Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Non possiamo morire per Berlino

  • 1311


merkel_renzi.jpg

Dopo le elezioni politiche di febbraio sono stato contattato ufficialmente, con una lettera o una mail seguita da una telefonata, dagli ambasciatori dei principali Paesi. Ho riscontrato da parte loro grande curiosità e interesse per il M5S e forte preoccupazione per il futuro dell'Italia e per l'effetto domino che una crisi del nostro Paese potrebbe comportare. Solo una grande Nazione non ha chiesto un incontro ufficiale: la Germania. Sono convinto che si tratta di una distrazione. Negli incontri ho ribadito, sempre, la necessità per l'Italia di avere una maggiore sovranità per le decisioni in campo economico, militare, monetario. Non credo sfugga a nessuno che l'Italia di oggi assomigli in modo sempre più smaccato a quella del Seicento, del "Franza o Spagna purché se magna". Sostituite la Francia e la Spagna con la Germania e gli Stati Uniti e ci ritroviamo nel XXI° secolo. Il pellegrinaggio ossequioso, subito dopo il loro insediamento, dei nostri primi ministri, come Rigor Montis e Capitan Findus Letta, presso la Merkel (e persino del voglioso ebetino di Firenze, che non vanta alcuna credenziale se non quella di aver vinto alla Ruota della Fortuna) ricordano la ricerca della benedizione papale dei grandi feudatari del medio evo. In ginocchio, baciando il sacro anello. "Gott mit uns". Gli interessi economici della Germania e quelli dell'Italia non coincidono più da molto tempo, dal nostro ingresso nell'euro, che in realtà è un marco mascherato. E' necessaria una mediazione, un confronto alla pari, per uscire dall'attuale impasse, non la continua genuflessione dei nostri politici. Nell'euro, a queste condizioni, non possiamo più restare se vogliamo mantenere in piedi il nostro sistema produttivo. O si creano gli eurobond, titoli pubblici garantiti dalla BCE, per suddividere il rischio Paese su tutta l'area euro, o si ristruttura il nostro debito pubblico, in sostanza si congela il capitale investito o si rinegoziano gli interessi nel tempo. Entrambe queste ipotesi sono viste dalla Germania, che possiede una gran parte dei nostri titoli pubblici, come l'orticaria, ma tertium non datur, non vedo altre possibilità per rimanere nell'euro. Non possiamo morire per Berlino, né fare la fine della Grecia per accontentare gli interessi tedeschi e le ambizioni dei nostri politici. Primum vivere, con o senza euro.

lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

L'Italia senza paracadute
L'austerità sta distruggendo l'euro
Monti alla conquista dell'Europa

14 Lug 2013, 12:08 | Scrivi | Commenti (1311) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1311


Tags: ambasciatori, crisi, Euro, eurobond, Europa, Grecia, Letta, Merkel, Monti, Renzi

Commenti

 

CLICCA X VEDERE
BELUSCONI PORNO
CLICCA
CLICCA
BERLUSCONI PORNO
BERLUSCONI PORNO
CLICCA
CLICCA
BERLUSCONI PORNO
BERLUSCONI PORNO
CLICCATE
CLICCATE

PORNO BERLUSCONI:CLICCA X VEDERE 19.09.13 02:06| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi buongiorno.
Volevo farvi presente che deve esserci qualche problema di natura tecnica: seguo il blog di Beppe su Facebook con un iPad, e ogni volta che clicco sul link da leggere, questo appare in formato minuscolo, in alto a sinistra della pagina, senza che poi si possa aprire correttamente.
Tutto ciò si verifica da molto tempo ormai, potete verificare cosa c'è che non va? È abbastanza frustrante non riuscire a leggere quello che pubblicate!
Grazie

Patrick Crusizio 23.07.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Non si capisce cosa ci vuole di più di quello che è davanti agli occhi di tutti..per uscire di corsa dalla moneta-euro che naturalmente non significa uscire dall'europa.. perchè gli economisti più autorevoli che vanno poco in tv dicono tutti la stessa cosa... che questa situazione ci porta al suicidio assistito dalla Germania per l'ennesima volta ritorniamo ad essere un paese Sovrano monopolista della nostra moneta ed investiamo sulla NOSTRA VITA!!!!

marco 23.07.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono rimasto profondamente deluso da questo:
Omofobia: ok commissione giustizia a ddl
Sì da Pd, Pdl e Sel su reato, M5S e Scelta civica si sono astenuti . Perchè vi siete astenuti? Pensavo di votarvi ma dopo questa scelta a me incoprensibile da parte del M5S non credo che vi appoggierò . Come si fa a dire che state dalla parte dei cittadini e difronte all'Omofobia vi girate dall'altra parte.....DELUSIONE PROFONDA PECCATO CREDEVO CHE VOI FOSTE MOLTO AVANTI SU CERTI TEMI INPORATNTISSIMI PER MIGLIONI DI PERSONE ....PECCATO

psars l., reggio emilia Commentatore certificato 23.07.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Quelli che sanno tutto, europeisti convinti, dicono che se avessimo avuto ancora la lira saremmo in un baratro senza ritorno io credo il contrario, visto dove ci hà portato l'euro cioè alla FAME...

dino 21.07.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari prima di fare i sapientoni di economia, potreste insegnare ai vostri "cittadini" cos'è la BCE.

gianluca p. Commentatore certificato 21.07.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Credo che non ci sia altra scelta che fare ciò che hqanno fatto i francesi nel 1789

efisio casu 20.07.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

ennesima incompetenza dei nostri politanti essendosi vantati dell'europeizzazione italiana estremizzando una politica d'impoverimento contro gl'italiani,da qui il malcontento,gl'insulti dove spero seguiranno i processi e.....ben sappiamo chi sono i responsabili !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 20.07.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Quello con la Germania è un abbraccio mortale.Il fascino tedesco , ci ha condotto a due guerre mondiali in cui siamo stati schierati dalla parte sbagliata , lo eravamo anche nella prima ma il "volta faccia" fu tempestivo. La Germania non può dare nulla all'Europa, E' un fatto storico. Quando esisteva la Germania Ovest, i padri dell'Europa sono stati tedeschi è vero, ma con la segreta speranza di riunificare la Germania. Fatto questo tutti a casa. La povera nostra sorella Grecia sta sperimentando l"aiuto" tedesco e ne uscirà con le ossa rotte.
Bisogna guardare a occidente, verso le economiè più liberali di matrice anglosassone,o moriremo di rigore,arricchendo soprattutto l'industria e il capitale tedesco . Anche la Francia che ha una economia più solida della nostra rischia moltissimo..
In conclusione,ci vuole un vero Governo che abbia a cuore l'Italia e i suoi cittadini, che non li guardi come sudditi e che non prenda ordini dall'estero. Così l'Italia sarà credibile nel mondo.

vito carelli 19.07.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non sa più cosa fare per attirare su di se l'attenzione. Dopo il giro su tutti i talk show, dopo Amici, adesso si è inventato il tour europeo (pagato da chi poi?)
Tra poco andrà al Grande Fratello e magari su Hell's Kitchen o X-Factor.
Spero proprio che gli italiani non si facciano coglionare da questo personaggio, visto com'è disposto a tutto pur di avere una poltrona m'immagino cosa farebbe da capo del governo.... sarebbe lo Yes man di tutti gli altri governanti...
Anzichè parlare con quelli che la crisi la pagano tutti i giorni sulla propria pelle va a vendersi da questi idioti incapaci dell'UE. D'altronde tra incapaci ci si intende

Stefano V., Cagliari Commentatore certificato 18.07.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Cosa aspetta Grillo ad accettare l'invito di Nigel farge?

http://www.youtube.com/watch?v=ExOXdhSVGoQ&feature=share

Giorgio S. Commentatore certificato 18.07.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poche chiacchiere.
Sciopero fiscale e facciamo crollare tutto in pochi giorni.
Poi ricostruiremo alla svelta.
Per schiodarli da lì l'unico sistema è quello di smettere di alimentarli.

Semplice, facile e proficuo.

Cecio Ceci Commentatore certificato 18.07.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

NON E' COLPA DELLA MERKEL

Se l'Italia è messa come è messa.

Nessuno (l'economia non è una scienza come la fisica ... non si possono fare esperimenti come in laboratorio -ogni tanto meglio ricordarlo ...) può dire come staremmo adesso se non fossimo entrati nell'euro. L'Italia non è l'Inghilterra.
Con l'euro, invece, abbiamo avuto tassi bassissimi per quasi 10 anni; e invece di approfittarne (come ha fatto il Belgio, che ha ridotto del 30% il proprio debito senza fatica), quei soldi, noi (i nostri politici, che il pueblo italiota ha eletto e continuato imperterrito ad eleggere) li abbiamo spesi. Evidentemente male, dato la crescita in 10 anni è stata bassissima ...

La foto di Renzi che bacia le mani alla Merkel è francamente un po' volgare e un po' stupida e non fa onore al M5S.

I politici professionisti cercano di addossare le colpe (unicamente nostre) ai tedeschi e alla Merkel in particolare.

Non è una gran roba ...

Marco M. Commentatore certificato 17.07.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'unico vero passo innovatore é e rimane la ridefinizione del debito pubblico sia come durata che come tassi d'interesse unito al contestuale blocco di ogni investimento a debito.
Gli investimenti si fanno solo in presenza dei capitali disponibili: naturalmente nessuna grande opera, ma solamente interventi diffusi e di manutenzione sul territorio e nelle cittá.
Inoltre di ogni euro risparmiato a qualunque titolo, 50 centesimi dovranno in ogni caso essere utilizzati per la riduzione del debito pubblico.
Dobbiamo capirla che la nostra vita non puó essere ridotta al pagamento degli interessi sui debiti che venditori di illusioni ci continuano a rifilare!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Un paio di anni fa, un gruppo di motociclisti greci si diresse al confine con la Turchia. Uno di questi si avvicinò alla bandiera turca e la strappò. Il soldato di frontiera turco sparò e uccise il motociclista. Il ministro della difesa turca dichiarò subito :"io solo sono colpevole di quanto successo alla frontiera turca.". Altro popolo.
Italia di questi giorni. Un gruppo di solerti, e "rambeschi" funzionari-anche se di grado elevato- rimpatriano moglie e figlia di un dissidente kazako, possibilmente anche con un volo di Stato, senza che la cupola ne sappia nulla. E' mai possibile? Stiamo scherzando?Gli italiani hanno i politici che si meritano, almeno quella parte degli Italiani che ancora votano de sessant'anni i partiti dello sfascio. Sciascia diceva "gli uomini si suddividono in 5 categorie:uomini, mezzi uomini, omminicchi,ruffiani e quaqquaraqquà". Anche molti elettori sono dei quaqquaraqquà.
Corrado Cesare.

cesare corrado, casamassima (ba) Commentatore certificato 17.07.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene Grillo tutto giusto ora pero' che la situazione e' insostenibile da settembre tutte queste verita' devi andare a gridarle sia nelle piazze che in televisione! non tutti hanno la possibilita' di accedere alla rete, tutti devono sapere! e' arrivato il momento di cominciare a cambiare le cose per davvero! oppure vogliamo aspettare la violenza nelle piazze??
da settembre bisogna darsi da fare altrimenti tra qualche anno altro che grecia saremo come l'africa!

giuseppe lamanna, bari Commentatore certificato 17.07.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Si, signor ministro, noi crediamo alla sua ricostruzione e al fatto che lei era all'oscuro di tutto o meglio non informato.
Ci crediamo xchè sappiamo che i dipendenti del ministero i suoi subalterni , i suoi collaboratori non la riconoscono come capo non sanno lei chi sia e non conoscono la sua faccia o meglio la confondono con quella del suo capo partito. Ed è per questo che lei si deve dimettere xchè come diceva mio nonno : >. Appunto lei che è stato sempre un servitore di padroni torni a servire. Lo faccia presto per evitare a questa nazione ulteriori figuracce.

Oronzo De Pasquale 17.07.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

questo e il nostro governo!!

e la gente che vota li appoggia, poi va in piazza e dire il contrario!!

tirannia e ipocrisia dell'umana demenza!!

http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&NR=1&v=7qncKNY0Jgw

sandro bunkel Commentatore certificato 16.07.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

e poi la colpa e di grillo di tutta sta merda di governo???

svoi che votate e sostenete pd+pdl=

anche se crollano 2 torri,gemelle, anche se scoppia una guerra, anche se scoppia una bomba, anche se ci sono suicidi tutti i giorni, gli italiani credono di non esserene coinvolti, e' gurdano, ed aspettano davanti alle tv, una notizia che cambiera' di nuovo la loro vita,(in meglio)...

e la realta', che e' ormai distorta nella mente della gente, e che non riesce piu' a vedere il vero!!
o non si piega il come un popolo possa tenersi (TUTTO) il malfatto, e stare a guardare mentre i propri voti, dati con fiducia ai prorpri partiti politici, possano essere prostituiti senza ma e senza se!!

siete i tasselli della rovina dell'italia..
insieme ai vostri politici che, hanno disastrato l'italia.. la (politica) ormai morta.. per i soldi!!
State ancora sognando ad occhi aperti???
non esiste un aggettivo per descrivervi in una parola!!
ecco che nasce il blog!! ed il movimento 5 stelle..

le banche nascono:
come servizio ai cittadini, mentre vi godete le trasmissioni tv,
le banche sono diventate le vostre sedi di schiavismo!!

grazie e (tutti) i bravi politici della vecchia politica!!
non certo per colpa di grillo se siamo stai ipnotizzati per 20 anni dai media e politiche false!!

il movimento nasce grazie all'avidita dell'uomo politico e bancario!!
c'e poco da denunciare sulle verita' che il tempo regala!!
mi spiace solo per la gente che muore per colpa dell'indifferenza!!

sandro bunkel Commentatore certificato 16.07.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Quanto deve pesare lo stato, mediamente, sui cittadini italiani?

il peso attuale, 800mld l'anno, pari a 36.000€ per famiglia supera abbondantemente le stesse entrate del 90% delle stesse famiglie: INAUDITO!!!

Esempio da cui partire:

Quali sono le essenziali necessità dei cittadini, a cui non si può fare a meno e a cui la civiltà e il progresso le vogliono come servizio pubblico?

Scuola, sicurezza, sanità, viabilità/logistica, fognature e sistema idrico (ora non compresi).

Ora, fatti due colcoli, lo stato ha ben 400/500mld/l'anno da restituire ai cittadini!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 16.07.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Occorre attuare l'unione europea e accorpare gli stati in un unico stato Europeo che abbia un debito unico, un fisco unico e uguale per tutti, servizi ugualmente efficienti e una politica economica e militare unica. Altrimenti gli stati membri falliranno dentro l'euro cosa che non sarebbe mai accaduta se gli stati che oggi sono in difficoltà sarebbero rimasti fuori dalla moneta unica europea.

Paolo Pigantelli Commentatore certificato 16.07.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUPPOSTE LIBERALI
Il bel paese ha proprio bisogno di gigantesche supposte di liberalismo, dolorose per i mantenuti e i privilegiati, ma benefiche per tutti.

Chissà come mai, la maggior parte dei politici in TV (ovviamente rifondaioli comunisti e SELLISTI in primis - a proposito:
l'altro giorno su rai 1 hanno detto che M5S ha votato una mozione - non ricordo quale - presentata da SEL e Rifondazione Comunista ... che non mi risulta in parlamento ... è un errore su cui riflettere - ma anche pidiellini, pidini ecc.) dice che il mostro da combattere è la politica neo-liberista della UE, Merkel ecc.

"Liberismo" significa semplicemente che lo Stato non interferisce con gli operatori del mercato (facendo l'imprenditore) ma controlla, invece, che il mercato (la libera concorrenza) funzioni in modo ordinato e regolare (senza frodi).
Neo (ma anche vecchio) liberismo significa:
- stop ai numeri chiusi in tutte le categorie (notai, farmacie e tassisti: esempio principe in Italia), nient'altro che residuo bellico fasci-comunista. Ossia stop ai privilegi, che garantiscono rendite di posizione pagate da tutti gli altri;
- stop ai deficit pubblici (=spendere più di quello che entra con le insostenibili tasse - GIA' sopra ai normali livelli dittatoriali) che i governi fasci-comunisti continuano a fare per finanziare i loro sporchi affari (pensioni baby, aziende pubbliche monopolistiche, tv di stato elefantiache, Politica S.p.A.);
- stop all'inflazione, che impoverisce le categorie più deboli (operai, impiegati e pensionati normali).

Sento sempre più spesso economisti da due soldi (inflazionati ...) che dicono che occorre più inflazione (da tenere sotto controllo) per uscire dal casino in cui siamo finiti.
Bel favore a chi ha beni reali e debiti - come lo Stato e il Cav.- e bel cazzotto ai poveretti e ai piccoli risparmiatori.

A questi economisti e a tutti i manipolatori del linguaggio da 4 soldi che la tv di stato e la tv via Cav. chiamano in continuazione, urlo:
VAFFANCULO !!!

Marco M. Commentatore certificato 16.07.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/2013/03/limportanza_di_1.html

Meglio baciare la mano alla merkel che cmq è potenza industriale anche se ha comprato il debito, che leccare il culo al PAPA caro BEPPE. Sempre papa è!! se la gente ha bisogno di slogan tipo il papa nuovo, simpaticco affabile etc etc ma non continuano a pagare tasse , a vietare cure fondamentali a far fare carriera solo ai cattolici, meglio la merkel del papa. Mio caro BACIAPILE...

Gabriele , Roma 16.07.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE E STAFF.

LE PERSONE NON SI CAMBIANO SI VENDONO...
ITALIANO SE E ITALIANO QUESTO NON LO FAREBBE MAI PERCHE E ORGOGLIOSO DI ESSERLO|!
LE GUERRE - ECONOMIA ETC VIVIAMO SU UN PARADOSSO
CHIAMATO PIL!!
ABBIAMO 1000 PERSONE CHE COMANDANO NEL CENTRALE E VIA VIA REGIONE PER REGIONE!
SPRECHI, LAVORI DOPPI!!
TRIPLI! QUADRUPLI!!
COME HA FATTO A DIVENTARE COSI??
ITALIA DI DESTRA E MORTA CON IL DUCE
LA SINISTRA CON BERLINGUER
E BERL... A MANDATO A PUTTANE IL PAESE|!

COSA BISOGNA FARE IN QUESTO MOMENTO VISTO CHE CI VOGLIONO IN SPAZZATURA!
E PRENDERSI LA NOSTRA PELLE CON IN LAVORO,ETC E FACENDO VACANZE SUL NOSTRO PAESE UNICO AL MONDO PER BELEZZA!! A 2 SOLDI!! PER AVVENUTO IMPOVERIMENTO E FALLIMENTO CHE IL SISTEMA IMPONE.

LA PRIMA COSA SAREBBE MANDARE A FANC..
LE AGENZIE DI RATING FARNE UNA EUROPEA
EVITARE LE SPECULAZIONI E RISPARMIATORI CHE SI SONO FATTI IL CULO UNA VITA!
POI VISTO I 2 PUNTI FERMI IMU E IVA
LEVARE UNA E ALTRA???I COMUNI NON ESISTEREBBERO PIU!!
ADESSO FANNO I MGHI TE LA FARANNO SPARIRE PER UN PO PER PAGARLA CON GLI INTERESSI O ROSINCHIANDOLA DA QUALCHE ATRA PARTE!
BENZINA ACCISE ETC!
INFLAZIONE E 1,2!!! AHHH MERAVIGLIOSO!!
FACENDOLA RESTARE BASSA AL CONTRARIO DI UN INFLAZIONE MINIMA ANNUA DEL 5%. SI AVRANNO AUMENTI DEI CONTRATTI SEMPRE MINORI E RIDUZIONE DEL POTERE DI ACQUISTO!! IN PRATICA UN FALLIMENTO E IMPOVERIMENTO ORDINATO DA PARTE DI TUTTI!!
FORSE ASPETTANO
FRA NON MOLTO IL RITORNO DEL BAFFETTO!!!
SI SA COSA FECE!!!
LA FAME POI PORTA A FARE COSE INASPETTATE!!
PER ADESSO FINCHE IL SISTEMA REGGE CONTINUEREMO A A PAGARE !!TUTTI E TUTTI!! DALLA IMMIGRAZIONE AL CLERO ALLA POLTICA AGLI SPRECHI ALLE GUERRE E ARMI

ALLA GERMANIA SE DOBBIAMO INCHINARCI ERA MEGLIO CHE NEL 45 NON CI LIBERAVANO VISTO CHE ADESSO SIAMO IN DITTATURA TEDESCA
E NE PAGHIAMO CONSEGUENZE IMPENSABILI COME UNA GUERRA, SUICIDI, IMPRENDITORI, LAVORATORI,ETC
FORSE SI STA AVVICINANDO FRA UN PAIO DANNI LA FINE DI UN SISTEMA??? LO VEDREMO

PER ADESSO SIAMO PEDINE SACRIFICABILI!!!!!!!

mario 16.07.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

da il Sole 24 Ore.

Anche l'assegnazione alla Sezione feriale è stata contestata in casa Pdl poiché il reato per il quale Silvio Berlusconi è stato condannato - la frode fiscale - è di competenza della terza o della sesta sezione. Ma anche in questo caso i decreti del primo presidente della Corte non lasciano margini di dubbio sulla correttezza dell'operato degli ermellini. Il 21 maggio 2013 Santacroce ha stabilito nel dettaglio modalità e tempi di assegnazione dei ricorsi alla Sezione feriale nonché la composizione dei collegi per il periodo dal 22 luglio al 14 settembre. Quello che dovrà giudicare Silvio Berlusconi, il 30 luglio, è stato quindi deciso "in tempi non sospetti" e tutto sommato dovrebbe rassicurare la difesa dell'ex premier visto che nessuno dei cinque giudici che lo compongono (Esposito, Franco, D'Isa, Aprile, De Marzo) è una "toga
di Donatella Stasio - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/5xMmQ

Dino Colombo Commentatore certificato 16.07.13 04:19| 
 |
Rispondi al commento

MANCA POCO MANCA POCO, SPERIAMO CHE I PALAZZI VENGANO RASI.....IN ITALIA CI SONO LE SCIMMIE CI SONO I CALDEROPOLI CI SONO I NANI CHE VANNO IN RUSSIA IN CERCA DI NUOVA GNOCCA ED UN BUON RIFUGIO . IL NANO DICE CODESTO GOVERNO E' IL MIGLIORE.....STI CAZZI .....I NOSTRI SOLDATI FORSE LI DECAPITANO IN INDIA .SEQUESTRANO LE DONNE E I BAMBINI DEL KAZZAKISTAN .CI STANNO I VENTOLA .ANCORA I CASSINI I RIGOR I DA LIMA I BERSONI IL PREMIER LATTA E GLI ALFINI .C'E PURE ANCORA IL RE D'ITALIA C'E LA BOLDRONA E GRASSONE .C'E GASPARRE, SBUNETTA ECC ECC ECC ECC NEL MENTRE LE PERSONE STANNO SEMPRE PIU TAPPATE .CONSUMANO IL MENO POSSIBILE .......CERCANO DI FARE PRESTITI PER PAGARE LE TASSE SI SUICIDANO PARTONO EMIGRANO SCAPPANO DAL PAESE.............I I COMPRA ORO IMPAZZANO LE BANCHE SI ORGANIZZANO CON I BANCHI DEI PEGNI COSI I MERDAGER DIRIGENTI TAROCCANO PURE LE ASTE E CHIAPPANO IL MEGLIO INGRASSANDO ANCORA. I PAGLIACCI DELLA STAMPA PREZZOLATA SPARANO CAGATE OGNI GIORNO .TUTTI PREZZOLATI A COMINCIARE DAI SANTORI CHE FANNO FINTA DI ESSERE CON IL POPOLO E PURE COMUNISTI..... MANCA POCO MANCA POCO A QUANDO I PALAZZI DI QUESTI AGUZZINI INFAMI BRUCIERANNO .
NON PENSO CHE IL MOVIMENTO POSSA ARGINARE IL PROCESSO IL TEMPO DELLE PAROLE STA ESAURENDOSI.............

Pietro 16.07.13 02:56| 
 |
Rispondi al commento

il problema non sono gli eurobond o il debito.. o meglio lo è ma la si fa più complicata del previsto.. vi invito a vedere i summit di mosler e Barnard per capire la macroeconomia.. per la bce sono solo numeri !!! (basti pensare che una banconota da 500euro vale 0,20) per rimanere nell'euro bisogna rinegozziare i paramentri di maastrichh e dare respiro alla spesa pubblica da 3% odierno di deficit a minimo 8%, bisogna che la bce garantisca il debito pubblico. solo cosi si può rimanere nell'euro.. cosa assai improbabile perché chi si informa bene sa benissimo che l'euro è una trovato franco-tedesca creata ad hoc contro l'italia.. è stata studiata già dal dopo guerra dai tecnocrati europei.. è un'abberazione che non trova riscontro in 5000anni di storia della moneta. detto questo le cose semplici basta riprendersi la sovranità monetaria e parlamentare si può anche non nazionalizzare le banche basta avere un netto controllo tra governo e tesoro e non andare oltre il 10%di deficit annuale e in tempo 6 mesi l'italia torna a essere quello che era prima dell'euro ovvero il 7 paese più ricco del mondo, la prima forza industriale, il secondo paese del mondo,dopo il giappone come risparmio privato. queste cose secondo me vanno detto, sono molto più importanti del taglio degli stipendi e delle auto-blu ecececec. io non so se Beppe leggi questi commenti quello che ti posso dire è di calcare di più la mano, di dare i dati della zona euro, dello sventramento che ha compiuto a questo paese in 10 anni, e spero quando sarà il momento di chiedere collaborazione a Mosler e applicare la memmt. sul portale viene già votata. la salvezza stà li dentro e lo sanno tutti gli economisti veri e leali del mondo. spero di essere stato breve. saluti

Alessandro Marenco 16.07.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace che tanta gente si suicidi,mi dispiace che tanta gente sia disperata perchè non trova lavoro,mi dispiace,ma questa è la natura,il debole purtroppo soccombe...
e di deboli ne vedo tanti troppi...gente che si piange addosso ma senza nessuna voglia di lottare.
Negli altri paesi europei ci sono fior di manifestazioni per qualsiasi soppruso,quì da noi la cosa più importante è una partita di calcio.
Lo so c'è tanta ignoranza ma non per questo giustifico la debolezza dell'individuo.
Mi dispiace ma non ci stò,lo dice uno che se ne è sempre fregato di tutto e ha sfruttato qualunque suituazione,ma oggi più che mai non me ne pento,non ho alcun rimorso,e penso che lo stesso pensiero lo abbiano i nostri governanti quando pensano ai loro concittadini.
E'vero non è tutto così ma ve lo dice uno che ne ha fatte,è molto così...
Perchè lottare per gente a cui non frega niente se non del proprio piccolo mondo.
Questa gente non merita niente,voglio proprio vedere fino a che punto di sopportazione possono arrivare,e in questo caso vale più che mai il detto"morte tua vita mia".
Organizzate una manifestazione seria e vedremo se la gente ha solo il coraggio di fare una crocetta su un foglio,anonimamente...
Scusate ma sono davvero schifato...
Saluti

Ludwig G., Milano Commentatore certificato 16.07.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

la storia non a insegnato niente all'italia.
subito dopo la guerra la carissima Germania ogni operaio che l'italia mandava a lavorare in germania passava 6kg di carbone giornaliero. pero prima si doveva fare una visita di buona salute presso l'ospedale di verona.poi si e fatta l'unificazione delle germanie e l'italia a pagato miliardi di lire per aiutare la --carissima germania--poi la banca federale tedesca mette in circolazione titoli tossici e noi paghiamo, fanno l'euro e sempre i signorini tedeschi guadagnano da l cambio il 130% un marco uguale €.1-cioe valeva 750 lire a lire 2000. grazie a d'alema e il sign. prodi. e poi corriamo ancora li....riflettiamo un po ci conviene ancora rimanere ancora li??? a voi la scelta

luigi vassallo, mantova Commentatore certificato 15.07.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

(parte 3) Ora e` ovvio che i paesi senza euro non entrerebbero nel Tesoro Europeo, ma forse quelli con l'euro si; quindi Germania,Francia, Italia e molti altri piu piccoli. Ora come ci dividiamo il costo di un default greco? Non si sa. Forse in proporzione al PIL. Allora la Germania da sola ne paga meta`. Una bella fetta la paga l'Italia! Se invece li paghiamo secondo il numero di cittadini (secondo me piu` giusto) allora per l'Italia e` anche peggio e meglio per chi ha un per capita piu` elevato (Luxemburg, Paesi Bassi). Credo che se si verifica un dafault simultaneo anche di tre paesi piccoli compresa la Spagna (che non e` tanto piccola) le altre economie possono far fronte ai pagamenti. Ma il problema vero e` se in default va l'Italia! Quanti altri paesi sarebbero presto in default? PaesiBassi, Lux, Germania avrebbero un conto salatissimo che potrebbe precipitarli nella recessione. Ora a me non sembra che nessuno stia dando garanzie di alcun tipo alla Germania e agli altri paesi ricchi dell'area euro in caso tale default si verifichi. Credo che questo sia il problema non la Germania che invece e` una opportunita`. Una volta si concedevano territori (abbiamo ceduto Nizza alla Francia per un aiuto concreto), non credo si debba offrire in garanzia la provincia di Bolzano, ma qualche garanzia concreta si deve dare per trovare una soluzione e presto. Ci vuole un leader vero che proponga una garanzia concreta ai paesi Euro; Altro che ebetino dalla Merkel.

Fa Rossi Commentatore certificato 15.07.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

se fossi in parlameto chiederei immediatamente di discutere su renzi a -che- titolo ed in nome di - chi - e' avvenuto questo incontro perche' se non sbaglio se uno fa' il sindaco ed e' obbligato nei confronti dei citadini DEVE riferire -subito e tutto-

FABIO B., bologna Commentatore certificato 15.07.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Scendere in piazza..in MASSA....solo questo....invadere le piazze..

Mirko Malvagiotti, Bratislava Commentatore certificato 15.07.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Wir wollen nicht für Berlin sterben!

il commento in tedesco via m5s_de

http://5-sterne-deutschland.de/beppe-grillo-wir-wollen-nicht-fur-berlin-sterben/

lutz Oppermann, Bad Homburg Commentatore certificato 15.07.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

(seconda parte)
Allora gli euro dal nulla li ha stampati la BCE (decisione del Board: 6 persone di cui Draghi e` il presidente), rischiando di aumentare un po' l'inflazione. Ne ha stampati molti di euro. E li ha prestati alle banche a tassi agevolati; l'idea era che le banche li avrebbero prestati alle imprese e alle famiglie a tassi piu` alti di quelli che loro avrebbero pagato alla BCE, ma piu` bassi di quelli che offrivano precedentemente. Questa operazione e` sostanzialmente fallita per due motivi: 1) le banche anche italiane, oramai internazionalizzate, investono ovunque nel mondo, e scelgono di non investire in Italia ove le opportunita`, grazie alla nostra burocrazia non sono buone; 2) quando hanno investito in Italia lo hanno fatto solo sul debito pubblico che rende abbastanza bene senza grande rischio (io non credo nelle agenzie di rating).
Vediamo la terza soluzione: gli eurobond. Li deve emettere un entita` europea. Chiamiamola Tesoro Europeo o TE. Il TE emette e il mercato lo tratta bene dato che un pool di paesi garantisce i bond se la Germania ne fa parte, le condizioni sono di poco peggiori di quelle della Germania. Il TE da i soldi ottenuti ai paesi, poi quando si tratta di pagare i soldi li chiede sempre ai paesi. Ora alcuni fatti sono ovvi nessun paese vuole i soldi del TE se costano piu` di quelli presi (la Germania non li prende); tutti i paesi con rating peggiori sono felici di fare debito tramite il TE; Quindi il meccanismo e` un modo per fare debito per i paesi con rating non buono. Questo il mercato lo sa, ed accetta il tutto perche` la Germania garantisce i bond insieme agli altri paesi anche se non usufruisce del servizio a lei inutile. Ora vediamo che succede se i paesi (vedi Grecia)che hanno preso i bond non riescono a ripagare il TE; ovviamente il TE si rivolge a tutti i paesi, non solo la Germania ma anche quelli che hanno preso il prestito e che sono in regola per i pagamenti; e questi dovrebbero pagare per i debiti altrui. (segue)

Fa Rossi Commentatore certificato 15.07.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Viva Grillo

Sergio C., Torino Commentatore certificato 15.07.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Primum vivere con o sensa euro.
Sono completamente d'accordo con Beppe su questo. Ma all'europa ci tengo, anche perche` ci e` costata carissima. Quindi non usciamo dalla EU. Rimangono due possibilita`:1)in EU con euro; 2) in EU senza euro (come Regno Unito, Svezia, Danimarca). Analizzo solo la opzione 1): in Italia, ma anche in altri paesi, abbiamo una situazione da manuale economico: inflazione bassa, domanda interna bassa che ha portato ad una recessione, una economia che strutturalmente non cresceva da anni, colpita (non tanto duramente come altri paesi) da una crisi finanziaria internazionale. Insomma la soluzione nel breve termine dovrebbe essere far ripartire la domanda interna; per farlo possiamo far spendere il governo ad esempio con programmi sociali, o costruendo infrastrutture, ma in ogni caso si deve finanziare questa spesa; la soluzione migliore e fare un po' di debito pubblico, finche` il paese non riparte, poi serie riforme strutturali per far si che ci sia un vero miglioramento della economia, che con facilita` ripaghera` il debito che si e` accumulato nella fase di recessione. Purtroppo questa facile ed efficente soluzione non e` disponibile all'Italia perche` i nostri governi hanno pensato bene di fare un debito enorme in anni in cui l'economia andava abbastanza bene o benissimo. La seconda soluzione per finanziare la spesa e` "stampare soldi dal nulla". Questo va bene solo se 1) l'inflazione e` bassa (ed ora lo e`) 2) lo si fa per un periodo molto breve. E` comunque una manovra rischiosa perche` aumenta l'inflazione e i tassi d'interesse molto velocemente, il che e` male per tutti, ma soprattutto per lavoratori, pensionati e disoccupati.
Ma nel nostro caso (o della Spagna, Portogallo, Gracia, Irlanda e tanti altri in EU), vale la pena rischiare perche` stiamo regredendo.
Ma la sola Italia non puo` stampare gli euro perche` non e` l'unica a usarli. Infatti l'inflazione che ne verrebbe se la sciropperebbero tutti quelli che hanno l'euro (segue)

Fa Rossi Commentatore certificato 15.07.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO,


CREDO CHE IL LIVELLO INCONSCIO PORTI A INDICARE LE PROTAGONISTE COME PAPESSE ( MERKEL , CONGA E BOLDRINA ) PERCHE' LO SFORZO DI NON VEDERE CHE SONO MOSSE DALLA CHIESA FINISCE MISERAMENTE CON L'AUTOEVIDENZA DI FATTI COORDINATI DI MIGRAZIONI ILLEGALI CON LA CHIESA E SPERIAMO CHE NON SIANO ANCHE COORDINATI CON I MORTI , FATTO CHE CI PORTEREBBE AL CIRCO DI NERONE , SU CUI E' COSTRUITA LA CUPOLA DELLA CHIESA CATTOLICA , AD INDICARE COSA ? CHE CONTINUA LA LOGICA NERONIANA ??? DEL TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO ??? TANTO PEGGIO PER L'ITALIA TANTO MEGLIO PER LA CHIESA CATTOLICA ??? MORS TUA VITA MEA ???

IO NON CREDO CHE LA CONGA ASSOMIGLI A UN ORANGO , PERCHE' SONO TROPPE LE DIFFERENZE , MA A ME PARE CHE ASSOMIGLI AD UNA CONGA COMUNISTA PIAZZATA PER LA LOGICA COMUNISTA CHE COLLEGA CONGO E ROMA VIA MOSCA ( DI ALLORA ) E NON SO COME SIA ITALIANA ? ) PER JUS SOLI ??? SOLO ??? O ANCHE JUS SANGUINIS ?

LO JUS SANGUINIS CE L'HANNO GLI ITALIANI FIGLI DI QUEGLI ITALIANI CHE HANNO FATTO L'ITALIA COL SANGUE DEI MARTIRI , COME GARIBALDI ( DI GENOVA -NIZZA ) E GOFFREDO MAMELI MORTO A 22 ANNI PER DARE L'ITALIA AGLI ITALIANI E TOGLIERLA A QUELLA PESTE CHE LA OCCUPAVA IMPOVERENDOLA E IMMISERENDOLA COME STA CERCANDO DI RIFARE OGGI E CHE E' LA CHIESA CATTOLICA , CHE E' LA CAUSA DI TUTTE LE MAFIE POLITICHE E CASTE DI LADRI ,E CON ATTIVITA' CRIMINALE BEN INDICATA NEL POST DI FALCONE ,E CHE IL RE D'ITALIA VITTORIO EMMANUELE II HA SAPUTO BEN COMBATTERE E CONTROLLARE CON 4 ARRESTI DI CARDINALI : CAGLIARI ,SASSARI , NOVARA E BOLOGNA .QUINDI NIENTE GUERRE GRANDI CONTRO CHI NON CONTA NULLA E CONTA SULLA CONFUSIONE E GLI ERRORI PER METTERE UNO CONTRO L'ALTRO E NASCONDERSI MENTRE GLI ALTRI SI COMBATTONO .

BERLUSCONI FA MOLTI ERRORI E NULLA SCUSA CHE ATTACCHI GRILLO PERCHE' IMPOSTO DA QUESTO GOVERNO DI BARZEL-LETTA , E POI SI LAMENTI DELLE RISPOSTE .

MA COME PER BERLUSCONI CHE PARTECIPA AL TAVOLO SACRIFICALE VALE CHE VIENE SACRIFICATO CHI PARTEC

PROF MARCELLO PILI 15.07.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ristrutturazione del debito pubblico.

Il debito pubblico italiano è enorme. È servito per finanziare una burocrazia inefficiente, una forte corruzione, spese del tutto inutili e spesso per distruggere (come le spese militari) invece che per costruire.

Questo debito pubblico deve essere eliminato anche attraverso un prelievo sui patrimoni di fonte illecita, come l’indebito arricchimento, e nello stesso tempo bisogna eliminare le spese non necessarie al benessere comune della popolazione.

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 15.07.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

piuttosto che votare un inutile e oppurtunista renzi mi taglio le mani è uno di loro che prova a camuffarsi da rottamatore sperando che i soliti idioti abbocchino

ciare 15.07.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Proposta per Beppe Grillo. Perché non si scende più in piazza a protestare? Non si può organizzare un giorno di settembre od ottobre in tutte le piazze italiane una giornata di protesta contro il governo del "Fare niente"??? Almeno si vede quanta gente c'è in piazza. Si capisce se c'è la volontà popolare di fare qualcosa e si può vedere cosa dicono i vari partiti e sindacati di questa eventuale mobilitazione....
Saluti

Carlo A. Commentatore certificato 15.07.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando lavora Renzi? è sempre ingiro x c....i suoi.

NANDO C 15.07.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.correttainformazione.it/in-primo-piano/europa-euro-servitu/


signori, il sistema burocratico e amministrativo tedesco è di gran lunga superiore al nostro. Dovremmo imparare da loro a gestire il paese e dovremmo ammirarli per quello che sono riusciti a creare. L' Italia è troppo indietro per uscire da questa crisi così com'è e sono d'accordo che è solo con l'onestà, con la trasparenza e con la democrazia che si potrà cambiare questo paese. Ricordiamoci che noi siamo seduti su una miniera d'oro, che è dal nostro paese che nascono le migliori menti del mondo! Io penso che se l' Italia fosse amministrata come la Germania avremmo il paese più bello e ricco che ci sia. Combattiamo gli sprechi e le ingiustizie, togliamo dalle poltrone chi non ha altruismo nel cuore e investiamo sulla vera e bella Italia le nostre fatiche. I politici che sorridono alla Germania e all' Europa (e non che la insultino come qualche politico/malvivente ha fatto) spero che la pensino così, altrimenti ha ragione Beppe ad attaccarli con questi post.

Alessandro Grati 15.07.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è come berlusconi,pur di vincere le elezioni farebbe fallire l'Italia.

La germania vuole impadronirsi dell'Italia

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 15.07.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

x mara elena 15.07.13 13:28|
Io sono stentatamente pagata dallo Stato al quale verso costanti contributi e tasse, pertanto sono, da sempre, più che automaticamente controllata e tassata.
Ma il Movimento non si era pronuncianto contro l'abolizione del contante, con ampie e valide motivazioni?
E come si può essere così ingenui da pensare che l'abolizione del contante eliminerebbe addirittura la MAFIA?!
Quante divergenze all’interno dello stesso Movimento! Quanta supponenza gratuita!
Per combattere l’evasione fiscale esistono già validi mezzi e strumenti, che, il più delle volte, si utilizzano per creare problemi agli onesti. I delinquenti professionisti, in ogni campo, non escluse le propaggini politiche, non vengono toccati.
Ma questo Movimento che raccoglie le più disparate appartenenze di pensiero e di vedute, come può proseguire?
L’Italia si salva con la corretteza, l’onestà, la trasparenza, l’eliminazione degli sprechi, a cominciare da quelli (copiosi) politici, di privilegi immensurati e sconosciuti, degli’inconcepibili poteri delle Banche (su MPS si sta osservando il più rigoroso silenzio, NONOSTANTE CI SIA SCAPPATO IL MORTO), alle quali sono state silenziosamente regalati tre miliardi delle nostre sudate tasse, alla faccia degli esodati e di quanti non riescono a sopravvivere.
I SUICID?
Redditometro, spesometro e quant’altro viene applicato per politici, apparati di connivenza mafiosa, potenti capitalisti? Mara Elena svegliati! Stai sostenendo Monti e tutto il suo impianto, contro il quale il Movimento sostiene di volere lottare.
Mi fermo qui

teodora i. Commentatore certificato 15.07.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immaginatevi se la Germania dovesse pagare nel vero senso della parola per quello che ha commesso nei confronti dell'umanità,altro che fare da maestrina agli altri paesi!! Non avrebbero diritto di pronunciarsi per almeno dieci secoli,peccato che nessuno dei pseudo rappresentanti politici italiani non glielo faccia ricordare,se c'è un paese che deve stare con la testa bassa è proprio la Germania,il LORO DEBITO E' ANCORA TROPPO ALTO per esigere e dettare regole di ogni natura nei confronti di qualsiasi paese!!!

pino fiori, Sassari Commentatore certificato 15.07.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ok! Condivido.....intanto però la MERDAGLIA pd-L e pdl continua a soffocare la democrazia in Italia senza Vergogna!!!. Capitan-findus-letta (ed ovviamente l'altra chiappa, quella destra-alfano) già parlano di semestre italiano nel quale letta-alfano fisseranno le basi di NON-RITORNO (n.d.r.) nella integrazione europea (con questa europa dei banchieri e dei finanzieri). Ciò significherà che il POpolo Italiano non sarà mai chiamato ad esprimersi sulla adesione al IV Reich ed al mattatoio-euro. Sarebbe interessante conoscere il pensiero di Grillo su questo piuttosto che registrare quotidianamente sconcertanti assonanze con dipietro sulla giustizia ma soprattutto con sel-vendola quest'ultimo il vero "zoccolo duro" della spesa pubblica in Italia e del fiorire del torchio fiscale sulle spalle dei cittadini.

Maurizio G. Commentatore certificato 15.07.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA COME LA SCOZIA CON L'INGHILTERRA. LA POLITICA ITALIANA AL SERVIZIO DELLE DIRETTIVE DELLA GERMANIA ALLA CONQUISTA DELL'EUROPA.

M.P. 15.07.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono esausto... In Austria(Deutschland Zwei) e in Germania(IV Reich), il popolo non segue ed analizza la politica come da noi in Italia, non critica la politica ne' la esalta.L'ordine e la diligenza nel lavoro sono impeccabili, l'Euro è il Marco odierno.Se chiedete ad un tedesco o austriaco chi è il presidente del Bundestag o del Parlamento o chi è il ministro dell'Economia, in pochi sanno chi sia. Perchè questo? Perchè lo stato è padre padrone, la nazione è il sangue del popolo sovrano(lo stesso di settanta anni fà).Il resto se serve a non far lavorare i figli alemmanni sono mani, braccia e lingue diverse, utili solo all'ingrassamento del PIL teutonico.L'Euro è l'ennesimo esperimento di supremazia per un IV Reich non piü a carattere "genocida" ma sanguinario verso chi negli ultimi cinquant'anni ha creduto in una coesione ed un fratellanza Europea.
Altiero Spinelli se vivo a questo punto affermerebbe:
L'uomo ha inventato la bomba atomica, ma nessun topo al mondo costruirebbe una trappola per topi.
Se Einstein fosse vivo affermerebbe:
"La federazione europea non si proponeva di colorare in questo o quel modo un potere esistente. Era la sobria proposta di creare un potere democratico europeo ".
Purtroppo anche se questi due grandi Uomini si fossero scambiate queste affermazioni(n.b invertite per rispettivo autore) faccia a faccia, il fallimento socio-economico Europeo si sarebbe lo stesso attuato. Perchè è nell'uomo superare se stesso come essere animale e quindi uomo-padrone!
Per concludere un "forestiero" come Michael Walzer(filosofo statunitense) ci ricorda che:
" La Comunità europea è l’esempio di un’unione di stati nazionali che non è né un impero né una federazione, ma una realtà diversa e forse una novità assoluta ".
Non c'è nessuna novità se la storia si ripete...
Franz

Franz Senni 15.07.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Le ministre Kyenge, Bonino e la presidente della camera Boldrini, pronte a difendersi o ad elevarsi a paladine delle donne, degli emigrati, nulla hanno detto relativamente all’espulsione di Alma Shalabayeva e di sua figlia, avvenuta tra il 29 e il 31 maggio. Portata a conoscenza dopo circa un mese all'opinione pubblica. Né hanno speso immediate “alte parole” per difendere una donna chiamata "PUTTANA RUSSA" come riportato nelle notizie. Non bastano le italiche e ritardate indagini ai fini parlamentari. Dov'era il vostro precedente sconcerto: quantomeno dal 2 giugno? Già, ma questa è una faccenda politica internazionale. Anche l'immigrazione, la cittadinanza per nascita e la tutela delle donne, tutte, nessuna esclusa é una faccenda di politica o di politica internazionale. Tutto è politica ad uso della convenienza. Dopo questo fatto avete perso la capacità di parlare di razzismo e di principi morali, ma non qualla ad esclusivo fine politico.

flavio daniele 15.07.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fossi il pdr...

mi presenterei in TV con la Costituzione in mano e parlerei agli Italiani a reti unificate. A seguito del colloquio con Beppe Grillo, annuncerei che ho mandato a casa i 40 (39) saggi, firmato l'annullamento del porcellum perché incostituzionale, firmato il ritorno al mattarellum, firmato l'immediata applicazione delle leggi esistenti contro gli ineleggibili, firmato l'annullamento degli atti, nazionali ed internazionali incostituzionali perpetrati da governi presieduti da soggetti ineleggibili e non, firmato qualcosa come circa 500 mandati di cattura per alto tradimento eseguibili immediatamente. Berrei un po' d'acqua, mi passerei il fazzoletto sulla fronte e annuncerei che le camere sono sciolte e che l'unica formazione politica affidabile è il M5S; poi, asciugandomi più di una lacrima di pentimento, confesserei quelle colpe che durante il mio mandato mi avevano reso ricattabile e pronto a far passare qualunque cosa. Mentre, dopo aver aperto un cassetto, starei per impugnare la pistola e mirare alla tempia, vedrei entrare un corazziere trafelato: Presidente, giù la pistola, C'è il Popolo Italiano in piazza che la perdona, piange di gioia e vuole ringraziarla. Si affacci alla finestra Presidente!

Lo so, è il sogno di un pomeriggio di mezza estate. Perdonatemi.

maria s., ancona Commentatore certificato 15.07.13 15:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

il grano americano di monsanto ogm??
si!!

ma se la smettessero di modificare tutto, ambiente compreso, e soprattutto la gente si informasse del veleno che mangia modificato nella natura, e cominciasse a lavorare la propria terra abbandonata,e ppotrei continuare all'infinito!!!

in italia non c'e voglia ddi lavorare prima che dire non c'e lavoro!!!

volete ficcarvelo in testa che le multinazionali sono daccordo con i governi per convogliare tutto in una sola banca????
sia di credito che di9 debito che agricola che..... lavorativa???

in una parola ogniuno a casa propria!!!

e LAVORARE MANUALMENTE!!

sandro bunkel Commentatore certificato 15.07.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento


GRILLO FIORENTINO 154

I’ Renzi vuol salvare l’Italia ma si scorda di tranvai
l’è cosi impegnato che un vede dell’escort il via vai.
I cittadini fiorentini ormai alluzzati si sono allertati
nel giro dell’escort vorrebbero essere intruppati
e visto che ni Comune c’è la tribu degli arrapai
hanno toppato perché pe cittadini c’è solo lai.
L’escort le son fatte pe’ i potenti
al popolo devono bastare gli stenti.
Certo i’ Renzi un po’ sapere icche succede
perché l’è sempre purtroppo fori sede,
e quando manca i’ gastimatti
i sottoposti godono come matti.
Renzi smetti di piagnucolare
E il Sindaco torna a fare.
Intanto alla festa invita un altro inconcludente
l’ex Sindaco Domininci che Firenze ha fatto niente
ed ora come premio l’è in Europa
ha fatto poho ma l’ha fatto scopa,
Firenze l’è vicino a Capraia
Dio fa le coppie e poi l’appaia.
Renzi ricordati che le chiacchiere le un fanno farina
rimettiti al bozzo e smetti di far melina,
e fai curare le voglie sessuali
dei tuoi funzionari comunali
e con un po’ di bromuro si può curare sti mali

paolo martelli 15.07.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

"Il presidente Napolitano è colpito e indignato per i gravi episodi di questi giorni che dimostrano tendenze all'imbarbarimento della vita civile"

Presidente...L'IMBARBARIMENTO italiano non è questione dei nostri giorni.

E' nato quando si è permesso, (CON IL SILENZIO DI UNA STAMPA CARTACEA, TELEVISIVA E DI OGNI TIPO DI MEDIA) che andasse al potere un PLURINQUISITO, AMICO DI MAFIOSI che si è circondato, per restare al governo, di partiti infarciti DI RAZZISTI, DI FASCISTI, E STANDO ALLE CARTE PROCESSUALI, DI MAFIOSI, CAMMORRISTI E SIMILI.

Quelli che vediamo oggi, Presidente non sono altro che I FRUTTI dell'aver permesso tutto questo PER ANNI.

Di cosa si meraviglia dunque Presidente??????????

E le Sue responsabilità in tutto questo...ce ne sono????????

Dino Colombo Commentatore certificato 15.07.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

al mio paese un operaio turnista di notte è stato aggredito e minacciato col coltello da un delinquente di pelle nera, che lo ha ripulito di ben 30 euro..
sul giornale locale il fatto è stato riportato con un trafiletto di poche righe in fondo alla pagina...
sono sicuro che a parti inverse sarebbe successo il finimondo, non solo a livello locale ma nazionale..
così scopro, mio malgrado, che esistono cittadini di serie "a" e cittadini di serie "b"...
questi ultimi hanno molti doveri e pochi DIRIDDI..

azzinostri 15.07.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIO È MASCHIO
Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo sono tre maschi, ma la Boldrini finge di non saperlo.

Nella Bibbia e nel Corano c'è scritto che l'adulterio si punisce con la lapidazione della donna; ma che Dio è maschio e che la donna di maschio perisce ogni giorno, non dovrebbe incuriosire la Boldrini a guardare alla matrice religiosa per considerare quale fondamneto culturale potrebbe esserci alla base del fenomeno del feminocidio, tanto frequente in Italia?
Dio, il Papa, i Preti: son tutti maschi, e lo Spirito Santo, anche lui a Betlemme, fece un altro figlio maschio.


luigi francia, luigi@francia.dk Commentatore certificato 15.07.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio essere Orango che un porco !

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 15.07.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O si ristruttura il debito o fuori dall'euro subito. Saremmo in grado di autogestirci e saremmo in buona compagnia nel mondo, a cominciare dagli inglesi. Ma anche in Europa, faro per Spagna Portogallo Irlanda Grecia ecc. Forse anche per la Francia ...agli eurobond non credo perché manca quella fratellanza vagheggiata agli esordi dagli europeisti convinti. Ormai in Europa ognuno si fa i cazzi suoi a iniziare dalla Germania , che sotto sotto non vuol transigere dal suo Deutschland ueber alles che già due volte l'ha portata a finir male...teste dure...

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 15.07.13 13:52| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sembrano una processione di lacchè, hanno ridotto il popolo italiano alla fame, buttiamoli fuori e torniamo alla lira, per i tedeschi noi siamo europei di seconda categoria alla pari dei greci se non peggio. Finiamola con questa lenta agonia ormai non abbiamo più niente da perdere.

maria Marcianò 15.07.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Credo che per salvare l'italia bisognerebbe abolire completamente il denaro contante, ma usare bancomat, assegni bonifici e carte. Solo così si eliminerebbe il lavoro nero, l'evasione fiscale, la mafia e addirittura anche i furti e i ladri. Qualcuno ci ha pensato?

mara elena 15.07.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti sarò franco come sempre, per la Germania, come pure per gli altri, sei niente, zero, nessuno pensa che tu possa avere un peso reale nelle vicende italiane. L'hai detto tu stesso, niente alleanze con gli altri, CON NESSUNO DEGLI ALTRI (interpreto), per cui, siccome non avrai mai il 51%, non avrai mai i soldi per farti giornali e televisioni, (stupidamente restituisci i soldi allo stato perchè se li mangino i ladri), non avrai mai il potere per decidere un bel niente, parlerai, parlerai tanto, molte volte a cazzo di cane, (come nel caso di Renzi che va dalla Merkel), senza incidere ne bene ne male sulle sorti del Paese. IL PD. (quello vero), ha da sette a dodici/tredici milioni di voti (potenziali), generalmente, gente per bene, gente che lavora e a cui tolgono le TASSE dalla busta paga, quando evadono, lo fanno per non farsi derubare, questo al 90%, al contrario dei berlusconisti che sono truffaldini nella stessa proporzion. NON ATTACCARE IL PD. ma la cricca mafiosa che lo "controlla attualmente", ci sarà qualcuno che valga la pena ascoltare e con cui trattare per un eventuale FUTURO? Renzi? NON LO SO, Qualcuno deve esserci, è umanamente iMpossibile che TUTTO SIA MARCIO. fACENDO COME FAI, IN MANCANZA DI ALTERNATIVE SERIE, IO TI RIVOTERò MA, solo per fare dispetto ai ladri e corrotti, ma così, non andremo lontano. Se hai finito con la TUA capacità, se tisei reso conto di non saper come andare avanti, cerca aiuto da chi ha esperienza e capacità per suggerirti la strada. Contro tutti e senza alternative visibili, sei finito e, quello che è peggio, fai perdere la fiducia in chi come me, speraSEMPRE in qualcuno per un cambiamento. Caso contrario, se le tue stupide "minacce"(senza di noi ci sarebbe la rivoluzione), sono reali, lascia che qualcuno faccia la rivoluzione, quando ci vuole ci vuole, è come la quarantena o il vaccino pericoloso e doloroso, meglio del male incurabile che è questa dittatura talmente schifosa da fare schifo perfino ai Francesi e Tedeschi,che sia

mario.brandani 15.07.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante fesserie dovremo ancora sentire per dire basta a questi mestieranti della politica italiana. L'ultima è quella di Salvini che scrive su Facebook in merito al caso Calderoli - Kyenge : "Io mi indigno con chi si indigna. Napolitano, taci che è meglio". Parlamentari ( Pdl - Pd-L) fuori controllo, che non hanno rispetto della cravatta che portano e rappresentano, nonostante i 16 mila euro al mese che prendono non sono capaci di fare nulla di buono. Mestieranti sbandieratori che sul caso Ablyazov ci faranno fare le solite figuracce italiane, dove tutto il mondo ci riderà dietro per colpa di qualche bigotto politico asservito con la complicità dei soliti burocrati statali schizzati convinti di essere i soli salvatori della patria. Cosicché ci toccherà assistere all'impietoso comunicato che i vertici italiani hanno agito bene e nel rispetto delle regole. Ma intanto la corruzione dilaga dentro e fuori questo malato terminale che si chiama Italia. I problemi rimangono irrisolti, le scuole bruciano, e le svastiche aumentano, come gli animi di chi preferisce il piombo alle parole, una rivoluzione al posto di questa demagogia.

VINCENZO PATERA, Bologna Commentatore certificato 15.07.13 13:05| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiunque vada in Europa non deve andare a capo chino e/o prostrarsi...
in debito è nostro e lo dobbiamo onorare..
solo così possiamo battere i pugni sul tavolo...
usiamo prima la scure sulle spese inutili, gli sprechi, la corruzione,le rendite parassitarie, i magna-magna, i finanziamenti ai partiti, le pensioni d'oro ecc....

my day 15.07.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

= MA VI FARESTE CURARE UN DENTE DA PIG-FACE ? =

"La fantasia dei popoli che è giunta fino a noi
non viene dalle stelle...
alla riscossa stupidi che i fiumi sono in piena
potete stare a galla.
E non è colpa mia se esistono carnefici
se esiste l'imbecillità
se le panchine sono piene di gente che sta male."
(F.Battiato)

che poi mi stupisce
come generalmente il razzismo
germogli più facilmente
nelle menti meno capaci
di individui evidentemente inferiori
che dall'affermazione di simile teoria
ricaverebbero solo gravi svantaggi

«Lo “sfruttamento” non compete a una società guasta oppure imperfetta e primitiva: esso concerne l’essenza del vivente, in quanto funzione organica, è una conseguenza di quella caratteristica volontà di potenza, che è appunto la volontà della vita. – Ammesso che questa, come teoria, sia una novità – come realtà è il fatto originario di tutta la storia: si sia fino a questo punto sinceri con se stessi» (FWN)*


dedicata a faccia-di-maiale-calderoli
e merda razzista consimile
seppure dubito fortemente
della loro capacità d'intendere

magari,forse,un giorno... chissà...

* attenzione a come la interpretate

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.07.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

scusate,poi vado a lavorare,ma ci tenevo a scriverlo
che siate maledetti banda di criminali bastardi che una lunga agonia sia con voi.

andrea o., novara Commentatore certificato 15.07.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

quando cominciano con queste cazzate,utili solo a distogliere l'attenzione,grazie alla sottocasta dei giornalai,sono alla frutta.
il problema,loro,è che non sanno che a breve l'AMARO glielo offre il movimento.

andrea o., novara Commentatore certificato 15.07.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Egr.Grillo
le scrivo riguardo le offese verso il Ministro dell'Integrazione.
A mio modesto parere l'On. Calderoli ha sbagliato il metodo per esprimere il proprio disappunto, ma non la sostanza.
Questo Ministro ha già dichiarato in un'intervista con la Annunziata che la clandestinità non dovrebbe essere considerata un reato, inoltre mi pare che non sia intervenuta con nessun commento quando il sig. Kabobo ha picconato tre persone a Milano (Kabobo era fuggito da una casa di accoglienza dopo averle dato fuoco assieme ad altri immigrati come protesta per maltrattamenti subiti da parte della Polizia).
Inoltre perchè la suddetta Ministro non è andata a Lampedusa dopo gli ultimi arrivi di barconi pieni di gente proveniente dai più disparati stati africani e forse suoi ex-connazionali (ex perchè adesso Lei è italiana)?
Perchè non si esprime pubblicamente, io seguo i TG di vari media e non mi risulta alcuna sua dichiarazione.
Si parla tanto di diritti umani, ma i diritti degli immigrati sono sacrosanti come i diritti dei cittadini che accolgono queste persone.
Abbiamo già un sacco di delinquenza locale, perchè devo sentire che tale extracomunitario aveva sul groppone già tre o più epulsioni, cosa ci fa ancora nel nostro Paese?
E' vero che tale problema comprende varie istituzioni sia legislative che giudiziarie e soprattutto burocratiche e del buon senso civico.
Vede caro Grillo per me le persone possono essere gialle, blu, verdi, a strisce, a pois, nere, od a quadretti, ma non tollero assolutamente la tendenza a delinquere specialmente non legata al bisogno di procurarsi del cibo (naturalmente senza violenze efferate), quindi ad un fabbisogno fondamentale per la propria vita che è sacra come sacra è la vita delle persone vittime di tale gentaglia.
Per non parlare della diaria giornaliera, se non sbaglio di 30€, che viene data ai rom con Italiani che fanno la fame per pensioni da fame.
Ce ne sarebbe da parlare, come l'estradizione di quel delinquente di Battisti.
Meditate.

Giuliano Bocus 15.07.13 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------- IL BIANCO ED IL NERO -----------

Avrete sicuramente letto che in America il vigilante "bianco" Zimmerman è stato assolto per l'uccisione con un colpo di pistola del diciassettenne afroamericano Trayvon Martin, disarmato.
Io sono certo che a colore della pelle invertito il vigilante sarebbe stato condannato a morte...

L'America (e non solo) è pieno zeppo di casi come questo... questi "episodi" non sono niente altro che la manifestazione del solito problema di fondo che parte di questo mondo occidentale si porta appresso da secoli e cioè che nero è sinonimo di "bestia, sottosviluppato e schiavo!"...

In questo contesto sono da valutare anche le parole di Calderoli... il sol fatto di aver pensato alle cose che ha detto
fanno capire quanto sia infimo l'animo di quest'uomo... Calderoli è un miserabile che non merita di stare in parlamento, figurarsi poi se può continuare ad essere vicepresidente della Camera.

Chi continua a sostenere che quelle di Calderoli sono solo goliardate e che non dovrebbe essere giudicato per queste sciocchezze ma per altre cose è al suo stesso infimo livello.

Mago Merlino 15.07.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - PESCARA - ''Le dimissioni non le richiedo io. Questo non è un punto che mi riguarda. Io pongo un'altra questione, una riflessione sul ruolo di chi riveste una carica pubblica'': così il ministro dell'Integrazione, Cecile Kyenge, sulla vicenda Calderoli. Kyenge, a Pescara per un incontro sull' immigrazione, dice che il caso ''non e' un fatto personale''""""


""una riflessione sul ruolo di chi riveste una carica pubblica"""!?!?!!


daccordissimo!!

lo dica al suo pdc, se può riflettere sul ruolo di chi riveste una carica pubblica et poi lasci il governo, non può certo approvare che il governo di cui lei fa parte venga appoggiato da persone che hanno problemi giudiziari, et non mi riferisco solo a silviuccio!!!!

p@oloest 15.07.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Quanto fesserie ancora dovremo sentire per dire basta a questi mestieranti della politica italiana. L'ultima è di Salvini che su Facebook dice a proposito del caso Calderoli - Kyenge " Io mi indigno con chi si indigna. Napolitano, taci che è meglio". Siamo scaduti nel ridicolo!Parlamentari fuori controllo,( PdL e Pd-L)che senza rispetto della cravatta che portano e rappresentano, e nonostante gli oltre 16 mila euro al mese che prendono, non producono niente di buono. Intanto la corruzione dilaga dentro e fuori Italia, tanto nessuno controlla, e poi assistiamo a casi come quello della Ablyazov. Un caso tutto italiano, dove si metterà in mostra l'operato corretto e giusto dei vertici italiani, mentre tutto il mondo ci riderà dietro e faremo le solite figuracce per colpa dei mestieranti banditori ben pagati, con la complicità di qualche burocrate statale schizzato che rimarrà convinto che il paese lo manda avanti lui da una vita, e che crede da sempre di fare del bene a questo malato terminale chiamato Italia.

VINCENZO PATERA, Bologna Commentatore certificato 15.07.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

cronache da mondi lontani?

"""Grecia, troika, tagliate stipendi preti

15 Luglio 2013 11:43 ESTERI

(ANSA) - ATENE - I rappresentanti dei creditori internazionali premono sul governo greco affinché siano tagliati gli stipendi dei circa 9.500 sacerdoti greco-ortodossi del Paese nell'ambito delle riduzioni della spesa pubblica. La richiesta è destinata a suscitare aspre polemiche. Atene spende ogni anno circa 200 milioni di euro per pagare gli stipendi dei religiosi. Un'eventuale riduzione del contributo statale comporterebbe o un aumento della quota di partecipazione della Chiesa o licenziamenti.""""

p@oloest 15.07.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

verrò contestata, lo so...
ma oggi, come ieri e come una settimana, o più, fa, stiamo tutti parlando del nulla!!!!
questo Governo, con le "battute infelici di Calderoli", con i post sulla pagina facebook dell'Onorevole Tizia, con l'estradizione di Caia....sta solo ed esclusivamente mostrando la propria totale incompetenza e l'immobilità di "azione di Governo"....
e, intanto, i nostri marò.......e, intanto, la disoccupazione, e, intanto, la scuola e la sanità pubbliche, e, intanto........
ma di cosa stiamo parlando??????????

angie144 d., roma Commentatore certificato 15.07.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politico,
io non spero che tu ti redima, sarebbe troppo e troppo stolto da parte mia.
Vorrei però confidare nella tua analisi della realtà e capisca che se tu ti pappi l'intera torta il resto dei commensali resterebbero a bocca asciutta. Certo questo ti renderebbe satollo e potente, ma a cosa varrebbe il tuo potere davanti ad uno spettacolo di cadaveri?!
Mi ricordi quel film dell'unico superstite dopo la fine del mondo, in cui il fortunato si rallegra di esserne il padrone. Dura poco però quella gioia perchè a condividerla non v'è più nessuno...
Quel che vorrei che tu capisca è che la torta va condivisa, tieniti pure la fetta più grossa, premio per i tuoi servizi, ma lascia che anche gli altri ne gustino un po' e si rallegrino della vita! Solo in questo modo tu sarai davvero potente, perchè tutti ti riconosceranno il merito di aver loro concesso un minimo di sopravvivenza.
Questo è il vero potere, quello che ti viene riconosciuto, non quello che strappi con la forza.
Dai politico, ce la puoi fare a capire...

Monica R., PR Commentatore certificato 15.07.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

alzate l'audio alla cosa!!!

et ascoltate, se vi va, ovviamente.


m5s vs resto del mondo!!!!

p@oloest 15.07.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Quest'uomo si chiama Michael R. Taylor.

Avvocato brillante, lavora con e per Monsanto dal 1981, arrivando ad esserne il vice-presidente. Durante la sua trentennale carriera è uscito e rientrato da Monsanto.

Perchè usciva? Andava ad occupare posti chiave nelle
amministrazioni governative che regolamentano il mercato, come l'USDA (U.S. Department of Agricolture), dove il solerte Michael ha introdotto meccanismi regolamentatori favorevoli a...indovina chi?
Più tardi lo si ritrova nella FDA, la Food and Drug Administration, ente governativo preposto alla sicurezza dei cibi e dei medicinali. Cosa ti combina il Taylor alla FDA?

Continua a leggere per saperlo: http://coscienzeinrete.net/alimentazione/item/1436-michael-taylor-chi-è-costui-e-cosa-c-entra-con-la-mia-salute

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.07.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Comprendol'ostinata solerzia, a lungo disattesa, del primo chirurgo omeopata ( sembra un controsenso, vero?-gia' la descrizione) ad aver risolto tanti decessi in ambito ospedaliero.
Semplicemente ripetendo ad libitum, la raccomandazione al personale di seguire regole igieniche elementari, tipo lavarsi le mani.
Gia' ripetuto, in questo caso, ascrivo ad Onore, su questi spazi da un emerita firma (invero piu' cinico-nichilista di Nietzsche).
Grillo è un esempio, non un messia.
Siamo alla ricerca degli ultimi eroi.
Mentre le guardie delle nostre finanze danno la caccia agli Evasori , nel contempo apron le porte agli Invasori... strenuei fucilieri sugli spalti, vengon pugnalati alle spalle da sicari.
Han ammazzato quasi tutti i poeti, bruciato le poetesse rapsodi.
Bocche inutili, in tempo di Fame.
Fame dei Thenardier.
Peggio di Kaino, Giuda, son costoro.
Hugo ben ne descrisse la miseria morale.
Questi son il vero pericolo entro tanto , concitato, Movimento.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.07.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Kienge si vanta di arrivare da una cultura poligamica. Ma la poligamia è intrinsecamente incivile nonchè discriminatoria nei confronti delle donne se applicata nel nostro contesto Occidentale e moderno.
Il reato di clandestinità non va abolito, come vorrebbe il ministro, perchè è un reato previsto da tutte le nazioni europee. Non capisco perchè debba essere l'Italia a privarsene.
Infine, perchè il ministro Kienge mi deve accusare di razzismo se dissento da quanto egli, sconsideratamente, propone?
Non passa giorno in cui la Kienge non etichetti come razzisti tutti gli italiani.

Danilo_ R. Commentatore certificato 15.07.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Riporto il commento di Claudio C., Albavilla che non poteva non dire meglio.
Il primo passo non può che essere il MORALIZZARE LA CLASSE POLITICA.
A prendere le decisioni dovranno essere persone oneste e le decisioni dovranno essere pro Italia e non più pro domo sua, pro fazione, pro lobby....Successivamente occorrerà MORALIZZARE LA SPESA PUBBLICA...
Il fatto che occorreranno " sacrifici" e tanto tempo non ci deve scoraggiare........

claudia p. Commentatore certificato 15.07.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ieri tutti i tg ci hanno ossessionato con delle notizie importantissime: l’offesa a Cecyl, perchè presa per orango; Carfagna, perché la vogliono andare a prendere a casa sua; Boldrini, per il suo supporto ai clandestini; la moglie del Kafkano che è stata riportata a casa sua senza averlo richiesto.
Certo più di un fatto inappropriato è stato commesso. Anche grave. Ed io non voglio giustificarli affatto.

Ma quante cose, anche moralmente più gravi, vengono commessi quotidianamente nei confronti di un numero notevolmente superiore di cittadini italiani senza che questo comporti considerazione alcuna dei nostri governanti e dei loro impiegati giornalisti!

Non è che si vuole nascondere il troppo lavoro che il nostro governo fa per questo paese?

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 15.07.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.investireoggi.it/attualita/boldrini-denunciata-discrimina-gli-italiani-nellassegnazione-delle-case-popolari/

FATTO BENE, a prescindere da come la si pensi, FATTO BENE! E che cazzo!

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

TRATTO DAL FATTO.IT


Caso Kyenge, Salvini (Lega): “Io mi indigno con chi si indigna. Napolitano taci che è meglio”


http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/15/caso-kyenge-salvini-lega-io-mi-indigno-con-chi-si-indigna-napolitano-taci-che-e/656331/

p@oloest 15.07.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

... Ormai lo abbiamo capito :

Se non ce ne andiamo da questa Europa delle Banke e dal potere mafioso che Ci spellerà VIVI , non abbiamo nessuna possibilità di salvarCi ( ... secondo Voi possiamo mai pagare 80/90 miliardi di interessi sul debito pubblico all'anno ???).

Dobbiamo organizzarCi come ad es. la Svizzera , altrimenti Non Ci salviamo !!!

Comunque IO sono pessimista : Non vedo nessuna luce in fondo al tunnel :
............ Si salvi Chi può !!!!!!!!!!

Lino Viotti Commentatore certificato 15.07.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Casal di Principe (Caserta) arrivano 6000 contatori d'acqua per sanare una situazione di illegalità, e di bollette non riscosse, che va avanti da anni. «Entro un mese al massimo - annuncia il commissario prefettizio di Casal di Principe Silvana Riccio - inizieremo ad installare i contatori dell'acqua sanando così una situazione di illegalità che va avanti da molti anni e che ha contribuito a far andare in dissesto le casse comunali».

Il commissario si dice soddisfatta per avere finalmente sbloccato una vicenda quasi paradossale; è di Casal di Principe. «Nessuno residente a Casal di Principe - spiega la Riccio - è collegato alla rete pubblica ma tutti hanno l'acqua ».

Linuccio Alberti Commentatore certificato 15.07.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso basta io come Italiano non posso resistere che il peggior italiano il primo nemico della dignità di questa nazione sia a piede libero stuprando ancora una volta l'onore della mia Nazione, è ora che Napolitano prenda dei provvedimenti, bisogna allontanare Berlusconi dalla cosa Pubblica.

l'oracolo 15.07.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo Falliti...servono i soldi...e non ce ne sono...!quindi gli italiotti si preparino...mani al portafoglio!...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 15.07.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Manca soltanto un tripode con un catino pieno d'acqua - come per Ponzio Pilato - in cui lavarsi pubblicamente le mani sul piazzale del Viminale o della Farnesina: sarebbe l'ultimo atto, purtroppo coerente, della vergognosa figura in cui i ministri Alfano e Bonino hanno sprofondato l'Italia con il caso Ablyazov.

Domenico Lico, Mileto Commentatore certificato 15.07.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe è ora di incontrare Nigel Farage e costituire un gruppo parlamentare europeo Anti-europa germanica e smantellare il parlamento europeo come stiamo facendo con quello italiano.
Le parole stanno a zero, ormai è tardi; qui si fa l'Italia da capo, o si muore.
Sono precario e mia moglie da oggi è in cassa integrazione a causa dei ritardi dello stato nel pagare le imprese, la sua azienda rischia di chiudere; secondo te se perdo tutto, resto a guardare in solitudine mentre imparo a fare il cappio?! No, no di certo, dicono "mal comune mezzo gaudio", e di questo "loro" possono starne certi.

Samuele Q., Bologna Commentatore certificato 15.07.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Siamo campioni del mondo di "slittino"
Tares,Imu,Tiket slittanoooooo!
Ineleggibilità,costi della politica,rimborsi elettorali,Regioni,Riforma elettorale ecc.ecc. al palo chissà se mai partiranno!

oreste m******, sp Commentatore certificato 15.07.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non hai ricevuto niente dalla Grmania, non per distrazione, bensi per paura!!! Io ne parlo con MENTI che sta dentro la politica tedesca, dentro i giornali, nella cultura ecc. Molte di queste "Menti" hanno una paura fottuta di perdere uno status garantito dal sistema politico in vigore in Germania. Tanto che molti di questi che conosco e li conosco da anni, si son sempre professati di "Sinistra", ma da quando regna la MERKEL ed é sparito il partito (nascosto) SPD (finta sinistra, equivalente del nostro PDmenoElle) queste "Menti" sono pronte a votare la MERKEL, che gli garantisce lo status attuale! Quindi ricapitolando: La Merkel sta facendo di tutto (accoglie Letta-Renzi- e se si presentasse Berlusconi, mi ci gioco le balle che lo accoglierebbe e anche bene, pur di non dare visibilitá al Movimento Cinque Stelle. Insomma anche la Merkel sta provando, come tutto il sistema politico-economico-mediatico, di far SGONFIARE il MOVIMENTO. Sanno benissimo quello che succederebbe se il Movimento andasse al Governo: Sarebbe la fine anche del sistema politico Tedesco (Cosi come lo conosciamo) In Germania vi é una massa sognificativa di gente che é schifata dalla politica ma, non é ancora nato un movimento come il Cinque Stelle. Qualche mese fa, vi era stato un interessamento da parte dei VERDI ma é stato solo un interessamento, una curiositá, anche i Verdi si sono accodati al sistema e ora appoggiano il partito fantasma della SPD. Le prossime elezioni sono gia state decise ( ne ho parlato con un amico di un Grande Amico, uno che sta dento il Partito SPD) Verra ricomposto lo stesso Governo, con l unica variante del partito FDP, che ne uscirá fuori, forse addirittura lasciando il posto ai VERDI! Giusto per far vedere alla popolazione Tedesca, che la Politica é in Movimento (finto movimento). Questo accadra sicuramente. Un abbraccio. Claudio.

claudio caiolo, Berlino Commentatore certificato 15.07.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.informarexresistere.fr/2013/07/15/pippo-baudo-il-revisionista-mette-sotto-accusa-la-resistenza/


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Amato; sapevamo che l'Euro sarebbe fallito...


http://www.youtube.com/watch?v=TPLJZqBpY0E


Il portale di RAI Educational dedicato all'economia.

LEZIONI DALLA CRISI - Come abbiamo reagito?

puntata del 06/05/2012

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Kyenge: "Posto pubblico agli immigrati"

in fondo potrebbe avere ragione: pagarli per non fare un cazzo, forse e meglio farli lavorare .

italianiiiiiiii con figli disoccupati: pppppppppppppppprrrrrrrrrrrr in do mazzo a voi con i vostri diritti e costituzione!!!!


certo che mi piacerebbe vedere un musulmano prendere ordini da una donna, oppure una donna in ufficio con la gonna 2 dita sopra il ginocchio , oppure via il crocifisso o la foto del capo dello stato per mettere la congolese incorniciata al muro

Linuccio Alberti Commentatore certificato 15.07.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento


I CITTADINI DI TARANTO MUOIONO PER LE SIGARETTE E L'ALCOL, SOPRATTUTTO I BAMBINI. ECCO DA CHI SIAMO GOVERNATI.

«Si potrebbe addirittura anche sostenere che i cittadini di Taranto abbiano assunto improvvisamente stili di vita dannosi, come un aumento del consumo di tabacco o di bevande alcoliche. Tutte tesi che sicuramente non mancheranno di essere sostenute»

http://www.globalist.ch/Detail_News_Display?ID=46746&typeb=0
Ilva: dall'indifferenza ai tumori, storia di una disfatta sociale
www.globalist.ch
La classe medica dovrebbe riappropriarsi del ruolo che aveva all'inizio del '900. Quando era l'argine a difesa della salute della popolazione più povera [Mario Riccio]

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Potremmo chiamarlo Progetto Orango per la particolare deiezione morale e mentale che implicano le sublimi parole di Calderoli. E vedete, quando mi accorgo che Bankitalia fa uscire uno studio allarmato sull’aumento dei furtarelli nei supermercati e scopre l’acqua calda notando come questa crescita, l’unica reale, sia collegata alla crisi economica, mi viene un sospetto. Ma guarda questi che non hanno mai saputo nulla di Mps e di moltissime altre operazioni che probabilmente ancora non sappiamo, come sono invece attenti al furto della saponetta, alle reazioni di fronte all’impoverimento causato dalla finanza e dall’esplosione del profitto. Ecco gli ambienti dove un Progetto Orango è plausibile.

E adesso scusaste, ma devo andarmi a spulciare.


http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2013/07/15/progetto-orango/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.07.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Se Alfano non dovesse dimettersi, è la prova che siamo diventati lo Stato "libero" delle Bananas...


Se sapeva alfano si deve dimettere, se non sapeva si deve dimettere due volte !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 15.07.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Il commento del presidente della Repubblica: «Imbarbarimento della vita civile»

p@oloest
------------------------------

Per nonno Napo erano incivili (e contro la pace) anche le rivolte del popolo ungherese che si opponeva all'occupazione sovietica. Il nonno presidenziale sapeva che l'allora P.C.I avrebbe perso l'assegno di Mosca se non avesse appoggiato la linea dei Soviet.
Sono convinto che l'ultra ottantenne eletto dai partiti definirebbe incivili anche gli italiani qualora si comportassero come i greci scesi in piazza a manifestare contro lo Stato che li opprime con la favoletta dell'Europa e dei paletti in cui bisogna stare per continuare a farne parte.
Ad ogni modo, se di imbarbarimento della vita civile, questa non puo' essere che conseguenza dell'imbarbarimento della politica.

Danilo_ R. Commentatore certificato 15.07.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno all'autore dell'articolo,

che condivido soprattutto nell'analisi finanziaria, meno nelle caricature dei nostri politici(quelli di Francia, Germania e Regno Unito non sono molto diversi).
Tra le righe si legge il desiderio velato di far uscire l'Italia dall'Euro : mi permetto di dire che sarebbe un disastro per l'economia italiana, già molto malata.Uscire dall'Euro significherebbe andarsi a comprare il giornale con un Kg di lire in tasca...
Ci sono altri metodi, e Lei li ha evocati.

Ben cordialmente


paolo Di Lello

Paolo DI-LELLO, Dammarie(Francia) Commentatore certificato 15.07.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe , prendi nota :
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/13/da-berlusconi-a-dalema-da-formigoni-a-gianni-letta-ecco-lesercito-dei-cavalieri/654971/

ecco chi è il vero nemico politico degli italiani e dei 5 stelle.

Salvatore 15.07.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
sul signor calseroli non aggiungo nulla a ciò che leggo , però c' è stata gente che diceva che con la bandiera italiana avrebbe fatto....

eppure non est successo nulla!

allora!?...

pantomime , per me!

p@oloest 15.07.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Progetto Orango
Di ilsimplicissimus

E’ stata una domenica memorabile, di quelle che nemmeno Alcatraz deve aver vissuto: l’affannosa ricerca di capri espiatori, di teste da tagliare tra i funzionari di polizia per coprire le responsabilità di Alfano, Letta e Bonino nell’espulsione di Alma Shalabayeva e di sua figlia; la straordinaria uscita di Calderoli sulla Kynege – Orango che – a dimostrazione del livello culturale dell’uomo – prende a paragone l’unica specie di primati non africana e per di più col pelo rosso – biondo; infine l’uscita del cameriere ai piani della maison Riva, il commissario Bondi con licenza di cazzeggiare, che attribuisce alle sigarette e non all’Ilva gli incredibili di livelli di tumori a Taranto.

Anche in quest’ultimo caso siamo di fronte alla sfrontatezza condita di ignoranza perché gli argomenti grotteschi con i quali Bondi discolpa l’Ilva, si potrebbero pari pari applicare anche al fumo di tabacco creando un delizioso cortocircuito per uscire dal quale occorrerebbe avere un po’ di avvertenze epistemologiche, ma soprattutto un minimo di onestà. Ciò che voglio dire è che i tre episodi, così diversi tra loro, sono legati tra loro non solo dalla miseria morale, ma anche dalla cialtroneria intellettuale di cui si fa vanto la nostra classe dirigente. Del resto la coda di pavone si apre grazie ai muscoli del culo e con rispetto parlando è proprio il paragone giusto.

Peraltro questo vagolare tra frasi fatte, immagini stereotipe, luoghi comuni, concetti fideistici, ossessioni pavloviane, appartiene anche ai cittadini e denuncia una decadenza intellettuale inarrestabile: fa parte dello zeitgeist italiano, ma anche di buona parte dell’occidente. Così viene spontaneamente da chiedersi se questa precipitazione delle idee in cristalli amorfi si sia prodotta in maniera del tutto casuale nella trasformazione delle persone da cittadini a consumatori, oppure sia stata in qualche modo favorita e coltivata da chi ha interesse alla schizo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.07.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora qualcuno del cucuzzaro sinistro vendoliano grillinico dipietrista proporrà di fare "santa" la Kyenge: la santa degli immigrati clandestini, per altro in gran parte mussulmani.

Di fatto già si è anche arrivati a pretendere che le idee della medesima (e della Boldrini) siano assunte a dogma della vita democratica.

Lei, che è arrivata "di recente", vuole imporci lo "jus soli, e per farlo è arrivata a sostenere, falsamente, che tale norma sarebbe in vigore nella maggioranza degli stati europei, mentre nella realtà se ne ha un'applicazione moderata nella sola Francia.

Linuccio Alberti Commentatore certificato 15.07.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calderoli deve dimettersi e Renzi la smetta di fare l'esibizionista!

vera m., roma Commentatore certificato 15.07.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO SPERPERO
La truffa dei telefonini aveva fatto gola a troppi nella sede di via dell'Arte, fino ad insospettire il vertice dell'amministrazione. C'è stato chi ha lasciato la cornetta del telefono fisso poggiata sulla scrivania anche per un'ora e mezza. E chi ha chiamato il numero del suo cellulare da due scrivanie diverse per spuntare contemporaneamente la doppia auto-ricarica.

LA BOLLETTA
Era stata una bolletta esagerata, recapitata al comando nazionale delle Capitanerie un paio di anni fa, a insospettire l'amministrazione che, dopo aver verificato la strana anomalia di ufficiali e impiegati che si auto-chiamavano anche una decina di volte nella stessa giornata e in orario di lavoro, aveva segnalato il caso alla procura. La maggioranza degli indagati con il metodo dell'auto-ricarica aveva arrotondato lo stipendio tra i 2 e i 3mila euro incassando sul credito telefonico. Qualcuno, più titubante, invece, si è limitato a ricaricare "solo" una cinquantina di euro. Un funzionario, allarmato dalle bollette, poi, si è fatto consegnare i tabulati.

Linuccio Alberti Commentatore certificato 15.07.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

L'integrazione è soltanto un'utopia irrealizzabile, perché le distanze abissali tra popoli diversi sono e restano incolmabili. Coloro che dichiarano di sentirsi perfettamente integrati, mentono, sapendo di mentire. Mostrano un aspetto di sé inveritiero e nascondono il loro disagio per non apparire diversi, ma lo sono e si sentono diversi e lo saranno sempre, per molte, moltissime generazioni. L'arricchimento culturale è altrettanto strumentalmente adoperato per nascondere invece la perdita culturale degli italiani, idem dicesi per l'apporto economico ed il contributo indispensabile per pagare le pensioni a venire: BALLE! Balle perché gran parte del denaro guadagnato dagli immigrati prende la via dei loro paesi d'origine, mensilmente. Balle perché il mantenimento dei clandestini è così elevato da rendere negativo qualsiasi altro apporto dei regolarizzati. Balle perché, smentendo qualsiasi informazione ufficiale di facciata, l'aumento della delinquenza è da addebitarsi quasi interamente agli stranieri. Balle perché il danneggiamento ed il degrato apportato dagli immigrati è tangibile in ogni circostanza. Balle perché i ricongiungimenti familiari detraggono grandi risorse al sistema sanitario e sociale degli italiani. Balle perché le agevolazioni degli stranieri depauperano risorse e creano discriminazioni. Balle ... Balle ... e balle! I

Linuccio Alberti Commentatore certificato 15.07.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Bah....

Onestamente per me si devono dimettere nell'ordine:

1) calderoli
2) kyenge (da quando l'han messa li spara solo puttanate)
3) Ma, ma, soprattutto sto cazzo di governo di merda, sostenuto da napo orso capo che si indigna a suo piacimento.

Mi raccomando napo orso capo, non si indigni mai quando un imprenditore si suicida perchè lo stato di qui lei è presidente non paga i debiti, mi raccomando, faccia un pisolo......

ITALIANI COGLIONI!

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Kyenge orango", Calderoli nel mirino

Napolitano: "Colpito e indignato".

La sinistra invoca le dimissioni del leghista
( ma la sinistra grillini vendoliani dipietristi, hanno mai fatto qualche interrogazione parlamentare o chiesto scusa a un presidente (allora) del consiglio in carica?


Ma sua maesta' Mapolitano, si è svegliato per l'occasione?
Non ha mai sentito sbeffeggiare Berlusconi o Brunetta o la Carfagna ???

Basterebbe, qualche volta, ascoltare la trasmissione di Cruciani e Parenzo e gli insulti che questi due bei tonti rivolgono quotidianamente ai Leghisti, per capire che quella del Robertone padano è solo una battuta fatta in un contesto goliardico.
Che dire degli insulti sanguinosi nei confronti di Brunetta fatti dai vari Fo , grillini e compagni?

vorrei chiedere ai grillini : se si paragona calderoli a un suino, silvio ad un cainano o a un giaguaro, brunetta a un nano, è tutta satira politica.
Se si parla della congolese e si dice che rammenta un orango, allora è razzismo: non capisco.

Comunque, tutta la solidarietà a Calderoli.
Al ministro (purtroppo) Kyenge non importa niente dell'Italia, come è chiaro ogni giorno dalla sua attività politica, quindi figuriamoci dell'immagine.
Noi non grulli e sinistri siamo offesi continuamente da 20 anni (in realtà anche da prima ) e ora la povera piccina fa l'offesa?

ps:
che qualcuno faccia notare alla congolese che tipetti strani sono i barbari che ci vuole imporre: In Nigeria continua a scorrere il sangue. Questa mattina un commando islamista a ha attaccato un liceo.
Nel blitz sono stati ammazzati 42 persone: la maggior parte delle vittime sono studenti, ma sono stati uccisi anche diversi tra insegnanti e dipendenti ausiliari della scuola.
Gli aggressori hanno riunito i presenti in un ostello anesso all’istituto, poi vi hanno lanciato dentro bombe a mano e hanno aperto il fuoco all’impazzata.

Linuccio Alberti Commentatore certificato 15.07.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

tutto vero!!

"""Antonio Razzi incontra Kim Jong-un: “Grazie a me pace con la Corea del Nord”"""

furbo il Kim Jong-un, cosa non farebbe per aumentare l'autostima del suo popolo!!:))))

p@oloest 15.07.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti i naviganti.

Se mettete nei vostri commenti una lunga sequela di insulti e volgarità, state sicuri che il vostro commento non subirà censure.
Anzi, è gradito.

Se invece, anche educatamente, azzardate una qualche critica o una interpretazione non ortodossa (costruttiva, dal vostro punto di vista), rischiate che il vostro messaggio venga cancellato entro cinque minuti.

Naturalmente questo non succede sul blog di Grillo ed è questo uno dei motivi per cui gli abbiamo dato il voto.

giuseppe 15.07.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

e lo ripeto:sono gli elettori piddini a poter cambiare il Paese ora.basta che la smettano di difendere una casta e si uniscano a noi!!!e torniam tutti a riveder le stelle!!!!
se votano ancora quella marmaglia...beh,il Paese è finito!!!chiuso.E SARà SOLO COLPA LORO!!DELLE SINGOLE PERSONE CHE DIFENDON COL VOTO,GENTE CHE STA MASSACRANDO TUTTI!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.07.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE!
'Sto Blog lo leggiamo solo noi del M5S e pochi altri. Di quello che scrivi i giornalisti riprendono solo quello che gli fa comodo.

Se vogliamo sfondare davvero devi andare in TV a dirle tu, queste cose.

Omar Navi Commentatore certificato 15.07.13 11:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Italia
ho appena letto il commento di Diego fuggito dall'Italia come tanti inprenditori e' un commento a caldo il mio.
Vorrei che fosse chiara una cosa fare impresa in Italia e' impossibile si vive in un regime fatto di monopoli di parentele la meritocrazia e' morta uccisa da una politica scellerata e predona non a caso le uniche imprese che macinano utili sono mediaset e le mafie.
Esistono imprenditori e prenditori:
quando si scambia il piu' grande prenditore d'Italia come il piu'grande imprenditore si fa non solo un torto agli impreditori veri che si misurano sul mercato ma si distrugge un paese e l'Italia mi dispiace dirlo e' in agonia.
La rovina vera per l'Italia e' inziata da un incontro quello avvenuto tra un certo Marcello e un certo Silvio cioe' tra un palazzinaro senza arte ma soprattutto senza scrupoli e un degno rappresentante della cupola trinacrina il resto e' un paese devastato.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 15.07.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente delle repubblica doveva indignarsi
quando si sono messi assieme PD e PDL ,facendo
un'associazione a delinquere per martoriare laNazione.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 15.07.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

PER SALVARE L'ITALIA, BISOGNA TORNARE A STAMPARE MONETA!
SOVRANITA' MONETARIA E SOVRANITA' NAZIONALE IN PRIMIS.
SENZA DI QUESTE, NON C'E' ALCUN FUTURO PER IL PAESE!!!
TUTTO IL RESTO SONO CHIACCHIERE.
AFFANCULO L'EUROPA E TUTTI GLI EUROCRATI CHE STANNO PORTANDO L'ITALIA ALLA ROVINA!

Pierluigi C., Pesaro Commentatore certificato 15.07.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

dal corriere

"""Offese razziste, Kyenge: adesso basta,
Calderoli lasci il posto a chi è capace ."""


sono daccordo con lei, via tutti gli incapaci a fare qualcosa di buono per il paese!,
però in questo modo il PDR
dovrebbe nominare un nuovo governo!!!:)

p@oloest 15.07.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi rivolgo a quei pochi elettori PDMENOELLE RIMASTI, perché sono sicuro che molti di loro seguono questo blog, vi prego di riflettere, e chiedere al vs partito (se ancora pensate che esista), di avere un leader con la fedina penale pulita, PRETENDETELO altrimenti strappategli le tessere in faccia,( per chi non lo sapesse RENZI è STATO CONDANNATO PER DANNO ERARIALE ) quindi la storia non cambia.

maurizio zinali 15.07.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""Grecia, fondi esteri comprano prestiti scaduti. Salto nel buio per i mutuatari
Gli speculatori, già ricevuti dai banchieri del Paese, puntano a riacquistare una gran parte dei prestiti ipotecari al 30% del loro valore. I cittadini si chiedono cosa succederà. Se qualcuno, per esempio, chiederà un "pezzo" della nazione come risarcimento?"""


http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/15/grecia-fondi-esteri-comprano-prestiti-scaduti-salto-nel-buio-per-mutuatari/656031/

p@oloest 15.07.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Io vivo a berlino, città povera e non esattamente rappresentativa del pensiero della merkel, qui i giovani tedeschi che conosco sono piuttosto preoccupati dei nuovi partiti (per molti versii simili alla lega) che stanno nascendo in questi mesi. Credo che si aggrappino a un sentimento, antieuropeista oggi in germania abbastanza diffuso.
Ma se è vero che l'euro è un marco mascherato, che vantaggio trarrebbero i tedeschi uscendo dall'europa?
I "leghisti" di germania, come i nostri stanno barando per ottenere consensi?

iva c., Berlino Commentatore certificato 15.07.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza commento
http://www.giornalettismo.com/archives/1010857/la-vignetta-dellunita-contro-matteo-renzi/

Monica R., PR Commentatore certificato 15.07.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BISOGNA ESSERE COMPETENTI. E NON E' LA PRIMA VOLTA CHE VE LO DICO.

BASTA SCRIVER CAXXATE, CARO BEPPE.
1 USCIRE DALL'EURO E' UN SUIDICIO (COME GIA' DALLO SME).
2 QUESTA UNIONE MONETARIA ASSURDA VA BENE SOLO ALLA GERMANIA E LA TRANSIZIONE E' DOLOROSISSIMA
3. L'ITALIA HA UNA MAREA DI PROBLEMI, A COMINCIARE DALL'IGNORANZA CRASSA DI MOLTI ITALIANI, 5 MAFIE, EVASIONE FISCALE,


che senso ha mettere le regole di una vigilanza comune se non si prevede prima come curarne le possibili patologie, all fine oggi mettendo regole comuni, imbrigliamo la politica monetaria delle banche, come si e' imbrigliata quella degli stati con l'euro, però ancora non ci sono le cure per le soluzioni di crisi provocate da queste regole comuni?
UNIONE BANCARIA: manovra suicida, che la Merkel oggi ha spacciato come la soluzione alla disoccupazione giovanile.
Non sono ne contrario all'unione bancaria ne all'euro se vi è la gestione di un fondo comune, per la prima gestito dalla Bce, per il secondo gestito dalla comunità europea, per la redistribuzione delle risorse necessarie per compensare la privazione della politica monetaria dei singoli stati, ho fatto mille volte il solito esempio:
La lira in Italia se non vi fosse stato il trasferimento di risorse dal nord al sud quando sarebbe durata?

SVEGLIA
SERVE GENTE COMPETENTE, CARO BEPPE.

VOI NON LO SIETE
CRESCIAMO UN PO'
LO SCRIVO DA MESI ME SI

Federico B., Estero Commentatore certificato 15.07.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Anche Hollande, appena insediato alla presidenza della repubblica francese, prese lo stesso giorno dell'insediamento l'aereo per volare a Berlino. Sommo del ridicolo, l'aereo fu colpito da un fulmine e dovette tornare indietro. Il povero Hollande prese un altro aereo e arrivò dalla Angelina tutto bello rincoglionito, come si può notare dai filmati delle varie cerimonie al suo arrivo. Se fosse solo un problema di Italia, sarebbe tutto sommato facile. Qui temo che, per ragioni che nessuno vuole chiarire, il problema sia ben più ampio.

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 15.07.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe lo sai benissimo che non serve a niente rinegoziare il nostro debito perché allungherebbe solo l'agonia dell'Italia.

Il debito non potrà mai essere pagato e questo lo sanno... è solo un modo per tenerci al guinzaglio.

Beppe se vogliamo ritornare ad essere veramente liberi, oltre a liberarci di tutti questi politici che ci hanno venduto alle banche, narcotizzando nel frattempo gli italiani con i loro media, dovremo uscire dall'euro e tornare a stampare moneta.

Tutte le altre soluzioni ci faranno solo perdere tempo, aumentare la disoccupazione e svendere le nostre migliori imprese agli speculatori.

E' giunto il momento di parlare chiaro agli italiani e svelare il vero motivo per cui esiste il M5S.

Un saluto allo staff

Luca P., Roma Commentatore certificato 15.07.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE,ANCHE IO COME CENTINAIA DI ALTRI IMPRENDITORI TRA POCHI MESI MI TRASFERISCO PER SEMPRE IN NORD AFRICA CON LA MIA DITTA,LA FAMIGLIA E I MIEI 3 DIPENDENTI CHE HANNO ACCETTATO DI VENIRE A VIVERE FUORI DA QUESTO PAESE DI MERDA ITALIANO,ORAMAI RIDOTTO AL COLLASSO,E CHE ENTRO QUALCHE ANNO SARA' PEGGIO DELLA GRECIA.
MI OCCUPO DI FOTOVOLTAICO,CIOE' IL VERO FOTOVOLTAICO A ISOLA,CIOE' IMPIANTI INDIPENDENTI E NON QUELLI CONNESSI IN RETE E SVENDERE PER QUATTRO SOLDI ALL'ENEL IL PREZZO DELLA PRODUZIONE!!
L'AFRICA E' ANCORA L'ISOLA FELICE PER IL FOTOVOLTAICO,E I GOVERNI CI AIUTANO MOLTISSIMO.SI VIVE BENE,SI SPENDE POCO,E CI SI DIMENTICA DELLO STRESS PER TUTTA LA VITA.
MOLTI PENSIONATI ITALIANI VIVONO UNA VITA MOLTO DIGNITOSA IN NORD AFRICA CON UNA PENSIONE DI 500 EURO.IN ITALIA FAREBBERO LA FAME.
AFFANCULO L'ITALIA,L'EUROPA E L'EURO!!!

Diego D., Reggio Emilia Commentatore certificato 15.07.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------- LO STRONZO FUMANTE ------

Per il neo commissario dell'Ilva, Enrico Bondi, i casi di tumore a Taranto sono dovuti al fumo delle sigarette (su quali basi scientifiche si permette di affermare queste cazzate?)...
Quindi basandoci sulle affermazioni di quest'uomo(?) dobbiamo dedurre che è il fumo passivo a causare il cancro nei bambini di Taranto...

Su questa notizia anche fare ironia è fuori luogo... come si fa a commentare queste frasi di merda...
mi viene il voltastomaco solo a pensarci.
questo... (non saprei come definirlo senza rischiare una denuncia) dovrebbe dileguarsi immediatamente...
dovrebbero seguirlo anche tutte le merde che hanno avuto il coraggio di avallare la sua nomina.

Mago Merlino 15.07.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

E' tutta colpa della Germania.
La Germania ovest si è presa la Est dai russi e in pochi anni è diventata una delle nazioni più forti al mondo.
Noi 170 anni fà ci siamo uniti creando l'italia, e oggi siamo in fallimento.
I ns. politici della truffa ideologica sinistra contro destra, ci hanno annebbiato ben bene il ns. cervello e ci hanno curvati sotto il peso del parassitismo della casta.
Oggi ci dicono che la colpa è della Germania.
I cittadini a 5 stelle non ci credono, si sono rizzati in piedi, e non vogliono più zavorre sulle loro spalle.

vivarini g.c.,. vicenza 15.07.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Magari la mia proposta è una semplice cazz..a:
potremmo chiedere di convertire il ns BTP in Eurobond al 10% in meno del valore 100.
Diminuisce il capitale posseduto,ma il capitale residuo,pari al 90&% ha una solidità europea.
Si lascerebbe,così,il ns debito pubblico in mano a chi già ce l'ha,ma con maggiore solidità.
Comunque,ok sul rivedere gli interessi debitori.

maria cristina veronesi 15.07.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

E QUESTO SAREBBE QUELLO NUOVO?

quello che dovrebbe salvare l'Italia? Partendo dalla Germania si capisce bene dove si arriva!!!
MOVIMENTO 5 STELLE UNICA SALVEZZA POSSIBILE PER L'ITALIA!!!
Gli unici che possono tagliare dove bisogna farlo:Spesa Pubblica, Costi della Politica, Spese Militari, Finaziamenti Alla Stampa e tutto il resto, gli unici che possono cambiare o tagliare anche i rapporti con QUESTA EUROPA e con Merkel, Olly Rhen, Barroso e Satrapi di tutti i generi!
Italiani, ma come devo dirvelo, in ESPERANTO?

Gianni B. 15.07.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, tra le citazioni ti sei dimenticato "Boia chi molla!"

Carlo Rossimani 15.07.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"""La guerra interna all’Islam

Siria, Iran, Egitto, Tunisia e Turchia: islam politico alla resa dei conti. Damasco e Il Cairo i campi di battaglia. Da monitorare la situazione politica a Tunisi e Istanbul. Incognita Teheran."""


http://www.wallstreetitalia.com/article/1604733/geopolitica/la-guerra-interna-all-islam.aspx

p@oloest 15.07.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog!!!speriam in buone notizie oggi!!!
M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.07.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non so, ma fossi un tarantino, i coglioni un pò girati ce li avrei.

Invece, tutto passa, ci si abitua a tutto.

IMBECILLI; fumate e bevete meno, cazzo c'entra l'ILVA???????

Votate, votate PD E PDL. Imbecilli!

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Con l'euro di prodi .Hai dimenticato che ci hanno guadagnato oltre la germania, anche gli appartenenti della casta. Oggi solo noi 5 stelle curvati dal peso del parassitismo cerchiamo di liberarci da questo opprimente fardello.

villani lella ..cuneo 15.07.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI BRAVI A FARE I FROCI CON IL CULO DEGLI ALTRI...

FATE SCHIFO!

Matteo M. Commentatore certificato 15.07.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

pensavo, beh diciamo che cercavo di...:)

se in italia si applicasse la legge del taglio della mano per chi ruba, ci sarebbe una esplosione di richieste di invalidità !:)

p@oloest 15.07.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ex ministro Carfagna è ultima vittima dell'insulto di massa dei neo-bulli da tastiera.
Dopo le dichiarazioni del deputato Mario Giarrusso su Mediaset (quelle che vorrebbero far chiudere Mediaset per l'assenza di titoli a trasmettere) l'on. Mara Carfagna aveva preso posizione in difesa dell'azienda della famiglia Berlusconi, capace di dare tanti posti di lavoro, e attaccando POLITICAMENTE il M5S marchiando le dichiarazioni dell'attivista come antiberlusconismo aprioristico e avvelenato. Che sia discutibili le prese di posizione della Carfagna, in questa sede, ci interessa poco. Ciò che ci interessa è come, prontamente, questa donna sia stata presa di mira (dopo il via lanciato da Beppe Grillo in persona sul Blog) da insulti (sessisti e non) e minacce di ogni genere! Cos'è la libertà di espressione se in cambio ti danno la libertà di insultare le persone nascosti dall'anonimato di un PC, su ordine di un blog sponsorizzato?

angelo levi, viterbo Commentatore certificato 15.07.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tardi fu! noi la fine della Grecia l'abbiamo già fatta!!
Io faccio l'imprenditore anzi facevo perchè adesso mi occupo di sopravvivenza, la mia e quella dei miei dipendenti.
Purtroppo molta gente non ha ancora capito cosa sta succedendo, parlo di statali pensionati e dipendenti pubblici vari, che ancora godono di una relativa sicurezza economica.
Tutte queste categorie producono servizi e nel caso di pensionati dovrebbero godere dei loro contributi versati che non esistono più in quanto già fatti sparire da diversi anni da questa banda bassotti che ci governa.
E allora secondo voi chi è che produce ricchezza?
La producevano le piccole e medie aziende, quelle che chiudono a migliaia, quelle che aspettano da anni di essere pagati dallo stato,quelle che per un operaio che prende 1000 euro in busta paga ne deve sborsare 2500.
Non me ne vogliate quindi cari statali e pensionati, non ho nulla contro di voi , ma svegliatevi dal vostro torpore perchè entro fine anno sarete i primi a pagare un prezzo altissimo con stipendi dimezzati e pensioni dimezzate anche quelle già ora da fame.
Buona fortuna ne abbiamo bisogno!!!

Patrizio C., Follonica Commentatore certificato 15.07.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo ripropongo perchè mi sembra un ritratto perfetto dell'ebetino di firenze
http://www.mentecritica.net/matteo-renzi-il-nuovo-che-e-avanzato1/informazione/cronache-italiane/comandante-nebbia/34483/

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 15.07.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERFINO LA TURCHIA STA ACQUISTANDO LE NOSTRE AZIENDE. LA PERNIGOTTI è UN RECENTE ESEMPIO. STIAMO PERDENDO QUOTIDIANAMENTE COMPETIVITà ECONOMICA E IL PIL CONTINUA A PEGGIORARE, MA I NOSTRI POLITICI CI PARLANO SOLO DI INCENTIVAZIONI OCCUPAZIONALI, QUANDO IL VERO PROBLEMA è IL LAVORO CHE MANCA, PERCHè LA POLITICA NULLA FA PER PROMUOVERE L'IMPRENDITORIA ITALIANA.

M.P. 15.07.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi vuol vincere alle primarie PD(pagare il biglietto prima di votare), diventare premier, e portare soldi a .....................chi????
Matteo Renzi: assunto, candidato e pensionato in undici giorni
Il sindaco è stato assunto dall'azienda di famiglia, la Chil srl, il 27 ottobre 2003, otto mesi prima dell'elezione in Provincia e undici giorni prima che l'Ulivo lo candidasse. E così, da nove anni, i contributi per la sua pensione da dirigente li paga la collettività. Lo staff lo difende: "L'accostamento è sbagliato perché lavorava lì da molti anni"
Leggi tutto: Il fatto quotidiano http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/27/firenze-matteo-renzi-assunto-candidato-pensione-undici-giorni/544314/

Merenda gigi.,.Massa c. 15.07.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

La seconda proposta in assoluto sul forum 5 stelle è l'uscita dall'euro, perchè non viene evasa???

qui il link: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html

Qui quello che si può FARE: http://arjelle.altervista.org/Scenari/Scenario1.htm

Stefano M., Bologna Commentatore certificato 15.07.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Un bellissimo racconto di Buzzati su come potremmo venire fuori da questa situazione, a dio piacendo!!

http://dungeons.dragons.forumfree.it/?t=16664236

arrio.mortis 15.07.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Questo post e per tutti gli EBETI di sinistra che a suo tempo non hanno capito che grande inculata sarebbe stato l'euro.
Che siete EBETI lo dimostra il fatto che dopo quello che sta avvenendo avete avuto anche il coraggio di candidare alla presidenza della repubblica,da questo BLOG, uno come Prodi. Avete rovinato l'italia rendendoci SCHIAVI della Germania e del suo folle delirio economico,quello che non gli è riuscito con le armi nella seconda guerra mondiale lo sta facendo ora con l'economia e con l'euro.
Ma voi sinistroidi non eravate dotati di un INTELLIGHENZIA superiore??

carlo destro 15.07.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao cara

Monica R., PR

:-)

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensaci per la birreria, è un'idea un po' forte ma di quelle che piacciono a noi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.07.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

da piccolo mio padre mi picchiava e mi bastonava ogni volta che mi comportavo male... avevo 7 anni... figurati se non possiamo bastonare e mandare via a calci in culo chi ha portato una nazione alla rovina...

Gianni C 15.07.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Spett sign Renzi ,sindaco di una delle citta'piu' belle del Mondo, invece di fare il giro delle quattro chiese, perche' non programma un giro nel nostro Paese invitando Lei la Troika Europea ha quardare il nostro Paese,distrutto dalla loro
"religione monetaria". Li porti a Prato e le dica che in quella Terra vestivamo il Mondo. Li porti a visitare TORINO ,MILANO,LA BRIANZA,IL VENETO ,IL FRIULI ,e le dica che li' esisteva il piu' grande centro industriale d'EUROPA ,poi se le avanza tempo faccia anche una capatina nel nostro Sud e le faccia ammirare come la natura abbia baciato la nostra Penisola E nel ritornar a Firenze si fermi a Roma e davanti al Colosseo le dica a nome del Popolo Italiano che non dobbiamo imparare da Loro proprio nulla che quando "Noi" costruivamo quello che vedono , loro abitavano ancora nella foresta.
E tra un bicchiere di Chianti e una fetta di salame li accompagnera' al Brennero e nel salutarli le dica che questa volta non rifaremo lo stesso errore di seguirli in questa "guerra"

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato 15.07.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
@tze tze
ti ho battuto un'altra volta:)

et sono da solo!!!!

p@oloest 15.07.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poiche' noi italiani siamo "furbi", buttiamo via la parte migliore nella spazzatura. I tedeschi allora non hanno da far altro che comportarsi come quelli che vanno nei cassonetti a recuperare "il meglio", che noi abbiamo buttato via.
E vanno a prendersi i nostri migliori laureati e diplomati, dei quali attualmente la Germania accusa un forte "deficit", e per i quali noi abbiamo speso fior di quattrini per 13-18 anni, utilizzandoli, alla fine, al massimo in qualche call-center.
A noi la Germania lascia volentieri "il residuo non riciclabile e tossico": i politici.

Lorenzo FILIPPI, PADOVA Commentatore certificato 15.07.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA IN ITALIA è SOLO UNA BUFALA. TUTTI CONSAPEVOLI DEI GRAVI E URGENTI PROBLEMI CHE L'ITALIA HA, MA NESSUNO SCHIERAMENTO, INCLUSO M5S, HA INTENZIONE DI AFFRONTARLI.
TEMO UN AUTUNNO DAVVERO INCANDESCENTE PER L'ITALIA ORMAI ESASPERATA E SULL'ORLO DEL FALLIMENTO.

M.P. 15.07.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

"alcuni stati europei potranno anche portarci via alcune nostre fabbriche storiche,ma sicuramente,non potranno portarci via le nostre coste(almeno se non ci invadono)le nostre belleze naturali..............

----------------------------------------------------

quando era ministro, nel primo e nel secondo governo berlusconi, tremonti voleva vendere le isole e le spiagge. addirittura voleva vendere le strsade (quelle statali, non le autostrade). per fare questo fece anche una s.p.a., la patrimonio s.p.a.
per fortuna che qualcuno riusci' a bloccarlo, tanto per riconfermare che per quanto si dica non sono tutti uguali.

e oggi si parla di vendere il patrimonio dello stato.

non siamo messi bene con 'sti qui' al potere.

giuseppe 15.07.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno

Ora che si ipotizza che qualche colpevole esiste, per la nota
faccenda della sig.ra Shalabayeva e figlia, mi auguro che i
responsabili siano giustamente puniti e non promossi e
premiati con nuovi incarichi più prestigiosi e neppure con
consulenze retribuite profumatamente.

Invito chi deve vigilare a vigilare e rendere di pubblico dominio
il seguito del caso.

Ringrazio e auguro buon lavoro.

Fiorangelo Forno

fiorangelo forno 15.07.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

lo schifo che mi fa Renzi è indescrivibile:una vita la suae quella della sua famiglia, dedicata
ai soldi al potere , all'arrivismo.

Padre , figlio e fratelli , tutti impegnati a fare quattrini e ad avere sempre piu' potere.
il bello e' che tanta gente si fa prendere x le mele da un Pinocchio così.
Senza offesa x Pinocchio, ovvio

Filippo Cireddu 15.07.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, in questo link c'è un prof veramente in gamba che sa bene cosa bisogna fare e che corrisponde ad una linea che si addice al M5S (non nasconde le sue simpatie fortissime per il M5S)
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=AYg0_T-zgLs#at=20

cosimo 15.07.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe non mollare ... forza M5S. Andiamo alle elezioni e mandiamoli tutti a casa!

Real Promotional Code 15.07.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog.

Che diritto hanno di considerarsi "esponenti dello Stato"?

Lo Stato (quello vero) è come un buon padre che suda sangue per i propri figli e, magari, salta i pasti pur di non fargli mancare niente.

Lo Stato ha per simbolo una Stella, ma sono veramente in pochi quelli che possono considerarsi, da questa, illuminati.

Lo Stato sarà riformato da altre 5 Stelle che gli ridaranno più splendore e i suoi figli torneranno fieri di esser tali.

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.07.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai l'applicarione di Casaleggio "La mappa del potere" non è raggiungibile?

Raffaele Siniscalchi 15.07.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA E' UN PAESE DI MERDA !!!!!!!
Tutti si indignano per una pseudo offesa alla kienge, per la kazaka col passaporto falso, per la garfagna impaurita di una cazzata.
Nessuno si indigna per i suicidi dei piccoli imprenditori, per la disoccupazione dilagante e per il default che si avvicina.
Siamo proprio dei peracottari.
Tutti sperano nel made in italy, ma di che? degli stracci fatti in cina col marchio degli stilisti gay? o vivremo tutti con la cassa integrazione?

arrio.mortis 15.07.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me Renzi è berlusconiano!

Basta vedere con che importanza viene continuamente mostrato in televisione,
basta ascoltare quello che dice...

Sicuramente Silvio gli ha promesso qualcosa e lui in cambio gli parerà il culo quando (a breve) entrerà nel PD.

Forza M5S, sempre!

Alessio Spinosi 15.07.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie e' il grande Bluff del pd, il partito dei poteri forti!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 15.07.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

eleggere Calderoli in parlamento la chiamate selezione ?
questo è un paese dove se sei bravo e aspiri a un posto pubblico devi sperare che al concorso partecipi almeno un raccomandato

se c'è il raccomandato, passa lui e passi anche tu

poi ovvio che ti fanno scivolare in fondo alla graduatoria e con il blocco delle assunzioni che c'è è capace che la graduatoria scade di validità dopo i due o tre anni e ti fanno rifare tutta la trafila del concorso pubblico, scritto e orale compresi
nel frattempo il raccomandato occupa il tuo posto,

questa è la normalità in questo paese, quando si dice "voglio un paese normale"

eccolo

BG

(Buona Giornata"


Io parlo Turco forse, e non ci capiamo.
I tedeschi vogliono le cose loro,e chi li segue lo fa per il proprio tornaconto

Giuseppe Salerno 15.07.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Anche Ruby, la famosa nipote di Mubarak, si è guadagnata il diritto di cittadinanza, ovvero lo Ius-Fregni, grazie al mecenatismo del Caro Leader Berlusconi.

Danilo_ R. Commentatore certificato 15.07.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Napolitano,
non capisco il motivo del suo sdegno nei confronti del Sig. Calderoli. Forse non si è ancora reso conto di che livello siano gli elementi che la circondano?
Allora sarebbe meglio che leggesse un po' di più il blog di Beppe Grillo, perchè è già da un po' di tempo che qui evidenziamo la pochezza e la miseria della classe politica che ci governa da anni.
Faccia un piccolo sforzo e venga a trovarci di tanto in tanto, le si aprirà davanti agli occhi un mondo completamente nuovo.

Monica R., PR Commentatore certificato 15.07.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sei sicuro che non sia il caso di una rivoluzione?

Mi sa tanto che mantenere calmo il popolo potrebbe alla fine nuocere anche al movimento.

ARMIAMOCI!

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non possiamo morire per Berlino????????????
dobbiamo ristrutturare il debito ??????????
mi pare che:
NON POSSIAMO CONTINUARE A MANTENERE LE CASTE !!!!!
(politici,magistrati,manager pubblici,falsi invalidi,magnoni, assenteisti,inciucioni ecc..)

meccojoni 15.07.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

pensavate che finalmente avreste potuto cambiare i mobili di casa?
errore...

""""Governo cerca 12 miliardi. Manovra si avvicina

Iva, Imu, Tares, ticket sanitari: il costo per la loro riforma o eventuale slittamento. Allarme rosso per deficit/pil. """


http://www.wallstreetitalia.com/article/1604679/fisco/governo-cerca-12-miliardi-manovra-si-avvicina.aspx

p@oloest 15.07.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

RUBY VIENE SALVATA CON LA TELEFONATA IN QUESTURA.... LA MOGLIE DEL DISSIDENTE KAZAKO SEQUESTRATA E RIMPATRIATA... HA TELEFONATO LO STESSO SOGGETTO????'

aniello r., milano Commentatore certificato 15.07.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Andate a riascoltarvi su Radio24 la trasmissione dall 0815 alle 0830.

Preaticamente l'ospite diche che la commissione dei 35 saggi (di cui faceva parte ed è uscita dopo il blocco di un giorno del parlamento) non srve ad un emerito cazzo!

E noi paghiamo.

ARMIAMOCI CAZZO!

Thorn Re Commentatore certificato 15.07.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori