Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Per quelli che: "il nucleare è sicuro!"

  • 42


fukushima-ocean.jpg
Dopo circa 16 mesi dall'esplosione presso la centrale nucleare giapponese, sembrava che le cose fossero tornate a posto. Niente di più lontano dal vero. Le cose vanno male, molto male. I versamenti di acqua contaminata che dalla centrale raggiungono il mare stanno inquinando l'Oceano Pacifico. Nessuno è in grado di spiegare cosa stia succedendo o come affrontare l'emergenza. Secondo Dale Klein, ex commissario della Nuclear Regulatory Commission americana, la Tepco, proprietaria dell'impianto di Fukushima, "non ha idea di quello che sta facendo".

21 Ago 2013, 16:20 | Scrivi | Commenti (42) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 42


Tags: Dale Klein, Fukushima, Oceano Pacifico, radiazioni, Tepco

Commenti

 

Non è per far il pignolo, ma l' immagine è semplicemente la propagazione dello tsunami al momento del terremoto ( fatto evidenziabile facilmente da 1) la radioattività l' ultima volta che ho controllato non si misurava in cm e 2) casualmente calza perfettamente le coste, basta vedere la costa pacifica americana, a dimostrazione che beh, si sta valutando movimenti marini ). Diciamo che è solo per far scalpore un immagine del genere xD

panzone 22.08.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai non so più cosa pensare e cosa dire sono stanco di tutte queste buffonate che non fanno altro ad aumentsre la rabbia dentro, una cosa l' ho capita in questo mondo siamo nelle mani di nessuno, per meglio dire nelle mani di soli pazzi, oppure nelle mani di Dio, oppure nelle nostre mani, si le nostre mani che serviranno a spazzare via tutto questo marciume che imperversa attorno a noi.

CFabioro fabio 22.08.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

noi siamo bravi a creare i demoni: quello che succede poi é una cosa che non ci interessa. E con gli OGM é la stessa cosa.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.08.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

http://fukushima-diary.com/
Sfogliate questo.

Una sana economia si basa su una sana politica energetica.

Noi abbiamo vulcani per mandare (geotermia) mezza Europa, non solo l'Italia.
Tutte le coste tirreniche orientali sono disseminate di vulcani.
Le coste meridionali tirreniche idem.

Nel mezzo c'è il più grande vulcano d'Europa: il Marsili

http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/vulcani_sottomarini.wp

pierluigi s. Commentatore certificato 22.08.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento

....per "rifinire" il discorso, la prossima volta che vi viene in mente di cambiare cellulare, già sapete a quale mostro state dando da mangiare. Avete una tv in casa? Buttatela!!!! Avete un pc in casa? Formattatelo ed installate Debian.

Non dite che non vi ho avvertito....
Pierlo

pierluigi s. Commentatore certificato 22.08.13 06:52| 
 |
Rispondi al commento

Hanno inziato a mentire sin dal primo momento attribuendo la fuoriuscita allo tsunami, evento eccezionale secondo i nuclearisti, molto meno secondo il nostro INGV.

Qui il primo studio sulla dispersione:

http://www.atmos-chem-phys-discuss.net/11/28319/2011/acpd-11-28319-2011.html

che dimostra come le emissioni siano iniziate PRIMA dell'arrivo dello tsunami. Quindi quella "carretta" sulla bocca del lupo (leggi una delle zone a maggior rischio tellurico del pianeta) i cosiddetti "primi della classe" nel settore del nucleare, non la dovevano fare, non è che c'è da discutere minimamente su qualcosa....


Ma senza far scendere in campo la scienza ufficiale..... divertitevi con questa:

http://www.nytimes.com/2011/04/21/world/asia/21stones.html?pagewanted=1&_r=3&ref=global-home&

ed immaginate che folli bastardi ci possono stare dietro l'aumento del PIL


pierluigi s. Commentatore certificato 22.08.13 06:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ,
ti prego ridateci un paese sano e
incorruttibile.
Un paese dove le persone vengano prima delle banche.
Un paese dove ognuno mette a disposizione il suo bagaglio di esperienza per la comunità!
Un paese pulito!!
Un paese da andar FIERI nel mondo!!!
M5S l' unica luce!!!

Salvatore Covelli 22.08.13 03:20| 
 |
Rispondi al commento

Perche' non abbiamo ancora pensato che si tratta di crimine contro l'umanita' arrecare danno all'ambiente nel quale trovano da vivere miliardi di esseri viventi?

Ermanno Sartori 22.08.13 01:33| 
 |
Rispondi al commento

fatelo leggere a piero angela e a chicco testa(di.. ),ex verde e giornalista di scienza,oggi schierati per il nucleare.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 22.08.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Due cose sono infinite..l'universo e la stupidità umana.

luciano u., roma Commentatore certificato 21.08.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immaginatevi il nucleare in Italia!!! Hahahahahahha verremo spazzati via dopo la prima accensione, con sti coglioni che ci governano!!!
P.s. Ma se non votate M5S e odiate Beppe Grillo perché siete qua a criticarlo? Andate sui blog dei vostri partiti e dei vostri scienziati del cazzo!!!

Gianluca T. 21.08.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

e l'illuminante pensiero di chicco testa(di c...) ancora non si fa sentire per dirci che è solo una sana dose di radiazioni che fa bene alla pelle?

renato r., roma Commentatore certificato 21.08.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Mangiate il pesce che non fa venire il colesterolo...

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 21.08.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Le zone incontaminate ,a cui si Potrebbe far riferimento per trasferirsi si stanno esaurendo,ma anche le Popolazioni e Le Nascite stanno diminuendo,.(Leggera Visione Pessimistica,(Reale)sull'andamento della sopravvivenza dell'uomo.)Sto vedendo dei Posti Magnifici sulla cartina Italia,ma come si puo uscire dai contesti sociali,ed incamminarsi verso una nuova esperienza di vita,senza una leggera economia che ci accompagna.La fanno facile i piu ricchi del Mondo a fare le Pubblicita,ci siamo spostati ed abbiamo fatto un'azienda per creare forme di Parmigiano.Grazie al Caz....Scusate.Io mi sposto al limita posso fare pipi sul terreno di qualcuno.Io inteso, come penso, almeno del 25 per cento sicuramente od anche di piu della Popolazione.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 21.08.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

6 5 6

Francesco durante 21.08.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Vorra dire che il Cartone Animato di Conan,ragazzo che combatteva contro Indastria,aveva una giusta previsione futuristica.Non so se ve ne siete accorti,ma l'indifferenza generale sull'eliminazione della sopravvivenza,fa passi da gigante,quindi sovvertire l'andamento,porta a reazioni (normali),che vengono considerate ancora come ostacolo,dall'ipocrisia di individui,non aventi nessu scrupolo per l'andamento dell'umanità stessa,limitano tutto al tratto di vita della Loro Percorrenza.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 21.08.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Tsunami, mare radioattivo, risorse di "ricambio" mondiale già sperperato ad agosto: chissà cosa diranno! Quale tsunami, quello del M5S? Ma in fondo è solo un oceano, ce ne sono altri... Ricambio, ma cosa sarà di fronte alla ripresa che è alle porte!?!? NON HO PAROLE DI FRONTE ALL' IMBECILLITA' UMANA!!!!!!

Claudio T. Commentatore certificato 21.08.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Salvo
Ho votato per tutti e due i referendum
Il danno che è commesso in Giappone e un giro di valzer per la natura hanno contaminato un oceano
Siamo a conoscenza di tutto o solo di una parte della catastrofe
I pesci nuotano le acque si muovono
Cernobil era ad un tiro di schioppo il Giappone e decisamente più lontano ma le merci e i cibi viaggiano veloci
Lo svezzamento e quotato a 300 t siamo certi . Il governo cinese e quello coreano no

Riccardo Garofoli 21.08.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Come fa notare il Direttore de Le Scienze, caro Beppe, potresti spiegarci perché hai messo la mappa di propagazione dello tsunami. Mica starai confondendo i due fenomeni, inquinamento radioattivo e tsunami?

Attivista 21.08.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Aldo
I tuoi cari non riescono neanche a risolvere il problema dei rifiuti urbani
Pensa se hanno un barlume di idea per dare senso a una politica energetica
Anzi no un idea l'hanno vendere l'enel
C'è un ricercatore italiano ing rossi che con le sue centrali e cat ricerca sviluppata in Svezia sembra che sia riuscito ad ottenere una fusione fredda ora la sua centrale e al attenzione di sperimentazioni terze

Riccardo Garofoli 21.08.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Quando si dice che la classe politica e lo specchio della società
In Italia e vero il contrario i cittadini non sono spregiudicati come la classe politica
Prima nel 1987 poi nel 2011 hanno chiuso allo sfruttamento del energia atomica
Questo è l'esempio principe di quanta differenza ci sia tra la società civile italiana e i suoi amministratori
Gli italiani sono molto migliori dei loro rappresentanti

Riccardo Garofoli 21.08.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Fermate questi incapaci, non sanno come rimediare al danno provocato a tutta l'umanità !!!

silvia 64 21.08.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di commentare in modo populista la notizia di un blog che è tutto eccetto che scientifico , provate a fare proposte serie e fattibili alternative. Non le solite voci di popolo che non risolverebbero il problema energetico di un paese di 5000 abitanti.

Aldo Veratti 21.08.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che non si sia ancora presa coscienza della gravita' del momento. Io mi domando cosa ci vuole? Il mondo vuole cominciare a muoversi sul serio? Le parole stanno a zero!! Fatti ,ci vogliono ,e volonta' di operare seriamente!smettiamola di occuparci del nostro "orticello"!siamo seri ,basta scherzare!Prendiamo atto della realta',' prima che sia troppo tardi!

Roberto Beggio 21.08.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ai fautori del nucleare italico
Ora andate a farvi una bella nuotata nelle acque attorno al sito atomico
Le acque le coste tutti i terreni bagnati e sommersi sono compromessi per millenni
Bene bravi bis
Ammazzateci tutti

Riccardo Garofoli 21.08.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se lo dicono quelli della Tepco si salvi chi può è il disastro peggiore di Chernobil e nessuno fa nulla. Il Giappone è spacciato e tutti i suoi abitanti. Ripercussioni in tutto il mondo.
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=12210

eleonora . Commentatore certificato 21.08.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi era per il nucleare,ricordare.Noi importiamo pesce dall atlantico,sapete?Siamo pieni di rifiuti ,vogliamo tutto,anzi ci sono pochi che hanno tutto e vogliono di piu,non gli basta Mai,ecco il punto...

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 21.08.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pianeta ha due solventi naturali veloci
e sono anche i due essenziali alla vita acqua ed aria
Bene ora l'acqua sembra un po' compromessa
Riuscire a inquinare un oceano e un disastro una catastrofe le acque sono collegate in maniera globale
L'uomo e l'atomo al momento non sono fatti per frequentarsi
Pensare che noi italiani alle prese con l'energia atomica e una sciagura solo pensarlo per tutto il pianeta

Riccardo Garofoli 21.08.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

il sig Heske e la fondazione heshe hanno dichiarato che sono in grado di fermar la radioattività giapponese e di neutralizzare tutte le radioattività del mondo!la fondazione ha passato la tecnologia a molti governoi del mondo ed allora che cosa aspettano?Questo è successo nel 2012 ed il governo italiano ha ichiarato di aver ricevuto la tecnologia che è rivoluzionaria! Si baswasul plasma sulle teorie del moto dell'universo,è in grado di curare molte malattie e di produrre energia a costo zero per tutti senza inquinare!vedi you tube!

massimiliano marzini, cecina (livorno) Commentatore certificato 21.08.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Quando va tutto male
C'è che può andare anche peggio
Quello che sta accadendo e una CATASTROFE planetaria
I danni li conteremo in un prossimo futuro
Piango per tutte le specie animali a cui abbiamo distrutto tutto

Riccardo Garofoli 21.08.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

salve, non so se vi sia gia' stato segnalato questo problema, ma c'e' un bug del vostro feed RSS, i link sono sbagliati, c'e' un "/index" in piu' nell'URL che da come risultato "pagina inesistente", errore abbastanza fastidioso per me che uso i feed. solo che io so come correggere l'URL a mano, e gli altri magari no.
ciao ;)

Max Rossi 21.08.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
A POSTO SIAMO,NEL SENSO CHE IL GENERE UMANO SI E' SPOTASTO "A SUA INSAPUTA" AL MEGA DISASTRO NUCLEARE E NESSUNO SA' NIENTE
ALVISE

alvise fossa 21.08.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori