Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#NoTav: autunno caldo, settembre di fuoco - di Alberto Perino

  • 225


Il settembre di fuoco della Val di Susa, di Alberto Perino
(06:51)
perino_autunno_caldo.jpg

"Un saluto a tutti gli amici del blog di Beppe Grillo
Non si era mai visto un accanimento mediatico contro un movimento come quello che sta avvenendo nei confronti del movimento NO TAV. Non si era mai visto un accanimento giudiziario con prove molto deboli o addirittura assenti come quello che sta avvenendo nei confronti degli attivisti NO TAV. Ogni pretesto è buono per privarli delle libertà individuali, per montare accuse farlocche e campate in aria seguite da perquisizioni e sequestro di computer, degli archivi informatici e di tutti gli aggeggi dotati di memoria elettronica. Tecnica della pesca a strascico: alla fine qualcosa si prende e, magari, da cosa nasce cosa.
Non si era mai visto un accanimento politico tanto velenoso stupido e arrogante come quello che in questi ultimi tempi sta colpendo il popolo NO TAV: da Napolitano all’ex sindaco di Cesana, dal ministro Alfano che si augura che la magistratura colpisca sempre più duramente gli avversari della Grande Opera a Lupi che sgomita per far avere laute commesse alle aziende vicine alla Compagnia delle Opere. Ma perché tutto questo accanimento che si pone come obiettivo di far passare nella gente, come credibile, l’accusa di TERRORISTI nei confronti degli onesti NO TAV che cercano di sottrarre il denaro pubblico dalle grinfie adunche di politici, affaristi, mafiosi, lobbisti e pennivenduti leccaculo? Perché l’autunno si avvicina e col cader delle foglie e l’arrivo del freddo giungeranno al pettine i nodi dell’occupazione, della fine dei soldi per la cassa integrazione, della riduzione dei servizi pubblici e via dicendo. Ci sarà poi il problema dello stupro della Costituzione per realizzare il sogno di Licio Gelli e della P2, la necessità di garantire un salvacondotto politico al Berlusca perché gli consenta di mantenere il suo potere lasciando le briciole ai suoi gregari del PD (menoelle, ndr), della famiglia Letta e delle famiglie mafiose. Perché tutto questo passi indenne per la “casta” si deve trovare con estrema urgenza un “capro espiatorio”, un “nemico interno” da additare al gregge da tosare e macellare e il MOVIMENTO NO TAV è il capro espiatorio ideale. E poi ultimamente aveva riscosso troppe simpatie in giro per l’Italia e per il mondo e allora bisogna fermarlo, distruggerlo, cancellarlo ad ogni costo e in ogni modo. Ed ecco scendere in campo, in un crescendo wagneriano, i media, la magistratura e i politici. Ecco far diventare eroi perseguitati quei personaggi che pochi mesi prima erano stati inquisiti per mafia o condannati per bancarotta fraudolenta, ecco dare onorificenze non agli operai dell’ILVA che crepano di cancro ma agli operai dei cantieri del TAV, che, poverini, sono “perseguitati” dai NO TAV. Così ogni giorno sui giornali embedded si chiede a gran voce di fermare il TERRORISMO e I TERRORISTI che stanno già operando in Valsusa sotto le bandiere NO TAV. E’ di questa sera la notizia che la procura di Torino con i procuratori Caselli, Ausiello, Rinaudo e Padalino, si sono incontrati con i colleghi di Milano per affrontare la grave situazione dei NO TAV definita “eversiva”. Analoghi incontri sono previsti prossimamente con le procure di Bologna, Roma, Napoli, Trento. Tutto questo agitar di spade non promette nulla di buono: il tentativo di criminalizzare il Movimento NO TAV paragonandolo alle BR e facendo scattare il dispositivo accusatorio di eversione e dunque metterlo fuori legge, mettendo fuori legge i suoi simboli, le suw bandiere, i suoi aderenti, i militanti. Magari con una retata in contemporanea su tutto il territorio nazionale che colpisca tre-quattrocento persone, fra cui sicuramente i personaggi più attivi, le persone simbolo, quelli che gestiscono i siti, e via dicendo. Colpendo in sostanza tutto e tutti compresi gli avvocati e i parlamentari che sono vicini al movimento NO TAV. Montando un caso mediatico senza precedenti che sputtanando, attraverso i media, nel modo più infame tutti i colpiti, i loro affetti, le loro vite private, diano in pasto al popolo bue assetato di gossip merdoso un piatto succulento in modo da distoglierlo dal salvataggio del Berlusca, dallo stupro della Costituzione, dai problemi legati al crack finanziario del Paese e grazie al governo delle larghe intese facendo passare in contemporanea leggi liberticide che colpiscano soprattutto il dissenso e le proteste di piazza. In modo da avere un autunno meno caldo con la gente più tranquilla rintanata in casa a mangiare il poco che riuscirà ancora ad avere mentre i soliti arcinoti potranno banchettare e festeggiare al rinato fascismo bipartisan. Mala tempora currunt. Forse hanno fatto i conti senza l’oste." Alberto Perino, Movimento No Tav

lasettimanabanner.jpg


Potrebbero interessarti questi post:

"Attenti! Terroristi eversori"
La Tav è inutile
TAV ne' ora ne' mai

15 Set 2013, 11:14 | Scrivi | Commenti (225) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 225


Tags: Alfano, Caselli, disinformazione, eversivi, grandi opere, informazione, Letta, magistrati, Napolitano, No Tav, pdl, pdmenoelle, tav, Val di Susa

Commenti

 

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 08.02.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento

La Violenza istigata e la Paura dilagante, sono la trappola tesa dai potenti per spaventare e poi reprimere la gente 'comune'(che è 'la maggioranza').Si tratta di gente NON comune infatti, quella che sogna ed agisce per cambiare il sistema. E l'arma a sorpresa che abbiamo ed ormai è inarrestabile, è la controinformazione, che diventa I N F O R M A Z I O N E vera e propria! Da diffondere da persona a persona, con pazienza, nei banchetti, nella vita di tutti i giorni, incessantemente, finchè non si propagherà fino all'ultimo individuo possibile! CORRETTA INFORMAZIONE sui fatti, l'arma vincente!
Bisogna documentarsi presso fonti certe sui principali trattati firmati in Europa all'insaputa dei cittadini (paganti) italiani, scandali giudiziari e truffe dei BANKSTER e trasformarsi coscienziosamente in ripetitori vocali di VERITA', giornali parlanti ambulanti, così da raggiungere fino all'ultimo individuo, anche quello/i che non legge mai, che non usa internet: sono i migliori possibili alleati!(e in Italia sono ancora la maggioranza!
L'unico ostacolo a tutto questo è...ebbene sì, vincere la timidezza di mettersi a parlare, così dal niente, di queste cose con il vicino di scrivania, di cantiere, di posto sull'autobus o treno, mentre si aspetta dal dottore, in coda alla posta,in banca,al supermercato o nei negozi, con i titolari, i dipendenti, i compagni di scuola, di viaggio,nell'intervallo al cinema, nei bar,locali notturni, in coda in farmacia, allo stadio,in chiesa!...... ;) DAJE M5S!!

ADESSO BASTA MULTE & STOLTI SOPRUSI !!! (vogliamo ora : moolte piu' tasse ai miliardari !!!), E.O.D.F. Commentatore certificato 08.02.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento

dove posso trovare le bandiere NO TAV?
grazie.

raffaele z., trento Commentatore certificato 23.09.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Menomale che esiste il MOVIMENTO NO-TAV anche nel VENETO .A VENEZIA si stà consumando altri delitti efferati: 1) l'affare MOSE con gli AMICI polentoni tutti immersi nello stesso calderone, e 2) Giubilo, l'intelligenza dei NOSTRI GRANDI AMMINISTRATORI che non gli frega proprio un bel niente se dei mostruosi transatlantici alti 70 metri e lunghi 200 passano per SAN MARCO,anzi sono tutti SCHEI,che arrivano ;accontenta i coglioni imbarcati e le loro tasche così una mano aiuta l'altra. Non pensano affatto alle continue decine di migliaia di turisti da tutto il mondo che visitano ogni giorno la città che con ORRORE assieme ai Veneziani residenti assistono a questo indegno spettacolo. Non gli frega niente della città.delle persone,della Storia,del sito in cui vivono e lavorano. NO ,per loro è solo una mucca da mungere, il resto non conta, non esiste. Si poteva cominciare a bonificae MARGHERA concedendo a CARDIN di costruire il suo grattacielo,come inizio di un progetto di una VENEZIA avveniristica dove le grandi navi attraccano in sicurezza e le persone provenienti da tutto il mondo possano girare e attendere prima di accedere al centro storico,perchè anche se lentamente la città affonda e BISOGNA SALVARLA!

etabeta 22.09.13 02:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se ancora qualcuno nutre dubbi sull'utilità della TAV si porti una sedia da casa e si sieda vicino ai binari della linea Mentone - Ventimiglia, si renderà conto da sè della"follia"FrancoItaliota di questa opera inutile e devastante e costosissima, fatta poi per le merci e per guadagnare una o due ore di tempo. Oltretutto è una idea arcaica perchè le merci è importante che arrivino sane e per motivi sanitari già disponiamo delle tecnologie necessarie mentre per i passegieri è già obsoleto dato che l'unico treno competitivo all'aereo è il treno a levitazione già operante in GIAPPONE,CINA,E ALTRI PAESI ,COSì saremo ultimi anche in questo campo.

etabeta 22.09.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgogliosa di sapere che oggi tra tanto menefreghismo vi siano persone che si battono per difendere strenuamente i propri diritti senza arretrare, mi riferisco alla gente che lotta, i no Tav, gente che rischia per salvaguardare la propria salute ed il territorio dall' ingordigia spudorata e senza limite di chi pur di fare denaro se ne frega del resto. Alfano li accumuna tutti sotto il termine bombaroli. Quello che fa strano è che è apparso recentemente un messaggio, uno strano messaggio quello di presunte br (io non credo proprio si tratti di loro)che spingerebbe i no tav a fare un passo avanti oppure arretrare.
Spingere altri ad uccidere per avere manforte?
Ma manforte di cosa se ancora da parte loro non si è visto nulla? Cercano proseliti? Qualcuno che faccia il lavoro sporco a posto loro?
No ragazzi........non è da loro, non sono loro secondo me.
Facile falsificare il marchio delle br e far passare sia stato scritto da loro.
E tra l' altro a loro non interesserebbe nemmeno rivendicare il fatto che non è opera loro.
Per me torneranno veramente allo scoperto si ma non ora, diciamo presto vista la tragica situazione in cui ci troviamo che nulla a che vedere con la Tav.

red tiger 21.09.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo WWW.M5SNEWS.IT un sito con tutte le notizie relative al M5S, inoltre è possibile scaricare la relativa App gratuita per ascoltare dagli smartphone il solo audio de LaCosa.

Francesco Lisi Commentatore certificato 20.09.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Io sono a favore della TAV.
Ma questa deve essere fatta solo DOVE SERVE (da Salerno a Reggio Calabria, ad esempio) e cercando il più possibile di utilizzare e adattare le ferrovie già esistenti, come stanno facendo in Germania (tecnologia ex pendolino, mera sostituzione delle rotaie ecc.).
Quindi, dato che la Torino-Lione per ora non serve e dato che quei soldi sarebbero meglio spesi altrove (parlando di ferrovie), mi sento di dare piena ragione agli abitanti della Val Susa.
Bisogna mettere quel progetto in un cassetto e riprenderlo non prima di 25 anni.

Davide Dal muto, Reggio Emilia Commentatore certificato 18.09.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Ti avvelenano la vita,ti dicono che ti deve stare bene perche' e' un opera utile( a nessuno tranne che a una manciata di persone per dividersi la torta) ti sicono che sei un violento,mentre ti asfissiano a casa tua con gas CS,ti pestano perche' passavi di li,militarizzao le valli in cui sei nato e cresciuto e ti deve stare bene,ti chiedono i socumenti se giri per le tue valli......poi se ti incazzi sei un terrorista? E se invertissimo i ruoli,te con la placca cosa faresti?Rifletti.

Igor Malaguti, Guidonia Commentatore certificato 18.09.13 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Forse perchè dopo anni di blocco dell'autostrada, dei chiodi a 4 punte, degli attentati incendiari con distruzione di macchinari, il resto d'italia si è un pochino rotto le scatole di questi fine settimana alternativi!!

Silvano G., Fano Commentatore certificato 17.09.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda la strategia NoTav devo dire che i pochissimi reati di una sparuta minoranza di manifestanti sono penalmente poco rilevanti ma soprattutto male indirizzati poichè puntano a colpire sempre oggetti o persone sostituibili e non i responsabili dell'opera come potrebbero essere invece i politici e soprattutto i cda delle aziende coinvolte.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 16.09.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Notizie scopiazzate in giro

oggi 31 indagati per tav in Toscana.
reati: truffa ai danni della pubblica amministrazione, corruzione, gestione abusiva dei rifiuti e associazione a delinquere
Indagata Maria Rita Lorenzetti ex presidente della REGIONE Umbria e attuale presidente di Italferr;
indagato Valerio Lombardi dirigente di Italferr (società di progettazione del gruppo Ferrovie); indagato Ercole Incalza, dirigente dell’unità di missione del MINISTERO delle Infrastrutture;
indagato Gualtiero Bellomo, funzionario della commissione "Valutazione impatto ambientale" del MINISTERO delle Infrastrutture.
I carabinieri del Ros hanno perquisito la sede di Nodavia, società che ha vinto la gara d’appalto per la realizzazione del passante fiorentino, oltre ad aver acquisito documentazione in almeno 25 sedi in tutta Italia, e hanno posto sotto sequestro la grande trivella "Monnalisa", utilizzata per realizzare il sottoattraversamento della città.
L’indagine ha fatto emergere un consistente traffico di rifiuti speciali, smaltiti illegalmente, nonché la truffa ai danni della Rete Ferroviaria Italiana, per cui si configura anche l’ipotesi di INFILTRAZIONI MAFIOSE.
Si tratta di rifiuti derivanti dalle perforazioni avvenute sullo snodo dei lavori dell’alta velocità nei pressi di Firenzee migliaia di tonnellate di rifiuti sarebbero state smaltite abusivamente

Ricordo che Reggio Emilia aveva anche aperto due inchieste sui cantieri della Mediopadana su irregolarità nei subappalti e su INFILTRAZIONI MAFIOSE (questa è ora passata alla Direzione distrettuale antimafia di Bologna e riguarda la presenza nei cantieri di un condannato per omicidio e affiliato alla cosca mafiosa dei Cursoti che ha lavorato come guardiano nei luoghi di lavoro, prima per la tav, poi per la stazione stessa)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 16.09.13 21:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Notizia di questa sera al TG1. Arrestati e messi ai domiciliari, diversi politici e funzionari toscani, in relazione a grandi irregolarità nella tratta toscana della TAV.
Forza dirigenti piemontesi del PD, prima o dopo beccheranno anche voi, come diceva Villaggio, brutte MERDACCE!

adriano 16.09.13 21:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sempre con voi ,
forza NO TAV
diffondere diffondere diffondere

daniele f., capoliveri Commentatore certificato 16.09.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcosa che non quadra negli ultimi attentati che hanno danneggiato i mezzi di alcune ditte impegnate nei lavori della TAV , come è possibile che possano essere questi compiuti con la massiccia presenza di forze dell'ordine in zona, e come si spiega che imprenditori lascino durante la notte incustoditi salì mezzi vista la tensione che regna da tempo in Val di Susa. Inoltre che questi politici trattino da terroristi il movimento no tav è quantomeno un atteggiamento di propaganda, e lo si legge chiaramente dai toni usati da Alfano e Lupi, che di convincente non hanno nulla. Sarebbe auspicabile che il popolo italiano attraverso la propria televisione ( RAI 1,2,3) fosse informato in maniera chiara delle effettive valenze di questo progetto sempre che ne esistano, e solo dopo un'accurata informazione si potrebbe pretendere il proseguimento dei lavori, visto che li finanziamo noi.

Marco Pezzin 16.09.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Certi NO TAV confondo le cose:
non e' che perché in Italia la maggior parte degli appalti sono fatti per 'fregare' che le opere dei suddetti appalti sono 'cattive'.
Il problema e' la cultura e la gestione che sono dietro alle opere pubbliche (e non solo).
Mica e' colpa della TAV se siamo fatti cosi.
E non si può neanche aspettare che le cose siano diverse perché, ammesso e non concesso, che ci stessimo migliorando ci vorranno decenni per cambiare questa cultura/gestione: cosa si fa, si blocca tutto nel frattempo?? e se poi fra trentanni ci ritroviamo a non esser cambiati?!
Invece di dire solo NO sempre NO, dite "OK ma la gestione degli appalti la facciamo noi" (comitati di cittadini, M5S, controllori neutrali e professionali, ...).
Cercate di instaurare il cambiamento invece di mescolare valori giusti con interessi locali.

Viktor Ratava 16.09.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Forza NO TAV. Per me i terroristi sono quelli che hanno portato questa nazione al punto in cui siamo adesso ma invece loro sono tutelati ,anzi si tutelano l'uno con l'altro per non essere messi in disparte e perdere la poltrona. Ma la poltrona con loro sopra la legherei ai binari poco prima che passi il treno ad alta velocita dove gia esiste la linea.

Gianluca Papalini, Marliana Commentatore certificato 16.09.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

senza se e senza ma sono " NO TAV".
Ma anche no ponte sullo Stretto, no F35, no missioni di "pace" con bibbia ed elmetto, no autostrada di gronda a Genova, no alla modifica della costituzione, no agli OGM, no al finanziamento pubblico dei partiti, no al finanziamento pubblico dei giornali, no all'Expo 2015 a Milano, no alla cessione delle frequenze televisive ai canoni attualmente applicati, no alla cementificazione delle periferie agricole delle cittá;
i sí alla prossima puntata!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.09.13 17:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

RESISTENZA!
il popolo italiano è NO TAV!

Francesco N. Commentatore certificato 16.09.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

"Quello che tento di fare è di rilevare una visione futura in cui saremo sicuri, un giorno, di vedere principi validi per l'organizzazione della società." (Joseph Beuys)

Un caloroso abbraccio a tutto il movimento No Tav.
Tanto affetto per Alberto Perino.
Avanti con il MOVIMENTO 5 STELLE!
Andrej Mussa

Andrej Mussa 16.09.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Allego quello che avevo scritto a Erri che va bene anche per Alberto:

chiarisco prima che sono un sostenitore del M5S e anche iscritto da molto.
Erri se non volete la TAV fate un referendum e piantala di rompere, io sono per la TAV e per tutto quello che è tecnologicamente innovativo e sono contrario a chi dice solo no per partito preso senza fare proposte alternative. L'esempio è quello della rinuncia al Nucleare, giusto il referendum, giusto il no, ma quelle teste di cazzo che lo hanno proposto non hanno fatto prima un piano energetico e adesso siamo nella CACCA, stiamo de industrializzando per alti costi di energia ed è ricominciata la migrazione degli Italiani all'estero. Dobbiamo collegare velocemente il territorio alle strutture europee nei prossimi 20- 30 anni mi dici dove cazzo vuoi passare continuiamo a viaggiare per Gomma forse prendi mazzette da Fiat e&C o ci ritiriamo nel Paesello con le candele e i pannelli solari comprati dalla Germania che non ci forniranno mai l'energia che sono costati! Forse non sai che gli incentivi li paghiamo noi nelle bollette! Poi niente Inceneritori ma dovete spigare i rifiuti ospedalieri dove li mettete! In discarica o sotto terra? Tanto virus sangue infetto garze purulente sono naturali e non inquinano! Se tu come gli altri NO A TUTTO mi diceste si dobbiamo portare la differenziata al 90% (al mio paese siamo al 92%) e facciamo gli inceneritori solo per lo stretto necessario allora si che sarei in accordo!Logicamente gli inceneritori vanno fatti gestire da persone competenti e non dai politici e dai loro accoliti e raccomandati, Utopia? Questo deve essere quello che fa un movimento, controllare ed appoggiare le idee sane non cercare voti dai Bastian Contrari così non si arriva a niente , Come mai il movimento si è arenato al 20% seguendo persone come Erri solo ideologie, non hanno mai lavorato per portare a casa la pagnotta!

Dino ., Bolotana Commentatore certificato 16.09.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza Alberto!!! Leggerti è come ascoltare il Che alle Nazioni Unite. Fai vibrare i cuori!

maurizio p. Commentatore certificato 16.09.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Stanotte ho fatto un sognno: napolitano che dalla contentezza, all'inaugurazione del TAV si buttava sotto un treno...poi mi sono svegliata di soprassalto e mi sono detta, è solo un sogno, la TAV mai partirà e il p.d.r. morirà sì ma non sotto il treno e speriamo.....

irinalabolscevica 16.09.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"l’accusa di TERRORISTI nei confronti degli onesti NO TAV che cercano di sottrarre il denaro pubblico dalle grinfie adunche di politici, affaristi, mafiosi, lobbisti e pennivenduti leccaculo?"

La domanda è retorica dato che contiene la risposta: sono letteralmente TERRORIZZATI dall'idea che non gli riesca anche questa ennesima ruberia. Sai com'è quando stringi un patto con la mafia e poi non lo rispetti...

Provate a disorientarli con il metodo Ghandi: una protesta pacfica ma ingombrante che non oppone resistenza se non passiva è difficile da criminalizzare e raccoglie ancora più simpatie.

BOB CHISCIOTTE () Commentatore certificato 16.09.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

AVETE TUTTA LA NOSTRA COMPRENSIONE!!! CREDO PERO' CHE POCHI CHE SENTONO E VEDONO COSA STA ACCADENDO NON SI SIANO ACCORTI CHE E' TUTTA UNA MANOVRA DIVERSIVA!!!!!!!!O ALMENO SPERO!!
VERO POPOLO BUE????
CHE COSA POSSIAMO FARE NOI PER AIUTARVI???
I DEPUTATI 5 STELLE POSSIAMO FARE CONTROINFORMAZIONE??? SI POSSONO TROVARE I VERI COLPEVOLI DEGLI INCENDI E DANNEGGIAMENTI??

maria teresa taroni 16.09.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Amici no tav tenete duro ,siamo in tanti pronti a sostenervi...

Stefano Buratti (bubupatti), Ravenna Commentatore certificato 16.09.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

SI SCRIVE TAV

SI LEGGE

'NDRAGHETAV

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.09.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO ASCOLTATO IL VIDEO NO TAV.
TENETE DURO, NON MOLLATE!
VORREI CHE SI ORGANIZZASSE UNA GRANDE MANIFESTAZIONE A SOSTEGNO DEL MOVIMENTO NO TAV. FERMIAMO QUESTA OPERA VEGOGNOSA, LORO HANNO BISOGNO DI SAPERE CHE NON SONO SOLI.SVEGLIATEVI ITALIANI, CI STANNO ANNULLANDO.

lorena gardini 16.09.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono contro la realizzazione della tav x motivi esclusivamente economici, in un periodo di necessità di collocamento delle risorse altrove. Mi piacerebbe però che il movimento prendesse le distante in modo netto ed ineccepibile da chi usa violenza ed atti vandalici, quindi fuorilegge e penalmente perseguibili, contro attrezzature di imprenditori, che con quelle commesse magari non chiudono bottega e pagano lo stipendio ad alcune centinaia di dipendenti.

Ubaldo martinello 16.09.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTAV, ora e per sempre!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 16.09.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Evitare ogni episodio violento contro persone e cose, evitare ogni aggressione verbale. È l'unico modo per far continuare la protesta. Altrimenti verranno strumentalizzate cose inesistenti o condannate giustamente quelle vere. Historia docet: solo i movimenti totalmente pacifici vincono.

Marco Diaco 16.09.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

REFERENDUM URGENTE.
APPELLO AL FATTO QUOTIDIANO CHE INSIEME AL MOVIMENTO 5 STELLE LO PORTI AVANTI.
SVEGLIAMO I CITTADINI ONESTI DALLA IPNOSI IN CUI SONO CADUTI.
INFORMARE A TUTTI I LIVELLI, BEPPE DEVI ANDARE IN TELEVISIONE A PARLARE DI QUESTE COSE, LA GENTE HA BISOGNO DI TE PER CREDERE IN QUESTA RIVOLUZIONE.
FOTZA NO TAV
FORZA MOVIMENTO 5 STELLE.

maurizio zinali 16.09.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi tenete duro e non mollate di un centimetro,tanto la tav non andra' avanti...in un modo o in un altro !!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 15.09.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

la costituzione italiana dice che il popolo e' sovrano,se la gente del nord non la vuole la tav non gliela potete inpore per forza,fate un referendum e fatelo decidere al popolo del nord se la vole,cosi facendo state violando la costituzione signori questa non e' una democrazia mi pare piu' una dittatura.se guardiamo tutte le dittature che ci sono statte nel mondo e guardiamo la fine che anno fatto i dittatori non mi sembra che abbino fatto una bella fine questo e' la storia che ce lo insegna...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 15.09.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Mio caro amico siccome tutto quello da te scritto non e altro che la sacrosanta verita,compresa la tua analisi di cio che avverra in futuro
.Noi cosa facciamo?. Ti pongo questa domanda da un territorio (il vibonese)con problemi sociali veramente drammatici,dove quelli occupati sono nella sanita e nelle amministrazioni o servizi in generale comunque sempre gestito falle l'obb mafiose e pollitico-colluse ecc.. Non voglio dilungarmi in cose che piu ho meno noi attivisti conosciamo..ritorno alla domanda cosa facciamo ,tanti dispetati dissocupati disagiati ma tanti crediamo sia neccessaria una lotta piu incisiva contro sappiamo chi..Certo non voglliamo farci inculare come i poveri brigatisti.Personalmente avevo proposto un assemblea a oltranza a roma usando i soldi del restituscion dy per pulman treni tende cucine da campo alimenti ecc. Tutto quello che serva ad accogliere cntinaia di miglia di gente disagiata disso cupata disposta a venire a sostenere la difesa della costituzione,molti dei quali tra cui il sottoscritto anche con le armi.Beppe dice che non servono soldi x far pilitica e sono daccordo ma qui si tratta di altro di lottare e possono darci il voto milioni di disagiati poveri dissicupati cronici ma non puo pretendere cari grillo che chidino soldi allusura x venire a manifestare bho semlicemente apriree un blog.Tralasviando quelli che sono convinzioni personali.,cosa facciamo? Nel mio. Paesino il movimento e stato il primo partito alle politiche eppure io non posso fare niente con 268,00 euro al.mese di pensione d'invalidita niente. Neanche un banchetto riesvo a meyter su non riesco a mangiare con 268,00 euro.ecco perche anche anche le armi!!

giudeppe antonio calafati, pinocalafati@gmail.com Commentatore certificato 15.09.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Cosa c'entra il fascismo? Li con due soldi di una camicia nera eri salvo. Qui ti vogliono schiavo senza diritto di parola e dignità. Ma che dico, Mussolini, il dittatore italiano ha avuto un mandato di 20 anni, questo presidente di tutti gli italiani, solo q u a t t o r d i c i.

Mario Donnini 15.09.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

pubblicizzare la verità ad ogni costo!anche di andare in tv. se no non ne veniamo fuori l'unica possibilità e l'offesa generale ogni cittadino deve rispondere via referendum!BRAVI w M5S!!

fred 15.09.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la mia comprensione e sostegno agli abitanti della Valle di Susa per questa opera inutile, invasiva e destinata ad arricchire i soliti.
Non posso comunque accettare che a difesa dei propri legittimi diritti si faccia uso della violenza contro cose e persone. Incendi, minaccie e scontri alimentano il partito dei quelli che considerano i no tav sovversivi e di fatto autorizzano le forze dell'ordine e la magistratura ad operare arresti e prendere provvedimenti. Mi auguro che il movimento 5 stelle e i responsabili dei no tav prendono le distanze in maniera netta e definitiva da chi infanga un movimento che ha il sacrosanto diritto di decidere del proprio territorio. Se ciò non avesse accadere sarò costretto a rivedere le mie posizioni e ritenere tutto il movimento no tav colluso con dei delinquenti comuni.

Michele Liscidini, Sondrio Commentatore certificato 15.09.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Quando gli italiani si sveglieranno la val di Susa tornerà libera e sovrana. La vostra sofferenza non durerà ancora molto. Gli italiani onesti e con gli occhi aperti sono tutti dalla vostra parte!

Claudio ., Verona Commentatore certificato 15.09.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Quest'opera ha un solo motivo di essere: la Francia vuole avere accesso alle miniere di URANIO.
La Francia ha comprato il nostro debito, che dobbiamo finire di restituire (vedi Monti e le centrali nucleari), e i nostri politici sono "proni", il popolo e' trattato da plebaglia priva di diritti.
Magari vogliono "solo" stoccare le ingenti scorie delle loro centrali, in un posto adatto.
Nella pattumiera d'Europa, ovviamente.

Marco M. 15.09.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono completamente con Perino e i NO TAV. Questa ferrovia, del tutto INUTILE, serve solo ad ingrassare i soliti noti.

nicola solia 15.09.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Male,
molto male,
che il movimento ed i suoi parlamentari,
non vadano in TV e in Radio,
a raccontare questi ed altri "FATTI.
Gianroberto ha ragione per il futuro,
ma oggi che cazzo dobbiamo fare per far
conoscere agli italiani la verità.
OGGI NON DOMANI !!!
OGGI, BEPPE, NON DOMANI CHE E' TARDI !!!

Basta Casta 15.09.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Applicare l'analisi razionale...alla convinzione indotta?!!!
Gli elettori del pdl e anche il pdl stesso,sono CONVINTI dell'innocenza del berlusconi, ma la CONVINZIONE è un parere personale e come tale è opinabile e discutibile, e non di certo un dato oggettivo.Sostenere " l'assunto" quale, l'accanimento della Magistratura contro il berlusconi formulato dalla santanchè, cicchitto, gasparri ecc e il berlusconi stesso, ci si attiene alle loro parole negando con indubbia ragione la "dissertazione" dei Principi Costituzionali della Legge, per cui : il berlusconi è stato condannato in terzo grado di giudizio.Con ciò, le sentenze possono essere equamente confutate, ma con fondamento della giustezza sulla dimostrazione con elemento attestato di prova della veridicità sostenuta contrastante la tesi opposta,e non su convinzioni più volte ribadito dalla santanchè, e non su convinzioni dei politici del pdl, e non su convinzioni delle opinioni popolari, perchè sempre e solo di convinzioni si tratta. E poi,da cosa è data e su quale fondamento si basa la certezza che esonera il dubbio che l'accanimento della Magistratura contro il berlusconi, non possa essere una storia inventata dallo stesso pdl a pro di salvare un vero delinquente giustamente condannato? Per trarre la premessa conclusiva: abbi il coraggio di usare il tuo proprio intelletto-(Kant,critica della ragion pura)

Morena ., ferrara Commentatore certificato 15.09.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo sul blog per condividere un'opinione. Sono d'accordo che sia in corso una costruzione mediatica e giudiziaria contro i NO-TAV, ma per bloccare tutto questo bisogna creare il consenso attraverso una informazione che raggiunga sopratutto coloro che non leggono il blog .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 15.09.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda tecnica: perchè quando fu realizzato il tunnel stradale del Frejus, che corre parallelo al percorso ferroviario in fieri, nessuno disse nulla e lo si realizzò in un baleno?

il campagnolo 15.09.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani sono con voi ,almeno quelli ancora pensanti, abbiate la forza e il coraggio di andare avanti, fatevi sentire e fatevi vedere ! Di opere inutili e dannose ne abbiamo già abbastanza in questo paese!

Lorena Andiollo 15.09.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissimo Sig. Perino:NON SIETE SOLI.
Moltissime persone perbene vi seguono e ammirano il coraggio e la caparbietà che dimostrate. Siete un esempio che verrà citato in positivo nella Storia futura, ma cercate di emarginare i violenti che fanno il gioco del nemico.... Con stima, una vecchia valsusina trapiantata in Sardegna.

Mara T., Oristano Commentatore certificato 15.09.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

e 10 anni che esiste l euro e da quando l europa ci sovvenziono opere pubbliche
sono tutte....inutili
non finite.....costose...e mi fermo qui
basta vedere i servizi di cronaca giornalistica politica l intreccio tra politica e malaffare
non possono fermare quest opera altrimenti si rompe il giochino e si riconosce che dall alto dell europa si fanno solo cose che danneggiano il ns paese
cantava battiato povera italia
e sono tutte puttane in parlamento
lo hanno cacciato per aver detto la normalità
ora voi della tav non solo lo cantate ma protestate e loro non essendo politici
poiche la politica e l arte della mediazione
sanno reagire come han fatto in questi 60 anni di repubblica
usando la violenza e calpestando i diritti innegabili dell uomo e del suo territorio
io mi unisco al vs grido di dolore e di legittimo diritto di difesa del territorio
gli italiani per bene e onesti stanno con tutti voi,non certo con quella passerella di politici arraffoni

roberto v., parma Commentatore certificato 15.09.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento

povero polifemo
verra acciecato dall ulisse della tav

roberto v., parma Commentatore certificato 15.09.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO!!!!!!!! E' ORA DI OCCUPARSI DELL'INVASIONE!!
CI VOGLIONO LE LEGGI AUSTRALIANEEEE!!!!!SU, FAI UN POSAT AD HOC!!

Aurelio Simmaco, Roma Commentatore certificato 15.09.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La TAV con la FRANCIA è un capitolo chiuso , praticamente la Francia ha sospeso i lavori , ma se lo stato non fa tanto debito come può alla fine giustificare che per pagare i debiti devono essere svenduti ENI ... e tutti i bocconcini rimasti ? Gli antichi Romani hanno lasciato in eredità alle successive generazione l'arte della dissimulazione ed è quella in cui eccellono i politici , attirare su un bersaglio mentre si fa altro . La TAV serve come bersaglio , ENI , OTOMELARA ecc... passano di mano , dopo ma solo dopo ci informeranno che non cìè piu nulla da vendere e le OPERE statali verranno sospese , la colpa ? naturalmente del Movimento , dei NoTAv che hanno fermato lo sviluppo dello stato . Pura e semplice logica .... Non è vero che stanno li al potere a fare nulla , fanno passare il tempo per arrivare al momento cruciale della svendita, è come quando si aspetta dopo il 5 gennaio l'inizio dei saldi .

tino p. Commentatore certificato 15.09.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

immigrazione: 156 migranti a Siracusa

mannaggia!!! oggi siamo sotto la media dei 500 al giorno, bisogna dire ai barcaioli di inviarcene di piu', altrimenti con solo 156 non riusciamo a far spremere le ghiandole lacrimali agli italiani!!

ma son tutti siriani ? ormai anche i cinesi lo possono dichiarare , tanto noi prendiamo tutti!!!

Saro Jelmini Commentatore certificato 15.09.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Ne approfitto per lanciare la mia proposta,visto che per loro il Tav è un opera essenziale, chiedo che venga fatta una legge speciale anticorruzione solo per il tav, se i politici sono in buona fede, non dovrebbero avere problemi a farla, magari con carcere duro e sequestro dei beni per tutti i politici ed imprese che commettono illegalità

Domenico Trimarchi 15.09.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

I veri TERRORISTI SONO LORO
NON VOI DELLA TAV!!!!
Se li fate fuori è legittima difesa del vostro territorio!
E come che io andassi a casa di Napomerdano con una squadra a demolirgli la casa e lui giustamente ha diritto di difendersi e per UNA VOLTA avrebbe ragione!

E LA STESSA IDENTICA COSA!!

TOCCA VOI ORA NON VI LASCIAMO SOLI SE LI SCHIACCIATE!!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 15.09.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

E’ davvero triste dover leggere sui giornali e sentire nei TG giornalisti pro Tav schierati contro il dissenso della popolazione Valsusina, e tacciare chiunque sia NO TAV come un’enclave di sovversivi, di sudditi impazziti: una patetica retroguardia di primitivi, ostili al progresso e di poca cultura.

O avere due giustizie; una spietata e delegittimante per i no tav: "la TAV si ha da fare e chi si oppone sarà punito", l’altra con poca accuratezza a chi è stato accusato di connivenze mafiose o bancarotte.

Mi auguro che la comunità montana promuova al più presto una marcia colorata e pacifica come quelle precedenti a cui ho sempre partecipato con migliaia di cittadini, con famiglie, anziani, studenti, agricoltori, giovani, donne con i passeggini, musici, carri ironicamente allegorici.

Forte con i "deboli" e debole con i "forti".
Livio Pepino (ex magistrato)

stefano rollero, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN SOLO TRAFORO

è utile all'Italia ma va fatto perpendicolarmente al terreno per stoccare tutti i membri di questa kasta politica


W IL M5S
CORAGGIO RAGAZZI/E
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 15.09.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
su questa storia de la TAV mi sembra che ci si perda in un interesse provinciale miope, di stampo luddista.
Forse non sarà un progetto fantastico pero non e' che sia neanche inutile per l economia europea.
L'Europa e' una cosa importante nella quale molti italiani credono e si riconoscono.
Il Nord Italia e solo una delle sue regioni.
Tutti dovrebbero contribuire a svilupparne le capacita logistiche ed economiche.
Dire giusto "no" e sbagliato.
Negoziate qualcosa in favore del vostro credo.
Arrivederci.
V.

Viktor Ratava 15.09.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

I manifestanti VIOLENTI vanno isolati,altrimenti nel mazzo prendono tutti,indistintamente. Anzi chi manifesta pacificamente dovrebbe essere il primo interessato ad isolare quei delinquenti,perkè mettono in cattiva luce la manifestazione pacifica...quindi isolare subito centri sociali e frange estremiste che manifestano con violenza a prescindere,anche senza averne motivo,facendosi scudo con chi manifesta in modo pacifico.

Non voto più i partiti Commentatore certificato 15.09.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' NON GLI TOGLIAMO I SOLDI SPORCHI CON I QUALI COMPRANO TUTTO E TUTTI?

Ciao! "Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

Grazie Beppe

Giuseppe Vitali 15.09.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

E cosa bisogna aspettarsi, la TAV é in sintonia con una mondo, che a rendersene conto di cosa è, e come è veramente, vengono i brividi. È un mondo di cui gli animali avrebbero paura, gli esseri umani ci sguazzano. Non importa che una cosa non abbia senso, che danneggi, che non produca nulla o produca poco...importa solo che serva interessi. È successo anche ai poli industriali al sud. Una parola sul sud. Tali complessi non avevano certo il file di produrre, nè addirittura la università di Cosenza è nata come si diceva per preparare quadri dirigenti e personale scientifico per tali poli...entrambi i progetti avevano altro scopo. L'università produce laureati, ma non rimangono al sud... In economia c'è un termine interessante: polarizzazione. Una zona industzriale polarizzata si organizza in maniera razionale e sinergica, per una camicia stoffa, bottoni, macchinari, marketing, pubblicità sono tutti del posto, il ben conosciuto indotto. Non succede al sud. Produrre una camicia al sud serve solo a far funzionare l'indotto al nord. Ecco allora che é stupido e serve solo a vendere materia prima e macchinari del nord, qualora si finanzi un produttore di camicie al sud, il beneficio è minimo e non strutturale...Non sono arrivato alla laurea in economia, ma la tesi sarebbe stato sul come risolvere questo problema: con produzioni che creino un indotto solo o quasi solo nello stesso sud. Ci sono tipi di produzione del genere...ma a chi può importare ciò? Il sud é un bacino di voti più facilmente manovrabili (ma ora succede anche al nord) se esiste molta disoccupazione. È uno stato di cose difficle da capovolgere, ma non impossibile. Basta far leva sulla ragione della gente, e saperlo fare. Ho visto con quale ferocia e con quale meschinità e perfidia si tenta di annientare questo movimento, è disgustoso vedere come il fuoco compatto è puntato lì...se si vuole ambiare l'Italia, il consenso deve essere schiacciante. Chi vive su questo stato di cose diventerá pericoloso.

Felice L., estero Commentatore certificato 15.09.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che più di tutte mi manda in bestia è quando leggo o sento "... non si può usare metodi violenti su scelte democraticamente fatte" o "... tutte le procedure per la realizzazione dell'opera sono state rispettate" o ancora "... è una scelta fatta considerandone con studi e approfondimenti la necessità del tunnel" MA QUALE DEMOCRAZIA? quella tra i vari uomini di partiti addetti alla spartizione della torta? MA QUALI PROCEDURE? quelle di espropri contrari a ogni legge del diritto? MA QUALI STUDI E APPROFONDIMENTI? quelli superati dalla storia e da ogni logica che non sia arricchire i soliti noti? Forza! Tutta la mia solidarietà!

giuseppe messe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.09.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Per tutto questo allora si arriva a porci la solita domanda : a così tanta profusa violenza, secondo voi come bisogna rispondere? Lascio ai lettori dedurne logica risposta. Per tutto questa gestione arrogante perpetrata da queste inutili nullità, sono sempre più incazzato e convinto che il tempo delle belle parole sia ormai tramontato.

., ghilarza Commentatore certificato 15.09.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è Vero che l'M5s è Inerte.

Son una piccola geisha, inchiodata al Monte, crocefissa su di un Ciliegio storto.
La notte ballan i nani e i Lupi, a lacerar le mie Karni, povera Krista dalla Sindrome di Stockolm.
Vergine cuccia mi voglion Divorar il BAmbino.

Il Centurione, volge il Guardo al Cielo, Annuvolano, Plumbeo.
MAx, è Incatenato nelle CAserme.

Perchè, giaccio così , nel Sangue, il Cuore e le Viscere Divelte.
Non avete piu' Pieta'?
Dove , seppelliste la Speranza?
Che ne sara' della mia BAmbina?
Io son Morta, Stanotte.

E' solo il mio Spirito, Debole ad Echeggiar nel Vento, in fondo alla Valle delle LAcrime...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.09.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nuovo post

paoloest21 15.09.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

« jorge mario, quando vuoi dimmi forme e modi con cui posso esserti utile dall’esterno. Sia ufficialmente ( ..omissis..:) mi chiede per es. di interagire sulla questione dei vice) sia riservatamente. Per ora mi sembra tutto un miracolo! E allora i miracoli esistono! paolo»

paoloest21 15.09.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Ferdinando Lazzaro, l'imprenditore che in Valsusa aveva appalti e che è tuttora nemico acerrimo dei NO-TAV, ha subito un attentato incendiario poco dopo aver partecipato alla trasmissione Virus.

ma vediamo cosa aveva dichiarato nel corso della trasmissione:

"...non siamo altro che meri esecutori di un'opera che se non facciamo noi la farà qualcun altro"

questo "eroe" perseguitato dai cattivoni no-tav, non sa che quelle stesse parole le pronunciavano abitualmente le SS naziste, il dottor MENGELE, i KAPO', e tuttora le pronunciano i mafiosi, i contractors ammazza-civili in Iraq, i trafficanti di droga, i piloti che sganciano bombe a frammentazione sui bambini in afghanistan, i killer a pagamento, i mercenari in genere e ogni singolo umanoide che rappresenti una degenerazione delle caratteristiche della sua stessa specie.
se fosse stato incendiato un automezzo a un qualsiasi appartenente di un qualsiasi esponente delle categorie suddette, si sarebbe forse lamentato qualcuno?
e, inoltre, pensate che anche uno solo di quegli stessi soggetti se ne sarebbe lamentato come ha fatto l'imprenditore?
uno che pronuncia una frase del genere, secondo me, è inferiore dal punto di vista antropologico persino a quei pessimi esempi che ho menzionato.
quelli, almeno, lo mettevano in conto di essere puniti per il male commesso.
lui invece nemmeno lo concepisce di essere fatto oggetto di una fisiologica "nemesi".
tutt'altro, anzi! si aspetta persino di esserne tutelato.

a dirla tutta ho più rispetto per una qualsiasi delle categorie summenzionate che per questo tizio.

link al video:

http://video.corriere.it/tav-imprenditore-subisce-nuovo-attentato-trasmissione/a4265f86-1b9f-11e3-bb5a-be580d016df6

davide lak (davlak) Commentatore certificato 15.09.13 15:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Torniamo sempre al problema numero 1: l'informazione!
O il M5S si decide ad andare regolarmente in TV ad informare gli italiani, o si dota di suoi mezzi di comunicazione (una rete televisiva?) per farlo.
Non si può continuare così, è come combattere contro i mulini a vento! E' ora di cambiare strategia, altrimenti tutto quello che si è fatto fino ad oggi, rischia di andare perso nel nulla.

Pierluigi C., Pesaro Commentatore certificato 15.09.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Max, il mio Soldatino di Piombo Fuso, olograFico.
Io, piccola Geisha sotto Cenere, nel Kamino stanotte.

Sembriamo una Fiaba di Andersen,su a ChioMonte...

Abbracciami, non lasciarmi .
Piangere.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.09.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

un appunto al signor perino.

quel forse finale poteva ometterlo.

paoloest21 15.09.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA GRETHE, HOLA BLOG!!!
Cavalieri della tempesta
Cavalieri della tempesta
Dentro questa casa siamo nati
Dentro questo mondo siamo stati gettati
Come un cane senza un osso
Un attore fuori a noleggio
Cavalieri della tempesta

C'è un asssassino sulla strada
Il suo cervello si sta contorcendo come un rospo
Prenditi una lunga vacanza
Lascia che i tuoi bambini giochino
Se dai un passaggio a quest'uomo
La dolce famiglia morirà
Un assassino sulla strada, si

Ragazza devi amare il tuo uomo
Ragazza devi amare il tuo uomo
Prendilo per mano
Fallo capire
Il mondo dipende da te
La nostra vita non finirà mai
Devi amare il tuo uomo, si

Wow!

Cavalieri della tempesta...

?Doors - Jim Morrison'

Ernesto - La Habana 15.09.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Alberto, con queste parole hai descritto perfettamente lo stato didattoriale in cui viviamo. Quello che mi preoccupa è il gregge ,quel gregge che subisce ed assorbe come una spugna senza porsi alcuna domanda
Dobbiamo trovare un modo di risvegliare le coscienze prima che sia troppo tardi.

Paola L., Verona Commentatore certificato 15.09.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

caro signore comprendo benissimo la vostra(nostra) situazione.state vivendo lo stesso dramma che qui,in sicilia,vissero e vivono tutti quelli che combattono la mafia.basta schierarsi contro i mafiosi per diventare socialmente pericolosi.i media fanno odiare gli oppressi ed amare gli oppressori.onore ai no tav:gente che lotta per difendere la propria esistenza.ricordo che da bambino guardavo i film western.ero felice quando un bianco con un solo colpo di pistola uccideva cento indiani

mentre soffrivo nel vedere un indiano che scagliava una freccia.poi sono cresciuto ed ho capito che non erano gli indiani i cattivi.popolo di merda:quando crescerai anche tu?

vito asaro 15.09.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Da anni non mi stanco di ripeterlo ed io stesso ne sono una vittima. In Italia, pronta a scagliarsi contro Assad e altri “dittatori” in difesa dei “diritti umani”, si restringono sempre più gli spazi di libertà: di pensiero, di espressione, di ricerca, di insegnamento, di critica politica, di manifestazione politica... Purtroppo, le “masse”, rese ottuse da televisione e giornali, hanno un grave difetto: finché la limitazione della “libertà” colpisce pochi, magari abbondantemente demonizzati (presunti fascisti, nazisti, “negazionisti”, omofobi, Forza Nuova, Cantù...) non interessa ai più e quando si dà loro addosso, magari si plaude pure. Succede poi che il principio di libertà non difeso nel suo caso marginale (la persona che non ci piace), si estende sempre più e colpisce la libertà di tutti: la prendiamo tutti in quel posto, per non aver difeso il diritto costituzionale del più debole o più demonizzato. I nostri parlamentari, i nostri portavoce, devono ancora spiegarci le loro posizioni sul ddl Amati e sulle legge Gasparotto: entrambi si presentano come una estensione della legge Mancino, che pretende di sanzionare penalmente l’«odio», quando gli stessi promotori di simili leggi dimostrano non poco “odio” privando altrui di elementari diritti libertà di pensiero, che significa poi “critica politica” e “diritto di manifestare”. È sconcertante constatare come in molti non capiscano che la libertà incomincia dall’altro per poi arrivare a me. Con la legge sulla omofobia si deve temere l’arresto in chiesa del prete che si pronuncia sulla sodomia per scoprire l’importanza della libertà di pensiero e di coscienza... Si può vedere un parlamentare “cattolico” mettere la firma al ddl Amati e poi andare a gridare in difesa della libertà di pensiero, quando si toccano i preti e le sacrestie da dove attinge i suoi voti. I nostri portavoce parlano giustamente di Ipocrisia a Montecitorio, ma bisogna anche saperla riconoscere e stanare.

Antonio Caracciolo 15.09.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETA' AI NO TAV DALLA SARDEGNA!!!!

marina s., cagliari Commentatore certificato 15.09.13 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PD E PDL POTREBBERO CHIAMARSI PPDDL TANTO SONO UN UNICO PARTITO!!

marina s., cagliari Commentatore certificato 15.09.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

L'ex leader di Potere operaio Franco Piperno interpreta don Mario: "Sì, sono un prete mancato". E dai Beni culturali piovono soldi

lavoratoriiiiiiiiiiiii E PAGATORI DI TASSE: PPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRR

Saro Jelmini Commentatore certificato 15.09.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono gli eroi del nostro tempo
Grande sig . Alberto Perino
RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Fuori tema odierno :
La famiglia è il primo nucleo sociale
Ai 1300 delegati delle diocesi italiane che sono giunti ha Torino per le settimane sociali chiederei per chi votavano e chi voteranno ?

Rosa Anna 15.09.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

IL TAM TAM - CONTINUO -DI TUTTE LE TV E GIORNALI -OGGI ARRIVA IN TUTTE LE CASE DEGLI ITALIOTI - SERPEGGIA DI MINACCIE, E DI FALSITA'- IL VERO GRANDE PROBLEMA ---L'INFORMAZIONE----LE TV I GIONALAI --I SINDACATI- I VENDUTI - I PARACULI - GLI SFRUTTATORI - I SOLITI MAGNIACCIA,LE NOTIZIE DATE ALLE TV- E' UNO SCHIFO''''''......
VERGOGNA--VERGOGNA--VERGOGNA---VERGOGNA---
LA VERA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE, --LO STATO--
LE ISTITUZIONI--..........VERGOGNA--VERGOGNA--
IL MOV. 5 STELLE HA NECESSARIAMENTE BISOGNO DI MEZZI DI COMUNICAZIONI DI MASSA -INFORMAZIONE - INFORMAZIONE A 360 GRADI-
WWWWWWW-MOV- 5 *****-GRAZIE RAGAZZI - CLASSE 1949

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 15.09.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

ieri sono stata in piazza san salvatore in lauro per visitare la chiesa e ho visto prima di arrivare sulla piazza una bellissima costruzione, che assomigliava però ad una bellissima donna caduta in disgrazia ammalata e decadente. vedere un simile scempio mi ha portata a chiedere che cosa fosse. Una signora gentile mi rispondeva che era una scuola elementare dalla quale erano già caduti dei cornicioni fortunatamente rimossi, che aveva un cassone dell'acqua con dei problemi gravi e che era un covo di immondizia all'altro lato della strada.
Francamente mi è venuto da pensare se i bambini li vogliono istruire o li vogliono uccidere.
Tutto questo per far capire che il cassiere o il ragioniere , (lo stato) che accumula le nostre tasse, che pure sono molto alte, le utilizza come segue:
C'e un grande albero che da frutti continuati, che tutti(o quasi, Vedi evasori) gli uomini di buona volontà curano con grandi spese perché dia frutti il più possibile. Ma uomini prepotenti e di dubbia moralità si impadroniscono di tutta la quantità dei frutti, concedendone solo una piccola parte a chi li tira per la giacchetta e lasciando morire di fame i più onesti.
Ma ne ammucchiano tanti di questi frutti che non sanno più dove collocarli e inventano le cose più inverosimili. Una parte di loro (lo stato) se ne
appropria il più possibile e il resto lo fa mangiare ad altri per il proprio tornaconto (la patria) come aiuti umanitari all'america ,tav ponti e quant'altro.
le banche poi ricevono quei pochi frutti dai pesci più piccoli, e naturalmente le banche li usano per ingrassare sempre i più sazi e prendendone in carico da chi li ha colti dall'albero del male vicino (vedi cosche mafiose).
non mi allargo che sarei antipatica, ma concludo che lo stato almeno lui dovrebbe raccogliere quei frutti e distribuirli per tutte le necessità dei suoi figli come un buon padre di famiglia.
Ma queste persone che sono al comando chi le ha scelte? Sono tutti coloro che fanno man bassa dei frutti e i tirapi

gabriella piacente, roma Commentatore certificato 15.09.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Piovon
lacrime dal
Cielo
sui miei
Tizzoni Ardenti
al Roveto.
Sto male
da Cagna
nuda
al Freddo.
Come vorrei
Ernesto
Fruttarolo
Paoloest
Daniela
luis
Dario
ReSponsabile

Ridete voi
Caldi.

Asciutti.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.09.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche questo e lecito?

http://www.flightradar24.com/THY6JB

sandro b. Commentatore certificato 15.09.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

perino, sa quanto è alto lei? 7 METRI.

stefano mariotti 15.09.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

PENSIERO LIBERO SU DECADENZA BERLUSCONI
Sento il partito dei forcaioli, a cui si è iscritto il M5S,che vorrebbero Berlusconi al rogo...se ci fosse ancora. Il Deputato M5S Gianrusso, che sembra dalla faccia un esagitato , parla e sparla a ogni pie' sospinto(voto palese, impeachment di Napolitano ecc......).
L'odio divora tutti gli iscritti al partito dei forcaioli, come se Berlusconi fosse il male assoluto e gli altri(PD,M5S,SEL e la Magistratura )fossero puri angioletti, senza accorgersi di essere solo ridicoli.
Tutti dicono LE SENTENZE SI APPLICANO, dimenticando che basta guardare ESPOSITO e sentire la BOCCASSINI, che dice peste e corna dei Magistrati, per constatare quanto TUTTO IL SISTEMA,NON SOLO BERLUSCONI, E' MARCIO.
In Italia tante cose non vanno, ma per fortuna c'è il voto popolare, che FARA' GIUSTIZIA DI TUTTO.

Luigi Di Rauso 15.09.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Per il pdl si sa. Il problema vero e' come far capire a quelli che votano ancora pd-elle, credendo di votare un partito che tutela classe media e classe operaia-agricola, che sono gente che ormai si e' venduta anima e ideali. La base, disinformata, si ostinerà a votarli, contro ogni ragione. Che fare per illuminarli? Dobbiamo accogliere quelli che non ci stanno, senza diventare settari e/o mandare affanculo chi non e' ortodosso. Un rischio che dobbiamo prenderci se vogliamo crescere. No Tav anyway. Pensiamo piuttosto a salvare quest'Italia in svendita. Saldi, saldi saldi per cinesi, europei, americani e chi più ne ha più metta. Questi ci prendono per stanchezza...
Se casca il governo si paga l'Imu: ma vaffanculo

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 15.09.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

https://www.youtube.com/watch?v=aLh7e0cg2l8

in memory:))

paoloest21 15.09.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Forse Giovanardi ha ragione
Salviamo Berlusconi per inculare il pd

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 15.09.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutte parole vere il nemico interno serve sempre al delinquente governo ma le cose stanno lentamente cambiando le persone cominciano ora a cambiare le proprie fonti di informazione e più la gente si informa meglio è per tutti noi cittadini onesti M5S ORA E SEMPRE

Marco Barbanti, Scandiano Commentatore certificato 15.09.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

NoTaV !

Marcello G., Milano Commentatore certificato 15.09.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Violeth, passava di casa in casa col cesto dei Vimini a portar Fichi d'India , rigorosamente del tipo Femmina, con gli Aculei da Spuntare ed Acuminar sì da Inchiodar i Kristi all'Uscio.
CAmminava velata, cappata di nero e la Bragia nell'occhio sanguigno, i nodi di Legno a scricchiolar l'Ossa alle Ginocchia.
Prendeva in cambio, Bocconi di Karne, estratti di Cuore, infilati alla Cintola con Teschi di CAne.
PArlava da sola, la Vecchia Checca disgustosa, laida al par della Morte.
Era quello, infatti il suo Giorno.
Le Donne, Benpensanti, scotevan la testa, nel Toccarsi i Coglioni.
Una Falce spuntata, teneva a Giberna, caduta una notte dal Cielo, iersera soltanto a portar la Sfiga di Luna.
Athene noctua, sbocconcellava i Brandelli di ossa, piume, denti e peli , poi Rigurgitava la Borra.
All'Albero degl'Impiccati, tolse due Fegati e li mise a Tracolla, composto uno Zufolo da lor Ulne e Tibie, cavatone Midolla.
Quattro resti di Civetta, anello alla Zampetta: Crethe Garbus, Lady Bird in Stockolm...
( LAdy Bitch for the Intruders).

Con il termine civetta si intende anche una donna vanitosa, leggera, che ama farsi corteggiare attraendo ammiratori con atti e vezzi per lo più leziosi e poco naturali. Questa usanza è data dal fatto che questo rapace, quando veniva usato dai cacciatori come richiamo per ingannare i piccoli passeriformi, li attraeva con un particolare modo di battere le ali, con inchini, ammiccamenti e altri atteggiamenti simili che costituisce un irresistibile spettacolo per le potenziali prede.

Violeth, volo' via quel Giorno.
Era ormai Chiaro, alla terra della Civetta...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 15.09.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene,benissimo..la lotta No Tav,secondo quanto si legge nei commenti è bene sia passata ai fatti. Se il M5S passerà ai fatti su tutto forse ritroverà in piazza anche quanti,grandetti come me,finora hanno visto solo la ritirata strategica di Grillo e dei deputati da piazza Montecitorio quando era il momento buono per protestare davvero non con le chiacchere.

Vincenzo Mannello , Catania Commentatore certificato 15.09.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

A CHE SERVE IL BLOG?.......A NIENTE
Se la linea è dettata da Beppe GRILLO, a che servono tutte queste email ? Una mania di protagonismo, immaginando di dire la propria e influenzare le scelte.
TUTTO INUTILE.
Nel M5S COMANDANO BEPPE GRILLO e ,in maniera più occulta ,CASALEGGIO.
Allora non vi sforzate di scrivere, scrivere.....
Perdete solo tempo.
E poi dicono che il PDL è un partito padronale!!!
E il M5S come lo vogliamo chiamare? UNA DITTATURA COMICA!!!Perché GRILLO fa anche ridere, ma ridendo , ridendo prende tutti in giro.

Luigi Di Rauso 15.09.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(null)

Rino piras 15.09.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

o.t.?


15 settembre, ore 11:54

""Roma, 15 set. (Adnkronos) - "Se il presidente della Repubblica intende interferire con la grazia sul potere giurisdizionale su una sentenza passata in giudicato e' l'ennesimo attacco alla nostra Costituzione e noi chiederemo l'impeachment, perche' e' una cosa inammissibile". Lo ha detto Mario Giarrusso, membro del M5S in Giunta del Senato, a 'L'intervista' su SkyTg24.""

paoloest21 15.09.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

w i notav !

federico z., milano Commentatore certificato 15.09.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

OLTRE AL MOVIMENTO NO-TAV DOBBIAMO ISTITUIRE IL MOVIMENTO NO-RED SOLO PER QUEL 10% CHE POSSIEDE IL 50% DEL PATRIMONIO. POVERINI, GLI VOGLIAMO DARE ANCHE QUESTO PENSIERO? INVECE, PER IL RESTANTE 90%, BISOGNA INVITARLI TUTTI A DIMOSTRARE COME FANNO A VIVERE CON 1200 EURO AL MESE.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 15.09.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

v day v day !!!!!!!!!!!!!!!! e bastonateeee !!

il marasco, reggio emilia Commentatore certificato 15.09.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

MAGISTRATURA, POLITICI, CAPITANI D'INDUSTRIA, GIORNALISTI, TV, CHE BANDA DI DELINQUENTI MANTENUTI DA NOI POVERACCI CITTADINI. NESSUNO VUOLE LA TAV, TUTTI TRANNE LORO, CHE DEVONO FARSI I LORO SPORCHI AFFARACCI. ALLA FACCI DELLA DEMOCRAZIA, POCHI DISONESTI VOGLIONO UNA COSA TUTTI I CITTADINI LA DEVONO SUBIRE, CALUNNIE E VIOLENZA IL SOLITO SISTEMA ITALICO.

Zio Max 15.09.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

da

http://www.agi.it/politica/notizie/201309142122-pol-rt10135-psi_foto_grosseto_pd_psi_sel_sostituisce_quella_di_vasto


""Epifani difende il Governo Letta: "Non ci sono alternative. Con questa crisi il Governo non puo' cadere. In altri Paesi Berlusconi si sarebbe gia' dimesso e ci sarebbe un altro alla guida del Pdl"""

in altri paesi il piddì indigeno mai avrebbe fatto un governo con lui....

altro che storie!!

ohibò!!!

potrebbe interessarti anche

http://www.agi.it/politica/notizie/201309151335-pol-rt10032-monti_patto_di_coalizione_altrimenti_fuori_da_maggioranza

o

http://www.agi.it/politica/notizie/201309151323-pol-rt10031-monti_noi_moderati_ma_per_riforme_radicali

spero di aver finito le barzellette per oggi.


paoloest21 15.09.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE Perino!!!!
Convintamente solidale con il MOVIMENTO NO TAV invito tutti ad alzare l'attenzione su provocatori coscienti o/e incoscienti che inficiano la lotta quotidiana con gesti estranei agli obbiettivi del movimento che ormai è uscito dalla cronaca locale diventando un simbolo pericoloso per l'europa dei banchieri!

moreno tateo, torino Commentatore certificato 15.09.13 13:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

o.t.?

dal fatto.it

""Giuliano Amato disse alla testimone
"Non fare i nomi, zitta con i giudici"

AUDIO ESCLUSIVO - In una chiamata del 1990 l'allora vice del Psi di Craxi, oggi alla Consulta, chiede
alla vedova di un senatore di non parlare dei protagonisti di una mazzetta: "Tirati fuori dalla storia""""


beh???

dove sta il problema???

fa c.v.!!!

:)))

paoloest21 15.09.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

questo o quello per me pari sono ora cavalchiamo lo spauracchio imu per vedere di non fare cadere il governo e allora se uno più uno fa due le posizioni del pd meno elle e del pdl sono analoghe perché allora sono state contrastate con osservazioni l'imu lo si deve fare pagare con una franchigia ma si saranno contenti i soliti ricchi che magari hanno una prima casa a 2 piani con 5 servizi e una piscina ma non e' casa di lusso ciao giobatta chelinse

giobatta d. Commentatore certificato 15.09.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

DAL TG1 DELLE 13:
IN ARRIVO 35.000 LETTERE DI ACCERTAMENTO PER EFFETTO DEL REDDITOMETRO .
DOMANDA :
E per i redditi dei politici vale questo accertamento?
E poi Cosa significa "Non vale il principio della buona fede ,bisognerà dimostrare la provenienza dei redditi "?.

Pippo Depapero Commentatore certificato 15.09.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Sempre con voi

Riccardo Garofoli 15.09.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ancora Perino, per la tua costanza e coraggio. Nel '45 saresti stato sicuramente un gran capo partigiano.
Grazie perchè non te ne stai seduto a rincoglionirti davanti ad una TV, come tanti della tua età,e anche più giovani che parlano di TAV, senza informarsi e sapere cosa sia.
Siamo con te sempre più convinti. Vedremo presto alle regionali quanti avranno capito! Spero che in ValSusa non prendano più un voto 'ste merde.

adriano 15.09.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Grillo critica tutto e tutti , si sente il Dio in terra però mai un'autocritica mai ! Gli esseri umani spesso sbagliano TRANNE GRILLO !!!
Vi risulta che una persona SAGGIA ogni tanto non ammetta d'aver commesso un errore ?
Dai cancellate subito , il RE potrebbe infastidirsi

uccio s. 15.09.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solidarietà TOTALE al Movimento NO TAV ed al popolo della Val di Susa contro l'occupazione militare e la repressione della sbirraglia fascistoide agli ordini del governo PD-Berlusconi.
Come in Spagna 1936, "NO PASARAN!!!

http://blogs.euobserver.com/phillips/files/2013/06/NO-PASAR%C3%81N-poster-8x6.jpg

gianfranco d. Commentatore certificato 15.09.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

E' giusto che è ora di finirla di cemintificare e fare arricchire gli amici degli amici sia politici che mafiosi e condoni edilizi varati da destra e sinistra vogli ricordare al movimento no tav di stare molto attenti con chi si intrifula tra le manifestazioni no tav altrimenti si fà il loro gioco la storia mi ha insegnato chè quando il movimento operio era in massimo espansione per i diritti dei lavoratori nelle fabbriche si sono infiltrate la B.R .I sindacati grandi geni e strateghi di grande levatura si sono messi a correre dietro alla politica D.C,P.C.I. come eliminare il terrorismo dalle fabbriche e non come togliere il terrorismo politico/mafioso e fascista da quel giorno le varie sigle sindacali e andato a farsi fottere il risultato e le conseguenze si sentono tutt'oggi e continueranno nel tempo.Quindi state attenti ,cari no tav si corre il riscio di questa volta per vie traverse questi signori PDL e -elle con certi servizi deviati che esistono ancora ci fottamo il M5Stelle e tutti noi italiani che credono in esso

Billy 15.09.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

OT:

E' terribile !!!!! è stato raggiunto il quorum di firme per la petizione su firmiamo.it

http://video.ilmessaggero.it/index.jsp?videoId=12917§ionId=87&t=roma-cane-aggredisce-passante-lo-legano-e-muore-soffocato

Scusate, Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 15.09.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho un presentimento.....AL Tappone si salverà!!!!

GIUSEPPE SPEDICATO, Lecce Commentatore certificato 15.09.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Basta masturbarsi mentalmente con i commenti, é giunto il momento di AGIRE.
V-day, raduni popolari, concerti nelle piazze, partecipazioni in TV e nelle radio. Vogliamo partecipare attivamente e coinvolgere sempre più persone.

GIUSEPPE SPEDICATO, Lecce Commentatore certificato 15.09.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Forza Perino!
La Val Susa paura non ne ha.
Un solo grido: A SARÀ DURAAAAA!!!!!!!!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 15.09.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Un tunisino minorenne avrebbe tentato di abusare di una ragazzina di 13 anni di Milano e attualmente in vacanza a Lampedusa. A sostenerlo sono i famigliari della ragazzina che hanno presentato denuncia alla stazione dei carabinieri dell'isola. Il giovane è stato rapidamente individuato e fermato, in attesa dell'esito delle indagini coordinate dalla procura della repubblica di Agrigento. Si tratta di un minore non accompagnato sbarcato recentemente a Lampedusa ed ospite del centro di accoglienza di contrada Imbriacola.

Salvatore Lo Russo Commentatore certificato 15.09.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA PERINO!!!

Questo il LORO biglietto di presentazione:

http://www.youtube.com/watch?v=sHqLqX4W5Go

In bocca al lupo, sinceramente.

Ernesto - La Habana 15.09.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Perino per quel che mi riguarda sono e sarò sempre dalla parte del movimento !
Per il resto tutto ciò che dicono magistratura DIGOS e midia , per me sono solo frescacce !
È grido a sarà dura.........

Maurizio B., Torino Commentatore certificato 15.09.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

o.t.?

""O Grande Spirito, la cui voce sento nei venti ed il cui respiro dà vita a tutto il mondo, ascoltami. Vengo davanti a Te, uno dei tuoi tanti figli.
Sono piccolo e debole. Ho bisogno della tua forza e della tua saggezza.
Lasciami camminare tra le cose belle e fà che i miei occhi ammirino il tramonto rosso e oro.
Fà che le mie mani rispettino ciò che Tu hai creato, e le mie orecchie siano acute nell'udire la Tua voce.
Fammi saggio, così che io conosca le lezioni che hai nascosto in ogni foglia, in ogni roccia.
Cerco forza, non per essere superiore ai miei fratelli, ma per essere abile a combattere il mio più grande nemico: me stesso.
Fà che io sia sempre pronto a venire da Te, con mani pulite ed occhi diritti, così che quando la vita svanisce, come la luce al tramonto, il mio spirito possa venire a te senza vergogna."""

Preghiera di Yellow Lark, capo indiano Sioux


http://www.youtube.com/watch?v=c0pQf-2I__Q

paoloest21 15.09.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TERRA E' DI CHI LA ABITA E CI VIVE DA SECOLI E NE CONSERVA LE SUE BELLEZZE E PECULIARITA'...E NO DI CHI CI VUOLE SPECULARE SOPRA E FARCI I PROPRI PROFITTI IN MANIERA "LEGALE" DA LEGGI FATTE PER COLORO CHE HANNO FATTO SCEMPIO DELLA NOSTRA BELLA TERRA...!!!L'ITALIA E' LA TERRA PIU' MARTORIATA E CEMENTICATA DEL MONDO...BISOGNA ABBATTERE E TOGLIERE CEMENTO E NON ABUSARE E STUPRARE LA NATURA ED IL TERITORIO CON ALTRE COLATE DI CALCESTRUZZO...!!!E LO DICE UN GEOMETRA CHE DI EDILIZIA CI VIVE...MA CON CASE ECOLOGICHE IN LEGNO ANTI SISMICHE, ED ECONOMICHE VISTO L'ENORME RISPARMIO ENERGETICO...!!!NO TAV...NO MUOS...NO PONTE...NO CEMENTO...NO MAFIA...NO BANCHE PRIVATE...NO EUROPA(A QUESTE CONDIZIONI)..NO NATO(PER FARE LE GUERRE)...NO INQUINAMENTO...NO PARTITI...NO LIBERISMO...MA LIBERTA'...ITALIANIIII...!!! AL CONTRATTACCOOOOOOOOO...!!!!!!!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 15.09.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè si continua con questa menata della tav?
sulla gazzetta ufficiale francese, uscita qualche giorno fa, la tav è considerata un'opera importante ma ha dato tempo 15 anni per fare gli esporprii.
Vuol dire che se si farà la si farà tra circa VENT'ANNI. andate a leggere e poi saprete come siamo considerati dal nostro governo.

luigi a., tortona Commentatore certificato 15.09.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

OT:
Caro Beppe,considerato che poi alla fine i nostri cittadini,a parte i loro emendamenti bocciati,si trovano il regolamento delle Camere fra i piedi che impedisce loro burocraticamente,di continuare la loro opera, dicevo perchè non cercare in primis di cambiare il regolamento che sembra fatto a posta su misura per questi vecchi politicanti?

oreste m******, sp Commentatore certificato 15.09.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Com.ne di serv.

# Toto:

x grethe HO RISOLTO! Le ho postato l'inizio di "Indagine di un cittadino al di sopra di ogni sospetto"!!!!

Hasta Pronto!

Ernesto - La Habana 15.09.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' senz'altro vero che contro il movimento si sta costruendo un'enorme macchina di repressione mediatica e poliziesca. E' però senz'altro non vero che si tratta di operazioni senza precedenti. Ogniqualvolta un gruppo di persone costruisce un'idea ed una prassi non di semplice disturbo, ma abbastanza forti da mettere in discussione concettualmente lo status quo, la risposta è violenta e repressiva.
Capire questi fenomeni (molto studiati da N. Klein, da N. Chomsky, da L. Caffo) e comprendere i parallelismi con altri movimenti di pensiero minoritario, ma inattaccabile sul piano del merito, come quello USA per le libertà civili, quello Tibetano, i movimenti antispecisti e antivivisezionisti, i movimenti per la decrescita dei consumi (non del benessere), e realizzare scambi di informazioni, è fondamentale per crearsi qualche speranza.

andrea 1967 15.09.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Per Beppe:
Vedo i parlamentari 5S in Tv, con la cravatta,
Assomigliano troppo agli altri.
Bisogna vietare la cravatta.
Non vedo contadini, idraulici, operai, spazzini, ecc ecc che indossano la cravatta,
La rivoluzione ha bisogno di simboli....

Franco Losini 15.09.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, basta con certi post e hashtag inneggianti all'autunno caldo. Siamo già alla metà di settembre e tutto procede a gonfie vele per il regime. Se continuiamo a pubblicare certe cose e non agire, ad abbaiare e non mordere, diamo soltanto ancora più potere e sicurezza alla casta che già ci considera dei rivoluzionari da divano e tastiera. Occorre essere conseguenti con le proprie dichiarazioni se si vuole rispetto, altrimenti il regime si sentirà legittimato a considerarci soltanto dei poveri coglioni raglianti.

Titta Di Girolamo Commentatore certificato 15.09.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento NO TAV lotta per una causa giusta con i leader sbagliati. Finché questi leader non si renderanno conto che lanciare bombe carta, molotov, pietre e bulloni e bruciare mezzi non sarà forse terrorismo ma è certamente VIOLENZA; finchè non prenderanno chiaramente e inequivocabilmente le distanze dagli ANARCHICI che hanno commesso l'errore di arruolare nella loro sacrosanta battaglia; anarchici a cui della TAV in sé non frega un fico secco, a loro interessa solo praticare una violenza nichilistica e senza scopo; finchè non si renderanno conto che la lotta deve essere condotta con metodi esclusivamente pacifici, le cose per il Movimento andranno sempre peggio. Ci vuol molto a capire che qualche centinaio di persone sdraiate per terra davanti agli accessi del cantiere otterrebbero molto ma molto di più di qualunque stupido e violento assalto da parte di un manipolo di spostati facinorosi, che serve solo ad allontanare le simpatie dell'opinione pubblica e ad armare di validi argomenti chi ha intesse a criminalizzare il movimento e far andare avanti la TAV? Che i leader cambino strategia al più presto o il Movimento cambi questi leader.

Giovanni Valegianni Commentatore certificato 15.09.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

azz,c'era nuovo post...
NO TAV !!!!!!!!!!!!!!!
mai!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.09.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mercoledi i papponi voteranno...."secondo coscienza"!

hahahah...ma quale coscienza?
La stessa della nipote di Mubarak?
Maiali!!!!

oreste m******, sp Commentatore certificato 15.09.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ARRESTATECI TUTTI"

"QUI SIAMO TUTTI NO TAV"

Le idee non si possono ingabbiare.

Paolo R. Commentatore certificato 15.09.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

da fuori dall'Italia e' difficile a capire.Da un lato ce berlusconi che odia icomunisti(pd)e dall'altro lato ci sono comunisti (pd) che salvano semmpre il culo di berlusconi. Meno male che adesso c e'il 5stelle in mezzo a questi due. Ancora una cosa ,il comunismo e fallito ormai dappertutto e in Italia ancora no? ad agosto ho fatto 4 settimane in giro per la Polonia,lituania,russia non da solo ma con la mia amica russa, ho cercato un po di comunismo o (pd) ma non l' ho trovato.grazie!

giuseppe sorce, 69723 oftersheim Commentatore certificato 15.09.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui si va sempre più in basso, i cittadini sono stanchi, un operaio mi ha scritto via e-mail una lettera che ho pubblicato sul mio sito, non sanno più come fare per far sentire la loro voce e il loro dolore, i politici non li ascoltano e allora anche un piccolo sito diventa un luogo di sfogo e un modo per far sentire la loro voce di protesta.
Guardate che scrive:
http://www.informazione-e-musica.com/admin/lettera-italia/

Alessia Scipioni, monterotondo Commentatore certificato 15.09.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Il voto della camera su Berlusconi, mercoledì è segreto e così potrà essere svolto. Ciò non toglie che chiunque è libero di esprimere la propria intenzione di voto, ed il modo migliore per farlo è mostrare alle telecamere il proprio voto sul foglietto prima di entrare nel seggio segreto e di imbucare nell'urna il voto.

TheQ. 15.09.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema è che la crisi è pilotata e il padrone del vapore può portarla avanti finché vuole e mettendo in campo anche gli eserciti, se necessario. Quando si sarà raggiunto l'obiettivo previsto, e cioè l'impoverimento delle masse, i soldi rispunteranno come d'incanto e si tornerà a prosperare come e peggio di prima. Probabilmente nel mezzo ci starà qualche guerra o qualche disastro climatico o geologico o biologico e questa è la parte migliore per i diseredati, quelli che ormai non avranno più niente da perdere, perché vedranno i garantiti di oggi, quelli sopravvissuti, presi a sputi in faccia dai propri figli. Se saranno migliori dei padri.

speriamo bene Commentatore certificato 15.09.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
ci vuole tanto a fare un referendum tra la gente di quei luoghi li ? In modo tale da verificare se effettivamente si tratta di piccole frange terroristiche oppure della gente reale del luogo ! Forza M5S

Domenico Laurenza 15.09.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, mettete anche me nella lista di terroristi perche' anch'io credo che la TAV sia un'ennesima fossa fallimantare di tangenti e favori per la casta, di disastri ambientali, economici, sociali, lavorativi etc.
Perche'? Perche' fatta e sponsorizzata da una classe politica che ha fallito in tutto e per tutto e che deve solo scomparire al piu' presto.
Qundi oltre ad essere un moralista del cazzo da oggi saro' anche un terrorista.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 15.09.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Fare V-day in val di susa!

Franco Losini 15.09.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

In Val di Susa prove generali di regime su piccola scala da applicare prossimamente su tutti coloro che hanno votato e voteranno M5S.
Intanto le integerrime ed incorruttibili forze dell'ordine si vendono su eBay tutta la tecnologia indebitamente sequestrata.
W l'Italia, W il suo Presidente garante della Costituzione e del rispetto dei diritti di tutti i cittadini.

Marco T. Commentatore certificato 15.09.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

I veri eversivi sono quelli che vogliono stravolgere la costituzione.Piduisti,mafiosi e merdosi!

davide m. Commentatore certificato 15.09.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Ebbene sì! Stanno costruendo la bicicletta per i No Tav ... ma a pedalare saranno loro. Caselli ha già dato da tempo il senso del potere attraverso i PD ...uisti ed i suoi amici industriali ( vedi l'attacco contro Erri de Luca ) ma faranno ridere i polli! Lo studio fatto a tavolino tra DIGOS , politici e affaristi per la costruzione politica della repressione scatenerà una risposta del popolo ( non solo No Tav...) che sarà l'occasione buona per mandare a casa questi inetti e parassiti. Il nesso : mafia, politica e stato non comporta differenze all'interno perché ciascuno di esso contiene un pezzo dell'altro pertanto il nodo della democrazia negata in Italia è da sciogliere immediatamente.

Daniele Ceci 15.09.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Perché non fare un bel post dedicato a tutte le malefatte del Delinquente Frodatore Fiscale che da 20 anni tiene in ostaggio il Paese? Ogni anomalia di questi anni è riconducibile a questo mascalzone che ha pensato sola ai c..zi suoi fregandosene di tutto e tutti.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 15.09.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimetto l'omelia??
Pacifici,nun è Ot...

http://youtu.be/d1KZOqOLU9g

er fruttarolo Commentatore certificato 15.09.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se facendo cosí credono di salvare la loro pelle, facciano pure.

La voglia di cambiamento é cosí radicata e soprattutto trasversale, che ha davanti a sé soltanto un unico sbocco oramai:

una naturale crescita esponenziale fino al raggiungimento del suo scopo.

La loro é soltanto una miopia mascherata.

E' una delle loro tante reazioni allergiche.

Queste nascono da un lato dalla loro incapacità di accettare di aver fallito e dall'altro dalla incapacità di dover accettare l'idea di arresti domiciliari.

In realtà non sono ovviamente arresti domiciliari veri e propri.

Faranno la vita che fanno oggi. Potranno recarsi ovunque vorranno.

Ma mai piú in Parlamento.

emanuele c., Torino Commentatore certificato 15.09.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=714 - PAOLO BARNARD, l'UNICO GIORNALISTA che dice le cose come stanno sull'EURO e non sparando cazzate, ma con DOCUMENTI alla MANO. Il cofondatore di REPORT con la GABANELLI. Che RINUNCIA ad andare in TV per ETICA PROFESSIONALE, per non avere a che fare con quella MERDA MEDIATICA fatta di INSULTI di BASSO LIVELLO della SANTANCHE' e dei suoi amichetti di merenda. BEPPPEEEEEEEEEE CONTATTA PAOLO BARNARD e li DISTRUGGIAMOOOOOOOOOOOOOOOOO

GAETANO S., MESSINA Commentatore certificato 15.09.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondìatutti

greta come est andata la serata?combinato qualcosa?

""""""""
il partenopeo vuole impedire il male, ma non può? (il partenopeo non risulterebbe onnipotente, e ciò non è possibile).
il partenopeo può evitare il male, ma non vuole? (il partenopeo risulterebbe cattivo, e ciò non è possibile).
il partenopeo non può e non vuole evitare il male? (il partenopeo risulterebbe cattivo e impotente, e ciò non è possibile).


il partenopeo può e vuole; ma poiché il male esiste allora il partenopeo esiste ma non si interessa degli italiani.

così est se vi pare!

:)

paoloest21 15.09.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
MOVIMNETO NO TAV,ALBERTO PERINO,NON MOLLATESIAMO TUTI CON VOI
ALVISE

alvise fossa 15.09.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Perino,ma Beppe te lo ha detto che siamo sotto un regime....da tempo?
Se non te lo ha detto te lo dico io:
-Attentato alla Costituzione
-Il popolo privato di ogni strumento decisionale
-Il fallimento economico servirà ad schiavizzare
ancora di più il Popolo beota
-La legge elettorale "porcata" non si cambierà
-La perdita di nazionalità a favore dell'europa e
degli USA
-Un governo fantoccio in mano alle Lobbie
economiche alla mafia e alla massoneria.
Ecco il perchè dell'accanimento contro i NO-TAV

oreste m******, sp Commentatore certificato 15.09.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' NON GLI TOGLIAMO I SOLDI SPORCHI CON I QUALI COMPRANO TUTTO E TUTTI?

Ciao! "Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

Grazie Beppe

Giuseppe Vitali 15.09.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Questa opera sadda fare , motivo principale se ancora non lo avete capito e che sono state distribuite molte mazzette che non possono essere restituite .
Sappiamo bene come funzionano le opere inutili in Italia , siamo pieni di monumenti faraonici di cemento che non servono a nessuno .
E il modo di fare politica Italiano , far arricchire solo gli amici della politica .
In questo caso , se avremmo l'organigramma di chi si è aggiudicato i lavori capiremmo molto più velocemente .
Invece di fare la guerra ai mezzi , si dovrebbe cercare il flusso del denaro .
Politici e imprenditori sono persone che se messe alle strette confessano il marcio pur di non finire nelle nostre belle carceri .
Ma queste cose si sanno , perchè non si opera su questa strada ?????

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 15.09.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Qui sempre in bella vista la ns. bandiera trenocrociata. Non passerete mai.
A difesa del territorio di tutti e contro le vs. aderenze al potere e ai soldi, che vi piacciono tanto.
Avidi, mafiosi, politicucci da strapazzo.
Non passerete mai. E'una promessa.
Capito Virano? Capito Esposito? CapitoFerrentino? Capito Lazzaro & C.?
Pronto? PD, pronto?
Ah, già.. non c'è nessuno..

D. Pavan Commentatore certificato 15.09.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Letta! se cade governo, si paga IMU. Comunque lo pagheremo mascherato da Tares e pagheremo altre gabelle per mantenere questo regime marcio e corrotto

luciano p., mestre Commentatore certificato 15.09.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia dei parassiti.

NO TAV!

Noè SulVortice Commentatore certificato 15.09.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno alla Base !!!!!!
Ma qualcuno ieri sera è poi riuscito a calmare i bollori di Grethe ???? o si è dovuta arrangiare da sola ?????
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 15.09.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Difendere il proprio territorio è contro la legge. Proteggere, difendere e salvare un delinquente invece no.
L'Italia dei paradossi.

silvanetta* . Commentatore certificato 15.09.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori