Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Camera oscura

  • 262


Boldrini_trasparenza.jpg
"Il personale in servizio presso la Camera dei Deputati costa ai cittadini 270 milioni di euro ogni anno. 1.521 dipendenti pubblici, di cui 183 consiglieri che arrivano a guadagnare a fine carriera quasi 400mila euro. Un costo insostenibile sul quale il portavoce del MoVimento 5 Stelle Riccardo Fraccaro ha chiesto di vederci chiaro. Siamo nelle istituzioni per vigilare, restituire trasparenza ed eliminare privilegi insopportabili. Fraccaro è componente dell’Ufficio di Presidenza e del Comitato per gli Affari del personale ed è chiamato ad assumere delle decisioni sulle misure da adottare per il trattamento economico dei dipendenti dell’istituzione. Quindi, per esercitare correttamente il suo ruolo ha chiesto di conoscere il trattamento retributivo nominativo percepito mensilmente da tutti i dipendenti appartenenti alle diverse qualifiche. Gli è stato risposto che in capo al deputato non esiste “un interesse giuridicamente rilevante alla conoscenza dei dati”. Cioè, un rappresentante dei cittadini, che versano le tasse anche per pagare i dipendenti pubblici, non può sapere chi guadagna tanto e perché. Fraccaro ha inviato una lettera alla Presidente Laura Boldrini, per chiedere una delibera dell’Ufficio di Presidenza: la Camera deve assumersi la responsabilità di decidere se, almeno i deputati chiamati ad intervenire sul costo del personale, possono conoscere o meno gli stipendi nominativi e il curriculum vitae dei dipendenti. Basta con il muro di gomma." M5S Camera

13 Lug 2013, 11:32 | Scrivi | Commenti (262) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 262


Tags: Boldrini, Camera dei Deputati, Fraccaro, M5S Camera, privilegi, sprechi, trasparenza

Commenti

 

Se non si regolamenta la retribuzione di tutto il personale dello stato ,dei comuni , delle regioni e di ogni ente pubblico senza privilegi di sorta . Decorosi emolumenti, in ragione del lavoro svolto e delle effettive no se ne esce dai privilegi e dagli sprechi assurdi.

Francesco Giannattasio 26.07.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

m5s continuate ad indagare e rendere pubbliche ingiustizie antidemocratiche come qui denunciata perchè è arrivato il momento di giustificare ogni singolo centesimo di spesa.Sono 60 anni che i politici si arricchiscono a nostre spese la politica è un bene comune non un interesse di pochi

giuseppe spaziani 18.07.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo trovare i canali di informazione che raggiungano tutti i cittadini perche' siano messi a conoscenza di tutte queste malefatte, poi vediamo quante persone senza interesse continueranno a votarli.

Ragoni Fabio 16.07.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato ???? non c'è nessun PD al contrattacco in questi commenti...vuoi vedere che incominciano a vergognarsi anche loro???

quinto g. Commentatore certificato 15.07.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

già trenta/quaranta anni fa si tentò di abbattere questo immorale muro di cemento. ripongo tutto il mio appoggio al movimento sperando di abbattere questo privilegio. coraggio fraccaro sono con te. ciao lillo

lillo fratini 15.07.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo,permettimi di darti del tu. la tua e la nostra è una battaglia persa.Pensa solo alle organizzazioni ramificate sul territorio italiano: cgl-cisl.uil.confcommercio-confartigianato-pd-pdl-
onfindustria--ecc....sono tutte piovre che avilluppano il nostro paese e che seguono pedisseguamente quanto dice la "testa"!tutti pronti a defendere i loro particolari interessi:La storia insegna che,in questi casi,bisogna "far saltare tutto" per ricominciare il che =rivoluzione.Ma quando mai in Italia????

michele nicotera (mikero), roma Commentatore certificato 15.07.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è solo da piangere! cosa che sto facendo.

michele nicotera (mikero), roma Commentatore certificato 15.07.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Poi si lamentano se diciamo che prima o poi li andiamo a prendere

maria f., bologna Commentatore certificato 15.07.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

La BOLDRINI E' DIVENTATA UN INGRANAGGIO DEL SISTEMA E SI E' ADEGUATA ALLE REGOLE DELLA CASTA: FAR SAPERE LA CIFRA DEGLI STIPENDI DI TUTTI, E' COME SBATTERSI LA ZAPPA AI PROPI PIEDI, E PER LORO NON VA BENE.IL MOVIMENTO 5 STELLE STA CERCANDO DI FARE IL SUO DOVERE PER RIMETTERE UN PO D'ORDINE IN QUESTO PUTTANAIO CHE E' IL PARLAMENTO ,E SI DEVE CONTINUARE A SMASCHERARE TUTTE LE MAGAGNE OSCURE CHE I PARLAMENTARI DISONESTI FANNO PER RIPORTARE TRASPARENZA E ONESTA' NELL'OPERATO DI CHI CI RAPPRESENTA. DEPUTATI M5S , CONTINUATE COSI' CHE E' LA COSA PIU GIUSTA.

Giovanni Carta 15.07.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

carissimo Fracarro vai fino in fondo non deludeteci, siamo con voi- molte persone si trovano costrette ha chiudere attività , il poco lavoro che si riesce ha fare non è sufficente ha sostenere le tasse che un'artigiano paga durante l'anno + gli studi di settore che poi sono quelli che affossano completamente- quando si renderanno conto sarà troppo tardi- molti artigiani conoscenti hanno cessato attività, e altri si preparano ha farlo , i nostri vecchi parlamentari non si sono resi conto che hanno schiacciato solo i contribuenti, pensando solo hai loro loschi affari- ma sembra che ancora non siano contenti , mi raccomando votate ancora buf....i prima o poi la pacchia finirà . ciao ragazzi

antonino r., san costantino cal Commentatore certificato 15.07.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

queste sono le lotte giuste!
basta attacchi personali su ipotesi ecc

giuseppe zingoni 15.07.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Rispondono con il loro diritto alla privacy per nascondere i furti che quotidianamente perpetrano a tutta la collettività e se quello che prospettano come soluzione e' un muro per barricarsi nei palazzi degli Italiani vedo come unica e legittima soluzione l'ABBATTIMENTO DI QUESTO MURO E L'ELIMINAZIONE FORZATA E FISICA DI TUTTI I RESPONSABILI DEL POTERE DITTATORIALE. Auspico che si organizzi un coinvolgimento dell'esercito e di tutte le forze armate ritenendo i loro stessi componenti delle persone sagge che, come il popolo lavoratore, sono vittime del sistema corrotto e immorale. Lo stato centrale è riuscito ad allontanare dalla politica le persone con dei sani princìpi per poter incaricare dei corrotti e dei labili pensatori nelle principali sedi del governo.Il porcellum altro non è che il permesso di fare quello che vogliono della cosa pubblica. E' ORA DI PORRE FINE A QUESTO SCEMPIO.

alessando cabrelle 15.07.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

corporativismo spinto ai massimi livelli....e non solo metaforicamente parlando: se non li si piglia a calci nel culo...a cominciare dai gradini più alti del sistema...col cazzo che cambiano le cose!!!!

sebastiano t. Commentatore certificato 15.07.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Madornale ed eclatante,queste risposte al M5S !!
MA DAVVERO NON E' POSSIBILE SAPERE GLI EMOLULENTI
E LE ALTRE SPESE SOSTENUTE DA APPARATI DELLO STATO
DA PARTE DI DEPUTATI E SENATORI ????? SCONCERTANTE !!

crescenzo d'addona 15.07.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il personale in servizio presso la Camera dei Deputati costa ai cittadini 270 milioni di
euro ogni anno.

1.521 dipendenti pubblici, di cui 183 consiglieri che
arrivano a guadagnare a fine carriera quasi 400mila euro. Un costo
insostenibile sul quale il portavoce del MoVimento 5 Stelle Riccardo
Fraccaro ha chiesto di vederci chiaro. Siamo nelle istituzioni per
vigilare, restituire trasparenza ed eliminare privilegi insopportabili.
Fraccaro è componente dell’Ufficio di Presidenza e del Comitato per gli
Affari del personale ed è chiamato ad assumere delle decisioni sulle misure
da adottare per il trattamento economico dei dipendenti dell’istituzione.
Quindi, per esercitare correttamente il suo ruolo ha chiesto di conoscere
il trattamento retributivo nominativo percepito mensilmente da tutti i
dipendenti appartenenti alle diverse qualifiche. Gli è stato risposto che
in capo al deputato non esiste “un interesse giuridicamente rilevante alla
conoscenza dei dati”. Cioè, un rappresentante dei cittadini, che versano le
tasse anche per pagare i dipendenti pubblici, non può sapere chi guadagna
tanto e perché. Fraccaro ha inviato una lettera alla Presidente Laura
Boldrini, per chiedere una delibera dell’Ufficio di Presidenza: la Camera
deve assumersi la responsabilità di decidere se, almeno i deputati chiamati
ad intervenire sul costo del personale, possono conoscere o meno gli
stipendi nominativi e il curriculum vitae dei dipendenti. Basta con il muro
di gomma." M5S Camera

ADESSO FACCIAMO UNA BELLA SPENDING REVIEW RIDUCENDO E OTTIMIZZANDO I COSTI
RIDUCENDO IL PERSONALE DEL 70% SUBITO."

GIOVANNI PUCA 14.07.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Ennesimo triste e vergognoso esempio di come la casta difende i suoi privilegi e sporchi interessi fregandosene della trasparenza e della comunicazione e arroccandosi dietro puerili e immotivate scuse!!!
I cittadini italiani hanno diritto di sapere tutto ma proprio tutto sulla questione posta dal M5S e mi auguro che la Boldrini provveda, in tempi rapidi||| Questi stipendi a quelle cifre sono un vero scandalo inaccettabile come il numero di dipendenti( ma come sono stati assunti(?!!?....) Povera Italia come siamo mal ridotti!!!Forza M5S!!

pietro guadagno, castiglione delle stiviere(MN) Commentatore certificato 14.07.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

E' come se un consigliere d'amministrazione di società non potesse conoscere un dato qualsiasi della società o, per volare molto in basso, un condomino non potesse conoscere alcune spese fatte dall'amministratore del proprio condominio! Ciò mi conferma che la casta politico-burocratica è immutata ed immutabile nonostante i diversi regimi politici (Staterelli, Regno Italia, Fascismo, Repubblica)

Silvano Gregori 14.07.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Signora Boldrini , come mai non prende posizione su che ha messo in atto una condanna a morte per due povere donne Kazache (una bambina ).
Se lei sarebbe che veramente si spaccia di essere e cioè una persona dedita alla verita e onestà , con quale coraggio va poi a presenziare manifestazioni contro la violenza delle donne o usa la sua immagine di portavoce dell' Onu ( vorrei sapere cosa di concreto abbia fatto oltre a prendersi il lauto stipendio). LA SUA è UNA FALSA MORALITA , l ho capito il primo giorno che lo vista agghindata alla moda (come la Santachè ) magari anche rifatta , non mi pareva una persona che combatteva la fame nel mondo . Stesso discorso ora , presidente della Camera degli inciuci più sporchi . Stia zitta che fa più bella figura .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 14.07.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

i politici con le varie leggine vogliono nascondere anche gli stipendi e i privilegi dei dipendenti della camera anche dicoloro che ricoprono cariche modeste,perchè il loro guadagno mensile è di gran lunga superiore a quello di un comune mortale e questo anche per giustificare i"loro" emolumenti che sappiamo essere di 2 volte superiore a quello dei loro colleghi europei.Se l'europa fosse davvero unita,queste discrepanze non esisterebero,l'Italia verrebbe obbligata ad adeguarsi

giulia patteri 14.07.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

ma poveracci i nostri parlamentari, colpiti da una forza nuova il M5S, che fa di tutto per infangarli!!!
Loro che sono così buoni, che fanno tutto quello che dice il popolo italiano!!
Ma andate tutti a cagare, doveva essere la prima cosa che dovevate fare,invece pensano a togliere ancora ai soliti: su pensioni normali, su stipendi normali e su paghe da fame!!
Ma tanto è inutile, loro sono la CASTA e non faranno mai nulla contro di loro!!!

dante z., curtatone Commentatore certificato 14.07.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNOSO!

COME E' POSSIBILE TUTTO CIO'?

PRETENDIAMO, ESIGIAMO TRASPARENZA, NON E' ACCETTABILE QUESTA OPACITA' NEL PALAZZO.

NON MOLLATE, FIATO SUL COLLO!

marco ., milano Commentatore certificato 14.07.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

....la massoneria è ben presente e viva in parlamento. Vaffanculo Boldrini & company

Alfredo Mendola, Catania Commentatore certificato 14.07.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

ma la boldrini non era quella che doveva metter fine agli sprecchi.complimenti signora boldrini lei e' peggio degli altri,anzi lei e'parte integrale di questa casta che altro non e'che il parlamento.

virgilio palla, monastir Commentatore certificato 14.07.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

La disponibilità economica dello Stato italiano deriva in buona parte dalle TASSE DIRETTE DEI CONTRIBUENTI(per piacere correggetemi se dico cose sbagliate).

Se gli amministratori dello Stato non amministrano e non rendicontano in modo corretto e trasparente, credo sia legittima e sensata L'OBBIEZIONE DI COSCIENZA SUL PAGAMENTO DELLE TASSE.

Silvia P. Commentatore certificato 14.07.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

QUEST E' VIL MIO VERGOGNOSO COMMENTO CHE PARLA DA SOLO:"Il personale in servizio presso la Camera dei Deputati costa ai cittadini 270 milioni di euro ogni anno. 1.521 dipendenti pubblici, di cui 183 consiglieri che arrivano a guadagnare a fine carriera quasi 400mila euro. Un costo insostenibile sul quale il portavoce del MoVimento 5 Stelle Riccardo Fraccaro ha chiesto di vederci chiaro. Siamo nelle istituzioni per vigilare, restituire trasparenza ed eliminare privilegi insopportabili. Fraccaro è componente dell’Ufficio di Presidenza e del Comitato per gli Affari del personale ed è chiamato ad assumere delle decisioni sulle misure da adottare per il trattamento economico dei dipendenti dell’istituzione. Quindi, per esercitare correttamente il suo ruolo ha chiesto di conoscere il trattamento retributivo nominativo percepito mensilmente da tutti i dipendenti appartenenti alle diverse qualifiche. Gli è stato risposto che in capo al deputato non esiste “un interesse giuridicamente rilevante alla conoscenza dei dati”. Cioè, un rappresentante dei cittadini, che versano le tasse anche per pagare i dipendenti pubblici, non può sapere chi guadagna tanto e perché. Fraccaro ha inviato una lettera alla Presidente Laura Boldrini, per chiedere una delibera dell’Ufficio di Presidenza: la Camera deve assumersi la responsabilità di decidere se, almeno i deputati chiamati ad intervenire sul costo del personale, possono conoscere o meno gli stipendi nominativi e il curriculum vitae dei dipendenti. Basta con il muro di gomma." M5S Camera

ADESSO FACCIAMO UNA BELLA SPENDING REVIEW RIDUCENDO E OTTIMIZZANDO I COSTI RIDUCENDO IL PERSONALE DEL 70% SUBITO.

GIOVANNI PUCA 14.07.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, io non me ne intendo tanto ma non sarebbe possibile, una denuncia alla magistratura per Reticenza ed abuso di potere?

Giuseppe C., Roma Commentatore certificato 14.07.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

BASTA STATO !!!!

stefano boneva Commentatore certificato 14.07.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Una inaudita vergogna che si neghi la trasparenza sui compensi di dipendenti pubblici. Siate sempre più incisivi! Siate costanti e tenaci. I privilegi di palazzo vanno portati alla luce!

Arturo De Lisi, Cassino Commentatore certificato 14.07.13 14:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

siamo alla fine visto che gli ITALIANI e un popolo di creduloni e pecoroni non cambiera' nulla perchè la politica e da tempo che la capita, ci mettono ogni giorno una tassa nuova ma nessuno si muove ne i SINDACATI se così si possono chiamare, si sono venduti tutto ora resta l'ultima cosa il culo!!!!!!

giuseppe grande 14.07.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

non e'che adesso non ESIGETE una risposta certe cose devono essere PUBBLICHE ed anche VOSTRO compito di renderle tali

Enrico P., AMSTERDAM/Olanda Commentatore certificato 14.07.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

È arrivato il tempo di andare nelle piazze SE SONO SORDI almeno vedranno ! Impariamo dall Egitto. Ma senza violenza però dobbiamo farci sentire tutti insieme allora qualcosa cambierà. Uniti assieme spargete il verbo piazza.

Marco Toscana 14.07.13 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO AVERE UNA FREQUENZA SUL DIGITALE TERRESTRE PER UNA TELEVISIONE A 5 STELLE. E' IL MEZZO PIÙ DIRETTO PER TRASMETTERE LE INFORMAZIONI. I SOLDI SI POSSONO TROVARE CON I CONTRIBUTI VOLONTARI. COMUNQUE SI CREEREBBERO NUOVI POSTI DI LAVORO CHE POSSONO ESSERE SOSTENUTI DALLA RACCOLTA PUBBLICITARIA.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 14.07.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Se un membro di commissione non è una figura "giuridicamente rilevante" chi ha l'opportunità di conoscere quanto guadagnano questi sfaccendati che lavorano 24 ore a settimana?
Siamo al delirio, che schifo!

Luciano M., Cernobbio Commentatore certificato 14.07.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo...nella Camera Oscura è indispensabile accendere la lampada di aladino...........per far luce altrimenti è buio pesto......

Antonio Stanchi, FOGGIA Commentatore certificato 14.07.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma io non capisco come faccia la gente a non indignarsi in massa nel leggere ste cose.
roba da scendere in piazza come in Egitto solo per 1/3 di quello che si continua a leggere.
Per fortuna che almeno voi ne parlate e le denunciate, perchè altrimenti sarebbe SILENZIO.

davide d., bergamo Commentatore certificato 14.07.13 12:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la dark lady votata da nessuno, che rappresenta solo gli interessi dell'odiata casta di cui è diventata il nuovo simbolo.
proprio vero: le donne che non trovano chi se le scopi diventano di un acido...

mister x, ravenna Commentatore certificato 14.07.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON BISOGNA DEMORDERE! INSISTERE E RESISTERE.....Lì ci sono tutte le categorie le segretarie dei segretari....i collaboratori....i commessi.....le accompagnatrici degli accompagnatori.....i paraculi.... e via discorrendo.

Antonio Stanchi, FOGGIA Commentatore certificato 14.07.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Sento e avverto molta stanchezza e rabbia.
QUANTO ANCORA POTREMO RESISTERE.
Ora siamo dentro e scopriamo cose orrende.
Siamo in una scatola appositamente svuotata.
Siamo li dentro a fare i fantasmi?
Fanno finta di non vederci?
Facciamoci vedere fuori!
Una gran bella maifestazione numerosissima , GHANDIANA, che dia il segnale che ci siamo, IN TUTTI I SENSI, e che rivogliamo riprenderci quello che è nostro, IL PAESE , da nord a sud, isole comprese, e vogliamo unificarlo , MA questa volta DAVVERO.

cosma d., Bitonto Commentatore certificato 14.07.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Vanno tolti anche tutti i medici in servizio permanente per i poveri deputati e famiglie.
Ci costano un'enormità.
Gli onorevoli, facciano come fanno i cittadini che loro governano (male!!!)
PS la minuscola è voluta.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che alla Boldrini queste cose non possono interessare: a lei basta fare la bambolina...

Enzo Zappalà , Roma Commentatore certificato 14.07.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me dovete coinvolgere i cittadini in prima persona, perché e istituzioni sono forti delle loro conquiste e nessun deputato o senatore vuol cambiare perché sanno il potere che hanno questi dirigenti, perciò bisogna che tutti le persone devono manifestare nelle piazze e bisogna imitare le pratiche di Pannella

pasquale montemurro (pakato), bari Commentatore certificato 14.07.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Questo sistema si autodistruggerà! E' fisiologico,è solo questione di tempo, nonostante tutte le difficoltà incontrate, e che incontreranno i nostri cittadini. L'onestà andrà di moda, chi non lo capisce deve togliersi di mezzo volente o non volente. Non dobbiamo più rassegnarci al peggio, meritiamo di più. Grazie cittadini.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 14.07.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che un tempo si diceva di ridurre il numero dei parlamentari.......e poi?

vera m., roma Commentatore certificato 14.07.13 10:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei che la boldrini, vedesse la sua biografia in questi commenti.....

Angelo P. Commentatore certificato 14.07.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

E poi non trovano la copertura finanziaria per mandare in pensione il personale della scuola che tra l'altro aprirebbero la strada ad altrettanti nuovi lavoratori.
VERGOGNA...

Mancano solo i plotoni di esecuzione, poi non ci manca più nulla per una effettiva DITTATURA PARLAMENTARE.

Lorenzo Ponte, Vizzini Commentatore certificato 14.07.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia, già che ci siamo bisognerebbe rivedere anche l'appropriatezza dei camici bianchi disponibili ai parlamentari così come ai loro familiari (?), 60 tra cardiologi, anestesisti (?) e infermieri. Si tagliano i servizi sanitari ai cittadini ma non ai loro rappresentanti?

Luca Li Bassi 14.07.13 10:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

prima di giudicare se è giusto se è troppo, quindi prima del se, esiste un diritto di conoscenza che deve poter essere esercitato senza se e senza ma.
E' vergognoso che un deputato della Repubblica piuttosto che un cittadino della stessa Repubblica non possa sapere quanto guadagna un suo dipendente e chi esso sia.
Forza Movimento, il Sistema vive anche grazie a queste incrostazioni, a turno toccherà a tanti fare opera di trasparenza e cosi essere costretti ad assumere comportamenti coerenti e conseguentemente essere onesti!
Ricordate: trasparenza, onestà e coerenza, sempre, affinchè io vi possa dire grazie, sempre!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.13 10:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Vedere Grillo arrivare a Roma con una enorme e costosa auto e vestito con giacca e cravatta mi ha fatto un po' ridere. Ma dopo al Senato vedere i Grillini togliersi giacca e cravatta non mi ha fatto ridere!! Perchè il M5S non punta su un nuovo Ordinamento Federale con Presidente dello Stato eletto dal popolo, la Camera delle Regioni formata dai 20 Presidenti delle Regioni e presieduta dal Presidente delle Stato, e infine il Senato Leglslativo formato da 100 Senatori con il compito di fare le leggi. Sapete quanto si risparmierebbe? E tutti gli altri a casaaaaaaa!!!!!!

marino bertolino 14.07.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Con la proposta di legge sul conflitto di interessi stanno prendendo in giro il paese per l'ennesima volta. Credo debba essere proposto un disegno di legge serio che preveda, tra le altre cose, l'assoluto divieto da parte di gruppi industriali e finanziari di possedere mezzi di informazione di qualunque tipo. Solo editori puri messi in concorrenza possono garantire un'informazione libera. Inoltre dovrebbe essere eliminato o ridotto o regolato rigidamente l'intreccio tra partecipazioni societarie (il più grosso tra i conflitti d'interesse ) che ha trasformato il paese in una tavola imbandita dove i commensali sono sempre gli stessi.

Patrizio Tofanelli 14.07.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cifre da capogiro e 1500 dipendenti ? ma per fare cosa ?
e gli "Italioti" sono contenti di tutto questo, questa è l'Italia che ci piace : corrotta, ladrona e incompetente....altrimento come faremmo ad essere arrivati contro un muro economicamente ?
Votate gente votate i soliti PD e PDL per continuare a dar vita a questo sistema!

gianni d., Creteil Commentatore certificato 14.07.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti
+ andiamo avanti + capisco che senza la forza questi parassiti non ce li toglieremo dei piedi MAI.esorto tutte le persone di buona volonta' a scendere in piazza e fare come nei paesi arabi contro la nomenclatura(e pensare che li definiamo 3 mondo).se loro sono 3 mondo noi pecoroni italioti che cosa siamo????????

luigi s., bergamo Commentatore certificato 14.07.13 09:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

............LADRI!!!!!!!!!!!!!!!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 14.07.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

La boldrini capisce solo di cene tra ricchi fatte sulla pelle dei poveri, ed è così contenta di questo che a queste cene di ricchi ci ha portato dentro anche la figlia! Se magna, se magna tutto!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 14.07.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Se in Calabria la Boldrini avesse portato oltre le apprezzabili parole di vicinanza anche un centinaio di milioni risparmiati con la gestione dei dipendenti della camera , forse per i sindaci sarebbe stato meglio....è anche per i cittadini!!!

Sergio Caporaletti, Roma Commentatore certificato 14.07.13 08:12| 
 |
Rispondi al commento

I fattori di spreco del denaro pubblico sono il risultato di decenni di governi eletti a base di miserabili favoritismi (dc pci prima pd+-l ora) quali pensioni anticipate senza motivi, favoritismi di classe politiche e statali, assunzioni basate su raccomandazioni. Il prezzo da pagare e' arrivato, la sola soluzione e' l' abolizione immediata senza se a ma di tutti i privilegi, chi non e' contento potra' dimostrarlo e scioperare, non intaccheranno il sistema produttivo del paese che allo stato morto necessita una cura drastica che ha inizio con un atto di chiusura alle caste e raccomandazioni. I privilegiati saranno cittadini normali.

Julio De Liso Commentatore certificato 14.07.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

SIGNOR Napolitanooooo dove seiiii, lei si è lasciato coinvolgere in questo inciucio perche non poteva tirarti indietro. Sappi Signor Napolitano che lei ha perso una GRANDE OCCASIONE per poter Liberare la sua COSCENZA dalla Corruzzione che le gira intorno. Siete tutti sordi questo è certo lei per PRIMO, non ce' aggettivo qualificante per giudicare il suo mandato alla presidenza della mia Nazione

Marco De Cinti 14.07.13 04:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

comincia a preoccupare davvero l'impunità con cui questi cialtroni al governo e chi li segue propinano porcate a dismisura! potrebbero avere la certezza che nessuno li caccerà mai a calci? è terrorizzante come agiscano in maniera infame alla luce del sole!!!!!!
ragazzi forza forza forza!!! noi ci siamo !!!!!!!

didi x. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.13 04:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bravo!

Carlo Sandrin 14.07.13 03:51| 
 |
Rispondi al commento

si dice che un barbiere prenda 9mila euro Chi ha stabilito queste paghe assurde ? perchè i pm non indagano ?

guido ., cattolica Commentatore certificato 14.07.13 02:51| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi del M5S, che dire: siete veramente
fantastici. Ogni giorno vi amo sempre di più.

La partita è durissima, abbiamo tutti contro, in una maniera davvero disgustosa e vergognosa. E già questo ci fa capire che siamo nel giusto.

Ricordate: l'onestà paga sempre nella vita.

Vi ho votato con piena convinzione, e vi siete rivelati ancora meglio di quanto sperassi.
M5S tutta la vita! Ad maiora!

Federica F., Lago d'Iseo Commentatore certificato 14.07.13 02:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Fraccaro,

ha dato prova di carattere, non tutti al di là delle parole hanno il coraggio di contestare apertamente l'ambiente dove vivono, rompendo il muro dell'ipocrisia.

Luca Andrea Marinelli 14.07.13 01:57| 
 |
Rispondi al commento

C'era da aspettarselo ,La casta della casta , ma tante le volte i politici abbiano preso esempio da costoro su come sbarcare il lunario??Sarebbe bello sapere i nomi di coloro che hanno concesso tutti questi benefit a lavoratori statali ,che per onor di storia notoriamente dicono di avere uno stipendio da fame .

Temugino De Meis 14.07.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste “un interesse giuridicamente rilevante alla conoscenza dei dati”. Se avesse un QI >1, capirebbe che l'interesse esiste. E molto grande, anche.

Davide R. Commentatore certificato 14.07.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento

E' tempo di fare chiarezza sugli stipendi che prendono i ministri e i senatori, i cittadini hanno il diritto di vedere le buste paga o la dichiarazione dei redditi, noi dipendenti siamo costretti a fare il 740 o il 730 e quindi trovo giusto che vengano fatti degli accertamenti patrimoniali.
L'agenzia delle entrate può conoscere tutto su noi dipendenti ed un Parlamentare che tenta di recuperare risorse alla stato, no! Consiglio di esaminare con i legali se non si possa fare un esposto alla Magistratura. Poi, comincerei a chiedere l'elenco completo e l'incarico dei singoli Ministri.
Il M5S è l'unico che sta versando soldi allo stato per aiutare direttamente i cittadini e tutti gli altri ? Ministri?? cosa hanno fatto?! l'accordo che ..forse l'anno prossimo .. Letta\? chissà

Rosanna Torresan, Marostica Commentatore certificato 14.07.13 00:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Penso sia giusto chiedere conto degli stipendi dei nostri rappresentanti politici. Sono gli Italiani a pagare e, quindi, sono gli Italiani a voler sapere.

marilena 14.07.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Senza scrostare questi putrefatti parassiti è impensabile una qualsiasi rinascita prima ancora morale piuttosto che economica di questo paese,vanno cacciati a calci in culo,subito.

devono restituire il maltolto derivante dai loro privilegi subito.

al rossi Commentatore certificato 14.07.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Un'ottima operazione trasparenza, ma temo non se ne verrà fuori... Pieno il diritto di conoscere i trattamenti economici di tutti per espletare il mandato, ma non se ne caverà un ragno dal buco comunque l'omertà va denunciata nelle sedi opportune!!!

Giovanna Pellegrini 14.07.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Fraccaro, insisti e scava a fondo! Nel frattempo però facci conoscere quanto percepisci come parlamentare e come componente del comitato per gli affari del personale. Se hai riunciato ad indennità aggiuntive o se lo stipendio che noi cittadini ti paghiamo è ragionevole è doppiamente utile che lo si sappia. Saluti a tutti.

DARIO C., CAGLIARI Commentatore certificato 13.07.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non sono un giovanotto. ho 52 anni
ma il mio voto m5s l'avra finche campo.

arturo brancati 13.07.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini, Kienge, Bonino, una insignificante rappresentanza elettorale che per camarille parlamentari inaccettabili rappresentano il popolo italiano (sovrano?). Mah! Gli arcani della democrazia.
Dalle mie parti (zona etnea) si usa dire "Dissi l'acqua alla petra: dammi tempu ca ti spurtusu" (l'acqua disse alla pietra: dammi tempo che ti buco".
In tanti speriamo in voi del M5S. Perseverate vi prego contro le vergognose retribuzioni dei burocrati di stato e, vi ri-prego, non prestatevi a "molestare" le imprese private a chiunque esse appartengano. Hanno già il loro da fare per competere con il mercato, estero soprattutto. E ... tra le problematiche ecologiche e i posti di lavoro, preferisco i posti di lavoro che generano ricchezza. La pancia vuota non crea le condizioni per godere dell'aria pura. Possibile che non ci siano soluzioni dettate dal buon senso?

Vincenzo A., Treviso Commentatore certificato 13.07.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e non dimentichiamo un'altra anomalia solo italiana,le pensioni d'oro o meglio di platino,Grillo ci ricorda spesso che sono quasi centomila e ci costano 12 miliardi di euro l'anno,quasi i contributi di 2.400.000 lavoratori!!!!!! se sono stati toccati i diritti dei nostri pensionati possiamo anche toccare i diritti della casta!!! ci vuole subito un referendum dove stabilire un tetto massimo alle pensioni e per decurtare quelle sopra i 5000 euro.forza m5s!!!!!!!!!!

patrizio g., casier treviso Commentatore certificato 13.07.13 23:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La boldrini ha alcuni scopi nella vita
Si meraviglia ogni due per tre
È sempre solidale con chiunque non la metta in dubbio
Ma di fare un po' di risparmio non se ne parla
A già dimenticavo che lei lavorava alla FAO

Riccardo Garofoli 13.07.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

A NOI CHE GUADAGNAMO DI CHE SOPRAVVIVERE CI CONTROLLANO E TASSANO TUTTO E CI FANNO ANDARE SEMPRE PEGGIO !!!
NOI CITTADINI VOGLIAMO SAPERE COME VENGONO SPESI I NOSTRI SOLDI, TRASPARENZA !!!
"IL POPOLO E' SOVRANO . ." (non lo è mai stato in realtà! possiamo diventarlo!)
GRAZIE M5S ! NON MOLLATE! IL POTERE CHI CE L'HA NON LO MOLLA, SIAMO NOI CHE CE LO DOBBIAMO PRENDERE!

Nevina Traverso 13.07.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

E meno male che pensavamo solo alla diaria ed agli scontrini... Il MoVimento è l'unica risposta valida in questo preciso momento storico...

Mario B. Viterbo 13.07.13 22:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!Questo ci aspettavamo da voi! Vi confermo tutto il mio sostegno...e passoparola!

silvia carnicelli 13.07.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini una delusione unica avevo gioito per il tuo ingresso ora mi fai schifo tutto quello che hanno detto che hai fatto a favore di questo o quello è una bufala come te? vergognati!!Ricordati che avrai la tua ricompensa!

giuliano dall'aglio 13.07.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha fatto il militare di leva sa bene cosa siano le istituzioni.Ho sparato 105 colpi di carro armato leopard,1 milione di lire l una,105 milioni di lire,ero sesto SKA 1992,c erano le lire....Mi ricordo,per ammacchiare pezze di formaggio,pasta e quant'altro il maresciallo di turno ci diceva di uscire e mangiare cuori la sera,non sempre ma spesso.E capitato a qualcuno di voi?La cosa e vecchia....Ecco perché abbiamo questo debito enorme....Ho visto la macchina del maresciallo della mensa,ero di turno,un alfa 33 bianca,coricata a terra dalla roba,chissà a chi la portava......Vogliamo parlare dei cambi d olio alle macchine diesel,che il maresciallo meccanico caricava sui carri armati.Ero in Friuli,si mangiava bene e decentemente solo quando veniva qualche pezzo grosso politico o militare...Maledetto stato italiano...

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 13.07.13 22:26| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è mai possibile che ,nelle cosidette istituzioni democratiche ,ci sia un esercito di potenti burocrati e parapolitici ( dipendenti di vari organi istituzionali:quirinale,camera deputati,senato)che guadagnano più della merkel e di obama ??anche lo stesso presidente napolitano dovrebbe seguire l'esempio di papa francesco e non permettere che operai quirinalizi arrivino spesso a guadagnare più di un laureato,e molto spesso più di due o tre famiglie messe insieme.

maurizio binci 13.07.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Le Aziende italiane continuano a fuggire dal nostro paese...per quanto tempo ancora i danari pioveranno dal..."cielo"...?
Se si ridurrà sempre più la produzione industriale dove andranno, i lavoratori italiani, a prendere i danari per alimentare quegli astronomici..."stipendi"...?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 13.07.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI CONTINUATE AD INDAGARE: TRASPARENZA, VOGLIAMO TRASPARENZA!!!!!

Beatrice F. 13.07.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

continuate ad INDAGARE : TRASPARENZA, vogliamo TRASPARENZA!!

Beatrice F. 13.07.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Fraccaro ce vol vedè chiaro
se li dentro c'è qualche baro.
Boldrini, sto cacchio è amaro,
er popolo non vo' restà ignaro.
Io ve pago, il prezzo è caro,
non potete dì che so' avaro,
però er c#lo no, non ve lo paro.

Daniela M. Commentatore certificato 13.07.13 21:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E voi che cazzo fate ? Proponete qualcosa, anche un referendum che farà crescere M5S. Non vi lamemtate, proponete. Il popolo oltraggiato sarà con voi

Luciano Nicola Casalino 13.07.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Boldrini pensasse a tagliare i costi, invece di rompere gli attributi con lo ius soli (casomai lei è una sola) e di tenere bordone al governo del default.

mario genovesi 13.07.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Ebbene , bisogna una volta per tutte parlare chiaro: Chiedetevi e quindi se potete spiegateci per quale motivo nessuno tocca la casta dei Militari: Carabinieri, Polizia, Finanza , Esercito, Aviazione , Marina Militare ,Servizi Segreti, Ambasciate, Consolati , Capitanerie di Porto, (scusate se ho dimenticato qualcuno). Rendete pubblico , per favore , che chi và in pensione da Capitano si ritrova dopo qualche anno con la pensione da Ammiraglio e/o da Generale. Quante Missioni Militari abbiamo all'Estero?AFGANISTAN,GOLFO DI AQABA,GOLFO DI ADEN,LIBANO ( non ho idea in quanti Paesi Africani ci sono contingenti Italiani). Se non sbaglio esistono ancora spiagge riservate al personale Militare ed ai loro Congiunti e Servizi di accompagnamento a dette spiagge. Propongo, se possibile , di effettuare una Lista delle spese Inutili con i nomi di coloro che approvano dette spese . Creare cioè nel BLOG una sezione dedicata. Potrà sembrare un'idea peregrina ma forse potrebbe essere la base per una nuova iniziativa.

ARMANDO TERRAMOCCIA (the kommodore), Sanremo Commentatore certificato 13.07.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vero che gli stenografi del Senato pigliano da 253 a 700 mila euro lordi l'anno?????????????

28 Luglio 2011

http://stipendi.blogspot.it/2011/07/stipendi-stenografi-del-senato-253-mila.html

Paolo Ancona 13.07.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

in due giorni hanno tolto le pensioni agli esodati la contingenza a coloro che avevano la pensione di 1400 euro hanno alzato la pensione messo imu alzato iva e non si riesce a togliere questo schifo le pensioni d'oro il finanziamento a giornali e partiti la mensa d'oro del parlamento il servizio medico gratis anche per la liposuzione ai parlamentari e queste porcherie concesse a dipendenti che strano come saranno stati assunti????????????????? che speranze abbiamo sarà il movimento?

silvano sotgiu 13.07.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

NOI ABBIAMO CONTI E VITA CONTROLLATA E INVECE QUELLI CHE NOI PAGHIAMO CON IL SUDORE E L IMPEGNO GIORNALIERO CON UNA SCARSA QUALITA DELLA VITA NON POSSIAMO SAPERE NULLA CHI SONO COSTORO CHE SIANO PARENTI STRETTI CONTINUATE AD INDAGARE IN QUANTO E NOSTRO DIRITTO SAPERE
GRAZIE M5* NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 13.07.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

con le buone maniere non la spuntiamo dobbiamo intervenire in altra maniera!!!!!!!!!!!!!

maria Marcianò 13.07.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

E nooo!!
Dite alla Boldrini che esiste una norma ,prima di tutto etica, che parla di trasparenza dei dipendenti pubblici!
1500 di questi asserviti vogliono dire 5000 voti circa a chi li protegge, sarà difficile che Boldrini abbia il permesso di emettere un'ordinanza di trasparenza !
Sono i cittadini italiani che VOGLIONO E DEBBONO conoscere quanto costano i dipendenti, non solo i deputati che, dei cittadini sono rappresentanti.

antonio silvestre 13.07.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Bravi! E' così che si rappresentano gli interessi dei cittadini| Fatti e non solo chiacchiere!

antonio la piano Commentatore certificato 13.07.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo promesso ai cittadini di aprire tutte le scatole che ci stanno in Parlamento e lo stiamo facendo, anche se a fatica.
Il lavoro sarebbe più spedito se la casta non stesse seduta, a peso morto, sulle scatole!
Dai ragazzi, la goccia buca la roccia però, prima bisogna abbattere il muro di gomma della casta.

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato 13.07.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da ieri siamo uno in più la comunità ha un nuovo elettore regolarmente iscritto
Grazie ragazzi
Grazie beppe
W il m5s

Riccardo Garofoli 13.07.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo Fraccaro è proprio un impiccione! Cosa gliene importa a lui di quanto guadagna e cosa fa il personale in servizio presso la Camera dei Deputati?
Il fatto che questo “ficcanaso grillino” sia componente dell’Ufficio di Presidenza e del Comitato per gli Affari del personale non ha alcuna importanza.
Roba da matti! Come al solito i cittadini devono subire, oltre al danno di dover pagare tutta ‘sta gente, anche la beffa di sentirsi dire che non ci compete sapere quanto guadagnano e cosa concretamente fanno. Ma per quanto ancora dobbiamo sopportare tutti questi soprusi ?

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 13.07.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma la boldrini e come al solito a fare comunella con gli amici degli amici
Non una parola su l'estradizione forzata della signora e figlia di 6 anni in Kazakistan svia i discorsi in malo modo e in sintonia in tutto e per tutto con la pacificazione anzi lei è il piano marshal della pacificazione
Di sapere come gettano i soldi dei contribuenti non è dato a sapere anche perché i suoi non sono poi spesi così bene lei è sempre pronta a fare la morale agli altri ma alla sua moralità chi ci pensa

Riccardo Garofoli 13.07.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

semplicemente sbalorditivo !! quindi un parlamentare, per motivi attinenti alla sua attività istituzionale non può avere accesso ai dati retributivi dei dipendenti della camera dei deputati. bisogna smantellare al più presto questo sistema !

giovanni g., messina Commentatore certificato 13.07.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Vi chiedo anzi vi prego di diffondere questa notizia/iniziativa e tutte le altre in televisione,la gente non sa quello che state facendo e quindi è delusa .
Continuo a diffondere la filosofia 5 stelle ma non tutti sanno andare in rete e trovare conferma in quello che dico.

FATE QUALCOSA !!

siamo in guerra Commentatore certificato 13.07.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più difficile scoprire le verità degli
scandali e segreti dei poteri forti delle CASTE
DEGLI ORGANI DELLO STATO!!
Forza ONOREVOLI GRILLINI scoprite TUTTO IL MARCIO
E LE PORCATE DELLE IENE POLITICHE ED ECONOMICHE
perchè avete tutto l'appoggio degli italiani che
sono alla disperazione e vicini alla reazione più che legittima se sarà violenta e incontrollabile!
BASTA CON I PRIVILEGI PER POCHI E I SACRIFICI PER
TANTI!!!
Se le caste non lo capiranno con le buone, forse
riusciranno a capirlo con le cattive!
BEPPEGRILLO ha tutte le ragioni dicendo che il M5*
finora ha tenuto calmi gli italiani disperati, ma
fino a quando ci riuscirà!!
MEDITATE CASTE,MEDITATE!!

peppino russo 13.07.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono allibito. Il buon senso direbbe che gli stipendi dei pubblici dipendenti dovrebbero essere di pubblico dominio, ma evidentemente in questa repubblichina delle banane non è cosi.

Alessandro Vaccari 13.07.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Pedro de la Revolusion !......... Parte 1° 2° 3° 4°

LA REVOLUSION !!! ... SE COMINCIA ! ... HOMBRE ...

http://www.youtube.com/watch?v=BT9JGL3WvxQ&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=H2-6YWz-jJk&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=xZJ0F0Li17Q&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

http://www.youtube.com/watch?v=85Rh1OmEFMg&feature=share&list=UU4KiZ4hHPjNuJNGscGLD-kA

#ilFidanzatoAfrodisiaco
#TheAphrodisiacFiancè
#TestadiPatata
#dieselreboot
#copenhagen
#india
#newyork
#japan
#revolutionoflove
#seiunalettrice
#creativesrising
#PedrodelaRevolusion

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 13.07.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.losai.eu/la-boldrini-viene-denunciata-ai-carabinieri/

anib roma Commentatore certificato 13.07.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfettamente d'accordo. Bravi, così si fa. Gli sprechi sono anche lì. Non li vogliono dare perchè hanno paura di farcelo sapere.INSISTETE IN TUTTI I MODI. Anche lì c'è un grandissimo taglio e ridimensionamento da fare, adeguando gli stipendi al settore privato e non privilegiati anche loro come i politicanti.

Paulette P., Cagliari Commentatore certificato 13.07.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

LE RETRIBUZIONI DEI DIPENDENTI PUBBLICI
Non scherziamo questa è una cosa molto molto importante. I parlamentari che hanno il mandato dei cittadini devono, dico devono, avere tutte le informazioni che riguardano le retribuzioni dei dipendenti pubblici. Mi raccomando massima pubblicità! Massima informazione.

giovanni. s 13.07.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNOSO...
Chiedo ai cittadini 5 stelle che sono al parlamento di presentare un disegno di legge per il trattamento economico dei dipendenti statali.Se un usciere del comune ha uno stipendio di €.1.200,00 perchè l'usciere del parlamento ha uno stipendio di €. 5.000,00 (forse se non di più).Un usciere è un usciere che sia del Comune , della Provincia, della Regione, del Parlamento.Questo vale per tutte le categorie di dipendenti dello Stato.QUANTI MILIONI DI EURO RISPARMIEREMMO.??????

giovanni l., caltanissetta Commentatore certificato 13.07.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

SIATE SERI !!!!

ORMAI IL TEMPO DELLE VACCHE GRASSE È FINITO PER TUTTI, FUORI I NUMERI SUL BLOG AL PIÙ PRESTO !!!!

Matteo M. Commentatore certificato 13.07.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Chissà quando avremo la forza di dire basta! Andatevene tutti a f....lo ! Probabilmente se Berlusconi istituisse lo Yus prime noctis (non ho idea di come si scriva) i padri invece di portarle all'altare le proprie figlie le porterebbero ad arcore e magari lo invidierebbero ancora . Comunque per tutti coloro che hanno ancora è sempre degli alti valori , vi prego di non arrendervi mai , di continuare ad educare al meglio i vostri figli cosicché le nuove generazioni con queste nuove comunicazioni possano arrivare finalmente a creare un mondo migliore di quello che abbiamo lasciato noi.

Danio D'Angelo 13.07.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

In sicilia c'e' "Cosa Nostra"
A montecitorio "Casa Nostra"
Insomma na volta qua' facciamo quel c...... che ci pare.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 13.07.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe interessante conoscere se la pensione dei dipendenti di camera e senato sono a carico dell'Inpdap o di camera e senato
Potete fare la ricerca?
Teniamo presente che l'Inpdap ha portato al super Inps in dote decine di miliardi di debito

paolo de gregorio Commentatore certificato 13.07.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Bravo ma non smarrite il quadro di insieme. Il tuo lavoro è meritorio. Queste prebende sono solo il lecco che il pappone lascia alle sue prostitute. Il grosso dov'è? Cherchez l'argent!

Marco Diaco 13.07.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi complimento Riccardo. Continua così

alberto filippi 13.07.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

perche con quei soldi 270 milioni decurtiamo lo stipendio ai statali e ci paghiamo anche 5000/6000 cassintegrati?senza incidere sul bilancio dello stato.in altri posti statali si potrebbe fare la stessa cosa.senza piu impazzire dove trovare i soldi per i cassintegrati.

eugenio percossi, san benedetto dei marsi Commentatore certificato 13.07.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo sapere se il nostro rappresentante lo ha chiesto alla persona giusta? poi dobbiamo sapere il nome e cognome. cmq anche se ci giriamo con i ragionamenti, sono parenti di vecchi e nuovi politici o di importanti impiegati dello stato, se non fosse cosi non ci sarebbero questi livelli di di stipendio. spero presto che questo schifo finisca con i nostri rappresentati e poi che centra lo stato sa tutto di noi e noi vogliamo sapere tutto di loro, forza cinque stelle bastoniamoli

plinioilgrande 13.07.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

VISTO CHE CONOSCERE I DATI NON HA UN INTERESSE RILEVANTE, .... DOPO GIACCA E CRAVATTA I "CITTADINI" DEL M5S DOVREBBERO LEVARSI LE MUTANDE ALLA CAMERA COSI' VEDIAMO CHI HA RISPOSTO IN QUEL MODO TROVERA' FINALMENTE QUALCOSA DI "INTERESSE RILEVANTE" .

marci 13.07.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Risposta da casta!A noi non basta!Siamo lì apposta!Via i facciatosta e tutto ciò che troppo costa!!

iammario orazi 13.07.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

quann'ero rigazzino se vociferava che alle camere esisteva un ufficio analisi raccomandazioni ed ogni posto di lavoro era ben spartito tra i vari partiti della greppia del pentapartito + communist.
Mo visto che siamo riusciti ad entrare puro NOI del movimento me piacerebbe da sapè se esiste ancora detto ufficio o se invece oggi le assunzioni son trasparenti e verificabili.
Grazie, ragazzi, fateme sapè si semo rimasti ancora a quei tempi

fracatzz 13.07.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Ci devono dire come spendono i soldi, perchè sono soldi ci portano via con le tasse e PRETENDIAMO di sapere come vengono spesi.
Anche perchè con il redditometro loro vogliono sapere come NOI spendiamo i NOSTRI soldi.
Un paese DEMOCRATICO deve rendicontare le spese dello Stato; fino ad ora non è mai stato fatto ?
Bene ora ci sono i cittadini del M5S che lo vogliono sapere!

giordano 13.07.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

penso che questo sistema sia difficile da scardinare con i cosidetti metodi democratici.
La burocrazia è una rete che avvolge tutto e impedisce qualsiasi cambiamento.

fabfour 13.07.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Il deputato Riccardo Fraccaro dovrebbe informare dell’inadempienza di chi gli ha negato le informazioni richieste (responsabile del procedimento) la commissione per l’accesso ai documenti amministrativi che dovrebbe essere istituita presso la Presidenza del Consiglio dei ministri ex art. 27 della Legge 142/90 e succ. modif., chiedendo quindi di provvedere a sbloccare la situazione. Immagino poi che la Presidente della Camera alla luce, ovvero all’ombra delle prove di sé finora date, non sia per parte sua persona sulla quale fare troppo affidamento.

Enzo V., Reggio Emilia Commentatore certificato 13.07.13 17:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...è tutto chiaro, ciò fa parte del Sistema autoreferente che ha spolpato i cittadini, che non hanno controllo su niente della macchina dello stato, ecco perché sono terrorizzati dal M5S
che vada a vedere nei cassetti, ciascuno copre l'altro e tutti si abbuffano...il Sistema non manca sistematicamente di screditare i...Grillini
sperando di farla franca ma si sbagliano...verranno mandati a casa...

alberto d. Commentatore certificato 13.07.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho questa massa di burocrati delinquenti da delle risposte ,o è meglio uscire dal parlamento.In questo modo il mondo vedrà cosa è la democrazia Italiana

Antonello M. Commentatore certificato 13.07.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Una richiesta più che legittima ! Credo che dato che li paga lo stato (e ricordo lo stato sono i cittadini) e giusto che lo stato sappia quanto paga e perché le persone che lavorano per lui! Devono dircelo ! Esempio se il mio capo vuol sapere quanto mi paga prende la mia busta e legge!!! Io voglio fare lo stesso !!! Che sia chiaro la legge deve essere uguale per tutti ora basta con ste cazzate!!!

Yuri b 13.07.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

la boldrini da quando si è insediata ha fatto solo 54 ore di presenza alla camera.bella la sel...lerona
abituata a sperperare denaro pubblico all'estero e non si accorge che dietro casa sua la gente muore di fame e si suicida.Sig vendola Lei ne sa qualcosa?o è troppo impegnato anche lei?a fare che poi non lo so.

eugenio percossi, san benedetto dei marsi Commentatore certificato 13.07.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

TIRATE FUORI L'ELENCO CON GLI IMPORTI

Danyda bologna Commentatore certificato 13.07.13 17:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Voi siete bravi ma perchè in sicilia non fate la stessa cosa?

cesare casali 13.07.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vado o.t. perche' e' troppo importante.

Per favore, per favore, per favore guardate questo video: ci sono soluzioni immediatamente fattibili per portare il paese fuori dalla crisi in pochi mesi.

CHE FARE - Intervista a Nando Ioppolo A cura di Elia Menta

ttp://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=AYg0_T-zgLs

Sergio A. Commentatore certificato 13.07.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

E' apparso sul Messaggero una lettera di Rosario Amico Roxas che dovrebbe, per lo meno indurre, i parlamentari 5 stelle a una una interrogazione sui contratti a suo tempo stipulati con la Russia di Putin sul gas e il petrolio e i giochi di potere del cavaliere L'incontro odierno (con urgente volo in Russia) di Berlusconi con Putin spiega molti eventi, anche l'espulsione contro Alma Shalabayeva e la figlia Alua di 6 anni (pericolosissima partigiana, mimetizzata da bambina, ma in realtà esperta in armi di distruzione di massa!!).Ribadisco che c'è di mezzo la tangente riconosciuta dal dittatore del Kazakistan ai governanti italiani che hanno sottoscritto i contratti di fornitura, dei quali si ignora il prezzo di acquisto sia del gas che del petrolio; esattamente come accade con la Russia di Putin. Perchè mai credete che Berlusconi gioca a fare il moderato ?Ha bisogno di rimanere nell'area del governo per continuare a gestire questo genere di affari, estero-su estero, sui quali nessuno indaga.La promessa di sanatoria fiscale in caso di vittoria, ha questo significato: sanare le somme percepite nei vari accordi internazionali con i peggiori dittatori del pianeta.Commento inviato il 13-07-2013 alle
12:26 da rosarioamicoroxas Pubblicato su Il Messaggero del 13 luglio 2013 - in sintesi)

Riccardo Alfonso, Roma Commentatore certificato 13.07.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma che coraggio hanno poi di lamentarsi se il POPOLO grida, se i parlamentari del M5S in aula protestano con i loro interventi, ma non si vergognano ?? Auto blu=250milioni + Dipendenti =270milioni + rimborsi elettorali= 500milioni ecc... poi non trovano i soldi per non aumentare l'IVA oppure per il Reddito di cittadinanza o per l'IMU.
da 20anni siamo governati da incapaci, sanguisughe saprofite.
Napolitano si ritiri e lasci a qualche giovane le briglie di questo Paese prima che scoppi in una lacerante guerra civile, è la terza generazione che pare stia scomparendo, ma c'è viva, piena di rancore represso

Paolo Besso, Vercelli Commentatore certificato 13.07.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Non dategli tregua!
Stategli con il fiato sul collo!!
Fategli tremare le chiappe del culo!!!
Fategli sentire che che per loro l'Apocalisse è vicina!!!!

Giambattista Perasso 13.07.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

C'e' un interesse MOLTO rilevante a conoscere quei dati. Chi ha risposto diversamente e' in mala fede. Come lo e' la Corte Costituzionale quando giudica incostituzionale i tagli a stipendi e pensioni d'oro. Semplicemente difendono spudoratamente e senza alcuna vergogna i loro PRIVILEGI. Purtroppo e' una piaga assai diffusa che alimenta a sua volta tutto un circolo vizioso di corruzione, nepotismo, etc. Quel famoso 25 o 30% di elettorato che gode (direttamente o indirettamente, o spera di poter godere) di questa rete di privilegi. Anche la politica, per i più, e' diventata questo. Il sistema e' marcio e va riformato dal basso. L'unica speranza e' il M5S. Avanti così, ce la possiamo fare...

Claudio Alviani 13.07.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Da chi ha ricevuto l'abominevole risposta il nostro rappresentante? Nome e cognome. E al Senato le cose come stanno?

inclemente mastengo, roma Commentatore certificato 13.07.13 16:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

se non ci è permesso di conoscere i dati e quindi di fare il nostro lavoro non ci rimane che dimetterci e fare "nomi e cognomi" di chi non ce l'ha permesso. Serve gente che, come Matteotti, rischi, denunci e si dimetta. Se necessario tutti insieme. Una persona per bene a cui non è permesso di fare il proprio lavoro si dimette altrimenti prima o poi verrà accusato di connivenza...

Nello Squillante Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Come è possibile uscire dalla crisi economica,in parte creata per una strategia del debito... (indebitamento totale-controllo delle masse-disperazione!).I nostri politicanti sono trentanni ke mangiano sulle nostre spalle! Impossibile crearsi un lavoro proprio,se nn avendo tariffe esorbitanti,qndi poca competitività per dovere pagare tasse esose,ke soffocano,per mantenere qste situazioni assurde!Naturalmente ki gode di qsti privilegi,nn mollerà l'osso!Siamo al limite!E'ora di fermarsi è riqualificare la spesa pubblica,pena finire come la Grecia!C'E' GENTE KE SI SUICIDA XKE' NON C'E' LA FA' PIU'... LA COLPA E' TUTTA DEI POLITIKANTI!!!Dovreste fare gli interessi del popolo,nn i vostri... A me hanno insegnato ho guadagni di più oppure spendi di meno!Unico loro pensiero,è mantenere i loro PRIVILEGI!!!

stefano rigatuso 13.07.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

non demordete sulla ricerca di trasparenza di questi cialtroni che abitano nei palazzid el potere

Giovanni Rssi 13.07.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Deve venire tutto a galla

Stefano Lugari 13.07.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Il pseudogoverno si muove allegramente nel illegalita

alexander garibaldi 13.07.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento

kissa se cercano personale?

riccardo.giannone 13.07.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, andate avanti così.
Io vi sostengo ovunque.

nerella sala, modena Commentatore certificato 13.07.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Almeno i deputati di quella commissione devono saperlo??

Ahoooo!!

TUTTI i denari pubblici spesi DEVONO essere resi pubblici e giustificati, sono soldi della collettività e vogliamo sapere perchè un dirigente guadagna X ed un altro Y?? che tasse pagano?? quali altri privilegi hanno?? che titoli hanno?? come sono stati assunti?? quando?? da chi?? con quale concorso pubblico?? viste le retribuzioni manageriali è gente in grado di confrontarsi per meriti e titoli in qualsiasi momento con altri candidati o candidabili?? Inoltre, per guadagnare così tanto, cosa fanno di preciso? quali risultati hanno prodotto dall'assunzione ad oggi??


Lo vogliamo sapere anche noi e vogliamo pure sapere chi è che li guadagna, non può e non deve essere un segreto perchè se il reddito degli altri non è un segreto non può esserlo per nessuno in questo paese!!

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 13.07.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

il punto non è lo stipendio in sè ma è l'assurdità di retribuire queste bestie del parlamento colpevoli del'attuale apocalisse.La retribuzione come in tutti i contesti lavorativi ha ragione di esistere sono quando un soggetto è perfettamente ottemperante ai suoi compiti.-Se un individuo ha avuto il genio di creare un beneficio per la comunità- allora 5mila o 10mila euro al mese sono benedetti.-Mentre se uno non presenta alcun servizio in cambio dello stipendio--allora quell'uomo è un ladro secondo la definizione del dizionario italiano.-Ma nel panorama politico italiano da 50 anni ad oggi in parlamento siedono delle bestie immonde--che non solo non hanno prodotto benefici- ma hanno provocato l'attuale apocalisse-Causata principalmente dal mantenimento di qualche milone di persone che come loro prende uno sipendio senza produrre niente in cambio.-Essi sono nei corpi armati-nei consolati-negli ospedali-e ovviamente in tutti gli apparati politici.-Chi declama la necessità di idee nuove in parlamento -e non parte invece da questo dato della spesa improduttiva per risanare l'Italia- vuoldire che è un inutile ottuso che può fare solo il gioco delle bestie del parlamento e quei 15 miloni di italiani ladri che li sostengono solo per interessi personali.

salvatore testa 13.07.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi!!

Alessandro cascio 13.07.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

.....è assurdo una vergogna.....

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 13.07.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo a Carlo Pandolfini,Catania e altri...

Funzionario del mondo di Mary Poppins,sei male informato !!!-Vai sul sito del CONSIGLIO DI STATO O DELLA CORTE COSTITUZIONALE,clicca le voci che cosi'poco conosci e vedrai che ti schiarisci le idee...io non ho tempo da perdere,nello spiegare cose di cui mi occupo,per lavoro,tutti i santi giorni.

franco graziani 13.07.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi prego cercate di fare qualcosa voi che stare nel parlamento, prima che questo sistema di caste incontrollate si mangi tutto il paese. Gianni

gianni di deodato 13.07.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

L unico modo per scalzarli è il 60x100 dei voti al m5s

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 13.07.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il SISTEMA, cioe` tutte quelle persone connesse tra di loro col solo e unico fine di tenere in vita la rete affaristica molto vitale nel nostro Paese, sta imparando a difendersi rifiutando lo scontro frontale col M5S, coi movimenti e coi Cittadini.
Fateci caso, loro lasciano che le porte vengano aperte e che i "nemici" entrino nelle stanze dei bottoni, perche` il loro SISTEMA utilizza una rete di contatti personali e interessi privati che agiscono sulle regole della burocrazia in modo da poter creare ogni tipo di ostacolo, o inciampo, al "nemico" che voglia far valere le proprie ragioni con la legge.

Uno degli ultimi ostacoli e` questa chiusura burocratica per non far sapere ai Cittadini quanto guadagni ogni singolo dipendente della Camera.
E vedrete che ne inventeranno moltissimi altri per ostacolare ogni nostra manovra tesa a scardinare il SISTEMA.

Il SISTEMA usa la parola per assopire gli animi degli italiani, oppure da`loro un contentino per suscitare fatui entusiasmi.....lascia aperte le porte, appunto, ma dentro fara` in modo che non si trovi nulla o un muro di gomma.
Sono in tanti, perche` sono tantissimi gli interessi coinvolti, seminati fin dai tempi della DC e PC, emersi nel periodo Craxiano del PSI e dilagati con l'ingresso in parlamento di un imprenditore con gli applausi della confindustria, e non solo.
E` un muro di solidarieta` e di cavilli, compatto, contro cui ogni movimento sbattera` la testa.
E non lo dico per scoraggiare tutti quegli eroici Cittadini che si impegneranno nell'assalto alla fortezza, ma per sollecitarci ad una unione sempre piu`compatta, solidale ed efficiente in questa lotta, che non dovra` essere impari.

Italo Pelizzola Commentatore certificato 13.07.13 15:21| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Boldrini sei una traditrice

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 13.07.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Basta con questi muri di gomma. Vergogna! Non se ne puó piú. Non solo i "muri sanguinosi di gomma" rappresentati dai depistaggi riguardanti Piazza fontana, l´Italicus, Ustica, il caso Moro, la P2 e quant´altro ma anche e soprattutto, oggigiorno come un pugno nell´occhio, le caste (ed i loro privilegi) con la loro omertá. Mi domando come é stato possibile che personaggi come Andreotti e Kossiga siano morti alla loro veneranda etá con i loro segreti e gli italiani non si sono mai "organizzati" per costringerli a sputar fuori la veritá. Io vivo in Germania e gli italiani sono visti come un popolo di corrotti e corruttori. I tedeschi certamente hanno altri difetti ma sicuramente sono un popolo. Gli Italiani, invece, pensano solo agli interessi della propria famiglia, al proprio orticello, e non mostrano di avere una coscienza di popolo. Persino i Turchi, gli Egiziani e i Brasiliani in questi giorni, possono insegnarci con le loro manifestazioni cosa significa essere popolo. Adesso con l´acqua alla gola é finalmente nato un movimento chiamato "5 Stelle" che rappresenta la parte buona e onesta degli Italiani! Onore a Beppe Grillo e a quei ragazzi eletti che si battono in parlamento contro i muri di gomma. Stando all´estero mi piacerebbe essere attivo politicamente col M5S per quegli italiani che, pur lontani dalla loro patria vedono infangato il proprio nome, e calpestati i propri diritti dai politici italiani. Un esempio: quando per qualche legislatura fu abolita l´ICI sulla prima casa non furono tenuti in considerazione gli italiani residenti all´estero. Abitando in affitto all´estero e possedendo una casa (sfitta) in Italia ero costretto a pagare l´ICI. Adesso l´IMU lo pagano tutti, italiani e "italiani di Germania", ma questi ultimi pagano al fisco italiano anche una tassa (non é il mio caso) per un´abitazione di proprietá sul suolo tedesco (piú una tassa da pagare al fisco tedesco). Basta, non facciamo figli e figliastri. Aboliamo l´IMU a tutti sulla prima casa

Francesco Macchiarola, Gummersbach - Germania Commentatore certificato 13.07.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

E' dura, è dura me lo immagino.
D'altra parte non si poteva pensare che sarebbe stato semplice intaccare privilegi incrostati da decenni.
Avete e avrete tutti contro: uscieri, impiegati, politici, giornali, tv, insomma tutto il sottobosco che campa ai margini della politica e che attinge dalla montagna di denaro generata dai supertassati italiani.
Non mollate, un po' alla volta i supertassati verranno dalla vostra parte.

giorgio peruffo Commentatore certificato 13.07.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

E' necessario che questi accadimenti vengano resi noti il più possibile, cerchiamo quindi di diffonderli con tutti i mezzi.
Se continua così la situazione precipiterà tutta d'un colpo.
Avremo avuto ragione, ma a che prezzo?
Cerchiamo in ogni occasione di portare l'attenzione sul debito pubblico e su tutti gli scandali, la corruzione e gli sprechi che lo hanno prodotto.

enrico stopponi 13.07.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma insomma con sta storia della trasparenza adesso si vorrebbe anche violare la sacrosanta privacy di persone che non si sa cosa fanno e quanto vengono pagate per farlo come se fossimo ancora in una democrazia?

Più in generale è ovvio che chi frega non ti verrà mai a dire quanto:
lazzarone si, fesso no.

La privacy per i criminali c'è sempre e nel mio piccolo ho notato che c'è pure sugli atti pubblici che per saperne qualcosa devi piangere lacrime di sangue.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 13.07.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

È poi vogliono aumentare le tasse!!!
Basta eliminare gli sprechi!!!

Andrea Rabitti 13.07.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicate sul blog chi vi ha risposto:
"non esiste “un interesse giuridicamente rilevante alla conoscenza dei dati”.

E' uno dei tanti GUARDIANI DEL REGIME.
Cominciamo a fare nomi e cognomi
e se è il caso, anche a denunciare.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.13 14:58| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

APRITE LA SCATOLA AFFAMATELI

Enrico P., AMSTERDAM/Olanda Commentatore certificato 13.07.13 14:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bravi.... continuate così! Non mollate mai!

emanuele b., montepulciano Commentatore certificato 13.07.13 14:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

fate bene, condivido l iniziativa.
sono indecenti!

pierpaolo fellini 13.07.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

È fu così che noi affondammo !!
Questo stato di ladroni non mi rappresenterà mai !
È uno schifo e spero che tutto abbia fine nel più breve tempo possibile !
Prego perché avvenga ogni giorno della mia vita !

Cristiano Bragagnolo 13.07.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Questo Paese potrà considerarsi davvero civile quando non ci saranno più raccomandati, privilegiati e appartenenti a caste varie. E' oltretutto tremendamente ingiusto che vi siano dipendenti pubblici di serie A e di serie B, perchè tutti hanno vinto un concorso pubblico. Chi lavora alla Camera dei Deputati o al Senato o a Palazzo Chigi o al Quirinale è un dipendente pubblico al pari degli altri e non è pertanto giustificato il fatto che percepisca uno stipendio che può essere anche il triplo degli altri. Sono uffici e mansioni appannaggio di parenti e amici dei potenti di turno che ve li hanno piazziati, con retribuzioni al di fuori di ogni logica e di ogni criterio di equità.

http://ilbuonpolitico.weebly.com/

Luca M. Commentatore certificato 13.07.13 14:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bravi
Grandi, controllate ma fate anche sapere.
Non smettete di dirci quali saranno le risposte del presidente della camera, è importante capire come la pensa chi riveste una funzione istituzionale.

Tutte queste iniziative andrebbero inserite in un protocollo da mettere in rete e aggiornare costantemente, per far capire il numero di iniziative che vengono portate avanti.
Io lo chiamerei:
OPERAZIONE FIATO SUL COLLO

Grazie, state dando un senso al mio voto!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

ho l impressione che il liceo bruciato sia solo un motivo per tenere l opinione pubblica occupata , per non parlare dello scandaloso fatto delle due donne Kazache .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 13.07.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

A proposito , berlusconi oltre che per i vari motivi , e andato a farsi un giro dal suo amico anche perchè li si trova la talpa americana . Chissa quanti segreti su Berlusconi ?????????

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 13.07.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè i parlametari non si pagano le guardie del corpo coi loro soldi? Parlo di quelli che temono la gente!

salvatore giordano 13.07.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Dateci sotto! Come alla Camera anche al Senato, alle Regioni, e anche a tutti gli altri enti e partecipate, bisogna uniformare gli spipendi dei dirigenti a quelli degli impiegati.
Mi raccomanto se fate più in fretta siamo più contenti

gino 13.07.13 14:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Avantiiiiiiii ragazzi non fermatevi maiiiiiiiiiii!
Grazie di tutto quello che state facendo, per i mie figli......

Massimo Megna 13.07.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

BOLDRINI ,se ci sei BATTI UN COLPO,OLPO,OLPO,OLPO

ivano s., gaeta Commentatore certificato 13.07.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Di nuovo, quando si tratta di soldi è sempre la solita storia, quasi sempre ... Si può fare qualcosa per dar vita ad un'economia senza soldi, o non c'è speranza di liberarsi da questo dannato strumento di sfruttamento reciproco?

Stefan Danov, Stezzano Commentatore certificato 13.07.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Alla sig Boldrini , come mai non dice niente su questione delle due donne (una bambina di 6 anni ) sequestrate dalla Digos e condotte in kazakistan. Come mai non dice niente in proposito lei che ha messo sempre al primo posto la difesa delle donne. Lei donna , come il Ministro degli Esteri , che avete fatto carriera fino ad oggi per le vostre battaglie a trucco per la difesa dei più deboli. Non ho parole , ecco perchè il vostro padrone sia partito per la Russia (Berlusconi ) dove sicuramente l 'amico Putin lo ringrazierà con schiere di fanciulle minorenni .Dite voi cosa 'c entra la Russia con il Kazakistan (informatevi). Comunque per non perdere il filo , una cosa cosi indecente fatta solo da un gruppo di persone altolocate ( povera polizia di stato che si prenderà la colpa )solo per fare un regalo ad un Dittatore che potevamo farne a meno (Gheddafi buonanima)e che forse non so chi scegliere chi sia il peggiore tra Putin Berlusconi e il Dittatore con il nome strano .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 13.07.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

ESPOSTO ALLA PROCURA DELLA CORTE DEI CONTO
Solo così riuscite ad ottenere qualcosa. Non sono indenni dal controllo della Corte dei Conti per danno erariale. Dal punto di vista economico la Corte dei Conti taglia le gambe a livello personale.
Ciao


Siete FANTASTICI!!!!!!!!!!!
avanti così! M5S avanti tutta e barra a dritta!!!!!

Marisa Monfasani, Voghera Commentatore certificato 13.07.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

E' questo che mi piace del M5S, che non ha paura a tirare fuori le magagne e le incongruenze di un sistema bipolare dove una parte fa sacrifici e tira la cinghia, e l'altra , una pletora di parassiti fancazzisti supertutelati e superpagati, si ingrassa a spese della gente che lavora.
Cazzo è ora di tirare fuori letteralmente la ghigliottina e farla funzionare. Le rivoluzioni VERE non sono MAI un pranzo di gala.

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 13.07.13 14:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cortesemente potete dire chi è quel FUNZIONARIO PUBBLICO ASINO SE NON IN MALA FEDE CHE HA RISPOSTO
che non esiste un interesse giuridicamente rilevante a conoscere quei dati???
E l'interesse a TAGLIARE QUESTI ASSURDI PRIVILEGI COS'E??

E L'ESIMIA, ILLUSTRE, PREGIATISSIMA, DOTT.SSA BOLDRINI cosa ne sa? cosa risponde?

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA
MALEDETTI
NUOTANO NELL'ORO
MENTRE LA GENTE MUORE DI FAME
maledetti
che possano andare tutti in medicine dei soldi RUBATI IN QUESTO MODO!!!!!

400.000 MILA EURO

SCHIFOSI VIGLIACCHI.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 13.07.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi, avanti così!

marina capri 13.07.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

ma la famosa legge brunetta che ha obbligato la pubblica amministrazione a mettere on line le retribuzioni di ogni dipendente pubblico a cosa serve allora????

maria c., roma Commentatore certificato 13.07.13 14:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

bene,ottimo.Ma gli italiani devono sapere che il nepotismo esiste in ogni ramo della amministrazione pubblica.In ogni ramo.E questi privilegiati hanno quasi tutti votato P.d. Dopo aver visto in Monti il Salvatore.Salvatore divenuto poi traditore perché ha detto di aumentare di un ora il lavoro dei docenti per diminuire le assunzioni.Cose viste di persona:lo statale in Italia e' intoccabile.


Vai ragazzi apriamola fino in fondo sta scatoletta con tutto il merdume che hanno fatto sti stronzi! Vi rendete conto che hanno anche chi gli apre le porte a stè merde...sono Dei scesi in terra e noi siamo solo buoni per essere spremuti fino alla fine dei giorni nostri!!! Vai ragazzi non mollate!!!

Gianluca T. 13.07.13 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A quando un'analoga iniziativa per il Senato?

giuseppe 13.07.13 14:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

bravi
ripeto b.r.a.v.i.!!!!!!!!!

luca arosio Commentatore certificato 13.07.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Grandi!! Continuate così ragazzi, vigilare, fiato sul collo, SIETE TUTTI NOI!!

BASTA SPRECHI!!!

Valter Daidone, Genova Commentatore certificato 13.07.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, e un occhiata ai commessi della camera stipendi allucinanti e mi sembra abbiano un giorno di riposo ogni 8 ore di servizio ,una vera vergogna !!

Marika Miller, Roma Commentatore certificato 13.07.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

è questo il vero cancro dell'italia.

la burocrazia
lo scambio di voto
il nepotismo o familismo

questi non hanno + pudore
se ne fottono di gente che è stata licenziata
che vive con 600 euro al mese
che è un esodato stuprato dallo stato

facciamo 2 conti e parliamo di quella gente che beppe dice che galleggia

questi sono circa 4.500.000 di persone che dipendono dalla pubblica amministrazione

moltiplicate x 3 a nucleo familiare

vuol dire che circa 12 o 13 milioni di persone dipendono dalla pubblica amministrazione che gli da lo stipendio
e in certi casi come gli impegati della camera percepiscono stipendi che nemmeno un piccolo imprenditore porta a casa senza rischi

e questi impiegati pubblici non sono tenuti da nessuno a rendere conto della loro efficenza

il pinguino che vediamo in tv alla camera o al senato è assunto con qualifica paritaria ad un insegnante di scuola media;
solo che l'insegnante di scuola media percepisce uno stipendio di 1400 euro, il pinguino 6000 0 7000.

la stenografa che batte gli interventi dei parlamentari prende uno stipendio di 9000 euro al mese
come detto sopre il consigliere della camera arriva a percepire al primo anno di assunzione circa 150 mila euro.
follia pura,sacrilegio,vergogna.

questi impiegati comunque sono la linfa dei partiti,che con lo scambio di voto continuano a stare in sella da 40 anni sulle spalle del cittadino normale.

avete mai visto il gatto che si taglia le unghie? mai e allora chi può pensare che questa gente venga spinta a cambiare contro i loro interessi?

se si volesse e con un minimo di saggezza i politici potrebbero liberare senza traumatizzare nessuno risorse immense

ma tutto questo non succederà mai

l'italiano è ben rappresentato da quella marea di personaggi dipinti dal magistrale alberto sordi;
arrivisti,ladri,corrotti,corruttori,non civili e senza idea di patrioti,quindi

mors tua vita mea

solo la daga potrà porre fine a questa dittatura democratica,
al resto non ci credo più

p rabanne, torino Commentatore certificato 13.07.13 13:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEE
Forza ragazzi facciamo conoscere a tutta Italia le schifezze ormai incancrenite nelle MIE CARE ISTITUZIONI ; SONO MIE ! ! ! ! !
Avanti ragazzi tenete duro e divulghiamo il puù possibile.


Un altro bell'argomento da andare a spiattellare in TV in faccia agli italiani, che devono essere informati di questi fatti!!!
Ho visto su questo sito il video del favoloso intervento di Beppe dopo l'incontro di Napolitano.
Purtroppo, non tutti hanno la possibilità o il tempo di andare su Internet e i tg della sera ovviamente hanno dato solo alcuni stralci dei favolosi interventi di Grillo e dei portavoce di Camera e Senato. Se si andasse a fare gli stessi interventi in TV davanti a milioni di italiani, l'effetto sarebbe devastante, per i partiti, ovviamente.

Pierluigi C., Pesaro Commentatore certificato 13.07.13 13:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ogni dipendente della casta è custode di segreti dei politici che se svelati farebbero un rumore enorme, ecco perche vengono ben pagati e protetti. Ormai tutto è chiaro, il problema è che nessuno può farci nulla, Per sopprimere dei tiranni ci vuole la forza delle armi e quelle sono tutte nelle loro mani.

vincenzo cormio, afragola Commentatore certificato 13.07.13 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

UN COSTO E UNA CULTURA DELL'OMERTA' INSOSTENIBILI!
Ghe la fo' piu! C'hanno rotto li cojoni! Noccidda fazzu prusu! Mi sò rott li cujiun! No-ghe-à-vànto-pì !!! Nun cià facc chiù! No ghe la fâs plui!
Non n' pozz cchiù! Unn'ho più! Non di possu kiui Nun gnaa famo più a sopportà 'ste cose. In che lingua lo vogliono ancora sentire?

cristina cassetti 13.07.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI',ABBIAMO BISOGNO DI CHIAREZZA
ALVISE

alvise fossa 13.07.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, Grandi i nostri cittadini nelle istituzioni, avanti così, siamo sulla strada giusta.
GRANDE M5S.

virus 13.07.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti credo e sono un tuo sostenitore. ma perche' non mettete "la cosa" in una rete televisiva? ti prego di rispondermi.

riccardo cutugno 13.07.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Siete unici!!!!!!

Vilmo Gavioli 13.07.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Grandi,come sempre,Cittadini Deputati..Fraccaro e'un altro tosto da matti !!
Due cifre in croce,tanto per denunciare la Vergogna che si perpetua in Parlamento--
Un commesso alla Camera percepisce,tra stipendio,diarie (ce l'hanno anche loro)emolumenti accessori di presenza,indennita',OLTRE 3500 euro mensili...E' un dipendente pubblico,massimo rispetto per carita'.

Anch'io e i miei 7 colleghi,con cui da anni gestiamo un intero ufficio complesso,SIAMO DIPENDENTI PUBBLICI...abbiamo una retribuzione mensile che va dai 1180 euro per il livello piu'basso,ai 1508 euro per il Funzionario Direttivo...lavoriamo in media 42-44 ore a settimana pur di offrire un servizio dignitoso all'utenza..le ore di straordinario ci vengono riconosciute....al 10% e pagate dopo 16-18 mesi !!--abbiamo il Contratto Nazionale congelato dal 2010 fino al 2015,che vuol dire-:i 1180 euro al 1/1/2015 ti varranno 1020-1025 in reale potere d'acquisto....COME NOI 8 DIPENDENTI STANNO ALTRE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI LAVORATORI NEL PUBBLICO IMPIEGO,SPREZZANTEMENTE DEFINITI DA TALUNI,GARANTITI,FANNULLONI,PAPERONI DA INFILZARE.

Archivio la pratica relativa a certa opinione pubblica...ANDATEVENE AFFANCULO,E SE VI INCONTRIAMO PER STRADA SONO DAVVERO CAZZI AMARI PER VOI..
per il resto...Governo SCENDILETTA non siete ancora soddisfatti di succhiare sangue a chi non ce la fa piu'a mettere insieme il pranzo con la cena...mentre Voi e i vostri dipendenti VI GUARDATE BENE DAL RINUNCIARE AD UN SOLO EURO !!

ANDATE PURE AVANTI COSI',CHE PAGHERETE UN CONTO SALATISSIMO,E FINO ALL'ULTIMO CENTESIMO...VE LO GARANTIAMO.

franco graziani 13.07.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fraccaro: portando TUTTI gli stipendi a 5000 euro/mese ed eliminando pensioni d'oro e privilegi (in soldi) il debito da loro fatto e poi imputato agli italiani sarebbe già pagato. Il fatto che non vogliano ababssare i loro stipendi e se ne freghino di quello che accade, li porta ad essere denunciabili e inquadrati da DELINQUENTI quali sono veramente. A questo punto è palese che un delinquente non possa stare a governare e quindi la loro espulsione sarà l'unica cosa possibile, volenti o nolenti e se si arriverà al nolenti, saranno cazzi loro perché finiranno in mano alla gente, proprio come gli spetta!
La gente è ormai pronta, la pazienza è quasi terminata e basta pochissimo a far partire le rivolte. Dopo non dicano che è colpa della popolazione, non indichino il M5S come il fautore, perché la colpa è soltanto loro di professionisti del furto con protezioni fatte passare di legge!

3mendo 13.07.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Questo personale(in maggioranza autoctono) al servizio della Casta parlamentare gode pure ESSO delle abbondanti briciole che cadono sotto il tavolo del magnamento.
Infatti anche il più idiota di LORO guadagna cifre da capogiro, specialmente se messe a confronto con il mio reddito da disoccupato, cioè zero.
Cari Cittadini, non fatevi intenerire dalle storie "tengo famiglia" che certamente vi racconteranno questi "Attendenti" delle istituzioni, abbassate anche a loro lo stipendio con un tetto, così come giustamente proposto per le pensioni che non dovrebbero superare i già troppi 5.000€ mensili.
Tutti questi super stipendiati da Mammona (lo Stato) sono una insopportabile bestemmia nei confronti di chi non ce la fa ad arrivare a fine mese e siamo in tanti,ancora in aumento.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

quello che mi fa iu rabbia in tutto questo è che ci sta gente che si ammazza perchè sommerso da debiti o incapace di accettare per motivi di orgoglio lo stato di povertà.
questi invece si ingozzano fino allo stremo e piu riescono a spremere da questa povera e dilaniata Italia e meglio è.
spero che questo maledetto governo cada al piu presto perchè i sondaggi danno il M5S al 15% ma secondo me sta al 35/40% anche perchè se gli italiani continuano a votare sinistra o destra dopo tutto quello che è acccaduto in questa settimana allora ci conviene emigrare in massa perchè siamo spacciato!

andrea l., montefiascone Commentatore certificato 13.07.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente la verifica dara' luce ad altri scandali associati a privilegiati pubblici.Puntiamo il faro senza indugio.

ALFREDO DI LORENZO, napoli Commentatore certificato 13.07.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

avanti tutta

beniamino miconi Commentatore certificato 13.07.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

...e basta lo diciamo anche noi. Bravi M5S, continuiamo a battere il martello pneumatico sulla "fontanella" di questi sen e on fino ad arrivare alle loro sorgenti celebrali provocando versamento copioso. Ciao Beppe...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 13.07.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Non avevo intenzione di votare ma ho votato M5S grazie alla verve polemica spassosa di Beppe che ribadiva come un mantra che avrebbe lottato per eliminare stipendi e privilegi indecenti specie di fronte alle difficoltà economiche delle imprese e di chi vi opera. Siate spietati contro questi parassiti facce di bronzo appartenenti alle varie caste che hanno occupato le Istituzioni e non solo. Sarà dura ma non vi mancherà il nostro appoggio e la nostra gratitudine.

Vincenzo A., Treviso Commentatore certificato 13.07.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Signori miei. Ci hanno sfruttato ben bene per anni,obbligandoci a fare un vita misera,mentro loro hanno fatto una vita da nababbi coi nostri soldi. Si permettono anche di aumentarci le tasse.......ma cosa stiami aspettando per il colpo di stato? Ma ce l avete un po di orgoglio,onore,dignita'. . Vogliami morire inculati fino alla tomba? No gente,siamo autorizzati ad andarli a prendere a calci nel culo, a sequestrargli tutti gli averi

Giuseppe ALFANO 13.07.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei averlo tra le mani .. come cittadino, quindi inesistente per la casta, cosa posso fare?

massimo pompucci 13.07.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Oltre a vedere le buste paga , io consiglierei anche un accertamento patrimoniale . Secondo me tutti quei signori e signore con le divise da servi , non fanno solo i servi ma sono anche il filo conduttore per tutte quelle lobby che frequentano la camera. Dove ormai l 'unica cosa che va a pieno regime creare leggi (pagate profumatamente) per tutte le lobby che le richiedono per curare ognuno i propri interessi

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 13.07.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

facciamoci valere il controllo delle spese dello stato deve essere preciso e sostenibile, gli sprechi ed i privilegi aquisiti senza nessuna ragione devono essere "capiti". quindi ben vengano iniziative come questa

gaetano acerra, bacoli Commentatore certificato 13.07.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Qualsiasi cosa si chiede di sapere, ci mettono davanti il muro di gomma!
Se continua così i rappresentanti del movimento credo debbono fare azioni più eclatanti. Oppure mettere una pagina a pagamento sui giornali per pubblicare le "magagne" che vogliono nascondere!

Tony

Tonino Malandrino 13.07.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con i commenti precedenti.
La Boldrini è una che di istituzioni ci marcia,
una privilegiata che è sempre campata di politica.
Non occorreva che la situazione fosse segnalata da
Fraccaro, era già sotto gli occhi di tutti, quindi anche della Boldrini.
Quanto al commento sulla Lega scritto evidentemente da un fan della Lega "deluso" puntualizzo cheil poveretto colpito da ictus quei 10 delinquenti li ha fatti entrare prima di essere colpito da ictus, e se non si era accorto di niente era uno sprovveduto se invece aveva notato e non era intervenuto era egualmente colpevole.
Ben fà Grillo a esigere il rispetto delle regole dai suoi pena l'espulsione.
Ovvio che in qualunque movimento, in evidente ascesa, tentino di infiltrarsi degli opportunisti,
Stà alla serietà e competenza dei suoi leader individuarli per tempo e renderli inoffensivi.
Quanto al fatto che poi questi individui passino al gruppo misto, beccandosi tutto il pacco completo in barba alle regole, potrebbe essere cosa saggia far firmare qualche impegnativa sui beni personali, prima di candidare chiunque.

Andrea Lenzi 13.07.13 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Guardate Alessandro Di Battista in questa trasmissione, fantastico! :)

http://youtu.be/KAAI3Uj2KDE

andrea d., Avezzano (AQ) Commentatore certificato 13.07.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

mentre che fate qualcosa per depennare questi delinquenti nostrani, vedete soprattutto di impegnarvi per farci uscire dall'euro, che ne abbiamo abbastanza anche di pagare i delinquenti stranieri.

Biagio C. Commentatore certificato 13.07.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

"un interesse giuridicamente rilevante alla conoscenza dei dati" Stiamo arrivando al punto di rottura! Spero che questo signore(sic) possa quanto prima usufruire gratuitamente di quella bellissima invenzione di monsieur Jean Baptiste Guillotin

felice calabrese 13.07.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piuttosto che tagliare le spese e licenziare i loro amici raccomandati e assunti e pagati con le nostre tasse, si fanno tagliare le palle i nostri politici.

Don Rigoberto Lopez Commentatore certificato 13.07.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

E' del tutto evidente che la Boldrini non è all'altezza del compito.

Coppa Gilberto 13.07.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma sono i raccomandati della CASTA,come Vi permettete di controllare?Scoprireste che sono tutti cugini,figli,nipoti dei soliti noti.

romano 13.07.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

...TUTTO va bene per la "DONZELLA c he vien dal NULLA..."ACCUDITA" perfare quel che fa sin dalla CULLA...FIGLIOCCIA del "REGIME"pronta all'USO...permette si COMMETTA QUALUNQUE "ABUSO"...

ezio giuliani 13.07.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Itagliani brava ggente, 150mila euro l'uno ci costano questi inutili parassiti amici di amici, degli f35 non se ne deve parlare, se Formigone fa il pianista chi sbaglia è chi lo riprende col telefonino, chissà cosa faranno dire stavolta alla milf de noartri, lo spiegasse di persona uno ad uno ai pensionati da 600 euro al mese, a chi deve elemosinare il cibo, a chi gli ha fornito tutto il necessario per poter fare i nobili e onorevoli a questi cerebrolesi venduti e poi non è stato pagato finendo nelle grinfie di equitalia e perdendo casa lavoro e dignità.
Al mondo la scorta ce l'hanno le persone molto amate quali star della musica e del cinema, le persone perseguitate dai delinquenti organizzati e non, o i delinquenti nemici del benessere pubblico quali mafiosi ecc....
Voi onorevoli a quale categoria appartenete??
Quando Beppe dice che i ragazzi eletti in Senato e Camera sono degli eroi un pò sbaglia, ma per difetto.
Grazie Fraccaro, grazie a tutti Voi per il Vostro lavoro.

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato 13.07.13 12:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

oltre a quello ci sono pure le spese per le guardie del corpo, in piu' si permettono pure d'insultare e picchiare chi ci rappresenta. Io proporrei di togliergliele, almeno non circolano piu'. Se possibile fare anche una petizione a proposito, sono i nostri soldi...

elisa terribile, savona Commentatore certificato 13.07.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono i veri temi che mi hanno indotto a votarvi. Selezionate meglio gli obiettivi.
Non vi perdete in mille cazzate come state facendo.
Non ci venite a raccontare che il deputato Di Battista si è messo a piangere, perché non è politicamente rilevante. Non vi mettete a fare i Giustizialisti solo per fare dispetto a Berlusconi, perché così perdete di vista la vera Giustizia per tutti, che non deve essere vendetta privata o politica. Non sostenete una causa solo per partito preso, perché ci avette fatto credere di essere pragmatici, e per questo vi abbiamo votato. Smettete gli occhiali dell'ideologia, perché non possono essere buoni per tutti quelli che vi hanno votato. Lasciate stare questa idiozia della Democrazia diretta (che è applicabile solo in piccoli contesti) perché diventa la scusa di imporre la propria idea per i pochi che riescono ad orientare. Insomma, finite di ripulirvi di tutte la scorie dei secoli passati.

giuseppe 13.07.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

L'unica soluzione è mandare a casa questo brutto inciuccio ....poi o sivota o si fa un governo senza quella banda del PDL

aldo gino bertolini 13.07.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

IN PRATICA IL M5STELLE STA' FACENDO ALCUNE, RIPETO ALCUNE, BATTAGLIE CHE UN TEMPO FACEVA LA LEGA.... OVVIAMENTE LA LEGA ERA RAZZISTA ORA E' TRASPARENZA!!!! IL PROBLEMA VERO E' CHE MILIONI DI POLENTONI E PECORONI NON HANNO VOTATO LA LEGA PER 20 ANNI (NEL 2005 SE NON RICORDO MALE LA LEGA PRESE IL 3,9% COME DIPIETRO) ..... E ORA CHE LE "PROFEZIE" ..... "RAZZISTE" DELLA LEGA SI STANNO TUTTE PUNTUALMENTE AVVERANDO...... CI SI STRAPPA LE VESTI..... ED INOLTRE POICHE' UN POVERETTO CHE HA AVUTO UN ICTUS ERA CIRCONDATO DA UN GRUPPETTO DI AL MASSIMO 10 DELINQUENTI ..... NON LA SI VOTA PIU'............. GLI ITALIANI SONO IN GENERALE DELLE BELLE "BANDIERE" CHE VANNO DOVE TIRA IL VENTO!!!!!

Luigi P. Commentatore certificato 13.07.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione: questa è la vera battaglia. La risposta che hanno dato al deputato è emblematica. Lui non ha il diritto di esigere informazioni. figuriamoci noi, ...cittadini qualunque...
Ed è qui il serbatoio di voti per i partiti. Grandi stipendi in cambio di nulla e, intanto, la vita scorre inesorabile, per noi morti di fame.

jose leaci 13.07.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Ridurre stipendi stratosferici è impresa impossibile e ammesso che ci sia la volontà occorre molto tempo. Invece si possono riportare le aliquote IRPEF fino all'80%, come peraltro erano in origine, eliminare la cedolare secca e inserire tutti, ma proprio tutti i redditi nella dichiarazione

Ettore Valente 13.07.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

E' solo una perdita di tempo, non si otterrà mai niente senza una vera rivoluzione.

POPULATION BOMB Commentatore certificato 13.07.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quanti anni ci marciano questi bastardi tenendo segreta e nascosta la verità.... State attenti Onorevoli dei 5 Stelle che questi non vi facciano portare dei bicchieri di acqua avvelenata ma portatevi dietro delle bottigliette vostre.. Non c'è limite alla vergogna.

Maurizio Bianchi 13.07.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

AGGHIACCIANTE

Gianluca Bardelli 13.07.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Pazzesco leggere cose del genere. Scherziamo! E dove è finita la trasparenza a patto che non sia invasiva. L'agenzia delle entrate può conoscere tutto ed un Parlamentare che tenta di recuperare risorse alla stato, no! Consiglio di esaminare con i legali se non si possa fare un esposto alla Magistratura. Poi, comincerei a chiedere l'elenco completo e l'incarico. Chissà cosa verrebbe fuori e, poi, mandare una proposta di servizio a giornalisti come l Gabanelli, Santoro...

Mau 13.07.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

ora vediamo se la boldrini è un'altra che fa chiacchiera istituzionale o fa i fatti accogliendo la richiesta di fraccaro .....a me personalmente la boldrini non mi piace , l'immagine che riflette è quella di una finta seria che ama il privilegio della poltrona , antipatica oltre misura , dubito che vada oltre le solite menate rappresentative istituzionali standart del tipo bla bla bka , caro deputato fraccaro spero di sbagliarmi ma uno stronzo rimane sempre uno stronzo e questo sembra il caso della boldrini .

the1fabio 13.07.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da non credere.

giuseppe m., perugia Commentatore certificato 13.07.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori