Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Luca Telese, l'imprenditore

  • 106


luca_telese_pubblico.jpg
Luca Telese ha dato vita nel 2012 a un rivoluzionario progetto di un giornale di carta durato solo 100 giorni. A far le spese del fallimento sono stati i ragazzi precari coinvolti, che non hanno visto un euro senza alcun diritto ad ammortizzatori sociali.

"Caro Luca Telese,
ho appena appreso che domani ricomincia il programma Matrix e sarai tu a condurlo! Ma congratulazioni! Certa che adesso provvederai tempestivamente a pagare tutti i compensi in sospeso di tutti gli ex collaboratori di Pubblico e di Orwell finalmente tiro un sospiro di sollievo sulle bollette insolute impilate sul tavolo di cucina. Tutto è bene quel che finisce bene! E che meraviglia quando la vita somiglia a un film di Frank Capra, grazie Luca, GRAZIE." Carolina Cutolo, ex collaboratrice di Pubblico
"Dei 18mila euro che spettavano ai nostri trenta collaboratori ne sono stati pagati solo 2mila 400. Stessa situazione per i cento collaboratori di Pubblico che sono in attesa di circa 80mila euro. Quello che fa arrabbiare ancora di più è che i venti giornalisti assunti hanno ottenuto due anni di cassa integrazione per tre soli mesi di lavoro. I precari, invece, a distanza di un anno ancora non hanno visto un euro" Christian Raimo, ex direttore di Orwell, l'inserto di Pubblico

10 Set 2013, 13:53 | Scrivi | Commenti (106) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 106


Tags: Berlusconi, Carolina Cutolo, Christian Raimo, Luca Telese, Matrix, Mediaset, Pubblico

Commenti

 

Ha dato da mangiare per 2 anni ai suoi amici giornalisti, coni nostri soldi.

gianni falco Commentatore certificato 13.09.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Bocciato. L'Italia è piena di imprenditori che fanno soldi con i soldi e la pelle degli altri. Comportamento socialmente dannoso e scorretto. Anche lo stipendio che si è dato è sintomo di malessere dell'azienda, nata per creare debiti e non utili, nè posti di lavoro, nè rispetto di alcune regole comuni che ormai sono diventate inesistenti. Fai schifo.

Bocciato 11.09.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Santoro insegna, ed i porcellini finti bolscefighi (di scuola radical unita, anzi unità) apprendono e magnano a sbafo.... se metti un pizzico di goliardia alla Ciccio Ferrara ecco che nasce un mostro mediatico che ben rappresenta questo governo di M....

Franz Senni 11.09.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Io non riesco a capire una cosa.
In Parlamento esiste una Giunta per l'autorizzazione a procedere della magistratura per i parlamentari.
Ora mi chiedo cosa serve la giunta per la decadenza
e' la stessa cosa oppure sono due cose diverse.
Qualcuno puo' spiegarmi ?

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato 11.09.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I parenti però ringraziano, a fare parte della famiglia si guadagna sempre, soprattutto a ricevere soldi pubblici per un giornale !!!!!

VINCENZO PATERA, Bologna Commentatore certificato 11.09.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

2 anni di cassa per aver lavorato 3 mesi... E penso che non facevano bene il lavoro perchè quell' attività è fallita... O era fatta solo per prendere i soldi dallo stato?
"ma io sono dipendente, non so niente, bAsta che mi paghino".
Certo, però guardiamo l'America quando ci fa comodo.
Da libero professionista, quando faccio un lavoro con un nuovo cliente, bisogna che mi muova con attenzione, perchè se faccio il lavoro, il cliente non mi paga, lo stato non mi aiuta, anzi vuole le tasse..

Paolo Zanchetta, crocetta del montello, TV Commentatore certificato 11.09.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un altro giornalista di merda!spegnete la tv quando li vedete!non comprate i loro giornali!sputateli e picchiateli quando li incrociate!

mario 11.09.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

per i lauti guadagni di Telese quei soldi doveva destinarli fin da subito almeno per non sputtanarsi, vabbè che alla casta giornalistica non è che freghi nulla di nulla, visto l'informazione com'è ridotta, esattamente in linea con la casta politica con cui vanno d'amore a daccordo.

sergios g Commentatore certificato 11.09.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

All'inizio delle sue apparizioni televisive sembrava uno abbastanza indipendente.Diceva quello che pensava.
Poi ha capito che PECUNIA NON OLET.
Stendo un velo pietoso su queste esperienze imprenditoriali degne del miglior Lavitola.

Bob C., Rieti Commentatore certificato 11.09.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

e c'é chi si ostina a chiamare 'giornalista' gente come telese...purtroppo sono tutti come lui, servi dei pendoli che incantano le folle italiote tramite la psico sudditanza radiotelevisiva...spengere la TV accende il cervello...la causa di tutto questo siamo Noi
in un paese appena normale, in una situazione tragicomica come questa una iniziativa popolare come quella del M5S raccoglierebbe almeno il 60-70% dei consensi alle prossime elezioni, vedremo se varrá la pena restare qui per ricominciare o andare altrove e lasciare questa 'nazione' al meritatissimo declino delle 'persone' che la abitano

Marco Palombo 11.09.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

telese,è attraverso questo exursus storico di klikaggio links che si comprende la sua figura tutta d'un pezzo:
QUANDO LAVORAVA SOTTO "IL GIORNALE"(tutto contro pd,prodi,ecc) http://www.ilgiornale.it/autore/luca-telese.html
poi passato alla folgorazione per vendola e ai "comizi d'amore"...vendola anche se non ha vinto, rimane il suo punto di riferimento? :-)http://www.youtube.com/watch?v=uUNi4CgEZO4
http://www.liberoquotidiano.it/news/1108648/Il-delirio-rosso-di-Luca-Se-condannano-Vendola-dovremmo-dargli-una-medaglia.html
http://www.lucatelese.it/?p=1556
poi sul FATTO
poi ha fatto fuori la Costamagna
poi con (?)a La7
poi via dal FQ
fonda il suo giornale x 100gg
poi una specie di ulisse torna a casa
http://www.ilgiornale.it/news/spettacoli/scommessa-telese-matrix-delle-larghe-intese-948988.html

VIRGINIA VIANELLO, TARANTO Commentatore certificato 11.09.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Questo faccia di merda di tele-se si dimostra un viscido incapace e idiota. Non durerà molto in quanto non capisce un cazzo. Merdaset continua nel fallimento e presto dovrà mettere i dipendenti in cassa integrazione insieme al loro capo...il nano! E io godo!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 11.09.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Sommessamente intensamente incommisuratamante intra u culu a voi e solo a voi .......

Frank Morelli 11.09.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Paga la sua razza e l'altra la lascia allo sbando,vedi perche ci furono in Passato,degli screcci.A loro non importa se tu vivi o muori,basta che si dividono la torta.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 11.09.13 03:17| 
 |
Rispondi al commento

Si fa il Baffetto e la Mosca, è Preso da una crisi di Identità.Non approvo assolutamente la Mancaza di rispetto Contrattuale,ma nello stesso tempo mi accorgo,che il sociale attuale fa diventare di manica corta ,dato le spese successive ad ogni possibile guadagno.Talese,non so se ci avete fatto caso ma sta rivalutando la sua ideologia di appartenenza ,sensa riuscirsene a distaccare,perche purtroppo il legame ,implica decisioni errate nei contesti di critica.Inutile dire che il Gossip non ha apparteneza Politica nemmeno di divulgazione,quindi non lo giudico,ma nel corso del tempo ha dato modo alla sua Trasmissione di Rappresentare situazioni reali ed inreali,implicabili a contesti sociali.E comunque sia è la direzione ad indicargli,il da farsi.Con questo non significa che approvi assolutamente ,che il rispetto del Lavoro degli altri venga sottovalutato e non retribuito.Sai che c'è so tutti na Razza che a Problemi a rappresentarsi per appartenenza,quindi frivoli ed inutili.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 11.09.13 03:11| 
 |
Rispondi al commento

Io credo fermamente che quando uno lavora debba essere pagato, però se lavori con uno come telese e non vieni pagato un po te la sei cercata vista la faccia da truffatore che ha. Ma se non ti basta la faccia ti dovrebbero bastare le cose che ti chiede di scrivere e se non hai mai scritto per lui ti dovresti informare su quello che dice e che scrive e sul suo atteggiamento.
Se lavori per un imbecille il meglio che ti possa capitare è di non essere pagato.
Al mio paese si dice "meglio lavorare con chi non ti paga che ragionare con un imbecille" a voi purtroppo sono capitate entrambe le cose spero vi serva da lezione.

Carlo R. Commentatore certificato 11.09.13 02:07| 
 |
Rispondi al commento

Già il fatto che Telese anni fa facesse coppietta fissa con Cruciani la dice lunga sulla sua lungimiranza a seguire le orme del pregiudicato.... Sbattuto fuori da Radio24 ha leccato un po' dappertutto finché è arrivato a ciò che sa fare meglio... la TV spazzatura!

Dario.t 11.09.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

tipico esempio di comunismo italiano,non per niente il lavoro precario sottopagato(cococò,cocoprò,ecc.)è un'ivenzione del governo d'alema(un altro comunista all'italiana.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 10.09.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento

E' lui, è proprio lui.....CICO....il CICO di ZAGOR !


W IL M5S
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 10.09.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè, Vinci è andato a dirigere una TV in Albania. Se va bene, questo finisce in Montenegro. Mi dispiace solo per Albanesi e Montenegrini...

Gianluca Olla 10.09.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

I personaggi come " telese " vanno solo ignorati, non ascoltati, sono solo dei tirapiedi o leccaculo dei politici della vecchia casta... ma sta per finire tutto anche per quella categoria.. io sono anni che non guardo una sua trasmissione, questo bisogna fare, ignorarli, tanto ascoltare ominicchi come lui si perde solo tempo...

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 10.09.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

CICCATE SOTT
CLICCATE SOTT
CLICCATE SOTTTO
CLICCATE SOTT


Anche tu tra breve dovrai andare a lavorare

walter ., roma Commentatore certificato 10.09.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Telese pennivendolo da quattro soldi, falso e ipocrita venditi pure il .....

Andrea D., CILAVEGNA Commentatore certificato 10.09.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Cicciobombolo telese lo vedo bene a condurre matrix, ha una faccia da culo molto adatta allo scopo.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Per dirla alla Fo, è da imbecilli lavorare con Telese.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 10.09.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

oggi nel tardo pomeriggio da barbara d'urso ha fatto un intervento che e' meglio che stava zitto!!!!!

Alessandro Demofonte, Roma Commentatore certificato 10.09.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro grande giornalista Telese per favore risponda a quanti li chiedono che fine ha fatto il suo giornalino e i ragazzi che vilavorano.
Lei che gestisce una trasmissione di regime.
Per favore ci dia una risposta.
Saluti

Antonio Zugulu 10.09.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

E’ semplicemente vergognoso. Massima solidarietà ai giornalisti che attendono il pagamento dei loro compensi. Ingenuamente pensavo che essere giornalisti tesserati ed essere assunti presso un giornale, garantisse almeno di essere pagati. Ma l’Ordine a cosa serve esattamente??? :-) La parola “ordine” è un altro “sinonimocontrario”, nel momento in cui quell’istituzione non è in grado di assicurare nemmeno i pagamenti dei propri iscritti, figuriamoci garantire che i giornali paghino chiunque a qualsiasi titolo abbia collaborato con loro.

Non pagare i propri collaboratori pare stia andando di moda, e non solo presso giornali che falliscono. Io continuo ad aspettare i miei compensi relativi a fatture di un anno fa da un settimanale nazionale che sta benissimo e vende circa mezzo milione di copie alla settimana. Il bello è che l’unico modo di entrare in contatto con l’amministrazione è mandare una mail (i numeri di tel dei loro segretissimi uffici non sono noti ai comuni mortali), mail a cui per un po’ rispondeva una povera segretaria imbavagliata e balbettante per via delle pistole puntate alla tempia, poi non ha più risposto nessuno.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 10.09.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luca sei solo uno stronzo con la faccia da stronzo.
PAGA CHI HA LAVORATO PER ASSICURARTI UN MEGA STIPENDIO.
Così ti rimarrà solo la faccia da stronzo..

paolo mancini 10.09.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

perfetto, è arrivato a destinazione, ma avevamo capito le sue intenzioni...un giornalista? Ma per favore!!
Gente inaffidabile. Siamo stanchi.

clara c. Commentatore certificato 10.09.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

fuori i ladri fuori i ladri fuori i ladri fuori i ladri fuori i ladri fuori i ladri fuori i ladri

FUORI I LADRI

roberto v., parma Commentatore certificato 10.09.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

in europa sono COSTRETTI a tenersi il partito UNICO nonostante le ruberie e tutti i disastri che combinano,la loro paura e GRILLO che se riesce a governare fa SALTARE l euro e non PAGA IL DEBITO PUBBLICO alle banche,essendo un usura continuata il codice dice che chi pratica l usura va in galera,ripeto in galera,percio chi sta garantendo gli interessi al debito pubblico non sta certo rispettando la legge
hanno una paura cosmica che possa accadere questa involuzione,ricordo a tutti che l italia,ha sempre anticipato i cambiamenti epocali come negli ultimi secoli sono avvenuti,ora stiamo giungendo a questo bivio ci siamo e il mov5s e il soggetto politico che provocherà questa sana rivoluzione
siete circondati arrendetevi

roberto v., parma Commentatore certificato 10.09.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Il problema + grande è che gente come Luca Telese,Bruno Vespa,Giovanni Floris e tanti altri politici che si travestono da giornalisti, il problema + grosso è che questa gente sono depistatori infiltrati, si infiltrano nelle case degli italiani e mistificano la realtà, nascondono e distruggono la verità e le buone idee della maggioranza di questo paese.
Tutto questo solo x difendere questo sistema comandato dalla minoranza degli italiani

libero 10.09.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

ci sono grandi giornalisti anche ai nostri tempi,vedi TRAVAGLIO nei tempi passati BIAGI
persone di elevata struttura morale ed etica
e ce ne sono tanti invece che somigliano ai loro editori che seguono i tempi dell impunità fregandosene altamente della moralità:Casaleggio mica sbaglia nella sua analisi che la stampa durera poco, per forza con ste cozze

roberto v., parma Commentatore certificato 10.09.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Grande giornalista, telese: poche idee ma confuse.

Fideli A., Olbia Commentatore certificato 10.09.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta prende in giro non solo noi dicendo che ha fatto i compiti e bene ma anche l'Europa :la differenza è che loro lo capiscono, gli italiani no.! Sveglia! :Letta sta lavorando ma male, fa tanto nella direzione sbagliata (come Monti) e poco nelle direzioni a favore disoccupazione e welfare nulla, la taglia ancora. In recessione non si taglia il welfare MA gli sprechi che lui aumenta e invece taglia pensioni e welfare. Per questo il PIL scende, non perché il governo può cadere. MA PERCHÉ NON FA COSA UTILINCONTRO LA RECESSIONE MA FAVORITISMO LA CONTINUA RECESSIONE COSÌ facendo!
Raccontano che lo spread sale per colpa della crisi di governo:questo è un falso valido solo in Italia per gli italiani. Per gli stranieri che acquistano i BOT la causa, quella vera è che il PIL in Italia continua a scendere ma non negli altri paesi europei. Spagna inclusa che é tornata positiva perché il suo governo ha fatto i compiti di tagliare gli sprechi. L'Italia invece non ha tagliato gli sprechi ma i costi del welfare ed aumentato le tasse ai più poveri con il salvare Imu alle prime case dei ricchi. L'Europa la sempre detto che sbagliavaamo, l hanno detto i giornali economici europei ed USA E GLI ECONOMISTI che in recessione non si taglia il welfare. Ma noi l'abbiamo fatto. E Letta ci racconta che lui ha lavorato bene e che lo spread sale se cade il governo:nulla di più falso;é quello che non fa di corretto che da poca fiducia agli investitori. Ancora protegge B. dicendo che occorre salvare il governo!

Claudio Paolo Beretta (berry's), Ponte nelle Alpi bl Commentatore certificato 10.09.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli che dove arriva Telese arriva il fallimento!!!! Con l'aria che tira sarà volta buona anche per le tv di papi ??? Mi dispiace Luchino ma ci sei arrivato troppo tardi ormai il caimano è in caduta libera.
Per accelerare il suo flop basterà non guardare neanche un minuto di Matrix. Ricordate che é sempre il popolo a disporre della vita e della morte di tutti quanti!

Michele Vigliotti 10.09.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Certe persone hanno la faccia come il culo , fuori dai coglioni parassiti !!! W l'Italia

Davide Aimi 10.09.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

............servo e adesso portavoce dei potenti.

Alfredo Mendola, Catania Commentatore certificato 10.09.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Vigliacco di un cicciolino.

paolo f., roma Commentatore certificato 10.09.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Una sola parola """"" schifo""""""""

diego cignetti 10.09.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Lavora per il proprio gruzzolo. Lavoro, morale e politica, non per forza devono combacciare, ma almeno levarsi la patina di unto della parzialità, abbandonando il proprio ego, cospargendosi di cenere con l'atto del mea culpa, darebbe senso alla corretta informazione.

f.d. 10.09.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace, ma non riesco ad essere solidale, con questi lavoratori. Non riesco perché, se sei disposto a lavorare per un burattino Teleguidato e quest'ultimo non ti paga, semplicemente devi aspettartelo. Che tipo di giornalaio è questo Telese, con quale etica, morale, capacità, si propone davanti ad un pubblico. Che tipo di giornalista vuoi diventare lavorando per un simile ratto? Est modus in rebus, sunt certi denique fines quos ultra citraque nequit consistere rectum: C'è una giusta misura nelle cose, ci sono giusti confini al di qua e al di là dei quali non può sussistere la cosa giusta. Virtute siderum temus: con valore verso le stelle, 5 stelle

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 10.09.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i giornalisti hanno un prezzo. In particolare quelli che devono riportare "LA VOCE DEL PADRONE". Come questo giornalista con la schiena china degno compare del suo datore di lavoro. Questo è il cancro dell' Italia ..."LA DISINFORMAZIONE" o pseudo informazione. Prendono la "penna" e mettono in moto la "macchina del fango". Dopo anni di Kuli&Tette questi sono i risultati c'è ancora gente che vota il DELINQUENTE. Cose da pazzi no scusate da impazzire!

mario p., gualdo tadinoo Commentatore certificato 10.09.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

VAFFANCULO TELESE VAFFANCULO. TE LA PRENDI É RIVAI AFFANCULO DI NUOVO. MA NON TI FAI SCHIFO PROPRI PER NIENTE. MEDITA CHE FORSE É MEGLIO

elia mastromatteo 10.09.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Splendido esempio di coerenza, da portavoce di Rifondazione Comunista passa poi a scrivere per 10 anni di fila per il Giornale ( di Berlusconi) , mentre la moglie,Laura Berlinguer, lavora per TG4 ( di Berlusconi ). La sua è una famigliola che lavora volentieri con il nemico. Ah, povero Enrico ....

Paolo C., Roma Commentatore certificato 10.09.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe bello se glielo dicessero in trasmissione... ovviamente non lo consentiranno...

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 10.09.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo più la diretta della Cosa. Forza M5S, siamo in molti . Alessandro e tutti non temete. Sta finendo per loro, sono sgamati. é chiaro ormai il gioco delle parti che portano avanti da decenni.Posso andare andare da qualche altra parte per vedere? Un 65enne ( come Beppe ) da Napoli.

nunzio dama 10.09.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

è difficile commentare queste notizie, ma con quale faccia una persona si presenta al pubblico televisivo? Poca onestà, dovrebbe essere messa in discussione la credibilità.

A casa.

alex da Monza Brianza 10.09.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Luca telese imprenditore
E intanto i Bond spagnoli vanno meglio dei nostri
Letta presidente del consiglio
E intanto in un casino economico e sociale il re vuole modificare la costituzione in deroga a tutto e a tutti
C'è da tirarlo giù con le buone o con le cattive bisogna fermarli

Riccardo Garofoli 10.09.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma il V Day a quando
Che se continua così l'elenco si fa davvero troppo lungo
Comunque telese imprenditore Rutelli intelligente Veltroni onesto e Berlusconi ministro delle finanze Riina agli interni

Riccardo Garofoli 10.09.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Luca telese imprenditore
Giorgio Napolitano presidente della repubblica
Allora va bene tutto
Topolino e uno zingaro
MINNI una mignotta
Berlusconi una brava persona
Renzi uno statista

Riccardo Garofoli 10.09.13 17:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
da pochissimi giorni ho aderito al M5S, con la speranza che davvero possa cambiare qualcosa. Ti ho scritto altre volte dicendoti che sono un piccolo artigiano che realmente combatte tutti i giorni per cercare di non affondare. Il problema è che la pressione fiscale è troppa,troppa asfissiante, non se ne puo'. Mi chiedo perché la casta continua a sguazzare nei privilegi e nelle pensioni d'oro, mentre noi comuni mortali ci dobbiamo fare un culo cosi' grande? Ma la vogliamo smettere di belare? Vogliamo attivarci seriamente?

Giuseppe Riola 10.09.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

merdaset non è più da guardare!!!!!!!!!!!!!

Maria Marcianò 10.09.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

BASTA ADESSO!!!! VE LA STATE PRENDENDO CON UN POVERO SUINO. SENZA OFFESA PER I MAIALI VERI....

stefano mariotti 10.09.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Come impara presto il signor telese basta che rimane vicino a un cialtrone che lo surclassa
Lui fa il bello e sul gozzo degli italiani rimangono i cocci

Riccardo Garofoli 10.09.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Luca, cacati in mano e datti uno schiaffo!!!!
PAGA QUESTI RAGAZZI INTERESSI COMPRESI.

roberta lenoci 10.09.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Certo magari la cassaintegrazione è pure in deroga così i girnalisti che Telese ha assunto manco li paga lui ma tutti noi. Sposato con la Berlinguer che da anni lavora per studio aperto e la cui famiglia gli ha aperto le porte del potere, ha sputato veleno contro Silvio da sempre ed ora guarda un po' per chi lavora? Ma la cosa che mi fa più ink@

Luigi Marchisella 10.09.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

..la schiera dei pennivendoli si ingrossa, purché ci sia da mangiare per tutti...

adelchi 10.09.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei tanti giornalisti(?) dalla lingua marrone alla corte del cainano.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 10.09.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Canile 5 è il suo posto....

Antonella Antonello, Santa Lucia di Piave Commentatore certificato 10.09.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Il re dei bla..bla...bla..

Raffaele Sodano 10.09.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Luca Telese,il castigatore degli errori altrui,quello che era fautore della verita'assoluta,ecco il risultato un bidonista come quelli che accusava nel suo programma in onda,complimenti ti sei rivelato per quello che sei e per quanto vali,0

adriano fantino 10.09.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

ho sempre pensato che fosse un miracolato!

Giuseppe Cecere 10.09.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

spocchioso, servile, incompetente visti i risultati
cari giornalisti, solo un consiglio: nel paese in cui la stampa ormai è diventata un sistema di markette assistite non fatevi prendere dalla fame inseguendo un'utopia, ma aspettate che il cadavere prima o poi passa, e piuttosto che mettere al servizio di meschini individui la vostra professionalità, il vostro entusiasmo e i vostri sogni, cambiate mestiere, siete sempre in tempo. è giusto anche sceglierseli i datori di lavoro.

paolo margari 10.09.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

un altro venduto che si aggiunge alla infinita lista di prezzolati dell'informazione a discapito dei cittadini e dei giornalisti alle sue dipendenze

luigina bruschi 10.09.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

un fallito......ed ho detto tutto

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 10.09.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

LUCA TELESE, se solo tu riuscissi a sentire il mio grido !!!!! VAFFANCULO.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 10.09.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"Caro Telese, raccontiamo anche che stipendio ti davi a Pubblico...? 120
MILA EURO.. giusto?
Ma come? Mi fondi un quotidiano nuovo e il primo stipendio te lo dai così
alto??! Ma dai.. secondo me 30 MILA EURO potevano essere sufficienti e
magari pagavi qualche lavoratore in più...
Eh .. la questione morale.. sempre attuale..

Sincero Querci, Bologna Commentatore certificato 10.09.13 15:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Telese, raccontiamo anche che stipendio ti davi a Pubblico...? 120 MILA EURO.. giusto?
Ma come? Mi fondi un quotidiano nuovo e il primo stipendio te lo dai così alto??! Ma dai.. secondo me 30 MILA EURO potevano essere sufficienti e magari pagavi qualche lavoratore in più...
Eh .. la questione morale.. sempre attuale.
SQ

Sincero Querci 10.09.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Luca telese e corretto come uno stupratore anzi è uno stupratore di notizie
In che mano e l'informazione italiano
Ho sperato quest estate in un maroso
piuttosto che in onda

Riccardo Garofoli 10.09.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Ed intanto brunetta insiste,20 senatori pronti a tradire.....bella roba.....Che cavolo voto a fare??????

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 10.09.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E il costo della disinformazione
Scusate
Come al solito un altro imprenditore che fa il frocio col culo degli altri
Ma che bravo telese finalmente sei atterrato nella galassia che ti appartiene tra i delinquenti evasori tutto suo PAPY

Riccardo Garofoli 10.09.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

il SALSICCIOTTO dell'IN-FORMAZIONE (un pò in quota piddì ... piddì ... un pò a contratto col NANO), compagno della primogenita di Enrico Berlinguer (Laura) ... anch'essa "giornalista" (come la sorella Bianca ... zarina/direttora del TG3) a ME-R-DASET ... è stato SEMPRE un "campione" del "salto della quaglia" ... dai tempi di Libero (del "direttore" Belpietro) ... fino al FQ (del direttore Padellaro e il SUO vice ... Travaglio e Gomez) ... LUI è UNO ... che ha SEMPRE le spalle coperte ... cmq vada ... di là e di qua ... da Trastevere ... fortunato ... NON c'è che dire ... il SALSICCIOTTO dell'IN-FORMAZIONE ...

Marco B. 10.09.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perchè luchino telesino è un giornalista????

pelli v., roma Commentatore certificato 10.09.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

E' QUASI AUTUNNO CADONO LE FOGLIE ED I TV PER RALLEGRARTI DAI GIORNI GRIGI CHE TI ASPETTANO TI PUOI CONSOLARE CON I RITORNI DELLA GRUBER DI FORMIGLI DI FLORIS PRESTO FORSE ANCHE DI SANTORO SENTI SIG BEPPE IL WEB NON E' PIU' SUFFICIENTE IL DECODER A QUANDO? SIAMO STUFI DI SENTIRE COSE... CIAO GIO BATTA

giobatta d. Commentatore certificato 10.09.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

il mio commmento è breve : i diriitti sono tali quando sono di tutti altrimenti sono privilegi.


claudio masiello 10.09.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

UN'ALTRO PARASSITA MIGRATOR,OCCORRE GRANDE D'ISINFESTAZIONE.

leonardo graziano (incosciente), roma Commentatore certificato 10.09.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma complimenti anche da me!! Sembrava il paladino degli ultimi contrapposto al suo collega su La7,eri pure giornalista sul Fatto Quotidiano,ma per piacere non ci si può fidare di nessuno...e chi ti guarda più.....

Nadia C., Monza Commentatore certificato 10.09.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Se questa cosa è vera invece di andare a forum x fare i perbenista sarebbe meglio stesse a casa!di finti buoni ne è pieno il mondo!

sonia rigato 10.09.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Personaggi così nascono grazie alla fittissima rete di corruzione e nepotismo che ci tempestano da destra, sinistra e dal centro. Cambiare tutto, cambiare adesso.

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 10.09.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CHISSA' CHE OLTREA CONDURRE,SI RICORDI DI PAGAREI SUOI DEBITI,CON I SUOI EX GIORNALISTI PRECARI I PUBBLICO
ALVISE

alvise fossa 10.09.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Il Telese è un essere di melma informe che si plasma in base al vento e alle correnti d’aria. Pensate riesce a percepire anche dei piccoli spifferi di aria male odorante.

Emanuela D., Roma Commentatore certificato 10.09.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Telese uno dei peggiori,sempre!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

grandee la nostra Dieni in aula!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 10.09.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Come cavolo fa uno così a spacciarsi per giornalista?cmq grazie così sono sicuro di non guardare quel delinquente neanche per sbaglio...ma chi c'è lo avrà messo li?

Cristian bravi 10.09.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Nel tempo dell'informazione gratis si avvia un progetto con più di 100 collaboratori stipendiati... Telese non è solo stronzo: è pure totalmente cretino.

Paul _Olden Commentatore certificato 10.09.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

O qui o si rivolta tutto per bene subito, quindi RIVOLUZIONE pacifica, ma RIVOLUZIONE, oppure mi metto a fare il furbetto anche io come tutti questi MAIALI che campano alla grande sulle fatiche degli altri.

Tioli Stefano 10.09.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno lavora per il proprio gruzzolo. Ma almeno levarsi la patina di unto dalla parzialità, abbandonando il proprio ego, cospargendosi di cenere con l'atto del mea culpa, darebbe senso, non alla giustizia sociale, ma almeno alla corretta informazione.

f.d. 10.09.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Aspettatelo sotto casa...

luigi rossi 10.09.13 14:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A uso e consumo di chi legge.

Nel quartiere Pigneto di Roma (purtroppo estremamente in voga per la movida) c'era una libreria - dal nome "Il corsaro" - di proprietà anche di Telese che dopo aver goduto dal 2004 di finanziamenti (erano soldi per le periferie, quando il Pigneto è a 2 KM da San Giovanni, ma lasciamo stare) ora ha chiuso.

Ora è chiusa perché non ci sono fondi da distribuire: tanto per toccare con mano "l'imprenditore".

Si deve investire nel territorio, localmente: abbiamo pazientato 50 anni, basta parassiti dello stato.

ANDREA ZACCARDI, ROMA Commentatore certificato 10.09.13 14:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il coglione

claudio mario fallanca, sesto san giovanni Commentatore certificato 10.09.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Telese, avrai pure riempito i forzieri con un contratto mediaset sicuramente grasso, ma la tua parabola giornalistica volge al ridicolo assoluto... Goditela, ma non credere di ritornare presto né vergine né credibile....

Anto ., Genova Commentatore certificato 10.09.13 14:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ascoltiamo le due camoane......

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 10.09.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori