Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'air du temps

  • 627


voto_segreto_.jpg

Eppur si muove, direbbe Galileo. Qualcosa, lentamente, sta cambiando. Le democrazie parlamentari che avevano abdicato al loro ruolo di rappresentanti delle istanze dei cittadini si stanno scuotendo. E' il movimento lento del bradipo, ma è pur sempre qualcosa. Alla Camera dei Comuni inglese è successo qualcosa di storico. Si è detto basta alle guerre decise sopra le teste dei cittadini. Alle avventure che hanno coinvolto il popolo inglese in Libia, in Iraq, in Afghanistan. L'ultima volta che un primo ministro è stato sfiduciato su una mozione di politica estera fu nel 1782, 231 anni fa. Frederick North propose una mediazione con George Washington durante la guerra di indipendenza americana, la sua richiesta fu respinta e si dimise. Cameron non si è ancora dimesso, ma è un'anatra zoppa. Il Parlamento ha bocciato il suo avventurismo in Siria e ha ascoltato invece l'opinione pubblica che è contraria. Dall'altra parte dell'Atlantico, in Brasile, è stato abolito dalla Camera dei deputati il voto segreto con l'unanimità dei parlamentari. Più volte i brasiliani erano scesi in piazza per chiederne l'abolizione in quanto usato per proteggere i deputati corrotti dal carcere (vi ricorda qualcosa?). La scintilla che ha chiuso l'usanza tribale del voto segreto è stato il deputato Natán Donadón agli arresti da giugno a Brasilia, condannato a 13 anni di carcere per corruzione e associazione a delinquere. Lo scorso 28 agosto, l’assemblea aveva respinto la richiesta di sospendere il mandato di Donadón. Durante la votazione segreta solo 233 avevano espresso parere favorevole, a fronte dei 257 voti necessari. Il voto segreto in Brasile è stato abolito per ogni assemblea legislativa in Senato, nei consigli municipali e regionali. L'Italia sembra al confronto uno Stato medioevale con la corte, il re e i giannizzeri che proteggono la loro autorità suprema di decisione e si sottraggono al giudizio popolare. 101 pdmenoellini hanno usato la tendina per occultare il loro tradimento elettorale e bocciare Prodi. Si sono nascosti agli elettori per vergogna. Se il popolo italiano dovesse decidere se entrare in una guerra di aggressione direbbe sempre no. In Libia, nostro alleato, o in Iraq, dove le armi di distruzioni di massa esistevano solo nella mente di Bush siamo entrati con il beneplacito di governi asserviti a interessi economici o di politica internazionale. Cosa c'entra con questa gente, con queste decisioni, il popolo italiano? Il voto segreto va abolito, l'immagine di vigliacchi che si nascondono dietro a una tendina, come fosse un vespasiano. Le decisioni fondamentali per la Nazione vanno prese in totale trasparenza con i cittadini. Se dipendesse dall'opinione pubblica Berlusconi sarebbe in galera, Rodotà presidente della Repubblica, la missione di guerra in Afghanistan sarebbe finita da tempo.

Potrebbero interessarti questi post:

La scatola di tonno è vuota
la fine del Parlamento e della Costituzione
Il Parlamento non esiste

4 Set 2013, 14:53 | Scrivi | Commenti (627) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 627


Tags: Afghanistan, Brasile, Bush, Camera dei deputati, Cameron, democrazia diretta, democrazia rappresentativa, Gran Bretagna, Siria, voto segreto

Commenti

 

buonasera
Sono disposto ha concesso il prestito che le banche si rifiutano di
di tempo perché ho un capitale di più di 2. € 000 000 per la tua
disponibile e voglio aiutare le persone in stato di bisogno
e queste persone hanno bisogno di essere seri per il buon funzionamento del
la transazione.
Transazione sarà effettuata in 48 ore al massimo 72 ore per i grandi
domanda per i più piccoli entro 24 ore.
Sono serio e in attesa di sentire da voi in modo che possiamo fare
caso abbastanza rapidamente. dujardinjulien979@yahoo.fr

dujardinjulien 20.10.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me a partire da oggi non dovremmo mai entrare nei vespasiani.La scatola di tonno deve essere sempre aperta,diamo come sempre un esempio di rivoluzione del sistema.

francesco q., cellamare bari Commentatore certificato 15.09.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fai una conferenza stampa con tutti i giornalisti per spiegare la battaglia per l'art. 138 cosi' i giornalisti saranno costretti a parlarne !! Sono tutti d'accordo: le testate giornalistiche, Letta, Nap,
e il partito unico PPDDL!!!! APPENDIAMO LA BANDIERA DELLA COSTITUZIONE in tutti i balconi !!

marina s., cagliari Commentatore certificato 11.09.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il cittadino Riccardo Nuti ha toccato un tema caro a molta gente, quello per il "collocamento obbligatorio di personale con disabilità". Quello che scrive è giusto però come già si sa oggi il rispetto delle regole è un optional a patto che tu non sia raccomandato. Questo è un tema che deve essere discusso perché lavorare è un diritto, e perlopiù , per un invalido lavorare il giusto per salvaguardare la propria salute è sacrosanto. Basta. Perché questa situazione la sto vivendo sulla mia pelle da molti anni e per guadagnare qualcosa faccio un lavoro rischioso per la mia salute e tra l'altro i miei datori di lavoro non sono a conoscenza della mia disabilità, non essendo visibile.
Se qualche cittadino ritiene giusto che il mio tema venga rispettato e sostenuto, sono pronto a ricevere chiarimenti al mio indirizzo e-mail:ale-87122@hotmail.it. Grazie. A riveder le Stelle.....

Alessandro Zappatore 11.09.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

E Napolitano sarebbe in tribunale a rispondere di tradimento della Costituzione

Marzio M., PIACENZA Commentatore certificato 09.09.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Sta per arrivare l'autunno, ne vedremo delle belle:disoccupazione, non si trova lavoro per nessuno,i costi sono sempre tanti e anche le pensioni sono al limite della sopravvvenza....c'è poco da sperare, bisogna tagliare le spese dei tantissimo dipendenti pubblici, in particolare deputati e sentori, subito...

emilio degradi 07.09.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

le guerre, si sa, si sono sempre fatte per questioni economiche.
vi consiglio: http://www.dionidream.com/video-perche-gli-usa-hanno-bisogno-delle-primavere-arabe-prima-della-terza-guerra-mondiale/
avrete un'idea anche del perchè non vogliono assolutamente farci uscire dall'europa e abbandonare l'euro.
possiamo riprenderci il ns. stato solo se riprenderemo la sovranità monetaria!

biagio m., avella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.09.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

A Scilipoti.........vaffanculo!!!!!!!

Gajah Mada 06.09.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di guerra quegli schifosi bastardi degli americani e complici stanno per attaccare la Siria per portarci la democrazia, come avevano fatto in Cile con Pinochet, in Argentina con Massera e Videla, etc. Questa è l'ennesima aggressione di chi non ha più neppure il minimo pudore di usare parole diverse per definire quello che realmentre vogliono questi bastardi: impadronirsi del mondo. Fallita la presa in giro della globalizzazione, adesso passano alle armi.
SIAMO VICINI ALLA TERZA GUERRA MONDIALE DAVVERO !
Spero solo che Cina e Russia non stiano a guardare questi cani che sbranano la Siria per poi passare all'Iran. 10,100, 1000 VIETNAM !!!
Prima di Hitler ce n'era uno solo ora ce ne sono tanti e sebbene parlino lingue diverse si intendono realmente con una sola, che nel suo vocabolario ha solo tre parole: VIOLENZA, TERRORE e MORTE.

Enrico S., Olbia Commentatore certificato 05.09.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Raga guardate che grande idea hanno avuto questi!!
http://bit.ly/1eaJCDM
Si puó anche donare 50cent come ho fatto io, immaginatevi se tutti noi diamo 1 euro che bell'aiuto, per me lo meritano!!qua ragioniamo sempre di miliardi..gli diamo una mano a questi?
:) un sorriso non si nega a nessuno, lasciategli il commento insieme alla donazione che vi rispondono!

Andrea 05.09.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i trolls e coglioni vari pd+l-l dinuovo
all'attacco con la STUCCHEVOLE E STUPIDA LAGNA di
fare INCIUCI,COMPROMESSI E AMMUCCHIATE varie con
le bestie immonde mafiose e massoniche della più
sporca e corrotta politica del mondo!!
Continuate VOI a prostituirvi con le iene e mummie
PD+L-L per finire distrutti e divorati come IDV,
LEGA,UDC,FLI e tutti i fessi che l'hanno fatto!!!
Se volete cambiare e salvare l'italia, armatevi di
coraggio e dignità,se ancora l'avete,e abbandonate
la politica mafiosa e massonica per dare il vostro
voto al M5* di beppegrillo, l'unico che NON HA MAI
TRADITO GLI ONESTI ITALIANI, rimanendo COERENTE e
FEDELE al programma elettorale e che con la sua
INCONTAMINATA MORALITA' ED ONESTA E' LA REALTA'
NUOVA E POSITIVA PER FAR RINASCERE LA DEMOCRAZIA
E LA GIUSTIZIA SOCIALE IN ITALIA!!!
Se poi VOI fate parte dello zoo pd+l-l, cioè servi
e PP (prostituti privilegiati) dei clan e lobbies
mafiose e affaristiche, è meglio che vi andiate a
nascondere nelle tane e fogne dei vostri PADRONI-
PAPPONI per sottrarvi alla resa dei conti degli
onesti che è oramai vicina!!
Meditate servi e prostituti,meditate!!

peppino russo 05.09.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Interessante avete censurato il post oppure è stata una mia svista? Riprovo!
Prima scrivete sul vostro blog:

La paura del pensiero
"Gli uomini temono il pensiero più di qualsiasi cosa al mondo, più della rovina, più della morte stessa. Il pensiero è rivoluzionario e terribile. Il pensiero non guarda ai privilegi, alle istituzioni stabilite e alle abitudini confortevoli. Il pensiero è senza legge, indipendente dall'autorità, noncurante dell'approvata saggezza dell'età. Il pensiero può guardare nel fondo dell'abisso e non avere timore. Ma se il pensiero diventa proprietà di molti e non privilegio di pochi, dobbiamo finirla con la paura."

E poi volete cacciare Orellana! non vi sembrate un po' ipocriti?

Massimiliano Bianconcini, Frascati Commentatore certificato 05.09.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un errore in questo articolo: i pdiellini che hanno affossato Prodi non sono 101 ma 120 come ha detto Marco Travaglio, in quanto ci sono stati voti del m5s e di sel a favore di Prodi. Il conteggio esatto è 120.

Luca F., Rende (CS) Commentatore certificato 05.09.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono più che d'accordo. Mi piacerebbe anche che, qualora riformasse la legge elettorale, non sia più consentito al parlamentare eletto in una lista, di cambiare "casacca". Ben venga il cambio di pensiero, ma la legge deve prevedere la sostituzione con il primo dei non eletti della lista lasciandogli la possibilità di presentarsi per una nuova lista: nella successiva legislatura. Onestà e coerenza devono tornare a essere valori fondanti- Graziano attivista di sesto san giovanni

graziano spinelli 05.09.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima scrivete in bei caratteri

E poi quando uno dei vostri (leggi Orellana) esprime una sua idea lo accusate di vilipendio al tempio sacro del "beppismo" (leggi teppismo parolaio - ricordiamoci degli attacchi agli operatori della stampa rei solo di lavorare). Bell'esempio che date bravi, siete dei perfetti democratici forcaioli! oltre che alquanto ipocriti!

Massimiliano Bianconcini, Frascati Commentatore certificato 05.09.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così puoi controllare meglio i tuoi cagnolini fascista !

Simone c. 05.09.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare a tutti , il concetto base della democrazia scritto da Voltaire all` inzio della rivoluzione laica nel 1700

'non condivido quello,che tu dici, ma combattero` fino alla morte il tuo dirtto di esprimerlo

l` intolleranza che vedo manifesta in questo blog
non e` certamente un esempio di consapevolezza democratica

Luciano Basini, Cape Town sud africa Commentatore certificato 05.09.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non rispondiamo a 9 milioni di persone (giovani, precari, disoccupati, anziani delusi da PD e PDL), allora questi non ci voteranno più. Noi dobbiamo fare il loro bene, e questo comporta anche a volte di essere meno coerenti con il programma, perché il programma del M5S è orientativo e non una bibbia da seguire alla parola. Quando capirete che la vita è più complessa e richiede più flessibilità rispetto a ciò che c'è scritto in una bibbia o nel corano?

Ancora qualcuno qui sotto non capisce che io non parlo di un'alleanza con il PD, ma di una collaborazione su punti programmatici molto precisi. La Politica è questo: dialogo, contrattazione, compromesso, voto. Altrimenti il M5S non può considerarsi una "forza politica", ma un semplice "movimento di opinione" senza ambizioni di potere.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 05.09.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete mai pensato che la strategia politica di Beppe Grillo (quella presentata durante la campagna elettorale) si potesse rivelare sbagliata una volta entrati nel parlamento?
Ancora troppi qui non hanno capito che il M5S con un bel 25% non può dire "niente alleanze o dialoghi con altre forze politiche", perché il M5S (con questa percentuale) ha il potere di dettare l'agenda politica al PD o al PDL. Se il M5S avesse il 15%, allora potrebbe snobbare tutti i partiti e restare duro e puro, dato che essendo in minoranza assoluta non cambierebbe una virgola. Ma avere il 25% vuol dire che moltissimi italiani, i quali per tanti anni hanno votato "il meno peggio", ci hanno dato un mandato forte e serio da sfruttare adesso! Altrimenti questi elettori ci volteranno le spalle e voteranno un'altra formazione politica considerata da loro "il meno "peggio" e sicuramente non il M5S in quanto delusi da esso.
Non dimentichiamo che 9 milioni di elettori sono molto di più dei circa 50'000 o 60'000 iscritti al M5S! A questi 9 milioni i nostri parlamentari devono rispondere e non a Beppe Grillo!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 05.09.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La trasparenza non può che far bene!!! Perché negarla per situazioni così determinanti!!!

Nilde Randazzo 05.09.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe guarda qui: http://bit.ly/1eaJCDM
Questi sono italiani da premiare che con ogni mezzo provano a sopravvivere io ho fatto una donazione di 50 centesimi che non mi cambiano la giornata ma mi auguro che tu e tutti voi facciate altrettanto per cambiare la vita a loro...

Andrea 05.09.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

legge elettorale ?
vincolo di imandato , no non verso il partito ma verso un programma.
ogni onorevole deve mettere per iscritto 10 punti principali per il suo mandato.
una speciale corte ( ce ne sono tante una di piu che differenza fa) valutera dietro segnalazione di un tot numero di cittadini di quella circostrizione se l' onerevole si e' allontanato dal suo programma.
badate bene ho detto allontanare non realizzare sono cose ben diverse.
rifletteteci se se volete votate questo post

massimo x 05.09.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Sì all'abolizione del voto segreto.
No al "vincolo di mandato". Se gli italiani non hanno coscienza civica e non sanno punire i traditori, cazzi loro (degli italiani).
In Parlamento non ci devono essere pecoroni, ma gente libera, che voti anche contro il suo partito, se traligna. Ma a faccia scoperta.

fernando pino Commentatore certificato 05.09.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

NEL PD C'E' POSTO PER TUTTE LE SCHIFEZZE DEL MONDO: PUTTANE, LECCACULO, MAFIOSI, PORCI, LESTOFANTI, BALDRACCHE, CAMORRISTI , AFFARISTI, SPECULATORI, SPACCIATORI ......C'E' POSTO ANCHE PER UN PEZZO DI MERDA VENEZUELANO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 05.09.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La class action contro gli organismi dello stato si può. Vedete per esempio quì contro la RAI.
http://www.cittadinanzattiva-er.it/

pino 05.09.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo capito che gli eletti non cacceranno orellana
tenetelo , anche se prima o poi vi pugnala.
da parte nostra noi lo ricopriamo di una valanga di sputi.
ADESSO NUOVO POST.......BASTA OCCUPARSI DI QUESTI COGLIONI TRADITORI.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 05.09.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

leggete qui di fianco le dichiarazioni di Di Battista.
una persona perbene, onesto, leale, acuto.
che differenza fra di battista e luis il piddino

cari fratelli , figli delle stelle, un abbraccio ed un a riveder le stelle

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 05.09.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non conosce la legge del menga, i rimescolii tra sinistra e destra di questo governo sono per esempio come il Fermo amministrativo di equitalia sul tuo autocarro che non puoi utilizzare più se non paghi prima i debiti accumulati causa i crediti insoluti dei tuoi clienti in crisi come tutte le piccole imprese private. Intanto Governo "tecnico" Monti fatto da professoroni esperti è riuscito a generare un aumento del debito pubblico di quasi 130 miliardi in 17 mesi, da 1.912 miliardi 11/2011 ai 2042 miliardi del 04/2013. Un aumento del debito con, l’aumento della spesa perinteressi che, paghiamo sul debito. dal 1996 il peggiore. MOSTRUOSO. E' bene che non si nominino i senatori a vita per pagarli e concedergli di fare danni. Peggio sono quei partiti che lo hanno appoggiato silenziosamente. Caro Presidente della Repubblica.
Costituiamo il patronato M5S e con una CLASS ACTION METTIAMO IL FERMO AMMINISTRATIVO SULLE PROPRIETA' SUGLI STIPENDI DEI DIRIGENTI, MANAGER E CONSIGLIERI DEI CdA DI AZIENDE PUBBLICHE E PARTECIPATE, DIRIGENTI MINISTERIALI, CONSIGLIERI E ASSESSORI REGIONALI, DEPUTATI SENATORI ANCHE QUELLI A VITA, PARTITI, LORO FONDAZIONI, LE FONDAZIONI BANCARIE, LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI e SU TUTTE LE LIQUIDITA' E PROPRIETA' DELLO STATO CIOE' DI NOI CITTADINI. PRIMA PRENDIAMOCI QUELLO CHE ERA ED E' NOSTRO E CE LO GESTIAMO LEGALMENTE NOI DIRETTAMENTE CON CHI VOGLIAMO NOI. Poi chiacchieriamo e facciamo politica.

pino 05.09.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Per poter capire un atteggiamento (politico o di pensiero) bisogna anche contestualizzarlo nel momento un cui esso viene espresso. Il M5s nasce in un contesto di degrado morale e personale del ceto politico Italiano che non ha precedenti nella storia recente, si è perso completamente il senso di "politica come servizio" (che in realtà in Italia non c'è mai stato ma perlomeno c’era un principio con le sue storture), per passare a quello palese di una "politica come potere" che si manifesta in interessi personali e di malcostume dichiarato da una parte e di difesa di interessi del ceto burocratico e lobbistico dall'altra". Ora la speranza di coloro che hanno creato il movimento (Grillo e Casaleggio nello specifico) che per scelta non ricoprono incarichi politici (anche se ne avrebbero avuto sicuramente la possibilità) proprio per non essere omologati a questa classe politica, è quello di spazzarla via tramite cittadini comuni non da politici di professione “e questo senza se e senza ma” e lo hanno chiaramente fatto dichiarare e sottoscrivere a chi si è preso "l’onere" e non "l’onore" di portare avanti la battaglia nelle istituzioni. Questa non è “arte della politica” condita da mediazione, melina, percorso comune, ecc., ma solo e semplicemente cambiamento radicale “Rivoluzione”, magari utopica e irrealizzabile, ma questo solo il tempo lo potrà dire. Quindi il ragionamento e semplice e anche logico, chi non è dentro il M5s e condivide tutto questo bene, altrimenti sei “fuori” e vai a fare "l’arte della politica" altrove. Le Rivoluzioni non sono modelli sociali da utilizzare nella normalità ma solo nelle emergenze e per tali periodi vanno accettate o rifiutate. Quindi smettete di parlare di democrazia di libertà di pensiero di valori assoluti…………… e come ostinarsi a mettersi acqua di colonia la mattina quando risiedi in una porcilaia e ai a che fare con i relativi animali.

Antonio L., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe che i partiti si mettano d'accordo nel rivedere le due camere con il dimezzamento dei
parlamentari delle due camere.Personalmente non voglio votare per ritrovarmi ancora quasi 1000 persone ancora tra i piedi.Abolizione pure dei senatori a vita che il presidente della rebubblica fa.Poi una legge che vieti salti della quaglia da un partito all'altro deve finire.Insomma ragazzi datevi da fare anche modificando la costituzione con chi ci stà.

Paolo.T Commentatore certificato 05.09.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hahaha, affiorano i primi dubbi nella base del pd, Letta e Renzi

MORIRANNO DEMOCRISTIANI,

http://video.corriere.it/ultimo-incubo-pd-tra-letta-renzi-moriremo-democristiani/e61e50b8-1584-11e3-8320-f9ee5bd09b2b

(è solo il video del funerale..)

beh insomma in un certo senso democristiani moriremo tutti, eheh

BG

(Buona Giornata)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 05.09.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

paoloest21 05.09.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Basta con le dirette streaming sono controproducenti non fanno altro che dare modo ai partiti di attaccarci. In TV poi fanno vedere solo qualche intervento che danneggia il movimento.
Risolvete le cose in privato e poi venite fuori con un bel comunicato comune.
Non facciamo fregare.

OK devono andare tutti a casa ma per far ciò abbiamo bisogno di più presenza in TV non basta la rete.
La vogliamo fare una squadra di commentatori portavoci del m5s da inviare in TV?

Armando ., Milano Commentatore certificato 05.09.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo e il fato turchino
di Nadia Redoglia
Qualcuno potrà pur pensare che quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare e in tal senso plaude al ripetitivo mantra del Grillo nazionale: tutti a casa, sono ladri e corrotti, vaffa3! Peccato che ciò che il popolo italiano sta duramente subendo non è un gioco, ma un ricatto, che le litanie non sono commestibili, ma anzi ci si può rincoglionire e che a fare i duri in quel modo lì sono già capaci gli scolari diversamente bulli delle elementari. Molti tra i suoi che siedono in Parlamento hanno imparato che lì, vivendoci, si può fare sana politica nell’interesse del bene comune. Ci sono arrivati osservando, sperimentando, riflettendo in proprio e dunque esprimendo le proprie opinioni. Perciò stanno aumentando gli spazientiti e/o stufati dei fasulli sillogismi (chi dissente è scilipotizzato, i grillini non dissentono dunque i grillini non sono scilipotizzati: tutti gli altri fuori!) e d’autentiche supercazzole con scappellamento a destra o a sinistra a seconda del (grillo) bisogno. Avvertono seriamente quali e quante responsabilità gravano sulle loro spalle. La logica delle cose ha loro insegnato che in ogni sistema, per quanto sgradevole a tratti ripugnante, è indispensabile entrarci e movimentarlo (appunto, no?) per modificarlo, mica limitarsi a spiare dalla finestra. Il sistema attuale sta in piedi da due decenni. Sarà ben logicamente spontaneo dunque, quale prima modifica, contribuire a cacciarne il ventennale sgradevole “fato turchino” e immediatamente dopo modificare la sua ripugnante legge elettorale?

Scilipotizzato è semmai chi si fa convincere direttamente o indirettamente a lasciare le cose esattamente come stanno all’insegna del tanto peggio, tanto meglio…(per chi, perché?)

Condivido .

Antonio Lunghi 05.09.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

"""Pd: Veltroni, Letta-Renzi? Come Obama e Hillary Clinton
08:19 05 SET 2013

(AGI) - Genova, 5 set. - "Quando Obama e' diventato Presidente degli Stati Uniti, ha subito chiamato Hillary Clinton a fare il Segretario di Stato. Si fa cosi', si lavora insieme e si fa squadra, si mettono insieme le energie migliori. Io penso che non solo Renzi e Letta ma tutte le energie migliori del centrosinistra, interne e esterne al Pd, debbano essere chiamate alla sfida per dar al paese un Governo progressista e riformista". Cosi' Valter Veltroni, alla Festa Democratica di Genova. "Di questo c'e' bisogno in Italia - ha aggiunto Veltroni - perche' in Italia i governi non si fanno sulla base della competenza. Qui basta che appartieni ad una corrente piuttosto che a un'altra e fai il ministro. Dobbiamo introdurre - ha concluso - elementi di rispetto delle regole che si sono perduti"."""


furbi gli africani.....lo hanno lasciato a noi:))


paoloest21 05.09.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

ECCO CON CHI SI SONO ALLEATI QUELLI DEL PD

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-09-05/vaticano-archivio-gotti-tedeschi-083103.shtml?uuid=AbSD3UTI

Su tutti i principali quotidiani Italiani stanno per essere pubblicate tutte le rivelazioni degli intrecci tra Vaticano e pdl contenute nell'archivio di gotti tedeschi ex numero uno dello Ior.
Ci sono lettere,email e raccomandazioni tra i 'monsignori' del Vaticano e i ministri del governo berlusconi nella persona di alfano,mantovano e tremonti(è solo l'inizio).
Si sono presi accordi sul caso Englaro,sulla dirigenza di Lorenza Lei alla Rai,sull'esclusione dell'ici sugli immobili della chiesa,sulle linee di credito al San Raffaele,sull'elezione di passera nel governo tecnico di monti.
Ecco da chi sono stati governati gli Italiani e chi ha preso le decisioni per loro tagliando pensioni,stipendi,spesa sociale,richiedendo sacrifici a tutti ed in ogni settore.
Il pd ora è alleato con questi sciagurati e sta continuando sulla stessa strada.
Il M5S è estraneo a tutti i meschini accordi che sono stati fatti contro il popolo Italiano,allearsi con l'uno o con l'altro significherebbe essere complici in tutte le nefandezze perpetrate da questa razza di ipocriti e traditori.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 05.09.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

DIFFONDI, IL CONGRESSO NON DEVE APPROVARE, LA COMUNITA' INTERNAZIONALE DEVE OPPORSI
continua a leggere l'articolo con le motivazioni del nostro appello:
http://coscienzeinrete.net/politica/item/1526-siria-un-intervento-“limitato”-no-un-massacro-di-innocenti

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.09.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Ritornate al vostro naturale pascolo politico
della corruzione, degli inciuci e del malaffare!!!
Il M5* deve restare PULITO, fuori dal MARCIUME!!
Solo chi crede in questa NOVITA' POSITIVA POLITICA
del rinnovamento sociale, dell'eliminazione dei
verbi "RUBARE,IMBROGLIARE,PRIVILEGIARE,PROTEGGERE
LA CORRUZIONE,COLLUDERE CON MAFIA E MASSONERIA,
PROSTITUIRSI POLITICAMENTE PER INTERESSE E SOLDI,
ECC..,deve restare nel M5* di BEPPEGRILLO, CHE NON
CERTO PERFETTO, MA CONTINUA LA GUERRA ALLE VILI
IENE E MUMMIE PD+L-L CORROTTE E CORRUTTRICI SERVI
E PROSTITUTI DEI PADRONI-PAPPONI DELLA FINANZA
MAFIOSA E MASSONICA NAZIONALE E MONDIALE!!!
Bisogna cambiare la radicata mentalità dei vecchi
partiti mafiosi che "TUTTO E' CONCESSO SOLO CON
LA RACCOMANDAZIONE DEI PROTETTORI DISONESTI DELLA
POLITICA E CASTE"!!
Ha ragione BEPPE: ci deve essere TRASPARENZA ed
ONESTA' INTELLETTUALE E MORALE!!
Chi accetta le regole di un MOVIMENTO POLITICO
deve seguirle e il "VINCOLO DI MANDATO ELETTORALE"
deve essere eliminato per ELIMINARE GLI SCILIPOTI,
I FOLLINI,LE GAMBARO,GLI ORILLANA,che stravolgono
la politica ONESTA tutto a danno degli elettori ed
italiani ONESTI che pagano gli oneri delle loro
MALEFATTE E PROSTITUZIONI POLITICHE!!!
Forza beppe,casaleggio e tutto M5*****!!
Siamo con VOI e gli ONESTI ONOREVOLI che stanno
ONORANDO e DANDO LUSTRO ALLA "stella polare" del
firmamento politico italiano!!
FUORI I TRADITORI,I VIGLIACCHI E GLI INCIUCIATORI!
Bisogna RESPIRARE ARIA SANA ED ONESTA!!!
A tutti gli stupidi trolls che continuano con la
stucchevole e vomitevole LAGNA del "PD+L-L":
votateli e continuerete e vi confermerete dei veri
"CCID"=CORNUTI CONTENTI INFELICI DELUSI!!!

peppino russo 05.09.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog!!!
Alla fine l'onesta' e la coerenza delle persone vincera', spero sempre in una rivoluzione di pensiero, pacifica e democratica. Voglio crederci.

OT. @Ernesto
grazie per essere passato sul mio blog e per i complimenti. Prima di sera arrivera' la canzone :))


IL MOVIMENTO E' NATO PER MANDARE LA PORCILAIA PARTITOCRATICA A CASA. questo e' quello che abbiamo promesso a 8 milioni di cittadini che coi hanno votato.
ora se qualche peones fa il finto tonto e vuole spacciare la sua profonda immoralita' con il dissesnso politico e' un bastardo due volte: perche' e' un traditore e perche' e' un mistificatore.
ogni azione ha le sue parole. la coerenza e' rimanere fedele agli impegni presi in campagna elettorale ........la merda e' vendersi al porco piddino.
medita luis, medita.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 05.09.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Quello che non va nel blog è l'impossibilità di accettare proposte nuove,critiche,alternative e/o modifiche.
Qualunque commento eterodosso viene aggredito dai difensori della fede con sottocommenti il più delle volte offensivi e privi di articolate argomentazioni.
Per cui alla fine cosa resta?
I sacerdoti della dottrina che se la raccontano a vicenda e i provocatori prezzolati o meno semplicemente alla ricerca di uno scontro verbale a suon di insulti...
E tutti coloro i quali vorrebbero scrivere idee o pensieri differenti si arrendono e smettono.
Che ci siano delle regole,un programma,un non-statuto è noto a tutti,quello che non mi pare sia scritto da nessuna parte è che questi siano dei dogmi immutabili indiscutibili e che il semplice parlarne debba essere punito con la scomunica a vita !!!
Chi ha detto che non si possa modificare una parte del programma se la maggioranza lo decidesse?
Questo è un Movimento,e lo dice la parola o una religione....?
Chiunque ha diritto di pensiero e chi non è d'accordo dovrebbe rispondere con argomenti non con gli insulti o gridando all'ortodossia.
E in ultimo chi ha deciso chi siano i difensori della fede?
Si sono autonominati?
Chi grida più forte,il più prepotente si arroga questo diritto?
Chi dà questo potere e perchè dovrebbe averlo.
Qui si è e si deve essere liberi di pensare discutere ed eventualmente se si decidesse a maggioranza cambiare.
Qui devono essere benvenute le idee soprattutto se nuove ma sta diventando un luogo di liturgica celebrazione di se stessi.
Mettiamoci in discussione sempre.

Marco Catone (porcio), Roma Commentatore certificato 05.09.13 09:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza voler dare giudizi, ne in positivo che in negativo, e senza automaticamente essere catalogato: troll, pd-l pdl, servo dei padroni…., chiedo notizie di cosa pensano i deputati e elettori 5 stelle su questa faccenda.

Stralcio dell’articolo:
Il giorno 5 agosto 2013 Il Movimento a 5 Stelle ha dato parere negativo durante una consultazione preliminare su un emendamento del DL del “FARE” con cui – se accettato e votato a maggioranza – si sarebbe offerta la possibilità a malati gravi di accedere a cure alternative sotto la responsabilità del medico prescrittore; senza dover passare per la trafila di un tribunale; e quindi accedere al metodo stamina con maggiore facilità e rapidità.
Oggi Sabato 24 agosto 2013 Sandro Biviano – a nome dei suoi fratelli e di tutti i malati a cui necessitano cure compassionevoli – fa una richiesta di pubblici chiarimenti rivolta a tutti i deputati e senatori del M5S in merito alla giornata del 5 agosto 2013 nella quale era stato presentato l’emendamento 43.0.1 (testo 3) in occasione del DL del “FARE”.
http://www.retedeicittadini.net/blog/2013/08/10-settembre-a-montecitorio-per-la-vita-e-la-liberta-di-cura/

ermanno b. Commentatore certificato 05.09.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/09/04/festa-pd-serracchiani-arrivo-da-monaco-contestata-potevi-stare-a-casa/243585/

fate la festya al piddì:)))

paoloest21 05.09.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile"

San Francesco d'Assisi (patrono d'Italia)

Domenico Santalucia Commentatore certificato 05.09.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

ho letto questa mattina con immenso piacere queste notizie su repubblica, certamente a queste persone dei nostri problemi non gli interessa anzi cercheranno sempre di aumentare il loro potere. Per
mettere fine al loro potere la soluizione è una: metterli al ....
http://www.repubblica.it/politica/2013/09/05/news/archivio_gotti_tedeschi-65921570/?ref=HRER2-1

Luigi D. Commentatore certificato 05.09.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Concordo totalmente !!!!

Carlo Vicenzetto 05.09.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

ORELLANA ORMAI TI SEI TRADITO.
NON ASPETTARE CHE TI CACCIAMO, FAI UN GESTO NOBILE , CHE RESTITUISCA ALLA TUA DIGNITA' PERDUTA UN MINIMO DI CONFORTO: ESCI DAL MOVIMENTO.
QUI NON PUOI PIU' RESTARE, LA TUA CASA E' LA PORCILAIA PARTITOCRATICA DEI MAFIOSI PIDDINI.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 05.09.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

LO SO,NON DOVREI PRENDERMELA,MA E'PIU FORTE DI ME, ATTACCARE UNA PERSONA COME GRILLO,CHE DAL NIENTE HA CREATO UN POTENTE MOVIMENTO ,E CHE PER LA PRIMA VOLTA ASCOLTA E METTE INSIEME LE VOCI DEL POPOLO,MA NON LUI, IL MOVIMENTO,FARLO PASSARE COME UN DESPOTA,UN DITTATORE E' ASSURDO..LUI ESPRIME DELLE IDEE,DEI FATTI,NON OBBLIGA NESSUNO,IN PIU CIO CHE DICE O FA ,E' SEMPRE STATO DETTO NEI COMIZI ED è NELLO STATUTO, E TUTTI NOI ERAVAMO LI A BATTER LE MANI E CONCORDARE CON CIO CHE DICEVA,NOI SIAMO UN MOVIMENTO LIBERO MA CHIARAMENTE CON DELLE REGOLE CHE VANNO RISPETTATE,ALTRIMENTI SAREBBE ANARCHIA,DOVE OGNUNO FA CIO CHE VUOLE..E SE QUALCUNO NON SI RITROVA CON LE LINNE GUIDA ,DEVE ANDARE A CASA,MA NON LO DICE BEPPE,LO DICE LO STATUTO,QUESTE PERSONE SONO STATE VOTATE PER FARE DA PORTAVOCE AL MOVIMENTO E NON PER PASSARE DA UN PARTITO ALL'ALTRO..E A TUTTI QUELLI CHE SCRIVONO QUI SUL BLOG,(ESCLUSO I TROLL)CRITICHE,.. BEPPE FAI QUESTO,BEPPE FAI QUELL'ALTRO,BEPPE ALLEATI,BEPPE NON ALLEARTI,PUR RISPETTANDO TUTTI I COMMENTI,CHIEDO DI LASCIAR TRANQUILLO BEPPE,ANZI DI STARGLI VICINO..LUI SA CIO CHE FA,MA SICURAMENTE HA BISOGNO DI NOI.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 05.09.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Se dipendesse dall'opinione pubblica Berlusconi sarebbe in galera, Rodotà presidente della Repubblica, la missione di guerra in Afghanistan sarebbe finita da tempo..... se il M5S fosse un partito coi coglioni Berlusconi sarebbe in galera, Prodi sarebbe presidente della Repubblica, e la guerra in Afghanistan...ma il M5S è un partito "di coglioni" dove Grillo vale uno ed i 160 in parlamento "un cazzo". PS: l'uso della terminologia appropriata è in omaggio ad un articolo (o si chiama post) qui apparso qualche tempo fa

Gabriele Caveduri, ferrara Commentatore certificato 05.09.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono reso conto che i ragazzi m5s in parlamento sono degli "eroi"..
Non è da tutti affrontare ogni giorno Mafia,camorra e ndragheta messi li e tutti assieme.
Dobbiamo aiutarli a sentirsi meno soli, v-day subito.

michele ., rimini Commentatore certificato 05.09.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

CHI VUOLE ALLEANZA CON I PORCI DEL PD NON E' DEGNO DI STARE NEL MOVIMENTO.
SI TESSERI AL PD E PARTECIPI AL LORO CONGRESSO
ORELLANA NON E' UN DISSIDENTE MA UN PIDDINO.....E CON LORO DEVE TORNARE.
VAI LUIS, VAI, VAI A FANCULO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 05.09.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

RAI NEWS 24 STAMATTINA sul G 20 che inizia oggi :


"Questo G20 è l'occasione per decidere(in diretta dicono "sdoganare") il nuovo ordine mondiale".


http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=181157

http://www.rainews24.it/it/live.php

anib roma Commentatore certificato 05.09.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Non è una "brutta spaccatura" in casa 5 Stelle. Non è così come lo raccontano, per gettare solo ombre sul nostro MoVimento.

E' una bellissima ESPULSIONE di un corpo estraneo che minava un meraviglioso organismo nel profondo.
Un tumore maligno che va estirpato, perché il M5S è l'unica FORZA PURA nel mondo in grado di sconfiggere ogni POTERE ed ogni sua proterva violenza.

Non ci saranno più perfidia, malaffare, guerre, voti segreti per nascondere i bubboni di un POTERE orrendo, che vive sul sangue di povera gente, sulla sua povertà, sulla disperazione dei giovani che non trovano il modo di poter vivere, fare progetti, avere il diritto di essere felici, come i giovani dovrebbero.

SARA' BELLISSIMO

Marcello M., roma Commentatore certificato 05.09.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buondì

""Al G20 si combatte la nuova Guerra Fredda""

""Nel meeting di San Pietroburgo si deciderà il nuovo ordine mondiale.""


""ROMA (WSI) - Il caso Siria sta scuotendo il mondo intero, con i venti di guerra che ogni giorno soffiano più forte, dopo che un attacco da parte degli Stati Uniti sembra più probabile, complice l'intesa raggiunta alla Commissione esteri del Senato americano.

Russia e Usa sono ai ferri corti, il clima è quello di una rinnovata Guerra Fredda.

In questo contesto di forti tensioni geopolitiche, si aprirà oggi il G20 di San Pietroburgo, che vedrà proprio il presidente russo Vladimir Putin fare gli onori di casa, e accogliere l'omologo americano Barack Obama.

Due blocchi, America e Russia, che come anni fa divisero il mondo intero in due blocchi; due blocchi, oggi, sempre gli stessi, che con il meeting avranno l'occasione di decidere un nuovo ordine mondiale.

Da una parte gli Stati Uniti, che hanno dalla loro parte il timido sostegno della Francia, abbandonati nella loro missione di guerra, a sorpresa, dalla inizialmente bellicosa Gran Bretagna, che sembrava la più determinata a scendere in campo.

Interessi petroliferi, altro che armi chimiche, sentenzia il Guardian: è questo il vero motivo per cui Obama, paragonato ormai sempre di più a George W. Bush, ha tanta fretta di intervenire. Secondo la Russia, le armi chimiche, sarebbero state utilizzate tra l'altro dai ribelli, appoggiati dagli americani.

Il paradosso è che la crisi siriana non è ufficialmente nell'agenda del G20, ma è chiaro che il summit sia l'ultima occasione prima di un probabile attacco militare contro la Siria, che avrebbe secondo i più, conseguenze mondiali"""

paoloest21 05.09.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Tra qualche mese la Lombardia potrebbe ritrovarsi con il primo comune sciolto per infiltrazioni mafiose.
Maroni"la mafia in Lombardia non esiste"
Con relativa pretesa di scuse pubbliche..su rai 3
Lo hanno pure fatto governatore ,quando invece andrebbe arrestato immediatamente insieme a quell'altro pirla (con i maglioni con la scritta Milano),Mattero Salvini .Fece quella "sceneggiata"come ministro dell'interno. Delle due una è quella buona o era incapace o era complice.
La seconda ipotesi è la più credibile
Expo la mafia ringrazia

michele ., rimini Commentatore certificato 05.09.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Limitatevi a questo tipo di post, per favore:
quelli di linciaggio dei nostri parlamentari, per motivi ideologici, sono davvero deprorevoli. Se volete bacchettare qualcuno, alzate il telefono e rimproveratelo. Fatto su pubblica piazza, é da autolesionisti!

Obi Kenobi Commentatore certificato 05.09.13 09:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abolire il voto segreto in Italia ?

Impossibile nel Paese dove regna la Mistificazione.

Un esempio ?

Sentenza passata in giudicato +
Interdizione da Pubblici Uffici +
Legge Severino =

Dubbio "non manifestamente infondato"
che Berlusconi sia un Santo Martire.

Ma che vadano tutti affanculo!
(ovviamente in testa il PDL, poi il PD-L).

Claudio M. Commentatore certificato 05.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Risposta al commento del Sig. Alberto V. delle ore 22,25 del 4.9.13
Sig. Alberto V., da come scrive trapela che i nostri commenti la rendono molto nervoso.
Voglio farle notare dei particolari che le sono sfuggiti, il numero delle persone può essere diminuito però non è vero che sono sempre le stesse, se ne stanno affacciando di nuove. Tantissime altre non gradiscono scrivere sul blog ma si attivano comunque per il M5S.
Per quanto riguarda le domande che si pone sul tempo che dedichiamo al blog e al lavoro svolto da ciascuno di noi, le rispondo con un’altra domanda: “a lei che gliene importa ?” Non le sembra di essere un tantino cafone? Per quanto riguarda il concetto di democrazia lei ha idee poche, ma ben confuse, scrive solo con l’intento di colpire e screditare il M5S e non capisce neanche cosa sta scrivendo. Democrazia significa “governo del popolo”, sbaglia quando parla di democrazia da dietro un monitor, non stiamo governando, stiamo semplicemente commentando temi offerti da Beppe ma che conosciamo benissimo perché riguardano la realtà quotidiana di noi italiani. Non attacchiamo, ci difendiamo, lei invece è subdolo come i politici che sta sostenendo e come i media che sono pagati per mentire. Noi del M5S non siamo né sciocchi e né fondamentalisti, siamo intransigenti nell’esigere il più stretto rispetto della legalità, dei diritti del popolo e della giustizia. Siamo coerenti e molto svegli, purtroppo per chi ci vuole chiudere la bocca. Diversi sicuramente, infatti non siamo mafiosi, questo vuol dire essere grandi, persone stupende. Lei che parla di coerenza è l’incoerenza in persona, se scrivere sul blog è da frustrati per quale ragione scrive sul blog? Se lei non è matto chi la paga per scrivere queste idiozie? Comodo entrare nel blog, spiarci, scrivere peste e corna del blog, di Beppe, del M5S e poi accusarci di essere aggressivi. Questa sua tecnica si chiama macchina del fango!

paoletta a. Commentatore certificato 05.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo la mia modesta opinione di persona di 47 anni, che ormai di imbrogli politici ne ha visti, la sola idea di affiancare il PD-L mi disgusta.
Ma non abbiamo visto cosa sono stati capaci di fare pur di toglierci di torno?
Chi pensa di unirsi a loro per mettere su un governo ha vedute politiche diverse dalle nostre, quindi che se ne vada, ma non nel gruppo misto, abbia la decenza di andarsene a casa, visto che è stato eletto con il M5s, e non con il suddetto.
Che siano gli scontenti del PD-L ad uscire dal Partito ed andare nel gruppo misto, così da poter partecipare ad un eventuale Governo di scopo guidato dal Movimento e realizzare le poche cose essenziali necessarie al Paese prima di tornare a elezioni.
E così almeno cominceremo ad avere persone con il coraggio di metterci la faccia davanti a decisioni importanti.
Siamo noi che dobbiamo raccogliere i delusi di destra e di sinistra e non viceversa, come vorrebbe fare Renzi.
Italiani, sveglia, sennò qua per trovare le coperture per IMU, IVA, Cassa Integrazione, etc. va da sè che non si fermeranno alla Service Tax!

Alessandro Saccavino, Udine Commentatore certificato 05.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Concentrarsi e parlare solo delle sorti di un singolo uomo (Berlusconi) e di chi sara' il prossimo leader del PD e' pura negligenza da parte della classe politica e dirigente e dei media. Pessima gestione. Fallimentare.
Parte sara' fatto in mala fede, per intrattenere gli italiani nelle sale da ballo del titanic, cosi' non vedono l'iceberg che si avvicina.
Parte sara' fatto in buona fede, credendo che il destino di un pasese puo' essere fato da un singolo uomo: e' questo forse e' ancora piu' terrorizzante.
Benvenga ancora una volta il Movimento5S, non e' unomo magico che fa l'Italia, ma sono gli italiani. A patto che ognuno si senta responsabile e si metta in gioco, nel quotidiano.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 05.09.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego, basta con questa storia del dissenso e dei suoi "martiri". Avere delle idee è un diritto sacrosanto e inalienabile. Ma se queste idee sono le stesse del PD o del PD-L, è giusto che si confluisca nel PD o nel PD-L. È un concetto così indigesto?

Bruno M. Commentatore certificato 05.09.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA PICCOLA RIFLESSIONE SUI BENEFIT DEI PARLAMENTARI..DENTRO AL PARLAMENTO VI E' UN RISTORANTE,DI PRECISO NON SO QUANTO COSTA UN CAFFE O UN PRANZO,MA SICURAMMENTE SONO PREZZI AGEVOLATI,PERTANTO IO CHE CHE PRENDO 1300 € AL MESE PAGO TUTTO A PREZZO PIENO,MENTRE QUESTI SIGNORI CON STIPENDI OLTRE 15000 € DEVONO ANCHE AVERE DEI TRATTAMENTI DI FAVORE? E NON CAPISCO NEPPURE IL BARBIERE(AL DI LA DI QUELLO CHE PERCEPISCE CHE E' UNA CIFRA ASSURDA) MA SI FANNO FARE LA BARBA O I CAPELLI DURANTE IL LAVORO? A GRATIS?MA QUESTE COSE ESISTONO ANCHE NELLA OFFICINE NORMALI? E SULL'ASSENTEISMO DI ALCUNI PARLAMENTARI? VENGONO PAGATI PROFUMATAMENTE PER ESSERE PRESENTI IL 4-5% DELLE ASSEMBLEE? E TUTTO TACE..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 05.09.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

CHE SIGNIFICA. "Il MoVimento 5 Stelle è una libera associazione di cittadini. Non è un partito politico nè si intende che lo diventi in futuro. Non ideologie di sinistra o di destra, ma idee. Vuole realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, riconoscendo alla totalità dei cittadini il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi".
SIGNIFICA CHE VALE SOLO CIO'CHE DICE IL PICCOLO GRUPPO DIRETTIVO DI 4/5 PERSONE CON IN TESTA GRILLO O CHE VALE CIO' CHE DICONO TUTTI, CHE POI PUO' ESSERE DISCUSSO SERENAMENTE SENZA ANATEMI, INSULTI E ...FUORI DAL MOVIMENTO, MA SORRY SEI IN MINORANZA.
ATTENZIONE CHE IL MOVIMENTO STA PERDENDO LA SUGGESTIONE CREATA PRIMA DELLE ELEZIONI! COSI' NON SI RECUPERANO GLI ASTENUTI. SI RECUPERANO DIMOSTRANDO CHE NEL MOVIMENTO C'E' VERA DEMOCRAZIA.
SE NON SI RECUPERANO GLI ASTENUTI SARA' SEMPRE COME SE IL MOVIMENTO NON ESISTESSE IN PARLAMENTO. (GRILLO DIXIT)

Mau 05.09.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE NON TI DICONO.....


La pausa caffè si fa amara


Per finanziare l'Ecobonus anche la pausa caffè sarà più amara: dal 1 gennaio 2014 aumenta l'Iva sui prodotti venduti nei distributori automatici, l'aliquota passa dal 4 al 10%.

''E' così che si aggrava la crisi. Non solo dei consumi ma anche occupazionale - afferma Lucio Pinetti, presidente di Confida, Associazione italiana Distribuzione Automatica -".

"Con l'inasprimento dell'imposta infatti sono a rischio centinaia di posti di lavoro se i consumi caleranno''.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 05.09.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Parole sacrosante.
Meno male che il M5S c'è.

Gerardo Di Masi 05.09.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luciano Passalacqua...di carne ce ne e'parecchia,e anche di cose da dire...
provo a rispondere in tarda mattinata,causa lavoro

franco graziani-torino.

franco graziani 05.09.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

…tramare nel buio, complottare nello stanzino del cesso è stato sempre la passione degli italiani. Beppe lo devi sempre mettere nel conto, noi siamo quelli che abbiamo spezzato le reni alla Grecia, accoltellato la Francia, distribuito caramelle in Afghanistan, liberare nazioni dalle armi di distruzione di massa…e di conseguenza abbiamo un parlamento che è stato trasformato in fiera delle vanità e bancarelle dove di compra/vende di tutto dal sesso al cervello. Basta pagare. E come si fa se non c’è “segretezza”?...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 05.09.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione il movimento 5 stelle! un capo carismatico che non concede replica alle sue idee.
Vi abbiamo votato sperando in un servizio aperto attivo e disponibile al confronto delle idee invece vi siete arroccati in cima alla montagna dell'orgoglio chi possiede la Verità. I parlamentari M5S sembrano delle pecorelle impaurite dal pastore che non tollera la libertà di opinione, pena l'espulsione. Beppe la tua personalità non si differenza molto da quella di Berlusconi. O con te o contro di te. Perderete molti voti perchè chi credeva in voi è rimasto deluso Lanfranco


Ci risiamo! Un altro che ha espresso un'opinione personale deve andarsene dal M5S.
Però...c'è un però: non doveva essere la rete a decidere l' espulsione?
Gradirei sapere chi e come conteggia le opinioni della rete. E perché non le fa vedere ai sostenitori del movimento ?(sempre che ci siano)
OK grillo le decisioni le prendi tu per tutti, ma gradirei sapere anche io e qualcun altro. (8.500.000) accettare così le cose, da un senso di "cervello all' ammasso ".
Per questo scritto ,pero non vorrei essere espulso. (da che? se non contiamo un cazzo,)

Giuseppe L. 05.09.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Perciò non solo non si deve coprire un tale accordo tra i malvagi con il pretesto dell'amicizia, ma si deve punire piuttosto con ogni castigo, affinché nessuno ritenga lecito seguire un amico anche se porta guerra alla patria; cosa che,da come hanno iniziato ad andare le cose, non so se un giorno non accadrà . Ma a me non sta meno a cuore quale sarà il futuro della patria di come sia oggi. Cicerone.

Stefano mori 05.09.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Questi n/s Parlamentari "folgorati sulla via di Damasco" farebbero bene a uscire dal M5S..e non s'illudano di fare "l'ago della bilancia" nel sostenere il governo Letta..conterebbero quanto il due di briscola!..
Forse non hanno il polso o le idee chiare sulla situazione attuale..allora li rinfresco la memoria..
Berlusconi se decide di togliere la "fiducia" a Letta,aprirebbe un "voragine" nell'equilibri istituzionali..il primo che dovrebbe rassegnare le dimissioni potrebbe essere proprio il PDR, perchè si certificherebbe il fallimento politico delle scelte fatte 4 mesi.
Con le sue dimissioni si dovrebbe procedere alla nomina di un "governo tecnico Bis"..(visto che non sarebbe possibile sciogliere le Camere)..una volta rieletto il PDR..(magari Rodotà)se passasse questo signore,probabilmente riuscirebbe a ricostituire una maggioranza-intorno a cinque punti-tale da iniziare un percorso politico sostenibile e condivisibile anche dal M5S...e chissà potrebbe darci la guida del governo a noi..
Ovviamente se i n/s "transfunghi" fossero presenti dall'altra parte, dovremmo dire per forza di no anche a lui e chiedere subito nuove elezioni...quindi state bravi dove siete "altrimenti il secondo giro ve lo scordate"...!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 05.09.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

tieni duro Beppe non mollare

ut atletico 05.09.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

buondi a tutti,ciao franco g. mettiamo un po di carne al fuoco(letto sui quotidiani stamane..) se dovesse cadere letta,sarebbe pronto AMATO(???) OBAMA,pronto ad attaccare anche senza l'ok onu LETTA nell'ultima intervista,dichiara che la ripresa c'è,e che il duopolio pd-pdl in questi mesi ha collaborato benissimo(???)le borse continuano (ad ogni dichiarazione piu o meno veritiera),un altalena proccupante con conseguente beneficio dei soliti speculatori. continuano sbarchi d'immigranti la maggior parte donne in cinta e bambini(?)sempre piu fabbriche chiudono i battenti lasciando nella disperazione centinaia di operai,MARCHIONNE, vuole investire un miliardo nelle aziende fiat(??)femminicidi,furti,spaccio,politici arrestati,piratidella strada,malasanita'ecc. ecc. cioe'le solite cose di tutti i giorni..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 05.09.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Un serial killer e' considerato reato gravissimo.

Quanti ne puo' uccidere: massimo un centinaio.

Un politico corrotto ne puo' uccidere migliaia od
anche di piu', danneggiare milioni.

E spesso viene premiato e promosso in cariche piu'
alte.

AMORALITA' come questa hanno distrutto nel passato
molti imperi....

Fabrizio Salvini 05.09.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Buondi' a tutta la rete 5 Stelle...mi associo al bel commento di jb.Mirabile Caruso e altri
analoghi....mentre questo signore si sta contorcendo nell'atroce dilemma,ME NE VADO,NON ME
NE VADO,gruppo misto o quant'altro,ooooh !..come sono rattristato....altre persone,e ne parlo con somma preoccupazione dato che sono miei buoni conoscenti,dall'alto della propria condizione di disoccupati cronici,ridotti alla fame piu'nera, anche stamattina stanno pensando se farla finita subito o aspettare qualcuno o qualcosa che tenda loro una mano...mi contatti senatore Orellana,la faro'parlare con queste persone...se ancora ci saranno...forse trovera'in questo incontro,se vorra'farlo,la via d'uscita ai suoi TITANICI PROBLEMI...la mia e-mail e'..franco.graziani@giustizia.it..lo faccia e provi a calarsi nella dolente umanita'che ha sperato e ha dato fiducia anche a lei per
risollevarsi.

franco graziani-torino.

franco graziani 05.09.13 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto un pezzetto della presentazione dei nuovi sen. in parlamento e la mente istintivamente me l'ha associata con il gas di obama...boh
certo che la mente a volte è...pretestuosa...

anib roma Commentatore certificato 05.09.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

.

@ Amadeus @ Commentatore certificato 05.09.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni non sono un vantaggio.

China non le ha mai fatte e va molto meglio.

Etica fa la differenza.
Ossia MENO POLITICI a RUBARE MENO.

Pena di morte per corruzione politica e pena di morte per uso di droghe sono i loro BUONI SISTEMI.

Fabrizio Salvini 05.09.13 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Giove...è giovedi'...

http://youtu.be/dzN-Nr0pvd0

er fruttarolo Commentatore certificato 05.09.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/08/a-la-guerre-la-guerre-ce-chi-la-fa-ce.html

di Sergio Di Cori Modigliani

Che invidia!!
Ieri mi sono guardato per intero il dibattito politico che si è svolto nell’aula del parlamento britannico. L’ordine del giorno non riguardava il fatto se il principe ereditario Charles deve o non deve andare in carcere essendo stato giudicato un delinquente; non riguardava neppure il fatto se un certo Lord, figlio di famiglia aristocratica, sia coinvolto nei traffici con la mafia irlandese. Si doveva discutere di una questione davvero seria. Tema del giorno era “Dobbiamo approvare la delibera per entrare in guerra ufficialmente contro la Syria oppure no?”. Non solo. Nel caso il Parlamento avesse votato a favore, immediatamente dopo il Gran Cancelliere avrebbe comunicato un conseguente dibattito: “Come e dove troviamo i necessari miliardi di sterline per le spese militari?”.
L’aula era stracolma.
Il premier Cameron era seduto insieme ai suoi e ha letto un foglio, spiegando il quesito. Si è alzato un laburista e ha detto il suo punto di vista (tre minuti). Poi si è seduto. Si è alzato Cameron e gli ha risposto. Poi si è alzato un conservatore (due minuti) e Cameron gli ha risposto. E poi un liberale democratico e così via dicendo. Le opinioni erano diverse e molto argomentate. E il premier rispondeva subito a ciascuno di loro. Dopo un’ora e mezza si è votato, quando l’aula ha preteso, quasi all’unanimità ( 72%), che il premier garantisse “sulla parola” che nessuna decisione venisse presa dal Ministero della Difesa senza previa autorizzazione del Parlamento. Cameron lo ha garantito. Hanno discusso, anche con toni forti. Hanno dibattuto sul loro futuro. Hanno votato. Trentadue conservatori moderati hanno formalmente dichiarato che ritenevano più saggio e aderente alle autentiche esigenze della collettività e dell’integrità sociale del popolo britannico astenersi dal ripetere errori del passato e investire la stessa cifra

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.09.13 07:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK su tutti quei "SE"..ma si potrebbe aggiungere ( solo per fare un esempio) che se fosse dipeso dall'opinione pubblica,il governo PD/Movimento si sarebbe fatto come auspicato, inizialmente, anche da Dario Fo...

demetrio c., roma Commentatore certificato 05.09.13 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Indipendentemente da ogni altra considerazione il voto segreto svincola il singolo parlamentare dalle disposizioni del suo partito. In situazioni gravemente degenerate, come nella nostra, il voto segreto diventa l'ultima ancora di salvezza.

Mirco Torelli 05.09.13 06:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

US ARMY IN SHOCK: Obama ha esitato ad attaccare la Siria perché i russi hanno abbattuto un F-22 americano e 4 Tomahawk - 3 SETTEMBRE 2013

Per l'imperialismo USA, è iniziata la fase discendente. Putin sta facendo "nero" Obama.E'stata oscurata dalla stampa occidentale la notizia che i Russi hanno abbattuto un F-22 Raptor e 4 missili Tomahawk.

Da "QuiEuropa":

" Il 1°Settembre un esperto militare in un’intervista al canale televisivo “Al Manar“, ha confermato che il motivo del ritardo nella partenza dell’attacco da parte del presidente Obama sulla Siria non è stato quello presumibile di attendere il voto del Congresso.

La ragione è che,tra il 30 e il 31 Agosto, la Siria, ha distrutto un US Air Force F-22 Raptor, e quattro missili “Tomahawk“.

L’F-22 Raptor americano, è il caccia più avanzato al mondo. Esso opera a un livello estremamente alto di altitudine e si sviluppa in velocità estremamente elevate. Questo è il motivo per il quale era impossibile abbatterlo.

Equipaggiato con armi che possono abbattere un nemico a distanza di 50 km. Ha la più recente tecnologia nel campo che lo rende completamente invisibile.

I Generali americani erano così scioccati perché è un velivolo altamente professionale,come sono ugualmente rimasti scioccati dalla intercettazione di 4 missili Tomahawk.

Un aereo militare statunitense si è schiantato nei pressi del confine con la Giordania, lanciando i missili in mare. Scrive il quotidiano “Los Angeles Times“, circa l’abbattimento di un aereo F-22 Raptor.

Il giornale ha anche riferito che il 30 Agosto difese aeree siriane hanno abbattuto quattro missili americani “Tomahawk” col sistema russo anti-missile “Kevlar".

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 05.09.13 03:35| 
 |
Rispondi al commento

http://voiceofrussia.com/2013_09_03/Is-the-US-s-Saudi-Arabia-a-terrorist-state-1199/

Argomenti su cui sarebbe bene riflettere "seriamente".

maria ., como Commentatore certificato 05.09.13 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Di solito un segreto non nasconde mai niente di buono. Cosa potrebbe esserci di buono nei segreti del Vaticano, della Cia, di Ustica,della trattativa stato/mafia? Non c'è vergogna, misfatto o tradimento che non sia stato consumato all'ombra di un segreto...

Pensate all'assurdità dell'espressione:"Segreto di Stato"... Lo Stato, che rappresenta i cittadini e dovrebbe tutelarli, ha la necessità di nasconder loro qualche attività o progetto.Perchè?E' evidente che si tratta di qualcosa di illecito e forse di nocivo che potrebbe far insorgere la popolazione.

Non esiste una buona politica senza trasparenza.Occorre accendere i riflettori laddove si trama nell'oscurità, nel segreto dell'urna: NO al voto anonimo dunque,e SI'a quello palese.


ChiaraLuce C. Commentatore certificato 05.09.13 02:31| 
 |
Rispondi al commento

Orellana: "Va bene le parole di Morra ieri, ma l'accusa sul sito di
................essere come Scilipoti mi sembra grave, è un po' dura"...


Cittadino Orellana,

l'accostamento della Sua persona a Scilipoti, fatta per mano di un Commentatore sul sito di Beppe Grillo, è il logico e diretto risultato della totale incomprensibilità della Sua posizione all'interno del Gruppo Parlamentare a cui Lei appartiene.

Alla Sua dichiarazione "Basta tabù sulle alleanze", ha risposto ieri una grande parte dei Senatori e Deputati Pentastellati rigettando la Sua posizione. A questo punto, la sola prassi DEMOCRATICA che Lei avrebbe dovuto seguire era quella di prendere atto di essere largamente in minoranza e di rimettersi CIVILMENTE al giudizio della maggioranza.

Lei si è rifiutato, invece, di seguire questa prassi, mostrando la convinzione che il Suo pensiero VALESSE - non UNO - ma tante volte quante ne sarebbero bastate per essere Maggioranza.

Si rende conto di cosa significa questa Sua convinzione? Significa che Lei - con ogni probabilità senza nemmeno rendersene conto - possiede una mentalità anni luce lontana dall'essere DEMOCRATICA, così lontana, infatti, da risultare INCOMPRENSIBILE al Commentatore incriminato, il quale ha realisticamente pensato che il Suo insistere sulla Sua NON condivisa posizione fosse un modo per trasmettere il messaggio di essere disponibile al mercato delle compre-vendite.

Ne prenda atto, Cittadino Orellana: è quasi impossibile pensare che Lei - alla Sua età ed in possesso di una Laurea in Medicina - NON possegga le nozioni basilari della dinamica democratica. Così come è impossibile credere che Lei non si renda conto del fatto che il RIFIUTARSI a far Suo il pensiero della Maggioranza EQUIVALE, di fatto, ad una violenza, un oltraggio, uno stupro ed un SABOTAGGIO della Democrazia!

Di quella stessa Democrazia della cui restaurazione nella sua forma originaria il Suo Movimento si professa portatore e PROTAGONISTA! Rifletta, Cittadino Orellana!!!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 05.09.13 02:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe! richiama intorno a te, il popolo pacifista, una volta riunito sotto la bandiera arcobaleno. una volta si gridava no alla guerra per contrastare le destre conservarici. dire non alla guerra in iraq era comodo a tutti, specialmente perche' era un no alle politiche imperialiste di bush. oggi che c'e' obama, andare contro le guerre diventa cosa piu' impegnativa. ad un premio nobel che sta per far nascere la terza guerra mondiale, e' un po' complicato dirgli di no. la gente invece sara' con te anche questa volta. ci sono troppi problemi interni per andarci ad infilare in un'altra guerra dai contorni molto cupi. il dire no alle guerre non dovrebbe avere matrici politiche. vai beppe, il popolo sara' con te!


Risposta al commento del Sig. Alberto V. delle ore 22,25 del 4.9.13
Sig. Alberto V., da come scrive trapela che i nostri commenti la rendono molto nervoso.
Voglio farle notare dei particolari che le sono sfuggiti, il numero delle persone può essere diminuito però non è vero che sono sempre le stesse, se ne stanno affacciando di nuove. Tantissime altre non gradiscono scrivere sul blog ma si attivano comunque per il M5S.
Per quanto riguarda le domande che si pone sul tempo che dedichiamo al blog e al lavoro svolto da ciascuno di noi, le rispondo con un’altra domanda: “a lei che gliene importa ?” Non le sembra di essere un tantino cafone? Per quanto riguarda il concetto di democrazia lei ha idee poche, ma ben confuse, scrive solo con l’intento di colpire e screditare il M5S e non capisce neanche cosa sta scrivendo. Democrazia significa “governo del popolo”, sbaglia quando parla di democrazia da dietro un monitor, non stiamo governando, stiamo semplicemente commentando temi offerti da Beppe ma che conosciamo benissimo perché riguardano la realtà quotidiana di noi italiani. Non attacchiamo, ci difendiamo, lei invece è subdolo come i politici che sta sostenendo e come i media che sono pagati per mentire. Noi del M5S non siamo né sciocchi e né fondamentalisti, siamo intransigenti nell’esigere il più stretto rispetto della legalità, dei diritti del popolo e della giustizia. Siamo coerenti e molto svegli, purtroppo per chi ci vuole chiudere la bocca. Diversi sicuramente, infatti non siamo mafiosi, questo vuol dire essere grandi, persone stupende. Lei che parla di coerenza è l’incoerenza in persona, se scrivere sul blog è da frustrati per quale ragione scrive sul blog? Se lei non è matto chi la paga per scrivere queste idiozie? Comodo entrare nel blog, spiarci, scrivere peste e corna del blog, di Beppe, del M5S e poi accusarci di essere aggressivi. Questa sua tecnica si chiama macchina del fango!

paoletta a. Commentatore certificato 05.09.13 01:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
per muoversi,si muoverà senz'altro! Il problema è se sarà un processo pilotato, oppure no.Al momento mi sembra più sul no.Quindi la discontinuità sembrerebbe arrivare dal" Caso storico". Per quanto riguarda il voto segreto o no,non è questione di assoluta trasparenza,ma di dare anche ai deboli,ai non coraggiosi,la possibilità di votare" equo", in coscienza,senza subire le rappresaglie dei capibastone. perchè vedi Beppe,al mondo i deboli, i paurosi,sono la maggioranza.Sigh.
Flavio De Crescenzo Luke Skywalker

Flavio De Crescenzo (luke skywalker), Savona Commentatore certificato 05.09.13 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Avventurismo intervenire in Siria . . .invece lasciare torturare e calpestare un popolo è il sol dell'avvenire.

Gian C., Padova Commentatore certificato 05.09.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

il gruppo bilderberg fa sapere che la prossima data del tour e' saltata. vi terremo informati.
il capo della russia vladimiro luxuria ha detto che e' gay ma si cura, dice:quando andro' sulla luna tutte le femmine resteranno incollate alla tv a bocca aperta, e quando faro' ritorno sulla terra mi scriveranno che vorranno avere dei bambini da me, naturalmente non potro' dire di si a tutte. un giorno quando l'uomo andra' sulla luna, io saro' tra quel pugno di temerari che oseranoo sfidare le insidie del cosmo. un giorno non molto lontano l'uomo andra' sulla luna. questo e' un passo per l'uomo ma un grande passo per l'umanita'. Fine trasmissioni

Telepatico 05.09.13 01:37| 
 |
Rispondi al commento

oltre ad eliminare il voto segreto, inserirei nella legge elettorale una norma anti scilipotO.
mi spiego meglio:se voto un parlamentare che ha
sottoscritto uno statuto, fa parte di un movimento di un partito o come lo vogliamo chiamare, nel momento in cui dissente dalle linee guida, non dovrebbe avere la possibilità di cambiare casacca quando e come vuole, senza il voto segreto non potrebbe barare, e quindi stop! si dovrebbe dimettere e lasciare spazio a chi dopo di lui a avuto una manciata di voti in meno, ma tutto il diritto di essere al suo posto.
non so se è gia stato proposto, cosa ne pensate?
al di la del fatto che come al solito..
ho sbagliato tutto.

blackandavid 05.09.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Giusta osservazione: voto palese per mettere deputati e senatori di fronte alle loro responsabilità. Razzi e Scilipoti, dicono nulla? Se non cambiano le persone non serve togliere il voto segreto. Servono invece onestà e correttezza verso gli elettori, non verso i 3 o 4 capipartito. Notizia: due navi stanno navigando verso la Libia a supporto militari in un eventuale(?) conflitto in Siria. Non siamo come gli inglesi, non è vero?

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 05.09.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Prove tecniche di trasmissione.

Telepatico 05.09.13 00:35| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Per me fine serata "Roxy Bar".

Spero di non aver intralciato.

http://www.youtube.com/watch?v=9Q7Vr3yQYWQ&list=RD022eraVXLPgD4

Ernesto - La Habana 05.09.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

OLIGARCHIE E GENTE COMUNE

Chi sta al potere sa che gli accordi gli consentono di rimanere in sella. O
guadagnerà di più, o manterrà la posizione, o perderà di meno.

La gente comune invece per gli accordi vive e per gli accordi muore.

Basti considerare i provvedimenti del governo che, per legge, decide chi
muore e chi campa (nel breve e nel medio periodo).

Chi adesso tira a campare meglio della media, magari molto meglio della
media, sa che tutto vuole, meno che rinunciare ai privilegi.

Ma persino lo statale precario che sente letta dire che forse - ma forse - lo
stabilizzeranno, la pensa così. Persino chi fa un concorso e lo vince, ma poi
non gli danno il lavoro, ha qualcosa da perdere: la speranza.

Se non vi sarà un milione di nuovi disoccupati, le pensioni e gli stipendi
statali non pagati, non ci si risveglierà dall'incantesimo di berlusconi e
del pd.

I compagni del pd bazzicano il circolo, e il tempo scorre uguale, come se
si stesse tifando alla partita.

Infine, accettano anche di stare al governo con B.

L'immoralità ormai ha il
lezzo dei cassonetti ricolmi di spazzatura non ritirata da un ventennio:
quello del conflitto d'interessi Pd-Pdl.

Se la rovina non coglie questo Paese, la gente normale, che non s'informa,
che guarda la rai e mediaset, non capirà mai in che Italia vive.

Se non sente il dolore in prima persona, non può capire. Lo diceva Marx, lo
sa chi ha la pancia vuota, e cerca di far comprendere la situazione a chi ce
l'ha piena.

Quando gli statali il 27 non vedranno un euro, e i pensionati faranno
inutilmente la fila alla posta allora si vedranno delle novità. Ora persino
le nuove generazioni preferiscono 10 euro, precari, maledetti
e magari...non-subito, alla Rivoluzione.

Monicelli aveva ragione. La speranza è un veleno.

A CHI SERVONO GLI ACCORDI?
Chi sta al potere sa che gli accordi gli consentono di rimanere in sella.
O guadagnerà di più, o uguale, o perderà di meno.
La gente comune invece per gli accordi vive e per gli accordi muore.

gennaro esposito 05.09.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

UNA STORIA INFINITA

La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia a risarcire dipendenti pubblici che erano stati privati di ogni indennità con il passaggio da impiegati degli enti locali a impiegati dell’amministrazione statale.

Ingenti i risarcimenti individuali che nel complesso arrivano a quasi un milione e ottocentomila euro (anche oltre gli 82mila euro per dipendente).

Sotto accusa la Legge Finanziaria 2006 che non riconosceva il dovuto salariale ai dipendenti pubblici che, sballottati dall’iter giudiziario italiano, si sono rivolti direttamente a Strasburgo.

Secondo i giudici della Corte, l’articolo 1 della Finanziaria 2006 “ha pesato in modo anormale ed esorbitante” sui ricorrenti “portando nei loro confronti un pregiudizio di sproporzionato”.

In questo modo, sempre a parere dei giudici di Strasburgo, si è rotto di fatto “il giusto equilibrio tra l’interesse generale e la salvaguardia dei diritti fondamentali dell’individuo”.

Confidiamo ad una soluzione politica o saremo costretti a presentare migliaia di ricorsi che a tutto oggi risultano ancora attive sul territorio Nazionale circa 11.000 su 70.000 colleghi.

Invitiamo il Parlamento ad esaminare le seguenti questioni:

1. Abrogazione del comma 218 dell’art. 1 della legge 23 dicembre 2005, n. 266 e applicazione dell’articolo 8 della legge n. 124 del 3 maggio 1999 nella sua originaria formulazione con il riconoscimento dell’anzianità effettivamente maturata sia per il personale ancora in servizio sia per il personale andato in quiescenza dopo l’1/1/2000.

2. Blocco immediato delle richieste di recupero, da parte del Ministero dell’Economia e delle Ragionerie Territoriali dello Stato, delle somme percepite dal personale ATA a seguito delle sentenze favorevoli di primo o secondo grado.

Si chiede l’applicazione della risoluzione n. 8-00196 e un nuovo inquadramento di ricostruzione di carriera sulla base dell’articolo 8 della legge n. 124 del 3 maggio 1999.

Giovanni S., Marigliano Commentatore certificato 05.09.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

“Se dipendesse dall'OPINIONE PUBBLICA Berlusconi sarebbe in galera, Rodotà presidente della Repubblica, la missione di guerra in Afghanistan sarebbe finita da tempo.”

BEPPE HAI ILMERITO DI AVER PORTATO UN PEZZO DELL'OPINIONE IN PARLAMENTO, RAGAZZI SEMPLICI, ONESTI E NON COLLUSI.
FAI PRENDERE LORO LE FUTURE DECISIONI, IN PIENA LIBERTA'.
SONO UNA ONESTA RAPPRESENTANZA DELL' OPINIONE PUBBLICA, SAPRANNO FARE MEGLIO DI QUALSIASI COMBUTTA DELINQUENZIALE CHE OGGI PRENDE LE DECISIONI non certo a favore del paese.

Domenico Santalucia Commentatore certificato 05.09.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL POTERE DELL'ESEMPIO

Il negozio "compro oro" vicino casa mia, da poco aperto ha una commessa che è una sventola della madonna.

Il proprietario del negozio è berlusconiano. Va al sodo. Voleva una commessa adeguata alla sua visione delle cose.

B pagava 7000 euro cash alle ragazze che voleva, al bunga bunga.

Tutto ha una etichetta col prezzo per B. C'è chi vive e chi muore così.

E' il nazismo in premessa, così in premessa da risultare invisibile.

C'è solo una bella commessa e un "imprenditore" che sorride, e fa spot in TV dicendo che lui ti dà di più.

Non sa cos'è la solidarietà comunitaria. Non sa che non tutto è inseribile nel bilancio. Vi sono cose che non si possono comprare con mastercard, come l'autenticità della vita, o appunto, la solidarietà sociale.

Chi ha le idee appannate dal Pd, non riesce a capire perchè i militanti del M5s insorgano, quando un loro portavoce nominato in parlamento, ritorni alla carica con la proposta delle alleanze.

Come se la questione fosse così semplice, e non gravida di implicite implicazioni.

Le alleanze per degli obiettivi, non sono semplici alleanze. Liberano i buoi.

Trasformano i nominati in parlamento del M5s, in nominati del tutto uguali agli altri partiti. Finisce l'esempio ed iniziano i giochetti.

Quelli del M5s anche se magari non sanno che ha detto Marx, sono più marxisti dei comunisti.

Marx ad un certo punto, lui che era un materialista storico, cioè che credeva che i pensieri e la visione delle cose, emergessero dalla vita materiale condotta, e non viceversa, idealisticamente se ne viene fuori con la dittatura del proletariato.

Cioè immagina dei duri e puri che rimangono identici a prima di assurgeere al potere e quindi ai privilegi che la condizione dà.

I nominati del M5s in parlamento sanno invece perfettamente il potere dell'esempio.
Sanno che le cose si dicono e si fanno.
Sanno che oggettivamente uno che guadagna 10 o 20 o 30 volte più di un cittadino comune non lo può più capire nè rappresentare.

gennaro esposito 05.09.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tortalmente d'accordo sul l'abolizione del voto segreto. Trasparenza ed assunzione di responsabilità. Non li paghiamo per giocare a nascondino.
Vero anche che non saremmo mai andati in guerra dipendesse dal popolo. Seri dubbi che Berlusconi andrebbe in galera perché le sentenze non le commina il popolo.
Sul l'elezione di Rodotá nessun dubbio: la maggioranza non lo avrebbe eletto

Marco Diaco 05.09.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con l'abolizione del voto segreto.
Vorrei solo far presente che stanno facendo un casino per la retroattività per la decadenza di Berlusconi, vedete che cosa a fatto la Santachè nell'anno 2006 con retroattività per il trasferimento nel 2000 del personale ATA Ex EE.LL.
Per il personale ATA che sta ancora lottando per il riconoscimento dell'anzianità vale la retroattività per un delinquente che ha sottratto milioni di € alle casse dello Stato e che è stato condannato perché non dovrebbe valere la retroattività?

Giovanni S., Marigliano Commentatore certificato 05.09.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

IL MOVIMENTO E' ALLO SFASCIO

Il problema non è solo Orellana ma TUTTI GLI ELETTI 5 STELLE che vogliono dialogare con gli altri, quelli che sarebbero dovuti andare a casa.
Tutto ciò era ampiamente prevedibile, basta vedere come sono stati scelti gli ELETTI.
Non è giustificabile dire : " AVEVAMO FRETTA ".
Questo blog nasce nel 2005-2006 e già nel 2008 si sapeva che sarebbero state presentate le liste sia nelle amministrative che nelle nazionali.
Già da allora si potevano scegliere i futuri candidati basandosi sul principio della LEALTA', QUESTA ILLUSTRE SCONOSCIUTA, oltreché del certificato penale.
Ma si è preferito scegliere la strada + facile e al solito quando si fa questa scelta arrivano i disastri.
A questo punto caro Beppe ci sono 2 scelte che potresti fare per il futuro:
1) Che ben venga il porcellum, così potrai scegliere candidati sicuramente a te leali.
2) Un concorsone pubblico aperto agli oltre 45.000 iscritti dove i futuri candidati abbiano un QI, QUOZIENTE INTELLETTIVO, SUPERIORE A 100.
Ci vuole materia grigia infatti per capire che fuori dal M5S, in Parlamento e/o nei Consigli regionali e/o nel Parlamento Europeo, sei solo carne da macello.
Il M5S sta dando all'opinione pubblica un immagine che non rispetta le sue potenzialità. I giornalai italiani ci sguazzano tutte le volte che una scoreggia fuoriesce dal deretano degli eletti 5 S.
Avevo proposto, tempo fa, di uscire dal Parlamento e di precipitarsi fra la gente.
Cosa sarebbe successo se fossi stato ascoltato ?
1) L'indice di gradimento sarebbe cresciuto.
2) 4-5 vigilanti in Parlamento avrebbero richiamato tutti gli altri al momento della votazione di leggi vergogna
3) Si sarebbe perso, è vero, il gettone di presenza ma tant'è viene cmq restituito.
4) Si sarebbero presentati meno leggi, ma tanto non ce le votano.
5) I meetup loco-regionali avrebbero potuto contare sulla presenza fattiva e quotidiana dei propri rappresentanti.

Oggi i meet-up sono vuoti superati e impotenti senza una guida nazionale !

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 05.09.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mettiamo da parte le attese, le titubanze, i sogni di pace sociale, i piccoli compromessi, le ingenuità. Tutto il ciarpame metaforico che ci viene fornito negli spacci del capitale.

Mettiamo da parte le grandi analisi che tutto spiegano, fin nei minimi particolari. I libroni pieni di senno e di paura. Mettiamo da parte l'illusione democratica e borghese della discussione e del dialogo, del dibattito e dell'assemblea, delle capacità illuministiche dei capi mafia. Mettiamo da parte il senno e la saggezza che la morale borghese del lavoro ha scavato dentro i nostri cuori.

Mettiamo da parte i secoli di cristianesimo che ci hanno educati al sacrificio e all'obbedienza. Mettiamo da parte i preti di ogni ordine e funzione, i padroni, le guide rivoluzionarie, quelle meno rivoluzionarie e quelle per niente rivoluzionarie. Mettiamo da parte il numero, le illusioni del quantitativo, le leggi del mercato, la domanda e l'offerta. Sediamoci un attimo sulle rovine della nostra storia di perseguitati e riflettiamo.

Il mondo non ci appartiene, se ha un padrone e questo padrone è tanto stupido da desiderarlo, così come si trova, che se lo prenda, che cominci a contare le rovine al posto dei palazzi, i cimiteri al posto delle città, il fango a posto dei fiumi, la melma infetta al posto dei mari. Il più grande spettacolo illusionistico del mondo non ci incanta più. Siamo certi che dalla nostra lotta, qui e subito, usciranno le comunità della gioia. E per la prima volta, la vita trionferà sulla morte. (A.M.B.)


GIUSTO ELIMINARE IL VOTO SEGRETO!!!

PERO' BISOGNEREBBE ELIMINARE ANCHE LE FORME DI “CONTROLLO” DEL VOTO

esercitate dai “PADRONI” dei partiti sui parlamentari.

Quindi fare la RIFORMA ELETTORALE ed eliminare la “PORCELLUM”, sono i “padroni” che decidono chi dovrà essere ricandidato e rieletto!!!

OBBLIGARE tutti i movimenti e partiti ad avere un DIRETTIVO che consulti la base e prende le dovute decisioni in modo DEMOCRATICO e COLLEGIALE: Sono i “padroni” che decidono che fare e cosa non fare!!!

FARE I DECRETI LEGGI solo in caso di urgenze e non di routine come attualmente avviene!!!

Etc.....Etc.....

Insomma, oggi, i deputati sono solo delle figurine che all'ordine del “padrone” devono premere il pulsante che gli è stato “ORDINATO” di premere!!! E' questo il parlamento che vogliamo???

Domenico Santalucia Commentatore certificato 04.09.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Noi Italiani dobbiamo smetterla di piangerci addosso,siamo per natura ,piagnucolosi ,disfattisti ,pessimisti,sempre pronti a criticare i nostri poveri parlamentari e sua maestà..Anni Azzurri.Dobbiamo essere più propositivi ,partecipativi,più aperti al confronto e anche..ottimisti.Guardiamo, anche i lati positivi,quelli che ci fanno dire all'estero"sono orgoglioso di essere ITAGLIANO"dobbiamo "assolutamente" ammettere che dopo notevoli sacrifici,fatti,in questi ultimi anni,siamo al primo posto in ASSOLUTO per: corruzione,evasione,spesa e debito pubblico,distruzione di siti archeologici,artistici e culturali(prossiomo obbiettivo Venezia),i nostri solerti giornalisti parlano..di Orellana..non si sono accorti che il loro.."capo" per avere evaso solo 400 milioni di euro lo hanno fatto cavaliere, adesso vuole l'agibilità..per potere ambire a l'altra onoreficenza,quella di ...Ora cerco di essere serio...se non smoviamo questa classifica,cacciando questi personaggi che con le loro continue "sceneggiate", decantate e magnificate dai "re della penna di regime"che ci hanno portato a questo disastro, in Italia non si muoverà più NULLA(tutto diventerà ancora più segreto) .Vogliono cambiare anche la Costituzione, vogliono una Dittatura.. ma.. democratica..per il supremo bene della... NAZIONE.

Canzio R. Commentatore certificato 04.09.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento

lo salveranno lo salveranno lo salveranno lo salveranno lo salveranno lo salveranno losalveranno lo salveranno lo salveranno losalveranno lo salveranno lo salveranno
salveranno lo salveranno lo salveranno salveranno lo salveranno lo salveranno lo salveranno
LO SALVERANNO

SI SALVERANNO SI SALVERANNO SI SALVERANNO

roberto v., parma Commentatore certificato 04.09.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

anche questo senatore vuole andarsene. Non credo di ricordare a memoria d'uomo una dipartita di questo genere in nessun movimento politico. Potendo anche molti altri, si mormora siano davvero tanti, vorrebbero andarsene e lasciare Grillo a scrivere post. Credo che queste persone si differenzino enormemente dai lacchè del PDL ai quali siamo tristemente abituati. Oppure agli illuminati esponenti del Pd, che non mollano nemmeno quando uno come Renzi gli vuole far ingoiare tutto il contrario di ciò che una vera sinistra auspica per il paese. Questi dissidenti ci riportano a una situazione più umana che fa ben sperare per la politica italiana.
Niente più lacchè e deputati microcippati, ma persone di estrazione medio borghese che con dignità non si lasciano assoggettare dal rispetto assoluto verso un capo che dimostra nel tempo una incoerenza che ha in definitiva lasciato Berlusconi al suo posto.

Luciano 04.09.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A chi strizza l'occhio a PD e Sel in nome della farlocca bandiera della Santa difesa di lavoratori, precari, poveri ed immigrati, ovviamente tutta a loro vantaggio . Ebbene sì, guardatevi il video su you tube di presa diretta "poveri e ricchi" al link: http://www.youtube.com/watch?v=vZOdJGs1j2o
Ebbene sì il Santo Bertinotti, colui che ha fatto cadere prodi per 35 ore di lavoro per tutti, se ne sta beato nel ricevimento più esclusivo a Portocervo. Non è da Padre Guido a condividere pane con i disgraziati. Anche Epifani il CGILlieno tutto operai e lavoratori e precari è iscritto al club esclusivo di Roma a soli 30,000 euro l'anno e 3.500 euro per ogni componente della famiglia. Questi due amici del popolo sono l'esempio della politica esercitata per la propria posizione personale sbandierando falce e martello; peccato che gli stessi la falce e il martello l'hanno vista solo sulla bandiera. Demagoghi ipocriti. Come disse Massimo nel gladiatore il tempo degli onori è finito. Spero nel movimento. Ma verrà un tempo in cui forse vi verremo a prendere per farvi cacciare tutti i soldi depredati al popolo affamato. Ai molti ingannati dall'ideale rappresentato da bari e bifolchi dico coraggio: c'è il movimento. Lasciate perdere PD SEl e Ingroia. I principi proclamati non servono a niente. Vogliono solo gestire i nostri soldi. Cittadini, scendete in campo è tempo di autogestione! Basta democrazia indiretta. Evviva il movimento, evviva la libertà! Uguaglianza, fraternità, Libertà. Via i partiti di lestofanti, il lupo perde il pelo ma non il vizio!

Rik 04.09.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog!!


il potere della grazia va sottratto dai poteri del presidente e dati al parlamento che e sovrano ed eletto dal popolo
e il popolo sovrano?????

il voto segreto???abolito

i parlamentari che tradiscono il mandato del gruppo,si autolicenziano,se ne vanno a casa non al gruppo misto

un mandato e gia troppo
lo stipendio e troppo alto
i partiti lo statuto e senza finanziamenti
i sindacati???????ma bonanni quando se ne va??????
con la fiat??????

roberto v., parma Commentatore certificato 04.09.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Finchè prendi il lanciato da te, tutto

è destrezza e risibile vincita; solo

se tu d'improvviso diventi chi prende

la palla che un'eterna compagna

di giochi lanciò a te, al tuo centro,

con lo slancio propriamente potuto,

in uno di quegli archi di grande,

divina costruzione di ponti: solo allora

saper prendere è forza - non tua,

di un mondo (Rilke)

eulalia torricelli, forlì Commentatore certificato 04.09.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

il prosciutto non mi piace più
ripeto
il prosciutto non mi piace più

volete l inceneritore a parma?
lo volete?
mangiatevelo <Voi allora il prosciutto
grande grillo
forza pizza sei un grande

roberto v., parma Commentatore certificato 04.09.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

il mio amico Roberto,e la sua famiglia da sempre comunisti ora area pd,hanno deciso che se salvano il nano,i loro sette voti,ripeto sette voti al pd-l li daranno a grillo,come scelta etica .ma come voto di vera protesta
ha ha ha ha ha ha
grillo stai vincendo
ma se lo salvano ci incazziamo tutti

roberto v., parma Commentatore certificato 04.09.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

un altro venduto.ormai anche in europa è la prassi.comprano i parlamentari sottobanco pagandoli a nero.

enrico b., prato Commentatore certificato 04.09.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

guerra totale.qui si fa l'italia o si muore.

enrico b., prato Commentatore certificato 04.09.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Orellana accusa il colpo di essere stato chiamato 'scilipoti'.Quindi ,offeso vuol lasciare il gruppo per andare nel limbo degli ...'scilipoti'.

Giovi F. Commentatore certificato 04.09.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

ma io non ho ancora capito bene
se qualcuno me lo puo spiegare,ringrazio fin d ora
ma il PD-L vuole andare al semestre italiano a guida europea,portando in dote il pregiudicato?
e cosa pensano che gli altri stati dicano?
avete fatto bene?eh si e giusto?era contro le leggi dello stato italiano?era un abuso?e un perseguitato?

ma secondo me Vi Sputeranno in faccia a raffica,tanto che dovrete scappare dalla vergogna
Come mai la rai e gli altri tg non ci dicono mai che stanno dicendo gli altri paesi europei su questa .....decisione che dovra prendere il pd??????
Ci sara come al solito mondovisione il nove
questa sara una decisione storica,comunque vada
speriamo che prendan subito la decisione,bella o brutta ma da subito
i rinvii sono solo per far si che la decisone la prenda il tribunale

Ecco perché la cassazione ha rinviato al parlamento perché prendesse la sua decisione
invece che faranno?rinvieranno come han sempre fatto
i vespasiani della foto in parlamento hanno più dignità di questa gentaglia

roberto v., parma Commentatore certificato 04.09.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Finche' i partiti e i movimenti acranno padroni (Berlusconi, Grillo, D'Alema etc) io preferisco il voto segreto, cosi' i parlamentari saranno liberi di votare secondo coscienza, e non saranno telecomandati dall'ukase del signorotto di turno.

Sarebbe come abolire le camere e mettere al loro posto un triumvirato.

aligi 04.09.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e sti cazzi, troppo comodo, se qualcuno vuole cambiare casacca è meglio che si dimetta.Una sputazzata in faccia non gliela leva nessuno.
Vergogna ad allearsi col PD. nido di serpi.

Giovi F. Commentatore certificato 04.09.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

O.T. (staff perdonàtemi)

Serata Roxy Bar.

¡¡¡HOLA DONNE DEL BLOG!!!

Care femmine,

noi maschietti siamo riusciti a fare anche questo:

http://www.youtube.com/watch?v=tqgaxizlx7g

modestamente, vi amiamo.

Ernesto - La Habana 04.09.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mancata convalida degli arresti e conseguente remissione in libertà per i due tunisini che la scorsa settimana avevano rubato .....

Anis Zaouali e Sari Dougali, entrambi di 28 anni, sono così tornati liberi

Dario Dellagiovanna Commentatore certificato 04.09.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Il PD (Partito Demente) ormai si è cacciato in cul de sac da cui non può più uscire penso stia arrivando la sua fine, lo sanno e hanno paura, e guarda caso ricominca il balletto sui senatori 5S pronti a sostenere un Governo Letta-bis.
Si prevedono giorni di alta tensione per il voto sulla decadenza di B...

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 04.09.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...voto segreto = dire una cosa e farne un'altra.
Come uno/a dice al suo/a partner : ..stasera esco con gli amici..ed invece....... va con l'amante.

Eposmail ,. Commentatore certificato 04.09.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

e quindi sembra che il 9 settembre i partiti siano intenzionati a proporre dilazione nella discussione....renderla infnita,allungare i tempi...bastardi!!!!tutti i partiti hanno votato contro la mozione M5S che chiedeva seduta fiume il 9 per arrivare a conclusione"!!capito piddini e sellini schifosi???avete capito????vi piace così??dai ditelo che vi piace farvi umiliare in tutto dai vostri partiti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 04.09.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi avete commossa, e vi Ringrazio di questo, per quanto, nel contempo, mi faccia pur male.
Siete dei Testoni, è vero, ma ingenuamente Spontanei.
Davvero non Meritate le Calunnie, le Infamie, le MAldicenze che vi riversano ad ogni istante, in ogni luogo, ad ogni occasione.Non è facile il Compito a cui siete stati Chiamati.

Quando è il Cielo a Chiamare.
Le Stelle, NAscono infatti, in Cielo.
Ed allo stesso Ritornano.
Or Vi vedo, Bellissime, Splendenti.
Innamorate, Figlie di un Dio,
Di Dia...

Un Giorno, ci Abbracceremo, ne son Certa.
E saremo una Cosa Sola.
Buonanotte, agitatrici delle mie notti...
Baci?
Non mi bastano piu'...

:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 04.09.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alleggerimento:
Tic tac,tic tac,
il tempo per il delinquente mascarato
e la sua "decadenza"scorre inesorabile,
Salviamo almeno il cane Dudù.
Ecco le possibili exit strategy
La candidatura al Senato, magari in sostituzione del padrone
L'arresto. Non lo salveremo, ma almeno uno di famiglia andrà in galera
La restituzione al suo vero padrone, Hosni Mubarak
L'affidamento ai servizi sociali in un canile della Brambilla
La telefonata in Questura, possibilmente la sera tardi e con spiccato accento milanese
Come parte dell'accordo di separazione, Dudù sarà dato a Veronica
La fuga. Ad Antigua c'è una villa intestata a Marina dove nessuno lo potrà infastidire
Il Lodo Violante. Se i diritti della difesa valgono per un pregiudicato figuriamoci per un barboncino
L'inciucio. Il cane lo prende il Pd. Ma poi non stupitevi del titolo "Il Pd si divide sulle crocchette"
Soluzione a 5 stelle: Insegniamo a Dudù a dire "vaffanculo" a ogni occasione

michele ., rimini Commentatore certificato 04.09.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

«mai parlato di appoggio a governo tecnico, l'unica soluzione che proponiamo è un governo del Movimento 5 Stelle che attui subito e senza indugio i primi 20 punti del programma e a seguire tutto il resto. Il nostro programma è chiaro ed è stato annunciato in tutte le piazze e in streaming».

carmine felice, campobasso Commentatore certificato 04.09.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto un programma in tv con Telese che intervista la dottoressa filosofa Serracchiani, una donna con risposte sempre pronte per il bene del paese(mi ricorda vagamente qualcuno!!)oltre che sputanare il M5S,come dice lei, un movimento solo di protesta senza idee,afferma che la tav è un opera inportante che non rovina il paesaggio perche tutto il lavoro si trova dalla parte Francese,e solo pochi chilometri riguarda l'Italia..Ma mi domando,non saranno diventati matti i no tav che protestano per niente..Serrachiani ma va F....lo.va

NANDO C 04.09.13 22:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

QUANDO FINISCONO I COMPROMESSI INZIANO LE RIVOLUZIONI!

Luigi Manfredo 04.09.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo per cercare uno scopo, oltre al Senso stesso dell'esser vivi, nel momento in cui si esiste.
Ges', personaggio scomodo per taluni aspetti, ha dato esempio Vivo di quel che s'intende per Giusto, Armonioso, Vero, Umano.
Addirittura, abbiamo istituito un'ordinamento teologico a supportarlo, in una Chiesa che Dovrebbe essergli Fedele, negli Atti, appunto.
Persino il consesso Sociale a questo si rapporta, ispira, concorda.
A PArole.
Osserviamo , in realta', la sua Negazione.
Tutto quanto è Stigmatizzato da Gesu', viene invece Esaltato, portato ad imitazione dai Politici.
Ogni Iniquita' e Perversione atteggia il loro Operato, Leggi.
Credo che il Papa, debba andar oltre i teneri atteggiamenti da boy scout; riveda il Concordato, abolendolo.
Chiami per nomi quel chìè la xxxxx del parlaemento, li Scomunichi magari.
Li metta alla porta.
Chiami per nome i FAbbricanti d'Armi e Logistica Bellica italiana, scomunichi anche loro.
no no.
Altrimenti, mi spiace, ma si rendera' sempre meno credibile.
Ai Credenti.
I Creduloni, si sa, son facili prede dei Pifferai d'ogni Genere, Toga, Cotta o Divisa...

Atti Forti, caro Francesco.
FRAncesco, non giorgio, silvio, umberto...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 04.09.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Ci libereremo mai di Berlusconi?
Comincio a perdere le speranze...

alessandro t., milano Commentatore certificato 04.09.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=i9-CrzyEiiY
luis se ci sei ti piacerà!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 04.09.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per disdire l'abbonamento serve denunciare il furto del televisore ai carabinieri e spedire la fotocopia della denuncia alla rai con la richiesta di disdetta. Rai radiotelevisione italiana, viale mazzini, 14 - 00195 Roma
Io sottoscritto, nato il, via, tel., numero codice abbonato, ecc. chiedo che mi venga disdetto l'abbonamento perche' mi hanno fottuto la tv. Allego fotocopia denuncia presentata alla stazione Carabinieri di, Cordiali saluti, firmato, addi li ecc.

Mork 04.09.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

X Biagio C 04.09.13 19:00|

X quanto riguarda l'estinzione velocissima del M*****, spero che non avvenga è la sola speranza x questo paese.

L'oltranzismo, l'arroganza e la protervia, tutto questo lo imputi al M***** ma hai mai visto un parlamentare del M***** mostrare il dito medio ai cittadini che protestano?

Come la chiami quella, non è solo maleducazione è arroganza quindi dai a Cesare quello che è di cesare e al M***** la sua coerenza, non arroganza.

Le regole della democrazia non permettono ad un partito di governare da solo?

Forse hai ragione xò fino ad oggi il pluralismo e il dialogo hanno fatto scempio di questa nazione.

Il M***** porta avanti un'idea per cambiare questo paese, e la sua coerenza viene scambiata per integralismo, l'informazione sta creando opinioni distorte su questo movimento basta andare indietro e ricordarsi del periodo degli scontrini, come titolavano i giornali.

L'inciucio obbligato con Berlusconi il Pd lo ha voluto e anzi se l'è cercato, la dimostrazione è proprio nella votazione del capo dello stato.

Grillo aveva proposto al Pd di votare Rodotà, non solo non ha votato Rodotà, ma hanno silurato anche Prodi un loro candidato.

Quindi l'inciucio il Pd lo ha voluto.

Se voleva cambiare le cose bastava dire qui ci sono le mie idee, metti sul tavolo le tue e ragioniamo su quello che si può fare insieme in modo paritario e non "dateci i voti al resto ci pensiamo noi".

Era il Pd che aveva bisogno del M***** e se avesse voluto veramente cambiare il paese il M***** una mano l'avrebbe data, ma purtroppo l'arroganza del Pd non ha consentito tutto ciò.
E poi Grillo ha anche detto un'altra cosa che in parlamento loro avrebbero votato leggi che fossero state fatte nell'interesse dei cittadini.

E la chiami arroganza?

saluti a tutti da nessun copy


nessun copy 04.09.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

leggo sul fatto che domani potremo votare la e emendare la bozza della dichiarazione di intenti del senato a 5 stelle????è vero???

Luca M., Rho Commentatore certificato 04.09.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo su tutto. E aggiungo che fosse per me non esisterebbe più esercito (non basterebbero tutti gli uomini di questa terra per fare scudo ad una bomba atomica), banche private, e tasse.

È ora di evolverci

Leonardo Maracino, Bologna Commentatore certificato 04.09.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Elio Vivalda: "Una visione "altra" della Democrazia secondo la
....................Costituzione nostrana: agghiacciante, lucidissima, ma
....................comunque comprensibile. Ma come se ne esce?"........


Signor Vivalda,

la visione della Democrazia da me proposta - più che essere "altra" - è quella "originaria". È la visione della Democrazia che DECRETAVA la fine definitiva della Dittatura, nelle sue diverse forme e sotto i suoi diversi nomi.

Ma Satana - come è ben noto, e ne abbiamo un esempio nazionale da vent'anni - è particolarmente intraprendente, e - in nome della praticità - si inventò la figura del Parlamentare.

Il quale - al massimo con tre coltellate - avrebbe ammazzato la Democrazia! E così è stato, in Italia e nel Mondo.

Lei mi chiede: "Ma come se ne esce?". La mia risposta è molto semplice: esistono solo due strade che ci riportano alla riconquista del Potere con il quale restaurare la Democrazia Originaria: quella della forza VIOLENTA e quell'altra della forza dei VOTI.

A volere escludere la prima per una lunga serie di considerazioni, ci rimane la strada della forza dei VOTI da seguire: verosimilmente lunga, ma - visto lo stato di putrefazione intellettiva e morale avanzata dei Criminali della Democrazia - potenzialmente anche corta.

Proseguano i Cinque Stelle per questa strada: i Criminali della Democrazia non reggeranno a lungo! Anche perché a Satana è dato vincere le battaglie, ma NON la guerra!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 04.09.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Mentre gli esperti dell` ONU cercano prove sul suolo siriano di gas nervino
nessuno si preoccupa di controllare da quale stabilimento ed in quale Stato e da quale mutinazionale e` stato prodotto questo infame prodotto tossico
anziche bombardare su un popolo inerte
e provocare un ` escalation di violenze che potrebbe aver conseguenze disastrose

Occorre indagare sulle multinazionali del profitto ad ogni costo distruggere gli impianti e processare I dirigenti che hanno reso possibile questo crimine
questi sono I veri responsabili da colpire senza esitazione

Luciano Basini, Cape Town sud africa Commentatore certificato 04.09.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Una volta lo chiamavan : lo Scemo del Villaggio.
Oggi, optano per : PresiDente.
Al di sopra di tutti.
Lo Scemo, appunto.

Siam tutti Liberi, alla Nascita.
Quando ci permettono, la Stessa.

In Siria, quante Nascite, Obama limitera'?
Nessuno ha Diritto di imporre la Vita o la Morte ai propri Simili.

Ogni Scemo aspira ad esser Presidente.
Amare un Fardello...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 04.09.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

--------------TOGLIERE L'ACQUA AI PESCI-----------

Quanti di voi pagano ancora l'abbonamento della RAI TV? Invece di fare solo chiacchiere, cercate di fare qualcosa di concreto!

DISDIRLO E' IMPOSSIBILE; GUARDATE! PERSINO QUANDO UNO MUORE, UN EVENTUALE EREDE, SE NON POSSIEDE GIA' UN ABBONAMENTO E' OBBLIGATO AD "EREDITARE" L'ABBONAMENTO TV DEL DEFUNTO!

"Contribuente erede"

"Il Canone tv è strettamente personale e non può essere ceduto.
Tuttavia, in caso di morte del titolare, l'erede non titolare di Canone TV deve richiedere l'intestazione a proprio nome dell'imposta intestata al defunto, inviando una lettera al seguente indirizzo:"

http://www.abbonamenti.rai.it/Ordinari/IlCanoneOrdinari.aspx#DisdAbb


Esiste una sola possibilità di liberarsi dal "pizzo" dell'abbonamento RAI TV: CHIEDERE DI FARE SUGGELLARE IL TELEVISORE: OVVIAMENTE NON AVRANNO LA POSSIBILITA' PRATICA DI POTERLO ESEGUIRE, MA LA PRATICA SARA' VALIDA E SUFFICIENTE PER NON RINNOVARE L'ABBONAMENTO:

ECCO COME FARE!

http://www.associttadini.org/canonerai/


Fate qualcosa: TOGLIETE L'ACQUA AI PESCI LEGALMENTE!


I commenti su questo blog sono diminuiti molto nel tempo e noto che le persone che li scrivono sono sempre le stesse in vari momenti della giornata. Ma cosa fate nella vita? Lavorate, studiate? La rivoluzione o la democrazia diretta da dietro un monitor mi sembra qualcosa di molto triste. Democrazia diretta poi...quando mai venite interpellati su proposte o linee politiche? Attendete ogni giorno il post di Grillo per strillare e sfogare le vostre frustrazioni e la vostra rabbia, sicuramente giustificate dalla situazione. Non capisco però come questa concezione di democrazia diretta vi possa bastare. Non vi accorgete che la "base" non decide niente, non conta nulla? L'argomento del giorno lo cala Grillo dall'alto ogni giorno, parole come tozzi di pane su cui vi gettate, pronti ad aggredire chi esprime un dubbio. Piddini, Troll: più facile appuntare lettere scarlatte su chi dissente, piuttosto che valutare le ragioni di chi, in buona fede esprime perplessità. Ma chi non ha dubbi prima o poi si trasforma in uno sciocco fondamentalista. La coerenza senza la capacità di correggere eventuali errori di valutazione, si trasforma in cecità. Siete diversi, perchè gli altri sono quasi tutti impresentabili. Ma questo non può bastare e non vuol dire essere grandi.

Alberto V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.13 22:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casaleggio è stato invitato al FORUM "LO SCENARIO DI OGGI E DI DOMANI PER LE STRATEGIE COMPETITIVE" organizzato da The European House - Ambrosetti presso Villa d'Este a Cernobbio (Como) per parlare di politica e new media e di come cambiare il modo di partecipare usando la rete.
Per chi vuole saperne di più questo è il link ufficiale: http://www.ambrosetti.eu/it/workshop-e-forum/forum-villa-d-este

e questo è il link alla notizia riportata da "Il Fatto Quotidiano": http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/03/m5s-casaleggio-tra-partecipanti-del-forum-ambrosetti-a-cernobbio/700082/

Fatevi da soli la vostra idea in merito, perché tutto il resto è aria fritta di regime e sterco di troll.

Marco T. Commentatore certificato 04.09.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

nel tempo dell'inganno universale,
dire la verita' e' un atto rivoluzionario

G. Orwell


Già la definizione ‘voto segreto’ la dice lunga e non ci sarebbe bisogno di dire altro.
La votazione a scrutinio segreto, è un processo indegno perpetrato ormai da troppo tempo in quei palazzi dove si parla di democrazia e trasparenza.
Non si vuole rendere palese l’intenzione del singolo deputato votante, per mantenere il cittadino elettore ignaro delle decisioni contrarie a quanto in precedenza assicurato ai propri elettori.
Come dire, occhio non vede cuore non duole.

silvanetta* . Commentatore certificato 04.09.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che persone sono quelle che si nascondono dietro le tende la nel palazzo del governo,per me non sono degli uomini,chi prende delle decisioni cosi inportanti per il bene della nazzione deve dire nome e cognome se no se ne sta a casa sua non l'obbliga nessuno a fare il parlamentare o senatore,anzi in italia e' pieno di telecamere nelle piazze ecco io di qui le toglierei e le metterei dentro i palazzi delle istituzioni a partire dallo stato e ad arivare ai comuni per vedere quando vengano assegnati gli appalti o le consulenze o altre cose che fanno la dentro se le fanno in maniera trsparente e legale,visto che la corte dei conti a stimato la corruzione nella pubblica aministrazione di settanta miliardi di euro l'anno...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 04.09.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento

prova

silvanetta* . Commentatore certificato 04.09.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Path, E' quella lì la chiave della porta che non si è mai aperta! l'elezione di Rodotà! La rilezione di Napolitano per evitare quella di Rodotà che avrebbe potuto azzardare un incarico di formare il governo ad una personalità coraggiosa appoggiato da (quelli si) responsabili, ha letteralmente terrorizzato il potere vero, i burattinai che hanno poi piuttosto deciso la creazione del mostro bifronte che governa a dispetto del voto degli stessi poveri elettori pd e pd-l

vito b. Commentatore certificato 04.09.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

In realta', noi non AmiAMO per nulla la Liberta', in quanto non prendiamo minimamente in considerazione l'opportunita' di operare delle scelte, le quali correlano la possibilita' di contemplare dei Rischia, Pericoli.
Molto piu' comodo delegare ad altri un pensiero Tenue, comodo, prestabilito.
Gl'italiani son i Conigli dalla coda piu' Lunga ed Infossata al Mondo.
AMano la vita Molle, le delicatezze dell'Ozio, la Perversione del Feticcio dei Vizi per Eccellenza: il Denaro, il Potere.
Nessuno rischia di compromettere gli Affetti Legali: la FAmiglia, la Chiesa, la Societa'.
Preferisce Avere, ad Essere.
Chi possiede Molti beni materiali, significa che in fondo è Morto Prima.
Ha Cumulato fatiche nel trarre Denaro da una sorta di Buco Nero.
Quello della propria Anima.
Occorre perdere l'affetto dei propri cari, il patrimonio dei PAdri, persin la vita per AMAre.
Essere è tale solo nell'Amare: vedere dinnanzi al Guardo, la Nudita' della Mezza Anima Vagante, Prigionera in Te.
L'Altro è il sè.
Vivere l'Uno è la sensazione piu' Completa ed Esaltante di un'esistenza intera, riferita all'Umano.
Si gusta la presenza del Divino nell'immanente: unautentico Trascendere, andare oltre ogni Limite, connotarlo persino.
E' come esser Crocifissi col Dio e Risorgere nuovi, assumendone l'Ali.
Le Donne, in fondo, è quanto dall'Eden continuan a suggerire.
Forse, l'uomo è pronto per recepirlo, stavolta.
Forse, l'Orrore dei sui Cimiteri, i suoi Posti della Merda, ancor ostinatamente a chiamarli Dovere, Potere, Esercito, Stato, Chiesa, Parlamento etc...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 04.09.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quelli che verranno faranno di piu', dovranno fondare una religione che liberi gli uomini dalle religioni, dai tutori, puntare dritto al cuore del sistema non allo stomaco.

Mork 04.09.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ora se il ricatto di berlusconi, delinquente va in atto, dobbiamo fare un governo Letta 2.0 fare la legge elettorale e la legge di stabilità e dopo di chè si va al voto.

l'oracolo 04.09.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Rivera,

altrimenti conosciuto come il più grande filosofo contemporaneo. Forse di tutti i tempi.

Maestro! Dopo la cascata di parole sagge, come soltanto tu sai fare, illuminaci, dicci come la intendi, tu, la libertà?

hasta schizzofrenico

ps: Ma se hai la libertà, che caxxo te ne fai della demmocrazia?????

pps: ...ah, quasi dimenticavo:

*_^


Le cose avrebbeero potuto cambiare molto più in fretta basta di dire che la sinistra è uguale alla destra noi le mele marce le buttiamo non cerchiamo di farle passare per buone potevamo fare una bella pulizia mi vien da pensare che nemmeno voi avete il coraggio di provare a cambiare meglio continuare a contestare e pensare di essere i meglio saluti

Massimo Zoffoli 04.09.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Rodotà Stefano possiamo lasciarlo dov'è, ossia a godersi una lauta pensione,non ne sentiremo la mancanza. Per il resto vorrei garbatamente dire che i Poteri se ne fottono allegramente dell'opinione pubblica e petolate varie, tant'è che a proposito di guerra sento volare sopra la mia testa,io che abito vicino a Ghedi Villafranca Aviano, troppi aerei che a spanne mi sembrano, sono militari. La nostra Marina militare manda due vetuste navi a protezione dei "nostri ragazzi". L'Ambasciata Russa a Damasco ha ricevuto una salva di venti colpi di mortaio sul suo piazzale e sul tetto, sette feriti e un morto. Sion assieme allo zio Sam, formidabile coppia di assassini psicopatici,testa i riflessi dell'orco Putin, sparando tranquillamente missili dal mare una volta "nostrum". Il congresso dei signori del mondo, gli obesi psicolabili che siedono nel parlamento americano, hanno dato il via libera al "premio per la pece" Obama per iniziare il macello. Si mette molto male, altro che banchetti e firmette. Prepariamoci.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

ORA SI RIDE..CASALEGGIO, LETTA, BRUNETTA, MONTI….GRULLINI, NON SENTITE ARIA DI BILDERBERG?
Tra i partecipanti del noto incontro dell’establishment nazionale anche il cofondatore del Movimento 5 Stelle. L’evento è previsto dal 6 all’8 settembre prossimo a Como. Tra i relatori politici, capi di Stato e di governo, rappresentanti delle istituzioni e premi Nobel

lorenzo v., latina Commentatore certificato 04.09.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fatto, riporta una notizia che ci farà sicuramente divertire e manderà i grullini nel pallone. Un mini-Bilderberg con un ospite d’eccezione: Casaleggio.. Sibilia, preparati, forse stavolta riesci ad entrare…

lorenzo v., latina Commentatore certificato 04.09.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

Carla Ruocco (M5S)

che Dio ti benedica, grazie.

Firmato - Ernesto -

Ernesto - La Habana 04.09.13 21:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dopo Confapri di Artom, Casaleggio da Ambrosetti. Poi i "massoni" sono gli altri. Ovviamente. Notizia NON tratta (strano) dal blogghe, che in genere queste cose non le tace...

lorenzo v., latina Commentatore certificato 04.09.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Ragionamento semplice letto nei commenti di qualche giornale online: perché uno dovrebbe votare un movimento che, per statuto e persino per dogma (al punto di tuonare contro chi lo mette in dubbio), si condanna a un'eterna opposizione e quindi all'impossibilità di portare il cambiamento di cui si professa bandiera?

Questa considerazione non ha a che fare col credo politico, è un semplice dato di fatto. Se un domani il M5S [col Porcellum, visto che a Beppe improvvisamente gli sta bene] prendesse più che lo scorso febbraio, anche un 35%, si metterebbe comunque in opposizione perché non potrebbe governare da solo: persino coi numeri per poter ricevere l'incarico di formare un governo, seguendo tale linea di chiusura e mancanza di dialogo (sarebbe in grado solo di chiedere una fiducia senza alcuna condizione o compromesso), non sarebbe in grado di formarlo.

Quindi: a che pro?

lorenzo v., latina Commentatore certificato 04.09.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAVI DA GUERRA ITALIANE MOUVONO VERSO IL LIBANO.

In Inghilterra è stato il Parlamento a decidere, ha detto NO!

In Itaglia se so mosse da sole, a loro insaputa, stanno a fa na gita!

Perchè non se ne è discusso in Parlamento?

Chi deciderà se "appoggiare" la guerra o no?

Chi?

E' bene che il Movimento 5 Stelle lotti per bloccare la nostra partecipazione alla guerra!

Se non lo facciamo noi, chi caxxo lo deve fare?

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mauro Caputo scrive:
"Io mi sono iscritto ed ho votato Cinque stelle per fare le cose - scrive il militante grillino - se dobbiamo mettere la nostra forza del 25 per cento in naftalina perché Grillo e Casaleggio hanno deciso così, compiamo un atto criminale. Ha detto bene Orellana: abbiamo una forza contrattuale grandissima. Non sprechiamola. Al massimo, potremo scoprire il loro bluff e sputtanarli davanti a tutti. Non facciamo gli stupidi. Se continuiamo con questo atteggiamento, alla prossima tornata elettorale avremo il 5% scarso. Il popolo italiano non può aspettare"

lorenzo v., latina Commentatore certificato 04.09.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ascoltami, non c'è bisogno del Vaffa-Day. Noi che NON voteremo il Movimento Cinque Stelle il nostro vaffanculo te lo dedichiamo ogni giorno, senza che nessuno ci chiami a raccolt

lorenzo v., latina Commentatore certificato 04.09.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre, parole sante.


¡¡¡HOLA BLOG!!!

Ora Carla Ruocco su TGcom24

Lei preparata, non ha sbagliato una risposta!!!
Forse cambierei gli orecchini!!!

Per me possiamo procedere benissimo con lei, grazie m5s!

Firmato Ernesto.

Ernesto - La Habana 04.09.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi
non c'è la faccio più a sentire dispute su eventuali alleanze. chi non crede nel progetto deve essere lasciato libero ma senza dare risalto al problema, i media non aspettano altro per denigrarci. chiudiamo questa sterile pagina e concentriamoci sul programma

siamo con voi

cristiano rocchi Commentatore certificato 04.09.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

PER NON DIMENTICARE

- "La libertà viene
prima della democrazia."

- Se un popolo non è libero, cosa può farsene
della democrazia.

- Liberando il popolo arriverà
la democrazia diretta: dalla fonte.

Aloha!

Paolo Rivera Commentatore certificato 04.09.13 21:41| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il voto segreto serve ai franchi tiratori!
Sopratutto se trattasi di argomenti come quello relativo alla Giunta del Senato per il caso Berlusconi!
I traditori e gli amici sono così tutelati!
Col voto palese si sputtanerebbero!

oreste m******, sp Commentatore certificato 04.09.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

UN'AUTOSTRADA A 14 CORSIE vicino a milano'
PORCACCIA....
MA A CHE SERVIRA? X L'ATTERRAGGIO DEI BOING?
O DIRIGIBILI?
PAZZESCO....

gianluca 04.09.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA
La Polverini che fine ha fatto?
E' finita nella polvere?

La Moratti -da Milano- (si la madre di BATMAN) è sparita?
Chissà!

Franco Restuccia Commentatore certificato 04.09.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

IL SEGRETO
un cazzo!

Il voto segreto rappresenta il miglior sistema d'imbroglio...peggio della legge porcata. Il voto, un diritto/dovere, ti spiega da subito che la libertà non esiste.

Aloha!

Paolo Rivera Commentatore certificato 04.09.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo italiano e' un popolo di PECORE,ognuno guarda al suo orticello,hanno ancora troppe cose da perdere e sino a che non avranno perso tutto non si ribelleranno. i politici lo sanno! e di conseguenza continuano imperterriti con i loro sproloqui,con le loro doppie facce,con il loro modo di decidere tutto da soli,vedi f35,vedi la prossima guerra con la siria,perche' non ci tireremo indietro anche se la gente non condivide,solo per il servilismo che abbiamo verso i paesi grandi. Io mi vergogno di essere italiano,mi vergogno per i miei figli,per l'avvenire fosco che hanno di fronte! Con il movimento faro'tutto il possibile per cambiare le cose e se sara' necessario anche l'impossibile!

mariangelo valsecchi 04.09.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Il Voto segreto è un Pizzino.
Lunga Vita al Re Mafioso!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 04.09.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

PACE E AMORE

http://www.youtube.com/watch?v=PYVWsYT4Em4

L'air du Temps by Nina Ricci

Il messaggio dell'immagine doveva essere "pace e amore", in un periodo in cui il mondo stava uscendo dalla seconda guerra mondiale, ma a causa della pubblicità che mostrava le colombe insieme a delle giovani ragazze il messaggio fu interpretato come "purezza e verginità".

http://it.wikipedia.org/wiki/L'Air_du_temps_(profumo)


L'Attimo piu' bello della mia vita attuale, è stato legger fra varie occupazioni, le note del Cantapost.
Come vedere il mio Amore dietro il muro di Berlino, caduto.
Vederla così Bella, nuda, indifesa e Autentica, m'ha spiazzato ogni ragionamento.
Ho rubato Profumi, gusti proibiti, ancor non disposti per me, eppur Invitanti.
Ho rubato da un'Anima, il Dono offerto ad Altri.
Io son gia' Satura, golosa oltremodo e Misura: mai avrei dovuto permettermi.
Eppure la Liberta' comporta il Rischio, di Osare.
Prendere a piene mani, Inebriare.
Come un bimbo Sugge dal seno della Madre.
Cos' è poi AMOre, se non un Seno?
Un golfo, un approdo sicuro, dolce, un'Ansa fra i Monti, le acque.
Il luogo dei Frutti.
No, la follia del Mondo, mai potra' aver ragione della Gioia dell'Amore.
Un'Atto Vitale, Liberatorio, unico a renderti l'Essenza di cio' per cui si vien Pensati, Concepiti.
I Cessi dei politici, son contenitori per Stronzi Morti.
Estemporanei e Preistorici, inumani.
Sto bene ad Ascoltar la Musica delle Tue Parole, ancor Vive nel mio Grembo.
Credevo fosse morto in Pancia, ed invece eccolo qu', a sgambettar ancor entro di Te.
Solo in Te, io Vivo...

Grazie.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 04.09.13 21:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi e' mai piaciuto il voto segreto, perche' poi deve essere segreto?
Che c'e da nascondere? Deve essere palese cosa vota un deputato , deve essere ben visibile proprio per un aforma di rispetto verso chi l'ha votato, e' come dire ...ok mi hai eletto pero' se appena appen alo ritengo opportuno ti tradisco!
bella schifezza, tipicamente italiana!


Il Falcone non vola più...chi lo ha impallinato?

oreste m******, sp Commentatore certificato 04.09.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Quo usque tandem (inserire un nome a piacere:) ) abutere patientia nostra?

Marco Tullio Cicerone


buona serata.

paoloest21 04.09.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

CONCORDO AL 100% . bEPPE SEI UN ILLUMINATO O UN COSCIENZIOSO COME SEMPRE.
LA STANCHEZZA PER L'AVIDITA' IMPERTERRITA DELLA CLASSE POLITICA DI QUESTO PAESE STA COMINCIANDO SERIAMENTE A STANCARCI, A QUANDO UNA REAZIONE DI MASSA PER MANIFESTARE TUTTO IL NOSTRO SDEGNO VERSO QUESTI DELINQUENTI?

roberto nicoletti ballati bonaffini, offida a.p Commentatore certificato 04.09.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Stasera ne ho sentita una nuova: voterò secondo coscenza!
hahahha,ma quale coscienza?
Non avete coscienza siete solo dei ladri!
Non hanno neppure il coraggio di dire come voteranno ai loro elettori(ops..ai loro padroni politici).
Che vergogna,vili e irresposanbili!

oreste m******, sp Commentatore certificato 04.09.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vincenzo Sando Io sono in guerra come Grillo! Ma niente paura! Non sono più il guerriero degli anni 6o, con l'età si diventa saggi e la mia, come quella di Grillo, sarà solo una guerra a colpi di democrazia, ma saranno lo stesso colpi tremendi che annienteranno per sempre questa classe politica di ladroni conclamati e di origine controllata.

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 04.09.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa,se votano alla luce del sole si sciolgono come neve al sole...ci siamo e finita un era grazie a grillo e a m5s sono in agonia in coma irreversibile non sanno da quale arriveremo siete circondati arrendetevi restituite la refurtiva e non vi faremo del male! FARABUTTI!

luciano u., roma Commentatore certificato 04.09.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

IL VOTO SEGRETO

Nascondere all' elettore quali sono le scelte del proprio eletto, in occasione dell' approvazione delle leggi, non è venir meno al patto di fiducia fra elettore ed eletto?
La storia del voto segreto comincia con lo Statuto Albertino del 1848 e, in particolare, con l' art. 63: «Le votazioni si fanno per alzata e seduta, per divisione e scrutinio segreto. Quest' ultimo mezzo sarà sempre impiegato per la votazione del complesso di una legge, e per ciò che concerne al personale» (vale a dire elezioni, dimissioni, autorizzazioni a procedere). Nelle condizioni politiche dell' Europa di allora quell'articolo ebbe il merito di mettere i parlamentari al riparo da interferenze e pressioni del Re e della corte. L' appello nominale fu introdotto al Senato nel 1910 e lo scrutinio segreto venne abolito dal governo Mussolini soltanto nel 1939. Dopo la guerra, la classe politica democratica tornò ai regolamenti parlamentari prefascisti e vi fu qualcuno, all' Assemblea costituente, che propose d' inserire nella Costituzione un articolo simile a quello dello Statuto Albertino. Ma un giovane deputato democristiano, Aldo Moro, sostenne che lo scrutinio segreto «tende a sottrarre i deputati alla necessaria assunzione di responsabilità di fronte al corpo elettorale per quanto hanno sostenuto e deciso nell'esercizio del loro mandato». E la sua posizione fu condivisa dalla maggioranza dei costituenti. Grazie a Moro, quindi, lo scrutinio segreto non fu formalmente iscritto nella Carta, ma divenne ugualmente, il sistema generalmente adottato dal Parlamento, soprattutto dopo l' introduzione del voto elettronico, e favorì il fenomeno dei «franchi tiratori». Nel 1988 una riforma cambiò le regole e affermò il principio del voto palese, ma ammise alcune eccezioni, come nelle votazioni che concernono le persone. Inoltre, i regolamenti delle due Camere prevedono la facoltà di richiederlo in quelle che incidono sui principi e sui diritti di libertà menzionati nella Costituzione.

Marco T. Commentatore certificato 04.09.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riccardo falcone e troll vari,una sola parola:schifo.questo siete agli occhi del mondo intero.amen

Luca M., Rho Commentatore certificato 04.09.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'immagine che esce dell'm5s fuori dal web è disastrosa.

michele ., rimini Commentatore certificato 04.09.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

chi difende il voto segreto è un colluso.un miserabile.piddini,difendete anche questa vergogna e schifatevi da soli.perchè davanti ad uno specchio ci passerete anche vòi.e vedrete il volto di chi uccide il Paese!!!'ma non voltatevi,perchè stiam arrivando e dovete solo correre,veloci.

Luca M., Rho Commentatore certificato 04.09.13 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La Presidente del senato LAURA BOLDRINI riferendosi al caso della ineleggibilità di Berlusconi e ai giudizi che se ne traggono da altri paesi europei ha detto che LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI.
Purtroppo, rispondo, così non è perchè se così fosse i vostri stipendi da "RICCONI" e le agevolazioni che vi derivano dai servizi che svolgete per lo Stato non sarebbero diversi dai nostri poveri cittadini mortali. PRENDETE ESEMPIO DAI DEPUTATI E SENATORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE.

CHICCO CHECCO 04.09.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

O.T. (ORELLANA E CO.)

SOLO LA MALAFEDE PUO' SPIEGARE QUALCOSA DI DIVERSO DA QUESTO:

1) Io faccio parte dei Parlamentari del M5S.
2) Nelle riunioni con i colleghi fornisco una mia idea per affrontare una determinata situazione;
3) La maggioranza dei colleghi ha un'idea diversa;
4) Io ho due strade serie ed apprezzabili:
a) mi dimetto (da parlamentare) perché non sono disposto a rinunciare alla mia idea OPPURE (b) resto a sostenere l'idea dei miei colleghi perché sono disposto a rinunciare alla mia personale idea per il bene del gruppo.

NON PUO' ESSERE DEL M5S UN PARLAMENTARE CHE NON RICONOSCE LA GRANDEZZA POLITICA DEL GESTO DELLE DIMISSIONI (DA PARLAMENTARE). SE NON SA TORNARE "ALLA BASE" EGLI NON SA DIFENDERE AL MEGLIO LE PROPRIE IDEE E TANTOMENO POTRA' MAI DIFENDERE QUELLE DEL M5S.

Dott. Orellana, Lei è un Medico: Umiltà, Umiltà, Umiltà - Stia completamente con Noi, con i Colleghi, con Beppe.

W IL M5S
CORAGGIO RAGAZZI/E
GRAZIE BEPPE !!!

giovanni d., avellino Commentatore certificato 04.09.13 20:36| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dalla leva alle leve forse direbbe Archimende.

alfredo pulga 04.09.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe guarda qui: http://bit.ly/1eaJCDM
Questo dice tutto sull'italia...ecco chi ha davvero bisogno e si inventa ogni metodo per farai una vita!!aiutiamoli!!

Andrea 04.09.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

allora orellana che si fa?fai una bella dichiarazione qui sul blog e davanti ai media,dicendo ad alta voce che sei con noi,con beppe e con il M5S senza se e senza ma.e che,vinti i dubbi,hai capito che la linea della coerenza e del gruppo,del principio base della non alleanza è la tua linea.dici a voce alta che i tuoi referenti siam noi cittadini.fai cosi e ti stimeremo tutti!!perchè si può tentennare ma poi sh. riprende il cammino insieme.noi qui fuori stiam finendo le lacrime ed abbiam bisogno di voi,uniti.è guerra e si vince facile stando uniti.ti prego,pensaci bene.a differenza di altri miserabili traditori per soldi,tu hai contenuti e profondità di pensiero.non gettar via tuttò e accetta anche cose che non ti convincon del tutto,in nome dell'unità,del bene comune.tu sei una parte di noi la dentro.alza la testa e guardaci.siam ormai arrampicati sulla cancellata,ultimo sforzo comune e sfondiamo.rispondi duro a beppe,a me ed a tutti nòi ma col M5S nel cuore.avrai la stima e l onore di tutti!!se resti con noi e per noi e per te stesso!!!se questo non vuoi,fai richiesta di dimissione da parlamentare,capiremo lo stesso.ma non passare a gruppi misti o altro,mai.non saresti uomo e perderesti la dignità.e quel mantello a 5 stelle che ti abbiam donato con cura.ora sta a te.scegli.in fretta.fuori,noi non abbiam più tempo.siam arrabbiati!!orellana,se ti volti un attimo verso tutti noi,la scelta è facile.e felice.non buttarti e non buttarci via.non ne hai il diritto.vinceremo noi!!ciao

Luca M., Rho Commentatore certificato 04.09.13 20:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un VDay3 grandioso che faccia capire alla gente quello che sta succedendo e la posta in gioco. Scacco matto.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 04.09.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

a questo scilliporco quanti dinari hanno dato.

giuseppe sorce, 69723 oftersheim Commentatore certificato 04.09.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

il papa chiedetegli perche ratzinger ha lasciato o...
lo hanno mandato via..???

salmo responsoriale:

perchè papa ratzinger lascia il suo papato?

assemblea:

chiedetelo a papa francesco!!

perchè papa ratzinger lascia il suo papato?

assemblea:

chiedetelo a papa francesco!!

perchè papa ratzinger lascia il suo papato?

assemblea:

chiedetelo a papa francesco!!

perchè papa ratzinger lascia il suo papato?

assemblea:

chiedetelo a papa francesco!!

perchè papa ratzinger lascia il suo papato?

assemblea:

chiedetelo a papa francesco!!

perchè papa ratzinger lascia il suo papato?

assemblea:

chiedetelo a papa francesco!!

sandro b. Commentatore certificato 04.09.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Grillo fammi capire qual'è la tua logica..
Il PD e il PDL non possono cambiare la costituzione.. Tu invece si abolendo il voto segreto che i nostri padri costituenti hanno introdotto?
Bravo, se c'era bisogno di capire chi fossi veramente, ora più che mai ne ho la certezza

Asia B. 04.09.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

questa volta il tergiversare costerà caro a silviuccio...

ha perso troppo tempo...

preparatevi al balletto"per il bene del paese"" voterò la fiducia ad un nuovo governo!

elezioni ?

non sono degli aspiranti suicidi...

immaginatevi un m5s al mininterno o come guardasigilli...

per queste persone un film horror:))


paoloest21 04.09.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

orellana DIMETTITI SCAVATI DAL CAZZO,TIENITI TUTTI I SOLDI (tanto lo fate per quello siete tutti uguali)MA VATTENE AFFANCULO ANCHE TU
RIELEZIONE PER GIARRUSSO

mario futuro, bologna Commentatore certificato 04.09.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ora tutto è chiaro:

-Tutti i re sono nudi
-I media non hanno mai informato,semmai il contrario
-Le democrazie non sono mai esistite
-Le guerre non hanno mai generato eroi ma solo morti ammazzati
-La dignità è per i folli come la coerenza
-La legge non è uguale per tutti ma solo per quelli che violano le regole.
-Se servi lo stato muori
-Se fotti lo stato ti premiano
-Il lavoro onesto è il sostentamento per i disonesti

Ora che tutto è chiaro bisogna fare una scelta: lottare per cambiare le regole o adeguarsi allo schifo,non ci sono altre strade.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 04.09.13 20:11| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MACCHÈ SOCIO OCCULTO
Berlusconi, le carte ignorate dai pm: anche la tv svizzera pagava Agrama
Un'inchiesta dei pm elvetici smonta la tesi di quelli italiani: il produttore Usa era il vero intermediario, non fittizio, della Paramount

Virginia Wolf 04.09.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

""""AGI) - San Pietroburgo, 4 set. - Il premier Enrico Letta, durante un'intervista a Russia 24, spiega di essere ottimista sulla stabilita' del governo. "Io sono ottimista, ho il dovere di essere determinato. Gli italiani aspettano delle risposte concrete. Queste risposte sono davanti a noi, possono arrivare e le raggiungeremo", dice letta. Ottimista dunque? "Si'", risponde il premier. Il premier crede nel Pdl? "Silvio Berlusconi e' uno dei leader dei partiti che sostengono il mio governo", risponde Letta. "Io penso - aggiunge il presidente del Consiglio, arrivando a San Pietroburgo - che i quattro mesi di lavoro alle spalle dimostrino che la maggioranza puo' lavorare insieme, i risultati raggiunti lo confermano. E' molto importante che si continui a lavorare insieme per il bene dell'Italia e degli italiani. Oggi ci sono opportunita' importanti per la ripresa del nostro Paese, dobbiamo non sciuparle ma coglierle".
Quando l'Italia uscira' dalla crisi? "Tutti gli elementi ci dicono che alla fine dell'anno la situazione voltera' in positivo, negli ultimi mesi vedremo il segno piu'", ha detto il premier,"""


ragazzi non ho avuto più il coraggio di copincollare se volete anche il resto andate sul sito dell'agenzia:)))

paoloest21 04.09.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Che bello sarebbe: voto palese in parlamento e i nostri post, qui sul blog, tutti con nome e cognome!
E' brutto deire ai politici di metterci la faccia e poi noi nasconderci dietro nomi da troll!

elio vivalda Commentatore certificato 04.09.13 20:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO PER I FUTURI scilipoti : non potete e non dovete cambiare casacca,fare il salto della quaglia sarebbe meglio questo movimento non e' un partito come gli altri,Voi' non siete stati messi li' perche siete andati a letto con BEPPE GRILLO ma siete li' perche vi ci abbiamo messo NOI elettori percui sarebbe corretto da parte vostra seguire la linea politica professata prima delle elezioni e se non siete daccordo sarebbe corretto dimettersi.Sguazzate pure ,offritevi al miglior offerente pur di mantenere il posto ed essere chiamati Onorevoli.Piu passa il tempo e piu mi accorgo che Battiato (il cantautore siciliano)aveva ragione quando diceva che parlamento e senato era composto a maggioranza di prodtitute/i era rivolto a tutte le persone mediocri.Per le prossime elezioni grillo dovrebbe fare firmare una delega in bianco con le eventuali dimissioni per coloro che all'improvviso cambiassero idea politica come se fossero stati illuminati sulla via di Damasco piuttosto che una busta piena di soldi....Un altra cura sarebbe che per i traditori la gente li prendesse calci in culo e non in senso letterario.Ci vorrebbe la rielezione per coloro che hanno lavorato bene (e ce ne sono)ed hanno accumulato esperienza.

mario futuro, bologna Commentatore certificato 04.09.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Post perfetto. Ineccepibile. Alla radice della nascita del M5S creato (non dimentichiamolo) da Beppe Grillo. Altro che comico, è forse uno degli ultimi statisti ideologi che non si è convertito alle logiche del potere. Troppi si dimenticano del loro pensiero quando arrivano al potere. Anche Obama ha stravolto il suo mandato (quello dei suoi votanti, della gente che gli mandava 10 dollari a sostegno della sua campagna elettorale), allora viene da chiedersi se esiste una possibilità di cambiare il sistema. C'é, esiste, e piano piano stà succedendo grazie alla possibilità di comunicare fornita dalla rete. Certo, l'informazione istituzionale controllata dai poteri forti stà dando il meglio di se stessa nel tentativo di condizionare l'opinione pubblica, ma qualcosa stà succedendo e questo è il "break point".
E, lasciatemi dire, in Italia questo è successo grazie a Beppe Grillo. Non un politico, non un Presidente e neanche un Papa. Un comico che ha deputato la sua notorietà per diffondere un pensiero, un semplice cittadino che si è dedicato ad un'ideologia di moralizzazione. Un grande.

Fabio B., Trieste Commentatore certificato 04.09.13 20:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Diceva Voltaire che la virtù, per essere tale, deve arrecare utilitá, altrimenti, se non apporta benefici, non è una virtù.

Se le bellissime idee del movimento non apportano cambiamenti, il movimento è inutile.

E allora? Allora bisogna creare cambiamenti che la gente apprezzi.

Prima di pensare a fare altri VDays, sarebbe logico ricercare convergenze sane con chi vuole partecipare ad effettuare i cambiamenti indicati dal movimento, con le persone giuste.

Ricordo Grillo che diceva a Bersani di votare Rodotá, " ...che poi facciamo il governo".

Quindi, l'ipotesi governo allora c'era. Perchè non deve esserci più?

La ..."santitá sterile" non interessa a nessun italiano. Ci vogliono risultati!

Apote partitico 04.09.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Rodotà presidente della repubblica... E chi lo vuole?
E poi se il primo ministro inglese non avessero ascoltato il parlamento, che  propose una mediazione con George Washington , gli inglesi non avrebbero perso una guerra...
Forse hai ragione per il voto segreto.

Il problema è che tu vuoi dare troppo potere al pensiero da bar. Prima di decidere una persona deve essere cosciente, informata.
Io vorrei non informarmi su tutto. Sarebbe bello fare altro. Bisognerebbe che i ns ( quelli del M5S e anche gli altri )parlamentari facessero il loro dovere. O pensi che tutti devano avere la stessa idea? Ma scherzi?

Paolo Zanchetta, crocetta del montello, TV Commentatore certificato 04.09.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i cittadini americani non vogliono bombardare la siria. credo che obama stia pensando a un qualche clamoroso attentato con del gas per far loro cambiare idea.
(l'11 settembre ha funzionato...)

mister x, ravenna Commentatore certificato 04.09.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che se il movimento riesce a far breccia nella gente, almeno il 60 % (oltre NON si può andare: il resto non ha convenienza dalle idee o da un governo del movimento, è gente con interessi contrastanti, di malaffare, etc.)non ci sarà più bisogno di sbattere la testa al muro o arrovellarsi, etc. Perchè non stampare i post più significativi e ognuno ne distribuisce copie nella propria cittá?

Felice L., estero Commentatore certificato 04.09.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Solo chi ha qualcosa da nascondere può appoggiare l'idea del voto segreto. Io voglio sapere chi vota cosa! Predicare bene e poi votare si alla merda più merda perchè sotto la tendina "nessuno ti vede" è un'insulto al popolo italiano.

Erik P. Commentatore certificato 04.09.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

la politica,passando da vocazione a mestiere genera questi disastri fortunatamente riparabili col tempo.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 04.09.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

voto palese.
e' ora di metterci la faccia quando prendi delle decisioni

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 04.09.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Obama accusa la Siria con lo stesso vigore con cui accusava la Cina di spionaggio, mentre in realtà gli spioni si sono scoperti loro.. spiano anche le nazioni amiche tra cui l’Italia. Sig. ministro Mario Mauro ma come fa a fidarsi della parola di Obama?

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 04.09.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Gli Usa vogliono attaccare anche la Siria.. il problema non è da che parte schierarsi.. coi pacifisti o con gli Usa, ma da quale parte sono veramente gli interessi dell'Europa ed in particolare dell'Italia.. siamo sicuri che rendere i governi di tutti gli Stati del bacino del mediterraneo e del medioriente, che insieme custodiscono l'80% delle riserve mondiali di idrocarburi, petrolio e gas, ad uno ad uno remissivi agli Usa, in futuro porterà benefici e vantaggi strategici alla grande economia della grande nazione Europa a cui tutti noi aspiriamo?.... governanti europei e governo Letta, se vi sta a cuore il futuro dell’Europa e se avete le capacità politiche di saper sfruttare il mediterraneo pacificamente come un tempo fu per i romani dopo aver fondato l'impero.. siate lungimiranti da quale parte stare.. non parate ogni volta il culo.. altrimenti, ci sarà posto per voi nella storia millenaria della civiltà mediterranea, ma sarete ricordati come pessimi statisti se non addirittura traditori

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 04.09.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Il voto segreto va abolito ed i parlamentari non devono cambiare bandiera.Per non esserci la compra vendita dei parlamentari, è un tradimento verso gli elettori.

luigi salvatore piazza, monreale Commentatore certificato 04.09.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Leggo diversi commenti che parlano di quello che ha fatto il m5s come se lo stesso fosse in posizioni strategiche da poter decidere tutto da solo.
Ebbene ricordatevi che essere all'opposizione è una cosa completamente diversa.
Chiedetevi invece cosa hanno fatto sino ad ora gli altri partiti: promesse e prese per i fondelli vedi finanziamento pubblico, vedi abolizione Imu ecc.ecc.

Armando ., Milano Commentatore certificato 04.09.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

amanti della televisione!!


perche gli americani non provano a fa cambiare nei modi di fare??

perchè non provano a far risparmio come fanno gli altri popoli??

anzichè vedere armi chimiche e terrorismo ad ogni angolo..

sembra di essere presi da raptus di psicopatia!!

sandro b. Commentatore certificato 04.09.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è una totale CAZZATA !!
Se si decidesse di abolire il voto segreto allora tanto vale abolire il Parlamento ( e forse sarebbe la soluzione migliore), si fa una commissione ristretta di 10-15 persone in proporzione alle percentuali di voto ottenute che si esprime sulle decisioni del governo.
Per esempio a cosa serve avere 160 parlamentari del M5S se non possono esprimere la loro idea ???

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 04.09.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mercato delle vacche è sempre in funzione:ieri hanno acquistato Orellana puro sangue Piddino!
Gli inciucioni hanno bisogno di voti in senato.
Chissà se avrà avuto il riconoscimento quanto Scilipoti!
Dalla domanda all'offerta,teoria liberistica del commercio a minor richieste corrisponde sempre un prezzo più alto!

oreste m******, sp Commentatore certificato 04.09.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene hanno fatto gli inglesi a bocciare l'intervento in Siria, anche gli americani dovrebbero restarne fuori. Se questo Assad o come diavolo si chiama sta sterminando il suo popolo avrà le sue ragioni.

Fabrizio tornado 04.09.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perfettamente d'accordo no al voto segreto

Armando ., Milano Commentatore certificato 04.09.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Più che pienamente condivisibile l'idea di abolire il voto segreto e rendere trasparente l'operato di chi viene da noi inviato al Parlamento a rappresentarci.

luciana m. Commentatore certificato 04.09.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Siamo veramente in pieno medioevo: servi, vassalli (politici), clero, banchieri e nobiltà. Ci vorrebbero tutti servi. Visto che vogliono il medioevo noi li mettiamo alla gogna, al pubblico ludibrio.
Vi immaginate quante gogne dovremmo disseminare in tutto il territorio italiano per tutta questa gente?
Provate a pensare cosa lanceremo loro in faccia, lo stallatico no perché occorre alla terra! Quella umana per capirci....
E' solo un sogno ad occhi aperti, però il M5S è un sogno realizzabile, prima o poi li manderemo tutti a casa.... Buona serata amici del M5S un abbraccio

paoletta a. Commentatore certificato 04.09.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piu' passa il tempo e piu' si svela che palazzi, banchi di legno e buvette sono inutili, dannosi, fuori luogo e tremendamente anacronistici.
Che vecchiume ammuffito.
Che stomaco ci vuole a vivere con queste cose ancora attive nella memoria?
Son nauseata-
p.s. A'barrakko, che caxxxo dici che il mondo tace??
Ma ogni giorno si alza qualche coglione e a chi la spara piu' grossa? mah!

mary dg 04.09.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Gli inglesi hanno obiettivi superiori alla Siria, ecco perchè non parteciperanno! I servizi segreti UK unitamente a quelli USA sono già all'opera dall'anno scorso verso IRAN e Pakistan, la Siria verrà utilizzata come capo espiatorio, null'altro... in attesa delle verifiche del nuovo sistema di difesa NATO!
In Brasile è iniziata l'opera di arresto dello sviluppo economico attraverso la SIP di Miami (FL), ma si estenderà a tutto il Sud America nei prossimi anni...
Nel frattempo Obama colpevolizza inconsciamente le armi chimiche, quando gli USA potrebbero essere chiamati solamente come esperti nell'uso di tali armamenti!
Di quali cambiamenti state parlando?

Eugenio C. Commentatore certificato 04.09.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto abolire il voto segreto.
Ma gli italiani, siccome sono affetti dalla sindrome di stoccolma, si sono innammorati dei loro carnefici.
E quindi continuano a votare PD e PDL.

Domenico Nucci, Castiglion Fiorentino AR Commentatore certificato 04.09.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Le guerre di pace dove molti militari sono costretti a partecipare per non essere penalizzati (di sicuro i medici!), dove chi ci lascia la vita non lascia orfani di guerra, dove chi viene preso prigioniero non è mai stato prigioniero, dove le benefattrici dell'ONU la danno per beneficenza e dove finiscono nel nulla montagne di soldi

Mario Donnini 04.09.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

c'è del malcontento tra i votanti 5S

una buona parte di voti al movimento è arrivata da indecisi, da stanchi, da chi voleva protestare, e da chi "spera" e quant'altro

i voti di chi segue il Blog degli iscritti ai meetup e dei fedelissimi non bastano.

molti che hanno votato 5S sono "delusi" (riflessione nata dai discorsi con chi ha votato 5S senza essere attivista o blogger ma forse che hanno solo approvato la mia scelta)

era stato promesso di cambiare tutto....

dagli inizi, solo per comprare una pagina di giornale, io, come molti, ha capito che la strada era solo in salita.
gli Italiani non sono abituati.
bisogna trovare il modo di spiegare e sottolineare che il voto 5S non è stato buttato, è , è stato e sarà un investimento a medio termine, facendo in fretta. comunque l'unica e forse ad oggi l'unica possibilità per scardinare il sistema

bisogna parlare a quel 25%
fuori dal blog e non solo coi banchetti

bisogna far sapere con parole semplici la situazione e le scelte del movimento.

psichiatria. 1 04.09.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pdino non è "del tutto corrotto" così come lo stellino non è "del tutto fanatico". L'inghippo di Bersani è stato motivato dal fatto che 1) dall'altra parte c'era un Gargamella e non un Berlinguer 2) il m5s non è formato da "castaiuoli" ed è meno corruttibile e teoricamente più "fermo" nei propositi. Ecco il perchè dell'inciucio obbligato con Berlusconi.
Oramai, Letta & c. non hanno assolutamente bisogno di Berlusconi, che non si salverà ulteriormente: altrimenti il pd rischierà la credibilità verso l'elettorato e forse anche una rivolta della sua base (grazie anche a nostre eventuali sottolineature), dato che oramai non possono usarci più come capri espiatori.
Come state vedendo, l'alleanza sta per finire: anzi, mi sa che l'inghippo era una strategia per tirarsi in barca gente del pdl e distruggere Silvio senza inconvenienti: come una "forchetta" degli scacchi. Non appena ciò accadrà, vedrete come i "topi" abbandoneranno subito la barca, e come molti di loro busseranno (invano) anche alla nostra porta.
Essendo diverse le cose stavolta, adesso occorrerebbe **ascoltare** cos'hanno da dire quelli del pd. Da MESI ci provano a farci capire che non gli dispiacerebbe se fossimo noi, al posto del pdl; e lo fanno surrettiziamente onde evitare che "qualcuno" se ne accorga. Pungolando.
Dunque, facciamo un abboccamento "discreto": vediamo se sono disposti a cedere almeno su oltre la metà dei nostri punti portanti e se il governo stavolta vogliono FARLO, anzichè usarci per continuare da soli. Stando così le cose, non ci sarebbe condizione per dire che sono sempre "i soliti" o che siamo venuti meno al patto con gli elettori. Perchè guardate che difficilmente vinceremmo alcuna elezione avendo il pd ancora contro di noi: anzi, proprio se non vinceremo nonostante i proclami, gli elettori scemeranno ancora di più.

Biagio C. Commentatore certificato 04.09.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABOLIRE IL VOTO SEGRETO E' IMPOSSIBILE
Il NOSTRO Parlamento è pieno di gente come Dario Franceschini che in fatto di abilità come slalomista non è secondo neanche al miglior Alberto Tomba. Se aboliamo il voto segreto come farebbe gentaglia come lui ad impallinare il "compagno" di turno in modo palese per continuare a fare i propri interessi?

Dario Franceschini:
1999-2001 (dalemiano)
2007-2008 (veltroniano, anti dalemiano)
2008-2009 (post veltroniano, anti bersaniano)
2009-2013 (bersaniano, anti renziano)
2013-in corso (renziano, anti bersaniano)

Questi sono i personaggi seri ed affidabili con i quali dovremmo allearci secondo Luis Alberto Orellana e soci. In questo modo si cambia veramente l'Italia ed il Parlamento come richiesto dagli elettori del MoVimento.
Brava gente che tiene famiglia...

Marco T. Commentatore certificato 04.09.13 18:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si penso che la trasparenza del voto,sarebbe ovviamente opportuna, Perche,darebbe anche un senso di Dovere Pubblico alle decisioni Parlamentari.Per quando riguarda Prodi ,da parte mia Pollice Verso.E mi rendo conto che il Governo Italiano,non abbia capito totalmente il senso di gestione.Ho ascoltato interviste ,telegiornali,a cui i discorsi convertono verso la privatizzazione,ma si ricordino,che poi le tasse sono oggetto non dovuto per Mancanza di servizio.Tasse e Servizzi.Non dimenticatelo questo,altrimenti Scherwood è alle Porte.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 04.09.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi gente come orellana e compagnia bella vanno allontanati subito, mandati via all'istante.
Questi qui' rischiano di mandare all'aria tutto il duro lavoro fatto fino ad oggi e di compromettere tutto.
Ora io non so quali metodi bisogna adottare per allontanare tutta questa feccia, ma chi di competenza, per favore lo faccia al quanto prima.
Grazie

Giorgi G., Lecce Commentatore certificato 04.09.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Il voto per forza è segreto , se palese non è piu un 'voto' ma l'affermazione di qualche cosa giusta o sbagliata che fosse , ma da quando un politico fa un'affermazione netta ? solo in campagna elettorale poi tutto passa . Ne consegue per forza di cose che il voto va tenuto costantemente segreto . Poi se uno si chiude nel segreto della cabina elettorale per votare va da se che un segreto tira l'altro . Non posso , io cittadino , nascondere le mie intenzioni e poi chiedere al mio rappresentante di palesare le sue , la segretezza e l'inciucio fanno parte del gioco . L'altra opzione sarebbe fare tutto palesemente , ma facendo le cose palesi non ci sarebbero piu gli imbrogli che sono intimi della natura umana , le ingiustizie sarebbero quasi abolite e la società piu matura si direbbe.... ma poi le corna ? che sembrerebbe proprio che tutti i segreti nascano proprio dal piacere .... insomma è penoso che gente ( politici piu che altro mica gente ) si nascondano in continuazione in modo miserrimo per fare il nulla e il poco che fanno farlo male e di nascosto .

tino p. Commentatore certificato 04.09.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

.... Magari l'Italia fosse uno stato Medioevale !!

Nel Medioevo il 50% del GUADAGNO NETTO di quello che si produceva veniva dato al vassallo di turno responsabile direttamente e di persona del buon andamento e funzionamento del territorio assegnatogli .
Adesso in ItaGlia , tra tasse dirette ed indirette superiamo il 60/70% !!!... e aumenteranno ancora , specialmente quelle "locali " !!! ; il Debito Pubblico aumenta e non si sa mai il nome dei politici che dobbiamo "ringraziare " .

NON solo , ma nel Medioevo le Tasse si pagavano solo sul guadagno NETTO e NON sull'Imponibile LORDO !!!( cioè su quello Che rimaneva in tasca a fine anno ).
In pratica ad es. : il 23%, il 27%, il 38% , il 41%, ecc. , delle varie Aliquote Lorde IRPEF equivalgono al 20/30% effettivo in più !!!
(naturalmente questo calcolo vale solo per Noi Cittadini ,... ma Non per le Multinazionali , BanKe , S.P.A. , Fondazioni , ecc. , ecc. , che si scaricano pure il caffè al bar !!! ).

NON solo ,... nel Medioevo le tasse si pagavano DOPO aver incassato o prodotto e DOPO aver pagato i creditori , NON anticipatamente come avviene in maniera assurda in Italia !!!!

IL vero MEDIOEVO è adesso !!!!
...... VERGOGNA !!!!!

Lino Viotti Commentatore certificato 04.09.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe: "L'Italia sembra al confronto uno Stato medioevale con la
............corte, il re e i giannizzeri che proteggono la loro autorità
............suprema di decisione e si sottraggono al giudizio
............popolare".................................................................


Caro Beppe,

lasciami mettere le cose in prospettiva: CHI vigliaccamente si INCAPPUCCIA con il voto segreto dell'Articolo 46 della Carta è lo stesso personaggio che si avvale dell'Articolo 67 per sottrarsi all'obbligo di mandato: si chiama mister PARLAMENTARE!

Un passo indietro: la Democrazia è figlia di un' IDEA geniale, quella di trasferire il Potere dalle mani di pochissimi nelle mani di moltissimi. E a questa IDEA si è pervenuti attraverso la constatazione che il Potere, nella sua forma concentrata, era pericolosissimo come una droga e che, pertanto, era necessario DILUIRLO in minutissime pozioni e distribuirle - una per ogni Cittadino - sotto forma di voto elettorale.

Ritorniamo al nostro personaggio Mr. Parlamentare. Chi è veramente costui? Presto detto: è il killer della Democrazia in quanto RICONCENTRA nelle sue mani il Potere che era stato posto, DILUITO, nelle mani dei Cittadini.

Adesso veniamo ad una corda assai dolente: i nostri Padri Costituenti - consapevoli della totale INIDONEITÀ degli Italiani a gestire la Democrazia, e NON disponibili ad assumersi la responsabilità di gestire il Potere pro-tempore, mentre gli Italiani imparassero a scuola come gestire la Democrazia - si inventano Mr. Parlamentare con l'incarico di dare alla Democrazia la prima coltellata. E casomai questa prima coltellata non dovesse essere mortale, gli danno la possibilità di una seconda coltellata con l'Articolo 67. E proprio per essere ASSOLUTAMENTE certi che il killer non fallisca il mandato criminale, gli danno una terza possibilità di colpire a morte con l'Articolo 46, quello, appunto, dell'INCAPPUCCIAMENTO!

Dei mandanti, un killer ed un crimine da compiere:una storia davvero brutta!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 04.09.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica formula giusta è:
A,prendere B a calci in C!

HAZET 36 04.09.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Giusto concordo pienamente!!!
E vogliamo inoltre i nomi e cognomi di tutti i votanti nel sito del GOVERNO ITALIANO per ogni legge votata!!!!!!
Grande Beppe ...Viva il Movimento 5 stelle

Lorenzo O. Commentatore certificato 04.09.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento


NO GUERRA!!!!!

Se gli Usa attaccano la Siria, l'ONU dovrebbe essere sciolto subito..

tornando alla Siria, sappiamo benissimo che “l’uso della forza può essere fatto nel quadro della legge solo per legittima difesa in base all’articolo 51 della carta delle Nazioni Unite o quando il Consiglio di Sicurezza approva tale azione”. E l’approvazione di una risoluzione è impraticabile in base al veto di Russia e Cina: membri permanenti ONU. Pertanto in caso di attacco USA, l'ONU (il mondialista ONU) dovrebbe essere automaticamente sciolto, come del resto la stessa UE: attenta ad uccidere di debiti i suoi cittadini e arrendevole e muta dinnanzi ai diktat dei "padroni" sionisti USA e Israele, che ieri si sono concessi anche il lusso di esercitazioni bellico-missilistiche nel Mediterraneo. Ma c'è chi sostiene che in realtà Obama finora abbia esitato ad attaccare perchè i russi avrebbero abbattuto un F-22 e 4 missili Tomahawk

p rabanne, torino Commentatore certificato 04.09.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Col voto segreto o col voto palese questi hanno avuto la faccia tosta di votare che Ruby era la nipote di Mubarak. Quì il problema è che ogni giorno che passa questo paese si avvita sempre di più intorno a questioni che in altri paesi più civili nessuno si sognererebbe di mettere in campo, come l'agibilita politica di un pluri pregiudicato che in vent'anni di dominio del paese non ha fatto altro che arricchirsi e buttare nel fango il popolo italiano e le sue istituzioni. In cina uno così lo avrebbero fucilato un milione di volte. In italia invece, grazie anche all'inerzia del M5S, una banda con a capo un pluripregiudicato ancora oggi dai sondaggi risulta essere il primo partito in italia, mentre Casaleggio va ai dibattiti organizzati dai maggiori responsabili del disastro italiano e tiene nel congelatore milioni di voti in attesa di raggiungere la maggioranza assoluta alle prossime elezioni.Poverino, della politica italiana non ha capito un cazzo ne lui ne Beppe.Gran parte dei voti che il m5s ha avuto li ha presi dall'elettorato della sinistra il quale aveva sperato che così facendo nella politica italiana si andava ad inserire un movimento che avrebbe buttato nel caos l'intera classe politica tradizionale. L'inerzia del m5s ha fatto capire invece che il loro voto è andato perso e quei voti caro Beppe&C non li prenderete mai più. Alle prossime elezioni vincerà l'ebetino, aumenteranno le astenzioni e con l'ebetino in campo il declino di questo paese raggiungera il fondo. Il m5s continuerà a dibattere del voto segreto, Casaleggio continuerà ad andare ai dibattiti con i padroni e Grillo ritornera a fare spettacoli in piazza con sempre meno gente ad ascoltarlo. La vostra occasione l'avete persa, il vostro treno non passerà più, ci eravamo tutti illusi che sarebbe cambiato qualcosa invece eccoci a parlare del nulla. Baciamo le mani e andate al prossimo va fan c....lo

annunziato l. Commentatore certificato 04.09.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragionamento semplice, sono 20 anni che ce la menano con le alleanze, le larghe o strette intese, la politica ragionata ecc.ecc.. alla fine si aumentano lo stipendio non vanno in galera e quando sono colti con le mani nella marmellata dicono "cosi fan tutti", e io cittadino cosa devo ancora sopportare da questi dinosauri della politica, a casa e largo al M5S, non prende il rimborso elettorale, i deputati e senatori si sono decurtati lo stipendio, non fanno alleanze, cosa voglio di più!

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 04.09.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni (speriamo presto) avremo quel 10/15% in più delle ultime e col nostro 40 e passa percento si formerà un governo tutto a 5 stelle... ci sarà così tanto di quel lavoro da fare nei primi cento giorni che batteremo ogni record sui provvedimenti votati in parlamento... se ne parlerà per generazioni in tutto il mondo.

La storia la faremo noi.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 04.09.13 18:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' chiaro che se Berlusca cerca di far cadere il Governo prima della Giunta il M5S gli deve fare lo scherzetto di annullare il tentativo fino alla giunta. Dopodiche' al VOTO!!

Dolcetto o scherzetto 04.09.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

a che pro? perche' se campa una volta sola. pensa a galileo o a kennedy, potevano vivere da nababbi, chi gliel'ha fatto fare?

Mork 04.09.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

MA AVETE VISTO E SENTITO LA DISCUSSIONE DELLA BIANCOFIORE CON GLI ESODATI.? QUANDO DICE : FANNO SCHIFO....

aniello r., milano Commentatore certificato 04.09.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di "Basta alle guerre" come giustamente recita il post di oggi

DA NON PERDERE per capire realmente gli interessi in gioco in Siria:

http://www.youtube.com/watch?v=zELwYTwnE_I

Spesso qui si è parlato bene di Milena Gabanelli, ma anche questo è un GRANDE GIORNALISTA
Silvestro Montanaro.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno la dignità sono asserviti al volere del caporale di turno
Altro che medio evo o era della pietra
qui siamo al indecenza morale
Ma dato che vengono nominati devono rispondere al padrone e non al elettore alla linea politica del gruppo . Nel buio della tendina si compiono i tradimenti gli infami tramano nel ombra

Riccardo Garofoli 04.09.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Tutto bene. Ritengo partcolarmente significativo che il parlamento britannico abbia rifiutato, per una volta, il ruolo di mosca cocchiera degli USA. Succede qualcosa in Medio Oriente e faremmo bene a discuterne. Ma perche' nel programma del Movimento non c'e' una sola riga sulla politica internazionale? Vogliamo andare al governo senza una proposta di politica estera? Sulla eliminazione del voto segreto la vedo dura, come si potrebbero costruire trame e intrighi che sono il pane quotidiano dei nostri amati politici? Vogliamo forse abolire l'inciucio? E chi glielo dice a D'Alema?

Adolfo Treggiari 04.09.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi sarebbe in galera e napolitano in pensione se ,ma uno che fa la cresta ai biglietti aerei,poi che ti aspetti che sia onestissimo,ma dai,allora siccome è di sinistra,la sinisdtra cosa è

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Effetti collaterali ci sono sempre, e spesso chi chiede la trasparenza assoluta marcia in direzione opposta: Verso un irrigidimento, un militarismo partitico!
La disinvoltura con cui i partimovimenti sbattono le persone fuori, dovrebbe tornarci utile e farci riflettere!
Puo' "cambiare" il parlamentare ma puo' cambiare pure la regia che da "ordini", e se a tanto aggiungiamo anche il "vincolo di mandato" potremmo avere delle vere caserme!

Game Over @reloaded 04.09.13 18:14|