Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Di quante divisioni dispone Berlusconi?

  • 1394


chistateproteggendo.jpg

Chi state proteggendo? Dico a voi, nelle istituzioni, nel governo, nei partiti, oltre a voi stessi. Di sicuro non l'Italia. Un condannato per frode fiscale non può essere interlocutore della presidenza della Repubblica e del presidente del Consiglio, anche se Napolitano e Letta Nipote devono a lui l'elezione. Di quante divisioni dispone Berlusconi? Quanti pennivendoli ha a libro paga? Quanti parlamentari del pdmenoelle sono ai suoi ordini, oltre ai suoi impiegati, perché altro non sono, fatti eleggere nel pdl? Quante televisioni possiede? Quante persone possono essere ricattate da quest'uomo? In questo Paese se non sei ricattabile non puoi fare politica, quanti scheletri ci sono nei suoi armadi? La grazia, la si chiami come si vuole: agibilità politica o clemenza non gli può essere concessa. L'Italia è una repubblica parlamentare, il popolo dovrebbe essere sovrano, ma non conta nulla. Chi state proteggendo insieme a Berlusconi? Quali poteri economici? Il vostro pericolante futuro, le vostre sconfitte, i corrotti? Avete ridotto il Paese a un deserto economico e sociale e vi aggrappate a un delinquente per sopravvivere. Non vi fate almeno un po' schifo? Non dite una parola di sostegno al giudice Esposito attaccato dal partito del Padrone e dai suoi giornali? Se Berlusconi sarà salvato, moriranno le istituzioni. Napolitano uscirà di scena nel peggiore dei modi. Il mio consiglio è che rassegni ora le dimissioni. Il mutismo del pdmenoelle è quello dei complici, degli ignavi, di chi più prosaicamente non vuol perdere la pagnotta, la poltrona, il potere che si è autoconferito insieme al suo sodale di Arcore. Il MoVimento 5 Stelle non resterà a guardare, questo è certo. Prepariamoci all'autunno.

Potrebbero interessarti questi post:

Berlusconi santo subito!
Berlusconi è morto. Viva Berlusconi!
Napolitano, un passo indietro

14 Ago 2013, 12:00 | Scrivi | Commenti (1394) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1394


Tags: Berlusconi, Esposito, grazia, Letta, Napolitano, pdmenoelle

Commenti

 

È vero in autunno cadono le foglie.

Paolo galbiati 25.08.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, la tua fiammata si stà lentamente spengendo tene stai accorgendo? è finita!!! non hai saputo cogliere l'opportunità, i tuoi sono stati solo BLA BLA BLA inutili Grillo hai finito di fare i SOLILOQUI con te stesso e con quel Bamba di Casaleggio sei solo un insignificante peso morto.

RICCARDO FALCONE 25.08.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

si prepariamoci per l'autunno,non dobbiamo trovarci impreparati.Il nostro paese e il suo futuro dipende da noi.Fateci un fischio e noi saremo da dove c'è bisogno

venero p., Montecosaro Commentatore certificato 22.08.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo un ottimo sito con tutte le notizie relative al m5s www.m5snews.it è c'e' anche l'app per Android che include le news e lo streaming del solo audio (16Kbps Mp3) del canale La Cosa!

Francesco Lisi Commentatore certificato 22.08.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

evidentemente sono talmente legati alle loro poltrone che sono disposti a fare tutto ..ma qual è la novità ?hanno già dimostrato più volte di che pasta sono fatti mi viene la nausea nel vederli ancora li a rivendicare i diritti a democrazia.
ma perchè NOI li lasciamo ancora parlare ? perchè non ci ribelliamo a questo stato di cose ?
evidentemente sta bene anche a noi!??
movimento 5 stelle non ci deludere parla a nome di quei pochi che ancora si sentono di sperare per un paese migliore governato da gente decente che non aspetta altro che vedere la loro ritirata in massa tutti insieme tra le nostre ovazioni
fate che sia cosi ! vi prego!

enza de lucia 22.08.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

in questi giorni molti esponenti politici , anche a sinistra parlano di ''agibilità politica''
non si capisce quindi propongo questa legge...
i politici conannati definitivamente hanno diritto
se hanno cento mila voti al dieci percento di sconto sulla condanna,se dispone di duecentomila
voti ha diritto al venti percento della pena e così via fino ad un milione di voti che da diritto
all'annullamento della condanna.
e chi ha dieci milioni di voti???
ha l'impunità fino a dieci conanne definitive.
spero di aver chiarito il concetto di
''''agibilità politica'''
francesco degni

francesco degni 20.08.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Il PDL non mi piace, non solo per Berlusconi, ma per tutti gli appartenenti ad esso. Il PD non mi piace,non per Letta che tra i tanti mi è più simpatico, ma per tutti gli altri che sono bramosi del potere e finiranni allo sfascio, il M5S mi piaceva all'inizio, ora non più, ma tra i tre lo preferisco perchè è il meno peggio. Ho due opzioni: astenermi al voto o votare M5S. Deciderò quando ci saranno le nuove elezioni.

claudio iemma 20.08.13 04:49| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna! via berlusconi, via dal parlamento, via dall'Italia, un uomo corrotto e corruttore non può stare al governo!!!!!BASTA tutti uniti dobbiamo urlare BASTA i condannati vanno in galera!!!!!!!!

Marisa Monfasani, Voghera Commentatore certificato 18.08.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E come mai Berlusconi, condannato in via definitiva e che dovrebbe essere in galera, ha ancora uomini di scorta e auto blu pagate da noi contribuenti?

matilde b., FOSSOMBRONE Commentatore certificato 17.08.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Chi ci ricorda?
http://www.liveleak.com/view?i=4e0_1376600179

Enrico Cairoli 17.08.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

questo autunno si mostrerà molto caldo,la non politica o piuttosto la politica degli interessi personali,in modo particolare quelli di Berlusconi,sta portando il paese al collasso econmomico e sociale,dopo le(chiamiamole)vacanze molti esercizi commerciali non riapriranno più,i problemi annosi della scuola pubblica ,sanità,esodati ecc.,si ripresenteranno puntuali e più aggressivi.Spero vivamente che quegli italiani che ancora non hanno capito la situazione drammatica che stiamo vivendo,si SVEGLINO e lottino insieme al M5S,perchè è l'unico(l'ho detto con forza anche nella sala d'attesa del mio medico)che possa raddrizzare le sorti di questo Paese

giulia patteri 17.08.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Vedo con soddisfazione che ci sono migliaia di commenti e moltissimi sono in perfetta sincronia con la linea di condotta indicata dal M5s è questo un buon segno che significa che tantissimi italiani hanno capito o quasi in che situazione disastrosa ci ha condotto la vecchia politica, ma purtroppo come abbiamo visto alle elezioni di febbraio siamo in pochi per potere dettare delle nuove linee politiche ed economiche che possano in qualche modo rimettere in navigazione la nave italiana, questo non accadrà nelle prossime elezioni perché il popolo italiano non ha ancora toccato il fondo e non è ancora ridotto alla fame, allora cosa fare per evitare tutto ciò a mio parere convincere la maggior parte delle persone al di là della fede politica a ribellarsi con tutte le sue forze e scendere in piazza a mostrare tutto lo sdegno di un potere che non è quello stabilito dalla costituzione e fare si che i fautori di cotanto disastro se ne vadano da soli. Ma mi piacerebbe sapere quanti di coloro che si lamentano a parole siano pronti a farlo anche con fatti concreti, bene l'autunno è vicino e se non succederà nulla allora dovremo abituarci al sudditismo assoluto e vivere alla mercè dei nostri padroni. Forza Grillo

pistoia franco 17.08.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO GRILLO ,

BERLUSCONI NON DISPONE NE' DI DIVISIONI NE' DI MOLTIPLICAZIONI .
E' SOLO IL CRETINO CHE SI FA CONDANNARE PER EVASIONE FISCALE COME AL CAPONE PERCHE' NON RIUSCIVANO A CONDANNARLO PER ALTRO .

MENTRE SULL'AREA PCI ( VEDI MPS SPARISCE ANCHE LA TANGENTE ,O LA SPARIZIONE DI 20 MLD DI EURO ) E TUTTO FINISCE CON QUALCHE INDAGATO (DC ???).

QUANTE DIVISIONI HANNO I COMUNISTI -SPECIE IN MAGISTRATURA ???

IL BERLUSCAVOLO E' SOLO UN INCAPACE DI FARE QUALCOSA DI LIBERALE , OVVERO QUALCOSA DI UTILE AGLI ITALIANI .
DICE CHE NON GLIELO HANNO LASCIATO FARE , COME FOSSE QUALCOSA CHE GLI ALTRI DOVEVANO GARANTIRGLI E NON LUI STESSO DOVEVA GARANTIRE AGLI ALTRI E A SE STESSO.

CON QUESTO SISTEMA HA SISTEMATO SEMPRE UOMINI(?) DELLA CHIESA , OVVERO UOMINI , DONNE , TERZO STATO , ED E' STATO RIPAGATO COME IL SOLITO DALLA CHIESA CON L'UCCISIONE ( VEDI KOSSIGA , VEDI MORO , VEDI ANDREOTTI ETC ETC !!!).
ADESSO C'E' L'URTO DELLE SPADE SUGLI SCUDI DEI MIRMIDONI CHE CHIEDONO IL SACRIFICIO DI IFIGENIA , CHE E' LA VITTORIA DEI SACERDOTI ( DELLA NULLITA') CONTRO I GUERRIERI .

SI INVOCA IL SUPERAMENTO DELLA SITUAZIONE ATTUALE , CHE E' GIUSTO , MA PRODI CHE C'ENTRA ?

SE NON SI RIESCE A FARSI DARE NEANCHE IL NUMERO (
FATTO DI CENTINAIA E PERCHE' !!!)DI GIORNALISTI PER OGNI TG-RAI DAL CAPO DELLA COMMISSIONE VIGILANZA -RAI STESSA ,DISTRATTO COL VECCHIO TRUCCO :DETTO " NON SAPPIAMO SE SIAMO OBBLIGATI, ABBIAMO CHIESTO IL PARERE ???", ALLORA LA FINE LEGISLATURA SI PUO' OTTENERE CON LE DIMISSIONI DI TUTTI I DEPUTATI M5S, OPPURE MANDA I CARABINIERI PERCHE' UNA COMMISSIONE DI VIGLILANZA PUO' CHEDERE QUESTO , MA STOP ALLE PRESE IN GIRO .

PRODI A PAVIA (1979 ? )FANTASTICAVA "IL MIRACOLO " DI AMBROGIO SOTTO L'ARAZZO ALL'UNIVERSITA', PRESENTE IL GIOVANE MONTI E IL GIOVANISSIMO TREMONTI COME ME , CHIEDENDO SOLO 11.000 MILIARDI DI LIRE ( A CARICO DEL POPOLO ? ) PER SALVARE LA SUA IRI .
NON E' CHE M5S E' LA QUARTA RUOTA DEL CARRO COMANDATA DALLA CHIE

PROFF MARCELLO PILI 16.08.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento


TEST DI BERLUSCONISMO
Serve a testare il vostro livello di fedeltà berlusconiana.

Trovate silvio a spacciare davanti alla scuola frequentata da vostro figlio, cosa fate?

Risposta n 1 - Lo denunciate;

Risposta n 2 - giurate sulla sua innocenza in quanto quelle bustine gli sono state date dalla nipote di putin e lui ingenuamente pensava che si trattasse di zucchero a velo;

Risposta n. 3 - Ve la prendete con gli immigrati che non hanno più voglia di fare niente;

Risposta n 4 - sostenete che prima di perseguirlo penalmente bisogna sconfiggerlo politicamente alle elezioni;

Risposta n. 5 - gli chiedete un autografo;

Risposta n 6 - vi mettete a 90° e aspettate fiduciosamente e ansiosamente ......il verbo.

Risposta n. 7 ....a piacere se ritenete le risposte precedenti non sufficienti ad esprimere il vostro livello di fedeltà berlusconiana.

Renato Trinca 16.08.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere quanto è stato speso per far volare gli aerei con gli striscioni pro silvio e chi ha pagato quella farsa vergognosa...
Grazie

m.cristina riva 16.08.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La grazia dovrebbe essere concessa a chi la chiede in prima persona dopo aver dichiarato di essersi pentito a seguito di un percorso personale di consapevolezza e autocoscienza critica.
Qui da noi non è mai successo per nessuno e pure personaggi famosi della malavita si sono redenti suscitando molto poco velatamente le simpatie della maggioranza dei media che ne hanno decantato le abilità precedenti.
Purtroppo, la fama che noi abbiamo all'estero, è terribilmente vera: un Paese con un potere politico ed economico gestito da personaggi ambigui e ricattabili.

alessandra mammola 16.08.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Marcella_C. 16.08.13 12:46
Marcellina, qui, l'autentica troll sei tu: la verità fa male?!
Ma si dovranno risarcire i danni prodotti, salvo che un minimo di coscienza e senso di responsabilità non induca immediatamente a ripristinare quanto danneggiato.
HAI CAPITO, TU E IL TUO GRUPPO DI MANIPOLATORI?!

teodora i. Commentatore certificato 16.08.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma riusciremo mai a liberarci di questo Cialtronesco pagliaccio?

Bruno Pasquino 16.08.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari amici del M5S;
oramai non ci si deve più meravigliare del fatto che, non solo i servi di Berlusconi nelle istituzioni, lo proteggono e lo fanno passare per vittima, ma anche i cittadini, un qualsiasi quisque de populo lo sostiene, pur di non dare ragione al M5S. Parlavo con un artigiano e quando ho detto che Travaglio è un buon giornalista, il tizio si è scagliato contro di me con una veemenza indescrivibile. Eppure non riesco a capire cosa ho detto di male. In effetti il tizio ha paragonato Travaglio al pregiudicato Berlusconi, equiparando le sentenze civili a quelle penali (roba da matti!). L'argomentazione fatta dal tizio verteva sul fatto che Berlusconi va battuto politicamente e non per via giudiziaria.
Ora, anche il peggior amatore della politica, sa che le leggi sono frutto di una scelta politica, tanto è vero che le leggi ad personam per Berlusconi sono state a lui applicate per via giudiziaria, ex Cirielli etc., docet.
Applicare leggi come quella sulla ineleggibilità, precedente alla "discesa in campo", significa, per il tizio mio amico e anche per il Renzi, "abbattere Berlusconi per via giudiziaria".
In buona sostanza: se Berlusconi si applica le leggi che si è fatto per se stesso, è un'operazione politica e cristallina, se invece gli vengono applicate altre leggi dell'ordinamento, che la politica in quel tempo ha voluto, allora è un'operazione giudiziaria (non politica) per metterlo fuori gioco.
Questo succede in Italia, e per questo nutro poche speranze.
Bisogna fare in modo che questo governo crolli; non so come ma non dobbiamo farlo continuare. Sono del parere che se andiamo ora alle elezioni, prendiamo la maggioranza assoluta.
Ho svariate idee in proposito e sono a disposizione tua e del movimento.
Rimaniamo saldi e non ci facciamo coinvolgere: il tempo che passa non gioca però a nostro favore. Occorre accellerare.

un abbraccio

marco becagli 16.08.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

"Avete ridotto il Paese a un deserto economico e sociale e vi aggrappate a un delinquente per sopravvivere"

penso che questa frase descriva perfettamente il "nostro" BEL PAESE.

io sono convinta solo che dal momento che qualsiasi uomo politico, dal piccolo consigliere comunale al capo dello stato, venga solamente indagato debba dare immediatamente le dimissioni da ogni incarico pubblico. purtroppo sarebbe troppo bello per essere vero.

saluti a tutti

Nicole S., Milano Commentatore certificato 16.08.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Il giornalista (si fa per dire) Alessandro Sallusti è stato "graziato" da Napolitano, nonostante sia: "una personalità recidiva, socialmente pericolosa perché incline alla reiterazione del reato" (come da sentenza definitiva, nella quale risulta che ha diffamato un giudice). Il Presidente della Repubblica quindi, pur essendo anche Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, se n'è infischiato - sia del parere del Collegio giudicante, che della diffamazione ai danni di un magistrato - e ha salvato Sallusti. Ma proprio "perché incline alla reiterazione del reato", Sallusti, non vedendo l'ora di dare ragione ai suoi giudici, sta continuando a diffamare: l'obiettivo adesso (guarda un po' il caso) è un altro magistrato, quell'Antonio Esposito, Presidente di Cassazione, che ha condannato definitivamente per frode fiscale il padrone di Sallusti e del Giornale in cui egli scrive (si fa per dire). Cosa farà ora Napolitano con il padrone di lor signori e con la sua "naturale capacità a delinquere" (come da sentenza)? Altra grazia, altra corsa? Napolitano, mi sorge un dubbio: sei Presidente della Repubblica o della Reprivata?

Giovanni Panunzio 16.08.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti vorrei fare delle piccole interrogazioni al sign beppe grillo ansi anche qualche consiglio 1 trovati d'accordo con il pd con questo problema che a berlusconi vai al goverbo con il pd e loro fanno saltare il governo poi entri tu e detti la tua via 2 una volta escluso berlusconi fai le cose più importanti tipo imu e iva fai lavorare le ditta cosi cominciano a girare soldi anche tra operai 3 levi il finanziamento dei partiti il pd non lo levera mai perchè sono parassiti della politica persone che non sanno cosa vuol dire lavorare tu fai saltare il governo e vincerai le elezioni ricordati grillo se non vai al governo conterai sempre il giuto cioè nulla ciao da un tuo simpATIZZANTE OPERAIO CIAO PENSACI

Rossano Guiggi, pisa Commentatore certificato 16.08.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Condivido tutto, ma mi fa ridere "il partito del padrone" detto dal padrone del partito (vabbè:movimento).5 Stalin

Gianpaolo Verbi 16.08.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Un italiano irredento

AGIBILITA' POLITICA

Vale la presunzione d'innocenza
a prescindere e, per loro, il maltolto
è dichiarato ope legis bentolto,
irridendo ogni grado di sentenza.

Ci sarà mai qualcuno così stolto
da credere che un'incallita lenza
ceda di fronte a fottuta evidenza,
in un'Italia in cui tutto è stravolto?

Se la parola "grazia" attira strali
dal mondo intero, quisquilia sarà
per scafati politici e legali

cambiare il lessico: "agibilità
politica" da toghe e tribunali
l'inegual Condannato salverà...

Gabriele Meggiorin 16.08.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO PER LE DESTRE

Riunite il GRAN CONSIGLIO e buttate fuori il DISONOREVOLE

come nel 24 luglio 1943

Franco Virgilio, Gorizia Commentatore certificato 16.08.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

La più grande sciagura che vive la nostra democrazia è la mancanza di chiarezza, di parole semplici e definitive che ci consentano di capire, di dare giudizi, di essere dunque degli elettori e dei cittadini consapevoli, mentre i politici parlano solo tra loro, in un linguaggio cifrato, trattano sottobanco, mettono la mano davanti alla bocca quando vengono ripresi, concordano le domande che gli fanno comodo con i compari giornalisti, insomma ci trattano da sudditi deficienti.

Uno dei campioni di questa ambiguità d’ordinanza è Giorgio Napolitano. Per decenni con la tessera comunista, pur non essendolo e dedicando anzi la sua vita a demolire il Partito (riuscendoci), è ora impegnato a fabbricare una via d’uscita al pregiudicato eccellente, con una nota ufficiale assolutamente inopportuna sulla questione di concedere o meno la grazia a S. Berlusconi.
Come Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Napolitano dovrebbe essere il massimo difensore della legalità, della uguaglianza dei cittadini davanti alla legge e garante della esecutività delle sentenze passate in giudicato.

Parlare di grazia riferendosi al caso Berlusconi, prima ancora di averne ricevuto domanda, significa trattare B. senza tener conto della uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge. Il suo dovere era tacere, per di più ha affermato che comunque il cavaliere non andrà in galera, questione di pertinenza del giudice di sorveglianza a cui spetta per legge l’ultima parola per l’esecuzione della sentenza.
Tutto ciò fa apparire B. un cittadino diverso dagli altri, da trattare con i guanti, mentre gli pendono addosso carichi giudiziari pesantissimi, almeno 5 processi, fra cui quello Ruby dove è già stata emessa una condanna di primo grado a 7 anni di galera e interdizione perpetua dai pubblici uffici.

La politica, per il principio della separatezza dei poteri, non deve entrare in nessun modo nelle sentenze della Magistratura (soprattutto quando ciò riguarda reati comuni) e, se vuole uscire

paolo de gregorio Commentatore certificato 15.08.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

FInalmente quello che volevo sentire da giorni!!!!!!!!!!!!!
Sono incredibili, continuano a parlare di B come se non fosse. Mai accaduto niente, sta in televisione più di prima, ma come c...o è??
Fanno veramente schifo!!
Grazie Beppe che dai voce a tutti noi!

Claudia L. Commentatore certificato 15.08.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basterebbe scoprire come fa il tappo e a ricattare il presidente e il resto della marmaglia per far venire tutto il marcio a galla e ripulire questa nazione da 20 anni di truffe alla popolazione. Indagate orecchie aperte e sempre sospettosi, così vi voglio.

Patrick Raspo 15.08.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Lucio P. 15.08.13 03:00|
Ah, fanno parte dello staff?! Un dubbio su Franceschina lo avevo.
Io ho avvertito la polizia postale per i danni prodotti al mio account e....... quant'altro
Il M5S deve essere ripulito. Certe soperchierie sono intollerabili.
E finisco col ribadire: bando alle ciance, per giunta di una trivialità PUBBLICA inaudita.
Criticare i mezzi d'informazione e non affrontarli, non è sintomo di coraggio e dignità. Pubblicare in separata sede le nefandezze del Potere e rimanere inerti non è sintomo di coraggio e dignità.
Un blaterare effimero e improduttivo, non è sintomo di coraggio e dignità. Anzi favorisce la lievitazione delle medesime nefandezze che si denunciano.
Sapere di non potere mai ottenere una maggioranza assoluta e, quindi, di dovere rimanere sempre alla sterile opposizione, non può far piacere a chi non vede nulla di buono per il futuro dei propri figli.
Buon proseguimento.


teodora i. Commentatore certificato 15.08.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salviamo il culo al generale silvio, ma non per il bene dell'Italia ma perchè tiene tutti i comunisti per i coglioni, come li ha chiamati in tempi non sospetti (PD e suoi elettori). Vedendo come ha ridotto l'Italia non si può certamente dire che sia un grande statista (come dicono in coro le pitonesse) ma c'è da riconoscere che rivela delle ottime doti di grande veggente.

cecrodi 15.08.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

A chi ancora chiede..."Che significa come il PDL?" Semplice. Che i rappresentanti di quel partito in Parlamento si comportano più o meno come i rappresentanti del PDL.

E' molto semplice. Votano le stesse cose ed alla stessa maniera, concorrono allo stesso modus-non operandi e si coprono a vicenda, compreso l'ultimo voto per le "urgenze".

Tutto molto semplice. Tu quando ti svegli?

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 15.08.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

il senatore Falanga, come gli altri membri della "commissione giustizia" avrebbe fatto meglio a darsi una guardata a come è stato ridotto il servizio giustizia dai vari governi da numerosi anni a questa parte. C'è stata una demolizione progressiva ed ora sono quasi al termine del progetto: rendere inoperante il servizio, abbattere il potere giudiziario, che è uno dei poteri dello stato. Tribunali ridotti allo stremo, con pochissimi giudici di carriera gravati da carichi di lavoro incredibili, personale amministrativo decimato, risorse economiche anche per le riparazioni più urgenti annullate, il codice di procedura penale concepito come un percorso a ostacoli, che riduce il processo penale ad un campo minato per PM e giudici, per i quali non incorrere in qualche nullità è un miracolo, megaprocessi durati anni, che hanno visto impegnati decine di magistrati e centinaia di membri delle forze dell'ordine che crollano in cassazione e devono essere rifatti da zero per banalità, la gente che non crede più nella "giustizia" perché identifica il diritto ad averla con il disastroso servizio che offre lo stato, tempi lunghissimi nei processi dovuti anche al fatto che siamo uno di pochi paesi al mondo nei quali la motivazione delle sentenze spesso consiste in libri di 1500 pagine per scrivere i quali un giudice deve restare impegnato per mesi e mesi e fare solo quello (in molti paesi civili c'è il verdetto). Sono questi i problemi veri, non solo le demolizioni alle quali possono e devono essere preferite le acquisizioni al demanio o al patrimonio statale o regionale dei manufatti abusivi da demolire, previste dalla legge. I nemici della giustizia e della legge sono ben noti, hanno volti e nomi e un'arroganza senza pari. Vanno fermati.

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 15.08.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma voi del 5stelle leggete i giornali?
Magistratura democratica ha una storia scritta pluridecennale.
Non ho trovato scritta nessuna smentita
In merito...nei giornali dell'altra sponda.
Stessa cosa per l'Esposito, si delle balbettanti precisazioni sulle scarpe indossate, e/o una Mercedes regalata/comprata non" si sa".
Ma sulla sostanza, l'odio perspicace nei
Confronti di Berlusconi, e/o l'anticipazione
Delle sentenze...nulla.
Non ritenete che prima di dare del delinquente a chicchessia abbiate il dovere
Di informarvi meglio?
Livio Vianello


SE NEANCHE PULCINELLA
accettasse un paese in cui il suo presidente concede regalie al peggior rappresentante della politica italiana, dietro un bieco ricatto istituzionale, potrebbe non essere più il suo paese, ma neanche il nostro.

Massimo C., Roma Commentatore certificato 15.08.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

di quante divisioni dispone?
il conto mi pare facile..
d'altronde è bastato un plotone di toghe rosse per metterlo fuori gioco...

vedochiaro 15.08.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cos'è una ripicca?!! ...e questo dove ci porta ?!!
Sento dire da persone anche sul blog, che non voteranno più il M5S perchè non si è alleato con il PD per mandare a casa berlusconi, o perchè delusi da altre aspettative non pervenute.
Lasciare ora la presa, e non votare più il M5S non si va da nessuna parte anzi, si fa come nella barzelletta dei due matti, che dovendo saltare cento cancelli per fuggire dal manicomio e giungere alla libertà, varcato il novantanovesimo cancello, perchè stanchi TORNARONO INDIETRO.La storia ci insegna che le grandi conquiste sono state raggiunte grazie alla tenacia di resistere e non mollare mai; e nel dubbio è sempre meglio stare dalla parte di chi gridando nelle piazze per te, ha portato il M5S, ossia, noi comuni cittadini al governo.Ora, il M5S ha un programma ben determinato esposto chiaramente, e non può stare alle prospettive del singolo individuo deluso dalle proprie personali aspettative; vale a dire che, allorchè si eleggono persone in rappresentanza di sè abbisogna dargli fiducia di esercizio, e questa si chiama Democrazia, ovvero, forma di governo in cui la sovranità risiede nel Popolo che la esercita per mezzo delle persone e degli organi che elegge a rappresentarlo.

Morena Boni 15.08.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

TESTO DEL TELEGRAMMA INVIATO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO:

"SIG. PRESIDENTE, A LEI MEMBRO CHE PRESIEDE IL CSM CHIEDO
QUALE PRATICA A TUTELA INTENDA ATTIVARE PER EVITARE CHE CONTINUI LA CALUNNIOSA ET OFFENSIVA CAMPAGNA DI STAMPA CONTRO IL PRESIDENTE DELLA CASSAZIONE ANTONIO ESPOSITO, IL CUI OPERATO COME LEI SA NON SANZIONABILE IN BASE ALL'ORDINAMENTO GIURIDICO. GRAZIE, CORDIALI SALUTI
ALBERTO D'ANNA

alberto d'anna 15.08.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Se grazia sarà chiesta da Berlusconi,credo che la stessa dovrà essere pure richiesta in massa da tutti quelli che sono stati allo stesso modo condannati per truffa,o evasione fiscale.


ADESSO BASTA.....adesso basta , se il primo cittadino che rappresebta il popolo d'italia accettera' di concedere la grazia per colui che ha mentito a tutto il popolo per decenni ( davanti alle tv disse che a causa delle troppe tasse EVADERE E COSA NORMALE) sui suoi traffici illeciti , sarebbe necessario che il M5S in parlamento ( con l'avvallo degli interessati)facciano richiesta di grazia( richieste a valanga) in modo che tutti i condannati vecchi e in via di condanna per quel tipo di reato ottengano la stessa grazia che verrebbe concessa al S.B. Siamo tutti UGUALI.....nessuno e' diverso davanti ad un giudizio di una sentenza definitiva. Chiedere in anticipo , prima che accada una richiesta di questo genere darebbe al capo dello stato un forte segnale che una sua concessione per il Silvio sarebbe un reato contro la costituzione e tutto il popolo italiano. Io voglio essere come tutti ed il Silvio e' uguale a me.....se non paga LUi che non paghi nessuno e che sia restituito il torto fatto dallo stato a chi ha gia' pagato per il medesimo reato. La frode del Silvio ( comprende anche le sue menzogne) ha derubato tutti..........quindi uguaglianza per tutti. M5S in parlamento alzate in fretta il tiro prima che si spacchi il paese. Non permettete che la legge sia di prima ed ultima classe. Il Silvio mette manifesti per la sua lotta....e Voi mettete i manifesti con le sue menzogne fatte al popolo italiano per non dimenticare come lo si fa per l'Olocausto.

Nicola Franchino 15.08.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di evasione:
Il nano è giusto che sia stato condannato,e sara graziato ovviamente.
e Valentino Rossi,Capirossi ecc.?????
Bha!!!!!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 15.08.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ci posso credere che il presidente si metta a trattare con un bandito, non posso credere che in una VERA repubblica un presidente si siede al tavolo con un delinquente, assurdo, napolitano si merita che 500k italiani incazzati lo vadano a prendere a calci nel c.....è assurdo quello che sta facendo !!!

alessandro mambrini 15.08.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Peppe , siamo sempre al tuo fianco non ti lasceremo mai solo ,sempre così (Onesta', lealtà ,determinazione,legalità ,uno vale uno ,forza M5S)

Carlo Garreffa 15.08.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Il PEGGIOR presidente della repubblica NAPISAN alias napolitano (nemmeno Cossiga emerito puzzone non era arrivato a tanto) sta compiendo il disastro finale pur di non considerare il M5S come forza politica (lo ha dimostrato nelle più diverse prese di posizione)sta portando la nazione sul baratro della decenza con l'aiuto di un coniglio ruspante letta junior (sodale dello zio) continuano a rompere con i ricatti,le minacce e fan finta di NON sapere che lo spread viene tenuto basso perche gli amici di ruolo superiore al nano berlusca,quelli che non vedi mai in TV quelli che fan (s)perlare i letta i napisan e tutti quei pallonari che ci stanno devastando con ricatti assurdi,vogliono che la politica italiana si liberi del nano delinquente ma,una parte di italiani,coglionazzi,sostanzialmente foraggiati dallo stesso delinquente,non ne vogliono sapere di pensionarlo.Questo porta ad essere schiavi e nel contempo servi delle peggiori fazioni politiche che vanno dagli F35 al MUOS (gli americani che vengono da noi ci defecano in casa ammazzano chi gli pare (Cermis,Callipari ecc ecc.esportano guai a casa nostra) e noi come una manica di rincoglioniti stiamo ad ascoltarli.Decidiamo una volta per tutte di REAGIRE per la nostra casa i nostri valori la nostra gente,quella che ancora riesce a capire dove stanno il MARCIO,le NEFANDEZZE e il POTERE CORROTTO. Forza liberiamoci CROCETTA eri partito bene ora,che fai,sotterri i tuoi isolani con delle onde da forno di cottura? un opera inutile e devastante? VERGOGNATI.

emilfrank 15.08.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'autunno è vicino...! Vediamo di insorgere una buona volta e mandiamo a casa tutta questa gente corrotta...oppure stabiliamo dei punti da risolvere col PD (legge elettorale,abolizione del finanziamento pubbl.ai partiti ed abolizioni delle pensioni d'oro)e poi andiamo a votare. La pazienza sta per esaurirsi.....!

Vincenza Camerino 15.08.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano ha finito, questo è indiscusso. Zagrebelsky è un'ottimo candidato alla Presidenza, Rodotà è troppo anziano, pur riconoscendone la validità morale ed intellettuale.
berlusconi non deve essere graziato per rispetto verso l'Italia e la maggioranza degli italiani. Se ciò comporterà la rivoluzione, bene che rivoluzione sia. Qui non si ripeterà il colpo di mano dittatoriale avvenuto in Egitto, sostenuto dai governi così detti "Cristiano-democratici" occidentali, con cui stanno tentando di trasformare i sostenitori dei "Fratelli mussulmani" in una minoranza sovversiva. La maggioranza rimane maggioranza e prima o poi la farà pagare alla minoranza prevaricatrice. Ciò che mi dispiace è che i corresponsabili di tutto ciò, annidiati nei paesi "democratici" non verranno chiamati a rispondere del sangue che è stato versato, si stà versando e verrà versato in questa lotta fratricida egiziana.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

grazie mille per la prova di obiettività e onestà che avete offerto !! Vi ripeto, non faccio parte di alcun partito, detesto PDL, PD e succursali varie e mi riconosco in moltissime vostre idee e proposte. Vorrei solo che si andasse al governo per cacciare la cricca e ripristinare la democrazia. Voi potete farlo, noi possiamo farlo, tutti dobbiamo farlo.

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 15.08.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono perfettamente d'accordo, il nemico si sconfigge politicamente attraverso azione politica: Un esempio: il senatore Falanga è riuscito a far approvare il suo provvedimento in commissione giustizia, tale provvedimento gradua i futuri abbattimenti delle case abusive attraverso una linea guida, in prima fila mette gli immobili speculativi e legati alla malavita, ecc. salvaguarda quelli di necessita'. RICORDIAMO CHE FINORA SOPRATUTTO IN CAMPANIA LA MAGISTRATURA HA ABBATTUTO SOPRATUTTO IMMOBILI DI POVERA GENTE E DI NECESSITA', CON L'APPROVAZIONE DI QUESTO PROVVEDIMENTO SI è MESSO GIUSTIZIA,, QUINDI IL PDL ATTRAVERSO FALANGA HA FATTO UNA AZIONE POLITICA UTILE E POSITIVA GUADAGNANDO LODE.

ROMOLO 15.08.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi avete censurato e non è la prima volta. Questo mi dispiace. Il dialogo con la base è fondamentale e si dovrebbero almeno accettare idee e proposte alternative a quelle della nomenklatura. Non sono un mestatore, nessuno mi manda o mi paga per postare i miei commenti, dico solo quello che penso. L'autonomia, nella quale mi riconosco, non è riuscita a coinvolgere le masse quanto avete fatto voi e questo è un fenomeno che non può essere sottovalutato ma che deve essere gestito con saggezza e reponsabilità.
Isolarsi e stare all'opposizione significa solo congelare le aspettative di milioni di italiani se non tradirle. Si deve andare al governo. Certo che sarò ancora censurato, mi rassegno a continuare a non tesserare le mie idee e a non ingabbiarle in schemi precostituiti.

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 15.08.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si può sapere, Grillo, chi, dentro il movimento, discute e approva i tuoi post?

Il movimento s’è forse trasformato in partito con un capo supremo che decide e parla per otto milioni di elettori? Che significherebbe essere come il Pdl

Che fine ha fatto uno vale uno?

sercil 15.08.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai i politici sono tutti mafiosi e corrotti.
Solo:
PAPA FRANCESCO E' GRILLINO!!!!!!!!!
PAPA FRANCESCO E' GRILLINO!!!!!!!!!
PAPA FRANCESCO E' GRILLINO!!!!!!!!!
PAPA FRANCESCO E' GRILLINO!!!!!!!!!
PAPA FRANCESCO E' GRILLINO!!!!!!!!!
PAPA FRANCESCO E' GRILLINO!!!!!!!!!
PAPA FRANCESCO E' GRILLINO!!!!!!!!!

silvana rcca 15.08.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non capite un cavolo,quanto piu antiberlusconismo fate piu il pdl aumenta i voti.Il nemico si sconfigge con azione politica e non con azione giudiziarie guidate attraverso un accanimento.Purtroppo l'unico quesito che tutti gli italiani devono domandarsi è: la condanna a Berlusconi è stata decisa attraverso un vero accanimento giudiziario e guidata, purtroppo se questo risulta verita' in italia c'è un serio pericolo per la democrazia. per esempio se la regia della magistratura o poteri occulti decidono di fare indagine su Letta attraverso un accanimento giudiziario , sicuramente troveranno qualcosa per incastrarlo. é utile ricordare che su berlusconi c'è stato per anni un bombardamento giudiziario. Una nota: in italia ci sono milioni di persone evasori,,,, fin ad ora paga Berlusconi: un forte sospetto... é giusto; se Berlusconi ha evaso deve essere condannato maaaaa le indagine devono essere fatte per l'evasione non per accanimento,,,, sono le regole della democrazia.In conclusione; se la magistratura ha agito per il solo scopo di incastrare BerlusconiIN PER ELIMINARLO POLITICAMENTE ' GIUSTISSIMO LA MAGISTRATURA DEVE ESSERE SEVERAM,ENTE PUNITA, PERCHE HA ALTERATO LE REGOLE DELLA DEMOCRAZIE,,,,,CREDO SU QUESTA VICENZA CI SONO MOLTISSIMI BUBBI,,, LO DICE UNO DI SINISTRA.... UNA NOTA PER IL PD E ALTRI .... ATTREZZATEVI PER SCONFIGGERE BERLUSCONI CON AZIONI POLITICHE,,,,


Ormai er pacco pá postale è pronto! Sarete denunciati pè starking,pissing e pascolo abbusivo! Parola der Pompa!
Poi vedemo si a piantate a damme der cojone!

luis p., roma Commentatore certificato 15.08.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peppino Tu hai ragione:una bella dichiarazione di dimissioni e non se ne parla più!Ma dopo che succede? Ci va dalema?Non solo concede la grazia ma lo fa santo!Allora ci mandiamo Amato? concede grazia,santo e dopo morto lo sostituisce nel sacello del milite ignoto al Vittoriano!e...allora facciamo alla Bonino,(questa ragazzotta merita! sempre in polemica con tutti...merita): e..che fa? non solo gli concede la grazia, lo fa santo, sostituisce le ossa del milite ignoto e nientemeno ...anche il crocifisso (nei cimiteri,nelle scuole ed in tutti i luoghi di lavoro) con la sua effige sorridente e dentiera a tutto tondo!
Insomma caro Peppino bisogna vedere chi ci va perchè si corre il rischio di cadere dalla padella alla brace e di prenderlo...dove tu sai!. Allora bisogna fare poche cose:
1. cancelliamo subito,con questo Presidente, il porcellum anche se ti devi dare un pizzico sulla pancia e turare il naso;
2. legge elettorale uninominale con le preferenze per collegi,a uno o due turni (come si vuole) purchè ci sia ampia scelta per l'elettore ( 5 nomi per ogni simbolo);
3.Si spera che questo sistema caccerà tutti i "ferri vecchi" ed i "suinidi" che hanno vissuto parassitariamente senza produrre nulla e che attualmente appesantiscono sempre più il bilancio dello stato ed inquinano gravemente il parlamento,la democrazia e la nostra vita quotidiana con la concreta certezza (se ciò avverrà) che i nostri nipoti possano sperare in un futuro.
Però Peppì, lo vorrei vedere anche io questo cambiamento e,siccome sono vecchiarello (ma non troppo) bisogna fare presto; diversamente......

romano prisco, san mauro la bruca Commentatore certificato 15.08.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Raffaele Muraglia eh eh eh eh....
Sa che l'ho pensato anch'io?

Lady Dodi 15.08.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

A chi ha un mutuo e/o un c/c affidato conviene verificare...

http://www.umarcocali.com/2013/08/per-tutti-i-clienti-di-tutte-le-banche.html

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 15.08.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Non sarà mica che il pluridelinquente ha fatto sapere a napolitano di essere in possesso di una copia delle famose intercettazioni con mancino?
la grazia come tutto il resto ha un prezzo in questo paese dalle istituzioni in putrefazione.

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 15.08.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Enrico M, ma se avevano persino proposto Rodotà, Prodi Gabanelle e Strade varie!
E' la sinistra che con ogni evidenza ha snobbato, per così dire il 5 Stelle.
E menomale!!!!
Io una volta m'ero incapricciata per un paio di pantaloni di cui non c'era la mia taglia.
Stringi qua, taglia là, aggiusta questo, modifica quello....niente da fare, facevo prima a farli da zero.
Lo stesso è a questo punto in politica: nessuno di quelli che ci sono è suscettibile di cambiamento. O si riparte da capo o non si aggiusta niente. DA SOLI.

Lady Dodi 15.08.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON ferragosto a tutti gli amici del m5s oggi cercherò di non pensare allo schifo che ci circonda auguri a riveder le stelle!!

michele dragone, torino Commentatore certificato 15.08.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Hanno capito che il M5S è forte e pur di non farci vincere hanno fatto questo governo pd/pdl che non ha nessun programma, il loro obbiettivo è rimanere al potere per i propri interessi personali.
In Egitto lo hanno capito.....

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 15.08.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi la smetta di fare il furbo. Non sono i Pm a fare un uso politico della giustizia ma è lui a fare un uso criminale delle prerogative parlamentari. Noi dell’Italia dei Valori, che siamo stati le principali vittime e che per primi abbiamo denunciato questa ignobile compravendita di parlamentari, ci costituiremo parte civile al processo. Berlusconi, secondo quanto sta emergendo dall’inchiesta, è rimasto al governo perché avrebbe comprato il voto di alcuni parlamentari. Se non ci fosse stata questa compravendita avremmo avuto un’altra maggioranza, un altro governo e un altro Parlamento. Berlusconi non è degno di stare in Parlamento. Mi dispiace per gli elettori che lo hanno votato e mi auguro che non credano più alle sue fandonie.

(Antonio Di Pietro)

Marco T. Commentatore certificato 15.08.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Leggo tra le pieghe del post

Dichiarazione di Mario Monti

"La legge Severino fu approvata il 06/12/2012, e il 07/12/2012 Angelino Alfano, sfiduciò il governo da me diretto"

Se questo non è un comportamento mafioso come lo vogliamo chiamare.

Il presidente del Pdl che per fare un favore al
senatore (innominato) fa cadere un governo.

Sempre l'innominato che compra dei parlamentari
per far cadere il governo Prodi come la vogliamo chiamare.

Qui si tratta di tradimento della repubblica
e vogliono l'agibilità x questo personaggio.

Se fossi più giovane mi sarei offerto volontario per andare su Marte anche sapendo di rischiare la vita, almeno non mi scassavo il fegato con questi pagliacci.

L'ultima speranza siete voi parlamentari e iscritti al M***** non si può continuare con questa gente al governo.

Da parte mia l'unica cosa che posso fare la farò sicuramente, votando x il M*****, a patto che, se le cose dovessero migliorare (economicamente), il cambiamento non si arresti , se no vien bene il detto "passata la festa gabbato lo santo".

Hanno torto quelli che dicono che l'Italia è un paese di m...a, non è così, è la politica che è in putrefazione e l'antibiotico è il M*****
a riveder le **********************************


saluti e buon ferragosto a tutti
da nessun copy

nessun copy 15.08.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma Napolitano metta fine a questa vergogna, sto ascoltando il Ministro degli Interni Alfano che fa il saluto di ferragosto alla polizia tutta ed ascoltando tutti i questori italiani, ma Alfano è segretario del PD+L e il suo leader è un pregiudicato evasore, puttaniere,corruttore e quanto di peggio c'è in Italia e nel mondo.

l'oracolo 15.08.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che ti fa ridere e che quando i parlamentari PDL parlano di Berlusconi e delle sue vicende giudiziarie con i suoi conseguenti attacchi alla Magistratura dicono sempre che il tutto deve cambiare per il bene dell'Italia e degli Italiani..... Ma forse e meglio che Berlusconi e i suoi adepti se ne vanno a casa , tolta la mela marcia se ne salvano tutte le altre, anche se tutti gli altri non è che sono meglio ,iniziando dal PD e finendo a scelta civica.

Amedeo Morrone 15.08.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Anche nel M5S risulta che più d'uno è a busta paga di Berlusconi visto che l'impegno profuso dal movimento, dopo le elezioni, per consentirgli la resurrezione politica è stato massimo e senza alcun cedimento.

enrico m., sant'omero Commentatore certificato 15.08.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,buon ferragosto. Condivido: l'ex cavaliere,più che dimezzato disarcionato non dispone di divisioni tranne l'armata brancaleone al comando di Brunetta e della Santa.Tuttavia consentimi di dire che ci hai messo del tuo per far di tutto dopo le elezioni per fargli la respirazione bocca a bocca,prima bocciando Prodi (con la scusa di insediare il pluripensionato coetaneo d Napolitano)poi impiegando i tuoi peones (oltretutto tutti più o meno emeriti sprovveduti allo sbaraglio a partire dell'ebetino di majo)prima a contabilizzare gli scontrini del caffe'(come la Finanza a Cortina),poi coll'ostruzionismo a cercare di bloccare le riforme (dimezzamento deputati,fine bicameralismo,abolizione province ecc.)ignorando che procedura che si vorrebbe adottare con la procedura del 138 Cost. sarebbe più democratica perchè,fuori delle attuali previsioni, prevede dopo il voto degli screditati "nominati"(anche da te) il referendum popolare.Tu urli alla luna ma nel tuo immobilismo con Berlusconi in definitiva,al di là delle chiacchiere vuote,per lo statu quo,anche se giustificato dal tuo guru della ormai prossima 3^ guerra mondiale e della conseguente fine del mondo da egli prognosticata....

raffaele troili, roma Commentatore certificato 15.08.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE BEPPE E GRAZIE A TUTTI I PARLAMENTARI DEL M5S E A TUTTI I CITTADINI CHE HANNO RISPETTO PER LORO STESSI E PER I LORO FIGLI..GRAZIE...THANK YOU...MERCI...DANKE..GRACIAS...СПАСИБО...ΣΑΣ ΕΥΧΑΡΙΣΤΟΥΜΕ...TEŞEKKÜRLER...ありがとうございました....

GIOVANNINO G. Commentatore certificato 15.08.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno senza il 51 può far niente. Perché si troverebbe a lottare contro la crisi e nello stesso tempo guardarsi sia dagli avversari che dagli alleati.
E su tre fronti è impossibile farcela -

Lady Dodi 15.08.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma che stiamo aspettando tutti quanti? I nostri nonni e bisnonni li avrebbero eradicati da un pezzo. Perché questi italiani non si muovono e aspettano il collasso generale e finale? Opera di non conoscenza, masochismo o disinteresse? Occhio perché se rimangono quelli, la storia del dissanguamento prosegue

Vulka 15.08.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non avete un briciolo di pazienza che se ne vanno tutti con le loro gambe?
Se il 5 Stelle non raggiunge il 51 per cento non può far niente.

Lady Dodi 15.08.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Lady dildo.....er viscido che avanza

luis p., roma Commentatore certificato 15.08.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prepariamoci ad una lotta politica più dura e teniamo alta la guardia. Su questo blog è chiaro che siamo tutti consapevoli del danno che si sta ordendo contro la democrazia nel paese, ma dobbiamo svegliare gli altri, quelli che non hanno ancora capito.
Ad esempio chiediamo a quelli che hanno perso la loro azienda, il loro lavoro, la loro casa per pagare le tasse fino all ultimo centesimo, per fare tutto secondo legge, ai familiari di chi si è ucciso per il fallimento determinato da uno stato strozzino, a chi deve chiudere perche' lo stato non lo paga, chiediamo a loro di dirci cosa pensano del fatto che il politco che ha governato il paese per venti anni, semplicemente si faceva gli sconti sulle tasse. Lui certo non correva il rischio di vedersi portare via la sua unica casa, o il lavoro di una vita, da equitalia, eppure ha messo su un sistema per evadere le tasse in maniera costante, ai danni di chi ha pagato tutto ,alla fine anche con la vita. Questa gente dovrebbe infuriarsi quanto e più di noi. Altro che grazia.

Mino M 15.08.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO QUESTO SU IL SIGNOR. BERLUSCONI E' DAVVERO INVEROSIMILE,SOLO IN ITALIA PUO'ACCADERE UN QUALCOSA DEL GENERE, UNA TOTALE VERGOGNA E' INDECENZA NON CI SONO PAROLE PER DESCRIVERE UNO SCHIFO DEL GENERE. UN CONDANNATO PER EVASIONE FISCALE DA GRAZIARE!VERGOGNA VERGOGNA.MENTRE NOI TUTTI CITTADINI DOBBIAMO PAGARE ANCHE PER LUI E'STARE ZITTI PERCHE SE NO SIAMO BRACCATI REALMENTE DALLO STATO LADRONE. VERGOGNA VERGGOGNA VERGOGNA A QUESTA TOTALE INDECENZA LO DIRO' MILLE VOLTE.ONORATO DI ESSERE UN ISCRITTO M5S.

PASQUALE PERRELLI, BEINETTE Commentatore certificato 15.08.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Buon Ferragosto.
Post bacchettone. B. deve dire grazie ancora una volta a giudici come Esposito che lo mantengono vivo e vegeto nonostante tutto. La magistratura non ha la forza di fare pulizia al suo interno, esattamente come la politica. Diversamente personaggi indecenti come B. non avrebbero avuto tanto successo e seguito.

Il facilitatore 15.08.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

"Il MoVimento 5 Stelle non resterà a guardare, questo è certo."

Questa è la frase cardine. Questo è un Sistema vetusto e pieno di privilegi, un Sistema "venduto" come la nostra economia e la nostra ricchezza. Il Presidente della Republbica attuale sta scalando ogni giorno la classifica per essere ricordato come il peggiore che questo Paese abbia avuto. Eletto in maniera "ridicola" (la citazione è proprio di Napolitano) difende il Sistema e quindi se stesso, insieme a tutti quegli altri "paladini" e "patrioti".
Quelli che dicono bugie e fanno ricatti agli italiani. La stabilità......."Dei ca##i loro, mi viene da dire!"

Ma...stavolta c'è un ma....

"Il MoVimento 5 Stelle non resterà a guardare, questo è certo."

Orgoglioso di essere un italiano che tiene al proprio Paese.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 15.08.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

certo che stabilire
chi faccia più schifo
tra pd-l e pd+l
è un'impresa ardua
anche se personalmente
ritengo che sia peggio il pd-l
per il modo subdolo e vigliacco
nel quale incula i propri elettori ;
in fondo chi vota berlusconi
(le loro stesse facce lo indicano)
è soddisfatto della propria dabbenaggine !


"Il suddito ideale del regime totalitario non è il nazista convinto o il comunista convinto, ma l'individuo per il quale la distinzione fra realtà e finzione, fra vero e falso non esiste più."
(H. Arendt)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.08.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lucio Pompa quanno vai a la postale porteje pure sto ber pacco vá

luis p., roma Commentatore certificato 15.08.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER GLI INSIGNI GIURISTI FORMATISI A FORUM:

La legittimazione a costituirsi parte civile spetta a CHIUNQUE abbia riportato un danno eziologicamente riferibile all'azione od omissione del soggetto o dei soggetti attivi del reato.

Pertanto, torno a chiedere:

Se San Silvio da Arcore è così "perseguitatamente" innocente, PERCHE' NON SI E' COSTITUITO PARTE CIVILE contro gli ex dirigenti Mediaset Daniele Lorenzano e Gabriella Galetto, colpevoli "a sua insaputa" di aver intascato ingenti tangenti in “nero” dal produttore cinematografico Frank Agrama (in un caso addirittura 4 milioni e mezzo di euro) per far sì che l’azienda acquistasse l’intera produzione annuale di Paramount?

Marco T. Commentatore certificato 15.08.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia tutti contenti a battere le manine perché c'è la ripresa in Europa.
A parte il fatto che può essere il Canto del Cigno, in Italia siamo a meno 0,2.

Lady Dodi 15.08.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bongiorno e bon feragosto blogghe, che poi sará un autunno dercazzo. Musica vá......
http://m.youtube.com/watch?v=znN8m0KAOGI

luis p., roma Commentatore certificato 15.08.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Se concede la grazia al pregiudicato vado via dall'Italia

Vincenzo D., Roma Commentatore certificato 15.08.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti i detrattori del movimento 5 stelle,a partire

dai militanti del pd-l,dovrebbero ringraziare grill

o e il suo elettorato perchèin mancanza di esso il

grande vecchio seduto sulla poltrona del Quirinale

avrebbe già trovato il cavillo giuridico per salva

re il plurinquisito di Arcore e salvare l'Italia

dal"baratro".Ecco,è questa l'espressione che da

alcuni anni riempie televisioni e giornali per

giustificare la permanenza al potere di una clsse

dirigente incapace e inutile,priva di qualsiasi

legittimazione popolare eppure determinata a

modificare la Costituzione che rischia di diventa

re un ingombro per plenipotenziari e i loro lacch

è che intendono perpetuare la loro egemonìa e

trasmetterla a figli e nipoti.Perciò, salviamo la

Costituzione!!!

perpetuare la loro egemonìa

mario morra 15.08.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Questo fotomontaggio è andato un po' oltre, rischiamo di cadere nel ridicolo, semplicemente perché si tratta di una foto storica, va bene giocare con le immagini ma non esageriamo

Francesco De Vincenzo 15.08.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordissimo con Beppe Grillo: non si accorgono o non vogliono accorgersi che berluisconi è stato ed è una disgrazia per l'italia e per gli italiani al pari come lo è stato mussolini. I segni di somiglianza ci sono tutti: prostituti (menti, politici e giornalisti squillo) che si vendono a "lui"; le folle assuefatte all'andazzo che lo osannano; il rè Giorgio debole e impotente che cerca una mediazione impossibile; un governo fantoccio e un partito di "sinistra" vigliacco e corrotto politicamente; ecc...etcetera.. forza Beppe forza M5S... l'Italia non si salva se non se ne va l'orribilante b.

cesare 15.08.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE PRIMA DI RISPONDERE AL POST (Di quante divisioni dispone Berlusconi?) LA POLITICA ITALIANA E MOLTA AMMALATA I PARLAMENTARI AL 70% SONO CORROTTI E MOLTO GRAVA PER CUI NON VENGONO MAI RISOLTI I PROBLEMI IN ITALIA.
RIGUARDA AL POST BE DICIAMO CHE QUELLO CHE DOVEVI DIRE L'HAI DETTO E NON MANCA NULLA.
CHI LEGGE DI QUESTO POST DA 1 A 10 SICURAMENTE IL NUMERO OSCILLA TRA 8 A 10 BENE MA NON BASTA. CON MOLTO RISPETTO DI TE CARO BEPPE COME SI SA BERLUSCONI E POTENTE E PER TANTO CI VUOLE UNO OPPOSIZZIONE POTENTE BISOGNA FARE UNA GRANDE MANIFESTAZIONE NELLA PIAZZE PER DIFENDERE IL GIUDICE O I GIUDICI CHE L'ANNO CONDANNATO. PUO' SUCCEDERE CHE IL GIUDUCE O I GIUDIGI CHE L'ANNO CONDANNATO VANNO IN GALERA E BERLUSCONI SI SALVA. IN ITALIA NON BISOGNA MERAVIGLIARSI PUO' SUCCEDERE DI TUTTO. COSI' MORIRA' NAPOLITANO E LE ISTITUZIONI. QUESTO E QUELLO CHE VOGLIONO IL PDMENOELLE E PDL QUESTI DUE PARTITI SE NE FREGANO DEL POPOLO ITALIANO , DEI GIUDICI E LE ISTITUZIONI.
CIAO BEPPE.

mario mosca 15.08.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

@ Psyco Rollo e tutti i suoi amici.

SPARO' AI LADRI CHE LO STAVANO DERUBANDO. IMPRENDITORE CONDANNATO A RISARCIRLI.

Sparò ai due nomadi che si erano introdotti nel suo deposito di ferri vecchi per rubare: il giudice lo condanna a rifondere loro 120mila euro, sospendendo la pena di un anno di reclusione. Eppure Ermes Mattielli era convinto di aver agito in quel contesto per legittima difesa. Una convinzione sbagliata, almeno secondo l’accusa: l’imprenditore non si sarebbe trovato affatto in uno stato di pericolo tale da giustificare la scarica di proiettili contro gli intrusi. «Ero disperato: avevo già subito una ventina di furti in tre anni. Quando me li sono visti venire contro armati di spranghe di ferro ha aperto il fuoco. Ho avuto paura, ero preso dal panico. Così ho premuto il grilletto » è sempre stata la versione del 57enne di Arsiero, che abita a poche decine di metri dal punto di raccolta del materiale da riutilizzo.
A distanza di sei anni, il 57enne è stato processato in tribunale a Schio per lesioni colpose ed esercizio putativo del diritto di legittima difesa. Il pubblico ministero Alessandro Severi aveva chiesto per lui dieci mesi, il giudice gli ha inferto un anno di reclusione, pena sospesa, condizionata al pagamento della provvisionale ai due nomadi che rimasero feriti in modo serio quella sera dell’estate del 2006. In particolare 100mila euro Blu Helt, 33 anni, accampato a Malo, colpito da sei proiettili alle spalle e alle braccia, e i restanti 20mila euro al suo complice, Cris Caris, di 30 anni, domiciliato a Piovene Rocchette, che all’epoca dei fatti fu raggiunto da nove colpi che gli hanno trafitto l’addome, gli arti e una guancia. I due, volti noti alle forze dell’ordine, SONO STATI GIA' CONDANNATI PER IL TENTATO FURTO: quattro mesi di reclusione ciascuno.

Buahahahahahah!!! RIDI ADESSO POVERO IDIOTA!!!

Marco T. Commentatore certificato 15.08.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Tale padre tale figlia,
Marina Berlusconi è titolare delle società offshore nei paradisi fiscali. Le carte del Processo Mediaset
Un nome e una famiglia che ormai ci ha frantumato i marroni

michele ., rimini Commentatore certificato 15.08.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

= TREMILA EURO AL SECONDO ! =

senza perder tempo in troppe ciance
- vi ricordate quant'è il nostro D.P. ?
2.075 miliardi qualche giorno fa,ebbene
siamo già oltre 2.080 in quanto cresce
al ritmo costante di 3.000,00 EUR al secondo !
non ho detto al minuto
ma proprio al secondo,ciò
significa che non fai in tempo
a pronunciarne l'ammontare
che è già inesorabilmente aumentato
ovvero : ma dove cazzo
pensiamo di poter andare ?

guarda qui :
http://brunoleoni.it/debito.htm

e mettiti il cuore in pace :
GAME OVER !!!
insert coin,please
insert coin,please
insert coin,please

-●-●-●-●-●-●-●-
IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO E' :
2.081.333.597.787 Euro - Bingo !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.08.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

IN AUTUNNO NON PUÒ SUCCEDERE NULLA.

Ci sono i gironi eliminatori della champions league, il campionato di calcio e vuoi mettere, se nevica, anche i week-end sulle piste da sci. Le nuove collezioni primavera/estate da vedere, la fila nei centri commerciali per l’acquisto di telefonini ultimo grido, nuovi e vecchi programmi in tv che non si possono perdere, poi le vacanze di Natale da organizzare e le preoccupazioni sullo stress dei calciatori per i prossimi mondiali di calcio, ecc…… Tutti pensieri gravosi che, purtroppo, non lasciano spazio agli italiani per altri impegni più frivoli.

Tuttalpiù, in qualche ritaglio di tempo, qualche manifestazioncina la si può pure organizzare (meglio tra settembre e ottobre, non ci sono festività) ma purché sia infrasettimanale, meglio ancora se di venerdì. Giusto per far vedere “all’Itaglia intera” che c’è ancora gente con gli attributi che si indigna.

Pazienza se poi servirà solo per allungare il fine settimana a qualcuno ad altri per marinare la scuola o per accontentare qualche inoccupato, cassintegrato ed esodato. Ma comunque l’importante è che si potrà dire visto lo avevamo predetto in “Autunno” la gente è scesa nelle piazze a protestare perché non ce la fa più.

Forse mediaticamente non sarebbe suonato meglio dire: “Prepariamoci ad un estate bollente”.
Non c’è il calcio, in televisione trasmettono solo programmi già visti e la gente ha meno orpelli.
Ma in estate anche il tempo,cioè il ciclo vitale della vita, si ferma per le vacanze?

virgovd 15.08.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Marco T.

Mi tocca rispondere all'asino che vola alla sua

lezione di "giuriforumsprudenza".


Solitamente fai rivalsa sui tuoi collaboratori

o soci infedeli quando tu stesso sei uscito

innocente dallo stesso processo.

Se poi non ci arrivi è un problema genetico

che ti ha colpito dalla nascita!

============================================

Caro troll pidiellino, dipendente dallo psicopedonano, dalla tua risposta devo evincere che la verità fa male.
Rispedisco al mittente le ingiurie (visto che siete soltanto capaci di questo) e porto ad esempio un recente processo che vedeva imputati due stranieri autori di un tentato furto ai danni del proprietario di un deposito di metalli. Le tre persone da me citate sono state riconosciute rispettivamente di tentato furto e violazione di proprietà privata, mentre nei confronti del derubato che si è difeso sparando contro i due è stata sollevata l'accusa di eccesso di legittima difesa. Ebbene, i due stranieri, nonostante fossero stati condannati, si sono costituiti parte civile ed hanno ricevuto un risarcimento economico di certa entità da parte del loro feritore.
ADESSO PUOI SERENAMENTE TORNARE A GUARDARE FORUM.

Marco T. Commentatore certificato 15.08.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

PER LO STRISCIONE-BUFFONE, GIACCHE', POTEVA FAR DECOLLARE GLI F35...
L'operazione partirà oggi, Ferragosto: nove Piper monomotore voleranno lungo la costa tirrenica, da Albenga fino a Salerno, e quella adriatica, da Grado fino a Fano, con l'aeroporto del Cinquale una delle basi operative.
Una delle più ambiziose operazioni di propaganda politica, dopo quella di Gabriele D'Annunzio, che il 9 agosto del 1918, trasvolò con una squadra di 11 Ansaldo su Vienna, lanciando volantini...
In coda agli aerei, gli striscioni lunghi 25 metri e alti 1 metro e sessanta, con i due slogan "Forza Italia" e "Forza Silvio".
Una, diciamo ...bizzarra (?!), manifestazione di italica solidarietà ad un condannato in via definitiva per frode fiscale.
In realtà, un altro schiaffo vanaglorioso e borioso di un solo uomo - forte dell’immenso patrimonio personale accumulato con ormai dimostrate, in un giudicato definitivo, attività illegali - a tutte le persone per le quali nemmeno la pausa del giorno di Ferragosto sarà sufficiente a dimenticare gli affanni quotidiani, le difficoltà del presente e la preoccupazione o angoscia per il futuro.
Oggi, noi staremo col naso all'insù, con un unico pensiero: che lo "striscione-buffone" si possa elidere e sprofondare nell'abisso più profondo.
Già... abisso profondo, il medesimo in cui ha trascinato il popolo italiano, che dura da oltre 20 anni, in una notte della Repubblica troppo lunga e troppo buia.
Sono vent'anni che molti/e di noi hanno contrastato, lottato, avversato in vario modo, questo “impero del basso”. Vent’anni di afasia, anche del Pensiero e della Bellezza.
Dobbiamo agire con ancora più coraggio, consapevolezza e determinazione…uscendo dalla solitudine e smarcandoci da un modello leaderistico, di idolatria e del culto della personalità, che ha pervaso l’Italia, causando danni non solo tangibili e materiali.
Fermiamoci oggi, Buon Ferragosto a tutti e tutte.
(continua...)


Auguro a tutti un
BUON FERRAGOSTO
ed oggi in particolare
ad ALESSANDRO DI BATTISTA
che riesce sempre
a farmi sentire orgoglioso
di questo Magnifico Movimento !

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.08.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

povero sfigato che ti firmi lucio p.
la P di "povero sfigato" per l'appunto...
ma piccolo mollusco delirante
davvero pensi che non sappiamo chi sei ?

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Poi questo messaggio è stato cancellato, ma troppo tardi perché l’avevo già salvato come immagine e archiviato nella cartella, insieme ad un centinaio di altri messaggi simili, che CONSEGNERÒ ALLA POLIZIA POSTALE CON LA QUERELA PER INGIURIE.
Lucio P. 15.08.13 03:15 | ".
- - - - - - - - - - - - - - - - - - -

lo sappiamo benissimo,ciccio
e lo sa in primis il nostro meraviglioso staff
che infatti puntualmente cancella
le oscenità che posti,compresi
i copia incolla da santarellino
coi quali vorresti apparire uno di noi
- invano !

ed il fatto che tu venga regolarmente cancellato
e nei commenti riceva solo sberleffi e pernacchie
a vagonate - NON TI DICE PROPRIO NIENTE ?

invece che alla polizia postale
dovresti rivolgerti ad un buon psichiatra
ed accettare di buon grado le cure urgenti
delle quali evidentemente abbisogni !

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Solo gli stupidi sollevano pietre che poi ricadono sulla loro testa. (Mao Tse-tung)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.08.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Buon ferragosto a Tutti ;)

http://www.notav.info/movimento/lo-ius-soli-di-chi-lotta-per-la-valle-erri-de-luca/

anib roma Commentatore certificato 15.08.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fossi in Berlusconi non chiederei nessuna grazia.
lascerei il Paese in pasto al PD e ai suoi eccellenti rappresentanti.
Ai quali qui molti non vedono l'ora di aderire entusiasticamente. prova ne sia quelle ridicole candidatura di Rodotà e Prodi che è come dire: Non vogliamo cambiare niente!
A proposito, sia a Rodotà che a Prodi il 5 Stelle fa schifo.

Lady Dodi 15.08.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

No caro Oracolo, i guai giudiziari di Berlusconi non sono iniziati quando aveva i pantaloni corti. Sono iniziati quando il PD ha visto che non sarebbe mai prevalso per altra via.

Lady Dodi 15.08.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A beneficio della conoscenza dei lettori di Reset Italia e del mondo intero, riporto di seguito la storia di Fausto Lazzaro, morto all’età di 61 anni. Il racconto è dei suoi amici dell’associazione Atdal Over40.:

“…Residente in provincia di Venezia, coniugato con due figli ventenni, Fausto era disoccupato dal gennaio del 2010. Un passato da piccolo imprenditore nel settore informatico si era visto costretto a chiudere la sua attività agli albori della crisi.
Iscritto alle liste di disoccupazione da tre anni non percepiva alcuna forma di sostegno al reddito.
Aveva cercato in tutti i modi una ricollocazione trovando solo porte pronte a chiudersi perché considerato troppo vecchio per poter aspirare ad un lavoro.
Smentendo i luoghi comuni sulla inadattabilità delle persone mature e con esperienza ad accettare lavori di basso profilo, Fausto aveva accettato piccoli, nonché brevi, incarichi quali la gestione di bancarelle ambulanti per la vendita di ninnoli ai turisti in visita a Venezia. Tutti lavori della durata di qualche settimana.
L’occupazione di maggior durata, circa tre mesi, gli era arrivata grazie all’interessamento della Caritas veneziana ed è consistita nell’attività di riordino delle camere e rifacimento letti in un piccolo hotel di Venezia.
Ma anche questa occupazione si è conclusa e a Fausto non è rimasta che la disperazione del sentirsi rifiutato da tutto e da tutti.

Ciò nonostante, non ha mai cessato di impegnarsi nel volontariato occupandosi a tempo pieno non del suo problema ma del problema dei tanti che come lui si sono visti mettere in un angolo, reietti di una società per la quale sono considerati troppo vecchi per lavorare ma troppo giovani per la pensione.

Nel 2012, su invito di un Padre Salesiano, Fausto ha accettato di recarsi per qualche mese in Tanzania dove ha svolto con entusiasmo attività di volontariato presso il centro religioso delle Suore Di Veronica del Volto Santo (VERONICAN SISTERS OF THE HOLY FACE).
Un’esperienza che gli ha perme

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.08.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si insisti sulla decadenza del Criminale Berlusconi al senato.....!

Forse si inizierà a respirare un pochino.....!

La grazia, il MISERABILE, la otterrà.....!

BY!

@ Mozart @ Commentatore certificato 15.08.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Le ultime due grazie di Napolitano? Contro il parere dei giudici milanesi...
Nap..questa volta se lo fai non la passi liscia..
Saremo noi popolo a lisciarti il pelo...

michele ., rimini Commentatore certificato 15.08.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Quando il pluri miliardario di Arcore la smetterà di rompere le scatole degli Italiani con i suoi problemi con la legge che risalgono fin quando aveva i calzoni corti?

l'oracolo 15.08.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

"""Berlusconi, il Pdl vuole rinviare
la decadenza

Si punta a far slittare il voto
in Giunta. Il leader: “Come posso stare con chi spera di cacciarmi
dal Senato?”"""


http://www.lastampa.it/2013/08/15/italia/politica/berlusconi-il-pdl-vuole-rinviare-la-decadenza-OBi12hLctCo0RmTGxmrKlJ/pagina.html


paoloest21 15.08.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

e tu, pregiudicato, condannato in via definitiva per omicidio, chi stai difendendo ? i cittadini, come dici, o altri interessi che vanno contro i cittadini ? come mai non parli piu di signoraggio bancario ? come mai nel giorno della morte del prof. Auriti hai fatto un post sui nani da giardino? perche non spieghi a cosa e dovuto il debito pubblico che ci sta mandando alla rovina ? perche non parli del MES, del Fiscal Compact, dell'usurocrazia dei banchieri europei che ci sta portando alla schiavitu ? perche vuoi convincerci che la rovina dell'italia è il finanziamento ai partiti, gli stipendi dei manager e stronzate cosi, che sono una goccia in mezzo al mare in confronto alla piu grande truffa della storia, che tu ben conosci ? dici che la gente non capirebbe il signoraggio, l'usura delle banche.. in realta la gente e piu intelligente di quanto pensi.. e forse sta iniziando a capire che quello che proponi è una finta rivoluzione.. qualcuno ha anche abboccato.. ma ricorda: puoi fregare una parte dei cittadini per tutto il tempo, oppure tutti i cittadini per una parte del tempo, ma non puoi fregare tutti i cittadini per tutto il tempo..

stanislao 15.08.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Musica??

http://youtu.be/21avRGusFkQ

er fruttarolo Commentatore certificato 15.08.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per questo Ferragosto, mi ritrovo di nuovo nel girone dei fortunati. Vado al mare. Mi pare di stare bene in salute e approfitto di questa umana condizione. Potrebbe cambiare tutto in un secondo. Di certo non me lo auguro. Ma c e' chi in questi momenti sta soffrendo. Sono orgoglioso di essere stato bannato da due pagine facebook riguardanti il governatore di tutti gli Abruzzi, eroe del risanamento dei conti della sanita' pubblica. Nella pagina personale, non posso accedere perché non ho chiesto l'amicizia a Chiodi e non la chiederò. Posso solo condividere i suoi post e divertirmi poi con i miei amici su facebook e, soprattutto, di persona quando racconto i fatti pontificati dal presidente in scadenza.

Mi ripeto e ribadisco l'ovvio, sono anch'io fatto di carne e ossa. Potrei avere bisogno di cure in qualsiasi momento. A tutt'oggi, le mie esperienze ospedaliere teramane si restringono intorno a tre luoghi a definizione netta:

1)-Reparto di ostetricia
2)-Reparto di oncologia
3)-La morgue

Praticamente, il tracciato di tante vite arrancate.

Vi invito a porvi due domande:
Dove vanno a morire i potentati di questa città?
Dove studiano i loro figli?

Buon Ferragosto?

Domenico Attanasii (teramaners), Teramo Commentatore certificato 15.08.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato la soluzione ai dubbi di Napolitano!!! Mettiamo le inferriate a tutti gli ingressi e finestre di Palazzo Grazioli e diamo le chiavi a Epifani per portargli le vivande.

togni umberto 15.08.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

UNA DOMANDINA SEMPLICE SEMPLICE, FACILE FACILE PER I NANOADULATORI:

Se San Silvio da Arcore è così "perseguitatamente" innocente, PERCHE' NON SI E' COSTITUITO PARTE CIVILE contro gli ex dirigenti Mediaset Daniele Lorenzano e Gabriella Galetto, colpevoli "a sua insaputa" di aver intascato ingenti tangenti in “nero” dal produttore cinematografico Frank Agrama (in un caso addirittura 4 milioni e mezzo di euro) per far sì che l’azienda acquistasse l’intera produzione annuale di Paramount?

SONO CONCETTI TROPPO DIFFICILI PER VOI POVERI TELELOBOTOMIZZATI CHE LA GIURISPRUDENZA LA IMPARATE DA DECENNI NEL TEATRINO DI FORUM?

Marco T. Commentatore certificato 15.08.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sandro Pertini, se ci sei batti un colpo, dove vuoi tu. Fatti aiutare da Zeus, se del caso.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 15.08.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah berluskazzo! Sei stato abbandonato da tutti,
anche dai tuoi servi e schiavetti che se ne sono
andati in vacanza dopo aver incassato le loro vili
tangenti camuffate da stipendi parlamentari e da
ricompense manageriali che regali mensilmente per
omaggiarti/osannarti come cani e cagne da salotto!
I PD-occhi e le PD-occhie certamente cercheranno
di salvare i loro culetti facendo un po' di melina
"salviamolo sì-salviamolo no", ma alla fine sia
il BOCCIA che la BOCCIA Nunziella arriveranno al
vile accordo e TI TRADIRANNO SENZA MISERICORDIA,
dandoti in pasto alle fameliche IENE,SCIACALLI,
TENIE E MUMMIE in attesa di sbranarti per sempre!!
Hai un'unica possibilita' per salvare le chiappe se anche King George 1° ti tradisca:
-AFFIDATI al M5* e BEPPEGRILLO, che prendendo le
redini del prossimo governo, decideranno la tua
miglior sorte per il BENE DEGLI ITALIANI:
a)Beppegrillo sta optando per riservarti lo stesso
trattamento dei francesi per NAPOLEONE (l'elba è
troppo vicina perciò sicuramente SANT'ELENA da
dove sarebbe più difficile la fuga e il ritorno
che i tuoi stessi cani/cagne da salotto ritengono
pericoloso per rischio di tue ritorsioni!!
b)I PD-occhi stanno insistendo per la SIBERIA, ma
temono che il tuo amico Putin ti faccia scappare
e in siberia beppegrillo ci vorrebbe esiliare i
vari bersani,d'alema,finocchiaro,letta,bindi e
anche renzi (CHE BANDA!!).
c)La Merkel ha richiesto di darti asilo-nido ma
politico a scelta fra Dacau e Mauthausen ma solo
reparto uomini!(chissà quale torto le hai fatto)
d)Solo il buon Giorgio 1° e papa Ratzinker hanno
accettato di ospitarti nel loro rifugio per soli
80/90enni ma sempre reparto uomini!!
e)A questo punto, viste le varie opzioni, forse
deciderai di scappare prima e rifugiarti nel tuo
regno segreto delle AMAZZONI!
Solo un ultimo favore agli italiani:
portati anche i tuoi cani/cagne da salotto e anche
le iene PD-occhie!!
GRAZIE E IN BOCCA AI LUPI!!!

peppino russo 15.08.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Regno dell'ex cav. berlusconi
fitta rete, indissolubile , piramidale di ammanicamenti fondata sul RICATTO, via via sino al Pr. della Rep (ora come ora delle banane).
Vi ricordate del "caso Marrazzo" ?
chi è che gli telefono' dicendogli che aveva in mano il video compromettente..?
era l'allora premier.....berluscao

Paolo Montemurro 15.08.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

MA IO PERCHE' DEVO PAGARE LE TASSE?

CHI NON PAGA LE TASSE NON PUO' SEDERE AL GOVERNO

E CHIEDERE AI CITTADINI DI PAGARE LE TASSE...

MA DI COSA STIAMO PARLANDO DI PRINCIPI E SUDDITI?

Nonno felice da Bologna 15.08.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

questa democrazia ,in nome di quale popolo è rappresentata?

salvatore ., surbo Commentatore certificato 15.08.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

per chi si chiede come mai silviuccio è così considerato...

"""Sappiate che tutti gli adulatori vivono a spese di quelli che li ascoltano."""

Jean de La Fontaine

paoloest21 15.08.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Provate a scorrere i titoli dei principali giornali, quelli che il 90% degli italiani solamente legge: la Grazia del nano é un fatto scontato, una pillola da buttar giú per il bene del Paese. Una cosa poi non cosí brutta.

Teniamo botta!

Il M5S sia fedele alle richieste di dimissioni di Napolitano.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Agibilita' bella parola ;
alla bella eta' di 55 anni mi accorgo di essere ignorante, conoscevo l'agibilita' per un passo carraio, l'agibilita' per attraversare un terreno, questa agibilita' per tornare a delinquere mi era nuova , si impara sempre nella vita.
Sono convinto che se non si cambia il PDR se non si dimette il teatrino non finira' mai , come ha detto Beppe chi ha fatto politica per 60 anni vuoi che qualche ( e anche piu' di uno) scheletrino nell'armadio non lo tenga e quanti sono nelle sue stesse condizioni.
Meraviglia sempre la quantita' dei propri connazionali che si vendono , sempre pronti a riverire il potente di turno con inchini e salamelecchi ma tanti lo fanno per ignoranza abbagliati dai mezzi di comunicazione meno male che una speranza c'e' , ci vorra' tempo ma il 5 stelle e' destinato a scrivere la storia dell'Italia.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 15.08.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano aveva già rischiato l'impeachment alcuni anni fa quando non sciolse le camere per fare monti primo ministro. Ma forse in quell'occasione non c'erano i requisiti per richiederlo.

Ora invece i requisiti ci sono tutti e bene ha fatto Beppe a "RICORDARGLIELO "

A buon intenditor poche parole.

Saluti
Gianluca Visca

C

Gianluca visca 15.08.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe! Fai una cosa! Incarica qualche avvocato che collabora con il Movimento di presentare a Napolitano qualche migliaio di istanze di grazia per detenuti o condannati rei dello stesso reato di Berlusconi.
E pubblica i nomi.Vediamo che fa il "presidente" napolitano ! Ciao ;)

Mimmo Burzachechi 15.08.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

R-e-f-e-r-e-n-d-u-m. subito, così sapremo se gli italiani Berlusconi lo vogliono o no!

Pino Lambrecchia, Roma Commentatore certificato 15.08.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

La tesi di Berlusconi che una parte della magistratura sia corrotta e faziosa ,
presuppone che tutti gli altri giudici non
corrotti se ne stiano a guardare impassibili
mentre per tre gradi di giudizio una persona
innocente viene perseguitata , con la fabbricazione di una valanga di prove false e
la coercizione dei testimoni .
Non è possibile a questo punto non arrivare alla conclusione che anche i magistrati che spediscono
in carcere assassini e rapinatori facciano in realtà parte di un'associazione a delinquere e non vi siano tra di loro giudici onesti e amanti della giustizia .Siamo quindi di fronte ad un attacco a tutto il sistema della giustizia in Italia , non solamente ad una parte politicizzata della magistratura .Uno straniero leggendo i titoli dei nostri giornali dovrebbero pensare che non esista da noi uno Stato di Diritto !

shantidilieto 15.08.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento

buon ferragosto Blog!

A.panino 15.08.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

buondì a tutti!!!

""""Egitto: Gasparri, Usa facciano autocritica sostegno 'primavera'


18:31 14 AGO 2013

(AGI) - Roma, 14 ago. - "In Egitto una vera e propria guerra civile. Dalla Libia rischio di partenze incontrollate di clandestini. Questo il risultato di guerre sbagliate e del sostegno irresponsabile dell'America di Obama alla cosidetta primavera araba che ha aperto la strada verso il caos". E' la dura accusa di Maurizio Gasparri. Il vicepresidente Pdl del Senato aggiunge a tal riguardo che dagli Usa "non si vede traccia di autocritica"."""


per tutto il resto c'è mast....:)))

paoloest21 15.08.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se concedono la garanzia al Sig. Berlusca possiamo svuotare tutte le carceri "tutti uguali davanti la giustizia"

Stefano Ianniello 15.08.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

... gli dobbiamo togliere tutti i soldi, e anche quelle quattro televisioni scassate, e poi caricarlo su un barcone, insieme ai suoi fedelissimi, e spedirlo in esilio su un'Isola del Pacifico... (non dimentichiamoci di caricare sul barcone anche la Santanchè e Brunetta).

Domenico Lico, Mileto Commentatore certificato 15.08.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Geniale ennesimo blog di Beppe... ma ho paura che nella melma calda di ferragosto cada nel vuoto delle teste vuote di molti italiani.

Giacomo I. Commentatore certificato 15.08.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe! Hai perfettamente ragione. Per essere un bravo politico devi sempre comportarti bene e sopratutto non metterti mai nella situazione di essere ricattato. Oggi, lo vediamo nei fatti, i politici si proteggono l'un l'altro. Mai nesssuno voterà una Legge che gli si ritorcerebbe contro. .Questo conferma che tutti indistintamente hanno sempre qualcosa da nascondere

Ugo Consolo 15.08.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

C’è una donna che non fa dormire la notte Mario Draghi. “La battaglia femminista che può salvare l’economia occidentale”: la top story che viene dagli Usa, di cui in Italia non si parla.
di Sergio Di Cori Modigliani


........"The female dollar" si sta rivelando l'ennesimo boomerang della destra oltranzista Usa.
Ma che nasconde l'autentico scenario del vero teatro di scontro in atto: l'economia.
Ci tenevo a raccontarvi questa storia per darvi il sapore di ciò che si dibatte in Usa mentre noi ce la dobbiamo vedere con le mestizie medioevali nostrane.
Le dittature, i regimi autoritari, le oligarchie feroci, hanno tutte una caratteristica comune: chi gestisce il potere sostiene che non esiste alternativa.
L'affaire Berlusconi è una grana nel sistema Italia, che corre il rischio di inceppare quel perfetto meccanismo di consociativismo criminale che i partiti hanno costruito, svendendo gli interessi della collettività, della nazione, e in ultima istanza dello Stato.
L'alternativa c'è, eccome se c'è, anzi ce ne stanno parecchie se è per questo.
Quando Napolitano sostiene che "non c'è alternativa" non parla al popolo, bensì ai burocrati di PD PDL Lista Monti. E' come se dicesse loro "piantatela di fare i ragazzini e non venite più a scocciarmi con queste vostre quisquilie di cui io non mi voglio fare carico; ricordatevi che non avete alternative, perchè se cade questo governo, lo sanno anche i sassi, ve ne andate tutti a casa".
Loro, infatti, non hanno alternativa.
Noi, invece, sì.
E scusate se è poco.

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/08/ce-una-donna-che-non-fa-dormire-la.html#comment-form

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.08.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GOVERNO DEL FARE (NULLA) SBANDIERA LA RIPRESA E VEDE LA LUCE IN FONDO AL TUNNEL. FORSE SARA' IL CASO DI ANDARE DA UN BRAVO OCULISTA?

FERRAGOSTO: PICNIC PER 1 ITALIANO SU 5. CROLLANO I RISTORANTI.

Un italiano su cinque (19%) ha scelto di trascorrere il giorno di Ferragosto a pranzo con un picnic all'aria aperta con barbecue o al sacco ma il 27% non rinuncia alle comodità della casa per stare in compagnia di parenti e amici. E' quanto emerge dal sondaggio on line del sito www.coldiretti.it il quale evidenzia peraltro che appena il 4% opterà per il ristorante o pizzeria mentre per il 30% degli italiani il giorno più lungo dell'estate quest'anno è come tutti gli altri.
CROLLO DEI RISTORANTI - Lo affermano Federconsumatori e Adusbef sulla base di un sondaggio dell'Osservatorio nazionale Federconsumatori (Onf) su un campione di le famiglie su come trascorreranno la giornata di Ferragosto. ''La risposta è stata perfettamente coerente con la crisi che investe il turismo e quella più complessiva dell'intera società del nostro Paese. Già nel 2012 si era registrato un forte calo di presenze nella ristorazione con una percentuale poi purtroppo realizzata del 25%. Quest'anno, e non poteva essere diversamente causa la situazione che vede in crescita solo dati negativi come la disoccupazione e la tassazione delle famiglie, la previsione è di un ulteriore calo del 20%'' affermano le due associazioni dei consumatori. ''Il malessere delle famiglie sta aumentando in maniera esponenziale - sostengono Rosario Trefiletti e Elio Lannutti, rispettivamente presidente di Federconsumatori e Adusbef - e cio' si tradurrà inevitabilmente in uno scollamento già peraltro amplissimo con le istituzioni. Quando si capirà - aggiungono - che manovre di riequilibrio dei bilanci devono essere accompagnate da quelle di rilancio e sviluppo sarà sempre troppo tardi''.

Marco T. Commentatore certificato 15.08.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con ogni probabilità il PD dei lestofanti e dei teorici del nulla, vuole proteggere il B. perché così protegge sé stesso dalla porcata solenne che si chiama Monte dei Paschi. Perché non si parla più delle "perle" operate dai furboni del PD?.. Sono diventati tutti innocenti?

adriano steccone 15.08.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Agibilità, pacificazione, governabilità, ripresa e così via dicendo, ma omettendo l'unica parola veramente appropriata: decenza. Josefa Idem è stata rapidamente espulsa da ministro per un contenzioso fiscale risolto con il pagamento di 3.000 euro, mentre sembra plausibile e normale che si disturbi addirittura il Presidente delle Repubblica per la condanna definitiva di Silvio Berlusconi per una frode fiscale di 7,4 milioni di euro, commessa - per inciso - mentre era Primo ministro. In un paese decente e con una classe dirigente (politica ed imprenditoriale) decente la questione non si porrebbe affatto.

Domenico Lico, Mileto Commentatore certificato 15.08.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

#M5S LA GRAZIA ANCHE A TOTO'REINA E'1 CONDANNATO E ANCHE LUI HA IN MENTE UN MODELLO SOCIALE OLIGARCHICO + MERITOCRATICO

Giampaolo Segatel 15.08.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano,il signor tentenna,con questo comportamento non so dove vuole arrivare.
Se il sig. Berlusconi è stato definitivamente condannato,perchè vuole sarvagli le chiappe?
Per non fare cadere questa specie di governo?
Non sono un esperto,ma mi sembra che con questo governo non si vada troppo lontano.
La manovra di salvare un condannato è molto pericolosa per le conseguenze che ne deriverebbero.

Giuseppe V. Commentatore certificato 15.08.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE OGGI CHE è FERRAGOSTO CI LAMENTEREMO DEI NOSTRI DITTATORI.CONTINUIAMO A LAMENTARCI E A SUBIRE.NON C'è NESSUNA VOGLIA DI ANDARE TUTTI A ROMA E MANIFESTARE LA NOSTRA RABBIA.COSA ASPETTIAMO,TANTO QUELLI MICA LASCIANO LE POLTRONE E GLI STIPENDI D'ORO.BUON FERRAGOSTO A TUTTI QUELLI CHE LA PENSANO COME ME.TANTO SE NON ARRIVA UN MASANIELLO CONTINUEREMO SOLO A LAMENTARCI

giuseppe capano 15.08.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

La situazione e la conseguenza di qualcosa che nessuno mi sa spiegare,ho chiesto a destra e a manca se i voti del mio collegio li potevo trovare pari pari al viminale mi si dice che dopo la trasmissine per via informatica non si può più
ecco spiegati i dieci milioni di voti!!

Sergio Tassara 15.08.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

sono 20 anni che attacca i comunisti di nullità,cosa puo fare un pover uomo a 87 anni?se non riscattarsi?la cosa più semplice che ci sia
dobbiamo guardarlo dal lato di vista umano
una semplice firma su un semplice foglio di carta in fin dei conti e meglio un pregiudicato che un rivoluzionario che vuole far saltare l europa,tutto e concesso siamo in emergenza democratica,ha ha ha ha le balle che ci fanno intendere sono queste ,bravo grillo sono delle nullita istituzionali che hanno mandato il paese in malora e non vogliono mollare la poltrona i privilegi e il dindero a loro ed i nipoti,capisci a me tengo nipote,un saluto a dipietro sei stato un grande

roberto v., parma Commentatore certificato 15.08.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno si sconvolge
nell' obbrobrio l'ambiguita'
calpesta ogni dignitosa legge
societa' occulte di contrabbandieri scellerati
coprono ogni fetore osceno di criminalita' marcia

inconcludente la passione
si svuota nei meandri degli imbrogli
gioventu' castrata s'attacca dietro alle ricariche telefoniche
urlando la rabbia nelle profondita' di bocche cancerogene dei loro cellulari

nello sfratto dell'umanita'
la musicalita' appesa al mostruoso avvenire
nessuno e' complice di balordi lubrificatori di interessi truffaldini
la corruzione ci passa sotto il naso cercando di otturare le narici dell'universo

mentre gli incapaci abbronzati
al sole di spiagge lussuose studiano nei minimi particolari
ogni movimento per salvare il culo plastificato al loro laido padrone
che nell'attesa della grazia prevista si scopa l'italia intera come fosse un'ingenua minorenne...

Ascea 15 agosto 2013

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 15.08.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un'Italia che soffre di analfabetismo politico. Il bello è che si tratta di analfabetismo indotto dalle televisioni e giornali. Qualche ansiano sostenitore di forza Italia e PDL poi, ricorderà quando la Rai trasmetteva programmi di vera e propria alfabetizzazione, rivolta in particolare a quelle fascie di cittadini del sud ma in parte anche del nord Italia che ancora non sapevano nemmeno scrivere la propria firma. Oggi la stessa Rai, ora spalleggiata nel compito dalle reti Mediaset, propina a valanga programmi di impoverimento culturale/politico. Ogni regime sa bene che un popolo ignorante è il substrato della dittatura. W il delinquente

Luca 15.08.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO DIVENTATI LA BARZELLETTA DEL MONDO E I NOSTRI POLITICI SE NE FREGONO DI NOI.NAPOLITANO GRAZIERà IL BERLU PERCHè NON PUò USCIRE DAL CALDERONE SONO TALMENTE IMPASTATI TRA DI LORO CHE SI ROMPEREBBE LA CATENA DI S.ANTONIO.ANCHE OGGI Sarà UN GIORNO DI LAMENTELE.RISUSCITERà MASANIELLO???????

giuseppe capano 15.08.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano ha detto delle cose chiare, decise, istituzionali, riportarle e analizzarle sarebbe stato corretto.
Il post invece, parla di domanda di grazia: Domanda di grazia non formulata, ancora, e quindi non sottoponibile ai criteri giuridici, costituzionali.
Un processo alle intenzioni.
Non vorrei sbagliarmi, ma la grazia si chiede quando il reo, rispettando il ruolo della magistratura e indi la sentenza emessa...
si dichiari colpevole: berlusconi non si dichiara colpevole, non rispetta la magistratura, parla di sentenza politicizzata e quindi non dovrebbe chiedere la grazia, ma, un privilegio che il PDR non puo' concedere.
Napolitano è stato chiaro nel suo comunicato, e non penso che di fronte a una sentenza, per frode fiscale, ci siano elementi per chiedere la grazia ne' tantomeno a concederla!

Game Over @reloaded 15.08.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' in atto una deriva sudAmericana. Mi scusino i sudAmericani, ma spesso in questi stati, prevale una concezione immatura della Democrazia: i leader che vincono le elezioni, tendono a concentrare, con stravolgimenti anche delle loro costituzioni, il potere giudiziario-esecutivo e legislativo. In Italia stiamo procedendo verso questo mutamento genetico delle nostre istituzioni.
L'"agibilità politica" a Berlusconi se attuata, a prescindere dal bizantinismo con cui sarà elaborata, scardina lo stato di diritto così come è stato sinora conosciuto in Italia.
Un deliquente, certificato da una sentenza passata in giudicato, con la riconosciuta "agibilità politica" può avere un trattamento giudiziario differenziato sostenuto da una sua speciale condizione, in questo caso di essere un leader politico.
Se viene meno lo stato di diritto, l'Italia diventa una dittatura mascherata, da qui in poi qualsiasi altro mutamento sarà possibile.
Bisogna tenere alta l'attenzione su questo tema!
Il M5S vigili! In uno stato di diritto i delinquenti, con sentenza passata in giudicato, scontano le pene!


biagio f., potenza Commentatore certificato 15.08.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

buon ferragosto a tutti M5S
Buon ferragosto a Grillo
Buon ferragosto ai nostri parlamentari
A BERLUSCONI
CHE PESTA LO COLGA

eugenio percossi, san benedetto dei marsi Commentatore certificato 15.08.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono tornato ieri sera dopo 21 giorni di visita in spagna. Ho visto le persone protestare in piazza da madrid a gibilterra, contro le privatizzazioni e la crisi voluta da bce e fmi. Malgrado tutto il loro debito è stato ben investito, servizi infrastrutture e un senso civico per noi sconosciuto, in un paese di farabutti ruffiani lacchè e magnaaduffa.....mi viene da piangere per il senso di inadeguatezza e vergogna che ho provato per una classe politica da macero che ancora insiste e persiste nel difendere se stessi.

paolo alfonsini 15.08.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che strano.In una nazione di soli evasori fiscali,compresi i giudici.Si addita uno solo.Che ipocrisia!! Invece di stare zitti! chi dice che paga tutto,e' perche' non puo' evadere.Ho votato M5S-

lan ladd 15.08.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Chi à che comanda in Italia" ?
Lui, l'ex Cav. Berluscao.
Ha una fitta,indissolubile, rete piramidale di ammanicamenti fondata sul ricatto, via via sino al.....Pre....della....Rep (a questo punto, delle banane).

Paolo Montemurro 15.08.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Dispone di molte DIVISIONI e di tanti AMICI, milioni di milioni......
A breve pare che nella galleria degli AMICI di Berlusconi, fatta di Procuratori di Prostitute, AVANZI DI GALERA, mafiosi, corruttori ecc. ecc., a questi sembrerebbe che si voglia AGGIUNGERE, il capo di uno STATO IN DECOMPOSIZIONE.
Tale AMBIZIONE, sembra essere giustificata dal fatto che vuole ESSERE RICORDATO COME AMICO DI BERLUSCONI,(ESCLUDO CHE AMBISCA DI ENTRARE A LIBRO PAGA MENSILE DA RAG. SPINELLI).
Ma sulle pagine da scrivere PER la STORIA DELL'ITALIA, si configura per amicizia e per servizi resi e\o da rendere alla pari di alcuni PERSONAGGI tra i quali , che per l'occasione voglio ricordare:
CRAXI,LICIO GELLI, CARBONI,PREVITI, DELL'UTRI,LELLE MORA,
LA VITOLA, TARANTINI,FEDE, NICOLE MINETTI e tanti altri.
DIMENTICAVO, se viene concessa la GRAZIA A BERLUSCONI, deve essere concessa anche a FABBRIZIO CORONA, con il quale ci sono molte affinità E sopratutto:
RICATTAVA LE VITTIME, sparlava dei magistrati e si circondava di DONNINE.

Mario Farina 15.08.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE GRILLO,
BRAVO, QUESTA VOLTA GLIELE HAI DETTE CHIARE E TONDE A QUESTI FARABUTTI PDL-PD CHE HANNO ROVINATO IL NOSTRO POVERO PAESE E TUTTORA LO STANNO ROVINANDO!!! SONO DEGLI EVIRATI INCAPACI DI TUTTO!!!
QUINDI NON ESISTE PARTITO DI DESTRA O DI SINISTRA MA IL PARTITO DEI FARABUTTI PDL-PD ED IL PARTITO DELLA GENTE MPER BENE M5S, LIBERACITTADINANZA, IL FATTO QUOTIDIANO, DEMOCRAZIA E LEGALITA', LEGALITA' E GIUSTIZIA, IL POPOLO VIOLA, ECC.
NOI DOBBIAMO VINCERE E PRESTO PRESTISSIMO E DOBBIAMO BUTTARE A MARE TUTTI QUESTI FARABUTTI CHE HANNO DISTRUTTO L'ITALIA E TUTTORA LO FANNO RUBANDO DAPPERRTUTTO A QUATTRO MANI !!!
NON DIMENTICATEVI DI D'ALEMA CON LE SCARPE AI PIEDI DA UN MILONE DI LIRE E CON LO YACHT DI PREVITI, OPPURE VELTRONI CHE HA FATTO QUESTA LEGGE ELETTORALE IL PORCELLUM OPPURE BERSANI CHE HA FATTO LA RIFORMA DEL LAVORO MODIFICANDO L'ART.18 DELLO STATUTO DEI LAVORATORI OD AMATO CHE DOPO AVER MANGIATO CON CRAXI CI HA RUBATO UN SACCO DI SOLDI DAI NOSTRI CONTI CORRENTI, ECC.
NON DIMENTICHIASMO TUTTE LE LEGGI FATTE ASSIEME DAL PDL PD CON CONDONI FISCALI EDILIZI TOMBALI E LEGGI AD PERSONAM E NON DIMENTICHIAMO I 101 PARLAMENTARI PD CHE RECENTEMENTE HANNO VOTATO CON BERLUSCONI CONTRO ROMANO PRODI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!!!
NON DIMENTICHIAMO NULLA ED ANZI SCRIVIAMOLO NELLE NOSTRE MENTI E QUANDO SARA' GIUNTO PRESTO IL MOMENTO DELLA RESA DEI CONBTI ALLORA GIU' A CALCI IN CULO CONTRO TUTTI QUESTI INFAMI FARABUTTI PDL - PD MAFIOSI CORROTTI EVASORI FISCALI LADRONI CORRUTTORI FARABUTTI FIGLI DI PUTTANA CHE HANNO ROVINATO L'ITALIA INTERA E CHE MERITANO SOLO LA GALERA A VITA!!!
MI RACCOMANDO NON DIMENTICHIAMO E CORDIALI SALUTI A TUTTI.
RINALDIN FRANCO

Franco Rinaldin 15.08.13 07:48| 
 |
Rispondi al commento

perche non gli italiani non scendono in piaza a pretendere che il delinquente berlusconi vada ingalera ! perche non scendono in piaza??

gasparotto marino

marino g., vicenza Commentatore certificato 15.08.13 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ORIGINE DI TUTTI I MALI, LA MALEDETTA UNITA'

Il 14 agosto 1861, meno di un anno dopo l’ingresso di Garibaldi a Napoli, per vendicare una quarantina di soldati uccisi dai “briganti” e dal popolo che non accettavano l’invasione piemontese e che si erano ribellati ai soprusi, l’esercito di Vittorio Emanuele II massacrò migliaia di inermi e rase al suolo due paesi del Beneventano: Pontelandolfo e Casalduni.
«Di Pontelandolfo e Casalduni non rimanga pietra su pietra». Così il vile generale Cialdini, Luogotenente del re, diede ordine ai suoi subalterni.
Questo fu il racconto scritto dal bersagliere Carlo Margolfo che partecipò all’eccidio di Pontelandolfo: «Al mattino del giorno 14 riceviamo l’ordine superiore di entrare a Pontelandolfo, fucilare gli abitanti, meno le donne e gli infermi (ma molte donne perirono) ed incendiarlo. Entrammo nel paese, subito abbiamo incominciato a fucilare i preti e gli uomini, quanti capitava; indi il soldato saccheggiava, ed infine ne abbiamo dato l’incendio al paese. Non si poteva stare d’intorno per il gran calore, e quale rumore facevano quei poveri diavoli cui la sorte era di morire abbrustoliti o sotto le rovine delle case. Noi invece durante l’incendio avevamo di tutto: pollastri, pane, vino e capponi, niente mancava… Casalduni fu l’obiettivo del maggiore Melegari. I pochi che erano rimasti si chiusero in casa, ed i bersaglieri corsero per vie e vicoli, sfondarono le porte. Chi usciva di casa veniva colpito con le baionette, chi scappava veniva preso a fucilate."
Fu pulizia etnica, equiparabile per 'stile' e ferocia a quella avvenuta nella recente guerra balcanica o poco prima, con i tedeschi nella seconda guerra mondiale.
Ma nessuno osa ricordare quelle che sono state le radici sanguinolente ed infami di questa nostra 'bastarda' unità.

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 15.08.13 07:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche agli altri condannati non si da :
l'agibilita lavorativa
l'agibilita familiare
l'agibilita di padre di famiglia eletto dai suoi familiari
l'agibilita di migliore amico della compagnia votato dal 99 % dei suoi amici
l'agibilita di madre in quanto a 1 ho più figli
etc... etc..
signor napolitano, mi sento in imbarazzo a darvi del ( signor);perchè non da l'agibilita a tutti i delinquenti perche di fatto c'è una agibilita per tutti...volendo guardare bene..

gasparotto marino

marino g., vicenza Commentatore certificato 15.08.13 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito dello spead e dei segnali di ripresa di cui si sta parlando....

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/14/spread-ai-minimi-ecco-perche-non-ce-niente-o-quasi-da-festeggiare/684524/

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 15.08.13 06:40| 
 |
Rispondi al commento

Tutto perfetto. Un'impeccabile fotografia della situazione Italiana.
Ranto perfetta chiara e precisa da far sorgere una domanda.
Ma a Febbraio caro Beppe, queste cose non le conoscevi ?
La pericolosità di Berlusconi, il suo strapotere nel mondo dei Media, il servilismo dei cosidetti giornalisti e l'inavia del PD sono per te cose nuove scoperte negli ultimi 5 mesi ?
Pongo la domanda perchè oggi più che mai dopo queste parole, resta difficile capire come mai, malgrado tanti come me su questo sito ne abbiano ampiamente parlato, tu abbia deciso che la "Purezza" del M5S era più importante e conseguentemente chiuso la porta in faccia al PD facendo salire i deputati del M5S su quell'aventino dal quale ancor oggi urlano e sbraitano assolutamente impotenti.

Un ultima considerazione. Basta fare il processo alle intenzion i del Presidente della Repubblica.
Il Comunicato rilasciato non da adito a dubbi. Per Silvio la grazia è una possibilità. Ne più ne meno che per qualunque altro cittadino.
Anzi visti gli altri procedimenti in corso ed il suo atteggiamento verso la magistratura le possibilità di grazia per lui sono molto, molto meno di quelle che avrebbe qualunque altro cittadino.
Lo so, Napolitano non ti è gradito, ma non è un buon motivo per una simile campagna

Marco Piccinini 15.08.13 06:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanti generali dell'Esercito,della Aviazione,della Polizia,dei Carabinieri,della Guardia di Finanza,dei Servizi Segreti,delle Guardie Forestali ecc,ecc, dispone il Nano ladro di tasse ?
E quanti capi-bastone ?
Quanto è vasto il suo potere in questo Paese ?
Dubito fortemente che la nostra doverosa ribellione possa essere democratica e non violenta.
I cittadini per bene si preparino : se vogliono conquistare la libertà e ridare dignità a questa Italia violentata ed occupata dalla malavita,debbono essere pronti a tutto.
A tutto...

vittorio di battista 15.08.13 06:31| 
 |
Rispondi al commento

L ITALIDIOTA:
Dati tecnici....
Abbaia ma non morde
Toglietegli tutto,ma NON il calcio,la TV,il giornale,la macchina,il telefonino.

Il vero problema sono questi ipnotizzati che hanno votato male,non chi è oggi al governo.

Non mi meraviglio se il nano lo graziano,anzi non capisco perche non lo sia.

L autunno è vicino si,ma come al solito non succedera niente,l importante è non perdere la macchina,il telefonino,il calcio.

Questo è l ITALIDIOTA,abbaia ma non morde e dimentica subito!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 15.08.13 06:26| 
 |
Rispondi al commento

come si chiamano quelli che ti vendono:INFAMI TRADITORI. grazie giorgino re.

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 15.08.13 06:21| 
 |
Rispondi al commento

Prepariamoci per l'autunno:

Per quest'autunno-inverno consiglierei il Neo Grunge, oppure il look Mannish, tessuti spigati, tweed, e Pricipe di Galles.
Non potrá mancare qualcosa di blu elettrico.

E addio stipendio di Settembre, sig!


Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 15.08.13 05:43| 
 |
Rispondi al commento

Occhio che adesso tornano sulla scena i BlackBlock.
E ovviamente ce ne daranno la paternitá.

Quando scenderanno in piazza gli studenti, gli esodati e i disoccupati, che postura assumeranno gli operai (cgil)?
ma sopratutto che postura assumerá il Movimento?

salu2

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 15.08.13 05:24| 
 |
Rispondi al commento


PARTE SECONDA
sono saliti con la bandiera bianca dal grande papero
non x chiedere giustizia/ x far valere la democrazia
ma x chiedere un favore/ o una cambiale da pagare
in Italia tu mi fai un favore a me/ io ti faccio un favore a te va ancora di moda
beffeggiare/ imbrogliare/ rubare al popolo è una cosa normale.
Un Renato e Mezzo/ un accoppiata di somaro e poni da zoo
Messi nel posto di comando x fiducia/ x fede cieca verso il cavaliere.


Vito volpicella P. P.

SALARIO DI CITTADINANZA: QUANDO INCOMINCEWRETE A FAR VEDERE COME SI FA SARà SEMPRE TARDI. Con amore e con democrazia. Peter Pam

vitovolpicella 15.08.13 05:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe grillo o Grillo Beppe come ti pare. Cari amici 5 stelle. -SALARIO DI CITTADINANZA- Incominciate con i vostri soldi, fate quello che potete MA DATE I SOLDI AI CITTADINI. FATELO! O una grande cacata PD,PDL e COMPANY potrà anche sommeggervi. NON E' CAMBIATO NIENTE DALLE ULTIME VOTAZIONI.
-RENATO E MEZZO RENATO ALLA SCALATA DEL MONTE QUIRINALE DAL RE PAPERO-
Non han scarponi/ ne corde
ma nella mente il Berlusca
vogliono parlare col papero del colle più alto
pensano che tra paperi si possa trovare un’intesa
dopo tutto il Berlusca/ è compagno di merenda di zio Paperino
entrambi erano alla corte di zio Paperone con gli occhiali
quando piazza Montecitorio era piena di garofani.
Berlusca solo dietro le sbarre col sole a scacchi
come tanti che han commesso reati e vengono puniti
nessuno lo vede
Lui che il sole lo prendeva nudo sempre in buona compagnia
nelle sue ville reggie con pretoriani e cortigiane.
Un Renato e Mezzo dal papero Re/ x intercettare una grazia
o almeno una graziella o un grazie al ca’
dicono a nome degli italiani che amano Berlusca
gli italiani che son scesi in piazza x Lui
intorno a un palco abusivo qualche migliaio di persone
a maggioranza pensionati/ pagati a 10 euro e pullman andata e ritorno
un palco senza autorizzazione/come è solito in Italia fare le cose
guarda/una madre e figlioletta straniera che non davano fastidio a nessuno
cacciate con L’ESERCITO MODERNO DA COMBATTIMENTO ed aereo di stato
e nessuno dei responsabili sapeva niente
i Ministri delle polizie/quello estero
e neanche mio nipote che sta a letta/o
tutti incapaci nel proprio dovere
tutti incapaci di occupare posti di responsabilità
tutti protetti dal papero che sta al colle più alto
magnanimo Amministratore Unico di tutte le caste
FARO dell’incapacità politica/e della pessima economia.
Un Renato e Mezzo/messi insieme x fare un soldato malandato
Uno sempre impegnato a difendersi nei tribunali come il capo
l’Altro una seduta si una seduta no addormentato sullo scranno
CONTINUA


Si! Prepariamoci all'autunno. Siamo già in ritardo.Per ora io vedrei volentieri una qualificata delegazione di parlamentari che invia al Pres.Rep. le contestazioni più importanti delle disfunzioni e chiede di parlargli ufficialmente in difesa delle prerogativa della Presidenza della Repubblica, mettendo in risalto il pericolo di involuzione antidemocratica della nostra società esposta ad attentati gravi alla sovranità popolare, sul piano sociale, economico, finanziario e monetario. Stefano Antuofermo,Rutigliano.

STEFANO A. Commentatore certificato 15.08.13 04:06| 
 |
Rispondi al commento

X Sebastiano Cannata

***************

40 uomini e due auto blindate. Quanto ci costa la scorta del deputato Berlusconi
Grazie ad una serie di provvedimenti varati dai suoi stessi governi, l'ex presidente del Consiglio conserva la protezione piena che gli era garantita quando era in carica. Due milioni e mezzo circa il costo annuo, pagato dai cittadini solo per la scorta.
Senza contare il dispiegamento di Carabinieri a presidio delle sue abitazioni

*******

Nei suoi mandati, a più riprese, il Cavaliere è riuscito a cambiare le regole sulla sicurezza e imporre uomini di fiducia provenienti dalla sua azienda. Lo si scoprirà anni più tardi, quando i magistrati baresi cercheranno risposte all’andirivieni incontrollato di persone dalle ville del Cavaliere: possibile che nessuno della sicurezza controllasse chi entra e chi esce? Si, perché il premier, proprio per tutelare la sua “privacy”, già dal primo mandato era riuscito a sostituire gli uomini dello Stato con quelli della security di Fininvest e Standa (da quel giorno in poi a libro paga degli italiani).

Per saperne di più

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/23/40-uomini-e-due-auto-blindate-quanto-ci-costa-scorta-del-deputato-berlusconi/331734/

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.13 03:45| 
 |
Rispondi al commento

Non siete altro che una costola della sinstra comunista ,frocesca e piena di zozzi di ogni risma : froci ,travestiti,drogati e tutti i reliddi parasiti ,che appestano la nostra gloriosa Italia da 68 anni.
No siete in grado di sconfigere il pluotocrate Berlusconi con la politica e volete farlo fuori con la magistratura ,potere senza controllo non eletto da nessuno senza legittimazione democratica,a cui io da vero Fascista non credo,ma voi ,che vi definite democratici e tutori della costituzione scritta dall'invasore e dai camerieri cattocomunisti.
Il plutocrate Berlusconi deve essere batuttoper le menzogne che ha raccontato agli italiani in quasi 20 anni .
Costui non ha mantenuto una sola promessa ,l'Italia sta peggio di quando c'era il caf.
Votare non serve ed un guitto non può essere il condottiero di un popolo e dellos stato.
CVontinuate così e avremo questo plutocrate ed i suoi successori in perpetuo oppure i froci e drogati dei partiti di sinistra.
Viva l'Italia nazionale sociale l'Italia agli Italiani sangue e suolo .

Egeo Francois 15.08.13 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Io so Io e voi non siete un caxxo
Onorificenze italiane
Cavaliere del lavoro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere del lavoro
— 2 giugno 1977[354]
Cavaliere di Gran Croce di merito con Placca d'Oro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce di merito con Placca d'Oro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio
Onorificenze straniere
Membro di I Classe dell'Ordine del Re Abd al-Aziz (Arabia Saudita) - nastrino per uniforme ordinaria Membro di I Classe dell'Ordine del Re Abd al-Aziz (Arabia Saudita)
— Jeddah, 22 novembre 2009[355]
Cavaliere di I Classe dell'Ordine della Stara Planina (Bulgaria) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine della Stara Planina (Bulgaria)
— 2009
Grand'Ufficiale dell'Ordine delle Tre Stelle (Lettonia) - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine delle Tre Stelle (Lettonia)
— 2005
Compagno d'Onore Onorario dell'Ordine Nazionale al Merito (Malta) - nastrino per uniforme ordinaria Compagno d'Onore Onorario dell'Ordine Nazionale al Merito (Malta)
— 20 gennaio 2004
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese al Merito (Norvegia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese al Merito (Norvegia)
— 2001
Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica di Polonia (Polonia) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica di Polonia (Polonia)
— 2002
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Stella di Romania (Romania) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Stella di Romania (Romania)
— 2002
Cavaliere dell'Ordine Piano (Santa Sede) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Piano (Santa Sede)
— 2005
Me cojoni.

gianluca f. Commentatore certificato 15.08.13 02:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
sono questi messaggi e questo linguaggio,al di là del merito,a non essere adatti al riorientamento della politica che tu dovresti e potresti pilotare.Se non ti lasciassi andare a questa vocazione barricadera,che ,oltre che inutile ,è profondamente diseducativa nei riguardi di un popolo che dalla rieducazione dovrebbe ripartire.
Buon ferragosto
Flavio De Crescenzo Luke Skywalker


in pratica berlusconi ha messo le tv e gli altri hanno fatto il resto.e magari lo pagano pure...

enrico b., prato Commentatore certificato 15.08.13 02:41| 
 |
Rispondi al commento

ecco come il pd è riuscito a fare a mezzo con il pdl delle tv del berlusca:il conflitto d'interesse!e cosa stiamo ancora qui a trakkeggiare?inutile parlare di fascisti e comunisti.hanno fregato tutti da sempre e ancora lo stanno facendo tramite il capo dello stato italiano ma non dei cittadini italiani.

enrico b., prato Commentatore certificato 15.08.13 02:38| 
 |
Rispondi al commento

inutile attaccare il cav,è tutto il resto che fa schifo.il cav serve a loro per fregare noi e avere un capro espiatorio.come disse bossi,credo che sia veramente una mezza cartuccia al servizio di qualsiasi potente.altrimenti come avrebbe fatto a farsi inultare cosi dai dirigenti bce+eu?e dice:io non mollo mai.a chiacchiere perche ormai i cosiddetti li ha persi,sempre se li abbia mai avuti...

enrico b., prato Commentatore certificato 15.08.13 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Allora... da quanto ho capito le cose sul blog non sono cambiate.

Un certo Lucio P. fa finta di stare dalla perte del M5S. Bene.

A gente come te lucio...siamo abituati.

Fuori e via tutti gli infiltrati del PDL e del PDMENOELLE!!!

Fanculo a tutti voi corrotti!!


M-A-F-I-O-S-I !!!!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.08.13 01:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fondamentale divisione è quella del condizionamento servito come informazione: TV e giornali di "regime".
Voti e plausi ai partiti a protezione di uno stato di privilegio (o di potenziale protezione) sarebbero troppo pochi; allora la parte di popolazione che si considera in situazione di sufficiente agiatezza viene sensibilizzata con la "pericolosa incognita" del cambiamento del M5S, e le "tifoserie" di semplice pensiero vengono attratte dall'"idolo" che sopra la legge e sopra la morale è esempio di robustezza contro ogni crisi.
Vorrei che il M5S nella sua opposizione al vecchio sistema, senza compromessi, risulti invece aperto e sempre più persuasivo con la gente di ogni classe culturale e orientamento politico.

claudio v. Commentatore certificato 15.08.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahahahahaha...le divisioni di Beruskazzo...i dieci milioni di fucili del nodde di Bossi e della Sega Nodde.......ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahah


Banda Bassotti...arrenneteve!!!!! Siete circondati dal Popolo italiano non dai traditori del nodde!!!!!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.08.13 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Fatevi una VPN...ricerca in google...e mannateli affanculo sti corrotti!!!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.08.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo non è niente di nuovo, ma sempre ci fa pensare che è assurda una situazione del genere

Paolo D., Agrigento Commentatore certificato 15.08.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

"Con il pil che sprofonda, l'occupazione che sprofonda, il governo che è
praticamente immobile e il debito pubblico alle stelle lo spread dovrebbe
essere a 600.
Invece è calato di brutto.
Verrebbe da pensare che sotto sotto ci sia un chiavello di dimensioni
epocali e che questo dato venga utilizzato come spauracchio per togliere
libertà, sovranità e far passare leggi vergogna.
Vero Draghetto?"

Dani B 15.08.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Autunno... BOLLENTE!!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.08.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Con il pil che sprofonda, l'occupazione che sprofonda, il governo che è praticamente immobile e il debito pubblico alle stelle lo spread dovrebbe essere a 600.
Invece è calato di brutto.
Verrebbe da pensare che sotto sotto ci sia un chiavello di dimensioni epocali e che questo dato venga utilizzato come spauracchio per togliere libertà, sovranità e far passare leggi vergogna.
Vero Draghetto?

Dani B 15.08.13 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono fiducioso che Napolitano non dara' la grazia al DELINQUENTE!!

Ma se la dovesse dare sarebbe paragonabile a lui!!

Preside'... piensace bbuon...!!

Ti conviene!!!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 15.08.13 01:25| 
 |
Rispondi al commento

FORZA ITALIA DEI BANDITI SARA' UN FLOP MEGAGALATTICO

marco i., bari Commentatore certificato 15.08.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento


"Prepariamoci all'autunno."

PRIMAVERA ARABA
AUTUNNO ITALICO

Danyda bologna Commentatore certificato 15.08.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Tutto perché non ha sentito il BOOM

gianluca f. Commentatore certificato 15.08.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi prega il Mini-Demone d'Hardcore
costituendo a tal proposito pure un vergognoso
ed ignobile gruppuscolo su facebook ;
io invece voglio lasciare qui
un auspicio affinché il popolo egiziano
memore del proprio glorioso passato
possa ritrovare quanto prima
la luce di pace e giustizia :

Dexai logikas thusias agnas apo psuchês kai kardias pros se anatetamenês, aneklalête, arrête, siôpê phônoumene.

Aitoumenô to mê sphalênai tês gnôseôs tês kat'ousian êmôn epineuson moi kai endunamôson.

Buona Notte al Blog *****

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 15.08.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
Monica,Dario ho problemi connessione
metto in chiaro un bacio per voi;-)))

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 15.08.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Impeachment per Napolitano, e per le sue vergognose dichiarazioni in cui scambierebbe la grazia con l'assicurazione che non farà cadere il governo (in caso di mantenimento dell'IMU).

E' già pronta la giustificazione del Pdmenoelle per salvare il governo Letta, anche a costo di farsi sostenere da un delinquente:
lo spread schizzerebbe a 500 punti... i mercati ci punirebbero...

Gli elettori del PD si sono giù bevuti queste BALLE molte volte in passato. Continueranno a bersele.

Za Stalinu 15.08.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento

20.000.000 di persone che ancora seguono pd/pdL.,
ma che film stanno guardando?
Stanno perdendo tempo a parlare di imu iva agibilità,
signori miei abbiamo una forza (fisica e intellettuale),
i nostri figli, parcheggiata e scoraggiata, chi come me
che sta lavorando da trent'anni deve fare qualcosa per
far cambiare questa situazione.
Purtroppo il sindacato ormai fa parte del sistema, perciò
dobbiamo lottare senza questi inutili rappresentanti.
Beppe se chiami, IO SONO PRONTO



renato giusto (camufo), Majano Commentatore certificato 15.08.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
NON C'E' SPAZIO PER LA "LOTTA DEMOCRATICA".

Napolitano faceva parte del Partico Comunista di Berlinguer, che salvò Andreotti dall'arresto in Aula. Napolitano è il presidente cui hanno distrutto le registrazioni telefoniche con Mancino (facile ipotizzarne i contenuti). Il PD è invischiato fino al collo negli scandali, è stato sorpreso anche sbafare Nutella alla Regione Lombardia, così come il PDL. I patitini di merda si aggregano per poter entrare in Parlamento (altrimenti non entrerebbero data la soglia di sabbramento al 5 per cento. E parliamo di Sel, Lega, Fratelli d'Italia, le varie liste di Storace).
La lotta democratica è dura, direi impossibile.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.08.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento

il poco onorevole Evasore è indeciso a chiedere la grazia e intanto prepara l'offensiva mediatica sulle spiagge, sulle televisioni, sulle strade ?

Pensaci Giorgetto... pensaci

Franco Virgilio, Gorizia Commentatore certificato 15.08.13 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Nel libro "Il baratto" Michele De Lucia descrive il matrimonio tra destra e sinistra sulla televisioni di Berlusconi negli ultimi 25 anni di storia italiana.

http://www.frontefriulano.org/comunicati.asp?ID_COMUNICATO=150&offset=184

Che sPalle (che spalle), roma Commentatore certificato 15.08.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

La Rivoluzione in Russia scoppiò in ottobre.

Prego me e così come tanti altri attivisti di farla con amore, senza violenza, col minimo spargimento di sangue, con la cattiveria giusta.

Cominciamo a pensare a forme di boicottamento sociale, legale nel nome della non violenza.

Pensiamo a forme di rottura quasi ingenue, infantili ma forti, decisive e totali. Che non apportino problemi di infrazioni legali.

Cominciamo a pensare a forme di bloccaggio della macchina amministrativa e burocratica senza incorrere in sanzioni. Essa è diventata la nostra nemica. Non per questo smetteremo di volerle bene.

Con baci e carezze.

Saremo smerdati, vilipesi, sputtanati, presi per il culo per l' ennesima volta.

Ma non basterà. Un' onda di civiltà, uguaglianza, fratellanza e libertà li sommergerà.

Affogheranno nei loro stessi escrementi.

Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA

Maurizio, Cervia

maurizio fontana 15.08.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Ferragosto Beppe
l'autunno che ci aspetta sarà duro, ma noi non molliamo

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 15.08.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando alla tele parlano di un fattaccio commesso, specificano sempre se si tratta di un pregiudicato o un incensurato.
Perche col nano non succede? berlusconi il pregiudicato... senti come suona bene!
silvio l'agibile fa schifo.

napolitano mi fa schifo anche senza aggettivi.

mister x, ravenna Commentatore certificato 15.08.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

E' ANCHE COLPA NOSTRA!

Le cose vanno male sul nostro bellissimo pianeta e la colpa è dell'umanità intera.
Una piccolissima parte di essa, malata di una lucida, pericolosa follia, si crede Dio e tenendo in mano le leve del denaro (vedi famiglia Rockefeller e famiglia Rothschild), decide della vita, della morte, della felicità del resto degli esseri umani.
Abbiamo lasciato che molti di noi morissero di fame, di malattie curabili, subissero torture, venissero emarginati e degradati.
Abbiamo creduto alle menzogne dei servi del potere, non ci siamo informati.
Ci siamo lasciati convincere che abbiamo bisogno di quei pezzi di carta chiamati denaro che in sè non valgono niente.
Ci siamo lasciati convincere che distruggere l'ambiente significava progresso e civiltà.
Ci siamo lasciati intossicare, ipnotizzare da calcio e reality, da droga illegale e da quella legale chiamata psicofarmaci che ormai vengono prescritti perfino ai bambini...i nostri figli!
E quando negli USA accade che un povero, disperato giovane drogato di psicofarmaci compie una strage, non ci chiediamo chi ha ridotto in quello stato la mente del ragazzo, no, diamo colpa alle armi come se queste sparassero da sole per volontà propria.
Non scrivo queste cose per fare un inutile mea culpa (in questo caso nostra colpa).
Le scrivo perchè penso che soltanto assumendoci la paternità e responsabilità delle cose si riesca ad uscirne.
Non si esce dai guai se non si è disposti ad affrontarli, a prenderli a piene mani pagando un poco di persona.
E' il momento di pagare e di lottare per riprenderci il nostro destino!

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 15.08.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Diamo la grazia a questo poveretto, ho perso ogni speranza anche gli uomini delle istituzioni sono per la maggior parte marci.
Più vedo l'Italia e i miei sei figli, più capisco che stiamo buttando il nostro futuro, schiavi di poche multinazionali fatte di personaggi che non hanno le palle ma solo luridi soldi fatti uccidendo migliaia di schiavi.
Penso proprio che siamo dei poveretti senza palle e senza amore per la vita nostra e degli altri.
Una proposta aiutare solo le aziende che hanno fino a 50 dipendenti massimo 100 tutte le altre si devono arrangiare. Sono per tornare al piccolo con qualche piccola eccezione per settori dove solo lo stato può dare stabilita.
A casa i cadaveri !!!

Nicola Barchet 15.08.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici che avete problemi xchè queste banche giudee in combutta con questi politicanti asserviti vi hanno messo in ginocchio...non piegatevi..non scoraggiatevi..lo so che è dura...queste merde ci vogliono prendere la vita...ma resistete ancora un pochino xchè tra poco...ci sara' la resa dei conti..

Mirko Malvagiotti, Bratislava Commentatore certificato 15.08.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

ITALIALAND

Domani il delinquente abituale,darà il via alla campagna pubblicitaria di forza Italia 2.0,allietando gli italiani sulle spiagge con volantini e striscioni aeri.Provenzano almeno era latitante e se ne stava per conto suo,lui no.A,settembre verrà chiusa la vecchia sede del partito in via dell'umilta',il nome non era idoneo.Sempre a settembre si aprono le inscrizioni al partito,le candidature di coloro che hanno processi per reati di corruzione,truffa ,falso in bilancio saranno prese in maggiore considerazione.

Segnalazione: Da non perdere domani il fondo di Aldo Busi sil Il FattoQutidiano

Fabrizio Scotti 15.08.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte


Sono un ex commerciante di macchine che nel 2004 e 2005 ha acquistato 16 vetture usate del valore medio di 13.000,00€ l'una da un commerciante italiano pagato regolarmente con assegni bancari, pagato regolarmente le tasse, ma da un controllo fiscale è risultato che il commerciante era un evasore di iva e commerciava 700 macchine al mese, morale: il commerciante con una srl se ne sbatte le balle (la mia era una snc), e dopo aver pagato tutto, ho un verbale con piu di 500.000,00 mila€ di multa da pagare, ridotto in secondo grado a 350.000,00 perche mi hanno riconosciuto i costi, in primo grado mi avevano multato persino sui soldi miei all'acquisto, da notare che fatturavo più di 3.500.000,00€ l'anno tra l'autosalone e il distributore di carburante, e via di questo e una tv che fungeva da schermo in salone non mi hanno contestato ALTRO, mi hanno rovinato la vita l'avvocato dice che è una cosa pazzesca, tanto 30.000,00€ se li è presi, e berlusconi vuole essere assolto..... siamo proprio un popolo di cogli..., io per primo perche dovrei andare in parlamento con un mitra e sparare a tutti, tanto non ho più nulla da perdere se fossi un serbo o un albanese non sarei qui a scrivere. tanto il popolo italiano riempe le piazze solo quando vince l'italia del calcio, altrimenti stiamo a casa a giocare con il ca... nel cu.. PS tutto documentato se qualcuno dubita Studio Avv Pegoraro e Maggiolo di vicenza azz. Only Car.

Giovanni Capitanio 14.08.13 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Napolitano firma la grazia significa che la nostra non è una democrazia ma un oligarchia di pochi: massoni, industriali, banchieri, mass media, mafiosi, puttanieri ...
Se Napolitano firma la grazia significa che non è il vero presidente della repubblica, ma una pedina di un potere che lo comanda.
Se Napolitano firma la grazia è finita la democrazia o forse non è mai esistita: siamo passati da Andreotti a Craxi a Berlusconi ma il potere in Italia è sempre stato lo stesso.
Se Napolitano firma la grazia scoppia una rivoluzione civile, la gente ne ha piene le tasche di tutti questi politici, sinistra destra e centro, nessuno escluso, che continuano a saccheggiare, derubare e far del male a questo nostro bellissimo paese.

Giancarlo Q. Commentatore certificato 14.08.13 23:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARLAMENTARI 5 STELLE SIETE IL NOSTRO ORGOGLIO!!!

COMUNQUE VADANO LE COSE UN GRANDE GRAZIE!!!!!!

CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine), MEZZANO (RA) Commentatore certificato 14.08.13 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

aspetto con ansia il giono del "tutti a casa!" spero non manchi molto.
Ragazzi che siete in parlamento avete tutto il nostro sostegno, rappresentate la parte onesta dell'Italia, siete la nostra speranza, non mollate, andate avanti combattivi come sempre.
Come si fa a nn votarvi? Ridate speranza alla gente, forzaaaaaa....siamo con voi sempre e arrivera' l'autunno...cadranno anche le foglie morte
W M5S

ema dell Commentatore certificato 14.08.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Un Gruppo di preghiera per Silvio Berlusconi organizzato da Risposte Cristiane ...Fans Club ...de che?
hi hi hi hi ma chi sono questi burloni ? O__o

Daniela M. Commentatore certificato 14.08.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo.
Condivido la tua ripugnanza per l'attuale (e protratta per decenni) situazione.
Il PDL e il PD(-L)hanno una differenza maggiore, il primo vive grazie e per il suo capo, l'altro e' più variegato e mutevole.
Vincendo le elezioni avevi avuto la possibilità di plasmare il PD in un senso a te più congeniale. Ma mi sembra che hai preferito trattarlo come se fosse identico in struttura al PDL. Penso fosse e sia sbagliato.
Probabilmente quello che accomuna i "tuoi nemici" non e' l'organizzazione o gli obiettivi, ma la loro logica, politica di compromesso e spartizione partitiche. Ma per cambiare la logica di un Paese non basta un solo uomo e non bastano nemmeno anni e decenni.
La mia opinione e' che o usi il tuo peso politico per modellare diversamente la Sinistra italiana (per la Destra bisogna aspettare), ma penso sia troppo tardi, oppure cedi alle richieste anche quelle più infime in cambio di uno o due elementi che ritieni fondamentali per accendere la miccia del cambiamento della logica democratica in Italia. Quest'ultimo potrebbe portare su modifiche del sistema decisionale e di potere, con un maggiore coinvolgimento delle "forze buone ma a-partitiche" del Paese e con l'inserimento di strumenti di democrazia diretta attraverso le nuove tecnologie, ispirandosi ai referendum propositivi.
Non puoi avere tutto, e forse fare il kamikaze non ti s'addice, pero puoi accendere "la" miccia prima di spegnerti definitivamente.
In Francia anni fa, il comico Coluche facendosi da parte e spianando la strada al "mica tanto di sinistra" Mitterand, aveva chiesto in cambio la creazione di strutture di accoglienza per i senza-tetto: a distanza di anni dalla sua morte, tali strutture sono ancora la e rappresentano una salvezza per migliaia di vite. I compromessi posso fare molto.
Cordiali Saluti,
V.R.

Viktor Ratava 14.08.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Una nuova legislazione implementata dal M5S Ssi occuperà di condannare alla morte civile B i berlusconiani non rieducabili.

Vanno incarcerati quelli del pd che usano la doppiezza per ingannare la base del loro partito. Occorre una fattispecie penale che sanzioni la loro immoralità etica.

I pensionati che vanno alle manifestazioni della zombiesca forza italia vanno reindirizzati alle gite gratuite ai trulli con le dimostrazioni di pentole.

mediaset va spenta come prevenzione del SSN all'alzheimer.

Va sanzionata l'estetica di marina berlusconi, va oltre ogni limite di tolleranza, l'orrore fa male alle persone sensibili.

O ci salviamo o consegniamo l'Italia alla gentaglia che, da oltre vent'anni, in conflitto d'interessi, l'ha spinta al depauperamento socioeconomico.


gennaro esposito 14.08.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

io spero solo che gli italiani che hanno votato SB si leggano il suo cv giudiziario e che il M5S lanci un referendum per chiedere a Napolitano di non concedere nessuna grazia a questo delinquente condannto per frode fiscale.

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato 14.08.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Maria sono basita!
Adesso però i conti tornano, erano anni che
ci provavo con solinghe elucubrazioni
e pensavo di essere iuna stupidella presuntuosa e troppo sospettosa
Delle tv un pochino informata, del giornalino no.

Rosa Anna Oioli 14.08.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coloro che commettono evasione fiscale sono dei criminali della specie peggiore. Sono dei nemici del popolo e della comunità.
Coloro che avallano questi crimini e che proteggono questi criminali sono essi stessi dei criminali.
Rubare ai ricchi (come per esempio nei supermercati) è certamente un crimine e come tale è punito dalla legge; ma quando sono i ricchi a rubare ai poveri allora siamo nella violenza più cieca, nella prepotenza e nella prevaricazione.
E' esattamente quello che fanno gli evasori fiscali: rubano ai poveri e alla comunità, lasciando che la gente casca in miseria e che si riduca a una vita fatta di stenti, di privazioni e di continue umiliazioni. Non è giusto!!

Vincenzo C. Commentatore certificato 14.08.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

ma non era stato deberlusconalizato questo blog?!!

andrea panparana (bella panpa), roma Commentatore certificato 14.08.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

SONO CURIOSO DI VEDERE DOVE TROVERANNO I SOLDI PER RISPETTARE IL FISCAL COMPACT!!!!!!!!

ATTENZIONE AI PRELIEVI FORZOSI IN BANCA!!!!!

CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine), MEZZANO (RA) Commentatore certificato 14.08.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'off topic (ma non troppo). Ma il delinquente Berlusconi usufruisce ancora della scorta a spese dei contribuenti? Qualcuno mi sa rispondere?

Sebastiano Cannata 14.08.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

madonna però che tragedia in egitto!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 14.08.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho 385mila euro di scoperto con la mia banca,il lavoro è finito e aspetto il default.ahahhahahaah w il default!!!
in culo alle banche!

emilio m., varese Commentatore certificato 14.08.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Devono andare a cagare... e alla fine ci andranno, spogliati di tutti i benefit e vitalizi, pensioni d'oro e beni accumulati grazie ai privilegi per legge partitica.

Saranno leggi ad personam all'incontrario, in culo ai nominati n al parlamento, alle cricche, ai pensionati d'oro, ai manager con stomaci da piranha.

Occorre una indagine sul modo d'operare di equitalia, e leggi ad personam all'incontrario con pene sino all'ergastolo e al 41 bis per i dirigenti!

gennaro esposito 14.08.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

SARA' IL PARLAMENTO A RIPORTARE NEL CUORE DELLA POLITICA IL SIG. SILVIO BERLUSCONI!!!!

LO FARANNO GRADUALMENTE SENZA FRETTA!!!!!

LA COSA PIU' SCONCERTANTE E' CHE 85% DEGLI ITALIANI NE HA PIENE LE PALLE!!!!!

NAPOLITANO VIA!!!!!!
BERLUSCONI VIA!!!!!
BRUNETTA VIA!!!!!!
SCHIFANI VIA!!!!!!
LETTA VIA!!!!!
GELMINI VIA!!!!
SANTALCHE VIA!!!!!!
SACCOMANNI VIA!!!!!
MONTI VIA!!!!!!
FORNERO VIA!!!!!!
FRANCESCHINI VIA!!!!!
ECC,ECC,ECC,ECC.....

L'ITALIA NON VI VUOLE PIU' AVETE BRUCIATO LA VOSTRA CREDIBILITA' LIBERATE L'ITALIA!!!!!!!!


VIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!

CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine), MEZZANO (RA) Commentatore certificato 14.08.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo no è solo.

gennaro fu 14.08.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

non sono un simpatizzante di Grillo,ho votato per Igroia,perchè la politica del tanto peggio,tanto meglio,non l'ho apprezzata,sopratutto quando c'era da fare il governo con il Pd..ma in questo anche il Pd ha le sue colpe,comunque in questo momento è l'unico che alza la voce contro la ventilata grazia allo psiconano,farabutto e delinquente imperterrito,e non tanto per lo scandalo delle sue puttane,quanto per questa inveterata frode,che non è riuscito a coprire del tutto,perchè non si pone abbastanza l'accento per i 270 e passa milioni da lui frodati con i suoi fondi neri!e poi i processi incorso sopratutto la corruzione di DeGregorio,reo confesso!e tutti gli altri,se Napolitano gli concederà un salvacondotto,sarà uno scandalo,una vergogna e allora tutti in piazza per salvare la democrazia!e se non basterà,non oso pensare..,ma questo paventato scandalo non dovrà passare,a nessun costo!

sebastiano viale 14.08.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

perdete un attimo di tempo e leggetevi questa intervista!!


http://www.linkiesta.it/di-battista-m5s


PER TUTTI I VOLONTARI LOBOTOMIZZATI DELLA PIADINA E SALSICCIA, UN ESEMPIO DA SEGUIRE:

Niente festa Pd a Vernio (Prato): "Il partito non ci rappresenta".

Da Vernio, piccola cittadina abitata da 6mila anime in provincia di Prato, arriva un nuovo schiaffo alla dirigenza Pd, proprio nella 'rossa' Toscana. La locale sezione del Pd ha votato a stragrande maggioranza (solo un voto contrario) l'annullamento della festa Pd, inizialmente programmata dal 10 agosto.
Le parole amarissime del segretario locale Giovanni Morganti: "Come militanti e portavoce dei sentimenti degli iscritti e dei simpatizzanti del Pd ribadiamo la nostra grande difficoltà d'identificarci nell'attuale Pd. E' impossibile, per chi vive la politica con impegno disinteressato e con speranze di realizzazione di valori e ideali, assistere a quanto è avvenuto: incertezza di comunicazione durante la campagna elettorale, incomprensibili, repentini cambiamenti di strategia fino a giungere al tradimento dei 101".
"La stessa ipotesi che per essere vincenti nella battaglia politica si debba puntare a rincorrere l'elettorato conservatore deluso anziché a proporre un chiaro programma riformista, progressista, che possa costituire un punto di riferimento per indirizzare il Paese verso una maggiore giustizia sociale, per più equità, per più lavoro, lascia interdetti - prosegue Morganti - Esiste anche un'altra ragione: la mancata disponibilità di molti volontari, in primis quella del segretario e della maggioranza dei componenti della segreteria, nello spendersi per questo partito".

SVEGLIA ELETTORI DEL PD!!! IL NEMICO CE L'AVETE IN CASA E NON SIAMO NOI.

Marco T. Commentatore certificato 14.08.13 23:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazia!!!! Salvacondotto!!!!!
Che se lo levino dalla testa di farla passare liscia anche questa volta al Psiconano!!!!

graziano t. Commentatore certificato 14.08.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

C'era una volta la PRIMAVERA ARABA, a breve ci sarà l'AUTUNNO ITALIANO.
Statene certi ;-).

mario 14.08.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

..appena sara' il ns turno ci saranno un po di conticini da regolare...
Forza Ragazzi M5S sempre..

Mirko Malvagiotti, Bratislava Commentatore certificato 14.08.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 14.08.13 23:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Se Napolitano ha buon senso STACCA LA SPINA a questo sistema che va avanti da almeno vent'anni.
Berlusconi è il Cavaliere degli evasori è giusto che PAGHI come tutti i cittadini che hanno evaso. Chi crede di essere Berlusconi ?. Onnipotente, egoista, menefreghista ?. In questo momento dovrebbe avere un minimo di decenza e di decoro accettando l'abdicazione del potere ormai marcio e corrotto creato con le sue stesse mani. Purtroppo all'estero siamo veramente mal visti per cui un briciolo di buon senso e che Berlusconi cali il sipario e se ne vada in un'isola circondato da donzelle senza scrupoli.
Da quel giorno fatidico l'Italia avrà più credibilità e sicuramente più considerata. Il M5S da questo punto di vista potrà fare molto.

Renzo Grillo 14.08.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

io so soltanto che è stato ed è un grosso errore restare al palo, e lasciare campo libero al pd meno L, è stato ed è un grosso errore non usare le TV cosi' come hanno fatto e fanno loro da anni, qualsiasi cosa va bene per far conoscere la situazione agli italiani, anche i segnali di fumo, quindi perchè non le TV, e poi a volte bisogna turarsi il naso se si vogliono ottenere dei risultati, e sembra proprio che il m5s non ne sia capace, purtroppo pero' le conseguenze le paghiamo noi italiani e non certo quelli del m5s che oggi si trovano in parlamento, men che meno poi i parlamentari del pdl e pd meno l come dite voi

agostino idra 14.08.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nemico da abbattere non è certo Berlusconi vittima del PD-L.
Il Centro Sinistra e sopratutto il PD è un aggregato di delinquenti capaci
solo di rubare i cittadini Italiani ed a Capo di questi c'è sicuramente il
Presidente dei miei Stivali pronto sempre a tirarli fuori dai guai. Ve lo
dice uno che in passato è stato segretario di sezione del PCI poi militante
del PD-L fino all'evento M5S dove mi sono onorato di dare il mio consenso e
invogliato molti miei amici a fare lo stesso. Credo che Beppe deve
guardarsi non da Berlusconi che ormai era già in declino, quindi finito, ma
dai componenti il PD traditori di razza , attaccati alla poltrona,
cialtroni e prepotenti, truffatori di mestiere, incapaci di parole di
verità, privi di coscienza civile e soprattutto privi di amor di patria.Se
mai l'Italia per una qualsiasi ragione dovesse andare a combattere per la
propria libertà questi bastardi SCAPPEREBBERO COME CONIGLI perchè a loro
dell'Italia non gli è mai fregato niente per questi bastardi contano solo i
soldi e il potere.
Quindi Beppe deve battersi per prima cosa nei confronti di questi ladri che
hanno rubato e continuano a rubare sicuramente più di Berlusconi.
Antonio Tirino
"

Antonio Tirino, Moiano Commentatore certificato 14.08.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MUSSOLINI DICEVA: GOVERNARE GLI ITALIANI NON E' DIFFICILE, E' INUTILE.

Il popolo italiano è sempre stato abituato ad essere un popolo di sudditi, al quale un giorno dalla sera alla mattina, hanno raccontato di essere diventato un "Popolo Sovrano", dimenticando di spiegarci che siamo e saremo sempre sudditi degli Stati Uniti, della chiesa, ora della Germania spacciata come Europa, delle Lobby delle banche, dei poteri occulti del Nuovo Ordine Mondiale....e potrei andare avanti.
ALTRO CHE POPOLO SOVRANO!!
Gl iitaliani non sanno essere governati perchè nessuno gli ha insegnato la differenza tra essere Governati e essere Amministrati.
Il popolo italiano è sempre stato amministrato, e se non capite cosa voglio dire sottolineando la differenza tra Amministrati e Governati, vuol proprio dire che è inutile essere governati.

Marco T. Commentatore certificato 14.08.13 23:06| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il gruppo di preghiera per Silvio
Preghiera:
Noi ti preghiamo. Beata Vergine Maria, madre di Dio, piena di Grazia, ascolta le parole dei tuoi umili servi. Perdona noi, onesti criminali, per i peccati che siamo costretti a commettere. Aiutaci a combattere i giudici burocrati assetati di giustizia e i loro tirapiedi, gli sbirri e i finanzieri e tutti gli altri diavoli in divisa.
O Santa Madre del Santissimo Dio, benedici le nostra malafede, tempra la nostra arroganza, indirizza i nostri avvocati. E consacra noi, così che noi si possa perpetrare all'infinito il nostro scempio.
Liberamente tratto ...

michele ., rimini Commentatore certificato 14.08.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Favola di Ferragosto
Tanti anni fa un'estate in era Tangentopoli Massimo,Fausto e Achille stavano a Capalbio in una riunione partitesca.(c’erano altri ma è passato tanto tempo)
-Mo' che famo? Mica ce carcereranno pure a noi?- chiese costernato Fausto.
-Ma no,ciavemo messo gente bona in magistratura, amici che se potrebbero pure candidà,un domani- lo tranquillizzo’ Massimo,-il problema è che finita la Dc, finiti tutti, caduto il muro, non c’è più riparo, non un nemico né un bau bau da dare in pasto al popolino,che capirà che noi non semo mai stati de sinistra.Azz..
-So’ problemi so’-fece pensieroso Achille
-Abbiamo una sola possibilità-aggiunse Massimo - continuando a soffiarsi nei pugni chiusi -Diamogli in pasto un altro nemico alla gente, un altro,al posto de Giulio
-Chi?
-Sirvio
-Chi è?
-Quello che s’è comprato 2 tv coi sordi de Bettino e della mafia…
- Ah quello,Siii Bella idea!-fecero gli altri in coro
Chi lo chiama?-chiosò Massimo-
-Ce pensa Walter-aggiunse poi sorridendo-lo tenemo fino a quando ce pare,tanto quello evasore, mafioso e mignottaro com’è lo possiamo sempre far fuori quando nun serve più.Parleremo e faremo parlare solo di lui.Ce potemo tirà a campà altri 20 anni e intanto se famo li cazzi nostri
Non lo so-titubava Achille-io dico, però basta co’ sto comunismo,che se so’tutti rotti le palle,famo un altro partito, schiaffamoce dentro tutti, fascisti,radicali,liberali,repubblicani, democristiani.Comunisti no quelli no! Basta che nel nome del nuovo partito se mette la parola democrazia sinistra, poi casomai se toglie.
-Ahahahaahahahaaha,risero rumorosamente
-Vabbe'-concluse Massimo- gli altri ce stanno tutti,chiama Sirvio,mettete d’accordo sennò non potemo fa’niente,vedrete,per voi ce sarà na bella carriera.Il vecchio Giorgio,arrivato alla fine,colse solo l’ultima frase.
-E io la bella carriera?-Chiese allarmato-A te te famo fa’il presidente!-urlarono tutti allegri.Nacque cosi'la seconda repubblica.La prima già ce l’avevano:il quotidiano omonimo.

Che sPalle (che spalle), roma Commentatore certificato 14.08.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante Beppe
Il paese e' sotto ricatto di un condannato
e non si muove... Anzi lentamente sprofonda...
E tutto intorno i servi tacciono.....
Avanti comunque e sempre....non arrendiamoci!!!!

graziano t. Commentatore certificato 14.08.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

SULLE SPIAgge scrivete in galera il nano fara' comizi e pubblicita SCRIVETE LA FRASE IN GALERA sulle spiagge FATE GIRARE GRAZIE

marco i., bari Commentatore certificato 14.08.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

«IO NON CE L'HO CON IL DOTT.DEL. BERLUSCONI SILVIO »
. .

Silvio, come Beppe, è una persona ricca, ricca quanto basta oggi per campare bene dopo aver sistemato moglie, figli, abbiatici e pronipoti.
A questo punto cosa vuoi e puoi fare nella vita che ti dia ancora qualche gioia, brividino, che ti faccia sorridere ed essere un po' felice ?
Beppe ha scelto la via dello Yang, la via della luce, del giorno, della pace, del bene e del positivo mentre il Silvio ha preferito lo Yin:tenebre, male, lussuria, guerra, morte, scuro....
Noi tutti che dovremmo cercare un punto di equilibrio "In medio stat virtus" non ce la facciamo...
Dopo anni di governi ad hoc per mantenere caste, accoliti e ministranti vari, anni in cui abbiam pagato poche tasse, ci siamo permessi (ci avevano messo in grado di poter spendere, anche con i mutui e prestiti) più di quanto avremmo dovuto, ora ci siamo accorti che la sperequazione è tutta nel "Debito pubblico" !?!
Nel 1991 eravamo già nella merda, il debito di circa 1.300.000 miliardi di € sopravvanzava il PIL.
Le cose peggiorarono (e continuano a farlo) fino ad oggi.
A noi "Popolo Bue" la tragica situazione ci è stata spiegata nel 2011 e da li il potere legislativo decise di cambiare allenatore !
Via i nannerottoli osceni e inopportuni e dentro professori corificati, Vassalli, Valvassori e Valvassini del RE !
Abbiamo peggiorato e stiamo peggiorando.
I figuranti/governanti che non ci hanno avvisato prima (o per tornaconto personale o per incapacità) sono ancora tutti al potere e noi Servi della Gleba siamo qui che tifiamo PD±L, Bossitrota, Milan, Vendole, Lazio e altre squadre...

SVEGLIA CAZZO !!!!! Per voi, noi i figli, i nipoti e per la memoria di chi non c'è più ma che vi ha messo al mondo.... SVEGLIATEVI FINCHE' SIETE IN TEMPO !!! Almeno spero........

gianni t., roma Commentatore certificato 14.08.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori e signore,giu' il cappello dinanzi al nuovo Messia!Premetto di non essermi mai interessato
tanto di politica,ma vi giuro che da quando ho partecipato al comizio di Beppe a Reggio Emilia dire
che sia stato grande amore,equivale ad un eufemismo,in quanto mai nella mia vita(45
anni)nessuno(tranne mia moglie)è riuscto in modo cosi diretto ad entrare nel mio cuore,tanto da
incorniciare la sua foto e fissarla alla parete in camera sopra al letto!
Ragazzi,dopo anni ed anni che la nostra vita quotidiana e lavorativa peggiora in modo
irrecuperabile,il nostro modello di vita diventa sempre piu' insostenibile,gli esempi da
perseguire(furbi)sono sempre di piu' che si prendono gioco del prossimo,lo stesso sistema che ci
circonda e soprattutto ci governa è corrotto in maniera palese,inquinamento,ambiente,quindi per
farla breve il futuro dei nostri figli e dell'umanità è completamente in mano a coloro che pensano
solamente alla loro sete di potere nonchè di rendere schiavi e inermi le fascie piu' deboli,noi
parliamo ancora di politica?e piu' precisamente delle solite facce a cui non frega niente di come
pensa la gente comune e di come ogni giorno la vita diventi sempre piu' difficile non vedendo un
futuro migliore?
Be'amici,vi dico che il giorno delle votazioni a Reggio Emilia il mattino nevicava,ma nelle prime
ore all'alba un sole pieno entrando dalle finestre socchiuse mi ha risvegliato
allegramente,sorridendo.Da li ho capito che il M5stelle con il suo grandissimo divulgatore Beppe
stava cambiando il mondo e la mia luce in fondo al cuore non si spegnerà mai piu'
Grazie a tutti voi del movimento che siete avanti 50 anni e avete capito l'unica via per il futuro della
nostra esistenza
Grazie di esitere!!!!
Con affetto Giuliano

giuliano m., canossa (re) Commentatore certificato 14.08.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare evidente che se Napolitano dovesse in qualche modo dare a Berlusconi un qualche salvacondotto per rimanere in politica abbiamo una sola prospettiva e cioè sollevare un polverone megagalattico ritornando nelle piazze a urlare tutto il nostro disprezzo per questa gentaglia: solo protestando come fanno gli indignados in Spagna da tempo ,saremo di supporto al lavoro che stanno facendo i nostri ragazzi in Parlamento; si sa le piazze gremite fanno paura e creano nervosismo, inoltre sarebbe ora che al Governo prendessero atto del malumore di chi sta male e che viene letteralmente calpestato dalla loro indifferenza.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 14.08.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d’accordo con Alessandro t. Milano, quando incominciamo a fare sul serio?
Questi predatori dell’Italia perduta e fallita vanno fermati ORA E SUBITO

Prima, su questo Blog, c’erano i commenti più votati che, forse, erano maggiormente attenzionati dallo Staff e da Beppe

Ora non abbiamo neanche più quello strumento, eliminato nel tentativo di neutralizzare i "Trolls"
Però forse ci stiamo neutralizzando anche tra di noi? Quasi mai interagiamo tra di noi utenti

Ogni nostro commento è come un messaggio nella bottiglia, lanciato così, nell’ignoto

maria t., roma Commentatore certificato 14.08.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

sono ormai passati 6 mesi dalle votazioni. Nulla è cambiato. Abbiamo assistito alla via crucis di bersani, alla rielezione del pdr, abbiamo atteso i processi di b e relative condanne, ci hanno tritato e ritritato in tv e giornali, hanno sottoposto i nostri parlamentari e tutto il m5s al gioco al massacro, abbiamo assistito ai suicidi di chi non ce l'ha fatta, sembra che ci si possa abituare a tutto. Io non so più cosa pensare. Non si può neanche più esprimere giudizi liberamente per non incorrere in qualche tipo di reato, vedi vilipendio. Io non ci sto a essere querelata come una fessa per aver scritto ciò che penso sul blog. Meglio essere massacrata di manganellate in piazza. Un saluto agli amici del blog. E, Beppe, per favore, facciamo qualcosa.

Fideli A., Olbia Commentatore certificato 14.08.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Prepariamoci all'autunno. Ma a che cosa?
Alle elezioni o ai moti di piazza?
Cosa possiamo fare in preparazione?

Pantomima Rossa Commentatore certificato 14.08.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I dipendenti del parlamento asseriscono di guadagnare molto ma grazie a loro funziona tutto...la scuola, gli ospedali,e tutti gli altri dipendenti pubblici guadagnano poco e fanno funzionare tutto...Ma ci rendiamo conto? Io faccio l'infermiere da 39 anni e guadagno un terzo di un commesso di Montecitorio.Come direbbe Beppe... ma andate aff.....o !!!!!!!!!!!!!!!!!!

magifeli 14.08.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano protegge Berlusconi,
Berlusconi Protegge Napolitano,
Sono due ECCEZIONALI COMPAGNI DI MERENDE !

Mario Farina 14.08.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

"Pensa se tu, con le tue libere idee politiche, che io rispetto, riesci a scardinarli e che cosa fai per riuscirci."


E' difficile operare all'interno di un sistema inerziale per muoverlo in una direzione o in un'altra.

"
Non chiederti cosa facciamo noi.
Noi facciamo quello che vedi e leggi.
Poco, forse, ma ci proviamo.
"

Quello che "vedo e leggo" è in gran parte virtuale ( tranne la riduzione delle indennità parlamentari e l'eliminazione dei rimborsi elettorali da parte del M5S - parlando onestamente )

La massa critica dello stesso M5S aveva però raggiunto alla fine delle elezioni scorse valori tali da scardinare la linea tradizionale delle politiche italiane.
A mio parere è stato un errore lasciare stazionare il gruppo nella "riserva" in attesa di tempi migliori o ... dell'autunno.

Saluti rispettosi.

Enzo Carraro ( il rosso mandrino ) 14.08.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Siamo stufi marci dei ricatti al Paese:l'economia,
l'Europa,le riforme,l'invasione di cavallette!

Basta prenderci in giro con l'agibilità per
condannati,NON NE POSSIAMO PIU'!VOGLIAMO UN PAESE
LIBERO E UNO STATO DEGNO DI QUESTO NOME.

Solo questo,ANDATEVENE,DATECI SOLO LA LEGGE ELETTO-
RALE:CE LA DOVETE,E POI ANDATAVENE.
Da il Fatto Q.

maria c., alba Commentatore certificato 14.08.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe diamoci una mossa!
Tapezziamo tutta l'Italia con un Manifesto:
NAPOLITANO e BERLUSCONI, COMPAGNI DI MERENDE.

Mario Farina 14.08.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è amico del re Giorgio che gli ha controfirmato tutte le leggi porcata e ad personam al punto che per sdebitarsi l'ha fatto rieleggere (primo presidente d'Italia al secondo mandato, con qualche dubbio di costituzionalità):
questo significa che Berlusconi può ottenere tutte le grazie che vuole anche se non ne esiste base giuridica (evidentemente deve aver capito che per la legge fatta da lui stesso non ha automaticamente diritto ai domiciliari, anzi non ne ha proprio diritto).

Non importa cosa ha commesso, perchè Berlusconi è amico del re e come si sa i veri amici si riconoscono nel momento del bisogno.....
il fatto che il re sia amico di un tale gaglioffo mi porterebbe ad esprimere giudizi assai negativi sul suo livello di moralità e onestà, ma per evitare il reato di vilipendio al capo dello stato (ex lesa maestà) opterò per un irrispettoso silenzio.
Avvocati dovrebbero valutare in caso di grazia se non sia un atto eversivo penalmente perseguibile e provvvedere all'eventuale denuncia inutile visto che napolitano grazierebbe anche se stesso...
Il re rimarrà attaccato alla poltrona finchè la sua salute glielo consentirà perchè il potere logora chi non ce l'ha.

Poi pur di andare avanti con il progetto DITTATURA COSTITUZIONALE salvare un criminale è un prezzo minimo da pagare.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 14.08.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito dei vari Saccomani e pir-Letta
e delle loro ripresine e luci in fondo al tunnel.
Siamo a ferragosto ore dieci , se Rimini come è sempre stato ,
può essere indicatore del "benessere nazionale"
(per l presenze di vacanzieri)..Siamo messi malissimo..
Rimini è praticamente vuota,si trova addirittura parcheggio senza nessuna difficoltà
e locali semi deserti..una serata che potrebbe essere benissimo di fine settembre inizi ottobre
Personalmente la cosa mi lascia indifferente..ma è un dato

michele ., rimini Commentatore certificato 14.08.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo nel caso di riabilitazione politica dello innominabile di rimettere , come gesto dimostrativo del disprezzo verso questo tipo chiamiamole di istituzioni , che non ci rappresentano , anzi che ci disgustano , la cittadinanza affinche´ sia chiaro che non possiamo sentirci parte di questo paese.
E propongo di farlo con una grande mnifestazione da fare tutti insieme davanti ai palazzi della casta.
Ripeto : tutti insieme . Una grande pernacchia collettiva...

alessandro diana 14.08.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

dare la grazia a berlusconi è

come dare il premio nobel della pace a hitler

giuseppe di meo, roma Commentatore certificato 14.08.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La risposta alla domanda, ovviamente retorica, " chi state proteggendo? " è scontata, proteggono se stessi si coprono le spalle a vicenda. Cercano di tener ben chiusi gli armadi con gli scheletri: trattativa Stato-mafia, Monte dei Paschi, affari illeciti, collusioni con mafia e malaffare, finanziamenti illeciti, ecc.
Una intera classe politica delegittimata dalla storia economica e politica, degli ultimi 30 anni del nostro Paese.

Dario Giovanni Giussani Commentatore certificato 14.08.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

lo stato italiano e' talmente posvero che alcuni farmaci anti-cancro saranno solo a pagamento e non coperti dalla sanita' pubblica. O paghi o muori
Lo stato italiano e' talmente ricco da buttare nel cesso un sacco di milioni si euro per comperare aerei da guerra.
Dobbiamo sopportare ancora per molto??

ema dell Commentatore certificato 14.08.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

SONO IN SPAGNA DA CNQUE MESI E QUI L'IVA è AL 18% LA BENZINA COSTA 1,40 MA VIVADDIO ANCHE SE SONO IN CRISI COME DICONO IN ITALIA PEGGIO DI NOI QUI CAPISCI VERAMENTE LA LA DIFFERENZA CHE CE TRA UNA DEMOCRAZIA VERA E QUELLA DI PULCINELLA.SVEGLIATEVI ITALIANI APRITE GLI OCCHI L'ITALIA E UN PAESE MORTO DA QUI SI VEDE MOLTO MOLTO MOLTO CHIARAMENTE W BEPPE QUI LO CONSIDERANO UN GRANDE PERCHE'SOLO I GRANDI RIESCONO AD ESSERE VISIBILI LADDOVE SONO INVISIBILI

Massimo De Santis 14.08.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signore e Signori,
sta per cominciare l'ultimo atto...

maria c., perugia Commentatore certificato 14.08.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una domenica di circa 45 anni fa ero andato al teatro Roma di Genova Sestri Ponente, ora sede Inps, a sentire una lectio magistralis sui rapporti tra struttura e sovrastruttura nel pensiero marxista. A tenerla era un intellettuale quotato del PCI: Onorevole Napolitano. Da quelle idee alla desolazione dell'oggi..da Marx a Berlusconi,dall'anodo al catodo manco il materialismo dialettico riuscirebbe ad operare una tale sintesi. Lo spieghi a quei giovani che la ascoltavano allora : in nome di quelle idee non si può accettare l'accondiscendenza di oggi a questi imbroglioni che definirli capitalisti sarebbe un onore.

marco 14.08.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, io voglio credere che domani sia sempre migliore di oggi, la tua lotta verso una democrazia giusta e trasparente riuscirà tra non molto a ridare una nuova cornice a questo paese, le ultime vicende politiche, sono convinto che abbiano segnato la fine di un epoca "triste" e distruttiva.La potenza del movimento che hai creato non si fermerà dinnanzi a mediocri ostacoli mediatici auspico che gli Italiani siano consapevoli del danno che i partiti hanno realizzato e quindi si decidano a voltare pagina.Forza Beppe, da oggi mi impegnerò ancora di più per divulgare il programma del M5S.
Cordialmente.
marco leonardi

marco Leonardi 14.08.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

----solo per chi ha blocchi mentali come me---


IO HO DEI BLOCCHI... MENTALI. VEDO BEPPE DAVANTI AI CARRARMATI.

I fratelli mussulmano vinsero le elezioni, ma comparvero i carri armati

così scrissi 3 anni fa:

PER TUTTI E PER NESSUNO
ANCHE OGGI LE ISTITUZIONI PERMETTONO L'INTOLLERABILE (MORIRE PER DANZICA?)
S.P.Q.R.: QUESTO ACRONIMO, PER L'ESIMIO SIG.BOSSI, SIGNIFICA "SONO PORCI QUESTI ROMANI"; QUESTE LE ULTIME ESTERNAZIONI DEL CAPO DEL FUTURO STATO "PADANIA" E NESSUNA REAZIONE SIGNIFICATIVA DA PARTE DELLE AUTORITA' COMPETENTI
Sui se-dicenti padani ho scritto quanto basta per capire quello che il video postato da Grillo, solo in minima parte, vi fa capire.
http://www.youtube.com/watch?v=Jy-rGf_hf04&feature=player_embedded
Vi scrissi a suo tempo, che se li lascerete fare, quella gente vi porterà alla guerra civile, ma loro saranno armati e voi no. Vi invitai anche a "regalarvi", fin che la legge ve lo permette, un'arma con i 200 colpi regolamentari: spesso mi son sentito chiedere "che film ho visto". Sicuramente non quello che hanno visto i molti allocchi che frequentano questo blog E LE AUTORITA' CONNIVENTI. Anche nel 1922 vi erano i socialisti che si comportarono nello stesso modo in cui si comportano oggi molti italiani; la pagarono molto cara, ma purtroppo non abbastanza, visto le conseguenze della loro stupidità ancora le stiamo pagando: la stupidità che permise la nascita del fascismo.
NEL VIDEO HO VISTO 3 GRUPPI DI PERSONE: GLI ITALIANI, I SE DICENTI PADANI ED I POLIZIOTTI.
QUELLI PER CUI HO PROVATRO MAGGIOR RIBREZZO SONO I POLIZIOTTI E RICORDATEVI CHE SARANNO PROPRIO LORO, SE LI LASCERETE FARE, CHE VERRANNO A BUSSARE ALLA VOSTRA PORTA CON IL CALCIO DEL FUCILE!
I PROVOCATORI, PER LORO, ERANO QUELLI CHE AVEVANO LA BANDIERA NAZIONALE, NON QUELLI CHE LA BRUCIANO, CHE CI SI PULISCONO IL CULO E CHE VOGLIONO SEPARARE, MAGARI ANCHE CON LE ARMI, UNA PARTE DELL'ITALIA; GIA', POI SI SPACCIANO PER I DIFENSORI DELL'ITALIANITA'! CHE STRAZIO...

continua nei sottocommenti


Il PD-L il partito mai nato, il partito delle poltrone però.

l'oracolo 14.08.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento