Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La gggente

  • 125


fandiB.jpg
"Qui ci si stupisce che ancora la gente voti questi partiti. Ma la "gente" ,secondo voi, dove, quando e come viene informata? E, soprattutto, ha tutta questa voglia di informarsi veramente? Io in giro sento parlare con viva e vibrante partecipazione di: calcio, vacanze, gossip su veline e tronisti etc. Poi se nomini M5S la reazione più frequente è: "Chi? Quelli? Quelli che stanno lasciando tutti il movimento? Che non ridanno le diarie? Che dicevano, dicevano e non hanno fatto nulla? Io il voto gliel'ho dato ma non glielo do più!"
Purtroppo e' dura la battaglia contro il continuo lavaggio del cervello che stampa e tv mettono in atto! A gente che superficialmente si interessa di politica, che ci pensa magari solo quando va a votare, e' facile dare a bere qualsiasi cosa. E i nostri cari politici due cose sanno fare benissimo: pensare agli interessi propri e dei loro amici e sponsor, recitare e fare propaganda. E visto i loro risultati personali, i loro redditi e i loro conti in banca belli pingui, bisogna fargli tanto di cappello! Peccato che, in teoria, dovrebbero pensare in primis al bene della Nazione. Ma questa e' una quisquilia, no? Comunque ricordiamo il famoso detto: "Ogni popolo ha i governanti che si merita!" ;-)". bruno da roma

25 Ago 2013, 11:50 | Scrivi | Commenti (125) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 125


Tags: bruno da roma, informazione, M5S, MoVimento 5 Stelle, politici

Commenti

 

mi sto rendendo conto che hai ragione!!!!!!!!!!!!

Maria Marcianò 30.08.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento

mi viene in mente un bellissimo film con Al Pacino Scent of Woman in particolare la parte finale, dove Al Pacino difende il ragazzo vittima soltanto di essere onesto e pulito e di non appartenere alla Casta della società Americana e parla di rovinare un'anima non corrotta, pura, non contaminata. Questo sta accadendo alla nostra società e purtroppo i mezzi di comunicazione e i tanti programmi televisivi ne sono un mezzo molto efficace.

Aida Francomacaro 30.08.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

"la mafia ha più paura della scuola che della giustizia” - Antonino Caponnetto

filippo t., lugo Commentatore certificato 29.08.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Non posso che darti ragione ma una rivoluzione culturale è un processo lungo e lento.
Abbiamo appena cominciato.
Dovremmo sperimentare altri mezzi di comunicazione senza illuderci che il successo sia dietro l'angolo.
Complimenti per il titolo del post:
" La ggente" dice un sacco di cose.

claudia p. Commentatore certificato 28.08.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo, sono d'accordo :(

Andrea Levati 28.08.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

UNA DELLE PEGGIORI TRAGEDIE in ITALIA....(Dato aggiornato ad Agosto 2013) ECCOLA..:

“Solo il 52% delle famiglie italiane ha una connessione Internet. Contro il 70% della media europea e il 90% dei Paesi più avanzati del Nord Europa. Per quanto riguarda il settore dell’Information e Communication Technology (Ict), nella classifica mondiale, l’Italia occupa addirittura il 52° posto.”

Se facciamo 2 conti elementari: Abbiamo la certezza che metà, ripeto metà, delle famiglie italiane non può leggere liberamente e comodamente a casa propria il Blog di Beppe e nemmeno guardare la cosa in quanto NON connessa ad internet.

Poi...aggiungo, per quanto riguarda l’altra metà connessa, una parte vota PD, una parte vota PDL, entrambe odiano il MOV. 5 S a priori ed evita nocategoricamente il ns blog.

Conclusione logica e provata matematicamente con dati inconfutabili..:
la stragrande maggioranza degli italiani, è informata da Porta a Porta, e tutta quella serie di Talk Show fuori dalla realtà condita da TG nazionali che sono spesso scandalosi nel manipolare l’informazione.

DOBBIAMO INVENTARCI QUALCOSA PER INFORMARE TUTTI GLI ITALIANI....!!! E’ PRIORITARIO...!!!

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 27.08.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italiano medio è ignorante in materia ma quello che più mi infastidisce è che la moltitudine non ha interesse ad evolversi. Credo che a breve ci saranno nuove elezioni e il movimento avrà ancora meno seguito rispetto alle precedenti grazie a questa gente. Sarebbe bello mandare a FANCULO l'italia e il suo popolino, trasferirsi all'estero e godersi la situazione da spettatore. (italia volutamente in minuscolo).

andrea 26.08.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo sostanzialmente su tutto ma non sulla conclusione! L'informazione in qualsiasi paese democratico e' fondamentale e non solo in Italia..io non vedo gli italiani come i" meno informati" d'Europa ma quelli con le informazioni piu' distorte e strumentalizzate, le convinzioni politiche di molti cittadini spesso ne sono una conseguenza..nonostante questo il M5S e' stato il movimento piu' votato alle ultime elezioni!!! Gli italiani hanno i loro difetti(come tutti ..) ma si meritano molto, imparagonabilmente di piu' e credo siano pronti a dimostrarlo..xo' vanno messi in condizione di dare il meglio come singoli e soprattutto come collettività, da nazione unità..insomma l'opposto del sistema attuale! Tutto sta ad avere la maggioranza nelle prossime elezioni: poi( quanto prima..) mettiamo in atto i cambiamenti ke gli italiani chiedono e necessitano.. il resto verrà da se ed il ns paese sono convinto tornerà(o piuttosto comincerà..) a brillare di luce propria!!!

marco marketti 26.08.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero...purtroppo...è quello che capita a me ogni giorno, a cominciare da mia mamma che è assuefatta dalla d'urso e da canale5 tutto il giorno e che quando tento, in parole povere, di fargli capire certe cose rimane a bocca aperta, ma poi il lavaggio continua...e questo cerco di farlo con amici e parenti, ma poi si parla sempre delle stesse cose, calcio, gossip, Berlusconi e stronzate varie....alla gente non importa nulla ti rispondono: e che dobbiamo fare tanto comandano loro...intanto non votateli più e poi incominciate ad informarvi in rete cosa realmente sta e succederà....spero solo in una primavera europea perché tanto questi non mollano...

emanuela di caccamo 26.08.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VISIONARIO?
NO, INTELLIGENTE!

Occorre spegnere subito la rai e mediaset. Liberare le frequenze. Promuovere il Wi-Fi globale.

Occorre implementare la diffusione di sintonizzatori digitali tipo chiavetta usb, che fungano da interfaccia fra TV e Pc.

Una cosa del genere, oltre ad essere ecologia per la mente, porterebbe ad una rivoluzione socioculturale ed economica.

Le rai e mediaset sono cancerogene per lo spirito. Così come lo stato dei nominati è criminogeno per la società italiana.

Gennaro Esposito

gennaro esposito 26.08.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

La propaganda è il mezzo più semplice per fare cambiare l'opinione delle masse. Ma la propaganda per funzionare deve basarsi su una censura e disinformazione di base. Dato che in Italia l'informazione è stata estromessa dalla televisione da decenni, la propaganda più becera ha un ottimo terreno per vivere alla grande.

Non avremo speranze di cambiare finchè in televisione, ci saranno spettacoli che si etichettano come informativi quando invece sono solo propaganda.

RGA GRO, Roma Commentatore certificato 26.08.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

A me succede la stessa cosa: a lavoro specialmente quando le persone parlano tutto l'anno di calcio: "ABBIAMO COMPRATO tizio... ABBIAMO GIOCATO MALE ... ABBIAMO VINTO ..." discorsi da bambini piccoli ingenui... poi se gli parli di politica NON SANNO NIENTE OPPURE QUELLO CHE SANNO SONO CAZZATE CHE PROPINA LA TV DI REGIME.

Giacomo I. Commentatore certificato 26.08.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

in italia c'è la dittatura dell'ignoranza!

andrea s. Commentatore certificato 26.08.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Tristemente vero!!!! Io credo che bisogna solo sperare, in caso di elezioni, che in questo periodo gli astenuti abbiano capito a chi rivolgersi per poter cambiare questo paese. Un saluto. Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato 26.08.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

siamo quasi 50 milioni di elettori, in media votano 35 milioni, di questi almeno 20 milioni si informano superficialmente e passivamente, 5 milioni vivono direttamente o indirettamente di politica(appalti,partecipate e quant'altro), i restanti 10 milioni sono elettori consapevoli, ma purtoppo non contano una mazza.

andrea s. Commentatore certificato 26.08.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

il popolo italiano è tra i piu ignoranti e menefreghisti del mondo . non pensate che l'elettorato pidino sia meglio di quello del pdl,tutti vecchi pensionati iscritti ai sindacati e dipendenti pubblici per lo piu . come si può pensare di governare assieme a questa feccia?cosa vogliono cambiare?ma non fatemi ridere...o gli italiani danno la maggioranza assoluta al m5s svegliandosi da soli oppure per quanto mi riguarda possono pure morire tutti di fame assieme ai loro bei politici di m*rda .

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 26.08.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

A volte mi chiedo... "Ma in Italia siamo tutti vittime della Sindrome di Stoccolma"?

Luca 26.08.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma diciamo la verità. Un cittadino normale quando sente parlare quelli che... Votano PDL e che dicono "povero Silvio", non si sentono un tantino un movimento intestinale e coniati di vomito?
Se pensiamo poi che, sono i primi a lamentarsi perché le cose non vanno, non ti verrebbe voglia di un soave VAFFANCULO ? Non vi fa questo effetto?

Luca 26.08.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo questo è il frutto dell'informazione manipolata specialmente quella televisiva che ad oggi purtroppo è al primo posto. Chi detiene le TV comanda, anche se internet sta facendo molto, i poveracci, gli anziani, quelli che non sanno usare il PC o non lo hanno traggono purtroppo informazioni dai TG e si schierano con chi pensano sia la vittima. Se non cambiamo il modo di fare informazione niente cambierà e leviamo i finanziamenti ai giornali perchè sono ricattabili e difendono chi li sovvenziona: i partiti, anche se a pagare siamo noi!

danilo r 26.08.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paoloni,
presenzialista, fancazzista, opinionista del nulla.

Un mix tra Berlusconi e Sgarbi.

Grandissimo italiota

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 26.08.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Esatto, quindi se volete cambiare le cose vi dovete meritare i voti di questi ignoranti che siamo noi italiani. Che vi vogliamo vedere al governo, anche in coalizione, piuttosto che aspettare il 51% che sta solo nelle vostre favole.
Sveglia please.

Marco Diaco 26.08.13 05:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beata ignoranza...

Antonino S., Genova Commentatore certificato 26.08.13 02:23| 
 |
Rispondi al commento

vero... A un certo puno mi verrebbe da dire "Bene sta agli italiani". Ma ricordiamoci che il M5S ha preso 9000000 di voti.

Antonino S., Genova Commentatore certificato 26.08.13 02:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono profondamente deluso che ci siano ancora elettori PDL .. a questi signori bisogna spiegargli che il nano oltre ad essere un apporfittatore della politica non ha fatto niente per i cittadini.. è questo che devono sapere.. Loro son convinti che Berlusconi oltre a realizzare gli interessi suoi soddisfa anche quelli dei cittadini, magaaaaari fosse vero! Peccato che ben pochi hanno capito che questo forte momento di crisi che stiamo attraversando è il conto salato che ci sta facendo pagare.

Una domanda che rivolgo a tutti è: Negli anni precedenti chi ha governato l'Italia portandola nell'attuale situazione disastrosa?! Beppe Grillo?

Marcos C., Lequile (LE) Commentatore certificato 26.08.13 01:59| 
 |
Rispondi al commento

I mezzi di disinformazione costituiscono l' artigleria pesante dei poteri forti. Hanno tutto l'interesse a che il popolino sia ignorante e non informato. Se fosse altrimenti sarebbero cacciati a calci in un istante. Le generazioni passate hanno combattuto, sfidando morte torture, hanno sempre rovesciato i potenti.Ora si accetta tutto. Ora viviamo in un limbo di ignavia e di qualunquismo. chi ha voluto gli italiani(che, ricordiamolo, avevano il piu grande partito comunista d' occidente e lo statuto dei lavoratori piu evoluto del mondo)cosi ha lavorato bene.e ha usato l'artiglieria pesante.

Massimiliano Arcangeli 26.08.13 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Sentendo queste parole posso solo riconfermare la mia teoria che è la seguente: la rovina Dell' Italia e' l' italiano stesso!!

Daniele crimi 26.08.13 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Perdonami Bruno se la vedo un po' diversamente da te, ma credo che
l'entusiasmo che tanti cittadini mettono per migliorare questo paese si
percepisce dal basso. Sono tantissime le persone che ogni giorno affollano
i social network e altri mezzi messi a disposizione dal web e sono sempre
meno le persone che guardano la tv.
I delusi dal M5S, quelli che l'hanno votato e che dicono che non lo
voteranno più, sono coloro che ERRONEAMENTE hanno votato solo per protesta,
senza pensare che possono loro stessi fare qualcosa per se stessi e per i
loro figli.
È proprio strano questo paese, è vero! Da decenni si dice che i politici
sono incompetenti, corrotti, mafiosi, inutili e assente. Ora che è arrivato
il momento in cui abbiamo la possibilità di ribaltare tutto, perché siamo
là dentro con loro, vediamo quello che (non) fanno e quello che dicono, che
facciamo ci tiriamo indietro o peggio ancora aspettiamo che qualcuno lo
faccia per noi?
Forza Italiani, se abbiamo fatto rinascere questo bellissimo paese altre
volte in passato non vedo perché non possiamo farlo adesso che abbiamo più
CONOSCENZA e CULTURA!!!
Qui facciamo l'Italia o muoriamo!

DINOCROC 26.08.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Perdonami Bruno se la vedo un po' diversamente da te. Credo che
l'entusiasmo che tanti cittadini mettono per migliorare questo paese si
percepisce dal basso. Sono tantissime le persone che ogni giorno affollano
i social network e altri mezzi messi a disposizione dal web e sono sempre
meno le persone che guardano la tv.
I delusi dal M5S, quelli che l'hanno votato e che dicono che non lo
voteranno più, sono coloro che ERRONEAMENTE hanno votato solo per protesta,
senza pensare che possono loro stessi fare qualcosa per se stessi e per i
loro figli.
È proprio strano questo paese, è vero! Da decenni si dice che i politici
sono incompetenti, corrotti, mafiosi, inutili e assente. Ora che è arrivato
il momento in cui abbiamo la possibilità di ribaltare tutto, perché siamo
là dentro con loro, vediamo quello che (non) fanno e quello che dicono, che
facciamo ci tiriamo indietro o peggio ancora aspettiamo che qualcuno lo
faccia per noi?
Forza Italiani, se abbiamo fatto rinascere questo bellissimo paese altre
volte in passato non vedo perché non possiamo farlo adesso che abbiamo più
CONOSCENZA e CULTURA!!!
Facciamo l'Italia o muoriamo"

DINOCROC 26.08.13 01:04| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo è triste ma molto vero, la gente non si informa o si informa solo tramite TV, qualcuno legge il giornale, ma UN giornale e sempre quello quindi ... e comunque c'è troppa troppa ignoranza

laura p. Commentatore certificato 25.08.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

A volte preferirei veramente un calcio nel culo piuttosto che sentire certi pareri infondati, superficiali ed incoerenti.

Duccio Santi 25.08.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Il nano dice che ha il consenso di 1/3 della popolazione dalla sua parte? E che sono, in confronto al 90% che aveva zio Adolf!!!

gerardo g. Commentatore certificato 25.08.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

..e oltre al fatto che la maggioranza del popolo italiano è "ignorante" nel senso più bieco del termine, ossia non vuole conoscere la realtà per pigrizia,per non voglia di partecipare alla vita politica,perchè gli sta bene così, fa lo struzzo e trangugia l'informazione farlocca che continua a passare,...io sospetto fortemente che molti abbiano votato il " fancazzista straricco evasore bugiardo puttanierebarzellettiere perché sono stati comprati nel senso più spicciolo del termine.Lui ha talmente tanti soldi che non solo riesce a convincere senatori e "compiacenti signorine.." al suo vangelo, ma pure il popolo bue che per una merenda, un viaggetto ,una comparsata in tv, una casetta, un posto di lavoro, un voto falso ecc...è pronto a calarsi le brache e mandare tutti " all'aria "...tanto avranno sempre chi assicura loro "vitto e alloggio" nel PDL...è su questa compravendita di voti, oltre che di senatori e politici vari, che bisognerebbe indagare a fondo...forza 5STELLE...forza magistrati votati alla vera giustizia...

luisellacrespi 25.08.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente d'accordo. Gli Italiani purtroppo si meritano quello che hanno. Senso di appartenenza zero

Gianluca Toccacieli 25.08.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

io spero veramente che gli italioti comincino a capire, non ci vuole molto per imparare ad adoperare un computer e distogliere l'attenzione dai pennaioli e dalla tv spazzatura.

Maria Marcianò 25.08.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

E' dura, sara' dura, ma sono convinta che davvero sia iniziata una nuova era, un nuovo Risorgimento, alla faccia di chi nega l'evidenza, alla faccia di chi si riempie la testa dei soliti mezzi di informazione, quelli che si sentono colti se leggono la Repubblica perché per loro è la Bibbia, alla faccia di quelli che si riempiono la bocca con la Resistenza e non hanno capito che è in atto UNA NUOVA RESISTENZA, LA NOSTRA!

Donatella

Donatella Colzato 25.08.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Grande Bruno da Roma e grande Gerardo g. Da bambino facevano una trasmissione
NON E’ MAI TROPPO TARDI! purtroppo in questo paese molti sono rimasti incompleti!!
Il computer fa paura, accenderlo può scoppiarli in mano  comunque sono intelligenti
leggono e vedono le televisione da LECCA CULI che versano loro da bere e i Boccaloni
bevono tutto quello che gli viene propinato, non si vergognano nemmeno di andare
in piazza a manifestare sono così furbi che dalle interviste si capisce l’effetto PECORA
non so perché sono qua, lo fa lui all'ora lo faccio anch'io. NON ci sono parole…

Jean Pierre 25.08.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

"QUELLI CHE" potevano far cadere Berluscioni e non l'hanno fatto
...
perché il PD-L ora che c l'ha su un vassoio d'argento si sta struggendo nella possibilità di mandarlo a casa ... mavvaffffffff!!!

Giandomenico F., Peschiera Borromeo Commentatore certificato 25.08.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

La rovina dell'Italia sono gli italiani....

Elisa Porati 25.08.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

''Le idee dominanti sono quelle della classe dominante'' (Marx).
La classe dominante è la Borghesia, ma i borghesi al giorno d'oggi preferiscono essere chiamati 'gli Imprenditori'. Gli imprenditori hanno in mano tutti gli snodi fondamentali della cultura e dell'ideologia. Nell'ideologia dominante essi sono quello che erano i Cavalieri della tavola rotonda nelle ideologie medievali.

I soggetti del video parlano con la voce del Padrone (entrambi esaltano la figura dell' '' imprenditore''). Parlano secondo l'ideologia dominante.
E' anzi strano che vi siano persone che li contraddicono.

Evidentemente questa ideologia dominante fa così a pugni con la realtà, che fatica davvero a sostenersi in piedi..

Za Stalinu 25.08.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gande Bruno da Roma ogni popolo ha il governo che si merita, purtroppo o per fortuna ma e' proprio cosi', l'unica cosa che dispiace e' che quando arrivera' ...ed arrivera'.... La resa dei conti molti di questi lobotomizzati diranno: ah ma io credevo che... Io credevo che grillo ecc ecc ecc. E ne trarranno vantaggio anche loro...io da parte mia sto gia segnando nel mio piccolo questi individui cerebrolesi!!!

gerardo g. Commentatore certificato 25.08.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

State TRANQUILLI, andranno tutti a casa..se non gli togliamo anche quella!! il M5S sta facendo cose mai viste. ho convinto i miei nonni (che hanno solo la TV a causa della zona in cui vivono) e mio Padre (che ha sul comodino la foto con Silvio!!!!!!!) solo applicando un metodo semplicissimo.. non parlare del PD e PDmenoL ma solo di ME, di ME, DI ME e del futuro che non mi hanno dato...così il loro unico modo per "redimersi" è quello di votare il M5S (di cui sono regolarmente iscritto) per quando passerà l'ultimo treno..ma attenzione l'inganno è intrinseco nell'aria che respiriamo (proprio come le scie chimiche)..la Fede che ci chiedono e gli "zuccherini" che ci danno non servono più, l'antivirus del Movimento è ben installato in me!! forza ragazzi spaccate tutto!!!!!!!!!!!!! noi siamo dentro di voi...Governo e primo cittadino, scappate via (non so se la luna o marte vi accetteranno come emigrati), perché quando saliremo, voi sparirete dalla FACCIA DELLA TERRA più velocemente di un batter ciglio!! Luigi

Luigi P., Napoli Commentatore certificato 25.08.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

----Poi se nomini M5S la reazione più frequente è: "Chi? Quelli? Quelli che stanno lasciando tutti il movimento? Che non ridanno le diarie? Che dicevano, dicevano e non hanno fatto nulla? Io il voto gliel'ho dato ma non glielo do più!"----Ho votato M5S, ho creduto a Grillo ed al suo grido:"TUTTI A CASA!!!!", ma una volta che i "grillini" sono entrati in parlamento, come loro prima azione hanno reso possibile l'elezione dei Presidenti di Camera e Senato di due esponenti della sinistra..... alla faccia del "TUTTI A CASA!!!!" certi grillini son tutti compatti contro la destra, ma hanno un occhio di riguardo nei confronti della sinistra... Grillo l'ha capito che molto probabilmente i suoi gli stanno sfuggendo di mano, ed è per questo che ha anche depositato un nuovo simbolo e nome di partito politico... spero di sbagliarmi, ma tanto, a brevissimo, allorquando il Governo Letta cadrà, vedremo se il PD riuscirà a formare un nuovo governo grazie ai voti di TRANSFUGHI M5S, spero vivamente di sbagliarmi, ma il rischio sussiste fortemente. Se veramente i grillini credono nel "TUTTI A CASA", avrebbero dovuto riconoscere il loro avversario più temibile, ossia il PD. Al momento sono 3 le forze più importanti in Parlamento, ed è chiaro che l'unione di due di esse, può mettere fuori gioco la terza. Sarebbe da "Decerebrati" credere che l'eliminazione del PDL gioverebbe al M5S ed alla sua ascesa al governo! E' chiaro che l'avversario di gran lunga più temibile, è proprio il pd (ossia il PCI), con le sue immense finanze, (Fassino si chiedeva se avevano anche delle banche....), con gran parte della stampa che conta,schierata a suo favore.... con i canali TV pubblici che contano, a suo favore... con la magistratura d'assalto, a suo favore.... Ed i risultati si vedono: Le piccole e medie "schifezze" di PDL e Lega, sono state prontamente individuate e pubblicate grazie a fughe di notizie e mezzo stampa. La Lega è praticamente agonizzante e fuori gioco. Il PDL stà per esser ...segue....

Claudio De Rubeis 25.08.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In effetti, ho notato anche io un effetto nefasto dei media sullo spirito pubblico. Un possibile rimedio: una lotta senza quartiere contro tutto il sistema dell’informazione in modo da far capire anche al più sprovveduto che quando ascolta la televisione o legge i giornali viene semplicemente fregato, fatto fesso, ingannato...

Antonio Caracciolo 25.08.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Quando Santoro uscì dalla Rai chiese un contributo per fare una trasmissione televisiva propria. Perchè non farlo anche noi un format magari condotto da scansi o travaglio e darlo a emittenti televisive privatd? Io sarei pronto a contribuire

MICHELE T., perugia Commentatore certificato 25.08.13 18:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

er bobbolo prende coscienza dei problemi solo se essi cominciano a premere sul suo fondoschiena.
Vi siete mai chiesti perchè su questo spazio non si vedono commenti di lavoratori(?) statali?
Essi sanno tutto lo schifo che li circonda, ma fino ad oggi non si vedono commenti, sanno chi sono i consulenti, chi sono i loro padrini, chi si prende lo stipendio senza neanche farsi vedere, però non abbiamo avuto mai il piacere di un vero outing da parte di chi sa per informare tutti noi che li paghiamo sul perchè non funziona più niente.
So' tutti cointeressati, oppure si accontentano di farsi i propri catzi?
Quando finiranno i quattrini anche per loro, perchè tutte le fabbriche saranno chiuse, allora ci saranno tanti cantastorie ed anche qualche cantautore


Non siamo nel Medioevo e a dimostrazione di ciò, guardate quante persone scrivono sui blog, su facebook. Eppure commentano negativamente Beppe ed il Movimento; possiamo pensare che alcuni siano interessati a fare questo, d'accordo, ma alcuni sono proprio stupidi, imbalsamati, teleguidati. Contro l'ignoranza si può agire informando, ma contro la stupidità, l'ottusità, il dogma e la dottrina, nessun impegno è sufficiente. Basti pensare a quanti iscritti e tesserati contino i Partiti ordinari. Personalmente non mi passa nemmeno per l'anticamera del cervello di scrivere su blog di questi morenti partiti, ma questi pusillanimi non perdono un'occasione per buttare discredito sul Movimento. Tali individui ogni volta che postano qualcosa, non fanno altro che rafforzare, se mai ce ne fosse bisogno, la convinzione che ci determina. I pareri e le opinioni sono come i testicoli, alla fine di ogni discorso, ognuno si tiene i suoi.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 25.08.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

" Ogni popolo ha i Governati che si merita! "

Vero, vero ... MA .. questo è Vero quando il popolo ha la VERA informazione, la CORRETTA informazione e NON quando si forma un'opinione sulla base di MENZOGNE raccontate dai politici e supportate dai "loro" giornali!

Basta dare la colpa al popolo .. sicuramente una parte degli italiani ha interesse che tutto rimanga com'è ma è altrettanto vero che esiste una gran parte di italiani che ricevono informazioni manipolate dal "potere" .

Se dipendesse da me la Prima cosa che farei è:

una legge che punisca pesantemente (economicamente e penalmente) chi , tra politici e mass-media, distorce, manipola, omette, edulcora, massimizza o minimizza ma soprattutto USA la MENZOGNA per accattivarsi la popolazione e/o mantenere la leadership !

La maggior parte delle persone è troppo occupata a far quadrare il bilancio famigliare per "cercarsi" le informazioni (questo è un male voluto dal potere) ma questo NON DEVE affatto significare che "la classe" che ci governa e che pretende rispetto e bon-ton, si senta autorizzata a manipolare le coscienze umane. Questo in psicologia si chiama PLAGIO ed è uno degli strumenti più indegni di cui si servono le persone più indegne!

Monica C. Commentatore certificato 25.08.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido

Emanuele Campa 25.08.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

E' vero i vecchi politici ci hanno riempito la testa di stronzate con le loro TV e i loro giornali di partuito e non, poi un giorno arrivo il M5S e c on Grillo ci disse tante cose che forse non conoscevamo o non sapevamo, dai prezzi del Bar del Senato/Camera e tante altre cose rtra cui anche che il sistema di voto in Italia era una truffa organizzata dai Partiti al potere per designare i loro "servi" che in Parlamento votassero secondo l'ordine ricevuto dal capo bastone di turno. E Grillo ci convinse che dovevamo per prima cosa cambiare questa legge e farne una dove in Cittadino votante segliesse lui chi voleva eleggere, come in fondo fece lui con le scelte via internet per canditare i 5 setelle. Tutto bello tutto perfetto. Ora è il momento della verita si andra a votare molto presto e purtroppo si votera ancora con il porcelum, ma prima c'è ancora una possibilita di cambiarlo basta che il M5S voti con il PD una nuova legge elettorale. Ma no Grillo ora improvvisamente si innamora del Porcello e vuole votare subito e dice che dopo il voto il M5S cambiera la legge elettorale. Ma scusate un momento, ma non è la stessa cosa che ci hanno raccontato per anni i Partiti, Papponi, Ladroni, Mascalzoni che ci hanno governato sini ad oggi? Beppe che fai dici una cosa e ne fai un'altra, come loro? Cambiare la legge elettorale ora si puo fallo e poi andiamo a votare. Cosi facendo potrai dire che il tuo M5S ha fatto seriamente qualcosa per tutti noi Italiani coglioni e contenti di votare sempre le stesse facce, qualche volta si deve anche prendere qualche decisione, non basta solo gridare e fare del basso populismo.Le rivoluzioni si fanno cambiando cio che non vogliono cambiare i governanti non seguendo solo l'onda della convenienza.

PASQUALINO.TROIANIELLO 25.08.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

leggo oggi sulla stampa di quello di 57 anni che ha avuto rapporti sessuali consenzienti con una 17 enne ed e' in galera da una settimana senza ancora il processo di primo grado ma semplicemente al termine dell'indagine dei carabinieri. la 17 enne si e' persino rifiutata di costituirsi parte civile ed ha dichiarato di essere innamorata di un uomo meraviglioso. per parallelo . un vecchio schifoso di 70 anni va a letto , pagandola , con una 17 enne e , nonostante una condanna in primo grado a 7 anni di reclusione non ha fatto neanche un giorno di galera e sbraita , ricatta , minaccia e insulta chiunque obietti che invece il suo posto e' in galera.. aahhh dimenticavo il 57 enne e' incensurato mentre il bavoso culo flaccido 70 enne e' un pregiudicato.

angelo 25.08.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli italiani sono come banderuole al vento ...alla prima scoreggia che tira si girano tutti dalla parte che soffia .....un esempio di giornata ; sono dal bottegaio di turno a fare un po di spesa ..egli si lamenta della sua situazione , io gli dico che la prossima volta dia il voto a qualcuno di meglio , senza specificare , il bottegaio di turno dice che tanto chiunque voti sono tutti uguali che come arrivano al potere si fanno tutti i cazzi loro e io sempre senza specificare gli spiego che le cose stanno cambiando ci sono quasi 9 milioni di persone che hanno votato dei cittadini onesti con dei programmi elettorali per avere un paese normale come le nazioni più civili d'europa , il bottegaio risponde che se beppe grillo fa un governo o se lo votano e peggio ancora ....lo dice anche il figlio che ha 19 anni... ma io parlando con il povero decerebrato bottegaio non ho mai menzionato ne beppe grillo ne il m5s.....comunque gli faccio un rapido esempio di quanto sono idioti di merda gli italiani e quindi quanto è idiota di merda lui e poi per addolcire la pillola gli spiego alcuni punti della politica del movimento 5 stelle senza mai menzionare beppe grillo o il m5s , il bottegaio alla fine mi risponde che ho ragione e che forse la prossima volta sarebbe meglio votare beppe grillo almeno cosi vediamo cosa succede dice ....io ho odiato e odio gli italiani ogni giorno da quando sono nato e me ne ricordi , gli ho sempre odiati , ma anche l'odio è una forma di attrazione e cerco di ricordarmene ogni qual volta che parlo a un idiota di merda fastidioso di italiano ; saluto il demente di bottegaio con completo distacco e mandandolo a fanculo mentalmente ....la morale è che l'italiano è una banderuola di merda e si sposta sempre dalla parte di chi crea il vento ....quindi fra breve ci sarà un governo a 5 stelle e tutti voteranno 5 stelle . un grazie a beppe grillo e a casaleggio un grazie di cuore a tutti i parlamentari a 5 stelle e a tutti quelli che hanno votato e voteranno M5

the1fabio 25.08.13 16:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La ggggente si beve la TV (la massa legge poco anche i giornali).

Come strategia politica prioritaria quindi c'è la corretta informazione e la trasparenza del servizio pubblico televisivo. Questo è già parte importante del programma del M5S.

Alle prossime elezioni però il programma del M5S non potrà essere completato, quindi servirebbe una tattica di breve periodo, per raggiungere la gggggente, almeno sulle TV pubbliche manipolate (che lei si beve). Servirebbe un programma di comunicazione di breve periodo, di emergenza, in uno stato di manipolazione massmediatica. Un partito politico tradizionale terrebbe gelosamente segreto questo programma emergenziale, così come farebbe un generale con il suo programma di guerra; ma il M5S, per sua natura, non credo che possa permettersi di avere programmi di comunicazione "segreti".

La questione dell'informazione "verso la ggggente" nn è di breve soluzione :-(

Pablo C., Bologna Commentatore certificato 25.08.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Sacre sante parole! Un popolo di rincoglioniti che vivono come un branco di pecore ignoranti! È giusto che i cervelli ed gli intelligenti scappino via e una lotta inutile fino a che questo gregge di coglioni rimanga senza una lire circondato da immigrati e una burocrazia da esasperazione allora forse si sveglieranno ma sarà tardi e quel tardi momento e ancora troppo lontano ... Un paese ridotto così del comunismo vecchio pc che ha ridotto gli italiani a semplici rincoglioniti che non ragionano più con la propria testa ma con quella delle farse ideologie ... Siamo falliti ! Siamo già fallito ! Ultimo giro di boa !

Marco Toscana 25.08.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Risplendere alla domanda chi lo ha votato e anche con chi era alleato
Uno schieramento che andava da alleanza nazionale Unione di centro e la mitica lega e forza Italia , ritrovare le motivazioni in un elettorato così largo non è facile ma comunque tra le grandi fila di elettori c'è stato chi sapeva bene che era un patto io ti eleggo ma una mano lava l'altra e tutte e due il viso sancito con la depenalizzazione del falso in bilancio

Riccardo Garofoli 25.08.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno come un cane perché mia madre ha sempre votato Berluska,
Quando vado a trovarla sta sempre sintonizzata sulla TV del Biscione, che gli fa letteralmente il lavaggio del cervello.
Gli ho detto che è un puttaniere di basso borgo, e lei dice che tutti sbagliano.
Penso che certe persone anziane sono destinate a non capire, pensano a non pagare l'IMU e poi si fanno fottere 14 miliardi di F35, aerei sperimentali e difettosi con alti costi di manutenzione, non è un controsenso?
Purtroppo molte persone sono ingenue e credono a tutte le chiaccere che la televisione gli inculca.
Bisognerebbe cominciare a fare degli spot televisivi anche a pagamento se riusciamo, bisogna infiltralci nei loro canali.
Il Berluska quando vuole qualcosa, tipo lavare la fedina, comincia a martellare su tutte le sue reti e quelle della RAI, giocando sulle paure dei cittadini "la crisi, l'IMU, ecc.
Ripetendo su tutti i TG, su tutti i programmi di politica, questo modo di fare è vietato, ma i politici, sanno che con lui mangiano e si venderebbero pure la figlia, perché sono pescecani.
Con il Blog sono convinto che vinciamo, ma se ci infiltriamo nelle TV facciamo prima

Luca D. 25.08.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

È solo un discorso di ignoranza. Siamo sempre più terzo mondo e non solo per la quantità di immigrati che arrivano con il benestare di tutti nessuno escluso. Compreso Bossi. Dov'erano i leghisti quando Berlusconi accoglieva Gheddafi come un sovrano, dove? Dov'erano i Pd zitti e muti. Io sono sicuro che se in Italia ci fosse un tantino più cultura sociale le cose andrebbero meglio. Ma soprattutto meno ignoranza.

Luca 25.08.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Ai piddini o altri altamente ignoranti andate sul sito del fatto quotidiano a leggere le dichiarazioni del vs leader MAX D'Alema e le considerazioni su la libertà di stampa italiana e la considerazione dei giornalisti e degli editori
Era in un piccolo centro del umbria e parlava a ruota libera tra i pochi spettatori c'era un giornalista del f q
Sono le stesse cose che beppe e il m5s gridano da sempre e per questo i media hanno scatenato una campagna di denigrazione
Ora che escono dal più spregiudicato leader del pd non se ne parla e nessuno dei media lo contesta anzi come dice lui nascondono la notizia

Riccardo Garofoli 25.08.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Toglimi una curiosità: negli ultimi 10 anni chi hai votato ? e perche ?

la-tua-coscienza 25.08.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte le clack
Solo pochi giorno fa abbiamo letto lo sprezzante giudizio nei riguardi della stampa italiana che è forse peggiore di quella espressa da noi . Udite udite il conte max D'Alema afferma che in Italia non ce librata di stampa che i giornali sono controllati da gruppi di potere , che più che dare le notizie sono intenti a nascondere , che un giornale valido scrive il 70% di bugie ma la stragrande maggioranza e molto oltre , che i giornalisti sono inattendibili , ma i media hanno riportato solo le sue riflessioni sul governo e i candidati
Da sempre beppe e il m5s hanno intrapreso una lotta di civiltà per una stampa libera criticato e accusato giustamente l sistema del informazione e dei i media si sono aperte le cataratte del cielo per contestare quello
che è vero
Lo afferma il conte Max non ce un cenno ne in tv ne su i giornali nessuno ha contestato le dichiarazioni sprezzanti nei riguardi di una categoria di scendi letto
Le dichiarazioni del conte D'Alema sono solo la conferma ma da che pulpito viene la predica e vergognoso

Riccardo Garofoli 25.08.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

"RUBANO TUTTI,SCUSATE!...E MO'CE VOJIAMO SCANDALIZZA' CHE 'O FA BBERLUSCONI,EH?! LUI ALMENO E'IL MOTORE DELL'ITALIA DA'LAVORO A TUTTI!" E' QUESTO IL DELIRIO DI MASSA,E' QUESTA LA FISSAZIONE INSANA DELLA MAGGIOR PARTE DEL POPOLO ITALIANO ALIAS:"DATEME UN LAVORO BBONO DOVE FACCIO POCO E NIENTE DOVE POSSO FA'PPURE UN PO'DE SORDI SOTTOBBANCO POI FATE QUELLO CHE VVE PARE,SCANNATEVE,RUBBATE, ANDATE A MIGNOTTE,SDOGANATE PURE ER DIAVOLO,LA MAFIA,LO STUPRO,LA DROGA...CCHE ME FREGA A MME',IO STO BBENE PEI CA..I MIA, PO'PURE ANNA' SOTTOSOPRA L'ITALIA, LA POTETE PURE VENDE A SATANA!" QUESTO E' L'ITALIANO...E ADESSO VALLA A SRADICARE QUESTA MENTALITA'DI TROGLODITI CHE PENSANO SOLO A RIEMPIRSI LA PANCIA!!!!

ANNA 25.08.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

in merito ai politici che abbiamo, metto a voi tutti del movimento sull'attenzione Massimo D'alema messo in naftalina con l'avvento di Matteo Renzi, ma ultimamente e ritornato ad essere il prezzemolo della politica, lo si vede praticamente tutti i giorni in TV e, ieri acerrimo nemico di Renzi, oggi gli lecca il culo, perché il furbacchione vuole salire sul carro del vincitore, naturalmente guidato da Renzi. Secondo voi che tipo di faccia ha questo, questo...... un caro saluto a tutti i grillini

angelo strizzi 25.08.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

ti quoto straordinariamente

pippopeppe 25.08.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Ivan.italico continua pure a votare PD come fingi di non fare più. Se segui il Movimento dovresti sapere di quante battaglie affrontano e di come nulla passi sui media e sopratutto tutte vengano ostacolate dagli altri partiti.
M5s prenderà ancora più voti perché ha seguito impeccabilmente il voto dei suoi veri sostenitori.

Mirko Dova 25.08.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come simpatizzante del M5S che continuerà ad oltranza a votare M5S e a restare un semplice simpatizzante voglio dire che i ragionamenti riportati nell'articolo hanno una pecca dal mio modesto punto di vista.
I rappresentanti del Movimento 5 Stelle si sono presentati in Parlamento ad inventare l'acqua calda!
Quelli che hanno votato 5 Stelle già sapevano della malafede conclamata di PD e PDL eccetera.
Proprio per questa ragione abbiamo votato M5S.
E cosa hanno fatto i rappresentanti M5S?
Sono andati in parlamento a dire a questi "prestanome e buffoni e raccomandati" (posso dirlo?) che sono in malafede.
Lo ripeto, lo sapevamo.
Invece dovevano andare a rappresentare oltre otto milioni di italiani che li hanno votati dopo essere stati trascinati da Beppe Grillo nello Tsunami Tour.
Cosa è successo?
Lo Tsunami si è ammosciato?
Rispetto le scelte che avete fatto, in parte le capisco e non essendo nel team di governo del movimento non ho tutte le informazioni importanti.
Finora il peso di 8 milioni di voti non si è visto.
Forse ritenete giusto così, ma è certo che chi ieri era disperato e per questa ragione ha votato M5S, i risultati non li ha visti.
Avete dimostrato di pesare meno di Lega oppure fratelli d'italia o quell'altro fallito, Monti.
Io la vedo cos7ì e mi fido molto di più della mia opinione che di quella dei parlamentari del M5S.

Ivan.Italico 25.08.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hè no, non ci stò! Non credo proprio di meritarmi questo governo, assolutamente no.... lo subisco!

Paolo F. Commentatore certificato 25.08.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa, volevo solo farvi notare un piccolo problema, io sono uno dei tantissimi che ha votato per il m5s e lo faro' sempre fin qnando non dimostreranno il contrario di quello che hanno detto e fanno, visto che il problema principale è l informazione io mi chiedo e vi chiedo ma perchè non andate in tv anche voiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii???????????

salvatore cioffi 25.08.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo di vigliacchi che si e' visto dare un posto di lavoro per un voto e per il silenzio eterno.Il popolo che sogna le baldracche di Berlusconi, le sue ville, le sue carte di credito.Il popolo che non sa nulla della propria storia.Il popolo che venera i dinosauri delle università che non hanno nemmeno l' obbligo di presentarsi al lavoro.Il popolo che detesta i giovani che non hanno voglia di far nulla e le donne che si separano.Il popolo che fa la fame per uno smartphone.Il popolo che strappa le tessere del P.D. E poi elogia Napolitano per il suo equilibrio..."Io non mi sento italiano ma per fortuna o purtroppo lo sono"...

Michele Facen (ciass12), Lamon Commentatore certificato 25.08.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CONTINUANO A DISNFORMARE,MENTRE LO "STATO BRUCIA",CHISSA' CHE CHIUDANO ANCHE LE TELEVISIONI
ALVISE

alvise fossa 25.08.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruno da Roma condivido in pieno la tua analisi disarmante. Il popolo è quello che è ma se poi a questo aggiungiamo un'informazione completamente asservita all'attuale sistema politico, speranza ce n'è poca... Sento troppo ottimismo fra gli attivisti... Noi abbiamo già superato lo scoglio della Televisione e sappiamo come bypassarne l'informazione, ma la TV e i giornali dominano... Ai talk non si va giustamente perché si finisce omologati, ma cazzo perché non organizzare manifestazioni che facciano comunque parlare di noi??? Manifestazioni in cui si richiede il rispetto della legge, in cui si provi a parlare direttamente con gli sprovveduti, almeno quelli, che senza saperlo continuano a farsi indottrinare dalle TV... Insomma incazziamoci per bene una volta per tutte!!!...

Anto ., Genova Commentatore certificato 25.08.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Per votare, in libera coscienza, dovrebbe essere vincolato a esame settennale! Come la durata in carica del Presidente della Repubblica.

Federico Cecchi 25.08.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

MA SECONDO VOI SONO LEGGITTIMI I SCRUTINI:IO nel corso degli anni ho fatto caso che ci sono molte incongruenze,che deleggittimano totalmente i rappresentanti,ma non eravamo al 43% con due regioni del Movimento allo scrutinio,poi che è successo,che fanno come il Poker online quando stai per vincere cifre consistenti?.E che è successo?.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 25.08.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Si vede che a me capitano solo dei fanatici perché un sacco di gente, non parlo degli amici, che sento parlare in giro, nel supermercato, nei negozi,per strada, tutti dicono che non ne possono più di "questi pagliacci al governo, che stanno rovinando l'Italia" (riporto testualmente la frase più ricorrente). Tra costoro poi la maggior parte aggiunge: "Basta. Se dopo il prossimo voto, che io darò al M5S, l'unico partito che ha dimostrato coerenza, neanche così cambierà nulla me ne vado da questo paese!" Testualmente. Susa ma tu chi frequenti?

rino lagomarino Commentatore certificato 25.08.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe ora di far funzionare autonomamente il proprio cervello, senza dar peso a tutti i bombardamenti a cui si è sottoposti da anni dai vari partiti con false promesse mai applicate. Sveglia Gente è ora di farci sentire !!!

pietri podgornik 25.08.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che le persone che votano F.I. lo fanno nella speranza di non pagare le tesse e farle pagare agli altri, meglio, non gliene frega un accidente, l'importante è votare F: I: ed avere protezione per non pagare le tasse. Questo lo sanno loro, che votano berlusconi, lo abbiamo capito noi che non lo votiamo. Quello che a me, come a tanti altri cittadini che non votano più è che, non abbiamo mezzi per cambiare le cose. Si sperava sul M5S, ma, essendo andati all'opposizione, non serve a nulla, e non si può fare niente. Meditate Beppe, Meditate, personalmente ne ho le palle piene di sentire i misfatti e non poter fare nulla.

daniela battistuzzi, Godega s. u. (TV) Italy Commentatore certificato 25.08.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

....PER CARCERI DIGNITOSE...........I HAVE A DREAM.....
MEDICI E MAGISTRATI RAPPRESENTANO LA ELITE' CULTURALE DEL PAESE ,
GLI UNI AMMINISTRANO LA VITA , GLI ALTRI LA LIBERTA'--
I MEDICI SI SONO AFFRANCATI DAL POTERE POLITICO PER MEZZO DELLA
" OBIEZIONE DI COSCIENZA " --
- A QUANDO I MAGISTRATI. ??
I HAVE A DREAM - IO HO UN SOGNO -
CHE UN GIORNO UN MAGISTRATO CORAGGIOSO ,
POSSA SCRIVERE :
" IO QUESTA PERSONA DOVREI METTERLA IN CARCERE -
MA -TENUTO CONTO DELLE CONDIZIONI IN CUI ANDREI A METTERLA -
PER MOTIVI UMANITARI - LA MANDO AGLI ARRESTI DOMICILIARI .
BASTA CON LE CARCERI SOVRAFFOLLATE ....www.cuoreincarcerato.it...per carceri dignitose

roberto lucchini 25.08.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

non è vero che ogni popolo ha il governo che si merita..io e tanti altri non abbiamo mai votato per le "larghe intese",ho votato m5s e sono orgogliosa di quello che stanno facendo e lo rivoterò ancora. Se uno del pd ha votato il suo partito si è anche trovato spiazzato ,il risultato elettorale era ben altro, il m5s primo partito messo da parte, quindi voti come voti sono sempre gli stessi a governare!

Maria C., campobasso Commentatore certificato 25.08.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

e' PROPRIO COSì!!
Sono riuscita a convincere del contrario solo una mia amica perché, conoscendoci da anni e stimandoci a vicenda, mi ha ascoltato attentamente ed ha creduto quello che io sapevo informandomi tramite il blog di Grillo e facendone confronto con le informazioni della stampa.
Ma mediamente le altre persone con le quali parlo dicono esattamente quello che è scritto in questo articolo.
Cmq.... VI VOGLIO BENE, state facendo un lavoro straordinario e alla fin fine avete già ottenuto tanti e buoni risultati. SIETE, SIAMO, LA FORESTA BUONA (COMPATIBILMENTE CON I LIMITI UMANI... :-) )CHE CRESCE.
AVANTI A TUTTA DRITTA !!!

Silvia P. 25.08.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Il cibo sta finendo ripeto il cibo sta finendo!!!

Roberto 25.08.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo è cosi!!...per quanto si possa fare e per quanto si possa dire...tutto ben fatto e ben detto alla stragranza maggioranza di italiani non arriva nulla...anzi distorto e falsificato per screditare il movimento.Considerato che tanti anni di droga mediatica hanno rincoglionito buona parte di italiani...anche chi ha votato il movimento...non sarebbe opportuno con un trattamento a piccole dosi cercare di riportarli ad assere soggetti pensanti e critici??si potrebbe a piccole dosi sfidarli sul loro campo senza lasciarci avviluppare dalla rete di disinformazione creata ad arte e che sta producendo i suoi perversi effetti,bisogna intervenire!!sarebbe un opera umanitaria!!
..

alessandro consoli 25.08.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Verissimo, intervento di una tristezza cosmica ma verissimo. Gli italiani sono un popolo triste, quasi "inferiore" dal punto di vista della coscienza civile. Sono egoisti, menefreghisti, criticano ogni cosa ma non muovono un dito, adorano la furbizia e un po' anche il maschilismo, e in molti casi sono anche bigotti. Non tutti chiaro, ma probabilmente la maggioranza ragiona ancora così. Per cambiare le cose bisognerebbe toglier loro le vacanze (e non succederà mai, piangono tutti miseria ma poi i soldi per andare in vacanza ci sono sempre), il calcio (questo è proprio impossibile) e la televisione.
Ogni popolo ha i suoi difetti, ho avuto modo di aver qualche esperienza, quindi le differenze saltano all occhio. Il fatto è che gli italiani concentrano una serie di difetti diffusi abbastanza alta, ma soprattutto abbinata ad un individualismo molto marcato.
Va cambiata la mentalità diffusa del "tanto non cambia niente", qualunquismo di comodo e mai disinteressato.

Paolo C., Lecco Commentatore certificato 25.08.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Adesso il radicamento sul territorio è fondamentale. Se lasciamo ai giornali o alle televisioni l'informazione nn buchiamo il bunker. Bravi sempre

Roberto da Padova 25.08.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa fa un presenzialista tg? Prende uno stipendio? E se si chi lo paga?
Scusate tutte queste domande ma è da molti anni che mi chiedo chi è e cosa fa Mauro Fortini.

Noè SulVortice Commentatore certificato 25.08.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si va alle elezioni ...... Il movimento 5 stelle prenderà meno voti dell'altra volta....inoltre con questa legge elettorale non abbiamo scampo...come fare per rifare tutto da capo, eliminando quelli che oggi sono la maggioranza e non vogliono cambiare nulla ???? Questa e' La vera domanda....NON SBAGLIATE AL PROSSIMO VOTO....VOTATE M5S.
Gabriele Ravaglia ....Cervia RA

Gabriele Ravaglia 25.08.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

È evidente che la gente non si interessa di politica! Solo gli ultimi 15 giorni di campagna elettorale c'è interesse! E si deve fare qualcosa in quei 15 giorni! Bisogna andare in TV in quei 15 giorni! Andare ai confronti televisivi e devastare con le parole e i fatti chi ha ridotto l'Italia in questo stato! Non ci vuole uno scienziato per avere la meglio su questa gente! Grillo metta da parte il suo odio per la TV! Faccia andare in TV i vari Di Battista, Di Maio, Morra, ecc... Oppure vada lui stesso! Altrimenti ci toccano a vita questi balordi di PD e PDL!

Luigi Nicastri, Falerna Commentatore certificato 25.08.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Se continuate a farvi sentire solo sul blog è inevitabile...le vs notizie le sappiamo solo noi che leggiamo!agli altri arriva solo spazzatura...è l'ora di svegliarsi!!!

Andrea 25.08.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Raga qua ragioniamo sempre di miliardi...gli diamo una mano a questi?
Se non fate offerte almeno divulgate!! :) un sorriso non si nega a nessuno

http://www.ebay.it/itm/181201882447

Andrea 25.08.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

E alloraandate in tv!!!sveglia!!

Andrea 25.08.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo che disperazione...me ne voglio scappare da questo paese...SCAPPARE

Francesco Frisenna 25.08.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Il poveretto non è l'intervistato, ma i pennivendoli con microfono e telecamere. Vergognatevi

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 25.08.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Già....

Alessandro De Sindris 25.08.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori