Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Tav è inutile, parola di sottosegretario

  • 43


notav_scibona.jpg
"Nonostante le affermazioni ufficiali del Presidente del Consiglio, la verità sulla Torino Lione l’hanno espressa nell’ultimo mese, a forza di mezze verità, proprio i due sottosegretari del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Rocco Girlanda e Erasmo De Angelis. Il 5 giugno è il sottosegretario Rocco Girlanda ad affermare, avanti alla Camera dei Deputati, che la Torino - Lyon non è prevista dall’Europa ad alta velocità, smentendo ufficialmente e clamorosamente quanto sempre affermato dai sostenitori del TAV, governo e politici compresi. De Angelis in un’ intervista comparsa sul Corriere ha affermato che "i maggiori studiosi di trasporti che ritengono la TAV totalmente inutile non sono impazziti ma hanno ragione", ha anche detto che l’unico motivo per cui si deve procedere è che la vuole l’Europa, in contrasto con quanto affermato dal ben informato collega sottosegretario Girlanda. La verità esce dalla bocca dei rappresentanti del Governo: il TAV non lo vuole l’Europa ed è totalmente inutile! Invitiamo Letta ed il Governo tutto a uscire allo scoperto e dire pubblicamente che non vi è ragione nel voler realizzare tali opere. Destiniamo i soldi ad opere veramente utili per i nostri concittadini ed il nostro territorio." Marco Scibona, M5S Senato

9 Lug 2013, 11:30 | Scrivi | Commenti (43) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 43


Tags: Erasmo De Angelis, governo, M5S Senato, notav, Rocco Girlanda, Scibona, Tav

Commenti

 

service tax:

oggi mi e arrivata la tassa spazzatura co 25% di aumento!!

fa parte della service tax presidente letta?

verificate anche le vostre grazie!

http://www.tzetze.it/redazione/2013/08/ma_che_combina_il_ministro_de_girolamo/index.html

sandro b. Commentatore certificato 29.08.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

service tax?

ed i furbi come si stanno organizzando per farne parte??

sandro b. Commentatore certificato 29.08.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
non abbiamo il coraggio di scendere in piazza??
ok.

allora azione da applicare per almeno reagire..

spegnere le tv partite comprese, e chiudere i conti bancari per chi ne e ancora libero, o ritirare finanziamenti con banche e poste per chi ne ha..

sandro b. Commentatore certificato 29.08.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Non possono tornare indietro sulle loro posizioni, dovrebbero restituire le mazzette ed i favori che hanno ottenuto. L'unica certezza che pur usando la forza ed il potere, non riusciranno a terminare questa cattedrale in un deserto. Ogni voto è un calcio in culo.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 29.08.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

e mai possibile che tutti questi soprusi dobbiamo subirli noi cittadini? la Tav che serve arrivare a Lione 15 minuti prima,ma noi a Lione che ca....zo ci dobbiamo andare a fare?
quanto il Popolo sarà Sovrano,sveglia, Grillo da solo non può farcela,sosteniamolo

raffaele gentile 29.07.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Più chiaro di così! Le varie linee TAV sono totalmente inutili da un punto di vista infrastrutturale, assurde da uno economico e potenzialmente distruttive da quello ambientale. Della TAV Torino-Lione, almeno, se ne parla. Ma a pochi km da me stanno costruendo l'alta velocità (Napoli-Bari-Lecce): 7 miliardi abbondanti di spesa a totale carico della collettività! Attualmente si impiegano circa 3 ore e 40 minuti tra i due capoluoghi di regione, dopo i sette miliardi di euro spesi, i tempi scenderanno dei ben 50'. 7 miliardi + danni all'ambiente per percorrere 260 km a 90 kmh invece di 75. Ovviamente la regione che più ci tiene alla costruzione di questa oscenità è la Puglia di quel grande ambientalista di Vendola(dignità).

Davide R. Commentatore certificato 11.07.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Ora lo ammettono persino due sottosegretari che la TAV è inutile. e per giunta sono proprio i due sottosegretari allo sviluppo e alle infrastrutture a dichiararlo! in Val Clarea per costruire la TAV hanno già tagliato 5000 alberi! maledetti! maledetti tutti i politici, a qualsiasi livello, che hanno sempre sostenuto che la TAV era indispensabile! bugiardi che sapevano di mentire. la TAV costerebbe 22 mld di euro e l'Italia ha le casse vuote. c'è una linea storica che è sottoutilizzata, potrebbero passare sulla linea esistente il quadruplo dei treni e delle merci che vi transitano ora, ma le merci circolano sempre meno su rotaia. quasi tutti i valsusini sanno da sempre la verità sullo stato delle cose, e si battono da decenni perchè il TAV non venga costruito. nelle rocce segusine sono stati rinvenuti amianto e uranio in svariati carotaggi; bucare quelle montagne poterebbe a un aumento delle patologie tumorali in Val di Susa e non solo lì, perché le polveri circolerebbero col vento...i danni per l'agricoltura e l turismo sarebbero incalcolabili. la TAV avrebbe un impatto devastante sulla biodiversità animale e vegetale dell'area interessata. basta guardare che orrori sono stati perpetrati dove i avori sono già iniziati...5000 alberi già tagliati!!! e i bellissimi paesaggi valsusini sarebbero deturpati per sempre, come accadrà a quelle aree dove le ruspe sono già entrate in azione. bisognerebbe introdurre nel codice penale questi reati:
- Crimini contro la fauna
- Crimini contro la flora e la biodiversità vegetale
- crimini contro il paesaggio
- reato di leggi varate, e politiche attuate, pur sapendo che esse potevano cagionare gravissimi danni alla salute di un gruppo di persone d numero variabile. il quarto reato potrebbe essere commesso solo da dei politici, ovviamente, come è sempre accaduto. le condanne per crimini di questa portata dovrebbero essere pesanti. quanti sarebbero i politici che verrebbero condannati? tanti. tanti! Beppe sei grande <3

manuel barone 11.07.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

ma infatti il TAV non lo vuole l'eurpoa, ma gli appaltatori e i destinatari della mega stecca che né conseuirà (per la parola "stecca" chiedere significato a qualche cittadino romano, anche parlamentare)

renato r., roma Commentatore certificato 10.07.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

E come faranno i calabresi? Cianno da campà, mafia compresa!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 10.07.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Vi adoro perchè sapete mettere i puntini sulle I

Stefania Di Luca Commentatore certificato 10.07.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Altra forma subdola per nascondere, prelevare, finanziare i soliti amici o sponsorizzare convenienze politiche a spesa sempre dei poveri italici. Questo vale per la tav, ponte dello stretto, acquisto F 35 etc. etc. etc.

Francesco sanna 09.07.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Le cose inutili in Italia sono troppe partendo dalla tav arrivando al sistema politico tarlato che ha sempre omesso controlli su tutto
Prendiamo ad esempio la cattiva abitudine di alcuni cittadini falsi invalidi a cui l'inps riconosce una pensione
Le forse del ordine preposte ad altri scopi sono impegnate a debellare questa piaga , ma al INPS chi è predetto a rilasciare la certificazione di non vedente o disabile che fanno ? I medici che hanno avvallato certi certificati vengono perseguiti ? I danni oltre al falso invalido li crea anche un ambiente omertoso generato da una politica imbelle inutile e dannosa che ha portato l'Italia al fallimento

Riccardo Garofoli 09.07.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto. Ottimo e abbondante. Ho scorto però un capello in codesto bel piatto, così ben servito e preparato. Potrebbe persino diventare un crine di cavallo: Che i due sottosegretari del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Rocco Girlanda e Erasmo De Angelis, abbiano entrambi affermato l'inutilità della TAV Torino-Lione anche se in due diversi momenti, è una bella medaglia al valore ministeriale. Ma come tutte le medaglie ha due facce: Non si può non riscontrare che due sottosegretari di uno stesso ministero in realtà neanche si parlano!

rino lagomarino Commentatore certificato 09.07.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

tav o no tav?
L'importante è che i soldi distribuiti con ogni genere di lavoro qualsiasi sia, poi restino a circolare qui in itaia e non vengono inguattay su conti esteri o spediti a famiglie di extracomunitari

fracatz 09.07.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

E per le mazzette che doveva generare il TAV, come la mettiamo?

Enzo Davino 09.07.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma i nostri cugini francesi sono più furbi o meno corrotti? La TAV non si farà mai, ma nel frattempo quanti soldi i nostri disonorevoli hanno già buttato in un buco?

Mara T., Oristano Commentatore certificato 09.07.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, segnalo www.m5snews.it pr avere tutte le news in un solo sito. Se usate android c'e' anche l'App gratuita da scaricare.

Francesco Lisi Commentatore certificato 09.07.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo www.m5snews.it per avere tutte le news in un solo sito. Se usate android c'e' anche l'App gratuita.

Francesco Lisi Commentatore certificato 09.07.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Curioso notare quanti pochi commenti ci sono a questo post rispetto ad altri.
Altri nei quali si leggono sfoghi (molte belinate per la verità) e accuse di ogni genere nei confronti di Grillo e del M5S da parte di così tanti italiani italioti (Piddini?) delusi e incazzati neri..
In questo post i commenti sono pochi, e praticamente tutti a favore del M5S e contro i partiti tradizionali, PD in primis.
Sarà mica perchè anche per un Troll è difficile dir qualcosa in contrario e non essere d'accordo?
Sì, anche per un Troll o un Piddino italiota è difficile dir qualcosa contro questa volta.
Quindi meglio star zitti e far finta di nulla.
Anche loro, forse, conservano un minimo di Dignità.
Forse.

Antonio Traverso 09.07.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

la TAV è un'opera utilissima e fondamentale, per la CMC - Cooperativa rossa che sta scavando il tunnel esplorativo per 93 milioni di euro.
Per la proprietà transitiva, quindi, l'opera è indispensabile anche a Bersani, Fassino .... tutto il PD.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 09.07.13 15:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Lo vuole l'europa?
diciamo che lo voglioni quei 4 gatti di europei che da quel buco pensano di ricavare mazzette miltardarie
ed il bello è che i vertici del PD fanno di tutto affinchè ciò si realizzi

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 09.07.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CHISSA' CHE MANTEGANO CIO' CHE DICANO,SE NO' GLI ASPETTA LA FORCA (COME MINIMO)
ALVISE

alvise fossa 09.07.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Il problema e' che non la vuole l'europa me la vogliono i datori di lavoro del governo e cioe' le ORGANIZZAZIONI MAFIOSE. Puo' il governo andare contro al loro stesso collaboratore? Non credo. Solo il popolo tutto potra' evitare che venga speso un solo € per un'opera inutile e che porterebbe un ingente guadagno solo a cosa nostra e ai ministri ad essa legati.

alessando cabrelle 09.07.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

sarà come per gli f35, le mazzette sono già state riscosse e le lobby non possono essere disattese !

Roberto B. Commentatore certificato 09.07.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

il tav non si farà mai!!!la gente ha detto no e quella gente è di sicuro più forte dei mentecatti della politica!!!punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato 09.07.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esatto Marco!

Come diceva il nostro professore di matematica al termine della dimostrazione di un teorema: C.V.D.

Come Volevasi Dimostrare

Enrico Vighetti 09.07.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Quando penso a quella meraviglia del TGV oramai mi viene natutale associarlo ad un museo.
I paesi piu' avanzati d'Europa prossimamente adotteranno la monorotaia magnetica. E' da anni che la Germania lavora al progetto che, a quanto pare, funziona alla grande.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 09.07.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la verità.

E la stessa vale per il terzo valico dei Giovi.

Basta devastazione del territorio con denaro pubblico !

Basta ai pozzi senza fondo per caste e criminalità organizzata !

Basta fare i bulicci con il culo dei cittadini !

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 09.07.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Perche' non si preoccupano di accorciare le distanze italiane? INETTI!
La monorotaia magnetica puo' superare i 500km/h in totale sicurezza (il pericolo di deragliamento e' praticamente nullo).
Ponetevi il problema di dover raggiungere Milano da Reggio. Una giornata persa!
Se da Cosenza vuoi a dare a Milan in aereo ti passa la voglia, soprattutto se devi fare uno scalo a Roma.
E non penso alla Sicilia!
Con la monorotaia in poche ore si potrebbe percorrere l'intero Paese. Inutile elencare i vantaggi.
UNIAMO L'ITALIA, innanzitutto!
Siamo ridicoli!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 09.07.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLTARE IL TAVOLO, BATTERE I PUGNI, URLARE AI 4 VENTI LA VERITA', PRENDERE INIZIATIVE CLAMOROSE E RUMOROSE, QUESTO SI CHIEDE AL M5S.
ALTRIMENTI SAPPIAMO TUTTI COME ANDRA' A FINIRE.
COME PER L'ACQUISTO DEGLI F 35, NON CE LO CHIEDEVA NESSUNO, NON SERVONO SE NON A QUALCUNO EPPURE SIAMO L'UNICO O QUASI STATO AL MONDO AD AVERLI ACQUISTATI !!!!!!!!!!

ADL 09.07.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Dunque la Francia ha bloccato i lavori sulla linea fino a data da destinarsi, quindi noi che facciamo, un buco cieco ?

Marco 09.07.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripeto il commento di un altro post. Ho visto De Vito e Becchi (esponente l'uno, persona vicina l'altra) a Agorà.
L'impressione è che gli onesti non possano competere con politici cialtroni.
Quindi io rimango della idea originale:
"SI TELEVISIONE, NO TALK SHOW!"
"SI TELEVISIONE, NO TALK SHOW!"
"SI TELEVISIONE, NO TALK SHOW!"
"SI TELEVISIONE, NO TALK SHOW!"
"SI TELEVISIONE, NO TALK SHOW!"
"SI TELEVISIONE, NO TALK SHOW!"
"SI TELEVISIONE, NO TALK SHOW!"
"SI TELEVISIONE, NO TALK SHOW!"

bulba p. Commentatore certificato 09.07.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

erche non rimtti il trnino Lecce Otranto intanto che gia tutt il salent ed aveva orari tutto il giorno e non c'è piu la tratta ,per agevolare Marozzi.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 09.07.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

volevo fornire alcune informazioni sui rimborsi che alcune organizzazioni sindacali fanno ai loro rappresentanti...io sono un dirigente sindacale che è stato allontanato perchè ho chiesto chiarimenti sui bilanci e sui rimborsi

adolfo melignano 09.07.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Il problema sarà il solito che per gli f35: avranno già intascato le mazzette e ora la devono fare per forza

Marina A., lucca Commentatore certificato 09.07.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Grandi opere= grandi appalti= enormi interessi per le mafie che possono riciclare capitali provenienti dal naroctraffico= cospicue tangenti nelle tasche di ministri, senatori e deputati. Ecco perchè è sempre così difficile rinunciare a queste colossali cagate.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 09.07.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimotrare, siamo in piedi sul precipizio e ci dicono che l strada non e' ancora finita! Povera Patria!

morici giovanni 09.07.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

.... e il governo intanto è sempre li a escogitare pacatamente nuovi balzelli per farci "pacare" e balzare su nuove inutili spese (F35, TAV, Provincie, Vitalizi ....).

Sono solo dei cialtroni

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

E vero,i francesi l hanno spostata al 2030,Forse,informatevi dai giornai francesi....

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 09.07.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori