Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L’importante è dormire tranquilli - di Dario Fo

  • 560


shalabayeva_fo.jpg

di Dario Fo

"La storia di Alua, una bambina di sei anni che con la madre Alma Shalabayeva è stata letteralmente sequestrata, come da noi sono usi fare i criminali della ‘ndrangheta, per poi caricarla su un aereo pagato dallo stato del Kazakistan, ha scosso fortemente una quantità immensa di uomini e donne del nostro paese. Ognuno, a cominciare dai personaggi di potere e responsabilità politica, ha pronunciato parole di indignazione profonda e si è detto spesso sgomento sia per la brutalità con cui l’ambasciatore di una nazione straniera è arrivato ad indurre la nostra polizia a compiere un blitz da cattura di boss mafiosi sia per le menzogne e i “non sapevo”, “non mi immaginavo”, “nessuno mi ha avvertito” con cui il responsabile del Ministero degli Interni e i suoi collaboratori si sono tratti d’impaccio, così dimostrando, se ce ne fosse stato bisogno, una sfacciataggine davvero poco onorevole.
A questo punto, come in tutte le farse che si rispettano, almeno da noi, eccoci al momento del redde rationem, cioè alla resa dei conti.
Chi è il responsabile maggiore? Dove si è mancato? Chi ha dato false informazioni dell’avvenuto? Chi ha truccato i dialoghi e gli avvenimenti? Chi si è lasciato corrompere? E qui ancora, dobbiamo ammettere, noi italiani siamo i maestri del mondo. In tutti i paesi civili l’espressione italica del: “Io non c’ero e se c’ero dormivo” è un escamotage del tutto sconosciuto. Da noi, a ‘sto punto, c’è la danza degli stracci che volano, e chi li lancia in aria, guarda caso, sono proprio loro, i veri colpevoli in abito da sera con cravatta. Volano capi di gabinetto, poliziotti di secondo peso, assistenti, segretari maschi e femmine, di ruolo decorativo. Se guardate bene è una ecatombe di povere figure di contorno che danzano nel vuoto, e nel momento in cui vengono defenestrate nemmeno respirano, non balbettano nemmeno: “Ma che c’entro io?”.
A questo punto ogni persona civile che incontri nella giornata chiede attonita: “Come è possibile che una nazione di poco conto, storicamente parlando, possa agire con tale smaccata protervia su un paese che invece una memoria ineguagliabile, specie nel suo passato, la possiede e come? E allora ecco che appaiono i sapienti che fin nel profondo conoscono le ragioni della spudorata imposizione. Quando ci dicono: “Fai questo”, “Abbassa la testa”, “Mettiti a nostro servizio”, “Datti da fare subito e in fretta” dietro c’è sempre un grande ricatto che, guarda caso, è immancabilmente o quasi sempre lo stesso: petrolio, gas solido o liquido a volontà, materie prime. Ed ecco che subito l’Italia dei grandi musicisti, dei pittori celeberrimi, dei grandi scrittori e poeti, degli ingegneri e degli architetti più famosi nel mondo, per non parlare della gente di spettacolo, finisce dentro la discarica dell’oblio e dell’inutilità dell’arte e della cultura. È il giro d’affari che conta, è il pericolo di un contraccolpo economico che ci butterebbe indietro di un secolo. Quindi silenzio, abbassa la testa, coglione, e ubbidisci, se no niente commesse, niente forniture, niente giro d’affari, niente mazzette e faccendieri che volano alto dove osano soltanto le aquile, pardon, le banche quotate.
Quindi cerchiamo di stare nella realtà, non alziamo né i toni né il linguaggio.
Eh no, per dio, l’unica cosa che ci rimane ancora disponibile, non so per quanto (dipende da noi) è il diritto alla parola e perfino ai gesti, mimici s’intende, solo quelli. Dobbiamo parlare, in ogni occasione e con chicchessia, non con l’intento di far quattro chiacchiere ma con quello di informare, di aprire l’attenzione a chi è facile a spegnersi e soprattutto a ripetere i luoghi comuni imparati dai servizi televisivi e dalla gran quantità di quotidiani di regime. Mio dio, che ho detto! Regime! Mi è sfuggito? No, sono convinto di quello che dico. Lo so che dispiaccio tanto alle persone tranquille, serene, che non vogliono farsi trascinare nella indignazione quotidiana, che vogliono mangiare tranquilli e digerire senza il rutto dell’angoscia e della colpa. Mi dispiace, ma è dovere di ogni persona civile, in certi momenti, levare la voce e svegliare le coscienze, intorpidite dalla solita tiritera dei mass media e dei buoni maestri della banalità.
Il maggior timore per quanto riguarda questa vicenda ignobile di una bambina sconvolta dal sentirsi catturata, trasportata senza ragione fuori dal proprio luogo di vita insieme alla madre per un semplice ricatto di bassa politica, è che, come succede spesso nel nostro paese, si giunga al lassismo totale e collettivo, un fenomeno a cui siamo facilmente soggetti e che, dopo una vampata di indignazione abbastanza imponente, vede l’interesse da parte della popolazione scemare fino ad estinguersi totalmente.
Bisogna che impariamo, tutti insieme a prendere le nostre responsabilità, che non possono limitarsi al poter dichiarare con orgoglio: “Sono pulito”, “Non faccio che il mio dovere”, “Pago le tasse”, “Aiuto i diseredati”, “Lotto contro il licenziamento e l’ingiustizia dello sfruttamento”. Non basta. La cosa più dura e noiosa è quella di tener accesa la luce, quella che gli antichi chiamavano la lampada dell’intendimento. A costo di apparire ossessivi, rompiscatole e velleitari. Come diceva Rousseau, intelligenza poco ascoltata: “Sfuggire al tormentone dell’uomo che si impegna dinnanzi ad ogni iniquità è un dovere per la tua serena gestione della vita. Evitalo, vivrai senza angosce e senza senso di colpa. Certo, vivrai una vita mediocre, ma importante è non aver grane”. Dario Fo

Potrebbero interessarti questi post:

Passaparola. La cultura si mangia - Dario Fo
Piovono pietre - di Dario Fo
Niente comici e froci al Governo

20 Lug 2013, 20:32 | Scrivi | Commenti (560) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 560


Tags: Alfani, Dario Fo, Kazakistan, Shalabayeva

Commenti

 

Sempre più porci e miserabili ,i nostri governanti per salvare il culo venderebbero la madre, la moglie e i figli...ma...più stronzi noi italiani che li facciamo fare compiacenti e soddisfatti...popolo strano il nostro.

massimo scartaghiande, SALERNO Commentatore certificato 03.08.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ti fideresti di chi vuole disattivare l'antifurto della tua macchina o della tua casa?
L'articolo 138 è l'ANTIFURTO DELLA COSTITUZIONE
Non lasciamo che lo disattivino! Non facciamoci scippare la Costituzione!

Oreste Martinelli 29.07.13 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici,

Ho appena creato una nuova petizione su Avaaz e spero vorrete firmarla, si chiama:
"Una nuova cittadinanza per Alma Shalabayeva e sua figlia Alua".

http://www.avaaz.org/it/petition/Una_nuova_cittadinanza_per_Alma_Shalabayeva_e_sua_figlia_Alua/?launch

Il torto che e' stato fatto ad Alma Shalabayeva e sua figlia Alua e' evidente.

Una volta di piu' le istituzioni italiane hanno mostrato un volto disumano, ma sono le autorita' che ci governano, col loro animale irresponsabile e potente di turno che si sono mosse in maniera illeggittima, non siamo noi. Queste autorita' non sono la gente, non sono gli italiani, queste autorita' tradiscono gli italiani, perche' tradiscono gli esseri umani in generale, tutte le genti, al di la' delle nazionalita', Alma come noi.

Possiamo dimostrare la nostra solidarieta' ad Alma Shalabayeva e sua figlia Alua con un gesto semplice, una semplice proposta, possiamo dire loro:

"Siete come noi.
Siete state maltrattate ed abusate dalle nostre autorita', noi lo sappiamo.
Noi, la gente, faremo quel che possiamo per riparare, siamo dalla vostra parte."

Avaaz mette a disposizione il suo sito per raggiungere un largo pubblico e raccogliere molte firme, ma chiede a chi lancia una petizione di raccogliere le prime cento.

Se vorrete firmare questa petizione (rivolta al presidente della repubblica Giorgio Napolitano), cliccate qui, e se volete sostenerla inoltratela ai vostri amici e conoscenti:

http://www.avaaz.org/it/petition/Una_nuova_cittadinanza_per_Alma_Shalabayeva_e_sua_figlia_Alua/?launch

Grazie per il vostro tempo e la vostra attenzione,
Marco

Marco O. 26.07.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.avaaz.org/it/petition/Una_nuova_cittadinanza_per_Alma_Shalabayeva_e_sua_figlia_Alua/?launch

Marco Orlandelli 26.07.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

ma dove è il padre di questa bambina e il marito di questa donna??? è sparito. Pare che sia un truffatore , ex braccio destro dell'attuale dittatore , eccetera eccetera.
Sapete che questi vivevano nel lusso a Londra , scuole private appartamenti da mille e una notte e tutto quanto... a Roma mega villa a Casal palocco e vita da signora ...sì mi può dispiacere per la bambina ma per il resto non me ne frega proprio nulla. Non siamo ipocriti!!!! ci sono mille altre situazioni più degne di considerazione , non me ne voglia Dario Fo.

giovanna 26.07.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

sono scandalizzato per questo ignobile comportameno e mi vergogno per essere rappresentato in questo strano paese da TERZO MONDO da personaggi spregiudicati e senza un minimo do sentimento umano. VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI !!

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 25.07.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

BUON GIORNO

SONO BELLE LE PAROLE DI DARIO FO , NON E' VERO ? MA SAPETE TUTTI CHI LE HA DETTE PRIMA DI LUI ? IL CRISTO RIASSUNTE COSI' "AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO" , SE OGNUNO DI NOI FACESSE QUESTO , NON CI SAREBBE SOLO INDIGNAZIONE , MA DI FRONTE A FATTI DI TALE SQUALLORE E CATTIVERIA GRATUITA (PERCHE' IL MALE ESISTE PER CHI NON LO SAPESSE), CI SAREBBE UNA REALE REAZIONE DA PARTE DI TUTTI COLORO CHE SEGUONO QUEL PRINCIPIO, ESPOSTO CON PAROLE BELLE E FORBITE DA FO , MA GIA' BEN NOTO ALL' UMANITA' . E' BELLO RISCOPRIRSI CRISTIANI ANCHE QUANDO FACCIAMO DI TUTTO PER NON ESSERLO O PER NON SEMBRARLO . UNA SOCIETA' DOVE TUTTI SI COLTIVANO IL PROPRIO ORTO ,OGNI VOLTA CHE QUALCUNO PARLA DI UN QUALCOSA DI DIVERSO , CI SI RISCOPRE FRATELLI O ESSERI UMANI !
CI VORREBBERO 10,100,1000 E PIU DARIO FO' PER TORNARE A RIFLETTERE E AD ACCORGERSI DI COME DIO E L'UOMO DEVO ESSERE RIMESSI AL CENTRO DI TUTTO , AL POSTO DEL POTERE E DEL DANARO

ALESSIO ALTIERI 24.07.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dario Fo ...
La ringrazio per queste parole nelle quali mi ci rivedo pienamente ancor prima della sua intenzione di scriverle ...
Le mando un forte e sentito abbraccio ovunque sia, ovunque si trovi assorto nel suo fare e dire.
Un abbraccio compagno di quest'oggi!
Francesco Mastronardi

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 24.07.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dario Fo: un plauso per l'acutezza, la forza e la sobrietà della tua analisi. Non capisco tanto - perché mi sembra andare alquanto...obliqua rispetto a quel che dici - la citazione finale di Rousseau. Ma non importa. La 'lampada dell'intendimento',che ispira le tue parole vale a capire l'ampiezza (ormai enorme) della forbice fra ciò che è giusto e ciò che è ..legale

michele marin 24.07.13 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Come disse mike buongiorno.Il nobel a fo'? ma l'ho conoscono la giu'?

alan ladd 23.07.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Dario, preziosissimo! questo è oro per la mente

Truth .. Commentatore certificato 23.07.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dario, parole verissime le tue ma vorrei sottolineare che la capacità di prendere le nostre responsabilità e tenere sveglia la nostra coscienza non ci viene inoculata come la scienza infusa. La lampada dell’intendimento rimane accesa se viene continuamente alimentata dall’esempio e soprattutto se l’esperienza che, non dico sempre, ma almeno qualche volta ci dimostri che indignarsi,protestare PACIFICAMENTE, avere sete di giustizia, prendersi le responsabilità abbiano soddisfazione. Da anni ormai siamo abituati a vedere il furbo che vince e ottiene potere, il rivoluzionario che soccombe, il ladro eccellente che la fa franca e il ladro per bisogno che viene punito. Persino dal Capo della Repubblica arrivano esternazioni che non aiutano certamente a tenere accesa la lampada dell’intendimento. Anzi!
Da tempo siamo abituati a sentir predicare bene e veder razzolare male. Proprio a questo proposito, visto che hai citato Jean-Jacques Rousseau: questi è stato indubbiamente un uomo illuminato, ha critto opere (anche pedagociche) molto importanti e in qualche modo rivoluzionarie; tuttavia mi risulta che dalla sua relazione con Marie-Thérèse Levasseur, nacquero cinque figli che lo stesso Rousseau affidò all'Hospice des Enfants-Trouvés, cioè alla pubblica carità e solo quindici anni dopo la nascita del primo figlio Rousseau, preso dal rimorso, fece delle ricerche per tentare di rintracciare i figli. Ancora una volta si è predicato bene e razzolato male! Molti cittadini comuni tentano ogni giorno con le unghie e con i denti di mantenere la lampada accesa, ma sarai d’accordo con me che attualmente la fiammella viene tenuta viva unicamente grazie alle moderne Vestali (uomini e donne) del M5S e di pochi altri.

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 23.07.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E una vergogna cacciare una madre e una bambina ormai i politici fanno anche queste cose abominevoli hanno superato il limite dell'indecenza. Quando il 2 giugno hanno tutti saputo la vicenda perché non hanno mosso un dito solo con la stampa che ha evidenziato un azione vergognosa dell'Italia violando i diritti umani e nemmeno solo M5S e SEWL hanno chiesto la sfiducia di Alfano ma io avrei messo anche la Bonino egualmente responsabile dato che non ha fatto niente dopo essere stata informata . Spero che l'Europa non dia la presidenza all'Italia per questa vicenda non lo merita anzi dovrà essere perseguita legalmente con un processo a Brusselles come hanno fatto con i nazisti.

Marcello S., Bolzano Commentatore certificato 23.07.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Io come ITALIANO sono rimasto sorpreso da questa notizia.Pensavo che stava cambiando qualcosa sulle espulsioni dei clandestini.In vece si e' trattato di un errore!Peccato!!!E?stata un'espulsione taroccata.-

alan ladd 23.07.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è altro da aggiungere alle sapienti parole e ai sottili pensamenti del nostro amato Dario.

GIUSEPPE SPEDICATO, Lecce Commentatore certificato 23.07.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo alla frutta, questi fanno quel che vogliono in barba alle leggi e alla costituzione.
Rubano alla grande in modo esponenziale tra pensioni da re, stipendi principeschi, mazzette, appalti ecc.ecc.
io mi stò preparando al grande giorno, quando li manderemo tutti via, solo così avremo la speranza di dare un futuro ai nostri figli..non li sopporto più maledetti porci politici !!

massimo scartaghiande, SALERNO Commentatore certificato 22.07.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che giudico infamante quanto la faccenda delle due donne e il fatto che sia la Boldrini e sia la Bonino ,che in questi anni hanno solo fatto battaglie di immagine e basta . Penso oggi la Boldrini che va a farsi una visita nelle carceri a fare cosa .Lo sappiamo tutti che il problema e strutturale e quindi difficile da affrontare solo con le chiacchiere ed usare il dolore degli altri per scopi propri. Signora Boldrini , questa politica delle visite nei momenti opportuni fa solo infuriare di più le persone . Dico alla Bonino e Boldrini , perche dopo tutte le vostre false battaglie , non vi schierate per una cosa che potreste fare tranquillamente e subito, far ritornare in Italia le due donne Kazache( una ha 6 anni) , o meglio andarle a riprendere . Ma dato che voi siete la parte più ipocrita della politica di oggi , andate a condurre battaglie che nessuno mai potrebbe solo con le parole risolvere.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 22.07.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah Fò più sintetico, nel web l'attenzione dura 30 secondi dopo 10 righe me so già stufato!

edinho berto Commentatore certificato 22.07.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo questa vicenda aberrante,(il seguestro e la deportazione di una donna e una bambina),nessuno potrà più dormire sonni tranquilli.!!!!!!!!!!!!

remo romeri 22.07.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

buon compeleanno Beppe,...un grazie per aver contribuito a spostato il sarcofago dell'Italia e averci reso partecipi della decomposizione che vi regna sovrana..grazie.!!

remo romeri 22.07.13 13:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per effetto della crisi, la metà degli italiani quest’anno non andrà in vacanza (fonte Confesercenti). Meglio tardi che mai, però, arriva un provvedimento del governo Letta per aiutare chi si volesse fare una vacanza low cost all’estero: l’estradizione. Farsi estradare dall’Italia, infatti, è facile e conveniente: grazie alla partnership fra Ministero degli Interni, polizia e servizi segreti stranieri, vi vengono a prendere a casa e, dopo una breve sosta in una stazione di polizia, all’Ufficio Immigrazione e in un Cie (Centro di identificazione ed espulsione), vi portano all’aeroporto di Ciampino, il tutto a spese delle Stato italiano; mentre il volo su jet privato è gentilmente offerto dal paese straniero in cui andrete a villeggiare.

Nessun problema se avete bambini: con l’offerta Family estradano anche loro. E non vi preoccupate dei documenti: ci pensano loro! – faranno carte false pur di portarvi in vacanza all’estero. Le mete sono esotiche: si va dall’Egitto (come nel caso del signor Abu Omar) al Kazakistan, meta calda dell’estate 2013; ma potete scegliere fra un vasto assortimento di paesi senza garanzie dal punto di vista dei diritti umani e dove viene ancora praticata la tortura – insomma, c’è da divertirsi. “Soddisfatti o rimpatriati in Italia”, assicurano da Palazzo Chigi; ma fin’ora nessuno è mai tornato indietro. A lamentarsi.

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 22.07.13 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Anch'io penso che occorrerebbe una sana protesta visibile a coloro che
stanno gestendo la nostra vita con la presunzione che possono fare di noi
ciò che vogliono credendo di illuderci facilmente (e per qualcuno sarà
così) con i loro discorsi senza senso. Credo che saremo veramente in tanti
a partecipare non potendo più sopportare ogni giorno le facce, i sorrisi e
le parole misurate per prendere in giro i cittadini onesti. Forse non è
ancora il momento ma credo che presto dovrà arrivare se non vogliamo
lasciare la nostra vita in mano a loro. "

Claudia D. Commentatore certificato 22.07.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

QUELLO CHE CONTINUO A NON CAPIRE E' PERCHE' NON DOBBIAMO DIMOSTRARE IL NS. DISGUSTO X TUTTO CIO' O MEGLIO A FARLO SOLO LEGGENDO SCRIVENDO O CLICCANDO. POSSIBILE CHE NON SI POSSA MOSTRARE APERTAMENTE IL NS. DISGUSTO PACIFICAMENTE. UN 'ESEMPIO E' STATA QUANDO SI SONO ESPOSTE LE BANDIERE DELLA PACE ( ANCHE SE E' STAO PIU' UN OPERAZIONE ECONOMICA CHE ALTRO)
CI BASTEREBBE ESPORRE DAI BALCONI O DALLE FINESTRE UN FAZZOLETTO COLORATO
-------------------------------------------------------------------------
QUALSIASI COLORE ESCLUSO IL BIANCO "NON CI SI ARRENDE"
----------------------------------------------------------
E SI DEVONO VERGOGNARE COLORO CHE NON LO FANNO. PERCHE' NON SI RIESCE A FARE UNA BANALITA' DEL GENERE.

figi14 22.07.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno fatto in un attimo a fare fuori una ministra per una infrazione ed invece assolvono un ministro, con un ruolo molto più delicato, che ha fatto qualcosa senza precedenti!

Risalta anche il ruolo di questi deputati che, votando "secondo coscienza", un giorno stabiliscono parentele con capi di stato, un giorno la verginità di un ministro, magari per fare contento il Vaticano non si potrebbe mica sancire che è il Sole a girare attorno alla terra?

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 22.07.13 02:41| 
 |
Rispondi al commento

Un poco di cultura? Ma si va.
http://www.youtube.com/watch?v=mGzjmzfeHN4
Buon ascolto.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 21.07.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Io stessa, quando ancora lavoravo ho dattiloscritto, per conto del dirigente di turno,
diversi rapporti disciplinari che riguardavano personale dell'amministrazione (militari) e vedevo che alcuni di loro, oltre a mettere in cattiva luce la stessa amministrazione, mostravano di essere violentatori, ladri...e quant'altro. Ma chi li aveva assunti, dopo lunghi procedimenti concorsuali, non aveva capito che razza di persone andava a prendersi?

vera m., roma Commentatore certificato 21.07.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Dario

Bruno Cioffi 21.07.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Dario,
Tu che hai tentato di scuotere le coscienze per una vita, sei ancora pronto a farlo ora,! Ciò' che è' successo e' indegno e' scandaloso ma ai benpensanti, a coloro che si indignano e passano oltre nel nome del fatto che " abbiamo problemi più' importanti" , forse dovrebbe essere spiegato che quello che e' successo alla sig.ra Shalabayeva e' un fatto gravissimo. Quell'operazione dello stato era una operazione illegale, contravveniva a norme giuridiche basilari, non seguiva alcun protocollo riconosciuto. Altro che stato di diritto, altro che onorare la costituzione, i nostri governanti se ne sono bellamente infischiati di dirittti, di procedure. Per favorire l'amico dell'amico, per raggiungere obiettivi che nulla hanno a che vedere con il nostro benessere, i nostri governanti hanno utilizzato metodi da gestapo! Rendiamocene conto. e piantiamola di pensare che siccome e' successo a una persona del kazakistan non ci riguarda. Quella operazione costituisce un precedente. Chi ci assicura che non possa succedere ancora? Magari ad una persona scomoda per qualcun'altro? E Questo minimizzare dei nostri governanti, questo tentativo goffo di trovare scusanti idiote rende la cosa ancor piu' preoccupante. In una nazione civile, per un fatto del genere sarebbero saltate teste, e questo in nome di principi sacorosasnti che non si possono assolutamente vlare. Ma, in effetti, a ben pensare noi non siamo più' una nazione civile e quel che è' peggio e' che ci stiamo abituando,

tina . Commentatore certificato 21.07.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Totalmente d'accordo con Dario Fo. Ma aggiungerei una cosa da considerare.In Italia il controllo del territorio è in mano alla Polizia, all'Arma dei Carabinieri, ai servizi segreti (che rispondono direttamente alla Presidenza del Consiglio), Se una 40 ina di poliziotti possono fare un blitz senza che gli altri "poli" dello stato ne sappiano nulla, se non un mese dopo, qualcuno mi spiega se in tre o quattrocento vogliono fare un colpo di stato chi li ferma ?? O erano "conniventi" tutti ??

Carlo Nocentini, Firenze Commentatore certificato 21.07.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre caro Dario tu "c'illumini d'immenso" in particolare il fatto che gli italioti dopo qualche giorno di indignazione tornino alla loro routine di sempre che è quella "fammi pensare ai fatti miei" è diventata una regola fissa accade sempre su tutto ciò che dovrebbe non solo farci indignare ma protestare (civilmente) ogni giorno con manifestazioni di protesta spontanee in tutto il paese e chiedere ogni volta noi cittadini le dimissioni di chi non fa il proprio dovere rispettando il proprio mandato, dovremmo essere noi e non il parlamento a ratificare le dimissioni di chi, anche volendo credere alle sue dichiarazioni (cosa insensata) proprio per il fatto che non sa, non sapeva, nessuno lo aveva avvertito si dichiara da solo un incapace per il ruolo che riveste. Noi zitti e loro che si continuano ad assolvere.Che schifo.

giovanni 21.07.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Questa vicenda serve semplicemente per sviare gli Italiani dai veri problemi del paese, che non solo non vengono risolti ma peggiorati di continuo. Vorrei che questi illustri personaggi pubblici, come Dario Fo, mi spiegassero come mai questo paese e' stato scelto da tutti i reietti e i derelitti del mondo come EDEN, come porto franco dove vivere felicemente alle spalle del legittimo popolo che lo abita. Come mai questi inutili, questi derelitti non vanno in America, In germania, in svizzera invece di venire a rompere i coglioni a noi? QUESTA GENTE SEMPLICEMENTE QUI NON CI DEVE ESSERE.

giancarlo tartarini 21.07.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Signor Fo,
il destino di questa bimba e' davvero triste e curioso. E' come se non interessasse a nessuno.
Non vorrei essere cattiva, ma, per esempio,se lei fosse stato il papa' di Alua non sarebbe immediatamente rientrato, tortura o non tortura, nel suo paese?

Ho molto apprezzato il post tanto da aver desiderato di esserne l'autrice.
Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 21.07.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro dell'interno sa di essere ministro ma Letta non gli ha spiegato cosa è il ministero dell'interno (è ministro a sua insaputa). Letta non vede, non sente, non parla, è premier di un governo fantoccio ( sono altri che ascoltano, decidono, e fanno per il proprio piacere) Il presidente Napolitano, garante della costituzione, si trova a essere capo di uno stato canaglia, dove (contro la costituzione) si acquistano armi di distruzione di massa per partecipare a guerre decise da altri stati canaglia. Il popolo non conta nulla, non possiede nulla, e se ha una casa sarà espropriato, se ha un lavoro sarà licenziato, se ha una attività sarà tassato e avviato alla chiusura. Amen

LUIGI VERARDO, VENEZIA-MESTRE Commentatore certificato 21.07.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Quando nel 1991 per reazione ad uno scambio culturale con un paese asiatico a Taormina Arte che avrebbe potuto portare investimenti e turismo in Italia qualcuno dal lato opposto del pianeta espresse il proprio dissenso i nostri ubbidendo non esitarono a rapire e torturare cittadini italiani e attivisti Europeisti che indignati protestarono solo per essere internati a Messina qualche anno dopo per mettere tutto a tacere utilizzando un politico di regime l'ex Comunista e ora capo del PD alla provincia regionale di Messina Dr./politico/Psichiatra alla Stalin Pippo Rao che dichiaro le rivendicazioni e proteste (delirio, come nei film hollywoodiani di spionaggio o di richiamo storico da purghe staliniste) tutto questo in barba alla magistratura la cui sopravvisione in Italia in tali contesti da tortura forzata (TSO) non e necessaria.

Ecco in che paese assurdo viviamo. I torturati non essendo riuciti ad avere giustizia in Italia ora rappresentano i diritti civili di 500 milioni di dittadini UE alle Nazioni Unite.

Associazione Unione Europea ONU 21.07.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Buonismo molto interessato (rivolto esclusivamente a far soldi) ed eccessiva incompetenza nei vari vertici.
L'Italia ha un sistema di competenze rovesciato rispetto a tutti gli altri paesi del mondo.
Gente, guardatevi attorno. Nelle grandi aziende, in tutti i posti pubblici (parlamento, posti statali, regionali, provinciali, comunali, di rione, partiti, rappresentanze sindacali, ecc..) chi ha un posto subalterno e' generalmente piu' capace ed efficiente di chi ha il potere di comandarlo.
Questo caso, senza una rivoluzione strutturale e profonda, e' soltanto la cosiddetta punta dell'iceberg nel quale la Nostra Societa' si trova adesso, e che sempre piu' ci umilia e ci fa perdere la speranza che il domani (molto ma molto lontano, purtroppo) sia migliore dell'oggi.

Umberto Nalon 21.07.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Pd e Pdl sono la stessa cosa ,partiti asserviti a una stretta cerchia di un potere che sta assumendo giorno dopo giorno la sua vera identità dittatoriale; era prevedibile , la maschera che voleva nascondere le malefatte e i soprusi fatti alla collettività ,nascondendosi dietro una falsa democrazia ,sta per frantumarsi.
Personalmente spero che questi individui vengano annientati dalla loro sporca e personalistica ideologia.

Igor - Commentatore certificato 21.07.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

commento usando l'intelligenza MAI ascoltata:

"Popoli LIBERI, ricordatevi di questa massima:

Si può conquistare la libertà, ma non si può mai recuperarla

Jean-Jacques Rousseau

Per chi ha due minuti in più, trascrivo l'intero concetto che il caro Rousseau ha espresso nel Contratto Sociale:

" [...] i popoli, come gli uomini, sono docili solo da giovani, invecchiando diventano incorreggibili; una volta consolidati i costumi e radicati i pregiudizi, volerli riformare è impresa rischiosa e vana; il popolo non può neanche sopportare che si tocchino i suoi mali per distruggerli, simile a quei malati stupidi e vili che tremano alla vista del medico.
Questo non vuol dire che, come certe malattie sconvolgono la mente degli uomini e fanno loro perdere il ricordo del passato, così non si trovino qualche volta, nel corso dell'esistenza degli Stati, epoche di violenza in cui le rivoluzioni producono sui popoli gli stessi effetti che certe crisi producono sugli individui: l'orrore del passato agisce come un'amnesia e lo Stato, INFIAMMATO dalle GUERRE CIVILI, risorge, per così dire, dalle sue ceneri e riacquista il vigore della GIOVINEZZA sottraendosi alle braccia della morte.

Ma sono eventi rari, sono eccezioni che trovano sempre la loro ragione nelle particolare costituzione dello Stato in cui avvengono. Non potrebbero neppure prodursi due volte per lo stesso popolo, perché esso può rendersi libero finché è barbaro, ma non più quando il vigore civico è esaurito. Allora le sommosse possono distruggere questo popolo senza che le rivoluzioni possano rialzarlo e, appena le sue catene vengono spezzate, cade in frantumi e non esiste più: per lui ormai è necessario un padrone e non un liberatore."

Concludo con la speranza che gli italiani miei contemporanei siano l'eccezione.

Jmanuel Finelli, San Giorgio a Cremano Commentatore certificato 21.07.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DICHIARAZIONI AL TG 2 DI GASPARRI DA NON PERDERE !


Afferma che la donna e la bambina sono PERICOLOSE ricercate dall'Interpol, ma allora per quale ragione non sono state consegnate all'Interpol ?

Esilarante Gasparri, degno rappresentante dei politici italiani.

DA NON PERDERE !


http://www.youtube.com/watch?v=d4dkKxKN1i8


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 21.07.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

commento usando l'intelligenza MAI ascoltata:

"Popoli LIBERI, ricordatevi di questa massima:

>

Jean-Jacques Rousseau

Per chi ha due minuti in più, trascrivo l'intero concetto che il caro Rousseau ha espresso nel Contratto Sociale:

" [...] i popoli, come gli uomini, sono docili solo da giovani, invecchiando diventano incorreggibili; una volta consolidati i costumi e radicati i pregiudizi, volerli riformare è impresa rischiosa e vana; il popolo non può neanche sopportare che si tocchino i suoi mali per distruggerli, simile a quei malati stupidi e vili che tremano alla vista del medico.
Questo non vuol dire che, come certe malattie sconvolgono la mente degli uomini e fanno loro perdere il ricordo del passato, così non si trovino qualche volta, nel corso dell'esistenza degli Stati, epoche di violenza in cui le rivoluzioni producono sui popoli gli stessi effetti che certe crisi producono sugli individui: l'orrore del passato agisce come un'amnesia e lo Stato, INFIAMMATO dalle GUERRE CIVILI, risorge, per così dire, dalle sue ceneri e riacquista il vigore della GIOVINEZZA sottraendosi alle braccia della morte.

Ma sono eventi rari, sono eccezioni che trovano sempre la loro ragione nelle particolare costituzione dello Stato in cui avvengono. Non potrebbero neppure prodursi due volte per lo stesso popolo, perché esso può rendersi libero finché è barbaro, ma non più quando il vigore civico è esaurito. Allora le sommosse possono distruggere questo popolo senza che le rivoluzioni possano rialzarlo e, appena le sue catene vengono spezzate, cade in frantumi e non esiste più: per lui ormai è necessario un padrone e non un liberatore."

Concludo con la speranza che gli italiani miei contemporanei siano l'eccezione.

Jmanuel Finelli, San Giorgio a Cremano Commentatore certificato 21.07.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

"Perdete ogni speranza, o Voi che entrate", dobbiamo cambiare frase, perdiamo ogni speranza Noi che vogliamo cambiare, è inutile, il mio morale è sotto i piedi, l'unico lumicino è il MoVimento, ma lottare contro i POTERI che comandano l'Italia è più della lotta di Sansone è come il sacrificio di Gesù, sono passati duemila anni e l'umanità è crudele come allora, lo ripeto i romani dicevano dividi e impera, e ad ognuno di Noi hanno dato qualcosa da difendere senza farci vedere il vero pericolo.
L'altro giorno discutendo con un ufficiale dell'arma dei Carabinieri, mio amico, su le vergogne del Nostro Paese ho sbottato, e le ho detto: la colpa di tutto è solo vostra, dite di essere fedeli all'Italia, ma in fondo non fate nulla per difenderla.
Lui mi ha risposto, ma se arrestassimo tutti i politici chi ci metteremmo a governare, mi sono cascate le p...., c.... come può uno che dovrebbe difenderci a non capire che solo le regole uguali per tutti e fatte rispettare da tutti servano a governare una nazione, e non il partito o ancor peggio l'uomo forte.

Marco V., Pistoia Commentatore certificato 21.07.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno Beppe..e buondi'a tutto il blog
5 Stelle.
Gran parte della classe politica e intellettuale di questo disgraziato Paese,per la sua insipienza farisaica,la mostruosa capacita'di mentire...ANCHE A SE STESSA...meriterebbe solo d'essere cacciata via a schiaffoni..altro che dedicarle dei pur MAGNIFICI POST,come il Tuo,caro Dario.
Il giorno della CACCIATA di questi LUGUBRI PERSONAGGI...e dell'intreccio di squallidi interessi che rappresentano NON CREDO SIA COSI'LONTANO...e saremo in tanti,Te lo garantisco caro Dario,ad essere in prima fila e parte attiva di QUESTA AUSPICABILE CATARSI !
Mi piace ricordare solo la definizione in musica che,di questi spregevoli farisei,dette il nostro grande Fabrizio De Andre'..un accozzaglia che......" SI COSTERNA,SI INDIGNA,SI IMPEGNA,POI GETTA LA SPUGNA CON GRAN DIGNITA'"...o che " PARLA,PARLA DI DEMOCRAZIA CON UNA MANO SUL TAVOLO E L'ALTRA SUI..COGLIONI".

P.S-caro Dario,Beppe e tutti voi della rete a 5 Stelle,perdonatemi davvero se richiamo ancora L'APPELLO SOS-SOS da me inviato il 20-07-2013 h.re 12.00 sul Post SACCODANNI COLLATERALI...un appello di solidarieta',di vicinanza all'operaio
Giuseppe "Pino" La Robina di Torino,vittima come tanti altri lavoratori,dell'infinita arroganza e disprezzo di CATTIVI PADRONI.
a presto--franco graziani.

franco graziani 21.07.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

In italia ci sono due categorie di persone:
Alla prima appartengono l'1% della totalità che si sta arricchendo sempre di piu'
Alla seconda il 99% che si sta impoverendo sempre di piu'.
I tragico è che questo avviene con parte del voto del 99%

arrio.mortis 21.07.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Non credo al petrolio kazako come spiegazione del fatto. Non avrebbero ucciso Enrico Mattei e Moro. Non sarebbero state votate le sanzioni all’Iran o tradito la Libia…

No! Mi pare del tutto sbagliato pensare che il rapimento della donna e della bambina sia dovuto a nostri interessi economici. Questa classe politica dalle “larghe intese” nasce e si mantiene proprio per organizzare la bancarotta e la svendita del paese, quindi per gestire la repressione di cittadini che non trovano nessuno che organizzi la loro legittima “ribellione”.

Questa classe politica, dal 1945, e negli ultimi decenni ancora di più, esiste soltanto per organizzare la sottomissione e lo sfruttamento dell’Italia per conto terzi. Leggo oggi un articolo sulle vere cause della morte di Aldo Moro.

Inizia con una citazione di Machiavelli:

«Governare equivale non a dire la verità, ma a far credere e a convincere gli altri di pensare quel che si vuole» (Nicolò Machiavelli, Il Principe).

E credo che sia una distorsione quella di cercare spiegazioni nel “petrolio”, nei nostri interessi ai rifornimenti energetici dal Kazakistan dopo che ci li siamo preclusi in Libia e in Iran e marciamo dritti alla bancarotta intenzionale. Ma anche dal Kazakistan è da giurarci che saremo in ogni caso buttati fuori appena quegli interessi faranno gola ai nostri padroni.

A questo punto, il vituperato sospetto è l’unico criterio certo che si possa seguire. Altra citazione, di Cossiga, che a quanto si legge nel libro di Imposimato qualche ruolo - e quale ruolo! – nella vicenda Moro l’ha avuto:

«La storia è ricca di complotti e il complotto è una forma della politica» (Francesco Cossiga).

È curioso come i media abbiano più volte data, in punta di piedi e con sommessa voce, la di una pista israeliana, ma senza scavarci per nulla. Sappiamo che uno “spione romano” sorvegliava la villetta per conto di una “agenzia israeliana”, di cui altro non si dice e non si chiede. Sempre riaffiora Israele... anche nel ddl Amati!

Antonio Caracciolo 21.07.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/cronache/13_luglio_21/vaticano-bertone-uscita-settembre-cambia-mappa-del-potere-franco_8210cbe6-f1d5-11e2-9522-c5658930a7bc.shtml

da mobile:

http://www.google.it/search?nomo=1&q=cache:http://&hl=it&

Loading... 21.07.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

I casi sono due:
O sono TORDI, quindo col cervello sottosviluppato.

O sono in malafede e fanno finta di esserlo perchè di loro convenienza.

Nel primo caso bisogna metterli in un manicomio criminale.

nel secondo meritano la GARROTA in pubblico.

In ambo i casi, il pignoramento di tutti i loro averi e dei relativi parenti sino al 7° grado.

arrio.mortis 21.07.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano "il presidente più amato dagli italiani".Forse....o il presidente più amato dalle caste,dalle consorterie e bella compagnia!!!!

guido calabro, tricase Commentatore certificato 21.07.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno Beppe

antonio barreca 21.07.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

http://terrarealtime.blogspot.it/2013/07/scie-chimiche-e-terremoti-militari.html

non so se crederci

ema dell Commentatore certificato 21.07.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno si chiede come stiano madre e bambina?
Pare stiano bene : E questo è quello che conta.

Lady Dodi 21.07.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

BeppeGrillo,Casaleggio.gli Onorevoli e i Grillini
del M5*, tenendo fede al programma pre-elettorale
rifiutando qualsiasi alleanza o appoggio alle vili
e arroganti IENE e MUMMIE PD+L-L e simili, si sono
rivelati gli unici ONESTI e COERENTI con i propri
elettori!!
Il M5* sta avendo ragione su tutto e tutti quelli
che, fatte tante belle promesse e giuramenti di non alleanze ed inciuci ma terrorizzati dal 26%
elettorale dei grillini, alla fine si sono decisi
a prostituirsi a vicenda anche tradendo vilmente
chi li aveva votati ma che NON LI VOTERANNO PIU'!!
Questo governicchio dei traditori, imposto dal pdr
vostro Giorgio N., si sta rivelando INCOMPETENTE e
PERICOLOSO per il buon nome e il futuro italiano!
Oramai le IENE pd+l-l si sino prostituiti sia alla
fùhrer merkel e poteri forti delle massonerie del
mondo sia al dittatore kazako che,col ricatto ai
grossi interessi economici italiani nel suo paese e forse con laute tangenti a CHI??, ha ordinato e
fatto eseguire una estradizione VERGOGNOSA per
l'italia e gli italiani, la cui responsabilità e
colpa sta ricadendo sui pesci piccoli, anche se
della POTENTE CASTA DELLE ISTITUZIONI STATALI, ma
salvandosi fra di loro LE VARIE MUMMIE PD+L-L al
governo!!
L'INCOMPETENZA,L'ARROGANZA,LA FALSITA' e VILTA' di
questa gente purtroppo la stiamo pagando NOI FESSI
e ONESTI ITALIANI che manteniamo con MEGASTIPENDI
e MEGAPRIVILEGI tutti loro e compari di merende, mentre siamo alla disperazione,senza lavoro,senza
casa,senza speranza e dignità!!
Si vocifera che il PD e SEL hanno votato a favore
del DOPPIO INCARICO, eliminato a suo tempo!! se
questa è LA VERITA', vuol dire che il prostituito
vendola percepirà due megastipendi per il doppio
incarico (PRESIDENTE PUGLIA e dis-ONOREVOLE in
parlamento!!), mentre la puglia,i pugliesi e gli
italiani onesti sono alla fame e disperazione!!
MEDITATE CASTE,MEDITATE!!ANCHE VOI GENTE ONESTA!!

peppino russo 21.07.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

MA NAPOLITANO NON ERA COMUNISTA?

Forse mi sbaglio era fascista!!

arrio.mortis 21.07.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va in Questura per la cittadinanza italiana. Gli chiedono: "Chi è Beppe Grillo?". Lui risponde così... "Un Comico". Cittadinanza negata.

BENE !

allora propongo di toglierla anche
a tutti quei nostri connazionali ritardati
che risponderebbero alla stessa maniera !

BANANA REPUBLIC !

quanta misera gentucola ridicola
sta in posti che non le dovrebbero
minimamente competere...

e lo sputtanamento - olé !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 21.07.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahhooo..... m'avete levato er Minkiovano?
Belin...era un commento critico e profondo...si come le fogne di Mantova!
Frù quello c'ha er cevello bacato!
Se gliè fanno l'ence...se vede un buco anche nella lastra come se avessero fatta a la gruviera.

oreste m******, sp Commentatore certificato 21.07.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per non smentire la sua presenza e il suo impegno, travirgolette ha virgolettato quanto accaduto in Val di Susa. Non c'era ma ne è stato informato.

Ben Monaco 21.07.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

La responsabilità maggiore è di chi a tacciuto per 45 giorni acconsentendo: ministre dell'immigrazione e degli esteri; presidente della camera. Alfiere dei diritti delle donne e dei bisognosi (a loro piacimento). Ma anche lei nel suo corsivo, fa finta di nulla su questo argomento. E' più colpevole chi compie l'azione o chi sapendo lo copre successivamente politicamente per la ragione di stato. Rotto il vaso una volta, non ci si ferma nell'ignominia. Le ritardate parole, sono da riternersi di prassi, sia espresse a titolo personale che politico. Ma il nuovo gasdotto che taglia fuori l'Ucraina é troppo importante. Anche la Chiesa e me ne dolgo, in questo caso ha fatto una/la differenza. Passata la vivacità sull'argomento, chi tutelerà almeno la bambina.

flavio daniele 21.07.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Auguriiiii Beppe!!!!

sara b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG!!
Buona domenica

un caro augurio a Beppe per il suo compleanno e un pensiero per chi ha vissuto la paura del terremoto stanotte

ema dell Commentatore certificato 21.07.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=g-bacZW54ZQ

Aldo L., Montecretese Commentatore certificato 21.07.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

dario fo inimitabile, un signore, un maestro. Parole sacrosante!

fabio bono 21.07.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi ha fatto molto piacere leggere l'articolo di bruno tinti che da gran ex procuratore capo ha scritto con grande precisione i ati commessi dai servi del ministero, come avevo scritto una settimana fa sul blog del fatto quotidiano. Questa vergognosa vicenda non e'altro che l'ennesima conseguenza della politica di cementificazione dell'appartamento burocratico pubblico che deve essere funzionale al sistema di potere e non deve assolutamente contrastar lo anzi deve agevolarlo e coadiuvar lo in ogni commissione nei reato e se possibile coprirò con porcate di ogni tipo. Dal più' piccolo comandante di stazione dei carabinieri in località' di montagna che viene mandato via se non procura sky pass a superiori ed autorità' varie, al funzionario del SISMI che procura schede sicure ad Anemone o firma la fattura per la ristrutturazione dell'appartamento di Scaiola. Potrei raccontar ne a centinaia di questi episodi che dimostrano che se si vuole cambiare il paese bisogna riformare radicalmente lo stato e cacciare a pedate un mucchio di funzionari e generali . Per fare ciò' bisogna però' votare in massa il mi mento cinque stelle perché' i fatti stanno ampiamente dimostrando che gli altri partiti non hanno nessunissima m intenzione di mollare l'osso e di cambiare una n virgola dello status quo, ne' di rinunciare ad un soldo. Aldo M5s

Aldo costa 21.07.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI E CARI AUGURI AD UN AMICO CHE NON HO MAI INCONTRATO, MA CHE HO AVUTO IL PRIVILEGIO DI CONOSCERE. TANTI AUGURI, BEPPE GRILLO !
E,RESTA SEMPRE CON TUTTI NOI! TI VOGLIO BENE.
TI VOGLIAMO BENE.

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 21.07.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Doveva dimettersi, non l'ha fatto. Dovevano farlo dimettere, votando la sfiducia, non l'hanno fatto. Il ministro dell'Interno Angelino Alfano, dopo la fantastica gestione del caso kazako, torna a parlare e lo fa scrivendo questo messaggio su Facebook. Se la prende con il movimento No Tav e ringrazia di cuore le sue forze dell'ordine. Che coraggio.

Lo Stato non si ferma e non consente alcuna forma di intimidazione. Lo Stato non si ferma neanche di fronte ad attacchi di pura guerriglia come quelli avvenuti questa notte al cantiere TAV di Chiomonte. Si tratta di episodi gravissimi che, per modalità e violenza, non possono definirsi manifestazioni di dissenso, ma sono dei veri e propri attacchi mirati alle Forze dell'ordine che sono al servizio dello Stato e che, anche questa notte, sono prontamente intervenute. Ringrazio, quindi, queste donne e questi uomini, impegnati ogni giorno per la sicurezza dei cittadini e del Paese ed esprimo vicinanza ai feriti, con l'augurio di una pronta guarigione.


Ma vaffànculo!

Aldo L., Montecretese Commentatore certificato 21.07.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi ha consigliato a quella povera donna di riparare in itaglia con la sua bambina? Ma all'estero cosa passa nell'informazione sulla situazione itagliana? Ma forse vale ancora quella barzelletta che siamo una nazione civile? Ma di tutti i buchi di culo del mondo, proprio l'itaglia è andata a scegliere? Pazienza doverci convivere per nascita con i mafiosi ma andarseli pure a scegliere è proprio clamoroso. Peggio di "Hansel e Gretel"

speriamo bene Commentatore certificato 21.07.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI BEPPE DI BUON COMPLEANNO E GRAZIE DI ESISTERE NOI SIAMO CON TE E CON IL MOVIMENTO IN TUTTO E PER TUTTO. IO ABITO NEL NORD EST DOVE LA LEGA E' NATA .MI VERGOGNO DI ABITARE QUA!

Susi V. Commentatore certificato 21.07.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


CARO GRILLO ,

CONOSCO DARIO FO DAL TEMPO DI MISTERO BUFFO( ALLORA SEMBRAVA BUFFO E INVECE E' TRAGICO E DISTRUTTIVO ) AL CINEMA YOLLY DI ROMA ( VIA DELLA LEGA LOMBARDA ,ANNO 1968 O '69 ?), E GIA' ALLORA TUTTO SI INCENTRAVA SUI PRETI E CHIESA ,CIOE' IL FASCISMO VENUTO DOPO IL FASCISMO , INSTALLATO CON LE ARMATE DI STUPIDI AMERICANI CHE HANNO FATTO UNA GUERRA ENORME PER SALVARE IL COMUNISMO , CHE E' LO STRUMENTO CRIMINALE DELLA CHIESA CATTOLICA , CHE E' IL PROBLEMA CHE CI RESIDUA OGGI.

L'ANALISI DI PARTICOLARI VA SEMPRE BENE , E BISOGNA DIRE PERCHE' PER HABU OMAR ( EGITTO ) SI E' FATTO UN PROCESSO CON CONDANNE ? MA NON ERA UN TERRORISTA??? O NO ? E QUI PER POVERI PULCINI SI DA' LUOGO A PREFETTI DI POLIZIA DEL KAKZAKISTAN ( NON SARA' IL PAESE DEL CAKZA-K ? ).

QUINDI , UNA ANALISI DEVE ESSERE IN GRADO POI DI PORTARE ALLA SINTESI E A UNA CONCLUSIONE , ALTRIMENTI RICOMINCIANDO D'ACCAPO OGNI VOLTA CON L'ANALIZZARE TUTTO , SI MANCA DI CONCLUSIONI , E TUTTA LA DISCUSSIONE NON SERVE A NIENTE PERCHE' SI RICCOMINCIA D'ACCAPO.
IL PUNTO SEMBRA ORA LA PRESSIONE PERCHE' GRILLO E IL SUO BLOG SIANO IMPEGNATI CONTRO BERLUSCONI ( ALFANO ).
MA L'INTERESSE E' QUELLO DI NON-NON- FARE A COMANDO QUELLO CHE TI IMPONGONO CON RICATTO, PERCHE' IL TAVOLO SACRIFICALE FUNZIONA COSI', CHE SI FA CONTRO CHI PARTECIPA , E IL PRIMO E' BERLUSCONI CHE HA PARTECIPATO AL TAVOLO ANTI GHEDDAFI DA SOLO STUPIDO COMPRIMARIO E POI ORA ANTI-GRILLO , MA QUESTO E' BASTATO PER RENDERLO VITTIMA SACRIFICALE DESIGNATA, PERCHE' CHI PARTECIPA E ' UN DEBOLE, E SI PONE DA SOLO COME VITTIMA CANDIDATA .

DICEVA -TUCIDIDE NELLA SUA GUERRA DEL PELOPONNESO MENTRE PARLAVA ALL'AREOPAGO DI SPARTA .." CITTADINI NON VI SEMBRI VILTA' SE MOLTE CITTA'( LEGA )NON CORRONO AD ATTACCARNE UNA SOLA ( ATENE )" ,CIO' GIUSTAMENTE .
COSI' NOI DIBBIAMO VEDERE CHE BERLUSCONI E' SOLO UNO STUPIDO CHE AVREBBE DOVUTO FARE QUELLO CHE FA GRILLO , MA NON CONTA NIENTE .
CHI VUOLE SPIAZZARE L'ARGOMENTO DA SE E' LA CHIESA

PROF MARCELLO PILI 21.07.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.informazione.it/a/577DE698-C40D-4057-9F38-BFF81CEEC75F/M5S-la-sfida-del-guru-Casaleggio-Andremo-al-governo-col-51

Aldo L., Montecretese Commentatore certificato 21.07.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Per me le cose stanno cosi.
Siamo un paese schiavo per l'energia e le materie prime.
Siamo schiavi perché non siamo sovrani nella moneta e dipendiamo da una manica di banchieri ed un elite che vuole solo una cosa sul mondo: IL POTERE PER PASSIONE A AMORE DEL POTERE.
Siamo un popolo che per la maggior parte abbassa la testa e va avanti (tranne alcuni).
Siamo un minoranza che odia questa situazione ed a rancore per questa situazione ma non sa cosa fare.

Per me la cosa è chiara. Esiste un movimento di persone disposte alla rivoluzione, disposte a dire e fare e creare con questa filosofia? : "forse per 10 anni mangeremo pane e cipolla ma meglio andarcene da questa europa falsa, che non è europa, attivarci in europa per un europa vera fatta da istituzioni vere e dei cittadini europei, creare risorse energetiche nostre innovative, in grado di sfruttare nuovi principi fisici (fusione freddo e free energy), il sole in modo innovativo, etc., essere l'idea di una nazione fiera che vuole creare il suo destino rischiando anche la morte, etc.". Siamo in grado, anche in pochi di essere un movimento politico rivoluzionario del genere? Oppure questo movimento, nei suoi dirigenti, tipo Casaleggio, finge l'azione rivoluzionaria e nuova per la creazione di un mondo nuovo e bello da vivere, ma in realta sostiene poteri occulti che non vogliono altro che status-quo? Cavalcare il risentimento per "cambiare tutto per non cambiare niente?"
Il movimento 5 stelle è veramente un movimento rivoluzionario? Penso che per molti sia cosi, non so se per Casaleggio è cosi. Mi piacerebbe ad esempio vederlo impegnato in un bel confronto pubblico e non via internet a rispondere a domande pungenti a viso aperto.
Nel mondo ci vuole la rivolzuione, e un po' sta scoppiando ovunque, i pavidi forse verranno sommersi, il potere millenario vuole solo rinnovare se stesso in "nuova" forma ma essenzialmente lo stesso, la Terra vuole cambiare la sua essenza vitale, quanti del popolo della Terra vogliono cambiare?

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 21.07.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE GRILLO, CASALEGGIO E M5S,
INNANZITTUTTO BUON COMPLEANNO A BEPPE GRILLO, AUGURONI!!!
IL PD HA SEMPRE DETTO CHE VUOLE DIFENDERE I DIRITTI DELLE PERSONE E SOPRATTUTTO DEI MINORI ED IERI INVECE IN MODO VOMITEVOLE HA VOTATO PER L'ESPULSIONE DELLA SIGNORA DEL KAZAKISTAN E DELLA SUA PICCOLA FIGLIA!!! PD DA VOMITARE!!!
ORA BISOGNA DIFENDERE LA CASSAZIONE PER LA SENTENZA MEDIASSET CONTRO BERLUSCONI CHE SARA' EMESSA MARTEDI' 30 LUGLIO 2013.
BISOGNA SEMPRE REPLICARE A BERLUSCONI, AL PDL E A TUTTI GLI ALTRI INFAMI SPECIE QUANDO DICONO PUTTANATE CONTRO DI NOI PERCHE' SE NO LA GENTE CREDE CHE HANNO RAGIONE LORO!!!
BISOGNA FARE SEMPRE E DAPPERTUTTO NOSTRA GRANDE PROPAGANDSA POLITICA COME SE FOSSIMO SEMPRE IN CAMPAGNA ELETTORALE ANCHE PERCHE' PENSO E SPERO CHE PRESTO ANDIAMO A NUOVE ELEZIONI POLITICHE COSI' DA VINCERE ALLA GRANDE!!!
INFINE BISOGNA DIRE CHE DAPPERTUTTO IN ITALIA COMANDA LA MAFIA ED IL SUO CAPO BOSS BERLUSCONI IL QUALE DA TEMPO ORMAI COMANDA A BACCHETTA IL PD E LO RICATTA A TUTTIO SPIANO!!! IL PD SI CHINA ED UBBIDISCE AL CAPO BOSS MAFIOSO BERLUSCONI E SE NON REAGIAMO SUBITO NOI GENTE PER BENE FAREMO UNA BRUTTA FINE TUTTI MORTI AMMAZZATI!!!
DIAMOCI DA FARE SUBITO, FACCIAMO TANTE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA DAPPERTUTTO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI E PRIMA CHE SIAMO TUTTI MORTI AMMAZZATI!!!
MI RACCOMANDO FACCIUAMO COSI', GRAZIE E CORDIALI SALUTI.
RINALDIN FRANCO

Rinaldin Franco 21.07.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, che grande vita e'la tua, un sacco di persone ti voglionobene Ecco la vera ricchezza e felicita

mariuccia rollo Commentatore certificato 21.07.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro parlano di IMU e di IVA,noi siamo sempre più poveri,loro non rinunciano a niente,noi andiamo sempre più spesso a cercare nei bidoni della spazzatura e loro continuano anche a prendere milioni di euro di "rimborsi".Noi dobbiamo vivere con 500-1000 euro al mese,molti di loro si consolano con 95.000 euro...anche di pensione.Un comunale prende 1200 euro un dipendente delle camere 10.000,loro si indignano noi ci incazz....Se si parla di quel Sant'UOMO di Napolitano si rischia il.... villlllipendio,mentre se nomini Shalabayeva..stai... fiancheggiando una pericolosa terrorista...La TAV gli F35 sono solo per loro necessari,perchè sanno che questi "oggetti"gli serviranno se funzionano almeno per "10"minuti a fuggire il più velocemente possibile dal nostro "amore"che sta crescendo verso questa coalizione ed i loro supporters ..di...e di...che parlano,riparlano e rimandano da mesi su l'IMU e l'IVA ,mentre si sono dimenticati del loro fiore all'occhiello il PORCELLUM.Giovani kompagni ,duri, puri, democratici, diversi,con la r moscia e con la barbetta un domani potrete dire con orgoglio che avete salvato l'Italia dal baratro,governando con Moplen e Monti,perchè il M5S non vi ha voluto (loro pensano agli scontrini)mentre voi avete come principale obbiettivo non cambiare nulla avere come "nemico- amico" Moplen e la sua banda che suona da 20 anni con voi lo stesso ritornello che ogni volta che lo ascolto mi fà e ci fà commuovere.

Canzio R. Commentatore certificato 21.07.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

21 Luglio 1969: Neil Armstrong è il primo uomo sulla Luna.

21 luglio 2014: il primo ortottero presidente del consiglio?

lo auguro all'italia!

P.aoloest 21.07.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nota d'Agenzia Ansa:
Sull'onda di quanto accaduto riguardo al cosidetto "Caso Kazako", il ministero degli interni (a sua insaputa) ha dato disposizioni affinché vengano perquisiti tutti gli asili nido in cerca di dissidenti e terroristi. Ogni infante che verrà trovato privo di documenti d'identità validi, o senza ciuccio autorizzato, verrà interrogato ed immediatamente espulso verso il paese d'origine a mezzo di aereo privato messo a disposizione dall'ambasciata del paese stesso. I primi interrogatori stanno già avendo luogo, ma si fa sapere che i fermati si rifiutano di rispondere affermando che:"Gna gna bu mà ta pa".
Gli interpreti affermano trattasi di un codice segreto in uso tra le più pericolose frange estremiste associate a Save the Children.
Il ministero dell'interno in una nota conferma: "A sua insaputa".

Aldo L., Montecretese Commentatore certificato 21.07.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe!!

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 21.07.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Da "Lasiciliaweb.it:
"Un consigliere di Modica
"Kyenge, torna in Congo"
Giuseppe Grassiccia, eletto nella lista "Fare Modica", dalla sua pagina Facebook ha sferrato un nuovo attacco al ministro dell'Integrazione.


La replica di Sel: "La stupidità non è esclusiva della Lega Nord""

stesso giorno : "Mollate la leghista con venti negri". Una fase del consigliere comunale di Sel di Cavarzene, Angelo Garbin,

Nicola Alessandrini Commentatore certificato 21.07.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna nemmeno avere tanto cervello per capire la situazione,basta un minimo di senso critico,ed essere informati.

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono, ci devono essere, documenti firmati, autorizzazioni, responsabili che verranno, devono essere, acertati e che DEVONO pagare. ed eventualmente chi sarà stato così stolto da eseguire ordini verbali pagherà per tutti, e sarà di esempio futuro. smettesse la magistratura di occuparsi di casi da guardone, e cominciasse ad pccuparsi di cose serie

Massimo Mario 21.07.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

tanti tantissimi auguri di buon compleanno BEPPE ,, sei un grande spero DIO ti da la forza per andare avanti ,sei unico ,sei grande,sei la nostra speranza,, ti vogliamo bene,,

arcangelo cirillo (cirange59), vigevano Commentatore certificato 21.07.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimo il nostro Nobel <<<<<<<<<<<<<<<< Felicità Felicità Felicita Al Nostro Attivista Giuseppe Piero Grillo, detto Beppe..............Avanti Comandante..........

ciro c., salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma loro dormiranno sonni tranquilli? La politica, la polizia, e gli italiani riusciranno a dimenticare l'ennesima pagliacciata commessa dal governo italiano? Ma si! Domani è un altro giorno, dimenticheremo anche questo, abbiano altre cose a cui pensare: la rata che scade domani, il condominio da pagare, le bollette della luce, gas, benzina sempre più cara, come far bastare i soldi (quando ci sono) e tutti i problemi che quotidianamente dobbiamo affrontare in questo paese, è come una corsa ad ostacoli.Loro questo lo sanno, sanno che non riusciremo mai a stare dietro i loro casini, sono troppi, ogni giorno di nuovi prima o poi ci stancheremo, finiremo x spegnere la TV pur di non vederli più. È proprio ciò che stanno cercando di fare, vogliono rincoglionirci a un punto tale da non volerci più occupare di loro, così che possano (lavorare) indisturbati. Loro hanno pazienza e costanza nelle cose e prima o poi ottengono sempre ciò che vogliono e poi si sa l'unione fa la forza, tutti uniti e compatti, meno che il M5S, per quanto tempo ancora dobbiamo stare in letargo la nostra pausa è terminata! SVEGLIA!

vicki porcheddu 21.07.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

quello di sel che voleva chiudere in un recinto la leghista insieme a 10 negri : ma dove l'avete preso ?

capisco che siete dei fumati, ma in sel prendete tutti i fuori di testa ?


ps: avete fatto passare calderoli per l'alain delon della politica!!!

Nicola Alessandrini Commentatore certificato 21.07.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dario Fo sei unico. La tua analisi è precisa e puntuale e su nulla si può dissentire. Un solo neo macchia la perfezione: Il nome di Dio, per rispetto di chi ci crede va scritto in maiuscolo, altrimenti si potrebbe fare a meno di nominarlo. Per il resto che dire... ogni giorno di più dimostriamo quanto siamo senza testicoli, per fortuna almeno qualcuno ce lo ricorda.

Lucio Sgrò 21.07.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno Beppe con tutto il cuore. Sei il nostro faro nel buio che ci accompagnerà in questa lunga lotta contro il male! Resisti ti vogliamo bene !!!!

Gabriella Carbone 21.07.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe per i tuoi 65 anni :-)

Alekos Firenze, Firenze Commentatore certificato 21.07.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dario, noi siamo sì sotto ricatto, ma indirettamente; siamo ricattati perchè in balìa di un ricattato a sua volta.
Siamo alla conta finale: il cane si è morso la coda...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.07.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Dario, le tue pillole di saggezza sono sempre gradite! Ritengo che tenere acceso il lume del discernimento, lottare contro le ingiustizie e non pensare al proprio interesse, ma al bene della comunità, siano doti congenite, che difficilmente si apprendono. Per questa ragione ci sono pochi santi e tanti ladri, pochi eroi e tanti PD+ o -L.
Non è passato tanto tempo da quando il Papa ha parlato di solidarietà e di accoglienza: il governo ha subito risposto con il sequestro e il rimpatrio della Shalabayeva nel paese dove lei e sua figlia troveranno sicuramente la morte. Alfano dormirà tranquillo, perché la coscienza se l'è venduta da un pezzo.

Maria Cristina Cataldo, Frascati Commentatore certificato 21.07.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Auguri, Bappone!
Sei la nostra salvezza!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.07.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
monica ti ho risposto sotto paolo

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 21.07.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L

Canzio R. Commentatore certificato 21.07.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Devono andare tutti a casa! Buon compleanno Beppe!!!!!!!!

Fulvia F. Commentatore certificato 21.07.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Maestro, io di cero non dimenticherò, e mi batterò perché paghino ritirandogli la pensione a cui avrebbero "DIRITTO", PER INDEGNITA', RAZZISMO, INCOMPETENZA, TRADIMENTO DEI VALORI COSTITUZIONALI, E DI TUTTI GLI ACCORDI SOTTOSCRITTI A FAVORE DEI DIRITTI UMANI DA QUESTA repubblica delle banane!
IO NON DIMENTICHERO' NE JOLIE NE PORCELLUS, E SE ORA PENSANO DI AVERLA SFANGATA HANNO CAPITO PROPRIO MALE!
APPENA SARA' POSSIBILE FAREMO VOTARE LA CANCELLAZIONE DAL DIRITTO A QUALSIASI TIPO DI PENSIONE ED ASSISTENZA PER GLI ANZIANI! PER ORA DORMANO TRANQUILLI, LI ASPETTIAMO VECCHI ED INDIFESI, PERCHE' I DELITTI DELLE SS NON VANNO IN PRESCRIZIONE COSI' COME I DELITTI DI QUESTI MOSTRI FIGLI DELLA PEGGIORE GENERAZIONE "politica" che l'Itaglia abbia mai avuto!
Una volta toltagli la pensione non vorrò sapere ne come ne cosa dovranno inventarsi per sopravvivere, MA SARANNO CAZZI LORO E SOLO LORO, COME ACCADE PER MADRE E FIGLIA E PER TUTTI GLI AFRICANI ANCHE DI PELLE BIANCA COME ME CHE NON CI STANNO A FARSI DARE DEGLI ORANGHI! IO NON DIMENTICO, NE DIMENTICHERO' E PRETENDERO' UNA PUNIZIONE TARDIVA MA CHE SIA D'ESEMPIO! HANNO ANCORA TEMPO PER FARE LA COSA GIUSTA E NESSUNO LI UMILIERA' DA VECCHI! SE RIMANGONO AL LORO POSTO SI RICORDINO LA RUOTA DELLA VITA GIRA GIRA E SE MOLTI ALTRI COME ME NON DIMENTICHERANNO, AVRANNO UNA BRUTTA SORPRESA PIU' AVANTI CON L'ETA'! A QUESTE MERDE SUGGERISCO DI LEVARSI DAI COGLIONI ORA CHE SONO ANCORA GIOVANI E BALDANZOSI, E MAGARI CI DIMENTICHEREMO DI LORO! OGNI GIORNO CHE CI SOTTOPORRANNO AL DISGUSTO, AL MAL DI PIANCIA, AL DISPREZZO, ALL'ODIO, ALLO SCHIFO DELLA LORO PRESENZA, PER ME SARA' COME SE DISEGNASSERO SULLA MIA PELLE UN TATUAGGIO CON UNA SCRITTA NON DIMENTICARE VANNO PUNITI, NON DIMENTICARE VANNO PUNITI, NON DIMENTICARE VANNO PUNITI! SARA' UNA GODURIA SBATTERLI NEL CALDERONE DEI FUTURI ANZIANI SENZA UN BRICIOLO DI PENSIONE, COSA CHE SOLO IL M5S POTRA' CAMBIARE, LASCIANDO QUESTI DA ESEMPIO DI COME NON VOTARE, IO NON VI DIMENTICHERO, MERDACCIE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 21.07.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo intervento di Fo e sinceri auguri di buon compleanno a Beppe.

Alfio antico 21.07.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma i troll dove sono? forse dopotutto anche loro una coscienza ce l'hanno e hanno pensato che adesso i vecchi politici hanno superato i limiti?

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 21.07.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguroni Beppe! e grazie per darci una speranza, e curati bene perche di gente coraggiosa come te abbiamo bisogno per un po' finche le cose non cambiano

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 21.07.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Questa vicenda ha fatto vedere chiaramente a chi siamo in mano.
Siamo in mano a dei BASTARDI!!!!!!!!!!!!!
Io dubbi non ne avevo, spero che abbia aperto gli occhi ai rincoglioniti che vivono in questo paese.

Dino L. Commentatore certificato 21.07.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe!! 100 di questi anni .

Panino 21.07.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

La mia mente torna e ritorna a quella bambina, nessun bambino dovrebbe vivere quel dramma, proprio nessuno, in fondo l'unico gesto sensato in questo mondo inutile è la riproduzione della specie,anche se in questi momenti penso che sarebbe meglio la nostra estinzione. Il mondo ne trarrebbe un gran giovamento riprenderebbe l'equilibrio che noi umani abbiamo cosi gravemente alterato.E' possibile che non siamo nemmeno in grado di avere un poco di rispetto per i bambini????

nerella sala, modena Commentatore certificato 21.07.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

“Acquista cosa nella tua gioventù, che ristori il danno della tua vecchiezza. E se tu intendi la vecchiezza aver per suo cibo la sapienza, adoprati in tal moda in gioventù, che a tal vecchiezza non manchi il nutrimento.”
(L. da Vinci)

non c'è che dire,Beppe
dimostri di esserti nutrito
come dio comanda :)

BUON COMPLEANNO !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 21.07.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO RIMASTI SENZA VOCE
Non perche’ siamo andati a un concerto di Vasco o perche’ abbiamo fatto troppi acquisti da Zalando, ma perche’ siamo in un regime dove i media, invece di agire come in una vera democrazia svolgendo la funzione di organi di controllo sulle azioni del governo e rappresentando la libera espressione di pensiero della gente, fanno da megafono della propaganda della politica che li utilizza per annientare e diffamare i loro oppositori e che e’ quindi libera di agire in totale autonomia, rimanendo sempre al potere indisturbata non ostante gli scandali, sprecando i soldi pubblici, assegnandosi vitalizi, mega pensioni e ogni sorta di privilegio senza nemmeno la possibilita’ per il popolo di reagire e tanto meno di fermarli, esattamente come in China, N. Korea e Cuba.
Ma e’ possibile tutti i giornalisti Rai, LA7 e Mediaset siano d'accordo con PD e PDL? Oppure e' piu' realistico pensare che molti non lo siano affatto ma che si sottomettono al loro potere per garantirsi la loro sicurezza, sbarrando allo stesso tempo la strada del necessario cambiamento. A quei giornalisti faccio un appello: Prendete esempio da Indro Montanelli che pur di mantenere l’indipendenza necessaria per svolgere il suo mestiere con professionalita’ rifiuto’ di rimanere nel giornale di Berlusconi quando questo decise di entrare in politica, cercate di pensare un po’ meno al proprio tornaconto e piu' al paese e le sue prossime generazioni, a lungo andare sarete ripagati con gli interessi, vivrete in un paese migliore, piu' giusto, con una politica piu onesta, e un giorno potrete dire ai vostri figli che anche voi ci avete dato un contributo.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 21.07.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,come ben saprai i ns politici non decidono un caxxo se non seguire una agenda che viene dettata dalla finanza internazionale;
vi prego di vedere questo video

quindi il + grande problema da risolvere per gli italiani è quello di
RICONQUISTARE LA SOVRANITA' MONETARIA
E NAZIONALIZZARE LE BANCHE

QUESTI PORCI VENDUTI DI POLITICI,TUTTI,

sono solo camerieri portavivande della BCE,FMI,TROIKA

e quindi il loro compito è resistere solo a perpetrare politiche di austerity che favoriscono
l'1% della popolazione elitaria bancocratica.

uscire dall'euro e abbandonare l'europa e non pagare il debito infinito dovrebbe essere la ns stella poplare x liberarci dalla GARROTA DEL DEBITO ODIOSO

LA FINANZA E GLI AMICI AMERIKANI NON CI MOLLERANNO MAI,siamo la loro mucca carolina che da il latte x farli godere mentre noi continuiamo a morire di tasse.
sarà difficile ma è l'unica strada da percorrere per la rinascita del ns paese.

sentite barbareschi come lo dice chiaramente

https://www.youtube.com/watch?v=Bhl_IvXY_Zo&list=TL3kvnXX9Db3c

p rabanne, torino Commentatore certificato 21.07.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri Beppe.
Sei una delle poche persone che in questo paese hanno il mio rispetto.

Dino L. Commentatore certificato 21.07.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

cache:http://www.notav.info

Loading... 21.07.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

o.t.?

http://www.youtube.com/watch?v=VOmf4swgfjs


Com’è triste e com’è amaro

Sedersi a guardare tutte le cose

E tutte le parole che niente possono fare

Se mi uccido ho gettato quel poco di libertà

Che questa terra, questa gente un giorno mi dovrà dare

Terra mia, terra mia

Com’è bello pensarla

Terra mia, terra mia

Com’è bello guardarla

Non è vero, non è sempre lo stesso

Tutti i giorni può cambiare,

oggi è dritto, domani è storta

e questa vita se ne va

Le vecchie vanno in chiesa

Con la corona per pregare

E la paura di questa morte

Che non ci vuole lasciare

Terra mia, terra mia

Tu sei piena di libertà

Terra mia, terra mia

Io ora la sento… la Libertà.

P.aoloest 21.07.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi non voglio lasciare commenti o meglio non in questo caso ma solo fare gli auguri a beppe ,auguroni beppe sei sempre un ragazzino sia fisicamente che mentalmente !!! grazie per tutto quello che fai .e ai fatto ,per la prima volta sono felice di aver delegato qualcuno che mi rappresentasse politicamente ,anche se non e il termine giusto anche perche la politica non e altro che gestione del mondo in cui viviamo ,,,va bo grazie beppe ,,e auguroni di cuore ,buona giornata

silvano 21.07.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Più li guardo più la formula è chiara:

Letta = Bersani
Alfano = Berlusconi

Letta: una sacco di parole ma fatti ZERO, disposto al compromesso col PDL anche a costo della vergogna dell' Italia!! Belle parole in campagna elettorale ma nessuna promessa mantenuta appena col culo sulla lussuosa poltrona.

Alfano: invischiato in operazioni di poca chiarezza si giustifica con l'ignoranza dei fatti di sua competenza e tenta di sviare con bugie azioni gravi imputabili alla sua responsabilità politica.

Ps. un grazie a Napolitano che li protegge!!

Bel governo!! SI SI SI!

Giacomo E. Commentatore certificato 21.07.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dario Fo non è un rottame della storia come le idee capitaliste e comuniste ma lucidamente afferma quanto in MISTERO BUFFO ha recitato per 30 anni, l'avidità infinita e la miseria etica dei PREPOTENTI e vicino a lui Giorgio Gaber o Fabrizio De Andrè. La realta èffettiva è che a parole siamo tutti con Fo, nella realtà fattuale cerchiamo il politico non per un posto al sole che lasciamo doverosamente e devotamente al politico ci accontentiamo di un posto alle Poste, OTTIMI SERVITORI.
Il politico non è il padrone è un sergente maggiore che gestisce la truppa come Riina e Provenzano che ricevono ordini e comandano con feroce violenza offrendo agli accoliti il panino con il salame, QUINDI OBBEDISCE AL PADRONE E SQUALLIDAMENTE CONSEGNA UNA BAMBINA ALL'AMICO DEL PADRONE PER IL GIUSTO RICATTO AL NEMICO.
I politici con parole fra il dr. Balanzone(maschera bolognese) e l'avv. Azzeccagarbugli dei Promessi Sposi (Manzoni esprime i concetti di Fo) PLAGIANO il popolo con studiato marketing emozionale infatti sono addestrati dai loro PADRONI per far credere un panino al culatello la realta miserevole che ci offrono, ovvero, un panino amuffito su cui è rimasto l'odore del salame.
Non abbiamo una classe dirigente ma una ristretta classe dominante che ha bravi INSTITORI, i politici-sergenti maggiori-illusionisti circondati da un folto gruppo di graduati, fedeli ed obbedienti che coerciscono la bassa forza, NOI voluti ignoranti.
Gli Institori-illusionisti sono bravi e per questo vengono arricchiti e loro volta, distribuiscono panini al salame, come i mafiosi, alla loro clientela ed essendo irresponsabili creano la voragine finanziaria ma chissenefrega tanto LORO si creano l'ISOLA FELICE mentre NOI naufragheremo nel mare procelloso RALLEGRATI dalla VANNA MARCHI DI TURNO.
SIAMO UN POPOLO??? di SANTI, EROI E NAVIGATORI, SOLO POCHI MARTIRI, AGLI ALTRI BASTANO SPAGHETTI E MANDOLINO...MA QUANDO MANCHERANNO GLI SPAGHETTI l'OMO STUPIDUS STUPIDUS descritto da ANDREOLI CHE
FARA'....

Giusepe Parisi 21.07.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia di oggi, con queste istituzioni e questa classe politica, purtroppo è spesso vittima di ricatti di questo tipo.
Qualcosa di simile, anche se ovviamente viene fatto di tutto per nascondere la realtà dei fatti, è accaduta con l'India per la vicenda dei due marò. Quale altro stato al mondo avrebbe "venduto" due suoi militari (innocenti o colpevoli che siano) ad uno stato straniero, rendendosi ridicolo agli occhi del mondo intero?
Col Kazakistan, sicuramente il ricatto energetico è determinante, ma basterebbe una politica energetica assennata ed eco-sostenibile, per renderci non più ricattabili da qualunque staterello di trogloditi.

Pierluigi C., Pesaro Commentatore certificato 21.07.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Amicone, il giornalista (???) ha appena criticato il movimento che ha osato criticare Giovanardi e secondo lui non ha "contenuti".
Non voglio nemmeno sapere i "contenuti" di Giovanardi.
Brutti cattivi!!!!
(meglio prenderla con ironia, per non farsi il sangue cattivo di domenica mattina)

p.s. auguri Beppe! Certe critiche sono medaglie!!!

V. M., bologna Commentatore certificato 21.07.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, credimi e'la prima volta nella vita che rivolgo gli auguri a qualcuno e ho le lacrime agli occhi.Mi sono venute cosi , spontanee, come quando cade la neve.Le lacrime non le puoi manovrare con la mente, vengono dal cuore e dicono quello che la parola non puo dire.BEPPE ti regalo queste lacrime, sono il segno del mio amore per te

mariuccia rollo Commentatore certificato 21.07.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

riporto
questi ormai sono come i kapo nei lager nazisti
uomini scelti tra il Popolo che per farsi vedere efficenti e ubbidienti dai nazisti ,vessavano in maniera ancora + crudele dei nazisti i loro ex compagni

qui si parla oramai di crudeltà contro il popolo per mantenere solo i loro privilegi

DI MARCO DELLA LUNA
marcodellaluna.info

Il paradosso del governo Letta è che esso non fa quasi nulla, limitandosi a temporeggiare, rinviare e farsi difendere, mentre è stato formato e giustificato come governo trasversale imposto dall’esigenza di fronteggiare l’emergenza mediante interventi forti e risolutivi sull’economia, sulla costituzione, sulla legge elettorale. Debito pubblico, disoccupazione, insolvenze, fallimenti salgono, sale anche lo spread, e il governo se ne sta a guardare, al massimo impetra l’autorizzazione tedesca a spendere qualche miliardo di soldi italiani spalmato sui prossimi anni, un niente rispetto alle dimensioni del male.


E’ una contraddizione vistosissima, da cui si esce chiamando il bluff: il vero scopo del governo Letta e della blindatura Napolitano è di proteggere l’establishment consolidato, la partitocrazia, impedendo che perda il potere sul Paese per effetto della crisi, della lotta tra le sue fazioni, dello sputtanamento totale, del discredito delle istituzioni, della possibile reazione sociale al collasso economico. A tale scopo, l’importante, per i partiti, è stare insieme qualsiasi cosa accada, gestire insieme il giorno per giorno, galleggiare, aspettando gli eventi e le decisioni che contano, che vengono da fuori: le elezioni tedesche, le mosse della BCE, della Fed, di Obama.

p rabanne, torino Commentatore certificato 21.07.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho solo voglia di farti gli auguri....
Buon compleanno Beppe

Marco M., Prato Commentatore certificato 21.07.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

ma questa gente quando guarda negli occhi i propri figli o le prorie mogli o i propri parentes, un pochino si vergognerà?


et stupuerunt parentes eius quibus praecepit ne alicui dicerent quod factum era :)

P.aoloest 21.07.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe e grazie di tutto

sofia marigliano, napoli Commentatore certificato 21.07.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Direi la la sua bella figura al solito la fa polizia di stato a iniziare dal G8 e' stato un crescendo e penso che il caso del G8 a Genova ha dato il la' al tutto, nel senso che gli ha dato la misura che tanto qualsiasi cosa facciano rimarranno impuniti a iniziare dai vertici.
Si parlava di mettere il numero sui caschi nulla, il caso Androvandi rimasto pressoche' impunito, si rimane nella polizia anche dopo una condanna, caso Cucchi , Caso Marrazzo e adesso col caso Kazakistan il capo della polizia Pansa che racconta la panzana che l'Inghilterra non risponde quando lo aveva gia' fatto il 4 giugno.
Nessuno e' responsabile di nulla : non il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro, non il suo amico Maurizio Improta capo dell'ufficio immigrazione della capitale.
Facciamo quel cazzo ci pare tanto al limite si va in pensione prima(Procaccini Valeri) o ci mettono a capo di qualche altro dicastero ,invece se la pena fosse essere licenziato senza stipendio vorrei vedere la loro reazione.
Ma lasciamo le cose tristi per fare un augurio al novello pensionato Beppe Grillo che oggi compie la bellezza di 65 anni con un sonoro grazie per aver creato questo Blog e conseguentemente tutto cio' che ne e' seguito, non so per voi per me e' fonte di informazioni di dialogo di mente critica di conoscenza di partecipazione , senza Grillo Casaleggio e il blog saremmo tutti saremmo tutti meno liberi e non avremmo mai potuto unirci e far sentire la nostra voce e l'Italia tutta avrebbe perso in democrazia .
Grazie Beppe Auguroni!!!!!

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 21.07.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

risposta a berlualfano :io non voglio questo esecutivo e come me molti altri...

mario futuro, bologna Commentatore certificato 21.07.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Gli F35 italioti bombarderanno gli orfanotrofi di tutto il mondo libero, appena saranno in grado di volare. 2026? Forse.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 21.07.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Cecchinaggio selettivo..., moralmente intendevo...

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 21.07.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe! Ti voglio bene! Dal profondo! Grazie di tutto.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 21.07.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

@ Ciao Monica....grazie per la tua comprensione.
Le cose vissute non si scordano mai!
Capisco i piccoli palestinesi,non potranno dimenticare per tutta la loro vita...quindi non ci sarà pace in quei luoghi sino a che un popolo non annienterà l'altro!
Pace...pace...pace... non si sa cosa si perde !

oreste m******, sp Commentatore certificato 21.07.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non dimenticherò! Mai! Vergogna!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 21.07.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

A medas annus, pericolo pubblico....


http://www.youtube.com/watch?v=pUOpZM2RCfE

harry haller Commentatore certificato 21.07.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Lupi: “Chi viola la zona rossa
legittima i violenti”


chi vuole distruggere la costituzione?.....

vuole!?!! forse ho errato il verbo:)
in effetti confermo la mia ignoranza della lingua italiana!


http://www.lastampa.it/2013/07/21/italia/politica/lupi-chi-viola-la-zona-rossa-legittima-i-violenti-FE0UDpbKjS4uyPXj71pc8K/pagina.html

P.aoloest 21.07.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Peppe,Dario,
organizziamo banchetti quasi tutti i sabato a Manfredonia.
Parliamo del territorio,depuratori,inceneritore,parco eolico off shore,ecc.
Mi sono ammalato di coleciste per il forte stress per discutere dei nostri problemi del territorio,la gente ascolta e poi il chiodo batte sempre sulla delusione dei cittadini.
Io non ho più parole per dire che forse qualche sbaglio di comunicazione c'è stato,ma non ho più la forza di parlare di Grillo e Bersani.
Fate qualcosa,inventatevi qualcosa.
Io credo nel programma,ma la gente vuole anche dei segni,oramai siamo schiavi della comunicazione,hanno bisogno di comunicazione.

dino vigoli, manfredonia Commentatore certificato 21.07.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

La storia ci ricorderà?
Perchè la storia la fanno i vincitori.
Vincitori de che poi non si sa.
Forse vincitori della supremazia dell'uomo sull'Uomo".
Ricorderà la storia di un uomo che "urlava" ai cittadini: era un comico ma non faceva ridere.
Il primo nella storia che faceva piangere i benpensanti e faceva rodere quelli del potere.
Gli andarono dietro in pochi,ma buoni:avevano seminato il germe dell'onestà.
Non ci fu verso il germe si espanse in Italia velocemente nulla valsero le calunnie e la forza.
I cittadini capirono finalmente:avevano creduto di essere e di vivere una democrazia completa e si avvidero dell'inganno e decisero di seguirlo.
Finalmente l'Italiano si era svegliato dal torpore.
Si scoperchiarono le tombe di coloro che avevano combattuto per la Democrazia ed il miracolosi compì:il popolo ritornò ad essere libero e decise per il suo futuro.
Grazie bepppe,mi auguro che non sia un sogno ,ma una realtà non molto futura.
Buon compleanno....ahooo ....spegni tutte e 65 le candele!

oreste m******, sp Commentatore certificato 21.07.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

1000 di questi giorni.... AUGURI BEPPE!!

Paolo Lincetto, ABANO TERME Commentatore certificato 21.07.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Analisi perfetta che condivido al 100%
Siamo prigionieri della mancanza di etica e morale.

Matteo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Dario Fò.
Sinceri Auguri al Signor Giuseppe Grillo.
Non riesco a capacitarmi su un particolare delle persone che scrivono sul blog. Vale a dire: come poter esprimere di essere cittadini di un paese civile e democratico?
Io penso che, finchè non riflettiamo concretamente su quale condizione siamo costretti, non potremmo individuare le possibili soluzioni.

giuseppe bertorelli, Rapallo Commentatore certificato 21.07.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di buon compleanno: " A zent'anni "

rassu giuseppe 21.07.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Half'ano ha colpito ancora

arrio.mortis 21.07.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
buondì a tutti!!!


non perdete questa bellissima intervista!!!

intervista al ministro dell'interno
Alfano: «Non c'è una terza via tra questo esecutivo e il caos»

in effetti ero preoccupato, meno male che il viceprimoministro mi ha rassicurato:)

http://www.corriere.it/politica/13_luglio_21/alfano-no-terza-via-tra-esecutivo-caos-sarzanini_fecadc98-f1cc-11e2-9522-c5658930a7bc.shtml

P.aoloest 21.07.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ascoltare e vedere con cura

https://www.youtube.com/watch?v=AYg0_T-zgLs

arrio.mortis 21.07.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

UN PAESE NAZISTA CON MOGLI DI DISSIDENTI E FIGLIOLETTE DI 6 ANNI - ALL'ANIMA DEL CATTOLICESIMO!

(PER QUANDO GLI F35 CHE BOMBARDERANNO UN ORFANOTROFIO?)

Il governo italiano, diciamolo, si è comportato da nazista, con la donna e la bambina kazaka.

bonino, bonino, bonino, ma che fai?
Per il potere, cosa fai?

gennaro esposito 21.07.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima figura da Paese-di-merda, con la deportazione verso un regime dittatoriale, dopo il rapimento di stato, della moglie e della figlioletta di un dissidente.


http://www.dagospia.com/img/patch/07-2013/alfano-253082.jpg

gennaro esposito 21.07.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

...ma....ma....ci dicevi che volevi rimaner giovane e di non voler invecchiare, (sai abbiamo bisogno di gioventù nel movimento)...ed invece hai deciso di compiere un'anno in più.... anche tu.
Saggia decisione...ok ..ok.
Buon compleanno Beppe.

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 21.07.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri Beppe! Grazie per quello che stai facendo per noi.

angelo.I 21.07.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

DICHIARAZIONI AL TG 2 DI GASPARRI DA NON PERDERE !


Afferma che la donna e la bambina sono PERICOLOSE ricercate dall'Interpol...

Ed allora per quale ragione non sono state consegnate all'Interpol ?

Esilarante Gasparri, degno rappresentante dei politici italiani.

DA NON PERDERE !


http://www.youtube.com/watch?v=d4dkKxKN1i8


cAPISC'A ME

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 21.07.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hanno messo dei cancelli alle frontiere italiane e sotto ai catenacci ci sono dei cartelli con la scritta::::ITALIA CHIUSA PER FALLIMENTO...

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 21.07.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Compleanno Beppe! Ti Vogliamo Bene!

ERMINIO P., livorno Commentatore certificato 21.07.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento

21 luglio 1948 - Beppe Grillo
Un augurio sentito con tutto il cuore.
Grazie per averci risvegliato, grazie per quello che stai facendo (non per me) per i miei figli ne saranno orgogliosi.

Ben Monaco 21.07.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Azzz !
Abbiamo preso gli F35 per "accompagnare" in Kazakistan donne e bambini.

Gli facciamo pure risparmiare i soldi del jet privato.

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 21.07.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Bon genetliaco...

http://youtu.be/5UMQq56QYN8

er fruttarolo Commentatore certificato 21.07.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento

***** Tantissimi auguri Beppe *****

Ivano A. Commentatore certificato 21.07.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Oggi come ieri mi sento un “italiano pizza e spaghetti”, un italiano rimandato a “sessione futura”.
Signor Presidente, in cuor suo risvegli la sua giovinezza senza compromessi, non se ne doglia se una parte “politica” l’aggredirà, noi ITALIANI ne saremmo FIERI e IN QUESTO MOMENTO CI MANCA TANTO.

Ben Monaco 21.07.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Spero che non accada che mettano la madre in prigione e la figlia in orfanotrofio, come dicono , perché allora il nostro ministro degli interni dovrebbe chiedere perdono come uomo che ha fatto loro del male e forse, preso dal rimorso, si offrirà volontariamente a scontare la pena al loro posto in Kazakistan. In alternativa potrebbe mostrare il suo pentimento per la grave azione commessa, dimettendosi ma forse noi poveri sudditi non capiremmo il suo gesto perché lui non ha colpe, nessuno l' aveva avvisato.

Codelfi 21.07.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Auguri beppe 65 primavere e non sentirle
Grazie per il regalo che ci hai fatto m5s
W il m5s
W beppe grillo
E tanti auguri di buon compleanno

Riccardo Garofoli 21.07.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe

Paolo Ancona 21.07.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro è IL GOVERNO DEL "LASCIAR FARE" NELLO STATO DEL "LASCIAR FARE"
giuseppe

giuseppe razzanelli 21.07.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Pronta retromarcia del Governo Itagliano sul "caso Shalabayeva": non " puttana russa" , ma "puttana kazaka".........


(per prepararsi all'ardita azione contro i due terribili terroristi, i nostri Rambo devono aver letto una guida ACI del 1966)......

harry haller Commentatore certificato 21.07.13 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Annotazione mattutina: nel vedere i servizi girati dalla Polizia sull'ultima manifestazione "No TAV", e fatti trasmettere su ogni rete per far vedere al popolo Itagliano quanto sia brutto, sporco e cattivo chiunque si opponga alla "meritoria" opera di distruzione del territorio, si capiva invece perfettamente chi fosse dalla parte sbagliata.....

harry haller Commentatore certificato 21.07.13 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Probabile ragionamento di un irriducibile pd-ellino dopo l'inciucio pd&pdl: "...mmm. Allora, e mani sono due e su questo non ci piove. Quindi vediamo... Gli occhi sono a posto...il vostro fumo mediatico funziona benissimo. Le orecchie si tappano da sole... basta non lavarle. In bocca un bel po' d'acqua. Il naso lo chiudo con la mano destra. E con la sinistra posso sia grattarmi il culo, nel caso mi roda, sia rivotarvi. OK, ce la faccio."
Probabile ragionamento odierno: "Beh...finché il partito mi chiedeva di chiudere occhi, orecchie, bocca e cervello... Ora però pretendete troppo: infilarmi negli escrementi degli (ex)avversari storici e fingermi a mio agio mentre voi, di comune accordo, stracciate la nostra Costituzione e la carta dei Diritti umani mi rimane davvero un karma impraticabile. Troppi pori da chiudere! Basta. Sono un partigiano, non un partitogiano!"

Luca Nanini Commentatore certificato 21.07.13 07:43| 
 |
Rispondi al commento

La votazione per espressione individuale palese in Senato dei "Migliori" guardiani della Nazione, rende il senso della misura del baratro in cui questo Paese si trova. Tutti i sistemi di potere dell'Italia sembrano, ormai, in mano ad un tiranno, che di fatto, ha già fatto il colpo di stato.
L'altra sera la TV di stato ha proiettato un film sull'ultimo periodo della civiltà Maya...a parte le dovute relatività, cerano molte similitudini con la realtà politica odierna italiana.

francesco gulli, 8807 Botricello Commentatore certificato 21.07.13 07:40| 
 |
Rispondi al commento

auguroni BEPPE

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 21.07.13 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Auguri a Beppe, ed anche a me.

Passano gli anni, azzz ero un guaglione nel gennaio 2006 quando ho scritto sul blog per la prima volta.

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 21.07.13 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo mandarli tutti a casa altrimenti ci distruggeranno. Questa mano li ha visti "sopravvissuti" allo tzunami, ora stanno tentando di riorganizzarsi e "apparire" credibili con l'aiuto dei "loro" giornali e TV.
La loro attività becera e inconcludente però parla per loro e li porterà alla catastrofe presto. I partiti ancora consentono ai LORO CAPI di rubare tani soldi pubblici ma gli Italiani si stanno svegliando e in molti hanno capito a che pasta di persone hanno dato il voto.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 21.07.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

terremoto a ANCONA alle 3.30 di magnitudo 4,9 avvertito su' vasta scala in centro italia

bernardo b., trecase Commentatore certificato 21.07.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Questo post di Dario Fo, teniamolo SEMPRE presente in tutte le "battaglie" che portiamo avanti. Ha scritto, fra le altre cose :

"..è dovere di ogni persona civile, in certi momenti, levare la voce e svegliare le coscienze, intorpidite dalla solita tiritera dei mass media e dei buoni maestri della banalità....La cosa più dura e noiosa è quella di tenere accesa la luce, quella che gli antichi chiamavano la lampada dell'intendimento. A costo di apparire ossessivi, rompiscatole e velleitari....".

Parole e concetti GIUSTISSIMI !!!!!

Nella "battaglia" che stiamo conducendo affinché le DIECI società che gestiscono le slot-machines
siano OBBLIGATE a pagare i 98 MILIARDI di euro,
"accertati" dal Nucleo Speciale della Guardia di Finanza nel 2007, ci dovremo far GUIDARE dalle giuste affermazioni di Dario Fo,
al quale anzi
"chiediamo un aiuto", invitandolo ad esprimere anche un SUO AUTOREVOLE parere sulla vicenda.

Può andare su Google e scrivere
Comitato 98 miliardi
Troverà molta documentazione e "richiami" vari.

Se lo ritiene opportuno, può anche telefonare
a Vincenzo Matteucci Cell.349-5423945
oppure inviare e-mail
vincenzomatteucci@libero.it

vincenzo matteucci 21.07.13 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#Alfano: "il virgolettato fatto uomo".
Io non c'ero
e se c'ero
non ero al corrente
e se ero al corrente
non capivo.
#TuttiSanno che Ponzio Pilato è esistito.

Claudio M. Commentatore certificato 21.07.13 07:07| 
 |
Rispondi al commento

La cosa esilarante è che questi fessacchiotti non sono neanche riusciti a capire che per il loro bene, Alfano si doveva dimettere.


Vi rendete conto da che fessi siamo votati ?

Alle prossime, e dico prossime, elezioni il Pdprenderà i soliti vecchi di anziani, femminielli e analfabeti, mentre il PD prendera come a Bolzano, -20....


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 21.07.13 07:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche questa volta l'ottimo Dario Fo ci fa capire chi è pagliaccio in arte e chi lo è miseramente in vita.

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 21.07.13 06:54| 
 |
Rispondi al commento

presidente napolitano....lo credevo onesto.Ma mi par di capire che onestà è morta.da noi si dice:duc devin muri,ma i vecjos prima. atu capit?

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 21.07.13 06:49| 
 |
Rispondi al commento

viene la febbre - hanno ridotto la nostra terra in un CESSO dove sti porci umani possono defecare a loro gusto

FABIO B., bologna Commentatore certificato 21.07.13 05:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi meraviglio piu di niente con questa casta massonica marcia!
La gente l ha votata e ne è responsabile!
Come io sono responsabile di aver con fierezza votato e in qualche modo messo del mio al M5S!

SE NON LI MANDIAMO TUTTI A CASA O FARLI FUORI,SARANNO LORO A FARCI FUORI!!!!

Tutti qui nel blog a borbottare ma non si fa niente di concreto!

Vuol dire che va bene cosi!!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 21.07.13 04:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CASTA, PUR DI ANDARE AVANTI, HA RINUNCIATO ANCHE AD UN VALORE FONDAMENTALE :"LA DIGNITA' ".

carlo cafarelli, sulmona Commentatore certificato 21.07.13 04:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Con tutti gli F35 che hanno comprato se la fanno sotto davanti al Kazakistan... Cos'altro dire di questi dementi che ci governano?

Mike Russo 21.07.13 04:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il proclama della Boldrini, del 19 marzo, con l’appoggio del presidente del Senato Grasso, sembrava intenzionata a ridimensionare i compensi da nababbo di chi ha la fortuna di lavorare a Montecitorio.

Tre mesi dopo? Non cambierà quasi niente. I mille e cinquecento dipendenti delle Camere - tra stenografi, addetti, autisti e barbieri - continueranno a guadagnare cifre record pesando sul bilancio dello Stato per circa 238 milioni di euro all’anno.
Si fa presto a parlare di tagli, sacrifici, spending review eccetera eccetera.

alla Camera dei deputati un semplice stenografo arriva ad intascarsi la cifra mostruosa di 259mila euro lordi all’anno. Senza parlare di un commesso che si deve accontentare, si fa per dire, di 8mila euro netti mensili.

la Sereni spiega come il suo “Comitato ha lavorato intensamente” dal momento che c’è “la necessità di riformare secondo i principi di maggiore rigore finanziario un sistema retributivo che appare, nei difficili tempi che stiamo vivendo, ormai non più integralmente difendibile”.

proseguendo si specifica che “è opinione del Comitato che non si possa vivere di solo rigore e di soli tagli”, anche perché in Parlamento “da troppo tempo ormai si deve convivere con un contesto di continua emergenza che non consente di svolgere serenamente il proprio lavoro”.

Un’ipotesi sarebbe quella di ridurre della metà le indennità. Ce ne sono una sfilza: quelle “di funzione”, “contrattuali”, “di rischio”, “meccanografiche”, fino a quelle di “immissione dati” che così come sono attualmente “potranno essere mantenute solo a fronte di specifiche ragioni funzionali”.

i lavoratori assunti alle Camere hanno diritto a più giorni di ferie rispetto ai comuni impiegati. Il sistema di accumulo dei congedi si duplica con il passare degli anni; aumentano così tanto che diventa praticamente impossibile riuscire a goderne durante l’attività lavorativa. Ecco quindi un’altra idea. Sommarli ai mesi che separano dalla pensione, per finire il servizio prim

Ennio Ferri Commentatore certificato 21.07.13 03:09| 
 |
Rispondi al commento

l'ennesima figura di ***** del regime Italiano (non mi si venga a dire che L'Italia e' ancora uno stato democratico che mi vien da ridere, solo in un regime consolidato un fatto di tale atrocita' puo' capitare) ; sono gia' 4 anni che vivo all'estero e vi posso assicurare che siamo gia' da tempo diventati una caricatura, uno sberleffo.. le metastasi politiche italiane, che da decenni stanno divorando l'intero tessuto sociale sono mantenute in vita' grazie a questa classe di italiani che galleggia su questa crisi e vuole le cose in perenne stato vegetativo, il disastro economico arrivera' a toccare inevitabilmente anche loro , magari poi questa classe sociale si svegliera' dal torpore delle loro menti e realizzera' che la metastasi PD equivale alla metastasi PDL e la salvezza del paese passa solo attraverso il M5S .

Alessandro Quadrini Commentatore certificato 21.07.13 03:08| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Sarà vero ?
Be per me è ovvio che sapeva, io dico questa notizia se è vera o falsa....
Susate, fosse vero, oltre che ha dimettersi, non dovrebbero pure processarlo ?
la legge in questi casi cosa dice ?
chi è che lo sa ?
"ALFANO E' FINITO" - E' stata appena diffusa questa clamorosa notizia. ALLUCINANTE!

Guardate voi stessi: http://goo.gl/s5Kdq

Forza 5 stelle

Basile Romano, Torino Commentatore certificato 21.07.13 02:52| 
 |
Rispondi al commento

Tantissimi auguri di cuore per un buon compleanno Beppe!!! E' impagabile, quanto di buono stai facendo a difesa di milioni di persone. Non mollare mai! Siamo un oceano di cittadini per bene accanto a te!!! Un grande abbraccio dalla Sicilia.

Dario M., Lentini Commentatore certificato 21.07.13 02:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma è stato lo Stato burocratico o lo Stato politico, chi è Stato?
Chi è Stato è stato.

gianluca f. Commentatore certificato 21.07.13 02:52| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno lo sconforto è maggiore nel vedere come uno stato di cose figlio di un degrado continuo e inesorabile, sia anche il teatro di vita della maggior parte di noi: troppi gli ignavi, gli assuefatti e intorpiditi, troppi davvero, e il "vicino" che mi disprezza per le mie idee comincia ad essere la persona di cui diffidare, quella da cui guardarmi le spalle, il nemico.
Nel frattempo, in questo penoso e "voluto" scenario si perpetua la danza gioiosa di coloro che, dalle alte sfere, si adoperano al fine di perpetuare un simile scempio nientemeno che attraverso il ricorso alle armi di una, ahimé, "legalità" (?) affilate ad hoc.
Sono sincero, Beppe, quando dico che tu e il Movimento siete l'unico barlume di speranza per un eventuale cambiamento.
I miei genitori sono sull'orlo di maturare l'idea di fuggire da questo schifo, io non posso che incoraggiarli, io che già per 8 mesi all'anno vivo altrove e sono intenzionato a compiere il passo definitivo.
Tanti auguri caro Beppe, con sincerità, dal profondo del cuore di un ragazzo che ammira il vostro coraggio e i vostri sforzi.

Nicola Puddu 21.07.13 02:44| 
 |
Rispondi al commento

DAL PROFONDO DELL'ANIMO UN SINCERO AUGURIO DI LUNGA VITA A BEPPE. E TANTA BUONA SALUTE E SERENITA'...
CLASSE 1949- ABBIAMO TUTTI BISOGNO DI TE.......DEL NOSTRO MOVIMENTO...... ORGOGLIO ITALIANO.....GRAZIE BEPPE........AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
CLASSE 1949--

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 21.07.13 02:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Peppe, stasera ho deciso di iscrivermi anch'io al tuo movimento.Non ti nego che di politica non ne capisco molto leggi,emendamenti ecc.perche' anch'io nel mio piccolo vorrei dare un contributo per cambiare le cose perche' in voi vedo il cambiamento,la via,un capo di nome S.Giuseppe con alle spalle un'altro santone come John Lennon non puo' che avere la mia piena fiducia,sia dal punto di vista politico che umano. Vorrei appunto un governo di lusso a 5 stelle come per i grand hotel e se DIO vuole un Presidente come Gino Strada (Pero' lui la strada voi la via,suona bene)Gino perche' e' un uomo che sa' cos'e la sofferenza e l amore per le cose fatte con il cuore,e io questo lo vedo,anche nei tuoi comizi,che comizi non sono ma lo sfogo l amarezza e la speranza di tutti gli italiani.Dicevo che nn ne so molto di politica ,ma non ci vuole la laurea per capire che da anni ci prendono per i fondelli e che gli italiani si so' fatti mettere le fette di salame anzi di mortadella agli occhi,c e' gente che aspetta GIUSTIZIA Falcone Borsellino,Moro e tanti altri per gli inciuci che hanno combinato fino adesso,Pertini li avrebbe presi gia' a sassate e bastonate,ora hanno oltrepassato ogni limite si sono venduti ai poteri forti Bilderberg,Parlamento europeo America,sono diventati i loro burattini,UTILIZZANDO I MEDIA per ipnotizzarci e la Chiesa per tenerci buoni come pecore destra sinistra per mandarci il cervello in confusione. Verissimo quando dici che il cancro nel mondo non puo' essere spazzato via, perche' loro stessi sono il cancro.Ci hanno ingannato facendoci rincorrere l'oro,abbiamo abbocato a quel luccichio come pesci e da un po stanno tirando le lenze,prosciugando anche l acqua,cosi'che quando non avremmo piu'come pagare la bufala del debito i nostri al potere svenderanno L'Italia come in una partita di Monopoly.La vita ha un valore e' un dono i loro fottutissimi soldi non valgono niente in confronto,non me la lascero rubare.Dio e'con voi noi,siamo uno.Un abbraccio

Antonio Barreca 21.07.13 02:15| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo se è il "giro d'affari quello" che conta ... hanno fomato l'attuale governo anche per questo...perché se fosse stato fatto dal M5S sarebbero andati a casa tutti a "bocca aciutta" ... vedi affare F35,ENI ecc ... ecc.
Per chi è al governo siamo solo degli stupidi che li devono mantenere.
Ma finira' ...finira'!

Robert G., roma Commentatore certificato 21.07.13 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo gli elettori del PD sono senza speranza!

Stanno collezionando in appena tre mesi colossali figure di cacca...e il massimo della reazione sapete qual'è?
Alcuni giovani piddini di occupypd lanciano su twetter la campagna "mobbasta" e discutono alle feste del PD contestando i pochi dirigenti che si presentano. I giovani piddini affermano che vogliono riformare il pd...riformare il pd...riformare il pd!!!
Ci sarebbe da fare cone Beppe nei suoi spettacoli quando per l'indignazione ripete la frase che lo indigna scuotendo per le spalle qualcuno del pubblico.
Bisognerebbe scuoterli ad uno ad uno questi piddini per sentire se la scatola cranica risuona a vuoto.
Meglio puntare sugli indecisi che non hanno votato (e sono tanti), loro almeno hanno avuto dei dubbi sui soliti noti "onorevoli".

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 21.07.13 02:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in questi anni di luce fragile
la tua voce è stata suono di speranza
le tue parole forti e dolenti
hanno schiuso occhi e coscienze
grazie per il tuo impegno Beppe
ti sia dolce questa notte
Buon Compleanno

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 21.07.13 02:07| 
 |
Rispondi al commento

) ( ) (
(^)(^)(^)(^)
_i__i__i__i_
(____________)
|####|>o<|###|
(____________)

TANTI AUGURI,BEPPE,NON MOLLARE

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 21.07.13 02:02| 
 |
Rispondi al commento

) ( ) (
(^)(^)(^)(^)
_i__i__i__i_
(____________)
|####|>o<|###|
(____________)

TANTI AUGURI,BEPPE,NON MOLLARE

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 21.07.13 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe! Alimenti sempre di più ogni giorno che passa, quella fioca lucina dentro di me che mi spinge ad essere cosciente di ció che stiamo vivendo, del cambiamento che stiamo portando in tutti i sensi, in tutti gli ambiti...
Anche se a volte sembriamo ossessivi è vero cè lo confermano.. Peró Dall'altra parte cè quella sensazione, quel sentore di capire e sentire cosa è meglio fare per cercare di VIVERE in un paese diverso, migliore, più socievole, più amico ... Più sano...:) .. Coao a tutti ... Incuriositevi ...Informatevi...

Leonardo Giannini 21.07.13 01:50| 
 |
Rispondi al commento

GUARDA IL VIDEO. Una testimonianza diretta degli scontri della scorsa notte in Clarea. A parlare è uno di quei "pericolosi" e "sovversivi" notav che secondo la stampa nazionale sarebbero i responsabili dei violenti scontri avvenuti la notte del 19 luglio in Clarea. Diciassette anni e un volto segnato dalle violenze subite. Chi sono i violenti? A chi guarda...l'ardua sentenza.

Link al video: http://www.youtube.com/watch?v=kw5nuBwvPyU

(si ringrazia Tg Maddalena per la collaborazione https://www.facebook.com/tgMaddalena?ref=ts&fref=ts)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 21.07.13 01:49| 
 |
Rispondi al commento

A Savignone ci fu perfino un miracolo legato a Sant’Agostino, ci passò il re dei Longobardi, vi regnò il casato dei Fieschi, c’è un castello, un monastero e dei palazzi stupendi, ma la data che brilla più di ogni altra nella storia di questo splendido paese dell’entroterra genovese è il 21 luglio 1948.

Tantissimi auguri, BEPPE!!!!!!!!!!!!!!!

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 21.07.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento

@grethe

Vai alla discussione del mio commento 00:27.
Ti ho risposto.

maria s., ancona Commentatore certificato 21.07.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle stanze segrete dei "brocconi" questi tramano
e si parlano stretto... (vedi cosipar...)
Alphanino non si tocca.... Calderone non si dimette... votano contro...
Una cosa e' certa... si gagano addosso...
PD a brandelli, PluricondannatB fuori dai e con i Maroni...
Sanno tutti una cosa sola...
Se si va alle elezioni vinciamo 100%
FINALMENTEEE!!!

Stefano s., Piacenza Commentatore certificato 21.07.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento

Il tessuto economico della Grecia è già a brandelli mentre quello delI'Italia cerca di nascondere i primi strappi.Tuttavia sotto sotto sta fermentando qualcosa...

La Banca centrale greca sembra aver trovato una soluzione per contenere la crisi senza causare stragi e dissanguamenti: una moneta complementare all'Euro. Si chiamerà ELA (Emergency Liquidity Assistance), praticamente un fondo di liquidità di emergenza, concesso dalla BCE ad Atene nella speranza di rilanciare l'economia del Paese.

Ma la Grecia non è stata la prima a ricevere un simile trattamento; è avvenuta la stessa cosa in Irlanda, dove la BCE ha permesso la stampa di moneta liquida per dare respiro alle misere casse irlandesi. Cosa sta accadendo?

Semplice: la moneta unica, cioè l'Euro che dovrebbe servire a creare lavoro e circolazione di beni e servizi diminuisce a causa del pagamento di interessi sul debito sempre maggiori, che si trasformano in maggiori tasse, peggiori servizi, minori agevolazioni dallo stato.

Un buon rimedio è introdurre l'utilizzo della monete complementari e/o locali. In questo modo le famiglie avrebbero la liquidità in più necessaria ad arrivare a fine mese e gli imprenditori potrebbero assumere nuovi lavoratori e investire nello sviluppo della propria impresa.

Una MONETA COMPLEMENTARE o LOCALE, dunque, da affiancare a quella UNICA dell'Eurozona...Abbiamo già degli esperimenti positivi anche in Italia. Ecco alcuni esempi di monete comlementari già in uso:

EuroBexB (Italia)
Ithaca Hours (U.S.A.)
LETS (U.K.)
RES (Belgio)
Sardex (Sardegna, Italia)
SCEC (Italia)
Wir (Svizzera)

Se volete saperne di più, non vi resta che inserire i nomi di queste monete locali nei motori di ricerca.

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 21.07.13 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Sturmtruppen.
(Uscite con una mano in alto, l'altra, trattenga le Mutande da non mostrar le Vergogne).
Deportare una mamma e bimba, con cinquanta elementi forze speciali, aerei e piste di decollo ed atterraggio, documenti, etc ed attribuirne la paternita' ad un oscuro commissario di provincia, non basta.
Novello da Vinci, merita un Encomio.
Il tutto, pensate, all'insaputa dei Vertici di Stato.
Ignavi Napolit, Berlusc, Alfan, etc.

Come asserir che un Dilettante pescicultore, abbia concepitofra il garage di casa ed il giardino, i razzi vettori, la navicella, le Rampe ed i satelliti di NAvigazione della Missione Apollo.

Odissea nello spazio...
Vuoto: il famoso tunnel della Gelmini sui Monti...
Una luce in fondo.
E' piu' Veloce, del lor cervello, infatti...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 21.07.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Non Mi Arrendo La Pazienza E' Finita
LO SAPEVANO TUTTI, ALTRO CHE PRESE PER I FONDELLI, CARO LETTA!
CI HANNO raccontato per cinquanta giorni - dal ministro Angelino Alfano, al suo capo di gabinetto, all'intero Dipartimento di Pubblica Sicurezza - che la notte del 28 maggio la nostra Polizia, teleguidata dalla diplomazia kazaka accampata al Viminale, cercava solo Mukhtar Ablyazov, "un pericoloso latitante". E che quando la caccia si rivelò infruttuosa la storia fini lì. Che di Alma Shalabayeva e della sua bimba Alua di 6 anni nessuno sapeva, né poté sapere, se non a cose fatte. Che la loro espulsione fu un "danno collaterale".
LA PROVA REGINA
Eccola, dunque, la prova regina del macroscopico insabbiamento della verità che in questi 50 giorni ha negato prima la logica, quindi l'evidenza dei fatti, aggiustando versioni di comodo in corsa. Eccola l'"inoppugnabilità" dei documenti, per parafrasare il premier Enrico Letta nella sua accorata difesa di Alfano. Che però, come si vede, non assolve il ministro, ma lo affossa con l'intero apparato. Non ci fu "un prima" e un "dopo" nell'Operazione Ablyazov. Alla vigilia del blitz, i kazaki avvertirono l'autorità politica e gli apparati della sicurezza italiani che nella caccia grossa a Casal Palocco le prede erano due. Mukhtar Ablyazov e Alma Shalabayeva, di cui veniva segnalato in anticipo persino il falso passaporto centro africano che avrebbe poi effettivamente mostrato al momento del fermo. Con una differenza. Per Mukhtar, esisteva un titolo almeno formale che ne giustificava la cattura. Alma aveva la sola colpa di essere la sua compagna, madre di una bimba di 6 anni. "Vi chiediamo di deportarla". 28 maggio 2013. Tutti sapevano. Nessuno ha detto la verità. Che, per giunta, ieri in Senato, era sotto gli occhi di tutti. Soltanto a volerla vedere.
http://www.repubblica.it/politica/2013/07/20/news/quel_cablo_da_astana_deportate_la_shalabayeva_l_ordine_arrivato_dal_kazakhstan_che_inchioda_alfano-63344076/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 21.07.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Qui bisogna darsi una mossa.Non parlo solo al popolo 5 stelle,ma a tutti coloro che si son resi consapevoli del fatto che viviamo costantemente all'interno di una "fiction":una falsa narrazione della realtà che viene costantemente aggiornata e spacciata come corretta e ragionevole al solo scopo di confonderci le idee,farci sentire stupidi,divisi e contrapposti, impotenti,colpevoli,paurosi e bisognosi di qualcuno che decida cos'è meglio per noi e per il pianeta. Certo è una vecchia strategia di controllo che il Potere mette in atto da sempre con l'educazione,le suggestioni parentali,scolastiche e religiose eternamente funzionali all'omologazione degli individui ad un modello etero-stabilito.Ma con l'avvento del neoliberismo globalizzato stiamo veramente arrivando al Grande Fratello:la necessità di depistare e confondere le coscienze ed esercitare un controllo capillare istantaneo aumenta in modo direttamente proporzionale alla massa sterminata di menzogne che DEVONO essere credute vere affinché il piano di chi NON E'MAI CONTENTO vada in porto.Così la guerra è detta peace-keeping,il massacro delle conquiste civili e democratiche è detto riforme,le culture legate alla Terra bollate come arretrate,la loro liquidazione è detta aiuti umanitari,la licenza criminale di trasformare tutto,e la vita stessa in MERCE,è detto progresso.La sparizione di interi ecosistemi,etnie umane comprese è semplicemente il prezzo dello sviluppo.Il tracollo climatico è un puro accidente naturale,non dipende da noi.La fine del lavoro è detta produttività.Avere è la regola per essere.Essere significa avere,l'apparenza trascende la sostanza,conformarsi è corretto,il dissenso biasimevole e sospetto,utile solo in quanto serve a creare il Nemico.A questo punto voglio dire a Beppe,e soprattutto ai cittadini eletti:basta autoreferenzialità,la lezione di Socrate appartiene a milioni di coscienze,bisogna unirsi tutti per creare una massa critica di persone di buona volontà.Apritevi.Il tempo è ORA!

francesco ., imperia Commentatore certificato 21.07.13 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Francia: Polizia ferma donna col burqa, insulti e poi la rivolta degli islamici

20 lug – Tutto è cominciato con un controllo di routine: un poliziotto francese ha fermato ieri una donna con il velo integrale, l’ha controllata e le spiegato che doveva multarla, visto che il burqa in Francia è stato bandito con una legge nel 2011. Il marito, che accompagnava la donna, ha protestato, prima verbalmente, poi è passato alle mani.
L’episodio è avvenuto a Trappes, una città satellite alla periferia ovest di Parigi, già nel 2005 al centro delle proteste delle banlieue. Dopo l’arresto dell’uomo, anni, diverse centinaia di persone hanno assediato la caserma e tirato pietre e fuochi d’artificio. Davanti al posto di guardia, hanno dato fuoco ai cassonetti. La polizia ha risposto con gas lacrimogeni e durante gli scontri, durati fino a questa mattina, cinque persone sono rimaste ferite, sei dimostranti arrestati.
Il ministro dell’Interno francese, Manuel Valls, ha invitato alla calma e al dialogo: “Le violenze a Trappes non hanno senso”, ha spiegato, sottolineando che “la legge è uguale per tutti”. Allo stesso tempo ha rafforzato la presenza delle forze dell’ordine nella località, nel timore di ulteriori proteste nel fine settimana.

http://www.imolaoggi.it/?p=56775

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 21.07.13 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

."Alfano ultima goccia", OccupyPd
lancia la campagna #Mobbasta

Come stanno affingendo la locandina i ragazzi del PD che finalmente hanno capito di averne le palle piene dei loro dirigenti!

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2013/07/20/foto/alfano_ultima_goccia_occupypd_lancia_la_campagna_mobbasta-63372336/1/?ref=HREA-1#2

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.13 01:02| 
 |
Rispondi al commento

TzeTze
Il presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta, guadagna più del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama: 311.000 mila euro all'anno contro 287.000 euro all'anno. E' quanto emerge dai capitoli del bilancio preventivo 2013 della Regione Sicilia.

All'atto del suo insediamento aveva annunciato che si sarebbe ridotto lo stipendio del 30%. (Fonte: http://goo.gl/odsyi)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 21.07.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Non solo abbiamo perso l'onore ma siamo diventati insignificanti agli occhi della comunità internazionale, non mi riferisco a quella filo americana ma a quei popoli che anno ancora alla loro base verità e giustizia.

MASSIMILIANO C., Manziana Commentatore certificato 21.07.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Intanto Auguroni di cuore a Beppe e grazie per quello che hai fatto e stai facendo.

Quanto riguarda il fattaccio mi viene da pensare, ma ad esempio, sto capo di gabinetto che hanno fatto saltare e tutti quelli che sono saltati o faranno saltare, non hanno un poco di dignità ? dovrebbero alzare la voce invece niente... ah gia forse gli avranno detto..."fai il bravo dai non può saltare angelino, saltati tu e poi vedrai quando si saranno calmate le acque..piu avanti, ti troviamo un posto da senatore...tanto gli ita..g..liani dimenticano in fretta" si si forse è così che funziona in Italia......
Banda di maiali....onorevoli però.
Forza 5 stelle

Basile Romano, Torino Commentatore certificato 21.07.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI BEPPE PER I TUOI FANTASTICI 65 ANNI SPESI COME MEGLIO NON AVRESTI POTUTO...!!!
E SOPRATTUTTO GRAZIE DI CUORE PER CIO' CHE STAI FACENDO PER LA GENTE CHE NON CONTA NIENTE...!!!
LA STORIA E SOPRATUTTO QUALCUNO LASSU' TE NE RENDERANNO MERITO...!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 21.07.13 00:55| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE!

"Alfano ultima goccia", OccupyPd
lancia la campagna #Mobbasta

I giovani rottamatori del Pd hanno lanciato su Twitter la protesta contro un governo di fatto comandato dal Pdl. L'iniziativa ha scalato la classifica dei cinguettii del web. A quella virtuale si affianca quella reale con cartelli appesi fuori dai circoli cittadini. A Bologna i ragazzi del movimento hanno già iniziato ad appenderli".

ERA ORA!

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beh...in nessun partito trovi gente che ad ogni ora ,come noi qui,scrive e partecipa al dibattito!!!da nessuna parte trovi persone che discutono ed esprimono le loro idee come qui e non c'è giorno o orario che tenga!!e...lasciatemelo dire:con donne stellate come le nostre li spazziamooo via tuttiiiiiiiiiiiiii!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 21.07.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AUGURI, Beppe!

Un abbraccio FORTE e Grazie di cuore!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.07.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

La fiera dell'Eufemismo.

Non chiamateli Artisti, non son nemmeno Artigiani.
Non chiamateli Presidenti, son giusto Capibanda.
Non chiamateli Cantanti, son giusto cani che latrano.
Non chiamateli comici, son dei Pagliacci andati a male.
Non chiamateli Religiosi, son Funzionari di un culto makabro.
Non chiamatele soubrette, son Puttane.
Non chiamateli Politici, son soltanto LAdri.
Non chiamateli Militari, nulla piu' che Macellai.
Non chiamateli Giornalisti, i Figli di Giuda.
Non chiamateli Banchieri, i Furfanti.
Non chiamateli Assicuratori, i Becchini.
Non chiamateli Dottori, i Plastinatori.
Non chiamateli Onlus, gli on luxus.

Credi in Dio nei Fratelli, l'Opera divinamente Anarchica della Creazione.
Buonanotte, Fratellini Buoni.
La vostra Sorellina, Buona...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 21.07.13 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE VERGOGNA

DAL PRIMO ALL'ULTIMO

DEPORTAZIONE - STATO CONTRO STATO - CHI E' STATO ?

SIAMO ALLA DECADENZA FINALE, MORALE SENZA RITORNO

CLAP, CLAP, CLAP

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 21.07.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Giusto il commento di Dario Fo che condivido totalmente.Non posso pero' fare a meno di dire che
sono davvero sconvolto per questo fatto scandaloso che mi auguro venga al piu' presto risolto con il ritorno un Italia della Signora Kazaka e della sua
bambina.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 21.07.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Gli anni passano ed è inevitabile che il fisico si indebolisca ... ma il cuore, l'anima e lo spirito dell'uomo giusto con il passare degli anni si rinforzano ... Ne è esempio il grande Dario ...
La volontà di aiutare e la consapevolezza di essere nel giusto aumentano la forza nella lotta contro le ingiustizie ... per un mondo migliore ... per il futuro di tutti ...

Che l'anno che oggi hai in più ti porti in regalo la perseveranza che serve a te ed a tutti noi per non mollare, la saggezza per effettuare le scelte giuste, la forza per non abbatterti di fronte allo strapotere del nemico, la consapevolezza di essere dal lato giusto della barricata ...

Fraternamente ... buon compleanno Beppe ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 21.07.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno Beppe Grillo Avanti a tutte *****

giovanni franco 21.07.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

COMPITI DI UN MINISTRO DEGLI INTERNI:

"Il Ministero dell'Interno del governo italiano è l'organo di attuazione della politica interna nella Repubblica, e le sue principali funzioni, regolate dal decreto legislativo 30 luglio 1999, nº 300[1], consistono

nell'assicurare:
garanzia della regolare costituzione degli organi elettivi degli enti locali e del loro funzionamento,

regolamentazione della finanza locale e dei servizi elettorali,(azz!!!...NDR)

vigilanza sullo stato civile e sull'anagrafe e attività di collaborazione con gli enti locali;

tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica e coordinamento delle forze di polizia;

amministrazione generale e rappresentanza generale di governo sul territorio;

tutela dei diritti civili, ivi compresi quelli delle confessioni religiose, di cittadinanza, immigrazione e asilo.

e QUALCUNO pensa che un tale di nome Alfano Angelo sia in grado di assicurare tutto questo???

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cerchiamo almeno di contribuire a proteggere Assange e Snowden.

Su questo sito:

http://www.agoravox.it/Il-Premio-Nobel-per-la-Pace-2014-a.html?pagina=2

è possibile, per chi condivide l'iniziativa,
firmare la petizione che propone di assegnare il Nobel per la pace unitamente a Julian Assange, fondatore di Wikileaks e a Edward Snowden.

C'è il testo completo della petizione riportato su tre pagine, alla fine della terza pagina in basso a sinistra c'è il bottone per firmare online.
I promotori spiegano che l'attribuzione del Nobel potrebbe contribuire a proteggere Assange e Snowden, i quali se dovessero finire in mano del governo statunitense rischierebbero torture e pena di morte!

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 21.07.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prima emergenza è salvare chi è vittima delle armi di distrazione di massa. Auguri Beppe.

Antonio A. Commentatore certificato 21.07.13 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Dario Fo! (curtsey)

L'unico artista nel panorama culturale italiano che condivide su questo blog lo sdegno per quanto accade in Italia.

Non mi risulta che artisti affermati o coloro che sono culturalmente "impegnati" stiano prendendo posizione mettendoci la faccia; alcuni molto famosi, pungolati dai conduttori in Tv, si sono dimostrati ambigui e "appecorati" alla linea dei media collusi con il regime - " Mio dio, che ho detto! Regime! Mi è sfuggito? No, sono convinto di quello che dico..."

Propongo agli elettori del M5S una forma di provocazione-protesta:

Andare a teatro, al cinema, in discoteca, alle mostre, ai
concerti, nei musei e all'ingresso, anziché comprare il biglietto, lasciare un messaggio scritto indirizzato all'artista, al regista, ai musicisti, ai direttori, ai responsabili: " Sarei entrato volentieri ma siamo in grave emergenza democratica nazionale. Tu da che parte stai? Firmato. Un elettore M5S"


La paura può servire, ma mai la codardia
(Mahatma Gandhi)

maria s., ancona Commentatore certificato 21.07.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo penso,questo scrivo!Ho sempre affermato ed oggi ancor di più,"fino a chè ci saranno foto di soldati accanto a bambini,non crederò mai di vivere in un Mondo LIBERO"!Uno stato che si ritenga tale,non deve partecipare a missioni dove vengono messe a repentaglio vite di innocenti,inutile dire,che non esistono missioni di pace!Tutto è da riportare ad interessi economici!La vita,di qualunque essere è sacra!!Se ci sono dittatori,tiranni,dovrebbe intervenire una speciale polizia mondiale,istituita e comandata da un governo centrale serio!Non mi si venga a dire che è già così!Ogni volta che c'è un intervento da eseguire,detto di pace,si assiste al balletto di chi deve comandare,di chi deve intervenire,tutte le sacrosante volte!Una persona che chiede asilo politico,perchè nel suo paese non vengono rispettati i diritti umani,l'asilo DEVE essere concesso!Ciò che succede agli altri,puntualmente,non ci interessa.La libertà e la giustizia sono patrimonio dell'umanità,il Paese che si astiene dal far rispettare questi valori,è complice di chi li calpesta!I bambini SONO il futuro,chi non li rispetta,DISTRUGGE il futuro e compie un vero delitto contro il MONDO!!!Questo è solo un commento,ma consiglierei di rifletterci sopra!Calpestare i diritti degli altri,equivale a calpestare NOI stessi!Questo fatto delegittima un governo,già delegittimato da altre questioni,non ultima il non essere stato votato da nessuno!!!Il parlamento poteva,doveva fare una legge elettorale nuova e poi andare a votare!Questa è una repubblica PARLAMENTARE!Mi sembra che ci sia una dittatura,della maggioranza!Salvano chi vogliono salvare ma dei problemi veri non gliene importa nulla!Auguro una buona vita a tutti gli onesti!! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 21.07.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Si è consumata l'Opera prima.

Sterminio di MAssa: cita la Locandina.

Eurogestapofor, sara' l'Esecuzione sommaria di massa di questo arbitrio.
Shalabayeva, è stata solo un'esercitazione.
Una sorta di protezione civile Nazista.
Sterilizzare, Calunniare, Deportare, Assassinare, furon opre di Pulizia etnica, infatti.
Ritorna il mito della razza.
Ariana.
Razza di BAstardi.
Ecco cos'è.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 21.07.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPUN; AUGURI!


caffè a 5 Stelleeee per Beppeeeeeeeeeeeeeee!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 21.07.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bambina deportata dalla culla del garantismo, (garantismo italiano, per i soliti noti). MISERABILI

Antonio A. Commentatore certificato 21.07.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Copio da Wikipedia.

Cari lettori di Wikipedia, siamo quella piccola fondazione senza scopo di lucro che gestisce il quinto sito web più consultato al mondo. Abbiamo solo 150 dipendenti ma serviamo 500 milioni di utenti e affrontiamo gli stessi costi di qualunque altro sito web di punta: server, elettricità, affitto, programmi e dipendenti. Wikipedia è qualcosa di speciale: è come una biblioteca o un parco pubblico, un tempio per la mente, un posto dove tutti possiamo andare per apprendere e pensare. Per proteggere la nostra indipendenza non ospiteremo mai pubblicità. Non riceviamo neppure fondi statali. Andiamo avanti con piccole donazioni, mediamente di circa 30€. Se tutti coloro che leggono questa lettera donassero l'equivalente di un caffè, la nostra raccolta fondi si completerebbe in un'ora soltanto. Se Wikipedia ti è utile, dedica un minuto a tenerla in funzione per un altro anno. Per favore aiutaci a chiudere rapidamente la raccolta fondi per tornare a concentrarci su Wikipedia. Grazie

Quando ho fondato Wikipedia avrei potuto creare una compagnia a scopi di lucro con avvisi pubblicitari, ma ho deciso di fare qualcosa di diverso. Il commercio va bene e la pubblicità non è un male, ma non hanno niente a che vedere con la nostra realtà, con Wikipedia.
— Fondatore di Wikipedia, Jimmy Wales

Wikipedia avrebbe tutto il diritto di rientrare nelle associazioni ONLUS per ricevere il 5x1000 per l'importanza fondamentale della sua opera nella realtà odierna. La mia quota l'avrebbe sicuramente

Dino Colombo

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

IL TUO CELLULARE E' PIENO DI CIMICI -Metodi e Soluzioni - Phone covered in Spyware

http://www.youtube.com/watch?v=apnnE6HXo4U#at=27

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 21.07.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Buon Compleannooooooooo Beppeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!un abbracciooooooo grandeee!!!sei mio fratello!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 21.07.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon compleanno Beppe !!!
Ti vogliamo un gran bene

Monica R., PR Commentatore certificato 21.07.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Compleanno Beppeeeeeee!!!

Alessio F., Genova Commentatore certificato 21.07.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

visto come fanno i comici satirici piddini alla benigni???....subito la battutina ironica per far ridere,così i somari itagliani poi dimenticano tutto e la mettono sul ridere!!!ma vai affanculo benignii e crozza e littizetto e compagnia varia!!!oggi non c'è la satira!!son tutte palle per far soldi pubblici! e per far ridere invece che indignarsi!!!e son tuttiii del pd,tutti!!!miserabili!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 21.07.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Alfano Angelo, Ministro degli Interni F.F. a tempo perso a proposito del tremendo caso kazaco, da 'buon' siciliano ha enunciato:

"Nenti sapiva, nenti sacciu e nenti vogghiu sapiri...e se c'ero ruirmeva (dormivo)"

Ahhhh...ma forse l'ALFANO ANGELO (chiamarlo 'Angelino' uno di quasi 43 anni mi sa un pò di'dementino')era TROPPO OCCUPATO ad organizzare la prossima 'OCCUPAZIONE' di qualche tribunale, pro-berlusconi, suo signore e padrone, per trovare anche il tempo di occuparsi della moglie e della figlia (di 6 anni!) di un qualsiasi dissidente kazaco DEPORTATE in un paese che pratica la TORTURA....poverino L'ANGELINO!

Quindi tutta la mia comprensione per le PRE-OCCUPAZIONI DI ALFANO ANGELO...Ministro degli Interni (a tempo libero).

Dino Colombo Commentatore certificato 21.07.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento

I miei migliori Auguri a Beppe Grillo... Buon Compleanno.
Ahhh.... Grazie per tutto quello ke stai facendo.... è Maestoso quello ke fai.
G R A Z I E

M5S__Forever 21.07.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Questa italietta, povera, ricattabile, alla rovina, impastoiata da mille alibi, scuse e bugie dietro altre bugie, il denaro, il dio business, quello che vale la vita delle persone, straniere e italiane, lavoratori e studenti, adulti e bambini, malati, anziani, pensionati che sparavano in tutt'altro, giovani e persone abili al lavoro sfruttate o mortificate dal sistema che non li vede nemmeno in faccia, tutte cavie per ogni espediente che serva solo a far denaro, denaro per pochi, denaro maledetto, sporco, sperperato e ancora, ancora, ancora denaro.
I nostri marò in India, rimandati indietro per non perdere la commessa indiana... questa donna e sua figlia rimandate come ostaggi per poter agire contro il marito e padre, colpevole o non colpevole, poco importa è solo per gli interessi di alcuni... lo sapevano, tutti lo sapevano che non era giusto, e se non sapevano è ancora più grave, il problema vero è che noi siamo un paese di burattini senza palle rappresentati dai più degni esponenti al mondo di tale categoria.

Tutto qui, cosa volete sapere? di quali dettagli avete bisogno? a che servono le spiegazioni? siamo solo incapaci di far valere la nostra costituzione mai tanto vilipesa come in questi ultimi tempi da chi dovrebbe rappresentarla e difenderla prima di ogni altro principio, economico soprattutto.

Dario Fo, una coscienza che si ribella, alla sua veneranda età non per strafottenza verso la vita, non perchè ormai avanti negli anni non teme più nulla, ma perchè è uno dei pochi uomini rimasti in Italia ad avere il coraggio di dire quel che è gusto dire, lo fa da sempre.

Ci difende, difende la memoria di un paese che non vuole rinunciarvi per colpa di una razza di viscidi serpenti che lo ha messo in ginocchio.
Possibile che si deve passare una certa età per fare quello che fanno loro, Fò Grillo, Casaleggio e tanti altri uomini che non hanno dimenticato dove sono i loro attributi e non li usano solo per il bunga bunga ma per mostrare di cosa è fatto un vero uomo?

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 21.07.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" l'importante, è un buon sonno"
Assolti, tutti.
Stragi di MAfia, di stato?
Assolti.
Or abbiam di diritto il premio Nobel per le deportazioni di massa.
Le prime in occidente, all'alba del terzo millennio.
Un'Alba Dorata.

Dormite tranquilli, ignavi.
Napolitano, dorme tranquillo infatti.
Il PAdre della PAtria.
Una stirpe di Dormienti.
Il sonno della Morte eterna.
La Morte dell'Anima.
Inumani, inumati.
Senza Morale ne Etica.
Non vi compiangero', a Settembre, quando vi Bombarderanno ed estingueranno.
RAzza vile, malvagia e Dannata.

Vigliacchi.
Venditori di CArne Umana.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 21.07.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Espulsioni, epurazioni, diktat. Dopo aver stravolto il panorama politico italiano, il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo annaspa tra accuse di mancanza di democrazia interna. Tavolazzi, Poppi, Favia, Salsi, Pirini, Biolè, Mastrangeli, Venturino, Gambaro: tutte le espulsioni raccolte in questo volume e raccontate attraverso la voce dei protagonisti.
Qual è il ruolo di Gianroberto Casaleggio? Quali interessi si celano dietro la Casaleggio Associati? Una ricostruzione obiettiva e priva di pregiudizi di una delle figure politiche più controverse degli ultimi anni.
E ancora: un’analisi degli esperimenti di democrazia diretta realizzati in Rete dal movimento, un’indagine sulle strategie psicologiche adottate dalla dirigenza pentastellata, e infine un focus sulle contraddizioni manifestate a livello politico da Beppe Grillo.
Un volume completo e documentato per comprendere a pieno il passato e il presente del primo movimento italiano di massa online. Con un occhio consapevole verso il futuro.
https://www.amazon.it/dp/B00DXKFB1W


inutile accampare scuse piddini!!!è tutta colpa vostra miserabili!!!e continuate a stare in silenzio,zitti.muti.schivi dei vostri padroni!!ma è pazzescoooooooo.non alzate la testa di fronte a nulla.subite aerei da guerra!!!rimborsi elettorali!!rapimenti!!!fiducie e sfiducie!!!ladri e condannati!!di tuttooooooooooo. vi possono togliere la casa,il lavoro,la dignità ma...voi votate pd perchè grillo vi sta antipatico!perchè il M5S che cosa vuole!!perchè...ecco ..sì..perchè siete bestie!!!!maledettiiii,se non vi svegliate voi qui crepiamo tutti!!!!dateci un segnale di vita!!!!tocca a voi!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.07.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Tra qualche settimana, il 30 Luglio, il collegio della Cassazione, denominato "Sezione Feriale" deciderà se Berlusconi è innocente o colpevole nel processo Mediaset.

Faccio presente che questo collegio è formato da soli giudici, definiti dai giornali,di destra.

Dicono 'per togliere, in caso di condanna, la possibilità a Berlusconi di recitare il solito mantra delle toghe rosse' ecc.

Sarà davvero così???

Io lo spero.

Dino Colombo Commentatore certificato 20.07.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutte le volte che ci penso mi addolora l'idea che la piccola Alua oltre alla separazione dalla madre per alcune ore, non solo abbia assistito a ben DUE perquisizioni,in tempi diversi, ma le sia stato negato di poter concludere l'anno scolastico della Prima elementare, la 1^ esperienza della sua vita, strappandola ai compagni ed alle insegnanti.
Sicuramente qualcuno si preoccuperà di ritirare la pagella scolastica per aver frequentato la Classe 1^ , e poter gioire del risultato finale della promozione.
Pensate che brutta conclusione di un'esperienza serena e felice in Italia, lasciare i compagni , magari senza poterli abbracciare e salutare, senza poter immortalare con una Foto un intero anno scolastico, un'esperienza relazionale, emozionale ed affettiva con i coetanei e con gli adulti.

Cara ministra Emma Bonino,
ci pensi Lei a ritirare la Pagella scolastica della Piccola Alua ed a consegnargliela personalmente : la farà Felice.

GRazie.
Maria R.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.07.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Io non c'ero, e se c'ero dormivo."
Questa è l'Italia dei "berluscones"!!
UN DISASTRO!!!

GRAZIE DARIO FO!!!

Stefano B. Commentatore certificato 20.07.13 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Considerato che fare qualcosa è molto meglio che non fare niente propongo di inviare brevi e cortesi messaggi ( es. via facebook ) a personalità italiane dello spettacolo, della politica e degli affari che notoriamente sono in contatto e/o in amicizia col presidente kazako Nazarbayev chiedendo loro di attivarsi affinchè Alma Shalabayeva e la figlia siano trattate bene.
Tra queste personalità ci sono di sicuro Albano Carrisi (AL BANO ) I Ricchi e Poveri, Toto Cotugno, Pasquale Caprino (in arte Sol Pascal) Tiziano Treu, Romano Prodi, lo stesso presidente Napolitano, il presidente dell'associazione Italo - Kazaka e amministratore delegato della Bonatti S.p.A. ing. Paolo Ghirelli.
Più gente mostra di interessarsi alla sorte di una persona ( noi, coi ns. messaggi ) più è difficile che questa persona venga sottoposta a maltrattamenti, nel timore di scandali.
Qui di seguito un esempio di messaggio :

Gentile Toto Cutugno
leggo che Lei conosce bene per la Sua attività professionale ed è in buoni rapporti col Presidente kazako Nazarbayev. La sarei molto grato se volesse usare la Sua amicizia e/o le Sue relazioni personali affinchè sia assicurata l'incolumità della sig.ra Shalabayeva e della figlia Alua.
Le chiederei anche di fare il possibile affinchè la bambina non venga messa in un orfanatrofio come vari quotidiani considerano probabile ma che rimanga con la madre o comunque con qualcuno che le vuole bene.
La ringrazierei di cuore per un suo eventuale interessamento, e creda che non mancherei di segnalare la sua attività in merito a questa penosa vicenda alla stampa locale.

Firma, città.

Gian C., Padova Commentatore certificato 20.07.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

ho voglia di nominare qualcuno...mmmm...vediamo....napolitano!!!!!!!!!!!!!!napolitanoooooooooooo.napolitano!!ecco,avevo voglia di nominarlo.

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.07.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Sono un elettore del PDL e non capisco tutte queste accuse ad Alfano.
Secondo me si è comportato in modo corretto.

Alfano deve attuare la politica che vuole Berlusconi.

Non come nel PD che ognuno dice quello che vuole.

In un partito si fa quello che dice il padrone, altrimenti si va da un'altra parte.

Che Alfano sia un ministro e deve rispettare le regole istituzionali è un altro discorso.

Alfano è li grazie a Berlusconi, il resto è filosofia ...

gianni sandrini, Milano 20.07.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli opposti si attraggono;Casaleggio/Grillo
(escluso per i capelli)

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.07.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un paese canaglia governato da una dittatura lobbista.

Luca 20.07.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che ipocrisia le foto della piccola oscurate! Solo da noi si tutela una minore nelle immagini e poi la si rapisce spaventandola a morte.
“l’ipocrisia è l’omaggio che il vizio rende alla virtù”. François de la Rochefoucauld


paola d., roma Commentatore certificato 20.07.13 23:39| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Washington Post pubblica sul suo sito nuove slide che illustrano il funzionamento di Prism, il software con cui la National Security Agency spiava una moltitudine di cittadini americani e non solo.
Acquisire dati da un nuovo obiettivo.


INDICE:
- Quando hanno aderito le aziende
- Albero Generale
- Come si analizzano le informazioni raccolte da compagnie private
- Ad ogni target viene assegnata una sigla
- Cosa forniscono le aziende
- Monitorare un obiettivo


Quando hanno aderito le aziende Questa slide mostra quando ognuna delle aziende ha aderito al programma: Microsoft è stata la prima nel settembre del 2011 e Apple l'ultima, nell'ottobre del 2012

L'analista NSA aggiunge un nuovo target di sorveglianza, automaticamente viene passato al supervisore che deve confermare l'identità dell'obiettivo ("cittadino straniero che si trova all'estero") procede dandogli una percentuale di affidabilità.
Se ragionevolmente sospetto, questa percentuale è maggiore o uguale a 51.


Come si analizzano le informazioni raccolte da compagnie private
Dopo che le informazione di comunicazioni sono state acquisite, i dati vengono processati e analizzati da sistemi specializzati in grado di gestire voce, testo e "digital network informations", un termine che include i luoghi e l'identificativo unico dei dispositivi degli obiettivi


Ad ogni target viene assegnata una sigla
La sigla è composta da informazioni sul tipo di target provider, tipo di contenuto, sorgente, anno e seriale. Inoltre indica la presenza di sorveglianza in tempo reale e informazioni archiviate

Cosa forniscono le aziendeIl programma Prism raccoglie un ampio spettro di dati di queste nove aziende, sebbene i dettagli possano variare da provider a provider


Monitorare la comunicazione di un obiettivoQuesto diagramma mostra come la massa delle comunicazioni mondiali passa attraverso le aziende che si trovano negli Stati Uniti

E TU CHE NUMERO HAI???

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 20.07.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Taluni accampamenti di assassuni, si scorgono per l'assoluto nichilismo dell'agire politico.
L'Individuo non è tenuto in alcun conto, tantomeno la codificazione simbolica delle espressioni creative.
Nessun rispetto per il diverso, nessuno per il dissidente, nessuno per l'artista.
Non è un luogo per Dio.
Molti Idoli infatti v'albergano, insidiando le Vergini.
Una casta sacerdotale di stato, un dio di cartapesta, non l'Ospite discreto dell'Anima, non il Creatore fenomenologico...
Una casta di Assoldati di mafia, ad eseguire i Macelli fin entro gli Uteri.
Una casta di Giuda, a rubar i soldi del Reliquiario per deporli in una spelonca, con scritto fuori: Banca.
Una casta di servette pseudogiornaliste a scioglier le Malelingue sul prezzemolo, come una volta , i Macellai, avvolgevan su Cartapaglia.
Una casta di Cagne barboncine a saltar sui trespoli in concerti da cani, alcirco, per la gioia ed Ignavia del Volgo.
Una casta di perdigiorno in mutande, a rincorrere inutilmente una palla entro un campo che potrebbe sfamar cento Famiglie.
Una casta di cagne da tartufo, a volar sugli f35, per veder se un'orgasmo col Copilota viene prima.

Un paese senza etica, è l'anticamera del Bunker di Hitler ed Eva Braun.
MAnca l'Ossigeno in questo non luogo.
Le Salme stanno MArcendo.
LA MArcia dei Morti.

Li senti, cantare, i Morti?
Teste da Morto Totemkopf.
Affondano nel Fango gli stivali dei Vopos.
Un nazismo Rossonero.
Shabalaieva e la bimba, dovranno spogliarsi, lasciar le lor scarpe, scarpette rosse la bimba, fuori dal Kamp.
Accederanno per loro una Stufa: si sa come funziona in certi paesi.

Voleranno come coriandoli, lungo le steppe centrali del caucaso, a fecondar i pollini e le macchie per carovane.

Son nelle mani del Dio, Madre premurosa che , a dispetto di piagnucolii minori e preghiere di arrivisti avidi, gia' ne ha steso a Protezione.
Nessuno tocchi Shalabayeva.

Verra' la Morte ed avra' i Tuoi Occhi.
Osservate la Fenomenologia di quello sguardo.
Bimba Divina, non piangere...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.07.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

al grande Dario Fo e a tutti gli amici del blog.

Essere clown

Essere clown e' la capacita' di ridere di se', di far ridere la gente, di non avere pregiudizi, di mettersi in gioco.

Essere clown e' la capacita' di amarsi, di amare, di emozionarsi per il volo di una libellula..... per una carezza donata.

Essere clown e' la capacita' di non lasciarsi sopraffare "seriamente" dagli eventi e di ritrovare "sempre" la primavera nel deserto della
vita, di viaggiare nel mare infinito incontro all'orizzonte dell'amore, senza lasciarsi prendere dal degrado dell'abitudine.

Essere clown e' scoprire la curiosita' del bambino che vive dentro di te, quel bambino che non giudica, che, immerso nel cuore, resta estasiato dall'enigma della vita.

Essere clown e' essere il furbo-idiota che si lascia prendere dall'ironia, che gioca con la propria autoironia, perche' immerso nella saggezza del vecchio-bambino che lotta contro il destino, danzando, in un gioco scherzoso che ammalia la vita.

Essere clown e' essere se stessi...."il non attore" pur pensando in forma coreografica, il "giullare" che danza con il cuore, con i suoi
pensieri, l'uomo straordinario che ti fa viaggiare nel mondo della fantasia
e riflettere sulle cose che non realizziamo, perche'........dormiamo.

Essere clown e' quello "stato d'animo" in cui esploriamo "coscientemente" le nostre debolezze, i nostri limiti, le nostre contraddizioni, per
trasformarle....in risate.

Essere clown e' quella capacita' di guardare tutte le cose con gli occhi incantati di un bambino e ridere della propria ignoranza e
semplicita'.

Essere clown e' non avere stereotipi da imitare, da seguire senza opporsi...perche' e' "il caos" che racchiude in se' tutti i colori
dell'arcobaleno.

Essere clown e' essere "il diverso.....
"l'eccentrico" che si prende la liberta' di dire e fare cio' che vuole, perche' non e' schiavo delle idee e degli uomini.

(continua)

Daniela M. Commentatore certificato 20.07.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è una cosa importante da considerare, dato il fatto che Apple, Inc., è stato recentemente concesso un brevetto che permette all'azienda di

disabilitare in modalità wireless

la funzione fotocamera

su iPhone specifiche in alcuni luoghi ",

scatenando timori che tali tecniche possono essere utilizzate per impedire ai cittadini di comunicanti tra loro o prendere il video durante le proteste o eventi come convegni e incontri politici". Segnalazione di prisonplanet.com

In un'altra variante, l'evento comprende che il dispositivo wireless venga associato ad un certo punto di accesso. In questo modo, i vari aspetti della funzionalità del dispositivo possono essere abilitati o limitati (secondo le "politiche" del dispositivo o del luogo).

Se questo tipo di tecnologia diventa ampiamente adottata, la fotografia potrebbe essere vietata, semplicemente impostando un 'geofence' intorno a un luogo particolare, che si tratti di un cinema, celebrità luogo di ritrovo, luogo di protesta, o le camere top secret [...]"


COMINCIATE A PREOCCUPARVI... IL FUTURO E' GIA ARRIVATO......


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 20.07.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Loro fanno schifo, e questo si sa, ma quelli che continuano a sostenerli sono peggio di loro...

Ivano Brighenti 20.07.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per non dimenticare la vigliaccheria del Governo italiano....

L’ufficio delle Nazioni Unite per i Diritti Umani dell’ONU,ha condannato l’Italia per avere eseguito un’azione illegale di cattura/deportazione/detenzione eseguita in maniera clandestina nei confronti di una persona sospettata di essere un terrorista. «Quando sono state espulse – dice un rapporto dell’ONU – la signora Shalabayeva e sua figlia erano residenti legalmente nell’Unione Europea».L’Italia avrebbe violato le garanzie del giusto processo e privato la madre del suo diritto di fare appello contro la deportazione e di chiedere asilo.

Il rapporto dice che le autorità italiane «sembrano avere ignorato le preoccupazioni che la signora Shalabayeva poteva avere di essere perseguita, torturata o soggetta ad altre forme di maltrattamento dopo il suo rimpatrio forzato in Kazakistan, a causa dell’attività politica del marito».

*****

E poi ci vengono a dire che la Signora Shalabayeva sta bene ? Anche un demente avrebbe capito che la deportazione di moglie e figlia sarebbe servita come arma di ricatto nei riguardi del dissidente Ablyazov.Per quanto riguarda quest'ultimo poi, da quello che ho letto, è sicuramente meno criminale del Dittatore kazaco in carica.

Siamo governati da una manica di delinquenti, corrotti e vigliacchi. Le dimissioni di Alfano non sarebbero servite a nulla: lo avrebbero sostituito con un altro pupazzo altrettanto accondiscendente.SE NE DEVONO ANDARE VIA TUTTI.

Come ? M5S, UNICA VIA !



Il discorso di Morra è stato interrotto in maniera " tipo mafiosa" dal presidente del senato perchè non si nominasse il Re invano: siamo caduti nel fango per non dire nella .......Siamo in un regime ma gli italiani , pare, non se ne accorgono. Di questo passo l'Italia andrà in fallimento e allora piangeremo tutti, gerarchi di stato compresi. Quel presidente del senato è da studio psico-sociologico:spesso sembra che ci è davvero !!!

Michele Rinella 20.07.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

grazie dario fo , urisciti a tutti noi ,urlando agl'italiani mediocri l'uniche verita', continuando a scrivere nell'unico blog ,portavoce dell'italia onesta e giusta, contro le mafie defraudatrici delle vite nostre e dei nostri figli.Visto che noi cosiddetti grillini siamo surreali, per gl'italioti lobotizzati dall'informazione collusa , vediamo se lo e' anche il nostro premio nobel. grazie ancora W M5S

walter messa 20.07.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

E' il signor Denaro che governa e prende per il culo questa arretrata nazione.

Antonio A. Commentatore certificato 20.07.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma i politici non sanno che la ricevuta fiscale non le rilascia nessun professionista? Oggi sono stata dal dentista, al momento di pagare mi ha detto (la segretaria):120 con ricevuta fiscale, 100 senza ricevuta
Ho pagato 120 ma mi rodevo dentro.Quanti altri avrebbero pagato 20 euro in piu? Non so Temo pochi Ma è giusto tutto questo? NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.07.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Bonino dovrebbe dimettersi

fiorenzo posocco 20.07.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Nel post di oggi Dario Fo mette in risalto anche l'operato del monarca re Giorgio
Che a dato alla stampa la notizia delle sue ferie
Per me può rimanere molto a lungho in Val pusteria al hotel bad moos anche fino alla fine dei suoi giorni
Lui va in ferie e noi non abbiamo ne da mangiare ne da dormire ne da lavorare
Lui va in ferie per placarsi la coscienza dopo l'ultimo monito da dittatore
Il re e in vacanza fate silenzio si deve riposare per pulire le scarpe presidenziali si è portato la costituzione
Npltn deve dimettersi a violato la costituzione più volte nel suo mandato si è arrogato il diritto di uscire dal suo mandato che la costituzione ancora vigente non gli ha dato e tradimento dello stato va fatta una accusa alle autorità se il suo comportamento e ancora in linea di mandato costituzionale
E li dal 2006 non ha caso stiamo peggio di sempre perché lui non ha rispettato il
Mandato costituzionale si è eretto a re
Se siamo ancora una democrazia deve partire immediatamente una azione legale contro questo vecchio stupratore di costituzioni

Riccardo Garofoli 20.07.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto come i giornalista Nuzzi in alcuni momenti resti spiazzato ? Quando ad esempio Casaleggio parla dei sondaggi,o dell'arcaicita dei partiti.Indubbiamente Casaleggio sta 50 anni avanti, un abisso incolmabile rispetto a
qualsiasi politico nostrano. Gasparri, Letta,D'Alema sembrano al suo cospetto figure antidiluviane

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.07.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, mi raccomando, non perdete di vista i nostri obiettivi. Questi casi sono molto importanti, ma spesso sono usati per sviare l'attenzione da altri problemi.

Pasqualino Corvino, Arzano (NA) Commentatore certificato 20.07.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

L'IMPORTANTE E' DORMIRE TRANQUILLI.

@Maestro Fo.

Illustrissimo Maestro Fo,

come le dice lei queste cose, le dovrebbero dire anche alcuni "importati" membri del panorama culturale di questo caxxo di paese!

Me perdoni se m'incaxxo, ma ndo caxxo so' finiti tutti sti pezzi de mexda?

Mi perdoni ancora se dico parolacce, ma con chi fa orecchie da mercante, per mantenere gli agi, non è che se po' esse tanto gentili!

Li chiami a raccolta Maestro, vediamo chi risponde, già sono fuori tempo massimo, ma serve una mano!

Maestro, Voi siete "geni", usate questa genialità per trovare un modo "concreto" de dacce una mano, stamo messi male!

Serve che in parecchi di Voi, andaste a farvi vedere in ogni posto possible, "aggratis"!!!

Se ce fate una canzone, un libbbro, un film, nun sapremo che farci!

Lei Maestro ha rischiato il Cxlo diverse volte, come la sora Franca, ma in tanti se so inguattati, c'è da stanarli!

Ricchi e famosi con i nostri soldi, l'anima de li mortacci vostri!

Se smettemo de comprà li prodotti vostri, in pochi sopravviveranno, l'altri dovranno lavorà!

Che brutta parola, lavorà!

Maestro, glielo richiedo, è n'accorato appello er mio, può essere che manco lo leggerà mai sto scritto!

Vabbè, uno le cose, come dice er Maestro, le deve sempre dire!

Appunto, le deve di.

Affancxlo, che andassero affancxlo se non se presentano!

ACCULTURATI DEL CAXXO, METTETECE LA FACCIA, CHE I SOLDI "GIA'" CE L'AVEMO MESSI NOI, PURE PER VOI!!!

Arrivedreci e grazie Maestro, ma graziella vale per tutti!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.07.13 23:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La realtà è peggiore di un brutto sogno:
sono italiano e in questo paese ci vivo.

Antonio A. Commentatore certificato 20.07.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

piddiniiiiiiiii,la colpa di tutto è solo vostra!!!finti fighetti che si riempiono la bocca di discorsi e parole come giustizia,sinistra e eguaglianza.miserabiliiiiiiiiiiiiiiiii che votate per cho ci porta via il Paese!!e state zitti sempre!!assuefatti ad ogni vergogna!!!votare ancora il vostro pd è un suicidio ma fate del male a tutti!!!chi vota pdl o altro sappiam bene che lo fa per interesse o ignoranza ma speravamo voi poteste cambiare!!e venire con noi!!ma siete invece il peggio!!!non ce nè uno che venga a dire qui che si vergogna del voto dato al pd!!!siete schifosi!!!sostenete lo schifo!!!e adesso lo fate in silenzio perchè la merda la sentite anche voi!!eppure ci nuotate ancora dentro e non alzate la testa.pazzesco!!piddiniii la colpa è solo vostra che sostenete quella gentaglia!!!o cambiate o è la fine per tutti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.07.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben detto! Ho un ristorante, parlo tutti i giorni con tante persone. Siamo la classica trattoria di quartiere da sempre schierati a sinistra, quella del PCI, per intenderci. Cerco di selezionare le persone per far valere le ragioni del M5S e sto vedendo lo sgretolamento della base del PD. Non è facile perchè noi voliamo alto!!! Grande Dario Fo, sono totalmente in sintonia come tutti i sostenitori del M5S...Mi piace ricordare una delle cose che mi ha insegnato mio padre, LA VERITA' E' RIVOLUZIONARIA! Sono orgoglioso del nostro lavoro, della nostra opposizione, forza avanti sulla giusta strada!!!

stefano p., roma Commentatore certificato 20.07.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Alma potrebbe esser entrata in Italia come comunitaria perche come mostrato da tg3 aveva carta di identita lettone
Euronews non parla del caso kazanistan
chi ha dato a Kazakistan indizzo di Alma

francesca maria viti 20.07.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma alfano con quale faccia fa dichiarazioni per le manifestazioni dei no tav
Ecco cosa sono i soci del pd
Per cambiare c'è bisogno del impegno giornaliero a tutto campo di tutti noi dobbiamo portare più consenso al movimento parlate tra le sdraio al bar al ristorante dal benzinaio dal panettiere o dal pizzaiolo dovunque ci sono delle orecchie parlate fate capire che il cambiamento avviene dal basso da noi

Riccardo Garofoli 20.07.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo una realtà strana, ministri che non sanno, ex presidente del consiglio amico di un dittatore, prima si rispediscono due persone con l’uso di 30-50 uomini e poi il dittatore in villeggiatura in Italia forse qualcuno si aspetta un invito in qualche dacia con tanto di compagnia femminile del tipo che piace al padrone.
Abbiamo l’Onu, l’organizzazione, dove ci sono rappresentanti delle nazioni democratiche e rappresentanti delle nazioni non democratiche (dittature), e come se nel nostro parlamento ci fossero i rappresentanti della mafia,come se in parlamento ci siano da una parte in rappresentanti di Borsellino e dall’altra di Toto Riina, e come se in Italia ci fosse stato un presidente del consiglio che di giorno faceva il presidente e di notte l’imprenditore.
Spero che si capisca che bisogna andare verso un’Organizzazione delle Nazioni Unite Democratiche poche ma buone.
Per i requisiti basta cercare Democracy index,su google, noi come è nostra consuetudine non siamo tra i primi, per i nostri politici che vedono i ristoranti pieni in tempo di crisi non essere tra i prima dopo che abbiamo avuto una delle prime repubblica della storia non è un cosa importante.

Il mondo è come un branco di pecore che seguono il cane del pastore ma che non sanno riconoscere il furbo lupo cosi, una parte d’essa segue il buon cane e l’altra il furbo lupo.
Io non voglio seguire il lupo e faro di tutto affinché altri lo riconoscono. Maurizio A.(parlamento online)

maurizio a. Commentatore certificato 20.07.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE DARIO FO'per tutto quello che ha scritto,purtroppo di voci importanti come la sua ce ne sono pochissime.Anche PAPA FRANCESCO ha detto al suo clero di muovere le chiappe e andare incontro agi ultimi, che non sono più solo nel continente africano,ma anche da noi ci sono i disperati che combattono con la violenza quotidiana e quando non ce la fanno più si suicidano.Gli esodati,i piccoli artigiani i pensionati che scavano nei cassonetti o che rubano al super mercato.Quelli che noi paghiamo e manteniamo nel lusso fanno orecchi da mercante.Incamerano una figura di merda dietro l'altra agli occhi del mondo ma non trovano MAI il responsabile.E dicono che lo fanno per il bene dell'italia.Ebbene quando ci costringeranno,se gli italiani continuiamo a coltivare solo il nostro misero e ignobile orticello,a spiaggiarci come le Balene, forse quelli che rimangono apriranno gli occhi????Intanto per la nostra CODARDIA abbiamo rovinato DUE generazioni.NON possiamo chiedere RISPETTO se siamo NOI per primi a non avere DIGNITA'.Siamo solo capaci di riempirli di parolacce e di maledizioni su questo e altri siti,ma siamo pronti a scendere in piazza per giorni e giorni in milioni come hanno fatto altri popoli per far rispettare la volonta' del popolo????MA non solo gli studenti,e farli riempire di manganellate,ma genitori, NONNI, artigiani,insegnanti,impiegati,lavoratori di ogni genere.Perchè se continuano a preferire gli F.35 alla FAME di giustizia sociale che gli italiani chiedono, non abbiamo molte speranze.GRAzie BEPPE e grazie ai tuoi ragazzi che si battono nelle aule del governo,adesso sono pochi ma sono certa che in seguito saranno molti di più.Presentate un disegno di legge, chi si presenta con un partito non può cambiare casacca per tutta la legislatura.Se ne può andare a casa se vuole.

lucia c., imperia Commentatore certificato 20.07.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Sottoscrivo in pieno.
Quelli che se ne fregano, quelli che non vanno a votare, i qualunquisti, a volte sono più odiosi perfino di quelli che votano dei mostri. Una parte della società è fatta di vermi che necessariamente voteranno sempre i loro simili.
Ma tra gli indecisi, gli svogliati, i qualunquisti ci sono anche tante persone che si comportano così semplicemente perché sono disinformati. La loro è una reazione a tutto ciò che vedono in televisione e che leggono, se leggono, sui giornali. Quindi, dobbiamo fare tutto il possibile per coinvolgerli e per scuoterli. Personalmente non capisco come facciano a non essersi ancora svegliati dal letargo, ma tant’è. Quindi, a noi il compito di spargere IL VERBO del Mitico BEPPE!!!!
PS. Pazzesco, stanotte ho fatto un sogno particolare, c’erano BEPPE e Dario Fo.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 20.07.13 22:46| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se possiamo immaginare il dramma vissuto in quelle ore da quella donna e dalla piccola, penso a lei guardo le mie figlie e mi vien da piangere. Che vergogna che provo, il mio Paese ha fatto questo ?! Non riesco a crederci. Eppure è proprio così...
Io mi vergogno e lui... NON SAPEVA, viene a raccontarci balle e resta li dov'è, difeso dai suoi compagni di merende.
Come possiamo accettare ancora tutto questo ? Come possiamo non desiderare di cancellarli tutti dallo scenario politico ?
Chi mai può sognarsi di rivotarli ?

Ste Masca, Malonno (BS) Commentatore certificato 20.07.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

= EVOLUZIONE,PROGRESSO ? =

Così dice Re Dario Il Grande, il Re dei Re:
"Colui che è giusto mi è gradito alla vista. Non amo i bugiardi. Non sono vendicativo. Sono contro tutto ciò che mi è causa di cruccio.
Colui che serve la patria sarà da me ricompensato e colui che pecca sarà castigato.
Non amo coloro che fanno male al loro prossimo, né amo che i malfattori restino impuniti.
Sono contento quando sento qualcuno lodare il prossimo e ne gioisco, essendo per me fonte di gioia.
Tutto quello che ho fatto, lo vedrai e lo sentirai: quanto ho fatto in patria o sui campi di battaglia.
Conoscerai allora la misura della mia potenza e della mia saggezza."

e parliamo di 2500 anni fa ...

Oggigiorno invece - Re Scilvio,il Re dei Puttanieri verrà ricordato per queste parole :
"Non ho scelto io di fare politica, mi è stata imposta dalla storia. Dunque,mi consenta,c'erano un tedesco,un inglese e un italiano..."

sigh!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 20.07.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo illegittimo,compreso RE Giorgio,devono andare a casa.
grazie Dario Fo..
W M5S

Alfio Iozzino, Bussero Commentatore certificato 20.07.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Dario Fo, sei il presidente ombra di In paese purtroppo ombra di se stesso.
Sei l'unico grande personaggio che può definirsi la coscienza di questo paese.
Rimani al nostro fianco a combattere questa massa di vigliacchi accerchiati nel difendere l'indifendibile.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.07.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Pierferdy Casini (omen nomen)

"Ci sono forze politiche che sono nate nell'antipolitica. Il movimento di Grillo ha gli anni contati. Se si vota subito qualcosa la mantiene, se si vota tra qualche anno sarà completamente disossato. Non si può andare avanti solo con la politica degli insulti". Disse Casini del partito estinto udc, entrato in Parlamento per il rotto della cuffia con l'1,78%"

...

Casini...la tua semplice esistenza in vita è un insulto all'umanità.

Dì la verità Pierferdy...la tua è TUTTA INVIDIA del NOSTRO 25%. VERO?

Chissà perchè senza i voti del filo-MAFIOSO CUFFARO i tuoi voti si sono DRASTICAMENTE evaporati...fino a uno stron...ops...striminzitino 1,78%.

Ora capisco Pierferdy perchè lo DIFENDEVI a spada tratta il filo-MAFIOSO CUFFARO! Ti facevano comodo i suoi (e quelli dei suoi 'amici') voti...

Se non ricordo male l'ultima volta che Casini ha messo "la mano sul fuoco" è stato per garantire la rettitudine di un certo Totò "Vasa Vasa" Cuffaro - da mesi in carcere con una condanna definitiva per mafia - al grido di "ci metto la faccia", "verrà assolto da ogni accusa", "è una persona onesta"

Cosa volete che contino le 'profezie'di casini sul destino del movimento?

E dire che ci sono 'coglioni' che ancora lo seguono!(così gli diamo ragione sugli 'insulti'...per lui infatti non fu un INSULTO agli italiani onesti candidare Cuffaro già condannato per mafia).

Dino Colombo Commentatore certificato 20.07.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dario Fo,
se sostieni che viviamo in un Regime
e non in una democrazia,
allora il Supremo Custode della Costituzione Italiana,
nata dal sangue dei Martiri della Resistenza
sarebbe
un golpista!
Eh, no,
mi dispiace
l'illustrissimo Presidente Napolitano
è il più democratico, valoroso, meraviglioso, eccezionale, coraggioso, dei Supremi Custodi delle Costituzioni al mondo, numero 1, è impo0ssibile difendere così bene come lui la nostra Venerata Costituzione,
non ho mai avuto
mai, lo giuro, alcun dubbio
e mai neppure dopo il caso Kazakistan lo avrò, come l'ha perfettamente interpretata sull'art.95 - i ministri sono INDIVIDUALMENTE responsabili degli atti del loro dicastero - era impossibile fare meglio e di più.
VIVA L'ITALIA!

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 20.07.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Dario Fo delle tue parole..per chi vuole ascoltarle è un ennesimo richiamo alle coscienze di tutti noi ..di fare la nostra parte .di informare .di non accettare un modo di vivere corrotto..senza una vera giustizia..e soprattutto non dimenticare il valore della vita umana.....

tomasella bonafede 20.07.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Siamo il paese della vergogna.Dopo la buffonata di questo governo ibrido che il pd dichiarava impossibile fino a un attimo prima,dopo la rielezione d'urgenza di Napolitano in barba alla Costituzione e alla volontà degli italiani,dopo le penose manfrine sul rinvio di IMU e rincaro IVA,la tacita intesa di ignorare la riforma elettorale,il conflitto d'interesse,il finanziamento pubblico,non c'è limite al peggio:tutti disperatamente saldati alle loro poltrone,pronti a tutto pur di non inimicarsi un filibustiere conclamato,di non contraddire mai i padroni USA,le lobby internazionali dei petrolieri e dei guerrafondai.Vedi gli F35: qualcuno del pd ha dichiarato che tutto sommato potrebbero essere perfino utili per spegnere gli incendi!I dittatori stranieri comandano in casa nostra,coi nostri servizi pronti a sequestrare per procura i loro avversari politici.Non facciamo a tempo a beccare un ricercato che l'America ce lo soffia sotto il naso e tanti saluti,così come non fummo in grado di processare gli allegri topgun del Cermis. Il più grande patrimonio storico e artistico del mondo che sta andando in rovina,chiuso al pubblico.Un debito pubblico che aumenta ogni giorno a tassi di usura condannandoci di fatto ad un default inevitabile,ad un eterno stato di recessione e di schiavitù.Ridotti a svenderci anche il culo senza alcuna speranza di vedere la luce.E la lista degli orrori è infinita,come tutti ben sappiamo.Ad onta delle due brevi parentesi del Risorgimento e della Resistenza, siamo rimasti un paese di servi malfidati.Un paese di piglia-in-culo,gente meschina ed egoista,pronta a tradire il fratello per un pugno di spiccioli,incapaci di concepire la pur minima etica civile,alieni al concetto stesso di bene comune.Gli altri lo sanno e ci ridono in faccia.Come diceva Monicelli,e mi ribadiva pochi giorni fa un amico francese:noi abbiamo fatto la Rivoluzione,e da allora chi ci governa sa che non può tirare la corda + di tanto.Ma la Rivoluzione Italiana? Si è persa per strada

francesco ., imperia Commentatore certificato 20.07.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Dario la tua voce anche dal blog deve diffondersi

Riccardo Garofoli 20.07.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltate l'intervista di Casaleggio. Si capiscono molte cose. Casaleggio è un genio

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.07.13 22:30|