Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli assenteisti del lunedì

  • 128

New Twitter Gallery

ogni_lunedi.jpg
"Avviene ogni lunedì: l'aula della Camera è vuota. Questo lunedì però è particolare, sarà così solo per la mattinata, a partire dalle 16 infatti si vota quindi l'aula sarà piena (la diaria viene decurtata di 206,58 euro per ogni giorno di assenza dalle sedute in cui si svolgono votazioni con il procedimento elettronico). A questo punto non avendo interlocutori con cui portare avanti la discussione generale, se non gli stretti indispensabili che dovranno intervenire a nome del proprio partito assente, la nostra presenza in aula a che serve? Per fare le assemblee del M5S non c'è bisogno di usare addirittura l'Aula. Ogni tanto si accorgono del bizzarro fenomeno anche le alte cariche istituzionali, per esempio se ne accorse la presidente Boldrini quando si parlava della ratifica della Convenzione di Istanbul, tema a lei molto caro, e manifestò pubblicamente il proprio disappunto. Ok, e poi?" Giulia Di Vita, M5S Camera

22 Lug 2013, 16:30 | Scrivi | Commenti (128) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 128


Tags: assenteisti, Boldrini, diaria, Giulia Di Vita, lunedì, Parlamento

Commenti

 

Come in ogni luogo di lavoro ci vorrebbe un controllo sulle presenze , quindi giustificazione dell'assenza altrimenti si procede a sanzioni

Ale Vi 25.07.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Siete bravissimi, tenete duro.
Anche noi stringiamo i denti e passiamo parola...
insieme ce la possiamo fare, prima o poi.
Un abbraccio.

Fulvio Ge 24.07.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

L'assenteismo è sempre stato un problema, però non bisogna nemmeno dimenticare che il LUNEDI' ed il VENERDI', i deputati dovrebbero essere nelle circoscrizioni in cui sono stati eletti, non in aula. Che poi, spesso, non siano nemmeno nelle loro sedi circoscrizionale, accade e come, ma che l'aula sia mezza vuota in quei giorni è normale e previsto. Io sono molto critica da oltre 15 anni con la politica italiana, ma bisogna anche dARE TUTTE LE INFORMAZIONI, e questo, molta gente non lo sa! Non lo sapevo nemmeno io, prima di aver lavorato in politica.

Paola Cuppini 23.07.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Giulia, che dire? Dovevate partire da subito facendo pulizia e non lasciarvi trarre in inganno... io lo dissi, anche perché essendo candidato ed avendo abitato a Roma per anni, so bene come vanno le cose là dentro.

A mio parere potreste ottenere la sfiducia completa e finale via UE di tutti i polirici a governo in Italia, facendo leva sul fatto che ci sono dei condannati e non esiste governo in tale situazione, il che è molto grave! Comunque si vedranno i risultati al rientro dalle ferie, verso settembre-ottobre quando ancora arriveranno i rincari.

NOI LAVORIAMO E LORO SPENDONO (MALE) I NOSTRI SOLDI ANCHE SE NON CE NE SONO PIU'. Per quanto ancora?

3mendo 23.07.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Sono dei maledetti.

Gente strapagata per non fare nulla. La mia soddisfazione è non aver votato per questi maledetti.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 23.07.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Uno studio americano di qualche decennio analizzò che cosa massimizzassero gli Enti pubblici, visto che le imprese private massimizzano il profitto. Visto che gli Enti pubblici non hanno un prezzo di vendita la ricerca era fondata.
La conclusione fu semplice: gli Enti Statali massimizzano la spesa.
La dimostrazione ce la abbiamo in italia, per decenni ci hanno raccontato la favola del brutto evasore e che"se tutti pagassero le tasse tutti pagheremmo meno", in realtà ogni singolo centesimo recuperato all'evasione si è tramutato in un centesimo di spesa pubblica in più.
Ora ai parlamentari del M5S, domando: sapendo questo come potete pensare che i parlamentari di altri partiti abbiano voglia di esaminare i vostri emendamenti con riduzione di spesa pubblica invece che aumento delle tasse? Hanno il terrore che tagliando la spesa poi non possano più aumentarla un domani, ecco perché si guardano bene dal ridurla o fare risparmi (vedi Province, finanziamento ai partiti, F35, Tav ed altre opere inutili.)
Non potete batterli combattendo con le loro regole, dovete costringerli ad uscire dai palazzi e combattere con le vostre.
hanno chiesto la fiducia e non esaminato i vostri emendamenti? Immediatamente dove scender in piazza e chiedere alla gente di unirsi alla vostra protesta, occupare il parlamento.

Alessandro G. Commentatore certificato 23.07.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento

secondo mè dopo tre volte di assenza non giustificata e controllata si dovrebbero mandare a casa e perdere la diaria di un anno così non faranno più i furbetti

aloisi carmelo 23.07.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che ci siete Voi che date queste notizie di trasparenza e di coinvolgimento del popolo per poterlo finalmente cambiare.
Questa vecchia e marcia classe politica va cacciata dal nostro Parlamento. L'Italia merita di meglio. Ma perché ancora oggi votano questi vecchi politici corrotti e arroganti. I deputati del M5s sono l'esempio di correttezza e onestà, tanto che oggi nessuno più osa parlarne male.

givanni p. 23.07.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Avevano fretta di fare il governo per la corsa al poltronificio, per assicurarsi di campare ancora una volta a sbafo con i soldi rubati dalle tasche degli italiani, dopodiché hanno varato un decretino con il quale si allargava la polizza assicurativa sanitaria anche ai conviventi omosessuali degli incollati alle poltrone per una par condicio solo per loro.

Dopo avere ritardato di tutto e di più, sempre per il bene degli italiani, dopo aver litigato per l'offesa animalista e per l'offesa alla kazaka, hanno cominciato ad occupare il calendario parlamentare per la legge sulla omofobia, perché gli omosessuali vengono offesi e le donne solamente uccise e non hanno bisogno di essere tutelate perché come recita il proverbio "chi muore giace e chi vive si dà pace".

Ci sono esodati, cassaintegrati, disoccupati, sfrattati, ammalati che non possono curarsi a causa di ticket selvaggi e prenotazioni archeologiche, imprenditori e operai che si uccidono e loro pensano che la priorità da discutere sia una legge sulla omofobia, peraltro già contemplata nel gruppo delle aggravanti per futili motivi.

Hanno tempo da perdere perché vivono in un universo dove piovono soldi rubati agli italiani, i quali a loro volta vivono in un universo di merda.

egeria benvenuti 23.07.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

TRANQUILLI.

State tranquilli, non Vi agitate. Sono arrivati in parlamento i portavoce del M5S. Non appena avranno finito di litigare sulla paghetta e stabilito se chiamarsi onorevoli o cittadini sistemeranno tutto loro.
Ancora un po' di pazienza.

Ivan ., Barberino di mugello Commentatore certificato 23.07.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vuoi sapere chi è il buon politico, scoprilo qui:
http://ilbuonpolitico.weebly.com/

Luca M. Commentatore certificato 23.07.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Signori.. Oggi a Termini ho fatto scendere dal treno un personaggio che chiedeva 10€ a dei turisti perché gli aveva sistemato nella rastrelliera le valige.. Quando facciamo scendere dal nostro parlamento gli assenteisti?

Federico Cozzani 23.07.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Questa vecchia e marcia classe politica va cacciata dal NOSTRO Parlamento l'Italia merita di meglio. Mi chiedo perché ancora oggi qualcuno ancora vota questi vecchi politici corrotti ignoranti e arroganti. I deputati del M5s sono esempio di correttezza e onestà e oggi nessuno più osa parlarne male.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 23.07.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo, e sottolineo purtroppo, siamo in mano alla peggior classe politica mai esistita nella storia dell'umanità... Siamo ormai un paese che e' governato da personaggi che sono in vendita al miglior offerente, e al miglior offerente affida il destino di milioni di persone... Di che ci meravigliamo adesso?!

Max turco 23.07.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

E' vergognosa un'aula vuota...I nostri però ci sono tutti in aula? Non è che dato che non c'è nessuno anche loro non entrano? Io vorrei che il lunedì e il venerdì i banchi del M5S fossero pieni con una bella foto sul sito per poterla far vedere agli amici e parenti che leggono solo i soliti giornali..

Fabio L. Commentatore certificato 23.07.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Il debito pubblico continua a salire, il portafoglio degli italiani seguita a svuotarsi e l'Italia si avvia inesorabilmente al fallimento totale.
Eppure in questi giorni il Parlamento lavora duramente.
Sapete perchè?
Perchè deve approvare la nuova legge sul finanziamento pubblico ai partiti, che vale oltre la novantina di milioni all'anno.
Nel 1993 il 90,3% del popolo infuriato per tangentopoli ne chiese l'abrogazione.
E infatti qualche mese dopo, a marzo 1994, i furbastri dei nostri politici introdussero il nuovo "rimborso spese elettorali".
Nel 2008 questo rimborsino costava, tra Camera e Senato, oltre 468 milioni di euro all'anno!
Un vero fiume di denaro a favore di tutti i partiti che, indipendentemente dalla durata della legislatura, veniva erogato per 5 anni filati.
Insomma un totale di quasi 2 miliardi e mezzo di euro pubblici (5.000 miliardi di vecchio conio!).
Tanto per darvi un'idea, sempre dal 2008, il PdL incassava qualcosa come 206 milioni all'anno (equivalente al bilancio di un'importante azienda italiana), il PD oltre 180, la Lega più di 41, l'UdC 25 e l'IdV 21.
Come li hanno spesi, senza l'obbligo di bilanci e rendicontazioni ufficiali, è cosa nota anche alla Magistratura.
Questa Eldorado della Casta non ha fermato nemmeno le tangenti e il mondo ride di noi che tolleriamo e strapaghiamo cotanta gente.
W l'Italia e buon lavoro a Onorevoli e Senatori.

WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT

Giorgio Paglia 23.07.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Non smetterò mai di indignarmi di fronte a queste cose, delinquenti mangia a sbafo! Forza M5S!!!!

Fulvia F. Commentatore certificato 23.07.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

E Brunetta, dov'e'Brunetta il grande (si fa per dire) esperto nella lotta ai fannulloni? Questi si che meriterebbero un licenziamento in tronco!

ettore v., Maschito Commentatore certificato 23.07.13 10:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si fosse votato per salvare qualche parlamentare dall'arresto o da mozioni di sfiducia non ne sarebbe mancato uno. Quando si tratta di discutere questioni che riguardano i cittadini,se ne fregano. Grazie al M5S che stà facendo il difficile tentativo di ridare dignità al parlamento

ALESSANDRO O., DRONERO Commentatore certificato 23.07.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché la diaria non viene decurtata sempre!! Meno male che questi signori sono quelli che dovrebbero cambiare le cose..bravi 5 stelle continuate così!!

Barbara 23.07.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Non posso che concordare con tutti quelli che hanno scritto la loro indignazione nei post che mi precedono: Se io arrivo in ritardo di un minuto al lavoro (devo timbrare) mi viene automaticamente decurtato dalla paga, ora, per quale imperscrutabile motivo questi lavoratori che ricoprono cariche così importanti possano bellamente mancare UN INTERA GIORNATA senza conseguenze non mi è dato di capirlo. Alla faccia dell'onorevole personalità...

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quoto quasi per intero il tuo commento ma voglio precisare:
Studiare una proposta di legge che tolga soldi in base alle "ore" di assenza.
Togliere le varie indennità ed addirittura decadere dalla carica di parlamentare se non si frequenta almeno per l' 85% delle sedute.
E' semplicemente assurdo che i Ghedini e Longo -per fare due soli nomi - vengano pagati dal Popolo Italiano e siano assenti per oltre il 90% del tempo come il loro datore di lavoro che rasenta il 100%.

cristina 23.07.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Studiare una proposta di legge che tolga soldi in base alle assenze.
Togliere le varie indennità ed addirittura decadere dalla carica di parlamentare se non si frequenta.
E' semplicemente assurdo che i Ghedini e Longo -per fare due soli nomi - vengano pagati dal Popolo Italiano e siano assenti per oltre il 90% del tempo.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 23.07.13 06:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa, indubbiamente, è una grande lezione! Noi possiamo cambiare.
Sicurezza e significato sono due elementi essenziali per la salute emotiva;Anche il più profondo degli amori umani è insufficiente a darci la sicurezza e il significato di cui abbiamo bisogno.
Ci si lamenta della mancanza di denaro ma ognuno beve, fuma, spende. Si lamentano tempi difficili ma poi si passano sempre più ore in divertimenti di ogni genere.
Bisogna cambiare, ma da dove cominciare?
Non dall'esterno, ma dall'interno, non dalla società ma dall'individuo, non dagli altri ma da noi stessi.

davide squitieri, foggia Commentatore certificato 23.07.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi chi li paga costoro? sempre gli stessi.
Eppure mi sembra che ogni datore di lavoro, che in questo caso addirittura è lo Stato, possa e debba effettuare i debiti controlli sugli assenti ingiustificati dal posto di lavoro. In quel posto così ben remunerato i controlli anzi dovrebbero essere ancora più severi che nella norma, per via oltretutto che il lavoro di questi signori è un servizio pubblico. Insomma a me pare che se valessero anche per costoro le norme vigenti per quei comuni mortali che espletano pure loro un qualche servizio pubblico, molti dovrebbero essere stati già licenziati da un bel pezzo. Ma non solo: inquisiti e con richiesta danni! Si pensi solo quanto carcere ha già acumulato quel senatore che da febbraio ad oggi, fine luglio, s'è visto sul posto di lavoro solo due volte! L'ha presentata lui la giustificazione firmata dai genitori? Suvvia, che paese di scimmie ammaestrate nel circo dei lestofanti. Poveri noi, in che mani...!

rino lagomarino Commentatore certificato 23.07.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Questa è interessante.

http://voceuniversale.myblog.it/archive/2013/07/21/l-ungheria-caccia-il-fmi-abbiamo-pagato-andatevene-5525209.html

Aldo L., Montecretese Commentatore certificato 23.07.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Bene qualche lunedì mattina ci raduniamo noi cittadini e prendiamo noi possesso del NOSTRO parlamento, vediamo cosa succede se ci presentiamo in migliaia!

ANTONIO LENTINI, PALERMO Commentatore certificato 22.07.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi Ragazz*! Dovete resistere!

L'onestà e la diligenza nello svolgimento della funzione pubblica fanno parte della missione del MoVimento in Parlamento: di fatto state presidiando l’Aula.

La Vostra determinazione è eclatante, se ne stanno accorgendo tutti, e noi siamo fieri e orgogliosi del Vostro lavoro. Grazie!

Forza Parlamentari 5 Stelle!

Francesco L. Commentatore certificato 22.07.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Dovete scrivere nomi e cognomi dei parlamentari che rubano soldi senza lavorare,è una vergogna.

Queste notizie pubblicatele in prima pagina in grande mostra

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 22.07.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini è una gatta morta .

Paola spagnolo, porto potenza picena Commentatore certificato 22.07.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarà una resa dei conti prima o dopo..

Paolo Zurlo, Cittadella Commentatore certificato 22.07.13 21:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grandi tutti i cittadini eletti sia alla camera sia al senato , ci date voce e fate una opposizione meravigliosa ! Continuate così con forza e onesta' ! Sempre più felice di avervi votato perché fate emergere tutto lo schifo sommerso , siete i nostri "palombari coraggiosi" Siamo con voi sempre e voi siete noi sempre !!

Sarah Parodi 22.07.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Ultime notizie economiche, debito pubblico 2074 miliardi, rapporto debito pil 127%, ulteriore aumento della disoccupazione. Il valente ministro del PD Del Rio apre gli occhi e comincia a dar ragione a Casaleggio, si vogliono parare il culo. Lorsignori sono troppo stanchi il lunedì dopo il faticoso finesettimana..... Ci saranno abbastanza posti negli elicotteri?

stefano del dotto 22.07.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani (parlo in )
m fanno pena (schifo) votano cani e porci a dx e SX come comanda e divide tv e informazione classica, e poi si scornano tra loro.
dovete fare questo dovete fare quello.
ma cazzo ognuno deve fare il suo fuori la paglia dal culo e muoversi.
A ma sono in Italia...

Alberto Campi 22.07.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Voi del movimento, per favore continuate ad informarci, non stancatevi per favore.

Petrelli Rosa 22.07.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Gli assenteisti del Lunedì ma sopratutto gli impresentabili di ogni giorno nel Parlamento Italiano in questo video

http://www.youtube.com/watch?v=EXm7084qxfc

DIFFONDETE QUESTO SCHIFOOOOO

Flavio C 22.07.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i commenti ironici non porta a nulla.
Lo abbiamo sempre saputo che sono degli assenteisti, bisogna che il movimento continui a fare la voce grossa : cioe fare rumore in parlamento in modo che ci sia il riverbero nei giornali e nelle opinioni.
Avete visto che solo chiedendo udienza al presidente da parte di grillo per poi fare una conferenza publica, il movimento ha riguadagnato il 3% dell' elettorarato, bisogna continuare con queste escamotache.
Bisogna continuare a fare casino in fin di bene per riguadagnare la fiducia dei cittadini e nelle prossime elezioni quando saranno saremo la maggioranza assoluta, ne sono convinto perchè questi fasulli politici non sanno che pesci pigliare sono nella assoluta confusione.
Lottare per vincere e, vinceremo!

Claudio D., Pavia Commentatore certificato 22.07.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Forse il parlamento funzionerebbe meglio se il diritto di voto venisse limitato ad i soli parlamentari presenti in aula mentre leggi ed emendamenti vengono discussi.

Paolo Norio 22.07.13 20:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Oramai è l'italia dei FURBI VIGLIACCHI!!
Solo le IENE, SCIACALLI, MUMMIE, PORCI E SCROFE
delle caste politiche, economiche, massoniche e
mafiose sono avvantaggiate e soddisfatte della
fallimentare e forse NON PIU' SALVABILE situazione
del nostro EX-BELPAESE!!!
Un GRAZIE a tutti quelli che hanno dato loro il
proprio voto e che oggi, oltre che essere stati
TRADITI e CALPESTATI col governo dell'INCIUCIO,
si trovano senza lavoro, senza casa, senza soldi,
senza speranza e tanti anche senza più la vita!!
I politicanti privilegiati e disonesti delle CASTE
con tutti i loro servi e prostituti che oltre ad
essere superstipendiati, ci RIDONO IN FACCIA con
arroganza mentre ci raccontano stronzate, sono a
PAVONEGGIARSI nei vili talk-show RAITV (ANCHE COI
VARI GETTONI DI PRESENZA pagati da noialtri FESSI
col canone), disertando le camere parlamentari in
cui dovrebbero lavorare(SIC!) e risolvere i veri
e gravi problemi dei poveri italiani alla rovina!!
BEPPEGRILLO E CASALEGGIO, da veri STATISTI, con le
loro previsioni pre-elettorali, hanno indovinato
TUTTO quello che realmente sta accadendo e che stà
ancora per succedere:
-LA COALIZIONE PD+L-L DEL GOVERNO DEI TRADITORI!!
-IL FALLIMENTO DELL'INCIUCIO, L'INCAPACITA' DI
GOVERNARE (con le varie figuraccie) e LA PERDITA
DI FIDUCIA DEI LORO ONESTI ELETTORI CHE ORAMAI
DARANNO IL VOTO AL M5*, l'unico che E' STATO
COERENTE con il programma pre-elettorale!!
-IL CROLLO DEL GOVERNUCOLO PD+L-L!!
-IL TRIONFO COL 51% DEL M5* ALLE VICINE VOTAZIONI!
-IL GOVERNO M5* CON LA MAGGIORANZA ASSOLUTA!!
-LA PULIZIA DALLE IENE E MUMMIE PUZZOLENTI CON LA
RELATIVA SALVEZZA DELL'ITALIA E DEGLI ITALIANI!!
Tutto questo se non dovesse succedere PRIMA la
legittima reazione e rivoluzione dei POVERI contro
LE CASTE PRIVILEGIATE E MAFIOSE!!
Meditate caste,meditate!!Ed anche VOI ONESTI!!

peppino russo 22.07.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

DEVONO LAVORARE COME NOI VISTO CHE LO STIPENDIO LO PRENDONO E ANCHE BELLO GONFIO PAGATO DA NOI CHE NON POSSIAMO STARE A CASA LORO ANNO UNA QUALITA DI VITA MOLTO SUPERIORE ALLA NORMA EUROPEA SPERO CHE DOPO LI MANDEREMO TUTTI HAI LAVORI FORZATI
FORZA MOVIMENTO MANDIAMOLI A CASA CHE DOPO STAREMO MEGLIO TUTTI

antonio b., nibionno Commentatore certificato 22.07.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Strano! non ho visto un solo troll! forse su questo temma non avevano un kakkio da dire!ssssss....

salvatore giordano 22.07.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si tagliano i rimborsi finisce che ci rimettono ?
Poi uno diventa violento

Riccardo Garofoli 22.07.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Enzio il grasso per la ghigliottina ci metterei quello del primo che cade
Ma c'è uno che se la sente di farla funzionare ?

Riccardo Garofoli 22.07.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Come dare torto a enzio
Le tv i media non fanno altro che sviare l'opinione pubblica

Riccardo Garofoli 22.07.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Tho qualcuno in casa pd se svegliato
Il ministro delrio quello detto da casaleggio riguardo la rabbia sociale e tutto condivisibile e vero

Riccardo Garofoli 22.07.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

MA SE TUTTI QUEI GIORNALI DEL CAZZO CHE CI RITROVIAMO IN QUESTO PAESE.... INVECE DI PUBBLICARE QUANDO PARTORIRA' LA PRINCIPESSA KATE! !!!!
PUBBLICASSERO TUTTI I NOMI DEGLI ASSENTEISTI IN PARLAMENTO E SENATO? NO? UTOPIA? FANCULO. OLIAMO LE GLIGLIOTTINE E'ORA

enzio tonelli, reggio emilia Commentatore certificato 22.07.13 19:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grazie Grazie ragazzi per queste informazioni che già sappiamo benissimo.

Se pensate di risolvere la situazione italiana facendo i bravi scolaretti vi sbagliate di grosso.

Per cambiare l'Italia ci vogliono azioni coraggiose, prendersi delle grandi responsabilità e una grandissima capacità di mediazione.

pensateci!

ANDREA s., roma Commentatore certificato 22.07.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

indignazioni via web lasciamo stare oramai bisogna andare lì in massa e tirarli via dalle loro parti basse senza "se" e senza "ma"

Roberto 22.07.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

O si rovescia il modo di fare politica o si doveva stare a casa.
Con questi personaggi che siedono in Parlamento e si inciuciano al Governo pur di sopravvivere che volete pretendere?
Sono stati capaci di soprassedere al 25 per cento di febbraio figurati cosa ci mettono a silenziare il resto.
...abbandoniamo il Parlamento e tutti in piazza!

Domenico Nucci, Castiglion Fiorentino AR Commentatore certificato 22.07.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

La lega parla tanto che manteniamo gli extracomunitari, giustissimo ma a me mi sta piu sullo stomaco mantenere sta gente inutile solo capace di dar fiato alla bocca. Questi sono i veri parassiti, questa è la vera zavorra che dobbiamo mantenere con fior fior di euretti

maurizio spinelli 22.07.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Si, ma... l'avete saputo che non vogliono tagliare i rimborsi ("a rischio la democrazia"...)?
E ora agli itaGliani cosa diciamo? Che siamo stufi di dir loro "ve l'avevamo detto"?

Biagio C. Commentatore certificato 22.07.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

POLITICI DI MERDA !!NOI LAVORIAMO NOI PAGHIAMO E VOI NON FATE UN CA..O.NON FATE UN CA..O, PERCHè NON SAPETE FARE UN CA..O!!!PARASSITI E BASTA!!

NANDO C 22.07.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Espulsioni, epurazioni, diktat. Dopo aver stravolto il panorama politico italiano, il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo annaspa tra accuse di mancanza di democrazia interna. Tavolazzi, Poppi, Favia, Salsi, Pirini, Biolè, Mastrangeli, Venturino, Gambaro: tutte le espulsioni raccolte in questo volume e raccontate attraverso la voce dei protagonisti.
Qual è il ruolo di Gianroberto Casaleggio? Quali interessi si celano dietro la Casaleggio Associati? Una ricostruzione obiettiva e priva di pregiudizi di una delle figure politiche più controverse degli ultimi anni.
E ancora: un’analisi degli esperimenti di democrazia diretta realizzati in Rete dal movimento, un’indagine sulle strategie psicologiche adottate dalla dirigenza pentastellata, e infine un focus sulle contraddizioni manifestate a livello politico da Beppe Grillo.
Un volume completo e documentato per comprendere a pieno il passato e il presente del primo movimento italiano di massa online. Con un occhio consapevole verso il futuro.
https://www.amazon.it/dp/B00DXKFB1W

per ricevere il testo inviare email in privato


buona sera a tutti.... il parlamento non va' abbandonato al contrario va' occupato,dovete occuparlo con interventi lunghi intelligenti li dovete costringere a stare seduti ad ascoltarvi fino a notte fonda,studiate e vedete come si deve fare,studiate tanto questi sono degli incapaci,non sanno niente e niente vogliono sapere,l'unica cosa che gli importa e il leccaculismo e lo stipendio con le varie forme di privilegi,li dovete far vergognare....e smettetela di farvi aggredire come ha fatto il presidente del senato ....non deve essere lui ad aggredirvi bensi voi dovete essere i nostri leoni feroci....semplicemente perchè vi abbiamo votato da incazzati e tali continuiamo ad essere e voi essendo i nostri rappresentanti dovete essere ancora piu' incazzati,basta con gli f35,basta con tutte queste scorte addirittura a ex esponenti che non hanno nulla a che vedere con i nuovi ministri basta con le macchine blu ......e B A S T A... NON SE NE PUO' PIU'

alberto ., belluno Commentatore certificato 22.07.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

bastaaaaa in non voglio pagare con le mie tasse questi scellerati non hanno vergogna bastaaa andiamo in piazza con i bastoni quando escono diamogli una manganellata sulla testa che inparino a lavorare, vergogna ......

giulia rizzo (birilli), lecce Commentatore certificato 22.07.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

da ingenuo elettore penso: perchè non fare qualche proposta di legge? si avrebbe una vittoria schiacciante

Massimo Cerroni 22.07.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sporgiamo denuncia tutti insieme contro questi assenteisti, abbiamo le prove....


continuate a denunciare, non datevi per vinti
noi divulghiamo, la rabbia piano piano sale!!
e come dice Beppe è una rabbia buona ma capace di spazzarli via!

nerella sala, modena Commentatore certificato 22.07.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

E' verissimo che il Parlamento da sempre non lavora il lunedì e il venerdì con la motivazione - che non sottovaluterei però - che nel corso del fine settimana allargato che si viene a creare, i parlamentari possono tenere le relazioni con i propri territori.
Quindi non c'è solo l'apparenza di fannulloni che siamo abituati a riconsocere agli eletti di Camera e Senato, c'è anche l'interesse dei cittadini che vogliono avere modo di interagire e che non devono essere necessariamente costretti a farlo nei w.e. posto che anche un po' di riposo agli esseri umani ogni tanto fa bene...
Il Parlamento Europeo ad esempio non si riunisce ogni giorno proprio per fare in modo che l'Aula sia utilizzata solo quando è necessario e il lavoro vero si fa nelle commissioni.
Da noi, secondo me, prevedere che si riuniscano ogni giorno è troppo, sarebbe meglio lavorare di più nelle commissioni, ma soprattutto sarebbe meglio che non fossero indette discussioni solo per dar seguito a decreti governativi!!! ... è questo il vero disastro! che il parlamento lavori per i governi e non il contrario come dovrebbe essere!

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 22.07.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sti mariuol!!!

francesco 22.07.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
USANO LE AULE DI GOVERNO E PARLAMENMTO PER FARCI LE LORO "VACANZE",COSI' NON VA' BENE
ALVISE

alvise fossa 22.07.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E a noi poveri terrestri se al lavoro ci comporteremmo allo stesso modo.......a calci in culo a casa , loro no,DOMANDA, PERCHE'????????

MASSIMO LO. (lorusso911), ROMA Commentatore certificato 22.07.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi sto convincendo sempre più che la sola azione che potrebbe avere senso sia quella di abbandonare il Parlamento !

Giuseppe da Potenza 22.07.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

non capisco,ma perche' non viene fatta e approvata una legge che OBBLIGA la presenza degli eletti in aula , SEMPRE ; visto l'impegno preso e gli onerosi stipendi di tutti questi parlamentari ! ---- Oppure portare l'ammenda relativa all'assenteismo ( giustificato e non ) ad una cifra IMPORTANTE e non come quella attuale IRRISORIA di € 207 !!!

Filippo M., Bellagio ( Co) Commentatore certificato 22.07.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

SPUTTANIAMOLI!!!CLICCHIAMO SOPRA E CONDIVIDIAMO UN VIDEO SHOCK MAI ANDATO IN RAI!!!!!!!CONDIVIDIAMO A MANETTA


...e i cittadini pagano l'indennità ai parlamentari anche quando non c'è nessuno...che fanno allora i cittadini?dormono...zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz...
... forza al M5S!!!!

alberto d. Commentatore certificato 22.07.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora basta non credete? In una ditta normale gli assenteisti di licenziano da ora in poi anche loro dovranno essere controllati e quando assenti non giustificati licenziato subito e senza alcun rimborso o preavviso. I disoccupato devono fare x capire ciò che viviamo noi quotifianenete.

Lisa Filippi 22.07.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fosse per me gli farei timbrare entrata/uscita.
Ogni giorno di assenza deve essere giustificato dal medico altrimenti richiamo e decurtazione dello stipendio.
Al terzo richiamo FUORI DALLE BALLE e sotto a chi tocca.
In pratica esattamente quello che succede a CHIUNQUE in un posto di lavoro.

Credo di parlare a nome del 99,99% degli italiani.

Bob C., Rieti Commentatore certificato 22.07.13 18:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Dateci l'indirizzo email del Presidente della Camera, così ogni lunedì mattina le chiederemo che cosa stanno discutendo e quanti parlamentari stipendiati con le nostre tasse sono presenti.

Emanuele Chiodi 22.07.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Due parole per l infamia del sequestro della donna con la sua bambina ,nooooo, noooo, non sia mai che vada contro chi la messa la sapendo che è una donna di solo immagine. Vorrei tanto sapere cosa ha fatto di concreto all' Onu , oltre a prendere il lauto stipendio . E si le battaglie della Boldrini , come la sua collega Bonino sono solo battaglie demagogiche . Non ho parole tutti a casa , tutti a casa , tutti a casa . Ma sto miracolo quando succederà ......

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 22.07.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

A volte mi chiedono perché non credo in Dio la risposta è semplice se ci fosse certa gente non esisterebbe

Paolo franco 22.07.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Di cosa ci meravigliamo se gli italiani continuano a farsi rappresentare da questi cronici ed abituali assenteisti?
Questo gli italiani si meritano perché gli somigliano e vivono di favole. Per le leggi e per creare nuove prospettive di lavoro per le nuove generazioni si può sempre aspettare "campa cavallo che l'erba cresce", mentre gli assenteisti di camera, senato, regioni, province, comuni, e tutte le altre istituzioni, sanno bene come farsi i c... loro.

saverio battaglia 22.07.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

...e io pago....

Luca Urciuolo 22.07.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima dimostrazione del fatto che ormai in Italia il Parlamento (e quindi anche la democrazia) è solo una pura formalità

Luca Veronese 22.07.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Vi risparmio il delirio di Fassina

Riccardo Garofoli 22.07.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Nel trimestre GFM abbiamo sfondato il muro del 130,3
Ma loro ignari e ignavi continuano a ballare su il ponte del Titanic

Riccardo Garofoli 22.07.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno sento di gente a cui viene sospesa la fornitura di energia elettrica.....ma di cosa vogliamo ancora parlare......la gente sta morendo perdendo ogni dignità.....La diara a loro nn serve!!!! AL MIO AMICO SI ritornerebbe la luce

michela torre 22.07.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Già il loro lavoro si riduce a un mero ratificare quanto deciso da un governo in più fanno anche gli assenteisti
Poi ci si scandalizza quando un lavoratore timbra per 10
Ma chi è che deve dare l'esempio .
Chi deve porsi in modo da poter chiedere che i lavoratori del pubblico impiego siano efficienti e puntuali
Con questa categoria di fancazzisti della politica hanno ragione loro cioè quelli che ingannano e truffano

Riccardo Garofoli 22.07.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Pensavo la signora boldrini fosse una persona con una sua morale...... invece debbo constatare che è un burattino nelle mani altrui.mi domando cosa farà tutto il giorno?

stefano s., roma Commentatore certificato 22.07.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse per dargli un incentivi serve il popolo in piazza con i bastoni

Riccardo Garofoli 22.07.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Gli assenteisti del Lunedì ma sopratutto gli impresentabili di ogni giorno nel Parlamento Italiano

(in questo video)

http://www.youtube.com/watch?v=EXm7084qxfc

DIFFONDETELOOOOOOOO

Flavio C 22.07.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Non vengono a lavorare?
Quale e il datore di lavoro che lo permette ?
Sono lautamente compensati
Forse c'è da cambiare qualcosa?

Riccardo Garofoli 22.07.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Sprezzanti del pericolo...... Ma esiste davvero un pericolo???? Io credo che il popolo italiano non sarà mai in grado di affrontare il sistema con una rivoluzione storicamente arriviamo sempre 20 anni dopo

Romualdo Nati 22.07.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

...è una vergogna...

ciriaco marras Commentatore certificato 22.07.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Lavorare di lunedì e da sfigati sotto pagati

Riccardo Garofoli 22.07.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Sabato venite tutti a Piazza Castello Torino...Tsunami Tour.. Proiezione video di Beppe e ospiti..
Forza e coraggio siamo solo all'inizio

Danilo Petrozzi Torino 22.07.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Io ve lo già detto: voi del M5S che siete in parlamento non potete pensare di battere questa gente usando le loro regole, sarete sempre un passo indietro.
Siete in parlamento ma il parlamento non conta più nulla, sempre deserto, le leggi vengono scritte altrove ed i parlamentari si limitano a pigiare bottoni, spesso anche per gli assenti (pianisti).
Ormai si va avanti a colpi di decreti, di fiducia. Nulla a che fare con la democrazia.
La gente attende da mesi il cambiamento che non arriverà mai. Avete fatto bene a non andare in televisione, fate male a restare in parlamento, le porcate continuano, gli F35, la Tav, il finanziamento ai partiti, la pressione fiscale, gli sprechi, i lussi.....
Se restate in parlamento fate il loro gioco, né più né meno che andare in Tv. Uscite dal parlamento e guidate la protesta, allora li costringerete a fare il vostro gioco e li batterete. Li batteremo.

Alessandro G. Commentatore certificato 22.07.13 17:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io propongo a tutti i parlamentari 5 stelle di lasciare il Parlamento e dare una mano a Grillo.
Tanto li perdete tempo.
E tempo non ce n'è più perchè la gente sta morendo di fame.
Fanculo alla vecchia politica!

Domenico Nucci 22.07.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

la vergogna che attraversa il parlamento ogni giorno è sotto gli occhi di tutti,ma come al solito non cambia nulla anzi chi li ha votati continua a credere nei loro eletti,pertanto o continuiamo solo con la denuncia sperando che cambi qualcosa oppure si va per altre strade

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 22.07.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono impuniti, sono tranquilli, si spalleggiano, hanno corti e tornaconi, finchè non avranno paura di niente continueranno così...

Stefano Bonvicini 22.07.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei vedervi un po più in azione , contro questo governo e le leggi che stanno varando , senza interpellare il popolo , stanno completamente ignorando tutta quella popolazione che non ha votato , io non voglio più Napolitano , non voglio più vedere il nano e tutta la sua ciurma nel parlamento e la lega ?? quella deve completamente sparire , sono stati solo utili a far tornare il nano al governo ... e colpa loro e devono sparire con il federalismo del cazzo , e servito solo a rovinarci ancora di più .. per 23 anni che anno scassato le palle ... spero scompaiano il prima possibile ...BUON LAVORO AL ,M5S *****

salvatore Smeriglio 22.07.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

si ok ma alla fine tutte ste' denunce che effetto hanno? io da anni anche prima dell'M5S vedo ste' denunce de tutti i tipi ma non cambia nulla ma proprio nulla...bisognerebbe darsi un po' piu' da fare da quelle poltrone...ciao...

silvio stolfich 22.07.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Anni e anni fa’ era d’uso, che di lunedì il barbiere doveva stare chiuso,e oggi i nostri politici,dicono e fanno, ( in napoletano) ogg e’ lunnri re barbier,ecco le assenze.

antonio francesco 22.07.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Non ha piu' senso commentare. Spargiamo invece la voce. Attiviamoci in prima persona rimanendo onesti, indigniandoci, arrabiandoci, mettendoci in gioco, dimostrando, votando, cacciando per sempre questa cancrena. Siamo decine di milioni, molti sotto l'oppio della televisione e giornali (che non fanno giornalismo ma solo propaganda in cambio di stipendi prvilegi e carriere), facciamoli uscire dallos tato opppiaceo, disintossichiamoli facendogli vedere la realta' (grazie internet, grazie M5S), attiviamoli insieme a noi.
Rivoluzione (non violenta, ma rivoluzione)

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 22.07.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

la presenza dovrebbe essere conteggiata con ingresso ed uscita come in ogni luogo di lavoro...

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 22.07.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo l'ora che si vada a votare ..devono vedere i sorci verdi sti maledetti!!!!!tutti a casa!!!!!

ATTARDI MARIA GRAZIA 22.07.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Aridatece li sordi!

Tony Di Dietro Commentatore certificato 22.07.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

non è possibile che questi continuino a fare il cacchio che gli pare.. basta!

Simone D., Avezzano Commentatore certificato 22.07.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

io voglio capire se il m5s voterà a favore o contro la vergognosa proposta di legge sull'omofobia.

Biagio Parisi 22.07.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori