Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Grillo, la fine del Parlamento e della Costituzione #lautunnoèvicino

  • 914

New Twitter Gallery

Grillo: la fine del Parlamento e della Costituzione
(04:45)
grillo_parlamento.jpg

Ci accusano di "ostruzionismo" in Parlamento, ma il M5S è l'unico a battersi perché Il Parlamento abbia un senso. Il Parlamento non decide più nulla, deve solo approvare i decreti legge del governo in fretta, senza discussione, sempre in nome dell'emergenza. Il governo si è sostituito al Parlamento, governa e fa anche le leggi al suo posto. Il decreto del fare, che in realtà è un decreto del Dolce Far Nulla, è stato letto riga per riga, analizzato dai nostri ragazzi che hanno proposto 803 emendamenti. Capitan Findus Letta ha risposto che erano troppi. Il M5S li ha portati a 75. Ancora troppi. Li abbiamo ridotti a 8, in particolare conservando quelli per la piccola e media impresa e il sostegno alle famiglie. Letta, Alfano e Franceschini hanno respinto con disprezzo anche questa proposta fatta, va ricordato, da una forza parlamentare che rappresenta il 25% degli italiani. Con noi non vogliono discutere, il Parlamento, caro alla Boldrini che sembra vivere su un altro pianeta, per loro non esiste. Per questo abbiamo fatto quello che i giornalai e i pennivendoli chiamano "ostruzionismo". Questi stanno uccidendo la democrazia parlamentare e noi ci siamo opposti, ci opponiamo, ci opporremo sempre. Perché questa fretta per il decreto del Dolce Far Nulla? Per approvare, subito dopo, la revisione dell'articolo 138 della Costituzione, prima delle vacanze di agosto e della chiusura dei lavori parlamentari. Gli italiani non sanno nulla dell'articolo 138 e della riforma costituzionale perché non vengono informati. Ma questo è il vero obiettivo di Letta e Berlusconi. L'articolo 138 impone due votazioni delle camere e un referendum confermativo per modificare la Costituzione. E' la cassaforte che impedisce colpi di mano dei partiti per cambiare la Costituzione a loro piacimento. Eliminata la barriera dell'articolo 138 pdl e pdmenoelle possono far strame della carta costituzionale per blindare il loro regime. La nostra opposizione, fatta con notti insonni passate in Parlamento per leggere obiezioni fatte da ogni nostro singolo "cittadino" parlamentare, ha ottenuto lo spostamento a inizio settembre dell'approvazione delle modifiche all'articolo 138. Abbiamo guadagnato un mese in cui faremo informazione, spiegheremo, cercheremo consenso tra gli italiani per bloccare questo attacco alla democrazia. Il Parlamento è (dovrebbe essere) l'espressione della volontà popolare, ma è stato privato di qualunque potere, persino di nominare (invano) il presidente della Repubblica. Il decreto del Dolce Far Nulla è un contenitore vuoto. Non garantisce il pagamento dei 40 miliardi alle imprese in base al decreto Monti, non inserisce alcun sostegno alle famiglie povere o a rischio povertà, la decisione sull'IVA è spostata a ottobre, non viene affrontato il tema del reddito minimo di cittadinanza, non sono previste misure organiche per lo sviluppo delle piccole e medie imprese e del turismo, non si prevedono tagli drastici ai costi dello Stato, non c'è la cancellazione del finanziamento ai partiti (che anzi hanno incassato 91 milioni di euro con la rata di luglio), nessun cenno a una nuova legge elettorale (è ormai chiaro che vogliono tenersi il "Porcellum"). Il M5S voleva inserire questi temi nel decreto del Dolce Far Nulla, ma a Capitan Findus Letta e ai partiti non interessavano. L'autunno è vicino. Ripeto: l'autunno è vicino.

Partecipa alla discussione su Twitter:

Potrebbero interessarti questi post:

Lettera agli italiani di Beppe Grillo
Siamo la Protezione Civile del Paese
Salviamo il Parlamento!

27 Lug 2013, 13:30 | Scrivi | Commenti (914) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 914


Tags: Alfano, articolo 138, Berlusconi, Costituzione, decreto del fare, finanziamento pubblico ai partiti, istituzioni, Letta, M5S, ostruzionismo, Parlamento

Commenti

 

Oggi 03/02/14 possiamo dire che l'autunno è passato e il default Italia non c'è stato anche se l'impoverimento generale del popolo è aumentato ancora purtroppo. Dobbiamo cercare fare una critica costruttiva però e capire cosa c'è alla base di questo avvertimento che si è rilevato errato. Confido nella buona fede ma non è stato un bene fare questa previsione e non credo sia corretto parlare di default se non si hanno dati certi. Non sò cosa pensare...

sergio sebastiani, pistoia Commentatore certificato 03.02.14 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe saper quando Grillo si decide a dare una prova di forza con la discesa i piazza dei simpatizzanti al movimento. Se ha paura di disordini si potrebbe fare al teatro massimo un grande comizio con annesso concerto.Dobbiamo difendere la costituzione e la legalità.
La legge è uguale per tutti!
Quando riprendiamo con forza il progetto di salario minimo per tutti?
Saluti a tutti i cittadini.

Saladin.

P.S. Suggerimento per chi lavora in redazione.

LA prossima vignetta potrebbe essere "ALì Babà e i quaranta Ladroni che protestano per la condanna del loro padrone."

Giuseppe M., Caltagirone Commentatore certificato 04.08.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Molti vorrebbero la REPUBBLICA PRESIDENZIALE.
Si vorrebbe snaturare la costituzione, stravolgerla, rovesciarla come un calzino.
Quando un presidente ha molto potere succede che le tentazioni di natura totalitaria sono a portata di mano.
Le destre premono e raccomandano L’UOMO FORTE, il prossimo duce.
Raccomandano l’elezione diretta del presidente… aiuto!
Una trappola per favorire il riccone di turno dotato di potenti mezzi mediatici.
Il riccone che può manipolare l’opinione pubblica e può permettersi costose campagne propagandistiche con argomenti populistici che facciano presa sulla parte più credulona e sprovveduta della popolazione.
Teniamoci buona la nostra costituzione. Ha fatto un buon servizio per 70 anni.

Franco Virgilio, Gorizia Commentatore certificato 04.08.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

ONOREVOLE, CITTADINO oppure ?

Sono parzialmente d'accordo nel chiamare CITTADINO
un parlamentare ma lo trovo vagamente retrò.

Sarebbe meglio semplicemente SIGNOR o SIGNORA
come fanno in Francia (Monsieur Hollande)
Ovviamente Monsieur è in maiuscolo ma in Francia anche uno spazzino ha diritto al Monsieur maiuscolo.

Grande paese la Francia !

Franco Virgilio, Gorizia Commentatore certificato 04.08.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

l'allergia al questa politica e questi pseudo politici è diventata intossicazione.. non se ne può più !!
dopo il ventennio fascista anteguerra stiamo subendo il ventennio sfascista che dagli anni novanta sta perpetrando saccheggi allo Stato Italiano e bombardamenti sulla ns democrazia.
non dimentichiamoci del periodo di attentati di stampo mafioso fine anni ottanta dalle quali è nata la famigerata seconda repubblica.. che ha avuto il pregio di chiederci sempre sacrifici con finanziarie,tagli allo stato sociale ecc.. e nel frattempo aumentava il debito pubblico.. e mi chiedo tutti questi soldi dei ns sacrifici dove sono andati ?? ci sono i presupposti per falso in bilancio.. Tangenti,Corruzioni,interessi privati o clientelismi ecc. ecc.. se il governo rispecchia i cittadini allora c'è da preoccuparsi !!
credo che la gran parte degli Italiani voglia dire basta a questo schifo che sta mandando in cancrena l'Italia e il suo popolo..
dobbiamo girare pagina : uscire dall'euro e dall'egemonia dell'unione europea,tornando alla ns economia e alla ns sovranità in quanto non devono essere le Borse a decidere se il governo fa bene o fa male ma bensì è solo gli Italiani che devono decidere !!
e tanto altro..
saluti

michele p., torino Commentatore certificato 04.08.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

il governo deve cadere, è una questione decisiva.
Anzi, in un paese civile, un governo di tal fatta non sarebbe neppure concepibile. Il PDL è stato per anni alleato con la Lega la quale, propugnando la secessione di una parte del territorio dello stato da resto d'Italia, TRADIVA LO STATO E TEORIZZAVA ADDIRITTURA L'INSURREZIONE CONTRO I POTERI DELLO STATO, salvo poi stare al governo con ministri che hanno giurato fedeltà allo stato che dicevano di voler spaccare e che così tradivano due volte. Nessuno li ha arrestati ma neppure processati, neppure quando hanno fatto il loro parlamento in palese contrapposizione a quello dello stato (e certi leghisti stavano nei due parlamenti senza batter ciglio). La soglia di tolleranza al grottesco ed all'orrore di molti italiani si è parecchio elevata, oramai non fa notizia più nulla e gli insulti razzisti a ministri dello stato durano il tempo di due settimane di ipocrita indignazione, poi tutto ritorna al punto di prima. Il fatto che parte del c.d. PD abbia finalmente gettato la maschera e si sia alleato con chi se la faceva con gli eversivi traditori dello stato, quelli si terroristi calzati, vestiti e finanziati dallo stesso stato, CIOE' NOI, che hanno dichiarato di voler tradire senza ritegno (la legge sul finanziamento pubblico a tutti i partiti non l'ho votata io) la dice lunga sulla caratura di chi sta "governando". Sono tutti d'accordo, come sempre. Tutti d'accordo e pagati DA NOI per farci del male. Il M5S non è una valvola di sfogo del sistema finalizzata a far autoassolvere il popolo dalla colpa della tolleranza, come vuole taluno, non consentiamo che si dica questo e che si delegittimi un'opposizione POPOLARE DI MASSA.

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 04.08.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

una supplica da un sessantenne che dopo quasi 40 anni di lavoro non è ancora in pensione,Fate questa cavolo di legge elettorale e poi si và a votare e fatela con chi c'è,un mio pensiero sulla situazione in italia siamo messi molto ma molto male,però non si può cambiare tutto in un colpo solo ma per gradi,chi vuole capire sà quello che ho scritto.ciao a tutti forza Beppe

Bruno Knez 03.08.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Se non fanno la legge elettorale si mette male .. c'è un modo solo di togliere dalla sedia gente nominata mai eletta liberamente ... attenzione il popolo sta per reclamare l'elezione dei propri capi!!!

Roberto Benini 03.08.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

non mi meraviglio più di nulla...

e poi vorrei dire due parole...ancora.Ci scandalizziamo di questi pseudo politici che sparlano di tutto,ma questi non sono solo razzisti,questì sono attivisti di quel movimento del nord....detto della padania. Nei miei ricordi li identificavo come dei separatisti,localizzati in quelle valli della bassa....brava gente,forse un po rozza,capace di dialogare con il loro dialetto,gente ristretta sia geograficamente che kulturalmente.E oggi di questo parliamo,l'arrogante Caligola ha portato questi individui rozzi, saliti su palcoscenici nazionali che non competeva loro, limitati, circoscritti,isolati. Ma l'arroganza di Caligola e la sua voglia di ascesa li ha messi nei posti inadeguati alle loro capacità cognitive, ....e parlano....e parlano... di cose e di problematiche nazionali ,avendo in animo solo di distruggere l'unità NAZIONALE,sono senza pudore,senza dignità.BASTA CON IL NULLA....B A S T A !!! CON L'ARROGANZA DI CALIGOLA.

Angelo L. Commentatore certificato 03.08.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non è bello gridare ai 4 venti che il Berlusconi è un delinquente,se per delinquente è colui che è stato condannato con sentenza definitiva, bhe ci sono molti delinquenti anche tu sei stato condannato e non per questo sei un delinquente. Si scade dal "bon ton" Ho sempre pensato che il tuo è un movimento serio e mi auguro che certe scadute non si ripetano. Io sono stata per 20 anni in carcere( educatrice penitenziaria) ed ai miei ristretti non li chiamavo delinquenti anche se lo erano! Dobbiamo distinguerci da tanta gente forcaiola, lasciamolo cucinare il berlusconi nel suo brodo che raccolga quello che ha seminato, noi non dobbiamo essere come lui!Grazie

Elettra Palmieri 03.08.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di capire dal comportamento di certe forze politiche che questo governo delle grandi intese a sentenza di un cittadino illustre non sia più utile al resto dei cittadini.Era nato forse per questo ?.

antonio de giovanni 03.08.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Ritorniamo allo Stato Italiano riprendiamoci le nostre citta la nostra vita riprendiamoci la cittadinanza fuori da questa Europa senza diritti e senza futuro!!

marco 02.08.13 06:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, come fanno gli italiani a non accorgersi che l'unico puntello sul quale si regge questo parlamento, questo governo, molti giornali,televisioni ecc. e' BERLUSCONI?

Fa comodo a tutti, anche ai comici, vedi azioni Mediaset, perche' la cosa e' comica, da scompisciarsi.

Anche i bookmakers all'estero si stanno arricchendo con il Cavaliere, oramai siamo alla Kabala, all'esoterismo, questo lo stanno facendo diventare come Cagliostro, della serie come una persona che piu' inutile socialmente non si puo'
riesca a stare in top position globalmente!

Facile profezia, vedrete dopo la sentenza che altro salto di qualita'"economica" fara'.

Qui c'e' gente che pensa di uccidersi perche' non ce la fa piu'. Stamane mi bussa uno sui 35 anni,
rappresentante della Folletto, tra un discorso e un altro mi dice che non ce la fa piu' e sta pensando seriamente di "farla finita", ma non con
la vita che sta facendo, ma proprio "con la sua vita"!!!!!!! Oramai siamo a questo punto, si parla di suicidio come "che facciamo, domani? Andiamo al mare? - Che facciamo domani ci suicidiamo?

A questo punto e' necessario prendere la situazione di petto, sono le istituzioni che devono intervenire sia socialmente, che economicamente, che psicologicamente, si rischia
la debacle, non e' piu' il dolore fisico insostenibile dovuto ad una malattia terminale
a portarti a desiderare la morte, anche quella assistita nelle cliniche svizzere - chi puo' -
ma anche e piu' pericolosamente il dolore morale, quello di rendersi conto di essere inutili, di non essere piu' in grado di sostenere chi e' a carico e neppure se stesso, di non poter affrontare il pagamento dei servizi essenziali per
sopravvivenza come elettricita', gas ecc.,
nonche' gli affitti e i mutui che preludono ad azioni giudiziarie antipatiche, con i vari possibili risultati catastrofici quali quelli di essere cacciati via di casa, di vedersi pignorati
le proprie cose - pero' io dico, prima di pensare alla morte, PERCHE' NON REAGIRE TUTTI?

Frank Accordato 01.08.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma l'avete visto ieri sera gasparri a dibattere
con l'immenso scanzi? imbarazzante!!!
nemmeno con l'arroganza che contraddistingue lui
e tutti gli altri adepti del suo partito ha avuto la meglio, il bredde pitte de noantri...

scanzi una roccia,pacato e mai sopra le righe.
grazie ai travaglio, liuzzi, scanzi, gomez, barbacetto,
e molti altri di una informazione pulita e non schierata,veniamo a sapere cose che noi umani non
avremmo nemmeno lontanamente immaginato.
un enorme grazie a "BEPPEGRILLOFIVESTAR" per tutto
quello che ha fatto e che in futuro continuerà a fare per questo paese.
per sempre
papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 01.08.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao caro beppe
io come tanti altri sono un imprenditore che ha scelto di entrare nel mercato della sigaretta elettronica, inoltre sono un tuo accanitissimo elettore,prima, sostenitore ora.
Purtroppo il governo lo vuole uccidere con provvedimenti assurdi e soprattutto insensati.
Chiediamo a gran voce il tuo aiuto prima della nostra morte definitiva.
Grazie

salvatore agosta 01.08.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Purtoppo la Costituzione italiana non ha più valore da tempo. Se ci pensate bene, c'è un solo articolo della Costituzione che venga ancora pienamente rispettato? Date un'occhiata qui, e poi dite se non è vero:
http://sporchibanchieri.wordpress.com/2013/07/05/legitto-copia-litalia-e-sospende-la-costituzione/

Comunque l'autunno è vicino: prepariamo gli ombrelli.
Un saluto

sporchibanchieri 01.08.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

e se e vero che i troll guadagnano 4000,00 al mese, se li devono sudare!!!

forza!!

solo m5s!!

sandro bunkel Commentatore certificato 31.07.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

ma per il carisma televisivo di mesi fa:


NON ERAVAMO AD UN PASSO DAL BARATRO??

MA NON C'ERA LA GUERRA DELL'AMERICA CON LA SIRIA ED IL MEDIO ORIENTE DETRO L'ANGOLO??

MA LA MERKEL NON PARLAVA OE VENIVA MENZIONATA OGNI 3 FOTOGRAMMI TELEVISIVI??

SVEGLIATEVI!!!

IN PIAZZA TUTTI NESSUNO ESCLUSO!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 31.07.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

anomalie giudiziarie italiane:

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-11-30/sallusti-assegnati-arresti-domiciliari-121900.shtml?uuid=AblInq7G

sandro bunkel Commentatore certificato 31.07.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

l'inciucione prende corpo!!


maurizio lupi:

berlusconi vittima di un'ANOMALIA GIUDIZIARIA???


siamo divenuti la barzelletta del mondo!!!


posibile che i voti el pd dipendano dal processo di berlusconi??

stanno facendo credere che la politica futura ed, il futuro dell'italia dipenda dal precesso di berlusconi??

confido nel buon senso dei cittadini italiani!!

scendiamo in piazza, che tra le righe questi politici spingono i votanti del popolo della "iberta'", a creare protesta???

svrgliatevi!!!

e spegnete le tv, per il bene dei figli!!!


sandro bunkel Commentatore certificato 31.07.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Penso che purtroppo non abbiamo ancora toccato il fondo, che avremo da penare ancora molto, che viviamo in un paradosso, che tutto è assurdo, che tra 50 anni si parlerà di questo periodo come il più nero per la nostra società, che i nostri pronipoti saranno stupiti di quanto il popolo sia, adesso, BUE. Ma tutti gli odierni protagonisti saranno morti......purtroppo.

susi b., desenzano del garda Commentatore certificato 31.07.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE !!!!!!!!!


adesso BISOGNA PRIMA SVEGLIARE GLI STOLTI CHE DORMONO, prima di dover sentire le parole VE L'AVEVAMO DETTO

Robert Dragon Commentatore certificato 31.07.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Amici, Fratelli, è ora di prendere parte al cambiamento, finalmente c'è un presidio a favore della legalità, un presidio a favore della correttezza, della trasparenza. Non lasciamo cadere nel nulla questa opportunità, il risveglio della coscienza sociale è possibile anche in questa nostra terra martoriata, siamo noi il motore del cambiamento.
NON FERMARTI BEPPE, NON FERMARTI M5S!!
SVEGLIATI ITALIA, SVEGLIATI!!

Nicola Coscia, Collegno Commentatore certificato 30.07.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, io ti ho votato e spero di farlo ancora, avendone qualche buon motivo. Potrai chiamarmi come vuoi ma siamo stanchi di dover pagare tasse, tasse, tasse. Ormai siamo al 70 % dello stipendio e non ce la facciamo ad andare avanti, mentre gli unici ad aumentarsi lo stipendio siete voi politici. Anche voi non state facendo un cazzo ! Potevate bloccare tutto e invece niente, solo scoop mediatici. Siete sicuri che in autunno la lotta non sarà anche contro di voi ? Tutti quelli che ti hanno votato, ricordalo bene, lo hanno fatto perchè stanchi e traditi, nonchè oppressi sal sistema governo italia al servizio della Germania. Parlate di crisi e che L'Italia fa parte dei paesi fanalino di coda dell'Europa , ma gli unici RICCHI rispetto agli altri politici europei sono proprio i parlamentari e i politici italiani. Gli altri in Europa hanno stipendi molto piu' bassi. Allora che facciamo ???? Ci hai raccontato balle anche tu ????

mario franzese 30.07.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento


TESTO ESATTO DI LETTERA DI H. 23.37


PERCIO' GRILLO DEVE SMETTERE DI RINCORRERE PECORE DI NESSUN CONTO E SPARI AL BERSAGLIO.

SE IL PRESIDENTE NAPOLETANO NON PUO' FARE IL RE COMUNISTA O IL PAPA LAICO, LUI GRILLO SI': LO FACCIA, E FACCIA IL PAPA LAICO E IL RE NON COMUNISTA E COMANDI E DIA LA SUA DISPONIBILITA' QUI IN INTERNET IN QUESTO BLOG A TUTTO IL MONDO, E SARA' VOTATO DA 900.000.000 DI VOTI.

GLI ALTRI MAFIOSI

PROF. MARCELLO PILI 30.07.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, la fine del Parlamento? Fusse a Maronna!
Come dicono a Napoli.
Ma per la Costituzione ci penserei.
Sono stato assente per un po', ma approfitto adesso per esprimere tutta la mia solidarieta' e ammirazione per Dell'Osso, number one!
Invece tutto il mio dispregio per quegli idioti
parlamentari che lo hanno preso in giro, gabbasisi di prima categoria, non degni di scaldare quegli scanni ma nemmeno di calpestare il suolo limitrofo, fuori dal fabbricato.
Prendere in giro chi e' portatore di una cronicita' e' la cosa piu' schifosa che si possa fare (qualcuno lo fece anche con il ministro Guidi
a suo tempo).
Siamo oramai ai livelli piu' bassi di civilta' della storia d'Italia, e chi ci ha portato fin qui e' ben noto, e non e' che tutta la colpa si debba addebbitare a lui, che e' solo il metaforico pesce che puzza dalla testa, ma a quel contorno da corte dei miracoli che lo supporta, lo difende a spada tratta e senza ragionare, da quell'harem di ex qua' ed ex la' che se perdono lui ritorneranno nell'anonimato piu'completo, ed anche tutti gli altri,inclusi gli svariati pennivendoli che non credo dopo la debacle faranno una domanda d'assunzione al Fatto Quotidiano,a Repubblica ecc.inclusa la mente nascosta, non tanto perche' ingombra parecchio,
che blatera sul giornale a piu' colonne.
I titoli delle azioni Mediaset & Co del Cavaliere
Inesistente sono balzati in avanti, quindi cvd chi
ci guadagna e' sempre il desso e i prossimi eredi,
mentre qui ci si sta arrabbattando per cercare, ogni giorno di coniugare il pranzo con la cena,
la colazione oramai non si puo' piu' fare, caffe' e pane tostato, e magari un po' di marmellata per
5 - 6 persone, tutte le mattine, costa una cifra,
quello che mi domando cosa aspettano gli italiani ad andare in piazza con i forconi!Lo so, e' un rischio, ma qualcuno dovra' anche cominciare prima o poi, perche' se si aspetta ancora avremo degli scenari apocalittici tipo the day after, con famiglie dormienti nelle macchine perche'cacciati da casa.

Frank Accordato 30.07.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE COSITUZIONE, TENDENZA NAZISTALINISTA!
Stiamo attenti, a proposito di fine della Costituzione ed annesse compressioni delle libertà, cominciando da quella di opinione. Mi richiamo alle recenti dichiarazioni di una ministra straniera molto discussa che in un meeting pubblico ha asserito che in Italia ci sono persone che soffrono di un "grave disagio" e che sta a lei "dare risposte". Il senso larvato, cari amici, è che chi rivolge critiche a questa signora e al suo disegno politico sostanzialmente anti-italiano, è un malato di mente e va curato, da lei innanzitutto, che è ormai solita salire in cattedra per insegnare agli Italiani come comportarsi e pensare "correttemente" e "con buon senso". Siamo in piano Orwell ! Chi dissente dal Regime (importato da Bruxelles) va rinchiuso in manicomio, proprio come faceva Stalin e con modalità diverse Hitler. Quello che deve preoccupare è il clima che si sta instaurando e che la gente non se ne rende conto, cioè di stare introettando i nuovi "valori" di una sedicente democrazia di fatto totalitaria!

Carl Buttero, Milano Commentatore certificato 30.07.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Io da ex cacciatore ho gia controllato i miei 3 fucili, ho il governo salva la mia unica piccola casa dalle banche, ho io sparo cominciando dal sindaco del mio paese, che manda in giro vigili arroganti che godono a fare multe che non possono essere protestate, e se lo sono hanno l'appoggio di giudici di pace compiacenti, solo ieri 41€ per avere esposto la copia del tagliando assicurativo, scadeva domenica e io ho pagato venerdì, l'assicurazione mi
ha mandato il tagliandino online, i vigili hanno modo di controllare se un veicolo è coperto, ma con la scusa che non funziona bene ti fanno questo soppruso coperto dai giudici di pace e dalle amministrazioni che paghiamo noi perchè difendano i nostri diritti, e ci ritroviamo ste belle cose qua, non ho più cartucce, ma ho ancora la licenza per comprarle, datemi il via e seguirò chiunque sparga il loro sangue.

Valter Bartolini, Castenaso (BO) Commentatore certificato 30.07.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie di cuore per quello che state facendo, soprattutto da parte dei miei figli, che hanno la possibilità grazie al vostro lavoro, di vedere forse un paese migliore, un futuro.
M5* per sempre.

Stry73 . Commentatore certificato 30.07.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sui giornali che molte persone caldeggiano la repubblica presidenziale.
Si vorrebbe snaturare la costituzione, stravolgerla, rovesciarla come un calzino.
Quando un presidente ha molto potere succede che le tentazioni di natura totalitaria sono a portata di mano.
In particolare sono le destre quelle che premono e raccomandano L’UOMO FORTE, il prossimo duce.
Si raccomanda l’elezione diretta del presidente… aiuto!
Una trappola per favorire il riccone di turno dotato di potenti mezzi mediatici.
Il riccone che può manipolare l’opinione pubblica e può permettersi costose campagne propagandistiche.
Teniamoci buona la nostra costituzione. Ha fatto un buon servizio per 70 anni.


Franco Virgilio, Gorizia Commentatore certificato 30.07.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

l'autunno è vicino, Letta nel frattempo va in Grecia a vedere come saremo e ci dice che sarà un autunno di riconciliazione ma di chi e da cosa? Forse per riconciliazione il nostro Primo Ministro intende l'assoluzione di Berlusconi in Cassazione che cementerà (come ce ne fosse bisogno) l'eterno amore tra PD e PDL. Con il Paese c'è poco da riconciliarsi caro Primo Ministro è stato distrutto e per ricostruirlo ci vorranno almeno 100 anni (Bruxelles permettendo)

ezio stancich, Trieste Commentatore certificato 30.07.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO (PARTE II DA 28-7 H. 22.30)

HO DETTO PRIMA DI NON CORRERE AD AFFONDARNE UNO SOLO (BERLUSCONI) PERCHE' POI TOCCA A GRILLO.

PERCHE' QUESTA E' UNA CERIMONIA CHE SI CHIAMA TAVOLO SACRIFICALE, IN CUI I SACERDOTI CRIMINALI SONO ESPERTISSIMI DALLA ETA' DELLA PIETRA CHE STANNO RICOSTRUENDO, E TUTTO SI PUO' BLOCCARE NON PARTECIPANDO (BASTA UNO SOLO! PER FERMARE QUESTA INFAMIA, COME E' STATO DETTO A GRILLO)

COSI' BERLUSCONI SE NON FOSSE CORSO (ANCORCHE' PREMUTO COME OGGI GLI ALTRI CONTRO DI LUI) AD ELIMINARE GHEDDAFI, STOLTAMENTE E BASTAVA DISSENTIRE, NON SAREBBE QUI LUI ORA.

TUCILIDE ALL'AREOPAGO DI SPARTA, PARLANDO AI GUERRIERI E AGLI ANZIANI, DISSE "NON VI SEMBRI VILTA' SE TANTE CITTA' NON CORRONO AD ATTACARNE UNA SOLA".

SE SI ELIMINA BERLUSCONI NON C'E' PIU' NESSUN FRENO, E POI GRILLO VEDRA' QUELLO CHE HA DETTO DI 87 PROCESSI. DOPO.

SE DOPO NON SI VA, E' GIUSTO CHE LO STOLTO BERLUSCONI PAGHI E CAPISCE CHE GRILLO NON STA QUI PERCHE' LUI POSSA FARE ACCORDI DI BUR-LETTA E DARE LE SUE TELEVISIONI IN PASTO STOMACHEVOLE AI SUOI NEMICI, E GRILLO SI DEVE DIFENDERE GIUSTAMENTE.

3 SONO GLI DEI CHE ILLUMINANO LA MENTE:
VERITA', LIBERTA', DIFESA.

E BENE FA GRILLO A DIFENDERSI, E BERLUSCONI FAREBBE BENE AD IMPARARE INVECE DI TRANSIGERE SUI PRETI PEDOFILI METTENDO UOMINI (?) DI CHIESA E FACENDO PAGINATE E PAGINATE DI CHIESA, TANTO SONO LORO CHE LO STANNO FREGANDO.

CHI MUOVE I GIUDICI DI dio? MA NATURALMENTE LORO, I PRETI PEDOFILI. CHI ASSUME TUTTI IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE? MA NATURALMENTE LORO STESSI.

PERCIO' GRILLO DEVE SMETTERE DI RINCORRERE PECORE DI NESSUN CONTO E SPARI AL BERSAGLIO SE IL PRESIDENTE NAPOLETANO NON PUO' FARE IL RE COMUNISTA O IL PAPA LAICO, LUI GRILLO SI': LO FACCIA, E FACCIA IL PAPA LAICO E IL RE NON COMUNISTA E COMANDI E DIA LA SUA DISPONIBILITA' QUI IN INTERNET IN QUESTO BLOG A TUTTO IL MONDO, E SARA' VOTATO DA 900.000.000 DI VOTI.

GLI ALTRI MAFIOSI

PROF. MARCELLO PILI 29.07.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, non dimenticare di fare gli auguri al TACCHINO CALDEROLI..

villellavive 29.07.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

la petizione la firmiamo .. ma tanto bisogna scendere in piazza... presto!!

sandro bunkel Commentatore certificato 29.07.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

tanto il blog lo leggono in tanti..
anche i trolls riportano le....

sandro bunkel Commentatore certificato 29.07.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

m5s!!!!!!

fin troppo pacifici!!!

ho avete dubbi se guardiamo alle sinistrate degli anni addietro?!

sandro bunkel Commentatore certificato 29.07.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

signor presidentenapolitano:

il monumento ai caduti in guerra e' posto li per commemorare la sovranita' conquistata. ed e' proprieta' del popolo.. e lei la dovrebbe difendere, non cederla a all'europa della germania!!
non mi pare che nessuna nazione europea stia cedendo sovranita' propria, pur condividendo l'eurozona, costruito male!!!

la poitica fondata sul lavoro e politica....

tutto il resto sono truffe gestite!!!

grazie per l'attenzione !!

chi lo ha proggettato cosi??

sandro bunkel Commentatore certificato 29.07.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vediamo se in autunno oltre a cadere le foglie cade qualche testa di *****. Grillo dagli una bella sgrullata.

Vittorio G. Commentatore certificato 29.07.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento

propongo un idea.PER FACILITARE IN QUALCHE MODO LA DIVULGAZIONE DELLA VERITA'..Beppe...si potrebbe creare un file possibilmente word(affinche tutti da casa possano stanpare copie comodamente da compuntuter in formto A4)con un resoconto dell'attuale situazione dell'italia e tutte la verità relative al nostro paese...stilato in modo approppriato affinche colga la curiosita della genta e li attragga a leggerlo (scritto in maniera emozionale che faccia riflettere)pubblicare in fine il file sul blog cosi riusciamo a fare da portavoce della verità ,ognuno nel suo piccolo (LASCIARE COPIE AD ESEMPIO DAL PARRUCCHIERE DAL TABACCHINO INSOMMA IN TUTTI I POSTI QUOTIDIAMANENTE FREQUENTATI) in modo capillare in tutta italia....

non mi viene altra idea per promuovere la divulgazione delle vere notizie importanti..

spero tu leggA quanto chiedo!!!!


GRAZIE PER QUELLO CHE FAI E FATE...

Riccardo B. Commentatore certificato 29.07.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Beppe Grillo, ho letto sulLaStampa,giornale ne carne ne pesce un articolo di un fans di Berlusconi :Marcello Sorgi.Sono allibito, dice che cadere acausa di UNA PICCOLA FRODE e' una cosa che rode. Hai capito cos'e'per sto giornalista di strapazzo l'affare Mediaset una piccola frode. Sto Sorgi e la crema del PDL sperano nell'assoluzione di Berlusconi poiche'e' l'unico che puo' delinquere impunemente, mentre il rubagalline va in prigione. E' La Stampa del 29/7/2013 a pag.32. Sono senza parole di fronte a tanta idiozia, se non si riesce a moralizzare le istituzioni e' perche' un'alta percentuale degli italiani e' sulla lunghezza d'onda di Berlusconi. Si fa un mare di parole mentre per l'evasione fiscale niente di nuovo. Ricordo che l'ultimo atto del governo Prodi, prima di essere andato in minoranza avendo Berlusconi comprato le teste di legno del PD, e' stato di mettere suInternet i redditi di tutti gli italiani: abbiamo scoperto di essere circondati da evasori= ladri, lavoratori dipendenti e pensionati pagano le tasse anche per loro. Risolto questo nodo possiamo sanare i bilanci. Con il PDL che e' il partito degli evasori nel governo larghe intese nessuna speranza. L'unione PD/PDL e' innaturale per questo Napolitano ha grosse responsabilita'

Luciano Calcia, Pinerolo Commentatore certificato 29.07.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Ringrazio tutti i parlamentari del M5S per l'impegno messo a tutela della Costituzione.
Siamo nel pieno di un colpo di Stato e solo voi avete a cuore la libertà e la dignità degli italiani.
Sapevo di non sbagliarmi ad avere fiducia in voi, grazie ancora.

MASSIMO VANNUCCI 29.07.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. Grazie per tutto l'impegno che ci stai mettendo per far capire a questa massa di ignoranti che è ora di ripulire il parlamento da tutta questa partitocrazia criminale. Il movimento 5 stelle è l'unico bagliore di speranza in questa italia completamente sfasciata da parlamentari corrotti con relativi stipendi sratosferici, dallo sfruttamento degli operai nelle fabbriche con ritmi di lavoro massacranti e buste paga miserabili, dall'inquinamento dell'aria del suolo e delle acque, da colate inarrestabili di asfalto e di cemento che ogni giorno riducono sempre di più i nostri amati spazi verdi ecc. ecc. Basta! è ora di finirla, come ottimo strumento per contrastare la falsa informazione dei pennivendoli dilaganti propongo oltre naturalmente al web, l'apertura di una radio in cui informare e far intervenire i cittadini sui vari problemi che affliggono il nostro paese. Un caro saluto. W il M5S!

FedeRock 29.07.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi!!! Non mollate!!! Io sono con voi e lotterò per difendere la Costituzione!

Emanuela D., Roma Commentatore certificato 29.07.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

L'urgente riforma della Costituzione decisa e voluta nelle segrete stanze del Palazzo, da tempo popolate di spettri inquietanti ed indicibili, dalla 'banda dei quattro' dell'Apocalisse costituzionale, Napolitano-Berlusconi-Gianni ed Enrico Letta, pone finalmente in chiaro dove sono gli eversori dei principi di democrazia politica e sociale della nostra Carta e dove invece i difensori. Gli eversori, ossia i Quattro Cavalieri dell'Apocalisse costituzionale, indiscutibilmente ed oggettivamente stanno nel Palazzo, circondati dal nobil corteggio dei Saggi da loro stessi nominati al fine d'istruire i paggi da loro stessi nominati in Parlamento.Grazie Padellaro e il Fatto Quotidiano per esservi impegnati nel tentativo di fermare la 'banda dei quattro' con la raccolta di firme. Servirebbe anche promuovere una grande manifestazione di tutte le forze democratiche che, in quanto tali, non intendono cambiare la Costituzione a tambur battente - col ritmo battuto da P2isti come Berlusconi, P3isti sub-vaticanisti come Gianni Letta, rampolli rampanti della Bilderberg come Enrico Letta e supremi garanti degli F35 della Lockheed, dei bombardamenti pseudoumanitari NATO e dell'omertà sui rapporti tra Stato e Mafia come il Gran Capo del Consiglio Supremo di Difesa(non certo della Repubblica democratica italiana) Napoleonetano.

Alessandro Cimino 29.07.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, sacrosanta e urgente la battaglia sull art.138, ma non ti crederai mica di farne adeguata informazione usando solo internet, vero? Ragazzi, purtroppo se non ci degniamo di andare in TV (o di averne una nostra) non riusciremo mai a far passare certi messaggi. Alla gente non interessano perchè è stata educata a pensare che le urgenze e le cose fondamentali siano tutt'altre. In passato faceva battaglie analoghe il partito radicale ma, non avendo voce in TV, non riusciva a far conoscere nulla a nessuno, nenmmeno su certe battaglie nobili e condivisibilissime. Grazie per l'ospitalità. ciao!

alessandromag 29.07.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

CHE QUESTO GOVERNO NON FACCIA ECCEZIONE RISPETTO AI PRECEDENTI È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. CHE SIA LI' A DIFENDERE I PROPRI INTERESSI MA CHE IN FACCIATA FACCIA INTENDERE DI AVER CURA DEL POPOLO È EVIDENTE.
HO PAURA ANCHE IO DELL'AUTUNNO. PERCHÈ SE NON CAMBIA NULLA ACCADE QUELLO CHE NON SI PUO' EVITARE OVVERO IL FALLIMENTO. STANNO CAMBIANDO ANCHE IL SIGNIFICATO DELLE PAROLE SUI DIZIONARI PERCHÈ DARE DEGLI OSTRUZIONISTI A M5S SIGNIFICA SOLO NON COMPRENDERE/CONOSCERE IL SIGNIFICATO DELLE PAROLE DELLA LINGUA ITALIANA.

CORRADO PADOVANI, CUORGNE Commentatore certificato 29.07.13 11:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

autunno e' vicino.-.-...---.--ricevuto

NICOLA DELIGUORI, massa marittima Commentatore certificato 29.07.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a chi agisce nel nome della vera libertà
e nel nome di un futuro di vera democrazia.
Viviamo senza democrazia, il parlamento è un organo privo di sostanza vassallo di poteri forti dell'economia. Personaggi come la boldrini o letta, etc., sono solo comparse con una buona maschera da presentare che fingono l'importanza del parlamento ma di fatto lo svuotano di ogni potere decisionale effettivo; la democrazia è morta da tempo. Dobbiamo combattere per un mondo giusto basato sull'amore e sulla libertà autentica. La rivoluzione è l'unica via, rivoluzione che può significare tante cose, ma l'importante è che ognuno di noi la viva in qualche modo; e in ogni modo è una rivoluzione con noi stessi. Molti italiani sono nello status-quo, me ne accorgo parlando con loro, i mediamente ricchi soprattutto, i mediamente ricchi abituati ai loro comodi e incapaci di concepire qualcosa che vada al di la della loro ricchezza; sto parlando dei mediamente ricchi comodi, quelli che vivono le loro abitudini emozionali e se ne stanno ad aspettare in poltrona, guardando la loro bella TV ultimo modello, senza capire che anche la loro ricchezza è un illusione, se tutto intorno a loro cade a pezzi. E anche i poveri sono nello status-quo perché agiscono solo nella sopravvivenza avvantaggiando chi agisce verso di loro come potere....... Solo le persone libere e rivoluzionarie ricche o povere, con l'ideale di un mondo migliore in testa, fatto di amore e liberta, faranno la rivoluzione con se stessi....

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 29.07.13 09:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Cosa dire, se non Grazie!| state facendo un ottimo lavoro, è dura ma se si lotta per la democrazia vera si vincerà

marika m., milano Commentatore certificato 29.07.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

PER QUESTO VI HO VOTATO.
FINCHE' SARETE I RAPPRESENTATNTI DELLE NOSTRE
VERE NECESSITA', AVRETE SEMPRE IL MIO MODESTO APPOGGIO.T.Y.

crescenzo d'addona 29.07.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di finanziamento ai partiti,questi sn 20 anni ke a dispetto di 1 referendum continuano a rubare i soldi agli italiani,siccome ke ki ruba anke se s'è fatta 1 legge ad partitum deve andare in galera,prima di tutto ki la legge se l'è fatta poi tutti quelli ke ne hanno goduto(se nn restituiscono il mal tolto),propongo 1 class action nazionale dove gli italiani derubati del loro sudore kiedano il rimborso di tutti i soldi a loro sottratti e se nn bastasse andare sino alla corte europea se nn mondiale per sputtanare sti marioli ke i nostri sacrifici li usano x drogarsi a puttane e travestiti,ke usino i loro di soldi x i loro vizi e ci lascino i nostri x i nostri vizi ,agli avvocati del movimento le conclusioni hihihihihi

silvio augliese 29.07.13 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Mah, io sulla costituzione ho sempre avuto qualche dubbio, a partire dal tanto decantato articolo 1...fondata sul lavoro, cioè l'Italia trae fondamento non da valori etici e morali, che ne so, la libertà dei popoli, il benessere dei cittadini, ma da un elemento abbastanza gretto quale il lavoro... In concreto poi che significa? Che tutti i cittadini devono a qualunque costo avere un lavoro? Ecco perché ci sono milioni di dipendenti pubblici inutili, per adempiere a questo articolo, anche se non servono a nulla.... E comunque questa costituzione ha prodotto quanto oggi vediamo, quindi è anch'essa da cambiare.... Quello che non accetto è che venga modificata dagli attuali delinquenti al governo

Andrea P. Commentatore certificato 29.07.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’IPOTESI DI RIFORMA DELLA COSTITUZIONE E’ SOLO LA BALLA CON CUI SI TIENE IN VITA UNA FINTA E UNA FARSA DI GOVERNO CHE IN FATTI POI FA TASSE E NIENT’ALTRO SE NON IL RICATTO A BERLUSCONI PER FARE 2 COSE SBAGLIATE PER AVERE CONTRO AGEVOLAZIONI GIUDIZIARIE E 1 INDEGNA , COME IL MATRIMONIO DI PEDOFILI CON ADOZIONI DI BAMBINI , VERO FATTO CRIMINALE . L’ALTRO E’ IL VOTO A MIGRANTI CLANDESTINI, CHE VIENE DOPO LA PROPOSTA INDECENTE DI JUS SOLI, QUANDO GLI ITALIANI HANNO DATO IL SANGUE NEL RISORGIMENTO CONTRO UNA CHIESA INFAME CHE OPPRIMEVA GLI ITALIANI, COME FA OGGI CON LE CRISI ECONOMICHE PROCURATE D’INTESA CON LE BANCHE EBRAICHE AMERICANE , CON LE QUALI HA GIA’ FATTO LA II GUERRA MONDIALE PER SOSTENERE IL SUO COMUNISMO, VERA ARMA DI DISTRUZIONE DI MASSA , ALL’OPERA OGGI IN ITALIA , CON TUTTI I CANDIDATI DI GIOVANI E STUDENTI AL MACELLO , PER MILIONI E PER FAME , SECONDO LA “ STORIA CRIMINALE DEL CRISTIANESIMO “ DI KARLHEINZ DESCHNER .
IO HO 2 CUGINI IN AMERICA CHE COMBATTEVANO GIA’ IN ITALIA E NON ERANO ANCORA CITTADINI AMERICANI. QUINDI BANANE O NON BANANE IL VOTO E LA CITTADINANZA NON SONO A DISPOSIZIONE DEI PRETI PEDOFILI.
SEMMAI BISOGNA PARLARE DI TOGLIERE QUELL’8 %° CHE FA QUASI 1 % PER CENTO DI 2.000 MLD E QUINDI FA 16 MLD CHE LA CHIESA INTASCA PER SFASCIARE L’ITALIA , DALLE SUE CANDIDATE VITTIME . VERO .. .

QUINDI BERLUSCONI E’ SOLO UN POVERO CRETINO , MA SE CADE IL PROSSIMO CRETINO SARA’ GRILLO , PERCHE’ TUTTO SI VEDE IL GIORNO DOPO , DOPO L’ENFASI E L’ENTUSIASMO DI AVERE BUTTATO GIU’ UNO STUPIDO , INDICATO DA LORO , CHE DOVEVA ESSERE LUI IL GRILLO , E INVECE
GRILLO DA SOLO HA FATTO 9.000.000 DI VOTI . SE ANNUNCIA QUI IN INTERNET DI RIVOLGERSI A TUTTI NEL MONDO HA SUBITO 900.000.000 MLN DI VOTI .

PROF MARCELLO PILI 28.07.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appunto, a cosa serve mantenere ancora 1000 parlamentari nullafacenti?
Ne basterebbe uno per ogni copoluogo di provincia per ogni camera.
La gente va a rubare la carne nei supermercati.....
Cosa dobbiamo aspettare ancora?

Carlos 28.07.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aspetto con impazienza l'autunno.... con quale diritto vogliono cambiare la costituzione, sono queste le priorità del paese? gli over 40 con minori a carico senza lavoro aspettano che veramente ci sia un cambiamento, una speranza.
Perché è stufa di elemosinare il pacco di viveri dalla chiesa; abbiamo bisogno di lavoro e dignità... la rabbia dentro di me è talmente forte che mi basta un cenno per scattare come una molla contro i responsabili di questo sfacelo

luigi turbazzi, genova Commentatore certificato 28.07.13 21:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe che fare? Fare di tutto per lavorare in una società straniera o rimanere in una italiana lavorando all'estero facendo carriera ma guadagnando poco e correndo i rischi che mi insegni ???? Aiutami, dammi un consiglio da Padre ! Un abbraccio

andrea onorato 28.07.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono all'estero da 5 mesi e Vivaddio e stata una scelta azzeccata. Anche qui la crisi si sente ma la qualità della vita beh lasciamo stare ragazzi non ce paragone l'Italia non è un paese di serie B ma di serie D, uno stato feudale basta vedere che cosa e successo allo spettacolo di Siani a Pompei quella è l'Italia ragazzi dove connivenza favoritismo raccomandazione protezionismo sono le architravi di quel bel sistema democratico comandato dai vari Letta Berlusconi Monti e via via senza citarli tutti. Abbiamo bisogno di un comico per poter cambiare le cose che qui all'estero e sicuramente più stimato di quei uomini di stato che la comunicazione decanta tutti i giorni a un popolo che gli attributi se li è persi in qualche puntata del grande fratello. GRANDE GRILLO INSISTI SEI SULLA STRADA GIUSTA NON VOLTARTI A GUARDARE NON ASCOLTARE PERCHE'LORO SONO ALA CANNA DEL GAS

Massimo De Santis 28.07.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il papa in brasile: beato lui!!

vuole un nuovo mondo, non e che insinua ancora una volta al (nuovo oordine mondiale)??

http://www.youtube.com/watch?v=oqf1ixAMsLg
http://www.youtube.com/watch?v=5avbziJzVPc

se si vogliamo legger l programma punto per punto!!

sandro bunkel Commentatore certificato 28.07.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

il prezzo da pagare per la liberta' e'?

( stare SEMPRE vigili) e con questo governo non e facile!!

sandro bunkel Commentatore certificato 28.07.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

l'italia e un GRANDE paese, e TUTTI la vorrebbero per se e questa la verita' e se non ci svegliamo da subito TUTTI PD+ PDL SOSTENITORI COMPRESI, meglio farsi le carte di identita o tedesche o americane!!

se non ci facciamo stermiare prima!!!

italioti ci stiamo facendo fregare sotto il naso!!!

tutti furbi e poi con le braghe abbassate!!!

fatelo per i vostri figli,

spegnete le tv o sappiatele interpretare, vi accorgereste di spegnerle poi in secondo momento, perche la verita' e sotto gli occhi di tutti!!
E SOLTANTO IGNARATA DA TUTTI, VOLUTAMENTE, MA RICORDAE CHE I TEMPI CAMBIANO DA SOLI, NON CE BISOGNO DEL (NUOVO ORDINE MODIALE) EUROPEISTA PER....ù

ASCOLTATE IL PAPA E PESATE LE PAROLE,
ASCOLTATE LA TV E PESATE LE PAROLE,
ASCOLTATE I COSIDDETTI POLITICI,E PESATE LE PAROLE!!
\
BASTA POCO PER...

sandro bunkel Commentatore certificato 28.07.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevamo detto : Apriremo questo Parlamento come una scatola di sardine.
Questo Parlamento, anzi tutta l'elefantiaca macchina di Governo, così com'è non va', lento, burocratico,mastodontico, costosissimo.
No, va cambiato radicalmente e questo deve farlo il M5S.
Che facciamo difendiamo l'indifendibile,regno di privilegi,ipocrisia,demagogia e inciuci ??????
No GRILLO, cambia posizione e accelera questo processo.

giacinto ciminello 28.07.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Ringrazio Claudio C. di Albavilla. Gli ho risposto nel blog precedente, quello sull'articolo 138.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 28.07.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Terza parte della risposta a Claudio di Albavilla.

La storia dell'italia unita è un'unica storia di stato autoreferenziale e satrapico che fa danni e li "ripara" facendone di peggiori, in un avvitamento in caduta libera verso lo sfacelo. I cittadini italiani sono tra i più esautorati in tutto l'occidente. L'articolo 138 che voi osannate IMPEDISCE AI CITTADINI DI PROPORRE MODIFICHE ALLA COSTITUZIONE CHE, ALL'ARTICOLO 1 comma 2 RECITA "...La sovranità appartiene al popolo...". La costituzione italiana è un truffa. Alcuni tra i costituenti avevano proposto di inserire il diritto di rivolta tra quelli garantiti al popolo cosiddetto sovrano (art. 50, poi bocciato). I tanto incensati padri costituenti lo hanno cassato. Avrebbe spostato il potere un pelo di troppo verso i cittadini. Questi 65 anni di storia sono anni di abuso di potere sistematico garantito da una costituzione che non conferisce in alcun modo ai cittadini la possibilità di cambiare le cose. Voi M5S siete stati vittime di un articolo della costituzione che permette ai cittadini di promuovere iniziative popolari con centinaia di migliaia di firme, così come permette alla classe politica di pulircisi il culo. Ma avete pensato che si sia trattato di un incidente, lo avete addebitato alla classe politica di merda che abbiamo. No. È un errore sistematico del nostro ordinamento, ed è un abuso tutelato dalla costituzione italiana. Lo stato centralista si è allontanato dai cittadini arroccandosi nel proprio fortilizio fino a potersi fare un baffo delle urla strozzate di tutti noi. Il mio stato è uno stato sminuzzato in tantissimi brandelli periferici. uno stato in cui i politici tornano a casa negli stessi quartieri dove abitano i cittadini sovrani e miliziani. Ne parliamo quando volete, non con Grillo che sa già tutto, o almeno crede. Almeno questa è la mia esperienza.
Ora aspetto le vostre bordate sarcastiche e le vostre condanne sommarie. Viva l'italia stato di polizia sorretto da folle di servi plaudenti.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 28.07.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seconda parte della risposta a Claudio C. di Albavilla

Re: centralismo
"Il Movimento è composto da persone di tutta Italia (e non solo) che lotta per migliorare la vita delle persone di questo Paese tramite la politica (e non solo)...

Le sue azioni sono svolte a livello centrale dai Cittadini eletti ed a livello locale, sul territorio, da tutti gli iscritti, dai simpatizzanti, dai partecipanti ai meet up etc. etc."

Risposta:
dalle vostre politiche manca totalmente la parola feeralismo, parola che è stata inzaccherata dai traditori cialtroni pagliacci e poltronari della lega merd.

Voi ritenete che il parlamento romano abbia la volontà politica di cambiare le cose in questo paese. Quest'idea è folle, almeno per due ordini di motivi. 1) perché l'italia è un'accozzaglia artificiale di talenti, vocazioni, aspirazioni, cultre totalmente diverse tra loro e inconciliabili. Quest'accozzaglia è stata promossa da monarchici e massoni a spese di tutto il paese, specialmente a spese del sud che ha pagato un tributo di sangue spaventoso (anche noi in lombardia abbiamo pagato la nostra parte ai piemontesi, vedi Bava Beccaris). Eppure il sud che al referendum era monarchico oggi è il pilastro di questa repubblica farlocca. La ragione è il clientelismo dello stato unitario che ha funzionato da ufficio di collocamento e che ha scritto la parola fine alla possibilità per il sud di svilupparsi fino all'autosufficienza, mantenendolo per 150 anni allo stato di zona depressa a sussidio statale. "Poveretti (=poveri pirla) come farebbero senza lo shtato?". Ma la seconda ragione è ancora più importante e ora mi spiego.
2) più il potere si allontana dai cittadini e più cala dall'alto la propria linea politica dai suoi headquarters in maniera verticistica (top-down), più lo stato diventa autoreferenziale, e più il cittadino diventa polpa scelta da tritacarne.

[continua]

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 28.07.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Claudio C. di Albavilla

"Il M5* "statalista e centralista" ???
Mi spieghi che significa per te e perchè dovrebbe essere un difetto ???"

Che voi siate statalisti è lampante. Voi ritenete che lo Stato italiano non sia un problema, ma che sia solo occupato da vertici di cattiva qualità morale. Proponete anche che la soluzione debba arrivare dallo stato (vedi reddito di cittadinanza, per citare un solo esempio). Io penso che lo stato italiano sia un'idra a sette teste da mozzare tutte in un colpo con la motosega. Credo sia un leviatano insaziabile servito per 60 anni a comprare il consenso elargendo privilegi ingiustificabili (e.g. pensioni baby, ma la lista è chilometrica) e facendo da ufficio di collocamento per posti di lavoro costosi e inutili, nella migliore tradizione del clientelismo di stampo socialdemocratico, in salsa all'amatriciana. Inoltre è diventato sempre più autoreferenziale e usa le sue tre branche (che voi trattate con deferenza) per mantenere in piedi il baraccone degli stipendi, vitalizi e pensioni milionari. Questa porcheria si mantiene grazie alla tassazione diretta e indiretta più alta del mondo, che ha creato il rapporto debito/PIL più ingestibile del mondo, senza dire che il computo del debito ignora il disavanzo preidenziale che ammonta a 3700 miliardi di euro in aggiunta ai 2050 del debito. Questo debito ulteriore non verrà mai saldato e lo stato infrangerà per l'ennesima volta il contratto sociale non pagando le pensioni, salvo le proprie. Il costo dell'estorsione fiscale è 1) l'impoverimento irreversibile dei lavoratori e delle famiglie, e 2) l'uscita dal mercato delle aziende. Infatti oggi trovare un lavoro dipendente è come trovare l'araba fenice. Se invece uno vuole rischiare e apre una partita IVA, dopo tre anni di torture lo stato gli pignora la casa. E voi vi appellate allo Stato come soluzione ai problemi.
[continua]

[continua]

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 28.07.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Pensano solo a come conquistare voti dando la cittadinanza agli immigrati e diritti di adozione e matrimonio ai gay. Si parla solo di questo, pensano solo alle prossime elezioni è l'unica cosa che gli sta a cuore !!! è ora di passare ai fatti!!!!!!!!

Francesco Covelli 28.07.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per sentenza della Cassazione viene punita l'espressione pubblica "Paese di m...".
Però non è reato affermare "Governo di merda!". APPROFITTATENE ragazzi!!!!
Ci vediamo a ottobre, senza se, senza ma.

elio vivalda Commentatore certificato 28.07.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

l 'autunno è vicino

tiziano g. Commentatore certificato 28.07.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE! Sono sempre più convinta che, questa volta, il mio voto è servito a qualcosa. Dobbiamo prepararci ad un autunno di FUOCO, non può passare anche questo!

Maria L., Venezia Commentatore certificato 28.07.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

NON AVETE FATTO OSTRUZIONISMO MA SOLO IL VOSTRO DOVERE !!!
GRAZIE |||

Franco Della Rosa 28.07.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo. Credo sia giunto proprio ora il momento: basta partiti!
Bisogna eleggere liberamente donne e uomini preparati e capaci di svolgere l'incarico che si assumono nel governare il nostro paese, mettendo in una unica ottica il benessere e lo sviluppo degli italiani. Al contrario di quello che hanno fatto tutti i partiti italiani finora: il bene del loro elettorato e i loro interessi personali, privati e di lobby.
Luigi.

luigi ferrara 28.07.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo 138 è la cassaforte che impedisce colpi di mano dei Partiti e dei Politici per cambiare la Costituzione a loro piacimento , e ottenere altri privilegi e più potere a discapito dei cittadini .

Oltre tutto questo Governo è privo di mandato elettorale .

Per cambiare o modificare la Costituzione bisogna atteresi a delle regole precise ... vedi art. 138 , e se non bastasse anche l'art. 72 , comma 4 , che ribadisce la procedura da adottare in questi casi .
(NON come si è fatto per es. quando con un colpo di mano si è modificato l'art.... mettendo il pareggio di bilancio per lo Stato , con un decreto legge !!! ).

L'obbiettivo di Letta , Berlusconi , Monti & soci
, infatti , è portare a casa il nuovo art. 138 entro Dicembre , e farLo approvare con la maggioranza dei DUE TERZI dei voti , in modo da scongiurare il pericolo(... per Loro ) di un Referendum Popolare .

Il timore della Casta è solo che ::
più passa il tempo e più l'opinione pubblica potrebbe essere informata e qualche pezzo si potrebbe perdere cammin facendo oppure potrebbe aumentare le sue richieste di vendita .
Anche se , secondo me , questo problema è l'ultimo dei problemi ( per Loro ) perchè il Gruppo Bilderberg che Ci governa ( dico meglio : che Ci comanda ) ha ,ovviamente, risorse infinite ;
...Se servirà compreranno TUTTI i voti che mancheranno per raggiungere i due terzi .

Lino Viotti Commentatore certificato 28.07.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento

IL 30 LUGLIO 2013 COME SUCCESSE PER IL FASCISMO IL PD+L SI SCIOGLIERA' COME NEVE AL SOLE.

l'oracolo 28.07.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

PD-L LA DOVETE FINIRE, D I V I D E T E V I : I VECCHI ( D'ALEMA,BERSANI,BINDI,FIORONI,ZANDA,DAMIANI,FINOCCHIARO,EPIFANI,VELTRONI......) CON I VECCHI I NUOVI RIFORMISTI ( RENZI,SERRACCHIANI,CIVATI,I GIOVANI TURCHI.......)CON I NUOVI, E VEDIAMO DI INIZIARE UN NUOVO CORSO.

l'oracolo 28.07.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono uno di quelli che lottera'sempre con voi al vostro fianco per in Italia migliore

enzio tonelli, reggio emilia Commentatore certificato 28.07.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

RIDIMENSIONIAMO LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA
(un miliardo risparmiato ogni anno).

Ecco una idea per i costituenti che ci fa sentire cittadini e non sudditi.

Vendere tutte le pertinenze della presidenza: i cavalli bianchi, le 3 Maserati, la tenuta di Castelporziano, il Quirinale e tutto il resto.
Basta senatori senatori a vita.
Eliminare i viaggi di rappresentanza in Italia e all’estero, le cerimonie, i ricevimenti, le parate.
Il presidente disporrà di un ufficio e di pochi addetti.
Destinare le 2000 persone (attualmente alle dipendenze della presidenza) in altri ambiti dello stato.
Utilizzare i corazzieri per compiti meno coreografici.
Eliminare la possibilità di sciogliere il parlamento e di concedere la grazia.
Ridurre il settennato a BIENNIO e introdurre la non rieleggibilità. Meglio una rotazione accelerata.
Ovviamente ci vogliono tutte le garanzie del caso.
Evitiamo di di creare presidenti DUCI.
Per evitare tentazioni di natura totalitaria il presidente non dovrà essere in grado di manipolare a suo piacimento l’opinione pubblica (con proprietà di radio, televisioni e giornali).
La minore rilevanza del presidente della repubblica eliminerebbe i traumi collegati alla sua elezione.

L’attuale presidenza è una eredità negativa lasciataci dalla monarchia.
Una volta c’era bisogno di presentare il re come un personaggio da favola con una ricca una coreografia che creasse attorno alla sua persona una atmosfera di sogno e di rispetto.
Cavalli bianchi, corazzieri in alta uniforme, vetture di lusso, dimore sfarzose, giardini splendidi, riserve di caccia. Il popolino aveva bisogno di sogni, di favole, di miti. I cittadini, incantati da tanto splendore, si dimenticavano che tutto questo lusso usciva dalle loro tasche.

Ora non abbiamo più bisogno di re, di miti, di favole.

Franco Virgilio, Gorizia Commentatore certificato 28.07.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Avete rotto i coglioni a dire quanto guadagna Grillo,Grillo i soldi li ha guadagnati lavorando,chi voleva andare a vederlo pagava un biglietto ed entrava,chi non voleva era libero di non entrare e quindi non pagare,Grillo non ha niente a che vedere con i politici che rubano soldi al popolo Italiano senza chiedere il permesso..ci siamo capiti?

Avanti a tutto Grillo..Riprendiamoci la nostra Italia ma facciamo in fretta,perche altrimenti i nostri figli e nipoti ci malediranno...........

franco p. Commentatore certificato 28.07.13 15:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

#‎parlamentoinmovimento‬ .‪#‎M5S‬ . Due giorni fa abbiamo presentato una proposta di legge per istituire una commissione d'inchiesta sui numerosissimi contributi pubblici ricevuti dalla Fiat e le conseguenti scelte industriali.

Finalmente adesso sappiamo i soldi che lo stato Italiano ha dato ai signori Fiat e che Marchionne dice che la Fiat non ha mai preso....adesso facciamo i conti in tasca agli Agnelli e poi vediamo come la fiat ha rinvestito in questi anni....

franco p. Commentatore certificato 28.07.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che un parlamentare 5 stelle vada in televisione e spiegare: bisogna essere capillari, entrare in tutte le case, con tutti i mezzi, internet non basta, sono troppi quelli che non lo usano.
Andiamo da Mentana, dalla GRuber, dove ritenete meglio andare, ma andiamo in televisione!

paolina bazzani, genova Commentatore certificato 28.07.13 14:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Inps annuncia la sospensione del contributo sulle pensioni d’oro e la restituzione dell’importo trattenuto ai super pensionati nel 2013. Partono quindi i rimborsi.
la sentenza della Corte Costituzionale che a giugno ha dichiarato illegittima la norma che prevedeva un contributo cosiddetto di perequazione sulle pensioni superiori a 90.000 euro lordi. come si dice a Napoli"O'cane mozzeca semp e sulo ò stracciat" :il cane morde sempre e solo lo stracciato.Ne vogliamo parlare?

michele m., marano di napoli Commentatore certificato 28.07.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro "stupidino" Grillo: Vorrei tanto tu arrivassi a capire una semplice cosa, quando tu chiami Letta, Capitan Findus, o il PD., Pdimeno elle, non stai facendo altro che "valorizzarli" stai dando a questi parassiti un certo valore che, chiamandoli semplicemente per il loro nome, non avrebbero. E' come chiamare uno senza una gamba, "Storpio", è vero che è offensivo, ma, allo stesso tempo, provoca un sentimento di simpatia verso la persona offesa. Dovresti chiedere, CON URGENZA, il supporto di specialisti della comunicazione (no, come quelli del PD. che sembrano cialtroni della comunicazione al contrario, tanti sono i danni che provocano), ma esperti veri che ti spieghino per filo e per segno come, ci si deve comunicare con il pubblico a seconda delle circostanze. PRIMA, dovevi conquistare voti, era facile, con la degenerazione che corrode la classe politica Italiana, ADESSO, devi CONSERVARE quei voti, e NON è la stessa cosa. Spero che questo messaggio ti giunga e tu ne faccia tesoro, caso contrario, finirai come Di Pietro, grande testa di cazzo della politica Italiana.

marioi brandani 28.07.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W il M5S, unica rappresentazione dei cittadini. Un elogio ai ragazzi in parlamento, quello che avete fatto in questi giorni non l'avrebbe fatto nessuno. Poi con la tata Maria sempre a bacchettare !!!!!!!!!!!!!

beniamino miconi Commentatore certificato 28.07.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Con un paese alla rovina, la disoccupazione alle stelle, la povertà che aumenta esponenzialmente, le imprese che delocalizzano e che chiudono, l'Italia svenduta alla speculazione finanziaria internazionale, i nostri politicanti hanno come priorità la distruzione della Carta Costituzionale. Non solo, per distruggerla ancora meglio hanno deciso di cambiare anche le regole imposte dai Padri costituenti. Tutto questo avviene nel silenzio della calura estiva, così come qualche tempo fa si è cambiato l'art 81. Siamo davvero di fronte ad un colpo di Stato e per fermarlo occore informare, informare e ancora informare. Bisogna che la gente apra gli occhi perchè molti vivono nell'incoscienza totale. Bravi M5S, continuate così...

Gino D., Napoli Commentatore certificato 28.07.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo l'autunno arrivi presto visto le cose che il nostro parlamento dovrebbe fare e non fà, e le cose che neanche dovrebbe pensare ma fà, cose e proposte utili per il paese vengono ignorate e non comunicate, mentre cose vergognose come l'attacco al parlamentare del m5s vengono fatte., alcuni si dovrebbero vergognare

Paolo D., Agrigento Commentatore certificato 28.07.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho firmato l'appello per salvare la Costituzione lanciato dal Fatto Quotidiano; oltre 75000 firme sono state raccolte fino ad ora. Vi invito a firmare, è in gioco la nostra democrazia.

Cristina Regno, Recanati Commentatore certificato 28.07.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie cittadini M5S, finalmente le Camere hanno lavorato (anche di notte, sic!) per il "dolce far niente"!
Il PD, sotto il governo d'Alema, ha revisionato il titolo V della Costituzione cercando di andare verso le desiderate della lega (cioé il federalismo) ma ottenendo, solo, gli aspetti più negative, come i vari Lusi, Penati, Belsito e Fiorito!!
Ora si sta tentando di sovvertire la nostra Costituzione, nell'ignoranza totale della gente comune, i Padri fondatori della Carta Costituzionale, il fior fiore della Intellighenzia nazionale, insigni giuristi, economisti, storici, riunitisi in conclave, ci hanno consegnato il fondamento della democrazia e della libertà, mentre di converso questi "cialtroni" vogliono accomodarsi la Carta costituzionale "Pro domo loro", ottenendo così nuove salvaguardie della Casta!!!

Antonio Marasco, Rogliano (CS) Commentatore certificato 28.07.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Guardate come si addice bene questa poesia del poeta del nostro risorgimento Giuseppe Giusti:

Quando un intero popolo ti dà
sostegno di parole e nulla più,
non impedisce che ti butti giù
di pochi impronti la temerità.

Fingi che quattro mi bastonin qui,
e lì ci sien dugento a dire: oibò!
senza scrollarsi o muoversi di lì;

e poi sappimi dir come starò
con quattro indiavolati a far di sì,
con dugento citrulli a dir di no.

Bruno Sordini Commentatore certificato 28.07.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

https://secure.avaaz.org/it/petition/Larticolo_138_Non_Deve_Essere_Modiificato/

Firmate !

Marco Ranica 28.07.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

La Costituzione è la base delle leggi italiane:
non può esserci giustizia né giustizialismo senza una certa immutabilità della Costituzione poichè se ogni vincitore delle elezioni potesse cambiarla liberamente in poco tempo potrebbe facilmente instaurare una dittatura più o meno mascherata anche peggiore del fascismo.

Io non ho mai osannato la nostra costituzione che non ho mai considerato bellissima perfettissima e giustissima, ma trovo ipocrita e ripugnante vedere i difensori della costituzione piddini che improvvisamente hanno deciso di usarla per pulircisi il culo e di stravolgerla per soddisfare le richieste straniere di speculatori senza scrupoli (non solo jpmorgan)..... e che dire della pseudodestra convertita al comunismo che dovrebbe parlare di legge e ordine non cercare di stravolgere quel poco di buono che ancora rimane del diritto italiano.

Il fiscal compact, primo stupro della Carta, è passato nell'indifferenza totale degli italioti che ora lo subiscono passivamente con aumenti delle tasse:
gli autori dello stupro (e dell'aumento delle tasse) sono stati premiati con milioni di voti.
svegliarsi prima no?
LA STALLA BISOGNA CHIUDERLA PRIMA CHE LE VACCHE SCAPPINO!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 28.07.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non difendo tout court la COSTITUZIONE ...

Io voglio difendere la COSTITUZIONE da parte degli attacchi di questi politici (?) inetti e corrotti (e mi fermo qui) ...

Io ritengo che la COSTITUZIONE DEBBA essere aggiornata ai tempi che cambiano ...

Io ritengo che a farlo debba essere però la MAGGIORANZA dei CITTADINI ITALIANI ...

QUINDI ...

* fase 1) Mandiamoli tutti a casa (dopo aver eliminato il "porcellum" ...

* fase 2) Che si faccia un solo cambiamento all'attuale COSTITUZIONE : i REFERENDUM debbono poter essere (oltre che ABROGATIVI) anche PROPOSITIVI e CONFERMATIVI e SOPRATTUTTO SENZA QUORUM ...

*fase 3) Il NUOVO parlamento elabori le modifiche da fare alla COSTITUZIONE ritenute necessarie per adeguarla ai nostri tempi ...

* fase 4) I cittadini Italiani rispondendo SI oppure NO, ad una ad una, con una bella crocina, a tutte le modifiche di cui sopra in un apposito REFERENDUM provvederanno al cambiamento agli ITALIANI PIU' GRADITO (previa, è ovvio, adeguata campagna informativa che non sia più come oggi di regime) ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 28.07.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

il movimento 5stelle ha rinunciato a 40 milioni di eur di rimborsi elettorali...
l inps ha restituito ai superpensionati d oro
40 milioni di eur...
sembra una storia gà sentita...

emi m., crema Commentatore certificato 28.07.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Il comportamento della sinora Boldrini è ormai, patetico e, per il resto, penso proprio che dovremmo andare a Roma a far visita

Blubibop 28.07.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha ragione , pare che la Democrazia stia scomparendo !!

Gian Lorenzo Termanini 28.07.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono troppo frequenti questi post
Non permettono di approfondire nulla
Trovo questa frequenza molto fastidiosa

So che ogni storia d'amore come di passione politica è unica e inconfondibile
Ogni storia è unica e diversa da tutte le altre
Ma certe analogie si possono trovare
e anche certi insegnamenti
Per esempio, so che le storie d'amore come le storie delle passioni politiche non sono mai 'ideali', proprio perché sono reali, e 'l'ideale' vive solo nelle nostre menti sognanti, mentre ciò che è reale si deve confrontare con la dura realtà
Per questo penso che le storie d'amore come quelle politiche siano delle avventure, delle esperienze grandissime in cui ci mettiamo a rischio, in cui buttiamo tutti noi stessi, in cui riversiamo il nostro Io migliore, ma in cui anche incontriamo difficoltà e dolore, delusioni e tradimenti, e in cui vale sempre il dovere morale di andare avanti, di vivere la passione fino in fondo, di darle la parte migliore del nostro cuore ma anche la lucidità della nostra coscienza e di resistere nonostante tutto, senza barcollare e recedere al primo segnale negativo, senza mai cedere allo sconforto
L'ideale è in questo intento e non certo nei risultati
La politica come l'amore sono prove
Non sono regali
Sono compiti
E dobbiamo esserne degni!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.07.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/events/159809970877570/

18ottobre 2013SCIOPERO GENERALE
ROVESCIAMO IL TAVOLO

PARTECIPA, INFORMATI E INFORMA

Fabrizio Tomaselli 28.07.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi shock: «Se mi condannano...»

ANCORA ?

ma quante cazzo di condanne ci vogliono
per poter sbattere in galera
un lurido nanerottolo del genere ?

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI
però con quelli che sul bus
non pagano il biglietto
perché non arrivano alla tacca del metro
pare sia leggermente diversa...

BASTAAAAAAAAAA...

L'ingiustizia è relativamente facile da sopportare; quella che proprio brucia è la giustizia.(Henry Louis Mencken)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 28.07.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

alò nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.07.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ...
Lo posto anche in forma libera dato il ritardo nella risposta (così son sicuro che lo legga)

Rispondo a Giacomo C. di Milano post del 27.07.13 ore 22,06
riguardante l'Art 138 in cui dice che l'Art 138 è "una merda assoluta" ...

-_-

Il M5* "statalista e centralista" ???

Mi spieghi che significa per te e perchè dovrebbe essere un difetto ???

Il Movimento è composto da persone di tutta Italia (e non solo) che lotta per migliorare la vita delle persone di questo Paese tramite la politica (e non solo)...

Le sue azioni sono svolte a livello centrale dai Cittadini eletti ed a livello locale, sul territorio, da tutti gli iscritti, dai simpatizzanti, dai partecipanti ai meet up etc. etc. ...

Queste due cose sono un difetto o una cosa positiva ???

Noi "statalisti" mi sembra una affermazione alquanto strana visto che combattiamo ogni forma di burocrazia inutile, ogni forma di clientelismo, ogni forma di mafia, ogni forma di massoneria e simili, ogni forma di ingiustizia sociale ...

O no ??? Sei abbastanza informato delle cose che facciamo e chiediamo ???

Tu invece cosa sei ??? Perchè tu e quelli come te (o che difendi) non sarebbero "perniciosi" ??? Eppoi ... dicci chi sono ... in modo da poterli confrontare con noi ... magari hai ragione tu ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 28.07.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Einstein disse: "LA DIFFERENZA TRA UN GENIO E UNO STUPIDO, E' CHE UN GENIO HA DEI LIMITI"

come faremo noi che siamo governati da stupidi??
e lo dimostra il fatto che questi soggetti non hanno limiti nella vendita di aria fritta che ci propinano tutti i santi giorni, e noi siamo piu' stupidi di loro a tenerli ancora qua,
E' ora di andarseli a prendere uno per uno casa per casa

radames lion 28.07.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok, allora buon proseguimento

e attenzione a non lanciare briosscine al popolo che ha fame, ;)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.07.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Turnover Viminale, esce un arrestato
Alfano mette al suo posto una indagata
Il viminale è un pò come il governo...via un pezzo di merda..dentro un altro pezzo di merda.
Tutto made in italy

michele ., rimini Commentatore certificato 28.07.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo!
UDINE - Vuole restare anonima perché il suo gesto «potrebbe essere equivocato» ma una deputata del M5S del Nordest ha deciso di devolvere il suo stipendio da parlamentare a favore delle famiglie indigenti delle vittime di femminicidio.
La parlamentare è stata eletta per la prima volta alla Camera alle Politiche del febbraio scorso.
A darne notizia è l'Associazione vittime femminicidio (Avf), con sede a Milano, che non rivela l'identità ma definisce la sua intenzione «ammirevole e di grande significato morale etico e sociale». E questo, sostiene, «in un periodo storico di considerevole disaffezione per la politica e per i politici in generale».
L'Avf è nata da pochi mesi, ma è già operativa in alcune grandi città italiane, con lo scopo di tutelare e fornire assistenza gratuita a tutte le donne vittime di violenza. All'interno dell'Associazione opera un team di esperti che fornisce assistenza psicologica e legale alle vittime ed alle famiglie. L'associazione invita tutte le donne a denunciare anche preventivamente alle autorità episodi di violenza che potrebbero rappresentare triste preludio ed anticamera di più efferati delitti. Per ogni segnalazione o richiesta di intervento sono a disposizione un indirizzo di posta elettronica (sosfemminicidio@libero.it), un contatto Facebook (sos vittime femminicidio) ed a breve un sito internet attualmente in allestimento.

(Un lettore idiota ha detto che "con molto più pudore" Berlusconi fa lo stesso in quanto "aiuta" molte povere ragazze con 2.500 euro al mese! Evidentemente ci sono persone che hanno una bel strana concezione di ciò che è "violenza" e scambiano l'incitamento alla prostituzione per "aiuto" a donne indifese. Non ci sono parole!)

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.07.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARTEDI BERLUSCONI VERRA' O ASSOLTO OPPURE SPOSTERANNO IN SETTEMBRE LA SENTENZA DOPO DI CHE GLI AVVOCATI DI BERLUSCONI RINUNCERANNO ALLA PRESCRIZIONE E DEL PROCESSO NON SI SAPRA' PIU NULLA PER ALMENO 2 ANNI,NEL FRATTEMPO METTERANNO MANO ALLA GIUSTIZIA TRAMITE IL PARLAMENTO E NOI ITALIANI RIMARREMO A BOCCA APERTA COME AL SOLITO.
SI ACCETTANO SCOMMESSE!!!!!!!

CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine), MEZZANO (RA) Commentatore certificato 28.07.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Azz...Ditroit è fallita...

http://youtu.be/avyLf3YW2Jk

er fruttarolo Commentatore certificato 28.07.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UDINE - Vuole restare anonima perché il suo gesto «potrebbe essere equivocato» ma una deputata del Movimento 5 stelle del Nordest ha deciso di devolvere il suo stipendio da parlamentare a favore delle famiglie indigenti delle vittime di femminicidio.

GRANDE!!!
I Ragazzi del M5S stanno dando agli inqualificabili una raffica di sonori
SCHIAFFONI MORALI CHE RESTERA' NELLA STORIA!!!


http://www.leggo.it/NEWS/POLITICA/grillina_stipendio_vittime_femminicidi/notizie/309257.shtml

anib roma Commentatore certificato 28.07.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiamo davvero che la cassazione conferma la condanna di Berlusconi?
Sono pessimista in questo . Penso che ci sono troppi compagni di merenda. Conoscendo il modo
di fare di quest'individuo credo che sia stato rassicurato in qualche modo.
Troveranno un'escamotage per farlo assolvere ,
magari con una grazia non richiesta o una virgola
mancante nel dispositivo di condanna. la legge
è uguale solo perle persone oneste che, credendo
nella giustizia e per mancanza di denaro nel
difendersi vengono condannati con esemplarità.
I disonesti grossi in Italia si fanno un baffo
delle leggi.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 28.07.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

A Polli-D'oro,e basta!! a te dovrebbero tirare cartate di m...a!

oreste m******, sp Commentatore certificato 28.07.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Come infinocchiare i lettori e i cittadini:

'Se non c'è pregiudizio, se non ci sono pressioni - dice a Libero - la Cassazione non può che riconoscere la mia innocenza'', dichiara Berlusconi. ''I miei avvocati hanno proposto 50 obiezioni alla decisione della Corte d'appello e la Cassazione già in altre occasioni ha riconosciuto che io non firmavo i bilanci, non partecipavo alle decisioni.
^^^^^^
La Cassazione......falso ... la cassazione Cassa e non dichiara se uno è innocente o colpevole...cassa il procedimento ed rinvia al tribunale per un nuovo dibattimento!
I miei avvocati..... falso ...sono i nostri avvocati(purtroppo) che paghiamo con i nostri soldi!
La Cassazione ha riconosciuto...... vero,ma non serve ad una cippa se non a confondere il lettore.
Evvai "Giustizia" fanne una giusta!(con i mezzi che ti ha lasciato il potere politico(Casta).
E io pago libero anche se non lo compro.....belin che toghi che siamo vero?

oreste m******, sp Commentatore certificato 28.07.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

La passione politica è come l'amore
Ignota a chi non la conosce ma cara agli eletti
Io sono stata fortunata,ho avuto un unico grandissimo amore,ci siamo trovati il primo giorno delle superiori e avevamo entrambi 14 anni,non ci siamo lasciati più per 57 anni, quando lui se n'è andato fisicamente dopo 4 anni di malattia terribile
So che è doloroso ma so anche che pochissime persone hanno goduto di una storia affettiva così lunga e felice
Mia figlia ha avuto una storia diversa,ha cominciato ad innamorarsi a 10 anni e ha avuto sempre sfortuna per delusioni e cattivi incontri con persone sbagliate.Poi,dopo 20 anni di esperienze dolorose,a 34 anni,ha incontrato il vero amore della sua vita,e ha potuto farlo perché la sua sete di amore non si era spenta mai,non si era mai inaridita nella delusione mortale
Per la politica è un po' lo stesso:ci sono le nostre passioni,i nostri sogni,i valori,gli ideali in cui crediamo... poi ci sono i partiti e i politici che dovrebbero aiutarci a realizzarli, unendosi idealmente con i cittadini migliori e portando avanti le loro speranze e le loro rivendicazioni.Ma spesso questo non accade e si apre solo la sequela dei tradimenti.Al posto di una unione politica ideale ed entusiasmante abbiamo dei rinnegati che tradiscono la nostra fiducia e ci calpestano,ci vendono,ci violentano, ci ingannano,ci derubano,tentano in ogni modo di approfittare di noi nel senso peggiore,come dei criminali
I partiti e i politici che raccolgono il nostro
consenso e poi ci tradiscono sono come i cattivi amanti,come i padri-padroni,come i perfidi consiglieri,si fingono amici ma sono nemici in quanto sono amici solo di se stessi e fanno comunella con quelli che dovrebbero combattere, agendo sempre a tuo danno
Costoro fanno parte delle delusioni della vita, finché non arrivi a capire che la tua realizzazione dipende solo in parte da loro e a volte non ne dipende affatto e che sei tu il centro e il pernio del mondo che sogni e che riuscirai costruire coi veri amici

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.07.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italiano (io per primo) non è un combattente nato (in senso morale e sociale ).
Quando si accorge di avere dei numeri e di essere un talento....invece di combattere quà sul posto per contagiare altri suoi simili...scappa all'estero.
All'estero riesce ad esprimersi ed ad affermarsi.
Non tutti sono così.......per esempio Grillo (persona con delle capacità)..stà combattendo quà sul posto...cerca di contagiare positivamente gli altri...per il bene generale.
C'è da imparare da lui (spero di riuscirci).

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 28.07.13 10:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Italiani!
Se pronunciate "allocco" moooolto len/ta/men/te
suona come: "arancia"

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 28.07.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Siete ingiusti con il P.D.
Avete forse dimenticato che c'è il congresso?? Non è mica semplice organizzare un congresso.
Si deve innanzi tutto programmare un incontro per stabilire la data della riunione che servirà a pianificare le assemblee, utili a definire il calendario delle convocazioni per discutere l'agenda dei successivi incontri. Dopo di che, si apre un tavolo per dibattere, con chiarezza, se, come, dove e quando, ripensare l'ordinamento in funzione dei futuri appuntamenti per rimodulare le regole, ridefinire il ruolo delle primarie e derubricare qualcosa. Il tutto va fatto prima della fase congressuale.
Detto questo, ci sono alcuni ostacoli da superare, sapete tutti che ci sono le correnti (non le elenco, solo due curiosità: 1- i bindiani si sono scissi in Rosybindiani e Biniani riformisti. 2- ci sono tre new entry di peso: Bocciani, Speranziani e Colaninniani). Per foruna i Cuperliani hanno suggerito di fare qualche riunione in più, perchè il dibattito fa sempre bene alla politica chiara, concreta e responsabile.

:)

In riferimento al post :

http://www.meetup.com/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-di-Napoli/messages/boards/thread/5388406

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/19/ricetta-jp-morgan-per-uneuropa-integrata-liberarsi-delle-costituzioni-antifasciste/630787/

...e se sono già stati consigliati, ripetere non guasta.

mimmo57ddn 28.07.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
Ho ricevuto un'e mail nella quale mi chiedevate la conferma di disiscrizione dal Blog. Voglio precisare che non ho mai chiesto tale disiscrizione, anzi, su FB mi sono anche iscritta alla pagina di Vito Crimi, a Senato a 5 stelle ecc...Com'é possibile che sia successo questo? Inoltre la mail di risposta che Vi ho inviato mi é tornata indietro. Ho molta stima del Movimento che rivoterò sicuramente e di Grillo in persona che ovviamente non mi ricorderà ma abbiamo scambiato alcune battute in occasione del suo intervento a Chiomonte davanti ai Cancelli del fortino.
Vi prego pertanto di mantenere attivo l'invio.
Vi ringrazio e porgo molti cordiali saluti.
Giovanna Francesca Ferrero

Giovanna Francesca Ferrero 28.07.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

"La leadership sappia sciegliere per il bene comune.
Il senso etico dei dirigenti è la sfida storica senza precedenti.
Chi agisce responsabilmente colloca la propria azione davanti ai diritti degli altri e davanti al giudizio di Dio"

Papa Francesco (ieri sera a Rio)

Pietro Big Stone 28.07.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma perche' gli Italiani (io per primo ) a differenza dei cittadini di altre nazioni...siamo così individuali...e non collettivi.????'''

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 28.07.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S!!!

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.07.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Solo la implacabile opera dei cittadini parlamentari del Movimento cinque stelle durante l'approvazione del Decreto "del non fare"ha divulgato e cercato di far capire agli italiani,quanta poca informazione anzi nulla viene data a noi piccoli esseri ,che a loro piacimento,siamo per dovere civico,costretti ad esprimere un voto.Voto che non significa nulla,perché va un simbolo di un partito che nomina
solo la CASTA.E' il cane che si morde la coda.Possibile mai che non ci sia modo di smuovere questo sistema?Ho votato il Movimento Cinque Stelle,con la ferma convinzione che fosse l'unica possibilità di dar voce a noi poveri cittadini,ne sono fermamente tuttora convinto,non mi stanco mai di dirlo a chiunque ho la possibilità di parlare.Tuttavia non basta incontro un muro di cemento armato,anche se ormai siamo agli sgoccioli la gente continua ad essere indifferente:Credo fermamente che qualcosa cambierà,quindi simpatizzanti,attivisti,rappresentanti,non fermatevi nel far conoscere minuto per minuto agli italiani la Verità di quanto sta accadendo.
Ringrazio Ringrazio,per tutte le persone,che soffrono e per un futuro migliore dei giovani.

Giancarlo Di Silvestro, Roma Commentatore certificato 28.07.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

I Sette Peccati Capitali:
Superbia,
Avarizia,
Lussuria,
Invidia,
Gola,
Ira,
Accidia

dovrebbero essere:
Apatia,
Crudeltà,
Duplicità,
Ipocrisia,
Falsa Moralità,
Abuso di Potere,
Ignoranza Coltivata

i quali descrivono egregiamente chi ci governa
con le dovute 106 eccezioni.

Grazie a Dio io sono ateo.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 28.07.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera a Peschici nel cuore dell'estate Peschici è stata militarizzata per ospitare credo lex procuratore della ex procura di Lucera, colpita dalla spending rewiuv (lei si), tra cui anche il tribunale di Rodi G.co, quello si utile per i cittadini del Gargano Nord(cm altra storia), quella curiosa è che per la presentazione di un libro sulla Mafia Garganica, (PRECISO è un bene che bene che le istutuzioni TUTTE, mantengano un'alto livello di controllo, sul territtorio Garganico) bene, sono state, utilizzati mezzi ed uomini, per cui lo stato e quindi noi tutti cittadini abbiamo esborsato una lauta somma credo. La cosa curiosa che sempre sul Gargano e Precisamente a Peschici, qualche settimana addietro è arrivato il MINISTRO DELLA DIFESA DELLA REPUBBLICA ITALIANA,bene questi au suo seguito, aveva non più di tre auto di scorta, è pur essendo in un perido preestivo, non ha bloccato un paese che in questo periordo conta più di 20.000 persone, tra cui il più grande parcheggio utilizzato da ns ospiti, con ulteriore danno alle disastrate casse comunali per mancato incasso, per far atterrare a mio giudizio in modo pericoloso e non a norma un'eleicottero,in una zona adibita a parcheggio, mi chiedo a tal proposito, perchè l'eliporto di Peschici, di nuovissima costruzione, non sia stato utlizzato. Invece comprendo benissimo le difficoltà che noi tutti affrontiamo giornalmente, per tirare avanti, anche questi piccoli feudi andrebbero rivisti profondamente, onde evitare e porre fine agli eccessi di simumili baronetti e suoi affini.

Bonsanto Giuseppe, Peschici Commentatore certificato 28.07.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

é la prima opposizione dopo 20 anni che fa il suo lavoro e lo fa bene
è il primo caso dopo ventenni di assenteismo che si lavora giorno e notte
è la prima volta dopo 20 che la camera svolge la propria funzione e revisiona le leggi senza fare solo da firmataria
è la prima volta dopo 20 anni che finalmente c'è qualcuno che difende il cittadino e il popolo.

Grazie M5S

Alessandro S., Siracusa Commentatore certificato 28.07.13 09:35| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto un "buongiorno" speciale a Viviana.
Cosa spinge una persona sola ad andare avanti ?
La speranza che qualcosa migliori. Senza speranza non c'è futuro. Dove cercare la speranza ? Se per una vita hai votato a sinistra vuol dire che quegli ideali rispondevano alle tue domande. La delusione da cosa nasce ? Nasce dal riscontro quotidiano che chi quelle speranze doveva trasformarle in fatti, ha operato in modo del tutto contrario, fregandosene proprio di quegli ideali che era chiamato a realizzare. La delusione è ancora più grande se viene da persone sulle quali avevi posto molta fiducia.
Cosa fare.
Intanto io quegli ideali non li ripudio. Cerco qualcuno con cui realizzarli. Il problema è dove lo trovo quel qualcuno. Il m5s è senza dubbio un buon compagno di viaggio ma le sue componenti spaziano in modo molto ampio nell'arco costituzionale e quindi si crea diversità (che in certi momenti è un pregio) che a volta provoca danni.
Gli ideali che hanno spinto una persona di destra ed una di sinistra per anni a votare a destra o a sinistra non si dissolvono all'alba e non possono non lasciare tracce e conseguenze.
Questo è il maggior problema di questo BUON compagno di viaggio.
Saluto tutti, parto per Creta. Ci risentiamo al rientro.

giulio v. Commentatore certificato 28.07.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In autunno maturano le castagne, con quelle cadute a terra ci faremo un bel castagnaccio! Grillo, sei forte, mi piaci molto perché ti dovevi chiamare BOCCA DELLA VERITA'!

vera m., roma Commentatore certificato 28.07.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

@signor gianfranco c cosenza

le riposto un mio di ieri


articolo 138


https://www.youtube.com/watch?v=MlECAeZDnLM

nel secondo video amato dice tra l'altro:


....allora uno capisce che se si lascia la mggioranza la decisione che riguarda le regole fondamentali può succedere l'ira di dio come successe allora .ci fu in realtà la presa d'atto che non tutti hanno ancora oggi capito, che democrazia non è solo far decidere la maggioranza ma tener conto dei diritti, ma tener conto dei diritti delle minoranza, ma tener conto dei diritti delle persone allora perche tutto questo accada le costituzioni che sono il paniere delle regole di fondo su questa materia si è pensato ci vuole una maggioranza più ampia...

https://www.youtube.com/watch?v=FMGDAUid1X4

paoloest,. 28.07.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

ecco Beppe, mettiamola sul piano delle energie rinnovabili..
tema a te caro.. :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.07.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Tappezziamo le citta' con cartelloni informativi sul colpo di mano dell'articolo 38, facciamolo conoscere a tutti gli italiani invitandoli ad approfondire l'argomento consultando internet(chi ancora non ce l'ha?)o piu' semplicemente la Costituzione, per dimostrare anche il perche' del famoso ostruzionismo del M5S alla camera ,altrimenti gli italiani dormienti e acefali memorizzeranno solo le parole(perche' solo di parole sono capaci)di letta , e si indigneranno nel vedere questi''grillini'' che sanno solo mettere i bastoni nelle ruote del governo che tanto sta facendo proprio per noi...Per cui l'idea e' bombardare gli occhi e le menti degli italiani(sperando che siano ancora collegati tra di loro)continuamente fino a settembre .Se questa cosa riuscisse, forse saremmo considerati almeno per quello che realmente NOI stiamo facendo, e, per quello che proponiamo.Teniamoci una parte della diaria che RESTITUIAMO, come fondo spese per queste iniziative.GRAZIE PER QUELLO CHE FATE:W M5S!!

valter toti 28.07.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

telestreet, tv di strada, tv fai da te, come farsi la propria tv e trasmettere per esempio le immagini da youtube all'etere.

http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:WfCG6bdDHNkJ:http://it.wikipedia.org/wiki/Telestreet

Ilo Ruad 28.07.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la morte di mio marito,molte cose sono cambiate,io stessa sono cambiata e sento il bisogno spasmodico di rinascere a nuova vita, perché non si può piangere la morte per troppo tempo e,anche se ci vuole molta vita per vivere questa vita,questo abbiamo il dovere di fare, rinascere a cose positive,essere vivi!
Mai come in questo momento ho ardentemente bisogno di positività,di forza e di azione,di persone da amare,valori da rispettare,un mondo da unire,cose belle da ammirare!
Mai come dopo il mio lutto individuale e questo lutto sociale ho il prepotente bisogno di parlare di rinascita.E la politica mi impedisce questo atteggiamento sano verso il mondo e me stessa.
La politica è come una palude di cose morte che se le fissiamo troppo finisce per inghiottirci, ci infetta e ci trascina verso il basso.Se combatti troppo la droga,diventi un drogato.Se curi troppo a lungo i depressi,diventi un depresso.
La politica mi fa male e non è nemmeno più uno sfogo per la mia aggressività non risolta,ormai è solo una palude nera in cui non voglio affondare
Devo trovarmi uno scopo sociale che non contenga il doversi confrontare ogni giorno con questo marciume dilagante e mi riporti a un piano di positività e coerenza!
Il Movimento fa quello che può,Grillo fa quello che può.Ma vediamo tutti che non basta e che l'ondata calunniosa e venefica dei media rischia di prendere il sopravvento sui cervelli deboli.Sono stanca di ripetere le stesse denunce Sono stanca di sputtanare gli stessi troll abominevoli.Anche loro hanno fatto il loro tempo e adempiuto alla loro vergognosa funzione.Sono cose morte e io ho bisogno di vita,di tempi nuovi e di strategie nuove.
Voglia il cielo che possiamo trovarle tutti insieme con un lampo di genio o di follia,o saremo tutti distrutti! Quello che facciamo è evidente che non basta, ma dalla crisi del ripetuto insufficiente qualcosa di nuovo nascerà.
La mia speranza è che 'semina, semina' qualcosa nasca, per virtù della Fortuna e per grazia di questo Paese!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.07.13 09:06| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma siete davvero convinti che eliminare il porcellum sia una priorità in questo paese, dove oltre metà del territorio (sono generoso eh) è in mano al voto di scambio, dove si fanno larghe alleanze e mai Alte Alleanze, la vedete come un'opportunità,
ah vabbè, allora...ok... siamo senza speranze
qualsiasi blog andrà bene


Carissima Ivanona...alis Polli-DìOro,abbiamo già dato con la lega e avendo già subito dal vostro partito(mafio-razzista) danni irreparabili da anni assieme al Nano da Corleone,avere gli extra comunitari in casa nostra è un sollievo ed una gratificazione.
Certo che adesso non vi fanno più comodo,con la crisi, prima li avete sfruttati a gogo vero!
Ma va a cagare ed io che ci perdo tempo a risponderti!

oreste m******, sp Commentatore certificato 28.07.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

n'altra delusione che non ti dico

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.07.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

poi le portiamo a Grasso e alla Boldrini, ovvio :)



buondi' a tutti!!!!


avendomi incuriosito il titolo sono andato a leggere l'articolo e tra le altre cose ha trovato queste parole:

"""""RITIRO PIÙ TARDI - Le numerose riforme della previdenza, compresa quella Fornero del 2011, hanno prodotto un progressivo aumento dell'età media effettiva di pensionamento. Nei primi sei mesi del 2013 i dipendenti privati sono usciti per vecchiaia mediamente a 66 anni e tre mesi (67 anni i lavoratori autonomi), le donne a 62 anni e un mese (62,3 le autonome) per una media di 63 anni e 7 mesi."""""


http://www.corriere.it/economia/13_luglio_28/uscita-lavoro-61-anni-e-mezzo-pensioni_bf0af81a-f74c-11e2-a852-8fa32bcbd2fe.shtml

paoloest,. 28.07.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno sembra un tramonto e l'estate ha un sentore di morte
Il Governo L/B echeggia parole vuote come i mugolii di uno zombie e non vedo l'ora di uscire da questo cimitero.Dicono che se lo zombie assaggiasse il sale,la sua fattura sparirebbe,ma quale sarà il sale che riporterà alla vita il popolo italiano? Così muore la civiltà occidentale
Ormai ho rigetto per la politica,vorrei occuparmi di altre cose,migliori,anche se non so quali Vorrei rinascere per non diventare uno zombie anch'io.Mi tengo occupata in faccende molto materiali come regalare o svendere a poco le cose di casa,visto che ormai a me ne occorrono poche e non c'è speranza di passarle alla figlia o ai nipoti,o aiuto amici in difficoltà
Amo sempre appassionatamente l'idea della democrazia diretta,del resto,come no global,curo questa idea almeno 20 anni prima che Grillo e Casaleggio ne parlassero,ma quello che accade,i 3 governi pessimi di neodx che si sono succeduti,Monti-Bersani-Letta,la condotta di questi 'onorevoli' così privi di onore,la svendita incontrollata del nostro Paese,la crisi tremenda contro cui nessuno fa la minima cosa, l'assassinio progressivo dei nostri diritti democratici e di sopravvivenza mi avviliscono profondamente e mi danno una noia fisica mortale
Non credevo di provare tanto disgusto per un governo come per questo monstrum OGN L/B e di provare tanta vergogna per un partito come per il Pd per l'infima cosa informe che è diventato.Ogni mia illusione che questa pseudo sx contenesse qualcosa di buono e avesse almeno qualcuno più onesto si scontra amaramente contro i crudi fatti che sono di una delusione tremenda,e aver votato a sx per una vita e vedere cosa ne hanno fatto costoro della sx attuale mi riempie di amara rabbia
Ma in questo momento arrabbiarmi non mi fa bene,devo tornate dalla morte alla vita,ho bisogno di ricostruire me stessa su basi solide di positività,affetti umani,valori sociali, allegria...e la politica mi ottenebra e infetta ogni cosa

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.07.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si moltiplicano gli appelli a difesa della costituzione, l'art.138, raccolte decine di migliaia di firme
giovani
donne
anziani
e adulti

anche nella notte, c'è chi firma,
ci tengono mi sa

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.07.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

in questa fase tutto sommato è meglio confrontarsi con il governo di maggioranza avversario, piuttosto che ripetere "l'autunno è vicino" meglio "intanto farò altro"

BG

(Buona Giornata)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.07.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

alla massa serve tempo...i processi di corrossione della condizione sociale e economica, hanno tempi lunghi..non dobbiamo aspettarci un "collasso" improvviso..ma graduale..che si manifesterà come si manifestano i segni di una "frana" su un edificio..crepe..setole sulla muratura..
Ad oggi le crepe e le setole si sono manifestate con alcune situazioni sociali e economiche, come esodati,sfrattati,disoccupati,disabili trattati d'accattoni,precari.
Adesso inizieranno a manifestarsi altri effetti...come il ritardo del pagamento degli stipendi nella P.A, pagamento delle quattordicesime..e tredicesime..già ci sono i primi sintomi......del resto lo stesso mancato pagamento dei debiti della P.A verso i fornitori 100mld sono già indice di FALLIMENTO...
quindi ad oggi la percezione di Default non è ancora percepita come tale, perchè manca il catalizzatore..e cioè la parte sociale che deve ancora entrare in fermento..e combinarsi con il resto del tessuto economico che già subisce tale effetti...
mi aspetto un autunno caldo..ma relativamente caldo..a meno che...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 28.07.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Polli-d'oro:
Vedi io non banno nessuno e neppure Te perchè le tue cazzate(che poi sono copia incolla di Padania e del Cazzettino di Varese,debbano rimanere sul blog a memoria del tuo cervellino bacato!

oreste m******, sp Commentatore certificato 28.07.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Darfur


Nei cieli del paradiso
su punte di stelle stremate
si cullano le anime
delle verginità di bambine abusate
gozzovigliano pedofili
vestiti da soldati
sui petti appuntate lucide medaglie
guadagnate con frutti
di disumani scempi
si alza nell’aria un fumo
dall’odore acre
di quintali di carne umana ben cotta
messi su una brace
di un fuoco di legno
a crogiolarsi lentamente
accompagnati da un’unica bevanda
versata nei calici della dimenticanza
milioni di litri di sangue
ricavati da urla pazzesche
di fanciulle smembrate e sverginate
i soldati i soldati
fieri brindano alle loro barbarie
senza nessuna regola umana
divertiti tirano calci
sulla bocca della pietà
con i pesanti scarponi
imbottiti di crudeltà
spremendo dagli occhi delle vittime
fino all’ultima lacrima
godendo di una ferocia inaudita
vedendole soffrire


voi che indossate sacre pianete
coperti d’oro fino al buco del c u l o
che con frasi taroccate
insinuate la parola di cristo
non è abbastanza quest’orrore
che trasmette brividi di paura
non gela i vostri osceni cuori
che avete coperti con manti di ermellino
fate veramente schifo
insieme ai vostri miserabili interessi
che hanno il sapore di peccati marci
non riuscite ad indignarvi di niente
non provate nemmeno a spendere una parola
vergognatevi della vostra avarizia spirituale
voi avete tutti i mezzi per evitare
genocidi sacrifici umani e crocifissioni di mamme
voi avete tutto il potere
e non fate niente
anzi godete ad osservare
con i vostri occhi perversi e indemoniati
la costruzione dell’inferno terreno
non preoccupatevi
il vostro inferno lo avete già guadagnato
con i peccati collezionati e conservati
nei vostri putridi animi
lo vivrete solo quando i vostri nefandi corpi
verranno defecati da vermi
che non si sazieranno mai
della vostra ignobile carne…

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 28.07.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. Un abbraccio fraterno ai nostri Cittadini in trincea. Le battaglie si vincono non solo in Parlamento ma anche nelle piazze, per cui propongo, sull'esempio di Popoli a noi vicini per Cultura ed Amicizia (Spagna, Grecia, na anche Egitto, Tunisia e Turchia), di fare della Piazza Montecitorio la Nostra Stalingrado: la occupiamo ognuno come preferisce anche semplicemente camminando in cerchio, come fanno gli anglosassoni per evitare denuncie o altro. A partire da Settembre, quando la Nostra Costituzione sarà di nuovo all'attenzione dei laidi stupratori di regime, facciamo in modo di esserci come Popolo che difende la Civiltà ed il Futuro, contro la barbarie clerico-mafioso-massonica che appesta il Corpo Sociale dal lontano 1948 quando fummo venduti al soldo degli yankee, con la promessa di esserne servili e smidollati schiavi. E' la Nostra Resistenza. Dovranno usare i carri armati contro un Popolo Inerme, Pacifico e Non-Violento. Come Gandhi ci ha insegnato: contro un Popolo Unito e Determinato la violenza non può niente. Dichiariamo la Disobbedienza Civile Generale, asteniamoci da ogni comportamento ed iniziativa di approvazione nei confronti di questa banda di usurpatori della Sovranità Popolare. Occupiamo la Piazza del Parlamento e facciamo in modo che i Nostri Cittadini non siano lasciati soli in trincea. E' stata dichiarata guerra al Popolo Italiano, dal nemico interno. Rispondiamo con il Numero, la Determinazione, la Coerenza e la NON-VIOLENZA- Riprendiamo la frase dei difensori di Stalingrado, e facciamola Nostra: NON UN PASSO INDIETRO DI FRONTE AI BARBARI. Io ci metto la Faccia e anche la mia Testa è pronta a ricevere la dose di manganellate che sicuramente pioveranno. Cosa volete che sia una scarica di manganelli di fronte ai tanti Nostri Fratelli trucidati per darci la Costituzione che abbiamo? e che dobbiamo Difendere perchè è a Noi che é stata data in Custodia. Vi aspetto TUTTI a ROMA, ma questa volta per RESTARCI!!!

Giovanni Pizzi 28.07.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma-rino Polli-doro ha aperto una succhiorsale per extracomunitari nei famosi locali dei ministeri del nord aperti a suo tempo dalla lega e rimasti deserti da mesi.
Le spese generali evidentemente saranno a carico della Lega,sempre che sia rimasto ancora del denaro nelle casse!

oreste m******, sp Commentatore certificato 28.07.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'autunno è vicino la gente è incazzata nera questi delinquenti hanno i giorni contati hanno la faccia come il c.... è ora di fare sul serio riprendiamoci la nostra dignità.

sandro 28.07.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma-rino Polli-d'ori ha il decalogo del perfetto leghista-razzista-fascista!

oreste m******, sp Commentatore certificato 28.07.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma-rino Polli-dori alias Ivanona perchè non la mandate a cagare?

oreste m******, sp Commentatore certificato 28.07.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO POST:
Ma quando coloro che non hanno il PC lo potranno leggere?
BEPPE UNA TV!
BEPPE UNA TV!
BEPPE UNA TV!
BEPPE UNA TV!
BEPPE UNA TV!

oreste m******, sp Commentatore certificato 28.07.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@gianfranco c., cosenza
Grillo è sempre lo stesso. Riflettere, sempre riflettere e rileggere quanto prima letto perchè si può interpretare male.
Quanto hai scritto sono dei passi molto importanti del "pensiero" Grillo. Lui denuncia sì che la
"Costituzione venne scritta nel dopoguerra dall'Assemblea Costituente dominata da esponenti di tre partiti: la Democrazia Cristiana, il Partito Socialista e il Partito Comunista"
e anche
"E' entrata in vigore il 1° gennaio 1948, 63 anni fa. Il mondo è cambiato da allora. Molti suoi articoli sono condivisibili, altri meno o per nulla, altri ancora appartengono a un mondo ideale o sono stati rinnegati o non hanno avuto nessun lieto fine nella realtà perchè mai applicati"
Ma in questo post non scrive il contrario di quanto scritto. Scrive solo che la Costituzione deve essere "difesa" e non impropriamente smantellata.
Oggi è quello che pd, pdl e lista civica vogliono fare e riscriverla a loro uso e costume perchè hanno una paura fottuta di perdere i loro privilegi.
Non è possibile in questo momento particolare della politica e della vita di noi cittadini riesaminare alcuni articoli della Costituzione.
Lo sforzo fottuto che i dieci saggi prima, 40 successivamente e 42 per la Costituzione lo dovrebbero fare SOLO per risolvere i REALI problemi italiani.

Ben Monaco 28.07.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento

BUROCRAZIA = SPESA PUBBLICA = DEBITO PUBBLICO = TASSE + TASSE + TASSE+ TASSE = DEPRESSIONE ECONOMICA.
SE NON DI TAGLIA LA BUROCRAZIA NON SE NE ESCE
DA QUESTA SITUAZIONE.

Don Rigoberto Lopez Commentatore certificato 28.07.13 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 28 lug.

Non si fermano i flussi migratori verso le coste dell'Italia, con oltre 450 persone salvate in meno 24 ore ieri nel Canale di Sicilia. Più interventi, fra cui uno congiunto della nave ..............

Marino Polidori Commentatore certificato 28.07.13 07:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto di essere riusciti a rinviare a Settembre la discussione/approvazione (speriamo di no!) della famigerata riforma dell'art. 138 Cost e' un grosso risultato! La fu Unita' commenta sprezzantemente questo risultato... in realta' e'una piccola vittoria per tutti coloro che, come gli Osservatori Costituzionali che si sono costituiti in varie citta' italiane, stanno cercando di contrastare la DEFORMA della Costituzione voluta dal governo delle larghe intese (di galera). Onore a M5S ed a SEL per il lavoro parlamentare che stanno portando avanti. Anche per noi. Continuate cosi'!

aless fb Commentatore certificato 28.07.13 06:56| 
 |
Rispondi al commento

Ok, lo devo dire, sono sempre stato molto scettico e poco convinto su beppe grillo e il movimento 5 stelle, e seguendo la famosa politica del meno peggio ho sempre dato il mio voto a PD o a partiti nella coalizione di centrosinistra.
Ad oggi, tuttavia, bisogna riconoscere che il movimento stia facendo del suo meglio per mantenersi coerente con i propri ideali e, anche dopo la sconcertante vicenda della deportazione del dissidente kazako e famiglia, oltre a questa sull'articolo 138 su cui onestamente sono poco informato, mi pare che il movimento sia rimasto forse l'unico baluardo di dignità e libertà in parlamento.
Comincio a convincermi che il movimento rappresenti per davvero una grande occasione per portare un'ondata di rinnovamento nella politica italiana, e adesso posso dire che senza dubbio, si cazzo, alle prossime elezioni il mio voto sarà per voi.

Chiaramente rimangono i tanti dubbi e perplessità che non sono di certo il primo ad esprimere:

1)beppe grillo è stato bravissimo a metterci la faccia e a fare partire il tutto, ma il movimento non può continuare in eterno a restare legato in modo così viscerale alla sua figura. E' giusto che all'inizio ci sia una figura che guidi e faccia da garante perchè le cose vadano per il verso giusto, ma bisognerà prima o poi che il movimento spicchi il volo indipendentemente da beppe e che anche tutta l'informazione non rimanga confinata al solo blog ed ai suoi post.

2) Il panettiere e il fruttivendolo del mio quartiere sono bravissime persone ma non mi verrebbe mai in mente di spedirle in parlamento con ruoli di responsabilità per tutta la nazione. In parlamento bisogna mandarci non solo gente onesta ma pure preparata e che sappia quello che dice. Per esempio, beppe grillo o carlo sibilia che ragionano di signoraggio bancario, uno un comico l'altro un laureato in biotecnologie, che autorità hanno per dire quello che dicono? Beh vorrei vedere gente un po' più di spessore parlare e dettare la linea su certi argomenti.

Francesco Lenzini 28.07.13 04:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo pseudo governo non facesse nulla, sarebbe il male minore. Incapaci come sono, eviteremmo danni peggiori. Purtroppo, ogni tanto qualche cosa deve farla. Ed è ciò che fa crollare sempre più l'Italia. Riaprire il Colosseo e farli giocare coi leoni, questo dovremmo fare

Davide R. Commentatore certificato 28.07.13 03:00| 
 |
Rispondi al commento


Sempre presente !!
Un saluto a tutti gli amici del blog e a tutti gli Italiani veri.

Fabrizio F. Commentatore certificato 28.07.13 02:51| 
 |
Rispondi al commento

B e i suoi nominati di fiducia hanno fatto e disfatto per un ventennio in associazione a delinquere col pd del conflitto d'interessi.

Ora se il M5S va al potere che accade?
Siamo contro la violenza, la pena di morte, eccetera. Ma fessi no!

L'attuale classe dominante e sgovernante è giunta alla risoluzione di resistere al popolo, e al cambiamento, asserragliandosi in parlamento, manomettendo la Costituzione, dopo aver scassinato l'art.138.

Il M5S farà leggi ad personam... all'incontrario, cioè con la stessa spregiudicatezza di B al potere, stavolta a favore degli interessi collettivi.

Si tratta di metterli sotto processo con una commissione d'inchiesta con pieni poteri, e quindi confiscare i patrimoni e condannare al carcere.
Si spacca il capello ad equitalia e poi si dice che la politica è un campo in cui ci si deve muovere liberamente. Ma si può teorizzare un interesse collettivo violato e poi ricercarne le prove. Ad ogni danno proditorio corrisponderà una responsabilità e quindi una condanna. Non dico di deportare i nominati ma di togliere loro tutti i diritti e i soldi. Nei casi più gravi il carcere è la soluzione più giusta.

Si può ammazzare qualcuno e incorrere nell'accusa di omicidio. Ma quando qualcuno muore sotto il peso e le mazzate dell'azione dello stato si tende a minimizzare. Si dice che s'è suicidato. Che equitalia devefare il proprio dovere. Si tace sulla circostanza che certe leggi mettono in disperazione vaste aree sociali. Tartassare non è dovuto alla necessità ma al malgoverno. Se c'è dolo, e c'è in chi ha votato la porcellum, e lasciato il conflitto d'interessi, allora non è più "politica". Si tratta di reati contro l'umanità, contro il popolo, e occorre una punizione esemplare. Occorre cancellare socialmente ed economicamente chi ha portato alla rovina l'Italia. Non chiedo la pena di morte, ma la morte civile!

Occorre cambiare le leggi che permettono ai giudici di non porre un tetto alle pensioni d'oro e ai compensi di funzionari e manager

gennaro esposito 28.07.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma qundo li mandiamo davvero a fare in culo? TUTTI????

Stiamo ancora qua a discuterne?

Maa basta per piacere!!!!

Stu' cazz 'e Berluskazz, ancora in giso sta????


Ma per piacere!!!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 28.07.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, magari che le cose che dici non fossero vere !
La cosa triste è:

1) Che hai ragione da vendere !

2) Che coloro che iniziano oggi a dubitare che potresti pure avere ragione, domani si accorgeranno che è solo la punta dell'iceberg quella che stanno imparando a conoscere !

Un dubbio però ce l'ho pure io: -Faremo una morte rapida o una morte lenta?-

P.S. Vedi andiamo ancora bene: Al momento attuale non è più permesso nemmeno fare considerazioni su dati di fatto, ma se c'era "Lui", con quanto detto sopra, io sarei già stato fucilato per disfattismo, di te non ne parliamo nemmeno! Cosa pretendiamo di più? ;)

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 28.07.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

I TROLL SONO SCOMPARSI LOL

WANTED
TROLL
REWARD 100.000$
DEAD OR ALIVE

Gianni C. 28.07.13 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo dirvi solo questo: GRAZIE

Donatella Tizi 28.07.13 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Dico solo questo: il Governo, in una situazione economica che pure il Kenya definirebbe insostenibile, ha pensato bene di legiferare sul fumo nelle scuole. Non negli edifici pubblici (e, da fumatore, sono favorevole alla legge che fu di Sirchia), ma nei cortili. Insomma, non si potrà fumare nelle aree esterne degli istituti scolastici — né gli studenti, né i professori, né il personale cd. «non scolastico» (e non ho mai capito perché i bidelli debbano essere definiti così). Caspita, smetteranno tutti di fumare… grazie a questa legge! E inizieranno a ubriacarsi, perché il consumo di alcolici non è formalmente vietato ai maggiorenni. Il proibizionismo ha mai funzionato? Quand’anche fosse una legge plausibile – e non lo è… ma io sono parziale, poiché tabagista – mi fa incazzare. Perché il Ministro dell’Istruzione cede al ricatto degli editori sugli eBook, già diffusi in Asia, Sud America e Sud Africa, e il WiFi libero stenta a “decollare”. Perché Enrico Letta dichiara d’essere un «nullatenente» con 124.000€ di patrimonio. Io impiegherei vent’anni per raccogliere tanto, ovviamente mantenuto dai miei genitori - perché, se mi dovessi mantenere, con 6.000€ all’anno dovrei cibarmi alle mense dei poveri e vivere sotto ai ponti. Chissà come riuscirei a scrivere, senza una connessione a internet gratuita! Casaleggio ha predetto dei “disordini”: beh, sono d’accordo con lui e non servono dei “guru” o presunti tali per ipotizzarlo. Quando i consumatori non riusciranno più ad acquistare un iPhone in leasing, inizieranno a protestare. È una prospettiva risibile, prendendo quello status symbol a modello, ma non penso che basti non arrivare alla fine del mese. Per quanto becera, quella situazione scatenerà una rivolta. Violenta? Sicuramente. Sarà l’invidia per la ricchezza dei «nullatenenti» parlamentari a muovere le masse. Una circostanza esecrabile, ma significativa. Potrebbero evitarla, se volessero. È troppo tardi.

Federico Moretti 28.07.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
firmate la petizione lanciata dal fatto quotidiano, mancano ancore parecchie firme:

http://www.change.org/it/petizioni/costituzione-non-vogliamo-la-riforma-della-p2-firma-l-appello?utm_campaign=signature_receipt&utm_medium=email&utm_source=share_petition

Patrizia G. Commentatore certificato 28.07.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini, dimettiti!!
Quanti siamo a pensarla così?
Perché non ci contiamo? 20 milioni?

Salvatore Carlo Vigo 28.07.13 00:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Lo sappiamo ..lo sappiamo….è solo che adesso vengono solo i mal di pancia. Se lo scopo del blog ora è quello di informarci e di farci sapere che siamo in una oligarchia (tirannia) di casta…bene questo io l’ho capito! E’ giusto che ci informi Beppe ed è giusto tutto ciò che stanno facendo i 5 stelle in palamento e IO VI RINGRAZIO TUTTI ,ma noi? Che dovemo fa? Dobbiamo aspettare? Dobbiamo incazzarci? Dobbiamo rivotare alla grande 5 stelle? Bhè per me non ci sono dubbi……il mio voto l’avete preso nel momento in cui avete OSATO dire la verità: so tutti uguali vogliono solo derubarci e non fanno niente per noi cittadini perché…non hanno mai lavorato…sono stati sempre mantenuti ed in 20 anni ci ritroviamo bamboccioni mantenuti da noi stessi (contro la nostra volontà) che dovrebbero risolvere problemi dei cittadini che neanche conoscono non avendo mai lavorato o avuto difficoltà di ogni genere! LO SO LO SO ….MI VIENE L’ULCERA DALLA RABBIA! CHE DOBBIAMO FARE? Aspettiamo che qualche altro italiano si svegli…..siamo circondati dai teledipendenti e assonnati col cervello cotto!


PS: MA COME MAI QUANDO VADO IN QUALUNQUE SITO VI ENTRO SUBITO E POSSO SCRIVERE TRANQUILLAMENTE MENTRE QUI CI VUOLE UNA VITA SIA PER ENTRARE CHE PER SCRIVERE UN MESSAGGIO? BOIGOTTAGGIO? CI VOGLIONO TAPPARE LA BOCCA VIRUALE?TACCI LORO! FATE QUALCOSA …FATE QUALCOSA…VORREI PARTECIPARE DI PIU’ AL BLOG MA ….IL TEMPO CHE PERDO MI FA PASSARE LA VOGLIA….AIUTOOOOOOOOOOOO

Francesco F. Commentatore certificato 28.07.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

* Un grazie a Beppe per la consapevolezza della situazione di cui sta dando prova.

* Un abbraccio ai nostri splendidi Deputati Cittadini a 5 Stelle che stanno dimostrando al Paese come si fa opposizione.

* Un award al silente e "profetico" Casaleggio per la qualità e sobrietà del suo pensiero.

* Infine, tante fulgide Stelle da appuntare al petto di tutte le anime belle, poetiche o pragmatiche,che danno vita a questo Blog.

* L'Autunno verrà, ma non ci coglierà di sorpresa: da bravi alchimisti muteremo il piombo in oro e ogni male in bene.


Questo non è ostruzionismo,ma lotta contro la vergognosa decisione di modificare l'articolo 138,che permetterà a queste associazioni a delinquere(PD/PDL/Lista Civica),di distruggere la nostra costituzione,per favorire sempre di più un capitalismo che divora ogni giorno che passa lo stato sociale,a favore dei ricchi.Non si può che definire delinquenti,politici che vogliono depenalizzare i finanziamenti illeciti ai partiti(proposta del PDL).Tutti in galera per tradimento allo stato Italia,ecco dove devono finire questa massa di buffoni che aprono la bocca e non concludono niente,forse perchè troppo schiavi degli USA.

alessandro fossati Commentatore certificato 28.07.13 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti,fatemi sapere se state avendo problemi con la nuova pubblicità su Google (parole scritte in verde che aprono banner,e pagine bianche che si aprono cliccando altre operazioni).
Nel caso si risolve in un attimo.
G.

G. 28.07.13 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Parole incisive, sguardo magnetico e l’unica Voce che dice la verità: il messaggio dovrà arrivare al cuore di tutti!!! Mitico BEPPE!!!!!!!

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 28.07.13 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma provare a chiedere supporto ad avaaz così da proporre delle riforme direttamente sul web e in modo più veloce??
Può essere una buona idea ??

Stefano beltramello 28.07.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

c'è il governo delle larghe intese
è possibile e probabile quello delle basse
ho letto anche delle laide intese

ma a me piace quello delle Alte Intese, ma guarda un po' :)

'notte, grazie dell'attenzione

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 28.07.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

NON MOLLEREMO MAI!!! EH, EH,PEOPLE HAVE THE POWER!!!ALLA FACCIA DELLA BOLDRINI CHE SOLO AL PENSIERO DEL POTERE DEL POPOLO SE LA FA ADDOSSO!!FA ANCHE LA SPIRITOSA MA VEDRA' COSA AVVERRA'QUANDO ALTRI ITALIANI SI SVEGLIERANNO E DECIDERANNO FINALMENTE DI NON VOTARE PIU'QUESTI MANGIAPANE A TRADIMENTO CHE RUBANO I SOLDI AL POPOLO E I GIORNI A CRISTO.FORZA M5S!!!!

ANNA DA SALERNO 28.07.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una vittoria il momento della resa dei partiti è vicino
"SULLA SUA STRADA GELATA
LA CROCE UNCINATA LO SA
TROVERA'STALINGRADO IN OGNI
CITTA'""...o anche scranno del parlamento
RAGAZZI M5S SIETE MITICI!!!!!

pelli v., roma Commentatore certificato 28.07.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Ci tieni sempre informati.
Grazie di cuore beppe.
M5S per sempre.

Lorenzo D., trapani Commentatore certificato 28.07.13 00:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BENVENUTO PRESIDENTE ! ! !

http://pinoz6700.blogspot.it/2013/07/benvenuto-presidente.html

G. 27.07.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento

M5S forever:ieri,oggi,domani
Beppe, quando vuoi, dove vuoi, come vuoi

mariuccia rollo Commentatore certificato 27.07.13 23:56| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

a domani blog!

ema dell Commentatore certificato 27.07.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quei patetici leccaculo di regime di RAINEWS24 vanno dicendo nell'edizione di questa sera, che nel testo dell'articolo di cui sopra. vi sarebbero delle "volgari ed offensive esternazioni di Grillo nei confronti delle donne"..Sfido chiunque a trovarne evidenza!! Siamo ormai alla falsità come dichiarata prassi comunicativa! E ciò avviene da parte di un'emittente che è sovvenzionata dai cittadini, tramite il canone!! Se un'articolo come quello in questione li turba al punto di mentire così platealmente, vuol dire che esso ha toccato delle corde molto profonde: quelle del potere MAFIOSO PIDUISTA cui i giornalai RAI sono asserviti!!

gianfranco d. Commentatore certificato 27.07.13 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai siamo pronti le stalle vanno pulite!!!!!!!!!!!!!

Maria Marcianò 27.07.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Pochissime volte ho avuto l'effetto "pelle d'oca" leggendo il Blog, anzi, il Post di Beppe. Ma non è paura: la consapevolezza fa gettare lo scudo e aprire il petto.
Piuttosto per il LAVORO ENORME dei cittadini 5 STELLE seduti in Parlamento.
Un lavoro che ha guadagnato un mese ancora, un mese di tentativi di informare milioni di persone volutamente o comunque ignare della tragedia incombente.
La pelle d'oca me la dà questa volontà a dir poco eroica, dei nostri giovani eletti.
Mi chiedo se veramente non sia poco quello che io do al movimento... però è tutto.

Marcello M., roma Commentatore certificato 27.07.13 23:46| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregi fratelli e sorelle
dice il nostro LIGA di REGGIO
IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE
E te lo credo,fra 2 mesi saremo al governo

giuliano m., canossa (re) Commentatore certificato 27.07.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi ho seguiti, siete favolosi se questi ottusi avessero un po' di cervello andrebbero a nascondersi la faccia nel cesso invece stanno lì a deridervi e ad insultare cercando di buttare fumo negli occhi di un popolo che hanno affamato.Il decreto del fare nulla la dice lunga sul suo ideatore nipote dello zio capitan findus. L'autunno è vicino sono con voi riprendiamoci la nostra bella Italia liberiamola da questi sporchi parassiti. Forza movimento cinque stelle!!!!!!!!!!!!!!!!!

Maria Marcianò 27.07.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

= I HAVE A DREAM =

Vi ho visto
bellissime Donne del Popolo
parlare tra di voi,finalmente sorridenti
tirando calci ai cadaveri per terra
e sputandoci sopra di tanto in tanto
cadaveri di porci fascisti
e sul petto avevate le fotografie
dei vostri mariti,dei vostri figli
e dei vostri padri e da sognatore qual sono
vedo le stesse scene spostate nel futuro
gli stessi volti sorridenti
di Nuove Donne ancor più belle
a parlare sorridenti tra di loro
coi figlioletti in braccio
e tirar calci a cadaveri che stavolta
hanno le facce dei nostri tiranni attuali !

★☆★☆★

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 27.07.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dare un contributo serio al movimento. I simpatizzanti e gli iscritti al movimento di Trani mi conoscono. Mi piace pensare che ci sia una strada.
Daniele Vania

Daniele Vania 27.07.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

un saluto agli amici del blog. :)))

Fideli A., Olbia Commentatore certificato 27.07.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

= IL CIELO SOPRA STOCCOLMA =
ovvero - l’amore nel tempo degli specchi
"è quel che è"

all’Amore che non so più
anonima sorgente della bellezza
devastante,selvaggia,orientale
irrazionale eruzione verso percorsi
di assoluta unità – io m’inchino

nella densa oscurità
che lastrica il mio cuore
non so più pensarci e non ci penso
eppure mi sciolgo d’incanto
a riempire fogli dorati
di strani simboli atlantidei
e numeri evocativi senza fine
stanco di fuggire – mi fermo

all’Amore,piovra d’invisibili flutti
che ha il suo tempio
nei luoghi dove spazio e caso
smettono di convergere
nel fiume grosso dell’esistenza
come una mummia,paralizzata
dalle bende del tempo – mi arrendo

flashback con Grethe - nel centro di Stoccolma
seduti su una terrazza (lei di fiamme diamantate
- io di fossili freschi di giornata)
che affaccia sul lago Trekanten
mangiando salmone e aringhe
con lamponi artici e birra scura
immobili nel tempo - imperscrutabili
"Come avrebbe potuto esser diversa la Storia."
e come saremmo potuti essere diversi noi
se solo non avessimo fatto lo stesso Sogno...
guardo il mio volto riflesso
nei suoi grandi occhiali da Diva

E' QUEL CHE E'

E' assurdo dice la ragione
E' quel che è dice l'amore

E' infelicità dice il calcolo
Non è altro che dolore dice la paura
E' vano dice il giudizio
E' quel che è dice l'amore

E' ridicolo dice l'orgoglio
E' avventato dice la prudenza
E' impossibile dice l'esperienza
E' quel che è dice l'amore
(Erich Fried)

Non mi sveglierò mai +


dario del sogno, trieste Commentatore certificato 27.07.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=iiC3HYPXSAw


PER SEMPRE!!!SENZA SE E SENZA MA!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.07.13 23:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta in visita alla Grecia
Una scuola di danza che gli insegni il sirtaki c'è di sicuro anche in Italia
Anzi qui forse lo balliamo meglio

Riccardo Garofoli 27.07.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima la riforma elettorale
poi quella costituzionale!!!

Danyda bologna Commentatore certificato 27.07.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto..... e piu''' che certo che milioni di uomini e donne, VERI ITALIANI.. se potessero.........regolerebbero... MOLTI CONTI IN SOSPESO DA MOLTISSSSIMI ANNI. con il grande LURIDO letamaio,TUTTI protetti da altra ulteriore IMMODIZIA,OVVIAMENTE ---- con i soldi del popolo ormai affamato,SONO CERTO CHE LA LISTA DEL LETAMAIO E' MOLTO MA MOLTO LUNGA, IN PARTICOLAR MODO tra la prima fint.... repubblica e la seconda mai... esistita. Ci sarebbero tant'issimi stronzi COLPEVOLI DI ALTO TRADIMENTO, INTERESSI PRIVATI, E DI AVER CREATO GRAVI DANNI E PROBLEMI AL PROPRIO PAESE. SONO CERTO CHE INEVITABILMENTE SI ARRIVERA' PRIMA O POI ALLA VERA RESA DEI CONTI, E TUTTI COLORO CHE HANNO PAGATO SULLA PROPRIA PELLE, NE AVRANNO DI COSEEEE DA DIRE E FARE. GRAZIE BEPPE, GRAZIE RAGAZZI. GRAZIE A TUTTI COLORO CHE ANCORA CREDONO E SPERANO CHE QUESTO PAESE POSSA UN GIORNO AVERE UN FUTURO, DOPO TANT'ISSIMO SCHIFO DI UNA INTERMINABILE CLASSE DIRIGEGENTE - INUTILE E DEPRAVATA, SI POSSA METTERE LA PAROLA FINEEEEEE. A QUALSIASI COSTO ---....''''''' NEL NOME DELLA VERA LIBERTA' E DEMOCRAZIA CHE IN QUESTO MALEDETTO PAESE NON VI E' MAI STATA--------- GRAZIE ANCHE ALLA GRANDE CHIAVICA ---VENDUTI--- E POLITICIZZATI - SINDACALISTI DEL CAZZO-- TRIPLICE ---- SONO CLASSE 1949- SPERO VIVAMENTE DI POTER VIVERE ED ASSISTERE A QUESTA VERA GRANDE RIVOLUZIONE.........GRAZIE MOVIMENTO 5 STELLE -

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 27.07.13 23:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BEPPE
QUESTE COSE DOBBIAMO URLARLE IN PIAZZA, O ANCHE TU SEI D'ACCORDO CON LORO?

massimiliano caporali 27.07.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

firmaiamo la petizione sul fattoquotidiano.it
costituzione stravolta

FABIO B., bologna Commentatore certificato 27.07.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I costituzionalisti avrebbero dovuto prevedere SEMPRE il referendum confermativo! Allora non ci sarebbero state queste porcate!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.07.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'articolo 138 della costituzione itlaiana fa schifo come buona parte della costituzione medesima. letta e i suoi scherani stanno cercando di peggiorarlo ulteriorment. Sono dei grandi criminali, non dei mariuncelli da strada.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 27.07.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

ma dove sta la nostra daniiiiiiiiiii del mare???????

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.07.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE GANDHI!

Il fatto di dovere ricorrere alla violenza per difendere il mio diritto a vivere una vita decorosa, il mio lavoro, la mia libertà, non dipende sempre da me, ma anche dall’impudenza di chi al potere, con mezzi legali o surrettizi, intende privarmi di ciò che io ritengo essenziale per la mia vita.
Le leggi razziali, emanate in epoca fascista, erano leggi legali! Per il solo fatto che fossero legali, un popolo era tenuto a rispettarle?
La libertà umana e sociale, l’autogoverno (AUTOGOVERNO!) della nostra vita e della vita dei nostri discendenti si realizzerà in modo pacifico o violento? Nessuno è in grado di dare una risposta a questa angosciosa domanda.
Se si cerca l’energumeno fascista soltanto nel tedesco, nell’italiano, nel giapponese, nell’americano, nel cinese, in Alternativa Sociale, nei Centri Sociali ecc. ecc., a seconda della congiuntura politica, non lo si individua se non lo si rintraccia nel proprio essere; se non si conoscono le istituzioni sociali che lo covano ogni giorno e non è possibile renderlo inoffensivo, Quando un carattere fascista di qualsiasi colore si mette a predicare “L’onore della nazione”, anziché l’onore dell’uomo, o “La salvezza della sacra famiglie e della razza” , anziché la comunità dell’umanità; quando monta in superbia e dalla sua bocca escono solo slogans, allora gli si chieda pubblicamente:
“Che fai per dare da vivere alla nazione senza assassinare altre nazioni? Che fai contro le malattie? Che fai come educatore, come economista contro la miseria?”
Ora, cerca di non parlare a vanvera e cerca di dare una risposta concreta e pratica, altrimenti TIENI IL BECCO CHIUSO, OPPURE TE LO CHIUDO IO! Ed in che modo puoi chiudere il becco ad un fascista nero o rosso o bruno o giallo? Con le teorie di Gandhi? Pensate forse che Gandhi, se avesse dovuto battersi contro la Germania nazista avrebbe ottenuto quei risultati? Si? Poveri illusi!

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


...su, ilfattoquotidiano.it da ieri e' partita una raccolta firme per fermare questo obrobio, link:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/26/costituzione-stravolta-firme-contro-presidenzialismo/667514/


...condividete e firmate, E' IMPORTANTE!!!

yujiza inesilio Commentatore certificato 27.07.13 22:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S baluardo di democrazia!!!
Non mollate! Non molliamo!!!

Edoardo Mindopi 27.07.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena letto una dichiarazione di Letta:
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Letta-Non-vogliamo-un-autunno-caldo-2014-lanno-della-svolta_32439008759.html

allora cosa aspettano a fare pulizia da chi è condannato ma tengono là dentro a legiferare? Inoltre perché si permettono le coalizioni?
Solo il M5S può governare avendo raggiunto da solo il 25% secco. Ora dove stanno le loro coalizioni? A casa! E perché hanno usato quell'espediente? Perché non hanno forza!

Al M5S basterebbe ritirarsi per vedere finire il governo a ferro e fuoco e loro lo sanno bene! Non ci vogliono ascoltare e non gli stanno bene le nostre proposte? Altro che autunno caldo, bruceranno vivi per autocombustione! Si preparino

Vulka 27.07.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ALLE SOLITE…

Siamo alle solite, caro elettore,
monta la crisi e rinnova il dolore
e ci guardiamo sparuti negli occhi
con l’aria vacua che hanno gli sciocchi.

Il tempo scorre, l’autunno è vicino,
per Letta nipote è arduo il cammino,
col Parlamento ridotto a cantina,
ché sembrano brilli di prima mattina.
Se poi li senti parlare ci credi,
i loro discorsi son fatti coi piedi:
chi non ha arte e mai lavorato
deve pur vivere e fa il deputato.
Enrico Letta si sforza, ma invano:
deve guardarsi finanche da Alfano,
che gli doveva fare da “spalla”
ma è tanto imbranato che i giochi gli sballa.

La cosa è tragica ma non è seria,
son tutti e due della stessa materia,
l’uno è più furbo e il secondo è più scaltro,
son tesi a fregarsi e non pensano ad altro.

Il gioco è scoperto ed il trucco si vede,
non c’è nessuno che in loro più crede,
tranne i compagni che nella vicenda
sono compagni… però di merenda.

Ma quale rilancio, ma quale lavoro,
che sono problemi più grandi di loro,
ma quale sviluppo, ma quale progresso,
se sono decenni ch’è sempre lo stesso

quello che dicono e affermano invano.
Se si riflette si scopre l’arcano:
si pensa agli affari ed il loro talento
è mettere insieme calce e cemento.

Enrico Letta, che adesso traballa,
diceva ad Alfano: “Sarai la mia spalla”.
(Togli la esse e rimane la palla,
ecco dov’era celata la falla).

La trama innescata appare ora chiara,
l’inizio è triste e la fine più amara:
due finti titani, due aquile illuse
son solo due polli e non hanno più scuse.

Mario Riganello 27.07.13 22:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

O T
questa chicca è per tutti accompagnata dal caffè a 5 Stelle!!!
a fabriano i nostri hanno fatto un pezzo di storia!!!!!


http://www.youtube.com/watch?v=ragILGQyKz0

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.07.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O T
per daniela :))))


http://www.youtube.com/watch?v=vrQ4saKGI5k

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.07.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un po' menomato (o menoamato :) per un incidente di caccia..si fa per dire... ma farò la mia parte per difendere la democrazia partecipata

saluto


“La Costituzione stravolta nel silenzio”. L’appello contro la riforma presidenziale http://goo.gl/2DKkfU

Elena Armeli 27.07.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

In merito alle parole di Letta riferendosi al Movimento che vuole solo rompere il sistema,formati al suo divino insegnamento osiamo dire:caro premier,meglio un sistema ROTTO che CORROTTO
5STELLE FOREVER

giuliano m., canossa (re) Commentatore certificato 27.07.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Quante strade deve percorrere un uomo

Prima che lo si possa chiamare uomo?

Sì, e quanti mari deve sorvolare una bianca colomba

Prima che possa riposare nella sabbia?

Sì, e quante volte le palle di cannone dovranno volare

Prima che siano per sempre bandite?

La risposta, amico, sta soffiando nel vento

La risposta sta soffiando nel vento

Quante volte un uomo deve guardare verso l'alto

Prima che riesca a vedere il cielo?

Sì, e quante orecchie deve avere un uomo

Prima che possa ascoltare la gente piangere?

Sì, e quante morti ci vorranno perchè egli sappia

Che troppe persone sono morte?

La risposta, amico, sta soffiando nel vento

La risposta sta soffiando nel vento

Quanti anni può esistere una montagna

Prima di essere spazzata fino al mare?

Sì, e quanti anni la gente deve vivere

Prima che possa essere finalmente libera?

Sì, e quante volte un uomo può voltare la testa

Fingendo di non vedere?

La risposta, amico, sta soffiando nel vento

La risposta sta soffiando nel vento


Blowin In The Wind
Bob Dylan
http://www.youtube.com/watch?v=vrQ4saKGI5k

**************************************
Cari amici, era il 1963, sono passati 50 anni
... l'autunno è vicino... e la risposta...
soffia ancora nel vento

Daniela M. Commentatore certificato 27.07.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'articolo 138 della costituzione più decantata al mondo (da parte di chi non l'ha mai letta) è una merda assoluta.

Non dimentichiamo il fatto che il cd popolo, oltre che poter confermare o cassare, dovrebbe avere il diritto di promuovere dal basso le riforme della costituzione, non solo di ratificare tramite plebiscito confermativo le riforme promosse dal parlamento. il 138 è un articolo di merda. Pensare, come fanno Letta e i suoi sgherri, di correggerlo in senso ancora più restrittivo denota uno straordinario talento criminale.

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 27.07.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

15 Agosto 2013 -
#occupyParlamento fuori i dittatori e dentro i cittadini. Non possiamo più permetterci questa classe dirigente, l'economia ha perso ogni significato, i mercati sono macchine da guerra che non conoscono alcuna pietà, i partiti non hanno più nessun significato se non quello di ricevere ordini dal mercato. Il pianeta se ne sta andando alla velocità della luce, non perdiamoci in dettagli come ad esempio Berlusconi che è mantenuto in vita dal nulla foderato del nulla ideologico. Non c'è più tempo, è tutto marcio c'è un pianeta da salvaguardare! C'è lavoro per tutti!

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 27.07.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

il politico crede che la sua salvezza sta nell'essere dimenticato,sarà così?

il tempo 27.07.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- 15 Agosto 2013 -
#occupyParlamento fuori i dittatori e dentro i cittadini.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 27.07.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Com'è difficile, in certe sere, scorger la scintilla del Divino, entro tanto Delirio surreale, alla corsa dei cavalli Morti, della politica, del vivere civile, dell'innamoramento, del sussulto entro il Seno.
Allo specchio, osservo la mia Maschera sfatta di farfalla sfrangiata ed opaca, non piu' Trucco a rendermi la sventata spensieratezza delle Vergini ragazze.
Troppe bruciature di sigarette ad affumicar lo sguardo, al par delle tracce sulle mie gambe lunghe e barcollanti.
Un tempo Ondeggiavan come Spighe al vento d'estate.
Alla finestra, non butto sguardi, nemmeno all'orizzonte, carcerati da un sordido Precipizio.
Fuochi ed Altoforni, carri armati ed appestati, lutti di animali braccati, caccia alle Volpi ed ai no Tav, bombe entro le nostre case.
Vorrei abbatterti a Pugni ed invece sto per uscir con te, a dartela come si pone un fiore sul Letame.
Banche, yacht e Coliseum, giardini d'Inverno e notti a Stresa, l'Hotel delle Regine, palazzo delle sottomissioni.
Intanto ai Monti, si levan gli Elicotteri a sparar ai Lupi.
Questa Notte senza Luna, fa male come una Tagliola al cuor d'una Lupa d'Argento.
Stanno braccando il mio Lupo come fosse un Portapelle, da farne Scendiletti o Spaventapassere da goder d'inverno accanto al camino.
Quante volte m'hai tolta al Semaforo Verde, per portarmi al Sacrificio, d'un bosco Rosso di Quercie del Canada', come si mena una Pecora nella Macchia...
Tu, bello piu' d'Adone, figlio di Papa' ed altrettanta Mamma, dal doberman al guinzaglio, geloso di una Cagna che coccolavi, docile piu' d'una Barboncina, amministratore di una Bank nella City, ancor mi pensi?
Non credo.
Strafatta, ballavo nuda nella notte ai tuoi falo', e mi trovavo al par d'un Tizzone nero, la mattina, scarmigliata e Sfatta sulla Rena.
A che servon le Passerelle, le sfilate di moda, il jet set?
Or che giovani Lupi a Branchi si gettan dalle rocce, come fiori a punteggiar la Montagna, su in Clarea?
Voglion fermar lo Sterminio, delle Pecore.

Amami stanotte, oh! tu Viandante!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 27.07.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"siamo in un paradiso terrestre, potremmo vivere di cultura, di turismo, di cibo, di sole, di mare.
Potremmo vivere del 90% per cui vale la pena vivere"

( Beppe Grillo)


Buonasera blog!!!

ema dell Commentatore certificato 27.07.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRASMUTAZIONE

Il papa va in tour per il pianeta, e forse gesù va in tour per i pianeti nello spaziotempo, e poi dopo tre giorni risuscita sempre.

Ma quando ne parlano in televisione, cioè quando raccontano del viaggio del papa, penso che non si stia muovendo nulla.

Non accade nulla, eppure ne dicono tante. I discorsi della voce off, mentre le immagini scorrono, sono pipponi insopportabili!

L'a ltracosa strana in questo periodo è vedere i presidenti di camera e senato bloccare chi sta parlando, quando nomina il presidente della repubblica. Non si può criticare, a prescindere?

Molto strano, davvero strano...

I miei occhi iniziano a veder cose che prima non notavano. Il mondo intorno a me sta cambiando aspetto. Le stesse parole suonano diversamente, il senso si perde, non capisco più di cosa stiano parlando. Vedo che sono immobili e si allontanano sempre più. NON SONO PIù REATTIVO. Credo che presto scoppieranno rivolte.

Il medafono raiset non fa più presa. L'innesco sarà la condanna di B , e quelli che indicavano il media alzato alla folla, protetti dalla polizia davanti montecitorio, crederanno di fare i masanielli capipopolo dei dementi masochisti che li votano. Dopo se li ritroveranno contro affamati e incazzati neri. Idem quelli creduloni del pd, che hanno riposto il senso critico e si conformano ottusamente. Forse vedranno la melandri ritornata all'emolumento nominalizio, dopo aver capito che la sua presidenza non dà trippa, e qualche domanda se la porranno.

Se ne devono andare!

La gente è stanca. Il trend sarà quello della depressione e, quindi, l'azione uguale e contraria. Prevedo sommosse, quando sembrerà l'unica cosa ovvia, in un Paese che sinora finge di non vedere, e con dei nominati che continuano ad agire parassitariamente. Mentre il Paese affonda, se lo svendono alla UE, e arraffano i milioni del finanziamento pubblico.

Credo che faranno una brutta fine. Si apprestano tempi da guerra civile. Non li auspico, li temo. Tempi senza regole e ragione

gennaro esposito 27.07.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene Beppe! Aspettiamo solo la data precisa per una grande manifestazione a Roma!Prima che mettano mano all'Art. 138! Manifestazione per mandarli a casa,e non solo per informare.

Vincenzo S., Pomigliano d'Arco Commentatore certificato 27.07.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista,Di Mayo e altri parlamentari del M5S a Fabriano informano i cittadini di quello che avviene nelle Camere Parlamentari dello Stato Italiano.....quello che dovrebbero fare i TG della Rai, la televisione di Stato pagata con il canone dai Cittadini Italiani........

Avanti a tutto Grillo.....Riprendiamoci la nostra Italia.......

franco p. Commentatore certificato 27.07.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno poco fa diceva:

CHE CALLACCIA

Ammazza che callaccia e quanta arzura,
se suda solo a partorì un penziero,
fosse solo pe questo, a disse er vero,
c’è chi nun suderebbe pe natura.
***
Co un’afa che concalla l’emisfero,
quaranta gradi de temperatura,
sotto a ‘na cappa fissa de calura,
che squaja come ‘no stoppino er cero.
***
L’umidità te ‘ncolla ar rubbinetto,
ché come ch’hai bevuto è evaporata
quell’acqua che “baipassa” er gabbinetto.
***
E l’aria pare che l’hanno passata
prima sur foco acceso e poi ar fornetto,
hai visto mai, sinnò, ch’uno arifiata.

(Stefano Agostino)

Marco T. Commentatore certificato 27.07.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

C'è anche tanto disinvolto menefreghismo.
Perché tutti hanno telefonini e mezzi di informazione
Passano ore ad inseguire notizie di idiozie, sono quelle persone che poi per prime frignano e si lamentano ,
Occuparsi di fare qualcosa come chi sta nel movimento 5 stelle ?
Sveglia italiani se non volete affogare !
Stamane chi ha fatto il banchetto della mia città
Ha visto sfilare una nutrita schiera di questa specie di ottusi .

Rosa Anna Oioli 27.07.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sto calmo fin che ci siete voi a difendere la nostra libertà, ma nel momento in cui non basterà sarò pronto a protestare in tutti i modi......
grazie Beppe e grazie Movimento io partecipo e aiuto per quanto mi è possibile

Americo M., Ciampino Commentatore certificato 27.07.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Dovete andare in televisione!!! Cazzo!!!

mara b., Castiglione delle Stiviere Commentatore certificato 27.07.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nostri da fabriano:una meraviglia!!!!!!!!!!!non ce nè più per nessuno!!punto e basta!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.07.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe.

virus 27.07.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

A re Giorgio 1° non interessano le condizioni degli italiani, ma alla tenuta del pseudogoverno.


Amici del M5S, capisco la democrazia, capisco la non violenza, capisco l'essere Ghandiani, però vi prego, in caso di autunno caldo, fatemelo dare almeno uno schiaffo a mano aperta a uno di questi stercorari piddini che pur di continuare a nutrirsi delle deiezioni defecate dai loro padroni sono disposti a sacrificare il futuro di un intero popolo.
Grazie per la comprensione.

Marco T. Commentatore certificato 27.07.13 21:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari ragazzi
ci sono anche oggi per dare il contributo al movimento

sto cercando di promulgare il messaggio del movimento a tutte le persone che conosco ma ripeto senza diffusione delle informazioni difficilmente potremo fare presa

pochi conoscono quanto effettivamente accade dentro il palazzo solo chi studia il blog è veramente informato: questo è il principale problema che dobbiamo superare

trovate il modo di comunicare meglio ragazzi altrimenti non riusciremo ad essere veramente incisivi

per il resto state facendo un ottimo lavoro solo veramente orgoglioso di voi e del movimento

continuiamo a coinvolgere tutti

il nostro operato sarà l'arma del cambiamento

cristiano rocchi Commentatore certificato 27.07.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più ignobile è l'informazione dei telegiornali della
RAI, li ascolto e chiedo, dove sono gli italiani ?

LA COSTITUZIONE DELLA
REPUBBLICA DEMOCRATICA ITALIANA
NON SI TOCCA
I cittadini che non la DIFENDONO saranno responsabili
del danno .

Rosa Anna Oioli 27.07.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Provo sempre più disgusto ad occuparmi di politica, non riesco più a vedere un telegiornale o a leggere qualsiasi foglio di stampa. Non ce la faccio più a tollerare questa situazione che peggiora di giorno in giorno con questi ipocriti maledetti che fingono di scandalizzarsi se il M5S gli fa opposizione come se solo il plaudo fosse consentito al loro governo di merda.

Scusatemi perciò l'OT ma ne avevo proprio bisogno

Promemoria

MASADA N° 1476 – 27/7/2013 GRAFOLOGIA

Prof. Viviana Vivarelli

(per vederlo clicca il mio nome
oppure vai a masadaweb.org
Mi sono particolarmente divertita ad analizzare le firme di certi soggetti subumani, vedi Brunetta)

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 27.07.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
sono Massimo Cenci,il Segretario generale dei Giornalai e Tabaccai della CISL , scusa ma deve essere stato un refuso quello di dire "... iornalai e Pennivendoli nell'articolo l'AUTUNNO e VICINO". I Giornalai infatti non possono che condividere le tue parole , quelli che non lo fanno , è perchè ci stanno ancora pensando , sono ottimista perchè i 33.000 Giornalai Italiani in autunno sapranno offrire la loro "Professinalità" nella diffusione di quelle testate che non saranno allineate con i PDL ed il PD meno elle . Sarebbe gradita di cuore una tua cortese correzione. Comunque colgo l'occasione per riferirti dell'incontro a Roma con Enrico Stefàno Cittadino Portavoce all'Assemblea Capitolina relativa agli sprechi milionari dell'azienda di trasporto romana ATAC. I documenti consegnati ,ivi compresa la relazione del Collegio dei Sindaci revisori colma di critiche agli sperperi è già un primosegnale di buona volontà da parte di chi deve controllare ed infatti lo stesso collegio ha inviato alla Procura la relazione sottolineando soprattutto la disinvoltura dell'ATAC, o meglio del Gruppo di Potere in ATAC nel gestire il bene comune come se fosse roba propria e di poter addirittura investire i soldi dei cittadini romani in sperticate operazioni finanziare tra Bond per 150 milioni di euro in una operazione chiamata US CROSS BORDER LEASE iniziata il 12 Maggio del 2003 e l'operazione finanziaria chiamata BANK of IRELAND dove sono stati acquistati 40 milioni di titoli il 30 Giugno 2006 ed a ZERO COUPON vale a dire senza riconoscimento di cedole di interessi ed acquistate al valore nominale del99,95% del valore con 7,5 milioni di euro di danno per l'ATAC. Comunque puoi farti dare la relazione da Marcello De Vito. Sulla Bigliettazione Elettronica che Eelettronica non è ho consegnato sia documenti riservati che delibere ATAC. Mi è venuta una idea che dici se le scannerizzo e affido alla rete questa documentazione?a presto
Com.te Massimo Cenci

massimo cenci 27.07.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe, come sempre:L'autunno è vicino come giustamente dicevi.. Speriamo di arrivarci sani e salvi però!

Pur non amando in particolar modo il mezzo televisivo (lo uso solo come supporto per il lettore dvd ;)) penso che sia giusto quantomeno tenerlo in considerazione in questa decisiva circostanza.

Daniele V., Torino Commentatore certificato 27.07.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

...certo che sentire brunetta al tg due che dichiara alcuni punti da attuare...che sono esattamente quelli del M5 *****, vorrà dire che si sono rassegnati a copiare....

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 27.07.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

RIO DE JANEIRO

""""La 'leadership' sappia scegliere per il 'bene comune': il 'senso etico' dei dirigenti è la 'sfida storica senza precedenti'."""""

a chi è riferita questa frase del papa?

sicuramente non alla " leadership" italiana ( vabbè, leadership, diciamo!!) , che su temi come questi è all'avanguardia!:)

paoloest, 27.07.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

se gli italiani seguissero veramente la politica!!

http://www.youtube.com/watch?v=g4MhaNBAZN4

http://www.youtube.com/watch?v=0sAIg-eb5oE&feature=youtu.be

sandro bunkel Commentatore certificato 27.07.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo 138

L'art 138 della Costituzione contempla il procedimento di revisione costituzionale e di formazione di leggi costituzionali, differenziandolo dal procedimento di formazione della legge ordinaria previsto dagli artt. 70 ss. Cost. Secondo parte della dottrina, l'art 138 (norma sulla produzione relativa alle leggi costituzionali ed alle leggi di revisione costituzionale) sarebbe a sua volta suscettibile di revisione, a condizione, tuttavia, che non venga eliminato il carattere rigido della Costituzione. A questa stregua, sarebbe possibile modificare il procedimento di revisione costituzionale, purché rimanga sempre un procedimento aggravato, prevedendo una procedura rinforzata rispetto a quella necessaria per l'approvazione della legge ordinaria. Si tratta, peraltro, di un punto controverso. Attualmente l'articolo 138 prevede che il Parlamento si esprima su una legge costituzionale con due votazioni (due per il Senato e due per la Camera in maniera incrociata). Per la prima votazione non è richiesta alcuna maggioranza qualificata e, perciò, la legge costituzionale o di revisione costituzionale può essere approvata anche a maggioranza semplice. Nella seconda votazione è richiesta la maggioranza assoluta o la maggioranza dei 2/3 dei componenti. Nel secondo caso - a differenza che nel primo - non è possibile dar corso al procedimento referendario di tipo confermativo.

da: wikipedia

gennaro esposito 27.07.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

grazie ancora alle uniche persone in Italia che sostengono ancora la democrazia e il nostro diritto a dire la nostra: movimento 5 stelle e notav. Sempre sempre Grazie per il lavoro che fate!!

anna riva 27.07.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato