Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I partiti prendono 91.354.339 euro di rimborsi #Restituiteli

  • 547


letta_bonaventura.jpg

"Qui comincia la sciagura del Signor Bonaventura..."
Capitan Findus aveva annunciato la fine del finanziamento pubblico con toni trionfali e prime pagine dei giornali dedicate allo statista del Subbuteo. Aveva, da vero gggiovane amante delle tecnologie, inviato un tweet dal Consiglio dei ministri. La realtà è che i soldi, tanti soldi, i partiti continuano a prenderli. Incluso il pdmenoelle dell'ebetino di Firenze e del Nipote dello Zio.
Oggi, 15 luglio, il ministero dell'Economia e delle finanze ha predisposto il pagamento della somma di 91.354.339 euro della rata di "rimborsi elettorali" relativa all'anno 2013. Parte o tutti i soldi truffati ai cittadini ignorando il risultato di un referendum che aboliva i finanziamenti pubblici sono già stati spesi. La rata dei 91 milioni di euro serve anche per saldare anticipi bancari. Le banche non prestano un euro agli imprenditori, ma largheggiano da sempre con i partiti.
Il MoVimento 5 Stelle ha lasciato allo Stato i 42 milioni di euro di finanziamento pubblico, i partiti non hanno rinunciato neppure a un euro, ma non rinunciano mai a prenderci per il culo.

Partecipa alla discussione su Twitter:

Potrebbero interessarti questi post:

Il pdmenoelle rinunci ai rimborsi elettorali
M5S Sicilia: 1.426.000 euro rifiutati
Letta e Epifani, oggi le comiche

15 Lug 2013, 12:18 | Scrivi | Commenti (547) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 547


Tags: 91 milioni, Letta, M5S, Renzi, rimborsi elettorali, signor Bonaventura

Commenti

 

dobbiamo pure risarcire con palate di soldi le bugie e le prese in giro della campagna elettorale!!!!!

federico casettari, bergamo Commentatore certificato 19.07.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

VALENTINA SANNA SI E' DIMESSA DA PRESIDENTE DEL PD SARDO CON QUESTE PAROLE :
"Vergogna.Nella vasta gamma di sentimenti che ho provato in questi ultimi anni, e in special modo da quando ricopro un ruolo di primo piano nel Partito Democratico, questo mi mancava.Dalle primarie ritoccate per la scelta dei parlamentari, alla drammatica vicenda dell’elezione del Capo dello Stato come anticamera al calice ben più amaro del Governo “di scopo” con il PDL di Berlusconi; ai 101 parlamentari del Partito Democratico che, uccidendo politicamente Prodi, hanno gettato una prima pietra tombale sulla speranza di una qualsiasi decente prospettiva che si fondi sulla fiducia, la tensione ideale e i bisogni veri di un popolo tenuto e guardato a distanza......Sì, perché se gli eventi gravissimi che si sono succeduti dal giorno dopo le elezioni meritavano un forte e aperto dissenso verso il partito e questo governo, quelli di oggi ci consegnano il ritratto di una classe politica alla bancarotta morale e civile.Il mancato ridimensionamento dell’acquisto degli F35, promesso da Bersani e dal Pd, è il penultimo atto di arrogante noncuranza di fronte alle vere emergenze delle aziende che falliscono, di chi ha perso il lavoro, degli esodati, della scuola e dell’università che affondano sotto la scure dei tagli di bilancio.L’ultimo, è stato recapitare nelle mani di un dittatore al potere la moglie e la figlia di 6 anni del suo principale oppositore derubricandolo a imbarazzante incidente internazionale da risolversi con il prepensionamento di un opaco funzionario.Non è solo Alfano a doversene andare a casa, sia chiaro, ma tutto questo improbabile Governo e una bella quantità di Parlamentari che, equamente distribuiti tra la Camera e il Senato, sono stati nominati esclusivamente per garantire la sopravvivenza di un dannoso, pervasivo sistema di potere....Purtroppo, la nostra credibilità è andata perduta .....Lascio questo Pd ..proverò a seguire una strada più coerente..

Paolo C., Roma Commentatore certificato 18.07.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sacrosanta verità.

Gli altri, seppur per motivi simili e diversi nello stesso tempo, fanno schifo. E inutile chiaccherare invano, parlano i FATTI.

E come quando dicono: "La colpa è dei governi precedenti: e chi mai ha governato in precedenza se non LORO STESSI?"

Forza M5S, continuiamo a strillare queste nefandezze. Sono dei maledetti, continueremo a farlo sapere!

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 18.07.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

da questa situazione non si uscirà mai se non con le maniere forti che possono essere discutibili,ma sono le uniche che in casi di questo genere funzionano.è impensabile che gente che si culla sui
beni altrui possa sfavorire il proprio interesse.
Promettono tante bugie per calmare gli animi,ma poi
ritornano a derubarci vedi l'imu.loro non conoscono sacrifici,ma li impongono agli altri.tutti i giorni
parlano di imu(togliere o non togliere),l'iva(aumentarla o non..)ma in realtà non
ci pensano affatto,si servono dei media per i loro sporchi interessi,fanno il lavaggio del cervello ai poveri italiani per indurli a sottostare alle loro vessazioni.poverini non sanno come coprire i debiti,eliminino il n dei
parlamentari,abbassino i loro stipendi,tolgano i
vitalizi ed il gioco è fatto senza incombere con la mannaia su quei poveri cristi che hanno avuto
la sventura di vivere ed abitare in italia in questo periodo....

tina focacci 18.07.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono rotto di commentare e commentare, ma quando scendiamo tutti assieme e dico tutti assieme ( perché e comodo aspettare che qualcuno faccia qualcosa, mentre noi c'è ne stiamo comodi a casa) e iniziamo veramente a prenderli a calci in culo e per ora dico solo calci in culo, poi si vedrà, le alternative sono infinite...DEVONO ANDARE FUORI DAI COGLIONI QUESTI ROTINCULO DI INFAMONI

Ivan Poli 17.07.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Sensa sapere quale Badget determinato studiato ,sul piano Italia restituire per me da parte vostra è un errore.Destinare alla funzione di sarebbe piu opportuno.E che tutti i Partiti destinassero,all'equilibrio delle pensioni minime ai mancati pagamenti di chi realmente non ha potuto pagare,insomma destinati a risanare qualche situazione,sarebbe sicuramente piu enfatizzante.Restituire si ma poi dietro la zecca e la Banca d'italia cosa ci fanno .Destinateli a qualche cosa (secondo me è piu opportuno).

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 17.07.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Questi cercano la guerra e va a finire che la troveranno, la gente è disperata, sia al sud che al nord le attività chiudono, quelle che non lo fanno versano comunque in acque a dir poco limacciose, uomini e donne over 40 che si trovano senza lavoro, quindi senza dignità, senza sostentamento e quel che è peggio senza speranza di reinserimento, quanto dovrà ancora passare prima che la folla di disperati passi alle vie di fatto? Signori non nascondiamocelo qui si rischia una guerra civile come mai era accaduto prima, nemmeno negli anni più cupi di questo malsano paese, mi domando è mai possibile che per far cambiare le cose da noi si debba sempre giungere al peggio? Spero di sbagliarmi, ma ahimè più il tempo passa più mi pare inevitabile, spero solo che sia il meno doloroso possibile.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 17.07.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Un plauso al movimento 5stelle: gli unici che hanno restituito i soldi dei finanziamenti ai partiti. TUTTI GLI ALTRI SI VERGOGNINO. Solo tante parole ma non rinunciano a nessun privilegio.

Giuliana Zuccalli 17.07.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Siamo stati derubati da gentaglia che non rispetta il voto referendario e, di conseguenza, la Costituzione della Repubblica sulla quale hanno giurato.
DANTE ALIGHIERI, PENA PER GLI SPERGIURI : tormentati dalla febbre che li fa delirare falsando i sensi, così come in vita confusero le parole false dalle parole vere.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 17.07.13 02:11| 
 |
Rispondi al commento

SIETE MATTI. I VOTI NON VI SERVONO.
----- Original Message -----
From: "Mail Delivery Service"
To: - These recipients of your message have been processed by the mail server:
> blogservice@beppegrillo.it; Failed; 5.2.2 (mailbox full)
>
> Remote MTA cpms01.intra.it.net: SMTP diagnostic: 552 RCPT TO: Mailbox disk quota exceeded
>

teodora i. Commentatore certificato 16.07.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento

NON RICEVO LA RETE DI GRILLO E LA SEGNALAZIONE ECCO CHE FINE FA. QUESTA PAGINA L'HO RICAVATA DA INTERNET.
E' ORA DI FINIRLA!

teodora i. Commentatore certificato 16.07.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento

-E' SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO

These recipients of your message have been processed by the mail server:
blogservice@beppegrillo.it; Failed; 5.2.2 (mailbox full)

Remote MTA cpms01.intra.it.net: SMTP diagnostic: 552 RCPT TO: Mailbox disk quota exceeded

teodora i. Commentatore certificato 16.07.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento


Ma è pietoso!!!
These recipients of your message have been processed by the mail server:
blogservice@beppegrillo.it; Failed; 5.2.2 (mailbox full)

Remote MTA cpms01.intra.it.net: SMTP diagnostic: 552 RCPT TO: Mailbox disk quota exceeded

teodora i. Commentatore certificato 16.07.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

CLICCATE SOPRA

SPUTTANIAMOLI:CLICCATE QUI 16.07.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO E CASALEGGIO VOI CHE SIETE POTENTI AIUTATE L'ITALIA E GLI ITALIANI A
RIEMERGERE.
CERCATE E AIUTATECI A PRENDERLI A CALCI, CACCIARLI VIA CHE CI HANNO
DANNEGGIATO.
CHIEDIAMO A VOI QUALE E' LA SOLUZIONE!!!!!
CAMBIAMO QUESTO SISTEMA MARCIO!!!!!
TOGLIAMO TUTTI I PRIVILEGI ALLE CASTE!!!!!!!!!
TOGLIAMO TUTTI I PRIVILEGI ALLE CASTE!!!!!!!!!
TOGLIAMO TUTTI I PRIVILEGI ALLE CASTE!!!!!!!!!
TOGLIAMO TUTTI I PRIVILEGI ALLE CASTE!!!!!!!!!"

grace 16.07.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO E CASALEGGIO VOI CHE SIETE POTENTI AIUTATE L'ITALIA E GLI ITALIANI A RIEMERGERE.
CERCATE E AIUTATECI A PRENDERLI A CALCI, CACCIARLI VIA CHE CI HANNO DANNEGGIATO E CONTINUANO A FARLO.
CHIEDIAMO A VOI QUALE E' LA SOLUZIONE!
COME SI FA A CAMBIARE TUTTO QUESTO SISTEMA MARCIO?
BISOGNA TOGLIERE TUTTI I PRIVILEGI A TUTTE LE CASTE.

grace 16.07.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

e come se non bastasse hanno dato il via all'acquisto degli f35 e tutto questo mentre altra gente si ammazza perchè non ce la fa più.Pidocchi andatevene!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

maria Marcianò 16.07.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

DA LIBERO.IT
CI SPREMONO COME LIMONI CON LE TASSE MA IL DEBITO AUMENTA. QUESTI LADRI, CRIMINALI, CORROTTI, INCAPACI, IGNORANTI DEDII AI SOLI LORO INTERESSI ED ALLA LORO INSAZIABILE CUPIDIGIA HANNO PORTATO IL PAESE AL DISASTRO. DEVONO ESSERE CONDANNATI PER ALTO TRADIMENTO, CRIMINI CONTRO LA NAZIONE, SENZA PRESCRIZIONI, DECADENZE, AMNISTIE O INDULTI ED ESPROPRIATI DEL BOTTINO ASSIEME AI LORO COMPLICI. UN TRIBUNALE STRAORDINARIO COMPOSTO DA GIUDICI ONESTI E DAL POPOLO CHE FACCIA PIAZZA PULITA. MANDATI IN ESILIO IN UN'ISOLA A GUADAGNARSI IL PANE COLTIVANDO LA TERRA ED ALLEVANDO IL BESTIAME PER RIPAGARE IL PAESE.
Nuovo record per il debito pubblico italiano. Lo rileva la Banca d'Italia. Il debito a maggio aumenta di 33,4 miliardi rispetto al mese precedente, raggiungendo un nuovo massimo storico, 2.074,7 miliardi. Nei primi cinque mesi dell'anno, spiega Via Nazionale, l'incremento del debito (86,1 miliardi) sostanzialmente riflette il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (58,1 miliardi) e l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (28,0 miliardi). Per quanto riguarda maggio, l'aumento riflette principalmente l'incremento di 20,4 miliardi delle disponibilità liquide del Tesoro (che hanno raggiunto 62,4 miliardi, contro 35,8 nel mese di maggio del 2012) e il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche del mese (11,5 miliardi). Ancora a maggio la quota di competenza dell'Italia dei prestiti erogati dall'Efsf è stata pari a 2,9 miliardi (complessivamente tale quota ha raggiunto 30,9 miliardi). Bankitalia sottolinea ancora che alla crescita del debito nei primi cinque mesi del 2013 ha contribuito per quasi 7 miliardi il sostegno dei paesi dell'area dell'euro in difficoltà (comprendente la quota di competenza dell'Italia dei prestiti erogati dall'Efsf) pari a 4,0 miliardi e il versamento effettuato in aprile della terza tranche per la sottoscrizione del capitale dell'Esm (2,9 miliardi).


ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 16.07.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

i partiti sono fatti da persone SENZA SCRUPOLI.

TUTTI A CASA ! SUBITO ! SEMPRE ! TUTTI !!
SCIO' SCIO', VIA VIA.
MOLLATE IL MAZZO E SCIO' SCIO' !!

Silvia P. Commentatore certificato 16.07.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Debito pubblico a 2074 miliardi: nuovo record. Hai capito perchè nessun giornale o tv ha ripreso questo post del m5s di ieri? perchè sanno che hanno le ore contate. Possono accelerare o frenare, ma ormai il default e' lì.

Salvatore Manganaro (smanga75), Genova Commentatore certificato 16.07.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Restituiteci i nostri soldi!! Dimettetevi!!!

Siete voi gli unici colpevoli di vilipendio.
Siete un'offesa per le istituzioni che dovreste rappresentare e difendere.
Siete la vergogna della STORIA dell'Italia.

E riempite anche la vostra bocca di parole indignate per le dichiarazioni (idiote) di un politico nascondendo invece che tutti i giornali deridono l'italia da ANNI!!! Siamo lo zimbello del mondo da ANNI. Ma per i fatti vergognosi che qui accadono, non certo per qualche insulto.

E voi che l'avete votati siete loro complici.

Il Movimento è l'unica forza positiva di lotta pe la civiltà che ci rimane. Uniamoci!!

Don Skynet 16.07.13 10:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La senatrice fuksia va espulsa dal Movimento 5 Stelle.Una che non capiscie il senso delle porcate dette da calderoli non può fare la senatrice per il movimento.Deve andare via o da sola o con la espulsione.E' una cretina e danneggia il movimento. Via lontana dai nostri valori.

Antonio Zugulu 16.07.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

La senatrice Fuksia da ragione a Calderoli....per forza,con il colore ( pardon cognome ) che si ritrova.....soluzione per l'incresciosa uscita ??
la chiamiamo SERENELLA BROWN.
Fuksia vedi di lavorare ,come stanno facendo valorosamente gli altri parlamentari a
5 Stelle,invece di sparare STRONZATE !!
Passando a cose piu'serie...credo che l'ipocrisia del PD-L meriti sul serio qualche anatema Evangelico....SI TENGONO IL MALLOPPO,ma hanno la coscienza pulita e sono intrisi di POLITICALLY CORRECT avendo indicato a ministro una icona dell'antirazzismo,dei diritti civili del VOLEMOSE BENE,SIAMO INTERRACIAL...cara KYENGE',perche'ti sei fatta usare da quei laidi guardiani del potere ??... forse ti hanno detto che basta attaccare una figurina sull'album dei calciatori
per diventare grandi campioni ?..UN GIORNO TI ACCORGERAI CHE NON E' COSI'.

franco graziani 16.07.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Bello spot la restituzione.

Ma se invece di restituirli a sti burocrati farabutti che poi la reimpiegano per pagare le loro prebende.

Perché non facciamo una banca 5 stelle!

quei 45 milioni potrebbero diventare almeno 450 e via dicendo!

Un po' come viene spiegato in questo video:
http://www.youtube.com/watch?v=AsoYXIDVQQw

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.07.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,caccia via dal Movimento 5 Stelle questa deficiente della senatrice Serenella Fucksia.Questa è proprio una cretina e non merita di stare nel Movimento 5 Stelle.Come si fa a dire che le afermazioni di calderoli non sono fgravi e che la senatrice non capisce il senso delle reazioni sdegnate alle dichiarazioni di questa bestia di calderoli.Come fa a stare dentro al movimento una cretina di questa natura? Una così deve stare dentro la lega. Saluti

Antonio Zugulu 16.07.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori la senatrice Fuksia che dà ragione a Calderoli
FUORI E SUBITO!!!

Non mi interessa la questione, ma abbiamo sbattuto fuori la Gambaro per molto meno.
FUORI! Gente così rovina solo il Movimento

Elisa . Commentatore certificato 16.07.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Signora Boldrini, io mi chiedo se lei si rende conto di oltrepassare i confini del perimetro istituzionale.....
E lei DEVE rappresentare tutti gli italiani e NON etnìe che COMUNQUE, lei lo voglia o meno, ITALIANE ancora non sono.
Se lei ha voglia , razzisticamente, di far parte di una società METICCIATA, bene, questa, la nostra, ancora bastarda non è visto che nel nostro lessico il termine METICCIO ha un significato ben preciso .. cioè BASTARDO!
Ho visto che lei si diletta molto nella ricerca di un lessico radical chic. Ne fa fede la sua biografia, in cui, seppellendo i "cafoni " di Silone, si diletta a parlare con affetto dei suoi "campesinos" Avrei preferito lei si occupasse ancora delle Marche... dove, dopo la sceneggiata sulla miseria palesata, non si è più fatta viva.. preferendo parlare di montagne che si incontrano, a Chi l'ha visto, in un'operazione autopromozionale che davvero ha gestito male con un "lirismo" fatuo, che anche Liala avrebbedeprecato.....
Vede, se simpatica mi è la ministro Kyenge, che si è fatta strada a sgomitate, lei , con i suoi gnè gnè mi sta molto molto antipatica......oltre che politicamente insopportabile...
La sua biografia è cmq riuscita a strapparmi una risata di cuore... è così presa da se stessa che neppure si è accorta della corbelleria che ha scritto.
La lascio.. Lei è ovunque tranne dove dovrebbe stare.. alla Camera.Super partes come lo fu la Irene Pivetti e come lo fu la Nilde Jotti... di cuo ricorda "la relazione con Palmiro Togliatti, che all’epoca veniva considerata contraria alle convenzioni sociali anche dentro il suo stesso partito."Lei il sesso lo vede dappertutto... sarebbe il caso lei si turbasse per le tante prostitute bambine che girano oggi per le nostre strade..e mettesse magari fine al triste rito della infibulazione che si ramifica nelle città in una sharia parallela...

FRANCA P., MILANO Commentatore certificato 16.07.13 06:15| 
 |
Rispondi al commento

Il corriere tramite una certa giornalaia marta serafini si spreca in articoli per la mancata protesta del M5S sul caso kyenge.
Da attivista ritengo che il caso kyenge non sia di importanza in quanto guerra interna o opprtunatamente provocata dalla casta per deviare e nascondere la notizia dei rimborsi o furti elettorali ricevuti alle associazioni a delinquere dette partiti politici italiani. kyenge opportunatamente rappresenta la casta che ora necessita voti da non italiani per detenere il potere ed e pronta a vendere paese, anima e madri pur di non abbandonare i loro privilegi. Grande colpa degli elettori italiani di pd+-l ignavi esseri opportunisti o totalmente imbecilli.
Il cambiamento avverra con la venuta di una vera crisi da fame ben meritata per tutti i votanti pd+-l

Julio De Liso Commentatore certificato 16.07.13 04:05| 
 |
Rispondi al commento

Ed il lettamaio si propone di fare ancora di meglio (per loro) in termini di soldi che poi arriveranno ai partiti... da chi?? sempre dai cittadini.

Hanno trovato solo una diversa formula per prenderci per i fondelli, il fatto è che i soldi a loro servono per tenere in piedi il castello e per i fattacci loro... ed il popolo deve finanziarli, in un modo o in un altro.

Saremo capaci di far finire tutto questo un giorno non troppo lontano?

Io dico di si, ci credo, si può fare, la gente deve solo scegliere bene alle prossime votazioni ed iniziare a partecipare alla politica interessandosene, curiosando su tutto e informandosi ovunque non solo in TV o dai giornali più scandalosi di quelli vietati ai minori, non per le immagini, ma per i testi che ci propinano.

Passiamo parola, diffondiamo questa forza di credere che si possa fare... e allora, solo allora potrà succedere davvero.

Una frase famosa dice: "State attenti a quel che desiderate perchè potrebbe avverarsi", nel nostro caso bisogna solo desiderarlo in tanti e stare attenti ci servirà solo a non ripetere gli stessi errori de passato.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 16.07.13 03:42| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché mi obbligano a finanziare anche un partito che io non voterei mai .
Non capisco perché la Corte Costituzionale non intervenga, se il Parlamento viola il risultato del Referendum che ha abolito il finanziamento ai partiti politici.
Non capisco perché la Corte Costituzionale, dopo avere pacificamente ammesso che la legge elettorale, detta porcellum, è contraria alla Costituzione, non abbia rapidamente provveduto a cancellarla.
Non capisco perché esista ancora un Ministero dell'Agricoltura,quando un referendum lo aveva abrogato, e perché la Corte Costituzionale non sia intervenuta per far rispettare l'esito della consultazione popolare.
Non capisco perché tutti i rappresentanti politici ripetano da decenni che vogliono maggiore integrazione europea, politica,economica e di difesa, e poi vogliano acquistare bombardieri extraeuropei invece degli eurofighters,interamente europei e per il 20% costruiti dall'Italia.
Non capisco perché antichi palazzi affrescati ( vedi ad esempio palazzo Patrone a Genova,Palazzo Reale a Modena,palazzo Barberini a Roma,palazzo Salviati a Roma etc.. ) debbano essere occupati da svariati uffici e reparti delle Forze Armate.
Non capisco perché stiamo ancora con uomini e mezzi in Afghanistan quando anche i bambini sanno che la guerra è ormai persa senza rimedio.
Non capisco perché sono costretto a vivere in una pseudo democrazia dove nessuno fa più il proprio dovere, dove il diritto viene piegato ad opportunità e convenienze, in primis da parte delle massime istituzioni della stato.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 16.07.13 02:45| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno lo sa che l'italia finirà di esistere tra un anno e cinque mesi?
Quasi che fosse stata una notizia da giornale di provincia, tutta la grande stampa nazionale e va da sé anche la grande informazione televisiva, hanno bellamente trascurato il fatto che la Commissione europea abbia ricordato all'italia che "a partire dal 2015 il trattato denominato Fiscal Compact entrerà in vigore e quindi da quell'anno e per i successivi 20 (venti!) anni l'italia dovrà tagliare la spesa pubblica di 45 miliardi di euro ogni 12 mesi, in modo da riportare alla soglia del 60% il rapporto debito-pil". Boom!
Ora, al momento attuale il governo dei sonnanbuli guidato da Capitan Valium Enrico Letta non riesce a mettere a fuoco neppure il taglio di 4 miliardi di euro della spesa pubblica per cancellare l'IMU e altri 4 miliardi per bloccare l'aumento dell'IVA.
Qualcuno che abbia un minimo di lucidità è in grado di spiegare come potrà - il prossimo governo - tagliare di 10 volte tanto la spesa statale OGNI ANNO PER 20 ANNI?!
Vediamo come si potrebbe fare, ammesso e non concesso che un prossimo governo davvero intenderà provarci.
Rudurre di 900 miliardi di euro la spesa pubblica italiana di oggi (questo significa tagliare di 45 miliardi l'anno per 20 anni la spesa pubblica) significherebbe: dimezzare tutte le pensioni (ridurle del 50%) + licenziare almeno 2.000.000 di impiegati pubblici (un terzo nella scuola, un terzo nella sanità, un terzo tra polizia, carabinieri e Fiamme Gialle + i due terzi degli impiegati comunali e regionali) + cancellare ogni forma di assistenza sociale + ridurre di non meno del 40% tutti gli stipendi del settore pubblico.
Così, in 20 anni si ridurrebbe della metà di quei 900 miliardi di euro suddetti la spesa dello Stato. E l'altra metà? L'altra metà va "drenata" dai risparmi dei cittadini in tasse sui patrimoni e più in generale su ogni avere, incluso il conto alla Posta da 1000 (mille) euro.
-Continua-

Aldo L., Montecretese Commentatore certificato 16.07.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed è con viva, profonda e vibrante soddisfazione, che tirando le somme dalle elezioni ad oggi, ci si rende conto che per gli ITALIANI, non è cambiata una BEATA MINKIA!!!! Chi era senza lavoro, ancora è disoccupato, chi si moriva di fame, lo hanno sotterrato, in compenso, chi aveva tanti soldi, adesso ne ha di più!! VIVA L'ITALIA!!!!

Salvo E., Perugia Commentatore certificato 16.07.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Pretendere che un esponente PD faccia quello che ha promesso è come pretendere che il classico cammello passi per la cruna dell'ago.
E perchè mai dovrebbe fare qualcosa? i voti i piddini glieli danno mica in base ai fatti, ma solo in base agli annunci:
dicono di essere contro Berlusconi e poi lo sostengono così fanno contenti i piddini con le chiacchiere e i pidiellini con i fatti

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 16.07.13 00:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Decreto del fare, aumento delle accise su benzina e gasolio per coprire il provvedimento"dei rimborsi elettorali" dei partiti politici.Solo 100 Milioni Di euro succhiati ai Cittadini. Forse, sarebbe meglio un Decreto del Non Fare!

Hieronymus Bosch Haller 15.07.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Perchè questo post non mi arriva?

teodora i. Commentatore certificato 15.07.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dedicare questo post a tutti gli italiani che ancora continuano a votarli. È vorrei che la prossima volta li pagassero solo loro visto che ancora li votano. Spero che vi entrino nelle tasche e ve le lascino completamente vuote. Salute.

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 15.07.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

hanno fatto le edizioni straordinarie dei giornali con quella presa per il culo del dl sull'abolizione del finanziamento ai cialtroni. Adesso, di quello scritto sul post silenzio assoluto. Il problema è la dis-informazione. Di tutti i numeri che girano nell'economia NON ce n'è nemmeno uno che è positivo e questi parlano ancora di Calderoli che doveva essere cacciato via solamente perchè aveva partorito quella c.... di legge elettorale

beniamino miconi Commentatore certificato 15.07.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Quando un governo non fa ciò che vuole il popolo, va cacciato via anche con mazze e pietre.

Sandro Pertini

maria v., milano Commentatore certificato 15.07.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

E continueranno a prenderci per il culo, dicono di tagliarsi qualcosa per farsi vedere che anche loro sono sensibili, ma poi non si tagliano un bel niente e intanto gli italiani si dimenticano, per cui la scelta di rinunciare da parte di Grillo a 42 milioni di finanziamenti pubblici (che sarebbe stata una svolta anche per il Blog)diventa una cosa eroica, ma quasi di sottofondo, va beh ma quello è ricco di suo, può rinunciarci; non capiscono che solo da li si può partire per il cambiamento, solo chi si taglia i finanziamenti diventa credibile, mentre tutti quelli che ne parlano ma intanto continuano a tenersi tutti i soldi non sono persone affidabili che siano di sinistra, di destra, di centro, o fuoriusciti dal M5S come Mastrangeli che ho invitato a più riprese A tagliarsi lo stipendio come gli altri del M5S, non mi ha mai risposto, mica è scemo, l'unico a Passare per scemo è Grillo: ma chi te l'ha fatto fare a voler essere coerente? BRAVI ANCHE I DEPUTATI E I SENATORI CHE SI STANNO SACRIFICANDO, questa è vera politica.


Perche' non compriamo la prima pagina del quotidiano piu' letto e facciamo in modo che si riaccendano le menti degli italiani? Non dobbiamo dare tregua a questi incantatori, diamo la sveglia alla mente degli elettori del pd (o pdl?).Per ogni promessa elettorale non mantenuta,peggio ancora ribaltata, una prima pagina per una vera informazione.Sempre forza M5S!!!

valter toti 15.07.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe mettersi d'accordo creando una nuova moneta in Italia tra italiani cosa ci manca? il cibo? il lavoro? la tecnologia ?il turismo?l'energia? la creatività? la volontà?terra? mare? monti?cultura? storia?arte?mestieri?l'Italia è un PATRIMONIO che stanno dilapidando, ladri politici mafiosi assassini!! cosa fà lo stato? dovrebbe intervenire e invece si accorda con l'oro Basta !!!diamo una data entro la quale se non cambia la situazione interveniamo come cittadini a procedere!

fred 15.07.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI RESTATE UNITI E CERCATE DI MANDARE A CASA STA GENTE.SIAMO FALLITI.LA GENTE SI SUICIDA.CHI PIO'SCAPPA IN AUSTRALIA E QUI CI SI TRANSULLA IN IMU
IVA E ATTACCHI AL MINISTRO PARI OPPORTUNITA'BASTA BASTA
ELEZIONI ELEZIONI IL MOVIMENTO DA SOLO AL GOVERNO

ugo 15.07.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

La solita solfa,i soldi sono più importanti di tutto per questa gente e giù automobili di lusso, grandi alberghi, barche da Porto Rotondo ecc.con soldi rubati a un popolo intero, mi chiedo quanto ancor bisogna sopportare tutto questo.

luciana lucarella 15.07.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

non c'è altra via che rinegoziare debito e presenza in europa e rimettere in sesto il sistema dei dazi tanto le ferrari i ricchi cinesi e arabi se le comprano lo stesso.....

Massimo P., Sinnai Commentatore certificato 15.07.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Una semplice parola politici ladri e inetti restituite i soldi !! Ma straevviva el movimento ogni giorno di piu' felice di avervi votato !!

Sarah Parodi 15.07.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Secondo le uktime priezioni
M5S al 54.67%
A livello nazinale.
By haveadreem

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 15.07.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a tutti i partiti vergognatevi.

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 15.07.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi portavoce, occhi aperti!
In parlamento, le peggiori porcate si approvano in estate, quando tutti gli italiani sono opss "erano" in vacanza o comunque distratti.
Stategli addosso a sti merdosi!
Grazie per quello che fate per noi cittadini.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

cari ragazzi
anche oggi voglio complimentarvi con voi per il vostro lavoro!! abbiamo risposto colpo su colpo alle illusioni di tutti questi impostori che ogni giorno ci rincoglioniscono con inganni e lusinghe

possiamo ancor dare battaglia sugli F35, sul decreto svuota carceri, sui rimborsi elettorali, sul decreto del fare.....

abbiamo tante iniziative da intraprendere a favore di noi cittadini, dobbiamo solo ragionare insieme sul modo. anche da parte della stampa si sta sollevando qualche risentimento per l'operato del governo, dobbiamo sfruttare questo spiraglio e fare male!!!!

la presenza in televisione è necessaria in questo momento dei fragilità del governo sono vulnerabili

STIAMOGLI ADOSSO!!!

cristiano rocchi Commentatore certificato 15.07.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Abbassatevi i megastipendi,i megaprivilegi e tutti
i mega del c..zo di cui godete alla faccia di chi
è alla disperazione con le famiglie alla fame!!!
Se non vi deciderete a rinunciare a tutto quello
che vi state godendo adesso togliendolo ai fessi
onesti,vi sarà tolto con gli interessi fra POCO!!
Continuate a prendere in giro tutti gli italiani
e il dito medio ve lo verranno a ficcare loro fra
non molto nel vostro pudico culetto da verginelli
e verginelle con quei sorrisetti da strafottenti
che mostrate continuamente nelle burattinate RAITV
mediaset e la 7 in cui siete sempre presenti a
servire e prostituirvi ai padroni mafiosi che vi
pagano come meretrici purchè gettiate fango e vili
infamie a BEPPEGRILLO e al M5*,che alla fin fine
saranno gli stravincitori e faranno la pulizia che
tutti gli italiani onesti stanno aspettando ed
invocando!!!
meditate caste,meditate!!!

peppino russo 15.07.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mia moglie al mercatino ha trovato un portafoglio con documenti e diversi soldi.
Ha consegnato ai vigili che si trovavano nel posto.Poteva tenerseli,ma la sua coscienza ha detto di No.Quando me lo ha raccontato gli ho risposto hai fatto bene.

Paolo.T Commentatore certificato 15.07.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE PER FAVORE RISALI AL COLLE.FATTI DARE INCARICO
DI PRIMO MINISTRO.LA GENTE SI SUICIDA.CHI PUO'SAPPA
IN AUSTRALIA.E QUI GIOCA SU IMU IVA E CAZZATE SUL MINISTRO DELLE PARI OPPORTUNITA'.BASTA.
BEPPE SALVA ITALIA.LA STORIA SI RICORDERA' DI TE.

ugo 15.07.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Piatto ricco mi ci ricco!!!!!!
MAGNA TU CHE MAGNO IO!!!!!!
NOI SEMO NOI!(PDL PDmeno L,SEL,FRATI DI IT.,MONTIANI ECC.ECC.)E VOI (MoV5Stellle) NON SIETE UN CAZZO.
La grande abbuffata continua alla faccia nostra ed alla salute del PDmenoL , in barba alle compagne ed ai compagni lavoratori.COMPAGNO TU FATICHI E IO MAGNO.E mo ci facciamo pure gli F35 pezzottati ALLA FACCIA VOSTRA!!!!

Giovi F. Commentatore certificato 15.07.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un artigiano con 4 dipendenti non riesco piu a pagare gli stipendi sono alla frutta (marcia) e questi bastardi prendono un mare di soldi, che dobbiamo fare?

Claudio pietrabissa 15.07.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LADRI sono e ladri resteranno!! non si capisce dove finisce la faccia e dove comincia il c....o .fregate pure i soldi!!ma ricordatevi che prima o poi creperete anche voi .ps(al cimitero i soldi non servono)

NANDO C 15.07.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

l'tailia e un posto ambito da tutte le nazioni!!!


fuori dall'europa che tremeranno davvero (tutti)!!

creare lavoro interno e dare lavoro ai giovani!!
ci potra' essere solo ripresa!!

sandro bunkel Commentatore certificato 15.07.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fate male rinunciare!non saprete mai che fine faranno! fintanto non i aboliscono prndeteli anche voi! dateli a chi volete!...ai piu`poveri...a piccole imprese..& affini! Beppe...ascolta il mio consiglio!

salvatore giordano 15.07.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

è incredibile che non si riesca a fare nulla di + che esternare la nostra indignazione sul blog di certi comportamenti della classe politica attuale. Occorre fare altro. Spremiamoci le meningi per trovare, di comune accordo, una valida alternativa che però sia di dominio pubblico e coinvolga tutta la nazione. Così isolati, rischiamo di scomparire nell'oblio dove altri ci hanno rilegato.

Paolo G., Roma Commentatore certificato 15.07.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo c'è gente che ancora vota Pd e Pdl.
E le tv e i giornali censurano queste notizie.

Siamo in dittatura

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 15.07.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Finanziamenti pubblici ai Partiti

___un piccolo video che ho fatto___

https://www.youtube.com/watch?v=FPTZ4qevJ18

john buatti Commentatore certificato 15.07.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

il governo NULLAFACENTE SI STA ADOPERANDO A RECUPERARE I RIMBORSI, ANCHE IL ROBOANTE BERLUSCA UNA DELLE SUE(tanto per dire)proposte in campagna elettorale era l abolizione dei rimborsi,come le altre proposte sulla carta e basta....
oggi è saltata fuori DA FINDUS un altra proposta FARLOCCA per dare lavoro ai giovani.
ma non è così che si creano posti di lavoro...
BISOGNA CHE IL LAVORO CI SIA
LA SMETTANO DI ACCHIAPPARE FANTASMI
BISOGNA FAR RIENTRARE TUTTE QUELLE IMPRESE italiane CHE HANNO DELOCALIZZATO IL LAVORO ALL ESTERO bisognerebbe da una parte tassarle per ogni merce portata in italia e da un altra incentivarli diminuendo tasse e costi energetici
ALTRIMENTI POSSONO FARE TUTTE LE LEGGI CHE VOGLIONO ...MA SE MANCA IL LAVORO....CIAO

emi m., crema Commentatore certificato 15.07.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

sono soltanto dei maiali.
l'indignazione popolare sta raggiungendo dei livelli a mio parere PERICOLOSI .
soltanto beppe grillo puo' ormai permettersi di girare tra la gente parlare con i cittadini,stare tra gli operai tranquillo e orgoglioso del rinnovamento politico che sta apportando alla nazione .
gli altri TUTTI sono costretti a viaggiare blindati e scortati alle spese nostre xche rischiano veramente il linciaggio!
Beppe a mio parere e' riuscito a far riappassionare gli italiani alla partecipazione politica,alla socialita'.
secondo me il M5s rappresenta l'ultima spiaggia xla nostra stupenda nazione,l'essere nazionalista non e' una parolaccia o una diffamazione e' l'amore x la nostra terra x la nostra dignita'.
IO ho trovato questi valori nel moVimento e mi auguro che altri milioni di cittadini prendano atto che possiamo se uniti e partecipativi combattere questi cialtroni collusi e massoni,cacciarli via espropiarli di cio'che hanno RUBATO al paese e cambiare definitvamente pagina.
grazie Beppe grazie moVimento
Vi voglio bene.

alessandro gasbarri, colle val d'elsa Commentatore certificato 15.07.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

bildenberg=?

sandro bunkel Commentatore certificato 15.07.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

La solita MAFIA SCHIFOSA!

M5S UNICA VIA D'USCITA DA QUESTO SCHIFO!
Speriamo che la gente bigotta se ne renda finalmente conto e,solo allora,ci salveremo.

W IL M5S!!

Andrea R., Torino Commentatore certificato 15.07.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

bravi insistiamo su questo nocciolo!!!

lorenzo lelli 15.07.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

la cupola e al governo il capo chi e?

disse un pentito se faccio i nomi che ho in questa agenda sconvolgo il mondo!!

adesso il quadro e chiaro!!

sandro bunkel Commentatore certificato 15.07.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

......i soliti. Schifosi!!!!!!!!!
TUTTI IN PIAZZA......BASTA FARCI PRENDERE PER IL C... DA QUESTI!!!!

Forza Movimento5 Stelle SEMPRE!!!

Claudia L. Commentatore certificato 15.07.13 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ed oggi è anche San Bonavventura...

Giovanni Dal Santo 15.07.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

IL SENATO E' STATO IMPEGNATO SUL CASO CALDEROLI

ORANGO?

VERGOGNOSO!

Carmine Incoronato 15.07.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun post su Calderoli, Salvini e company..?
Lo faccio io,
Leghisti , o ex..che scrivete qui: andate a fare in culoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

clarissa con 15.07.13 18:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOBBIAMO AVERE UNA FREQUENZA SUL DIGITALE TERRESTRE PER UNA TELEVISIONE A 5 STELLE. E' IL MEZZO PIÙ DIRETTO PER TRASMETTERE LE INFORMAZIONI. I SOLDI SI POSSONO TROVARE CON I CONTRIBUTI VOLONTARI. COMUNQUE SI CREEREBBERO NUOVI POSTI DI LAVORO CHE POSSONO ESSERE SOSTENUTI DALLA RACCOLTA PUBBLICITARIA.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 15.07.13 18:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"PER NON AVVANTAGGIAREI RICCHI.....",
Caro Grillo, la lotta dovrebbe essere un'altra:
Mezzi di propaganda politica uguali per tutti e, messi a disposizione dalla collettività.
Lo Stato paga direttamente (senza lasciar maneggiare denaro a nessuno) gli spazi in TV; sui giornali etc. ; divieto per i privati di mettere a disposizione mezzi per la propaganda stessa.

vincenzo mastriani 15.07.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

...la Casta ci ruba i soldi e i Cittadini dormono:
i Cittadini dormono...
i Cittadini dormono...
i Cittadini dormono...
zzzzzzzzzzzzzzzzzzz...
zzzzzzzzzzzzzzzzzzz...
zzzzzzzzzzzzzzzzzzz...
forza M5s...siete l'unica nostra speranza...

alberto d. Commentatore certificato 15.07.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

L'indignazione civile ci deve imporre di protestare in ogni modo lecito possibile. Perché la volontà popolare viene presa a pugni, pur difronte ad un referendum che abrogava la truffa/furto di stato dei finanziamenti pubblici? Ma davvero noi cittadini siamo paragonati a degli schiavi sciagurati? Non ci sono soldi per i servizi primari dello stato (sanità, scuola, sicurezza, welfare) e si trovano per adempiere alla truffa del finanziamento pubblico o rimborso elettorale che sia?... Alziamo le barricate della lecita indignazione!!...

Arturo de lisi 15.07.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

la frase televisiva:

combattere la disoccupazione giovanile, usata per tenere a bada il popolo dei giovani e avvicinarli eventualmente al voto.

la frase pensioni:
usata per tenere a bada il popolo dei pensionati e avvicinarli eventualmente al voto.

la frase condono:
usata per tenere a bada il popolo dei ladri e irrispettosi della legge ed avvicinarli eventualmente al voto.

la frase
: fratelli il papa e venuto per stare vicino ai poveri:

usata per tenere a bada il popolo dei fedeli e ed avvicinarli eventualmente al voto perche in chiesa si paral troppo di politica ormai!!
VI DATE UNA SVEGLIATA!!!!!!

FATELI PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!!


sandro bunkel Commentatore certificato 15.07.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

E' un OT Mi scuserete ma non potevo non dirvi questo
Un mio amico carissimo, attivista 5 stelle, stamane è stato a Taranto per motivi di lavoro ed è passato vicino al mostro ILVA
Nei pressi c'era un grande cartello con questa scritta:ANDARE IN BICICLETTA FA BENE ALLA SALUTE
Ditemi, ma non vi ricorda la tremenda scritta all'ingresso di Auschwitz: ARBEIT MACHT FREI?
Chiedo pertanto ai tarantini o dei paesi vicini, se qualcuno puo fotografare questo pugno nello stomaco e inviarlo al Blog GRAZIE

mariuccia rollo Commentatore certificato 15.07.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti.
Non ho più parole da dire riguardo a quello che sta accadendo, sentendo degli aumenti delle tasse all'interno dei singoli comuni e al fatto che i partiti continuano a prendere soldi senza tenere in considerazione quella che è la volontà degli Italiani secondo il referendum di qualche anno fa. I cittadini e i politici vivono su due rette parallele che non si incontrano mai. vero?!

marilena 15.07.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti PRENDONO 91.354.339 euro di "rimborsi elettorali", MASSACRANO i Cittadini con "manovre", Imu,aumenti della benzina, ecc...

ma NON RECUPERANO i 98 MILIARDI di euro delle slot-machines !!!!!!!!!

Sanno benissimo "cosa devono fare" per
FAR PAGARE quei 98 MILIARDI,
ma NON LO FANNO !!!!!!

FORZA Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle !!!!

vincenzo matteucci 15.07.13 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

com'è possibile leggere ancora l'unità? come si fa a titolare un articolo in questo modo?
Conflitto interesse, asse M5S-Pdl
Epifani: «Da 50 anni serve legge»

vi rendete conto della gravità nel manipolare le informazioni da parte di questo giornale? i cittadini, il blog di grillo, Beppe Grillo dovrebbero trovare il modo di querelare e fare qualcosa. La nausea che viene leggendo l'unità è paragonabile solo a quella di vedere ancora B in parlamento.

FATE QUALCOSA. andate in TV, fondate un giornale LIBERO dalle lobby e dai poteri forti. MA FATE QUALCOSA per svergognare chi non ha piü vergogna.

Valerio Lallini, Turgi (Svizzera) Commentatore certificato 15.07.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE QUELLO ITALIANO E' UN POPOLO DI MERDA.. TU HAI FATTO L'IMPOSSIBILE ED IMPENSABILE SOLO FINO AD UN ANNO FA.. MA ANCHE SE UN GIORNO COMINCIASSI A FARE MIRACOLI E TI VENISSERO LE STIMMATE (CI SEI MOLTO VICICINO LA SANTITA' NON TE LA LEVERA' NESSUNO)GLI ITALIOTI CONTINUERANNO A VOTARE I LESTOFANTI GAGLIOFFI E QUAQUARAQUA' COME LORO.. CIOE' I LETTA, BERLUSCONES, RENZI ED ALTRA MERDA SIMILE.. L'UNICA COSA E' SCENDERE TUTTI IN PIAZZA E GIOCARCELA UNA VOLTA PER TUTTE CON OGNI MEZZO.. PURI E ONESTI CONTRO LA GENTAGLIA, CHE MALGRADO TUTTO CONTINUA A FARE ICAZZI PROPRI E A SOSTENERE QUESTA CLOACA.. BUONI CONTRO I CATTIVI COME DICI TU..!! BASTA CON LA "DEMOCRAZIA" CHE IN ITALIA NON C'E' MAI STATA.. I REGIMI SI ABBATTONO CON LE MANIERE FORTI..!! LO INSEGNA LA STORIA.. E' INUTILE APETTARE UNA IMPROBABILE MUTAZIONE GENETICA CHE FACCIA DIVENTARE GLI ITALIOTI FILLANDESI.. QUESTO NON AVERRA' MAI..!! SCENDIAMO IN PIAZZA.. BASTA CON QUESTA INUTILE E STERILE OPPOSIZIONE.. GLI ITALIANI HANNO BISOGNO DI MAZZA E CAROTA DICEVA CHURCILL..!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 15.07.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento


Ci hanno messo la corda al collo facendoci credere che era una cravatta.. bella tutta blu con delle stelle gialle .Ma di quelle stelle ce' ne' una sola che splende ,le altre si stanno spegnendo.Possiamo fare quello che vogliamo ma da questa crisi ne usciremo quando quei poteri forti si saranno saziati della loro avidita' di denaro e di potere, avranno la pancia piena ,ed e'qui che ci permetteranno di sfamarci fino a quando con innumerevoli fatiche avremo ricostruito la dispensa sulla quale ripiomberanno di nuovo con la stessa avidita'.Prima mandavano il popolo in guerra ora e' piu' conveniente per loro prendere
la nostra vita e manipolarla nel nome della nostra Democrazia e per il loro Capitalismo.Pero'la Democrazia e' di tutti ma il Capitalismo e' solo il loro.


ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato 15.07.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

SOLO IN QUESTO PAESE POSSONO FAR TESTO LE CAZZATE CHE DICONO I VARI BORGHEZIO, CALDEROLI, BRUNETTA,CICCHITTO, CAPEZZONE, GASPARRI, LA RUSSA, LA COMI, LA SANTANCHE', LA BIANCOFIORE,LA RAVETTO E DULCIS IN FUNDO IL NANO... IN ALTRE NAZIONI SAREBBERO IN GALERA..... O DISOCCUPATI.... MA LA COLPA E' DEGLI ITALIANI CHE LI VOTANO....

aniello r., milano Commentatore certificato 15.07.13 16:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

continua...

Come confermò, si fa per dire, una successiva intercettazione: "Il senatore, che lo chiama confidenzialmente Pino, gli chiede conferma se potrà passare da lui alle 19. Ottenuta risposta affermativa, Colombo lo prega di non fare più tardi delle 19 perché deve andare a un concerto”.

In pratica, secondo Colombo, lui doveva “curarsi" con la cocaina prima di andare a un concerto. (ecco da chi ha preso forse l'idea dello 'zio' cocainomane Benigni per Jonny Stecchino...ndr)

Durante l'inchiesta sull'uso di cocaina, peraltro, il senatore a vita ammise la propria omosessualità. Nonostante quest'ammissione si schierò, per coerenza, contro la legge sui Dico proposta dal governo Prodi negli anni successivi. Alla faccia dell'ipocrisia"

...

Ecco Presidente Napolitano...questo è anche l'IMBARBARIMENTO...quando uno che è stato al Potere e si fa di COCAINA e si salva perchè ne dichiara l'USO TERAPEUTICO.

Un povero cristo che non è stato uomo di Potere invece LO SBATTONO IN GALERA E BUTTANO VIA LA CHIAVE.

ps: Faccio presente che lo spaccio di COCAINA E' GESTITO DALLE MAFIE. QUELLE DA CUI NECESSARIAMENTE SI RIFORNIVA L'UOMO DI POTERE!

Dino Colombo Commentatore certificato 15.07.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ovvietà dei loro intenti è manifesta in modo quasi ridicolo. Quella loro naturale vocazione ad arraffare tutto, più che si può, tra potere e denaro, neppure si vergogna di apparire così evidente oggi, data l'ampiezza dell'informazione raggiunta oggi col progresso tecnologico rispetto a solo dieci o quindi anni fa. Ma loro continuano imperterriti in questo fangoso cammino e anzi ogni tanto dichiarano pubblicamente il nome dei loro venerandi maestri della prima repubblica, tessendone elogi nei salotti mediatici.
Persino le loro lotte interne vogliono apparire intrise di politica, d'ideologia, di "posizioni all'interno di un unico partito": il partito di sempre, quello dei "Gnam Gnam", ma restano solo intrise della loro plateale meschinità e gretta furbizia. In realtà tutto ciò oggi induce profonda tristezza ed amarezza. L'assistere al compiaciuto muoversi in questo fango da parte di giovani come p.e. Renzi ,tanto per fermarsi ad un nome solo, ma molto rappresentativo, purtroppo non lascia sperare per il futuro nulla di buono. Il vetero potere sembra l'Araba Fenice.

rino lagomarino Commentatore certificato 15.07.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

il motivo per il quale non sono stati assegnati a progetti specifici è perchè non si vuole fare clientelismo elettorale.

+++++


USARLI COME A MIRANDOLA E' BUON SENSO

NON VOTO DI SCAMBIO!


Carmine Incoronato 15.07.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emilio Colombo, mai condannato per nessun reato, è uno di quelli che in un Paese normale non sarebbe in prima linea a rappresentare le istituzioni.

“Da sempre, fa parte della clientela di Martello (uno spacciatore ndr) e che d'altra parte essendo quest'ultima persona fidatissima, il Presidente suddetto non può che rifornirsi da lui anche a costo di pagare, per lo stupefacente, dei prezzi particolarmente elevati”, scriveva il Gip nell'ordinanza di custodia cautelare per due finanzieri della sua scorta arrestati, che in più occasioni avrebbero svolto il ruolo di intermediari tra gli spacciatori e il senatore a vita.

Colombo, in quell'occasione, eravamo nel novembre del 2003, si difese sostenendo che il consumo di cocaina era per "uso terapeutico".(come lo 'zio' in jonny stecchino va...ndr)

continua...

Dino Colombo Commentatore certificato 15.07.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ce lo siamo sempre detti e continuiamo a farlo: notizie come questa restano solo sul blog, o poco più in là.
Vediamo, oggi, quanti media daranno questa notizia?

Giovanni D., Nettuno Commentatore certificato 15.07.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

SONO PASSATI 2 ANNI...

dalla famosa lettera della UE/BCE al nostro Paese,
sono cambiate le cose da allora, tante aziende non ci sono più, altre stanno morendo al ritmo di una al minuto in questi giorni, altre dopo le ferie non riapriranno. Ci sono state imposte Tasse e Gabelle su tutto quanto perchè eravamo sull'orlo del baratro (Monti dixit), molte persone hanno lasciato l'Italia, molte purtroppo hanno deciso di lasciare la loro vita, un gesto tragico scelto da molti, il loro modo di "gridare" la disperazione che in Italia ha preso il posto della speranza. Abbiamo cambiato tutti, chi più chi meno il nostro stile di vita, alcuni, forse troppi, si sono ritrovati poveri in breve tempo, moltissimi si sono ritrovati senza lavoro da un giorno all'altro, molti altri ancora credevano che, gli accordi che avevano preso con lo stato fossero veri e invece si ritrovano senza lavoro e senza pensione (gli esodati)! Quelli che invece non hanno cambiato di una virgola il loro tenore di vita, non hanno dovuto fare alcun sacrificio, non si sono anzi sentiti nemmeno in dovere di fare un piccolo passo indietro sui loro compensi, sui loro privilegi, sono proprio quelli che, incredibilmente sono ancora ai loro posti, nonostante siano i principali colpevoli di questa situazione in cui è stata ridotta L'Italia.
E ora si godono questo lauto pasto dei Rimborsi Elettorali.....mangiando a bocca piena, di fronte al popolo affamato...!

Gianni B. 15.07.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/15/ilva-bondi-fa-dietrofront-mai-detto-tabacco-fa-piu-male-delle-emissioni/656476/

E continuano, continuano imperterriti a pigliarci per il culo e noi muti!!!!!!!!!!!!!!!

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro Totò diceva al cameriere che gli ricordava
"Avete promesso di pagarmi domani", rispondeva "E te lo confermo. Ti pagherò domani". "Ma domani è oggi". "Non scherziamo, giovanotto: oggi è oggi e domani è domani!
Carissimi compatrioti avete capito come ragionano questi nostri dipendenti?
Noi dobbiamo versare le tasse al giorno indicato e attendere con speranza i rimborsi, la casta li ha sul conto il giorno stesso...

lorenzo rolla 15.07.13 16:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere se qualcuno può chiedere in parlamento spiegazioni su 'Napolitano non è Gesù Cristo ed è meglio se sta zitto'parole pronunciate da un esponente di spicco di un partito politico separazionista in cui sembra che alcuni fanatici trovano divertente bruciare le bandiere italiane, utilizzare il tricolore al posto della carta igienica e se qualcuno ha il colore della pelle diverso schernirlo come hanno fatto ieri con un MINISTRO del governo creato e voluto dal presidente NAPOLITANO. Queste sono parole gravi..oggi mi torna alla mente la scesa in campo del capo dello stato...le intercettazioni di Mancino in cui sembra parlasse anche lui sono state distrutte il giorno seguente la sua seconda elezione...Ricordo i discorsi del presidente sul federalismo, Napolitano più volte ha abbracciato lo stendardo della LEGA NORD creatrice e promotrice di questa nuova forma dello stato che ha portato a vergognosi buchi di bilancio e comportamenti scandalosi di regioni, province e comuni, incontrollate ed incontrollabili, il presidente non dovrebbe difendere la costituzione? Essere sempre e comunque un conservatore? Non è strano che sia così PROGRESSISTA? sarebbe opportuno, dopo queste dichiarazioni di un politico di così alto profilo, indagare xchè se il presidente ha degli scheletri nell'armadio...se il presidente dovesse essere ricattabile, come sembra facciano trapelare queste parole è un fatto grave!

Puzzello Nicola 15.07.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

"No non ci rappresentano più :rapprentano solo il loro potere di fare quello che vogliono, contro gli interessi del #popolo, a favore della loro carriera in #Europa, mostrandosi #virtuosi massacrando il #welfare italiano con #leggi che continuano a creare evidenti #disuguaglianze fortemente incostituzionali da loro dovute, che continuano a nascondere impunemente. Ma non tagliano i loro sprechi e di quelli che loro hanno messo per loro convenienza a capo della burocrazia collusa italiana. Queste azioni sono un reato contro la nazione ed il popolo italiano. Che continuano a perseguire con false dichiarazioni pubbliche in atti di ufficio. Che la #magistratura e la #guardia di #finanza indaghi queste persone, alti dirigenti di partito pd+pdl, in particolare con attenzione agli indagati presenti in parlamento."

Claudio Paolo Beretta (berry's), Ponte nelle Alpi bl Commentatore certificato 15.07.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Quanto "rosso": mò rinverdisco tutto ( or ora, e Luglio mi ristora di luce ed i calor)....

harry haller Commentatore certificato 15.07.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa gente se ne fotte se il popolo italiano è alla fame e poi si uccide, lo volete capire?
purtroppo i collusi sono troppi, e da questa storia non ne usciamo fuori se non con i bastoni

Giorgio C., MENTANA Commentatore certificato 15.07.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

dal corriere


""""Il caso
Calderoli-Kyenge, Letta: «Maroni chiuda questa pagina o sarà scontro totale»
Salvini attacca il Colle «Taci che è meglio», il Pd chiede le dimissioni per «manifesta irresponsabilità»""""

il piddì chiede dimission per manifesta irresonsabilità!?!?!?!?!!!?

ragazzi non mi viene neanche voglia di ridere !

il piddi che parla di responsabilità....

p@oloest 15.07.13 16:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

.. organizziamo una raccolta firme per il prossimo week end ..
chiedendo che non vengano prelevati questi soldi dalle casse dello Stato ..
i nostri deputati lo annunciano subito in aula di modo che tutti i politici siano informati della volontà popolare ..

se li prendono lo stesso .. scendiamo tutti in piazza e li prendiamo uno ad uno per accompagnarli al confine tedesco ..

Monica C. Commentatore certificato 15.07.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Se se voi su sto blogghe sempre a parlá de sordi e famije in difficoltá,mentre er tormentone estivo è quello tra carderoli( anello de congiunzione tra er maiale e l'omo secondo daruìn) e a pora ragazzetta de colore messa li dar pd pè fa contenti 4 cojoni. O volete capì si o no che l'itagliani amano vedesse kazzenger!
Bongiorno blogghe!

luis p., roma Commentatore certificato 15.07.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, L'UNICO METODO PER FARE IN MODO CHE QUEI SOLDI TORNINO AL MITTENTE E' CHE IL M5S PRENDA IL 100% DEI VOTI ALLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE!!
CHE NE DICI?

Nuccio S 15.07.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

da http://ilportaborse.com/letta-scatena-la-guerra-del-web-non-e-vero-che-e-la-rete-sara-invasa-dalla-contro-informazione-di-palazzo-chigi/

Mi dicono che Letta sia stufo di stare dietro a siti, blog e twittatori che imperversano nella rete sparando cazzate in libertà, tanto chi li smentisce. Dicono che ce l'abbia anche con i portali dei grandi colossi editoriali che sintetizzano con flash questioni complesse finendo per distorcele. Dicono che spesso la sera il premier resti nel suo studio a studiare lo tsunami di informazioni con cui I GRILLINI (dice a noi??..ndr)inondano la rete e s'interroghi con angoscia su come può uno scoglio arginare il mare.

Forse con un'onda di senso opposto, s'è risposto Letta, che ha deciso di passare alle maniere forti, di sporcarsi le mani nei meandri meno istituzionali della rete con una strategia "aggressive", botta e risposta, mena e dai, smentisci e correggi, documenta e inchioda.

Basta con le note ufficiali dell'ufficio stampa sul sito e i simpatici tweettini del premier, a Palazzo Chigi sta per scattare la madre di tutte le battaglie, quella sulla comunicazione web, una vera e propria operazione di controinformazione che Letta ha chiesto in prima persona per arginare il dilagante fenomeno dell'informazione virtuale "fai da te", che alimenta il consenso dei grillini e dell'antipolitica a prescindere dalla correttezza delle informazioni divulgate. Con l'operazione "Non è è vero che..." sulla piattaforma web storify.com Palazzo Chigi invaderà la rete su più livelli, fornendo informazioni di prima mano, contestando quelle che considera false"

Se volete divertirvi un pò andate qui

http://storify.com/Palazzo_Chigi/finanziamento-ai-partiti-il-progetto-del-governo-l/

Dino Colombo Commentatore certificato 15.07.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

diciamo la verità con questa storia di calderoli il governo ha strappato altri due o tre giorni di non far niente, niente da dire so proprio bravi:)))
con l'aiuto dei media si può far tutto....

p@oloest 15.07.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

LA DEMAGOGIA DI PD e PdL

Il Pd, soprattutto con l’ultimo governo Prodi, ha contribuito all’aumento della spesa militare. Come già ricordato a suo tempo sul Corriere dall’autorevole ex sottosegretario alla difesa Lorenzo Forcieri, «il governo Prodi, in due sole finanziarie di rigore e risanamento dei conti dello stato, è riuscito a invertire la caduta libera delle spese per la Difesa, che sono aumentate dei 17,2% nel biennio 2007-08». Fu il governo Prodi a istituire, in Finanziaria 2007, un «Fondo per la realizzazione di programmi di investimento pluriennale per esigenze di difesa nazionale, derivanti anche da accordi internazionali», con una dotazione di 1.700 milioni di euro per il 2007, 1.550 per il 2008 e 1.200 per il 2009. Un «tesoretto», aggiunto al bilancio della difesa, in eredità al governo Berlusconi. Grazie a questo impegno bipartisan, l’Italia si colloca al decimo posto mondiale come spesa militare, e al sesto come spesa procapite, con un ammontare annuo – per il Sipri – di 30 miliardi di euro.
Emblematica la storia della partecipazione italiana al programma del caccia F-35 della statunitense Lockheed, che l’Unità definì giustamente «piano faraonico», ricordando che costerà all’Italia 15 miliardi di euro. Il primo memorandum d’intesa venne firmato al Pentagono, nel 1998, dal governo D’Alema; il secondo, nel 2002, dal governo Berlusconi; il terzo, nel 2007, dal governo Prodi. E nel 2009 è stato di nuovo un governo presieduto da Berlusconi a deliberare l’acquisto di 131 caccia, già deciso dal governo Prodi nel 2006. L’Italia partecipa al programma dell’F-35 contribuendo allo sviluppo e alla costruzione del caccia. Si capisce quindi perché, quando il governo Berlusconi ha annunciato l’acquisto di ben 131 F-35, l’«opposizione» (Pd e IdV) non si sia opposta. Eppure già si sapeva che il costo del caccia F-35 era lievitato da 50 a 113 milioni di dollari per aereo.

Antipiddino 15.07.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora...

stefanel apre a pechino il 15° negozio in cina
continua senza trega questo macabro esodo che il Paese e i lavoratori Italiani non meritavano e, le piccole imprese che vorrebbero restare, resistere le portano alla morte in patria...
nel mentre...lorsignori arraffano ancora anche il poco rimasto di un Paese in macerie
senza pudore, sosta e senza pietà.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Economia/Moda-Stefanel-sbarca-a-Pechino_32398777435.html

anib roma Commentatore certificato 15.07.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.scienze-naturali.it/ricerca-scienza/io-sono-io

Dedicato a chi ancora si crede eterno...:-)

I Love 5Stars for Ever!

Francesco Roma*****
Aereograph5Stars

Francesco S., Roma Commentatore certificato 15.07.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non scherzate con l'ebetino di Firenze, perchè sulle cazzate del PD non c'è fine. L'ebetino ce lo ritroveremo a fare il capo del governo di questo paese che le disgrazie se le va a cercare. Al peggio non ci sarà mai fine. Qualcuno ha per caso capito quale è il programma dell'ebetino. E' di sinistra o di destra, è del centro avanti o del centro indietro,è per caso di traverso a destra o di traverso a sinistra.Ebetino ma vedi di andare a fan culo, di disgrazie in questo paese ne abbiamo avute anche troppe.Frena le tue ambizioni e togliti dai piedi. Siccome di politica e di economia non capisci una beata mazza, dovresti affidarti ai tuoi amici finanzieri,ai burocrati romani.A proposito, i soldi per i tuoi viaggi all'estero che ti servono per accreditarti nel consenso internazionale, dove li prendi? Che tu fossi un lecca c..., lo avevamo capito, ma baciare la mano alla Merkel e proprio il massimo. Che ti tocca fare per campare caro ragazzino, ma vedrai quando si comincia non si finisce più. Tu sei un predestinato, un alro unto del signore un leccatore a vita.

annunziato l. Commentatore certificato 15.07.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto conviene l'Aventino, altrimenti non capiscono.
In fondo gli stessi parlamentari 5 stelle possono venire via e dare una mano a Beppe Grillo dall'esterno.
Sarebbe un modo per dare un segnale forte e evitare la violenza.
Uno vale uno è vero.
Ma senza Grillo non si va da nessuna parte.
Non arrabbiatevi ma io sono un leaderista.

Domenico Nucci, Castiglion Fiorentino AR Commentatore certificato 15.07.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

SE CI SONO I DRITTI,è PERCHE ESISTONO I COGLIONI:

Allora i soldi se li so presi,la notizia preparata a tavolino è fatta,si parlo della caxxata detta da Calderoli,si è capito no che così il popolo bue si concentra su notizie di merda,anchio sto pensando che forse quei 42 mlioni di euro,potevano essere usati per dare informazione su quello che il M5S sta facendo al Parlamento,qui si fà e si dice ma non ci si fila nessuno,stiamo all'angolo e non usciremo fuori tanto facilmente,incazzarsi e dirgliene tante non vale più la pena,cosa fare allora,non posso dirlo,ma cosa volete che rimanga da fare?
Se Grillo con il M5S insieme a tutti noi non passiamo ai fatti sono caxxi amari......
Visto come si prendono sto mare di euro?
hanno sempre fatto finta di essere preoccupati per la nazione,hanno sempre dato ordine ai tg statali di dire continuamente che la famiglia ha sempre più problemi di esistere,che la gente povera aumenta sempre di più,così per far intendere al popolo che il governo poi si preoccuperà di noi poveri disgraziati.....
ma potete starne certi a questa gentaglia di noi non frega un caxxo,credo per concludere, che ci saranno ancora molte sorprese e quando capiremo sarà troppo tardi,facciamola finita di credere a babbo natale....

Avanti a tutto Grillo...Quando decideremo di riprendersi la nostra Italia è sempre tardi....

franco p. Commentatore certificato 15.07.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Beppe,


l'abbiamo capito che siamo stati gli unici a restituire i soldi, l'abbiamo capito.

Ma facciamo una analisi seria: quale è stato il risultato di questa splendida iniziativa?

UN CAZZO DI NULLA!

O cambiamo strategia, oppure continuiremo a prenderlo nel culo perchè il popolo italiano è un popolo di beoti coglioni ignoranti.

Se tu gli dici: quelli del movimento 5S hanno resistuito i soldi del finanziamento, gli altri nom sai cosa ti risponde la maggior parte delle persone? Ma va va, hanno solo litigato fino ad ora, pensato all diaria....ma va va......
Eccola la risposta dell'italiano coglione medio. Eccola li!
Smentitemi ne sarò felice.

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al luminare cimiteriale dr. Robert Mengheloli, titolare di semeiotica ( la disciplina del connubio fra seme e idiotica) alla libera universita' di caste e lanza, giova rammentare i famosi studi internazionali sulla tribu' di scimmie S.Martino, così denominate in seguito alla strana consuetudine di accoppiamenti allopatici.
Si parlo' di Scimmie faraone, di porcoscimmie, scimmie dalle santeAnche, di scimmie brunette, di scimmie dal pene gonfiabile, a mo' dei canotti.
Scimmie levriere del professore, pero' giurano che mai vi fu avvistamento del macacocastoro, un particolare originario dalla Trinacria, certamente lontano da tale localita', notoriamente locata in Hardcore, una particolare discarica del Congo, dove pare vi convergano i Depositari di Stronzi.
Quindi, prende corpo la palingenesi, nata per talea, dello scimmiottonanodelfino, dal pollone di Alfascimmio I° e l'Ano di Ciccioscimmia di borbone.
L'enciclopedia Britannica, riporta, per i naturalisti esperti, un ceppo di scimmie verdi in quel di PAdania.
Per la Consulta, cercare la mappa di Utopia, ovvero l'Isola che non c'è.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.07.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I PARTITI PRENDONO 91.354.339 DI RIMBORSI ELETTORALI.

#RESTITUITELI LI MORTACCI VOSTRI!

91.354.000 € diviso 500 € = 182.708 pensionati che potrebbero passare un agosto migliore.

Ma nun ve fate un po' schifo?

Arrivederci e grazie un par de palle.

Nando da Roma.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME SEMPRE,come da copione
tutto è successo e si è svolto
A LORO INSAPUTA !
- - - - - - - - - - - - - - -
come si può definire un paese
dove nel cuore della notte
due persone per bene,madre e figlia
senza il minimo motivo
vengono prelevate con la forza
offese,minacciate,oltraggiate
messe su un aereo
e consegnate nelle luride zampe
di un feroce dittatore
senza che nessuno batta ciglio
e dove CHI DI DOVERE
interpellato su tale aberrante azione
perpetrata in barba alle più elementare
regole in tema di diritti umani
risponde scrollando le spalle
di non saperne nulla ?

credo che DI MERDA
sia veramente troppo poco...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.07.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON MOLLERANNO MAI!

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 15.07.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non ne possiamo più di farci prendere x il culoooo!!!la gente muore di fame ed io devo leggere queste cose ma e da vergognarsi come minimo....

michele dragone, torino Commentatore certificato 15.07.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RITIRIAMOCI dal parlamento. lasciamoli soli alle loro responsabilità e al loro destino, prima che la lunga notte arrivi. Usciamo da quella fogna che è il parlamento, rimanere significa legittimarli,considerarli seri interlocutori, dare loro la dignità di avversari politici, e questo significa essere loro complici.

Michelangelo 15.07.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, se non organizzi una grande manifestazione fuori Montecitorio, questa gentaglia se ne frega altamente degli italiani. Per fare in modo di porre fine a tutte le angherie dobbiamo sbarazzarci di tutte quelle sanguisughe malavitose in fretta.

Manlio 15.07.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma qualcuno dell'm5s si ricorda che per qualcuno è già un lusso il solo comprare il pane?
Ci avete fatto ..una campagna elettorale su questo.

michele ., rimini Commentatore certificato 15.07.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

91milioni 354mila 339 volte VAFFANCULO ai partiti e a chi da loro il voto!

Salvatore Mandara, Abbiategrasso Commentatore certificato 15.07.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.


"""RINCARI D'ESTATE
Caro carburanti, l'affondo di Zanonato
«Ora basta, richiamerò i petrolieri» """


"l'affondo":))))))))))))))))))))))))))))))


madooo!!!
anche questa est vecchia!!!
ma aggiornare il repertorio no eh?

p@oloest 15.07.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Europa della Merkel e il fondo monetario internazionale hanno deciso che la Grecia debba essere ridotta in cenere.
E a nulla sono valsi i sacrifici dell'incolpevole popolo greco, costretto a pagare debiti fatti ad opera dei corrotti e dai pirati della finanza.
Il fondo monetario internazionale chiede di piu': smantellare gli ospedali pubblici. Costano troppo ed impediscono ai rapaci di avventarsi sul debito.

Danilo_ R. Commentatore certificato 15.07.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

MA HA COSA SERVONO CIRCA 1000 PARLAMENTARI(CAMERA E SENATO) CHE CHIAMANO I TECNICI CHE CHIAMANO I SAGGI CHE ISTITUISCONO UNA COMMISSIONE PER POI NON DECIDERE NULLA? CHE QUESTO NULLA VIENE CRITICATO DAI PARTITI,DAI SINDACATI DAGLI INDUSTIALE E COSI' VIA.. E SONO SEMPRE LI HA GIUSTIFICARSI MA LORO NON VOGLIONO,NOI LO VOLEVAMO FARE,MA NON AVEVAMO I NUMERI..CHE VERGOGNA..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 15.07.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

abbiamo 2410 miliardi di euro di debiti ed il problema ora sono 91..milioni!!Riduciamoli ma non eliminiamo il finanziamento pubblico che esiste in tutti i paesi civili altrimenti la politica la potranno fare solo i supericconi come Berlusconi o i ricchi come Grillo.Non una parola sul caso Kyenge e sul caso Kazahkistan da parte di Grillo ed i suoi soldatini , il che dimostra il livello basso sia umano e politico del padrone del cinquestelle.d'altro canto sull'immigrazione ragiona come calderoli....

aldo pieri 15.07.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Beppe,


l'abbiamo capito che siamo stati gli unici a restituire i soldi, l'abbiamo capito.

Ma facciamo una analisi seria: quale è stato il risultato di questa splendida iniziativa?

UN CAZZO DI NULLA!

O cambiamo strategia, oppure continuiremo a prenderlo nel culo perchè il popolo italiano è un popolo di beoti coglioni ignoranti.

Se tu gli dici: quelli del movimento 5S hanno resistuito i soldi del finanziamento, gli altri nom sai cosa ti risponde la maggior parte delle persone? Ma va va, hanno solo litigato fino ad ora, pensato all diaria....ma va va......
Eccola la risposta dell'italiano coglione medio. Eccola li!
Smentitemi ne sarò felice.

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I PARTITI, prendono 91milioni di euro,per prenderci per il culo,noi rinunciamo a 42 milioni. Considerando che alla luce dei fatti di crisi, avrebbero potuto aiutare tante famiglie, e tante piccole imprese,non mi sembra che,il buon senso ne sia uscito vincitore, tantomeno l'onesta.Il fine sarebbe stato più che giustificabile.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato 15.07.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Quando un Capo di Governo di una nazione NON SI VERGOGNA NEMMENO UN PO' di affermare di un DITTATORE TORTURATORE riconosciuto tale ANCHE DALL'ONU:

“Ho visto dei sondaggi realizzati da un’autorità indipendente che ti hanno assegnato il 92% di stima e di amore dal tuo popolo”, disse Berlusconi rivolgendosi al leader kazako, sottolineando che “è un consenso che non può che fondarsi sui fatti” e invitando tutti ad “andare in vacanza in Kazakistan”.


SI E'TOCCATO NON IL FONDO, MA I 10 METRI CHE SI SONO SCAVATI ANCORA PIU' SOTTO DI QUEL FONDO!

Invito a tutti gli operatori dei media:

NON FACCIAMO SPEGNERE NEMMENO PER UN MINUTO I FARI SULL'INFAME IMMONDA STORIA TUTTA ITALIANA della mamma Shalabayeva e di sua figlia; consegnate in ostaggio all’emiro del Kazakhstan, accertato torturatore ma amico petrolifero di Silvio Berlusconi.

Appena quei fari dovessero spegnersi INIZIERANNO LE TORTURE di MAMMA E FIGLIA PER CONVINCERE IL PADRE DELLA BAMBINA A CONSEGNARSI A SUA VOLTA.

A volte vorrei NON ESSERE MAI NATO IN ITALIA.

Dino Colombo Commentatore certificato 15.07.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di Calderoli....un pò con gli animali c'è la sempre avuta ...a scuola lo chiamavano " il tacchino :) per quelle belle guance rosa ..e gli faceno il verso quando entrava in aula..." glu..glu..glu... :)

villellavive 15.07.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

L'italia è proprio uno strano paese. Si riesce a polemizzare anche su chi "rifiuta" 42 milioni di euro di finanziamento pubblico ai partiti travestiti da rimborso elettorale. Invece di rendere merito ad una rinuncia senza precedenti si critica il fatto di aver rispettato gli impegni assunti. La questione morale è in realtà un tema molto più pragmatico di quanto non si voglia credere. La difficile situazione che stiamo vivendo è figlia della mancanza di etica nella politica degli ultimi 30 anni (o forse più).

carla capponi 15.07.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

"Il presidente Napolitano è colpito e indignato per i gravi episodi di questi giorni che dimostrano tendenze all'imbarbarimento della vita civile"

Presidente...L'IMBARBARIMENTO italiano non è questione dei nostri giorni.

E' nato quando si è permesso, (CON IL SILENZIO DI UNA STAMPA CARTACEA, TELEVISIVA E DI OGNI TIPO DI MEDIA) che andasse al potere un PLURINQUISITO, AMICO DI MAFIOSI che si è circondato, per restare al governo, di partiti infarciti DI RAZZISTI, DI FASCISTI, E STANDO ALLE CARTE PROCESSUALI, DI MAFIOSI, CAMMORRISTI E SIMILI.

Quelli che vediamo oggi, Presidente non sono altro che I FRUTTI dell'aver permesso tutto questo PER ANNI.

Di cosa si meraviglia dunque Presidente??????????

E le Sue responsabilità in tutto questo...ce ne sono????????

Dino Colombo Commentatore certificato 15.07.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pedro de la Revolusion !......... Parte 1° 2° 3° 4°

LA REVOLUSION !!! ... SE COMINCIA ! ... HOMBRE ...

http://www.youtube.com/watch?v=BT9JGL3WvxQ&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=H2-6YWz-jJk&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=xZJ0F0Li17Q&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=85Rh1OmEFMg&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

#ilFidanzatoAfrodisiaco
#TheAphrodisiacFiancè
#TestadiPatata
#dieselreboot
#copenhagen
#india
#newyork
#japan
#revolutionoflove
#seiunalettrice
#creativesrising
#PedrodelaRevolusion

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 15.07.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento


GRECIA: Il FMI vuole chiudere chiudere 13 ospedali pubblici
lunedì, luglio 15, 2013

Il governo greco prevede di chiudere almeno tredici ospedali pubblici in tutto il paese. Il Fondo monetario internazionale (FMI), fa pressione sul premier Antonis Samaras, affinchè attui, quanto prima, lo smantellamento di questi centri, il che porterà anche al licenziamento di migliaia di lavoratori.
I rappresentanti del FMI che rimangono ad Atene, la capitale greca, chiedono al governo di portare avanti la chiusura degli ospedali e di aumentare i ticket pagati dai cittadini per gli esami medici e i farmaci.

Il Ministero della Salute prevede di chiudere nei prossimi mesi tredici ospedali nella capitale e in altre città della Grecia. Inoltre, si prepara la fusione trecento cliniche e cinquecento laboratori medici. Il governo greco prende in esame anche la possibilità di ulteriori tagli a pensioni e stipendi.
I rappresentanti della cosiddetta troika, costituita dal Fondo Monetario Internazionale (FMI), la Banca Centrale Europea (BCE) e la Commissione Europea (CE), hanno deciso di rimanere più giorni in Grecia per continuare a fare pressione ed imporre le nuove misure.
Il governo greco dovrebbe licenziare 12.500 dipendenti nel corso dei prossimi mesi e privatizzare gli enti pubblici. Le richieste della Troika, tuttavia causato una crisi di governo e molti analisti ritengono che siano molto probabili elezioni anticipate in Grecia.

Fonte: http://www.vocidallastrada.com/2013/07/grecia-il-fmi-vuole-chiudere-chiudere.html


http://cogitoergo.it/?p=22418

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

MA è COSI' DIFFICILE IN POLITICA AVERE DEL BUON SENSO? AVERE DELLE PRIORITA'? IN UNA FAMIGLIA NORMALE PRIMA SI PENSA A MANGIARE TUTTI E POI SE AVANZA SOLDI ,EVENTUALMENTE POSSIAMO PENSARE DI COMPRARE DEGLI ABITI NUOVI..PERCIO' ANCHE SE AVREMO F35 NUOVI MA NULLA NELLO STOMACO NON LO VEDREI COME UN BUON AFFARE,E IN PIU TANTO PER INIZIARE NON POTREMMO DARE IL VIA AL RISANAMENTO DEL TERRITORIO?,SENZA DOVER INTERVENIRE SEMPRE,DOPO I DISASTRI? LA STARADA DI FROTE A CASA MIA L'HANNO RATTOPPATO UNA DECINA DI VOLTE DALL'INIZIO DELL'ANNO(VERAMENTE CON SCARSI RISULTATI)DOPO 2- 3 GIORNI LE BUCHE SONO COME PRIMA..E OGNI VOLTE QUEI DEL COMUNE SONO 6-7 OPERAI..(NON PER COLPA LORO)SONO SOLO SOLDI BUTTATI VIA. E POI SE METTESSIMO IN ORDINE TUTTI I FIUMI,LAGHI,COSTE E QUANT'ALTRO OLTRE ALLA SICUREZZA NON SAREBBE UNA GRAN ATTRAZZIONE PER I TURISTI?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 15.07.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

E i costi per questo shopping non sono del tutto chiari: secondo lo Stockholm International Peace Research Institute dal 2005 al 2009 lo Stato italiano ha destinato alla corsa agli armamenti l’1.9%, praticamente il doppio di quanto dichiarato dal Governo stesso, Così, se in tutti glia altri Ministeri sono in corso tagli, quello della Difesa non conosce crisi.

http://senzapelisullalingua.info/litalia-compra-missili-sommergibili-ed-elicotteri-da-combattimento

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Le chiacchere stanno a zero!
Quando ci decideremo ...."a non farci più prendere per il culo"...."ma ha rompergli il culo",
potremmo dire finalmente di aver fatto una vera "lotta di liberazione".
Il resto e solo fumo negli occhi.

michele ., rimini Commentatore certificato 15.07.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una tregua annunciata aspettando settembre, intanto si assicurano i cosi detti rimborsi, non si sa mai,e non c'e voluto molto,ciò che interessa alle loro tasche ha la priorità assoluta,ancora perdiamo tempo a mediare con queste persone ad ascoltarle,insultarli sarebbe un complimento e se lo fai ti irridono spudoratamente magari alzando il dito medio che sarebbe opportuno che se lo mettessero da un'altra parte molto più indicata per le loro aspettative,gli faccio notare a questi buffoni che dal 14 di questo mese fino al 14 settembre chiuderanno per ferie episcopali i centri di distribuzione alimentari della CARITAS per le famiglie disagiate e tutti coloro che non hanno la possibilità di poter fare la spesa e che fino ad allora non cè più nessuno che possa aiutarli e voi prendete i rimborsi e ve ne andate in ferie la prossima volta che sento uno di questi signori parlare di democrazia o solidarietà o affinità varie preferirei che non mi fosse a contatto altrimenti avranno bisogno di urlare:aiuto uno squilibrato

leonardo graziano (incosciente), roma Commentatore certificato 15.07.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Situazioni farsesche, come da noi oggi(dalle corti allegre di principi e ricchi plenipotenziari ai tribunali speciali)si trovavano nelle operette del primo novecento o nei regimi euroasiatici del secondo novecento. La politica, si sa, da noi è sempre in ritardo di almeno cinquant'anni, sporca o lercia che sia. Per fortuna che è sempre amorevolmente ben sorvegliata dai paesi d'oltremare e sempre più elevata a svago e trattenimento dalla nostra TV.

loris cusano 15.07.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO E' CHE APPLICHEREMO L'OSOLESCENZA

PROGRAMMATA PER I NOSTRI POLITICI?????


-------------------------------------------
Rai3 VS Apple: Creano prodotti che si rompono appositamente

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Q21xu6-9Rnw#at=265

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sto rompendo i cogliono di questa gente che continua a fare i cavoli loro. Ma possibile che non c'è nessuno ch li ferma? È stato fatto un referendum e non è servito a niente? Ma cosa vogliono ancora? Mi son rotto le scatole di guardare i telegiornali strumentalizzati, ma mi sono rotto ancora di più ad ascoltare queste ingiustizie senza poter far niente. Da ora in avanti per favore denunciate e agite a costo di essere cacciati dal parlamento, tanto gli zombie non vogliono cambiare niente. Alla fine si dice si dice ma qualcuno si incazza!

Luca C. Commentatore certificato 15.07.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

È io aggiungerei che il 60 per cento degli italiani continua a farsi pigliare per il
Culo!!!

Yuri b 15.07.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

“La mafia mi sgozza le pecore, ma dov’è lo Stato?”

Andarsene, insomma: questo consigliano a Feltri le Forze dell’ordine, che faticano a tenere uomini di pattuglia sui colli sopra Paternò, «per carenza di organico, mi hanno detto», spiega il contadino, che ha promosso un appello su Facebook, “Per la valle del Simeto”. E al quale mesi fa tocca ascoltare parole ben più sbalorditive: «Il capitano della Guardia Forestale di Catania mi disse che non ha uomini da mandare a pattugliare l’oasi di Ponte Barca…». Non un solo uomo può esser mandato in una zona in cui Emanuele, da sempre attivista politico e ambientalista, sta toccando «interessi grossi, forse troppo grossi», come scrive ancora lui sul suo profilo Facebook. Già domenica 30 giugno, rientrando a casa, Feltri aveva trovato uccise a colpi di fucile quattro delle sue pecore. Una aveva la testa mozzata: gliel’avevano piazzata sulla soglia di casa. Da quell’orrendo episodio era nata la riscossa: una grande manifestazione, oltre 500 persone, la domenica successiva, a sostegno di Emanuele e della sua battaglia per la difesa della Valle del Simeto, letteralmente stuprata dalle discariche abusive e dalla piaga dei roghi di copertoni, che ignoti fanno scaricare da camion cui lo stesso Feltri, la scorsa estate, aveva sbarrato il passo costruendo un cancello in mezzo alla strada. È lì che sono cominciati i suoi guai… Ma andiamo con ordine: questa è la storia di Emanuele.

http://www.informarexresistere.fr/2013/07/15/la-mafia-mi-sgozza-le-pecore-ma-dove-lo-stato/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Io sto cercando do convincere i miei figli ad andarsene all'estero, in un paese piu' civile. Qui elemosineranno solo lavoro e pagheranno le tasse per arricchire questa gente che ci governa ed i loro amichetti. Potranno tornare in Italia in vacanza, se vorranno, a trovare amici e parenti. Io per ora non posso ma appena possibile lo faro' anch'io. Se e quando le cose cambieranno (soprattutto i cervelli di chi ancora da' il voto a 'sta gentaglia miserabile!)tornero' molto volentieri.

Bruno da Roma 15.07.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Ok Blog, un caro abbraccio a tutti (ai ladri no).
Anche stasera sarò molto impegnato, anche se non sarò visibile, starò comunque sempre con voi.

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.07.13 15:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ma è davvero stato giusto restituire quei 42 milioni a questo stato ingordo e obeso?? Non sarebbe stato più giusto in questo momento tragico usare quei soldi x creare un fondo sociale (vigilato attentamente da te e dal movimento)atto ad aiutare disoccupati, anziani, disabili,giovani in difficoltà?? rendere quei soldi al moloch ingoiatutto non aiuterà nessun italiano in difficoltà,42 milioni spariranno nella melma statale mentre avrebbero potuto rappresentare una piccola luce x chi è stato gettato nel fondo del pozzo.

Cinzia C. Commentatore certificato 15.07.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

SUL "GIORNALE"DI OGGI (NON CERTO UNO DEI MIEI PREFERITI)IN PRIMA PAGINA VI E' UN ARTICOLO DOVE DICE:PIGNORATE LO STATO, ARTICOLO CHE CONDIVIDO MOLTO.. VISTO CHE NEL PERSONALE HO PRESO UNA MULTA E SE NON LA PAGO ENTRO 60GG RADDOPPIA..PERCHE' NON ADOPERA LO STESSO PARAMENTRO CON IL POPOLO? PERCHE' DA UN GIORNO ALL'ALTRO SIAMO DIVENTATI ESODATI IN CIRCA 400.000 PERSONE E LORO PER DECURTARSI LO STIPENDIO ,SE NE PARLERA' NEL 2017?(FORSE)PERCHE POCHI O TANTI NON INIZIANO A DARE IL BUON ESEMPIO?POSSIBILE CHE SIA A DX CHE A SX NON VI SIANO PERSONE ONESTE E SERIE A CUI FACCIA RIBREZZO TUTTO CIO E INIZIANO UN RAPPORTO X L'ITALIA CON NOI?LE MELE MARCE VANNO ELIMINATE ALTRIMENTI RISCHIANO DI FAR MARCIRE IL CESTO..LE BUONE IDEE NON SONO DI NESSUNA FEDE POLITICA SONO SOLO BUONE..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 15.07.13 15:05| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Vedo che sono stati sguinzagliati i soliti troll rossatori...peccato che dopo la modifica ai commenti più votati gli ignobili esseri hanno vita difficile.
Chi sa se sono solo piddini con mancanza di argomenti o semplicemente al pari dei berlusconiani ormai senza nemmeno le palle di palesarsi per quello che sono?
Ormai nemmeno sull'unità online trovi uno che si dichiara del pd, a parte i soliti 2 troll fissi h24(2 di numero).

Johnny G., Gotham City Commentatore certificato 15.07.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

------ALFANO IN PARTENZA SU UN BINARIO QUALSIASI-------

Parola di Brunetta:

"Senza Alfano il Governo cade"

oh, che peccato!
ciao ciao Alfano... ricordati di spegnere la luce quando esci... sai com'è... anche se non te ne sei accorto siamo in crisi, dobbiamo risparmiare...
quando te ne vai in Kazakistan ricordati di mettere Brunetta nella valigia...
ciao, spero ti mettano nella stessa casa con le due donne espulse, così mentre la mamma ti tiene fermo, la piccola può prenderti a calci nelle palle.

Mago Merlino 15.07.13 15:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stop the system

Loading... 15.07.13 15:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MALEDETTI -LADRI & - PARACULI - LESTOFANTI. MALEDETTI LORO E COLORO CHE ANCORA VOTANO STA GRANDE CHIAVICA, POPOLO DI MERDE PUR SAPENDO CHE VENGONO RAGGIRATI E PRESI X I FONDELLI ANCORA VOTANO STA MUNNEZZA CIO' VUOL DIRE CHE GROSSA PARTE DI QUESTO POPOLO IGNARO- CLIENTELARE - CHE HANNO FATTO I PORCI COMODI - TRUFFANDO E STRATUFFANDO I LORO STESSI CONCITTADINI E ITALIOTI - GRANDI MERDOSI, LETAMAIO, UN POPOLO DI TRADITORI E VIGLIACCHI - SONO RAMMARICATO X LA MIA ETA' 1949- SAREI ANDATO VIA DA QUESTO MARCIUME - NON CERTAMENTE IN EUROPA- GIORNALAI VENDUTI, POLITICANTI DA STRAPAZZO, MAFIOSI,CHE SIATE MALEDETTI VOI ... X LE PROSSIME GENERAZIONI -- MALEDETTI LADRI...VI DOVREBBERO ........FAR PAGARE... TUTTO IL MALTOLTO RUBATO ALLA POVERA GENTE .....BUTTANDOVI IN UN CESSO DI PRIGIONE--ALL'ITALIANA, GETTANDO X SEMPRE VIA LA CHIAVE----IL MINIMO CHE POSSIATE SUBIRE .....

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 15.07.13 14:59| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Partite dal presupposto che ci sarà sempre qualcuno che vi darà contro con la stessa forza di colui che vi ama e stima... Con certe persone non ha senso neanche parlare per quanta ragione e fatti a supporto avete dalla vostra parte ... C'è gente la quale dinanzi ad un muro giallo, ad occhi aperti, guardandovi seriamente sosterrebbe che è blu!
Certa gente va ignorata e lasciata in balia del caos della propria vita ... Destinate forza e parole e cuore a quelle persone le quali hanno gli occhi che parlano...le riconoscerete...ce ne sono...molte non sono a conoscenze delle informazioni e vivono in un limbo.... siate delicati e abbiate la pazienza di far capire qual è il modo per riuscir a far quadrar meglio la vita...
Abbiate pazienza e tempo da spendere ... Non siate arroganti se sapete di più e mostratevi umili nel spiegar una vostra tesi .... fidatevi, c'è gente che è disposta a metter da parte i "credo" di una vita se li riconosce errati...

Pazienza :) sempre più persone arriveranno alla giusta consapevolezza.

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 15.07.13 14:56| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

reddito minimo?

"Una volta deciso che la cosa può e deve essere fatta, bisogna solo trovare il modo.
Abraham Lincoln

et se lo diceva lui!!!!, letta vedi un po' tu:)))però datte na mossa, fai qualcosa di positivo!!!non vivacchiare,uno scatto di reni , via!!!!

attento agli stiramenti:)))

p@oloest 15.07.13 14:56| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

I chiacchieroni del movimento vogliono scendere in piazza. Chissà cosa pensano di fare? E' stato un errore rinunciare a quel denaro; doveva essere utilizzato per affittare sale congressi dove incontrarsi e discutere dei reali problemi del paese cosa che non stimo facendo se non in anguste stanzette di periferia dove pochi CARBONARI si riuniscono per discutere nessuno sa di cosa. Il programma del movimento è chiarissimo. Lo è altrettanto per i 9 milioni di elettori che hanno votato i rappresentanti del movimento?

claudio ., senigallia Commentatore certificato 15.07.13 14:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Citando 'Vulvia' di Corrado Guzzanti:

"Chi c'è dietro i Cavalieri! Sono stati i protagonisti del Medioevo, si scontravano a cavallo protetti da pesanti armature: ma perché lo facevano? Chi li spingeva a farlo? C'era uno dietro che li spingeva? Spingitori di Cavalieri".

Tutto quest'attivismo di Renzi in questo periodo...QUOTIDIANAMENTE COPERTO DA TUTTI I MEDIA A RETI UNIFICATE (ma chi sta pensando a Firenze in questi giorni?...Mah!)mi fa pensare appunto agli "SPINGITORI DI RENZI"

E agli Spingitori di Spingitori di Cavalieri.

CHI c'è davvero dietro Renzi? e dietro a quelli che sono dietro a renzi come gli spingitori degli Spingitori??????

Mi fa pensare anche alla Polverini. Una PERFETTA SCONOSCIUTA di un sindacalicchio di destra.

Floris ne fece una COSTANTE PRESENZA A BALLARO' e la Polverini diventò Presidente della Regione Lazio.
Chi spingeva la Polverini? Floris. E chi Spingeva Floris? Mistero!

Mi viene anche da pensare, vedendo quanto poco Renzi si dedichi al suo lavoro di Sindaco che ormai tale figura, come ente istituzionale, sia del tutto inutile...un ente inutile ma molto ben retribuito.

Dino Colombo Commentatore certificato 15.07.13 14:53| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bella cosa,

ma fino quando la sappiamo noi del movimento e pochi altri, vale un cazzo! Purtroppo!

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 14:52| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanto ròsicano i piddini per il buon esempio che sta dando il Movimento? Si ostìnano come muli (mi scuso con i muli, molti più intelligenti di loro) a difendere l'indifendibile ossia il partito che hanno votato,il pd-elle, che magna magna magna accidioso anche alla facciaccia loro. Allora l'unica cosa che possono fare, perchè non possono fare ormai più nulla di buono per questo Paese,incatenati come sono dal loro partito, è rosicare, divorati dall'invidia, quella che spacca le ossa e avvelena il sangue.

gabriè p. 15.07.13 14:47| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Se li mangiassero tutti a medicine.
La situazione non è più sopportabile.
Ci vorrebbe uno sciopero generale del pagamento delle tasse.
Per la serie...e ora pignorateci tutti.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 15.07.13 14:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

PROGRAMMA SANITARIO GLOBALE.

Malati senza frontiere in Europa. Mancano poco più di tre mesi al 25 ottobre, giorno in cui i pazienti della Ue potranno liberamente scegliere dove farsi visitare, curare o operare. Da quel giorno un italiano avrà la possibilità di sottoporsi ad un intervento a Parigi, Londra e Stoccolma o un finlandese di venire da noi.
LE SCADENZE
La direttiva europea 2011/24 dà indicazioni e scadenze uguali per tutti gli Stati in modo che per l’autunno sarà possibile far viaggiare i pazienti con le stesse procedure amministrative, le stesse tariffe e un universale riconoscimento delle prescrizioni mediche. Una mega rivoluzione che riguarda 600 milioni di cittadini, 2 milioni di medici e 20 milioni di infermieri. In burocratese la rivoluzione si chiama “Applicazione dei diritti dei pazienti relativi all’assistenza transfrontaliera”,
Curarsi in Europa da ottobre si potrà scegliere e pagherà la Asl
www.ilmattino.it
ROMA - Malati senza frontiere in Europa. Mancano poco più di tre mesi al 25 ottobre, giorno in cui i pazienti della Ue potranno liberamente scegliere dove farsi visitare,

http://www.ilmattino.it/primopiano/sanita/curarsi_europa_paga_asl/notizie/302012.shtml

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 14:46| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Roma si diceva:

"...Fatte er nome e va a rubba'"....

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.07.13 14:45| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHISSA' PERCHE' BERLUSCONI SMENTISCE MA NON QUERELA?

Caso Shalabayeva, il presidente Kazako in Sardegna. Berlusconi smentisce: "Mai incontrato"

Non ci sarebbe stato alcun incontro segreto, in Sardegna, tra Silvio Berlusconi e il presidente del Kazakistan Nursultan Nazarbayev. La smentita arriva dall'ex premier che bolla come non vera la notizia diffusa da L'Unione Sarda. "Sabato scorso, 6 luglio, contrariamente a quanto riporta stamani un quotidiano sardo, citato a sua volta da agenzie di stampa, si legge in un comunicato diffuso da palazzo Grazioli, il presidente Berlusconi si è trattenuto tutto il giorno nella sua residenza di Arcore. In nessun altro giorno il presidente Berlusconi si è recato in Sardegna e non ha mai incontrato il presidente Nazarbayev durante il suo soggiorno in Italia".
Giallo sull'incontro - Si ipotizzava che l'incontro fosse stato organizzato per parlare dell'avvenuto rimpatrio forzato della moglie e della figlia del dissidente kazako Mukhtar Ablyazov, Alma Shalabayeva. L'incontro, secondo il quotidiano L'Unione Sarda che riporta oggi la notizia, sarebbe appunto avvenuto lo scorso 6 luglio. Nazarbayev è ripartito lo scorso venerdì dalla Sardegna, dopo il soggiorno in Sardegna durato otto giorni.
"Missione non ufficiale" l'aveva definita l'Unione Sarda - Puntaldia, borgo turistico gallurese, è la località scelta per le vacanze del leader kazako, che ha soggiornato nella villa messagli a disposizione da un amico. E proprio nella villa in questione, secondo il quotidiano sardo, sarebbe arrivato, sabato 6 luglio, Silvio Berlusconi, direttamente in elicottero dall'aeroporto di Olbia. Un incontro rimasto segreto per una settimana, una vera e propria missione diplomatica non ufficiale, così la definisce L'Unione Sarda. Del colloquio fra il dittatore kazako e l'ex premier italiano, secondo il quotidiano, non ci sono testimoni, se non qualche fidatissimo collaboratore.

UN'ALTRA FIGURA DI MERDA INTERNAZIONALE PER COLPA DEL CANCRO DEL NOSTRO PAESE.

Marco T. Commentatore certificato 15.07.13 14:44| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

A me sembra chiarissimo: la frode politica incita il popolo alla frode. Parti dalla magna Grecia o vai anche più indietro vedrai che è sempre la stessa storia. La forza del movimento è diventata incontenibile dal momento che si è coniata la frase: l'onestà diventerà di moda. Ecco, l'imperativo che ci farà crescere smisuratamente!!!!

Pietro Stra, Santhia Commentatore certificato 15.07.13 14:43| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

spegnete tv e giornali..

anzicche farvi distrarre ancora da notizie come quella di caldrroli!!

distrazione di massa

svegliatevi!!!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 15.07.13 14:41| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

sono infuriata!!

nerella sala, modena Commentatore certificato 15.07.13 14:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Il leader di 'Io Amo l'Italia', Magdi Cristiano Allam, che nelle settimane scorse ha lanciato una petizione per chiedere le dimissioni del Ministro Kyenge torna all'attacco del Ministro congolese:

Magdi Cristiano Allam: Kyenge è incompatibile con il ruolo di Ministro della Repubblica Italiana

“Cécile Kyenge è incompatibile con il ruolo di ministro della Repubblica italiana. E’ incompatibile per aver giurato sulla Costituzione di servire l’interesse “esclusivo” della nazione e aver sostenuto pochi giorni dopo “non potrei essere interamente italiana” perché “ho due identità, due culture, due paesi”. E’ incompatibile in quanto promuove in Italia lo ius soli contravvenendo alla nostra Costituzione e alle nostre leggi che si fondano sullo ius sanguinis. E’ incompatibile in quanto promuove l’abolizione del reato di clandestinità quando la legge italiana e la legge di tutti gli Stati del mondo, compreso lo Stato del Vaticano, sanzionano come reato l’ingresso nelle proprie frontiere.” Lo ha dichiarato Magdi Cristiano Allam nel corso dell’incontro con il Ministro Cécile Kyenge che si è svolto mercoledì 10 luglio 2013 al Parlamento Europeo a Bruxelles.


http://www.nocensura.com/2013/07/magdi-allam-contro-la-kyenge-e.html

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 14:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

saranno mica daltonici!??!?!

p@oloest 15.07.13 14:37| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe ora di rispolverare la penna e firmare tutti per una denuncia contro tutti i partiti che contravvenendo alle disposizioni referendarie hanno continuato a incassare, ogni anno, milioni e milioni di finanziamento pubblico.

Denunciamoli anche alla corte europea.
(Ma sì, tanto la Merkel....)

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.07.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aborro la violenza, ma le persone meno forti interiormente potrebbero davvero non farcela a contenere la grandissima rabbia che questi loschi figuri riescono con i loro comportamenti a generare. Una provocazione dietro l'altra che mi fa temere che essi non aspettino altro che si prenda una deriva violenta per imporre l'autoritarismo più becero. Secondo me li dobbiamo battere con la pazienza e la tenacia. Se ci cominciassimo a sedere fuori dal parlamento in migliaia e migliaia di persone fino a che non se ne saranno andati, con le buone, forse alla fine vinceremmo è avremmo fatto un passo in avanti nell'evoluzione. Se qualcuno mi fa compagnia e ci alterniamo io sono pronta, c'è ne sono altri?

melisenda m. Commentatore certificato 15.07.13 14:32| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Se fosse avviata una guerra contro l’Iran, aggiunge Choussudovsky, non verrebbero impiegate solo armi nucleari, ma sarebbe utilizzata «anche l’intera gamma di nuovi sistemi di armi avanzate, tra cui armi elettrometriche e tecniche di modificazione dell’ambiente», le famose “armi guerra 1climatiche” per il cambiamento forzato del clima: secondo alcuni analisti, il sistema Haarp installato in Alaska sarebbe in grado di provocare a distanza cataclismi come siccità, terremoti e inondazioni.
Il pericolo, avverte Choussudovsky, è tanto più reale se si considera l’assoluta indifferenza dei mezzi di informazione: «In coro, i media occidentali hanno bollato l’Iran come una minaccia alla sicurezza globale in vista del suo programma di presunte armi nucleari (inesistente). Riecheggiando dichiarazioni ufficiali, i media ora chiedono l’attuazione di bombardamenti punitivi nei confronti dell’Iran in modo da salvaguardare la sicurezza di Israele». Anziché constatare che l’unica, vera minaccia alla pace nel mondo proviene dall’asse che collega Stati Uniti, Nato e Israele, secondo Choussudovsky si preferisce «instillare tacitamente», nell’inconscio popolare, «la nozione che la minaccia iraniana è reale e che la Repubblica islamica dovrebbe essere “conquistata”».

http://www.nocensura.com/2013/07/linferno-e-dietro-langolo-benvenuti.html

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 14:31| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se avete ancora un minimo di dignità, davanti alla situazione del Popolo Italiano, restituiteli; non siate costretti a farlo.
Italiani brava gente, fino a quando?????!!!!!

piero l., tortona Commentatore certificato 15.07.13 14:31| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento


Quando ci sveglieremo potrebbe essere tardi: saremo prigionieri di un incubo. All’inizio sembrerà un’operazione militare come tante altre, un semplice raid aereo punitivo sulla Siria e sull'Iran ribelle. Sarà invece l’inizio della Terza Guerra Mondiale. Non ci credete? Meglio dare un’occhiata, allora, all’ultimo sconvolgente studio prodotto dall’istituto canadese “Global Research” ...
nocensura.com: L'inferno e' dietro l'angolo. Benvenuti
www.nocensura.com

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se seguite i telegiornali,quasi impalpabilmente passano notizie molto cruente,attentato qua..attentato la..morti 4 bambini,morti 8 civili e cosi' via..il tutto con molta indifferenza anzi ci lamentiamo sempre.. queste immagini all'ora di cena ..ci hanno portato all'indifferenza,ci distolgono dai veri problemi,"ridge è in poverta'?..belen avra' un maschio o una femmina? scandalo nello sport?..ecc...io credo che si abbia perso quasi tutti i valori,l'onesta il rispetto verso i propri genitori,la sincerita'..io non sono credente,ma rispetto i suoi valori,e vi è un comandamento che racchide tutto cio il mondo avrebbe bisogno: AMA IL PROSSIMO COME TE STESSO.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 15.07.13 14:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MALEDETTI -LADRI-LADRI - PARACULI - LESTOFANTI. MALEDETTI LORO E COLORO CHE ANCORA VOTANO STA GRANDE CHIAVICA, POPOLO DI MERDE PUR SAPENDO CHE VENGONO RAGGIRATI PRESI X I FONDELLI ANCORA VOTANO STA MUNNEZZA CIO' VUOL DIRE CHE GROSSA PARTE DI QUESTO POPOLO IGNARO- CLIENTELARE - CHE HANNO FATTO I PORCI COMODI - TRUFFANDO E STRATUFFANDO I LORO STESSI CONCITTADINI E ITALIOTI - GRANDI MERDOSI, LETAMAIO, UN POPOLO DI TRADITORI E VIGLIACCHI - SONO RAMMARICATO X LA MIA ETA' 1949- SAREI ANDATO VIA DA QUESTO MARCIUME - NON CERTAMENTE IN EUROPA- GIORNALAI POLITICANTI CHE SIATE MALEDETTI VOI ... X LE PROSSIME GENERAZIONI --SIETE DEI MALEDETTI LADRI...VI DOVREBBERO ........FAR CAGARE TUTTO IL MALTOLTO RUBATO ALLA POVERA GENTE .....

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 15.07.13 14:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Fino a quando gli Italiani da 5 a 110 anni non impareranno a ragionare con la propria testa ( lo so è faticoso...)invece di farsi plagiare da TV giornali radio di potere (PD-L PD+L), in questo paese non cambierà nulla, saremo destinati alla sparizione.

l'oracolo 15.07.13 14:25| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e questa napolitano e il parlamento europeo non lo vedono??

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

solo in italia 945 a dodicimilaeuro mensili per 14 mensilita piu vitalizio, perche in italia quando sei entrato e fatta!
solo in parlamento e' posto fisso signor monti??
ma le non sostiene che il lavoro fisso e noioso??
forse vale solo per il popolo che lavora???
ITALIANI E NELLE PICCOLE FRASI CHE QUESTA GENTE DICE DURANTE LE INTERVISTE PER TELELOBOTOMIZZARE CHE DOVETE CERCARE IL VERO DI CIO CHE STANNO ARCHITETTANDO!!


QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro bunkel Commentatore certificato 15.07.13 14:25| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I votanti pd+-l sono i veri responsabili, in attesa di un misero favoritismo o paura di cambiamento (o pura stupidita')vendono dignita' e Nazione.

Julio De Liso Commentatore certificato 15.07.13 14:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------FINANZIAMENTO PUBBLICO MA CONTI E REGOLE TRASPARENTI----------

Ripeto un concetto di qualche settimana fa...

Non sono affatto d'accordo con l'azzeramento del finanziamento ai partiti...
La politica deve rimanere cosa pubblica... il finanziamento pubblico dei partiti
costa ad ogni italiano meno di 2 euro... una cifra assolutamente sostenibile.
io voglio solo sapere come vengono spesi questi soldi! voglio sapere con precisione
per cosa possono essere spesi! voglio che ci sia un tetto massimo!
voglio che i partiti abbiano conti trasparenti e regolamenti interni trasparenti!
a me non sta bene che questi soldi vengano usati per comprare case, diamanti e barche!

Non mi piace affatto che i partiti vengano finanziati esclusivamente dai privati,
rendendoli di fatto mera espressione degli interessi di pochi (ancor più di quanto non
lo siano già adesso)!

Mago Merlino 15.07.13 14:23| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa Beppe,ma devo sfogarmi.MI RIFERISCO A QUEL GRANDE ROTTOINCULO DROGATO DI BONDI,CHE HA AFFERMATO CHE A TRNTO SI MUORE PER IL FUMO DELLE SIGARETTE!!
PREGO SOLTANTO IL SIGNORE,VISTO CHE SEI GIA' MALATO,CHE TI FACCIA SOFFRIRE CON I DOLORI PIU' ATROCI FINO ALL'ULTIMO TUO SOSPIRO BRUTTO IDIOTA!!
Ho perso un nipote di appena 12 anni per tumore ai polmoni!!!BRUTTO BASTARDO!!Mio nipote non fumava.Non beveva,ma viveva al rione TAMBURI a 200 metri in linea d'aria dalla ciminiera dell'ILVA DI TARANTO.
Mi domando ancora,ma come cazzo facciamo a sopportare ancora questa merdaglia di gente!!!
Ma quando CAZZO scenderemo nelle piazze a ROMPERGLI IL CULO a sti pezzi di merda pagati profumatamente coi nostri soldi??????

Rodolfo Basile 15.07.13 14:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI DOVREMMO FARE COME GLI EGIZIANI, OCCUPARE LE PIAZZE E NON MUOVERCI FINO A CHE NON CERRANNO DESTITUITI!!!!
IO CI SONO....CONTATEMI!!!!
Gabriele Ravaglia Cervia RA

Gabriele Ravaglia 15.07.13 14:19| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

I politici italiani, come ricorda Vittorio Trapani, segretario dell’Usigrai, si dilettano nella “querela temeraria” come pressione intimidatoria nei confronti del giornalista. Spesso sanno di avere torto marcio eppure querelano con facilità perché sanno di poter arrecare un danno economico al giornalista, soprattutto ai giornalisti indipendenti o ai piccoli giornali. Proprio come è successo a noi de Lanotiziagiornale.it, querelati dalla CGIL, che tra parentesi, non dovrebbe tutelare i più deboli?

Invece delle cartucce, che creano allarme sociale e solidarietà verso il giornalista, arriva la querela, in alcuni casi anticipata da una conferenza stampa senza che poi questa si concretizzi necessariamente in atti giudiziari. Le definisco e le percepisco come intimidazioni a salve o intimidazioni bianche, che creano i presupposti per minare la credibilità e la tranquillità del giornalista che a quel punto potrebbe non sentirsi più libero di raccontare in maniera oggettiva le vicende. Altro caso è quella della minaccia di querela per interposta persona. “O la smetti o ti querela”, è l’avvertimento più usato, di solito fatto tramite avvocato, che per il tuo bene, ti consiglia di cambiare argomento perchè stai infastidendo le persone sbagliate. L’aspetto più inquietante, è proprio che questi comportamenti, che usano un linguaggio tipicamente mafioso, non sono penalmente rilevanti.

Oggi a vigilare e a evidenziare le minacce a giornalisti, grandi e piccini, sono in pochi, il sito “Ossigeno per l’informazione” di Alberto Spampinato, fratello del giornalista Giovanni Spampinato ucciso dalla mafia e l’associazione “Articolo 21“ di Beppe Giulietti, mentre le istituzioni tacciono.

http://www.informarexresistere.fr/2013/07/15/la-querela-vera-o-finta-come-intimidazione-bianca-ai-giornalisti-dai-boss-mafiosi-ai-politici-minacciare-querele-per-mettere-a-tacere/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

In un qualsiasi paese civile Calderoli sarebbe già stato costretto a dimettersi !
L'Italia è un paese civile ?

Carlo C., Milano Commentatore certificato 15.07.13 14:19| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora non vorrei passar per colui che parla bene ... scrive da dietro un pc le sue belle parole seppur sensate ma pur sempre scritte con così tanta enfasi del buon vivere .... che sia chiaro.... Non vivo su marte ... ci sono persone di merda in questo mondo ... c'è gente che non conosce neanche il senso della più fine prosa d'amore...c'è gente che ogni giorno commette atti spiacevoli, ai quali le mie belle parole servirebbero solo per pulirsi il culo (risposta molto probabile) ...c'è gente che se ne frega dei buonismi...... Ma se io partissi già rassegnato... se io vivessi con la consapevolezza, giorno dopo giorno, ogni giorno, ogni oggi, fino al più lontano domani della mia vita, che tutto sarà sempre cosi e mai cambierà... sarei mentalmente abbattuto... si inculcherebbe in me quel senso di ansia perenne che tutti avvertiamo ma che nessuno si spiega poiché radicato in ogni singolo gesto di ogni giornata....
Invece per me non è cosi .... e queste belle parole cerco di applicarle il più possibile per quanto sia difficile, alla vita MIA quotidiana della quale sono l'unico a conoscerne ogni singolo istante ed anfratto...come voi, i vostri...in tutti quegli istanti di un giorno,poi di un mese, poi di anni e poi di una vita, cerco di orientarli in un'ottica positiva diversa.... ciò mi porta, anche a scrivere, anche, su questo blog.
Ciò non mi serve a non vedere quanto marciò c'è,ripeto... è solo un vedere le cose che sempre ho avuto sotto il naso, in un'ottica diversa, con diverse prospettive. Credetemi oppure no, ma la testa macina ed elabora pensieri diversi e mostra vie che mai avresti solo immaginato prima.
Lo sguardo e le percezioni di ogni attimo è diversa.
Per quanto mi riguarda, non sono buonismi questi,
è impegnarsi a cercar di vivere la vita in un'altra via semplicemente.
Per poterne parlare, lo devo vivere e nel mentre ne scrivo e ne osservo le sfumature...assaporo un nuovo e fresco pensiero.

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 15.07.13 14:18| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SON TUTTI SORDI!!!!!
RAGAZZI BISOGNA PROVVEDERE ALL'ACQUISTO
DI APPARECCHI X L'UDITO!!!!

BASTAAAAAAAAAA
NON SE NE PUO' PIU'

DEI PROBLEMI VERI DELLE FAMIGLIE A LORO
NON GLIENE PUO' FREGAR DI MENO...

E L'ITALIA PIANO PIANO MUORE...
FRA UNA DISCUSSIONE SULL'IMU E L'ALTRA
SULL'IVA DI PROBLEMI VERI NON SI PARLA
MA SOPRATTUTTO NON SI FA NULLA!!!!!!!!

SOLO LEGGI AD PERSONAM!!!!!
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

FORZA M5S SEMPRE PIU' CONVINTA
FORZA M5S SEMPRE CON VOI
FORZA M5S L'UNICA SALVEZZA POSSIBILE

maria c., alba Commentatore certificato 15.07.13 14:18| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Già...siamo prossimi alle vacanze, giusto giusto per passarle bene..Pensare che se non ce li avessero tolti dalle nostre tasche, avremmo potuto andare anche noi in vacanza..Non aggiungo altro!

PAOLO B., Ciriè (TO) Commentatore certificato 15.07.13 14:18| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ciò che può far fallire un intero paese non è tanto il costo del privilegio in sè, ma piuttosto quella distrazione di energia e risorse della moltitudine che lo insegue invano per tutta la vita.


fabio martello Commentatore certificato 15.07.13 14:17| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

da piccolo mio padre mi picchiava e mi bastonava ogni volta che mi comportavo male... avevo 7 anni...
figurati se non possiamo bastonare e
mandare via a calci in culo chi ha portato una nazione alla rovina...

Gianni C 15.07.13 14:17| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando li buttiamo fuori dal finestra del 3 piano?

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 15.07.13 14:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Vogliono farci credere che aver posticipato L'IMU e l'incremento dell'IVA sia un grande risultato, ma la verità è che è solo un modo per tirare a campare sperando che qualche miracolo li tenga in piedi, o meglio che tenga in piedi il loro sistema.
Vogliono farci credere che l'aver ottenuto la fuoriuscita dell'Italia dalla procedura di infrazione per debito eccessivo sia un grande risultato, ma è un risultato che è stato pagato a caro prezzo dalle classi povere di questo paese.
I ricchi non hanno neppure avvertito la crisi, anzi hanno migliorato i loro conti in banca.
Vogliono farci credere che adesso avranno modo di migliorare l'occupazione con la maggiore libertà nei bilanci ma la realtà è che vogliono aumentare la spesa dello stato per avere più soldi da dividere con le loro clientele.
Per quanto possano ancora prendere in giro i creduloni, i conti in banca si impoveriscono, la disoccupazione aumenta, e progressivamente sempre più gente si rende conto che la realtà non è quella delle televisioni che ci raccontano ogni giorno.

Carlo C., Milano Commentatore certificato 15.07.13 14:16| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la lega è estinta da tanto,come è giusto che sia!restano solo pochi idioti razzisti che non sapendo che fare,passano di qui a dimostrare quanto miserabili sono.insultare un razzista è un dovere civico!!!sono merde e tali restano!detto questo, insito:nessun piddino ha nulla da dire sui rimborsi elettorali????zero????so che siete qui a leggere!!!ma silenziosi vero????approvate questo furto legalizzato o avete voglia di dire qualcosa di diverso??piddiniiiiiiiiiii e alloraaaaaaaaaaaa???

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.07.13 14:16| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah!!! se il piddi avesse permesso il formarsi di un monocolore m5s!!!

tutto questo apparterrebbe al passato!

elettori del piddì ricordatevelo la proxima volta!

p@oloest 15.07.13 14:14| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.informarexresistere.fr/1970/01/01/video-verita-in-diretta-tv-sull11-settembre/

Video: 11 SETTEMBRE: Quando la verità viene “vomitata” in diretta

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA + VERGOGNA = NORMALITA’!
Vorrei chiedere al Presidente della Repubblica se è soddisfatto per aver concesso, ancora una volta, la fiducia a questi esseri chiamati politici. Se crede che questo aborto di governo, stia facendo per davvero quel che aveva promesso o se, come appare, continuano a farsi gli affari propri. Da quel che risulta,di tutto si stiano occupando, tranne che di quello che si erano impegnati a fare: cambiare la legge elettorale e tornare alle urne.
Questi signori non hanno alcuna intenzione di tornare alle urne, si sta troppo bene sulle poltrone di comando. Delle promesse fatte se ne fottono, sono talmente abituati a fare i propri comodi, fino al punto di credere che tutto gli è concesso, persino gettare fango sul proprio paese, come fatto con la vergognosa, quanto criminale azione, nei confronti di Alma Shalabayeva e della sua bambina.
Che governo è mai questo se i suoi ministri non conoscono vergogna? Vorremmo conoscere i nomi di coloro che hanno deciso il bliz del 28 maggio con il rapimento della signora e della sua bimba. Sarebbe sacrosanto sapere chi sono quelli che hanno stravolto per sempre l’esistenza di una bambina e dei suoi genitori. Conoscerne anche le motivazioni ossia quel che questo bliz nasconde. Ma gli italiani non hanno il diritto di sapere la verità, devono solo mantenerli nel lusso più osceno. Per quanti anni ancora il popolo italiano è disposto a pagare prezzi così alti, per mantenere questa degenerata classe dirigente? Lor signori non se ne curano, troppo sicuri che da quelle poltrone nessuno riuscirà a scardinarli. Dovrebbero preoccuparsene invece, perché quel che non è accaduto in vent’anni può accadere in un attimo!
Tirandola troppo la fune… si spezza.


"L'onestà è la miglior politica".

(Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15)

http://ilbuonpolitico.weebly.com/

Luca M. Commentatore certificato 15.07.13 14:12| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

o.t.

rosso di sera?
bel tempo si spera!

capisc'a me!

p@oloest 15.07.13 14:12| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....sicuri stasera nei tg non si parlerà dell'incasso dei 90 milioni di euro dei partiti....

ma dell'impellente problema che un cretino parlando del "bingo bongo" consapevole di finire nel circo mediatico ....e della strumentale risonanza mediatica di entrambe le parti....pro e contro...
dei problemi veri non si deve discutere....perchè ci sta pensando Capitan Findus a risolvere...
povera Italia

ciriaco marras Commentatore certificato 15.07.13 14:10| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Leggo di nuovo, tra questi commenti, proposte ripetute anche altrove da parte di simpatizzanti, che sono senza dubbio in buona fede, relative alla destinazione dei finanziamenti rifiutati dal Movimento.

Scusate, ma i soldi risparmiati devono andare allo stato o alla regione. Semmai alla Camera o comunque ad un ente terzo che li gestisca.

Alcuni proporrebbero una destinazione diretta, dove ci sia bisogno, da parte del M5S.

Ricordo loro, però, che questo somiglierebbe molto ad un acquisto di simpatie e voti futuri.

Proprio come fanno nei partiti, dove le restituzioni dei loro parlamentari (che avvengono!) nonché i finanziamenti pubblici, attesi con la bava alla bocca, vengono utilizzati per questo e pro domo loro (organizzazione di partito, feste, propaganda, ecc.).

Per me non vi sarebbe alcuna differenza con le famose scarpe pre-elettorali del mitico Comandante Lauro, nel dopoguerra.
L'aneddoto racconta: "per adesso una sola scarpa, poi se vinciamo avrai anche l'altra..."

Ora siamo di nuovo in guerra, non si può transigere su una questione di principio e di legalità (decisione referendaria aggirata dai partiti venti anni addietro).

Per i casi personali sarebbe bello creare una rete di solidarietà a 5 stelle. Allora si che si può fare, come è stato per Mirandola a seguito delle donazioni dei simpatizzanti per la campagna elettorale.

E magari destinarvi quello che ognuno di noi versa alle organizzazioni, comunque benemerite, i cui responsabili tirati per la giacchetta dai vari Vendola (Don Gallo ti amiamo comunque! R.I.P.), o dai giornalistuncoli (vero Gino?) imprudentemente si lasciano andare a dichiarazioni contro il M5S.

E basta endorsement verso personaggi rispettabili e stimabili, non appartenenti al Movimento, Che poi ci umiliano: vero Tonino e Antonio, ad esempio?

Luigi Pinasco, Genova Commentatore certificato 15.07.13 14:09| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Credo che per salvare l'italia bisognerebbe abolire
completamente il denaro
contante, ma usare bancomat, assegni bonifici e carte. Solo così si
eliminerebbe il lavoro nero, l'evasione fiscale, la mafia e
addirittura
anche i furti e i ladri. Qualcuno ci ha pensato?

mara elena 15.07.13 14:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"I partiti di oggi sono soprattutto macchine di potere e di clientela".
(Enrico Berlinguer,1981)

http://ilbuonpolitico.weebly.com/

Luca M. Commentatore certificato 15.07.13 14:07| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

niente da fare...non c'è un piddino che abbia il coraggio di dire che sia giusto tenere i soldi dei rimborsi elettorali!!!e alloraaaaa azzo,passate da noi!!!è colpa del vostro voto se siamo messi così!!!finitela!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.07.13 14:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

sono un po meravigliato di tutti quei bonisti che stanno lapidando calderoli(non che meriti altro..)quando sia in parlamento nei talk e nella vita quotidiana si vede molto di peggio..non si scandalizzano delle continue ruberie,dei drogati sotto casa,dei strupatori seriali dei pedofili, di come ci hanno ridotto ,delle tasse esageratemente ingiuste..no di certo.. e poi,non per essere razzista,ma la ministra,io non lo mai sentito dire nulla,e dato che è una ministra italiana dovrebbe iniziare ha dire che gli extracomunitari oltre a giustamente avere dei diritti hanno anche dei doveri,imparare la nostra lingua accettare il nostro credo e le nostre usanze,non rubare il rame non fare l'elemosina forzosa e pagare le tasse (vedi rom..)mentre sui rimborsi hai partiti,beppe è da molto che lo dice ,ma sempre viene attaccato da qualcuno;perche' non fai il governo con il pd..è colpa tua se siamo cosi'..ma beppe ha una gran dote ,va avanti per la sua strada,che io reputo piu che giusta,e se qualcuno se ne andra' ..diremo: meglio pochi ma buoni, e ognuno di noi ha il governo che si merita w m5s

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 15.07.13 14:06| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Carissimi la prossima occasione di ricevere soldi, (se ci sarà una prossima)inserite tra le spese la voce "costo divulgazione" dentro metteteci la fattura di 1 ora settimanale di spazio televisivo, per me è una delle spese sacrosante che nessuno potrà contraddire, ad esclusione di qualche troll. Siamo moribondi ed è come provare un ultimo farmaco in letto di morte, non potrà fare male. La nostra malattia si chiama "INDIFFERENZA AGGRAVATA DI FREGNATE" ed è EPIDEMICA, che aggiungendosi alle altre sembra sia la più GRAVE, non come quella che da noi si muore di sigarette a Taranto. Questa new entry ha poche cure ed è capace di interessare il popolo intero. Devasta il tessuto del corpo mentre la mente non se ne accorge, la cura è per il cervello e si chiama INFORMAZIONE. Quest'ultima si propina in molti modi ma ancora chi da risultati migliori è la TELEVISIONE. Non mi interessa più il metodo è odiabile se mi fa sperare che finalmente venga assorbita dal malato, tanto è quasi troppo tardi.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 15.07.13 14:05| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

I TROLL PIDDINI SI DIVERTONO A COLORARE DI ROSSO I COMMENTI SUL BLOG PERCHE' ORMAI E' L'ULTIMA SPERANZA CHE HANNO DI VEDERE NELLA LORO MISERABILE VITA QUALCOSA CHE GLI RICORDI "BANDIERA ROSSA" POICHE' NEL PD IL COLORE DOMINANTE E' IL MARRONE STERCO DI VACCA ED IL BIANCO DELLA PEGGIORE DEMOCRAZIA CRISTIANA.

Marco T. Commentatore certificato 15.07.13 14:03| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Restituire i soldi???
Ma figuriamoci, e' come chiedere ad arsenio lupin di arruolarsi in polizia!!
Quelli non restituiscono niente, anzi, vogliono prendere ancora!!

Estremista Sovversivo (kingo), Pisa Commentatore certificato 15.07.13 14:03| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La restituzione dei 41 milioni da parte del Movimento Cinque Stelle significa parlare il linguaggio dei fatti...

Ma di questi “fatti”, separati dalle opinioni, i giornali e le televisioni, che prendono pure dei soldi e sono organi degli stessi partiti, ben si guardano dal parlarne... e commentarli adeguatamente: sono loro gli “inadeguati”, che quando non omettono, travisano...

Per chi ha il tempo e la pazienza di osservare in questo momento il ruolo dei media è facile accorgersi per un verso della loro complicità, connivenza e collusione con il sistema dei partiti e per un altro verso della completa inutilità e dannosità per quello che riguarda l’Informazione, che è certamente un bene prezioso e necessario, ma che non ha nulla a che fare con questi media, che occorrerebbe abbattere per avere una informazione libera, neutra e per davvero al servizio dei cittadini.

Antonio Caracciolo 15.07.13 14:03| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

perchè la gente non capisce che bisogna cambiare,perchè continua a dare il voto a questi pidocchi corrotti che hanno ridotto il nostro bel paese in una discarica a cielo aperto. Convertitevi siete ancora in tempo!!!!!!!!!!

maria Marcianò 15.07.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, non di politica vorrei parlare,
Ma di più alte questioni,
Come la scienza, la vita e l'arte di amare.

Ma la politica, ahimé, si fa avanti prepotente,
Prospettandoci un futuro
In cui tutto il mondo e nullatenente.

Ma come fa una crisi a esser globale,
Dove nessun guadagna,
E tutti quanti finiscono male?

Se c'è chi perde, c'è sempre chi vince,
Mi sembra naturale,
È un'ovvietà che dalla logica si evince.

Tuttavia oggi capita che il vincitore
A nascondersi tenda,
Per non crear nei perdenti il malumore.

Se tutti stiam male, se tutti perdiamo,
O se così si crede,
È assai più difficile che ci ribelliamo.

Eppur sempre più poveri finiscono al verde,
Mentre più ricchi i ricchi diventano,
Per cui mi sembra chiaro chi vince e chi perde.

Il nostro impoverimento serve ad ingrassare
Color che la crisi hanno inventato,
Per evitar di farci ribellare.

Mal comune mezzo gaudio, così ci hanno ingannati,
Ma il mal non è comune,
Bensì ricade solo su noi sfigati.

KINGO


www.fantashock.blogspot.it


Non me ne frega una minchia di quanti milioni prendono i partiti. Voglio sapere quanti MILIARDI si portano via gli evasori fiscali chi falsifica i bilanci , chi accumula fondi neri ,chi crea società off-shore, chi fa lavorarare in neri gli esseri umani,e tutti coloro che hanno accumulato illegalmente fondi all'estero. Prendano coscienza i rappresentanti del M5s dei veri problemi del paese. Queste sono pure questioni di lana caprina -pur sempre questioni- ma di scarsissimo peso.

claudio ., senigallia Commentatore certificato 15.07.13 13:56| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

M5S senza se e senza ma!!!!unica via per uscire dal disastro!!!votare altro è un suicidio!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.07.13 13:55| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Rimborsi....reddito di cittadinanza....conflitto d'interesse......concussione mafiosa.....leggi ad personam...interdizioni..... privilegi... meriti ed onoreficenze... pensioni d'oro....condoni....compromessi tra danaro e vita della gente .... interessi .... vite soppresse ... suicidi assistiti statali.... corruzione....droga....cosa è legale e cosa no....
lobby...scandali bancari.....sfruttamento degli extracomunitari.....vite appese ad un filo.......

QUANTE QUANTE QUANTE QUANTE QUANTE QUANTE AIUTATEMI VOI A Dì QUANTE ANCORA NE VOGLIAMO VEDERE............. DECIDETE DI CAMBIARE VOI STESSI PER ESSER UNITI IN UN CAMBIAMENTO PIU' GRANDE.....NON PERMETTIAMOLO PIU'.

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 15.07.13 13:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

DEDICATO A TUTTI GLI ELETTORI COMPLICI DELLA CASTA DELL'INCIUCIO:

Il modo migliore per avere la coscienza pulita è quello di non usarla mai nel timore di sporcarla.

Marco T. Commentatore certificato 15.07.13 13:54| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

solo...SOLO...SCHIFO...
HO SOLO SCHIFO...NAUSEA E VOMITI...
PENSARE CHE SONO UN ITAGLIANO...
MA PERCHE PERCHE MI FATE SCHIFO...
POLITICI DI DESTRA DI SINISTRA DI CENTRO...
MI FATE SCHIFO...MI FATE VERGOGNARE DI ESSERE ITALIANO...MA NON VI VERGOGNATE NEANCHE...
IL VATICANO PIENO DI PEDOFILI FATTI ANCHE SANTI...
I POLITICI INQUISITI PREMIATI VEDI LA DIAZ...
MA CHE SCHIFO...LO URLO...FANCULO...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 15.07.13 13:53| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIA E' UN PAESE DI...CLICCATE IL LINK SOPRA

L'ITALIA E' UN PAESE DI:CLICCA 15.07.13 13:52| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ma come fanno a votare ancora questa gente??? Incredibile!!!
Va bene che ogni popolo ha il governo che si merita ma questo è umiliante per gli italiani di onesti.

sergio ricci 15.07.13 13:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Complimenti vivissimi a tutti gli elettori del Partito Unico che con il loro voto continuano a sostenere questa gente che non trova i soldi per impedire l'IMU e l'aumento dell'IVA ma che i rimborsi elettorali che dovrebbero essere fuori legge da 21 anni (21 ANNI!!!!!!!) se li prendono eccome!
Grazie a voi un'intera generazione di giovani è senza futuro...e tra questi ci siete anche voi, solo che siete troppo lobotomizzati da giornali e TV per accorgervene!
ITALIOTI SVEGLIATEVIIIIIII!!!!!

Antonio C. Commentatore certificato 15.07.13 13:50| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Se dovesse,dico sé arrivare quel fatidico giorno sarei uno dei primi a recuperare il maltolto a noi cittadin

Nicola Rutigliano 15.07.13 13:50| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ladro non è quello che prende ciò che gli è necessario, ma quello che trattiene, senza darlo agli altri, ciò che non gli è indispensabile ed è invece necessario agli altri.

Lev Tolstoj, Diari, 1847-1910 (postumo, 1928/58)

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.07.13 13:48| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I ladri poveri sono ladri perché sono poveri. I ladri ricchi sono ricchi perché sono ladri.

Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.07.13 13:47| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.


son tornati gli adoratori del rosso:)))

p@oloest 15.07.13 13:46| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Puoi impedire a un uomo di rubare, ma non di essere un ladro.

Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.07.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

PER FAVORE SAPETE SE SIA VERA LA VOCE DI BAR di immobili nuovi costruiti a porta portese roma con belle licenze edilizie di cui due attici sarebbero stati ceduti a Rutelli e Veltroni ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 15.07.13 13:45| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

sono tutte distrzioni di massa SVEGLIA
SIAMO FALLITI E SI STANNO SOPARTENDO IL MALLOPPO

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.07.13 13:44| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha votato per questi individui che fingono di governare,dovrebbero farsi un esame di coscienza!

Terry,Milano 15.07.13 13:44| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fino a quando l'elettorato appoggerà queste persone? Fino a quando?
Quando l'elettorato maturerà?
Quando sarà seduto sulle macerie, circondato dai falò dell'immondizia che brucia?
Ancora molti credono alle frottole della TV e poi sognano guardando la dolcevita dei personaggetti televisivi o le fiction-spazzatura.
Quanta gente patetica!
In questo si siamo campioni d'Europa.
Anzi no, del Mondo! Del Mondo!

Jorge Corona Commentatore certificato 15.07.13 13:42| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

non c'è un commentatore di altri partiti che si schieri a favore dei rimborsi elettorali vero???o no????

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.07.13 13:41| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non li restituiranno mai.

Cerchiamo di uscirne senza violenza.
Il prof. Nando Ioppolo economista ha la soluzione.
E' banalmente semplice.
Se la seguiamo, usciremo facilmente (incredibile!) dalla crisi.
Vedere per credere.

CHE FARE - Intervista a Nando Ioppolo A cura di Elia Menta
http://www.youtube.com/watch?v=AYg0_T-zgLs

Sergio A. Commentatore certificato 15.07.13 13:37| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Cammini per le vie incrociando sguardi assenti ...spersi....impauriti.... A far la spesa le persone a testa bassa..La sollevano con timore per scegliersi il pranzo e ripiegarla per seguitar il cestino prima che scappi via ...
Un ciao sfuggito ad un passante sconosciuto gli accelera il passo per timor di uno sconosciuto che gli ha solo ricambiato un saluto ...
Salutarsi o scambiarsi un sorriso lo si può fare solo con chi si conosce??
Una ragazza si allontana velocemente....bombardata com è da uno stile di vita che conduce al solo e mero appagamento dell'impulso sessuale ....Branchi di stolti ragazzi escono la sera con quell'unico chiodo che martella le loro membra e la loro zip...
Come può quindi fermarsi una ragazza a scambiar due semplici chiacchiere col sesso opposto senza aver il minimo sentore di ansia?
Non mi piace conoscere una ragazza mettendo subito in chiaro che le mie intenzioni differiscono totalmente da quelle .... ma sarebbe più umano se questo accadesse senza dovermi presentare rassicurando....

Camminiamo nella folla e siamo tutti soli ...
soli...... soli in una moltitudine di solitari...
L'idea di un senso di comunità è quel senso di ansia che sparisce dinanzi uno sconosciuto poiché gli si legge negli occhi e nell'animo quel senso di fiducia nel prossimo.........
Io mi comporto come se quel senso è già qui tra noi ... solo dormiente .... e per quanti mi guardan col naso riccio ... non fa niente :)
E' qui ... siamo noi che viviamo ogni singolo istante ognuno nella propria vita .... siamo noi la comunità ... sono le nostre azioni, i nostri sguardi, i nostri sorrisi fatti più ad uno sconosciuto che ad un proprio fidato amico ...poichè la fiducia non appartiene solo ad amicizie consolidate...
Rendetelo voi stesso possibile nella vostra vita!
Leggerlo, scriverlo e raccontarlo solo lo rilegherà sempre e solo ad utopia e racconto....
Io mi comporto così perchè per me C'è ED è QUI...QUINDI ME LO VIVO NEL MIO OGGI, NEL MIO PRESENTE......DI OGGI, IN OGGI......

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 15.07.13 13:37| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti i Pentastellati e i non ancora,
ecco le parole del ex-nuovo (da non confondere con exnovo!) PDR dette il 31-12-2012 al minuto 9.34 dei video postati su yt:
"E che dire poi dell'indignazione che suscitano la corruzione in tante sfere della vita pubblica e della società, una perfino spudorata evasione fiscale o il persistere di privilegi e di abusi - nella gestione di ruoli politici ed incarichi pubblici-cui solo di recente si sta ponendo freno anche attraverso controlli sull'esercizio delle autonomie regionali e locali?Importante è che soprattutto tra i giovani si manifesti, insieme con la polemica e l'indignazione, la voglia di reagire, la volontà di partecipare a un moto di cambiamento e di aprirsi delle strade. Perché in fondo quel che si chiede è che si offrano ai giovani delle opportunità, ponendo fine alla vecchia pratica delle promesse o delle offerte per canali personalistici e clientelari. E opportunità bisogna offrire a quanti hanno consapevolezza e voglia di camminare con le loro gambe : bisogna offrirle soprattutto attraverso politiche pubbliche di istruzione e formazione rispondenti alle tendenze e alle esigenze di un più avanzato sviluppo economico e civile. Prospettare una visione per il futuro delle giovani generazioni e del paese è importante fin da ora, senza limitarsi ad attendere che nella seconda metà del 2013 inizi una ripresa della crescita in Italia e adoperandosi perché si concretizzi e s'irrobustisca."
osservazioni:
ha spinto i piccoli imprenditori (piccoli intendo anche Giovani) ad investire per la previsione appena formulata, un bluff. Siamo a metà del 2013 e di ripresa economica manco più il binocolo o gli zuccherini possono intravederla. le vicende parlamentari peggiorano di giorno in giorno ed il senato non esiste; andreotti è morto ed è giunta l'ora di cacciare la "scatola nera", se non si trova allora i senatori a vita servono per portarsi le cose fino a dentro la tomba.se prendono questi soldi l'italia si indebita!PAZZI

Luigi P., Napoli Commentatore certificato 15.07.13 13:34| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

I soliti inciucioni disonesti dei nostri governanti. Continuano a prenderci in giro parlando soltanto di IVA e IMU e ripetendo fino allo sfinimento di non avere i soldi necessari per non aumentare la prima e abolire l'altra; spiccioli rispetto alla cifra enorme che intascano i loro partiti.
SVEGLIA ITALIANI! W I VERI ONESTI! W GRILLO! MOVIMENTO 5 STELLE SEMPRE!

Cristina Regno, Recanati Commentatore certificato 15.07.13 13:31| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

o.t.

ah! la metafisica...!!!

p@oloest 15.07.13 13:31| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che per salvare l'italia bisognerebbe abolire completamente il denaro contante, ma usare bancomat, assegni bonifici e carte. Solo così si eliminerebbe il lavoro nero, l'evasione fiscale, la mafia e addirittura anche i furti e i ladri. Qualcuno ci ha pensato?

mara elena 15.07.13 13:28| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

mio figlio è da novembre che aspetta il pagamento della cassa integrazioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.07.13 13:27| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, te l'ho detto gia altre volte.Tenerci buoni non serve a niente. Facci uscire da casa e non a mani vuote

mariuccia rollo Commentatore certificato 15.07.13 13:24| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo mondo di perbenisti da salotto e ipocriti difensori dei diritti civili a senso unico.

se do della vacca a una ministra bianca è un'insulto, se do dell'ORANGO a una ministra nera è razzismo.

se ricaccio in Kazakistan una madre con la sua bimba incontro a un destino di sicura persecuzione, allora è un "caso" che crea delle "tensioni"...ma solo perché la signora è una donna in vista, altrimenti non se ne sarebbe saputo una mazza.
invece se fosse stata nera, sarebbe GIUSTAMENTE (e sottolineo GIUSTAMENTE) scoppiato l'inferno.
non si può nemmeno parlare di razzismo al contrario, perché in realtà si tratta solo di ZOZZO OPPORTUNISMO IPOCRITA.

ma andassero a cagare.
non avrei mai immaginato di trovarmi a dare ragione a uno come SALVINI, però ce l'ha, c'è poco da fare.


Mi domando, ma la Corte dei Conti, la Finanza perchè non controllano tutti i rimborsi dei partiti di tutte le regioni, province, comuni e nazionali (Parlamento e Camera) dall'anno scorso fino a 10 anni in arretrato e si fanno ridare tutti quei soldi che hanno speso senza pezze giustificative adeguate?

GAETANO S., MESSINA Commentatore certificato 15.07.13 13:21| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

91.354.339 euro x 1936,27 lire = 176.886.665.975 lire.(centosettaseimiliardiottocentottantaseimilioniseicentosessantacinquemilanovecentosettantacinquelire) del vecchio conio....
Cosi' magari rende l'idea di quanta roba è.....

Massimo C., VERONA Commentatore certificato 15.07.13 13:21| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Butto la spugna.. Questa terra non mi merita andrò dove potrò guardare da fuori questo schifo

Rinomarfisi 15.07.13 13:20| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANNO 2018: l’Italia, dopo il Default di fine 2013 e la conseguente caduta del governo Letta, stanca di sopportare la vecchia classe politica, finalmente reagisce e vota il M5S come primo partito con il 75% dei voti. Nel 2014 il M5S vara una serie di importanti riforme:
-tetto alle pensioni (3000 MAX al mese di tutti i dipendenti pubblici e 5000 MAX dei privati)
-ridimensionamento enti pubblici (eliminazione provincie, accorpamento comuni, cancellazione enti inutili)
-aggiornamento costituzione grazie a un gruppo di indiscutibili saggi (diritti acquisiti pesati e sostenibili)
-nuove leggi sul lavoro, basato su diritti, DOVERI e merito (modello inglese)
-semplificazione burocratica (ispirata al modello inglese)
-ricostruzione delle Autority con multe proporzionate al fatturato e via libera alla Class Action
-ridimensionamento RAI e Mediaset (potenziamento autorità di controllo contro interferenze della politica)
-potenziamento ed efficientamento della giustizia (leggi efficaci contro conflitti di interesse e corruzione)
-reddito di cittadinanza sostenibile con chiari requisiti e tetto di spesa
-incentivi sul lavoro, ricerca tecnologica e compatibilità ambientale
-sostegno alle imprese straniere che vogliono investire in Italia
-investimenti consistenti nel turismo e nella cultura, etc…
Ma una cosa ha soddisfatto maggiormente tutti gli italiani e cioè l’istituzione di una commissione di inchiesta che ha recuperato oltre 100 miliardi di euro dai partiti, dai politici e da tutta la classe dirigente che ha operato negli ultimi 20 anni, lasciando loro le proprietà di famiglia ed una pensione di 1000 euro mensili (un terzo di quella massima prevista per tutti i dipendenti pubblici). Speriamo che un giorno diventi realtà!

Vincenzo 15.07.13 13:18| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su tutti i giornali e televisioni ancora una volta stanno dietro ad un certo Calderoli per una parola detta di proposito sapendo benissimo di scatenare questo putiferio , solo per attutire l ' altra notizia ben più grave della condanna a morte di una mamma con la sua bambina. Si sa bene che il Ministero dell Interno in questi anni è stato nelle salde mani della Lega con i suoi quaranta ladroni . M5s insistete sull infamia che è stata fatta non solo a una donna con la sua bambina , ma al paese intero vendutosi ad un Dittatore peggio di Gheddafi. Dimmisioni Di Alfano e Bonino .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 15.07.13 13:16| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Come sostengo da tempo, se non li si denuncia per i vari reati di cui devono rispondere, quelli proseguiranno indisturbati.

Continuate a starea guardare impassibili...anche mentre vi spalmano la vaselina dietro

3mendo 15.07.13 13:15| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Napoletano tuona su :
Carfagna insultata dai social network,
Kyenge insultata da Calderoli,
argomenti, che ci frantumano i cosiddetti, trattati con trombe e tromboni dai giornali e dalle TV.

Hanno e stanno insultando il popolo italiano tutti i giorni con i fatti e loro tuonano per insulti fatti con le parole.

Vorrei ricordare che Carfagna e Kyenge sono due nominate e non elette dai cittadini, a cui sono state imposte con forza, addirittura inventando per Kyenge un ministero inesistente.
Se sono persone divisive devono dimettersi.

La kazaka moglie del dissidente kazako è stata rimpatriata con un aereo messo a disposizione per l'occasione.
Ci stanno arifrantumando i cosiddetti, con questa vicenda, alternando accuse a richieste di dimissioni di chi sapeva e di chi non sapeva.
Chiaramente chi non sapeva dice che era stato eseguito un ordine A SUA INSAPUTA

Ho ascoltato la pdiellina Pina Pisceno dire, ad Agorà 15.7.13, che non è importante adesso discutere in parlamento di IMU, IVA ed altre quisquilie come i problemi degli italiani, ma è fondamentale parlare della rimpatriata della kazaka, ed io mi domando se lo ha chiesto l'Europa o fa parte del Decreto del NON FARE.

egeria benvenuti 15.07.13 13:13| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

"IO MI INDIGNO CON CHI SI INDIGNA. Napolitano, taci che è meglio": lo scrive su Facebook il vice-segretario della Lega, Matteo Salvini, sul caso Calderoli-Kyenge. "Napolitano si indigna per una battuta di Calderoli - sostiene -. Ma Napolitano si indignò quando la Fornero, col voto di Pd e Pdl, rovinò milioni di pensionati e lavoratori?".

ESIMIO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA,
prima che il Suo momento d'indignazione in favore di Mara Carfagna e Cecile Kyenge si affievolisca e tutto torni nel quotidiano torpore, vorrei fornirLe io un altro motivo per cui valga realmente la pena d'indignarsi:

Shalabayeva: "Mi urlavano puttana russa!"
La moglie del dissidente Mukhtar Ablyazov, descrive il blitz della Polizia che la riportò in Kazakhstan.
Nuovi elementi sulla vicenda del rimpatrio forzato in Kazakhstan della moglie, Alma Shalabayeva, e della figlia, Alua, del dissidente kazako Mukhtar Ablyazov, che godevano dello status di rifugiati. Arriva la denuncia diretta della donna che accusa la Polizia italiana per il trattamento ricevuto durante il blitz che la catturò e riportò nel suo paese. Un documento che ripercorre la vicenda è stato consegnato da Alma Shalabayeva al Financial Times:
"Ad un certo punto un italiano, con una grossa catena d'oro come un mafioso in un film - scrive la donna - ha iniziato ad urlarmi in italiano. Credevo mi volesse colpire, era molto alto, abbronzato, con una corporatura atletica. E mentre stava urlando indicava la sua pistola. Ho pensato che se avessi fatto qualcosa di sbagliato, sarebbe stato l'ultimo errore della mia vita. L'unica cosa che ho capito, in mezzo a tutte le sue urla, è stato: 'Puttana russa!'. Ero in stato di shock, mi sono bloccata e ho chiuso gli occhi"
Con queste parole Alma Shalabayeva descrive il blitz della Polizia che portò alla cattura sua e della figlia nella villa di Casal Palocco.

MI VERGOGNO DI VIVERE IN UNO STATO IN CUI ESISTONO PERSONAGGI EQUIVOCI CHE OPERANO DA SEMPRE NELLA PIU' TOTALE IMPUNITA'.

Marco T. Commentatore certificato 15.07.13 13:13| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""L'elemosina al «semaforo»? In India si chiede sull'elefante""

in italia ci dovremo accontentare dell'elefantino:)))

capisc'a me!

p@oloest 15.07.13 13:12| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quei soldi servono azzz come servono a pagare i sudditi schiavi e consapevoli di esserlo che alle prossime elezioni faranno la fila per tornare a votarli.... e' come spartirsi il bottino tra iene affamate

massi m., bari Commentatore certificato 15.07.13 13:11| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ci prendono per il culo perchè a molti ancora piace farsi prendere per il culo. Ci prendono in giro anche quando ci raccontano che gli appartenenti al M5S non possono ricoprire incarichi di resposabilità perchè non hanno esperienza come se per rubare e per raccontare bugie ci volesse chissà quale esperienza. Anche quando capita di sentirci raccontare che i furbi ci sono stati in tutte le epoche e in tutto il mondo omettendo di concludere con la fine che poi questa gente ha fatto (vedi rivoluzione francese) anche in questo caso ci prendono per i fondelli.
Gli italiani si sono scoperti anche un popolo di masochisti dopo essere stato un popolo di santi navigatori e musicisti. Almeno finchè dura.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 15.07.13 13:11| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma tra i commenti c'è pure chi ha il coraggio di muovere critiche... pure sul fatto che abbiamo restituito più di 40 mln di euro? MA SIETE IMPAZZITI, perchè invece di venire a criticare ciò che gli altri non faranno mai usate le vostre forze di criticità nei siti dei vari PD , PDL... ma venite qui a criticare cosa? Che i soldi restituiti dal M5S sono rimasti allo stato? Ma di cosa parliamo, MA VERGOGNATEVI !!! Ci vuole davvero coraggio!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 15.07.13 13:10| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
E' MEGLIO CHE I PARTITI RESTITUISCANO I LORO FINANZIAMENTI SE NON VORRANNO FARE UNA BRUTTA FINE
ALVISE

alvise fossa 15.07.13 13:10| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Perche' chiedete ai partiti di restituire i soldi ? Come dire a un ladro che fa una rapina in banca e riceve gli applausi di tutti con la polizia fuori ad aspettarli per fargli da scorta per evitare il traffico ed il direttore della banca che sorridente dice tornate quando volete... morale finche' milioni di italiani continueranno ad applaudirli ed votarli dopo che hanno portato il paese al fallimento , tangenti, opere inutili, inefficenza, salute , ecc ecc per quale motivo dovrebbero cambiare?

stefano r., pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.07.13 13:09| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio nonno avrebbe detto: " potessero servire per le
medicine". È aggiungo: potremmo così dare una mano alla
Sanità.

sergio b., viterbo Commentatore certificato 15.07.13 13:08| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Vogli parlare a quanti si sentono più demoralizzati:

Il discorso di Grillo al Senato (mercoledì 10 u.s.) ha lasciato un segno indelebile.

Il fatto che i consensi siano di nuovo in crescita è direttamente collegato a quel fenomeno.

Il "fenomeno" è proprio il Beppe!!! E' bastato che si schiarsse la voce ed anche i giornalai presenti in sala ormai cercavano il CINQUE VERTICALE!!!!

LA RISOLUZIONE E' AL PROSSIMO NUMERO!!!!

MANCA POCOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.07.13 13:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo in Guerra ...... senza elmetti e fucili .... ci ritroviamo ad oggi nel 2013 nella più atroce guerra che si potesse mai sol pensare ...
Una guerra di mentalità non di trincee ...
una guerra senza più il fango materiale e le viscere del compagno vicino ....
La guerra contro l'ignoranza e la pigrizia .....
la guerra contro una mentalità dura da cambiare ben radicata a solide radici diramate a 360 gradi in ogni campo ....
E' dura perchè tocca tutti .... tutti dovremmo adottare un nuovo cambio di pensiero ....
La guerra è contro se stessi nel proprio quotidiano .... non solo sciorinando 20 righe di entusiasmo e buoni propositi su di un blog ...
Fate il vostro nel quotidiano...questo è il ruolo maggiore che tutti possiamo ricoprire, è il ruolo decisivo in questa "Guerra dell'evoluzione mentale dell'uomo" ......

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 15.07.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARTITI DA DESTRA A SINISTRA ....SIETE 91.354.339 VOLTE SCHIFOSI!!! FORZA M5S!

Dario M., Lentini Commentatore certificato 15.07.13 13:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA. Ed hanno ancora il coraggio di chiederci dei sacrifici. Ma cosa dobbiamo ancora fare. Mi auguro soltanto che tutti coloro che continuano a difenderli e sostenerli un giorno capiranno di essere stati artefici anche loro di tutto questo. Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato 15.07.13 13:05| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

fanbagno grillo..ma che ce ne facciamo di 91 ml con tutti i mld che dobbiamo recuperare..su quelli cosa dici? che stai a guardare eh?? e bastaaaaaaa
e scrivi qualcosa sull'attacco razzista alla kyenge, ovviamente non puoi, essendo il tuo elettorato d'accordo

gio diani, bologna Commentatore certificato 15.07.13 13:03| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le merde siamo noi che gli lasciamo fare.

Bisogna scendere in piazza e sconvolgere il paese

Diego lazzaroni 15.07.13 13:02| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Credo che per salvare l'italia bisognerebbe abolire completamente il denaro contante, ma usare bancomat, assegni bonifici e carte. Solo così si eliminerebbe il lavoro nero, l'evasione fiscale, la mafia e addirittura anche i furti e i ladri. Qualcuno ci ha pensato?

mara elena 15.07.13 13:01| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BISOGNA INFORMARE LA GENTE TRAMITE QUELLA MALEDETTA SCATOLA CHE SI CHIAMA TV, IERI SERA PARLAVO CON UNA COPPIA DI CARI AMICI E RIPETEVANO TUTTO CIÒ CHE DICE LA TV CHE GRILLO È PIENO DI SOLDI ( ED IO A DIRGLI CHE SE LI È GUADAGNATI CON IL SUO LAVORO) CHE I GRILLINI SONO TUTTI FASCITI E CHE GLI FACEVANO PAURA ( ED IO A DIRGLI CHE NON ESISTE UN ALTRO GRUPPO DI PERSONE COSI DEMOCRATICHE IN PARLAMENTO) CHE IL PD CAMBIERÀ SICURAMENTE LE COSE A FAVORE DELLE FAMIGLIE ( ED IO A DIRGLI CHE HANNO AVUTO ALMENO 10 DEI 20 CHE SONO TRASCORSI SENZA CHE SIA STATA FATTA UNA VERA LEGGE DI SINISTRA) E COSI VIA PERÒ ALLA FINE GLI HO DETTO SEMPLICEMENTE DI NON AVERE PAURA MA DI ESSERE CURIOSI DI APRIRE YOU TUBE E SCRIVERE 5 GIORNI A 5 STELLE E PERDERE QUALCHE MEZZ'ORA E DI ESSERE IMPARZIALI E DI RAGIONARE CON IL LORO CERVELLO!!! IO CREDO DI AVERLI INCURIOSITI CERCHIAMO TUTTI INSIEME DI INCURIOSIRE O ADDIRITTURA TRAMITE CELLULARE MOSTRARE QUALCHE INTERVENTO DEI NOSTRI IN CAMERA E SENATO!!! FIERO DI AVER VOTATO 5 STELLE

Mauro 15.07.13 13:01| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Cosa ci sta a fare Letta che è chiarissimo che tutto è stato pianificato per non cambiare NULLA e continuare a mungere questi poveri cittadini ONESTI. Ma fino a quando ?.
M5S deve denunciare tutte queste truffe LEGALIZZATE bloccando il Parlamento finchè non vi sia una risposta sul finanziamento dei partiti e soprattutto sulla legge elettorale. PD PDL facciano DIECI passi indietro restituendo il maltolto ILLEGITTIMO.

Renzo Grillo 15.07.13 12:57| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Figurati se quei mangia pane a tradimento rinunciano ai soldi e a prenderci x il culo ....ma anche per loro verrà la resa dei conti con le buone o con le cattive!!!!!

Luciano Belle' 15.07.13 12:56| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe difficile cambiare le cose,basterebbe non versare nulla più allo stato come protesta

Paolo franco 15.07.13 12:56| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Il risultato del referendum aboliva il finanziamento ai partiti. E' stato ignorato cambiando la parola in rimborso.
E' abuso di potere. E' giusto che restituiate i soldi allo Stato con i dovuti interessi, con effetto retroattivo.
Lo Stato siamo noi, non voi politici del c...o!!!

Monica R., PR Commentatore certificato 15.07.13 12:55| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione