Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La natura si ribella alla TAV

  • 62


notav_valsusina.jpg
"Si riparla di Valsusa, dopo la caccia all'uomo nei boschi scatenata venerdì sera dalla poliza nei boschi della val Clarea. Si dice in valle che la situazione all'interno del cantiere non sia quella che descrivono, e che i lavori non avanzino rapidamente come dovrebbero (come ha dimostrato il senatore M5S Scibona la settimana scorsa). Si dice che nel tunnel, a 200 metri circa di profondità su sette chilometri che vanno scavati, si sia già intercettata una falda acquifera, e che le "venute d'acqua" nella galleria rallentino di molto i lavori. La galleria della centrale Atm (oggi Iren), scavata a pochi chilometri in linea d'aria, di problemi simili ne ha avuti a bizzeffe, tanto da portare ad un ritardo di oltre tre anni nel completamento del tunnel (1/3 di quello che si vuole realizzare a Chiomonte). Si dice così, e qualcuno si chiede come mai, con questo precedente, geograficamente così vicino, nessuno ci abbia pensato prima. Qualcuno ricorda come, quando i lavori di scavo della metropolitana di Torino furono interrotti per settimane perchè una delle stazioni era stata allagata dall'acqua di una falda, i responsabili del torinesi del pd (menoelle, ndr), gli stessi che spingono per la TAV in Valsusa, dissero che non si aspettavano di trovare tanta acqua in quella zona. In effetti è strano trovare acqua in un quartiere che si chiama "Nizza Millefonti". Si dice in valle che sia questa la ragione del nervosismo dei poliziotti, e soprattuto chi dà loro gli ordini, perchè si sentono messi nell'angolo, e sanno di aver quasi perso." Segnalazione da ViaDiscorrendo

22 Lug 2013, 15:03 | Scrivi | Commenti (62) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 62


Tags: acqua, chiomonte, Clarea, Iren, no tav, pdmenoelle, tav

Commenti

 

o.t.
service tax:

oggi mi e arrivata la tassa spazzatura co 25% di aumento!!

fa parte della service tax presidente letta?

verificate anche le vostre grazie!

http://www.tzetze.it/redazione/2013/08/ma_che_combina_il_ministro_de_girolamo/index.html

sandro b. Commentatore certificato 29.08.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
non abbiamo il coraggio di scendere in piazza??
ok.

allora azione da applicare per almeno reagire..

spegnere le tv partite comprese, e chiudere i conti bancari per chi ne e ancora libero, o ritirare finanziamenti con banche e poste per chi ne ha..

sandro b. Commentatore certificato 29.08.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i popoli governati dalla paura.. terrore.. incerteza....

possibile che nessuno si accorga che...

giocano a fare la guerra per il potere come al risiko, con le vite umane???


chiesa compresa!!

sandro b. Commentatore certificato 29.08.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

CLICCATE X VEDERE VIDEO BERLUSCONI SCHOCK


I poliziotti con tutto il rispetto devono fare i poliziotti però chi da gli ordini che a sua volta riceve ordini da chi....andando fino in fondo il ministro Lupi vuole la TAV ma chi è chi l'ha messo in quel posto ....governo che non governa...governo che fa finta di governare...che competenze ha il minestro lupi.....voglio fare ank'io il ministro...si e inventato il patentino dei motorini a punti...si perché loro ci tengono agli italiani. lo si è visto dai suicidi di imprenditori e dal fallimento dell'imprenditoria italiana...come lui chi cazzo è la kienge..e cosi via..e allora cari italiani fate una domanda scritta dove dite che volete fare i ministri ..le competenze non hanno importanza..basta eseguire gli ordini della casta...e allora dove voglio arrivare...voglio dire che i poliziotti che non portano le stellette e quindi non militari possono come qualsiasi cittadino fare sciopero ne hanno il diritto perché non è un corpo militare..ma questi ragazzi non sono stanchi di eseguire gli ordini della casta..lo capiscono che sono usati come burattini a cui è stata tolta la dignità di persone civili ..vengono sbattuti a destra e a manca...ma marcate visita...scioperate fate valere i vostri diritti dite ai vostri superiori cio che è giusto e cio che non è giusto..usate il cervello siete uomini..avete paura di perdere il posto...vi capisco...però qualcosa si puo ugualmente fare..fate in modo che non siate il braccio della mistificazione dei politici....avete visto quanti delinquenti che ci sono in parlamento..e più si e delinquenti più si hanno incarichi importanti e più soldi arrivano..è il premio per la ceca obbedienza alla casta..tra poco saranno a rischio gli stipendi e le pensioni ..colpa di scelte sbagliate della casta e dei politici che ancora adesso hanno la spudorataggine di farsi vedere in tv..devono andare alle case se non sanno governare si dimettano..vedi pd pdl sel epifani renzi si parla e si parla ancora per che cosa ve lo dico io per mantenere le poltrone

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 29.07.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

non sono i poliziotti i nostri nemici....i nostri nemici sono quelli che li comandano.
Negli altri paesi si usa l'esercito ma...abbiamo un look da sostenere...l'esercito in campo farebbe capire a tutti che in val di susa è in atto una vera e propria guerra.
Che si vincerà è fuor di dubbio.
la tav non si dovrà fare...semplicemente per GIUSTIZIA.
A questo punto direi....fategliela fare che appena la completano si può sempre distruggere in mille modi.
NO TAV.....

walter marchegiano (donwaltero), napoli Commentatore certificato 24.07.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Il decreto del fare si....del fare i loro sporchi interessi come sempre ai danni dei cittadini con nuove tasse e imposte bolli accise che appaiono dal nulla per continuare a pagare gli interessi sul debito sempre più alti e sempre più insostenibili, F35, pensioni d'oro, tripli incarichi ecc ecc... maledetti!!!

Gianni C 23.07.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con i commenti che chiedono una manifestazione di piazza. Dobbiamo organizzarla bene e con metodo, magari per quest'autunno a Roma: la manifestazione dei "Mille Motivi" che un italiano responsabile ha per dimostrare il proprio schifo contro le istituzioni.

Francesco Mere 23.07.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

tv spazzatura di che cosa parla!!!!!!!!!!!!!!

Maria Marcianò 23.07.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

stiamo salendo come sondaggi, tutto ciò vuole dire che la fase critica è terminata, ci stiamo consolidando ,i parlamentari sono super,alla prossima governiamo questo paese...Preparate il politometro.

angelo.I 23.07.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma i francesi non l'hanno sospesa la tav? hanno detto che se ne riparla nel 2030. e allora che scaviamo a fare noi?

daniele n., desio Commentatore certificato 23.07.13 11:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok .. lavori rallentati ma non bloccati. Vuol dire alla fine maggiori costi per realizzare questo buco che dovremmo pagare noi. Dove sarebbe la bella notizia? .. La bella notixzia ci sarebbe se questo "intoppo" servirebbe a fermare definitivamente i lavori (utopia) e quanto distrutto finora dato in mano a comitati cittadini fuori dalla politica locale che decidono su come riabilitare o usare in modo riproduttivo quanto scassato fin'ora

giuseppe clementoni 23.07.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

...in verità la stazione allagata era in zona San Salvario ed è l'odierna stazione Dante in piazza De Amicis!lo so perchè vivo a pochi metri da quel posto!Resta il fatto che è vero!i lavori sono stati bloccati per settimane!!!
NO TAV!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Forza Beppe e Forza M5S siete il nostro unico punto di Riferimento Credibile!!!!Non Mollate!!!!Crediamo in VOI!!!!!

Yari Marochetti 23.07.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

(null)

raffaele pianese 23.07.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Non so ma vidi quel film ,che mangiavano,i cadaveri.Come si chiamava i sopravvissuti,Dagli appennini alle ande.Ma quella è una distanza incolmabile dovrò prendere una cartina per capire meglio.Certo dopo tutti i soldi che ci hanno destinato,sarebbe un pochino,discriminante non completarla.Ma com'è mai non la vogliono.In fin dei conti dopo l'economia internazionale cosa li fa èssere cosi contrari.Sai non ho ancora capito.Non posso pronunciarmi su quello che non capisco.Dopo quanti erano 1 2 4 7 Km di galleria tutta sta confusione,e prima?.Poi ho visto che c'è un paesino che vive alla tipologia di favola di pinocchio ,ok ma come si fa ad iniziare un traforo che se ho capito bene ,non sono convinti di farcela a farlo, per questo hanno imbastito tutta questa messa in scena.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 22.07.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Natura? Questo farà solo alzare i costi. Speriamo solo che non si aspettassero di trovarne.

Claudio Stolf, Civezzano Commentatore certificato 22.07.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento

nessuna resa Beppe la tav è da bloccare!!

Andrea Fratini (gorbe), san severino marche Commentatore certificato 22.07.13 18:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Come si risolve il problema TAV? Non certo manifestando li nei boschi e nelle valli.
Tutti a Roma a manifestare sotto il Quirinale. Ci si organizza su internet, tutti cittadini sani che sono stanchi di una politica di regime e si parte per Roma. Finché le proteste rimangono rilegate nelle province, sulle colline e nelle valli gli Alfano e i Letta non faranno altro che mandare celerini a dare mazzate. Invece organizziamo una bella protesta di cittadini senza bandiera alcuna se non quella della pace gridata e dei diritti !!! Solo così cominceranno a capire davvero come stanno le cose ed ai NO Tav si aggiungeranno i cittadini, perché tanta parte di questa nazione non vuole che vengano spesi miliardi a cazzo da questi lobbisti, non vogliono gli F35, non vogliono le navi militari. Vogliono che siano aboliti gli sprechi ed allora tutti a Roma ed i No Tav potrebbero essere i capostipiti della rivolta pacifica del paese contro i soprusi politici di Pd PDL UDC lega Sel(mangiapane a tradimento).

Luca 22.07.13 18:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE, CHIEDI UNO SPAZIO IN TELEVISIONE E FATTI SENTIRE ANCHE DAI PIù IGNORANTI RIGUARDO IL M5S, FARESTI UN GRANDE PASSO AVANTI, SE NO! MI DICI IL PERCHè PER FAVORE

cataldo strumbo 22.07.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la TAV non può essere fermeta è il serbatoio per i finanziamento dei partiti di governo tutto quì perciò finchè al governo si sono gli stessi che per 20 anni ci hanno funestato con la loro presenza niente cambierà

dante francesconi, lucca Commentatore certificato 22.07.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Francia ha rinviato di 20 anni la tav
perchè in italia si continua con questo casino?
perchè forse sono in molti alla tavola imbandita
povera Italia....

piero l., tortona Commentatore certificato 22.07.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla tv fanno vedere i no TAV quasi come dei ribelli irakeni, ma vuoi vedere che anque loro (gli insorti irakeni) alla fine hanno ragione?
Una volta in una conversazione dissi che l'occupazione NATO in Irak è tanto feroce e sanguinaria come lo è stata l'occupazione tedesca dell'Ucraina nella II Guerra Mondiale, allora una persona, tra i "conversatori", mi avvertì di "stare attento" perchè quello che dicevo era "molto pericoloso".
Stiamo scivolando verso il fascismo, o ci siamo già dentro e dobbiamo uscirne?

Jorge Corona Commentatore certificato 22.07.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sara' domani, ma i falsari mentori della TAV
perderanno,di sicuro ...non solo hanno contro un'intera vallata,ma gran parte del Paese,stanco di questo inutile spreco di denaro pubblico...spreco di denaro,risorse,di Giudici,Pubblici Ministeri,cancellieri,forze dell'ordine costretti dalle leggi vigenti ad imbastire processi su processi,su imputazioni......non posso fare commenti !
Quanto costa ad ogni contribuente uno dei tanti processi che si celebrano qui a Torino contro i NO-TAV,quanto costa l'aver ridotto la questione Alta Velocita'ad un problema di ordine pubblico,di sfida arrogante ad una comunita',quella della Val Susa,pacifica,operosa,dalle grandi tradizioni.
Quanto potrebbero tornare assai piu'utili Giudici,Forze dell'ordine,personale giudiziario,impegnati in altre incombenze,invece di rincorrere per dovere di istituto,la CANEA VENDICATIVA E ARROGANTE DEI SOSTENITORI DI QUESTE GRANDEMENTE INUTILI OPERE ?????????

franco graziani 22.07.13 16:34| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già... Errori che potevano essere evitati a patto di indagini geologiche accurate.

Ma chi è che non ha permesso l'esecuzione delle indagini? I valsusini.

E chi è che adesso si lamenta dell'incertezza dei lavori? Sempre i valusisini.

Trovo del comico in tutto questo...

Francesco 22.07.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIDEO CENSURATO DALLE TV !!!CLICCATE SOPRA E CONDIVIDETE!!!!


SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAA!


controllare la storia dell'attivista pisana torturata e se è vera CHIEDERE LE DIMISSIONI DI LETTA - LUPI -ALFANO -CANCELLIERI - NAPOLITANO

tutti via!!!!!!!!!

assurdo

Italia o Germania nazista????????

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 22.07.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Curioso. C'è a cadenza giornaliera un treno veloce che da Milano arriva a Parigi. Visto che l'indifferibile TAV è ancora da farsi presumo che si arrampichi su per i tornanti di montagna. O forse c'è già un'altra via bella che pronta ....

LuigiVis 22.07.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini comincia a sistemare le carceri in caso ci dovesse finire

Gianluca 22.07.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Forse sarebbe il caso di ricordare caro Beppe che il governo italiano ha un contratto da rispettare anzi onorare e non è che una falda acquifera possa fermare il progresso del nostro paese. Quindi mi chiedo ...a chi da noia la tav? Forse alle aziende petrolifere che guadagnano sui mezzi gommati? Oh forse la state usando per campagna politica? Io non ci vedo nulla di male su di un tunnel che ci colega con l' Europa velocemente e un cantiere che darà lavoro in val di Susa e dintorni. L' Italia è un territorio molto complicato per l' esecuzione delle grandi opere ma non è che possiamo rimanere solo il paese dei bei paesaggi e delle lunghe spiagge,alla fine rischiamo di diventare il paese della cada vacanze di tedeschi russi e americani!!! Andiamo a vedere quanti fra quelli che protestano siano abitanti del luogo o sono solo terroristi attaccabrighe magari finanziati da imprese petrolifere e sostenuti da fazioni politiche. Vi ringrazio e ci tengo a dichiarare che sono uno che vota m5s ma non sopporta l' ipocrisia

cristian mari 22.07.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro scavano e il differenziale pil DP a raggiunto il 130,3 e quindi sfonderemo il 131 per la fine del hanno
Ma di mettere fine allo sperpero di risorse e di ambiente non se ne parla
Piuttosto meglio il default che non fare la tav
Se poi ci si mette pure madre natura i costi schizzano per aria basta con questi buchi inutili e gli inutili ministri degli interni
Mandate a casa i poliziotti e lasciate perdere la tav inutile costosa e non voluta

Riccardo Garofoli 22.07.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Ore ore di fantasticazioni sul figlio di Kate sorella di Pippa.
Ma vi rendete conto di cosa cazzo trasmettono tutto il giorno su Raimews?

Gianluca 22.07.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le venute d'acqua in galleria sono una manna per l'impresa. Potrà fermarsi, fare nuovi sondaggi, consultare esperti e periti e tutti diranno che si tratta di una sorpresa geologica , un fatto imprevisto e imprevedibile. Par di sentirli : " ma davvero, in Val di Susa hanno scoperto che c'è acqua nelle montagne ? Incredibile, mica siamo al mare ... ". Ciò porterà inevitabilmente ad una o più perizie di variante con aumento dei costi a nostro carico. Scommettiamo ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato 22.07.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Credo che i 10.000, 100,000, 1 milione invece che in val di susa dovrebbero (o dovremmo) andare sotto al parlamento! Perche e' da li che si tirano le fila, cacciarli tutti con i forconi e ricominciare da capo! Finche siamo in balia di questi personaggi non cambiera mai niente

massimo genco 22.07.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Cosa succederebbe se anzichè i 4 gatti no tav scendessero ai cantieri 10.000 persone? o 100.000? o 1 milione? quanti residenti ci sono in val di susa? Che potrebbero fare con i lacrimogeni, 1000 poliziotti davanti a 100.000 o 200.000 persone stufe e incazzate che la tav NON la vogliono?? perchè non riusciamo a prendere il coraggio in mano , a scendere in piazza a centinaia di migliaia e distruggere quei cazzo di cantieri??

SS 22.07.13 15:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per costruire l'alta velocità, in Toscana, e più precisamente in Mugello, le falde d'acqua sono state deviate e hanno portato sconvolgimenti geolocici importanti, alcuni ruscelli sono seccati per sempre.

I dirigenti dei lavori sono sooto processo:
http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b3.03.19.14.43

Vero Vero 22.07.13 15:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma è vergognoso!
Forza 5 stelle !!!! avete i nostri appoggi!

Steven Quijije 22.07.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

"sanno di aver quasi perso."

Hanno già perso.

Ital Rolando, Nizza Monferrato Commentatore certificato 22.07.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

beppe vai in tv. fatti sentire da tutti per favore

lorenzo a., istrana Commentatore certificato 22.07.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Visto che m5s si proclama pacifista e non violento, rispettoso della legalità, affermare che vi è stata una caccia all'uomo nei boschi da parte delle forze di polizia, mi sembra falsificare la realtà e dare copertura a bande di criminali che nulla hanno a che fare con il nostro movimento e con il movimento no tav. Come spesso succede, questi energumeni si mischiano e camuffano a cittadini onesti e realmente pacifici per dare libero sfogo ai propri istinti bestiali e repressi. E la violenza non può che generare altra violenza. Quindi, chiamiamo le cose con il loro nome: guerriglia pianificata e organizzata contro le forze di polizia.

Corrado Colaianni 22.07.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che gli porti via ruspe e trivelle!!!
maledetti!!!

fabrizio cabodi 22.07.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ANCHE LA NATURA E' ADLLA NOSTRA PARTE,MA IL TAV ,IN OGNI CASOE PER QUANTO LO COSTRIURANNO NON SI FARA' MAI
ALVISE

alvise fossa 22.07.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo a tutti che le prime fabbriche di pneumatici in Italia furono costruite in Piemonte proprio pe rl'abbondanza di acqua a pochi metri nel terreno a temperetaura molto fredda. Parlo proprio di Michelin e di CEAT in seguito.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 22.07.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori