Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli extracomunitari siamo noi

  • 959


Cinque milioni di italiani sono sotto la soglia di povertà, persone che non hanno le risorse per vivere. Gli indigenti sono raddoppiati dal 2007. A loro non pensa nessuno. Stiamo diventando un Paese di miserabili. Gli extracomunitari siamo noi. A quando i barconi in partenza dall'Italia per le coste dell'Africa o del Medio Oriente? In Italia non esiste, come negli altri Paesi della UE, un reddito di cittadinanza. Lo Stato, anche se hai pagato le tasse e i contributi per decenni ti lascia morire se perdi il tuo lavoro. La spesa per il cibo e le bevande è crollata ai valori di vent'anni fa. Si ruba per mangiare come ai tempi di guerra. In alcuni supermercati hanno introdotto alle casse una bilancia per frutta e verdura sfusa. Non si fidano dei clienti che introducono nel sacchetto una mela o un cavolfiore in più dopo aver pesato per risparmiare pochi centesimi. I supermercati sono diventati come le banche. All'ingresso ci sono guardie giurate che ti guardano con sospetto. Neppure loro però possono nulla contro chi mangia direttamente in corsia, chi ingurgita veloce un pezzo di formaggio o una salciccia, magari rifugiandosi in bagno. Non c'è il corpo del reato. Non è possibile accusarlo di nulla e l'esame delle feci non è una prova assoluta. Per evitare l'esproprio alimentare stanno aumentando le telecamere. Il cliente è ormai controllato passo dopo passo. Si prospettano in futuro bilance all'ingresso e all'uscita dove ci si dovrà pesare. Se il peso aumenta di qualche grammo o di qualche etto sei arrestato, ma in galera almeno ti sfamano. La bomba sociale degli ultimi sta per scoppiare. A un uomo puoi chiedere tutto, ma non di non lasciare la sua famiglia senza cibo. Quanti milioni di affamati sono necessari prima di una rivoluzione? Il 13% dei pensionati, quasi due milioni e mezzo, riceve meno di 500 euro al mese. La pensione minima è di 495,43 al mese mentre vengono erogati miliardi di euro in pensioni d'oro. E' una follia, una provocazione che sta diventando intollerabile. Il conto alla rovescia è incominciato. Ripeto. Il conto alla rovescia è incominciato.

Potrebbero interessarti questi post:

L'Italia è come un cammello
Eliminare l'IRAP, salvare le PMI
Il piccolo imprenditore uomo dell'anno

25 Set 2013, 14:00 | Scrivi | Commenti (959) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 959


Tags: conto alla rovescia, extracomunitari, indigenza, povertà, reddito di cittadinanza, supermercati

Commenti

 

"Lo sapevo lo sapevo lo sapevo..." dal film Animal house.

Beppe Casaleggio ricercate nei post un mio commento inerente al performance televisiva di Di Battista! Allora voi che vi credete grandi Comunicatori non avete capito un CAZZO del mezzo televisivo (scusate lo sfogo ma ogni tanto ci vuole). Di Battista e' bravo ma vanitoso e non ha capito che la tv e' spietata e "PILOTA" mediante le immagini e suoni l'informazione che deve inviare e non il messaggio/pensiero che tu credi di esporre. Quindi ora lo chiedo ancora con piu' convinzione e chiedo supporto ai frequentatori del blog "I NOSTRI CITTADINI PORTAVOCE NON DEVONO FREQUENTARE I SALOTTI TELEVISIVI" so che mi taccerete fascista/stalinista, ma questa e' una questione fondamentale per il M5S. Se vogliamo fare la rivoluzioni e' necessario pensare ed agire con nuove modalita' di comunicazione.

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.14 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ho 38 anni ; vivo a Reggio Calabria in cui il 90% dell'ECONOMIA è gestita da MAFIE.Ho gestito varie attività nel campo della ristorazione e della Musica Live e dello Spettacolo.
Mi è stato preso TUTTO dalla criminalità organizzata e da quella dei colletti bianchi del Comune(commissariato per MAFIA).
Sono ultrapovero (vivo con meno di 5 euro al giorno) dopo aver generato e distribuito economie per oltre 300 mila euro nella mia città.
Sono iscritto al 5 Stelle e credo fortemente in questo Movimento e nella sua capacità di trasformare lo stato delle cose.
Condivido in pieno l'analisi che hai fatto nel tuo POST ma registro in pochi giorni questo voler esasperare ancora questa questione degli "extracomunitari" che è profondamente radicata in politiche pessime dei decenni passati e nel fallimento delle politiche estere ( ti ricordi quanto Craxi lucrò sulla Cooperazione?) MAI sviluppate in modo organico e serio per evitare flussi migratori sempre più frequenti.
Il mio mondo si divide in Ricchi e Poveri e non in COmunitari ed Extracomunitari; non credo il mio problema siano loro , credo lo siano degli amministratori miserabili che meriterebbero lavori forzati e sequestro del patrimonio.
Smettiamo di esasperare la conflittualità fra poveri "diversi" che porta alla xenofobia ed alla legittimazione del POTERE REPRESSIVO. Spacchiamo culi assieme!Lo sai che a Rosarno la rivolta contro i mafiosi sfruttatori è stata fatta da Nordafricani e MAI dai cittadini locali? IO gli sono grato. I miei nemici sono MAFIA, STATO CORROTTO, SPECULATORI ECONOMICI, BANCHE, MULTINAZIONALI e non le PERSONE DISPERATE.
Beppe non "extracomunitari" ma "DISPERATI" e "MISERABILI" . Il nostro STATO è ovvio che deve occuparsi PRIMA di noi ma attenti a comunicare culturalmente una visione "piccola piccola" di "povero contro povero".Se sopravviverò alla mia crisi giuro che cambierò con Voi questa situazione ma con LIBERTA' e RISPETTO, con "UMANISMO" senza "BUONISMO".
Forza!

Filippo sorgonà 14.10.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi, in parlamento , un deputato di 5 Stelle rivolgendosi ai parlamentari li ha chiamati ladri, ciò li ha chiamati per il loro vero nome per cui, ci riesce difficile capire la loro protesta e scomposta reazione: offesi perchè....................................

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 10.10.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, un povero deputato del pd o del pdl, comunque sempre deputato dei fratelli siamesi parlava in televisione piuttosto incazzato ed anche accaldato e bettendosi il petto diceva: vogliamo abolire il finanziamento ai partiti, Vogliamo abolire le province, vogliamo riformare la legge elettorale, vogliamo dimezzare il numero dei parlamentari,ecc. ecc. ecc., ma il movimento 5 Stelle di Grillo ce lo impedisce, questo perchè ,se facciamo le cose buone, lui, Grillo non avrebbe più ragione di esistere.
Ma signor deputato! C'è o ci fa? Signor deputato! La mattina ,prima di uscire, forse si fa sempre una fortissima dose di eroina? Ma al governo delle larghe, larghe ed ancora larghe intese, con una maggioranza numerica schiacciante, c'è forse Grillo?
Vi do un consiglio, non fate nulla, fatevi come al solito i c***i vostri , ma abbiate il pudore di stare zitti.

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 10.10.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, puntuali i vari Gasparri e Maroni complimentarsi con Beppe e chiedere di votare subito il reinserimento del reato. E probabilmente riprendersi i loro voti! Bravi, bravi! Complimenti! Oggi perdiamo almeno 5 punti percentuali!

Giuseppe L., Milano Commentatore certificato 10.10.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Non tutto dei governi che si sono succeduti da vent'anni in qua sono da buttare . Stiamo riscoprendo il piacere del risparmio , del non sciupio , dell'oculatezza nello spendere i soldi . Una volta i frighi erano strapieni e tentennavamo nella scelta di che abboffarci ,ora ci sono solo poche cose , ali di pollo , patate , formaggi improbabili acquistati al discount a prezzi stracciati . La linea sta tornando alla snellezza giovanile e pure il colesterolo cala . Ho smesso di fumare e di andare al ristorante e rileggo i libri della mia bibliotechina per la terza volta . Non si ha più l'imbarazzo della scelta dei vestiti e scopriamo la fragranza del dopobarba da 4 euro . Ho disdetto sky e la vigilanza privata ormai inutile , di valori in casa sono rimasti solo quelli morali . Grazie dunque all'ex partito comunista , ora PD , che da vent'anni sta lavorando per noi , per farci capire quale grande vantaggio abbiamo nell'essere governati da gente capace e decisa che non esita a usare qualsiasi mezzo dai trucchi elettorali alla magistratura pur di farci vivere meglio.

vincenzo di giorgio 09.10.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo,è tutto condivisibile ma oggi mi prendo una pausa dalle incazzature quotidiane e mi sento di scrivere questo :

-Dedicato agli umani-

Perfino quello che non riesci ad immaginare è davanti ai tuoi occhi,ma quando fai domande,i tuoi occhi sono chiusi.
Preferisci usare gli occhi di qualsiasi potere di tua invenzione e poi pretendi anche di essere felice ?!

rubes tagliazucchi 08.10.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi ci rivedo in questa riflessione di Beppe! Ormai lavoro da anni per una miseria chiamata stipendio del valore di euro 800,00. E il mercato italiano ha stabilito che per stare in un appartamento di 60 metri quadri devo lasciare € 550,00 al mese al proprietario! Per un appartamento con riscaldamento centralizzato, 1300,00€ per 6 mesi di riscaldamento, impianto elettrico con cavi mono anima senza cavo di messa a terra e l'acqua calda con boiler da 80L. Elettrico...immaginate il consumo dell'energia elettrica! Quindi reddito insufficiente e salti mortali per vivere, col rischio che prima o poi ti sfrattano perché non riesci a mantenere la regolarità degli affitti! Una vita ad alata tensione, con i nervi sempre tesi, perché sai che non è colpa tua! Ma va tutto bene!!! Il mercato dice ceh l'affitto dev'essere di 550,00 euro per un appartamento che non non ne vale nemmeno 100,00 e non c'è nessun mercato che stabilisce che uno stipedio dev'essere almeno di 2000,00 euro se vuoi che paghi regolarmente il tuo cazzo di affitto di mercato! I nostri "amici" pensano solo a come speculare in parlamento, invece di occuparsi delle reali esigenze dei cittadini! Ma prima o poi questa barbarie deve finire e i cittadini devono tornare a fare una vita dignitosa invece che deprimersi e ammalarsi per colpa di questi ladri di stato!

Sebastiano Rachele 07.10.13 02:23| 
 |
Rispondi al commento

Io non riesco a capire perche' si deve sempre dire a beppe di intervenire di dire e di fare! Sono anni che beppe denuncia queste cose, lo ha fatto in tv e nei suoi spettacoli, ci ha sempre avvertiti a cosa saremmo andati incontro! Siamo noi popolo italiano che siamo coglioni, in un altro paese sarebbe gia'da tempo scoppiata la rivoluzione, la cosa da fare e' andare li tutti insieme e cacciarli a calci in culo! Prendete come esempio l islanda! Loro hanno manifestato per14 settimane di fila e si sono riappropriati della loro sovranita', e non hanno pagato a un cazzo di nessuno, e adesso stanno bene! Svegliaaaaa!

domenico gara', poviglio re Commentatore certificato 04.10.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dire questo post tra l'esilarante e il drammatico e' talmente vero che c'e' davvero poco da aggiungere!!!!!

Daniela R., Roma Commentatore certificato 04.10.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe. hai ragione che questo è l'ultimo treno e che Ti sei scocciato di aver combattuto anni per quasi nulla. Ti ricordo, per l'ennesima volta, che è inutile creare un ottimo software se poi non premi il tasto Enter: il Tuo tasto Enter è andare in TV, che Ti piaccia o no. Il popolo italiano è un popolo pigro, e dico pigro perchè sono un signore. Alla sera, non si ha voglia di mettersi a leggere tutte quelle cose, pur vere, sul blog: sono pochi quelli che lo fanno. Uno vuole stare sulla poltrona e godersi lo spettacolo in TV: hai il cavaliere da Santoro ? E' stato una volpe; mica è andato a scazzottarsi a Ballaro. Hai visto che il popolo "pigro" ha apprezzato ? DATTI UNA MOSSA, BEPPE, MA ... VELOCE, OK ? ... altrimenti il treno lo perdiamo tutti, Te incluso.
Amilcare Bini

Aamilcare Bini 02.10.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Il conto alla rovescia è cominciato. Speriamo che non duri troppo a lungo perchè stiamo crepando!
Pensare che basterebbe organizzare un bello scipero fiscale di massa per mandarli tutti a casa rapidamente e senza violenze.Che ne pensate?

Remo Pizzardi, Milano Commentatore certificato 02.10.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ore 11:03 del 02/10/2013 si sta per votare la fiducia a Letta e le mie previsioni saranno che il Signor B voterà la fiduccia, perchè in cambio avrà il suo condono il 4 ottobre 2013 da decadenza a senatore SCOMMETTIAMO CHE SARA' COSI'?

pasquale calogero 02.10.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, SONO ANNI ANNORUM CHE AFFERMO QUANTO VIENE AFFERMATO NEL TUO ARTICOLO : CON QUESTI BUZZURRI DI MERDA CHE ABBIAMO AL GOVERNO DOVE MAI, SECONDO TE, SI POTEVA SPERARE DI POTER ARRIVARE ?

COME PIU' VOLTE GIA' DETTO L'ITALIA POTREBBE ESSERE NON SOLO IL PRIMO PAESE DELL'EUROPA IN TUTTO, MA ANCHE IL PAESE PIU' INVIDIATO AL MONDO : PURTROPPO LA SFIGA PERENNE DI AVERE COSTANTEMENTE AL GOVERNO SOLO DEGLI INCAPACI- OPPORTUNISTI E SPESSO ANCHE GRANDI DISONESTI CI PERSEGUITA DA DECENNI!!!

A ME PERSONALMENTE NON ME NE PUO'PIU'FREGARE DI MENO, MA PENSO INVECE A TANTI NOSTRI GIOVANI, CHE INCAPACI DI PRENDERE IN MANO UNA SITUAZIONE DI MERDA E DI RIBALTARLA CON DETERMINAZIONE IN LORO FAVORE, SARANNO COSTRETTI VITA NATURAL DURANTE O AD ESPATRIARE O A RASSEGNARSI, COME HANNO FATTO FINO AD ORA, A PRENDERLO SOLO NEL CULO A VITA!

NELL'OLIMPO DEL POTERE NON ESISTE UN POSTO PER GLI ALTRI, ESISTONO SOLO POSTI PRENOTATI DA SEMPRE SOLO PER SE STESSI!

I GENI MALEFICI DEI QUALI SONO COMPOSTI NON LASCIANO SPAZIO PER NESSUNO, LA LORO CONTINUA MUTAZIONE GENETICA DISTRUTTIVA SERVE SOLO A RICORDARCI L'ETERNA MALEDIZIONE CHE INCOMBE SUL NOSTRO BEL PAESE!

VEDREMO QUANTO PRIMA SCORAZZARE PER LE NOSTRE STRADE GIRAFFE E GAZZELLE ED AL POSTO DELL'ABBAIARE DEI NOSTRI CANI ED AL MIAGOLIO DEI NOSTRI GATTI UDIREMO IL RUGGITO DI QUALCHE LEONE ED IL BARRITO DI QUALCHE ELEFANTE!!

GLI EXTRACOMUNITARI ORAMAI SIAMO PROPRIO NOI !!!!!

roberto l'apolitico 01.10.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

inquadriamo il nemico,il vero partito di Berlusca e Prezzolati Rossi:
http://www.ilmanifesto.it/fileadmin/archivi/PDF/n.3-4_1970_parlato.pdf

gianpaolo passerotti 01.10.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, gli extracomunitari sono tutti quelli che vivono in Italia e cioè italiani, cinesi, marocchini, tunisini, nord africani, cittadini dell' Est Europa, poiché il mondo si è globalizzato con la finanza, i traffici commerciali,comprese le risorse umane che si spostano da un punto all' altro della terra ed anche con la sofferenza sociale che oramai al pari di tutto quello che in positivo abbiamo avuto purtroppo bisogna fare i conti e che rappresenta il suo rovescio della medaglia. Le condizioni che esistono in Italia potrebbero essere più gravi di qualche altro angolo della terra, o migliori rispetto ad altri angoli, ma anche la crisi, purtroppo è globale. Un tempo i nostri nonni o i nostri padri, con una valigia di cartone, si trasferivano in Germania, in Svizzera o in America ed hanno fatto fortuna, quando dopo una guerra mondiale l' uomo era animato dalla speranza attraverso il proprio lavoro quotidiano che svolgeva nei paesi in cui si era insediato,a migliorare se stesso e la propria famiglia ma la differenza fra ieri e oggi è che dovunque tu vada in giro per il mondo di questi tempi non esistono più le condizioni di una volta per fare fortuna ed allora non solo l' Italia, ma anche il mondo intero avrebbe bisogno di un rivolgimento radicale in positivo che sarà inevitabile, poiché il pensionato o il disoccupato che rubacchia per disperazione in un supermercato, non è solo un fenomeno italiano, ma mondiale purtroppo. Saluti dal vostro amico Carlo Alaia da Napoli cell 3664587483 che vorrebbe avere contatti con l' organizzazione M5S per le prossime elezioni che dovranno sancire la rivoluzione italiana per il bene di questo bellissimo paese.

Carlo Alaia 29.09.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

spendiamo circa 8 miliardi d'euro l'anno per i migranti, a cui spetta una diaria di 40 euro al giorno più 2.5 euro al giorno per il telefono, in più la Corte di Cassazione ha condannato l'Inps a pagare la pensione d'inabilità a 10.000 extracomunitari senza permesso di soggiorno,da 250 a 499 euro al mese; in più ho visto con i miei occhi la fila di Senegalesi presso gli uffici della gestione politica per la cosa del comune di Sassari per avere 350 euro per le spese d'affitto.
a noi Italiani non spetta nulla perché siamo ricchi, così mi hanno detto in quegli uffici.

Giuseppe Attilio Bartolini 29.09.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Un sacco di gente se ne sta andando. Io vivo in Svizzera da 17 anni e sono partita per altri motivi, ma vi dico che sono contenta per me e preoccupata per i miei genitori e fratelli che sono rimasti. In Ticino ogni giorno 60.000 frontalieri entrano dall'italia a lavorare. Un giornale come "Cerca e trova" che qualche anno fa conteneva sia richieste che offerte di lavoro, oggi contiene solo richieste di lavoro, la maggior parte da parte di italiani.

Cristina Bugin, Padova - Svizzera Commentatore certificato 29.09.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Quando partiranno i barconi dall'Italia? MA SIGNORI, STANNO GIA' PARTENDO!!!!!!!!!!!! Per un anno mi sono trovato sposato, senza lavoro e con nemmeno una lira dallo stato!!! Se ho potuto vivere era grazie ai soldi dei mie suoceri Russi, e quando mi sono accorto che lo stato mi chiedeva di pagare le tasse pur non avendo nemmeno una lira , ritenendo assurdo di dover pagare le tasse Italiane con i soldi di due pensionati Russi me ne sono andato dall'Italia con mia moglie ed il cane. Io sono Italiano, nato Italiano, ma per lo stato Italiano io non avevo il diritto di vivere, lo stesso stato che ha portato i nostri soldati in guerra all'estero per esportare la democrazia, MI HA NEGATO IL DIRITTO DI VIVERE!!!!!!!!!!!

Piergiorgio Longhetto 28.09.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che conto alla rovescia...... !!! Siamo tutti buoni ha parlare ma chi ad agire? Nessuno provate a sentire i commenti della gente in giro per strada tutti e dico tutti non fanno altro che parlare dello stato stato balordo stato assassino, stato ladro , continuiamo a far entrare gente dobbiamo essere gentili dicono. Ma i nostri soldi dove finiscono cazzo.!!!! Volete sapere dove fuori dall' Italia ed è' anche corpa nostra dell' italiano. Che si lascia abbindolare da tutti politici e non ... Siamo pecore si lo siamo non facciamo altro che seguire il gregge e il il pastore che usa come vuole ... Ma dio basta!!! Noi dobbiamo essere tori duri e forti non dobbiamo farci domare da nessuno questo dovremmo essere e sfido chiunque a provare a ribellarmi ... Ops... Scusa ma purtroppo nessuno ha le palle di rispondere... E io dico basta dobbiamo parlare ci sono molti modi x dire la nostra senza impugnare le falci, esiste la vera parola come l'onda verde (. Www.perunaltracitta.org/gene rale/tam-tam-in-rete-in-2-700-vestiti-di-verde-immobili-in-piazza-signoria ) guardate e leggete.

Andrea cianti 28.09.13 02:18| 
 |
Rispondi al commento

Io spero che cada il governo anche perchè così la boldrini e la kienge non saranno più due figure istituzionali e non avranno più il potere di smantellare il nostro paese e la nostra popolazione! Viva l'Italia! viva gli italiani!!!!

Illy 27.09.13 21:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

censurato:
............................


Anna Rita Calgatti ieri

Visto che il blog continua a nasconderlo,bene ribadire,invece, le otto correnti in cui si divide il Movimento.
(le % sono indicate con approssimazioni sostanziali,ma riflettono la rappresentanza della corrente,sia in merito ai parlmamentari che-lì l'approssimazione è più netta-gli iscritti):
Diarchia: 21% rappresenta ancora la parte più dura e organizzata del Movimento.Grillo e Casaleggio i capi incontrastati.
Neofascisti:16% capeggiati da Morra crescono continuamente,finanziati dalle "creste" su appalti Rai.
Toscani: 13% fanno capo a "simpatia" Lombardi,la donna che parla come un uomo e hanno il loro centro tra Orbetello(sic) e Firenze
Neopiddini:12% spingono per far confluire Movimento pentastellato in Pd.Forse già a inizio 2014,cioè prima europee.Capeggiato da deputati non sicuri di ricandidatura.
Casaleggiani: 12% vorrebbero affrancare Diarchia da presenza ingombrante di Beppe.Sono in crescita
Pidduisti:11% è l'ala conservatrice,quella che ha spinto (contro il volere di Beppe) per la campagna contro Boldrini e Grasso.Li guida Di Battista.
Autonomisti: 8% Il loro leader è Crimi: più realisti del Re, vogliono ritorno a origini e VERA restituzione rimborsi.
Redazionisti: 7% è il gruppo dei precari sfruttati della Redazione.Benche conti solo poche migliaia di iscritti e tre parlamentari (tutti e tre senatori)ha armi per ricattare Casaleggio e getterà ombre sul suo passato.Sotto elezioni.

Luca M. Utente certificato ieri

non rispondete all'imbecille!

Nela Marin Utente certificato ieri

questi dati chi te gli ha forniti ? gli hai sognato ho te gli ha forniti la cordata PD+PDL ??

virus ieri

Che fantasia, a me mancava non c'èro arrivato, VAI BEPPE.
......................................

son qui 27.09.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo, i veri extra comunitari siamo noi

gilberto b., Bologna Commentatore certificato 27.09.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTE – IMPORTANTE – IMPORTANTE – IMPORTANTE – IMPORTANTE
LA SPERANZA C’E’ – LA SOLUZIONE ESISTE – LA SPERANZA C’E’ – LA SOLUZIONE ESISTE
A BEPPE e a tutti quelli che pensano che la disoccupazione non si possa frenare, che vivere in camper sia l’unica soluzione….. VOGLIO COMUNICARE: L'ALTERNATIVA ESISTE. Ci sono nuovi lavori, nuove modalità di generare reddito, tutte legali, ma chissà perchè, poco conosciute. Dunque ESISTE UNA SPERANZA per giovani e meno giovani. Si tratta di MODI ETICI di guadagnare, pur commercializzando prodotti conosciuti. Non serve necessariamente inventarsi nulla di nuovo. Ripeto: L'ALTERNATIVA ALLE ATTIVITA' TRADIZIONALMENTE CONOSCIUTE ESISTE. Si tratta solo di vincere la diffidenza ed avere L'UMILTA' DI CHIEDERE QUALI SONO.
Si tratta, ad esempio, di PASSA PAROLA POSITIVO RETRIBUITO (Smettiamo di pensare che Network Marketing sia una parolaccia, al contrario è uno dei pochi sitemi "etici" di fare commercio, studiato anche nelle Università...!) Peccato che a scuola non ce lo insegnino.
Ci insegnano solo ad essere “dipendenti” e schiavi. Trovarsi il posto fisso ed…odiarlo per 40 anni. Mentre nel frattempo potremmo essere LIBERI, sia economicamente che di tempo!
E' LAVORO DI SQUADRA, è remunerativo, è ecologico, è corretto, infatti tutti possono crearsi reddito (guadagno e rendite passive) e dunque ... speranza.
Resto a disposizione per spiegarle, con tutti i particolari del caso. lguderzo@gmail.com
Abito a Verona, ma il network si fa via Internet, dunque senza limiti territoriali.
Nessuno dice che è una forma di commercio sulla quale, per esempio, si basa un’alta percentuale dell’economia di altri paesi più avveduti.

Maria Laura Guderzo, Verona Commentatore certificato 27.09.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

ci sono extracomunitari di serie A e di serie B e di serie Z... uno svizzerotto per esempio e' un ''fior'' di extracomunitario...
Vorrei essere anche io extracomunitario come lui...mannaggia!

giulia maria acerbis (amatrioska), bergamo Commentatore certificato 27.09.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che ho 40 anni e ho votato 2 volte in vita mia la prima a 19 anni
e la seconda quest'anno per il M5S ... cmq devo lanciare una critica spero
costruttiva... non so che e chi ha deciso questa linea di comunicazione ma
pubblicare 100 articoli al giorno si rischia di non catturare l'attenzione
dei lettori, soprattutto quando vengono ripubblicati gli stessi (o quasi)
articoli... mi reputo una persona molto fortunata forse perchè diffido
sempre di tutto e di tutti (in questa era è la salvezza)... del M5S non mi
convince una cosa (scusate se lancia una critica)...leggo sempre di
parlamentari 5 Stelle, Senatori, Grillo ecc su tutte le malefatte dei
politici, lobby ecc ma non leggo una linea psicologica di RISVEGLIO DELLE
MASSE

... lo so che sono temi profondi e non popolari, ma credo che si dovrebbe
trattare anche questi temi, che poi sono la vera causa di tutto... sapere
che tizio e caio rubano è bene denunciare ma sarebbe meglio divulgare come
essere consapevoli di tutti i programmi psicologici che governi, lobbi ecc
ci hanno inculcato ... non credete?

Scusate ma non ho ancora sentito un parlamentare o senatore parlare di CHI
SIAMO, COSA POSSIAMO FARE E SOPRATTUTTO SVELARE LA VERA NOSTRA DISCENDENZA
E IDENTITA'...SVELARE QUESTA PANTOMIMICA DELLA CHIESA E DELLA BUFALA
INCREDIBILE DI GESU, APOSTOLI ECC(premetto che credo in Dio), SVELARE IL
SISTEMA MONETARIO E PERCHè VIVIAMO PERENNEMENTE NEL DEBITO E A COSA SERVE
VIVERE NEL DEBITO, SVELARE PERCHè C'è IL DEBITO PUBBLICO E OGNI SECONDO
SALE, OVVIO CHE NON PUù DIMINUIRE, SVELARE TUTTO .. il popolo è convinto
che la loro identità è riferita alla loro mente, ai loro pensieri, al loro
corpo, a ciò che fanno di lavoro ecc... PERCHè NON DIRGLI INVECE LA
VERITA'!!!

... siccome che i poteri forti li conosco e so anche che sopra un certo
livello se uno ci stà è perchè lo vogliono loro ... quindi una domanda
diretta... MA PER CASO IL MOVIMENTO 5 STELLE LO VOGLIONO O SERVE A QUESTI
POTERI? per info: marcotardelli@ymail.com

Marco Tardelli 27.09.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,
"Come si vive in Italia non si vive in nessuna perte del mondo?"
A furia di fare umanesimo (farsa politica per prendere voti), guardare gli altri e a chi sta peggio ci siamo dimenticati di fare i fatti nostri e questo è il risultato.
La gente non sa più farsi i cazzi propri e per di più ti critica e ti sparla dietro dicendo cattiverie e false verità.
La FAO è qui e il livello culturale si è abbassato notevolmente, siamo ritornati ad essere un popolo di barbari e barboni.
Beato chi trova lavoro all'estero...

Roberto 27.09.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Io sono Italiano. Pago le tasse nel mio paese da quando sono nato, pagando l'IVA sugli omogeinizzati o sui pannolini, da quando sono nato!..Ho continuato a pagare le diverse tasse, sia per le sigarette, che per la benzina, che per il cibo, per la sanità, per la scuola, per il lavoro, per il divertimento, per la casa, per le assicurazioni varie, per l'auto e la moto, per il vestiario, per le scarpe, per l'idraulico, per il meccanico e l'elettrauto, per le marche da bollo per qualsiasi domanda burocratica, nella denuncia dei redditi, per un funerale, per una presunta successione, per avere un rinnovo di patente o passaporto, ecc.ecc...,ma non ho diritto ad avere una casa popolare ,(nonostante abbia pagato per tanti decenni i fondi "GESCAL" x ottenere una casa popolare),ma un qualsiasi Extracomunitario furbo, che ha messo in cinta senza usare il preservativo sua moglie, senza preoccuparsi troppo di quale futuro avranno i suoi figli, mi precederà in graduatoria, anche se no sarà un onesto lavoratore, ma andrà a rubare biciclette tutto il giorno!... Sì è vero che non sono tutti così, ma perchè da qualche anno o decennio pare che ci sia un razzismo al contrario? E' bene riflettere! Tra poco iuo andrò in pensione mcon poco più che 600 euro della pensione minima. Non sono proprietario di casa dove alloggio, ma pago quasi metà del mio stipendio per avere un tetto..e poi devo pagare le bollette che molti napoletani, siciliani o zingari non pagano..Ma perché ci devo rimettere io che ho pagato decine di migliaia di euro di tasse? Tra qualche anno non potrò più pagare l'affitto e le bollette: chi mi ospiterà, visto che i miei parenti non se la passano molto meglio di me? Ci sono milioni di case abbandonate o sfitte in tutta Italia! Perché non requisirle, o costringere i loro proprietari a venderle ai comuni o allo Stato, in modo che siano di nuovo abitate dopo un adeguato restauro? Se io andassi in Senegal,o in Ucraina,o in Bolivia,o in Cina,me la darebbero una casa popolare?..

Nicola C., Rimini Commentatore certificato 27.09.13 02:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E noi ticinesi ( a nord di Como) siamo i vu cumprà in casa nostra. Chi di voi Italiani emigra da noi si accontenta della metà se non meno dello stipendio usuale e manda in disoccupazione ed emigrazione noi ticinesi.(Vedi iniziativa del sindaco di Chiasso-Svizzera di oggi)
Politica italiana e confederata (che non è meglio) graziedi estinguere il Ticinese!!!

sandrolibertini 26.09.13 20:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La triste realtà è che gli italiani non hanno governanti che pensano a loro. I governicoli degli italiani pensano a questi solo come vacche da mungere. I governanti italiani, invece di pensare al bene degli italiani, sono molto attenti al bene degli stranieri e la ministra Kyenge ne è un esempio concreto come lo sono i tentativi di privatizzare tutto il pubblico magari svendendolo ora alla Spagna (caso telecom grazie a D'Alema), ora alla Francia (caso Alitalia), ora ai cinesi (interi quartieri delle nostre città), ora alle comunità musulmane o agli zingari (caso Parma purtroppo con il nostro Pizzarotti). Ma arriverà il giorno in cui l'Italia tornerà agli italiani, verrà il giorno nel quale saranno gli italiani a strillare tanto da farsi sentire da questi sordi, corrotti, ipocriti che dopo averci rubato il presente ci stanno rubando il futuro...

Renato M. Commentatore certificato 26.09.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E sarà sempre peggio finchè avremo questa classe politica che governa non per la Nazione ma solo per se stessi agli ordini di un Europa che ci sta riducendo in povertà. Solo riconquistando la nostra SOVRANITà, persa totalmente con l'entrata nell'Euro e con un governo forte che non fa solo politica fiscale, potremo ritrovare fiducia e speranza.

M.P. 26.09.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

sono stra d'accordo...ed in parte spero che il conto alla rovescia sia cominciato in questo paese assurdo! Parlando con vari "addetti ai lavori" ho scoperto (e chiedo a chi può di confermare e informare) che nelle Regioni ,che stanno chiudendo ospedali e togliendo assistenza ai disabili, ci sono centinaia di personaggi, ovviamente legati ai partiti, nullafacenti come funzionari della Regione il cui costo altissimo è a completo carico dei "cittadini-servi". Che ogni assessorato ha uffici stampa, con pletore di lecca lecca anche loro nullafacenti! Quando diremo basta? Preferiamo morir di fame, facendoci colpire anche dalle armi di "distrazione di massa" piuttosto che dar fastidio a lor signori???

Piero Gatti 26.09.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

E come se non bastasse quei pochi che lavorano sono schiavizzati almeno questo è quello che accade in certe aziende private che ormai ragionano solo in termini di produttività. I diritti non esistono più o così o pomì si diceva una volta. Specialmente se sono aziende straniere (tedesche magari) vengono qui ad investire solo perchè si permettono di schiavizzare i dipendenti perchè in Italia non esistono controlli o comunque c'è una legislazione latitante. Si permettono addirittura di farti timbrare l'uscita e farti continuare a lavorare. Ma l'ispettorato del lavoro dov'è? Approfittano che c'è bisogno di lavorare e fanno delle porcherie che se venivano fatte 30 anni fa esplodeva l'Italia. Siamo alla frutta tutto è permesso anche lo sfruttamento dei pochi che lavorano e producono e intanto gli extracomunitari si fanno mantenere povero paese

Gianni Venir 26.09.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo è avanti. Nel vero senso della parola. Era avanti su Parmalat, era avanti su Telecom, era avanti sull' esito delle elezioni (quanti ci credevano quando diceva "siamo la prima forza politica del paese"?). Io credo di più nelle persone che sono in parlamento che in Beppe Grillo perchè tutti insieme uniti possiamo fare cose immense. I ragazzi in parlamento stanno facendo un lavoro incredibile. Sono un esempio di persone in gamba e perbene, più che un esempio di bravi politici. Sono l' unico motivo per il quale mi interesso a cosa accade in parlamento ed in senato. Senza di loro non me ne fregherebbe più niente. Se non vogliamo più vedere articoli come questo che descrivono persone al limite della disperazione, non dobbiamo demordere e continuare a 5*****. Arriverà il giorno che potremo aiutare direttamente i più disperati, e allora avremo fatto ciò per cui è nato questo movimento

Adriano K., Premana Commentatore certificato 26.09.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però ci possiamo permettere di elargire contributi agli extracomunitari e non sino a 1400 euro al mese (se con famiglia) compreso contributo per pagare l'affitto di case anche "popolari". Alcune città italiane (vedi Trento p.e.). va bene che dobbiamo essere solidali, ma in una situazione di povertà come la nostra non ci possiamo permettere certe elargizioni. Ma l'Europa cosa fa per darci una mano?

angelo v., carrara Commentatore certificato 26.09.13 17:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho la soluzione, andiamo a Lampedusa, salpiamo per le coste Libiche e poi torniamo indietro, così siamo rifugiati politici. Abbiamo vitto,alloggio e stipendio senza lavorare.

Francesco Covelli 26.09.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo con l'avvento del movimento 5 stelle il conto alla rovescia si è fermato.Come le trasmissioni televisive che aggrediscono il sistema e sono finanziate dalle banche il M5S urla grida il suo dissenso ma contestualmente costruisce una diga impenetrabile alla rivendicazione sociale.Non occorono 9 milioni di voti per cambiare un paese ne servono molti ma molti di meno,ma con la chiara intenzione di cambiarlo

Franco Pianozza 26.09.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma che scoperta sarà mai questa,certo che siuamo diventati extracomunitari,per questo possiamo ringraziare la LEGA NORD che si è sempre impegnata nel combattere l'immigrazione selvaggia a parole ma nei fatti impegnata a salvare a suon di finanziamenti da parte dell'attuale nanodelinquente dalle sue porcherie però non dimentichiamo chi ha deciso che,la solidarietà per gli extracomunitari che entrano in Europa (perchè il CESSONAZIONE è Europa) spetta a NOI la caritas fa capo a NOI il Vaticano l'abbiamo e lo gestiamo NOI,le multinazionali AMERICANE che fanno i cazzi loro e godono di molte influenti AMICIZIE ad iniziare da un vecchio ottuagenario rincolgionito e giù fino all'ultimo che gestisce le lettere sul "Fatto Quotidiano" li abbiamo sempre NOI.Ora qualcuno mi dovrebbe spiegare come facciamo ad essere ancora vivi dopo tutta queste ANGHERIE,c'è una protezione specaile che ci preserva per essere i continuatori di queste selvagge escursioni? Penso che siamo stati additati come gli "europei più STUPIDI" stante il fatto che la nostra cita quotidiana dipende da un delinquente piccolo e di mezza tacca che lo hanno illuso dell'IMMORTALITA' ERGO NOI INVECE SIAMO PIù CHE COMUNI MORTALI,QUASI morti GRAZIE AD UNA MANCIATA DI STRONZI CHE CONTINIANO A FOTTERCI.Reagire sarà possibile? Spero tanto.

emilfrank 26.09.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

non ha caso Emergency ha aperto anche in italia..

Bruno Bonandin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Cinque milioni di italiani sono sotto la soglia di povertà, persone che non hanno le risorse per vivere. Gli indigenti sono raddoppiati dal 2007. A loro non pensa nessuno. Stiamo diventando un Paese di miserabili. Gli extracomunitari siamo noi. A quando i barconi in partenza dall'Italia per le coste dell'Africa o del Medio Oriente? In Italia non esiste, come negli altri Paesi della UE, un reddito di cittadinanza. Lo Stato, anche se hai pagato le tasse e i contributi per decenni ti lascia morire se perdi il tuo lavoro. La spesa per il cibo e le bevande è crollata ai valori di vent'anni fa. Si ruba per mangiare come ai tempi di guerra. In alcuni supermercati hanno introdotto alle casse una bilancia per frutta e verdura sfusa. Non si fidano dei clienti che introducono nel sacchetto una mela o un cavolfiore in più dopo aver pesato per risparmiare pochi centesimi. I supermercati sono diventati come le banche. Per evitare l'esproprio alimentare stanno aumentando le telecamere. Il cliente è ormai controllato passo dopo passo. Si prospettano in futuro bilance all'ingresso e all'uscita dove ci si dovrà pesare. Se il peso aumenta di qualche grammo o di qualche etto sei arrestato, ma in galera almeno ti sfamano. La bomba sociale degli ultimi sta per scoppiare. A un uomo puoi chiedere tutto, ma non di non lasciare la sua famiglia senza cibo. Quanti milioni di affamati sono necessari prima di una rivoluzione? Il 13% dei pensionati, quasi due milioni e mezzo, riceve meno di 500 euro al mese. La pensione minima è di 495,43 al mese mentre vengono erogati miliardi di euro in pensioni d'oro. E' una follia, una provocazione che sta diventando intolle

FRANCESCO V. 26.09.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Le aziende che vendono o acquistano pubblicità su web , chi vende i tablet Ipad, gli utenti come me , dovrebbero protestare con chi ha fatto il nuovo aggiornamento.
Non si è preso in considerazione le molte persone con difficoltà a leggere parole bianche a fondo nero, stigmatici e miopi non sono stati considerati, addirittura hanno rimpiccolito molte indicazioni e al colmo della mancanza di sensibilità per chi ha difficoltà visive in programmi tipo safari sono in grigio a sfondo nero un vero schifo
Siamo già in molti a lamentarcene a chi rivolgersi ?

Rosa Anna 26.09.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno che passa,il numero dei poveri aumenta.PER COMINCIARE A DARE SBERLE A DESTRA E A MANCA DOBBIAMO ASPETTARE D'AVERE LA MAGGIORANZA ASSOLUTA??? DOBBIAMO VERAMENTE ASPETTARE D'ESSERE UN PÒ PIÙ DI VENTICINQUE MILIONI???? SVEGLIA PERBACCO!!

salvo ciciulla, Neuchâtel(svizzera) Commentatore certificato 26.09.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

cari amici del blog, ho letto alcuni vostri commenti, dove alcuni individuano i problemi del paese nell'euro o negli extracomunitari, ma secondo me non sono affatto un problema per il paese, anzi possiamo addirittura trarne dei vantaggi. Secondo me i veri problemi di questo paese derivano dalla classe imprenditoriale e politica. Prendiamo ad esempio le ultime privatizzazioni di società ex pubbliche telecom e alitalia. I sobri politici, in collusione mafiosa con i sobri imprenditori, hanno svenduto a imprenditori senza soldi le nostre società pubbliche, pagate da noi ed in attivo, i quali hanno portato dentro le società i loro debiti,facendoli diventare debiti delle aziende e ne sono usciti dal debito ricavandoci pure qualche decina di milioni di euro di attivo per loro. In alitalia addirittura hanno accollato 4,5 miliardi di euro di debito ai cittadini, loro si sono presi la parte redditizia e ora la vendono ai francesi ricavando per loro 1 miliardo di euro. Queste operazioni le hanno sempre fatte anche con la lira e anche allora voi non è che stavate molto bene, perchè ricordo che il sig. Amato fece una manovra da brivido e prelevò anche direttamente nei vostri conti correnti e si era in crisi con disoccupazione altissima come ora. Si stanno appropriando anche di tutte le case degli enti, pagate con i vostri contributi ed a voi destinate, a costi irrisori, per cui quando avranno finito il paese risulterà espropriato di tutto quello che le generazioni precedenti avevano costruito per voi. Si stanno accaparrando di tutto sia a destra che a sinistra. Quando privatizzeranno totalmente anche Eni, Enel, Finmeccanica e Fincantieri allora si che sarete voi gli extracomunitari perchè tutta la struttura industriale del paese sarà in mano agli stranieri. Un modo per impedirglielo ancora lo avete, cioè votando M5S perchè fino ad ora tutto questo sfacelo lo hanno causato: Prodi D'alema Letta E.Veltroni,Bersani,Berlusconi,Letta G Brunetta, Tremonti, Alfano, Monti e Napolitano

alieno54 26.09.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo , penso che arrivati a questo punto storico in cui il fallimento della classe politica europea e italiana ha raggiunto i livelli attuali, possiate estrarre la carta magica.. QUELLA DELL'USCITA DALL'EURO. Vorrei che almeno voi faceste un'adeguata campagna anti Euro visto che oggi gia il 52 % sarebbe favorevole alla sovranità monetaria nonostante la forte censura in atto sui media. Vorrei che faceste una campagna adeguata per infondere nei cittadini il significato di BIGLIETTI DI SATO A CORSO LEGALE.... ( che non producono debito) molta piu gente vi seguirebbe e vi voterebbe.

Enki 86 26.09.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma è normale che la gente ruba! Tutti i supermercati hanno dei prezzi allucinanti, è diventato un lusso anche mangiare, soprattutto bene e sano. Poi la gente si ammala perchè mangia male, e chi paga? La sanità! Questo circolo va interrotto!

monni p. Commentatore certificato 26.09.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

E ci voleva il blog per farlo capire? Oramai ci hanno venduti. E fin quando stiamo fermi non si fara' mai niente,e il Silvio dopo tutto quello che ha combinato si permette pure di aizzare il popolo Italiano a scendere per le strade a rivoltarci contro tutti e tutto,ma se è stato lui a provocare tutto questo, ma come si permette a dirlo,perche' qualche ben pensante anche nel blog di Beppe non lo denuncia che so, per un istigazione alla rivolta,oppure qualche altro codice, a me sembra che anche in questo blog si scrive, si consiglia , ci si incazza,ma in fondo in fondo non si fa niente.E ricordiamoci una cosa: il Silvio ci ha fatto il lavaggio del cervello a tutti noi,che per 20 anni,ci ha detto sempre le stesse cose e ci ha messo uno contro un'altro ma siamo sempre noi,e si sa che se una cosa lo si dice per molto tempo un'altro incomincia pure a crederci, e ricordatevi che se il Silvio se non era il Silvio a quest'ora era un grande attore, e il bello ce chi lo segue ancora nelle sue esternazioni.

Domenico 26.09.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

speriamo

vincenzo p., napoli Commentatore certificato 26.09.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Non solo, il ministro Kyenge continua a insistere sulla integrazione. Premesso che non credo nella società multietnica e che nella mia vita ho viaggiato molto sia nei Paesi “occidentali” sia in quelli islamici, sono io che ogni volta che visitavo un Paese estero, come straniero mi adeguavo/mi integravo agli usi e ai costumi altrui. In Italia, succede il contrario: sono io che dovrei integrarmi, perché per la società multiculturale devo cedere un po’ della mia cultura, per favorire qualcosa sempre più imposto dal buonismo delle nostre leggi e dalla fratellanza ipocrita dell’immigrazione in atto. Gli immigrati non sono stati obbligati da nessuno a venire in Italia (all’epoca i nostri immigrati in Europa o negli States si erano adeguati), se non si sentono rispettati (soprattutto i musulmani che pretendono) dal Mediterraneo potevano andare in Arabia Saudita.

maurizio battello 26.09.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Stavo pensando di chiedere la cittadinanza di un paese dell'est, perchè solo così, lavorando come colf o badante si possono avere i contributi, le ferie e la malattia pagate, il tfr e ora anche l'indennità di licenziamento. Solo così posso evadere le tasse perchè nessuno controlla questi lavoratori stranieri che non dichiarano redditi. Invece da italiana se dice bene trovo un lavoro a progetto, senza ferie e malattia pagate, senza tfr. Ho lavorato 10 anni con co.co.co presso un universita pubblica e quando hanno chiuso la struttura dove lavoravo grazie al taglio dei fondi mi hanno ringraziato calorosamente senza alcuna indennità. Si, chiederó la cittadinanza straniera così da disoccupata se dovessi avere un figlio avrei la precedenza all'asilo e l'indennità di disoccupazione. Si, faró così.

Gnomella da Roma 26.09.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

NON E' PERTINENTE IN QUESTO BLOG.
SONO IGNORANTE I MATERIA POLITICA MI SPIEGATE CIO' CHE HO LETTO NEL SITO ANSA:
"
Stato-mafia:Pm in aula, Napolitano deponga a processo"
GRAZIE!

ADELE L., cesena Commentatore certificato 26.09.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lavoro ai servizi sociali di un comune di circa 5000 abitanti nel milanese: ieri mattina e stamattina non sono riuscito a staccarmi dalla scrivania per la gente continua che chiede aiuto.
Sfratti, licenziamenti. mobilità, cig, richiesta contributi per pagare le bollette, aiuti per la mensa scolastica, aiuti di ogni genere e tipo.
Sono stanco, sono stravolto dalle storie e dalle difficoltà della gente, siano essi stranieri che italiani. La gente piange e non riusciamo a far niente! I Comuni non hanno soldi e io cosa gli do a questi cittadini? 50 euro per aiuto a pagare una quota di fattura luce?
Vi pare possibile??

giuseppe paganini 26.09.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Si propongano proposte di legge condivisibili al PD, compresa la NUOVA LEGGE ELETTORALE, anche se non ce lo chiede. Ora o mai più!

andrea p. 26.09.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

SOS SOS SOS SOS - IMPORTANTE IMPORTANTE IMPORTANTE!
A tutti quelli senza speranza rispondo con il mio post:
BEPPE TI PREGO, E' IMPORTANTE, IMPORTANTE IMPORTANTISSIMO! L'ALTERNATIVA ESISTE, RIPETO, L'ALTERNATIVA ESISTE. Si tratta solo di informarsi meglio. In tempo di crisi c'è CHI PIANGE, ma ci sono anche QUELLI CHE VENDONO I FAZZOLETTI! Le buone idee, le idee nuove arrivano tutte in tempo di crisi. MI RIVOLGO A CHI E' SENZA SPERANZA, come ero io fino a pochi mesi fa. Non arrivavo alla seconda settimana (mamma single monoreddito, super mutuo a carico). Ora ho scoperto che L'ALTERNATIVA ESISTE solo che non ce la insegnano da nessuna parte. Si chiama PASSA PAROLA POSITIVO RETRIBUITO, ovvero NETWORK MARKETING. Niente di misterioso....è solo il modo di guadagnare PIU' ETICO che ci sia. Ovvero senza ricarichi inutili, senza pubblicità, ecc. - TI PREGO BEPPE, l'alternativa esiste, si tratta solo di informare le persone. Sono a disposizione per qualsiasi informazione. LAURA di Verona - lguderzo@gmail.com. Non posso dare il mio numero di telefono qui...solo per prudenza. Sono a disposizione di chiunque voglia saperne di più. L'ALTERNATIVA a qualcosa già prefissato per noi....ESISTE, eccome se esiste!

Maria Laura Guderzo, Verona Commentatore certificato 26.09.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Vi assicuro, ve lo giuro, anche se di questi problemi non ne ho, io sarò in prima linea !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Isidoro De Rosa, Arzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Leggevo l'articolo che avete postato e la domanda mi sorge spontanea: Ma Voi al Parlamento... e poichè vi abbiamo votato che valenza avete e che cosa state facendo, dopo tutte quelle promesse che avete fatte?

Vincenzo Senatore 26.09.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli senza speranza rispondo con il mio post:
BEPPE TI PREGO, E' MPORTANTE, IMPORTANTE IMPORTANTISSIMO! L'ALTERNATIVA ESISTE, RIPETO, L'ALTERNATIVA ESISTE. Si tratta solo di informarsi meglio. In tempo di crisi c'è CHI PIANGE, ma ci sono anche QUELLI CHE VENDONO I FAZZOLETTI! Le buone idee, le idee nuove arrivano tutte in tempo di crisi. MI RIVOLGO A CHI E' SENZA SPERANZA, come ero io fino a pochi mesi fa. Non arrivavo alla seconda settimana (mamma single monoreddito, super mutuo a carico). Ora ho scoperto che L'ALTERNATIVA ESISTE solo che non ce la insegnano da nessuna parte. Si chiama PASSA PAROLA POSITIVO RETRIBUITO, ovvero NETWORK MARKETING. Niente di misterioso....è solo il modo di guadagnare PIU' ETICO che ci sia. Ovvero senza ricarichi inutili, senza pubblicità, ecc. - TI PREGO BEPPE, l'alternativa esiste, si tratta solo di informare le persone. Sono a disposizione per qualsiasi informazione. LAURA di Verona - lguderzo@gmail.com. Non posso dare il mio numero di telefono qui...solo per prudenza. Sono a disposizione di chiunque voglia saperne di più. L'ALTERNATIVA a qualcosa già prefissato per noi....ESISTE, eccome se esiste!

Maria Laura Guderzo, Verona Commentatore certificato 26.09.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

per la felicita' dei grulli e sinistri, prove tecniche di africanizzazione e islamizzazione

TREVISO - «Vogliamo lanciare un ponte tra culture diverse per costruire momenti d'incontro e, speriamo, di pace». Zinoun Bouchra, insegnante di origine marocchina ma residente a Treviso, parla con una nota di allegria ed entusiasmo. Fa parte dell'associazione InterMed Cultura e sta per tagliare un traguardo clamoroso se si considerano gli ultimi vent'anni di storia trevigiana: un corso di lingua e cultura araba inserito tra le attività didattiche dell'Istituto comprensivo Coletti di Treviso. I bambini dalla terza alla quinta elementare avranno la possibilità di imparare l'alfabeto arabo, la storia e la cultura da cui provengono tanti loro compagni. E tutto durante l'orario scolastico. Treviso, insomma, batte un altro colpo nel campo dell'integrazione. L'iniziativa non costerà nulla alla scuola: è interamente pagata dal governo marocchino.

Romualdo Cicero Commentatore certificato 26.09.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zingari/Roma: la percentuale elevatissima viene dalla romania una specie di paese DISGRAZIA.

la romania è tutt’ora in una specie di limbo economico dove gira una specie di euro: non è manco una mezza grecia( ufficialmente in Ue) o Polonia.

ma nonostante tutto è entrata(mistero dei misteri)come si appresta ad entrare un’altra grande “risorsa” : la Bulgaria..un’altro “verminaio”.

i Rom sinti sono entrati a frotte negli ultimi anni dopo l’entrata della Romania(con la complicità delle nostre bestie sinistre strafatte di europeismo/buonista

la questione NON è dei Rom, ma è degli SPORCHI accordi intrapresi tra l’Italia e la Romania, roba inenarrabile.

L’Italia che non ha il coraggio di fare la voce grossa neanche con San Marino..dovrebbe dare un’alt allo stato rumeno, o almeno rinconsiderare la libera circolazione con la romania, troppo alta la percentuale di suoi cittadini che si riversano da noi,e troppo alta la percentuale di loro che delinquono.

anche di fronte all’evidenza le nostre bestie sinistre / buoniste istituzionali e politiche fanno gli gnorri, anzi diciamo che tutto ciò che comporta disagi ai propri cittadini le bestie sinistre buoniste lo perseguono in maniera scientifica..

Romualdo Cicero Commentatore certificato 26.09.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE TI PREGO, E' MPORTANTE, IMPORTANTE IMPORTANTISSIMO! L'ALTERNATIVA ESISTE, RIPETO, L'ALTERNATIVA ESISTE. Si tratta solo di informarsi meglio. In tempo di crisi c'è CHI PIANGE, ma ci sono anche QUELLI CHE VENDONO I FAZZOLETTI! Le buone idee, le idee nuove arrivano tutte in tempo di crisi. MI RIVOLGO A CHI E' SENZA SPERANZA, come ero io fino a pochi mesi fa. Non arrivavo alla seconda settimana (mamma single monoreddito, super mutuo a carico). Ora ho scoperto che L'ALTERNATIVA ESISTE solo che non ce la insegnano da nessuna parte. Si chiama PASSA PAROLA POSITIVO RETRIBUITO, ovvero NETWORK MARKETING. Niente di misterioso....è solo il modo di guadagnare PIU' ETICO che ci sia. Ovvero senza ricarichi inutili, senza pubblicità, ecc. - TI PREGO BEPPE, l'alternativa esiste, si tratta solo di informare le persone. Sono a disposizione per qualsiasi informazione. LAURA di Verona - lguderzo@gmail.com. Non posso dare il mio numero di telefono qui...solo per prudenza. Sono a disposizione di chiunque voglia saperne di più. L'ALTERNATIVA a qualcosa già prefissato per noi....ESISTE, eccome se esiste!

Maria Laura Guderzo, Verona Commentatore certificato 26.09.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

ripristiniamo il confino! apparte scherzi come si fa a liberarsi di tuttai questi banditi(PD,PdL, Scelta Civica, lega etc.etc)? io sono basito

mario rossetti 26.09.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scrivere il proprio sdegno qui senza scendere in piazza è come urlare in una bottiglia.
Siamo senza speranza finché le nostre idee rimangono tali e non diventano azioni.
Siamo tutti fottuti.

Samuele Q., Bologna Commentatore certificato 26.09.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Merkel rieletta

Cosi' Germany rimane INFERNO FISCALE.
E quest' anno un' altro milione di germanici fuggono verso la liberta', verso east...
Putin assicura tasse intorno al 15% per ora...

Ed anche svizzeri, francesi, ecc. ecc.

LORO PARLANO MENO ma agiscono di piu'...
Hanno capito da tempo come funzionano elezioni e tivvi'...

In questo contesto che RIPRESA puo' esserci, non solo in Italy ma in tutta Europe?

Fabrizio Salvini 26.09.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA COSA CHE MI FA' PIU' INCAVOLARE DI GRILLO E CHE CONOSCE PERFETTAMENTE DOVE STA LA RADICE DI TUTTI I MALI E CIOE' L'EURO (NON L'EUROPA) MA OVVIAMENTE ANZICHE'PARLARE DI QUESTO PARLA SOLO DI FUFFA TUTTA FUFFA
E' COMPLICE COME TUTTI GLI ALTRI ANZI PEGGIO PERCHE' SFRUTTA LA DISPERAZIONE DELLA GENTE
CHE DELUSIONE

fabrizio ., roma Commentatore certificato 26.09.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

e gli statali / pensionati statali , cioè chi ha il lavoro da mamma stato con la variante grillina, ci risparmimo il loro buonismo e la loro tolleranza con chi ci invade

tanto paga sempre pantalone anche per voi altri!

Romualdo Cicero Commentatore certificato 26.09.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

l’Italia era già come noi tutti sappiamo, predisposta per il non rispetto delle leggi, forze dell’ordine alla trallallera, incoerenti e sfaticate.. sopratutto nel contrasto alla piccola delinquenza e , non parliamo degli statali con la loro cultura..furbesca (in certe zone è un valore vedi il meridione)

bene, in questo contesto inserire SCIENTIFICAMENTE E FORZATAMENTE masse di persone provenienti dall’africa, zingari e molti altri dal terzo mondo in generale e' un disastroso SUICIDIO in quanto non abbiamo mai avuto (specialmente da roma in giu')solide istituzioni e un forte concetto di educazione civica, di unità, e rispetto sociale, rispetto delle leggi e di conseguenza migliaia di persone che si riversano continuamente da regioni stradepresse del mondo
non possono che dare il colpo finale al minimo senso dello stato, del civico, della nazione che avevamo e che faticosamente si cercava di acquistare

avremmo dovuto avere robuste iniezioni di svizzeri o svedesi..eh eh ma iniettandoci l’africa, zingari e terzo mondo abbiamo voluto accellerare la fine: pura eutanasia

complimenti ai nostri idioti imbecilli di politici con il supporto di rossi fuori di testa e grulli: pure un babbuino avrebbe compreso che da noi ,mettere gente disastrata delle zone più depresse del mondo ci avrebbe portato ad un disastro sociale

Romualdo Cicero Commentatore certificato 26.09.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

“La Francia si libera degli zingari. Arriveranno in Italia?”

Come sempre, quando c’è da fare la figura dei coglioni siamo sul podio!
Malta respinge le carrette del mare, la francia espelle i rom,in Germania i nomadi non possono fermarsi più di tre giorni nello stesso posto, e noi, succubi della chiesa e del mercato della carne umana sponsorizzato dalla sinistra, sempre più votati ad essere il cesso dell’Europa

Romualdo Cicero Commentatore certificato 26.09.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

... attento Grillo che finirai per farti bollare come "fascista" (dai figli e nipoti di chi aveva sfruttato anche il "regime" a suo tempo...): ci hanno già provato...
E se finiscono i barconi, come camperà e farà carriera gente alla boldrina..???

ayeye brazov 26.09.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3..2..1..il conto alla rovescia è già finito. TUTTI IN PIAZZA GIA'!!!

stefano t., barcellona (spagna) Commentatore certificato 26.09.13 10:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Consentire l'ingresso a 7 milioni di stranieri (dei quali il 99,9% poveri) negli ultimi 20 anni non ha fatto che impoverire tutti gli altri, visto che il capitale di una nazione va diviso per il numero dei residenti (e non per il numero dei cittadini).

Altro che apporto degli stranieri al PIL!!

A questo proposito: quand'è che M5S comincerà a prestare attenzione all'abnorme e sistematica evasione fiscale posta in essere dagli stranieri?

Quanto ai barconi: le persone si muovono verso i luoghi dove è economicamente più conveniente operare(o se vuoi: dove è più facile vivere). Se i barconi arrivano invece di partire, vuol dire che ancora conviene sbarcare in Italia (e comunque: il grosso dei clandestini arriva come turista)

E dovresti finirla con questa sciocchezza del reddito di cittadinanza: che ci siano le risorse è una tua pia illusione. E comunque troveresti un magistrato che dirà: non spetta solo ai cittadini, spetta a tutti.
Finiremmo con l'importare un orda di "aventi diritto".

Vito Cartolano 26.09.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

5 milioni di poveri a fronte di quasi 9 milioni di voti alle elezioni di quest'anno, bene, sappiamo che il movimento ha 4 milioni di franchi tiratori, alle prossime elezioni pero' questo numero e' destinato a salire notevolmente, visto che, non c'e' piu' niente da scambiare per il proprio voto, capisci adesso Beppe perche' non voglio essere il dipendente di questa manica di IDIOTI? perche' alla fine per tutti questi furbacchioni.. noi siamo soltanto dei subordinati a basso costo, niente cuore, niente virtu', molte delle tue piazze erano piene di pensionati piuttosto che giovani promesse, i bamboccioni dove sono? dalle mie parti assisto a veri e propri linciaggi per entrare nelle simpatie dei dirigenti di partiti, ma come? il movimento ha bisogno di giovani militanti e questi se ne vanno dall'altra parte? hai ripetuto spesso nei tuoi spettacoli "Sbagliero', forse sto sbagliando ma e' sempre meglio il nostro movimento che il suicidio assistito dei partiti" indubbiamente hai ragione, ma il problema e' che non sei tu a sbagliare, e' la struttura genetica di un popolo che e' sbagliata ed e' giusto che abbia il suo corso.

Rodolfo Mazzagatti 26.09.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe , il sazio non crede il digiuno

Salvatore Rapparini 26.09.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento



Qui da noi conviene cambiare nazionalità forse così si potrebbe campare e credo che questo si stia già verificando ma, a questo punto, quando si può, conviene cambiare Paese.

alessandra mammola 26.09.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

19.09.2013
"ieri nei mari dell’Artico abbiamo avuto la conferma di come le compagnie petrolifere siano pronte a tutto pur di proteggere le loro criminali estrazioni di petrolio nel fragile ecosistema Artico.
Nel tentativo di occupare la piattaforma petrolifera della Gazprom nella Russia Artica, due attivisti sono stati arrestati.
Una protesta pacifica che ha scatenato la reazione spropositata e inaccettabile della Guardia Costiera Russa:
sono stati sparati 11 colpi di avvertimento contro la nostra Arctic Sunrise e gli attivisti sono stati minacciati con pistola e coltello.
Ad oggi i due attivisti arrestati, Marco e Sini, sono ancora nelle mani della Guardia Costiera russa e detenuti senza alcuna rappresentanza legale.
Gazprom è complice della Shell,e come la Shell intende estrarre il petrolio dalle acque artiche.
Vogliamo evitare che diventi la prima compagnia a distruggere l’Artico con le sue trivelle."

21.09.2013
"La situazione non si sblocca: Cristian e gli altri sono ancora nelle mani della Guardia Costiera russa.Aiutaci a liberarli!http://bit.ly/1a99zAx.Sappiamo che i nostri 30 attivisti sono in buone condizioni.Ma non riusciamo a comunicare con loro da giovedì sera e siamo preoccupati.Intanto è in corso una vera e propria mobilitazione globale!Nelle ultime 48 ore ci sono state proteste pacifiche in tutto il mondo.Più di 200000 email sono state inviate alle ambasciate russe dei vari Paesi,a sostegno dei nostri ragazzi.Più di 10000 sono partite solo dall'Italia.#FreeTheArctic30.Scrivi anche tu: http://bit.ly/1a99zAx. Liberi tutti!"

Qualcuno ha letto o sentito qualcosa al riguardo in TV o sulle prime pagine dei giornali?!

Qualcuno ha sentito nominare la questione in Parlamento o le nostre autoritá competenti si sono mosse per chiedere conto alle autoritá Russe?!

E Silvio almeno una chiamata al suo amicone Putin?!

Gli interessi in ballo pare abbiano piú peso delle persone e fanno dire o non dire alla Stampa prezzolata!

Donato

Donato S., Vienna Commentatore certificato 26.09.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando scrivo un commento sul blog, mi rendo conto che faccio bla bla anch'io, è comunque ora di smetterla e di passare ai fatti.
Con la mia età ( 70 anni ) è difficile che possa passare ai fatti da solo.
Ci va qualcuno che organizzi l'M5S ( e puo' farlo solo Beppe )che raduni una massa di persone che protesti per le nostre sacrosante ragioni in maniera democratica ma piu' decisa richiamando l'attenzione mondiale, altrimenti l'agonia con successiva morte avverrà inevitabilmente.
Attenzione morirà sansone con tutti i filistei, meno quelli che saranno scappati col bottino.

ciulanen 26.09.13 10:24| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il conto alla rovescia è incominciato?
Ho sbirciato sotto ma del caffè nemmeno l'ombra; di quale conto alla rovescia parla grillo?

Game Over @reloaded 26.09.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera alla Gabbia la dott. Napoleoni ha afferamato un'ingenuità , cioè che non ci può essere un complotto perchè i vari personaggi non ne sarebbero capaci . é ingenuo , non serve che i 'capitani coraggiosi a spolpare ' siano anche i comandanti , i comandanti non si vedono mai , intendiamoci , se io volessi fare l'affare del secolo ,
per esempio vendere tutta l'acqua italiana , prima creo la crisi , poi creo le condizioni necessarie e sufficienti ma soprattutto legali per la vendita e alla fine faccio la vendita e intasco .
-la crisi è creata e ormai profonda
le condizioni per risolverla sono la vendita dell'acqua ( intendiamoci è solo un esempio )
-modifico l'art. 138 della costituzione nel nome di una flessibilità ( sempre un esempio )
- perfeziono il contratto con EDF o SUEZ ( sempre un esempio )
- entro come socio occulto in EDF o SUEZ o vattelapesca per una rendita nel futuro
e tutto è concluso . praticamente riesco a diventare proprietario di una cosa pubblica legalmente , stessa cosa quando si vendono grosse o anche medie aziende a companie estere ... il disorso lì è un po diverso, ma sono sempre piccoli escamotage per fare gli affari propri.
Telecom è uno dei tanti affari di un Paese dove nulla è permesso ma in cui chi sta al piano rialzato riesce ad avere il controllo proprio perchè nulla è permesso . meditate e incazzatevi che fa bene


tino p. Commentatore certificato 26.09.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

..... La spesa per il cibo e le bevande è crollata ai valori di vent'anni fa. Si ruba per mangiare come ai tempi di guerra.
....ecc.,ecc......

Infatti l'Italia della Lira era nel 2000 la prima in Europa per produzione !!!
industriale !!!.
OGGI :: siamo fra gli ultimi.
Nel 2000 la Germania era ultima in
Europa per produzione industriale, oggi è prima.

È forse possibile che
l'intero sistema industriale italiano, che per decenni ha fatto la nostra ricchezza, si sia 'suicidato' in soli 12 anni?????
O l'Eurozona ne è la vera causa?
Ci si pensi.
Prima dell'Euro eravamo primi al Mondo per risparmio privato,
oggi ce lo stanno divorando, è ridotto a un quarto di allora.
Abbiamo ora
i redditi più bassi dell'Eurozona, le tasse sono fra il 60%,
abbiamo pensioni che al 50% non arrivano ai 1000 euro mensili, la disoccupazione
giovanile è al 40% e falliscono 40.000 aziende all'anno !!!.
La nostra economia è quindi '"deflazionata"', così che gli investitori franco-tedeschi possano fare shopping delle nostre migliori marche a prezzi stracciati citando il fatto che siamo in crisi.
E sta accadendo ogni giorno.

Il costrutto dell'Eurozona, cioè una moneta NON posseduta da alcuno Stato, ma dai privati , è un'aberrazione monetaria che non ha precedenti in 5.000 anni di Storia.
Non deve sopravvivere !!!.
Ne va del destino di milioni di famiglie e
aziende del N/S. Paese !!!.
Al contrario, riacquisire la sovranità monetaria
significherebbe per l'Italia la salvezza dell'economia nonostante il suo
alto debito.

Es,:. Il Giappone oggi ha circa il 240% debito/PIL ma paga tassi d'interesse vicini allo 0, ha un tasso d'inflazione vicino allo 0 .

Il suo debito di Stato enorme non è un problema,
. Lo Stato Giapponese non ha alcun problema a ripagare i suoi creditori nonostante l'immenso indebitamento, e nulla cambierebbe
se i creditori fossero stranieri.
. Questo
perché Tokyo possiede la Sua Moneta Sovrana , e quindi non ha questo tipo di problemi.

Lino Viotti Commentatore certificato 26.09.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

UNA VOLTA QUESTO ERA IL PAESE DEI FURBI, TANTO TEMPO FA... :)

io lo porterei al 15% sto obbligo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.09.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

alò nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.09.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Per ora niente opa su Telecom
ma Vegas (consob, ... e un bel sospiro) apre uno spiraglio.

http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201309260946376778&chkAgenzie=TMFI&titolo=Per%20ora%20niente%20opa%20su%20Telecom%3Cbr%3Ema%20Vegas%20apre%20uno%20spiraglio

FORZA A QUEI 163 CHE L'OBBLIGO DELL'OPA VA PORTATO DAL 30% AD ALMENO IL 20% .)

BG

(BUONA GIORNATA)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.09.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ho paura tu abbia troppa fiducia negli italiani. Siamo un popolo di arraffoni e migranti, stremati dai politici che noi stessi lasciamo li dove sono. Abbiamo perso senso civico, dignità, senso della misura. Siamo parte del problema anziché la soluzione. Io credo, caro Beppe, che emigreremo anziché fare la rivoluzione in questo paese, e chi rimarrà si troverà solo davanti ad un sistema che lo schiaccerà sempre più. Perché onestamente a nessuno importa niente di questo paese, anche a chi milita in questo movimento, che è, giustamente, schifato e stanco. Una parte di noi aspetta solo il colpo di grazia per martirizzarsi in solitudine, altri aspettano il messia corrodendo risparmi e fegato, fino alla morte.
Mi dispiace Beppe, ma se tu non trovi in vero leader, uno del popolo, uno disposto a sacrificare la propria VITA, una persona umile ma di grandi contenuti morali, che si faccia saltare in aria in parlamento, che faccia un gesto eclatante che dimostri alla casta di non essere intoccabile, secondo me non cambia niente.
Noi italiani siamo maghi nel raschiare il fondo del barile, ci appelliamo a San Gennaro, in una partita di calcio vediamo il futuro del paese, siamo drogati da questo sistema fatto di superfluo, di smartphone del cazzo, di Facebook, sistemi di controllo di massa, che il potere usa per prevedere i nostri comportamenti e quindi aggirarli.
Beppe, trova un martire, io sono troppo vigliacco, scusami.

Samuele Q., Bologna Commentatore certificato 26.09.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

........
Il conto alla rovescia è incominciato
Il conto alla rovescia è incominciato ?
Il conto alla rovescia è incominciato ??

Bene Beppe: il conto alla rovescia è incominciato: cioè noi si sta a guardare mentre i traditori Letta e soci ci vendono il paese sotto gli occhi ?

Quand'è che dici chiaramente che bisogna uscire dalla truffa dell'euro, che la telecom va nazionalizzata come pure le altre (finmeccanica, Enel etc.), che questa presa per il culo delle "privatizzazioni" deve cessare ?

Quando ? non è il momento ?

Letta Faccia di Bronzo ha detto "la Telecom è un'azienda privata": glielo spieghi tu che la Telecom non può essere "privata" come non può esserlo l'acqua ?

Quando ? Dopo che avranno venduto il Colosseo ?
"per attrarre i capitali" ?

Dai la risposta. La risposta giusta.

Se non ora quando ?

Paolo G., Arezzo Commentatore certificato 26.09.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

------------ BASTA CON LE PRESE PER IL CULO! -------------

Su questo blog ci si lamenta che l'economia al collasso, che tutti rubano, che i politici sono corrotti, che la matrigna Europa ci sta distruggendo... però pochissimi tirano in ballo il vero problema di questo paese: L'EVASIONE E LA CORRUZIONE!!!

Anche se può sembrare un controsenso, le aziende stanno fallendo (o sono fallite) per colpa dell'evasione. L'evasione che tanto piace alle imprese e agli autonomi è come una mela avvelenata... è "attraente" ma ti uccide! solo i più "furbi" e "disonesti" riescono a sfruttarla a proprio vantaggio. I più onesti (o meno disonesti) vengono distrutti!

Se non si affrontano prima questi problemi, parlare di: uscire dall'Europa, rinegoziare il debito etc.etc. è ridicolo per non dire vergognoso!

In questo paese l'evasione è mostruosa e, come ho già proposto qualche giorno fa, per risolvere il problema bisogna ELIMINARE il contante. È sufficiente cominciare ad utilizzare le carte prepagate per dare una mazzata anche alla "corruzione" e alle "mafie"!!!

Ma ogni volta che si parla di evasione... la linea del M5S diventa sfuggente.
Per mesi si è fatta una dura lotta contro il finanziamento ai partiti (e va anche bene), ma sull'evasione non c'è mai stata la stessa convinzione, seppure il problema sia enormemente più rilevante!

5 milioni di italiani sono sotto la soglia di povertà e non hanno i soldi per mangiare perché milioni di italiani RUBANO!!! Ci sono milioni di italiani poveri perché MILIONI DI ITALIANI RUBANO!!!!!
Se il M5S non mette al centro di tutto questo problema, tutte le lamentele sull'Europa, il debito etc. sono solo una presa per il culo! E di gente che ci ha preso per il culo in tutti questi anni ne abbiamo avuta già abbastanza!


http://espresso.repubblica.it/dettaglio/in-italia-comandano-gli-evasori/2215616

Mago Merlino 26.09.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio non guardare la TV, è diventata ancora più scandalosa e bugiarda nei cofronti del MoV5Stelle, è diventata la fiera delle palle.
Spero che le cose cambino al più presto e che questi turpi individui si tolgano dalle scatole.
I tempi si stanno maturando.

Giovi F. Commentatore certificato 26.09.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a riguardo alle dichiarazione della boldrini(o di tanti personggi come lei)credo,che vi sia tanta ipocrisia,cavalcano l'onda di un fatto quotidiano facendone delle battaglie,a mio modo di vedere,che servono solo a creare"innocentisti e colpevolisti"..che sia uomo o donna, etero o gay,bianco o nero,italiano o straniero,non è importante,se la scelta è spontanea e non obbligatoria,è un loro diritto..perche' non si indignano ,quando per strada si incontrano ragazzine/i costretti a prostituirsi,oppure poco piu che bambini sorpresi a vendere droga davanti alle scuole..perche' tacciono davanti allo sterminio di uomini ,donne bambini,che ogni giorno vengono uccisi/violentati in tutto il mondo da guerre condotte in nome di falsi dei,ma in realta solo per profitti e poteri enormi,come mai non si vergognano che l'italia vende armi,come mai non dicono nulla di tutti quelle famiglie che vivono in camper perche non arrivano in fondo al mese e cai cosi' ve ne sarebbero mille di queste situazioni molto piu gravi..no,si scndalizzano se una mamma in pubblicita' porta le cena a tavola...per favore,pensate alle cose molto,molto piu serie e basta qualunquismo e ipocrisia

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 26.09.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Kikoko Kyenge si presenta in abiti cerimoniali e con tutti i paramenti del potere tribale presiede a una giornata di cerimonie davanti alla popolazione in festa. Indossa il copricapo con la criniera di leone, la collana con denti di leone e leopardo, i fili di perle blu incrociate sul torace, un bracciale d’avorio, una camicia azzurra e un’ampia tunica a strisce bianche e blu su cui pende una pelle di leopardo. Accompagnato da una sacerdotessa in abito bianco e dal suono incessante dei tam tam, papà Kyenge prega davanti all’altare degli antenati, balla tra la folla

<<<<<"Il rito di tipo voodoo celebrato in Congo dal Kyenge-papi in veste di capo stregone della sua comunità ufficialmente per estirpare dal corpo del senatore leghista Calderoli gli spiriti maligni, ma con quali reali finalità magiche non è dato conoscere, è ’ a dir poco preoccupante"

"Se fossi nell'amico Roberto un pensierino a un esorcismo o, quantomeno, una congrua benedizione anti-fattura correrei subito a farmelo praticare".

pensare che quei delinquenti di sinistra antiitaliani supportati da altri matti buonisti, hanno messo sta gente al potere in italia!!!

Romualdo Cicero Commentatore certificato 26.09.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buondi' a tutti e a Luciano.P,Vito.B,Alex.Sca,Lady D..vorrei nominarli tutti,quasi per chiamare a raccolta
la poca "Bella Gente"rimasta in questo strafottuto Paese...bella gente a fronte di ben altra "strana Gente"..vero,Pres. Napolitano,Presidente dei silenzi imbarazzati a fronte dell'ennesimo schiaffone arrivato dalle
parti del PDL ?...non e'cosi'sig.ra ( si fa per dire)Laura Boldrini ? presa per il culo alla grande da tal Baldelli,neovicepres.te d.Camera..ah,gia',ma la colpa e'dei parlamentari "grillini",perche'c'e'sempre un colpevole originario....vero sigg.censori della novella santa inquisizione,i vari Santoro,V.Zucconi,C.De Gregorio,M.Renzi,Brunetta
la Santa Alleanza contro lo Spettro che si aggira minaccioso per l'Italia...Giuseppe Piero Grillo
e i "grillini" neoeversori e sfascisti delle fortune patrie........in che brutto Paese mi ritrovo a vivere se,solo azzardando un commento
su questo Pres.te della Repubblica,commento
che in ogni altra parte del mondo verrebbe spontaneo a chiunque, rischierei d'essere
trascinato a giudizio per VILIPENDIO A...
e in che brutto periodo sto vivendo,avendo vissuto i drammatici anni 70,niente in confronto allo squallore e l'indecenza attuali
...mi aggrappo ad una speranza ed alla certezza che in tanti ci stiamo lavorando perche'si avveri
...la speranza che...LA PAGHERETE CARA E PAGHERETE TUTTO !!

f.g-torino.

franco graziani 26.09.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Ho deciso di aprire una azienda famigliare di Po..ini, credete sia meglio chiedere le informazioni del caso a berlusconi o alla arcuri?

vagina seminova 26.09.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Industria Agroalimentare

Fiorucci Salumi della spagnola Campofrio
Bertolli, Carapelli, Olio Sasso della spagnola Sos
Star della Galina Blanca di Barcelona
Riso Scotti controllata dalla spagnola Ebro Food
Parmalat, Galbani, Locatelli, Invernizzi della francese Lactalis
Pasta Del Verde della Molinos Del Plata (Spagna- Argentina)
Eridania controllata della francese Cristalcalco
Ferrari industria Caseariacontrollata dalla francese Bongrain
Boschetti Alimentaredella francese Financiere Lubersac
Orzo Bimbo di Novartis
Fattorie Scaldasole della francese Andros
Gancia del magnate russo Rustam Tariko
Pelati Antonino Russo controllata da Mitsubishi
Chianti Gallo Nero azienda agricola comprata da un manager cinese
Chianti Ruffino della america Constellation Brand
Pernigotti della turca Toksoz
Buitoni, San Pellegrino, Perugina, Motta, Antica Gelateria del Corso, Valle degli orti della Nestlè
Peroni della sudafricana SabMille
Algida, Confetture Santa Rosa e Riso Flora della Unilever
Ar Alimentari della giapponese Princes

Made in Italy della moda

Loro Piana, Bulgari, Fendi, Emilio Pucci, Acqua di Parma della francese Louis Vuitton
Gucci, Bottega Veneta, Sergio Rossi, Brioni, Pomellato, Richard Ginori, Calzature Sergio Rossi della francese Ppr di Henry Pinault
Valentino (e licenza per il marchio Missoni) della Mayhoola del Qatar
Belfe, Lario, Mandarina Duck, Coccinelle della coreana E – Land
Giada della cinese Redstone
Sergio Tacchini, diviso fra tre gruppi cinesi
Ferrè della Paris Group di Dubai

Industria

Ferretti Yacht della Shandong Heawy industries
Cifa (betoniere e macchine per l’edilizia) della cinese Zomlion
Lamborghini, Ducati moto, Giugiaro design della Wolkswagen
Diavia condizionatori della tedesca Webasto
Magneti Marelli, Fiat Ferroviaria, Parizzi, Sasib Ferroviaria , Passoni & Villa della francese Alstom
Avio (aerospazi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.09.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che si fa?riprendiamo i problemi?ridici le stesse cose ? vogliamo capire una volta per tutte che non siamo ancora affondati? l'italiano non è pronto e non ha intenzione di fare la rivoluzione, i nostri figli non li manderemo mai a morire, sì perchè c'è bisogno solo di morti in questo paese. Lo sappiamo benissimo.

maria t., potenza Commentatore certificato 26.09.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Bastardi, mafiosi,figli di put..., ladri, incompetenti, delinquenti, evasori, scialaquatori.
x STATO, REGIONI, PROVINCIE, COMUNI, CIRCOSCRIZIONI, AZIENDE PUBBLICHE, MUNICIPALIZZATE ETC. ETC. + I DANNI CHE FANNO.
TUTTO A NORMA DI LEGGE ! !

E' impossibile venirne fuori !!
E poi dicono che la mafia è un cancro.

ciulanen TORINO 26.09.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

12 ottobre 2013 a Roma, in difesa della "Costituzione, via maestra", ispirata da Stefano Rodotà, da Don Ciotti e dal leader della Fiom Maurizio Landini. IO ci saro', e pazienza se ci saranno solo bandiere rosse().
Dopo il sacorosanto casino sfociato nella protesta dei 12 M5S sul tetto di Monte Citorio sarebbe igienico che anche il Movimento vi aderisse. (è un sabato e le Camere sono chiuse).

vito b. Commentatore certificato 26.09.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Il PD è PEGGIO del PDL, D'ALEMA, PRODI e NAPOLITANO hanno rovinato l'ITALIA più di quegli IGNORANTI del PDL, che non sanno nemmeno quello che votano in Parlamento, tranne quando si trattava delle Leggi per il loro Boss. Ma mettetevi in testa che il PROBLEMA PRINCIPALE è in EUROPA. Potremo fare tutte le riforme, i tagli alla politica, i taglia alle pensioni d'oro, riportare la legalità contrastando evasione e mafia ... ma resteremo sempre col cappio al collo che ci hanno messo i nostri politici firmando TRATTATI e RATIFICANDOLI. STUDIATEVI il TRATTATO di LISBONA, (Firmato da PRODI, D'ALEMA e NAPOLITANO), di NIZZA e la RIFIUTATA COSTITUZIONE EUROPEA (dai referendum OLANDESE e FRANCESE) come ha fatto PAOLO BARNARD e CAPIRETE perchè siamo nella MERDA. GUARDATEVI PRESA DIRETTA "BASTA con l'AUSTERITY" e vedrete cosa succederà in Italia tra poco. PAOLO BARNARD, l'UNICO GIORNALISTA che dice le cose come stanno sull'EURO e non sparando cazzate, ma con DOCUMENTI alla MANO. Il cofondatore di REPORT con la GABANELLI. Che RINUNCIA ad andare in TV per ETICA PROFESSIONALE, perchè conosce l'etica balorda dei suoi colleghi. E' sicuramente giusto combattere questi ladri che hanno devastato il paese, ma il vero nemico (e dobbiamo prepararci a combatterli) sono quelli dell'UNIONE EUROPEA sono i NEMICI PIU' PERICOLOSI per la nostra INDIPENDENZA (MONETARIA)e della NOSTRA DEMOCRAZIA. Sosteniamo la Teoria monetaria moderna (Modern Monetary Theory, MMT) e USCIAMO dall'EUROPA. Paolo Barnard vuole aprire un dialogo ha fatto un passo verso di noi, non è un partito ma un uomo onesto e preparato, attento ai problemi sociali. Beppe vagli incontro, per lo meno parlatevi e ascoltatevi. http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=722
http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=723

GAETANO S., MESSINA Commentatore certificato 26.09.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usa: JPMorgan tratta chiusura dispute legali per 11 miliardi...JPMorgan Chase e il dipartimento della giustizia statunitense stanno negoziando un accordo che risolva le dispute legali della banca. Secondo fonti vicine alla trattativa l'intesa sarebbe di 11 miliardi di dollari, di cui 7 cash alle autorita' di controllo e 4 diretti ai…

http://www.agi.it/estero/notizie/201309260836-est-rt10016-usa_jpmorgan_tratta_chiusura_dispute_legali_per_11_miliardi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.09.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

pensione minima a 800 e pensioni massime a 3000.
si deve fare prima o poi.

alenda 26.09.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO MI VIENE IL SOSPETTO CHE ANCHE TU SEI SUL LIBRO PAGA DI QUESTI VERMI,COME LA VALLE DEL BOVE SULL'ETNA TU CONVOGLI LA RABBIA DEGLI ITALIANI E LA TRASFORMI IN RABBIA DEMOCRATICA,SENZA IL M5 STELLE OGGI FORSE AVREMMO GIà FATTO LA RIVOLUZIONE E SAREMMO SCESI IN PIAZZA,INVECE COSì C'è UNA SPERANZA DI FARCELA IN UN MODO CIVILE,DEMOCRATICO,PACIFICO,NEL FRATTEMPO NULLA CAMBIA E TUTTO RIMANE COME PRIMA VALE A DIRE CHE SI CONTINUA A SACCHEGGIARE IL PAESE,INIZIO A PENSARE CHE è TUTTA COLPA TUA,GRILLO....:-)))

emilio m., varese Commentatore certificato 26.09.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parliamo di pensioni ? tutti sanno con la riforma con il DL 201/2011 hanno introdotto il contributivo per tutti.. quello che pochi italiani sanno è che la riforma prevede che per chi ha iniziato a lavorare da dopo il 1996 il diritto a pensione non si perfeziona con l'età e i contributi come è sempre stato ma hanno introdotto un 3° requisito.. la pensione deve essere non inferiore a 1,5 volte l'importo dell'assegno sociale.. cosa vuol dire ?? che deve essere pari a circa 1000 euro.
Sapete che un operaio medio che lavora per 40 anni nel sistema contributivo non raggiunge tale cifra di pensione ? questo vuol dire che non matura nemmeno il diritto se non al raggiungimento degli attuali 70 anni di età indicizzati poi con l'aspettativa di vita (quindi oltre 70).. follia !! ho avuto occasione di girare questa domanda al presidente dell'inps mastrapasqua il quale mi ha risposto che hanno pensato a questo dando (secondo lui) l'opportunità di lavorare fino a 70 anni per evitare la pensione da fame.. ma mi chiedo in che mondo vive ?? chi è quel datore di lavoro che tiene un operaio di quasi 70 anni di vita a lavorare ?? è pura utopia siamo alla soglia di un emergenza sociale di proporzioni inaudite un vero e proprio esercito di poveri e disperati senza lavoro senza pensione o con pensioni da fame.
Ma perché non inserire tetti retributivi sulle pensioni più alte e cambiare l'aliquota per il calcolo del retributivo dal 2 al 1,8 % annuo ? con queste risorse (immediate) si potrebbero integrare ad un minimo sociale decente tutte le pensioni sotto soglia.
Sapete che una pensione interamente contributiva non viene integrata al minimo sociale ? in pratica conviene lavorare in nero una vita e prendere alla fine la pensione sociale che sarà più alta di quella che matura un lavoratore con una vita lavorativa da precario.

Attenzione però quando si creano tanti disperati che non hanno più niente da perdere il pericolo è davvero grande !!

Adriano M., Viareggio Commentatore certificato 26.09.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

ridurci alla fame è quello che vogliono questi bastardi,stanno saccheggiando tutto e quando non ci sarà più nulla ci lasceranno con il cerino in mano mentre loro si godranno la refurtiva,è la solita musica di un film già visto,ma gli unici responsabili siamo noi,perchè permettiamo a questi infami di fare ciò che vogliono della nostra vita e quel che è peggio della vita dei nostri figli,
questi non se ne andranno mai con le buone se non prima di aver saccheggiato tutto,prima si fa la rivoluzione e prima finiremo questa agonia.

emilio m., varese Commentatore certificato 26.09.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando i nostri politici ci chiedono sacrifici,quando una fornero qualsiasi(scomparsa dopo il danno) di punto in bianco crea 350.000 esodati,quando tribu' di saggi(con stipendi da nababbi) si riuniscono per arrivare a conclusioni ovvie..quando levano una tassa e poi la rimettono piu pesante con un alro nome..ecco a loro bisognerebbe chiedere di fare altrettanto,chiedere l'esempio concreto.. e non poi faremo..bisogna prima discuterne,e se anche ci riducessimo lo stipendio sarebbe poca cosa...(??)e quelli delle pensioni d'oro (che non rispondono neppure ai giornalisti) tipo befera..che prende "742.000"€ annui dicono che sono diritti acquisiti..oppure il presidente inps mastrapasqua prende "1.200.000" € annui con decine decine di incarichi..e noi dovremmo fare sacrifici? e non riescono a trovare 4 miliardi per l'imu o iva? con una spesa della P.A. di circa 800 miliardi? ma ci facciano il piacere..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 26.09.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

............. I GRECI SIAMO NOI !!!
(altro che extracomunitari)

Cari amici , ormai : siamo Tutti sotto attacco.
E' un'offensiva scatenata dai "Masters of Universe" e ha per obiettivo la liquidazione di ogni forma di democrazia reale.

Il loro portavoce, la JP Morgan, ha scritto la dichiarazione di guerra il 28 maggio scorso dicendoci che le Costituzioni Europee,
quelle che ancora hanno una parvenza di democrazia, tra cui la nostra, devono essere epurate !!! .
IN NOME DELLA "GOVERNANCE" , cioè del Potere dei più forti, che ormai non hanno tempo da perdere con i Parlamenti (spece quello Italiano).
Dobbiamo cominciare ad abituarCi all'epoca dell'austerità ( ovviamente SOLO Noi ).

E l'austerità prevede l'imposizione. L'imposizione prevede la cancellazione delle conquiste sociali e dei diritti conquistati negli ultimi cento anni.

Questo è il quadro.
Ed è chiarissimo.
Non lo vedono solo coloro che non lo vogliono vedere.

L'attacco - è già - durissimo.
Guardare la Grecia.

La questione è come difenderci, qui, subito.

Dalla loro parte c'è il monopolio della violenza e delle leggi che i Loro prestanome-maggiordomi-ministri hanno approvato per loro conto.
Ma c'è anche l'intero sistema della comunicazione-informazione.
Dalla loro parte c'è tutto il Palazzo.

Chi pensa di poter andare alla battaglia in ordine sparso si condanna alla sconfitta.

Io ho aderito alla manifestazione dell'8 settembre in difesa della Costituzione.
Ma constato che lo schieramento che si è costituito è ancora debole.

Invece sono milioni coloro che devono far sentire la loro voce.

Il Movimento 5 Stelle, i suoi gruppi parlamentari, prendano in mano con decisione questa questione. Promuovano, sollecitino, chiamino a raccolta. Senza il M5S questa battaglia non si può vincere.

Da solo, il M5S non può vincerla.

Lino Viotti Commentatore certificato 26.09.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma noi italiani siamo forti, abbiamo avuto leonardo, raffaello, dante, cristoforo colombo, Putin e clinton( erano veneti ! ! ).
Peccato che poi abbiamo avuto tanti altri che hanno pareggiato LARGAMENTE IL CONTO.

ciulanen 26.09.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo è vero, con un solo appunto da fare: Si è predicato e esaltato in tutti i modi l'Ego, ora che hanno trovato il modo di spalmare la povertà ( il non potere avere ) ci scandalizziamo.
Inoltre c'è anche una cosa positiva da evidenziare, in questa società dove il cibo veniva buttato in discarica (con milioni di persone senza cibo nel mondo) si comincia a prendere il necessario. (Al diavolo i supermercati e le loro facili vendite) In fondo un certo ridimensionamento dei costumi era necessario.

Pietro Mantelli 26.09.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Le Fiamme Gialle: “Era la stessa Arcuri a battersi per ottenere il compenso prima della prestazione sessuale a favore di Silvio Berlusconi”
Intercettazioni ,la Arcuri al telefono con Tarantini riferendosi a Berlusconi : “Poi se me lo fa il favore, poi, sarà ben ricompensato”.
.Queste sono le “grandi donne” che mettono in Tv e sui giornali per fare da esempio alle giovani italiane , questo è lo squallore che sta dietro ai loro successi televisivi e cinematografici . Il dubbio è se le ragazze che vogliono imitarle , e sono tante , lo abbiano sempre saputo o pensavano che quella era veramente arte ? I politici degli ultimi 50 anni sono responsabili di qualcosa di molto più grave dei soldi rubati , sono responsabili del degrado morale delle nuove generazioni , a questo popolo hanno rubato non solo soldi ma cosa ancora più grave : hanno rubato l’anima!

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Proprio per questi motivi occorre una svolta immediata!!
Non è più possibile tacere o sopportare oltre. Chi ha preso coscenza HA L'OBBLIGO MORALE DI INTEREVENIRE.
Quando cadrà il governo, perchè è certo che cadrà, si dovrà essere pronti ad un governo compatto ed efficace.

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 26.09.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

PER SALVARE BERLUSCONI IL PRESIDENTE SCIOGLIERA’ LE CAMERE PRIMA DEL VOTO
PROBABILMENTE DOPO UNA GAZZARRA PROVOCATA AD HOC DAI PARTITI CHE GOVERNANO ADESSO

ROBERTO OSCAR VILA 26.09.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

sono oltre 30 anni che stanno spolpando l'Italia...chi? ma come quelli che oggi vendono Alitalia,telecom.....adesso che anche le ossa sono state mangiate, cosa si fa? si aumentano, come al solito, benzina,sigarette e carta bollata,si fa per dire.....poveri operai e pensionati....se la merda avesse valore..poveri i loro culi.....finanziamenti illeciti, opa,rimborsi, senato ,camera,regioni ...ma perché un consigliere regionale percepscie quanto il presidente degli stati uniti????ahi serva Ialia,,,,

aldo abbazia 26.09.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Non è che a qualcuno verrà in mente di fare un presidentedellacameracidio?
O meglio:presidentedellacameracidia?

certo che la lingua italiana non è per tutti.
Povera patria. In tutti i sensi.

ciulanen 26.09.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltando 8 1/2 ieri sera mi sono reso conto che saccomanni non sa e non capisce nulla, la complicità dei 2 interlocutori era evidentissima e si intravedevano tra le labbra le loro lingue marroni.
Questa sera vedremo la lingua di santoro che ( presumo ) sarà di colore marrone scuro.

ciulanen 26.09.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano ….inqualificabile!
Ieri in una sala del senato ( anche l’utilizzo di questo luogo per commemorare un ladro condannato è vergognoso) accetta di essere presente per il trentennale del governo Craxi . Seduta accanto a lui , c’è mezza classe politica travolta da Tangentopoli, pluricondannati come Arnaldo Forlani e Gianni De Michelis e dal palco Stefania Craxi figlia del leader fuggito ad Hammamet attacca ed offende i giudici di Milano colpevoli per aver stroncato la carriera del “riformista” Craxi , suo padre poteva essere “il Mitterrand italiano”. NAPOLITANO è lì a un passo ,ascolta senza mostrare cenni di disappunto , non dice una parola , non rilascia dichiarazioni, non risponde alle domande ,applaude il comizio della Craxi, bacia lei e la madre , e prima di lasciare la sala porta con sé le tre fotografie degli anni ottanta che gli hanno dato in dono: lui ed il condannato ladro Craxi. Si vergognassero tutti i parlamentari che lo hanno votato PDR e gli italiani che ancora lo considerano presidente della Repubblica Italiana !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì.

anche questo est un extracomunitario...

""Marchionne appoggia Letta: "spero che continui"""

""NEW YORK (WSI) - "Enrico Letta è una persona forte che trasmette sicurezza, spero continui. La sua missione a New York è stata un grande successo, ha fatto un'ottima impressione". Così Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo Fiat, dopo aver cenato con il premier.

Letta ha cenato al ristorante Le Cirque, a Midtown, di fronte alla sede di Bloomberg: oltre a Marchionne, presente anche l'ambasciatore italiano a Washington Claudio Bisogniero, e una decina di big della finanza di New York, tra cui anche la numero uno di Ibm, Ginni Rometty.

Al termine della cena - secondo il Corriere della Sera tutta made in Italy con risotto ai funghi, pollo e vini italiani - Letta va via salutando Marchionne con un confidenziale "Ciao Sergio".

Marchionne invece parla con i giornalisti: "Abbiamo bisogno di stabilità per un po' di tempo per fare qualcosa". Poi aggiunge: "Da quanto tempo è in carica questo governo? Sono solo quattro mesi...""""

marchiò, per fare che?

non è bastato??????

paoloest21 26.09.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buondi blog,ciao franco g.--ripensando a cio che i politici ci dicono,:patto di stabilita' è l'unione europea che ce lo chiede,il non sforamento del 3% e' l'unione europea che ce lo chiede ecc. ecc. ossia tutto cio che si deve tassare,ci ripetono come un mantra,e' la "ue che ce lo chiede"..pero' quando la ue ci dice che in campania non sono stati mantenuti i parametri della racolta/ smaltimento dei rifiuti,oppure che verremo sanzionati per le condizioni delle carceri,e ancora sulla responsabilita' dei giudici ,ecco che saltano fuori i nostri bei politici ,gridando che noi siamo uno stato sovrano,e che nessuno puo venire a casa nostra a dirci cio dobbiamo fare..bohh..classico metro di giudizio..2) ripensando al sondaggio di ballaro':qual'e' il partito che la irrita di piu'?(???)che domanda e'? e questi sondaggi a che pubblico si rivolgono?valutiamo un po: mentre il pd alleato con un condannato in via definitiva(per due governi consecutivi)non fa altro che creare correnti politiche,e dividersi su tutto(questo irrita?) e il pdl che come leader ha "quanto sopra" e tra i parlamenteri ha diversi condannati,inquisiti,corrotti e corruttori,e hanno ridotto il paese in questo stato(questo irrita?)e la lega colta piu volte con le mani nel sacco dal leader ai figli,dal tesoriere ad alcuni consiglieri..coperti da diversi scandali a tal punto di cambiare il segretario e ritrovarsi con un elettorato di circa il 4%(questo irrita?)poi di lista civica,basta dire come monti e il suo governo ci hanno spolpati(questo irrita?)o il PDR..che da tale non si comporta,l'unico con il doppio mandato,che interviene quando gli fa comodo,che non sente il boom del m5s(questo irrita?) ripeto programmi faziosi,e falsita' enormi..pero' noi non ci siamo per controbattere..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 26.09.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini, maledetta, dove vivi? In quale razza di paese sei nata? Invece di vaneggiare davanti alle telecamere (tu parli davvero troppo e a sproposito) di SIGNORA Presidente o altre puttanate del genere, svegliati!!!!! Maledetta inutilitaria SVEGLIATIIII!!!!

Omar G. Commentatore certificato 26.09.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che la crisi italiana finirà quando gli italiani avranno finito tutti i loro risparmi per il travaso dalla parte povera verso la parte ricca.
La parte povera dovrà lavorare il doppio con ricavi dimezzati sino all'accumulo per rieffettuare il prossimo travaso per arricchire sempre di piu' la parte ricca, amenochè non arrivi un nuovo Messia.

ciulanen 26.09.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Siamo proprio nelle mani di TELECO...GLIONI

Claudio M. Commentatore certificato 26.09.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi "Non dormo più, ho perso 11 kg"
La cosa non preoccupa di certo gli "exstracomunitari" che non aspettano altro, che questo grandissimo pezzo di merda muoia.

michele ., rimini Commentatore certificato 26.09.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo stare tranquilli, letta è andato nella sede della finanza internazionale a perorare la causo di noi poveri esuli figli di eva.
Ora siamo a posto, la politica italiana è"AFFIDABILE".

ciulanen 26.09.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Che se ne voglia o no rimane solo una cosa da fare ,una rivoluzione contro tutta la classe politica ,a partire dal dopo guerra e ,recuperare tutti i soldi che hanno rubato agli italiani,tutti i politici colpevoli di questa situazione ,devo essere giudicati e condannati per crimini contro l'umanita,sono loro i responsabili di tutti quelli che hanno pagato con la vita questa crisi ,sono loro che nelle tasche hanno i soldi del debito publico ,sono loro la rovina di questa nazione e, sono loro che devono pagare a caro prezzo tutto il male fatto ,a partire da chi sta in cima alla piramide a finire all'ultimo che si è trovato in questo sistema di mafiosi e,non hà denunciato.Ormai le parole non servono più bisogna agire prima che sia troppo tardi.

giuseppe lepore

giuseppe lepore 26.09.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

No ,siamo peggio,perchè in questo paese siamo nati e vissuti,e abbiamo pagato in diretta le ruberie di questa casta di ladri,ogni legislatura era loro e puntualmente si aumentavano lo stipendio(ora và in automatico)mentre a noi,zach via un'altro pezzo di sanità,o tagli alla istruzione e cultura,non cè cura non cè rimedio che tenga questi delinquenti sono da eliminare,non so come o chi ,ma vanno eliminati.In fin dei conti questo governo non eletto stà portando a compimento il piano della p2 :rinascita democratica.Complimenti per il silenzio sulla collusione del presidente con il delinquente nel continuare ............

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 26.09.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento

INFELICI E SOTTOMESSI.
Vi vogliono rendere infelici affinchè siate sottomessi.
Infelice e sottomesso, questo sarà il tuo destino se non saprai reagire con il voto coordinato.
FUORI LA VECCHIA POLITICA !
alle prossime elezioni possiamo mandarli tutti a casa votando M5S

Giancarlo Caputi, Napoli Commentatore certificato 26.09.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

E' iniziato il conto alla rovescia.
Abbiamo la pazienza di Giobbe.

ADELE L., cesena Commentatore certificato 26.09.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

A prposito di Televisioni.. ieri sera, 25 settembre su rai tre, Cocita de Gregorio nell'ambito della trasmissione radical chic da lei condotta "il pane quotidiano", intervista il sedicente psicanalista milanese Massimo Recalcati il quale, dopo aver ben presentato il suo ultimo capolavoro "patria senza padri", dissertando sul ruolo del padre nella moderna società (ottimo argomento devo dire),ecco che, dopo il "pronti e via della Concita", parte lo spot elettoriare a favore di Renzie sindaco di Firenzie definito dal grande luminare della mente, "il vento del cambiamento". Gran bel lavoro Concita, non appena si riesce a vedere una trasmissione decente ecco che scatta lo spot di regime alla faccia di Stalin. Togliamogli ste televioni, la RAI almeno, per favore non si sopportano più.

giampiero Rossi 26.09.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento

tanto per stare tranquilli:
http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/09/bye-bye-italia-au-revoir-o-meglio.html

franca s. Commentatore certificato 26.09.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho 55 anni, verso fine anno resterò senza lavoro. Ho moglie e 4 figli a carico: cosa devo fare ??

DENIS MAZZAROLO 26.09.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento


settembre 24, 2013
“Destinazione Italia”: Wall Street e Paesi del Golfo

bancarotta

Il nuovo piano economico e finanziario italiano preannunciato dal Presidente del Consiglio conferma l’opzione occidentale e la rinuncia alla sovranità nel segno della “globalizzazione”

Il primo giro promozionale (“il road show nelle principali piazze finanziarie ed economiche”) sarà, come facilmente prevedibile, “New York, dove incontreremo gli operatori finanziari di Wall Street”; il secondo, previsto nella prima decade di ottobre, “nei Paesi del Golfo”; il Presidente del Consiglio ha delineato il percorso preferenziale di “Destinazione Italia”, il piano destinato ad attrarre investimenti esteri (“l’Italia ha un drammatico bisogno di investimenti esteri”), o, più esattamente, a procedere alla liquidazione di beni e risorse pubbliche.
“L’Italia non ha paura della globalizzazione, anzi, vogliamo stare in questo sistema” ha precisato Letta, annunciando “un percorso di privatizzazioni” riguardante “cose che è giusto privatizzare” (quali esse siano si può forse immaginare ma ancora non conoscere con certezza: nemmeno il Parlamento al momento lo sa).
Le decisioni italiane sono sempre meno italiane e soprattutto sono sempre meno conformi agli interessi reali dell’Italia: il sottosegretario all’Economia Baretta ha sottolineato che “le misure di cessione e di privatizzazione di beni pubblici” sono finalizzate a “ridurre il debito”, che Bankitalia ha certificato essere cresciuto di 84,2 miliardi dall’inizio del 2013. Il meccanismo di autoriproduzione del debito – originato dalla rinuncia alla sovranità monetaria da parte dello Stato, con conseguente circolazione di moneta a debito gestita e spacciata dalla finanza privata – determina non soltanto lo spropositato peso fiscale che tramortisce imprese e famiglie italiane ma anche la progressiva cessione e privatizzazione di beni pubblici e i tagli ai servizi sociali, entrambi giustificati con l’asserita esigenza di frenare l’indebitamento. M

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.09.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUFFONI!

L'Italia è un paese governato da mezzi uomini e i risultati delle loro gesta sono opere a metà.
Mezze privatizzazioni,mezze nazionalizzazioni,opere incompiute,mezze promesse.
L'incoerenza della nostra classe dirigente è la diretta conseguenza di quella politica che sforna ogni giorno burocrati e mezze cartucce come imprenditori facendo fuggire altrove i veri cervelli.
Il governo di larghe intese non è altro che l'evidenza di questa incoerenza e della limitazione dei vari rappresentanti ad essere degli uomini o delle donne fino in fondo.
I risultati delle loro buffonate sono palpabili,sono entrati nelle case delle famiglie sotto forma di miseria e disperazione.
Anche l'occupazione è a metà,lo stipendio,la pensione,la speranza.
I proclami ormai si susseguono ad una velocità direttamente proporzionale alla loro ipocrisia e non destano neanche più scalpore.
Un intero partito che si vuole dimettere per fedeltà al suo capo. La fedeltà è una parola grossa per questi buffoni aggrappati a una vita di privilegi.
Letta che assicura i livelli occupazionali di Telecom,una compagnia saccheggiata per anni dai politici dove ora la maggioranza del controllo è in mani straniere.
Alitalia che perde milioni di euro dopo il salvataggio da parte di tre banche,un prestito ponte erogato dai cittadini non ancora restituito e di 15 patrioti tre dei quali sono imputati di bancarotta fraudolenta.
Questi sono i nostri imprenditori e questo è il nostro tessuto politico.
Un intreccio di pubblico e privato dove niente è mai completamente pubblico e niente è completamente privato.
Imprese 'private' che si sostengono con soldi pubblici che da anni sono voragini economiche e bacini di voto di scambio.
Liquidazioni milionarie ai manager,surplus occupazionali,direttori per nomina politica,piani industriali scellerati.
Sta cadendo giù tutto ma una cosa è certa:non è più possibile ottenere voti in cambio di occupazione.
E' l'inizio di una nuova era.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 26.09.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Lasciando stare per un momento, le buone ragioni politiche ed etiche del M5s, e andando a vedere cosa ne decreterà il successo al 51% governativo, o il fallimento finale, allora il ragionamento è un altro.

In poche parole: per vedere il popolo italiano passare dal pd e dal pdl al M5s, occorrerà che sia prima ridotto all'indigenza, così che muoiano tutte le sue illusioni machiavelliche e protomafiose.

Quando sarà completamente col culo per terra, sarà pronto ad abbracciare come salvatrice, la visione etica della responsabilità, e dell'onestà, del M5s.

Il M5s ha mostrato che l'utopia può diventare pragmatica e scendere con i piedi nella realtà sociale, e soprattutto nelle coscienze individuali, senza le violenze fasciste e terroristiche.

Ma affinchè abbia la forza di far prevalere la sua visione sull'economia, verso le banche e la UE, occorre che la gente smetta di sperare nelle raccomandazioni di berlusconi, o nel familismo amorale dell'oligarchia del pd.

I militanti del Pd devono comprendere che Marx ha avuto uan botta di ottimismo idealista, quando ha immaginato una società più giusta socialmente, con la dittatura del proletariato.

Pensava che potere, benefit, onori e privilegi, non trasformassero il proletario in borghesuccio miserabile, lontano dal ceto che lo aveva espresso rappresentante politico. La concussione e la corruzione sono alla sua portata, subito. Ed ecco l'Italia odierna!

Tutto il male possibile per l'Italia, è stato enormemente implementato dalla porcellum, che ha reso istituzionalmente accettabile il malaffare.

Ora con i 42 "saggi", avallati da napolitano, che non hanno mandato costituente, avremo anche la costituzione porcata!

Ma occorreranno altri milioni di posti di lavoro persi (sic!) per far mutare la visione odierna.

Quando gli elettori del pd capiranno il pd reale, a forma di borghesuccio miserabile, che è in ognuno di loro, avranno uan crisi d'identità e se l'anomia non li stroncherà, diverranno i militanti più accaniti del M5s

gennaro esposito 26.09.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arlecchino Dim Sum

Arlecchino si confesso' burlando...

Cosi' sono un po' i film hollywoodiani, spesso si allude...vanno letti nella chiave giusta...
Ma occhio al bluff, sempre pronti...

Per i cinesi no, mentalita' del Dim Sum.
Apparenza modesta, il meglio nascosto all' interno.

Fabrizio Salvini 26.09.13 08:09| 
 |
Rispondi al commento

noi siamo gia' pronti.
la pazienza e' finita
e' l'ora dei bastoni e dei forconi
al processo del popolo analizzeremo per primo la complicita' di quelli come floris e ballaro'....e gli verra' impartita una condanna esemplare

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 26.09.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Erri de Luca (seguito)
. In Val di Susa è in corso da al¬trettanti anni la più decisa e insu¬perabile resistenza al programma di stupro del territorio. La lotta a oltranza della comunità della Val di Susa a legittima difesa della salute della loro madre terra. E’ diritto di sovranità sul proprio suolo, sulla propria aria, sulla propria acqua: sulla vita stessa mi¬nacciata. Buffoni di corte delle banche dichia¬rano strategica l'opera di sventramento che è invece superflua, tossica e sfruttata solo per spendere fondi europei. Faccio una profezia:qurell’opera di scasso, sostenuta da occupazio¬ne militare, non si farà mai. La Val di Susa vincerà perché non ha altra possibilità, non ce 1'ha una valle né una vita di riserva e non si lascerà deportare. A fronte dell'incarognimento della rappresaglia di Stato contro la loro comunità, cresce la resistenza corale, pubblica, unanime, che insie¬me al suolo riscatta la dignità di cit¬tadini, che non si fanno degradare a sudditi di un feudo. Oggi la Val di Susa è una grande piazza Taksim di Istanbul, una estesa Plaza de Mayo di Buenos Aires, una delle cellule del mondo immuni al cancro della sottomissione. Perché chi si arrende si ammala. Invece la vallata sprizza di salute pubblica, di fraternità, di volontà di battersi. Se ne andranno le truppe di oc¬cupazione, il contadino andrà a zappare la sua vigna attraversando la strada sgombra dal posto di blocco. Al giardiniere verranno restituite le cesoie e l’onore.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 26.09.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Alfano e lo Stato: un rapporto sadomaso!
Lo Stato non esiste davanti ai ladri(Berlusconi), ai mafiosi(Mangano e Berlusconi), al Mercato e i prepotenti!
Ma lo Stato E' lo STATO di fronte ai deboli, i nudi cittadini: gli operai,i cassintegrati,i disoccupati,i malati e gli abitanti della Val Susa!
A questo punto sottoscrivo quanto scrive Erri De Luca
Buona giornata!
Don Aldo

LO IUS SOLI NEGATO IN VAL DI SUSA (Erri De Luca)

Un contadino esce di casa per andare a zappare la sua vigna che sta dall’altra parte della strada. Per farlo deve passare un posto di blocco fisso di soldati, esibire tutti i giorni un documento all’andata e al ritorno, nei 10 m da casa a vigna. La strada non segna un confine tra due stati, e tutta in un solo territorio. Un giardiniere viene denunciato per possesso di arma impropria atta a offendere: nel bagagliaio della sua auto hanno trovato e sequestrato i1 corpo del reato, un paio di cesoie da potatura.
Di quale luogo del mondo questi due sono esempi di ordinaria persecuzione? Val di Susa. Si sente parlare in questi giorni di ius soli, il diritto di essere cittadini del luogo in cui si nasce. Da noi è negato. Importiamo in abbondanza termini inglesi con la goffaggine provinciale di crederli più autorevoli. In questo caso però non adoperiamo il corrispondente "birthright citizenship", cittadinanza per diritto di nascita. Perché in quella lingua è diritto automatico per chiunque nasca su suolo degli Stati Uniti, navi e aerei compresi. Usare il termine inglese comporterebbe la necessità di adeguarsi alla norma. Perciò viene esumato il latino, utile a negare. Esiste un altro tipo di ius soli, diritto di suolo. E’ quello di una comunità che difende il proprio territorio dalle invasioni. In Vai di Susa da molti anni è in corso una invasione di truppe al servizio di uno Stato che vuole imporre con la forza la riduzione in servitù di una vallata, di una comunità, di un suolo.

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 26.09.13 08:00| 
 |
Rispondi al commento

rivoluzione subito ,rivoluzione subito ,
i giovani di questo ca..o di paese cosa stanno aspettando???? stanno aspettando che mamma e papa gliela comprino gia bella e fatta
sveglia , svegliatevi, si stanno mangiando tutto,compreso il vostro futuro e quello dei vostri figli e voi dormite.svegliateviiiiii...

loredana s. Commentatore certificato 26.09.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è uno Stato fallito già da un po'... se non troviamo un miliardo per evitare l'aumento IVA, su 800miliardi di introiti, dove possiamo andare?
Sono un imprenditore, ho 10 dipendenti, un azienda di 40 anni e da circa 2 anni vivo con 700/800 euro al mese, un azienda artigianale di queste dimensioni in Italia non è più in grado di sopravvivere, tra insoluti e fallimenti (quelli delle COOP di sinistra poi sono il massimo, falliscono oggi e domani tutti i dirigenti sono già impegnati in altre coop).
Si parla sempre delle solite cose, ci dicono che siamo solo abituati a lamentarci.
Bisognerebbe diminuire la spesa pubblica, così ci raccontano, e invece si continua a non aiutare le imprese, che in crisi mettono i dipendenti in cassa integrazione.... e questa cos'è? la cassa integrazione (giusto diritto per un dipendente) equivale ad aumentare la spesa pubblica senza però avere un ritorno di manodopera... senza contare l'effetto "depressione" che subentra nell'uomo che non ha niente da fare.
Letta va a raccontare "balle" a wall street....
E' ora di dire basta a questi politicanti incapaci, LASCIATECI LAVORARE, invece di imbrigliarci in questa rete di normative senza senso da cui nemmeno loro sanno districarsi.
Se fallisci ti tolgono tutto, quando il più grande evasore ce lo abbiamo in parlamento.
A livello internazionale le nostre aziende godono di ottime referenze e vengono rispettate, e invece nel loro paese muoiono immobilizzate.... e perchè non andarsene?
Si privilegiano le videolotteri, ricerche di idrocarburi (in Italia?!), e qualsiasi forma di speculazione... ma perchè?! Perchè ci sono sempre dentro loro (www.vedro.it/), sia di destra che di sinistra, continuano ad assorbire come parassiti le nostre ultime risorse.
Diciamo basta, riprendiamoci il nostro Paese e la nostra dignità.
Io non mi arrendo. Non mi voglio arrendere, e non deve farlo nessuno.
cristiano bombardini


Non sono d'accordo. Agli italiani puoi togliere anche il cibo, le cure e la scuola ai figli, basta che non gli tocchi il campionato di calcio.

Andrea Pajetti, Bologna Commentatore certificato 26.09.13 07:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i tempi devono maturare e ci vuole pazienza ma spero che il conto alla rovescia arrivi presto allo zero...

maria serratini 26.09.13 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Mentre
"Cinque milioni di italiani sono sotto la soglia di povertà"
DIECI società delle slot-machines che DOVEVANO allo Stato e quindi a noi Cittadini, 98 MILARDI di euro, in seguito ad un ACCERTAMENTO fatto correttamente dalla Guardia di Finanza nel 2007, su richiesta della Corte dei Conti,
grazie a "direttive parlamentari" RETROATTIVE, impartite nel 2008, NON HANNO PAGATO e NON INTENDONO PAGARE, perché sono riuscite "praticamente" ad ANNULLARE tale accertamento !!
Perché tutto questo "favoritismo" ?????
Nel sito
comitato98miliardi.altervista.org
viene spiegato quello che invece si può ancora fare per RECUPERARE questi 98 MILIARDI di euro !!

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 26.09.13 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Basta italia.

Chi taglia l'iTaglia non sbaglia ®

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 26.09.13 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla repubblica di Salò? Linguaggio ed azioni lo fanno ricordare. Il bunker di Berlusconi sono i suoi parlamentari...? S i concentri la sinistra del lavoro e dei diritti per salvare l'Italia. Purtroppo abbiamo una destra fascista..

almagemme 26.09.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

L ITALIA CE L HANNO VENDUTA TUTTA
L ITALIA CE L HANNO PRIVATIZZATA TUTTA

E non ve ne siete accorti!
All Italidiota gli puoi togliere TUTTO,
MA NON IL CALCIO LA MACCHINA E IL TELEFONINO!!!!

IN FINE
Se la federazione del calcio Italianidiota decidesse di sospendere il calcio per un anno,
SUCCEDE UNA GUERRA SUBITO!!

Ma messi come siamo messi e portati in queste condizioni dalla casta a quanto pare NON SUCCEDE NIENTE!

IL CONTO ALLA ROVESCIA SARA ANCHE PARTITO,MA CHISSA QUANTO TEMPO GIUNGE AL MOMENTO!!!1

RENDENDOVI UN IDEA!!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 26.09.13 06:52| 
 |
Rispondi al commento

CNN

Tre cippati presi in giro dallo showman.
Mario Monti, Trichet, Almunia...

Sempre interrotti come sudditi, e' il Patriot Act!

Continuate con la "stabilita'", continuate...

Fabrizio Salvini 26.09.13 06:37| 
 |
Rispondi al commento

Replay
Tanto per confrontarci con Berlino
Due amici raccontano: Francesca,la ragazza italiana che sparecchia i tavoli:Stipendio mensile:1000 €,Spese al mese per affitto,Utenze e trasporti:200 €
Le hanno chiesto cosa le piacesse di più della Germania e ha risposto:
"QUI NON HO BISOGNO DI DIFENDERMI DA NESSUNO"

Esco da un lutto aberrante,torturato dalle infinite pratiche inutili,dalle lotte sfinenti con banche esose,assicurazioni restie,leggi farraginose,bollette incomprensibili,impiegati scostanti.Questo Stato mi uccide

Per intendersi,a Berlino i quartieri di moda hanno massimi di 30 € al mq,quelli economici scendono tra gli 8 e i 10 €.Altrove il prezzo medio va dai 4,75 ai 6,50 € al mq.Una casa di 180 mq su 2 livelli con giardino costa 130.000 €
Un bilocale di 50mq costa sui 325 € al mese.Ancora più economici gli affitti in zone dove si registrano i prezzi più bassi di almeno l'1,7%
Gli stipendi sono il doppio di quelli italiani
Paghi le tasse su quello che realmente percepisci
Il mutuo per comprare la seconda casa può essere parzialmente compensato con gli affitti.Non conviene comprare.A Berlino il 70% delle case è in affitto
Le case costano meno e gli affitti sono inferiori
A Berlino con 70.000 € compri un appartamentino, per cui anche con una liquidazione da lavoro te lo prendi:da noi con la stessa cifra ti ridono in faccia
Per le bollette,l'uscita dal nucleare ha alzato la luce,ma il riscaldamento,pur essendo Berlino molto fredda,costa la metà.Da noi il riscaldamento di un appartamento di 85 mq(con un consumo medio di 1200 l di gasolio) costa 1752 €.Siamo il paese del sole,ma spendiamo 564 € di più della media europea,602 della Francia,696 dell’Inghilterra,636 della Spagna
Le tasse sui lavor. dipendenti sono meno del 40%,da noi il 45!Tutto funziona.La burocrazia è snella.Lo Stato ti aiuta.Lo stato sociale è ottimo!

Sembra un paradiso impossibile che non raggiungeremo mai
E per cosa poi? Per foraggiare i vari Colannino,Riva,D’Alema,Befera, Berlusconi,Bossi?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 26.09.13 06:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOLESSE IL CIELO!

Se la ricchezza non viene stampando moneta, non viene certamente neanche bloccando l'economia reale, con una scarsa circolazione di moneta.

Se però si continua al contempo ad incrementare la tassazione, si incentiva il fallimento delle imprese, la disoccupazione, la caduta dei consumi. Come quando un aereo va in stallo e si avvita su sè stesso.

Cosa succede in tali casi?

Un drenaggio di ricchezza dai risparmi. La paralisi del mercato immobiliare.

Si abbassa la crescita della torta della ricchezza nazionale, sino al limite sparire, senza più nulla da tassare.

Oggi si tassa il proprieta
rio di una casa con l'Imu, cioè lo si fa, non lo si fa, lo si fa, non lo si fa.... anche se non ha reddito perchè non ha lavoro

Il connubio pd e pdl al governo con letta dovrebbe aver chiarito ormai qualsiasi dubbio sulle capacità di queste due metastasi partitocratiche per l'Italia.

DIMISSIONI DEI NOMINATI DEL PDL?

Quelli del pdl si dimettono in massa?
Volesse il cielo!

Non voglio neanche prendere in considerazione la legge vigente che prevede siano sostituiti egualmente in massa dai primi non eletti alle scorse elezioni.

Voglio credere al significato simbolico. Dopo aver creduto che lo facciano per davvero. Sono nominati senza arte nè parte, se non dediti al lecchinaggio dei boss di partitO, quindi non è che credergli sia la cosa più ragionevole da fare. Ma vediamo che accade poi.

A quel punto, sarebbe un modo per fare seriamente interdizione alle iniziative di napolitano, che vanno ben al di là di guardiano della Costituzione.

berlusconi ha imparato da craxi, e ora fa il contrario del latitante di Tunisia. Pensa di resistere e contrattaccare.

Così se non vi saranno le elezioni anticipate, con la vittoria del M5s al 51%, vi sarà un colpo di stato piduista, con le oligarchie pd_pdl al potere, nel momento in cui la crisi deflagrerà come in Grecia.

Ma alla palude preferisco vedere il pdl che si dimette e quindi smascherare una serie di bluff.

gennaro esposito 26.09.13 06:08| 
 |
Rispondi al commento

America's Cup

E' proprio diventata show tivvi'...
Con la scaletta, tutto manipolato.

Alla rincorsa degli ascolti?
Ma oggi cresce Internet...

Fabrizio Salvini 26.09.13 06:08| 
 |
Rispondi al commento

Jean Claude Trichet

Anche lui ha macchia scura sul volto...
Antenna mimezzata per chip sottopelle?

Fabrizio Salvini 26.09.13 05:47| 
 |
Rispondi al commento

Prossime generazioni

Avranno il braccino corto, ma non perche' saranno piu avare.
Consumato dall' uso dei touchscreens...

Fabrizio Salvini 26.09.13 05:33| 
 |
Rispondi al commento

Tutti noi siamo coscienti del nostro stato miserrimo.
Eccome!
Siamo altresì coscienti dello sfascio verso il quale ci stanno portando.

Ma se volessimo sovvertire questo status, non potremmo mai farlo con i metodi che i controllori dello status adottano.
Sostituiremmo a cosa la stessa cosa e non cambierebbe niente.
Diventeremmo come loro.
Noi,se veramente vogliamo costruire una nuova realtà, dobbiamo farlo con metodi del tutto diversi.

Il modo è: Con mucho amor! Con tanto amore!
Solo l' amore può cambiare qualcosa.

L' amore è anche quello che ti fa scontare la pena in gattabuia, se è ciò che ti meriti!
L' amore non è viltà.

Io sono uno di quelli disposti a farsi ammazzare, se necessario.
Non per me, ma per i miei figli.
Questa è una ragione totale.

"Se le mie mani ubbidissero alla voce del sangue, sarebbero forti quanto basta per slogarti le ossa e strapparti la carne." Shakespeare, Re Lear.

Non bisogna cadere nella trappola, non dobbiamo cedere alle provocazioni (come dicevano quelli del servizio d' ordine durante i cortei del Movimento Studentesco).

Io ero uno di quelli che prendeva casco e mazza per partecipare alle manifestazioni, e sarei capace di farlo anche adesso.

Se davvero voglio costruire un mondo diverso, una realtà buona, comprensiva, dolce, democratica, non posso che affidarmi all' esempio di Cristo.
Eppure io sono ateo, agnostico e mangiapreti.
Sono però sicuro che la strada sia quella.
Diciamo così: il mio idolo e Frà Dolcino, e ho detto tutto.
Io farò come lui.

Loro le tenteranno tutte
Ma non passeranno!
Evviva

maurizio fontana 26.09.13 03:52| 
 |
Rispondi al commento

Una pagina che ho fatto che ricorda alcuni momenti di orgoglio tecnologico Italiano. Ovviamente ne esistono molti altri.
http://ascolinoi.weebly.com/invenzioni.html

john buatti Commentatore certificato 26.09.13 03:52| 
 |
Rispondi al commento

Berija-Letta a New York

Volete spiegargli che il G20 serve per annullare il G8?

E per mascherare un effettivo G2 (USA-China).
Con Putin che cerca di fare un G3...
E Japan di Abe che SVALUTA yen per rimanere a galla...

Quindi NIENTE FUTURO per Europa, salvo che si trasformi in PARADISO FISCALE.
E svaluti quindi euro per i prossimi dieci anni.

Tornando ad essere competitiva.

Fabrizio Salvini 26.09.13 03:41| 
 |
Rispondi al commento

Rivoluzione per esigenza

Gli occhi spalancati della dignita’
si perdono nei meandri della miseria
genitori morsi dai fallimenti
elimosinano con gli animi scippati
dagli interessi di strozzini autorizzati
per provare a sfamare bambini malnutriti
la sopravvivenza striscia assetata
nel freddo dell’inverno con l’acqua
chiusa per mancanza di pagamenti di bollette
o riscaldarsi con l’alito moribondo
avvolti nell’inverosimile livore
per chi ha tagliato senza pieta’
l’energia elettrica
milioni di esseri umani
chiusi nelle stanze ovattate
della livida disperazione
cavie di sofferenze disumane
private del tutto
rivoluzione per esigenza
quando lo tsunami poverta’
di milioni di corpi armati di calci
pugni morsi non risponderanno
piu’ al comando di cervelli annebbiati
e trascineranno tutto e tutti
nelle acque tempestose del mare dell’inferno
come giusto che sia…

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 26.09.13 03:09| 
 |
Rispondi al commento

senza biglietto lasciata sui binari gelidi della notte senza poter raggiungere il figlio chiuso per un colloquio di 5 minuti...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono l'imprenditore suicidato per colpa della truffa dl sistema bancario dai tassi da strozzini dell'ipoteca mostruosa di equitalia l'operaio suicidato per la perdita di lavoro per non poter piu' sfamare la propria famiglia il pensionato che vive di questua e' muore lentamente...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono la splendente ribellione che combatte fino all'estremo i pagliacci servi prostituti di politici giornalisti conduttori di talk show che con il loro servilismo coatto esaltano i mercenari gli imprenditori dell'orrore gli stampatori di banconote false gli usurai loro padroni gli inventori dello scudo fiscali gli affaristi delle distruzioni ambientali guadagnando sulle emergenze si cancri da loro creati provocati dall'amianto dagli inquinamenti spropozionati dai rifiuti tossici buttati in fondo ai nostri mari...degli inceneritoti spavaldi che stuprano i nostri corpi con nane particelle...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono la splendente ribellione che testimonia contro i traffici di prostituzione minorile dei treni carichi di carne umana proveniente dai paesi poveri dello sterminio dei diritti umani delle guerre per interessi delle lobby degli armamenti dei traffici di droghe che devastano intere nazioni della distrazione di massa truffata ad ingerire farmaci illegali per favorire le lobby della farmaceutica colluse con dottori corrotti...come miliardi di persone nel mondo
io sono la splendenteribllione contro la dittatura monetaria comandata dal FMI e BCE che ci vuole tutti schiavi marchiandoci la pelle con un microchip...come miliardi di esseri umani nel mondo
per questo chi ci vuole schiavi ci avra' ribelli...AMEN

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 26.09.13 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Io sono parte del progetto criminale costruito da una mandria di usurai professionisti...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono nella cella di un campo di concentramento nei lager infami nelle celle infernali del debito...come miliardi esseri umani nel mondo
io sono vittima della ferocia di sbranatori che hanno cementificato la sopravvivenza creando lo scempio l'estorsione in carne ed ossa con le bollette del gas acqua elettricita'calpestando la dignita' in ogni senso...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono un fottuto disoccupato precario cassa integrato un pensionato studente esodato che si trascina nelle vie della disperazione delle interminabili file alle porte della caritas sono quello per sfamare i propri figli ruba un pacco di pasta nei supermercati...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono svenduto al mercato clandestino della carne da macello i miei organi vitali messi in palio con una riffa per la bestialita' del divertimento per chi puo' comprarsi il numero...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono sfruttato creando negli occhi della disumanita' lacrime lubriche che con stradordinari a tre euro all'ora pensa di risolvere i problemi dell'ipoteca sulla casa degli interessi al banco dei pegni dei ricordi di famiglia di mandare all'universita' i propri figli cadendo in uno stato di depressione per non poter realizzare nulla...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono uno sfrattato un diverso un clandestino l'inestistente che vola nei cieli della falsita'spesso deriso preso per il culo prende ingiuste manganellate per difendere sacrosanti diritti nel mezzo della guerra fra miserabili poveri creata dai sberlefatori del genero umano ...come miliardi di esseri umani nel mondo
io sono una bestia vivi sezionata senza scrupolo messa a marcire nel cesso di una cella mostruosa del degrado delle carceri abbandonato nello squallore della mortificazione di una madre che parte di notte con un treno decrepito e viene sbattuta fuori

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 26.09.13 03:06| 
 |
Rispondi al commento

L'italia ormai e' fallita
un default mascherato dagli incompetenti
e' alla deriva senza scialuppa di salvataggio
fra poco si schiantera' contro il muro dl debito
insieme a tutti i PIIGS creati da menti diaboliche
nel laboratorio di criminali usurai
l'osceno predicatore delle runioni a rete unificate
il servo per eccellenza dei discepoli del male
esalta con menzogne vestite d'astuzia la realta'
crogiolando la sopravvivenza su tizzoni ardenti
noi ITALIANI come tante esseri umani nel mondo
siamo stati fottuti dall'orrendo mostro creato
dalla dittatura monetaria
in EUROPA e' crescuita solo una spropozionata disoccupazione
il numero dell'esproprio coatto
il rigido rigore trasformato in depressione
le manovre lacrime e sangue sperpero per contrabbandieri
della finanza che ci hanno guadagnato su miliardi di euro
con l'usura
milioni di proprieta' con ipoteche criminali
quintali di oro con strategie truffaldine
miliardi di ore di lavoro
pagate con miseri compensi provenienti
dalla manodopera affamata dalla miseria
ora nelle viscere infernali
l'impostore detta l'agenda per indurci
allo sprofondare visto che aumenta solo il debito pubblico
gli affitti l'iva nuove tasse le bollette di ogni genere
i carburanti i generi di prima necessita' le medicine
e la distruzione delle piccole e media imprese continua imperterrita
il sistema sanitario trasporti istituzionale lavorativo e' al collasso generale
la distruzione ambientale e' in atto quindi la ripresa e' un cadavere in tutti gli effetti
ditemi come possiamo pagare i 110 miliardi d'interessi sul debito pubblico??
la risposta e' dobbiamo vendere altri titoli di stato indebidandoci ancora di piu'
come possiamo rispettare l regole del FISCAL COMPACT
che ci impone il pareggio di bilancio e un piano di rientro del debito??
a noi italiani che non abbiamo nemmeno la carta igienica nei cessi delle scuole...AMEN

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 26.09.13 03:04| 
 |
Rispondi al commento

AAAA Cercasi:
AK 47 in buono stato con almeno 2 caricatori e 500 pallottole.
Offresi:
1 Spada dell' Islam autentica appartenuta allo zio della Mussolini,
1 Baionetta originale delle 20 milioni di fascistica memoria,
1 Coltellino Svizzero multiuso senza stuzzicadenti,
1 Matterello,
1 Righello tagliacarte,
1 Completo balneare tigrato(costume infraculo, telo con tasca, materassino bucato, bandana stile:-Ma cos' hai in testa, un pappagallo?),
1 pacco di ovatta per aumentare il "pacco" nelle bellissime serate al Papeete di Milano Marittima.

Sveglia, gente!
La rivoluzione si fa con le margherite.
Anzi, nemmeno con quelle, perchè è sbagliato coglierle.
La Rivoluzione si fa con i nostri corpi e basta.

Tanto amore.

Loro le tenteranno tutte
ma non passeranno!
EVVIVA
Maurizio

maurizio fontana 26.09.13 03:04| 
 |
Rispondi al commento

Countdown

Parole, parole, parole
parole soltanto parole, parole d' amor...

L' attimo fuggente oramai sembra passato.

Deja vu, come i fucili di Bossi.
E come lui, alle prossime elezioni Vi cancellano,
dopo qualche scandalo sui media...
Non che Bossi valesse molto di piu', ma la DEREGULATION di Calderoli andava continuata.

Fabrizio Salvini 26.09.13 02:52| 
 |
Rispondi al commento

495 ?? io come disabile non arrivo a 300 ed è l'unico reddito !!!!!!!!!!!!!

alex bian 26.09.13 02:20| 
 |
Rispondi al commento

Fermo restando che cercano di spolpare l' osso fino in fondo, nel senso che ci toglieranno fino alle stringhe delle scarpe, fornendoci immagini massmediatiche lontanissime dalla nostra miseria (e la cosa peggiore è che gli italiani ci credono ed i giornalisti non indagano)

oggi

ero da un mio cliente, io sono artigiano, che gestisce un bar a Cervia, sul lungomare.
La barista è cecoslovacca, bravissima e bellissima ed io mi ero fermato per farmi un vinello.
Fuori c' era un tavolo di ragazzi e ragazze italiani di cui una di origini africane ed un altro di origini magrebine.
Tranquilli che si divertivano.
Un altro tavolo con due ragazzi inglesi.
Uno con una famiglia francese.
Un altro con una coppia di sposi tedeschi ed un altro con alcuni autoctoni romagnoli.
Un altro tavolo aveva una persona con problemi fisici.
Era fantastico.
Sentivo parlare inglese, tedesco, francese, slovacco e dialetto romagnolo.
Perfino italiano.
In questo strano tramonto caldo autunnale, io ho avuto la netta sensazione che, per un attimo, la storia del mondo sia passata da lì.
Eravamo tutti felici, tranquilli, sorridenti e gentili.
Mi sono detto:"Anche io faccio parte della realtà. E' così che voglio vivere".

Viva la vita, che riuscirà sempre ad andare oltre.


Loro le tenteranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA
Maurizio


maurizio fontana 26.09.13 02:01| 
 |
Rispondi al commento

FRANZA o SPAGNA purchè se magna.
Anche se si morisse di fame gli italiani tollerano, il conto alla rovescia non partirà mai.
Liberismo, questa è la parola da abbattere. Il liberismo consente a chi è abile di guadagnare anche all'infinito. No, il guadagno deve essere FINITO, proporzionale al merito. Ma è IMMORALE che in un paese vivano pensionati con la minima ed altri con quella aurea.
Questo dovrebbe essere uno dei cardini del moVimento: la lotta al liberismo. IL PROBLEMA DELL'OCCIDENTE STA TUTTO NEL MALEDETTO LIBERISMO.

Giulio C., Prato Commentatore certificato 26.09.13 01:55| 
 |
Rispondi al commento

COSA ASPETTIAMO ANCORA..............STO VDAY QUANDO LO FACCIAMO?E SOPRATTUTTO SPERO CHE SIA AD OLTRANZA E NON PACIFICO, ALTRIMENTI NON SERVE A NULLA

marco mercaldo, padova Commentatore certificato 26.09.13 01:55| 
 |
Rispondi al commento

collezione completa di pica chu + 237 carte di dragon ball + 347 carte e 1/2 di pokemon con quattro carte oro!
vendo a modico prezzo o scambio con machete 4mm di spessore affilatura a mio carico
solo seriamente interessati, no perditempo.

blackandavid 26.09.13 01:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bel post, bello come tanti altri post, commenti, interventi che vengono pubblicati sul blog.
Cosa facciamo pero'? Siamo in una situazione in cui continuare a denunciare le vergogne e ingiustizie del nostro paese tra di noi non credo produrrà' risultati.
L'italiano medio e' un'analfabeta di ritorno; i blog non li capisce, dei giornali al max legge i titoli. Per questo e' convinto che il rimborso ai partiti e' stato eliminato e grazie al decreto del fare tra poco la situazione economica migliorera'...
Dobbiamo scendere nelle piazze a ri-educare le persone ad adottare uno spirito critico, ad informarsi e ragionare con la propria testa. Quello che la scuola italiana non riesce piu' a fare.
In un paese dove anche Emergency ha dovuto aprire degli ospedali, bisogno aprire delle scuole "campo" a 5 stelle.
Dotiamo le persone dei mezzi per poter comprendere il contesto socio-economico in cui interagiscono e per poter prendere delle decisioni informate. Non va bene decidere sulla base di l'ho sentito alla TV, la detto Vespa, il TG, Grillo etc. o chiunque esso sia se non si capisce il contesto generale.

Andrew C. Commentatore certificato 26.09.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Buenas noches!

(però una bella coltivazione di orchidee di Pattaya potrebbe risolvere tutto! Dite di no? Carogne!)

Ernesto - La Habana 26.09.13 01:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dall'Ungheria abbiamo un buon esempio di quello che può fare la politica al servizio del Paese contro i diktat dell'Eurozona. Mentre in Italia le bollette continuano a salire e,nonostante il risultato contrario del Referendum, in alcune zone si sta privatizzando l'acqua, il Premier ungherese sta andando in direzione completamente opposta: statalizzare ciò che prima era stato privatizzato.

"Il premier ungherese Viktor Orbán ha dichiarato che il Paese è in trattative per procedere alla nazionalizzazione di sei o sette utilities. L’intento, ha spiegato il leader di centro-destra, sarebbe quello di far scendere i prezzi dell’energia per proseguire con il rilancio dell’economia interna. “Stiamo conducendo numerosi incontri per riacquistare 6 o 7 società, in passato privatizzate, del comparto utility”, ha detto Orbán. Silenzio assoluto sul nome delle aziende in questione. In Ungheria uno dei maggiori player del settore è il Gruppo ENI, con la locale Tigaz, oltre ad E.on e RWE (Germania) e alle francesi GDF Suez ed Edf." (da 'dominio e potere')

Orbàn è inviso ai notabili dell'Eurozona che lo tacciano di populismo perché considerato una mina vagante. Ben vengano i politici "populisti" se agiscono nell'interesse del Paese e per la tutela economica dei cittadini.Peccato che in Italia non se ne veda neanche l'ombra!


ChiaraLuce C. Commentatore certificato 26.09.13 01:33| 
 |
Rispondi al commento

poiche non siamo terroristi e aborriamo la violenza,domattina tutti in chiesa a pregare perche il buon dio illumini i politici e tutti i loro servi affinchè tornino sulla retta via.accidenti come fanno a tornarci se non l'hanno mai percorsa?ve be affidiamoci alla divina provvidenza cosi facciamo felici tutti i bravi bambini che frequentano il blog del senatore mastrangeli.p.s.penso che qualcuna di qui gli ha dato il suo voto.

vito asaro 26.09.13 01:05| 
 |
Rispondi al commento

Chiudiamo tutti i rubinetti e tiriamo gli scarichi. Facciamoli scendere e liberiamocene.

Marino Bruschini 26.09.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento

che inglese?!

http://www.youtube.com/watch?v=hRPeVvF6nHU

sandro b. Commentatore certificato 26.09.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e questa napolitano e il parlamento europeo non lo vedono??

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

solo in italia 945 a dodicimilaeuro mensili per 14 mensilita piu vitalizio, perche in italia quando sei entrato e fatta!
solo in parlamento e' posto fisso signor monti??
ma le non sostiene che il lavoro fisso e noioso??
forse vale solo per il popolo che lavora???
ITALIANI E NELLE PICCOLE FRASI CHE QUESTA GENTE DICE DURANTE LE INTERVISTE PER TELELOBOTOMIZZARE CHE DOVETE CERCARE IL VERO DI CIO CHE STANNO ARCHITETTANDO!!


QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro b. Commentatore certificato 26.09.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento

La cosa preoccupante è che i cosiddetti "poveri"-pensionati & disoccupati- non hanno trovato sede in cui confrontarsi e assumere, compatti, una posizione contro questo "vampiraggio" che vede Letta un collante spudorato in Parlamento. Quale fondo da toccare ci manca per far sentire la nostra disapprovazione? In Parlamento li vediamo impegnati solo a mettersi d'accordo, come iene e sciacalli, a spartirsi gli ultimi brandelli del cadavere-Italia.

Nuccio Nasca 26.09.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

italioti siamo in dittatura!!

sandro b. Commentatore certificato 26.09.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da mo' che è iniziato il conto alla rovescia.... troppi sono gli italiani poveri, pochi quelli che riescono ad arrivare a fine mese senza un salto negativo in banca. La maggior parte però viene sedata con calcio, veline, tv, Belìn (gli altri paesi trasmettono i matrimoni reali, noi quelli IRREALI - e non è neanche italiana quell'inutile ammasso di carne, bella ma inutile), amici, nemici, fratelli grandi e piccoli, ipod, ipad, ipet.... Non c'è speranza, chi sta morendo di fame è troppo anziano o malato per avere l'energia per difendersi. Loro la guerra l'hanno vista o vissuta, ne hanno abbastanza. Meglio rubare, almeno in galera sono accuditi ed assistiti. E sono in compagnia.... e poi magari riescono ad entrare in politica!!!

cristina vanni Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?annotation_id=annotation_683584&feature=iv&src_vid=SkMD15zKFKw&v=_3QoUEHDqog

sandro b. Commentatore certificato 26.09.13 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Cara Paoletta,
adesso ti sorprenderò: io e mio marito a febbraio non abbiamo votato Berlusconi ma Grillo, lo giuro.
Bé non tutte possiamo essere rivoluzionarie e
forse tu non hai figli perché ti assicuro che
la sola parola rivoluzione mi fa paura per loro non per me! Allora ho pregato che Grillo entrava
nel governo cominciando a modificare qualcosa
dall'interno delle istituzioni che per me è
l'unica strada percorribile.


E si alzò a parlare il parlamentare il cittadino XY portavoce dli M***** e disse: "onorevole presidente della camera: questo paese è nelle mani di questo governo incapace e inconcludente, di questo governo che nasce da un pusillanime colpo di stato per fare il quale non si è neppure avuto il coraggio e la schiettezza di usare le armi, ma che si è fatto mascherando con la menzogna, la truffa e l'inganno il tradimento della nazione, questo governo che mentre accumula debiti sulle spalle dei cittadini più poveri e indifesi continua a elargire denaro e prebende a se stesso e ai propri mandanti, questo governo inetto che sta devastando l'economia italiana con la sua inefficienza e la sua incapacità, questo governo che ora sta perpetrando l'ennesima truffa ai danni del paese concertando di cedere ai propri mandanti e complici i pochi beni materiali rimasti raccontando che questo è il solo modo di colmare quei debiti, debiti che essi stessi hanno causato lasciando la porta del paese che dovevano custodire aperta ai ladri, ai truffatori, ai grassatori, alle mafie e ai loro grandi complici e mandanti che si nascondono dietro facciate rispettabili che si possono chiamare banche, finanziari, fondazioni, multinazionali. debiti così ingenti e, grazie al carico di interessi, così in veloce crescita da renderli di fatto incolmabili per cui anche se dovessimo vendere, ma di fatto sarà svendere, tutto quel che ci è rimasto sarà come aver tentato di spegnere la nostra casa in fiamme con una bottiglia del nostro vino più pregiato: la situazione rimarrà esattamente come prima salvo che non avremo nemmeno più quel vino con cui consolarci. questo governo sta rovinando paese e non lo denunciamo al paese e al mando con un gesto simbolico." E togliendosi velocemente i pantaloni e gettandoli nell'aula concluse: Voi state mettendo l'Italia in mutande, voi ne siete i responsabili!" Imitato da molti dei suo colleghi il gesto scatenò nell'aula un putiferio accorsero i commessi che, (CONTINUA)

BOB CHISCIOTTE () Commentatore certificato 26.09.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡Hi BLOG!!!

Ho trovato la soluzione ai problemi!!!

Sarebbe meraviglioso che tutti ci organizzassimo
per realizzare una grandiosa
collezione de "La casa di Hello Kitty"!!!
Tutta in rosa!!!

http://notizie.delmondo.info/2013/02/08/
asako-kanda-la-pi-grande-fan-di-hello-kitty-al-mondo/

Sarebbe un magnifico omaggio agli italiani!!!

Next time boys n'girls!

Ernesto - La Habana 26.09.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno... auspica l'essere appeso atesta in giu?!

sandro b. Commentatore certificato 26.09.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Prima o poi mangeranno Amato, e non sarà neppure reato,perché azione effettuata in stato di necessità. Ma davvero la Casta non si rende minimamente conto del pericolo che sta correndo ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato 26.09.13 00:29| 
 |
Rispondi al commento

se anchwe s.marino è alla frutta ....

San Marino insorge contro le tasse Consiglieri in fuga dal tunnel segreto
Guarda le foto

In piazza protestano in 5mila. Lancio di uova e consiglieri aggrediti dalla folla

http://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/cronaca/2013/09/25/955479-san-marino-protesta-tasse.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.09.13 00:29| 
 |
Rispondi al commento

RECUPERANDO L'EVASIONE SI POTREBBERO DARE SUBITO 2000 EURO MENSILI DI PENSIONE!

Ciao! "Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

Giuseppe Vitali 26.09.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Forminchioni è un insulto per la vista.

Fideli A., Olbia Commentatore certificato 26.09.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Tito:
"Non avrai altro Dio all'infuori di me,
spesso mi ha fatto pensare:
genti diverse venute dall'est
dicevan che in fondo era uguale.
Credevano a un altro diverso da te
e non mi hanno fatto del male.
Credevano a un altro diverso da te
e non mi hanno fatto del male.
Non nominare il nome di Dio,
non nominarlo invano.
Con un coltello piantato nel fianco
gridai la mia pena e il suo nome:
ma forse era stanco, forse troppo occupato,
e non ascoltò il mio dolore.
Ma forse era stanco, forse troppo lontano,
davvero lo nominai invano.
Onora il padre, onora la madre
e onora anche il loro bastone,
bacia la mano che ruppe il tuo naso
perché le chiedevi un boccone:
quando a mio padre si fermò il cuore
non ho provato dolore.
Quanto a mio padre si fermò il cuore
non ho provato dolore.
Ricorda di santificare le feste.
Facile per noi ladroni
entrare nei templi che rigurgitan salmi
di schiavi e dei loro padroni
senza finire legati agli altari
sgozzati come animali.
Senza finire legati agli altari
sgozzati come animali.
Il quinto dice non devi rubare
e forse io l'ho rispettato
vuotando, in silenzio, le tasche già gonfie
di quelli che avevan rubato:
ma io, senza legge, rubai in nome mio,
quegli altri nel nome di Dio.
Ma io, senza legge, rubai in nome mio,
quegli altri nel nome di Dio.
Non commettere atti che non siano puri
cioè non disperdere il seme.
Feconda una donna ogni volta che l'ami
così sarai uomo di fede:
Poi la voglia svanisce e il figlio rimane
e tanti ne uccide la fame.
Io, forse, ho confuso il piacere e l'amore:
ma non ho creato dolore.
Il settimo dice non ammazzare
se del cielo vuoi essere degno.
Guardatela oggi, questa legge di Dio,
tre volte inchiodata nel legno:
guardate la fine di quel nazzareno
e un ladro non muore di meno.
Guardate la fine di quel nazzareno
e un ladro non muore di meno.
Non dire falsa testimonianza
e aiutali a uccidere un uomo.
Lo sanno a memoria il diritto divino,
e scordan

paoletta a. Commentatore certificato 26.09.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si avvicina equitalia ai sacrifici della Mia vita,o mi privano Di Mio figlio per indigenza, gli sparo in testa.Morte tua,vita Mia.Le barche di lusso,le auto e la neve ve le sognate,B A S T A.Sono a spasso da un anno,auto,vendibile,casa e famiglia non si toccano.Vi ammazzo prima,o mi dovrete ammazzare......

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 26.09.13 00:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

-----------PER TUTTI E PER NESSUNO------------

La nottata è appena iniziata, e non terminerà con le prossime elezioni. Non importa chi le vincerà, la nottata proseguirà.

Mi auguro quasi che il governo in carica venga riconfermato, solo per vedere quanta merda gli italiani sono ancora in grado di trangugiare.
Gli italiani, finchè possono guardarsi il calcio e qualcuno dice loro che sono dei gran signoroni, di merda sono disposti a mangiarne per almeno altri 6 anni; poi attaccheranno qualcuno a qualche insegna a Piazzale Loreto.
Gli italiani, scusate molti italiani, sono fatti così e non bisogna provare pietà per loro/noi.


Aere irreale.

Su noi tutti
Incombe
un Giudizio Estremo.

Noncuranza
Inutil
Fingere.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.09.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOVE, COME E QUANDO VUOI BEPPE
SIAMO CON TE
NON DEVI PREOCCUPARTI TROPPO DI QUELLO CHE PUO' CAPITARE A QUALCUNO DI NOI
LA NOSTRA E' UNA GUERRA PER LA QUALE VALE LA PENA DI VIVERE E, DI CONSEGUENZA, ANCHE DI MORIRE

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato 25.09.13 23:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vuoi lavorare da casa?
oggi puoi!
ti basta una connessione web( ma fai presto perchè
non si sa ancora per quanto fra poco dipenderài dalla spagna)
poi.. vediamo un po'..ah! capacità di digitare su una tastiera..
stronzate cazzate minchiate varie, va bene qls fesseria
niente master, specializzazioni, neanche automunito devi essere!
lauti compensi, ingaggi e tante altre prospettive non precarie!
l'importante che tu sappia parlare a vanvera..

si vabbè main cosa consiste dirai tu in questo momento!
di cosa devo parlare..?

è presto detto!

RIVOLUZIONE!!!

si rivoluzione! basta la parola, non serve alzare il tuo culone di wrustel e patatine fritte dalla poltrona, oggi puoi farlo comodamente da casa tua, e sarai un uomo/a di successo!
guarda beppe! basta pronunci questa miracolosa parola..e la pagnotta è assicurata!

approposito peppiniello arrmiamoci e partite..magari starai preparando il prossimo v-day v-vaffa v-checazzonesò v-stupareepallegonfie di questo mondo di merda che scoppia nelle narici!
ma a che cazzo serve andare da qualche parte in gita na mezza giornata a gridare al vento!
e poi la sera a casa sentirsi ancora più frrustrati amareggiati impotenti!

la tenda ti devi portare Beppe! incatenato ad un idrante, in sciopero della fame..a oltranza!
e forse qualcuno ti seguirà, ma non di questa stirpe, non di questa nazione..
forse qlc di quelli come si chiamano..mmhhh..i cosi la ..quelli che hanno le piramidi!
però sai bene poi cme va a finire, come è andata a finire!
allora stattene zitto fra i toui quattro guanciali..e non rompere il Cazzo!


blackandavid 25.09.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Io sono al via dai lo start

Riccardo Garofoli 25.09.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Il sacco dell'Italia è in atto. Tutti gli assets strategici sono in saldo, il nostro know-how viene consegnato in mani estere. La cina comprerà finmeccanica, Eni finirà totalmente a da goldman sachs, Enel finirà alla frencese EDF. Un patrimonio di conoscenza e di lavoro costruito in mezzo secolo svenduto per 2 soldi. Il tutto in nome di un patto criminale tra politica e troika.
Ci stanno ammazzando, anzi, siamo già clinicamente morti e continuano a infierire sulle nostre membra morenti. Non è ammissibile che un Popolo si faccia calpestare in questo modo. E hai ragione tu Beppe, quando qualche altro padre non avrà più da dare a mangiare ai propri figli non ci saranno più prese per il culo di questi parolai affama popolo che terranno: sarà una caccia all'uomo. Questo hanno voluto e questo avranno.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.09.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

va be dopo aver letto di quella che ha scritto che in italia i poveri stanno meglio dei ricchi spengo il pc.meglio la tv con berlusconi.almeno se lo dice silvio mi viene da ridere ma,che qualcuno lo scriva qui no,non posso accettarlo.poiche non sono un buono dico:buonanotte a tutti gli spiriti liberi.i paurosi vadano a dormire con le loro ansie.

vito asaro 25.09.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Post molto veritiero, purtroppo sta succedendo tutto questo.
E gli italiani cosa fanno?
Niente! Hanno paura.
Paura di informarsi oltre a quello che dice l'informazione di regime, paura anche solo di parlare dell'uscita dall'euro o di rinegoziare i trattati, paura della loro ombra!
Mi viene in mente Crozza, quando B. prima delle elezioni prometteva qualunque cosa, lui gli rifaceva il verso e poi sogghignando compiaciuto diceva:"Che Paese! E' una figata, se le bevono tutte!"
Eh direi che è vero, ce le beviamo tutte, persino che non bisogna ostacolare i venti di ripresa con l'instabilità politica... e il giorno dopo un rapporto europeo dava notizie catastrofiche sulla nostra economia!!!

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 25.09.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Delusione e rabbia questo provo per lei Grillo ed il suo movimento che non è più il nostro, ma solo il suo e di Casaleggio . E' vero l'Italia si e' impoverita , ma lei cosa ha fatto per questi italiani poveri? Ha sbraitato contro tutti e tutto, ha insultato persone degne come Napolitano e Boldrini, ha permesso a Berlusconi di andare al governo negando appoggio a Bersani. Comodo vero? Non ha mai detto una sola parola contro l'evasione, il vero male del paese oltre alla corruzione ed alle organizzazioni criminali. Per lei forse l'evasione non è un reato. Per noi che versiamo sino all'ultimo euro allo Stato e non siamo ricchi, lo e' eccome!!! Lo è per tutta quella povera gente che avrebbe servizi migliori e pagherebbe meno tasse, se tutti le pagassero. E forse avrebbe pensioni migliori di quelle che ha. Per lei, alla luce di quei silenzi, Berlusconi non sarebbe colpevole, eppure vuole che decada. Condanni l'evasione allora!!!Lo faccia dalle pagine del suo blog...
E condanni pure il razzismo: mai una parola a sostegno del ministro di colore, bersaglio del razzismo leghista.
E faccia in modo che i voti avuti servano a qualcosa. Non basta che i suoi parlamentari salgano sui tetti del parlamento. Ridicolo! La gente si aspetta provvedimenti per il lavoro e per chi lo ha perso, non certo striscioni da fabbrica in un parlamento in cui si dovrebbe lavorare per il bene del paese ed invece ci si gloria di un irritante e dannoso isolamento .
Cordialmente
PIETRP

Pietro D'amato 25.09.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Costituzione normalizzata oggi

L' Italia e' una Repubblica fondata sul lavoro...degli altri.

Tradotto: noi CASTA preferiamo parassitare...

Fabrizio Salvini 25.09.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Qualche tempo fa avevo dei dubbi sul l'opportunità di uscire dall'euro ma quando sento i piddini discepoli di KGB Prodi paventare scenari apocalittici e tutte le piaghe d'Egitto insieme qualora uscissimo dall'euro... Beh adesso ho la certezza che sarebbe la cosa giusta per rilanciare l'economia e soprattutto il lavoro.

Certo che bisognerebbe avere una maggioranza solida e un ministro dell'economia con i controcazzi, ma sarebbe un'ottima cosa se fatta bene e responsabilmente

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 25.09.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo,
mio nonno diceva che le rivoluzioni non
si fanno con la pancia piena, i casi dei vecchietti
o giovani che ruberebbero nei supermercati
penso sono minimi forse qualche centinaio, e
comunque considerata la indubbia generosità di
noi italiani sono convinta che se mi chiedessero
qualcosa da mangiare lo darei senza esitare!
Non c'è bisogno di rubare ,basterebbe chiedere
per sfamarsi. Penso invece che se non torneremo
ad amare il lavoro e a lavorare di più e a studiare di più e a rubare di meno, non risolveremo un bel niente. Quelli che invocano
la rivoluzione sono quasi sicura che lo dicono
a parole perché in fondo tutti si mangia almeno
per il momento.


Per chi suona la Campana?
Per i Falsi politici, lenta, cadenzata.
Campane a Morte.
Poichè meritan forse, ammorbati dal Morire, dalle tante Infamie, richiamati dall'Abisso ch'essi han aperto alla Bocca della Morte.
Come hanno potuto, innanzi al Volto dell'Amore, alitare il Fetore dell'Inferno?
Come, sullo Smeraldo dei tuoi Guardi, stendere il Sudario grigio del Coma?
E mille dardi di Ghiaccio trafiggere la Vela del tuo Cuore,appesantirla, gelida di ghiaccio madida come straccio steso alla Tramontana?
Ti han trascinata, come ai Capelli un tempo le Vergini Sacrificali, posta su di un cippo a scanalar il Sangue, scaturir da una Selce al petto.
Gioventu' mai Sbocciata, dai Pensieri annegati nell'Acido, nel vuoto del Precipizio dell'ignoto.

Uccidere le Migliori promesse del Futuro, è ancor piu' Crudo eccidio d'un fuoco appiccato al Letto ove abbracciati, copulano compenetrati nuovi mondi, due Novelli Sposi.
Come uccider gli Angioli, ancor nel Paradiso, a sbocciar l'Anime entro un Corpo, a Profumarlo.

La Morte non la si Merita, è vero, quantunque, sovente, la si Provoca a Reclamo, a Salario, in questo triste Paese, avvelenato dalla Disperazione.
Forse, Berlusconi, non Morra' solo, avvolgendo nella Spirale pur le Anime Nere dei Morti a lui Vicini.
Deceduti alla Storia, in massa, affollan il Vascello dei Dannati, entro lo Stige.
Un'Oscena Commedia, si va a por entro l'Epilogo, avocando a sè il Disprezzo de l'Umane genti.

Tornera' Normale, ammirare la Bellezza complessa d'una Mano, i vasi colmi di sangue, le segmenzioni alle falangi, la curata sinuosita' delle Dita, de l'unghie Retratte...
Mai piu' s'adusera' Ghermire, ma Carezzare.
A lor, Malvagi, concesso sol lo stender, nel Graffiar , la Tomba de li Assassini, Tutti.

In Noi, a Scaturir, la Scintilla, frammento alato di un qual "Che", di Divino, adorno...

( Ancor volteggia, e par di Toccare, il bel Falcone d'Oro, sul nostro Cielo.)

Buonanotte, o Giusti .
Di Giustizia Figli.
A chi ancor Vive, nel Seno della Madre...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.09.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡Hi BLOG!!!

Imperdonabile caduta di stile
di qualche "indigente"
al shopping center.
Potevano almeno offrigli 'na pizza!

http://www.youtube.com/watch?v=XRty2DrjrlU

Next time boys n'girls!

Ernesto - La Habana 25.09.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

I corrotti sono altamente ricattabili, quindi non potranno mai fare protezionismo, o passi indietro, o scelte diverse da quelle europee.

andrea f. 25.09.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

continuo a leggere ogni giorno articoli di indignati di ogni genere e su ogni avvenimento, ok, va bene, ribadiamo ormai da un po troppo tempo che le cose non vanno bene, che non c'è giustizia, che non c'è equità e mille altre mancanze. si continua solo ed esclusivamente a lamentarsi. ogni giorno il numero dei poveri e dei disperati aumenta, è un cancro sociale che piano piano ( e neanche poi tanto) sta divorando tutti, aziende che chiudono, operai che perdono il lavoro, case pignorate, sfratti a iosa. ma noi, pubblichiamo indignazione. mah. mi chiedo quando si da il via a qualcosa di più concreto e tangibile. quando iniziamo una rivoluzione vera e propria? quando si scende in piazza con mazze e bastoni a sfasciare qualche testa che non vuole ascoltare le urla di una popolazione sempre più disperata? cosa crediamo che pubblicando articoli questi si indignino e si redimano? QUESTI NON HANNO SMESSO DI RUBARE, HANNO SMESSO DI VERGOGNARSI.

giuseppe giambrone 25.09.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

perche non publicate voi che potete sapere la verità nomi e cifra dei pensionati d'oro?

antonio albo 25.09.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualsiasi cosa è oggetto di compra vendita .
Anche le persone da molto tempo lo sono.
Molti se i ne rendono conto alcuni si ribellano la maggioranza brontola un pochino poi si rassegna
Altri vivono nell'anestesia totale.
Un mondo così cannibale quanto potrà durare ?
Eppure uomini e donne di buona volontà a piccoli gruppi riescono sottrarsi da questo banchetto di Ghilardeschi
Tracolleranno sbranandosi fra loro .

Regale regalino regala ........una palla
Di coltan nero strappato a terra gialla
Bagnato di sangue che a fiumi scorre
Sangue di uomini che nessuno soccorre
Giocano bimbi con i loro trastulli
insozzano i cervelli gli adulti citrulli
Mentre stanno a rovistare la terra
Innocenti straziati da una guerra
600 dollari rubati alla vita all'amore
18 centesimi di disonore
Sale sudato
Da un corpo straziato
Popolo depredato
Ingannato
Natura disfatta stuprata
Terra . Annientata .

RosaAnna 25.09.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo io non so dove tu li vedi i morti
di fame, per me noi italiani mangiamo e beviamo
e ci divertiamo e viviamo alla grande! Io abito
in un rione molto popolare dove dovrebbero
vivere cittadini con ristrettezze economiche, bene
vorrei che ti venissi a fare una gita a Bari
nei rioni popolari e vedresti i poveri che stanno
meglio dei ricchi!


O.T.
Ma, se l'ITALIA è veramente una delle nazioni "PORTANTI" ( dopo GERMANIA e FRANCIA) della UE, mi chiedo una cosa.
Cosa succederebbe alla UE se l'ITALIA minacciasse l'uscita dall'EURO?
L'ITALIA ha questa forza, quella di puntare i piedi per ritrattare i "paletti" economici imposti, purtroppo abbiamo, come sempre, una classe politica SENZA PALLE per andare a battere i pugni in EUROPA.
Vorrei proprio vedere cosa succederebbe, davvero lo vorrei vedere (rimarrà purtroppo un mio sogno e desiderio irrealizzabile, almeno finchè al governo ed a P.d.R. ci saranno quella specie di individui che abbiamo).

mario 25.09.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sogni d'oro stelle!
a domani


Ascoltate come il servo Formigoni si adira sulla 7 quando si accusa Al Tappone di evasione fiscale. Per forza! Dopo gli scandali alla Regione Lombardia è ancora lì a prendere lo stipendio da ONOREVOLE!!!! perchè va in parlamento non chi riceve più preferenze ma chi viene indicato dal partito. Ricordate che abbiamo anche l'onorevole Polverini, nonostante lo sperpero di denaro pubblico alla regione Lazio. In barba di chi tira a campare.

GIUSEPPE SPEDICATO, Lecce Commentatore certificato 25.09.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Non mi piace il titolo, non è questione di appartenere a una classe a seconda del Paese di provenienza. Purtroppo il resto è estremamente reale... non abbiamo più i bastimenti o i treni, ma i giovani sono anni che se ne vanno ed ora inizieranno anche quelli che giovani non sono più. Comunque credo che sia l ora di rivoltare il Paese e vorrei sentire veramente gli elicotteri che li portano via.... L'avevi predetto come pure la fine di Telecom... ora mi manca il rumore dei rotori.

donatella DEL TURCO (doni.dt), LA SPEZIA Commentatore certificato 25.09.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento

una cosa è certa con i vigliacchi,i paurosi,i poveri di spirito,non cambieremo mai nulla.abbiamo bisogno di difenderci e non possiamo farci aiutare da donnine educate dalle orsoline.chi ha lo spirito del servo vada al pd o al pdl o meglio,da monti.il movimento ha un senso solo se mantiene lo spirito dello schiavo.gli schiavi vogliono la liberta i servi cercano un padrone che li tratti bene.troppa gente in questo blog conserva lo spirito del servo.non so se sono in buona fede o mandati da qualcuno ma,sono un freno per questo movimento.qui c'è bisogno di rabbia.di voglia di riscatto e cambiamento.ci vuole gente che ci creda veramente e non donnette che rompono le scatole con la loro educazione cattolica.

vito asaro 25.09.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i commenti che ho letto questa sera mi sono piaciuti.Quello che non mi è piaciuto è la vendita della Telecom,L'Ansaldo,e la compagnia aerea, italiana.In italia ci sono troppi teste di cazzo,che parlano male del movimento 5 stelle in quanto dicono che quando era il momento non è stato capace ad andare avanti con il PD ma... Non guardano il PDL che cia ha portato in una fossa di merda.Fino a oggi anno fatto e disfatto quello che anno voluto ha questo punto do ragione a Beppe Grillo che gli estra comunitarie siamo noi dobbiamo essere tutti uniti per prenderle a calci in culo e sbatterli tutti fuori questi mangia franchi.

Michele Farina 25.09.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, effettivamente siamo arrivati alla frutta e l' appuntamento per quanto dovrà scoppiare la bomba sociale della ribellione popolare contro questo regime è stato spostato al 2014 in coincidenza dell' applicazione della Service Tax che sarebbe la riedizione mascherata dell' IMU e l' aumento di un punto dell' IVA che trascina dietro di se la lievitazione di altre tasse, stando a quello che dicono tanti commercianti;il colpo di grazia agli italiani sono proprio queste due misure che i nostri governanti si prefiggono di introdurre per l' anno prossimo, illudendosi di arrivare al pareggio di bilancio per non scontentare la UE la quale anzi consiglia addirittura di rincarare la dose con un' ulteriore manovra, se si sforasse con il deficit andando oltre il prefissato 3% senza rendersi conto questa classe dirigente fra le più avide e miopi della storia d' Italia che la caduta del sistema finanziario ed industriale che regge il capitalismo italiano e di riflesso di tutto l' impianto dello Stato nella sue più svariate articolazioni(sanità, pubblica istruzione, ricerca, università,trasporti pubblici,ecc) è inevitabile se non si cambia invece registro. Dobbiamo perciò noi caro Beppe a prendere in mano il timone di una nave che sta per affondare e portarla in salvo augurandoci che ciò possa avvenire alle prossime elezioni. VIVA LA RIVOLUZIONE ITALIANA, VIVA IL M5S. Saluti da Carlo Alaia da Napoli cell 3664587483. P.S. Se fosse possibile avere contatti con l' organizzazione territoriale del M5S di Napoli per dare un modesto contributo di idee su iniziative le più svariate per la tutela del territorio e la vita dei cittadini di questa città.

Carlo Alaia 25.09.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crescevo, iniziando la mia adolescenza, in un paese lontano extracomunitario. Vedevo bambini, forse di qualche anno più giovani di me, ad aprire le pattumiere dei ristoranti. Con le loro mani frugavano disperatamente dentro il secchio e tiravano su ciò che arrivava, prevalentemente polvere, tovaglioli di carta e cibo. Cibo, proprio quello che avevo avanzato io, le ossa e la pelle del pollo, l'ultima foglia di insalata condita ed ormai cotta, uno spaghetto scotto e freddo, riso sporco di fango con saliva e forse del sudore dei lavoratori del ristorante.
Io vedevo quei bambini e mi sentivo lontano.
Cosi lontano che da quel paese, appena sono riuscito, sono partito, lasciando amici e amori.
Arrivo in Italia credendo di potere esistere con le mie capacita', con il sapere che avevo la appreso.
Mi trovo oggi qua con noi, a vedere adulti, genitori ad aspettare fuori dai supermercati milanesi. A parlare mentre attendono che un altro essere umano, più fortunato perché impiegato porti fuori la verdura andata a male, marcia, ammaccata o deperita, il pesce ancora puzzolente, tutto, proprio tutto, per loro Cibo da portare via.
Oggi io sono cresciuto e non voglio migrare ancora, ormai ho capito che ovunque sarà cosi'. Non siamo diversi, siamo solo noi cittadini semplici, persone del mondo che devono prendere nelle loro mani il proprio futuro, non delegarlo, ovunque tu sia pretendi da te stesso di occuparti del tuo futuro, del nostro futuro, oggi, ora, in prima persona. Scrivi, agisci, pensa. E ama.

Massimo S. Commentatore certificato 25.09.13 23:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sbattessero in galera berluscone e tutti i mafiosi, ndranghetisti e camorristi, che tanto si sa chi sono!!!
Abbasso la collusione politica -mafia!! ci avete rotto il cazzo!!!

Giovi F. Commentatore certificato 25.09.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è unico c'è niente da fare, l'unico credibile, l'unico che non ci fa sfigurare..
Dai amici ci siamo quasi, tutti in piazza con il megafono e la bandiera del Movimento Cinque Stelle!!!! Dobbiamo mandarli tutti casaaaa!!!!!!
Buonanotte carissimi pentastellati!!
Un abbraccio!!!!

paoletta a. Commentatore certificato 25.09.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio tornare al voto!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.09.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tassare aspramente i ricchi.Tagliare le pensioni d'oro a 5000 euro.
Tagliare gli stipendi allucinanti dei cosiddetti manager di stato e degli enti parastatali.
Tagliare i costi della politica, il PDmenoL iniziasse a farsi in culo.
Niente sovvenzioni ai giornali e partiti.
Niente spese armamenti e fine delle missioni di pace(guerra) dell'italia all'estero.
Bloccare i conti correnti nei paradisi fiscali ed in svizzera degli esportatori di capitale autorizzati dal PDmenoL e dal PDL.
Dividere la finanza dall'economia.
MoV5Stelle AL GOVERNO!!!

Giovi F. Commentatore certificato 25.09.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

perchè la gente non si avvicina di più a formigoni adesso.in diretta!!!ora!!!!molto più vicino a lui!!molto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.09.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Questo Formigoni è un burattino!!!!!!!

paoletta a. Commentatore certificato 25.09.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

EHI naporsolitano, VECCHIO MAFIOSO DI MERDA, grazie per tutto quello che fai per noi MERDA!...neanche in casa di cura meriti di andare, solo in mezzo ai sacchi di immondizia, tuoi simili, punto!

pillolo 25.09.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

ma come si fa a denunciare una coppia di anziani che ruba del cibo per vivere? ma che paese sta diventando l'italia? e poi danno 5 milioni di euro alla fondazione della melandri... è pazzesco

emilio v., ekaterinburg Commentatore certificato 25.09.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

da paragone doveva esserci qualcuno dei nostri!!non quelle schifezze!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.09.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e dajeeee tutti in piazza

massimo b., roma Commentatore certificato 25.09.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Si è sempre meridionali di qualcuno(Che lo sappiano i leghisti).
Ancora pochi giorni, signore e signori e questo governo ce lo togliamo dalle scatole.

Giovi F. Commentatore certificato 25.09.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

È vero è solo questione di tempo. Quello che spero di cuore è che , in corso di rivoluzione, si vadano a cercare i responsabili del disastro e tutti sappiamo chi cercare

Giuseppe Maldera 25.09.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

E'la natura stessa che ci insegna cosa fare:-Avete mai notato in un pollaio un gallo che padroneggia??Becca gli altri galli e domina sino a quando non si coalizzano e viene attaccato contemporaneamente da tutti.Non puo'muoversi piu'perche'appena lo fa viene immediatamente beccato dagli altri galli e alla fine muore per le ferite inferte!
Se non convergiamo tutti a Roma al piu'presto x far smettere una volta x tutte questo schifo,le prenderemo sempre!

Area52 25.09.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Bravo paragone? Trasmissioni fabbricate a doc dove non si arriva mai a inchiodare nessuno sulle proprie responsabilita '. Si butta tutto in caciara su do coio coio senza mai una analisi dettagliata di cosa e di chi si assume le proprie responsabilita del disastro che continuano a combinare?. Dove certi fantasmi ex dinosauri hanno il pribilegio di dire cose stracotte e senza mai ammetterr le proprie responsabilita?.
Io ancora li ha commentare l'ennesima bufala in tv.
Grillo ha ragione quando dice a queste bestie di giornalisti reggi microfono: VAFFANCULO!!!

Leonardo 25.09.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sara' una reazione molto dura.
Chi non ha provato la strada non puo' capire!
Italiani vi voglio bene, svegliatevi, reagite!

Igor Martignoni 25.09.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

questi solo a calci e bastonate se ne andranno

FABIO B., bologna Commentatore certificato 25.09.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, però anche la posizione del M5S sul Reddito di Cittadinanza è parziale e, soprattutto, NON viene presentato in STRETTA CORRELAZIONE con la critica radicale al sistema che tassa l'Economia Reale e premia la Finanza speculativa. Senza tale critica, il Reddito di Cittadinanza appare come una BENEFICENZA, e invece è il miglior INVESTIMENTO immaginabile per rilanciare l'Economia Reale.
Insomma, il Reddito di Cittadinanza NON E' UN LUSSO che si possano permetter solo i Paesi ricchi. Al contrario, E' LA STRATEGIA PIU' APPROPRIATA per i Paesi poveri o in crisi !

Leopoldo Salmaso, Padova e Tanzania Commentatore certificato 25.09.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

avvertite paoletta che c'è un parroco che cerca una perpetua.penso sia il posto giusto per lei.se accudisce bene il parroco e prega tutto il giorno magari guadagna il suo paradiso.

vito asaro 25.09.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani carne puzzolente..... in decomposizione...bastavano 200000 voti in più e il M5S potesa essere li a cambaire qualcosa veramente...invece le carni puzzolenti degli italiani hanno votato gli stessi ancora nonostante si lamentano dalla mattina alla sera...è evidente che nessuno avrà il coraggio di fare una rivoluzione....se non hai il coraggio di provare gente fresca in parlamento non hai le palle nemmeno per guardare i tuoi figli in faccia..... cia itaalia...tra pocoi saremo la succursale del Magreb

sietefiniti 25.09.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

c'è una certa paoletta che da ieri sera scrive cretinate.la cugina del senatore mastrangeli?o forse è la sorella di favia.o magari una zitellona che sta qui per sbarcare la serata dal momento che non trova di meglio.spero di non trovarmela vicino in caso di rivoluzione.al primo attacco dei celerini questa se la farebbe addosso e io non sopporto l'odore della cacca.

vito asaro 25.09.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Formigoni per risanare il debito pubblico ha proposto di vendere immobili dello stato..

incredibile!!!!!!!!!
Come si può credere e votare questi imbecilli!!!!!!

paoletta a. Commentatore certificato 25.09.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So che parlare di tv non è proprio un argomento bene accetto. Però vi segnalo la puntata di Paragone su La7. Formigoni e uno del pd. Che figuracce. Ma chi li vota, li ascolta? Perchè c'è un limite alla decenza. E poi anche altro. Io dico bravo Paragone. Se poi è un piddino o quello che volete, non mi riguarda. Certo non è Floris nè Gruber.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 25.09.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la Boldrini dove ha vissuto sin oggi; sulla luna? Quando poi si dice che i parlamentari non hanno il senso della vita reale non si sta dicendo una fesseria e dichiarazioni come questa non fanno che confermarlo. Tutti a casa altro che storie.

roberto carroll 25.09.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

La 7, trasmissione interessante uno del pd sta dicendo cretinate a gogò, il pubblico lo sta facendo nero....

paoletta a. Commentatore certificato 25.09.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I veri imbecilli siamo noi perche stiamo permettendo che facciano tutto questo e che i nostri figli pranzino alla mensa dei poveri con i vestiti logori e puzzolenti.

Pippo Depapero Commentatore certificato 25.09.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Il nano e i suoi dipendenti continuano a prendere per il c..o.

Hanno detto che se decade il nano si dimettono tutti facendo cadere il governo.

Certo che sono spiritosi!

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 25.09.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_
piu' che un governo sembra un
_
dr0ga-party, adesso hanno mandato su
_
anche quel cogl!0 ne di alfano,
_
roba da ridere, a breve quell'altro
_
cogl!0 ne di gianfranco rotondi.
_
non ce la mette piu' nessuno una faccia normale
_
senza lasciarcela.
_
non la farete mai la tav.

Litio 25.09.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento

è evidente a tutti che così non basta.bisogna andare in tv!bisogna tornare nelle piazze ancor di più.ci vuole il v-day!!bisogna che i nostri parlamentari passino anche sul blog ogni tanto!!siamo tutti stanche i ci lasciamo massacrare nelle trasmissioni e sui giornali.no.così non basta più.bisogna trovare cose nuove.avanti!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.09.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Petulanti personaggi che scrivono scemenze qui dentro e commentano i post come fossero fuori dal mondo....la vostra fine è vicinissima.....criticare gli aiuti agli extracomunitari facendo sapere a voi finti tonti che prima ci sono milioni di italiani sul lastrico...non è ne di destra ne di sinistra...e solo il giusto da fare.... inutile che continuate a denigrare 5S facendo finta di non vedere cosa stanno facendo..mentre vedete bene cosa fanno le larghe intese....il caos....il 5S che vi piaccia o no è l'unico che può cambiare sto paese perchè non ricattabile e non intrallazzato essendo semplici cittadini ..cari trollloni che infestate questo blog..se siete contro di loro siete contro il cambiamento..ma il paese crolla se si va avanti così e avoi rimane il cerino...fatevene na ragione..i vostri privilegi stanno per trasformarsi in una catastrofe....il vostro capo letta è andato in America a proporre a lor signori di venire qui a pagare il 60% di tasse dimenticandosi che da loro pagano il 14/15%...veramente un genio il nostro capo delle larghe intese.... invece di cambiare le regole e farle simili agli altri paesi europei per fare concorrenza cerca di vendere il fallimento italiano.....superare Monti era dura lui lo sta facendo alla grande..... stanno nascendo siti a iosa in cui vendere l'attività ai cinesi....tutto in vendita e voi ve la prendete con grillo e C? che pena mi fate tentare di salvarsi denigrando chi non ha colpe....siamo già falliti ..stanno solo prolungano l'agonia piano piano facendoci sembrare che è tutto a posto...... continuate a scivere cavolate qui dentro trollini....presto vi staccheranno pure la corrente ma non ve ne renderete conto...pensavate di essere fuori dal mondo? i privilegi cadono se cadono le fondamenta degli stessi......

sietefiniti 25.09.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo governati da servi che non non contano niente e che prendono ordini da chi ha il denaro.Ma almeno la decenza di affermare che anche gli italiani sono ormai in difficoltà,non solo gli extracomunitari.Ho sentito dire che noi dobbiamo aiutare queste persone,ma la verità è che ormai non ce la facciamo più noi.PD e PDL,non sono riusciti a mettersi d'accordo ancorasul finanziamento pubblico sui partiti,e questi vorrebbero trovare soluzioni agli altri problemi.Per dirla alla Fantozzi,i politici di PD/PDL sono veramente delle merdacce.

alessandro fossati Commentatore certificato 25.09.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

ci voleva proprio un babbeo come prodi pernominare torquemada, adesso e' anche abusivo

FABIO B., bologna Commentatore certificato 25.09.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

i voleva proprio un babbeo come prodi pernominare torquemada, adesso e' anche abusivo

FABIO B., bologna Commentatore certificato 25.09.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Ci derubano di tutto, del benessere, del lavoro, della giustizia, della speranza, della dignità. Hanno annullato il Parlamento, stravolto la democrazia, ceduta la sovranità monetaria e, ora, vogliono stravolgere la Costituzione, per poterci meglio dominare; per sfruttarci come servi. Noi non siamo una repubblica presidenziale fondata sulla finanza, ma una repubblica parlamentare fondata sul lavoro. La casa della democrazia è il Parlamento. La tutela del principio lavoristico su cui fonda la Repubblica sta nel valore giuridico che solo una Costituzione rigida gli garantisce, ma è rigida perché l'art. 138, a sua volta e con la sua procedura, la tutela dall'abuso di una qualunque maggioranza. Lo abbatteranno l'art. 138 per far cadere quel principio e potranno farlo grazie a Lui: il garante della Costituzione, l'uomo super partes per il quale hanno inventato la rieleggibilità e il mandato di 14 anni, come una dittatura! Quest'uomo siede al di sopra dei poteri dello Stato perché deve mantenersi super partes e, invece, usa dei suoi doveri come fossero poteri. Non scioglie le Camere, non rimanda al voto i cittadini. No! Nomina un premier non votato da nessuno e detta giorno dopo giorno l'indirizzo politico della nazione: un indirizzo di parte, perché esclude sempre la formazione politica più importante. Ricordiamoci che il Presidente è un organo unipersonale e non collegiale. Neanche Dio, sedendo da solo a capo di una nazione per così tanti anni, si terrebbe super partes. Ma l'aiuto di Dio non manca; ed eccolo, fulmineo, il cardinale a tuonare in suo aiuto. Può farlo perché non siamo nazione, ché occorrerebbero un popolo, un territorio e un governo; e noi di governi ne abbiamo, invece due, perché Roma è capitale di due stati. Maledetta fu quella breccia! Sembrava che invadessimo e, invece, ingoiammo il più grande parassita dell'Universo. Benedetti i giovani eletti a 5 stelle che hanno manifestato sopra a Montecitorio. Benedetto il Movimento che solo, si erge a nostra difes

Mario Donnini 25.09.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto guardando la gabbia su la sette e vedo noi italiani pezzenti a sopravviere e vedo i dirigenti pubblici un Befera a caso .... Tutto legale tutto in regola l'ennesima porta in faccia a noi pezzenti.
Ogni soldo che prendono serve solo a migliorare il loro tenore di vita a noi poi ne chiedranno altri
Questi vanno stanati con i forconi prima possibile
Serve una classe dirigente modesta e onesta subito

Paolo Bertoncin 25.09.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ansia, l'attesa della rivoluzione che mai arriva (armiamoci, ma nessuno poi ha il coraggio di partire...), lo scoop a tutti i costi, la notizia cercata, rubata, truffata, creata della prossima tragedia che puntualmente si verifica e poi tutti a chiacchierare, a sciorinare con taaanta pomposità e "fessagine" chiacchiere inutili ed "infamanti", "dannose" ed assolutamente controproducenti; chiacchiere che, alla fine del tempo e dei conti che mai tornano, fanno solo e soltanto male, taaanto male, null'altro che male che si somma al male che già teniamo tutti in archivio. Il Papa "... prima di chiacchierare, mordetevi la lingua..." Giuste parole, parole semplici, ma che vogliono dire tanto e tutto, soprattutto ora in cui la moda è quella (la moda???, ma dove cazzo è finita la moda?) di esibirsi nella propria macchina del fango (già, perchè ormai di macchine del fango ce ne sono per tutti i gusti in italy... tutti bene o male, nel bene o nel male, in basso o in alto loco ne possediamo una e ne facciamo uso tutti i santissimi giorni, 24 opre su 24)... invasori, invasi ed invasati, ormai sembriamo come la rosa dei venti, i punti cardinali, sud, nord, centro, destra, sinistra, centrodestra, centrosinistri, ecc., ecc., ecc.
nel dialetto paesano... e sciacquat 'a vocca quann parle e... primm'e parlà 'a schiova...
già...'o tiempo 'e perucchie, 'e fesse so' sempe 'e primme 'a se fà sèntere... po'... è inutile che programmi, programmi, programmi, ma che cazzo vuoi programmare se tutto tace???
pago? o non pago? taaanto la vita è breve... se pago faccio il benessere di quelli che si fottono i miei soldi... se non pago ho la speranza di potermi godere almeno per un certo periodo i miei pochi spiccioli rimasti, prima di essere forse poi scoperto... Boh? LORO per le feste trovano sempre i soldini, poi se vai a chiedere di aggiustarti ciò che t'hanno distrutto, il danno enorme che t'hanno provocato nella tua famiglia, nella tua casa o nel tuo terreno, non hanno mai soldi...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.09.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

fusse o vero !!
Questi sono arroganti ,sfrontati, prepotenti, si credono eterni .. ma non lo sono!

Filippo Paterna, Imola Commentatore certificato 25.09.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Una rinfrescatina alla memoria?
... Ma come mi diverto!

SORPRESINA AL SUPERMERCATO! La fame fa miracoli
(Può capitare anche senza la fame):

http://www.youtube.com/watch?annotation_id=annotation_
2030665913&feature=iv&src_
vid=4zILpIkSH54&v=ZWVmeM8mA_s

Hasta pronto!

Ernesto - La Habana 25.09.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI DEL'M5S NON USIAMO VIOLENZA NELLE STRADE, DOVREMMO SCONFIGGERLI CON L'INTELLIGENZA, A LIMITE A BRACCIA CONSERTE IN PIAZZA, CI MANGANELLASSERO!! E' L'UNICA VIA ALTRIMENTI SAREMMO UGUALMENTE DEI CARNEFICI VIOLENTI, IO MI AUGURO CHE LE FORZE DELL'ORDINE O ALCUNE FALANGI STIANO CON IL POPOLO CHE NON STANNO MEGLIO DI NOI LA MERDA ARRIVERA ANCHE SOTTO CASA LORO E LA LORO PISTOLA E LE MANETTE NON POTRANNO FARE NIENTE.....

Neverfight 25.09.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Questa classe (escludo i nostri)di parassiti al governo sono bravi solo nel ricercare nuovi modi per spremere dalla massa, intanto la spesa per le loro esigenze e le esigenze dei loro inutili amici anche nel 2013 e'AUMENTATA.
Andiamo a prenderli? Ci decidiamo a buttarli via? L'alternativa è inviargli brocche di sangue o pezzettini della nostra carne tanto tra un po'.....

Gian M., PARMA Commentatore certificato 25.09.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Qui fuori tira una brutta aria. Bruttissima credete. Che fare?
Proporre una squadra o almeno un premier alternativo a "Lettino" dopo una consultazione come le quirinarie. Non capisco perché non viene fatto e mi disturba molto. Quando ho potuto proporre Rodota' e poi è' entrato nella rosa e divenuto candidato, ho avuto la bella sensazione di aver contribuito ad un esperimento riuscito di democrazia diretta. Poi si è fermato tutto, mi hanno chiesto di votare per delle espulsioni ma... Robetta, pinzellacchere.
Dove sta la piattaforma per le consultazioni degli iscritti? Non ne vedo traccia.
Cari parlamentari a 5* via abbiamo mandati li per aprire il parlamento come na scatola di tonno. Che aspettate? Muovete il c**lo che qui fuori tira una brutta aria. Bruttissima credete

Alessandro R., Roma Commentatore certificato 25.09.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Ripetiamo le stesse cose e non ci si capisce ! E' evidente che alcuni leggiferano e capiscono, e come se capiscono ! MACELLERIA SOCIALE "NAPOLITANO-MONTI-FORNERO" chi dei tre non aveva capito il DRAMMA ed i danni che stavano per imporre ? Per colpa di questi autentici VIGLIACCHI, BANDITI, VERMI SCHIFOSI dal 2012 esattamente dal 5 gennaio la mia soglia di POVERTA' è di Euro 2.700,00 per passare al 2013 a ZERO, (0) quanto in realtà al 5 gennaio 2012 maturavo i requisiti: 39 anni e quattro mesi di lavoro senza un giorno di malattia e 60anni di età, ma i KRIMINALI sopra citati hanno pensato bene e quattro giorni prima, di notte hanno compiuto il DRAMMA ne DRAMMA senza colpo ferire ignorando tutti i diriti maturati ed acquisiti istigandomi al SUICIDIO, perchè sono alla fame alla POVERTA' assoluta senza NULLA anche perche l'azienda dove lavoravo è fallita, e non essendo privileggiato ESODATO non sono stato salvaguardato perchè NON SONO ESODATO, perchè non sono uscito dal lavoro per scelta dell'ESODATO e per convenienza dell'ESODATO che ha stabilito barattando la firma dell'uscita del lavoro con un forte e conveniente INCENTIVO ALL'ESODO, doppia BUONAUSCITA e tanti stipendi anticipati dalla firma alla data presunta del pensionamento, e naturalmente parlano SOLO ed ESCLUSIVAMENTE di ESODATI mentre il lavoratore con i requisiti si trova a capofitto nella POVERTA' ASSOLUTA senza soglia senza ma e senza perchè, come nel mio caso specifico abbandonato da tutti e tre lettere del coleroso che mi raccomanda alle istituzione locali (COMUNE di MILANO) oggi senza liquidità e sospendendo aiuti (a me mai dato) e sussidi negati a tutti meno che agli zingari ospitati nelle villette nuove dell'ortomercato e 30 euro al giorno di sussidio per zingaro(PISAPIA VERGOGNA dell'UMANITA'). Ora detto tutto decifrate Voi la soglia di POVERTA' e la soglia della pazienza e la soglia dell'ISTIGAZIONE ISTITUZIONALE al SUICIDIO. Grazie dell'Attenzione del lettore e simpatinzante M5S. Dov'è l'EQUITA' ?

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 25.09.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Quando qualcuno impoverisce vuol dire che qualcun altro si sta arricchendo....
quanti milioni di italiani non hanno più nulla da perdere?

Il conto alla rovescia è iniziato e pare che la Grecia ci stia battendo sul tempo anche se io non mi sarei mai aspettato una rivoluzione violenta da persone tanto tranquille;
alba dorata che ormai gode il favore del 20% della popolazione pare stia organizzando a tutti i livelli un colpo di stato in piena regola (bisogna dire che la loro condizione economica è peggiore della nostra e che ci vorranno almeno diversi mesi prima che l'Italia sia ugualmente povera per una rivoluzione).
L'opzione "colpo di stato" mi sembra ben adatta anche al M5S ma se e solo se viene attuata utilizzando pochissima violenza (o nulla) e con precisione e controllo assoluti (normalmente i gruppi destroidi puntano tutto sulle armi e sulla forza dimenticando che l'astuzia, i ricatti e le minacce sono altrettanto efficaci).

p.s. scendere in piazza è utile solo per contarsi e farsi manganellare, a meno che non si approfitti dell'occasione per reclutare membri per bande disarmate e utilissimi collaboratori esterni.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 25.09.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

SE AVETE LA FEDE SOTTO IL CULO
provate a mettere un bel cero
o cerino che dir si voglia.

La chiesa è in crisi
Lo Stato è in crisi
La pancia è in crisi
D'ASTINENZA...
si fa peccato di gola

e allora?????????
direbbe Wanna Marchi

e allora prendeteli
per il culo o
PER_LA FEDE
i pirla.

.
.
.

Leggete questa e ditemi se non è
compravendita di voti
alla madonna ^_^

.
.
.

A SANT’ELPIDIO A MARE (FERMO)

Il parroco ha pubblicato questo avviso:

“La parrocchia offre un buono colazione, o 5 euro, a giovani ed adulti che dopo diverso tempo ritorneranno a messa la domenica”.

E’ stato pubblicato sul bollettino mensile della parrocchia dei Santissimi Angeli Custodi di Cascinare, Bivio e Castellano, nella periferia di Sant’Elpidio a Mare, affisso anche nella bacheca in chiesa.
Un’idea del parroco e del Consiglio parrocchiale, per “riavvicinare i fedeli”. “Si tratta di una provocazione – ha detto il prete al Corriere Adriatico – ma l’intento è quello di provare a richiamare alla frequentazione della messa domenicale.

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/sant-elpidio-a-mare-prete-offre-buono-colazione-5-euro-messa-1674620/


Bene. Il pendolo di Fancul ha cominciato a scandire finalmente il conto alla rovescia per i farabutti.
Nel frattempo dal programma della Gruber apprendo con un po' di ritardo che da qualche mio commento sul blog in questi ultimi tempi, è stata rubata da qualcuno del PDL un'idea di protesta: le dimissioni dei Parlamentari del M5S visto che ci lavorano con enorme sforzo,fatica ed impegno come forza di Opposizione ma inutilmente perchè sbefeggiati o ignorati dal governo. Super, se n'è sono immediatamente approriato berlusconi ma come ricatto verso il paese intero se verrà sancita la sua decadenza da Senatore che per altro è una strada obbligata dal nostro diritto. C'è una bella differenza tra le due motivazioni di una stessa idea di protesta. Mi spiace solo ch dopo tanti post dai miei o da qualcun altro mi sia arrivata una riposta, un vaffanculo. Nulla di nulla. Noi ci arrampichiamo solo sui tetti a sventolare striscioni e poi ci mandano in castigo come scolaretti dietro alla lavagna. Avremmo dovuto dimetterci come parlamentari tanti mesi fa quando lo stesso Beppe proclamò che il Parlamento era stato aperto come promesso anche s'era rivelata una scatola di tonno vuota. Svuotata infatti di ogni valore istituzionale autentico. Era in quel momento che avremmo dovuto restituire il mandato. proseguire in una lotta impari sempre al costo, se pur ridotto onorevolmente, dei cittadini.

rino lagomarino Commentatore certificato 25.09.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

io sono convinta che il fondo non e' ancora stato toccato, solo allora ci sara' la rivoluzione, non manca molto ma per arrivare a cio' bisogna andare ancora un po' peggio di cosi, purtroppo. Siamo un popolo di addormentati e prima di prendere coscienza di quello che sta succedendo dobbiamo proprio grattare il fondo del barile e per il momento non ci siamo ancora


Speriamo che gli Italiani abbiano capito qualcosa, ma mi sa che alle prossime elezioni o non andranno a votare o perlopiù rivoteranno PD e PDL
Il PDL da canto suo può contare su 7 milioni che andranno sicuramente a rivotarli tanto con loro non si ragionano e qualunque cosa dice Berlusconi è oro colato.
Leggo i commenti di questi che credono che il PDL sia all'opposizione e poi votano in massa gli emendamenti del PD
Molti del PD non andranno a votare.
Speriamo che il M5S ottenga la maggioranza altrimenti siamo fritti

Matteo Pietri Commentatore certificato 25.09.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Per i soliti trollini di merda che imperversano su questo blog:
^^^^^^^^^^^^^^
Cosa disse Beppe Grillo nel 2010 a proposito di Telecom Italia

Nel 2010, Beppe Grillo afferma e scrive: “La ex prima azienda tecnologica del Paese è finita, ogni anno, da 10 anni, diventa più piccola, più marginale nel contesto internazionale. Nel periodo 2008/2012 tra tagli effettuati e tagli futuri sono previsti altri 13.000 licenziamenti. L’organico di Telecom Italia al 31.12.2009 era di 54.236 dipendenti, nel 1999 quando fu ceduta a debito da Massimo D’Alema ai capitani coraggiosi Gnutti e Colaninno e Consorte aveva quasi il doppio di dipendenti. Telecom si sta estinguendo. Quando un’azienda esternalizza i suoi migliori informatici e ingegneri per fare efficienza non ha futuro. 3000 tra i migliori del Paese sono esternalizzati in una grande scatola dal nome SSC che sarà ‘efficientata’ e poi venduta con comodo”.

Poi, ecco la dichiarazione incriminata:

“Telecom deve essere venduta al più presto a Telefonica o a qualche grande gruppo internazionale prima che gli attuali azionisti ne spolpino anche le ossa. Telecom è morta, ma si possono espiantare i suoi organi e salvare l’occupazione ancora rimasta”.
^^^^^^^
Ed ora smettete di rompere i coglioni e ritornate nelle...fogne!

oreste m******, sp Commentatore certificato 25.09.13 21:35| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

-100

Fabrizio Bortolon Commentatore certificato 25.09.13 21:31| 
 |