Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'ennesimo raggiro del finanziamento pubblico

  • 104


letta_finanzia.jpg

"Ecco cosa prevede la nuova legge sul finanziamento pubblico ai partiti approdata alla Camera:
- Per accedere partiti e movimenti devono dotarsi di statuto con requisiti da partito comunista dell'Unione sovietica
- Ai partiti va il 2 per mille delle dichiarazioni dei redditi
- Le donazioni liberali godono di super detrazione (52% fino a 5mila euro e 26 da 5mila fino 20mila). Anche per le scuole politiche.
- No tetto alle donazioni. Detrazione massima per persone giuridiche 26% su 100mila/anno
- Salva "Forza Italia": nel caso in cui si formi nuovo partito dalla metà +1 di un partito presente in Parlamento può beneficiare sia del 2 per mille che delle donazioni detraibili (emendamento)
- Sanzioni: non ce n'è!
- Mozione Totò Riina: obbligo di dichiarazione congiunta solo per i finanziamenti e i contributi, erogati in favore dei partiti politici iscritti nel registro di cui all'articolo 4, di importo annuale superiore a 100.000 euro
- Costo tessere di partito scaricabile
- Cig straordinaria per dipendenti partiti iscritti a registro - anche per sedi periferiche
Le uniche organizzazioni che potranno sovvenzionare i partiti sono le grosse lobby che possono far giungere fiumi di denaro "frazionando" le donazioni grazie alle loro ramificazioni. E poi c'è la mafia, la 'ndrangheta, la camorra, la sacra corona unita. Il signor Totò Riina può effettuare un bonifico di 99mila euro a un partito. E nulla, secondo questa legge, accadrebbe." di M5S Camera, leggi tutto

25 Set 2013, 16:08 | Scrivi | Commenti (104) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 104


Tags: finanziamento pubblico, Letta, M5S, M5S Camera, partiti, rimborso elettorale, Totò Riina

Commenti

 


GLI ELETTORI PD-PDL HANNO LA COLPA

Gli elettori che hanno votato per i partiti, in particolare PD-PDL, a volte lo hanno fatto senza capire il danno che hanno fatto a sè stessi ed al paese.

Il grave è che molti hanno votato in cambio di un regalo, di un pacco di pasta, di una festa con buffet. Questo piccolo vantaggio ha avuto come conseguenza lo sprofondamento del paese in mani irresponsabili che lo hanno disastrato, inquinato, impoverito.

Chi ha avuto il regalino elettorale si è impoverito: ti è convenuto ?
Pensaci bene, prima di votare, specie se hai dei figli.

Giancarlo Caputi, Napoli Commentatore certificato 28.09.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un popolo di chiacchieroni ci lamentiamo senza agire ..... Non dobbiamo più pagare per rifocillare le loro tasche basta....non paghiamo più tasse abbiamo solo dei parassiti al governo che senza quel posto non avrebbero le capacità di guadagnarsi da mangiare ..... Non sanno cosa vuol dire pagare tasse perché loro sono i maggiori evasori.... Dovremmo lasciarli soli in questo stato in rovina da loro creato

Cristina 27.09.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna

Aldo Secco 26.09.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ladri di coscienze,avete distrutto un paese,la sua economia,la sua storia,la sua cultura,la sua arte,la sua voglia di ridere,di lavorare,di divertirsi, di pensare.Siete degli assassini. Ladri di destra e ladri di sinistra.Siate maledetti.
C'è gente che vive con 500 euro al mese,gente che non ha lavoro,gente che deve stare attenta a cosa comprare e dove comprarlo,gente che non può più mandare i figli a scuola e voi mandate i vostri all'estero a studiare nei college.
Voi siete il demonio.
Ladri di sinistra e ladri di destra,pensate alle famiglie degli imprenditori che si sono suicidati,impiccati,sparati.Pensate ai lavoratori in cassa integrazione,ai ragazzi del sud alla ricerca di un lavoro.Siete dei criminali,dei ladri,degli assassini.
Che Dio vi maledica.
Avete rubato miliardi con monte dei paschi di Siena,con le TV,con la camorra,guadagnate milioni al mese senza fare un cazzo.Avete distrutto una regioen come la Campania facendo accordi con la camorra.
Pensate che il socialista Amato prende 2000 euro al giorno.Al giorno.Edè socialista.Un ladro,un delinquente,un mediocre che dovrebbe andare all'inferno.Ma non riuscirete ad annientarci.Noi facciamo la Resistenza come i nostri padri. Contro i fascisti.

Antonio Zugulu 26.09.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE!!!!!!!!

Marco verzeletti 26.09.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Silvio Berlusconi,
il suo comportamento provoca il possibile affondamento della nave ITALIA e di buona parte degli Italiani,nulla d'aggiungere.LIFE LOMBARDIA

sindacato l., milano Commentatore certificato 26.09.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

PIUTTOSTO CHE DARE IL 2 PER MILLE A QUESTI GRANDISSIMI LADRI IO MI LICENZIO!!! BASTA!BASTA!BASTA!BASTA!BASTAAAAAAAAAAAAA

alessandra p., bologna Commentatore certificato 26.09.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Hanno veramente rotto i coglioni con questa storia del finanziamento ai partiti. Io, i miei soldi non voglio darli a loro.
E' ora di finirla con i modi educati e le sole parole. E' il caso di incominciare con qualche azione concreta, di massa, che arrivi da noi, per fare capire che ormai siamo davvero pronti a tutto pur di mandarli tutti a casa.
Non voglio più essere rappresentato da questa manica di personaggi che pensano solo a riempirsi le loro tasche. Che si vada alle elezioni, e se vinciamo, stavolta davvero tutti a casa dovete mandarli e trattarli con tutta la sufficienza con la quale hanno trattato noi in questi mesi.

Francesco ., e-carlo@fastwebnet.it Commentatore certificato 26.09.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che i nostri parlamentari stiano pronti, nel caso fortunato che le bestie si dimettano tutti. Pronti a proporre una serie di nomi se dovesse cadere questo governo. Napolitano piuttosto che dare l'incarico al M5S preferirà il suicidio.In questo modo verranno messi tutti con le spalle al muro, PD in particolare. State pronti anche se sarà, come al solito una bufala.

TONI C., Torino Commentatore certificato 26.09.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno,vorrei esporre un grande problema che affligge i cittadini del comune di POMEZIA dove da giugno si e'isediato sindaco e giunta del movimento 5 stelle dopo una grandissima maggioranza di voti,mio compreso!!! ora il punto e'la mensa scolastica che da tre euro e'passata a cinque euro!!! e'un costo insostenibile da parte delle famiglie sopra tutto da parte di chi ha piu'figli!!! sono amareggiata perche'sul programma del movimento punto n.13 si esortava a un aiuto alle famiglie riguardo la mensa!!! questo era quello che si intendeva!? e poi caro BEPPE come mai leggo l'articolo che in ITALIA siamo noi ad essere diventati stranieri che le famiglie non sanno piu'come mangiare,se poi proprio VOI nell'unico comune dove se non erro siete saliti e potreste diventare il fiore all'occhiello dell'italia permettete un rincaro di due 2 euro a bambino!? state facendo la stessa cosa!!! le chiedo di parlare con FABIO FUCCI e di aiutarci,perche'come e'venuto in piazza a Torvaianica ed eravamo in tanti a sostenerla e'giusto che lei ora venga a tutela dei nostri figli!!! saluti AMADIO ALESSANDRA

amadio alessandra 26.09.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' M5S PUO' GOVERNARE L'ITALIA:

perchè M5S vuole trovare e prendere i soldi dove ci sono: dalla corruzione che ci costa 70miliardi all'anno.
I partiti cercano altrove: nelle nostre tasche.

Sostieni M5S e vieni ogni sabato alle 12 al gazebo del comizio breve con aumento di folla

Giancarlo Caputi, Napoli Commentatore certificato 26.09.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

le solite leggi su misura...personalmente sono favorevole al finanziamento privato..così no!....però c'è un però...abbiamo un problema di "dati sensibili" almeno per le persone fisiche..ad esempio:..io finanzio il M5S e non lo voglio far sapere è un mio diritto che il mio nome non venga pubblicato...così come la mia iscrizione..
Proponiamo un "emendamento" di questo tipo:..
1-obbligo per le formazioni politiche di registrare fiscalmente tutte l'entrate e uscite(con tanto di registri timbrati in tribunale)con documentazione dei giustificativi di spesa;
2-certificazione bilanci da Revisori dei Conti professionisti abilitati;
3-obbligo di emissione ricevuta fiscale per ogni versamento effettuato da persone fisiche o giuridiche;
4-detrazioni fiscali come per le altre onlus;
5-2x1000 erogato solo in base ai voti effettivamente ottenuti;
6-obbligo di chiusura dei bilanci annuali in pareggio;
7-obbligo di effettuare versamenti mediante Bonifico/assegno oppure elettronico, per importi superiori a 500,00 euro.

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 26.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

DEVO AMMETTERE E CONDIVIDERE A PIENO L'OSSERVAZIONE DI GRILLO, GLI EXSTRA COMUNITARI SIAMO NOI, PERCHE' DI FRONTE ALLA LEGGE SIAMO DIVERSI. LO STATO DIFENDE PIU' QUEST'ULTIMI CHE IL CITTADINO NON SOLO NELLA VITA MA NELLA SANITA' E IN TUTTI I SERVIZI CHE LO STATO FORNISCE. NON SONO RAZZISTA MA GUARDIAMO LA REALTA'

ENNIO MILANI, BRESCIA Commentatore certificato 26.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

basta parlare.
C'è un tempo per discutere, uno per prenderlo in quel posto (e sapete tutti che per periodi troppo prolungati e senza vasellina fa moolto male :-( ), un tempo per morire e.......a quando un tempo per reagire e pistarli di schiaffi e calci uno a uno ???

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 26.09.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

E' il minimo che ci si può aspettare da una accozzaglia di ladri come quella che popola il governo delle larghe intese con le ancor più larghe tasche!!
Ma vaffan....
uno di uno (che conta sempre meno !?!)
Ciao Beppe.

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato 26.09.13 07:19| 
 |
Rispondi al commento

-Eliminazione pensioni politici ed ex (max tetto 2000 euro dopo I 65 anni se non ritenuti colpevoli di crimini, coruzzione o furto verso lo stato)
-Eliminazione di tutte le forme di privilegio ai politici ed ex.
-Eliminazione di tutti gli enti non produttivi dei politici ed ex.
-Eliminazione mega pensioni tetto Massimo 2500 euro
-Eliminazione baby pensioni e a quelle attuali drastica riduzione se l’ individuo non supera I 50 anni ed economicamente stabile.
-Eta pensionabile uguale per tutti con priorita solo per lavori usuranti.
-Riduzione parlamentari ed assistenti del 50%
-Eliminazione provincie e loro costi.
-Uomini eletti e di stato implicati in corruzzione, favoritismi vanno puniti immediatamente con pene triplicate.
-Uomini di stato in combutta con mafia , camorra etc destinati a lavori forzati a vita.
-Pene severissime per reati di terrorismo, violenza grave, casi di danno economico e sociale dovuto a tipici fatti di stampo mafioso o camorristico(richiesta pizzo, intimidazioni)
-Eliminazione fondi denaro pubblico per partiti politici.
-Eliminazione fondi denaro pubblico per giornali.
-Eliminazione spese per enti politici
-Tassazione delle imprese al 20% con incentivi per primi due anni al 10%
-Rivalutazione del lavoro per tutte le nuove generazioni di Italiani. Il lavoro anche il piu’ umile e un lavoro pagato per il vivere dignitoso e rispettabilissimo.
-Priorita agli Italiani.
-Incentivi ricerca, PMI ed investimenti esteri con creazione posti lavoro tramite de-tassazione per favorire durante periodo di crescita con controllo salari che devono garantire buon livello di vita, spesa e giro di denaro. L’ Italia puo divetare la vera piattaforma economica del Mediterraneo. Gli investimenti vanno garantiti da trasparenza regole e protezione da criminalita mafiosa.
-La ricerca diventa priorita e lo sviluppo tecnologico segue andando incentivato su meritocrazia.
-Sistema giudiziario ricreato, rapido e gestito da professionisti validi non cariatidi politiche.

Julio De Liso Commentatore certificato 26.09.13 01:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La soluzione è semplice. Quando cambia un regime si varano leggi eccezionali. La prima del prossimo Parlamento dovrebbe essere : prescrizione per reati contro la Pubblica Amministrazione aumentata ad anni 50 e conseguenze economico/finanziarie reversibili ad eredi legittimi o testamentari. Stessi termini per reati di mafia, affinché sappiano che lo Stato non dimentica.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 26.09.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA>AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Paolo C., Roma Commentatore certificato 26.09.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

ma un'altro x 1000,ma siamo matti,il 5 x 1000,poi l'8 x 1000 ed adesso il 2,ma mapoi obbligatori,ma siamo matti,ma finiamola,tutti a roma e li pigliamo a calci nel culo,cioè senz afare male,ma fuori dall'italia,sono zecche

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.09.13 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Sto guardando il PD Matteo Colaninno al TG7, consiglere di amministrazione della società che controlla Alitalia, parlamentare, delegato del PD per le questioni industriali.
Ma che lo portano a fare quest'individuo in conflitto totale d'interesse in TV ?
La cosa più terribile è che sta parlando di " MORALE", " STATO DI DIRITTO " e " DEMOCRAZIA" etc...

Paolo C., Roma Commentatore certificato 26.09.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Una parola sola : Ladri !

Paolo C., Roma Commentatore certificato 26.09.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che sono tutti inaffidabili. Non c'è alcuna alternativa al "tutti a casa".Ma attenti,se superano il limite,dal " tutti a casa" a "tutti in galera" il passo è breve.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 26.09.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Decreto Valore Cultura, ho appena appreso che dopo una petizione di un privato con l'aiuto di diverse associazioni di categoria e il sostegno delle amministrazioni di Udine e di Portogruaro sono riuscì a far approvare al senato un decreto in favore della musica: "- AGEVOLAZIONI SPETTACOLO DAL VIVO: i locali che organizzano musica dal vivo, se non hanno più di 200 spettatori, devono fare solo l'autocertificazione allo sportello unico delle attività produttive del comune di loro appartenenza. C'è poi una esenzione completa se i 200 assistono ad una spettacolo promosso da una onlus per la raccolta di fondi per beneficenza." Scusate la domanda come mai al voto i Grillini si sono astenuti? Questa battaglia l'avevamo portata avanti in Friuli dal comitato 5stelle di Pordenone in occasione alla campagna elettorale di Gennaio, dunque é questa la coerenza. Ma io chi h votato? Chi mi rappresenta in parlamento e in senato? Vorrei una giustificazione. Denis Biasin Azzano Decimo Pordenone

D.Biasin 26.09.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

caro xxx ,
se cerchi casa una soluzione c'è,perfettamente legale. Entra nella prima villa che trovi libera ed inabitata e,contemporaneamente,cita in giudizio il proprietario per usucapione. Nessuno potrà smuoverti fino alla sentenza passata in giudicato.Una quindicina d'anni li guadagni certamente.
Mafia docet

Paolo C., Roma Commentatore certificato 26.09.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

NON VEDO L'ORA DI MANDARLI TUTTI A CASA A CALCI IN CULO QUESTI LADRI DI POVERI ITALIANI

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 26.09.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché non si vergognano neanche un po'?

Valentina IORIO 26.09.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

No Comment!!!!!!!!!!

Frank Morelli 25.09.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Qua dobbiamo lottare all'ultimo sangue, se passano certi emendamenti sarebbe una tragedia.

Protestiamo in maniera plateale, bisogna che l'indignazione arrivi oltre i confini del web al maggior numero di persone possibile

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 25.09.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo una squadra di governo formata dai piú ignavi ed incapaci parlamentari che... giorno dopo giorno... decreto dopo decreto... stanno ampiamente dimostrando la validitá del "Principio di Peter". Una classe dirigente cosí squallida e ipocrita che nessun italiano serio ed onesto meriterebbe di subire in rappresentanza della sovranitá nazionale.

giovanni savaresi 25.09.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

non ho piu' parole...La Boldrini, Napolitano di fronte a ciò non dicono nulla? Nemmeno un po' di indignazione ???

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 25.09.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Solita storia. Grosse imprese, possibilmente piramidali, faranno tanti finanziamenti frammentati. Detrarranno dalle tasse la % relativa all'entità del finanziamento, ed il rimanente se lo faranno rimborsare in contanti una certa percentuale. Risultato: i partiti riceveranno un finanziamento, il finanziante rientrerà per Intero del finanziamento fatto scaricando ciò che il partito ha intascato sul gettito complessivo delle tasse. Chiaro è che il finanziatore rientra del finanziamento per intero più una percentuale "in nero" ma se il finanziatore gestisce un casinò oppure ha un altro modo di ripulire il denaro rientrato "in nero" ecco qui che il gioco funziona perfettamente. RIASSUMENDO: questa legge agevola i partiti e la malavita e come al solito "inchiappeta" gli italiani!!!!

Luca Prezzi 25.09.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Simpatico notare che se io apro una scuola politica e ci mando i miei figli e mi pago la retta ottengo uno sconto sulle tasse del 52%!
Fondo un partito (oppure mi appendo a uno esistente), mi dono dei soldi che poi spendo come mi pare e godo pure dello sconto sulle tasse del 52%!

Ma di quali tasse si lamentano gli imprenditori?
Chiudete tutte le imprese e aprite partiti e scuole di partito e vedrete poi come pompa l'economia :)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 25.09.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Dispiace davvero che un uomo in poche settimane perda 11 chili.Così dice berlusconi.Troppi e c'è da stare preoccupati.Dovesse diventare un ombra,una foglia di papiro,il paese ne soffrirebbe.
Il vero colpo di stato è quello del PdL contor una decisione della Magistratura di 1°, 2° e terzo grado di giudizio.Quando si vive in un paese democratico,si accettano le regole democratiche nel bene e nel male.La democrazia è una cosa serissima.
Se si viene condannati per tre volte e in via definitiva,si accetta questa decisione.Punto e basta.

Antonio Zugulu 25.09.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

autogoal!
silvio potrà dire "ma perché mi hanno destituito se ora voi volete fare le stesse operazioni di ricarica tesseramento senza obbligo di trasparenza?
allora mi copiate!
come osate ammettere queste menzogne e processi a mio carico?"
Questo é il mio parere da ignorante in politica
se sbaglio correggimi!

marco tuffanelli tuffanelli, Comacchio Commentatore certificato 25.09.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

non c'è speranza

nicola crosato, treviso Commentatore certificato 25.09.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate ma un impresa piccola o media non ha sponsor che si finanziassero con i loro stipendi d'oro sti politici da quattro soldi

Pescatore 25.09.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

pardon..."sangue"...M5S sempre e comunque tutta la vita.

bruno t., Roma Commentatore certificato 25.09.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Italiani svegliatevi. Italiani svegliatevi. Non continuate a farvi prendere per il culo. L'alternativa è solo M5S

Armando ., Milano Commentatore certificato 25.09.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

perché sono loro a dover gestire la mia vita, perché devo dare il 2x mille ai partiti....se proprio devo, posso essere padrone di donarli a chi cazzo voglio io visto che sono soldi miei.Basta non possiamo continuare a farci prendere per il culo da questi schifosi viscidi ripugnanti signori(?)mi bolle il sanque dalla rabbia....cos'altro dobbiamo ancora subire porco cazzo cosa aspettiamo a scendere nelle piazze e manifestare contro questa classe politica, basta di farci manovrare come dei burattini ci prendono per il culo e continueranno a farlo finche' non ci ribelliamo. BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.....

bruno t., Roma Commentatore certificato 25.09.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

politici = p.ez..i di merda!RIVOLUZIONE SUBITO !!!!!!!!!

alabiso agostimo 25.09.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

IL COMUNE CONTRO LO STATO

MI ARRIVA DAL COMUNE LA TARES DA PAGARE INSIEME AD UNA LETTERA INFORMATIVA DOVE DICEVA CHIAREMENTE CHE L AUMENTO E CAUSATO DALLO STATO RIPETUTO MOLTE VOLTE

antonio b., nibionno Commentatore certificato 25.09.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO CAPITO FINALMENTE DA DOVE PARTIVA LA MAFIA, GENERALE DALLA CHIESA VA A ROMA A CHIEDERE RINFORZI E SUBITO DOPO VIENE ASSASSINATO, I GIUDICI BORSELLINO E GIOVANNI FALCONE ACCUSAVANO LO STATO DI ACCORDI MAFIOSI E SONO STATI ASSASSINATI, CARI MIEI LA MAFIA PARTE DA ROMA ROMA ROMA MAFIOSA QUESTI SONO SOLO DELINQUENTI E PER TALE DEVONO ESSERE TRATTATI OCCUPIAMO IL PARLAMENTO ORA LO SAPPIAMO GRAZIE AL M5* ABBIAMO PIU CHIARA LA SITUAZIONE. DELINQUENTI DELINQUENTI

antonio b., nibionno Commentatore certificato 25.09.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

ma perche'loro stessi si dovrebbero buttare fuori dal parlamento,eticamente perche'ladri? e' palese che a tutti noi tocca,sbatterli fuori a calci nel culo dal parlamento sti ladri bastardi assassini. quindi cari italietti non lamentatevi se non trovate la forza di farvi rispettare.la democrazia e' stata conquistata con la morte dei nostri nonni,ed i nostri padri hanno dovuto ricostruire un paese devastato, mentre noi codardi ,pagliacci come i politici che ci governano da sempre, accettiamo perpetuamente i loro meschini sopprusi. siamo una generazione di buffoni.dimostriamo in massa il contrario,riscattando la dignita' perduta, che tristezza, che popolo perduto.

walter messa 25.09.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

non deve esserci nessun finanziamento pubblico ai partiti!!!appena si vota,vinciamo e togliamo tutto!!!miserabili!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.09.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

cioè ragazzi, siamo al grottesco. il 2 per mille?!
allora mi togli quello per il vaticano che non mi servono a nulla.

Antonio A., roma Commentatore certificato 25.09.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

come mi piacerebbe una bella manifestazione dove tutti ma proprio tutti quelli che credono nei nostri ragazzi in parlamento si incamminassero per andare fin fuori le porte del potere e dimostrare pacificamente il sostegno, forte, sincero,e motivato a tutti quelli che stanno informandoci tra mille difficolta' sul putridume che ancora prova a sopravvivere alle spalle di quei poveri disillusi che ancora li votano
partirei anche subito.... a piedi...non saprei cos'altro fare per ringraziarli!!!
forza 5 stelle!!!! non siete soli!!!!

Pasquale gargiulo 25.09.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

No! Neanche 1 centesimo pubblico devono ricevere.

Fabrizio Bovini 25.09.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Claudio salvatore 25.09.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine sono dei tossicodipendenti dei soldi.
Più ne hanno, più ne vogliono.

Dobbiamo prosciugare i conto correnti e pignorare ogni proprietà a loro, i loro familiari e i loro amici e metterli in astinenza forzata, PER IL LORO BENE. Okay, magari anche per il nostro.

Henry Gale, Vercelli Commentatore certificato 25.09.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

al peggio come si dice non c'è mai fine ..... ma qua stiamo parlando del governo del fare .... si!! del farsi i cz loro .

cristian ., rialto Commentatore certificato 25.09.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono dei maledetti. Ma stavolta, "a 'sto giro" come si dice a Roma, poverini voi, c'è il M5S. A rendere queste belle notiziole belle in vista.

Forza M5S, questi dobbiamo mandarli a casa, il più velocemente possibile. Che siano maledetti, coloro che hanno venduto il nostro Paese per i loro sporcissimi interessi.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 25.09.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Noi l'abbrogheremo con il referendum.
A. Santucci

Santucci domenicantonio 25.09.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo fermare il furto continuato ed aggravato circondiamo la zona del potere a Roma e non facciamoli più uscire TUTTI finchè non si dimettono.

angelo cangemi, roma Commentatore certificato 25.09.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
PD E PD PIU' ELLE A CASA,NON SI RAGGIRA' COSI' IL CITTADINO
ALVISE

alvise fossa 25.09.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

MA NON HO CAPITO SE DO IL 2x1000 AL M.5.S. SANNO GIA' COSA VOTO? IL VOTO NON E' SEGRETO? POI ANCHE SE DOVESSERO GARANTIRE L'ANONIMATO (ELIMINAZIONE DEL CODICE FISCALE DALLA BUSTA) CON CHE FONDAMENTO GIURIDICO PUOI PIU' GARANTIRE GIUSTE ELEZIONI SE GIA' SAI CON IL 2x1000 QUALE SARA' L'ESITO DEL VOTO. OGNI ANNO ELEZIONI? QUI GIA' IN PARTENZA LO CAPISCE QUALSIASI COGLIONE CHE E' UNA LEGGE ANTI COSTITUZIONALE PRIVA DI OGNI FONDAMENTO GIURIDICO. E POI PURE GLI SGRAVI FISCALI? CIOE' SOLDI ANCHE DA CHI NON TI HA VOTATO? VECCHIA POLITICA LO HAI CAPITO O NO TI DEVI ARRANGIARE DA SOLA E CON NESSUN AGGRAVIO PER LO STATO. IL REFERENDUM ALL'EPOCA E' STATO MOLTO CHIARO. POI CHI HA DIRITTO AL VOTO PAGA IL 2x1000 E CHI NO NON PAGA? FANNO SEMPRE PIU' SCHIFO CON L'AGGRAVANTE CHE LO SANNO PURE MA COME SI SUOL DIRE PER FARE CERTE COSE CI VUOLE LA FACCIA DA C...LO.

Marco R. Commentatore certificato 25.09.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

ormai abbiamo capito tutti che la malavita stà
al governo, non perdete più tempo a riferirci cosa combinano, spremete le meningi per dire al popolo cosa deve fare per buttarli tutti fuori, possibilmente in galera. Sono truffe, raggiri, furti. la COSTITUZIONE, gli dà potere anche di fare questo???? Proponete un referendum per denunciarli penalmente sulla base di alcuni imbrogli di cui avete le prove e, chi ha proposto e firmato il malaffare va sbattuto in galera!!!!!

gerboni gilberta 25.09.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

ma è certificato i politici sono spesso troppo spesso ladri bugiardi presuntuosi e permalosi e corrotti e purtroppo non credo riusciremo a liberarci di loro presto visto come votano gli italiani

silvano sotgiu 25.09.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

braviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii sempre piu ladri mangiatevi anche i soldini della bussola di mia figlia pezzenti m5s per sempre

calogero b., la spezia Commentatore certificato 25.09.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

IO OH FINITO GLI AGGETTIVI PER STA GENTE ,SONO INQUALIFICABILI.SONO PROFONDAMENTE ANGOSCIATO STRESSATO,INCAZZATO AL'LIMITE DELL'ESAURIMENTO SPERO QUANTO PRIMA CHE QUESTI PROFITTATORI DEL POPOLO ESCANO DI SCENA IN FRETTA .UNICI RESPONSABILI DEL DISASTRO IN CUI L'ITALIA SI TROVA OGGI.

Mrco Danieli (gemelliinfranti), Roma Commentatore certificato 25.09.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Inutile dire che questa cosa fa venire il voltastomaco!!!

Claudia D., como Commentatore certificato 25.09.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Finanziamenti ai partiti: ennesima proposta porcata, va di peggio in peggio.

Abbiamo già dimostrato, ampiamente, di non riuscire ad influenzare le decisioni di questo governo esercitando la funzione che dovrebbe essere nei poteri di una seria opposizione.

Le nostre proposte, benchè ragionevoli, giuste e sempre motivate, fatte nel nome di quel terzo di elettori italiani, vengono tutte bocciate, anche solo per il principio di non "regalare nessun punto" al M5S, incuranti del bene del Paese.

Nel migliore dei casi, qualche nostra proposta viene scimmiottata da questo "governo fantoccio dei poteri forti", provando solo a rubare la popolarità e la forza dell'idea da noi proposta.

Lontani nella sostanza (annuncia improbabili sussidi ai disoccupati)e nella fattibilità, ben cosciente che non riuscirà mai a realizzare, solo perchè prima non è stata intrapresa seriamente la strada dei tagli alla spesa pubblica, che garantirebbero la copertura finanziaria alle nostre proposte.

Uscire dal tavolo quindi, abbandonare in massa il parlamento, rappresenterebbe forse l'unica eclatante risposta al loro modo di fare, un atto senza precedenti nella storia della Repubblica, che certo, in mezzo a mille polemiche ed accuse, servirebbe però a scuotere il mondo intero e soprattutto i cittadini italiani che capirebbero finalmente che siamo giunti alla conclusione che combattere democraticamente i partiti che (contrariamente ad ogni regola di buonsenso) hanno ben dimostrato di poter far fronte comune contro una forza politica esplosa solo grazie alle loro incapacità con una valanga di consensi.

Purtroppo, cambiare i giochi è impossibile se non riusciamo ad ottenere una maggioranza assoluta, alle prossime elezioni, oltre ai voti che perderanno PD e PDL grazie al fatto che si sono mostrati per quel che sono, servono anche molti voti dagli astenuti, di quelli che non ci credono nella politica.

Sommandoli tutti dovremmo farcela, è l'unica speranza di poter cambiare in meglio l'Italia.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 25.09.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

e poi hanno la faccia da culo di presentarsi in pubblico col sorriso sulle labbra...........affanculo, togliamoli la sedia d'oro a mandiamoli a lavorare FINALMENTE

ezio bianchi 25.09.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo, che disprezzo si prova per questa gentaglia, fanno vomitare, una fossa degli scarichi del cesso è più pulita di questi politici! Fate schifo!!!!

Dario 25.09.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

...un pò di pazienza, il M5S manderà a casa tutti questi signori...

pasquino 25.09.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica soluzione, se davvero gli italiani vogliono eliminare il finanziamento pubblico alla politica, è votare M5S alle prossime elezioni. Tutto il resto son chiacchiere

Paolo C., Roma Commentatore certificato 25.09.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

...il governo di Giò Condor Letta è alla canna del gas per trovare i soldi... PDL e PDmenoL sono uniti alla morte per il "bene" dell'italia..
perché non rinunciano al finanziamento pubblico che il popolo sovrano aveva abolito? perché non dimezzano gli stipendi dei parlamentari e dei manager pubblici che navigano nell'oro nonostante portino le aziende pubbliche inesorabilmente al fallimento e vengono svendute all'estero? perché non aboliscono le scorte che paghiamo noi? perché non aboliscono le auto blu che usano per la spesa?
perché il Presidente non rinuncia all'appannaggio per il secondo mandato,tiene ancora famiglia a 90 anni? perché non tagliano le pensioni d'oro dei privilegiati da leggi fatte appositamente per favorirli?

pasquino 25.09.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

perché scrivere ste cose.......noi cittadini, stiamo gia' male, se poi scopriamo anche queste carte spudorate, vorrei sapere un domani molto vicino, come potranno condannare una evv. rivolta popolare.

ezio bianchi 25.09.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Cosa stiamo aspettando?
stanno continuando a prenderci in giro ogni giorno!!!
sono responsabili di aver disintegrato questo paese!!!!! COSA S T I A M O A S P E T T A N D OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOc

enzio tonelli, reggio emilia Commentatore certificato 25.09.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo sì che è il Governo delle Larghe Tasche!

Jacopo Papaccio, Napoli Commentatore certificato 25.09.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Se ho ben capito il governo ha presentato un decreto legge che consente a tutti i partiti di ricevere il due per mille della dichiarazione dei redditi. Il due per mille sarà ripartito ovviamente tra tutti i partiti in ragione del numero degli iscritti.Vuol dire che al partito con più iscritti spetterà la maggior quota. Il numero dei partiti salirà alle stelle perchè non sarà possibile discriminare tra partito che ha conseguito più o meno voti. Sarà quel che sarà. L'importante è che i partiti non avranno più contributi e prebende di sorta. Prosit. Adesso vanno eliminati i contributi ai giornali.Torneremo ai tempi in cui i partiti si reggevano sul tesseramento e sulla vendita dei giornali di partito, come l'Unità, l'Avanti,e pochi altri.
Quindi dal bilancio dello Stato scompariranno spese di qulche miliardo e tutti diranno se ne è valsa la pena mentre si subisce lo disquatramento del paese.Le cose cambierano certamente e forse gli iscritti conteranno dippiù.Saranno consenttiti i finanziamenti dei privati che porrano questioni di conflitto di interessi e di decadenze degli eletti.Si vedrà. Una cosa è certa che non vi sarà il partito unico di tutti i lavoratori. Ed è già un vantaggio.Il M5S presenterà lo Statuto e nessuno gli impedirà di chiamarlo non Statuto.L'importante è che sia osservante di principi democratici costituzionali. Adesso pensiamo senza indugi a salvare l'Italia.Stefano Antuofermo,Rutigliano. Antuofermo Antuofermo,Rutifliano

STEFANO A. Commentatore certificato 25.09.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

fantastico... a parte lo schifo generale, quando devono prendere soldi non esitano a farteli detrarre dalle tasse...
ho una madre con alzheimer in stato avanzatissimo, riconosciuta incapace di svolgere le attività necessarie alla sopravvivenza (cosa per cui prende ben 480 euro al mese di accompagno, che bastano a malapena a pagare i contributi obbligatori delle badanti) che non può detrarre le spese a lei necessarie PER SOPRAVVIVERE (le 2 badanti appunto, visto che ormai deve essere perfino imboccata), perchè considerate colf e quindi uno sfizio, un lusso... speriamo almeno non le spediscano anche l'accertamento fiscale per chiederle ragione di ben 2 cameriere al suo servizio...

paolo C., roma Commentatore certificato 25.09.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti scrivo qui qualcosa che non c'entra col post.
Ho bisogno di capire cosa è successo!
Oggi ho commentato un post di Alessandro Di Battista dove spiegava l'iter della legge sul femminicidio.
Ho scritto semplicemente:
"Ale grazie del Report. Sei un buon dipendente!"
e mi è stato bloccato l'account facebook!!!
Cosa è successo?

Roberto Cerrato 25.09.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che cosa i partiti non hanno capito di quel referendum del lontano 1993 che ha espresso la volontà del 90,3% degli italiani di ELIMINARE il finanziamento?Eppure è semplice:non vogliamo che prendiate i nostri soldi.Prendere il 2% dalle dichiarazioni dei redditi significa privare le tasche dello Stato(e quindi le nostre) di soldi che gli spettano.

STEFANO P., AGOSTA Commentatore certificato 25.09.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito una breve sintesi con l'intervista rilasciata a Sole 24 ore assieme a Misiani del Pd che a fianco del tuo tetto sulle singole donazioni di 5000 euro lui proponeva 100.000. Ora vedo tutte gli altri più confermativi aspetti di un ritorno al vergognoso passato. Penso che purtroppo, stando così le cose e da come traspare che le stiano gestendo in barba all'opposizione, occorra studiare un piano rivoluzionario sul come oggi fare opposizione con un governo siffatto. Credo che sia anche urgente perché ogni giorno è sempre più preoccupante come riescano a "tonneggiare" questi mascalzoni e a far trascorrere il tempo a loro uso e consumo, in un rinvio dopo l'altro.
Cara Roberta ti ridico ciò che ti ho già messaggiato su facebook e cioè che oggi forse varrebbe la pena di giocare la carta provocatrice nei confronti della pubblica opinione di abbandonare il Parlamento per sopraggiunta impossibilità dell'Opposizione di rappresentare gli interessi del paese nel suo ruolo istituzionale. Forse questo gesto eclatante può essere un adeguato squillo di tromba per la sveglia generale, pur con tutte le contraddizioni e le facili concessioni ai detrattori che diranno che il M5S fugge dalle responsabilità etc. etc.
Continuare per la solita strada, malgrado alcuni gesti come l'essere saliti a manifestare sul tetto del palazzo, sta portando ugualmente all'inutilità dell'azione del movimento nelle istituzioni. I risultati ottenuti, passati sotto il silenzio dei media, sono irrisori rispetto al vostro duro lavoro fin qui svolto. Anzi la massa della gente disinformata può essere indotta a credere che l'attuale immobilismo dipenda da vostra "incapacità" di azione.
Converrebbe a questo punto far saltare il banco.
Rien ne va plus!!! Fine dei giochi!!!!

rino lagomarino Commentatore certificato 25.09.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci tolgono le forze in ogni modo impossibile e quando accade qualcosa di grave sono capaci di fare 1 minuto di silenzio o di esprimere parole di comprensione e sensibilità. Che teneri! E pensano di notte a come attentare alla vita dei più deboli e indifesi. Ci si può difendere dallo Stato che c'è per prendere e per prendere per il deretano?!?

luciana m. Commentatore certificato 25.09.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la storia di vacca Vittoria morta la vacca finita la storia.
ciao

Marco Montagna 25.09.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO LI INFORCHIAMO?????

Mauro 25.09.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi mandate via i Bifolchi dalle cattedre di stato.Anzi cacio e pecorino cervello fino.Mandate via i Ladri dalla gestione Italia.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 25.09.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

sono costretto a 'donare' il 2 per mille? non dovrebbe essere libera scelta?? una nuova tassa nascosta.
ma poi il montante verrebbe diviso tra tutti i partiti? anche quelli non in parlamento? in base alla percentuale? com'e' che funziona questa str.nzata colossale??

Riccardo Poli 25.09.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Ti stai convertendo di nuovo alla Comicità.Infatti gia da Prima ridacchiavo.E si quando la realta viene sottoposta a così tanta spinta su concetti inreali,sorge la critica che converte alla comicità.Cosa ci Possima fare.Da domani tutti a Pensare come si possa fare realmente a convertire l'indecenza della Politica Odierna ,con la realtà di fatto.Dice noi gia ci abbiamo Pensato,e allora.E allora l'unica cosa da fare è spingere i propri criteri,e soprattutto venire a conoscenza delle manovre Parlamentari,perche da quanto ho capito non ne sapevate nulla della Telcom Italia Mobile.Dice in realtà lo sapevamo ma è privata non è di stato.Tutto cio che è stato mantenuto a Tasse è dello stato.Anche se le entrate sono della Telecom .,.,es.Noi pagavamo le tasse sulle chiamate.E allora dice.Scusa lo stato non ha ceduto quota Parte delle sacietà,e quindi,bè ma non è compito nostro dice.Allora mi sai dire di chi è il compito di mantenere l'organizzazione socio economica del Paese,con Benefit,e senza tasse ?.Dice non so booo.Senti ma allora che ci stai a fare seduto sulle Poltrone.Dice io raccimolo qualche soldino un po di la un po di qua,volevo farmi una nazione ma non ho il territorio,Dice vabbè avrai figli avranno tempo a cui spendere i tuoi Proventi,dice no e allora allora cosa.I figli di ogni parlamentare sono i cittadini ITALIANI:....,.,.,.,.,....

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 25.09.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non voglio dare il 2 x mille del mio stipendio ai partiti!

Andrea Magnaghi, Milano Commentatore certificato 25.09.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo comportamento dei partiti non smuove niente per la maggior parte degli italiani non (LI) resta che piangere,dobbiamo non arrenderci impegnarci di più solo il nostro movimento può smuovere la gente che dorme.Io o cominciato da i miei parenti

Pescatore 25.09.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Dalla padella nella brace. Forse era meglio rimanere nella padella, magari cambiandola con l'ultimo modello. Tenete a mente, cittadini parlamentari, che "quelli"ne sanno una piu' del diavolo, per questo vanno ogni giorno a messa.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato 25.09.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Dalla padella nella brace. Forse sarebbe stato meglio rimanere nella padella, magari cambiandola con il modello piu' recente.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato 25.09.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

DUE DOMANDE:
perchè devo dare il 2 x mille ai partiti?
perchè devo contribuire alla detrazione del 52%?
per l'installazione dei pannelli fotovoltaici ho una detrazione del 50% in 10 anni
COSA ABBIAMO DATO AL M5S CHE HA RESTITUITO OLTRE
40 MILIONI DI EURO CON UNA SEMPLICE LETTERA?
PARTITI ma perchè non siete ancora partiti, vedremo di darvi una spinta......

piero l., tortona Commentatore certificato 25.09.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

il mio 2x mille? a condizione che indico il nome del partito destinatario... un evasore fiscale vuole donare il suo 2 x mille sulla propria denuncia dei redditi che corrisponde a 100.000 euro?.. lo faccia.. paghi le tasse e doni il suo 2x mille al proprio partito. Non ho capito perchè il mio 2x mille deve andare in generale a tutti i partiti e chi fa una donazione di centinaia di migliaia di euro, deve metterle direttamente nelle mani di chi preferisce

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 25.09.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Trattengo con fatica i conati di vomito.
E poi questi vengono ancora a dirti che sei demagogico e populista... beh, se è così io sono fiero di esserlo!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 25.09.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

E poi vengono a rompere i c.. ni su un caffè preso senza scontrino ma quando è che ci ribelliamo? Andatevene tutti quanti a fanc..beppe io sono con te sempre!!

Barbara 25.09.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
ahahahah......tipico raggiro dei politicanti o partiti tanto è la stessa cosa.Una sola cosa è chiara, non vogliono assolutamente perdere soldi.Per campare hanno bisogno di soldi perchè le loro sono solo chiacchiere al vento quando si tratta di fare qualcosa per la collettività. Spero che il movimento faccia il possibile per modificare a rigore di logica questo emendamento cancellando tutto quel buonismo a loro favore. Forza M5S

Domenico Laurenza 25.09.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

É una vergogna a casa tutti

Stefano Cristofani 25.09.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Ladri schifosi
dobbiamo impedirlo con tutte le forze che abbiamo

Steve M., Milano Commentatore certificato 25.09.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

CON QUESTO "PER MILLE" HANNO VERAMENTE ROTTO I CABASISI

Pantomima Rossa Commentatore certificato 25.09.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori