Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La distruzione della Colombia

  • 307


Le proteste dei contadini e del popolo colombiano
(04:45)
distruzione_colombia.jpg

intervento di Alessandro Di Battista, cittadino portavoce alla Camera e autore di Sicari a 5 euro

"Il 28 agosto, a Cartagena de Indias, nel nord della Colombia, sono sceso in piazza con gli studenti per sostenere i contadini e il paro agrario. Il governo colombiano, succursale degli USA da quando, nel 1948, il Presidente Gaitan venne ucciso a Bogotà (tra l’altro qualche minuto prima di incontrare un giovane avvocato cubano di nome Fidel Castro), ha stipulato con il governo Obama un contratto di libero commercio. Il TLC (Tratado de Libre Comercio) è una delle innumerevoli oscenità prodotte dal neocolonialismo. Un colonialismo evoluto, alla moda ma ancor più violento di quello attuato da Cortes. “Non c’è giustizia più ingiusta che fare parti uguali tra diseguali” diceva Don Lorenzo Milani. I trattati di libero commercio stipulati da paesi diversi, con storie diverse e possibilità diverse di gestione del debito pubblico sono ingiustizie legalizzate. Nell’ambito del TLC Bogotà ha approvato una legge che proibisce agli agricoltori l’utilizzo delle sementi naturali. Come coltiva il mais un contadino? Semplice. Ha dei semi, li pianta, suda, poi raccoglie. Una parte del raccolto gli serve per sfamare la famiglia, un’altra la vende, l’ultima, quella dai semi più grandi e belli, la mette da parte per la semina successiva. Questo avviene da quando la razza umana ha scoperto l’agricoltura, da quando, in sostanza, siamo diventati “esseri umani”. Il TLC vieta tutto questo e trasforma i contadini, gli unici che raffreddano il pianeta, in fuorilegge. La resolucion 9.70 che fa parte del trattato vieta il commercio e l’utilizzo di tutti quei semi “non certificati”. Quali sono gli unici semi certificati? Gli OGM! Il TLC obbliga 14 milioni di contadini colombiani a utilizzare semi OGM, li costringe a comprali ogni anno (gli OGM sono semi sterili), li costringe ad utilizzare pesticidi e ferilizzanti chimici, li costringe ad essere sempre meno indipendenti, li costringe a vendere la terra prima di finire in qualche degradata periferia di Cali o Medellin. Li costringe alla morte! Ovviamente le principali multinazionali del mercato transgenico sono tutte nordamericane: Monsanto, Cargill, Dupont. Il 19 agosto i contadini colombiani si sono ribellati e hanno iniziato uno scipero che ha paralizzato il Paese. Il Presidente Santos, quando un cronista gli ha chiesto come contrastare lo sciopero ha risposto: “quale sciopero?”. Mi ha ricordato moltissimo un altro Presidente che si domandava: “quale boom?”. Per la prima volta nella storia moderna della Colombia i contadini si sono mobilitati ricevendo il sostegno degli studenti, dei trasportatori e degli operai. I cittadini colombiani hanno capito che svendere la sovranità alimentare significa mettere un cappio al collo ai loro figli. Se quest’immensa manifestazione ci fosse stata in Messico o in Argentina non avrebbe fatto tanto clamore. La Colombia è un paese dove il pensiero dominante con l’ausilio di narcos e paramilitari ha ucciso sul nascere ogni forma alternativa di organizzazione da parte della popolazione. Negli anni 80’ tutti i principali dirigenti dell’Unión Patriótica, l’unico partito progressista, sono stati trucidati. A Cartagena un ragazzo teneva in mano un cartello con su scritto: “protestare non è terrorismo”. Protestare non è terrorismo, pensate quel che media, pallottole e machete hanno inculcato nelle teste dei colombiani negli ultimi 60 anni. Protestare non solo non è terrorismo, è un dovere, è un atto d’amore così come la partecipazione alla politica. Io da qualche mese sento qualcosa di molto particolare nell’aria, si percepisce un vento di cambiamento che travalica oceani e nazioni. Ad oggi Santos ha bloccato la "resolucion 9.70", ma i tecnocrati del FMI e della Banca Mondiale torneranno presto alla carica. Occorrerà capire chi si troveranno di fronte, se uomini abituati ad abbassare la testa o contadini coscienti del potere immenso che ha la rete e la partecipazione. Io sono piuttosto ottimista." Alessandro Di Battista

lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Il Friuli ostaggio degli Ogm
Sbattete fuori dalle Istituzioni i ladri
Una sana incazzatura

22 Set 2013, 11:43 | Scrivi | Commenti (307) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 307


Tags: Colombia, colonizzazione, contadini, Di Battista, Don Milani, FMI, globalizzazione, Monsanto, Obama, OGM, sovranità alimentare

Commenti

 

Ma Di Battista lo ha letto cosa c'e' scritto giusto sotto il titolo della pagina wikipedia che ha linkato? Ahi ahi, citare wikipedia come fonte sicura e' da dilettanti. Di Battista leggiti questo: http://www.ica.gov.co/getattachment/03750a73-db84-4f33-9568-6e0bad0a507d/200R970.aspx poi magari fai una rettifica e chiedi scusa per le cose non vere che hai scritto.

Claudio Bortolin 16.10.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

100% d'accordo con te Alessandro, volevo sottolineare alcuni fatti che la maggioranza del pubblico italiano sconosce:

Il Beppe Grillo colombiano si chiamava Jaime Garzón e venne ucciso il 13 agosto del 1999. Il giornalista ed umorista ci lasciò oltre al suo immane lavoro, anche in politica, la famosa intervista all'ambasciatore USA in Colombia Myles Frechette ( http://www.youtube.com/watch?v=arg7_w-Ndho ) vestito da lustrascarpe in satira a quel tipo di giornalismo così diffuso anche dalle nostre parti.
Per la sua morte, in base alle dichiarazione della Senatrice Piedad Cordoba, viene indagato l'ex vicedirettore del DAS (l'intelligence colombiana) Josè Miguel Narváez come possibile mandante ( http://www.eluniversal.com.co/colombia/bogota/piedad-cordoba-testigo-clave-para-esclarecer-muerte-de-jaime-garzon-130227 ).
Fu il Senatore USA Paul Coverdell, in un articolo pubblicato nel Washington Post il 10 aprile del 2000, ad affermare che l'occupazione militare della Colombia era vitale per controllare il petrolio del Venezuela ( http://www.aporrea.org/tiburon/a86071.html ).
Nell'estate 2009 il presidente colombiano Alvaro Uribe cedette agli USA le famose 5 basi libere dal controllo governativo nazionale ( http://www.publico.es/internacional/239223/uribe-acepta-alojar-cinco-bases-de-eeuu-en-colombia ) con piena libertà di movimento, per gli USA, su tutto il territorio della Repubblica.
Attualmente vi è un'altissima concentrazione di truppe USA nei due principali produttori di droga del mondo: Afganistan e Colombia, entrambi vicini di casa di grandi produttori di petrolio.... ed i contadini colombiani non possono neanche coltivarsi l'orticello per sfamarsi! Voglio dire: gli hanno distrutto il paese e non vogliono neanche che si coltivino il mais per sfamarsi perche Monsanto non ci guadagna? Questo è demoniaco!

Jorge Corona Commentatore certificato 28.09.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento

CANCELLERIA PRIVATA DEL DIVINO OTELMA

Roma,27 settembre 2013

Comunicato stampa

Lunedì trenta settembre 2013 riprenderà UN GIORNO DA PECORA,il programma vincente di RADIO DUE RAI mirabilmente condotto dagli immarcescibili Giorgio Lauro e Claudio Sabelli Fioretti.
Stesso orario.
IL DIVINO unico ospite fisso.
Si prevede un ascolto record.

Info:
Blog,Facebook e Twitter di Un Giorno da Pecora e del DIVINO
Sacro Sito:www.divinotelma.com

evaperes@yahoo.it
info@divinotelma.com

Postilla:lunedì IL DIVINO ricorderà all'ospite di avere perso una scommessa con LUI e di dovere una cena sulla terrazza dell'Hilton di Roma sia a LUI sia ai valenti conduttori.
L'ospite aveva scommesso - a Un giorno da Pecora - che il signor Marini sarebbe stato il nuovo Presidente della Repubblica,ciò che IL DIVINO aveva categoricamente escluso.
L'Epifania Divina svoltasi all'interno della Fontana di Trevi domenica 21 luglio 2013 sarà visibile prossimamente su ITALIA UNO (Le iene).

marco belelli 27.09.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Io ero in Colombia in quei giorni. Ero a Bogotà quando le marce sono iniziate e in quei giorni ho respirato anche il fumo dei lacrimogeni...Amo la Colombia e amo i Colombiani di cui ammiro soprattutto il coraggio, la capacità di sopravvivenza in situazioni terribili e surreali e l'indomabile gioia di vivere.
Ho l'immenso onore di avere come amici fraterni degli attivisti che suonano insieme dall'adolescenza e insieme sono divenuti i leader di quello che la stampa ha definito "Movimento Artistico Cosciente". Io curo il loro Blog in Italiano e se cliccate qui sotto, troverete il discorso di Cesar Pachon, il leader dei coltivatori di patate che ha avviato il processo di rivolta nel paese. Quel discorso ha ispirato anche il mio amico DAVID JARAMILLO (bassista dei DRK) a comporre la bellissima canzone che troverete nel post di cui vi parlo.
Buona lettura e Buon ascolto! Qué vivan Colombia y el Pueblo Campesino!

Ecco il link dove troverete il materiale:
http://www.doctorkrapulaitalia.com/

Marta Brioschi 26.09.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

La Cina compra il 5% dell'Ucrania,dopo l'Africa la Cina acquista terre per sfamare i sempre più numerosi cinesi.Questo è il futuro?Il capitale può tutto? Fermiamo questa economia pazzoide.

antonella cerimbelli 25.09.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna semplicemente spiegare a due generazioni di giovani contadini che è la Terra che ci dà il cibo non monsanto,purtroppo rincoglioniti prenditori agricoli abbondano anke in friuli,vedi la semina ogm a Vivaro,io ho seminato 7 piantine di Cannabis e son detenuto,il sign. di vivaro di cui non ricordo il nome ma scrive o scriveva sull'indipendente nel web.Semina ogm ogni anno,per provocazione dice lui,ma questi ogm impestano contaminano gli altri terreni seminati a mais,praticamente delinquenti,ma intoccabili...

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 25.09.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Hasta la victoria siempre, Compagno Alessandro! A pugno chiuso.

walter l. Commentatore certificato 25.09.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Credo che proibire agli indios..e ad ogni uomo,l'utilizzo delle sementi naturali sia qualcosa di "abominevole", vuol dire condannare a morte l'umanità, su questo tema e della barbarie che sta avvenendo in Colombia, sarebbe giusto ragionevole e direi indispensabile, se intervenisse la voce del Papa, che proviene proprio da quel Continente. Se il barbaro proposito del Governo Colombiano e delle Multinazionali avesse buon gioco, nessuno potrebbe più dormire sonni tranquilli.!!La natura e i doni del creato, sono beni inalienabili dell'umanita.!!

remo romeri 24.09.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suggerisco una visione :
di Bertram Verhaag e Gabriele Krober
"Geni fuori controllo".
E' un film documentario che si può acquistare sul sito della mto.it sulla stessa situazione in India. Bellissimo e tristissimo.
Solo da noi tutto tace.

alessandra mammola 24.09.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIA,LA STESSA COSA LA STA' FACENDO COME LEGGE L' UNIONE EUROPEA ,MAI ASCOLTATO CGI PARLA DI OGM .MAI SENTITO PARLARE DI NAVDANIA .SVEGLIA CITTADINI ,SVEGLIA ,

chiara m., milano Commentatore certificato 23.09.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

STANNO FACENDO LA STESSA COSA IN ITALIA,SVEGLIA.

chiara m., milano Commentatore certificato 23.09.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono contento che sei andato in Colombia,in Europa nessuno parla del dramma dei colombiani,in 60 anni-4000.000 morti, un paese in mano a spietati criminali--USA,CAMORRA, ANDRANGUETA, MAFIA,NATO e altre bande di terroristi--.
Poi,c'è il Messico,honduras,Panama e il povero Paraguay, un terribile dramma si vive da decenni in tutti questi paesi.Come mai gli USA e la NATO non liberano questi stati e ripristinano la democrazia?,non lo fanno, per che sono loro stessi i boia di questi Stati.
Ciao bepe.
Luis

luis martinez 23.09.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

ORRORE ! I NOSTRI TOSSICI MINACCIATI DA COCA OGM
Non vorrei che gli USA forniscano anche semi di coca OGM ai vari cartelli dei narcos colombiani. Oppure quelli possono seminarla con il raccolto ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato 23.09.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

PER MANCANZA DI POSTI A SEDERE

Per mancanza di posti a sedere, ci sarebbe da prendere in considerazione il reato di apologia del delinquente soltanto per alcuni della banda, per es. Alfano, Gasparri, lo Scapezzato, la Santanché, etc.

Che ne dite del presidente che richiama i giudizi alla moderatezza? Potrebbe tale richiamo costituire apologia della delinquenza?

luigi francia, luigi@francia.dk Commentatore certificato 23.09.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento


Comunicato Radio scarpa:

Suor Virginia Maria (1575-1650)
LA MONACA DI MONZA
ha visitato
Gian Paolo Osio
IL FAMOSO INNOMINATO

I professionisti della politica si son tolti la burka.

luigi francia, luigi@francia.dk Commentatore certificato 23.09.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli che pensano che questo articolo fa da cultura e chi lo critica e un idiota,l idiota definito da esso pensa l identica cosa su di Lui.
l idiota pensa che con tutti I cazzi da pelare in Italia e anche gravi,non gliene frega un beato cazzo della Colombia.
senza offesa Beppe.

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 23.09.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo degli idioti e viziati, possono criticare e sminuire l'importanza di questo articolo, sognate la rivoluzione e non conoscete il mondo, qualcuno dice che la situazione italiana è peggiore di quella colombiana, mettete il naso fuori dai vostri computer e andate a toccare con mano cosa è la fame, cosa sono i genocidi di massa, le fosse comuni gli eserciti armati dai narcos, le decine di migliaia di morti fra esercito e guerriglieri, le trucidazioni dei campesinos delle donne e dei bambini. Rivoluzionari del cavolo attaccati alle tastiere, nelle rivoluzioni ci si sporca le mani.

SpartacaoLeone 23.09.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

.... io sono ottimista quanto te perché sulla scena politica sono arrivate persone come te! forza ragazzi

raffaele pianese 23.09.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Bene la solidarietà ai contadini colombiani.

Attenzione però:

-C'è sul tavolo anche il libero commercio tra USA ed Europa.

- La Commissione Europea di fatto ha già lasciato via libera agli OGM, dando ad ogni nazione la possibilità di decidere in merito. Quindi basta che uno stato autorizzi e gli altri son fregati.

- In altra questione invece la Commissione è orientata ad intervenire con la sua autorità; l'utilizzo del Made in....cioè voler eliminare dai prodotti ( tutti ) la dicitura di provenienza. Spinta da Tedeschi, Olandesi e nord Europa.


Quindi guardiamoci anche in casa che di rogne da sbrogliare ce ne sono.

Gian Luigi Naritelli, SONDRIO Commentatore certificato 23.09.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

stati uniti d'america = l'impero della vergogna...obama = piccolo borghese delle hawai, con la faccia sporca...

aldo delli carri 23.09.13 05:17| 
 |
Rispondi al commento

Il governo colombiano dovrebbe essere processato per alto tradimento. Stipulare un "trattato di libero commercio" con gli USA è come se una pecora accettasse una dichiarazione di conversione al vegetarianismo da parte di un lupo.

Mario M. 23.09.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

La Colombia è il maggior produttore di cocaina.
Essa viene lì confezionata e data da distribuire ad altre popolazioni, vedi Messico, delegate al lavoro sporco della vendita mondiale.
Fare fallire i contadini colombiani che coltivano altre piante significa impadronirsi, in modo "dolce", di terreni adatti per la coltivazione della coca.

Ma di che cosa ci stiamo stupendo?
In una ottica di controllo globale dellla economia planetaria, questo è del tutto logico.

Per esempio, in Italia, è più facile diffondere macchinette mangiasoldi che legalizzare la prostituzione; è più facile controllare macchinette che persone, no?
Sempre considerando i ricavi tributari rapportati ai costi delle tossicodipendenze (grande giro di affari, grande numero di malati).

Una volta dispensate piante non generatrici si ha in pugno il contadino, semplice.
Una volta coinvolto il giocatore alla droga elettromeccanica (apro una parentesi, funziona allo stesso modo dei videogiochi che pescano i pelouche-il principio è il medesimo),lo abbiamo in pugno: quest' ultimo si rovinerà.
Trasformando quella persona da campo che produceva grano a campo che produce gramigna.

Ricordo che la nostra Ministra dell' Agricoltura inserì il suo curriculum in un orsetto di pelouche per presentarsi in modo diverso al berluscone (nomen omen: berluscone, etimologicamente, vuole dire LADRO).

Tacito: "Fecero un deserto e lo chiamarono pace".
Vannucci, Storia dell'Italia antica: " I Romani? I più grandi ladroni del mondo".

Da oltre 2000 anni abbiamo gli esempi, ma cosa c' è di nuovo?

Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA
Maurizio

maurizio fontana 23.09.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista Presidente!

Ivan G. Commentatore certificato 23.09.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO Alessandro, FAI BENISSIMO a sostenere questa battaglia di civiltà del popolo Colombiano: essa, dato lo strapotere delle multinazionali del settore, riguarda tutti i Popoli del pianeta e noi italiani in particolare.

Ottorino Sollazzo Commentatore certificato 23.09.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
è encomiabile che tu sia sensibile alla Colombia,ma lavora concretamente per l'Italia.Non farti prendere dall'utopia cosmica di essere il nuovo Messia.Ti metterebbero in croce una seconda volta.Il lupo perde il pelo non il vizio.E tu sai bene chi è il lupo.
Flavio De Crescenzo Luke Skywalker

Flavio De Crescenzo (luke skywalker), Savona Commentatore certificato 22.09.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Tanto di cappello all'Onorevole cittadino Di Battista. Non comprendo certi commenti pieni di ottusità. Siamo tutti abitanti di questa terra bistrattata Chiudere gli occhi davanti a chi, anche se dall'altra parte del mondo ,è privato dei suoi diritti, non fa' onore e mi fa' strano perché se pur in modo diverso, stiamo anche noi vivendo questo sentimento e chi più di noi dovrebbe comprendere?
Ripeto:
ONORE A DI BATTISTA!!!!!!!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 22.09.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Dio benedica la tua, la nostra fede, Alessandro!

Mario Donnini 22.09.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Il nemico, ora piu' che mai, e' chi antepone i suoi interessi personali a quelli della comunita' per cui ha deciso di lavorare. Questi nemici sono in primis dei traditori.

Ezio Gava, Dublin, Ireland Commentatore certificato 22.09.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

ho sentito pregare il papa .... dacci lavoro .... e altro ancora.
Ma queste invocazioni, fatte dal Suo esponente diretto in terra, l'infallibile, non vengono ascoltate? Perchè? Qualche credente, teologo o altro in giro che me lo spieghi c'è?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 22.09.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/mcoWzeXANW4

Stefano Francesco PIVA Commentatore certificato 22.09.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

A. Di Battista: "Nell'ambito del "Tratado de Libre Comercio" Bogotà
.......................ha approvato una legge che proibisce agli
.......................agricoltori l'utilizzo dele sementi naturali"...............

......................"A Cartagena un ragazzo teneva in mano un cartello
.......................con su scritto: "protestare non è terrorismo".
.......................Protestare non solo non è terrorismo, è un dovere,
.......................è un atto d'amore così come la partecipazione alla
.......................politica"..................................................................


Cittadino Di Battista,

mi viene di domandarmi dove mai fossero i contadini Colombiani quando Bogotà approvò la legge contro le sementi naturali. Non dove fossero nel senso "fisico", ma in quello "mentale": erano, cioè, nella dimensione dei SERVI della gleba, o erano, invece, nella dimensione dei CITTADINI della Società?

La stessa domanda mi vien di pormi anche per questo simpatico ragazzo che tiene in mano il cartello con su la scritta "protestare non è terrorismo". Dove mai sarà questo ragazzo domani, quando sarà diventato uomo? Sarà un SERVO della gleba ancora con un cartello a protestare, o sarà, invece, un CITTADINO della Società Colombiana che NON protesta, ma DECIDE?

Perché tutta qui sta la differenza: tra scegliere di ESSERE GOVERNATI rimanendo SERVI della gleba, e scegliere di GOVERNARE SE STESSI scegliendo di essere CITTADINI!!!

Questa è la Rivoluzione Culturale della Democrazia Diretta che il Movimento Cinque Stelle si propone di fare. Che NON è una ennesima versione della "rivoluzione in gabbia" di sempre, NÈ è una rivoluzione solo di natura telematica, ma è - finalmente! - la Rivoluzione della Lucidità Mentale che ci fa vedere - per la prima volta della nostra Storia Umana - la gabbia che ci imprigiona, la gabbia da distruggere: la nostra ATAVICA IGNORANZA!!!

Si conservi bene, che la Rivoluzione è lunga assai!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 22.09.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Non mi vorrei sbagliare ma credo si stia confondendo Di Battista con Battista. Chiedo conferma.

Inoltre, perché tanti inviperiti contro il post? Non è importante
sapere quali sono i conflitti in atto dall'altra parte dell'Atlantico che
si presuppone molto presto, se non ci diamo una regolata, saranno motivo di ulteriori conflitti anche da noi? Semi sterili. Obbligo per gli agricoltori di usare solo semi sterili targati. Non vi risulta che da qualche anno multinazionali stanno brevettando le piante, LE PIANTE, che contengono sostanze medicinali? E che CAVOLO!

maria s., ancona Commentatore certificato 22.09.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Alessandro Di Battista La distruzione della Colombia se messa al confronto della distruzione dell'Italia, a pochi, mesi, sembrerà una robetta.
Qui stiamo messi molto peggio e se non si raddrizza l'economia siamo in prossimità di un baratro. E ci stanno portando questi quattro cani morti che ci governano.
Ho tanto l'idea che tanti "fighetti" non abbiano ancora capito, cosa veramente comporti un crak finanziario dello stato e dell'intera economia.
Ps
Comunque ci sta, anche il post sulla gravissima situazione colombiana.

michele ., rimini Commentatore certificato 22.09.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Interessante, davvero interessante.....

Codelfi 22.09.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Occhio che il sergente di ferro ALFANO minaccia i NO TAV della Colombia di mandare i suoi 200 uomini...
In più se questi terroristi non la fanno finita subito il Soldata ESPOSITO arriverà in soccorso per rimarcare chi comanda nella cordigliera..

alex r., torino Commentatore certificato 22.09.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

o.t.


dal corriere


""Germania, exit poll: Merkel al 42,5%

Gli alleati liberali della
Fdp ottengono solo il 4,5
e rischiano di restare fuori
dal Bundestag. La Cancelliera dovrebbe governare
con l'opposizione. La Spd
si ferma al 26,5%""


se così fosse forse, e ssottolineo forse, enrichetto est stato fortunato...sarà nato con la camicia?:))))

ps
aggiungo, con questi numeri angela potrebbe anche stare all'opposizione...

paoloest21 22.09.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Con tutto il rispetto per i morti, ma cosa caxxo ce ne frega della Colombia!?!?!?

Noi, che dichiariamo di essere moderati e democratici, stiamo anche peggio sono solo i mezzi di soppressione che sono più soft.

La Colombia è uno dei maggiori esportatori di morte al Mondo insieme al Triangolo Asiatico, quindi che facciano il loro percorso verso la democrazia, se mai fosse nei loro pensieri, pagando il relativo prezzo, oppure vogliamo occuparci dei caxxi degli altri, si fa per dire, come fanno gli "ammereGUNS" che al primo muover di fronda in punti per loro strategici "esportano democrazia"??

Pensiamo ai caxxi nostri, che sono tanti ed amari, e quando li avremo risolti potremo guardare al resto e pensare a forme di sostegno ed aiuto...una volta si chiamava solidarietà, parola che allo stato attuale delle cose può essere rivolta solo all'interno del Paese. E' dura ma è così e chi dichiara il contrario mente solo a se stesso.

Amedeo Moretti Commentatore certificato 22.09.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

chiediamo ial papa perche ratzinger lascia il suo papato..

dopo aver menzionato il (nuovo ordine mondiale)??

http://www.youtube.com/watch?v=Eldzv1MIsRobasta metafore!!!!

la vita reale va ripresa e fatta propria da ogni individuo..

sandro b. Commentatore certificato 22.09.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Roma, 22 set. (Adnkronos) - "Tristezza" per la condizione del Pd che "non riesce a trovare il numero legale in assemblea" viene espressa da Renato Brunetta nel corso dell'intervista a 'In mezz'ora'. Per il capogruppo Pdl alla Camera, per il premier Enrico Letta e il suo governo "il pericolo viene dal Pd, da sinistra, lo dico all'amico Letta... Anche noi abbiamo i nostri problemi, ma il mio omologo del Pd, Roberto Speranza mi dice 'non ce la faccio a governare il gruppo, il gruppo non c'e'...' e questo significa instabilita'""

mi sa che stiamo al

"restituiamoci i regali!"

dubito fortemente , i matrimoni d'interesse si sa sono solidissimi:)))

ma non si sa mai...

paoloest21 22.09.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

la Germania è. conciata come noi!!!
Si profila il governo delle larghe intese ... fuori dal parlamento il partito antiieuro.

rolla lorenzo 22.09.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma sto numero dei parlamentari, quando lo dimezzeranno? Se non si parte da non si concluderà mai nulla.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 22.09.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'agricoltura, i nostri politici l'hannom dimenticata da troppo tempo. Ed è una delle principali forze dell'economia italiana. Perchè dalla terra, produce. Dal nulla, crea. Io vengo da una famiglia di agricoltori. Ho imparato a scrivere quando ho imparato a zappare. Avevo 6 anni. Mio padre da bambino, giocando, mi faceva usare una piccola zappa. Se i nostri politici pensassero ad una nuova forma di economia, che tuteli il paesaggio, l'assetto idrogeologico del territorio, l'uso smoderato di suolo italiano, e cioè l'agricoltura, con tutto quello che essa genera, saremmo tutti più ricchi e, mi permetto di dire anche meno stressati. L'agricoltura porta un made in Italy, incopiabile da nessun altro. Io sono pugliese, qualcuno lo sa che in capitanata esiste il granaio d'Italia? Che c'è il sistema di irrigazione computerizzato? No..fesserie vero?! Meglio produrre macchine, tanto quando la fiat va in crisi, poi lo stato risana. O meglio produrre cemento, si fanno più soldi. Ai contadini, come anche ai pescatori, lasciamoli lavorare sulla quantità. Peschiamo sempre piu pesci possibile, portiamo un ceppo di vigna fino a 40 kg l'anno di uva, perchè poi al prezzo ci pensano i nostri politici. Risultato? Tra 30 anni, di questo passo, respireremo solo cemento, avremo terreni sterili, e mare senza pesci. E visto che tutti parlano di attrarre investitori stranieri, avremo anche nuovi colonizzatori dell'Italia. Saremo la terra per tutti. Africani, albanesi, romeni, cinesi, e tedeschi. E dell'Italia cosa resterà? Basta. Potremmo vivere di agrocoltura, pesca, energia, di green economy, di cultura, di turismo (non sfrenato, s'intende), di artigianato e di manifatturiero. Non ci serve altro. Siamo ormai nell'era post-industriale, quella che si batterà contro gli OGM e contro ogni politica industriale! L'industria ammazza, l'agricoltura porta vita! P.S. Salutatemi Saccomanni, poveretto!

Leonardo I. Commentatore certificato 22.09.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Papa Francesco ha detto:

"La Chiesa un ospedale da campo che deve curare le ferìte"

Che stupida, credevo fosse il compito della Croce Rossa!

maria s., ancona Commentatore certificato 22.09.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

@ jorge mario


qui leggo che molti ti chiedono cose le più varie senza accorgersi che molti di quelli su cui si vorrebbe che si intervenisse non è che tengano in gran conto i dettami della chiesa cattolica.
io invece nel mio piccolo dopo aver letto che :

""Crisi: Coldiretti, raddoppiano italiani poveri, sono 4,8 milioni""

ti chiedo: perche la chiesa non chiede a gran voce ai governanti italiani, così ossequienti dell' autorità della chiesa, di istituire il reddito minimo garantito?non abbia timore di intromettersi in faccende di uno stato straniero...

ps

se vuoi telefonarmi ne parliamo in privato:))

magari ti tengono all'oscuro di queste notizie...

paoloest21 22.09.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Ne vedremo delle belle con papa Francesco che ha spiazzato i liberisti
cattolici /pseudocristiani riportando la chiesa alle sue radici: l'uomo al
centro di ogni attività economica e non l'usura dell'uomo sull'uomo
(liberismo) che predica un'uguaglianza innaturale: il leone liberista=alla
pecora,liberista grazie ai lavacervello al soldo degli usurai distribuiti
tra tanti partiti politici.
Caro M5S dimostra nei fatti che sei diverso!!!!"

Giovanni Guarino 22.09.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

don mazzi vuole silvio ai servizi sociali:
"lo farò alzare alle 6 del mattino" tuona...
vorrei ricordare a mazzi,che mio zio vaccaro,
per una vita si è alzato alle 3 del mattino,
i muratori bresciani e bergamaschi che vengono a milano a lavorare,da sempre si devono
alzare tra le 4 e le 5.
questi signori a differenza del condannato non hanno mai fatto un cazzo di male,capito mazzo?
poi verrei dire a mazza che il vangelo non si predica andando a comparsare in tv,si deve stare defilati,ai margini,nell'ombra senza ostentare,
questo donlurio non l'ha proprio capito.
francesco,redimi tu questo attore...
saluti
papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 22.09.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono pienamente daccordo che il papa bergoglio sta facendo veramente una politica qualunquista e della spettacolarizzazione da vendere a tutte quelle persone ingenue che si pisciano addosso solo perchè papa bergoglio bacia i bambini.

oltre baciar bambini, perchè non sputtana tutte le multinazionali criminali che stanno distruggendo il mondo
perchè non sputtana la grande finanza e le banche ?

e tutto questo lo deve fare facendo nome e cognome dei criminali

pensate che non conosca i nomi dei bastardi che opprimono il mondo?
illusi

non lo farà mai,perchè anche lui fa parte di quella cricca

pensa te che cosa succederebbe se bergoglio dicesse che la Monsanto inquina il mondo e che costringe i contadini a non usare le proprie sementi e che per questo migliaia di contadini si suicidano perchè falliscono?

pensate se bergoglio dicesse che il FMI usa i prestiti che fa ai paesi sovrani come un usuraio?

troppo facile prendere x ilo culo la gente cogliona che si commuove a vedere il nonno che bacia i bambini...

bergoglio e uno di noi,ci vuole bene,ci sta aiutando...

bergoglio hai un potere immenso
quello di mettere in riga subito i criminali

perchè non lo fai?

p rabanne, torino Commentatore certificato 22.09.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA FOLLIA ITALIANA TARGATA PD
Gran parte dei cittadini italiani hanno purtroppo spento il cervello;
Non hanno capito l'importanza di occuparsi di politica e sopratutto la responsabilità che hanno prima verso se stessi poi verso gli altri nel momento in cui si presentano davanti al seggio elettorale..
La decisione di chi votare alle elezioni diventa una questione da bar sport (meglio Juve, Milan o PD o Lecce??, Romani contro laziali), mentre è in realtà una decisone importante anche perchè riguarda direttamente le piccole cose della NOSTRA VITA QUOTIDIANA...meglio la borsetta di Voitton o il vestitino in vetrina al centro outlet, meglio M5s o Renzi o Rutelli..
Allora si vota cosi tanto per, perchè in quel momento me gusta quello o quell'altro, perchè mi piace quel canddato con il ciuffo alla moda, o quell'altra cha ha una bella coscia e sa parlare bene in televisione..
Insomma di solito vince le elezioni quei personaggi che guarda caso sono più telegenici..
Di questa sindrome ne soffrono molti cittadini italiani senza peraltro renderseno conto e se pure se ne rendono conto pensano tanto chi cazzo se ne frega..
Poi c'è quell'elettore che è poi il più fesso di tutti: quello che vota PD
Spesso è uno che legge Repubblica e magari Scalfari e l'espresso, è un cittadino mediamente istruito, magari un insegnate di filosofia di qualche liceo, che vive immerso nell'illusione di leggere buoni libri, di avere una discreta cultura o cmq è discratamente informato sui fatti del mondo..
Naturalmente la sua mente è immersa nell'illusione di appartenere a quel gruppo di italiani di una certa cultura o cmq discretamente informato e sopratutto dai modi per bene che sa quel che dice in modo per bene e dia modi gradevoli..
Non hanno capito che la cultura è inanzitutto verità dei fatti e senso critico..poi forse il parlare bene la lingua italiana e l'aver letto un libro di baricco o visto il film della Cortellesi (che cmq è bravissima)..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 22.09.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@enricoooooooooooooooo!!!!


""Crisi: Coldiretti, raddoppiano italiani poveri, sono 4,8 milioni""

"""(AGI) - Roma, 22 set. - Dall'inizio della crisi sono praticamente raddoppiati (+99%) gli italiani che si trovano in una condizione di poverta' assoluta ed oggi sono 4,81 milioni quelli che non hanno una disponibilita' economica sufficiente neanche ad acquistare beni e servizi essenziali per vivere. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti che fotografa la realta' del Paese, in base dei dati Istat relativi agli ultimi 5 anni segnati dalla crisi La situazione si e' aggravata di piu' nel nord Italia dove l'aumento dal 2007 - sottolinea la Coldiretti - e' stato addirittura del 105% rispetto al mezzogiorno (+90%) anche se il peggioramento piu' marcato e' stato registrato nel centro Italia (+112%). In valori assoluti tuttavia - precisa la Coldiretti - si contano 2,35 milioni di cittadini in grave difficolta' nel mezzogiorno, 1,78 milioni nel nord. e 684mila ne centro Italia. Ad essere entrati in una condizione di poverta' assoluta negli ultimi cinque anni di crisi sono stati ulteriori 3,4 milioni di persone ed oggi sul territorio nazionale piu' di un italiano su dieci (11.3%) si trova in questa situazione.""

mi sto sgolando....'tacci...

http://www.agi.it/economia/notizie/201309221051-eco-rt10009-crisi_coldiretti_raddoppiano_italiani_poveri_99_sono_4_8_mln

paoloest21 22.09.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

no ogm!!!

sandro b. Commentatore certificato 22.09.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo.....

Dichi sono le frequenze Tv??

EH?

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 22.09.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=2d5soaZdOl4

Suena otra canción protesta
pero no la llamen terorista

(Andrea Echevarri)

dedicada a todos los que luchan todos los días.

Saludos desde la Sierra Madre

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 22.09.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

..........e vaiiiiii MAGICA ROMA............er pupone nostro, gajardo e tosto.........a fruttaro', stai a rosica' 'na cifra, è veè? si te pjano Desani e Meliconi te se mannano pe' l'ossa.........ahahahahahahahah

Er caciara Roma Commentatore certificato 22.09.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Videla, con l'appoggio della giunta, decise che una gran parte della popolazione, ritenuta sovversiva, avrebbe dovuto subire direttamente la repressione e lo sterminio, in gran parte segreto.[15][16] Il conto delle vittime "scomparse" del regime arriva a 40.000, di cui 30.000 sotto Videla, in più occorre aggiungere i 15.000 prigionieri politici fucilati alla luce del sole[17], in ossequio alla legge marziale, che permetteva la pena di morte La parte di popolazione che invece non era considerata pericolosa, andava inquadrata in una precisa visione del mondo, che escludeva perfino il lessico che poteva rimandare al marxismo o allo scetticismo nei confronti delle istituzioni, della religione e delle forze armate.
Perfino nelle scuole elementari gli insegnanti dovevano correggere e segnalare ogni piccolo eccesso di ribellione nei bambini, considerato indizio di una futura tendenza alla sovversione.[18] Venne istituita la censura anche sulla musica pop considerata vagamente sovversiva[19]; tuttavia il progetto culturale dei militari, per mancanza di una struttura parallela di potere politico (un partito unico), del corporativismo, nonché di un culto della personalità, non andò in porto, e la dittatura militare rimase un semplice regime autoritario, un totalitarismo imperfetto.[20][21] Lo stesso nome dato al regime, "Processo di Riorganizzazione Nazionale", indicava la volontà di forgiare un Argentina nuova, tramite la distruzione fisica degli indesiderabili.[22] In realtà, soltanto il 5 % dei desaparecidos erano guerriglieri e terroristi, il restante 95 % era composto da studenti, sindacalisti, operai, giornalisti, critici del governo e religiosi non allineati.[23]
Videla era vicino anche alla loggia massonica P-2 di Licio Gelli, che appoggiò la dittatura (della loggia era membro l'ammiraglio Massera).[24] Il regime ebbe il sostegno anche di parte della Chiesa cattolica, soprattutto della gerarchia ecclesiastica, mentre molti cattolici della base finirono uccisi

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Quella degli OGM è una battaglia non solo giusta ma sacrosanta ovunque venga fatta In questo caso forza Colombia
DI Battista sei tutti noi

Nunzia L., Salerno Commentatore certificato 22.09.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Manca solo che si faccia un accordo tra governi con l'obbligo di far comperare aria brevettata
a chiunque si permetta di respirare...
..e spero di non aver dato l'idea a qualche tecnocrate lobbista in ambizioni da carriera.


t.o. 22.09.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista?
E' una fortuna averlo con noi!

Paolo P., Mondovì Commentatore certificato 22.09.13 16:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

o.t.

@enricoletta


22/09/2013
""Iva, verso il rinvio a dicembre""

""Il governo vuole congelare
per tre mesi l’aumento
dal 21 al 22%. Allo studio tagli
e rimodulazioni delle aliquote""


chi era quell'uomo politico che diceva io non faccio battute...governo..

ah, il pisano

mi pareva...


paoloest21 22.09.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo già così tanti problemi in Italia e i parlamentari del M5S si preoccupano della Colombia... ma dai! Capisco che Battista debba vendere il libro per arrotondare lo stipendio decurtato ma non diventi ciò un'attività parlamentare.

Giandomenico Ielpo, Lauria PZ Commentatore certificato 22.09.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA!!!

Avviso ai naviganti:

droni di passaggio sul Blog!

Ernesto - La Habana 22.09.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che accade in Colombia e' lo stesso in tutta l'America Latina, in Africa e nel Sudest asiatico, ovunque le multinazionali agroalimentari statunitensi possono operare all'ombra della bandiera USA. Ci stanno provando anche con noi europei, finora con scarso successo, forse perche' da noi il popolo e le sue organizzazioni democratiche contano un po' di piu'. Purtroppo le organizzazioni internazionali che dovrebbero promuovere i valori umani e tutte le altre balle scritte nei loro statuti sono assenti o peggio complici.

Adolfo Treggiari 22.09.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avimo Di Battista Guevara,avimo...
Avimo Di Battista subcomandante,avimo...
Tutto fumo negli occhi mentre m5s fa la cresta su appalti rai.

Melanzio Veppoli,Tropea 22.09.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot ot ot ot


E vai con i volantini ad invitare la gente a partecipare a discussioni in tema di Media, Informazione e disinformazione.

Finalmente!!!!! A Genova

Va bene per le realtà locali quindi città o paesi.

Comunque si possono fare anche volantini, che parlino dell'attività parlamentare, di quello che i senatori e deputati del M***** stanno facendo a favore dei cittadini.

Forza M***** cambiare si può

saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 22.09.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Mi scuso se sono fuori tema.
Ieri per 5 volte ho inserito il messaggio seguente, per 5 volte é sparito. I links che citavo sono stati rimossi dalla pagina del blog. Ora propongo una votazione su: VIA TZETZE DAL BLOG!!!! Prende un terzo dello spazio, la sua qualità come sito é più che discutibile. Un solo link verso tzetze e nel posto lasciato libero, link verso siti indipendenti, ché il movimento ha bisogno di cultura e di apertura. E Casaleggio potrebbe anche degnarsi di rispondere a questo post, se uno vale uno.

----

Mi scuso di non essere in argomento, ma tzetze sul sito del blog di Grillo ha veramente rotto il ca@@o!

Basta con questi articoli e video che neanche Novella2000 pubblicherebbe; "Cerca di toccarla in metro, finisce male" ma che Cristo ci fa sul blog di Beppe Grillo???????
E "Vergognosa Jennyfer Lopez" ????

Basta con questi link sul blog di Beppe Grillo, che spesso non sono neanche diretti, passano per il sito di Casaleggio tzetze al solo scopo di aumentare i click a questo penoso sito. Il risultato é la perdita enorme di credibilità del blog di Grillo. E' una vergogna che deve cessare. Casaleggio rispondi!

PS Casaleggio non risponde, mi censura ed oggi ha messo sul blog nuovi link-spazzatura, come "Imbarazzante Simona Ventura" o "Capolavoro Gelmini".

paolo d. Commentatore certificato 22.09.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BLOG!!!

(questa non è pubblicità: sono obbligato a citare la fonte).
L’articolo completo potrà essere letto nel libro
Politicamente scorretto 2.nd edition.

Ricordo x tutti, grazie x l'att.

America Latina
LE CONTRADDIZIONI DELLA POLITICA DI OBAMA

E’passata sotto silenzio la notizia che il governo degli Stati Uniti
ha inserito anche quest’anno, senza pudore, Cuba nell’elenco degli “stati canaglia”,
cioè dei paesi fiancheggiatori del terrorismo
[per un approfondimento sulle ipocrite motivazioni si veda l’articolo di Wayne Smith a pag 116].
Il silenzio dei media è ancora più immorale perché l’isola della Rivoluzione
come qualunque giornalista può controllare in Rete,
ha avuto già, da quando è entrata in contrasto con i governi degli Stati Uniti,
3.478 morti e 2.099 feriti per gli attentati organizzati in Florida e in New Jersey e
messi in atto sul suo territorio. Insomma, Cuba ha già vissuto, prima degli Stati Uniti e
a causa di certi gruppi eversivi assistiti dalla Cia, il proprio 11 settembre,
anche se diluito nel tempo. (...continua!!!)


Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 22.09.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Alessandro, sei la mia riscossa.
OT:
La Merkel assomiglia sempre più ai nostri politici, quand'è che ha intenzione di lasciare il posto a qualcun'altro?

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 22.09.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

mi trovavo casualmente sul sito , per colpa d'er fruttarolo!!, et ho trovato tra altre perle:

""Mi fanno paura – ha insistito Vendola – quegli atteggiamenti fondamentalisti. Mi dà fastidio la volgarità, l’idea di poter insultare la Boldrini perchè donna. ""

niki! tu quoque !

non perchè è donna!! , et poi, critiche si dice, critiche...

http://www.sinistraecologialiberta.it/notizie/vendola-a-grillo-chi-esige-rispetto-abbia-rispetto-degli-altri-anche-di-quelli-che-hanno-scelto-sel/

paoloest21 22.09.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------C'E' CHI DICE CHE LE SCOMUNICHE DELLA CHIESA HANNO VALORE NULLO, MA ALLORA PERCHE' CONTINUANO A FARLE?----------

Francesco, questo Grande Papa, perché non ha ancora deciso un grande gesto, un fatto concreto, contro i potenti della terra, colpevoli delle tragedie umane di cui parla nelle sue prediche?

Perché?

Perché si riempie la bocca con la parola "poveri", se è peccato grave, usare i bisognosi per la propria vanità, visto che senza gesti concreti le sue prediche sono solo pistolotti?

GESTI CONCRETI, CONTRO I POTENTI E PREPOTENTI, QUALI FINO AD ORA? NESSUNO!

UN PAIO DI ESEMPI RECENTI DI SCOMUNICA.

Perché la Chiesa ha trovato il tempo e la necessità di SCOMUNICARE IL VESCOVO MARCEL LEFEBVRE, solo perché fondò un gruppo tradizionalista?

Perché la Chiesa che ha trovato il tempo e la necessità di SCOMUNICARE IL VESCOVO EMMANUEL MILINGO solo perché propugnava l'ordinazione di preti sposati?

PERCHE' LA CHIESA E QUESTO MERAVIGLIOSO "PIFFERAIO", NON TROVANO IL TEMPO E NON SENTONO LA NECESSITA' DI SCOMUNICARE LA MONSANTO, LA CARGILL E LA DUPONT?
PERCHE' NON HA ANCORA TROVATO LA VOGLIA DI RIABILITARE, AGLI OCCHI DELLA CHIESA, LA TEOLOGIA DELLA LIBERAZIONE E LE FIGURE DEI FRATELLI BOFF E GUTIERREZ?

Rispondete a queste domande che dovreste fare vostre e vedrete la realtà senza alcun filtro deformante!

Io vi risponderò in un solo modo che non è comprensibile a tutti, ma come sapete già, io non mi rivolgo a tutti, ma preferisco rivolgermi a "nessuno".

Papa Francesco è un gesuita, travestito da francescano, così come gli antichi cacciatori, per avvicinarsi alle loro prede, si camuffavano con una pelle di un esemplare di quella specie.

SPESSO L'UOMO E' LA VITTIMA DI SE STESSO: E' LA PIAGA ED IL COLTELLO CHE LA PRODUCE.

Non riesco a provare nessuna compassione per quei milioni di "topini" che seguendo il "pifferaio" finiranno affogati, come da sempre nella storia è successo.


STUPENDO ALESSANDRO !!

quanta fiducia dai anche a me!!
io lo spero e credo che anche per l'Africa verrà il momento della riscossa e della cacciata di tutte le multinazionali che l'hanno trivellata, maciullata e mutilata nella popolazione, nel sottosuolo e nella dignità.

BRAVO ALESSANDRO E TUTTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE perché anche in Italia si sta respirando aria nuova !!

VI VOGLIO UN MONDO DI BENE, RESISTETE E CONTINUATE, si sta sgretolando il castello dell'arroganza e dell'umiliazione dei cittadini.

VIVA MOVIMENTO 5 STELLE !!!!!!!!!

Silvia P. Commentatore certificato 22.09.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

ROBERTO DUVALLO. Si, forse la Colombia è un po' lontana,ma se lei si illude che tutto quanto è successo in Nord Africa o sta succedendo in Siria , mai ci riguarderà ne toccherà.....beh spero che lei abbia ragione! Ma ne dubito.

Lady Dodi 22.09.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista è un pidduista,questo lo sanno tutti,a Montecitorio e nel Movimento.

Anna Rita Calgatti, bologna 22.09.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la serie i nobel all'incontrario...
ecco a chi hanno dato il premio mondiale del cibo

http://comune-info.net/2013/06/se-vince-il-seme-della-morte/

anib roma Commentatore certificato 22.09.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto Dei semi sterili esiste anche da noi.Tempo fa xhiedevo ad un contadino perche comprava i semi di insalata....Mi dispose che l insalata che piantava non faceva fiori....

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 22.09.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Visto che il blog continua a nasconderlo,bene ribadire,invece, le otto correnti in cui si divide il Movimento.
(le % sono indicate con approssimazioni sostanziali,ma riflettono la rappresentanza della corrente,sia in merito ai parlmamentari che-lì l'approssimazione è più netta-gli iscritti):
Diarchia: 21% rappresenta ancora la parte più dura e organizzata del Movimento.Grillo e Casaleggio i capi incontrastati.
Neofascisti:16% capeggiati da Morra crescono continuamente,finanziati dalle "creste" su appalti Rai.
Toscani: 13% fanno capo a "simpatia" Lombardi,la donna che parla come un uomo e hanno il loro centro tra Orbetello(sic) e Firenze
Neopiddini:12% spingono per far confluire Movimento pentastellato in Pd.Forse già a inizio 2014,cioè prima europee.Capeggiato da deputati non sicuri di ricandidatura.
Casaleggiani: 12% vorrebbero affrancare Diarchia da presenza ingombrante di Beppe.Sono in crescita
Pidduisti:11% è l'ala conservatrice,quella che ha spinto (contro il volere di Beppe) per la campagna contro Boldrini e Grasso.Li guida Di Battista.
Autonomisti: 8% Il loro leader è Crimi: più realisti del Re, vogliono ritorno a origini e VERA restituzione rimborsi.
Redazionisti: 7% è il gruppo dei precari sfruttati della Redazione.Benche conti solo poche migliaia di iscritti e tre parlamentari (tutti e tre senatori)ha armi per ricattare Casaleggio e getterà ombre sul suo passato.Sotto elezioni.

Anna Rita Calgatti,Bologna 22.09.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me dei problemi dei colombiani non importa un fico secco!

Mi dispiace che Di Battista abbia sperperato i soldi dei contribuenti italiani per farsi un viaggetto in Colombia!

Di Battista e' un pessimo esempio di politicante di casa nostra: solo parole e niente sostanza.

THX 1138

Roberto Duvallo 22.09.13 15:33| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto per confrontarci col paese della Merkel..

Due amici sono appena tornati da Berlino
Francesca, la ragazza italiana che sparecchia il tavolo (gradino più basso della cameriera):
Stipendio mensile: 1000 euro
Spese al mese per affitto, utenze e trasporti: 200 euro
Le hanno chiesto cosa le piacesse di più della Germania e ha risposto:

"QUI NON HO BISOGNO DI DIFENDERMI DA NESSUNO"

Esco da sette mesi di lutto aberrante, reso infame dalle infinite pratiche inutili e farraginose che ho dovuto espletare, dalle lotte infinite con banche esose, assicurazioni restie e pagare il dovuto, leggi farraginose e contraddittorie, bollette incomprensibili, impiegati pubblici o privati di una scortesia inaccettabile...

Sono rimasta impressionata e continuo a ripetere tra me e me: "QUI NON DEVO DIFENDERMI DA NESSUNO!"
Mi pare un paradiso impossibile, uno stato di grazia che non raggiungeremo mai.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 22.09.13 15:33| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra giusto sostenere queste popolazioni. Penso che questi argomenti possano spingerci, come popolo italiano a prendere spunto per tutelare anche le nostre terre ed assaporarne i frutti che essa ha da offrire in modo naturale. Mi piace l'articolo e l'ho condiviso con la speranza che apra le menti di chi lo leggerà.

Ciro Nocerino Commentatore certificato 22.09.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

La libertà dei SEMI è un'emergenza globale che deve vederci TUTTI COINVOLTI E UNITI è un DOVERE che abbiamo verso delle Generazioni Future.


Vandana Shiva: la libertà dei semi è la nostra libertà

http://www.filosofiatv.org/news_files3/171_van.%20shiva%20semi.pdf

anib roma Commentatore certificato 22.09.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Ai ragazzi di Cartagena de indias Colombia
Mi dispiace di non conoscere lo spagnolo
RESISTERE come si dice in spagnolo ?
Andate sulle montagne e nascondete le vostre sementi
Sarete voi che salverete l'umanità
Questa è UMANITÀ che vuole vivere
La vogliono mutare in nuovi esseri diversi dagli uomini come ci identifichiamo
Sarà una nuova specie forse molto più progredita ma non sarà più umana sarà un'altra cosa
Questa nuova razza ci considera come noi vediamo i primati; per loro siamo come ora per noi sono le scimmie in In verità sono solo uomini mistificatori e gretti adoratori del dio denaro.
Sono solo cavallette, passeranno distruggeranno, se ne andranno a morire nel deserto
Dedicata a voi :
La pace che verrà
Avrà occhi di allodola
Dischiuderà il mattino brillante di rugiada
Seguirà il vento sull'altura rubando note ai faggi
Raggiungerà il primo raggio di sole come un bacio
Danzando fra le nuvole accese a est nell'aria tersa
Sederà accaldata fra timide viole e ingenue primule
Ascolterà grida di bimbi fra le pieghe della collina
Sorriderà e alla sera,
coprirà con il suo manto i loro sogni.

Rosa Anna 22.09.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Prima de da er buonpommeriggio al blogghe,è d'obbligo un ringrazziamento speciale a Tatiana,mia sorella.
Grazzie Tati.
Senza de te starei ancora a cerca' 'na ventola in discarica...
Mo'...buonpomeriggio a tutti...

er fruttarolo, barbara.bianchi.11@alice.it Commentatore certificato 22.09.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che in Colombia, se i narcos e le organizzazioni paramilitari si incazzano, il governo possa fare poco o niente. laggiù la gente non ha paura di rischiare la vita per protestare, ricordiamoci che ogni rivoluzione ha avuto vittime. fino a quando avremo paura non riusciremo a cambiare un cazzo. che poi, in fondo , di chi abbiamo paura? DEGLI ANTISOMMOSSA? DI ANDARE DENTRO? DI ESSERE MANGANELLATI? VOGLIO VEDERE UN MILIONE DI PERSONE PER LA STRADA, COSA SONO IN CONFRONTO A QUALCHE CENTINAIO DI VENDUTI IN DIVISA. SI, VENDUTI PERCHE' PER UNO STIPENDIO, MISERO, SI METTONO CONTRO AD AMICI, PARENTI, CONOSCENTI CHE PROTESTANO PER I DIRITTI. In Colombia ci vogliono ancora uno, dieci cento mille PABLO ESCOBAR, che almeno con i frutti del commercio di coca dava lavoro alla povera gente!! c'è bisogno di gente come lui, gente che se ne fotte dei burattini al governo.

Gion Van Zoler 22.09.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

come sempre eccellente Di Battista! è proprio dall'epoca dei tuoi viaggi in America Latina che ho cominciato ad apprezzare il tuo operato! ci aggiungerei oltre alla situazione Colombiana anche quella Messicana, dove la popolazione è da giorni sul piede di guerra nei confronti del governo al suono di "Si NO hay JUSTICIA para el Pueblo QUE NO HAYA PAZ para el GOBIERNO"

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 22.09.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamo a fare in culo la merkel ed il debito con la germania.

Giovi F. Commentatore certificato 22.09.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/17/rehn-abolizione-imu-preoccupa-italia-come-ferrari-talento-non-basta/714079/

I tedesci con la scusa che dobbiamo rientrare nei parametri ci tengono per le palle e ci faranno scoppiare come hanno fatto con la Grecia!

Napolitano e Monti in testa ma con lui tutte le parti politiche, sono corresponsabili di scelte che stanno conducendo l´Italia al baratro per salvaguardare gli interessi delle grandi banche europee.

L´Italia sta per soccombere e la gente non se ne rende conto tra una condanna del nano, una partita di calcio e un teatrino tra destra e sinistra. IN ITALIA POCHI LEGGONO E SONO INFORMATI, UN DRAMMA.

Oggi la Merkel vincerá confermando tutto il suo programma di austeritáe ponendo le basi per cacciare Mario Draghi, dicendosi contraria agli eurobond.

Gli sporchi interessi di poche migliaia di italiani e poche centinaia di politici stanno distruggendo lo sforzo e il sacrificio di almeno tre generazioni di italiani.

ABBIAMO IL DOVERE DI FERMARLI. HANNO VARCATO I CANCELLI DELLA DIGNITÁ E DELLE RADICI DELLA NOSTRA STORIA.

IL TEMPO É CONCLUSO. LE ELEZIONI SONO NECESSARIE E SERVE UN GOVERNO M5S CIOÉ DI CITTADINI, PERCHÉ SOLO GLI ITALIANI POSSONO SALVARE GLI ITALIANI.

IL TEMPO É CONCLUSO.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Non preoccuparti, caro Alesandro, qui in Italia abbiamo tanta di quella mafia da far impallidire la Colombia.
Col nano, poi, si è raggiunto il clou, addivvenendo l'Italia uno dei paesi più corrotti del mondo.
Cosa cazzo speriamo di più!

Giovi F. Commentatore certificato 22.09.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma poi li mangiamo pure noi,siamo in mano alla finanza criminale e poi l'industria criminale,a noi abbiamo bisogno di governi nostri,ossia che ci tutelano e di leggi severissime che condannano criminali che danneggiano salute e finanza, ossia ergastolo a chi fa questo,mezzi politici italiani all'ergastolo,ci possiamo metterli in un isola con zappa e semi e poi lavorino

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbero, o meglio sarebbero bastate tre cose semplicissime : Liberalizzazioni ( delle professioni), semplificazioni ( basta burocrazia asfissiante) e anticorruzione (vera), per risollevarci a costo zero.
Oddio, per la verità, qualcuno smetteva di guadagnare: I "culi di pietra" della burocrazia, i corrotti e i monopolisti.
Ma tant'è, si vede che son la maggioranza nel Paese!
E poi adesso è troppo tardi.

Lady Dodi 22.09.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

da tze tze a fianco

""Se il cadavere del PDL,oggi Forza Italia, si decompone, Grillo può davvero raggiungere il 51% con gli orfani del berlusconismo, come a Parma""

scusate, ancora con questo 51 per cento?

ma il piddì quanto, in percentuale, ha avuto alle ultime politiche?

per un pelino non faceva bingo....

altro che 51 per cento...

essù...

capisco zucconi, ma fino a questo punto:))

paoloest21 22.09.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

PAOLOEST. Magari ci governasse la Merkel!
Vuoi questi che abbiamo adesso?
Che buttano i soldi nelle varie mostre del peperoncino e poi non hanno i soldi per non aumentare l'IVA?

Lady Dodi 22.09.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ma pensiamo prima a noi che siamo nella merda ,
l azione nelle sedi Istituzionali viene regolarmente
e illegalmente resa innocua e invisibile , abbiamo bisogno di un altra strategia , abbiamo bisogno di idee piu´rivoluzionarie per attuarla , la situazione e´molto grave e evidentemente i nostri ragazzi in Parlamento malgrado il loro lavoro non ne sono coscienti -
Disponiamo di cannoni contro la casta e usiamo solo munizini a salve , e´ora di cambiare registro e incuotere timore altrimenti e´la fine anche del
movimento -

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

altre tre ore et mezza e sapremo se angela ci governerà anche per i prossimi anni...

intanto i vassalli...

http://www.lastampa.it/2013/09/22/italia/politica/basta-compromessi-pronto-a-lasciare-nel-governo-scoppia-il-caso-saccomanni-59541S4DBiiYupF4GJMl3N/pagina.html

paoloest21 22.09.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non si fanno più guerre. Si foraggiano un paio di persone , che in ogni Paese tre o quattro scontenti li trovi, li si nomina pomposamente "Signori Ribelli" e si corre in loro "soccorso" per ristabilire la democrazia.
E il suddetto paese viene ricacciato nel Medio Evo da cui si stava emancipando.

Lady Dodi 22.09.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Non sapevo della Colombia.
Finora sono stati distrutti i seguenti paesi:
Irak
Afgnanistan
Egitto
Libia
Tunisia
Ed è in corso la destabilizzazione in Siria.

Lady Dodi 22.09.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sto scherzando, i soldi buttati col TAV e in tante altre cosette consimili, basterebbero e avanzerebbero per tre IMU e per far scendere l'IVA di un bel po'. Altro che farla salire!
C'è solo da avere il coraggio di scontentare le marpione ditte( che mi dicono siano COOP)che si sono appaltate il lavoro.
E ne avanzerebbe abbastanza per sistemare i lavoratori di quelle ditte.

Lady Dodi 22.09.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi cambiamo il mondo continuamente.

Oggi invitare una ragazza di buona famiglia a ballare un valzer è semplicemente un gesto galante. Ma all’inizio del 1800 farlo equivaleva a un insulto. Il valzer fu a lungo considerato una danza lasciva e immorale perché i ballerini danzavano quasi abbracciati e questo contatto fisico, secondo i benpensanti, apriva la via a rapporti sessuali fuori dal matrimonio, perversione, prostituzione e numerosi altri peccati.

Il valzer era una danza ai limiti della legalità, anzi una danza inventata per aggirare la legge che aveva vietato in tutta l’Austria il Ländler, che già prevedeva l’abbraccio parziale tra i ballerini. Il valzer era una danza sfrenata, degna soltanto di contadini e operai, che nessuna donna delle classi alte avrebbe mai potuto danzare. E di questa rottura violenta i compositori erano ben consci, come il pianista Daniel Steibelt che nel 1812 intitolò i suoi valzer «Baccanali», con chiaro intento provocatorio.
E quando al palazzo reale di Londra venne ballato il valzer, agli inizi del 1800, un giornale commentò: “Abbiamo rilevato con dolore che il ballo indecente straniero denominato waltz è stato introdotto (crediamo per la prima volta) alla corte inglese”.

La stessa sorte del valzer toccò 150 anni dopo al rock’n roll, bollato come musica del demonio che provocava lascivia, follia, uso di droga, rifiuto del lavoro e, ovviamente, baccanali.
Oggi il valzer è considerato una danza casta e il rock è stato suonato perfino in Vaticano, alla presenza di Papa Ratzinger, senza che vescovi e suore perdessero il controllo della propria anima.

La storia umana è un continuo susseguirsi del cambiamento.
Nessuno ai tempi di Gesù avrebbe scommesso un soldo su sogni bizzarri come la fine della schiavitù o la parità tra uomo e donna.
Concetti che per noi oggi sono addirittura banali come libertà di parola, di religione o di commercio, da molti sono stati considerati pura follia per secoli.
Oggi quasi nessuno pensa che la scuola per

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.09.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci sono i soldi per non aumentare l'IVA? E chi l'ha detto? Basta non fare il TAV.
Adesso che ci penso poi, coi risparmi fatto l'IVA si può DIMINUIRE !

Lady Dodi 22.09.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Proprio oggi sulla rivista del Touring ho letto che anche in Italia le sementi devono essere "registrate" altrimenti non si possono utilizzare. Ma che mostruosità è mai questa? Bisogna metterci il naso dentro, e subito! Poi procedere all'incriminazione degli autori, complici ed esecutori di tale mostruosità e portarli davanti alla corte di giustizia dell'Aja per crimini contro l'umanità e contro la libera iniziativa economica.

Agostino Manni, San Cesario Sul Panaro (MO) Commentatore certificato 22.09.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.greenpeace.it/ogm/domandefrequenti.html

paoloest21 22.09.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

quanto alla TAV posso solo dire una cosa, mi trovo d'accordo col documento delle nuove br. e aggiungo che se avessi 25 anni e vivessi in Valsusa già da parecchio mi sarei dato alla clandestinità e alla lotta armata.


O cominciate a mandar i Trattori, agricoli e Stradali dove servono, Domattina o andate pure a casa.
Non si puo' far un post come quello di ieri e poi dar del Chierichetto a Di BAttista, come fosse un figlioccio del Papa.

BAciategli il Culo, Stronzi.
E scendete in Piazza, coglioni del nano.
Prendetelo per le PArabole e portatelo a Norimberga, con tutta la Corte dei LAdri.

Si, vabbè, aspettiamo il prox Post: Gatto Silvestro e Titti Porno con il Cesto di Fragole...
Ecco, ognuno vuol il suo Grillo, su Misura.
RAdicale, CAttolico, Ateo, Destrorso, Sinistrorso, Carpiato, Avvitato...

OOOOH! Fatelo scendere, povero Kristo.
Tira Aria fredda lassu^.

Andate fanculo, con CApezzolone.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 22.09.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Governo: Maroni, e' tenuto insieme con il vinavil""

jazzman, e la lega?

""Lega: Bossi, serve un segretario che unisca e io lo posso fare""

bossi evidentemente est andato a comprarlo , il vinavil intendo:))

paoloest21 22.09.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

La domanda è quindi :

sono peggiori le multinazionali che , prive di scrupoli e umanità, vanno avanti in nome del "dio profitto/potere"

o

sono peggiori i politici che NON VOGLIONO svolgere il ruolo di tutela che hanno promesso ai loro elettori ?

io voterò sempre M5S perchè voterò sempre per il bene dei cittadini !

Monica C. Commentatore certificato 22.09.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Saccomanni: "gli italiani meritano la verità".

d'accordo come non mai.

Cominciamo da:

Piazza Fontana, Stazione di Bologna, Treno Italicus, Sequestro Moro, strage Ustica, omicidio Dalla Chiesa, Omicidio Calabresi, Strage di Capaci, Strage via D'Amelio, trattativa stato-mafia, e chiedo scusa a chi non ho citato per brevità di commento.

Vedrete che poi la verità sui conti pubblici di oggi assumerà un'importanza pari a quella di un pisello in scatola. Maledetti!

Raffaele M. Commentatore certificato 22.09.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

questo post di Alessandro Di Battista (politico di cui TUTTI, non solo noi del M5S, dovrebbero andare FIERI) è il resoconto di una delle tante follie degli umani nella loro demenziale corsa incontro al DIO DENARO.

giorni fa mi è capitato di leggere uno straordinario commento di un utente di un altro sito, in una discussione in cui si parlava dei divieti introdotti dalle criminali leggi dell'UE e dal Codex Alimentarius che impediscono la coltivazione di piante riconosciute da millenni in grado di curare malattie.

lo riporto:

"Se fossimo in un mondo appena normale, già solo il fatto che dei governi possano BANDIRE DELLE PIANTE (o delle sementi, peggio ancora, n.d.r.) dovrebbe essere ragione sufficiente per munirsi di forconi, bastoni chiodati, corde e fiaccole, distruggere i palazzi dei governi con i bulldozer e spargerci sopra il sale.

I governi si ergono a Regolatori della Natura, prendendo il posto di Dio, non so se mi spiego.
Sono blasfemi e apostati e non sarebbe male reintrodurre simpatiche pratiche come i roghi o la crocefissione per chi vuole prendere il posto di Dio (poi si parlava male della Sacra Inquisizione e di Hanna e Kaifa).

E' la nuova Religione Laica, in cui il mafioso piu' grande di tutti i mafiosi si erge a simbolo di divinita', come e peggio degli Imperatori Romani. Altro che stare a disquisire di partecipazione democratica".

non credo ci sia da aggiungere altro.

se in NATURA, in una qualsiasi delle altre specie animali, degli esemplari si arrogassero il diritto di decidere cosa e come gli altri devono mangiare, sarebbero CACCIATI a CALCI NEL CULO dai propri simili e allontanati dalla collettività.
noi umani invece li paghiamo.

più conosco gli uomini, più amo gli animali (diceva TOTO')...


o.t.

buondì.

"""AGI) - Roma, 22 set. -Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl,
ha risposto a stretto giro a Stefano Fassina che ha chiesto al Pdl di
smetterla con le "chiacchiere" sull'Iva e presentare proposte per evitare
l'aumento dell'Iva. "Al viceministro comunista del Pd, Stefano Fassina,
rispondiamo con le proposte di coperture, per un totale di 10,5 miliardi,
che abbiamo gia' consegnato, in forma ufficiale, al suo presidente del
Consiglio, Enrico Letta, nella giornata di mercoledi' 18 settembre, e che
sono state pubblicate, a scanso di equivoci, il giorno successivo, giovedi'
19 settembre", ha dichiarato.
"Forse il viceministro comunista Fassina, tutto intento a partecipare a
inutili assemblee del suo partito, non le ha lette e non le ha studiate",
ha proseguito Brunetta, "ce ne dispiace". "Forse sarebbe il caso che il
viceministro comunista Fassina parlasse di meno e studiasse di piu', e
magari rispettasse di piu' il suo ruolo che, gli ricordo, e' quello di
viceministro di un governo di coalizione e non di viceministro di un
soviet, di un governo di un solo partito", ha concluso."""

ma gli avvocati divorzisti sono tutti in sciopero??

certo brunetta che prende per il giro un piddì! beh est tutto dire:))

paoloest21 22.09.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

OT

Per il nostro Governo.
Mi raccomando, ma mi raccomando davvero.
Dopo averci aumentato l'IVA e tolto l'IMU sulla villa di Brunetta, la priorità numero 1 è rifinanziare le missioni all'estero.
Mi raccomando non sbagliatevi.
Non vogliamo assolutamente che ne facciate una giusta neanche per errore.

Roberto F., Parma Commentatore certificato 22.09.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

E dopo i TROLLS piduani, quelli berlusconiani arrivano anche i TROLLS di Forza Nuova( ??! ).

Ben arrivati. Siamo qui ad accogliervi a braccia aperte e con un'ottima dose di FANCULO !!

Ah merdeeeeeeeeeeeeeeeeeeee !!!!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Iscrivetevi tutti qua : https://www.facebook.com/foodcriminal?fref=ts

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Boicottare Monsanto e tutte le multinazionali dell'OGM è un dovere civico, ora tutti quanti noi possiamo farlo ogni volta che facciamo la spesa.
Volete diventare consumatori attivi migliorando il pianeta boicottando Monsanto e le altre multinazionali che brevettano semi, producono OGM e insieme proteggere la vostra famiglia da cibo che può essere dannoso per la salute? Installatevi questa applicazione sul vostro smartphone!

Si chiama BUYCOTT, legge i codici a barre dei prodotti usando l'obiettivo come scanner e vi dice da dove proviene e da chi è stato prodotto (con db aggiornati sulle multinazionali da boicottare)

Lo trovate a questo indirizzo:
http://www.buycott.com/

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grè come ar solito me sei piaciuta,puro nella risposta data a quella testa vota che se firma valeria. Ce sò preti che se sò fatti ammazzá per popolo,e generalizzá significa non capì un beneamato cazzo. Ricordeje pure chi era un certo Oscar Romero, alla rivoluzzionaria de sta ceppa!
Bongiorno a chi ancora un pò je funziona la cucuzza.....

Passeri Luigi 22.09.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
ANCHE AL COLOMBIA SI STA' LENTAMNET LIBERANDO DEI SUOI TIRANNI,DOBBIAMO FARLO ANCHE NOI NEL NOSTRO PAESE,COSTI QUEL CHE COSTI
ALVISE

alvise fossa 22.09.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Notizie che non troverete mai su nessun TG.

Le nozze della Belen... Queste sono notizie !!!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE DOVE SEI????
il mio voto l'ho dato al movimento perchè la penso come te, o tu la pensi come me.
Invece non mi sento affatto rappresentato da questi bambinetti buonisti e viziati eletti nel movimento che vanno per i fatti loro senza curarsi dei motivi per cui la gente ha dato loro il voto.
che delusione....
eppure avrei dovuto saperlo: a mali estremi, estrema destra.

mister x, ravenna Commentatore certificato 22.09.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Un Nuovo Ordine Mondiale “Soprattutto Spirituale”
L' Acta Apostolicae Sedis (la gazzetta ufficiale della Santa Sede e della Città del Vaticano.) del febbraio 2007 contiene il seguente passo di lode al Nuovo Ordine Mondiale con annessa teocrazia globale (la chiamano nuovo ordine mondiale spirituale):"
LEGGI TUTTO http://nwo-truthresearch.blogspot.it/2013/06/un-nuovo-ordine-mondiale-soprattutto.html

Oppure link diretto cliccando il mio nome


Evidentemente le multinazionali non sopportano l'idea della LIBERA CONCORRENZA con le sementi tradizionali e verosimilmente fanno la cosa ovvia:
corrompono i governi in vendita.

Dal 1998 è in vigore una direttiva della Comunità europea (fanculo l'Europa a cui i coglionazzi italiani han ceduto la sovranità legislativa) che riserva la commercializzazione e lo scambio di sementi alle ditte sementiere (le note multinazionali) vietandolo agli agricoltori (vi è inoltre il divieto di commercializzare le sementi delle varietà tradizionali e diversificate che non siano iscritte nel catalogo ufficiale europeo).(ricordo che le direttive europee vengono adottate obbligatoriamente in tutta Europa senza possibilità di appello e in caso di inadempienza ci sono le multe).
Tutto il mondo è Colombia e io sono un po' pessimista: finchè non li ammazzi tutti i ladroni fanno il loro mestiere di ladroni punto e basta e chi non reagisce con violenza equivalente ai danni li subisce in stile Fantozzi.

L'autosufficienza alimentare di una nazione è strategicamente importante per evitare brusche speculazioni straniere sui prezzi dei beni di prima necessità, ma anche per avere prodotti locali tipici e di qualità come avviene in Italia.


p.s. L'Italia possiede oltre il 3% del FMI, non escluderei la possibilità di vendere la nostra quota (ai cinesi?), giusto per racimolare soldi e non essere coautori dei disastri che questo fondo combina in giro per il mondo (prossima tappa l'Italia?): un fondo si crea mettendoci dei soldi, ora io rivorrei indietro quei soldi che il FMI non merita (e poi c'è la crisi)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 22.09.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

resto o t scusate ma non potevo non scrivere:zucconi(nome...)giornalista di repubblica(nome...ahaahaha) scrive un tweet per dire che se il pdl si sfalda davvero il M5S può arrivare al 51 x cento con i delusi dal berlusconi....
ora io dico,zucconi....ahahahah zucconiiiiiiiiiiiiiiiii..ahahahahaa ma possibile che in quella zucca non ti sia ancora entrata la consapevolezza che il 51 x cento lo superiamo sopratutto perchè è dal pd vergogna che avremo nuovi nostri elettori????siete ormai il peggio del peggio!!!ed è dal pd che si sfascia che arrivano,finalmente,nuovi attivisti M5S che aprono gli occhi e decidono di alzare la testa!!!
zuccone...:))

Luca M., Rho Commentatore certificato 22.09.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna essere ottimisti. Se questo mondo è ormai un fazzoletto dove una ristretta ammucchiata di super ricchi continua a soffiarsi il suo sporco naso, c'è anche il risvolto della medaglia e cioè che la comunicazione tra la gente si sta allargando come mai prima d'ora, grazie anche allo stesso strumento mediatico di diffusione che costoro hanno usato per la sottomissione di massa, e alla rivoluzionaria Rete Globale!
Purtroppo dobbiamo combattere contro quella maligna furbizia di costoro che ha saputo sapientemente creare nel tempo le situazioni geopolitiche più consone all'esercizio del potere. La carta europea per esempio ha forzatamente accomunato sotto ad un'unica bandiera fittizia e puramente economica, nazioni estremamente diverse per storia e cultura. Interi popoli dell'est, impoveriti prima dalle dittature rosse, si sono ritrovati poi catapultati in un sogno illusorio che li ha spinti alle migrazioni, all'impresa, allo sgomitare in altre nazioni già consumate e disilluse. Questa tattica è stata la base della costruzione della UE e non solo, che ha messo in contrasto generazioni ed interessi al fine di perpetuare lo sfruttamento di sempre.
Oggi si può dire perciò che nazioni come la Grecia, il Portogallo e a breve anche Spagna e Italia, per fermarsi al nostro "territorio", saranno sempre più simili alla Colombia, quali stati coloniali di "superpotenze" occultate nelle manovre della Borsa del Mercato mondiale. La gente sta però ovunque prendendo coscienza che la sperequazione della ricchezza oggi ha varcato ogni limite, che è aumentata di centinaia di volte dall'epoca dei Faraoni. Focolai d'insurrezione per fame stanno manifestandosi da decenni ormai col sangue là dove sono più forti i contrasti economici impregnati di fanatismo religioso per noti motivi ancestrali.
Ma bisogna essere ottimisti, perché l'antico tam tam tra la gente comincia a risuonare. Il progresso si muove a ondate come l'amore e oggi siamo vicini ad un'altra piena, lo sento. Prepariamoci!

rino lagomarino Commentatore certificato 22.09.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Informazione e condivisione,cittadino Di Battista , troviamo un modo insieme per far sapere a piu persone possibili quello che accade.I temi sono moltissimi,camminiamo un centimetro per volta.Sono disposto anche a fare come gli hare krishna ,casa per casa,a far concorrenza ai testimoni di geova se necessario,se siamo in gioco mettiamo in gioco qualcosa .Ciao .Igor.

Igor Malaguti, Guidonia Commentatore certificato 22.09.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

grazie alessandro per il post!sei un grande,come sempre!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 22.09.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

di battista (come il movimento) da un pò di tempo si si è scordato degli italiani che sono senza lavoro e senza un euro di reddito, che invece dovrebbe essere il problema impellente di cui parlare ininterrottamente. persone costrette a mendicare dai parenti fino a uccidersi per la vergogna.
in italia al massimo si parla di ius soli o matrimoni omosessuali.
pare che i problemi siano in colombia o in kazakistan.
in tre mesi siete diventati dei veri politici.
complimenti.

mister x, ravenna Commentatore certificato 22.09.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho votato convintamente Movimento 5 Stelle per il suo programma.
E NEL PROGRAMMA NON HO TROVATO LA LEGGE SULLA OMOFOBIA NE' I MATRIMONI GAY !

Come mai il matrimonio gay è diventato la bandiera del Movimento ? Io mi sento tradito, non c'è nel programma né Grillo ha mai detto nei comizi di voler votare il matrimonio omosessuale.

Franco ALESI 22.09.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si dice "specie" umana e non "razza" umana, cortesemente.
Si può essere d'accordo o no (non entro in merito) ma non ci si può scagliare contro un aspetto della modernità solo perché "gli uomini da sempre fanno in altro modo"... questo non ha senso: gli uomini DA SEMPRE non utilizzano il computer, gli uomini DA SEMPRE non utilizzano la banda larga, eppure mi pare che qualche anno a 'sta parte stiamo cercando di renderlo un diritto dell'uomo e del cittadino, quello di potersi sempre connettere ad internet.
E smetti, ti prego, smetti di di citare sempre il papa e i preti. Ti prego. Smettila.

Luca Abboni 22.09.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTIZIE DAL NORDAFRICA

La donna dopo le ripetute avances del compagno che aveva preso a pizzicarla ma senza farle male, ha detto al convivente di essere molta stanca e che preferiva dormire. E quel delicato pizzicare si è subito trasformato in qualcosa di più doloroso, tanto da far urlare un “ basta” alla donna costretta a svegliarsi per il dolore.

La reazione dell'uomo è stata bestiale. L’uomo l’ha colpita con una sequenza di pugni al volto, così violenti da scaraventare la vittima, dal letto al pavimento. E qui, lo stalker ha dato “ il meglio di se”. Dapprima con un tentativo di strangolamento e poi con una terribile serie di calci, che hanno segnato di lividi e ed ecchimosi il corpo della sua convivente. Ma la notte di violenta follia non era ancora terminata. Il pregiudicato ha afferrato la vittima per i capelli, e con un violento strattone, se le trascinata per tutto l’appartamento, facendo sbattere di proposito la donna contro i mobili.

Il pestaggio è andato avanti fino alle quattro del mattino, senza che nessun vicino sicuramente svegliato dalle grida disperate della vittima, si sentisse in dovere di avvertire le forze dell’ordine

Felice Colombo Commentatore certificato 22.09.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace, ma se il nano soffre d'Impotenza, la Nipotinadiletta, invece di aspermia e Renza, di EiaCulatio Precox, la Lega sta alla Sega, qui le tante MAnine Reprimenda, flogisto down , son per l'Eiaculatione Redux o Retard...
No Flame, daccordo, ma spesso, certe Raffazzonate son proprio docce gelate.
Meglio le Sommosse dei Desperados alle Furie Organizzate.
Puzza di Commissariato, lontano un par di Miglia o milia...
Troppo Fabiomassismo in alcuni che Contano.
Skizofrenia?
Oggi si Scaglia un sasso, poi si ritrae la mano.
Tale strategia, puzza troppo di Eterodirezione.
Alcuni, ripeto.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 22.09.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Sbarchi senza tregua: 634 migranti a Lampedusa e Siracusa
Un'altra giornata estremamente complessa per Capitaneria di porto e Guardia Costiera: in meno di 24 ore sbarcati 634 migranti.

BINGOOOOOOOOOOOOOO: SUPERATA PER L'ENNESIMA VOLTA LA MEDIA DEI 500 AL GIORNO!!

Felice Colombo Commentatore certificato 22.09.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pakistan, doppio attacco kamikaze in chiesa: almeno 43 morti

Più di cento i feriti

mi raccomando : fate, fate entrare, tifate per prenderci tutti gli animali del mondo in casa che poi sapranno loro dove infilarvi la costituzione e i diritti!!

Felice Colombo Commentatore certificato 22.09.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nomade con Porsche tenta corruzione ai carabinieri: arrestato

20 anni a bordo di una Porsche da 160.000 euro. Non passava di certo inosservato il 20enne rom fermato ieri nel corso di normali controlli a Tor Bella Monaca. I militari, dopo aver accertato l’identità del giovane, 20 anni rom di etnica serba, ed aver controllato i documenti della macchina, una Porsche panamera turbo, hanno immediatamente fatto notare all’autista che lo stesso si trovava alla guida di una macchina non compatibile con la patente da lui posseduta. A quel punto il giovane ha preso quattro banconote da 50 euro e le ha inserite nel passaporto, offrendole ai militari sperando di riuscire a corromperli.

I carabinieri come immediata risposta hanno arrestato il giovane per istigazione alla corruzione. Oltre a sequestrare i soldi, hanno sequestrato la potente autovettura del valore di circa 160.000 euro.

ma dove prendono i soldi sti animali ?

capito, capito :
ieri un fratello rom e' stato fulminato e fatto secco da una scarica di 15000 V: d'altronde , quando si fanno delle scelte vi sono oneri ed onori!!!

Felice Colombo Commentatore certificato 22.09.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Quando lo facciamo il Vday?

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 22.09.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domanda:
qui fra poco saremo invasi , dovremo far le valigie e andare a vivere sotto i ponti, i cristiani saranno sotto tiro musulmano ... e con tutti i casini che abbiamo , dobbiamo interessarci dei problemi colombiani ?

l'unico problema utile e' studiare come chiudere i confini ai fratelli sudamericani e rispedire a casa loro la feccia beccata a delinquere in italia

voi pensate che in colombia si crucciano per la situazione italia o siamo gli unici pirla al mondo ad interessarci dei problemi altrui ?

ps: se poi nel discorso compare l'america anche nella misura dell' 1%, grulli sel rifondaroli buonistume sinistro , arriveranno al settimo orgasmo: tutto cibo per la loro anima!!!!


Felice Colombo Commentatore certificato 22.09.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

post serio ma lontano? ma che dice; ci stanno rifilando gli ogm anche a noi e rischiamo di fare la stessa fine dei colombiani e qualcuno paventa che non dobbiamo interessarci di questo.

luciano p., mestre Commentatore certificato 22.09.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

no valeria!!!sulle parole di don milani si son formati anche i tanti obiettori di coscienza italiani della prima ora,anche io.abbiam rischiato la galera anche sull esempio di don milani e non perchè rappresentava la chiesa,anzi!!!ti prego quindi di fare i distinguo!!!fare accostamenti come il tuo significa non sapere!!!condivido altre affermazioni ma,come scritto da altri,troverai eroi anche dove ci son i mostri!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 22.09.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Colombia? Ma perchè noi non abbiamo problemi?

Svegliatevi! Grillo dove sei finito? Nessuno ti ha più sentito da tempo!

State disperdendo un patrimonio di voti che in futuro non avrete più.

Proponete soluzioni di governo. Cercate di andare al governo. Proponetevi con punti irrinunciabili ed uomini scelti da voi. Fate spaccare gli altri. Non voi.

Svegliatevi. La gente sta male e voi dovreste fare qualcosa di concreto.

Basta con l' isolamento. PROPONETE! ! !

Fatevi sentire 22.09.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Saccomanni pronto a lasciare .
Scommettiamo che non lascia un bel niente ?

Pippo Depapero Commentatore certificato 22.09.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a noi fiorentini sono costate 25-30 milioni di euro. In questi 15 mesi credo di aver fatto un lavoro che forse a Firenze avrebbe dovuto essere fatto da altri e mi riferisco a molti, molti politici che parlano parlano e poi in realtà non fanno niente. Bisogna avere rispetto dei soldi pubblici e non fare il nababbo con i soldi dei cittadini. Questo è ciò che volevo dirvi e con questo vi saluto nella speranza che alla fine tutta la verità emerga." Alessandro Maiorano

Luca F., Rende (CS) Commentatore certificato 22.09.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono Alessandro Maiorano, la persona che ha presentato alcuni mesi fa diverse denunce nei confronti di Matteo Renzi in relazione ai 20 milioni di euro che il sindaco di Firenze ha speso nel periodo in cui era in Provincia. Sono dipendente del Comune di Firenze da 33 anni, il più anziano dei 6.480 in forza al Comune. 15 mesi fa ho deciso di far emergere alcune situazioni che non mi tornavano relative a Renzi e con l'aiuto di un funzionario del Tesoro, dottor Stefano Bisogno, mi sono messo a "caccia" di fatture, conti e quant'altro. Nella mia ricerca sono emerse 20 milioni di euro di fatture che Renzi, ai tempi della Provincia, ha dilapidato, sono emerse spese che reputo folli in relazione ad alcune partecipate, sono emerse situazioni che da cittadino non mi sono tornate e ho deciso di rivolgermi alla Guardia di Finanza. Vi posso fare qualche esempio: 4,2 milioni di euro alla Florence Multimedia, una società di comunicazione che doveva essere usata per valorizzare la Provincia e in realtà è stata usata da Matteo Renzi per valorizzare soltanto la sua persona. Ci sono poi 707.000 euro dati a una fantomatica associazione chiamata Culter. 70.000 per due viaggi in America con un giornalista al seguito. 3.000 euro spesi all'interno di un Grand Hotel. 150.000 euro dati a la Nazione per realizzare una mostra. 1.800.000 dati per altre donazioni. Fiori, regali, pranzi, cene, voli intercontinentali. Per un totale finale di 20.000.000 di euro. Questo è stato rilevato dal sottoscritto che ha portato questi atti alla Guardia di Finanza. Alla Guardia di Finanza ho chiesto anche di indagare sulle famose 100 assunzioni al Comune di Firenze e su altre situazioni alquanto strane e bizzarre che riguardano il sindaco. Sono anche riuscito a far si che il sindaco di Firenze fosse nuovamente messo in mora dalla Corte dei Conti. Spero quindi che qualcuno indaghi su queste cose e su quelle 100 assunzioni a chiamata diretta del sindaco di Firenze che, manco fosse il presidente degli Stati Uniti

Luca F., Rende (CS) Commentatore certificato 22.09.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Un post serio. Nulla da dire. Ci sono tanti argomenti su cui dire cose giuste e buone. Ma troppo lontani da quanto mi aspetto dal prossimo futuro. Io vorrei semplicemnete che si dimezzassero i parlamentari, per esempio. So di essere prosaico, in confronto all'argomento trattato è un'iniezia. Però non riesco a vedere così lontano se non come discussione accademica. In ogni caso condivido in pieno.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 22.09.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

MOLTO INTERESSANTE ANCHE SE E' TUTTO MOLTO TRISTE E FORSE INEVITABILE. ALESSANDRO VAI IN TV PIU' SPESSO A DIRE QUESTE COSE PERCHE' SOLO LA TV DA' LA POSSIBILITA' DI RAGGIUNGERE IL MAGGIOR NUMERO DI PERSONE. GRAZIE

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 22.09.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog!!!vado o t ma mi permetto di insistere:chiedo ai nostri parlamentari di far sentire la loro presenza e partecipazione alle discussioni sul blog.di venire qui a commentare o a postare qui,con noi!qui è la base e l'inizio per tutti.da qui siam partiti tutti,non dimenticatelo!avete la nostra massima stima,sempre.ma non dovete esser solo su facebook,anche qui!!!fermatevi un attimo per ricordare che la prima linea d'attacco è sempre questa,il blog!!almen un saluto ce lo dovete.
p.s. grazie toto !!!
e caffè a 5 Stelle per tutti.

Luca M., Rho Commentatore certificato 22.09.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il post è un emblema dei pericoli a cui si va incontro cedendo la sovranità nazionale ovvero l'identità.

I Cittadini Italiani non sono disposti a svendere il proprio territorio, le proprie tradizioni, i propri costumi... ovvero la propria cultura (che vuol dire vita) invece i politici SI... per 30 denari stranieri hanno dimostrato di essere disposti a vendersi la Nazione.
L'arroganza di crederla roba loro....(quanto avete capito male!).
Ricordo a questi "figli illegittimi dell'Italia", probabili eredi e racimolo concentrato di geni rapaci barbari, che ciò che in Italia è rimasto di Italiano non ve lo permetterà mai.
W M5S

P.S.
Pelù...uno di noi.
https://it-it.facebook.com/pieropelufficiale

Fabrizio F. Commentatore certificato 22.09.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA sig.DI BATTISTA!!!

Lei/tu parlate LEGITTIMA--MENTE di Colombia... ma pensate cosa ci sarebbe da fare in questo caso:

Nel bel mezzo dei preparativi bellici contro la Siria, arriva la notizia che il Presidente Obama ha esteso, per la quinta volta, l’entrata in vigore della Legge per il Commercio con il Nemico dedicata esclusivamente a sanzionare un solo paese: Cuba.
La Legge costituisce un pezzo importante nello sciame di norme, decisioni esecutive e leggi che formano il blocco economico, commerciale e finanziario imposto unilateralmente e in maniera illegale al nostro paese e che è stato definito in giugno 2012 dal capo delle sanzioni dell’Ufficio di Controllo di Attivi (OFAC) come il sistema di sanzioni più integrale, coerente e ampio che sia mai stato imposto a un’altra nazione.
E’ stato il Presidente Kennedy, nel 1963, dopo varie settimane di indecisione vista l’inesistenza di uno stato di guerra con l’Isola, a rendere effettiva quella legge con la presunta giustificazione di un proclama presidenziale che decretava lo Stato di Emergenza.
Questa Legge è stata applicata per la prima volta durante la Prima Guerra Mondiale dal Presidente Woodrow Wilson che considerava il boicottaggio economico come un’arma mortale e efficace.

Il seguito quì:

http://www.giannimina-latinoamerica.it/2258-lignobile-premio-nobel/

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 22.09.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Gli OGM NON sono sterili! La piantiamo di dire cavolate!

Dottore in Biotecnologie

Laura B 22.09.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Il governo è alle corde, entro un mese saremo commissariati di nuovo per debito eccessivo. Bisogna attaccarli adesso, con un'azione determinata e senza tregua perchè ormai traballano, come il pugil suonato alla quattordicesima ripresa che attende solo di essere messo al tappeto con un pugno ben assestato.

Beppe cazzo fai sentire la tua voce perchè sei l'unico che può far riecheggiare la voce del movimento a livello nazionale, non ti possono ingnorare e dovranno stare a sentire questa volta. I nodi stanno venendo al pettine, è il momento di agire

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 22.09.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la Colombia è ancora sotto il dominio degli Stati Uniti e i politici sono ancora più corrotti di quelli italiani. Purtroppo conosco molto bene il dramma dei campesinos. Dei tanti crimini commessi in quel paese pochi se ne occupano. Si cacciano i nativi per rubargli la terra, che serve per la coltivazione della palma africana, si massacrano i contadini per costringerli ad usare ogm ma ancora più grave è l'uccisione di migliaia di ragazzi uccisi dai militari e fatti passare per terroristi, per dimostrare agli Stati Uniti che i loro soldi vengono spesi per combattere le Farc. Dei crimini contro questi ragazzi con mio marito siamo riusciti a girare un documentario (Falsos Posivos) per denunciare questa oscenità ed ora Alvaro Uribe ex presidente colombiano, è stato denunciato per crimini contro l'umanità. La Colombia è una terra meravigliosa ma la violenza di chi la governa è senza limiti. Mio marito corrispondente di France 24 e telesur è uno degli autori del programma televisivo "Contravia" che ogni settimana denuncia i crimini commessi dalla classe dirigente, contro una popolazione tenuta in povertà quando la nazione è ricchissima, ma la ricchezza finisce solo in poche mani purtroppo come ormai avviene dappertutto. E' urgente cacciare le multinazionali e le banche mondiali come molti altri paesi dell'America latina hanno già fatto.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 22.09.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

E della distruzione dell'Italia?
Basta farsi una passeggiata tra i terreni delle regioni del sud italia per vedere lo stato di totale abbandono e dove prima erano coltivati ulivi ,viti ed altro oggi erbacce e gramigna.
VERGOGNA !.

Pippo Depapero Commentatore certificato 22.09.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Se andiamo avanti con questi fa...tti accadrà presto anche a noi. Ps: lavoro nel settore agricolo.

claudio 22.09.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Ancora con la storia degli OGM che sono sterili. NON E' VERO!!! Alessandro, stai attento, non facciamoci prendere in giro.

Simone G., roma Commentatore certificato 22.09.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poi se la prendono con gli anarchici!! Ma quando lo stato inizia a fare queste leggi: piante che diventano illegali (puritani, mi riferisco alle droghe), cose perfettamente naturali che non ledono gli altri, scambi consenzienti che diventano crimini, allora lo stato diventa un polipo che con i suoi tentacoli tenta di stritolare i suoi cittadini, un polipo che estende le sue leggi a tutto, per fini economici. Uno stato che è come se giocasse a monopoli contro i cittadini con le sue leggi, a favore delle multinazionali. Diventa un polipo di cui si devono tagliare tutti i tentacoli, cioè le leggi abusive, e legiferare solo laddove ci sono dei conflitti tra più persone.

Una legge fatta laddove non c'è un conflitto tra almeno due persone è un abuso. una privazione della libertà. "drogarsi è vietato perché fa male". "abortire è illegale perché è immorale". Ebbene LA VITA E' NOSTRA, NON DELLO STATO, quindi laddove non creiamo alcun danno alle altre persone, dovremmo poter scegliere. Lo stato deve tirarsi indietro, smettere di pretendere le tasse da chi vende, o di vietare il commercio a chi non ha la licenza, è come un pizzo!! Va estirpato sul nascere, è come una pianta velenosa che avvelena tutto il popolo, va eliminato e sostituito con uno stato a cui non è possibile legiferare a 360°, ma che si limita a risolvere le combutte e i conflitti.

Ramy Al Zuhouri 22.09.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Ne vedremo delle belle con papa Francesco che ha spiazzato i liberisti cattolici /pseudocristiani riportando la chiesa alle sue radici: l'uomo al centro di ogni attività economica e non l'usura dell'uomo sull'uomo (liberismo) che predica un'uguaglianza innaturale: il leone liberista=alla pecora,liberista grazie ai lavacervello al soldo degli usurai distribuiti tra tanti partiti politici.
Caro M5S dimostra nei fatti che sei diverso!!!!

Giovanni Guarino 22.09.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento


Scizzofrenia del potere malato...grave.


Più soldati in Val Susa che in Afganistan!!!

http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2013/09/20/piu-soldati-in-val-susa-che-in-afganistan/

anib roma Commentatore certificato 22.09.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Alessandro di Battista,
@ tutto il Blog,
@l Movimento:

NO OGM!!!

Proviamo a nutrirci di questo, grazie:

http://www.giannimina.it/index.php?option=com_content&task=blogcategory&id=16&Itemid=51

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 22.09.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

@ Alessandro Di Battista:

come "presa di coscienza" e "recupero di sani principi" i latinoamericani ci superano.

Credo tu (ti do del tu?!) possa saperne molto di + contattando il sig. Gianni Minà, se non l'hai già fatto. O è Il Movimento che sta aspettando il sig. Minà? Questa domanda è pure un appello.

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 22.09.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Da brividi questo post!

Pasqualino Corvino, Arzano (NA) Commentatore certificato 22.09.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Comunque mi sembra un po esagerato il titolo del post !!!! La distruzione della Colombia, piuttosto é una ricostruzione quella che si racconta...

Alvaro A Bustos Cainarca 22.09.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sottolineare l'intelligente richiesta di ieri fatta da LUCA in riferimento alla presenza diretta sul blog da parte dei Nostri parlamentari e non solo su fb, invito pertanto Luca a ribadire giornalmente assieme al caffè una sottoscrizione magari segnalandola sul voto al commento.

LUCA SE CI SEI BATTI UN COLPO !!!!

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 22.09.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,alcuni degli eletti 5 stelle stanno trattenendosi quasi tutto il rimborso spese.Hanno lasciato gli spiccioli.Lo so che non puoi farci nulla, pero chi li ha votati esige la trasparenza.Una senatrice ha speso 40 mila euro sin'ora di spese accessorie nonostante abbiano tutti i servizi pubblici gratis su questo non si puo sorvolare Il diktata è stato FUORI I SOLDI DALLA POLITICA Caro Beppe, così non è e lo si vede dalle guerre intestine nei MU.Ormai anche il Mov è diventato la lotteria di Capodanno

mariuccia rollo Commentatore certificato 22.09.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La presa per il culo stà per finire,un fraterno abbraccio ad Alessandro,IL M5S MI RAPPRESENTA!!!.
Attenzione,il trattato di libero scambio imposto alla Colombia lo vogliono imporre anche in Europa.
Su con le orecchie,e stiamo pronti a ribellarci,
LA MERDA OGM NON LA VOGLIO!.

AldoVi 22.09.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Di Battista prima ricorda il colonialismo cattolico di Cortes (con l'immane genocidio dei popoli nativi) e poi cita don Lorenzo Milani che faceva parte di quella stessa banda di criminale che ha seminato morte e distruzione in ogni angolo del pianeta: la chiesa cattolica apostolica romana. Semplicemente RIDICOLO il chierichetto Di Battista Alessandro!

PS: per informazioni leggete Karlheinz Deschner: “Storia criminale del cristianesimo” prevista in 10 tomi di cui 9 già pubblicati.

Valeria N 22.09.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È questi sarebbero secondo stampa e tele

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 22.09.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi invece siamo troppo cogl.(tolleranti)

norma . Commentatore certificato 22.09.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Che dire...di questo passo dove andremo a finire...

Rino Marras 22.09.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

rinnovo i mie complimenti ad Alessandro Di Battista per quello che fa e per l'entusiasmo che ci mette.
Ammiro i contadini colombiani che hanno saputo protestare e far sentire la loro voce quando hanno capito che i loro diritti venivano calpestati. Che siano di esempio ai pecoroni che vivono qui che non hanno ancora capito che ci stanno mettendo i piedi in testa a suon di soprusi. Pero' sono ottimista anch'io ed avverto gia' da un po' un qualcosa di diverso, una calma apparente, qualcosa sotto sta bollendo. Lo si avverte in parlamento dove sono tutti stranamente agitati e nervosi,forse la gente sta piano piano (abbiamo i nostri tempi eh) prendendo coscienza di come stanno le cose, forse il nostro lavoro di passaparola (fino allo sfinimento) sta iniziando a portare i suoi risultati. Speriamoci dai...io ci credo.

ema dell Commentatore certificato 22.09.13 12:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GRAZIE, Alessandro, per questo post. Grazie per il lavoro che stai facendo, per il coraggio dimostrato e per la fiducia che riesci a trasmetterci.
Agata Maugeri

agata maugeri 22.09.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

grande alessandro,organizziamola anche qua una sana protesta

andrea o., novara Commentatore certificato 22.09.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

:))))




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori