Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Equitalia deve chiudere!

  • 563

New Twitter Gallery

Guarda il video di Beppe registrato oggi
(03:03)
grillo_equitalia.jpg

Vorrei intervenire sulla notizia di oggi, la più importante, quella su Equitalia. Cinque funzionari di Equitalia sono finiti sul registro degli indagati con l'accusa di corruzione: avrebbero truccato le carte in favore di imprenditori amici indebitati con il Fisco o con l'Inps in cambio della promessa di tangenti.
E' una delle nostre battaglie: Equitalia va abolita. E' indirettamente la responsabile della chiusura di centinaia se non migliaia di aziende in Italia. E' un carrozzone da 8.000 dipendenti che elargisce 500 milioni di stipendi, ha perdite cumulate per 40 milioni. E' un surrogato dell'Agenzia delle Entrate ed è un Spa. La Spa deve fare utili. L'Agenzia delle Entrate che deve controllare e verificare le tasse dei cittadini non deve fare utili! Io voglio un rapporto sincero e onesto con l'Agenzia delle Entrate, che mi dica quanto devo pagare. Lo pago e poi non mi deve più rompere i coglioni. Adesso anche il redditometro: mi arriva una letterina: "si presenti il giorno ... alle ore ..." Ma andate a fare in culo! Io non mi presento da nessuna parte. Io ho la mia vita, i miei soldi sono i miei, se pago le tasse che mi dice l'Agenzia delle Entrate poi non mi dovete più rompere. Io sono preoccupato di dove vanno a finire i miei soldi quando son nelle vostre mani, non il contrario. Equitalia va abolita. Non abbiamo più tempo. Questa gente ci sta facendo perdere tempo, sta rubando il tempo dei cittadini. Avevano 5 milioni di euro e invece di investirli in cultura li hanno dati alla fondazione presieduta dalla Melandri.
Sono una bestia, una belva. Non abbiamo più tempo. Dobbiamo mandarli a casa tutti. Tutti. E la prima da mandare a casa è Equitalia. Si ritorni a un rapporto corretto con il fisco. Un rapporto con la mia Agenzia delle Entrate del mio comune che mi dice quanto devo pagare, il mio imponibile e ti pago. Dopo non mi rompete più i coglioni. Per cortesia. Ora ve lo dico così, poi vi vengo a cercare. Uno per uno. Lo sapete che lo faccio!

Potrebbero interessarti questi post:

Il redditometro e lo Stato fiscale
Chi è il padre del redditometro?
I calcoli folli dell'AdE

19 Set 2013, 19:35 | Scrivi | Commenti (563) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 563


Tags: Agenzia delle Entrate, Befera, Beppe Grillo, Equitalia, reddito, redditometro, tasse

Commenti

 

A partire da lunedì 2 febbraio il regime di governo Croato attiverà un emendamento davvero importante per tantissima gente: per i meno benestanti i debiti verranno cancellati. Per il regime si tratta di un nuovo inizio di governo, “Così sarà data la possibilità di un nuovo inizio senza il peso del debito, valutiamo che questa misura sarà applicabile a 60.000 cittadini” afferma il vice ministro Milanka Opacic.

Per essere ammessi alla lista dei “privilegiati”, i croati devono soddisfare determinati criteri: il loro debito deve essere inferiore a 35.000 kune ($ 5,100), e il loro reddito mensile non deve essere superiore a 1.250 kune (138 dollari).

Anche se il programma dovrebbe costare fino a 210 milioni di kune croate ($ 31 milioni), secondo l’agenzia di stampa austriaca APA , il governo croato si aspetta benefici economici a lungo termine, che supereranno quindi l’investimento a breve termine. Il primo ministro Zoran Milanovic ha convinto più città, aziende pubbliche e private, i principali fornitori di telecomunicazioni del paese e anche nove banche a cancellare i debiti di alcuni dei loro cittadini. Il governo non rimborserà le aziende per le loro perdite. Per ridurre il debito a meno dell’1%, la Croazia libererà quasi il 20% dei debitori del paese dai loro obblighi.

Alcuni economisti sono un po’ scettici di fronte a questa nuova svolta, come Baker, il quale afferma: “Non sono sicuro che questo è il modo migliore per aiutare le persone a basso reddito. Se i creditori pensano che questo possa accadere di nuovo, verranno di conseguenza applicati dei tassi di interesse molto elevati ai mutuatari con basso reddito“.Abbiamo bisogno
subito di unGiubileo economico così come esiste un giubileo Spirituale così
l'uomo necessita nella sua condizione materiale di un giubileo dove le
tasse che sono una usurpazione al lavoro onesto
vengano azzerate per ripartire sul nuovo. ci sono circa cinque milioni di
poveri assoluti in Italia ! Nazario"

nazario augusto, lucca Commentatore certificato 15.07.16 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Questo è quanto avvenuto in Croazia A partire da lunedì 2 febbraio il regime di governo Croato attiverà un emendamento davvero importante per tantissima gente: per i meno benestanti i debiti verranno cancellati. Per il regime si tratta di un nuovo inizio di governo, “Così sarà data la possibilità di un nuovo inizio senza il peso del debito, valutiamo che questa misura sarà applicabile a 60.000 cittadini” afferma il vice ministro Milanka Opacic.Per essere ammessi alla lista dei “privilegiati”, i croati devono soddisfare determinati criteri: il loro debito deve essere inferiore a 35.000 kune ($ 5,100), e il loro reddito mensile non deve essere superiore a 1.250 kune (138 dollari).

Anche se il programma dovrebbe costare fino a 210 milioni di kune croate ($ 31 milioni), secondo l’agenzia di stampa austriaca APA , il governo croato si aspetta benefici economici a lungo termine, che supereranno quindi l’investimento a breve termine. Il primo ministro Zoran Milanovic ha convinto più città, aziende pubbliche e private, i principali fornitori di telecomunicazioni del paese e anche nove banche a cancellare i debiti di alcuni dei loro cittadini. Il governo non rimborserà le aziende per le loro perdite. Per ridurre il debito a meno dell’1%, la Croazia libererà quasi il 20% dei debitori del paese dai loro obblighi.
Alcuni economisti sono un po’ scettici di fronte a questa nuova svolta, come Baker, il quale afferma: “Non sono sicuro che questo è il modo migliore per aiutare le persone a basso reddito. Se i creditori pensano che questo possa accadere di nuovo, verranno di conseguenza applicati dei tassi di interesse molto elevati ai mutuatari con basso reddito“. Abbiamo bisogno subito di unGiubileo economico così come esiste un giubileo Spirituale così l'uomo necessita nella sua condizione materiale di un giubileo dove le tasse che sono una usurpazione al lavoro onesto
vengano azzerate per ripartire sul nuovo. ci sono circa cinque milioni di poveri assoluti in Italia ! Nazario

nazario augusto 15.07.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Oltre ai vaffa..sarebbe opportuno aprire in tutte le città uno " sportello amico ",che dia un aiuto legale gratuito, alla povera gente masscarata da equitalia che è impossibilitata di risolvere i problemi che queste MERDE causano ai cittadini onesti..?
Uno sportello atto a risolvere le difficoltà con questa gentaglia.
Sono curioso di cosa ne pensa Grillo e &,,

Italo Picciafoco 19.06.15 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fai qualcosa tu ce la puoi fare, noi siamo con te, prima che esplode una vera e propria guerriglia anche violenta tu pensa a vincere le elezioni e fai saltare questo sistema, altrimenti saremo costretti.

giuseppe cusumano 28.03.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Questo sito è davvero eccellente pieno di ottime notizie. Complimenti.

Prenota Ora 27.01.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Perfettamente d'accordo, non siamo i sudditi di una S.P.A ma cittadini di uno Stato.

alekhine 10.01.14 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S



Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 09.01.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Grillo,
EQUITALIA aveva chiesto anche a me del denaro per
delle porte che non ho mai avuto e installate dall'impresa che poi e' fallita e cosi li ho mandati all'inferno. Sono delle iene fameliche
pronti a sbranarti e a spolparti vivo.Questi esi-
stono grazie a un ministro di Berlusconi un certo
TRE-MONTI che ha fatto anche di peggio,ha concesso la vendita dei titoli di stato a banche straniere facendoci diventare schiavi dello SPREAD
che prima non esisteva.tutta la vecchia classe politica ci ha portati alla rovina mentre loro si sono arricchiti sulle nostre spalle e sulla nostra fatica.Come diceva andreotti (morto troppo tardi)IL POTERE LOGORA CHI NON C'E' L'HA ed e costretto a vivere di stenti e fatica.
l'enzo furioso

vincenzoantonio m., gorgonzola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.01.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho scoperto di avere UN MILIONE DI EURO di debiti con EQUITALIA e andando a controllare mi dicono o paghi o scappi perchè tanto di corriamo dietro fino alla fine della tua vita COSI ISTIGANO SOLO A SUICIDI ....agenzia delle entrate mi risponde non non possiamo far niente devi rivolgerti a loro premetto che devo ancora capire come sono arrivati a un milione di euro io ero una piccola impresa di bar oggi mi trovo a fare una scelta unica qui si deve cancellare tutto e ripartire altrimenti aumentano solo I MORTI

gianluca piramel 22.11.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che Equitalia sta facendo alle famiglie italiane è vergognoso. L'accuratezza e la precisione con le quali i suoi funzionari fanno "indagini", raccapricciante. Tuttavia, basta veramente un accertamento fatto "alla romana" per radere al suolo tutto ciò che si è ottenuto con sacrifici durati anni ed anni?
Non bastano più le parole, dobbiamo fare qualcosa.

Anonimo 29.10.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti qua a scrivere....ma a cosa servono ancora le parole """"" IO STO INIZIANDO AD ODIARE L'ITALIA E TANTE LEGGI E NORMATIVE INVENTATE DAI SOLITI POLITICI E FUNZIONARI DELLA CASTA """""".
Due settimane fa mi è arrivata una racomandata " atto giudiziario " da : AGENZIA DELLE ENTRATE per la seconda volta in 2 anni , riguardo al redditometro 2007/2008 in cui mi chiedevano alcuni chiarimenti riguardo al 2008....dopo essermi diligentemente presentato con tutte le giustificazioni del caso...conto corrente alla mano per specificare tutte le spese...a fine seduta ( o forse meglio dire a fine INC...A)mi sento dire dal funzionario......abbia pazienza se lei poteva permettersi un mutuo da 8800 euro all'anno (ho fatto i salti mortali per pagarlo ma tutto specificato nei pagamenti)ed una peugeot 206 del 2001 ( anche li ho tutti i pagamenti in chiaro )tornando a noi.... mi sento dire....abbia pazienza se lei poteva permettersi un mutuo ed una 206....ahhh le devo mandare l'accertamento... a noi risulta che con queste proprietà una persona debba avere un reddito di 40.536,00 e lei con il suo reddito di 23.915,00 non è congruo e quindi è in sanzione.................MA SIETE TUTTI FUORI DI TESTA......MA SONO FINITO NEI GULAG STALINIANI E NON ME NE SONO ACCORTO.....MA DA QUANDO UNO STATO " " " " LIBERO " " " " TRAMITE UN SUO FUNZIONARIO MI IMPONE DI GUADAGNARE UNA CERTA CIFRA???? MA SE IL MIO REDDITO MI E' BASTATO ....PERCHE'....PERCHE'... NON SONO CONGRUO PER L'AGENZIA DELLE ENTRATE......DA QUI IN POI IL PASSO E' BREVE....voglio che mi sia installato un microcip così ogni volta che non diro' si signore e non mi inchinerò davanti ad una normativa ANTICOSTITUZIONALE......verrà inflitto al mio corpo una scarica elettrica.....se ci fosse un funzionario mi direbbe...abbia pazienza la scarica è necessaria ..lo dicono le tabelle...
** BASTA ** "" BISOGNA SCENDERE IN PIAZZA....MARCIARE SU ROMA....CHE FUTURO PUO' DARE UNO STATO COSI' AI NOSTRI FIGLI...DIFENDIAMO I NOSTRI DIRITTI.

Marco Barale 28.10.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Non m'interesso assolutamente alla politica... Ma tu caro Beppe, mi piaci perché sembri proprio uno di noi,, non uno di loro!!! Buona lotta matteo..

Matteo iacobucci 22.10.13 03:15| 
 |
Rispondi al commento

... ma l'M5S non è un movimento per i cittadini i? E chi sono la maggioranza dei cittadini che vengono costantemente messi alla gogna? E da chi? E' così semplice la politica,,, Non vi ricordate il Boia a chi molla e Vincere, vincere vincere? Beh siamo lì... Grande confusione di idee.. Ma la politica è semplice... basta volerlo capire. Chi si fiderà di chi? Oggi contano i fatti. Anche l'web ha perso il suo fascino...

almagemme 14.10.13 07:17| 
 |
Rispondi al commento

il cittadino normale si accorge , quando deve frequentare istituti quali Equitalia INPS uffico catasto urbano le poste che qualcosa non funziona . lo avverte nell'aria che respira nel rapporto con gli impiegati , forse che non sono stati scelti per le loro abilità lavorative . I disagi sono sempre gli stessi , code interminabili , gentilezza e cortesia nemmeno ai disabili , qualcuno che cerca di passare davanti alla fila non manca mai ed incredibile quando arrivi allo sportello devi darti da fare ad estorcere informazioni ed il livello di informazione sulla trasparenza dei servizi è pari a zero . L'altro giorno alle poste c'era una coda incredibile , i cittadini sono stati chiamati a verificare i documenti per una certa legge antiriciclaggio!!!! il giorno dopo il governo informa che le poste finanziano Alitalia. oggi la guerra è contro equitalia domani sarà il turno dell'inps e dopodomani ci accorgeremo che nel nostro Paese ben poco funziona . Ciò che manca in questo momento , ma non solo all'Italia , è imporre un codice etico di comportamento alle multinazionali , limitare i premi ai manager , controllare l'operato delle multinazionali del tabacco e dei medicinali . Un codice etico che imponga ad un'azienda di lavorare per il bene comune , che il prodotto della sua opera non sia inquinante ne per la salute fisica ne psichica dell'individuo , che salvaguardi i diritti umani che dia occupazione e stabilità e quello che mi auguro di più è che i governi a seguire vadano in questa direzione riguadagnandosi così la fiducia nel popolo

emilio boldi 13.10.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Roma Capitale una multa recapitata dopo 1 anno, mentre ho fatto il ricorso al giudice di pace pensavo fosse bloccata invece dopo 1 anno è passata da 77 euro -> 592 euro
non si trova lavoro per cui non potro' pagarla saro' schedato a vita, mentre la multa aumentera'.
Mentre noi stiamo parlando, in questo momento altre persone si stanno strappando i capelli perchè non sanno come fare.
E' ora di passare ai fatti basta parole,parole,parole, le parole non servono a nulla, siamo finiti come nel dipinto di Andy wharol disastro in arancione dove la sedia elettrica è ripetuta centinaia di volte, con il messaggio che a furia di guardarla non ci fa piu' effetto, per noi ormai è normale.

Rocco Abazia 27.09.13 22:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per favore fate circolare questa notiziola :

EQUITALIA mi ha appena scritto dicendo che dopo avere lavorato una vita e "riscosso" la "LIQUIDAZIONE o TFR" ed aver pagato il 30.4 % come "TASSAZIONE SEPARATA" ( MINKIA CHE REGALO !!! ) dopo 4 anni ... ci dispiace ma siccome abbiamo bisogno di denaro da mettere nelle tasche dei politici la tassazione separata INVECE è ???? il 32.5 % !!!!!
UUUAAALLLAAAAA !!!!

CIOE' ti fottiamo un anno intero di TFR che diligentemente hai messo da parte per noi.

STANNO FOTTENDO TUTTI QUELLI ANDATI IN PENSIONE NEL 2009 ...
VOI CHE SIETE ANDATI IN PENSIONE DOPO ... ATTENTI CHE L'ANNO PROSSIMI VI FOTTONO !!!!!!!!!!!!!!!

PREGO INFORMATE PIU' GENTE CHE POTETE

Saluti a tutti ... ma aspetta che becco un politico qualsiasi che gli sputo in faccia

Pensionato Incazzato () Commentatore certificato 27.09.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

io MI IMPEGNO a versare il 95% del profitto del mio lavoro -MA AD UN PATTO-
come condizione INDISCUTIBILE pongo che-
chi ha il DOVERE di amministrare la cosa pubblica, sia capace di creare le condizioni per cui io, che METTO A DISPOSIZIONE IL MIO IMPEGNO, CON IL 5% RIMANENTE IO POSSA CONDURRE UNA VITA DIGNITOSA (non sopravvivere SIA CHIARO)
solo allora , potro' riconoscere ogni e qualsiasi LEGGITIMITA' ed UDIENZA a chi mi verra' a chieder conto

FABIO B., bologna Commentatore certificato 27.09.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Cari signori state vedendo le imprese che fuggono all'estero?
Io al loro posto farei lo stesso, con tutta questa burocrazia è impossibile non solo fare impresa, ma anche lavorare.
Bisogna compilare e farsi approvare tutto.
Creano corsi di formazione per qualunque cosa, con soldi europei, perfino ai contadini su come fare i lavori nei campi.
Si proprio così, per poter lavorare la terra, i contadini che da generazione fanno lo stesso lavoro, devono farsi spiegare da pivellini che non hanno mai lavorato, figuriamoci la terra, su come agganciare l'aratro ecc.
Povera Italia dove stiamo andando!
Per non parlare della sicurezza sui luoghi di lavoro (legge 81/08), dove il datore di lavoro per fare sicurezza deve compilare centinaia (e non esagero) di fogli e adempimenti, che con la sucurezza non hanno nulla a che vedere.
Gli ispettir che controllano poi si approfittano della complicatezza della materia per spillare soldi ai datori di lavoro.
Tutti gli ispettori si fanno fare lavori nelle proprie case e dei loro familiari, dalle imprese che altrimenti li costringono a subire sanzioni.
Hanno sguinzagliato una marea di deliquenti a sanzionare per ogni cavillo burocratico i datori di lavoro che operano nell'incertezza a causa della complessità della legge 81/08.
Abolite quella legge, che è veramente vergognosa e fatene una più semplice, che tuteli veramente la sicurezza e non cha mette le imprese alla mercè di ispettori che tutto controllano tranne la sicurezza, con enormi poteri tali che ti incutono timore, dicendo: "io se voglio ti faccio vendere tutto".
Tanti Saluti Pino

Giuseppe Solazzo 27.09.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Se quei cialtroni di berlusca e suoi compagni di zattera si dimettono non dovrebbe essere un problema: solo se Movimento5***** e Sel prendessero il suo/loro posto. Questo è il momento di fare la cosa giusta caro Beppe.
Non commettere la stessa stupidaggine e testardaggine di febbraio nelle ultime elezioni. Se dovessimo andare alle elezioni sarebbe un disastro poichè, grazie alla melma umana chiamata "italiani" quella massa di idioti che già febbraio scorso, nonostante ciò che il maiale berlusca ha fatto, lo hanno votato. Se torniamo a votare, questi idioti lo rivotano e ritorna di nuovo in sella. Il pd sparisce ma anche il MS5 finisce. REGOLATEVI il treno da prendere non passa più volte. Non fate l'errore fatto a febbraio.

Carmen b., Bologna Commentatore certificato 27.09.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Vi scrivo dalla basilicata a proposito dei candidati presidente alle prossime elezioni regionali.

tra i candidati scopro un vecchio "frequentatore" della politica lucana. ebbene uno che ha fatto il portaborse all'on. Vincenzo Viti, finito agli arresti domiciliari come assessore regionale PD(recentemente ho letto un suo articolo nel quale difendeva ancora questo personaggio),
uno che in passato ha anche avuto parole di elogio nei confronti di berlusconi,
uno che ha sempre difeso, e continua a farlo, alcuni personaggi di questa classe politica (PD- PDL)insomma uno così che cazzo c'entra col movimento 5 stelle? chi è che lo appoggia nella sua candidatura? vogliamo per favore "CONTROLLARE" il C.V. politico di chi cazzo candidiamo?
certo è, che se questo signore dovesse vincere le primarie io e tanti altri miei conoscenti elettori del movimento non ce la sentiremmo di votare i 5 stelle in Basilicata.
distinti saluti

)

giovanni f., matera Commentatore certificato 26.09.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono, quelli di Equitalia dei parassiti, vivono pagati dallo stato ,per recuperare soldi che il cittadino non ha più, perché divorato dalle tasse, e servono a questo stato ladrone governato da affaristi e faccendieri per fare i loro porci comodi a spese della brava gente.
Bastardi dentro.
Quando ti metti in viaggio per stanarli, Grillo, avvisami potrei essere utile.

giuseppe d., Monza Commentatore certificato 25.09.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
se questo è un paese repubblicano fondato sul lavoro.. mmmm abbiamo preso l'ennesimo fiasco.
La truffa e l'inganno sono gli ingredienti principali che condiscono il piatto principale di questo menu italiano e l'ipocrisia morale giustifica i mezzi e fa digerire tutti i piatti malingeriti.
Io non credo più a niente perchè la fiducia costa troppo, la vera forza di questo paese è la solitudine che ancora ti rende lucido per vedere ancora le cose oramai quasi tutte celate da questa nebbia di malaffari che si nasconde nell'ipocrita società.
Distinti saluti Roberto

Roberto 25.09.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

SONO UNO DEI TANTI "TARTASSATI" DA EQUITALIA
PURTROPPO L'ITALIA E' IL PAESE DEI FURBETTI, A TUTTI I LIVELLI; IL MOSTRO-EQUITALIA NON NE E' CHE IL RISULTATO!
PERTANTO, COL GIUSTO PROPOSITO DI FAR PAGARE LE TASSE A TUTTI, BISOGNA CONSIDERARE CHE SI TRATTA DI UNA SPA PRIVATA, CHE NON HA VINCOLI E CONTROLLI SUFFICIENTI. RISULTATO : APPLICAZIONE DI TASSI USURAI (REATO PENALE), POSSIBILITA' DI PIGNORAMENTO ED ESPROPRIAMENTO DI BENI IMMOBILI E CONTI CORRENTI, SENZA PREVENTIVA DECISIONE DI UN GIUDICE!
LA MIA PERSONALE IDEA, PER POTER FARE QUALCOSA DI CONCRETO E' COSTITUIRE UNA ASSOCIAZIONE DI VITTIME DI EQUITALIA CHE PRESENTINO UNA DENUNCIA PENALE PER IL REATO DI USURA (I TASSI DI INTERESSE E I COSTI AGGIUNTIVI PRATICATI LO DETERMINANO)IN ITALIA E IN EUROPA, CON RELATIVA RICHIESTA DI DANNI MATERIALI ED ESISTENZIALI.
INOLTRE, SEMPRE DIETRO INIZIATIVA LEGALE (ANCHE SE GIA' IL REATO DI USURA E' PERSEGUITO MOLTO PESANTEMENTE), VERIFICARE SE NON VIENE COMMESSO UN ULTERIORE REATO NEL PIGNORARE ED ESPROPRIARE I CONTI CORRENTI BANCARI, SENZA PREVIA DECISIONE DI UN TRIBUNALE!
POTREBBE ESSERE UNA INIZIATIVA DEL BLOG QUELLA DI COSTITUIRE UNA ASSOCIAZIONE IN DIFESA DEI CONSUMATORI, FINALIZZATA ALL' AZIONE LEGALE NEI CONFRONTI DI EQUITALIA, ATTRAVERSO LA QUALE POTER ADERIRE ATTRAVERSO IL BLOG STESSO E RACCOGLIERE FONDI DA CHIUNQUE PER LE RELATIVE SPESE LEGALI!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 24.09.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Per la precisione i dipendenti di Equitalia coinvolti nella questione sono uno che presta attualmente servizio per l'ente ed un ex dipendente, gli altri tre sono figure esterne.
Comunque sono singole mele marce, sarebbe come dire che i giudici sono tutti politicizzati e coorrotti solo perché uno si é fatto corrompere da Berlusconi. Siamo sicuri che sia Euitalia responsabile di tutto, facendo finta di non sapere che segue leggi che altri hanno fatto ( in caso contrario commetterebbero reato)Non é corretto pensare che non fa altro che risquotere somme iscritte a ruolo da altri enti ( agenzia entrate, canone rai, fino a poco tempo fa tasse comunali, inps ecc ) nel merito delle quali non può entrare nemmeno volendo? Equitalia é l'ultimo anello della catena, l'esecutore, chi ci mette la faccia e si espone alle ire dei contribuenti. Per i politici e per certa informazione e fin troppo facile additarla come responsabile di tutti i mali, ed anche un po' vigliacco. Se si vuole riformare il sistema a 60 gradi ok, ma fateci sapere come perché mettere un cestino con le offerte fuori da Municipi e succursali di Equitalia affidandosi alla magnanimità dei contribuenti virtuosi ai quali basta chiedere e danno non penso sia la soluzione definitiva. Ricordiamoci infatti che in Italia c'é anche chi le tasse non ha nessuna voglia di pagarle. Se non si vuole passare per l'ennesimo politico di turno che si scaglia contro il bersaglio grosso fuori le proposte che le valutiamo.

luca 23.09.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Domanda: perché in un paese come l'Italia la Guardia di Finanza ha bisogno di essere armata? È difficile che un cittadino capisca il nesso fra controlli fiscali e civiltà quando i finanzieri entrano nelle imprese con la divisa e la calibro 9 alla cintura. Proponiamo la smilitarizzazione della GdF e il suo accorpamento nella civile Agenzia delle Entrate. Funzionari delle Entrate e non guardie armate. Di armate ci bastano quelle dell'esercito.

Giuseppe M., Bolzano Commentatore certificato 23.09.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe guarda cosa è successo durante le vendemmie in Trentino
http://www.ladige.it/articoli/2013/09/22/retata-inps-campagne-mori

Lorenzo Setti 23.09.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

desidero cambiare indirizzo di posta elettronica da
aspartone49@hotmail.it a vandobaccelli@gmail.com
per sopravvenuti problemi con outlok
per quanto riguarda il video perchè you tube dice che è privato e non si può vedere?

wando baccelli, viareggio Commentatore certificato 23.09.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aiutiamo Beppe a prenderli 1x1 !!!! sono tanti e possono risanare il debito del quale sono autori


GRANDISSIMI FIGLI D'ANDROCCHIA !!!!!!

ina ghigliot 23.09.13 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Prona di chiudere equitalia fategli almeno incassare i soldi
dell'evasore pregiudicato Silvio Berlusconi.

Luigi di Pietro 23.09.13 06:31| 
 |
Rispondi al commento

Perché non mi fa vedere il video ?
Mi dice che il video è privato !

salvatore Tamburrino, parete Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia = assassini.

Perché dici che non bisogna andarli a prendere ?
Chi pagherà per chi si è suicidato a causa di questi assassini ?

Gaetano 22.09.13 17:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma come volete che funzioni un ente esattivo privato con a capo politici di seconda tacca . Da varie voci mi sono giunte notizie incredibili che , se confermate , farebbero del nostro Paese uno squallido lupanare : rutelli, veltroni ecccc!

vincenzo di giorgio 22.09.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
NON SOLO EQUITALITA DEVE ESSERE ABOLITA',MA ANCHE CHI L'HA VOLUTA,PD E PD PIU' ELLE
ALVISE

alvise fossa 22.09.13 00:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA? Un nome che dovrebbe significare "EQUITA'" cioè il pagamento giusto Csecondo il rapporto tra ciò che il cittadino può dare per ricevere dal SUO STATO altrettanti servizi atti ad aiutarlo nella VITA e sul LAVORO. Invece tutto questo viene sapientemente interpretato come l'AIUTO agli AMICI che a sua volta si sentiranno in dovere di ricambiare quando servirà. Questa è la Nostra situazione, fermi all'ETà DELLA PIETRA. Così funzionano : APPALTI, CONCORSI,GARE,PUNTEGGI,CLASSIFICHE,NOMINE,PREMI,SELEZIONI,RISULTATI SPORTIVI, ecc. Poi li vediamo tristi e sconsolati in TV a rammaricarsi della fuga dei giovani all'ESTERO. I LORO STESSI FIGLI li mandano a cagare e se ne vanno giustamente! Ma chi mai può credere ancora ai vari: DALEMA,CASINI,ALFANO,alla perenne ricerca dei VOTI del SUD per restare dove sono. Il PD-L che vuol far credere di difendere gli operai,sapendo che in una società globalizzata non si può più vivere sulla contrapposizione operaio-padrone ma bisogna accompagnare tutte le classi sociali indistintamente verso sempre le loro continue emancipazioni, mentre ora ti difendono solo se resti nella stessa condizione! E la DESTRA? Guardano il presente pensando al passato e come si divertono a difendere gli AMICI ,in realta' devono farlo perchè è grazie a LORO che sono là, non per delle IDEE che non hanno ,trincerati dietro la figura di un patetico BARABBA che in qualsiasi momento può decidere il loro destino, come cani ululanti che aspettano gli siano lanciati gli ossi. CONSAPEVOLI di tutto questo come si può pensare che esista qualche cosa di EQUO? C'è solo da augurarsi che Equitalietta non sia già diventata come a suo tempo la "SALVO LIMA" allora esattoria per la Regione SICILIA.

etabeta 21.09.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Dire che Equitalia deve chiudere è riduttivo, ma purtroppamente le cose più assurde sono le più certe e resistenti a soccombere. Chissà perchè il Belpaese con i suoi abitanti ha questo karma nefasto. Cosa è Equitalia se già esiste l'Agenzia delle entrate; non solo deve chiuderee Equitalia, ma non doveva mai nascere!; un'ente così sudicio.
Tutto in questo paese assume una valenza negativa, anche quanto è stato pensato e progettato per fare del bene, alla fine si risolve come un nuovo sistema per fregare il prossimo, per non parlare degli enti che nascono specificatamente per spremere i cittadini, come Equitalia; il luridume, fra i tanti.
Non esiste settore che sia immune da frodi, tangenti, estorsioni e irregolarità varie; nulla è più vergine in questo paese; evviva l'Italia, il paese dei porci cialtroni bifolchi anzi trifolchi e cafoni.

Diego Fabris (tornasbat), Trevignano Commentatore certificato 21.09.13 23:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

il video è privato e non posso guardarlo, anche se in pratica sono stata invitata a farlo tramite fb. Comunque anche io ho una storia su equitalia... Quando avevo un negozio stipulai un contratto business mobile senza essere informata e tantomeno sapevo della tassa di concessione governativa, nel 2006 sapevo solo dei costi di ricarica per i cellulari, oggi aboliti, ma non di concessione governativa e quando arrivò la prima bolletta con tutti i costi visibili mi resi conto della stupidata che avevo fatto non leggendo bene il contratto e quindi decisi di non pagare, feci disdetta del contratto ma rimasero quelle tasse di quella bolletta da pagare 25e, che diventarono 400 e se per sbaglio non ne fossi venuta a conoscenza tramite l'agenzia dell'entrate quando andai a chiedere per un rimborso d'iva, chissà a quanto sarebbero arrivate le more, visto che io non avevo mai ricevuto nessun avviso da parte di nessuno(loro dicono di aver avvisato). Quindi andai all'agenzia equitalia e mi accordai di pagare a rate, dopo l'accordo mi arrivò un avviso di equitalia che avevo questa cartella da pagare. Grazie avrei preferito saperlo prima... Per cui deduco che nel momento che sono andata a smuovere le acque, equitalia si svegliò nei miei confronti e io ho pagato sanzioni e more per stipendiare dormiglioni, oppure, per fare le cose in regola, doveva esserci un avviso nelle mie mani forse perché poteva essere contestabile, ma visto che OGGI SI PAGA anche i ricorso al giudice di pace , ho lasciato perdere

maria amitrano 21.09.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

grazie ad un commercialista incompetente e cocainomane (lo scoprii dopo) un mancato pagamento IVA di 20 ml di lire del 2000 diventò la bellezza di oltre 40.000 € nel 2008 che pagai altrimenti mi vendevano all'asta il capannone. dopo anni e anni di onorato lavoro e regolarità contributiva equitalia mi fottè la tassa quadruplicata, ma beffa delle beffe tramite una firma falsa del notificatore al titolare... non c'è differenza con l'usura che pure lo Stato dice di combattere. adesso tutti i saggi scappano all'estero per fare impresa, del resto qui ti passa anche la voglia di lavorare. quanto resterà a galla questa barca che fa acqua da tutte le parti? vogliono ridurci tutti ad un popolo di schiavi senza anima e senza voglia di reagire? poi vedi che quasi tutti gli italiani che lavorano all'estero sono buoni lavoratori e hanno successo. quindi la naturale conclusione è che in questo paese di m. la mafia ha sempre continuato a governare, solo che adesso è proprio nel parlamento: non gli serve più il Totò o il Bernardo come tramite, fa ormai lucrosi affari in colletto bianco facendoci pagare direttamente il pizzo a tutti per mantenere la casta (mafiosa) e tutte le famiglie e le famiglie degli amici degli amici... viva l'italia!

stefano leo 21.09.13 21:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma vogliono pure vendere Banca d'Italia come da richiesta BCE; ma non è assurdo che i cittadini non possano contare su una Banca di Stato dei cittadini magari con statuto democratico dove decidono i cittadini? troppo utopistico?
Riflettiamo

stefano f., SPINO D'ADDA Commentatore certificato 21.09.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

vincenzoc.

LEI HA RAGIONE. LE TASSE SI PAGANO. MA, IO AGGIUNGEREI:"IN UN PAESE CIVILE" DOVE NON SUPERANO IL 25-30% DEL PIL E DOVE LE LEGGI E LA COSTITUZIONE LE RISPETTANO TUTTI;PER PRIMO CHI GOVERNA. E si, caro vincenzoc., perché non solo la Costituzione prevede che le tasse siano CALCOLATE IN FUNZIONE DELLA CAPACITA' CONTRIBUTIVA DEL CITTADINO, mentre per molte di esse in Italia è previsto un calcolo che tiene conto di ben altri parametri, ma LA COSTITUZIONE PREVEDE ANCHE che LA SOVRANITA' MONETARIA APPARTENGA ALLO STATO; CIOE' LA COSTITUZIONE ITALIANA PREVEDE CHE I CITTADINI SIANO PROPRIETARI DELLA MONETA CIRCOLANTE E NON LA PRIVATA BANCA D'ITALIA S.p.A: PRIMA CON LE LIRE ED ORA LA ALTRETTANTO PRIVATA BCE CON L'EURO. Da questo furto di SOVRANITA' NASCE INFATTI QUELLO CHE VIENE (A TORTO) CHIAMATO "DEBITO PUBBLICO" E CHE ALTRO NON E' CHE LA RISULTANTE DI UNA TRUFFA COLOSSALE AI DANNI DEL POPOLO PERPETRATA DA DECENNI ATTRAVERSO IL MECCANISMO DEL "SIGNORAGGIO BANCARIO". Se non ci fosse questa TRUFFA, non ci sarebbe bisogno di strozzinare i cittadini attraverso il quasi 60% di tasse (ed anche dippiù se si calcola l'IVA che si paga su tutto ciò che si acquista con il rimanente dei soldi una volta pagate tutte le altre tasse). Lo Stato potrebbe stampare il danaro in funzione del PIL, in funzione dell'aumento della ricchezza reale,quindi senza inflazione e senza creare debito (TRUFFA) ad ogni messa in circolazione di nuovo danaro. QUINDI tanto per iniziare una "BATTAGLIA CULTURALE" come dice Lei, gli Italiani FAREBBERO BENE AD INCOMINCIARE AD ISTRUIRSI un tantinello anche in materia di ECONOMIA E SISTEMI MONETARI. Forse capirebbero tutte le frottole di cui sono vittime e capirebbero perché il M5S è contro tutto e tutti.

Giuseppe 21.09.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vengo anch'io!!

Alberto C., Torino Commentatore certificato 21.09.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

chiamami che ti aiuto

moreno rocca 21.09.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

dire soltanto "chiudiamo equitalia" vuol dire non paghiamo più le tasse.
cosa propone grillo per contenere la diffusissima evasione erariale ? cosa propone per poter riscuotere le somme effettivamente evase ? nulla c'è nel programma del mov5stelle!
invece mi piacerebbe che grillo cominciasse una battglia culturale non a favore della gratuita violenza del linguaggio ma contro la storica furbizia degli italiani verso l'erario.
non ci sarebbero importanti benefici economici(l'evasione rilevante è quella delle grandi aziende) ma tale azione sarebbe percepita positivamente come lotta per la giustizia sociale anche tra le fasce di popolazione con redditi più bassi(pensionati, salariati,piccoli artigiani).saluti

vincenzoc. 21.09.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ennesima conferma della bontà e della necessità immediata di attuare immediatamente il nostro programma elettorale.
Via Equitalia, via la corruzione da questo Stato marcio fin dalle fondamenta.
Via tutte le caste e tutti i privilegi.
Ti daremo una mano, Beppe, a cercarli ad uno a uno!
Li cercheremo insieme.
Ma quanto impiega la gente a capire che non si può più aspettare?

Ciccio Spina, PIEDIMONTE ETNEO Commentatore certificato 21.09.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Essendosi data la forma giuridica di Società per Azioni Equitalia si comporta come un’azienda privata, se e quando gli fa comodo, ma in effetti gode di benefici e leggi che la rendono un soggetto ben diverso da una società commerciale. Essa gode di un numero imprecisato di privilegi che la pongono al di sopra delle leggi e non la obbligano al rispetto neanche delle più elementari regole ne di mercato ne del vivere civile.
Sono tanti e tali i privilegi concessi alla società Equitalia che non è possibile equivocare sulla volontà politica di creare un soggetto, esente dal rispetto di regole e leggi, in grado di perseguitare i cittadini, a torto o a ragione, con modalità inquisitorie. EQUITALIA E' UNA SPA, PRIVATA, MA SI COMPORTA COME NON POTREBBE FARE NEPPURE UN TRIBUNALE; SENZA PROCESSO TI PIGNORA, TI ESPROPRIA LA CASA ED UN GIORNO TI BUSSA ALLA PORTA IL NUOVO PROPRIETARIO DELLA TUA CASA SENZA TU SAPIA NULLA. Un privato cittadino per vedersi riconosciuto il diritto ad esigere in maniera forzosa un credito necessita della sentenza favorevole di un Giudice, la società in questione no. Essa agisce autonomamente, autonomamente esercita UN SOPRUSO, concessole dai palazzi del potere, a esigere le somme di cui il cittadino SAREBBE debitore, ciò avviene nonostante la stessa società, seppur partecipata da enti pubblici, è una Società per Azioni e quindi dovrebbe attenersi alle normali procedure già, di per se, sufficientemente vessatorie.

Giuseppe 21.09.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa a Grillo, non ha detto inesattezze. Sono io ad aver sbagliato.Gli arrestati a cui mi riferivo erano di mesi fa.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 21.09.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento

bisogna METTERE IL QUORUM ALLE ELEZIONI POLITICHE O QUI NON CI Salviamo veramente piu', COME AVVIENE NEGLI ALTRI PAESI EUROPEI SVIZZERA COMPRESA. BISOGNA FARE 2 MACRO DISTRETTI ELETTORALI UNO : NORD E CENTRO ( CENTRO FINO A FIRENZE O DA QUELLE PARTI), E UNO CENTRO E SUD ( DA FIRENZE O DA QUELLE PARTI, FINO A LAMPEDUSA), COSI' GLI "AFICIONADOS" AL VOTO DI SCAMBIO SE LA PRENDONO IN SACCOCCIA O DOVE SAPPIAMO NOI .

LE PERCENTUALI DEVONO SUPERARE IL 50% PIU' UNO DEGLI AVENTI DIRITTO AL VOTO, RESIDENTI IN QUESTE DUE MACRO-AREE. SE IN OGNUNA DELLE DUE MACRO-AREE NON SI RECA A VOTARE IL 50% PIU' UNO DEGLI AVENTI DIRITTO AL VOTO , LE ELEZIONI SONO NULLE . NESSUNO VIENE ELETTO E NESSUNO POTRA' ION FUTURO PRENDERCI PER I FODELLI DA MANE A SERA TANTO FACILMENTE ,, SE NON FA QUELLO CHE PROMETTE NON VERRA' PIU' TANTO FACILMENTE RIELETTO !!!!!!! PORCELLUM O NON PORCELLUM APPROVATA DA FINI E CASINI CON IL BEMESTARE DI CARLO AZELIO CIAMPI A 700.000 EURI ALL'ANNO X SETTE ANNI !!! PUNTO E BASTA , PENSIONI , VITALIZI DI POLITICI E AMMINISTRATORI PUBBLICI NON DEVONO D'ORA IN AVANTI SUPERARE IL 5000 EURO MENSILI. PENSATE ALLA VEDOVA DI GIULIO ANDREOTTI E PROVATE A CALCOLARE A QUANTO AMMONTA LA PENSIONE DI REVERSIBILITA' DEL MARITO MENSILMENTE E POI ARRABBIATEVI !!!!

Rampelti skin Commentatore certificato 20.09.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Dittatura del proletariato

Gia' Lenin teorizzava che aumentando sempre le tasse
si arrivava ad uno STATO TOTALITARIO.

Italy e' ancora a quello stadio, ma anche Obama non scherza...

Fabrizio Salvini 20.09.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Come può un popolo sopportare tutto questo ..

massimo praticó, tavazzano con villavesco Commentatore certificato 20.09.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Agenzia delle entrate, Guardia di finanza, INPS Carabinieri, Forze Armate non fanno profitto come giusto che sia. Nessuna istituzione deve fare profitto. I partiti non devono poter investire i soldi degli iscritti. Le cliniche private non debbono godere delle convenzioni come dice Gino Strada. Quante cose da cambiare....

Mau 20.09.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

bravo Beppe, questa spa e' un'aberrazione - dunque va' disintegrata e scaraventata nell'oblio per sempre,
e bravi quelli che perdonano

FABIO B., bologna Commentatore certificato 20.09.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Così dovrebbe essere! Ma ci sono. non so, un milione'??? di commercialisti che ci vivono di questa porcata della "auto"dichiarazione del reddito. Il modello è un rebus fatto di proposito per indurre all'errore che poi dopo anni ti viene contestato con interessi e spese! Basta!!! nei paesi civilizzati l'importo da pagare ti viene comunicato a casa, paghi e stop. Beppe ha perfettamente ragione e anche a me stanno girando come la ventolina del microprocessore!

maurizio carrara, Silea Commentatore certificato 20.09.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo cambiare il sistema fiscale. Tutti dovrebbero avere la possibilità di detrarre le proprie spese. Ogni ricevuta deve essere detratta in totale. In questo modo non esisterebbe più nè il reddittometro, nè lo spesometro e neanche lo studio di settore. Si combatterrbbe anche l'evasione fiscale. L'EVASIONE deve essere ANTICIPATA non INSEGUITA.

Andrea Silei 20.09.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se stavolta Berlusconi non si leva dalle palle, prendo la mia famiglia e ci trasferiamo in Inghilterra. Io faccio l'architetto e non mi lamento per il lavoro. Sto bene. Ma non si può vivere con questo peso nel cuore, non si può accettare il torto legalizzato. Magari dovremo fare sacrifici economici ma almeno so che i miei figli, un giorno, vivranno in una società meritocratica. Avevo aperto anche una ditta edile, proprio in piena crisi. La ditta, nonostante tutto andava bene. Ma oggi, stanco di pagare il 60% allo stato, ho deciso di chiudere. Se lo stato è rappresentato da personaggi come Razzi ("...non ho mai lavorato io... mica posso perdere la pensione...") Berlusconi e il resto del reame; se quando vado a prenotare una visita urgente per mio figlio piccolo mi danno appuntamento 6 mesi dopo e mi costringono ad andare a pagamento; se le mie tasse devono andare a finire a pagare le pensioni d'oro ed altre porcate simili; se vengo perseguitato dai riscossori dello stato; se nonostante la mia capacità di fare impresa vengo sfruttato, spennato, mortificato e scoraggiato...allora sapete che vi dico: andate a fare in culo, io me ne vado...il mondo non è solo l'Italia e fuori dall'Italia si sta meglio!!!!

Mirco De Santis 20.09.13 17:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, su Equitalia stai facendo secondo me troppa demagogia. E affermi anche alcune inesattezze.
Gli arresti dell'altro giorno hanno svelato la solita truffa all'italiana. Gli arrestati sono: un avvocato (schierato col centrodestra); un impiegato Agenzia delle entrate; una falsa commercialista; un ufficiale riscossore di Equitalia;un faccendiere.
La cosa cambia, no?
E che, se arrestano (è già successo mi pare) un funzionario INPS chiudiamo l'ente? E dopo l'arresto del carabiniere che si era fregato un bancomat sciogliamo la Benemerita?
Stavolta mi sembra una forzatura eccessiva. Le tasse (giuste) vanno pagate e quelle evase pure. Sennò hanno ragione il gangster e i suoi compagni di merenda.
Un saluto.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 20.09.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fate qualcosa! il redditometro e' anticostituzionale. io sono un operaio metalmeccanico con la passione dei cavalli. con il redditometro mi e' stata praticata una vera e propria estorsione legalizzata, perpetrata con la menzogna e il ricatto, e non posso piu' tenere cavalli che posseggo da 28 anni. per me non e' piu' un paese libero questo.

Luciano M., Mordano BO Commentatore certificato 20.09.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sempre con te!!!!!!!! Sempre !!!!!!!! E grazie ....grazie e ancora grazie per avermi svegliato , sei un grande! Un vero leader !! STAI FACENDO LA STORIA!!!!!!

Marco malanchin 20.09.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,Hai tutta la mia stima e il mio appoggio,sei l'unico in Italia che ,spiega con entusiasmo e onesta gli intrallazzi che la politica italiana combina ai danni degli italiani.Per quanto riguarda equitalia, , sono dei veri e propri cravattari,mandano a casa delle persone vere e proprie lettere intimidatorie ,con multe triplicate ,quadruplicate ,e bollettini spesso con cifre superiori a ctre zeri,a famiglie che non arrivano a fine mese.Quelli più informati e meno spaventati,non pagano,mantengono la calma e magari contestano,ma le personi più deboli,nn potendo pagare sono a rischio suicidio.Bisogna combattere queste associazioni a delinquuere statalizzate in parlamento ,sul web e sui mass media...La gente è in pericolo di vita.Forza Beppe sono con te.

Emmanuele Battimelli, napoli Commentatore certificato 20.09.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e a tutto il popolo M5S

tu dici nel blog che equitalia e' indirettamente responsabile, per come la vedo io e sento in giro equitalia E' DIRETTAMENTE RESPONSABILE della chiusura delle aziende e dei tanti italiani messi sul lastrico.

M5S Sempre

maurizio d., latina Commentatore certificato 20.09.13 15:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Circa i fatti personali di Beppe,gli esprimo la mia solidarieta'perche'credo che dietro ci sia una manovra politica atta a colpire il Movimento.A prescindere da cio' sono assolutamente concorde col chiudere iniquitalia(come la chiamo io).Oltre al fatto che una spa non puo' avere creti poteri che dovrebbero essere esercitati da organi statali,e'inaccettabile che siano forti coi deboli e deboli coi forti.Tutti sanno che un grosso evasore(persona fisica o giuridica) puo'trattare e cavarsela pagando 1/10 del dovuto o poco piu',mentre il povero diavolo che non ha potuto pagare,ad esempio il canone RAI,perche' e' rimasto cassintegrato,si vede pignorare pure le mutande! In un Paese civile,la cui Costituzione dice pure"Ognuno e'tenuto a contribuire alla spesa pubblica in ragione della sua capacita' contributiva",le cose dovrebbero essere al contrario:il povero diavolo dovrebbe poter trattare e cavarsela pagando quattro soldi,mentre al grande evasore si dovrebbe far sputar fuori fino all'ultimo cent.! Quanto ai dipendenti(infami moderni kapo')dovrebbero esser tutti licenziati e senza mobilita',cosi' sperimenterebbero sulla loro pelle che vuol dire esser poveri e non avere di che pagare pretese fiscali sproporzionate al proprio reddito! Le tasse vanno pagate tutte,ma devono essere veramente proporzionali al proprio reddito!!! FERMIAMO IL MOSTRO!

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 20.09.13 13:41| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sono con te Beppe e quelli come te ,mi hanno rotto il cazzo ormai bisogna parlare così . Io rivoglio la mia Italia bella così come la vedono gli stranieri ,così come c'è la sentiamo noi diventiamo una nazione che si lascia rispettare mandiamo a fare in culo tutti e se vogliono i nostri prodotti c'è li facciamo pagare come attualmente è la nostra pressione fiscale.
Ormai per tirare avanti faccio 3 lavori consecutivi
Lembo bistrot
Lembo tende
Casalingo
È comunque equitalia mi chiede interessi sui miei debiti . Mi domando se non riesco a pagare già quelli esistenti come cazzo faccio a pagare la rimanenza . Un bacio a tutti gli attivisti

Antonio Lembo 20.09.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giorgio Napolitano Presidente degli ItaloPitechi (e solo di quelli) hai nulla da dire sull'ennesimo attacco a reti unificate del deliquente di arcore ad un organo dello Stato di cui tu dovresti essere strenuo garante e difensore ???? Ma dimettiti dalla tua emerita carica... emerito presidente !!!!

Tiziano F. Commentatore certificato 20.09.13 13:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe sai questi signori di EQUITALIA stanno infastidendo PARECCHI italiani e non sei l'unico.Io sono per l ABOLIZIONE di tale strumento di ESTORSIONE siasi di Tasse che di PIGNORAMENTI CASE e poi non si rendono conto sti BUFFONI che in ITALIA non ce piu LAVORO i nostri compatrioti ITALIANI stanno espatriando dall ITALIA le Aziende CHIUDONO e lo sai perche in italia ce la DITTATURA.NOi cittadini ITALIANI non abbiamo Nessun potere decisionale e questo e molto GRAVE non solo per voi che pagate le tasse ma anche per i ragazzi che vogliono un futuro.A Questo punto dico dove e il FUTURO della nostra amatissima italia ?

giovanni mastrobattista, giovanni.mastrobattista@live.it Commentatore certificato 20.09.13 13:12| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ma l'Europa non ha niente da dire sulla tassazione in Italia?
Qui pagano solo dipendenti pensionati e quelli che hanno avuto la sventura di nascere onesti.
Questi ultimi addirittura pagano il 105 per cento dell'anno a venire.
E se muoiono?
E se lo Stato fallisce?
E se cade un asteroide?

lady Dodi 20.09.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

OT

Ho visto solo ora

@Alnair Gru Roma ore 10,30

Grazie!! ;)


E' così bello pagare le tasse! Soprattutto se una buona fetta di queste va..a puttane! Ma basta cantare "bella ciao" con sant'oro e lo spirito guerrigliero si rinfranca! Siamo stupendi! Riusciremo dopo cent'anni ad ottenere la nostra "rivoluzione d'ottobre", spinti anche dalla UE (unione europea?..mah!). Ma che nessuno si faccia soverchie illusioni: avranno ancora la meglio i bolscevici!

loris cusano 20.09.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

50 euro la cambi, e ti resta in mano.. il nulla per vivere..

sandro b. Commentatore certificato 20.09.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Le ISTITUZIONI verso cui queste merde chiedono rispetto sarebbero rappresentate da adf esempio naporsocapo e sboldrini?

Ma attaccatevi a sta minchia va......

Ale 69 Commentatore certificato 20.09.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Dal 2004 al 2007 le 10 societá concessionarie che controllano il buisness delle slot machine,

ce ne sono cca 400.000 in Italia che portano nelle casse dello Stato cca 4 MILIARDI di euro,

hanno evaso il fisco italiano per un importo pari a 98 MILIARDI

di euro...

La corte dei conti lo scorso anno le ha condannate,

con una sentenza paradossale,

a risarcire il fisco con 2,5 MILIARDI di euro.

Ora,

il governo Letta ha deciso di applicare alle concessionarie

un ulteriore sconto,

abbassando la cifra del risarcimento a 611 MILIONI di euro,

pari allo 0.7% delľimporto totale evaso.

Da questi "signori" Equitalia non va a battere cassa,

ne tantomeno maggiora del 30% di interessi di mora le cicfre evase.

Seguendo tale logica assurda ogni cittadino italiano

che ha debiti col fisco potrebbe sentirsi in dovere

di presentare domanda perché i propri debiti non vengano

maggiorati del 30% di interessi di mora ed a chiedere di

risarcire solo lo 0.7% degli importi dovuti.

Sarebbe il caso finalmente che la questione venga rimessa alľordine del giorno in Parlamento,

portando alla conoscenza di tutti i cittadini le informazioni

neccessarie per far luce su chi siano queste societá,

chi sono e a chi sono legate le figure di spicco delle loro amministrazioni,

sono sicuro,

visto che queste ricerche ognuno di noi puó farsele da solo,

ed io ľho fatto,

che molti resterebbero stupiti nel vedere che la maggior parte

sono legate a filo doppio ad organizzazioni mafiose,

a parenti,uomini o amici di alcuni degli esponenti di spicco della politica italiana,

compreso chi avrebbe dovuto controllare.

Letta,

ed i governi che ti hanno preceduto,

tu ed Equitalia avete praticamente condonato alle organizzazioni

mafiose,

alle lobby ed al sistema clientelare politico una bella fetta

di evasione fiscale di oltre 90 MILIARDI di euro col tacito

consenso di Equitalia.

Complimenti!

E vaffanculo!

Donato S., Vienna Commentatore certificato 20.09.13 12:21| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo in itali la tassa del 4% sulla compera della prima casa...
solo in italia gli imbroglioni vengono eloggiati e portati al successo..
solo in italia 945 parlamentari..

solo in italia esiste un popolo di coglioni!!

sandro b. Commentatore certificato 20.09.13 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Cosa ci sarebbe di più NORMALE e RAGIONEVOLE se la P.A conguagliasse con le tasse, quanto dovuto alle piccole e medie imprese?
Ma qui c'è qualcosa di normale?
No, hanno sempre fame, fame, fame, fame per tacitare le clientele.

Lady Dodi 20.09.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Il punto è questo:
chiedono a tutti coloro che vivono di lavoro sacrifici assurdi, mantre loro vivono nel lusso, tutelano gli interessi della grande e media finanza e dei grandi parassiti di stato.

ciulanen 20.09.13 12:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

basta, fuori Equtalia, solo per gli interessi xche ci fanno pagare, dovrebbero essere messi in carcere..

maria rizescua, pesaro Commentatore certificato 20.09.13 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

o.t.
dal corriere

""Napolitano: «Non c'è nulla di più impegnativo e delicato che amministrare la giustizia, ma i magistrati abbiano un'attitudine meno difensiva
e più propositiva rispetto alle riforme» ""

meno difensivsa?

cioè?
prendete gli schiaffi e stop?


mah..

non arrivo a comprendere certe finezze lessicali:)

dovevo impegnarmi di più nello studio...

paoloest21 20.09.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come ci prendono per il culo!

e questa napolitano e il parlamento europeo non lo vedono??

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

solo in italia 945 a dodicimilaeuro mensili per 14 mensilita piu vitalizio, perche in italia quando sei entrato e fatta!
solo in parlamento e' posto fisso signor monti??
ma le non sostiene che il lavoro fisso e noioso??
forse vale solo per il popolo che lavora???
ITALIANI E NELLE PICCOLE FRASI CHE QUESTA GENTE DICE DURANTE LE INTERVISTE PER TELELOBOTOMIZZARE CHE DOVETE CERCARE IL VERO DI CIO CHE STANNO ARCHITETTANDO!!


QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro b. Commentatore certificato 20.09.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Adalberto Monti, Bene Beppe Grillo ma non i Grillini che sembrano tanti comunistelli inetti infarciti di propaganda. Molto deluso dagli eletti e dal loro comportamento, Beppe o metti gente CON I COGLIONI e ci METTI LA FACCIA TU (ti candidi) o siamo destinati alla merda.

Dino Calvisi 20.09.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fantastico!!

marco a. Commentatore certificato 20.09.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Alessandro N. di Firenze.
Lo sai che i lavoratori autonomi adesso devono ANTICIPARE NELLA MISURA DEL 105 PER CENTO LE TASSE DELL' ANNO SUCCESSIVO A QUELLO IN CORSO.
Poi te li ridanno, dicono. E se scappano con la cassa o fanno bancarotta come è altamente probabile?

Lady Dodi 20.09.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sentito l'ultimo monito di napolitano? Si rivolge ai giudici dicendo loro di non essere troppo intransigenti Con altre parole, certo, ma la sostanza è questa

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.09.13 12:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

stabilità,moderazione, pacificazione,agibilità,mercati,saggi et altro a vostra scelta...

tutti termini sinonimi di :

""prendere il popolo per il ...""!!!

si può dire popolo?

:)

paoloest21 20.09.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via equitalia dai coglioni, pretendono di far risarcire rate non pagate da gente allo strenuo delle forze con tassi esorbitanti.
VIA DALL'EURO, il debito va rinegoziato ed ai tedeschi col caxxo.
Era meglio col dollaro!

Giovi F. Commentatore certificato 20.09.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che il volere degli italiani sia di gran lunga superiore al volere della casta politico-partitica e quindi il redditometro, strumento da loro creato, non solo non valga, ma debba essere DA SUBITO sostituito dal POLITOMETRO allora lanciato da Beppe. Perché la gente dovrebbe essere continuamente oppressa e i politici ricavare ancora e sempre dai soldi della collettività?
Gli italiani si sono più volte espressi a favore del POLITOMETRO, ma i politici si sono rifiutati, quindi è grave violazione verso il potere del popolo sovrano! Quello che dice Beppe è giusto: io devo mostrare i miei conti a te? NO!!! TU LI EVI MOSTRARE A ME visto che le tasse sono anche soldi miei e devi ora dimostrarmi che fine fanno e se ci sono presupposti per quelle spese! Chi ha mantenuto per anni la "margherita" anche se era ormai chiusa? E come quella altri partiti o altro ora inesistenti? Perché non hanno menzionato la cosa? Perché sono delinquenti!!!

Se un cittadino dimentica di portare il libretto pensione del parente morto, incorre in sanzioni, e se usa quel libretto per avere soldi, finisce in galera. Come mai loro non ci vanno e continuano a delinquere protetti da espedienti personalizzati?
Se rubo nella ditta ove lavoro, sono licenziato; loro hanno rubato e rubano nella "ditta Italia" allora messa in moto socialmente per aiutare tutti, NON SOLO LA CASTA!!!
Vogliamo risolvere?
MANDIAMOLI A CASA!!!

3mendo 20.09.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

...prova...

alnair gru, roma Commentatore certificato 20.09.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

da LaRepubblica: "Dopo 25 anni da maggiordomo del Cav, Alfredo Pezzotti racconta i retroscena della vita con Berlusconi: dalle feste di Putin alle serate di Arcore. E su Napolitano: "Sono amici, si sentono spesso".


Non avevamo nessun dubbio che si sentono spesso.
Il Nano di arcore salvò l'attuale (autonominatisi) incostituzionale, distruttore di prove giudiziarie, occupante (abusivo) della poltrona che fù di PERTINI il PRESIDENTE, da una sicura condanna per aver intascato tangenti (ottocento milioni di lire) preso con le mani nella marmellata, lo salvò con la prima legge del suo primo governo, il famoso colpo di spugna.
Il morfeo-svegliato dalle telefonate, contentissimo per la legge del nano, è stato sempre debitore nei suoi confronti, mitigando i suoi voleri e salvandosi il culo a vicenda e ....si continua.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 20.09.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo aveva raccolto tanti consensi (in modo facile e populista, d'accordo), però avere mandato in Parlamento una manica di fessi la maggior parte dei quali pericolosamente sinistri ha compromesso tutto. Alle prossime elezioni il fenomeno M5S uscirà tristemente ridimensionato.

Adalberto Monti Commentatore certificato 20.09.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. di alleggerimento!

¡¡¡Cara (!) Laura Boldrini!!!
Eri tu là, cantando su quel palco??
Guarda che carriera hai abbandonato:
REVOLUTION EARTH!

http://www.youtube.com/watch?v=kAZjgsxPXkQ

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana 20.09.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, io ti sostengo !!!
W l'Agenzia delle Entrate, ma abbasso Equitalia S.p.A. ! Berlusconi nel suo fanta-messaggio ha invitato a fare qualcosa di grande e di forte : andiamo tutti: 1 milione davanti a Montecitorio per far chiudere/revocare l'incarico a Equitalia Società per Azioni a fine di lucro.

Davide Pollastri 20.09.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Così Beppe! è la tua voce che si dovrà sentire. Coerente, potente, dovrà tuonare su questo paese ormai deragliato.
Sono disperati, cercano euri disperatamente...
Stanno buttando via tutti i nostri soldi i nostri risparmi, non sanno amministrare una 'sega'.
Mio padre tutte le sere è chinato su quaderni dove calcolo su calcolo cerca di far quadrare un bilancio familiare, e così fanno ogni giorno tanti papà o mamme di famiglia.
Questi se ne fregano! Cacciamoli via tutti! tutti! azzeriamo questo nostro sgangherato paese. ma azzeriamolo veramente, senza paure in ogni campo culturale e sociale, in ogni istituzione, lo ripeto senza pietà per nessuno!!!! hanno distrutto una nazione!
La cultura? ma nella storia la grande cultura è stata costruita attraverso personaggi, artisti che vivevano umilmente anche nella più totale povertà.
Oggi ci sono musei, associazioni che nascono come funghi, gallerie d'arte che sembrano sempre più boutique di abbigliamento, dove curatori (commessi) d'arte (altra grande invenzione di merda per scialacquare soldi) non fanno altro che vivacchiare sulle spalle di giovani artisti.
La finiamo di rubare soldi???!!! la finiamo di speculare sulle spalle di gente genuina, semplice, umile?!.
Noi siamo solo campioni a inventare queste forme di strozzinaggio, di speculazione, una di queste è equitalia. Equità!!??? ma si dovrebbero vergognare di abusare ogni giorno attraverso dei significati che non gli appartengono. BASTA!
Un forte abbraccio Beppe.
Andrej Mussa

Andrej Mussa 20.09.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Le tasse si pagano, punto e basta. Equitalia riscuote, le aziende chiudono non per colpa di equitalia ma, tra i tanti motivi, anche perchè le tasse sono troppo alte. Quindi vanno cambiate le tasse, ma poi queste devono essere riscosse. Si può discutere se deve riscuoterle equitalia o un altro ente, ma vanno riscosse. Altrimenti rimarremo sempre nel paese che premia furbi, disonesti e corrotti anziché i meritevoli.

Alessandro N., Firenze Commentatore certificato 20.09.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se esistesse un regime fiscale chiaro, semplice e onesto, equitalia non sarebbe mai nata.
c'è chi può contestare anche una sentenza della cassazione per evasione fiscale e chi invece deve subire le vessazioni di un sistema voluto dallo stesso condannato.

psichiatria. 1 20.09.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Baci gay in Aula: la protesta dei deputati del M5S
Ennesima provocazione dei Cinque Stelle a Montecitorio. Arriva il bacio gay durante il dibattito sull'omofobia: deputati con deputati, deputate con deputate. È solo l'ultima trovata dei grillini per bucare la rete e l'ennesimo colpo alla credibilità delle istituzioni


Perfetto! Così è chiarito che a questi grullini non gliene importa un'accidente degli operai che non riescono ad arrivare a fine mese, o degli imprenditori che si danno fuoco dalla disperazione.L'omofobia non deve essere come fu mani pulite, ossia una legge per scardinare i diritti di chi non è d'accordo a dare gli stessi diritti di una famiglia naturale ai gay. Ha perfettamente ragione putin.

la vera faccia anzi la vera feccia dell'M5s nulla di nuovo sotto il sole richiesta protezione paracula alla magistratura e fissazione sull'omofobia!! come era prevedibile l'm5s è piena di RIFONDAROLI..rimasti orfani del partito, aggiungiamoci un pizzico di manettari ex dipietristi..e vediamo che tutto si trasforma nulla si distrugge: pietosi!!

Grillo l'ha combinata frossa facendo ellegere imbecilli del genere! Ormai il parlamento non e piu credibile e quando queste foto faranno il giro del globo l'italia sarà considerata ancora meno!

Adalberto Monti Commentatore certificato 20.09.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo POST !
Fuori dal Tempio si incomincia a fare sul serio ?????????


Carmine s., caserta Commentatore certificato 20.09.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

per molti sostenitori del pd+pdl e derivati, il parlamento non sarebbe piu credibile per colpa di grillo, che ha portato i parlamentari del m5s in al palazzo???

ma allora l'idiozia e cronica??

sandro b. Commentatore certificato 20.09.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Aveva ragione Beppe, non si deve andare in tv, queste iene dei pennivendoli non dànno nemmeno il tempo di far rispondere(Vedi ieri da milano gruber su la 7), erano assatanati.
Dobbiamo crearci una tv nostra

Giovi F. Commentatore certificato 20.09.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

MI SONO ROTTO IL CAZZO DI PAGARE LE TASSE SOLO IO! Pagano solo e sempre gli stessi. In italia tutti blaterano di lotta all'evasione, ma poi se qualcuno comincia a farla davvero tutti si scandalizzano.
Secondo questi signori il fisco non dovrebbe cercare gli evasori consultando le banche dati perché c'è la privacy, se per puro caso scopre qualcosa dovrebbe mandare una letterina all'evasore chiedendo se per favore, senza scomodarsi e solo se ha tempo libero, può iniziare a pagare qualcosina.
Parole e parole, fatti zero. L'evasione si combatte con il bastone non con la carota, funziona così nei paesi dove non c'è evasione. Se credete tanto alla carota, ficcatevela dove vi piace di più, ma NON ROMPETECI PIU' IL CAZZO CON LE FAVOLE, NOI ABBIAMO PAGATO!!!!

Giuseppea M. Commentatore certificato 20.09.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Siamo disposti a pagare l'IMU prima casa, visto che c'è in tutta Europa, ma VOGLIAMO INDIETRO la tassa del 4 per cento che c'è sull'acquisto, sempre della prima casa, visto che questa tassa NON ESISTE IN NESSUN PAESE D'EUROPA!

Lady Dodi 20.09.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


....."poi vi vengo a cercare. Uno per uno. Lo sapete che lo faccio!".

Fammi sapere quando e dove incontrarci.
E' un ONORE partecipare alla pulizia.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 20.09.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

buondì.

"""La replica arriva in serata attraverso un tweet dopo numerose espressioni di solidarietà alla presidente della Camera. "Grazie alle parlamentari di diversi partiti per la solidarietà contro un'offesa a tutte le donne - scrive Laura Boldrini su Twitter."""

una offesa a tutte le donne???

ma quante sono le donne che presiedono la camera dei deputati??? 30.000.000?


allora, funziona cosi, dici che una ministra nera est magari inadeguata? sei razzista.

critichi una donna presidente? sei maschilista.

attenzione però, se queste personecui dedichi qualche critica, sono del movimento 5 stelle, ciò che ho scritto prima non ha valore , le puoi tranquillamente mandare afc, nessuno si scandalizzerà ....


paoloest21 20.09.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno dato da recuperare i crediti ad un privato che ha a cuore solo il profitto.

Molto molto probabilmente è anche in mano a loro amici, amici degli amici, parenti, amanti, e prestanomi e prestacognomi.

E dietro a tutti c'è sicuramente la mano della mafia o delle loggie, perchè l'Itaglia è il Paese dei Balocchi.

fabrizio castellana Commentatore certificato 20.09.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Prima che chiuda Equitalia chiude L'italia...!! eehhh..Fassino lancia l'allarme..se il governo un ci da i vaini della prima rata imu...gli stipendi degli impiegati sono a rischio..!!ma perchè Fassino non dice al suo partito...non finanziare le missioni militari all'estero..togli i soldi alla DIFESA..e smettete di fare la "beneficenza"ai Partiti...!
Prima o poi qualcosa accadrà...una bella mattina si accorgeranno che soldi in cassa non ce ne sono...allora via le tredicesime..gli stipendi nella P.A. le pagheranno con calma e senza furia..!
Come voleva dimostrarsi "il fiume si scava l'argine da solo"...!!!intanto le aziende "smammano" mentre "l'incerato" e il sosia di "fonsie" fanno telepolitcmarketing..!!e l'italia..va a picco..!!!
DUnque l'unica via è ritornare in Piazza!!..noi del M5S sappiamo dove reperire risorse..uuuu se lo sappiamo..per pagare stipendi e pensioni...e reddito di cittadinanza..!!e come se lo sappiamo..!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 20.09.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia mi contesta l'IRPEF del 2003, poco più di 10000 euro che, oggi, sono diventati quasi 20000 per interessi e sanzioni vari.
Ma è possibile che un dipendente pubblico non la paghi? Ovvio che no! La paga il sostituto di imposta, ovvero il datore di lavoro in questo caso il Ministero della Difesa.
Ma è possibile che uno debba essere perseguitato anche quando le tasse le paga?

orazio g., Herat Commentatore certificato 20.09.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe andiamoli a prendere è l unica soluzione " pacificamente " parlando

Agostino 20.09.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamo a casa Equitalia? Benissimo. Resta pero' il problema di far pagare le tasse agli italiani che non le pagano o se le autoriducono, che secondo me sono la maggioranza. Con le buone abbiamo visto che non ci si riesce, quindi bisogna usare le maniere forti. Per dissuadere i furbi non c'e' altro sistema che sbatterli in galera e sequestrargli i beni. Non dimentichiamo che l'abnorme debito pubblico che ci sta strangolando e' causato in primo luogo dall'evasione fiscale e dalla corruzione, in secondo luogo dallo spreco di denaro pubblico da parte dei politici che ci hanno governato finora. Di cio' ogni tanto si parla e ci si indigna (o si fa finta) ma non seguono iniziative concrete. Nel frattempo il debito pubblico continua ad aumentare. Ci siamo gia' mangiata la nostra parte e quella dei nostri figli e adesso ci mangeremo anche quella dei nostri nipoti che, benche' innocenti, nascono avendo gia' sulle spalle una bella fetta di debito pubblico. Fino a quando pensate che un simile sistema possa andare avanti?

Adolfo Treggiari 20.09.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto.

Mario M. 20.09.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

...."Questo mi da speranza, sarò un sognatore ma credo fermamente che la strada sia lunga, lunghissima ma sia giusta. B. è morto, Bersani finito, Monti scomparso e io, pur non sentendomi troppo bene, vedo una luce in fondo al tunnel. A riveder le stelle!"
(Di Battista M5S)
Finchè ci saranno persone come voi l'Italia ha una speranza di rialzarsi e ricominciare a correre.
Continuate così, siete dei grandi!!

p.s. Andate in TV a divulgare il vostro grandioso operato!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Antonio M., Teramo Commentatore certificato 20.09.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Ah si, e allora fatemi sapere quando torniamo ai sistemi di riscossione precedenti, quelli che non recuperavano nulla, almeno comincio a non pagare più nulla neanch'io. Bella idea per combattere l'evasione!!

Giuseppea M. Commentatore certificato 20.09.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

IMU ? OK.
Dicono ci sia in ogni Paese d'Europa.
Ma non si dice che IN NESSUN PAESE D'EUROPA c'è una tassa del 4 per cento addirittura PRIMA di entrare in possesso di sta benedetta casa prima casa!
ALTRO CHE IMU SIGNORI MIEI!
Dove li hanno messi finora tutti sti soldi incassati?

Lady Dodi 20.09.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, sono talmente inefficienti che dopo tutto questo tempo non sono stati capaci neppure di avere un unica posizione nazionale collegata ad uno specifico codice fiscale. Chi per lavoro si è spostato molto rischia di avere cartelle in più distretti senza poter, anche se vuole, cumulare tutto il suo debito per un eventuale rateizzazione. E' un carrozzone che non è in grado di gestirsi e come tutti i carrozzoni pubblici crede nella creazione di burocrazia (venduta come trasparenza ed efficienza) che costa, costa, costa e non riduce le necessità delle casse statali. Senza contare i poteri assurdi e sconsiderati che sono in mano ad altrettanti assurdi e sconsiderati signori che hanno rovinato molte aziende e persone.

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 20.09.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Ci prendono per il culo usando le parole.

Le parole sono importanti. Hanno un loro significato.

Equitalia...AEQUITAS...cito da wikipedia:
"L'aequitas è l'origine, il principio ispiratore di matrice divina, del diritto.

Nel medioevo, per la prima volta si pensa che la funzione del diritto non debba essere semplicemente utilitaristica, ma debba piuttosto anelare alla realizzazione di una giustizia effettiva ed universalmente condivisibile. I glossatori individuarono in Dio la fonte di tale giustizia e quindi, partendo da poche norme etico-morali di matrice religiosa, rielaborarono e ricoordinarono il complesso sistema di norme di origine romana.
Nell'antica Roma con il termine aequitas si intendeva invece la prassi rimediale non scritta che si instaurava tra i giuristi per la soluzione delle controversie; era quindi un concetto in divenire, non statico, che esprimeva la capacità di risolvere un problema relazionandosi alle esigenze economico-sociali e al contesto culturale."

E questi ladri le parole le usano volutamente impropriamente per truffarci, per rapinarci, per tenerci buoni ed ammassati come le pecore in mandrie con la testa china in cerca di erba da brucare. Ma l'erba, brutti bastardi, ce l'avete tolta, non abbiamo piu' bisogno di stare con la testa china e quindi, la testa, l'alziamo. E ora vi guardiamo negli occhi, sappiamo chi siete e dove siete.

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 20.09.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Eh, Beppe, ti hanno beccato! E mo so cazzi!

Certo, il ragionamento fila, ma ci sono delle paroline dentro che fanno cascare tutto il palco:

"...mi dica quanto devo pagare. Lo pago"
"...mio imponibile e ti pago"

Paghi veramente o c'e' qualcosa che non ci dici?

Io pago tutte le mie tasse e mai avuto problemi con l'agenzia delle entrate, equitalia o il redditometro... per me e' come se non esistessero quindi se qualcuno e' incazzato vuol dire che ha fatto il furbetto.

Senza contare la chiusura dell'articolo che sa un po' di minaccia. Beppe Grillo, il solito pacifista violento nei modi e nel linguaggio (non ancora nell'azione, per fortuna, ma chissa'...)

Passano gli anni ma lui non cambia mai, anzi, peggiora, e piu' peggiora piu' riscuote consensi! QUESTO e' quello che fa incazzare me, altro che Equitalia!

Diego Vianello 20.09.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

Come tutte le mattine passando e osservando lo stadio di San Siro mi raffioravano vecchi ricordi, la "Grande Inter" quella che da bambino andavo a vedere in quello stadio sempre presente fuori dai cancelli sin dall'alba per cercare di accaparrarsi i posti migliori al centro dei "distinti" e quando lo speaker annunciava la mitica formazione: Sarti, Burnich, Facchetti, Bedin, Guarnieri, Picchi, Jair, Mazzola, Milani, Suarez e Corso, ed i brividi correvano lungo il corpo, oggi tutto questo si spegne, i colori Nerazzurri Meneghini da oggi saranno indonesiani, Milano ed i Milanesi sono stati traditi e di conseguenza non sarò più Interista e quasi sicuramente non guarderò più il calcio.
Chissà magari verrà fuori un altro comico che potrà ridar rilancio anche al calcio oramai perso.
Cordialità

Toto A. Milano 20.09.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri 19 sett2013 ho ritirato la mia cartella personale,permetto che posseggo una società SNC con il quale gestisco un ristorante. Nel 2001 2002 2003 studi di settore gli altri anni fino al 2011 l ho dato in gestione percependo 18000 euro annui più iva. Ora un cazzo di ristorante di 100 posti nella periferia romana quanto può avere di equitalia. Ve lo dico io la mia cartella ammonta a 766.430,81 si esatto quasi un milione di euro.SONO DISPERATO CHIEDO AIUTO ANGELO COLONNA ROMA

angelo colonna 20.09.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTO PRIMA DEVONO CHIUDERE TUTTE LE PRIVATIZZATE !!!
PAGHIAMO IL PEDAGGIO AUTOSTRADALE A BENETTON PER LE AUTOSTRADE COSTRUITE CON LE TASSE DEI NOSTRI GENITORI !!!
TUTTE LE GESTIONI DEI SERVIZI COMUNI DEVONO TORNARE PUBBLICHE !!!

Franco Della Rosa 20.09.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizia, notizia! La Boldrini non è una donna!
La Boldrini è "le donne"!
Qualsiasi appunto le si faccia infatti, si offendono tutte le donne!
E questa storia va avanti da un bel pezzo.
Avvisatela che siamo circa 3 miliardi. Fra noi ci sono donne di ogni categoria: le stupide e le intelligenti, le belle e le brutte, le buone e le cattive, le alte e le basse, le vecchie e le giovani ecc. ecc.
E nemmeno la Madonna ha mai preteso di rappresentarle tutte !

Lady Dodi 20.09.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!
¡¡¡HOLA MOVIMENTO!!!

Pretendo che 100 persone scrivano con il loro corpo, a terra:
"VOGLIAMO RISPETTO!!!" con volantini.
Il posto decidetelo sul momento; mica sarà una faticaccia, vero???!!!

Pretendo 100 persone in piazza Navona con scritto:
"CHIUDIAMO EQUITALIA" scritto in fronte. Con colantini.

Pretendo 50 ballerine/i che ballano "Respect" di Aretha Frnklin DAVANTI AL QUIRINALE!!! Con volantini.
Azzzzz! Cosa aspettiamo?

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana 20.09.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Vito.B h10.30...o.k e ciao...riprendendo il mio h.9.41,immagino la pensiamo allo stesso modo
sulla leggenda-Brunettiana dei "fannulloni"e sul fatto che sti parassiti di impiegati pubblici e pensionati se ne stiano alla larga dal M5S !?
credo che Beppe lo abbia capito...piu'del 30%
del nostro elettorato proviene da queste 2 categorie sociali...e a chi continua a rimestare sul " GIROPOLLISMO " degli statali si faccia un giro negli uffici Anagrafe o Giudiziari,di Torino o Milano o Genova,realta'che conosco bene e a Torino vi lavoro,poi venga qui sul Blog a raccontare se si lavora sodo o meno....alla media di 1350 euro al mese e con i contratti bloccati per 6 ANNI...
AFFANCULO perditempo qualunquisti...

Vito.B fammi sapere se hai un po'di tempo..ciao

f.g-torino.

franco graziani 20.09.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Un Paese diversamente civile...le fragole...le vacche e la pista ciclabile

In Germania le fragole sanno di fragole..Sono mature a Luglio,crescono sul campo senza forzarle con le serre di naylon e tonnellate di concimi chimici....Sono piccole e ne senti il profumo del campo a 500 metri...Decine di allegre famiglie con bambini vanno a raccoglierle con cestini e le pagano al chiosco del propietario.Da noi sono grosse (fanno peso) e sanno di acqua con lieve retrogusto di acido fenico.

Se passi in treno per la Germania vedi immense praterie,dove pascolano e prendono il sole pacifiche mucche felici...Ho visto un recinto di vacche ,qui in Padania,chiuse e impazzite,sporche di fango e di merda...

Se vado in bici in Germania sulla pista ciclabile,posso pedalare ad occhi chiusi...Il povero automobilista italico deve per forza invadere la pista se viene da una via traversa...e questo,perche' in Italia abbiamo le recinzioni che impediscono di vedere...D'altra parte,se non avessimo la recinzione,il vicino porterebbe il cane a fare la cacca sul tuo prato.

A proposito di Equitalia : in Germania il calcolo delle tasse me lo fa gratis l'Ufficio delle Tasse (Finanzamt)....mai avuto problemi e dormo sereno....affanculo Italia ...Meglio mille Merkel e a voi Fiorito...

klaus k. Commentatore certificato 20.09.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON MOLLATE MAI.
FORZA, RAGAZZI!

Buona giornata
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.09.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

USARE "SEGNALA COMMENTO INAPPROPRIATO" QUI SOTTO. FUNZIONA

vito b. Commentatore certificato 20.09.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilgiornale.it/news/interni/baci-gay-aula-protesta-dei-deputati-m5s-951760.html


GRANDI RAGAZZI. PER ME POTETE ANCHE CACARE IN AULA, ALTRO CHE RISPETTO DELLE ISTITUZIONI.

QUALI ISTITUZIONI??????

Ale 69 Commentatore certificato 20.09.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

e campagna elettorale a tutto spiano......

dove fino ad ieri non facevano altro che prlare di baratro oggi continuano il vecchio sistema di distrazione.......

sembrano attuare atutti gli effetti il programma e le ideee proposte nel programma del movimento cinque stelle!!

italiani guardate sempre la tv che vi troverete come sempre bene per il futuro!!

sandro b. Commentatore certificato 20.09.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Pirlamentari
Dopo l'occupazione del tetto di Montecitorio, arrivano i baci gay in Aula: ecco la protesta del M5S al ddl sull'omofobia

ps: cari grulli, con la menata delle porte aperte a tutti e ste cazzate che fate, mentre lo stato va in sfacelo, al prossimo giro elettorale scordatevi gli 8.900.000 fessi che vi hanno votato!!!
potrete contare soltanto su parenti ed amici per il voto!!

Adalberto Monti Commentatore certificato 20.09.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON OCCORREREBBERO CONTROLLI DEMENZIALI SE QUESTI FOSSERO AFFIDATI AI CITTADINI, COME?

Ciao! "Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

Grazie Beppe

Giuseppe Vitali 20.09.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Il conduttore Rai Francesco Cristino ha intervistato il Sindaco Luigi Ammatuna e il direttore del Centro di Prima Accoglienza e Soccorso, ing. Giovanni Gambuzza.

Il primo cittadino ha ribadito la straordinaria accoglienza che il popolo pozzallese ha nei confronti di questi fratelli che attraversano il mare Mediterraneo (LO SA LUI..LO SA) , a bordo di imbarcazioni di fortuna, nella speranza di trovare una vita migliore. Il Sindaco ha anche auspicato un intervento più incisivo da parte dello Stato in termini di aiuti economici e di incremento della presenza delle Forze dell’Ordine in città.

QUALCUNO PUO' AVVISARE IL SINDACO DORMIENTE CHE I FRATELLI CLANDESTINI ARRIVANO CON NAVI FUNZIONANTI CON AL TRAINO UNA CARRETTA DOVE PIAZZERANNO COME SARDINE GLI IMMIGRATI A POCHI METRI DALLA COSTA PER FARCI PIANGERE MEGLIO?

O CHE LE NOSTRE NAVI ARRIVANO FINO AL DESERTO AFRICANO A PRELEVARLI ?

Adalberto Monti Commentatore certificato 20.09.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Solo che Equitalia è certo che chiuderà entreo 2 o 3 anni, è una cosa che si sa da un pò di tempo, e i dipendenti saranno (credo) assorbiti dal Ministero delle Finanze. Infatti c'è un pò di preoccupazione in giro fra i dipendenti Equitalia per il posto di lavoro e per l'eventuale spostamento di sede che subiranno. Il problema è che quando chiuderà Equitalia (ripeto, decisione presa da un bel pò) tutti grideranno vittoria ma la sostanza per i contribuenti non cambierà di una virgola.

Francesco S., Racale Commentatore certificato 20.09.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, te la prendi con Equitalia e ti do ragione. Ma i danni che fa sono una minima percentuale dei danni provocati da ogni apparato statale, spa o direttamente gestito dalla politica. Un solo esempio, ma ce ne sono centinaia. Quanti generali e ammiragli abbiamo? Non basterebbero i 2.000 caratteri per fare l'elenco di quanto si dovrebbe cambiare. Ancora uno, dai. Quanti consiglieri di amministrazione ci sono nelle società partecipate, iniziando dalla rai?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 20.09.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

In Italia abbiamo fatto una congrega trasversale di lestofanti, per stare tranquilli non devi lavorare, devi essere straniero e delinquente, con dimora fittizia e pronto a fornire generalità false all'abbisogna...e campi cent'anni!!!

Ambrogio Giordano, Foggia Commentatore certificato 20.09.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di rispetto....della verita':perche' i rappresentanti(...si fa per dire) del PDL si ostinano a dire che hanno preso 10 milioni di voti?Non sarebbe opportuno che i vari conduttori televisivi (dalla GRuber a Paragone passando per Formigli ) ricordassero loro che i milioni di voti sono molti meno?
Per rispetto della verita', se non altro......


Equitalia non è altro che un regalo fatto dai politici agli amici e parenti dei politici. Fare politica fa arricchire (vedi per esempio Dalema è ricco solo perchè fa politica diversamente non sarebbe nessuno) I compari di questi individui, i parenti e gli amici più stretti dovevano ricevere una fetta della torta allora visto che non si poteva dare un titolo come onorevole o senatore perche i ladri politici non possono essere più di mille ecco inventato equitalia. Sappiamo ormai tutti che chi fa politica deve solo intascare denato e da dove prenderlo non fa differenza, anche quello della camorra, dei videopoker è buono basta che sia adatto a comprare barche aerei gioielli e comodità di gran lusso. Anche per una vecchietta comprarsi un aitante giovanotto e per un vecchietto una bellissima ragazza è necessario avere tanti soldini.Prendete per esempio il Berlusca credete che la sua ragazza stà con lui perche è innamorata di lui....? vi sembra credibile. Questi miserabili vogliono solo accumulare ricchezze e dei problemi della povera gente non gliene frega un cazzo. Per il momento si salvano alcuni grillini che non si sono ancora lasciati corrompere dal fascino dei soldi e del potere ma manca poco e anche questi diventeranno i dittatori del popolo Italiano, tanto si sa che lo scopo di tutti i politici e avere sempre senza dover dare nulla. Ricordate quanto devono ricevere il voto dal popolo: aumenteremo le pensioni minime, istruzione a costi zero,riduzione del numero dei parlamentari e anche degli stipendi,abolizione dell'imu,(l'unica cosa fatta perche se un cittadino a risparmiato 400 euro il parlamentare che possiede una villa al centro di Roma ne ha risparmiati 5000 di euro) Bruciarli vivi sarebbe una bella cosa, proprio come credo che fu stupendo ammazzare Mussolini, ed anche vedere morto quel bastardo di Itler.

vincenzo cormio 20.09.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
i più schifosi sono gli uffici tecnici.
Vanno avanti solo a mazzette. E' difficile controllare i patrimoni di GEOMETRI, architetti e relative famiglie?
Catasto, soprintendenza, provveditorato, etc.
Tutti rubano finanziamenti e prendono mazzette.
E poi parliamo male della Germania! Con quale coraggio?
L'economia italiana è basata sulla tangente, gli assegni pot-datati, l'evasione fiscale, il lavoro nero, i falsi impiegati che occupano falsi posti percependo danaro vero, il nepotismo, la raccomandazione, etc.
Come potremmo seguire le regole europee?
L'Italia è marcia e non basterà eliminare i due vecchietti per vederla risorgere.
Ciao

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.09.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....insomma ...siamo un po'"rimasti indietro"!!!!..avremmo gia' dovuto "mandarli via tutti"!!!!Certamente non è un operazione semplice ed immediata. Ma non è nemmeno impossibile. La cosa piu' difficile è esserne convinti realmente e utilizzare ogni possibilita' e strumento per raggiungere questo traguardo.
Equitalia è un parto mal riuscito di tutta un accozzaglia di delinquenti che ancora di fatto soggiornano nelle aule parlamentari. Certo!!!...."l'onesta' andra' di moda" è veramente un bel traguardo da raggiungere,ma credo resti applicabile solo a coloro che sono onesti e/o lo sono sempre stati. Per tutti gli altri sono necessari strumenti diversi e tali concretamente da consentire --piu'che mandarli via--- di farli portare via. Dalla Casa Parlamentare ...alla Casa Circondariale....

Adolfo Partenope Commentatore certificato 20.09.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giustoooo!!!!
Beppe però facciamoci sentire...ormai il blog è troppo limitato dobbiamo uscire ed espandere il messaggio.
Facciamo casino!!!!!!!!
Viva il Mv5 stelle...unica speranza.

Lorenzo O. Commentatore certificato 20.09.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Quando Beppe e il Movimento 5Stelle parla e si esprime così allora senti che essere un CinqueStelle và oltre ogni parola..... Difatti mi taccio e sorrido pensando alla nostra straordinaria lotta quotidiana:-)Un abbraccio!
Aereograph 5Stars

Francesco S., Roma Commentatore certificato 20.09.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Bene!!!

PAOLO S., FORMELLO Commentatore certificato 20.09.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia va chiusa ma la riscossione mon va affidata ai comuni. Altra spesa pibblica, altei sipendenti, altri rapporti clientelari. gli esattori debbono essere aziende private che vincono una gara europea ed operano sotto il controllo degli enti locali e secondo il mandato affifdato, che deve evitare ogni forna di vessazione, tassi da usura, pignoramenti di peima casa, prima auto, attiivita economiche. Ma prima ancora le tasse vanno portare al libello della Germania, cioè ad un livello sostenibile. Beppe un giorno parli da libertario e il giorno dopo vuoi affidare i servizi di riscossione agli enti locali, che sono pubblici. È bianco contro nero. Urge piattaforma. Su queste cose linee e segnali chiari.

Marco Diaco 20.09.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Imu, allarme dei Comuni: stipendi a rischio

flash 10:36

dal corriere.it

gennaro esposito 20.09.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Musica in attesa nuovo post?
Se gradita:

http://www.youtube.com/watch?v=9AbjYmLIIGE

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 20.09.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

"SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI"
"SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI"
"SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI"
"SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI
SILVIO MUORI
CLICCA QUI"

PORNO BERLUSCONI:CLICCA QUI 20.09.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Se c'è uno che ha rotto i coglioni con le sue volgarita', il suo maschilismo becere e le sue urla sei proprio tu Grillo.
VERGOGNATI , maschiista , riprova ne è il video di pubblicita' sulla metro che avete messo oggi con la ragazza cui vengono toccate le cosce.Tutto per far soldi con la pubblicita'...e che dire delle offese sessite alla Boldrini?

aldo pieri 20.09.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

E' l'Italia che deve chiudere!
I "raccomandati" di Equitalia ci sono sempre stati.
Gli impiegati statali che hanno un pò di potere sono tutti dei lestofanti, in tutti gli uffici.
Secondo me li selezionano prima di impiegarli.
Io sono stata raggirata da una Confidi. Hanno "regalato" il danaro agli amici e hanno messo nei guai i veri imprenditori.
Ho sporto denuncia insieme a centinaia di colleghi due anni fa. Ho fatto i nomi, spiegato i fatti.
Nessuno ancora mi ha ancora convocato per conoscere nel dettaglio l'accaduto.
Come Pinocchio, mi sono ritrovata solo nuovi nemici.
Quello italiano è POPOLO o POPOLINO?
In questo momento sembrano tutti interessati al matrimonio dell'arghentina ( in Italia le belle ragazze sono finite ) diventata famosa per aver fottuto con un delinquente e di un ignorante che prende a calci un pallone.
Che disgusto!
Sarà un matrimonio da favola, alla faccia degli italiani che si spaccano il c..o per sopravvivere.
Che bel paese è l'Italia!
Saluti a tutti gli Amici del blog
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.09.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora?

Ale 69 Commentatore certificato 20.09.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

vorrei invitare tutti i lettori/commentatori a leggere il commento di:

"ema dell - h.07,05"

e ad esprimere le proprie considerazioni e/o proposte.
grazie!

alnair gru, roma Commentatore certificato 20.09.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Negli uffici giudiziari tutti i crediti che lo Stato vanta verso i condannati con sentenza (multe, spese di giustizia, diritti di registrazione di atti, VENGONO REGISTRATI, RACCOLTI INFORMATICAMENTE E INVIATI, pronti per la riscossione AD EQUITALIA, dai dipendenti giudiziari (sarebbero questi gli Statali che "galleggiano" secondo il comune pensare di molti qui, .....gli stipendiati/pensionati che vogliono lo status quo, che sono contro il cambiamento, quelli che non votano per il Movimento perchè "stanno ancora bene" ... (uno di questi è Crimi ... diciamolo a Beppe che sbaglia .... il Movimento va alla grande anche tra pensionati e dipendenti statali)... invece l'AGGIO/COMPENSO (I SOLDI PER IL LAVORO GIA' FATTO per tutta l'attivita'svolta SE LO BECCA,per contratto/convenzione SOLO EQUITALIA (vedasi il SURPLUS quello che si paga OLTRE l'effettivo debito con lo Stato)....
in più li maggiora del 30%, percentuale, ben oltre il tasso D'USURA.
per la bella faccia (e i begli abiti devo dire) dei suoi dirigenti generali, e quindi degli utili della S.p.A. a partecipazione statale… un obbrobrio. Insieme alle Fondazioni è una cosa da ridisegnare

vito b. Commentatore certificato 20.09.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Solo la piazza incazzata servirà a qualcosa!

Ale 69 Commentatore certificato 20.09.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si lamenta delle tasse, solamente chi le tasse le paga. Infatti non ho mai sentito lamentarsi delle tasse Veltroni, D'alema e quelli del pdl lo fanno solo per sport.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 20.09.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

------------------- E IO PAGO! ------------------

Da Repubblica: "La sua società fatturava 82 milioni di euro, ma lui non versava nulla a Inps ed erario. Arrestato imprenditore monzese, la Finanza ha sequestrato ville lussuose in Brianza e Sardegna, terreni e conti correnti. Evasi contributi e imposte per 50 milioni."

Togliamo pure Equitalia, ma troviamo il modo per evitare questo schifo... di casi come questo in Italia ce ne sono a bizzeffe...

Mago Merlino 20.09.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

con certi personaggi bisogna ricorrere alla blasfemia.

Sboldrini si attacchi a sta minchia! E usi i polmoni!

Bannatemi!

Ale 69 Commentatore certificato 20.09.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hai ragione, ma per fare tutto quello che dici bisogna stare nella stanza dei comandi ed avere molti consensi, non è sufficiente stare all'opposizione!!! ormai è più che evidente, così si rischia solo di denunciare, di gridare e pochi dati di fatto cavolo!!!!!!

un'arrabbiata 20.09.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG!!!

mi sono accorta che non ho ancora salutato pubblicamente tutti!! chiedo scusa :))


Segnalo WWW.M5SNEWS.IT un sito con tutte le notizie relative al M5S, inoltre è possibile scaricare la relativa App gratuita per ascoltare dagli smartphone il solo audio de LaCosa.

Francesco Lisi Commentatore certificato 20.09.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Luciano.P h.9.04..si penso hai ragione,bisognerebbe ricominciare tutto da zero
o l'Italia non se la cavera',i tagli alla scuola,alla cultura,a quel poco che funziona nella pubblica amministrazione,hanno costituito il BANCOMAT piu'sicuro per i vari Governi
Berl-Mont-Let ( si stima quasi 7 mld.euro)...ma almeno fossero serviti alla Gelmini per comprarsi qualche libro sui neutrini o a Rigor-mortis per documentarsi sugli ultimi lavori dell'economista J.Stiglitz ( l'anno scorso a Cernobbio lo copri'quasi di ridicolo)o a e.letta
per acquistare le ultime avventure di JO CONDOR
...la famiglia e'stata lasciata sempre piu'ai margini,senza aiuti o incentivi per il ruolo di sostegno e spesso supplenza ad un welfare a sua volta taglieggiato da questi CIALTRONI IN DOPPIOPETTO.
Se sfondiamo,come spero,alle prossime consultazioni,dovranno pagare il conto piu'salato della storia repubblicana italiana.

f.g-torino.

franco graziani 20.09.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ora non so dove sei residente (forse a Genova), in ogni caso ti comunico che, praticamente, TUTTI I COMUNI D'ITALIA hanno sottoscritto dei contratti con le banche.

E da quel che mi risulta tanti contratti sottoscritti dai comuni con le banche sono "taroccati".

Ovviamente, chi ne paga le conseguenze sono i cittadini.

MA E' POSSIBILE CONTROLLARE QUESTI CONTRATTI, E' UN DIRITTO DEL CITTADINO SAPERE COME SI COMPORTA UN COMUNE CON LE BANCHE.

Sono disponibile, con il mio staff, a valutare i contratti che i comuni hanno sottoscritto con le banche.

Basta inviare un'email, eh, servono tre minuti di tempo.

Ci sono tutte le informazioni a questo link.

http://www.umarcocali.com/2013/09/ecco-perche-puoi-sapere-che-contratti.html

U. Marco Calì

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 20.09.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,

in queste battaglie CONTRO la vessazione dello Stato (USURAIO e MAFIOSO) vs i cittadini sono TOTALMENTE con TE ... EQUITALIA DEVE CHIUDERE !!!

Marco B. 20.09.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Se non scendiamo in piazza incazzati non succedere un cazzo di nulla.

Mi spiace ma è così.

Beppe puoi continuare a scrivere centinaia di post sul blog, ma non servono ad un cazzo con questa merda.

La piazza incazzata li farà pensare. tutto il resto è noia, fuffa.

Ale 69 Commentatore certificato 20.09.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Pure io ho visto Taverna su ottoemezzo e ne ho apprezzato la genuinità ma anche la totale inadeguatezza.
Non ha un'idea propria.
Mi chiedo dove pensiamo di andare con persone di questo livello.
In parlamento se la mangiano in 5 minuti.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 20.09.13 10:06| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

5 poveracci che poi in definitiva aiutavano povera gente a pagare a rate eh sì, perchè mica a tutti è concesso pagare a rate tasse che nel tempo LORO hanno decuplicato.
Ma parliamo di cose serie caro BEPPE, questa mattina su RDS verso le 8,25 Barti Colucci ti ha interpretato secondo me in maniera molto più efficace, questo a dimostrazione che la RAI la devi vendere tutta, perchè l'informazione è salva quando ci sono tanti soggetti diversi in competizione.
Se insisti a tenere 1 canale pubblico, allora fai come negli States, dove il governo dona la stesssa cifra che loro riescono ad avere dai loro fans, io stesso quando vivevo lì non manacavo mai di inviare i miei 10 dollari alla rete pubblica, perchè se li meritava, trasmettendo cose che le altre reti non trasmettono perchè poco appetibili alle masse.

fracatz 20.09.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog!!caffè a 5 Stelle qui!!!ma che bello il sito del parlamento 5 Stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.09.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto Taverna su ottoemezzo. A parte la malafede dei due giornalisti mi ha colpito la genuinità della ragazza senatrice. Alla domanda se sapesse non so cosa di una commissione, visto che sarà capogruppo, ha risposto che si sarebbe affidata ai suoi colleghi esperti. Finalmente una persona che non sa tutto come quei debosciati che ci hanno portato a questo punto. Ogni qualvolta fai loro una domanda hanno sempre una risposta pronta, pieni di supponenza. Brava Taverna.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 20.09.13 09:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando IO faccio la denuncia dei redditi e dichiaro che devo pagare un certa cifra x allo Stato,puo' accadere che per tanti motivi sia impossibilitato a rispettare una scadenza. PERCHE' DEVO ESSERE TRATTATO COME UN EVASORE CON LE STESSE REGOLE E MULTE O DI AGGIO DI UNO CHE NON HA NEANCHE PRESENTATO LA DENUNZIA DEI REDDITI. SULLA NOTA DELLA CARTELLA C'E' SCRITTO PER OMESSA O MANCATA DENUNZIA.
E' VERO CHE QUANDO TI PRESENTI NEI LORO UFFICI FANNO DI TUTTO PER AGEVOLARTI AL PAGAMENTO CHIARAMENTE E' IL LORO FINE E LO RISPETTO MA NON RISPETTO IL FATTO CHE TI FANNO PAGARE CIRCA IL 40%
IN PIU' DI QUELLO CHE DEVI.E TU LO PAGHI.SE BECCANO UNA STAR NON SOLO NON LE CHIEDONO IL 40% IN PIU' MA ADDIRITTURA TRANSIGONO SU UNA CIFRA A STRALCIO.

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato 20.09.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Approfitto del blog per fare gli auguri a Di Battista di stare presto bene e riprendere la battaglia in Parlamento.
Alessandro la luce in fondo al tunnel e' quella che emanate voi ragazzi puliti nostri rappresentanti.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 20.09.13 09:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho sentito racconti di studi legali che grazie ad affiliati interni in Equitalia manomettendo computer fanno alla fine pagare il 25% della sanzione.
Erano voci. Perché mi ritornano in mente? forse vere???

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato 20.09.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è governata da una muffa burocratica che non ha più ragione di esistere.
Via i burocrati dall'Italia e i loro corrotti.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 20.09.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Parole, parole, parole
soltanto parole, parole d' ....

E la CASTA ed i BRIC crescono...

Fabrizio Salvini 20.09.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Parole sacrosante. Deve chiudere!

arnaldo ., roma Commentatore certificato 20.09.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

...CHE BORDELLO!!! L’ENTE PREPOSTO ALLA RISCOSSIONE DELLE TASSE RUBA, RISCUOTE TANGENTI:
EQUITALIA=EQUI..TAGLIA=EQUI…WANTED=E’ APERTA LA CACCIA=CACCIAMOLI!!!...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 20.09.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti sei dimenticato di dire che Equitalia va chiusa soprattutto perchè gestisce crediti dello Stato maggiorandoli del 30%, percentuale, a casa mia, ben oltre il tasso D'USURA.
Bisognerebbe far fare un'indagine approfondita ai ragazzi in parlamento per risalire alla creazione, allo sviluppo, ai proprietari, a chi fa capo...
Tutte queste cosette sbattute in prima pagina in modo che la gente sappia.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 20.09.13 09:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi e' capitato di parlare di Equitalia in Italia ebbene fa piu' paura che avere la lebbra , ispira terrore nei cittadini e' come "Il Processo" di Kafka.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 20.09.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Buondi'5 Stelle a tutti..ciao Luciano.P

intanto..P.Taverna = 110 e lode se non altro per la sicurezza,sempre con il sorriso,dimostrata.
L.Boldrini = ...non ci sono valori sotto lo zero assoluto cosmico,cosi'ci insegnarono al Liceo.

Equitalia canta messa con le ostie degli altri...
Negli uffici giudiziari (ove anch'io lavoro)tutti i crediti che lo Stato vanta verso i condannati con sentenza,vengono registrati,raccolti informaticamente e inviati,pronti per la riscossione ad Equitalia,dai dipendenti giudiziari
...peccato che l'aggio-compenso per tutta l'attivita'svolta se lo becchi,per contratto/convenzione SOLO EQUITALIA.
Altro esempio per sostenere l'appello-invettiva di Beppe...MALEDETTI GRASSATORI.

f.g-torino.

franco graziani 20.09.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Vorrei dire alla Presidente B. che,
come donna,
"NON"
mi sono sentita OFFESA dalle parole di Beppe Grillo.
forse perchè non mi sono mai considerata parte dell'arredamento......:)

alnair gru, roma Commentatore certificato 20.09.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche equitalia ruba

Befera và sollevato da incarichi e stipendi e equitalia commissariata, và sospesa tutta l'attività e aperta un inchiesta governativa(se ci fosse un governo però)

quindi non succederà niente, già la notizia sta sparendo...

psichiatria. 1 20.09.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo mandarli a casa tutti. TUTTI!!!!!!!....
E' bello sentire Grillo quando fa questi proclami, ma sarebbe bello capire come intende mandarli a casa tutti ????? Ma soprattutto come pensa di procedere???? Vorrebbe forse parcheggiare un camion a rimorchio blindato con scritto CAMERA/SENATO sotto palazzo Chigi ed un altro sotto palazzo Madama per poi deportare gli onorevoli e senatori in un luogo deserto di non so quale paese?????? Io penso che in questa guerra politica cosi' schifosa e cosi' piena di traditori se non si usa la stessa arma degli avversari politici non si riuscira' ad ottenere alcuna vittoria.....anzi, quasi sicuramente si perdera' buona parte dell'elettorato e di conseguenza le prossime elezioni le vincera' PAPA FRANCESCO che sta facendo una campagna elettorale degna del piu' caparbio ed astuto GIULIO ANDREOTTI degli anni settanta......ORSU'DUNQUE, CARI DIRIGENTI di questo ANCOR illuminante, radioso, illibato, probo, incorrotto e casto movimento, attrezzatevi a poter sferrare quel giusto e decisivo attacco, promettendo TUTTO E DI PIU', in modo da poterci dare la speranza che sui quei camion, se non tutti, almeno qualcuno, riuscirete a farlo salire............

alberto conti 20.09.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DEI PRINCIPI FONDANTI IL M5S...
Carissimo Attivista,
fatto salvo il rispetto dei principi fondamentali del M5S, con gli aderenti del G.d.L., ho la necessità di approfondire e valutare con attenzione, di quanto già affrontato in precedenti O.d.G., relativamente alla gestione emolumenti certificati M5S.
Desideriamo studiare esattamente la norma che regola la gestione medesima degli eletti M5S, sulla base di un testo unico riconosciuto e ufficiale, mi hanno detto di uno specifico e dettagliato accettato dai parlamentari al loro insediamento.
Non riesco a trovarlo sul portale Blog di Beppe Grillo. Me lo puoi inviare alla mia mail, in allegato?
Grazie a te. Angelo Di Fede (Didde)
Coordinatore G.d.L. "Abusi & Soprusi Legalizzati"
M5S - Gruppo Storico di Genova

Angelo Di Fede 20.09.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Basta è ora di finirla, chi ha i soldi straguadagna, chi lavora è trattato come una merda e fa la fame, peggio che nell'800.
Il governo non fa un cazzo e tutela solo i capitali, anche i comunisti sono diventati fascisti.
Il PDR tutela i delinquenti, i politici sono diventati attori TV.
ITALIA vai a cagare !!!!!

ciulanen 20.09.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

buon di blog e ciao franco g.--se è vero cio che penso,e cioe': politici corrotti,manager inquisiti,super tangenti per appalti truccati,processi che durano una vita,burocrazia lentissima,mancanza di certezza del pagamento di un credito,l'onnipotenza delle lobby,istituti bancari che non danno piu credito,costo del lavoro altissimo,informazione oltre il 60* posto,...(insomma tutto cio che ci accompagna da molto tempo),non credo che rimanga dentro i confini di casa nostra,ma spesso ripreso dai media stranieri..pertanto è abbastanza normale che gli investitori volino verso altri lidi migliori ,di conseguenza crisi,pochi soldi che girano,lavoro quasi nullo(serve a poco le presunte agevolazioni per eventuali assunzioni se non vi sono commesse di lavoro)popolo disperato,aumento della violenza dei furti e delle rapine..non da meno gli ultimi conflitti arabi,libia egitto siria ecc. hanno dato il via ad una immigrazione di massa,dove l'italia(spesso è lasciata sola)e' il primo posto di sbarco con conseguenze spesso inumane(vitto alloggio,condizioni ogieniche,lavoro ,integrazione..concludendo sara' difficile la ripresa se non si cambia quasi tutto,modo di agire e di pensare,ricominciare dall'A B C..dalla famiglia e dalla scuola,dove ci devono inculcare sin da piccoli,la moralita' la serieta' e l'onesta..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 20.09.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

STUDIATEVI il TRATTATO di LISBONA, di NIZZA e la RIFIUTATA COSTITUZIONE EUROPEA (dai referendum OLANDESE e FRANCESE, Per farla passare hanno copiato la COSTITUZIONE rifiutata dai referendum e l'hanno chiamata TRATTATO per farlo passare SENZA REFERENDUM e metterci nella MORSA della FINANZA) come ha fatto PAOLO BARNARD e CAPIRETE perchè siamo nella MERDA. GUARDATEVI PRESA DIRETTA di LUNEDI' SCORSO (BASTA con l'AUSTERITY) e vedrete cosa succederà in Italia tra poco. http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=714 - PAOLO BARNARD, l'UNICO GIORNALISTA che dice le cose come stanno sull'EURO e non sparando cazzate, ma con DOCUMENTI alla MANO. Il cofondatore di REPORT con la GABANELLI. Che RINUNCIA ad andare in TV per ETICA PROFESSIONALE, per non avere a che fare con quella MERDA MEDIATICA fatta di INSULTI di BASSO LIVELLO della SANTANCHE' e dei suoi amichetti di merenda. BEPPPEEEEEEEEEE CONTATTA PAOLO BARNARD e li DISTRUGGIAMOOOOOOOOOOOOOOOOO. E' sicuramente giusto combattere questi ladri che hanno devastato il paese, ma il vero nemico (e dobbiamo prepararci a combatterli) sono quelli dell'UNIONE EUROPEA sono i NEMICI PIU' PERICOLOSI per la nostra INDIPENDENZA (MONETARIA)e della NOSTRA DEMOCRAZIA. CHIAMA PAOLO BARNARD, sosteniamo la Teoria monetaria moderna (Modern Monetary Theory, MMT) e USCIAMO dall'EUROPA. BEPPE ASCOLTAMI CAZZAROLA. Sosteniamo e adottiamo la MMT, riprendiamoci la nostra sovranità, riportiamo LAVORO e BENESSERE e li VAPORIZZIAMO questi MAIALI. http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=721 - http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=720

GAETANO S., MESSINA Commentatore certificato 20.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe!!! Sei un Leader! Mettiti alla testa del Movimento e guidalo alla Vittoria! La Storia ti ricorderà!

P.S.: Se siamo un popolo di pecoroni con diritto di scelta, almeno manifestiamo un barlume di buonsenso e scegliamo i pastori che vogliono portarci sui verdi pascoli e non quelli che ci guidano al macello.

Jorge Corona Commentatore certificato 20.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' SOLO L'ITALIA?

la spagna sfora il deficit pil del 7.5%
la francia sfora del 4,3%

olli rhen non è andato in francia enemmeno in spagna a rompere i coglioni e minacciarli di sanzioni e repressioni europee

allora perchè questo accanimento solo con l'italia che si parla di deficit pil al 3,1% ?????

è un disegno preciso x distruggere l'italia che è un paese che darebbe e ha dato molto fastidio ad altri paesi europei

i ns politici cosa fanno?
intervengono x difendere l'italia?
neanche x idea
hanno apparecchiato la tavola alle multinazionali x svendere gli ultimi asset strategici dell'industria italiani e per renderci totalmente dipendenti dello straniero

ma c'è ancora qualcuno che non capisce questo gioco ?

l'italia va distrutta e resa schiava dalla bce dal fmi dalla troika e basta e questo con l'appoggio dei ns politici e presidente che ormai sono palesemente passati al NEMICO

p rabanne, torino Commentatore certificato 20.09.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi ragazzi, questo è parlare!
Quando iniziamo a fare manifestazioni serie? dobbiamo riprenderci il nostro
paese, i nostri soldi che ci hanno rubato, il nostro futuro e soprattutto
la nostra libertà! oggi come oggi siamo schiavi dei politici e del sistema

Giovanni Blu 20.09.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché se qualcuno non è d'accordo con Beppe Grillo deve essere offeso ?
Se non pensi ed agisci come io credo che sia giusto sei uno stupido o un lazzerone.
Non è una cosa molto simile al fascismo?
Non basta dire cose giuste bisogna anche comportarsi onestamente.

Franco Sbolci, Sesto fiorentino Commentatore certificato 20.09.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

grande beppe.....

stefano mariotti 20.09.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Volevo segnalare che oggi 20/sett. 8:30 del mattino riesco ad accedere al blog solo tramite
http://anonymouse.org, sembra quasi che il mio ISP abbia bloccato il blog. non ho trovato dove poter segnalare la cosa allo staff quindi ho postato quì.

luca esposito 20.09.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

PEZZE A COLORI

Il motto dell'Italia è gestire emergenze e nel caos c'è sempre posto per sprechi e ruberie.
Equitalia,come molte altre spa nate per riscuotere tasse e utenze dai cittadini sono il fallimento della cura,l'evidenza di errori pregressi che continuano a far lievitare la spesa pubblica e a provocare ulteriori storture nella macchina statale.
Il problema è sempre lo stesso e cioè la modalità con cui si forma l'organico di un ente e le nomine dei suoi direttori e dei suoi capo uffici.
Un comune dovrebbe avere le capacità in loco per gestire ogni tipo di riscossione invece di rivolgersi a destra e a manca per esigere i tributi dai suoi abitanti.
Tale incapacità si traduce nella nascita delle spa con tanti di presidenti e cda che si sostituiscono all'ente originario facendo lievitare i costi dei servizi che gravano sempre sul cittadino.
E' così per le partecipate dalle province che altro non sono che un enorme bacino di voti dove al numero delle assunzioni corrisponde sempre una mancanza totale di servizi e bilanci perennemente in rosso.
Il problema è sempre a monte,nella scelta del personale che in Italia avviene ed è avvenuto sempre per raccomandazione e non per merito costringendo gli enti pubblici ad assumere consulenti esterni per sbrogliare le matasse.
Le soluzioni alla cura sono sempre un male maggiore.
Oggi sento parlare di riforma della giustizia dove invece di attuare una vera e propria rivoluzione della macchina legislativa non si fa altro che applicare dei drastici tagli alle sedi dei tribunali ingolfando ulteriormente i tempi processuali.
Il nodo da sciogliere dell'Italia è proprio questa opprimente burocrazia e dei suoi autori che applica tagli in maniera orizzontale ma non offre alcun miglioramento degli iter procedurali,anzi la macchina burocratica diventa sempre più pressante generando corruzione e tempistiche assurde.
Bisogna rompere completamente gli schemi a cominciare dalle inutili filiere di riscossione che intasano la nostra vita.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 20.09.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Ogni cittadino dovrebbe detrarre i costi sostenuti per vivere dalle tasse cha paga. Non esisterebbe più nè reddittometro, né studio di settore. In questo modo si potrebbe evitare di cercare l'evasore o presumere l'esistenza di evasione.

Andrea Silei 20.09.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

La colpa però è anche degli italiani che non si ribellano a nulla, anzi continuano a votare la banda bassotti.
Paura per alcuni di perdere lo status quo? Ignoranza? che ne so .. non so più cosa dire
Ma se tutti TUTTI tUTTI si ribellassero, le cose cambierebbero.
Non so nemmeno più cosa dire.

Rita Salvini 20.09.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il redditometro nelle mani dei funzionari dell'Agenzia delle Entrate è come mettere una pistola carica in mano a un bambino.. Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 20.09.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE HAI PERFETTAMENTE RAGIONE SONO UN PENSIONATO E TUTTI GLI ANNI L'AGENZIA DELLE ENTRATE E PER ESSA EQUITALIA MI ROMPONO I COGLIONI PERCHE' QUALCHE SCONTRINO FISCALE DELLE SPESE FARMACEUTICHE E MEDICHE NON SI LEGGE BENE O E' SBIADITO .GLI IMPIEGATI TI TRATTANO CON SUFFICIENZA ED ALTERIGIA COME SE FOSSI CHISSA' QUALE GRANDE EVASORE.TUTTE LE MIE DICHIARAZIONI DEI REDDITI LE FACCIO TRAMITE IL CAF ED IL GOVERNO PRODI AVEVA APPROVATO UNA LEGGE INTELLIGENTE PER CUI SE LA DICHIARAZIONE ERA FATTA TRAMITE CAF ERA QUESTI CHE DOVEVA CONTROLLARE CHE I DATI FOSSERO VERITIERI E L'AGENZIA DELLE ENTRATE DOVEVA INTERVENIRE SOLO NEL CASO DI GROSSE DISCREPANZE DEI DATI.INVECE L'AGENZIA DELLA ENTRATE ED EQUITALIA PERDONO TEMPO A VERIFICARE MILIONI DI DICHIARAZIONI DI PENSIONATI E LAVORATORI DIPENDENTI INFISCHIANDOSI DEI GRANDI EVASORI ANCHE SE TOTALI.SE LE ENTRATE FISCALI SONO ASSICURATE PER L'80% DAI PENSIONATI E DAI LAVORATORI DIPENDENTI PERCHE' NON SI CONCENTRANO SU QUEL 20% CHE FRODA IL FISCO COME BERLUSCONI ? IL CONTRIBUENTE ONESTO CHIEDE RISPETTO DA PARTE SIA DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE CHE DA UNA SOCIETA' SANGUISUGA COME EQUITALIA CHE VA ABOLITA E SOSTITUITA DA UFFICI COMUNALICOMPOSTI DA PERSONE PREPARATE,ONESTE E CONTROLLATE.

CAPOCCIA UMBERTO 20.09.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

il sole 24ore pubblica i risultati economici di 6 anni dall inizio della crisi economica ; risulta che l'1 % della popolazione ha aumentato il proprio reddito reale del 32% mentre il restante 99% ha aumentato il proprio preddito reale del 0,04 %.
Meditiamo gente meditiamo!!

giuseppe marcuzzi, aiello del friuli Commentatore certificato 20.09.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

!l'ente e' nato x questo e muore per questo !


? perche' e' nata Equitalia ?

1) perche' un'alta percentuale di tributi dovuti non venivano incassati(volente&dolente);(quelbene in Comune!!!)
2) per 'dare'' lavoro al blocco del turnover(uhuuffff!!!)
3)perche' allo stato centrale non tornavano ''mai'' i conti (e! adesso !?!)
4) per la politica di Surrogati dei Suricati , perpretrata in questi anni ,in (troppe) compagini (!!!eèèeeccelacrisi!!!)
--ordine consequenziale volutamente causale---


chiudere per Aprire ..?... l'onestà , Magari!!! (..e mi sveglio tutto sudato,,,)

Forse :Poche quantitativamente ,destinatario conosciuto ,,,DA TUTTI,,,; Automaticamente od intrinsicamente rintracciabili od evidenti ; si potrebbe pervenire od avvicinarsi il piu' possibile ad un PAGHIAMO NENO SE PAGHIAMO TUTTI

Saluti ,

ProspettivisticaDecrisi

wiwa la parre 20.09.13 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo sul fatto che Equitalia debba chiudere in quanto è un controsenso per chi richiede una lotta dura all'evasione.
Come evidenziato nell'invito alla discussione è l'Agenzia delle Entrate che deve ACCERTARE l'illecito ed Equitalia dovrebbe esserne una emanazione incaricata dell'esazione delle somme.
Il problema a mio avviso sta nei tassi e negli agi PRETESI da questo Ente. Le infrazioni debbono essere regolate a tassi di mercato e non debbono produrre ulteriori interessi dopo un concordato per il rientro, forse in questo modo si darebbe una parvenza più "umana" a questo strozzino di stato.
Concludo dicendo che siamo un popolo che ha sempre preso a modello gli "ammeregans", bene per ridimensionare il ruolo di Equitalia basterebbe copiare la loro INFLESSIBILITA' verso chi evade le tasse mandandoli in galera e SENZA PASSARE DAL VIA...forse Equitalia avrebbe meno ragione di esistere.
Buona giornata.

Amedeo Moretti Commentatore certificato 20.09.13 07:23| 
 |
Rispondi al commento

OT:
leggete cosa succede in Italia con i soldi dei contribuenti


Settembre 2013
Settore TLC in Italia: il caso Nokia Siemens

Nell'anno 2012, Nokia Siemens Networks Italia S.p.A. ha dichiarato una situazione di crisi, giungendo a maggio 2013 a quantificare la forza lavoro necessaria in 412 dipendenti. La forza lavoro a gennaio 2012 era di 1097 dipendenti (la percentuale di esuberi è 62,5 %).

Ricordiamo che NSN, che opera nel settore strategico delle telecomunicazioni ed ha importanti clienti come Telecom, Vodafone e Wind, si è costituita in Italia nell'aprile 2007 quando contava circa 3000 dipendenti, compresi qualificati ricercatori del reparto ricerca e sviluppo, acquisiti da Italtel e Siemens.
NSN ha iniziato a perseguire una politica di riduzione del personale già nell'anno 2010, eliminando il reparto ricerca e sviluppo italiano. Questa tendenza si è perpetuata incessantemente nel corso degli anni.

A fine ottobre 2012 le parti sociali hanno sottoscritto un accordo con NSN, della durata di un anno, ed ottenuto la Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria per 377 dipendenti. Una delle quattro sedi è giá stata chiusa (Catania).

Le attività che svolgevano i lavoratori posti in CIGS da NSN, sono tuttora affidate a personale esterno. NSN beneficia quindi dei soldi dei contribuenti per mettere in CIGS i propri dipendenti che avrebbero lavoro, e commissiona a terzi le attività, disattendendo il punto 6 dell'accordo;
gli ultimi risultati finanziari di NSN, sono stati i migliori da quando si è costituita la società e tutti i dipendenti, compresi quelli in CIGS, hanno ricevuto una mail di congratulazioni ed ottenuto un sostanzioso premio di produzione;
le rappresentanze sindacali hanno dichiarato che l'accordo è “disatteso” da parte di NSN e che le modalità di applicazione dell'accordo, da parte di NSN, sono “illegittime e discriminatorie”;
(continua)


Buon Giorno

Il parlamento Italiano e il Covo o la Tana della famigerata BANDA BASSOTTI di cui fanno parte ladri truffatori Mafiosi Delinquenti di ogni sorta e genere uomo o donna che siano al'interno le famigerate donne soprannominate Lucrezia Borgia false ipocrite e attaccate alla sedia solo per il tornaconto mensile preso senza fare nulla per questo paese solo feste dibattiti senza esito e senza soluzioni poi ce il Nuovo Grande Letta che non ha scritto in fronte Gio Condor ma 176761 il codice della maglietta della solita e ripetuta Banda Bassotti ladri e truffatori capaci solo di aumentare quì aumentare la ma solo in tasca dei poveri, nelle loro tasche non hanno tolto nulla per alleggerire il debito pubblico con quelle paghe faraoniche e le pensioni da RE Chiacchiere solo chiacchiere e soluzioni da Pazzi aumentando l'iva non entreranno più soldi allo stato ma i negozi faranno sicuramente meno fatturato mandando ancora più in crisi i poveri commercianti e chi deve comprare che è già in dificolta.
Beate le nostre scuole che sfornano il fior fiore di gente intelligente e ringraziamo poi di ritrovarceli al governo se esisterà ancora un Governo Italiano forse è meglio come l'Inter che è stata acquistata da un magnate straniero siamo in svendita chissa potrebbe andarci meglio se l'Italia già venduta agli Americani fosse completamente venduta anche ai Russi risolveremo in un sol colpo tutti i problemi.
Auguri a tutti a Buona Fortuna di vivere Quì

davide franchin (davide franchin treviso), treviso Commentatore certificato 20.09.13 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Conosco un bel po’ di ristoratori e ciò che raccontano su Equitalia è allucinante, vessazioni che si aggiungono a quelle delle banche, con risultati drammatici.

Stasera mi è venuto in mente un libro che ho letto nel 2007, (anno in cui è stata fondata Equitalia) “Volevo solo vendere la pizza”, di Luigi Furini, con prefazione di Marco Travaglio. Non si parla strettamente di tasse, ma dell’arroganza del sistema, di burocrazia kafkiana, di ispettori che fanno multe pur di raggiungere il loro target di “fatturato”, e anche di sindacati che proteggono gli scrocconi nullafacenti facendo chiudere la piccola pizzeria che vuole lavorare onestamente.

E’ una di quelle letture che se non ci fosse da piangere forte, ci sarebbe da ridere. Per citarne una, a un certo punto gli ispettori vogliono fare una multa di migliaia di euro per presunte irregolarità nel locale, tra cui “l’irreperibilità nel negozio dei DPI”. Termine che in questo caso non indica la qualità della risoluzione di un’immagine, ma sta per “dispositivi di protezione individuale”, tradotto in italiano, guanti. “Se non ottemperi, rischi la multa”, è il mantra con cui costringono il piccolo imprenditore a pagare corsi costosi che insegnano a distinguere le mozzarelle dai detersivi e a numerare le trappole per topi.

Se l’esperienza narrata nel libro si svolgesse oggi, e se per miracolo il protagonista riuscisse a sopravvivere all’assedio dei mostri della burocrazia e dei sindacati, alla fine verrebbe sicuramente annientato da Equitalia.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 20.09.13 02:58| 
 |
Rispondi al commento

1) TENETE PRESENTE CHE CORROTTI E CORRUTTORI SI TROVANO IN TUTTI GI UFFICI PUBBLICI!!!
2) BERLUSCONI DEVE RESTITUIRE TUTTO IL MALLOPPO CON GLI INTERESSI E POI DEVE ANDARE IN GALERA PER TUTTA LA VITA!!!
3) BISOGNA REPLICARE SEMPRE A TUTTE LE CAZZATE CHE DICE BERLUSCONI ALTRIMENTI LA GENTE CREDE CHE HA RAGIONE E POI LO VOTANO!!!
4) DOBBIAMO FARCI VEDERE DAPPERTUTTO PER OTTENERE MOLTI CONSENSI E PER VINCERE LE ELEZIONI!!!
5) DOBBIAMO ANDARE IN TV E SUI GIORNALI COSI' LA GENTE CI VEDE, CI APPREZZA E POI CI DA' IL PROPRIO VOTO ALLE PROSSIME ELEZIONI!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 20.09.13 02:45| 
 |
Rispondi al commento

ma perche'sti stronzi d'italioti,non lo capiscono,ma veramente esiste cotanta ignoranza nel terzo millennio,e'impossibile,incredibile,e' assurdo tutto cio',ma che cosa devono ancora subire per reagire a tutto lo schifo che l'umilia da sempre.
Quel marciume,prima celato dalla putrida tv corrotta,ma ora grazie al web e ai fatti reali in societa',sotto gl'occhi di tutti,quotidianamente,palesi.
Pure in tv si riesce a carpire la falsita'e l'incoerenza,quel informazione costretta dal web a spiegargli che vengono derubati,ovviamente senza dirgli chi sono i ladri,ma indipendentemente dai colpevoli,rimane comunque ovvio,che la classe politica ha la responsabilita'e il dovere di adempiere per il bene del paese,invece di distruggerlo.
(con tutto cio,non riescono a capire che proprio i politicanti sono la causa,ma non importa,il fallimento rimane lo stesso,se la politica non estirpa il cancro che ci invade di metastasi si dimostra incapace).ma perche'sti infami d'italioti consapevoli dell'assoluto marciume crescente che li travolge,pur lamentandosi,scontenti dei partiti,non riescono a trasformare l'onta e l'indignazione mandandoli tutti a fanculo,sti vili partiti,criminali,sostenendo l'unica alternativa possibile,il M5S.
(loro si sono convinti,che il m5s non riuscira'nel cambiamento,ma cio'non li giustifica nel sostenere i partiti corrotti ed inituli che catastroficamente distruggono la loro e la nostra vita giorno dopo giorno.Pur coscienti,ottusamente,continuano a votarli,ma come cazzo si fa',sembrano lobottizzati,e'come se dopo essere stuprati quotidianamente per anni,quando gli stupratori smettono le violenze carnali sui loro emaciati corpi,come abbandonati,lo supplicano di continuare perche'non avendo conosciuto altro,pensano sia l'unico modo d'amare,prenderselo sempre in c..o.
MA CHE COSA STA ACCADENDO,dov'e'finita la DIGNITA'la CULTURA DEL popolo italiano.
E'grottesco,pazzesco,che Dio vi diseredi,estirpandovi l'anima da lui donata,che non meritate.svegliatevi italioti

walter messa 20.09.13 02:44| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno ha il suo punto di vista su quale sia "il problema" in Italia.
Alla fine convergiamo sempre su "gli italiani".
Ma chi li ha educati questi italiani?
La nostra scuola é strutturata sul modello americano del secolo scorso. Berlusconi froda miliardi importando videomerda americana che ci fanno vedere (ma mica in inglese, non sia mai che il pubblico capisca troppo).
Chi e come ci ha educati?
Quando incominceremo a parlare seriamente di sQuola?
salu2

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 20.09.13 02:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benvenuto il portale e benvenuti i nuovi 30 mila documentati.

Il prossimo che critica la democrazia digitale con la scusa de "Ma mia zia che ha 80 anni e non entra in internet come fa?" lo passo sotto i ferri del vudú.

perché? fino ad ora come ha partecipato alla democrazia diretta?

salu2

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 20.09.13 01:49| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per quello che fai, svegliare le coscienze degli italiani, narcotizzate da 30 anni e più da un manipolo di falsi profeti ladri, è un duro lavoro, resisti gli Italiani onesti sono con Te. Non fermarti, ciao Beppe

Giovanni D., Bologna Commentatore certificato 20.09.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento

veramente il problema di cui si è parlato tutt'oggi e anche ieri è la legge sui froci.
se avete finito potete pensare anche a chi è senza lavoro, pensione, cassa integrazione (e purtroppo non immigrato nè rom), cosa di cui sembra non fregare niente a nessuno?
grazie.

mister x, ravenna Commentatore certificato 20.09.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La vessazione del contribuente, quello onesto s'intende,
non è cosa recente. Nei primi anni'90 il Ministero del Tesoro
inviava circolari riservate alle Intendenze con istruzioni precise:
"venga portato il contribuente al massimo livello del contenzioso". Anche nel caso avesse con tutta evidenza ragione.? Si perché intanto si pignorava, intanto per non impegnare la propria vita per anni tra avvocati e scartoffie si conciliava. Adesso con Equitalia vuoi mettere le circolari riservate? Anticaglia. Nessuna vergogna, tutto alla luce del sole. La vessazione è regola palese. Manca solo che antepongano il termine "suddito" al nome del contribuente.

maria s., ancona Commentatore certificato 20.09.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento

VORREI PAGARE LE TASSE ANCHE CON PAYPAL...GRAZIE!

Italianostra 20.09.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

BACIO A 5 STELLE!

Un'Opera del CAravaggio, Leonardo, RAffaello.
Domattina, sara' Esposto al Louvre per i Secoli a Venire.

(@llo staff; perchè quegli scherzi dopo le 24?
TAgli & doppioni...)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.09.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE devi andare in TV e dovevi andarci prima.. esci dal guscio altrimenti perdiamo e tu lo sai o ci fai ?

Fabio g., Russia Commentatore certificato 20.09.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Com'è possibile Mendicare il Miracolo per cui fummo Pensati, Creati?
Come Cercare un Sorriso per Consolar la Tristezza?
Con due Labbra, calde e morbide come succose More?
Con due Seni, d'oro al par dei Frutti delle Esperidi, nel Paradiso proibito?
Con un Sangue che Caldo insegue altri Fiumi di Calore?
Una pelle, al par d'un manto di Seta, farsi Giaciglio per il ristoro del Viandante Assalito dai Briganti?
Un Corpo Samaritano, ancor ci Appartiene.
Venimmo alla Luce per conDividere, edificare l'Animo o pur accendere fuochi Berberi nel Deserto, gelido di Notte?
Mostrar le Morbide Tenerezze del Dio, nelle Tane dei Lupi dal Muso cosparso di Sangue, ancor Fumante?
Mostrarsi come Bimbi nella lotta fra la Neve, freddure tirate a Palle in Faccia?
Suonare una Musica Dolce nei Sepolcri della Politica, Vestire la Dignita' dei Flagellati, Seppellire il Fetore dei Ricchi Morti...

Or si sta a costruir una Culla per l'ultima Creatura, la piu' Indifesa, posta ad un passo dal Drago.
Il Drago moderato, dalle luci soffuse, il tono smorzato, la Maschera Imbiancata come un Sepolcro, il Puzzo a Trasparire.
L'Offensore della Donna, il Traviatore della Creazione.
Banale, coi suoi Disvalori, come la Mediocrita' che ha tutto Sommerso.
Legato a vecchi Ipocriti schemi, incapace di Vedere la Rivoluzione Umanistica ormai Incarnata.
Karni a LAmbire Karni, Tepori a Carezzare i Cuori, Anime a perfondersi.

Oggi è andato in Onda il Futuro, per chi non conosce il Germe delle Stelle.

Il Soffio di Dio/a...
Nel Mondo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 20.09.13 00:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'accordissimo Beppe. Equitalia è una società pubblica. Il suo direttore ha due stipendi. Comunque Equitalia non fa direttamente controlli o accertamenti per la lotta all’evasione, che sono effettuati invece dall’Agenzia delle Entrate con il supporto della Guardia di Finanza. Mi è piaciuta la Taverna dalla Gruber, pseudomaestrina con canotto labiale e penna rossa in pugno, non le ha mai fatto perdere il sorriso. Da dove inizierebbe i tagli, cittadina Taverna?

Dalle pensioni d'oro. OH !!!! Abbiamo fatto la battaglia anticasta e tutti ci stanno venendo dietro. Basta con gli stipendi gonfiati dei manager pubblici (in Svizzera c'è voluto un referendum)!.Es Un primario ospedaliero prende il doppio di un assistente lavorando la metà in ospedale: la sua responsabilità è ridicola, tant'è vero che nella clinica privata non esistono primari, ed ultimamente hanno già fatto ricoprire ad UN primario il posto di primario in 3 ospedali contemporaneamente, anche distanti decine di Km; 2 stipendi risparmiati. Il primario lavora altrove (perizie, congressi, privato ...);non lavora di notte, il risultato lo raggiungono i medici anche se non ci parlano con il primario. Tutti questi lavoratori pubblici d'oro sono un' arma in mano ai partiti.
BASTA. Cominciamo a fare tagli intelligenti , dalle spese inutili!

Giulio C., Prato Commentatore certificato 20.09.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

E buona servitu' a tutti!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 20.09.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Grilloooooooooooo.... Casaleggioooooo...senza il cambio del "porcellum".... andate affanculo pure voi!!!!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 20.09.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....PRIMA DI DISCUTERE DI ECONOMIA....
BEPPE, CITTADINI DEL M5S, E TUTTI VOI CHE LEGGETE QUESTO POST, ANDATE A VEDERE QUESTO VIDEO DI PAOLO BARNARD E MOSLER SU COME SI RISOLVE LA CRISI!!!!!!! DOPO QUESTO, NULLA SARA' PIU' LO STESSO.
The Mosler-Barnard 2013 MEMMT Tour - FERRARA - 20 giugno 2013 PARTE 2/5
MAURIZIO

EDDARD STARK 20.09.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

TI BASTA DIRE DOVE E QUANDO E CI VEDRAI FISICAMENTE AL TUO FIANCO BEPPE!


RAGAZZI E LE RAGAZZE DEL M5S, SONO FELICE ED ORGOGLIOSO DI ESSERE UNO DI VOI

giovanni d., avellino Commentatore certificato 20.09.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno che parla come mangia

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.09.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giorgio Napolitano Presidente degli ItaloPitechi (e solo di quelli) hai nulla da dire sull'ennesimo attacco a reti unificate del deliquente di arcore ad un organo dello Stato di cui tu dovresti essere strenuo garante e difensore ???? Ma dimettiti dalla tua emerita carica... emerito presidente !!!!

Tiziano F. Commentatore certificato 20.09.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

e io picchio qui cafferino notturno a 5 stelle :)))

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.09.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Equitalia è una spa privata con sede negli Usa, come è possibile che possa esercitare tutto questo potere vessatorio, compresa, "legalmente", l'usura ? Da cosa e da chi attinge "l'autorizzazione" a farlo?

maria s., ancona Commentatore certificato 20.09.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E sarebbe pure ora!!!!!
Dopo essere tornato da Roma ho notato che se ne fottono alla grande.
Se ne fottono, ci prendono per il culo.
Io mi sono rotto le palle di essere bloccato alle transenne da qualcuno della digos che mi dice, "la piazza è chiusa!"
Ma che cazzo chiudete...se volete chiudere qualcosa chiudete quei ladri in galera!!!!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 20.09.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Che tutto si avveri,caro Beppe, siamo tutti con te!

giancarlo mazzuzzi (grillinoprimo), ROMA Commentatore certificato 20.09.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia = Strozzinaggio di Stato
Brutta disavventura finire tra le sua grinfie, specialmente se sei un imprenditore che ha fallito, ti succhiano anche il residuo di vita rimasta

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 19.09.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia va chiusa e tutte le persone che vi lavorano vanno licenziate e buttate sulla strada.
Così impareranno quanto si fa fatica a lavorare e a guadagnare 4 soldi.


Don Rigoberto Lopez Commentatore certificato 19.09.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

NON OCCORREREBBERO CONTROLLI DEMENZIALI SE QUESTI FOSSERO AFFIDATI AI CITTADINI!

Ciao! "Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

Grazie Beppe

Giuseppe Vitali 19.09.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA ente inutile creato dai burocrati al solo scopo di estorcere soldi ai contribuenti...dici bene Beppe.. le tasse le pago , e poi mi lasci in pace,no, invece crei la banca dati..e se uno ha degli incidenti di percorso, rimane sempre segnato..vallo poi a spiegare alle finanziarie , banche e quant'altri per poter avere finanziamenti , mutui, ecc...potrei continuare..e' solo aria fritta ..la vera soluzione e' chiudere questo mostro, ridare fiducia agli italiani , ma con un sistema di controllo piu' umano... e farci restituire i soldi che ci hanno estorto..se saremo in molti non ci toccheranno..forza Beppe..facciamo qualcosa !!!

valter l., capralba Commentatore certificato 19.09.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

lorenzo non ci mancherai per nulla,torna a votare per il pd-menoelle,a fare il leccaculo dei soliti noti e fottiti allegramente.

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 19.09.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo torna in piazza gli italiani dormono e guardano porta a porta...hanno bisogno di essere motivati sempre....è arrivato n'altro còglione bruxelliano un tale olio rehn(?)a fare lo spaccone in italia . alza i toni , parliamo di cose serie , usciamo da questa mèrda di euro e unione europea altrimenti saranno veramente cazzi amari(specialmente per voi piddini di mèrda iniziate a preparare la vasellina)

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 19.09.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che si stia attenti a che equitalia non chiuda come il ministero dell'Agricoltura (che provocatoriamente con le firme si voleva abolire).
Staranno già pensando ad un nuovo nome.

luciana m. Commentatore certificato 19.09.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

allora ancora napolitano non ha alzato la voce contro il pregiudicato che ha accusato lo stato e la magistratura vero????re giorgio ancora impegnato a parlar male della rete???

Luca M., Rho Commentatore certificato 19.09.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Anche questa sera abbondanza di notizie su berlusconi quasi a reti unificate dibattiti su berlusconi.
Anche molto calcio..dibattiti su chi abbiamo preso chi abbiamo venduto,quelli che hanno la bua.
E bastaaaaaaaaaaaa ci avete rotto i maroni.
Stadi vuoti,ma si continua a parlare,se vuoi vedere qualcosa allo stadio non ci puoi andare ma puoi stare davanti al "damigianone"da 50 pollici se paghi(abbonamenti vari).
Del Nano ho ormai le palle talmente gonfie che stanno per scoppià.
Piantatelaaaaaaaaaaaa...è stato condannato a più riprese siiiii... e allora che vada in galera come tutti i delinquenti!
E che azz.....!

oreste m******, sp Commentatore certificato 19.09.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ovunque ci siano burocrati statali succede come in equitalia.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 19.09.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono completamente d'accordo trovo vergognoso illecito fuori dalla legalità e da ogni morale che uno stato debba demandare ad altri di inacssare le tasse e che i dipendenti di questa SPA abbiano una percentuale su quanto riescono ad incassare ciò potrebbe anche fare piacere se spennano un mafioso o evasore totale ma se lo fanno ad un piccolo artigiano ad un operaio ????????????????????
Siamo tornati ai tempi dello sceriffo di nottingham

silvano sotgiu 19.09.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice di far parte di questo gruppo , non me ne sono mai pentito, qualche disaccordo su alcune cose ogni tanto, ma fa parte del gioco. succederà che ridurremo le spese dello stato, che le tasse si pagheranno per avere servizi e non per finanziare gli sprechi, per avere futuro e non per rincorrere le emergenze. Succederà che lavoreremo per il piacere di farlo e la sua conseguenza ci permetterà di godere della vita come deve essere e non per esserne schiavi, che si potrà decidere cosa fare con poche regole e pochi obblighi derivati dal buon. Senso. Succederà che cancelleremo le migliaia e migliaia di regole per riscriverne qualche decina, che non avremo piu bisogno di avvocati, giudici, e finanzieri ma solo di persone di buon senso che riusciremo a controllare su ciò che faranno di buono e meno buono. Nessuno potrà fermare questa epidemia colossale contagiosa al punto tale da non lasciare scampo. Sta cambiando la storia, la cultura e i valori universali assoluti, non semplicemente una nuova economia, non semplicemente una presa di coscienza, non un modo nuovo di fare le attività di prima, ma una nuova condizione .
Questo diventerà il movimento e non potrà essere fermato da nessuno perché le persone corrette di buon senso sono e saranno sempre molte di piu delle alte. E poi permettetemi siamo bravi a fare bene le nostre strategie di comunicazione a tutti i livelli e in continua evoluzione.grazie a tutt

Patrizio Bolgan, spinea Commentatore certificato 19.09.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

A DOMANI BLOG!!!


DOBBIAMO TOGLIERCI DAL CAZZO STA ZAVORRA DI MERDA

FABIO B., bologna Commentatore certificato 19.09.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

fottiti!

blackandavid 19.09.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ipocrisia.

Due Stelle si son BAciate ( normale , in Cielo) e gli OScuri, si son Adombrati, stracciandosi le Vesti e le Palle, urlando il Crucifige!

Incapaci di Replicare.
Imbarazzante, veder Dalema baciar il Culo a Berlusconi?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 19.09.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

c'era una volta un bambino di nome Silvio
che pur non studiando un cazzo, a scuola era il primo della classe perchè copiava sempre i compiti e i professori non lo avevano mai beccato, anche se tutti sapevano che copiava sempre.

Poi un giorno l'hanno beccato: l'hanno chiamato in aula-professori, gli hanno dato prove evidenti e incontrovertibili dello sgamo, e per punizione l'hanno sospeso dalla scuola per 4 giorni.

Allora Silvio è tornato in classe e ha detto:
"ma come?! chiribbio, con tutti i bei voti che ho sempre preso, adesso mi hanno dato questa punizione?! questa è una persecuzione, in questa scuola non c'è certezza del diritto, ma io amo questa scuola, non ho mai copiato i compiti!!! Per questo chiedo a voi miei compagni di classe di aprire gli occhi, combattete contro questi malati di mente che mi hanno sospeso con un'aggressione scientifica, pianificata, violenta! Io sarò con voi, al vostro fianco, anche fuori dalla classe. Sono convinto che mi state dando ragione e che saprete rispondere a questo mio appello. Viva la libertà, viva questa scuola"

Cosa ancora più incredibile di tutta questa storia è che il signor Giorgio, il preside della scuola, non ha neppure redarguito Silvio per il suo atto di estrema maleducazione... mah! e pensare che è sempre molto severo nel riprendere gli studenti, anche per motivi futili.


In ogni caso... ora Silvio è cresciuto (in età, non in statura) ma non è cambiato proprio per niente!

Alessio Spinosi 19.09.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

O T ma non troppo....
per favore staff,fate un post chiaro su come fare a iscriversi e certificarsi!!grazie!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 19.09.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravo GIARRUSSO

FABIO B., bologna Commentatore certificato 19.09.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Com'è possibile Mendicare il Miracolo per cui fummo Pensati, Creati?
Come Cercare un Sorriso per Consolar la Tristezza?
Con due Labbra, calde e morbide come succose More?
Con due Seni, d'oro al par dei Frutti delle Esperidi, nel Paradiso proibito?
Con un Sangue che Caldo insegue altri Fiumi di Calore?
Una pelle, al par d'un manto di Seta, farsi Giaciglio per il ristoro del Viandante Assalito dai Briganti?
Un Corpo Samaritano, ancor ci Appartiene.
Venimmo alla Luce per conDividere, edificare l'Animo o pur accendere fuochi Berberi nel Deserto, gelido di Notte?
Mostrar le Morbide Tenerezze del Dio, nelle Tane dei Lupi dal Muso cosparso di Sangue, ancor Fumante?
Mostrarsi come Bimbi nella lotta fra la Neve, freddure tirate a Palle in Faccia?
Suonare una Musica Dolce nei Sepolcri della Politica, Vestire la Dignita' dei Flagellati, Seppellire il Fetore dei Ricchi Morti...

Or si sta a costruir una Culla per l'ultima Creatura, la piu' Indifesa, posta ad un passo dal Drago.
Il Drago moderato, dalle luci soffuse, il tono smorzato, la Maschera Imbiancata come un Sepolcro, il Puzzo a Trasparire.
L'Offensore della Donna, il Traviatore della Creazione.
Banale, coi suoi Disvalori, come la Mediocrita' che ha tutto Sommerso.
Legato a vecchi Ipocriti schemi, incapace di Vedere la Rivoluzione Umanistica ormai Incarnata.
Karni a LAmbire Karni, Tepori a Carezzare i Cuori, Anime a perfondersi.

Oggi è andato in Onda il Futuro, per chi non conosce il Germe delle Stelle.

Il Soffio di Dio/a...
Nel Mondo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 19.09.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia deve semplicemente chiudere i battenti perchè inutile. Basta pagare tutto in maniera elettronica e non servono controlli scontrini registratori di cassa. Tutto sarebbe come dici: l'agenzia conosce tutto di me, dice quanto devo pagare e tutto è finito. Uno spettro si aggira per il pianeta: la tracciabilità totale e solo chi è abituato ad evadere si oppone.

re a., barbara Commentatore certificato 19.09.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

cominciamo da loro,ma non fermiamoci andiamo a prenderli tutti.grande beppe

andrea o., novara Commentatore certificato 19.09.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Salve, SEMPLICE CHIHA CREATO EQUITALIA? I SOLITI SCHIFOSI LURIDI LADRI - DI -FINTA- DESTRA E FINTA-SINISTRA- IL BLOG E' PIRNO TUTTI I GIORNI DI PROTESTE, DI SCRITTI INTELLIGENTI E ALCUNI STUPIDI ED INFILTRATI SI SA CHE IN QUESTO PAESE LA MAMMA DEI CRETINI E SEMPRE INCINTA- PERO' RESTA LA REALTA' - QUESTO E' UN PAESE DA CAMBIARE ASSOLUTAMENTE- ED IN QUALSIASI MODO - SPERO DEMOCRATICAMENTE CON - IL VOTO - CON LA SPERANZA - CHE LA GENTE COMUNE - CHE ANCORA HA LA FORTUNA DI LAVORARE - TIUTTI INSIEME SI POSSA COOPERARE NELL'INTERESSE DI TUTTI- X CERTO DICO MOLTE CARTELLE DI EQUITALIA- NON SI POSSONO MAI PAGARE , X RAGIONI SEMPLICI -MOLTI NON HANNO I SOLDI NEMMENO PER MANGIARE- STI LURIDI VIGLIACCHI- POLITICANTI DI MERDA TUTTI DEVONO TOGLIERER DAòòE PALLE- UN GRAZIE A TUTTO IL MOV. 5 STELLE E COLORO CHE CREDONO ANCORA IN QUESTO PAESE -

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 19.09.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo mandarli tutti a casa! Non c'e' alternativa. Buona notte al blog.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 19.09.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

o t

trsisteeeeee sconfitta dell'italia contro la lituania...sigh

Luca M., Rho Commentatore certificato 19.09.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se aboliamo la SPA - S P A- forse , ma forse, piano piano, potremmo vedere ancora un germoglio spuntare , come dopo una gelata furiosa

FABIO B., bologna Commentatore certificato 19.09.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

VENGO ANCHE IO CON TE , CARO BEPPE, A CERCARLI AD UNO AD UNO.
INORRIDISCONO DI FRONTE ALLA RIVELAZIONE CHE 5 FUNZIONARI DELL'EQUITALIA HANNO AGEVOLATO QUALCHE POVERO DISGRAZIATO IN CAMBIO DI TANGENTI!! E CHE C'E' DI STRANO? QUELLI ,LA TANGANTE, HANNO PREFERITO DARLA AI FUNZIONARI DI EQUITALIA,IN MISURA RIDOTTA, PIUTTOSTO CHE ALLO "STATO" IN MISURA COMPLETA!
CHIUDIAMO EQUITALIA, CHE OGNI ENTE TORNI A TRATTARE I SUOI PRESUNTI CREDITI DIRETTAMENTE CON I PRESUNTI DEBITORI. E CHE LO STATO LA SMETTA DI MINACCIARCI, DI INTIMORIRCI, DI TRATTARCI TUTTI(TRANNE I POTENTI,CHISSA' PERCHE')COME LADRI, EVASORI RESPONSABILI DELLO SFACELO DI CUI SONO INVECE RESPONSABILI LA POLITICA E LA FINANZA!!!
BASTA, BASTA, BASTA!!!!!!!!!!!!!!!

renzo ferrante 19.09.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Lilli Robot

dalle pensioni d'oro devia verso il simbolismo delle spese ai partiti, dimostrazione di stupidità e mancanza di rispetto.
La plasticata sembra uscire da un film di fantascienza d'epoca dove un'androide con intelligenza artificiale approssimativa inserisce pezzi registrati nel discorso anche se di vaga attinenza, visto la pochezza di argomenti inseriti nel sistema dal programmatore.

sergios g Commentatore certificato 19.09.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei spiegare alla nostra classe politica un po di cose,

cose che ancora si rifiutano di capire o che,

per i piú duri di capoccia,

proprio ancora non arrivano a capire.

Noi,

i cittadini,

quelli che voi col vostro comportamento continuate

a trattare da sudditi,

siamo in guerra con voi,

non siamo stati noi a cominciarla ma ci stiamo semplicemente difendendo,

voi non ce ľavete mai ufficialmente dichiarata anche se coi fatti ce la fate da sempre,ogni giorno e con moto quasi perpetuo.

Peró quella che noi vi stiamo facendo é una guerra inedita,

un po diversa da quelle alle quali voi siete abituati...

Una volta i governanti decidevano di fare una guerra,

ti dicevano che c´era un cattivo che dovevi combattere,

ti ci mandavano e dicevano che se tu non ammazzavi lui allora lui avrebbe ammazzato te e lo stesso

facevano i governanti del tuo nemico coi propri uomini.

Spesso in passato le guerre venivano vinte dagli interessi piú che dai valori.

Spesso in passato le guerre si vincevano corrompendo i generali avversari,

proponendogli carriere e tornaconti a fatti conclusi,

con il sotterfugio,con i tradimenti e i traditori,con le code di paglia.

Adesso,cari politici,vorrei provare a spiegarvi il senso di questa guerra,

dove nessuno ci ha mandato,che abbiamo sentito da soli

il dovere di stare qui ogni giorno a combattere,

qui non ci sono interessi o tornaconti,

niente tradimenti o traditori,

nessuna coda di paglia,

non ci sono generali da corrompere ne sotterfugi,

anche se voi li avete cercati.

Noi forse siamo il frutto di una selezione naturale alla quale siamo,

nonostante tutto sopravvissuti.

Questa é una guerra che voi perderete,e la perderete perché noi,

a differenza di voi,

in ginocchio dalla vita siamo stati messi ma non abbiamo

mai pensato che la vita ci avesse tolto qualcosa,

al contrario,
ogni volta che la vita ci ha messo in ginocchio abbiamo scoperto

CONTIUNUA...

Donato S., Vienna Commentatore certificato 19.09.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se fuori tema stasera, vorrei approfondire i reati compiuti da Silvio Berlusconi, risulta colpevole di evasione fiscale ma questo non è il reato più grave.
Questo signore che è stato per oltre dieci anni il nostro Presidente del Consiglio ha DERUBATO tutti gli azionisti Mediaset che sono migliaia. La capitalizzazione totale del titolo è di oltre 3,5 mld di euro considerando che la famiglia Berlusconi possiede poco più del 40% la truffa nei confronti degli azionisti riguarda un valore di oltre 2 miliardi di euro, per essere precisi tutti i possessori delle azioni,( sono 2 miliardi di euro diviso 3 euro ad azione di oggi, fà quasi 700.000.000) settecento milioni di azioni!..... sicuramente ho sbagliato i conti, aiutatemi.
Se questo è vero credo che 700 milioni di azioni devono richiedere i danni a Colui che attraverso le fatturazioni gonfiate ha tolto a loro reddito, valore dell'azione e di conseguenza eventuali dividendi.
Lo stato si interessa delle tasse non pagate e per questo Mr B. è stato condannato, ma chi rimborserà tutta questa gente derubata da "Quello" che non solo metteva le mani nelle tasche degli italiani ma a qualcuno ha fatto proprio il "pacco".
Proprio come quelli che, all'autogrill, ti fanno vedere il videoregistratore e poi ti danno la scatola piena di mattoni.
Dobbiamo farci promotori di una Class Action finalizzata alla restituzione del maltolto e dei relativi interessi, mettiamo in rete la possibilità di creare una lista degli azionisti e delle relative azioni Mediaset in mano al mercato negli ultimi anni, il vero reato compiuto è questo, l'evasione è un nonnulla al cospetto.
Un saluto a tutti
Paolo Ruggeri

paolol r., civitanova marche Commentatore certificato 19.09.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché un ignorante come me si legge tutti i commenti
Per trovare informazioni come quelle di .... Giulio
Grazie
In ogni caso se sorgono dubbi si può verificare

Rosa Anna 19.09.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera; ho votato 5 stelle è confermo che in caso di votazioni ridaro il voto al movimento, non vengo sulblog da alcuni mesi, sono ampiamente deluso dal mancato cambiamento che avevate promesso,non riesco più a subire un governo che parla di Berlusconi, sentire alfano che si autoloda di provvedimenti importanti di abolizioni di tasse (imu) e tremo al pensiero di gennaio dove ci aspettano tares e l'altra tassa che sostituisce l'imu, sono stufo di averepaura del fisco e di vedere come i grandi la fanno franca, sono stufo di essere disoccupato da un anno e di non riuscire a trovare lavoro nonostante sia un professionista nel mio settore (edilizia) da oltre 25 anni sono stufo di rendermi conto che i risparmi di una vita servono a pagare le tasse senza avere un servizio, sono stufo..................... buonasera

Salvatore Cimetta, Pomigliano D'Arco Commentatore certificato 19.09.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma come faccio a non votare questo Movimento. Il Movimento 5 stelle i ragazzi che lo compongono sono eccezionali e sono gli unici a cui credo GRAZIE A TUTTI

Ka 19.09.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

e'

FABIO B., bologna Commentatore certificato 19.09.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

i responsabili della disintegrazione dell'economia italiana, sia chiaro, e del delinquente abituale,sempre recidivo, di tremorti noto evasore fiscale, gli altri coglioni hanno seguito

FABIO B., bologna Commentatore certificato 19.09.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE SEI VERAMENTE UN GRANDE, NON CAPISCO COME PARTE DI ITALIANI LASCINO ANCORA LA SUA VITA, E LA VITA DEI SUOI FIGLI, NELLE MANI DI CHI PER DECENNI LI HA PRESI PER IL CULO,,E' VERAMENTE SCONCERTANTE, TI RINGRAZIO BEPPE E TI PREGO CONTITUA... GRAZIE ANCHE AI RAGAZZI CHE ABBIAMO ALLA CAMERA E AL SENATO... E COME DETTO ANCHE IL GRANDE DARIO.. NON MOLLATE.. NON MOLLATE..

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 19.09.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Ehi...chi ha attaccato sino ad ora Grillo ora vi loda.... peccato detti dei punti inaccettabili
http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=721

Giò 19.09.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

PAGATE LE TASSE !!!!!!!

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 19.09.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nonostante profitti globali per 41,7 miliardi di dollari, nel 2012 Apple è andata in rosso in Italia e ha versato al fisco 3 milioni di euro di tasse. È quanto emerge dai bilanci di Apple Retail Italia e Apple Italia, le due controllate di Cupertino basate nel nostro Paese.
COME PUO' ESSERE ?
L'OCSE è in grado di documentare come i due terzi dei traffici commerciali internazionali si svolgono non sul mercato e verso il consumatore ma tra diverse imprese o tra rami della stessa multinazionale. La casistica è diffusissima: si sono vendute lampadine a 320 $ cuscini a 909 $ sabbia a 1.000 $ quando il prezzo medio sul mercato era rispettivamente di 66, 62 cents e 12 $
O se preferite si sono venduti succhi di mela a 1.000 $ il litro e spazzolini da denti a 5.600 $ l'uno. Si chiama "transfer pricing" e serve ad evadere imposte. Il gioco di prestigio non è esclusivo del commercio, anche le prestazioni di servizi hanno i loro "sistemi". Basta fare una assicurazione o trasferire la proprietà di un marchio in un paradiso fiscale.
QUAL'E IL TRUCCO ?
Alle Cayman ( o altro) si comprano telefonini dalla Cina a 2 $ l'uno e si rivendono in Italia a 120 $ Gli utili rimangono tutti nei paradisi fiscali (dove non si pagano imposte) a disposizione dei soci che esprimono la maggioranza e nominano il CdA (truffati i piccoli azionisti che si vedono sottratti somme immense).
L'ENI controlla una cinquantina di società sparse tra Bahamas, Bermuda, Isole Vergini, Lussemburgo, Svizzera, Delaware.
L'ENEL controlla oltre sessanta società sparse tra Svizzera, Panama, Lussemburgo ecc.
Entrambe queste società vedono lo Stato azionista di riferimento.
AUGURI

giulio v. Commentatore certificato 19.09.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

sottoscrivo in toto

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 19.09.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

anche la mattanza

FABIO B., bologna Commentatore certificato 19.09.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

ECONOMICO E A SEGUIRE TUTTO IL RESTO

FABIO B., bologna Commentatore certificato 19.09.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Ed il bello deve ancora venire, se riusciranno gli inquirenti a mettere le mani su quelli che si lasciano corrompere da consulenti criminali e collusi per abbattere il debito accumulato con l'erario in un solo colpo, ne vedremo delle belle!
Risulterebbe che a pagare veramente siamo davvero in pochi ... :-(

Pasquale Milite 19.09.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

«Venti anni dopo siamo qui. Devo dire che l’impegno fa bene perché siamo tutti più belli» ha detto il Cavaliere, che è tornato ad attaccare la magistratura. «Purtroppo in Italia la legge non è uguale per tutti».

Più belli No, più Delinquenti Si.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 19.09.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

IL DECLINO DELL'ITALIA DIPENDE --esclusivamente --DALL'INTRODUZIONE DI EQUITALIA

FABIO B., bologna Commentatore certificato 19.09.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

anche io mi sono rotto i coglioni di questa corruzione che ce'in italia,ma il bello ci anno messo anche il redditometro a noi cittadini,e ci conteranno anche le pisciate che facciamo durante il giorno che venghino a casa mia gli piscio a dosso,altro che redditometro io gli meterei il politometro,e chi a preso tangenti non va messo in galera ma va messo in miniera con un martello da cinquanta chili a spaccare sassi,beppe io sono con te quando il movimento 5 stelle governera l'italia a questi personaggi gli presenteremo il conto,tanto nella vita come uno semina racoglie e'qustione di tempo...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 19.09.13 22:27|