Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Un Fassino solo al comando

  • 452


fassino_anci.jpg

Fassino, sindaco a Torino, è stato eletto per acclamazione presidente dall'assemblea dell'ANCI, l'Associazione dei Comuni italiani. La cerimonia è avvenuta al teatro Capranica di Roma dove si tenne la votazione presieduta da Bersani per Prodi presidente, acclamato all'umanità e poi impiombato da 101 parlamentari del pdmenoelle grazie al segreto dell'urna (metterci la faccia mai? vero?). Un luogo pieno di ricordi, anche se, oggettivamente, porta un po' sfiga. Fassino, come nelle mai dimenticate democrazie socialiste, si è presentato come candidato unico. O lui, o lui. L'uomo solo al comando è stato scelto nell'entusiasmo generale. Un peana. "Sua importante biografia è garanzia di guida salda", Michele Zuin, delegato all’Innovazione dell'ANCI e consigliere comunale di Venezia. "Grande esperienza, profilo istituzionale, senso dello Stato. Per i sindaci italiani Piero Fassino è la guida migliore", Andrea Orlando, ministro dell'Ambiente (Fassino è favorevole all'inceneritore di Torino e alla Tav in Val di Susa, ndr). "Un'ottima scelta, l'uomo giusto”. Flavio Zanonato, ministro dello Sviluppo economico. "L'uomo giusto al posto giusto", Giuliano Pisapia, sindaco di Milano. "Una persona di straordinaria esperienza, di grande cultura istituzionale... credo sia la persona ideale", Ignazio Marino sindaco di Roma. "Un presidente autorevole", Marco Doria, sindaco di Genova. "Un’ottima giornata. Fassino, una persona competente capace e con esperienza", Luigi de Magistris, sindaco di Napoli.
I meriti di Fassino del resto sono indiscutibili. E' un primatista. Il Comune di Torino ha l'indebitamento pro capite più alto d'Italia pari a 3.519,7 euro per cittadino (*), neonati compresi, e un debito complessivo di 3 miliardi e duecento milioni di euro. Se il suo debito aumenta il comune è a rischio fallimento (un dato stimato del debito complessivo dei comuni italiani è di 23 miliardi). Fassino, galvanizzato da una leccata collettiva mai vista in tutta la sua vita politica, si è proposto anche come sindaco-costituzionalista: "La nostra architettura istituzionale è terremotata e ha bisogno di ridefinizione. Noi le proposte le abbiamo, le ascoltino. Non si può riscrivere la seconda parte della Costituzione a prescindere dal ruolo delle città e dei sindaci.". Competente, autorevole, straordinario, capace, esperto, senza una lira. In una parola: Fassino!

(*) Lista comuni indebitati, dati 2011

lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Fassino, l'inquisitore di Torino
Nel meraviglioso mondo di Fassino
IREN e Fassino, indebitati a Torino

6 Lug 2013, 11:05 | Scrivi | Commenti (452) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 452


Tags: Anci, Bersani, Capranica, debito, Fassino, Pisapia, Zanonati

Commenti

 

IL PUNTO DEL DIVINO OTELMA SUL GOVERNO MORIBONDO,SULLA TRISTA VICENDA DELL'ESPULSIONE E ALTRE COSETTE. PARTE PRIMA

Ola carissime e carissimi !

1/Emma Bonino ha detto davvero -come riportato da alcuni organi di stampa- in riferimento alla nota vicenda della espulsione coatta- che "Angelino non ne sapeva niente" oppure ha detto che "Angelino ha detto di non saperne niente". Non è quisquilia. Gradiremmo saperlo.Possibilmente in... tempi ravvicinati.(Confidiamo abbia detto la seconda). 2/Circa questa triste storia -e trista- ci interroghiamo tutti sull'impronta lasciata dal mandante o sulla pistola fumante che potrebbe incastrarlo.Vediamo di ragionarne insieme,alla maniera socratica,per individuare la pista giusta.a/dovrebbe trattarsi di persona autorevole,influente,molto influente,con addentellati solidi al Viminale e in Via Arenula b/Persona che abbia motivi forti per darsi da fare,per influire su funzionari di un certo livello ed indurli a soggiacere alle sue brame...magari anche solo con un colpo di telefono o un pizzino o un intermediario c/Quali motivi?Ad esempio denaro...tanto denaro...o prospettive interessanti di guadagni futuri legati al petrolio e al gas di quelle plaghe...plaghe potenzialmente ospitali d/chi potrebbe essere?Mah...sembra arduo capirlo...almeno sinché questo Governo è in piedi. 3/E quanto durerà il caro Enrico? Come detto sin dalla nomina,poco...poco...e sinché converrà a Silvio. E quando deciderà -Silvio- di staccare la spina?Quando avrà il quadro completo delle sentenze -o almeno di quelle caratterizzanti- e quello dei sondaggi elettorali.4/Sino a quando detti sondaggi non confermeranno il crollo -da Lui auspicato- dei 5 Stelle...traccheggerà. Ma è probabile ciò possa accadere? Il crollo? Ebbene
5/NO.
Nessun crollo ma solo un ridimensionamento che -comunque- preclude la possibilità di una vittoria certa e maggioritaria,sia che si voti col Porcellum sia col proporzionale puro o impuro.
Solo un maggioritario a doppio turno potre

Marco Belelli 13.07.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO CRESCIUTA A TORINO RISIEDO ATTUALMENTE IN QUESTA BELLA CITTA MA DEBBO COSTATARE CHE NONOSTANTE TORINO SIA SEMPRE STATA AMMINISTRATA DAL PD NON E RIUSCITA A MIGLIORARE LA VITA DEI CITTADINI DEBITO PUBBLICO ALTISSIMO 1 CITTA CON INQUINAMENTO ALTISSIMO LAVORO NONOSTANTE LA FIAT NON ESISTE PIU, COMMERCIO AL TRACOLLO PER NON PARLARE DI SANITA CHE DIO MI DIA TANTA SALUTE MI CHIEDO CHE ANNO FATTO QUESTI SIGNORI PER RIDURCI COME BARBONI

NATALINA MARTIRE 11.07.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe barra al centro avanti tutta

aurelio m., genova Commentatore certificato 10.07.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Qui se non ci diamo da fare a protestare come M5S per una informazione libera,ci accuseranno che la colpa è nostra perchè abbiamo la presidenza RAI con R.Fico e non la utilizziamo al meglio. Io chiedo al Pres. Vigilanza RAI, Roberto Fico del M5S, di domandare ai direttori dei TG Rai, perchè non danno mai notizia dell'operato del M5S e degli interventi dei suoi parlamentari alle camere. Dovranno pure rispondere, dato che anche noi del M5S paghiamo il canone. Noi, in ogni caso dobbiamo pretendere uno spazio televisivo come maggiore opposizione. Chiedeteci di manifestare per ottenere questo diritto.

givanni 09.07.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Fassino è un semplice burocrate deel PD privo di idee di cambiamamento e di innovazioni niente proposte che guardano al futuro con le rinnovabili e contro gli sprechi delle opere faraoniche e inutili .Di rimborso delle spese elettorali non se ne parla nè di paga doppia che percepisce come sindaco e come deputato correggetemi se mi sbaglio.Fa parte della casta come Napolitano D'Alema Bersani. E' in politica da sempre insieme alla moglie e come gli altri della sua pasta non vuole andarene a casa.Sarà sempre così anche con i prossimi tipo Renzi fino a quando quei FESSI che li votano continueranno a votare PD

dorval dorval 08.07.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Fassino è l'emblema dell'Italia. Come ci si può ridurre a forza di accumulare debiti : brutti e magri da far paura

Paolo C., Roma Commentatore certificato 08.07.13 02:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Va detto che gran parte del debito, però, non l'ha fatto Fassino ma il suo predecessore Chiamparino. Ma cambia poco, considerando che Chiamparino è sempre sulla bocca di tutti i piddini quando si tratta di incarichi di governo, in particolare in fatto di economia. Il fatto che il presidente di un'associazione che riunisce i sindaci d'Italia non abbia nessuno che, neppure formalmente, compete per la medesima carica mi fa pensare al congresso dell'Unione Sovietica.

Davide R. Commentatore certificato 07.07.13 23:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

se ha tanto da criticare questo Grillo la faccia lui una città come Torino e poi vediamo se sa fare il sindaco ?

Luigi Bianca, Terni Commentatore certificato 07.07.13 20:05| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"allora abbiamo una banca" ancora in auge ! Che schifo! Ma quando ci liberiamo di questa gente!

gaetano frassica, messina Commentatore certificato 07.07.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Fassino e moglie dovrebbero restituire tutti i soldi dei vitalizi

Michele b 07.07.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che gli italiani fossero svegli almeno quanto gli egiziani!

andrea l., montefiascone Commentatore certificato 07.07.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Un' Italia marcia ------ qua ci vuole una rivoluzione.........

Alberto Tomba, Lonigo Commentatore certificato 07.07.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Fassino, ha anche lui una banca! Ve lo ricordate: adesso anche noi abbiamo una banca. Tutta roba di inciuci pazzeschi, di leccate collettive. Del resto, che cosa vi aspettavate? Gente che se la canta e se la suona, che si spalleggia a vicenda: altro che senso e cultura istituzionali! Gente che bisognerebbe mandare via! Possibile non esistano persone trasparenti? Persone che puoi trapassare da parte a parte, nella classe politica al potere? No, dobbiamo prenderne atto, non esistono. Ed è sempre stato così, purtroppo. Adesso si è tutto accentuato, e i politici nonostante i falsi contrasti sono solidali fra loro. Quando capiranno che non li vogliamo più? Che deva cambiare questo sistema? Bisogna punirli con il prossimo voto, fargli capire che ne abbiamo le scatole piene. NON VOTATELI!!!!

Sandro Antonini 07.07.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Dopo Del Rio, Fassino, la continuazione perfetta del MALGOVERNO!

Anna Canovi 07.07.13 06:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

apprendista muratore costruisce muri da fucilazione singoli o per gruppi,con prenotazione:sconti fino al 40 %. affrettatevi,la concorrenza sleale sarà ben accettata,auguri.

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 07.07.13 04:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

sindaco di un città colabrodo ma dove si continuano a spendere soldi per progetti megagalattici e inutili

alex bian 07.07.13 00:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino è il brodo culturale di un sistema politico antiquato che non vuole cambiare. Fassino è rassicurante, ogni sindaco intuisce che con con Lui non ci saranno novità. E' importante che tutto rimanga così com'è. Sono senza parole.

biagio f., potenza Commentatore certificato 06.07.13 22:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

il PD sta dispiegando tutte le forze per cercare cambiare la Costituzione (adesso anche Fassino come sindaco-costituzionalista alla presidenza dall'assemblea dell'ANCI).

E se per caso non dovessero riuscirci?

Matteo G., Milano Commentatore certificato 06.07.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino si è affrettato a dichiarare che la colpa del deficit della città non è sua... ma di Chiamparino e del suo partito.
I soldi sono stati spesi per rendere Torino più bella, più grande e più accogliente per gli extracomunitari.

Rudik G., Torino Commentatore certificato 06.07.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La elezione di questo navigato politico a Presidente dell'Anci e' l'ennesima conferma che in Italia non si vuole cambiare nulla.Forse la responsabilita' non e' la loro ma di coloro che continuano a dare fiducia a questi individui!!!!.

stefano 06.07.13 21:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino è un massone da riporto. Bella la Torino esoterica.... li mortAnci vostra!
Massoneria e PD, una coppia di fatto:

http://sporchibanchieri.wordpress.com/2013/04/22/quel-che-rimane-del-partito-democratico/

Un saluto

Sporchi Banchieri 06.07.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Nel suo libro " Per passione" distingue tra " massoneria eversiva " e "massoneria democratica". Senza dubbio è massoneria democratica quella che ha permesso a Fassino di essere eletto presidente dell' ANCI. :-) :-) :-) :-) :-) :-) :-)

Cristina Regno, Recanati Commentatore certificato 06.07.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

ma i componenti della nomenklatura le vacanze non le fanno??? a spese del contribuente , anche!!!

oppure preferiscono andare un mese nella death valley in california, a meditare sui guai procurati al paese?

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

caro ministro bray faccia in modo che non si spendano soldi per questi f35, faccia poi dirottare:) un po di fondi previsti per gli aerei da guerra!!!! ma a chi poi? al suo ministero, l'italia le sarà grata.e non solo l'italia credo.

""""Il ministero dei Beni culturali alla canna del gas

I dati inviati dal ministro Bray al Parlamento. Evidenziato un debito per circa 40 mln di euro (già comunicati al ministero dell'economia e delle finanze per l'eventuale ripianamento) dovuti principalmente al mancato pagamento di utenze e canoni"""""


http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=179541

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Il cittadino salvo torrisi del Pdl si dimentica di dire, poverino, che dovrebbe usare la stessa misura che vorrebbe usare per chi commenta nei blog anche per i politici e politicanti. Tutti i politici che hanno fatto promesse e poi non sono state mantenute,con dichiarazioni sui quotidiani oppure interviste in tv oppure comizi, a prescindere dalle motivazioni che verranno analizzate e giudicate nel tempo dai giudici, devono essere radiati da ogni attività che riguarda la politica e il bene pubblico. Radiazione immediata. Il risarcimento danni nei confronti dei cittadini è la seconda parte. La terza parte è che se viene riconosciuto la premeditazione si aprono le porte del carcere. Sig. Torrisi...........lo.

davide di noia, Torino Commentatore certificato 06.07.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

No,non permetteremo che il pd getti fango su nostre sementi.
A costo di espulgerne altri mille.

Marco t. 06.07.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

CICCIO C. I BARBARI VENNERO DOPO QUANDO L IMPERO ERA GIA DEBOLE PER PRECISARE

antonio b., nibionno Commentatore certificato 06.07.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

ROMA LADRONA SINDACO DI VARALLO VC (LEGHISTA) PROVATE A VEDERE QUANTI INCARICHI NOI OPERAI MANCO UNO SIAMO TUTTI DISOCCUPATI GRAZIE FASSINO GRAZIE DEPUTATI GRAZIE PRESIDENTE ART.1 DELLA COSTITUZIONE PROVATE A RISCRIVERLO OGNI CITTADINO ITALIANO HA DIRITTO DI STARE ZITTO E MORIRE DI FAME GRAZIE A TUTTI I COMPONENTI DEL NOSTRO GOVERNO COMPRESI TUTTI GLI INDAGATI CHE FANNO DA SCUOLA E MORALE HAI CITTADINI GRAZIE

antonio b., nibionno Commentatore certificato 06.07.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Republica fa la spiritosa con le foto di beppe in vacanza
A beppe le vacanze non le paghiamo noi a Fassino Fassina Veltroni D'Alema e a tutta la ciurma si

Riccardo Garofoli 06.07.13 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Fassino e Fassina, nel pd sono messi malissimo!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 06.07.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Fassino chi ? Quello che:Se grillo vuol fare politica fondi un partito e si presenti alle elezioni;
Fassino chi ? Quello cosegretario dei giovani comunisti assieme all'avvocato di stampa del berlus ;
Fassino chi ? Quello che: C'avemo na banca.
A me dispiace solo per tutti gli operai e impiegati torinesi.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 06.07.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Fassino? Sinceramente pensavo fosse già a casa, e ora è tornato...ma si sta così male a casa senza fare danni? Bohh!?

Luca C. Commentatore certificato 06.07.13 18:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

grillo ha sepre messo il cuore nella sua vita, e a occhio e croce anche il fidato newton (con qualche riserva), non basterà a salvare il destino dei soliti servetti al seguito: non in questa vita!!!!

ciccio c. Commentatore certificato 06.07.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VENITE PURE UNTORI DI PRESSAPOCHISMO, non riuscirete a intimidire chi, dopo dieci anni di commenti viene insultato sommariamente da chi , nella vita reale, non potrebbe nemmeno allciargli le scarpe (come si suol dire), come Max o erfruttarolo,

inutile cercare di convogliare al proprio seguito nuovi sacrificali, non certo per colpa dio Grillo o Casaleggio, ma piuttosto per la solita tendenza italiota a cavalcare un'onda che non c'è (o piuttosto esiste solo in presenza del dannato cuore)

ciccio c. Commentatore certificato 06.07.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEL 476 DOPO CRISTO RISTO CADE L IMPERO ROMANO CAUSA I RICCHI SEMPRE PIU RICCHI E I POVERI SEMPRE PIU POVERI DISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA NON EQUA E MANCATA PRODUZIONE DELL ALIMENTAZIONE CAUSATA DA TROPPE TASSE E I CONTADINI NON RIUSCIRO PIU A PRODURRE MALATTIE E PESTILENZE FATE VOI
NOI SIAMO STATI AVVISATI DAL M5* ESISTONO AZIENDE CHE SONO FALLITE PRE UN DEBITO MOLTO PIU BASSO DEL DEBITO DEL COMUNE DI TORINO.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 06.07.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutto il rispetto per la mamma di Fassino (recentemente scomparsa), questa elezione mi fa venire in mente una macchietta del grande Walter Chiari che ogni tanto fanno rivedere in TV: quella del ciclista che arrivato primo si esprimeva così davanti ai microfoni: “Ciao Mama, sono contento di essere arrivato uno!”
“La competenza, la serietà e professionalità di Piero Fassino sono una assoluta garanzia di fronte al grande e importante lavoro che lo attende”…e se lo dicono “loro” che di competenze se ne intendono…..possiamo stare tranquilli!
Cerea, monsù Fassino. Bseugna adatese a le circustanse e mangié 'd pan se a-i-e nen d' pitanse 
(Bisogna adattarsi alle circostanze: mangiar pane se mancano pietanze): speriamo non sia questo il tuo “motto”.

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 06.07.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non sarà che abbiamo sbagliato la definizione di PD non è che la D sta per debito a Siena ci sono riusciti ma anche a Torino non scherzano
Anche in via del Nazareno le cose non vanno meglio anche li 200 mln

Riccardo Garofoli 06.07.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

non conosco quest'uomo, ma se mi dite che riesce a governare con un debito di 3500 per ogni residente senza dichiarare banca rotta deve da esse veramente bravo.
Magari se poi raddoppiasse la popolazione residente con rom, extracomunitari e terroni il debito si ridurrebbe della metà e lui sarebbe un mago

fracatz 06.07.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento


Denaro e onestà
"Se ci fosse chi riesce a vivere senza mai servirsi del denaro, lo Stato esiterebbe a chiedergliene. Ma il ricco, per non fare paragoni spiacevoli, è sempre colluso con l'istituzione che lo fa ricco. In termini assoluti, più soldi corrispondono a minor virtù, poiché il denaro si insinua tra l'uomo e i suoi obiettivi e glieli ottiene, però a scapito della sua onestà" Henry David Thoreau, da "Disobbedienza civile"
Questo è scritto nel blog, per chi non l'avesse letto.
Stanno tentando di imbavagliarci, a chi fa paura Beppe? a chi fa paura il Movimento Cinque stelle?

Gente sveglia!!! Chiedetevi perché vogliono imbavagliarci!!!! Non ci riusciranno mai, perché sarebbe veramente una vera e propria scintilla.....

paoletta a. Commentatore certificato 06.07.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I commenti di questo blog sono controllati dall'autorità.
Per cortesia,moderatevi.
Il blog non vi lascia mai soli.
Ma qualora verrete querelati per quello che scrivete il blog si dissocia,preventivamente.

Lo staff

alessandro,staff 06.07.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo copiare qualche battuta su Fassino da nonciclopedia, sito di satira italiana, ma è stato censurato
Sono rimasta basita!
Stiamo diventando peggio della Russia!!
è vietato perfino fare satira!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 06.07.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino e' la parte buona dei "soliti noti". Ricordate marcello mastroianni nei soliti ignoti? Aveva tanti problemi e, come il resto della improvvisata banda, cercava di risolverli col furto. In fondo sono brave persone e, come Gesu' disse sulla croce: "Dio perdona loro che' non sanno quello che fanno!". Ora c'e' da capire se questi signori invece, dopo 40 anni, sanno quello che stanno facendo....

VINCENZO MARRA, NEW YORK Commentatore certificato 06.07.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Perché a Fassino quest'incarico, non mi riferisco alla persona, ma al fatto che tutti in Italia hanno il doppio incarico o la tripla consulenza in qualcosa! Dobbiamo riuscire ad abolire questa prassi!! Ne avremmo tutti un gran giovamento e nessuno resterebbe indietro!!!

Fabrizio Bortolon Commentatore certificato 06.07.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

FASSINO LUI SI' CHE CI PIGLIA!
LE LUNGIMIRANTI PROFEZIE DI FASSINO

2009: "Se questo Grillo vuol fare politica si fondi un partito e vediamo quanti voti prende". (E INFATTI HA PRESO 9 MILIONI DI VOTI!)

Le profezie precedenti:

"Se Cristoforo Colombo vuole scoprire un continente, si trovi una regina che lo finanzi, metta insieme navi ed equipaggio, si metta a navigare e vediamo cosa trova"

"Se questo Walt Disney è così bravo a disegnare topi e papere, che lo faccia. Vediamo se interessa a qualcuno"

"Se questo Luke Skywalker (il protagonista di Guerre Stellari)crede di essere in gamba si compri una spada laser e poi vediamo che combina".

1904: "Se Einstein pensa di essere un bravo scienziato elabori una nuova teoria, vediamo dove arriva".

“Se questo Hendrix vuole suonare una chitarra, provi a fare un assolo”.

1976: "Se questo Job vuole costruirsi un computer da solo, si chiuda in un garage e vediamo dove va a finire"

1997: "Se un negro vuole diventare capo della Casa Bianca, prima si candidi e poi vediamo se lo votano"

.
Nanni Moretti qualche anno fa: “È stata una serata inutile, con questi dirigenti non vinceremo mai. Ci vorranno generazioni prima che il csx torni a vincere”
Indovinate chi aveva dietro? Rutelli e Fassino!
.
Spinoza

Piero Fassino nuovo presidente Anci.
Rappresenterà enti ridotti all'osso

Piero Fassino eletto Presidente dell'Anci. "Abbiamo una giunta!?"

All'assemblea del PD Fassino non ha detto cazzate per un intero minuto

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 06.07.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

ma dove era nascosto finora e soprattutto come mai non si toglie dai coglioniun cadavere del genere?

stefano accardo, stefano-accardo1968@libero.it Commentatore certificato 06.07.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

avevo votato con convinzione il piddi:) , avendo sentito ciò che era stato detto nella campagna elettorale , e con me molti miei amici.et parenti et affini.
purtroppo i dirigenti del piddì dopo le elezioni hanno tradito le loro promesse,si comportano come dittatorelli che danno ordini ai loro eletti, votate marini non votate prodi ets,etc, essendo rimasto deluso molto , io vi assicuro che il mio voto non lo rivedrete più!!
e farò in modo che anche i miei amici e vi assicuro che ne ho tanti, che hanno votato con me piddì diano il loro voto a qualcuno che poi dia seguito alle promesse elettorali.... diciamo il

m5s!!!!


ps

vorrei tanto scriverlo sul blog di epifa, ma lui ce l'ha un blog????

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Mi piace seguire il blog e scriverci quando ho qualcosa da dire, ma temo che non avrò più modo di farlo e anche se siamo talmente in tanti da passare inosservato, eventualmente non si pensi che ho cambiato idea.
Forza Movimento 5 stelle, avanti tutta che nel complesso andiamo più che bene!!! :)

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto che il mio commento è stato cancellato. Avevo solo riportato, per onore della verità, che il debito di Torino era dovuto soprattutto alle scelte del precedessore Chiamparino che aveva scialacquato enormi capitali in occasione delle olimpiadi invernali del 2006. Torino nel 2012, primo anno in cui è sindco Fassino, risulta da elenchi pubblici uno dei comuni in cui si è ottenuto il migliore rapporto spesa pubblica procapite. Con scelte senz'altro discutibili, ma questi sono i dati. Ed ho anche sottolineato che la situzione disastrata era nota e che Fassino la ha accettata lo stesso. Non capisco il motivo che tale commento sia stato cancellato a meno che chi decide sia un supporter di Chiamparino, politico che reputo molto sopravvalutato.

Cesare Biagiotti 06.07.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
FASSINO UOMO SOLO,UOMO SENZA FUTURO,COME IL BANANA
ALVISE

alvise fossa 06.07.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=603129676386614&set=a.299496286749956.75296.172736606092592&type=1&theater


e' proprio vero, siamo come la casta....

La scorta del deputato 5 Stelle Alessandro Di Battista. Ben 8 uomini...

ps sarebbero 10...

;)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 06.07.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto che vuoi dire, che non sia già stato detto.

Giuseppe L. 06.07.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Pdl presenta nuova legge ammazza-blog: omesso controllo anche per i commenti
La responsabilità penale sarebbe a carico del gestore del sito o blog che non cancella entro 24 ore i commenti che possono configurare la commissione di reati. M5S: "E' norma contro sito di Beppe Grillo"

Cosa si può dire,dopo aver letto questa notizia,che sicuramente i sondaggi che girano nelle televisioni e sui giornali sul M5S sono falsi,quelli reali sono ben altri,da televisioni e agenzie estere sembra che il Movimento5 Stelle superi il 40%,quindi la paura fa 90.......................

AVANTI A TUTTO GRILLO...RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA....

franco p. Commentatore certificato 06.07.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Un film molto interessante:
http://www.youtube.com/watch?v=3-0NrG3hyB8

sandokaz mandukaz Commentatore certificato 06.07.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Si chiama "finanziamento a progetto", un nuovo sistema a cui stanno lavorando sotto traccia PD e PDL. In pratica, si consentirebbe ai partiti di ottenere delle somme di denaro per la realizzazione di progetti specifici. Il sistema è in uso in Canada, dove però esiste un'etica pubblica. Pensate se fosse approvato in Italia... (Fonte: http://goo.gl/Kg1Qr)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 06.07.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

MA LA BANCA.....CE L'HANNO SEMPRE?????

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 06.07.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


V
http://www.fanpage.it/vigili-del-fuoco-contro-gli-f35-miliardi-per-i-caccia-ma-le-nostre-divise-si-bruciano/
Vigili del Fuoco contro gli F35: 'Soldi per i caccia. E le nostre divise si bruciano'
www.fanpage.it
I Vigili del fuoco aderenti al sindacato Usb scrivono: 'Lavoriamo in condizioni pessime, con DPI (dispositivi di protezione individuale) di quart’ultima scelta, tanto è che sugli interventi si sono bruciati ed i caschi di protezione deformati, ed il governo continua a comprare

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 06.07.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete mai sentito per intero un discorso di Fassino? Io una volta ci ho provato, sottoponendomi a una dura prova, dato che la noia mi uccide, quando è venuto a una festa dell'Unità di Bologna
Non ho mai sentito una persona più piatta, mediocre, banale, inconcludente, piatta e incolore. La nullità fatta persona.
E se è una nullità simile viene eletta a rappresentare i Comuni italiani e pure per acclamazione, e solo per "meriti acquisiti" non andiamo male, andiamo malissimo.
Ma quali sarebbero questi "meriti acquisiti" che hanno punteggiato la scalata al potere di Fassino? Essere, appunto, un uomo mediocre, banale, inconcludente, che non sa fare nemmeno un discorso e che non ha mai avuto una idea creativa in vita sua ma che per strana sorte, proprio per questi demeriti, ha potuto fare carriera in un partito come il Pd !
Che tristezza questa Italia dei partiti, che infinita tristezza, un Paese dove si acclamano i mediocri e dove le eccellenza sono costrette all'espatrio!
Contrario alla procreazione assistita
Contrario all’eutanasia
Contrario all’adozione di minori da parte di omosessuali
Favorevole a una pace con i talebani
Favorevole al Piano Marchionne contro CGIL e FIOM
Accusato di aver ricevuto tangenti per favorire un centro commerciale a Grugliasco
Coinvolto nello scandalo delle banche all’epoca di Consorte


atrio!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 06.07.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SBAGLIATE TUTTI A GIUDICAR FASSINO!

IL GRANDE "SCHELETRINO" E' UN MITO!

ABBIAMO L'ESEMPIO CHE POSSIAMO RESISTERE ANCORA ALLA CRISI...
ADIPE ZERO...PUOI MANGIARE POCO PER ALTRI 3 MESI
OCCHIAIE PROFONDE....RENI IN DIFFICOLTA'...COSI' PUOI ANCHE NON BERE TANTO...!
OCCHIO VITREO E LUCIDO...CHISSA'CHE PRESSIONE AVRA' IL MITO?
E' A CAPO DELL'ASSOCIAZIONE COMUNI ITALIANI?
STRANO....FASSINO UN UOMO COMUNE?
NON CREDEVO!
IL MITO DECADE.
LO SCHELETRO RIMANE..L'ARMADIO PDL SAI QUANTI NE HA!
hasta siempre estrellas

Bruno- Grassi, Savignano sul rubicone Commentatore certificato 06.07.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro quelli del pd senza debiti e senza banche non vivono salvo poi a fare dei casini inenarrabili a Siena c'è un buco che ci si vede la Cina
A Torino non volevano essere da meno così la corrente facente capo a Fassino ha fatto un bel buco da 3 mld di debiti per fare le olimpiadi e i lavori di ammodernamento della città . Ora la metropolitana e una meraviglia ( credo che il tracciato al momento sia di 3 km ) e tra una sciata una partita a briscola e un paio anzi tre mld di debiti ci si sente proprio come alla sede nazionale del partito ( anche lui indebitato per 200 mln ) al pd se non fanno debiti non sanno stare . Tanto che gli frega mica li pagano loro li paghiamo tutti noi

Riccardo Garofoli 06.07.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Fassino è un Fossile.
Detto e scritto da Travaglio.

Lady Dodi 06.07.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

non è che quando devi pagare il conto al ristorante
puoi scaricarlo sul cliente successivo...

mi sa che non funziona così...
e vallo a spiegare a tutte quelle amministrazioni locali che spalmano il debito in là neln tempo
lasciando in un mare di merda chi sarà chiamato ad amministrare dopo di loro...

fassino,no
lui non può nemmeno dire
"è colpa dei governi precedenti"
in quanto LUI C'ERA GIA'

VAFFANCULOOOOOOOOOOOO !!!!!!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 06.07.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Lunedì 1 Luglio il Sindaco di Torino ha fatto una conferenza Presso L’Unione Industriali di Torino
interrogato dal Direttore della “Stampa” Mario Calabresi, nessun altro poteva fare domande.
Alla domanda del massi debito di Torino il sindaco ha così risposto: “ Il debito non l’ho fatto io, ma sostengo coloro che l’anno fatto perché la città è migliorata, portando ad esempio la metropolitana, ecc., D’altra parte cosa avrebbe potuto dire se i precedenti Sindaci facevano parte del partito d’appartenenza?.
Un semplice ascoltatore, da buon padre di famiglia mi ha sussurrato “ Io prima di comprare per la mia famiglia un servizio d’argento vedo se è nelle mie possibilità economiche, altrimenti rinuncio, in particolare se i soldi non sono miei, ma di altri, cioè dei cittadini.

romano panagin 06.07.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Ladri di biciclette
Massimo Gramellini

Sabato scorso un ciclista parcheggia la sua bici da tremila euro sulla punta del molo di un porticciolo di Agrigento per andarsi a fare un giro in barca. Al ritorno dalla gita il ciclista scopre che la bicicletta è stata rubata e, senza troppe speranze, sporge denuncia all’autorità competente. Invece, nonostante siano sotto organico e oberate da ogni genere di reati, le forze dell’ordine trovano il tempo di visionare insieme con il derubato le immagini dell’impianto di videosorveglianza, smascherano il ladro in men che non si dica e recuperano la superaccessoriata refurtiva.

Sempre sabato scorso un ciclista parcheggia la sua bici da duecento euro intorno al palo che fronteggia un bar di Pavia per andarsi a fare un giro in centro. Al ritorno dalla passeggiata il ciclista scopre che la bicicletta è stata rubata e, senza troppe speranze, sporge denuncia all’autorità competente. Purtroppo, poiché sono sotto organico e oberate da ogni genere di reati, le forze dell’ordine non trovano il tempo di visionare le immagini dell’impianto di videosorveglianza, che dopo una settimana (domani) verranno inesorabilmente cancellate, rendendo impossibile lo smascheramento del ladro e il recupero della sottoaccessoriata refurtiva.
Dagli scarni indizi sopra esposti, vi sfido a scoprire quale dei due ciclisti derubati sia il signor Angelino Alfano, ministro degli Interni, e quale la signora Tina Bianco, lettrice de La Stampa.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 06.07.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visti i conti dei comuni italiani più che anci e meglio ancf dove f = falliti
Il presidente non poteva essere che il più famoso quello che c'è la più grosso
Cattivi il debito parlavo del debito più grosso
Grande invece deve essere il c..o dei torinesi perché per rientrare di 3 mld di debito non è uno scherzo
Pensare che chi ti ha lasciato senza il becco di un quattrino sia andato a fare il
Presidente di una fondazione bancaria a volte fa venire cattivi pensieri , sarà un caso .

Riccardo Garofoli 06.07.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

"e meno male che scilvio c'è..."
PUAH !

forza gente !

il PDL (popolo della libertà...
lo so - il nome fa veramente cagare)
è talmente un POPOLO DELLA LIBERTA'
che vuole far chiudere tutti i blog d'informazione
che si rifiutassero d'indossare la museruola !

forza gente
postiamo con rabbia
tutto il nostro disgusto !

o almeno ... finché sarà possibile

LUNGA VITA AL BLOG !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 06.07.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

fassino chi ?

quel spilungone tutt'ossa
che a proposito del TAV
afferma senza alcuna vergogna:
"L'opera è un investimento strategico per Piemonte, Italia ed Europa"

uaHAHAHAH :)

ma gli si faccia una flebo forzata
di zuppa inglese ed intelligenza !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 06.07.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

vogliono chiudere, non i blog, ma l'informazione.......

altrimenti queste notizie dove le trovi?????

Il superpensionato da 90000 euro al mese. Ecco chi è il pensionato più ricco d'Italia

http://odiolacasta.blogspot.it/2012/09/il-superpensionato-da-90000-euro-al.html

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 06.07.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DICEVA MIA NONNA ...GRANDE DONNA---IN TUTTI I SENSI- ANALFABETA - CONTADINA-NATA IL 1983- CRESCIUTA SENZA MAMMA- MORTA CON TUMORE AL SENO - DONNA INTELLIGENTISSIMA- ESPERTA DI SOFFERENZA E DI POVERTA'.VISSUTA IN MISERIA X LE CONTINUE GUERRE-MI HA SEMPRE DETTO TRA LE TANTE COSE SENSATE -
OGNI POPOLO SI MERITA' I SUOI GOVERNANTI.
IL POPOLO RISPECCHIA LA >>VERA<< REALTA' DI UN PAESE-
DI QUESTO PASSO ANDREMO SEMPRE DI PIU' NELLA MERDA, SIAMO UN POPOLO DI --INVERTEBRATI---LADRI---ARRUFFONI... VIGLIACCHI-- CIALTRONI... E MAFIOSI-COLORO CHE GIA' SOFFRONO X TUTTO QUESTO....X UNO STATO DI FALSO, E CHIAVICUME- AUMENTA DI PIU' LA SOFFERENZA DI TANTA BRAVA GENTE-IN QUANTO ESSENDO MINORANZA E SOGGETTI A SOBBARCARSI IL LETAME PUZZOLENTE - DI UN ENORME LETAMAIO -CON ORGOGLIO -- CLASSE 1949- GRANDE BEPPE - GRANDE MOV- 5 STELLE SIAMO IN TANTI A PENSARLA CON IL MOV. FOSSE X NOI.....GLI... FAREMMO UN CU......W W W W W W5 STELLE - GRAZIE -

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 06.07.13 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi è rimasto impresso il commento di un signore di ottantaquattro anni che elogiava il movimento, il suo scritto conteneva errori grammaticali, magari dovuti a poca dimestichezza con il computer, in tutti i casi è stato un uomo eccezionale, ha dimostrato intelligenza, coraggio e onestà d’animo. Un uomo che si è messo in discussione alla sua età significa che usa molto bene il cervello ed è molto saggio. Lui sarebbe un vero Presidente della Repubblica, a prescindere dal titolo di studio.
Si leggono commenti senza senso, arroganti, maleducati con l’unico scopo di gettare fango sul M5S.
E’ evidente che queste persone sono disinformate e che in tutta la loro vita hanno letto soltanto il nome della carta igienica, altrimenti si dovrebbero definire stupide o colluse.
Come si possono insultare Beppe e gli altri parlamentari quando sono gli unici che le cantano a quei politici che vorremo vedere in galera?
Chi vuole esprimere commenti su questo blog anche non favorevoli al movimento, lo faccia con cognizione di causa, altrimenti fa soltanto la figura dello scemo.

paoletta a. Commentatore certificato 06.07.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con 3 miliardi di euro di debito potevano farlo presidente della commissione europea o pontefice, invece con un risultato 'sì brillante deve accontentarsi di presiedere un'associazione senza fini di lucro (che però da qualche parte li prende i soldi per mantenersi... cioè non ha fini di lucro ma non è gratis);

MA CHE CAZZO È LA VOTAZIONE PER ACCLAMAZIONE????
MA SONO SINDACI O PAGLIACCI????
Ma davvero su 7000 sindaci iscritti oltre la metà sostiene Fassino????
L'indebitatore folle?

Preciso che Fassino non ha mai detto "abbiamo una banca?" ma "E allora siamo padroni di una banca?".
http://it.wikipedia.org/wiki/Piero_Fassino#Bancopoli

Contro l'eutanasia (e l'adozione per gay/lesbiche)
http://www.repubblica.it/2006/11/sezioni/cronaca/welby2/fassino-eutanasia/fassino-eutanasia.html

Favorevole ad accordo Mirafiori
http://www.corriere.it/economia/10_dicembre_28/fassino-accordo-mirafiori_4139182a-12b3-11e0-80e3-00144f02aabc.shtml

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 06.07.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

L'euforia nel pd e contagiosa prima Fassino esultava : abbiamo una banca . Già sapeva la fine che si prospettava per il mps
lui aveva in seno l'idea di far fallire tutte le banche della nazione , poi però qualcuno lo fermo peccato
Ora ha un debito veramente importante e può dire tranquillo abbiamo una BARCA di debiti
Debiti fatti dal suo insigne predecessore quello che giocava a carte con marchionne il buono si proprio lui il grande Sergio Chiamparino quello delle olimpiadi invernali , un lusso che i cittadini torinesi pagheranno per una vita

Riccardo Garofoli 06.07.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

il pd ha perso consenso ovunque così come il pdl!!punto.solo i giornali di regime li sostengono!!!e le persone si svegliano!!quando apriranno gli occhi,piddini fidatevi...scappate!!veloci!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 06.07.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE--SCHIFO....LEGGETE -Il superpensionato da 90000 euro al mese. Ecco chi è il pensionato più ricco d'Italia
Tra le tante ignobiltà di questo paese,una delle più schifose, alla quale sarebbe possibile rimediare nel tempo necessario per approvare una legge composta da 4 righe di testo,è quella delle mega pensioni.
Sono 100.000 i "super-pensionati" e ci costano ben 13 miliardi di euro all'anno. Per garantire il cospicuo assegno a queste persone-che hanno guadagnato cifre ingentissime durante la carriera lavorativa - devono versare i contributi qualcosa come 2.200.000 lavoratori. Uno sproposito.
La pensione più ricca d'Italia è quella di Mauro Sentinelli,ex manager e ingegnere elettronico della Telecom; percepisce un assegno di 90.246 euro al mese,circa 3008 euro al giorno-che si sommano ai gettoni di presenza che percepisce in qualità di membro del Consiglio di Amministrazione di Telecom e Presidente del Consiglio d’Amministrazione di Enertel Servizi Srl. Non male per un pensionato, no?
Lamberto Dini
Tra i politici il pensionato più pagato è il presidente emerito Carlo Azeglio Ciampi,che cumula 30 mila euro/mese di pensione Bankitalia con 4000 euro dell`Inps ed i 19.054 euro dell`indennità da parlamentare. Lamberto Dini incassa 18 mila euro da Bankitalia,7000 dall`Inps e 19.054 dal Senato, Giuliano Amato invece cumula 22.048 euro mese dall`Inpdap coi 9.363 che gli da il Parlamento.
L'unica soluzione di BUON SENSO e GIUSTIZIA SOCIALE,in questa italietta governata da persone che non conoscono nemmeno il significato di tali parole,sarebbe quella di INTRODURRE UN TETTO MASSIMO. Indipendentemente dall'importo dei versamenti previdenziali versati,stabiliti in base al reddito,nessuno dovrebbe percepire una pensione superiore ai 3.000 - 3.500 euro mensili netti: una misura che consentirebbe all'Inps di risparmiare almeno 8 miliardi all'anno, che dovrebbero essere impiegati per aumentare le pensioni minime, che oggi non sono sufficienti per la sopra.TUTTA MERDA-CLASSE 1949-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 06.07.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre euforico gridava : abbiamo una banca . A Siena la banca che controllavano per davvero iniziava il suo lento ed inesorabile declino
Possiamo così fare un assioma meno male che il nano li ha denunciati al opinione pubblica altrimenti di banche in enorme difficoltà erano due
Viva Fassino
Il buco di bilancio lo ha lasciato il suo famoso predecessore e dato che siamo in argomento e il presidente di una fondazione bancaria È UN VIZIO dei SINDACI di Torino essere legati o per futuro o passato alle BANCHE
Renzi per non essere da meno si fa finanziare da gruppi finanziari il PD e così legato ai poteri finanziari da non riuscire a restare distante

Riccardo Garofoli 06.07.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

.....................Mandiamolo a casa!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 06.07.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Facendo seguito al mio delle 16,25 aggiungo: che si ripigliassero pure Rodotà. Ah ah ah ah ...

Lady Dodi 06.07.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se i dati son del 2011 che c'entra Fassino che é sindaco dal maggio di quell'anno? Mah

Jaago 06.07.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, parliamo di PD. L'ha preso in quel posto.
Aveva tentato di tutto per intrappolare il 5 Stelle. Coinvolgerlo a se e addossargli alla bisogna cinquant'anni di malgoverno di cui lui era corresponsabile i noi no.
Adesso che s'è formato il gruppetto dei "dissidenti" 5 Stelle che sono corsi ad offrirsi ovviamente non li vuole più.
Un conto era "prendersi" il 5 Stelle in toto, un conto una Gambaro o una Salsi. E così chi non s'è trovato bene al 5 Stelle è finito in mezzo al guado e il PD schiva accuratamente di accollarsi alle "bocche da sfamare".
Ottimo Grillo!

Lady Dodi 06.07.13 16:25| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

ahahahah e finalmenteee civati esce allo scoperto!!!!anche lui si candida per segreteria del pd!!e bravoooo quello che voleva fare l'amicone col M5S.e quelli che gli hanno creduto....bravo pippo....non c'è più nessuno da trasportare oltre il ponte tra M5S e il tuo pd????finito???bene.siete tutti uguali!!!vi faremo estinguere tutti!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 06.07.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fruttarò nte posso lassá 5 minuti da solo che combini sciempi-aggini! Certo che però te fai certi amichi puro tu.....cè quer tale....cicciocojone me sembra.....é simpatico come ndito ar.....
Bonasera puro a la sora Liliana che da un pò nun se vedeva.....

luis p., roma Commentatore certificato 06.07.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quelli della consulta

1 Gallo, 1937 (campania calabria e per importazione piemonte)
2 Mazzella, 1932 (campania e un po' di lazio)
3 Silvestri, 1944 (lazio e un po' lombardia)
4 Cassese, 1935 (campania)
5 Tesauro, 1942 (campania)
6 Maria Napolitano, 1944 (campania)
7 Frigo, 1935 (incredibile!!! veneto)
8 Criscuolo, 1937 (campania)
9 Grossi, 1933 (lombardia, lazio, emilia)
10 Lattanzi, 1933 (lazio marche)
11 Carosi, 1951 (lazio marche)
12 Cartabia, 1963 (incredibile: 99 % lombardia)
13 Mattarella, 1941 (sicilia)
14 Morelli, 1941 (lombardia toscana)
15 Coraggio, 1940 (campania lazio)

d'altronde.... son statali, cioe' del sud, miliardari che vivono sulle spalle dei lavoratori del nord, tutta gente che ha meridionalizzato l'italia creando il carrozzone pubblico e che devono parlare dei problemi dell'italia senza aver mai lavorato!!!

Marino Crespi Commentatore certificato 06.07.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

FASSINO? BASTA GUARDARLO.....

Elia Porto 06.07.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui finiscono anche i soldi per il caffè!!!:)))
ma solo in Italia ci sono ancora persona che mettono la X su un partito e quindi legittimano la casta!!!solo da noi è possibile!!!in nessun altro posto al mondo avrebbero ladri al governo!!!in nessun altro posto al mondo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 06.07.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

penso che a questa ora una risata fa bene quindi:

http://www.corriere.it/politica/13_luglio_06/boldrini-gelmini-polemica_e988e86a-e61f-11e2-ad19-4496ac8ff7bf.shtml

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Io voto Movimento Cinque Stelle perché CONTRO la VIVISEZIONE E CONTRO GLI ALLEVAMENTI INTENSIVI;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché A FAVORE delle RINNOVABILI;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché NESSUNO deve restare INDIETRO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché NON TRATTA CON LA MAFIA;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché AMA E TUTELA L'ARIA, L'ACQUA, LA TERRA.
Io voto Movimento Cinque Stelle perché RIFIUTA 42 MILIONI DI EURO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché MI SENTO A CASA MIA;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché vuole LEGALIZZARE LA CANNABIS;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché è ORA DI CAMBIARE L'ITALIA;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché in Italia NON C'E' MAI STATA VERA DEMOCRAZIA;
Io voto Movimento Cinque Stelle per VEDERE L'EFFETTO CHE FA;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché MI FIDO DI GRILLO E CASALEGGIO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché SENATORI E PARLAMENTARI COSTANO MENO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché ESPELLE CHI NON OTTEMPERA IL MANDATO ELETTORALE;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché NON MI FA SENTIRE SOLO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché CREDO NEL PROGRAMMA;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché è LAICO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché MI AMO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché VOGLIO IL RISPETTO DELLA NATURA;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché le Multinazionali ci stanno AVVELENANDO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché l'EURO STA FALLENDO;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché il DEBITO PUBBLICO UCCIDE;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché L'EUROPA NON E' DELLA GERMANIA;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché è l'unica forza politica che HA VISITATO I MINATORI al SULCIS;
Io voto Movimento Cinque Stelle perché è FATTO DA GENTE COME ME E TE...CIAO

Alfredo O., Catania Commentatore certificato 06.07.13 15:51| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino era accanto a Violante, nel famoso video: serve altro? Ma potremmo discutere e dire ogni eccelsa verità su questo blog e fuori: il fatto di dirla é già il segno dell'impotenza, sconfitta e frustrazione. Perchè se non ci fosse bisogno di dirla, non esisterebbe il blog, e il mondo sarebbe più libero e adatto ai nostri ideali. Facciamo infine, ed ogni volta, i conti con la ragione principale, quella culturale, non serve solo dirle le cose, ma che altri le comprendano e per ciò è necessario che ci sia la facoltà...e se c'é la facoltà...è un giro vizioso. C'è solo una via, una comunicazione veramente diversa e straordinaria, che faccia capire, una specie di algoritmo del pensiero, un poco come la maieutica della filosofia greca. Ecco, quella è l'unica via. O un cataclisma. Scegliete pure.

Felice L., estero Commentatore certificato 06.07.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

c'è ancora chi vuole farsi governare da certa gente.

elisabetta callegaro, milano Commentatore certificato 06.07.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

@@@ Bartoli,sì pronuncia con l'acceto sulla I.@@@

Se la Bartoli,che ha battuto due tenniste italiane in questo torneo della mutua,vince la finale in corso a Wimbledon scommetto che domani, sulla stampa italiana,leggeremo che la Corsica è ancora italiana e che la Marion Bartoli è,a differenza della Giorgi,una gran figa.
Cam.(L'inviato che tifa Lisicki)

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 06.07.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

forse i più giovani tra voi non lo sanno (il 95% quindi), ma storicamente la gerarchia dei mestieri contemplava il primo posto al macellaio (parliamo naturalmente di mazzate), il secondo al fabbro e via fino all'ultimo consacrato da sempre al fruttivendolo, che, abituato a trasportare bietole e lattughe poteva solo farsi da parte se era un minimo accorto

ciccio c. Commentatore certificato 06.07.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Stefania, posta e riposta questa informazione!

I media di regime ci presentano questo personaggio in maniera totalmente falsa. Dobbiamo capire chi pilota la crisi e con quali fini nascosti.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

sarà un caso ma questo plebiscito mi ricorda molto la duma sovietica con la differenza che il voto non è palese ma segreto

luciano p., mestre Commentatore certificato 06.07.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Esercito di Beppe Grillo in piazza, senza indugiare oltre.

Fideli A., Olbia Commentatore certificato 06.07.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-----continua-------
Qui la presenza ricorrente dello stesso personaggio è ancora più dirompente; perché nel periodo che intercorre tra la probabile – non se ne sa ancora molto – sottoscrizione di quei derivati e l’emersione dei primi debiti che essi comportano Mario Draghi è stato direttore generale del Tesoro (l’organismo contraente) dal 1991 al 2001; poi, utilizzando in modo spregiudicato il cosiddetto sistema delle "porte girevoli", responsabile per l’Europa di Goldman Sachs (una delle banche sicuramente coinvolta in queste operazioni), poi Governatore della Banca d’Italia e poi presidente della Bce e in questo ruolo uno degli attori più decisi a far pagare agli italiani – e agli altri infelici popoli vittime degli stessi raggiri – la colpa (in tedesco schuld, che, come ci ricordano i ben informati, vuol dire anche debito) di essere vissuti "al di sopra delle proprie possibilità".Non basta: ogni sei mesi, il Tesoro è tenuto a trasmettere una relazione sullo stato delle finanze pubbliche, comprensivo anche dei dati sull’esposizione in derivati, alla Corte dei Conti. Ma in venti anni o quasi, questa si è accorta solo ora dei rischi connessi a queste operazioni e, per saperne di più, ha inviato la Guardia di Finanza nelle stanze del Tesoro; che però si sarebbe rifiutato di esibire la relativa documentazione. Ci ricorda qualcosa tutto ciò? Si ci ricorda da vicinissimo le recenti vicende del Monte dei Paschi di Siena i cui dirigenti – oggi in carcere o sotto inchiesta perché considerati dalle procure di Siena e Roma degli autentici delinquenti – sono riusciti a nascondere alla vigilanza della Banca d’Italia (che combinazione!) una esposizione debitoria incompatibile con il regolare funzionamento di una banca, nascondendola sotto degli onerosissimi derivati, che hanno tenuto rigorosamente nascosti per anni.

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 06.07.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

da tre anni ci ripetono che la Grecia ha fatto il suo ingresso nell’euro truccando i conti perché, in base al suo indebitamento, non ne avrebbe avuto titolo; di qui i guai – e che guai! – in cui è incorsa successivamente. Successivamente. Perché all’epoca del suo ingresso nell’euro nessuno si era accorto di quei trucchi. Poi si è scoperto che a organizzarli era stata la banca Goldman Sachs, allora diretta, per tutto il settore europeo, da Mario Draghi, nel frattempo assurto alla carica di presidente della Bce, cioè dell’organo preposto a garantire la riscossione di quei debiti contratti in modo truffaldino. E di quei trucchi non si è più parlato.Ma lo stratagemma a cui il governo greco e Goldman Sachs erano ricorsi per truccare i conti era proprio quello di nascondere un indebitamento eccessivo (secondo i parametri di Maastricht) dietro a derivati da saldare in futuro. Nello stesso periodo – o poco prima, cioè con maggiore preveggenza – il governo italiano sembra essere ricorso esattamente allo stesso stratagemma: ufficialmente per coprire il debito italiano dai rischi del cambio (allora c’era ancora la lira) e dalle variazioni dei tassi di interesse: i derivati sono stati infatti introdotti nel mondo della finanza come forma di assicurazione contro la volatilità dei cosiddetti mercati; ma, come si vede, la funzione che svolgono è esattamente il contrario.E’ comunque del tutto evidente che lo scopo effettivo di quelle operazioni era quello di "truccare" i conti e garantire così anche all’Italia l’ingresso nell’euro.
-------continua-------------

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 06.07.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Calma, calma! Tempo al tempo! Tra poco arriva il nuovo incarico per Bersani. Sono come gli zombie : puoi anche sparargli ma risorgono!

codelfi 06.07.13 15:20| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.change.org/it/petizioni/divulgare-informazioni-sull-uso-della-canapa-per-uno-sviluppo-sostenibile-tecnologico-ricerca

chiara c. Commentatore certificato 06.07.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche Letta nipote fa parte del gruppo Bilderberg, forse poverino lo hanno iscritto a sua insaputa...
Gente, quanto dobbiamo aspettare ancora?

paoletta a. Commentatore certificato 06.07.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lasciamo che il pd si mangi da solo,buona fine non può fare,poi c'è renzi che lo porterà al centro destra e che crepino fra loro che per noi è festa,però caro grillo devi svegliarti pure te, sai che le elezioni ultime dove abbiamo preso la batosta se confrontate con le politiche e vinte se confrontate col passato che non c'eravamo,la colpa è pure nostra,ossia sia sulla cosa, che quì nel blofg e su tutto quello che c'è il m5s,abbiamo in migliaia reclamato da parte tua e dei parlamentari la non curanza del modo di come avete trattato la censura, il tutto parte dalla boldrini che per una foto sua presunta nuda ha dato l'avvio alla censura sul web,cioè dal nudo della boldrini a censurare e bannare i grillini il passo è stato un lampo ed ancora c'è censura, siccome il tuo blog lo leggiamo tutti i giorni,ma poi siamo noi che ci muoviamo sul web portiamo una notizia,la facciamo circolare se ci bannano cioò ci tolgono il modo per potere pubblicare e creare contatti ed anche simaptizzanti,in specie su facebook s'è creato un clima del caccia al grillino e nel frattempo una truppa di trool che si sono scatenati a scrivere che sono pagati lo si capisce subito,hanno doppi nik, epoi presenti 24 ore su 24, insomma noi siamo stati massacrati,ma che chiedo io a te e a chi dei nostri sta in parlamento,ma di fare interrogazioni parlamentari,e scrivere a manetta su questo problema, cioè intanto muoviamoci,il web è stato il notro modo di comunicare ,non deve essere il solo,ma è il nostro e non dei piddini,poi fate casino in parlamento dillo a a politano,lui è il presidente di 750 onorevoli del cacchio che l'hanno votato il mio e di milioni di italiani non lo è più, per l'altro digli che a 88 anni si chiede un pò di dignità e si dimetta che non è in grado di governare nulla se non quello che fa, paraculo di altri e di destra, digli che noi vogliamo la libertà e gli spazi che ci spettono in rai, e se non lo capisce digli che come in egitto saremo a roma e di lì non ci muoveremo

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono contrario a questa alternanza (tre mesi?) dei capigruppo perchè ritengo che l'esperienza, la conoscenza e il capire i meccanismi politici e burocratici richieda tempo, e una volta oliati i meccanismi nella complessa macchina conoscitiva, nei meandri del parlamento e della politica toutcourt...non si DEBBA lasciare il posto al prossimo "ignaro" di turno.

Devo ricredermi:
visto all'opera i Crimi, la Lombardi e adesso i successori, trovo pertinente un'alternaza ogni settimana...o magari di pochi giorni...
magari per trasmettere al popolo...che esistete!

Game Over @reloaded 06.07.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Spero che a nessuno sia sfuggito il fatto che la supposta deroga al patto di stabilità sia una bufala. In realtà Letta non ha strappato nessuna particolare concessione all’Europa (a differenza della perfida Albione). ll margine dello 0,5% del Pil oltre il 3% di deficit esisteva già automaticamente per tutti i paesi fuori dalla procedura di infrazione. In ogni caso dovremo rispettare parecchie altre condizioni.
La prima è la “regola della spesa”, che nel nostro caso impone che la spesa pubblica non possa crescere affatto tra il 2014 e il 2016.
Quindi maggiori investimenti possono essere realizzati solo tagliando qualcos’altro. Ma non basta, dobbiamo rispettare anche la “regola del debito” che richiede una riduzione del rapporto debito Pil a ritmi “adeguati”, che nel nostro caso significa una riduzione del 3,4 punti l’anno (tralasciando alcune sottigliezze bizantine sull’argomento). E’ questo il vero limite agli investimenti pubblici. Il bello è che Francia, Spagna e altri, che non sono ancora usciti dalla procedura, non sono obbligati a seguire anche quest’ultimo criterio fino al 2015 … E quindi avranno paradossalmente più margini di noi (da qui il riferimento da caserma alla “supposta” deroga che avremmo ottenuto). Infine la Commissione si riserva di valutare se lo “sconfino” è giustificato da investimenti particolarmente produttivi e che rientrano tra quelli cofinanziati dall’Europa (TAV? F35?).
Un governo furbo sarebbe rimasto sotto procedura e avrebbe sfruttato tutti i margini concessi dai trattati, a cominciare dalle condizioni “particolari” che consentono di derogare dai vari criteri, per finire con una sana contabilità creativa a base di “garanzie” dello stato e della CDP su prestiti a imprese e famiglie.L’entusiasmo di Letta per le “concessioni” della UE è una barzelletta. SVEGLIA!!!! CI STANNO SOLO PRENDENDO PER IL CULO

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 06.07.13 15:10| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. ma BASTA ! BASTA! BASTAAAAAAAAAAAAAAAA !!!

Non ne possiamo piùùùùùùùùùùù !!!

ma che !faccia marcia! avete ?!?!

Tra tutti avete ridotto il Paese alla disperazione e vi presentate ancora come quelli che "sanno fare" un ottimo lavoro ???

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!

Mi chiedo :

Ma al posto della "coscienza" cosa avete ?

Monica C. Commentatore certificato 06.07.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
estraggo da:


http://www.youtube.com/watch?v=-Di-7k25ZTA

è lunghetto ma divertente....vero fruttarò?


""tre cose non devi fare in questo mondo:mai giocare con la donna di un altro, mai giocare con l'ego di un altro,e, cosa più im portante, non devi mai giocare con il denaro di un altro....altrimenti l'altro giocherà con te. """

e farai una brutta fine!!!!

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UOMINI SOLI AL COMANDO OVUNQUE

il nostro paese territorio di scorrerie e azioni arbitrarie a tutti i livelli. Abbiamo ancora un governo, un pdr, una costituzione, diritti nazionali e internazionali, punti di riferimento che consentano l'appellativo di nazione civile? Decisamente no.
Un uomo solo al comando infrange il diritto di una donna e una bambina di 6 anni consegnandoli ad un capo di stato da cui fuggivano per evidenti motivi politici. E chiedevano protezione all'Italia! Bonino, Letta, presidente, parlamentari, intellettuali, artisti, dove siete? Questa azione impossibile da definire a parole non richiederebbe le immediate dimissioni del ministro dell'Interno, anche vice del capo del governo, se non addirittura far cadere il governo stesso? Niente è più attendibile in Italia. Siamo arrivati al sacrificio umano conclamato. Manca solo l'ara e il gran sacerdote con il coltello insanguinato in una mano e un cuore ancora palpitante nell'altro! VERGOGNA

maria s., ancona Commentatore certificato 06.07.13 15:01| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ho votato a sinistra per anni.
Non voterò mai pdl, mai più il pd e nessun altro partito. La maggior parte dei politici ormai sono collusi, ci prendono per i fondelli e si spartiscono le poltrone tra di loro. Ricordo ai nostalgici del PCI che il pd non è il partito comunista, è un ricettacolo di ex democristiani, socialdemocratici, socialisti e qualche timido post comunista. E’ ora di smettere di cazzeggiare. Le condizioni dell’Italia parlano da sole. Come si può sostenere un pd che si allea a Berlusconi, siete impazziti? Beppe o non Beppe, li dobbiamo mandare a casa, tutti quanti.
Come si può non capire che è tutta una presa in giro. I politici delle regioni, delle province e dei comuni stanno mettendo in atto la stessa linea politica e distruttiva del governo centrale!!!! Lo volete capire? Chi agisce onestamente viene allontanato, emarginato. Chi invece asseconda, viene promosso!!!!! CAPITO? Ci vuole molto? Leggete, informatevi, controllate cosa fanno i vostri politici a livello locale. Potete e dovete assistere ai consigli comunali, provinciali e regionali!!!! Muovete il culo anche voi!!!!, Il movimento cinque stelle non ha la bacchetta magica, se l’Italia è in queste condizioni lo deve anche a voi gente che si ostina a difendere politici ormai collusi, non volete pensare , siete bravi a lamentarvi e a pretendete la pappa pronta…
Chi comanda e gestisce i politici è il gruppo Bildeberg, perché vi ostinate a non capire? Informatevi !!!!!!!!!

paoletta a. Commentatore certificato 06.07.13 15:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se volete vi do pure alcuni dettagli su questo SuperSindaco...dopo avere magicamente fatto rientrare nel patto di stabilita'(!!) il comune, si appresta a tagliare 2-300€ sul salario accessorio ad alcune categorie di dipendenti...un po' alla greca... Non finanzia più asili scuole comunali cultura, ma(magicamente..) trova fondi per gli amichetti super inquisiti....tipo Vaciago(per anni city manager gia' con l'amichetto Chiamparino, pure lui kapo dell'Anci, non previsto da nessun ordinamento comunale...dopo aver rovinato poste,ferrovie,asl, pagato CENTINAIA DI MIGLIAIA di euri dei cittadini, inquisito patteggiante per Torino2006 ma il cui processo Magicamente sparisce nel nulla....) centinaia di dirigenti comunali STRApagati per non far NIENTE tanto si pagano consulenze esterne decine di migliaia di euro...doppia scorta personale della Polizia Municipale come tutti i sindaci ma in più analoga scorta della polizia Penitenziaria(eh già questi ex ministri...comunisti...) decine di dirigenti inquisiti perché onesti(!) contribuenti non pagavano MAI licenze commerciali in aree particolari tipo quelle della movida...dove chissà forse ci sono altri amichetti o parenti...un ufficio stampa che funziona da sempre che però d'improvviso deve essere integrato da un portavoce che guadagna più di quello di Mr. Obama, sisi proprio l'uomo più potente del mondo... Bravi...bravissimi...ex..post..comunisti..riformisti...miglioristi... La casta...la feccia...quando impareremo da quelli del terzo mondo?!?! Tunisia, Egitto, Cile, Turchia, Brasile..... Ah già NOI siamo democratici loro sono dittature.... Come diceva Totò. MA MI FACCIA IL PIACERE.....
Torino....povera Torino....e povera Italia....

Danilo Simoneetti 06.07.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

un pochino di chiarezza.
1) a me Fassino non sta particolarmente simpatico;
2) è un accentratore e pochino autoritario (cosi mi dicono)
3) è ambizioso
ma sul debito della città di Torino bisogna dire che lui non centra nulla o quasi. semmai il debito deve essere attribuito alle precedenti amministrazioni Castellani e Chiamparino.
Però anche su di loro bisogna dire che, se da un lato hanno commesso degli errori, dall'altro avevano fatto dei debito nella misura che avrebbero potuto coprire con i trasferimenti dello stato all'amministrazione rispetto ai numeri di quel preciso momento storico (sembra in effetti di parlare di un secolo fa). Venuti meno i trasferimenti il debito risulta fuori controllo e non c'è da sorprendersi. E' matematica!
Se invece vogliamo dire che oggi la situazione è questa e bisogna risolverla non tenendo conto delle "ovvietà" allora possiamo discutere di come farlo. Sono sicuramente dell'opinione che, come per l'italia, i sistemi di "equilibrismo" del passato non servano a nulla se non a cercare di mantenere invariati alcuni privilegi di una sempre più ridotta casta, non sempre solo politica.
Soluzione proposta?
Lacrime e sangue! tagliare del 20% la spesa pubblica in tre/quattro anni iniziando anche dai comuni. Bisogna portare una bella aria pulita di LIBERISMO VERO dove lo stato e gli enti pubblici siano reali tutori dei cittadini e non più supplenti di una imprenditoria incapace. Bisogna dimagrire... infondo la prova costume incombe e Fassino mi sembra fuori gara da tempo!

Dario Saluz 06.07.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

ma che sguardo ha fassino ?

sembrano gli occhi spiritati
di uno zombie che ha appena visto
il lupo mannaro a braccetto con dracula...

presidente de che ?
ma dategli uno zabaglione
che non si regge nemmeno in piedi...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 06.07.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER SETTEMBRE PROPONGO IL MAZZA DAY!! prendiamoli a MAZZATE!!!!!!

fred 06.07.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

la cosa che da più fastidio sono gli incarichi cumulativi, se uno fa il sindaco non può certo occuparsi d'altro e se si cucca il doppio stipendio allora c'è qualcosa che non va, anche il sindaco di Firenze perennemente occupato nelle beghe Pd non offre un buon esempio,

ma perchè parlare? ci sono i soloni del blog alla stirner per tracciare la via della riflessione... che tristezza!

ciccio c. Commentatore certificato 06.07.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Nihil sub sole novum. Fassino appartiene coerentemente alla cultura politica che negli anni 70 ha voluto abolire il controllo ex ante preventivo dello stato sulle spese degli enti locali, Reguoni in testa e poi province e comuni. Così hanno potuto spendere fuori delle disponibilità dello stato. Poi lo stato ripiantava. Così si è creato l'abnorme debito pubblico delle regioni e dei comuni. Ora si presentano come riformisti. Pure quella era una riforma, una bella riforma... In realtà loro sono il partito della spesa, lo sono storicamente. È dell'intervento pubblico in economia, grande madre dei nostri disastri. Basta vedere il regalino di letta ai giovani: completamente inutile. Pagassero i debiti alle aziende, quello si che è un intervento oltre che giusto anche in grado di dare ossigeno alle aziende, che poi cari compagni, sarebbero quelle istituzioni che producono PIL e danno lavoro alle persone. Fuori lo stato dalle palle!

Marco Diaco 06.07.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piero e il Conflitto d'interessi:- Allora, abbiamo una Banca!

La voce di Piero Ricca sovrasta tutte le pecore che applaudono il pagliaccio-Pinocchio di Fassino al quale domanda:- Ma la farete la legge sul Conflitto d'interessi?

Piero Fassino:-Fare la legge contro il conflitto d'Interessi non da lavoro a nessuno!
-Io sono uno che dice " pane al pane e vino al vino!"
Infatti a tutt'oggi facendo la "politica industriale" che avevano in mente ci hanno dato tanti posti di lavoro.

http://www.youtube.com/watch?v=Qg1HusB0Ekg

Infatti non hanno restituito al paese un bel niente!

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Funari: ecco quando Walter Veltroni salvo' Mediaset e Berlusconi .

http://www.youtube.com/watch?v=fC9SocJP6y8

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M....cci Suoi! sempre davanti alle palle!

michele p., venosa Commentatore certificato 06.07.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Interessi economici tra Italia e Kazakistan: ecco cosa c’è dietro il caso Ablyazov
Dalle partecipazioni dell'Eni alle comuni strategie di business, con il Kazakhstan esiste da anni una "profonda" amicizia. Adesso il premier Letta deve scegliere se dare un dispiacere al presidente Nazarbayev. O confermare l'estradizione della moglie del dissidente kazako, avvenuta in maniera irregolare
La mafia caucasica tesse la tela in Italia
Da Nord a Sud il regno dei 'ladri in legge'
Hanno denaro, sostengono politici, si fanno chiamare businessman, ma possiedono l’autorità dei padrini. Sono i boss della mafija georgiana: seguono un codice e un linguaggio (la fenya), per loro l’Italia è l’ultima frontiera di una spa del crimine internazionale che fa girare miliardi di dollari. Il loro è un mix di alta finanza e violenza brutale.
“Le mafie straniere proliferano, ma non ci sono soldi per tradurre le intercettazioni”
utto questo fà pensare ad un accordo criminale Berlusconi -Putin = mafia siciliana+mafia russa gli interessi convergono e i metodi pure.
Trovate differenze tra il regime russo e quello italiano?
Pensateci bene..

michele ., rimini Commentatore certificato 06.07.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito che PISAPIA ha detto....

"Io a RENZI lo voto, se non si candida"
MAH che dire

Chi invece ha votato x LUI... NON CREDO che
LO RIVOTA PIU'
E' proprio un "PISAPIPPA!

Franco Restuccia Commentatore certificato 06.07.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

che cazzo è? un feudo?

Jim Tiberius Kirk, trofarello Commentatore certificato 06.07.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il comune più indebitato d'Italia nel 2011 era Torino, ed è colpa di Fassino, che è diventato sindaco di Torino nel 2011? Di certo se qualcuno può essere indicato come "colpevole" si tratta di Chiamparino.
Non che voglia difendere il signor Piero "Habemus Bancam" Fassino, però messa così è una boiata colossale, che suona molto, molto strumentale.

Marco Moroni 06.07.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piero Fassino dovrebbe essere annoverato tra i politici “inconsapevoli”:

- è tra coloro che hanno visitato ed accolto le richieste di finanziamento dell’obbrobriosa comunità il “Forteto”, http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/2013/16-gennaio-2013/forteto-relazione-commissione-una-setta-cui-abusi-erano-norma-2113576884886.shtml

- si è circondato di collaboratori come Andrea Stara che stampava volantini pro-Fassino con fondi pubblici, http://torino.repubblica.it/cronaca/2012/12/13/news/c_anche_il_finanziamento_illecito_tra_le_imputazioni_di_stara-48633697/

- effettuava affari con manager del calibro di Giovanni Consorte (non c’è bisogno di ricordare l’argomento), http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/01_Gennaio/03/guerzoni.shtml

Non cito altri eventi minori o ancora oscuri…

Considerando però la sua storia e soprattutto aggiungendo il consiglio dato a Beppe di intraprendere un’esperienza politica autonoma (per allontanarlo dal suo partito!), suggerirei di lasciarlo fare in piena libertà: ci donerà sicuramente qualche nuova e rocambolesca prestazione, ovviamente a nostro vantaggio!

Francesco L. Commentatore certificato 06.07.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

/I 5Stelle in Campania, nella terra dei fuochi!

Questo lembo di terra profanato, fatto oggetto di brutali aggressioni al
suolo, all'agricoltura e alla dignita umana è stato teatro di violenti
scontri fra persone, istituzioni, lobbie e malavita organizzata. Nel corso
degli anni a centinaia si sono susseguite manifestazioni, proteste,
violenze subite da parte degli abitanti che vedevano la loro terra, le
proprie radici violate da esseri indegni dediti al profitto, che con la
connivenza dei politici hanno lucrato e trasformato quest'area in un
inferno dantesco.

Gente comune, volontari, comitati, Associazioni, hanno sfidato malavita e
istituzioni per salvaguardare il territorio per proteggere la propria terra
oggetta di scempio e degrado.

In tutti questi anni di connivenza fra politica, malaffare, che ha visto
coinvolti anche industrie del nord e europee, nella pratica dello
sversamento dei rifiuti tossici, ho/abbiamo visto delle barbarie al limite
del sopportabile.

I 5Stelle, Io non li ho mai visti "mischiarsi" fra la gente comune, i
comitati, le associazioni, i presidi permanenti...
adesso, questo movimento "rivoluzionario": ligio e rispettoso delle
istituzioni...cerca di mettere il "cappello" in testa alla protesta?
Magari col LOGO, il MARCHIO di FABBRICA di grillo?
??

Game Over @reloaded 06.07.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'aeroporto vip di Milano Linate - lo scalo di aviazione generale dal quale decollano i jet privati e i passeggeri più importanti - cambia bandiera e issa quella argentina.


La società concessionaria Ata (società appartenente all'Acqua Marcia di Francesco Caltagirone Bellavista, gruppo oggi nelle mani di un liquidatore giudiziale) è infatti stata venduta a Corporacion America, la holding dell'imprenditore argentino di origini armene Eduardo Eurnekian.

Alla gara hanno partecipato anche la Sea e i fondi Vei Capital e Anvm associati;

Lo scalo-vip di Milano è il terzo in Europa per dimensioni di traffico . Qui sono previsti investimenti di 20 milioni nell'arco dei prossimi cinque anni. Oltre a Linate, l'Ata gestisce i voli privati anche a Malpensa, Venezia, Ciampino e Catania.

Eurnekian, 80 anni, è proprietario di 51 aeroporti: tutti quelli argentini, più quelli di Montevideo (Uruguay), di Brasilia, di Ierevan (Armenia).

Da tempo sta puntando agli scali italiani.

Finora ha acquistato solo i diritti a Trapani, mentre è pronto a partecipare alle gare di Genova, Palermo, Salerno.


adesso pure gli straccioni ci stanno comperando ... roba da matti!!!

Marino Crespi Commentatore certificato 06.07.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Pe me fassino soffre de tenia......ma possibbile che ner pd-l nun cè un veterinario che je da 2 pasticchette?
Secondo me se lè beccata co le sarcicce avariate ale feste dell'unità....

luis p., roma Commentatore certificato 06.07.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

strano, c'e' poca gente oggi : son tutti al monnezza day di napoli ?

Marino Crespi Commentatore certificato 06.07.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

IL NUOVO CHE AVANZA

Fassino presidente dell' ANCI , ma tra gli 8000 sindaci dei Comuni Italiani proprio Lui dovevano eleggere.
Quanti giovani Sindaci si meritavano quell' incarico , Un presidente dell' ANCI al di fuori della Nomenklatura sarebbe stato un segno di cambiamento e rinnovamento.

Paolo L 06.07.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

fassino e' quello che al telefono, da segretario del pd, esclamava " abbiamo una banca, abbiamo un'altra banca" con l'interlocutore parlando della scalata dell'unipol alla bnl, inchiesta che poi e' stata insabbiata a milano con la forleo trasferita a brescia e scippata dell'indagine che era arrivata al capo di fassino, d'alema.
fassino, fassina... ma chi sono questi carneadi in questa democrazia delegata ai furbi? ai professionisti della politica?
Poi e' scoppiato lo scandalo monte dei paschi e noi con la ns imu a tappare la falla del bilancio 2012 del mps con 4,5 miliardi di euro.
poi si scopre che torino, la torino di fassino e di chiamparino e' la citta' piu' indebitata d'italia, con 3,2 miliardi di euro di debiti fatti sotto la gestione del pd quando fassino comandava da roma e chiamparino eseguiva gli ordini da torino. Ora lo fanno presidente dei comuni in italia e tutti a leccargli le scarpe... che schifo

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 06.07.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo...un Fassino...un D'Alema.....gente di poco spessore...gente che in un normale contesto lavorativo sarebbero relegati al massimo al ruolo di usciere ,come fanno ad avere tutto questo potere nel loro partito e nel paese,posso capire Berlusconi che l potere lo compra con i soldi,ma dei debosciati come questi,senza ne arte ne parte,a cosa devono la loro carriera ?

Dario M., zagarolo Commentatore certificato 06.07.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

news dal nordafrica

<Napoli, cosmetici prodotti nel sottoscala
e venduti su internet: sequesto dei Nas
Creme, cere, tinture per capelli e lacche prodotte in un seminterrato senza nessuna autorizzazione...

<Litigano nel pub, vanno a prendere la pistola e sparano ai clienti

<Ruba cavi di rame muore folgorato all'interno della cabina elettrica....tse!! neanche piu' i ladri son capace di fare!!!

<15 secondi per rubare lo scooter
ladri ripresi nel cuore del Vomero

Marino Crespi Commentatore certificato 06.07.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

Cartone animato sul $ignoraggio bancario.


http://www.youtube.com/watch?v=-Di-7k25ZTA

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

"Meglio un posto da presidente oggi che un panino al crudo domani."

Pippo Depapero Commentatore certificato 06.07.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Sempre avanti ad oltranza sui 98 MILIARDI delle slot-machines !

Fassino e l'ANCI, di questo "scandalo", naturalmente non ne parlano e non lo "trattano" !
A loro va bene così : è meglio "massacrare" i Cittadini con le varie "manovre", ma guai a "toccare" le Dieci società che gestiscono le slot-machines !!!

Un APPELLO ai parlamentari del M5S :

organizzate una manifestazione su questo
scandalo "schifoso" dei 98 MILIARDI
davanti al Parlamento
e pubblicizziamolo per tempo, in modo che i M5S di tutta Italia, possano organizzarsi con pulman, ecc...

Possibilmente un sabato mattina, dalle ore 11 !!!

FORZA Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle !!!!

vincenzo matteucci 06.07.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Catania, 5 lug. - Gli contestano la mancata emissione dello scontrino fiscale e lancia il registratore di cassa contro un finanziere. E' successo in provincia di Catania, all'interno di una macelleria di San Gregorio, nel corso di controlli fiscali. Il militare, che ha riportato una forte contusione al volto, e' stato medicato in ospedale, mentre l'aggressore, un incensurato di 44 anni, e' stato dichiarato in stato d'arresto. Il provvedimento e' stato convalidato in sede di direttissima.

Marino Crespi Commentatore certificato 06.07.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Lucaaaaaaaaaaaaaaaaaa. Dove caspita sei finitoooooooooooooooo. Manchi solo tuuuuuuuuuuu. SVEGLIAAAAAAAAAAAAAA

Fideli A., Olbia Commentatore certificato 06.07.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che 'sti Piemontesi so' sempre stati pessimi amministratori...dimo pessimi in tutto va'...saccheggia' e menti' a parte...

Prestate attenzione ar minuto 7.02...

http://youtu.be/FB9j63JqMR4

er fruttarolo Commentatore certificato 06.07.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino è un vero uomo di sinistra, infatti, una volta, (nella sua vita) strinse persino la mano ad un lavoratore.........

egeria benvenuti 06.07.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma è con questa frase che Fassino passerà alla Storia :-))

«Il Pd non è un taxi su cui chiunque può salire. Se Grillo vuole fare politica fondi un partito. Metta in piedi un'organizzazione, si presenti alle elezioni e vediamo quanti voti prende».

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 06.07.13 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Com'è possibile che chi provoca il fallimento e l'indebitamento fino alla rovina di un'istituzione, non per un singolo errore, bensì con azioni ripetute negli anni, E QUINDI VOLONTARIAMENTE, non sia perseguibile legalmente?

dyadic 06.07.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

ok e la 3a volta che scrivo ma la divina provvidenza stoppa sempre il messaggio io volevo solo dure che se qualcuno ha tanti soldi da scalare una cordata finanziaria al corriereat della sera mi fa piacere ma se quei soldi magari venivano indirizzati a quei lavoratori che la stessa societa' ha dovuto suo malgrado allontanare forse era meglio magari qualche aiuto di stato lo ha avuto sig landini se mi legge io la stimo ma mi permetta basta destra o sinistra i lavoratori capaci sono solo lavoratori credo sia il tempo che le divisioni ideologiche non abbiano piu' senso forse il m5s potrebbe essere l'inizio ciao gio batta

giobatta d. Commentatore certificato 06.07.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Si tratta delle solite cariche che nessuno sa a cosa servano o cosa facciano,pagate con le nostre tasse, che si autoassegnano questi del PD O DEL PDL ormai sempre compari nella spartizione di tutto.

Ps.Fantastico il restitution day,ma non potevate mettere da parte qualche spicciolo per dare una rinfrescata a sto blogghe con qualche novità.

Pippo Depapero Commentatore certificato 06.07.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

L'ebetino di Firenze parlando ad una platea ha chiesto, "Quanti di voi hanno votato per Grillo?".
Nessuno alzava la mano e lui incredulo, "Ma come se 1 su 4 ha votato per lui?".
Ebete ascolta, chi vota per Grillo NON VIENE AD ASCOLTARE TE!

POPULATION BOMB Commentatore certificato 06.07.13 13:08| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Miei cari, qui se non organizziamo una megamanifestazione di protesta, ho paura che a breve finiremo oggetto di una megainculata nazionale! Apriamo gli occhi, altrimenti saremo costretti a farlo quando ci troveremo già impalati.

Fideli A., Olbia Commentatore certificato 06.07.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino candidato unico all'ANCI, ti piace vincere facile?
finchè avrete gli intellettuali e gli scribacchini sempre proni davanti al potere, i vostri privilegi non saranno toccati..tanto il popolo degli indignados de noantri ancora dorme
e noi? qui a scrivere, si dice ne uccide più la penna che la spada ma comincio ad avere seri dubbi
beppe vorrei una grande manifestazione!!! why not???

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 06.07.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE! SOS!
Sembra di stare su una nave con mare forza dieci.
L’Italia è la nave, i politici del governo fanno parte dell’equipaggio, il gruppo Bilderberg è composto dagli “armatori”.
Il popolo italiano ha scelto la rotta dell’onestà, della giustizia e il cambiamento di equipaggio.
Gli armatori non lo permettono, il loro scopo è quello di far affondare la nave per intascarsi il succoso premio assicurativo.
L’equipaggio abbandonerà l’imbarcazione quando decideranno gli armatori e gli italiani andranno a fondo insieme alla nave. Bisogna mandare a casa l’equipaggio dei politici del governo, così vanno via tutti gli altri politici che sono in tutta l’Italia, tentacoli del governo centrale. SOS ATTENZIONE! Informatevi sul gruppo Bilderberg!!
Non è più questione di partiti lo capiamo tutti, persino i miei cani lo hanno capito.
Attenzione amici è proprio la strategia dei personaggi “invisibili” del gruppo Bilderberg, che studia a tavolino le strategie per disorientarci, usando i politici. Per favore cercate su internet: “La Cosa – Magistrato Imposimato – Gruppo Bilderberg”; anche i parlamentari del M5S ne hanno parlato, sono stati coraggiosissimi.
Adesso devono modificare, velocemente, a fine luglio quando la maggior parte degli italiani è in ferie, l’articolo 138 della Costituzione per poter modificare la Costituzione.
Detto terra terra vogliono portarci ad una forma di governo simile alla dittatura (Presidenzialismo). Non sono soltanto parole. ATTENZIONE!!!! SOS! SOS!

paoletta a. Commentatore certificato 06.07.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I commenti positivi su Fassino sono di gente che ha avuto/avrà favori.

La storia lo dice, altrimenti lui non sarebbe ancora lì...

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 06.07.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

FASSINO uomo di sistema, ma più un albero è
alto più facile sarà abbatterlo.
cadrà assieme ai suoi compagni di merende.

italiano realista 06.07.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Fassino, Chiamparino, Pollicino, Topolino,Paperino...

Luca S., Verona Commentatore certificato 06.07.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

"L'uomo giusto, al posto giusto...
... nella giusta posizione e con la giusta predisposizione...
(dicesi: prenderlo in Uloc!)"

Troppo fessi ragazzi, Trooooppo Fessi...
E chi ha orecchie per intenderci, in-tenda.... no camping!

Simone R., Cantù Commentatore certificato 06.07.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

E la moglie? Un posticino da vice qualche cosa non ci scappa?

Luca S., Verona Commentatore certificato 06.07.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

mezzo'ora di lavoro GRATIS per salvare l'azienda
gli operai accettano.
un giorno saranno i dipendenti a pagare per
lavorare.

italiano realista 06.07.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo una banca Abbiamo una banca Abbiamo una banca

Luca S., Verona Commentatore certificato 06.07.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Non ci vorrà molto ancora, ora fanno passare il periodo delle ferie per non turbare oltremodo il popolo, poi in autunno cominceranno a circolare le voci che non ci sono più fondi per pagare pensioni e stipendi della PA, allora si comincia a paventare la necessità del prelievo forzoso modello Cipro, fintanto che un bel venerdi annunceranno la chiusura delle banche e rastrelleranno tutto quanto possibile. Ma naturalmente noi daremo lieti perchè ci avranno convinti che è giusto e necessario salvare le banche e ridurre il debito pubblico in questo modo. Problema risolto ? Certamente no perchè non ci sarà alcuna riforma sostanziale e dopo sei mesi/un anno saremo punto e daccapo. Oddio, nel frattempo ci sarebbe l'ipotesi "forconi e calci nel culo", ma ce lo vedete l'Italiano ?

Marco 06.07.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Fanno schifo.
Sempre gli stessi.
Sempre in piu' di una poltrona.....

Cominciamo a farci sentire perché non sta' cambiando un bel niente!!!!
Con le buone o no.

simone stellini Commentatore certificato 06.07.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

o.t.?

quando il castello di bugie che regge questa classe politica crollerà, farà tante vittime, il castello in effetti è grandissimo...

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo perdendo tempo...

elio vivalda Commentatore certificato 06.07.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Quello che fa ribrezzo è che nelle amministrazioni indebitate continuano a dividersi i premi di RISULTATO! Di risultato, capite? Nei Comuni, nella ASL, nelle Regioni, nelle Province, continuano - i soliti noti, dirigenti e funzionari baciati dalla posizione organizzativa, non i reietti a stipendio bloccato ovviamente - continuano a dividersi premi del tutto ingiustificati, mentre i governi dei Bilderberg e delle banche martirizzano i servizi all'utenza con tagli che stanno distruggendo la cosa pubblica, rendendo scuole e ospedali meno che fantasmi! Perché non passa una norma che quando i bilanci sono in rosso oppure quando si sono dovuti tagliare i servizi pubblici, non si possano più elargire assurdi premi di risultato? Che senso ha premiare un Direttore Generale ASL anche quando non ha raggiunto gli obiettivi??? E così i sigg. Dirigenti e Posizionati vari, che anziché un premio in certi casi meriterebbero un'inchiesta pubblica, specie quando i servizi al pubblico chiudono e non si trova un posto letto in RSA per gli anziani (se non in privato, a pagamento!!!)e invece continuano ad intascarsi i nostri soldi con il sorrisetto compiaciuto del politicante da strapazzo che li ha creati, messi al comando e sostenuti in un ignominioso bunga-bunga con le nostre risorse sempre più scarse!
ma l'importante è risparmiare all'osso sulle forniture, arrivando anche a cercare di costringere gli anziani a pesare i pannoloni usati per provare a diminuire le consegne (è accaduto veramente, a Savona!)

Riccardo C., Genova Commentatore certificato 06.07.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

prova

poi non è vero che mi faranno santo!!!....

è vero si!!!!

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=i66ihNWFiMg

marco s. Commentatore certificato 06.07.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

«È un sistema particolare, che decide come si spendono soldi per vincere una guerra. Ma il modo in cui lo facciamo è indebitandoci ulteriormente e, di conseguenza, ogni volta facciamo un’altra guerra, la gente ha il fardello di un altro debito su di sé mentre pochi, i padroni delle industrie degli armamenti, sono i beneficiari. Ma i beneficiari delle industrie belliche non sono certo quelli che vanno a combattere. Sono quelli che vivono nel lusso continuo, sotto la guerra. Mentre è la povera gente che va a combattere, è la povera gente che perde i figli e i padri, gli zii e i fratelli, e che poi deve anche sostenere il debito pubblico, invece di essere libera di ricostruirsi una vita migliore. Dietro tutto questo ci sono enormi interessi politici. Interessi talmente grandi che ho difficoltà a trovare le parole per descriverli»

marco s. Commentatore certificato 06.07.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Nandooo...Fassino è secco perchè.....brucia tutto!!
hahahha...a Nando quello è capace de dì ch'è uscito da Matausen!

oreste m******, sp Commentatore certificato 06.07.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Due piccioni con una fava...ridire che quella feccia del PD salva berlusconi ma avendo certezza di NON ledere il compare di Arcore."

--------------------------------------------------

cambiano le motivazioni ma i risultati sono sempre quelli, evitare di far arrivare i veri cambiamenti al governo "perche' ci sono troppi mafiosi" o tenersi le province "perche' la consulta ha bocciato il decreto legge".

non so se e' una strategia, quella appunto di cambiare le motivazioni, o se e' per fessaggine, ma il risultato e' comunque sempre quello, il gattopardismo del "niente cambi".

e in effetti, a parte alcune marginalita' impossibili da fermare (ad es come e' stato per i radicali all'inizio, divorzio e aborto, ma qualcosa devono cedere) e' tutto rimasto come prima anche se i numeri per il cambiamento e la volonta' da parte della gente ci sono.

giuseppe 06.07.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Fassino,colui che diversi anni fa quando vinsero le elezioni,disse che il conflitto di interessi tze' che bazzecole non era cosa importante e primaria,Grazie Fassino,grrrrr.

Terry,mi 06.07.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

La vera questione è vedere con quanta accuratezza si insediano i piddini nei posti chiave dai quali esercitare ruoli di ostruzionismo alle riforme che... non vanno nella direzione che fa comodo a loro. I finti riformisti.

Quanto durerà ancora tutto ciò? tre mesi? sei mesi?

Il castello di carta però cadrà presto e trascinerà dietro le macerie... purtroppo si porterà dietro tutto.

Mi spiace per chi ha cercato di correre ai ripari sostenendo il M5S. Non mi dispiace nemmeno un poco per tutti quelli che hanno creduto che chi creato i problemi davvero possa risolverli.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 06.07.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

UN FASSINO SOLO AL COMANDO.

Solo con la consorte ovviamente!

Come spesso accade, accanto ad un grande uomo c'è una grande donna, si ho detto bene, accanto, non dietro!

La signora l'accompagna da decenni nel difficile incarico di politico, l'ha accompagnato talmente da vicino, che per stargli più vicino, s'è fatta eleggere in parlamento anche lei.

Tutto a Norma di Legge ovviamente.

Sei, sette legislature a testa.

Dobbiamo stare vicini vicini!

Fassino, un nome una garanzia, e pure la moglie.

Fassino, un uomo di peso che non pesa.

Ammazza quant'è secco!

Arrivederci e grazie, graziella e grazie alla moglie di Fassino che cucina.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE PERCHè IGNORI UN FATTO COSI GRAVE FATTO DAL GOVERNO ITALIANO.."Moglie e figlia di 6 anni del dissidente Ablyazov prelevate a Roma ed espluse ..consegnate al dittatore Nazarbayev..operazione denunciata dal movimento cinque stelle..

pierluigi 06.07.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E te pareva che non avesse un'altro incarico partitocratico!
Evvai..... Fassino,ma con i debiti della Iren come facciamo,ci pensiamo noi cittadini vero?

oreste m******, sp Commentatore certificato 06.07.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

LA SCOPA

È un'umile scopa di saggina, troppo dura

Per una stanza o per la tinta di un muro.

L'uso è miserevole e non bisogna riderne.

Radice strappata a qualche prato antico

Secca il suo crine inerte: e il suo manico è sbiancato.

Come un legno d'isola alla canicola arrossato.

La cordicella sembra una treccia ghiacciata.

Amo di questo oggetto il sapore desolato

....

Daniela M. Commentatore certificato 06.07.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

sarà anche un pò merito di questa classe dirigente???

Crisi: Cgia, famiglie italiane indebitate per oltre 500 miliardi
06 Luglio 2013 - 11:47

(ASCA) - Roma, 6 lug - Dall'inizio delle crisi alla fine dello scorso anno, l'indebitamento delle famiglie italiane e' cresciuto di 134 miliardi, pari ad un aumento percentuale del 36,5: in termini assoluti ha toccato quota 501,58 miliardi di euro, anche se va evidenziato che la punta massima registrata in questi ultimi anni e' stata raggiunta alla fine del 2011, con 506,2 miliardi di euro. Dalla CGIA sottolineano che tra il 2007 ed il 2012 l'inflazione e' aumentata dell'11,2%. L'indebitamento medio delle famiglie italiane e' di 19.387 euro, mentre le province piu' esposte con il sistema bancario sono quelle lombarde: al primo posto troviamo Lodi, con un dato medio per famiglia pari a 27.831 euro, seguono Monza-Brianza, con 27.628 euro, Milano, con 27.407 euro e Varese, con 25.968 euro. Niente a che vedere con gli importi che caratterizzano le realta' provinciali meno esposte con il sistema bancario: Vibo Valentia, con 9.094 euro, Enna, con 8.551 euro e l'Ogliastra, con 8.408 euro. Per indebitamento medio delle famiglie consumatrici italiane si e' inteso quello originato dall'accensione di mutui per l'acquisto di una abitazione, dai prestiti per l'acquisto di auto/ moto e in generale di beni mobili, dal credito al consumo, dai finanziamenti per la ristrutturazione di beni immobili. ''Ho l'impressione - sottolinea Giuseppe Bortolussi segretario della CGIA - che nell'ultimo anno molte famiglie abbiano deciso di saldare i propri creditori a scapito dei risparmi e dei consumi. L'insicurezza legata alla crisi economica, al timore di una impennata dei tassi di interesse e, in particolar modo, alla paura di perdere il posto di lavoro ha indotto moltissime persone a concentrare le proprie entrate e una parte consistente dei risparmi al pagamento dei debiti''.

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"se lo faccia da solo, grillo, un partito, poi vediamo i voti che prende!!!" un luminare della politica! ragazzi, lasciamolo dov'è, anzi!!! se questi sono i nostri avversari, ce li mangiamo... e niente battute sulla sua magrezza, per favore...

giorgio klimt, città di castello Commentatore certificato 06.07.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esistono gli inciuci incontrollati e ravvicinati
del terzo tipo?

Ritengo di si e uno che passera' alla storia sara' quello fra grillo e bersani nella diretta streaming:
da un lato, bersani si è prestato alla diretta per evidenziare le note laGune programmatiche dei 5 stelle e fargli perdere voti e...dall'altra, grillo, che si è prestato per il medesimo scopo!

Adesso, sventata la possibilita' di poter fare qualcosa di veramente utile per il paese e limato l'eccesso IMBARAZZATE dei consensi che sono un cappio al collo per chi non è in grado sul piano strutturale e programmatico...
riprende la danza delle denunce e accuse inconcludenti!
Hanno accusato bersani di servilismo e perdita' di dignita' politica, l'essersi prestato in maniera pecoreccia alla diretta, ma Io, sul piano squisitamente diplomatico e politico la ritengo una "genialata"!

Berlusconi è stato "graziato" due volte, il PD cresce nei consensi e l'astensionismo raggiunge picchi desolanti, se parliamo di un popolo ridotto al lumicino e voterebbe pure il mago Othelma!

Lo sprovveduto e squinternato (mediaticamente parlando) ti ha cucinato ad arte e anche se cio' non ti addolora...
dovresti ammetterlo!

PS: il berlusca lo avevate sul palmo della mano e l'avete "graziato", adesso ci provate con l'altrettanto INUTILE proposta dell'ineleggibilita', perchè SAPETE che un parlamentare non fa cadere un governo, PILOTATO anche da voi, e, che quindi non sostiene:
Due piccioni con una fava...ridire che quella feccia del PD salva berlusconi ma avendo certezza di NON ledere il compare di Arcore.

Game Over @reloaded 06.07.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai tempi di Caligola quando un politico non serviva più l'imperatore gli ordinava di tagliarsi le vene, e lui obbediva per salvaguardare i suoi familiari.
Oggi il politico è sfruttato fino all'ultimo giorno della sua vecchiaia, se si ritira viene sommerso dagli scandali ed i posticini creati ad hoc per i suoi familiari vengono messi in pericolo.
Ma chi è oggi l'imperatore? Chi ci governa in realtà?

Jorge Corona Commentatore certificato 06.07.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

O.T
PAPA FRANCESCO :
"NON AVER PAURA DEL RINNOVAMENTO DELLE STRUTTURE"
...ABBIAMO UN GRILLINO IN VATICANO, ECCO PERCHE' NON SI VEDONO PIÙ PORPORATI CHE AVALLANO CON LA LORO PRESENZA "L'ONORABILITÀ' DEI POLITICI" ...SI SONO RIFUGIATI TUTTI NEI CONVENTI AD ESPIARE LE LORO AMICIZIE SCOMODE...


Questo PDmenoL è insopportabile.Basta ,sempre gli stessi.Per non parlare dei soci del PDL, non dimentichiamolo!!!A tale proposito, penso sia cosa buona reclutare quanti più cittadini esperti in contabilità che vogliano mettere a disposizione un pò della loro esperienza per tempi non molto futuri, può essere che il MoV5stelle faccia un grosso exploit e che bisognerà sapere chi ha preso tanto e chi ha preso poco, e che comunque dovrà restituire tanto o poco, ma sempre dovrà pagarla.

Giovi F. Commentatore certificato 06.07.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Il problema continuiamo a essere noi piccoli omuncoli votanti, basta guardare il video "In onda" su la7 di Telese di 2 gg fa, ospite il cittadino candidato5S Morra che parla del "restituition day", leggete i commenti che compaiono nel video,ti fanno venire il sangue agli occhi e desiderare che un enorme terremoto si porti via ogni essere vivente dal nord al sud di questo bellissimo e martoriato Paese..

Franca B. Commentatore certificato 06.07.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Come mozzicano i capoccioni del Pd !!!
Una vera vasca di squali.
Fassino ?
Una mossa dei papaveri Dem che si stanno preparando alla battaglia congressuale.
Visibilità allo spilungone !
Piero alleato di Renzino...?
Messo al posto di Del Rio sembra evidente e gli immediati affondi sul governo Letta ne paiono una conferma...
Così mentre si azzannano e si tirano stilettate verbali i pezzi da novanta piddini si tritano il giovine Renzino...
Forza Matteo adesso ci pensa Pierino !!!
Abbiamo una banca...?

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 06.07.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa dicono!!!!

Aldo Secco 06.07.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

io sono un Torinese che l'ha votato...ahimè! Un Sindaco invisibile...forse il peggiore degli ultimi anche se i precedenti (soprattutto Chiamparino) non sono da rimpiangere...anzi

loris masino 06.07.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

vi siete letti lo statuto dell'ance? ma a che ca**o serve? in uk c'e' LGA la cui missione e' molto chiara: promuovere il benessere dei residenti. di certo non procurare qualche stipendio in piu ai soliti noti, quelli che erano tutti emozionati perche avevano la loro banca da biscazzieri.

paoloeb 06.07.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

o.t. tanto fassino è magro e questo ci entra facilmente:)

DATAGATE
Nicaragua e Venezuela sfidano gli Usa
Maduro: «Asilo umanitario a Snowden»
Ortega: «Se le condizioni lo permetteranno». La Bolivia convoca gli ambasciatori europei.

bello poter decidere...

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nuovo che avanza.

Non se ne può davvero più di questi individui abbarbicati alle poltrone.

Incredibile.

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 06.07.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

solo per la precisione!!!

piccola biografia.

wiki dixit:


""""Piero Franco Rodolfo Fassino (Avigliana, 7 ottobre 1949) è un politico italiano.

Due volte Ministro della Repubblica Italiana, dal 16 novembre 2001 al 14 ottobre 2007 è stato segretario nazionale dei Democratici di Sinistra. Il 6 novembre 2007 è stato nominato Inviato dell'Unione Europea in Birmania da Javier Solana, Alto Rappresentante per la Politica Estera e di Sicurezza Comune dell'Unione Europea. Dal 16 maggio 2011 è sindaco di Torino."""

io al suo posto, dal 16 maggio 2011 sarei andato in pensione, per godermi i frutti del mio lavoro:)

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da dieci venti trentanni sono i soliti incapaci incompetenti che si spostano da una poltrona all'altra con l'acclamazione di giornali e politici il risultato è il fallimento del paese il che dimostra che sono dei veri incapaci e come si vede dalla cronaca giornaliera ladri e corrotti senza ritegn.nel caso specifico poverino ha occupato tutte le poltrone possibili della politica forse spera di ricevere un vitalizio e una pensione come quella dell'altro mantenuto dallo stato il sig.amato

silvano sotgiu 06.07.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

E'uno del sistema, un parassita tira l'altro, se la cantano e se la suonano come sempre.....

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.07.13 11:23| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il governo Berlusconi-Letta un governo catto-fascista un governo del "fare"..schifo.
Adesso poi c'è la guerra tutta a destra tra Letta e Renzi..ma al pd cosa è rimasto di sinistra?
Gli elettori pd che "personaggi" sono?
E soprattutto in che mondo vivono? Per non accoggersi che sono stati truffati.
La sinistra è definitivamente morta, con il pd in campo..Sopravvive solo la destra truffaldina e fascista ...quella in italia prospera sempre.
E per questi buoni motivi che bisogna continuare a "lottare" con l'unica forza veramente alternativa, a questo schifo.L'm5s, alla fine li manderemo a casa, con le buone o le cattive.

michele ., rimini Commentatore certificato 06.07.13 11:21| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bisogna ridimensionare i comuni le province le regioni lo stato l'esercito ecc. ecc. tranne sanità e istruzione.
Nel 1970, "nella modernissima Italia" andavo a scuola elementare:
Al mattino si portava un pezzo di legna da ardere, e tutti i bambini arrivavano mezz'ora prima per fare tutte le pulizie, e accendere il fuoco nella stufa, poi tutti a fare l'inchiostro per rifornire i calamai....
Sfruttamento minorile?
No!!! Abbiamo semplicemente imparato a lavorare

Franco Losini 06.07.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, la realtà è questa:

ora è il momento delle SOLUZIONI.

Soluzioni che non dà nessuno.

Leggi qui:

2 milioni e 950 mila disoccupati in Italia ad aprile 2013.

73,4 milioni di giovani disoccupati nel mondo

e senti questa…

secondo la CGIL il livello di occupazione pre-crisi tornerà nel 2076 !!!

QUESTI SONO PAZZI !!!

U. Marco Cali’ e la Sapienza Finanziaria diffondono un messaggio diverso:

“chiunque, chiunque, CHIUNQUE (si, anche tu…) può avere successo in qualsiasi momento della propria vita, anche in tempi di crisi”

Come fare?

Ne parleremo proprio il 10 luglio alla Bierhaus di Brescia!

Per questo liberatevi dagli impegni, venite a trascorrere una serata in compagnia e a scoprire come uscire dal tunnel e risolvere tutti i tuoi problemi lavorativi e finanziari… una volta per tutte!

(l’incontro è rivolto anche a chi ha già un lavoro… ciò che imparerai ti sarà utile in ogni caso!)

Portate anche i vostri familiari e i vostri amici!

“COME AZZERARE LA DISOCCUPAZIONE IN ITALIA ENTRO 5 ANNI”

Mercoledi’ 10 luglio

alle ore 20.45

presso la Birreria-Pizzeria Bierhaus

di Via Triumplina 103 a BRESCIA (a 100m dallo stadio del Brescia Calcio)

INGRESSO LIBERO

http://www.umarcocali.com/2013/07/tutto-sulla-tappa-di-brescia-mercoledi.html

U. Marco Calì

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 06.07.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Dio mio!
Non ho altre parole...

Monica R., PR Commentatore certificato 06.07.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEMPRE PERENNEMENTE LE STESSE INCOMPETENTI PERSONE CHE DA DECENNI VENGONO SPOSTATI E RIPOSTATI FINO ALLA NAUSEA NELLO SCACCHIERE POLITICO.
SORDI ALLA DISPERAZIONE,FAME,DEPRESSIONE,DEL POPOLO ITALIANO PENSO SIANO DEI FOLLI VOTATI ALL'ESTINZIONE.
VOTO 5 STELLE MA SOGNO AD OCCHI APERTI UNA PIAZZA GREMITA DI MILIONI DI ITALIANI ARRABBIATI CHE LI CATAPULTI NEL MONDO REALE FUORI DAL LORO GUSCIO OVATTATO DI MAMMA STATO.


Nella lista dei comuni indebitati c'è anche Parma, ma non si può dare la colpa di questo a Pizzarotti...

Cristina BBBB. 06.07.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

ma hanno già dato tanto alla patria!! , potrebbero ben prendersi un pò di mweritato riposo!!!!!

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEI UNO ZOMBIE IN TUTTI I SENSI...

...GODITI LA VECCHIAIA E METTICI UNA PIETRA SOPRA, LA POLITICA E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NON FANNO PER TE !

Matteo M. Commentatore certificato 06.07.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Fassino è la dimostrazione vivente di quanto sono stato stupido io e molti altri italiani a pensare che il PD fosse un partito diverso dal PDL e a favore delle persone più deboli ed indifese. Italiani sveglia!

stefanodeldotto 06.07.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

ahahah lo vado dicendo da sempre e scrivendo da un po' che i politici italiani sono proprio brutti, brutti e soli .... i portavoce del MoVimento hanno visi sereni, sorrisi sinceri in una parola sono "belli" !! forza 5stelle

raffaele pianese 06.07.13 11:15| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

mamma!!!sono arrivato uno!:)))

u.notravoi . Commentatore certificato 06.07.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo una Banca...?

dario rulli, aosta Commentatore certificato 06.07.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori