Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bruce Sterling incontra Gianroberto Casaleggio

  • 649


wired-casaleggio.jpg

foto: Marcello Bonfanti

Bruce Sterling è un autore di fantascienza statunitense. Celebre per Mirrorshades, un'antologia di racconti di fantascienza del 1986 che ha contribuito a definire il filone cyberpunk, Sterling ha pubblicato diversi romanzi di fantascienza, testi di tipo giornalistico e alcuni saggi. Collabora al mensile Wired per il quale ha incontrato Gianroberto Casaleggio.

di Bruce Sterling
"L’ho incontrato ne suo ufficio di Milano. Abbiamo parlato di una gran varietà di argomenti. Si è dimostrato lucido e chiaro. Non è affatto oscuro o misterioso. È praticamente trasparente. Con Casaleggio quello che vedi, compri. Ha l’aspetto di uno stratega internet con le abitudini semplici di un militante ecologista. E ha quell’aria lì perché lo è davvero. La cybercultura italiana può essere esotica e bizzarra. Raf “Valvola” Scelsi ed Ermanno “Gomma” Guarneri negli anni ’80 erano due celebri estremisti del network milanese. Valvola e Gomma hanno pubblicato fumetti psichedelici nel corso di occupazioni anarchiche. Li ho conosciuti. Erano tipi pazzeschi. Forse erano le persone più cool della terra.
Casaleggio è pure lui un appartenente alla cybercultura milanese, ma adesso siamo nel 2013. Si presenta come un gentiluomo sobrio e di età matura, con l’aspetto del secchione, un professionista delle relazioni pubbliche in giacca e cravatta. È calmo, ben organizzato, riflessivo e cauto. Lavora in un ufficio piacevole e modesto nel cuore di Milano, in un bel palazzo d’epoca vicino alla casa di Alessandro Manzoni: «Un sacco di gente ci passa davanti tutti i giorni ma non sa che è la casa di Manzoni. Presto, quando tutte le informazioni che riguardano il mondo intorno a noi ci saranno disponibili, magari grazie a un paio di Google Glass, chiunque avrà accesso in tempo reale, passeggiando, a tutto ciò che c’è da sapere su quel palazzo», dirà sorridendo durante la nostra chiacchierata. Casaleggio dispone di impiegati indaffarati, di computer e di poltroncine da ufficio di buon design. La sua attività di consulenza sulle pubbliche relazioni ha un logo gradevole e una veste tipografica appropriata. Casaleggio porta i capelli lunghi, ma è vicino ai sessanta. È fortunato ad avere capelli così folti. Quel taglio gli dona. È diventato il suo marchio caratteristico. Ci siamo accomodati in una sala riunioni stretta ed elegante, alle pareti parecchi ritagli di giornale incorniciati, che illustrano i notevoli successi conseguiti dal Movimento 5 Stelle. Dato che questa intervista mi è stata commissionata da Wired, ho cominciato a chiedere a Casaleggio del suo hardware. Usa l’iPhone, l’iPad, un Kindle per i parecchi libri che legge, e nel suo ufficio ha diversi pc.
E poi Casaleggio ha rivoltato la domanda in una malinconica descrizione della sua vita idilliaca in campagna: ha una casa in collina, e ha paragonato la sua vita familiare nei boschi a quella di Henry David Thoreau, come il filosofo trascendentalista americano la descrisse nel suo classico letterario Walden ovvero Vita nei boschi. Naturalmente nel suo rifugio Walden Casaleggio resta connesso a internet. Ha un wireless a banda larga – probabilmente perché nel programma del M5S è incluso l’accesso alla banda larga wireless per tutti i cittadini italiani. Tuttavia questa annotazione ha dato il tono all’intervista. Casaleggio possiede i suoi computer ma preferirebbe parlare del piacere e della libertà di non possederne. È un uomo dalle abitudini ascetiche, ecologiste. Lo annoiano o addirittura lo disgustano le cose che i consumatori medi apprezzano o ammirano. È vegetariano. Gli pare una stupida perdita di tempo mettersi lì a collezionare orologi d’oro o robe del genere. Come è noto, il M5S è un “movimento”, più che un partito politico. Perché? Perché è meglio non dover sopportare la tediosa e ingombrante gerarchia che nasce quando si diventa partito. Il movimento è privo di leader perché anche i leader intralciano. Al posto dei leader i Cinque Stelle hanno Beppe Grillo, un oratore che non è alla caccia di cariche pubbliche, e Casaleggio, che fino a poco tempo fa ha raramente detto qualcosa a qualcuno.
Gianroberto Casaleggio non sta certo facendo campagna per farsi eleggere. Non desidera alcun ruolo ufficiale nelle istituzioni. Pensa che il governo dovrebbe essere digitalizzato: «C’è la burocrazia utile e quella inutile. L’80% della burocrazia è senza senso. Il 50% della restante burocrazia utile può essere cancellato dall’uso della rete. Il parlamentare è l’esecutore del volere della collettività. Per questo ogni decisione importante va sottoposta a referendum. Un discorso a parte va, invece, fatto per la magistratura: il potere giudiziario deve mantenere la sua indipendenza. Certo, i cambiamenti non possono essere fatti in maniera drastica, ma in modo graduale». Il potere pubblico dunque dovrebbe sempre essere ricondotto alla volontà dei singoli. Un ridimensionamento analogo andrebbe fatto per le grandi opere pubbliche, come i treni ad alta velocità e le centrali nucleari. Sono progetti complessi, ingombranti, eccessivamente costosi e lontani dalla volontà popolare. Sarebbe un bene per tutti se la gente dicesse “No”.
Il denaro suscita in Casaleggio un vivo disprezzo. Le vite delle persone sono dominate da complesse transazioni economiche. Il vero desiderio delle persone non è il guadagnare e spendere denaro. In realtà le persone desiderano avere tempo libero, alcune risorse e la possibilità autentica di interagire e partecipare. Se la gente se ne rendesse conto e cercasse di ottenere queste cose, la vita sarebbe più piacevole e anche migliore dal punto di vista dell’ambiente. Casaleggio considera l’euro un’imposizione artificiosa, opera di burocrati distanti e insensibili, incapaci di comprendere le condizioni storiche e culturali locali.
Come spesso accade, le persone disinteressate al potere e alla ricchezza invece tengono a essere famose. Casaleggio no. È piuttosto evidente che per lui la notorietà è un altro fardello, un’altra perdita di tempo che interferisce con una vita saggia. Detesta così cordialmente l’attenzione dei media che mi veniva voglia di chiedergli scusa per l’intervista. È stato gentile da parte sua tollerare con pazienza la necessaria confusione di bloc-notes, registratori, traduttori, fotografi e così via. E poi c’è il triste flagello della televisione.
Gianroberto Casaleggio ha tutti i motivi, e motivi interessanti, per essere infastidito dalla televisione. Ma nel suo modo frugale e cauto si è accontentato di dire che la televisione italiana è:
a) oberata di debiti;
b) storicamente condannata;
c) basata su un obsoleto modello di media “one to many”;
d) impegnata nel vano inseguimento dell’audience di prima serata, ormai perduta;
e) così passiva che anche suo figlio di 7 anni preferisce di gran lunga un iPad.
«La televisione non mi interessa», sintetizza. «Parlare di televisione è come parlare dei dinosauri. Non ha senso parlare del futuro dei dinosauri, perché si sono estinti».
Dato Che Casaleggio è così serenamente indifferente alle necessità che governano il resto dell’umanità – fama, potere e denaro – viene spontaneo chiedersi che cosa gli piaccia. Gli piacciono i libri, i film e internet. In particolare gli piacciono gli ebook, i film digitali e, soprattutto e sempre, internet: «Come si chiama quella piattaforma? Netflix. Se si potesse usare Netflix in Italia guarderei molti più film», dice con un sorriso. Casaleggio è uno stratega della rete. È questa la sua missione, la sua passione, la sua causa e la sua vocazione. Se ne occupa da tanto tempo, è molto interessato e capace. Sul biglietto da visita si autodefinisce “Net Strategist”. È molto meglio chiamarlo così, questo è certo, che non “esperto di pubbliche relazioni” o “professionista del marketing”, giacché si dimostra ben poco interessato a vendere qualcosa per trarne profitto.
A quanto pare ha letto qualunque libro sia mai stato scritto nella Silicon Valley a proposito della strategia internet, compresi i molti lavori di guru come Howard Rheingold, Lawrence Lessig, Steven Johnson, Malcolm Gladwell, Duncan Watts, Nicholas Negroponte e così via. Casaleggio è brillante tanto quanto lo sono questi americani. Il suo M5S è stato la prima organizzazione basata su internet a entrare massicciamente nel parlamento di un paese del G8, grazie a elezioni libere e corrette. Nessun esperto di rete americano è mai arrivato a tanto. E dunque è certamente giusto presentare Casaleggio come un maestro italico tra i guru mondiali di internet. Un maestro con un’arma in più: la storia. Nessun collega americano conosce neanche lontanamente la storia come la conosce lui. Casaleggio la conosce nello stile di Umberto Eco, con dettagli barocchi, come gli armamenti dell’esercito di Sparta e le persecuzioni e le cacce alle streghe dei Catari nel Piemonte tardo medioevale. Quando siamo finiti, non so come, a discutere dei controversi fatti che portarono Gabriele D’Annunzio alla proclamazione della Reggenza del Carnaro, Casaleggio ha subito tirato fuori una copia della Costituzione anarco-sindacalista dell’utopia pirata immaginata dal poeta che voleva annettere Fiume al Regno d’Italia. Sono quasi certo che sia l’unico guru della rete a possedere e ad aver letto questo libro.
Ho chiesto a Casaleggio se, secondo lui, ci sono stati in passato periodi politici simili a quello odierno. Mi ha subito citato la Grande Depressione degli anni ’30, e in dettaglio. L’avvento di un’internet politica è paragonabile all’uso della radio fatto da Franklin Roosevelt. E come negli anni ’30 ci troviamo di fronte alla possibilità che in questo periodo di crisi economica un estremismo violento e razzista abbia la meglio sulla democrazia. Ha analizzato la prospettiva con calma, ma è stata la cosa più spaventosa detta nel corso della giornata.
Gli ho fatto domande su alcuni avvenimenti di attualità. Che ne pensa di Edward Snowden e dello scandalo Nsa? «Ci saranno tanti altri scandali del genere. È ovvio. Se si possono accumulare quantità così enormi di dati, qualcuno prima o poi li userà». Insomma, l’ingigantirsi dei database fa sì che le persone finiscano per spifferare i segreti. Sembra che il tema dei dati personali gli stia particolarmente a cuore: «Prendiamo una piattaforma che gestisce tanti dati come Facebook... Io sono convinto che i dati debbano appartenere alle persone. Nei social network finiscono i nostri dati, ma non significa che la piattaforma che li ospita li possieda. Dobbiamo garantire alle persone un modo per far sì che quando ci si disconnette da Facebook o da LinkedIn i dati restino con loro e non con la piattaforma», mi dice Casaleggio. In un mondo meglio organizzato ogni singolo individuo custodirebbe i propri dati personali. I dati non si accumulerebbero in queste banche enormi e non a prova di fuoriuscite: «Si dovrebbero creare degli standard», aggiunge. Gli ho chiesto chi dovrebbe incaricarsi di creare e far rispettare questi standard di privacy digitali. Le nazioni? No, le nazioni sarebbero troppo piccole. L’Europa? No, l’Europa non è adatta. «Dovrebbero essere standard globali», ha detto Casaleggio, con un sorriso. Lui lo sa che una cosa del genere non esiste. E se esistesse un governo mondiale organizzato, probabilmente non gli piacerebbe.
Casaleggio sospetta che un giorno o l’altro arriverà un’Internet delle cose. Ma non ha alcuna aspirazione a costruirla o a gestirla. Al contrario è guardingo, cauto e paziente, perfino riguardo alla piattaforma di “parlamento elettronico” che il M5S spera di lanciare tra non molto, «meglio se open source, ma non è detto che lo sia». Il software può crashare, ha detto. Il software è complicato, è gravoso e può perfino essere pericoloso: «Prendiamo Stuxnet. Era solo un virus. Un programma capace di bloccare una centrale nucleare, di controllarla. Magari di farla esplodere, distruggendo una nazione. È un caso chiarificatore di come i software, le reti possano intervenire sul mondo fisico. Nel mondo contemporaneo immaginazione e realtà possono facilmente confondersi», spiega con una certa preoccupazione.
Ma Casaleggio non è un hacker di software e ritiene internet preziosa essenzialmente per i suoi valori etici di trasparenza. Per essere ancora più precisi, ama i blog come medium. Legge blog, gestisce blog, adora i blog come piattaforme fondamentali per l’opinione pubblica. Vede i blog come meccanismi liberatori per l’espressione diretta, non mediata da capi, della pubblica volontà. Nell’universo morale di Gianroberto Casaleggio la gente dovrebbe esprimere sui blog in rete la volontà e il bisogno di cambiamento. E i funzionari eletti dovrebbero considerarsi umili dipendenti di questi costituenti elettronici. «Se guardo al mondo attuale, vedo masse di giovani che non accettano più lo status quo. Manifestano la loro volontà di cambiamenti in strada e sulla rete. È un segno del tempo che non si può non cercare di comprendere. E, invece, il primo ministro turco, nei giorni dell’occupazione di Piazza Taksim, ha insinuato che Twitter sia un covo di terroristi…». I partiti politici convenzionali potrebbero avere difficoltà a capire che rischiano di essere sgretolati da internet: un po’ come Wikipedia ha mandato in rovina il settore delle enciclopedie, o come Google ha rovinato i giornali e Napster l’industria musicale. Ed è ovvio che è questa rottura con il passato ciò che Casaleggio ha in mente con il M5S e la politica italiana.
Io vengo dal Texas e non mi sognerei di offrire agli italiani alcun consiglio politico. Non pretendo di capire la vostra politica e non so davvero molto del vostro sistema di governo. Tuttavia mi è molto chiaro quello che Casaleggio sta facendo in Italia. Vuole liberarsi dell’intermediazione dei partiti e dei media convenzionali, collegarsi direttamente agli elettori, usare il crowdsourcing e spingerli a candidarsi e votarsi da soli, usando le piattaforme di Casaleggio. Nessun altro al mondo è riuscito a fare con tanta efficacia e su scala così vasta quello che lui ha fatto in Italia. Ma non c’è nulla di nascosto, di misterioso o di magico in tutto questo. Il suo attivismo digitale probabilmente è la cosa meno misteriosa della politica italiana.
Capisco che Casaleggio come uomo possa sembrare un po’ difficile da decifrare agli occhi della gente. Le persone molto attive nella vita pubblica di solito sono parecchio interessate al potere, o al denaro o alla fama. Lui non lo è, e uomini del genere sono rari. E tuttavia non sono soprannaturali. Quando gli ho chiesto se nella vita pubblica ci fossero altri come lui, persone che consideri suoi pari, ci ha dovuto pensare su intensamente. Alla fine ha nominato il fondatore di Wikileaks Julian Assange e il teorico e organizzatore dei gruppi di protesta Occupy David Graeber. Per me, tuttavia, Casaleggio assomiglia al teorico del free software Richard Stallman, un altro idealista digitale, un capellone che nutre un analogo disprezzo per i beni materiali. È anche un po’ come Jimmy Wales, perché la gente in qualche modo immagina il fondatore di Wikipedia molto più ricco e molto più potente di quanto in realtà non sia. Casaleggio, è evidente, prova una grande soddisfazione nel fare eleggere gli altri. Non è il tipo che guida in prima persona una nazione. È intelligente, si esprime con proprietà, se ne intende di comunicazione e media, ma c’è qualcosa di distante in lui, quasi di cybervisionario. Gli manca il tocco del politico. Ha una certa riservatezza e senso del contegno da milanese, quell’essere guardingo del geek timido, che teme le persone dirette. Grillo è il commediante sarcastico e senza paura, che ama le folle plaudenti. Casaleggio è il supporto tech. Per fare un riferimento storico – e tenete sempre presente che io vengo dal Texas – Grillo è come Garibaldi che guida le cariche, Casaleggio è come Mazzini che pubblica le riviste repubblicane clandestine. Se avessero un Cavour in parlamento, probabilmente darebbero vita a una nuova Italia. Ma il Cavour non ce l’hanno. Almeno per il momento. Non sta a me dirlo, ma credo che questa potrebbe rivelarsi una difficoltà per il M5S.
Gli ho chiesto se ci fosse qualcosa che voleva dirmi, qualcosa che non fosse una risposta alle mie domande. Casaleggio mi ha confessato di essere ottimista riguardo al futuro. Pensa che nel giro di dieci anni la gente condurrà una vita migliore. E che gli italiani in particolare staranno molto meglio di quanto non stiano ora. Poi ha parlato del suo concetto di democrazia compiuta: «Un sistema in cui tutti hanno gli stessi diritti civili e in cui ognuno partecipa al bene comune e lo fa perché è giusto. Se fosse così oggi l’Italia sarebbe un paese migliore. Credo questo sia uno dei percorsi necessari per uscire dalla crisi economica. Parliamo di spread e mai di valori. Dobbiamo cercare un altro modo di vivere in cui recuperare il tempo e la relazione con gli altri. Tempo, relazione e sviluppo sono valori, la crescita non lo è. Credo che in futuro questi valori conteranno». Un’affermazione simile è strana e insolita, nell’Europa di oggi. Ma è ancora più strano che pochissime altre figure politiche in Europa possano esprimerla con qualche convinzione. Casaleggio sembra stagliarsi lì, praticamente solo, l’unico a dire le cose belle che la maggior parte degli elettori di norma vorrebbe sentire. Immaginiamo che la situazione migliori davvero. Immaginiamo che le nubi nere della Depressione si sollevino, e tornino i giorni felici. Come ce lo spiegheremmo? Perché questa sarebbe una realtà politica; e dunque dovremmo in qualche modo spiegarla. Di chi era la visione che si è rivelata giusta? Chi sarebbero i vincitori? Chi sarebbero i realisti? Dove dovremmo andare a guardare?" Bruce Sterling per Wired

lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Nuzzi intervista Casaleggio
Honi soit qui mal y pense
La democrazia va rifondata - Gianroberto Casaleggio

11 Ago 2013, 16:00 | Scrivi | Commenti (649) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 649


Tags: Bruce Sterling, fantascienza, Gianroberto Casaleggio, M5S, MoVimento 5 Stelle, Wired

Commenti

 

nel nostro paese se lo stato non ti paga le fatture vuole comunque pagate le tasse su quelle fatture mai pagate. Detto così sembra banale, privo di particolare importanza o quantomeno problema che interessa a pochi. Ma in realtà è assolutamente un problema sociale di portata gigantesca ed interessa gran parte delle centinaia di migliaia di piccole e medie imprese con qualche milione di lavoratori che rischiano insieme il proprio futuro, Basta cambiare la legge trasformando il sistema della competenza in cassa in modo che tutti possano pagare le tasse sui soldi realmente incassati. In questo modo lo stato paga i suoi debiti il contribuente paga le sue tasse su ciò che ha realmente incassato e si crea un sistema virtuoso e fiscalmente corretto. Basta poco per cambiare le cose, bisogna iniziare da quelle più facili.

giuseppe pizzo 22.08.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo un ottimo sito con tutte le notizie relative al m5s www.m5snews.it è c'e' anche l'app per Android che include le news e lo streaming del solo audio (16Kbps Mp3) del canale La Cosa!

Francesco Lisi Commentatore certificato 22.08.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Bella intervista. A me ricorda un po' John Lennon ma non per i capelli.

Mario Michele Franceschino, Torino Commentatore certificato 16.08.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

G. Casaleggio ha detto sul concetto di democrazia compiuta: «Un sistema in cui tutti hanno gli stessi diritti civili e in cui ognuno partecipa al bene comune e lo fa perché è giusto. Se fosse così oggi l’Italia sarebbe un paese migliore. Credo questo sia uno dei percorsi necessari per uscire dalla crisi economica. Parliamo di spread e mai di valori. Dobbiamo cercare un altro modo di vivere in cui recuperare il tempo e la relazione con gli altri. Tempo, relazione e sviluppo sono valori, la crescita non lo è. Credo che in futuro questi valori conteranno».
Giusto!
Io, personalmente, aggiungerei un valore necessario per una democrazia compiuta: LA RICONOSCENZA.
Specialmente la riconoscenza della gente verso ogni persona che fa qualcosa di buono per la società. Tenuto conto che questo valore è quasi scomparso del tutto, bisognerebbe reintrodurlo nelle scuole ed in ogni ambito formativo, occorre, in pratica, ripartire dall'ABC, insegnando ai bambini a RICONOSCERE: la differenza tra bene e male, la persona buona da quella cattiva, il merito dal demerito, chi va premiato e chi va penalizzato.
Se accadrà questo, allora (e solo allora) avremo una democrazia compiuta.

Cosimo Napoli, Neviano Commentatore certificato 16.08.13 10:48| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Nell'intervista di Sterling, Casaleggio mi ricorda Ivan Illich, profeta "fuori tempo" 1926-2002, nato in Europa e vissuto a lungo in USA, che aveva colto nel segno, in tempi non sospetti e lo aveva trasmesso nei suoi libri.
Condivido ancora 1 volta i punti di vista di Casaleggio.
Infermiera montanara 57

nori orso 15.08.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

per alcuni critici del modo di comunicare di Casaleggio sarebbe meglio che continuassero a leggere Topolino, almeno cominciate a leggere Paperino che ha un fondamento di realtà nelle storie

Alekos Firenze, Firenze Commentatore certificato 15.08.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Riformulo il mio commento in quanto sono stato troppo precipitoso nel commentare. Mi scuso pubblicamente.

Caro Casaleggio, le parole che scrive sono belle ma sarebbe meglio, secondo il mio modesto parere, se lei potesse evitare di fare pubblicità a facebook, Kindle, iPad ecc.. in quanto sono proprio i prodotti che portano via la libertà agli utenti.

La ringrazio e non penso che lei sia malvagio.

Toto Foo 13.08.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Io Walden lo sto leggendo ora ma su carta. Forse poco ecologico.
Io Walden lo potrò poi passare a un amico perché sono libero di farlo mentre tu con lo Swindle no. E se non stai attento quelli li che lo fanno te lo cancellano da remoto.
Il mondo digitale a cui vuoi consegnare milioni di persone, i loro dati, le loro vite, Casaleggio è orribile. E se hai intenzione di fare questa cosa sei un uomo malvagio.
Thoreau morì perché si prese una infreddatura , che poi peggiorò, mentre contava gli anelli di una quercia bianca.

Toto Foo 13.08.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«Dobbiamo garantire alle persone un modo per far sì che quando ci si disconnette da Facebook o da LinkedIn i dati restino con loro e non con la piattaforma».

Esistono dei social network che permettono di farlo, ma pochi li conoscono, e pochissimi li usano.

Si chiamano:
- Diaspora
- Friendica
- Statusnet

usateli se potete: forse non sono "semplici" quanto facebook e twitter, ma almeno i dati appartengono all'utente, e non sono a disposizione di NsA e altri simpaticoni...

Alberto Gori 13.08.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Bene, mi fa piacere notare molte cose in comune con Gianroberto. Solo mi manca la conoscenza di come muovermi negli applicativi in rete. Ma ho la fortuna di ritrovarmi spesso in montagna o per boschi, da libero pensatore e interagente con la Natura, di cui l'uomo fa parte e senza di essa è perduto!
Se serve da anni ho verificato quale cammino:
alimentazione vegetariana; consapevolezza dei limiti e recupero delle energie disponibili; attesa non passiva, bensì propositiva. Tutto ciò in: www.gaedido.it.
Buona ricerca a tutti.

Gaetano Di Domenico 13.08.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

siete solo voi che ci date la forza di andare avanti e ci fate vedere uno spiraglio di luce... ci riprenderemo il nosro paese.grazie

antonio caccese 12.08.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Se per Sterling, Beppe è come Garibaldi e Casaleggio è come Mazzini, allora possiamo dire che il Cavour mancante è quel fine stratega di Fabrizio Scotti: non dimenticate questo nome, lo vedremo presto su tutte le emittenti televisive!

Eddy S. Commentatore certificato 12.08.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre rinfrescante un punto di vista esterno.
Si vive sempre completamente ed esclusivamente appiccicati alle proprie convinzioni, questa è la triste piaga che non smette e non smetterà di affliggere l'individuo.
2 italiani su 3 usano internet... solo il 66%!! Che disgrazia.

Stinko 12.08.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Casaleggio , cosi´come Beppe Grillo , uno di noi , la grande differenza e´il suo livello culturale , la capacita´e la volonta´di informarsi e di crescere culturalmente , oltre che intelletualmente.Anche noi siamo tanti Casaleggio pero´, coloro che intravedono un mondo migliore o forse , come nel mio caso, lo stanno gia´vivendo.
Aquele Abraço , Paolo

Paolo Grasso 12.08.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Le poche volte che ho visto Casaleggio ed ho letto le pochissime interviste rilasciate, mi è sempre venuta in mente la canzone “Imagine” di John Lennon….e anche ora che ho appena finito di leggere questo post, le note di “Imagine” risuonano nelle mie orecchie.
Non mi stupisco che susciti curiosità, perplessità e persino aggressività competitiva da parte di molti. Sì competitività, perché penso che molti vorrebbero essere come viene ben descritto Casaleggio in questa intervista e, consapevoli di esserne ben lontani e soprattutto incapaci di rinunciare alle “compensazioni” narcisistiche da cui egli rifugge, come spesso avviene, si preferisce denigrare colui che fa più comodo considerare un avversario o, in alternativa, un visionario. “Chissà cosa nasconde”, “Figurati se è proprio così” preferiscono dirsi coloro che fino ad ora hanno campato proprio sui mezzi di cui Casaleggio afferma si può fare a meno.
Confesso che non capisco quasi nulla di informatica. So usare un PC, ho una discreta padronanza dei principali programmi utilizzati nel mondo del lavoro….ho un cellulare Android che so di utilizzare al minimo delle sue potenzialità……ma è tutto qui.
Quindi tanto di cappello a chi indubbiamente ha una profonda e solida conoscenza del mondo cibernetico (per me cibernetico è come dire “Eta Beta”). Nessuna meraviglia quindi che ciò che mi affascina maggiormente di Casaleggio sia la sua umanità, la sua ricerca del vero e profondo senso della vita, il suo voler “essere” più che “avere”, il suo convincimento (che ritengo sincero) che – dando loro validi strumenti alternativi - gli uomini possano davvero fare a meno delle “droghe” offerte dal potere per narcotizzarci e renderci dipendenti.
Personalmente penso di essere (personologicamente parlando) più simile a Beppe Grillo, ma sono convinta che l’interazione tra Beppe e Casaleggio possa produrre risultati davvero sorprendenti e che se Casaleggio non esistesse bisognerebbe inventarlo (idem per Beppe)!

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 12.08.13 16:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento


"C’è la burocrazia utile e quella inutile. L’80% della burocrazia è senza senso. Il 50% della restante burocrazia utile può essere cancellato dall’uso della rete. Il parlamentare è l’esecutore del volere della collettività. Per questo ogni decisione importante va sottoposta a referendum. Un discorso a parte va, invece, fatto per la magistratura: il potere giudiziario deve mantenere la sua indipendenza. Certo, i cambiamenti non possono essere fatti in maniera drastica, ma in modo graduale"
Parole sante!
Il grande idealista colpisce ancora :)

p.s. però sono proprio le leggine insignificanti e piccole quelle da cui i politici traggono maggiori profitti (difficile quantificare sempre l'importanza anche se è ovvio che per decisioni come ad es l'euro il referendum sia imprescindibile (o almeno consultazione informale))

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 12.08.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I RIVOLUZIONARI DI FERRAGOSTO ,PER ESSERE CREDIBIBILI METTETECI ALMENO IL NOME.VI NASCODETE SOTTO L'OMBRELLONE DELL'ANONIMATO,O DIETRO A NOMI DI FANTASIA.NON AVETE NEANCHE GLI ATRIBBUTI DI DICHIARARE IL VOSTRO NOME E PARLATE DI CAMBIAMENTI E ,RIVOLUZIONE?CACCIATE IL DEMOCRISTIANO CHE È IN VOI E POI.NE RIPARLIAMO

Fabrizio Scotti 12.08.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Gianroberto .

Credo in te
Pam Brown

Credo in te, amico.
Credo nel tuo sorriso,
finestra aperta
nel tuo essere.
Credo nel tuo sguardo,
specchio della tua onestà.
Credo nella tua mano,
sempre tesa per dare.
Credo nel tuo abbraccio,
accoglienza sincera
del tuo cuore.
Credo nella tua parola,
espressione di quel che ami
e speri.
Credo in te, amico,
così, semplicemente,
nell'eloquenza del silenzio.

Monica C. Commentatore certificato 12.08.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

NON TOCCATE GIANROBE' O SARETE CASSATI.W LA DEMOCRAZIA

Fabrizio Scotti 12.08.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

cARO BEPPE
• Sai che differenza c'è tra te e un secchio di merda? Il secchio!

@ adriano mitemando aff..... : ...ma la mamma non ti ha insegnato che quando vai in bagnetto...di pulirti bene ?...lo sai che giri con gli schizzi sulla camicia, poi non fai colpo sulle ragazze.......

i vostri commenti (sempre legati agli stessi nomi) - schifosamente coloriti - sono la peculiarità di quello che dovrebbe essere uno spazio di democratico e civile confronto. Ma che aspetta Grillo a spazzarvi via con tutta la vostra congenita m......
Il turpiloquio, prerogativa di questo blog, sentenzierà la sua fine e “la magistratura va rispettata”!
COMPLIMENTI!

teodora i. Commentatore certificato 12.08.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi sta a Sx chi sta a Dx e chi sta SOPRA, MOLTO SOPRA, il MoVimento 5 Stelle STA SOPRA ! E' leggero, trasparente, intelligente, vede tutto dall'alto, e forte al punto da lanciare le saette che permettono il cambiamento nella gestione politica e amministrativa del nostro Paese

Paolo Besso, Vercelli Commentatore certificato 12.08.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

"STRONZOICO"
Una vecchia tecnologia si sta affermando in italia, dopo il solare fotovoltaico, l’eolico, il geotermico, prende piede la tecnologia dello” SFRUTTAMENTO DEGLI STRONZI” , detto “STRONZOICO”.
dall’avvento delle regioni, tale tecnologia si è evoluta in progressione geometrica e sempre piu’ persone sono in grado di sfruttarla.
Le categorie che meglio sfruttano al meglio tale tecnologia sono in ordine:
Partiti politici
Politici di alto rango nazionale
Politici di alto rango regionale,provinciale e comunale
Manager pubblici
Deputati e senatori di tutti i partiti politici nazionali,regionali etc con relativo sottobosco
Giornalisti della carta stampata e TV
Alti ufficiali delle forze armate

I sottoprodotti sono lasciati per lo sfruttamento parziale a:

Dipendenti pubblici
Volontari nelle missioni di pace?
Preti
Dipendenti delle municipalizzate
Piu’ altre categorie non meglio definite, ma moltissime

Gli “STRONZI” da sfruttare in italia sono moltissimi e nella maggioranza sono inconsci del loro sfruttamento, dato che i media li convincono, nella maggioranza, che questa tecnologia è senza effetti collaterali e quindi ecocompatibile.

Tale tecnologia è appoggiata ufficialmente da tutte le grandi organizzazioni nazionali ed internazionali e sponsorizzata da grandi gruppi industriali e finanziari che ne sono i principali beneficiari.

Non è facile entrare a far parte delle categorie in grado di sfruttare “GLI STRONZI” per ottenere cio’, occorrono anni di studio nelle facoltà in genere di “ economia e finanza “, una scorciatoia è quella di iniziare come portaborse di un politico affermato, ma ce ne sono tante altre.
Per informazioni: segreterie partiti.

ofelio 12.08.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Dino Colombo 12.08.13 02:59|
Amico mio, “cellula del corpo del Sovrano:IL POPOLO “, Il Presidente del CSM ha l’obbligo di pronunciarsi, sia positivamente che negativamente in merito al comportmento di un magistrato, per giunta della Suprema Corte, vagliando asetticamente gli atti processuali e “rivelazioni” arbitrarie, quali presunti passaggi delle motivazioni di una sentenza di cui è noto il solo dispositivo. Il presidente del CSM deve giudicare in ordine alla corretteza, che vale per tutti, e non in base ad un inesistente “obbligo”di DIFESA DI UN SUO (COSTITUZIONALMENTE) Sottoposto”.
Qui, si tratta di Berlusconi e se fosse coinvolto un povero, semplice cittadino, da quali garanzie costituzionali sarebbe tutelato?!
Di CERTI GIORNALI che NESSUNO HA ELETTO A GIUDICANTI SECONDO COSTITUZIONE, fa parte anche Travaglio. Nessun giornalista rappresenta la VERITA’ ed è delegato a sentenziare.
Ti reputo una pesona intelligente e, pertanto, mi aspetto che tu non trascenda a facili appellativi di “troll” e quant’altro agevolmente si proferisce in questo blog, appena si cerca di ragionare senza FAZIOSITà di alcun tipo. Non mi apostrofare sostenitrice di Berlusconi: saresti lontano un miglio dalla realtà. Semplicemente: LA CORRETTEZZA SEMPRE, a prescindere dai propri convincimenti o mere preferenze personali.

teodora i. Commentatore certificato 12.08.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casaleggio è uno spirito non comune.
Lui, Beppe, come lo sono stati Gandhi, Tolstoj, Krishnamurti, P. Yogananda.
Di questo se ne renderanno conto soltanto le generazioni future.

Paolo r., Padova Commentatore certificato 12.08.13 13:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo che l'ha fatta la cazzata casini ad appoggiare il governo monti, è andata male alle elezioni, l'ha tanto capita che scongiura di non tornare a votare altrimenti gli tocca di scaricarlo anche se il governo di emergenza toccherà di nuovo a lui, e non saranno cure ricostituenti
una minaccia, in poche parole, pensa che faccia di bronzo sto casini

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 12.08.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

C'è un albero , lassù, a millecinquecento metri sul livello del mare .

Nessun uomo è passato di qui, né mai passerà.
Troppo in basso echi di diatribe e lamenti.

Qui si ascolta il silenzio del mattino
si saluta la volpe furtiva
e ci si culla con la luce delle stelle.

Ma se un giorno un uomo perdendosi salirà quassù , disse l'albero
gli dirò che sono figlio del Tempo e dell'eterno Stupore ;
gli dirò perditi nella notte, scompari nei boschi e ammira di nuovo le nuvole del giorno.

Torna , uomo, giù a valle e scopri l'acqua limpida di ieri e i rinoceronti correre felici ;
Tu sei parte di Questo , non , il suo distruttore.

Quando lascio cadere una foglia,
io fermo il Tempo,
perché tu possa guardare.

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

come si fa tardi presto!!!

questa e la prima manovra decisiva!!

e questa napolitano e il parlamento europeo non lo vedono??

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

solo in italia 945 a dodicimilaeuro mensili per 14 mensilita piu vitalizio, perche in italia quando sei entrato e fatta!
solo in parlamento e' posto fisso signor monti??
ma le non sostiene che il lavoro fisso e noioso??
forse vale solo per il popolo che lavora???
ITALIANI E NELLE PICCOLE FRASI CHE QUESTA GENTE DICE DURANTE LE INTERVISTE PER TELELOBOTOMIZZARE CHE DOVETE CERCARE IL VERO DI CIO CHE STANNO ARCHITETTANDO!!


QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro bunkel Commentatore certificato 12.08.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I manifesti di forza italia,andrebbero bene per fare un bel falò...liberatorio

michele ., rimini Commentatore certificato 12.08.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci si aspetta le dimissioni del berluska per evitare l'umiliazione del voto al senato,

vedremo se la legge è davvero davvero uguale per tutti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 12.08.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

SE CANCELLATE I POST CHE NON VI PIACCIONO,NON SIETE MEGLIO DI BERLUSCONI ,CHE PAGA LE COMPARSE PER RIEMPIRE LE PIAZZE.
ANCHE IL VOSTRO DICTAT E'NON TOCCARE IL PADRONE

Fabrizio Scotti 12.08.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non me la sento di consigliare Netflix a Casaleggio, qui in Inghilterra troppi film da botteghino e catalogo scarso.

giovanni caroppi 12.08.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

ti piacerebbe eh mammamiachecasini fare l'ago della bilancia ?
"io si che sono importante, senza di me non si fa il governo"
eheh

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 12.08.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

La vecchia politica e'destinata a sparire con tutto il marciume e il suo sistema corrotto!!
Con i mezzi di comunicazione attuali:Internet su tutto,non possono piu'prendere in giro nessuno.Anche se pilotano le televisioni,oggi non basta piu'...Attualmente esistono mezzi istantanei che un qualsiasi cittadino puo'usare per sottolineare e immortalare le ingiustizie del sistema politico!Grillo e Casaleggio con il M5S hanno avuto una grandissima idea nata x il bene comune;e'come una meteorite che sta spazzando via i dinosauri della vecchia politica e il loro modo schifoso di arricchirsi sulle spalle della povera gente!Quindi cari dinosauri siete destinati ad estinguervi tutti con la sopraggiunta che prima dovrete pagare!!Il popolo Italiano avra'giustizia...quella vera!

Area52 12.08.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI
HO SCRITTO POCHI MINUTI FA' UN POST SU CASALEGGIO,NON ERA A SUO FAVORE,COMPLIMENTI ALLA CENSURA CHE LO HA ELIMINATO E PARLATE DI DEMOCRAZIA?

Fabrizio Scotti 12.08.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quei manifesti giganti di forza Italia che annunciavano meraviglie per gli italiani,
non è un film già visto?
Un the truman show?
Un incubo?
Bisogna eliminarlo è l'unica soluzione.

michele ., rimini Commentatore certificato 12.08.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

leggo sempre con interesse MammiaCheCasini, in fondo è un sopravissuto della prima repubblica, stava con forlani, pensa che roba

http://www.corriere.it/politica/13_agosto_12/intervista-casini-serve-nuovo-bipolarismo-convergenze-in-nome-del-ppe-dicaro_01ba7f16-0312-11e3-a0a3-a0e457635e2f.shtml

questo passaggio in particolare

Non teme che troppi nodi non sciolti per il Pdl, compreso quello sull'Imu, possano davvero portare a elezioni anticipate?
«Le elezioni anticipate non le indice il Pdl, ma Napolitano. Il quale ha detto e ripetuto che con questa legge non si va a votare. Quindi - in caso di crisi - si cercherebbe di formare un nuovo governo che, dovrebbero capirlo gli amici del Pdl, non sarebbe certo un ricostituente..

nota:

"con questa legge non si va a votare"

chissà perchè, dove sta il problema insomma..

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 12.08.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Capitan Findus Lett-iga ha cambiato la sua carica
in positivo dimostrando tutta la sua vile moralità
politica-istituzionale: da servo, inciuciato e
colluso con berluska, zietto e massoneria varia si
sta trasformando in RICATTATORE PROFESSIONISTICO
degli onesti italiani (da servire a ricattare è
peggiorare in POSITIVO per le IENE).
Il vile ricattatore sta predicando e minacciando
che se si facesse finalmente cadere l'imposto, da
S.A.R. GEORGE 1°, suo governi-CULO, farebbe pagare
l'IMU ai poveri cittadini alla disperazione, alla
fame e PRONTI ALLA RESA DEI CONTI con le mummie!!
QUESTO E' IL VILE RICATTO POLITICO per scongiurare
la triste e meritata fine del GOVERNO DEI RICATTI,
INCIUCI E TRADIMENTI AGLI ELETTORI PD+L-L!!
E' il terrore che hanno di dover tornare al voto
legittimo che sancirebbe LA GRANDE VITTORIA del
MOVIMENTO 5*, l'unica NUOVA E POSITIVA REALTA'
SOCIALE che SALVEREBBE gli italiani onesti!!
Forza Signor Presidente S.A. RE GIORGIO: si decida
a fare il dovuto PASSO INDIETRO, a dichiarare la
caduta e illegittimità dell'INCIUCIO e ritornare
alle democratiche elezioni che confermerebbero la
vittoria col 70% e il sacrosanto diritto e dovere
di GOVERNARE ai GIOVANI, ONESTI E CAPACI GIOVANI
del M5*!!!

peppino russo 12.08.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

L'obbligo di dichiarare il reddito e il patrimonio riguarda solo i ministri, mentre per i parlamentari è facoltativo. E guardacaso, i primi a sfruttare la possibilità di NASCONDERSI sono proprio i grullini. Tra i senatori, non sono stati diffusi i dati di Vito Crimi e Nicola Morra. All’appello mancano molti deputati tra cui Alessandro Di Battista e Roberto Fico. Imbarazzante e vergognoso, dato che questi onorevoli grullini hanno fatto della trasparenza il loro tormentone e cavallo di battaglia!
Un'altra bella prova di "coerenza a 5 stelle".

adriano vemando, viterbo Commentatore certificato 12.08.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RISPONDO AD ALEKOS

Già il fatto,che lei non abbia il coraggio di inserire il suo vero nome ,la dice lunga sulla sua coerenza.Io parlo almeno 5 giorni a settimana con 6 persone al giorno,lo faccio per lavoro,ma uno degli argomenti e'il mcs.Lei oltre a trincerarsi dietro ad un Nik cosa fa?Niente come la maggiopparte della gente che popola questo blog,buona solo a straparlare comodamente seduta sotto l'ombrellone.

Fabrizio Scotti 12.08.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido in pieno questa intervista certo che prima di raggiungere ciò che viene detto ne passera tanto di tempo come dice lui almeno 10 anni ma la cosa importante è che siamo partiti ora non ci ferma più nessuno M5S ORA E SEMPRE

Marco Barbanti, Scandiano Commentatore certificato 12.08.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Una lettera anonima contenente minacce terribili è stata recapitata oggi ai capogruppi del movimento 5 stelle di Camera e Sanato e al sindaco Pizzarotti.
All'interno c'è scritto, semplicemente, "buon lavoro".

adriano vemando, viterbo Commentatore certificato 12.08.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E "i ragazzi di domani", caro Grillo, cosa penseranno del tuo movimentuncolo? Cosa penseranno del fatto che sia stato dato tanto credito e tanto consenso ad un comico capo di un gruppo di inetti e manifestamente incapaci? Cadrai nell'oblio anche tu? Oppure i nostri pronipoti vedranno le immagini dei tuoi comizi urlati e vuoti e penseranno che devono essere per forza dei falsi, perchè "un popolo non può farsi prendere così per i fondelli da un venditore di pentole"? I tuoi discorsi dal palco, con il braccio alzato e la faccia volutamente incazzata, lo sguardo da folle, le urla, gli insulti e le parolacce sembreranno loro "una caricatura, una rappresentazione teatrale, basso avanspettacolo che nessuno poteva prendere sul serio".
Io onestamente non spero nell'oblio, ma nella memoria storica. Che duri a lungo e che, in futuro, preservi l'italia dall'ennesimo capopopolo e affabulatore. Ci spero molto ma ci credo poco.

adriano vemando, viterbo Commentatore certificato 12.08.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEBITO PUBBLICO E DISOCCUPAZIONE CRESCONO INCESSANTEMENTE.
L'ECONOMIA E' FERMA DA DIVERSI ANNI E LE ATTIVITA' IMPRENDITORIALI SONO ORAMAI IN VIA D'ESTINZIONE.
DALL'ALTRA PARTE LE TASSE AUMENTANO SENZA RISPETTARE I PRINCIPI COSTITUZIONALI DELLA PROGRESSIVITA' DELL'IMPOSTA E DELLA PARTECIPAZIONE IN BASE ALLA CAPACITA' CONTRIBUTIVA.
LA SPESA PUBBLICA IMPRODUTTIVA E I PRIVILEGI ACQUISITI DELLA CASTA E DEI PENSIONATI D'ORO SONO INTATTI SE NON AUMENTATI.
STANNO METTENDO LE MANI PERSINO NEI RISPARMI DEGLI ITALIANI ATTRAVERSO IL FONDO DEPOSITI E PRESTITI DOVE SOPRATTUTTO IN PASSATO I NOSTRI VECCHI HANNO ACCANTONATO QUALCHE SUDATO RISPARMIO.
RISULTATO: GLI ITALIANI STANNO PIAN PIANO TUTTI IMPOVERENDO SENZA NESSUNA PROTEZIONE (CHI RESTA DIETRO E' FINITO)
E LORO NON FANNO CHE ANNUNCI E DICHIARAZIONI "RASSICURANTI" DEL TIPO: INIZIA LA RIPRESA, TOGLIAMO L'IMU SULLA PRIMA CASA....OPPURE VOGLIONO FARCI CREDERE CHE LA COLPA E' DELLA GERMANIA, DEGLI USA O DEGLI IMMIGRATI.
CONTINUEREMO ETERNAMENTE A FARCI PRENDERE PER IL CULO COSI'??

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento


Uno che si manda a fare in c..... da solo
La sua mamma ............povera mamma

Rosa Anna Oioli 12.08.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Trenitalia: guasto alla rete dati, biglietti a singhiozzo

ROMA – Blocchi a singhiozzo per il sistema di prenotazione e vendita dei biglietti di Trenitalia per un guasto al centro elaborazione dati. Lo rende noto l’azienda. Difficoltà per acquistare biglietti in biglietteria, macchinette self service, sito internet e call center. L’operatività dovrebbe essere ripristinata progressivamente entro un’ora.

Il guasto, che interessa il Centro elaborazione dati (Ced) gestito in outsourcing da Almaviva e Telecom, sta provocando blocchi temporanei all’intero sistema di vendita e prenotazione dei biglietti di Trenitalia. Il problema si sta verificando da circa un’ora, congiuntamente con il personale di Trenitalia, e i tecnici delle due società in outsourcing stanno lavorando per ripristinare al più presto l'operatività, che si sta ripristinando progressivamente. E' inoltre in corso una verifica per capire l’origine del guasto

FERRRROVIE DELLLO STAAATO ITAGLIANOOOO

bernardo b., trecase Commentatore certificato 12.08.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito parte del discorso del nipote di Letta a Baku.
...... IMU .... LO cambieremo ......
A presidé, l'imu non è un sostantivo maschile, anche se termina con la U.
Non è la prima volta che spara uno strafalcione.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 12.08.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

riguardo al ragazzo capogruppo grillino di ravenna,FINALMENTE IN ITALIA UNA PERSONA CHE DICE DI ESSERE COLPEVOLE(PRIMA PERSONA "POLITICA" AD AMMETTERE DI ESSERE IN TORTO)...SBAGLIARE SI PUO SBAGLIARE TUTTI è AMMETRLO CHE è DIFFICILE..E' VERO SIAMO PROPRIO UN ALTRA RAZZA W M5S

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

di solito i leghisti e le bestie come te le ignoro ma ogni tanto....meglio mandarvi in diretta,dunque misterfanculo vediamo un pò che ti umilio bene come meriti!!!
partendo dal tuo nick si evince subito che sei una capra e un asino,poi da come scrivi si capisce pure che al massimo avrai fatto le elementari.e fin qui tutto ok,sei un leghista quindi è normale essere fatti così ma...non sai neppure di cosa parli ed infatti citi dati a sproposito senza cognizione di causa ed anche questo ci sta,sei un leghista ,quindi leggi la patania e tifi per la macroregione alpina.questo dimostra che ti bevi tutto,anche l'acqua del Po.
poi in un sottocommento avevi risposto ad un amico dicendo che la magistratura aveva ridato i diamanti alla lega e per questo cadeva ogni accusa di ruberie varie....ecco,tu sei l'esempio perfetto del somaro leghista,quell'essere ormai verso l'estinzione che non ragiona tranne che col culo!che è razzista,omofobo e sostanzialmente privo di ogni cultura e capacità critica.è giusto che tutti ti prendano in giro.è giusto che i tuoi capetti ti umilino e ti rubino ogni cosa facendoti credere al ladro romano o alla fantastica storia del barbaro sognante.è giusto che tu venga deriso dal mondo,come infatti ormai accade in ogni consesso civile!!!dire che i diamanti sono della lega significa insultare il mondo intero e quindi tu meriti solo il disprezzo delle persone oneste.di quelli diversi da te.so che è dura essere conciati come te ma ,sinceramente,penso che non mi frega nulla e spero tu sia uno dei pochi che lasceremo indietro!!!perchè non potremo salvare tutti.e tu non sei da salvare!!non più!tu sei oltre ogni possibilità di comprensione logica!!difendi i furbi e attacchi le persone oneste,vai solo allontanato!
p.s. per tutte le parole che non capisci,per te c'è la tre cani o chiedi al trota..
saluti e buona bevuta

Luca M., Rho Commentatore certificato 12.08.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento


Un ideologo dello spessore di Roberto Casaleggio, una forza della natura come Beppe, un M5S pieno di ragazzi uno meglio dell'altro e all'opposto
passando in rassegna tutto il campionario di personaggi che occupano le istituzioni...
è talmente naturale pensare che :

"Non c'è più storia"!!

potranno pure inventarsi quello che vogliono ancora per un po ma, la natura sta compiendo il suo corso e, anche se ancora non lo sanno...
SONO ESTINTI.

anib roma Commentatore certificato 12.08.13 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Segnali di ripresa visti da Letta.
Pronti 200.000 esodi nel pubblico impiego in autunno....
Vedrete quanti segnali di ripresa ci saranno in queste settimane di ferragosto !!!
Letta 'o jettatore i tuoi sono segnali si ma di "fumo"...?!?!

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 12.08.13 12:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

mantovano non vai in ferie con tua moglie e bambini?
cosi ti togli dalle palle per un po'

a porto mantovano che aria tira fa caldo?

bernardo b., trecase Commentatore certificato 12.08.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo far notare all'amico texano che Cavour ha messo in galera Mazzini e fatto sparare a Garibaldi. Se poi Garibaldi lo avessero centrato in pieno invece di ferirlo ad una gamba ............

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 12.08.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto con piacere questo articolo. Questo si chiama fare del giornalismo sano ed equilibrato. Dice anche la verità su Beppe quando afferma che ama il plauso delle folle omettendo però di aggiungere che è allergico alle critiche di quelle stesse folle.

Paolo O., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo Casaleggio, Casaleggio è noi. Noi siamo Grillo, Grillo è noi. Non ci fermano più.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 12.08.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Ritirata patente per tasso alcol a capogruppo M5s Ravenna

(ANSA) - RAVENNA, 11 AGO - Fermato da una pattuglia la scorsa notte verso le 4 al ritorno da una festa di compleanno di un amico a Marina di Ravenna con un tasso alcolemico superiore al consentito per la guida. Protagonista il capogruppo grillino al Comune di Ravenna, Pietro Vandini, che in mattinata ha rivelato in prima persona sul suo profilo Facebook quanto accaduto. ’’Questa notte - ha scritto - mi hanno ritirato la patente. Avevo il tasso alcolico a 0.58 (o a 0.62, non ricordo, ero troppo arrabbiato)’’.

bernardo b., trecase Commentatore certificato 12.08.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riscrivo..scusate,ma forse le persone sono di memoria corta..non è stata la lega che ha fatto coalizione con la dx? e non è forse sel che ha fatto coalizione con la sx? e appenna sono stati votati si sono staccati e sono andati all'opposizione? e non ci potevano pensare prima?(senza polemica ,ma solo un dato di fatto)noi dobbiamo trovare idee che convergono e uniti votarle,qui non centra dx-sx o centro,ma soltanto la bonta' delle idee che possano cercare di sollevare l'italia(quelli che fanno polemiche a vuoto ,peccato,continuano a perdere occasioni per il futuro loro e dei loro eventuali figli)

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

reazione a queste falsita' massive!!!

togliete i soldi dalle banche strozzine!!

http://www.youtube.com/watch?v=5nr0tTbn-DY

sandro bunkel Commentatore certificato 12.08.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

ma guarda un po' che tipo... proprio a noi dovevano darcelo...
una bella trappola: o il "baratro della crisi" o il governo della svendita...
continua a leggere:

http://coscienzeinrete.net/politica/item/1482-non-disturbate-lo-svenditore-letta-l-intoccabile

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.08.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU ARTACCI LORO

Stanno facendo una gran cagnara con questa storia del l'imu,proclami tipo "grazie al risparmio ci sarà la ripresa economica".Con duecento euro in media di risparmio( a paraculi), gli italiani comprano la carta igienica.Aumentate le pensioni da fame,gli stipendi,diminuite le tasse sull'energia,create lavoro e gli italiani saranno ben lieti di pagare questa tassa.
L'imu ARTACCI
vostri.Se serve al tappo per non pagare villa Certosa e le varie residenze,cazzo io voglio pagare per il mio appartamento di 90mq

Fabrizio Scotti 12.08.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

O T
chi comprerà a settembre l'i-phone 5 è un pirla!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 12.08.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro MISTERFANCULO,
mi sei simpatico. Sai perchè? E' la pena che prove per te che si tramuta in simpatia, sono fatto così.
Ho sempre parteggiato per i deboli, in particolare per quelli deboli di mente. Ti accanisci contro chi evidentemente definisci dei perdenti. Io, davanti a un perdente, me ne sto zitto, non infierisco. Non lo temo nè ho motivo di offenderlo. Io mi scaglio contro i vincenti senza merito. Non quelli bravi. Bolt mi piace. Nibali anche. Io sono contro i potenti vincenti quando sfruttano il potere dato dalla loro elezione. Non avrei nulla contro Berlusconi in quanto imprenditore se non un'opinione personale che tengo per me. Non credo tu riesca a capire l'esempio. Tu te la prendi con noi. Da quanto ho capito sei leghista. Di diamanti e Tanzania non hai mai sentito parlare? O facevi parte degli intortati?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 12.08.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog!!cafferino a 5 Stelle per tutti e alèèèè M5S!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 12.08.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti vogliono soldi:

Il gas, costa;
La corrente elettrica, costa;
Il Telefono e Internet, costano;
Il canone TV;
Il condominio;
L'assicurazione auto, eh bisogna pagarla;
Il bollo auto, figuriamoci;
La benzina;
Le tasse, prima di tutto;
Forse dovremmo anche mangiare, mandare la bimba a scuola, vivere.
Ma per far entrare dieci euro in casa, ma che dobbiamo fare, visto che lavoro non se ne trova più? Prostituirci? rubare?
... che vita di merda!
Ci hanno rubato anche la dignità.

Mindorsar 12.08.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo parlare dei mega stipendi? dei mega compensi, delle mega pensioni?ma per quale diritto divino devono prendere 100 volte di piu di un operaio?possibile che il popolo i sindacati quelli di sx che tanto si sciacquano la bocca con il proletariato, non dicano nulla?è possibile che tanta diseguaglianza passi cosi' nell' indiferenza? che continuiamo a parlare del figlio della belen o del nuovo principino?io direi che prima di occuparci dei problemi altrui, bisognerebbe risolvere quelli in casa nostra.. e chiamare beppe con disprezzo e' solo un "comico" e vergognoso,fino ad oggi ha cercato di svegliarci,di darci una mano,facendo da megafono su cio che noi non avevamo il coraggio di dire,mentre i poitici ,quelli si, che dovrebbero vergognarsi,loro e chi li difende

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

PARTE TERZA

D'ANNUNZIO.
".....portarono Gabriele D’Annunzio alla proclamazione della Reggenza del Carnaro, Casaleggio ha subito tirato fuori una copia della Costituzione anarco-sindacalista dell’utopia pirata immaginata dal poeta che voleva annettere Fiume al Regno d’Italia. Sono quasi certo che sia l’unico guru della rete a possedere e ad aver letto questo libro...."

Battutina infelice: un depravato di quella portata non poteva che occuparsi del.....Carnaro!
Non amo D'annunzio letterato. Diffido di chi scrive a comando facendosi pagare (non diciamo questo dei giornalisti?) Preferisco lo Sturm un Drang dei Romantici, il terreno di Beppone.
Amo però il D'Annunzio libertino, capace di offuscare anche Cyrano. Dipende dal fatto che sono un pò libertina anche io, nel senso romantico del termine.
Anni fa un aiuto gerarca di un gerarca fiorentino mi lesse alcuni punti della Costituzione in oggetto. La nostra al confronto dovrebbe nascondersi per la vergogna! Ricordo che D'Annunzio aveva previsto anche la "normalizzazione" dei gay. Un vero genio quando non si preoccupava di assecondare il prossimo!
Sapere che il Sig. Casaleggio legge D'Annunzio mi mette tranquilla. Perchè? Non lo so!
E perchè continuo ad usare il titolo di Signore rivolgendomi a lui, cosa che mi sembra stonata con Grillo? La sua personalità mi intimidisce, cosa assai rara per me. Quel Sig. d'avanti al suo nome celebra il riconoscimento della sua superiorità intellettiva sugli altri. Scorgo qualcosa di speciale in questo uomo per cui non solo non diffido, ma mi piace provare a seguire i suoi pensieri.

Adessso basta!
Sig. Bruce, continui a scrivere!
Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 12.08.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

PARTE SECONDA

...Questo spiega la sua apparente "stranezza", figlia di una cultura post-tecnologica. Basta leggere una sua biografia per capirlo! (sempre che sia vero quello che scrivono).
Sembra figlio del Sol Levante e come un "crisantemo" possiede centinaia di petali che lo rendono poliedrico, ma unico.
In un paese fermo alla cultura contadina del Sud e a quella semi-industrializzata del Nord il Sig. Casaleggio non può che trovare collocazione se non nella schiera degli "strani"
Pensate che in Calabria si discute ancora della Città del Sole come punto di incontro tra cultura dominante (quella cittadina) e subalterna ( quella contadina).
Tra queste culture e quella post-tecnologica sono poste centinaia di galassie, e buchi neri, che ospitano mondi e realtà ai più sconosciute.
Cultura contadina, pre-industriale, industriale, post-industriale, tecnologica, post-tecnologica: solo alcune, le principali.
Come potrebbero non vederlo "strano"?
Paga lo scotto del suo essere andato "oltre" rispetto alla massa. In America, meglio ancora in Giappone, il Sig. Casaleggio sarebbe preso in seria considerazione, assurgendo alla condizione di NORMALITA'
Sto faticando. Vorrei esprimere concetti chiari in me, ma poi!.....

-MAZZINI E GARIBALDI.
La Storia è scritta dai vincitori, ma la Critica è concessa a tutti. Meno male! :-)
La cosiddetta Unità d'Italia, che alla luce dei fatti definirei "Unità FISICA d'Italia", ha creato differenze marcate sul territorio, lacerazioni, prevaricazioni, ipocrisie, sopportazione.
Mazzini era Massone. Che dire di Cleombroto? Cacci un re e ne metti un altro?
Proviamo a fare come Euclide alessandrino e procediamo per assurdo.
Quando ascolto la Cavalcata delle Valchirie immagino, in automatico, l'ingresso trionfale di Radetzky. Domanda: se "l'Aquila d'Austria non avesse perso le piume" l'Italia avrebbe avuto un destino migliore? Osservando le condizioni del paese, Euclide avrebbe esclamato: " Il Teorema è provato! Come Volevasi Dimostrare".
Continua...

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 12.08.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

PARTE PRIMA.

Il Signor Sterling è un vero mostro! Si sarà reso conto di aver provocato in chi legge una parossistica "vertigine della riflessione"?
Non so da dove cominciare. A proposito di fantascienza spero nel soccorso di Asimov e della sua capacità di semplificare quello che semplice non è.

-TRASCENDENTALISMO.
Allora non siamo solo noi italiani ad etichettare anche gli stili di vita!
Da quello che ho capito, il Sig Casaleggio non può essere considerato seguace di questa filosofia. Thoreau cercava l'essenziale che secondo lui poteva essere raggiunto attraverso l'incontro dell'uomo con la natura. Il suo era innanzitutto un messaggio "contro" l'industrializzazione e l'urbanesimo. Il nostro amato, al contrario, vive gran parte della sua giornata in una metropoli mostrando grande fiducia e ammirazione verso la tecnologia.
Non mi sembra un atteggiamento molto romantico il suo! E' proprio la lettura di Walden che mi porta a questa conclusione. Per me quello che il Sig. Casaleggio cerca è un compromesso tra tecnologia e natura. E' un desiderio di voler volgere la tecnologia verso il bene dell'umanità e la salvaguardia del creato.

-ESEMPIO SGRADEVOLE.
L'urina è un fertilizzante naturale.
Thoreu l'avrebbe raccolta dedicandole profonde riflessioni. L'uomo "tecnologico" apprezzerebbe la sua importanza industriandosi a trovare un modo per raccoglierla senza entrare in contatto con essa,per poi usarla, già trasformata, nella forma di fertilizzante.
Questo piccolo passaggio fa la differenza.
Non immagino inoltre il Sig. Casaleggio disposto a perdere il mondo per ritrovare se stesso. Lo vedo più incline (ovviamente lo scrivo in funzione di quello che ho letto) a cercare se stesso nel mondo: " nel mondo, ma non del mondo"(S.Paolo? Può essere!)

-LE SUPPOSTE STRANEZZE DI UN AVANGUARDISTA.
I Romantici si cibavano di radici. Il Sig. Casaleggio le spilucca nutrendosi di un Futuro Buono. In base a quello che scrivono di lui, lo collocherei tra gli avanguardisti.
Continua...

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 12.08.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

azz.! l'ho letta tutta di un fiato. Caspita! bella intervista tosta eh?

michele p., venosa Commentatore certificato 12.08.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Il sistema ITALIA ha bisogno di rinnovamento sia
socio-economico che politico-istituzionale!!
Oramai il sistema corrotto e mafioso dei vecchi
partiti rappresenta il MALE OSCURO alla base della
rovina e dell'ingloriosa fine del nostro paese!!
BEPPEGRILLO E CASALEGGIO rappresentano la NOVITA'
POSITIVA che porterà a RIGENERARE, RIVOLUZIONARE,
RIEDUCARE per SALVARE CIO' CHE ANCORA DI BUONO E'
RIMASTO!!
Solo eliminando le IENE, le MUMMIE e le CASTE dei
mafiosi e massonici partiti PD+L-L e complici SEL,
LEGA,UDC,MONTI con fratelli e sorelle, servi e
prostituti dei POTERI OCCULTI dell'ORDINE NUOVO
MONDIALE, si potrà arrivare ad una società SANA,
GIUSTA e DIGNITOSA da lasciare in eredità ai figli
e nipoti che potranno ringraziarci e NON MALEDIRCI
per le nostre colpe e VILI responsabilità della
distruzione del mondo dovuta a CHISSA' CHE COSA
(guerra nucleare, riscaldamento globale, ecc..)!!
Diamo la nostra fiducia ai GIOVANI ED ONESTI del
M5*, la NOVITA' POSITIVA SOCIALE ITALIANA che sta
dando un forte impulso al cambiamento e alla più che necessaria MORALIZZAZIONE del corrotto sistema
ITALIA del PD+L-L, compari e comari di merende!!

peppino russo 12.08.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Antropocrazia per cambiare. Fiscalità monetaria, moneta elettronica e reddito di cittadinanza universale per un nuovo modello sociale. www.antropocrazia.wordpress.com

Giusy Romano Commentatore certificato 12.08.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Dal MoVimento 5 Stelle:
Iniziativa 1:12 per salari equi in Italia

+++++


CONTRASTA CON QUELLO CHE ANDATE SEMPRE DICENDO

SUI GUADAGNI DI BEPPE GRILLO.


VOI DITE CHE SE SE LI GUADAGNA ONESTAMENTE

UN LIMITE NON DEVE ESSERE POSTO.


QUINDI UNA AZIENDA PRIVATA PUO' PAGARE I SUOI

MANAGER QUANTO CAZZO VUOLE!

NEL PUBBLICO INVECE AVETE SEMPRE DETTO QUESTO:


SE SANTORO PORTA TANTI SOLDI DI PUBBLICITA'

IN RAI E' GIUSTO CHE SIA PAGATO PROFUMATAMENTE!

Mistersfanculo 12.08.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

io credo che neanche facendolo di proposito riuscirebbero a fare delle leggi tanto caotiche e indecifrabili,ma sopratutto inique(vedi fisco)..dove per ottenere giustizia passano anni,a quelli che vengono condannati viene data pieta',quelli che condannano vengono messi sotto accusa,chi evade viene dato il condono,chi ruba e chi delinque viene dato l'indulto e amnistia,chi non riesce a pagare il mutuo della casa viene messo in mezzo a una strada,chi cerca lavoro onestamente non ne trova,per i drogati e spacciatori viene data un'altra possibilita' dandogli un lavoro,a chi cerca di tenere in piedi una attivita viene contrastato con controlli pazzeschi,mentre il caporalato con i poveri migranti a 2 euro hora, passa inosservato

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog!

Roma 12 agosto 2013 caldo torrido a tratti soffocante come questo governo!!

Grazie Bruce Sterling per averci fatto una descrizione del pensiero di Casaleggio, francamente già me ne ero fatta un'idea dalle considerazioni che ha sempre fatto Beppe Grillo sul suo conto.

Abbiamo un Garibaldi e un Mazzini dov'è Cavour??


Ma se i Cavour fossero i cittadini da noi votati al parlamento???

Ci si domanda come abbia il movimento avuto cosi tanto successo????

Forse perché ancora in Italia esistono persone vere, intelligenti e oneste?

E' questa ancora la nostra fortuna??

Il mio pensiero è veramente quello di fare tabula rasa azzerare tutto.
Cominciare tutto da capo mandarli tutti a casa!
E' l'unica nostra salvezza!!

Monica L., RM Commentatore certificato 12.08.13 11:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei segnalare che Enrico Mentana si è ISCRITTO AL MOV 5 STELLE !

Enrico Mentana (pagina ufficiale, bis)
21 ore fa tramite cellulare
Caro presidente dell'Inps, le chiedo solo un numero: quanto risparmierebbe lo Stato se tagliasse tutte le pensioni sopra i 20mila euro al mese, e le loro reversibilità a 10mila? Non sarebbe certo un taglio drastico, nessuno potrebbe gridare all'esproprio proletario, e il ricavato potrebbe essere subito reinvestito per incentivare l'ingresso dei giovani al lavoro e il ponte verso la pensione per chi perde il lavoro a 60 anni. E non si dica che è incostituzionale: il modo per farlo si può trovare, se lo si vuole
2.500Mi piace · · Condividi
A 5.160 persone piace questo elemento.
52 di 645
Mostra commenti precedenti

Bianca Caruso Ciao Enrico, sono la sorella di Pietro. Ricordi?
11 ore fa · Mi piace

Bruno Rosati Il presidente dell'INPS potrebbe anch'essere d'accordo, ma certo restano il governo e i partiti ai quali sta più a cuore la popolarità che le cose giuste e coraggiose... o no?
11 ore fa · Mi piace · 1

Barbara Ivaldi direttore ma non si sara' troppo esposto!?!?!?
11 ore fa · Mi piace

Patrizia Solaro lapalissiano, ma per noi, i normali cittadini pensanti. Loro invece no,non sanno cosa voglia dire pensare per il bene di tutti, solo per il loro guicciardinesco "particulare".
11 ore fa · Mi piace · 1

Franco Zacchini penso sia bene dire queste cose. i conti si fanno anche con la sola matita.
10 ore fa · Mi piace

Mario La Rocca Scusi Mentana ma ci parli pure dei suoi compensi e di quelli dei suoi colleghi...
10 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Gian Piero Scarpellini Mario la Rocca chettefrega dei suoi compensi Mica li paghi tu , la tua pensione invece la pago anch 'io
10 ore fa tramite cellulare · Mi piace · 4

Paolo Simat Sarebbe scorretto sono soldi guadagnati e versati onestamente ...
10 ore fa tramite cellulare · Mi piace

Andrea Crisponi Solo in Italia i giornalisti fanno i politici, senza alcuna autorità, e i politici s

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 12.08.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casaleggio è certamente un personaggio piuttosto complesso e, direi,alquanto snob.Condivido alcune sue idee ma non molte.Anche se detesta la televisione dovrebbe fare qualche apparizione sul piccolo schermo per farsi conoscere dal pubblico.Per ora ha solo l'aspetto di "una eminenza grigia"....il che non è bello!!!

Renzo Doria Miglietta () Commentatore certificato 12.08.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono Finiti i Troll??


Perì tà zoà istorià

presso gli animali viaggio

ricerca , viaggio nel mondo degli animali, ieri Aristotele , oggi Piero Angela

ancora rompete con il solito piccolo animalino ghigliottinato per un'accusa falsa

di illecito arricchimento personale , lui che era un insigne giurista

che si ispirava a Charles Louis de Secondat , barone de la Brede . Ma gli piacevano

la bella vita i soldi le donne ed era capace di amare le mogli i figli le amanti

i suoi figli con le amanti , nel secolo delle cortigiane e dei libertini e dei loro figli

anche D'Alambert e tanti altri erano figli di madri ignote . Filosofo Casaleggio

tu sei un immanentista , sei come tutti nella storia un animale ingannato da Dio

e pensi che il sensibile sia l 'essere ma per entropia , per troppa informazione

sovrapposta l ' Altissimo che è Dio Vero , se ne è liberato con un big bang

di cui resta un 99,99 % che è il corpo ibernato di satana refrattario alla luce

cioè insensibile alle interazioni elettromagnetiche , massa oscura energia oscura,

e uno 0,01 % universo in cui siamo noi che è il sangue di satana ove seconda fregatura

della entropia applicata al big bang ci è finito un po' dell ' Altissimo alla creazione

ma tempo qualche decina di miliardi di anni si fredderà Rigor Montis come dite voi

anche lui . Il tempo lo spazio non esistono se li maneggi dai una nasata in EPR e ti

accorgi che la realtà è altro ( CARATI - Passioni Dip MAtematica Univ Milano ) . Una

Fregatura gli osservabili reali , paraventi , scenografie di un immenso teatrino

tenuto da fili carrucole che sono funzioni olomorfe . Casalè , senti a mè , piu' che

a Danton siete vicini al filosofo Rocco D'Antona, Precursore del Grillo il cui pensiero

è omnicompreso nel suo mantra : " E io Rocco D'Antona ti dico vafangolo "

giuseppe di meo, roma Commentatore certificato 12.08.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno dice che chi votava PDL o PD ora si nascondono?

Sondate nei bar quanti si professano elettori grillini e contate quanti coraggiosi vi risponderanno "si"!

Volete un esempio?


Festa provinciale e ripeto provinciale (non
dell'oratoorio) del M5S Mantova.


Alla festa del M5S di solito ci vanno simpatizzanti ed elettori di quel Movimento,
certamente non ci vanno quelli del PDL o del PD a darvi qualche denaro per autofinanziarvi.

Come sarà andata quella festa?


Lo potete leggere da questo articolo dove parla

Silvana Carcano!!!

http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2013/08/10/news/mantovani-in-allerta-per-la-mafia-1.7562411

Sapete quanti questionari sulla percezione della

criminalità avete raccolto alla Vostra festa?


200 questionari!


Quindi Mantova e tutta la provincia

deve proprio avervi cunato ben poco!

Mistersfanculo 12.08.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Governo Letta, un male che viene da lontano
Di ilsimplicissimus
http://networkedblogs.com/O2dy9
Letta fa il cravattaro, esattamente come Berlusconi e si abbarbica al suo governicchio senza il quale – dice – si pagherebbe l’Imu, l’Iva e quant’altro: una sorta di ricatto privo di consistenza e di realtà che spicca per la sua ottusa tracotanza travestita da soccorrevole attenzione ai cittadini. E’ Inutile cercare una logica o un senso in questo triste volo da uccello padulo, perché ciò che comunica – senza mezzi termini – è solo la confluenza del sistema politico nella medesima palude, il nirvana della indistinzione delle posizioni. Letta e Berlusconi sono il testa o croce della medesima moneta, iscritta in tutti i trenta denari (si fa per dire) che serviranno a pagare il riscatto della democrazia e della libertà a una classe dirigente opaca e fallimentare che oggi chiede a tutti di pagare in solido i propri errori e la perpetuazione dei propri privilegi.

Non è certo un caso che l’incoerente l’uscita di Letta sull’Imu, per non parlare dei vaneggiamenti sulla ripresa degni eredi delle luci in fondo al tunnel di montiana memoria, si accompagni in realtà a qualcosa di più corposo: al progetto di mettere in capo a tutti i cittadini il debito che l’ ormai indistricabile connubio banche -aziende ha creato. Per ora si tratterebbe di salvare attraversi i risparmi postali dei cittadini, cioè attraverso la Cassa Depositi e Prestiti, l’indebitamento dei costruttori: ma una volta strutturato il metodo e passata la filosofia, si potrà passare a d ogni altro settore. Da un punto di vista politico siamo all’assurdo: tutti si dovranno accollare il rischio di impresa di pochi, il pubblico rischia di diventare il bancomat di quelle ristrette maggioranze di potere che non perdono occasione di dire che l’azione pubblica è il male assoluto. Una commedia delle parti dentro la quale non ci saranno risparmiate fantasiose tasse necessarie a soddisfare questo incubo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.08.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un'altra idea,anche se un po impopolare,sarebbe rivolta sui cassa integrati o in mobilita',pur essendo veramente dispiaciuto della loro situazione,penso che questi soldi dati senza lavorare,siano un po uno spreco.. mi spiego,io invece del 70%circa darei lo stipendio per intero,ma metterei gli operai a svolgere dei servizi,altre mansioni..intanto l'operaio sarebbe un po piu tranquillo,potrebbe spendere un po di piu' e girebbe l'economia.. vi sarebbe meno lavoro nero,(ammettiamolo qualcuno trova sempre qualcosa da fare)e non sarebbero soldi spesi senza ritorno.. comunque altre idee sono ben accette

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

sí concordo con Nando e ripeto:
Letta: se cade il governo si paga l'IMU, ed aggiungo: se non cade pagheremo tutto il resto!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

S
Quanto mi fanno ridere questi Trolls che scrivono le loro due righe di stupidaggini in speranza che qualcuno cambi bandiera, ma il problema che siete gente arida di cervello e non siete in grado di convincere neanche il vostro cane, siete delle scatole vuote.
Quello che so, è che chi votava PDL ora si nasconde e chi votava PD-L, purtroppo continua a non capire nulla, perché è ipnotizzato dalla televisione ed è un po' ritardato è normale, è questione di statistica.
La televisione usata come la conosciamo è l'eroina per il popolo, il 90% dei programmi sono porcheria, i notiziari sono filtrati e a seconda di che canale si guarda sono diversi, l'informazione è diluita con notizie futili e stupide quando devono camuffare notizie più importanti o più gravi.
Telenovelle
Giochi a premi con soldi
Infestano la televisione, dando a i poveri di cervello la possibilità d'immedesimarsi nel giocatore o nel tipo della telenovela, questo quieto vivere fa comodo a chi ci governa.
Ci vorrebbero tutti ipnotizzati divisi per canali, il primo dovrebbe essere di destra, il secondo di centro e il terzo per la sinistra, in teoria, ma in pratica sono tutti e tre in mano alla casta.
La televisione dovrebbe essere apolitica, dovrebbe insegnare le materie che si studiano a scuola, per essere sempre aggiornati e colti, insegnare una lingua estera, i mestieri, la vita vera.
Il telegiornale dovrebbe essere unico per tutti i cittadini, ma veritiero, è assurdo che per capire una notizia bisogna seguire tre telegiornali e se riesci anche Blob.
Questa Italia è tutta da risistemare.
Questa casta è così organizzata per approfittarsi dei cittadini che molto probabilmente dobbiamo aspettare una decina di anni per vederli morti o in pensione, le loro nuove leve sono ridicole, non hanno un minimo d'iniziativa, se non imboccati da papi, Alfano, Letta, fassina, Renzi copia molto bene, ma vuole solo stare a capo del marciume che rappresenta, per continuare a prendersi il suo grasso stipendio e per i cittadi

Giorgio 12.08.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BREVE DEL MATTINO.

Letta:

Se cade il governo si paga l'IMU.

Nando:

Se non cade pagheremo tutto il resto, l'IMURTACCI VOSTRI!

Fine

Nando da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 12.08.13 10:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

XPenso che identificare Beppe un comico è sbagliato, se un uomo è spiritoso e coinvolge la gente con argomenti veritieri fino a diventare il più grande movimento del paese, comico è un pò poco.
Milioni di persone ogni giorno da anni, condividono cosa dice Beppe che è una brava persona, anche se manda a fanculo dei pregiudicati in piazza, come si dovrebbe fare quando i delinquenti sono in parlamento e l'unico modo di farsi notare è la piazza ed ora il movimento che Beppe ha creato dal nulla.
Questo non è il lavoro di un comico, ma di un bravo cittadino.x

Giorgio 12.08.13 10:33| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

x paolo,secondo me ,per creare un po di lavoro,basterebbe 1) mettere in sicurezza tutto il territorio,coste,laghi,fiumi,boschi,ecc. in primo luogo per evitare disgrazie e nel secondo per rendere l'italia degna del nome che porta il giardino dell'europa,2) si potrebbe fare un gran lavoro di restauro di tutti siti archeologici,pompei ercolano ecc.ecc..anche qui è vero si spenderebbero dei soldi,che in parte sono gia stanziati dalla ue,ma sicuramente vi sarebbe un ritorno economico da parte di un crescente turismo.3) specializzarsi di piu su cio che siamo bravi,per esempio la nautica da diporto,favorire le vendite,e non facendo scappare eventuali compratori con tasse o burocrazia disastrose,5) si potrebbero buttare giu tutti quei ruderi abbandonati che si vedono nelle campagne,che oltre ad essere pericolosi non servono a nulla,vi sono anche fabbriche immense chiuse da piu di 20 anni,a cosa servono? agevolare le ristrutturazioni,dando dei benefici immediati non con le solite promesse..costrure dei parchi giochi,rendere vivibili (per tutti) gli alloggi abitativi..questo tanto per iniziare

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mafiosi ma quanto vi rode che possiamo scrivere la verità e voi il massimo che potete fare è illegalmente rallentare dei messaggi.
Siete solo dei poveri deficenti

Giorgio 12.08.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

...scusate ma cosa serve ..che il mio commento sia approvato dagli altri.
E' inutile cercare di convincere uno già convinto...Io devo confrontarmi con chi la pensa diversamente...o no ???
Ma come fa uno a cercar di far cambiar idea ad un' altro che la pensa diversamente ..se gli tira su il MURO dell'OFFESA ?

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 12.08.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Max

Il web è uno strumento
Come la prima freccia di selce
Come l'invenzione della ruota
Potrebbe essere uno strumento di pace
Ma diverrà anche un arma potentissima per la guerra
Può espandere il sapere
Ma asservire le menti, mutare e mistificare la realtà
Può riunire milioni di uomini in un unica famiglia
Ma tramutare gli esseri umani in automi
Essere meravigliosamente utile per una società civile più felice e amorevole
Creare una tirannia
Oppure dare la libertà più durevole e universale che le nazioni non hanno mai conosciuto
Cosa ne vogliamo fare ,dipende sempre dal bene e dal male che è in ogni uomo


Rosa Anna Oioli 12.08.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERSONALMENTE ... lo sapete ... NON ne ho MAI fatto MISTERO ... per ME ... CASAL-PEGGIO ... NON è un "GURU" o un "DIO" del M5S ... anzi ... lo vedrei MEGLIO ... FUORI dal M5S (continui a gestire i BU$IN€$$ del blog di Beppe Grillo ... e fare ALTRO) ... e nutro FORTISSIMI DUBBI sulla SUA "imparzialità" e "discostanza" da ... le PEGGIO FORME di MASSONERIA e POTERI GLOBALISTI (NWO) ... a partire dai (ex) SOCI della CASALEGGIO&Associati ... fino ad arrivare al "famigerato" video di GAIA ... che messo a confronto ... sembra una favola dei fratelli Grimm ... però ... se il "boss" di WIRED ... si sbatte a venire in ItARGHia ... a Milano ... per fargli una "romanzata" (è indubbio che il SUGO e il CONDIMENTO ce li ha messi lo Sterling) intervista a ... CASAL-PEGGIO ... allora vuol dire che il "fermento" in rete che ha suscitato il SUCCESSO (mediatico e POLITICO) del M5S ... e dei suoi "GURU" ... è indubbiamente MOTIVO di ANALISI SOCIOPOLITICA ... anche da parte degli yankeesSIONisti ... oltre che "incentivare" il dibattito e RIFLESSIONE ... nel vecchio continente.
Questa GENTE (riviste e giornali U.S.A.) ... NON si muovono nemmeno ... se NON c'è un Assange/Snowden ... e perchè NO ... uno Steve Jobs ... nell'aria ... il BU$IN€$$ è DINAMICO ... NON c'è tempo (e D€NARO) da perdere ... :p

Blogger Solitario 12.08.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo articolo.
Secondo me molto di quello che si dice è vero ma è altrettanto vero che bisogna stare attenti non all'uso dei dati personali, ma dove questi vengono conservati. Io credo che fino a quando il denaro resti la cosa più importante davanti al benessere delle persone non credo che la situazione possa cambiare. Siete forti e andate avanti su questa strada.

Diego C. Commentatore certificato 12.08.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno individui e prenda provvedimenti sugli ignoranti che stanno scrivendo frasi razziste su questo blog.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

di questo lungo intervento mi preme evidenziare un aspetto: la battaglia contro i lavori inutili, in questo caso i lavori svolti dai dipendenti della pubblica amministrazione, partono da un'assioma in se perniciosamente falso: i lavori si distinguono tra lavori utili e lavori inutili e di conseguenza tra cittadini utili e cittadini inutili.
Affermare ció é affermare il falso oltre che mettere in discussione il tessuto connettivo di un sistema democratico.
Il lavoro va inteso come dovere di ogni cittadino nei confronti della societá; pertanto non esistono lavori utili e lavori inutili, ma soltanto lavori richiesti e lavori non richiesti: ma se il lavoro é un dovere del singolo verso gli altri, é automatico che, in base alle esigenze, la societá chiederá al singolo di svolgere un'altro lavoro, senza particolari traumi di utilitá od inutilitá:
ogni nostro lavoro trova una giustificazione nella richiesta della societá di svolgerlo, il singolo da parte sua deve solo essere disponibile a fare ció societá richiede, senza patemi e marchi destabilizzanti di utilitá ed inutilitá!
L'urlo del lavoratore " voglio un lavoro" non deve piú aver senso, perché il lavoro non puó essere un diritto ma un dovere!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Consiglierei a tanti commentatori di evitare commenti demenziali e concentrarsi sui contenuti di questa bellissima intervista a Casaleggio.

Fabio G. - Livorno 12.08.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

x oreste ,sono d'accordo,ma come dici tu,siamo molto distanti dall'umanita' che dici,basta andare a vedere quando c'è il rinnovo dei permessi,uomini donne e bambini in fila tutta la notte per avere il visto,trattati come bestie... un'altra considerazione,ma per i nostri ministri sarebbe cosi' diffile fare un elenco di priorita' "urgenti" con delle date certe senza doverle rimandare di continuo?imu si o no? e quando? iva?pagamento debiti P.A.?femminicidio? omofobia? sgravi sul lavoro(ma se non c'è ol lavoro chi assume?) banche che non fanno prestiti,lavoro nero ,pene blande x i piromani,per gli omicidi causati dall'alcool o dalle droghe,per quei stessi reati che un giudice ti assolve e un altro ti condanna,per certi lavori pubblici che durano una vita e i costi crescono a dismisura(e la maggior parte non servono a nulla)ma siamo o non siamo il popolo sovrano?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU come tassa sarebbe anche giusta ma, come per tante altre tasse e leggi italiane è stata trasformata in un mostro che divora soldi agli italiani e rischia di lasciarli morire di fame. Questo perché la tassa non si rapporta alla capacità contributiva del cittadino. Se uno disgraziatamente eredita un locale commerciale per lo più sfitto ed è senza lavoro o senza reddito adeguato (oggi è facile e comune) e si trova a pagare anche 2000 Euro di IMU. Mi spiegate come si può difendere da questo oltraggio e crimine anticostituzionale perpetrato dallo stato???
TOGLIERE L'IMU SULLA PRIMA CASA A TUTTI E' UN'ALTRA DELLE BOIATE CHE FAVORISCONO CHI POSSIEDE UNA VILLA MILIONARIA OLTRE CHE UNA TROVATA ELETTORALE PER IGNORANTI!
L'IMU DEVE ESSERE SOLO RAPPORTATA (COME ANCHE ALTRE TASSE CHE LO STATO NASCONDE NEI CARBURANTI NELLE BOLLETTE NEI BOLLI ETC...) AL REDDITO E ALLA CAPACITA' CONTRIBUTIVA DEI CITTADINI.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1° PROBLEMA creare lavoro in ITALIA,
..fuori le idee grazie ..

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 12.08.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Paolo,scusa metto in chiaro perchè l'argomento è interessante.
Quantificare i flussi secondo me è impossibile,perchè non conosciamo quanti vogliono emigrare.
Tieni conto che quelli che arrivano debbono mettersi da parte del denaro per il trasferimento.
Inoltre molti non desiderano fermarsi in Italia ma andare oltre:purtroppo siamo il primo scalo per l'immigrazione.
X Passalacqua: i Centri di accoglienza esistono già ma sono alla stregua di carceri,debbono essere cambiati e debbono concorrere alla costruzione di nuovi adeguati all'accoglienza non alla reclusione.
Se si identificassero prima,durante il tragitto,non ci sarebbe ragione di chiamarli centri di identificazione,ma solo centri di accoglienza.
Poi l'integrazione verrebbe automaticamente se li accogliessimo in modo umano e non da carcerati.

oreste m******, sp Commentatore certificato 12.08.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono le dieci, il debito pubblico da mezzanotte e' aumentato di cento milioni, duemilasettecentosettantasette euro al secondo.

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/

Gmt+0 12.08.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Aspettavo questo post..
Casaleggio e Grillo fanno paura per la semplice ragione che non sono ricattabili e quindi incontrollabili cioe' non spinti da sete di potere o soldi ma fame e sete di giustizia sociale io li capisco.
Per capire le loro ragioni bisogna partire dal presupposto che si sia raggiunto un certo grado di agiatezza sociale cioe' una certa ricchezza che ti faccia pensare : ma possibile che io debba stare bene e della gente si suicida o debba rovistare nell'immondizia per campare ?
Questo quesito non se lo pone l'egoista o chi ha fame di potere, forse ce lo poniamo noi che stiamo in mezzo al popolo, che ne ascoltiamo la voce ne sentiamo i bisogni , penso che la politica tutta colpa della stampa e della televisione abbia perso il contatto con la realta' viva fuori dal mondo reale.
Un teatrino che viene messo in scena ogni giorno a uso e consumo del popolo bue seguace del tubo catodico e incapace di ragionare , possiamo fare di tutto per cercare di migliorare la situazione degli Italiani ma fin quando l'Italiano medio non si rende conto del grado di schiavitu' intelletuale in cui versa siamo a "mission impossible" ma ci proviamo....

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 12.08.13 09:57| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

x oreste (anch'io sono di spezia-pegazzano ma vivo a rovigo)vedi fare come stiamo facendo adesso,concedere un asilo ai migranti e poi lasciarli da soli,non mi sembra una soluzione,se non prepariamo prima dei centri di accoglienza capaci,con strutture mediche attrezzate,e poi cominci ad integrali nel mondo del lavoro(che purtroppo non c'è neppure per noi)insegnandogli la nostra lingua e la nostra cultura,sara' difficile,altrimenti saranno costretti a fuggire ,a darsi alla macchia e per sopravvivere saranno obbligati a rubare ,vendere droga,a fare vu cumpra'basta guardarsi in giro..e poi non dovrebbe essere un problema europeo?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questi giorni la stampa italica, a parte poche eccezioni, è schierata a sparlare di un giudice!
Tutto è buono pur di rendere più pietosa la figura di un evasore (accertato 368 milioni di costi gonfiati e fondi nero creati)!
Un giudice viene attaccato da tutti, ma non lo fanno per questo processo, lo fanno per i prossimi. Colpirne uno x educare cento.
Massimo sostegno al giudice Esposito.

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 09:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vedo che perversa l'immigrazione.
Bene questi "disgraziati" fuggono dalla guerra,dalle persecuzioni,dalla fame(conseguenza della guerra)a dalla incertezza sul futuro.
Ebbene tutti i popoli sono tenuti moralmente e quindi materialmente ad accoglierli.
Dimentichiamoci i nostri emigrati...era una cosa totalmente diversa(su questo diversità non mi voglio dilungare ne approfondire).
Gli unici emigrati Italiani forzati che andarono in USA furono i fascisti fuoriusciti dall'Italia e ben accolti oltre l'Atlantico.
Del resto questi scappano per causa nostra e del popolo occidentale gli abbiamo portato le guerre gli diamo le armi hanno materie prime che fanno comodo agli occidentali,gli esportiamo la democrazia e poi non li vogliamo aiutare?
Siamo solo degli assassini e degli opportunisti!

oreste m******, sp Commentatore certificato 12.08.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco un uomo che non fa passerella.la mia stima.

NICOLA DELIGUORI, massa marittima Commentatore certificato 12.08.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Impressionante e Bravo! bel articolo utili come sempre :)

Dålig lukt 12.08.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

x paolo,scusa forse mi hai frainteso ,io non sono razzista,chiedo solo che l'immigrazione venga controllata,sia come delinquenza che come malattie,e poi credo che l'integrazione sia determinante,altrimenti ho paura che si possa cadere nell'anarchia,dove ognuno dice fa cio che gli pare,e a quel punto li la violenza dilagherebbe..forse mi sbaglio,ma è un mio pensiero..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Paolo e Passalacqua:
io direi, è solo una mia idea,perchè non portare sulle coste del nord Africa(libia,Egitto, ecc.ecc,) delle navi da turismo che accolgano questi disgraziati?
Prezzi modici,opportunità di fare gli accertamenti del caso,eliminazione degli scafisti e del mercato disumano che si verifica quotidianamente,assistenza sanitaria..ecc,.ecc.
Considerando inoltre che con un modesto pagamento del viaggio le società di navigazione ne troverebbero un beneficio.
L'ho buttata lì...con accordi internazionali potrebbe essere fattibile.

oreste m******, sp Commentatore certificato 12.08.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magnifica intervista !
Con Gianroberto Casaleggio, Beppe Grillo e i "parlamentari-cittadini" del M5S ( che già stanno lavorando BENISSIMO), si può benissimo raggiungere il traguardo della "maggioranza assoluta" e CAMBIARE VERAMENTE l'Italia, l'Europa ed il Mondo !

Vi aggiorniamo sulla "battaglia dei 98 miliardi":
Venerdì 9 agosto, "Il Secolo XIX" di Genova ha pubblicato una lettera di Raffaele Migliorini del "Comitato 98 miliardi"
Titolo : "Non rinunciamo a quei 98 miliardi".
Testo: " Noi del comitato 98 miliardi non vogliamo dare per scontato che non si possano recuperare i 98 miliardi richiesti nell'udienza del 2008, dal Procuratore della Corte dei Conti, per la sanzione "monstre" alle dieci società concessionarie delle slot-machines, dopo l'accertamento fatto dalla Guardia di Finanza. Le società, finora, sono riuscite a non pagare i 98 miliardi perché hanno fatto cambiare, retroattivamente nel 2008 le norme e le penali della Concessione che avevano accettato e sottoscritto nel 2004. Tutto, su intervento del precedente Parlamento, condizionato dalle lobby dei giochi e di parlamentari interessati (l'ex onorevole Laboccetta...). Hanno però creato un precedente. Similmente oggi, il nuovo Parlamento, se vuole, può cambiare retroattivamente quello che le società hanno ottenuto nel 2008, rendendo operativo l'accertamento fatto nel 2007 dalla Guardia di Finanza e dando la possibilità alla Corte dei Conti, nella prossima sentenza d'appello, di applicare la sanzione di 98 miliardi + gli interessi dal 2007. Tutto questo è bene che i cittadini lo sappiano e noi andremo, durante il mese di agosto, in giro per la Liguria, per cercare di spiegarlo il meglio possibile ai liguri ed ai vacanzieri, perché sono proprio i cittadini i più interessati a questa battaglia e ringraziamo anticipatamente il Secolo XIX se continuerà a darci la possibilità di pubblicare nostre lettere su questo argomento".

Comitato 98 miliardi ( è su Internet)

vincenzo matteucci 12.08.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

...bravo, Luciano Passalacqua.
QUIZ, qual'è il limite di sopportabilita' sociale della ns nazione per il numero di immigrati ?
10.000 arrivi annui, 100.000 arrivi annui, 1.000.000
di arrivi annui, 10.000.000 arrivi annui ?
E superato tale limite...si chiude la porta?
O per non essere "razzisti" il limite...è infinito ?
Il nessun limite ...è verosimile ?

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 12.08.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

@ Luciano Passalacqua:
lancio la tenzone.....
parliamo del "Segreto di stato e della prescrizione dei reati"...mi sembrano argomenti importantissimi!

oreste m******, sp Commentatore certificato 12.08.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

visto che stamane siamo in pochi (compreso qualche infiltrato/a) che ne dite se invece di scrivere commenti,approfondiamo dei temi? forse confrontarci un po non sarebbe male.. immigrazione,criminalita',tasse,governo,lavoro,ecc.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casaleggio la parte lunare, interiore.
Beppe la parte solare, esteriore.
Direi l'unione perfetta per imprimere una equilibrata e potente energia al Movimento.
Om Shanti, ovvero buon giorno blog!

Daniela M. Commentatore certificato 12.08.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Casaleggio, le tue idee sono bellissime e le condivido. Credo pero' che tu faccia lo stesso errore che fece Gesu' Cristo nel ritenere che la razza umana sia fondamentalmente buona. Non e' vero purtroppo. Noi siamo forse gli esseri piu' intelligenti che abitino il pianeta terra, di sicuro siamo i piu' malvagi, come la storia dell'umanita' ci insegna. Ci evolveremo in tempo per salvarci o ci distruggeremo?

adolfo treggiari 12.08.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Casaleggio è solo una persona normale molto intelligente che come tutte le persone normale e intelligenti ha capito che la vita ha un inizio e un termine e non serve arricchirsi per una prospettiva di vita di 5000 anni che tanto non c'è o riempirsi di viagra a quasi 80 anni per credersi ancora un ventenne o prendere in mano paternalisticamente 60 milioni di abitanti per passare poi alla storia come dei dementi allo sbaraglio , tutte cose inutili e dannose , tanto si vive e in fondo si muore . capito questo e cercando di non essere troppo paranoici , basta vivere normalmente.... solo che i paranoici sono un po troppo

tino p. Commentatore certificato 12.08.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella idea quella di Mazzini e Garibaldi... Il mio Cavour personale... Marco Travaglio sarebbe l'attaccante di razza, l'uomo che fa la differenza!!!

SalvatoreC 12.08.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

ma sto pirla di cazzaleggio non può semplicemente trasferirsi IN un libro di fantascienza? mi pare starebbe meglio lì e scasserebbe meno i cabbassisi coi suoi ultimatum millenaristi

gio diani, bologna Commentatore certificato 12.08.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao oreste sei di spezia?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAVOUR: ALESSANDRO DI BATTISTA!

enrico farina 12.08.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

scusate,ma forse le persone sono di memoria corta..non è stata la lega che ha fatto coalizione con la dx? e non è forse sel che ha fatto coalizione con la sx? e appenna sono stati votati si sono staccati e sono andati all'opposizione? e non ci potevano pensare prima?(senza polemica ,ma solo un dato di fatto)noi dobbiamo trovare idee che convergono e uniti votarle,qui non centra dx-sx o centro,ma soltanto la bonta' delle idee che possano cercare di sollevare l'italia

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi l'Ivanona leghista fascista si presenta sul blog....con Bettinelli che di toscano non c'ha proprio nulla!
Iorio ma vai a c...e!(di mattino presto)

oreste m******, sp Commentatore certificato 12.08.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Garibbardi??
Mazzini??
Cavur??

Vabbe',che s'aspettamo...è 'no scrittore de fantascienza...
Musica??

http://youtu.be/biXnwOMznkg

er fruttarolo Commentatore certificato 12.08.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento che Casaleggio inizi a farsi vedere più spesso, almeno si toglie quell'alone di mistero che genera inquietudine in molti italioti.
Grazie Gianroberto e Beppe per il m5s.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 12.08.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

per g. bettinelli,prova a leggere i post sotto al tuo,sono pochi ,forse sono ancora a letto o al mare,ma quei pochi mi sembra che trattino di cose un momentino piu serie,piu concrete..certo se vuoi trovare qualche cazzata in giro ,di sicuro la trovi che sia grillino oppure no,potresti anche guardare cio che i grillini da mesi chiedono in parlamento(video,non chiacchere) ,senza risultato,perche al governo dx-sx, come ben saprai prima vi sono i loro interessi,poi quelli del loro partito..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

tutta la zona di taranto(inquinamento ilva) è a rischio tumori,le nostre foreste bruciano e il 95% è colpa dei piromani(prevenzione e punizioni esemplari,no?)sbarchi dei migranti senza controllo rendono non appetibili le coste e isole della sicilia,l'incuria di tutti i siti archeologici e sotto inchiesta anche dall'unione europea,lo scandalo dei rifiuti tossici in campania è una vergogna mondiale,turisti che vengono aggrediti e rapinati..e poi ci lamentiamo che c'è un forte calo dei turisti?non ci sono molte forze dell'ordine in giro, cisono stati i tagli ,i soldi scarseggiano,ma per comprare gli f35 li trovano? ma i nostri politicanti sanno cosa vuol dire priorita? ma se in casa loro dovesse mancare il pane,il latte,e i generi di prima necessita',e i loro figli fossero alla fame, cosa farebbero andrebbero a comprarsi delle scarpe nuove?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Piano Casa...un altro "gioco delle 3 carte" del governo Letta..un piano che molti esperti hanno già approfondito e finirà per essere l'ennesimo regalo alle Banche..che guadagneranno senza fare "nulla" e non solo sarà la CDP a farsi carico dei rischi..
avevamo chiesto un Piano Casa per gli "sfrattati" e ci rispondano con l'ennesimo "giochino"...90000 famiglie sotto sfratto esecutivo..e ad oggi tutto tace..'azzo..!!!
Abbiamo edifici come ex caserme, magazzini ecc che potrebbe essere ristrutturati in appartamenti e invece nulla sono lì abbandonati..dare una risposta in questo senso permetterebbe di elminare uno degli ostacoli sociali annoso e cioè il "diritto alla casa"..contribuendo a "calmierare" il mercato..delle vendite e delle locazioni..addirittura proponendo "alloggi ERP a riscatto"..invece si preferisce la strada delle alchimie finanziare..dove al solito le BANCHE la fanno da padrone..
Sono andato fuori Post...ma ne valeva la pena---

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 12.08.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il professor RODOTA' sarebbe stato un ottimo terzo uomo, il CAVOUR, peccato!

enzo g., bari Commentatore certificato 12.08.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

America's Cup, Oracle 'taroccava' le barche: dovrà restituire i premi!

http://www.repubblica.it/sport/vari/2013/08/10/news/oracle_squalificato_luna_rossa_vince-64583295/

America's Cup, Luna Rossa batte Artemis: è finalista contro New Zealand! 4-0

http://www.repubblica.it/sport/vari/2013/08/11/news/luna_rossa_finalista-64642343/

Qui la notizia ufficiale

http://tinyurl.com/kyd73vt

Ma la domanda da porsi e' questa:

e le barche che sono state eliminate da Team-USA 2012 con la barca taroccata che potenzialmente potevano vincere o perlomeno andare in finale chi gli rida' questa possibilita'?

Restituire i trofei e' una cosa ma essere eliminati da una barca taroccata e' un'altra, visto che non potranno mai ridisputare la gara per arrivare alla finale.


Istigazione al suicidio

Indagate la Kyenge.Sei morti nell'ultimo sbarco a Catania,grazie alle aperture indiscriminate della nostra ministra.Le organizzazioni malavitose coinvolte nel traffico di esseri umani non aspettano altro,che sentire le voci di apertura provenienti dall'Italia.La Boldrini e la Kyenge,dovrebbero essere indagate per istigazione al suicidio il loro finto buonismo e'responsabile dell'ultima tragedia consumatasi

Fabrizio 12.08.13 07:40| 
 |
Rispondi al commento

l'italia ormai è sulla via del declino, dell'incuria,del degrado.tutte le mattine leggendo i giornali non si legge altro,ormai le citta' sono in mano alla criminalita',faide e regolamenti di conti,omicidi "stradali" di autisti drogati-ubriachi per lo piu senza documenti e gia condannati o espulsi,rapine a farmacie e gioiellerie con pestaggi accaniti,furti,borseggi da parte di rom e extracomunitari,stranieri che picchiano i propri figli perche vorrebbero integrarsi con i costumi italiani,parcheggiatori abusivi (con minacce)in tutti luoghi di turismo campi nomadi pieni di sporcizie con allacci alle utenze abusive..e poi sentiamo i nostri governanti che va molto meglio che si vede la fine del tunnel... e sulla legge svuota carceri non sono molto convinto che sia giusta,degli studi hanno riscontrato lo scarso reinserimento e la maggioranza torna dlinquere,in piu per chi si droga o spaccia gli si trova degli aiuti un posto di lavoro e una casa dove riabilitarsi,mentre ancora ieri vi è stato un altro suicidio per debiti,mi sembrano pochi gli aiuti per persone serie e rispettose della legge ,mentre si tende a premiare di piu chi sbaglia con la scusante di: poverini ,bisogna capirli e cercare di inserirli..forse con molta ipocrisia

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.13 07:36| 
 |
Rispondi al commento

E' indubbio che l'autogoverno sia la migliore forma di Governo.
Ma se proprio dobbiamo averne uno che sia il meno ingombrante possibile.
Questa concezione di Casaleggio rappresenta per la burocrazia statale italiana, organizzativamente erede di quella mussoliniana e culturalmente socialista, quanto di più antitetico possa esistere per l'esercizio del suo potere di controllo sulla società italiana.
Sarà un lunghissimo e sofferto confronto tra due modi di concepire il rapporto tra Stato e cittadini.

Ugo 12.08.13 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Gran bella intervista,complimenti.Chissa cosa ne direbbero ,a poterla leggere,quelle 28.000 persone che sono in carcere grazie ad una legge criminale e criminogena :la fini-giovanardi,che doveva essere la seconda cosa da fare quando sareste entrati in parlamento.Siamo il 10 agosto 2013,da febbraio siete in(ferie) parlamento,e le persone che stanno morendo in carcere?E la legge criminogena? E la tortura?E i criminali che dovevano essere mandati a casa? Scusatemi sono solo incazzato,spero che il movimento si muova: in italia si muore,potremmo trovarci nella merda prima dell'autunno,e ..............

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 12.08.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per carla ruocco, alessandro di battista inoltrate per favore !!

Il presidente Stefano dell'organismo del Senato che dovrà valutare l'incandidabilità dell'ex premier, dopo la sentenza Mediaset, boccia la richiesta del M5S di aprire la discussione ad agosto.

come possiamo aiutarvi a sostenere la vostra giusta richiesta
di anticipare la seduta al 29 agosto ?

Nicola Russo

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 06:45| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE SE E FUORI ARGOMENTO MA VOLEVO FAR SAPERE A TUTTI DI UN MIO AMICO IL GIONO 10 AGOSTO SI E SUICIDATO NEL SUO NEGOZIO STORICO DI VIAGGI RONDO DI SESTO SAN GIOVANNI L ASCIANDO UNA LETTERA DI SCUSE ALLA MOGLIE ED HAI FIGLI LA CAUSA CHE RIVERSAVA IN GRAVE SITUAZIONE ECONOMICA AVEVA APPENA VENDUTO IL NEGOZIO L ASCIATO DAL PADRE IN DATA STORICA QUESTO DIMOSTRA SEMPRE PIU L ABBANDONO DI GENTE ONESTA CHE A SEMPRE L AVORATO PER QUESTA SOCIETA NON ESISTE PIU NULLA SOLO L AMAREZZA DI ESSERE ABBANDONATI A SE STESSI. CIAO WALTER GUIDI SARAI L EROE IN MEZZO A TANTI ALTRI.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 12.08.13 06:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Letta,
non é che se cade il governo paghiamo l'IMU,
é che se cade l'IMU, questo governo con Berlusconi non ha piú motivo di esistere e cadete tutti.

Quando finirai di prenderCi per il culo?

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 12.08.13 04:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che stile! ;)
Super Gianroberto!
Stima

Morris I., Vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 04:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro presidente.

Chi le scrive è una cellula del corpo del Suo Sovrano. IL POPOLO.

E in veste di SUO SOVRANO le chiedo se ha letto l'articolo del Giornalista Marco Travaglio che in un suo blog scagiona il Giudice di Cassazione Antonio Esposito.

Un Giudice sotto DIRETTA SUA RESPONSABILITA' essendo Lei, Presidente Capo del Consiglio Superiore della Magistratura.

UNICO ORDINE DEPUTATO DALLA COSTITUZIONE A GIUDICARE DEL COMPORTAMENTO dei Giudici Italiani.

Ancora non ho SENTITO UNA SOLA PAROLA profferita da Lei IN DIFESA DI UN SUO (COSTITUZIONALMENTE) Sottoposto.

Che capo è, Le chiedo, un capo che non difende i suoi sottoposti DA ATTACCHI PERSONALI di organi, COME CERTI GIORNALI, che NESSUNO HA ELETTO A GIUDICANTI SECONDO COSTITUZIONE?

Come parte del POPOLO SOVRANO ITALIANO Aspetto da Lei ATTI CONSEGUENTI.

Dino Colombo Commentatore certificato 12.08.13 02:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo dalle mie parti internet è arrivato nel 1992 circa e quel momento risale il mio primo abbonamento.

riguardo alla storiella di voler fare marcia indietro e riprendersi le simpatie degli internauti dubito che grillo e casaleggio e la loro associazione segreta siciliana possano riuscirci ... non tanto i solitari come me che sono nessuno ma nono sono anonimo ma proprio le varie associazioni di "hacker" italiane e straniere hanno ben capito come lavora questo movimento che predica in un modo e cambia le carte in tavola all'ultimo momento per spiazzare tutti .... quando cambi le carte in tavola all'ultimo moemento ti può anche andare bene qualche volta ma alla fine la gente capisce e reagisce.

bruno bassi exexex 12.08.13 02:19| 
 |
Rispondi al commento

"Grillo è come Garibaldi che guida le cariche, Casaleggio è come Mazzini che pubblica le riviste repubblicane clandestine. Se avessero un Cavour in parlamento, probabilmente darebbero vita a una nuova Italia. Ma il Cavour non ce l’hanno.."

*****

Eh NO,caro Sterling, mi sa che in Texas la Storia del Risorgimento italiano è stata un po' romanzata,come del resto lo fu nei primi decenni dell'Unità d'Italia. Cavour,da buon politicante liberal conservatore fedele alla monarchia sabauda,agì per l'ESPANSIONE del Regno di Sardegna e non per l'UNITA' di un nuovo STATO chiamato ITALIA.

Intrallazzatore fino al punto da gettare la Contessa di Castiglione fra le gambe, pardòn volevo dire le braccia, di Napoleone III e mandare al massacro 15mila militi nella guerra di Crimea, è il degno antenato di Monti,i due Letta e Napolitano. Considerò Mazzini un "terrorista" repubblicano a cui inviare per mano di Farina un paio di sicari per farlo fuori,e Garibaldi un brigante avventuriero da strumentalizzare come richiamo per i volontari.

Concesse privilegi e favori agli amici di fede monarchica come un berluschino qualsiasi, affamò e perseguitò ferocemente i meridionali causando la nascita del brigantaggio.Infine,oppose senza scrupoli il potere politico agli ideali di Mazzini e all'eroismo di Garibaldi. No, mio caro Sterling, Grillo e Casaleggio non ripeteranno gli errori del passato:a loro un Cavour che li manipoli non serve proprio.Stanno bene in tandem così come sono, da SOLI.

Mazzini in un articolo de"L'Italia del Popolo" rivolse queste parole al Conte di Cavour:"Voi avete inaugurato in Piemonte un fatale dualismo, avete corrotto la nostra gioventù, sostituendo una politica di menzogne e di artifici alla serena politica di colui che desidera risorgere. Tra voi e noi, signore, un abisso ci separa. Noi rappresentiamo l'Italia, voi la vecchia sospettosa ambizione monarchica. Noi desideriamo soprattutto l'unità nazionale,voi l'ingrandimento territoriale". Cavour? NO grazie.


il papa festeggia la fine del ramadan (?????) proclamando che gli islamici sono nostri fratelli. nel frattempo a Beni Suef, un centinaio di chilometri a sud del Cairo, i nostri fratellini musulmani appiccatano incendi ad una chiesa, e a 17 case di cristiani copti.
che famiglia di merda.

mister x, ravenna Commentatore certificato 12.08.13 02:03| 
 |
Rispondi al commento

@giovanni p., napoli - comm.23:49|

Ciao Giovanni, non sono Casaleggio, ma mi piace provare a rispondere a modo mio alla (tenera) richiesta che chiude il tuo commento.

il desiderio di potere e ricchezza appartiene a soggetti vuoti, motivati ad esistere unicamente dalla manipolazione di ciò che esiste fuori di loro, uomini e Natura. Tutta la vita è all'esterno e dominarla, comprarla, possederla, arricchirsi a qualunque costo e sempre di più fa loro avvertire
lontanissimamente di esistere. Ecco perché non basta mai. Sono morti che illudendosi di essere vivi fagocitano tutto quello che gli capita a tiro. Tutto. Ecco perché sono i peggiori.

Coloro che non amano il potere né la ricchezza sono vivi e lo sanno perché la loro interiorità si costituisce in una relazione costante e amorosa con il mondo esterno, uomini e Natura. Questa relazione comunica, trasporta e scambia senza interruzioni emozioni, informazioni, intelligenza, meraviglia, bellezza, amore, senso, appagamento. E' l'oro di Grethe.

Ma forse quanto scrivo non risponde in pieno alla domanda che intuisco voglia avvalersi di una risposta "pratica". Come si accede all'oro di Grethe. Tutti possono? Credo di si, la maggioranza può in una società diversa da questa, con governanti amorosi, onesti e illuminati, che abbiano a cuore la costruzione di una fabbrica dell'oro. Quello che vogliono Grillo e Casaleggio e per loro il M5S.

maria s., ancona Commentatore certificato 12.08.13 02:03| 
 |
Rispondi al commento

Egr. sig. Giudice Antonio Esposito,
non presenti alcuna querela. E' inutile e dannoso. Napolitano, dopo la condanna del direttore del Giornale , si affretterebbe infatti a concedergli la grazia per la seconda volta. Meglio un giudizio civile di risarcimento danni, dia retta.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 12.08.13 01:57| 
 |
Rispondi al commento

letta "se governo cade, bisognerà pagare l'imu"
giornalista "e se non cade?"
letta "sentito? pare che per ferragosto avremo tempo bello"

mister x, ravenna Commentatore certificato 12.08.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Io non conosco nessuno di questi nomi inglesi a parte alcuni sentiti nominare a proposito di Steve Jobs, ma per me il problema del M5S è quello di liberarsi da tutte le ideologie che lo vorrebbero imparentato con questo o con quello ! In rete ognuno puo' esprimersi liberamente e poi è la maggioranza che decide ! Questa cosa fa paura a chi detiene il potere e anche a me ! Per me la maggioranza è una regola accettata come basilare della democrazia, ma è davvero pericolosa perchè la folla è pericolosa, anzi pericolosissima per non dire esiziale ! I romani nel 509 A.C. hanno inventato la repubblica che è il governo migliore che sia mai stato trovato e del quale lo storico greco Polibio nel secondo secolo A.C. ha fatto un elogio che tutti dovrebbero leggere e nel quale vanta l'equilibrio tra il senato e il popolo ! Il successo di popolo avuto nelle piazze da Grillo puo' andar bene in una certa situazione, ma poi si è visto che una parte l'aveva votato seguendo le proprie irragionevoli immaginazioni, perchè la folla è irragionevole e pericolosa: è come scherzare con il fuoco! In questa intervista per me manca la parte economica della visione di Casaleggio che mi sarebbe piaciuto conoscere ! Perchè i discorsi se ne possono fare tanti, ma se il denaro è in mano ad un ristrettissimo gruppo di finanzieri senza scrupoli e in certi paradisi fiscali che immagino sono protetti a prova di bomba, o che le multinazionali sono più potenti degli stati nazionali, noi ci battiamo facendo vento e basta: la prima cosa da fare è ricuperare la propria indipendenza, sovranità e libertà di azione del nostro stato ! Qualcuno dirà che siamo troppo piccoli...intanto abbiamo constato con mano ccosa ha significato rinunciarvi ed or

Bruno Marioli 12.08.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

"Si è dimostrato lucido e chiaro. Non è affatto oscuro o misterioso. È praticamente trasparente."


Stimatissimo Bruce Sterling,

potrebbe cortesemente telefonare al suo collega italiano Gianluigi Nuzzi e spiegargli qualcosa di quello che ha ascoltato?

Il povero Nuzzi non si è più ripreso dall'ultima intervista a Gianroberto, pare abbia visto un fantasma.

Thanks ^_^

manuela bellandi Commentatore certificato 12.08.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono persone da prendere come esempio, invece di spaccarci le palle di gente di ....rda come Berlusconi e il resto di politici...... W il movimento

Americo M., Ciampino Commentatore certificato 12.08.13 00:34| 
 |
Rispondi al commento

VE LO DICEVO CHE AVREBBERO SOLO CONTINUATO A METTERE LE MANI NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI, DEI POVERI VECCHI CHE HANNO RISPARMIATO QUALCOSA MAGARI PER FAR TROVARE MEGLIO I FIGLI O PER FAR STUDIARE I NIPOTI!
DA TEMPO MIRAVANO ALLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI DOVE FINISCONO I SOLDI DEI RISPARMIATORI POSTALI (QUELLI DA SEMPRE RITENUTI SICURI DAI PROFANI DEL RISPARMIO) ET VOILA' LA CASTA DEI BANCHIERI E DEI COSTRUTTORI E' SERVITA IN NOME DELLA RIPRESA, I SOLDI SI TROVANO MA DAI RISPARMI DEGLI ITALIANI.
BASTA BASTA BASTA!!!!!!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento

BUONANOTTE BLOG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
A domani!


Concordo con Claudio C. Albavilla che commenta Giorgio S TS
L'IMU deve essere lasciata e fatta pagare in base o al valore o al reddito.

Saluti a tutti da nessun copy

Ps.
Io la casa ce l'ho anche se l'ho comprata con grandi sacrifici.

nessun copy 12.08.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

appena pubblicato su fb da A. Di Battista, lo riporto in modo che anche chi non e' iscritto lo possa leggere.


Ci fate caso? Ci stanno riprovando. L'hanno fatto con Monti, per mesi era un intoccabile. “Guardate Monti sa il francese” (nel nostro gruppo parlamentare alla Camera parliamo 15 lingue differenti); “guardate Monti e' rispettato all'estero” (ovvio, toglieva ai poveri per dare ai ricchi); “guardate Monti, tiene in braccio un cane, che tenero!” Cosa e' stato Monti? Un dramma, una disgrazia, un curatore fallimentare, una parentesi utile soltanto per la BCE e per chi deteneva il nostro debito. Ora ci stanno riprovando con Renzi. “Guardate Renzi che bravo, e' un demolitore ma sa anche costruire” (frase detta su Tgcom24 mentre il Sindaco poggia una prima pietra di un edificio); “guardate Renzi e' amatissimo dalla gente, deve fuggire dalle fans nel centro di Roma”; “guardate Renzi, parla dei partigiani” (i partigiani prenderebbero a calci nel culo chi va in udienza privata da B. ad Arcore). Ci risiamo. Sempre lo stesso gioco. Le scelte, le nostre scelte, le decisioni di un popolo vengono indecentemente indirizzate dalla mafia del potere mediatico che passa immagini vuote senza contenuti ma le confeziona cosi' bene da renderle credibili. Renzi e' un prodotto mediatico, forse sa parlare in pubblico ma cosa ha fatto per Firenze oltre ad affittare Ponte Vecchio? Cosa ha rottamato se nel suo Partito comandano ancora i D'Alema, i Fioroni, gli “impallinatori” di Prodi? Cosa ha fatto nel PD se non e' riuscito nemmeno a far calendarizzare dai suoi uomini nelle commissioni parlamentari le sue proposte (proposte del M5S da lui prima denigrate e poi copiate). Nulla. Pero' c'e' chi abbocca.

continua sotto...


Bene,finalmente si annuncia all'orizzonte non una nuova visione addizionata ad altre,ma una versione moderna e al contempo una descrizione coerente della realta'che ci gira intorno e di cio' che si e'.
Casaleggio puo' rappresentare sicuramente questa nuova realta'ed e' sicuramente IL MODELLO.Ne servirebbero altrettanti per quel processo storico appunto, di evoluzione umana.
Ma mi chiedo e chiedo a tutti voi,e' possibile che con l'avvento di questa nuova cultura cybernetica e tecnocraticizzata possa in qualche modo aiutare l'Uomo a trasformare se stesso ed evolversi? Qui si parla di politica,di organizzazione sociale,di potere decisionali,di varie concezioni sulla democrazia (?)di valori e contravalori nuovi e vecchi....ma nessuno, e neanche Casaleggio in questa intervista non menziona,indica o suggerisce in che modo l'essere UMANO possa trascendere, liberarsi,purificarsi dall'Ego tripp del potere,della ricchezza,della vanagloria nei secoli,e dai tanti sentimenti e desideri nocivi per se e per gli altri? Se Berlusconi rappresenta appunto il Suo popolo,non credo invece che Casaleggio rappresenta il popolo del M5S.In questo movimento ce appunto,di tutto e di piu'.Casaleggio puo' essere un Modello appunto,ma ci deve indicare come fa ad essere scevro dal desiderio di potere e dalla ricchezza.

giovanni p., napoli Commentatore certificato 11.08.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egr. sig. Giudice Antonio Esposito
Nel querelare il giornale chieda un risarcimento
danni tale da far scegliere al suo direttore la galera.
Oltre a non veder più menzogne pubblicate su quel rotolo di carta igienica farebbe un favore anche a noi.
a tutta la mia solidarietà giudice Esposito
la legge è uguale x tutti

nessun copy 11.08.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento

E così Sterling si è cimentato nel ritratto psicocibernetico di Casaleggio... Che dire ? E' LUI, non ci sono dubbi...

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 11.08.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

io un cafferino a 5 Stelle lo rimetterei ora:)))))))))))))
sottoo amiciiii!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 11.08.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che si è parlato di sportivi e di imu. dico la mia.
Per l'imu: ma sanno i votanti Berlusconi per la sua promessa che se togliessero l'imu se li riprenderebbero con gli interessi da qualche altra parte? Non lo sanno eh?
Per lo sport: sto seguendo i mondiali di atletica. Ma gli sportivi che ci portiamo, quelli che hanno dei personali nemmeno vicini alle misure richieste per accedere alle finali o per concorrere a una medaglia, cosa li portiamo a fare? Quanto mi costano? Se si tratta di fare esperienza vorrei andarci anch'io, tanto prima o poi arrivo.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 11.08.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Richiedo scusa ancora a Gianroberto ... altro OT ...

Lo spunto anche ieri ed oggi mi viene da Berlusconi e dal suo "ricatto" ...


Mi sento di proporre alla vostra attenzione la possibilità di aggiungere una "parola" ad uno dei 20 punti del programma del M5*, quello che riguarda l'Imu ...
Ora il 17° punto recita : "abolizione dell'Imu sulla prima casa" ed io aggiungerei la parola "pagamento" e lo trasformerei così : "abolizione del PAGAMENTO dell'Imu sulla prima casa ... per importi sotto i 1.000 euro" (ad esempio) oppure per redditi al di sotto di XX.000 euro ...
Onde evitare che le persone con redditi medio bassi debbano pagare nuove tasse o vedere aumentare quelle esistenti (rifiuti tares iva etc etc) direi che sarebbe più opportuno che i ceti medio alti l'Imu sulla "loro" prima casa la continuino a pagare. Per importi al di sotto di 1.000 euro non si paga, oltre si (io voglio che Berlusconi l'Imu la paghi, se lo può permettere, anche sulla sua 1° casa...).
Sia per i problemi delle casse comunali (che peserebbero sulle nostre tasche altrimenti, come ho appena detto) in modo che non diminuiscano i servizi erogati, ma anche per discordarci dalle pretese (demagogichelettorali) dello stesso Berlusconi di questi giorni ...

l'ho proposta sul forum 11/08/2013 ... sono graditi i vostri commenti ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 11.08.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segue dal precedente
classe dirigente inedita emendata dai vizietti del tipo: possedere una banca o fare costantemente la cresta alla borsa della spesa come una scorretta colf o di personaggi
da talent show gigliati.
Se il centro clericale assorbisse i pochi onesti della destra che sono sopravvissuti nonostante tutto il marcio e senza nostalgie facesse propria un po' di buona volontà assorbendo le parole del loro punto di riferimento d'oltre Tevere ovviamente dopo aver cacciato i mercanti .
Forse in questa patria sempre imperfetta non tutto è perduto.
Fine

Rosa Anna Oioli 11.08.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Segue precedenteDel resto Lui stesso si era imposto lo straordinario, come un assennato operaio metalmeccanico, per il ben dei suoi compatrioti, ma lavorare stanca anche un giovane novantenne .
La professoressa Fornero cosi avveduta in materia ,senza che c'è ne fossimo accorti, ha forse imposto nuove disposizioni di allungamento dell'età pensionabile dei presidenti della repubblica ?
Consuetudine non scritta in costituzione perché talmente evidente che sarebbe risultato lapalissiano rimarcare .
Avallava un solo settennato .
Questa forzatura e il precedente governo Monti che dopo le rincorse sugli. Spred raschiando il fondo delle tasche dei soliti contribuenti. Si accartocciato come un pacchetto di bionde, non so se fuma , diventando onnivago e endemico sui controlli della strombazzata spending review sottraendosi definitivamente agli impegni.
Salvo poi apparire, fresco virgulto, candidato di un nuovo , si fa per dire, partito riciclato e ....... a noleggio per di più, Conservando in tasca la patente di senatore a vita .
Fosse stato candidato alla presidenza alla meno peggio oggi avremmo un po' più i dignità da esportare anche se non si nota una grande differenza .
Questi accadimenti ci restituiscono i poteri dello stato
In condizioni disastrose e alla deriva .
Se non ci fosse la magistratura e la corte costituzionale a vegliare sul morto e sulla casa degli italiani.
Qualsiasi ladro i galline potrebbe impadronirsene
La popolazione scontenta sfinita e a tratti disperata
Potrebbe generare una ribellione pericolosa o farsi avanti
Un nuovo imprenditore della cosa pubblica, un liquidatore di ciò che ne rimane .
Se il promotore del movimento 5 stelle sarà capace di convogliare i consensi sufficienti per un buon governo senza che questo accada gli saremo grati .
Se la sinistra si sciogliesse dall 'abbraccio mortale del centro e divenisse finalmente unita e combattiva con una classe dirigente inedita

Rosa Anna Oioli 11.08.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

E' necessario trovare subito un Cavur in parlamento................

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 11.08.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uomini di buona volontà .
Il movimento 5 stelle si avvale del voto di quasi nove milioni di cittadini.
Oggi in parlamento concorre a legiferare , quando è possibile, le leggi che si era prefigurato nel suo programma. Trovandosi alla opposizione, vengono ostacolate sistematicamente , a prescindere se una legge è buona per i cittadini o discutibile.
Il meccanismo perverso del voto di fiducia, ha trasformato il governo italiano di fatto; rendendo inutilizzabile il lavoro del parlamento.
Giustamente è stato evidenziato più volte.
Il garante, o meglio colui che dovrebbe esserlo, al colle, tace e lascia fare, anzi, incita l'operatore Letta .
Non solo , esterna la sua approvazione come un mantra asserendo che è l'unico governo possibile.
Si instaura una deriva totalitaria presidenzialista becera e assurdamente incompatibile con la costituzione.
Domando : Presidenti, che poi pessimi non erano; Segni e conterraneo Leone ? . Furono allontanati per delle incongruenze.
Veniali al confronto del comportamento direttorio del presente sig Giorgio Napolitano .
Il precedente settennato si è svolto con disinvolti avvalli anche su leggi e leggine poco ortodosse se non addirittura anticostituzionali un ""lasa fe"" come si dice dalla mie parti da "" pata mola"". Scusanti sempre una certa premura di concludere, la fretta fu cattiva consigliera ?
Poi venne l'emergenza : venne, piovve da oltre oceano, ma piovve sul bagnato. Ora , dopo le piogge non ancora assopite , siamo tra un acquazzone e l'altro , nelle nebbie più fitte, anche se è agosto inoltrato . Settembre verrà , verra anticipando il generale inverno temuto ?
Il promotore del Il movimento 5 stelle ha più o meno sottolineato l'opportunità di traslocare in una meson più consona alla avanzata età .
Al Quirinale ci sono spifferi e pifferi

Rosa Anna Oioli 11.08.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

...son andato su open polis e ho guardato le presenze della schermitrice....0.23 !!!!!!!!!!!!!!va bene??ho detto tutto!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 11.08.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa a Gianroberto ma non riesco a trattenere la mia rabbia ...

OT

Sono andato sul sito del "FATTO QUOTIDIANO" e ho trovato un editoriale di Marco e come sempre non me lo sono perso ...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/11/pornale/682540/

Vi consiglio vivamente di dargli un occhio.

Solo per una ulteriore (e non necessaria) conferma di come un "Giornale" possa essere fazioso, falso, bugiardo e ... non mi vengono altri appellativi adeguati!!!

E pensare che al suo "degnissimo" direttore è stata anche concessa la "Grazia" ... altro che grazia ... meritava la interdizione perpetua dalla professione di giornalista !!!
Enzo Biagi e Indro Montanelli si staranno rivoltando nella tomba ...

Se dovete imbiancare casa ora sapete cosa dovete mettere sui mobili e sul pavimento per non sporcare ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 11.08.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MOLTO interessante questo post.

Personalmente mi sono avvicinato al Movimento sia perchè sono rimasto orfano del mio partito di riferimento, sia perchè ho iniziato a conoscere le idee di Casaleggio.

Per molte persone sono fantasticherie prive di fondamento, ma io sono convinto che esse non solo rappresentano il futuro prossimo venturo, ma sono anche la base per il cambiamento nazionale e globale.

PRIMO PROMETEO Commentatore certificato 11.08.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma lo riporto in pubblico:la vezzali,quella che ha vinto la medaglia adesso e sempre quella che disse che si sarebbe fatta toccare dal nano...si quella appunto,mi confermano che è parlamentare!!!
....parlamentare...dunque parla e lavora in parlamento vero??oppure si è allenata e ha appena partecipato a gare mondiali di scherma????non capisco e chiedo aiuto!!!ma se si è parlamentari,sopratutto in questi difficili momenti,non si dovrebbe essere in parlamento a lavorare?????o va bene il metodo finanza e esercito nel quale militano atleti che gareggiano invece che "esrcitarsi"???non riesco a capire ma...ma....io intanto la mando affanculo!!!!perchè mi sembra una vergogna immonda che prende a schiaffi tutto il Paese!!!allora è giusto che chi ha una impresa ed è eletto in parlamento ,in parlamento non ci vada per seguire le sue aziende!!!allora son giusti i doppi incarichi!allora è giusto che fare il parlamentare sia considerato un passatempo!!mi aspetto a breve un calciatore eletto(tanto il livello culturale sarebbe superiore a quello di tanti parlamentari) che però faccia i mondiali di calcio!!!va bene così!!!!
p.s. e in che partito viene eletta la vezzali??tanto per curiosità????

Luca M., Rho Commentatore certificato 11.08.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sarebbe piaciuto molto poter partecipare: Ritengo che parlare di fantascienza è pur sempre parlare di realtà. Era un sogno il parlare dell'uomo sulla luna, ma ad oggi sta divenendo realtà l'uomo su Marte... anche l'affermazione di Casaleggio, può essere vista come fantascienza, ma mai si inizia e mai si può sapere, e se l'uomo vuole continuare ad esistere, deve cambiare. Il cambiamento si ha attraverso la gente, non attraverso le imposizioni di comodo. Un'azione comune dettata dalla necessità comune, viene meglio assorbita dalla massa se questa ne ha coscienza.

3mendo 11.08.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

ma come fa marina berlusquoni
ad essere più vecchia del truccatissimo padre ?

ditemi un pò voi :

http://disinformazia.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/170548/le-affermazione-di-marina-berlusconi-contro-savianoc-tale-padre-tale-figlia.jpg

ma che tipo di epidemia
dilaga in quella misera famigghia ?

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 11.08.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personaggio singolarmente interessante.
Giornalista incisivamente professionale.

OTTIMO.!!!

d'addona Crescenzo 11.08.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Gli stipendi pubblici? Ma il capo della polizia guadagna 685.000 euro il doppio di Obama!Ma di cosa stiamo parlando.

l'oracolo 11.08.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo caso bisogna anche dire che ciò che è ricchezza, ciò che è non ciò che pensiamo possa essere, è dovuta a un certo metodo di sviluppo delle risorse che si manifesta nei sistemi moderni.
In buona sostanza non è possibile stare a contemplare le ricchezze umane e al contempo schifare il sistema/metodo che le hanno prodotte.

Quando riuscirà/ete a mettere in pratica un altro metodo/sistema, allora potrete schifare questo.

E io son pronto a imparare.

sandro c altrove 11.08.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cavolo !
Questa sera .
Volevo volare fra le stelle .

Ma non si può .
Costoro ti tirano giù, ti ributtano a terra .
Pardon alla terra, che amo.

Rosa Anna Oioli 11.08.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho compiuto 46 anni ieri, ma negli ultimi dieci ho visto più cambiamenti che negli altri 36. Il mondo come lo conosciamo sta per fare un salto evolutivo e sta a noi gestire il cambiamento per fare in modo che serva a migliorare la qualità della vita di tutti e non solo quella degli appartenenti ad una ristretta casta. Il M5S è una di queste possibilità.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe e Gianroberto
sono davvero troppo lusso
per l'itaGlietta odierna
e se fossero nati negli Usa ad esempio
avrebbero di certo potuto rigirare sottospora
il mondo intero,come un calzino
altro che quel farlocco di Obama...

troppo lusso,dicevo
e per fare un paragone
immaginate ad esempio
se Messi e Ronaldo giocassero insieme
in una squadretta come la Triestina
in serie D ...ecco, il livello
è più o meno questo

Oggi il Sole mi ha divorato
Buona Notte al Blog :)

Beppe e Gianroberto
l'itaGlia di non vi merita
ma noialtri SI' !

M ★☆★☆★ for ever !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 11.08.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

è la prima volta da secoli che sento un politico che vuole fare un'opera pubblica che abbia un senso.
onore al merito, il sindaco di Roma vuole eliminare via dei Fori Imperiali e fare altri scavi per portare alla luce ulteriori tesori della Roma Antica.
per una volta una proposta sensata.
speriamo non ci speculino sopra.


Post difficile.
Riferimenti a Garibaldi & C. sbagliati. Sono stati una iattura.
Che Casaleggio sia un grande, sono d'accordo. Ma non su tutto ciò che dice. La tv, a mio avviso è, e resterà per anni e anni, la principale modalità di comunicazione. Certo. ipad, smartphone, pc per merito di internet saranno sempre più usati. Ma non a discapito della tv. Si tratta solo di migliorarla. Ma forse voleva dire proprio questo, forse non ho capito. Per il resto troppo profondo per il mio livello culturale.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 11.08.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tg serali
Mancheranno i fondi per i cassaintegrati :
Sospendere la costruzione dei F 35 ? approvati tre di fa !
Dimagrire prebende dei parlamentari imitando i nostri ?
No , quando mai !
Congelare le mega pensioni con un massimale ? Ci mancherebbe sarebbe un disonore !
Famigerata I.MU. ( in tutta Europa pagano una tassa sulla casa equa ) da abolire a chi ? Si decidano fetenti !
Salvo poi innescare una tassa per....... bo ......hanno cambiato prima dicevano tares da far pagare anche chi casa non ha
Maledetti !

Rosa Anna Oioli 11.08.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

IL GRANDE STATISTA STEFA'NO PRESIDENTE DELLA GIUNTA PER LE IMMUNITA' AL SENATO NON ACCOGLIE L'INVITO DEI NOSTRI PER ACCELERARE LA PRATICA DI INELEGIBILITA' DEL NANO....STEFA'NO IN QUOTA SEL PRIMA ALLEATI COL PD POI ENTRATI IN PARLAMENTO COL 2,5 PASSATI ALL'OPPOSIZIONE PER TRUFFARE I POSTI NELLE GIUNTE AI 5S....STEFA'NO GIOCA MENO A FARE LO STATISTA CHE SEI LI PER UN IMBROGLIO MESSO IN ATTO DAL TUO SEGRETARIO CON I MARIUOLI DEL PD-L... TUTTA UNA COMBRICCOLA...DI MALFATTORI COME DISSE RAZZI..NELLA SUA IGNORANZA...

aniello r., milano Commentatore certificato 11.08.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Se il governo cade si paga l'IMU.

se il governo non cade?
aumentano le tasse x tutti.

Ma non ci siamo già passati con l'ICI.

Hanno tolto l'ICI e sono aumentate le tasse.
Certo che questi governanti hanno della fantasia

Con viva soddisfazione sig. Letta da un ex PD
si legga il programma del M***** sicuramente trova qualcosa di molto interessante da fare.
Non ci vuole la solita fantasia ci vuole il coraggio di ammettere che sono più bravi di voi.

Ci vogliono riforme strutturali come

Togliere finanziamento alla politica

Dimezzare i parlamentari e gli stipendi
(prendere esempio dai parlamentari del M*****)

Via tutte le auto blu (Ma anche quelle di altri
colori che siete capacissimi di attaccarvi ai cavilli)

etc. etc.

Veda di copiare, che il M***** non si offende,
anzi le hanno pure detto che li voteranno, i loro provvedimenti.

Molti di quei provvedimenti sono strutturali cioè ci faranno risparmiare quei soldi x sempre.

Saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 11.08.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

OT
@ Luca M. Rho

cos'e' la siciliana contro e4? :)))))))))))


berlusconi, voglio pagare l'IMU.Tu VATTENE

mariuccia rollo Commentatore certificato 11.08.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei segnalare un caso umano che lascia sgomenti: qualcuno intervenga per sottrarre la poveretta dalla Nanodipendenza.....


"A nome del PDL, l’on. Biancofiore ha rilasciato una intervista alla BBC nella quale ha sostenuto che "il popolo italiano è davvero e profondamente innamorato di Berlusconi, non a caso lo hanno votato in 15 milioni, è sostenuto dalla stragrande maggioranza della popolazione". Gli inglesi –che non sono come gli italiani- l’hanno mandata in onda, ma hanno poi dovuto specificare che si tratta di "una fantasia della deputata" la quale ha aumentato del 115% l’esatto numero dei voti ottenuti.

In Italia, sempre la Biancofiore si è scontrata con Alessio Maurizi, giornalista di Radio24, perché, intervistata, ha detto che domenica scorsa "c’erano a Roma ben 25.000 persone venute a manifestare per la liberazione di Berlusconi". Il giornalista ha fatto presente che la questura aveva indicato il numero di 3.000. La deputata ha cominciato a urlare e ha interrotto l’intervista abbandonandola. In seguito l’ha concessa a radio Padania e ad altre emittenti locali lombarde dove, poche ore dopo, la cifra aveva raggiunto le 100 mila persone "che la sinistra vuole silenziare".

da: http://www.wallstreetitalia.com/article/1613404/politica/italia-racconta-falsita-come-in-corea-del-nord.aspx

harry haller Commentatore certificato 11.08.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAI NAPOLITANO GRAZIA ANCHE IL NANO COME SALLUSTI... TU PER LORO SEI COME DIO SE VUOI TU LI FAI CAMPARE...RUBARE,DIFFAMARE, GOVERNARE, INFAMARE,MA IL POPOLO LI FARA' MENDICARE....CHAT SCASSAT O CAZZ E ABBUFFAT A WUALLERA...

aniello r., milano Commentatore certificato 11.08.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo, dopo questo colloquio-intervista non ho piu alcun dubbio: sono follemente innamorata di Casaleggio

mariuccia rollo Commentatore certificato 11.08.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un saluto agli amici del blog. Spero di riuscire a postare, il mio pc fa i capricci, taccia sua. Volevo dire a Ema che anche io voglio pagare l'imu, basta che spariscano tutti. Smack a Luca, Nike, Ema, Monica dov'è finita? Vi abbraccio tutti. :)))

Fideli A., Olbia Commentatore certificato 11.08.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono Mitomane, ebbene?
Possiede tutto quello che Berlusconi mai conobbe, nè potra possedere.
Signoria, Bonta' d'Animo, Cultura, Finezza, Onesta', Dizione, Competenza, Tatto, Temperanza, Modestia.
A livello fisico, lo Surclassa di parecchie Leghe...
Statura, Bellezza, CApelli, assenza di Trucco, No tacchi o artifizi erotici (...censured...).

Che male c'è ad offrir un Mito ai propri stimoli, attese, usi e costumi, in Alternativa a modelli nani, frusti, logori e Delinquenziali?
In fondo, la Vita stessa è una rincorsa al Mito, dalle Grotte di Altamira, alle sonde su Marte.
Le Donne delle Caverne, affrescavano le stesse, con Attributi alla Fecondita', alla caccia, Mitizzando di fatto, la banalita' del quotidiano.
Ecco, con Casaleggio, si assiste alla RAppresentazione grafico virtuale di un mondo Mitico, dentro di Noi.
Basta solo alzar lo Sguardo...

Certo, occorron Occhi per Sopportar la Luce.
Notte, vado, perchè il Blog m'intristisce, ormai.

Nessuno piu' Ama per Amare...
Tutti con problemi d'ordine pratico.
Leciti, ovvio, prioritari.

Tuttavia, si Vive solo se si Ama.
Questo mi Anima, ogni Istante.
Ecco, la mia Incapacita', la Malinconia.
( FAte conto di non aver neppure letto).

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 11.08.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusatemi se riposto questa frase di M.L.King ma e' molto significativa e vorrei diventasse un po' una sorta di mantra da ripeterci quotidianamente e vorrei farla entrare nella testa di chi ancora non ha capito un ca@@o quando deve andare a votare

"Puo' darsi che siete responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla"


SALLUSTI, GRAZIATO... SGARBI, PREGIUDICATO MA ANCORA IN POLITICA O IN TV, LETTA ZIO, IMPUTATO ANCORA DETTA LEGGE, BAFFINO,VIOLANTE,FASSINO,FRANCESCHINI TUTTI SERVI DEL NANO ECC,ECC... SE AVESSIMO LE PALLE DEI GRECI O DEGLI EGIZIANI SAREBBERO TUTTI IN CARCERE AL 41 BIS....

aniello r., milano Commentatore certificato 11.08.13 22:12| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

scusate ma non ricordo davvero!!la vezzali,quella dell'oro adesso nella scherma e sempre quella che si sarebbe fatta toccare dal nano,sì,proprio quella...è ancora parlamentare adesso????????????'

Luca M., Rho Commentatore certificato 11.08.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono uomini che più di altri riescono a leggere il futuro interpretando il presente. Comprendono e contribuiscono al fermento culturale che pervade l'innvazione e la tecnologia, ma lo fanno senza mai dimenticare la propria umanità.
Noi abbiamo la fortuna di avere uno di questi uomini come fondatore del MoVimento 5 Stelle.
Grazie Gianroberto.

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 11.08.13 22:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è vero però,non c'è più tempo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 11.08.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ESIMIO AVV GHEDINI E L'ALTRETTANTO ESIMIO AVV LONGO.. CONTINUANO A CIUCCIARE PUR NON AVENDONE BISOGNO LO STIPENDIO DA PARLAMENTARE A QUEI POVERI ITALIANI CHE NON ARRIVANO ALLA FINE DEL MESE.. ME COMPRESO...COSA VOLETE, VOGLIAMO SPERARE DA QUESTI MISERABILI???' DEGNI DEL LORO PADRONE....SALLUSTI CAPITOLO A PARTE.....

aniello r., milano Commentatore certificato 11.08.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, Casaleggio, Staff e tutti i nostri rappresentanti.
Ok, grandissimi tutti, non sono frettoloso, ma non posso aspettare dieci anni.

Oggi serve organizzare manifestazioni di piazza in varie città d'Italia per i prossimi mesi. Con servizi d'ordine efficaci per fermare qualsiasi violenza dannosa al Movimento.

Non avete sbagliato nulla, ma a me sembra che vada ravvivato il pensiero ed il fare del M5S (oltre a raggiungere quel 90% di gente che non utilizza ancora il Web)

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 11.08.13 21:59| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Belin....non trovo più lo spread,debbo averlo perso!
Raga lo avete visto in giro?
Ahhooo...prima era sempre presente era viotale per l'Itagghia ora è sparito.
L'euro che fine ha fatto?
E' forte o è debole?
Il debito pubblico so però che è aumentato a che è dovuto?
Mica ai costi della politica?
Mica ai privilegi dei morti di fame?
Mica ai doppi e tripkici incarichi dei politici?
Mica al finanziamento dei Quotidiani e delle reti TV?
Mica ai contributi elettorali?
Mica alla corruzione?
Mica all'evasione fiscale?
Mica alle tangenti ai politici?
Mica all'acquisto degli Elicotteri?
Mica alla costruzione di nuove navi?
Mica all'ampiamento dell'aereoporto Dalmolin?
Mica ai cantieri della no-tav?
Mica alla Soc.Il Ponte di Messina?
Mica alle stazioni Mous?
Mica all'expo 2015?
Mica alle pensioni d'oro?
Mica ai costi delle Provincie?
Mica all'acquisto degli F35?
Mica alle auto blu?
Mica all'aumento dell'IVA?
Mica all'abolizione dell'IMU?
Mica al pericolo che B. venga messo in galera?
Mica al mancato pagamento dei 98 Miliardi per le slot-machine?
Datemi per cortesia una risposta e se risposte non ne avete allora penso che la colpa di tutto questo sia solo del popolo Italiano che crede allo spread ed al debito pubblico.

oreste m******, sp Commentatore certificato 11.08.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco ucome dovrebbero esser i ns giornalisti
Mai servi del potere
Mai accondiscendenti ad ogni costo con l intervistato
Solo giornalisti : Enzo Biagi Insegna!!!!!

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 11.08.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

ringrazio Gianroberto. ringrazio Beppe.
sono felice delle conoscenze acquisite grazie a loro, anche se la nuova percezione della realtà mista a rabbia mi ha fatto divenire un po' più scurrile, pertanto:
i nostri governanti mi ricattassero pure, pagherò di nuovo l'IMU, ma cadesse stò governo e si togliessero dal caxxooooo!!!


nike di samotracia.. Commentatore certificato 11.08.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il paragone Mazzini - Garibaldi con Casaleggio- Beppe Grillo
mi pare calzante. Chi rifiuta i due personaggi dell'800 dimentica che sono persone con una mentalità e un modo di pensare che risale a quasi duecento anni orsono.
Inoltre entrambi morirono poveri, più poveri di quanto entrarono in politica e in guerra contro tutto e tutti.. Menzionate un politico oggi che possa vantare lo stesso risultato e pago da bere.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


NEMO PROPHETA IN PATRIA
(Forrest Gump)

Quel giorno, non so proprio perché decisi di andare a correre un po’, perciò corsi fino alla fine della strada, e una volta li pensai di correre fino la fine della città, pensai di correre attraverso la contea di greenbow, poi mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui tanto vale correre attraverso il bellissimo stato dell' Alabama, e cosi feci. Corsi fino all' oceano e, una volta lì mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui tanto vale girarmi e continuare a correre, quando arrivai a un altro oceano, mi dissi, visto che sono arrivato fino a qui, tanto vale girare di nuovo e continuare a correre; quando ero stanco dormivo, quando avevo fame mangiavo, quando dovevo fare ..., insomma, la facevo !

^_^

Aloha!

Paolo Rivera Commentatore certificato 11.08.13 21:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grande ritrato di Casaleggio, forse il più vicino alla realtà per chi lo ha conosciuto.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Crescita e` una parola obsoleta, destinata ad essere esclusa dai parametri utili per valutare la vita reale.
Siamo in tanti, troppi su questo pianeta, e tutti dovrebbero avere diritto ad una vita dignitosa con sufficiente tempo libero, cibo, una casa, la possibilita` di comunicare con gli altri in modo efficiente, la possibilita di decidere su come deve essere governato il mondo.
Sembrano tante cose ma di fatto, avendo escluso il denaro e la realtiva lotta per accumularlo tramite forsennate produzioni di oggetti e speculazioni finanziarie, la vita si ridurrebbe a quello che e`veramente....un momento datoci per gustare la bellezza della vita e di questo mondo.
E questo momento e` ancora lontano?... ma non e` detto perche`dipende solo da noi e potremmo anche realizzarlo.
E non e` fantascienza perche` saremmo gia in grado di attuare tutto cio`.

Italo Pelizzola Commentatore certificato 11.08.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Questa storia dell'imu mi ha stufato. Ho chiesto a più persone quanto di imu paghino. Una signora anziana addirittura mi ha detto che paga 30 euro. Altre persone che che comunque hanno uno stipendio o una pensione medio bassa e che possegono una casa normale pagano sui 100 200 euro. Gente che alla fine mi ha risposto che non li cambiano la vita i 100 euro dell'imu che pagano ma che preferirebbero vedere i loro figli lavorare in maniera dignitosa e avere un futuro più sereno di quello che si prospetta...

Giorgi G., Lecce Commentatore certificato 11.08.13 21:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

I Greci si vendono le isole per pagare gli interessi sul debito pubblico.
Chissà quando toccherà a noi, chissà che isola ci venderemo, l'elba? La Sicilia?
Chissà cosa ci aspetta da questo buio politico ed economico.
Forse quando i ladri finiranno di spolpare la nazione, i buoni si sveglieranno e ridistribuiranno le risorse del paese, come in una bella favola, ma il dubbio che i buoni questa volta non vengono e ci si deve arrangiare da soli, nella legalità e nel buon esempio.
L'unica nostra arma è rimanere uniti e coinvolgere più gente possibile, non è difficile ora che questi partiti corrotti sono allo scoperto, messi in luce i loro loschi affari dal nostro blog, finalmente almeno ora sappiamo chi ci truffa e chi sta portando alla rovina.

Gianluca Udine 11.08.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

. . . IS NOT A DELINQUENT !!!

http://pinoz6700.blogspot.it/2013/08/internescional-b.html

G. 11.08.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Trovo il post leggermente agiografico ma, a parte questo, ai detrattori vari dico che Casaleggio ha almeno una sua visione del futuro e della società, mentre l' On. Italo Massimo Prepuzio (nome di fantasia che ben rappresenta la maggiore qualità dell'onorevole sgovernativo), ha un orizzonte temporale che non va oltre l'ora di cena, quando l'unico vero problema da affrontare, sarà la lista dei vini......

harry haller Commentatore certificato 11.08.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDEEEE CASALEGGIOOO, VANTI TUTTA,CE LA FACCIAMO.

virus 11.08.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

anche se il governo non cade si paghera' l'Imu
chi stanno prendendo in giro?


su facebook ho ricevuto questo messaggio e lo riporto,


20:20
AngelaTommaso Esposito
Puoi far arrivare il mio messaggio a Grillo. gli spieghi che o una bambina gravemente disabile, e grazie a Dio mio figlio l'lavora, ora con una bella legge che non so chi la messa, guardano lordo del cud, ok che supera i tredicimila euro a l'anno non può essere agevolato nei medicinali, ma che li guadagna davvero, non si può guardare lordo, soldi che in tasca non arrivano, e una grossa stupidaggine, prendersela sempre con i più deboli, chi a rubato i soldi ormai non li ridarà mai, quindi per le loro colpe non possono pagare famiglie come la nostra, di otto persone e che i soldi che guadagna mio figlio, non vanno alla famiglia per intero, si deve sposare e deve anche conservare qualcosa per il suo futuro, caro Grillo, speravamo che con te si ridesse un po', ma vedo che si continua a piangere, cosa ne pensi? sei veramente con il popolo, o anche per te erano solo parole per governarci come anno fatto fino adesso? grazie per avermi ascoltato, lo spero.
https://www.facebook.com/angelatommaso.esposito

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.13 20:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che accoppiata adesso: due troll con una fava!
Sesia ha già cambiato nik in Scioccamocca el il Mikiovano lo cambia domani...ora ci saluteranno e spariranno come al solito come..... sc.....gge!

oreste m******, sp Commentatore certificato 11.08.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Serve uno straniero per descrivere onestamente una persona.

Enrico C., Trento Commentatore certificato 11.08.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

La prospettiva che ha del futuro
C'è bisogno di guardare avanti per preparare il futuro prossimo
Quello che la politica italiana a smesso da tempo immemore di fare
Se non ti poni un obbiettivo anche se ambizioso , quale può essere il tuo fine !
La politica italiana di obbiettivi se ne posti molti tanto da arrivare ad un debito mostruoso senza che i cittadini ne abbiano beneficiato se non quei fortunati che erano al interno del carrozzone o fiancheggiatori o com

Riccardo Garofoli 11.08.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento

andate a leggere la home del fatto quotidiano e poi piangete un pò.....lo ripeto,chi voterà ancora un partito e non il M5S,sia maledetto per sempre!!!e sarà mio nemico!!!altro da dire non c'è!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 11.08.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BODHISATTVA ,VORREI RIBADIRE IL PRINCIPIO CHE ANDARE AVANTI SENZA CREARE EDUCAZIONE NELLE PERSONE , NEL TEMPO SI RIMANE DECISAMENTE IN POCHI .
SE INVECE PENSATE ALLA SELEZIONE DISCRIMINATA ,ALLORA POSSO CAPIRE .

chiara m., milano Commentatore certificato 11.08.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Consiglierei al M5S di mettere sempre più al centro della propria azione questa chè la
prima è piu grave mattanza permanente in Italia.

In quel modo smaschererà sempre di più PD e PDL che vivono principalmente di lobbies, clientele e comitati di affari, e dai quali prendono i voti, e che si rifiuterebbero fino alla morte di fare vere leggi anti-corruzione come nel resto d'Europa

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/cloaca-italia.php


Capitoli principali nella sezione

- In Italia il 50% del malaffare di tutta l'Unione Europea
- Salerno-Reggio Calabria, record di frodi all'UE. Appalti irregolari fra
il 1994 e il 2006 !
- Le leggi "anti-corruzione" in Italia: su misura dei corrotti
- Gli appalti in Italia costano (alla collettività) il 40 % in più
- 17 anni di leggi pro-impunità (in gran parte tuttora in vigore)
- Corruzione, Italia ai livelli di Ghana e Macedonia. A picco gli
investimenti esteri.
- L'incredibile capitalismo italiano
- L'Ocse : "L'Italia non cresce per colpa della corruzione"
-Transparency International 2012 : L'Italia rimane il paese più corrotto
dell'occidente (in proporzione al PIL) e peggiora ancora in classifica

Mario a 11.08.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

mi piace molto questo post ed e' scritto molto bene.Sapere che siamo pure materia di interesse oltre oceano fa piacere, la cosa pazzesca e' che qui da noi tanti non hanno ancora capito la forza che puo' avere questo movimento, non hanno ancora ben chiaro che i partiti non devono esistere piu' e si deve lavorare insieme per il bene comune.
Leggere che il parlamento deve essere esecutore del volere della collettivita'.., beh..e' una gran cosa e solo questo dovrebbe bastare a far aprire la mente alla gente. Chiediamoci cosa fa questo parlamento per noi, fa quello che vogliamo? siamo contenti? negli ultimi anni siamo stati soddisfatti? Dobbiamo continuare di questo passo o vogliamo cambiare strada? Volete continuare a lamentarvi e votare sempre gli stessi? ma allora siete masochisti! Dobbiamo riuscire a cambiare il corso della storia , dobbiamo far risorgere questa nazione, se il movimento all'estero suscita interesse e ammirazione vuol dire che in un certo senso abbiamo gia' fatto centro, ora tocca a noi.....a voi ancora indecisi che avete perso fiducia e soprattutto a voi che continuate a votare pd e pdl, e bastaaaaaa!! e come dice il post, ci manca il nostro Cavour della situazione ma arrivera' anche lui

BUONASERA BLOG!!


Possiede una Bellezza etica, una contagiosa unicita' progressiva, una preparazione culturale quale i nostri picari di parlamentari non potrebbero mai eguagliare neppure dopo un quinquennio full immersion ad Harward.
Rarissimo, in una persona, constatare che piu' la si Scava e piu' Rivela perle Preziose.
Grillo è il Guizzo, la nota Musicale, Casaleggio è lo Spartito Mentale.
E' Beethoven!
Semplicemente Geniale.

Siamo in Italia: o nasci Gasparri o diventi Casaleggio...
:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 11.08.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' GIA' PASSATO UN GIORNO; ERA APPENA... IERI

Pancio Villa la rivoluzione la fece con i campesinos

Castro la fece con dei disperati

Lenin con gli operai/schiavi
Ec.Ecc

In tutte quelle rivoluzioni, vi era solo l'uso delle armi e abbismo visto come finì.
Nella migliore delle ipotesi, quando i rivoluzionari vinsero sostituirono un Castro ad un Batista; uno Stalin e tutta la nomenclatura che succedette ad uno Zar, ma per il popolo nella merda cambiò nulla.
La rivoluzione francese la fecero i borghesi e non i sanculottes e cosa successe? successe che ai privilegi vennero sostituiti i diritti, ma al popolo nella merda, salvo qualche brevissimo periodo, nulla cambiò.

Desidero ricordarti che chi oggi tiene nella merda il popolo è quella borghesia della Rivoluzione Francese!
Ciò precisato, Grillo e Casaleggio lavorano con il materiale umano di cui possono disporre e non altro, ma essi non sono l'aspirina, ma sono l'equivalente della penicillina nel 1950.
Sono una "scoperta" fantastica, che sta utilizzando un materiale umano che è sempre stato trascurato (muffa) o eliminato come nocivo. Ovviamente, questa prima penicillina ha anche delle controindicazioni e io le vedo e le denuncio, ma non penso di essere il solo a farlo; penso di essere uno dei pochi che lo fa con una chiarezza tale da "chiarire" completamente gli aspetti oscuri. Solo per tale ragione, parte di chi mi "contatta" scompare: semplicemente ha capito ciò che voleva capire e senza equivoci.
IO dico ciò che penso senza escludere la brutalità, perchè anche essa è uno strumento di persuasione idoneo ad alcune menti; io penso questo.
Non ho mai pensato a Beppe e Casaleggio come aspirine, ma come menti illuminate che non potendo disporre della violenza di cui poteva disporre un Lorenzo de Medici, dispongono di una idea nuova; fare sentire parteci di un cambiamento, persone che fino a poco tempo fa valutavano se stessi quanto una muffa: questo è il segreto che mi affascina

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


Mi colpisce molto l'ennesima ,analisi, inspirata da anime riverse nell'enciclica valorizzazione degli spiriti, umani.Ne condivido la necessità.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 11.08.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Passera' alla Storia come il Genio che, dopo Leonardo da Vinci, prospetto' una nuova interpretazione della NAtura Umana.
Il PAdre del NeoUmanesimo occidentale.

Rifletteteci un Attimo e Ringraziatelo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 11.08.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

e' un Amore, così rappresentato in un momento di intimo raccoglimento.
Fortanata l'Amante.
E' come avere una Sorgente Inesauribile accanto...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 11.08.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio esprimere la mia solidarietà a quell'anima tormentata di quel ragazzino di 14 anni ke si è tolto la vita perkè sfottuto perkè gay...sei salito in cielo angelo mio...speriamo ke almeno li non possa trovare uan società stupida ed ottusa come la nostra...io vi maledico per tutta la vostra vita...possiate avere le peggiori e più dolorose malattie, voi, o politici/politicanti ke nn sapete decidere niente, ke da sempre vi battete per contrastare una vita migliore per i gay...io vi maledico fino alla fine dei vostri giorni...possiate pagare voi, sempiterne, le pene vissute da questo povero ragazzo...riposa in pace!

vito p., gagliano del capo Commentatore certificato 11.08.13 20:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vera forza del M5S: un progetto semplice, geniale e fantastico, finalizzato alla realizzazione di una società egalitaria, basata sul riconoscimento di princìpi e valori etici universali.
Spero solo che ciacun rappresentante del M5S tenga semmpre la barra diritta e dimostri di meritare la fiducia che gli è stata accordata.

cesare peluso 11.08.13 20:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Bruce Sterling
le perdono il paragone di Grillo e Casaleggio con Garibaldi e Mazzini solo perché lei è americano, viene dal Texas e non sa nulla, assolutamente nulla, della vera, disumana, disgustosa e vergognosa storia di questa "nazione" che nazione non è! Le dico soltanto che se Grillo fosse stato anche solo vagamente simile a Garibaldi io gli avrei fatto la guerra!!!

Fortunatamente Grillo... è semplicemente Grillo! Non somiglia a nessuno, solo a se stesso!
Casaleggio non lo conosco, ma spero con tutto il cuore che sia distante anni luce da Mazzini!

eliana e., catania Commentatore certificato 11.08.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho conosciuto Bruce Sterling tramite il saggio "Tomorrow now: come vivremo nei prossimi cinquant'anni"; è una persona dotata di acume e capace di proiettarsi nel futuro ben interpretando il presente.
Ritengo già un valore essere intervistati da lui, e il committente, Wired, è una rivista di grande livello.
Il tono usato nel riportare i dialoghi è quello pacato, serio, forse un po freddo, di un grande pensatore e divulgatore.
Grazie.

Gianfranco Quinto 11.08.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

amici,fate girare sempre le notizie dal blog!siate tutti passaparola!!!questo è essere attivisti anche.informare !!!!segnalo anche una nuova app per android dedicata al M5S!!!la sto provando e comincia ad essere scaricata da molti..sembra interessante.si chiama: M5S news

Luca M., Rho Commentatore certificato 11.08.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segno dei tempi....

Solo pochi anni fa,la ricca provincia di Treviso aveva un PIL pari a quello di tutta la Grecia...Ascoltando il TG Veneto,oggi,si annuncia che il Comune di Treviso distribuisce a famiglie non abbienti buoni gelato per i bambini....

klaus k. Commentatore certificato 11.08.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Salve volevo chiedere a chi gestisce il blog di una nuova finestra chiamata : corrispettivi di stato o libro giornale.
I nostri onorevoli che possono accedere ad alcune spese e giusto che li pubblicano in questa nuova pagina e che rimangano sempre li cosi il popolo puo vedere cosa entra e cosa esce veramente dalle casse dello stato.
ENI……..quando incassa?
ENI…….uscita spesa, per cosa?? Con relativi stipendi..
ENI…… sede legale dove???
ENEL….IDEM come sopra
ACCISE-IVA-TABACCHI--
FERROVIE DELLO STATO………..IDEM………
INPS-INAIL
E via dicendo tutte quelle società dello stato con stipendi e spese.
Non vi chiedo tanto e una giusta trasparenza che la gente sappia esattamente cosa incassa lo stato e cosa esce.
Cosi noi tutti vedremo esattamente le spese che sostiene.

luigi vassallo, mantova Commentatore certificato 11.08.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Angelo Levi Viterbo
Va bene scrivi da Viterbo ma da come ti esprimi sembra che Viterbo non sia in Italia

Non è forse vero che parecchi politici x farsi eleggere in modo sicuro si sono presentati in Sicilia in collegi sicuri (sic!!!).

Perché??????
Puoi spiegarcelo senza arrampicarti sugli specchi?

nessun copy 11.08.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Enrico, hai capito tutto!
Adesso però spiegacelo.

elio vivalda Commentatore certificato 11.08.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

"Italia racconta falsità, come in Corea del Nord"

http://www.wallstreetitalia.com/article/1613404/politica/italia-racconta-falsita-come-in-corea-del-nord.aspx

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamentare non è l'esecutore del volere della collettività. Non può esserlo. Non è un impiegato. Il fattore parlamento è il luogo dove la cultura e i pensieri che si sviluppano dal cittadino eletto e dalla discussione in parlamento si esprime massimamente per giungere non a compromessi in minus, ma a nuovi e più completi pensieri che poi diverranno leggi. Al servizio del cittadino è la potenzialità insita nei pensieri e nella capacità di saggezza che dovrebbe essere espressa dalla miglior parte di un popolo attraverso i suoi elementi migliori.
Dunque nel parlamento deve vigere l'esperienza della libertà, della creazione culturale e politica. Nell'economia un principio sano di fratellanza dovrebbe esserne il fondamento: non compro oggetti e pago il lavoro, ma voglio che il tuo talento e capacità possano essermi vicini il più possibile perché mi servono e quindi faccio in modo che tu possa avere soddisfatti i bisogni della tua vita per dedicarti al meglio al tuo talento. In mezzo tra libertà e fratellanza, vige la sfera giuridica, quella della giustizia, che su principi di uguaglianza di fronte alla legge diviene punto sostanziale di equilibrio della società in evoluzione. Questo dovrebbe secondo me essere. Non credo ai meccanicismi sociali. Troppo la sfera delle macchine e della cultura scientifica riduzionista e meccanicista è entrata nelle nostre vite , nei nostri parlamenti, nelle nostre scuole, nei nostri ospedali. Io sono un semplice cittadino e non certo un "esperto" in queste materie, ma è importante evitare di concepire tutto come un meccanismo. La rete è uno strumento e la sua moralità e utilità evolutiva per le persone sta nel suo uso. Quindi a guidare gli strumenti ci sono sempre persone. Non enfatizziamo il determinismo che potrebbe uscire (e la fantascienza ne è piena di determinismo e materialismo meccanicista, ve lo dice un lettore accanito) da visioni futuristiche. Guardiamo all'umano.


Dopo l'intervista di Nuzzi a Casaleggio e questo meritorio e anche dovuto post su Casaleggio, tutti gli omuncoli della politica nostrana mi appaiono solo dei lombrichi, persino puzzolenti.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 11.08.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

vero che in Italia, per ora, la maggior parte non vota M5S, ma è altrettanto vero che il M5S è la prima forza politica del Paese.
e questo ci fa onore.

mic.r. 11.08.13 19:43|