Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Expo: un fallimento annunciato - Puntata 1

  • 557


Expo 2015, fallimento annunciato - di Luigi Franco
(17:26)
fallimento_expo.jpg

Con Expo si promettevano 16 miliardi di euro in investimenti su Milano e 190 mila posti di lavoro. Gli investimenti sono stati fortemente ridimensionati e sembra impossibile che si possano creare così tanti posti di lavoro (che lavoro? precario). Entrambi gli appalti per i cantieri sono finiti sotto inchiesta da parte della Procura. I costi extra evidenziati in corso d'opera ricadranno sui cittadini. Gli interessi della criminalità organizzata, in particolare della 'ndrangheta che controlla le ditte di movimento terra in Lombardia, sono enormi e i controlli insoddisfacenti. Del dopo Expo non si sa nulla, se non che servirà un enorme colata di cemento. Expo è un fallimento annunciato.

di Luigi Franco

"Sono Luigi Franco, collaboratore del Fatto Quotidiano.it.
Non sono pro o contro Expo, non credo che un giornalista debba per forza dare risposte, però di sicuro un giornalista deve fare delle domande, evidenziare i punti critici e a me sembra che Expo di punti critici e di domande a cui nessuno ha dato risposta ce ne abbia tanti!

Le balle di EXPO

Quando nel marzo del 2008 Milano si è aggiudicata l’esposizione universale erano stati promessi 11 miliardi di finanziamenti per costruire strade, autostrade, metropolitane, 5 miliardi per investire sulla area espositiva, poi tutto il progetto è stato ridimensionato. I cantieri sono in ritardo: delle tre linee di metropolitana promesse, la 6 non si farà più, la 4 è probabilmente l’unica che verrà portata termine e nella 5 ci devono essere ventuno fermate, ma soltanto due entro il 2015 .
Furono promessi 70 mila posti per persone che avrebbero lavorato per Expo, ancora adesso si dice che dal 2012 fino al 2020 si creeranno 190 mila posti di lavoro tra persone che lavoreranno indirettamente sull'area espositiva e persone che lavoreranno nell’indotto. È possibile che si creeranno tutti questi posti di lavoro? È possibile che davvero il settore turismo ne beneficerà con 5 miliardi? È possibile che ci sarà un incremento della produttività di 25 miliardi in tutto il Paese?

Gli appalti sotto inchiesta

Su Expo sono attualmente in corso ancora entrambi i cantieri principali, per cui il primo appalto che è stato assegnato, quello della rimozione interferenze, ovvero della pulitura di tutta l’area, andando a eliminare i canali, le strade, le linee elettriche che attraversavano l’area espositiva. Il secondo appalto è quello della costruzione della piastra, ovvero di quel basamento che servirà, da fondamenta, a tutti i padiglioni con le strade, le vie, le linee di comunicazione. Entrambi questi appalti sono finiti sotto inchiesta da parte della procura di Milano, perché sono stati assegnati tutti e due con massimi ribassi rispetto al prezzo di base d’asta, piuttosto rilevanti.
Il primo appalto aveva una base d’asta di 90 milioni di Euro ed è stato vinto dalla cooperativa di Muratori e cementificatori di Ravenna per 58 milioni di Euro, per cui con un ribasso del 42 %, il secondo appalto aveva una base d’asta di 270 milioni di Euro e anche esso è stato aggiudicato da una cordata guidata dalla Mantovani con un ribasso del 41%. Il bando di gara viene pubblicato nell’agosto del 2011, la base d’asta è di 90 milioni e la cooperativa muratori e cementificatori di Ravenna se lo aggiudica per 58 milioni. Salvo poi un anno dopo, a novembre 2012, andare dalla Expo spa, la società che gestisce l’evento, a chiedere extracosti per 30 milioni di Euro. 30 milioni di Euro è più o meno la stessa cifra dello sconto con cui la CMC di Ravenna si era aggiudicata l’appalto e qua la domanda viene! Gli extracosti in massima parte sono causati per 14 milioni di Euro dalla necessità di trasportare le terre di riporto in discarica e trattarli come rifiuti, le terre di riporto sono lo strato più superficiale del terreno, e poi ci sono extracosti per più di 3 milioni di Euro che derivano dalla necessità di bonificare il terreno naturale, quello che sta a un livello inferiore. Entrambi questi lavori non erano stati inseriti nella gara di appalto di agosto 2011, però dai documenti di cui con il FattoQuotidiano.it siamo venuti in possesso si vede che la società Expo spa a agosto 2011 sapeva già che molto probabilmente quei terreni sarebbero stati portati in discarica, come aveva già ricevuto i risultati di alcuni analisi chimiche sui terreni naturali, da cui si capiva che i terreni naturali presentavano tracce di inquinamento da idrocarburi pesante. Allora altra domanda che uno si fa è come mai questi lavori non sono stati inseriti nel bando di gara? La posizione ufficiale di Expo spa è che non tutta la documentazione allora era pronta e ufficializzata per poterla mettere in un bando di gara. Fatto sta che un anno dopo questi lavori sono stati assegnati alla CMC di Ravenna sostanzialmente senza che fossero messi a gara, perché assegnati attraverso una variante del progetto.

I costi extra ai cittadini

Un’altra cosa curiosa che viene fuori dai verbali del Consiglio di Amministrazione di Expo Spa di quei giorni, quando doveva essere presa questa decisione, se concedere o meno gli extracosti, è che ci sono dei dubbi, ci sono dei consiglieri di amministrazione che dicono: "Beh, ma io ho delle perplessità", c’è una relazione riservata del direttore lavori che dice di questi extracosti ne sono giustificabili 3/4/5 milioni, non 30! C’è il magistrato della Corte dei Conti che assiste alla riunione che dice: "Sì, delle perplessità ci sono, però è necessario e urgente andare avanti e fare proseguire i lavori."
E poi succede che molto probabilmente questi extra-costi ricadranno sulle tasche dei cittadini, perché Expo e Arexpo, la società che possiede i terreni, hanno fatto un accordo per cui tutti i costi che Expo avrà per la bonifica terreni dovranno essere ribaltati su Arexpo, che a sua volta li ribalterà sui vecchi proprietari dei terreni: la famiglia Cabassi e la Fondazione Fiera Milano. Accanto a questa parte dell’accordo c’è un’altra che stabilisce che questi costi potranno esser ribaltati fino a 6 milioni di Euro. Anche questa è una stranezza, perché porre il limite di 6 milioni di Euro, che in realtà deriva da perizie che ci sono state? Anche in virtù del fatto che quando nel 2011 sia il Consiglio Comunale di Milano che di Rho, avevano dato il via libera al Progetto Expo, mettendo nero su bianco su due distinti documenti, che eventuali costi di bonifica sarebbero stati a carico dei proprietari terrieri. Molto probabilmente così non sarà, perché c’è questo accordo tra Expo e Arexpo direi non fatto benissimo, perchè pone un limite e quindi è molto probabile che parte di questi costi verranno pagati dalle casse pubbliche. E noi queste domande a Giuseppe Sala, pochi giorni prima che diventasse supercommissario abbiamo provato a farle, ma lui non ha voluto parlare al telefono. salvo il giorno dopo che abbiamo pubblicato l’articolo che non chiarisce nulla, ci ha mandato una lettera che si conclude con delle parole che mi hanno lasciato un po’ stupito, per esempio questa frase: "per noi la trasparenza è tutto, al tempo stesso però occorre andare avanti e realizzare il progetto."
Questo "però" è come se la trasparenza sia in contrasto per definizione con l’opportunità di realizzare un progetto.
Anche questa ultima frase: "aiutateci dunque facendo il vostro lavoro di controllori della buona gestione del pubblico, sapendo però che il mestiere del decidere non è mai una passeggiata di salute". Ecco, a me questa sembrava un po’ una frase all’insegna del "volemose bene!" Fate anche voi qualche cosa per Expo. Tutto questo discorso su qualche criticità nella gestione appalti secondo me torna anche quando si va a pensare che il governo Monti, il 24 aprile, nel suo ultimo Consiglio dei Ministri, quindi, lo stesso giorno in cui Letta saliva al Quirinale per prendere l’incarico da Napolitano, ha approvato in tutta fretta la legge speciale sull’Expo, insieme a tutta un’altra serie di norme d’emergenza. In sostanza questa legge speciale è andata a istituire la figura di un supercommissario,di cui qualche giorno dopo è stato incaricato Sala. Questo supercommissario ha dei poteri tra cui quelli di accelerare le procedure per assegnare appalti, in certi casi di non fare le gare, ma di dare lavori attraverso procedure direttamente negoziate con chi andrà a aprire i cantieri. Questa scelta che è stata criticata davvero da pochi, perché tutti la volevano: l' amministrazione di Milano, la regione, il governo, a me sembra che questa scelta non vada a favore della trasparenza.

Gli interessi della 'ndrangheta

Poi un altro punto critico della vicenda Expo sono gli interessi della criminalità organizzata per lavori e cantieri,soprattutto in una regione dove il monopolio del movimento terra è in mano alla ‘ndrangheta. Questa cosa è stata denunciata più volte da Gaetano Pecorella, quando della legislatura precedente era alla presidenza della commissione bicamerale di inchiesta sulle ecomafie. Pecorella ha detto più volte che in Lombardia quasi il 100% dei cantieri di Movimento Terra è in mano alla ‘ndrangheta.
E per cui il problema della criminalità organizzata è stato al centro per così dire dell'attenzione fin da subito, in prefettura si sono firmati protocolli per evitare che le organizzazioni criminali potessero partecipare alle gare di appalto, attraverso dei prestanomi, attraverso aziende legate a loro. È venuto Letta qui a Milano pochi giorni dopo essersi insediato, per dare l’incarico di supercommissario a Sala e in quell' occasione ha detto: "La criminalità e le mafie non pensino che l’Expo sia occasione di avere mano libera, saremo duri e inflessibili". Solo che dopo una settimana, per esempio, il Governo ha chiuso l’ufficio della direzione investigativa antimafia di Malpensa, e questo non so se sia stata una scelta opportuna. Malpensa, molto probabilmente, nel 2015 sarà la porta di collegamento tra Expo e il resto del mondo. E poi sempre in quei giorni, è arrivata una denuncia del comitato antimafia di Milano, quello presieduto da Nando Dalla Chiesa e voluto da Pisapia in persona, e sostanzialmente che cosa è venuto fuori dalla loro relazione bimestrale? Che in tutto il 2012 sui cantieri Expo ci sono stati soltanto tre controlli interforze. Icontrolli interforze sono portati avanti insieme da Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza e coordinati dalla Prefettura, e che proprio perché mettono insieme più esperienze e competenze ad ampio raggio hanno una particolare efficacia e tre controlli in un anno di questo tipo sono pochi.
Poi sì, ci sono anche stati altri controlli delle A.S.L., polizia municipale, però di quel tipo di controlli pensati appositamente per Expo, quasi non se ne sono fatti. E nella relazione del comitato antimafia c’è anche un altro passaggio molto interessante, che racconta come in una notte dell’ottobre 2012 un camion sfonda un cancello di un cantiere dell’area espositiva e da questo cantiere sparisce un mezzo della ditta che aveva vinto l’appalto. Nella relazione si sottolinea come questo avvenimento sia chiaramente un'2 intimidazione di carattere mafioso, come a dire che la criminalità organizzata è già entrata in contatto con i cantieri Expo e con Expo. A fronte di questo rischio degli interessi della criminalità organizzata mi ha fatto un po’ sorridere la notizia di una decina di giorni fa, per cui in prefettura c’è stato un incontro tra autorità, forze di polizia e società Expo, dove sostanzialmente è venuto fuori che la Digos è preoccupata del comitato No Expo, perchè fa contro informazione, raccoglie documenti per cercare di dimostrare la poca sostenibilità ambientale del progetto e quindi mi ha fatto sorridere che le preoccupazioni a volte siano più queste che non la criminalità organizzata!

Dopo Expo il nulla cementificato

Infine tra le diverse criticità c’è un grande punto di domanda: che cosa ne accadrà dopo il 31 ottobre 2015 dell'area espositiva quando i padiglioni dovranno essere smontati uno a uno, portati in discarica e qualcosa di nuovo dovrà sorgere su quell'area espositiva? Fino a ora se ne sa ben poco sono state fatte ipotesi, il nuovo stadio dell’Inter, la cittadella della giustizia, la nuova sede regionale RAI, tutte ipotesi fatte e poi abbandonate presto. Quello che sembra abbastanza probabile è che verrà costruito molto cemento sopra,perché l’accordo di programma ereditato dalla giunta Moratti e poi approvato dal Consiglio Comunale dopo le elezioni di Pisapia prevede per quell'area un indice di edificabilità di 0,52 m² / m² e questo che cosa vuole dire? Che su una superficie così vasta si potranno costruire oltre 500mila m² di residenze, negozi, che addirittura potrebbero salire a oltre 650 mila nel caso in cui il padiglione Italia e l’anfiteatro dovessero essere convertiti a funzioni pubbliche una volta che l’esposizione sarà finita. E accanto a questi 500 mila m² di residenze e negozi poi dovrebbero sorgere 30 mila m² di housing sociale, un parco di oltre 450 mila m².
Mentre il Consiglio Comunale di Milano approvava questo accordo di programma, visto che c’erano delle tensioni dentro la maggioranza arancione, con l’altra mano veniva approvata una mozione che impegna la giunta a far sì che questo indice venga diminuito e a fare sì che le residenze vengano destinate a studenti e a particolari categorie sociali. C’è però un problema dietro a tutto questo: tutto quel cemento è necessario per rendere sostenibile Expo stesso, perché quando i terreni sono stati acquistati da Arexpo, la società partecipata da comune di Milano, Regione Lombardia e da Fondazione Fiera Milano, sono stati pagati 150 milioni di Euro alla quale a posteriore l'agenzia del territorio e la Corte dei Conti hanno dato il loro benestare, ma solo in virtù del progetto immobiliare che si sarebbe andato a sviluppare nel dopo Expo.
Quindi questi terreni, perché l’investimento pubblico abbia un rendimento accettabile, dovranno essere venduti a 330 milioni di Euro dopo il 2015, e se quei terreni non verranno venduti a quel prezzo le amministrazioni di Milano e regionale potrebbero rischiare un'indagine dalla Corte dei Conti perchè si renderebbero colpevoli per aver investito denaro pubblico in modo non remunerativo. Un altro aspetto critico in questa faccenda è che in questo momento siamo in un periodo di crisi particolare nel settore immobiliare. Milano è piena di zone di nuova costruzione, dove gli appartamenti sono ancora invenduti, quindi non si capisce bene quale potrebbe essere l'utilità di tutti questi nuovi alloggi inaerea Expo, quindi non è nemmeno cosi scontato che i nuovi investitori accetteranno di acquistare quei terreni per 300-330 milioni Euro ad Arexpo, per costruirci sopra qualcosa. Tanto più che accanto alla zona Expo, c'è l'area Cascina Merlata dove sono appena partiti i lavori per costruire altri 500 mila m² di residenze e negozi, a cui aveva dato via libera la giunta Moratti."

Potrebbero interessarti questi post:

Expo 2015 "ad personam"
#NoExpo: il M5S con i cittadini
Marche da Expo

12 Lug 2013, 16:18 | Scrivi | Commenti (557) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 557


Tags: appalti, balle, cementificazione, criminalità, Expo, inchieste, lavoro, Luigi Franco, noexpo, precariato

Commenti

 

quel Casaleggio quando passa per strada la gente si tocca i coglioni....menagramo e portasfiga....ma da dove esce? dall'uovo di pasqua avariato?

FALCONE RICCARDO 21.07.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Tu hai visto tutti quei posti di lavoro che promettevano con l'EXPO? io che abito qui proprio vicino no....
Tutti posti di lavoro assegnati ad "aziende" che si son guadagnati appalti in chissà quale maniera....
mah...
povera italia...
o si fà la guerra o si muore!

gio cl 17.07.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi sveglia....l'Italia sta crollando...ormai ridono di noi anche in africa...W M5S!!!

osky 15.07.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho da commentare, quanto scritto da altri, ma vorrei aprire una nuova discussione.
Premettendo che Amo la natura come me stesso, quindi vorrei fare un mondo e una vita legata estremamente alla natura. Personalmente vedo L'umanità come come una manutenzione continua di questo pianeta, che ci ospita e ci offre tutto il necessario alla vita sia la nostra che di tutto ciò ch he vita, ovunque questa sia.
Quindi vedo un momdo agricolo, e tutte quelle attività che la circondano come allevamento, possiamo allevare tutto quello che ci fa bisogno alla vita, in modo naturale e non manipolato come quello attuale, la natura a un suo corso, e dobbiamo attenersi a questi. Basta con la distruzione del volto del pianeta i danni dell'uomo sono gravissimi, dobbiamo dare tempo alla natura che si ristrutturi, se la popolazione umana he eccessiva dobbiamo diminuirla lentamente ma tornare ad una cifra che sia proporzionabile.
In quanto alle attività c'è da lavorare molto, non credo in assoluto che serva la catastrofale quantità di attività costruite, possiamo fare una bella selezione prendendone solamente le etreme necessarie il lavoro fa parte della vita non vice verza che la fita fa parte dell'avoro. Se vogliamo essere amministrati, ochei pule essere un auto controllo necessario per la nostra vita stessa, ma via le scale sociali, non esiste un essere superiore ad un altro, se certe persone hanno una capacità maggiore d'interletto, questo non vuol dire che sei un essere superiore gli altri possono avere altre facoltà che tu non hai l'uno he il sostegno dell'altro come in un enorme matrimonio tra umani. Amore e fratellanza e col'aborazione sono le basi per una buona vita, arroganza menegreghismo e via di seguito sappiamo ormai da anni che sono la rovina dell'umanità e non solo. Tornando agli amministratori, Luomini sono tutti uguali nei diritti e nei doveri, l'intero far bisogno alla vita umana deve essere sotto la gestione dell'amministrazione.

Claudio Domenici 15.07.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

E la moratti ne fece la sua bandiera!!

alan ladd 15.07.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Quando un popolo assiste inerte alla distruzione del proprio paese significa che ne è direttamente connivente.

Daniele 15.07.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

ATTACCHI DI PANICO
La lucida analisi fatta in quest'articolo da L. Franco è un pericolo al sistema nervoso di quelli che, ancora, hanno un minimo di onestà.
Il lettore dovrebbe essere avvisato a che cosa va incontro, venendo a conoscenza di determinate cose.
Non sono un pivello però,i miei nervi sono scossi.
Non è possibile che tutto l'arco dei partiti, una volta detto COSTITUZIONALE, sia diventato una unica organizzazione dedita a progettare atti, regolamenti e, talvolta,leggi contro gli interessi dei cittadini.
Qui, non si tratta più di errori nell'ideare strategie di sviluppo serio per l'occupazione dei giovani e meno giovani in cassa integrazione.
Qui, oramai, si è passati, armi e bagagli, a legiferare, fare accordi e regolamenti per favorire, sfacciatamente coloro che senza ritegno, agiscono nell'illegalità più assoluta, per arricchirsi, sabotando il territorio e le casse dello stato, rubando, anche le tasche, ai cittadini.
Se tra tutti gli Enti:Stato. Regioni,Province e Comuni assieme alle Prefetture, gli organi di polizia, i commissari ad Acta non c'è nessuno che alzi la voce, per denunciare preventivamente l'imbroglio, vuol dire che il corpo Italia è in metastasi. Non ci sono più anticorpi. Anzi, quando, dall'esterno del sistema, c'è qualcuno che parla fuori dal coro, viene attaccato dalle cellule marce, come fosse lui la causa dei danni provocati alla società.
Non facciamoci prendere dal panico. Lottiamo fino all'estremo delle nostre forze per cercare di far capire ai cosiddetti intellettuali, che devono avere il coraggio di rompere con il conformismo.
Si pendano per imporre a chi ci dirige e dispone dell'avvenire dei giovani che se sbaglia deve pagare. Cominciamo da EXPO!
Il Sindaco Pisapia ha la consapevolezza di essere il rappresentante di un popolo che lo ha eletto e vuole trasparenza e legalità? Oppure dopo un anno è già stato assorbito dalla metastasi che sta distruggendo il corpo Italia?
Se non è così dia un segno

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato 15.07.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Il 100% dei lavori di movimento terra alle mafie ?
Allora non si capisce proprio cosa ci fa l'Agenzia delle Entrate dei dati dei movimenti bancari di tutt'Italia.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 15.07.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

MA io non so voi ma da che è stato scelto Milano per Expo io lo sapevo che finiva così be siamo in Italia che bel paese

Ale.t 14.07.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma tutti questi grandi architetti ancora legati al cemento armato ed al mattone....ma non vi siete resi conto che oggi possiamo disporre di tecnologie modulari facili da montare e smontare, spostabili con facilità in ogni parte del mondo per soddisfare le esigenze logistiche per ogni tipo di evento. NO, MEGLIO COSTRUIRE CATTEDRALI NEL DESERTO, INQUINANTI, POCO VERSATILI, COSTOSE E DIFFICILI DA SMALTIRE! Esempio perfetto per una Expo che deve affrontare la sfida della sostenibilità!
CON LA CANAPA SI OTTENGONO MATERIALI DA COSTRUZIONE, RESISTENTI, ISOLANTI, RINNOVABILI E RICICLABILI, certo che se la canapa la usate solo per farvi le canne, allora capisco la vostra immobilità cerebrale!

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 14.07.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

NEL 1999 L' ECUADOR ERA NELLA MERDA PIU' TOTALE UN PO' COME L' ITALIA DI OGGI BANCHE CHIUSE PER FALLIMENTO SOLDI PERSI , POLITICI CHE RUBAVANO A DESTRA E A MANCA , POLIZIA CORROTTA , SACCHI PIENI DI SOLDI RUBATI DA POLITICI CORROTTI , OGGI QUESTI POLITICI SONO SCAPPATI A MIAMI IN U.S.A. PATRIA DEL MALE OSCURO DEGLI ILLUMINATI E DEL BILDEBERG LA STESSA COSA OVVIAMENTE . BENE ANDIAMO AVANTI GENTE CHE NON ARRIVAVA A FINE MESE CHE SI SUICIDAVA DAVANTI ALLA BANCHE , INGIUSTIZIE A 360 GRADI PRORPIO COME L' ITALIA DI OGGI , BENE E' ARRIVATO UN SIGNORE ABBASTANZA GIOVANE DI NOME RAFAEL CORREA PROPONENDOSI COME SALVATORE DELLA PATRIA DICENDO " LI MANDIAMO TUTTI A CASA COME IL NOSTRO BEPPE E COSA E' SUCCESSO ? IL POPOLO SEMPLICE MA MOLTO INTELIGENTE NELLA SUA SEMPLICITA' HA VOTATO IN MASSA QUESTO SIGNORE OGGI PRESIDENTE PER LA TERZA VOLTA CON UN CONSENSO DEL 70 % DI NOME RAFAEL CORREA DELGADO E LUI DAL 2006 AD OGGI HA TRASFORMATO UN PAESE DEL TERZO MONDO IN UN PAESE DEL PRIMO MONDO CHE TIENE TESTA A LIVELLO MONDIALE ALL' EUROPA ! UN PAESE RICCO , IL 90 % DEGLI EMIGRANTI SONO TORNATI RICCHI E TUTTI HANNO UN AUTO DA MINIMO 30.000 EURO IN SU' E SI VEDONO MOLTISSIME 4X4 DA 80.000 MILA EURO IN SU' ( HAI CAPITO L' EMIGRANTE DEL TERZO MONDO CHE VI FACEVA LE PULIZIE ADESSO VI RIDE IN FACCIA HAHAAHAH ) TUTTI PROPIETARI TERIERI , LE CASE INTERI CONDOMINI O RESIDENCE CON VILLE CON PISCINA SONO VENDUTI ANCORA PRIMA CHE INIZI IL PROGETTO IL MERCATO IMMOBILIARE E' ALLE STELLE , VA TUTTO BENISSIMO . SERVIZIO PUBBLICO EFFICENTE , METROPOLITANE , AREOPORTI PIU GRANDI SEL SUD AMERICA E MOLTO ALTRO ......... SE UN PAESE SEMPLICE COME L' ECUADOR SI E' POTUTO TRASFORMARE COSI' IN SOLO 6 ANNI , PENSATE L' ITALIA CON UN POLITICA COME QUELLA DI CORREA OVVERO CON UN MOVIMENTO 5 STELLE A PIENI POTERI L' 80 % DI PREFERENZE IN SOLI 6 ANNI COSA POTREBBE FARE ? ? ? VE LO DICO IO UN ITALIA CON LE STRADE RICOPERTE DI ORO CARI COMPAESANI ! SE LO CAPITE BENE SE NON LO CAPITE CAZZI VOSTRI...

CRISTIAN IL GIUSTO 14.07.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMA COSA DA DIRE FORZA MOVIMENTO 5 STELLE L' UNICA POLITICA SANA E CHE RIDA' POTERE AL POPOLO . IL MOVIMENTO 5 STELLE E' L'UNICA VIA PERCORRIBILE PER LA LIBERAZIONE DAI DITTATORI OPRESSORI DEL GRUPPO BILDEBERG E DI TUTTI I LECCA CULO E CHE DI TUTTE LE LECCA QUALCOSALTRO ANNESSI E CONNESSI ... DETTO QUESTO SPERO CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI SEMPRE SE CI SARANNO....... BENE SPERO RIPETO CHE QUESTO MIO POPOLO DI FRATELLI ITALIANI POSSA USCIRE DALLA COGLIONAGGINE CHE LO PERVADE E VOTI IN MASSA IL MOVIMENTO 5 STELLE DONANDOGLI UNA FORZA UN CONSENSO DI MINIMO L' 80 % !!! CON QUESTO POTERE IL MALE OSCURO VERREBBE SCONFITTO GLI AMERICANI DEL NORD ANDREBBERO A GOVERNARE DA UN ALTRA PARTE , LE TASSE SAREBBERO GIUSTE ED AMMISSINBILI , LA POLITICA A COSTO QUASI ZERO , OPERE PUBBLICHE A GO GO , ONESTA AL 100 % , VISIBILITA' AL 100 % OVVERO TUTTI I TUOI SOLDI VERSATI IN TASSE SI SAPREBBERO DOVE VANNO E PERCHE' , UN PARADISO SIGNORI UN PARADISO , FAMIGLIE PIENE DI FIGLI MINIMO 4 COME UN VOLTA FINO A 20 , IMPRENDITORI A GOGO FELICI , POSTI DI LAVORO PER TUTTI , UN ITALIA RIGOGLIOSA E FELICE ! QUESTO E' POSSIBILE ? CERTO MA SOLO DONANDO UN CONSENSO AL MOVIMENTO 5 STELLE DEL 80 % ! IN UNA SOLA LEGISLATURA ACCADREBBE UN MIRACOLO TUTTI GLI EMIGRATI ITALIANI RITORNEREBBERO CON GIOIA NEL PAESE PIU' BELLO DEL MONDO , L' ITALIA SAREBBE UN PARADISO IN TERRA ! CARI ITALIANI RENDETELO POSSIBILE VOTATE IN MASSA IL MOVIMENTO 5 STELLE ! A UNA COSA VAFFANCULO A QUELLI CHE CRITICANO LA MIA PUNTEGGIATURA VAFFANCULO A QUELLI CHE CAGANO IL CAZZO PERCHE' SCRIVO IN MAIUSCOLO VA A FFANCULO ! IO SCRIVO COME CAZZO MI PARE E PIACE ! NON SONO IMPORTANTI I PUNTI O LE VIRGOLE COGLIONI/E MA QUELLO CHE STO DICENDO ! LA VERITA' E' 1 SOLA ! FORZA MOVIMENTO 5 STELLE !

CRISTIAN IL GIUSTO 13.07.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

In un paese a forte ingerenza mafiosa come il nostro qualsiasi grande opera è pane per le cosche, anche per i politici che sono in solido, quindi il sistema degli appalti va eliminato, in oltre in questo modo non avrebbe più ragione di esistere il precariato, si aprirebbe la strada verso la ricostituzione di enti capaci di realizzare e manutenere le opere con propri operai specializzati.

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 13.07.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Ogni intervento pubblico in economia è inutile e dannoso. Porta future tasse che qualcuno dovrà pagare. Leggerevi Alesina e Giavazzi che spiegano che l'unico modo per rilanciare l'economia è la riduzione fiscale, preceduta dal taglio della spesa pubblica. Il resto sia pure ben condito fai keynesiotti di regime è aria fritta.

Marco Diaco 13.07.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero, andate anche a vedere come mai la gestione di TUTTA la biglietteria Expo passa dalle mani di Best Union, società che vive e lucra sul precariato, legatissima alla dirigenza CL di Fiera Milano che per questo servizio non ha nemmeno fatto bando regolare.

Einges 13.07.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

A mio parere il settore immobiliare, checchè ne dica la pubblicità che ascoltiamo quotidianamente non si riprenderà facilmente come sostengono falsamente gli immobiliaristi.La motivazione di questa ennesima colata di cemento dopo l'Expo da un punto strettamente economico "non esiste, e non ha alcuna motivazione d'essere". Nessun investitore normodotato sarebbe interessato a "immobilizzare denaro liquido con un investimento a lungo termine quale potrebbe esssere la successiva realizzazione di appartamenti che non saranno sicuramente venduti. L'invenduto di immobili già esistente è enorme sia a livello nazionale che locale( Milano)".Vogliamo essere profetici?. Chiediamoci come potrebbe fallire una banca, oppure come potrebbe nascondere buchi di bilancio già esistenti. La risposta è altrettanto semplice "basta investire in un momento di crisi recessiva nel settore immobiliare". Si sbaglia sapendo di sbagliare, facendolo passare per errore di valutazione. Quando avevamo la moneta sovrana(lira) avevamo crisi cicliche con bolle immobiliari circa ogni 10 o 15 anni. Le bolle immobiliari erano indotte dalla svalutazione con inflazione, quindi con una diminuizione del potere d'acquisto della moneta, e gli investitori per garantire il capitale dalla svalutazione e fare business investivano nel mattone. Oggi che abbiamo la moneta unica "non sovrana", con recessione e deflazione, qualunque "banca che tiene ai risparmi affidatigli dai propri azionisti,obbligazionisti, depositari e correntisti", avrebbe il terrore di investire "in immobili", a meno che la banca non scommetta su una possibile uscita dell'Italia dall'area "Euro" e quindi un ritorno alla lira. Invece, "le banche dovrebbero fare promozione alle ristrutturazioni e riqualificazioni energetiche, perchè di fatto "il rischio di non riprendere il capitale, comprensivo di interessi è inesitente".Oltretutto, le banche avrebbero il vantaggio di farsi pubblicità gratuita acquistando nuovi clienti, e un aumento del del P.I.L.

Vincent C. 13.07.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

LA GRANDE ABBUFFATA.

virus 13.07.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

IL MEGA BLUFFFFFF.

claudio 13.07.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Italia verso il terzo mondo altro che Europa

Enrico P., AMSTERDAM/Olanda Commentatore certificato 13.07.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono dell'idea che eventi quali EXPO2015, così come tante altre proposte di cementificazione in giro per l'Italia, possano lo stesso esser fatti senza l'obbligo di usare il cemento...
Esistono parecchie tecnologie ecosostenibili, a partire dal mattone ricavato dal trattamento della pattumiera, fino ad arrivare (e sinceramente, dato l'alto tasso di sismicità del nostro paese, se fossi un imprenditore edile la terrei fortemente in considerazione) a quelle costruzioni a base di telai d'acciaio (tipo le gru) che sono antisismiche (avete mai visto una gru crollare in un sisma?), montabili e smontabili in poco tempo (risolvendo il problema dei cantieri eterni), riutilizzabili (sono "mattoni" tipo lego) o al massimo riciclabili (si buttano in fonderia) e adatte a montare strutture interne ecologiche e tecnologiche (cappotti termici, fotovoltaico, impianti domotici, geotermico a parete) senza dover tra l'altro fare particolari lavori di restrutturazione.
A proposito di fotovoltaico...perché non approvare un piano per montare pannelli nei cosiddetti terreni non utilizzabili? Ad esempio, gli sparti-carreggiata delle autostrade: quanti km di autostrade abbiamo?e quanto fotovoltaico ne verrebbe fuori?senza contare tutte le altre applicazioni, come per esempio le serre fotovoltaiche, o le comuni abitazioni...alla faccia che servono le centrali nucleari...
ma purtroppo siamo il solito paese delle banane...

Alberto Grimaldi 13.07.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S. deve crescere mentalmente, deve "infurbirsi", deve capire che il PD. NON ESISTE, esiste, questo si, una cricca di ""mafiosi"" che si sono appropriati del partito da DECENNI. OGGI, se il M5S. vuole veramente provare ad entrare in un Governo per GOVERNARE, deve escludere dal SUO PENSIERO l'alleanza con il PD. come partito, ingovernabile, fasullo e traditore. Deve scegliere quella che, a SUO INTENDERE, è la parte ancora sana, o, rinnovatrice, o, almeno, quella che da la garanzia maggiore di serietà. Il PD. è fallito nella persona dei parassiti cancerosi e cancerogeni che fanno capo ai vecchi "arnesi impresentabili", Valuti, il M5S. se Renzi può essere affidabile e ragionevole come alleato, se così fosse, il successo sarebbe a portata di mano, se, al contrario, qualcun altro merita maggior fiducia, deve allearsi con questi ignorando le altre correnti (cosche) del partito. Questa è realtà politica, il resto, è lotteria rischiosa.

mario.brandani 13.07.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

"Un tale commette un furto, un altro lo copre, un terzo accarezza l'idea. Tutti e tre sono ladri."
Mahatma Gandhi

maria s., ancona Commentatore certificato 13.07.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

ma la maddalena non ci è bstata uno spreco pazzesco in cambio di un fallimento totale e corruzzione mazzette .siamo comandati da delinquenti,non fanno altro che pensare solo a loro e della fine che fa l italia non gli importa nulla.il caro BEPPE GRILLO ce lo dice da anni.PRIMA O POI LO CAPIREMO CHE DOBBIAMO CACCIARLI A CALCI NEL CULO ,TUTTI! W IL MOVIMENTO 5 STELLE ,GRAZIE BEPPE GRILLO,E SOLO QUESTIONE D TEMPO E NEANCHE PIU DI TANTO.

paolo pintadu 13.07.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Come vogliamo combattere il cancro con l'aspirina?
Prima o poi ci renderemo conto che per poter sopravvivere il male va affrontato efficacemente con tutti mezzi possibili prima che ci ammazzi tutti definitivamente. E quando di deve vincere una guerra per la sopravvivenza non esisteno regole o democrazie. Da morti non si combatte proprio un bek nulla e se continuiamo per questa strada la battaglia é persa e la cancrena (mafie) vincerà definitivamente mangiandosi tutto il corpo ospitante. Fine

Michele Franco 13.07.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi di Franco,
d'accordo sulla tua denuncia.
Ma sarebbe troppo chiederti un tantino di attenzione sull'uso della lingua italiana?

Giuseppe Pepe 13.07.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE CI SONO DUE MODI PER RIPORTARE L'ITALIA SULLA RETTA VIA VERSO LA RESURREZIONE.. O SCENDERE IN PIAZZA PRIMA CHE LO SFASCIO SI CONCLUDI E MANDARLI TUTTI A CASA.. OPPURE ATTENDERE LA DISTRUZIONE TOTALE CON LA CONSEGUENZIALE AUTO DISGREGAZIONE DEL SISTEMA-REGIME CHE TIENE IMPRIGIONATI E SOTTO IL TACCO MILIONI DI ITALIANI DA OLTRE 30 ANNI, CIOE' LA FINE DELLA GUERRA E L'ITALIA IN MACERIE TUTTA DA RIFARE DALLA A ALLA Z COME FU DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE.. IO SAREI PER LA PRIMA SOLUZIONE FORSE MENO TRAUMATICA.. MA E' UN MIO PENSIERO PERSONALE.. COMUNQUE NON VEDO ALTRE VIA D'USCITA DELL'ITALIA DA QUESTA LUNGA AGONIA.. COMUNQUE GRAZIE PER CIO' CHE TU CASALEGGIO ED I TUOI COLLABORATORI STATE FACENDO PER TUTTI NOI.. TRA MILLE DIFFICOLTA'.. M5S FOR EVER

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 13.07.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

EXPO 2015 ?-la storia si ripete,ci ricordiamo cosa ne e'seguito alle faraoniche opere per Torino 2006-Olimpiadi invernali ?..il nulla cosmico,in compenso si e'trasformata questa citta'nel secondo Comune piu'indebitato d'Italia.

BUONDI'a tutti....BEPPE,per favore....hai e avete fatto un CAPOLAVORO POLITICO,con l'incontro al Quirinale,spiazzando i partiti al governo,che si stanno trasformando in Vampiri stesi in spiaggia a prendere....il sole,NON CASCHIAMO SU QUESTA BUCCIA DI BANANA DEI REFERENDUM-GIUSTIZIA DEI RADICALI !! Lasciali perdere,sono oggettivamente un assist al CAIMANO....
IL GATTO (M5S) E'FINALMENTE USCITO DAL SACCO,IL NANO C'E'FINITO DENTRO...NON DIAMOGLI CHANCES DI USCIRNE !
Per il resto,AVANTI COSI',BEPPE,LA PROSSIMA CAMPANELLA E'PER IL M5S...AL GOVERNO (spero da soli).

franco graziani 13.07.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Come al soito nessuno sa niente.Cercare un responsabile è impossibile.
Chi è al governo è responsabile dell'accaduto:quindi PDL e PD. Sono questi che rappresentano la brutta immagine dell'Italia.
Prossimamente votateli ancora,però non lamentatevi.

Giuseppe V. Commentatore certificato 13.07.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

o.t

@dino colombo

le volevo fare i miei complimenti!
così , a prescindere:)
ciao

p@oloest 13.07.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pedro de la Revolusion !......... Parte 1° 2° 3° 4°

LA REVOLUSION !!! ... SE COMINCIA ! ... HOMBRE ...

http://www.youtube.com/watch?v=BT9JGL3WvxQ&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=H2-6YWz-jJk&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=xZJ0F0Li17Q&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=85Rh1OmEFMg&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 13.07.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Frank Zappa, musicista americano, DICEVA CE LA STUPIDITA' E PIU' DIFFUSA DELL'IDROGENO.

La signora Alma Shalabayeva, NON è un’extracomunitaria fermata per strada e accusata di avere documenti falsi.
la Signora in questione è innanzitutto la moglie di un oppositore politico, di Nursultan Äbisuli Nazarbaev,e poi è anche una persona, un essere umano,che era a casa e a cui sono piombati in casa 50 PERSONE ARMATE, cui è elementare che qualcuno deve aver ordinato di fare irruzione.

Bisogna sapere CHI ha ordinato l’irruzione, e su quale base lo ha fatto, e poi bisognerebbe sapere pure come mai alcuni di questi Rambo si sono permessi, e a che prò.., di definire (“puttana russa”),la signora Alma Shalabayeva, urlandoglielo in faccia.
Dunque bisognerebbe sapere anche se questi insulti, queste ingiurie, facevano parte delle consegne ricevute,e questo si deve domandare a chi ha avuto il comando tattico della grande ’operazione che ha visto scendere in campo ben 50 uomini per fermare e poi deportare illegalmente una signora con una bambina di 6 anni

VOGLIAMO TUTTI VEDERE LE 'PALLE SUL CEPPO' DEL BOIA, QUESTA VOLTA.

SI PREVEDONO ULTERIORI 200K ESPATRI NEL 2014. E SI FA BENE


STUPIDITAGLIA.......

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA
PARTITO DEL LETAME E PARTITO DEI DEFICIENTI

PDL VS PD
LA MERDA E' SERVITA

Federico B., Estero Commentatore certificato 13.07.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si puo' sapere chi e' questo cazaco?Vogliamo fare chiarezza prima di fare figure di merda senza fine?Chi dice che sia un dissidente e chi dice che sia un imbrglione mariuolo.Ma si puo' sapere chi cazz'e'?

Giovi F. Commentatore certificato 13.07.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono le metropolitane previste? Solo cemento, peraltro inutile visto che a Milano e dintorni 3 case su dieci sono vuote, per i soliti noti. Cui prodest ? A chi giova ? Basta il tempo sta finendo!

Marcello G., Milano Commentatore certificato 13.07.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

silviuccio est sempre troppo forte:)

si diano una calmata!?!? loro!!! , i fan?!?!?


http://www.wallstreetitalia.com/article/1604341/berlusconi-cassazione-non-puo-che-assolvermi-fan-mi-danneggiano.aspx

p@oloest 13.07.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Il PDmenoL ogni giorno che passa cade sempre piu' in basso, mi chiedo come mai non siano ancoraconfluiti direttamente nel loro partito-madre , il PDL,che devono difendere in nome della RESPONSABILITA' decantata dal Presidente.
Mi sembra invece che la responsabilita' e soprattutto la coscienza, siano state abbandonate per la strada impervia e senza uscita di questo governo goffo che non sa dove andare a parare se non perdendo tempo e denaro, pensando come difendere il prprio padrone.Che vergogna.

Giovi F. Commentatore certificato 13.07.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato pd o pdl è un criminale quanto berlusconi e d'alema, scelga lui a chi assomiglia di più. Vergognatevi!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 13.07.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Eppure sarebbe semplicissimo. Vuoi partecipare all'asta? Benissimo! Mi fai un'offerta al ribasso del 43%? Benissimo. Si aspetta la data stabilita per la fine dei lavori, e solo allora, se i lavori sono terminati, ti do la cifra pattuita, non un euro di più. Se invece i lavori non sono terminati, non solo ti obbligo a finirli, ma per ogni giorno di ritardo ti levo un tot...Fine della storia!

domenico andria, salerno Commentatore certificato 13.07.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Evitave il tuvpiloquio? oh mimi' qualcuno si puo' tuvbave! qui ci stanno sodomizzando tutti i giorni e qualcuno si puo' tuvbave per qualche pavolaccia?
Fatti ragazzi, non parole e basta!!!

arrio.mortis 13.07.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per tutti et per nessuno

et anche per lo staff

ti trovi ad affrontare una escursione con un gruppo di amici. ti capita di cadere e di chiedere aiuto ma non ti risponde nessuno. ti rialzi e prosegui con loro , ricadi chiedi aiuto et nessuno ti risponde, ti rialzi e prosegui con loro. ricadi chiedi aiuto e t nessuno ti risponde.ti rialzi e........, voi cosa fareste?

p@oloest 13.07.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

paolo.est..... 13.07.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Espulse la moglie e la figlia (MINORENNE!)del dissidente del kazako Mukhtar Ablyazov.

Secondo me bastava che dicessero di essere ALTRE DUE NIPOTI DI MUBARAK, CHE CHIEDEVANO DI ESSERE AFFIDATE PURE LORO A NICOLE MINETTI e SICURAMENTE SI SALVAVANO!

Dino Colombo Commentatore certificato 13.07.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non sono d'accordo con la possibilità di dare fiducia al PDmenoelle, o almeno in parte. Io propongo di dialogare con la parte buona del pd, cioè con chi ha iniziato da poco a fare politica che ha intenzioni serie per il bene comune, bisogna dialogare ma per le alleanze starei attento, gli elettori del M5S i veri elettori, coloro che vogliono liberare l'Italia da questo circolo vizioso, non vogliono alleanze.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 13.07.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Visto che la francia rinuncerà alla TAV e noi invece continuiamo, il tunnel si fermerà a metà sotto la montagna?

arrio.mortis 13.07.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo la tav e il ponte sullo stretto ad un attento esame il governissimo ha deciso di portare il mare in afghanistan, mare e chioschetti per rilanciare il turismo nella zona e successivamente ritirare i nostri ragazzi.

Loading... 13.07.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
@todos los santos, poetas, navegantes:
buenos dias!

C0lle: su scrivania N@politano nessuna pratica grazia!

paolo:fino a stamane!

ps

io mi sacrifico per voi e questo è il vostro ringraziamento?

https://www.youtube.com/watch?v=4VFW4Xu9VgY

paoloest........ 13.07.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POPOLO BUE, MASSA DI FETENTI STUPIDI IGNORANTI, IN QUALSIASI PAESE SOTTOSVILUPPATO DEL TERZO O QUARTO MONDO LI AVREBBERO FATTI CORRERE CON LA DIARREA PER LA PAURA, QUI SI STA ANCORA PARLANDO SE INCOMPATIBILE O INELEGGIBILE E SI FANNO PROGRAMMI PER LE VACANZE.
VI MERITATE DI PEGGIO.....IGNAVI!!!!

arrio.mortis 13.07.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a Tutti,

Intanto PESANTISSIMA FIGURA DI MERDA CON Alma Shalabayeva

PDL: PARTITO DEL LETAME E PD-L 20 ANNI A GIOCARE A BUTTAFUORI (NON BUTTADENTRO) CON IL PEDO-PSICONANO FRODATORE FISCALE


GRAVISSIMISSIMISSIMISSIMISSIMA FIGURA DI MERDA
DOWNGRADE DELLE PRINCIPALI BANCHE


NON DO CONSIGLI: MA COME SI RESPIRA MEGLIO ALTROVE...

A CASA I BIVACCATORI ROMANI

Federico B., Estero Commentatore certificato 13.07.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Il kazako fatto passare dai giornalai come "dissidente politico" è solo un ladro ( come i ns politici ) condannato per essersi arricchito alle spalle del popolo ( un po' come da noi) è scappato in inghilterra con i miliardi, e ora i giornalisti vogliono farlo passare per dissidente politico, la moglie in italia ( con i miliardi) aveva i documenti falsi e viveva ( poverina) nel lusso.
siamo tutti come pesci stupidi che abboccano all'amo dei giornalisti e diventiamo complici dei ladri.

arrio.mortis 13.07.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

PDL appeso alla cassazione per B
PD che si divide sempre piu' (o meglio non e' mai stato unito e non potrà esserlo mai in quanto e' nato da un pezzo di DC+PCI e quindi e' come mettere insieme Peppone e Don Camillo).
Farsa del blocco al senato.
Discorsi senza senso sulla democrazia tradita se B venisse condannato. Questa poi non la capisco proprio.
Governo che nasconde l'operazione contro la moglie del dissidente Kazako, la rispedisce per compiare l'amico di B (cosi' obiettivo raggiunto), poi dopo che se ne parla, fa un passo indietro ed autorizza il ritorno (per cercare ipocritamente di salvare capra e cavoli, obiettivo raggiunto, faccia tosta ed ipocrita per nascondere l'azione ormai compiuta confondendo le idee).
Leggi ad personam, aiutini, aiutoni ai corrotti e corruttori, ricattati e ricattabili.
Modifiche alla costituzione.
Soldi del finanziamento pubblico intascati.

... e si puo' proseguire.

Ora, io dico, l'unica possibilità e' che tutti coloro che non si riconoscano ne' nel PDL e nemmeno nel PD trovino un'alternativa valida.
L'alternativa potrebbe/dovrebbe essere il voto al Movimento a cinque stelle (M5S).

Chiedo pero' a Grillo e soci.

1) Evitare il turpiloquio, gli insulsti gratuiti. (Avrete anche tutte le ragioni di questo mondo, ma alla gente schifata da PDL e PD, di una certa età da' fastidio l'approccio insultante)

2) Denunciare, denunciare, denunciare e ancora denunciare senza mai stancarsi tutti gli atti ingiusti, indistorti, anticostituzionali che il governo ed i partiti continuano a fare ogni giorno. (Ottima la presa di posizione togliendo la cravatta e slacciando la camicia). Protesta evidente e pacifica.

3) Informare, informare, informare. Su web (come gia' avviene), sui giornali, alla TV, fare conferenze stampa (riprese integralmente e trasmesse integralmente in rete).

4) Parlare in piazza, alla gente.

L'immagine che deve apparire e' di un gruppo compatto, onesto, dalla parte dei cittadini.

Evitate polemiche ed insulti, per favore.

af 13.07.13 09:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, ma è vera la storia che sostieni i quesiti referendari sulla responsabilità civile dei magistrati e sulla separazione delle carriere che piacciono tanto a Berlusconi?
Spero che non sia vero e che quello che dice il tuo amico Di Pietro sia pura fantasia.
Spero che tu ti renda conto di cosa significhi una cosa del genere. E poi vorrei chiederti perchè non parli della legge "grimaldello"? Quella legge che, se approvata in via definitiva e con procedura costituzionale, consentirà subito dopo di modificare la Costituzione con legge ordinaria. Ti rendi conto della gravità della cosa? Quì si va dietro ai desideri della J.P. Morgan (finanza americana)che considera le costituzioni democratiche un ostacolo serio alle sue speculazioni per l'eccessivo controllo democratico che consentirebbero.
Perchè di questo non ne parli? Stanno uccidendo anche la speranza di una democrazia e tu vai dietro a tantissime cose giuste, ma che di fronte a questi problemi sembrano solo fatti di distrazione di massa


bugs bunny e' esau, fascistissimamente esau.

Loading... 13.07.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

c'è solo un passaggio da fare...ed è mettere in piedi uno STATO FEDERALE...sul modello SVIZZERO..non c'è altra soluzione, i soldi delle tasse devono rimanere sul territorio,dove i cittadini lavorano e vivono...non ci sono altre soluzioni..inutile sfoltire il Parlamento..e quant'altro...così come siamo messi e con questo sistema istituzionale non ne usciremo mai...piena autonomia a Regioni in termini di imposizione fiscale, istruzione, Sanità, Sicurezza,organizzazione dell'apparato amministrativo sul territorio...!il resto rimane di competenza del governo Federale..questa è l'unica strada da seguire..(anche se ormai siamo bolliti!!)..
La Lombardia vuol fare l'expo...se lo paghi...!!sempre che i cittadini siano d'accordo..ma penso di sì...dopo che gli arriva il bollettino della tassa da pagare...nessuno vorrà l'expo..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 13.07.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Per chi ha voglia di saperne ancora un po'
lascio un articolo secondo me interessante.

http://www.labiolca.it/images/stories/docs/effe44.pdf

Monica R., PR Commentatore certificato 13.07.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caso della dissidente kazaka dimostra che razza di persone sono quelle al governo, e come tali, capaci di tutto. Potrei comprendere la "ragion di stato" di proteggere l'Eni in Kazakistan, che altrimenti forse sarebbe stata buttata fuori, ma aggiungere la perfidia del dire "ora puoi tornare" dopo aver ridato la donna ai suoi aguzzini, è veramente troppo.


il giornalista cruciani della zanzare è un vero porco

p rabanne, torino Commentatore certificato 13.07.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo o Grillo Beppe come ti pare e cari amici 5 stelle. Dovete fare una lista di tutti gli ONOREVOLI-TROMBATI che stanno prendendo VITALIZIe ASSEGNI di REINSERIMENTO. Mentre le aziende chiudono e i lavoratori cassintegrati non ricevano lo stipendio ridotto, x i disoccupati il Governo, lo stato non ha un centesimo x gli ONOREVOLI-TROMBATI escono montagne di denaro: DA DOVE ESCE QUESTO DENARO??? E CHI DECIDE DI DARE VITALIZI DI 6 - 7000 EURO A PARLAMENTYARI CHE USUFRUISCONO GIA PENSIONI DI OLTRE 10.000 EURO AL MESE??? ASSEGNO DI REINSERIMENTO A PERSONE CHE DA 30 ANNI RUBANO STIPENDI ALLA BIONDO TEVERE ALLO STATO, AL POPOLO. dOVE DEVONO REINSERIRSI QUESTI VECCHI ARRICCHITOSI SUL SANGUE DEI LAVORATORI??? E CHI LI DA QUESTI ASSEGNI DI REINSERIMENTO SULLE 300.000 EURO??? UN LAVORATORE NON LI GUADAGNA IN 40 ANNI DI FATICA E CONTRIBUTI VERSATI. - fate una lista di tutti questi TROMBATI-ladri ed APPROFITTATORI, dobbiamo fare un volantino e dostribuirlo in tutte le città. Le informazioni le portiamo noi alla gente, visto che i giornali sono quelli che sono. Se qualche 5 stelle va in televisione, Chiedesse chi elargisce tanti soldi ai TROMBATI e perchè??? I giornalisti sono tutti panna e miele. Aspetto questa lista. INVITO A CHI E' DACCORDO A SOSTENERE QUESTA RICHIESTA, A METTERCI IN CONTATTO. Ragazzi, andate forte il vostro assegno ha asciugato molto lingue cattive. BARRA DRITTA - AVANTI TUTTA. Con amore e con democrazia. Peter Pam

vitovolpicella 13.07.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento

I nostri rappresentanti 5S ce la stanno mettendo tutta. Mai nessuno prima d'ora si era tanto battuto per difendere i cittadini. Bisogna rendergliene atto. Niente bacchetta magica, solo tanta determinazione.

http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/196908/Tar_boccia_Iren_per_la_sospensiva.html

Buon giorno a tutti

Monica R., PR Commentatore certificato 13.07.13 08:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

_____ LIMITARE I DANNI E RILANCIARE ______

Salve,
tutto non è perduto.
I Cittadini 5S dovrebbero accendere i riflettori mediatici sull'EXPO; interrogazioni e mozioni parlamentari, informare gli altri italiani, sollecitare trasparenza, controllare e denunciare, ecc...Al pari di come è stato efficacemente fatto per gli F35.
Ora bisogna essere pragmatici, e cioè, ormai questo evento l'Italia lo deve portare a termine per ovvi motivi di credibilità internazionale (già molto bassa) e non solo e quindi bisogna fare TUTTO IL POSSIBILE affinché le ricadute positive sulla Nazione siano talmente rilevanti da limitare al minimo i danni.
Tenendo molto, ma molto in considerazione che l'EXPO potrebbe rilevarsi un ottimo volano per rilanciare l'Italia a livello internazionale e la sua CULTURA agroalimentare.
Il tempo corre ed i Cittadini 5S DEVONO ripeto, DEVONO rilanciare ed accendere mediaticamente i riflettori su tutto questo.
A livello politico potrebbe rilevarsi un ottima "arma" a favore dei 5S.
NON SOLO CRITICHE!
MA PROPOSTE ED INIZIATIVE!
CE LE CHIEDONO GLI ITALIANI!

rocco carbone 13.07.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine della lettura di questo lungo post, il mio primo pensiero é stato: "MA FRA QUESTI AMMINISTRATORI, CE N'E' UNO IN BUONA SALUTE MENTALE?"
Agata Maugeri

agata maugeri 13.07.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ultimo ricatto del Pd: un ddl, i cui primi firmatari sono Mucchetti e Zanda, che prevede che chi è incompatibile debba scegliere - entro un anno - tra le aziende e lo scranno.

Caro Silvio : pianta li tutto , cedi tutto l'ambaradan a qualche cinese, butta prima in mezzo alla strada 60.000 dipendenti, e trasferisci società e attrezzature in Tailandia e con magazzini e-commerce in Macedonia.

ma chi te lo fa fare di combattere contro queste bestie arricchite con la filosofia e politica ??

Luciano Capuano Commentatore certificato 13.07.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà ora anche di capire come fare a ridurre gli sprechi nella sanità: l consiglio dei ministri anticipa i trasferimenti sulla sanità ai governatori che devono rientrare dal deficit: pronti 411 milioni per la Calabria e 500 per la Sicilia

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 13.07.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in un paese normale basterebbero 2 righe di questo articolo per scatenare il putiferio di tutta la stampa sbattendolo in prima pagina .... in un paese normale, non in Italia, dove le prime pagine sono occupate dai gossip politici

dario pietroburgo Commentatore certificato 13.07.13 06:49| 
 |
Rispondi al commento

Alma e Alua.
Amnesty International afferma da tempo che in Kazakistan la tortura ai dissidenti é prassi.
...
Alfano sei una gran merda, e Letta, tu sei una merdina.
Ma anche Questori e questorini che, poveretti, ricevono ordini, quindi obbediscono (come con la telefonata di B in questura a Milano). Anche loro, non possono piú nascondersi dietro la solita scusa del "eseguivo ordini".

Ecco, io, nel mio piccolo, vi maledico tutti!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 13.07.13 06:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Urbaneide

Come funereo
altare si erge
il cemento
a spegner
l'afflato
della vita
nel divino
grembo di
Gea.

E' blocco del
respiro della
Grande Madre ,
deprivazione
sterile di
germogli
soffocati
nell'abbraccio
straziante
della morte
oscura.

Vita urlata
da sotto
le mura,
ingabbiata,
impotente
e alla luce
del Sol
negata.


Gestori non fate ostruzionismo.
CRISTIAN IL GIUSTO 13.07.13 02:07|
Ciao Cristian, non ti sei accorto che sei fuori tema. Si parlava di ventilate alleanze con l'avversario, esprimendo un critico, ma libero e civile dissenso, peraltro sostenuto dai molteplici commenti pubblicati sul Blog che sintetizzo pacatamente in "mai coi piddini" tralasciando epiteti e relative valutazioni espresse.
Si faceva anche rilevare che la sola denuncia sul Blog di cancri politici e contaggiosi non è risolutiva di alcunché.
Se Beppe vuole continuare a gestire il movimento in questo modo, è liberissimo di farlo e tu sei altrettanto libero di sostenerlo. Nel rispetto dello stesso principio di libertà, non si possono imporre scelte a chi, pur "volendo a casa" gli eterni politici e le correlate corruttele, non condivide quelle scelte e/o determinati sistemi comunicativi e d'azione.
Nonostante il tuo lessico colorito, mi fai tanta tenerezza. Ciao e buon proseguimento

teodora i. Commentatore certificato 13.07.13 03:48| 
 |
Rispondi al commento

Un modo semplice per fare soldini per l'Italia.

Se vai negli Stati Uniti devi compilare l'Esta e ti costa 22 dollari. Traduciamo il formulario in Italiano e chiediamo a tutti i turisti di compilarlo a pagamento per visitare il Belpaese: 25 € x 100.000.000 turisti stranieri l'anno = 2.500.000.000 €.

Inoltre per il concetto di reciprocità non vedo perchè per entrare negli Stati Uniti ti debba prendere le impronte digitali di tutte le dita e farti una foto oltre la compilazione dell'Esta mentre i cittadini Usa girano indisturbati per il mondo.

SVEGLIA GENTE.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESISTE UN MANICOMIO CHIAMATO " MOMBELLO " ED UN FRASE MA VAI A RINCHIUDERTI A MONBELLO ECCO VACCI TU ED IL TUO LESSICO PERFETTO VA ........EH EH EH EH UH UH UH UH ......... STU CAZZ ...........
E' INUTILE CHE CERCHIATE DI METTERLA SUL LESSICO COGLIONI LA VERITA' E' SOLO UNA CHI HA VOTATO GLI AGUZZINI DI SEMPRE E' COMPLICE E RESPONSABILE DI TUTTE LE MORTI ED I SUICIDI CHE ACCADANO TUTTI I GIORNI IN ITALIA , DELLA CRISI NERA CHE STA' DISTRUGGENDO IL PAESE PIU' BELLO DEL MONDO , REGALANDO POTERE AD UN GRUPPO CHIAMATO BILDERBERG LEGATO AL GRUPPO ILLUMINATI CHE VUOLE TRAMITE UN POLITICA SCORRETTA RIDURRE LA POPOLAZIONE MONDIALE E FAR SOFFRIRRE PIU' PERSONE POSSIBILI RIDUCENDOLE ALLA SCHIVITU' NEL 3 MILLENNIO BELLA MERDA ! QUINDI CARO COGLIONE O COGLIONA IO POTRO' ANCHE COMMETTERE QUALCHE ERRORE ORTOGRAFICO PERO' DICO LA VERITA' ASSOLUTA E LA VERITA' ASSOLUTO E' CHE L' UNICA VIA PERCORRIBILE E' VOTARE IN MASSA IL MOVIMENTO 5 STELLE PER VEDERE UN ITALIA IL PAESE PIU' BELLO DEL MONDO FELICE , FLORIDO , E PIENO DI ORGOGLIO NAZIONALE ! PROPRIO COME L'ECUADOR DI OGGI GRAZIE ALLA POLITICA ONESTA , UNICA E LEGGENDARIA DI RAFAEL CORREA ! BENE BEPPE GRILLO E' IL NOSTRO RAFAEL CORREA E TUTTI QUELLI CHE VOTANO GLI AGUZZINI DI SEMPRE " LOS MISMOS DE SIEMPRE " COME SI DICE IN ECUADOR SONO PAZZI DECEREBRATI FOLLI IGNORANTI CHE PERIRANNO SOTTO LA LORO STESSA IGNORANZA ! FORSE SONO PARENTI DI QUEI COGLIONI CHE GRIDAVANO DUCE DUCE DUCE E POI QUANDO SONO ARRIVATI GLI AMERICANI A MORTE IL FASCISMO STE MERDE SENZA PALLE VISCIDE COME LA MERDA ..... COME SI FA' A SEGUIRE UN FOLLE ? E DICO NEL 2012 COME CAZZO SI FA' INVECE CHE VOTARE LA SPERANZA A VOTARE GLI STESSI AGUZZINI I PROPRI BOIA DI SEMPRE ???? BISOGNA ESSERE PROPRIO COGLIONI ! FORZA MOVIMENTO 5 STELLE !

CRISTIAN IL GIUSTO 13.07.13 02:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh Eh Eh..."
E allora forza M5S. FUORI TUTTI
maria s., ancona 13.07.13 00:36|
Ah ah,eh eh-uh uh ma fuori chi e con chi?

teodora i. Commentatore certificato 13.07.13 02:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh eh eh, ah, ah, ah, uh uh uh... tutto prende corpo.
Rimane solo un lessico colorito e ebete.
E con quel lessico si sosterrà....cosa?!

teodora i. Commentatore certificato 13.07.13 01:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA MOVIMENTO 5 STELLE LA UNICA VIA PERCORRIBILE PER UNA POLITICA GIUSTA ED ONESTA PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA ! FORZA BEPPE ! FORZA CASALEGGIO CHE SEI UN GRANDE MI SEBRI OTTAGON L' AMICO DI AVVENTURE DI SOLID SNAKE NEL MITICO GIOCO METAL GEAR PLAYSTATION SIETE UN COPPIA PERFETTA !! DETTO QUESTO SPERO SOLO QUE IL POPOLO ITALIANO ALLE PROSSIME ELEZIONI NON SIA COSI' COGLIONE DA RIVOTARE I MASSONI DI SEMPRE E CHE SI POSSA RINSAVIRE IL CERVELLO E VOTARE IN MASSA LA UNICA VIA PERCORRIBILE IL MOVIMENTO 5 STELLE ! POPOLO DI DECEREBRATI PERFAVORE DOVETE CAPIRE CHE CON UN MOVIMENTO 5 STELLE AL POTERE ASSOLUTO 80 % DEI CONSENSI TUTTI I BASTARDI MASSONI AGUZZINI DI SEMPRE ALLEATI CON IL DEMONIO SOCI DEL GRUPPO BILDERBERG SCOMPARIRANNO IN ESILIO PERCHE' PURIFICATI DALLA GIUSTIZIA CITTADINA ITALIANA ! CON AL POTERE UN MOVIMENTO GIUSTO COME QUELLO DI RAFAEL CORREA CARI COMPAESANI ENTRO 1 LEGISLATURA L' ITALIA AVREBBE LE STRADE RICOPERTE DI ORO ! IO SONO DEL NORD E MI SONO ACCORTO CHE QUELLI DEL SUD HANNO DIMOSTRATO DI ESSERE MOLTO PIU' INTELIGENTI DEL RESTO D'ITALIA VEDI LA VITTORIA CON IL 75 % DEL MOVIMENTO 5 STELLE IN SARDEGNA , SICILIA ECT. RAGUSA ECT. ! IN ECUADOR AVEVANO LO STESSO PROBLEMA UNA FOTOCOPIA DI QUELLO CHE VIVE OGGI L' ITALIA HANNO VOTATO IN MASSA ALLEANZA PAIS RAFAEL CORREA ISPIRAZIONE ED ESEMPIO PER BEPPE GRILLO ED OGGI L' ECUADOR E' UN PAESE RICCHISSIMO OPERE PUBBLICHE A GO GO , TUTTE EFFICENTE , PERSONE CON ALMENO MINIMO UN MACCHINA DA 30.000 DOLLARI IN SU' , GIRANO MOLTISSIME SUPER AUTO DA 200.000 DOLLARI IN SU' , COSTRUISCONO CASE A GOGO E SONO GIA' VENDUTE PRIMA DI INIZIARE LE FONDAMENTA , CI SONO I BIDONI DELLA SPAZZATURA CHE VENGONO TIRATI SU DA CAMION MERCEDES BENZ NUOVI DI PACCA E CE' ANCHE IL CAMION CHE LI LAVA TUTTO AUTOMATICO SEMPRE MERCEDES , STRADE NUOVE A 4 CORSIE , METROPOLITANA , AEREPORTO PIU GRANDE DI TUTTO IL SUD AMERICA , SATELLITE SPAZIALE , GENTE CON CARRELLI STRAPIENI AL SUPERMERCATO , FIDATEVI VOTATE MOVIMENTO 5 STELLE IN MASSA !

CRISTIAN IL GIUSTO 13.07.13 01:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riposto il link:
http://www.casadellalegalita.info/speciali-liguria/genova-e-prov/dal-tigulliio/mazreku-e-lavagna/jack-rocco-mazreku-sotto-processo-un-po-di-storia-fatti-e-alcune-domande-a-cusumano.html

rino lagomarino Commentatore certificato 13.07.13 01:43| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Expo,d'Esport e d'Import, di rifugiati politici e non, a titolo gratuito ma a nostre spese:
Noi siamo nella UE i maggiori importatori di carne umana viva e pronta per qualsiasi cosa, per le imprese edili, manifatturiere, agricole e domestiche di tutto il continente dopo averla visitata e vistata, rifocillata,preadomesticata, selezionata,smistata e infine regalata.Facciamo da costosissimo tramite di manodopera per tutta l'Europa trattenendocene solo un decimo e di quella meno affidabile.
Da noi restano quasi volontariamente i nuovi impresari rumeni e cinesi, i nuovi turisti spendaccioni russi che poi stanziano tutto l'anno tra un volo di traffici e l'altro, i mitici vucumprà, qualche comparsa per i film artistici sull'immigrazione dei poveri disgraziati sfuggiti a mattanze tribali, qualche migliaio di badanti e in ordine sparso: gli spacciatori di droghe d'ogni tipo e qualità anche misteriose, mercenari, imprenditori albanesi e cinesi, ladri e assassini, i Servizi d'ogni paese che non si sa più quali sono i nostri, talebani pronti a immergere la mano nel vin brulé alla Brancaleone o a sgozzare qualche moglie o fidanzata del loro paese ma solo in Italia, così la fanno pure franca, gli sfruttatori di prostitute minorenni, i trafficanti d'armi,d'organi, di animali da cavia, di rifiuti tossiconocivi e di scorie radioattive, i rapitori di donne e bambini, gli infiltrati d'ogni paese, i mafiosi d'ogni ordine e grado planetario, i portavoce-speudogiornalisti-fai da te-vulè vu notissià? E poi... Manghi e cocchi, questi ultimi sono spartiti dalla malavita napoletana a suon di rasoiate per le spiagge di tutta Italia.
Ma esportiamo geni, artisti, economisti, banchieri, ricercatori, industriali, marchi e quant'altro che non torna più indietro. Indietro dove? In Italia? L'Italia di chi? Un Certo Mazreku è morto pochi giorni fa:
http://www.casadellalegalita.info/speciali-liguria/genova-e-prov/dal-tigulliio/mazreku-e-lavagna/jack-rocco-mazreku-sotto-processo...

rino lagomarino Commentatore certificato 13.07.13 01:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AAA cercasi Danila la marchigiana per ultima sigaretta della giornata

Monica R., PR Commentatore certificato 13.07.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi
Già qualche giorno fa credo domenica ho fatto una ricerca sul expo 2015 , controllando il sito della camera di commercio di Milano socia della expo i numeri di cam com sono un po' più ottimistici in tutto per l'occupazione dal 2012 al 2020 parlavano di 395.000 posti di lavoro tra expo ed indotto un investimento che porterà sempre secondo cam comm Milano al lordo delle tasse 52 miliardi di euro mica spiccioli se trovate la pagina sembra uscita da una fiaba mancava solo il re e la principessa
Senza contare l'affluenza stimata il 20 milioni di visitatori dato alterato dal alcol ingerito da chi ha redatto il documento
A Saragozza c'è stata un affluenza di 5 milioni circa cifra molto approssimativa e dato l'andamento economico expo Milano potrà attestarsi più o meno tra i3/3,5 milioni di visitatori Shanghai a fatto il record con 73 milioni ma è pur sempre la Cina
L'expo per gli enti che fanno parte del consorzio si rivelerà un bagno di sangue
I soci sono comune di Milano provincia di Milano regione Lombardia camera di commercio di Milano e lo stato italiano
Come al solito noi ci mettiamo i soldi che puntualmente si riveleranno gettati al vento
Non rimane che riporre la speranza nella laboriosità dei cittadini lombardi che almeno loro sappiano trarre utili da questa scellerata operazione . Sperando che non si tramuti in un altra operazione hub internazionale comeMalpensa
I presupposti perché diventi un cattivo investimento ci sono tutti speriamo che non si faccia la fine delle olimpiadi invernali o i mondiali di nuoto di Roma purtroppo di precedenti c'è ne sono troppi e tutti in perdita sia per gli enti eroganti che per la cittadinanza

Riccardo Garofoli 13.07.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALISTI INTERNAZIONALI...

AIUTATECI VOI!!

Nei GIORNALISTI ITALIANI (tranne solo qualcuno)
NON ABBIAMO PIU' NESSUNA SPERANZA.....

Dino Colombo Commentatore certificato 13.07.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuo a leggere dichiarazioni e a sentire parlare ovunque di "pacificazione":
chi mi spiega cosa vuol dire?

Perdonargli tutte le leggi ad personam?
Assolverlo da tutte le inchieste giudiziarie che lo riguardano?
Graziarlo per le condanne già ricevute?
Eleggerlo senatore per aver educato i giovani ad una ostentata amoralità?
Ringraziarlo a nome della Sardegna per gli abusi edilizi di villa Certosa e per le strutture G8 abbandonate strada facendo?
Citarlo come modello da imitare per il "pensare in grande", tipo ponte sullo stretto nella zona più a rischio terremoti del mondo?
Una pacca sulla spalle per l'editto bulgaro ?
Levarsi il cappello per aver ridotto la Rai TV nella mangiatoia dei propri servi ?
Una courtesy per aver dato dei coglioni agli italiani "tutti comunisti" tranne i suoi elettori?
Baciargli la mano per aver traghettato la categoria dei giornalisti in quella degli emeriti vigliacchi?
Costruirgli un monumento per le campagne elettorali sui rifiuti in Campania e per l’Aquila terremotata e infinocchiata?
Inserirlo nelle preghiere della sera per aver ridotto il parlamento ad una corte di nani e ballerine?
Proporlo per la presidenza della repubblica per la procurata grottesca assurda squallida miserabile legalmente eticamente moralmente immagine dell’Italia in tutto il mondo?
Dargli l'Oscar per aver plagiato con le sue TV milioni di rincoglioniti italiani e italiane che ancora lo votano?
Proporlo per il Nobel alla letteratura per la favola di Ruby nipote di Mubarak?
Farlo “Santo” da vivo per il miracolo dell’Italia in macerie?

Oppure… oppure pacificazione vuol dire: "E’ vero, ho fatto tutto questo ed altro, molto altro, ma NESSUNO degli altri partiti, dagli alti scranni delle Istituzioni, dalla società civile me lo ha impedito! Eh Eh Eh..."

E allora forza M5S. FUORI TUTTI

maria s., ancona Commentatore certificato 13.07.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Rebooting...

Loading... 13.07.13 00:28| 
 |
Rispondi al commento

UNA DOMANDA RIVOLTA A CHIUNQUE VOGLIA RICEVERLA,
se su quasi 9.000.000 di elettori che han portato al M5***** circa il 26% dei voti sul totale, dedotti quelli che prima di votare il movimento non han mai votato o hanno precedentemente disertato le urne, il resto cioè quelli (come me) che votavano a destra a sinistra e a manca...quanto siamo responsabili ad aver avvallato col ns voto la disfatta dell'italia ?

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 13.07.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Non si tuffano piu' gli uccellini alle pozzanghere dopo la tempesta.
Sull'asfalto, riversano candide colombelle in lacrime di sangue, piombate dal cielo.
Bruciate al limitar de l'infinito, da un tempo dal sapore di droga e nicotina.
Grassi maiali affondan la lama, entro l'anima dei condannati, al par de li artigli sui seni e i ventri delle lor bagasce all'orgia del BacCanale.
Restera' impunito lo scrofone piangente, vecchio ciucciacapre in pensione, vizzo fottivacche sciancato alla festa dei succhiacazzi delle liberta' mafiose.
Lieto dell'impunita', dall'improbabile condanna.

Noi, le condannate.
Al fuoco dell'Oblìo, entro i nostri silenzi.
Gli sguardi di Smeraldo, le carezze nel vento, come anime perdute nella piroga dei morti.
Quante altre dita ti han posseduta l'Intimo, baci saffici bruciate le labbra?
Quanti addii ti han abbassato la volta dell'Infinito, quante crisi ti han ucciso al par di crimini?
Quando ti vestivi a festa ed andavi invece alla tuo funesta crocifissione faccia all'ingiu' nella trincea dell'Amore?
Li senti , i Rossignoli cantare accesi nei fuochi della Passione, sacrificati nell'Abbraccio di un sol giorno al Sole?"

"Vieni, Grethe, dicesti, vieni per un'ultima Notte."

Piu' lieve d'un Aquilone, bruciante piu' d'un Overdose, reGina delle Stelle comete,si fottano le cattive stelle!
Tu sei qui, entro di me.
Ed io ti vengo dentro, come una radice d'Erica affonda entro la fessura di Natura, come il chicco di grano fra le valve del solco, fecondo...
E se piangesse, la Luna , lacrime scarlatte, sara' perchè, noi ci siam Amate.
Scaldera' il Sole, il Grano ed il timido Papavero, fiori della Rivoluzione: Dia e la sua Creatura.
Fragili...

Oh, tu che passi, non dimenticarci!
Così, così Abbracciate...

Ti Riscalderemo, con Dolci parole d'Amore.

Sssshhhttt! ... senti?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 13.07.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo metto quá per tutti:
A me l'annuncio di una possibile fiducia al pd sembra un messaggio molto chiaro per essere venuto in questo preciso momento:
mollate B e troviamo un accordo.
se cosí fosse mi sembra un gesto di responsabilitá notevole.
Purtroppo i destinatari del messaggio (Pippi e Puppati vari) non sono pronti a fare il salto di qualitá.
resterá un annuncio, ma averlo fatto prima della sentenza di B chiude il passo a qualsiasi polemica posteriore.
Non c'é di che scandalizzarsi, anche Beppe aveva detto "si apriranno praterie se..."
salu2

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 13.07.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

UNA DOMANDA RIVOLTA A CHIUNQUE VOGLIA RICEVERLA

Premessa

Il 25 aprile 1945 cadde il Fascismo, dunque finì quel giorno il fascismo?

Tutti i fanciulli che da quel giorno iniziarono o proseguirono gli studi, ebbero insegnanti nuovi oppure furono gli stessi dell'anno precedente?

L'ordine pubblico fu gestito da poliziotti nuovi, oppure erano gli stessi che, soltanto qualche tempo prima vestivano la camicia nera?

Negli uffici pubblici in cui i cittadini si recarono dopo il 25 aprile 1945, incontrarono impiegati nuovi oppure erano gli stessi impiegati fascisti di qualche tempo prima?

I vertici militari, gli ufficiali, i sottoufficiali, la truppa, fu completamente rinnovata oppure erano gli stessi che cantavano "faccetta nera"?

Potrei continuare, ma mi pare chiara la premessa.

Tutto ciò premesso, il Fascismo, ammesso e non concesso che sia finito effettivamente, quando finì, secondo coloro che sono da ciò persuasi?

La premessa ha lo scopo di utilizzare il periodo fascista per indurre la riflessione su una improbabile caduta dell'attuale sistema e poi riflettete su quale elemente occorrerebbe veramente intervenire, affinchè un crollo del sistema diventi effettivamente tale e ne impedisca la ricostituzione in incognito.

Io la risposta la so; questa la so.

La risposta è che sia l'attuale sistema, come il sistema fascista si regge sul controllo più o meno evidente da parte di una polizia in mano al potere. Se non troverete un potere che possa opporsi, in caso di bisogno, alla Polizia, non cambierete mai nulla.

DUNQUE?

La soluzione sta nel servizio di leva obbligatorio, ALLA MANIERA SVIZZERA!

Provate ad immaginare se sia possibile in Svizzera un sistema di polizia che costringe e massacra dei cittadini. Chi sono quei cittadini se non soldati dell'esercito svizzero e che prestano servizio una volta l'anno, dai 20 anni fino ai 38? Quei cittadini non vi ricordano forse Atene di 2500 anni fa, o della Comune di Parigi?
Lì sta il cambiamento!


BNERLUSCONI E' INELEGGIBILE!

LO HA DETTO VIOLANTE!!!

" Voi ci avete accusato di regime nonostante non avessimo fatto il conflitto di interessi, AVESSIMO DICHIARATO ELEGGIBILE BERLUSCONI -NONOSTANTE-(!!!!!!!!!!!!!!!!!)LE CONCESSIONI..."

PIU' CONFESSIONE DI QUESTA!

IL PD HA BISOGNO DI ALTRE -PROVE- CHE BERLUSCONI SIA INELEGGIBILE OGGI DI QUANTO LO FOSSE QUANDO VIOLANTE HA FATTO QUELLE DICHIARAZIONI????????

Dino Colombo Commentatore certificato 13.07.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

bisogna muoversi o ci faranno sparire del tutto e da fuori, movimenti di protesta bene organizzati, raccolte firme ecc. da dentro i nostri deputati facciano ostruzionismo e interventi mirati. E se si potesse creare un canale tv sarebbe l'ideale. forza e avanti tutta hasta siempre

renata pucci, genova Commentatore certificato 12.07.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

"W ZAPATERO!" ADESSO SU LA7

Dino Colombo Commentatore certificato 12.07.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

STRANE 'COINCIDENZE'

Leggo da http://www.europaquotidiano.it/

"Non è un mistero (Europa lo scrive da tempo) che il primo presidente della Suprema corte, Giorgio Santacroce, sia stato eletto con i voti del Pdl,(!!!) nel Csm, contro il candidato del centrosinistra. (E IL CENTROSINISTRA MUTOOOO!...ndr)

E anche GLI ALTRI MEMBRI DELLA CORTE(!!!) non sono esattamente delle “toghe rosse”:

il relatore della Sezione feriale è Amedeo Franco, consigliere della III sezione penale della Cassazione che HA GIA'“SALVATO“ Berlusconi dall’accusa di frode fiscale nel processo Mediatrade.

Il presidente del collegio, poi, Antonio Esposito, è il padre di Ferdinando Esposito, pm milanese che HA RISCHIATO UN'AZIONE DISCIPLINARE per LE CENE CON NICOLE MINETTI(!!!).

Insomma, la conferma piena della condanna non è affatto scontata".

...

CHE STRANO...TUTTO INSIEME UN COLLEGIO GIUDICANTE AD HOC!...E CON QUALCUNO CHE HA GIA' SALVATO IL 'LORO'.

Mi sorge un dubbio...

E se tutta la MANFRINA del blocco del Parlamento, minacce di dimissioni ecc...fosse solo FUMO NEGLI OCCHI DEI RIMBAMBITI CITTADINI TELELOBOTOMIZZATI?

COSI' DA DARGLI DA PENSARE CHE L'ANTICIPO AL 30 LUGLIO SIA UN'AZIONE CONTRO IL NANO MENTRE NELLA REALTA' E' TUTTO IL CONTRARIO??????

COL SOLITO AVVALLO SOTTOBANCO DEL PD-L CHE E' PERFETTAMENTE AL CORRENTE DELLE 'COINCIDENZE' DEL COLLEGIO TUTTO DI DESTRA E CHE QUINDI IN VIA DI IPOTESI DI VERDETTO FAVOREVOLE STANNO GIA' FESTEGGIANDO IN CUOR LORO?????

PARENTI DELLE VITTIME DI MAFIA...RIMANDATE LE FERIE...ANDATE TUTT'INSIEME IN CASSAZIONE A CERCARE DI VEDERCI CHIARO! VEDETE SE E' TUTTO REGOLARE!!!

COME PUO' UN COLLEGIO FERIALE DECIDERE SU UN PROCESSO COSI DELICATO SE HA COSI' POCHI GIORNI PER CONOSCERE TUTTE LE CARTE DI TUTTI GLI ATTI DEL PROCESSO????

NE VA DELLA MEMORIA DEI VOSTRI CARI CHE SONO MORTI PROPRIO PERCHE' CREDEVANO IN UNA GIUSTIZIA VERA CHE NON GUARDA IN FACCIA A NESSUNO.

TANTOMENO AI POTENTI.

PS oggi il nano ha dichiarato "SARO' ASSOLTO"
HUMMM..SENTO PUZZA!!!!!

Dino Colombo Commentatore certificato 12.07.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel parlare del M5S con conoscenti, o persone con le quali riesco a scambiare qualche parola, mi accorgo che quelli che non hanno stretti problemi economici non riescono proprio, nemmeno con la migliore buona volontà, a capire come ci si possa trovare ad affrontare l’indomani non possedendo nemmeno l’indispensabile.

Credevo, fino a poco tempo fa, che fosse facile per tutti capirlo. Evidentemente non è così.

Mi chiedo allora che, se veramente ci fosse un padreterno ed io potessi essere al suo posto, farei diventare i ricchi ed anche i meno ricchi assolutamente poveri. Credo che questa sarebbe una cura magica e pressochè immediata per far rinsavire anche le persone più ottuse.

Perché dico questo: ci sono tanti che non riescono proprio a capire come si possa essere contro il ponte sullo stretto, o non riescono proprio a capire come si possa essere contro la Tav, l’Expo, gli F35, e via dicendo.

Quando dico loro che sì, avrebbero completamente ragione SE i tempi fossero diversi, continuano a non capire. Anzi peggio. Dicono: ma se tu sei d’accordo perché non vuoi che vengano realizzate tutte queste cose. Non riescono a capire nemmeno che una società normale deve darsi una scala di priorità, e che la priorità sono le persone ed il lavoro.

Concludo con una personale constatazione amara. Per estirpare questa situazione così incancrenita, non credo più nella rivoluzione democratica. Poiché l’uomo è l’essere intelligente più stupido che vive sulla terra.

Buonanotte a tutti

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 12.07.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Cyrano"

Venite pure avanti,
voi con il naso corto,
signori imbellettati,
io piu' non vi sopporto
infilero' la penna
ben dentro al vostro orgoglio
perche' con questa spada
vi uccido quando voglio.


Venite pure avanti
poeti sgangherati,
inutili cantanti
di giorni sciagurati,
buffoni che campate
di versi senza forza
avrete soldi e gloria
ma non avete scorza;
godetevi il successo,
godete finche' dura
che' il pubblico e' ammaestrato
e non vi fa paura
e andate chissa' dove
per non pagar le tasse
col ghigno e l'ignoranza
dei primi della classe.


Io sono solo un povero
cadetto di guascogna
pero' non la sopporto
la gente che non sogna.
gli orpelli? l'arrivismo?
all'amo non abbocco
e al fin della licenza
io non perdono e tocco.
io non perdono e tocco.


Facciamola finita,
venite tutti avanti
nuovi protagonisti,
politici rampanti;
venite portaborse,
ruffiani e mezze calze,
feroci conduttori
di trasmissioni false
che avete spesso fatto
del qualunquismo un arte;
coraggio liberisti,
buttate giu' le carte
tanto ci sara' sempre
chi paghera' le spese
in questo benedetto
assurdo bel paese.


Non me ne frega niente
se anch'io sono sbagliato,
spiacere e' il mio piacere,
io amo essere odiato;
coi furbi e i prepotenti
da sempre mi balocco
e al fin della licenza
io non perdono e tocco.
io non perdono e tocco.


Venite gente vuota,
facciamola finita:
voi preti che vendete
a tutti un'altra vita;
se c'e' come voi dite
un dio nell'infinito
guardatevi nel cuore,
l'avete gia'tradito
e voi materialisti,
col vostro chiodo fisso
che dio e' morto e l'uomo
e'solo in questo abisso,
le verita' cercate
per terra, da maiali
tenetevi le ghiande,
lasciatemi le ali;
tornate a casa nani,
levatevi davanti,
per la mia rabbia enorme
mi servono giganti.

- Francesco Guccini -
(versione ridotta per mancanza di spazio)

http://www.youtube.com/watch?v=9WTYTrQ_EWk

Buonanotte blog ^__^

Daniela M. Commentatore certificato 12.07.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Expo 2015.
Saranno esposte anche le mutande azzurre di santa anchè, la sputacchiera di gasparri e il girello di brunetta.
Accorrete numerosi, chist so cose imperdibili...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.07.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo pubblicare la seguente su facebook ma, me la stanno bloccando.Ecco il commento:
Per quanto tempo ancora ci facciamo prendere in giro.Ci dicono di mantenere le promesse di
non aumentare le tasse su una cosa, aumentandoli su un altra. Cè qualcuno che mi può
spiegare quale spinta si dà al paese di uscire da questo baratro se per non aumentare
l'IVA aumenteranno l'accise? Segue un copia/incolla da wikipedia:
"L'accisa è un'imposta che grava sulla quantità dei beni prodott.
Le accise concorrono tradizionalmente alla formulazione di scelte politiche,non solamente in campo tributario, ma anche nei settori industriali, energetico, sanitario,
sociale, dei trasporti e dell'agricoltura.
Il grande impatto di questo tipo di fiscalità si rileva considerando che essa colpisce
prodotti tipici dell'agricoltura e degli usi alimentari di ogni Paese e prodotti cosiddetti
energetici, impiegati nella produzione di beni e servizi di larghissimo consumo come
l'energia elettrica, il gas o i trasporti."

Rose Zammit 12.07.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Libera dalla felicità dei servi,
sciolta da dei e adorazioni,
imperterrita e terribile,
grande e solitaria:
così è la volontà del verace.
-----------------------------

Così parlò Zarathustra
Friedrich W. Nietzsche

Arjuna , Madras Commentatore certificato 12.07.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia mafiosa..mi fai schifo!
Mi fà schifo l'itala "mafiosa"e le sue
convivenze politiche.
Stò odiando questo paese
governato da vere merde.
L'unico vero desiderio?
Vedere tutte qeste facce di cazzo,morte.
Ormai solo questo può dare soddisfazione

michele ., rimini Commentatore certificato 12.07.13 23:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha ipotizzato che Regione Lombardia, Comune e Provincia di Milano insieme potessero fare degli affari con i soldi pubblici? L'expo doveva finanziarsi con la trasformazione edilizia dei terreni secondo uno schema che oggi non rende più. Non c'è lavoro a Milano, non c'è credito, la città è piena di case in vendita: perché mai qualcuno dovrebbe andare ad abitare a Rho-Pero? La stessa fiera è usata solo parzialmente per la gran parte dell'anno e, grazie a internet, sempre meno aziende avranno bisogno di mostrare prodotti in una fiera. Nel 2015 anche l'expo potrebbe essere in gran parte un evento digitale; potrebbero bastare i padiglioni della fiera. Io capisco che anche la ndrangheta deve mangiare, ma se il movimento terra è inutile anche loro dovranno cambiare. Facciano dei corsi di php.

Peter Amico 12.07.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Sangue animale, Sangue animale, Sangue animale.
Ho perso tutti i miei fratellini.
E sia, quello che deve essere.

Davide B., Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.07.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Che poi un'evento che costa tanto e passa inosservato, mi sa proprio di accalappia soldi sotto il banco tipo NIENTE SACCIO NIENTE VIDI. Andiamo verso il 3000 dove manca solo la pubblicità di una saponetta per pulirti l'ano mentre fai la Ca.. e ci han esposto pure la nuova invenzione UTILE. Sta fiera è nata a fine 800 quando era l'occasione annuale o decennale per vedere che inventavano in giro, ma qualcuno non s'è accorto che da allora il mondo è un po cambiato.

Renato M 12.07.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

I vituperati PIIGS (in cui possiamo includere anche Cipro e Malta) insieme fanno 130 milioni di residenti, e (nonostante tutto!) ancora oggi presentano un pil complessivo che supera i 4000 miliardi di dollari. Cifra di poco inferiore (4100) a quella di cui gode l’insieme dei paesi del continente sudamericano, dalla Colombia all’Uruguay. Sia tra i PIIGS sia tra i sudamericani metà della questa complessiva del reddito è detenuta da un singolo paese; da noi l’Italia, da loro il Brasile. Eppure il Sudamerica ha più di 360 milioni di abitanti.
Se si somma il totale dei redditi complessivi dei paesi dell’Africa nera (e quindi escludendo l’intera Africa araba) si arriva a poco più di 1000 miliardi di dollari (1030). Tale somma è equivalente dei Pil sommati di Norvegia e Svezia. I due paesi scandinavi contano 13 milioni di residenti; le stime degli abitanti dell’Africa nera variano tra i 700 e gli 800 milioni. E questo nonostante la “potenza emergente” rappresentata dal Sudafrica, o una potenza petrolifera come la Nigeria.
Gran finale: la somma dei redditi di Germania, Svizzera e Austria (totale popolazione 97,5 milioni) è SUPERIORE (anche se di poco) ai pil sommati di India, Indonesia, Thailandia, Malesia, Singapore, Filippine, Pakistan, Bangladesh, Nepal, Sri Lanka, Vietnam, Laos, Bhutan, e Cambogia. Cioè tutta l’Asia meridionale e Sud-orientale. 4620 miliardi contro una cifra compresa tra i 4550 e i 4600. Giova ricordare che i paesi sopra considerati rappresentano UN TERZO della popolazione mondiale (2400 milioni circa).In buona sostanza, e se restiamo attaccati ai dati, Floris e Scalfari ci hanno detto che uscendo dall’euro perderemmo il 95% del nostro peso economico (finire come il Marocco) o tuttalpiù l’88% (finire come l’Egitto). Affermazioni enormi.Affermazioni che però possono essere riconosciute come assurde, e offensive dell’intelligenza di chi ascolta, solo da chi ha una minima cognizione di “geografia economica”. Floris e Scalfari siete due pagliacci

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 12.07.13 23:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Qualche giorno fa abbiamo denunciato lo spudorato terrorismo di due marescialli del PUDE, Eugenio Scalfari e Giovanni Floris. Costoro spaventavano il pubblico dicendo che fuori dall’euro l’Italia avrebbe perso qualsiasi peso economico. Usarono espressioni come “finiremmo come il Marocco, o l’Egitto, quei posti lì”. Sorvoliamo sul retrogusto razzistoide di frasi del genere, e andiamo alla sostanza.Questo genere di argomenti può fare presa solo su chi ha una totale ignoranza della realtà economica del nostro tempo, e in particolare sul peso specifico del nostro paese nel contesto internazionale. L’Italia è un paese molto importante, lo sappiamo.Qui gioca un ruolo la mancata consapevolezza dell’incredibile divario che separa i paesi ricchi da quelli poveri.Prendiamo il Marocco. Utilizzando i dati del Fondo Monetario Internazionale aggiornati al 2012, si può affermare che il reddito nazionale lordo del Marocco è di 97 miliardi e mezzo di dollari, mentre quello italiano assomma a 2014 miliardi.
Avete letto bene. Il Pil marocchino è meno di un ventesimo di quello italiano. E non pesa qui il divario di popolazione, visto che i residenti in Marocco sono grosso modo i 3/5 di quelli in Italia (38 milioni contro 59).il Pil egiziano nel 2012 era di 256 miliardi di dollari. Grosso modo un decimo del Regno Unito, e un ottavo dell’Italia- con una popolazione che, secondo stime recenti, supera i 90 milioni.Ora facciamo una serie di confronti “Paesi europei VS Paesi emergenti”.La Francia, con 65 milioni di abitanti, gode di un reddito pari a 2600 miliardi di dollari. L’intera area ex-sovietica, comprensiva di tutte le ex-repubbliche (incluse quelle del baltico), ha un pil complessivo attorno ai 2550, pur contando più di 270 milioni di abitanti.Turchia e Iran. Ebbene, questi due paesi, la cui popolazione complessiva supera i 155 milioni, hanno in due un pil non superiore ai 1300 miliardi, non distante da quello dei paesi del Benelux.

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 12.07.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè solo il Caimano puo evadere le tasse e farla franca? assolto dalla cassazione o graziato in qualche modo continuerà a farla franca tenendo in ostaggio l'Italia.

l'oracolo 12.07.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Rocco 12.07.13 22:31|
Sono perfettamente d'accordo. Lo ripeto all'infinito ma non c'è peggiore sordo di chi non vuole sentire.
Chissà quanti sogghigni da parte degli "avversari": partiti, TV, giornalisti definiti pennivendoli ecc.....
vado a farmi una passeggiata per respirare un pò? d'aria pura (se ce n'è ancora)
Mi dospiace per chi ci ha rimesso la vita e...la buona fede.

teodora i. Commentatore certificato 12.07.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

vagabondo erro
portando la poesia dell'uomo
tra la gente
perché di voce in voce
si tramandi
prima che si perda nella nebbia
e trovo amici
e trovo amiche
che come me
cantan con il cuore e con la penna
e allora torna...quella speranza.

mi sento responsabile...... Commentatore certificato 12.07.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


il movimento del popolo, il messaggio di beppe e stato chiaro:

il popolo in massa deve chiedere e sostenere loro che sono li??

quando lo capirete sara tadi.

invece tutti aspettate con il telecomando in mano la notizia di cambiamento!!

muovete le chiappe anzicche scrivere solamente..

spegnete le tv e scendiamo in piazza!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 12.07.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Il tempo e'scaduto, bisogna NOI fare qualcosa.

roberto.c 12.07.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace sottolineare come il giornalista de il Fatto tratta la repressione dei componenti del comitato No Expo. Quando afferma che la mafia è il problema principale, forse non si accorge che oggi la mafia è parte del governo del paese.
Si sa, a Grillo piace essere nella legalità. Grillo la reclama mentre il governo di porci mafiosi fa tutto illegalmente. Pensate all'espulsione della moglie del dissidente kasaco!!!
Questa è la legalità che involontariamente difende Grillo!!!
Non bisogna stupirsi che i No Expo siano repressi: sono proprio le persone a cui Grillo vuole "preventivamente" togliere il diritto di rivoltarsi contro questo sistema "legale"!!!

marco olgiati, Milano Commentatore certificato 12.07.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

I nostri passi
nati per essere silenziosi
su questa terra erbosa
ormai riecheggiano
insolenti
su questo strato di cemento
Assistiamo inermi
alla devastazione della nostra terra
Niente può il temporale
che si riversa sui nostri danni
per cancellarli, annientarli
ma come fumo evapora
Niente può l’arcobaleno
che immenso
tenta di riportar colore
in tanto grigio
ma come aria svanisce
Niente può la neve
che ammanta e
zittisce ogni bestemmia
ma che si scioglie sconfitta
al primo sole
Eppur può il fuoco
che di rabbia divampa
con boato dirompe
e in cenere riduce
Eppur può il coraggio
dell’uomo buono
riprendere la sua terra
spezzare quelle colonne d’odio.
Tutto questo cemento
è una lapide
pronta per la nostra fossa
Ribellati uomo,
prima che sia troppo tardi

Monica R., PR Commentatore certificato 12.07.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ha ha ha ha - hihi hi ho ho ho hu hu hu e queste le imbecilità che si leggono.
Accordo con il PD?
Dopo tutto quello che è stato detto?
Denunce e basta?
I fatti?. Che vomito!

teodora i. Commentatore certificato 12.07.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto scarsi gli italiani con la memoria, ci vorrebbero tonnellate di pillole d’olio di merluzzo per rimettere in funzione i vecchi ricordi…..Sembra che tutti si siano dimenticati dei fiaschi mostruosi che ha fatto in nostro caro Silvio nel suo percorso politico. Mi ritornano in mente i più grossi che ha fatto 1) il tentativo fasullo di salvare l’Alitalia , …..ed ora la ritroviamo in posizione di fronte al fallimento per la seconda volta 2) il progetto fallito del ponte di SICILIA,…… e non credo che tutto sia terminato con la semplice sospensione dei lavori dato che come regola si deve pagare l’ulteriore mora con chi si sono stabiliti i contratti 3) l’avvio assurdo del buco inutile del Tav 52 KM ?? , e .. 4) il secondo e assurdo referendum che ha fatto al fine di riavviare l’energia Nucleare nonostante avevamo già votano no , (per fortuna ha perso)…… 5) Lo sproposito di milioni di euro per la Maddalena con il G8 nel 2009 ……e 5)l’avvio dell’Expo che avete già segnato e altri che nn ricordo. Non possiamo lasciarci manovrare da megalomani capaci solo di fare stronzate con i nostri soldi ..Nonostante questo BELUSCA abbia il coraggio di definirci nelle cronache “Principianti “i componenti del M5S , e noi come lo dovremo chiamare lui ??? dopo il successo mostruoso delle sue grandi opere. Questo è il primo problema che dobbiamo risolvere

giovanni.p(vicenza) 12.07.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, il M5S in Parlamento conta come il due di briscola essendo in minoranza! Ma ricordati che fuori dal Parlamento sono i partiti dei ladri che sono in forte minoranza. Quindi, se tu continui solo a raccontarci sul blog tutti i danni che questa casta di ladri sta facendo ai danni degli Italiani, e non prendi l'iniziativa di portare il tuo elettorato e perfino quelli che li hanno votati nelle piazze a manifestare,rimarrai il due di briscola anche fuori dal Parlamento nonostante che tre parti degli Italiani sono contro questa casta di ladri! PS: A meno che il M5S è nato solo per raffreddare l'animo degli Italiani e nel contempo far continuare questi partiti dell'inciucio di danneggiare gli Italiani indisturbati e senza che nessuno li contesta!?!?

Rocco 12.07.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GIORNALE : IL PD RICATTA VERMUSCONI.... UN ANNO PER DECIDERE SE TENERSI LE AZIENDE O RESTARE IN SENATO.. SALLUSTI SEI PIENO DI ODIO PER IL POPOLO ITALIANO PERCHE DI ITALIANO TU NON HAI PROPRIO NIENTE... SEI ORRIDO,RIPUGNANTE,INVIDIOSO, ACCIDIOSO, VISCIDO,STRISCIANTE, FASCISTA, NAZISTA, NEGAZIONISTA E GRAZIATO DA CHI SE NE FOTTE DEL POPOLO...GLI CONCEDONO ANCORA UN ANNO E TU TITOLI.."IL RICATTO DEL PD"????' IN GALERA SUBITO IL TUO PADRONE COSI I SUOI CANI NON LI SFAMA PIU NESSUNO... BASTARDI SIATE MALEDETTI PER SETTE GENERAZIONI.....

aniello r., milano Commentatore certificato 12.07.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che tale MUGHINI

si comportasse da SERVO DELLA GLEBA
(la casta politicante, in questo caso)
Si era capito da tempo

Che questo "signore" spinga x un salvataggio berluskoniano
(dove la LEGGE NON DEVE ESSERE UGUALE X TUTTI)

Non mi meraviglia.
CREPATE, SUPPOSTER, SERVI,VERMI,CAROGNONI e BOIA!

Franco Restuccia Commentatore certificato 12.07.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

CI HANNO TOLTO ANCHE LA PERNIGOTTI...L'ITALIA MUORE E NOI NON FACCIAMO NIENTE:

E così anche la PERNIGOTTI,mitica azienda dolciaria Italiana,è scappata,più esattamente è stata aquistata da una società Turca con sede a Istanbul,....cosa dire,ci stanno conquistando,una volta popoli barbari scendevano dalle loro montagne e con spargimenti di sangue conquistavano popoli sottomettendoli,oggi non ci sono più conflitti e sangue,ma ci stanno conquistando lo stesso attraverso lo schiacciamento ECONOMICO,ci stanno riducendo a polpette,alcuni paesi Europei con alleanze politiche interne ci stànno massacrando e ancora molti di noi non se ne sono accorti,anche con l'aiuto dei media,ci vogliono far credere che chi veramente vuole il bene della Nostra Italia,il M5S con Grillo,sono dei ciarlatani.
Ma gli Italiani non credono più alle favole,vogliono riprendersi la Nazione cacciando questa classe politica corrotta.............

AVANTI A TUTTO GRILLO...RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA....

franco p. Commentatore certificato 12.07.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrà tempo ma gli italiani, compreso gli str**** che per ora galleggiano nella palude, capiranno che l'unico modo di uscire dalla fogna in cui i partiti tutti ci hanno messo, nessuno escluso.. dal dopoguerra ad oggi, sarà votare per l'onestà e cioè il M5S.. Questo paese non si cambia senza una radicale e profonda moralizzazione in tutti i settori della società e dell'economia.. e questo lo può fare solo il M5S che ha la moralità e la giustizia nei suoi geni a differenza degli altri che stanno nel parlamento solo per i loro interessi.. Il popolo italiano va cambiato con un governo forte e di alto spessore etico-morale che da l'esempio.. Soprattutto dopo decenni di corruzione mafia malaffare al potere.. e di chi è più lesto a fregare il prossimo, invece di aiutarlo..

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 12.07.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Forse sono malato perchè,ogni giorno provo piacere ad essere onesto...

Giuseppe L. 12.07.13 21:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuro che se la cassazione non conferma la condanna di B. o se quei porci del pd gli fanno lo scivolo per un altrio anno li metto tutti nel tritamerde!!!

Tiziano F. Commentatore certificato 12.07.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dove siamo arrivati? Dove stiamo andando?Nessuno se lo chiede? O non si ha nemmeno il coraggio di rispondersi? Chi agisce, a parte le critiche e le proteste, spesso interessate?
Perché? Siamo diventati così irresponsabili ed istupiditi dalle televisioni da non riuscire a metterci d’accordo su poche cose che interessano quasitutti? Ci vuole moderazione? Compromessi? Va bene se moderazione è il contrario di violenza e
compromesso è il contrario di arroccamento. Ma qui noi stiamo diventando sempre più ladri – e non solo – ed ogni giorno accettiamo i peggiori compromessi. Non per migliorarci tutti insieme ma per affermare noi stessi sugli altri. Diciamo la verità, questo è marciume.

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 12.07.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera cari amici del Blog.Dopo una parca cena sono qui qa chiacchgerare un po' con voi, a scambiarci qualche considerazione
Vi dico la mia Sono coontenta per la dichiarazione di Morra. Evidentemente l'incontro col PDR ha sortito questo cambiamento. Il Pdr non ne puo piu di b , e, secondo me, ha suggerito al M5S l'apertura al PD .Apertura che sara favorevole al M5S perche si trattera di realizzare i punti sui quali lo stesso PDr è stato d'accordo .In caso di condanna, e speriamo vivamente ci sara per un senso della GIUSTIZIA,l'accordo PD M5S permettera il prosieguo della legislatura Voi cosa ne pensate?

mariuccia rollo Commentatore certificato 12.07.13 21:31| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

avendovi ,anche oggi, troppo tediato , vi auguro una buona serata e vi lascio con un nuovo link.leggete, informatevi , da più punti di vista , naturalmente!!!la conoscenza rende free!

ciao a tutti!

http://www.wallstreetitalia.com/article/1603937/crisi-sistemica/euro-finira-con-una-sanguinosa-resa-dei-conti.aspx

p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spacciano questi eventi mondiali come l'opportunità della vita, paghiamo noi, e loro scappano col bottino. Ricordate il G8 a La Maddalena, e ancora continuano a prenderci in giro,.............sempre e comunque con la compilicità della dis-informazione. W il M5S

beniamino miconi Commentatore certificato 12.07.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

questa la devo dire da gennaio a luglio ho pagato la tarsu al comune di albano laziale euro283.00 poi è arrivata a luglio altra tassa tares euro 259.00 poi arrivera a dicembre il saldo sono incazzato qui ci prendono per il sedere con imu ai ricchi mentre fanno pagare tutto a chi ha il reddito come me di 6000 anno è uno schifo di stato far pagare i deboli è tolgono imu ai ricchi basta mandiamoli a casa e anche i sindaci che fanno i propi comodi aggiustando le strade dei oro paesini e amici e altro schifo del potere a favore di amici del territorio che è ridotto a uno perenne degrato voluto per attendere fondi dallo stato amico---

antony.gentile 12.07.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

una scorta est per sempre!

""""Ex Guardasigilli in vacanza con scorta'

(ANSA) - BARI - L'ex Guardasigilli Paola Severino è in Puglia dall'11 luglio con la famiglia, in una localita' del brindisino e le è stata assegnata una doppia scorta di polizia penitenziaria composta da 4 unità per turno e due mezzi protetti inviati dal Provveditore dell'Amministrazione penitenziaria di Bari.Lo denuncia il sindacato di polizia penitenziaria Cosp, che chiede "l'apertura di una inchiesta parlamentare e ministeriale" sottolineando la carenza di organico e le spese che bisogna sostenere. """"


come diceva il grande totò :e io pago!!!

p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Si può amare la Poesia
ed odiare i Poeti ?

= IL POETA E' UN OPERAIO =

Gridano al poeta:
"Davanti a un tornio ti vorremmo vedere!
Cosa sono i versi? Parole inutili!
Certo che per lavorare fai il sordo".
A noi, forse, il lavoro
più d'ogni altra occupazione sta a cuore.
Sono anch'io una fabbrica.
E se mi mancano le ciminiere,
forse, senza di esse,
ci vuole ancor più coraggio.
Lo so: voi non amate le frasi oziose.
Quando tagliate del legno, è per farne dei ciocchi.
E noi, non siamo forse degli ebanisti?
Il legno delle teste dure noi intagliamo.
Certo, la pesca è cosa rispettabile.
Tirare le reti, e nelle reti storioni, forse!
Ma il lavoro del poeta non è da meno:
è pesca d'uomini, non di pesci.
Fatica enorme è bruciare agli altiforni,
temprare i metalli sibilanti.
Ma chi oserà chiamarci pigri?
Noi limiamo i cervelli
con la nostra lingua affilata.
Chi è superiore: il poeta o il tecnico
che porta gli uomini a vantaggi pratici?
Sono uguali. I cuori sono anche motori.
L'anima è un'abile forza motrice.
Siamo uguali. Compagni d'una massa operaia.
Proletari di corpo e di spirito.
Soltanto uniti abbelliremo l'universo,
l'avvieremo a tempo di marcia.
Contro la marea di parole innalziamo una diga.
All'opera! Al lavoro nuovo e vivo!
E gli oziosi oratori, al mulino!Ai mugnai!
Che l'acqua dei loro discorsi
faccia girare le macine.
(Vladimir Majakovskij)

Un bacio a chi lo aspetta :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 12.07.13 21:04| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Torino-Lione?...NO TAV!

Berlusconi?...NO CAV!

Brunetta?...NO TAP!

Letta?...NO SERV!

Movimento 5 stelle?..SI CAZ!!!

gerardo saponara 12.07.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi graziato dal PD: da ineleggibile a "incompatibile"

http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?idpage=1604194

ho letto qualche commento, mi sa che il piddì et il pdl hanno ancora poco tempo.....

p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene per l'annuncio di non escludere fiducia al PD, la cosa giusta al momento giusto, ora non potranno dire che salvano B perché Noi gli abbiamo chiuso la porta in faccia, ma é ovvio che con questo pd non c'é accordo. (secondo me neanche coi Pippi e coi Puppati vari)

salu2

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 12.07.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL sindaco di parma pizzarotti e la sua giunta, hanno stanziato 2 milioni di euro x risanare asili scuole ,togliendo eternit , e nodificando le strutture x un basso consumo energetico.GRANDE PIZZAROTTI!!!ma queste notizie nei telegiornali non le troverete mai!!!

NANDO C 12.07.13 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per tutti et per nessuno!

https://www.youtube.com/watch?v=OnmhP-Irbhs


p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI SUBITO!!

ELEZIONI SUBITO!!

ELEZIONI SUBITO!!

ELEZIONI SUBITO!!

ELEZIONI SUBITO!!

ELEZIONI SUBITO!!

ELEZIONI SUBITO!!

ELEZIONI SUBITO!!


BASTA!!!
ELEZIONI SUBITO!!

sandro bunkel Commentatore certificato 12.07.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono arrabbiata a dir poco, scusate il fuori tema ma mi devo sfogare. Sono appena rientrata a casa, ero a far spese, sono entrata in negozio di abbigliamento che non conoscevo, la titolare del negozio ha parlato male di Beppe, mai lo avesse fatto.... non ho resistito e poi sono partita come un razzo. L'ho lasciata di stucco secondo me pensava fossi del pdl, perché parlava male anche del pd e fin li mi andava bene, quando ha toccato Beppe non gliel'ho perdonata. Persone come queste se falliscono non mi fanno pena, brutte cacche che non sono altro. Calunniare una persona come Beppe è proprio da delinquenti.

paoletta a. Commentatore certificato 12.07.13 20:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori tema.

Sono salito dalla “verticale” del Trentapassi, oggi.
Esposizione per me drammatica, a strapiombo sul lago d’Iseo. Mille metri di dislivello, un kilometro verticale.
Sono tornato giù, quasi di corsa, e mi son tuffato – sudato - nel mio lago, a Vello.

Per un mattino ho dimenticato tutto, anche questo Paese straordinario, stuprato da Nani e Ballerine.

Mangio a televisore spento, sto bene; un abbraccio a tutti gli honesti impegnati a cacciare la tanta gente indegna e malavitosa che ci governa da mezzo secolo.

Buon we a tutto il M5S.

GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Commentatore certificato 12.07.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia da 20 anni le leggi e le manovre importanti si fanno a:

natale
pasqua ferragosto domeniche e festivita , mentre la gente e distratta!!

possibile che la vicenda berlusconi e piu importante delle leggi anti crisi??
popolo di dormiglioni!!
ce la rifaranno ancora sotto il naso!!

solo m5s!!

sandro bunkel Commentatore certificato 12.07.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Bè, vediamo chi tra del debbio e talese stasera mi farà vomitare di più, poi vi faccio sapere il vincitore.

Enzo Spataro 12.07.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il nuovo mantra in voga tra gli elettori del piddì:

piddì ,piddì
il mio amore è finito qui!

piddì piddì
il mio amore e' finito qui!

sulle note di :

https://www.youtube.com/watch?v=9_onP9uCbdo

p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

il nano dovrebbe essere condannato a risarcire tutti i danni che ha causàto all'Italia.

Carmelo M. 12.07.13 20:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

parlamentari pdl=

se non si realizzano grandi opere l'italia rischia di rimanrere indietro????

cioe'? se non si realizza la tav, o il ponte sullo stretto, oppure muos favorendo in ogni modo le nazioni che stanno mangiando l'italia, restiamo indietro???

a queste persone date il voto??

che cosa vuol dire me lo spiegate??

sandro bunkel Commentatore certificato 12.07.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Cemento...cazzo siamo nel 2013 e i politici-palazzinari ancora colano cemento per far soldi alla faccia dei piani regolatori. Continuate a votare PD PDL mi raccomando...vedrete che meraviglia di futuro

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.07.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO PENSO CHE I COMUNISTI ITALIANI E QUELLI DI SINISTRA CHE AVEVANO UN LINEA BEN PRECISA SI RIVOLTERANNO SUL CASO BERLUSCA ALMENO QUALCUNO CHE CREDE ANCORA, MA TUTTI STANNO A GUARDARE IL TERRORE DI FAR CADERE IL GOVERNO E PIU FORTE SONO TUTTI IN TRAPPOLA CON BERLUSCA, MENTRE PER EXPO IN ITALIA SONO TUTTI EXPO VEDI ITALIA 90 ANCHE LI MAFIE E MAFIE
L ITALIA E TUTTA UNA MAFIA MA ASPETTEREMO E QUALCUNO CADRA E IL M5* TRIOFERA SU TUTTI E FINALMENTE LA DEMOCRAZIA REGNERA E NON E UTOPIA CREDETEMI

antonio b., nibionno Commentatore certificato 12.07.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

questo e il tuo linguaggio ventennale che ci ha portato qui??

il linguaggio puo anche avere metaforicamente parlando un'altro significato?!

(LECCACULO)!!

http://www.youtube.com/watch?v=yVmSQcNp9RE

sandro bunkel Commentatore certificato 12.07.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

bondi ha pubblicamente minacciato: se b condannato, lascio la politica per sempre.
berlusconi: "zitto, cretino! ma da che parte stai?"

mister x, ravenna Commentatore certificato 12.07.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

LO SFACELO
Sono sempre più sfiduciato da questi quaquaraquà. Letta con la sua loquela naviga a bordo della sua lingua nei gorghi dei rinvii e delle falsificazioni. Il PD non sa più che pesci prendere. Il PDL che ne parliamo a fare. L'Italia che sprofonda sempre di più. I sacrifici degli italiani aumentano sempre di più in compenso il debito pubblico aumenta pure. I ministri economici hanno visioni di luce in fondo al tunnel ma saranno le solite visioni degli stati comatosi. Mamma mia questa volta anche il solito stellone italiano ci ha abbandonato!

giovanni. s 12.07.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna sconfiggere questa tendenza da parte della Politica di voler creare sviluppo dall'alto con mega progetti costosissimi nei quali si inserisce la malavita e che creano posti di lavoro fasulli che non portano niente al territorio se non una cementificazione che distrugge l'ambiente e allontana il turismo. Bisogna sconfiggere questa tendenza assurda della politica di creare sviluppo economico a spese dei cittadini. La politica che faccia bene la politica e cerchi di ridurre i suoi costi.

GIANCARLO SARTORETTO, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.07.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Siano stanchi in un mondo informatico si puo' fare un sito usando le ultime tecnologie no usare km di cemento e asfalto sprecati continuamente i nostri soldi per poi buttare via tutto coe le solite cose all'italiana ... Vedi mondiali ... Olimpiadi etc...

Vergona

Custodi Estensi 12.07.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

No comment. E una fotocopia di tutti gli eventi fatti in Italia , e la colpa spesso viene data alla criminalita . Ma se qualcuna indaga veramente escono nomi e cognomi di chi sto scempio lo ha fatto e continua a farlo . Io lo chiamerei il saccheggio da parte della destra e sinistra . Non a caso hanno speso milioni di euro i vari canditati come Pisapia come sindaco e Maroni come Governatore destra e sinistra. Non a caso il governo Letta la prima cosa che ha fatto commissario e soldi per Expo..Se noi tutti vorremmo oggi gia ci sarebbero gli estremi per non spendere neanche più un euro. La stessa cosa succede al paese , destra e sinistra saccheggiano l Italia in nome della politica fasulla che li sprona .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 12.07.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

la supponenza è peggio dell'ignoranza ma in questo caso suppongo che cosentino non sia stato ricandidato perchè si è rifiutato di dare i soldi per l'expo,ne aveva previsto, da buon casertano, il fallimento...

aldo delli carri 12.07.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

expo...però potremmo usarlo per mettere in esposizione un stand..."come fa fallire un paese"...bye..bye italia hanno voglia di urlare i lavoratori...mettetevi l'animo in pace..prima o poi licenzieranno tutti...l'imprenditori non ne vogliono più sapere di questo andazzo..(made in italy)del teatrino della partitocrazia italiana!!delle intese,inciuci,accordi sottobanco...e hanno ragione..l'economia non aspetta e chi investe vuole "guadagnare" senza essere strozzato dalla Burocrazia,Fisco,capetti di turno,signorotti locali..ecc!fanno armi e bagagli e se ne vanno..!!e non possiamo dargli torto..!
la responsabilità è di chi ha votato questi partiti...in testa PDL,PD-L e lista Monti..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 12.07.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

E adesso pure la revoca di un'estradizione. Io sono italiano, e non voglio fare 'sto cazzo di figure di merda con l'estero. C'è da vergognarsi. Tutto perché sotto c'è sempre da fare favori a Berlusconi. Ma che cazzo me ne frega, di fare favori a Berlusconi??????????

Giorgio C. Commentatore certificato 12.07.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Ora TG3:
Berlusconi: sarò assolto!
Cazzo e da quando la cassazione assolve?
La Cassazione verifica solo se sono state applicate regolarmente le leggi e se sono state seguite nel processo le dovute regole!
Infatti la cassazione non dà un giudizio,ma cassa! Cioè cancella in questo caso "cancella "il ricorso del cavaliere,non certo il giudizio del tribunale.
Haoooo....ma gli Italiani si bevono di tutto,ma se questo lo dicesse merdaset non ci sarebbe da meravigliarsi,ma detto dalla Rai....dimostra di essere al servizio di Merdaset.
Tutto questo con relativa intervista.
Grazie Rai ed io pago il canone!

oreste m*****, sp Commentatore certificato 12.07.13 19:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

pd e pdl, due chiappe dello stesso culo...

carlo c., ar Commentatore certificato 12.07.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE PENA!
CHE PENA!
CHE PENA!

Una proposta: dare maggiore risalto a questi temi anche fuori dal BLOG, puntando su comunicazione semplice, dati, rapidità.

NON CI SONO VERAMENTE PIU' PAROLE...
PER NON DIRE DI MOSE

Mose' DIVISE LE ACQUE
MOSE DIVISE I FLUSSI ...di cassa

VERGOGNITALIA

BAMBINI (mafiosi, ladri, furbetti, evasori.. ecc.)VS UOMINI

AVEVA RAGIONE PREZZOLINI??? confrontate il pensiero di Prezzolini.
L'Italia si sta 'meridionalizzando' (i.e. mafia)?

POVERA POVERA POVERA POVERA ITA-GLIA


UN BRAVO E UN BUON CAFFE' AL SINDACO PISAPIPPA

EUUIUA EUUIUA EUUIUA PISA- DI -PIPPA

VOTO: MAI PERVENUTO

SVEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEGLIA

Federico B., Estero Commentatore certificato 12.07.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

cronache dal futuro

anno 2023

breaking news!!!

il presidente del consiglio berlusconi accompognato dal vice, il segretario entrante del piddì, est partito per un viaggio all'estero dove incontrerà tutti i maggiori leader mondiali.

vi terremo aggiornati.
stay tuned!

p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

ancora una volta siamo bloccati con i problemi di Berlusconi e venti anni che andiamo avanti con questo sistema il governo paralizzato e ricattato intanto il paese e alla paralisi totale vorrei che il berlusca andasse in penzione o venisse sollevato il palese conflitto di interesse cui dispone e il suo potere mediatico nel apparire in tv quando vuole e come vuole si è permesso molte volte di intervenire in diretta contro i giornalisti che erano contrari alla sua politica questo la dice tutta sul potere cui dispone noi cittadini normali non disponiamo di mezzi televisivi potenti e mezzi politici potenti quindi bisogna sollevare conflitto interessi evidente e collusioni politiche tramite introiti pubblicitari delle lobby che lo proteggono deve andare in pensione il Berlusconi o deve svendere tv e giornali altrimenti palese conflitto di interesse e i poteri che utilizza per difendere con leggi a personam vedi legge Gasparri e legge su analogico per emittenti mediaset senza licenza posseduta-----

antony.gentile 12.07.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Ed il tutto in aree che hanno richiesto bonifica per via di tossivo nocivi. Un meraviglioso quadretto tutto italiano. Non solo si naviga a vista per quanto riguarda le spese, ma per quel che riguarda il progetto degli "eventuali ritorni futuri" di una simile esposizione, si naviga tra le mafiose nebbie. Non c'è che dire. Dopo aver letto quest'esauriente informazione, più che rabbia mista a tristezza e vuoto, mi viene un'immagine: costretto a salire su un ring con mani e piedi legati appeso a un filo sottile quasi invisibile ma forte ed inesorabile, per un match con in palio la mia vita e quella della mia famiglia: una specie di sacco penzolante pronto a prendere botte da orbi. Ma invece non succede niente. Sono appeso lì da un mucchio d'anni e dondolo come un impiccato che non vuole morire.

rino lagomarino Commentatore certificato 12.07.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Caro Beppe, con il tuo appoggio al referendum aiuti Berlusconi. Ripensaci - """

il resto su:

http://www.antoniodipietro.it/

ps
ma la bonino est radicale?

p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Fuori Tema.

"Kazakistan, Italia revoca espulsione della moglie del dissidente Ablyazov"

PERTANTO ORA MANDIAMO IL TESTA DI (CAZZO)CUOIO ALFANO E I NEI PROMOSSI TESTA DI CUOIO DELLA DIGOS (promossi per il blitz, 60 tra Digos, servizi e questurini e qualche carabiniere SISMI) in KAZAKISTAN A RECUPERARE, RIPORTARE INDIETRO LA MOGLIE E LA FIGLIA DI ABLYAZOV..

CORTESEMENTE E' POSSIBILE CHE QUALCHE ONOREVOLE DEL MOVIMENTO OLTRE A CHIEDERE INFO CON IL QUESTION-TIME, POSSA RIVOLGERE LA RICHIESTA ALLA BONINO SE E' IL CASO DI DENUNCIARE "IL SEQUESTRO " A STRASBURGO O ALLE NAZIONI UNITE? sembra una stronzata, ma quanto è successo, formalmente e sostanzialmente è peggio del sequestro di Abu Omar (questo ultimo fu sequestrato per fare una cortesia alla CIA e agli Americani, mentre la figlia e la moglie di Ablyazof sono stati sequestrati per fare una cortesia al nano di arcore che si è sentito doveroso acconsentire le bramosie del suo pari dittatore Kazako) FARE PROCESSARE ALFANO, IL NANO DI ARCORE SUO CAPO PARTITO E GLI AGENTI CHE HANNO PARTECIPATO IL SEQUESTRO (e pure promossi sul campo per evitare che parlassero, come il caso della nipote di Mubarak insegna) E' UNA LEZIONE DI CIVILTA'!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 12.07.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Proposta di modifica delle "Regole" moVimento 5 stelle


Modifica della parte dove dice "Massimo due mandati" con "Massimo due mandati o 10 anni"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 12.07.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mandiamoli tutti a casa stì ladri Andiamo in piazza e ribaltiamo il parlamento a suon di strilli li deve senti anche la Merkel che in questo momento non gli va che si gridi in piazza
grazie

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 12.07.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Certo che fra incandidabilità ed incompatibilità...c'è una bella differenza!
Vuoi vedere che Zanda ha chiesto consigli a ma-va-là!

oreste m*****, sp Commentatore certificato 12.07.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

. Gli emendamenti ripeto non servono a niente. E’ come se uno volesse abbattere un castello tirando sassetti contro le mura. Bisogna entrarci dentro e cominciare a demolire le impalcature marce per poi rimpiazzarle con delle vere, nuove “oneste” funzionanti. Molti di M5S lo hanno capito e si stanno dissociando, questo deve far riflettere Beppe e intraprendere una via più coraggiosa. Gli chiedono di fare qualcosa di concreto e di visibile. Ed ecco perché, secondo me, è andato a parlare con Napolitano pur sapendo di non ottenere un bel niente. Mi duole dirlo perché credo che Beppe sia sincero e un combattente. Adesso però apra la seconda fase. Qualcuno ha detto che aveva vinto il biglietto della lotteria e poi l’ha gettato. Io credo invece che l’abbia messo in un cassetto, si tratta di andare a riprenderlo. .

Massimo P. Commentatore certificato 12.07.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

La prima fase Grillo l’ha compiuta e ha preso 110 e lode. La seconda non l’ha neppure iniziata. (ha rischiato anche grosso durante l’elezione del capo dello stato gridando al golpe. Un paio d’anni fa alcuni nervosi studenti stavano facendo una protesta con striscioni davanti a Palazzo Madama. Sono stati arrestati, processati e carcerati. Chissà se qualcuno gliel’ha detto) Posso anche sbagliarmi ma per demolire un sistema bisogna attaccarlo entrandoci dentro e disarcionare coloro che lo detengono. Questo Grillo lo potrebbe fare perché avrebbe i numero e le persone giuste cominciando da lui stesso. E’ perfettamente inutile emettere emendamenti ,mozioni perché tanto non verranno mai cagati proprio! E’ questo che Grillo vuole? Poter continuare stare alla finestra ad attaccare? Credo e spero di no. Li vuole mandare a casa. Giustissimo. Ma come? Non mi sembra che stia accadendo niente in tal senso. Poi chiediamoci: perché Grillo ha straperso alle amministrative ? Perché gli italiani speravano in lui per un vero cambio di marcia. Vogliono fatti. Vogliono vederlo combattere in parlamento e non solo nei blog !. Quel che ci urla addosso lo deve fare con chi detiene il potere. Da pari a pari. Noi tutti lo sosterremmo. Ormai strillare nelle piazze non serve più. Non aspetti molto perché il suo carisma è molto alto ma sta scemando.

Massimo P. Commentatore certificato 12.07.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video di Grillo (consiglio a tutti di vederlo su youtube) con i giornalisti dopo l’incontro con Napolitano. Vorrei dire la mia in proposito.
Non mi è chiara, anche se un’idea cel’ho, la motivazione di questo incontro. Grillo, a quanto dice, ha parlato con il capo dello stato facendo un check-list dei danni (che condivido pienamente in tutto e per tutto) del nostro paese e relativa emergenza. Alla fine di questa check-list al capo dello stato è stato chiesto di emettere un comunicato televisivo ai cittadini riguardante la grave situazione con lo scopo di dare una scossa al governo e se niente accade arrivare a sciogliere le camere. Spiegherò piu avanti secondo me il vero motivo di questo incontro. Poi con i giornalisti ha enunciato tutti i problemi che attanagliano il nostro paese addossando la colpa tout court all ‘intera classe politica in essere. Poi ha menzionato dei suoi giri col camper nei comuni per “svegliare gli animi “. Tutti attoniti dalle televisioni dalle notizie distorte o non dette. Su questo punto non possiamo esserne che grati, tant’ che s’è beccato il 25% dei consensi elettorali. Una persona come lui potrebbe essere non solo utile ma anche determinante per cambiare REALMENTE una classe politica impregnata da corrotti e corruttori, faccendieri e manager con le pezze al culo. Lui rappresenterebbe un faro onesto per le persone oneste. Un riferimento a cui dare tutta la nostra solidarietà. Però, c’è un però.
Da una tale veemenza uno si aspetterebbe anche dei fatti. I lupi esistono, e non è utile a nessuno stare alla finestra gridando “al lupo al lupo!”. Occorre mettersi in gioco realmente, e non solo con il web.
La prima fase Grillo l’ha compiuta e ha preso 110 e lode. La seconda non l’ha neppure iniziata. (ha rischiato anche grosso durante l’elezione del capo dello stato gridando al golpe. Un paio d’anni fa alcuni nervosi studenti stavano facendo una protesta con striscioni davanti a Palazzo Madama. Sono stati arrestati, processat

Massimo P. Commentatore certificato 12.07.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me ha ragione DiPietro

http://www.antoniodipietro.it/2013/07/caro-beppe-con-il-tuo-appoggio-al-referendum-aiuti-berlusconi-ripensaci

Armando ., Milano Commentatore certificato 12.07.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Per essere in tema:
Ma è mai possibile che un Sindaco ed una Giunt nuova che si insedia non possa boccare i progetti o le azioni nefaste dell'amministrazione precedente?
Ma siamo pazzi è possibile che i cittadini non possano dimostrare(rischio la galera).
Possibile che i cittadini non abbiano parola?
E' una vergogna!
E questa la chiamate democrazia?
Noooo questo è un regime bello e buono e proprio per questo sono "tutti uguali".
Viva il m5* il resto è...merda!

oreste m*****, sp Commentatore certificato 12.07.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Allora grande Bepun,
quando il nonno nanni andra' in diretta alla tv nazionale
dovra'anche scusarsi con tutto il globo tarracqueo
che Expo non si fara'
in quanto noi i soldi per finire le piramidi di Milano non li abbiamo,
gia' un duomo in x secoli e' stato costruito, direi che i massoni possono essere a posto cosi'.
E non siamo d'accordo con tutto quel cemento a go-go che ci ammorbera' il territorio gia' in difficolta'-
Ho assistito ad una riunione con i preposti alla ricezione per protagonisti.
Ho dovuto mettere la musica all'ipod erano insentibili;
altro che mafia del cemento!
la mafia e' nelle zucche piene di merda che maneggiano tanti quattrini per lo piu' non loro.
I settori sono omnicomprensivi.

mary dg 12.07.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

hanno complottato questo governo per "senso di responsabilità" per dire ... che i figi sono tutti uguali...... grazie letta adesso arrivo alla fine del mese sottraendo in egual misura risorse ai miei figli.
MCS DEVE AVERE UNA TV.

felix 12.07.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
UN GRAZIE A LUIGI FRANCO ERP L'INTERVISTA. E' FIN TROPPO CHIARO CHE L'EXPO E' E SARA UN MEGA FALLIMENTO DELLA POLITICA
ALVISE

alvise fossa 12.07.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Quindi sembra che in Italia l'unico problema sia Berlusconi.
Tutto il resto è fuffa!

oreste m*****, sp Commentatore certificato 12.07.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che orrore! E’ come se l’Italia fosse governata dai draghi di Komodo, se la stanno sbranando a pezzi. Io vorrei sapere che senso ha quando questi draghi preistorici, ci dicono di assumersi la responsabilità di quello che fanno. C’è mai stato qualcuno finora che abbia pagato, con la vita, con l’ergastolo o semplicemente con la galera i furti, lo spreco di denaro pubblico, le opere inutili, oltretutto mai portate a termine? E’ mai possibile che paghiamo un milione di teste di c…o senza avere perlomeno un responsabile, al quale ricorrere quando vengono compiuti crimini contro l’amministrazione e di conseguenza contro gli italiani? NO! Nessuno mai è riuscito a sapere chi siano i responsabili. Nessuno sa chi sono quelli che stanno facendo del nostro paese il regno della malavita. Proprio come nelle migliori organizzazioni per delinquere, si coprono tra loro per impedire che giustizia sia fatta. Il Presidente della Repubblica, che è la più alta carica dello Stato ci risponde che non ha facoltà di intervenire e a chi spetta intervenire per fermare questi crimini? Ci prendono per i fondelli dicendo che lo Stato siamo noi e perché veniamo estromessi da qualsiasi decisione? A chi spetta difendere la popolazione quando è il governo ad usare violenza contro di essa? Siamo noi i loro datori di lavoro e perché non ci possiamo permettere di licenziarli quando non fanno il loro dovere, mentre senza nessuna ragione tutti gli altri datori di lavoro, possono licenziare i dipendenti? Ma che razza di mondo noi stiamo contribuendo a creare? Perché nonostante tutto siamo anche noi responsabili dello sfascio, dovremmo ribellarci alla loro violenza morale ed economica piuttosto di subirla passivamente, come se tutto questo fosse un opera soprannaturale.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 12.07.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Quindi tutto sommato Napolitano è come se avesse dato l'incarico di formare il governo a Berlusconi o no?
D'altra parte a quell'incontro notturno ci andarono Bersani,Monti ed Alfano(il tirapiedi di B.)

oreste m*****, sp Commentatore certificato 12.07.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

l'expo alla fine sara' un mega centro commerciale completamente a carico dei contribuenti, una specie di disneyland a carrelli.

Budda - Seattle 12.07.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe. in Italia con le chiacchiere o col voto ,come si suol dire democratico, non ci liberemo mai da questa cattiva amministrazione e ancor di più la mala vita diventerà sempre più potente. Mi dispiace dirlo, so che su questo non sei d'accordo ,forse non lo sono neppure io, l'unica via d'uscita è che si ritorni ad un governo forte, del tipo come quello del regime fascista, d'altro canto al cittadino comune cosa interessa se non il lavoro e la tranquillità economica. Dirai c'è costato un guerra persa, certo il periodo che stiamo percorrendo non è roseo, risultati forse sono ancora più disastrosi, cosa vuoi che dica se devo morire preferisco che avvenga con dignità.

Giuseppe Santonastaso, Oristano Commentatore certificato 12.07.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma alle elezioni per essere votati hanno detto queste cose agli elettori ?
Hanno preso voti spiegando che avrebbero fatto governi e leggi con il PDL ?
Gli elettori erano consapevoli di votare gli alleati di Berlusconi ?
Hanno convinto gli elettori che in nome di una maggioranza di governo avrebbero accondisceso a qualsiasi richiesta dalla sospensione del parlamento alla eleggibilità ?
Hanno vinto le elezioni in nome dell'expo degli f35 della tav del muos degli inceneritori del presidenzialismo delle province della pacificazione?
Al netto del libero mandato chi ha votato per loro è stato avvisato che una volta in parlamento queste persone non avrebbero mantenuto una sola parola data ?
Hanno detto agli elettori che lì dentro di sinistra c'è rimasto solo il rosso del simbolo ?
Ma soprattutto data la democrazia interna vigente ora gli elettori del Partito Democratico hanno la possibilità di contestare i propri rappresentanti le loro azioni e di chiederne le dimissioni ?
Così giusto per capire se sono tutti daccordo con il loro operato.
Se si andiamo bene....

dario rulli, aosta Commentatore certificato 12.07.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa a chiedere un extra costo pari a quasi il 50% della cifra dopo l'assegnazione di un appalto

Io ho fittato un appartamento e nel chiedere il preventivo per una piccolissima ristrutturazione una delle voci principali era lo smaltimento dei rifiuti, che faceva costo!

Comunque i punti che oltretutto bisognerebbe analizzare seriamente dal momento che è tutto in mano alla criminalità sono:
1 qualità della bonifica
2 qualità dei materiali di costruzione
3 qualità dei servizi offerti

Tutte queste cose, qualora l'expo possa realmente servire a qualcosa per il paese, saranno seriamente compromesse da queste "mani" criminali

Mi sa che ci qui ci sarà il danno e pure la beffa!

Luca Urciuolo 12.07.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

La crisi politica ed economica italiana, la incapacità di trovare soluzioni condivise , ha
un nome, un soggetto che l'ha generata e coloro che l'hanno ingigantita. Si chiama :
politica economica ed industriale e pensiero culturale del centro destra, un fallimento
completo in Italia e in Europa. Altro che M5S, imputato di tutto !! In seguito la fragile
politica della sinistra senza strategie per arginare il declino ed infine diventare complici.
Il pdl è il problema in Italia. Usa la politica come potere politico, per propri interessi,
per pochi, così tutti coloro che si identificano in quel pensiero si illudono di godere di
benefici economici, fiscali, istituzionali e di giustizia che a loro non spettano, sono
irreali, incostituzionali, per poi decidere, aprendo gli occhi in ritardo, di delocalizzare
le proprie aziende. Seguire b. vuol dire immischiarsi in un processo di declino che condanna tutte le aziende che fanno capo agli imprenditori di centro destra. Una confusione tra
politica ed economia che l'Italia non merita e il pdl non potrà mai risolvere. Le aziende di
b., della santanchè restano in Italia, crescono, le altre, le migliori, nei settori più
diversi, vanno via. Un motivo c'è. Mai nessun altro imprenditore o leader politico potrà
nascere in Italia con questo presupposto. Un collettivo di falsi aristocratici,
esibizionisti, generatori di immensi danni, che nulla hanno da insegnare ai veri imprenditori italiani, dal semplice artigiano, dal piccolo negoziante al proprietario di medie aziende fino al grande industriale. Un pessimo esempio in tutto, che ci lascia a pancia vuota. La ricetta del centro destra, per farci uscire dalla crisi, non serve all'Italia. Lo dimostrano le
esperienze negative di precedenti governi. Il pdl e i parlamentari da zoo, non servono alla
politica italiana. Pdl vuol dire aumentare le diseguaglianze, le ingiustizie fra cittadini
ed aumentare la povertà economica, senza parlare di tutto il resto.

davide di noia, Torino Commentatore certificato 12.07.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Nell'expo ci mettiamo il made in italy, quindi si farebbe prima a costruirlo in Cina. Il problema è la competitività? Si, con la mafia locale.

fabio martello Commentatore certificato 12.07.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

CHE GRAN BOTTA DI CULO

Di tutte le cose che c'erano in palio vedi olimpiadi,mondiali,europei,L'Italia e'riuscita ad aggiudicarsi l'evento del secolo il mitico Expo.Se vivessimo nell'800 sarebbe una gran cosa,ma siamo nel 2013 e non serve praticamente a nulla.In Cina ha registrato un affluenza di 65 milioni di visitatori,di cui il 95%era cinese e'come fatte le giuste proporzioni,il nostro Expo fosse visitato da 6500 italiani.Il governo cinese ha optato per l'expo per permettere alle popolazioni rurali(Più di un miliardo di persone),prive di mezzi di comunicazione di conoscere il Paese e parte del mondo.Tutti i paesi economicamente forti si sono tenuti alla larga nel presentare la propria candidatura.Ci sarà un motivo?

Fabrizio Scotti 12.07.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

se avete tempo vi consiglio di guardare questa bella intervista a Di Battista

http://www.youtube.com/watch?v=KAAI3Uj2KDE&feature=c4-overview&list=UUfsfr3fcHAZAsDYF0zNbZ7Q

ema d. Commentatore certificato 12.07.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

EXPO: 'NA BELLA SOLA!

Costa un botto, nun serve a un caxxo e ce riempie de debiti!

Ma a chi caxxo serve?

Ecco, a chi serve ce da un'indicazione su quelli che dovemo annà a pijà de petto!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.07.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

A scanso di equivoci NON SONO MAI STATO, NON SONO NE MAI SARO' GRILLINO.... per me rappresentate veramente un movimento populista con forti derive autoritarie e quslunquiste...ma qualunque cosa io pensi di voi, ciò che il partiro che ho votato per una vita seguendolo in tutte le sue migrazioni E' VERAMENTE VERGOGNOSO... cambiare la legge sull' ineleggibilità per farla diventare incompatibilità è una porcata unica che oltretutto ci porta a livello del pdl nelle leggi ad personam... onestamente vedo solo l' opzione militare-violenta per porre fine a questo regime e schifo

jack bauer Commentatore certificato 12.07.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La “berlusconite” virale
In questi giorni è manifesta, anche se non è la prima volta, l’incapacità del Parlamento italiano di fare delle scelte giuste. Dopo alcuni mesi dalle ultime elezioni ci troviamo impantanati con un governo dalle cosiddette “larghe intese” sotto la minaccia quotidiana di una crisi da parte del Pdl. Di riflesso il Parlamento continua a legiferare su “commissione” da parte di un esecutivo incapace, a sua volta, d’essere determinato nelle sue scelte di fondo. Nemmeno il “manrovescio” inferto dal Capo dello stato nel suo discorso alle camere in occasione della sua rielezione, e il suo invito esplicito a porre mano alle riforme incominciando da quella elettorale, riesce a scuotere un parlamento sempre più ingessato.
Il tutto ruota intorno alla figura di un uomo che con i suoi intrighi ha reso sempre più ingovernabile il paese. La sua presenza non permette una riforma della giustizia che non sia di parte. Non consente una riforma fiscale perché potrebbe reintrodurre la sanzione penale del falso in bilancio. Ha fatto man bassa di audience elettorale e ora ber bocca del suo attaché rigira la pizza e accusa Rai tre di aver dato più ascolto al Pd.
Quest’ultimo è l’ombra di se stesso. Dopo aver giurato e spergiurato in campagna elettorale affermando che era l’unico partito che poteva opporsi a Berlusconi non solo è riuscito a fargli recuperare i suoi dieci punti percentuali, che dividevano i due partiti, ma ha rischiato di farsi superare al foto finish. Perché non diamo una dimostrazione di orgoglio recuperato e di coerenza mandando, tanto per cominciare, fuori dalle aule parlamentari chi avrebbe dovuto mai esserci? (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)

Riccardo Alfonso, Roma Commentatore certificato 12.07.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Anche se non riguarda l'argomento in questione, vi allego questa legge spagnola che determina il tetto pensionistico....come vedrete la situazione e? "quasi come in italia"....

Ley de presupuestos Artículo 42. Limitación del señalamiento inicial de las pensiones públicas

El importe a percibir como consecuencia del señalamiento inicial de las pensiones públicas enumeradas en el artículo 42 de la Ley 37/1988, de 28 de diciembre, de Presupuestos Generales del Estado para 1989, no podrá superar, durante el año 2013, la cuantía íntegra de 2.548,12 euros mensuales, sin perjuicio de las pagas extraordinarias que pudieran corresponder a su titular, cuya cuantía también estará afectada por el citado límite.

No obstante lo dispuesto en el párrafo anterior, si el pensionista tuviera derecho a percibir menos o más de 14 pagas al año, incluidas las extraordinarias, dicho límite mensual deberá ser adecuado a efectos de que se alcance o no supere la cuantía íntegra anual de 35.673,68 euros

Massimo Merlano 12.07.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

I Governatori delleRegioni di questo Paese hanno causato danni incalcolabili da decenni ai loro cittadini . Non li hanno mai rispettati, tutelati, protetti, dando potere immenso ai costruttori ,in cambio di favori e denaro.Un esempio eclatante è la carriera del'ex Presidente del Consiglio come imprenditore - costruttore in Lombardia.
I costruttori si sono appropriati del nostro territorio in maniera selvaggia ,violando tutti i parametri dell'Urbanistica più moderna ma perché è stato permesso loro di impostare la loro attività con tutto questo potere.
Qui da noi le parole ambiente, tutela del territorio, pianificazione urbana ,vincoli paesaggistici sono fantasie di quelli che le hanno inventate ma, mai rispettate dagli addetti ai lavori. Il nostro è un territorio offeso dall'urbanistica cosiddetta moderna i cui prottagonisti non si sono mai occupati della missione princièpale di tale disciplina : mettersi a disposizione del territorio nel quale intervenire per fare la felicità degli abitanti e di migliorarne la qualità della loro vita .Sembrano parole uscite da una favola. I risultati sono evidenti in ogni Regione e l'Expo è solo uno dei tanti e inutili disastri annunciati ma, anche nel nostro recente passato altri grandi scandali si sono verificati per poi finire nel solito assordante silenzio dell'abitudine: (vedi lavori per il Giubileo a Roma, lavori per le Olimpiadi invernali a Torino, lavori per il G8 alla Maddalena in Sardegna,),solo per citarne i più eclatanti.
Dopo un po' di bufera sollevata dai soliti informati, tutto tace e, i soliti ladroni aspettano il prossimo turno per arricchirsi impunemente ai nostri danni.

alessandra mammola 12.07.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

ce stanno a tassare anche l'aria e c'hanno 16 miliardi da buttare???... se poi se somma la tav, il ponte, gli aerei.....

carlo c., ar Commentatore certificato 12.07.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Expo un affare per il paese? No ma sicuramente un affare per le mafie. Un Expo fatto in un momento di crisi del mattone per dare lavoro ai soliti. Ma poi infondo che minchia è l'expo? C'è lo siamo mai chiesti? Qualcuno ha motivato le ingenti spese? Qualcuno ha chiarito, spiegato di cosa si tratta veramente? No, basta dire lavoro, sviluppo, le solite parolone magiche buone da usare quando c'è da prendere e spendere soldi pubblici.

Luca 12.07.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

BAIL-IN & BAIL-OUT (IL PRELIEVO FORZOSO) ! ! !

http://pinoz6700.blogspot.it/2013/07/banche-il-prelievo-forzoso-diventa.html

G. 12.07.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma sì, 580 miliardi di crediti inesatti dallo Stato per incapacità e noi con le pezze al culo.
Visto che abbiamo fatto un patto con la mafia, perché non affidiamo ai mafiosi la riscossione delle tasse e dei contributi??????
Tranquilli, tranquilli era solo una provocazione.....

Arnaldo . Commentatore certificato 12.07.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma state veramente pensando ad una alleanza con il PD?Quelli che continuano a leccare il c.ulo a Berlusconi?Ma state diventando come loro?Io non ho ancora letto Vs smentite!!!!

romano 12.07.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

non vedo tutta questa contrarietà all'expo, un avvenimento importante quanto le Olimpiadi per un paese che ospita l'evento e che puo' dare opportunità di lavoro anche se precario ma ben venga!
Se x il rischio delle eco-mafie si deve bloccare il progresso di espansione e sviluppo urbano di una città come Milano che è in continuo fermento mi sembra ASSURDO!

E basta ospitare onanisti del fatto quotidiano... hanno già il loro spazio per blaterare conati in favore di uno stato di polizia!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 12.07.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono quelli che chiedevano l'alleanza del M5S col pd?
Gli sputerei in un occhio.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 12.07.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Caspita e il M5S sarebbe quello che ha permesso di governare a berlusconi.
IL PARTITO DEMOCRATICO E' UNA GRAN FIGURA DI MERDA E' INDIFENDIBILE.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 12.07.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Il PD cancella la norma sulla ineleggibilita di b
E' la fine del mondo, questa!

mariuccia rollo Commentatore certificato 12.07.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il bacio del piddino.
Legge ad personam presentata da Zanda.
Zanda quello della legge anti-Movimento...
Da ineleggibile a incompatibile.
Cos'altro ancora si deve RIMANGIARE di tutto quello che ha promesso agli elettori questo partito..?!?!?
Neanche Bondi Alfano e Nitto Palma sarebbero riusciti in questa immpresa.
Almeno la smettessero con questa tragica pantomima sono uguali e basta.
Sono la stessa cosa e difendono gli stessi interessi.
Liberate l'Italia da questa menzogna.
Renzi o Carfagna basta che se magna...
e noi dovevamo dare la fiducia a costoro ?
Meglio limonare Giuda è più serio....

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 12.07.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma sì, asfaltiamo tutto!
Mettiamo tanti bei soldini in tasca alle mafie che così se ne vanno a vivere ai tropici e noi ci compriamo i roller. Ci divertiamo come matti!


Monica R., PR Commentatore certificato 12.07.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema più grande che ha il M5S è trasmettere la conoscenza agli itaglioti affinchè gli stessi prendano atto di quanto e come i nostri ben pensanti politici ci hanno governato sino ad ora. E il M5S sta tirando fuori dai "palazzi" il marciume più schifoso che ci sia sulla terra. Bene o male noi attraverso il/i blog, o leggendo il FattoQuotidiano ne veniamo a conoscenza... ma tutti gli altri? Quanti degli 8Ml che hanno votato il M5S ne stanno venendo a conoscenza? Quanti gli altri?
Come dice Grillo dobbiamo veramente rimboccarci le maniche altrimenti non ne usciamo fuori.

Ben Monaco 12.07.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Ai greci hanno raccontato che le olimpiadi erano un'imperdibile occasione per originare la ripresa economica ed abbiamo visto com'è finita.

Ora agli italioti vengono a raccontare la stessa panzana. Non servono costosissime rassegne organizzate a colpi di grandi opere (in gran parte inutili) per ottenere una ripresa durevole. Servono riforme ed una sensibile riduzione della pressione fiscale. L'expo è solo un pretesto per alimentare il magna magna politico-mafioso.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.07.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo articolo meno male che ci sono ancora giornalisti con la G maiuscola.

Piccolo OT: il PDmenoelle sta partorendo una nuova proposta per salvare il nano di Arcore il suo fedele alleato da 20 anni. Una piccola legge che posticipa di 1 anno l'ineleggibilità e la cambia in incompatibilità.

Bravi PDini gli amici si vedono nel momento del bisogno tanto i vostri elettori visto come sono svegli continueranno a votarvi.

Un saluto al partito unico dal M5S

Luca P., Roma Commentatore certificato 12.07.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

UN GRANDE BUCO NERO!!DOVE BUTTARE I NOSTRI SOLDI.

NANDO C 12.07.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

LA PORTANTE E' SEMPRE LA STESSA.

Quando l'Italia ha scoperto il cemento è iniziata la sua fine.
Il cemento permette di costruire edifici alti,quindi molti appartamenti in spazi ristretti.
Il problema Italiano è che si pensa ad innalzare, ad allargare mentre i servizi passano in second'ordine.
Guardiamo ad esempio ai parcheggi dove ci sono molti palazzi alti sono scarsi,come le vie di affluenza,i servizi fognari,elettrici,telefonici e tutta la rete di servizi indotti.
Costruzioni più basse avrebbero permesso una qualità di vita migliore e l'impiego di materiali meno costosi e più ecocompatibili,maggiore quantità di verde per metro quadrato e minori scavi e trivellazioni che sono i costi più esosi nelle costruzioni.
Non sono il nemico del cemento ma questo composto comunque è altamente inquinante,invadente e poco riciclabile.
D'accordo per ponti,strade e autostrade ma che senso ha cementificare senza una visione futura della densità abitativa o della distribuzione del traffico per quanto riguarda le grandi arterie.
Che senso ha impiegare milioni di metri cubi di cemento e sfondare una montagna bellissima per costruire una linea ferroviaria su cui non transiteranno treni?
La portante è sempre la stessa è quella che da anni soffoca la nazione disboscando e costruendo, creando isole di calore nelle metropoli Italiane.
E' la mafia del cemento,la lobby delle costruzioni,le società dei palazzinari.
Tutte hanno come comune denominatore la politica che da concessioni,appalti,vara leggi e stanzia finanziamenti.
Quella zavorra burocratica che è stata inventata per drenare soldi dalle tasche degli imprenditori onesti e della comunità per mantenere la razza infame che si nutre di cemento.
Il cemento da lavoro,precario ma lo da in compenso distrugge il territorio desertificandolo e denaturalizzandolo togliendo altrettanto opportunità lavorative alla nazione.
Non sono contro le costruzioni se non invadono la natura ma questa nazione sta affondando sotto il cemento.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 12.07.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

ormai scrivo poco.tanto a che serve?siamo in pieno medioevo e di certo non ne usciremo con le chiacchiere.il m5s è serio ed anche utile ma,non mi pare adeguato alla bisogna.

vito asaro 12.07.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Nemmeno nel mezzo del dissesto finanziario e con il muso che sta andando a sbattere contro il muro del default, i vecchi 2 comitati d'affari camuffati da partiti politici perdono il loro insaziabile appetito. Vorrebbero farsi un'altra mega pappata, in piena crisi economica, alle spalle dei contribuenti italioti.
Hanno già pianificato come spartirsi pagnotte e companatico senza interferire sulla pappatoia dell'altro partito d'affari in combutta (così come hanno sempre fatto). Andando d'amicizia e d'accordo tra amici di pseudo destra e sinistra si gusta meglio l'abbuffata e se qualcuno si lamenta, poichè non ancora sazio, lo si accontenta con abbondanti porzioni di debito pubblico.
PD e PDL vogliono continuare a mangiare assieme e si sono alleati per quello!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.07.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Per L'Expo 2015 vale la regola dei Mondiali '90.
Costi decuplicati grazie a malaffare e corruzione.
Inutili cattedrali di cemento abbandonate ristrutturate o abbattute nel giro di pochi anni con costi aggiuntivi e interminabili.
Impatto turistico basso e limitato al solo evento.
Ritorno economico sulla popolazione irrilevante.
Ritorno economico sulla politica straripante.
In sintesi : seimila miliardi preventivati
dodicimila spesi,ancora oggi paghiamo circa 50 milioni di euro l'anno di mutui....
Facciamo questo altro regalo alle future generazioni...

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 12.07.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Il tema proposto per la Expo è
Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita
In Italia questo bellissimo pensiero è stato travisato... perchè siamo in itaGlia
I nostri benpensanti politici hanno trovato, dopo i mondiali del 2002 a Milano, un'altra bella mucca da mungere... altro che Nutrire il Pianeta....

Ben Monaco 12.07.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Faranno a gara per rubare sti soldi e noi elettori capre che per l'enneisma volta assistiamo a questo ladrocinio senza dire nulla

leonardo t., terni Commentatore certificato 12.07.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma cos'altro aspettiamo ancora?
Anche Indesit va via. Idem Pernigotti. Fiat in Croazia, Ilva sull'orlo del baratro, Divani & Divani, senza contare le migliaia di aziende già chiuse.

Perchè continuano a prolungarci questa agonia?
Abbiate pietà di noi, alzate bandiera bianca, arrendetevi. Siamo falliti tutti. Non ci sono più neanche i soldi per pagare le bollette.
Cos'altro vogliono ancora da noi?

Mindorsar 12.07.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma non capisco.... sul serio fanno una cosa per buttarla subito giù appena usata?.. ma merita?...

carlo c., ar Commentatore certificato 12.07.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/12/ineleggibilita-berlusconi-disegno-di-legge-del-pd-diventi-incompatibilita/654070/

La battaglia se siano più coglioni cerebrolesi gli elettori del PD o del PDL è veramente aperta.

ROBE DA MATTI. Incredibile. Se io fossi uno che ha votato PD andrei a bruciare le sedi!

Thorn Re Commentatore certificato 12.07.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

Video footage: Soldiers detain Palestinian five-year-old in Hebron

http://www.btselem.org/


dato che qualcuno:) prima mi aveva dato un consiglio amichevole, io ribadisco che quando uno est str0nzo lo est a qualsiasi latitudine.e qualunque sia il suo credo.punto

il resto est noia...

p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono a favore dell'Expo di Milano. Condivido le perplessita' riguardo le irregolarita' e le mani della N'drangheta sull'Expo ma la gente ha bisogno di lavorare. Anche se l'offerta di lavoro e' molto ridimensionata e' pur sempre un'opportunita' per molti anche se per poco tempo.
Distinti saluti,

Tiziano Calvillo

TIZIANO CALVILLO 12.07.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo giorno oggi !

Me lo sono un po' rovinato, scusate .
Ma ho scoperto una schifezza ,
il ""movimento libertario"" è oltre il limite della 12 a disposizione transitoria della costituzione comma primo.
dovrebbe essere sottoposto agli articoli della disposizione
Inviterei inoltre i produttori di grana padano e prosciutto crudo di Parma a prendere i dovuti provvedimenti

Tornando a tema
Ma l' Expo non era per i prodotti della terra ?
È abominevole che si usi il cemento per costruirlla
Lo sanno questi dementi che si possono fare anche grattacieli con materiali bio e riciclabili a impatto zero ?

Rosa Anna Oioli 12.07.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Grecia ha iniziato il suo declino dopo che il bilancio dello stato ellenico andò in dissesto poichè gravato anche dalle spese folli sostenute per le olimpiadi.
L'Expo italiana sarebbe per lor signori ladroni l'ultima occasione per concludere la vita economica del paese con una grande abbuffata. Un'occasione così ghiotta non capiterà più ai soliti 4 papponi farsi l'ultima grassa pappata alle spalle degli italioti.
L'expo è l'ultima pensata per fare affari nella repubblica fondata sul magna magna.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.07.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

La popolazione dei senza fissa dimora cresce ogni giorno sempre di piu' e qui si costruiscono case e strutture che rimarrano invendute o vuote aspettando ch tutto marcisca. Altro che speculazione lobby e guadagni facili e pure giustificati(per loro), qui siamo di fronte alla pazzia pura

massi m., bari Commentatore certificato 12.07.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché non facciamo come in Turchia?

Fabrizio D'Amore (ufotizio) Commentatore certificato 12.07.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..

Roberto B. Commentatore certificato 12.07.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

p@olostracizzato ! Commentatore certificato 12.07.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori