Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'Imu secondo il Financial Times

  • 37


imu_ft.jpg
"Un po' di considerazioni sull'Imu, scritte oggi dal Financial Times:
- "Non è un buon affare".
- L'Italia ne esce perdente con la vittoria di Berlusconi.
- Col compromesso con il Pdl di Berlusconi la fragile coalizione di governo ha schivato un'altra minaccia, ma l'accordo segna anche il trionfo di obiettivi politici di breve termine sugli interessi di lungo termine dell'Italia.
- La stabilità politica ha un prezzo alto, ora il governo si ritrova con un buco di almeno 3 miliardi di euro ed ha messo in pericolo il piano per portare il deficit di bilancio sotto il 3% del Pil.
- Il Cavaliere, come al solito, ha giocato in modo intelligente la partita politica. Ma mentre egli può rivendicare la vittoria contro i rivali, l'Italia ancora una volta ne esce sconfitta".
Lucida

30 Ago 2013, 17:16 | Scrivi | Commenti (37) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 37


Tags: Berlusconi, financial times, imu

Commenti

 

Chissa che dice le Figarò,loro qualche centrale Nucleare l'hanno fatta.Ma i consensi Europei,che livello di Controllo hanno.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 31.08.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

beppe ora di scendere noi in tutte le piazze d'italia con manifestazioni congiunte,per far sentire la nostra voce che il parlamento non può far quello che vuole come salvare berlusconi, mettere le mani nella costituzione, il popolo digli che a voce, dopo fare manifestazione unica a roma dove lì chiediamo al presidente della repubblica di sciogliere le camere dopo lui deve dare le dimissioni. dove andiamo a votare tutti.

fernando reina, roma Commentatore certificato 31.08.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

ma quali interessi a lungo termine per l'italia,
i debiti si pagano lavorando, non prelevando soldi dal salvadanaio

renato martelossi, renatomartelossi@yahoo.it Commentatore certificato 31.08.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Beppe guarda qui:http://www.ebay.it/itm/181201882447
Questi sono italiani da premiare che con ogni mezzo provano a sopravvivere io ho fatto una donazione di 50 centesimi che non mi cambiano la giornata ma mi auguro che tu e tutti voi facciate altrettanto per cambiare la vita a loro...

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 31.08.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Senza dubbio alle prossime elezioni il fatto che abbiano tolto l'IMU , cosa tra l'altro non vera perchè la rata di dicembre è rimasta, sarà il loro cavallo di battaglia e con gli italiani creduloni riusciranno a vincere o a essere il secondo partito dopo il 5stelle e ce li ritroveremo tutti allo stesso posto...hanno la poltrona incollata al c..o !!!

nobili mariateresa 31.08.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Senza togliere niente allo schifo della demagogia (QUESTA SI VERA DEMAGOGIA) dell'operazione mediatica del venditore di pentole Berlusconi-Imu,

starei comunque molto attento alle ricette del Financial Times che non hanno NIENTE A CHE VEDERE con il benessere delle nazioni.
Il M5S vuole ridurre gli sprechi, i privilegi, le ruberie, la corruzione.
Il Financial Times ha applaudito la manovra Monti e quindi lo schifo degli esodati, delle pensioni quando saremo morti, dell'Iva al 22%, della famosa frase del lavoro fisso "MONOTONO".

Con i consigli del Financial Times la Grecia è vicina.
Il M5S ha sicuramente proposte più decenti da portare avanti, alla faccia di Draghi, Monti, del FMI e avvoltoi vari!

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.08.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

In Italia non muore più nessuno.
Conoscete la storia di quei cinesi che non muoiono mai? La storia si spiega con il fatto che i cinesi muoiono ma i documenti personali passano di mano in mano. Ecco, in Italia non ci sono più suicidi per mancanza di lavoro e per fame. Questo è quello che l'italiano medio può credere leggendo i giornali e guardando i tg. In realtà la casta ha pensato che non è conveniente informare l'opinione pubblica circa questo malessere sociale diffuso, meglio non parlarne più. Ed ecco che, come per miracolo in Italia non ci sono più suicidi per crisi ma ora solo omicidi di donne. Poi quando riterranno inopportuni anche questi? Siamo quello che siamo oppure quello che gli altri, la casta, dice che noi siamo?

Luca 31.08.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco una cosa, è solo una considerazione dettata da un ragionamento personale: Ci sono persone in Italia che impazziscono: alcuni si bruciano, altri si impiccano... Suicidi disperati per la mancanza di lavoro. Ok ci sta! MA.... Prima di gettare la cosa più importante che si possiede (alias vita), non potrebbero prima andare a parlare con chi li ha ridotti in quello stato? Con dieci pazzi cambiamo governo :)

mirko c. 31.08.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU e tutte le tasse sulla prima casa sono da abolire. Abbiamo e facciamo sacrifici tutta una vita x acquistare una casa x viverci con le nostre famiglie e nn mi sembra giusto doverci pagare delle tasse. Per di piu le tasse sulle prime case sono veramente inique. Ho molti amici e colleghi che vivono in case di istituti e comunali. Pagano,quando pagano,affitti ridicoli e loro nn hanno ne IMU e ne altro. Quindi se proprio dobbiamo pagare una tassa è piu giusto che sia x tutti. Le tasse vanno pagate in base al reddito e a quello che si ha. Quindi bene la sparizione dell'IMU ma adesso mi aspetto una tassa x tutti molto ridotta dato che nn sarà piu il 60-70% a pagarla,ma il 90% esentando quel 10-15% di persone e famiglie che vivono veramente in condizioni gravi.

R.devecchis 31.08.13 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Sfasciamo tutto...
É l unica soluzione.

Santi Dangelo 31.08.13 04:19| 
 |
Rispondi al commento

Quando si cancella una tassa è sempre in momento positivo. Quando se ne inventa una è sempre un furto. Volete capire o ko che le tasse sono un esproprio dei vostri giadagni? Direte ma i servizi? I servizi statali sono costosi e inefficienti. Se li pagassimo da privati li pagheremmo meno, sarebbero migliori e soprattutto li pagherebbero i soli interessati. Che poi mettano una nuova tassa per sostituire questa è probabile, perché sono imbroglioni. Ecco perché non ci devono tassare, ci dobbiamo tassare da soli.

Marco Diaco 31.08.13 02:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I poveri del tremila, in terra ai marciapiedi avvolti nei cartoni con televisori interattivi miniaturizzati incastonati negli occhiali contornati dalle più avanzate tecnologie, ma senza potersi permettere più una semplice verdura fresca e neppure una sola mela per sfamarsi, che nel frattempo saranno diventati cibi costosissimi!!

Luca Urciuolo 31.08.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Basta con sto fatto che ogni popolo ha il governo che si merita....ma
perché in Svizzera o in Svezia o in Finlandia la gente nasce con un senso civico migliore nel DNA....non dimenticate che sono i governi che forgiano i popoli....è il popolo italiano è stato forgiato di ventennio in ventennio: uno sbraitava dal balcone un altro legge i numeri (falsi) in televisione....e il popolo spera e beve.

Se continuiamo a fare in modo che l'informazione stia ancora solo in mano a quelli sbagliati allora un giorno la gente uscirà di casa e si accorgerà di non poter comprare neppure il latte e il pane in salumeria e sarà troppo tardi

I poveri del tremila

Luca Urciuolo 31.08.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
LUI VINCE SEMPRE,IL NONNO B,MA NON VINCERA' SEMPRE A LUNGO,CI ASPETTA UN BEL AUTUNNO CALDO,ANZI CALDISSIMO
ALVISE

alvise fossa 30.08.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

ogni popolo a quello che si merita!!

Jean Pierre 30.08.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo siamo di fronte ad un'altra presa in giro...
Si vuole prendere il merito di essere riuscito a far togliere l'IMU....ma e' solo cambiato il nome.
Quindi chi pensa che sia il caso di fare affidamento su uno squinternato come Berlusconi,cerchi di capire bene la fregatura.
La mossa serve solo per far credere agli italiani,permettete, sciocchi, che le promesse fatte sono state mantenute e quindi si deve aver fiducia in un porco simile
Sta ricattando Letta e i suoi alleati,minacciando di far cadere il governo se la sinistra lo farà' fuori .
A mio parere lo farei fuori davvero, ma non ne ho il potere.
VERGOGNOSO.....far volare un aereo con una scritta Forza Silvio ...Forza Italia...
Ridevano tutti in spiaggia....
Ecco questo fa.....ridere!!!altro che dargli ancora credito,molti sono pagati per sventolare le sue bandiere e partecipare ai suoi comizi.
Fuori...ci riusciranno i magistrati a metterlo in un cantuccio???

Luki 30.08.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con l'imu abbiamo perso anche la dignità ormai siamo sotto ricatto o pagare tasse inique o mantenere un governo inutile e dannoso. Ma quando gli Italiani saranno coscienti di ciò che sta accadendo e finalmente si ribelleranno andando anche ad uno scontro diretto contro questo malgoverno formato da intralazzari travestiti da bravi politici e finalmente riformare un governo voluto dal popolo che abbia come obiettivo il benessere della gente comune ovvero tutti noi, bisogna avere il coraggio di cambiare ed eliminare questi partiti che hanno come obiettivo la loro sopravvivenza e i loro alti stipendi fregandosene altamente delle imprese che chiudono lasciando molteplici famiglie nella miseria più nera.

pistoia franco 30.08.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Diciamo che il FT è sempre e comunque anti italiano, i 3 miliardi che mancano sono solo uno scambio di tasse con altre tasse ma sempre tasse sono. Dove sono le riduzioni di sprechi ed inefficienze? Quando la gente avra' finito i soldi alle slotmachine, avra' bevuto l'ultimo goccio di grappa e si sara' fumata l'ultima sigaretta, dove li andranno a prendere i soldi per mantenere commessi e barbiere della camera a 270 mila euro all'anno?

Sandro Boselli 30.08.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Il F t e solo l'ultimo delle tante istituzioni locali e internazionali tra le quali Bankitalia bce FMI CDE e altri
Togliere l'imu , che andava rimodulata esentando i redditi bassi e considerare un risarcimento a chi ha un mutuo in caso di sequestro ipotecario da parte della banca emittente e rivedendo i valori catastali e le accattastazione
Ma l'imu e nata per moto proprio ! Pare di no attuata dal governo monti promulgata dalla stessa coalizione attuale
Ma l'errore maggiore e stato abolire ICI
Che non era perfetta . Oggi non ci sarebbe sto casino e un buco nelle finanze statali e comunali
Come dire per star meglio qui giaccio
Con l'avvallo del pd
Ma neanche al circo i pagliacci si comportano così
E questo il modo di governare un paese !!!
Per coprire il mancato introito c'è la fantasia

Riccardo Garofoli 30.08.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Io me ne vado in svizzera,solo il fatto che l'Italia e gli italiani ( mi ci metto in mezzo anche io ) hanno permesso che un'essere così ripugnante come Berlusconi diventasse quello che è diventato mi viene da vomitare.Io me ne vado,contribuirò alla causa Italia dalla svizzera.Arisentirci!

Stefano Guadagnoli 30.08.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

hanno abolito la parola "IMU" e hanno introdotto "LA SERVICE TAX" che e peggio.Hanno passato la patata bollente agli enti locali a cui taglieranno i fondi per coprire il mancato introito.Cosi hanno fottuto gli enti locali e il cittadino....BELLA VITTORIA NO?
E ancora stiamo dietro a sti farabutti????????????????


Francesco Scrima 30.08.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

I tre miliardi li possono recuperare eliminando il 50% dei politici,il 50% delle auto blu', tutti i priviliegi della casta politica, tutte le agevolazioni alle varie coop rosse. Mi sono rotto di mantenere dei dipendenti '' politici incompetenti'' che non sanno fare altro che chiedere TASSE,TASSE e solo TASSE.Abbiamo un potenziale '' TURISMO'' che se sfruttato come si deve,risolleverebbe '' da solo'' l'ECONOMIA dell'ITALIA per il futuro dei nostri figli,nipoti e pronipoti. Abbiamo bisogno di POLITICI che credano nell'ITALIA,negli ITALIANI e siano ma sopratutto si sentano ITALIANI VERI!!
Alessandro De Rosa

Alessandro De Rosa 30.08.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro grande presidente della Repubblica anche oggi ha dato sfoggia della sua immensa saggezza .....nuovi quattro super ricchi senatori a vita ..... Grazie Signor Peesidente

Belle' Luciano 30.08.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Le istituzioni economiche sia locali che internazionali hanno a più riprese richiamato il governo italiano a non fare demagogia su un entrata per lo stato che è più una patrimoniale che altro
Le casse dello stato sono vuote come quelle dei comuni
Le coperture definite fantasiose sono un passo falso , se la corte dei conti boccia le fantasiose coperture ? Che fa il governo taglia ancora , sociale sanità dove trova le coperture ?
Troppi punti interrogativi
Ma e questo il modo di governare un paese ?

Riccardo Garofoli 30.08.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene da ridere pensando ai piddini. Secondo loro avremmo evitato tutto questo se il M5s avesse fatto il governo con il Pd. Come dire, il Pd-l con il M5s avrebbe fatto cose buone, nell'interesse del paese, mentre con il Pdl il Pd-l fa porcate dalla mattina alla sera e pensa agli interessi di B. Ma allora, che ci sta a fare il Pd-l? qual è il suo scopo, che senso ha? tanto vale scegliere tra due vere alternative: Pdl o M5s.

federica pucci 30.08.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

In tutta onestà a me sembra una vittoria di Pirro e farebbero meglio a non incensarsi troppo nel mio ex-cdx.
L'IMU prima casa era un minus rispetto ai problemi creati da Rigor Montis con un'imposta patrimoniale calibrata per uccidere economicamente al fine di riequilibrare momentaneamente il debito, pagare gli interessi sui titoli e consentire il riacquisto da parte di istituiti italiani per salvaguardare le banche estere. Andava comunque modificata.

LuigiVis 30.08.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Raga guardate che grande idea hanno avuto questi!!
http://www.ebay.it/itm/181201882447
Si puó anche donare 50cent come ho fatto io, immaginatevi se tutti noi diamo 1 euro che bell'aiuto, per me lo meritano!!qua ragioniamo sempre di miliardi..gli diamo una mano a questi?
:) un sorriso non si nega a nessuno

Andrea 30.08.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Il governo tappabuchi di Letta non ha e non puo' avere una visione strategica, di lungo termine. E' nato per tappare buchi, anche aprendone altri, e non per impostare una politica di uscita duratura dalla crisi. Per quello ci vorrebbero le famose riforme strutturali, ma di cio' nemmeno si parla.

adolfo treggiari 30.08.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo, anche a me ripugnano le pugnette del governo letta/epifani/alfano....ma da questo ad attaccarsi al "financial bilderberg times", che disprezza (ed invidia...) gli italiani come pochi, ne passa ....

ayeye brazov 30.08.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

non serviva il financial times per dirci che ancora una volta i nostri politici hanno agito per salvare la carega o comunque guardando ad un orizzonte molto vicino a loro invece che utilizzare un approccio di piu' ampio respiro e pensare al futuro del lungo periodo. Non abbiamo una classe politica degna di quel nome. Solo un branco di mafiosi che fanno squadra per mantenere inalterati i propri privilegi.

Laura R., Honolulu Commentatore certificato 30.08.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Con questa promessa mantenuta il Silvio vincerà ancora le prox elezioni.. è fatta.

Davide de Ruvo 30.08.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Non sapevo che Fassina scrivesse sul Financial Times. Però ha ragione, è tutto vero

Paolo C., Roma Commentatore certificato 30.08.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori