Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Imu: il detenuto paga come seconda casa

  • 84


imu_carcere.jpg

"Ragazzi, questa è veramente unica. La riporta l'AGI:
"Siccome è un detenuto, dovrà pagare l'Imu sulla seconda casa su entrambe le proprietà che possiede, perché la sua residenza è considerata quella del carcere di Bollate (Milano). Succede a Monvalle, in provincia di Varese. Qualche settimana fa, infatti, l'ufficio tributi ha chiesto a un detenuto, proprietario di due appartamenti, di pagare l'Imu sulle sue proprietà come se fossero entrambe seconde case, in quanto la residenza su cui ha diritto all'esenzione viene considerata il carcere. La sorella del detenuto, in carcere per reati minori, dopo aver ricevuto l'avviso per il pagamento dell'Imu si è rivolta all'Associazione per la giustizia in Italia. Secondo l'associazione si tratta "di una richiesta di pagamento erroneamente inviata sul presupposto che la residenza anagrafica del detenuto corrisponda all'indirizzo del carcere, quando in realtà l'indirizzo di residenza anagrafica corrisponde all'ultima abitazione occupata prima della carcerazione". Quando c'è da incassare. . . gli errori sono a senso unico. O sbaglio?"
Dario L.

28 Ago 2013, 17:29 | Scrivi | Commenti (84) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 84


Tags: carcere, detenuto, imu, seconda casa

Commenti

 

Caro Grillo
stiamo a guardare i detenuti che pagano l'imu come seconda casa.
E i poveri cristi che come me la devo pagare come seconda casa anche se ne posseggo solo una per il solo fatto di non domiciliare nella stessa perché costretto a cambiare residenza per inseguire un fetentissimo lavoro in una nuova città, per la sola responsabilità che ci resta dare il pane ai propri figli.

Che fai ti sei dimenticato di noi .

E come se non bastasse, siamo costretti a pagare anche l’IRPEF su un affitto percepito che a mala pena copre l’affitto nella nuova città.

E con uno stipendio di 1100€ con tutte queste tasse da pagare ingiuste ed inique non sarebbe meglio essere in carcere almeno saprei che ci sono per una giusta causa
Mentre con questo Stato sono ugualmente in carcere senza neanche aver commesso un reato.

Anzi l’unico reato è essere italiano.

Nessuno ci ascolta
Alza la voce tu per noi

Mario DS 16.12.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Quindi ricapitolando. Il carcerato dovrà pagare l'IMU per le sue due case di proprietà come due seconde case in quanto la sua residenza principale è la cella. Quando verrà abolita e sostituita dalla "Service Tax" dovrà pagarla non solo per le due proprietà MA ANCHE PER LA CELLA IN QUANTO INQUILINO? Quanto ci scommettete che nelle prossime finanziare considereranno pure l'extra gettito che non si aspettavano da questi casi patologici????

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato 31.08.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

È solo incompetenza...gli errori ci costano 2 volte, una quando paghiamo l'incopetente che li commette e una quando dobbiamo perdere tempo per uffici vari nell'intento di farlo sistemare...

Max G. Commentatore certificato 31.08.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Anche chi emigra in un' altra città per lavoro (oggi difficilmente a tempo indeterminato) ed è costretto a pagare l'affitto, paga l'IMU come seconda casa , eppure ne possiede solo una, ai poveri disgraziati che emigrano non ci pensa nessuno.

caterina c. Commentatore certificato 30.08.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Raga guardate che grande idea hanno avuto questi!!
http://www.ebay.it/itm/181201882447
Si puó anche donare 50cent come ho fatto io, immaginatevi se tutti noi diamo 1 euro che bell'aiuto, per me lo meritano!!qua ragioniamo sempre di miliardi..gli diamo una mano a questi?
:) un sorriso non si nega a nessuno

Andrea 30.08.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Mi e cascata la mascella a tera...in un primo momento,poi mi sonno reso conto che e la solita furbizia:loro provano, se lui abbocca intascano i soldi,se non va bene era un errore.Per che non li fatte pagare i errori a loro allora?...Ai "sbagliato"?...paga con il tuo lavoro,cosi tutti i furbi saranno delle persone onestissime.

catalin matei, bergamo Commentatore certificato 30.08.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tirando le...cuoia mi viene da dire, ma. le somme:
- la Chiesa è salva (niente per gli anni trascorsi e sospensione per gli anni a venire finchè l'UE non interviene)
- le Banche sono salve e non pagano i miliardi dovuti in imposte per le case espropriate ai poveretti che non potevano pagare l'IMU per effetto della crisi provocata dalle Banche
- i Palazzinari sono salvi (MEDIOLANUM E AL Tappone in testa)e non pagheranno i miliardi sulle case costruite in spregio ad ogni regola messe sul mercato a prezzi indecorosi
- i Rentiers sono salvi benché in spregio ai principi del capitalismo non volendo rischiare con imprese che danno lavoro, tengono i capitali fermi in mattone
Beh!! tutto è bene ciò che finisce bene!!
E i forconi? dove sono?

Fausto Dotto 30.08.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

scusate m5s...diamoci un appuntamemto a roma...metteteci a raccolta..vediamo quanti siamo...costatiamo la nostra forza ..vorrei circondare il parlamento quando sono tutti dentro cosi all uscita gli riempiamo di sputi.

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 30.08.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è il collegamento diretto tra proprietà e residenza ovvero l'assunto per cui se tu non risiedi nella casa che possiedi significa che ne possiedi un'altra nella quali risiedi. Nulla conta se, magari, risiedi in carcere o in una casa di riposo o presso un famigliare.
Segnalo il mio caso: sono proprietaria di un piccolo appartamento (3 vani) nei quali, essendomi sposata ed avendo avuto un figlio, non posso più risiedere per evidenti motivi di carenza di spazio. Neanche vendendo l'appartamento riesco ad avere la possibilità di acquistarne uno più grande. Trovo una soluzione possibile: affitto il mio piccolo appartamento (per cui i miei nuovi inquilini risultano residenti nella casa di mia proprietà) e prendo in affitto un appartamento più grande dove poter vivere con la mia famiglia dove, a quel punto, risulto residente e mi sobbarco quindi mensilmente della spesa costituita dalla differenza ovviamente a debito tra l'affitto percepito e l'affitto da pagare.
Per l'appartamento di cui sono proprietaria pago l'IMU come SECONDA CASA!!Quando si dice oltre al danno la beffa.

Nadia Marazzita 29.08.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi a impostato l'articolo si vada a buttare con il detenuto. Se sei del M5S pensa alle vittime dei reati o sei un radicale.

f.d. 29.08.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno è libero di scegliere dove risiedere... Se uno preferisce lo Stato poi non si lamenti che gli chiedono di pagare la " seconda" abitazione. Poi i reati minori mi fanno ridere.... come minimo condanna a 5 o più anni di galera.

Vladimiro Cainero 29.08.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono una persona onesta e vivo in un camper non avro mai una casa ! Invece un rifiuto umano che sta in prigione ha casa ! Dovrebbero espiantargli le cornee per pagare l imu !!! Servito e riverito risvaldamento pagato hanno pure tv e cibo vestiti non devono lavorare !!! Io li userei come banca di organi ! Almeno fanno del bene .
Janko bortolamai dalla sua reggia camper savona parcheggiato al centrocommerciale

Janko Bortolamai 29.08.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

A differenza dell'ici sia la legge che i regolamenti comunali prevedono una casistica più restrittiva relativamente alla tassazione della prima casa.
Quindi è giusto che il detenuto deve pagare l'imu aliquotà "seconda casa" cosi come fanno i genitori che danno in comodato ai loro figli.

L'imu montiana è nata male e morirà peggio, in quanto la service tax ( che ingloberà imu e tares ) sarà molto onerosa e verrà pagata da tutti i proprietari di immobili

Claudio 29.08.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Curiosità. Secondo me la matematica è un'opinione: per l'Imu, io sono proprietario di una seconda casa senza avere la prima.
(Vivo in un'altra città nella casa di proprietà esclusiva di mia moglie ed ultimamente ho ereditato una parte della casa dei miei genitori.)

Domenico Michetti 29.08.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

IMU E CELLA DEL CARCERE PRIMA CASA
La notizia fa il paio con quell'altra che Grillo non ha sottolineato abbastanza.
Se hai UNA SOLA CASA(UNA non DUE)e,per qualche ragione non ci abiti e sei in affitto,magicamente si moltiplica e diventa DUE.Così paghi come SECONDA CASA,anche se ne hai UNA SOLA.
In barba alla lingua italiana.E,quel che è peggio,ad equità e buon senso.

piergiorgio bertani 29.08.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Visto che il caso era già successo per i vecchietti nelle case di riposo, mi domando se questo post é dovuto all'ignoranza (dal verbo ignorare) dello staff oppure se si tratta di un sondaggio mascherato sugli umori di chi frequenta il blog quando si parla di detenuti....(vedi referendum giustizia, amnistia ed indulto, e anche rastrellamento dei voti dei carcerati, ma lì dovete battervi con Pannella),
Diciamo che così, a lume di naso, si é un po' stufi di "nessuno tocchi Caino" e penso che il grosso sia per "basta col dare addosso ad Abele"

antonella g. Commentatore certificato 29.08.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che sono un 5 stelle convinto però questa è una notizia ridicola,anzi la cosa buffa che mi salta all'occhio ci sono 2 fratellini in galera,brava gente direi sta famiglia,con più abitazioni,magari comprate con onesto lavoro per carità

moreno cappelletti 29.08.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Poiché ritengo che la maggior parte degli italiani sia una banda di ignoranti che si informa solo attraverso la televisione,giusto così' ,facciamoci spennare per bene....niente IMU sentenzia il governo ! Bene,ecco a voi la Service Tax ,utile solo a mantenere la situazione attuale....continuate a votarli ....io no,da febbraio M5S,dopo 20 anni di destra,e continuerò a farlo...Roberto Caldera,Trento

Roberto Caldera 29.08.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

In sostanza l'IMU sulle "altre abitazioni" è una pena accessoria. Ce ne eravamo accorti Professor Rigor Monti. Ci saranno allora sentenze di carcere con la pena accessoria dell'IMU come seconda casa con il condannato a patteggiare qualche anno in più di carcere pur di mantenere la prima abitazione domestica.
Ormai questo è un fisco per apodittiche elucubrazioni mentali.
Basta.

LuigiVis 29.08.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Se uno acquista una PRIMA casa e, dovendo ristrutturarla, non chiede la residenza immediata (correttamente ma stupidamente, visto che siamo in un paese di m.), PAGA L'IMU COME SECONDA CASA. A Genova si parla dell'11 per mille. Una casa con una rendita catastale di 700 euro paga così circa 100 euro al mese di Imu. E poi ci stupiamo del caso del carcerato?

antonella g. Commentatore certificato 29.08.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ci hanno mentito il nostro passato, ci hanno distrutto il presente, ci hanno negato il futuro!!!
Rivolta contro i cialtroni che ingrassano alle spalle della gente è un atto di patriottismo e di civiltà!
Scendiamo in piazza, con forconi e roncole, con machete e zappe, prendiamo esempio dalle "primavere arabe"!! Spazziamo il ciarpame umano che ha inquinato la nostra esistenza!!
Che il M5S la smetta di "contare" scontrini e fare i conti della serva!!!
Con questi non serve la "rivoluzione pacifica" e "democratica". E' con l'uso improprio della democrazia e delle regole democratiche - a loro uso e consumo - che ci stanno prendendo per il culo da decenni!!!
Rivolta di Popolo è quello che serve!! Senza processi e senza mezzi termini occorre eliminare quanti in questi decenni si sono resi colpevoli - direttamente ed indirettamente - di aver portato gli italiani nel baratro di una crisi che è totalmente sulle famiglie, le imprese, la gente comune.

giovanni esentato 29.08.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

ma non ho capito...
l'IMU è tolta solo sulla prima casa e si pagherà la service tax.
sulla seconda casa si pagherà IMU e service tax??
grazie governo di m....a

marco g. 29.08.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi sostiene la pratica di queste tasse ha ormai p.e.r.s.o-i.l-b.u.o.n-s.e.n.s.o... siano denunciati per "CONDOTTA LEGISLATIVA OBNUBILATA" e "PEDANTE ITERAZIONE CON L'AGGRAVIO DI -IMPROPRIA- DI TASSE"...

Sebastiano Chessari 29.08.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno

Andrea Silei 29.08.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno che mi sa dire se è vero che il m5S può staccare la spina a questo governo quando vuole?

Elisabetta M., elisabetta@iski.it Commentatore certificato 29.08.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Io possiedo un'unica casa, ma per motivi di lavoro sono in affitto in un altra città. Pago regolarmente l'IMU come seconda casa, vi sembra una cosa giusta?


Raga qua ragioniamo sempre di miliardi...gli diamo una mano a questi?
Se non fate offerte almeno divulgate!! :) un sorriso non si nega a nessuno

http://www.ebay.it/itm/181201882447

Andrea 29.08.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma se volevate fare gli interessi dei detenuti, non potevate andarvene con pannella ????

ariandate a cagare ...e2!!!!!

ina ghigliot 29.08.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Questo ragazzo è in carcere oltre che per reati minori anche imu si deve pagare e Berlusconi ancora adorato da una gran parte di scemi è in circolazione per reati maggiori , ma che cazzo di giustizia c'è in Italia

Donatella Veschitelli 29.08.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

IMU non abolito come villantano tutte le TV e quelle faccie di tavola di PD e PDL ma hanno cambiato solo il nome e la destinazione, SERVICE TAX con prezzi a discrezione dei Comuni.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 29.08.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo la dice lunga sull'efficienza e l'efficacia dell'operato dei nostri Comuni. Non sanno la differenza che corre tra "residenza" e "domicilio". Andare dal sindaco e prenderlo a calci nel culo, no? (tanto in galera c'è già)

Maurizio ***, Verona Commentatore certificato 29.08.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Questa sì che è una mega cazzata! Semmai avrà acquisito un nuovo domicilio, non una nuova residenza!

Maurizio Muci 29.08.13 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Quindi ... che peccato che il Comune si sia sbagliato, perchè altrimenti il Berlusca , il condannato di Arcore, una volta agli arresti domiciliari, la villa dove si trova a risiedere si sarebbe potuta assimilare ad una galera e quindi il nostro presidente frodatore avrebbe dovuto pagare l'imposta immobiliare intera e senza sconti per prima casa, perchè la sua prima casa è la galera!!!!!!!!!!!!

salvatore carboni 29.08.13 02:23| 
 |
Rispondi al commento

Bell’articolo, tornerò a trovarti spesso

andrea 29.08.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Con la service tax la tassa sulla casa la paga anche chi la casa non ce l’ha.

Orko Rosso, Castelfranco Veneto Commentatore certificato 29.08.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

il problema dell'imu è fuorviante ininfluente per i cittadini serve soltanto a questi politici beceri inamovibili e che tirano a campare perche nulla cambi e consente a loro di continuare a vivere con un tenore di vita altissimo e non più sostenibile per un paese in crisi con tanti giovani disoccupati.Tutti pagherebbero le tasse piccole o grandi solo se i nostri politici conclamati incapaci falsi e ladri si decidessero a eliminare da subito tutti i benefici che si sono regalati, di rinunciare alle 100mila auto blu ,agli aerei di stato i voli di linea vanno bene a tutti, di rinunciare ai vitalizi, alle case gratis alle scorte, al finanziamento ai partiti, alle consulenze regali per amici parenti figli amanti, rinunciare alle missioni militari che consentono ai troppi generali di farsi una pensione extra. Questi ladri di risorse e di speranze per il paese devono fare le stesse cose che fanno i cittadini se necessario la coda all'ospedale solo a questo punto avranno credibilità per ora smettano con il balletto imu si imu no ci hanno rotto

silvano sotgiu 29.08.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento

carissimo Dario il tuo post è tragicomico e alcuni commenti confermano quanto siano ignoranti gli italiani quindi meritano ciò che hanno e avranno.
Qualcuno vuole anche sapere come un detenuto POSSIEDA DUE CASE. Io sono stato detenuto e ne ho TRE, crepa d'invidia.
Come ho già detto: gli italioti si fa meno fatica a dividerli piuttosto che a unirli.

yuva m., mantova Commentatore certificato 28.08.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Imu sulla prima casa abolita..ma perche' nessuno mai parla delle prime case tassate come seconde? La mia casa e' per legge una seconda casa perche' mio padre a cui e' intestata lavora all'estero..e come molti italiani e' iscritto all'albo degli emigranti ...ma e' all'estero, come molti italiani, per lavorare non per divertimento ...e allo stato non importa nulla del fatto che noi famiglia viviamo qui in Italia...perche' se lavori all'estero devi per forza guadagnare una montagna di soldi...forse i nostri politici pensano che la crisi sia solo italiana ...acc devo avvertire mio padre che il fatto di far fatica ad arrivare a fine mese e' solo una sua impressione ...lui e' all'estero deve guadagnare per forza!!!

Jasmine S. 28.08.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma i dirigenti dell'ufficio tributi non provano vergogna?
Siamo sicuri delle loro capacità attitudinali?
Hanno studiato prima di andare svolgere questi compiti.
Esiste il licenziamento a chi terrorizza i cittadini con queste uscite?

Salvatore Z., Essen Commentatore certificato 28.08.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Vi racconto la mia odissea con l’Agenzia delle Entrate, è di interesse collettivo poiché, ogni qualvolta inviano una richiesta di pagamento secondo le informazioni in loro possesso, chiunque potrebbe avere l'amara sorpresa di pagare la tassa che non c'è
Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 28.08.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ci mancherebbe. Uno che sta in carcere, ha vitto e alloggio pagato da noi, ha due case di proprietà e dovrebbe aver diritto anche all'esenzione??

Alessandro Casaburi 28.08.13 22:44| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' assurdo... però vendere uno dei due appartamenti e pagare le vittime del reato per cui è in carcere no?

Roberto D. 28.08.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TASER...
Il debito pubblico sfonda nuovi record ecco dove trovano i soldi per il rinvio, perchè tanto tocca pagá e più aspettiamo e più il conto è salato!

Così possono dire di aver mantenuto la promessa... Ahahahahahahhahahahahahhahahhahahahahahaahhahahhashhsahah ma vaffa..

PS per coloro che non sono prenditori: il debito pubblico va ancorato ad una percentuale del PIL e se va sopra si riducono le prebende dei prenditori! Urge coesione

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo quasi giunti alla catastrofe. L' imu non si paga, ( grazie governo che ci hai levato una tassa che non avremmo mai dovuto pagare ) l agonia si allungherà ancora un po', tra poco ci diranno i dettagli del l'operazione ( tasse sui giochi slot e video poker e altro ) bene , al posto di eliminare queste macchinette che distruggono famiglie da tutte le parti vengono usate in questa maniera ( tanto vale vendere anche droga).. Poi vedremo questa Service tax che cosa sarà ..
Alle porte tra un po' si scatenera la guerra contro la Siria ( questa a mio avviso la più terrificante ) la quale oltre che far crollare borse e aumentare qualsiasi cosa , questa volta porterà il vero terrorismo in casa nostra ( sopratutto in casa nostra attraverso le nostre coste ) e che nessuno fa niente per questo continuo arrivo da ormai decenni di clandestini extracomunitari. E nessuno fa niente!!! Siamo nella merda da tutte le parti. Siamo lo zerbino del europa! Questi politici non devono solo andare a casa ma essere impiccati da primo all ultimo. Hanno distrutto nel peggiore dei modi un paese bello come il nostro.

Ivan C., Genova 28.08.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento


Una memoria che alzi il livello
Menti sapienti a me accreditate
Han preparato il breve papello
Scritto a più mani pro veritate!
E mentre l'Alfano vi toglie la tassa
In modo da darvi un osso spolpato
Attendo sornione seduto alla cassa
Un qualche sodale mio prode soldato!
Col cazzo Grillini che io mi dimetta
Col cazzo Stellati io sia revocato
A tutti io dico siete una setta
Lo dice Silvio e sono ascoltato!
Adesso si deve temporeggiare
Sparlare ancora dei magistrati
I falchi per ora non farli parlare
Mandare avanti i più smaliziati
E non dimentico il primo proposito
Dal CSM chiamare e ammonire
Il presidente giudice Esposito
Che mie ragioni non volle sentire!
Lanzi Gabriele Stornellatore a 5 Stelle!

Gabriele Lanzi 28.08.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Oltre ad avere la conferma che siamo nelle mani di governanti cialtroni mi farebbe tanto piacere sapere se le tasse che pago servono anche per vitto, alloggio e sorveglianza in carcere ad un detenuto proprietario di due case

Davide 28.08.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DETENUTO, GLI ARRIVA L'IMU SULLA CELLA:
"PER IL COMUNE VALE COME RESIDENZA"

VARESE - È detenuto nel carcere di Bollate, nel milanese, ma si è visto ugualmente recapitare la richiesta di pagamento dell'Imu per due abitazioni di sua proprietà che risultano "seconde case", in quanto la cella è considerata residenza principale. La storia di W.B. è riportata sul Giorno. A riportare la vicenda è Il Giorno. Per il comune di Monvalle, in provincia di Varese, l'uomo è residente in via Cristina di Belgioioso 120, ovvero l’indirizzo del carcere, ed ha quindi diritto all'esenzione solo su quell'abitazione.

Il detenuto si è rivolto all’ufficio del Garante lombardo dei carcerati, Donato Giordano, che ha definito la vicenda ”un’ingiustizia” spiegando che ”cercheremo di porvi rimedio”.

http://www.leggo.it/NEWS/ITALIA/detenuto_imu_cella_varese/notizie/319656.shtml

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 28.08.13 15:15|

:)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 28.08.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era gia' successo con i vecchietti nelle residenze assistite: siccome per motivi di assistenza sanitaria avevano dovuto prendere la residenza nella casa di riposo, la loro casa veniva considerata seconda casa ai fini dell'IMU. .

Anna50 28.08.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Strano notizia su imu in questo momento particolare......molto idiota come notizia......d'altronde che ti aspetti dalla stampa italiana.....notizie da novella 2000!

Giovanni faillaci 28.08.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Infatti bisogna aggiungere la Particella a cui si possa attribuire la Prima casa all'etimologia della parola,si puo abitare in un Luogo ed èssere residenti in un altro.La prima casa è la prima Casa.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 28.08.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

in mano AD IMBECILLI.....

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.08.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi cialtroni di nostri governanti non riescono a sapere se uno possiede una o piu' case e si riempiono la bocca con la lotta all'evasione fiscale con azioni da far west nelle citta' e i veri evasori ridono a crepapelle!!!!!!!!

fabfour 28.08.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

CHE SIA RIDICULO FAR PAGARE L'IMU E' MOLTO CHIARO...MA IO MI DOMANDO, SE QUESTA PERSONA E' IN PRIGIONE PER REATI, MI PICEREBBE SAPERE DA DOVE SONO USCITI I DUE APPARTAMENTI DI SUA PROPRIETA'.
VORREI CHE QUALCUNO FACCIA UN APPROFONDITA RICERCA SUL CAPITALE DI QUESTO DETENUTO E DI TUTTI GLI ALTRI. VISTO CHE IL CARCERE CI COSTA MOLTO PER MANTENERLO, SI COMICI A FAR PAGARE A CHI HA CAPITALI....

mario fronduti 28.08.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....PER FORTUNA CHE NON PAGA ANCHE PER LA PRIMA CASA, ALTRIMANTI CHISSA' QUANTO GLI SAREBBE ARRIVATO DI IMU PER TUTTO IL CARCERE DI BOLLATE!!

===============================================

SCUSATE MA SE NON PAGA, LO METTONO IN GALERA????

===============================================

rocco 28.08.13 18:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

No non sbagli per nulla, gli errori sono sempre a discapito dei cittadini, sempre ! Chissà quanti milioni di euro all'anno paghiamo ingiustamente per errori del genere che manco ci rendiamo conto per le contorsioni della burocrazia.

Luigi M. Commentatore certificato 28.08.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ENNESIMA LEGGE "AS DETENUTUM" E AGI "AS DETENUTUM"
ALVISE

alvise fossa 28.08.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Ci hanno messo un secondo a sbagliare, ma vedrai che trafila di cartacce per rimettere le cose a posto! Povera Italia che t'hanno fatto!

Patrizia Lanini, Rocca priora roma Commentatore certificato 28.08.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere .....

Paolo C., Roma Commentatore certificato 28.08.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori