Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il buchino di Milano

  • 987


Il tunnel di via Gattamelata
(04:12)
buchino_milano.jpg

In Italia gira una barzelletta sul debito pubblico. Si dice, in particolare lo dicono i politici, che i 2074 miliardi di euro accumulati siano dovuti alla bontà dei governi. Troppo buoni verso i cittadini. Al fatto che i partiti, mossi da sentimenti sinceri, abbiano permesso per anni agli italiani di vivere al di sopra dei loro mezzi. Troppa scuola, troppa assistenza sanitaria, troppo welfare. Molti italiani ci credono e si sentono pure in colpa. La realtà è diversa. Il debito è stato creato dalla commistione tra politica e lobby. Dalle piccole e grandi opere inutili che hanno foraggiato, e tuttora foraggiano, schiere di "prenditori di Stato", di cooperative rosse e bianche, di colleganze con la criminalità organizzata. A colpi di centinaia di milioni e di miliardi di euro. Il governo di Capitan Findus Letta è emblematico della situazione. Un cameo. Verrà ricordato per le decine di miliardi spesi per i cacciabombardieri e per la TAV in Val di Susa, un buco stimato in 21 miliardi di spesa. Buchi e cacciabombardieri pagati dai cittadini mentre viene distrutto lo stato sociale. Troppo stato sociale, pochi bombardieri, più Letta! Quando un'opera si dimostra inutile, irrealizzabile, troppo costosa, di solito è già tardi. I soldi pubblici sono già stati impegnati o spesi e non si può tornare indietro. Di solito i contratti tra pubblico e costruttori tutelano questi ultimi che incrementano i costi dei lavori per varianti d'opera, ritardi attribuiti all'amministrazione, richieste impreviste. Mentre tutti sono al corrente di grandi sprechi come il Ponte di Messina, pochi sanno delle bestialità locali. A Milano hanno fatto un buco, el bus de Milan, il "buchino di Milano". La banda del buco ha iniziato a operare nel 2006 per collegare viale De Gasperi a via Gattamelata. L'intento era di dirottare nel tunnel, della lunghezza di 970 metri, il traffico in arrivo dalle autostrade verso la Fiera, questo prima del suo spostamento a Rho-Pero. I lavori dovevano terminare nel 2010 e non sono ancora terminati, anzi sono stati sospesi per sempre. Il costo è salito da 62 milioni di euro a circa 200 milioni. "Quel tunnel ha perso qualsiasi utilità da oltre 15 anni, ma non è mai stato fermato da nessuno. Centinaia di milioni potevano essere sfruttati meglio", ha detto l'assessore comunale alla mobilità di Milano Maran. Forse il tunnel non è mai mai servito, sin dall'inizio, perché "Avrebbe riversato un flusso enorme di traffico in strade che non possono assorbirlo. Bisognerebbe chiedersi perché qualcuno ha voluto portare avanti a tutti i costi un progetto del genere" ha affermato Luigi Caroli, consigliere di Zona. Chi conosce il volume di traffico di ingresso dalle autostrade a Nord Ovest di Milano e la piccola ampiezza di via Gattamelata sa che convogliare il traffico in quella strada era impossibile. Bastava chiederlo a qualunque milanese. Chi ha voluto questo buco? Chi ci ha guadagnato? C'è un responsabile da qualche parte o non paga mai nessuno in questo Paese? El bus è ora un monumento visitabile a piedi per circa 400 metri, si può camminare al suo interno come in un immenso relitto post moderno. Nessuno sa cosa farne. Maran ha chiesto suggerimenti ai cittadini. Qualcuno propone di farne un autoparco di macchine rubate e recuperate dalla Polizia. Voi che suggerimento dareste al Comune di Milano?

Potrebbero interessarti questi post:

L'Italia è come un cammello
In Francia niente TAV
Gli F35 bombardano il Parlamento

31 Lug 2013, 14:16 | Scrivi | Commenti (987) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 987


Tags: buchino, cacciabombardieri, debito pubblico, grandi opere, Letta, Milano, ponte di Messina, sprechi, via Gattamelata

Commenti

 

Idea fantastica per lo svuota carceri !!!
Muriamo dentro i responsabili !!
Altro che legge per la responsabilità dei magistrati, una semplicissima legge di responsabilità per i politici, cioè i nostri dipendenti e semplici amministratori, che in caso di errori grossolani, ed ovviamente fraudolenti, pagano con stipendio, proprietà personali e pensione confiscata con legge retroattiva.
Cadendo lo IOR, attenuandosi il segreto bancario svizzero, con Serpico che monitora sulle spese di tutti, compresi politici e famiglia, sarà loro meno semplice rubare.
Piccola legge penale:
Murare dentro i vari e veri resposabili !! : azienda di costruzione, politici che hanno approvato e funzionari che hanno firmato, con provviste necessarie per due mesi.
Se non erano corrotti, sono quantomeno imbecilli o totalmente inadatti al ruolo e gli errori con il denaro pubblico si pagano o si rimborsano!
Unica vai d'uscia: un bel bonifico di restituzione del maltolto, per l'importo di 200 milioni di Euro, e un paio di picconi per cercare di uscire, ma credo più utili per scannarsi tra loro!
Potrebbe anche uscirne un bel film dell'horror filmando il tutto dopo averli ben ..murati dentro, tipo "grande fratello", oppure un format tutto nuovo dal titolo "squalo mangia ladro".
Ah ah ah ah stavolta anzichè farci pena ed incazzare darebbero vero spettacolo!!

filippo ferrario 06.08.13 03:18| 
 |
Rispondi al commento

Direi a tutti quanti che hanno amministrato l'Italia da 40 anni, di entrare in quel tunnel e di murasi dentro.

Danilo Marcucci Commentatore certificato 05.08.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

dire che il debito pubblico dipende da questa roba qui è disinformazione! La causa principale del debito pubblico è la MONETA-DEBITO.Nessun tunnel nessuna tav nessun finanziamento pubblico ai partiti o auto blu. Deve essere chiaro.

GIULIO EDONI, urbino Commentatore certificato 04.08.13 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma è mai possibile che non si riesca a far capire queste cose a quelli che in buona fede continuano a votare pd-l e pdl ?

ottorino de simone 03.08.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Funghi e gorgonzola dovrebbero venire bene.
Finché non si levano i soldi ai politici e si da voce alla gente tramite referendum su tutto ciò che riguarda la loro vita non se ne esce. Guardare alla svizzera. Li decide la gente.

Marco Diaco 03.08.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

daje foco!

davide s., genzano di roma Commentatore certificato 03.08.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Regalatelo alla Lega...così hanno in posto degno dove fare le loro feste con le corna.... E che in questi venti anni hanno fatto "risparmiare" ai cittadini Lumbard parecchi euro....tenendoseli direttamente nelle loro tasche!!!! O.o

Maurizio Trombetta 02.08.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sugli F35 , l'america ci rinuncia perche' sono bidoni e ci hanno speso miliardi di dollari non possono volare quando piove soffrono i fulmini , quando scaricano carburante si incendia la coda non sono V-STOL per atterrare sulla cavour l'elettronica dei sistemi d'arma e di controllo e' inadeguata , ma il nostro ministro ed i militari dicono che ci servono , a noi no forse a loro , per finire di intascare le mazzette magari , tanto paghiamo noi .occorre fare un pandemonio in aula altrimenti ce li appioppano

adolfo m., pontedera Commentatore certificato 02.08.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fino a quando continueranno a mungere i poveri cittadini con reddito fisso e fissato (per colpa della crisi) per sperperare poi i soldi delle nostre tasse in questo modo assurdo?

valeria t., ravenna Commentatore certificato 02.08.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

La farei diventare un area ricreativa per ragazzi. Un posto dove andare anche quando piove. Magari con una zona per pattinare , una zona per bambini più piccoli con piccole giostre ecc. Magari ci metterei anche un area educativa con copie di quadri famosi. Ci potrebbe essere anche uno spazio con wifi gratis e uno per chi vuol leggere senza stare chiuso in casa. Insomma un tunnel educativo, il tunnel culturale. Se poi fosse fresco d estate come tanti tunnel pure meglio! Però a una certa ora lo chiuderei per evitare che come ogni cosa bella venisse vandalizzato dall idiota di turno .

Elena Battaglia 02.08.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Vista la completa inutilità come strada del cosidetto "bus da Milan" perchè non farne dei parcheggi, cosi da uno spreco di soldi totale si trasformerebbe forse in una cosa quasi intelligente....

Stefano Venegoni 02.08.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Questo di cui sopra vediamo e tocchiamo adesso non è altro che il trattato di LISBONA che i burocrati hanno imposto e tutti hanno firmato senza nemmeno leggere, piu' o meno quello che succede al parlamento ed M5S si lamenta, io non capisco chi si sveglia la mattina va a lavoro e pensa che si aggiustera'.............

antonio soprano 02.08.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

il comune di Milano potrebbe attrezzare il tunnel con dei lettini dove tutto il consiglio comunale e gli adssessori potrebbero farsi psicanalizzare

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Abito in Via Gattamelata, a pochi passi dal buchino. Mio figlio (9 anni) frequenta la scuola elementare di via Gattamelata. I lavori si stanno concludendo con una meravigliosa rotatoria che porterà una "discreta" quantità di auto/veicoli in una via stretta, senza sbocchi (per chi non lo sapesse, appena usciti dal tunnel si è obbligati a svoltare a destra o sinistra, visto che via Gattamelata diventa una corsia preferenziale, solo taxi e autobus). Questa fantastica opera dell'urbanistica milanese (firmata Albertini, che firmò la delibera pochi giorni prima della scadenza del suo mandato senza verifica della copertura finanziaria) porterà migliaia di veicoli direttamente verso un plesso scolastico ed un ospedale (clinica S.Ambrogio nda). A voi le valutazioni, dopo il genio Albertini, altri sindaci (Moratti e Pisapia) hanno continuato imperterriti concludendo l'opera geniale. No Comment

Marco Basla 02.08.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento

L'unico consiglio può essere quello di cercare amministrazioni di diverso tipo, visto che finora gli addetti hanno compiuto nefandezze del genere. Molto difficile, purtroppo. Mi sovviene di paragonare questa grande opera pubblica a grandi opere viste anni fa nella città di Napoli e dintorni: ponti costruiti a metà, lunghe strade interrotte in mezzo la campagna, stazioni mai terminate, denari spesi inutilmente per foraggiare realtà di stampo camorristico. Mi chiedo: possibile che l'ex capitale morale d'Italia sia caduta così in basso? Mi pare di si. L'unico modo per cambiare è avere gente onesta e responsabile, ma noi viviamo in Italia, paese dei furbi e ladroni, altro che naviganti, poeti e sognatori.

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 02.08.13 04:20| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio spassionato da cittadino che paga tasse da 40 anni e chissà fino a quando, che è ora di finirla, ci sarà un politico onesto a Milano ( non penso) che vada a prendere chi ha rubato, perché di questo si tratta, e gli faccia rendere i soldi ai milanesi. In questa nazione del cazzo pagano sempre gli onesti. State attenti che siamo molto incazzati

Maurifer 02.08.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Tutta Italia è piena di buchi, ora sono costretti a fare buchini perché non c'è più posto dove bucare!!!

gilberta gerboni, gradara Commentatore certificato 01.08.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Se è un tunnel non finito a questo punto perché non trasformarlo in un parcheggio sotterraneo ?!? Non sono di Milano e non conosco la zona ma a Riccione il lungomare è stato trasformato in un immenso parcheggio sotterraneo lasciando in superficie un immensa zona pedonale e facendo anche guadagnare soldi al comune con i pedaggi dei parcheggi

Bruni Luca 01.08.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Che storia !!
In questi anni il soggetto B=PDL, hanno montato un teatrino irrisorio e capzioso: l'accanimento della Magistratura contro il soggetto B, per darla a bere alle pecore ( quella parte del Popolo Italiano che l'ha bevuta). Il Pd sta prono inerme senza armi e difesa, e costituisce l'elemento causale del fattore :soggetto B sta al governo dove per legge (1957) non deve stare. Ma se ogni singolo imputato, Cittadino Comune, si avvalesse in difesa di sè di siffatta simil retorica,ivi accanimento della Magistratura.., allora in Italia regnerebbe il caos e l'Istituzione della Magistratura non avrebbe fondamento.
Fanno proprio ridere!!!

Morena Boni 01.08.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima li obblighiamo a vivere un anno sotto il tunnel poi vadano tutti affanculo

daniele f., capoliveri Commentatore certificato 01.08.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

La fibrillazione per la sentenza della Cassazione sullo psiconano sta crescendo. Certo tutto il suo mondo è un monumento alla corruzione, ereditata da Craxi ed amplificata a dismisura per servire i propri fini di grandezza e per succhiare fino in fondo ogni fluido vitale del nostro sottomesso popolo. Qualsiasi si la sentenza sarà un ennesimo scandalo. Se confermano le precedenti, abbiamo avuto un premier ladro patentato, se non la confermano abbiamo i magistrati corrotti! Sono comunque due realtà, due facce della stessa medaglia che gira a seconda della convenienza ma che sono la stessa cosa. Quale esempio più realistico possiamo fare? Basta solo quello della composizione di questo governo formato da due partiti opposti e nello stesso tempo uniti e coalizzati, al di la del quotidiano teatrino, nel mantenere privilegi da rivoluzione e una corte da medioevo. Purtroppo siamo nell'abisso più profondo, abisso morale e abisso materiale. Nessuno ha interesse a tirarci fuori, dobbiamo farlo da soli ma non ne siamo capaci. Siamo appesantiti da piccoli egoismi, inesistenti rivalità, viviamo nell'ignoranza da informazione, la censura occulta ci svia e ci rande ciechi. Dai Grillo abbatti questi mulini a vento, facci imboccare la via giusta, fai rinascere in noi una coscienza, risvegliaci l'orgoglio e ridonaci la condizione di uomini. Basta fare le marionette, baste chinare il capo e tapparsi le orecchie!
Sarà dura, sarà difficile e ... forse non ce la faremo.
guido

Guido S., Tortona Commentatore certificato 01.08.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Attivista M5S: F.Perugini Il mio Post denuncia su Facebook:

Si svolge ormai da una settimana in pzza Montecitorio,la protesta per richiedere di liberare per tutti le cure con METODO STAMINA:

Io non capisco,ma i TG della Rai,il TG7 ed altri perche non danno notizia della protesta a oltranza che sta avvenendo davanti Montecitorio,invece di raccontarci le solite stronzate,chiedo al Pres.della Vigilanza Rai Fico del M5S,se è nel suo potere, riprendere i TG Rai e fargli rispettare che se c'è un fatto come questo i cittadini Italiani devono essere informati.......


M5S: Giulia Di Vita @GiuliaDiVita 47m

In vigilanza Rai stiamo presentando interrogazione su silenzio tg circa la protesta malati di Sla davanti Montecitorio da quasi 10 gg.

AVANTI A TUTTO GRILLO...RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA......

grazie per la considerazione del problema.....

franco p. Commentatore certificato 01.08.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamento non è solo una tomba maleodorante ma anche una cloaca massima senza fondo...... dove si disperde il denaro che i cittadini guadagnano con il sangue il sudore e le lacrime..........
.........Pigs!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 01.08.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Bah,

io non ho nessun dubbio che la cassazione confermerà la condanna.

Ciao

Thorn Re Commentatore certificato 01.08.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

La legge è uguale per tutti.... i politici. Sicuramente la sentenza "farsa" sarà improntata a salvaguardare il cavaliere, in nome del bene dell'Italia. In caso di eventuali stravolgimenti"incontrollati", ci penserà il nostro presidente della repubblica a ammorbidire la sentenza. Ma quanto dobbiamo aspettare ancora per eliminare definitivamente questi parassiti?Svegliaaa!

piero57 01.08.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento


CANCELLERIA PRIVATA DEL DIVINO OTELMA

Roma,31 luglio 2013

Comunicato stampa

SILVIO BERLUSCONI SARA' CONDANNATO


In risposta agli insistenti appelli mediatici,in particolare dele agenzie ANSA,ADNKRONOS e AGI,relativamente alla imminente sentenza della Suprema Corte sul caso del dottor Silvio Berlusconi,IL DIVINO MAESTRO OTELMA ricorda che il Vaticinio è già stato elargito a LA ZANZARA di Giuseppe Cruciani nella sua ultima puntata (RIASCOLTABILE IN PODCAST) nonché a UN GIORNO DA PECORA,ove è ospite fisso.
In ogni caso,EGLI ribadisce quanto segue:
1/Silvio berlusconi sarà certamente condannato in via definitiva
2/Ottima la linea difensiva dell'Avvocato Coppi,ma insufficiente
3/Non finirà in carcere
4/Riuscirà comunque a gestire la vicenda politica e non uscire di scena,anche se sprovvisto di diritti politici pieni.
Sarà comunque il Dominus del PDL ora e Forza Italia domani.
5/Il dottor Berlusconi non è al capolinea.

IL DIVINO MAESTRO HA PARLATO.
LA QUESTIONE E' CHIUSA.


Info:0039 338 6466364 o 348 4450555

evaperes@yahoo.it
info@divinotelma.com

Marco Belelli 01.08.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prof Monti, come ci si sente ad essere tanto.... amati? Se li immagina gli OSANNA se passasse tra due fila di esodati?

mariuccia rollo Commentatore certificato 01.08.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di andare a fan culo

Manuele L. Commentatore certificato 01.08.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATEMI... AMBASCIATOR NON PORTA PENA (E SPERO NEANCHE SFIGA), MA CONOSCO FIN TROPPO BENE QUESTO PAESE.

La pantomima del ritardo nell'emissione del verdetto della Cassazione sembra essere dovuta al ragionamento sulla solita "terza via italica" tra le opzioni di conferma o annullamento della condanna al Cavalier Pompetta.
Si vocifera che la Magistratura ha contestato due annualità di evasione fiscale a Mediaset, ma che il calcolo di una delle due è molto, molto complicato. Insomma, un'annualità di evasione potrebbe essere legittima e una no. A quel punto, la pena scenderebbe da 4 a 3 anni, condanna ben coperta dall'indulto, che non prevede la tanto famigerata pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici.
In questo modo, la Cassazione si salverebbe le chiappe facendo il proprio dovere agli occhi dell'opinione pubblica colpevolista, condannando Berlusconi, ma in buona sostanza, come accade da oltre vent'anni a questa parte, tutto continuerebbe esattamente come prima. PD e PDL si abbraccerebbero fraternamente e brinderebbero felici e contenti all'ennesimo scampato pericolo egregiamente serviti come sempre dai camerieri della stampa di regime. E il conto direte voi?... Beh!... Il conto lo pagano sempre i soliti, questo penso che ormai sia più che chiaro... O No?

Marco T. Commentatore certificato 01.08.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

da La Repubblica di oggi:
"I 766 membri dell'assemblea Ue guadagnano dieci volte più del cittadino medio dell'Unione. Prendono circa 214 mila euro al netto delle diarie e delle spese per uffici e portaborse. Nelle loro tasche va più di 1 milione a legislatura, pari a 45 anni di lavoro di un elettore italiano.
Così quel distacco cittadino-politica si fa abisso. E non di soli ideali e passioni parliamo qui. Ma di denari sonanti che pesano tantissimo in tempi di crisi come questi. Negli anni di purghe e ricette dolorose imposte da Bruxelles ai paesi con i conti in disordine non un gesto, un esempio, un taglio è venuto da quegli scranni d'oro di Strasburgo. ".....

ma ci rendiamo conto?
e parliamo di UE....
MA COSA SPERIAMO DI OTTENERE? COSA?

alnair gru, roma Commentatore certificato 01.08.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Non per difendere berluscastro, ma se il PDmenoL avesse avuto la maggioranza assoluta, ci avrebbero fornito ad ognuno di guantoni da boxe per toglierci i peli dal buco del cuxo e farne mazzetti da 5 per risolvere la crisi.

Giovi F. Commentatore certificato 01.08.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Metteteci tutto il PDmenoL e qualche vagonata di merda.Grazie al PDmenoL per aver votato contro l'articolo 18.La classe operaia se ha le palle e non si lascia infinocchiare dai sindacati, deve reagire a questi soprusi dei nuovi padroni del PDmenoL.

Giovi F. Commentatore certificato 01.08.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

saremo anche alla fame, ma tra un pò avremo degli f35 nuovi di pacca! vuoi mettere la soddisfazione?

(ce li consegneranno passando dalla tav ,visto che non volano)

mister x, ravenna Commentatore certificato 01.08.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

tutto fa spettacolo...


http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/08/01/mediaset-annarella-show-in-cassazione-b-se-dovrebbe-becca-15-anni-deve-spari/241311/

paoloest21 01.08.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Santino Santino chi semina odio raccoglie odio
Assomigli ai giornalisti delle televisioni
Abbiamo già sopportato abbastanza
Al governo quelli che se ne fregano dei cittadini italiani di impiccarsi o arrostirsi Non sono extracomunitari sono i tuoi compagnucci e camerati
Se ai una nonna in pensione chiedi da dove arrivano i soldi dell'inps per pagarla.
Quelli che detesti arrancano pure per lei l
La benzina che usi e non solo quella l'abbiamo sempre fregata a loro per quattro centesimi
Se si svegliassero e ci chiedessero il conto degli stupri che abbiamo fatto a loro per secoli ?

Rosa Anna Oioli 01.08.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

la scissione dell'atomo...

""""Crac Scelta Civica: Monti vicino all'addio

Clamorose dimissioni nella notte, poi rientrate. Motivo: "Profondo disgusto per gli attacchi feroci da parte dell'ala cattolica".""""


http://www.wallstreetitalia.com/article/1610884/politica/crac-scelta-civica-monti-vicino-all-addio.aspx

paoloest21 01.08.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Italia espera la sentencia del Supremo contra Berlusconi


http://internacional.elpais.com/internacional/2013/08/01/actualidad/1375346997_180700.html

paoloest21 01.08.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

LA GIUSTIZIA AI TEMPI DI SILVIO E KING GEORGE:

DA IERI NICOLA COSENTINO (PDL), DOPO 131 GIORNI DI CARCERAZIONE PREVENTIVA TRASCORSI IN ASSOLUTO MAFIOSO SILENZIO, SI TROVA AGLI ARRESTI DOMICILIARI IN UNA VILLA CON PISCINA.

Cosentino è imputato per corruzione e reimpiego di capitali illeciti aggravati dall’aver favorito i Casalesi in relazione alla costruzione di un centro commerciale a Casal di Principe (struttura mai realizzata).
Per Cosentino la scarcerazione è l’esito di una battaglia giudiziaria iniziata già prima dell’entrata al carcere di Secondigliano, con le istanze di revoca delle misure cautelari presentate dai suoi legali (Stefano Montone e Agostino De Caro cui si è aggiunto in seguito Nando Letizia) ai due collegi del Tribunale di Santa Maria; istanze rigettate pochi giorni prima che si insediasse il nuovo Parlamento (il 15 marzo) e che Cosentino perdesse l’immunità. In effetti l’ex deputato aveva cercato di orientare a suo favore le decisioni dei giudici dimettendosi da coordinatore campano del Pdl e non candidandosi alle elezioni di febbraio, anche se l’esclusione dalle liste del partito di Berlusconi lo aveva lasciato fortemente critico.
“HO LOTTATO FINO IN FONDO PER COERENZA, VISTO CHE LE LISTE PDL ABBONDANO DI INDAGATI. HO SPERATO. HO PERSO. IO PENSAVO CHE IL MIO PARTITO E IL PRESIDENTE BERLUSCONI NON ABBANDONASSERO LA LINEA GARNTISTA”, disse con amarezza in una conferenza stampa convocata nel gennaio scorso. Ma la dismissione da tutte le cariche non aveva fatto breccia tra i magistrati. Il 29 marzo, quando Cosentino era in cella già da due settimane, il Tribunale Riesame di Napoli confermò in appello le decisioni dei giudici di Santa Maria Capua Vetere ritenendo che nonostante l’abbandono degli incarichi politici Cosentino potesse comunque condizionare gli amministratori locali e favorire i Casalesi, dunque reiterare il reato.

(Fonte: http://www.restoalsud.it/2013/08/01/gli-arresti-domiciliari-di-cosentino-in-una-villa-con-piscina/)

Marco T. Commentatore certificato 01.08.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I NOMINATI PAVLOVIANI


Ecco il segnale che indica in parlamento ai nominati, come votare senza sapere che! Sono cani pavloviani! Sono i nominati di fiducia!

http://www.youtube.com/watch?v=T9DBgYgkZ4Q&feature=player_embedded

gennaro esposito 01.08.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

IL GRANDE SEQUESTRATORE

Da vent'anni il Paese Italia e gli italiani sono ostaggio, in qualità di sequestrati, di un grande vessatore che risponde al nome di Silvio Berlusconi.
Molti ci sono invecchiati all'ombra della sua leadership di carismatico (in italiano bruttissima parola e nefasta!), altri ci sono - poveri loro - nati e cresciuti.
La sentenza sull'affare Mediaset-evasione sarà quel che sarà,
ma nessuno ridarà mai agli italiani i vent'anni rubati da un falco criminale e senza scrupoli che ha sempre camminato col tallone sulle sorti di un intero popolo. Se un gesto del genere (vedi la foto del mitra), in pubblico, ad una giornalista che mi poneva una domanda com'era nel suo diritto, l'avessi fatto io... Che mi sarebbe potuto capitare?
E se avessi frequentato e pagato minorenni, e se avessi corrotto, vessato e comprato e... Oh, basta.
Ma l'azione più infame del cavaliere apocalittico è stata quella di piangere persecuzione per decenni. Che dovrebbero dire milioni di italiani CHE NON HANNO MAI AVUTO UN CAZZO DI VOCE?
La sentenza sarà quel che sarà; tanto il crimine è già stato compiuto e protratto per decenni e legislature.
Forse più che Egli-Lui (lo stronzo), andrebbero processati quegli italiani che per vent'anni hanno continuato a votare, inneggiare e difendere uno che della legalità, del vivere civile, e soprattutto dell'umanesimo e della sorte degli altri se ne è sempre fatto un baffo.
Quelli (e quelle) che pure davanti alle telecamere hanno detto che sarebbero stati/e onorati/e se la loro figlia (o figlie) avesse giaciuto col cavaliere. Quelli che... "La legalità, l'onesta?... Oh, ma che moralista che sei!".

Se davvero vogliamo cambiare la cultura in Italia... Allora forza col sovvertimento del modo di ragionare, e con il cestino della carta straccia.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.08.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io suggerirei di noleggiare una ghigliottina "giusto per stare nel tema di sprecare il meno possibile i soldi pubblici" e taglierei la testa a tutti i responsabili dei 200 milioni di buco!!!!!!!
Fatto questo bisogna adeguare gli stipendi di chi si impegna per un breve periodo alla vita politica a qualunque livello ..governo, regioni, province, comuni, pari agli operai, agli impiegati, perché soltanto così, livellando gli stipendi di ciascun cittadino, si ha un controllo semplice dei redditi e chi si trova ad amministrare momentaneamente abbia la percezione ANCHE SULLA PROPRIA PELLE, di quali siano le priorità in una società equilibrata che vuole seguire un percorso di crescita, di sviluppo, ossia ..SANITA’, ISTRUZIONE, RICERCA. Questa è la strada della crescita dell’essere umano in una società degna di potersi definire civile che guarda la futuro dell’uomo.

salvatore ciotto 01.08.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
è proprio in questi momenti che un Italiano si vergogna di essere Italiano.

Viviamo nel Paese del ben godi, quelli in alto che si fanno i c.... propri e quelli più in basso pure.

Esistino un mare di leggi, regole e regolette solo sulla carta, moltissime di queste mai messe in pratica . Cosa significa ?

Che sprechiamo un mare di euro a non finire per niente: paghiamo solo un mare di gentaglia che non solo non è in grado di fare leggi, ma neppure in seguito di farle rispettare.

Per non essere fottuti abbiamo sempre bisogno di mille controllori : del controllore del controllore che controlla chi deve controllare!!

Facciamo solo ridere i polli !

L'Italia va rifatta da zero!

Il debito pubblico lo paghi chi lo ha fatto, che dicano pure il c.... che vogliono, provino invece a dimostrare agli Italiani, se ne sono in grado, che il debito pubblico non rappresenta altro che la sommatoria degli infiniti errori commessi in decenni di non governo, investimenti sbagliati, commessi per la loro incapacità totale di governare uno Stato!

A coloro che hanno fatto del male a questo povero Paese per il proprio egoismo e per detenere il potere, e sono tanti, auguro il peggiore dei mali del mondo e che abbiano a soffrire in eterno per quel che resta loro da vivere su questa terra prima ed all'inferno poi!


Anónimo roberto l'apolitico 01.08.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

TRIBUNALI SPECIALI

Occorrerà istituire un tribunale speciale per i nominati, a partire
dall'istituzione della porcellum. Occorrerà verificare perchè la corte
costituzionale non abbia funzionato, e modificarne se opportuno i poteri e
le competenze. Occorrerà verificare perchè la presidenza della repubblica
non abbia invocato una verifica di costituzionalità sulla porcellum.

Occorre una commissione d'inchiesta parlamentare, con piani poteri,
compresi quelli di arresto, sequestro e confisca dei beni, in modo celere,
con una legge costituzionale, che abbia potere su tutti gli altri poteri,
compresi gli aut aut della magistratura sui tagli ai manager e alle
pensioni. d'oro.

Hanno concepito in parlamento le peggiori boiate, e le cose che sto dicendo
sono solo di buon senso. Poi ci si mettono gli "azzeccagarbugli" a dare una
forma ideonea a queste linee d'azione. La forma viene dopo. Prima viene la
chiarezza.

L'importante è ridare potere al popolo, riaffermare l'equità e la giustizia
sociale, mandare a cagare l'europa delle banche.

gennaro esposito 01.08.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Io trovo il Tunnel di Gattamelata la metafora perfetta del tunnel in cui è finita l'Italia..!!! Buio umido sporco senza uscita... un vero incubo..!!! "Perdete ogni speranza voi che ci entrate"

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 01.08.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

...

epe pepe 01.08.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Mentre i nostri ragazzi stanno dando l'anima in parlamento,alla faccia di chi diceva "sprovveduti e dilettanti allo sbaraglio",io continuo a pensare che qui nel blog ci si confronta pochissimo,non c'è dialogo,non ci si scambia idee, ma solo una infinita' d'opinioni, molte giustissime, ma centrate spesso sul disgusto dei nostri politici e del malaffare..ok tutto vero..ma tra di noi scorgo persone colte,preparate,capaci (viviana vi?)eventualmente di dare delle linee guida,non possiamo solo inveire ,lamentarci e sperare che il nostro mitico beppe ci risolva tutto..questa nostra italia violentata,cosi' com'è non ha futuro..bisogna in qualche modo smuovere il popolo sano,onesto,e sicuramente molto molto disperato w m5s

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 01.08.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

il buchino di atene!

""""Grecia: scoperto nuovo buco da 11 miliardi

Italiani potrebbero pagare per il gap nel piano di aiuti. Fmi: governi Euro potrebbero essere costretti ad accettare perdite.

ATENE (WSI) - Un buco finanziario ulteriore di 11 miliardi di euro è stato scoperto nel programma di aiuti concessi alla Grecia.

Atene e l'Eurozona potrebbero dover fare i conti con il gap entro la fine del 2015. L'avvertimento arriva dal Fondo Monetario Internazionale.

La perdita potrebbe essere ancora più consistente se il paese dovesse registrare una crescita inferiore alle stime preventivate."""""

paoloest21 01.08.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cio' che gli osservatori politici interpretano come indifferenza dell'elettorato puo' rappresentare, al contrario,un salutare scetticismo nei confronti di un sistema politico in cui la menzogna e la frode sono diventate una prassi abituale ed endemica.
C. Lasch

Ecco secondo me compito del movimento e' combattere questo scetticismo , per alcuni versi comprensibile ma mai giustificabile, mai.
Se le urne si avvicinano come pare dobbiamo rimboccarci le maniche ora piu' che mai e fare passaparola, beppe deve andare in tv, fare propaganda a piu' non posso, o adesso o mai piu'!!
Forza!!!

ema dell Commentatore certificato 01.08.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo e un rifugio antiatomico
Caso mai servisse
Guarda caso
Cucù. Cucù .........
Qualche economista riuscirà mai a capire un po' di sana economia umanitaria
Un calcio a chi mi diceva "" ma danno lavoro ""
quando obiettavo che i lavori di alcune opere erano inutili
Un calcio a chi mi diceva "" vuoi mettere il costo dei controlli per sicurezza e qualità ""
Quando chiedevo perché le opere pubbliche costavano il triplo di identiche costruzioni private
Un calcio alle infermiere che lasciavano le luci accese anche di giorno negli ospedali e facevano spallucce quando lo osservavo
Un calcio alle insegnanti che facevano lo stesso anche nella scuole
Un calcio agli impiegati degli uffici pubblici che lasciavano tutto acceso quando uscivano dal lavoro e si portavano a casa penne matite e carta tanto non pagavano loro
Un calcio a quella emerita signora che negli anni sessanta
Comprava l'olio di una nota marca in farmacia con la ricetta del dottore dell'inam per condire l'insalata , be' questa forse l'insalata oggi non la condisce più .
Un calcio a tutti quelli che vedevano sapevano tacevano
Un calcio a tutti quelli che si sono presi le baby pensioni
Un calcio a quelli che alla chiusura di certi uffici si presero la pensione dopo sette anni di lavoro ( ne conobbi uno direttore con una pensione elevata che intestò un ufficio di consulenza alla moglie continuando ad incassarla per il resto della vita circa 40 anni) ne fui scandalizzata ma mi dissero che era economico gli uffici costavano di più poi li hanno riaperti privatizzati ora li chiamano equitalia un nome ossimoro
Adesso il conto delle bollette è arrivato
Adesso le pensioni potrebbero non arrivare
Adesso come pensiamo di campare
Cucù. Cucù l'inverno non c'è più

Rosa Anna Oioli 01.08.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Io ci murerei dentro, vivi, i rappresentanti del governo attuale.

Fred Agos 01.08.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Di cercare i colpevoli e appropriarsi legalmente dei loro beni!!!

lorenzo lelli 01.08.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

LA FICTION DELL'EURO

Se ci si riflette è un grande imbroglio. Stampare dei BOT per garantire altri fogliettini circolanti... Perchè non stampare direttamente tanti, quanti fogliettini occorrono all'economia reale? Agli scambi, cioè?

Invece che fare la pantomima con la Bce perchè non stampare delle nuove "AM-lire"? Invece di pagarci sopra un interesse, alle banche, alla rendita, perchè non stampare direttamente moneta?

Ed eccoci al nodo della vicenda della perdita della sovranità monetaria. Qui s'incomincia a capire il meccanismo perverso delle banche che prestano euro allo stato, creando valore dal nulla, cioè esercitano un potere non delegato, non rappresentativo, e assoluto sul popolo.

Sembra che la Bce abbia un ruolo in quanto stampa banconote. Ma si tratta di fiction, al massimo di un rituale, che nasconde la vera natura della trasmissione sociale del potere, drenato dal popolo ad una oligrachia bancaria.

Il re è nudo.

Invece di stampare carta alla N con il debito pubblico, perchè non stampare direttamente la carta necessaria agli scambi? occorre tener fermilavoratori? occorre non creare ricchezza? Serve a preservare un potere con l'economista officiante alla messa dell'economia classica?

Ma con l'idea di stampare degli analoghi alle am-lire, il re è nudo! Perchè non farlo? Sarebbero titoli del debito pubblico di taglio ridotto, diffuso su vasta scala con un interesse simbolico... Non è razionale non farlo!

gennaro esposito 01.08.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Il mio suggerimento al comune di Milano per il "Buchino"? Realizzerei un museo degli orrori e delle ferite provocate al paese dalla stupida avidità dei politici e degli imprenditori. Secondo me in un futuro prossimo sarebbe visitato da milioni di persone che potrebbero ammirare l'"olocausto" Italiano. Opere visuali e reperti, dal' ILVA di Taranto al' ETERNIT, passando per l'abusivismo edilizio fino allo scempio del patrimonio storico paesaggistico. Un museo dedicato alla follia umana in somma!

Luca S., Verona Commentatore certificato 01.08.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

= CHI TROPPO E CHI NIENTE =

ora in Egitto
le rivoluzioni in corso
sono addirittura due
e le cose si complicano terribilmente

a noi ce ne basterebbe mezza,ma al momento
siamo troppo presi dalla prova costume
e rimandiamo tutto ad autunno
sperando che sia vero
quanto affermato sotto:

Non sono gli uomini che guidano la rivoluzione, è la rivoluzione che guida gli uomini.
(Joseph de Maistre)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 01.08.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da IL GAZZETTINO: MOSE e inchiesta MANTOVANI
tremano i politici:"sono state pagate tangenti"
fin che la barca va lasciala andare
tanto è il popolo a pagare.


il realista 01.08.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ma signori miei, si sa che è dai tempi di Craxi come minimo, anzi secondo me già dai primi anni 60, che ogni lavoro, ogni miglioria ogni opera costruita in Italia è stata eseguita con lo scopo primario di incamerare tangenti, bustarelle e garantire appalti ad aziende colluse con la criminalità organizzata.

1) alcune di queste opere erano indispensabili (ed MM, autostrade scuole ospedali etc etc . Come conseguenza c'è stato una lievitazione dei costi da 2 a 10 volte il normale, ma alla fine il lavoro è stato eseguito in modo corretto.

2) alcune di queste opere avevano il solo scopo di mangiarci su. Spesso queste opere non sono state finite, sono state completate ma mai usate per cui si sono deteriorate, o peggio sono state lasciate a metà (vedi decine di parcheggi in zona città studi di Milano con cantieri fermi da 10 e passa anni fermi che hanno deturpato la zona tra l'indifferenza delle varie amministrazioni (almeno chiudere i buchi e rimuovere il ciarpame).

3) alcune di queste opere sono terminate ma senza rispettare alcun criterio delle specifiche, per cui sono crollate come il palasport di Milano, l'ospedale appena inaugurato a l'Aquila e via dicendo.

4) ci sono battaglie furibonde per iniziate alcune opere che hanno il solo scopo di alimentare la corruzione, le più note TAV, ponte sullo stretto, Expo, assegnazione Olimpiadi e via dicendo.

Ma tutto questo non è nuovo, è da tangentopoli ed Italai 90 che questo modo di agire è diventato palese (prima c'erano solo forti sospetti). Cosa è cambiato in 20 anni ? I suonatori e forse neppure quelli visto che molti "ante tangentopoli" sono ancora abbarbicati al cadreghino.

Basta denunciare occorre agire.

Pierino_La_Peste 01.08.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MALEDETTI SIANO PER SEMPRE COLORO CHE HANNO GOVERNATO L'ITALIA NEGLI ULTIMI 40 ANNI.. ED I LORO COLLUSI..!!! HANNO PORTATO IL PAESE SUL LASTRICO IMPOVERENDOLO...!!! SIA MALEDETTO BERLUSCONI E LA SUA SPORCA CRICCA.. E SIA MALEDETTA ANCHE LA FINTA SINISTRA E FINTA OPPOSIZIONE CHE HA GOVERNATO E SI E' SPARTITO CON LUI TUTTO CIO' CHE C'ERA DA RUBARE E MANGIARE..!!!TUTTO SULLA PELLE DELLA POVERA GENTE E TAGLIANDO SULLO STATO SOCIALE..!!! NON CI SARA' PENA SU QUESTA TERRA ABBASTANZA SUFFICENTE PER FARGLI PAGARE LE LORO MALEFATTE...!!! SPERO SOLO CHE DIO LI COLPISCA COME SI MERITANO UN GIORNO...!!! MALEDETTI BASTARDIIIIIIIIIIIIIIIII......!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 01.08.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
IL BLOG NON BASTA...

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.

PEPPE DEVI ANDARE IN TV, E' GIUNTA L'ORA.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.08.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SAN B BAYLONNE PROTETTORE DELLE DONNE

Chi ha oggi 35 anni vede dalla culla i canali di berlusconi.

mediaset l'ha rincoglionito sul nascere. Non ha mai avuto una sola chance.

Sono vent'anni che vota berlusconi. E' stato programmato nella culla.

Occorre nazionalizzare mediaset, o semplicemente ridistribuire le sue frequenze a nuovi editori, con una legge restrittiva sulla quantità e sul contenuto degli spot.

Ogni spot dovrà essere sottoposto al vaglio scientifico e soprattutto dovrà essere una storia di 10 minuti, con la chiara indicazione di chi lo finanzia.

Occorre mettere uno stop alla schizofrenia comunicativa.
Siamo italiani.
Possiamo innovare.
Se non lo fanno gli altri possiamo farlo noi.

Bisogna disintossicare chi da tutta la vita dà per ovvio e scontato il duopolio informativo e mediatico "raiset".

Occorre far prendere coscienza al 40enne (e a tutti quelli più giovani), come si B sia pervenuto al suo ruolo di dominus nel duopolio televisivo nazionale.

nessun dipendente mediaset va licenziato, solo disintossicato dal tabù circa il fattore B.
Potrà urlare per ora in una camera insoonizzata tutte le invettive che vuole verso San B Baylonne protettore delle donne!

gennaro esposito 01.08.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, ora ho recuperato la possibilità di postare anche come commentatore certificato.

Sarebbe bello se qualcuno mi spiegasse in base a quale politica del blog questo non mi è stato possibile negli ultimi mesi, a occhio da poco dopo le elezioni di febbraio (di cui ero contento).

Credo che escludere un commentatore senza spiegazioni non sia in linea con l'idea di trasparenza del movimento. Se si comincia a fare le cose di nascosto, poi si finisce come tutto quello che finisce male in Itaglia.

fabrizio castellana Commentatore certificato 01.08.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se sarebbe redditizio ma ci creerei una galleria dove esporre le foto delle opere inutili esistenti. Sarebbe interessante ed istruttivo dal punto di vista civico.

fcannilla

francesco cannilla 01.08.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Conosco ogni vostro affanno,
ogni dolore, ogni speranza,
ma so dirvi che questo è l’anno:
prepariamoci alla sbronza.

Sono il genio dei desideri
anche i finti saran veri,
basta un poco strofinare
con l’anello e domandare.

Vuoi le stelle su nel cielo,
ecco fatto per te già pronto.
Vuoi un bel fiore con lo stelo
ecco per te, un giglio accanto.

Conosco il pianto dei vostri occhi,
e il sorriso che vi manca,
una vita, per voi, con i fiocchi,
vorrei, brillante, neve bianca.

Un lavoro che non manchi?
Per te domani, nella posta.
Una vita che non stanchi?
Ecco, per me tanto non costa.

Vuoi bere un calice di giustizia?
Ecco, e crepi l’avarizia.
Preferisci l’uguaglianza?
Ecco un cielo in ogni stanza.

Accarezzare il suo bel viso?
Ecco, ti giunga il paradiso.
Che non piangano i bambini?
Ecco un cesto di bacini.

Sono il genio dei desideri,
che non fossero illusioni,
che fossero più di ciò che speri,
per tutti un mare di emozioni.

Marcello M., roma Commentatore certificato 01.08.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova

fabrizio castellana Commentatore certificato 01.08.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Non so perchè sia successo, ma per qualche mese non ho avuto più la possibilità di inserire commenti nel blog.

Forse ero stato bannato per qualche commento sgradito?
Forse c'è stata una stretta per limitare l'accesso ai troll?

Ho provato in vari modi, ho chiesto anche spiegazioni, ho scritto ai contatti segnati qua sopra ma tutto senza ottenere risposte nè spiegazioni nè assistenza tecnica.

Il blog sta morendo?
Vedo sempre meno commenti, è in fase di abbandono?
Costa troppo?
Sarebbe bello che ci fosse maggior trasparenza, proprio quella che deve salvare l'Italia.

Ancora non riesco a mandare un commento certificato, cosa che avevo sempre fatto. Mi chiede di inserire nome e cognome o un nikname, ma non c'è la stringa per farlo (c'è solo indirizzo mail e passw, e li ho già riempiti)..... credo che questo blog dovrebbe essere mantenuto meglio, o sennò andrà sparendo.


anche il renzi ultimo baluardo della casta ad onorem chi rappresenta forze Berlusconi o tutti e due e anche tre schieramento è ultimo soggetto della casta trasformatrice del magna magna e lobby e inciuci sarà altro caso da combattere e le sue spesi folli si vocifera di grossi sperperi che ama fare nelle istituzioni del comando avanti renzi il buco nero e sperperi di denaro pubblico ormai sono cosa conosciuta al cittadino lo stato con questi politici è in bancarotta assicurata parola di cittadino libero 5 stelle siamo in discesa libera verso italia in bancarotta ridotta dai politici che sperperano a tutto spiano i denari della collettività disagiata-----

antony.gentile 01.08.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Marx ha ragione a prescindere dal marxismo. Chi rappresenta una classe, con i privilegi e i redditi elevati che consegue col ruolo, non sa più cosa sia realmente vivere come quelli che dovrebbe rappresentare.

Questo è stato l'errore di MArx: credere che il proletariato una volta andato al potere, sarebbe rimasto tale, anche nella sua punta più avanzata.

Bisogna tagliare gli emolumenti ai nominati e cancellare i finanziamenti pubblici, tanto per incominciare. In politica ci deve andare chi riesce a campare (al massimo) con 3000 euro al mese. Il resto che gli serve può essere in servizi e collaborazioni. Non in contanti!

gennaro esposito 01.08.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

DAL SOLE24 ORE :

Lavoro, in Olanda e Norvegia settimana corta e salari d'oro. L'Italia? Ultima in classifica
Quattro giorni di lavoro a settimana e reddito annuo da 35mila euro? Non è un sogno. E' l'Olanda. Qui l'86% degli impiegati lavora 34 ore (o meno) ogni sette giorni...E NOI CONTINUIAMO A PARLARE DI BERLU?CONTINUIAMO A FARCI DEL MALE ,MENTRE I NOSTRI POLITICI CONTINUANO A PRENDERCI PER IL C-LO..MA POSSIBILE CHE SIAMO PEGGIO IN TUTTO?MA SOPRATUTTO CONTINUIAMO A STARE BUONI? QUANTE NE DOVREMO SOPPORTARE ANCORA?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 01.08.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

*Parlamentari e fans pdl dichiarano: “E’ il motore dell’Italia, se condannato il Paese si ferma “.

Intanto, questo mirabolante motore (+noti complici) HA FUSO L'ITALIA da cima a fondo e loro fingono di credere che nessuno se ne sia accorto. La loro dipendenza assoluta, in primis spirituale, dal capo è impressionante
Mi chiedo: il giorno che morirà, come accade per tutti gli esseri viventi anche "non umani" che faranno uomini e donne del pdl, sulle pire a bruciare vivi come le mogli degli antichi maharajah? Volesse Visnù !!

maria s., ancona Commentatore certificato 01.08.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una rivolta è in fondo il linguaggio di chi non viene ascoltato.

Martin Luther King

paoloest21 01.08.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

prova

fabrizio castellana 01.08.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

= BUCHI... e bruchi ! =

il buco di Milano
il buco di Chiomonte
il buco nell'ozono
i buchi dei rifiuti
il buco del culo...

Il buco nel bilancio ?
Calcoliamo quanto ci sono costati i partiti
negli ultimi 30 anni - ed ecco a voi
come per magia: la spiegazione del buco !

BASTA SOLDI AI PARTITI
che vadano a brucare all'inferno !

"Che capita al buco quando il formaggio è andato?"
...se lo chiedeva anche Bertolt Brecht

M ★☆★☆★ for ever !!!

DOBBIAMO SPAZZARLI VIA TUTTI !!!
altro che accordo o ...fiducia

Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla (Lao Tsu)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 01.08.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo letto che una terapia contro il cancro, aveva come fine affamare le cellule e farle morire di fame. Ora se la si applica al golem Pd-Pdl eliminando il finanziamento pubblico, accadrebbe lo stesso.

Naturalmente, sarà possibile iniziare seriamente un simile programma, nei fatti, e non solo coi proclami di letta sin qui, con la condanna di B.

B si porterà nel crollo, come effetto domino nel conflitto d'interessi, il Pd, che si è sputtanato definitivamente con l'inciucio storico di questo governo di merda col Pdl.

Oggi B avrà lo sconto da 5 a 3 anni della pena accessoria, ma poi sarà confermata l'altra pena in itinere, e allora, se non sarà ancora morto di vecchiaia, il Pd sarà fottuto! Il Pdl è quello che è, pupù, in quanto lavora per la depenalizzazione delle proprie malefatte. Ma il Pd? Cos'è il Pd? Cos'è? Cosa?

(La smetto qui che s'è rotta la tastiera, mentre scrivevo forse con troppo vigore del Pd).
;-)

gennaro esposito 01.08.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono pronto.Se non pagano moralmente e fisicamente continueranno a fare i porci comodi.

V L. Commentatore certificato 01.08.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Scelta Civica con Monti che minaccia l'addio....

AHAHAHAHAHAHHA AHAHAHHAHAHAHA AHAHAHAHAHAHAHHAHA

Che branco di coglioni! MA soprattutto, quanto sono coglioni coloro che li hanno votati?

Thorn Re Commentatore certificato 01.08.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Le folli spese di Renzi

di Alessandro Maiorano
http://milocca.wordpress.com/2013/07/30/renzi-denunciato-da-maiorano/

“Sono Alessandro Maiorano, la persona che ha presentato alcuni mesi fa diverse denunce nei confronti di Matteo Renzi in relazione ai 20 milioni di euro che il sindaco di Firenze ha speso nel periodo in cui era in Provincia. Sono dipendente del Comune di Firenze da 33 anni, il più anziano dei 6.480 in forza al Comune. 15 mesi fa ho deciso di far emergere alcune situazioni che non mi tornavano relative a Renzi e con l’aiuto di un funzionario del Tesoro, dottor Stefano Bisogno, mi sono messo a “caccia” di fatture, conti e quant’altro.

Nella mia ricerca sono emerse 20 milioni di euro di fatture che Renzi, ai tempi della Provincia, ha dilapidato, sono emerse spese che reputo folli in relazione ad alcune partecipate, sono emerse situazioni che da cittadino non mi sono tornate e ho deciso di rivolgermi alla Guardia di Finanza.

Vi posso fare qualche esempio:

4,2 milioni di euro alla Florence Multimedia, una società di comunicazione che doveva essere usata per valorizzare la Provincia e in realtà è stata usata da Matteo Renzi per valorizzare soltanto la sua persona.
Ci sono poi 707.000 euro dati a una fantomatica associazione chiamata Culter.
70.000 per due viaggi in America con un giornalista al seguito.
3.000 euro spesi all’interno di un Grand Hotel.
150.000 euro dati a la Nazione per realizzare una mostra.
1.800.000 dati per altre donazioni. Fiori, regali, pranzi, cene, voli intercontinentali.
Per un totale finale di 20.000.000 di euro.

Questo è stato rilevato dal sottoscritto che ha portato questi atti alla Guardia di Finanza. Alla Guardia di Finanza ho chiesto anche di indagare sulle famose 100 assunzioni al Comune di Firenze e su altre situazioni alquanto strane e bizzarre che riguardano il sindaco. Sono anche riuscito a far si che il sindaco di Firenze fosse nuovamente messo in mora dalla Corte dei Conti.

Spero qu

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.08.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cucù. Cucù .........
Qualche economista riuscirà mai a capire un po' di sana economia umanitaria
Un calcio a chi mi diceva "" ma danno lavoro ""
quando obiettavo che i lavori di alcune opere erano inutili
Un calcio a chi mi diceva "" vuoi mettere il costo dei controlli per sicurezza e qualità ""
Quando chiedevo perché le opere pubbliche costavano il triplo di identiche costruzioni private
Un calcio a tutti quelli che vedevano sapevano tacevano
Un calcio a tutti quelli che si sono presi le baby pensioni
Un calcio a quelli che alla chiusura di certi uffici si presero la pensione dopo sette anni di lavoro ( ne conobbi uno direttore con una pensione elevata che intestò un ufficio di consulenza alla moglie continuando ad incassarla per il resto della vita circa 40 anni) ne fui scandalizzata ma mi dissero che era economico gli uffici costavano di più poi li hanno riaperti privatizzati ora li chiamano equitalia un nome ossimoro
Adesso il conto delle bollette è arrivato
Adesso le pensioni potrebbero non arrivare
Adesso come pensiamo di campare
Cucù. Cucù l'inverno non c'è più

Rosa Anna Oioli 01.08.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

UNICA ECCEZIONE PER LA PENA DI MORTE, CHE PER PD E PDL E' GIUSTA E SANTA!

"Dio è con noi, ci guarda e ci approva, cristianamente, o con un'altra religione a piacere, in contanti".
(Dal Vangelo degli strozzati dallo stato.)
;-)

Occorre una legge ad personam, che modifichi la Costituzione italiana, al fine di istituire la pena di morte per il Pd e il Pdl. Deve essere una legge retroattiva, come le tasse e i "diritti acquisiti" in Italia, naturalmente!

gennaro esposito 01.08.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Smbra che il pd sia diventato il nuovo subdolo partito fascista del nuovo millennio...complimenti

michele ., rimini Commentatore certificato 01.08.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONA GIORNATA BLOG!!!!!!!!!!!


E che sia buona davvero, ricca di sorprese e colpi di scena!!

W M5S sempre!!

ema dell Commentatore certificato 01.08.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La banda del buco esiste ancora. Chi se ne ricorda? E' roba degli anni 60. A quel tempo rubava nelle gioiellerie e nelle banche, se non ricordo male. Ora direttamente nelle nostre tasche. Ma il colpo del millennio deve ancora essere portato a compimento: la TAV.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 01.08.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO LETTO UN'IDEA MOLTO INTERESSANTE

C'erano le AM-lire mel 1943...

Non potendo uscire dall'euro, in 48 ore, come la deportazione in kazakistan, suggerisce qualcuno nei commenti, lo stato potrebbe stampare una moneta parallela, dandole uno status giuridico accettabile all'UE, allo stregua di cambiale, pagherò, eccetera, come fa per il debito pubblico,e con questo pagare i dipendenti pubblici.

L'economia si rimetterebbe in moto, e al contempo lo stato sarebbe alleggerito. Tutto starebbe a far accettare tale moneta negli scambi.

gennaro esposito 01.08.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio restare in piedi, in un paese a testa in giù!
E voi?
Non tolgo e non aggiungo una virgola a quanto scrive Michele Serra su La Repubblica

L’AMACA
«“Hai notizie della sentenza?". No, non ho notizie, non voglio neppure averne, e oggi pomeriggio vedrò di andare al mare, confuso nella folla degli ignari (beati loro). Non voglio dipendere neppure per una virgola, neppure per un secondo da una malattia che non mi appar¬tiene, la malattia di un paese che ha rinunciato ad avere un de¬stino autonomo, e vive appeso alle faccende personali di un signore che altrove sarebbe un normale riccone, normal¬mente pacchiano, normalmente tracotante, e qui è diventato un totem da adorare o da abbattere. La pazzesca idea che la sorte di un governo o di una legislatura possano dipendere dalle vicende giudiziarie di un tizio accusato di pasticci fisca¬li e traffici di signorine è, appunto, pazzesca. Non compete a una democrazia, non ne fa parte, non è espressione del nor¬male conflitto politico, dello scontro tra idee e interessi col¬lettivi. Di collettivo, qui, c'è solo il miserabile infatuarsi degli italiani di destra per un leader da tabarin, e l'altrettanta mise¬rabile incapacità degli italiani di sinistra a chiamarsene fuori, pensare ad altro, voltare pagina. Che il governo sia in perico¬lo o al sicuro non è poi così grave; gravissimo è che si sia ac¬cettato, tutti quanti, di discuterne».
.
Se volevamo prove su quanto è sceso in basso il Pd nel livello etico universale e in quello politico, basta l’idea di questa manica di amanti del crimine che intende appoggiare il criminale Berlusconi a qualunque costo, a prezzo di qualunque vergogna pur di non perdere le poltrone a cui sono attaccati con la colla epossidica. E se vogliamo parlare di milioni di Italiani che associano a questo crimine nominiamo uno per uno quelli che ancora sostengono il Pd.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.08.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come nella trama di un film di spionaggio, le ultime due settimane di luglio in Val di Susa sono state utilizzate con destrezza dalla mafia del TAV (con forze dell'ordine, magistratura e pennivendoli in prima linea) per raggiungere uno scopo ben preciso: portare a Chiomonte la talpa deputata allo scavo del tunnel, senza dover fare i conti con la contestazione che prevedibilmente sarebbe scaturita da questo gesto. Purtroppo ci sono riusciti, ma è interessante riepilogare come.

La notte del 19 luglio, un abbastanza folto gruppo di manifestanti NO TAV, protesta (come accaduto decine di volte negli ultimi anni) dinanzi alle reti del cantiere fortino di Chiomonte. Vengono lanciati petardi e fuochi d'artificio, contrastati da una fitta pioggia di lacrimogeni. Forze dell'ordine e manifestanti vengono in qualche caso a contatto, con la conseguenza di qualche ferito lieve ed alcuni fermi a carico dei NO TAV.

Niente di trascendentale, a grandi linee la fotocopia delle scaramucce ripetutesi moltissime volte da quando esiste il cantiere, spesso documentate solamente nei trafiletti dell'Ansa.

Ciò nonostante tutti i grandi giornali danno (contrariamente a quanto avviene di solito) grande rilevanza all'episodio, ...

... parlando di guerriglia selvaggia e violenta battaglia, condotta con armi ed esplosivi di ogni genere. Coadiuvati da personaggi di grosso calibro del governo, Alfano e Lupi su tutti, che curiosamente si spendono per commentare la vicenda e condannare la violenza ormai secondo loro dilagante in Val di Susa.

All'alba di Lunedì 29 luglio, la Digos compie perquisizioni in alcune abitazioni valsusine e di Torino, procedendo alla denuncia di 12 NO TAV per i reati di terrorismo ed eversione che ben poco hanno a che fare con la lotta che da vent'anni i valsusini conducono contro l'alta velocità.

La notte del 30 luglio, mentre tutto il popolo NO TAV è impegnato in vari punti della Valle, nella gestione di presidi volti a contestare i deliranti capi d'imputazione sollev

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 01.08.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah ha Claudio comprati una scacciacani e sparati in un piede
E non rompere più
Avevo un amico con la passione delle armi , per paura dei ladri teneva sempre in camera la rivoltella carica . Abitava sopra la sua officina, una notte ode dei rumori, in pigiama si alza e in fretta prende l'arma per andare a vedere cosa stesse accadendo, nella fretta gli parte il colpo in canna colpisce lo specchio dell'armadio il colpo rimbalza e va a conficcarsi nella spallira del letto ad un centimetro dalla testa della moglie
E dire che si allenava sempre al tira segno
Risultato letto e armadio da sostituire la moglie no

Rosa Anna Oioli 01.08.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da destra a sinistra tutti a dire che se anche verrà comfermata la condanna a B non cambierà nulla.
Ma questi signori chi credono di essere?
Perchè dovremmo accettare di essere governati da uno che dovrebbe stare in galera?
Come ci chiederà di pagare le tasse un evasore fiscale?
Manderà avanti quella mezzasega di Letta.o la troia Franceschini o il demente Boccia?
Quandè che gli fracciamo il culo nero?
Questa pantomima è ora che abbia termine, i personaggi come Gasparri e company si qualificano da soli insieme a tutto il pdl

michele ., rimini Commentatore certificato 01.08.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI BRAVA GENTE UN CAZZO!

Che l'Italia avesse perso la sovranità monetaria è un dato, a taluni è sembrata anche una scelta volontaria.

Che oggi gli italiani abbiano un governo che sembra un proconsole romano in Giudea, che drena con le tasse il tessuto economico in "ratebassotte" agli strozzini dell'Ue, Bce e Fmi,pure questo sta diventando chiaro, ai più.

Ma con alfano si è giunti ad una vera redifinizione della perdita di sovranità nazionale con la deportazione in salsa filo nazista, verso un regime che tortura e uccide in meno di 48 ore, di una madre e della figlioletta seienne, in quanto madre e figlia di qualcuno!

I kazachi abbeverano i cavalli in piazza San Pietro. Il nemico ci ha invaso in forza di legge, con l'euro!

gennaro esposito 01.08.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

perdonatemi questo OT
che davvero non avrei voluto scrivere...
vista l'inconsistenza del troll in questione

DARIO DAL SOGNO MA VAI A PRENDERLO IN CULO TU E LA DANILA LO VOLETE CAPIRE CHE COME POETI FATE SCHIFO
claudio "fogna" casalini 01.08.13 01:32|

Dinamite Bla dei poveri
oltre che il tasto delle maiuscole
ti si è inceppato anche il cervello
dato che per me il tuo parere
vale meno di una scoreggia
e tu come individuo meno di una piattola
nemmeno ti risponderei
però a Daniela e Grethe
alle quali non saresti degno
nemmeno di fare da zerbino
chiedi scusa e poi vatteneaffanculo
con le tue armi giocattolo da bimbo minkia
ed il tuo cumulo di miserabile idiozia !


dario del sogno, trieste Commentatore certificato 01.08.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Don Aldo Antonelli
Signor Ministro della Difesa Mario Mauro,
certo che lei ha scelto il giorno più sbagliato per dire cose… che vorrei fossero sbagliate, ma temo siano tragicamente vere.
Il 31 luglio, lei ha dichiarato alle commissioni congiunte Difesa, Esteri e Politiche europee del Senato: "Si dice che se ci ritiriamo dal programma per i caccia F35 non avremo penali. Ma abbiamo già speso 3,5 miliardi di euro per la portaerei Cavour che dovrebbe ospitare gli F35 a decollo verticale. Allora non capiremmo per quale ragione abbiamo speso quei soldi".
Siamo in tanti a non capire per quali ragioni avete spese quei soldi! Siamo in molti a venirlo a sapere solo ora. Lei invece lo dice come se fosse una delle tante spesucce ordinarie! 3 miliardi e mezzo per una portaerei che è costata, a suo tempo, un miliardo e 200 milioni! A questo vanno aggiunti i circa 14 miliardi per gli F35 che arriveranno a 50 una volta messi n opera. Sarà il caldo, ma davvero siamo alla follia.
Lo stesso giorno il Papa Francesco diceva, per la Giornata mondiale della Pace: “Davanti ai molteplici drammi che colpiscono la famiglia dei popoli (povertà, fame, sottosviluppo, conflitti, migrazioni, inquinamenti, disuguaglianza, ingiustizia, criminalità organizzata, fondamentalismi) la fraternità è fondamento e via per la pace si sollecita all'impegno di essere solidali contro le diseguaglianze e la povertà che indeboliscono il vivere sociale, a prendersi cura di ogni persona, specie del più piccolo ed indifeso…".
Sono due punti di vista di vista molto diversi. Si tratta di vedere il mondo e le persone dalla parte dei poveri o dalla parte dei ricchi e dei potenti.
Già al tempo della portaerei Cavour (2001), mons Bona, scriveva: “Ne avevamo proprio bisogno? Certamente i tecnici della lobby industrial – militare adducono tante ragioni per giustificare l’opportunità, se non la necessità, di dotare le nostre Forze Armate di un simile aggeggio.

segue sotto

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.08.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta cittadino a 5 STELLE
Anzichè regalare ENI- Finmeccanica ecc. lo stato emette lira/bot come fossero azionidelle stesse aziende , questa moneta provvisoria sarà utilizzata per pagare gli stipendi dei stessi dipendenti ENI - Finmeccanica ecc. Gli Euro risparmiati si possono utilizzare per abbassare il debito pubblico, creando uno stop all'emissione di BOT- CCt. Così facendo queste aziende rimangono in proprietà a tutti i cittadini italiani.

dragone.,.. milano 01.08.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto suggerimenti di ogni tipo sul prossimo possibile utilizzo del "bus" ed ovviamente alcuni mi hanno divertito perchè sono pittoreschi.
Ritengo però poco plausibile "murarci dentro tutti i partiti" (ovviamente) e quindi, dopo un sorriso spontaneo, cerco di trovare una idea che serva almeno a limitare lo spreco di soldi già perpretato.
In questa ottica, pur non avendo nessuna idea del posto, che non ho mai visto, ci provo.
Vista la penuria di posti auto in città (dato che per ora le auto a benzina inquinano ma non le potremo certo far sparire dalla circolazione a breve), propongo che venga utilizzato come parcheggio, libero, a disco orario o a pagamento, si può vedere. Già così, nelle attuali condizioni, potrebbe essere utilizzabile.
Parcheggio a lisca di pesce su un lato e la corsia di transito sull'altro del tunnel.
Al massimo occorrerebbe solo creare qualche uscita pedonale in più (sempre che non ci siano già) per non far fare poi a piedi centinaia e centinaia di metri dopo aver parcheggiato.
Per il ricircolo dell'aria spero sia già a posto ...
Ripeto che non la pur minima idea del posto ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 01.08.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una galleria d'arte moderna!

brunorev brunorev 01.08.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

non fatevi ingannare dall'attesa per la sentenza.
i demoni del potere hanno gia' tutto deciso, sia la sentenza che la sua assoluzione.
in fondo cio' che importa e' che tutti insieme continuino a mangiare alle nostre spalle .

imputati, giudici, legali e procuratori , giornalisti e partiti fanno parte dello stesso complotto.

adorano il potere, contivano i soldi, praticano l'abuso ed il soppruso, non hanno0 pieta'.....

meritano solo la morte perche' non hanno piu' nulla di umano

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 01.08.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

LIRA/BOT per rimettere in moto l'economia risolvendo il problema disoccupati con reddito di cittadinanza, esodati e maggior impegno di sostegno all'economia, rialzando i consumi e ricreando lavoro. Investire nel edilizia con le ristrutturazioni immobiliari e nel turismo abbandonato dai politici di sempre, richiamando turisti stranieri che pagano in euro. Possibilità di maggior esportazione con rientro di euro in italia.
Possibilità di investimenti in energie alternative, evitandoci di acquistare energia dall'estero con forte risparmio per le casse dello stato.
USCIAMO DAL BUIO CON :Taglio spese privilegi, tetto pensioni, recupero da slot machine ecc.EURO circa 100 miliardi
Stipendi a statali anno 2013 circa 90 miliardi di euro da pagare in LIREBOT
Pensioni anno 2013 circa 110 miliardi di euro da pagare in LIREBOT
Reddito di cittadinanza anno 2013 circa 40 miliardi di euro da pagare in LIREBOT
Esodati anno 2013 50 miliardi da pagare in LIREBOT
Pagamento con controllo e RIVALUTAZIONE AL RIBASSO CREDITO FORNITORI in attesa 2013 50 miliardi di LIREBOT
Investimenti per recupero località turistiche a incremento del richiamo turistico 10 miliardi di euro da pagare in LIREBOT
Investimenti per energie alternative che sostituiranno parzialmente l'acquisto di energia estera 50 miliardi di LIREBOT
Totale stampa moneta LIRABOT 400 miliardi che dovranno girare solo ESCLUSIVAMENTE in Italia
A fronte della stampa LIRABOT da parte dello stato si avrebbe un potenziale di circa 500 miliardi di Euro SUL LUNGO PERIODO, di cui 90 miliardi di euro per interessi passivi e 410 miliardi di euro per recupero buoni del tesoro dai mercati stranieri, quindi riduzione debito pubblico verso le banche straniere da 2000 a 1590 miliardi circa, con un risparmio di interessi di circa 20 miliardi di euro/anno. Poi ottenuti i risultati si potrà eliminare la LIRA/BOT

dragone.,., milano 01.08.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta da cittadino 5S:
COME TROVARE I SOLDI PER CULTURA,REDDITO DI CITTADINANZA ESODATI, RILANCIO PICCOLE IMPRESE-TURISMO - AGRICOLTURA ECC:
"No!! al ritorno solo della Lira ma Doppia moneta Lira-Bot/euro 1LIRA-BOT=1EURO (valore obbligato per legge)
E' come dire , che lo stato anzichè emettere BOT e CCT a scadenza mensile ,annuale, decennale, emette piccoli bot da 1-10-100 lire equivalenti a valore 1-10-100 Euro.
Piccoli botLIRA che si possono spendere insieme all'EURO nei supermercati o in tutte le operazioni di transazione monetaria INTERNA solo all'Italia . Già lo fanno le banche tra loro con i ns. BOT e CCT e altri buoni, solo che il movimento a livello internazionale determina la percentuale dello spread.
Noi muovendo questi buoni chiamati Lire/bot SOLO in Italia e assieme all'euro, non causerebbe movimento sballato dello spread.
Vorrebbe dire che noi cittadini ci compriamo il debito pubblico ma lo spendiamo SOLO in Italia (E'come un derivato che non gira nelle banche dove viene inciucciato, ma gira nelle ns. mani
.In Svizzera c'è la doppia moneta FRANCO/ WIR da 75 anni , anche in giappone e i MILES delle compagnie aeree (circa 14000 miliardi di Miles nel mondo).
(Il problema è che le banche non amano le monete complementari. Le capiamo. Nessuno abbandona a cuor leggero una situazione di monopolio, quella che esse esercitano sulla creazione di moneta e sul controllo degli scambi. E' un po' come spiegare i benefici dei software di pubblico dominio a Bill Gates. Ciò nonostante, questi nuovi sistemi si sono sviluppati senza di lui, a dimostrazione che la partita è giocabile. Tanto più che i sistemi monetari paralleli esistono e che le monete complementari si sviluppano dappertutto nel pianeta.VEDI http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=31267
Tra una decina d'anni, se si sono fatti i giusti investimenti si riduce il debito verso l'estero e si comincia a togliere la LIRA/BOT dal ns.mercato interno

dragone-.- milano 01.08.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog!oggi stappiam la bottiglia dopo il verdetto della cassazione!!!!intanto caffè a 5 stelle qui!

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.08.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mare non e' mai stato amico dell'uomo , ma piuttosto complice dellla sua irrequietezza.....
e della sua vocazione alla liberta'

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 01.08.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

"Doppia moneta Lira Bot/euro
E' come dire , che lo stato anzichè emettere BOT e CCT a scadenza mensile
annuale decennale, emetta piccoli bot da 1-10-100 lire equivalenti a Euro.
Piccoli bot che si possono spendere nei supermercati o in tutte quelle
operazioni di transazione monetaria. Già lo fanno le banche con i ns. BOT e
CCT e altri , solo che il movimento a livello internazionale determina la
percentuale dello spread. Noi muovendo questi buoni chiamati Lire/bot solo in
Italia, non causerebbe movimenti sballati dello spread e inflazione Vorrebbe dire che
noi cittadini ci compriamo il debito pubblico ma lo spendiamo in Italia (E'
come un derivato che non girà tra le banche , ma gira solo nelle ns. mani)
Così si avrebbero soldi per rimettere in moto l'economia
risolvendo il problema disoccupati con reddito di cittadinanza, esodati e
maggior impegno di sostegno all'economia, rialzando i consumi e ricreando
lavoro. Possibilità anche di investire con la lira/bot sul settore del turismo
abbandonato dai politici di sempre, richiamando turisti stranieri che
pagano in euro. Possibilità di maggior esportazione pagata in Euro dagli
stranieri.Euro che tornano in Italia.
Possibilità di investimenti in ........... fate Voi.

dragone.,. milano 01.08.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

se posso scegliere dove annegare preferisco farlo in alto mare che in un bicchiere d'acqua......percio' vale la pena andare per mare anche quando e' in tempesta

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 01.08.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

...B dice che se dovrà uscire dal governo...in futuro farà come Grillo ...gestirà il tutto dall'esterno senza candidarsi.???
Sarà verosimile ?

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 01.08.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un parco per cani sicuramente

ANTONELLA 01.08.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

In qualsiasi famiglia "cum grano salis" se non hanno soldi per comprarsi la ferrari non vanno in banca a chiedere un mutuo. Non è una cosa difficile da capire, invece lo stato Italiano spende e spande a piene mani anche se non può permetterselo. Siccome mi sono rotto le @@ di pagare per questi cialtroni e non ricevere niente in cambio, VOGLIO UN F35 E' MIO !!! .... e quando ce l'ho ....

Luigi Barsotti, Ponte Buggianese Commentatore certificato 01.08.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

ci sedemmo dalla parte del torto perche' tutti gli altri posti erano gia' occupati......

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 01.08.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

con i tempi che corrono l'ideale sarebbe un mercatino dell'usato...del baratto...con la miseria in cui ci hanno portato questi bei personaggi che ancora ci governano sarebbe l'unica attività frequentata dalla gente.
La soluzione a questa crisi è unica e sola....RIAPPROPRIARSI DELLA MONETA....o anche ...magari...radere al suolo l'associazione Bildeberg...e parlo di questo:
http://www.ilpost.it/2011/11/14/monti-bilderberg-trilaterale/
in questo articolo mancano i nomi di Letta,Bonino,
draghi etc...etc...
fate voi....

walter marchegiano (donwaltero), napoli Commentatore certificato 01.08.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

in effetti nel nostro blog,ultimamente ,non si discute piu di nulla.non ci si risponde,ognuno dice la propria opinione e finisce li,anche se leggo spesso,commenti mirati e interessanti,non se neppure se qualcuno dello staf li valuta e quei buoni li riferisce al grande beppe,che è un po che non si sente,nessuno lo attacca,saranno tutti in ferie oppure il problema ber. attira i media

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 01.08.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....non sei veramente fottuto fino a che hai una buona storia e qualcuno a cui raccontarla....

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 01.08.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

CEMENTO SU CEMENTO SU CEMENTO SU CEMENTO. SOLO CEMENTO NELLA TESTA DEI NOSTRI POLITICANTI DA STRAPAZZO.... E ANCHE IN QUELLA DEI LORO COLLEGHI ESTERI..... IN SVIZZERA HANNO SPESO MILIONI DI FRANCHI PER BARRIERE ANTIRUMORE IN ACCIAIO O ALLUMINIO QUANDO CON ..... 1/100 DELLA SPESA .... AVREBBERO POTUTO OTTENERE LO STESSO RISULTATO.... ATTRAVERSO BARIERE ... VEGETALI (PIANTE E SIEPI).... OVVIAMENTE SPENDENDO 1/100........ QUINDI PERCHE' DA NOI NON FARE LO STESSO!!!! TANTO CHI PAGA???? TUTTO VA IN PRESCRIZIONE..... AHAHAHAHAHAHA

Luigi P. Commentatore certificato 01.08.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potrebbe essere destinato ad un mercatino giornaliero di vario genere, bancarelle al coperto dalla pioggia e dal sole, gazebo di associazioni, intrattenimento nel fine settimana, ecc... però prima che i cittadini si costituiscano parte civile e portino a giudizio tutti gli amministratori coinvolti in questo scempio che dovranno rimborsare i soldi buttati!

roberto 01.08.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

IL PROGRAMMA DEL NULLA

Il matrimonio pdl/pd va avanti senza una meta,carpe diem.
Questo governo di larghe intese,di comodo,di attaccamento alle poltrone,di napolitano e chi più ne ha più ne metta è il tripudio dell'ipocrisia,degli intenti mai realizzati,delle belle parole e degli impegni mai presi,insomma una patacca.
Tra un zapping e un altro in tv li vedi apparire nei talk show dove ormai non desta più interesse ne il canale ne il conduttore essendosi tutti uniformati al nulla assoluto.
C'è quello del pd che quando parla sembra un monsignore auspicando la pace eterna tra i due schieramenti succeda quel che succeda.
Poi ci sono quelli del pdl,pronti a schierarsi con l'esercito di silvio(siamo ormai alle balle spaziali) nel caso di una condanna dell'omino di Arcore.
Oggi si parla della legge elettorale,la vogliono cambiare.
Dopo l'impegno per rinnovare l'impianto costituzionale ora si dedicheranno con grande celerità all'abolizione del porcellum ma non dovrebbe essere il contrario?
Ogni giorno si riuniscono come fa un condominio di sballati l'ordine del giorno varia a seconda di come si è passata la notte o se hanno gradito la grigliata in compagnia degli amici.
Bisogna potare quell'albero dice uno,bisogna asfaltare la strada dice l'altro,c'è chi vuole cambiare il colore delle imposte,chi vuole i muri in pietra,chi vuole il guardiano di notte chi la piscina,chi il campo di calcio.
Per 2 o 3 ore si sfogano poi tornano tutti nelle proprie abitazione e come al solito non se ne fa nulla.
Ora bisogna solo che gli Italiani si rendano conto che il loro condominio non è poi così diverso da questo governo per rendersi conto che stiamo naufragando nel dolce far niente.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 01.08.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno scrive in questo blog che dal verdetto di oggi si sapra' che Italia ci sara' domani, scivolando troppo sull'anti Berlusconismo, e quindi allontandosi dal pensiero che identifica il M5S che e' contro tutti, di destra e sinistra, che hanno portato l'Italia doive si trova oggi. Fuori SB rimarranno gli altri a continuare a godere di tutti i privilegi e a portare il debito pubblico ad altre cifre record.


Bongiorno Blogghe!
Anche oggi i soliti saluti agli amici e un vaffanculo ai troll!
Anche oggi giornata emmerda!

oreste m******, sp Commentatore certificato 01.08.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ma vi pare possibile che venga condannato per istigazione alla prostituzione? Non esiste questo tipo di reato."

Emilio Fede (Barcellona Pozzo di Gotto, 24 giugno 1931) tragicomico giornalista italiano mal digerito anche dalla moglie, piu' volte condannato dal destino a far da leccasedere al potente di turno, pare che l'ultima condanna, quella a far da zerbino leccasedere di Berlusconi, sia a vita e anche oltre.
Lo terrorizza il fatto che se la Cassazione confermerà la condanna sarà costretto a fare la cresta agli anni inflitti al padrone.

Danilo_ R. Commentatore certificato 01.08.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho un po' di nostalgia del Blog di Grillo anni 2004-2005.

Quando si riusciva a fare delle discussioni, a confrontare le idee, a trovare spunti interessanti.

Adesso, ci sono solo onniscienti che hanno sempre capito tutto, che non hanno dubbi, e se non sei d'accordo sei semplicemente un prezzolato. Per me, sono questi i veri troll. Indipendentemente da ció che scrivono.

Scusate, solo un attacco di nostalgia dei miei vent'anni.

Jakov Petrovic Goljadkin, San Pietroburgo Commentatore certificato 01.08.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio suggerimento é:
DIMETTETEVI IN MASSA, INCAPACI!!!!
Agata Maugeri

agata maugeri 01.08.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi il Nano, ha la stessa faccia del Nipote dello Zio, così simile ed intercambiabile; come l'originale, si circonda anch'egli di troie, ma più compunte e meno volgari.....

harry haller Commentatore certificato 01.08.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

OGGI SAPREMO CHE ITALIA CI SARA' DOMANI.
SE SARA' ANCORA LA SOLITA ITALIA DEL MARGHESE DEL GRILLO E DEL GATTOPARDO O SE PROVEREMO A RIACCENDERE LA LUCE DOPO ANNI DI BUIO.
Nella prima ipotesi Berlusconi sarà rinviato a un nuovo processo in appello. Ciò equivarrebbe per i giudici a fare come ponzio pilato, quantomeno per non voler pensare di peggio, ben sapendo che il reato nel frattempo sarà prescritto e che B. potrà continuare a fare ciò che desidera.
Nella seconda ipotesi, ovvero quella di una conferma della condanna, la giustizia dimostrerà di essere indipendente dal potere politico e che qualche barlume di speranza per la gente normale è ancora possibile.

virgovd 01.08.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di sprechi e di assurdità varie...


"Si dice che se ci ritiriamo dal programma degli F35 non avremo penali. Ma abbiamo gia' speso 3 miliardi e mezzo di euro per la portaerei Cavour che dovrebbe ospitare gli F35 a decollo verticale. Allora non capiremmmo per quale ragione abbiamo speso quei soldi". Lo ha affermato il ministro della Difesa Mario Mauro" (....)


Cosa si può rispondere, ad una simile minchiata...

harry haller Commentatore certificato 01.08.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se abbastanza capiente, chiudere tutti i politici da trent'anni a questa parte e cementare l'unica uscita con spessore di calcestruzzo armato di una decina di metri. L'aria delle città, potrebbe iniziare ad essere più respirabile!!!

ciro vorraro 01.08.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
"Arriva il nuovo Redditometro acchiappa evasori, che tiene conto di nuovi e piu' ricchi dati per ricostruire il reddito. Ma è prevista una 'tolleranza' del 20% rispetto al dichiarato, un ''doppio contraddittorio'' con il contribuente e l'uso solo di spese e dati certi senza tener conto delle medie Istat.

Dalle bevande ai detersivi, dalla bolletta della luce al cavallo, dalla scommessa online alla retta dell'asilo nido, dal mutuo ai Bot: sono tra le voci di spesa rilevanti ai fini del redditometro e indicate nel decreto del ministero dell'Economia....

c'è qualcosa che non mi torna.....
spese e dati certi????? mah!
tolleranza del 20%?????? ari- mah!
controllare chi ha diritto alle esenzioni da reddito piuttosto che alla casa popolare, no?????
mah! ....e tre.....

alnair gru, roma Commentatore certificato 01.08.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.
.
In una democrazia ben funzionante,
la Costituzione dello Stato è considerata
più importante delle Sacre Scritture,
qualunque libro sacro di Dio esso sia,
e Dio ha un significato
solamente nella tua vita privata.
~Ayaan Hirsi Ali

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 01.08.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento

ci mettiamo tutta la classe politica della porcilaia partitocratica e poi con la dinamite facciamo saltare l'entrata.
che il buco diventi la loro tomba definitiva

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 01.08.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci farei la sede della regione e dei partiti con all'ingresso un bel cancello rinforzato e con serratura a doppia mandata. Con l'accortezza di buttare via la chiave una volta entrati tutti i partitici.

Francesco Rutigliano 01.08.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

non si contano più, ormai....
un piastrellista di Ventimiglia, in difficoltà economiche, si è tolto la vita
il cordoglio non è più sufficiente......
bisogna agire....
oggi, 1° AGOSTO, molte fabbriche chiudono per la pausa estiva, tanti italiani in partenza per le vacenze...cerchiamo di raggiungerli anche nel luogo di vacanza....
come? informazione, informazione, informazione!!!!!!
in tutti i modi!!!!

alnair gru, roma Commentatore certificato 01.08.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Sequestrata l'impresa scelta dall'Esercito di Silvio. Dopo l'inchiesta del team Gabanelli, scatta il secondo sequestro per la Ecoin Srl, impresa catanese che Simone Furlan, fondatore dell'Esercito di Silvio, ha scelto per iniziare il tour nazionale a sostegno del Cavaliere.

La Ecoin è stata sequestrata con il provvedimento disposto dal Gip Francesca Cercone, che ha dato il via a una maxi operazione con 21 indagati, accusati di essere a vario titolo prestanome di Emanuele Caruso, condannato in primo grado nel 2011 per associazione a delinquere e nipote di "Pippo Mirenna", elemento di spicco del Clan Ercolano-Santapaola".


.....Non c'è un cazzo da fare........

harry haller Commentatore certificato 01.08.13 07:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fossi il sindaco di Milano chiamerei qualche writers e dopo uno spazio libero per artisti indipendenti.

rodolfo z., cividale del friuli Commentatore certificato 01.08.13 07:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta!!! andiamo a prendere che ha autorizzato questi sprechi, e facciamogli sputare il maltolto.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.08.13 07:34| 
 |
Rispondi al commento

sono venti anni di noia e ossessioni che emana il partito del padrone e del caimano berlusca adito a invadere i problemi della gente e mettere in primo piano i suoi siamo ormai stufi dei problemi di Berlusconi e i suoi imperi e poteri delle tv bisogna riportare i problemi dei cittadini al centro della politica e emarginare apparato difensivo del caimano che da venti anni annoia gli italiani con difese assurde di Gasparri e amazzoni tv che fanno rabbrividire le migliaia di bugie dette a italiani dal pdl partito di lobby di avvocati dedici al salvataggio del re e della nave che elargisce denari ai suoi addetti a leccare perennemente il padrone onde ricevere compenso ---un ministero ---fanno la fila -- ormai a leccare il fondo schiena a uomo più ricco di italia---e ammazzerebbero le loro madri per il potere di un ministero utile quello della difesa per il dominio sui magistrati questa è la loro politica sovvertire la legge e i magistrati e danneggiare i cittadini che non si piegano ai poteri dei partiti messaggio del vecchio partigiano al colle alto--non si vota--ma si esercita senza il volere del popolo il presidenzialismo assoluto di facciata di finta democrazia----

antony.gentile 01.08.13 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Vignetta di Mauro Biani

Berlusconi: "Vado in galera. Anzi no, restateci pure voi!"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.08.13 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Conviene tenere i soldi in banca?
Claudio

Quest’anno la fiducia incrollabile dei risparmiatori nel sistema bancario europeo, e in particolare in quello italiano, ha cominciato a vacillare. Pochi anni fa, nessuno aveva idea il sistema bancario italiano non fosse sicuro al 100%. Ma soprattutto dopo la crisi di Cipro e dopo molti avvertimenti da parte di tutte le società di rating internazionali, il clima è completamente cambiato. E’ dunque importante valutare correttamente i rischi che corrono i nostri risparmi, per decidere quali contromisure adottare. Da un punto di vista giuridico, una volta che il denaro viene depositato in un banca, se ne perde il possesso. Da quanto abbiamo visto a Cipro, è altamente probabile che lo Stato decida per un congelamento forzoso, soprattutto per i depositi al di sopra di certe cifre.
Solo pochi anni fa, le banche italiane pagavano tassi di interesse del 5% o più ma oggi il rischio è di un congelamento Oggi gli interessi bancari sono vicini allo zero col rischio di un possibile fallimento bancario e un successivo congelamento dei capitali (si pensi a MPS o alla banca di Puglia).
Per questo molti hanno tolto i soldi dalle banche, ma se tieni del contante lo Stato te lo considera sospetto e te lo può sequestrare. Collegare il denaro contante ad un reato in Italia è una cosa estremamente semplice. Nessuno sa che il 97% di tutti i contanti in circolazione contiene minuscole concentrazioni di residui di sostanze stupefacenti, soprattutto cocaina rintracciabili da cani anti droga. In tempo di crisi lo Stato si attacca a tutto e negli ultimi anni, le forze dell'ordine hanno sbandierato l'incremento delle entrate statali provenienti dal sequestro di patrimoni derivanti da attività illecite, quindi i nostri soldi sono comunque a rischio.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.08.13 07:28| 
 |
Rispondi al commento

ma un buon padre di famiglia non può sempre dire si ai figli specialmente quando gli chiedono più di quanto entra.ed ecco inventati i bot che non bastando inventano i btp,ora il nodo è al pettine e non ci passa.processiamo chi ha organizzato questa immensa truffa ! noi popolo stiamo già pagando.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 01.08.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Stessa cosa che hanno/stanno facendo con la circonvallazione di Forlì.
Sono partiti con un progetto sbagliato, se ne sono accorti tutti, sono andati avanti fregandosene, ed ora che è terminato non può essere collaudato perchè perde come un colabrodo, e ripeto "tutti lo sapevano".
E chi ci ha lavorato? sempre le solite cooperative rosse, che ora in questo momento di crisi cooperano pure tra di loro per incrementare in modo esponenziale i loro affari...

cristiano bombardini 01.08.13 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Suggerimenti? Le parole sono quasi finite.........si dovrebbe passare ai fatti.

Sandro Tieri, Popoli (PE) Commentatore certificato 01.08.13 07:05| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: le mie prigioni, Mondadori editore
Paolo De Gregorio

La drammatizzazione che i media stanno orchestrando sul “D day” del pronunciamento della Cassazione in realtà ha un solo regista, esperto e consumato, che ormai sta già immaginando la sceneggiatura dei prossimi mesi in cui l’immagine del perseguitato politico che langue in carcere può essere più valida di una comodissima vacanza agli arresti domiciliari nel feudo di Arcore.
Naturalmente l’eventuale scelta della sceneggiata carceraria è un segnale di guerra che vuole dare spazio alla piazza e ad una crisi di governo, tattica che sembra abbastanza avventurosa in una crisi economica la cui responsabilità è tutta di chi non ha governato in questi ultimi 20 anni.
Ma a fare il tifo per l’assoluzione o il rinvio della sentenza definitiva c’è buona parte del PD, che non saprebbe più a che santo votarsi senza le “larghe intese” con cui ha truffato i suoi elettori, partito impegnato a levarsi dalle palle Renzi e in una lotta senza quartiere contro l’unica opposizione restata in Italia che si chiama M5stelle.
Va osservato anche che vi è una buona fetta di lettori moderati oggi nel PDL, insieme ad una parte dei dirigenti impegnati nel governo Letta, che vedono vicino il tramonto politico del Caimano e pensano che sia finito un ciclo storico e lo accompagnerebbero volentieri verso l’uscita, anche per non sentirsi più nominati o bocciati come scolaretti dal loro “caro leader”.
Credo che tra i cosiddetti moderati una buona parte sia stufa di B, tra cui molti leghisti delusi dalle ruberie della famiglia Bossi, quelli di scelta civica, i centristi di Casini, una parte consistente del PD, e sarebbero tutti pronti a convergere sulla figura di Renzi premier ed una eventuale conferma della Cassazione per B. sarebbe una grande opportunità.
Staremo a vedere.Ma una cosa è certa,siamo arcistufi di vedere che il nostro destino,oggi purtroppo declino con fallimento drammatico, è legato ad un personaggio

segue sotto

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.08.13 06:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Da Cavaliere a Imperatore
Paolo De Gregorio

“La storia non si ripete se non come farsa o tragedia”
Sperando di evitare la tragedia la scena farsesca che andrà in onda nel panorama politico domestico sarà quella molto ridicola e infantile, anzi senile, di ritirare fuori gli anni ruggenti di “Forza Italia”, sperando di cancellare condanne, fallimenti, logoramento fisico di 78 primavere.
E’ piuttosto complicato riciclare promesse come milioni di posti di lavoro, grandi opere, benessere per tutti, quando si è governato per un ventennio, senza opposizione, dando poi la colpa del totale fallimento a inesistenti “comunisti”, con i quali poi, per disperazione, si è convolati a nozze nel governo Monti e nel governo Letta.
Non c’è un solo indicatore economico positivo da attribuire alle capacità imprenditoriali del padrone dei media italiani, se non quello di aver messo le mani anche su Rai1 e Rai2, e aver goduto dunque di una stampa serva e amica a reti ed edicole unificate.
Ma tutte le esagerazioni, le prepotenze, le pretese di impunità, generano anticorpi, che questa volta, per la prima volta, fanno paura, sono arrivati al 25%, si chiamano 5 stelle, non sono stati nominati da nessuno, ma eletti dagli iscritti al M5S, in quanto presenti sul territorio con iniziative, inchieste, controllo dell’attività politica.
E’ questo il fenomeno che ha costretto i due finti avversari, PD e PDL, ad una repentina attrazione, forse un po’ incestuosa, ma assolutamente necessaria per poter avere un futuro a unire le forze per una lotta senza quartiere contro i veri rottamatori. Quelli che veramente vogliono cambiare le regole del gioco e spostare le decisioni politiche dalle nomeklature, dai vertici, verso i cittadini, con una nuova legge elettorale (quella per eleggere i sindaci), referendum propositivi, leggi di iniziativa popolare con obbligatorietà di discussione in Parlamento, fine dei conflitti di interessi, RAI con un solo canale senza pubblicità

segue sotto

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 01.08.13 06:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riparte a giornata......bongiorno blogghe.
Casalini però è rimasto nfaccia ar sole e ha svarvolato......metteteje du pezze umide n'testa

luis p., roma Commentatore certificato 01.08.13 06:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


É un piacere comunicarVi che oggi 31 Luglio 2013 il Parlamento dell' Uruguay ha legalizzato il consumo la produzione e la commercializzazione della marihuana.

L'Uruguay diventa cosí il primo paese al mondo a fare questo grande passo contro le mafie internazionali.

Noi invece che facciamo oltre a mandare Ingroia in Guatemala?

Pachamama!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 01.08.13 06:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVREI POTUTO ESSERE PAPA SE MI FOSSI IMPEGNATO UN PO' DI PIU'

"Cari fratelli, quando la sera, al crepuscolo tornate a casa, pensate che un giorno, spero lontanissimo, morirete soli, e che il papa e la religione non c'entrano nulla con quel momento finale. Perché tutti muoiono soli, anche nella folla.

Si disgrega il disegno tenuto assieme dal dna e si cancella l'io e la memoria, mentre gli atomi se ne vanno per proprio conto, che nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si trasforma.

Il mistero della vita non lo sa nessuno risolvere. Ma nel frattempo, il carrozzone mediatico segue il papa in tour, e mostra milioni di disperati che si aggrappano alla sua veste immacolata. Tutti quelli che non sanno trovare un senso da soli al loro vivere, aspettano che glielo comunichi loro qualcuno, magari il papa. Non è sorprendente?

Cari figlioli preparatevi a quel momento vivendo davvero ora, con intensità, assaporando ogni attimo dello spaziotempo. Ora forse siete leghisti o pdessini o persino berlusconiani. Ma un giorno non sarete più nulla, né italiani nè viventi. Sarete uno schema rotto. Un disegno dimenticato. Pensate al sovraffollamento di oblio degli ossari. Se avete sviluppato una consapevolezza siateci, qui ne ora, cioè risvegliatevi alla vita, che ogni istante è per la prima volta e mai più sarà, che accade ora e sarà per sempre.

Cari figlioli, so che come papa non avrei dovuto dirvi queste cose, ma spiegarvi del fenomeno messianico, e dei mille Gesù di origini essene, della genesi delle religioni e del libro sacro.

Ma siamo anche una multimazionale millenaria, offshore in vaticano, c'è lo IOR, il problema dell'Imu e la pancia dei preti. Siamo parte in causa. Mi dicono che siete più sensibili al gioco dei pacchi che alla ragione, e che quindi sarei autolesionista, ad insistere. La mia parte l'ho fatta, ora posso tornare al mio ceto papale.

Fate l'amore senza anticoncezionali, che quando crescono, li mandiamo in guerra, come cura alla crisi finanziaria. Amen

gennaro esposito 01.08.13 04:46| 
 |
Rispondi al commento

Le carceri italiane sono infernali, sono legate molto all'arbitrio, alla raccomandazione. L'umanità è in svendita, dipende da chi conosci...

Chi è il giudice?
Chi è l'avvocato?
Chi è il direttore?

Qual è la pena? In che periodo è stato commesso il reato? Beneficerai dei 3 anni dell'indulto come B? Se sei fortunato, compi reati in sincronia con le amnistie, se no ti becchi tutti i periodi senza sconti...

Ma alla - si sa - lunga accadrà qualcosa... B è vivo, fra noi e condannato... Magari specificheranno i reati, e occorrerà vedere se "per sbaglio" ci si rientra ad personam... Insomma, occorre avere fortuna nella vita, anche se dedicata al crimine!

Se fai parte della casta ti mettono in bracci speciali. Ti tutelano. Se sei ricco si crea un cuscinetto di benevolenza intorno: chi è mai un secondino per essere sgarbato con un potente, temporaneamente attinto dalla malasorte?

Ci perde solo quello che s'ammala, e quello che muore ammazzato. La sentenza è definitiva.

Anche per i provenzano c'è chi prende le leggi e le usa per tutelarli, compassionevolmente, in questo stato di dementi e furbi.

La corruzione è nel dna degli italiani, e se non si deciderà di volerne guarire con un'azione di forza, non esisteranno più chance di farcela.

I tempi sono cambiati, e non funziona più il modo di fare italiota. La germania e il nord europa ci stanno coglionando, col nostro stesso placet. Dreniamo il midollo spinale dell'industrializzazione, e ne facciamo rate per lo strozzino delle banche e della finanza. Non resterà nulla.

Chi è al governo, pensa alla propria carriera, cercando benevolenze per il dopo. Pensa allo scacchioere europeo e agli americani.

crocetta in sicilia si è cagato sotto della cia e ha dato il nullaosta per il radar, che pruduce tumori su larga scala.

letta lecca la mano della merkel, come del resto renzi, che si sta scaldando ai bordi del campo.

Voterò il M5S, e poi dopo più nulla, dovesse non farcela.

Grillo spingi sull'acceleratore, il tempo è finito!

gennaro esposito 01.08.13 02:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma che parliamo a fare, se esiste la legislazione delle corporation?

Un movimento con sacrificio, creatività e ingegno promuove un referendum e dopo anni lo vede attuato. Se vince viene disatteso subito in parlamento dalle lobby che corrompono i nominati, già corrotti di loro, visto che sono i preferiti di chi li ha messi in lista. Sono serviti. Hanno fatto favori alle persone "giuste". Si sono "comprati" il posto in lista.

Ma quale democrazia? Per questo commento, lascio perdere la porcellum, che ha stomacato, non in quanto legge aborto della democrazia, ma per come i merdosi partiti ne dicono.

Quasi fosse discesa dal cielo, e non mantenuta dal loro schifoso opportunismo, che li farà cacciare a pedate alle prossime consultazioni dagli elettori, che detto per inciso... si sono rotti il cazzoooooooo!
(Non posso usare qui il grassetto nè cambiare dimensione al carattere e ingantirlo! Immaginatene la eco che coinvolge l'intera nazione imbufalita!).

C'è la legislazione delle corporation e multinazionali, che vanfica in un istante la volontà popolare.
Il popolo segue la procedura del referendum e i porci nominati si svendono il patrimonio pubblico a dei groppuscoli che si mettono assieme per fottere la massa.

Tale legislazione deve cambiare sul suolo italiano. Diversamente, si perde tempo, e a me, francamente, mi annoia sentire le stesse cose, anno dopo anno, generazione dopo generazione.
Si sta creando una apparente assuefazione che, però provocando danni e problemi irrisolti, produrrà rivolte e sommosse. Smesso il linguaggio della democrazia si dà enmergia a quello della violenza.

Non lo vogliamo capire? Allora accadrà esattamente come per un automezzo non sottoposto a peridica manutenzione, e scoppierà la tragedia. E che dovremmo poi fare? Recitare la parte stuupita e della disperazione, quando, matematicamente, accadrà?

Francamente, mi sono rotto il cazzo di quest'andazzo. C'è il ritorno al privato per i più. Io voterò sempre il M5S, dopo di che c'è il nulla

gennaro esposito 01.08.13 02:29| 
 |
Rispondi al commento

DELIRIO ITALIANO.

Se ce ne fosse bisogno l’ennesima evidenza della natura colpevole nel governo della cosa pubblica. Frammentazione, velleità ed arbitrarietà progettuale OVUNQUE E IN OGNI SETTORE.
L’Italia è a pezzi perchè partiti e governi, impegnati a progettare e accrescere poteri e benefici di casta attraverso un consenso falsato dal voto clientelare, dalle connivenze criminali, dall’informazione di media asserviti, tutti comportamenti propedeutici all’attuazione del piano P2, hanno lasciato mano libera per ogni dove a consimili amministratori locali velleitari, portatori di piccoli e grandi poteri predatori, senza alcun progetto razionale ad orientamento culturale e informativo avanzato per unificare e rendere efficienti a livello nazionale settori fondamentali come la salute, l’ambiente, l’energia, la produzione industriale, l’economia, il lavoro, la ricerca, la scuola, l’immigrazione, In pratica, tutto ciò su cui si fonda il buon governo per la coesione nazionale, la presenza dignitosa nel consesso delle Nazioni, la cultura democratica, il progresso civile degno del nome, il benessere dei cittadini, lo stesso futuro è in macerie.
In pratica qui nessuno ha mai governato con MERITO, nel rispetto del mandato, delle leggi, dei cittadini, della pur minima dignità di governanti. Si riconosce questa immensa colpevolezza nei problemi irrisolti e incancreniti, nella corruzione ad ogni passo e livello, nelle opere inutili, nella caduta verticale del lavoro, dell’economia e della rete produttiva, nell’asservimento a poteri sovranazionali, nell’ultimo tentativo fallimentare con Napo a garanzia (!!!).
segue in discussione

maria s., ancona Commentatore certificato 01.08.13 02:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE REGOLE E LA LORO ATTUAZIONE

Si fa una regola semplice.

Si definisce chi la deve applicare e chi sorvegli che la si applichi.

Si specifica la samzione per chi non la applica e per chi omette la sorveglianza.

E' semplice, no?

Basterebbe copiare il fisco americano o francese per mantenerci sul classico, e i commercialisti e i ragionieri, sarebbero disoccupati. I caaf chiuderebbero.

Invece in Italia occorre alimentare l'ignavia e la dipendenza.

C'è il pdl che chiede costantemente la depenalizzazione dei reati commessi, in special modo dai nominati di fiducia di B, e incidentalmente, da chiunque si trovi nella stessa situazione, una mano del Pdl lava l'altra mano del Pd, e così il conflitto d'interessi è regola italiana.

Se tutti fossero sottoposti al fisco, senza la tutela e l'atteggiamento malfidato del prelievo alla fonte, allora ognuno sarebbe responsabilizzato.

Chi evade le tasse fotte la collettività. Non va scudato, ma condannato a cent'anni di carcere, senza alcuno sconto di pena.

Se la pena fosse certa, vorrei vedere chi ci proverebbe più.

Bisognerebbe, contestualmente, aumentare la costruzione di carceri, ma solo per il sovraffollamento, e la scusa per B e Pd di promuore amnistie ad personam, "a tempo di musica"!

Se l'aliquota di tassazione fosse abbassata e ognuno potesse liberamente dimostrare cosa sa fare, cambierebbe l'Italia. Non sarebbe soffocata come oggi dai parassiti e dalle caste. Occorrerebbe, naturalmente, anche un Reddito di Cittadinanza, invece che un sussidio per le aziende decotte.

Occorre uscire dall'euro come atto di realismo e di riconquista della libertà svenduta da prodi con l'entrta nell'euro.

I fatti sonoq uelli che vediamoe le chiacchiere stanno a zero. S'è riproposta la questione meridionale a livello europeo. Quest'Europa dell'euro è da incubo.

Dobbiamo riprenderci la sovranità monetaria, e avere una banca d'Italia che batte moneta per sostenere l'economia reale, non per ingrassare il settore bancario e finanaziario

gennaro esposito 01.08.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera,premetto di non essere razzista, ma sono contro il governo per gli stranieri.
Una Keygen che vuole abolire la clandestinita e incentivare i clandestini che arrivati in italia gli dobbiamo assistenza sanitaria gratuita e sono donne incinte i loro figli diventano per legge cittadini italiani con tutti i diritti che loro e i genitori acquisiranno.
Un immigrato in italia portando i genitori, l'imps gli passera il sussidio gratuito che un italiano con tanti anni di contributi se lo sogna.
Oppure regioni che passano piu di 1000euro al mese con libri gratis, case popolari e tutti gli sgravi possibili a stranieri che una famiglia italiana se li sogna e non arriva a fine mese.Queste sono cose che mi fanno rabbia e leggere di tanti suicidi di italiani che non possono sfamare la famiglia.
Di ministri che si lamentano di non arrivare a fine mese con diecimila euro e leggere di ministri che prendono due pensioni o che si fanno rimborsare sigarette, caffe e capelli, scherziamo?
Se si farebbe come in australia dove all'ufficio immigrazione non si scappa o come in india dove il popolo va a prelevare a calci i propri ministri ladri e li rimandano a casa .
Per non parlare di Equitalia che manda cartelle pazze con pignoramenti di case e fermi auto per debiti in prescrizione.
Spero che riuscite a contenere e a risolvere parte di cio, specie quello di un ministro che libera immigrati assassini che poi dopo qualche giorno tornano nella loro criminalita sulla pelle degli italiani e ministro che se non erro ha rifiutato di fare il giuramento sulla bandiera italiana e spesso rifiuta di stringere mani e noi la teniamo al governo pagandola a peso d'oro lei e la sua scorta, credo che non si dimettera mai visto che dove prendera altri soldi cosi.
Spero che Lei Beppe Grillo legga questo messaggio e mi venga a trovare in carcere quando questo messaggio dara fastidio a qualcuno.

caterina c., salerno Commentatore certificato 01.08.13 02:09| 
 |
Rispondi al commento

La scuola dovrebbe insegnare innanzitutto educazione civica, esercizio dei
diritti e doveri di cittadinanza, teoria e tecniche di persuasione, etica
individuale, come comportarsi con gli altri, la Costiutuzione, cosa puoi
fare per cambiare le cose, cosa sei e come ti fai l'idea di te stesso in
società, che certi diritti sono fondamentali, che a certi soprusi ci si
deve opporre sempre...

La scuola dovrebbe insegnare a riflettere sul senso della vita, spiegare
che anche chi vive cent'anni ha la sensazione che sia breve, che quelli che
se ne vanno hanno le stesse domande senza risposta di quando sono venuti
sulla terra, che la salute è il vero fine ultimo dell'esistenza, che il
consumismo dei rapporti e delle persone è sbagliato come modo di fare,
l'assuefazione e il disincanto sono un effetto collaterale della conoscenza
da combattere con la creatività e la consapevolezza, che per vivere i
cinesi mangiano 150 grammi di riso in bianco al giorno...

La scuola dovrebbe essere innanzitutto di vita, spiegare che il tempo è la
cosa più preziosa, che la vita vale la pena di essere vissuta mantenendo
l'integrità psicofisica, che se non corri non devi frenare spesso e
consuumi e inquini di meno, oltre che andare probabilmente sano e
lontano...

La scuola dovrebbe insegnare che la noia sopraggiunge quando si evita di
fare quello che si sa di voler fare, che non bisogna avere mai paura di
affrontare la paura, le proprie paure, che bisogna prepararsi alla fine non
con il pessimismo, ma vivendo intensamente, ora...

La scuola dovrebbe insegnare che si è unici e irripetibili, che nessuno sa
cosa sia la vita, che ci stiamoa fare qua, che senso abbia l'esistenza
dell'universo piuttosto che no...

La scuola dovrebbe insegnare che dio non l'ha visto mai neanche il papa e
che i libri religiosi sono stati scritti dalle caste religiose, che nessuno
sa veramente nulla, che ognuno può raggiungere la verità, dche questa è la
nostra unica occasione, che dopo c'è l'eterno punto interrogativo

gennaro esposito 01.08.13 02:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, chi sono io per giudicarlo?"

- Bergoglio aka PapaFrancesco -

Sai qual è la cosa assurda? L'Italia fra poco starà peggio della Grecia e il dibattito è ancora sull'omosessualità.

La cosa è elementare. La natura è variegata. La religione è una forma di conformismo dell'etica. Ma ognuno ha la sua etica e stile comportamentale.

Vi sono diritti implicati? Lo stato se ne fa garante? In Italia no. La sfera sessuale non prevede un carabiniere a cavallo, nel mentre.

Conclusioni?

Questo è un Paese di dementi. Uno vestito di bianco dice una cosa banale e tutti quanti stupiti.

Ho sempre creduto che fra adulti consenzienti si potesse fare quel che si vuole. L'esperienza mi ha suggerito di metterci anche di preservare l'integrità psicofisica. Dopo di che, che si può aggiungere?

Il peccato è morire di fame nel 2013, avere ambienti sociali depauperati, chi guadagna 48 milioni l'anno come marchionne, e chi niente come il 40% di disoccupati nella fascia giovanile. Per non dire dello sfruttamento schiavista dei precari.

Ma Dio e il Papa che fanno? Dirigono il traffico della spiritualità, che attiene ad una sfera personalissima, a differenza della religione, che è rituale, e si avvale di cerimonie e messe in scena?

Ma gli italiani sono così ritardati? Per me è come se uno vestito di bianco si fosse affacciato dal balcone, e avesse detto: "Cari figlioli, m'è scappata la scorreggina!", e il pubblico sottostante: "Ohhhh!" (stupore!).

gennaro esposito 01.08.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna farne una mostra permanente continuamente aggiornata dove vengano esposte le fotografie dei lavori inutili attualnmente in corso, dei lavori inutili terminati con le fotografie di coloro che li hanno approvati, i loro patrimoni personali, le copie dei contratti di appalto.

pero p., genova Commentatore certificato 01.08.13 01:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo l' arte,ma l'arte vera,quella radicata nel cuore della gente e non nelle case d'asta dove ragionieri vendono quadri a finanzieri ignoranti come capre,solo gli artisti possono dare un senso a una tale aberrazione,allo scempio che ha svuotato di senso le nostre città...chiaramente i Penati e i Formigoni erano all'oscuro di questo buco oscuro...

Michele Facen (ciass12), Lamon Commentatore certificato 01.08.13 01:36| 
 |
Rispondi al commento

proposta: consiglio di riqualificare el bus come la nuova casa di quel farabutto di monti quando i cittadini finalmente al governo gli confischeranno la casa per crimini contro la Nazione (con la maiuscola perchè mi riferisco a quella pre scalfaro) e concorso esterno in associazione mafiosa (bilderberg)

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato 01.08.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

21 miliardi la tav? esattamente come il furto del pd al mps.

pero p., genova Commentatore certificato 01.08.13 01:31| 
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA NON CI SONO PARTITI DI DESTRA E DI SINISTRA MA C'E' IL PARTITO DELLA GENTE PER BENE COME NOI M5S ED IL PARTITO DEI FARABUTTI PD E PDMENOELLE CHE CONTINUANO TUTTORA A RUBARE A QUATTRO MANI!!!
NOI DOBBIAMO DARE LORO ADDOSSO , DOBBIAMO FARE UNA OPPOSIZIONE DURA E FORTE DAPPERTUTTO IN PARLAMENTO, NELLE ISTITUZINI E NELLE STRADE E LE PIAZZE D'ITALIA!!! DOBBIAMO OTTENERE LA MAGGIORANZA ASSOLUTA DEI CONSENSI DEGLI ITALIANI E SOLO COSI' POSSIAMO POI BUTTARLI TUTTI IN GALERA E SALVARE IL NOSTRO PAESE!!!
DOBBIAMO QUINDI FARE COSI' CON FORZA E DETERMINAZIONE, DOBBIAMO FARE GRANDE PROPAGANDA DEL NOSTRO MOVIMENTO IN TUTTI I MODI INCONTRANDO LA GENTE CONVINCENDOLA CHE SOLO IL M5S PUO' SALVARE L'ITALIA!!!
ED ALLORA LOTTA DURA SENZA PAURA!!! STIAMO DALLA PARTE DEI LAVORATORI MA ANCHE DEI PICCOLI IMPRENDITORI CHE LAVORANO E FASTICANO E RIESCONO FRA MILLE DIFFICOLTA' A MANDARE AVANTI IL NOSTRO PAESE!!!
ED ALLORA AVANTI TUTTA CON FORZA E SENZA PAURA FINO ALLA VITTORIA FINALE!!! I NOSTRI AVVERSARI FARANNO UNA BRUTTA FINE PRESTO!!! E VIVA L'ITALIA ED IL M5S!!!
P.S. - I SOLDI DEI PARLAMENTARI CHE AVETE RESTITUITO E' MEGLIO CHE LI DONATE A QUALCHE BUONA ASSOCIAZIONE COME LIBERA DI DON CIOTTI!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.
RINALDIN FRANCO

Rinaldin Franco 01.08.13 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Ormai l'italia è da anni in mano ai fascio-razzisti-mafio-piduisti.


Dino Colombo Commentatore certificato 01.08.13 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ceterum censeo che se non riesci a trasformarti in una forza in grado di contrastare con queste sigh! regole,l'esercito delle lobbies,è inutile che continui a bombardarci di consapevolezze.Una consapevolezza al tuo livello non trasformata in forza politica, è o stupidità o incapacità,o .... Damose da fa,volemose bene.
Flavio De Crescenzo luke skywalker

Flavio De Crescenzo (luke skywalker), Savona Commentatore certificato 01.08.13 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacciono certi giudici italiani...

il processo mediaset è iniziato praticamente nel 1996 (nel SECOLO SCORSO)...quindi BEN 17 ANNI FA.

Ora che si è agli sgoccioli prima che scatti la PRESCRIZIONE...si affannano e corrono per far vedere che ci tengono a salvare il processo.

E' successa la stessa cosa circa un anno fa, sempre per un altro processo AL NANAZZO MALEFICO.

ANDARE UN PO' PIU' CELERI PRIMA NO EH?

Ma tanto pure loro hanno capito che agli italidioti basta nutrirli di apparenze.

Dino Colombo Commentatore certificato 01.08.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono del parere che gli appalti siano il male in assoluto, generano un tacito sodalizio tra amministratori pubblici e ditte private, un giro di soldi che per la maggiore finiscono ad alimentare traffici illeciti o vengono dirottati all'estero, uno stato che si rispetti deve essere in grado di realizzare in proprio piccole opere come il buco di via Gattamelata, ma la politica ha deliberatamente smantellato la capacità-lavoro dei vari enti con il chiaro intento di favorire gli appalti e rubare, in questo modo nessuno può venir imputato di tale reato perché tutto in apparenza è regolare, cercare ora i colpevoli è inutile, si può solo cambiare il sistema per salvarsi!

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 01.08.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento

(The Wind will take us)
= COME UN FANTASMA TRA LE ★☆★☆★ =

le cose leggere che cadono
sono bianche o comunque luminose
di tocchi impercettibili - incarnate
come zanzare di fine cristallo
contro la lampada del cinismo
che pensa ed agisce per me *

forfora di via lattea
sul sopra dei cinghiali magici
mentre sotto c'è musica
di basso divorante "hello,how low?"
"hello,how low?" "hello,how low?"
"hello,how low?" ...

ama di più chi meno ama
si baciano fino ad uccidersi,gli amanti
di un odio primordiale
di anguille aggrovigliate sul ghiaccio
delle pescherie,dolorosi crampi
i loro abbracci,colpi di pistola
i loro amplessi,amare bucce
i loro baci... non hanno fine
apro gli occhi inorridito
sui loro crimini - finiscono
polverizzandosi in pura memoria

le cose leggere che cadono
sono bianche o comunque luminose
e così ricoperto - me ne vado
come un fantasma tra le stelle
incontro a tutto ciò che voglio *

gute Nacht :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 01.08.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così l'avvocato Coppi nel suo intervento "Abbiamo l'asso nella manica"

Ma di solito l'asso nella manica non ce l'hanno I BARI?

Dino Colombo Commentatore certificato 01.08.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè in un blog di un movimento politico con una IMPORTANTE rappresentanza in parlamento sono costretto a vedere uno spot pubblicitario prima del "video-denuncia" ..... Beppe rispondimi!!!!!! Perchè???????

Filippo B. 01.08.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima di cadere nelle braccia del dio Sonno riappacificatevi con gli inciampi che avete incontrato durante la giornata Sono pochi minuti di musica dell'anima
Buona notte , vi voglio bene
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Pll-pPsm5ZQ

mariuccia rollo Commentatore certificato 01.08.13 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Serve una proposta sulla legge elettorale da parte del MoVimento, per settembre sarà pronta una qualche porcata parte II da parte dei partiti e dobbiamo essere pronti

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 01.08.13 00:39| 
 |
Rispondi al commento

ne faranno un centro commerciale, sembra l'unico tipo di struttura che viene portato a termine

Jim Tiberius Kirk, trofarello Commentatore certificato 01.08.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Nel buchino di milano farei un mausoleo con loculi verticali chiusi con lastra di vetro trasparente, dove porre i cadaveri imbalsamati dei politici riposti su una poltrona. Porrei un epitaffio sull'architrave della luce d'ingresso del buchino recante la scritta: "La banda del buco non molla la poltrona".
Tale mausoleo sarà aperto al pubblico h24 per lo sputo quotidiano e a pulire metterei i giornalai alla porro, o alla floris, o alla cicciobombo telese, che di saliva se ne intesero per una vita.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.08.13 00:16| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in questo paese c'è chi chiede la responsabilità civile per i medici... per i giudici.....per i girnalisti ............. nessuno che la chiede per i politici e gli amministratori...... se un politico fosse reponsabile in solido delle promesse che fa in campagna elettorale vivremmo in un paradiso.

Filippo B. 01.08.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

L’ASSENZA DELLE GERARCHIE CI SALVERA’
(sognando la democrazia diretta).

E quindi tutti in attesa della sentenza. E sarà quello che sarà.
La fine di una storia iniziata venti anni prima? Mah…..a dire il vero non è proprio da crederci troppo. In ogni caso, se non la fine, potrebbe essere l’inizio della fine.
E se così sarà, come non pensare a ripercorrere a ritroso, un anello dopo l’altro, quella catena di eventi che ebbe inizio venti anni prima. Come non ricordare il clima di allora. Lui il messaggio lo aveva confezionato con molta maestria. E non poteva essere altrimenti, per uno che era da annoverarsi tra i massimi esperti mondiali di pubblicità. Il messaggio, per metterla in modo brutale, in sintesi recitava così: “ ho fatto i soldi, li farò fare anche a voi “. Gli Italiani, che non sono certo dei “Santommaso”, subito a fargli da eco: “ ha fatto i soldi, sa come si fanno, e vedrete li farà fare anche a noi”. Come è andata è sotto gli occhi di tutti.
E la cosa più sconcertante fù che a credergli furono anche gli operai. Ovvio non tutti. Ma una buona parte, scelse di castrarsi, e votò per lui.

Così il sogno di grandezza, che per gli Italiani si era crudelmente interrotto mezzo secolo prima a Piazzale Loreto, riprendeva per incanto il suo corso. Certo non proprio negli stessi termini di un tempo, ma gli Italiani furono ugualmente felici del fatto che “i destini della patria” fossero comunque nelle mani di una sorta di “Mussolini tascabile”.
E’ finita a puttane. Addirittura nel senso vero della parola.

(Segue nei commenti, vedi L’ASSENZA DELLE GERARCHIE CI SALVERA’ – seconda parte- )

mulholland drive Commentatore certificato 01.08.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Istituzionalizziamo ciò che già è: un monumento, un memoriale agli sprechi della seconda repubblica.
Lo potrebbe fare il m5s, facendo una ricerca su chi ha promosso il progetto e chi lo ha realizzato.
Poi fare dei cartelli, come quelli dei musei che riassumono in breve la storia del sito e usarli per "addobbare" quei 400 metri di tunnel come se fosse davvero un museo.

Matteo G., Pavia Commentatore certificato 01.08.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Certo che, vedendo il video e ascoltando le varie dichiarazioni, non si capisce come mai si dica ancora che lo sport nazionale in Italia è il calcio.
In realtà siamo campioni del mondo di "scaricabarile".
Non ci batte nessuno in questo sport, ogni volta che c'è uno spreco ognuno ha fatto la sua parte di competenza ma non spettava a lui dire che...
Insomma a ciapà i danè tutti primi, ma poi nessuno che è responsabile. Il più comico di tutti è quel tizio che si vanta di aver portato 24 milioni di euro a Milano che altrimenti sarebbero andati persi, ma poi mica è colpa sua se son caduti nel cesso.
E io che mi son rifiutato di chiedere il sussidio di disoccupazione quando la ditta è fallita, perhè non mi andava di prendere soldi senza fare un caxxo...
però di notte dormo e di giorno cammino a testa alta, mi chiedo invece che vita di merda facciano certi individui: saccocce piene e coscienza vuota!

Aldo L., Montecretese Commentatore certificato 31.07.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento

OT

Dal sito www.webnews.it

"Il datagate si fa ancora più grave.

Una semplice interfaccia per comporre le query di ricerca ed ogni informazione diviene accessibile: il database è in grado di superare anche le barriere di Facebook, pescando dunque informazioni anche laddove l’utente ritiene sacra l’inviolabilità della propria privacy: tra le proprie amicizie, nella propria posta elettronica, tra le proprie immagini, tra le proprie ricerche o nella cronistoria della propria navigazione online.

Xkeyscore è tutto ciò: si apre un nuovo capitolo, se possibile ancor più grave del precedente."


Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 31.07.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono sempre chiesto perché per ogni spreco non venga mai definito un responsabile, un NOME E COGNOME. Eppure c'è.. dietro ogni sputtanamento di soldi nostri... qualcuno che ha deciso, vidimato, firmato .. c'è eccome. Ecco da oggi tutti noi dobbiamo pretendere quel NOME E COGNOME e prenderlo a calci in culo e vietargli a vita anche solo di entrare in qualsiasi ufficio pubblico. Basta impunità !!!! NOMI E COGNOMI !!! ma non alle forze dell'ordine... A NOI !! DATELI A NOI QUEI NOMI E COGNOMI !!!

marco baldisserotto 31.07.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte a tutti!!

ema dell Commentatore certificato 31.07.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma ... scusate.... non ci sono documenti? fatture, ricevute, pezze bancarie? che ci vuole a risalire a chi ha rubato? o veramente 200.000.000 di euro spariscono e nessuno sa a cosa sono serviti? ci sarà pure qualcuno che ha autorizzato i pagamenti...ci saranno pure "aziende" e "professionisti" coinvolti. da qualche parte quei soldi sono arrivati....o è tutto stato pagato in contanti........ aumma aumma??
Suggerimenti dalla popolazione per l'utilizzo?
Ma scherziamo? 200 milioni di euro INTERRATI e si parla di parcheggio..... io proporrei di farne un sepolcro.... in 400 metri di un tunnel come quello
in foto ci stanno tutti i ladroni ancora in vita in questo paese... e non servirebbe nemmeno perdere tempo ad impilarli....
buona notte

Filippo B. 31.07.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mettiamoci un cetriolo: una opera d'arte gigante a memoria di ciò che hanno fatto a noi.

Sal B., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.07.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Vento ci portera'.
Dove finiscono i Sogni dei bambini all'alba e le ali delle falene, posano a cammuffar tra le grige cortecce.
Ci portera' in un'ultima Danza ad accarezzar le tue ginocchia ossute e belle come sol le Farfalle regine posseggono e ciondolan ad attrar voraci zanzare nella sera.
Ti portera', gabbiana a volteggiar sopra le vele di Santo Spirito e farti beffe dei vecchi marinai, lupi di porti nascosti al par dei tanti Amori.
M'arrechera' un desiderio nero, come il giardino dove splende caldo il Fiore Viola del Sahara, che sboccia in una sol Notte, al calar di Luna nuova.
Ancor, la tarda ora, buia portera', la carezza dei tuoi fianchi, la morbidezza del velluto ai miei seni, le spine dei capezzoli sulla mia valle d'Eden, al basso, come rovi entro le carni accese.
Ci portera', il vento, nei colori del tramonto , il Calore delle Anime che son passate oltre i velieri a varcar la Terra del Fuoco, chine il capo , entro l'onde delle nubi come fanno i giovani del Surf coi Cavalloni.
Ci portera' il Profumo dell'innocente innamoramento, i petali nel vuoto come sospiri che non torneranno piu' senza di lui.
Il vento portera', l'irruenza dei giovani stalloni nella rena, tergersi e poi venire, di nuovo andare e rivenire a correr sino alla spuma sottopelo ad ansimar ed impazziti, gettarsi dalle rocce, a rovinar entro la Macchia...
Il vento portera' la scomposizione degli atomi a brillar fin dentro l'Orsa ed il Carro tutto, sostar gli amori morti, le storie mai vissute.
Ancora, il vento portera' la Rosa , ai Venti e dei venti , venti ne porteran di Rose...

Gli Amori ostacolati, mai usati, annegati entro le tastiere di una storia Malnata.
Una stagione alla riserva Indiana, fra lupi trafitti e Squaw vendute alle giacche Blu'...
Flussi d'acquavite e gin, il fiume sol li portera'.
In fondo ad un buco di mari morti, nell'oscurita' di Caveau sepolti nella fossa dell'Inferno.

Il vento , portera', lo
Scoppio d'un Sorriso:
ti rubavo fra le dita,
e gia' arrossivi in Viso...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 31.07.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GENTE C'E' DA ESSERE LUCIDI!

Ci stanno facendo un cxlo come un secchio, meglio, stanno facendo un cxlo come un secchio agli italiani, cioè a noi!

Come M5S siamo in piena battaglia, ci difendiamo a oltranza, sarà dura, ma combatteremo!

Ma se non si muove l'opinione pubblica la vedo dura, molto dura, stamo tutti in bianco, quanto duramo?

Manco togliere l'irap a chi assume hanno votato!

QUI SE DEVE INCAXXA LA GENTE, TUTTA LA GENTE!!!

A livello sociale sono caxxi amari, questi finanziano gli F35, il TAV, l'Expò, bloccano l'art. 18, approvano quello che caxxo vogliono tagliando agli altri per mantenersi loro!

Questa si chiama sopravvivenza, ma pure noi dovemo sopravvive, e siamo di più, caxxo!

Ce se mette d'accordo, o giriamo sparpagliati?

Venite a Roma in gita e andate a trovare il vostri eletti, vi fate dire dove sono e li cercate!

Hanno tutti un gran bisogno di "sentire" il vostro affetto e la vostra "presenza".

Ve pago pure er caffè se non siete troppi ahahahahaah

Ogni tanto qualcuno se vede ;)

Volano miliardi dappertutto caxxoooooo!

Non hanno raschiato il fondo del barile, sono andati oltre!

Arrivederci Romaaaaaaaa!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.07.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sally cammina per la strada senza nemmeno....
....guardare per terra
Sally è una donna che non ha più voglia
....di fare la guerra
Sally ha patito troppo
Sally ha già visto che cosa....
"ti può crollare addosso"!
Sally è già stata "punita"...
per ogni sua distrazione o debolezza...
per ogni "candida carezza"...
"data" per non sentire....l'amarezza!
senti che fuori piove
senti che bel rumore...
Sally cammina per la strada sicura
senza pensare a niente!
....ormai guarda la gente
con aria indifferente...
....sono lontani quei "momenti"...
quando "uno sguardo" provocava "turbamenti"..
quando la vita era più facile...
e si potevano mangiare anche le fragole....
perché la vita è un brivido che vola via
è tutt'un equilibrio sopra la follia....
..........sopra follia!
senti che fuori piove
senti che bel rumore...

Ma forse Sally è proprio questo il senso...il senso...
del tuo "vagare"...
forse davvero ci si deve sentire....
alla fine....un Po' male!....
Forse alla fine di questa "triste storia"
qualcuno troverà il coraggio
per affrontare "i sensi di colpa"...
e CANCELLARLI da questo "viaggio"....
per vivere davvero ogni momento.....
con ogni suo "turbamento"!....
e come se fosse l'ultimo!

Sally cammina per la strada..."leggera"...
ormai è sera...
"si accendono le luci dei lampioni"...
"tutta la gente corre a casa davanti alle televisioni"..
ed un pensiero le passa per la testa
"forse la vita non è stata tutta persa"...
forse qualcosa "s'è salvato"!!...
forse davvero!...non è stato "poi tutto sbagliato"!
"forse era giusto così!?!"....
........eheheheh!.........
forse ma forse ma si....
cosa vuoi che ti dica io
senti che bel rumore

http://www.youtube.com/watch?v=ShDfi5l_S9g

buonanotte ^__^

Daniela M. Commentatore certificato 31.07.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O T
madonna il caldo che sta arrivando a milano...ufff

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

per favore ascoltate questo intervento di CARLO SIBILLA M5S alla Cmera N e vale davvero la pena
Questo ragazzo è un altra meravigliosa scoperta 5 stelle
https://www.facebook.com/photo.php?v=154114844782877&set=vb.100286063504843&type=2&theater

mariuccia rollo Commentatore certificato 31.07.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A CASA TUTTI GLI AMMINISTRATORI PUBBLICI che non usano la testa per pensare !!

VIVA MOVIMENTO 5 STELLE !! resisti, insisti, sei tutti noi !!
GRAZIE GRAZIE GRAZIE !

Silvia P. Commentatore certificato 31.07.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

il governo dice:legge elettorale,via all'urgenza e il voto entro ottobre.........ahahahaha ahahahaha bastardiiiiiii!!!e questa è l'urgenza????piddinii vi fate schifo vero????

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

O T
prima di natale un bel raduno stellato del blog???????:)))))))99

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cuore ha delle ragioni che la ragione non conosce!!!!!
Ed è per questo che ora,dopo e per sempre M5S

giuliano m., canossa (re) Commentatore certificato 31.07.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

in italia:

LA LEGGE E UGUALE PER TUTTI....

LA GIUSTUZIA NO......

sandro bunkel Commentatore certificato 31.07.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

io che abito nelle vicinanze,direi che si possa tranquillamente abbattere tutto e farci un bel parco!!!con targa ricordo a chi aveva voluto quello scempio!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora sperate nella sentenza di domani?
ma non avete visto come sono volati i titoli mediaset?
è in arrivo la solita sbobba all'italiana, con molto pepe (il carcere, virtuale) per mascherare il sapore nauseante della melassa andata a male (la riduzione della pena più importante, l'interdizione)
sono già tutti d'accordo fin da principio.

lily war, roma Commentatore certificato 31.07.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi sono momenti in cui uno si trova nella necessità di scegliere fra il vivere la propria vita piena,intera,completa,o trascinare una falsa,vergognosa,degradante esistenza quale il mondo,nella sua grande ipocrisia,gli domanda

giuliano m., canossa (re) Commentatore certificato 31.07.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

scommeto quello che volete che domani confermano la condanna al nano.su quello nn c'è dubbio!!il problema sarà poi,in parlamento,perchè il pd cercherà di di salvarlo lì...e sarà caos!!!e nn dico altro!!torniamo a votare inb fretta e riprendiamoci il Paese!!
p.s. non dimentico di certo la gambaro e latre nostre 6 merdacce!!!mai dimenticare i traditori,mai!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

metà autoparco auto rubate e metà parcheggio che ne vuoi fare di un buco sottoterra?

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 31.07.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

ahahaahh ghedini(che mi fa schifo) dice che hanno un asso nella manica riguardo alla sentenza...allora è un baro giusto???lo ha detto lui stesso!!!!!!!!!!!!!!!ma noi andremo a vedere ogni mano prima o poi e vediamo chi vince,nari o non bari!!miserabili!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il frodatore seriale con la prostata digitale sta già festeggiando a caviale. Insomma, la mia opinione é che aumma aumma si sono mossi tutti, ma proprio tutti, per addomesticare la corte. Se così sarà, ritengo che l'unica cosa da fare sia dimettersi da cittadini italiani. In ogni caso, comunque vada l'ennesima presa per i fondelli, questi delinquenti e il sistema che li mantiene a piede libero hanno i giorni contati.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.07.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

parcheggi pubblici gratuiti!

paola perathoner, vigolo vattaro trento Commentatore certificato 31.07.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Andrebbe benissimo per un nuovo carcere riservato ai politici corrotti, quindi previsti anche i soppalchi vista la situazione.
Ovviamente l'energia elettrica non è prevista gratis a spese dei cittadini , semplici cyclette con alternatore , chi vuol leggere la loro Repubbica pedalareeee!!!

Alvaro Nannicini, Pisa Commentatore certificato 31.07.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia è un paese ridicolo , in qualsiasi altro paese moderno Berlusconi sarebbe in galera da 20 anni , invece ancora si discute delle persecuzioni della magistratura che poverina con i politici , sia di DX che di SX , ha solo l'imbarazzo della scelta tanta è l'offerta .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.07.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

IL GRANDE SANDRO PERTINI A UN TIPO COME BERLUSCONI LO AVREBBE GONFIATO COME UNA MONGOLFIERA A FURIA DI PUGNI E CALCI.

l'oracolo 31.07.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Il buchino può essere riutilizzato per seppellirvi i responsabili (non necessariamente morti)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 31.07.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' FANTASTICA DI SNOWDEN

*******************************

Xkeyscore SI STA FACENDO TUTTI I CAZZI DEI :

- POLITICI ITALIANI
- DEI GIUDICI
- DEGLI IMPRENDITORI
- DEI MAFIOSI
- DEI CORNUTI E MAZZIATI
- DI CIASCUNO DI NOI, SANNO TUTTO

SIAMO TUTTI RICATTABILI CON INTERNET E Xkeyscore

A QUESTO PUNTO LA RETE EUROPEA ANDREBBE STACCATA DA USA, PER CREARE UNA EURONET

MA IN EUROPA VA BENE A TUTTI ?

E ADESSO CAPISCO PERCHE' PUTIN HA DATO ORDINI DI STACCARE I PC E USARE LE MACCHINE DA SCRIVERE...

E' UN'ERA STUPENDA

IN CUI OGNI INDIVIDUO E' TENUTO PER LE PALLE

E RICATTABILE A LIVELLO PLANETARIO

http://www.webnews.it/2013/07/31/xkeyscore-datagate/?ref=post

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 31.07.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Milano da bere.. e da magnare, solo che a magnare sono quelli in cima alla piramide, quelli sotto ..pagano

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 31.07.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tav: la 'talpa' arrivata a Chiomonte:
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/07/31/Tav-talpa-arrivata-Chiomonte_9103064.html

http://ilcorrosivo.blogspot.it/2013/07/la-talpa-e-arrivata-chiomonte.html

Ecco spiegati gli ultimi attacchi esagerati da parte delle forze dell'ordine e la magistratura.

Diventa sempre più Dura!
Ciao

Dario Lesca, Ivrea Commentatore certificato 31.07.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

http://it.wikipedia.org/wiki/Finanza_di_progetto

e campa cavallo campa...poi quando il peso è troppo...SCHIATTA!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 31.07.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

BUONASERA BLOG!!!!!!!!!!!!

E noi stiamo in attesa...........ho letto ..forse stanotte la sentenza..mah...

ema dell Commentatore certificato 31.07.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti ha salvato l'italia dal baratro prendendo 4 mld dagli italiani e girandoli al MPS?

arrio.mortis 31.07.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

il sole 24 ore in perdita pesante...ahahahaha era ovvio,giornale della confindustria!!pagato pure con soldi pubblici!!miserabili bastardi!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

LADRI .

Maurizio F. Commentatore certificato 31.07.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

non mi ero accorto di vivere sopra le mie possibilità.........................adesso che lo so,.....................sono molto più contento......................!
grazie,governo !! (qualsiasi cosa tu sia.)

Diego P. Commentatore certificato 31.07.13 21:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il business degli F35 viene dopo averli comperati, la manutenzione costa un patrimonio, lo stesso farli volare, li si puo' rubare bene.
conviene comperarli e poi regalarli agli americani che ce l'hanno venduti.
El bus conviene lasciarlo li, qualsiasi altro uso, i politici ci imposterebbero un business che costerebbe qualche centinaio di milioni.
Ora siamo tutti in attesa trepidanti della lotteria nazionale totoberlusconi, tremo tutto !! Meglio di "DALLAS".
La daranno in diretta su sky con diverse telecamere e punti di vista, come la F1, io la registro !!

arrio.mortis 31.07.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

SUL COLLE DEVE ESSERSI SVEGLIATO QUALCUNO...

Il (non) governo degli annunci BildbergLetta tweetta ancora una volta orgoglioso: "Ottima la procedura d'urgenza decisa alla Camera per la legge elettorale. Ora ognuno dovrà assumersi le sue responsabilità. Io sono 'NoPorcellum'". Il nipote di suo zio si riferisce al fatto che la riforma della legge elettorale approderà a settembre alla Camera e sarà votata entro i primi di ottobre: è stata infatti approvata all'unanimità la dichiarazione di urgenza dalla Conferenza dei Capigruppo, in base alla quale il testo resterà in commissione al massimo per un mese. L'impegno dei capigruppo è far giungere il testo in Aula a settembre e votarlo entro i primi di ottobre.

QUANDO TWEETTANO QUESTI C'E' DA PORTARSI ISTINTIVAMENTE LA MANO A PROTEZIONE DELLE CHIAPPE, COME IN OCCASIONE DELLA FARSA SULLA (NON) ABOLIZIONE DEI RIMBORSI ELETTORALI. CITTADINI A CINQUE STELLE VI PREGO DI VIGILARE ATTENTAMENTE SULL'ENNESIMO SICURO TENTATIVO DI FREGATURA AI DANNI DEGLI ELETTORI. NON VORREI CHE DA UN PORCELLUM PASSASSIMO AD UN CAIMANUM.

Marco T. Commentatore certificato 31.07.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Si sa qualcosa sulla sentenza di Alchiavone?

Davide B., Ascoli Piceno Commentatore certificato 31.07.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

non mi ero accorto di vivere sopra le mie possibilità................adesso,che lo so, ...................sono più contento!
grazie governo (qualunque cosa tu sia!)

Diego P. Commentatore certificato 31.07.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Condivisibile il contenuto del post, però io, che conosco abbastanza bene il campo del sociale perché ci lavoro, devo dire che molti benefici economici vengono erogati a fronte di bisogni indotti, non effettivi.

Cristina BBBBB. 31.07.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che poi digiamogelo de gregori, ma vai a rilasciare un'intervista del genere su un nano imprenditore alla vigilia di un'importante sentenza? ma ancora insistete? ma ci siete o ci fate tu e baffetto? avete problemi con le mogli? divorziate cazzo, non sarete mica cattolici...

get pissed destroy 31.07.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

IL SOLE 24 ORE KILLSHOT

**************************

UN GIORNALE AD ECONOMIA POLVERIZZATA

COME L'ITALIA

UUUUUU CHE BUCHINO

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/31/sole-24-ore-sprofonda-ancora-nel-rosso-oscurando-confindustria/672461/

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 31.07.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Beh, visto che ormai il buco esiste: che ci facciano un parcheggio sotterraneo... a pagamento, così incamerano qualche soldino.

Giovanni Sanità Commentatore certificato 31.07.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

a noi cittadini viviamo al di sopra delle nostre possibilita io sono operaio e non mi sembra di vivere al disopra delle mie possibilita e ne anche un pensionato con la minima a 450€ mensili vive al di sopra delle sue possibilita,ma i nostri cervelloni di politici con dei super stipendi anno anche la sanita privata nei migliori ospedali pagata da noi cittadini e senza contare tutto quello che si fanno rimborsare sempre da noi cittadini italiani,un appello al tutto il popolo italiano aprite gli occhi sono loro che vivono al di sopra delle loro possibilita a spese nostre,i veri signori le cose se le pagano o chiedetegli a un politico se si paga le ferie o le mette sul conto del popolo italiano.

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 31.07.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

qui caffè a 5 Stelle per tutti!!aspettare domani per la cassazione...e che palleeeeeeeeeeeee...ho la bottiglia in fresco da ieri!!!sempre così in Italia,tirare lungo,lungo...io non vedo l'ora di sentire gli elettori piddini dopo la conferma della cassazione!!!!!!!!!!!cosa farete????vi andrà bene poi che cercheranno di salvarlo in parlamento???vi andrà bene tutto vero miserabili?????devono andare tutti a casa a calci in culo!!!non violenti ma appoggiando dolcemente le scarpe dietro!!!!e ai nostri ragazzi in parlamento invece dico:alzate la voce!!!gridate,uscite in piazza o saltate addosso agli altri in quel covo!!la dentro non è possibile accettare ogni cosa ,come leggo nel minipost a lato!!e basta!!vi hanno dato delle bagasce,degli incompetenti ecc ecc ....bene,ora date indietro voi qualcosa.di pesante però!!!o chiamateci ma fate qualcosa di grande!!!di clamoroso!!e andate in tv!!andate anche voi nelle trasmissioni dove vanno loro e sputtanateli!!!insomma....io sono pacifista e ghandiano ma so bene che alzare la voce è un dovere!!!!se poi scappa una scarpa.pace!!!amen!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARCHIONNE SI RIFERIVA ALLA SITUAZIONE, CONTINGENTE, CHE PRIMA LA FIAT PRENDEVA FINANZIAMENTI "LECITI" E LI GIRAVA PARTE AI POLITICI, MENTRE ORA NON LI PUO' RICEVERE MA I POLITICI CONTINUANO A RICEVERLI (ILLECITAMENTE) SENZA PASSARE DAL LUI CON IL CAPPELLO IN MANO!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 31.07.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIA DELL'ULTIMA ORA :

La Gelmini (PDL) ex Ministro MIUR in una intervista rilasciata a Radio "scarafone" ha testualmente detto "ecco...gli italiani sono sempre diffidenti,ingrati, invero quelli che sostengono il PDL lo hanno sempre saputo, solo chi non voleva vedere la verità non l'ha vista, e....mi riferisco al tunnel ! vi ricordate quando vi citai del tunnel, in quella famosa intervista a seguito della scoperta....bene ora che i grillini citano il tunnel, nessuno li accusa della non esistenza! Invece di tunnel come questo e meglio di questo esistono a centinaia, e non arrivono solo al gran sasso ! Il tempo e' signore !

Carmine s., caserta Commentatore certificato 31.07.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ greta
Scusa non volevo...sono un cazzone!
Scusa non volevo...sono un cazzone!
Scusa non volevo...sono un cazzone!
Scusa non volevo...sono un cazzone!
Scusa non volevo...sono un cazzone!
Scusa non volevo...sono un cazzone!
Scusa non volevo...sono un cazzone!

oreste m******, sp Commentatore certificato 31.07.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una fabbrica della FIAT dove finalmente Marchionne possa far lavorare operai del terzo mondo a 2 euro al giorno e esentasse, senza INPS, INAIL ecc.. in modo da avere una FIAT competitiva al livello mondiale.

Potrebbe anche far lavorare degli italiani ma al massimo a 3 euro altrimenti gli utili FIAT si volatilizzerebbero e non sarebbe piu' produttiva.

:-) ... ma c'e' da piangere !

Alessandro Patrignani, Roma Commentatore certificato 31.07.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

UN SUGGERIMENTO A TUTTI GLI ITALIANI PER UN USO "ECOLOGICO" E PRATICO DI "EL BUS DE MILAN"

Che ne direste di utilizzare quel buco come gli italiani, che si sa essere braba gente, utilizzarono le grotte di Debra Brehan, in Etiopia?
Ovviamente l'uso non sarebbe più a favore degli etìopi, ma dovrebbe essere un uso a favore dei nostri politici.

Chi non conoscesse cosa gli "ITALIANI BRAVA GENTE" fecero a donne, vecchi e bambini etiopi, possono documentarsi qui e riflettere se "el bus de Milan" sia o no adeguato allo stesso uso per i politici italiani.

SE FU "BUONA" PER GLI ETIOPI, PERCHE? NON LO DOVREBBE ESSERE PER I NOSTRI POLITICI? SE ERANO NEMICI GLI ETIUOPI, CHI E' PIU' NEMICO DEL POPOLO ITALIANO DEI SUOI POLITICI CHE CI HANNO CONDOTTO AL FALLIMENTO?

SE DIPENDESSE DA ME: NIENTE PRIGIONIERI!


o.t.


"""En Italie, l’environnement tombe dans les mains de la mafia


Des énergies nouvelles au Lyon Turin en passant par les déchets et l’immobilier, la mafia est de plus en plus présente dans tous les domaines de l’environnement. C’est ce que montre le rapport Ecomafia, présenté ici pour la première fois en France.""""


http://www.reporterre.net/spip.php?article4491

paoloest21 31.07.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"""Silvio Berlusconi ira-t-il en prison ?


La Cour de cassation se réunit aujourd'hui pour étudier un pourvoi du Cavaliere contre une condamnation à quatre ans de prison. Mais, en raison d'une loi d'amnistie, il pourrait ne purger qu'un an de détention et, compte tenu de son âge, se verrait proposer une simple assignation à résidence.""""


http://www.lefigaro.fr/international/2013/07/29/01003-20130729ARTFIG00368-silvio-berlusconi-aux-portes-de-la-prison.php

paoloest21 31.07.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Suggerimento per l`utilizzo del tunnel.
Possono mettere delle belle gratte sia in entrata che in uscita e poi indire un meeting politico e una volta che sono tutti dentro chiudere i cancelli è un peccato vedere tanto buon cemento che va a male devono farne qualcosa .

Giona 31.07.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

...l'unica consolazione il M.5.S.
Io non mi stanco e voi?

Giuseppe L. 31.07.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

e se e vero che i troll guadagnano 4000,00 al mese, se li devono sudare!!!

forza!!

solo m5s!!

sandro bunkel Commentatore certificato 31.07.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

ma per il carisma televisivo di mesi fa:


NON ERAVAMO AD UN PASSO DAL BARATRO??

MA NON C'ERA LA GUERRA DELL'AMERICA CON LA SIRIA ED IL MEDIO ORIENTE DETRO L'ANGOLO??

MA LA MERKEL NON PARLAVA OE VENIVA MENZIONATA OGNI 3 FOTOGRAMMI TELEVISIVI??

SVEGLIATEVI!!!

IN PIAZZA TUTTI NESSUNO ESCLUSO!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 31.07.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma Greta che fine ha fatto...senti cara ora sono presente...potremmo concludere qualcosa o no?
Luis non essere geloso,mi raccomando qua si tratta di rinforzare la vena poetica del blog...siamo un bel gruppo.
Ahhhooo non fatemela andare via un'altra volta!
Stupenda la giornata di letta,lettamaio,cottoletta, ecc.ecc. :come fantasia non lo batte nessuno e come poeta ermetico....molto ermetico che forse qualcuno stenta a capirlo!
Vigliacca boia..dai Greta garbo la notte si avvicina e poi spunta l'alba.
Presto che è tardi!

oreste m******, sp Commentatore certificato 31.07.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione