Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le larghe intese di Pisapia contro il M5S

  • 84


pisapippa_opposizioni.jpg
"Pisapia fa sempre meno rima con democrazia: da zero partecipazione e condivisione, al bavaglio alle opposizioni. Milano, lunedì 9 settembre 2013: sono passati ben 46 giorni dal precedente consiglio comunale, e non c'è quindi alcuna giustificazione per la maggioranza guidata da Pisapia, che dopo aver trattato i punti che le interessano, chiude forzosamente il consiglio con un'ora d'anticipo sull'orario previsto, al momento di trattare le mozioni (in sospeso da mesi!) di chi - come il MoVimento 5 Stelle Milano - non fa parte della maggioranza arancione. Fanno questo giochino: calendarizzano, votano le loro cose e quando arrivano le nostre chiudono il consiglio. E il consiglio dopo si riprende dai loro punti. Questo ormai da due mesi. Oggi addirittura hanno votato per la chiusura anticipata del consiglio comunale assieme al pdl.
La promessa elettorale la ricordate? "Voglio essere il sindaco di tutti. Quando sarò sindaco mi confronterò in maniera costruttiva con l’opposizione"" Mattia Calise

10 Set 2013, 13:50 | Scrivi | Commenti (84) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 84


Tags: larghe intese, M5S, M5S Milano, Mattia Calise, Milano, pdl, pdmenoelle, Pisapia

Commenti

 

Anche Pisapia è peggio del PDL

Paolo C., Roma Commentatore certificato 11.09.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Grande Mattia, consolati il tempo è dalla tua, Pisapia morirà moooolto prima di te.
Continua così, ripresenta i tuoi punti, ma in maniera sempre più eclatante. Prima una maglietta, poi una tromba, pentole e coperchi, fatti sentire, piuttosto fatti espellere! Attira l'attenzione, al momento è quello lo scopo!

riccardo f., milano Commentatore certificato 11.09.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

PISAPIPPPA!!!! Elettore del PD che 3 anni fa esultavi, ora cominci a sentirti un pò coglione (così, solo per dignità, ammesso che tu ne abbia un briciolo...)

Benedetto Neroni Commentatore certificato 11.09.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

e le vostre cose

non sono un assiduo frequentatore del blog e forse me le sono perse e magari sono come sempre cose semplicissime da fare che fanno risparmiare un mare di soldi che tutti si aspettano da anni e che le amministrazioni di Milano si sono sempre dimenticate di fare ecc. ma queste "vostre cose" che non vengono discusse quali sarebbero?


PAOLO CAUZZI, CAVRIANA Commentatore certificato 11.09.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Altro in-degno rappresentante del PDL o del PD?Non fa differenza, tanto sono uguali

Gajah Mada 11.09.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

faccio dell'ironia...per il consiglio di MI
Continuate pure in questo modo ... poi ne vedremo delle belle...
bene bravi sette più !!

ADELE L., cesena Commentatore certificato 11.09.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Il consigiere Mattia Calise avrebbe potuto essere più dettagliato : esiste al Comune di Milano un regolamento del consiglio comunale? C'è differenza di procedimento se una mozione (o interrogazione o interpellanza)viene presentata da un solo consigliere o da un numero di consiglieri sufficiente a chiedere la convocazione del consiglio comunale ad hoc; nel primo caso può succedere esattamente quello che è successo nella riunione del consiglio comunale in questione. Con questo non voglio assolvere il comportamento del sindaco Pisapia perchè ritengo che, stando a quanto riportato dal consigliere Calise, sia almeno eticamente censurabile; ma pubblicare fatti incompleti dà la stura ad un fiume di insulti, minacce ed improperi (vedi commenti) che fanno accapponare la pelle prima per la loro volgarità, poi per lo spirito "squadristico" che manifestano.

Donato Paradiso 11.09.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Italianiiiiiiiiii armiamoci e PARTITEEEEEE intra u culu a voi Sempre!!!!!!!

Frank Morelli 11.09.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Grande Mattia continua a informarci e a tutti quelli ke l hanno votato siete dei poveri illusi.

Aldo Secco 11.09.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

sono comportamenti mafiosi e fascisti,questi sono i partiti tradizionali in italia.Il M5S è il movimento di liberazione di cittadini onesti.

eugenio percossi, san benedetto dei marsi Commentatore certificato 11.09.13 05:45| 
 |
Rispondi al commento

Pd e Sel oggi sono un insulto ai valori e alle tradizioni della sinistra italiana.

elio vivalda Commentatore certificato 11.09.13 02:54| 
 |
Rispondi al commento

ma pisapia non era quello che parlava dal sotterraneo nella trasmissione di renzo arbore ahahahahah disgustoso

Carlo R. Commentatore certificato 11.09.13 02:11| 
 |
Rispondi al commento

PISAPIPPA

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 11.09.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Dicono di essere diversi, ma poi si rivelano dei pagliacci. Tutto si ritorcera' loro contro, chi semina vento raccoglie tempesta. E noi aspettiamo sulla riva del fiume che passino i loro cadaveri, e prima o poi passeranno, fidatevi sono zombi.

cosma d., Bitonto Commentatore certificato 10.09.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTO STRONZO QUI PUO' FARE TUTTO QUESTO ? NON SI PUO' DENUNCIARE ?ALTRIMENTI E' PROPRIO VERO,BISOGNA PRENDERLO A CALCI NEL CULO,DISONESTO ESSERE CHE NON E' ALTRO...

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 10.09.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

CLICCATE SOTTO PER VEDER CHE CASINO SUCCEDE CLICCA

ROBA DELL'ALTRO MONDO:CLICCA QUI 10.09.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

quando ha vinto, cantavano "bella ciao"
non ho mai capito perchè
sarebbe stato piu' consono avessero cantato una
canzone di albano&romina, dei ricchi e poveri o
fichi-fichi, perche questo è il loro spessore

renato martelossi, renatomartelossi@yahoo.it Commentatore certificato 10.09.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Tutto giusto, ma sarebbe importante riportare anche i contenuti di queste mozioni che non vogliono discutere.

Art Tatum Commentatore certificato 10.09.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

CLICCATE SOTTO PER VEDERE CHE CASINO FANNO A ROMA


Scriviamo tutti a questo signore chiedendogli una spiegazione.
Riporto dal sito del comune di Milano

sindaco.pisapia@comune.milano.it

PL 10.09.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alla faccia della democrazia ora e' proprio chiaro che pd.pdl.e'la stessa cosa...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 10.09.13 21:21| 
 |
Rispondi al commento

grillo vai avanti così. meglio la fame che questa situazione, mi fido sempre di te.

alessandro barsanti 10.09.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Bastardo!!!!

GIUSEPPE SPEDICATO, Lecce Commentatore certificato 10.09.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il metodo DEM. Se stanno nelle larghe intese è perché là si trovano più a loro agio in quanto devono solo obbedire. In un governo con chi loro ritenessero di minor valore sarebbero costretti a sfoderare la faccia meno democratica e minacciare gli infiltrati, quelli di cui hanno rastrellato i voti senza pagar pegno. Se qualche M5S boy scout vuole correre in loro aiuto, non conti poi sulla loro riconoscenza.

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 10.09.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungo che i veri farabbuti sono ambidestri per poter arrafare meglio e senza sperequazioni tra una mano e l'altra. Sono anche sia di destra che di sinistra. Ma cosa c'è da aspettarsi da questa categoria di politici che pensano solo a pararsi il culo e gli interessi personali,sia i loro che quello dei loro amici facendieri collusi.

., ghilarza Commentatore certificato 10.09.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i veri farabutti d'Italia sono a sinistra ,e se non si abbatte questa sinistra l'Italia andrà verso un disastro totale

Antonello M. Commentatore certificato 10.09.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

pisapia fa parte della casta. combattetelo e ignoratelo. bisogna solo avere pazienza e anche lui andrà a far compagnia alla Moratti

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato 10.09.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

come dice beppe questi politici sono modificati geneticamente,in campagna elettorale dicono una cosa ai cittadini e appena si piazzano loro e i loro parenti con lauti stipendi,fanno il contrario di quello promesso
sono dei falsari morali,e una truffa anche questa non dare attuazzione al programmma
il m5s e coerente con quello che ha detto e sta facendo
se solo potesse governare a roma,lo sta facendo nei comuni ma e ancora poco
cari amici del blog vi ricordate bersani e lo psiconano?
il primo faceva pulire i bagni pubblici specie sull autostrada e toglieva i ticket
aspetta e spera
l altro anticipava di tasca sua la rata imu 2012
aboliva l imu nel 2013 e faceva il condono tombale
si ma non ha detto che il condono era riferito ai suoi problemi giudiziari e ci riuscira sicuramente
come dice beppe tutti a casa tutti a casa questi falsari e falsi che sanno fottere il prossimo
vergogna alla gogna

roberto v., parma Commentatore certificato 10.09.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Io sono del Sud e avevo l'idea dei milanesi di gente abbastanza sveglia. Ora vedendo chi hanno votato sia a milano sia alla regione , cambio radicalmente idea (ben vi sta ) avete voluto la bici ???? pedalate che vi faranno rimanere in mutande

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 10.09.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nessuno si aspettava che venisse condannato
nessuno
davano x certo che andava in prescrizione
lo hanno appreso con sconcerto
e avendo votato la legge severino
si sono...........ingabbiati
ora il pd a parole dice di non salvarlo
vedremo con i fatti e a breve
se no se si prende tempo
e come salvarlo lo stesso

per me lo salvano
lo salvano lo salvano e sarò o guaglione a buttare giu il rospo più grosso concedendo la tramutazione in pena pecunaria come ha fatto con il convivente della pittonezza

roberto v., parma Commentatore certificato 10.09.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Allora c'era chi diceva che il M5S avrebbe dovuto sostenerlo! Aria nuova eh? Sto paio di p.....!

Renato Bortolani, Castellarano RE Commentatore certificato 10.09.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma Beppe ! Ti ricordi gli orazi ed i Curiazi ? Ma fai fuori Berlusconi alleandoti con il pd, poi dopo fai fuori anche il PD.
Uno alla volta per carità ! Lo dicono anche le prostitute !
Ciao bello
Tuo Umberto

(nb ti ricordi della bionda dagli occhi verdi di Sassuolo ?) si chiamava ISA ....

Umberto Botti, Sassuolo Commentatore certificato 10.09.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Pisapia era , ripeto era di sinistra , era ripeto era di estrema sinistra .... ma poi finalmente è cambiato , l'aveva detto lui stesso prime delle elezioni , ora non fa che ribadire,affermare ed esternare il suo cambiamento . non capisco proprio queste critiche . é cambiato .
c'è chi si cambia il sabato dopo una settimana , chi si cambia tutte le sere tornando dal lavoro , chi non si cambia più perchè non lavora più e c'è chi cambia e fa il sindaco .

tino p. Commentatore certificato 10.09.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

in pratica si fa i suoi porci comodi in barba alla democrazia!

Maria Marcianò 10.09.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono ignorante ,ma mi dite che offesa è quella di paragonare il Pd al Pdl , che la super signora Boldrini che smania a diventare duchessa zittisce il nostro parlamentare????????????????

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 10.09.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno come in parlamento mettono sotto i piedi la democrazia, sfruttano il principio che la maggioranza decide e finqui va bene, ma una maggioranza che non discute con l'opposizione è l'antitesi della democrazia, consentire di esporre le mozioni è rispetto della voce di tutti quei cittadini che hanno votato il M5S, in parlamento come in ogni altra istituzione, questo gioco si ritorcerà contro di loro, periranno dele loro stesse spade.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 10.09.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Ridicoli. Mattia continua ogni giorno a rompergli i coglioni. Noi siamo con te!

Marcello G., Milano Commentatore certificato 10.09.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

qui potete rileggere le promesse elettorali del Pisapia:

http://www.pisapiaxmilano.com


...son soddisfazioni!

mano 10.09.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Laura boldrini
Egregia presidentessa
Se asserisco che lei è una peripatetica
Non credo di offenderla
Se asserisco che il suo comportamento e quello di una escort , spesso finisce fuori stada non la offendo
Se penso a lei come una pro statuere non si offenda

Riccardo Garofoli 10.09.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. Nonostante i miei problemi causati in passato da un innato senso di giustizia che cerco di disdegnare per il bene della mia famiglia ma mi ritorna sempre innanzi con qualche fattaccio o qualche abuso teso a spersonalizzare e denigrare sempre più l'essere nella sua personalità, ancora una volta non posso ovviare a queste iniziative delle lobbi che ormai operano sempre più spudoratamente a dispetto ed in disprezzo delle leggi che dovrebbero regolare maggiormente i nostri giorni. La Rai ha assunto per chiamata diretta qualche giorno addietro, 35 ex allievi della scuola di Perugia in conseguenza del beneplacido di una trattativa con FNSI - INPGI - USIGRAI. Credo che il nostro rappresentante politico in seno alla commissione non ne sappia nulla e poichè capirci meglio per le ovvie opportunità, ti segnalo la cosa.Questa è la consolazione che mi resta, anche se amara. Tu sai che il vero motivo della rovina dello Stato Italiano sono state le lobbi e le svendite dei beni che dovevano restare servizio sociale quali le Poste, i Telefoni di Stato, Le Ferrovie, l'Enel e così continuando. Letta non andrà via se non termina l'operazione iniziata da Prodi con l'IRI. Ma tu sai queste cose vero? Perchè non le combattiamo come dovremmo invece di essere distratti con il loro specchio per le allodole? E' così che si ramificano sempre più, anche se sembra una piccola parte, le situazioni che danno vita al consolidamento del potere occulto. Saluti Giuseppe VALENTINO
Saluti Pino Valentino

Pino Valentino, Potenza Commentatore certificato 10.09.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono troppo large e ci stanno mettendo in mezzo anche la costituzione
Per questo il governo non cadrà mai è solo una farsa

Riccardo Garofoli 10.09.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

che cosa succede al cervello umano quando acquisisce un po' di potere,forse subisce una mutazione,non si spiega altrimenti il comportamento di Pisapia

giulia patteri 10.09.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla Camera i deputati Cinque Stelle scatenano la contestazione per il
voto che istituisce il comitato dei 40 per le riforme costituzionali.
Cartelli, mani alzate e offese. Boldrini interrompe la seduta e convoca i
capigruppo. Baldelli (Pdl) contesta la presidente: "Insulti non possono
essere consentiti""

da repubblica.it

I NOMINATI INCOSTITUZIONALI SI STANNO CATAFOTTENDO LA COSTITUZIONE: LA
MAFIA HA PRESO IL POTERE A ROMA!

riina sta arrivando a Roma in elicottero, con i nomi del governo,
provenzano al ministero dell'interno, gelli alla presidenza della
repubblica, B al ministero dell'educazione e propaganda.

Dopo la legge lettorale porcellum presto avremo anche la costituzione
porcata, targata pd_pdl!

L'inciucio storico, le due facce del conflitto d'interessi, il moloch
pd_pdl al governo, sta privatizzando la Costituzione italiana, dandola in
appalto a 40 fantomatici "saggi", senza alcun mandato costituente.

Credo che questo sia un colpo di stato "per legge".

Ma un colpo di stato per legge è meno colpo di stato se è per legge?

Un colpo di stato si vede dai colpi sparati o dagli effetti che produce?

gennaro esposito 10.09.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il m5s non avesse vinto le ultime elezioni politiche il PD-L avrebbe trovato il modo di salvare il Banana, suo sponsor.
Solo per paura di perdere un 80% degli elettori stanno applicando la Legge.
Grazie al m5s si è rotto il sodalizio PD-L+PdL che durava da 20 anni. Il m5s ha già vinto, il resto è solo una questione di tempo.
Avanti così Mattia, sono finiti.

giorgio peruffo Commentatore certificato 10.09.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Niente da fare: Tutto quello che proviene dal mondo degli addetti ai lavori legali, siano essi giudici o avvocati, è malato in partenza. Non sono parte del Popolo ma sanguisughe del Popolo. E Pisapippa non fa eccezione. Non capisco come i Milanesi abbiano potuto votare in maggioranza una così antipatica facciazza da parassita di lusso. Se lo tengano.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pisapia non è il sindaco di tutti.
E quello che ha aumentato del 70% da inizio mandato il biglietto atm, che ha aumentato di brutto l'abbonamento dei mezzi a studenti pensionati e lavoratori, che ha segregato a Milano i milansesi la domenica, che ha distrutto chi ha un attività professionale in Area C, che ha sguinzagliato orde di pattuglie a punire i dipendenti che in estema periferia mettono mezza ruota su un marciapiede solo per rimpinguare le casse comunali, (mentre i suv parcheggiano imperterriti sulle strisce ed in seconda fila in centro), che non ha rispettato le promesse per l'expo, che mette sullo stesso piano i veicolo a GPL con gli Euro 1 vecchi di 25 anni, e potrei continuare all'infinito.
Una sola cosa è certa, l'amministrazione Pisapia è quella che ha fatto più danni ai residenti in città dall'intero dopoguerra (residenti in centro esclusi per la rivalutazione delle proprie abitazioni). In parole povere, ha favorito i non residenti massacrando i residenti. E questo sarebbe il sindaco del comune ?

Pierino_La_Peste 10.09.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho una certa età e nella vita per questioni di lavoro ho girato il mondo e come si direbbe scherzosamente "ho visto cose che voi umani...." Quindi ho capito la vita! Cosa fanno li questi vecchi, che al contrario dei "nostri"vecchi, erano saggi. Questi son li per i LORO interessi, dei loro amici e dei loro partiti. Sono SOLO esecutori di ordini a MOLTI euro al mese. Belle statuine incerate per le televisioni e frequentatori di corsi per la dizione del politichese per il popolo bue che beve tutto! Dove vogliono arrivare? VOGLIONO avere sempre più soldi per far star bene i loro famigliari, perché LO SANNO BENISSIMO che il peggio deve ancora arrivare e SERVI, attirati dai loro "falsi favoritismi" ve ne saranno SEMPRE. NON CI SARA' MAI PIU' UNA "RIPRESA" perché le risorse della terra stanno per finire e da qui a 20 anni.... scusate il francesismo "saranno cazzi acidi!!!" Un gioioso saluto

Claudio T. Commentatore certificato 10.09.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

E che ti puoi aspettare da uno così ?!

Paolo C., Roma Commentatore certificato 10.09.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Se penso che ero così contento alla sua elezione......

Per fortuna ora c'è il Movimento.

Fabio Albieri Commentatore certificato 10.09.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Credo ci sia poca differenza tra pisapia e la moratti.Il meccanismo politico e gli interessi economici della città dell'Expo sono gli stessi.
Saluti

Antonio Zugulu 10.09.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma lo può fare? Non esiste alcuno strumento giuridico per impedirlo? Che razza di democrazia... Alla faccia della "sinistra e libertà"

Bruno floris 10.09.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Dall'avvocato di De Benedetti cosa ci si aspetta?

eleonora . Commentatore certificato 10.09.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Pisapia il Movimento ti porterà Via !!!!

Maurizio Geraci , Brescia Commentatore certificato 10.09.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Milanesi ! Avete votato Pisapia adesso tenetevelo. Così come noi romani ci terremo Marino, come i Torinesi si tengono Fassino, come i Fiorentini si tengono Renzi. I sindaci di sinistra come iattura sono secondi se non alla pari con i sindaci di destra.

Leonardo Calconi, Roma Commentatore certificato 10.09.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me vuole l'aumento di stipendio, già si è lamentato che prende troppo poco e non arriva a fine mese.....

Giuseppe Del Sindaco 10.09.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Il percorso è lungo e tortuoso, ma lo stiamo facendo, con la proposta di delibera popolare per "il referendum deliberativo senza quorum" sostenuta da quasi 6.000 milanesi riusciremo a ridare ai cittadini il diritto di decidere direttamente del loro futuro.

Livio Lo Verso, liviolov@tiscali.it Commentatore certificato 10.09.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

E cosa ci si poteva aspettare da questo Sindaco. Mi ricordo quando fu eletto, solo al vedere la sua fotografia mi è venuta la pelle d'oca come succede al cimitero quando vedi il becchino!
Non dimenticatevi il suo brillante commento su Beppe Grillo (tacciato di pregiudicato per la famosa condanna penale per il suo incidente d'auto)

Claudio Rizzo 10.09.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

vivono in un altro mondo,ma quando il loro universo imploderà(questione di ore ormai)la sorpresa sarà notare che comunque non riusciranno a svegliarsi...ma avete sentito brunetta???è persino divertente per quanto sia fuori dalla realtà...e pisapia come marino saranno le delusioni del pd tanto litigano persino con chi li ha votati....segno che c'è qualcuno più importante sopra di loro no??

pelli v., roma Commentatore certificato 10.09.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Attenti che sono peggio i piddini
Dal alto della loro intelligenza puzzano di presuntuoso ciarlatano so tutto io
Ecco chi è la sx se c'è

Riccardo Garofoli 10.09.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pisapia e stato spacciato ai gonzi come il nuovo che avanza
Ma il vero senso era avanzato da un altra generazione
Ma come pensate che cambino e un appartenente di sel costola pd ma che cosa vi aspettate da questi escrementi travestì
I TRANS politici pisapia e un autorevole chiavica

Riccardo Garofoli 10.09.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Essere all'opposizione vuol dire anche questo, con tutti i difetti del caso!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 10.09.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

sono peripatetici

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato 10.09.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
PISAPIA,PORTATELO VIA,ANCHE SE DIMOSTRA QUANTO SONO "INCAPACI" QUELLI DEL PD MENO ELLE.
MOVIMENTO 5 STELLE MILANO,NON MOLLATE!!!!!!
ALVISE

alvise fossa 10.09.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma non e' un illecito penale (oltre ad essere antidemocratico)? Non si può fare un esposto alla procura, per abuso d'ufficio o altra violazione diritti costituzionali?

Susanna Soraci 10.09.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Infatti dialoga con il pdl che e' all' opposizione (in teoria).

luca 10.09.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Pisapia chiude il consiglio comunale prima perchè deve andare a finire i lavori di casa...
M5S non mollate!

luigi rossi 10.09.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
beh questo è quello che attualmente il sistema partitico ci passa....spero con il cuore che alle prossime vadano tutti a casa, ma a casa non all'opposizione !!!! Saluti e forza M5S

Domenico Laurenza 10.09.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Mattia, stai tranquillo. Arriverà il redde rationem anche per loro.

Intanto, grazie per la denuncia e sappi che siamo tutti con te! Non mollare assolutamente di un centimetro.

La Fayette 10.09.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Basta prendere un mezzo pubblico a Milano per rendersi conto del menefreghismo che il Sindaco Pisapia e tutti i suoi manifestano nei confronti dei cittadini. Ma finché non ci sarà una legge che imporrà a chi prende le decisioni di sottoporsi al risultato di quelle decisioni.... sapete che ridere: Pisapia che va a lavoro in tram (e, come me, si sorbisce la tanfa di aglio irrespirabile nel carro bestiame)... Berlusconi che decade da senatore e magari (e dico, magari...) va pure in galera (come ci andrei io se fossi stato autore anche di un solo millesimo di tutto quello che ha fatto e che è stato ormai acclarato... oltre che sotto gli occhi di tutti...)... ecc.. Vorrei vedere se fossero anche loro obbligati a comportarsi da cittadini normali se sarebbero ancora così capaci di calpestarne quotidianamente i sacrosanti diritti (che, come nei paesi del terzo mondo, orami in Italia sono solo parole senza un senso)! Farabutti, tutti. Forza Beppe e forza M5S! E già che ci sono, forza Marco Travaglio e forza Peter Gomez, siete gli unici che hanno il coraggio di sostenere a gran voce la verità (che tutti conosciamo molto bene, anche quei luridi che vi inveiscono contro...).

Fili 10.09.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

che pezzi di MERDA

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.09.13 14:15| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Pisapia, che delusione!

Claudio ., Verona Commentatore certificato 10.09.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

grandissimooooo calise!!ma fidati,in futuro saremo noi al governo anche a milano!!!grazie per il lavoro che fai!!!immenso!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

un simile comportamento è tipico di un piccolo dittatore del centro america (di una volta)

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 10.09.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori