Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lettera ai padroni del mondo

  • 448


lettera_mondo.jpg

Spesso mi dicono che la mia presenza produce una certa serenità. Preciso subito che non si tratta di “un dono del cielo” ma di un distillato degli innumerevoli messaggi di profondo disagio esistenziale che mi comunicano le numerose persone che incontro. Forse è per via di questa mia serenità che Gualtiero, ex professore di Università, abitante da ormai quindici anni sotto la prima arcata di Ponte dell’Angelo, ha deciso di darmi la sua amicizia e di conversare con me, dopo sette anni di assoluto silenzio. Un barbone? No, un uomo garbato e mite che ha cambiato vita dopo aver capito che le strutture universitarie, a suo dire, sono una vera e propria truffa in relazione alla grandezza dell’Essere Umano. Gualtiero, che all’università insegnava Storia dell’Arte, ultimamente mi ha espresso il proposito di abbandonare l’Italia. Varie volte mi ha avvertito che prima della partenza per altre terre, mi avrebbe inviato una lettera per lui molto importante e sulla quale ha riflettuto a lungo. Ebbene proprio ieri ho ricevuto la lettera che ho letto e riletto. Non è un messaggio diretto a me, anzi per me neppure un cenno di saluto, proprio come accade nelle amicizie eterne. Sono corso col motorino a Ponte dell’Angelo ma della piccola tenda azzurra di Gualtiero non c’era più traccia. Mi mancherai, carissimo amico, la sola cosa che posso fare per onorarti è di pubblicare integralmente la tua lettera sul mio Diario. Lettera della quale ammiro la passione pur rifiutando alcune precisazioni, particolarmente quelle relative all'odio amoroso e alle maledizioni, che hai maturato nel corso della tua vita nei confronti del Potere. Silvano Agosti

Lettera ai padroni del mondo, di Gualtiero Mite Guerriero

"Miei poveri e disperati amici,
io non so né chi siete né dove abitate. Sono però certo che ognuno di voi, attuali padroni del mondo, sia all’avanguardia nella scala spettrale dell’infelicità e del vuoto interiore che, per vostra precisa responsabilità, invade attualmente il nostro meraviglioso pianeta. Chi decide in modo permanente i destini del mondo intero sono, si dice, poche centinaia di individui. Addirittura qualcuno sostiene che coloro che veramente hanno il massimo potere decisionale sull’intera umanità non superino le trenta persone. Non è certo da voi, quindi, che riusciremo ad avere informazioni per sapere chi siete e come siete, voi che lasciate tracce ovunque, e siete al tempo stesso impossibili da identificare. La miserabile concezione dell’esistenza che vi caratterizza tuttavia si evince osservando lo stuolo dei vostri servi, quelli che fanno parte dei Governi, che gestiscono gli Stati con un sistema politico incapace di tener conto e di capire l’immenso valore di ogni essere umano.
Per voi è vostro diritto inalienabile l’esercizio del potere di vita e di morte su alcuni miliardi di abitanti, asserviti a ritmi di lavoro laceranti o all’incertezza di un futuro nebuloso che tatticamente rendete sempre più oscuro. L’atto d’amore, il solo atto d’amore che mi è consentito nei vostri confronti è maledirvi, per i milioni di esseri umani che avete fatto morire nelle guerre, per i miliardi di esseri umani cui avete negato la possibilità di vivere, offrendo miserabili, faticose e contorte esistenze, invece di poter godere serenamente della gioia immensa e semplice della vita. Io vi maledico con tutto l’amore di cui la mia vita mi ha reso capace per il miliardo di bambini che avete fatto morire negli ultimi 50 anni, vi maledico sperando che l’intensità del mio amore vi faccia miracolosamente dissolvere, ovunque voi siate.
I vostri panni puliti grondano d’ un intero oceano di sangue, e le ottuse difese dei privilegi formulate dagli intellettuali da voi comprati, generano in voi un vuoto incolmabile trasformandovi in esseri ancora più infelici di quelli che opprimete. Questa lettera non l’ho scritta pensando che la possiate ricevere, sicuramente nessuno di voi la leggerà mai. L’ho concepita, con l’aiuto dell’essere umano che è in me per dare ai vostri servi ignari e non la possibilità di scegliere. Al vostro servizio infatti ci sono due tipi di sottomessi: i servi colpevoli e i servi ignari. I vostri servi più spietati sono quelli che mettete al comando degli Stati, le gerarchie potenti politiche e militari a volte anch’esse occulte, che controllano la tenuta del sistema sociale e del suo potenziale di inganno e di truffa esistenziale che giorno dopo giorno sono rigorosamente in grado di esercitare sull’intera umanità. I servi ignari sono miliardi di esseri, costretti a denominare i loro feroci oppressori con termini come Onorevole, Eccellenza, Eminenza, Presidente etc. ma in cuor loro, senza neppure deciderlo, vi coprono con l’onda immensa del loro disprezzo. Tutti costoro sono soggiogati da esistenze precarie, e voi sottraete l’ottanta per cento delle risorse impiegandole per la difesa e la conservazione dei vostri privilegi.
Non pensate che le mie maledizioni siano solo mie, gran parte dei vostri servi, senza neppure saperlo vi maledicono istante dopo istante dai serbatoi di contenimento nei quali li avete rinchiusi : le prigioni, le divise militari, le mafie, le catene di economie che si impongono con la violenza essendo sempre più prive di creatività e di intelligenza. Ecco perché io vi immagino disperati, tormentati dal non sapere le origini del vostro disagio, perché l’onda immensa delle maledizioni che miliardi di sottomessi vi inviano ogni giorno vi raggiungono nei momenti di solitudine estrema, quando, sulle soglie del sonno, finalmente incontrate il vuoto che vi dilania dopo aver congedata la prostituta da 100.000 dollari, o pensando ai figli che fingono di amarvi e con i quali non avete mai giocato, impegnati come eravate a decidere guerre e genocidi.
Pensate anche solo per poco se il mondo si svegliasse senza di voi. Pensate a un pianeta abitato dalla gioia. Forse anche voi, Padroni del mondo, di fronte a una gigantesca e incessante festa quotidiana, uscireste dalle vostra tane dorate travestiti da esseri reali e vi mischiereste volentieri con tutti gli altri per scoprire in voi l’immenso valore dell’Essere Umano paragonando al quale il ruolo di padroni assoluti del mondo sarebbe solo una squallida torturante parodia. Forse finalmente accadrebbe il miracolo capace di seppellire nelle oscurità della Storia i vostri abietti ruoli di onnipotenza." Gualtiero

Potrebbero interessarti questi post:

Prima lettera di Silvano Agosti
Il sipario del grande silenzio
Vivere non significa solo esistere - Silvano Agosti

8 Ago 2013, 10:44 | Scrivi | Commenti (448) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 448


Tags: governi, Gualtiero, guerra, mondo, pace, padroni del mondo, Silvano Agosti

Commenti

 

Mi scuso cn l'autore dello scritto, ma come fa a delineare che "alcuni" siano padroni del mondo? Solo imputando loro la padronanza e mettendosi proni si arriva a quello! Scommettiamo che in caso di rivolta mondiale quelli che ora indica come padroni diverrebbero dei bei cagnolini? Circa 7 mld di persone contro un nugolo di detti "potenti" sa che farebbe? I detti "potenti" sparirebbero senza lasciare traccia!
Diciamo, invece, che si imputano da soli la padronanza che però non hanno!

E' come la NASA che scoprì solo dopo anni che insieme ad alcuni suoi segnali radio, da questo pianeta ne paritorno altri ma non da parte loro. Si misero a ricercare e in seguito imputarono la cosa ad alcuni hasckers...inoltre emisero una legge che dice che nessuno poteva girare nello spazio senza loro permesso... (?) Pazzia, arroganaza assoluta, perché non sono padroni dello spazio! Intanto segretamente ancora cercano di capire chi fu... mah? Chissà ?

3mendo 05.09.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Desolatamente ... CON CONVINZIONE ! ... con ... LE LACRIME DELLA DESOLAZIONE RECONDIDA ... PROFONDA & FRUSTRANTE ... ma ... DANNATAMENTE !!! ... e ... pienamente ... D'ACCORDO ... perchè IO ! ... VOGLIO ESSERE ! ... perchè IO ! ... SONO ! ... perchè IO ! ... SARò ! ... SEMPRE ! ... amen

P.S. : L'Unico ! ... padrone del mondo ! ... che conosco ... e ... HO CREATO ! ... è solo UNO ! ... L'Imperatore Del Mondo ( il Filantropo ) ... e purtroppo ... è ... INVENTATO & SPERATO ... ma ... cambierebbe di sicuro ! ... IL MONDO ...

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 15.08.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Illuminato ed illuminante , riflette la bellissima intenzione di avvicinarsi al pensiero di Dio , così come può essere concepito da noi credenti . Aggiungo anche che la bellezza di questa di queste anime vaganti illuminate , oltre ad indurci coscientemente ad un desiderio incontenibile di riscatto esistenziale, manifestano l'esistenza del soprannaturale che aiuta ad accendere le speranze.

Giorgio rossi 11.08.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Pura Poesia.
Ma dobbiamo scendere in piazza, fare SCIOPERI perchè l'Italia ERA una repubblica fondata sul lavoro e COSI' dovrà ritornare ad essere
per equa.
SCIOPERI DEL LAVORO E DEI CONSUMI!
Scioperi e manifestazioni pacifiche.

Nicol Danger, Savona Commentatore certificato 10.08.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Grillo a Gualtiero, mi sembra che le migliori energie degli italiani si disperdano in utopie.
I potenti, corrotti o meno, mi sembrano più concreti, realisti, forse addirittura modesti.

Viktor Ratava 10.08.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

N 1

Livio giubergia 10.08.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbe diventare la lettera di tutti noi ai padroni del mondo...

Rossa R., Chiusi (Siena). Tuscany Commentatore certificato 10.08.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Certamente che il male esiste; è, come ci ha insegnato Darwin, il babbuino che c'è in noi. Inoltre, l'arroganza e l'insensibilità del potere ha un solo volto: la mancanza di cultura, ovvero una cultura poco evoluta (in altre parole, poco rispetto per la conoscenza). Se, infine, i potenti del mondo siano pochi o molti, non ha alcuna importanza, se siamo capaci di fare delle buone norme.

Orazio Parisi, Avola Commentatore certificato 10.08.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

questa è vera libertà,dire tutto ed a chi si vuole poi tutto resta com'è.soluzioni,non critiche altrimenti accetta il sistema e tira a campare.la mia non è una resa ma constato chiaramente l'impotenza che abbiamo noi popolo sudditi di far qualcosa.cosa pensi che chi comanda non sa del male che sta facendo al genere umano ! ma qualcuno deve farlo questo sporco lavoro !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 10.08.13 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente stupenda,vera, toccante fino a far scaturire empatia ed emozioni dentro di noi. Grazie Gualtiero Guerriero! E buona fortuna a te!

maria rita nucci Commentatore certificato 10.08.13 00:34| 
 |
Rispondi al commento

SUBLIME !

valeria t., ravenna Commentatore certificato 09.08.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo però essendo alle dipendenze di Satana le nostre maledizioni non fanno che ingrassarli ancor più. In quanto a un pentimento..."è più facile che un cammello...." Forza ragazzi!

angelo antonazzo 09.08.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla quarta bomba nucleare tattica (israeliana) in Siria. Tutto tace.

http://www.youtube.com/watch?v=4GQRf1auUMc

http://www.veteranstoday.com/2013/08/07/nuclear-strike-on-syria/

Roberto B. Commentatore certificato 09.08.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima, mi sono commossa

Valeria D. Commentatore certificato 09.08.13 13:03| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Lacerante ....... Divulgando questa lettera, forse chissà , magari arriverà a qualche potente della terra che leggendola, possa sentirsi un verme, con tutto il rispetto per i vermi naturalmente!!!

Belle' Luciano 09.08.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Da quando l'uomo ha iniziato a vivere in una società più o meno organizzata si è diviso in 2 gruppi ben distinti: una minoranza che dice cosa fare ed una maggioranza che obbedisce.

Il destino della maggioranza è legato alla qualità e alla moralità della minoranza.

La maggioranza non decide nulla, non è in grado di organizzarsi e, spesso, non sa neanche quello che vuole.

La minoranza può spingere la maggioranza a commettere omicidi efferati, ammazzando senza battere ciglio i cittadini di una società differente.

Pensate che al calzolaio tedesco, nel 1943, gliene fregasse qualcosa del benzinaio polacco o del contadino slavo? Eppure hanno iniziato a spararsi addosso. Basta un po' di propaganda (che altro non è che la "distorsione della realtà per fini personali") e la cosa è fatta.

Pensate che la "testa" di noi cittadini sia cambiata di così tanto negli ultimi 60 anni considerando che è rimasta tale per migliaia e migliaia di anni?

Siamo sempre i soliti pecoroni. Una percentuale trascurabile ragiona e capisce ma la maggioranza è stretta nelle maglie del potere.

Mi dispiace ma non cambierà nulla purtroppo. Cambieranno solo i mezzi di persuasione di massa che si adegueranno ai tempi.

Chi ci guida otterrà sempre quello che vuole.

Gianni.

Gianni 09.08.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIDEO SCHOCK!!!CLICCATE SOTTO X VEDERE!!!CONDIVIDI

VIDEO SCHOCK GERMANIA:CLICCA QUI 09.08.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo dare un "ESEMPIO" che anche i
cosi detti "padroni del mondo", possono essere
RIDIMENSIONATI e SCONFITTI dai
Cittadini, dai "parlamentari ONESTI" (e quelli di M5S lo sono !) e dall'OPINIONE PUBBLICA.

L'esempio più CHIARO e COMPRENSIBILE per i Cittadini, potrebbe essere, attualmente, quello del
"Recupero dei 98 miliardi di euro delle slot-machines".

Abbiamo costituito appositamente il
"Comitato 98 miliardi"
e su Internet ormai è su tutti i motori di ricerca.

E' IMPORTANTISSIMO coinvolgere sempre
"più Cittadini" per spiegare loro che esiste la possibilità di RECUPERARE questi 98 miliardi, come ha dimostrato il
"Comitato 98 miliardi" !!!

In Parlamento NUMEROSI parlamentari del M5S hanno già fatto "interrogazioni", ecc...

Ora è importante il "coinvolgimento" della Gente !!!!!

Documentiamoci sul sito e parliamone durante queste settimane, prima che si riapra il Parlamento, il solo che può, SE VUOLE,
RECUPERARE i 98 MILIARDI !!!!!!

Forza Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle !!!

Comitato 98 miliardi

vincenzo matteucci 09.08.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Non posso non lasciare anche solo un breve commento ad una lettera così PROFONDA e nello stesso tempo ILLUMINANTE.

A proposito di quei 1600 potenti che comandano il mondo e che io definisco "CONCENTRATORI" (della ricchezza si intende) con un patrimonio personale di almeno 1 miliardo di $ che grazie alle politiche degli ultimi 20 anni hanno concentrato nelle loro mani tutta la ricchezza persa da tutti gli altri cittadini del mondo.

Però, vero e sacrosanto che di fronte alla realtà UMANA delle persone, questi pochi non possono che sentirsi SOLI nel mondo, una solitudine con un vuoto di CALORE UMANO che sicuramente li irrigidisce, e li rende intimamente insoddisfatti nonostante l'enorme patrimonio disponibile.

Nulla su questa terra è per sempre, neppure la CONCENTRAZIONE della ricchezza in poche mani potrà esserlo, dipende solo dalla nostra consapevolezza UNIVERSALE e dalla VOLONTA' di ognuno di noi a non voler essere complici di un sistema che premia pochi, sempre più pochi, e penalizza tanti, sempre più tanti.

Poi il cambiamento verrà da solo.

Max P., BG Commentatore certificato 09.08.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sia doveroso e giusto ribellarsi, con qualsiasi mezzo e con qualsiasi forma, violenta o meno, a questo sistema e alla ignorante follia di chi governa.
Perché?
Perché stanno sprecando il nostro prezioso tempo, stanno distruggendo il nostro prezioso pianeta, stanno sprecando la fatica e l'intelletto di noi "de facto" schiavi del consumo e dell'indifferenza.

Odio gli indifferenti.


La mia dichiarazione ai potenti del mondo è: "siete un cancro. Se potessi e se fossi in compagnia di milioni di persone che decidono di liberarsi del potere e dell'oppressione sugli altri umani, verrei senza meno a UCCIDERVI. E con voi la vostra progenie. Siete parassiti. Non siete più annoverabili nell'umanità"

Emanuele Decarli (bottiglia666), Cesena Commentatore certificato 09.08.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna imparare a togliersi gli anelli per non farsi portar via anche le dita (Vescovo Oscar Romero)

carla ricci, roma Commentatore certificato 09.08.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Noi siamo i principali responsabili del nostro male.
Basterebbe solo che un politico si opponesse alla tangente di una lobby per innescare l'effetto domino ,anziché intascarla come sempre avviene .
Qualcuno scrisse su un blog :
"l'onestà tornerà di moda"
Quando ?

Pippo Depapero Commentatore certificato 09.08.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sempre valido discorso di Giordano Bruno a Sagredo nel febbraio del 1600:
“Un giorno non lontano una nuova era giungerà finalmente sulla terra. La morte non esiste. La miseria, il dolore e le sue tante tragedie, sono il frutto della paura e dell’ignoranza di ciò che è la vera realtà.”
“Ma quanto tempo ancora sarà necessario?”
“Il tempo dipende da noi, Sagredo. Il tempo è l’intervallo tra il concepimento di un’idea e la sua manifestazione. L’umanità ha concepito il germe dell’utopia e la gestazione procede verso il suo concepimento inevitabile: il secolo passato è una tappa importante, che precede la nascita. Gli Esseri divini vegliano sulla gestazione della terra e alcuni nascono qui per aiutare gli umani a comprendere che la trasformazione dipende dal loro risveglio.”
“Anche voi Maestro siete sceso qui per questo scopo?”
“ Anch’io Sagredo, ma non sono solo. C’è un folto gruppo di Esseri, che sono scesi più volte nel corso della storia e si riconoscono nel grande Ermete, Socrate, Pitagora, Platone, Empedocle… In questo secolo Leonardo, Michelangelo…
“Non so quando, ma so che in tanti siamo venuti in questo secolo per sviluppare arti e scienze, porre i semi della nuova cultura che fiorirà inattesa, improvvisa proprio quando il potere si illuderà di aver vinto.”
Rumori di fondo indicano che la visita volge al termine.
“Maestro quando potrò ritrovarvi?”
“Guarda dentro di te, Sagredo ascolta la tua voce interiore e ricorda che l’unico vero maestro è l’Essere che sussurra al tuo interno. Ascoltala: è la verità che è dentro di te. Sei divino, non lo dimenticare mai!”
La porta si apre e compare il guardiano…
“Non ci stiamo separando Sagredo, la separazione non esiste, siamo tutti Uno, in eterno contatto con l’Anima Unica…”

Rita Salvini 09.08.13 08:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La lettera rispecchia esattamene il mio pensiero di sempre. Togliamo qualche maledizione, prima che ci si possa ritorcere contro. Ma è certamente così.Pochi individui hanno in mano da sempre le sorti de mondo e tramite le loro ricchezze sono circondati da stuoli di servi consapevoli e ignari.In qualche modo lo siamo anche noi. Dovremmo ribaltare questa situazione, ma non attraverso la rivoluzione. Siamo miliardi di esseri perlopiù dormienti verso questo stato di cose, ignoranti. Ma se tutti ci sollevassimo, se tutti prendessero coscienza e non pensassero al loro status quo ma al fatto di essere parte di una umanità, allora qualcosa si potrebbe fare. Cominciando dal basso, per così dire. Senza violenza ma forti del fatto di essere numerosi a dire basta.

Rita Salvini 09.08.13 07:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ha la mail della Fornero?

Mario Michele Franceschino, Torino Commentatore certificato 09.08.13 06:06| 
 |
Rispondi al commento

Capisco Gualtiero ed il suo senso di impotenza e sofferenza difronte alle ingiustizie. Ma Gualtiero ha fatto una scelta ben precisa e se lo puo' permettere.

Per quanto riguarda tutti gli altri che galleggiano nel sistema il discorso e' ben diverso. Prendersela con i piu' ricchi e' facile. Si', sotto certi aspetti uno potrebbe dire che sono un po' peggio di quelli che stanno sotto. Ma cosa pensano gli affamati, i barboni, i disperati, di noi "ricchi" occidentali che spesso non abbiamo problemi di pancia e ingrassiamo accumulando senza alcun senso e senza alcun riguardo nei loro confronti?
E chi di noi avendo molta piu' ricchezza e potere in mano non se la godrebbe un po' di piu'? Un po' oggi e un po' domani alla fine ci si abitua e si inizia a proteggerla.

Chi di voi fa regolarmente qualcosa per gli altri? Per i piu' deboli? Chi presta ascolto ai senza tetto?

Iniziamo a migliorare noi stessi e quando possibile aiutiamo chi sta sopra e sotto di noi a fare lo stesso. Poi ne riparliamo.

themadkurt 09.08.13 05:18| 
 |
Rispondi al commento

..e aggiungo anche che tutti noi un giorno o l'altro lasceremo questa terra, proprio come Gualtiero.
Ognuno di noi se ne andra' da qui, portando con se' le proprie parole, i propri pensieri, le proprie maledizioni e quelle degli altri.
Quel che non ci porteremo appresso sara' la tenda, la casa, o i palazzi che abbiamo faticato ad aggiudicarci.

Sul lungo termine e' ovviamente piu' sensato utilizzare la ricchezza e le esperienze per fare qualcosa insieme agli altri, ora.

Sul lungo termine e' ovviamente piu' sensato iniziare ad andarsene subito, abbandonare le velleita' narcisiste, arriviste e individualiste ora.

Ma si sa', alla fine siam tutti impegnati a far qualcosa ed il lungo termine e' troppo lungo per interessarci ora.
Cosi' continuiamo a star qui a giocare la solita olezzosa mano di carte, chi con gli assi, chi con i due e fintanto che se magna.

the madkurt 09.08.13 04:46| 
 |
Rispondi al commento

In quel tempo, Gesù, disceso con i Dodici, si fermò in un luogo pianeggiante. C’era una gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidòne.
Ed egli, alzati gli occhi verso i suoi discepoli, diceva:
«Beati voi, poveri,
perché vostro è il regno di Dio.
Beati voi, che ora avete fame,
perché sarete saziati.
Beati voi, che ora piangete,
perché riderete.
Beati voi, quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando e vi insulteranno e
disprezzeranno il vostro nome come infame, a causa del Figlio dell’uomo. Rallegratevi in quel
giorno ed esultate perché, ecco, la vostra ricompensa è grande nel cielo. Allo stesso modo
infatti agivano i loro padri con i profeti.
Ma guai a voi, ricchi,
perché avete già ricevuto la vostra consolazione.
Guai a voi, che ora siete sazi,
perché avrete fame.
Guai a voi, che ora ridete,
perché sarete nel dolore e piangerete.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.08.13 01:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segnalo www.m5snews.it per avere tutte le news del movimento in una pagina. Inoltre c'e' l'App per android con lo streaming audio del canale "La Cosa"

Francesco Lisi Commentatore certificato 09.08.13 01:33| 
 |
Rispondi al commento

penso che i figli generati da simili padri, saranno anch'essi uguali, cioe' spietati proprio con i genitori. Tali padri, tali figli...

elisa terribile, savona Commentatore certificato 09.08.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Insieme alla lettera scritta da Onoff, personaggio del film Una Pura' Formalita' credo che sia la lettera piu' pura che un essere umano abbia scritto.

Risulta incredibile come sanno fare tutte le verita'assolute.
E''dentro che si sente quanto sia vera. La realta' contemporanea e' esattamente quella descritta.

andrea 09.08.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Lettera fantastica! Fa riflettere molto sul ruolo che abbiamo in questo mondo.

Lucio Giongo 08.08.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Sempre m5s

Maury P. Commentatore certificato 08.08.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Metto il testo in inglese perché spesso i VIDEO con i Link indicati non sono più reperibili si può cercali con il titolo in inglese e si ritrovano (Scusate)

3) Genetically Modified Foods in America - Health Documentary | Food industry

http://www.youtube.com/watch?v=LDvHkG9PkQc


2) DEPOPULATION is the plan
http://www.youtube.com/watch?v=5Ty4YfMu0u4

1) Seeds Of Death : Monsanto Exposed
Le sementi della morte:

http://www.youtube.com/watch?annotation_id=annotation_569584&feature=iv&src_vid=5Ty4YfMu0u4&v=MJfLw2XXdBU

Grazie Gualtiero

Rip Kirby, Castelleto d'Orba AL Commentatore certificato 08.08.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Seeds Of Death : Monsanto Exposed
Le sementi della morte:

http://www.youtube.com/watch?annotation_id=annotation_569584&feature=iv&src_vid=5Ty4YfMu0u4&v=MJfLw2XXdBU

Ciao Gualtiero...

Rip Kirby, Castelleto d'Orba AL Commentatore certificato 08.08.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

(DEPOPULATION is the plan)
…ecco il piano di depopolazione del Pianeta
(riduzione numerica dell'Umanità)

Questo forse è in sintonia con Gualtiero ?
http://www.youtube.com/watch?v=5Ty4YfMu0u4

Rip Kirby, Castelleto d'Orba AL Commentatore certificato 08.08.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

caro gualtiero sei un poeta sopraffino come vedi ti abbiamo letto e ci hai fatto commuovere e riflettere nik

nicola ghelardi 08.08.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Gualtiero le persone alle quali ti rivolgi sono sorde e cieche ma ci sentono e vedono benissimo! Gli unici a pagare le conseguenze siamo noi servi, avendo l'illusione che questa è la vita. LA VITA è altra cosa. A riveder la Vita!

Luca C. Commentatore certificato 08.08.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono persone di grande potere che godono nel fare del male a tutto il mondo e spesso lo fanno credendo di essere nel giusto, animate da gigantesca cupidigia (come un certo cavaliere, sempre animato dall'istinto di fregare soldi e fottere più troiette possibile).

Meritano il loro potere?
NO, di solito si arricchiscono violando la legge
Hanno grandi capacità?
NO, sono dei mediocri ma con un istinto criminale molto sviluppato che permette loro di compiere azioni orribili senza alcuna inibizione (nessuna coscienza né sensi di colpa).
Qualcuno li aiuta?
NOI TUTTI! (quando votiamo e quando spendiamo scioccamente i nostri soldi).

Il padrone è padrone, ma lo schiavo felice di essere schiavo di uno stronzo che gli è inferiore meriterebbe la morte ancor più della schiavitù.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 08.08.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi è molto piaciuto il tuo commento (anche il post, ovviamente) perchè concordo pienamente.

Io l'essere umano non l'ho mai considerato un "essere superiore" e non l'ho mai ritenuto migliore degli altri esseri viventi del pianeta. Ha solo subito una evoluzione più favorevole rispetto agli altri animali per quanto riguarda arti e cervello.
Avendo sviluppato maggiormente il cervello è stato in grado di essere più forte degli altri animali ... non migliore. E questo è dimostrato inconfutabilmente anche dal suo scarsissimo rispetto verso tutto il resto del pianeta (esseri viventi e non).
I suoi comportamenti nel corso dei secoli non danno possibilità di fraintendimenti: l'uomo può essere (a sua scelta) il migliore oppure il peggiore (spesso ...) tra gli animali.
E spesso i vituperati animali sanno dare più amore (sincero ed incondizionato), più lealtà ed amicizia di quanto facciano certi esseri umani ...
E se sui "buoni" sentimenti è provato che non siamo superiori, lo siamo di certo per quanto riguarda i "cattivi" comportamenti perchè riusciamo a far cose per gli animali impensabili in quanto questi uccidono solo per difesa o per mangiare ... L'essere umano lo fa anche senza motivo o per noia o per gelosia o per soldi o per rabbia o per vendetta ... credo non valga il caso di continuare un così bell'elenco ...

Senza l'uomo questo pianeta avrebbe avuto ancora milioni di anni di vita gestita con EQUILIBRIO dalla natura ... con noi ?????
Ciao

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 08.08.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non credo che le Rivoluzioni, tipo quella francese, possa essere una soluzione stabile; produrrebbe un cambiamento certamente ma non e detto che sia in meglio. Sono invece convinto che il tipo di Rivoluzione che può portare un cambiamento positivo e stabile è quella culturale. I potenti sono tali solo perche la gente non lo sa: qualcuno ne ha una idea ma molto vaga. Bisognerebbe semplicemente (per modo di dire) liberare informazione e cultura (che in questo momento sono "manipolazione e nepotismo"). Se tutti sanno e sono consapevoli di quello che succede i potenti saranno automaticamente depotenziati .... come togliere l'armatura ad un cavaliere. Nell'arco di un paio di generazioni la forbice sociale globale si ridimensionerebbe moltissimo e soprattutto tante ricche sanguisughe (fondazioni, corporazioni, istituti di credito, ecc.) che vivono essenzialmente in modo parassitario sulle spalle di chi lavora, non esisterebbero più; il sistema consapevole li eliminerebbe naturalmente, come farebbe il corpo umano con una fastiosa spina.

Sebastiano Pace 08.08.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

I romeni erano su una Mercedes e alla vista dei militari per evitare un controllo sono fuggiti ad elevata velocità. Diversi chilometri dopo,la vettura si e' schiantat...


un vero peccato la rottura del cippo in plastica e dell'insalata rovinata del prato!!

Egidio Mantagna Commentatore certificato 08.08.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei mesi di indagini, nove arresti, una persona da ricercare e 11 autovetture sequestrate provento di furti avvenuti nella provincia di Roma e di Venezia: è questo il il bilancio di una operazione della Polizia stradale del Friuli Venezia Giulia in collaborazione con la Polizia slovena, che ha permesso di sgominare una organizzazione criminale formata da persone provenienti dalla Romania e dalla Moldavia, specializzati nel furto e nella ricettazione di veicoli marca Bmw e Range Rover.

questi vengono, depredano, incassano alla faccia dei ciula che parlano di accoglienza

Egidio Mantagna Commentatore certificato 08.08.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Salvini lancia il referendum:
"Via il ministero di Kyenge"
E lei: "Non sprechi i soldi"


azzo!! tra poco dovremo mantenere tutta l'africa e sta congolese compagna ex clandestina ,si attacca ai soldi del referendum!!

Egidio Mantagna Commentatore certificato 08.08.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

è giusto che sia così,il contrario non è dimostrabile come non è dimostrabile che se ci fossimo noi comuni mortali al potere il mondo sarebbe stato migliore in quanto tutti noi siamo dotati di orgoglio ed arrivismo.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 08.08.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

La proposta dil piddì Chaouki: "Subito carne halal in buvette"

Il deputatto del Pd al lavoro per introdurre in parlamento un imam e alla buvette cibo islamico e per organizzare pellegrinaggi nei luoghi cari all'islam.

Con le nostre leggi ci stanno invadendo con le loro leggi islamiche ci sottometteranno.

Lega in rivolta

che possa venire un tumore fulminate a quelle bestie di sinistra e i grulli che li supporteranno che stanno africanizzando l'italia coi soldi degli altri

Egidio Mantagna Commentatore certificato 08.08.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

bollettino della giornata:

Immigrati/ Ancora sbarchi, oltre 300 salvati in mare
2 ore fa
Ancora sbarchi in Sicili


benvenuti in italia!! il paese piu' ciula del mondo

Egidio Mantagna Commentatore certificato 08.08.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Un romeno è stato arrestato dai carabinieri dopo aver travolto e ucciso con la propria vettura un motociclista. La vittima, un militare dell'esercito di 48 anni, è stata investita alle porte di Roma. Lo straniero, che avrebbe tamponato anche due auto, è risultato ubriaco e con patente già sospesa in passato causa un'altro investimento.

la macchina dell'animale aveva innestato la sesta: ma che macchina aveva ?

eppure ci sono dei matti a sinistra, grulli, fumati e fuori di testa dei sel ,verdi e gentaglia simile che dicono e' tutta cultura ed arricchimento !!

Egidio Mantagna Commentatore certificato 08.08.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie, anche da un piccolo come me. Vorrei che tale post fosse riproposto, a memoria (non di Gualtiero, naturalmente) ma di chi ne avesse perso la lettura.

Io, al contrario di Beppe e di tanti commentatori, provo odio per tutti quelli che non hanno alcuna considerazione per la condizione umana. Il perdono non ha mai vinto, mai. Se mai alcune volte è stata la violenza ad aver vinto.

Basta guardare alla Rivoluzione Francese che pure un cambiamento, almeno temporaneo di circa un secolo e mezzo, lo ha portato. Il risultato della sua violenza "inaudita" viene addirittura esaltata nei libri di storia. Il risultato non ci sarebbe stato se non ci fossero stati quei vari milioni di morti.

No, non sono d'accordo: offrire l'altra guancia dopo uno schiaffo subìto, eleva lo spirito, vero. Ma non serve affatto al vile corpo! E il corpo ha il suo diritto di esistere.

La storia dell'uomo è fatta dai comportamenti dei popoli. E noi non siamo più un popolo: non produciamo più alcun fatto.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 08.08.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Amen.

Davide G., Milano/Bari Commentatore certificato 08.08.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio detto con amore a Gualtiero:
Non lasciare che l'odio e la maledizione prendano il sopravvento.
Faresti solo un danno a te stesso.
Agisci con giustizia, amore e umanità verso le persone a te vicine e vivrai felice.
Non concentrarti sul nale che esiste nel mondo ma su ciò che tu puoi fare per il bene.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 08.08.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Gualtiero per le parole che ho avuto la fortuna di leggere. Vorrei tanto potessero essere trasmesse per radio e televisione. Tanti di noi vivono vivono, senza capire verso dove sta andando l'intera umanità. Caro Gualtiero, ho solo una paura, di risvegliarmi un giorno e scoprire di aver vissuto una vita da servo.

Domenico Parisi 08.08.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Per essere guerrieri come Gualtiero ci vuole una carica che può scaturire solo dalla fede in qualcosa che abbiamo dimenticato. Quella fede che porta sentirsi felice nell'essere disponibile con gli altri senza pensare ad un tornaconto, nel considerare tutti come VORRESTI essere considerato da tutti (ci sarebbero ancora tanti altri esempi). Il tutto potrebbe diventare più facile se si osservasse anche solo qualche comandamento (parlo dei Dieci Comandamenti), che porterebbe certamente ad un futuro migliore e a non essere schiavi delle nostre stesse leggi. Ricordo che non c'è l'obbligo di essere cattolico CRISTO HA PARLATO PER TUTTI

mario russo 08.08.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole ... Stupenda sarebbe poco ...

Yuri b 08.08.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che a me piace molto Silvano Agosti. Nel mio vagare da internauta lo avevo incontrato molto tempo prima che nascesse il blog di Grillo. Voglio però criticare, della sua prefazione alla lettera, la retorica della "grandezza dell'essere umano". Grandezza rispetto a cosa? Ad un'ape? A un cavallo? Oppure ad un olivo? E poi questa fantomatica grandezza sarebbe merito di chi? Dell'essere umano stesso? Oppure di leggi fisiche e chimiche, di un'evoluzione naturale oppure di una mano creatrice? La storia pullula di esempi e di personaggi che ci dimostrano la fallibilità e la pochezza di questo animale.

speriamo bene Commentatore certificato 08.08.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche io li maledico ogni istante

Luigi M. Commentatore certificato 08.08.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

a settembre ottobre direi che sarebbe l'ora di andare :
-in 100.000 davanti al Quirinale
-in 100.000 davanti al Senato
-in 100.000 davanti al Parlamento.

In maniera civile ma è giunta l'ora di agire.

simone stellini Commentatore certificato 08.08.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOGLIETE LA PUBBLICITÀ, NON SO NEPPURE COSA HO SCRTTO!!!!!!!
MARYTA

Maryta M. Commentatore certificato 08.08.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

certe consapevolezze le abbiamo nel profondo dell'anima. ognuno di noi. solo che gli insegnamenti, le paure, gli esempi che vediamo spesso ci fanno comportare come nemmeno noi vorremmo. ma in fondo sappiamo la verità.

un esempio?
ho chiesto ad amici e parenti "cosa fa federica pellegrini quando non nuota?" incredibilmente ho avuto sempre l'identica risposta e, credetemi, nulla a che fare con il nuoto!

mister x, ravenna Commentatore certificato 08.08.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Eccone un altro che deve dare la colpa delle

proprie disgrazie e delle disgrazie dell'umanità

ad uno sconosciuto gruppetto di persone che non si

sa nemmeno se esistano veramente.


Questa lettera non può comparire nel blog di un

signore che ha almeno 3 ville di proprietà e dove

per la maggior parte del tempo tali case sono

abitate da polvere e ragnatele


alla faccia di chi ancora vive in capanne

con fognature a cielo aperto!


Questa lettera non può comparire ed essere

apprezzata qui, dove 3,4,5, case e qualche

milione di euro vengono tollerati perchè

"""guadagnati onestamente"""!

Sono queste persone che non vivono col necessario

che privano le altre anche della decenza!!

Le metanfetamine fanno male 08.08.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nuovo post

paoloest21 08.08.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

PADRONI DEL MONDO A TEMPO

Credono di essere i padroni del mondo ma la Terra farà a meno di loro,è sempre stato così.
Nella breve finestra temporale in cui viviamo pensiamo di avere il potere su altri uomini ma non sopravviviamo a noi stessi.
La Terra è sopravvissuta ai meteoriti,ai dinosauri,alle eruzioni e continuerà a girare anche quando l'uomo sarà scomparso.
Colui il quale crede di condizionare il mondo dovrebbe chiedersi chi e perchè lo tiene ancora in vita.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 08.08.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd è inflessibile: se evadi 200 euro ti espelle (vedi la Idem) se invece crei fondi neri nei paradisi fiscali, allora il Pd non sa resistere. Gli scappa l'inciucio e le larghe intese.

Danilo_ R. Commentatore certificato 08.08.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Splendida lettera,splendidi pensieri,tanti commenti pieni di saggezza,poche idee ma soprattutto ciò che manca è il coraggio.Un paio di secoli fa i nostri
connazionali avevano poche idee e tanto coraggio,perchè le idee non seguite dall'azione sono meno del nulla.Ecco perchè uno o trenta possono dominare il mondo.

emanuele bitetto 08.08.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Per chi vuole eliminare l'asfissiante ed assillante pubblicità presente sul blog di Grillo e Casaleggio:

https://adblockplus.org/en/firefox


E il problema è risolto!

Sinistrume e sinistroidi 08.08.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io credo che a settembre si possa fare una cosa, chiedere l'impeachment per napolitano,adesso ha scassato la minchia

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

In un isola Greca alcuni agenti delle finanze sono stati assaliti dalla popolazione locale, per via che volevano far chiudere una taverna...un fatto analogo si è ripetuto poco tempo fa in un altra isola...ancora un altro po' e arriverà la rivolta armata...è solo questione di tempo..
In Corsica è stata fatta una proposta vendere case e terreni solo ai residenti che abitano almeno sul'isola da 5 anni...(Parigi non ha digerito bene la cosa..)
bisogna ritornare in piazza...con il "TANK TOUR" ..caro BEPPE....bisogna farci vedere..dai retta...più che il governo del fare ...questo è il governo del "rimando"...stanno solo cercando di guadagnare tempo...disperatamente....ma prima o poi il giochino si rompe..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 08.08.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

lettera alquanto discutibile. per quanto mi riguarda non mi sento ne servo colpevole ne tantomeno ignaro. compro una cosa quando mi serve e piace, mangio quando ho fame, dormo quando ho sonno, ti mando a fare in culo chiunque tu sia se vieni a pestarmi i piedi e non mi scanso se passi con l'auto blu. il resto sono solo chiacchiere. pertanto non amo ne odio nessuno, non li calcolo e basta. se un tizio decide di basare la propria esistenza sul denaro e il potere e un'altro di fare san Francesco sono fatti loro non miei.

antonio santi 08.08.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un sogno tra le zanzare
Se abbiamo le coste alte e belle con le spiagge e queste sono occupate sopra da alberghi e ville e giù da stabilimenti balneari dobbiamo dire:LORO hanno le coste con le spiagge.
Se abbiamo i giardini fioriti e questi giardini sono occupati,se abbiamo le colline e le colline sono occupate,noi dobbiamo dire:Loro hanno i giardini e le colline.
Se abbiamo il lavoro ed il lavoro finisce dobbiamo dire:LORO hanno il lavoro.
Noi quindi non abbiamo niente.
Il panorama c'è,questo è certo ed è di tutti e ci dobbiamo accontentare perchè potrebbero togliercelo.Qualcuno potrebbe rivendicare dei diritti sulle vedute.Però questo ancora deve accadere.Quelli che non hanno niente sono tanti,molti di più,il doppio,il triplo di coloro che hanno.Quelli che hanno 0 fanno comunque parte del panorama e nessuno per ora ha contestato questa cosa qui.Visto che siamo tanti di più di LORO e dicono che insieme siamo collettività,come possiamo fare noi 0 per sopravvivere in questo spazio sempre più piccolo? Gli spazi occupati da LORO sono sempre più grandi e noi siamo costretti in spazi sempre più piccoli con 0 risorse.Infatti loro hanno tutte le risorse e per noi rimane niente,il nulla.Potremmo emigrare.Ma dove? E sopratutto con quali mezzi? Possiamo decidere di diventare una vera collettività e staccarci dal resto.Questo lo possiamo decidere e dopo potremo dire a LORO :ma chi ve conosce?.Poi potremo decidere di occupare le spiagge,le coste ,le colline, i giardini e rivendicare un diritto su tutto perchè esistiamo e tutto ci appartiene.Potremo sfidare il passato e le ingiustizie e le crudeltà che da esso abbiamo ereditato e dire basta,facendo diventare LORO solo panorama e noi 0 occupanti godercela tutti insieme per un bel pò di tempo.

raffaele ., sorrento Commentatore certificato 08.08.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è uno dei rari casi in cui eviterei i commenti

maurizio p. Commentatore certificato 08.08.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Che ne dite se intanto cominciamo a pensare a noi ?

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillettini, che è successo oggi?
Mancano all'appello i cani da guardia/censori psicotici del blog: Dario lo tzigano sloveno, Oreste il nonnaccio spezzino e la "signora" Rollo, l'irriducibile spazzina grillina!
Non è che per caso il vostro veneratissimo guru li ha convocati per la giornata di paga, prima delle vacanze di Ferragosto?
BUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHA!!!!!

Sinistrume e sinistroidi 08.08.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per lo staff. Come cavolo si fa a togliere questo cavolo di pubblicità che mi impedisce di leggere i post e di scrivere?? Fatela sparire per favore. Grazie

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 08.08.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Splendida lettera!

Il nostro pianeta é un paradiso, chiudete gli occhi per un'attimo e pensante alla perfezione del mondo senza la cattiveria di questi esseri. Tutto é collegato e qualsiasi cosa parte sempre dall'alto.

Comunque anche noi siamo responsabili, perché abbiamo scelto noi i nostri padroni. E per scelta non intendo solo politicamente, ma anche socialmente, economicamente, ecc.
Se decido di camminare con una macchina che va a benzina, di fare shopping in un centro commerciale, di comprare prodotti alimentari dai grandi supermercati, ecc. allora ho deciso di avere padroni.

Se compro una bicicletta, compro dal fruttivendolo sotto casa, compro dal negozietto d'alimentari che vende solo roba fresca prodotta dagli allevatori locali, smetto di fumare (per non essere schiavo di Morris), ecc. allora ho scelto di essere libero.

BEPPE HA SEMPRE RAGIONE QUANDO DICE LE COSE,
ESEMPIO:

fai politica anche quando fai la spesa, oppure, che bisogna tornare indietro per andare avanti.

BISOGNEREBBE ASCOLTARLO !!!

Ma nessuno di noi é disposto a cedere un passo che vada nella direzione inversa di quella che ci impone la societá di oggi.

Buona serata.

enzo z., germany Commentatore certificato 08.08.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti è così...la gerarchia di potere e di dominio di esseri su esseri si è trasformata. prima era visibile ed esercitata fisicamente e brutalmente, localmente, poi si é espansa ed é avvenuto un mutamento, è diventata impercettibile...globale...planetaria. L'unica possibilità ´che un paese o una comunità si liberi dai legami, riesca ad reorientarsi e serva da esempio al mondo.

Felice L., estero Commentatore certificato 08.08.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

A me piace e lo trovo profondo e reale vero e sincero perché è l'uomo della strada che giorno per giorno sperimenta sulla sua pelle tutte le difficoltà che il sistema ci ha imposto . Questo sistema ormai consolidato da anni di inciuci e finte guerre,così come il gioco delle tre carte ci anno ingannato arricchendo i loro forzieri .

Antonino arena, roma Commentatore certificato 08.08.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Grazie GUALTIERO, questi IGNOBILI PADRONI DEL MONDO sono delle MMMERDE LIQUIDE, diarrea pura, banditi criminali vigliacchi ladri vermi schifosi. Devono andar via con le buone o con le cattive.Tempo al tempo è tutti converranno CON PER e IN GRILLO. E' Lui l'altissimo nostro ILLUMINANTE. Lunga vita a BEPPE e doveroso rispetto per la Guerra che conduciamo per fronteggiare i golpisti PADRONI DEL MONDO. Beppe Ti siamo riconoscenti per aver intrapreso con notevole coraggio la lotta ai KRIMINALI. Grazie. Cordialità infinita dalla CALABRIA.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 08.08.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che non avete paura della Guerra e della Carestia imminente.
Penso che abbiate tutti i motivi.
Perchè Affannarsi?
Godiamo di questi ultimi quattro Stracci.

Comunisti...

:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 08.08.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIFLESSIONI ILLUMINATE
Grazie di esistere sconosciuto Gualtiero

Siamo in mano ai cocainomani, solo chi perde il lume della ragioni per tossicodipendenza da cocaina, può trascinare il pianeta in questa allucinazione

Danyda bologna Commentatore certificato 08.08.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio andare fuori tema:questa lettara è meravigliosa ha una visione devastante su com'è il mondo, è come potrebbe essere,mi sono sempre chiesto come mai le persone non vedessero le meraviglie della natura le potenzialità che l'essere umano ha.Sapere che ci sono persone come Gualtiero mi fà sperare,e non mi fa sentire solo.Aggiungo anch'io un pò di maledizioni su i figli di questi meschini personaggi,che possano vivere eternamente infelici.

gius taru, Bologna Commentatore certificato 08.08.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

M5S non mollateee!!!!!!Per nessuna ragione!!!!

simone stellini Commentatore certificato 08.08.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

S T U P E N D O !

Sostengo da tempo tutto quanto riportato in questa lettera.

Thorn Re Commentatore certificato 08.08.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Edizione online di oggi de L'Unione Sarda
"LA SARDEGNA BRUCIA ANCORA: i feriti sono quattro
Laconi tra le fiamme, evacuato il centro abitato"


Le informazioni che arrivano dalla Protezione civile ci dicono che sono stati spostati due Canadair, uno da Ciampino e uno da Trapani, e che è stato allertato il sistema antincendi francese in Corsica per coprire il nord Sardegna, poiché l'altro velivolo di stanza ad Olbia è fermo per manutenzione".

Se quegli assassini (perché di assassini si tratta quando mettono a repentaglio la vita degli uomini e non si in modo adeguato tutela l'ambiente) avessero speso un a piccola parte dei soldi spesi per gli F35 per acquistare qualche Canadair in più, avremmo investito in sicurezza e nella difesa del patrimonio ambientale e avremmo sperperato meno soldi dei cittadini per "INGRASSARE IL CULO" dei soliti noti.
Invece siamo qui ad assistere a tragedie e chiedere aiuto ai cugini francesi perché ci hanno ridotto con le pezze al culo.

Che amarezza!

Saverio V. 08.08.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gualtiero pensa ad un mondo dove pochi "cattivi"
hanno distrutto la felicità dei molti "buoni"
Io credo invece che dentro ognuno di noi alberghino quei cattivi senza scrupoli contemporaneamente a quei buoni e innocenti.

Il problema è :l'esercizio del potere nella lunga catena umana di carnefici e vittime,c'è sempre qualcuno più in basso da calpestare.

Lo affermo come donna,categoria notoriamente agli ultimi posti nell'esercizio del potere.
Non dimentico mio padre
che antifascista, partigiano, ex detenuto in campo
di concentramento in casa con me e mia madre spargeva il terrore come un vero nazista. Si può affermare senza ombra di dubbio che mio padre sia stato una vittima del nazismo ma contemporaneamente un carnefice per me e mia madre.
Luisa Muraro ,parlando ad un incontro tenuto nella mia città , Modena, sul tema della violenza di genere ha detto che il Mahatma Gandhi, il profeta della non violenza, ha ammesso da avere picchiato la moglie. La nostra specie, quella umana è ben lungi dal potere godere di quella felicità che sogna Gualtiero.Solo se abbiamo ben presente la realtà possiamo fare qualche passo per modificarla.

nerella sala, modena Commentatore certificato 08.08.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai non è più immigrazione ma un tragico esodo, ogni giorno centinaia di disperati come noi sbarcano in questo massacrato Paese
è chiaro che dall'alto stanno cinicamente pilotando quella che tra poco, per fame, diventarà una guerra tra poveri ma, stavolta potrebbe anche Non essere così...
Non ci vorrebbe molto, basterebbe solo che prendessimo Coscienza Insieme che è la solita antica maledetta formula del dividi e impera e ci Unissimo per salvarci noi stavolta, Noi Tutti,
I POPOLI.

http://www.signoraggio.it/la-denuncia-di-ida-magli-i-governanti-ci-vogliono-uccidere/

anib roma Commentatore certificato 08.08.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

ci vuole un amore grandissimo per rinunciare a tutti i privilegi, scegliendo la ricchzzza di una vita povera perchè semplice. solo dopo questa scelta, si può con amore - come fa Gualtiero - dichiarare "guerra" e dire male del male e di coloro che fanno del male. si può, con l'esempio di se' stessi, svegliare gli schiavi dormienti. grazie ai guerrieri come te il mondo si sveglierà nella gioia

Piera D'Ambrogio, Catanzaro Commentatore certificato 08.08.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, TI HO DATO IL VOTO E ANKE UN PICCOLO CONTRIBUTO PER IL MOVIMENTO. VORREI SAPERE COSA ASPETTI AD INTERVENIRE SERIAMENTE SULLE PENSIONI D'ORO. CONSULTA O NON CONSULTA.... PERKE' NON E' INTERVENUTA ANKE QUANDO LA FORNERO HA RIDOTTO CON EFFETTO RETROATTIVO LE PENSIONI DEL CAZZO KE I LAVORATORI PRENDONO DOPO 40 ANNI DI LAVORO?? SEI IN VACANZA??? NON TI SI SENTE PIU'....

luigi c., chiletti@chiletti.it Commentatore certificato 08.08.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta contro le super pensioni. L'importo si lascia inalterato (per andare in cxxo alla corte costituzionale), però si corrisponde per 2500 euro in denaro il resto in btp ventennali. In questo modo ogni anno si sposta sul groppone dei parassiti superpensionati circa 10 miliardi l'anno. Dopo 20 anni, ossia quando il primo btp andrà a maturazione, si decide il da farsi.

michele Grieco 08.08.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

"""(ANSA) - ROMA - "Mi scuso molto con voi per questo, ma siccome ho imparato le regole della comunicazione", il messaggio che vogliamo dare oggi "è sulle regole contro il femminicidio e non copriremo questa comunicazione con altre questioni che non hanno niente a che vedere con questo". Il premier Letta, risponde così ad una domanda sulle polemiche fra Pdl e Pd. "Il messaggio che diamo oggi credo sia molto importante e in parte è una risposta alle sue domande nel senso che noi lavoriamo determinatissimi". """


capito? ha imparato le regole della comunicazione!!!!:)))

l' ho scritto prima , siamo i prediletti del Signore!

purtroppo...

paoloest21 08.08.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Risposta al Signor Maccione ex sindacalista CISL, da F.Perugini:

Nelle sue parole Signor Maccione vedo un netto rifiuto della nuova realtà politica che Grillo,ma non solo Grillo,sta proponendo agli Italiani,lei ha detto bene, non politica di Grillo,il sistema partitico è morto,defunto,mi dispiace per lei,e scusi se le faccio notare, addicendo il titolo di comico a Grillo,detto da lei parebbe offensivo,secondo lei Grillo non può fare politica è un comico!e questo a me parebbe da parte sua,mancanza di democrazia, tutti possono fare politica,ma lei è abituato a vedere solo politici scelti dai politici,lei usa questo termine per mostrarlo alla gente come un pagliaccio,ma vorrei ricordare che fare il comico è un mestiere onoroso come tanti,e se Grillo come tanti dicono è ricco è perche lui ha lavorato,chi voleva assisterlo nei suoi spettacoli pagava un biglietto ed entrava,nessuno era obbligato,quando lei sa benissimo che i politici anche quelli da lei sempre sostenuti hanno rubato agli Italiani da più di 50 anni senza chiedere permesso a nessuno, senza migliorare le condizioni di vita del popolo Italiano e senza farlo partecipe della politica di questo Paese. Per finire volevo anche dirle che il M5S insieme a Grillo,ai suoi elettori e tutti i suoi attivisti e le faccio notare che non sono pochi,non vogliono fare nessun scherzo a parte a nessuno,vogliono riformare la politica di questo paese e ridare dignità alla gente e lasciare una nazione migliore ai futuri cittadini Italiani,compresi i suoi figli e nipoti, e mi creda se lei seguisse gli interventi dei parlamentari del M5S alle camere sono sicuro che li considerebbe di più,ma credo che la sua attuale inconsiderazione di questi ragazzi del M5S è dovuta alla sua poco informazione tramite la rete. La ringrazio per il suo commento che mi ha dato possibilità di esprimere la mia idea del Grillismo e dell'antigrillismo da Lei espressa....Saluti F.Perugini..

Avanti a tutto Grillo...Riprendiamoci la nostra Italia...

franco p. Commentatore certificato 08.08.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

OT

Re Giorgio l'invito ad andare fo' di ball e' ancora valido

Dino L. Commentatore certificato 08.08.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

dal fatto.it

"""Il Csm è stato convocato d’urgenza per discutere la pratica del giudice Antonio Esposito. I membri del Consiglio superiore della magistratura hanno ricevuto oggi la convocazione per il 5 settembre. I lavori della prima commissione, che si occupa di incompatibilità ambientali, avrebbero dovuto riprendere solo il lunedì successivo, invece i vertici del Consiglio hanno ritenuto di anticipare di quattro giorni. Ecco il testo della lettera: “Su disposizione del presidente della Prima commissione Annibale Marini e del vicepresidente del Csm Michele Vietti, sentito il comitato di presidenza (composto oltre che da Vietti, anche dal procuratore generale della Cassazione Gianfranco Ciani e dal Primo presidente della Corte di Cassazione Giorgio Santacroce, ndr), è convocata la seduta straordinaria della Prima commissione per il 5 settembre, in relazione all’intervista del presidente della sezione feriale Antonio Esposito, pubblicata su Il Mattino il 6 agosto 2013″.

Non è tutto, perché nel pomeriggio è attesta una comunicazione ufficiale del ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri chiamata a decidere sul provvedimento disciplinare nei confronti di Esposito, dopo aver letto la relazione del Primo presidente Santacroce."""

la telenovelas continua...evidentemente gli sceneggiatori hanno una fervida immaginazione...

paoloest21 08.08.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Installate il MUOS.
MOdulating Unit OScillator System in sicilia...
Puntato in Medio Oriente.
Il RAggio della Morte.
Ad Implodere...

Bello neh?
:)

Abbiam proprio dei Samaritani Scalzi, al Potere.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 08.08.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

... ed io condivido tutto, soprattutto le maledizioni ....

Camelo Gargano 08.08.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

China e Russia si preparan per l'imminente attacco nucleare all'Iran.
La sola Mosca ha completato 5000 rifugi antiatomici.
Monito agli Usa: attaccando l'Iran, sarete Responsabili della WW3.

L'Italia, si attrezza con le Labbra della CArfagna...

Soffriremo , fra l'altro, di gravi Carenze Alimentari.
Il dipartimento Difesa Usa, autorizza il Sequestro di ogni agente adatto all'Alimentazione delle Truppe, in ogni forma e luogo sia reperibile.

Auguri, Forzitalioti e Pidioti...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 08.08.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Se veramente esistono i "padroni del mondo", la colpa è di tutti quelli che lo hanno "svenduto".

Paolo Rossi 08.08.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO NON MOLLARE !!!


http://www.youtube.com/watch?v=mAx6b7Xo48k


Spettacolare !

enzo z., germany Commentatore certificato 08.08.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

e potessi avere mille euro al mese...Nei primi giorni del mese, a molti pensionati torna in mente il motivetto, adeguato alla valuta, degli anni '40. Per alcuni le cifre sono ben diverse. Il pensionato più dorato d'Italia percepisce infatti 91 mila euro al mese. No, nessun errore di battitura: 91 mila euro al mese. E non è l'unico fortunato: c'è chi di euro ne percepisce 66 mila, chi 50 mila. L'ammontare è calcolato con il vecchio sistema retributivo: significa che è più alto dei contributi realmente versati. Le cifre sono state svelate grazie a un'interrogazione parlamentare di Deborah Bergamini (Pdl). Vanno dal primo (90 mila euro) al decimo posto (41 mila euro)QUESTA TABELLA FA VERGOGNA RISPETTO ALLA LETTERA DI "GUALTIERO"IL 99% DEI RESTANTI PENSIONATI ARRIVA A FATICA A FINE MESE

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
non ho in simpatia la Lega, nè gradisco le uscite dei suoi rappresentanti, ma l'idea di Salvini è piaciuta anche a me.
Solo un paese incivile ha bisogno di un Ministero dell'Integrazione.
Suona come leggere un cartello con su scritto "in questo luogo non si bestemmia e non si sputa". Non è mortificante? Per i sinistri ovviamente lo è solo quando la proposta non è loro.....
Gli Italiani non sono razzisti, sono solo incazzati.
Stamane su Rai 1 c'era una donna di colore che dava lezioni di civiltà agli italiani, asserendo che in Africa i bambini sono felici perchè educati dalle loro famiglie unite.
E i bambini che vengono scuoiati come le foche per gli organi? E i bambini soldato? E le bambine avviate alla prostituzione?
Prima di arrivare nella Costa d'Avorio i bambini incatenati tagliano l'Africa toccando svariati paesi che fanno finta di non vedere.
E se fossero questi ragionamenti a renderci intolleranti?
In ogni caso una donna di colore non può stare a capo di un simile Ministero. Anche questo è conflitto di interessi.
Se io fossi ministro in Congo favorirei tutti gli Italiani presenti sul territorio.
Ti abbraccio
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 08.08.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Non si sarebbe potuto specificare in un Modo migliore, lo stato d'animo ,dei cittadini consapevoli o non.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 08.08.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

AAA
cercasi segretario del piddì!!

richiedesi: bella presenza, telegenicità, battuta pronta e...
no ,no , basta questo.

paoloest21 08.08.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Imagine...
http://youtu.be/X-asa07vXOU

gira che ti rigira 08.08.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che non hanno le idee chiare su razzismo,immigrati,xenofobia ( anche a me stesso,ovvio)....vi siete visti il film IRON ROAD
ieri sera su La7 ? qualche riflessione sulla trama e la conclusione del film varrebbero mille e mille Post su tali argomenti !

franco graziani-torino.

franco graziani 08.08.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

bellissima....mi unisco all urlo di Gualtiero...

che voi siate MALEDETTI...e possiate vivere nell eterna infelicità..

paolo v., Santo Domingo Commentatore certificato 08.08.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

caro gualtiero, sai cos'è che ci frega a noi sognatori impenitenti di un mondo ideale e migliore di questo?
la convinzione che queste persone siano umani. e invece no, pensaci bene, non hanno niente che possa solo lontanamente ascriverli alla razza umana, se non l'involucro che li contiene, una specie di maschera di silicone che riproduce le nostre sembianze e li fa mimetizzare nel nostro mondo, come i "visitors" di una fortunata serie televisiva.
tu attribuisci loro dei sentimenti, li immagini disperati, soli, tormentati da disagi oscuri e sensi di colpa, forse.
niente di più sbagliato! a loro non frega un caxxxxo del male che producono, saltellano vispi e giulivi da una festa all'altra, da residenze di sogno a esclusivi resort a mille stelle, da luoghi incontaminati che solo loro possono godere a negozi pieni di cose inutili e inarrivabili che aprono le porte blindate solo a loro.
forse, anzi sicuramente, sono alieni, discendenti di quei primi colonizzatori della terra venuti dallo spazio, non conoscono gioia e felicità perchè semplicemente queste cose sono solo un malware inserito nei nostri circuiti per farci accettare la vita da schiavi che hanno programmato per noi.

lily war, roma Commentatore certificato 08.08.13 15:04| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

In ballo non c’è solo Mediaset. La vera paura del Cavaliere è la cascata di mazzate giudiziarie che potrebbero arrivare dai casi Ruby e De Gregorio. A quel punto salterebbe anche lo sconto dell’indulto. E sarebbe galera vera.
Magari..
A giocare sempre con il fuoco prima o poi ci si brucia..
Speriamo invece in qualcosa di più, che si carbonizzi.

michele ., rimini Commentatore certificato 08.08.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conoscenza!
Cono-scienza .
Coscienza intrinseca alla scienza .
Chi ne possiede usando la logica,
può lasciare un mondo migliore o peggiore di come lo ha trovato .
Solamente gli umani hanno questa facoltà .
Arbitrio con-sapevole libero .
Rimanere in disparte ?
Il povero delle discariche o delle baraccopoli analfabeta e affamato può ?
L' arbitrio ?
La conoscenza?
La logica?
E le stelle stanno a guardare
Non è nemmeno così scontato :
Giove si prende i sassi e ci ripara .
E la luna , la luna fa il suo dovere .
E delle stelle?
Siamo certi di conoscere l'universo ?
Siamo ai primi balbettii di un bimbo e ........
immaginiamo di essere dei

Rosa Anna Oioli 08.08.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

CODACONS denuncia i partiti, per il fatto dei rimborsi, ed evidenzia che il M5***** ha votato contro tali rimborsi oltre che a rinunciare alla sua quota.

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 08.08.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

oggi, con questo post, questa citazione casca a fagiolo più che mai:

"...Quando un tiranno muore di morte naturale nel suo letto, io... Che vuoi farci? Mi sento travolto dalla rabbia. Travolto dall'odio. Secondo me è un onore per gli italiani che Mussolini abbia fatto la fine che ha fatto ed è una vergogna per i portoghesi che Salazar sia morto nel suo letto. Così come è una vergogna, per gli spagnoli, che Franco muoia di vecchiaia. Non si può accettare che un'intera nazione si trasformi in un gregge. E ascolta: io non sogno l'utopia. Lo so bene che la giustizia in assoluto non esiste, non esisterà mai. Però so che esistono paesi dove si applica un processo di giustizia. Quindi ciò che sogno è un paese dove chi è aggredito, insultato, privato dei suoi diritti, può chiedere giustizia a un tribunale. È troppo da pretendere? A me sembra il minimo che possa chiedere un uomo. Ecco perché me la prendo tanto coi vigliacchi che non si ribellano quando i loro diritti fondamentali vengono violati. Sui muri della mia cella avevo scritto: -Odio i tiranni e sono nauseato dai vigliacchi-".


[Alexandros Panagulis - 1939 – 1976]

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.08.13 14:57| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La legge umana è un pallido ed imperfetto riflesso della legge divina che Io ho messo nell'animo di ogni uomo. La Mia legge è legge di amore per cui ogni creatura deve amare il suo simile, convivere in armonia con Lui: aiuto reciproco, comprensione, amore. Fa all'altro ciò che vorresti fosse fatto a te stesso.

La legge umana è ancora troppo imperfetta. Parte da un diritto naturale che l'uomo sente in sè e cerca di esplicare, ma l'intervento del maligno glielo vieta, perciò accade il male, i pervertimenti, le lotte. Tutto ciò va contro la legge dell'amore, che è legge naturale. Finché l'uomo non scopre e non segue questa legge naturale dell'amore non farà mai leggi sagge o comunque complete, atte cioè a regolare i rapporti umani in modo degno della natura buona che è nell'uomo ed è regolato dalla coscienza. Quella è la vera legge giusta ed equa. Seguitela, approfonditela, amatela, esplicatela e così il convivere umano sa di buono e così vi avvicinerete alla felicità che un giorno vi attende nell'eternità.

maria c., alba Commentatore certificato 08.08.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

breviario del perfetto xenofilo: frasi fatte e comportamenti da tenere.
da stampare e studiare a memoria.
1- chi non è xenofilo è razzista.
2- gli stranieri sono uguali a noi. semmai siamo noi ad essere differenti quindi dobbiamo cambiare.
3- lo straniero ha sempre ragione. anche in auto. è il semaforo ad avere torto in quanto razzista. la patente un'imposizione liberticidia, il fatto di essere ubriaco parte della propria cultura, la mancanza di assicurazione una banale dimenticanza, la macchina rubata... la macchina rubata... "lo sai che sei razzista?"
4- quando un immigrato commentte un omicidio la colpa è della società italiana cha non gli ha lasciato altra scelta, quindi esprimere rammarico presso la locale comunità di immigrati per l'ingiustizia subita, poi rimetterlo in libertà.
5- se il crimine lo commette un italiano saltare come matti urlando "hai visto? hai visto? adesso cosa dici eh? sentiamo".
6- se il crimine dell'italiano è a danno di un immigrato, scatenare un putifero.
7- quando ci si lamenta con lo stato per disoccupazione, sanità e alloggio evitare accuratamente di fare qualsiasi riferimento all'immigrazione: a qualcuno potrebbero venire dei dubbi...
8- se un immigrato butta la spazzatura nel cestino DEVE essere proclamato eroe nazionale e ricevuto dal presidente della repubblica che concederà la cittadinaza a lui e a tutti i suoi 1074 parenti (media istat) e magari ne farà senatore qualcuno.
9- gli immigrati sono per legge esonerati dal pagare ticket sanitario, biglietto su autobus e treno. i controllori che ignoreranno questa norma saranno pestati a norma di legge.
10- art 12742 CP: se un immigrato o un rom viene sorpreso in casa altrui a rovistare nei cassetti, il proprietario può chieder loro (con la dovuta cortesia) di uscire. se l'immigrato non è d'accordo è autorizzato ad usare il machete.
per ulteriori delucidazioni o proposte, rivolgersi alla studio B&K di boldrini e kyenge.
e sempre vaffanculo a tutti i razzisti di merda!

mister x, ravenna Commentatore certificato 08.08.13 14:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al ministero per l'integrazione dovrebbero mettere quel ragazzo cinese apparso oggi in TV mentre con un perfetto italiano spiegava cosa diceva la ragazza gettata dal balcone: un bravissimo ragazzo (a sensazione, ma non credo di sbagliarmi) che diceva di sentirsi italiano. Questa e' l'integrazione!

Nicola da Mantova 08.08.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

tutto giusto tranne il dubbio che possano essere infelici

luciano p., mestre Commentatore certificato 08.08.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Vicinissimi allo Spettacolo finale.
Pirotecnico.
Imminente attacco Nucleare all'Iran.
Per l'ultima Goccia di Petrolio.
A danno Russia e China.
I nostri nani, intanto fan Circo.
Pianificati 500 obiettivi Sensibili da annullare con Aerei TAttici e sgancio Microbombe Nucleari.
Ecco a cosa serve CAmeri.
Transito e MAnutenzione.
E' una Bugia l'Assemblaggio.
E' solo un Corridoio Aereo.
Se sabotan CAmeri, salvan l'Iran ed il resto del Mondo.
Suicidiamoci, dai.
Siam la Feccia dei Popolacci.

Arrivederci, di la'...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 08.08.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Maledetta fretta!

Romanticismo e Sentimentalismo sono malattie che fanno perdere il contatto con la realtà.
Non è il momento di sognare, ma di agire.
Parlare di Amooore con alcuni individui è come " porre una fragola nella bocca di un suino" ( antico proverbio calabrese )
Traduzione: in questo mondo, per ogni servo che rinuncia all'incarico mille servi fanno la fila per prendere il suo posto.
Si chiama Realismo :-)
Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 08.08.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella questa lettera e la condivido anche io.Ma dico anche quanto sono deluso di vedere tutto quel potere andare sprecato cosi,per fare del male, per fare delle idiozie senza senso,piani inutilmente cattivi, che alla fine non servano a niente.Anche il più idiota può fare del male,non e una gran vittoria.Fare del bene non e imbarazzante, e multo difficile e farlo vi riempirà di stimoli,di vita.Nella Bibbia si dice "non c'è niente di nuovo sotto il sole,tutto quello che c'è e già stato".Avere questa grossa opportunità di farcela rispetto a civiltà passate,e invece sprecarla in un modo cosi inutile...che delusione.C'è sempre la speranza in un cambio di mentalità:Solo chi può fare del bene a veramente il più grande potere,gli altri che non la conoscano,si limitano semplicemente a fare del male.

catalin matei, bergamo Commentatore certificato 08.08.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

TUTTA BELLA LA LETTERA, MA QUESTE DUE FRASI MI SENTO DI CONDIVIDERLE IN MODO PARTICOLARE:

vi maledico sperando che l’intensità del mio amore vi faccia miracolosamente dissolvere

perché l’onda immensa delle maledizioni che miliardi di sottomessi vi inviano ogni giorno vi raggiungono

Nicola da Mantova 08.08.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

vorrei capire una cosa,è stato approvato il decreto svuota carceri,ossia si mettono in liberta migliaia di condannati e poi non si fa nulla per salvare fabbriche con 600 dipendenti tipo la berco(tyssen)?migliaia di operai in cassa integrazione,migliaia di esodati,migliaia senza lavoro e i nostri politici hanno come priorita'rendere decorosa la vita in carcere? ma non li ha obbligati mica il dottore a rubare,struprare,spacciare è stata una loro scelta..all'estero c'è la fila per scontare la pena in italia..pensiamo prima alla gente onesta,che vuole solo un lavoro,pensiamo alla dignita' di un pensionato e poi al resto..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il buon Gualtiero sicuramente prima di finire sotto i ponti deve aver consumato e digerito quasi per intero David Icke.. Autore che consiglio anche al mite S. Agosti, se già non lo conosce.
Ad ogni modo tutto giusto quello che scrive nella lettera, dobbiamo capire che siamo vittime della cupola all'interno di quell' 1%. Suggerisco che ESSI, la trentina di individui capi della razza padrona, NON siano umani, ma Alieni, nel vero senso della parola,ovvero altro da noi.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Ora Salvini lancia il referendum: "Abolire il ministero di Kyenge"
Sale la tensione. Salvini si prepara a raccogliere 500mila firme per abolire il ministero all'Integrazione.


Salvini, dimmi dove si può firmare, arrivooooooo.


Egidio Mantagna Commentatore certificato 08.08.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, scusate, ma adesso andare al governo ci sarebbe più utile che postare le solite cose sapute e risapute.
Cosa aspettiamo?
Inconsapevolmente stiamo facendo il gioco di Berlusconi perché non essendoci alternative gli permettiamo di condizionare il ns Paese.
Anch'io vorrei raggiungere la maggioranza assoluta per fare da soli, ma i numeri parlano chiaro:
1/4 degli italiani dipende da Berlusconi, 1/4 vota PD nonostante tutto, 1/4 siamo noi del M5S e ad un altro 1/4 non gliene frega niente e non va a votare.
Al momento questa è la situazione.
Quindi o rimaniamo impotenti all'opposizione o ci diamo da fare, magari tappandoci il naso, andando al governo in prima persona con ns rappresentanti, assumendoci le ns responsabilità sulle ns azioni di governo.
Così facendo ci togliamo dai coglioni Berlusconi e tutti i suoi (non ne possiamo più!!!) e cerchiamo di fare del ns meglio per cambiare le cose.
Sarà l'elettorato a giudicare il ns operato alla scadenza della legislatura o prima.
Dobbiamo agire e adesso abbiamo la possibilità di farlo senza condizionamenti. Anzi in questa fase saremo noi a condizionare il PD costringendolo a fare cose buone.
Ci sono troppi interessi in gioco e non ci permetteranno mai di raggiungere la maggioranza assoluta perché per loro sarebbe la fine.
Adesso abbiamo la possibilità di fare qualcosa.
Forse domani questa possibilità potrebbe svanire e per sempre...

oreste soria 08.08.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA SI CONTINUIAMO A PRENDERCI IN GIRO IO NON ENTRO IN MERITO A NULLA MA FATEMI CAPIRE HO SENTITO ILARITA' SULLA CANDIDATURA DELLA FIGLIA DI BERLUSCONI POI MI TROVO GENERAZIONI DI GIORNALISTI MAGARI FIGLI O FIGLIE DI ESPONENTI POLITICISINDACALI CHE PONTIFICANO DALL'ALTO DELLA LORO PROFESSIONALITA' CHE TRAMANDANO ALLE LORO FIGLI O FIGLIE CHE POI CI INTRATTENGONO SU CANALI TELEVISIVI MA DOVE STIAMO VIVENDO.. GIOVANNI BATTISTA

giobatta d. Commentatore certificato 08.08.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima caliendo poi bindi e adesso la polverini,che chiama sfigati e in attesa di soldi i cassa integrati(guardare a lato il video)non ho piu parole..ma da chi siamo governati?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Tutto dipende dal punto di osservazione.
Il ragionamento di Gualtiero presuppone una concezione individualistica dell'essere umano.
E se invece l'umanità funzionasse come nella fiaba delle membra di Esopo?
Fare la guerra al cuore non porta forse le mani alla morte?
Non vi annoierò con i miei pensieri, ma tutto questo mi ha ricordato Thoreau che andrò a rileggere.

Per l'acuto Agosti.
Lo spazio è così curvo da riuscire ad incontrarla anche partendo parallelamente dalla stessa parte del cosmo.
Condivido il ragionamento, ma la soluzione non mi trova d'accordo.
Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 08.08.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

sbattuta fuori senza biglietto lasciata sui binari gelidi della notte senza poter raggiungere il figlio chiuso per un colloquio di 5 minuti...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono l'imprenditore suicidato per colpa della truffa dl sistema bancario dai tassi da strozzini dell'ipoteca mostruosa di equitalia l'operaio suicidato per la perdita di lavoro per non poter piu' sfamare la propria famiglia il pensionato che vive di questua e' muore lentamente...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono la splendente ribellione che combatte fino all'estremo i pagliacci servi prostituti di politici giornalisti conduttori di talk show che con il loro servilismo coatto esaltano i mercenari gli imprenditori dell'orrore gli stampatori di banconote false gli usurai loro padroni gli inventori dello scudo fiscali gli affaristi delle distruzioni ambientali guadagnando sulle emergenze si cancri da loro creati provocati dall'amianto dagli inquinamenti spropozionati dai rifiuti tossici buttati in fondo ai nostri mari...degli inceneritoti spavaldi che stuprano i nostri corpi con nane particelle...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono la splendente ribellione che testimonia contro i traffici di prostituzione minorile dei treni carichi di carne umana proveniente dai paesi poveri dello sterminio dei diritti umani delle guerre per interessi delle lobby degli armamenti dei traffici di droghe che devastano intere nazioni della distrazione di massa truffata ad ingerire farmaci illegali per favorire le lobby della farmaceutica colluse con dottori corrotti...come miliardi di persone nel mondo
io sono la splendente contro la dittatura monetaria comandata dal FMI e BCE che ci vuole tutti schiavi marchiandoci la pelle con un microchip...come miliardi di esseri umani nel mondo
per questo chi ci vuole schiavi ci avra' ribelli...AMEN

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 08.08.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Io sono parte del progetto criminale costruito da una mandria di usurai professionisti...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono nella cella di un campo di concentramento nei lager infami nelle celle infernali del debito...come miliardi esseri umani nel mondo
io sono vittima della ferocia di sbranatori che hanno cementificato la sopravvivenza creando lo scempio l'estorsione in carne ed ossa con le bollette del gas acqua elettricita'calpestando la dignita' in ogni senso...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono un fottuto disoccupato precario cassa integrato un pensionato pensionato studente esodato che si trascina nelle vie della disperazione delle interminabili file alle porte della caritas sono quello per sfamare i propri figli ruba un pacco di pasta nei supermercati...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono svenduto al mercato clandestino della carne da macello i miei organi vitali messi in palio con una riffa per la bestialita' del divertimento per chi puo' comprarsi il numero...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono sfruttato creando negli occhi della disumanita' lacrime lubriche che con stradordinari a tre euro all'ora pensa di risolvere i problemi dell'ipoteca sulla casa degli interessi al banco dei pegni dei ricordi di famiglia di mandare all'universita' i propri figli cadendo in uno stato di depressione per non poter realizzare nulla...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono uno sfrattato un diverso un clandestino l'inestistente che vola nei cieli della falsita'spesso deriso preso per il culo prende ingiuste manganellate per difendere sacrosanti diritti nel mezzo della guerra fra miserabili poveri creata dai sberlefatori del genero umano ...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono una bestia vivi selezionata senza scrupolo messa a marcire nel cesso di una cella mostruosa del degrado delle carceri abbandonato nello squallore della mortificazione di una madre che parte di notte con un treno decrepito e viene

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 08.08.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di mettere un treno alle otto e il prossimo a mezzo giorno?
fatevi l'esame della vostra coscienza intrisa di merda
mettete la vostra anima venduta come tira bersaglio per sputazzate rabbiose
date in pasto il vostro cuore insieme al vostro culo a maiali voraci
INVECE DI SPERPERARE DANARO DANDOLO IN PASTO A CORRUZIONI MAFIE
CON INUTILI TAV INVESTITELO PER MIGLIORARE A FARCI VIAGGIARE
CHE ANCHE NOI PENDOLARI ESISTIAMO
su una spiaggia patrimonio dell'unesco
bandiera blu da secoli
il tuffatore moldavo per guadagnarsi un pezzo di pane
per sfamare la propria famiglia si tuffa dall'alta scogliera con successo
imitato da una rondine che per guadagnarsi delle molliche di pane
lo imita lasciandoci le penne ed i quattro orfani rondinotti
che l'aspetteranno per giorni prima di spiccare il volo
azzannati dalla fame a cavarsela da soli...

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 08.08.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""A chi vuol bene, Dio manda pene.""

evidentemente gli italiani sono tra i prediletti:)

paoloest21 08.08.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I commenti dei trols sono fenomenali, c'è da chiedersi se abbiano fatto le scuole elementari, come se le loro motivazioni avessero logica o senso pratico, che esseri spregevoli.

austinpower 08.08.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

l'arroganza infiltrata nei padiglioni
del bastardo quotidiano vomita fuori
dalle viscere offese la dignita'
di chi prova a sfamarsi sfidando la miseria
nelle stazioni sicure pattugliate nei minimi dettagli ironia della sorte i treni sono insufficienti ed insicuri
all'arrivo del treno questa mattina solo con 25 minuti di ritardo solo meta' delle persone in attesa
possono prenderlo per mancanza di spazio
il MINISTRO DEI TRASPORTI ITALIANI andrebbe denunciato
al W.W.F come maltrattamenti alle bestie viaggiatori
andrebbe DENUNCIATO per CRIMINI CONTRO L'UMANITA'
come si puo' essere cosi' inconsapevolmente sadico
da permettere un viaggio paragonato a quello dell'inferno e' paradisiaco
un treno senza aria condizionata dalle porte rotte dai cessi non funzionanti
pieno zeppo come i polli da portare al macero o bestie all'ingrasso per fini macellazione
non e' un treno e' una carretta che zoppica sui binari
la questione piu' orribilante e' che il prossimo treno arriva dopo 4 ore...
mettiamo nelle mani del piu' incompetente al mondo
un tratto di treno che passa in cittadine e citta' che altre nazioni solo ad avere un pezzo
di queste stupende meraviglie create dalla natura organizzerebbero treni speciali
shuttel per favorire i turismo guide speciali ed aprirebbero centri che aiuterebbero il turismo
in tutti i modi possibili
il treno fatiscente invece attraversa
Monte Cervati (m. 1899)
Monte Gelbison (o Monte Sacro) (m.1705)
il Monte Bulgheria (m.1225)
la catena dei monti Alburni e a est dal Vallo di Diano
Secondo riconoscimento nel 1998 con il suo inserimento insieme ai siti archeologici di Paestum Velia e il Vallo di Diano nella lista di patrimonio mondiale dell'umanità...
pisciotta palinuro camerota
agropoli santa maria castelabbate acciaroli pioppi
casal velino
Monte della Stella (1.131 m) e altri delimitati a est dal Fiume Alento
Salerno costiera amalfitana e sorrentina
Pompei torre del greco e annunziata ercolano portici napoli...
VOI avete il BARBARO CORAGGIO

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 08.08.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Non so se l'autore, scrivendo questo pezzo, stesse pensando a Berlusconi, ma di certo tra i potenti della terra responsabili delle immani catastrofi umane lui non può non essere presente.
Penso alla morte di quella mamma e il suo figlioletto in Sicilia: morti non per il fato avverso, ma perchè la rianimazione non funzionava e l'elicottero era guasto. Come non vedere la palese responsabilità degli evasori fiscali, in questa mancanza di risorse minime in strutture tanto delicate ed essenziali per la vita?
Berlusconi ha sempre appoggiato l'antiabortismo più intransigente, foraggiando certi suoi ex dipendenti come Ferrara a fondare addirittura un partito contro la 194. Con protervia, questi individui speravano di raccogliere il plauso della Chiesa e milioni di voti di seguaci, ma senza successo. Quanto può essere grande l'ipocrisia! Combattere per la vita a parole, e poi far mancare le risorse necessarie per salvaguardarla! Come non odiare un personaggio che con il blocco degli stipendi pubblici e il taglio ingiustificato delle pensioni ha ingenerato miseria, paura del futuro, aborti per impossibilità di mantenere e dare un futuro alla prole, e con la più squallida evasione fiscale ha creato quella mancanza di fondi che porta a morire negli ospedali?
Il governo dell'inciucio prende tempo, rinvia la discussione su Berlusconi, sui soldi ai partiti, sui voti di scambio e sull'omofobia, ma garantisce ai delinquenti la libera uscita per l'estate! Ignorando bellamente il dramma dei dipendenti pubblici, costretti a stipendi spesso di gran lunga inferiori a certi cassintegrati privati che dormono tutto il giorno quando non svolgono lavori in nero: il blocco di stipendio del pubblico impiego non ha una grossa rilevanza economica in uno Stato che può permettersi di foraggiare clandestini e finti disperati, è un sopruso, una rappresaglia politica, e questo governo complice del PDL deve andarsene subito!

Riccardo C., Genova Commentatore certificato 08.08.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Siamo una civiltà straordinaria, che si può permettere il lusso di avere uomini eccezionali che vivono sotto ad un ponte.
Peccato che se ne sia andato anche lui!
Riprendiamoci la nostra libertà:
via dall'Europa unita, via dall'Euro!

pietro big stone 08.08.13 14:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

L'aurora sfondata
dalle prime luci dell'alba
si sfrantumava nell'urla strazianti
di una lucertola ingenua
ch'e' stata prelevata dagli artigli feroci
di un falco per diventare pasto
per i falchetti affamati attendenti ignari nel nido

nell'apprendistato di clandestino abusivo
il profumo dell'aroma del caffe' s'e' esteso
in tutte le stanze aprendo la porta
le solite scene senza importanza
riempivano i frammenti d'attimi
le libellule con gli addomi sudati
sfioravano le acque che scorrevano dalla sorgente
con le ali colorate velocemente
si divoravano insetti infami
catturate con i labbro a pinze
nel silenzioso massacro
il vento sbatteva la testa
contro i vetri tremanti

aprire le imposte della finestra
per nutrire come ogni mattina
l'allevamento di lucertole
le bestiole con la tristezza negli occhi
le lacrime gli rigavano
le facce di una serieta' commovente
per il prelevamento coatto
di un'innocente lucertolina
volata via insieme
al falco prepotente
nella luce del primo sole
non scodinzolavano nemmeno davanti
a delle prelibatezze che in altre occasioni
divoravano senza esitare
i pomodorini maturi tagliati insieme
a resti di cocomero dolcissimo
e resti di pesche sono rimaste sul terreno inzuppate di lacrime

nella stazione il treno delle otto arrivera' sicuramente in ritardo
come ogni mattina la ressa giustificata nell'attesa del rottame
di esseri ammassati nelle stazioni e' come uno schiaffo in faccia al turismo
come tutti sappiamo nelle stazioni hanno tagliato ogni tipo di servizio
nelle piccole stazioni non ci sono piu' biglietterie i cessi chiusi nel nome del degrado
le sale d'attese sono state sostituite con dei gaglioffi in divisa che hanno licenza
di deportazione coatta in nome della tattica incutere paura nessuno si ribella
tutti complici di un sistema avido fascista deportazione e schedare senza ritegno
ogni cosa che si muove nell'aria non ordinaria
che razza disumana e' la serpe ammaestrata
dall'odore osceno della mesata

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 08.08.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Cominciamo a cacciare a pedate nel sedere i "padroni d´Italia", poi pensiamo a quelli del mondo.......

Luigi L. Commentatore certificato 08.08.13 14:19| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Si mettono sempre nel mirino le "pensioni d'oro"
Con il solo scopo di sviare sempre l'attenzione sul discorso delle "pensioni di merda"
Qesto e un giochino che accomuna tutti.

michele ., rimini Commentatore certificato 08.08.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

GLI ANATEMI NON SERVONO. IL NEMICO E' BEN ARMATO E BEN ARROCCATO E CON UN ESERCITO BEN ADDESTRATO..........

antonio soprano 08.08.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

l ebetino ha pari pari detto le stesse cose che dice grillonei suoi comizi(copia incolla),poi ha rimarcato la linea del pd noi stiamo con l europa,possiamo superare la germania(ha ha ha)e grillo una delusione
poverino e alla corda del gas
solo i pensionati inps possono ascoltare e permmettersi certe scemenze
alla fine siete Voi che permettete che certa gente vi rappresenti(i loro interessi)
ce ne fosse uno solo che gli abbia gridato:ma tu lo stipendio perché non telo abbassi e restituisci il di più come fanno i grillini?????????gli esempi valgono più delle parole,e loro vivono di parole

roberto v., parma Commentatore certificato 08.08.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutto il popolo M5S

notizia di agenzia, questo e' quello che e' successo al senato, come sempre contro la richiesta presentata dai nostri deputati a 5S:

'L'Aula del Senato boccia la richiesta di esaminare con urgenza il disegno di legge d'iniziativa popolare, noto come ''Parlamento pulito'', presentato dal M5S sull'incandidabilita' e ineleggibilita'. Hanno votato a favore dell'urgenza solo i senatori del M5S e di Sel'

Che bel governo di brave persone che abbiamo.....

maurizio d., latina Commentatore certificato 08.08.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno che 'dice qualcosa di sinistra'!

Mi riferisco ad Epifani che almeno per quanto riguarda Berlusconi ha tirato fuori le cosiddette palle. Bravo Epifani.

Ora speriamo che alle parole fai seguire i FATTI e avrai tutta la mia ammirazione se ci liberi PER SEMPRE..ab aeternum della PALLA AL PIDE della Nazione.

E ora mi farebbe piacere caro Guglielmo sentire da qualcuno del PD qualche parola di sostegno al Magistrato (iniziale maiuscola intenzionale) Esposito.

Sono VOMITEVOLI gli attacchi a cui è sottoposto da giorni SOLO PER AVER FATTO IL SUO DOVERE.

E forse di avere avuto IL CORAGGIO CHE A TANTI ALTRI E' MANCATO.

Giudice Esposito...per quello che può valere HA TUTTA LA MIA SCONFINATA STIMA.

Dino Colombo Commentatore certificato 08.08.13 14:12| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POVERO ILLUSO! ANCORA A GIOCHERELLARE CON LE MALEDIZIONI!

[...]
Ecco perché io vi immagino disperati, tormentati dal non sapere le origini del vostro disagio
[...]

Le maledizioni funzionano, sì, ma quelle che la "classe sacerdotale" da sempre alleata, di volta in volta con la "classe guerriera" o la "classe nobile", lancia ai miserabili! Sono i derelitti dell'umanità che credono veramente alle maledizioni divine, all'inferno dell'aldilà, lanciate loro da chi crede nel paradiso dell'aldiquà.

Stolti e quindi incolpevoli, perché inconsapevoli!

Il mondo non può cambiarlo chi ha fame, chi ha sete, chi vive nella miseria più sordida. Chi vive in tali ristrettezze non ha un solo attimo da dedicare alla propria riscossa e per un tozzo di pane o un bicchiere d'acqua è spesso disposto a tutto, anche alle azioni più infami nei confronti dei suoi simili.

CHI "GALLEGGIA" PUO' DISPORRE DEL TEMPO, DELLA CONOSCENZA E DELLA VOLONTA' DI CAMBIARE QUALCOSA NEL DESTINO DELL'UMANITA'; CHI GALLEGGIA E CHI DISPONE DI RICCHEZZE E DI CONOSCENZA.

Cambiare qualcosa!

40.000 anni dell'uomo di cro-magnon per concepire l'idea che anche il derelitto ha il diritto di essere curato e il vecchio di non essere abbandonato a morire in una discarica; due decenni per ritornare al neanderthal.

Le responsabilità? Gli ultimi, i negletti non ne sono esenti, anche se inconsapevoli. Essi sanno sempre da che parte schierarsi: con i loro carnefici!

Lasciamo le miserie del mondo e torniamo a noi, alle nostre miserie italiche.

Pensate veramente che in italia vi siano circa 17 milioni di "dominanti" che votano per se stessi, per il loro interesse, per l'interesse della loro comunità, o è molto più probabile che la quasi totalità di quegli "inutili idioti" siano semplicemente essi stessi il coltello che produce lo loro piaghe? Attenti a fare nulla che solletichi in loro il senso di riconoscenza; la riconoscenza è un debito e chi ne ha già troppi non lo sopporterebbe: potrebbe uccidervi solo per questo.


chiedo a beppe grillo se organizza una PERNACCHIA DAY per i primi di settembre,in merito ai provvedimenti che i partiti faranno sull iva tares e imu e riforma catasto,chiedo solo questa volta che sia aperto a tutta l europa pe r ricordare agli europei che i pregiudicati se passa la linea italiana verra esportata come modello giuridico morale
poi di fare come qui a parma contro la giunta di destra vignali,manifestazioni con i coperchi delle pentole migliaia di persone finche non se ne vanno,tutti a casa tutti a casa

roberto v., parma Commentatore certificato 08.08.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ dario del sogno
ti linko questo articolo che, conclusioni a parte, riassume il perchè io considero la KYENGE e la BOLDRINI due personaggi loschi.
tinyurl.com/mfp53fj
spero sia chiaro che il razzismo non c'entra niente; anche se avevamo già chiarito, mi è sembrato opportuno segnalarti questo articolo perchè in 2000 caratteri qui sul blog non mi sarebbe stato possibile spiegarmi meglio di quanto abbia fatto l'autore.
ciao.


Questa lettera è pergnata di saggezza e conoscenza nonsolo dell' animo umano ma anche della struttura del potere globale che in effetti sta dimostrandoci proprio oggi come sia in grado di creare povertà e sottomissione ad abitanti di interi stati....
Solo chi ha approfondito la situazione nella quale ci troviamo, ma da tanti anni, può comprendere che la lettera present delle verità e non è per nulla stilata da un " paranoico", ma tutt'altro!
Il nostro male è l' ignoranza e fino a che saremo ignoranti, non saremo in grado di ribaltare il sistema.

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato 08.08.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Eh già... Spero davvero abbia effetto...

Antonino S., Genova Commentatore certificato 08.08.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

scusate la domanda,ma nel nostro movimento siamo piu persone giovani? di mezza eta'? o sessantenni come me?mi pare che vi sia (perlomeno) qui sul blog un po di carenza di giovani,spero di sbagliarmi,perche se cosi fosse la vedrei bruttina,abbiamo bisogno di nuove forze,di nuove idee,di ragazzi che lottano per il proprio futuro di scendere in piazza uniti, e solo insieme a loro potremo cambiare

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se avessimo Silvano Agosti come ministro della cultura e del l'istruzione i nostri figli sarebbero esseri umani dal cuore aperto e dalla mente più creativa ed esplosiva che mai.
Quanti ce ne vorrebbero di uomini e donne così.
Grazie Silvano per la lettera meravigliosa che ti hanno dato in dono e che tu hai donato a noi.

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 08.08.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Un popolo incapace di lottare per i propri ideali è un popolo che ha perso la speranza di dare un futuro ai propri figli.

Axel 08.08.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un discorso idiota...nessuno può essere padrone del mondo

michele ., rimini Commentatore certificato 08.08.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

o.t.


sono riuscito ,con sotterfugi , ad entrare nel maniero del Nipote e ho scoperto il motto che campeggia sullo stemma di famiglia:

""perchè fare oggi ciò che puoi rimandare a domani?""

paoloest21 08.08.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

ma è uno stress infinito!
se scrivo un commento con la sola parola

prova

viene pubblicato, se scrivo un commento con + di 10 parole non mi viene pubblicato.
che palle però! sono MESI che ho questi problemi! avrò cambiato 40 account, ho più caselle di posta io che tutti i dipendenti di un ministero messi insieme

CHEPPALLEEEEEE!!!!


I SIGNORI DEL POTERE NON POTRBBERO FARE QUELLO CHE FANNO SE NON AVESSERO AL LORO SOLDO SIA I GOVERNANTI CHE I FINTI OPPOSITORI E CONTROLLORI.

Il caro "BEPPE" (servo colpevole o ignaro) ha sempre dichiarato che i signori governanti lo devono ringraziare (solo??) per aver racchiuso e imbavagliato la protesta!!!
Altrimenti sarebbe scoppiata una rivoluzione!!!

Caro Gualtiero io resto in Italia perchè resta sempre il paese più bello del mondo, perchè sono curioso di vedere cosa avverrà, perchè i signori del mondo hanno contaminato tutto e non esiste un posto dove fuggire, perchè la vita è un dono meraviglioso,perchè siamo tutti comuni mortali e ci sarà una fine anche per i signori tanto amanti del potere

Domenico Santalucia Commentatore certificato 08.08.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

prova 2

davide lak (davlak) Commentatore certificato 08.08.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi associo ai commenti "vendicativi"...proprio
in onore del toccante Post di oggi..
O il M5S al 40% e alla guida del Paese o tutti in montagna...la resa dei conti si avvicina e non sara'incruenta.
Dipende anche da noi della rete a 5 Stelle,ognuno faccia il possibile per portare dalla parte di Beppe uno,due,cinque non importa quanti,ma piu'cittadini possibile...non sarei qui a scrivere se non avessi la ragionevole certezza,parlando con tanta gente,ogni giorno
che stiamo diventando MAGGIORANZA NEL PAESE..

Forza,anche in nome delle splendide parole di Gualtiero.

franco graziani-torino.

franco graziani 08.08.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è pena che possano scontare.Stanno uccidendo la felicità Non puo esistere scempio piu grande

mariuccia rollo Commentatore certificato 08.08.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

foto Ansa
13:37 - L'Aula del Senato ha bocciato la richiesta di esaminare con urgenza il disegno di legge d'iniziativa popolare, noto come "Parlamento pulito", presentato dal M5S e riguardante l'incandidabilità e l'ineleggibilità. Hanno votato a favore dell'urgenza solo i senatori del Movimento Cinquestelle e di Sel.SIAMO ALLE SOLITE,TUTTI CONTRO

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande, mi ha fatto venire la pelle d'oca e piangere.
ho un figlio che fa un dottorato post laurea in brasile e si chiama gualtiero, ho inoltrato a lui che apprezzerà di sicuro, studia l'anarchismo

silvana caldara 08.08.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate la mia riflessione che non riguarda nulla sulle riflessioni del post, ma riguarda comunque il contesto in generale.
Mi sento pian piano dire, tra me e me, anzi tra il mio subconscio e la mia testa, ma è possibile tutto questo. Non riesco più a credere a nulla, il giudice esposito (che per me è l'unico che è stato influenzato, diciamo così, dal condannato, gli attentati, il MUOS con Crocetta che cambia idea nell'arco di un paio di mesi, l'alta velocità, in brasile che hanno creato energia alternativa con le canne da zucchero, il petrolio che sta per finire e si continua a programmare con tale combustibile. Le televisioni ci stanno bombardando, il mangiare e contaminato, la terra muore, muoriamo noi. E' stato sempre così', ma oggi perchè ci sentiamo più vicini ad un cambiamento radicale (ovviamente in bene o in peggio). Non so darmi una risposta, ma so solo che tutti nascondono tutto e tutto non è quello che sembra. Buone ferie parlamento, buon riposo Governo, resistete numeri; Si siamo solo numeri!!! "Un numero è un modo di esprimere sia una quantità, sia la posizione in un elenco di elementi, sia il rapporto tra grandezze dello stesso tipo", ma state attenti perchè con i numeri si possono fare tante operazioni numeriche e noi ci moltiplichiamo.
Buon Ferragosto a tutti.

NAZARENO L., CATANIA Commentatore certificato 08.08.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

prova

davide lak (dav-lak) Commentatore certificato 08.08.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, Giovedì 8 Agosto 2013, alle ore 12.40 circa, qui a Genova, bussano alla porta.
Apro e mi trovo di fronte, sul pianerottolo una ragazza sulla ventina.
In mano ha una cosa che sembra un registro.
Le chiedo chi la manda.
Mi risponde: ENI.
Il pianerottolo è veramente piccolo, un quadrato che vede la mia porta, la porta dell'ascensore alla mia sinistra, la porta dell'appartemento di fronte e la porta che conduce alla scala alla mia destra.
Un mezzo questa povera creatura che qualcuno ha mandato a bussare alle porte.
E' questo il lavoro dei giovani?
Anche qualche giorno fa è venuta una povera ragazza, quasi una bambina.
Cosa sta succedendo?
Lo sanno i genitori?
Chi c'é di mezzo?
Io li chiamo IRRESPONSABILI quelli che mandano questi giovani in giro da soli a bussare alle porte di chissachi!
E se si trovano di fronte una persona malsana?
E' importante denunciare queste cose e coinvolgere gentaglia come la Fornero e company che creano queste situazioni.
Che brutta Italia è diventata in mano a questi mediocri.
Volete i nomi?
Tutti, tutti i politici esclusi i 5 Stelle. Ma questi 5 Stelle che da oltre 4 mesi sono al governo, si diano da fare oppure lascino a favore di veri KAMIKAZE che non hanno paura di andare a tirare fuori la gentaglia da casa e dare loro la lezione di schiaffi, pugni eccetera che si meritano.
Se volete comincio io.

VOTATEMI e i risultati li vedrete.
I soldi non li voglio.
Io lo faccio gratis.
Al massimo mi ammazzano e io non ho paura.
Qualcuno di questi vigliacchi lo porto con me.

Cari saluti a tutti.

Ivan.Italico 08.08.13 13:43| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI AVETE VISTO IL VIDEO DI CALIENDO(PDL) CHE CRITICA CRIMI? è PERLOMENO VERGOGNOSO,NON SA CIO CHE DICE E QUEL POCO LO CINCICA IN UN NEANCHE TOLLERABILE ITALIANO E A GENTE COSI' CHE AFFIDIAMO IL NOSTRO PAESE?BOH..CERTO CON QUESTI POLITICI è NORMALE CHE ABBIAMO QUESTO GOVERNO,CALIENDO COSI' LA BINDI CHE GIOCA SUL TABLET..SIAMO A POSTO..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

secondo me questa lettera dovrebbe essere fatta leggere nelle scuole e ripostata in ogni sito/pagina di fb o altro. In un pese Baltico durante l'invasione russa gli abitanti hanno cominciato a sussurrare ai soldati russi... vene dovete andare . Negli stadi per strada ed in ogni manifestazione il popolo ripeteva come un mantra questa frase...hanno rpovato di tutto rresti torture ecc. ma tutti hanno continuato...alla fine riscpntrando che nessuno capo (e militante) dell'esercito russo voleva più andare in questo paese baltico ... l'esercito russo si è ritirato ...proviamoci tutti insieme cosa ci costa ?

andreaB B. Commentatore certificato 08.08.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"Politici in vacanza mentre Europa affonda"

"""Guardando all'ottimismo dei leader europei, gli americani sono allibiti. Manca solo che venga stappato lo spumante."""


http://www.wallstreetitalia.com/article/1612931/economia/politici-in-vacanza-mentre-europa-affonda.aspx

paoloest21 08.08.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Concordo e sottoscrivo, in particolare per l’università. Ne so qualcosa. È un sistema corrotto e corruttore che andrebbe scardinato di sana pianta... Il Movimento Cinque Stelle ha un programma al riguardo? Non mi pare... Ripeto... Le Cinque Stelle, sono poche e nel firmamento ve ne sono milioni di milioni... Le recenti posizioni dei Portavoce in materia di legge Mancino mi confermano che i nostri portavoce non hanno le idee chiare al riguardo... Come Attivista mi sto dando da fare per cercare di chiarirle loro...

Antonio Caracciolo 08.08.13 13:35| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Una lettera pura verità. Chi la pubblicherebbe? E' anche per questo che noi siamo avanti! M5S FOREVER!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 08.08.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

A te che ridi perché hanno fatto di nuovo il tuo governo,perché ci hai tolto l'articolo 18 e stai privatizzando scuola e sanità ,che puoi offrire una miseria a precari affamati di reddito e senza un lavoro,a te che hai speculato in banca e ti hanno salvato con i nostri soldi,a te che fai credere che la crisi è colpa di chi la stà subendo,ricorda gli insegnamenti del primo maggio,ricorda che il tuo tempo durerà ancora per poco,sappi che stiamo per arrivare e allora pagherai caro,pagherai tutto!

FINO ALLA FINE DEL VOSTRO MONDO
FINO ALLA NASCITA DEL NOSTRO
Michele Mura Cagliari

HAZET 36 08.08.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE INSISTI SUL REDDITOMETRO DEI POLITICI,SUPER PREVILEGI ,SUPER STIPENDI,SUPER LIQUIDAZIONI E SUPER PENSIONI,E A NOI CI CHIEDONO SACRIFICI COME FANNO A NON CAPIRE CHE IL SOMMERSO GENERA NERO,CERTO FORSE QUALCHE NEGOZIANTE PER RIMANERE A GALLA NON FA LO SCONTRINO,MA QUANTI MILIONI DI EURO SI POTREBBERO RECUPERARE SOLTANDO SGOMINANDO LE MAFIE?PERCHE NESSUNO DICE NULLA(O POCO) SE LO STATO NON ONORA I SUOI DEBITI,CHE VENGONO RIMANDATI DI MESE IN MESE,PERCHE' NON PAGANO GLI INTERESSI DI QUESTI RITARDI? PERCHE NON SI PRENDONO LE RESPONSABILITA' DI TUTTI QUESTI FALLIMENTI DI AZIENDE E DEI SUICIDI CAUSATI DA CIO?è TROPPO FACILE FREGARSENE DI TUTTO E PRENDERE 20.000 EURO AL MESE DEVONO DARE L'ESEMPIO ,O PRIMA O POI LA CORDA SI SPEZZERA'

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
buon mezzodì!!

""Roma, 8 ago. (TMNews) - L'Aula del Senato ha approvato all'unanimità la richiesta di procedura d'urgenza sulla riforma della legge elettorale. Il voto è stato espresso per alzata di mano e l'annuncio è stato dato dal presidente del Senato, Pietro Grasso."""

vabbè che forse la consulta la dichiarerà incostituzionale, però tutta questa fretta...

forse non è più funzionale ai loro scopi?

paoloest21 08.08.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

ISTIGAZIONI ! ! !

http://pinoz6700.blogspot.it/2013/08/le-fiamme-gialle-la-finanza-hanno.html

G. 08.08.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

sono tutti terrorizzati dal M5S!!e fanno bene!!!pagheranno tutto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 08.08.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie, sono commosso!

lotta civile, culturale, psicologica, economica e quando possibile militare all'1%, loro sono l'unico vero grande nemico di tutti!

Francesco N. Commentatore certificato 08.08.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Odio sentire che l'ultima spiaggia è già arrivata per qualcuno.Ma è così..anche chi è consapevole della situazione si lascia inevitabilmente morire,nello spirito sopratutto..Sembra che non ci siano alternative ma in momenti come questi è il CORAGGIO che va sostituito alla FEDE.
Quello che viviamo è un malessere generato dall'uomo..ed è l'uomo a dovervi porre un rimedio.
Solo con il coraggio di cambiare le cose queste cambiano davvero.Non perdiamo mai la speranza..L'istinto di sopravvivenza ci darà la forza di reagire..in qualunque modo sia necessario!
GRAZIE M5S...

Marco ,., Forte dei Marmi Commentatore certificato 08.08.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

perche camminano scortati?

il ladro si sente derubato?

o sono tanti gli errori adanno della povera gente che hanno paura di ritorsioni??

sandro bunkel Commentatore certificato 08.08.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

quando leggo queste notizie spero sempre non siano vere...

:(


http://lenewsdiangeloiervolino.altervista.org/blog/923

http://www.youtube.com/watch?v=4GQRf1auUMc&feature=player_embedded

anib roma Commentatore certificato 08.08.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

io non so se veramente esiste un piccolo gruppo di persone che da dietro le quinte comanda il mondo atraverso i servi dei politici ma di una cosa sono sicuro che ogni azzione fatta nella vita di ogni essere umano comportera una reazzione,se fai del bene ti ritornera il bene se fai del male stai tranquillo e'questione di tempo ma ti ritornera il male e' il tempo che frega le persone se no si comporterebbero meglio.questi signori si credono furbi ma siamo sicuri che lo siano veramente,e quando gli arrivera il conto cosa dirranno.

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 08.08.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna lottare per far si che a questo mondo i padroni tornino ad essere un po più uomini, ed educare le generazioni future ad essere uomini prima di tutto...

Giorgi G., Lecce Commentatore certificato 08.08.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No cari amici non maledizioni perché queste tornano indietro e nn producono frutto per questi esseri privi di anima perché l anno uccisa serve una sola cosa che possa fargliela risuscitare e ricreare in esseri umani e quindi capaci du amare in primis DIO e attraverso Lui tutti gli altri fratelli una sola arma abbiamo contro anzi no meglio per aiutare questi disgraziati PREGARE E OFFRIRE A DIO SACRIFICIVPER ESSI allora vedremi aprirsi i cieli e scendere le grazievdi DIO

Vincenzo S., Roma Commentatore certificato 08.08.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Tutti parlano delle pensioni d'oro ma nessuno parla mai delle pensioni minime che tengono nella fame (milioni) di persone.
Come ad esempio gli invalidi civili (veri) che debbono "sopravvivere" con 270 euro al mese
Questo vale anche per l'm5s

michele ., rimini Commentatore certificato 08.08.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era il 24 a.m5s quando il Profeta Joan...

http://www.youtube.com/watch?v=YyWlk9k-tVA

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato 08.08.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Saccomanni e Letta potrebbere cortesemente spiegare ai cittadini cos'è la ripresa se:
1) la disoccupazione sale
2) i salari si comprimono
3) il benessere diminuisce
4) le condizioni dell'ambiente peggiorano
5) la corruzione e l'illegalità aumentano
6) la speranza nel futuro è annientata
e potrei continuare.

Cosa cazzo si intende con "ripresa"? La ri-presa per il culo.

#tuttiaffanculo

Massimiliano Monopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.13 13:19| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

napolitano complice....

sandro bunkel Commentatore certificato 08.08.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Oggi in questo articolo del FQ http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/08/pensioni-doro-intoccabili-anche-se-arrivano-a-90mila-euro-al-mese/679852/
si parla di pensioni d'oro.
E' indecente. Sono convinto che un modo c'è per tagliarle (mettere delel tasse sopra una certa cifra? TIpo una tassa del 99,9% a chi supera 10000 euro lordi?!). si risparmierebbero tranquillamente oltre i 10 miliardi, pari al buco annuo dell'INPS.
Per salvare pochi, si affossano molti. E a quei molti i diritti acquisiti sono stati tolti (spostamento età pensionistica, blocco aumento automatico ecc.ecc.). Se i diritti acquisiti non esistono per molti, non devono esistere anche per quei pochi.
Voglio che il M5S proponga una legge. La chiedo. Presentatela e mettiamo a nudo il PDL e il PD-L. Scifosi. Ancora una volta.

bulba p. Commentatore certificato 08.08.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch'io sono uno storico dell'arte, anch'io so amare profondamente, quasi come odiare, soprattutto chi si è dimostrato essere la fonte di tanta violenza e morte e soprattutto per i bambini.

Anch'io vorrei andarmene, magari su Nettuno o Saturno, comunque verso le stelle, e se andarsene, come Gualtiero, significhi esprimere una Lotta Suprema, me ne andrò.

Questo mondo “dei trenta”, non so se c’è analogia con i denari del tradimento, meriterebbe esser lasciato in balìa di sé stesso.

Mi piace pensare che Gualtiero abbia potuto raggiungere la sua meta, con la sua tenda azzurrina. Con il mio cuore, sono con lui.

Marcello M., roma Commentatore certificato 08.08.13 13:08| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Anche un'altra persona cosi', di mente sottile, ha deciso di lasciare questo paese?
Sono senza parole.
Anche a CRETA sanno fare meglio di noi.
per ogni persona che abbandona tanti resteranno
pero' dobbiamo salvarci
Beppe quanto dobbiamo ancora mediare?
O per dirla come Luca quanto mancaaa???

mary dg 08.08.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

E' un pò che non sento 'esternazioni' di D'Alema...

Sarà impegnato a farsi il suo terzo mese di vacanze il poverino???

Dino Colombo Commentatore certificato 08.08.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Gualtiero

Massimiliano Monopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

MALEDETTI!
Io lavoratore a mille euro al mese vi maledico!
Io lavoratore in nero, vi maledico!
Io disoccupato, vi maledico!
Io sottopagato, vi maledico!
Io senza sicurezza sul lavoro, vi maledico!
Io senza futuro, vi maledico!
Io che non posso sfamare la mia famiglia, vi maledico!
Io che non posso formarmi una famiglia, vi maledico!
Io costretto a 40 anni a farmi sfamare da mio padre, vi maledico!
Io suo padre che devo sfamarlo con 800 euro di pensione, vi maledico!
Io che ho lavorato un intera vita per una pensione da fame, vi maledico!
Io che mi sono ammalato respirando amianto, vi maledico!
Io che mi sono storpiato cadendo da un impalcatura, vi maledico!
Io che ho dovuto emigrare, vi maledico!
Io costretto a bestemmiare, vi maledico!
Io costretto a desiderare di fulminarvi, vi maledico!
Io costretto a veder piangere mio figlio per un giocattolo, vi maledico!
Io, a nome di tutti i lavoratori e pensionali italiani VI MALEDICO!


Che post è...mi sembra una dispersione di cazzate
Dovete scusarmi ma certe cose non le capisco.

michele ., rimini Commentatore certificato 08.08.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno sig. grillo

vorrei portare a sua conoscenza l'appello iniziato dal fatto contro lo stravolgimento della costituzione in particolare l'art. 138.
la ringrazio molto per il lavoro di contrasto fatto in parlamento contro questa modifica, credo anche che sarebbe un bellissimo segnale da parte sua e di casaleggio firmare questo appello, anche come semplici cittadini, anche se stato proposto da altri.
invito ovviamente chiunque sia interessato a firmare, grazie:

https://www.change.org/it/petizioni/costituzione-non-vogliamo-la-riforma-della-p2-firma-l-appello

maurizio segovia 08.08.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

piu che padroni del mondo, per me sono cialtroni del mondo...

Giovanni G., Bergamo Commentatore certificato 08.08.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Anafonico

Giorno di pioggia .
Logica d'autunno.
Ecco questo,
il testimone .
Costui,
da un immagine viene .
Attraversa, verità odierna .
Nell'antico onore.
Canto di c'era fusa .
Luce di un racconto .
Candore.
Quello.
Realtà negata.
Scioglie maschere di fango .
Respinge.
Limpida acqua scorre .
Quella.
Pura di sorgente .
Linfa celata .
Lorderanno, eppure ,
nella piazza da appello .
In logica ascolto .
Da ogni goccia che cade .
Quello .

28/9/2009
L'avevo dedicata a Roberto Saviano

Rosa Anna Oioli 08.08.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Gualtiero .... riprenditi .

michele ., rimini Commentatore certificato 08.08.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

basta parlare e scrivere..


scendiamo in piazza..

(tutti)!!

sandro bunkel Commentatore certificato 08.08.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il punto e' che l'uomo e' dotato d'intuito e credo che molti apprezzano questa lettera. Ma purtroppo l' uomo E' Anche un grande pecorone!!!!.

Leonardo 08.08.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Una grande mente

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 08.08.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

EH, Gualtiero. Se le maledizioni servissero ...
Certo, hai ragione. Pochi comandano ma i veri colpevoli sono i servi colpevoli . Io faccio parte dei servi ignari, nel senso che so di essere servo ma ma non ho modo di ribellarmi. Preciso che non me la passo male, per fortuna. Ma sempre servo sono. Però il mestiere di servo ignaro è vecchio come il mondo. O si comanda o si è servi, in tutta una serie di gradazioni. C'è l'ammiraglio (che è servo anche lui), poi il colonnello, poi il capitano, poi il maresciallo e via via fino al marinaio. Ma così è la vita. Chi comanda? Non è propriamente una persona, a mio avviso. E' il denaro (= potere). Chi ne possiede più, via via comanda. Secondo me la dignità di una persona si manifesta quanto più sa di essere servo e non approfitta del suo "grado" per opprimere i servi "sottoposti". Potrei scrivere chissà quanto ma mi fermo. Concludo, per quanto possa essere utile, chiedendo ai servi colpevoli di non prostituirsi a ogni costo pur di mantenere i propri privilegi.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 08.08.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il pd avverte il pdl.... il pdl avverte il pd ...il pd riavverte il pdl....il pdl riavverte il pd .....il pd minaccia il pdl....il pdl riminaccia il pd...il pd riavverte il pdl...il pdl minaccia il pd....il pd riavverte il pdl...

simone stellini Commentatore certificato 08.08.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Padroni e schiavi. Purtroppo molti dicono che è nella natura delle cose
e che il mondo è andato sempre cosi'. Tanto vale arrendersi. Il problema è soltanto uno qui in italia. Quanti sacrifici è disposto a fare ogni singolo schiavo ogni singolo italiano oppresso ogni singolo cittadino per far scendere a compromessi il proprio padrone? E chi è disposto a fare questo sacrificio, quanto poi è disposto a convincere un altro suo simile a lottare per ottenere questo??? Non è una cosa facile. Se io rivendico i miei diritti alzo la testa urlo o faccio discussioni i padroni mi affamano.... Ma se io ho talmente tanta forza d'animo a resistere, a far resistere il compagno che ho accanto, e lui a sua volta a convincere e a far resistere altri ancora, forse arriverà il giorno in cui il padrone verrà e dovrà per forza scendere a compromessi con te che fino a quel momento eri solo un suo servo. La sua persona, il suo essere, il suo modo di fare da padrone si affievolirà, si renderà conto che per quanto possa essere padrone e avere potere, non è riuscito ad avere il controllo assoluto sulla vita degli altri, a dominarla sottometterla e sfruttarla a suo piacimento. Certo molti diranno è facile parlare. Agire è difficile. Purtroppo da quello che ancora vedo, la maggior parte degli italiani amano farsi calpestare e far calpestare i propri diritti invece che lottare. E' più facile leccare il culo al padrone per un contentino invece che lottare per ottenere giustizia diritti e uguaglianza per tutti. Purtroppo ancora oggi questa è la triste verità, altrimenti tutti i personaggi che oggi ci "governano" nemmeno esisterebbero o per lo meno non sarebbero li. Eppure io ci credo... credo ancora nel desiderio di rivalsa, nella sete di giustizia e nella rabbia contro le ingiustizie e i diritti calpestati. Ci voglio credere ancora in questo. FORZA BEPPE E FORZA M5S.

Giorgi G., Lecce Commentatore certificato 08.08.13 12:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

da quel che si vede
molti di voi han perso la fede
ma credete a me
e vicino il ritorno del RE dei RE.

il redentore 08.08.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veramente bella questa lettera!

Fabiano M., Quero Commentatore certificato 08.08.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

L'Essere Umano è una cosa meravigliosa,
Peccato solo che funzioni così male.


Preghiera del Dio Denaro

“Bruciano i boschi d’estate con benzina e bombe incendiarie
per fare nuovi pascoli, villini a schiera e palazzi
per la bramosia di denaro”

“Inquinano le città e i nostri polmoni
con gli autoveicoli che vanno a motore a scoppio
invenzione del 1840, maledizione del petrolio.
Per la bramosia di denaro”

Trivellano gli oceani per succhiare petrolio
E lasciano una ferita aperta sul fondo e la marea nera si riversa sulle coste
Inquinando e distruggendo la natura per milioni di anni.
Per l’avidità di denaro.

“Riempiono la nostra vita sociale e il mondo
di tutti i tipi di droghe per tutte le tasche
per far impazzire e ammazzare la gente
In nome del Dio denaro”

“Mettono sulle strade dei nostri paesi moderni
tante giovani prostitute dell’est e del terzo mondo
che venderanno sesso senza guadagnare nulla
In nome del Dio denaro”

“Inquinano le falde acquifere, i fiumi, i laghi, gli oceani
con i rifiuti industriali o la fabbrichetta di vernici
Per la cupidigia di denaro”

“Tagliano con le seghe circolari gli alberi secolari
della ex grande foresta dell’Amazzonia, ex grande polmone d’ossigeno della Terra
per fare bei parquet mobili e tante inutili cose
In nome del Dio denaro”

“Riforniscono tanti poveri beduini, villaggi africani con i loro bambini,
kamikaze fanatici, rivoluzionari ed estremisti religiosi e politici
di tante belle armi automatiche, potenti e moderne
In nome del Dio denaro”

“Sfruttano tanti bambini per produrre palloni, scarpe da ginnastica,
tappeti, li fanno scavare per trovare gesso, mercurio,oro, argento e pietre preziose e tante foto pedopornografiche assassinando la loro innocenza
In nome del Dio denaro”

E quando tutta l’aria o l’acqua sarà esaurita o inquinata, tutti gli alberi bruciati o tagliati
Capiremo che il petrolio non si potrà bere,
I gas non si potranno respirare
E le armi e tanti oggetti superflui non si potranno mangiare
Che cosa faranno i ricchi e potenti con tutto quel denaro?

Loving, Bob

silvanetta* . Commentatore certificato 08.08.13 12:32| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

maledetti Nefilim!!!

Aladin Zid, Venezia Commentatore certificato 08.08.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Gualtiero,
mi unisco al tuo pensiero.
Aggiungi pure il mio disprezzo e maledizione ai "padroni della terra" e ai suoi servi che hanno causato e causano tanta sofferenza.Ti abbraccio e spero che il tuo messaggio entri nei cuori della gente.

Terry,mi 08.08.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché i giovani italiani non trovano lavoro in questo disgraziato, degradato e malandato Paese:
http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1292553/Esposito--il-doppio-lavoro-della-toga-che-ha-condannato-Berlusconi.html
Perché questa nazione è infestata dalle cariatidi del sinistrume italiano, fatto esclusivamente di individui inetti e raccomandati, che svolgono 2, o 3 incarichi contemporaneamente, che familiarizzano le istituzioni e, soprattutto, che si arricchiscono vergognosamente con i soldi dei contribuenti.
E il bello è che non pensano solamente a loro, ma sistemano per bene tutti i familiari e parenti al seguito: fratelli, figli, nipoti, cugini, cognati e chi più ne ha più ne metta!
Quando si dice... i democraticissimi ed onestissimi comunistoidi italiani!
Ma andate tutti a fare la cacca, ipocriti!

Sinistrume e sinistroidi 08.08.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Il sig. Gualtiero ha ragione .
... Ma purtroppo "la ragione è dei fessi " .

Lui li immagina con un grande disagio dovuto ad un Loro probabile scrupolo di coscienza , ... disperati e tormentati .
Per adesso i "disperati e tormentati " siamo Noi !!! .
Per quanto riguarda il " disagio " che avvertono e della Sua "maledizione " :
Non avvertono nessun disagio !!!,... e perchè Gliene può fregar de meno !!!;
per i BanKieri che comandano il Mondo (... e indirettamente anche i Governi come quello Italiano ) Noi siamo solo dei numeri ,
delle partite IVA da spremere , dei contribuenti alle Loro ricchezze che nessuno deve sapere dove sono ,
Noi ( per Loro ) non siamo degli esseri umani ma delle vacche da mungere .
I Bankieri che comandano il Mondo , non hanno paura delle persone oneste come il sig. Gualtiero ( ...e come il n/s. Beppe Grillo ) , ma di gente più cattiva ed incosciente di Loro ( tipo Danton , Marat , Fidel Castro , Hugo Chavez , ecc. ).
Di quello che pensano i cittadini normali Non gli può fregar de meno !!!

Lino Viotti Commentatore certificato 08.08.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

ESTREMAMENTE IMPORTANTE
c'è una notizia che i media tacciono in maniera vergognosa, avvilente, delinquenziale (e fin qui niente di nuovo) che invece ritengo degna di più attenzione:

"La città di Siracusa starebbe incubando da mesi un’epidemia di tubercolosi pronta ad esplodere: circa 40 mila soggetti sono risultati positivi ai test Tbc, e dunque sarebbero potenzialmente malati, basta un piccolo stress e il bacillo diventa attivo.
Si presume che la malattia sia arrivata in modo con gli immigrati del Corno d’Africa.
All’Asp di Siracusa continuano a dormire sonni tranquilli, ma nel frattempo la situazione è del tutto fuori controllo"

QUARANTAMILA??? ma quanto sarà mai grande Siracusa?
praticamente una persona su tre!
potrebbe essere la peggior disgrazia dal dopoguerra e nessuno dice niente.

decenni di terapie, ricerca, vaccinazioni gettati nel cestino accogliendo chicchessia senza effettuare alcun controllo.

moriremo tutti!!!!
beh si, questo si sapeva... volevo dire
morimemo tutti prima del tempo!!!!!

mister x, ravenna Commentatore certificato 08.08.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I PADRONI DEL MONDO- ovvero chi ha ucciso la democrazia partecipativa riducendoci al ruolo di spettatori.

Ogni anno, il gruppo Bilderberg, gli uomini più potenti del mondo si riuniscono, a porte chiuse, per progettare le sorti della politica e dell’economia globali.
Costoro hanno deciso da tempo che la politica dovesse abbandonare la strategia della "piena occupazione" e dell'aumento diffuso del potere d'acquisto, assecondando invece gli interessi delle multinazionali, della de-localizzazione, della globalizzazione, del taglio dei costi e della crescita degli utili a favore di una ristrettissima elite.

Daniela M. Commentatore certificato 08.08.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo, più per paura che per arroganza, s'è inventato un dio.
L'uomo, per paura della responsabilità, s'è inventato un padrone.
L'uomo, per paura di non avere, s'è inventato un lavoro schiavo (non un'attitudine gratificante).
Sulla Terra ce ne sarebbe per tutti senza problemi se non ci fossero dio, padroni, lavoro schiavo...

elio vivalda Commentatore certificato 08.08.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Toccante nell'anima di un sognatore.

henry 08.08.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Fa male leggerlo, ma deve essere davvero così.
Il denaro.....maledetto il giorno che è stato inventato dall'uomo.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 08.08.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=-0XoZ3GrltM
http://www.youtube.com/watch?v=NKeKA-RxFAM

Bob Dylan nel 1963 scrisse Master of War (Signori della Guerra), quanto mai di più attuale oggi. Invito tutti ad ascoltare questo brano in particolare nel secondo "link" ove esso è cantato in italiano.
Una riflessione "sorge spontanea": che siano gli stessi signori della guerra che oggi vogliono dotare il nostro martoriato paese degli F35, i "bombardieri della pace"?

Dino

Dino 08.08.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lettera bellissima, condivido pienamente......anche le maledizioni che sono comunque un rimettersi nelle mani del caso o, per chi è credente, nelle mani di un essere superiore, un " laissez fare" in attesa che qualcosa finalmente cambi. La lettera termina infatti con un messaggio di speranza, che anche i Padroni del mondo si ravvedano e inizi la festa vera, la festa per un nuovo modo di concepire e vivere la vita.
Un abbraccio grande e forte per te Gualtiero, ti benedico con tutto l'amore di cui sono capace.

Cristina Regno, Recanati Commentatore certificato 08.08.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il patrimonio complessivo dei 10 uomini più ricchi del mondo è pari a circa 450 miliardi di dollari usa.

http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_degli_uomini_pi%C3%B9_ricchi_del_mondo_secondo_Forbes#2013

450 miliardi di dollari usa corrispondono ad un quarto del PIL italiano del 2011,
oppure corrispondono alla somma dei prodotti interni lordi 2011 di Finlandia e Portogallo messi insieme.
http://www.indexmundi.com/map/?v=65&l=it

Le aliquote fiscali che si appplicano ai 10 uomini più ricchi del mondo, mediamente, sono simili a quelle applicate in Italia alla parte del reddito eccedente i 28.000 euro lordi annui ed addirittura inferiori a qulle adottate per la parte di reddito eccedente i 55.000 euro annui lordi.

Con il patrimonio di sole 10 persone si potrebbero dare ad ogni singolo abitante della terra, anche appena nato, più di 60 dollari.

fabio martello Commentatore certificato 08.08.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Come mai la Carfagna è così nervosa?
A forse capito che per il pdl è arrivato il periodo delle "vacche magre".
Non dovrebbe essere nervosa è il suo momento

michele ., rimini Commentatore certificato 08.08.13 12:14| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari compagni ( per chi non si vergogna di esserlo... ), cari amici,
il sopra citato articolo è veramente molto bello. Il problema però, per quanto concerne l'Italia, è la mancanza del reddito di cittadinanza presente ovunque in Europa ad esclusione della Grecia e dell'Ungheria. Mi chiedo e chiedo a Grillo a Casaleggio che hanno i numeri per poter smuovere il paese: per quale motivo non proclamano uno stato di agitazione permanente con presidio davanti al Parlamento? Come può un invalido civile campare con € 280 al mese di pensione? Come può un uomo di 45 anni che perde il lavoro e dopo 8 mesi termina i sussidi di disoccupazione mantenere una famiglia? Bando alla chiacchere e azioni concrete subito!!!

alessandro a. Commentatore certificato 08.08.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi non c'è proprio nient'altro... solo utopìa.

elio vivalda Commentatore certificato 08.08.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In termini di condanna morale i servi colpevoli sono quelli, in assoluto, più responsabili ma, come destinatari di disprezzo, i servi "inconsapevoli" sono quelli da condannare con maggiore energia.

Quella del servo è sempre una figura dall'animo miserabile ma lo è ancora di più quando è inconsapevolmente servo.

MK ROMA Commentatore certificato 08.08.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole...troppo bello e toccante..
io lo prendo come un invito a tutti noi per stringerci attorno alla Comunita'5 Stelle,e qui ritrovare le ragioni per combattere questo stato di cose...forza,chi inizia a lottare puo'anche perdere,chi nemmeno inizia ha perso in partenza.
Grazie Gualterio,grazie Silvano,grazie Beppe con un rinnovato...CE LA FAREMO !

franco graziani-torino.

franco graziani 08.08.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Gualtiero, non ho parole da aggiungere, se non quello di dirti: sottoscrivo tutto e condivido le tue maledizioni verso ignobili esseri, cosiddetti "padroni del mondo". Ma ho un pensiero,da lungo tempo, che frulla nella mia mente: fin quando non smetteremo di farci la guerra tra Noi, loro vinceranno sempre. So bene, che quando una minoranza prevale sulla maggioranza, la circostanza presenta: una dittatura!

Lorenzo Morganti, Firenze Commentatore certificato 08.08.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Bel post.

Leggetevi anche la "dichiarazione di libertà" che Anonymous ha lanciato in rete, promuovendo una manifestazione mondiale per il prossimo 5 novembre.

martino laurenti, martino.laurenti@gmail.com Commentatore certificato 08.08.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

la cosa più irresponsabile al giorno d'oggi che una persona può fare è fare figli e sopratutto amare: l'appoggio su cui fanno da sempre leva i poteri forti (dal tempo dei faraoni)è appunto l'amore e di conseguenza la fiducia verso il prossimo. Nel mondo animale e vegetale la fiducia e l'amore non esistono perchè nella realtà in effitti tali sentimenti sono catastrofici. Solo colui che va incontro alla morte senza l'illusione di allontanarla grazie all'amore e alla fiducia verso il prossimo può ritenersi vicino al reale e alla realtà. tutto il restoè ipocrisia, illusione, ignoranza.

matte sisbatte Commentatore certificato 08.08.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

se solo ci unissimo tutti per cambiare...
cambieremmo questo mondo dall'alba al tramonto.


basta solo volerlo la vita ci appartiene e possiamo cambiarla tutti...

sappiamo tutti nel profondo cosa e' giusto e cosa e' sbagliato...

kaar 08.08.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Moh, sta lettera è da stampare e incorniciare!

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.13 11:57| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se ci fosse un'altro Dante a scrivere la Divina Commedia , sono sicura che eliminerebbe il Purgatorio e il Paradiso, e forse non finirebbe nemmeno di scrivere L'INFERNO.

maria t., potenza Commentatore certificato 08.08.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

bellissimo post! Grazie di averlo pubblicato.

io credo comunque che la cattiveria regni sovrana non solo nei grandi potenti ma anche tra i ceti piu' bassi, cattiveria e ignoranza, ilnon voler capire il male che si fa alle persone con comportamenti sbagliati, nel nostro piccolo siamo dentro tutti.
Occorre mettersi una mano sul cuore e domandarsi in prima persona dove sbagliamo noi

ema dell Commentatore certificato 08.08.13 11:49| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Gualtiero e Silvano Agosti alla Pubblica Istruzione e il Mondo Cambia.

anib roma Commentatore certificato 08.08.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVETE VISTO LA ROSY BINDI IN SENATO?(AL LATO A DX) CHE DURANTE UNA SEDUTA IMPORTANTE LEI E IL SUO COMPARE GIOCANO COL TABLET? E NOI A QUESTA GENTE QUI DIAMO 20.000 EURO AL MESE?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Non so con che coraggio, ma la Puppato sul fatto scrive questo:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/07/persistenza-di-berlusconi-luna-oltre-quel-dito/679610/

Le rispondo qui:
Ma di che letture estive parla!? Ma di che bombe ci sta a raccontare?
Ci dica, invece perche' Letta e tutti voi state a guardare cosa fa Berlusconi? Lui non si vergogna di quello che fa. Non se ne andra' mai altrimeti e' spacciato. Ma siete in due nel governo. SVEGLIA, ci siete pure VOI!
Siete VOI che dovete falo andare via.
Siete VOI che dovete farlo cadere.
VOI dovete sputare con disgusto su questo governo e lasciarvelo alle spalle.
VOI, che lo avete portato al potere anche questa volta.
Non si lamenti della pietanza che ci ha servito e che e' anche nel piatto in cui lei stessa mangia (lautamente).
Il PD e' marcio dalla testa, non si puo' salvare. E lei lo sa, visto che e' competente.
Esca dal PD, rinunci ai privilegi che derivano dallo stare un partito colluso con un malfattore.
POI potra' parlarci di bombe alla democrazia. Se non lo fa e' formalmente uno dei politici che la bomba l'hanno messa.

SL 08.08.13 11:47| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"Belpaese" postato piú sotto ,ti rispondo cosí per maggiore pubblicitá comunicativa: noi, noi, noi.... dobbiamo fare una sola cosa, per la quale nessuno piú aiutarci o intervenire: noi dobbiamo cambiare!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

MSG PER GLI ELETTORI DEL PD+L E DEL PDL primariamente...e per tutti quelli che credono ancora che certi partiti potranno salvarli.

La chiamano "Attenzione selettiva"

Ovvero il cervello NOTA ciò che è PROGRAMMATO per notare, e NON NOTA ciò che non è programmato per notare. Dunque vale la pena chiedersi:

(i vecchi partiti) cosa ti hanno PROGRAMMATO a vedere e cosa a NON vedere? a CAPIRE e cosa a NON CAPIRE? Ad ASCOLTARE e a cosa NON ASCOLTARE?

quante opportunità non stai vedendo ora, che sono proprio sotto i tuoi occhi?

Sei proprio sicuro che il mondo, come te lo stanno facendo conoscere, sia la realtà?

fATEVI LE DOMANDE E DATEVI LE RISPOSTE...(alla Marzullo insomma).

Dino Colombo Commentatore certificato 08.08.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo post, ma...
Quando ci sveglieremo senza "quei" padroni, nello stesso istante se ne staranno formando altri, pronti a prenderne il posto. O si spera forse che l'umano rinsavisca improvvisamente e dopo millenni di egoismo e prevaricazione, improvvisamente si risvegli samaritano?

Fab T. Commentatore certificato 08.08.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi, caro Gualtiero il guerriero, ti sei scordato di scrivere una cosa:che... L'INFERNO ESISTE! E non è sotto terra, dove pure c'e' un mondo abitato dai primi terrestri, discendenti dai dinosauri e denominati rettiliani. Quello non è l'inferno, ed i rettiliani non sono poi così cattivi, visto che il serpente è il simbolo della salute e del sapere e spesso hanno difeso la nostra specie, creata da una razza aliena che ha modificato le scimmie. L'inferno è situato in una bolla spazio temporale situata tra gli universi del poliverso, dove vengono spedite tutte le energie (chiamale anime) negative presenti in tutte le razze che vivono negli universi del poliverso. Ed in quel luogo accade che lo stesso dolore provocato dalle anime cattive durante le loro incarnazioni viene riversato sulle stesse dopo l'ultima reincarnazione, e per l'eternità. Se Gesù Cristo, che la sapeva lunga, disse che "non va fatto agli altri quello che non si vuol fatto a se stessi" e che "nessuno giudichi o sarà giudicato" voleva dire esattamente questo. Dunque attenzione che questa terra è un banco di prova, poi saranno tirate le somme, o "pesate le anime" come dicevano i faraoni egizi. Pertanto, quelli che si considerano "i padroni del mondo" farebbero bene a pensare che non sono i padroni dell'universo. In un certo senso sono servi anche loro.

jurijivago 08.08.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

credo che molti di noi siano gia' pronti per cambiare questo pianeta non vedo l'ora che si aprano le danze...

dobbiamo cambiare le cose e' il pianeta stesso che ce lo chiede...
queste persone esistono davvero purtroppo e useranno ogni tipo di arma per resisterci, ma non posssono evitarlo...

kaar 08.08.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

PER ANT. DAMIATA. TI SBAGLI PRENDE 91.000 EURO AL MESE,PIU DI 3.000 EURO AL GIORNO( E NON è L'UNICO DELLA LISTA) ..ECCO..ORA PUOI VOMITARE

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

grazie di aver pubblicato questa lettere!!una emozione intensa e forte!!!grazie!!!e davvero mi trova in sintonia!!facciamola girare tutti perchè l'ignoranza è il cammino della schiavitù!!e noi vogliamo essere liberi!!!grazie ancora blog!!queste sono anche parole di speranza!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 08.08.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Grande rispetto e profonda ammirazione per Gualtiero, uomo libero.

Andreina Priano 08.08.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Sentito l'ultima? Un tale un certo Sentinelli ex Telecom percepisce 51.000 euro lordi al mese, mi viene da vomitare...scusate il termine ma non riesco a trattenermi. E' questa l'ITALIA che il

antonio damiata 08.08.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono un sostenitore della canapa sativa a scopo terapeutico per silvio,indove dovrei iscrivermi?

luis p., roma Commentatore certificato 08.08.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe suonati la sveglia che dobbiamo fare qualcosa di grande a settembre.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.13 11:33| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

QUI NON SI TRATTA DEL M5S O DELLA DX O DELLA SX MA DI PERSONE CHE FANNO I LORO INTERESSI E IL MALE DEL MONDO, E SE NON CAPIAMO QUESTO E X FAZIOSITA' CI SCONTRIAMO ,NON FACCIAMO ALTRO CHE IL LORO GIOCO,NON VORREI UN MONDO COME "IL MULINO BIANCO" MA UN MONDO DOVE POSSO USCIRE LA SERA TRANQUILLAMENTE SENZA ESSERE AGGREDITO,O AL RIENTRO A CASA TROVARLA SVALIGIATA,DOVE SI AMMAZZA UNA VECCHIETTA PER UNA MISERA SOMMA DI 100 EURO,DOVE GENTE CHE SI CREDE PIU FURBA DI ME ,MI CHIEDE IL PIZZO O MI FA SALTARE IL NEGOZIO,..SI ,NE VORREI TANTE DI COSE,MA SINCHE' SI NASCONDONO I PROBLEMI VERI, E CI PORTANO AD ESSERE GLI UNI CONTRO GLI ALTRI FAREMO POCA STRADA..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa lettera non piacerà a molti, nemmeno qui sul blog. Perché questa lettera dice un condensato di VERITÀ. Gualtiero ha scritto verità che ci fanno star male e che ci mettono di fronte a noi stessi, i nostri dubbi e le nostre paure. Gualtiero ha ragione, ci sono i padroni del mondo e ci siamo noi che gli permettiamo di comandarci ed accettiamo di chiamarli con titoli abnormi. Noi non facciamo nulla per cambiare le cose se non lamentarci in giro. Anche il M5S si sta rivelando impotente contro le lobby, contro il potere, contro i potenti. Non avere alcuna poltrona di comando, non poter fare nessun atto eclatante che attiri l'attenzione dei media sta svuotando il senso di questo movimento, un pò alla volta. Non voglio dire che volevo l'inciucio visto che non sono favorevole ma mi rendo conto che il sistema è talmente ben fatto che chiunque vada non può far altro che farlo andare avanti. Questo movimento per recuperare il senso suo e delle parole di Gualtiero dovrebbe fare una grande manifestazione nazionale a Roma con le foto di tutti i morti per crisi, disoccupati, imprenditori. Bisogna risvegliare le coscienze. Portare in piazza chi dopo una vita di lavoro prende quattro soldi di pensione e chi dopo una vita di leccaculismo politico porta a casa decine di migliaia di euro al mese. Dobbiamo tirare fuori gli attributi e far collimare le coscienze del popolo con le nostre. Inutile fare diversamente. Dobbiamo richiamare folle oceaniche a ROMA dobbiamo costringere i media a parlare di noi. Diversamente continueremo qui sul blog e piano piano spariremo dalla scena politica. Grande Gualtiero.

Belpaese 08.08.13 11:30| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

:-)

Davide Cali (davide_aachen) Commentatore certificato 08.08.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Che pesante consapevolezza! quanti italiani consapevoli se lo stanno chiedendo? io spesso. Non voglio scappare come Gualtiero, no proprio! Sono giovane, vedo un paese in evoluzione, lo sto immaginando migliore di tanti altri. Questo Paese si chiama ITALIA. Sono morte tante persone per noi, per poter abbandonare tutto e tutti e rifugiarsi in un posto chissà dove! La Rivoluzione c'è! Si sente! A noi il compito di portarla a termine!

FABIO MIRANDA (fabz), Latina Commentatore certificato 08.08.13 11:27| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bellissimo post e grande Beppe. Nel post c'è questa frase: al vostro servizio infatti ci sono due tipi di sottomessi, i servi colpevoli e i servi ignari. purtroppo il discorso è che qui' in italia la maggior parte dei servi son tutti colpevoli.

Giorgi G., Lecce Commentatore certificato 08.08.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo, quale mondo, questo è un piccolo pianeta che tra ca 10000 anni sparirà per effetto dell'espansione solare. Sterminiamo milioni, miliardi di miliardi di altre specie, non siamo meglio di quei pochi che ci tiranneggiano. Lo stesso universo distrugge, crea e ridistrugge in maniera violenta. La violenza appartiene al mondo, così è, così sarà, la violenza impera.

fabio b., arezzo Commentatore certificato 08.08.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Non Capisco perchè gli appassionati di altre forze politiche, rosichino cosi tanto da non riuscire a esimersi dallo scrivere cazzate sui commenti a questa libera espressione di un uomo libero .

Simo tutti prigionieri di volonta' deviate.........!!

Proprio ora soffermati e pensa ... Sei Libero . Vweramente ?!!

Leo Spinosa, S.Giov.Valdarno -Si Commentatore certificato 08.08.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

A Gualtiero appartiene la saggezza dell'Uomo così come dovrebbe appartenere ad ognuno di noi. In un lontanissimo futuro voglio immaginare, sognare e credere che sarà così per ognuno di noi.

Ai destinatari del suo sfogo, invece, appartiene il delirio della negatività umana(e non solo), quintessenza delle tenebre assolute. In un lontanissimo futuro voglio immaginare, sognare e credere che sarà distrutta e abbagliata dalla luce assoluta.

Nel frattempo, manifesto profonda stima all'amico Gualtiero che ho avuto il pregio di conoscere, anche se non personalmente.

alessio dandria 08.08.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Il potere fine a se stesso, va considerato come una malattia della psiche. Il considerare se stessi con ruolo è un altro disagio della mente e si chiama inflazione psichica, ne sono affetti milioni di milioni specie chi ricopre incarichi autoritari.
Senza comunque avere l'etica e le qualità morali per essere riconosciuti autorevoli.
Maledetti anche da me.

Federico Cecchi 08.08.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Lettera delicata e ingenua. La classe dominante non nasce ieri, non è un prodotto dell'epoca e non sparirà con la fine di questo tempo storico. Si riproduce e si perpetua sotto ogni condizione. Dispone, quasi, di uno statuto ontologico.
L'unico atto di saggezza, a cui il professore era nelle condizioni di giungere, è quello di vedere il mondo dall'alto, e di vederlo per quello che è: un formicaio immenso, poche regine e schiavi innumerabili. E dall'alto, dove regna una filosofia della distanza, possiamo dire che è in nostro potere allontanarci dai destini del mondo. In Oriente, dove la lucidità è coltivata da millenni, non ci si prostra e non ci si lamenta: si matura l'astensione e si considera la vita per quello che è: un nulla provvisorio, stretto fra il nulla che la precede e quello che la segue. Ognuno, uccidendosi, vince il mondo, il cui potere è in fondo risibile.
La via è aperta, la liberazione è ad un passo. Basta varcare la soglia...

il vuoto perfetto 08.08.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO NON CAPISCO COME POSSIAMO ACCETTARE CON TANTA INDIFERENZA ,DA UN LATO POVERTA' ASSOLUTA,POPOLI CHE MUOIONO DI FAME, POPOLI PERENNEMENTE IN GUERRA,AZIENDE(PERSONE) CHE VIVONO ESCLUSIVAMENTE CON LA VENDITA DI ARMI..E DALL'ALTRA ASSISTERE ALLO STRAPOTERE DI UOMINI CHE SI CREDONO UNTI DAL SIGNORE UOMINI CHE SONO IN GRADO DI COMPRARE UN GIOCATORE DI CALCIO X 120 MLN DI EURO,UOMINI CHE POSSIEDONO DECINE DI VILLE,AUTO,PANFILI,E TUTTI I LUSSI POSSIBILI,UOMINI CHE DECIDONO IL FUTURO DEL MONDO,UOMINI CHE COMANDANO IL POTERE,MENTRE NOI POPOLO SIAMO VITTIME DELLE TV,CON I REALITY,I GOSSIP E I GIORNALISTI FAZIOSI DOVE CI PROPINANO CIO CHE VOGLIONO,GUARDANDO TUTTE LE SERE LE IMMAGINE DELLE GUERRE MAI FINITE ,DI RAGAZZI CHE SI FANNO ESPLODERE..ORMAI NON CI FANNO PIU EFFETTO ANZI DANNO SINO FASTIDIO ALL'ORA DI CENA,CI SI ACCAPIGLIA PER B. CHI A FAVORE CHI CONTRO..ORMAI SIAMO INDIFFERENTI A TUTTO ,I VALORI DI UNA VOLTA SONO SCOMPARSI,QUANDO SI DAVA DEL VOI AI NOSTRI GENITORI,SI RISPETTAVA I MAESTRI,..ORA CI SI AMMAZZA PER UNA PAROLA DETTA MALE,PER UNA DOSE..DOBBIAMO CERCARE DI FERMARE QUESTA CORSA CHE NON PORTA A NULLA E TORNARE ALLE ORIGINI

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Si è vero Gualtiero, hai centrato il problema. Il fatto è che si conoscono benissimo i nomi dei potenti ma si ha solo paura di farli. Beh a me ne viene in mente subito uno Bill Gates quel signore che pensa di eliminare il 25% della popolazione o per meglio dire bestiame ingombrante.... o altro fenomeno la regina Elisabetta, ma anche i reali d'Olanda e Belgio... suvvia un piccolo sforzo fuori i nomi e i cognomi per essere credibili! http://fintatolleranza.blogspot.it/2013/08/lapsus-freudiano-di-bill-gates.,

eleonora . Commentatore certificato 08.08.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

è ora di dire poche e semplici cose. è ora di fermarsi e pensare. Non tutti si fermeranno, non tutti penseranno. Alcuni continueranno a galleggiare e così i loro figli e amici. Ma quelli che hanno cominciato a capire, ora devono alzarsi e preparare il percorso per tutti gli altri. Poche e semplici cose, non per ridurre tutto ma per uscire dalla confusione e salvare il futuro. Vorrei qualcuno che, al potere, dicesse: basta armi, basta mangiare gli animali, basta sprechi, basta banche, basta furbi, basta buio. Costruire la felicità adesso, non scappando sull'isola che non c'è, ma addobbando questa, collaborando insieme. Mica domani, mica l'anno prossimo, magari tra vent'anni. Ma cominciando subito, rinunciando a volere tutto per salvare il meglio. Per apprezzare la forza, il colore e il talento di ognuno contro la marea grigia. Tuffandosi nell'acqua ripulita, condividendo il lavoro e la fatica, per festeggiare col vino novello. Godendo della tecnologia e dei viaggi, ma anche della propria bici. Gandhi oggi sarebbe trucidato in una settimana, ma dieci milioni di italiani onesti con dieci portavoce illuminati contagerebbero presto la terra e il vento, le piazze e i municipi. io sono pronto. Giulio

Giulio Baraldi 08.08.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

vabbeh... comunque ancora non riesco a capacitarmi come il presidente della corta suprema della divina cassazione, quindi uno che in teoria dovrebbe esser studiato a puntino possa dichiarare
"...buo'...chist a ritt ch nnu sapev....i envice o sapiive i jo lagg cundannat...va buò"
il traduttore di google l'ha tradotto in "ieri ho mangiato l'ultima fetta di panettone avanzata a natale"
anche google... se non lo sai ammettilo, no?
tutta la mia comprensione alla stenografa.

mister x, ravenna Commentatore certificato 08.08.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Antropocrazia, per cambiare paradigma.
www.antropocrazia.wordpress.com

Giusy Romano Commentatore certificato 08.08.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Come astanti partecipiamo alla commedia, sceneggiatura di illusionisti che pianificano forme di vita la cui linfa è finanza, mercato, competizione.
Ma a questo spettacolo il domino Informativo, Legislativo e di Controllo prende parte dietro le quinte mandando a effetto elementi scenici inconsistenti, dove giornalisti, politici e magistrati fanno prodigi in nascondimenti.
Ciascuno ha il suo compenso, in denaro, in posizioni di potere, in millantate elevazioni individuali.
Un giorno potremmo ritrovarci a Norimberga, come attori, come preposti, come astanti.

Giusy Romano Commentatore certificato 08.08.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

SE CI SVEGLIASSIMO......IO VOGLIO SVEGLIARMI E TROVARE UN MONDO NUOVO UN MONDO DI SOLIDARIETA? GLOBALE, UN MONDO CHE SI OCCUPI PRIMA EGLI ESSERI VIVNETI E POI DELLE COSE, INSOMMA VORREI ASSAPORARE LA FELICITA'. NON E' IMPOSSIBILE POSSIAMO FARCELA, O ALMENO INIZIARE AD AIUTARCI A VICENDA, CHE DIO CI AIUTI.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 08.08.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CONDIVIDO IL TUO PENSIERO SILVANO AGOSTI,CONDIVIDO IL TUO PENSIERO
ALVISE

alvise fossa 08.08.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

"Quando la natura può essere concepita o come uno spietato mercato competitivo, o come creativa e feconda comunità biotica, ci si aprono davanti due correnti di pensiero e di sensibilità radicalmente divergenti, con prospettive e concezioni contrastanti del futuro dell'umanità.
Una porta ad un risultato finale totalitario e antinaturalistico: una società centralizzata, statica, tecnocratica, corporativa e repressiva. L'altra, ad un'alba sociale, libertaria ed ecologica, decentralizzata, senza Stato, collettiva ed emancipativa"
Murray Bookchin

http://youtu.be/HEKxYUPshQQ

fantasia 08.08.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Posso solo condividere la sofferenza e la frustrazione espressa in questa lettera. Spero almeno che ognuno, nella propria vita, possa basare le proprie esperienze su valori che non seguono quelli instillati dai "padroni del mondo". L´Arte, e le relazioni umane per esempio, possono essere libere ed andare oltre le necessita' imposte da chi ci vuole "schiavi", a volte di limiti che creiamo noi stessi.

Francesca S., Verona Commentatore certificato 08.08.13 11:01|