Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Jeremy Irons: "Fate tutto quel che potete contro l'inceneritore di Parma"

  • 529


Guarda l'intervista esclusiva a Jeremy Irons!
(04:45)
jeremy_trashed.jpg

"E’ molto importante cercare di fermare l'inceneritore di Parma. Gli inceneritori sono l’antitesi dell’idea del riciclo. Il riciclo e il riutilizzo delle nostre risorse sono l’unico modo di affrontare il futuro. Si dice che l’inceneritore risolve il problema dei rifiuti, ma non è vero, lo rimanda soltanto; e aggiunge problemi alla nostra salute. La combustione di plastiche e altri rifiuti ad alte temperature, li trasforma in altri composti chimici che assorbiamo nel nostro corpo, attraverso l’aria e il suolo e non c’è modo di rimuovere questi composti dal nostro organismo. A causa delle conseguenze per la salute, per un’amministrazione, l’incenerimento dei rifiuti è una scelta sbagliata. Ed è sbagliata anche per l'ambiente perché gli inceneritori richiedono tanto, hanno un enorme appetito, per cui “mangeranno” tutta la spazzatura e i rifiuti che noi dovremmo riciclare e riutilizzare. Si dice che è energia gratis, che è un modo fantastico per ottenere energia. Ciò non è vero. L’energia richiesta per fare una bottiglia d’acqua di plastica è 26 volte l’energia ottenuta bruciando quella bottiglia. L'incenerimento è un sistema “waste to waste” che da un rifiuto produce un altro rifiuto. È uno spreco di energia.
Dal punto di vista economico, riciclare deve essere il modo di procedere. Ma questo significa che i legislatori, le amministrazioni locali devono mettere in atto sistemi di riciclaggio, devono consentirci, come cittadini, di differenziare i nostri rifiuti in contenitori differenti quando li buttiamo. Ci vuole organizzazione ma la responsabilità delle amministrazioni è di non permettere che venga costruito questo inceneritore dai costi esorbitanti per bruciare tutto e togliere di mezzo il problema. E’ un problema degli assessori ed è una loro responsabilità proteggere i cittadini, e un inceneritore non fa questo.Ci sono enormi interessi finanziari in gioco, per il governo, per le amministrazioni locali, e per le compagnie che costruiranno l’inceneritore. Dovete lottare molto duramente. Non ha senso essere ragionevoli! Protestate, protestate, protestate! Fate tutto ciò che è in vostro potere per diffondere queste informazioni e far capire alla gente che costruire l’inceneritore significa minacciare gravemente le condizioni delle generazioni future e in nessun modo aiuta a salvaguardare le risorse limitate del nostro pianeta.
Fate tutto quello che potete per combattere." Jeremy Irons
Intervista realizzata per l'Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR, da Francesca Battilani, Gian Paolo Ilari e Luca Giuberti

PS: La Cosa non è una televisione, ma un web channel e non distribuirà alcun decoder come riportato oggi da giornalisti (?) male informati. La Cosa è trasmessa (e lo sarà) solo sul sito ufficiale.

Potrebbero interessarti questi post:

Un giorno particolare
La Coldiretti contro l'inceneritore
I fumi della Food Valley

10 Set 2013, 10:41 | Scrivi | Commenti (529) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 529


Tags: ambiente, associazione cittadini, Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse, food valley, inceneritore Parma, Jeremy Irons, polveri sottili, rifiuti zero

Commenti

 

Come lo debbo chiamare questo? È o non è un furto in piena regola? Certo, non posso fare nulla, le armi sono tutte nelle loro mani, quelle che fornisce la democrazia, intendo, la loro democrazia. Io ho solo lo strumento del voto che cercherò di esercitare al meglio quando verrà il momento. Però una cosa non la posso negare perché mi viene dal profondo del cuore e non è affatto un desiderio di violenza, per natura sono pacifico e pacifista e sono contro ogni forma di brutalità, però uno schiaffone educativo alla Makarenko, uno di quei schiffoni che una volta le maestre distribuivano a scuola con tanta generosità e che ti riscaldano l’orecchio e la mascella per almeno un paio di giorni e il suo umore ti rimane appiccicato alla guancia per un pezzo, bene, a questo “signore” quello schiaffone sonoro glielo darei volentieri, così la prossima volta che si accinge a svolgere un compito, qualsiasi compito, prima di giungere a una conclusione, impari a ponderare bene ogni situazione. E per concludere, un caldo consiglio a tutti quegli italiani che per ragioni di lavoro o per cause diverse si accingono a lasciare il nostro paese, non iscrivetevi all’AIRE! Tra i tanti diritti che perdete, se avete la sfortuna di andare in un paese più malandato del nostro, come nel mio caso, perdete anche il diritto all’assistenza sanitaria!

Giovanni Domenico Gismondi, Budapest Commentatore certificato 18.09.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Forse chi l’aveva concepita in questi termini, voleva risparmiare all’emigrante anche l’aggravante su una situazione di disagio che l’aveva costretto a lasciare il proprio paese. Con l’IMU di monti invece (per ovvie ragioni lo scrivo con la minuscola) ho pagato otto (8) volte di più rispetto a quello che pagavo in precedenza. E meno male che non dovevo preoccuparmi. Le sorprese però non erano finite lì, l’estate scorsa, ad agosto, ho scoperto che l’immondizia invece mi è stata moltiplicata, ed è giusto così, con la signora TARES, per i non residenti (non ha importanza, se hai o meno un’altra abitazione, se stai in un altro posto in Italia oppure in uno stato estero come emigrante) dopo i 50 metri quadri (io ne ho circa 80) i costi lievitano e il numero degli occupanti dell’immobile si moltiplica in maniera virtuale. Tra TARES e IMU mi hanno portato via circa quattro mesi del mio stipendio, e meno male che la casa è quella che mi ha costruito mio padre in una delle zone più depresse d’Italia, ultime case della Valle Roveto, in piena campagna agricola e pastorale dell’Abruzzo, senza alcun valore turistico. Se poco poco avessi avuto la sfortuna di averla in una zona più decente avrei preferito regalargliela. Certo, con questi costi, tempo una decina d’anni e l’intero valore della casa, ammesso che ne abbia uno, se lo prendono.

Giovanni Domenico Gismondi, Budapest Commentatore certificato 18.09.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di TARES
ne so qualcosa! Non per il gusto di andare a lavorare fuori dall’Italia, ma nel mio Paese, se insistevo nell’idea di voler fare il mio mestiere, starei ancora ad arricchire le liste dei disoccupati, così, con la morte nel cuore me ne andai, perché in Ungheria avevo trovato la possibilità di realizzarmi nella professione, certo, con lo stipendio ungherese, anche perché a nessuno era permesso di fare discriminazioni a danno della propria gente. Contento, senza però esplodere di gioia incominciai a lavorare, lo stipendio non era ricco e non lo è tutt’ora, (è lo stipendio di un dipendente statale ungherese di gran lunga inferiore a quello di un pari livello italiano) però almeno mi ha permesso di conservare la dignità del lavoratore che ha il piacere di essere occupato, mentre se non fossi andato via, avrei vissuto l’umiliazione della condizione del precario o del disoccupato come molti miei colleghi italiani. A 54 anni, tanti miei compagni di sventura italiani che hanno lavorato con me venti anni fa, sono ancora supplenti o disoccupati.
Quando fu realizzato quella sorta di colpo di stato a opera del nostro amato presidente, l’abusivo che aveva posizionato sullo scranno di Palazzo Chigi, rivolto agli italiani residenti all’estero, disse che non dovevano preoccuparsi perché soprattutto loro gli stavano particolarmente a cuore. In quel preciso istante a me venne davvero un tonfo al cuore, perché avevo imparato che quando un connazionale di quella risma dice “non preoccupatevi, mi siete nel cuore” o “ci penso io”, forse è il caso di incominciare a preoccuparsi. La sorpresa, tempo qualche mese non tardò ad arrivare, mi fu servita senza l’ausilio della vaselina e me la ritrovai attraverso la voce IMU. Con la vecchia legge i residenti all’estero iscritti all’AIRE pagavano l’ICI sulla propria abitazione come i residenti in Italia.

Giovanni Domenico Gismondi, Budapest Commentatore certificato 18.09.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Dal 20 al 22 settembre 2013 l’associazione Transition Italia celebra a Passignano sul Trasimeno (PG), presso Panta Rei (Centro di esperienze per l’educazione allo sviluppo sostenibile) i suoi primi 5 anni di vita in Italia con una festa residenziale dove per la prima volta i Transizionisti e le Transizioniste di tutto il territorio nazionale si ritroveranno per conoscersi, apprendere, celebrare, raccontarsi quello che è successo in questo periodo e incontrare coloro che hanno lavorato per far crescere il movimento.
Il programma, ricco di eventi e attività che prevedono momenti di interazione e di massima condivisione, valori imprescindibili per la transizione, è consultabile sul sito ufficiale della festa (transitionfest2013.wordpress.com).

Alessandro Goitan 17.09.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

1,2,3...prova.

La Piana degli Anarchici 17.09.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento

E allora come mai si è fatto lo stesso nonostante Pizzarotti ne avesse promesso il blocco in campagna elettorale? ora noi di Parma e dintorni ce lo respireremo tutto, aumenteranno i tumori ma le statistiche non saranno mai disponibili! Anche il M5S è una vera delusione!! solite promesse!

ravex 16.09.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Maurizio Patriciello
Opzioni per questa notizia

“Dati certi e prudenza”, chiede la senatrice Serenella FUKSIA, a chi accompagna i propri cari al cimitero. Giusto. Intanto, se questi dati non ci sono, o l’Onorevole non li conosce, puoi dormire sonni tranquilli. Sei una mamma? Sta serena che a tuo figlio ci pensa Serenella. Sei un giovanotto schiavo della chemio? Soffri e taci. Non gridare. E, soprattutto, non parlare “ con la pancia”. Tranquilli, ragazzi. Siamo in buone mani. Sappiate che c’è chi non dorme la notte per risolvere il dramma che ci uccide. Poi un giorno vai alla Resit di Giugliano e incontri il Commissario di Governo. Diamine! il Commissario, non lo spazzacamino. Il Commissario: colui che deve darci sicurezza. Che veglia sulla Resit e su Giugliano. Che, con “dati certi e prudenza” svolge al meglio il lavoro per cui è pagato. Vai, dunque, e il cuore ti casca nelle calze. Certo, perché costui, candidamente, afferma che il dramma della Resit è affidato a “ tre scafessi”. Capito? “Tre scafessi”. Mio padre a “tre scafessi” non affiderebbe nemmeno la pulizia della cantina. Altro che la bonifica della Resit. Giungeranno mai le impressionanti affermazioni di DE BIASE alle scientifiche orecchie dell’ onorevole FUKSIA e dei suoi colleghi? Intanto, i poveri mortali possono permettersi il lusso di parlare, o debbono attendere che sulle parole di DE BIASE si esprima prima qualche rivista scientifica internazionale? Padre Maurizio PATRICIELLO .

Una volta eravate attenti a questo.......

Massimo Barone 14.09.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

siamo certamente tutti d'accordo con JEREMY IRONS ,ma alcune amministrazioni locali anzichè risolvere il problema continuano tranquillamente a nasconderlo sotto il tappeto...il problema di Giuliano non è di certo l'unico in italia.Se andassimo a controllare lo stato di salute delle falde acquifere anche in altri posti nelle vicinanze delle discariche ci sarebbe da piangere.

nicola b., bari Commentatore certificato 12.09.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivo da Pontremoli, provincia di massa carrara, qui sta succedendo qualcosa e la gente non sa ancora niente. Si parla di una centrale a biomasse che sorgerà ad un km dal centro della città.Il comune avrebbe già dato tutti i pareri favorevoli.
Beppe,se puoi fare qualcosa.. ti ringrazio.
Si muova anche il meetup lunigiana
grazie
peter

peter 11.09.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

JEREMY IRONS HA TOLTO FUORI LE PALLE ED E' INTERVENUTO SULL'INCENERITOREV DI PARMA, UN PROBLEMA CHE POTEVA ANCHE NON COMPETERGLI ED I NOSTRI ANFITRIONI ATTORI E CANTANTI IMPEGNATI SUL SOCIALE ? SERVI E LECCA CULI INDIVIDUALISTI NIENTE PIU, NON VALGONO NULLA !!

luca spano 11.09.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

A San Francisco hanno solo tre colori per tutti i rifiuti. In seguito le aziende private ritirano il loro colore e provvedono al riciclo e al loro riutilizzo. Tutto questo porta soldi al comune e genera lavoro nelle fabbriche di riciclo e quindi i rifiuti sono soldi non un problema.

Livio Ponzone 11.09.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

E come la mettiamo con l'inceneritore di MODENA? Dal 1975 io risiedo esattamente a 430 metri in linea d'aria da questa cattedrale inquinante, presente dal 1980, vicina a un centro abitato, a campagna, vigneti di Lambrusco di Sorbara, a soli 3 km dalla Ghirlandina?
Lo scorso agosto 2013 hanno giocato burocraticamente per poter permettere a questi forni crematori Modenesi, inceneritori (termovalorizzatori è una parola grossa), di bruciare rifiuti anche di altre province.
E gravissimo incidere il carico inquinante su una sola zona, i tumori sono aumentati moltissimo, potete vedere la documentazione di vari ospedali modenesi. Ognuno deve farsi carico dello smaltimento dei propri rifiuti, ben vengano le politiche della raccolta differenziata, al rifiuto zero.
Diffidate dai prodotti alimentari con confezioni in plastica, torniamo al sacchetto di carta, torniamo al droghiere, al macellaio sotto casa, al fruttivendolo. Boicottate tutte le grandi distribuzioni, TUTTE!!!

Paolo Pezzetti, Modena Commentatore certificato 11.09.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Onore e merito al cittadino in movimento "che fa tutto ciò che è possibile e grida la sua rabbia", per mandare a casa il partito unico, insieme alla falsa opposizione dei padani e selliani. Chiedono un "atteggiamento consono alle istituzioni", sono solo dei falsi ipocriti con i loro rituali inutili, con le loro pose narcisistiche e bacchettone. Vestono all'ultimo grido, fingono di avere a cuore i giovani, fingono di preoccuparsi per la disoccupazione e per gli esodati, si commuovono alle cerimonie e per i tagli dello stato sociale, ma poi pensano solo e soltanto a salvare se stessi. Non girateci intorno alle cose, se avete deciso nelle segrete stanze che volete "salvarvi", salvatelo e fatela finita di girarci intorno. Risparmiateci almeno questa manfrina, ditelo apertamente e chiaramente. Ditelo al mondo intero che la legge non "è uguale per tutti", che vale solo per "i poveri cristi".

Vincent C. 11.09.13 08:00| 
 |
Rispondi al commento

DEVONO ANDARE TUTTI A CASA, HANNO DISTRUTTO UNA NAZIONE. CORROTTI LADRI MAFIOSI. ORGOGLIOSO DI ESSERE UN ISCRITTO E ATTIVISTA M5S.

PASQUALE PERRELLI, BEINETTE Commentatore certificato 11.09.13 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il,probema di questintpic e' che hanno duata davvero limitata

Davide C 11.09.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho progettato e potrei produrre un piatto portapizza in alluminio riutilizzabile per eliminarenuna volta per tutte il cartone che essendo unto va per forza bruciato .... Ma come far capire che e' una rivoluzione ?

Davide C 10.09.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Farei un filmato sul riclico in cina .... Durante la notte avviene la differenzazione ... Li chiamavo angeli ... Con le loro biciclette carretto che selezionavano tutto cio che poteva dare loro qualche moneta ... Si e' proprio cosi in cina il materiale riclicabile viene pagato , perche qui invece dobbiamo pagarlo ?

Davide C 10.09.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho una piccola azienda ... Per olio pago per carta pago per vetro pago plastica pago umido pago ... Alluminio e ferro prendo , ma io mimchiedo se la plastica e la carta e l olio si riciclano perche non ci vengono pagate ??

Davide C 10.09.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Finche nessuno capira' che se devo fare i salti mortali per dividere i miei rifiuti senza nessun profitto anzi con una pesante bolletta non ne usciremo mai. Io lo faccio per senso civico ma non e' giusto fare un lavoro e pagare per farlo .

Davide C 10.09.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Una battaglia per istituire l'obbligo di cauzione su ogni tipo di contenitore .

Valter Cidin 10.09.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Però prima di spegnerlo bisognerebbe smaltire i politici e imprenditori che l'hanno agevolato....

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 10.09.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento

La questione dei rifiuti da noi non è mai stata affrontata in modo unitario nel nostro Paese. Questo è il vero mistero (che poi tanto mistero non è ).Ci sono delle eccellenze in alcuni territori ma poi regna il caos e l'incoerenza ma, soprattutto, la mancanza di senso civico e di responsabilità ch non hanno quei cittadini mal governati , che non vogliono rendersi conto che i rifiuti mal gestiti ammalano tutti, non fanno sconti. Credo che da noi il danno che l'ambiente riceve quotidianamente in termini di inquinamento a 360 gradi sia senza speranza, per mancanza di forma mentis di tutti i Governatori delle Regioni e soprattutto del Governo centrale. le eccellenze (se cosi0 si possono chiamare) viaggiano su percorsi autonomi , essendo riuscite a creare profitto riciclando perfettemente e scollegandosi dal resto del Paese hanno risolto il loro problema del loro smaltimento dei rifiuti, ma il resto del Paese brancola nell'improvvisazione e nelle emergenza continua.
Che disastro.

alessandra mammola 10.09.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sondaggio: chi ci crede che verrà buttato fuori? Io no.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 10.09.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

salvezza primo atto: intanto non votano.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 10.09.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

come si puo ignorare che il calcio e le partite sono palesemente vendute, e si continua a seguirla animatamente!!
i media nascondono notizie che possono risvegliare il telespettatore e le insabbiano..

stesso modus operandi per la politica..
ed ecco dove ci siamo ritrovati!!

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

HOLLANDE fa più schifo di OBAMA!
ma da un francese c'era da aspettarselo...anche se nominalmente è "de sinistra"...
mavvaffanculo.
le parole non contano più niente...
non identificano più niente, non connotano niente...
siamo in piena era ORWELL e pochi sembrano rendersene conto.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.09.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento

siamo un paese che non ha ancora imparato a riciclare. invito il M5S ad invitare tutti quei culoni che siedono in parlamento a farsi un giro nei paesi scandinavi ed anche in Olanda, dove riciclano con intelligenza e buon senso e dal riciclo traggono guadagni enormi. Siamo stati governati da una classe di citrulli e incompetenti che non sono mai usciti dall'Italia per imparare dagli altri, ma solo per fare le vacanze sui panfili degli amici degli amici, tipo
Fornigoni etc.

M5S per favore mandateli tutti a casa, tutti, tutti, compreso il PD del quale mi vergogno per avergli dato in passato il mio voto.

Forza Grillo e Forza Casalegno.


GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato 10.09.13 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I vecchi politici, e tanto meno il governicchio letta, NON risolveranno MAI il problema dello smaltimento dei rifiuti.

Continueranno ad installare e mantenere inceneritori, a discapito del riciclaggio e della raccolta differenziata, peraltro soluzione molto meno costosa. Il problema è sempre lo stesso, finché questi politicanti, pd, pdl e altri, favoriscono l'incenerimento per i loro meri interessi, e NON il riciclaggio, la soluzione è solo una:

TUTTI A CASA!!!

Anche qui, a chi è per soluzioni di compromessi o fiduce a governicchi con pd.... quando mai, ti permetterebbero di cambiare i LORO obiettivi, in questo caso NON costruire più inceneritori, o spegnerne alcuni, aumentando la raccolta differenziata. Basta riflettere un momento, per rendersi conto che un'altra soluzione è......

TUTTI A CASA!!!

https://www.youtube.com/watch?v=fGV2wYzBR08&list=UUbzGB8EV-oCpx5QPMBKuqaw

Angelo P. Commentatore certificato 10.09.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Da quanto ho capito il pd organizza la salvezza di Berlusconi. Ma forse ho capito male. Forse.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 10.09.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Papa:

«I conventi chiusi? Diamoli ai rifugiati»

e se invece li dessimo agli sfrattati, ai baraccati, ai disoccupati...no eh?
eggià...quelli sono solo italiani...non è politically correct!


Il governo è decaduto per silenzio-assenso.
Il governo ITALIANO, quello di cui ci parlano in televisione e sui giornali di sistema.
E con lui tanti, tanti altri…

http://www.iconicon.it/blog/2013/09/cominciamo/

aurelio m. Commentatore certificato 10.09.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento



negli accuratissimi documenti.NESSUNA!A seguito di ciò Banche e Governi devono attenersi alle nuove disposizioni UCC.
Quindi: Banche e Governi sono preclusi.
CANCELLAZIONE DEI GOVERNI SULLA CARTARif. DICHIARAZIONE DEI FATTI: UCC Doc. N° 2012127914, del 28 Nov. 2012.

CANCELLAZIONE DELLE BANCHE SULLA CARTARif. TRUE BILL: WA DC UCC Doc. N° 2012114776 del 24 Ott. 2012.Dal momento che i governi, le banche, e le corporation sono precluse, ora qualsiasicontratto viene stipulato tra individuo e individuo e non più tra corporation eindividuo.Come dall’ordine pubblico UCC 1-103 , dalla Legge Universale, e dalla legge diGoverno strutturata negli incartamenti OPPT/UCC Rif. WA DC ref. Doc. N°2012113593:Le persone che agiscono per tutte queste ex-istituzioni lo fanno consapevolmente oinconsapevolmente, sotto la propria responsabilità e nella capacità di entità individualisenza nussuna rete di protezione corporativa.Naturalmente è doveroso mettere i rappresentanti di queste ex-corporation alcorrente della situazione attuale, per dar loro la possibilità di scegliere se agiresecondo le nuove disposizioni, o continuare a loro rischio di insistere nell’attuare leregole criminose a danno di qualsiasi Individuo.In quest’ultimo caso si applica la DICHIARAZIONE E ORDINE Rif: UCC Doc. n°2012096074, 9 Sett. 2012, debitamente riconfermato e ratificato dalCOMMERCIAL BILL UCC 2012114586 e TRUE BILL UCC che stabilisce
Volontari fra i militari … … hanno facoltà di “arrestare e prendere in custodia,qualsiasi e ognuno in propria persona, i loro agenti, impiegati, e altri attori, senzaconsiderare la scelta di domicilio, che possieda, operi o favorisca sistemi monetari privati, emettendo, incassando o attivando sistemi di esecuzione legale, o che attuinosistemi di schiavitù nei confronti di cittadini di qualsiasi Stato o Nazione “….
SE ti stai chiedendo: perché se i governi, le banche, e le corporation sono pignorati,continuano ad operare, sappi che lo fanno perché contano e sperano sul fatto c

aurelio m. Commentatore certificato 10.09.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

scusate come si fa a firmare contro il cambio della costituzione sovrana?
grazie

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



L’informazione che i media ti nascondono!
All’attenzione di ogni cittadino delpianeta,
sia che risieda in questo paese, o sia qui solo di passaggio.

Dal 25 Dicembre 2012 è entrata in vigore la legge secondo cui tutti i governi e lebanche e le corporation (società) del pianeta, sono state pignorate, ciò in virtù di unadichiarazione registrata nell’UCC, secondo la quale per la legge del“SILENZIO/ASSENSO” tali governi, banche e corporation non hanno confutato(smentito) le accuse che sono state loro imputate.I governi, le banche e le corporation sono state accusate di aver reso schiavi conpratiche illegali tutti i cittadini di tutte le nazioni, nell’intento di rendere l’umanitàpovera sotto l’aspetto economico, della salute, della dignità, della libertà individuale,al fine di sottometterla per appropriarsi delle ricchezze infinite del pianeta, cheappartengono di diritto a ogni essere umano.Come descritto nell’ articolo 10 della Costituzione: L'ordinamento giuridico italiano siconforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute.Per cui l’ UCC è valido anche in Italia.COSA È L'UCC E PERCHÈ È COSÍ IMPORTANTE?L’UCC (Uniform Commercial Code) è la “bibbia” del commercio e disciplina il modo incui il commercio internazionale dovrebbe essere attuato.L’intero sistema commerciale mondiale fa perno su leggi UCC. Tutte le banche del mondo sono sottoposte alle regole dell'UCC.Contestazioni, debiti e accuse in generale indipendentemente dal fatto che si tratti diun debito, un ordine da un giudice, o qualsiasi altra richiesta sono sempre guidatidalle regole del commercio, perché i governi sono società che si attengono alle regoledel diritto contrattuale.Heather Ann Tucci -Jarraf, ex avvocato bancario internazionale (esperto di UCC), e isuoi colleghi amministratori hanno depositato presso l'UCC dei documenti chesostengono che il debitore (tutte le corporazioni) “consapevolmente, volontariamentee intenzionalmente ha commesso tradimento” col “possedere, operare,

aurelio m. Commentatore certificato 10.09.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono contro gli inceneritori. Sono a favore del riciclaggio. E' un pò come essere a favore della salute e contro la malattia. E' naturale. Ma il problema dei rifiuti, in Italia, come si può risolvere? Discariche? Sento solo parlare di discariche e di buone intenzioni sul riciclo. Ogni tanto ci sono esempi di paesini o piccole città dove si vantano percentuali altissime di riciclo. Ma l'Italia è grande. E chi ci dirige è inetto. Chi è in grado di organizzare l'uso del rifiuto raccolto? Non so, ma pensando alle ciminiere, ai gas di scarico, ai riscaldamenti, ai percolati, agli incendi e a tutto ciò che provoca inquinamento sono perplesso. Resta il fatto che se nel programma M5S ci fosse la chiusura di tutti gli impianti la sosterrei chiedendo nello stesso quali alternative immediate si proporrebbero.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 10.09.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Papa in fondo sogna l'annientamento della nostra società. Per lui tutti sono rifugiati, non esistono clandestini ma tutti hanno diritti e nessun dovere.

Moreno Di Sapio Commentatore certificato 10.09.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

e questa napolitano e il parlamento europeo non lo vedono??

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

solo in italia 945 a dodicimilaeuro mensili per 14 mensilita piu vitalizio, perche in italia quando sei entrato e fatta!
solo in parlamento e' posto fisso signor monti??
ma le non sostiene che il lavoro fisso e noioso??
forse vale solo per il popolo che lavora???
ITALIANI E NELLE PICCOLE FRASI CHE QUESTA GENTE DICE DURANTE LE INTERVISTE PER TELELOBOTOMIZZARE CHE DOVETE CERCARE IL VERO DI CIO CHE STANNO ARCHITETTANDO!!


QUESTA LEGGE QUANDO VIENE APPLICATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?
TOCCANO PRIMA LA COSTITUZIONE E NON I LORO INTERESSI!!

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbe il coraggio e la tenacia della squadra M5s ora alla Camera e Senato per dare manforte a Pizzarotti. Possibile che non c'e nessuno del Movimento a spalleggiarlo e a fare una rivoluzione dall'interno dell'Amministrazione comunale? Possibile che la rivoluzione viene meglio su scala Nazionale e che poi, quando piu' si scende vicini al territorio non ci si riesce? Cittadini di Parma, fatevi sentire e date al Sindaco un motivo forte per fare ordinanze e imporre la chiusura di questo mostro

Piera D'Ambrogio, Catanzaro Commentatore certificato 10.09.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO DI VOI SA' DIRMI CHE FINE HA FATTO LA PICIERNO ?????
E' UNA CHE HA VINTO PER LA SECONDA VOLTA LA LOTTERIA...MA CHE E' SPARITA SUL PIU' BELLO.
QUALCUNO SA' DOV'E'?????????
VIVA E' VIVA PERCHE' RISULTA CHE INCASSA REGOLARMENTE IL PREMIO DELLA LOTTERIA....MA DOVE CAZZO E'...BOHHHH!
IMMAGINA TE..ERA UNA PROMESSA DEL PD (quello meno L)....SPARITA..PUFFFFF!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 10.09.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

il Papa: siriani "Conventi chiusi accolgano i rifugiati"

Quello che l'incuria del tempo risparmio' , sara distrutta dagli ultimi saraceni.

Povera Italia tra comunisti e catto , ci stiamo facendo karakiri.

ma queste affermazioni sono degli inviti a nozze per tutto il mondo dei disperati : si faranno passare tutti da siriani .
e' come dare la patente d'ingresso a chiunque si dichiari genericamente "siriano", aprendo porte e finestre e portoni a tutti !

quanti ingenuamente versano ancora l'8 per mille alla Chiesa cattolica si ravvedano!
Meglio versare allo Stato Italiano, tanto i soldi finiranno lo stesso a finanziare i nuovi "ospiti" di Mohammed Francesco 1°.

Ma così almeno non paghiamo due volte!

Moreno Di Sapio Commentatore certificato 10.09.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAOLO EST. Com'è bella la tua Socrate rivisitato!

Lady Dodi 10.09.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate chi sono i Parlamentari del M5S:

https://www.youtube.com/watch?v=Vz19SyqOSY4&list=UUbzGB8EV-oCpx5QPMBKuqaw#t=164

poi possiamo discuterne...... ;-))

Angelo P. Commentatore certificato 10.09.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

parafrasando il mitico Di Battista :

"I MEDIA SONO PEGGIO DELLE LARGHE INTESE TUTTE"!!!

anib roma Commentatore certificato 10.09.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Le correnti nel PD:
La corrente social/democristiana, è alla "greppia".
La corrente Comunista, è a fare volontariato alle feste dell'Unità.
1816 aveva ragione. Il 50% degli Italiani, sono Coglioni.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 10.09.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Stasera ricomincia Ballarò.
Floris dall'alto dei suoi 500.000 euro torna a mistificare notizie e realtà.
Per fortuna c'è la Nazionale su RAI1.
Meglio il calcio che l'Impostore Giovanni.
Almeno i calciatori vengono pagati per prendere a calci le palle lui per raccontarle !!!

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 10.09.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


MESSAGGIO PER LA SIGNORA BOLDRINI.

LA BOLDRINI SI INFURIA ????
ANDASSE A CAGARE. BRAVO DI BATTISTA !

SI INFURIA A SPESE NOSTRE.
CARA (PERCHE' CI COSTI, E NON POCO) BOLDRINI, IO TI PAGO E POSSO MANDARTI QUANDO VOGLIO A FAREINCXXXX, PER IL MOMENTO SOLO VERBALMENTE E SONO SICURO DI NON OFFENDERE LE ISTITUZIONI (CHE VOI ABUSIVI, AUTONOMINATI, RAPPRESENTATE) CHI TI HA MESSO SU QUELLA POLTRONA ? LO SAI ? FAI FINTA DI NON SAPERLO ?????
TI FACCIO, SIGNORA BOLDRINI, UN ELENCO SEMPLICE, DI CHI TI HA MESSO LI' :
PREGIUDICATI, PRESCRITTI,MASSONI, MAFIOSI, TANGENTARI, LOBBISTI .

OVVIAMENTE QUELLI CHE LEI USA SOLITO RICHIAMARE PERCHE' LA FANNO INFURIARE (SAI CHE PAURA), MI RIFERISCO AI RAGAZZI DEL M5S...QUELLI CHE VANNO IN GIRO SENZA SCORTA DI UOMINI PAGATI SEMPRE DA NOI, COME FA' LEI, SONO GLI UNICI CHE SONO STATI ACCLAMATI DA UN MILIONE DI PERSONE ALLA CHIUSURA DELLA CAMPAGNA ELETTORALE A ROMA E VOTATI (DAL NULLA) DA MILIONI DI ITALIANI ONESTI.
CONTINUI A FARE LA PRESIDENTESSA, DIALOGANDO CON I PIU' TRANQUILLI CHE RIENTRANO NELLO ELENCO CHE LE HO CITATO SOPRA, ANZI VADA AD OSSEQUIARE IL MASSIMO RAPRRESENTANTE DEL DISONORE D'ITALIA, QUEL FETIDO TANGENTARO PRESCRITTO CHE HA I CIMITERI NELL'ARMADIO, QUELLO CHE L'HA MESSO LI...VADA A RINGRAZIARLO GIORNALMENTE E VADA A RIFERIRGLI CHE GLI ONESTI (M5S) LA FANNO INFURIARE.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 10.09.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Siria, il Papa: "Conventi chiusi accolgano i rifugiati"

altri pezzi d'italia buttati al macero!!!

Si ma prima facciamo sparire tutti i crocifissi e le immagini sacre al cattolicesimo, per non urtare la loro sensibilita', sempre sperando che rimanga in piedi qualcosa dopo il loro utilizzo.

Moreno Di Sapio Commentatore certificato 10.09.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Possiamo perdonare un bambino quando ha paura del buio. La vera tragedia della vita è quando un piddino ha paura della luce.""

socrate rivisitato

paoloest21 10.09.13 18:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma l'aspetto più triste di questi giorni è il disarmante silenzio del presidente della Repubblica, di colui che ha preso decisioni e fatto scelte e che ora dinanzi allo scempio della democrazia e del rispetto del popolo miseramente tace: non è che è... e non se ne sono accorti?

elio vivalda Commentatore certificato 10.09.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

29 banchieri italiani indagati dalla magistratura per truffe ed usura.

Ventinove tra dirigenti di banca e banchieri italiani sono indagati per truffa e usura aggravata. Verso fine ottobre la procura di Forlì diventerà piuttosto frequentata: è qui che il gip ha convocato una Camera di Consiglio per decidere le sorti di un’inchiesta che potrebbe diventare un caso pilota per il capitalismo italiano.

Iscritti al registro degli indagati ci sono molti pezzi da novanta del nostro mondo creditizio del periodo 2008- 2009: basti citare il presidente di Intesa Giovanni Bazoli, il dg della stessa banca Pietro Modiano, l’ex ad di Intesa ed ex ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, l’ex ad di Generali Giovanni Perissinotto. Fa loro compagnia un gruppo di dirigenti bancari (italiani e non) che sono chiamati a comparire come indagati all’appuntamento fissato dal gip.
Tutto parte dal 2009, anno in cui un imprenditore fa esposto alla procura perché ritiene spropositati i tassi ai quali, in periodo di crisi post- Lehman, le sue aziende ricevono credito dal sistema bancario. Il pm si prende il suo tempo per le indagini, apre come di consueto un fascicolo contro ignoti, quindi chiede l’archiviazione. Interviene qui il primo fatto notevole, che inizia a rendere decisamente interessante una vicenda giudiziaria cominciata come tante.
Il gip infatti rifiuta l’archiviazione,...

http://ununiverso.altervista.org/blog/29-banchieri-italiani-indagati-dalla-magistratura-per-truffe-ed-usura/

aurelio m. Commentatore certificato 10.09.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

FORZA RAGAZZI SIAMO TUTTI CON VOI!
VIVA IL MOVIMENTO
PD MOLTO MA MOLTO PEGGIORE DEL PDL

Lorenzo Borgioli, Firenze Commentatore certificato 10.09.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

GLI STRONZI CHE PARLANO DELLA CRISI ORMAI LONTANA SI ANDASSERO A LEGGERE I DATI ISTAT DI OGGI.
ITALIANI QUESTI VI STANNO FACENDO UN CULO CHE MANCO VI IMMAGINATE, QUANDO VE NE RENDERETE CONTO I VS. CULI SARANNO BRANDELLI. E MANDATE A DARE VIA IL CULO ALLA STRONZA DELLA BOLDRINI CHE NON E DIVERSA DALLE CARFAGNE BIANCOFIORE E SIMILI....................

giorgio girolimoni, roma Commentatore certificato 10.09.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

la laura est sciapa!, ma di molto ...

per farle un complimento.

e pure senza vergogna!

per mettere i puntini sulle i.

paoloest21 10.09.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Norvegia, la destra vince dopo 8 anni forse perche' Christian Tybring-Gjedde, che guida il “Partito del Progresso” a Oslo, parla di una vera e propria guerra culturale in atto con l’Islam.

Come riporta, infatti, lo stesso al “Telegraph”, «Non possiamo celebrare il Natale a scuola , non possiamo cantare Christmas Carols, (…), questa è una piccola parte della nostra cultura, che viene a poco a poco dispersa, ed è molto doloroso. Abbiamo dato loro una casa, e adesso siamo noi che dobbiamo adattarci alla loro cultura».

L’allarme che giunge dai paesi del nord Europa, che da anni hanno aperto le loro porte all’immigrazione e dove i processi di integrazione con la popolazione islamica possono essere valutati alla luce di fatti concreti, speriamo serva da monito a tutti coloro che si ostinano a sottovalutare, se non ignorare del tutto, lo scontro culturale in atto e li risvegli dal torpore relativista nel quale sono immersi.

Moreno Di Sapio Commentatore certificato 10.09.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

mitico Alessandro!!


ma se l'onorevolo con disonore della di girolamo ha detto che grillo era un terrorista che diceva che i salumi di parma venivano inquinati dalla diossina,e lei cosa ne sa' di queste cose visto che lei e'una campagnola gcampana che fa spacciare le bufale di latte di vacca come la suddetta per bufale genuine.qui gatta ci cova,si vede che vuole caricare parma di monnezza con l'aoiuto dei suoi compari di governo tutti.


Norvegia, Oslo vira fortemente a destra: «Vittoria storica»

Gli illusi di Sx, e qualche simil grullo norvegese, cioe' quelli che campano di favole hanno esagerato..

erano al potere ed hanno occupato la norvegia con una immigrazione non necessaria e non utile...

ora la gente si accorge che essere GOVERNATA
da questi sognatori fà solo danni e si pronuncia ammassandosi dall'altra parte.

Non è così che si
gestisce un paese il cui sovrano è solo il popolo. I popoli vanno consultati
sulle decisioni che modificano l'essenza stessa della società, e nessuno può
arrogarsi il diritto di decidere da solo... tanto meno i malati di religione , buonisti , matti fumati sinistri o gli stupidi sognatori di Sx.

Moreno Di Sapio Commentatore certificato 10.09.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto vero e non ho niente da criticare solo una cosa da dire ed è che se vogliamo veramente eliminare il problema inceneritore a livello planetario dobbiamo solamente risolvere il problema alla radice quindi analizziamo cio che viene portato all`inceneritore e smantelliamo tutte le fabbriche che lo producono ma cio comporta una presa di coscienza che non si misura in termini di PIL o quant`altro e a oggi non vedo nessuno in grado d`affrontare l`argomento in modo proficuo
per tutti anzi chi lo facesse sarebbe perseguito come delinquente se non peggio!!!

Giona 10.09.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Riforme, bagarre alla Camera:
solita pagliacciata dei 5 Stelle

grulli... ma che avete combinato ? ma dovete sempre farvi riconoscere ?

no tav, blak block, comunisti, m5s, animali feroci, sono tutti uguali! Non possono sedersi al tavolo di persone che ragionano. Non capirebbero mai! Chi ha votato questi soggetti, ci ripensi! Ha fatto uno sbaglio grosso cosi! conosco giovani che lo hanno fatto e che si stanno mangiando i gomiti per la tremenda scemenza fatta

Moreno Di Sapio Commentatore certificato 10.09.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incredibile, allucinante, veramente mostruoso, il pdl e il pd sono soddisfatti e contenti per l’accensione dell’inceneritore di Ugozzolo frazione di Parma. Lo stesso Presidente della regione Emilia Romagna, Vasco Errani del pd è favorevole.
Pagliari senatore del pd, ha portato il caso in Senato definendo “dissennate” le parole di Beppe e accusando il Sindaco Pizzarotti del M5S di non aver difeso la sua città dalle parole del suo leader….. ..tutto questo è veramente pazzesco, pur di screditare il M5S e far tacere Beppe perchè dice verità scottanti per l'attuale sistema politico italiano, preferiscono mettere a repentaglio la vita dei cittadini che non vogliono l’inceneritore.
Io sostengo la stessa tesi di Beppe, vorrei essere denunciata da quelle menti eccelse che hanno presentato gli esposti contro Beppe pertanto, dichiaro che: “l’inceneritore sarà un disastro, fonte di degrado totale, inquinamento e avvelenamento dell’ambiente e di conseguenza di tutto ciò che l’ambiente comprende inclusi gli animali e gli esseri umani" Siamo alle solite chi ci guadagna in tutta questa storia? Gente sveglia!!!
Beppe sei grande!!! Ti voglio bene! Un abbraccio ai miei amici del M5S e ai cari cittadini di Ugozzolo invitandoli a reagire e a unirsi a Beppe nella lotta perche l’unione fa la forza!!

paoletta a. Commentatore certificato 10.09.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento

ma la merkell?

non si vede piu??

il baratro?? siamo salvi??

vanno anche a commemorare i caduti in guerra!!!

arriverà il conto!!


pregate che
e l'ultimo respiro dara il colo di grazia!!

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma che vi frega della diossina ? tra poco non ci sara' piu nulla da bruciare!!!

alla peggio gli alogeni bruceranno qualche italiano, che per non appiccicarsi l'etichetta di razzisti , si faranno bruciare senza dire nulla!!

ps: e agli alogeni , della diossina, freghera' un casso!!

e' piu' importante per loro eliminare gli italiani e prendere possesso dei loro beni!!!

Moreno Di Sapio Commentatore certificato 10.09.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Spettacolo!!! Alla Camera Lady Boldrini è stata costretta a sospendere la seduta per il bailamme venutosi a creare tra l'ipocrisia della Casta e la chiara sincerità del M5S, soprattutto del magico Di Battista. Dopo aver tentato varie volte di reprimere le scomode verità provenienti dai banchi pentastellati "l'imparziale" presidente della Camera ha sospeso la seduta ed ha convocato stizzita una riunione estemporanea dei capigruppo. Ma gli elettori ed i militanti di SEL cosa pensano di questa infiltrata della peggior partitocrazia?

Marco T. Commentatore certificato 10.09.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.... Ormai stiamo assistendo ad un Golpe Illegale bello e buono da parte della CASTA !!!

Vogliono cambiare l'art. 138 :
Sostanzialmente l’art. 138 della Costituzione italiana è quell’articolo che stabilisce le procedure di modifica della Carta costituzionale.
...:
... se vuoi cambiare la Costituzione puoi farlo, ma con un percorso meditato (e non lampo, e per giunta in Agosto, come volevano farlo in luglio), e soprattutto con l'eventuale REFERENDUM !!!.

Questo è il problema.
Hanno paura dell'opinione del popolo.
Hanno paura della gente.
È per questo che vogliono cambiare non le leggi, ma le regole per farle !!!.
E Napolitano tace... :: sciagurato !!!

Per fortuna che c'è qualcuno che non tace.
E sono quelli del Mov.5 Stelle , gli unici Che Ci rappresentano e che possiamo definire : eroi.

Comunque , in fondo , la colpa Non è tanto della Casta ... che "ovviamente" si comporta come Casta , Ma io la imputo ancora di più alla Corte Costituzionale (... alla Magistratura in genere collusa anche essa con i "poteri forti" ) Che Non interviene nè con ad es. le Forze dell'Ordine ( Carabinieri , Polizia , ecc. ) e nè con l'Esecito per far arrestare TUTTI gli organizzatori del Golpe che si sta attuando sotto gli occhi (... ovviamente chiusi e compiacenti ) di tutti i mass-media .

Lino Viotti Commentatore certificato 10.09.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

forse già siete al corrente..

comunque occupo poco spazio:)

http://images2.corriereobjects.it/Primo_Piano/Politica/gallery/2013/09/5stelle/protesta/img_protesta/protesta_08_941-705_resize.jpg?v=20130910170952

paoloest21 10.09.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

PROVA

Toto A., Milano Commentatore certificato 10.09.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

l'una azione senza scendere alla violenza è sapere informarsi ed informare...

se si arriverà alla forza prima di aver utilizzato la calma, avremo perso..
e mi rivolgo a tutto il popolo!!!

pd+pdl sostenitori compresi!!

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

si può sapere che accade alla cosa,almeno ditelo che cosa c'è si vede e poi no,ma che succede?

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista: "il male dell'Italia è l'ipocrisia",

chi vuole sostituire inceneritori, alla raccolta differenziata, è il male dell'Italia, è un IPOCRITA:

https://www.youtube.com/watch?v=fGV2wYzBR08&list=UUbzGB8EV-oCpx5QPMBKuqaw

Angelo P. Commentatore certificato 10.09.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Ragaaaaa non ce la faccio piu.
Ma quanto sono bastardi ?
ma chi ha votato queste merde, pd e pdl... ma si rendono conto chi hanno votato ?
e continuano a buttare merda sui 5 stelle, ma non hanno nessun ritegno...
prima sono responsabili ... separare la vita privata del nano di merda da quella del governo...adesso si tratta di buttare la colpa sul pd che è irresponsabile se non vota a favore di B.
Va a finire che il pd cede come al solito...ste merde pur di non lasciare le poltrone venderebbero il loro culo e pure l'anima de li mortacci loro..
Fanno schifooooooooooooooooo e chi li vota ancora di piu.
Il primo trol che entra a rompere le palle deve essere cacciato a calci nel culo.
Guerra civile sia, e tutti contro piddini e pidiellini... non meritano niente... si dovrebbero solo vergognare a votare ancora sti delinquenti.
BASTARDIIIIIIIIIIIII
Scusate lo sfogo ma è difficile reggere sta situazione...
Forza 5 stelle forza Grillo e forza tutti noi....

Basile Romano, Torino Commentatore certificato 10.09.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

JOVANOTTI...... GIVE ME FIVE MILLIONS. BLESO DI MERDA CHE NON HAI MAI SAPUTO CANTARE, RIMONTA SULLA "TUA MOTO" E SCOMPARI

stefano mariotti 10.09.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno auspica l'essere appeso?

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Giornalisti male informati? oppure giornalisti pagati per male informare

.......il mio è un dubbio, per chiarirmi le idee leggo la stampa estera

mino 10.09.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

LAVORATO???!!!!..............


https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=1HvZfAR6Lts

anib roma Commentatore certificato 10.09.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

Guardate questa.
Copia e incolla dal corriere.it

I 5 Stelle: vogliono solo perdere tempo
il tweetAugello: «Incomprensibile non aspettare Corte Ue»
Casson: «Giunta organo politico? Lo dice Berlusconi..»

Basta "dimenticarsi" le virgolette, ma non i due punti.
Cosicchè, per chi legge, i 5 stelle diventano quelli che perdono tempo invece di essere quelli che denunciano la perdita di tempo......

O è paranoia.... :))

Path Walker Commentatore certificato 10.09.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma esiste una parte di popolo che ha votato da sempre, pd o pdl, ed è pentita?

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

in aitalia la le gge e uguale per tutti.. la giustizia no!!

i traditori, noi popolo di coglioni che siamo, li eloggiamo e li sosteniamo!!

solo m5s!

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Scusate per questo messaggio-domanda che esula dal tema del post.
Avete notizia di un questionario che credo giri on line, intitolato Consultazione Pubblica sulle Riforme Costituzionali, con intestazione "Presidenza del Consiglio dei Ministri - Palazzo Chigi"?

Oreste Martinelli 10.09.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se bersani berlusconi e monti avrebbero detto il giorno prima delle elezioni, ci alleamo, quanti voti avrebbero preso??

1)

solo quello di napolitano!!

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

per una efficace lotta all'inceneritore suggerisco di contattare chi ha gia vinto una identica battaglia:

Rossano Ercolini, premio internazionale per l'ambiente Goldman Enrivonmental Prize 2013

http://www.comune.capannori.lu.it/node/12532

Daniela M. Commentatore certificato 10.09.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che a Parma ci sono troppi PIDIOSSINI.
La diossina sta alla salute umana come il PD-L a quella economica!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 10.09.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

RATIO DELLO SCASSINAMENTO DELL'ART.138, E DEI FANTOMATICI 40 "SAGGI"

Il pd_pdl scassina l'art.138 ---->
---> Il pd_pdl modifica a maggioranza semplice la Costituzione --->
---> La carta fondamentale stbilirà così gli interssi del pd_pdl ai danni del popolo italiano dalla sera alla mattina!

ma chi ha dato mandato costituente popolare a questi fantomatici "saggi"?

Immaginato in mano a bersani o berlusconi che cosa diventa giorno per giorno secondo le esigenze! Un bordello della democrazia!


OK, con l'esattore equitalia, siamo schiavi di fatto, cioè si possono prendere la tua vita, mettere all'asta la tua casa.

Ma quando la Costituzione, che è la carta fondamentale che regola la vita sociale degli italiani resterà indifesa, si potrà per legge costituzionale del pd_pdl trasmutare te e tutti i cittadini italiani, anche giuridicamente, in servi della gleba. Schiavi per legge, non solo per l'erario, che già ora chiede anticipi sui futuri ipotetici guadagni e che non paga per anni i debiti.

Allora sarà legale la qualunque!

Anche obbligare per legge che le mutande si indossino sopra i pantaloni per far vedere che le si portano!
Oppure che B è buono, bello e sexy!
Che la mafia è il male minore.
Che è purtroppo necessaria, come ora il governo dell'inciucio storico pd_pdl.

POPOLO ITALIANO RISVEGLIATI DALL'INCANTESIMO!

gennaro esposito 10.09.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe io sono tra i tuoi estimaatori per quanto riguarda la condanna senza appello verso tutti i saprofagi che riempiono sotto la protezione della bestemmia della politica da anni le poltrone per poter gozzovigliare con i nostri soldi, però alcune tue posizioni non riesco a comprenderle, per esempio perché continui a prendertela con i bruciatori, allora ti chiedo di spiegarmi perché in europa anche dentro grosse città possono esistere da noi no, i generatori a biogas al centro dell'italia sono visti come generatori di pestilenze mentre solo in provincia di Lodi cene sono 26. Perché dobbiamo spendere milioni di euro per mandare la immondizia con una nave in Olanda dove attraverso dei diversificatori elettro meccanici ci guadagnano dalla differenzazione e il rimanente lo bruciano per produrre acqua calda ed energia elettrica a basso costo. Ma alloro siamo sicuri che i deficenti sono loro? Ti prego dammi una risposta esaustiva

Gioancarlo busso 10.09.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

PDL & PD-L non solo sono favorevoli a bruciare i rifiuti ma governano in modo da incenerire tutto il paese: l'economia, le aziende, i risparmi degli italiani.
L'unico inceneritore utile per il paese sarebbe quello costruito per cremare quelli che hanno spolpato l'Italia.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 10.09.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

il senatore Michele Giarrusso fa l'occhiolino alla melma pd-L ed a vendola-qualunque??????????????.
Attento Grillo che qui c'è aria di inciucio alla scillipotorellana!!!!!!!!!!!. ADESSO CHE MANDIAMO A CASA IL pdl dobbiamo subito passare a chiudere i conti con l'altra cloaca che inquina la vita politica del nostro Paese ovvero il pd-l. MAI ACCORDI CON I CIALTRONI DEL pd-L....TUTTI A CASA E POI ALLE URNE.PER MODIFICARE VELOCEMENTE IL porcellum NON SERVE UN GOVERNO MALEODORANTE pd-L BASTA IL PARLAMENTO CHE PUç MODIFICARLA E POI ANDARE AL VOTO. AL NETTO DI POCHI INFILTRATI pidduini LA BASE DEL MOVIMENTO é' CON GRILLO.
QUESTA é' UNA OCCASIONE DAVVERO STORICA, POSSIAMO TIRARE FINALMENTE LA CATENA E LIBERARCI DI QUESTO LETAMAIO.

Maurizio G. Commentatore certificato 10.09.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista (M5S) alla Camera fa il gesto delle manette.
Boldrini: "Non offenda".
Non offenda? Ma chi non deve offendere i carcerati?
Se è così sono d'accordo.

Spartaco II° () Commentatore certificato 10.09.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Non si muore solo di pallottole. Si muore da rana bollita e la temperatura sale, sale fino alla cottura completa.

Sono stanca di sentir dire ca@@ate tutti I giorni, puntualmente, da questo e da quello al governo e in parlamento e poi sul blog. E’ illegale la struttura su cui tutto questo si dispiega. Non ne faccio l’elenco. E’ troppo lunga la sfilza di atti arbitrari, incostituzionali a cui non ci si è opposti efficacemente di volta in volta.

IL GAS. Schifani dice di annusarlo in Giunta. Quello mortale sta ammazzando il paese da anni e sono loro ad averlo brevettato e sparso. E hanno il coraggio di ricorrere alla Corte Europea! BASTA stare a guardare come va a finire.

Per cominciare, non ci sarebbero gli estremi per denuncia alla Magistratura con richiesta di danni (e che danni!) al delinquente e tutta la sua servitù pdl per interessi privati in atti d’ufficio? Reiterati? Ogni attimo del loro tempo lautamente pagato dai cittadini è speso al servizio di UN DELINQUENTE , a suo personale vantaggio e conseguentemente alla sua corte, un partito più vicino a una banda di sabotatori-terroristi delle Istituzioni, del linguaggio, della logica, della morale pubblica, dell’etica, della più elementare intelligenza che all’espressione della volontà popolare. Non se ne può più! Hanno usato tutto! E ancora siamo esposti a chissà quant’altro! E non si venga a dire gli elettori lo vogliono. Da anni questi elettori vengono plagiati. Come gli adepti rincoglioniti di una setta. VERGOGNA. E il pd, complice e corresponsabile, si vergogni DOPPIAMENTE, dal primo all’ultimo rappresentante. Perchè ce n’é una montagna anche per loro
di possibili denuncie.

Il movimento ce l’ha un potente servizio legale? E se no, cosa si aspetta ad insediarlo? Se non si dispongono azioni legali puntuali, come si fa ad affermare pacificamente diritti e ragioni? Vogliamo rintuzzare anche noi con ogni mezzo legale e pacifico questa armata di arroganti re, reucci, principi e damigelle che osano segue....

maria s., ancona Commentatore certificato 10.09.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stefano Cannito sei un testa di cazzo, una merda e basta.

Quando ci sarà il governo letta bis con l'appoggio di nostri ex, allora ne riparliamo, capito testolina di cazzo?

FOTTITI.

Thorn Re Commentatore certificato 10.09.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi Il MPS (la banca sulla quale il partito pseudo-democratico continua a tenere le sue sporche manacce) crolla in borsa garantendo (grazie al valore che ha bruciato e continua a bruciare) lauti guadagni ai ribassisti. Se volete far rendere i vostri risparmi speculate in borsa vendendo (allo scoperto) i titoli delle società controllate dallo pseudo Partito dei lavoratori, il quale di fatto fa da sempre il padrone abusivo (tramite le fondazioni) nelle aziende degli altri spolpandole.
Dove si infila, ci sguazza e mangia il PD ci sono perdite garantite per tutti (tranne che per loro): gli azionisti, i contribuenti ed il paese. E BRAVI GLI AMMINISTRATORI DEL PD, EVVIVA I PARASSITI DELLA POLITICA ITALIOTA! EVVIVA I CAMPIONI NEL BRUCIARE VALORE DI QUELLO CHE TOCCANO!
PENSATE UN PO' COSA SUCCEDERA' QUANDO POTRANNO GOVERNARE TUTTA L'ITALIA A LORO PIACIMENTO!
In ogni caso, i media di regime dello scandalo MPS non ne parlano più ed anche la magistratura si è data una mossa solo per non perdere l'occasione di inchiappettare il nano.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 10.09.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So benissimo che cosa significa incenerire . Qua a Padova , è una realtà ormai da anni . Ho lavorato ed ho visto di persona gli scempi che fanno i forni inceneritori . Non contenti lo hanno anche ingrandito, per non parlare della manutenzione . Ho lavorato 2 anni per bisogno , raccogliendo prove che qualche giorno manderò in rete.
Cosa scandalosa che è stata anche aumentata la tassa sui rifiuti , che dovrebbero loro pagare a noi cittadini che forniamo materiale da bruciare . Mentre il comune brucia rifiuti e guadagna sulla vendita di energia , le casse sono anche sempre vuote , si può mai credere ?? Ciliegina il sindaco Zanonato è stato addirittura promosso come ministro , con la mentalità che si ritrova è la persona giusta che farà bruciare l'Italia intera . Fra qualche anno il nostro Made in Italy alimentare avrà la scritta made in diossina Italy.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 10.09.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla Camera i deputati Cinque Stelle scatenano la contestazione per il
voto che istituisce il comitato dei 40 per le riforme costituzionali.
Cartelli, mani alzate e offese. Boldrini interrompe la seduta e convoca i
capigruppo. Baldelli (Pdl) contesta la presidente: "Insulti non possono
essere consentiti""

da repubblica.it

I NOMINATI INCOSTITUZIONALI SI STANNO CATAFOTTENDO LA COSTITUZIONE: LA
MAFIA HA PRESO IL POTERE A ROMA!

riina sta arrivando a Roma in elicottero, con i nomi del governo,
provenzano al ministero dell'interno, gelli alla presidenza della
repubblica, B al ministero dell'educazione e propaganda.

Dopo la legge lettorale porcellum presto avremo anche la costituzione
porcata, targata pd_pdl!

L'inciucio storico, le due facce del conflitto d'interessi, il moloch
pd_pdl al governo, sta privatizzando la Costituzione italiana, dandola in
appalto a 40 fantomatici "saggi", senza alcun mandato costituente.

Credo che questo sia un colpo di stato "per legge".

Ma un colpo di stato per legge è meno colpo di stato se è per legge?

Un colpo di stato si vede dai colpi sparati o dagli effetti che produce?

gennaro esposito 10.09.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

che strano : non ho sentito una sola parola dalla kyenge e dalla boldrini in riferimento agli indiani di bergamo

Moreno Di Sapio Commentatore certificato 10.09.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA MOVIMENTO!!!

Questo sì... O.T.:

___ATTENZIONE___
___Per cortesia___

- non fatevi inciuciare in risse parlamentari;

- non fatevi prendere da provocazioni a tradimento
sia dentro sia fuori il Parlamento;

- se possibile bloccate qualsiasi rissa
volta alla confusione totale!!!

Grazie & OKKYO.

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana 10.09.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Parlo per la mia famiglia: i miei rifiuti si possono classificare come segue:

Organico: pochissimo, quasi nulla e comunque va a finire tutto dentro un mio contenitore per compostaggio.

Vetro: mi risulta che abbia un valore commerciale per cui dovrebbero pagarmelo, anziche' essere io a pagare.

Scatolame: stesso discorso del vetro. A parte che si tratta di poca roba ma alluminio e altri materiali ferrosi dovrebbero avere un valore commerciale.

Carta e cartone: ancora materiale con un valore commerciale ed ampliamente riciclato delle aziende cartiere.

Plastica: purtroppo parecchia a causa delle bottiglie di acqua. Basterebbe tornare ai "vuoti a rendere" e ai flaconi di detergenti da riempire con bustine da diluire e non ne produrrei quasi per nulla.

Rifiuti non riciclabili: a parte il caso sporadico dell'eliminazione di un elettrodomestico, nel mio caso si tratta di 3 max 4 bidoncini all'anno.

Ma cosa caXXo devono incenerire H24 con dei mega impianti, quando basterebbero pochi cambiamenti nella nostra vita quotidiana?

Nicola da Mantova Commentatore certificato 10.09.13 16:47| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi! Il M5S ha le idee chiare su cosa fare dei rifiuti: abbiamo un progetto per i rifiuti ma prima bisogna andare al voto. Signori e signore bisogna assolutamente andare al voto, solo con la maggioranza assoluta il M5S puó mettere puó realizzare i venti punti del programmo...
Non abbiamo piú nulla da perdere solo da guadagnare!!

Salvatore Z., Essen Commentatore certificato 10.09.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per il post educativo. L' 8 Settembre 1943 abbiamo perso la guerra. Si intuiva, si diceva, si sapeva che stava succedendo. Chi comandava allora lo tenne nascosto per il nostro bene di poveri italiani ignoranti affinché i nostri alleati tedeschi potessero meglio prepararsi alla rappresaglia o per aver più tempo loro per fuggire. I tempi sono cambiati, infatti le Tv di stato o meno un giorno rassicurano e l'altro deludono sulla disfatta del governo. MENTONO. Non osano dire la verità come fu allora. Sanno che saranno cacciati e preparano la fuga o la rappresaglia. Questa volta mandiamoli a casa tutti. Non permettiamo che si riformino questi partiti con questi impostori.

codelfi 10.09.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/redazione/2013/09/travaglio_e_le_puttanate/index.html

Grandissimo ed inimitabile, come sempre, Marco Travaglio.
Avercene tanta di gente così non saremmo in queste condizioni.
Io propongo la sua clonazione!

Spartaco II° () Commentatore certificato 10.09.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Il riciclo e il riutilizzo delle nostre risorse sono l’unico modo di affrontare il futuro.

DOMANDA: perchè allora continuano a costruire inceneritori?

RISPOSTA: ci sono enormi interessi finanziari in gioco, per il governo, per le amministrazioni locali, e per le compagnie che costruiranno inceneritori.

SOLUZIONE: devono mettere in atto sistemi di RICICLAGGIO, devono consentirci, come cittadini, di differenziare i nostri rifiuti in contenitori differenti quando li buttiamo (i comuni più virtuosi già lo fanno).

DIFFIDIAMO DI CHI PROPONE INCENERITORI, LA VERA ALTERNATIVA E' IL RICICLAGGIO, LA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

PROTESTARE!!! Fare tutto ciò che è in nostro potere per diffondere queste informazioni e far capire alla gente che costruire inceneritori, significa MINACCIARE GRAVEMENTE LE CONDIZIONI DELLE GENERAZIONI FUTURE.

Angelo P. Commentatore certificato 10.09.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Domanda: i rifiuti dove li mettiamo? E per favore, non rispondete che i rifiuti non dobbiamo proprio farli e dobbiamo riciclare tutto al 100%. Non parlo di ipotetico futuro da fantabosco ma di realtà odierna, del mondo concreto in cui viviamo oggi.

Franca Milio Commentatore certificato 10.09.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E quali referenze possiede questo attore per affermare questo?
le solite boiate..

Ili Volpe 10.09.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Thorn Re vai a fare il troll sul blog del PD

stefano Cannito 10.09.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Fintanto che il genere umano non imparerà a riciclare il 100% del prodotto non ci sarà speranza nel futuro. Ci vogliono norme su scala mondiale come ci volgiono norme su scala mondiale per il reato ambientale contro l'umanità.
Chi inquina è peggio di un criminale di guerra, il criminale colpiva i nemici, chi inquina causa la distruzione dell'ambiente quindi è responsabile dell'uccisione di flora fauna ed essere umani in misura molto superiore ad i criminali di guerra.
Quanti sono i milioni di essere umani uccisi o morti prematuramente per cause ambientali ? Certamente più del più atroce genocidio della storia dell'umanità.

Pierino_La_Peste 10.09.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

...ma quanto sono infami i media...

poco fa rainews l'inviato dal parlamento:
qui situazione confusa e blablabla su pdl,pd-l...
e aggiunge; anche per il M5S che è fuori dal parlamento con striscioni e bandiere per difendere quelle istituzioni che prima volevano smantellare!!
Vorrei dire al soggetto che il M5S sta DIFENDENDO strenuamente le Nostre Istituzioni ALTE
quelle che i tuoi padroni hanno ridotto a BASSISSIME grazie anche alla vostra dolosa complicità!!!quello che il Movimento vuole e sta vivaddio SMANTELLANDO sono TUTTI I RESPONSABILI DELLE BASSEZZE CHE HANNO DISTRUTTO UNA NAZIONE!!!

anib roma Commentatore certificato 10.09.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per le informazioni che ci dai e per quello che stai facendo per la nostra Italia
Dal cuore
Beatrice

Beatrice 10.09.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

http://scienzamarcia.blogspot.it/2013/09/dalle-tessere-magnetiche-ai-microchip.html

da leggere tutto

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.09.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

L'UNITA' NON E' PIU' UN QUOTIDIANO, MA UN ALLEVAMENTO BOVINO, POICHE' ORMAI HANNO PIU' BUFALE DI UN CASEIFICIO

E' incredibile come da una vecchia notizia, l'Unità sia riuscita a montare una storia inverosimile da servire ai propri cerebrolesi lettori che adesso si stanno scatenando sul niente assoluto in blog e forum.
Poi si offendono se uno gli dà dei burattini telelobotomizzati.
Si tratta di un software open-source sviluppato da quattro persone per Raspberry PI, un single-board computer (un calcolatore implementato su una sola scheda elettronica) sviluppato nel Regno Unito dalla Raspberry Pi Foundation (http://it.wikipedia.org/wiki/Raspberry_Pi), che permetterebbe di vedere la Web-TV "La Cosa" anche sul proprio televisore. Il progetto è nato con l'idea di mettere il canale "La Cosa" alla portata anche di coloro che, come molti anziani, non utilizzano il PC. In realtà, a mio avviso, la lodevole iniziativa non raggiunge lo scopo prefissatosi, poiché la gestione del chiamiamolo decoder non è troppo semplice per chi è completamente a digiuno di tecnologia e soprattutto occorre comunque avere in casa una connessione ADSL possibilmente anche piuttosto performante. Le due cose fondamentali da sottolineare sono che né Grillo, né Casaleggio, né il M5S beneficeranno di alcun profitto derivante dalla commercializzazione del software e dell'apparecchio e che "La Cosa" è e rimane una Web-TV fruibile gratuitamente da tutti coloro che abbiano una connessione ADSL ed un dispositivo idoneo (PC, Tablet, ecc...).
Ritengo che sperare che un piddino comprenda tutto ciò sia pura utopia e pertanto continueranno a ringhiare con la bava alla bocca contro il M5S come cani ammaestrati senza minimamente preoccuparsi di dare un'occhiata qui:

http://www.italiaincrisi.it/2013/07/20/anteprima-decoder-la-cosa-per-tv-a-tubo-catodico-e-hdmi/

http://www.youtube.com/watch?v=uzySH--2HT0

Marco T. Commentatore certificato 10.09.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

AUGELL DI BOSCO! - IL SENATORE PIDIELLINO NON HA ANCORA DEPOSITATO LA SUA RELAZIONE COMPLETA - COSÌ LA GIUNTA NON HA TEMPO DI LEGGERLA PRIMA DELLA RIUNIONE DELLE 20
Ormai siamo alle tecniche dilatorie disperate: il relatore sulla decadenza del Banana non ha consegnato tutti i documenti - Giovanardi: “Lo aveva annunciato ieri che doveva fare una piccola integrazione, che avrebbe illustrato stasera”. Così il tempo passa…

dagospia

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.09.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Laura "Luis Vuitton" Boldrini ...


durante la seduta odierna alla CAMERA:

Di Battista:

"Il PD è peggio del PDL!!"

la Boldrini:

"Lei non offenda!!!"

ah ah! questa radical chic da salotto non si è resa nemmeno conto che intervenendo come lei ha fatto è LEI che ha offeso il PDL!!!
FORREST GUMP rispetto a questa falsona era un genio! ma che dico genio!? EINSTEIN!


Prima ho fatto solo una battuta ma, questo problema, gli inceneritori, è una cosa gravissima. Chi pulisce un pavimento lo sa: mucchietti di strana polvere luminescente che da qui si posa là e che hanno un'aria sinistra.
Se il progresso è questo abbiamo toppato in questo caso.
Non c'è nulla di male a rivedere gli errori.
Quando si è scoperto il cortisone, sembrava la panacea di qualsiasi male, adesso ci si va cauti, molto cauti.
Perché di " miracoloso" , a questo mondo non c'è praticamente nulla.

Lady Dodi 10.09.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

URKA !!!! JEREMY !!!
Ma fate qualcosa anche per le altre città, vi prego!!

Lady Dodi 10.09.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Se per caso cade il governo e ci sarà appoggio ad un governo letta bis grazie a nostri traditori, il M5S sparirà!

Ma questo sarà quel che succederà.

TRADOTTO: hanno vinto ancora loro!


Ciao

Thorn Re Commentatore certificato 10.09.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che in Italia sia rimasto solo Marco Travaglio e pochi altri Giornalisti del FQ a dire come stanno realmente le cose.
Tutti quelli che non capiscono, o peggio ancora fanno finta di non capire, sono nel primo caso dei coglioni, nel secondo persone in malafede.
E come conclude sempre i suoi post Blogger Solitario alias Marco Berselli, che saluto, RESET UNICA VIA!!!

Amedeo Moretti 10.09.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

irretito da questo nuovo mondo, la contabilità pubblica, dalle manovre impossibili di bilancio, ci appelliamo ai grandi nomi dello spettacolo impegnati in politica per ricollegare le nostre azioni con il pensiero,
abbiamo un problema se non riusciamo più a farcela da soli

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 10.09.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono leghista, nonostante sia proprio nelle loro terre.

Ma sto fatto dello Yeme, mi spiace ragazzi, ma è chiaro indice di differenza culturale tra popoli.

Tutto il resto sono solo cazzate, puttanate, perbenismo, minchiate di sinistra, finto buonismo.

Alcuni paesi del mondo sono barbari. Fine.

Thorn Re Commentatore certificato 10.09.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

quando ho sentito alla tv sta cazzata del decoder mi sono sbellicato dalle risate :D :D

poveracci, dobbiamo capirli, non sanno più denigrarci e hanno anche poca fantasia ed originalità nel farlo.

Simone90 P. Commentatore certificato 10.09.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

campanella e gli altri cogliono di piecoro hanno rassicurato epifanio e la capra di bettole che loro in caso di crisi voteranno il letta bis......in cambio vogliono lo stipendio intero, diventare sottosegretari e leccaculo del pd ed avre la certezza che saranno ricandiodati in una lista coalizzata con i mafiosi piddini
BELLA RAZZA DI CAROGNE STI TRADITORI DI MERDA

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 10.09.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Prostituzione è Schiavismo.
Dove non riesce un rapporto d'Amore, si sostituisce un Succedaneo, surrogato a Pagamento.
La struttura stessa della Societa' è ormai così Snaturata.
I membri son giusto Prostitute.
Sacre quelle Intoccabili.
I Parlamenti diventati CAsini, Bordelli d'Appuntamenti.
Un Lupanare dove si Fissano le Malefatte ai danni dei Semplici, gli Umili, i senza Voce.
Ecco che le Prostitute in Pensione , son risarcite da 9o.000 euro mese.
Prostituzione d'alto Bordo, nulla piu'.

Nulla meno.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.09.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BLOG!!!
(troppi gli o.t.)

Siate lungimiranti!

Quando demoliranno tutti gli inceneritori del BELIN-PAESE
i rifiuti di risulta degli stessi saranno stoccati
parte nella Centrale Elettronucleare di Caorso
ed il resto nel buco dismesso in Val di Susa!

P.S.: nuovo sondaggio SVG: - pd 7%! - pdl 6,5%.

Ernesto - La Habana 10.09.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

come nella guerra di Gaza del 2008/9 gli israeliani usarono bombe chimiche al fosforo bianco contro gli inermi palestinesi e nessuno disse nulla:
vi sono morti di serie a e di serie b

alla fine dopo averlo negato gli israeliani dovettero ammettere di aver usato armi chimiche contro i palestinesi

qualcuno si indigno?
e obama e hollande e Cameron e l'europa?

http://en.wikipedia.org/wiki/White_phosphorus#Gaza_War_.282008.E2.80.932009.29

p rabanne, torino Commentatore certificato 10.09.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi consiglio questo post sugli arabi e sul fatto che il denaro faccia mettere a pecorina tutti...

http://www.umarcocali.com/2013/09/succubi-del-denaro.html

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 10.09.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

FOLLIA ITALIA

L'Italia è l'unico paese "civile" in cui chi combatte il crimine è un criminale... e viceversa.

Per cui:
Berlusconi è un uomo giusto e un perseguitato
Mangano e Riina sono eroi
Chinnici, Falcone, Borsellino, Livatino e altri... A 'sto punto sono criminali.

E c'è un anormale giù di testa come Renato Brunetta che fa il portavoce del PDL alla camera.

Silvio Berlusconi e PDL non solo hanno rovinato la vita e l'economia a milioni di Italiani, ma si permettono pure di dare dei criminali agli altri invertendo i ruoli (la Santanché in questo è... pàrdon non solo in questo... una nave-scuola) e di ricattare il paese, per cui se si cercherà di applicare le leggi... l'Italia diventerà ingovernabile.
Sono vent'anni che vessano, rubano, comprano, massacrano lo stato sociale, ricattano e invertono bene e male a loro piacimento; cioè sempre.

Finirà bene! Come disse un cantautore: "Questa lunga notte dovrà ben finire!"
Certo che luci non se ne vedono.
Continuiamo a pagare, oltre tutte le magagne già dette, anche il fatto di essere un popolo che da sempre strizza l'occhio ai criminali e deride le vittime.
Pensiamoci. Se vogliamo uscira da questa follia nella quale due come Kafka e Poe ci fanno la figura dei chierichetti fra gli angeli delle nuvole.
Con questo ricatto l'Italia rischia tracollo e bancarotta, inoltre c'è chi predica di tornare alle urne anche con una legge che premierebbe i vari Barbablù e Mengele di turno.

eb

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi abbiam fatto della Politica un Ammasso di Rifiuti.
Pret a Porter, subito estinguibili, privi di costrutto, sostanza.
Pensati nei salotti dei capitalisti da quattro pezze, delle banche arraffatutto, della massoneria internazionale.
Di politico non è rimasto nulla, nemmeno il senso di Polis.
Siam un accampamento di Mafiosi puttanieri con i Peggiori elementi a Troneggiare.
Un paese fasullo e Tristo.
Che si concede la Merda sul Trono e Brucia i Bimbi...

Senza Futuro.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.09.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Ho cercato di spiegare la questione del "decoder" su Facebook, e sono stato ricoperto di insulti da militanti del PD. Vi invito a leggere qui:

https://www.facebook.com/michelecardulli/posts/10201599809584435?comment_id=6222622¬if_t=like

Dino Giarrusso, Roma Commentatore certificato 10.09.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

dal fatto.it

""Ballarò, Floris: “Le critiche del M5S? I politici non digeriscono mai i giornalisti"""

in america! si è dimenticato di specificare:))

paoloest21 10.09.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, io non ce la fò più!

Scommettiamo che andranno avanti con appoggi di transfughi PDL e M5S se (dico se) per caso dovesse cadere governo?

SCOMMETTIAMO?

Thorn Re Commentatore certificato 10.09.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Grande travaglio a otto e mezzo VS la "signora" casellati avvocato e grande adulatrice di b il grande pregiudicato delinquente.
Gli ultimi passi sono significativi come il mondo berlusconiano ha degli sbalzi tra uveite e pronte guarigioni.
E' ovvio che (come dice Travaglio) la "signora" casellati avvocato "dice puttanate"
.... (casellati) "non posso dire oggi quello che faremo domani"....
.... (sempre casellati) "la gente vede in berlusconi l'unico riferimento ancora oggi politico per il rilancio economico nel nostro paese"
ahhhh zangrillo zangrillo nel consiglio del ministro Lorenzin, quanti compagni di merende.....

Ben Monaco 10.09.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
Dobbiamo fare tesoro di questa massima, per prenderci cura al meglio della nostra salute.

silvanetta* . Commentatore certificato 10.09.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è Renzie che tengono.
I suoi compagni lo stanno gia' segando da diverse direzioni.
Il Pd+l dara' la colpa ,ovviamente,della crisi al Pd-l.
Per le altre minchiate degne di nota,aspettiamo nuove invenzione ed evoluzioni: triple capriole carpiate per non mollare il malloppo e tenere cosi' questo paese ancorato al medioevo.

simone stellini Commentatore certificato 10.09.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

campanella, fai schifo ai pendenti

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 10.09.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo blog sembra ormai un covo di "aristocratiche" teste di cazzo, che sanno tutto loro.
La dialettica un optinal.

michele ., rimini Commentatore certificato 10.09.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cinquantanni fa non esisteva il problema di Smaltire Rifiuti.
Non si producevano, semplicemente.
Si comprava dal contadino.
Niente films, vaschette, pet.
Meno bollette, meno tasse.Freschezza, innanzi tutto.
Credo che fossero assai meno Cretini.
Amavano, Tanto.
Or son triste; non trovo Persone Amabili.
Tutti nervosi, schizzati, falsi ed Ipocriti.
Persin i Vescovi, Arci e non...
Fanculo tutti, ma proprio tutti.
Son Tristissima: lavoro per aver maggiori soddisfazioni del Comunicare.
Come Versare in un Contenitore privo di Aperture o Fondo?
FAte del vostro meglio, lo so, altrove è il Deserto, ma la Vita è unaltra Cosa.
Ci stiamo buttando Via, Derubati, Spogliati ed Inculati.
Chiamate il Governo, dai...

Senza Speranza.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.09.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

da tze tze

""Costituzione, deroga articolo 138: oggi voto finale..."""


per il piddì


Gramsci: «La storia insegna, ma non ha scolari».

paoloest21 10.09.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

"IL GOVERNO CADE? TUTTA COLPA DEL PD" HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA ,TRADUCO" IL PD-L NON VUOLE SALVARE IL DELINQUENTE MAFIOSO ED AMMETTERE CHE LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI TRANNE CHE IL PREGIUDICATO PUTTANIERE BERLUSCONI? ALLO RA FACCIAMO CADERE IL GOVERNO !" MA HANNO LA FACCIA COME IL CULO.NON SANNO FARE ALTRO CHE RICATTARE E CORROMPERE, QUESTO E' IL PD+L.

l'oracolo 10.09.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Visco: Ripresa.
Ma quando LORO parlano di "ripresa", non vorranno mica dire che "riprenderanno ancora" perché fin'ora, hanno "preso" poco?

antonio d., Carrara Commentatore certificato 10.09.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fate di tutto per bloccare la costruzione di questi mostri!!!!
Ragazzi del M5S siete la nostra speranza


Forza M5S sempre!

Claudia L. Commentatore certificato 10.09.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Non si sete assolutamente la necessità di uno spot su una causa ormai persa.
Vogliamo continuare a cazzaggiare sul "nulla"?
Ma quando i cazzoni comprenderanno (di tutti i colori) che la vera emergenza in questo momento è economica.
Bisogna concertare energie su questo tema,gli argomenti new age con chi sta a zero.
valgono zero

michele ., rimini Commentatore certificato 10.09.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

ecco,arrivata la smentita ufficiale sul presunto canale tv a pagamento del M5S!!!!ma quando si farà la denuncia all'unità beppe????????
p.s. chi però ha creduto all'unità...beh,immaginatevi la penitenza che vi farei fare:)))))))))))))9

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, Vi provoco un po’ con un paio di domande ed un pungolamento, se a Roma il M5stelle non avesse fatto da figurante il buon Pizzarotti a Parma contro l’inceneritore l’avrebbe spuntata? Per me si. Ed in Val di Susa? idem. Ed alle persone che durante i tour di beppe chiedevano lavoro o la soluzione di problemi reali, e che poi l’hanno votato, le comparsate a Roma che cosa portano? Viva i dissidenti e soprattutto fate qualcosa di concreto e concorrete ad amministrate il paese se ne siete capaci.

claudio p., Paderno Dugnano Commentatore certificato 10.09.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""Berlusconi: Tonini (Pd), tattica Pdl con pregiudiziali e' irrituale"""
10 Settembre 2013 - 14:16

ma quelil del piddì ci sono o ...


ma come si fa!!!...

"""Roma, 10 set. - (Adnkronos) - "Io credo, Presidente, che sia arrivato il momento di trarre 'le dovute conclusioni' e restituirci la diciassettesima legislatura cosi' com'era, senza sciogliere le Camere e con la possibilita' di eleggere un nuovo Presidente della Repubblica seguendo la prassi Costituzionale. Dobbiamo ritornare al 19 aprile 2013 (dove questo film si e' fermato con la sua rielezione). Intorno al nuovo Presidente della Repubblica puo' nascere una speranza per il futuro del Paese. Anche se lo eleggessimo solo per sciogliere le Camere e tornare alle elezioni". E' quanto chiede il vicepresidente della Camera eletto tra i 5 Stelle Luigi Di Maio, in un lungo post su Facebook."""


signor di maio lo avevo suggerito anche io tempo fa al pdr, magari a lei darà più ascolto...
dubito eh...

paoloest21 10.09.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando una nazione ricca installa una discarica di rifiuti chimici o nucleari in un paese povero sta saccheggiando il futuro di quell'agglomerato umano, perché se i rifiuti sono, come dicono, "inoffensivi", per quale ragione non hanno installato la discarica sul proprio territorio?
Luis Sepúlveda, Il mondo alla fine del mondo, 1989

ema dell Commentatore certificato 10.09.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

TROVO VOLGARE E CONTRADDITTORIO CON I PRINCIPI DEL MOVIMENTO CHE SI FACCIA PUBBLICITA' IN QUESTO SITO AI PARADISI FISCALI, AGLI INVESTIMENTI ESTERI. QUESTO E' UN MOVIMENTO CHE DEVE LOTTARE PER L'ITALIA E NON CONTRO L'ITALIA, NEMMENO CON LE PUBBLICITA'!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.09.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema del Paese rimane l'ignoranza abissale delle notizie vere.manca informazione e su tutto,la voglia dei cittadini di informarsi!!!è pazzesca l'ignoranza abissale delle persone su tutti i temi della vita politica!è per questo che tanti votano un partito!e non il M5S!!!troppi chiudono gli occhi e delegano,si accontentano.e poi recriminano ma vanno avanti lo stesso come lemming....questo mi fa paura!!solo questo.

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna smettere di pensare solo come forma di denuncia e incominciare a pensare come forma di governo..le denunce le conoscono tutti.
Sveglia

michele ., rimini Commentatore certificato 10.09.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

mi limito a una considerazione socio-antropologica:

riflettete sul fatto che nel regno animale, nessuna creatura di nessunissima specie neppure immaginerebbe di dover lottare con unghie e denti per difendersi dal male che alcuni esemplari della sua stessa specie si apprestano a fare alla sua prole.
non solo: quegli esemplari, votati al male della comunità, vengono ANCHE PAGATI, E LAUTAMENTE, DALLE LORO STESSE VITTIME!!
se un umano potesse spiegare una cosa del genere a un babbuino, immagino che la reazione più coerente della scimmia sarebbe di scoreggiare in faccia all' "HOMO SAPIENS", accompagnando quel gesto con una grassa risata!

gli umani sono il vero cancro del pianeta terra!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.09.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Vedo la luce in fondo al tunnel.
Crak!!!!
Era il faro di un locomotore che veniva in senso contrario.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 10.09.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

NON E' VERO CHE IL PDL ABBIA APPROVATO LA LEGGE SEVERINO BENSI' LA LEGGE TAFAZZI QUELLO CHE GODEVA MARTELLANDOSI LE PALLE

luciano p., mestre Commentatore certificato 10.09.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Lo hanno già detto Persone belle e intelligenti:
Perché non li denunciamo tutti alla corte europea?

Dovranno pagare per ogni molecola di veleno, per ogni particella di menzogna che hanno saputo rifilarci.

Marcello M., roma Commentatore certificato 10.09.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

CHE BRAVE PERSONE,PISAPIA PER UN VERSO E TELESE PER UN 'ALTRO..ONESTE,SINCERE,SCHIETTE AL PUNTO GIUSTO,MANTENGONO I LORO IMPEGNI E PAGANO I LORO DEBITI,E SONO DEL PD..COSA SI PUO VOLER DI PIU DALLA VITA?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

------------------ PUNTI DI SVISTA ----------------

Il PDL attacca: "Esterrefatti dal PD"... a chi lo dici, ormai non ci facciamo neanche più caso.

Alfano: "PD sta mettendo in ginocchio il Paese"... ottimo, quindi lo sta risollevando dalla posizione supina.

Alfano: "PD vuole eliminare Berlusconi"... capita dopo le lunghe convivenze... hai presente la "guerra dei Roses"

Malan presenta una quarta pregiudiziale... "Berlusconi non può essere cacciato perché non esiste, è un ologramma visibile solo in tv."

Berlusconi furioso: "È arrivato il momento di rompere"... ma se lo fate da 20 anni.

Berlusconi rompe gli indugi: "Venderò cara la pelle"... quella di "caimano" vale tantissimo sul "mercato nero"

Rimpasto di governo anche nel Vaticano: "21 ministri non hanno ancora ricevuto la conferma dal nuovo papa. E molti non l'avranno."... Silvio spera in un posto in "paradiso".

Schifani: "Giunta come camera a gas"... ad ogni parola del relatore Augello parte una scoreggia.

Mago Merlino 10.09.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest


Alfano: "Per eliminare il nemico politico, preferiscono mettere in ginocchio il Paese.

------------------------------------

Alfi, tranquillo.
Non succede niente.

Dormi e sogna.


epe pepe 10.09.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri, mentre i media erano distratti dal can-can su Berlusconi, Montecitorio aveva bocciato tutti gli emendamenti presentati dall'unica opposizione al progetto: MoVimento Cinque Stelle e Sinistra Ecologia e Libertà. Respinto dunque l'assalto che avrebbe consentito il ritorno in Senato del testo. Bocciato anche l'emendamento che proponeva la diretta-web per i lavori del comitato dei 42 saggi nominati da Enrico Letta per riscrivere la Costituzione. Solita bagarre in Aula, alla fine passa la linea del governo. Roberta Lombardi, ex capogruppo M5S a Montecitorio, twitta: "Tutti gli emendamenti respinti senza dibattito nel merito. Era meglio rimanere sul tetto che partecipare a questa farsa".

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

per favore,credere all'unità nnd,dai.daii.daiiii!!!!e basta correr dietro a quei deficienti!!!p.s. ricordo però che tanti spesso vorrebbero un canale tv a 5 stelle..
io insisto nel dire che in questo momento i nostri dovrebbero farsi intervistare da tutti!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI FURIOSO PRONTO AL BLITZ: "E' ARRIVATO IL MOMENTO DI ROMPERE"

Alt! Errore...

Tu caro nano..HAI GIA' ROTTO...e da parecchio pure...I NOSTRI COGLIONI!

Dino Colombo Commentatore certificato 10.09.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il guru del M5S, Gianroberto Casaleggio, è pronto ad entrare nel magico mondo della tv. Le web tv del Movimento, tanto pubblicizzate e celebrate per essere libere, gratis, online e pubbliche, entreranno a a far parte del tubo catodico dei televisori di quegli italiani che decideranno di seguire i 5 Stelle anche dallo schermo di casa. E neppure gratis.

Beppe Grillo

Quanti vorranno tenersi aggiornati su gossip, incontri, proposte, interventi di Grillo e grillini, dovranno sborsare 60 euro per il decoder. Senza, il canale non potrà essere visibile.

Come scrive l’Unità, la tv manterrà lo stesso nome della gemella web: “la Cosa”. I diritti di immagine saranno ovviamente riservati all’impresa Casaleggio, Grillo & Co...SE E'UNA NOTIZIA VERA,NON MI TROVA MOLTO D'ACCORDO..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

1. IL PIANO DI SANGUE IMPOSTO DALL’UNIONE BANCARIA EUROPEA AL MONTE DEI PASCHI DI SIENA (UN AUMENTO DI CAPITALE DA 1 MILIARDO IN UNO IMPOSSIBILE DA 2,5, COME DIRE L’INTERO VALORE ATTUALE DI BORSA) È LA PROVA CHE L’ITALIA È GIÀ COMMISSARIATA
2. UN DIKTAT DIVERSISSIMO DA TANTI SALVATAGGI BANCARI DEGLI ULTIMI CINQUE ANNI. MA L’ITALIETTA DI NAPOLITANO E LETTAENRICO È ORMAI UNO STATO COSÌ INERME CHE SI FA COMMISSARIARE DA BRUXELLES SENZA OTTENERE NULLA IN CAMBIO: NÉ AIUTI, NÉ FONDI
3. SE LA BANCA FOSSE NAZIONALIZZATA RISCHIEREBBE DI GRAVARE SUI CONTI PUBBLICI CON I SUOI 215 MILIARDI DI BILANCIO, ALTERANDO I RAPPORTI TRA DEBITO, DEFICIT E PIL
4. IN PRATICA BRUXELLES HA BOCCIATO E PRESO IL POSTO DI BANKITALIA, CONSOB E TESORO

dagospia

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.09.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Se si vuole dare questo benedetto scacco matto a B e Nap. Date un appoggio esterno al governo (se dovesse cadere)e con linea dettata principalmente da voi su punti "ragionevoli" dove non possano dire di no..se dovesse fallire voto.
La forma è salva e non potranno rinfacciare che siamo solo disfattisti

michele ., rimini Commentatore certificato 10.09.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..la TV di Grillo ? :

http://www.tempieterre.it/21727/news/nasce-la-tv-grillo-casaleggio-il-decoder-costa-60-euro#

Eposmail

Eposmail ,. Commentatore certificato 10.09.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIMON ORDINA: spegnete l'inceneritore

Henry Gale, Vercelli Commentatore certificato 10.09.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Oh porca pupazza !!


IL POST SULLA LEGGE ELETTORALE BEPPEEEEEEEEEEEEEEEEEE STAFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF CASALEGGIOOOOOOOOOOOO !!!!!!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"""Alfano: "Pd mette paese in ginocchio"""

beh, concordo con alfano:)))))


paoloest21 10.09.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono a favore dell'inceneritore..ma solo per bruciare le sedie dei parlamentari delle Larghe intese...se proprio devono restare in Parlamento ci stiano in piedi per tutto il tempo.

franco graziani 10.09.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Ok blog... un salutone a tutti...
a riveder le stelle....

alessandra c., roma Commentatore certificato 10.09.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO FINITO ADESSO DI GUARDARE IL VIDEO DI TRAVAGLIO DI IERI SERA ALLA PUNTATA DI OTTO E MEZZO DEVO DIRE FANTASTICO,MARCO MI INCANTA,HA UNA DIALETTICA ED UNA INFORMAZIONE FUORI DALLA NORMA,ECCO SECONDO ME LUI SAREBBE DA PROPORRE COME CANDIDATO NELLE NOSTRE FILE..DETTO QUESTO,HO ASSISTITO DURANTE LA PAUSA PRANZO AL TG DI ITALIA1,DOVE SONO RIMASTO SCIOCCATO DI ALCUNI CRIMINI PERPETRATI DA STRANIERI,OGNI GIORNO E' LA SOLITA STORIA,PERSONE CRUDELI,SENZA NESSUNA PIETA'FANNO CRIMINI SBEFFEGGIANDO LA GIUSTIZIA ITALIANA,SAPENDO CHE QUASI SEMPRE NON PUO FARE MOLTO..NON VORREI ESSERE ACCOSTATO AL TROLL LEGHISTA CHE SPARA CAZZATE CAMBIANDO 4/5 NICK AL GIORNO..MA STO PORTANDO DEI DATI DI FATTO.. LA PROSTITUZIONE,L'ESTORSIONE,LA DROGA,I FURTI E LE RAPINE,LE RISSE,I REGOLAMENTI DI CONTI..SONO IN MANO AGLI STRANIERI PER 80%..E DI QUESTO BISOGNERA' TENERNE CONTO,NON POTREMO ESSERE BUONISTI SINO ALL'INFINITO, SE LE LEGGI NON SONO ADEGUATE,VANNO RIVISTE.. E NON SI PUO PARLARE DI INTEGRAZIONE SE LORO STESSI NON LA VOGLIONO,..VOGLIONO CONTINUARE LE LORO TRADIZIONI,LE LORO LEGGI,LE LORO USANZE E LA LORO RELIGIONE, E SE QUESTI PRINCIPI PER LORO FONDAMENTALI,NON SI INTEGRANO CON I NOSTRI,IL PROBLEMA NON SARA' PIU IL LORO,MA DI CHI LI OSPITA,VI SARANNO SICURAMENTE DELLE BRAVE PERSONE,MA POSSIAMO ACCETTARE CHE ALCUNI DI LORO VENDANO LA PROPRIA FIGLIA DI OTTO ANNI DANDOLA IN MOGLIE AD UN UOMO DI DI 50 ANNI IL QUALE HA FORZA DI VIOLENZE IERI L'HA UCCISA? E NON POSSIAMO SALVARCI DICENDO MA ANCHE I NOSTRI COMMETTONO REATI..E CIOE'? DATO CHE LO FANNO I NOSTRI AUTORIZIAMO ANCHE GLI STRANIERI?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi piaceva come attore ma è ancora meglio come ecologista attento ai problemi del pianeta. Bravo Jeremy!

Claudio ., Verona Commentatore certificato 10.09.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

dal fatto.it


""Tutte da capire, ancora le conseguenze sulle procedure: il voto sarà infatti sulle pregiudiziali e non sulla decadenza di Berlusconi, tuttavia se le tre questioni venissero bocciate dalla giunta Augello potrebbe arrivare alle dimissioni e il presidente della giunta Dario Stefàno dovrebbe nominare un nuovo relatore (questa volta tra i senatori che hanno votato contro la relazione di Augello). Ripartirebbe l’iter: nuova relazione, 20 giorni per i diritti di difesa di Berlusconi e proposta conclusiva del relatore. A quel punto si arriverebbe al voto sulla decadenza da senatore del Cavaliere e la vicenda passerebbe finalmente all’Aula di Palazzo Madama. Difficile stabilire i tempi, ma c’è chi calcola che tutto questo possa accadere entro la metà di ottobre."""


campa cavallo...


paoloest21 10.09.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA TMNEUS.IT

Palermo, 13 apr. (TMNews) - Mentre in questi giorni Palermo affoga sempre di più tra cumuli d'immondizia, rischia di finire pericolosamente nel baratro la difficile situazione dell'Amia, l'azienda partecipata dal Comune che si occupa della raccolta dei rifiuti nel capoluogo siciliano. Ieri pomeriggio il sindaco Leoluca Orlando e il prefetto Umberto Postiglione, si sono incontrati per discutere le possibili soluzioni ad una crisi aziendale che se da un lato ha evidenti ripercussioni sul piano igienico-sanitario, con la raccolta delle tonnellate d'immondizia che procede sempre più a rilento, dall'altro rischia soprattutto di lasciare a casa oltre 2500 dipendenti.

Per il primo cittadino, il salvataggio dell'Amia potrebbe passare attraverso la dichiarazione di fallimento, con la nomina dunque di un curatore da parte del tribunale, e con le coperture economiche assicurate dal Comune; oppure attraverso la requisizione della società da parte del Prefetto, che dovrebbe affidarla successivamente all'amministrazione di Palazzo delle Aquile. A dire il vero, però, su quest'ultima eventualità, Postiglione si è riservato di chiedere il parere all'Avvocato distrettuale dello Stato, per capire se ne sussistono i presupposti.

Intanto, mentre ieri pomeriggio i dipendenti dell'Amia sono tornati a manifestare davanti alla Prefettura, a tenere banco oggi è la vicenda legata ai compensi dei commissari straordinari dell'azienda. Il presidente della Commissione Bilancio del Comune di Palermo, Francesco Bertolino, ha annunciato infatti un'interrogazione al sindaco, per chiedere conferma di alcune segnalazioni che farebbero riferimento a cifre attorno ai 700mila euro annui. (segue

IL VERO SCANDALO E' L'ASSENZA DI CONTROLLI, IL MANCATO INTEVENTO DELLA CORTE DEI CONTI, DEI REVISORI,DEI GIUDICI. L'ITALIA E' IL PAESE DEL BENGODI SOLO PER I LADRI E PER I TRUFFATORI CHE VENGONO DA TUTTO IL MONDO DA NOI PER DELINQUERE INDISTURBATI.NESSUN POLIZIOTTO NELLE STRADE, NESSUNA GIUSTIZIA

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 10.09.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

"Fate tutto quel che potete contro Silvio Berlusconi,solo allora si potrà avere aria pulita.
E si potrà incominciare a pensare di cambiare l'Italia"

michele ., rimini Commentatore certificato 10.09.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vera la notizia dell'Unità che dice che sta per uscire un decoder in vendita (al prezzo di € 60,00) per vedere un canale tematico sul Movimento?

Fabio Fabi 10.09.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO NE HO VISTE COSE CHE VOI UMANI NON POTRESTE IMMAGINARVI... sembra voler dire con il suo nobile ed insolito gesto Francescantonio Stillitani (ex UDC):

“Troppi affari, lascio tutto…”. Il politico che non ti aspetti che molla la poltrona per motivi etici

Succede che a un certo punto qualcuno si dimette da una carica elettiva. Ed è un fatto talmente raro di questi tempi che ci si ritrovi completamente spiazzati. Ti chiedi in altri termini quale sia stato il terremoto capace di tali conseguenze. E te lo chiedi con un certo patema d’animo. Perché un terremoto da qualche parte deve esserci pur stato se in Italia uno si dimette per ragioni etico-morali. Tesi sostenuta da Francescoantonio Stillitani, ormai ex consigliere regionale calabrese. Così scrive: “Non sono più motivato a fare attività politica, mi trovo a disagio in un mondo dove ormai spesso si opera e si fanno scelte dettate da interesse di parte e personale e si privilegia l’appartenenza e la clientela rispetto alle capacità, un ambiente in cui prevalentemente si vota e si appoggia un uomo politico non perché se ne condividono le idee e le attività, ma perché si spera di ottenere qualche vantaggio e questo a discapito della Calabria e dell’Italia in generale. Non ho mai visto la politica come fonte di reddito e di potere, non mi va più di essere confuso ed accumunato dall’opinione pubblica, a quei miei colleghi, anche nazionali, che vedono le Regioni e le Istituzioni come mucche da mungere illegalmente, come si rileva, purtroppo, dalla stampa e dalla cronaca giudiziaria”.

(http://www.restoalsud.it/2013/09/10/troppi-affari-lascio-tutto-il-politico-che-non-ti-aspetti-che-molla-la-poltrona-per-motivi-etici/)

Edmond Dantes Commentatore certificato 10.09.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE MARCO TRAVAGLIO !

"SIGNORA SI INFORMI!"

ahahahahahahahahahah! SARANNO SEPPELLITI DA UNA RISATA ! AHAHAHAHAHAHAHAHH!


Vanno a chiedere all'europa(corte di strasburgo), l'interpretazione di una legge fatta da loro (escort e prostituti compresi) per non far eleggere Beppe Grillo (condannato), senza lontanamente pensare che potesse applicarsi anche al loro nano di arcore..... SONO GRANDISSIMI !
UN PARLAMENTO PIU' DEGRADATO DI QUELLI VISTI FINO A FEBBRAIO DI QUESTO ANNO DOVE LO TROVIAMO ? NEMMENO NEI PAESI SOTTO DITTATURE.


Ahahahahahahahahaahh!

MENO MALE CHE ABBIAMO TRAVAGLIO....MARCO C'E' !

Carmine s., caserta Commentatore certificato 10.09.13 13:19| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Luciano.P Adria...purtroppo manca la controprova
perche'l'Italia sia uno dei paesi piu'felici del mondo...UN GOVERNO 5 STELLE,ma non perdiamo la speranza.
Alle prossime..ciao

franco graziani-torino.

franco graziani 10.09.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Come vivere infelici e morire democristiani
Di ilsimplicissimus

Almeno una metà degli italiani aspirava a non morire democristiana, ma è ormai chiaro che dovrà arrendersi a questo destino che le stano preparando i due topi di sacrestia e di cappuccio che rispondono al nome di Renzi e Letta. I tempi e i modi nei quali si realizzerà il progetto neo democristiano dipenderanno anche dal destino di Berlusconi che – salvato o meno – è ormai il passato. Renzi si proprone di guidare il gregge piddino in una transumanza vero il centrodestra, mentre Letta ha in animo di partire dal centro e aggregare via via i resti del partito berlusconiano che da aziendale si va trasformando in occasionale.

Così il premier pensa ad un’aggregazione governativa nel caso il cavaliere dia battaglia e si sfili dalle larghe intese, perché la tessitura sottobanco è nelle sue corde: perciò lancia messaggi in codice alla classe dirigente, mantenendo tutti gli assurdi impegni di spesa presi dai governi precedenti e fa balenare altri magna magna come le Olimpiadi. Solo un simbolo per far capire che una certa “filosofia” democristiana non verrà abbandonata. Forse a Renzi che non ha le chiavi del governo, conviene di più una persistenza di Berlusconi che gli lasci attaccata una parte più consistente del Pd, compresa quella socialdemocratica ridotta ormai allo stato di puro apparato e a logica di potere.

Anche per questo è difficile capire come si articolerà la vicenda del Cavaliere: se con un rinvio infinito o qualche salvacondotto sotterraneo. Alla fine si tratta proprio solo di un ricambio generazionale tra il tycoon senza scrupoli che prese l’eredità del pentapartito e i neodemocristiani di ultima generazione. Tuttavia non sarà un ritorno: la Dc che le persone con una certa età hanno conosciuto, non c’entra nulla con quella che si va costruendo ora. Quella non solo risentiva, soprattutto ai suoi inizi, dell’influsso del cattolicesimo popolare, ma era costretta ad essere “moderata” dalla presenza d

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.09.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

FATE TUTTO QUELLO CHE POTETE CONTRO L'INCENERITORE DI PARMA.

Io una mezza idea di come fare ce l'avrei!

DENUNCIAMOLI!

Disastro ambientale e attentato alla salute pubblica, serve altro?

Possibile che in questo caxxo di paese manco chi ammazza comunità intere può essere processato e carcerato?

Figuriamoci chiedergli i danni!

AZIONE LEGALE COLLETTIVA CON RICHIESTA DEI DANNI!

Il resto non li sfiora nemmeno!

Buona giornata.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.13 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande travaglio dalla gruber contro la casellati,
grande anche la professoressa a far fare la figura che merita alla santa/anche,
queste signore quando parlano fanno venire
l'orticaria sono fastidiose come un gatto
attaccato ai coglioni.
forza grillo!
sempre
papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 10.09.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda da ignorante una volta bruciati i rifiuti le sostanze che escono non sono trattate in qualcosa di pulito??? Tipo come un depuratore entra acqua sporca ed esce acqua pulita e va in mare... Non succede così anche x gli inceneritori???

Matteo cherubino 10.09.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crisi, 11% italiani senza beni di prima necessità: dal riscaldamento alla carne.
Il resto mancia.

michele ., rimini Commentatore certificato 10.09.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Un bel Click per Severino La Rosa!!!! Se li merita tutti!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 10.09.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crisi, Visco: "La recessione sta finendo"

Ecco un altro che ci prende per il c.lo o vive fuori dalla realtà.

UE: "11 ITALIANI SU CENTO VIVONO PRIVAZIONI, DAL RISCALDAMENTO ALLA CARNE"

Fuck Off!!!

Sante. Marafini. Commentatore certificato 10.09.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si può dare fuoco a un inceneritore, o scatta il conflitto d'interessi?

mister x, ravenna Commentatore certificato 10.09.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Vai Jeremi...nun pe' gnente sei uno d'i mia attori preferiti...

http://youtu.be/xBLbH6vRwk8

er fruttarolo Commentatore certificato 10.09.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Com.ne di serv:

info "la giunta", quì, oggi,ore 20:00.

Ora pausa pranzo, per me e spero per voi!
(non cestinatemi, ovvio!)

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana 10.09.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Crisi, 11% italiani senza beni di prima necessità: dal riscaldamento alla carne
Una percentuale pari al doppio rispetto a Regno Unito, Francia e Germania.
inceneritore?

michele ., rimini Commentatore certificato 10.09.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

siamo stufi dei problemi di Berlusconi che bloccano lo sviluppo del paese da venti anni con leggi a personam per aquisire reti televisive e freguenze tv e appalti cui era addentrato nel suo governo privato a casta oscura attinenze con apparati non legalizzati di oscura legalità e ora di dire basta il governo deve essere indipendente e seguire i bisogni dei cittadini in difficoltà dei problemi di Berlusconi non ci puo interessare niente sono la maggistratura e sedi giudiziarie che debbono bloccare questo uomo pericoloso e sovversivo dedico al potere personale per aniettare i rivali brutta bestia di uomo corruttore a fini di vincere col potere dio denaro la prassi è tutti sono corruttibili anche le leggi si piegano al tintennio del dio denaro e con loro i giudici vecchio proverbio dei nostri antenati costituenti e loro profezie----

antony.gentile 10.09.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Fuoriusciti del Mov5stelle pronti al Letta bis..
evvaiiiiiiiiiiiiiiiiii fanculo agli invasati avete persoooooooooo

giorgino d., bologna Commentatore certificato 10.09.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alessandro.B Torino h.12.43..ciao..oggi per me e'la giornata delle condivisioni,hai sintetizzato tutto quel che stavo per scrivere,quindi passero' ad altro.

franco graziani-torino.

franco graziani 10.09.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma questa volta dissento. In tutto il mondo ed in europa specialmente gli inceneritori sono la regola da decenni. Anche in Svizzera, Austria, Slovenia, ovvero forse i paesi più verdi al mondo gli inceneritori sono la normalità. A Vienna ne vidi uno in pieno centro già negli anni '80. In Slovenia ho vissuto 5 anni a Maribor dove l'inceneritore produce acqua calda per il teleriscaldamento di tutta la città e vi assicuro che l'aria è perfetta e quasi di montagna. A Milano l'ATM (azienda tranviaria) sin dall'inizio del 20° secolo produce energia elettrica con gli inceneritori e non mi pare si sia mai lamentato nessuno. Perchè questa idiosincrasia verso gli inceneritori? E' forse meglio una bella discarica a cielo aperto? Che soluzione alternativa propone 5 stelle?

il campagnolo 10.09.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

se non si REALIZZA CHE IL CONSUMISMO E TERMNATO E DEVE TERMINARE, i rifiuti non caleranno ma!!

COMPRARE OGGETTI INUTILI s basso costo si favoriscono 2 sistemi:
quello di alimentare il problema rifiuti, e alimentare le economie dei paesi orientali castigando la nostra!!

spegnete le tv o per il bene dei figli!

e colpa della realtà televisiva, se siamo arrivati cosi (velocemente) a questa realtà!

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe chiedere il parere a Renzi, che si è
permesso di dare dell' "aspirante alchimista" ad una oncologa, la quale metteva in guardia dal continuare a costruire gli inceneritori.

Lui è un esperto (sic!)

Questo discorso fa tornare alle persone che sono in parlamento e fanno lobby a favore dei costruttori di queste macchine avvelenatrici dell'aria.

saluti da nessun copy

nessun copy 10.09.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

questa commedia ha stufato!!!!

Berlusconi:Brunetta,con no Pd cade Letta

10 Settembre 2013 11:15

""(ANSA) - ROMA - "Se il Partito democratico assieme ai grillini decide, già questa sera, di votare contro le pregiudiziali del relatore Augello, il Partito democratico fa decadere il governo Letta, molto semplicemente. Non fa decadere il senatore Berlusconi, perché rompe la maggioranza". Lo dice Renato Brunetta, capogruppo del Pdl alla Camera dei deputati, in un'intervista ad "Uno Mattina", su Rai Uno."""


Berlusconi: Pd, non accettiamo ricatti

10 Settembre 2013 11:08

""(ANSA) - ROMA - "Non c'e' nessun accordo di alcun tipo tra Pd e Pdl nella Giunta delle elezioni del Senato". Lo ha detto Roberto Speranza a Radio Anch'io riferendosi ad un articolo comparso sul Corriere della Sera. ''Si tratta solo - ha aggiunto il capogruppo del Pd a Montecitorio - di prendere atto di una sentenza. Uno scambio per violare la legge e' irricevibile. Se qualcuno pensa al ricatto questo sarebbe il terreno sbagliato''."""

paoloest21 10.09.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Edmond Dantes h.12.08...ciao..condivido appieno
...e se pensiamo ad un altro dato allarmante reso noto in questi giorni da Bankitalia e ISTAT...la ricchezza complessiva italiana in mano ai privati ( si stima intorno agli 8800 mld. di euro)e' salita,in questi anni di crisi di oltre l'1,5 %...MA NON DI TUTTI I PRIVATI...famiglie e singoli con redditi sotto i 35.000 euro lordi l'anno,hanno intaccato i loro risparmi del 24 %,mentre i redditi sotto i 50.000 euro non hanno accantonato piu' nulla dal 2009 !!..........
come a dire per qualcuno la crisi non c'e'mai stata ( forse Saccodanni e Scendi-Letta si riferivano a questi soggetti !! )ma per tutti gli altri eccome che c'e' stata e va peggiorando.
Infine...il saldo EXPORT-IMPORT rimane in attivo....bene,peccato che l'Italia,Paese con un sistema produttivo strutturato assai piu'verso la domanda interna che sull'export ( ci batte anche la Spagna )avrebbe bisogno di una potente ripresa dei consumi interni,come a dire tutto il contrario di cio' che sta facendo il Governo dei larghi INCIUCI.

franco graziani-torino.

franco graziani 10.09.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma questa volta mi permetto dissentire. Non sono un tecnico, ma mi spiegate come mai in tutto il resto del mondo (Austria, Svizzera, Slovenia ovvero il massimo delle nazioni con alta cura dell'ambiente comprese)gli inceneritori sono assolutamente normali da decenni? A Vienna ne ricordo uno negli anni ottanta in pieno centro cittadino). Qual'è poi l'alternativa: immagino non gettare la spazzatura in strada, come di moda e normalissimo in India ad esempio!

il campagnolo 10.09.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono torinese e circondato dai veleni dell'IREN.
Purtroppo i torinesi "bogia nen" non hanno mai dimostrato un grande attaccamento al proprio territorio (tu dagli la movida nel Quadrilatero e loro son contenti), tanto che hanno scelto giulivi di farsi amministrare da Chiamparino e poi da Fassino (entrambi entusiasti sostenitori della Bolkenstein, schierati con Marchionne, con le banche -chi è a capo della Fondazione Sanpaolo, chi fa le vacanze in barca con Bazoli- e fautori del TAV).
I nostri inceneritori ammorbano un'aria già mefitica, perché Torino postolimpica è una devastazione economica e sociale. Proprio non siamo un esempio da imitare.

Cittadini di Parma, non scoraggiatevi e non siate arrendevoli come siamo stati noi torinesi: contro gli affaristi del PD-IREN ci vuole TANTA PERSEVERANZA, come quella dei miei vicini valsusini contro la TAV Torino-Lione, che lottano da più di vent'anni con tanto amore della loro terra (l'"altro Ius Soli" di cui parlava Erri De Luca).

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 10.09.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace dirvelo, ragazzi; ma gli argomanti più efficaci contro gli inceneritori sono quelli della Dott.ssa Maria Antonietta Gatti e del Dott. Stefano Montanari. Altro che Jeremy Irons !!!!!!

Rosanna Gava Commentatore certificato 10.09.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

i rifiuti sono prodotti (VOLUTAMENTE DALLE LEGGI DELLA VECCHIA POLITICA)..

rifiuti= business

sandro b. Commentatore certificato 10.09.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

oggi come oggi se continuano a votare PD e PDL allora siamo un paese di pirla (perdonatemi il francesismo!)

ema dell 10.09.13 12:22

______________________________________

ema... hai detto tutto!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 10.09.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che l'inceneritore di Parma sia una mostruosità ambientale è innegabile e bisogna bloccarlo senza si ne ma. Tuttavia la soluzione di bruciare certi rifiuti non è assolutamente antiecologia vorrei portare all'attenzione e sapere cosa ne pensate de l'articolo apparso su http://www.tuttogreen.it/in-nord-europa-rifiuti-cercasi-per-inceneritore-ma-non-italiani/

Andrea dosio 10.09.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@enricoletta

""Crisi, 11% italiani senza beni di prima necessità: dal riscaldamento alla carne
Una percentuale pari al doppio rispetto a Regno Unito, Francia e Germania. Mentre sul fronte sanitario, nonostante le difficoltà economiche, l’Italia esce a testa alta dalla relazione di Bruxelles""

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/09/crisi-ue-italiano-su-dieci-affronta-gravi-privazioni-materiali/706765/


questo reddito minimo, a quando????

paoloest21 10.09.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il movimento 5stelle deve pagare i costi perche' sono saliti sul tetto ok! ma chi paga i costi dei danni che questo parlamento di mafiosi sta facendo ai cittadini e all'ITALIA ?

giuseppe sorce, 69723 oftersheim Commentatore certificato 10.09.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piace imparare lingue nuove.Uso dei siti specifici e
parlo del nostro paese ad altri cittadini nel mondo.
Son tutti sorpresi di come viviamo.A cosa ci siamo addomesticati.
Scrivo post illustrando le nostre battaglie divulgando il nostro pensiero, abbiamo solidarieta'.
Quelli che capiscono meno sono i popoli con governi assolutistici, pero' anche loro sul profilo etico sono interdetti.
(parlando del nano ad esempio).
Insomma siamo atipici e rincoglioniti da lasciare di stucco chiunque.
Abbiamo bisogno di un respiro internazionale, chi puo' occuparsi di questo aspetto, vi prego, chiedo di creare un progetto ad hoc.
Tutti devono sapere.Apriamoci con interventi sui blog esteri, divulghiamo cosa succede tramite la nostra lenta metamorfosi, arrivano sempre idee e il confronto spesso salva.
Five stars movement-la ricerca di indetita'anche oltre il nostro paese-
Siamo un grumo di idee-Le stesse che attecchiscono su tutto il globo.

mary dg 10.09.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Pietro Di Matteo h.10.16...ciao...hai perfettamente ragione,e'un copione scontato in quanto il merito delle tesi sulla irretroattivita' L.Severino,e'destituito di ogni fondamento giuridico....la norma indica una sanzione amministrativa non una ulteriore sanzione penale in capo al condannato,come tale non e'soggetta ad alcun criterio di retroattivita'
ma anche nel caso diabolico che si andasse davanti alla Corte Cost.le,ed essa propendesse per la tesi pro-Berlusconi,si rientrerebbe nelle vigenti procedure parlamentari che hanno deciso
in passato sulla decadenza da parlamentare di onorevoli condannati in via definitiva...con tanto di voto in aula...lascio a te immaginare il resto della storia.

franco graziani-torino.

franco graziani 10.09.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Mentre Visco e Saccomanni, vocalist della nota band dell'inciucio "Me la canto e me la suono" gorgheggiano a pieni polmoni frasi come "La ripresa è a portata di mano" o "La ripresa è in corso", la band un po' più seria ed attendibile dal nome ISTAT canta il proprio successo (e quello del "governo del fare") dal titolo: PEGGIORA IL PIL (che non ha niente a che vedere con l'unica cosa che infesta la mente devastata del nano)

Roma, 10 set. (TMNews) – Peggiora la stima sul Pil. Nel secondo trimestre dell’anno, secondo i dati diffusi dall’Istat, il prodotto interno lordo, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è diminuito dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e del 2,1% nei confronti del secondo trimestre del 2012.
La stima preliminare diffusa il 6 agosto scorso aveva rilevato una diminuzione congiunturale dello 0,2% e una diminuzione tendenziale del 2%.
Il secondo trimestre del 2013, precisa l’Istituto, ha avuto una giornata lavorativa in meno del trimestre precedente e lo stesso numero di giornate lavorative rispetto al secondo trimestre del 2012.
A calare sono i principali aggregati della domanda interna (consumi finali nazionali e investimenti fissi lordi), che sono diminuiti entrambi dello 0,3%; mentre dalla domanda estera arriva un apporto positivo con le esportazioni aumentate dell’1,2%. Le importazioni hanno registrato una flessione dello 0,3%.

Edmond Dantes Commentatore certificato 10.09.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Militare a): C'è qualcuno che sa dove andiamo? Militare b) : Nel Bananas, parrebbe. Militare a): Ah! Si combatte per o contro il governo? Militare b): La CIA non vuole correre rischi questa volta. Metà di noi sono per, e l'altra metà sono contro. Militare a): Ah giusto.


Tratto dal film Il dittatore dello stato libero di Bananas

paoloest21 10.09.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si si, tutto vero, tutto bello, ma bla bla bla e l'inceniritore è stato fatto e va.

Quindi??????????????????????

Quindi gli italiani continueranno a votare PD - PDL come evidenziato dai sondaggi.

PUNTO. questo è il sunto. Il resto è fuffa, mi spiace.

Thorn Re Commentatore certificato 10.09.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLICCATE SOTTO PER VEDERE COME HANNO SALVATO SILVIO


siamo solidali con PIZZAROTTI.E' stato sommerso dalle critiche infami per l'avvio dell'inceneritore
Questa e' l'Italia:chi ha lucrato e si è arricchito producendo marte e malattie viene lasdciato in pace, chi ha lottato con tutte le sue forze disponibili per fermare lo scempio,purtroppo non riuscendoci,è stato sotterrato. Un paese all'incontrario
Io sono per Pizzarotti, uomo e amministratore vero 5 stelle

mariuccia rollo Commentatore certificato 10.09.13 11:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui caffè a 5 stelle per tutti!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio l'hai fatta nera!!!
GRANDISSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 10.09.13 11:53| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre Napolitano monita sul grave pericolo che la caduta del SUO governo rappresenterebbe per lo spread...
Mentre Enrico Letta allarma tutto il popolo bue con frasi come "Sarebbe criminale per l'Italia far cadere il governo"...
Mentre Saccomanni e Visco, dall'alto della loro sapienza finanziaria, mettono in guardia gli italioti dalla sicura risalita del famigerato spread in caso di crisi di governo...
Mentre Libero titola minacciosamente: "Oggi può cadere il governo"...
LO SPREAD VA LORO BEATAMENTE NEL CULO ED ALLE 11:46 CALA ANCHE OGGI IN MANIERA CONSISTENTE (-3,35%) E SI ATTESTA PROVVISORIAMENTE A 251,21 METTENDO IN PERICOLO L'UNICA COSA CHE REALMENTE STA VACILLANDO IN QUESTO MOMENTO, OVVERO, LA POLTRONA DI "LORSIGNORI".

(http://www.borse.it/spread/)

Edmond Dantes Commentatore certificato 10.09.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

RINGRAZIO I NOSTRI RAGAZZI IN PARLAMENTO PER CIO CHE FANNO..MA UN PICCOLO APPUNTO,(PUR CAPENDO I SACRIFICI ECONOMICI)NON SI POTREBBE MIGLIORARE LA RIPRESA VIDEO DEI COLLEGAMENTI? E AI NOSTRI PARLAMENTARI,INVECE DI UN MEGAFONO CHE L'AUDIO E' SCARSO,NON POTREMMO PRENDERE UN PAIO DI MICROFONI SENZ FILI? (TIPO QUELLI DA KARAOKE)

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Con questa immagine io v'ho già detto tutto:

http://i1.ytimg.com/vi/9_Xz2q40ijA/maxresdefault.jpg

E voi, che dite di + ?

Ernesto - La Habana 10.09.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

risaluto tutti anche qui!!

BUONGIORNO BLOG!!


vedere in diretta i nostri dalla camera,mi apre il cuore!!che belle persone!!!tutti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Jeremy Irons.
Interprete di una natura magica

http://www.youtube.com/watch?v=xBLbH6vRwk8

come non attendersi da lui tanta sensibilità...

Marcello M., roma Commentatore certificato 10.09.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO E' UN ARTICOLO CHE FOTOGRAFA ANCHE QUESTO POST..L'Italia perde 17 posizioni in un anno e scende al 45esimo posto nella classifica delle nazioni più felici nel mondo. Lo rivela un rapporto del Palazzo di Vetro preparato in vista della prossima Assemblea Generale dell'Onu. Nella classifica, il Belpaese è racchiuso tra Slovenia e Slovacchia. La nazione più felice è la Danimarca, seguita da Norvegia, Svizzera, Olanda e Svezia.
Gli Usa al 17esimo posto - Secondo il World Happiness Report pubblicato per il secondo anno consecutivo dalla Un Susteinable Development Network sotto gli auspici del Segretario Generale Ban Ki-moon, gli Stati Uniti arrivano al 17esimo posto. La classifica, che riguarda gli anni 2010-2012, vede Canada, Finlandia, Austria, Islanda e Australia completare la top ten davanti a Israele.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
DOBBIAMO FERMARE L'INCENERITORE DI PARMA AD OGNI COSTO,UNO SPRECO DIETRO L'ALTRO NON VA' BENE.
GRAZIE A JEREMY IRONS PER L'INTERVISTA
ALVISE

alvise fossa 10.09.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ciao! Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

.................................. Grazie Beppe"

Giuseppe Vitali 10.09.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

massima stima per pizzarotti,un grandissimo uomo stellato!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la lombardi ora.

http://www.youtube.com/watch?v=2TE02aESqIg

paoloest21 10.09.13 11:19| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AI PENTASTELLATI DI PARMA, IN VAL DI SUSA SI LOTTA SI RISCHIA PER LA VALLE. QUANTI DI VOI HANNO IL CORAGGIO DI LOTTARE CONTRO I NAZI PIDUISTI DEL PD-L .PERCHE SONO LORO I PRINCIPALI AZIONISTI DELLA SOCIETA CHE HA COSTRUITO E GESTISCE GLI INCENERITORI (IREN) . CON A CAPO FASSINO . COMUNQUE I PRODOTTI DI PARMA TIPO IL PROSCIUTTO NON LO COMPRO PIU .

henry 10.09.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

x gaetano s.messina--ottima idea la tua,quella di fare delle liste sul nostro sito dove capire come la pensiamo sui vari personaggi di nostro gradimento..unica nota negativa,è il grande beppe che non potra' mai essere il pres. del consiglio,purtoppo per noi è stato molti anni fa condannato x omicidio colposo(incidente d'auto)

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I rifiuti non vanno proprio prodotti!
Insomma, le generazioni passate sono arrivate al 2O° secolo senza accatastare montagne di rifiuti (archeologi di tutto il mondo smentitemi se sbaglio) e noi in 50 anni siamo riusciti a seppellerci fino al collo.
Abbiamo una marea di giovani laureati pieni di idee per evitare la formazione di materiale di scarto, per cercare di riciclare il più possibile, ma non bruciando, cioè prendendo un pezzo e riutilizzandolo così com'è. Cazzo buttiamo via la roba quando è ancora nuova!
Per esempio: compro un frigorifero imballato in tanto di cartone e polistirolo. L'imballaggio non lo butto, ma lo ricosegno al venditore che a sua volta lo restituisce al fornitore che lo riusa per una altro frigorifero. Quando il mio frigorifero è rotto lo riporto in negozio e ritorna al fornitore che ne recupera i pezzi o lo sistema. Risultato: 1) non butto via niente o molto poco 2) il produttore non ha nessun interesse a vendermi un frigorifero che funzioni per soli 2 anni (il tempo della garanzia...), 3) freno il consumismo, 4) vivo in un pianeta un po' più sano.
Sogno, si lo so che sogno ... ma io sono fatta così.

Monica R., PR Commentatore certificato 10.09.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo Post.Pizzarotti e il M5S hanno fatto di tutto per impedire l'accensione dell'INC.
Probabilmente diro'una stupidaggine,o magari e' una strada gia'valutata dal nostro Sindaco....e sollevare incidentalmente avanti al TAR la questione di costituzionalita'per conflitto di
attribuzioni tra poteri,leggi Enti Locali ( carenza di legittimazione sui poteri decisori di chi ha dato ragione alla soc.gestore dell'InC.RE )..non so,pensateci un attimo 5 S di Parma.
saluti 5 Stelle.

franco graziani-torino.

franco graziani 10.09.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la specializzazione in Ginecologia e ostetricia conseguita a Brescia, aveva cominciato subito a lavorare alla clinica Sant’Anna di Brescia, dove era stimata come a Trescore.

Era molto brava, sempre dolce, disponibile e generosa. Quello che è successo ne è la dimostrazione".

Da sette anni la dottoressa aveva un ambulatorio privato dove assisteva gratis le donne straniere.

il suo altruismo è stato il suo pregio e la sua condanna. Ironia della sorte è stata uccisa da un uomo straniero che avrebbe dovuto esserle riconosciente per il suo impegno.


Peccato che visitasse gratis solo le donne straniere, quelle Italiane possono pagare...


L'Italia tutta è tenuta in scacco da una criminalità sempre più aggressiva e prevalentemente straniera. Gli stessi notiziari regionali (ivi compresi quelli delle regioni "orgogliosamente rosse") sono costretti a lanciare l'allarme sicurezza. Indicando nelle etnie magrebine, subsahariane e sudamericane quelle maggiormente coinvolte nei fatti criminosi.

Sul banco dei coimputati c'è un'intera classe politica sempre più imbelle ed autolesionista.

Cosa deve succedere ancora perchè chi di dovere intervenga con misure adeguate alla gravità della situazione?

Pietro Aldo Carminati Commentatore certificato 10.09.13 11:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Protestare.Agire.Combattere.

simone stellini Commentatore certificato 10.09.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi aiutatemi a costruire il nostro governo ideale:
1) MINISTRO dell'INTEGRAZIONE:
2) MINISTRO per gli AFFARI ESTERI:
3) MINISTRO della GIUSTIZIA: RODOTA' o ZAGREBELSKY
4) MINISTRO dell'ECONOMIA e FINANZE: (Paolo Barnard eheheh)
5) MINISTRO per lo SVILUPPO ECONOMICO:
6) MINISTRO per le POLITICHE AGRICOLE: CARLO PETRINI (Slow Food)
7) MINISTRO per il LAVORO e le POLITICHE SOCIALI:
8) MINISTRO per i BENI e le ATTIVITA' CULTURALI:
9) MINISTRO della SALUTE: GINO STRADA
10) MINISTRO dell'INTERNO: Di PIETRO
11) MINISTRO per le RIFORME COSTITUZIONALI: RODOTA' o ZAGREBELSKY
12) MINISTRO delle PARI OPPORTUNITA' e per le POLITICHE GIOVANILI:
13) MINISTRO dell'AMBIENTE e della TUTELE del TERRITORIO e del MARE:
14) MINISTRO dell'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' e RICERCA: PIERO ANGELA :)
15) MINISTRO dei BENI, ATTIVITA' CULTURALI e TURISMO:
PRESIDENTE del CONSIGLIO : BEPPE GRILLO :)

GAETANO S., MESSINA Commentatore certificato 10.09.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dissento dal Post....non è vero che si inquina!
(ironia)...provate a buttare nell'inceneritore il Governo!
Secondo me inquina di più se rimangono a Montecitorio.
Provate a bruciarli..... salviamo il Popolo Italiano dall'inquinamento politico!

oreste m******, sp Commentatore certificato 10.09.13 11:03| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I così detti termo valorizzatori sono una presa per i fondelli

Michele C 10.09.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

1 ?

Ernesto - La Habana 10.09.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la lotta di pizzarotti e del m5s è sempre stata giusta,ma le lobby hanno prevalso e con l'aiuto di politici del malaffare è stato aperto l'inceneritore..ma il peggio è che sul sindaco sono piovute critiche atroci..per fortuna non tutti tacciono

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Verrà il giorno che tutti coloro sono responsabili di decisioni criminali dovranno rispondere davanti alla giustizia. Non manca molto. Faber est suae quisque fortunae.
Ciascuno è artefice della propria sorte. Virtute siderum tenus, 5 siderum latex.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 10.09.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

LO DICEVO IO CHE DOVEVO FARMI DEGLI AMICI NEL CAMPO DELLA DETONAZIONE!!!

Monica R., PR Commentatore certificato 10.09.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande paolo.eri in agguato :))))

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre più personalità famose si sensibilizzano su questo argomento... MOLTO ma MOLTO positivo!!!

A riveder le stelle!

Fausto G., Roma Commentatore certificato 10.09.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

concordo!

paoloest21 10.09.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione