Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le manette e i politici

  • 52


manette_epolitici.jpg
Se offri un paio di manette a dei cittadini e chiedi loro come le userebbero, la risposta potrebbe risultare non così scontata, Assessori e Sindaco di Bologna di fede PD ad esempio si sono svincolati con risposte politiche o sterili, mentre molti cittadini di manette ne vorrebbero TIR pieni per ammanettare l'intera classe politica, peccato che alla fine a decidere siano sempre loro, quei politici che molti vorrebbero fuori dalle istituzioni e dentro a un altro luogo.
Nik il Nero

29 Ago 2013, 12:15 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 52


Tags: bologna, manette, nik il nero, politici

Commenti

 

Grillo, resta solo una cosa da fare. Scatenare la piazza ...

Michele Bettini 31.08.13 06:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le manette sono gingilli innoqui x tutti i nostri pezzi di merda che si fregiano del vanto di rappresentarci...io le metterei alle teste di cazzo che li sostengono....in questo paese ci sono troppe persone che vivono grazie a questi bastardi che succhiano alla povera gente soldi e dignità.....è' ora che tiriamo fuori i coglioni e mandiamo a fare in culo questa miriade di faccie di stronzi che ci pigliano sistematicamente x i fondelli e recuperiamo i soldi rubati a noi,e dopo che crepassero di morte lenta tanto nessuno li rimpiange da morti....non fruttano più x i parenti parassiti e tutte le loro sanguisughe

Carmine Delle cave, Bergamo Commentatore certificato 30.08.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Raga guardate che grande idea hanno avuto questi!!
http://www.ebay.it/itm/181201882447
Si puó anche donare 50cent come ho fatto io, immaginatevi se tutti noi diamo 1 euro che bell'aiuto, per me lo meritano!!qua ragioniamo sempre di miliardi..gli diamo una mano a questi?
:) un sorriso non si nega a nessuno

Andrea 30.08.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se le portassimo davanti al Parlamento, e magari chiedendo loro (ai Parlamentari) di indossarli spontaneamente senza aggiunta di spese.

56vinci 30.08.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI ED I SUOI COMPAGNI ANCORA AL GOVERNO ???

Non credo! Perché hanno giurato di rispettare la COSTITUZIONE ITALIANA e di operare per il bene della COMUNITA’ ma:

NON hanno rispettato le Istituzioni che dovevano rappresentare; hanno trasferito ad Arcore il nostro PARLAMENTO, ed aperto un conflitto perenne con la Giustizia.
NON hanno condiviso i disagi di TUTTI i cittadini italiani.
NON sono preparati né all’ascolto delle grida e dei pianti delle loro vittime, né a discutere le ragioni degli altri, anzi essi diventano dei nemici da annientare.
NON pensano al bene dell’Italia e di tutti gli Italiani ma alle loro paghe ed interessi personali.
Silvio Berlusconi NON MOLLA un posto così remunerativo!.
HANNO accumulato e nascosto ingenti somme e procurato un DEBITO ai nostri figli che finanche i loro nipoti non potranno pagare!
HANNO danneggiato la reputazione degli Italiani all’estero!
HANNO unilateralmente dichiarato la GUERRA CIVILE a chi NON li vota.
HANNO occupato o comprato tutti i mezzi di comunicazione e di difesa; non chiedono permessi per l’occupazione di luoghi pubblici, trasformandosi ora in vittime ora in carnefici verso tutti gli Italiani.

BERLUSCONI è RICCO anzi, TROPPO RICCO, e NON si può dire di NO!

IL TROPPO STORPIA!!!

<< Non posso per amor di patria divenire iniquo, farmi aguzzino e persecutore di altri uomini. La solida-rietà spinta fino a questo punto è fanatismo nazionalistico e razzista. Chi ritiene che l’amor di patria sia una specie di “sacro egoismo” zoologico che legittima l’invasione del diritto altrui, l’intolleranza verso altre patrie, è uomo incivile. In sé l’amore – salvo che si rivolga a oggetti indegni, viziosi, assurdi – non è mai riprovevole. Ma ogni amore diviene degenere quando rompe l’argine in cui è legittimo, la sfera che gli è propria. Non abbiamo soltanto doveri verso noi stessi, o soltanto verso la patria o doveri verso la famiglia. Esistono quelli che vengono chiamati doveri verso l’umanità. Questa umanità è una en

Benito Scopa 30.08.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia assolutamente inutile, se non utopistico, parlare di " TIR DI MANETTE ", quando non si fa nulla per farle arrivare a destinazione!!!!!!!!
Parole, parole, parole, ma fatti: 000000000!!!!!!!
Cari " GRILLINI ", finchè non entrate nella stanza dei " BOTTONI " e continuate nella Vs. sterile e puerile " OPPOSIZIONE ", i " DESTINATARI " delle manette, continueranno a fare quello che hanno sempre fatto e cioè i loro " SPORCHI " interessi e continueranno a prendere per il " CULO " tutti, compresi " VOI " !!!!!!
Riflettete, amici " GRILLINI ", riflettete ed agite di conseguenza.
Basta menate, ne abbiamo i " COGLIONI " pieni!!!!!!
A bien tou!!!!!!!

SERGIO MONICO 30.08.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Il capo dello Stato, con l'accusa di alto tradimento della Patria.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 30.08.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

RAMMENTO A TUTTI CHE AL CAPONE FU CONDANNATO PER EVASIONE FISCALE ESATTAMENTE COME BERLUSCONI. EVVIVA IL GIUDICE ESPOSITO . IO SONO COL GIUDICE ESPOSITO . BERLUSCONI SUONA L'ORGANETTO E LA SCIMMIETTA PD BALLA INSIEME RACCOLGONO I SOLDI . E IL M5S GUARDA LO SPETTACOLO PIETOSO DI DUE POVERI ACCATONI .

henry 30.08.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog!

ema dell Commentatore certificato 30.08.13 07:53| 
 |
Rispondi al commento

www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com

Condannati, prescritti e inquisiti nel parlamento italiano.

(E siamo solo a inizio legislatura...)

IPI staff 29.08.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Ieri il professore Mario Monti ha FRUSTATO
Il pd pesantemente definendolo : un partito di pusillanimi e senza spina dorsale
Nessuno del FU partito democratico ha risposto encefalogramma piatto
------------------------poi e intervenuto Renzi ___________________________
Ormai e solo le elezioni ci separano dal governo
W il M5S

Riccardo Garofoli 29.08.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Ah si? Ora chiediamo a questi stessi cittadini come mai hanno votato PD e PDL per 20 anni ed anche alle ultime elezioni non hanno smesso.

Simone I. Commentatore certificato 29.08.13 22:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

altro che manette ai nostri politici gliandrebbe messo la palla al piede di un centinaio di chili...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 29.08.13 21:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

caro beppe, dato che non tutti usano il computer, ti prego di dire ai tuoi onorevoli di far sapere a qualche c.....e cieco, sordo e ignorante di italiano che l'imu ha cambiato volto con il nome di SERVICE TAX. Grazie

michele pedone 29.08.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Moretti (pd):
"qui bisogna vedere se vogliono iniziare a crescere e diventare adulti (quelli del M5S), oppure continuare a rimanere bambini e privi di un'iniziativa politica...."

Vedi il video, è divertente:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=-WKLtQhRU4Q#t=14
------------------------------------

Giovane, ma dimostra di essere già ben inquadrata ed integrata, nella politica disinformativa di TUTTI i partiti, e dei suoi superiori.

Angelo P. Commentatore certificato 29.08.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento

per questa classe politica che da anni è sulla cresta dell'onda e vive come la nobiltà del 700 le manette non possono più bastare la gente in giro chiede molto molto di più ..............
Politici che per difendere i loro privilegi si sono scordati si scordano dei pensionati da 400 euro al mese dei giovani disoccupati dei cassaintegrati dei poveri e mantengono 100mila auto blu e una decina dia aerei di stato privilegi di ogni sorte non solo per se ma per i figli amici parenti mogli e amanti non meritano le manette ma quello che il popolo francese in un grande atto di democrazia decise per i nobili nel 1789


Leggo tanti commenti forcaioli. Davvero bel post signor Nik, complimenti hai scatenato la mejo gioventù. Cerca di dire qualcosa di meno populista, facile banale e giustizialista. E a voi signori forcaioli, le vostre parole echeggiano i più bei fantasmi del XX' secolo. Davvero complimenti. Si parla di pene alternative al carcere per i detenuti non violenti....quante nuove carceri vi servirebbero per arrestare tutti i politici? In Italia un milione di persone ha cariche politiche. Davvero troppe, e le loro clientele hanno portato ad assumere 4 milioni di dipendenti pubblici, praticamente quasi tutti aiutati da qualcuno nei concorsi, o a chiamata diretta. Sarebbe voto di scambio. Arrestiamo anche loro? Fanno 5 milioni. E i loro coniugi che vivono alle vostre spalle di onesti contribuenti? Altri 4 milioni. Poi i figli! Media di 1.2 a donna...altri 5 milioni. e siamo a 15 milioni. Vi è sufficiente? Ci sarebbero pure tutti i ladri evasori fiscali, praticamente tutti gli imprenditori, commercianti, professionisti, partite iva.. Così con le loro mogli di evasori e figli di evasori arriviamo a 30 milioni.. E che dire dei pensionati, che staccano pensioni col metodo retributivo invece che contributivo? Saranno 10 milioni? E gli invalidi? Saranno tutti falsi? La metà? E quante pensioni sono pagate ai morti?
Rilassatevi ragazzi, siate seri. Le liste di proscrizione alla fine lasceranno solo voi esenti dal male.
Azioni serie please, discorsi seri please, proposte serie please.
Cari saluti a tutti

Marco Diaco 29.08.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

E si se la Legge ,funzionasse,correttamente,e gli esponenti delle forse dell'ordine Laureati si mettessero con i codici a visionare i rapporti dello svolgimento della camera,sicuramente 4 tir minimo 300 persone dovrebbero portarle al seguito.Infedeltà affari di stato.Beni pubblici ad uso privato.Inadempimento Giuridico dei Ruoli Ascrittigli.ecc.ecc.eec... Aivoglia a Condannati per direttissima.Ci sono reati che non hanno nemmeno Bisogni di Processo.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 29.08.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non solo manette per i politici corrotti ma confisca dei beni per tutto quello che hanno rubato se confermati i reati

walter comer, nerviano Commentatore certificato 29.08.13 18:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Nik ma con tutti i problemi economici e sociali che abbiamo solo post di questo genere sai scrivere ??
Qualche proposta intelligente no ??

Luigi A., Cinisello Balsamo Commentatore certificato 29.08.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro e' come un motore e il denaro e' come il'olio; la politica e' il progettista. Il motore e' progettato bene solo quando l'olio scorre in tutte le parti del motore. La buona politica fa scorrere il denaro e il lavoro a tutti i cittadini dello stato attraverso gli strumenti e apparati della societa. La politica deve essere attenta a non fare accumulare molto denaro in alcune parti della societa, altrimenti il motore va in crisi; come la nostra Italia.

Polisena filippo 29.08.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Raga qua ragioniamo sempre di miliardi...gli diamo una mano a questi?
Se non fate offerte almeno divulgate!! :) un sorriso non si nega a nessuno

http://www.ebay.it/itm/181201882447

Andrea 29.08.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

a quando una proposta costruttiva? non abbiamo bisogno di sentirci dire cosa non va. questo lo sappiamo gia'. Vorremmo sapere cosa bisogna fare....troppo facile rompere tutto. Piu' difficile dire cosa e come ricostruire sia da un punto di vista materiale che morale- Aspetto con speranza

isa bellucci 29.08.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

eh sì, i cittadini italiani di manette ne vorrebbero qualche tir per i politici..
ma io ne vorrei qualche nave carica, proprio per gli italiani...
gli italiani ormai si dividono in due:
quelli di buon senso, che hanno capito e credono nel movimento, e tutti gli altri, la melma informe e variopinta di persone, troppo spesso ignoranti come capre, disinformate, estremiste, materialiste, superficiali, dal cervello sciacquato dalla propaganda, che hanno finora tenuto in vita il sistema della casta.
questi altri italiani non possono essere definiti in altro modo se non bastardi.
questo sono: mischiati, dalle idee confuse e completamente all'oscuro riguardo alla verità, ma pronti in branco a sostenere questo o quello, non sanno nemmeno loro perché.
bastardi, gente inutile che continua da anni e anni a pagare e non ha mai alzato la voce, anzi se la prende con chi lo fa tacciandolo di essere un rivoluzionario, un terrorista, un anti-politico..
bastardi, senza midollo, senza futuro, probabilmente perché non hanno mai avuto un passato.
bastardi, e pure arroganti, convinti e addomesticati a puntino dalle balle raccontate in tv e sui giornali, schiavi e servi come loro.
bastardi, davvero senza gloria.

rapidmovement 29.08.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

bravo ben detto ,bisognerebbe farlo leggere ai politici

mario futuro, bologna Commentatore certificato 29.08.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Dare manette ai cittadini ... un pò come dare il potere di votare; e cosa hanno fatto i cittadini? non è che i "cittadini" dovrebbero iniziare ad ammanettare se stessi?! e darsi una regolata?! Mi sono venuti in mente gli episodi, anche recentissimi, di quelle pompe di benzina self service che a causa di un guasto hanno iniziato ad erogare gratis; code di "cittadini" e passaparola per scroccare (meglio, rubare) benzina gratis a spese del gestore. Ma non è che il politico ladro è l'espressione del cittadino ladro?! e quella folla davanti ad una scelta non gridò Barabba condannando il Giusto a morte?!

Gianfranco Annino, Velletri (Roma) Commentatore certificato 29.08.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

be io farei volentieri l autista dei tir

Piero C., lucca Commentatore certificato 29.08.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

che il PD stia alacremente per berlusconi è chiaro da molto tempo. il problema è non lo capiscono i suoi elettori

doriana cosimi, orciano di pesaro Commentatore certificato 29.08.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ao ma sto papa nun cia limiti
Perché non insegna qualcosa ai politici
Cosa significa la dignità e l'onore la rettitudine morale
Come che sirviu nun cerca più l'appoggio clericale ?

Riccardo Garofoli 29.08.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

No voglio essere garantista anch'io le manette no
Preferisco operarli alle corde vocali
Verba volant scripta manent
E sterilizzarli . Non devono avere nessuna possibilità di riprodursi vedi il trota o similari

Riccardo Garofoli 29.08.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
IL SOGNO SON DESTO DI TUTTI GLI ITALIANI,VEDERLI IN MANETTE,MA HANNO SEMPRE PRONTA LA VIA DI FUGA
ALVISE

alvise fossa 29.08.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

I bolognesi sono gente strana, prima votano in massa Pd, solo due volte hanno optato per il pdl, e poi si lamentano delle persone che hanno eletto. Per avere un governo locale a cinque stelle bisognerà clonare Pizzarotti con una squadra di persone che abbia tempo e voglia di dedicare tempo alla loro città.

Claudio 29.08.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti coloro che sono affiliati alla cosca di Arcore PD compreso.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 29.08.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Tutti quelli della casta, prima di mandarli chi, a casa, chi in galera, facciamogli restituire tutti i soldi che hanno RUBATO agli onesti lavoratori italiani....

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 29.08.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

le manette non servono , serve estirpare il marcio che hanno creato questi individui di stampo mafioso , fuori dall'italia e dal parlamento , potere al popolo sovrano

Trillini Michele 29.08.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente non la pensano così chi li vota. Che facciamo arrestiamo l'elettorato infame?

Giuseppe Russo 29.08.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE HANNO FATTO QUESTI PERSONAGGI DETTI AMMINISTRATORI DETTI POLITICI. .. . RIMARRA' NELLA STORIA ... I VECCHI LIBRI, RACCONTANO DI GRANDI ITALIANI CHE HANNO INVENTATO COSTRUITO E MIGLIORATO LA QUALITA' DELLA VITA . . .. I LIBRI DI OGGI. . RACCONTERANNO IL FALLIMENTO DELLA CLASSE POLITICA DEGLI ULTIMI 30 ANNI .. . .FATTA DA ITALIANI MALAVITOSI LADRI TRUFFATORI .. . PRIMA O POI LA CORDA SI ROMPE. . .. E PAGHERANNO .. LORO O LA LORO STIRPE. .. . . .. .. . .

MARCO SANTE 29.08.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

solo una parola...avvoltoi...
fancul...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 29.08.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Io ammiratore della Rivoluzione Francese preferirei la GHIGLIOTTINA per chi ha ridotto gli Italiani alla fame.

cleto48 29.08.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Altro che manette per i politici!
Solo dei gran calci in culo!giusto x non esser troppo volgari e violenti..
devono pagare per la dittatura che hanno creato. a buon intenditore poche parole.

Ili Volpe 29.08.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori