Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Berlusconi è morto. Viva Berlusconi!

  • 1861


berlusconi_condannato.jpg

Berlusconi è morto. Viva Berlusconi! La sua condanna è come la caduta del Muro di Berlino nel 1989. Il Muro divise la Germania per 28 anni. L'evasore conclamato, l'amico dei mafiosi, il piduista tessera 1816 ha inquinato, corrotto, paralizzato la politica italiana per 21 anni, dalla sua discesa in campo nel 1993 per evitare il fallimento e il carcere. Un muro d'Italia che ci ha separato dalla democrazia. Oggi questo muro, da tempo un simulacro, un'illusione ottica, tenuto in vita dagli effetti speciali dei giornali e della televisione, è caduto. Chi piangerà Berlusconi? Non i suoi che, come tutti i servi, cercheranno subito un altro padrone. E' nella loro natura. Craxi fu subito dimenticato mentre il suo tesoriere Amato divenne presidente del Consiglio (sic). Mussolini venne appeso a piazzale Loreto, ma la nomenclatura fascista entrò in massa nella democrazia cristiana. Chi è abituato a servire, cambia velocemente. I peggiori nemici di chi cade sono i suoi ex compagni. Giuda ha fatto scuola. Invece, si vestiranno a lutto i suoi finti oppositori, che hanno lucrato sulla sua figura. Se non fosse esistito il Pdl, non sarebbe nato neppure il suo doppio, il pdmenoelle. Lo piangeranno i Violante, i D'Alema, le Finocchiaro, i Bersani, i Veltroni, i Fassino che lo hanno tanto amato e a cui devono la loro fortuna. Per il pdmenoelle Berlusconi ha rappresentato l'assicurazione sulla vita, il malloppo elettorale. L'unico programma del pdmenoelle è stato quello di smacchiare il giaguaro per poi divorare insieme a lui l'Italia. Il pdmenoelle è oggi senza stampelle, senza maschera, senza rete, senza l'amico di sempre. "Ah, Berluscò, ricordati degli amici" e lui, gli va riconosciuto, si è sempre ricordato di loro. Berlusconi ha avuto l'intuizione e la capacità di scegliersi i cosiddetti nemici, di allevarli e sostenerli. Sono stati per decenni la sua polizza sulla vita. E ora? Che ne sarà di loro? Dei vedovi di Berlusconi? Degli orfani di mille leggi vergogna votate insieme? Come potranno sopravvivere senza un falso nemico, buono da combattere solo in campagna elettorale per lucrare voti? Un muro è crollato, ma altri devono ancora cadere.

Potrebbero interessarti questi post:

L'esercito di Al Tappone
Una mummia è per sempre
Cosa stiamo aspettando?

1 Ago 2013, 19:57 | Scrivi | Commenti (1861) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1861


Tags: Berlusconi, Cassazione, Cassazione Berlusconi, condanna Berlusconi, D'Alema, Fassino, mafiosi, Mediaset, processo Mediaset, sentenza Berlusconi, Violante

Commenti

 

SON BASTARDISSIMI ASSASSINI: ATTILIO VENTURA (EX BANCA LEONARDO ORA MEDIASET MAFIASET CAMORRASET NDRANGASET NAZISTSET) E SERPENTE KILLER GIANLUIGI MILLA (EX BANCA LEONARDO)! OLTRE CHE MEGALAVA € MAFIOSI! HAN UCCISO-SUCIDATO 6 LORO SOTTOPOSTI ED ORA..

1
ATTENZIONE ALLA CAROGNE ASSASSINE E MEGA LAVA CASH MAFIOSO: ATTILIO VENTURA EX BANCA LEONARDO, GIANLUIGI MILLA EX BANCA LEONARDO E SPECIALMENTE BASTARDISSIMO MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO, SVIZZERA (GIA' CACCIATI A CALCI DA BANCA LEONARDO, DOPO LI, AVER FATTO AMMAZZARE, O MEGLIO, "SUICIDARE", 6 ESSERI UMANI.. MA CI ARRIVEREMO PRESTISSIMO)! INZIAMO DALL'ULTIMO, PLS! OLTRE AD AVERE UN FARE BASTARDISSIMAMENTE DITTATORIALE, FALSO, TRUFFATORE, LADRONE ( NONOSTANTE SIA PIENO DI SOLDI CRIMINALI, VI RUBA DAL PORTAGOFLIO, SE LO LASCIATE SULLA DESK PER ANDARE IN BAGNO: VI RUBA SOLDI, FOTO, CON STILE BASTADISSIMAMENTE AVI-D-ELINQUENZIALE) SNOB ED ARROGANTE. COME PURE VIGLIACCO, FACENDO IL FIGONE A SEGUITO DI OPERAZIONI DOVUTE TUTTE AL TALENTO E DURO LAVORO ALTRUI... VEDI BASKETS DI AZIONARIO DEL 1997, CON CONTROPARTE, IL NOTORIAMENTE CORROTTISSIMO, DAVVERO MALAVITOSO CARLO ANTONIOLI EX SAN PAOLO BANK LONDON http://uk.linkedin.com/pub/carlo-antonioli/19/583/64a OVE MEGA DIVIDEND WASHING LI FACEVA PASSARE PER SUOI ORDINI, STO TOPO DI FOGNA. ANYWAY... IL VERME REPELLENTE MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH) E' ANCHE UN ASSOLUTO, LEVAFIATO, ASSASSINO. COME DA QUESTO GRANDE POST http://www.politbjuro.com/?p=116 LO SCHIFOSO OMICIDA MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH) FECE ASSOLUTAMENTE IMPICCARE LO STORICO LEADER DEI PROCURATORI DI BORSA DI MILANO: UBALDO GAGGIO! IN QUANTO, GIUSTAMENTE, NON FACEVA DA COMPLICE AL PAZZO, SEMPRE MEGA COCAINOMANE, CRIMINALISSIMO, MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI, DEPRAVATO SESSUALE MARCO MILLA PURE EX BANCA LEONARDO ( POI " MAFIOSISSIMA BANCA ARNER" PER I CAMORRISTI, FASCISTI ED ASSASSINI TANTO QUANTO, SILVIO BERLUSCONI, MARINA BERLUSCONI, ENNIO DORIS, MASSIMO DORIS E GIANPIERO SAMORI').

Democracia y Libertad! 09.09.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 12.01.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi vittima, carnefice o figura per depistare i veri problemi?
Berlusconi è risultato molto molto collegato al Montepaschi
ES.:

http://www.giornalettismo.com/archives/120497/silvio-regala-una-reggia-alla-sua-fidanzata/

Berlusconi risulta uno dei più grossi clienti, col suo gruppo di Unipol .. cosa vuol dire tutto ciò? accordi paralleli ....o depistaggio?

luca nuzzi, milano Commentatore certificato 05.11.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Te la dò io l'Italia. Ma guarda che non è un programma RAI. Per te, anche il presidente Napolitano si deve dimettere, sei un'anarchico pasticcione. Povera Italia, sempre peggio in che mani siamo.

franco tomasi 15.08.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

AAAAA Cercasi scrivano servo devoto, capace di penna e calamaio, ma senza personalità per copiare da minuta il libro "LE MIE PRIGIONI" di Tale Silvio B. Mandare curricula a Sandro Bondi.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 10.08.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Urge la consulenza di un bravo veterinario, siete stati morsi da un grillo. Si chiama rabbia Silvio-estre. Fatevi curare, la dose di bava ricevuta, dopo un comizio del grillo, provoca la stupidità.

franco tomasi 09.08.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono uno che ha votato 5stelle e che condivide molte sue posizioni.
Purtroppo però vi debbo comunicare che SONO FAVOREVOLE alla costruzione della TAV in val di Susa.
Cordiali saluti,
Maurizio

setti maurizio 08.08.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, ma sei proprio un incapace. Sai solo correre dietro a Berlusconi. Il M5S Occupa un posto al governo grazie a Lui. Invece di parlare dell'Italia e dei suoi problemi parli di Berlusconi. Hai usato la veste del comico, per fare politica..., ma dimostri che sei sempre un comico. Berlusconi, ti mangia in testa. Parli a vanvera.

franco tomasi 08.08.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il vostro muro e' gia caduto mentre si costruiva
purtroppo avete gli occhi bendati. largo ai posteri

elvio 07.08.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI SEMBRA CHE L"ITALIA IN RIGUARDO A BERLUSCONI STIA PRENDENDO LE SEMBIANZE DI QUEI PAESI TOTALITARI DEL SUD AMERICA

luigi gelsomini 06.08.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non si arrenderà mai a costo di far sprofondare nel mare questo paese. Bisogna tagliarlo fuori completamente e questa condanna, anche se è un primo passo per farlo, non è ancora definitiva.

Ricordiamoci però che un uomo da solo non può fare tutto quello che è stato fatto. Berlusconi è quello che ha la faccia in tutto questo, ed ha sicuramente contribuito parecchio allo sfracello, ma ci sono altre migliaia tra i cosi detti imprenditori, che piuttosto chiamerei distruttori, che si sono venduti a pezzi il nostro paese senza chiedere il permesso a nessuno. E per che cosa? Per un posto alle isole kaiman dove mettere i testicoli a bagno o per il gusto di pagare un bottiglia di spumante 2000 euro in un locale super esclusivo.

Per me sono già tutte in prigione queste persone, anche se non se ne rendono ancora conto. Un cella con le sbarre d'oro è pur sempre una cella.


Abbiamo superato ogni limite. Questi schifosi abominevoli esseri pretenderebbero che la più alta carica dello stato, garante della costituzione, intercedesse concedendo un qualche strategico salvacondotto a un pregiudicato, pidduista, amico della Mafia, corruttore (41 processi a suo carico, manco Al Capone) su cui stanno per piovere ben altre e più pesanti condanne, legittimando con avallo istituzionale la cultura del malaffare. Ma Napolitano, vecchia volpe in doppio petto del migliorismo destrorso del fu P.C.I., se fa questo sa bene che il suo nome resterà infangato e legato al periodo più buio della politica italiana dal dopoguerra ad oggi. Non fossero bastate le innumerevoli leggi ad personam, l’intoccabile porcellum, le tante leggi truffa, l’ignobile inamovibile conflitto d’interessi, non fosse bastato il vomitevole inciucio dell’accozzaglia di potere dal Colle fortemente voluta PD-PDL (tutto meno che un governo), non bastasse lasciar liberi questi “onorevoli” di definire impunemente l’Organo Supremo della giustizia - la Magistratura - un cancro della società, non bastasse che sotto la finestra del povero perseguitato i suoi servi e sudditi inneggino “Duce! Duce!” . Cos’altro aspettiamo per fermarli? Un vero e proprio colpo di stato? E’ questa la vera faccia di questi mostri eversivi che si definiscono “moderati e liberali”. E ancora cianciamo di democrazia? Ha ragione il servo Bondi, lui ne parla ricattando, noi dobbiamo prenderne atto: siamo a un passo dalla guerra civile. E nessuno si chiami fuori. “Anche se voi vi credete assolti siete lo stesso coinvolti”.
Antonello

Antonello Chichiricco, Roma Commentatore certificato 05.08.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma resta cavaliere anche se criminale?
Chi deve fare la segnalazione al prefetto per la decadenza del titolo di cavaliere?

Francesco Bottaro 05.08.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Spero che non finsca tutto in una bolla di sapone, spero che ora il movimento 5 stelle faccia qualche cosa anche a livello di protesta popolare perchè non è possibile andare avanti così. Spero che M5S si unisca al Fatto quotidiano nella lotta per impedire le modifiche alla costituzione. Vi prego accordatevia per fare la legge elettorale perchè questo parlamento non rappresenta nessuno

angela de laurenzi 05.08.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi noto omofobo, é andato su tutte le furie quando i giudici han parlato di pene.
Soprattutto detentive in carcere, e prenderlo in quel posto tra quattro mura, lo fa andare fuori di testa. Perciò magistrati e Consulta, Vi prego cambiate nome ed accontentatelo, chessò ditegli arresti domiciliari, carcere preventivo, ritiro passaporto, ma per favore non accennate mai che volete dargli pene detentive(da detenere = tenere presso di sé, avere in propria mano) per anni ed anni; mi spiace ma è veramente troppo scorretto.

aurelio peracchi, rovato (bs) Commentatore certificato 05.08.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO,

BERLUSCONI NON E' MORTO , VIVA BERLUSCONI !
TI HO GIA' DETTO CHE DOPO BERLUSCONI C'E' IN LISTA CHI HA 87 CASI DI GIUSTIZIA FASULLA E VIENE SPINTO ORA CONTRO BERLUSCONI , IN CONTO ( SBAGLIATO !) DI AVERE VENIA . POI

BERLUSCONI ANDAVA CONDANNATO PER STUPIDITA', PERCHE' AVEVA DETTO CHE AVREBBE FATTO E NON HA FATTO QUELLO CHE GRILLO STA FACENDO OGGI .
AVEVA 8.000 CLUB DI FORZA ITALIA E COSA FA? LI CHIUDE IL GIORNO DOPO CHE ( NON ) AVEVA VINTO LE LEZIONI, APPOGGIANDOSI ALLA CHIESA CATTOLICA PIENA DI PEDIFILI , CHE LO RIPAGA PEDOFILIZZANDOLO ( OVVERO SONO LORO CHE LO STANNO FREGANDO ).
famigglia cristiana DICE O STRADICE " berlusconi lasci ", "questa volta per sempre ".
famiglia cristiana LASCI QUESTA VOLTA PER SEMPRE GLI ITALIANI IN SANTA PACE E SI OCCUPI DELLA PIU GRANDE GANG MONDIALE DI PEDOFILIA CHE E' NELLA CHIESA CATTOLICA .
NON VORREMMO CHE NELLA FAMIGLIA CRISTIANA CI FOSSERO PURE GIUDICI MAGARI CONSIGLIATI DI PEDOFILIZZARE BERLUSCONI .
CERTO NELLA FAMIGLIA ( CRISTIANA ? O NO ? ) DI MAGISTRATURA ( MAGARI DEVIATA ) CI SONO MAGISTRATI DI CASSAZIONE ARRESTATI , GIUDICI CHE FANNO LE SENTENZE DI FAVORE ALLA MAFIA E ARRESTATI , DECINE DI GIUDICI TRIBUTARI ARRESTATI A NAPOLI E A BARI ? E QUESTA SAREBBE LA GIUSTIZIA PER BERLUSCONI CHE CONDANNA PER EVASIONE IL PIU' GRANDE CONTRIBUENTE DELLO STATO ITALIANO ? AD INDICARE CHE NON C'E' LIMITE AL PRELIEVO SOPRA I REDDITI DEGLI ITALIANI , E SIAMO SENZA " HABEAS CORPUS " FISCALE PER IL POTERE DI CHI ORGANIZZA LA PIU' GRANDE ORGANIZZAZIONE MONDIALE DI PEDOFILI E VUOLE DIRIGERE L'ITALIA .DA PEDOFILI FREGANDO GLI ITALIANI . QUESTO E' CIO' DI CUI DOVEVA ESSERE CONDANNATO BERLUSCONI.
C'E' POI NELLA MAGISTRATURA DEVIATA QUEL GRUPPO DETTO DI CA.CA.O ( CAMORRA CATTOLICA ORGANIZZATA ) DI CUI ABBIAMO FATTO CENNO SU CON GIUDICI ARRESTATI A DECINE ,CHE HA UNA APPLICAZIONE A PERUGIA CON GIORNALISTI SERI DI FIRENZE ACCUSATI DI "OMICIDIO SERIALE "( NON CI SI CREDE ) PER UN ARTICOLO DI G

PROF MARCELLO PILI 04.08.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Viva Forza Ingabbia!

Antonino Di Bella, Catania Commentatore certificato 04.08.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Chi l'avrebbe detto. Solo il M5S può cambiare veramente questo paese marcio.

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 04.08.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, egli Berlusconi potrebbe essere fuoti gioco ma se tiene il governo ho paura che rinascerà un'altra volta. Anche l'anno scorso era morto ma chi l'ha risorto?

Giovanni Maria Polato 04.08.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

SCHERZI DEL CALDO, notizie tratte da fantagiornali
TREVISO: si suicida un dirigente leghista. La figlia aveva detto "ciao" ad un senegalese.
ROMA: 200 scaldasedie del PDL danno veramente le dimissioni e decidono di mettersi a lavorare. Non di fantasia.
MILANO: Forza Italia non si farà. Si "fa", infatti, da tempo e di roba anche buona.....
MILANO: Aboliti il Tribunale e la Procura della Repubblica. La competenza per per i reati contestati a B passa a un tribunale speciale, composto da Msrina, Piersilvio e Cicchitto, quest'ultimo Presidente. Cicchitto si è detto fiducioso di smaltire l'enorme arretrato, si parla di più di 400 processi, in almeno 40 anni.
ROMA: Esclusa una fusione fra PD e PDL, sono già fusi da anni e anni
ROMA: Aboliti il codice penale e tutte le leggi speciali. Finalmente libertà e democrazia trionfano e gli onesti saranno lasciati in pace
REGGIO EMILIA: arrestato Matteo Renzi, si era nascosto a casa di un contadino. Su di lui pendono gravi accuse (onestà, lealtà, indipendenza, pulizia, lotta al PD+/-L)
PIU' SOLDI AI PARTITI: una nuova legge assegna al PD+/-L il 38 per 100 del PIL. Malumori: ne avevano il 42 %
FINALMENTE UN PO' DI PULIZIA. Una legge, votata all'unanimità dei PD+/L stabilisce che chi è stato condannato per un abuso edilizio sarà ineleggibile. Per essere eleggibili sarà indispensabile avere almeno una condanna definitiva per estorsione o per peculato
UNA VERGOGNA CANCELLATA. Passa la proposta di legge che esclude la possibilità di eleggere deputati e/o senatori negri, ebrei e terroni. Il Ku Klux Klan invia un messaggio di felicitazioni
SCOPERTA LA VERA IDENTITA' DI VITTORIO SGARBI. La magistratura mantiene uno stretto riserbo. Nel frattempo il noto comico resta ricoverato ad Aversa, dove pare che, in preda al delirio, abbia ammesso di essere il fratello della Santanché
LA MAFIA RUSSA DENUNCIA INFILTRAZIONI DI POLITICI ITALIANI. Grande preoccupazione a Mosca, Putin riunisce l'esecutivo.
MORTO STEFANO DELLE CHIAIE. Viveva ad Arcore.

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 04.08.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

calendario delle prossime manifestazioni di piazza a Roma, sulla scia di quella del popolino delle impunità:
8 agosto: Toto Riina, scarcerato per l'occasione; tema: ci avete rotto il ....
9 agosto: Matteo Messina-Denaro, tema: ha ragione Totò
10 agosto: un evasore fiscale, nominativo ancora da comunicare; tema: se lo fa lui, si veste di nero e vaneggia a ruota libera perché io devo essere il fesso che sta zitto e va in galera ?
11 agosto: un pedofilo, nominativo segreto; tema:
basta con le condanne ai pedofili, pensate a processare i veri delinquenti
11 agosto: un membro della P2, tema: siamo brava gente ingiustamente perseguitata;
12 agosto: Borghezio; tema sono o non son desto ?
13 agosto: un black block con identità protetta, tutto vestito di nero, come mr B; tema: se ci vestiamo di nero è per farci riconoscere dagli altri fascisti vestiti di verde
14 agosto: un killer della camorra, identità segreta, volto incapucciato; tema: lo stato ci sta perseguitando, vuole addirittura metterci in galera, è ora di finirla
15 agosto: Sallusti; tema: lezioni di propaganda: come dirle grosse senza batter ciglio
16 agosto: Ferrara, tema: si può dirle grosse anche senza ridere
17 agosto: Gianni Letta; tema: io me ne vado e vi volevo salutare tutti
18 agosto: Francesca Mambro; tema: ma che ho mai fatto per finire in carcere ?
19 agosto: agente della CIA coautore della strage dell'11 settembre; tema: 10 morti sono una catastrofe, 5000 sono una statistica
20 agosto: Santanché: tema: 1 processo è un tragedia, 2 un disastro, 20 una statistica che prova non che uno ha commesso reati per essere processato 20 volte ma che è un perseguitato. Vietato assolutamente ridere durante il comizio, pena la non corresponsione di pranzo e compenso
21 agosto; Mussolini, tema: quando c'era Lui nessuno si permetteva di processarlo, ora che c'è Quello si vogliono rifare del tempo perduto
22 agosto; Laura Ravetto e Micaela Biancofiore; tema: tanta fatica per nulla e dire che ne abbiamo mandato giù....

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 04.08.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Tutte cazzate di ignavi imbroglioni, che dicono di non voler fare politica solo perche" non la sanno fare. Se ci si e" decisi di partecipare ai giochi, non basta aspettare che tutti cambiano i giochi per dimostrare qualcosa! Se no, se siete tanto onesti, perche" non uscite dal parlamento, se vi considerate tanto diversi? Il fatto e"che se si vuol bene veramente all"Italia non si puo" piu" vivere solo di Ostruzionismo( In Italia cresce la Delinquenza, il Malcontento, la Disoccupazione, i Suicidi e certo voi, per cio" che avete dimostrato non siete di certo "alternativa - Per quanto ognuno sia attratto dall"illecito, l"italiano vero alla fine riconosce le sue debolezze! Siamo un Popolo a cui gli piace il Sole, il Papa e la Giustizia!) , per cui si deve agire e non riempirsi le tasche come tutti gli altri. Se non si puo" subito, allora ci si allea, se no che cazzo ci state a fare in Parlamento? Allearsi non significa certo prostituirsi, oppure sputare sulle propie idee per indossare il vestiso rosso del PD. Gli italiani questo l"hanno capito, aspettate ancora e verrete grillini cacciati dalla piazza politica nazionale, come e" successo anche nel passato ed in altri paesi. Il ferro si deve battere fin quando e" rovente! Non cercate di copiare i radicali( non siete piu" una rivoluzione ideologica), tantomeno cercate di non copiare quelli del ei fu" Antonio Di Pietro.Gli Italiani non sono poi tanto fessi! Ridate ancora una mano al PDL e verrete trattati anche voi come fascisti: gli alleati nascosti del PDL.

Berlosco Galeotto 04.08.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

come al solito un post affrettato, ingenuo e semplicistico, pieno di trionfalismi slegati dalla realtà, scritto evidentemente da gente che la situazione putrescente della politica italiana non la conosce a fondo....il caimano, delinquente patentato e recidivo, non si farà certo da parte così solo perché un Grillo qualsiasi lo manda affanculo....

Guido Cagnoni 04.08.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono un convinto sostenitore del M5S sino dai primi Vaffaday , iscritto al blog dal 2007, e la penso come Beppe. Chi ci vuole alleati della fotocopia del PDL, non ha capito niente del movimento, e come dice Grillo può anche andarsene via , il suo voto non interessa,le battagli e le guerre si possono vincere anche con pochi uomini, come la storia a più volte dimostrato . Basta credere in un idea e le cose difficili diventano semplici , basta crederci

Giuseppe mandala' 04.08.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo attenti a non gioire affrettatamente per la fine di Berlusconi: sembrava già così nel novembre 2011 ma era solo un ritiro strategico per riaffacciarsi ancor più saldo con il PD ridotto ormai al suo sgabello da piedi. Anche questa condanna può fare buon brodo per Berlusconi se la utilizza come propulsore per la riforma costituzionale diretta ad imbrigliare e addomesticare la magistratura a servizio della Casta mafioso-piduista

Alessandro Cimino 04.08.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,
nella ricorrenza dei tuoi primi 100 giorni di governo, anche se continui a sostenere di non far politica, ti auguro i miei piu" siceri Auguri di comple100giorni.E allora che si dice di nuovo dalle tue parti? Ti interessi ancora al tuo "Movimento" o lasci questo onere al tuo segretario CasalDiLeggio? Se si deve cogliere il significato della tua presenza in parlamento, ti si dovrebbe mettere per lo meno in galera, perche" per lo piu" non sei riuscito a fare niente, tranne che presentare il futuro dell"Italia sotto il profilo di una nuova Rivoluzione Antipolitica da parte del tuo veggente segretario. Ma ti scrivo non solo per criticarti, mi sei sempre stato simpatico, fin dai tempi che facevi il pagliaccio, nel senso buono alla televisione. se ti sei gia" rotto le palle del tuo movimento e di cio" che sei riuscito ad ottenere, se pensi che ora e" solo tempo di sbafo sotto l"ombrellone, allora cestina questa lettera, ma se invece vivi ancora nella impossibilita" di decidere il che fare, allora apri gli occhi e le orecchie. Se sprechi anche questa volta l"occasione e non ti unisci da autonomo con il PD, allora significa che veramente di politica non ne capisci niente e gli italiani in fondo non sono fessi! Se manderai il paese a nuove elezioni, sparirai dal firmamento politico per sempre, tu insieme al PDL, che insieme non avete saputo dare all"Italia un bel niente, ma solo pensato ai vostri interessi: Ciao e li sulla spiaggia attento al sole di Agosto, potrebbe bruciarti definitivamente.


Se non ricordo male, mister B. aveva detto ad un intervista a Libero "se mi condanno andro' in galera, non faro' come Bettino Craxi" ed allora siccome ogni condannato in via definitiva va in carcere e' ora che ci vai anche tu, ti diro' di piu' la gente va in carcere per molto meno di quello che hai fatto tu in tutta la tua vita.
In un altro paese non saresti mai stato un politico, saresti stato interdetto dai pubblici uffici almeno 10-15 anni fa, uno come te in un altro paese avrebbe dato le dimissioni al primo scandalo, ovviamente non sei l'unico tra la cosidetta Sinistra e la Destra ci sarebbe un bell'elenco di persone da cacciare a calci dalla politica, avete insieme distrutto il nostro paese, avete rubato la dignita' di noi Italiani, di essere Italiani, andate in giro nel mondo e vedete come siamo presi per il culo dai giornali, anche quelli della "culona" tedesca.
Siete un offesa per noi italiani, che lavoriamo, che paghiamo le tasse e voi avete finora fatto solo i vostri interessi e di tutti coloro che sono come voi.
E' ora che andate tutti in galera e restituite i soldi rubati, tutti.
Mi scono scordato di aggiungere che pochi giorni dopo l'intervista a Libero, mister B. ovviamente ha smentito tutto, se fosse vero Libero sarebbe stato denunciato, ma cosi non e' stato.
Tra l'altro libero giusto per farvi capire quanti soldi buttiamo per gionali (di partito e non), nei sette anni che intercorrono dal 2003 al 2009, ha beneficiato di contributi pubblici per 40 milioni di euro.
Pensate che qualcosa di buono non si potesse fare con questi soldi ?
E questo e' solo un giornale, fatevi i conti considerando tutti i giornali presenti in Italia.
Sveglia gente, la "rivoluzione" e' iniziata, avanti cosi M5S, fatevi insultare e reagite con le proposte.
Ricordo a quanti parlano, che il M5S porta avanti le sue proposte, ma senza l'approvazione della maggioranza le proposte sono ferme li.
Finche' la maggioranza sara' questa PD-L e PDL le cose non potranno cambiare molto.

Claudio S. Commentatore certificato 04.08.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

"...la nomenclatura fascista entrò in massa nella democrazia cristiana."

Questo scrive Beppe nel post.
Questo dobbiamo metterci in testa!
Questo dobbiamo capire!
Questo è successo appena iniziata la Repubblica!
Questo ha permesso alla mafia di spargersi a
d'olio!
Questi sono i padri del PDMENOELLE!

maurizio p. Commentatore certificato 04.08.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

2000 anni fà, epoca dei romani, un tizio di nome Pilato, prefetto della Giudea, ad un processo, non avendo elementi per giudicare un uomo, decise di lasciare al popolo la scelta di giudizio. LO HANNO UCCISO. Ieri...,il 28/04/1945 dopo averlo acclamato, osannato, incitato a entrare in guerra, il popolo lo sacrifica e lo giustizia come il più SPIETATO. Oggi per l'ennesima volta, la gente grida,..con isterismi, urla maniacali, Grillo, Epifani, Vendola, Berlusconi. Oggi tocca Berlusconi, ...non disperate voi siete il domani.

franco tomasi 04.08.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Hans Christian Andersen (la piccola fiammiferaia), scrittore di fiabe danese, fosse vissuto ai tempi nostri sicuramente avrebbe definito l'Italia, il paese delle fiabe, dove anche l'impossibile può succedere; che una persona,in attesa di condanna, possa bloccare i lavori dell'intera nazione e dopo, condannato, la possa soggiogare a ricatti politici, gettando fumo negli occhi ai propri elettori (purtroppo 10 milioni) che ancora credono nelle sue qualità taumaturgiche (miracoli che solo Gesù -secondo la credenza religiosa -avrebbe potuto fare) ma che nella realtà nel vivo dei nostri peculiari interessi, si riduce alla fin fine a fumo negli occhi. Attenti passaggio allocchi, divieto di caccia.

aurelio peracchi 04.08.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto basta dire "Governo di larghe intese" o "Governo di servizio"

con certi personaggi a bordo dovrebbe chiamarsi GOVERNO FOGNA

Franco Virgilio, Gorizia Commentatore certificato 04.08.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

..lazzaro a berlusconi gli fa una pippa..morti siamo noi,credo sia giunto il momento di fare un inciucio per ridare l'italia agli italiani facendo una legge elettorale sana e DEMOCRATICA poi andare al voto senza patemi,allora forse riusciremo a cacciarli veramente tutti,tanto si sa gianni letta..ooppss..scusate enrico letta con la sua banda non ha fatto non fà e non farà nulla per cambiare le cose,e il popolo morirà di fame(che già ci siamo)i piccoli imprenditori continueranno a suicidarsi..allora si caro ex comunista bondi(comunisti si nasce e si muore) ci sarà la rivoluzione,se riprendiamo in mano l'italia dopo il 2°ventennio ma senza violenza,come và inneggiando lei,allora si le tapperemo la bocca mandandola semplicemente a casa sua come merita..si vergogni!!!

ivan sandro campioli, casalgrande re Commentatore certificato 04.08.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Nella sfera di cristallo vedo nel futuro prossimo una bella amnistia. Chi ha dato, chi avuto..ecc.

Mario Michele Franceschino 04.08.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ci vede lungo, ha di fatto reso una nullita' Bersani. E' inutile che ve lo spieghi, VERO????

In attesa di una piu' che probabilissima condanna del DELINQUENTE BERLUSONI, ha atteso la fine del PDL!

Ora si ha l'occasione di cambiare la legge elettorale.

RESET!!

Ricordate la parola RESET???

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 04.08.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Volevo solo annunciare che domani a Roma ci sarà un "SHIT-IN" del PDL.

Colgo anche l'occasione di segnalare come imperdibile su tutti gli schermi italiani "TUTTI GLI UOMINI DEL DELINQUENTE"

;-)))

Mick Pink 03.08.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

E finitela con sta stronzata ottimistica del "è finito ... è morto ..." sono anni che lo dite avete scocciato, sarà finito e sarà morto solo quando lo sarà biologicamente, e lo sapete meglio di me, non resta che attendere ciò, nel mentre piuttosto preoccupatevi dei celebrolesi e lobotomizzati che ancora gli credono. Citando una vecchia massima "Non è dio che mi spaventa, ma il suo fan club"

Antonio Esposito 03.08.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo raggiungendo il massimo!! Molti politici stanno difendendo Berlusconi in quanto "le somme che gli sono state imputate sono ridicole in confronto alle tasse che ha sempre pagato"...E ALLORA???? Questo significa che va graziato????

1 euro o 1 milione di euro non fanno differenza, è una questione di principio e non certo di zeri o di virgole!!! Il reato in oggetto è avvenuto negli anni in cui era PRESIDENTE DEL CONSIGLIO..o perlomeno tirava le fila dell' ITALIA e dietro le quinte tirava invece l' acqua al suo mulino!! Dove sta la lealtà verso il popolo italiano!! Ma se non sono i politici a dare l' esempio CHI LO DEVE DARE????????? E non dite adesso "e va bhè...lo fanno in tanti in Italia.." (mal comune mezzo gaudio)..perchè allora possiamo in egual modo nominare JACK LO SQUARTATORE come ministro della giustizia..visto che ormai in tanti stanno impazzendo e uccidono donne o mogli come se fosse uno sport nazionale.....

fabrizio p., pisa Commentatore certificato 03.08.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Le chiacchiere e le battute sono una bella cosa e non costano niente, le abbiamo sentite anche da altri esponenti politici per anni, ma quando il M5S si assume le proprie responsabilità? Quando raggiunge il 100%?
Saluti

Crarmela Tizzano 03.08.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato per 40 anni: 20 anni la sinistra e 20 anni la destra, credendo a Silvio Berlusconi e alle sue buone intenzioni di lavorare per il bene del Paese. Mi ritengo una persona equilibrata e con il cervello non appannato dall'odio o dal fanatismo politico che vuole capri espiatori a qualunque costo come accadeva ai tempi dell' inquisizione, dove si condannava solo in base al sospetto.
Quindi, anche se non voterò più per Berlusconi, perchè ho scelto di attivarmi nel MOVIMENTO 5 Stelle, non posso nascondere la mia preoccupazione sul fatto che questo movimento stia prendendo una deriva a sinistra... Eppure noi non siamo ne di destra ne di sinistra ( o no!?)... Infatti, ho ancora qualche dubbio sulla giustizia e sul modo come Berlusconi sia stato tartassato per una presunta evasione non dimostrata in modo palese e sulla vicenda Ruby che oer prima nega il reato di prostituzione giovanile. Beninteso che potrebbe essere vero che B. ci sia stato insieme, ma se la vittima nega... come si fa a condannare una persona senza corpo del reato? Solo sulle supposizioni stile inquisizione di cui parlavo sopra? E se per l' evasione e l' elusione dive sono leprove certe che è colpevole in modo diretto?
Capisco che questo mio post potrà far incazzare molti attivisti, ma questo è un problema loro che ancora non si sono liberati la mente dal pregiudizio contro la destra... E la sinistr, credete, io che l' ho votata per 20 anni non è cosa da meno in quanto a inciuci e delinquenti all' opera... Per questo, cari amici, io sostengo che dovremmo essere molto più imparziali e giudicare senza veli d'acredine negli occhi. Ma questo è possibile solo se siamo arrivati alla maturità vera della nostra coscienza e a dominare le passioni o i cosidetti partiti presi...
Spero che il Movimento non vada alla deriva e non si allei mai con nessun partito ne di destra ne di sinistra perchè così facendo andrebbe incontro a dar ragione a Casini, cioè a scomparier nel giro di due o tre anni.

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato 03.08.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sono incazzato dobbiamo agire, bisogna scendere in piazza, difendiamo la magistratura, attacchiamo il PD seriamente, facciamo qualcosa, la palla è nel nostro campo

nino c., CANNES Commentatore certificato 03.08.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me solo perchè si è alleato con bossi meriterebbe la galera e anche bossi. chi sputa sul tricolore la merita.....poi i magistrati sono di destra , proprio per la funzione che hanno. sono quelli che fanno rispettare la legge. e basta co sta cosa che berlusconi e la lega so di destra e gli altri di sinistra.io so di destra berl e bossi non hanno fatto una sola cosa di destra.

emanuele d., latina Commentatore certificato 03.08.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo io non sarei così sicuro che Berlusconi è finito! Perché può fare come il sig. Grillo (è stato un apripista) e gestire comunque tutto stando fuori visto che i suoi non contano nulla!
Io credo che ci facciamo prendere dai furori ideologici non risolviamo nulla, anzi alle elezioni il PDL rischia di prendere più voti di prima e fregherebbe tutti (perché tanto nel frattempo nessuno avrà cambiato la legge elettorale).
Io penso che l'unico modo razionale di "fregare" Silvio e i suoi accoliti sia un accordo tra PD e M5S perché è l'unico che garantirebbe la cancellazione TOTALE di Silvio e i suoi.
Ma temo che l'intelligenza politica (qualcuno si ricorda di Machiavelli?) non stia dalle parti del PD e manco del M5S, purtroppo!

Franco De Chellis 03.08.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari, Berlusconi non è morto perché i Giudici non sono credibili.. quasi venti anni per giudicare una frode fiscale poi sbagliare sul numero di anni di interdizione. MILANO il tempio di mani pulite sbaglia su una pinzellacchera . No Beppe Berlusconi non è morto .Gli Italiani dopo la prima guerra mondiale ...morti a mai finire ...per la libertà dalla sicilia al trentino hanno fatto il fascismo l'opposto della libertà. Hanno poi seguito Hitler contro chi li aveva aiutati a combattere i tedeschi ... viste le brutte tutte a coscie aperte per americani ed inglesi ..di nuovo liberatori poi il più grande partito comunista dei paesi liberi che per prender lo stipendio si è impasticciato con la DC i cattocomunisti che sono come dici tu pd+pdmenol.
Berlusconi non è morto è Totò ed Alberto Sordi tu metti insieme La Torre Cicchitto e Rosy Bindi e vedrai che esce Berlusconi ..senza una lira .
Berlusconi è vivissimo nei magistrati che hanno assolto Amanda KNOX ed in quelli che impapocchiano con l'Ilva ecco dove si trova Berlusconi no NON è MORTO .
Molto si deve soffrire --ti voglio bene strilla e sono con te , ma non credere di aver capito gli Italiani se pensi che Berlusconi è morto.

Giulio Ciarrocca 03.08.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Nel sito di chi occupa di aiutare le vittime della malagiustizia (http://www.aivm.it/senatore-silvio-berlusconi/) si legge questo :


" Il sen. Silvio Berlusconi si lamenta per il trattamento che ha ricevuto dai magistrati.
Senza entrare nel merito dell’equità o meno della sentenza, CI SI CHIEDE: il senatore cosa ha fat-to per tutte quelle persone che si ritenevano vittime di malagiustizia e che hanno chiesto aiuto e supporto morale a lui, ai suoi ministri e ai suoi parlamentari negli ultimi 20 anni? COSA HA FAT-TO?
Provi a pensare a tutte quelle persone che hanno perso il lavoro, la casa, la famiglia, qualche volta anche i figli, e sono inseguite dall’ufficiale giudiziario, come vittime di malagiustizia."

Caro Berlusconi, cosa risponde ?

E' il popolo di chi soffre davvero che glielo chiede. Ha mai saputo che esiste questo popolo o no ?

[Vinkam :-) ], Brescia Commentatore certificato 03.08.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi si è sempre adattato alla logica degli apparati di Stato nel suo interesse personale.
Si è inserito nei Ministeri per curare i propri affari personali; ha stretto alleanze con tutti coloro che erano utili allo scopo ma ha trovato anche molti nemici.
Agli italiani non ha pensato più di tanto, poiché il suo primario interesse era esclusivamente Mediaset; Grillo questo deve tenerlo ben presente e non farne una questione personale anche se forse qualche ragione c'è l'ha.
Il potere dell'apparato burocratico statale che manovra e controlla lo strumento fiscale resta intatto, con o senza Berlusconi.
Forse uno dei meriti che và riconosciuto a Berlusconi è di aver posto già da lungo tempo la questione fiscale al centro della politica.
Ora che l'uomo è passato, resta comunque in tutta la sua drammaticità quotidiana l'enorme sfruttamento fiscale operato dai burocrati di Stato sulle famiglie e sulle imprese italiane. Grillo adotti questa angolazione di ragionamento nel giudicare gli eventi, vedrà una realtà più vicina ai bisogni della gente.
Il resto sono beghe di potere tra corrotti, cose che lasciano il loro tempo.
Fisco e Burocrazia sono sempre stati i mali da combattere, quando non limitati democraticamente.
Attualmente siamo nella situazione simile a quella dei Governanti
Assolutistici di memoria settecentesca, dove il Tassatore Arrogante imponeva qualsiasi sorta di balzello e tassa a desiderio e alla bisogna personale. Oggi il tassatore è più impersonale e l’arroganza è sistemica, organizzata nella burocrazia:n on c'è nessun collegamento democratico tra Fisco e cittadini.
Perché l'art. 75 della Costituzione Italiana vieta i referendum popolari in materia di leggi tributarie e di bilancio mentre in Svizzera sono la normalità ?
Perché non si vuole dare il rango di legge costituzionale allo Statuto del Contribuente, come proposto dalla Associazione dei Commercialisti Italiani ?
Non è forse questa la prova palese che il Fisco è autoritario e scollegato dai real

Albert 03.08.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Finalmente una piccola soddisfazione. Le soddisfazioni vere, e cioè il riconoscimento da parte di 10 milioni di italiani del totale fallimento di Berlusconi, l'Italia se le deve ancora prendere.
8 anni sugli ultimi 10 trascorsi dove ha governato quel buffone; 8 anni in cui abbiamo sentito dire che:
a) le leggi in Italia si sarebbero ridotte (sono aumentate!!)e sarebbero state semplificate (che fine hanno fatto i famosi "testi unici" promessi?)
b) la macchina pubblica sarebbe stata ridotta (invece è rimasta sostanzialmente inalterata, Province incluse!)
c) che la spesa pubblica sarebbe stata ridotta (è invece aumentata!!)
d) che l'indebitamento pubblico sarebbe stato ridotto (aumentato anch'esso)
e) che la pressione fiscale si sarebbe ridotta (picco massimo nella storia d'Italia "ante Monti": l'ultimo governo Berlusconi - dati Istat e degli osservatori internazionali -)
f) che le posizioni "di rendita" sarebbero state demolite (gli ordini professionali esistono ancora e agiscono esattamente come prima)
g) che sarebbe stata incentivata la concorrenza e il merito (sono cambiate le assunzioni nel pubblico? le baronie nelle università? gli accordi di cartello nella grande distribuzione? e così via).
Le questioni irrisolte sono tante altre, e il "rischio Grecia" sempre più vicino.
È sufficiente un po' onestà intellettuale per comprendere che Berlusconi è il più grosso traditore d'Italia degli ultimi tempi.
Tutti i parametri macroeconomici sono peggiorati e il "Pubblico" è rimasto identico.
Nulla è cambiato e in un mondo che scorre velocemente come un fiume, restare fermi significa tornare indietro. Ecco, l'Italia è tornata indietro in tutti i sensi.
Non serve una laurea in economia ad Harvard per capirlo; eppure ci sono stati ancora 10 milioni di voti... PAZZESCO!!!
Per fortuna sono uno di quei pochi che si possono permettere quello che vogliono; e prossimamente mi permetterò di mandare a fare in culo quest'Italia, per volare definitivamente all'estero.

Andrea Galeazzi 03.08.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

non mi meraviglio più di nulla...

e poi vorrei dire due parole...ancora.Ci scandalizziamo di questi pseudo politici che sparlano di tutto,ma questi non sono solo razzisti,questì sono attivisti di quel movimento del nord....detto della padania. Nei miei ricordi li identificavo come dei separatisti,localizzati in quelle valli della bassa....brava gente,forse un po rozza,capace di dialogare con il loro dialetto,gente ristretta sia geograficamente che kulturalmente.E oggi di questo parliamo,l'arrogante Caligola ha portato questi individui rozzi, saliti su palcoscenici nazionali che non competeva loro, limitati, circoscritti,isolati. Ma l'arroganza di Caligola e la sua voglia di ascesa li ha messi nei posti inadeguati alle loro capacità cognitive, ....e parlano....e parlano... di cose e di problematiche nazionali ,avendo in animo solo di distruggere l'unità NAZIONALE,sono senza pudore,senza dignità.BASTA CON IL NULLA....B A S T A !!! CON L'ARROGANZA DI CALIGOLA.

angelo lazzano 03.08.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Basta che nell'attesa che crollino altri muri non troviate il modo di farlo tornare...

Dario P. Commentatore certificato 03.08.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Re dei buffoni, si legge il 15/3/1985:La Corte d’Appello di Torino condanna a 14 mesi Beppe Grillo per la morte di Renzo Giberti (42 anni), la moglie Rossana (34) e il figlio Francesco di(9), precipitati in un burrone sul Colle di Tenda col fuoristrada guidato dal comico (uscito in tempo dall’abitacolo).Vergognati, definisci DELINQUENTE uno che la condanna là per tutt'altro.

Franco Tomasi 03.08.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi è esistito ed esisterà finché metà del paese rifiuterà l'idea che gli eredi di Togliatti possano governarli. Finché non passa l'8 settembre con un serio processo di revisione storica non se ne esce. Rassegnatevi.

Marco Diaco 03.08.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

sento che Bondi, il peggio dei paggi di mr. B, avrebbe detto che si va verso la guerra civile. Lo stesso Al Capone, messo al fresco per reati fiscali, aveva serbato un opportuno silenzio, guardandosi bene dal trattare gli americani come imbecilli con il mandare uno dei suoi scagnozzi a dichiarare alla stampa che o lo tiravano fuori o sarebbe stata la guerra civile. E lo credo bene, qualsiasi giudice USA lo avrebbe tolto dalla galera, questo è sicuro, ma per spedirlo in manicomio ! Invece qui da noi esiste gente che può liberamente dire che o si toglie dai guai un condannato definitivo per gravi reati oppure scoppia la guerra civile senza venire neppure denunciato per i gravi reati commessi in danno dell'ordine pubblico, tanto è chiara la minaccia. Forse, avranno pensato i giudici, il caldo gioca brutti scherzi ma personalmente trovo difficile che il caldo possa danneggiare il cervello a chi non lo ha. Ad ogni modo chi manderanno B ed i suoi scagnozzi contro il popolo: i picchiatori fascisti di Forza Nuova ? I nazisti della Lega ? I killer della P2 specializzati in stragi ? I black block (qualcuno sa dirmi se ne hanno mai identificato e/o arrestato qualcuno)? O ci dobbiamo attendere il ritorno delle Brigate "Rosse" (mica le possono chiamare Brigate Nere, si quelle di fascistiana memoria, persino quelle inorridirebbero se dovessero avere a che fare con gente del genere)? Cosa faranno, gireranno con cisterne di olio di ricino e camion di manganelli per costringerci a dire quello che vogliono a suon di botte ? O ci spareranno addosso ? Il popolo conosce TUTTI I NOMI di chi negli anni ha sostenuto mr B, sia apertamente che di fatto. Prima o poi verrà il momento del redde rationem per tutti questi miserabili. E spero che, quando sarà l'ora, dai dizionari sia già scomparsa la parola pietà. POTERE E GIUSTIZIA AL POPOLO, PROCESSI POPOLARI AI TRADITORI DELLO STATO E AI LORO SERVI, NESSUNA PIETA' PER QUESTA GENTE, SPAZZIAMOLI VIA !!

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 03.08.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
ti prego, fai qualunque cosa, alleati con il PD
ma fai che il muro sia crollato davvero !!!

mari palazzi 03.08.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

In merito alla notizia di un inciucio M5S PD-L.
Tutto ciò si è palesato sin dall'inizio dell'accomodamento sulle potrone. Dal voto al Crasso /Boldrini all'annientamento della piazza in rivolta nel giorno della reincoronazione dell'indegno traditor Napolitano...troppa​​ vigliaccheria dei “Capò a 5 stelle” e troppi infiltrati rossi ed ecco che come il Giuda baciò il Cristo così si compie il tradimento del Popolo che li ha votati affinchè distruggessero partiti e inciucci e li mandassero tutti in galera. Il Popolo stanco della sx, del centro e della dx aveva scelto " l'eroe  parolaio dalle gialle stelle"  per sconfiggere le associazioni a delinquere di stampo mafioso che in settanta anni di falsa democrazia hanno portato al disastro l'Italia e affamato il Nostro Popolo ed ora questi scelgono di associarsi ai mafiosi. Come vedete e' tutto inutile. La scintilla deve accendersi dal Popolo e il Popolo deve abbandonare le ingannevoli teorie e religioni ideologiche e sollevarsi unito per distruggere tutto questo humus mafioso di stampo masso-ebreo-comunist​​a che lo perseguita dal dopoguerra e lo ha incastrato nella gialla roulette ebrea dove uomini e nazioni altro non sono se non semplici fiches da giocare sul tavolo della schiavizzazione.
Insieme ai militari è giunto il momento di abbattere il regime che dopo aver chirurgicamente affondato le radici nella carne viva della Nostra Terra si profila all'orizzonte come il più pericoloso demone del male.
youtube/1LDAC  THEORIA CONSPIRATIONIS  dopo il prologo sul bluff della costituzione segue il film SEMEN MALUM  dal finale molto probabilistico visto quello che sta accadendo  ma ovviamente  speriamo che la violenza venga evitata soprattutto in considerazione delle tantissime vittime già cadute sul campo perchè istigate al suicidio da queste immonde bestie di satana

lorenzo san 03.08.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Beeeee beeeee beeeee...O stupide pecore non gridate di gioia quando la vostra macellazione è ora più vicina. Delinquente?Mafioso?Colluso? Puttaniere? Tutto ciò che su di lui vi aggrada ma nel male assoluto e nel suo contorto progetto assolutistico quest'uomo indegno o meno che sia era comunque una barriera per la vostra misera sopravvivenza. I masso-ebreo-comunist​i del NWO attraverso i suoi sicari più potenti quelli che riescono a sovvertire il voto del Popolo, quelli che fanno da tramite tra stato e mafia, quelli che convincono i pentiti a fare ora questo e ora quel nome per raggiungere un obiettivo, ebbene oggi sono riusciti a sconfiggere 1 loro simile che si è rifiutato  sin dall'inizio di recitare la parte che progettualmente gli era stata assegnata. Tutti sanno che  nessuno arriva a qualsiasi livello di potere senza il sostegno concertato o nascostamente profuso dai massoni fondamentalisti ebrei. Questo burattino per vent'anni si è frapposto al progetto diventando di fatto la pecora nera, 1 pecora della stessa razza ma NERA  che a questo punto andava abbattuta. Ora finalmente il progetto potrà  andare avanti e questo ce lo ha confermato l'indegno Napolitano con la sua dichiarazione inserendo quel "ora si potrà " che celato dietro la riforma della giustizia nasconde il "finalmente uccisa la pecora nera del Nostro Teatrino ora possiamo dedicarci all'ingabbiamento rosso del Popolo Italiano nella morsa della fame e della schiavitù. Annuncio rivolto agli Italiani orgogliosi di esserlo. Non fidatevi di altri falsi Dei.Volete restituire libertà e sovranità al Nostro Popolo e alla Nostra Italia usciamo dal giogo di un'europa del bluff e di un euro della truffa è giunto il momento che come in Argentina le forze dell'ordine assaltino i palazzi del potere insieme a noi per arrestare i traditori di cui si conoscono tutti i nomi. Solo così il Popolo esploderà in un grido di quella gioia che da decenni mille e più prezzolati burattini massoni ci hanno ricacciato in


Da sostenitore M5S Beppe a questo punto 3 cose:
1) alleanza con il PD per evitare assolutamente la caduta del Governo
2) rimpasto nel Governo
3) scacco matto a Berlusconi.
Hai tutte le possibilità per farlo ed è l'unica via d'uscita al momento.
In caso contrario riflettero' sulla mia posizione come sostenitore del M5S e se ci saranno prossime elezioni non so' se rivotero'

Antonio S. 03.08.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Grillo!!! che stai facendo?? Tu dovevi essere la spalla di Berlusconi. E' il tuo miglior alleato in termini di ideologia. Che fai ti allei con i schifosi comunisti?? Hai perso il voto mio e quello della mai famiglia

Bernardo G., Roma Commentatore certificato 03.08.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto servilismo intellettuale di ancora tanti italiani, al padrone di turno! Quante generazioni devono ancora passare per esaurirli!Come convincere questo paese ad abbracciare la Libertà! Da quanto tempo tu Beppe ci provi... a mazza però quant'è dura!!! Comunque la tua testardaggine a seminare coscienza insieme al M5S sta gia matturando frutti!!! Forza Beppe!!!

Maria Y., Roma Commentatore certificato 03.08.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui si fa l'Italia o si muore. Se mai dovesse arrivare la grazia, o il solito pattume di inciuci che ribalti una sentenza che nemmeno l'uomo più potente dell'Italia ha potuto evitare, dopo anni di politica sprecati a piegare il principio che la legge sia uguale per tutti, costruendo attorno a sé un esercito di servitori adulanti pronti a far proseliti tra la gente già ottenebrata da una informazione artificiale lasciando l'Italia scivolare in un abisso. Ebbene, quello sarà il giorno in cui quel poco dell'Italia che resta, morirà.

Da umile cittadino quale sono esorto tutti i parlamentari 5stelle di fare il possibile affinché questo non avvenga, di ingoiare quintalate di merda anche sospendendo temporaneamente i principi che hanno ispirato il movimento, per un bene più grande. Per non far morire l'Italia.

Grazie

Simone Ruzzante 03.08.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Dubito che qualcuno del M5S leggerà mai sto commento... ma la domanda sorge spontanea...

SE Berlusconi è morto...
SE Berlusconi fa cascare sto governo...

il M5S farà un minigoverno con il PD per fare 3 cose essenziali e poi andare a votare...

o fa come ha sempre fatto... e ci porta alle elezioni col Porcellum?

No.. perchè per quanto lo si possa sperare, voi non vincerete mai da soli le elezioni...
quindi se ci si tiene il porcellum rischiamo pure che Berlusconi condannato rivinca le elezioni...
non so se mi spiego...
e ok che pd e pdl son la stessa cosa...
ma tra due merde io preferisco quella che puzza meno, voi no?

Panda 03.08.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quale morto! non cadiamo nel solito tranello che da 20 anni blocca il paese. adesso sarà martire, lo tireranno fuori come il provvidenziale coniglio dal cilindro per salvare lo spettacolo dal lancio di pomodori e uova marce! adesso faranno cadere il governo, dicendo che la colpa è o dei magistrati e degli esponenti del pdl che si dimettono in massa. secondo voi perche hanno rinviato imu, iva e non hanno fatto una mazza?
per poter ripresentarsi ancora una volta alle elezioni co le stesse facce da ladri e incompetenti, sperando che il fenomeno "Grillo" si sia affievolito alle prossime votazioni.
Polli!! parlando sempre di berlusconi non facciamo che alimentare la merda che ottenebra la ragione e che ci ha accompagnato dal 94 ad oggi.

Lor C., Milano Commentatore certificato 03.08.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

SCUAGLIATEVI FRATELLI
Domenica pomeriggio la PdL ha organizzato una manifestazione a difesa del suo leader. Domenica a Roma sono previsti 45 gradi all'ombra. Auguri e buona tintarella.Saluti

Antonio Zugulu 03.08.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Se la GIUSTIZIA, con la G maiuscola, esistesse in italia veramente come proclamano i servi pd-l,sel
e compagni di merende, tante IENE E MUMMIE mafiose
e massoniche ancora ai vertici delle istituzioni,
organi statali e partiti, i veri responsabili del
disastro e del fallimento italiano, sarebbero in
GALERA, insieme ai vertici di COSA NOSTRA(anzi
LORO)!!Le collusioni politiche,piduiste,mafiose,
massoniche sono antiche ma POCHI POLITICI HANNO PAGATO per le loro colpe (CRAXI DOCET),invece i
loro complici,consiglieri e bracci destri della
TANGENTOPOLI se la godono alla grande(AMATO DOCET)
anzi qualcuno (IL GRANDE VECCHIO??se esiste) lo
ha proposto come P.D.R. come lo stesso BERLUSKA!
Per gli scandali delle banche e della finanza poi
si potrebbero fare nomi eccellenti delle P2,Mafia,
Massoneria,lobbies nazionali ed internazionali che
malgrado tutto, sono anche loro ancora a godersi
la vita, quando tanti onesti l'hanno persa per
colpa loro!!
SE DOVESSIMO MANDARE IN GALERA TUTTE LE IENE DELLA
POLITICA ED ECONOMIA MAFIOSA E CORROTTA FORSE SI
SALVEREBBERO IL 50%, cioe' gli onorevoli del M5* e
pochi altri parlamentari!!TUTTO IL RESTO E' M...A!
Se volessero il bene degli italiani onesti, TUTTE
LE IENE E MUMMIE della vecchia politica e finanza
dovrebbero andarsene fuori dalle palle anzi se ne
dovrebbero scappare e mettersi in salvo prima che
succeda l'INCONTROLLABILE REAZIONE DEI DISPERATI!

peppino russo 03.08.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego, non dobbiamo mollare. Beppe, tu chiama, che noi rispondiamo.

angela albanese 03.08.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Minaccia di guerra civile . Da parte dei mafiosi a trucco del Pdl , sono disposto ad imbracciare il Kalashinikov per far si che questi animali vadano via .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 03.08.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Il grande problema qualcuno dice che non è Silvio ma quelli come lui:-)Certo chi comanda e briga ha nome e cognome ma preoccupano quelli che imboccano con tutte le scarpe vuoi per ideologia vuoi per convenienza di certo i più a quello che è uno stile come dire ....leggermente clientelare e inciucioso e connivente?Quindi la massima opera di portare a conoscenza fatti e verità evidenti e conclamate resta il maggior obiettivo del M5Stelle e della immensa opportunità vera e spontanea nata nel cuore degli Italiani.Senza risveglio collettivo questo Paese è finito. Incontrovertibile-:)

Francesco Roma*****
Aereograph 5 Stars on Twitter

Francesco S., Roma Commentatore certificato 03.08.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

La gente non è stupida.
La gente e' STUFA!!!!
Se è vero che sto' stronzo ha pagato 9 mld di euro di tasse, vuol dire che ne ha incassati almeno 18!!!
E se sto' stronzo ha pagato 9mld anzichè 9mld e 30 mil di euro, ha INFRANTO LA LEGGE e VA PUNITO come siamo puniti tutti noi poveri coglioni quando non versiamo anche solo 50 euro di imposte; a NOI vengono anche a sfilare la casa da sotto il sedere.....a sto' stronzo gli condonano 3 dei 4 anni, l'anno di condanna che rimane effettivo sarà molto probabilmente passato agli arresti domiciliari (se anche non esce da villa arcore cazzo gliene frega? Ingaggia una decina di ruby e lui è a posto)e metteranno sicuramente una pezza anche per quanto riguarda il periodo di interdizione dalla vita politica.
E poi è da vedere se lo stronzo passerà anche solo un anno agli arresti domiciliari: stamane han già dato notizia che sto' stronzo ha già provveduto a ricattare napolitano: o la grazia o cade il governo!!
Vogliamo ancora parlare della congiura contro un povero innocente?????
Ma cos'ha la gente nella testa? O meglio, cosa non ha???
Silvio: fattene na ragione - te ne devviannà!!!!!
Muahahahahaha!!!!!!!!!!!!!!

sandra g., bologna Commentatore certificato 03.08.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

CVD: e stamane il nano maledetto ricatta Napolitano........o la grazia o cade il governo!
Mannatevene tutti a f*****o!!!!!!

sandra g., bologna Commentatore certificato 03.08.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

La storia è piena di gente giudicata e condannata per crimini contro l'umanità. Forse sarebbe il caso di vedere quest'uomo come uno dei tanti dittatori del passato, condannato per crimini contro l'umanità: l'Italia.

Vincenzo Marchesani 03.08.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Adesso Epifani parla con più soddisfazione perché crede che il PD sia diventato più forte con la caduta di Berlusconi, ma si sbaglia...dopotutto hanno mangiato bene nello stesso piatto.

vera m., roma Commentatore certificato 03.08.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Tutti devono cadere e fuori da un sistema corrotto. È 5 stelle siate voi la nostra democrazia pulita

Aldo Secco 03.08.13 07:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La condanna di Berlusconi è solo la messa di trigesima. Era già morto comunque assieme al suo partito. In ogni modo rappresentava solo il vertice, che senza una base e il vertice di nulla. Il prossimo muro da abbattere è la stupidità dei suoi elettori.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 03.08.13 01:49| 
 |
Rispondi al commento

Epifani: "Se Berlusconi chiede elezioni rompe il patto con gli italiani"
EPIFANI BUGGIARDO : IL PATTO CON GLI ITALIANI ERA CHE NON AVRESTE MAI E POI MAI GOVERNATO INSIEME !!!!!!

Paolo C., Roma Commentatore certificato 03.08.13 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Magaaaaari fosse morto :)'

E invece rimane in politica più saldo che mai pronto a riformare la giustizia... si, proprio lui

L'erba cattiva non muore mai e Berlusconi dispone di ottimi medici che scongiurano i riti voodoo che faccio tutte le sere al tramonto...

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 02.08.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Nessun media che osi raccontare esattamente cosa ha evaso il Berlusca. Proprio tutti succubi.
Richelieu

Paolo Trezzi 02.08.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Morto??...mi sono illusa anch'io!

pensavo che una condanna definitiva potesse veramente mettere fine a B., come successe ad Al Capone..almeno la giustizia c'è stata, però...
la cosa che mi fa inorridire di più, non sono tanto le dichiarazioni di B. (assolutamente orripilanti) o quelle dei pdl che si giocano la carta del ricatto grazia o dimissioni, ma la mancanza di reazioni da parte di tutto il resto del mondo politico, Grillo escluso, e per fortuna che c'è altrimenti... nessuno che si indegni sentendo che un neo-condannato la prima cosa che fa è dire "la magistratura mi perseguita, riformiamo la giustizia"??? nessuno che si indegni sentendo "vogliamo la grazia o facciamo saltare il governo"??? ma in che razza di paese siamo???
Speravo che B. se la giocasse diversamente, almeno per una volta, ma non c'è limite al peggio..finirà per diventare il paladino della giustizia, e la cosa peggiore è che c'è chi gli andrà dietro, non solo ignoranti qualsiasi, ma anche gente per bene, lavoratori ed onesti cittadini, putroppo lo vedo già e non riesco a darmi pace!!
Riusciremo mai a salvare questo paese??

Elisa M. 02.08.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera domandavo se qualcuno sa spiegarmi con quali prove è stato condannato mister B. inviatemi anche links se li avete. Chiedo questo perché è sorta una discussione in famiglia a riguardo; che mister B è stato condannato con prove indiziarie o perlomeno non con la sicurezza del 100% come invece dovrebbe essere; sapete aiutarmi? Grazie a tutti.

Stefano R. 02.08.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

E' come una lucertola, puoi tagliargli anche la testa, gli ricresce.

Che pena i suoi fans, o meglio i suoi leccapiedi,
d'altronde si stanno difendendo lo stipendio, finora percepito senza fare ne sapere fare un c...

Stiamo dando al mondo occicentale e non solo, la dimostrazione che tutti i difetti che l'Italia ha sono purtroppo verita' e una veramente triste realta'.

Quando finira' quest'incubo?

Ma siamo sicuri che sia veramente lui e non qualche sosia manovrato da qualche loggia o
societa' segreta come strategia della tensione?

Mi vengono questi dubbi perche'e' talmente assurda
la situazione, la sua difesa, il suo parlare, i suoi scagnozzi parlanti e scriventi, che questo piano sembra architettato da chi vuole mantenere il piu' possibile lo status quo.

PD svegliati, scrollati di dosso questi mostri, che sembra ti abbiano posseduto come in un vecchio film di fantascienza.

Dov'e' la vecchia dignita'e senso sociale che dovrebbe essere l'eredita'che i vari Amendola, Lama, Pajetta, Di Vittotio,Pertini,Nenni, Jotti,
Trombadori e molti altri vi hanno lasciato?,
Si staranno letteralmente rivoltando nelle tombe!

Signori non si puo'governare con un condannato per
frode fiscale, non esiste, questo cavaliere pieno di macchie e senza paure ma con una faccia tosta da impunito che in qualsiasi altro paese occidentale sarebbe stato espulso come "persona non grata" in prima istanza, che ha messo l'Italia
per bene in berlina davanti al mondo, quell'altra Italia, non per bene, se lo merita ed anche peggio. Purtroppo qui si devono fare i conti anche con quest'altra Italia, quella dell'esercito di Silvio, e Vi assicuro che sono tanti, come i zombi dei films di Bava.

Lui e quelli che lo manovrano puntano solo su questi, altro che esercito di Silvio, ma l'esercito dei morti viventi.
Caro Beppe lo vogliamo si o no scuotere questo PD? Siamo o no noi la terza se non la seconda forza di questa incredibile repubblica delle banane?

Ora ci vuole la piazza e i vaffa days!

Think about

Frank Accordato 02.08.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento

mah! non so cosa ci sia da gioire. tutto è come prima. non è stato certo lui l'unica causa dei nostri mali. baratterei la libertà di Silvio con la riduzione a 3 tipologie di contratti di lavoro; a 3 forme giuridiche societarie; ad un unico ente previdenziale; ad una imposta sull'impresa omnicomprensiva e calcolata sul valore della produzione aziendale, da liquidare mensilmente (perchè le famiglie non pagano forse le imposte sulle entrate e non sul reddito?).

garimba 02.08.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

La gente non e' stupida. Chiunque si sia documentato un minimo sul processo Mediaset si e' reso conto di quanto sia assurda codesta sentenza. Dire "e' stato condannato" e quindi "va eliminato" riflette una concezione retriva, purtroppo imperante nel popolo della sinistra, che "il fine giustifica i mezzi". E tutti gli altri condannati ( piu' di 100) che siedono in parlamento? E tutti gli altri evasori fiscali, dove sono? Considerare la giustizia italiana (e la costituzione) intoccabili, immodificabili nel tempo e' per lo meno ingenuo ( per me e' sciocco.... Panta rei....)

Giorgio Pignatel 02.08.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sentenza è la classica soluzione all'italiana, condanna si ma per l'interdizione dai pubblici uffici? Tutti sospeso, rinviato ......... Mai una volta nel nostro Paese, qualcosa è bianco o nero il tono di grigio prevale sempre in modo da non scontentare nessuno, in modo che tutti gli interessi siano salvaguardati. Salviamo la faccia e gli interessi di tutti buoni e cattivi. GIUSTIZIA SIA FATTA. La parola giustizia è un eufemismo, se fosse successo ad un comune mortale? L'esito quale sarebbe stato? Svegliamoci da questo torpore .

Antonella Giuliani 02.08.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Ora con buona pace dei garantisti
E nero di bianco e un evasore fiscale
Prima le anime candide del pd si potevano nascondere dietro al ventaglio del garantismo anche quello più spregiudicato ora ???

Riccardo Garofoli 02.08.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Forse Berlusconi è morto ma neanche tu sei vivo ,Grillo; la gente ha capito il tuo gioco, lo hai già fatto negli anni '90: fai finta di colpire tutta la classe politica ma in realtà colpisci solo i nemici del regime democristiano-picista, di cui sei servo da lunga pezza. Sei il loro jolly nella manica. La Storia ti regalerà un monumento alla doppiezza e all'ipocrisia. Non ti affannare a definirmi Berlusconiano, sono soltanto un uomo libero, di cultura marxista e non mi piacciono le ingiustizie; e penso che i peggiori delinquenti sono quelli che si compiacciono delle disgrazie altrui.

giuseppe Gurgone 02.08.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è commento che tenga
E un evasore e che evasore se non venivano estraniati gli tanti anni le cifre sono da capogiro

Riccardo Garofoli 02.08.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché i vari capezzone brunetta Santanchè non si immolano per le ragioni del fantino
C'è solo da scegliere la modalità . Per capezzone sugerisco l'occupazione dei bagni pubblici , luogo dove si esprime al meglio per lui posarsi su gli escrementi e naturale
Per brunetta il premio nobel occupare le aule con i suoi alterchi e la sua prestanza fisica
Alla Santanchè si immoli nelle scarpe basse e nel déshabillé così anche l'ambiente ne guadagna

Riccardo Garofoli 02.08.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Non ci avrei mai creduto che lo condannassero ma, finalmente l'hanno fatto. Un grazie ai giudici di cassazione che hanno applicato la legge. Era ora.
Il signor "B" adesso, per il bene del paese (come lui ha sempre sostenuto)dovrebbe farsi da parte.
Spero fin d'ora che qualcuno nell'esecutivo finalmente capisca che prima di tutto vengono affrontati i problemi del paese quali:
- promuovere delle iniziative per far ripartire l'economia con leggi ad hoc (possibilmente discusse in parlamento e non solo con decreti legislativi presentati ed approvati dal governo);
- riduzione dei parlamentari;
- nuova legge elettorale;
- cessazione del finanziamento pubblico ai partiti;
- stop a stipendi e pensioni d'oro ecc. ecc..
A proposito, i problemi vanno affrontati e non rimandati, come pure vanno discussi e realizzati i programmi di inizio legislatura e, non che per far contenti i soliti noti, adesso si parli di "riforma della giustizia" come ho sentito ieri
sera da parte di qualcuno.
Non vorrei che nonostante tutto, in Italia non cambi niente!
Grande Beppe.
Forza movimento 5 *.-

Giovanni Roberto, Due carrare Commentatore certificato 02.08.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente una buona notizia!!

luigina b., Savignano sul Rubicone FC Commentatore certificato 02.08.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

In questa decadenza
Le persone non hanno chance

michele ., rimini Commentatore certificato 02.08.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

è vero: che berlusca non è morto, proverà a risorgere in un modo o nell'altro e lotterà fino alla fine perchè è nella sua natura.

è anche vero: che noi non molleremo MAI, lui lotterà ma noi pure e vinceremo questa guerra. Così sia!

alessio dandria 02.08.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Grillo se credi che Berlusconi sia morto ti illudi.....non se ne andrà mai,purtroppo.Sono passati più di vent'anni e parliamo ancora di lui.Quello che non capisco è il perchè non va in galera visto che lo anno condannato.....Povera Italia .....

ferrari rosanna 02.08.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

il gioco delle tre carte questa volta non e riuscito all'avv.coppi.Gli era andata meglio con Andreotti,che aveva pero'il sostegno di USA e Vaticano.Il nostro "eroe"si e'invece inimicato tutto il mondo civilizzato.Per i processi incombenti non gli bastera'nemmeno Bartali.Auguri.

adolfo treggiari 02.08.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ora che Grillo pubblicasse tutto ció che Napolitano, Letta, Ministri delle Finanze etc hanno detto negli ultimi mesi a riguardo agli evasori fiscali! Questi commenti sarebbero efficaci anche come didascalia ad una foto di Berlusconi.
PS: Fassina da non nominare. Aveva visto lungo pochi giorni fà con la sua battuta sugli evasori ..per necessità!

claudio Rossi 02.08.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi scuso se ripropongo un commento precedente, ma trovo dannose le illusioni.
E penso sia un illusione credere che Berlusconi sia politicamente morto, c’è il rischio invece che adesso
diventi politicamente ancora più ingombrante, in prima o per interposta persona.
La sua reale forza rimane intatta: lo strapotere mediatico ed economico con cui è sempre
in grado di inquinare la vita politica.
E non ha senso continuare ad aspettare cosa farà o non farà il PD.
Tocca anche a noi, se in coscienza ci riteniamo politicamente lontani da lui, a dover fare qualcosa.
E in quanto consumatori qualcosa la possiamo fare, tenendo bene in mente che si contribuisce a questa forza ogni volta che:
-Si guardano i canali Mediaset
-Si acquistano i prodotti pubblicizzati su questi canali
-Ci si abbona a Mediaset Premium
-Si acquista nel sito Mediaset Shopping
-Si usufruisce dei servizi bancari, dei prodotti assicurativi e
previdenziali del gruppo Mediolanum
-Si vedono film prodotti o distribuiti da Medusa Film
-Si guardano film nelle sale del circuito The Space Cinema
-Si acquistano libri Mondadori, Einaudi, Sperling e Kupfer, Piemme
-Si acquistano i periodici Donna Moderna, Grazia, Tu Style, Star Bene, Chi,
Panorama, TV Sorrisi e Canzoni, Telepiù, Guida TV, Pc Professional,
Interni, Segretissimo, Sale e Pepe, Cucina Moderna, Cucina No Problem, Guida
Cucina, Nuovi Argomenti, Prometeo, Romanzi Classic, Evo, Confidenze,
Cosmopolitan, Men's Health, Romanzi Passione, Ciak, Urania, Giallo
Mondadori, Classici del Giallo, Casabella, Casa Facile, Grazia Casa, Focus,
Geo

franco p. Commentatore certificato 02.08.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

evviva !
berlusconi è morto - OK ! BEPPE
ma cosa significa - viva berlusconi ?
spero proprio che questo sia il primo vero cambiamento dei tanti che ci aspettavamo con le elezioni 2013, perchè SINCERAMENTE non ne ho visti. LEGGE ELETTORALE ?
RIDUZIONE STIPENDI E PARLAMENTARI ?
REGOLAMENTAZIONE FINANZIAMENTO PUBBLICO AI
PARTITI ?
OCCUPAZIONE GIOVANILE ?
PENSIONAMENTO, ESODATI, PENSIONI D'ORO ?
IMPRESE - DEBITI, BUROCRAZIA, RIPRESA ?
F 35 ( spaventoso, il casco del pilota
costa 450.000 euro )quanti redditi di
cittadinanza vengono fuori ?
oggi, berlusconi, dovrebbe essere già ai domiciliari, quindi fuori dal parlamento con la speranza che sia per sempre.
AL LAVORO , QUINDI ! E GRAZIE !
SILDOMO

silvana s. Commentatore certificato 02.08.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio SWG sulle intenzioni di voto,su rai 3....crescono il PDL e il PD,di nuovo in calo il M5S al 18,6%....
star li'a commentare il grado di servitu'appecorata di simili pseudo-istituti non vale piu'la pena,anche perche'statisticamente sia l'SWG che gli altri non l'hanno azzeccata una che e'una !!
Mi sono permesso di inviare una e-mail al direttore del SWG con cui lo invito a guardare i sondaggi di altri istituti europei,uno inglese,uno svizzero e uno olandese,forse un po'piu'seri,due dei tre per esempio individuarono al centesimo i risultati del Pd e del M5S alle ultime politiche....bene...questi sondaggi danno il M5S dal 30 al 38%....e su una forbice possibile dal 28 al 48%...

diceva TOTO' " Lei e'un cretino,si informi !"

franco graziani-torino.

franco graziani 02.08.13 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

C'è uno scemo, un buffone e un ladro in un paese di morti. Si presentano
alle elezioni. Il buffone dice: "se voterete me saranno risate assicurate.
Dovrò però scrivere uno spettacolo e chiedere autorizzazioni per piazze e
teatri. Su richiesta, battute sui Kabobo d'Italia". Lo scemo dice: "Se
voterete saranno risate assicurate. Solo devo aspettare che mi invitino in
televisione ed in orari serali. Su richiesta, mi travesto anche da
Fonzarelli". Il ladro dice: "Se voterete me saranno risate assicurate 24
ore su 24. Ho a disposizione reti televisive e media tra i più disparati.
Non devo chiedere niente a nessuno". Chi vincerà le prossime elezioni nel
paese dei morti? Il buffone, lo scemo o il ladro?"

massimo tanzillo 02.08.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbattere l'avversario per via giudiziaria è lo sbaglio più grosso e controproducente che si possa fare. Berlusconi ha già perso politicamente non mantenendo quanto promesso.
Imboccare la via del discredito a mezzo di provvedimenti giudiziari percorsa dal PD, da De Benedetti e Scalfari nuoce al M5S.
Il M5S deve occuparsi solo di politica, è quello il terreno in cui riceverà il consenso da parte di Tutti.
Uno vale uno anche se si chiama Berlusconi.

massimo decimo meridio, roma Commentatore certificato 02.08.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicato di Guglielmo Badoglio Epifani,ieri sera
poco dopo la sentenza caimana...
Il PD sara'irremovibile nel sostenere che la terra gira intorno al sole,non verra'meno al dovere di favorire le 4 stagioni,dovra'necessariamente rivedere gli accordi presi in precedenza con il PDL,non appena
risulti chiaro lo sbarco di marziani sulla terra e non si sottrarra'alla doverosa riflessione se
l'alleanza di governo sia opportuna per il Paese o se non sia meglio interpellare Alice e Tonno Nostromo..
Viva l'Enotria,viva Cappuccetto rosso e viva sempre il nostro caro estinto...il PD.

p.s--piu'seriamente....ma va'a cagare !

franco graziani-torino.

franco graziani 02.08.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Be' dai, in 100 giorni il m5s ha fatto capitolare Bersani e poi Berlusconi. Il PD e' prossimo all'esplosione e difficilmente reggera' la condanna / convivenza con B. Il PdL e' finito: a settembre revival di forza italia non si capische con chi. Bersani e' kaput, Letta mai pervenuto, Renzi sull'orlo di una crisi di nervi. B. invece e' proprio interdetto. Pregiudicato. Ai domiciliari. WoW

Andrea madena Commentatore certificato 02.08.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

... Non ci posso credere!!! Finalmente un pò di giustizia a questo mondo!!!! ed è solo l'inizio!!!.... il mio sogno di un'Italia a 5 stelle per fortuna non è ancora svanito!!!! DAI M5S ripuliamo il paese da questi parassiti e ricominciamo A 5 STELLE!!!!

Catia M. 02.08.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

CALDEROLI, quando ti vediamo non possiamo fare a meno che pensare a un TACCHINO..tacchino ruspante lumbard :)

villellavive 02.08.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

finalmente il popolo italiano può piano piano riprendere fiducia nella magistratura italiana!
Che la rivoluzione pacifica abbia inizio!

Edoardo Belfiore 02.08.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 02.08.13 13:55|

Humpty Dumpty sat on a wall
Humpty Dumpty had a great fall
all the king's horses and all the king's men
Couldn't put Humpty together again.

Perdona l'ardire, sai sono un coglione senza cervello ma ... cazzo hai scritto ... sei analfabeta ? questo blog è italiano mica USA .....

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 02.08.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

franco bonelli 02.08.13 14:20|

figata dai chiedi la chiusura immediata di Mediaset ... 50mila idioti andranno a spasso ma chi se ne fotte ahahahahah anzi no dai statalizziamola ahahahahahahah facciamo un altro immenso carrozzone.

visto che ci siamo però mhmmm che ne diresti di prendere tutta la stirpe berlusconi chiedere al finocchio sindaco di milano di chiudere piazzale loreto chiamare la mondovisione e appenderli tutti per i piedi ? ...

Anzi dai fai approvare una legge che razziale alla negra che preveda che chiunque sia vagamente macchiato nelle 7 generazioni precedenti di sangue non rosso sia settimanalmente obbligato a lavori sociali tipo che so pulire le strade che voi lordate da mane a sera

dai sìììì ammazziamoli tutti sti berlusconiani ahahahahahahahahah

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 02.08.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Romolo Vaccarecci 02.08.13 14:05|

Faccio una previsione .... alle elezioni politiche di marzo 2014 Forza Italia avrà tra il 30 e il 40 % ....

con buona pace di tutti i coglioni che pensavano di eliminare una persona usando i tribunali .... vecchia scuola comunista ....

Il suo lavoro non è altro che la prosecuzione dell’idea e della profezia di Antonio Gramsci: il Palazzo lo si conquista attraverso l’occupazione delle “case matte” del Potere.
La Magistratura è una di queste.

Così scrisse quel immenso coglione terrorista chiamato antonio gramsci no ?

ma piccolo dettaglio l'impero comunista è imploso mancano solo sti 4 mendicanti italioti ...

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 02.08.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proclamano tutti, dal re Giorgio al principe letta
al duchetto epifani al marchesino alfano alla
eminenza santachè al servitor cortese casini con
tutti i dis-onorevoli parlamentari terrorizzati di
poter perdere le comode e ricche poltrone, che
"per il bene dell'italia questo governo non deve cadere", ALTRIMENTI E' UNA TRAGEDIA!!
Cianciano come se l'italia fosse una MONARCHIA e
loro la famiglia reale!
SE VOLESSERO VERAMENTE IL BENE DELL'ITALIA:
-FAREBBERO CADERE QUESTO GOVERNO ILLEGALE,DEI VILI
TRADITORI DELL'ELETTORATO E IMPOSTO DA SUA MAESTA'
-SI DIMETTEREBBERO TUTTI I DIS-ONOREVOLI ELETTI
PER L'ALLEANZA TRA PD-L/SEL, PD+L/LEGA!!
-SI RIFAREBBERO LE CONSULTAZIONI DI VOTO SENZA LE
VIGLIACCATE DELLE FALSE ALLEANZE!!
-ELETTI SOLO DEI PARTITI COL MINIMO 10%!!
-RENDERE OBBLIGATORIO IL VINCOLO DI MANDATO CONTRO
GLI SCIACALLI VENDIBILI E DISONESTI!!
-IL PDR ELETTO DAL POPOLO E NON RIELEGIBILE!!
-MANDARE AL RIPOSO/PENSIONE GLI ULTERASETTANTENNI!
-TETTO MASSIMO DI 5000e AGLI ONOREVOLI!!
-DIMEZZARE NUMERO DI PARLAMENTARI CON UNA CAMERA
SOLAMENTE!!
-ASSENTEISTI,FALSI INVALIDI E MEDICI COMPIACENTI
IN GALERA SUBITO PER 10 ANNI!!
-LAVORI FORZATI E/O SOCIALMENTE UTILI AI CORROTTI
E CORRUTTORI DEL SISTEMA STATALE E/O PUBBLICO CON
LA CONFISCA DI TUTTI I BENI FAMILIARI!!

-E TANTI ALTRI PROVVEDIMENTI SALVAITALIA CHE SOLO
ONESTI AMMINISTRATORI E GOVERNANTI RIUSCIREBBERO
A LEGIFERARE!!
-PER TUTTI QUESTI MOTIVI,ALLE PROSSIME E VICINE
CONSULTAZIONI ELETTORALI, DATE LA VOSTRA FIDUCIA
AL movimento 5*****, gli unici a non aver tradito
mai i suoi elettori con onorevoli giovani e bravi!

peppino russo 02.08.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono perfettamente d'acccordo sul tuo giudizo nei confronti di quell'innominabile individuo,ma conoscendo i miei connazionali sono convinto che dovremo sopportarlo ancora per molto. Buona parte degli italiani(sembrerebbe)si identifichino nei panni di questo " signore." Auguri ai Ns.ragazzi, sarà dura.

ivano cerrito 02.08.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

come quasi sempre mi meraviglio e resto senza parole per la tua analisi fredda ma giusta, poche parole ma vere ed efficaci per descrivere la situazione, grazie beppe e W M5S!

tarcisio f. Commentatore certificato 02.08.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Condivido l'analisi. Aggiungerei una cosa: perchè un'azienda condannata per frode al fisco e quindi allo stato dovrebbe continuare ad usufruire di una Concession Statale? Uno stato appena appena dignitoso non sarebbe tenuto a revocarla immediatamente?

franco bonelli 02.08.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

MA COSA STIAMO ASPETTANDO?

ORSON 02.08.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

vi rendete conto ha fatto la fine di al capone.
ma ancora non è stato condannato x mafia ,ma ci deve spiegare da dove provengono i 50 miliardi riciclati alla banca rasini (banca di lavoro di suo padre)

luigi51 02.08.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

UNO SPETTRO SI AGGIRA PER L'ITALIA...almeno a sentire i giornalisti e gli opinion maker delle rubriche d'approfondimento politico,dalle reti Rai a La7,da Canale 5 a Rainews 24....sara' forse S.Berlusconi,oppure i travagli del PD,o la sete di vendetta dei pdellini ?...NOOOO..." L'unica anomalia del panorama politico italiano e'.........Beppe Grillo e il M5S !!

Molti altri muri dovranno cadere..a cominciare
da questi STRAFOTTUTI GUARDIANI DELL'INFORMAZIONE DI REGIME,SERVI SPREGEVOLI SULLE CUI MENZOGNE SI E'RETTO IL GRANDE INGANNO VENTENNALE...IL BERLUSCONISMO E L'ANTIBERLUSCONISMO FARLOCCO DEL PD E SUOI COMPLICI..
POSSIATE AFFOGARE NEL VOSTRO MALEODORANTE INCHIOSTRO E IMPICCARVI ALLE PAROLE CORTIGIANE E FALSE USCITE DALLE VOSTRE LINGUE !!

p.s-fate schifo anche al cazzo di un cane randagio.
franco graziani-torino.

franco graziani 02.08.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci dicono che l'energia in italia ha il prezzo piu' alto d'europa.
Il costo puro dell'energia in bolletta conta per il 20% circa, anche detraendo tale costo il prezzo sarebbe comunque il piu' alto.
Come si spiega?
Forse negli altri paesi non hanno il dispacciamento e altra voci che noi abbiamo? e che dovrebbero costare come le nostre? non essendo costi energetici?

arrio.mortis 02.08.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Marco, sono in accordo con te.
E' sempre stato una persona al centro dell'attenzione, l'attore principale, il superuomo.
Come dici tu, doveva uscire da quell'aula con le manette ai polsi.
Parla di Democrazia e Libertà violate.
Lui stesso non sà cosa sono la libertà e la democrazia, di certo non il
poter fare ciò che si vuole senza render conto a nessuno.
Ieri ha voluto apparire come un martire e c'è riuscito.
Spero solo che gli italiano non si siano fatti infinocchiare come al
solito.
Ciao e..Forza M5S!!!!"

Romolo Vaccarecci 02.08.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Humpty Dumpty sat on a wall
Humpty Dumpty had a great fall
all the king's horses and all the king's men
Couldn't put Humpty together again.

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 02.08.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Nella conferenza stampa appariva come un miserabile agli occhi degli italiani, con la lacrimuccia che stentava ad uscire.
Ha proclamato per l'ennesima volta DEMOCRAZIA E LIBERTA'.
"TESTA DI CAZZO!!!!!"

Democrazia e libertà non vuol dire che puoi fare tutto ciò che vuoi. Quella si chiama Anarchia, se sei un cittadino qualunque. Oppure Dittatura se sei tu a governare un paese.
Hai sbagliato e ora paga!!!!!
Vuoi un consiglio?
Fatti mandare in una casa di riposo ad imboccare i vecchietti che hanno bisogno oppure a lavarli nelle parti intime quando si sporcano di feci. Io lo faccio e ti garantisco che è molto appagante (alla modesta cifra di 1200 euro mensili).

Romolo Vaccarecci 02.08.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

forse il muro non è ancora del tutto crollato ma sicuramente una grande lesione nel sistema partito-stato c'è stata berlusconi Tutto sommato, è solo un altro mattone nel muro
che cade..gli effetti si avranno con piccole scosse che il movimento cinquestelle deve continuare a dare perche il muro crolli veramente

pierluigi curreli 02.08.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

da Affaritaliani.it (libero):
Ecco il colpo di teatro di Berlusconi: farsi 'processare' a Palazzo Madama, lasciare che nel Pd le correnti si scannino e poi fare un passo indietro, passando per il 'salvatore della patria' e anticipando un finale scontato.....

desolante...

alnair gru, roma Commentatore certificato 02.08.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal corriere.


"""Bersani: «Il Pdl vuole essere guidato da un evasore?»"""

?!?!

senza parole:))))

ps

nuovo post

paoloest21 02.08.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Il circo mediatico è in azione, tutti col naso attaccato alla tv per vedere come va a finire la nuova "DALLAS" italiana.
Il "PITECO" italiano è affascinato, i TALK imperversano, è innocente... no è colpevole... no è un perseguitato.
Intanto si svuotano le tasche, le spese aumentano l'autunno è alle porte e la fame avanza.
Ma tutto questo non importa la nuova "DALLAS" affascina. E' un programma realizzato per noi "PITECHI".

vagina.seminova torino 02.08.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

memoria
e ora chissa se la gente avrà capito il vero motivo e la vera natura della fine ingloriosa di B !
l'unica vera ragione per cui il pd nn ha potuto continuare a fare cio che ha sempre fatto insieme a B con la complicita di una stampa asservita nel non informare e tenere attiva la coscienza dei cittadini, spartendosi poltrone posti di potere cda e quant altro nelle segrete stanze al riparo di orecchi che nn dovevano sentire e occhi che nn dovevano vedere !
chissa se gli italiani capiranno che tutto questo lo dobbiamo a grillo al m5s e al fatto quotidiano,a pochi giornalisti veri (mentana ,gabanelli ,nuzzi,,, ? oltre che naturalmente a tutti i magistrati che da una vita combattono B.
o come è sempre successo nella nostra storia si limiteranno a credere, che è successo perché doveva succedere o peggio ancora a tutti quelli che prendendo immediatamente le distanze dal condannato ,dichiareranno che loro lo avevano sempre detto ?
sveglia popolo una volta per tutte !
teniamo duro gente

gianni v 02.08.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

.....E Mentre ci si rallegra per la sentenza tanto agoniata, il Cavaliere ha disposto i suoi pezzi sulla scacchiera secondo il suo piano di medio termine! Prima compiendo un atto di responsabilità lasciando il governo ai tecnici, poi facendosi immolare a martire della giustizia, in fine lanciando un proclama mediatico i quali contenuti inneggiano ad alti valori con lo scopo evidente di riportare voti al " futuro " partito fatto di " gente nuova "!

Alessandro Cavalli 02.08.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi ,ma voi pensate veramente che B.sia il padre di tutti mali?sicuramente lui è quello piu in vista,quello piu spudorato..( ma qualcuno sicuramente gli ha permesso di fare cio che ha fatto)ma se realmente potessimo indagare su tutti i politici nell'ultimo ventennio,se ne vedrebbero delle belle,..detto questo il governo cade oppure no? il pd accettera' ancora per almeno 5 mesi di convivere in parlamento con un condannato? e dato che è stato condannato ,è tutto tornato normale?sicuramente B. è stato (e sara') un problema,ma l'italia ne ha altri mille e i media ci distolgono da cio ,è tutto gia programmato da tempo..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 02.08.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPLIMENTI PEZZO PERFETTO CONDIVIDO TUTTO.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 02.08.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perchè la BCE presta i soldi allo 0,5% e per i BTP dobbiamo pagare il 4,3% alle banche.
Se il tasso sul debito fosse lo 0,5%, anzichè quasi 90 mld di interesse dovremo pagarne 10.
Questa differenza va solo in tasca alle banche o a qualun altro?

arrio.mortis 02.08.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho fatto un piccolo ragionamento forse giusto forse sbagliato.
B condannato in un processo dove non gli hanno toccato un centesimo a parte le spese processuali( per lui uno sputo).
Per una buona parte dell'opinione pubblica e' un perseguitato dalla magistratura.
Quando ci sara' la sentenza sul lodo Mondadori dove deve restituire 600 milioni a De Benedetti secondo voi come andra' a finire?
Fosse stato assolto non avrebbe potututo dire che era una vittima, purtroppo avra' la forza di condizionare una sentenza che avrebbe pututo veramente cancellarlo dalla vita economica e politica di questo paese.
Ripeto connandandolo gli hanno fatto un immenso favore.

Dino L. Commentatore certificato 02.08.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marco T. Commentatore certificato 02.08.13 13:23|

e quale sarebbe sto importante organo dello stato ? ...

in effetti hai ragione .... bisognerebbe irrorare di acido muriatico parecchi tribunali .... ovviamente con tutti i dipendenti dentro altrimenti gli scarafaggi mica si eliminano ...

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 02.08.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Voglio dare un pensiero a tutte le Donne e gli Uomini che hanno sempre creduto nella Democrazia e che per essa hanno pagato con ogni sacrificio, rifiutando SEMPRE ogni compromesso, ogni scorciatoia.

Sono persone invisibili, che lavorano, hanno perso il lavoro, l’impresa, il negozio, ma non hanno perso la dignità di vivere e credere in un futuro migliore.

Vorrei per loro poter fare qualcosa, ma non ho un cazzo di potere di niente, e non posso inventare nulla.
Solo, vorrei che ognuno di loro sapesse che anche quelli insignificanti come me saranno pronti a lottare al loro fianco, quando il dolore, l’offesa, la privazione, l’umiliazione avrà superato ogni limite dell’umano.

Intanto io credo e crederò sempre nel MoVimento Cinque Stelle, e anche per loro ho espresso il mio voto… dopo anni di rigetto.

Marcello M., roma Commentatore certificato 02.08.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non ce l'ho con i giornalisti che cercano di sbarcare il lunario come tutti, ce l'ho con gli artisti che dovrebbero essere i primi ad alzare la voce a cominciare dai coetanei di questa classe politica di mmerda da quell'imbecille di de gregori a quell'altro imbecille di guccini che non fanno una sega a parte criticare chi ci prova, almeno stessero zitti, annoiati spettatori, imborghesiti, rincretiniti , dovrebbero essere loro i primi porca puttana visto che non hanno problemi di bollette ad entusiasmare le masse.

Colpa dei pink floyd 02.08.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

oreste m******, sp Commentatore certificato 02.08.13 12:27|

beh sai ... mai trasformare qualcuno in un martire .... tu gira con la carta da cesso e falla vedere a tutti ogni persona che la vedrà sarà un voto in più per Berlusconi ...

povero pirla vedrai alle prossime elezioni vedrai .... e vi sta bene perchè nel frattempo imploderete ed esploderete voi ... e il Nano resterà al potere per alti 20 anni ..... quanto siete stupidi mio dio quanto siete stupidi hahahahahahahahah

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 02.08.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI?

Un normale imputato, avrebbe seguito in aula insieme ai suoi avvocati il pronunciamento della Cassazione e una volta confermata la condanna sarebbe uscito ammanettato e scortato dalle forze dell'ordine. A Berlusconi continua ad essere concesso uno show mediatico senza precedenti, inveisce contro un importante organo dello Stato come la Magistratura e autoproclamandosi martire minaccia rappresaglie ed approfitta per continuare la sua perenne campagna elettorale. Non è cambiato assolutamente niente da ieri, è sempre un uomo libero senza alcuna restrizione.
Provate a guardare l'Italia con gli occhi di un cittadino straniero se ne siete capaci e cercate di provare almeno un po' di vergogna se ancora ne avete.

Marco T. Commentatore certificato 02.08.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani, spegnete quella dannata televisione.

A. 02.08.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo.continuare a combattere per eliminare definitivamente il signor nessuno (Silvio Berlusco Wm5s. Sono rimasto senza lavoro x colpa del berusca

Giuseppe cannella 02.08.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

EVVIVA!
l'unica amarezza è che ci sia voluta la Magistratura ....
altra amarezza è la realtà di tutta quella gente che non vuole-non può vedere la realtà, perchè è comunque la base che sostiene tutti questi 'cari' partiti
Luisa

Luisa B., Conegliano TV) Commentatore certificato 02.08.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Con tutti i problemi altamente seri di cittadini che non ce la fanno piu ad andare avanti,le televisioni e giornali stanno tartassando in maniera come se il nano e innocente!
E SCANDALOSO!!!
DIO LI FULMINI PESTANDO LE CENERI E FARLE SPARIRE DAL COSMO e chi lo vota ancora e lo sostiene,PD-L COMPRESO!!!

VERGOGNA! VERGOGNA!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 02.08.13 13:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

si sconta la massimo 1 anno. intanto farà il senatore altri 5 mesi se va bene. Il pd rispetta la sentenza di reggere berlusconi fino a febbraio, poi pausa, poi a settembre 2014 di nuovo amiconi. LA giustizia non è servita a niente (come volevasi dimostrare) SERVONO I FUCILI

Jim Tiberius Kirk, trofarello Commentatore certificato 02.08.13 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi me la tiro da Beppe (non diteglielo, mi raccomando), e vi dico che l’acqua è frizzante. Ripeto: l’acqua è frizzante.

Giulio Cabella (Giulio Cabella), Lerici Commentatore certificato 02.08.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Lo state sentendo in TV il nano? Fa rabbrividire, sarebbe da OSCURARE per le stupidaggini che dice!!!!

Marcello Paganelli Commentatore certificato 02.08.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vera tragedia e' che molti italiani lo invidiano, vorrebbero essere come lui.E' questa la sua vera forza.

Dino L. Commentatore certificato 02.08.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

MA COME SI PERMETTONO QUESTI FALCI E PITONESSE del pdl, ANCORA DI CRITICARE, infamare discreditare i Magistrati e le sentenze definitive. Fare il Magistrato in ITALIA e solo da Pazzi o Eroi di questo paese. Per riuscire a condannare uno di questi pezzi di M..da, ci vuole e ce ne vogliono di prove(e te le faranno propio trovare) Gente come la Santache' vanno perseguitate per legge. O che se ne andasse dall'Italia.

Raffaele Testa, LONDON Commentatore certificato 02.08.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Il nemico aveva levato la Pugna, sconfitto, esausto...
I Valorosi Eroi, danzavan all'Enorme CAvallo di Legno abbandonato dal Nemico.
BAlli, Danze ed Ebrezza.

Al far della Notte, dal Ventre del CAvallo di Troia, usciron Tagliagole.

Storditi, incapaci, inebetiti, gli uomini cadevan come Mosche ai Colpi degli A$$a$$ini.

L'Argent fa la Guerre...
Ecco: chi ha l'Argento, il Ferro?

Holocausto, next.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 02.08.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appena letta la sentenza un piccolo boato di esultanza si è levato tra il gruppo dell'Esercito di Silvio.
b.: Oggi ho capito che i co.lioni non sono solo a sinistra!
Finalmente l'ha capito pure lui!

Ben Monaco 02.08.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

B connannato ma i suoi migliori amici sono ancora al loro posto: esponenti del PD (D'alema in primis)

Dino L. Commentatore certificato 02.08.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

chi si identifica in berlusconi e ,tra l'altro lo vota, comincia ad essere inquieto; vorrai mai che stia
iniziando un periodo nero per gli evasori fiscali, vorrai mai che la macchina della giustizia abbia iniziato a funzionare tirando diritto al di la di tutto e tutti?
Popolo di Berlusconi, chiudi le chiappe e cerca vie di fuga alternative.
Il gallo canterá, ripeto il gallo canterá!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Ora lo zombie ha trovato finalmente pace. Certo, l'esistenza dello zombie non è mica piacevole: non è ne morto, ne vivo. Maschera di cera è seppellito, la sua (e nostra !) sofferenza finita.
Non è mai stato un politico, quindi, neppure avversario politico di nessuno. Semmai di se stesso, del paese, della democrazia. Insomma, la sua esistenza era fine a se stessa. Si faceva vedere 3 volte all'anno nelle aule del palazzo, in TV qualche immagine di repertorio, neppure ai processi compariva. E qualcuno si chiedeva: ma esiste ancora, è mai esistito, o era uno spot pubblicitario, una foto da campagna elettorale eterna, solo un sogno (incubo) ?...
Non si sa. Purtroppo, però, qualcosa c'è stato, perché ha lasciato un paese distrutto, senza lavoro, senza democrazia, senza ordine ne controllo,senza felicità...
Ma ora è finita, passiamo ad altro. C'è molto da fare ancora !

MartinFG 02.08.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siam tre piccoli porcellin
siamo tre, fratellin
mai nessun ci dividerà....

carlo c., ar Commentatore certificato 02.08.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

volevo dire agli amici del blog ,che io conosco bene gli elettori del nano (purtroppo alcuni sono anche parenti stretti ), dovete sapere che dopo la sentenza di ieri , se si votasse domani , di croci ce ne fanno due !!

paolo b., ancona Commentatore certificato 02.08.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe e' ora!!! Vai in tv a reti unificate e parla agli italiani onesti!!!

ema dell Commentatore certificato 02.08.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

ed ora mi aspetto che il ministero competente avvii la procedura per la revoca del titolo di cavaliere al delinquente berlusconi.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno si ritenga la di sopra della legge, sarebbe la fine della democrazia. Spero invece che questo sia l'inizio della fine del personaggio politico più discusso a livello planetario.
Gli invertebrati che lo sostengono dovranno cercarsi un altro leader.

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 02.08.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

In attesa del RITIRO del CAVALIERATO e ONOREVOLATO.... a
Berluska

I giornalisti LECCACULO (scusate
)
Sono pregati di - non - chiamarlo
CAVALIERE nè ONOREVOLE

Franco Restuccia Commentatore certificato 02.08.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

...Un muro è crollato, ma altri devono ancora cadere...
Grande Beppe, come al solito riesci a sintetizzare la realtà che ha determinato il nostro passato/presente meglio di chiunque altro, perchè vai dritto sul pezzo, senza sconti.
Ora, questa frase deve essere il nostro motto per l'imminente. Forza ragazzi, forza cittadini liberi del M5S, andiamo avanti e buttiamo giù tutti gli altri muri che ci dividono dall'essere una comunità civile, sociale e libera!

Luca M., Genova Commentatore certificato 02.08.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

sono felice che ieri il nano e il suo avvocato,hanno pescato il " 2 di coppi ",una carta infelice per loro...

Golmar (@golgius2) 02.08.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

In attesa del RITIRO del CAVALIERATO e ONOREVOLATO.... a
Berluskoni

I giornalisti LECCACULO (scusate
)
Sono pregati di - non - chiamarlo
CAVALIERE nè ONOREVOLE

Franco Restuccia Commentatore certificato 02.08.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’intervista a Letta Enrico ha come titolo “I due errori dell’Italia”. L’argomento della discussione è la politica energetica tricolore.

Ecco cosa ha dichiarato 9 anni fa, l’attuale presidente del consiglio. L’intervistatore Jacopo Giliberto domanda: E quali sono allora i principali errori fatti? Risposta di Letta:
«…Noi italiani abbiamo soppresso due fonti energetiche nello stesso momento. Le abbiamo cancellate con metodi diversi, con un referendum per quanto riguarda l’abolizione dell’energia atomica e con scelte politiche per quanto riguarda il carbone. Così oggi, mentre ci troviamo a fronteggiare un’altra crisi petrolifera, dobbiamo scontare la miopia di decisioni di allora… A quei tempi (parlo del referendum del novembre 1987) avevo personalmente votato contro l’abolizione del nucleare».

Il Letta minore (nel senso di nipote di quello maggiore Gianni, sodale del patron dell'Edilnord) rimpiange il nucleare e punta sul carbone a suo dire “pulito”. Infatti dichiara:

«Sì, in effetti il carbone avrebbe bisogno di un buon lavoro di “marketing scientifico”. In altre parole, bisogna tranquillizzare i cittadini; far capire che questa è una delle strade energetiche su cui è necessario lavorare».

Bene: allora che Letta Enrico vada a vivere nei dintorni della centrale Enel a carbone di Cerano, così tanto per provare sulla propria pelle, anzi sui propri polmoni l’effetto che fa. Infine Letta conclude:

«La competizione e la concorrenza sono punti centrali: le liberalizzazioni devono continuare… e che sia al tempo stesso indispensabile una maggiore liberalizzazione del mercato… penso alle strozzature generate sul mercato del gas dal monopolio dell’Eni».

Avete capito bene in mano a chi siamo?

A pagina 344 sbuca la rubrica “le letture di Aspen”. Qui troviamo la recensione al libro Mission Italy dell’ambasciatore americano a Roma, Richard Gardner. La firma dell’articolo è nientedimeno che quella di Napolitano Giorgio, già ministro ombra degli esteri nel Pci. In q

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.08.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi psudo signori la voliono far franca a tutti i costi,nonostante i dati di fatto inimpugnabili.Ma che cosa dobbiammo aspettare che questa tipologia parassitaria ci privi anche del nostro sangue.Non arrendetevi se volete contatarmi io stò con voi.

mario loi 02.08.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Non so cosa ci sia da esultare per la condanno di una persona , che doveva finire in carcere tanto tanto tempo fa . Ci ha distrutto psicologicamente ed ha creato la cultura dei furbetti , L'Italia di oggi è questa , persone che hanno fatto danni irreparabili non a un gruppo di persone o altro ma ad un intera Nazione di 60 milioni di persone. Il nostro Made in Italy ha avuto dei danni enormi , dando l' impressione al mondo intero che noi siamo stupidi , superficiali , corrotti e corruttori. Se la magistratura nel suo insieme se fosse davvero libera dalla corruzione , noi in Italia non avremmo tutti che fanno a gara nel saccheggio delle risorse dell 'Italia. La magistratura è come tutti gli altri settori statali dello stato . provate a commettere un reato , se non avete soldi per pagare avvocati che a loro volta pagano i Giudici . Di Magistrati onesti ne esistono pochi, e sono secondo me sono i giovani che entrano pieni di entusiasmo , ma che poi vengono risucchiati nel meccanismo corruttivo che esiste nella magistratura . Non a caso oggi chi è in galera e chi non ha potuto oliare questo sistema di cose.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 02.08.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Almeno adesso smetterà di dire che è stato sempre assolto !! Lui continuerà a professarsi innocente, ma perchè non gli ricordiamo la presenza di Mangano nella sua casa per due anni?L'amicizia con Dell'Utri, condannato per mafia? Ma soprattutto la sua iscrizione alla P2?

vladimiro p., viterbo Commentatore certificato 02.08.13 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

dal fatto.it

"""Sentenza Mediaset, Berlusconi (e il Colle) spingono per riformare la giustizia
Dopo la condanna definitiva per l'ex premier nell'ambito del processo sui diritti tv, Giorgio Napolitano auspica un'accelerazione per cambiare il sistema giudiziario. E' la stessa preoccupazione del Cavaliere, che nel suo videomessaggio esprime gli stessi concetti del Capo dello Stato. E Letta tira un sospiro di sollievo, perché solo il governo di larghe intese può avere i numeri per una riforma così impegnativa""""


cari amici , sto pensando di consegnarmi, spero che avranno rispetto di un prigioniero politico:)))))

avrò la convenzione di ginevra dalla mia parte?


:)

paoloest21 02.08.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

L'ideologia comunista non ha fallito come comunemente si vuole far credere. In Cina e stata vincente , si e solo diversificata per garantire che l' economia rimanesse sostenibile con molta intelligenza, ora c'è davvero il rischio che scompaia progressivamente , la causa? Sempre la stessa la troppa ambizione e l'ingordigia degli uomini quando iniziano ad accumulare denari
In Unione sovietica era marcia fin dall'inizio a causa di un assolutismo che niente aveva a che fare con il comunismo.
A Cuba ha resistito alla pressione statunitense Per oltre cinquant'anni. I tentativi in Africa e centro-sud America sono stati soffocati sul nascere dai troppi interessi capitalistici . Ricordiamo in SudAmerica solamente Cile e Nicaragua.
Il capitalismo che ha rincorso la favola globale senza tener conto delle disparità dell'economia dei popoli
sta fallendo anche perché nessuna moneta e ancorata alla
economia reale . Bancarotta e la verità odierna di tutte
le nazioni occidentali e non solo, quasi tutte , l'intero pianeta .
E urgente trovare una terza via, da anni si andava ripetendo economia sostenibile ma i governi delle nazioni ormai ostaggio del signoraggio bancario non mutano i loro atteggiamenti.
I movimenti come il MOVIMENTO 5 STELLE
Sono la terza via verso la libertà dei popoli

Rosa Anna Oioli 02.08.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

vedo che tanti
ancora non hanno compreso
l'effettiva valenza della
Storica Sentenza di ieri

è da 20 anni che ci legano le mani
col ritornello
"il nano è un perseguitato"
"il nano non è MAI stato condannato"
ora che questo scudo
che tanta protezione aveva dato
agli scarafaggi - viene meno
e qualcosa di nuovo
dovrà accadere per forza

intanto abbiamo aperto delle crepe
nel Colosso di Cacca ed
ora sta a noi adoperare nel giusto modo
leve e cunei
per abbatterlo definitivamente !

★☆★☆★

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.08.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

siam felici tutti quanti
or guardiamo avanti
chi vuole partecipar a costruire il suo futuro
senza esitazione affronti la realtà a muso duro
c'è tanto lavoro da fare
questo mondo si deve cambiare.
affinchè l'armonia e la pace possan regnare.

il realista 02.08.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A cosa serve un parlamento che usa la testa del governo?
Non certa ad avere una repubblica parlamentare! Ma ad avere una Monarchia con monarchi a turno.

Vedi filmato:

http://www.youtube.com/watch?v=Bmsj52Sx5zM

Ettore Maronese (ilmes) Commentatore certificato 02.08.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

hanno ammazzato pablo, pablo è vivo.....
purtroppo in questo paese non basterà far fuori silvio, il berlusconismo è insito nel dna di molti italiani.... è la nostra storia che ci fotte....

carlo c., ar Commentatore certificato 02.08.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ti si stanno confondendo le idee pure a te ?! Berlusconi non è affatto "morto": è e sarà tenuto in vita dal PD e da Napolitano, che fin dai primi minuti dopo la sentenza si è subito preoccupato di chiedere la riforma della giustizia ! Siamo nella m.... come prima !

Daniela D., ROMA Commentatore certificato 02.08.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A PROVENZANO BUSCETTA E RIINA: ARRIVA IL QUARTO PER LA BRISCOLA

alessio p., viareggio Commentatore certificato 02.08.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA VERSILIA SI MOBILITI CONTRO LA RINOMINA DI MORETTI

Martedì 6 agosto è prevista la conferma di Mauro Moretti in qualità di amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato: “La città di Viareggio e i suoi amministratori saranno presenti a Roma per protestare contro questa decisione ed esprimere il proprio dissenso al fianco dei familiari delle vittime del disastro ferroviario del 29 giugno 2009”, assicura il vicesindaco Gloria Puccetti.

“Pertanto, chiedo gentilmente a tutti i Comuni della Versilia di unirsi a noi con un proprio rappresentante delle istituzioni, munito di fascia tricolore.” La partenza è prevista alle ore 6 circa da Viareggio: sono in via di definizione i dettagli dell’organizzazione del viaggio, che avverrà in autobus o in treno.

http://www.viareggiok.it/la-versilia-si-mobiliti-contro-la-rinomina-di-moretti/#comments

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 02.08.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Berlusconi non esiste, o quasi. È un'allucinazione mafiosa, collettiva multimediale a opera delle reti televisive Mediaset.
Gli scienziati del M.I.B. hanno infatti scoperto che se tutti gli italiani spegnessero contemporaneamente la televisione per una intera settimana, Silvio Berlusconi non esisterebbe più.
Berlusconi è il primo Presidente del Consiglio in formato sedici nani.

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Silvio_Berlusconi

giangio poli Commentatore certificato 02.08.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

la riforma della giustizia vogliam fare?
dalla corruzione dobbiam cominciare.

il realista 02.08.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

naporsocapo, PRESIDENTE DEI MAFIOSI, faccia di merda, sparisci al più presto, definitivamente, punto!

pillolo 02.08.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA !

non ne posso più,ancora e sempre
con sto cazzo di nanerottolo
che ci perseguita da una vita !!!

vorrei parlare d'altro
ad esempio - Monica
che cosa cucinerai per pranzo ?

Fruttarolo - che si raccoglie oggi ?

Grethe - stasera come butta ?

ed invece la mia testa
è completamente invasa ed occupata
da questo scarafaggio nano
e tutta l'immondizia
che gravita intorno
al suo mondo di merda !

BASTAAAAAAAA !!!!!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.08.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In molte aree dell'arco alpino è la festa degli uomini. O quantomeno dei loro genitali e quindi, per estensione del termine, anche di chi li porta in giro. Fonti attendibili danno la festa di derivazione napoleonica, quando i soldati che indossavano fuseaux attillatissimi dovevano, per motivi di ordine visivo, sistemare i "gioielli" a sinistra - les deux á gauche (i due a sinistra). L'immensa ironica saggezza popolare ha fatto il resto ed il tutto è diventato les deux août....(il 2 agosto).

…strana coincidenza…
Ieri Berlusconi è stato condannato
ed oggi tutti i coglioni vanno a sinistra

Lorenzo 02.08.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Cambiare tutto per non cambiare nulla.
Gira la ruota ....na na ...gira la ruota ....na na ....

Carlo R., Roma Commentatore certificato 02.08.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Marco Casarza, Svizzera Commentatore certificato 01.08.13 21:05|

sai in svizzera siete 4 gatti e tre cani per cui anche se vi date 50,000 € al mese non vi cambia una sega tanto vi mantengono tutti i mafiosi del pianeta che vi portano i soldi sporchi che voi abilmente lavate candeggiate e rimettete in giro ....

Per piacere vergognati di te stesso punto.

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 02.08.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi condannato. Cosa ne pensi?
Penso che sia stato preso di mira da parte di certa magistratura e non solo, proprio come è accaduto ad altri leader politici che hanno ottenuto grandi consensi elettorali; ciò accade solitamente nel nostro paese come nel resto del mondo.
Purtroppo un leader politico ha sempre i fari puntati e gli avversari utilizzano spesso i metodi più biechi per farlo fuori politicamente (spuntano fuori dossier diffamatori e quant’altro).
Pertanto se un leader politico non ha tutte le carte in regola e nasconde qualche scheletro dentro il suo l’armadio, al contrario di una persona qualunque, rischia prima o poi di essere processato e condannato per reati che ha commesso prima o durante del sua affermazione politica.
Ovviamente può rischiare di essere processato e condannato anche un leader politico innocente, se gli avversari riescono ad incastrarlo con qualche colpo basso.
In conclusione, penso che Berlusconi sia stato oggetto di particolare attenzione da parte di taluni magistrati parziali, ma che abbia commesso il reato per il quale è stato condannato.
Se sarà graziato dal Presidente della Repubblica, il provvedimento dovrà essere ratificato dal Popolo Sovrano e non Parlamento; in tal caso, chiamato alle urne in qualità di cittadino sovrano, io probabilmente voterei a favore di Berlusconi.
Chi di voi è senza peccato scagli per primo la pietra …!

Popolo Sovrano 02.08.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non una parola di pentimento
per i danni che ha causato dentro e fuori dal parlamento
alla memoria gli faremo un bel monumento
sopratutto per i futuri
perchè del loro voto sian più sicuri
aveva detto di voler lasciare
non l'ha voluto fare
or c'è il conto da pagare
mi son convinto anch'io
alla fine vince sempre DIO.

il redentore 02.08.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere per quanto tempo lasceremo che il pd e napolitano si adoperino per salvare berlusconi? nel senso: ora li possiamo prendere i fucili? o dobbiamo lasciare al pd l'ultima possibilità di prendere per il culo un paese intero?

Jim Tiberius Kirk, trofarello Commentatore certificato 02.08.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

SAPETE CON CHI ABBIAMO DA FARE?(purtroppo)
Questa mattina vado dal panettiere e mostro il Fatto quotidiano(la prima pagina):"condannato il Delinquente"....la titolare mi dice Oreste..."non sono d'accordo...non ci sono le prove lo hanno voluto fare fuori".
Mi sono cascate le braccia.
Pensare che si alza al mattino presto lei,suo marito e sua figlia,dentro al forno come topi;a pagare le tasse a subite le visite della Finanza e tirare l'anima coi denti...cosa avranno da salvare visto che i consumi sono diminuiti!
Insomma il carnefice che passa da vittima.
Mha! I misteri del popolino italiano.

oreste m******, sp Commentatore certificato 02.08.13 12:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


In un post "Robb Stark" finisce un messaggio ben scritto con questa frase:
"PS: se arrivaste al 40% con tutti i voti dei berlusconiani qualche riflessione sulla natura m5s la farei"


La natura del M5S è di gente che paga le tasse, quindi proprietarie dell'Italia, che vuole rimuovere la Malavita dalla politica, malavita che gli ruba i loro soldi.

La natura del M5S è di gente consapevole che la democrazia è l'unica soluzione per vivere insieme in una unità di intenti e di vantaggi reciproci.

La natura del M5S è di gente consapevole anche che la forma di democrazia che è stata usata fino ad oggi ha FALLITO e che quindi bisogna rinnovarla rendendola ANCORA PIU' DEMOCRATICA.

E non c'è altro da dire sulla natura del M5S.

Chi afferma che Grillo o Casaleggio sono despoti lo dice sapendo che non è vero perchè tutto fa capire che così non è. Non anno sete di soldi ne di potere perchè sennò SI SAREBBERO FATTI ELEGGERE e non lo faranno in futuro, hanno invece sete di DEMOGRAZIA e di GIUSTIZIA FRA I CITTADITI e sono entrati in guerra per questi ideali da molti anni, IN PRIMA PERSONA ed in prima fila.
Chi vede in questo del despotismo non lo vede ma lo dice e basta.

Ettore Maronese (ilmes) Commentatore certificato 02.08.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Il botto che non verrà

Non solo Grillo. Anche ministri convinti che siamo seduti su una polveriera. Ma l'Italia non salterà in aria: lenta agonia verso la bancarotta.

http://www.wallstreetitalia.com/article/1611264/crisi/il-botto-che-non-verra.aspx

paoloest21 02.08.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo riflettere tutti che da questo avvenimento, chi ne uscirà con le ossa più rotte sarà proprio il Pd alleato al governo col Pdl.

Ed in più: il Pd su cosa imposterà le prossime campagne elettorali ????

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 02.08.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina, a TgCom24, un parlamentare montiano, tale Rabino, ha sostenuto che la condanna di Berlusconi è grave ma che non ritiene che B. possa essere dichiarato "ineleggibile" così, di punto in bianco, dopo 20 anni che è in politica. Cioè, uno dei "seguaci" del professorino che ha affamato l'Italia all'insegna della lotta agli evasori, sostiene che un condannato per frode fiscale "non si vede perchè non debba stare in parlamento". Italia mia, come ti sei ridotta ad ascoltare e sopportare questa gente senza alcuna vergogna.

domenico la cava, barcellona pozzo di gotto Commentatore certificato 02.08.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me
il Commento Top di oggi è questo:

"un piccolo passo per la democrazia ed un grande passo per l'italia"

roberto balestrucci, barletta Commentatore certificato 02.08.13 10:13|

GENIALE -
meriterebbe un milione di voti !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.08.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che maggiormente mi lascia perplessa e mi toglie ogni flebile speranza per un futuro migliore in questo paese e' aver dovuto prendere atto ieri che la condanna di in cittadino italiano che ha violato una o piu leggi dello stato si è trasformato nell'ennesimo fenomeno mediatico alla pari della finale del campionato de mondo di calcio. Sveglia!!!! La gente si ammazza perché non ha modo di uscire dai debiti, la mafia che oggi piange la perdita di un suo fidato rappresentate al parlamento perché condannato e quindi " bruciato" non aspetta altro che di continuare ad arricchirsi con Tav ed Expo. Il debito pubblico ci seppellirà come le macerie di Pompei che non riusciamo a salvaguardare. La povertà sta raggiungendo un livello di guardia preoccupante e i malati, gli anziani e i disabili sono abbandonati a se stessi. Personalmente vorrei che la gente restasse inchiodata davanti alle televisioni per ascoltare questa verità e scendesse in piazza per lanciare un solo messaggio : questa politica ci ha stufato, non esiste più una destra o una sinistra ma solo una massa di burocrati che vivono alla giornata per accumulare un tesoretto che permetterà loro di scappare se c'è ne sarà bisogno. Sveglia !!! Berlisconi è uno dei tanti delinquenti condannati, ma chi ci salverà da tutti gli altri?

Andreina Priano 02.08.13 12:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non preoccupatevi amici!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Non basterà certo questa sentenza della Cassazione per togliercelo dai COGLIONI, in fondo siamo sempre un paese pieno zeppo di ITALIOTI di cui il NANO UVEITICO e la FECCIA GOVERNANTE sono LEADER NATURALI, abbiate fede il BELLO comincia adesso prima di fare fagotto ai caraibi tutti questi ESREMENTIZI ESSERI devono avere il tempo di far FALLIRE UFFICIALMENTE l'Italia, con buona pace di noi tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Carmelo A., brescia Commentatore certificato 02.08.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Studiate il Soggetto.
FAcciam tre passi Indietro.
Curiam le Spalle.
Il Fianco.
LA Testa.
MAschera Antigas.
Corazza.

Sentite il Fischio, in Lontananza?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 02.08.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahah..la carfagna dice che per lei berlusconi è innocente...non ci frega nulla carfagna di cosa pensi,zero.il berlusca è colpevole definitivamente,punto.tu non conti nulla e mi fai schifo!

Luca M., Rho Commentatore certificato 02.08.13 12:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono indignato per il messaggio a reti unificate del Nano. Uno Spot Elettorale pagato all'insaputa di noi italiani.

Andrea Marzulli (), Roma Commentatore certificato 02.08.13 12:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ascoltare travaglio ora in diretta sul fatto è un piacere incredibile!!!!ve lo consiglio!!!:))

Luca M., Rho Commentatore certificato 02.08.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Dy1tNULnCKc&list=PL2F783F6C27A80968

"Vi devono più di tre milioni di pesos di salari non pagati... insistiamo su questo"
"La fabbrica vale 3,6 milioni di pesos e la rivendono a mezzo milione, è ridicolo. Prendiamo la fabbrica, e per il debito... ciao!"

In Italia chiudono migliaia di aziende al mese. Di solito i lavoratori preferiscono concentrarsi sui beni posseduti dal proprietario dell'azienda per essere risarciti degli stipendi che non gli vengono corrisposti. Ma se la gente ci tenesse davvero al proprio posto di lavoro, probabilmente anche con le leggi attuali sarebbe in grado di recuperare una fabbrica o un'azienda, proprio perchè si andrebbe a recuperare una delle proprietà del datore di lavoro: la fabbrica appunto, o l'ufficio, l'azienda insomma.
Sarebbero gli acquirenti poi a decidere che forma dare alla nuova impresa: come fare l'organico, se essere una cooperativa o altro, se cambiare il tipo di servizio, il tipo di prodotto.
Su alcuni siti locali del m5s se ne è già discusso, anche se parzialmente.
E se il movimento proponesse una legge che regolamenti il recupero?
Se si informassero i lavoratori a rischio di questa possibilità, ne usufruirebbero?

Luigi Petix 02.08.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO PAESE E' INCREDIBILE!!!

Si legge che alle 17:00 di questo pomeriggio, dopo ben più di 20 ore dalla sentenza della Cassazione, un CONDANNATO in via definitiva per evasione fiscale presiederà tranquillamente da uomo libero la riunione dei gruppi di Camera e Senato del PDL.
In pratica, NESSUNO HA IL CORAGGIO DI FAR ESEGUIRE LA SENTENZA, oppure si tratta di una palese sfida lanciata dal potere politico a quello giudiziario dimostrando d'ignorare le decisioni prese da quest'ultimo come accade ogni giorno in Parlamento con il totale disprezzo per le proposte del M5S che rappresenta quasi 9 milioni di cittadini italiani.

E C'E' ANCORA CHI SI RIEMPIE LA BOCCA CON PAROLE VUOTE COME "DEMOCRAZIA" E "STATO DI DIRITTO".

Marco T. Commentatore certificato 02.08.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Strage di Bologna
Oggi. Come 33 anni fa !
Gli stessi sempre loro fascisti impuniti
Finché non ce ne liberiamo
L'Italia non è una vera democrazia
Movimento 5 stelle avanti resistenza
Si deve ricominciare a fare come nel 45 e meglio

Rosa Anna Oioli 02.08.13 12:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Pubblicità Progresso.


http://www.youtube.com/watch?v=PgQimrwBGj4&feature=youtu.be

harry haller Commentatore certificato 02.08.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

E' la nuova povertà che avanza!
Oggi, tutto si risolve con una somma algebrica.
Se io sbeffeggio e dimostro che un tale è più scemo di me, automaticamente io divento bravo.
E' un problema di cultura e di ignoranza: si è perso il sacrificio, lo studio e l'educazione.

luciano 02.08.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

un minimo, ma proprio un minimo, di decenza vorrebbe che si sciogliessero le camere ....

ma qui stiamo al di sotto del minimo:)

aspettano che l'iceberg, con questo caldo, si sciolga!:)

paoloest21 02.08.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Berlusconi ,pur di comprarsi
la GIUSTIZIA ,ha ingaggiato il re
del FORO.
Non vi sembra tutto fantastico?

marco da firenze 02.08.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

VORREI SOLO UN GIORNALISTA CHE

quando intervista un simpatizzante, un ministro, un deputao o un senatore del nano fuorilegge, gli facesse questa domanda..

MA LEI CREDE VERAMENTE CHE IL NANO NON ABBIA MAI COMMESSO ALCUNO DEI REATI PER CUI E' A PROCESSO?

SE SI, SI E' MAI CHIESTO PERCHE' ANZICHE' CONTROBATTERE CON PROVE IN AULA SI E' FATTO LE LEGGI PER FUGGIRE DAL PROCESSO??

Basta poco no?

Mauro T., Roma Commentatore certificato 02.08.13 12:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche Hitler era finito in Galera.
Poi alla Dittatura.
Ricorsi storici.
BAsti guardar la MAppa economica del Mondo.
Che sian i figli, poco importa.
Berlusconi è ormai un MArtire del Wolk.
Ci han Fottuto con un Megaspot.
Silvia MAria Goretti.
Questa è una Bestemmia, sì.
Quasi.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 02.08.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO E'SOLTANTO L'INIZIO ORA TUTTO COMINCIA.

angelo lazzano 02.08.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

I PORCI PIDDINI HANNO PERSO IL LORO PADRONE
I PIDDINI SONO MASOCHISTI, AMANO ESSERE MALTRATTATI DAL CAIMANO.....PUR DI RESTERE ATTACCATI CON IL CULO ALLE POLTRONE DI PALAZZO MONTECITORIO E PALAZZO MADAMA.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.08.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono un pacifista ma,

Tutti coloro che da anni ci smarronano con..


Golpe giudiziario

Giustizia politicizzata

Perseguitato ingiustamente

La giustizia lo ha eliminato politicamente.

INDIRETTAMENTE AFFERMANO CHE CERTI GIUDICI SONO CORROTTI DALLA COSCIENZA POLITICA O CHE AL MASSIMO SONO DEI PERSEGUITATORI AD PERSONAM e che i giudici si inventano anche i fatti.?.?

Queste persone andrebbero TUTTE QUERELATE da noi cittadini dello stato Italiano come gravi insubordinatori dello stato civile e DESTABILIZZATORI DELL'ORDINE PUBBLICO ma sopratutto ARRESTATI COME TERRORISTI.


Mauro T., Roma Commentatore certificato 02.08.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Roberto Ghiachetti,faccia spiegazzata del Pd: “mi auguro che a Berlusconi ogni cosa vada per il meglio”
Il messaggio resta chiarissimo: la dipendenza psicologica e materiale del sedicente centrosinistra all’incredibile evasore-corruttore-di-minorenni-limitrofo-alla-criminalità-organizzata, il riccastro massacratore della democrazia ridotta a foro boario di parlamentari e sentina della collusività; nella speranza inconfessata che siffatto personaggio continui a rimanere il puntello che assicura la sopravvivenza della nicchia ecologica in cui brulica la folla indistinta dei politicanti
I PIDDINI SONO E RIMANGONO..merde oltre la fine.

michele ., rimini Commentatore certificato 02.08.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

IL PEGGIOR LECCACULO BERLUSCONIANO E' EPIFANIO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.08.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

SENZA QUELLI DEL PCI-PDS-DS.PD IL CAIMANO DI ARCORE SAREBBE FINITO IN GALERA VENTI ANNI FA.
SCOMMETTO CHE LO SALVERANNO E LO AIUTERANNO A ROSTRUIRE IL PARTITO.
I PORCI PIDDINI SENZA IL CAIMANO SI SENTONO ORFANI E NON SANNO COSA FARE.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.08.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero illuso,la gente ormai ha capito, berlusconi è finito e il pdl pure.

Il M5S è al 40%

Paolo M5S, Palermo

Prima di fine febbraio se c'era una cosa dove sembrava ci fosse una maggioranza schiacciante era l'opinione riguardante Berlusconi, in maniera trasversale nei grillini, nei piddini, nei comunisti, nei centristi tutti a cantare il requiem a Berlusconi!

Abbiamo sbagliato, 8 milioni d'Italiani lo hanno ancora votato, il vincitore politico ad Agosto 2013 dell'elezioni di Febbraio è stato innanzitutto il PDL e il suo capo, poichè non sono crollati come ci si aspettava, dopodichè grazie ad un errore politico e storico del m5s e alla meschinità di dalemiani e cattolici nel PD, PDL e Berlusconi hanno avuto la "golden share" su questo governo schifoso!

Berlusconi e PDL sono morti?
In questo paese esiste un humus fertile per una destra populista e reazionaria e i blocchi sociali che hanno interesse che rimanga intatta non lasceranno Berlusconi fin quando questo non perderà potere economico e mediatico, al suo posto c'è l'opzione "figlia Marina" o qualsiasi altro populista.

Se una parte d'Italia esulta per una sentenza ce n'è un'altra che si sta ricompattando e sarà galvanizzata da questa sentenza affinchè "il centro-destra non sia pugnalato dalla magistratura rossa" e dalle sparate propagandistiche del novello pregiudicato!

Berlusconi e quel che rappresenta, ahimè, non è finito!

PS: se arrivaste al 40% con tutti i voti dei berlusconiani qualche riflessione sulla natura m5s la farei

Saluti condannati

Robb Stark, Winterfell Commentatore certificato 02.08.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quando una manifestazione da nord a sud contro questo governo?

Questi politici se non vedono tanta gente nelle piazze non lascieranno mai il potere.

Su internet possiamo discutere,ma nelle piazze si cambia la storia

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 02.08.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Un plauso au Giudici che non si sono fatti intimorire, hanno tirato diritto, alla faccia di Alfano della Santanchè e di tutta la banda bassotti.
Penso che la Bocassini si sarà scolata una bottiglia per feteggiare, brava anche lei.
*****

Enzo Chiesino 02.08.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina ho incontrato una signora incallita elettrice PCI, poi PDS, poi DS, ora PD. Mi dice col giornale davanti: "Hai visto che l'hanno condannato quel maledetto? Schifoso, brutto animale di un uomo, ecc, ecc." Al che le faccio notare che se il nano ha potuto continuare per 20 anni a rovinare l'Italia lo deve soprattutto al PD che l'ha sempre sostenuto e salvato.

Risposta: "beh, pero' berlusconi ha anche fatto delle cose buone, ad esempio sostenere il governo Letta ....".

Se siamo messi cosi' male in Italia e non abbiamo speranze, e' anche perche' siamo pieni di cerebrolesi, soprattutto nel PD.

Nicola da Mantova 02.08.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dura lex, sed lex

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 02.08.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che dire io penso che nessuno piangerà Berlusconi ma passare ad una dittatura di coglioni che nessuno ha mai eletto e che violando la costituzione e le leggi sbattono in galera chiunque gli stia antipatico inventando castelli di accuse prive di prove, beh a me spaventa assai ma evidentemente così deve essere

Meno male che i giovani se ne vanno con biglietto di sola andata ... è ciò che tento di spiegare a mio figlio che ha 15 anni tutti i giorni vai via da questo paese .... è ormai l'unica cosa da fare ...

Caro Beppe tu dici è caduto un muro e ne dovranno cadere tanti altri ? .... che bel sogno .... sono 60anni che i cattocomunisti si autoalimentano è un sistema perfetto un coacervo di luridi immondi parassiti NO-TAV people Cgil Pd-L SEL tutti protetti dai covi mafiosi come quello di milano ... povero Duce che vergogna lui ha costruito i palazzi in cui sta feccia corrode il mondo .....

bah questa è l'italia .... viva l'italia viva Letta ....

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 02.08.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito in tv, a la 7, la santaché? dire che adesso si vergogna di essere italiana.
Io me ne vergogno da quando vedo lei e i suoi corifei, sproloquiare in televisione!!!

Bruno Pasquino 02.08.13 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Pensavo fosse solo la Santanche' ad avere bisogno di un bunga bunga ad Arcore, ma dopo aver sentito Schifani ed altri galantuomini del PDL consiglio a tutti loro di seguire la Santanche'

antonio damiata 02.08.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

io penso che se Beppe adesso va in qualche trasmissione la chiudiamo in fretta !!!voglio tornare al voto!!veloce!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 02.08.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L''Italia è Nera assoluta.
L'Europa è Nera.
L'America, sopra è nera, sotto Rossonera.
L'asia è Rossa (Cina Urss)
Il Japan è Nero.
Afrika e Medio Oriente Rossoneri.

Giochiamo a Skull?

Allegria, si MAngia!
Carne Umana.
O di Scimmia?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 02.08.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi Berlusconi è un condannato in via definitiva, per frode fiscale.
Chiunque tenterà di salvargli il sedere, permettendo a questo figuro di ricalcare la scena politica itaiana è come se si automarchiasse da disonesto.
Il passato ci parla chiaramente; chiunque ha a che fare con Berlusconi si insudicia.
Meglio evitarlo, come farebbero in qualsiasi democrazia degna di chiamarsi in questo modo.

giangio poli Commentatore certificato 02.08.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è forse (spero) uscito dalla vita politica diretta.

Questo però non cambia nulla nella MALAVITA presente in parlamento, in senato, e anche dove non posso dire sennò finisco molto peggio di Berlusconi.

La lotta contro la malavita in politica non e' finita; RESTA TANTISSIMO ancora da fare.

Da quarant'anni questi politici rubano a noi (allo stato) senza commettere reati palesi.
Qualcuno sa quantizzare quanti appalti superdispendiosi (e quasi sempre nemmeno conclusi) ci sono stati in Italia? Non lo so nemmeno io, ma ho la consapevolezza che è un numeno enorme, ed è immane il valore in euro.

I Soldi statali sono i NOSTRI quindi L'Italia è NOSTRA non loro! E' NOSTRA!

BASTA VOTARE CHIUNQUE VENGA DALL'ATTUALE CLASSE POLITICA.
BASTA LASCIAR CORRERE QUANDO CI PRENDONO IN GIRO.

Ettore Maronese (ilmes) Commentatore certificato 02.08.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

or qualcuno senza esitare
in televisione vada a saltellare.

il realista 02.08.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

il piddì:


« ...proseguiva il suo cammino, guardando a terra e buttando con un piede verso il muro i ciottoli che facevano d'inciampo nel sentiero...egli, continuò a leggere tratti el suo salmo e si fermava.... dopo alcuni tratti egli si fermava e lo leggeva...

[...]Il nostro """piddì""", non nobile, non ricco, coraggioso ancor meno, s'era dunque accorto, prima quasi di toccar gli anni della discrezione, d'essere, in quella società, come un vaso di terra cotta, costretto a viaggiar in compagnia di molti vasi di ferro. »


:)

paoloest21 02.08.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Cin cin!
Ormai sostenere il pregiudicato Berlusconi equivale ad essere dei pericolosi sovversivi pari soltanto all'esercito di silvio...ma mi chiedo...che aria tira dalle parti dell'elettorato PD-L?
Come mai niente sono spariti i commenti ignoranti e arroganti non solo dal blog ma da tutto internet compresi social network?
E per un piddino che si pronuncia, lo fa in un incomprensibile politichese...possibile che stiano tutti al mare? difficile da credere se si pensa al periodo elettorale e il mostruoso numero di commenti sul blog, sembra più che come i loro degni alleati stiano piangendo in disparte per la mancanza del loro leader...eddai!
Piddini lasciateci un commento sul videomessaggio stile bin laden, festeggiate con noi oppure se preferite andatevene affanculo!

Johnny G., Gotham City Commentatore certificato 02.08.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi condannato PD nel panico, già una volta lo hanno resuscitato
lui ha detto che resta in campo
e li che lo seppelliremo
come merita un uomo del suo stampo.

il realista 02.08.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

non illudiamoci la strada è ancora lunga e piena di ostacoli.
il mio dubbio è che condannandolo gli abbiano fatto un immenso favore.
è quello che voleva, diventare un martire.

Dino L. Commentatore certificato 02.08.13 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

descrizione più esatta, non ci poteva essere! Ricostruiamo dalle macerie " SI PUO' FARE! "
Grazie Grillo di esserti messo in campo ,grazie ragazzi che vi state facendo un mazzo per voi e noi e per le generazioni future. GRAZIE

fiorella costa 02.08.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Lotta Impari.
Grillo apre il Cuore.
Silvio, pure...

:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 02.08.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIC TRANSIT GLORIA MUNDI!!!!!!!!

Renzo Doria Miglietta () Commentatore certificato 02.08.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE!!!!
Era l'ora. Ho sempre sperato che lo mettessero dentro, magari se poi buttassero via la chiave sarebbe ancora meglio.
L'ho visto piagnucolare in diretta tv chiedendo la grazia ai cittadini italiani attraverso il prossimo voto.
Ladro, corrotto...farà la fine degli altri due: Craxi e Benito.
(deve ringraziare che con l'indulto si farà solo un anno)

Romolo Vaccarecci 02.08.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esercito di Sivio dell'imprenditore FURLAN, oltre a fare una figura di m...non appare al grande pubblico la Smutandata fattagli dalla Gabanelli ed il suo staff
Ecco l'articolo http://siamolagente.altervista.org/la-gabanelli-affonda-lesercito-di-silvio/

ai sendi del d.lgs 235/2012 è INCANDIDABILE, pertanto è decaduto per LEGGE....

...sarà GRAZIATO? se SI sarà la prova di chi sia veramente il vero burattinaio, di una classe politica, ad esclusione di quelli del M5S, incapace di essere definita "Onorevoli" e contemporaneamente "UOMINI DI STATO" come lo erano veramente Mattei, Falcone e Borsellino, ed altri...

Le sentenze vanno ACCETTATE ed ESEGUITE e le LEGGI vanno rispettate!!!


Ale V 02.08.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Si può morire d’inedia
si può morire nella fuga,
morire di dolore.
Noi moriremo,
questo è certo,
gettando il cuore in campo aperto.
Le nostre armi
saran l’onore,
che al calice dà il sapore,
sarà il coraggio di avanzare
e nel calice versare,
copioso, anche il nostro sangue.
Lottare contro quelle facce
senza volto,
senza Storia,
di fronte a noi,
senza paura, e tutta la gloria.
La morte a noi non ci ripugna:
resti a loro la vergogna.

Marcello Tetro 2006

Marcello M., roma Commentatore certificato 02.08.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCIOPERO DELLA PATONZA!

Notizia di ieri.

L'associazione Nazionale F.I.G.A.(Federazione Italiana Grandi Arrapati) ha deciso di programmare uno sciopero nazionale per la condanna del suo "membro" onorario Mr B.
Sciopero ad oltranza di tutti gli af-figa-ti che dalla giornata di ieri hanno bloccato ogni loro attività.

La triste notizia, legata anche al difficile momento economico, crea molte difficoltà in quanto si perderanno migliaia di posti di lavoro per giovani e intra-prendenti lavoratrici.

Lanciamo un accorato appello ai membri della F.I.G.A., fermate lo sciopero, chi assicurerà le dorate vacanze a tutte queste oneste lavoratrici?

Si, oneste lavoratrici, perchè "onestamente" , pe' venì con voi che vole un bello stomaco.

Arrivederci e grazie, graziella e grazie a voi.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.13 11:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE MI SPIACE MA IL PARALLELLO TRA IL MURO DI BERLINO E QUELLO ITALIANO NON REGGE MOLTO.. PERCHE' IL MURO DI BERLINO ERA DI CEMENTO E DA UNA PARTE E DALL'ALTRA C'ERANO I TEDESCHI.. QUELLO ITALIANO HAIME' E DI GOMMA E TRA LE DUE PARTI CI SONO GLI ITALIANI.. TU HAI FATTO TANTO E TE NE SONO INFINITAMENTE GRATO.. MA TEMO NON BASTI.. IN ITALIA NON CI SONO MAI STATI I PRESUPPOSTI PER UNA VERA DEMOCRAZIA.. BISOGNEREBBE CAMBIARE GLI ITALIANI CHE SONO QUELLO CHE SONO.. FINORA HAI FATTO UN MIRACOLO PER ESSERE IN ITALIA.. MA TEMO NON BASTERA' SE NON SI CAMBIA LA STRATEGIA IN CORSO.. UN REGIME INCANCRENITO COME QUELLO CHE C'E' IN ITALIA NON SI CAMBIA ASPETTANDO LE PROSSIME VOTAZIONI.. CI VUOLE MOLTA PIU' VISIBILITA' SOPRATTUTTO NEI MAS MEDIA.. E PIU' AZIONE IN PIAZZA.. I NOSTRI RAGAZZI SONO MOLTO IN GAMBA MA NON CE LA POSSONO FARE DA SOLI IN UN PARLAMENTO CHE NON C'E'.. L'UNICO PARLAMENTO CHE C'E' IN ITALIA E' LA TV GLI IALIANI SONO POVERA GENTE.. TELEDIPENDENTI E TELELOBOTOMIZZATI ED E' LA CHE SI VINCERA' O SI PERDERA' QUESTA GUERRA..!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 02.08.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

la biancofiore e miccichè rimettono il mandato,
cicchitto avvilito,
gasparri senza parole,
formigoni piena solidarietà al boss,
carfagna per noi è innocente,
la russa non pervenuto,
santanchè scavalcata da marina,
rotondi,ma chi è costui?
...poi tutti gli altri.
poi tutti quelli di pseudosinistra,per assurdo
ancora più dispiaciuti dei primi,hanno capito che
devono andare tutti a casa e magari cercarsi
una occupazione vera.
UNO forse la troverà ai servizi socialmente utili.
siamo sbeffeggiati da tutto il mondo!!!
beppe siamo tutti con te,non molliamo proprio adesso!!!
sono tutti quanti mella merda più totale!!!
LASCIAMOCELI
saluti
papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 02.08.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

"""Io nun ce l'ho cò te, ma cò quelli che te stanno vicino e nun t'hanno buttato de sotto""":)

no!, no! ,non è rivolto a silviuccio !

bensi al piddì:))
loro capi si intende...:).

paoloest21 02.08.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo, optera' per i Sevizi Sociali.
Vedrete che bei "Servizi"...
Repubblica Sevizi Inimmaginabili...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 02.08.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Fini
Casini
Bossi
Dipietro
Bindi
Prodi
Bersani
Berlusconi

"SI SONO ARRESI"

Vai Beppe che li mandiamo a casa TUTTI!!!!!!!!!
Grazie Beppe e grazie M5S

luigi cottarelli Commentatore certificato 02.08.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

I dittatori non lasciano mai il potere,o vengono arrestati,o vengono uccisi perchè non vogliono arrendersi o si suicidano,la storia lo insegna.

berlusconi ha detto che resta in campo.....

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 02.08.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incuriosita dai sondaggi ne ho fatto uno tra parenti, amici, conoscenti e persone che lavorano in vari ambienti e le risposte non sono state molto diverse tra loro.
Lo schifo che provano verso il PD e il PDL è quasi unanime, ma quello che mi ha sconcertato è stato il linguaggio adoperato dagli intervistati al nome di Renzi, per cui riporto il commento più pulito verso il sindaco di Firenze "sembra che abbia una passata di mongolismo" perché gli altri commenti sono talmente feroci che mi rifiuto di trascriverli.
Domanda : ma i sondaggisti vanno solo negli ospizi a fare i sondaggi?

egeria benvenuti 02.08.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD + PDL , 2 facce della stessa medaglia..con un elettorato influenzato da molte testate giornalistiche e dalle loro 3 + 3 = 6 televisioni di cui canone fisso pagato da noi.
Devono darsi sostegno e coraggio reciproco ,contro una forza imprevista sostenuta dall'onestà : Beppe ed il M5*****...con ZERO giornali, con Zero televisioni, ma solo con le piazze ed un semplice Blog....due semplici armi affilate ,che anche altri possono avere....me che altri non sono in grado di gestire in quanto...entrambe ..libere.

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 02.08.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

comunque la cosa sta distraendo la massa al cubo...come il cacio sui maccheroni...di fatto siamo seduti su una "bomba atomica" che si chiama debito pubblico e economia collassata..fermo restando i problemi sociali che sono ben lontani da essere risolti..
"Siamo nelle mani dell'ultimo padrone"...adesso ci tiene in piedi Draghi...con "flebo" a base di acquisti Bond..ma quanto durerà...non vedo alternativa ad un RESET GENERALE...o con le buone o con le cattive..!non ci possiamo più permettere di farci governare da questa classe politica..devono andarsene..sparire.!non venga in mente a nessuno di proporre eventuali alleanze..meglio soli che male accompagnati..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 02.08.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Oggi come oggi il problemone è il PD-L e SEL, specialmente quando dicono che Silvio Berlusconi va sconfitto politicamente, ma se non riuscirebbero a vincere neanche contro degli ZOMBI.

l'oracolo 02.08.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Se non ricordo male molti parolamentari PDL "promisero" di dimettersi in caso di conferma della condanna. Mi sembra di non aver sentito nulla in proposito - ma forse è presto e vogliono farci gustare l'attesa della gioia - tranne la drastica decisione della Biancofiore. Ha rimesso il mandato nelle mani di Berlusconi. Ma ditemi voi .......

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 02.08.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Decadenza Berlusconi, deciderà la Giunta

Per Legge anti corruzione; 15 senatori su 23 pro incompatibilità. Decisione a settembre. Cavaliere rischia di perdere il titolo.

ROMA (WSI) - Sarà la Giunta del Senato a decidere l'eventuale decadenza di Silvio Berlusconi da Senatore, in giudicato per una pena superiore ai due anni per un reato, frode fiscale, che prevede pena massima di sei anni. Il decreto anti corruzione 2012 prevede infatti l'incandidabilita' sopravvenuta.

Lo ha detto a RaiNews 24 il presidente della Stessa Giunta Dario Stefano.

In Giunta in questo momento a Palazzo Madama c'è la questione della ineleggibilità per la regione Molise, dove Berlusconi risulta eletto. La posizione del senatore si aggrava con gli ultimi elementi che investono la sua capacità politica. Non appena la Corte Suprema notificherà al Senato il dispositivo, la Giunta si esprimerà entro il mese di settembre per arrivare al trasferimento della decisione all'Aula.

Per l'indulto Berlusconi deve scontare solo uno dei quattro anni di pena e potrà scontare la pena ai domiciliari o ai servizi sociali. Ma la condanna rimane.

Dopo avere ricevuto la notifica della sentenza, la Giunta si riunirà per decidere in merito alla decadenza del mandato al leader del Pdl, quindi sarà convocata l'Aula del Senato dove la votazione potrebbe avvenire a voto segreto, se ne facessero richiesta almeno 20 senatori.

Secondo le interviste ai rappresentanti della Giunta condotte da La Stampa 15 senatori su 23 sono a favore della decadenza. Il sondaggio è stato effettuato prima dello storico verdetto della Corte di Cassazione ieri.


http://www.wallstreetitalia.com/article/1611221/e-ora/decadenza-berlusconi-decidera-la-giunta.aspx

paoloest21 02.08.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo dopo la fase iniziale di giubilo seguita alla conferma della condanna per la speranza della fine della "presa per il culo dei 20 anni" e' seguita una fase di amarezza. Ovvero tutto questo processo sembra sia venuto per nulla a vedere bene. Primo, SB non andra' in carcere. Secondo, l'interdizione da pubblico ufficio e' un problema relativo per lui. Nulla gli vietera' comunque di gestire il suo partito di burattini (del resto li ha scelti bene, degli automi da lui comandati senza capacita' propria di pesiero). Insomma dal suo misero carcere di arcore sara' ancora in grado di gestire il PDL tra un bunga bunga e l'altro.

E poi e' ora di finirla di dire che la legge e' uguale per tutti. Secondo me, chi si propone per rappresentare il paese dovrebbe essere sempre processato seguendo un iter accelerato, in quanto non e' accettabile che chi governa possa farlo sotto il dubbio della colpevolezza. Chi governa non e' un cittadino qualunque, ha piu' responsabilita' verso la societa' e se ne deve fare carico.

Ad ogni modo, non sono d'accordo che Berlusconi e' morto, secondo me e' piu' vivo ora che mai, al massimo ferito, ma non morto. Ora bisogna stare attenti alla sua reazione e essere pronti a controbattere!

Marco Duz, Glasgow Commentatore certificato 02.08.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Ha parlato a reti unificate il pregiudicato
Il video è stato analizzato, dibattuto, passato al microscopio da tutti i servi dei giornalisti televisivi.E' una vergogna nazionale

mariuccia rollo Commentatore certificato 02.08.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

anche con una Sentenza,
(e né arriveranno delle altre)
Berlusconi resterá una Minaccia,
il PD ha Paura di perdere il Governo e resteranno sempre sotto un Ricatto e credo che ci saranno dei Compromessi che agli elettori del PD non piacierá..
perci´o dico che sia giunto il momento di mettere tutte le forze Politiche insieme in una unica corrente... ed cercare eliminare per sempre il pdl da questo Governo, con la stessa sfacciataggine che Berlusconi ha avuto, con un Video che viene continuamente inviato... con le sue Minacce... e una Offesa a tutti noi... e urgente una legge elettorale e andare al piu presto al voto... un nuovo Governo con pochi Parlamentari senza Camera... solo un Senato che approvi le Norme e Leggi... che vengano proposte dal popolo Italiano.. senza queste Santanché.. Brunetta, Schifani etc.. e tutti quelli che siedono in Parlamento e percepiscono uno stipendio solo per difendere Berlusconi enon fare gli interessi degli Italiani.. spero che ci sia abbastanza voglia e necessitá di questo cambiamento...

Silvano Montuori 02.08.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Non conosco gli atti dei mille processi a cui è stato sottoposto il B. e nemmeno mi interessano; né mi interessa sapere se veramente il B è o non è colpevole per gli altrettanto numerosi atti di accusa da lui ricevuti.

Faccio solo due osservazioni.

La prima. Quanto sono costati allo Stato i numerosissimi processi in cui varie centinaia, tra giudici ed avvocati strapagati ed un’altra infinità di servitori dello Stato sguinzagliati alla ricerca di prove e controprove, si sono dedicati per un periodo di circa venti anni??? Per approdare alla fine solo ad un anno di servizi … socialmente utili, da trascorrere lussuosamente tra le sue dimore e le sue (beato lui!) bellissime donnine!!!

La seconda. Il B persona normale, in un paese normale, avrebbe dovuto solo tenere conto dei suoi comportamenti eticamente e moralmente assai disdicevoli al ruolo che copriva. Bastava che si fosse ritirato dalla vita politica e si fosse giustamente dedicato a migliore vita privata, stando dietro ai suoi affari ed alle sue belle donnine (espertissimo in entrambi i casi).

Nel primo caso secondo me lo Stato Italiano, la sua Amministrazione giudiziaria, l’intero popolo, non ne sono usciti per nulla vincitori, anche perché sarà assai improbabile che dopo quell'unico anno non torni a menar politica nell’aia di casa Italia.

Nel secondo, questo è un caso assai significativo ... da studiare in psichiatria. Come caso personale ma anche collettivo.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 02.08.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sanare il Deficit.
Come?
Sterminando i Pensionati.
Contento MAstro PAsqua.
Un bel Vaccino nell'Uovo di PAsqua...
Così la smette Grillo di sproloquiare, far terrorismo inquisitorio ai danni di un Silvio per bene, compito, forbito.
Ha capito Capellone, Barbuto, Bar...Buziente?
( Dai, è l'Inconscio mediatico che parla).
Scaramantico...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 02.08.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE MOLTO ALTA, adesso ... questi hanno già ricominciato come prima, con il LAVAGGIO DEL CERVELLO mediatico h24 !!!

Un CONDANNATO, un PLURIPREGIUDICATO, un DELINQUENTE ... DEVE TACERE, e parlare (al massimo) solo quando interrogato (dai Giudici) !!!

Un delinquente conclamato NON HA DIRITTO di vomitare altre minkiate, nemmeno se possiede 6 reti televisive !!!

I suoi PUPAZZi devono tacere, e sparire dalla circolazione !!!


CINQUE STELLE, è il vostro momento: andate in TV, a raccontare COME STANNO LE COSE !!!

Alberto Giaccaglia, Padova Commentatore certificato 02.08.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Ora che è stato appurato,stabilito
e certificato a norma di legge
chi sia il più grande evasore d'italia
un bel controllo a tappeto
sulle sue mille e più società farlocche
lo vogliamo fare ?

eh?

che ci vuole Einstein
per capire dove bisogna andare
per recuperare a colpo sicuro
un bel pò dei nostri soldi ?

★☆★☆★

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.08.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Home Fatto Q :PDL e Napolitano pronti alla riforma della Giustizia
PDL e Napolitano????? Riforma della Giustizia??? La faranno loro???? Mi rifiuto di pensare cosa accadrà

mariuccia rollo Commentatore certificato 02.08.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B potrebbe chiedere, in alternativa ai domiciliari, i servizi sociali, che cosa potrebbe fare di utile per gli altri?

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 02.08.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E FORZA ITAAAALIAAAAA...SIAMO TUTTI
CONTENTIIIISSSIIIMIIIIII!!!!


E adesso aspettiamo anche le altre sentenze !!!

Dan C., Roma Commentatore certificato 02.08.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Un forellino si è aperto nella diga. Chissà se passerà da quelle parti un Hendrich per tapparlo? Siccome ce ne sarebbero tanti di volontari, credo che nessuno lo farà perchè per decidere a chi dare l'onore inizieranno le tavole rotonde e le commssioni e nel frattempo quel buchino si allargherà. L'inondazione arriverà, è solo questione di tempo.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 02.08.13 11:26|