Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

De Gennaro: dalla Diaz a Finmeccanica con furore

  • 153


de_gennaro_finmeccanica.jpg
"La nomina di Gianni De Gennaro a presidente di Finmeccanica è semplicemente inaccettabile. Basta con gli uomini buoni per tutte le stagioni. In un qualsiasi paese civile De Gennaro avrebbe concluso la sua inarrestabile carriera nel Luglio 2001 con la mattanza alla Diaz di Genova. Invece governi di centrodestra, governi tecnici e governi di larghe intese continuano a proporre questo personaggio per ruoli di primissimo piano. Il M5S dice con chiarezza un netto NO. Non si riesce a comprendere quale competenza abbia nel campo dell'industria il signor De Gennaro, l'unica che ci viene in mente è l'accostamento delle armi prodotte da Finmeccanica con le sofferenze subite dai manifestanti contro il G8. Finmeccanica deve essere ripulita dalla corruzione che l'ha travolta e, in molte produzioni, va riconvertita con un piano industriale dalle attuali produzioni belliche in produzioni civili." Massimo Artini, commissione difesa, M5S Camera

3 Lug 2013, 15:50 | Scrivi | Commenti (153) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 153


Tags: De Gennaro, Diaz, Finmeccanica, G8, Massimo Artini, meritocrazia

Commenti

 

A mio modesto parere, credo ce De Gennaro sia stato mandato in Finmeccanica per scovare i ladri.
Spero che segua la legge e non l'indirizzo che i politici e i Ministri normalmente danno ai funzionari di combattere gli avversari politici, anche se sono onesti e competenti.
I servi dello Stato devono essere i servi del POPOLO e non dei potenti. Siano essi politici o mafiosi.
La competenza di De Gennaro è enorme nel campo del crimine, chi lo guiderà nel campo industriale, visto che il settore è appetibile a tutte le potenze straniere?

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato 06.07.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna vendere tutte le partecipazioni in imprese e con il ricavato abbattere il debito pubblico, problema numero 1 dell'Italia. Il problema in Italia non sono i tassi di interesse alti ne lo spread con la Germania ma sono gli interessi sul debito pubblico gigantesco che si mangiamo il 5,5% del PIL vontro una media UE del 3%. Bisogna ridurre il debito pubblico!

Giovanni_DP 05.07.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Impariamo dall'orgoglioso popolo egiziano, il quale per non tornare indietro di qualche millennio, sono in piazza di persona a costo della loro incolumità.

Maurizio Bandiziol 05.07.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA STO STRO..... BAST..... IN GIRO C'E' ???? NONONONONONONONON

Rampelti skin Commentatore certificato 04.07.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

PD FAI SCHIFO!!!! Ecco la tua ultima infamia: il mandante ed il responsabile della "macelleria" alla Diaz ha fatto ulteriore carriera grazie a te!!!

gianfranco d. Commentatore certificato 04.07.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

La logica che in Italia tutti posso far tutto (la logica della casta) non deve meravigliare tanto gli italiani. Quanta gente occupa posizione (meglio poltrone) con logiche clienterali ? Credo che l'Italia è piena di tanta gennte incompetente. Nel caso Finmeccanica non si capisce come un ex capo di polizia abbia "dimestichezza" tecnica e gestionale di aziende industriali e molti da altissima tecnologia. E come si metteva durante la leva militare il meccanico in infermeria e il dottore a lavare i cessi.
Svegliatevi italiani !!!!!

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 04.07.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe ora di fare un po' di pulizia in Finmeccanica ed invece si intorbidano ancora di più le acque, il compito dei 5stelle è davvero difficilissimo

Prospero P. Commentatore certificato 04.07.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Chi non ama Beppe è pagato per non farlo.

http://youtu.be/NxsFsykjJm4

andrea d., Avezzano (AQ) Commentatore certificato 04.07.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

C'è solo Beppe Grillo! Chi lo odia è pagato per farlo.

http://youtu.be/NxsFsykjJm4

andrea d., Avezzano (AQ) Commentatore certificato 04.07.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa indecente!!!

Andrea P. Commentatore certificato 04.07.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono i veri mafiosi . La mafia è lo Stato che in tutti questi anni hanno fatto si che personaggi del calibro di Riina , Messina ,Provenzano sono solo personaggi creati solo per dar loro la colpa quando le cose si mettevano male , tipo le stragi che sono state fatte da persone che appartengono allo stato . la mafia ha fatto solo da paravento . In Italia è impossibile fare chiarezza su niente , perchè tutto è controllato dallo stato deviato . Questo lo sanno le potenze come la Germania , America , Francia , Inghilterra , ma purtroppo per quieto vivere lasciano le cose come stanno . Ci andiamo di mezzo noi cittadini che viviamo sotto una dittatura democratica fatta di persone appartenenti a tutti i settori dello stato . E dove per continuare ad avere il potere sono capaci di tutto (stragi comprese )

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 04.07.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

il cerchio della casta è chiuso e circolano all'interno solo parenti e amici degli amici ecc..
questa cancrena va spezzata !!
credo che questa generazione di politici vada mandata a casa con parenti e amici che, senza vergona continuano a saccheggiare lo STATO ITALIANO !! e il conto lo presentano sempre a noi.
l'Egitto ci sta dando dimostrazione..

michele p., torino Commentatore certificato 04.07.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Di solito gli amministratori di queste grandi società o hanno una preparazione amministrativa o una commerciale.
De Gennaro non è di sicuro un amministrativo, quindi mi aspetto che, per comprendere il motivo della nomina, dovremo aspettare la chiusura dei primi contratti di vendita.
Capito mi hai?

Luca 04.07.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile davvero, una cosa davvero incredibile. Uno scempio del buon senso e della normale correttezza etica e morale.

Dove sono tutti quelli che protestavano per la modalità di controllo della Polizia? Non ci sono più gli attivisti di "sinistra"? Non protestano? Stanno tutti zitti?

Complimenti vivissimi. Maledetti!

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 04.07.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Inacettabile!
Questa si chiama cancrena.
decisione da ribaltare a tutti i costi, basta questa politica corrotta ladra autoreferenziale e contro il popolo.
Il popolo vujole riprendersi i suoi poteri.
Ma vergognatevi uomini dei partiti venduti corrotti incapaci di fare il ben pubblico.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 04.07.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Cosa c'è da commentare?Perchè, il direttore di una ASL italiana qualunque, o il dirigente x y z di una azienda parastatale, non viene messo li con la tessera del partito in tasca?

Ahh gli italiani, cadono sempre dal pero..

Bob C., Rieti Commentatore certificato 04.07.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Tutto "l'onore" dei galoppini della casta:
Se questi sono quelli che difendono la legalità non c'è da meravigliarsi se stiamo scivolando verso la barbarie del terzo mondo.
Le scene della scquola Diaz sono "degne" del Sudafrica dell'apartheid, si tratta della più grande violazione dei diritti umani in Europa occidentale dopo la II Guerra Mondiale.
Dove vogliono portarci questi?
Il "kapo d.... S...." (adesso vanno usati i puntini per non finire in galera, mentre i veri criminali hanno indulti, sconti di condanne e amnistie) ha fatto un richiamo "all'ordine" contro "il disordine sociale", che vuol dire?
Legge marziale e coprifuoco? Aumenti di stipendi per gli aguzzini che torturano i manifestanti del dissenso? Garanzie di pensionamento d'oro per i criminali istituzionalizzati?
Ci stanno portando a piccoli passi verso uno Stato Fascista!

Jorge Corona Commentatore certificato 04.07.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Avremmo potuto indicare noi un nome, fare pressioni e ottenere quel posto. (l'altra volta ai vertici di Finmeccanica c'era Belsito con il 7% dei voti della Lega).

Invece stiamo sempre e solo qui a lamentarci. Non aver preso incarichi di governo con il 25% dei consensi è imperdonabile ed è stato un grandissimo errore. Fatevene una ragione. (qualsiasi altro partito avrebbe fatto mambassa di posti chiave, ministeri, dirigenze ecc.)

Le chiacchiere stanno a zero. Le persone avevano votato M5S per cambiare realmente il paese con delle azioni coraggiose. Non per continuare a lamentarsi.

Se poi Grillo e Casaleggio hanno deciso di scegliere i candidati dal fruttarolo e quindi hanno reputato che non erano all'altezza di prendere posti di responsabilità. questo è cmq un altra scelta ben precisa a cui seguono delle responsabilità ben precise...

ANDREA s., roma Commentatore certificato 04.07.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occupate il palazzo e la piazza in segno di protesta.

Christian nuvoli 04.07.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Massimo! Grazie ragazzi! Memoria e riconoscenza scaldano i cuori...

maurizio p. Commentatore certificato 04.07.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

LA NOTIZIA E' STRETTAMENTE CORRELATA AL TEMA DEL BLOG SULLE SCORTE AI POLITICI.CHI SI ADOPERA PER IL BUON STATO DI SALUTE E TRANQUILLITA' DEGLI UOMINI DI STATO E' ''EMERITO'' FINO ALLA FINE.
MA MI FACCIA IL PIACERE!!!!

crescenzo d'addona 04.07.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Finmeccanica rincoversioni civili:
Sistemi per trasporto energia ad alto rendimento interrati
Sistemi di propulsione ioniche
Sistemi per la sicurezza ambientale sismica e idrogeologica
Sistemi di difesa cibernetica
Sistemi di produzione meccatronica
Ecc... ecc...
Ed io sono il sig. NESSUNO.
Sukate troll

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 04.07.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

mentre noi continuiamo a doverci difendere da "persone" come questo e il paese è bloccato, il mondo va avanti come nell'avviso a destra dove la nissan ha fatto una macchina tutta elettrica, mentre noi continuiamo a comprare macchine "nazionali" che fanno 10 km con un litro

nato ban, roma Commentatore certificato 04.07.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Un posto nella macelleria all'angolo non si trovava?

Luca S., Verona Commentatore certificato 04.07.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

In un paese civile e Democratico questo personaggio sarebbe in galera da un bel pezzo...

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 04.07.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

DI GENNARO?
E' COME IL GIOCO DELLE TRE CAMPANELLE!
LA PALLINA E' QUI! ORA E' LA? INDOVINATE VOI, DOVE' LA PALLINA?
l'importante è continuare a detenere il potere in nome della mafia! ... scusate volevo dire Casta!
Il fine giustifica i mezzi!
Quale migliore scelta poteva esser fatta se non quella di nominare una persona "competente in economia, nella ricerca, nelle strategie industriali e molto di più"?

state zitti massa di ignoranti! e continuate a votare Antonio La Trippa!

VOTANTONIO! VOTANTONIO!

Reli B., roma Commentatore certificato 04.07.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Sulla ripulitura dalla corruzione sono pienamente d'accordo.
Quanto invece alla riconversione delle produzioni belliche ... inviterei il sig. Massimo Artini a proporre lui un piano di riconversione.
Magari il CDA non lo approva ma almeno ci facciamo quattro risate assieme.

Pietro Quaglio Commentatore certificato 04.07.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

NOMINA DE GENNARO: Il Governo delle Larghe Poltrone.
Pochi uomini soli al comando della cosa pubblica. Presidente Napolitano fatti sentire....(anche su questi accadimenti).

GIUSEPPE D'ALESSIO 04.07.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

De Gennaro è stato imposto dagli amerikani, come gli F 35, per premiarlo del massacro dei giovani della sinistra mondiale alla Diaz, su richiesta dei luridi suini come i fratelli Koch dei Tea Party responsabili del surriscaldamento globale.
ormai è guerra totale contro questi rimasugli di destra analfabeta e demenziale che ripropone autisticamente ricette del primo ottocento per il ventunesimo secolo.
I leader sudamericani dovrebbero chiedere l'estradizione dei torturatori yankee della Escuela de las Americas per poterli torturare a loro volta.

mario genovesi 04.07.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti. Permettetemi di dissentire con Artini sull'opportunità i convertire finmeccanica in produzioni civili. Ma di che cosa? Lo vedete come vanno le aziende italiane? CHIUDONO. Ma cosa volete produrre nel settore civile! Con la globalizzazione siamo cotti!! Il settore industrie della difesa è l'unico che tira, in Italia. Eppoi c'e' un piccolo particolare, e lo dico da convinto pacifista: se tu fornisci armi ad un Paese, poi lo controlli coi pezzi di ricambio, e puoi evitare che quello con le armi che gli dai tu faccia caxxate. Oppure si fa la fine delle mine antiuomo. Non le da più l'Italia e le danno gli altri, migliori e più mortifere delle nostre. Sul Prefetto De Gennaro, invece, sono pienamente concorde con Artini. Non vedo quale competenza abbia dimostrato il prefetto nella gestione d'un settore che richiede una particolare capacità tecnica, non disgiunta dalla conoscenza dell'ambiente internazionale e dalla capacità di elargire "provvigioni" (previste dalle leggi estere), cosa quest'ultima che un ex capo della Polizia non dovrebbe, e non deve avere. Ma forse il recente arresto del vice capo della polizia dimostra il contrario. Meglio sarebbe che questi anziani signori fossero tutti, e dico TUTTI, avviati alla pensione bucolica, a similitudine di Cincinnato, Furio Camillo e Coriolano. Romani docunt!!


Dalema a suo tempo la chiamò 'macelleria messicana'!
In molti stati demokratici uno al suo posto si sarebbe dimesso, ma qui bisogna porgere l'altra guancia, sempre gli stessi però!
Ma a quel tempo governava il PDL !
Ora che al governo c'è, avanti a tutti, il PD-L, chi avrebbe maai potuto pensare che l'avessero premiato ?
Forse perchè i 2 incarichi sono molto simili ed attinenti tra loro ?

Non possiamo mica pensare che in Italia ci sia la nomenklatura o logge segrete che tirano i fili da dietro le quinte no ?

In ogni caso bisogna obiettivamente dire che le proteste da parte dell'opposizione (e della stampa) già allora furono scarsette.
Già allora il PD-L era come il latte sfuso lasciato al calduccio, magari senza coperchio dopo almeno una settimana.
Poi si chiedono perchè B. vince le elezioni!

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 04.07.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

bravi

Paola Bassi Commentatore certificato 04.07.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE LEGGENDO TUTTI I COMMENTI SUL BLOG SI EVINCE CHE IL PROBLEMA PIU' GRANDE CHE HA ORA IL M5S E' QUELLO DI NOTIFICARE A TUTTI GLI ITALIANI I RISULTATI PRATICI DEL LAVORO DI TUTTI I "GRILLINI". MOLTI CREDONO ALLA TELEVISIONE ED AI QUOTIDIANI TRADIZIONALI COME FOSSE ORO COLATO; MOLTI NON HANNO IL COMPUTER O NON LO USANO PER GUARDARE "LA COSA"; MOLTI HANNO COMUNQUE PAURA DEL CAMBIAMENTO (E' PIU' FACILE CRITICARE LA NOVITA' CHE ACCETTARLA!). SAREBBE MOLTO COSTOSO PUBBLICARE UN QUOTIDIANO, O UN SETTIMANALE FATTO COME UN QUOTIDIANO, DOVE VENGANO SCRITTI IN MANIERA ESSENZIALE, SENZA COMMENTI, SENZA PUBBLICITA', TUTTI I LAVORI SVOLTI DAL M5S IN ITALIA, E CON UN INSERTO PER OGNI PROVINCIA CON I LAVORI RELATIVI ALLA REGIONE DI QUELLA PROVINCIA? SI POTREBBE PARTIRE CON UN COSTO DI VENDITA BASSO COSI' DA INVOGLIARE TUTTI A LEGGERE QUESTE NOTIZIE. SI METTEREBBERO I RIFERIMENTI PER CONSTATARE DI PERSONA LA VERIDICITA' DI OGNI NOTIZIA. SI POTREBBE CHIEDERE AI LOCALI CHE OSPITANO I MEET UP DI ABBONARSI. SI METTEREBBERO I RIFERIMENTI PER ISCRIVERSI E FARE I COMMENTI SUL BLOG (SICURAMENTE QUALCHE NIPOTINO AIUTEREBBE I NONNI AL COMPUTER). SI POTREBBERO INDICARE TUTTI I MEET UP REGIONALI. SOLO COSI' IL M5S SI "INFILTREREBBE" NEL TESSUTO ITALIA. COMUNQUE SIA, IL M5S PRIMA O POI CE LA FARA', ALLA FINE LA GIUSTIZIA TRIONFERA', SONO SICURA!

monica nicoloso 04.07.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco il perfetto esempio della CASTA,ha maganellato ,massacrato innocenti e veine promosso grande dirigente grazie la suo amico Napolitano (la trattativa MAFIA STATO non dicono niente la nostro aspirante golpista?)Non sara' napiltano il grande VECCHIO che ha gestito il terrorismo italiano con le finte BR e le vere bombe piazzate ovunque in Italia,alla mafia poi aveva tanto da insegnare!!!!

romano 04.07.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento

senza paura...anche Gianni come gli altri avra' la sua tessera per poter fare la fila per prendersi la sua pagnotta di pane..............

pezzotti claudio 03.07.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema
Il golpe egiziano quali somiglianze con quello italiano
Di fatto le due costituzioni sono sospese di fatto c'è un regime in tutti e due i paesi di fatto comandano i due capi delle forze armate
In un paese i militari cercano di riportare calma e governabilità cercando di mettere in campo le personalità più in vista del paese
Nel altro c'è la ristrurazione del sistema
Cercando in tutti i modi di salvarsi la forza emergente rivoluzionaria e messa alla berlina per primo proprio da quel capo delle forze armate che in teoria dovrebbe innanzi tutto avere a cuore le sorti del paese e dei suoi cittadini ma così non avviene
Alla fine chi stata meglio tra gli italiani e gli egiziani
Gli egiziani hanno avuto il coraggio di ribellar si è di combattere e morire
Noi no ed è per questo che siamo ancora alle prese con questi ladri di futuro
Gli egiziani ed i romani italiani hanno una storia comune ma qui si ferma loro sono andati avanti noi povere pecore qui a belare dietro a dei cialtroni
Quanto egiziano sta covando in me !

Riccardo Garofoli 03.07.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Ste Masca, Malonno (BS): questo è un vostro amico visto il post che ha lasciato e non avete bannato

renato r., roma Commentatore certificato 03.07.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

COMMENTO GIA' PUBBLICATO DA ALTRA PERSONA E PUBBLICATO:
Ai "migliori amici" vanno sempre riservate le migliori poltrone. Non importa se sono incompetenti o stronzi o criminali... Questa è l'Italia di PDL e PD-L. Continuate a votarli, se vi sta bene così... Noi di M5S avremmo altre idee.

renato r., roma Commentatore certificato 03.07.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Egitto sospesa costituzione
Italia sospesa costituzione troppo sporca di escrementi presidenziali

Riccardo Garofoli 03.07.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

de gennaro alla guida di Finmeccanica chi ha processato Tortora può andare al CSM
I chirurghi della clinica Santa Rita di Milano al ministero della salute
Topolino al educazione
Ma Pietro Mennea alla guida dello sport no e morto peccato oggi poteva essere il suo momento alla guida del ENI

Riccardo Garofoli 03.07.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

le sue "competenze" risiedono nel fatto che conosce gli scheletri negli armadi di molti politici di tutti gli schieramente e quindi li può ricattare

renato r., roma Commentatore certificato 03.07.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ai "migliori amici" vanno sempre riservate le migliori poltrone. Non importa se sono incompetenti o stronzi o criminali... Questa è l'Italia di PDL e PD-L. Continuate a votarli, se vi sta bene così... Noi di M5S avremmo altre idee.

Ste Masca, Malonno (BS) Commentatore certificato 03.07.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Se fosse così semplice un poliziotto alla guida di fabbriche di armi
Forse le sa usare ma come si costruiscono o come si gestisce un azienda mi sembra dura da capire

Riccardo Garofoli 03.07.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

De Gennaro è Presidente di Finmeccanica, Profumo diventa Presidente di Iren...la "casta" rimane "casta" e cerca solo di salvarsi: a nostre spese...

Francesco L. Commentatore certificato 03.07.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

X Gianni
La azienda era legata dopo i fatti degli elicotteri e tante altre miserevoli vicende e solo un azienda cotta pronta per fallire
Il nome di un azienda se sporcato non è affidabile chi ti compra chi ti da commesse e poi il referente politico messo alla guida di un industria deve essere credibile questo forse sa leggere di che ci parli
Senza contare che già da capo della polizia guadagnava più di Obama
Continuare su la strada vecchia e sbagliato di amministratori validi e riservati ne è pieno il mondo

Riccardo Garofoli 03.07.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi sento un po' egiziano un po' di più di ieri

Riccardo Garofoli 03.07.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Che dire! Ancora una volta penso che la strategia di Beppe sia coerente e azzeccata. Vi immaginate i nostri rappresentanti a cinque stelle se avessero appoggiato il governo del PD? Oggi sarebbero complici della scelta della nomina di questo ex poliziotto alla carica di AD di Finmeccanica. Altro che dissentire. Grillo ha ragione. Con questi, PD e PD-L, non ci si deve sporcare. Il passo è breve da un movimento coerente a un movimento commistionato. Io mi auguro che non ci siano altre defezioni e che presto si torni al voto con una nuova legge elettorale. Ha fatto bene Beppe a chiedere lo scioglimento delle camere. Il governo delle lunghe attese, aspettiamo che tanto la memoria degli italiani è corta. Non hanno ancora fatto nulla e già si complimentano per gli eccellenti risultati. Gli esodati sono ancora in attesa, la disoccupazione aumenta, il lavoro è sempre più precario. Loro che fanno si danno delle gran pacche sulle spalle e sistemano qualche amico in posizioni di prestigio. Ma domani è un altro giorno e forse qualcosa cambierà. Agli italiani loro ci penseranno domani. Forza Beppe. Resisti. Francesco

Lisi F., Paderno Dugnano Commentatore certificato 03.07.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finmeccanica e i suoi dirigenti hanno fatto già danni
I precedenti amministratori di nomina politica hanno guai con la legge
Questo signore se tutto va bene sa si è no leggere metterlo alla guida di un industria già così provata e un errore troppo grande ed è uno schiaffo alle managerialità del azienda che risponderanno come il caso richiede
Il capo non ci capisce un cazzo di industria ne azienda come può essere apprezzato dal management
Non stiamo parlando di una fabbrica di fumetti
Qualsiasi motivazione non regge de gennaro non capisce nulla di processi produttivi ne di industria può solo fare più casini di quanto sia
de gennaro in un paese civile non potrebbe uscire di casa per quello che è accaduto alla diaz qui lo premiamo
Andrà alle riunioni con il manganello e pistola
Quando dovrà cimentarsi sia col management interno che con i clienti o con la concorrenza che gli racconta di come si tiene un manganello o di come si aprono le manette ridicoli chi lo ha proposto e lui che ha accettato

Riccardo Garofoli 03.07.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non lo sapesse: Finmeccanica è la "casa" dei servizi segreti italiani; che lavorano a stretto contatto con la CIA americana; quelli che per forza devi acquistare gli F35; quelli che Napolitano difende a spada tratta; quelli che prima loro poi la nostra costituzione; quelli che ce l'abbiamo sempre in cu*o noi;...e tutte le pedine tornano a posto.

Gianni travaglia 03.07.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

De gennaro alla presidenza il commissario basettoni amministratore
De gennaro poliziotto la ministra della giustizia poliziotto
Per capo della repubblica il colonnello MORÌ
Altrimenti i carabinieri ci rimangono male

Riccardo Garofoli 03.07.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Lo schifo non ha mai fine.
Sono esausto di 'sta gente che continua imperterrita a massacrare questo Paese!

Enrico Valsecchi, Lecco Commentatore certificato 03.07.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Quando si dice che il merito va premiato
È loro il merito di questo celerino lò conoscono bene
Ora in Finmeccanica gli operai che sciopereranno potranno provare i manganelli direttamente su loro stessi
Che senso ha de gennaro già per quello che accadde a Genoa non dovrebbe neanche fare parte di uno stato civile
A siamo in Italia la civiltà e riposta in soffitta insieme alla costituzione
Un procedimento sfregio per tutte le persone competenti
Per amministratore chi ci mettono il colonnello MORÌ

Che squallore ecco cosa sono capaci di fare questo incapaci di mettere un perfetto idiota alla guida di un azienda che fattura miliardi
Poi ci stupiamo per mps o Alitalia o la Rai
Se fallisce entrò tre mesi non ce da stupirsi o se più avanti si scopriranno delle insolvenze o raggiri
Non ce propri nulla da fare puoi essere un genio ma loro vogliono uno che prende ordini

Riccardo Garofoli 03.07.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ragazzi chiede lumi al vecchio su questa promozione di de gennaro che è comica se non fosse vera
Già da capo della polizia si intascava più di Obama ora prenderà più di un faraone

Riccardo Garofoli 03.07.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Credo che nulla sia casuale, forse è necessaria, in questo momento storico particolare, una presenza in finmeccanica con concreta esperienza e gli agganci coi servizi segreti non guastano, anzi.

Ovvio che se hanno fatto questa scelta vuol dire che per quella carica non è richiesta una larga esperienza di management di tipo industriale, ma pi preziosa è stata reputata l'esperienza legata ad anni e anni di pratica e ottima conoscenza con il "torbido" in tutti gli ambienti e la capacità di maneggiarlo senza far troppi danni... e questa non è cosa da poco.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 03.07.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quali pericolosi segreti detiene un poliziotto e quanti, per essere messo a riscuotere un pingue assegno statale in un contesto di cui conosce tanto quanto una volpe sa della contabilità di una azienda d'allevamento di polli?

angelo n., genova Commentatore certificato 03.07.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

De Gennaro chi, quello che doveva risolvere l'emergenza spazzatura in Campania?

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di G8 GE ,
È stato un assaggio di guerra civile,
Italiani contro italiani, e peggio del peggio, padri contro figli.
Non ci bastava aver rubato tutto alle prossime generazioni, ma abbiamo iniziato anche a far loro la guerra, nel senso reale del termine.
Perchè un padre pesta a sangue i propri figli?
Perchè i padri che "contano" non hanno pianto vedendo I "Cucchi " ridotti ad immagini "medievali"?
Non abbiamo imparato nulla dalla storia.
Si gioca a palla sulla spiaggia, con un cadavere accanto...
Quando i nostri vecchi tornarono dalla guerra, non ci dissero nulla, non un accenno di quello che era stato.
Credo che alla lunga fu uno sbaglio non mettere a nudo la guerra.
Se avessimo preso coscienza, saremmo forse dei figli migliori.
Un po meno "caino"

Franco Losini 03.07.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno schifo.
Sono senza faccia, senza dignità.
Come la guardano la loro famiglia?
Con la faccia dei papponi?
Vergognatevi.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

mancano rina,provenzano,brusca, che diano posti pure a loro,visto che sono vecchi colleghi

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è limite al peggio! Questo criminale invece di essere in galera (grazie al fatto che il reato di tortura non esiste in un paese "civile" come l'Italia) lo premiano pure. Fanno schifo. BASTA! BASTA! BASTA!

Marco F. Commentatore certificato 03.07.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Siano piu' vicini alle aspettative dei cittadini e siano coerenti con quanto annunciano in campagna elettorale e non avranno piu' nessuna paura di girare liberi per le citta'. Imparino a seguire l'esempio di Papa Francesco e siano mossi dallo SPIRITO SANTO o almeno secondo coscienza e potranno camminare a testa alta e confrontarsi con la popolazione che sola dovrebbe essere motrice delle discussioni e delle proposte di legge per risolvere i VERI problemi del nostro STATO. Mentre se il loro unico scopo e' la crescita del loro stipendio e dei loro privilegi arrivera' il giorno in cui anche le persone responsabili della loro sicurezza volteranno le spalle e cercheranno di rivolgere la canna della pistola verso di loro e fare fuoco. Credo che in ogni caso arrivera' il giorno in cui dovranno rispondere davanti a Dio del loro comportamento e che comunque quando in un momento della loro vita interrogheranno la loro coscienza troveranno solo miseria e non vorrei essere al loro posto. Vivere nel lusso e nello spreco sapendo che c'e' gente che non riesce a sfamare i loro figli o tante altre situazioni davvero drammatiche e' un comportamento che non puo' lasciare indifferenti nemmeno loro stessi. Consiglio i poco professionali politici a frequentare un corso accelerato sociopolitico e alternato con un qualche seminario di etica politica. Credo che per un impiegato alla politica sia un fallimento sapere di occupare un posto di tale responsabilita' quando nessuno lo avrebbe mai incaricato a ricoprire tale incarico ( causa una legge elettorale anticostituzionale) e soprattutto considerando che piu' della meta' della popolazione avente diritto al voto ha disertato tale diritto. Credo che la scorta sia proprio a garanzia di questa inaccettabile situazione surreale. Io, sinceramente, preferisco vivere con i miei 1000 € al mese e essere pulito e sereno con la mia coscienza. Alla notte riesco a riposare molto meglio di chi ha da combattere con i propri rimorsi.

alessando cabrelle 03.07.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Massimo Artini, grazie di cuore per le tue parole di verità, che sono sempre parole chiare, semplici, coraggiose, senza fronzoli e giri di parole.

E’ come se avessi dato un piccolo risarcimento a quelle migliaia di persone che a Genova, alla Diaz e a Bolzaneto hanno sofferto in maniera indescrivibile, compresi molti stranieri.

La Finmeccanica è un pozzo senza fine di corruzione, malaffare e diffusione di morte e per un tale mostro hanno pensato bene di metter un personaggio “adeguato”.

Siamo orgogliosi di avere cittadini eletti come te che ci rappresentano e ci fanno dimenticare per un po’ l’amarezza per il tradimento di quelli che credevamo nostri fratelli e che invece hanno deciso di abbandonarci senza avere nemmeno la dignità di dimettersi, per fare posto a persone migliori.

Grazie ancora, Massimo.

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 03.07.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

La nomina di Gianni De Gennaro è ovviamente un premio fedeltà: chi non si fa scrupoli per il pestaggio al G8 è candidato ideale.

Riconvertire produzioni belliche in civili mi sembra demenziale considerando il numero di guerre in cui siamo coinvolti e le nostre vendite di armi che di fatto sono una produzione economicamente rilevante.... magari sarebbe il caso di pensare ad armi divise in moduli che singolarmente possano avere impieghi civili e che in caso di bisogno possano essere riassemblate per scopi militari.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 03.07.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che c'azzecca De Gennaro con la Finmeccanica. Un capo della polizia "molto discutibile" al vertice di Finmeccanica roba dall'altro mondo o roba da politica italiana?. Da politica italiana!

Domenico D., Roma Commentatore certificato 03.07.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

IL RICICLAGGIO NELLA POLITICA E UGUALE AL RICICLAGGIO DELLA PATTUMIERA SI CERCA DI RICICLARE MA SEMPRE PATTUMIERA E
W IL M5*

antonio b., nibionno Commentatore certificato 03.07.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
GIANNI DE GENNARO DOVREBBE ESSERE IKMMEDIATAMNENTE CACCIATO DA FINMECCANICA
ALVISE

alvise fossa 03.07.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

E' semplicemente vergognoso, uno che ha avuto anche un avviso di garanzia per i fatti del G8, doveva andarsene in pensione e farsi dimenticare, invece, i partiti l'hanno irlanciato, i partiti sono prorpio delle merde

GIANCARLO SARTORETTO, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

la lobby degli armamenti ha degli alleati inaspettati, prendiamone coscienza oltre a di gennaro in fin meccanica anche il presidente della repubblica al servizio delle multinazionali armaiole
che dio ci liberi
ciao

stefano guarino 03.07.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa scriveva Dagospia nel giugno 2010:
"con la condanna a De Gennaro e' come se fosse caduto mezzo Colosseo. E ora cosa succedera' andra forse a prendere il posto di Guaraglini in Finmeccanica?'
E gia'...

Flaminia N., U.K. Commentatore certificato 03.07.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

ai romani e non domani alle17,30 piazza Montecitorio per il restitution day andiamo dai ns ragazzi per ringraziarli e stringere la mano a persone d'onore

Riccardo Garofoli 03.07.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Questa e' proprio la dimostrazione di come una volta entrati nel sistema nulla più ti smuove.
Senza tenere conto di meriti o demeriti si continua a " lavorare " con lauti stipendi.
Che c'azzecca lui con Finmeccanica ?
Maaaaaaa!!!

alessandro t., milano Commentatore certificato 03.07.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravo, neanche a me ha mai convinto Crozza
Ciaooo un bacione

paoletta a. Commentatore certificato 03.07.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Beppe mi raccomandò vai preparato perché vuole anche lui spalare un po' di merda sul m5s e si tutti noi
Se e il caso mandalo a fanculo anche da parte mia

Riccardo Garofoli 03.07.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe il RE ti riceve venerdì alle 11,00
Mi raccomando sii puntuale che il sire poi ha da fare con un suo compagno di merenda un tal pacciani Berlusconi

Riccardo Garofoli 03.07.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe da solo no
Perché gli avrebbe potuto dire che è un vecchio che si sta pulendo i piedi con la costituzione

Riccardo Garofoli 03.07.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe venerdì alle 11,00 al Quirinale ma non da solo
Che il vecchio ha paura che lo sodomizzi
Certo un evasore un puttaniere anche da solo ma te con l'accompagno
Ma ai parlamentari del m5s hanno diritto alla 104

Riccardo Garofoli 03.07.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Non cambierà niente in Italia..... ho solo una grande rabbia, solo i mascalzoni vengono puntualmente premiati....

emanuele b., montepulciano Commentatore certificato 03.07.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

A piddini andate sul sito del FQ e leggete le dichiarazioni di lettamaio di poche settimane fa
Hanno i caricato due agenzie tanto per turarvi quella fogna di cervello che avete
I presupposti erano giusti ma poi chissà cosa e avvenuto

Riccardo Garofoli 03.07.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono leggermente fuori tema, però parlando di incarichi incredibili nessuno ha profferito parola (neanche i nostri) sul fatto che Marina B. sia improponibile in politica perchè perpetuerebbe il conflitto di interessi tale e quale suo padre. Perchè nessuno lo ha detto? Fanno una legge sul conflitto prima di novembre? Non sono capaci di così tanto! Allora è sottovalutazione e con B. è sempre un errore, nella neo formazione, si fa per dire, forza italia2.0 farla diventare candidata presidente ci mettono un'attimo, sono i padroni di casa e non devono mediare o chiedere niente ha nessuno. Ci vuole un post per richiamare l'attenzione

giuseppe posca Commentatore certificato 03.07.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Letta esulta
Ma perché esulta
L'Europa a dato elasticità ai conti per il 2014 entrò il 3 % . L'Italia per l'anno prossimo e prevista con ottimismo al 2,3 , quindi un 0'6 ottimistico
Ma Honly Reen a ricordato che c'è l'obbligo del rientro del debito 1/20 annuo per le nazioni con un debito sopra il 60% che per l'Italia vuol dire circa 50 mld annuo
Letta cosa si esulta quel 0,6 che possono essere circa 6 mld in ulteriore debito
Letta più che esultare c'è da piangere solo i polli ridono
L'economia italiana la puoi ritirare su solo con il risparmio e mettendo quel risparmio in meno tasse
Senza contare che la situazione in Grecia ed in Portogallo volge al brutto e quindi i tassi di interesse saliranno
Letta brutto imbecille che ci trovi da esultare stai scavando la fossa al Italia
In Grecia per chi non ne fosse a conoscenza altri 4000 licenziamenti e stipendi a 350 euro per dipendenti delle PA
Letta imbecille e falso la via che hai in mente e quella greca

Riccardo Garofoli 03.07.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

LEGGO NOTIZIE SU EGITTO, TURCHIA, BRASILE ,POI LEGGO QUESTO POST ED UN SENSO DI PROFONDA TRISTEZZA MI ASSALE.
CAMBIERÀ' MAI QUALCOSA IN QUESTO PAESE ?
FINO A DOVE PUO' ARRIVARE LA PAZZIA DI CERTI ITALIANI NEL CONTINUARE A VOTARLI.
COME AI TEMPI DEI BORGIA CONTINUANO FIGLI E NIPOTI AD ALTERNARSI IN TUTTI I SETTORI RICICLANDOSI ALL'INFINITO, CENTENARI CHE APPESTANO LA NOSTRA VITA QUOTIDIANAMENTE.
PER SEMPRE A 5 STELLE.

roberto nicoletti ballati bonaffini, offida a.p Commentatore certificato 03.07.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Io ci lavoro in Finmeccanica e quello di cui abbiamo bisogno è la eliminazione di tutti i raccomandati dai partiti da tutti i livelli gerarchici perché questi incapaci chi stanno portando alla rovina a partire dal vertice. Chi vuole la nomina di una persona capace per ridurre sprechi e corruzione e per fare rifiorire le eccellenze tecnologiche che la nostra azienda avrebbe!!

Pierino G., Genova Commentatore certificato 03.07.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Forse non è chiaro, ma questa nomina e tutta la carriera di Di gennaro dal 2001 ad oggi, sono proprio la ricompensa per quella (disumana) mattanza.

Giuseppe P. 03.07.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento

"Omnia munda mundis" .. forse l'hanno mandato lì .. per combattere la corruzione!

stambeccuccio 03.07.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Il problema in Italia è proprio questo persone sbagliate in un posto che non gli appartiene, è come se volessimo mettere in cucina come capo chef un imbianchino, che cavolo c'entra!

Luca C. Commentatore certificato 03.07.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

I vertici legati ai fatti di genova dovrebbero pagare per i delitti che hanno commesso. Nella nostra italia hanno continue promozioni. Molto spesso mi sembra che il mondo giri al contrario. Ce la faremo a sopravvivere? Oggi la unica speranza e' il movimento. La strda e' tutta in salita ed e' ripidissima. Grazie per il vostro impegno.

Claudio C., Roma Commentatore certificato 03.07.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

qui siamo alla vergogna assoluta!!!niente altro da dire,se non che andare avanti e mandarli tutti a casa!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 03.07.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Artini, c'è l'intesa tra Letta e Saccomanni per la nomina di De Gennaro. Si può anche essere d'accordo con te su tutto, ma loro (Letta e Saccomanni) sono loro e tu - e il M5S - (scuserai la confidenza) non siete un cacchio dal momento che avete scelto di stare all'opposizione. Quindi, contrariamente a quanto sarebbe stato possibile evitare, De Gennaro sarà Presidente di Finmeccanica. E' la democrazia italiana, bellezza.

Chiara Mente Commentatore certificato 03.07.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

incredibile che schifo.

simone stellini Commentatore certificato 03.07.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Ogni bobbolo ha i caporioni che si merita e che si sceglie.
Basta con la pietà, noi gli avevamo concesso la possibilità de mannalli tutti affanculo, ma il bobbolo l'ha rifiutata a conferma della regola del primo paragrafo.
Comunque beppe grazie per il tuo tentativo in favore del nostro amato bobbolo circonvenzionato da anni di mal governo e di televisione bastarda, resisti, cerca di campare altri 20 anni, perchè abbiamo bisogno del 51%

fracatz 03.07.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO PRIGIONIERI !!!!!!!

giacinto ciminello 03.07.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente d'accordo, naturalmente, che una persona con le competenze/capacità, o non, relative al suo mestiere di prima non dovrebbe andare a ricoprire incarichi che presumono competenze/capacità totalmente differenti, sopratutto essendo persona condannata.

Tutto ciò è spiegabile solo dal tipo di gestione del potere adottato da decenni da questi due partiti con relativi satelliti, che fanno sempre finta di essere avversari.

Detto questo vorrei però ricordare gli svariati miliardi di danni che fecero molti autentici delinquenti a beni pubblici e privati di quella città. Delinquenti che non sono mai stati perseguiti, alla faccia della giustizia, anche in questo caso, uguale per tutti.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 03.07.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Altro che comiche un dipartimento del ministero del tesoro ha incaricato dia agenzie per reperire curriculum adatti al azienda
Tutto sotto il governo attuale
Per poi formalizzare la decisione tutta politica di De Gennaro
Quindi abbiamo incaricato due famose aziende cacciatrici di teste per poi metterci un testa di cazzo
Ai piddini informatevi

Riccardo Garofoli 03.07.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

VOI ITALIOTI SIETE UNA MASSA DI COGLIONI. SE NON SAPETE CHI E' DE GENNARO PROVATE A CHIEDERLO A VIOLANTE, AL MORTO SCALFARO, AD UN PENTITO DI PIZZA-CONNECTION, ED A ZI' TOTO'- POI FATE 2+2 E ARRIVATE A CAPACI E VIA D'AMELIO. COJONES ITALIOTI!!!

CAZZUNCULU 03.07.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Dal FQ il ministero delle finanze e tesoro ha incaricato due società specializzate nella ricerca di persone adatte ( cacciatori di teste ) oltre al danno anche la beffa hanno speso una barcata di soldi per l'incarico alle due aziende
Poi DeGennaro
Ma va a fanculo

Riccardo Garofoli 03.07.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

potevate fare le Finmeccanicarie ed eleggere Topo Gigio!
Oppure il movimento 5 stelle ha proposto qualcuno?

MaSeNonFateUnCazzo 03.07.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La finmeccanica, come il monte paschi di siena e come la rai ed altri pozzi senza fondo, sono i salvadanai dei politici, la garanzia di lavoroper loro ed i loro figli anche quando non saranno più deputati, le galline dalle uova d'oro dove dalla finmeccanica vengono elargiti supercompensi a manager inutili i quali hanno tutti personalmente, o meglio, i loro figli e coniugi e nipoti, società subappaltanti. Il brasile aveva denunciato circa diecimila miliardi di euro di tangenti elargite ai politici per commesse finmeccanica rendendosi disponibile a mettere a disposizioni della procura la documentazione di cui più nulla si è saputo e scajola è stato al centro degli scandali finmeccanica. In paesi civili il popolo si sarebbe rivoltato contro questi crimini orrendi gridando ai magistrati di fare giustizia, magistrati che in Italia dormono sonni felici svegliandosi solo quando gli fa comodo, specie la Corte dei Conti ovvero la Corte dei Sonni.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 03.07.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa farà, cumulerà la pensione d'oro -non bloccata grazie alle sentenze- allo stipendio ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato 03.07.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento

in un paese dove si premiano i peggiori non ha nessuna salvezza in nessun ambito!

Maria C., campobasso Commentatore certificato 03.07.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordo solamente che il Presidente del Consiglio è del PD , cioè sinistro. Sarà diventato sinistro anche De Gennaro ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato 03.07.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

In italia le persone cbe parlano giuridicamente vengono condannate, e le bocche cucite no e al governo di bocche cucite ce ne abbastanza, e queste bocche ci governano, vedi se sapessero che gli aspetterebbe la morte come hanno fatto con mussolini come cambierebbero le cose, questa e l`italia, hanno sbagliato l`articolo 1 dovevano esplicitare che litalia e uba nazione fondata sul favoreggiamento evla corruzzione

vincenzo m 03.07.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

ogni volta che mi collego al sito ricordo e rimpiango; ricordo che all'inizio della legislatura anziche concentrarci sullo streaming avremmo potuto avere un ruolo propositivo ( e non solo con il pd) finalizzato al governo del paese; rimpiango la possibilità di non poter tornare indietro ed anche la mancanza di una opportunità analoga OGGI; a questo punto a voler essere cotruttivi bisogna studiare il modo di ricreare l'opportunità. Che ne pensate?

alberto bosco 03.07.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON FA VENIRE I BRIVIDI QUELLO CHE NAPOLITANO HA DETTO SUGLI F315?
SOLO IL PARLAMENTO PUO' DELIBERARE SULLA PACE E SULLA GUERRA E SULLE SPESE MILITARI.

emma s. 03.07.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno si scandalizza ,a nessuno importa,ormai questo paese ormai fa schifo ,o si imbracciano le armi o tutto finirà nella merda !!!

luisa ambrosio 03.07.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- In Italia "Il delinquere paga" -

come affermò il Pg di Bologna, Alessandro DE Nicola.
E se il crimine paga, si è incentivati a delinquere.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Si però.... ovunque si ficca il naso (senza neppure alzare il coperchio), mi sembra ci sia da rifare, da ricostruire. E' un disastro.
Ma che cosa hanno fatto????

Gian A Commentatore certificato 03.07.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Scrivere che è un indecenza e nulla

Riccardo Garofoli 03.07.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento


F35, Napolitano tarpa le ali al Parlamento. Il Consiglio Supremo di Difesa: "La decisione spetta al governo, no ai veti delle Camere"


QUESTO E' NAPOLITANO ... E

IL PEGGIOR PRESIDENTE DELLA STORIA ITALIANA !!!

PREFERISCE BUTTARE SOLDI PUBBLICI E NON SUOI PERSONALI PER FARE GUERRE INUTILI PIUTTOSTO CHE SALVARE I SUOI CONNAZIONALI CHE MUOIONO DI FAME CHE EMICGRANO O CHE PEGGIO SI SUICIDANO PERCHE' NON CE LA FANNO AD ANDARE AD AVANTI

VERGOGNA !!!!

francesco blu 03.07.13 16:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo "essere" è uno dei potentati che tramano spesso nell'ombra (ed è protetto dai poteri forti)... In questo momento starà ridendo di noi tutti, magari facendo indagare chi lo critica, a ragion veduta Ma anche per lui e quelli come lui, arriverà il giorno; e prima sarà, meglio sarà!!! E ora intercettatemi pure!

Mauro Queirolo, Genova Commentatore certificato 03.07.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi consola una convinzione, o almeno, una speranza: ciò che si fà di male, prima o poi ci ritorna indietro. Caro De Gennaro, quando meno te lo aspetterai, toccherà anche a te pagare per ciò che hai fatto. Il destino è quello.

Daniele O. Commentatore certificato 03.07.13 16:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grillo 1/3 DEL PARLAMENTO è DALLA TUA PARTE ,A NOMINARE DE GENNARO A CAPO DELLA FINMECCAICA NON SONO STATI I MARZIANI MA ILLUSTRI ONOREVOLI CHE SIEDONO INSIEME A VOI ALLORA DI COSA STIAMO PARLANDO? pRIMA DI PARLARE PASSATE LA MANO SULLA COSCIENZA SE NE AVETE.

MIKE 03.07.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

De Gennaro ha dalla sua che è un boiardo di stato così lo avrebbero definito i partiti della sinistra tanto tempo fa
Oggi ha il merito di tenere la bocca cucita su tante nefandezze
Poi ci lamentiamo che le aziende vanno in malora . Il presidente di Finmeccanica un bordello inquinato ora hanno messo li uno che tiene molto bene il sacco
Di produzione industriale non ne sa nulla altro che comiche qui siamo al avanspettacolo quello più volgare e meschino
Già come capo della polizia prendeva una montagna di quattrini ora in Finmeccanica lo copriranno d'oro
Tanto se l'azienda va in malora non è la loro i posti di lavoro non sono certo adeguati ai loro figli
Ci stanno pisciando addosso
L'articolo di Padellaro hanno vinto loro
e la verità hanno vinto loro
Ma per quanto può andare avanti
Beppe credo che c'è bisogno di una rivoluzione armata il pacifismo con questi non va bene non basta devono sentire i bastoni su la schiena

Riccardo Garofoli 03.07.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Siamo il paese delle meraviglie !!!!! Oramai non sconvolge più niente.
Cordialità

Toto A. Milano 03.07.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Bella scelta!!!

piero l., tortona Commentatore certificato 03.07.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente premiato... oppure: non c'erano alternative. C'è chi sa ma non parla o non può parlare.

elio vivalda Commentatore certificato 03.07.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna aspettare il fallimento dell'europa per poter cominciare daccapo, tanto è inutile farsi delle illusioni...

lucap71 03.07.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Tipico puntata dello schifo istituzionale "made in Italy": il MANDANTE dell'oscena macelleria alla DIAZ che MAI ha scontato un solo minuto di carcere per tale crimine, ma da allora ha fatto tranquillamente CARRIERA!..Si ricordi anche quel Gratteris, che ha diretto personalmente l'eccidio in questione ed è stato formalmente rimosso dalla polizia per finire ad occupare altre sedie: era colui che sghignazzava al telefono parlando delle vittime del terremoto dell'Aquila. QUESTO E' LO STATO ITALIANO!!

gianfranco d. Commentatore certificato 03.07.13 16:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

QUNDO TUTTI GLI ITALIANI CAPIRANNO CHE DOBBIAMO LIBERARCI DA TUTTI QUESTI DELINQUENTI/INCAPACI/INCIUCIONI CHE DA 40 ANNI CI SGOVERNANO ALLORA ORSE IL NOSTRO PAESE TORNERA' A RESPIRARE

Pino M., milano Commentatore certificato 03.07.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

E DOPO AVER RIDOTTA LA POLIZIA DI STATO NELLE CONDIZIONI ATTUALI,CI VUOLE PROVARE ANCHE CON LA FINMECCANICA ?

Emanuele Quarta, lecce Commentatore certificato 03.07.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

come che ci fa? serve a coprire informazioni... suvvia un po' di fantasia...

Robert Dragon Commentatore certificato 03.07.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

si è fatto corrompere alla diaz .... adesso serve che si faccia corrompere in finmeccanica....

Fabrizio Ammirati 03.07.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento

9 milioni di grilletti.....andiamo a prendere il porto d'armi.

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 03.07.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

io non mi meraviglio più di niente. il mio voto se lo sognano questi suini.

Rocchi Virgilio, Roviano-RM- Commentatore certificato 03.07.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

al peggio non c'è fine a quanto pare e questa gente di merda non ha ancora capito che gli italiani si sono rotti il cazzo di vederli in giro..
vogliono proprio portarci al punto di prenderli a legnate uno per uno ma ci arriveranno a quel punto..
devono solo continuare così.

real time 03.07.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi io adoro i 5 stelle davvero ci sono tutti gli ingredienti per risolvere i problemi ora ci serve la maggioranza per riprendersi il paese! Dai senza paura ! Siete davvero bravi non ve ne passa una sotto il naso !

Yuri b 03.07.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa vergognosa: l'italia è il paese delle amicizie, del malaffare del "fatti i cazzi tuoi", del "non me ne fotte nulla se io sto bene e gli altri muoiono di fame".

Mi raccomando, il giorno in cui avrete il potere decisionale, mandate all'istante questa gente a casa: non sono diritti acquisiti e possono essere confiscati a piacere.

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 03.07.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito in Italia non si riesce a mettere la persona giusta al posto giusto.

gabriele biancolillo 03.07.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Quando si leggono simili notizie piange sempre il cuore al pensiero che sono stati gettati al vento i voti di 9 milioni di Italiani dati al Movimento 5 stelle, che se avesse potuto governare, avrebbe certamente indirizzato scelte e strategie in ben altra direzione.
Non desistiamo mai dal diffondere tutto quanto viene fatto, in bene e in male.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 03.07.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voi il vostro lavoro lo state facendo egregiamente,
grazie.

nerella sala, modena Commentatore certificato 03.07.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

È semplicemente inaccettabile! Si stanno attrezzando per avere i loro uomini ai posti giusti quando si arriverà allo scontro; ma come si può mettere a capo di una impresa che si occupa di armi un torturatore e a non pensare che sia una scelta strategica?

giuseppe messe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori