Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Edward Snowden: una spy story internazionale

  • 231


snowden_wanted.jpg

"A dispetto dei tecnocrati, dei finanzieri, dei politici. Basta una persona per bloccare l'intero meccanismo planetario delle oligarchie dinastiche che ci controllano. Se poi la persona trova anche degli alleati, allora vuol dire che possiamo tirar per aria il cappello, perchè significa che siamo vicini a una potenziale svolta epocale.."

di Sergio Di Cori Modigliani

"Parliamo di geo-politica che è meglio va, se non altro ci divertiamo. E' molto probabile, per non dire quasi certo, che in questo momento Dan Brown, insieme agli inossidabili quattro Grandi Vecchi, da John Le Carrè a Frederick Forsyth, da Ken Follet a Tom Clancy, si stiano letteralmente mangiando i gomiti per non averla pensata loro, la splendida sceneggiatura del caso Snowden. E' altresì molto probabile, per non dire quasi certo, che in questo momento i loro rispettivi agenti letterari stiano trattando con le più grosse case editrici al mondo l'anticipo per un succoso romanzo sulla vicenda. I nomi menzionati - i cultori e i fans del genere spy-thriller sanno di chi sto parlando - sono senz'altro consapevoli che si tratta della madre di tutte le storie.
E' il sogno di ogni scrittore di thriller internazionali, una storia come questa. E' perfetta. Non manca nessun ingrediente. Compresa l'ambiguità nel non sapere se sia vera o meno.
Esistono, infatti, soltanto due possibilità: o è vera o è costruita. In entrambi i casi, ci racconta il mondo reale così com'è. Oggi. La sua particolarità consiste nel fatto che ha un impatto fortissimo anche se fosse falsa. Questa storia è emblematica e sintomatica sull'autentico scenario internazionale nel quale siamo precipitati. Talmente particolare da essere arrivati al punto per cui una storia inventata oppure una storia vera si equivalgono. Non c'è alcuna differenza. Non è un particolare da sottovalutare. Affatto. Ed è il punto più importante da comprendere in questa ammaliante vicenda. E' un po' come se l'avesse inventata (o ideata) la rete, a dimostrazione della prorompente forza che i network digitali hanno assunto oggi.
Vediamo prima le due ipotesi:
A). La trama è una storiaccia inventata. Da chi?
Da un solitario mitomane, interpretato da questo signor Snowden, americano che crede nei diritti civili e ha la faccia del nerd intelligente, e allora, a un certo punto, questo ci verrà detto. Magari con l'esibizione di diagnosi psichiatriche effettuate da amorevoli medici qualche anno fa, precedenti di squilibrio psichico grave e testimonianze dirette di amici e amiche che spiegheranno all'esterrefatto pubblico planetario che "era davvero un uomo molto strano, un vero esaltato". In questo caso, l'intera platea del pubblico terrestre (e soprattutto quello americano) si sbellicherà dalle risate all'idea che un poveretto sia stato in grado di mettere sotto scacco la CIA, piazzando una superbufala. Ma gli Usa non sono l'Italia. Finite le risate, al Congresso arriverebbe il conto da pagare. E sarebbe davvero molto ma molto salato. In parole povere, vorrebbe dire il licenziamento in tronco delle prime dieci personalità in ordine gerarchico, che verrebbero messe in pensione per inettitudine. Loro, su queste cose, non scherzano mai. Chi commette gravi errori paga, e alla grande, e subito. Cash. Tradotto, starebbe a significare la decapitazione del comando operativo segreto militare statunitense, il quale, per la prima volta dai tempi di Harry Truman (cioè dal 1948 quando nacque la CIA sulle ceneri della OSS) ha, in questo momento, una particolarità anomala più unica che rara: al comando, il potere è condiviso da repubblicani e democratici insieme. Non solo. Ci sono anche gli indipendenti. Quindi, non si tratterebbe di lotte politiche intestine, bensì di vera bufala vera, non avendo nessuno - all'interno del Congresso - alcun interesse a far fuori la propria gente. Personalmente, la escludo come ipotesi.
Mettiamo il caso, invece, che non si tratti di un mitomane, ma la storia è pur sempre inventata.
Può essere stata inventata o A1) dalla CIA su iniziativa personale oppure A2) dalla CIA e dai servizi segreti russi insieme, di comune accordo, oppure A3) da una parte (pacifista) della CIA che la usa per combattere un'altra parte (bellicista). Nel caso sia A1, allora Snowden è un loro agente operativo abilmente istruito, il che significa che Obama e i politici americani hanno deciso di prendere in pugno la situazione realizzando contemporaneamente un golpe e un controgolpe, il cui fine sarebbe quello di poter ricattare la cupola finanziaria planetaria mettendo loro le briglie per poterla guidare dove come e quando vogliono loro. Si dà il caso, infatti, che è trapelata la voce che spiega il perchè di tanta fibrillazione. Mr. Snowden, infatti, non avrebbe in pugno quisquilie su qualche paesetto o qualche notiziola su armamenti nucleari dell'Iran, della Syria o della Corea del Nord, no, proprio no. Avrebbe due pennette, all'interno delle quali si trovano - accuratamente registrate e documentate - un milione di intercettazioni telefoniche definite segment oriented, che significa "tutte relative a uno specifico segmento della società", ovverossia tutte le conversazioni telefoniche intercorse negli ultimi 40 mesi solo ed esclusivamente tra i big della finanza europea (compresi i russi) quella nordamericana e rispettivi governanti. Nel caso diventassero pubbliche ci sarebbe davvero da ridere, altro che trattativa stato-mafia. Per l'immaginario collettivo sarebbe una bomba e potrebbe provocare vere insurrezioni popolari. Le pennette, è cosa ormai nota, erano due. Appunto, erano. Adesso, Mr. Snowden ne ha una sola.
L'altra l'ha consegnata a una sua cara amica fidata, ignara messaggera, alla quale ha chiesto il favore personale di consegnarla "di persona" al capo-redattore e responsabile della sezione esteri del celebre quotidiano britannico "The Guardian", punta di diamante della cultura anglo-sassone dell'opposizione politica all'attuale mondo in cui viviamo. Costei avrebbe preso la pennetta, sarebbe salita su un volo Air China e da Hong Kong (dove si era incontrata con lui in un elegante sala da thè pubblica) sarebbe sbarcata a London Heathrow; da lì sarebbe salita su un taxi e si sarebbe recata nella sede del giornale dove avrebbe compiuto la sua missione. Questo, almeno, è ciò che ci hanno detto finora.
Cioè, l'ha detto l'Intelligence Service britannico, spiegando i particolari e mostrando anche fotografie della simpatica signorina, la quale sembrerebbe del tutto ignara della questione e delle sue implicazioni. Tant'è vero che gli agenti si sono presentati nella sede del giornale ieri l'altro e hanno formalmente "preteso" la pennetta. Va da sè che la risposta dei redattori è stata "quale pennetta?". Alla successiva domanda: "Ma voi ce l'avete o non ce l'avete la pennetta di Snowden?" i giornalisti avrebbero risposto in coro "May be", che vuol dire "può darsi". E così gli agenti sono ritornati alla sede centrale a riferire con la coda tra le gambe. Dopo essersi consultati con l'avvocatura di Stato hanno capito che non è possibile -in Gran Bretagna esiste ancora lo Stato di Diritto e i cittadini a questo ci tengono - presentarsi dal Guardian con un mandato di perquisizione e/o arresto di giornalisti professionisti sotto la dizione "informazioni militari strategiche coperte da segreto di Stato". In Gran Bretagna esploderebbe il finimondo, dato che The Guardian non è Novella 2000. Non solo. Non hanno neppure la garanzia che la documentazione non sia stata trasferita in copia da qualche altra parte. Quindi, ciò che la CIA e gli inglesi stanno cercando di spiegare a tutti è "vi abbiamo in pugno". A che pro? Piegarli ai propri interessi. E quali sarebbero i loro interessi? Uno e uno solo: mostrare e dimostrare con i fatti che la finanza planetaria non controlla un bel nulla e vale un fico secco, perchè i governi "se e quando vogliono" li possono incastrare e sputtanare annientandoli senza provocare un collasso economico: li mandano in pensione e li sostituiscono con solidi politici di provata fedeltà, personale dotato di lauree in economia, scienze della finanza, tecnica bancaria. Si potrebbe addirittura verificare una emorragia (il termine militare è "danni collaterali") controllata, mandando a picco gente spendibile che non serve più, anche importante, tanto per dar la guazza alla plebe, evitare sconquassi e sollevazioni in Europa, e far capire "la musica è cambiata", della serie Monti, Draghi, Lagarde, Sarkozy, Van Rompuy e compagnia cantante al seguito. Questi sono tutti impiegati intercambiabili e sostituibili in qualsivoglia momento, e forse vogliono che lo si sappia. Questa ipotesi è sostenuta da alcuni, soprattutto economisti di grande rispetto e analisti finanziari attendibili di lungo corso. Sostengono che gli Usa ormai sono avviati alla grande ripresa economica ma non hanno nessuna intenzione di far da locomotiva a un'Europa ridotta in brandelli. L'Europa o si adegua o si arrangia. Questa è una modalità per farli adeguare al cambiamento di rotta in maniera indolore. Tant'è vero che (sostengono i cultori di questa ipotesi) non è certo un caso che Obama si presenta proprio adesso nel cuore dell'Africa e proprio nei paesi dove la Cina è presente in maniera massiccia: il segnale internazionale è molto ma molto chiaro. E' un messaggio per la Cina che comincia ad accusare i primi sintomi di vagheggiato potenziale stop economico. Sarebbe andato lì per chiarire a tutti che le cose adesso cambieranno. Come a dire: "cari cinesi, è finita la pacchia. L'Africa è nostra e serve a noi occidentali, voi ve ne ritornate a casa e la cosa finisce qui così". Il continente africano è il primo polmone finanziario, energetico e di materie prime che alimenta l'Europa e gli Usa dal 1600. Sono 400 anni che li deprediamo, li espropriamo e li coccoliamo per i nostri interessi. Poi facciamo le collette con le ong per andare a curarne qualche migliaio. Va da sè, dopo averne ammalati milioni. E' inutile fare gli ipocriti, la realtà è questa. L'intera Europa metterebbe la firma a cancellarli tutti dal globo se questo volesse dire che noi superiamo la crisi economica e ritorna un grande benessere. Da notare come non sia certo un caso che, con precisione millimetrica (prevista al millesimo dagli sceneggiatori) non appena Obama è sbarcato in Africa è iniziata la grande rivolta popolare in Egitto contro Morsi (grande amico dei cinesi e sostenuto dalla Cina in funzione anti-occidentale). Tra tutte le varie ipotesi, tanto per essere un po' praticoni, sarebbe la migliore per tutti noi, visto il momento di magra e di secca nella quale ci troviamo. Non si sa mai che il trambusto provocato non possa generare dei cambiamenti perfino in una nazione come la nostra, la più riottosa e restia in assoluto a qualsivoglia forma di cambiamento.
Se invece la sceneggiatura è A2) allora la musica cambia e di molto. Vuol dire che Obama ha dei guai con i falchi a casa sua, Putin ha dei guai con i falchi a casa sua e siccome sono entrambe potenze imperiali e imperialiste che mantengono una caterva di costosi militari, devono dar loro la guazza quando questi si inalberano, come avviene di solito nei momenti di crisi economica, perchè non vogliono che si taglino i budget della Difesa. Insieme stanno costruendo una mini guerra fredda e queste sono le prime avvisaglie, costringendo i loro rispettivi governi al vecchio gioco che però ha funzionato a lungo. Tradotto vuol dire che si scanneranno in Syria per un altro annetto producendo una caterva di morti innocenti, ciascuno vendendo armi a opposte sponde, forse coinvolgono anche il Libano o annesse regioni dove si sono messi d'accordo che conviene vendere armi, i russi forse ricominceranno a comparire di nuovo in Afghanistan e così via dicendo. Spero che non sia questa. Nel caso dovesse essere così, vuol dire che ci dobbiamo cuccare Berlusconi e D'Alema per altri 10 anni almeno. E non ci potremo fare nulla. Se invece la sceneggiatura è A3) allora vuol dire che a Washington è in corso una furibonda guerra tra falchi e colombe. La finanza sta sostenendo i bellicisti perchè intravede possibilità di lucro immediato, per loro gigantesche, e i pacifisti, invece, combattono per sottrarre alla finanza il controllo dei bellicisti e metterla sotto il controllo dei politici. Se la finanza e i militari si mettono d'accordo lo sapremo entro sei mesi al massimo. Aumenterà anche in Italia con qualche scusa il budget della Difesa e ci daranno qualche caramella per far passare decreti Legge, sovvenzioni, e rilanciare il settore delle industrie belliche strategiche nazionali. E così, l'ala democratica della CIA - quella di chi vuole i politici al comando al posto della finanza, tanto per capirsi - sceglie nel mazzo a propria disposizione un fedele agente, pacifista convinto, disposto a gestire in prima persona sul campo il ricatto ai finanzieri. Putin conosce a menadito il gioco e da bravo russo ne approfitta per fare il furbo e guadagnare nel frattempo qualche mollica di passaggio.
Queste sono le tre potenziali varianti della sceneggiatura nel caso sia un film pre-confezionato.
B) L'ipotesi 2 invece, a mio avviso poco probabile ma molto possibile, è un trionfo della rete e l'affermazione del principio che il fattore umano seguita ad essere, e lo sarà ancora per molto tempo, l'elemento determinante dello scambio sociale planetario. A dispetto dei tecnocrati, dei finanzieri, dei politici. Basta una persona per bloccare l'intero meccanismo planetario delle oligarchie dinastiche che ci controllano. Se poi la persona trova anche degli alleati, allora vuol dire che possiamo tirar per aria il cappello, perchè significa che siamo vicini a una potenziale svolta epocale. Forse (e ci sono diverse persone, diciamo così attendibili, che pensano possa essere così) in questo momento si sta svolgendo una gigantesca trattativa planetaria tra una parte dell'umanità - di cui fanno parte anche colossi economici, aziende, personalità e intere nazioni- che ha deciso di dire basta con la finanza al comando e ha trovato la maniera giusta per poterlo fare. I finanzieri sono personalità perverse e malate e come tutti i ludopati non hanno nessuna possibilità di fermarsi, troppo forte l'adrenalina che ne ricavano; sono innamorati del gioco che fanno. L'unica modalità per poterli convincere consiste nel mostrare e dimostrare loro che non hanno più possibilità di guidare il gioco pena la loro auto-distruzione e non la distruzione di tutti, perchè viene disinnescata la loro principale arma: il ricatto a danno della Politica. Tutt'oggi viviamo sotto il perenne ricatto della finanza speculativa perchè possono sempre dire "se saltiamo noi andate tutti a picco insieme a noi e la gente con i forconi verrà a prendere a casa tutti voi e noi ci godremo lo spettacolo alla tivvù". Ma se si crea uno scenario tale per cui ad andare sotto sono soltanto loro, uno alla volta, poco a poco, cucinati a dovere, con improvvise dimissioni, licenziamenti, pre-pensionamenti, accantonamenti, senza che (magari) il pubblico lo venga neppure a sapere mai, allora c'è la possibilità che sia davvero possibile intervenire nel mondo della realtà per modificare l'attuale assetto delle nostre esistenze.
E avviene in rete. Perchè le notizie verranno filtrate e proposte e diffuse con abilità sul web e propagate in nodi che collegati ad altri nodi finiranno per strozzare questi scarafaggi che ci rimarranno imbrigliati.
Va da sè che chiedermi cosa penso sia inutile. Penso che forse, in tutto il pianeta Terra, non siano più di un centinaio le persone che veramente sanno se stiamo guardando un film (e loro conoscono già il finale perchè sono gli sceneggiatori, i produttori, gli attori, i distributori) oppure si tratta per davvero di un evento imprevisto, sorprendente, casuale.
Potrebbe anche essere. Potrebbe anche accadere. Lo sapremo a breve, comunque.
Ciò che sappiamo per certo è che "ufficialmente" Snowden si trova dentro una certa sala dell'aereoporto internazionale di Mosca pronto a partire per l'Ecuador. Secondo alcuni sta in Ecuador, invece, già da una settimana. Secondo altri, invece, sta da un'altra parte in luogo segreto. Nessuno lo sa dove stia. Ci tenevo a condividere con voi le ipotesi che, in questo momento, vanno per la maggiore tra coloro che seguono la madre di tutte le storie. Tom Clancy permettendo, si intende. Chi lo sa, forse l'ha scritta lui, questa storia. Potrebbe anche essere.
E' il suo stile." Sergio Di Cori Modigliani

Potrebbero interessarti questi post:

Politica, antipolitica e il pollice di Cesare
Assange e il futuro del mondo
Siamo soltanto all’inizio

1 Lug 2013, 11:30 | Scrivi | Commenti (231) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 231


Tags: Assange, CIA, Correa, Ecuador, leaks, Sergio Di Cori Modigliani, Snowden, spy story

Commenti

 

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 23.02.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Articolo interessantissimo e ben strutturato. Manca solo un dettaglio. La svolta "Vaticana". Mi piacerebbe sapere come l'autore inserirebbe in tutto questo contesto descritto le dimissioni di Ratzinger e l'avvento di Bergoglio. Perchè anche questo evento non è avvenuto per caso ed è strettamente legato a qualcuna delle ipotesi formulate.

Gigi 10.07.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Il fantasma di Joerg Haider si aggira in Europa.

Negli anni 2000, come il M5S di oggi, denunziò i poteri forti.
In un articolo del 2002 apparso sul Corriere della Sera, veniva quasi profeticamente osservato come Jorg Haider, il leader nazionalista austriaco inviso all’Europa delle Banche, frenasse pericolosamente sui “nuovi processi economici dell’ Unione Europea”.

( http://www.lavocedilucca.it/post.asp?id=26483 )

massimo 49 07.07.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mai con tantissimi giornalisti, cronisti, che comunque hanno più o meno fatto le medesime denunce proprio Snowden crocifiggono???Mmmmmm c'è altro???
La scoperta dell'acqua calda l'Europa è spiata?
Tutto il mondo è spiato?
Ma la rete a cosa è servita? In fondo in fondo in un angoletto della nostra coscenza potevamo immaginarcelo non lamentiamoci!

Monica L., RM Commentatore certificato 04.07.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Povero Snowden, lo hanno cercato pure sull'aereo si Evo Morales per rompergli il culo.
E meno male che Obama era progressista, tutto suo padre che puliva le scarpe dei suoi padroni inglesi, Franklin Delano Roosevelts discendeva dai fondatori olandesi di New York e infatti da aristocratico ai parvenus di Wall Street gli ha fatto il mazzo.

mario genovesi 03.07.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Die Hard - Vivere o morire
per chi l'ha visto il film può trovare similitudini fra il film e Snowden ex tecnico della Cia nel film si parla del figlio di McClane : si scopre che è un agente della Cia imprigionato in Russia. Snowden ex tecnico della Cia nel frattempo è bloccato in Russia, ma solo per revoca del passaporto?

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo mi ha deluso parecchio la Bonino.
Tanto a parlare dei danni della Realpolitik e poi è stata la prima: http://www.formiche.net/2013/0...
Ma perchè non dare asilo a Snowden? Perchè complici di altri paesi europei abbiamo consentito l'assurda vicenda degli spazi aerei, sequestrando di fatto il presidente Morales?
Io in questo governo non sarei MAI entrato (lo dico alla Bonino), e la riprova la vedo tutti i giorni...
Dopo tante belle parole sta venendo fuori la vera faccia dell'Europa, che non è meglio di altri paesi con regimi meno liberali.

Tony

Tonino Malandrino 03.07.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Dire che la finanza è altro dal governo, dalla classe politica e dai funzionari di alto livello è semplicemente sbagliato. Anzi del tutto falso.
L'appartenenza ad un determinato establishment, corroborato dalla presenza in organismi di "governance-ombra" come il bilderberg o la trilateral è requisito per accedere a determinate cariche. E non parlo di cariche elettive, ma di ruoli a prova di voto in organismi esecutivi completamente fuori dal controllo popolare. Vedi saccomanni-fa-danni e i vari ministri cicciati fuori dal giro degli alti dirigenti pubblici o privati.
Li chiamano "tecnici", perchè il loro pensiero unico è quello assorbito nei manualetti economici scritti nella chicago degli anni '50.
"tecnici" perchè alla base delle loro scelte la poltica c'è, eccome, ma loro sono bravi a non farvi alcun cenno. Pur usandola e sottendendola in ogni loro atto.
E questo è la prima cosa che trovo assurda nell'intervento di Beppe.
La seconda è che invece di perdersi nel racconto alla Tom Clancy della talpa e delle sue pennette occorre centrare il problema: cioè che gli americani disponevano di informazioni su scala planetaria ottenute in maniera completamente illegale, e che queste informazioni erano quindi in mano a uomini del governo, cioè a uomini della finanza o in genere dell'establishment che della finanza ne è parte integrante.
Tornando a noi e chiudendo il punto 2: o i ministri dell'interno dei governi ITALIANI attuali e precedenti sapevano, E QUINDI DEVONO DIMETTERSI (quello in carica) ED ESSERE ACCUSATI DI ALTO TRADIMENTO(quelli prima). Oppure devono prendere atto della loro assoluta inutilità E DIMETTERSI SU DUE PIEDI. Ovvio che in parlamento la linea deve essere quella dell'interrogazione durissima non al ministro Bonino, ma al ministro ALFANO.

Dario binarelli, Roma Commentatore certificato 03.07.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Piu di un anno fa lo scrittore nordamericano James Bamford aveva pubblicato nella rivista Wire tutto quello e molto di piu di quello che ha detto Snowden. Potete controllare:

http://www.wired.com/threatlevel/2012/03/ff_nsadatacenter/all/1

Leo Dan 03.07.13 07:06| 
 |
Rispondi al commento

oggi sul sito facebook del presidente Correa compare la notizia che il presidente della Bolivia è stato costretto ad atterrare a vienna perchè Italia e Portogallo hanno impedito il transito mentre la Francia lo avrebbe in un primo tempo negato e poi consentito. Su Ansa invece le notizie sono più confuse e non si capisce ciò che ha fatto l'Italia.
E' gravissimo , cosa succede nel nostro paese?

WILMA PRATO, biella Commentatore certificato 03.07.13 06:38| 
 |
Rispondi al commento

ma vogliamo dire qualcosa sul fatto che hanno bloccato l'aereo di un presidente ( evo morales ) perche vogliono controllare che snowden non sia a bordo ????????????
Lo avrebbero fatto con obama,cameron etc etc??

generoso d'aversa 03.07.13 05:30| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi ma a me questo fatto che gli stati facciano a gara a spiarsi a vicenda e che tutti quanti a loro volta spiano i loro cittadini non mi sembra una grande novità, logicamente chi a più mezzi spia di più chi ne ha meno spia di meno, a questo servono i servizi segreti, gli spioni di professione e non solo loro. Comunque il nostro ministro riguardo al fatto che anche l' Italia era nel mirino degli spioni ha detto (non ridete), che tutto si è svolto nel rispetto delle regole.

giulio t. Commentatore certificato 02.07.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Sergio, l'hai raccontata così bene e in modo così intrigante, che posso dire, comunque vada. FANTASTICO!!!!!!!!

davide s., genzano di roma Commentatore certificato 02.07.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Si sa, è sempre bene guardarsi dagli amici.

Alessandro Madeddu 02.07.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Hacker del mondo unitevi e date un aiuto a Snowden!!!

Silvia faverzani 02.07.13 15:36| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sceneggiatore da parte - perché ci saranno tanti 'drafts', 'revisions' e 'rewrites' - forse sarebbe un buon idea magari di almeno sapere che l'agenzia coinvolta in questa faccenda non è la CIA ma NSA. Che Snowden ultimamente ha lavorato per Booz-Allen - un famoso esempio della  'outsourcing' già suggerito nel NSA memorandum 1998. Che lui non è come dicono in Italia una talpa/mole - termine inventato da John Le Carrè - ma un 'Whistleblower' come Daniel Ellsberg, William Binney, Thomas Drake, Bradley Manning e tanti tanti altri cittadini americani che decidono di rischiare tutto in difesa della Costituzione USA (1789). 

Snowden ha citato il tradimento dello 4 ammendamento come il motivo per suo decisione. Agiscono come veri patriots - una parola e concetto presa con gran serietà da whistleblowers che resale dalla Declaration di Independence(1776) e Bill of Rights (1791) - i primi 10 ammendamenti della costituzione. Il discorso deve iniziare qui. Nel Congresso c'è già una lettera firmato da 26 senatore contro quello che sta succedendo - l'abuso che iniziato con il cosiddetto Patriot Act concepito da Cheney e neo-cons prima di 9/11 e poi approvato subito allora e poi rinnovato di nuovo con Obama. FISA. NSA. DOJ. AP. IRS. - deve fare un po' di ricerca se vuoi vendere suo thriller. Usa Google! 

carla Maria rotolo 02.07.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

BELLISSIMO ...
da qui si arriva anche a capire che il MALE detto anche LUCIFERO esiste VERAMENTE e sono questi tecnocrati finanzieri che pensano di tenere in scacco il MONDO e di schiavizzare tutti solo per soddisfare la loro libidine di potenza ... agiscono come drogati qualsiasi come sotto l'influsso di una qualsiasi droga sintetica ... ribelliamoci ... tanti e tanti Snowden senza dimenticarci il primo Wikileaks
Aldo

Aldo Moro 02.07.13 10:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe
Snowden ha chiesto asilo politico anche a noi...che si fa???
Per me e' si.
E mi piacerebbe ci spiegasse tutto,
magari
agli studenti in universita', nelle assemblee con i ragazzi
ci farebbe capire chiaramente il suo gesto.
CHE SI FA BEPPE?

mary dg 02.07.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la timida reazione dei politici italiani rivela la loro pochezza di pensiero e di 'attributi'.
Forse che il governissimo di capitan findus è necessario anche agli interessi extranazionali degli Usa e UK? Ovvio che sì. Ve lo immaginate un M5S al governo che rifiuta la nuova base di Vicenza e la base radio siciliana? è probabile che si scatenerebbe l'inferno.
PS ma i nostri servizi segreti non sapevano nulla? o sono inefficaci o sono asserviti a politiche nascoste.

claudio 02.07.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Un'ipotesi?
Quando non si può legiferare apertamente contro una lobby potente, si spargono voci e si agitano fantasmi oltre a bluff informatici e non.
potrebbe andar bene per seguire la mutazione dei tempi e la rivoluzione dei costumi che ne deve seguire !!
Chissà

antonio silvestre 02.07.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Di Cori ! Abbi cura della tua salute.

Pietro Quaglio Commentatore certificato 02.07.13 04:45| 
 |
Rispondi al commento

Al di là di tutto l'insieme, da verificare accuratamente nelle sue varie interazioni possibili, i singoli elementi che compongono l'analisi di Cori Modigliani, i suoi modelli alternativi e le loro varianti sono comunque da tenere ben presenti e in seria considerazione (analisi incrociata e comparativa dei dati).....

max walyer (max walyer) Commentatore certificato 02.07.13 03:10| 
 |
Rispondi al commento

Trovo strano che si parli così tanto poco sia di Julian Assange come di Edward Snowden.
I giornalisti che raccontano palle o notizie inutili e deformate o svianti hanno soldi, onore e carriera, chi dice la verità rischia di essere sbattuto in galera senza garanzia di difesa!
Eppure una volta ci dicevano che non ci può essere democrazia senza informazione, ora è una fatica enorme che uno stato offra asilo politico ad un eroe dell'informazione! ALMENO UNO STATO DEMOCRATICO COME L'ITALIA CHE È STATO SPIATO DALL'AMERICA POTREBBE OFFRIRGLI ASILO! MICCA SIAMO SERVI DEGLI AMERICANI NOI!
SIAMO UNO STATO DEMOCRATICO ED INDIPENDENTE NOI!!!
NON È VERO ?

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 02.07.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO

" BASTA UNA PERSONA PER BLOCCARE L'INTERO MACCANISMO ( DICE DI CORI MODIGLIANI ED E' GIUSTO)..planetario delle oligarchie dinastiche che ci controllano. Se poi la persona trova anche degli alleati, allora vuol dire che possiamo tirar per aria il cappello " ... E ATTACCARE.

SICURAMENTE CHI TIENE IN OSTAGGIO IL MONDO RISCHIA DI PIU' DEGLI ALTRI , E QUINDI TUTTO QUESTO PRESUNTO STRAPOTERE DI UN CAVOLO SI REGGE SOLO SUL FATTO CHE NESSUNO ,PROPRIO NESSUNO DEVE OBIETTARE NULLA ,CHE E' IMPOSSIBILE .IL RESTO E' COSTRUITO CON LA MENZOGNA E CON LE BALLE DI CUI NON BISOGNA CURARSI DI NIENTE E ATTACCARE .SOLO BISOGNA AVERE LE IDEE CHIARE E SAPERE DOVE E' IL CENTRO CHE MUOVE LA BATTAGLIA NAVALE E SPARARE E AFFONDARE LE CORAZZATE DI CARTA ( STAMPATA ?) DELLE FALSITA' TOTALI.
QUESTO E' UN GIOCO FACILISSIMO E RISOLUTIVO E SOLO PUO' ESSERE RIDOTTO A FATICOSO E INEFFICACE CON LE FALSITA'.PER CUI ANALISI BUONE E FUOCO DIRETTO .
DI CORI MODIGLIANI DICE CHE FORSE 100 PERSONE SANNO , NEL SENSO CHE DECIDONO , E IO PENSO CHE SIANO ANCORA DI MENO SONO 3 0 4 QUELLI CHE DECIDONO E LA FINANZA DEVIATA NON E' IL CENTRO MA UN CENTRO APPLICATO AL MOMENTO FUNZIONANTE , MA E' PRESA E ACCANTONATA AL BISOGNO FINO ANCHE A FARE FALSI ATTACCHI PER DEPISTARE ,IN FONDO OGNI CRISI FINANZIARIA E' UNA RAPINA E SOLO LE BESTIE POSSONO PENSARE CHE LORO DISTRUGGONO IL MONDO , E LORO VIVOLO FELICI ?
GIA' LA II GUERRA MONDIALE E' STATA QUESTO E NON SI PUO' DIRE CHE GLI ARTEFICI DELLA CRISI FINANZIARIA DI BORSA DEL '29 CHE HA PORTATO ALLA II GUERRA MONDIALE ( LE STESSE BANCHE EBRAICHE AMERICANE CHE FANNO LE CRISI A COMANDO OGGI )SIANO VISSUTI FELICI ? ANCHE CONSIDERANDO CHE LE STRAGI DI EBREI CHE NON C'ENTRAVANO NON HANNO PORTATO A NIENTE ,E IL COMUNISMO VINCITORE ? E' LA PENA CHE IL MONDO PAGA , E LE BANCHE EBRAICHE AMERICANE HANNO OGGI LO STRAZIO DI ISRAELE E GLI ISLAMISTI CHE SONO IL PRODOTTO DEL COMUNISMO ,CHE LORO HANNO SALVATO.

GRILLO -DA SOLO HA FATTO 9.000.000 DI VOTI

PROF MARCELLO PILI 02.07.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma con il sistema snowden la cia, ovvero il governo americano (che fino ad ora ha stampato dollari per 85 miliardi al mese, per rispondere alla crisi)
vuole che l'europa cambi rotta?
un'europa dove i massimi vertici, politici e finanziari, che fino ad ora non volevano stampare euro, tutti intercettati, tutti sotto ricatto per le loro telefonate vengono fatti fuori se non cominciano a stampare euro?
gli americani dopo che la fed ha detto basta a stampare da soli costringeranno con il sistema snowden i poteri finanziari e politici in europa a stampare<?????????
a fare quello che dal 2011 fanno gli u.s.a.?????

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 02.07.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Se c'è un modo per farsi del male è ospitare, su un tema così importante, un post prolisso e verboso, dai contenuti così posticci, raffazzonati, superficiali e grossolani, da sembrare uscito dal Bar dello sport di quartiere...

Il tono del post poi è insopportabilmente intriso da quel pettegolezzo da romanzetto giornalistico e spionistico di quart’ordine, che lo rende quasi comico e caricaturale, oltre che complice e compiacente con tutta quelle letteratura americana ed anglosassone, da oltre mezzo secolo a servizio dei rispettivi servizi segreti e che per giunta ha segnato irrimediabilmente i cervelli di diverse generazioni di lettori nel mondo.

In Italia abbiamo GIULIETTO CHIESA, UN GENIO ED UN MOSTRO DI GEOPOLITICA! Ospitiamo i suoi interventi invece che quelli di un Di Cori Modigliani qualunque: il nome doppio e vagamente aristocratico non rende mica più preparati ed attendibili…

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 01.07.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

martedì 18 giugno 2013
Un Nuovo Ordine Mondiale “Soprattutto Spirituale”
L' Acta Apostolicae Sedis (la gazzetta ufficiale della Santa Sede e della Città del Vaticano.) del febbraio 2007 contiene il seguente passo di lode al Nuovo Ordine Mondiale con annessa teocrazia globale (la chiamano nuovo ordine mondiale spirituale):

Leggi tutto -----> http://nwo-truthresearch.blogspot.it/2013/06/un-nuovo-ordine-mondiale-soprattutto.html

Link diretto cliccando sul mio nome

Nadia B , Milano 01.07.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

io non ho gli estremi, cioe' le informazioni REALI per un' analisi di questa storia
ma c'e' chi sicuramente SA ovvio...
comunque sia il tipo in questione si e' giocato la vita
c'e' poco da fare, quindi solo per il fatto che comunque per andare in la' con il tempo in qualche modo dovra' fare,
mi sta simpatico!
poteva anche pisciare in una bottiglietta e dire che era aranciata,
per come ha fatto parlare di se', facendo venire a noi addormentati un tot di domande,
beh mi sta simpatico!
Noi fantozziani anche se abbiamo ragione ci raggomitoliamo su noi stessi chiedendo scusa all'infinito-
Quante volte rappresentiamo pochezza!
W W tutta la mappatura genetica di Snowden!
Speriamo riesca a procreare!

mary dg 01.07.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

la vita è il è + grande palcoscenico del mondo
la realtà supera sempre l immaginazione umana
non c e scrittore che non ne prenda spunto
peccato certe verita si possan dir solo al cine

francesca maria viti 01.07.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

il mondo è malato, l'uomo è malato,l'uomo è stupido, non vuol vedereoltre la punta del suo naso,non vuol riflettere sulla foto del mondo attuale,di ciò che avviene ,di come viene frustrato, preso in giro da chi si fà governare,da chi si propone di avere la soluzione, intanto va sempre più alla deriva ,sballottato dalla ingordigia di altri uomini, falsi,fraudolenti,ipocriti,ingordi pusillanimi e meschini. L'uomo crede ancora alla Befana,si lascia corrompere ancora per qualche caramella, che di giorno in giorno cambia sempre più sapore di rancido e amaro. La mia dedica è forte per i vari Letta,papi Franceschi,Napolitani ,nazionali ed esteri e loro sostenitori. Popoli svegliatevi,decidete il vs domani ,rispettandovi gli uni gli altri donandovi gli uni gli altri,sostenete i deboli ,gli oppressi mettete in prima fila gli ultimi. Ai grassi diamo una forte dieta per beneficiarli sono snche esse creature di Dio. Mondo hai perso la tua meta il tuo orizzonte di amore fraterno.

lorenzo ciccarone 01.07.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Ok sugli amerikans ma pensi che anche gli altri pippaman degli altri stati siano dei buoni falegnami??

Luca Tommasi 01.07.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dire di piu' ?
Forza SNOWDEN !

"SNOW - THEN" - ROCK n' ROLL ! ;)

Li ha fottuti TUTTI ! Tutti all'AMO !
Gli usurpatori, i guerrafondai.
MALEDETTI YANKEES PREPOTENTI IGNORANTI !

W SNOWDEN. HE's THE MAN, FOREVER ! Un eroe !
PS: BIN LADEN diceva: L'America e' il male !
Lui, li conosceva bene...quelli che si fanno gli attentati da soli !

Giulio Bonnoti 01.07.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Anche per i più scettici l'unica domanda da porsi davvero è:
ma come mai tutte ste cippe di min.. con tutti sti impossibili incroci di dati non siano ancora riusciti a raddrizzare il legno storto dell'umanità??

Luca Tommasi 01.07.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

O qui o li' e' gradito prossimamente l'aggiornamento a questa puntata politica o fantapolitica molto interessante

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 01.07.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Signori, chi di voi è informato sul OPPT ?
Se è vero quello che dicono il mondo è cambiato ma ancora non ce ne siamo accorti.
Vi prego di informarvi. Grazie

Francesco Francesco 01.07.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Ho dato una rapida occhiata ai commenti... e mi viene spontaneo chiedermi: Ma possibile che nessuno, non dico critichi, ma almeno metta in dubbio le affermazioni di questo invasato?!?
Che competenze ha questo signore, su quali basi si fondano le sue affermazioni e grazie a quali ricerche è in grado di stabilire tali artificiosi collegamenti?!?
Sembra la sceneggiatura di un film di fantascienza a basso costo, scritto sotto l'effetto di qualche potente allucinogeno...

Mi rammarico nel vedere che l'unico contributo di questo blog ad una vicenda così importante e delicata come quella del "Datagate" sia un post di così scarso valore.

Mario Tesei 01.07.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Toc toc chi c'è? Dove sono i fresconi che si illudono,
Se non ci uniamo agli altri europei possiamo difendere i diritti acquisiti dalle nostre repubbliche ?
Il nostro presidente vuole spiegazioni, quali?
Quelle di gladium , o quelle dei brevetti Fiat, o di quelli copiati da decenni, o perché sulle banche europee si è riversata la finanza creativa ( traduco disinvolta), o quelle dell'incidente del Cermis, o come spolverano le armi nucleari in casa nostra, serve uno straccio o un piumino ?
C'era una volta l'America ! Sempre quella
A quando la prossima guerra fatta sol continente degli altri
Chi scrisse che erano la .................... dell'Europa
Be' non sapevo che qualcuno lo avesse scritto quando già lo pensavo da sola ............poi da autodidatta .............. e dissi ........ma guarda ............allora non sono scema .
Toc toc , fresconi , fatevi un altro giro di valzer, mentre pagate i debiti degli altri.
Con la prosopopea spocchiosa che hanno da duecento anni e il principio occhio per occhio dente per dente, pensate che condividano un tozzo di pane con noi ? Qualche briciola forse, come si fa per i piccioni .
Del resto la storia insegna dalle memorie del tempo duemila anni fa noi facemmo la nostra parte
In America latina che lotta per un po' di sovranità e devono stare sempre allerta .
Ma la terra gira , gira sempre
l'Asia sta dando un po' di punti come al gioco delle bocce Chissà chi vince chi perde ? Bella gara
Ma il pianeta azzurro è uno solo e rubare l'uno all'altro alla fine si ruba in casa nella sola casa che abbiamo .
Mamma voglio pane e marmellata ! Di marmellata non ce ne più!
Ma io sono yankee la voglio !


C'è un passaggio da capire...informazioni...ma per quale scopo?...oggi le "guerre" combattute con divisioni sul campo,come in passato sono impensabili..oggi la guerra è trasversale.... prendiamo la "crisi" in europa..i governi piovuti dall'alto-dei banchieri-e le trasformazioni dell'economie e del welfare..!chi c'è dietro questa regia?...ci sono le potenti lobby dei Petrolieri,Banchieri,Multinazionali..l'america dopo il 2007 è caduta in una crisi profonda di sistema economico e sociale,dove 40 milioni di persone sopravvivono con i buoni alimentari del governo federale..mentre in europa il welfare e la sicurezza sociale hanno una dimensione più a misura d'uomo..probabile che a qualcuno il modello Europeo non fosse gradito...quindi è facile capire il "contrasto" sociale in cui è caduta l'america e come i "malumori" stavano covando o stanno covando nella società civile americana..una potenza mondiale nella quale i suoi "cittadini"non hanno diritto di curarsi,oppure avere una casa..avrete notato che non ci sono più notizie in giro...e si parla solo della crisi in europa..o del medioriente!..della serie "mal comune mezzo gaudio"..non fidiamoci mai dei governi...ma fidiamoci di noi...le crisi non sono "virali" come l'influenza....

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 01.07.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che snowden sia un esaltato... credo nel film creato appositmente per ricorrere ad un nuovo armamento...o a nuove guerre e tensioni per la vendita di armi... e i malware sull'articolo snowden al sito di GRILLO lo dimostrano...articolo scomodo..

:)

http://www.lettera43.it/economia/media/beppegrilloit-bloccato-come-dagospia-malware_43675100888.htm?fb_action_ids=10200838946567628&fb_action_types=og.likes&fb_ref=.UdGFDuZR98k.like&fb_source=aggregation&fb_aggregation_id=288381481237582

Giuseppe P., Taranto Commentatore certificato 01.07.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSA) - BRUSSELS, JULY 01 - Oggi la Croazia entra nell'Unione europea e diventa anche azionista della Banca europea d'investimenti, che ha fornito prestiti a Zagabria per oltre dodici anni. La Croazia inoltre e' il primo Paese ad avere beneficiato dell'iniziativa tecnica di JASPERS prima della sua adesione all'Ue, che aiuta i Paesi a preparare i progetti da finanziare tramite fondi europei.

''Il successo della Croazia e' un buon esempio per altri Paesi dei Balcani occidentali - spiega Werner Hoyer, presidente della Bei - che stanno lavorando per la stabilita' e la prosperita'. La Bei, la banca dell'Unione europea, continuera' a finanziare i progetti prioritari in Croazia e a mettere il Paese in una posizione migliore per affrontare le sfide economiche attuali e future''. La Bei opera in Croazia dal 2011 e da allora ha fornito 3,25 miliardi di euro di prestiti, spronando il processo di integrazione nell'Ue. Circa meta' dei prestiti (48%) sono stati a sostegno delle Pmi. Oltre a richidere i prestiti della Bei, Zagabria ora puo' fare anche domanda di fondi europei. Il 'Joint Assistance to Support Projects in European Regions' (JASPERS), l'assistenza tecnica fornita da Commissione Ue, Bers e Kfw che aiuta nella selezione e preparazione dei progetti finanziati dall'Ue, ha cominciato a lavorare a questo scopo in Croazia all'inizio del 2012. Altro strumento lo European Investment Fund (EIF), sussidiario della Bei, fornisce soluzioni di prestito a intermediari finanziari, per sostenere le Pmi e incrementare l'innovazione in Europa.

(ANSA)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

piuttosto chiediamoci perchè adesso questo signore ha fatto quello che ha fatto e non prima. tutti sono pagati per fare un mestiere..giusto o sbagliato che sia. lui era pagato per fare quello che faceva come centinaia di persone all'intelligence americana cui non fotte un cazzo di spiare connazionali o stranieri. lo fanno per soldi.
spero non diventi santo subito.

svegliamoci adesso 01.07.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Per me Edward Snowden non ha alcun segreto da svelare che io non sappia già. E semplice, tutto parte da chi gestisce il denaro/potere, quindi partendo dai rappresentanti politici/religiosi di tutti gli Stati che con studiata e ricercata complicità delle multinazionali di: armi - alimentari - farmaceutica e televisiva, hanno concordato da prima il controllo delle menti umane per passare poi alla manipolazione delle menti. Basta che in tv o anche sul Web passi una notizia allarmante atta a creare tensione, incertezza o paura, per esempio sanitario/alimentare: mucca pazza, virus aviaria, o allarmi politici/religiosi con attentati e/o stragi. Cosa devo sapere ancora che le multinazionali come ad esempio la Monsanto con la complicità di interi stati stanno attuando piani per il controllo dell'alimentazione con manipolazioni genetiche di specie vegetali atte a distruggere il patrimonio genetico naturale per sostituirlo con un patrimonio genetico da laboratorio, accaparrandosi quindi la Monsanto il monopolio dei semi a discapito degli agricoltori e dell'Umanità. L'unico modo per l'uomo di riuscire a contrastare e limitare i danni di tutto ciò e quello di verificare anche l'ovvio. Il fatto ignobile che mi fa provare vero dolore è pensare interi popoli resi schiavi ridotti alla fame in posti come l'Africa che pullula di ricchezze e tutte le vittime del mondo animale che soffrono torture a carne viva. Ora sono stanco, sono due ore che sto qui a scrivere questo post. spero vi piaccia. saluti

Alfredo O., Catania Commentatore certificato 01.07.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Da Wikipedia: ECHELON

"ECHELON (parola di origine francese, in italiano scaglione) è una denominazione utilizzata dai media e nella cultura popolare per descrivere la raccolta di signal intelligence (SIGINT) e analisi dei segnali gestita per conto dei cinque stati firmatari dell'accordo UKUSA di sicurezza (Australia, Canada, Nuova Zelanda, Regno Unito e gli Stati Uniti, noto come AUSCANNZUKUS o cinque occhi).

È stato anche descritto come l'unico sistema software che controlla il download e la diffusione della intercettazione di comunicazioni via satellite.

Per estensione, la Rete Echelon indica il sistema mondiale d'intercettazione delle comunicazioni private e pubbliche.

L'infrastruttura satellitare è stata insediata all'inizio degli anni sessanta (nel periodo della guerra fredda) con la messa in orbita di un gran numero di satelliti spia, ognuno dei quali prese il nome di una differente generazione tecnologica corrispondente a una cosiddetta costellazione: ne sono alcuni esempi Ferret, Canyon, Rhyolite e Aquacade Ocelot.

Responsabile di questi progetti è stata la National Security Agency (NSA), la principale agenzia di spionaggio americana che agiva in collaborazione con la CIA e il supersegreto National Reconnaissance Office (NRO).

Dopo il tramonto della guerra fredda, negli anni novanta sono stati approntati dei sistemi tecnologicamente più evoluti, ovvero i satelliti spia di classe Trumpet, Lacrosse, KH11, Mercury e Mentor.

I centri elaborazione dati terrestri si trovano a Menwith Hill (Gran Bretagna), a Pine Gap (Australia) e a Misawa Air Base (Honshū, Giappone).

Il controllo esecutivo degli insediamenti è gestito dagli Stati Uniti.

A questi siti va aggiunta l'Isola di Ascensione (isola situata nell'Oceano Atlantico), che rappresenta (o rappresentava) una base strategica non citata tra i siti ufficiali del progetto ECHELON".

Libera-mente-libera

DanieleC55 01.07.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Wikipedia:

"ECHELON utilizza le intercettazioni dei cavi sottomarini del genere Aquacade e Magnum per controllare tramite i suoi più importanti centri di invio le trasmissioni di Internet, in particolare lo smistamento di messaggi e-mail.
Data l'enorme mole di dati sorvegliata, impossibile da analizzare da parte di esseri umani, per intercettare i messaggi "sospetti" (inviati via e-mail, telefono, fax ecc.) viene utilizzato un sistema basato sull'identificazione di parole chiave e loro varianti, in grado anche di rintracciare l'impronta vocale di un individuo.
Non si sa molto su come funzioni il meccanismo e di quali coperture goda: quello che è certo è che nel 1997, in seguito al processo di due ragazze pacifiste, in alcuni documenti e testimonianze, la British Telecom ha fatto sapere che tre linee a fibre ottiche (con la capacità di centomila chiamate simultanee ciascuna), passavano per il nodo di Menwith Hill.
La vicenda ha fatto capire che non si può amministrare una società di telecomunicazioni senza far parte del tavolo di ECHELON.
Gli accordi telefonici ECHELON sono blindati, obbligano le compagnie telefoniche occidentali ad assegnare la sicurezza delle aziende a uomini del controspionaggio.
In Italia, per esempio, Marco Bernardini, testimone chiave dell'inchiesta sui dossier illegali raccolti dalla Security Pirelli-Telecom, effettuò intercettazioni per conto di ECHELON sull'Autorità Antitrust ed ebbe accesso ai dati di Vodafone e Wind.
Su ECHELON sono state sollevate, negli anni, numerose interpellanze al Parlamento europeo, il quale ha aperto una commissione temporanea sul caso.
Il Parlamento europeo, alla vigilia degli attentati alle torri gemelle, deliberò una serie di contromisure per contrastare ECHELON.
Si è sospettato che il sistema possa essere stato utilizzato anche per scopi illeciti, come lo spionaggio industriale, a favore delle nazioni che lo controllano, a discapito delle aziende di altri Paesi, anche se a loro volta aderenti alla NATO".

DanieleC55 01.07.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Se sulla TV nazionale trasmettessero 1 minuto al giorno per una settimana,le atrocità che commettono in quei laboratori, l'indomani ci sarebbe una legge popolare che vieta la sperimentazione sugli animali. Studi di settore hanno sancito che è inutile testare creme o farmaci sugli animali, e una pratica da medioevo.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 01.07.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Discorso del 27 aprile 1961 di JOHN FITZGERALD KENNEDY sulle società segreti... Gli americani hanno avuto molti GRANDI presidenti, e forse in questo giovane sono indelebili le parole di uno dei suoi presidenti... Ho ascoltato l'intervita a quest'uomo e le sue parole sono di umanità, credo sia un vero uomo e questo fa rabbia ai miserabili che si sono piegati, accontentati, venduti, abbassati non per necessità ma per vizio, non per bisogno ma per bramare posizioni favorevoli... A tutti questi sottouomini un uomo come Snowden non fa altro che rivelare alla loro coscienza misera e sporca che il luogo comune, "siamo tutti cosi" è SOLO UNA SCUSA CHE LA LORO ANIMA PUTRIDA USA PER AVALLARE IL LORO COMPORTAMENTO PUTRIDO E MISERABILE.

Antonio Esposito 01.07.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Potrebbero come lo è stata quella di Kubrick

massimo z. Commentatore certificato 01.07.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che sono di natura molto scettico e non sempre credo che le cose stiano veramente come le raccontano ... a partire dagli omicidi Kennedy, passando all'omicidio Moro, transitando dalle parti delle Torri gemelle, visitando la trattativa Stato - Mafia, curiosando in Iran Iraq Afghanistan, etc etc ...

Sono consapevole che a volte la realtà supera la fantasia (anche quella più perversa) ...

... ma non riesco a togliermi di dosso una strana sensazione al termine della (lunghina) lettura del bel post (tra l'altro scritto benissimo) ...

Ipotesi A1 ... e mi passa per la mente una "grossa" zucchina ...
Ipotesi A2 ... e mi passa per la mente una "grossa" zucchina ...
Ipotesi A3 ... e mi passa per la mente una "grossa" zucchina ...
Ipotesi B ... e mi passa per la mente una "grossa" zucchina ... comunque ...

E la strana sensazione è dovuta al fatto che ho la netta percezione che noi cittadini del mondo siamo tutti "l'ortolano" ...

... e voi sapete vero dove, gira che ti rigira, finisce solitamente la "zucchina" ... ??? Vero ???

Vi prego ... ditemi che è una sensazione sbagliata e che non sarà così ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 01.07.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Snowden ? Spy story estera od interna? Tutto all'indomani di leggi che limiteranno fortemente le vecchie fonti energetiche.....chissà i Bush cosa ne pensano....bisognerebbe chiederglielo.

fabio b. 01.07.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Allora:pochi giorni fa il portavoce u.s.a.si riteneva indignato per il fatto che la cina avesse spiato gli stati uniti(lol)!adesso esce fuori che gli us spiano l'U.E.,fra un po' si sapra' che la russia spiava tutti...
SPIONI!

massimo foti (), cosenza Commentatore certificato 01.07.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Le notizie che sta dando Snowden erano già quasi totalmente di dominio pubblico, solo che giravano in una cerchia ristretta di libertarian americani. Sono suffragate da molti altri personaggi, quindi sull'autenticità delle informazioni non ci sono dubbi.
= viviamo in una dittatura.
Meno stato, gente, meno stato. E paesi molto più piccoli, che più piccolo è il paese meno potere ha la politica e più fanno fatica a controllarci i plutocrati.
E meno grandi corporations, più libertà di aprire business piccoli!
Questa è la vera ridistribuzione della ricchezza, non lo stato sociale!

nk 01.07.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Nel contesto del fatto vi è stata un’altra cosa che mi ha molto ma molto impressionato... E che mi fa riflettere continuamente.

Lo spionaggio motivato con la lotta al “terrorismo” – alla quale non credo e non ho MAI creduto – ha avuto in realtà risvolti commerciali...

Un’azienda tedesca che lavorava ad un prodotto si è trovata spiazzata da un’azienda americana che era venuta a conoscenza di quel progetto e lo ha brevettato per primo negli Usa...

Chiaro?

Antonio Caracciolo 01.07.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono andato avanti nella lettura, ma faccio fatica a seguire le elaborazioni di Modigliani, sempre acute, interessanti, stimolanti.

Io penso in modo più lineare ed immediato. Sono più propenso a credere ad un risveglio di coscienza etica da parte di una persona che ha lavorato in un luogo immondo e che ad un tratto si sveglia. Si chiama libero arbitrio. Nel caso di Snowden lui stesso ha dato le motivazioni del perché lo ha fatto: possiamo crederci o non crederci, ma non possiamo ignorare le sue motivazioni.

Io ho letto il libro di Ostrovsky, “Attraverso l’inganno”. Gilad Atzmon lo considera attendibile. Lo storico sionista Benny Morris che ha scritto anche lui un libro sul Mossad tenta di screditarlo in una nota o pagina del suo libro.

Ora io cito qui a memoria, ma ricordo così la cosa. Non mi pare che vi siano le stesse motivazioni nello svelare segreti ovvero il funzionamento di organizzazioni para-criminali benché legali e istituzionali: lo “stato di diritto” è una favola che neppure ai bambini può più essere narrata. Quando si parla di “mafia” intendendo quelli con la coppola, si perde di vista ben altra Mafia...

Ostrovsky aveva scoperti meccanismi interni che non doveva scoprire: esistono livelli di segretezza. Fu quindi destinato nel Libano, che lui sapeva essere l‘equivalente di una condanna a morte... Decise così che la sua salvezza era nel fuggirsene in Canada, di cui aveva il passaporto, e di vuotare "prima" il sacco...

Ossia: dire quello che poteva dire, "prima" che lo suicidassero o che un incidente stradale ponesse fine alla sua esistenza.

Si legge nella stampa di improvvise sparizione di persone, di inspiegabili suicidi, di malattie improvvise... Figuriamoci se i Servizi non conoscono un milione di modi per mascherare un omicidio o per eseguire le loro licenze di uccidere.

Se dunque non è stata una spontanea scelta morale quella dello “spifferatore”, può benissimo darsi che sia stato un modo intelligente per prevenire la propria messa a morte.

Antonio Caracciolo 01.07.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Le ipotesi sono interessanti ed il romanzo avvincente. Resta però il fatto che i nostri Servizi,autorizzati il 24 gennaio dal governo Monti, hanno firmato convenzioni con banche dati di Telecom,Fimeccanica,Agenzia delle Entrate,Enel,Eni,Alitalia,Ferrovie dello Stato,Poste etc.. per avere accesso ai dati di tutti gli Italiani( Corriere della Sera 1.7.2013).
Tutti questi dati possono essere forniti ai sevizi segreti alleati. Quindi non si tratta solo più di sms, email e telefonate, ma proprio di dati su tutte le nostre spese e spostamenti . Questa è una schedatura di massa che fa impallidire i famosi faldoni cartacei del SIFAR.
L'art. 15 Cost. contiene un principio supremo e recita:
" La libertà e la segretezza della corrispondenza e di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili.La loro limitazione può avvenire soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria con le garanzie stabilite dalla legge."
La Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo al comma 1 dell'art. 21 (Libertà di espressione), stabilisce che " ogni persona ha ... libertà di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle autorità pubbliche e senza considerazione di frontiera".
Mi pare evidente che siamo in presenza di un decreto del governo Monti che ha autorizzato i servizi italiani a violare sia la Costituzione italiana che la Convenzione Europea sui diritti dell'Uomo.
Cosa intendono fare i parlamentari di M5S ? In Parlamento non gli daranno alcuno spazio,essendo minoranza. Forse potrebbero firmare tutti una denuncia alla Corte di Strasburgo. Io sono a mettere la mia firma sotto le loro.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 01.07.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarebbe bene se storie come questa scritta da Modigliani non iniziassero a capitare nel blog del movimento pentastellato che usa come effige l'onestà e la trasparenza , come i titoli dei quotidiani finanziati per contar storie , opterei per una assoluta verità oppure eviterei di fare il giornalaio , sulle ipotesi non possiamo costruire un futuro e tanto meno accumunare Grillo al resto della marmaglia , perchè proprio per le idee e le informazioni vere che ci da Beppe che abbiamo avuto un riscontro di quasi 9 milioni di voti , per cui senza le ali tagliar alla fantasia di Cori , suggerirei di ritornare a scrivere quando avrà notizie verificate ed ineluttabili di modo che la nostra concentrazione rimanga sulle cose concrete.

enrico p., valduggia Commentatore certificato 01.07.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Bella storia e bella sceneggiatura per un film. Molto preciso sulle variabili prese in considerazione. Mi piace proprio!
Purtroppo credo che la maggior parte dell'umanità riterrebbe tutto ciò pura fantasia, negando completamente che questi poteri esistano. Quest'ultimo è un vero e grosso problema che alimenta la forza di tutti i tipi di personaggi "potenti" che vengono elencati in questo articolo. Mi piacerebbe davvero che questo Snowden avesse la possibilità di farci vedere come stanno veramente le cose, ma sicuramente i veri "potenti" ci metterebbero davvero poco a rimescolare le carte e a creare un racconto fantasioso, una sceneggiatura da film appunto. Ci verrà sempre data una versione distorta, oppure la reale versione verrà fatta passare sotto il nostro naso come una finta sceneggiatura da film, come fantasia. Il mondo non è pronto a credere a certi tipi di poteri che sono esistiti in passato e che esistono ancora; piuttosto in molti casi l'umanità sarà disposta a difendere lo stato attuale delle cose e non a vederlo nella sua completezza.

Tiziano M. Commentatore certificato 01.07.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Oggi i dati ISTAT rilevano come la disoccupazione in ITALIA sia in continuo e perpetuo aumento.
La cosa che mi fa incazzare di più è che ci sono fior fior di studiosi che non si capacitano del perchè di questo fatto.
Io avrei un consiglio da dare a questi studiosi, chiedete alla FORNERO il perchè di questa perpetua situazione, lei sicuramente negherà che sia colpa delle sue ASSURDE ED ASSASSINE RIFORME.

mario 01.07.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Egregio sig. Di Cori Modigliani,

Ho letto attentamente il suo articolo, soprattutto le 3 ipotesi alle quali , se Lei me lo permette, ne aggiungerei altre 2:

- Mr Edward Snowden ha litigato con
qualcuno(a) al(la) quale era molto legato
ed ha voluto vendicarsi in un modo
plateale(le passioni sono gli elementi
che fanno avanzare il mondo secondo
i punti di vista).

- Mr Edward Snowden potrebbe essere un anglosassone di radice puritana classica(wasp, per intenderci) dotato intellettualmente e moralmente, incapace di sopportare oltremisura
le azioni mirate della NSA e della CIA.

Ne concludo che né Lei, per il quale ho molto rispetto, né io potremo arrestare questo "mass surveillance program", poiché la nozione della sicurezza è stata votata in Occidente da tutte le democrazie ed è oramai ineluttabile.

Distinti saluti

paolo Di Lello

Paolo DI-LELLO, Dammarie(Francia) Commentatore certificato 01.07.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

MIRACOLO!! SU SKY TG24 è resuscitato CASINI : dobbiamo aiutare governo LETTA... candidamente SENZA VERGONA ...

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 01.07.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Non ho ancora finito di leggere il lungo e complesso post, ma qualcosa voglia già dirla. La storia mi appare verosimile, anche se la prudenza è sempre d’obbligo. Che siamo spiati in tutti i modi e in ogni luogo e tempo è cosa che ognuno dice e ammette. In questo caso avremmo solo una "prova” di ciò che sapevamo e pensavamo tutti.

È venuto fuori che spiavano senza ritegno e rispetto alcuno tutta la consorteria istituzionale di quella cosa che si chiama Europa con tutti i paesi che ne fanno parte.

Leggo di proteste diplomatiche, di richiesta di “spiegazioni”... Nulla di più idiota!

Credo che le classi dirigenti, al governo della politica, non solo non fossero "ignari", ma che invece ne fossero "complici". Con le loro ritrosie cercano forse di ridarsi una verginità. Ma che sapessero o NON sapessero, sono in entrambi i casi colpevoli: per connivenza o per inettitudine.

Il loro mestiere è in effetti quello di fare i buoni servitori del padrone e di tenere buoni gli amministrati. Non assistiamo a continui viaggi in America di quanti assumono una qualsiasi carica pubblica? Vanno a farsi benedire e approvare dal padrone...

Qui si tratterebbe di recidere ogni legame con gli Usa, o meglio con la coppia Usrael.

Ma di questa classe politica chi è capace di farlo? Chi lo vuole veramente? Andrebbero contro i loro stessi interessi e le ragioni per le quali sono stati messi al potere dal 1945.

Se guardiamo a ciò che hanno appena fatto in Libia, e stavano tentando di fare anche in Siria (dove pare almeno al momento la cosa sia andata storta), cioè il “cambio di regime”, solo che la CIA lo voglia, e se riflettiamo sul passato anno 1945 e seguenti, si tratta esattamente di ciò che hanno fatto a noi... con pieno successo!

I popoli europei ne stanno ancora pagando le conseguenze: scomparsi come popoli e privati di ogni sovranità e identità. Ridotti a “consumatori” e servi da spremere a piacimento e buttare nei rifiuti, appena non servono più.

Antonio Caracciolo 01.07.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

eh eh...il Mangiafuoco Yankee non si fida dei suoi burattini ;)

Daniela M. Commentatore certificato 01.07.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propio un bell'articolo. La miglior analisi che abbia letto sull'argomento... COMPLIMENTI e GRAZIE.

Comunque inviterei i navigatori a mantenere i commenti in rotta con l'articolo.. mi sembra che in molti abbiano perso la bussola .. si lasciano trascinare in balia dell'immensita' dell'oceano di problematiche e non vedono piu' da che parte tira il vento.
Cari navigatori ci sono 5 stelle in cielo che vi mostrano la via, ma voi dovete sapere come interpretare la rotta.
Un po di focus per piacere.. ;)

Davide Cinzi (the white words), Verona Commentatore certificato 01.07.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La banalità del male.....

Tutti i paesi del mondo spendono una fetta non trascurabile del gettito fiscale per i servizi segreti che hanno come primi compiti proprio commettere reati, ovvero rubare (non solo informazioni) e uccidere:
ora tutti i politici fanno finta di essere Alice nel paese delle meraviglie e cascano da nuvole dorate ignari del fatto che i servizi segreti facevano proprio quello per cui sono pagati.

Le spie servono a spiare.

Chi è in posti di potere deve evitare di farsi mettere cimici in casa, rimuoverle periodicamente e usare Linux con connessioni ssl per non regalare informazioni riservate alle spie che verosimilmente le gireranno ai politici e, in caso di aziende, alla concorrenza.... mai usare email poichè tutti i server del mondo sono accessibili da cani e porci, evitare programmi come skype (il cui criptaggio non è esattamente a prova di bomba) poichè si appoggiano a windows, un sistema operativo che storicamente ha la sicurezza di uno scolapaste.
La tecnologia per una sicurezza a prova di spia esiste ma se uno non la vuole usare...

Poi lamentarsi ancora con 'sta storia delle intercettazioni telefoniche mi sembra ridicolo:
telecom del tronchetto della felicità intercettava senza scrupolo alcuno e così fanno quasi tutte le compagnie telefoniche del mondo semplicemente perchè è una cosa tecnicamente facile, penalmente trascurabile e economicamente vantaggiosissima.... quanti sono stati mai impiccati per aver messo una cimice o aver intercettato una telefonata, anche se le informazioni trasmesse valevano milioni?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 01.07.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

prima c'era da mantenere un solo elettorato adesso gli elettorati da mantenere sono due.

adriano fontanot torino 01.07.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

per tutti et per nessuno

novo post

paolo

paoloest.. 01.07.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OCCORRE ISTITUIRE TRIBUNALI SPECIALI ANTI-CASTA

La società italiana è fondata sull'abuso e sul privilegio di casta. I
provvedimenti chiesti da Grillo si potranno avere, paradossalmente, col
premio di maggioranza della porcellum.

I ladroni di democrazia e di finanziamento pubblico PD-PDL. si fondano sui
gruppi dirigenti, e su B, che scelgono i candidati, così come previsto
dalla porcellum.

Non possono cancellarla, senza cancellare la loro prerogativa di andare in
culo alla Democrazia, scegliendo i nominati al parlamento "di fiducia". Non
possono fare una legge che vale solo per il M5SW, anche se ci ha
oscenamente provato la finocchiro.

La porcellum non la cancelleranno e il M5S la userà per annichilire le
caste. Confido nell'istituzione di tribunali speciali per chi si è
arricchito manipolando le leggi dello stato.

Confido nella confisca dei beni dei mariuoli di regime, nella cancellazione
delle pensioni stile-Amato, che cancellò le pensioni degli altri e si tenne
la sua bella grassa.

Confido nella condanna ai servizi sociali perpetui della gentaglia che oggi
in parlamento, come negli ultimi trent'anni, succhia il sangue degli
italiani!

gennaro esposito 01.07.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Portate fuori in barella Francesco e fategli un buon TSO!

oreste m******, sp Commentatore certificato 01.07.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano dice: "letta ha posto l'accento" ," letta ci ha posto sulla via", " letta ha evidenziato" ma questi SONO SOLO CAPACI DI DIRE COSE INUTILI, e poi dicono che il demagogo e populista è GRILLO.
DAI BEPPE falli smammare tutti!!!
Questi cercano di tirare il sangue da una rapa e cercano di fare i prestigiatori.

adriano fontanot torino 01.07.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

strano i razzisti parlano solo di rumeni e/o albanesi, e non guardano quello che succede con le nostre mafie 1oo pec-cientu italiche

ermanno c. Commentatore certificato 01.07.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi sarà il regista di questo film?

Giuseppe P., Taranto Commentatore certificato 01.07.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

nulla di nuovo, nulla cambia, tutto resta invariato in questa triste colonia, periferia d'un impero che si va delineando a colpi di leggi europee e di acquisizion bancarie...
Emaniamo decreti burla, inebetiti dal caldo dell'estate, creati apposta per favorir i soliti noti, guardando non al futuro nostro ma solo al loro, nel piccolo di questo Stato.
I titani veri, intanto s'affrontano su piu' fronti, l'africa s'infiamma, si fomentano le folle per destabilizzar la concorrenza.
Si spia il mondo da anni in santa pace, tutto si registra..finchè non esce allo scoperto un nuovo eroe ( vero o falso non lo so dire), quasi una storia, un racconto da fantascienza.
Son loro che tirano le fila, come esperti mangiafuoco e noi, gonfiamo il petto come i rospi ma siamo pronti a ballar sui fili.
Russia, Cina, Usa e Getta, ecco chi comanda e lo fan da sempre, il resto son comparse....
ha non dimentichiamo il gruppo Bilderberg, con il loro nuovo ordine mondiale.
Noi, noi siam come le zecche che sulla testa dell'elefante crediamo di poterlo comandare, o almeno d'esser parte della squadra....
(come disse l'antico nostro, il ruolo dell'Italia è strategico, mmmm io direi che è stratragico...)

mi sento responsabile...... Commentatore certificato 01.07.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Bongiorno blogghe, a tema mpò de musica....cara pure ar sor Giuseppe poi
http://m.youtube.com/watch?v=m8aK4xbJOqQ

luis p., roma Commentatore certificato 01.07.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Mah

rappresenta la Luna, regina della notte; ma lo stesso nome indica anche una specie di pesce, che regge il mondo sulla propria schiena. Da questa corrispondenza deriva l'espressione persiana "dalla luna alla luna", az mah ta mahi, col significato di "tutto".

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Fino a poco tempo fa nel mondo criminale italiano predominavano gruppi organizzati nazionali :
La recente operazione svolta dalla polizia italiana ha mostrato invece che i criminali romeni hanno saputo penetrare e persino prendere piede nella nostra terra: la nuova famiglia si chiama “Brigata”.

la polizia di Torino ha arrestato 17 cittadini romeni ( molti sono latitanti per cui il numero non viene precisato) con l’accusa di organizzazione di una associazione per delinquere e di compimento di una serie di delitti nel territorio italiano.

La polizia imputa al gruppo criminale romeno il riciclaggio del denaro, ritorsione, ruffianeria, sequestro di persone, prostituzione, contrabando, rapine e furti ai bancomat.

Le forze dell’ordine e la stampa sono scioccate dalle proporzioni dell’attività dei criminali romeni.

In pochi anni la mafia romena è riuscita e mettere sotto il proprio controllo una considerevole parte del mercato mafioso.

Sembra che la parola “brigata” diventerà altrettanto provverbiale come “mafia” e “ndragheta” ed entrerà a far parte del lessico professionale dei poliziotti italiani.

LA SOCIETÀ ITALIANA COMINCIA A RENDERSI CONTO CHE L’INGRESSO DELLA ROMANIA NELL’UNIONE EUROPEA HA COMPORTATO NON SOLO L’AFFLUSSO DELLA MANODOPERA A BUON MERCATO E DEGLI SCIPPATORI MA ANCHE L’ARRIVO IN ITALIA DELLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA ROMENA CHE È RIUSCITA A SPOSTARE UN PO’ I “COLLEGHI” ITALIANI SUL LORO PROPRIO TERRITORIO.

Tse!! Pensare che quei gnurant dei leghisti al seguito di Bossi ce la menavano su da 10 anni con sta storia della delinquenza romena, ma acculturati rossi, sbandieratori della bandiera multicolorata, pacifistume vario , onlus finte buoniste, fumati di sognatori poeti scrittori con pugno alzato , animali dei centri sociali , finti acculturati sinistri, sudisti antileghisti , guitti musicanti e giornalai di rai 3 al completo, rossi malati non ancora diventati grillini, ……. li presero per atti ,razzisti, xenofobi, provinciali !!!

Francesco Barella Commentatore certificato 01.07.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arrestati dalla squadra mobile di Padova due romeni responsabili di vessazioni nei confronti di un pensionato padovano, di cui sfruttavano le condizioni di inferiorità fisico-psichica e solitudine con continue violenze ed angherie.

I due arrestati, secondo quanto è emerso nelle indagini della polizia, costringevano il pensionato a prelevare in loro favore la sua modesta pensione, prosciugandogli il conto in banca, e occupando persino la sua abitazione.

Francesco Barella Commentatore certificato 01.07.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

mah...

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.07.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 20 giugno, le autorità italiane hanno intercettato un carico di mirtilli rumeni infettati con il virus dell'epatite A. Le autorità rumene hanno eseguito un controllo dell'azienda esportatrice, confermando che tutti i mirtilli usciti dalla Romania erano conformi alle norme sanitarie europee. Il direttore dell'Agenzia per la sicurezza sanitaria e veterinaria suppone che l'infezione di epatite A sia potuta avvenire già in Italia.

Il 22 giugno, un importatore tedesco di uova in polvere ha notato che un carico di questo prodotto proveniente dalla Romania era infetto di salmonella. Dai test di laboratorio è stato rilevato che nella polvere erano presenti batteri non sensibili alla maggior parte degli antibiotici. Le uova in polvere sono state rimandate in Romania e le autorità locali hanno iniziato una nuova serie di controlli sulle aziende di prodotti alimentari. Bisogna osservare che i consumatori rumeni non si fidano molto degli organi di controllo sanitario ed epidemiologico. A marzo è solo dopo un secondo tentativo che le autorità sono riuscite a individuare le società e gli allevamenti che mettevano in vendita latte contenente aflatossina, altamente letale. Dopo lo scoppio di questo scandalo, i sondaggi hanno dimostrato che il 40% dei rumeni hanno proprio smesso di consumare latte per paura di avvelenarsi.

Negli ultimi mesi, il Ministero dell'agricoltura rumeno ha iniziato ad adoperarsi per far sì che i prodotti alimentari rumeni subentrino anche nel mercato russo ed ha invitato i rappresentanti di Rospotrebnadzor ad effettuare controlli sulle aziende esportatrici rumene. Forse le autorità russe dovranno seriamente pensare a come evitare quei problemi che la merce rumena ha già causato in vari paesi europei ed agli stessi consumatori rumeni.

http://italian.ruvr.ru/2013_06_25/Mirtilli-rumeni-infetti-di-epatite/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

27 giugno 2013 – La polizia ha arrestato due cittadini albanesi di 19 e 20 anni ritenuti i responsabili dell’omicidio del ragazzo di 24 anni trovato carbonizzato, il 5 giugno scorso,

Omicidio aggravato da crudeltà e distruzione di cadavere i reati contestati ai due,

il 24enne fu ucciso nel corso di una lite per motivi di droga e personali, e fu raggiunto da cinque fendenti all’altezza del collo, all’arteria, all’osso, alla carotide, alla giugulare e al nervo vago.

Francesco Barella Commentatore certificato 01.07.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Intanto napo orso capo scende in campo per dare voce alle sue malefatte

Thorn Re Commentatore certificato 01.07.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

I rappresentanti di WikiLeaks hanno dichiarato oggi che faranno una serie di dichiarazioni importanti. Nell'annuncio, fatto su Twitter nella pagina relativa alle notizie politiche, non e' stato specificato quale sia l'oggetto delle rivelazioni.
Da poco WikiLeaks lavora attivamente per risolvere la situazione dell'ex agente della CIA Edward Snowden, che presumibilmente si trova bloccato nella zona di transito dell'aeroporto di Mosca "Sheremetyevo".


http://italian.ruvr.ru/2013_07_01/WikiLeaks-promette-oggi-dichiarazioni-importanti/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Il governo degli Stati Uniti rispondera' alle domande riguardo le intercettazioni illegali nel territorio degli Stati Uniti degli uffici della UE attraverso canali diplomatici, ha fatto sapere la direzione dei servizi segreti USA.
Washington non ha commentato pubblicamente le accuse di spionaggio sulla UE, diffuse dopo la pubblicazione di estratti dei documenti riservati, divulgati dall'ex agente CIA Edward Snowden.
Il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz ha chiesto spiegazioni complete da parte degli Stati Uniti, mentre il ministro degli Esteri francese Laurent Fabius ha affermato che se le informazioni rivelate da Snowden sono vere, la situazione sarebbe "inaccettabile".


http://italian.ruvr.ru/2013_07_01/Datagate-gli-USA-non-chiariranno-pubblicamente-ai-partner-europei/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Pakistan, due adolescenti uccise perché ballavano sotto la pioggia: comportamento definito immorale


http://www.direttanews.it/2013/07/01/pakistan-due-adolescenti-uccise-perche-ballavano-sotto-la-pioggia-un-comportamento-definito-immorale/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NIENTE E’ SICURO IN UNA MICROONDA
In un documento di Spyworld del 1994, scritto assieme ad un ex-membro dell’agenzia UKUSA canadese, Mike Frost, dava una prima idea di come vengono effettuate molte delle intercettazioni di comunicazioni che viaggiano su microonde all’estero. Descrive come nelle ambasciate dei paesi firmatari dell’accordo UKUSA, vengano trasportati attraverso “valigie diplomatiche” sofisticati ricevitori e processori di microoonde che vengono usati per monitorare le comunicazioni nelle capitali straniere. E dato che nella stragrande maggioranza dei paesi la rete a microonde converge nella capitale, i palazzi delle ambasciate diventano un luogo ideale per effettuare questa operazione. Protette dai privilegi diplomatici, permettono di spiare proprio dal cuore del paese bersaglio. Le ambasciate canadesi sono state richieste anch’esse per partecipare a questo lavoro dal NSA per supplire ai buchi lasciati scoperti dalle rappresentanze diplomatiche inglesi ed americane. L’operazione era ancora in pieno svolgimento nel 1990 quando Frost lascio la CSE. Altre fonti hanno rivelato che che anche la DSD australiana era implicata in questa storia delle ambasciate.
Sul territorio dei cinque paesi del UKUSA le intercettazioni delle comunicazioni via cavo vengono fatte da particolari strutture dei servizi segreti. Il Canada, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna sono geograficamente ben posizionati da poter intercettare la maggior parte delle comunicazioni che attraversano il loro territorio.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO STA ASCOLTANDO.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Per rimanere nel "nostro piccolo", un esempio più banale anche se un po' datato della nostra Italietta: "La Concordia"
Siamo un paese di forcaioli. I "distrattori" di professione ci hanno allevato fin da piccoli a dirottare la rabbia dalle malefatte del potere verso altri parafulmini. Un esempio: Come fa la gente a non schierarsi contro il mostro Schettino assassino di povere vittime innocenti, comandante che abbandona la nave, sciagurato puttaniere distratto dalle avvenenze della bella moldava ? Per non parlare della radiotelefonata effettuata un’ora dopo l’incidente, che gettava questo mascalzone in pasto alla gogna internazionale: " Salga sulla biscaccina, ritorni a bordo e mi dica se ci sono bambini in pericolo, ora comando io!".
Perché è stato tutto così facile? Semplice: per allontanare in fretta e furia dall’opinione pubblica le responsabilità di tutto un sistema.Chi ha alzato un dito? Chi ha detto: "Scusate un attimo, ma è possibile che su quelle migliaia di persone e di tonnellate ci sia un solo responsabile? E se così fosse, non è questo un sistema un po’ antidiluviano e troppo facilone per essere sano? "Giustiziare" chi fino ad un attimo prima era onorato e stimato, è un antica attitudine popolare, sapientemente usata dal potere. Cavalcare mediaticamente la nefandezza altrui trasforma la meschinità dei singoli in una virtù di massa, in una Catarsi Collettiva dal male e santifica! Quando crescerà questo popolo di scimmie che siamo, ferme al tempo di Neanderthal che fanno versacci di consenso al capo tribù? Quando impareremo a svegliarci mentre gli altri dormono per toccare il monolite del nostro pensiero libero, della nostra coscienza unica e universale? Quante migliaia d’anni dobbiamo ancora aspettare per trasformarci da bestie che siamo in quegli esseri superiori che crediamo di essere, simili a Dio? Per ora ci sentiamo simili al potente di turno, come vuole lui appunto per sentirsi un dio, lui solo!

rino lagomarino Commentatore certificato 01.07.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sommario

Introduzione

Che cos'è Echelon?
Per cosa è stato sviluppato e da chi
Da cosa è composto e come funziona
Cosa riesce a fare
Il termine Echelon
Perchè scoppia un caso internazionale?

Descrizione dello studio che abbiamo fatto

La rete al servizio delle nostre ricerche
Fonti utilizzate

Sistemi di sorveglianza e democrazia: un matrimonio difficile

Internet oggi e domani

Motivazioni di sicurezza internazionale per l'eventuale esistenza ed uso del sistema Echelon

La criminalita' del ventunesimo secolo
La necessita' di un controllo indipendente
Impossibilita' di una regolamentazione

Implicazioni e rischi per l'economia dell'eventuale esistenza ed uso del sistema Echelon

Spionaggio commerciale
Questioni aperte
La crittografia come difesa

Nostre considerazioni

Italia all'avanguardia nella difesa della privacy
Perché difendere la propria privacy
Obiettivi di Echelon
Quale futuro ci aspetta

Bibliografia

OVVIAMENTE.......
NON ESISTE UN SISTEMA SIMILE.......

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

ipotesi A1 tutta la vita!

Gianpiero M. Commentatore certificato 01.07.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMA SINDACHESSA di Lampedusa

Dalle Sue dichiarazioni entusiastiche e strabilianti, per l'arrivo
di PAPA FRANCESCO
Come una speciale NOTA di colore, un rilancio turistico, uno SPOT MONDIALE ecc....

La informo che il PAPA viene x commemorare gli immigrati MORTI in mare.
Non vi FA' VISITA DI CORTESIA!

Franco Restuccia Commentatore certificato 01.07.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Disoccupazione record, chiusura giornaliera di aziende, suicidi e omicidi causa crisi ormai non fanno più notizia,
e il blog di beppe di cosa si occupa? del caso assange del 2013....
oramai ho perso qualsiasi speranza che la fatica di beppe e degli attivisti, per arrivare vicino alle stanze del potere e bloccare la recessione economica inarrestabile in italia, sia servita a qualcosa
dopo 20 anni di declino economico i cittadini sono ormai alla frutta, perchè la canna del gas non possono più permettersela, mentre tra litigi ed espulsioni il M5S ha perso di vista il vero nocciolo del problema: l'EURO.
i nostri parlamentari hanno in mente solo il DEBBBITO PUBBLICO, che è in realtà DEBITO PRIVATO ESTERO, le spese inutili della casta: sembrano avere sposato appieno la demenziale idea di casaleggio (non è economista) secondo la quale usciremo dalla crisi semplicemente tagliando spese improduttive, col reddito di cittadinanza, sconfiggendo la corruzzzione, la casta, e il drago, come nelle favole.
la realtà è molto diversa: ogni giorno in più che rimaniamo nell'euro, è una settimana di tempo in più che sarà necessaria per fare resuscitare l'economia e l'export italiani dopo l'euroexit
non affrontare di petto l'argomento tabù dell'uscita dall'euro per salvare aziende e lavoratori italiani, solo per paura di perdere consenso elettorale è un ragionamento da partito vecchio stampo e sta avendo l'effetto di allontanare i cittadini dal movimento, perchè le persone lo vedono ogni santo giorno che i micro cambiamenti che i nostri eletti si sforzano di attuare sono rivoli d'acqua nell'oceano delle cause della crisi, e che non migliorano di un millimetro i problemi di chi ha il problema di arrivare a fine mese.
i parlamentari sono impegnati in troppi fronti, e non capiscono che fino a quando resteremo nell'euro nessun'altra riforma potrà essere mai fatta. Ormai non c'è più tempo! bisogna occupare il parlamento ad oltranza e spiegare tutto agli italiani!!!

Antonio Di Benedetto, Padova Commentatore certificato 01.07.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE

E' ORA DI UN ALTRO VDAY, QUESTA VOLTA SENZA IL V, PERCHE' SI ELIMINO LE PENSIONI D'ORO, SI RIDUCANO GLI STIPENDI DEI POLITICI, PER I DIRITTI CIVILI
SONO SICURO CHE CI SAREBBE UNA PARTECIPAZIONE PAZZESCA

ermanno c. Commentatore certificato 01.07.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Salviamo le Apuane
http://altracitta.org/2013/07/01/terremotati-di-serie-c-lappello-di-chi-vive-in-lunigiana-e-garfagnana/
Terremotati di serie C, l’appello di chi vive in Lunigiana e Garfagnana
altracitta.org
di Eros Tetti, Salviamo le Apuane Che la Lunigiana e la Garfagnana fossero terre marginali e dimenticate da tutti questo era già tristemente noto, sembra che di questa area apuana non se ne possa e voglia parlare nemmeno quando uno sciame sismico durissimo

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento


Emanuele Feltri, 34 anni di Catania, ha aperto una fattoria contro le ecomafie. Gli hanno ucciso l'intero gregge di pecore a colpi di pistola. Ma lui va avanti: "Io resisto" (Fonte: http://goo.gl/SgXK4)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Prima di tutto complimenti a Sergio di Cori Modigliani per questo Interessantissimo Post (oltretutto scritto benissimo).
Verità o Fanta Politica ?
Posso solo dire una cosa: Io mi auguro dal profondo del cuore che sia valida L'ipotesi 2 : sarà anche poco probabile, ma in attesa di capire quale sia la verità vera (se ciò mai accadrà) , è l’unica che fornisce una speranza. L’idea che il fattore umano seguiti ad essere l'elemento determinante dello scambio sociale planetario (a dispetto dei tecnocrati, finanzieri e politici) mi piace un sacco!

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 01.07.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=KZ4hLSDsTEc&feature=youtu.be

E ADESSO CENSURATE ANCHE QUESTO. Festini a Villa Certosa: Berlusconi e le veline (Sardegna)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 01.07.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

"Se invece la sceneggiatura è A2) allora la musica cambia e di molto... Vuol dire che Obama ha dei guai con i falchi a casa sua (????? Ma Obama non è una creazione di Zbigniew Brzezinski? Non verrai a dirmi che questo non è un falco? Obama ha fatto una politica più di destra di quella dei Bush! Ma da dove vieni? Dal paese dei balocchi), Putin .... Insieme.... Tradotto vuol dire.... (tradotto ovviamente per noi "scemi") ..... Spero che non sia questa... (Illuminaci con la tua sapienza). Nel caso dovesse essere così, vuol dire che ci dobbiamo cuccare Berlusconi e D'Alema per altri 10 anni almeno" (A si? ma chi l'ha detto? Tu?)
Le solite pippe intellettualoidi, gli intelletuali italiani non cambieranno mai, le loro "previsioni" sempre sono sbagliate. Solo si pavoneggiano manifestando, esternando, ipotetiche "comprensioni" che con la loro magnaminità "condividono" con noi "mortali".
Poi, quasi alla fine del suo saggio, modestamente e con una tipica domanda retorica, dice:
"Va da sè che chiedermi cosa penso sia inutile".
Siamo d'accordo Sergio, siamo d'accordo. Chiederti cosa pensi è completamente inutile. Senza contare che hai riempito mezzo Blog scrivendolo. Ma certo! Non hai scritto "quello che pensi" ciò che hai scritto è "la realtà". Per questo poi dici "Va da sè che chiedermi cosa penso sia inutile" perchè così "vendi" la tua "analisi" come realtà oggettiva separata da "quello che pensi".... No? Tecniche di manipolazione di coscienza da terza elementare....

Jorge Corona Commentatore certificato 01.07.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

ti penserai mica di sfuggire al giudizio politico finale vero? ah ecco ;)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.07.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

non è che stiamo facendo la sorte del film "il dottor stranamore" in cui il mondo intero è andato fanculo?

luciano p., mestre Commentatore certificato 01.07.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Signor Sergio Di Cori Modigliani e Caro Beppe,

vi informo che quest'estate ci sarà il mio tour che ha come titolo "ECCO COME AZZERARE LA DISOCCUPAZIONE IN ITALIA IN 5 ANNI".

La prima tappa si tiene mercoledì 10 luglio a Brescia, ore 20,45.

La seconda si tiene a Palermo (non ho ancora definito la location, a breve verrà definita).

Questi incontri sono è rivolti a tutta la popolazione: cassaintegrati, liberi professionisti, disoccupati, dipendenti, giovani, meno giovani, imprenditori, a chiunque sia stanco di dipendere dai politici, dallo Stato, dalle scuole e vuole riprendersi la propria vita e raggiungere il successo.

E la politica non c'entra nulla.

Se c'è la politica vuol dire che esiste anche il contrario cioè la non politica.

La vita è fatta di dualismi.

Alto o basso.
Bello o brutto.
Buono o cattivo.
Dentro o fuori.
Chiaro o scuro.
Ridere o piangere.
Non politica o politica.

Se c'è la politica vuol dire, ripeto, che esiste anche il contrario cioè la non politica.

U. Marco Calì

Tutte le info su come partecipare a Brescia all'evento "Ecco Come Azzerare la Disoccupazione in Italia in 5 anni" sono su questo link

http://www.umarcocali.com/2013/06/si-parte-ecco-come-azzerare-la.html


P.P.S. l'evento è anche su facebook

https://www.facebook.com/events/630254300318250/

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 01.07.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

c'è la definizione di troll su wiki da aggiornare, rendiamoci utili


ma perche in Egitto si ribellano e ottengono quello che vogliono e noi no.......blocchiamo tutto, piazzamoci davanti al parlamento ad oltranza finche non se ne vanno tutti a casa....ma cosa stiamo aspettando....italiani i tagli ed i prelievi forzosi sono in arrivo...poi voglio vedere quando bloccheranno i bancomat cosa faremo.

emanuela di caccamo 01.07.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Questi risvolti internazionali dovrebbero essere conosciuti da tutti o cmq da molti....
Ne va della nostra coscienza e della nostra intelligenza sociale ed economica.
Dobbiamo sapere, sapere , sapere, sapere e sempre sapere per poter scegliere come si deve!!!

Tutto questo casino fa capire tra tante, una cosa fondamentale!!

Che quello creato dai potenti è tutto un teatrino per fare soldi alle spalle dei popoli che li votano pure!!!

Questi non solo sono ricchi da far schifo ma la sera se vogliono farsi una risata sulla nostra inettitudine/ignoranza lo fanno senza rimorsi di coscienza!!!

La coscienza è roba da poveri......

leonardo t., terni Commentatore certificato 01.07.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Oppure cosa molto più probabile e che il giocattolo gli sia stia rompendo, e chiaro che di computer questi non ci acchiappano niente, visto che alla fine una chiavetta usb da 5 euro può distruggere tutto, e questo spiega anche l'impossibilità delle improbabili cospirazioni da illuminati e/o reptiliani vari che circolano in rete..
Molto probabile che siano tutti dei matti così avvolti in loto stessi e nelle loro frustrazioni da potere, che se ne fregano di fare diventare matti anche noi persone comuni che stupidamente e banalmente pensano solo al loro piccolo orticello (parenti, lavoro, figli e qualche svago)

Luca Tommasi 01.07.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

lo posso scrivere "diffondete" ?, mannaggia l'ho scritto

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.07.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

grandi si è almeno in due (uno da solo è monopolio),

Il sospetto è sempre il solito: “Abuso di posizione dominante”

Google e monopolio, aziende fanno ricorso all’Ue: “Android cavallo di troia”

Google, infatti, fornisce gratuitamente Android ai produttori di smartphone, condizionando l’utilizzo del sistema operativo alla presenza delle sue app, che dovrebbero anche avere un posizionamento privilegiato nella disposizione predefinita dei suoi servizi all’interno dell’interfaccia. Una politica che Fairsearch mette all’indice, definendo Android come un “cavallo di troia” utilizzato da Google per “raggirare i partner, monopolizzare il mercato mobile e controllare i dati dei consumatori”.

forse sarà inutile precisare che sulle app gira la pubblicità che è poi l'obiettivo finale di tutti i competitors, altro che libertà digitale...

passeremo nella politica italiana senza lasciare alcuna traccia di questo passo

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/10/google-e-monopolio-aziende-fanno-ricorso-allue-android-cavallo-di-troia/556765/

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.07.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

mi appello a chi ha già chiesto di far togliere la foto di b in prima pagina.
mio figlio mi chiede in continuazione se son le gambe della moglie! non so più cosa rispondere!!!

nike di samotracia Commentatore certificato 01.07.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma si cambiamo discorso va!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 01.07.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Se le intercettazioni servissero per controllare chi detiene nelle mani i destini del mondo in difesa dei popoli, sarebbe giustissimo. Il guaio è che gli scopi sono di tutt’altra natura. Ma questa nuova forma di cannibalismo ordita dal potere finanziario contro l’umanità, deve essere DISINTEGRATA! La politica DEVE riprendersi la sovranità e sottomettere questo potere, il cui scopo è soltanto quello di depredare le nazioni e arricchirsi vergognosamente. Gli esempi non mancano su cosa sono stati capaci di fare nell’America latina, che per fortuna sono riusciti a liberarsi da soli, senza combattere guerre. Ora è l’Europa sotto i loro artigli e ne vediamo già gli effetti, purtroppo. Non si doveva mai lasciare al potere finanziario la possibilità di creare denaro cedendo allo stesso la sovranità nazionale e monetaria, è dimostrato che questa gente è disumana. Se la Terra fosse stata invasa da extraterrestri venuti a disintegrare gli esseri umani per impadronirsene, tutto il pianeta si unirebbe per sconfiggerli e così dovremmo fare con questi che, seppur appartenenti alla Terra, se ne stanno appropriando. E’ necessario che le banche tornino a fare ciò per cui sono nate, statalizzandole tutte. Un governo non dovrebbe mai consentire ad un privato cittadino di arricchirsi in modo tale da mettere a rischio la nazione, ma deve pretendere che la ricchezza venga utilizzata in infrastrutture per il benessere sociale di tutti, riducendo l’orario di lavoro dei lavoratori, da consentire a tutti una vita degna. Un mondo migliore è possibile!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 01.07.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE E SERGIO CORI MODIGLIANI,
DAL MIO PUNTO DI VISTA STA' VINCENDO AL RETE E QUESTO FA' MOLTA PAURA AL SISTEMA ED IL CASO EDWARD SWONDEN NE E' L'ESEMPIO
ALVISE

alvise fossa 01.07.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Io più che sto post qui, troppo lungo da leggere, avrei dato molto più rislato a quello dei soldi destinati al Microcredito in Friuli.

Ma capirò un cazzo io forse, non so!

Oltretutto già inserito tra i post minori.

PUTTANA MERDA, siamo gli unici che resituipoamo soldi, sbanderiamoolo CAZAZO!

Gli altri rubano e noi no....Che stracazzo me ne frega sdi sta spia di merda!!!!??????

Thorn Re Commentatore certificato 01.07.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


quando un idea è giusta non ha COLORE

la saggezza e la realtà dei fatti lo giustifica

in francia la lepen sposa le tesi di un economista di sinistra e noi?????


http://www.investireoggi.it/economia/la-trionfante-giovanna-darco-francese-promette-di-riportare-il-franco-e-distruggere-leuro/

orlando solari, torino Commentatore certificato 01.07.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

PRENDIAMO ESEMPIO DALL'EGITTO INVECE DI SOLLAZZARCI CON LE CHIACCHERE
INZIAMO UNA PROTESTA CONTRO GLI F35

CONTRO IL RIGETTO DEL REDDITO DI CITTADINANZA

CONTRO IL NON AVERE VISTO LA FAMOSA NUOVA LEGGE ELETTORALE


CONTRO IL NON AVERE VISTO L'ABOLIZIONE DEI FINANZAMENTI AI PARTITI


CONTRO LO SCEMPIO DELL'ELEZIONE BIS DI NAPOLITANO


CONTRO IL FANGO CHE DAL 24 FEBBRAIO CI RISERVA LA STAMPA


CONTRO IL GIOCHETTO CHE STAVANO FACENDO NEL DECRETO DELLA P.A. PER FAVORIRE PRIMA LE BANCHE A SCAPITO DELLE IMPRESE SE NON FOSSE STATO SVENTATO DALLA ROBERTA LOMBARDI


CONTRO LA FINTA OPPOSIZIONE DI SEL LEGA E FRATELLI D'ITALIA...SOLO PER OCCUPARE IN TOTO TUTTO IL POTERE


CONTRO COLORO CHE HANNO USATO I NOSTRI VOTI PER POI ANDARE A GUADAGNARE DI PIU NEL GRUPPO MISTO


CONTRO I FINTI PROCLAMI DI TUTTI COLORO HE DICEVANO DI TAGLIARE I PRIVILEGI DELLA CASTA(AUTOBLU,RIMBORSI VIAGGIO FITTIZZI,AGEVOLAZIONI VARIE ETC...ETC...)

CONTRO UN SISTEMA CHE HA DIMOSTRATO CHE PUR DI NON PERDERE I PROPRI PRIVILEGI SI FA COADIUVARE DAI MASS MEDIA PER FAR CREDERE AL POPOLO CHE LA CAUSA DI TUTTO E' SOLTANTO IL M5S...

POSSO CONTINUARE ALL'INFINITO MA SE IN BRASILE ....SI PROTESTA PER I BIGLIETTI DEGLI AUTOBUS E IN TURCHIA PER UN PARCO...IN EGITTO ADDIRITTURA PER UN GOVERNO VOTATO DAL POPOLO UN ANNO FA,PERCHE' NON NOI CHE IL GOVERNO LO DOBBIAMO SUBIRE SENZA CHE NESSUNO LO HA VOTATO??? CREDO CHE GIà NE ABBIAMO ABBASTANZA DI MOTIVI PER FARE


ALTRETTANTO ANCHE NOI IN ITLIA!!


OPPURE NO???

TUTTI IN PIAZZA SUBITO !!!

SVEGLIAMOCI SVEGLIAMOCI SVEGLIAMOCIIIIIIIIIIIII
...

emiliano u., catania Commentatore certificato 01.07.13 12:45| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sudafrica uno dei paesi più belli del mondo trasfomranto nel paese più invivibile del mondo dagli USA e getta che sempre si presentano con una faccia ma ne nascondono un'altra dietro ben peggiore.

Il nord africa vive peggio ora che prima, la siria idem, iraq non se ne parla, iran soffre, turchia non si capisce cosa succede, georgia ci hanno provato, non si fanno mai i cazzi loro e rompono il cazzo a tutti andando a disturbare quelli dall'altra parte del globo.

Tutto quello che toccano di trasfomra in merda per assecondoare il loro sporco interesse economico.

l'elettificazione dell'africa sarà opera caritatevole.

Erano un grande paese ma sono diventati merda.

Obama è un burattino costruito a tavolino non troppo bianco per accontentare i neri e non troppo nero per accontentare i bianchi, non troppo così e non troppo cosà e falso come una moneta da tre euro.

usa e getta 01.07.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

vediamo se i mass media italiani si soffermano a studiare e divulgare questo post come hanno fatto con certi altri...

Leonardo G., roma Commentatore certificato 01.07.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
il motivo della catastrofe in cui ci si trova è la perdita di sovranità monetaria...e te lo sai benissimo...qualche tempo fa ne parlavi e ci informavi sul Signoraggio bancario. Come mai non ne parli più? è il trema dominante, la vittoria! per uscire da questo stillicidio bisogna tornare a stampare i soldi e a realizzare la piena occupazione e il proprio destini! tu lo sai... parlane e informa le persone!

Luca Vassallo 01.07.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

silviuccio: basta!!!
est inaudito che una persona non può essere libera di dire ciò che vuole al telefono!subito legge sulle intercettazioni ,valida anche per gli usa:))))

paolo

paoloest.. 01.07.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

ma non possiamo avere Schulz come presidente?

Jim Tiberius Kirk, trofarello Commentatore certificato 01.07.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Scusate tutti. Ho per caso scoperto in rete questa emerita str....a che pretende di sapere cosa sia il movimento. La signora però non mantiene il movimento come fanno invece Grillo e Casaleggio da ben 4 anni! Parla e si mette in mostra proprio come le escort.
Date uno sguardo e reagite! E' gente come lei quella che vuole impedire che la voce del popolo giri ancora!

https://www.facebook.com/notes/gianna-bianca/il-movimento-5-stelle-%C3%A8-un-partito-fondato-dai-massoni-casaleggio/134645686663675

E scommetto che ha votato bunga-bunga

Sauro 01.07.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento


interessantissimo articolo che parla del casino dell'europa e di come l'hanno organizzata per distruggere i popoli

in momenti di emergenza bisogna adottare politiche di emergenza...tutte

http://www.imolaoggi.it/?p=54620

orlando solari, torino Commentatore certificato 01.07.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ALLA FINE RIMASE TUTTO COME PRIMA ,CHI IMPERA ,IMPERA ,A MENO CHE I POPOLI SI ARRUOLINO LA RESPONSABILITA' DI OPPORSI DECISAMENTE CON QUALUNQUE MEZZO PER RIPRENDERSI IL CONTROLLO DEL PROPRIO TERRITORIO E I BENI PROPRI PRODOTTI ,E FARE UN CORRETTO COMMERCIO ,FRA ESSI : SARA' UNA GUERRA SENZA ESCLUSIONE DI COLPI ,CHI HA IL POTERE LO DIFEBDERA' CON LE UNGHIE E I DENTI , CHI LO VUOLE STTRAPPARE DALLE LORO MANI E DARLO ALL'INTERA' COMUNITA' DEVE DIFENDERLO CON MAGGIORE DETERMINAZIONE ,;LA DOMANDA ; I CITTADINI DEL MONDO ,SAPRANNO LOTTARE UNITAMENTE PER RAGGIUNGERE LO SCOPO?

vezio f., montevarcehi Commentatore certificato 01.07.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

io per sicurezza reintrodurrei la leva obbligatoria!!!


paolo

paoloest.. 01.07.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano preoccupato dalla spy story Snowden.
Servono risposte a una vicenda spinosa.
Appena sente parlare di intercettazioni tira fuori l'accendino....
Viene subito rassicurato,nessuna intercettazione che lo riguardi o interessi qualche esponente del governo.
Perchè intercettarci se già gli telefoniamo direttamente noi....
Letta dichiara questa storia non ci interessa,i nostri telefoni sono puliti usiamo i pizzini noi autrriiiii !!!

dario rulli, aosta Commentatore certificato 01.07.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Pensare che Snowden agisca da solo mi pare un po' azzardato...
dietro di lui deve esserci un bel pacco, e l'impressione è
che l'amministrazione Obama stia gestendo il tutto...

Mago Merlino 01.07.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

ma dove andremo a finire...fortunatamente non ho niente da nascondere,non vedo come la privacy possa essere intaccata,ormai la privacy non esiste più..

www.toludaniele.blogspot.it

daniele tolu 01.07.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

siamo tutti spiati.

italiano realista 01.07.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

ricordate che anche gli usa devono fare i conti con l'imponderabile!!

paolo

paoloest.. 01.07.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Gli egiziani sono 1000 volte migliori di noi!

ITALIANI COGLIONI!

Thorn Re Commentatore certificato 01.07.13 12:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E Poi vanno in giro dicendo:
Siamo il popolo più Democratico del Mondo!
Siamo il popolo che esporta la Democrazia!
Siete solo dei colonialisti!
Siete solo degli spioni!
Siete solo degli sfruttatori!
Siete solo dei guerrafondai!
E l'Italia è il vostro servo!

oreste m******, sp Commentatore certificato 01.07.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

è ufficiale!!!alex scantalmassi è.......Obama!!!!!!!!!!:))))))))))

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.07.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vera o bufala, è la dimostrazione che Nerd e Computer fanno più danni di un f35.

Jim Tiberius Kirk, trofarello Commentatore certificato 01.07.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

secondo me snowden in realtà è OTTAVIANO AUGUSTO di maratea....da quando è nato sto caso ....ottaviano è sparito dal blog
con simpatia ottaviano....:)

emiliano u., catania Commentatore certificato 01.07.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Me lo stampo e lo leggo con calma.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 01.07.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Datagate, Kerry: “Ricerca dati non inusuale”. Napolitano: “Servono risposte”


http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/01/datagate-kerry-ricerca-di-informazioni-non-inusuale-napolitano-servono-risposte/642497/


paolo

paoloest.. 01.07.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Analisi interessantissima e condivisa, complimenti e buon lavoro.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 01.07.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Az, ci ho messo una vita a leggere tutto, ma veramente interessante! Io propendo per la ipotesi 2

Monica R., PR Commentatore certificato 01.07.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
RAGAZZI COMBATTIAMO UNITI COME QUEI MAIALI,AGUZZINI,CHE DELL'ASSE DEL MALE PD-L/PD+L /+ GRUPPETTI MISTI.
NON DIAMO PIU' CREDITO AL LORO GIOCO, BASTA COMPRARE GIORNALI CON NOTIZIE TESE A DESTABILIZZARE LE COSCIENZE POPOLARI, QUALE SPESSORE POLITICO C'è NEI TITOLI A TUTTA PAGINA SUI DISSIDENTI? GENTE ELETTA CON I NOSTRI VOTI CHE SUBITO DOPO ABBANDONA LE IDEE E GLI STIPENDI DEL MOVIMENTO CON SCUSE ADOLESCENZIALI E MATERIALI! PERCHE NON TITOLANO MAI SUI PARTITI CHE PROTEGGONO INTERE SCHIERE DI COLLUSI,TANGENTISTI E MAFIOSI? PERCHE' IL MIO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEVE RICEVERE TIZI CON SENTENZE DI CONDANNA X PROSTITUZIONE MINORILE E COCUSSIONE ED IO NON MI DEVO DISGUSTARE? PERCHE NON SI SCRIVE DEL TRACOLLO FINANZIARIO DEL PD CON IL MONTE DEI PASCHI DI SIENA,20 MILIARDI DI €! PERCHE' NON SI TITOLA RESTITUITI 42 MILIONI DI € DI FINANZIAMENTO O DECURTATI GLI STIPENDI DEL 70% NEL MOVIMENTO? PERCHE' NON SI SOTTOLINEA CHE NOI MASSIMO 2 MANDATI POI A CASA MENTRE GLI ALTRI FANNO POLITICA A VITA E CI PIAZZANO ANCHE NIPOTI,AMANTI,AMICI?
COMBATTIAMOLI UNITI.
NON RISPONDIAMO + A NESSUN TROLL, NON COMPRIAMO + I LORO GIORNALI, IO HO GIA DISDETTO SKY (5 MILIONI DI ABBONATI NOI 9 MILIONI DI ELETTORI 5 STELLE) CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE : PER LA FAZIOSITA' NEI CONFRONTI DEI PENTASTELLATI )
INVECE AVVICINIAMO PARENTI,AMICI,CONOSCENTI CHE ANCORA NON CONOSCONO APPIENO IL NOSTRO LAVORO E PORTIAMOLI A VOTARE A SETTEMBRE.
UNITI SI VINCE.
"PRIMA TI IGNORANO,POI TI DERIDONO,POI TI COMBATTONO,POI VINCI" GANDHI.
PER SEMPRE A 5 STELLE, PERCHE' AMO L'ITALIA.

roberto nicoletti ballati bonaffini, offida a.p Commentatore certificato 01.07.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

grazie Sergio per avere infiorito un po' la storia, sempre cmq prolisso che poi la gente si perde i concetti importanti,

in sintesi come la vedo io,

Snowden fa il doppio gioco, gli Usa & Getta sono bravi in questo, smentirò questa mia affermazione solo quando lo vedrò sulla sedia elettrica, resta un traditore

La Guerra di religione di stampo monetario si combatterà in africa, non in europa, a suon di rivoluzioni arabe, Usa & Getta contro tutti, ovvio che vinceranno loro, le materie prime sono ancora quotate in dollari

I mercati saturi e maturi come il nostro, e privi di materie prime, non interessano agli Usa & Getta

apposta tengono tuttora in Africa il cavallo di troia del capitalismo, tale Prodi, poi trombato dai suoi stessi amici ci partito

quindi o con l'euro o con il dollaro, e sotto sotto mi sento di dire che tifi anche tu per il dollaro, un dollaro illuminato, ovvio
lo leggo tra le righe

ti tengo aggiornato, ciao

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 01.07.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

prof modigliani

il fattore umano est sempre stato et sempre sarà determinante!!!!

quindi ipotesi due, per me.


paolo

paoloest.. 01.07.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

E intanto in Italia aspettiamo che Berlusconi si dimetta.Ma nemmeno se lo condannano alla sedia elettrica.

l'oracolo 01.07.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ma secondo voi perchè stamane scrivevo in codice morse?????

mi portavo avanti con il lavoro:)))

adesso imparo anche la lingua dei navajo!, 'un si sa mai!


paolo

paoloest.. 01.07.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caffè a 5 Stelle qui!!!
io sto con chiunque cerchi e diffonda la verità!!!
per questo:M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.07.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Datagate, il Guardian: «Cimici americane
nelle ambasciate Ue, Italia inclusa»
La Nsa replica: «Chiariremo». Lo Spiegel: «Intercettati i diplomatici europei». Ue: «A rischio negoziati commerciali»


paolo

paoloest.. 01.07.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Troika sovrana in Grecia: chiede ondata licenziamenti


paolo

paoloest.. 01.07.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori