Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Gli Invincibili No Tav - Erri De Luca

  • 531

New Twitter Gallery

Guarda il video
(07:00)
deluca_notav.jpg

pp_youtube.png

La Lyon-Turin ferroviaire (Ltf), la società che vuole realizzare la TAV in Val di Susa, ha deciso di denunciare lo scrittore Erri De Luca per le sue dichiarazioni contro la TAV.

Il Passaparola di Erri De Luca, scrittore
Blog: Perchè i lavori dell' alta velocità proseguono nonostante la maggior parte della Val di Susa sia contraria?
Erri De Luca: Saluto volentieri i frequentatori del Blog di Beppe Grillo. Sento parlare giustamente in questi giorni di Ius Soli, cioè di diritto di qualcuno che nasce in un luogo di esserne anche cittadino e al fianco di questo dibattito c’è un altro tipo di Ius Soli per me, cioè di diritto di suolo, anche quello di una Comunità che si batte per respingere l’ingerenza di una opera gigantesca, nociva e inutile che compromette la vita di quella Valle. Esiste uno Ius Soli che difende, che è il diritto di suolo di una vallata di avere la sovranità sul proprio suolo, aria, acqua, sulla propria vita insomma, perché di questo si tratta. Quell’opera è catastrofica per la esistenza per la vallata e siccome non ne hanno un’altra di ricambio da molti anni quelli della Val di Susa hanno deciso che quella opera non si farà, loro sono contrari e si battono a oltranza contro uno Stato feudatario, che pretende l’obbedienza da parte di sudditi e non da cittadini dello stesso Paese, tanto che spedisce in quel luogo delle truppe, esercito, polizia, militarizza quella zona. Un contadino che deve andare a zappare la sua vigna deve mostrare il proprio documento e carta di identità a un ufficiale dell’esercito, insomma, quella zona è sotto occupazione. È una opera vecchia, pensata vecchia, su delle ipotesi di incremento di trasporto che si sono rivelate nel corso degli anni inutili, sballate e continuano a insistere semplicemente perché vogliono spendere soldi europei, semplicemente per motivi bancari e i governi che si succedono sono semplicemente dei ratificatori di questo diktat delle banche, di questo rastrellamento di utili da parte delle banche insomma, è una questione avvilente, se la guardi dalla parte dello Stato, é invece entusiasmante se la guardi dalla parte della gente e della Val di Susa, sono magnifiche quelle persone e quella comunità.
Blog: Caselli accusa gli intellettuali di restare in silenzio davanti alle violenze della Valle, cosa risponde?
Erri De Luca: Il silenzio che io noto è il silenzio degli organi di informazione, quello è un silenzio che è complice di quell’isolamento in cui si trova quella Valle, ma quella valle è inespugnabile. Qualunque cosa pensano di fare possono solo deportarla in massa, sennò quella opera semplicemente non si farà. Io sono al fianco di questa lotta di resistenza, di pura resistenza, di questa Valle, da molti anni e mi sono anche espresso regolarmente su questo e penso che quella opera debba essere sabotata. Alla fine verrà un governo che se ne accorgerà e che dirà va bene, abbiamo scherzato, abbiamo speso dei soldi invano, abbiamo cercato di spendere dei soldi dei fondi europei che servivano solo a questo, così come hanno smesso di ragionare sul ponte sullo Stretto smetteranno di ragionare anche sulla Tav in Val di Susa.
Blog: E i No Tav vengono definiti terroristi...
Erri De Luca: Ma di che terrorismo parlano?! Sequestrano materiali da ferramenta! Allora bisogna dire che i negozi di ferramenta sono negozi di armi, bisogna portare il porto d’armi per andare a comprare una tronchese o un martello! Hanno pure la faccia tosta di farci vedere il materiale che hanno sequestrato, chiodi, ferramenta, materiale mah, insomma!
Blog: Si legge che hanno fermato una macchina con all'interno anche delle molotov.
Erri De Luca: Non mi risulta, a me non risultano Molotov innescate, quindi non so di che Molotov stanno parlando! Io vedo i sequestri di materiali di ferramenta, questo vedo! Anzi e non solo, mi hanno detto che sequestrano regolarmente, nei posti dove vanno, nelle case dove vanno, i computer, cercano di danneggiare la comunicazione, sequestrano computer a tutta forza, quelli non li fanno vedere, il sequestro dei computer non si fa vedere in televisione! C’è un militante della lotta contro la Tav in Val di Susa, si chiama Marco Bruno, che fa l’operaio, e quindi un giorno gli hanno sequestrato dentro la macchina delle tronchesi e un casco, incriminandolo per detenzione di materiale atto a offendere.L’idea sono che un magistrato si possa arrogare la prepotenza, la presunzione, la faccia tosta di comportarsi in questo modo già dimostra che stato di assedio subisce quel luogo e le persone di quel luogo, ma comunque tutto questo non servirà a niente, quell' opera non si farà, perché ancora non è possibile deportare una valle. La Val di Susa saboterà quella opera! La maggioranza, e non è questione di ragazzi, è una questione di una intera vallata, di donne comprese, io le ho viste ai presidi, ai blocchi sulle autostrade, donne, bambine, ragazze, Vigili urbani, alpini, ciclisti di tutto Una intera comunità, all’unanimità, da anni, da anni continua a battersi così e dunque è insuperabile, invincibile!
Blog:Vi è anche la posizione di chi afferma che la Tav porterà nuovi posti di lavoro in valle
Erri De Luca: Non porta lavoro in valle, i lavori sono appaltati a delle grandi imprese, non porta lavoro in valle, semplicemente un po’ di subappalto, ma in una situazione in cui una comunità, quasi all’unanimità, la grande maggioranza, si oppone fisicamente e con una lotta che sta pagando cara in questi termini, l’idea che uno si metta a fare il furbo e a fare l’affaruccio con la Tav è una idea sballata, è una cosa che si mette contro quella comunità
Blog: Cosa risponde a chi l'accusa di retorica ?
Erri De Luca: La retorica la fanno questi che fanno le esagerazioni e parlano di terrorismo, io sto con quelli, ma fisicamente, non da retore, da cittadino aggiunto alla difesa di quella valle! I retori stanno sopra le cattedre, io scendo al piano terra. I vostri ascoltatori saranno informatissimi, il vostro Blog è informato, avete già le idee chiare. Questa è la mia opinione, non pretendo che sia condivisa, ma se qualcuno la condivide mi fa piacere se la fa circolare di più. Passate parola!


Potrebbero interessarti questi post:

La natura si ribella alla TAV
La Tav è inutile
TAV ne' ora ne' mai

9 Set 2013, 14:20 | Scrivi | Commenti (531) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 531


Tags: beppegrillo-passaparola, erri de luca, invincibili, no tav, passaparola

Commenti

 

"E' evidente che le volonta' di scavare sotto questa montagna, vengono dall'alto, e precisamente da oltralpe, da quel mostro ecologico affamato di risoprse per le sua sopravvivenza energetica, che e' la Francia.

E' evidente che vogliono scavare sotto quella montagna in cerca di Uranio, era piu' che a favore Monti, l'uomo mandato a restituire il debito alla Francia che voleva costruire centrali nucleari in Italia. Le decisioni vengono prese a questo livello, e gli interessi principali della Francia
sono sempre gli stessi. Avere accesso alle miniere di Uranio, o magari stoccare grandi quantita' di scorie sotto una montagna "adatta", e trattarci come la pattumiera d'Europa.

Non lo diranno mai, perche' sono abituati a mentire, e per scavare con i soldi dei fondi europei, cioe' a nostre spese.

E' importante capire l'interesse vero, trainante, per capire con quanta forza perseguiranno questo progetto.

Marco M. 14.09.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

"E' evidente, e' piu' di un sospetto, che le volonta' di scavare sotto questa montagna, vengono dall'alto, e precisamente da oltralpe, da quel mostro ecologico affamato di risorse per le sua sopravvivenza energetica, che e' la Francia.

E' evidente che vogliono scavare sotto quella montagna in cerca di Uranio, era piu' che a favore Monti, l'uomo mandato a restituire il debito alla
Francia che voleva costruire centrali nucleari in Italia. Le decisioni vengono prese a questo livello, e gli interessi principali della Francia
sono sempre gli stessi. Avere accesso alle miniere di Uranio, o magari stoccare grandi quantita' di scorie sotto una montagna "adatta", e
trattarci come la pattumiera d'Europa.

Non lo diranno mai, perche' sono abituati a mentire, e per scavare con i soldi dei fondi europei, cioe' a nostre spese.

E' importante capire l'interesse vero, trainante, per capire con quanta forza perseguiranno questo progetto.

Marco M. 14.09.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente, e' piu' di un sospetto, che le volonta' di scavare sotto questa montagna, vengono dall'alto, e precisamente da oltralpe, da quel mostro ecologico affamato di risoprse per le sua sopravvivenza energetica, che e' la Francia.

E' evidente che vogliono scavare sotto quella montagna in cerca di Uranio, era piu' che a favore Monti, l'uomo mandato a restituire il debito alla Francia che voleva costruire centrali nucleari in Italia. Le decisioni vengono prese a questo livello, e gli interessi principali della Francia sono sempre gli stessi. Avere accesso alle miniere di Uranio, o magari stoccare grandi quantita' di scorie sotto una montagna "adatta", e trattarci come la pattumiera d'Europa.

Non lo diranno mai, perche' sono abituati a mentire, e per scavare con i soldi dei fondi europei, cioe' a nostre spese.

E' importante capire l'interesse vero, trainante, per capire con quanta forza perseguiranno questo progetto.
La mafietta del calcestruzzo c'e', e' vero, ma sono i soliti affamati che raccolgono spiccioli a spese della salute pubblica.

Marco M. 14.09.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Massima solidarietà ad Erri De Luca.
Anche Ascanio Celestini ed Andrea Rivera a fianco dello scrittore per ribadire il sacrosanto NO TAV!

http://www.huffingtonpost.it/2013/09/08/ascanio-celestini-no-tav-sabotaggi-montagna_n_3889712.html

http://www.controlacrisi.org/notizia/Conoscenza/2013/9/10/36630-andrea-rivera-sto-con-erri-de-luca-siamo-tutti-terroristi/

massimiliano morosini, roma Commentatore certificato 12.09.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Erri De Luca, mi sono commosso, e anche entusiasmato, ascoltando e poi rileggendo più volte il suo bellissimo e appassionato intervento a sostegno del popolo NO-TAV e in difesa della Val di Susa minacciata da un'opera demenziale, inutile e disastrosa sotto l'aspetto sanitario, paesaggistico, naturalistico. da quando sono partiti i lavori, in Val Clarea hanno già tagliato 5000 alberi. è un grandissimo schifo. Caro Erri De Luca, lei non solo è un grandissimo scrittore ma è anche una splendida persona. ma non avevo dubbi che lo fosse, perché quasi tutti i grandi artisti sono anche delle persone straordinarie e illuminate. caro Erri De Luca, le mando un grande abbraccio, purtroppo finora non l'ho mai conosciuta di persona ma le voglio bene <3

manuel barone 11.09.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Erri De Luca, è un uomo coraggioso, intellettualmente onesto e coerente. Con semplicità (che si coniuga con la verità)e chiarezza di pensiero ha riassunto ciò che sta succedendo realmente in Val di Susa. Concordo pienamente con lui.

FAUSTO ., ORISTANO Commentatore certificato 11.09.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che con le buone maniere in Italia non si ottengono mai i propri diritti, figuriamoci ottenere lo stop ai ladrocini.
In un paese fondato dai partigiani (ovvero insurgens oppositori del regime fascista) ci si chiede se è giusto fare la cosa giusta, cioè opporsi a un incivile prevaricazione sui cittadini operata da aziende vicine ad ambienti mafiosi e sostenute attivamente da politici di bassissimo livello morale (un gradino sotto i pedofili).
Quello su cui si discute sono i metodi (e mai il fine buono) adoperati da una minoranza di esponenti notav per cercare di intralciare la grande opera (meno utile persino del famigerato ponte sullo stretto);
personalmente credo che i notav che se la prendono con i cantieri, gli operai e le forze dell'ordine anche se sono animati da un fine nobile rimangono dei grandissimi coglioni che con persistente stupidità continuano a colpire bersagli completamente inutili:
ma sapete quanto cazzo gliene frega ai politici e ai capi d'azienda mafiosi se il buco verrà scavato o no?
Finchè continuerete a colpire bersagli rimpiazzabili come operai, militari, camion e depositi i responsabili del ladrocinio si piegheranno a metà dalle risate perchè non farete altro che fornirgli la scusa per aumentare i costi.
Non ho intenzione di listare i nomi dei promotori responsabili del progetto tav ma posso garantirvi che quelli che guadagnano soldi (incluse mazzette che prendono i politici quando non vengono pagati con scambi di favori) sono tranquilli e beati a casa loro, distanti centinaia di km dalla valle, e quando vedono scontri, sabotaggi e manifestazioni se la ridono beati perchè possono sempre dire "e a me che me frega? io becco ancora più soldi."

p.s. non mi sorprende la magistratura schierata compatta contro i notav e quindi a difesa di interessi politico-mafiosi: stanno italianamente dalla parte dei più forti... tengono famiglia... e in fin dei conti non son mica cazzi loro... molto più facile e divertente colpire i deboli...

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 10.09.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Non sono certo uno scrittore come De Luca, ho solo fatto ricerca e scritto lavori scientifici usando soprattutto la testa e molto meno ho ricercato risorse economiche. Ora tutti vogliono soldi anche quelli della Val di Susa ( forse ne hanno ricevuti troppo pochi). Comunque sia per la TAV che per gli inceneritori ho forti dubbi che prevalga la massima " .... non nel mio giardino "). Inoltre ritengo che per ora, nell'attesa che gli italiani maturino un poco ( e vista la storia ci vorranno anni),gli inceneritori sono certo il male minore visto anche le multe che paghiamo alla CE.

Mario M., Milano Commentatore certificato 10.09.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

ma certo che condividiamo la tua opinione, quello che non condividiamo è l'operato di questi politici da strapazzo che per intascare una tangente si vendono genitori, figli e coniuge, figurati una terra che non è la loro. Imbarazzante è l'utilizzo delle forze dell'ordine contro i cittadini della valle che pagano le tasse per essere protetti da esse e invece le utilizzano per espropriarli delle loro proprietà e non per andare ad arrestare i politici corrotti e gli industriali corruttori.

alieno54 10.09.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

com'è che dalle 12 ,49 non vengono più pubblicati commenti

Dino ., Bolotana Commentatore certificato 10.09.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono totalmente d'accordo con De Luca, basta con l'arroganza delle multinazionali appaltatrici del TAV,sono con voi!!!!

lamberto palmieri 10.09.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

AMMIRO PROFONDAMENTE CHI DIFENDE CON OGNI MEZZO I PROPRI DIRITTI.
NOI ITALIANI STONIAMO A CONFRONTO DI QUESTI POCHI E VALOROSI EROI.
DOVREMMO FARE DI PIU' SENZA ANDARE SUI TETTI.ABBIAMO 157(O MENO)PARLAMENTARI , VOGLIAMO INIZIARE AD USARE LA TESTA ,LE PAROLE NON BASTANO PIU'.
IO SONO PRONTO A TUTTO PER LIBERARE IL PAESE DA DITTATORI DEMOCRATICI.
MIA ZIA MARIA NON CAPISCE I PAROLONI, MA CAPISCE BENISSIMO DI COME SI SPENDONO I SOLDI , VOGLIAMO SPIEGARE A GLI ITALIANI COME CHI CI GOVERNA SPENDE I NOSTRI SOLDI ? ? ALMENO MIA ZIA MARIA CAPIRA' BENE CON LA MATEMATICA CHE NON PUOI ESSERE STRAVOLTA DI CHE LADRI ABBIAMO AL GOVERNO E DI QUANTE MENZOGNE VENGONO DETTE DAI GIORNALI E TELEVISIONI TUTTI I GIORNI.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 10.09.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

chiarisco prima che sono un sostenitore del M5S e anche iscritto da molto.
Erri se non volete la TAV fate un referendum e piantala di rompere, io sono per la TAV e per tutto quello che è tecnologicamente innovativo e sono contrario a chi dice solo no per partito preso senza fare proposte alternative. L'esempio è quello della rinuncia al Nucleare, giusto il referendum, giusto il no, ma quelle teste di cazzo che lo hanno proposto non hanno fatto prima un piano energetico e adesso siamo nella CACCA, stiamo de industrializzando per alti costi di energia ed è ricominciata la migrazione degli Italiani all'estero. Dobbiamo collegare velocemente il territorio alle strutture europee nei prossimi 20- 30 anni mi dici dove cazzo vuoi passare continuiamo a viaggiare per Gomma forse prendi mazzette da Fiat e&C o ci ritiriamo nel Paesello con le candele e i pannelli solari comprati dalla Germania che non ci forniranno mai l'energia che sono costati! Forse non sai che gli incentivi li paghiamo noi nelle bollette! Poi niente Inceneritori ma dovete spigare i rifiuti ospedalieri dove li mettete! In discarica o sotto terra? Tanto virus sangue infetto garze purulente sono naturali e non inquinano! Se tu come gli altri NO A TUTTO mi diceste si dobbiamo portare la differenziata al 90% (al mio paese siamo al 92%) e facciamo gli inceneritori solo per lo stretto necessario allora si che sarei in accordo!Logicamente gli inceneritori vanno fatti gestire da persone competenti e non dai politici e dai loro accoliti e raccomandati, Utopia? Questo deve essere quello che fa un movimento, controllare ed appoggiare le idee sane non cercare voti dai Bastian Contrari così non si arriva a niente , Come mai il movimento si è arenato al 20% seguendo persone come Erri solo ideologie, non hanno mai lavorato per portare a casa la pagnotta!

Dino ., Bolotana Commentatore certificato 10.09.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno bruciato 4 betoniere, la colpa ricadrà sui NoTav, ma chi indaga, si ricorda che esiste la mafia e le sue infiltrazioni?
In Val di Susa è già arrivata?
Non indagheranno in quella direzione, perchè hanno già il colpevole, il Cittadino.
mandi

piero m., san vito al tagliamento (PN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

I FONDI EUROPEI SONO SOLDI NOSTRI RASTRELLATI CON LE TASSE CHE CI VENGONO APPLICATE, PERTANTO CHIAMIAMOLI CON IL VERO NOME FONDI DEGLI ITALIANI.

giovanni b. Commentatore certificato 10.09.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Erri sono con te. W Grillo ed il movimento.

ANGELO V., Merano Commentatore certificato 10.09.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro De Luca, erri. La protesta è sacrosanta, condivisibile, i metodi no. Sono violenti, sbagliati, controproducenti. Un martello, rifletta De Luca, non serve solo,a piantare chiodi, un bullone, se lo scaglio con una fionda, può uccidere. La legge, in tal caso, parla di armi improprie. Altro che ferramenta. Il movimento No Tav è in larghissima misura composto da gente pacifica. Meno pacifici sono gli elementi anarchici e autonomi che, col beneplacito, purtroppo, dei dirigenti del Movimento, si sono insediati come parassiti nella protesta, guastandola. A loro della Tav non importa un fico secco, praticano una violenza senza scopo, nichilistica e fine a se stessa. Sabotaggi sì, ma senza violenza a cose e persone. Vuoi mettere centinaia di uomini e donne che si sdraiano, magari dopo essersi denudati, intorno al cantiere, bloccandone gli accessi per ore? Ecco una protesta veramente non violenta ed efficace. Voglio vedere la polizia a portarli via di peso uno per uno. Per non parlare della risonanza che avrebbe e della capacità di attrarre consensi e solidarietà. Ma il Movimento ha i leader sbagliati per una causa giusta. E forse anche gli intellettuali sbagliati.

Giovanni Valegianni Commentatore certificato 10.09.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Grande De Luca, mi è piaciuto il tuo commento...
perchè altri intellettuali non intervengono (un aiuto per la valle sarebbe apprezzato)...forse si nascondono! Intervenite, le vostre opinioni vengono lette...portano consenso più dei "politici"....fatevi sentire con voce alta e forte!

delfo e., Cusano Milanino Commentatore certificato 10.09.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

paoloest21 10.09.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 10 set. - L'Italia vede finalmente la fine del lungo tunnel della recessione ma l'instabilita' politica puo' mettere a rischio la ripresa. Questa, in sintesi, l'analisi del governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco...

Le fabbriche continuano a chiudere o a portare le produzioni all'estero (che per noi è la stessa cosa se non peggio, trattandosi di un vero schiaffo al nostro bisogno di lavoro). Girando per le vie non si fa che vedere cartelli con la scritta "vendesi" affissi sui negozi che da anni erano i nostri punti di riferimento. La percentuale di famiglie che si recano alle mense sociali è in continuo aumento. I furti nei supermercati, e non solo, anche quelli aumentano.
Di quale ripresa parlano questi luminari dell'economia?
Certo, per chi non deve preoccuparsi di far quadrare i conti a fine mese, molto probabilmente questa situazione è paragonabile ad una divertente partita ad un gioco di società: Chi la spara più grossa. Ci avete mai giocato?

Monica R., PR Commentatore certificato 10.09.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x franco g.-- con me sfondi una porta aperta,io sono tra quelli che credono che sarebbe sbagliato qualsiasi alleanza,il m5s ha nel proprio dna il "mandare tutti a casa",ma non per partito preso,ma per come questi partiti hanno ridotto il nostro paese,e sentendoli parlare questi politicanti,ogni giorno rafforzano questa mia convinzione(vedi ultimamente le dichiaraioni della boldrini..)comunque anche in caso di voto(difficile..)non credo che otterremmo un tale risultato da poter governare da soli,qualcosa i nostri ragazzi dovranno studiare,per non essere ancora una volta messi in un angolo a fare la figura dei criticoni..ma sono fiducioso,il popolo sta aprendo gli occhi ed e' allo stremo,non potranno tirare la corda ancora per molto..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
L'INCENTIVO A DISINCENTIVARE......
Ricordate quando le schede elettorali venivano spedite a domicilio?
Bene! Mi sono recata in circoscrizione per la nuova scheda elettorale....
Mi è stato detto che solo l’Ufficio Elettorale del Comune è deputato a consegnare la nuova scheda che, a Roma, si trova in zona Eur e precisamente in Piazza Guglielmo Marconi e che, per chi abita dalla parte opposta, significa un’ora, un’ora e mezza di traffico “a tratta”….
Penso agli anziani, ai disabili, a tutti i lavoratori, agli studenti.......a tutti coloro che hanno e avrebbero delle difficoltà logistiche e tempistiche…..
Penso a quanta gente non andrà a votare!!!!!

alnair gru, roma Commentatore certificato 10.09.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@enricoletta

pacificare il paese significa fare in modo che le immagini che può vedere in questo filmato non si ripetano più, in nesssun posto..., non significa fare un governo di larghe intese...

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/09/10/napoli-scontri-tra-polizia-e-manifestanti-durante-visita-di-orlando/244155/


paoloest21 10.09.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amo profondamente il Movimento 5 Stelle e mi sono iscritto affascinato dalla parte propositiva che portiamo avanti e da tutte le nuove idee che sono realmente in grado di fare la differenza e migliorare la qualità della vita sia a breve che a lungo termine.

Mi guardo in giro, vedo la mia gente, la guardo mentre legge i giornali e approfondisce come può e noto in maniera palese che viene stimolata a migliorarsi, ad agire con sentimenti positivi che poi trasmette a chi gli sta intorno. Agiscono per il loro miglioramento personale che è poi quello collettivo di noi, come unione di esseri umani e di italiani.

Quando però si imbatte nei messaggi con alto contenuto di parole negative (arrendetevi, fuori dai coglioni, ci arrabbiamo) vedo che gli va il sangue alla testa, si esagitano, iniziano a sbraitare e poi si sentono male. A livello di miglioramento, non noto nulla, solo indignazione o, al limite, il convincimento che starò meglio se elimino te.

Beppe, quando ci vai giù duro, polarizzi le persone verso un'aggressività che molti sul momento accettano ma che poi ne subiscono i contraccolpi e che, nel loro intimo, non vogliono realmente. Giocoforza, avrai sempre la necessità di agire in maniera autoritaria per tenere insieme tutti.

Noi vogliamo il benessere, giusto? Bene, la vita mi ha insegnato che non c'è bisogno che la mia salute e la mia soddisfazione per esistere debba sovrascrivere le azioni o il modo di pensare di qualcun altro.

Il bene, quello vero, non ha bisogno di essere propugnato con forza. Non ha bisogno di imbonitori che vadano in giro a convincerti a passare dalla sua parte. E' profondamente attrattivo già di per se stesso, ti attrae come un magnete, smagnetizza tutto ciò che è negativo.

Anche in natura si vede che questa è la strada maestra più amata da ogni forma di vita. E che vince sempre.

Diventiamo noi stessi un esempio di persone soddisfatte, costruttive, intelligenti, allegre, pacifiche e che ci vuole seguire senza coercizione sarà con noi

FabrizioRubino .com, Palermo Commentatore certificato 10.09.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Ascanio Celestini: “No Tav? I sabotaggi sono poca cosa in confronto alla distruzione di una montagna

http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:http://www.notav.info&ie=UTF-8&prmd=ivns&strip=1

Tyceglos 10.09.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@enricoletta

"""PIl: Istat taglia stime, nel II trimestre -0, 3%;-2, 1% su anno

10:09 10 SET 2013

"""(AGI) - Roma, 10 set. - Pil giu' dello 0,3% nel secondo trimestre rispetto al trimestre precedente, e del 2,1% nei confronti del secondo trimestre del 2012. Lo rileva l'Istat che corregge al ribasso le stime (il 6 agosto 2013 scorso aveva rilevato una diminuzione congiunturale dello 0,2% e una diminuzione tendenziale del 2,0%). Il secondo trimestre del 2013 ha avuto una giornata lavorativa in meno del trimestre precedente e lo stesso numero di giornate lavorative rispetto al secondo trimestre del 2012 ."""

paoloest21 10.09.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO BLOG!!

Spero in buone notizie anche oggi..........


Non so ,Luciano.P,se il Governo cadra' a breve
( ho qualche dubbio in proposito )...so cosa dovrebbe fare il M5S,in caso di nuovo Governo...
MAI appoggiare un esecutivo "rimpastato",MAI appoggiare o entrare in esecutivi a guida PD....
Si ad un Governo composto da Altissime e Specchiate personalita'fuori dal mondo dei partiti
( penso ai soliti nomi emersi dalle Quirinarie + L.Piano , G.Padoan,ovviamente D.Fo se disponibile e Settis)esecutivo sostenuto su un programma chiaro che ponga quali priorita'almeno i punti piu'determinanti del programma politico M5S,compresa la legge elettorale e una moratoria definitiva sulla TAV.....chi,come RE Giorgio o Scendi-Letta,sostiene che la caduta del Governo
sarebbe atto gravissimo per le implicazioni etc. etc. afferma una SOLENNE SCIOCCHEZZA,l'andamento dello SPREAD e quello altalenante della Borsa,stanno a dimostrare L'ESATTO CONTRARIO...
i mercati stanno riprendendo di mira,con movenze speculative,il nostro Paese,scommettendo sulla sua costante instabilita' politica,perche' la vera questione non sta nella INSOLVIBILITA'futura
dell'Italia ( siamo piu'solvibili della Spagna,che ha meno della meta'della ricchezza privata italiana)ma sulla sua cronica INAFFIDABILITA'in un quadro di rapporti economico-finanziari Occidentali.Peraltro sembra proprio che la Germania,in crescente difficolta',stia di nuovo scaricando le tensioni al proprio interno,sui membri UE piu'deboli ( in primis l'Italia)anche attraverso le politiche della sua Banca Centrale.D'altronde sarebbe lecito chiedere a quei 2 Signori...ma le vicende del Belgio e della Spagna,con la caduta del Governo Zapatero non gli insegnano nulla ?..

franco graziani-torino.

franco graziani 10.09.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

e venne il giorno...

https://www.youtube.com/watch?v=KscpXnCb4BM

attenzioni il trailer est vietato ai minori!

paoloest21 10.09.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

condivido perfettamente!!!

Paola S., Parma Commentatore certificato 10.09.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi se non c'eravamo noi oggi sarebbe salvo e vegeto e l'avrebbe scampata ancora una volta grazie a l'aiuto del PD-L.

l'oracolo 10.09.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Facile parlare quando il tunnel lo fanno a casa degli altri !
Fate a cambio che problema c'è.
Godetevi a pieni polmoni LA TAV...(Treccani).

Dario F., Brissogne Commentatore certificato 10.09.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Obama:-" Assad ha le armi chimiche... le copie delle fatture d'acquisto ce l'abbiamo noi"

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 10.09.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

per tirarvi su il morale:)

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/09/10/pdl-casellati-vs-travaglio-maleducato-o-va-via-lui-o-me-ne-vado-io/244143/

paoloest21 10.09.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x franco g. torino-buongiorno anche a te ,e a tutto il blog..sono d'accordo conte te e con il sig. giuseppe 8.32 proprio sopra al tuo..mentre la giornata di oggi,cosa ci riservera'?cadra'? non cadra'?..intanto sembra che l'america stia mollando la presa sul bombardare la siria(speriamo..)sulla tav,sono convinto che non serva quasi a nulla (che sia la solita mangeria degli amici,degli amici..)e che la francia abbia sospeso la sua parte a tempi piu saggi e migliori,la dice lunga..e che continuano gli sbarchi di persone disperate,anche se fra loro vi sono molte "teste calde" pronte a far esplodere la situazione nei centri d'accoglienza ,che sono al collasso(e mi sembra che a pochi interessa la soluzione)..mentre sul fatto quotidiano,un articolo ha attirato la mia attenzione,quello che i politici attirano sempre meno,e stanno prendendo piede i sindaci..un po come nel XVII SECOLO(dei piccoli dittatori?) ..è una tendenza di rotta oppure perche' la nostra classe politica "latita"?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 10.09.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

o.t. da "le monde"

A l'aube de sa carrière d'entrepreneur, il voulait être riche. Il est devenu une des premières fortunes d'Italie. Homme politique, il voulait le pouvoir. Une ambition largement récompensée par sa triple élection à la présidence du Conseil. A la veille de ce qui pourrait être le crépuscule de sa carrière de parlementaire, Silvio Berlusconi veut du temps."Encore une minute monsieur le bourreau". Cette fois, il n'est pas sûr qu'il l’obtienne.

http://italie.blog.lemonde.fr/2013/09/09/silvio-berlusconi-joue-la-montre/

Agli albori della sua carriera di imprenditore, voleva essere ricco.
Divenne uno dei primi in Italia. Politico, che voleva il potere. Un'ambizione ampiamente ricompensata dalla sua triplice elezione alla Presidenza del Consiglio. Alla vigilia di quello che potrebbe essere il crepuscolo della sua carriera parlamentare, Silvio Berlusconi vuole tempo."Un altro minuto signor boia " !! . Questa volta, non è sicuro di ottenerlo ------


ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

#M5S FUGGI FUGGI DEI NOMINATI L'ESERCITO MERCENARIO DI SILVIO è IN ROTTA E CERCA RINOMINE GARANTITE pic.twitter.com/UWLTihrao6 ERRI NON RISCHIA CHE LO CONTATTINO X OFFRIGLI UNA GABBANA CHISSA PERCHE' ???

Giampaolo Segatel 10.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

"Di che terrorismo parlano?" Solo ieri hanno distrutto con le molotov 6 betoniere di un'azienda che ha come unica colpa quella di avere vinto un appalto. Se non è terrorismo è mafia. ed i no tav sono o terroristi o mafiosi.

Marco M., Torino Commentatore certificato 10.09.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

buondì!!

""Adusbef chiede di nazionalizzare Mps""

"Meglio evitare la lunga agonia ed il tentativo di far pagare i costi della crisi a lavoratori, consumatori, risparmiatori"

http://www.wallstreetitalia.com/article/1621470/banche/adusbef-chiede-di-nazionalizzare-mps.aspx


forse questa altra news può interessare qualcuno di genova o ligure che dir si voglia:


""Bomba derivati nei conti di Banca Carige""

""Troppi contratti a debito sui bond italiani che sono stati sottoscritti dall’istituto. Si ripropone il caso Mps, coinvolta sempre Deutsche Bank. ""

http://www.wallstreetitalia.com/article/1621484/banche/bomba-derivati-nei-conti-di-banca-carige.aspx

paoloest21 10.09.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' stato detto dal Governo Francese che fino al 2030 loro non ne parleranno più di TAV, in quanto giudicata non conveniente e troppo dispendiosa. Ora mi chiedo: " Se noi continuiamo a scavare, chi ci troviamo dall'altra parte??". Come intendono impiegarlo il buco nel frattempo che la Francia fra 17 anni ridiscuta la fattibilità del buco?? A me puzza tanto di opera che non decollerà mai. Noi avremo pagato 22 mld, in aumento, naturalmente, e poi ci metteranno una transenna davanti, oppure lo useranno a mò di cantina, ma intanto si saranno intascati le tangenti sugli appalti. "E IO PAGO!!"

leonardo l., augusta.sr Commentatore certificato 10.09.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La storia insegna che una guerra di occupazione e' destinata a fallire , troppo diverse le motivazioni che spingono a lottare.
La tav e' destinata a non vedere la luce.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 10.09.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutte le popolazioni del mondo sanno dalla tv e da internet che se vuoi emigrare in Europa devi arrivare al Mediterraneo, imbarcarti su una carretta del mare e cercare di raggiungere l'Italia.

Quando gli italiani ti avvistano, ti vengono a salvare, ti rimorchiano in un loro porto, ti curano, ti rifocillano e ti fanno sbarcare in una gara di solidarietà.

Verrai poi accompagnato in un centro di accoglienza da cui però potrai facilmente scappare.

entro alcuni decenni la popolazione giovane di origine italiana verrà superata da quella delle etnie venute dal mondo africano , mediorientale, sudamericano, rom e asiatico con lingue, costumi, religioni diverse, quindi con problemi di integrazione.


eppure basterebbe poco : per esempio, fargli fare la traversata del mare con le loro forze e affidarci ad eolo o a qualche burrasca

oppure far secca la nave madre che li sbarca a poche miglia dalla riva su una finta barca gia' in avaria,

alla peggio , riprendi sti barbari invasori e li riporti da dove son partiti facendo pagare loro i costi

l'importante e non far toccare loro il suolo italiano, altrimenti idioti del genere rosso e filorosso grulli compresi farebbero carte false pur di prendersi tutta la feccia del mondo in casa!

Pietro Aldo Carminati Commentatore certificato 10.09.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono tanti commentatori qui sul blog che si dicono anti tav ma poi condannano i terroristi notav che hanno incendiato le beroniere....ma dove stanno le prove che siano stati i notav?
dopotutto in uno stato di diritto,dove tutti son GARANTISTI con un DELINQUENTE fin oltre il terzo grado di giudizio,ebbene PRIMA DI CHIAMARLI TERRORISTI ATTENDETE 20 anni di primo grado appello cassazione prima di dire che sono TERRORISTI...o siete garantisti SOLO con il DELINQUENTE che avete eletto fino a ieri e che grazie alla sua politica son 20 anni che MAGNATE a SBAFO????????????????????????????

meditate gente,meditate...e poi TACETE!!!!!

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 10.09.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui , che blog ragazzi!
Altro che cervello all'ammazzo, c'è da spaventarsi, qui il cervello è su MARTE.
I problemi prioritari qui sono ben altri. Ma vi sembra possibile che in un contesto come quello che vive il nostro paese, ovvero di deindustrializzazione, terziario da quattro soldi (altro che avanzato), emorragia di posti di lavoro,20.000 aziende che portano 1.000.000 di posti di lavoro in Romania e 1.000.000 di Rumeni che vengono a cercare lavoro in Italia, crollo delle infrastrutture (FS pulciose, Alitalia fallita, acquedotti allo sfascio, rete stradale da cani, posti fatiscenti)mancanza di programmazione energetica, inquinamento, evasione, 4 regioni governate dalle mafie, almeno altre quatto a rischio, un apparato politico da 1.000.000 di mangia pane a ufo(tra politici locali parenti ed amici impiegati o favoriti da politici locali, assunti come consulenti, vigili, segretari...per poi arrivare tramite quelli provinciali, regionali, nazionali, enti, commissioni, etc etc fino a 1.000.000 di nulla facenti), un numero di impiegati pubblici superiore a quello digli USA...debito pubblico non risolvibile se non pignorando parte dei depositi bancari/postali/titoli degli italiani o patrimoniali sanguinose (vedrete)...
Secondo voi il problema è la TAV? Mi pare di mangiare caviale in un salotto pieno di sterco...io prima prenderei la pala e toglierei lo sterco, poi tolta la m.da, si penserà alla TAV.
I problemi prioritari qui sono altri, altro che la TAV.

Giuseppe L. 10.09.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buondi'rete 5 Stelle,e il consueto (,non formale)ciao a Luciano.P Adria.....ma.. cari amici un po'timidi e ossequienti delle regole formali,qui sulla rete tutti o quasi conveniamo che per raddrizzare la situazione di questo Paese ci vorrebbero maniere un po'....brusche ( e giu' a parlar di forconi,mazze,bastoni )quando poi si arriccia il naso se gli abitanti della Val Susa
agiscono in concreto contro la espropriazione MANU MILITARI delle loro terre,la deturpazione
di un intero territorio ?!...E' vero che tra questa gente ci sono diversi infiltrati "non valligiani"..ma le azioni di disturbo ai lavori TAV,secondo voi,non sono condivise dai Valsusini ?
...beh,ne conosco molti,e se pensate una cosa del genere VI SBAGLIATE DI GROSSO....spero bene che non si ricada nel classico " annamo,dimo,famo " ,dopodiche'.."vai avanti tu
che io arrivo tra un po'"..

franco graziani-torino.

franco graziani 10.09.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

ERRI DE LUCA è UN GRANDE !!!

VIRGINIA VIANELLO, TARANTO Commentatore certificato 10.09.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Ora più che mai non ci sono scuse.NON SI DEVE FARE.I residenti tutti e moltissimi non residenti italiani per bene NON LA VOGLIONO. ..NON LA VOGLIONO CAPITO?

Antonio Zannelli 10.09.13 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia che fumo di giri di parole e quanti problemi vi fate dove la situazione è SEMPLICISSIMA!!!
Allora,
I delinquenti sono quelli che non vogliono sta TAV
o
Quelli che hanno invaso un teritorio di quelli che non vogliono la tav?
Se io vado a casa di Napolitano con una banda di criminali e incomicio a scavare,rompre,buttare giu,segare,secondo voi sto letame non ha diritto di difendersi con qualsiasi mezzo e avrebbe per una volta ragione?

Cosi e uguale per la gente che abitano nel territorio TAV di valdisusa e tutti voi avete il diritto di difendere il vostro territorio con qualsiasi mezzo che per di piu centra anche quella budellona della Merkell e tutti i suoi massoni che lei guida per invadere l italia!!!

Forza gente sono con voi,non cediamo l italia a nessuno e se sparate è legittima difesa!!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 10.09.13 06:56| 
 |
Rispondi al commento

E. Risari: "Mi riempie di sdegno che se porto attrezzature in auto
...............mi si accusi di avere armi improprie. Sono sconvolto dal
...............pensiero che portino via, per controllo, il computer, dove
...............è inserito il mio mondo. Ma non siamo in uno Stato di
...............diritto?"..........................................................................


Signor Risari,

NO, non siamo in uno Stato di Diritto! Affinché uno Stato di Diritto esista nella realtà, infatti, occorre che esistano i CITTADINI che lo costituiscano. Non è il caso Italiano: perché, come detto, in Italia NON esistono i Cittadini che costituiscano lo Stato, la Società, il Popolo, la Nazione e la stessa Democrazia.

In e per l'assenza dei Cittadini, tutte queste Entità sono soltanto dei CONCETTI ASTRATTI dietro i quali si nasconde inevitabilmente una sola realtà concreta: la DITTATURA!!!

Lei, di fatto, sta rivendicando - senza nemmeno accorgersene - un diritto ad una Dittatura che ESISTE come diretto risultato del Suo - e nostro - NON ESSERE CITTADINI.

Lei - e noi Italiani quasi tutti - faremmo cosa di gran lunga più sensata prendere atto di essere una banda di SERVI inutili a noi stessi, senza alcuno diritto per non essere mai stati capaci di costituire uno Stato, una Società da cui rivendicarlo!!!!!!

SERVI inutili, ho scritto, ma utilissimi a far scialacquare sulle nostre vite i più voraci PARASSITI della Nazione!

È il destino INESORABILE di tutti i SERVI del Mondo!!!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 10.09.13 06:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

hai ragione Erri naturalmente
quando si combatte contro il popolo si perde -sempre-
se non si comprende la forza immensa del popolo la sconfitta e' sicura - se pur banale il "potere" sembra non capirlo
quasi sempre purtroppo rimangono cicatrici di ferite trascurate
la tav non si fara' mai, se il popolo non la vuole insistere e' solo sintomo di sciatteria intellettuale, di meschinita'

FABIO B., bologna Commentatore certificato 10.09.13 06:19| 
 |
Rispondi al commento

e c'hanno la faccia tosta di parlare di terrorismo.
Se ci fossero davvero dei terroristi in giro, non si azzarderebbero nemmeno a dirle certe cazzate!

Saludos

Pachamama!!!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 10.09.13 06:17| 
 |
Rispondi al commento

Dico, se ha funzionato per la Siria...
proprio il giorno della visita degli ispettori onu

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 10.09.13 06:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma che vuoi che sia, tanto erano assicurati!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 10.09.13 06:13| 
 |
Rispondi al commento

No ho una opinione personale sulla TAV. E' una questione complessa su cui ci sono pareri contrastanti. Governi eletti democraticamente hanno deciso di farla e per fermarla bisogna avere un governo che la fermi. Tutto qui. Il sabotaggio e' un atto illegale e va punito. Non si può difendere la costituzione, come giustamente fa il M5S, e poi contravvenire alle regole del gioco che la Costituzione detta. Non si può dire che la legge e' uguale per tutti, per cui Berlusconi deve andare via dal Senato, e poi pretendere di difendere atti illegali. Tra l'altro Erri de Luca, con le banalità scritte sulla TAV venderà forse qualche libro in più ma non contribuisce a render l'Italia un paese civile, che o funziona con le regole che ci sono o prova a cambiarle usando i metodi della Costituzione.

robert d., napoli Commentatore certificato 10.09.13 06:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' sempre un piacere ascoltarti Erri, sara' sempre un onore condividere pensieri, opinioni, punti di vista, sarebbe di grande conforto, siamo necessitati di lusso del conforto

FABIO B., bologna Commentatore certificato 10.09.13 05:54| 
 |
Rispondi al commento

C'è il confronto fra ragione e potere.

E' come se dicessero: "Si, hai ragione ma non me ne frega niente. e si fa come dico io".

Occorre valutare bene quest'aspetto.
Occorre esplicitarlo.
Perchè è l'ostacolo insormontabile.

La questione è cosa è giusto ed opportuno fare quando, oggettivamente, l'autorità ti viene a dire:

"Ok, hai ragione, è proprio come dici, ma non me ne fraga nulla, anzi ti sequestro quel che hai in auto, e ti denuncio per possesso di tronchese".

Allora occorre capire come si fa a discernere una tronchese atta ad offendere, da una tronchese-tronchese e basta.

Va bene che... "Cco' nisciuno è fesso", però neanche sordi, come imvece lo è ormai da troppo tempo lo Stato con i cittadini esporpriati della loro vita con la TAV.

E' probabile che stiano sperimentando in Val di Susa, un clima da guerra civile e da dittatura per estenderlo a tutto il Paese.
Non sono un complottista ma una persona che guarda alla realtà e che non ha timore di anticipare una possibilità evidente.
Non è che il conformismo deve essere una certezza nella vita.
Non è che bisogna essere sempre prima scettici e increduli e poi solo dopo indignati e scandalizzati.

Basterebbe guardare ai fatti.
Stanno preparando una visione della vita sociale che non prevede la Libertà nè i Diritti civili.

Non sono contro la TAV solo per le ottime ragione raccontate da De Luca, ma soprattutto perchè questo modo di fare dello Stato, a ivello locale, si può estendere a tutta l'Italia, sottoforma di dittatura piduista.

Intendiamoci, con l'azione di far manomettere la Costituzione italian, dopo aver scassinato l'art. 138, da un fantomatico gruppo di 40 saggi, a cui nessuno ha dato madato popolare costituente, la dittatura è molto più vicina di quel che si immagina.

Senza contare il governo pd_pdl del conflitto d'interessi alla luce del sole.

Occorre risvegliarsi dall'incantesimo.

Il M5s deve avviare iniziative per togliere le concessioni delle frequenze a mediaset.

Bisogna osare l'impensabile!

gennaro esposito 10.09.13 05:23| 
 |
Rispondi al commento

La Democrazia, l'intero Popolo Italiano

(o almeno la parte "cosciente" che sta con il M5S
e la parte ancora "involontariamente incosciente")

in Ostaggio della Criminalità.

Solo un'Europa dei Cittadini,
Solo una Globalizzazione Giusta

potrà spezzare le Catene di questi Ignobili

Sequestratori della Verità,
Sequestratori della Giustizia,
Sequestratori dell' Etica,
Sequestratori della Politica.

Prima che sia tardi

Cittadini d'Italia, d'Europa

date forza a tutti i movimenti come il M5S

forse non basterà per andare al Governo
ma solo così potremo costruire

un Vero Argine,
una Vera "Nuova Guardia"

alla Verità
alla Giustizia
alla Democrazia
=============================================

Claudio M. Commentatore certificato 10.09.13 05:23| 
 |
Rispondi al commento

“…Non vi è soggetto più accattivante e più degno di studio della natura. Comprendere questo grande meccanismo, scoprire le forze che vi sono coinvolte e le leggi che le governano è l'obiettivo più elevato dell'intelletto umano. La natura ha immagazzinato nell'Universo energia infinita. La scintilla di una bobina di induzione, il bagliore di una lampada ad incandescenza, le manifestazioni delle forze meccaniche delle correnti e dei magneti non sono così lontane dalla nostra comprensione; la loro osservazione suggerisce ora nelle nostre menti una spiegazione semplice, anziché il precedente smarrimento e, sebbene riguardo alla sua precisa natura siamo ancora allo stato di congettura, sappiamo che la verità non può essere ancora nascosta a lungo ed istintivamente avvertiamo come ai nostri occhi si stia schiudendo la loro comprensione. Di fronte a questi bellissimi fenomeni e a queste strane forze ancora rimaniamo stupefatti, tuttavia non rimarremo a lungo inermi; in una certa misura possiamo spiegarli, tenerne conto, con la speranza di riuscire a svelare il mistero che li circonda…”

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 02:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA!!!!!!!!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 01:49| 
 |
Rispondi al commento


UNA CONFERMA DI WALL STREET VALE TANTO.

Regno Unito ha venduto gas per armi chimiche Siria.
Dopo le indiscrezioni circolate nelle ultime ore, arriva l'ammissione del governo: ben 5 licenze di esportazione per sei anni. Confermato anche da RT.
Regno Unito ha venduto gas per armi chimiche Siria
www.wallstreetitalia.com
Dopo le indiscrezioni circolate nelle ultime ore, arriva l'ammissione del governo: ben 5 licenze di esportazione per sei anni.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 01:49| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con De Luca con tutto quanto scrive in questo post. Mi riempie di rabbia il fatto che, per recarmi nel mio orticello, devo mostrare un documento. Mi riempie di sdegno che se porto attrezzature in auto mi si accusi di avere armi improprie. Sono sconvolto al pensiero che portino via, per controllo, il computer, dove è inserito il mio mondo. Ma non siamo in uno stato di diritto? L'incazzatura più grande, poi, è il pensiero che, invece di pensare a risanare i bilanci cercando di diminuire il debito pubblico, impongono di aumentarlo prendendo milionate dall'Unione Europea per arricchire ulteriormente banche, lobby e affaristi , ottenendo due scopi: farci ricadere sulle spalle il pagamento di interessi sempre più alti, togliendoci le penultime gocce di sangue e rovinare completamente una splendida valle per un'opera inutile e dannosa.

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 10.09.13 01:48| 
 |
Rispondi al commento


INDAGATI 29 BANCHIERI PER USURA A FORLI'

Inchiesta bomba: nel registro anche Passera, Bazoli e Perissinotto.
Forlì, indagati 29 banchieri per usura
www.liberoquotidiano.it
Inchiesta bomba: nel registro anche Passera, Bazoli e Perissinotto

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 01:47| 
 |
Rispondi al commento


EMILIA DOPO IL SISMA, OLTRE IL DANNO LA BEFFA.

Sisma Emilia, bollette da 2500 euro per i terremotati
Sisma.12 è un blog che raccoglie la voce della Bassa, particolarmente colpita dai terremoti del maggio 2012. "Purtroppo non ci sono alternative al consumo di elettricità - spiegano i responsabili del blog al quotidiano diretto da Padellaro - Tutto funziona grazie a un'unica fonte: il riscaldamento, il climatizzatore, la cucina. E se si considera che in inverno la casa va pur riscaldata, e che in estate il caldo è insopportabile se non si accende l'aria condizionata, è facile spiegare i consumi. Non c'è modo di risparmiare. Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da cittadini che quando hanno aperto la busta contenente la bolletta dell'Enel si sono messi le mani nei capelli: famiglie residenti in moduli di 30 metri quadrati che si sono viste recapitare richieste di pagamento da più di 2.000 euro. Richieste legittime, certo, ma come faranno gli sfollati a pagare?".
Sisma Emilia, bollette da 2500 euro per i terremotati - International Business Times
it.ibtimes.com
Per chi è ancora costretto a vivere nei moduli abitativi, 16 mesi dopo il sisma, è inevitabile consumare moltissima energia elettrica: grande freddo d'inverno e caldo insopportabile nei mesi estivi

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento


MENTRE ALCUNI ITALIANI DISPERATI SI SUICIDANO.

Prendere uno stipendio senza muovere un dito, o quasi. Succede a sette dipendenti dell‘Istat (Istituto Nazionale di Statistica), che per onestà hanno denunciato il fatto allo stesso ente. A riportare la notizia è Il Fatto Quotidiano, che spiega come i dirigenti fossero stati assunti quando a dirigere era l’ex presidente Enrico Giovannini, ora sostituito dal professore Antonio Golini. Ricevendo uno stipendio di circa 70mila euro l’anno a testa,
A tutto ciò si aggiunge un’altra magagna per l’Istat: 14 milioni di euro investiti nella costruzione di una nuova sede a Pietralata, Roma. Lo spreco di denaro – Circa 120mila euro sono così “volati” via in stipendi versati a persone che lavorano poco e niente. Intervistata dal Fatto, il direttore generale dell’Istat Mara Carone.
Dipendenti Istat: ci danno 70mila euro l’anno per non lavorare | Imola Oggi
www.imolaoggi.it
A tutto ciò si aggiunge un’altra magagna per l’Istat: 14 milioni di euro investiti nella costruzione di una nuova sede a Pietralata, Roma

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento


A NAPOLI TUTTO E' POSSIBILE.

Napoli, i carabinieri fermano sei ambulanze con assicurazioni false.
Nell'ambito di controlli straordinari i carabinieri hanno scoperto numerosi mezzi di soccorso senza regolare assicurazione, senza revisione e senza le dotazioni in regola.
Napoli, i carabinieri fermano sei ambulanze con assicurazioni false
www.fanpage.it
Nell'ambito di controlli straordinari i carabinieri hanno scoperto numerosi mezzi di soccorso senza regolare assicurazione, senza revisione e senza le dotazioni in regola.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 01:43| 
 |
Rispondi al commento


LA MONSANTO CHIEDE CENSURA SULL' ETICHETTATURA.

Si chiama Pacific Partnership Trans (TPP), e si tratta di un super-segreto patto commerciale in fase di negoziazione completamente al di fuori della legge, senza l'autorità del Congresso, ma con l'obiettivo di nazioni a costringere in tutto il mondo a vietare l'etichettatura degli OGM, divulgare colture OGM della Monsanto e tenere farmaceutica prezzi artificialmente alti per arricchire monopolisti farmaci del mondo.
Monsanto Leading Super-Secret ‘above Congress’ Obama Trade Scheme to outlaw GMO Labeling Worldwide
worldtruth.tv
It\'s called the Trans Pacific Partnership (TPP), and it\'s a super secret trade pact being negotiated completely

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento

- "Appello internazionale contro la criminalizzazione del movimento NoTav"- agosto 2013

"Appello internazionale di docenti e intellettuali contro la criminalizzazione del movimento No Tav
Ringraziamo con calore tutte le firmatarie e tutti i firmatari, e in particolare Silvia Federici (della Hofstra University, New York) per aver promosso questo appello."

Per conoscere le ragioni dei NO TAV e i principi a cui si ispirano le loro azioni di resistenza:

http://www.infoaut.org/index.php/blog/no-tavabenicomuni/item/8690-appello-internazionale-contro-la-criminalizzazione-del-movimento-notav

Liberare la Valsusa oggi, per liberare l'Italia domani. Da chi? Dalle lobbies affaristiche che, supportate da politici compiacenti,devastano il territorio con opere inutili e costose.

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 10.09.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Maledetti porci radiocronisti televisivi ci mandano in onda notizie(?)che tantop nè faremmo a meno...la baldoria su Berlusconi....nominato da tutti i telegiornali d' Italia migliaia di volte al giorno...fanno schifo...siamo lo zimbello del mondo....Giornalisti !!????? Ma Vi rendete conto di che cosa ci state propinano e...Vi rendete conto che non tutti gli Italiani sono coglioni come Voi pensate??????

Camillo B. Commentatore certificato 10.09.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=424720834295966&set=a.217682694999782.35411.217201168381268&type=1&theater


PER CHI PIACE IL VINO.......ROSSO O NERO????

L'UNIONE EUROPEA FINANZIA LA PRODUZIONE DI VINO DI QUESTO PERSONAGGIO CON 57.000 EURI!!!!!

SAPPIATELO!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 10.09.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Un conto è la violenza sulle persone e un conto è la distruzione di cose, plausibile nel contesto mirato di una lotta contro un'imposizione dall'alto di un progetto inviso dalla stragrande maggioranza della popolazione, che lo subisce, sapendo nei dettagli quanto sia inutile e dannoso per la loro terra e per la loro stessa salute. Io al loro posto farei la stessa cosa, oltre tutto dopo aver provato tutte le strade del dialogo possibili e percorribili. Infine c'è da dire che chi impone questo progetto non ha nessuna credibilità né autorevolezza. Dopo le ruberie, le convivenze mafiose e le scelte fallimentari di questi politici (ultimo il caso del MPS), sicuramente non darei loro in mano un progetto da miliardi di euro.

Claudio ., Verona Commentatore certificato 10.09.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

“Amo gli alberi. Sono come noi. Radici per terra e testa verso il cielo.” (Erri De Luca)

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 10.09.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.
BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.
BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.
BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.
BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.
BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.
BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.
BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.
BASTA PARLARE DEL PLURIMILIARDARIO BERLUSCONI, CI SONO ALTRI PROBLEMI MOLTO PIU' GRAVI, TIPO LAVORO,DEBITO PUBBLICO,SPRECHI DA PER TUTTO, STIPENDI SBILANCIATI ED ENORMI,TAV,PENSIONI,SANITA'E QUANT'ALTRO.

l'oracolo 10.09.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando tutto questo sarà finito(?) ci aggireremo per le macerie che resteranno di questo paese.
Anni di ingoranza, volgarità, arroganza, che abbiamo sopportato senza fiatare, il berlusconismo per attecchire ha spappolato l'intelligenza con la sua sottocultura,io ti do l'llusione che diventerai come me tu dammi il tuo voto!!
Anche dopo la sua auspicabile uscita di scena, cambierà poco, ci vorranno decenni per ricostruire.
Citando Ennio Flaiano
«L'inferno, l'italiano si ostina a immaginarlo come un luogo dove, bene o male, si sta con le donne nude, e dove, prima o poi, con i diavoli ci si mette d'accordo»

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 10.09.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nebbia a gl'irti colli
piovigginando sale,
e sotto il maestrale
urla e biancheggia il mar;

ma per le vie del borgo
dal ribollir de' tini
va l'aspro odor dei vini
l'anime a rallegrar.

Gira su' ceppi accesi
lo spiedo scoppiettando:
sta il cacciator fischiando
su l'uscio a rimirar

tra le rossastre nubi
stormi d'uccelli neri,
com'esuli pensieri,
nel vespero migrar.

- Giosuè Carducci -

Ernesto - La Habana 10.09.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Erri, sei un esempio per tutti! Ce ne sono pochi di uomini come te in circolazione. Non fai tanti giri di parole, dici sempre quello che pensi, a viso aperto, con grande dignità e coraggio. Sai scuotere le coscienze come nessun'altro. Mi ricordi molto il Chè, ma con maggior profondità e maturità politica. Grazie!

Claudio ., Verona Commentatore certificato 10.09.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se Crepassero Berlusconi e NApolitano Stanotte ( anche la successiva, va comunque Benone), sarebbe una Notiziona, pei Leccaculo dei Giornali!
Morti Inutili, daccordo, ma la Premiata Ditta perderebbe due Impresari.
Si movimenterebbe un poco la Frittata.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 10.09.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi è sembrato che l'intervistato non riconosca la violenza in alcune azioni anti tav. Io sono contrario a quell'opera. Ma sono nella stessa misura contro chi usi violenza e mi sembra che sia stato fatto. Anche le coltellerie vendono armi. Se uso il coltello per affettare il pane ok. Se lo uso per minacciare no. Vale anche per le ferramenta, per i distributori di benzina ecc. Se la prendono in fin dei cinti con dei lavoratori. Una volta bruciati i mezzi non si lavora. Non va bene. I responsabili non sono loro. Spero che il M5S sia contro la tav (ok, lo so, lo è) e anche contro la violenza fatta così.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 09.09.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' Brutta, Schifosa, la Guerra, come la Morte.
Pero', ti permette l'Ultimo Desiderio.
Quello di Difenderti, anche se ad Armi Impari.
Certo meglio che esser Ammazzati Inermi.

Credo che l'Italia si meriti una Guerra.
Evitare i Morti da una sol PArte, serve sol a far pianger i Poveri, gli Onesti.
L'Inferno, reclama la sua PArte.
I MAfiosi, i Corrotti, gli Stronzi, i Bugiardi, i PArassiti, i Furbi.
Come diceva quel Papa: Dio sapra' riconoscere i suoi.
Visto che su FAmiglia Cristiana si son Accorti dello Scandalo delle Armi vendute in Nero.
Quelle con FAttura, no, son Buone, Sante, poichè Legali, meglio se made in USA o Italy...

Povera Umanita': se questa è la Rivelazione...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.09.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

E berlusconi,frugando ansioso nel cilindro, tirò fuori l'ultimo coniglietto, quello soprannominato "il Temporeggiatore"...

Chi ha messo lo spumante in fresco per festeggiare la decadenza di Berlusconi, ci ripensi,e lo rimetta a posto..Meglio ripiegare su un bel tazzone di camomilla o di valeriana per alleviare il "nervoso" che ci verrà domani. Augello non metterà ai voti la decadenza del suo "padrino", ma vorrà discutere altre "pregiudiziali". Se la sua relazione sarà bocciata, sarà d'obbligo nominare un altro relatore e i tempi si allungheranno a dismisura...oh yeaaah...

Guadagnare settimane, probabilmente mesi,è vitale per il 'Nano sui tacchi': possono presentarsi nuove opportunità,manomissioni,ricatti.. Mantenere il ruolo di senatore più a lungo possibile,è il suo obiettivo, per avere libertà di manovrra fino alla pronuncia dell'interdizione. Ricordate il caso di Cesare Previti? La Giunta ci mise ben SEI MESI per liberarsene...


GRANDE ERRI !!!
Questi sono gli intellettuali che mi piacciono.
Ed ha ragione,
NON CE LA FARANNO MAI !

Basta Casta 09.09.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

IL CAVALIERE HA AFFAMATO L'ITALIA!

In famiglia aspettiamo con trepidazione l'uscita

del padrone dell'Italia che ha permesso contratti

di lavoro a 450 euro al mese per arricchire

imprenditori come lui e schiavizzare la gente.

Il mercato interno ed i consumi sono crollati

perché precari e contratti da fame hanno

dimezzato il potere d'acquisto degli italiani..

Un posto di lavoro ed un voto diventavano due...

Vai a casa.. Amen!

Nonno felice da Bologna 09.09.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonanotte stelle!!


Si vedon subito dal Viso l'Anima che traspare dalle Persone.
PAr di veder uno di quei personaggi di Nuto Revelli, Vinti piu' dalla Vita che dagli uomini.
Ultimi testimoni di una SOcieta' perduta che sgraneran gli occhi sol a sentirne parlare, le prossime Generazioni, di Schiavi.
Tutto procede in quella Direzione.
Da anni tutto Frana.
Persone comprate e vendute al par di Animali.
Poi arrivan i Vescovi a parlar di Allarme Ateismo.
Dove vivete; su MArte?
Avete idea di quei Minatori che si Seppelliscon vivi ogni MAttina per un PAsto Decoroso e l'Elelmosina in Chiesa la Domenica.
Coloro ai Quali , caro Vescovo Scola, prometti un PAradiso a Contraltare di questo Ingerno?
Mi par che la Chiesa si stia Mussolinizzando, di Soppiatto.
Correggimi se Sbaglio.
Franchi, Otobreda, Agusta, F 35 Cameri center, Fiat son Kristiane?

Prenbditi pur tutto il tempo che ti serve, per rispondermi.
Tanto lo so, non ne val la pena, dirai.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.09.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Per Veltroni e il sindaco della città, Roma è pronta per le olimpiadi del 2024.
Con le sue 3 linee di metro non ha paura di nessuno!
Ecco ci mancano giusto le olimpiadi... per finire come la Grecia

Marco R. Commentatore certificato 09.09.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Però i parlamentari 5s ci vanno sul frecciarossa eh? E anche gianroberto non ferma in tutte le stazioni...

erri ccodafarschifo 09.09.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma è più nano il pregiudicato o il brunetto???

Luca M., Rho Commentatore certificato 09.09.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Valsusini pestati, i Campani pure, i Bassolaziali idem, i sardi comunque, i siciliani fremono e così gli Altoatesini.
Cosa tiene assieme quet'Eterogeneita' di Persone e Visioni?
Dimenticavo i Leghisti ed i Serenissimi, votati alla Seseccione.

Il Terrore.
LA MAfia colpisce a Prescindere, con Attentati, Militari, Autovelox, controlli, Gdf, Equitalia, Sindaci, etc.

Incredibile le Fifa che gira per le Mutande in Italia.
Due mafiosi di merda che insieme fan quasi Duecentanni...
Roba da Cretini.
Dovrebbe Esplodere come una Bottiglia di Champagne CAldo Agitata...
Forse, perchè c'è dentro Acqua MArcia...
:)
O il Piscio di qualche Brunetta Sbronza.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.09.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Liberiamo l'informazione. E' tutto qui. Io NON SONO INFORMATO e sono anche capace di intendere.

Daniele Vania 09.09.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

La TAV serve solo per riempire ancora di più le casse dei mafiosi, dei politici corrotti, funzionari, tecnici esperti e complici vari.

Non dobbiamo arrenderci, dobbiamo sperare e soprattutto votare il M5S affinché la giustizia riprenda il suo corso.
Sono fiera del M5S ogni giorno di più!
Buonanotte cari amici, un abbraccio.

paoletta a. Commentatore certificato 09.09.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi fa meditare sulla questione è come possa un governo di associati a delinquere con condannati che ancora legiferano ed altri politici che pensano ai propri introiti personali, a poter dire che in Valsusa ci sono dei "sovversivi" quando la prima eversione/sovversione arriva proprio da chi dovrebbe dare esempio, dal Governo delle coalizioni truffa!

Caro Erri De Luca, se non li denunciate voi per tentata strage con partecipazione di elementi stranieri (Francia) non se ne uscirà. Intanto la Francia stessa, quella coerente, ha già annunciato che non farà TAV per qualche decennio. (Poi non ce ne sarà più bisogno).

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/28/vive-france-governo-che-osa-pensare-per-decenni/694636/

3mendo 09.09.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

"E' un gran porco". L'ex senatore del Pdl Paolo Guzzanti non usa toni soft per giudicare i comportamenti privati di Berlusconi. "E' una persona che ha corrotto la femminilità italiana schiudendo carriere impensabili a ragazze carine che hanno imparato solo quanto sia importante darla alla persona giusta al momento giusto - scrive sul suo blog Guzzanti - sollecitate in questo anche dalle madri, quando necessario". E tra verbali mai pubblicati e "disgustosi contenuti" l'ex parlamentare del Pdl tira in ballo anche il capo dello Stato le cui sollecitazioni avrebbero impedito la pubblicazione delle intercettazioni.

Daniela Santanchè :“Le donne per andare in Parlamento lo possono fare solo con me. Vorrei fare un appello a tutte le donne italiane. Non date il voto a Silvio Berlusconi, perchè Silvio Berlusconi ci vede solo orizzontali, non ci vede mai verticali”. Per la Santanchè il Cavaliere “non ha rispetto per le donne, lo dimostra la sua vita giorno dopo giorno. Ha detto a quella ragazza precaria di sposare un miliardario: non è questa la risoluzione del precariato. Il voto a Silvio Berlusconi è il voto più inutile che le donne possano dare”.

I magnifici due difensori del Pregiudicato a Piazza Pulita.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 09.09.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che paese di coglioni l'italai.
Da cima a fondo.
Roba da MAtti.
Quattro VAlsusini che soffrono per ventanni...
Roba da MAtti.
BAsta decidersi e in 4-5 anni al massimo, si risolvon i Problemi.
Certo che ad Accarezzarli, i MAfiosi...
Tutto sbagliato l'Approccio.
Meglio andarsene che star a far parole ed Invecchiare Inculati.
>Gandhi, sì.
Berlusconi e gli Stragisti, son Gandhiani vero?
Tre mesi ed arrivan i NAzisti.
Vedremo che Bello!
Deportazioni e fucilazioni.
Ah, son Tragica, io,...
Gia'.

Buona notte; vi venga l'Ulcera o vi vada la cena di Traverso.
MAgari state meno Tranquilli.
P.s. scordavo: FAnculo tutti quanti, magari v'Addormenta.
:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.09.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog!!


Under The Bridge -
Red Hot Chili Peppers

Non voglio mai più sentirmi
Come mi sono sentito quel giorno
Portami nel posto che io amo
Portami là
Non voglio mai più sentirmi
Come mi sono sentito quel giorno
Portami nel posto che io amo
Portami là

E' difficile credere
Che non ci sia nessuno là fuori
E' difficile credere
Che io sia tutto solo
Almeno io ho il suo amore
Solo come sono
Insieme piangiamo

Non voglio mai più sentirmi
Come mi sono sentito quel giorno
Portami nel posto che io amo
Portami là

Sotto il ponte in città
E' dove ho versato del sangue
Sotto il ponte in città
Non mi bastava mai

Sotto il ponte in città
Mi sono dimenticato del mio amore
Sotto il ponte in città
Ho dato via la mia vita


https://www.youtube.com/watch?v=lwlogyj7nFE


..i rappresentanti dei partiti...come chi ha la poltrona di comando in una istituzione ....mettono radici..diventando sempre più forti nel fare esclusivamente i propri interessi e non quelli dei cittadini.
Per contenere questo fenomeno...bisogna interrompere
il loro controllo con non oltre i 2 mandati per i politici..e non oltre 10 anni per gli amministratori che siedono nella stanza dei bottoni, delle istituzioni che contano.

Eposmail

Eposmail ,. Commentatore certificato 09.09.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Cardinale Scola: allarme ateismo .
Non l'ha sfiorato il dubbio che forse abbian contribuito le Cagate della Chiesa?
A parte che potrebbe al limite aver da porre Osservazioni , Dio, ma la Pedofilia credo abbia mietuto piu' Vittime nel Campo della Chiesa...
VAbbè, si è svegliato di MAlumore, mettiamola così.
Domani, magari, lancia una Crociata e la Messa al Rogo.
Andiam Bene.
Da Comunione a Liberazione...

MAmma mia, che Cesso di Mondo!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.09.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono felice che il blog abbia ospiato una grande persona che ammiro
"Un uomo è quello che ha commesso. Se dimentica è un bicchiere messo alla rovescia, un vuoto chiuso."
Erri De Luca

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 09.09.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Militarizzazione del Territorio è un Business, sporco, ma tale.
Rimborsi, dotazioni, Trasferte, Questori e Vicequestori.
Un sacco di LAvativi a Ingrassar sulla pelle degli altri, causando, simulando Conflitti.
Han la fortuna di saper d'aver a che far con gl'Italiani, Miti oltre misura.
Due Generazioni fa e sarebbero gia' risolti, i Problemi, causati da questi MAfiosi Traditori.
Forse il Blog dovrebbe promuover la Vendita di Testosterone.
Sei Mesi ed avremmo Forze Virili.
Quelle che mancan in Italia.
Altro che Finocchi: i MAfiosi son Strafinocchi!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.09.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

_
La cr!st!an!ta', assieme agli altri sistemi
~
re|!g!os! teistici, sono la fr0de di questa Era.
-
E' serv!ta x separare popo|azioni dal loro habitat natura|e, e a||o stesso modo, per separare i popo|i
'
fra loro. Sostiene una cieca sottomissione a||'autorita'.
+
Riduce le responsabilita' de||'uomo, considerato che è ''D.0'' che controlla tutto
,
e oltretutto terribili crimini
-
possono essere giustificati nel nome
<
di uno Scopo Divino. E piu' importante di tutto, rende piu' potenti coloro che
+
sanno la verita', ma usano il mito
=
per manipolare e controllare le societa'.
+
il Mito re|ig.0s0 e' l'arma piu' potente
-
che sia mai stata creata, e serve come terreno psicologico
+=
sopra il quale altri miti possono
.+
sorgere. Un Mito e' un'idea che,
,+=
sebbene sia ritenuta vera da molte persone, e' fa|sa.
http://tinyurl.com/kra887o

Tyceglos 09.09.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Forte il padrone delle betoniere andate a fuoco.
Sembrava fin contento, un po' come gli Uxoricidi con Polizza in Calda...
Cosa vuoi che sian tre Betoniere stracce...
Coi subappalti non si guadagna tanto...
Poi, dar la colpa a tre montanari che giocan al piccolo terrorista, cosa vuoi che sia.
Altri soldi, magari qualche Mancia e comparsata al Tg.
Il PAese della MAfia, che gioca con Berlusconi e Napolitain a veder chi è piu' Innocent.

Mi vien da ridere, peccato per i Valsusini che si son trovati la Merda fra capo e collo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 09.09.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che viene da sinistra ha la precedenza anche se è escremento
La tav in Val di Susa e la riprova un magistrato che a militarizzato una valle anche le chiavi di casa sono armi
L'opera e difesa dalla sinistra e per questo e buona bella brava e fa bene a tutti e una panacea per la valle e i suoi abitanti
Punto e basta
La intelligienza se è di sinistra o tale pare che sia e bella e incontestabile anche se proprio il popolo della valle in gran parte ex sinistra
La sx non c'è più non ci sono più operai non c'è più ambiente nel nuovo. Dizionario dell centro sinistra c'è solo posto per le parole affari banche controllo della Rai e correlata vediF35 o missioni di guerra in lontani paesi islamici
Il dizionario della sinistra di governo e povero e labile non ha più parole se non quelle di un potere al governo

Riccardo Garofoli 09.09.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Erri De luca ,quello di lotta continua?
Ai,ai,ai...

Giuseppe L. 09.09.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA STAFF!!!

Pochissimi hanno visto "la giunta in diretta".
Se permettete, forse, sarebbe il caso di ripeterla di spalla al post principale, grazie per la considerazione.
P.S.: "Augello" è una parola che mi suona male!!!

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana 09.09.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio ricordare il Poeta di Parma oggi scomparso a Roma, con una delle sue poesie più toccanti


FIGLIO EVITATO

... è nello sguardo chiaro
che potresti avere, è nel tuo guardarmi
furtivo, mentre sono distratto,
che mi capia di pensarti,
figlio
che non ho voluto per deliberato amarti

- potrebbero, se tu fossi esistito
essere le nostre vite
strette l'un l'altra
come piccole scimmie freddolose
al vento di questa sera
... ti avrei al mio fianco a camminare
in false distanze, scorci
di pensiero anch'esso di prospettico inganno
... o forse
mi potresti persino detestare

- avresti potuto
essere il mio orgoglio - dicono -
ma il mio orgoglio è l'averti risparmiato
l'ora della penombra
che affila la lama:
tu solo puoi dire
se fu errore e in che misura
non averti dato in pasto alla specie
... tu solo capire
che con la forza del vuoto ti ho piena,
mia statuina sacra,
mio geranio a cui do acqua
alla primora del giorno,
e giorno non c'è che mi dimentichi

... ci troveremo là dove si sta nel prima
e al prima si torna,
rispondimi: perché avrei dovuto
infliggerti devianze di una via
per un calvario breve?
- mi vedrai un giorno apparire,
mi lascerai, io spero,
il posto a sedere
accanto a te: ricordati, se puoi,
di toccarmi almeno le mani
nelle mie mani le piaghe
del non averti
mai accarezzato la fronte da vivo

... delle primavere, delle donne che avresti
potuto avere
è fatta questa vastità della mia solitudine;
mi vanto solo di questo:
non ho buttato nel pattume nessuno.


Alberto Bevilacqua
------
Grazie Alberto

Marcello M., roma Commentatore certificato 09.09.13 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggevo oggi ( e non solo)
su repubblica


http://www.repubblica.it/cronaca/2013/09/08/news/no_tav_erri_de_luca-66104929/


La confessione di Erri De Luca:

"Ho partecipato ai sabotaggi No Tav"
Lo scrittore: "In Val di Susa le parole non bastano. In Italia c'è un leader politico che invita a imbracciare i fucili, ma di fronte alle sue parole nessuno reagisce"

di PAOLO GRISERI

- domanda
In Italia siamo in un regime?

- risposta

"Certamente no. Da noi la libertà di parola esiste, parlano tutti, parlano tanti. Da noi non è un problema di quantità di parole, semmai di qualità".

Aloha!

Paolo Rivera Commentatore certificato 09.09.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

NoTav, sempre, ovunque, ogni giorno.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 09.09.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

.

silvanetta* . Commentatore certificato 09.09.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è più credibile e propinabile che le istituzioni, al punto in cui siamo, siano al servizio dei Cittadini. Esse sono divenute invece associazioni con il potere di realizzare qualunque cosa che dissangui i Cittadini e porti il sangue prelevato nelle loro vene. Visto quanto ne hanno sin qui prelevato anche a debito (...pubblico) speriamo che fuoriesca loro tutto dagli occhi, prima che il popolo rotto di c...i glielo faccia uscire tutto dal c..o.

E.I. 09.09.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la valle debba essere difesa ad oltranza
Non serve a nulla e un opera in cantiere da 20 anni
In questi 20 anni e tutto continuato a vivere senza tav e continuerà a vivere bene senza tav
La TAV e come il ponte su lo stretto di Messina solo che il ponte ha un ubriaco evasore e egocentrico padre
Mentre la tav ha una madre di sinistra e tutto quello che viene da sinistra e buono e bello e sano e incontestabile

Riccardo Garofoli 09.09.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Sig. De Luca.
Da buon Piemontese e Torinese, NO TAV!!! SEMPRE!!!

Andrea Barberis (andrew67), Vinovo Commentatore certificato 09.09.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Trenta tre trentini trotterellarono a trento tutti e trentatrè trotterellcodo.

Schultz Spaß 09.09.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Nuovo post, per la "giunta"...

Ernesto - La Habana 09.09.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che più mi sento di esprimere è appoggio e solidarietà a tutti quei ragazzi che lottano ogni giorno.... e anche la notte.
Che lottano e agiscono per amore della giustizia e per amore della propria terra.
A quelle persone che sono state definite terroristi, a quelle persone denunciate e arrestate.
A tutte quelle persone che pagano sulla propria pelle quel desiderio forte di giustizia e che sono pronte a fare qualsiasi sacrificio per ottenerla.
A tutte quelle persone che lottano contro quel sistema marcio che ormai è diventato il male del nostro paese.
Non demordete mai ragazzi.
NO ALL'ALTA VELOCITA' E VAL DI SUSA LIBERA.

Giorgi G., Lecce Commentatore certificato 09.09.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

In Val di Susa è nata una nazione e lo Stato italiano ancora non se n'e accorto. Erri sei un "grande".


sempre con le persone intellettualmente oneste, sempre con le persone per bene, sempre con la limpidezza sentimentale, sempre con Erri De Luca.
Sulla tav ed anche su tanto altro.
Grazie Erri De Luca mille grazie, so che e' banale ma altre parole non mi vengono

FABIO B., bologna Commentatore certificato 09.09.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale ius soli? Si chiama-va Politica, la nostra, quella fatta dai nostri eletti e Lei è un suddito di una dittatura partitocratica ex art, 49 costituzione. Lo scriva, per favore, sono un suddito, sono un suddito, sono un suddito... cento volte! se lo scriva dentro una mano e lo legga, legga e...per favore, caro amico, non pianga!!!

Mario Donnini 09.09.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

raga,nei commenti sulla questione decadenza c'è un clima bellissimo sul Fatto online:))) ho buttato li che se va come deve andare,domani idealmente si stappa insieme e forse una tregua coi piddini!!anzi,forse l'inizio di un dialogo su punti precisi.e c'è entusiasmo.mai successo prima.è sempre stata guerra!!!e tantissimiiii che si schierano col M5S!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 09.09.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ERRI DE LUCA, HAI UN CUORE GRANDE ALMENO QUANTO IL CERVELLO !

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato 09.09.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

1)TAV
E FACILE POLITICI & MAFIA HANNO GIA PRESO
IL PIZZO PRIMA DI INIZIARE I LAVORI
2)E COSI PER GLI AEREI
3)E COSI CON INCROCIATORI
4)PONTE SICILIA LO STESSO
5)E COSI VOLEVANO FARE PER LE CENTRALI NUCLEARI
* DOVE C'E MIELE C'E MOSCONE POLITICO & MAFIOSO

Giovanni 09.09.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

FISCO: BEFERA, VERO NEMICO CHI SPRECA DENARO PUBBLICO

(AGI) - Frascati, 9 set. - Il "vero nemico" non e' l'evasore ma "chi spreca il denaro pubblico". E' quanto ha affermato il direttore dell'Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, intervenendo alla 'Summer School' della fondazione Magna Carta. "Gli evasori non sono il vero nemico - ha spiegato Befera - perche' anche se ci contrastano, danno senso al nostro lavoro.
Gli avversari sono quelli che sprecano denaro pubblico, combatterli e' il cambiamento piu' efficace che dobbiamo fare".
Un evasore, ha proseguito Befera, "contrasta l'Agenzia delle Entrate ma e' anche colui che da senso al mio lavoro. Se lo combatto - ha osservato - se faccio bene il mio lavoro e incasso denaro e poi quel denaro e' usato per motivi illeciti, il denaro che recupero finisce per essere sprecato quindi toglie senso al mio lavoro". (AGI) .

DETTO DA UNO CHE GUADAGNA 304.000 EURO ALL'ANNO, EQUIVALENTI A QUANTO PERCEPITO DAL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI BARACK OBAMA, E, DOPO AVER SUPERATO LA SOGLIA MASSIMA DI ETA' PER RICOPRIRE CARICHE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, CONTINUA ABUSIVAMENTE AD OCCUPARE LA SUA POLTRONA SENZA CHE NESSUNO FACCIA RICORSO, SEMBRA PIUTTOSTO SCHIZOFRENICO.

Marco T. Commentatore certificato 09.09.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

hanno guadagnato un altro giorno...

""Berlusconi: Giunta aggiornata domani alle 20
09 Settembre 2013 - 20:40

(ASCA) - Roma, 9 set - La riunione della Giunta per le elezioni del Senato e' stata aggiornata a domani alle ore 20. Entro le 12 il relatore, Andrea Augello, completera' la sua relazione, che verra' consegnata ai membri dell'organismo parlamentare, che cosi' avranno modo di studiarla prima della ripresa dei lavori. E' quanto deciso al termine della riunione di oggi."""

non capisco questo procastinare una agonia...


paoloest21 09.09.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena scritto un commento ad un commento del sig. Fiorenzo (che aveva postato alle ore 19,10) ma vorrei condividere maggiormente quanto scritto.
Gent.sig. Fiorenzo la ringrazio del suo educato commento che mi pare sincero.
Mi permetta quindi di ribattere i suoi dubbi chiedendoLe cortesemente di rileggere il post dell'autore e di notare alcuni passaggi, ad esempio: “...il sequestro dei computer non si fa vedere in televisione!...” ; “...io le ho viste ai presidi, ai blocchi sulle autostrade, donne, bambine, ragazze, Vigili urbani, alpini, ciclisti di tutto Una intera comunità, all’unanimità, da anni, da anni continua a battersi così...” ; “... Non porta lavoro in valle, i lavori sono appaltati a delle grandi imprese, non porta lavoro in valle, semplicemente un po’ di subappalto,...”. Questo solo per dire che ciò che Lei ha appreso dai media potrebbe essere una visione parziale ed assolutamente di parte o meglio di Partito. Ho dei cari amici di quelle zone e Le devo dire che sono profondamente amareggiati e disperati.
Ritengo che la TAV sia un'opera inutile e dannosa, ci sono degli studi da cui si può capire che l'attuale sistema ferroviario è addirittura sottoutilizzato e comunque anche ammesso che la TAV fosse utile oppure utilissima comunque a mio modesto parere non giustificherebbe lo stupro di un'intera parte del nostro Belpaese. Cordiali saluti.

Alberto DEIANA (alberto deiana m5s), COMO Commentatore certificato 09.09.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Roma, 9 set. (Adnkronos) - "Dalla giunta provengono segnali di muro contro muro. Un inaccettabile atteggiamento da parte del Partito democratico e del Movimento 5 Stelle che addirittura intendono votare entro domani contro le pregiudiziali approfondite e dettagliate formulate dal relatore. Se dovesse succedere questo, non credo che si potrebbe piu' parlare di maggioranza a sostegno del governo". Lo ha dichiarato ai tg della sera il presidente dei senatori del Pdl, Renato Schifani."""

paoloest21 09.09.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma vuoi dire che il pregiudicato non lo salvano???????
non ci posso credere e non ci credo finchè non lo vedo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 09.09.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

Militare a): C'è qualcuno che sa dove andiamo? Militare b) : Nel Bananas, parrebbe. Militare a): Ah! Si combatte per o contro il governo? Militare b): La CIA non vuole correre rischi questa volta. Metà di noi sono per, e l'altra metà sono contro. Militare a): Ah giusto.


Tratto dal film Il dittatore dello stato libero di Bananas

paoloest21 09.09.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Grazie delle informazioni, del posto, Noi immobili da molto lontano, Napoli, ti siamo vicino.

Eduardo Coppola 09.09.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

M5S: ORELLANA, NON LASCIO MOVIMENTO, VOGLIO DIALOGO NON ALLEANZE

Roma, 9 set. (Adnkronos) - "Non lascio il M5S. Voglio dialogo, non alleanze. Fare proposte, non solo attenderle. Pragmatismo, non bigottismo. E che nessuno resti indietro". Lo scrive su Twitter Luis Alberto Orellana, confermando la volonta' di restare nel gruppo pentastellato.

Marco T. Commentatore certificato 09.09.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dice ‘l’Unità’ di stamattina – articolo con richiamo in prima – che Gianroberto Casaleggio a Cernobbio era «un nerd incarognito» ma «troppo vecchio per fare il nerd», che «ha spacciato anticaglie come novità mondiali», del resto è un «millantatore della rivoluzione della Rete», ma per fortuna ieri «nessuno gli ha dato credito, nemmeno Brunetta», insomma la sua presenza a Cernobbio è stata «un evento bizzarro» per un forum che «dal ‘75 invita le menti migliori».

Ora, la mia simpatia a pelle per Casaleggio è scarsa, lo confesso. Ma, curiosamente, non ho mai letto sull’Unità nessun attacco così frontale a nessuno dei peggiori frequentatori del Forum Ambrosetti, che nella mia scala di valori etici sta dopo la banda della Magliana, la mala del Brenta e il clan dei Marsigliesi.

Insomma, che il giornale del Pd prenda a male parole Casaleggio ci può anche stare – se non altro per ricambiare quello che gli ha detto Grillo per anni. Fa un po’ sorridere tuttavia che solo sei mesi fa il Pd diceva di volercisi alleare, con quel ‘vecchio nerd incarognito e millantatore’.

Mentre fa semplicemente piangere – ma davvero piangere – che il ritrovo dell’establishment liberista venga considerato, dal giornale del Pd!, un ricettacolo delle «menti migliori».

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/09/09/casaleggio-lunita-le-menti-migliori/#comments

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.09.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo opinioni a volte confuse, come è ovvio per chi non vive qua,per questo mi permetto di invitarvi in valle, sarete ospitati e guidati. Mi è anche venuta voglia di rileggere e ridiscutere Gandhi:
"Non violenza e codardia si accompagnano male.Posso immaginare un uomo armato fino ai denti che sia, in cuor suo, un codardo.Il possesso di armi implica un elemento di paura, se non di vigliaccheria. La vera non-violenza è invece impossibile ove non si possegga un indomito coraggio..".
"La non-violenza non deve mai essere usata a mo' di scudo per la codardia...Non scorgo né eroismo né sacrificio nel distruggere vite o proprietà, per offesa o per difesa".
"La verità (satya)implica amore e la fermezza (agraha) genera-e quindi ne è sinonimo-la forza. Perciò ho preso a chiamare satyagraha il movimento per l'indipendenza dell'India.Vale a dire:una forza che nasce dalla verità,dall'amore,dalla non-violenza".
"Ahimsa è attributo dell'anima e,quindi,deve esser praticato da chiunque,in ogni faccenda della vita. Se non vien messo in pratica in ogni settore, non ha alcun valore pratico.
L'ahimsa non è quella cosa rozza che si è voluto far apparire. Non nuocere ad alcun essere vivente fa, senza dubbio, parte dell'ahimsa. Però ne è solo un'espressione secondaria. Al principio dell'ahimsa nuoce qualsiasi pensiero malvagio, nuoce l'indebita fretta, nuocciono le menzogne, l'odio, il malaugurio, l'invidia.Questo principio viene altresì violato quando si tiene per sé ciò di cui il mondo ha bisogno".
"Credo fermamente che, laddove non ci sia da scegliere che tra codardia e violenza,si debba consigliare la violenza.Perciò,quando il mio figlio maggiore mi chiese come si sarebbe dovuto comportare qualora fosse stato presente allorché io,nel 1908,venni aggredito e ridotto quasi in fin vita(scappar via e lasciare che mi ammazzassero,oppure seguire il suo istinto e usar la propria forza fisica per difendermi),io gli risposi che sarebbe stato suo dovere difendermi,anche a costo di usare violenza"

eleonora valsusa Commentatore certificato 09.09.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

OT OT OT
Separazione Chiesa/Stato
.
- Allora... di che religione sei?
- Sono ateo!
- No... voglio dire, qual'è la tua religione...
- Non ne ho una, sono ateo.
- NO_o! Qual'è la religione della tua familia...
- I miei genitori sono atei. Non abbiamo una religione.
- Oh, per la miseria! Allora qual'è la religione dei tuoi nonni?
- Cattolici, credo, ma questo non è importante perchè ...
- Ma allora tu sei cattolico. Me lo potevi dir prima! :)

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 09.09.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Letta da Bruxselles : serve stabilità.
Se sei nella merda non ti serve stabilità !
Sopratutto se la stabilità conviene a chi ti ci ha messo nella merda !
La stabilità gattopardesca che ci governa da sempre è la ragione stessa per la quale questo paese non uscirà mai dall'arretratezza e dal malgoverno.
Capitan Findus non ha i requisiti per scongelare l'Italia dallo stato di ibernazione.
Non basta allontanare Berlusconi dal governo, è solo doveroso, poi occorre una stagione nella quale si pagano i conti a tutti i livelli.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Vivo nel Mugello da alcuni anni, qui la Tav ha fatto danni enormi, prosciugato falde acquifere, torrenti, ecc... Stanno ancora devastando colline intere lungo la variante di vallico...è nessuno dice più nulla....sono contrario alla violenza, ma ammirò chi lotta per la propria terra! Grande Erri De Luca, speriamo che il tuo possa essere l'esempio per molti altri "intellettuali" rammolliti ultimamente!

Boris Bertolini 09.09.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la realtà è questa...

http://www.umarcocali.com/2013/09/succubi-del-denaro.html

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 09.09.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di TAV, per chi non fosse informato e ascoltasse solo gli organi ufficiali che affermano che in Francia tutto è pronto o scavano già il tunnel.
La gazzetta ufficiale francese dice che la TAV si deve fare, ma subdolamente ha scritto che per l'esproprio dei terreni ecc. si dà un tempo di 15 anni. Perciò prima di allora i lavori veri non partiranno, sempre che l'Europa finanzi almeno il 40% dell'opera.
Se ne deduce che la Francia ha praticamente abbandonato l'idea. Gli unici che la vogliono a tutti i costi sono il PD e PDL, per interessi di finanziamenti delle società loro amiche.
Vedesi il ponte sullo stretto che continua ad ingrassare mafia ed 'andrangheta senza essere un'opera fattibile.
Nella Tav è più interessato il PD, per evidenti interessi.

adriano 09.09.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

La questione TAV mi fa venire alla mente la storia degli indiani d’America. Anche loro difesero strenuamente il loro territorio. Anche allora i “visi pallidi” espropriarono dalle loro terre gli indiani per costruire la ferrovia e con la sua costruzione arrivarono sempre più coloni e il nutrimento principale degli indiani delle Pianure, il bufalo, andò man mano scomparendo. Nella successiva serie di combattimenti, i bianchi ebbero un'altra volta il sopravvento, nonostante le perdite inflitte dagli indiani. Intorno al 1870 sia i bianchi che gli indiani violarono i termini del Trattato di Fort Laramie, con continui abusi e razzie. I rilievi per una nuova ferrovia, la Northern Pacific, aggravarono la situazione.
Ecco: il coraggio e la tenacia mostrati allora dagli indiani sono molto simili al coraggio e alla tenacia che dimostrano oggi gli abitanti della Va di Susa per difendere e proteggere il loro suolo, la loro terra.
Hoka Hey! Questa volta gli odiosi “visi pallidi” non devono avere la meglio. Che in Val di Susa venga definitivamete fermato il moderno, costoso, pericoloso, inutile e indesiderato cavallo d’acciaio scalpitante!

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 09.09.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Alcune norme pratiche di autodifesa (perché tanto lo Stato e la Boldrini non ci tuteleranno mai contro questi individui).

1- Se notate un extracomunitario agonizzante in terra tirate dritto!

2- Evitate di chiamare le ambulanze o le forze dell'ordine quando si stanno scannando tra di loro (piu' si uccidono tra di loro meno ne restano qua!)

3- Licenziare e non assumere extracomunitari (se restano senza lavoro se ne vanno in altri paesi)

4- Evitare in modo assoluto relazioni sentimentali con extracomunitari ! (moglie e buoi dei paesi tuoi)

5- Non acquistare prodotti dagli extracomunitari e non entrare in locali gestiti da loro

6- Non vendere o affittare case agli extracomunitari

7- Evitare il piu' possibile di parlarci, guardarli, averci a che fare.

8- Uscire dai ristoranti, pizzerie e pure dai centri commerciali o da qualsiasi esercizio commerciale dove ci siano extracomunitari.

9- Distruggere o comprare tutto l'aglio in circolazione sul mercato
Se il paese dove scelgono di insediarsi gli rende la vita ostile automaticamente dirottano verso altre destinazioni !!!

Pensateci... e poi non date la colpa alle istituzioni che non ci tutelano quando voi comprate la borsa dal nero con negozio al seguito esentasse o sposate la rumena di turno (guardate che dopo che vi ha sposato, i tripli salti mortali nel letto con fuochi d'artificio e crollo del letto , rimarranno solo nei vostri cervelli!!!)

Pietro Aldo Carminati Commentatore certificato 09.09.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Nder post de 'no scrittore,si domanno de 'nartro scrittore nun è ot vero??

Quinni,espongo i fatti...stavo a sistema' a motosega,quanno m'è cascato l'occhio su 'n libbro che manco sapevo d'avecce...trovato...'n regalo,boh...Er libbro 'n questione s'intitola "L'Onorevole",scritto da 'n certo Giovanni Rover.
Mo',ho cercato l'autore su Internet,ma gnente...siccome er libbro è gajardo e nun poco,chiunque avesse notizzie o o conoscesse m0'o potrebbe fa sape' puro a me??

Grazzie anticipato!!

P.S.P'a cronaca...è der settantacinque,ma pare scritto ieri...

er fruttarolo Commentatore certificato 09.09.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo diventati il rifugio di tutta la delinquenza mondiale con la complicità benevola della giustizia, forte con i deboli e onesti e quindi vittime del reo e debole con la criminalità assassina di tutti i giorni.

Siamo pieni di immigrati clandestini, sprovvisti di documenti con decine di alias, che vivono del crimine e sapete perchè ce ne sono a bizzeffe?

Quando stanno per essere processati del reato di cui si sono macchiati per non essere espulsi a condanna avvenuta ne commettono un’altro e il gioco criminale non ha mai fine.

Siamo stufi e il vaso è colmo dover sopportare che decine di migliaia di farabutti vivono commettendo ogni sorta di delitto. Ogni giorno assistiamo inermi a fatti atroci. I sistema immigrazione clandestina è senza controllo e vivere liberamente il paese è diventato impossibile, anche dentro le mura di casa. Chi commette tali atrocità deve essere perseguito a vita e senza sconti di pena.


E chi pensa di poter ricondurre sulla retta via con l'inserimento queste belve assassine inizi lui e se li porti a casa.

Siamo stanchi di dover poi spendere denaro pubblico per la loro detenzione se mai ci sarà perché prima o poi o per un vizio di forma o per un cavillo burocratico o perché si rompe la fotocopiatrice sarà presto libero di continuare la carriera delinquenziale.


noi italiani ci meritiamo questa invasione indecente ed indiscriminata della FECCIA mondiale avendo accettato impassibili di avere come presidente della camera quella arrogante della Boldrini e come ministro una congolese.

E che dire dei tanti miserabili nostri "connazionali", utili idioti della sinistra mondialista antinazionale, pronti alla "indignazione a comando": appena un italiano osa alzare la voce contro la questa feccia che ci ha invaso sono pronti a dargli del "razzista".

Se poi è un immigrato a commettere vergognosi comportamenti stanno tutti zitti.

E' in atto uno strisciante "razzismo" verso gli italiani che si oppongono a questo vergognoso stato di cose, c

Pietro Aldo Carminati Commentatore certificato 09.09.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finché la maggioranza degli italiani non dirà convinta a se stessa"mi sono rotto il cazzo".
Non cambierà mai nulla.

michele ., rimini Commentatore certificato 09.09.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

ha ragione alla grande ERRI DE LUCA...che fine ha fatto lo
IUS SOLI DEI VALSUSINI!!??

eh, cara ministra KYENGE delle mie brame??
o BOLDRINI dei miei stivali??

VIVA i NO TAV
VIVA LA VALSUSA!!
VIA L'ITALIA DEI CITTADIN ITALIANI!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.09.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Chi ancora parla di rivoluzione,
si mostra solo in tutta la sua demenza.
Gli italiani sanno solo fare chiacchierare...
questa è la sola e unica verità.
Venerdì lo hanno dimostrano i fatti.

michele ., rimini Commentatore certificato 09.09.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Propongo al M5S di convertirsi alla Religione Pastafariana.
Che il Prodigioso Spaghetto Volante vi avviluppi con le Sue Sugose Appendici.

pier b. Commentatore certificato 09.09.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal Super Prete non una parola sulla guerra della tav, ovvio, essendo la sua una inutile categoria di statali non facenti un chezzo ci mancherebbe che mettono i bastoni fra le ruote a chi vuole fare, fare, fare.

Schultz Spaß 09.09.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , per me ci sono due alternative.
Iscritto nel movimento da sei anni adesso ho deciso o vanno fuori tutti i traditori o mi ritiro
a vita privata. Non voglio essere rappresentato
dai vari Osellana, Campanella, Battista , Curro,Bocchino e qualche altro che remano contro dal giorno della loro elezione.
La colpa è tua che li hai scelti ed adesso devi farci votare per cacciarli. perché ogni giorno che passa questi fanno vanificare tutto il lavoro
che si fa.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 09.09.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE E' MOVIMENTO 5 STELLE

Lorenzo Borgioli, Firenze Commentatore certificato 09.09.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siccome non fa un chezzo nessuno in questo paese, perlomeno sono tutti a favore del fare (degli altri) basta la mossa, il fare come ideologia, do coglio-coglio, per partito preso, bisogna fare fare fare...

Schultz Spaß 09.09.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Avviso ai naviganti “NO TAV”

"CHIAMASI STRATEGIA DELLA TENSIONE".

Qualcuno lancia l'allarme terrorismo e subito dopo qualche idiota passa dalle parole ai fatti e macchinari ed impianti destinati alla TAV iniziano a bruciare.

Io darei una sbirciatina anche nei servizi segreti e tra le organizzazioni mafiose che hanno le mani in pasta nei lavori per la TAV, siamo in Italia ed a pensare male molte volte ci s’azzecca.

“RESTIAMO PENSANTI” non facciamoci prendere per il cuculo.

Paolo R. Commentatore certificato 09.09.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Al movimento va tutto il mio appoggio e sostegno, tuttavia mi pare la posizione di Erri De Luca un po artificiosa e di parte. Perché interrompere un´opera che giá é costata tanto, con finaltá di pubblica utilitá. Qualsiasi azione ha in sé un aspetto positivo e negativo, rimane da vedere quali prevalgono. Rispetto le motivazioni di coloro che si oppongono, ma mi pare che gli amministratori locali siano favorevoli. I metodi di controllo adottati possono essere troppo bruschi ma mi sembra che anche i movimenti no tav non scherzino, mi riferisco ad alcuni atti riportati dalla cronaca come gli incendi ai mezzi e danni alle strutture. Insomma vorrei esprimere il mio modesto parere favorevole al progetto del Tav e mi auguro si possa trovare una soluzione pacifica tra i due schieramenti, favorevoli e contrari, offrendo i giusti rimborsi dei danni alle persone coinvolte.

Fiorenzo De Luca 09.09.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo capito cosa era il fascismo dopo venti anni e una guerra. Capiremo cosa potrebbe essere il grillismo dopo pochissimi anni di incompetenza e pressapochismo? per fortuna che popolo italiano è mutevole. La val di susa è come il Dal Molin: decisioni sovrastatali: quegli accordi internazionali che sono il prezzo della nostra civiltà- e che la stessa nostra bella Costituzione pone al di fuori dei referendum. Quindi, cari ragazzi, studiate ed fate tesoro delle regole del mercato occidentale. Salvo sciegliere di andare a vivere in Cina ( vorrei vedere). La democrazia diretta è una utopia, bella a dire, ma irrealizzabile.


non c'era bisogno di senatori a vita

c'è bisogno di vita

psichiatria. 1 09.09.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Io sono emiliana, ma da sempre, da prima di essere 5Stelle, sono contro la Tav... vi ammiro gente della Val di Susa ... in Emilia l'avrebbero già costruita questa maledetta linea, la gente non lotta più!!! IO SONO CON VOI!!!!!!!!!! SIETE GRANDI!!!!!!!

Monica Rinaldini 09.09.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

La galleria della TAV potrebbe essere un buona cosa usata per farci entrare tutti i politici e sigillarla all'estremità, sarei felice di questa spesa.

ciulanen 09.09.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla camera o al senato i nostri potranno fare
tutti gli interventi meravigliosi di questo
mondo. Ma, finché ci saranno gente che rema contro il movimento al nostro interno ( deputati e senatori con idee diverse) non andiamo da nessuna parte. Questi "Traditori" debbono essere
cacciati via senza se e senza ma. Più restano dentro il movimento e più perdiamo di credibilità, vanificando ogni cosa. Tra un anno alle europee con questi dentro arriveremo al 5%.
Io, dal canto mio mi avvilisco ogni giorno di
più per i continui attacchi che abbiamo da costoro.
Ultimo in ordine di tempo CAMPANELLA contro Casaleggio.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 09.09.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

La TAV !! è una cagata mostruosa!!concepita solo per interessi di poche persone,e non per il bene della comunità.

NANDO C 09.09.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo alle presunte Molotov sequestrate mi vengono in mente gli anni 70 (il sessantotto) in cui
i carabinieri sequestrarono una cassetta di bottiglie vuote e denunciarono l`autista come terrorista perche trasportava delle Molotov caricate a salve !!!

Giona 09.09.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La TAV la potevano costruire ovunque; che passava in mezzo al Colosseo e raggiungeva pzza del popolo passando per i fori imperiali. La potevano costruire sotto il Vesuvio, la potevano far passare abbattendo la torre di Pisa ...la potevano fare OVUNQUE. C'era solo un posto in Italia dove non gliel'avrebbero fatta fare.....ed era la Val di Susa.
C'e' stato solo un posto in italia dove le SS si sono dovute arrendere e consegnare le armi ai partigiani ( quelli veri )... E questo posto era la Val di Susa. Bastava solo conoscere la Storia.

Bruno Ryan 09.09.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

OT
Premetto che sono un elettore e sostenitore del M5S.

Carlo Sibilia, cittadino portavoce M5S Camera dei Deputati, il giorno 12/06/2013 scriveva del Bilderberg:
http://www.beppegrillo.it/2013/06/linformazione_dimentica_il_bilderberg.html

Ora mi piacerebbe capire cosa ne pensa il blog e il M5S di Casaleggio che parla al Forum Ambrosetti a porte chiuse.

Fiducioso, attendo risposte.

Massimiliano Monopoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 18:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Delinquente continua ad avere l' onorificenza di Cavaliere nonostante che la legge sia chiara: “Incorre nella perdita dell’onorificenza l’insignito che se ne renda indegno”.
Nessuno è più indegno di lui.

La Giunta per le elezioni si concluderà con un
rinvio e continueremo a sorbirci puttanate a go-go ancora per tanto tempo.

E' un Pregiudicato? Si? Fuori dal Parlamento per entrare in galera!!!!.
37 amministratori locali sono stati fatti fuori dalla legge Severino, senza discussione alcuna.
Anche costoro ricorreranno a Strasburgo?

Il ricorso a Strasburgo è l' ennesima vergogna per gli italiani tutti. Uno che è stato più volte Presidente del Consiglio, è Senatore della Repubblica, ha votato, facendosene vanto, la Legge Severino, fa ricorso contro l' Italia è ABERRANTE.

Il mondo ci deride.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 09.09.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Profonda ammirazione e stima allo scrittore Erri De Luca, per il coraggio e la dignità con cui difende insieme coi valsusini, costituzionalmente nei fatti, la Val di Susa da una vergognosissima opera devastatrice della salute pubblica e dell'ambiente oltre che del futuro di queste persone. Che questo esempio di sana e civile resistenza possa essere da esempio per noi cittadini italiani affinchè civilmente e pacificamente possiamo costruire col M5S un'opera bonificatrice di resistenza che faccia rinascere la Costituzione italiana portandola al suo antico splendore, rendendola finalmente applicabile per la rinascita dell'Italia e degli italiani e spazzando definitivamente via per sempre i responsabili del suo disastro epocale.

Roberto Astro Commentatore certificato 09.09.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Il gioco delle tre carte di Enrico Letta""

""Alchimie contabili per compensare l'abolizione Imu. Italia: uscita dall'euro o cancellazione del debito pubblico.""

http://www.wallstreetitalia.com/article/1621264/politica/il-gioco-delle-tre-carte-di-enrico-letta.aspx

paoloest21 09.09.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

ot
c'è un antivirus/antimalware/e anti pup. 5Stelle consigliato.....

psichiatria. 1 09.09.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

La tav è come una grande piramide, costruita con la fatica degli schiavi, sottraendo risorse al popolo, con la benedizione dei sacerdoti ed utile solo a seppellire chi governa...

fabio martello Commentatore certificato 09.09.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

De Luca ha una posizione corretta sul tema per chiunque pensi che la sovranità appartiene al popolo. Tuttavia c'è da intendersi su cosa e chi è popolo. Il popolo della Val di Susa o il popolo italiano? Certamente lo stato è feudale perché non chiama a esprimersi nè i Susani nè tutti gli italiani. Per definizione io non credo né ai documenti dello stato sul l'utilità dell'opera, nè su quelli dei valligiani che ne evidenziano i caratteri distruttivi per il territorio e inutili per il Parse intero. Ci si appassiona alle parti del contendere ma quanti di noi hanno avuto accesso ai documenti per formarsi una propria opinione? Senza informazioni si rischia la strumentalizzazione da entrambe le parti. Poi deve decidersi una cosa di carattere generale: quando un'opera (non la Tav, parlo del principio) è effettivamente utile al paese, in una democrazia diretta il popolo della nazione può obbligate il popolo di una comunità ad accettare sul proprio territorio la costruzione della stessa? È un passaggio fondamentale per una riforma costituzionale seria. Ci sono pro e contro.
Espremetevi a riguardo.
Grazie

Marco Diaco 09.09.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho seguito la diretta(in parte) dalla Camera:
gli emendamenti dei 5* tutti respinti.
Il Parlamento svuotato nel dialogo ed il confronto maggioranza-opposizione inesistente:tutto già stabilito dal Governo!
Che schifooooo!
Ridatemi Moro,Berlinguer,Pertini eeee... thò ,già che ci sono, Andreootti!
Questi politici non mi rappresentano....non sono nessuno..sono solo la vergogna dei cittadini onesti!

oreste m******, sp Commentatore certificato 09.09.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un abbraccio forte forte a Erri de Luca.

Lady Dodi 09.09.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Ius soli?
Ormai servirebbe un ius soli per tanti italiani divenuti stranieri in patria.
La Ius soli servirebbe ai tanti messi ai margini da una parte predominante di italiani..
Un Italia ormai divisa in due ,da una parte i garantiti, da un lavoro o politicamente .
Dall'altra quelli senza diritto di cittadinanza e garantiti solo a un livello di farsa .
L'unica libertà e diritto che gli è garantito è quello ormai di poter morire di fame..e vivere e morire in povertà(quella si garantita)
Gente che magari ha lavorato tutta la vita
e si ritrova con pensioni da fame..esodati ,
disoccupati o precari.
La tav è solo l'esempio più palese della prepotenza di una parte di Italia sull'altra.
Ma si spera che non durerà ancora a lungo..

michele ., rimini Commentatore certificato 09.09.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Solo per correttezza: si dice "IL" Tav e non LA Tav, poichè significa "IL Treno ad Alta Velocità".

elio vivalda Commentatore certificato 09.09.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due cose voglio leggere sul tuo blog Beppe :

1) la nuova legge elettorale che i nostri parlamentari hanno preparato

2) che cosa hai da dire sulla piattoforma on-line che ancora non c'è.

Prima di ciò tutto il resto che scriverai sarà fuffa.
Spiacente, ma sono un po incazzato.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 17:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


Provo enorme riconoscenza morale per i cittadini della Val di Susa , mi fanno sperare che esistono ancora delle persone di valore e, dovremmo fare azioni simili anche noi del Lazio con la nostra difficile eterna questione della discarica romana , credo anche , che gli stessi abitanti , in quest'ultimo periodo, siano abbandonati moralmente dal resto degli italiani che li considerano esagerati e contro il progresso. Gli italiani dimenticano in fretta e si lasciano conquistare dai soliti incantatori di serpenti che cambiano prospettiva di una vicenda così ingiusta.

alessandra mammola 09.09.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Non solo il nostro meraviglioso Francesco, ma in tutte le Chiese USA di qualsiasi confessione si prega per la pace.
Si è pertanto deciso di riunire Cristiani, Musulmani, Ebrei, Induisti, Scintoisti, Buddisti e quant'altri e tutte le loro sottospecie, e affittare il Metropolitan per una preghiera comune.
I Signori Atei, che non sono da meno, hanno l'incarico di fare l'inno di cui per ora si ha solo il titolo:
Altissimo,
fa che non ci rompano più le palle.
Alleluja Alleluja....

Lady Dodi 09.09.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Comprare prodotti equo solidali, quando il contadino dietro casa tua sta rischiando la bancarotta, non fa di te un benefattore, fa di te uno stronzo"

Pietro Aldo Carminati Commentatore certificato 09.09.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di questo passo torneranno i RE, LE REGINE E I CAVALIERI, PARDON: IL CAVALIERE.

Enrico Dallargine 09.09.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema ma ...appello S.O.S.
Qualcuno qui ha il Piccolo Chimico e le relative istruzioni?
Devo fare armi chimiche-batteriologiche di corsa.
Il Segretario USA Karry ha detto che se Assad gli consegna le armi chimiche-batteriologiche ritira dal mediterraneo la V, VI e VII flotta da guerra, e se lo Spilungone, disgraziatamente non c'entrasse niente e non avesse niente, bisognerà dargli subito qualcosa da consegnare per evitare la III guerra mondiale1

Lady Dodi 09.09.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Non lo avete ancora capito vero che se anche cade il governo ci sarà la riedizione con il sostegno dei nostri coglioni merdosi di traditori?

Aspettate e vedrete!

Saluti!

Thorn Re Commentatore certificato 09.09.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma Caselli oltre che un magistrato è anche un uomo?
Mi sembrava una brava persona, ma mi sbagliavo.
Pensavo che in fondo lui lottando contro le mafie avesse capito il meccanismo e fosse contro il buttare i soldi dalla finestra, come stanno facendo con la TAV, rimpinguando proprio le tasche dei dranghettisti.
Penso che lui abbia un concetto di stato centralista e fortemente repressivo contro le realtà locali.
Un tipico atteggiamento piddino, sarà mica che pensa di lasciare l'attività di magistrato attivo per buttarsi in politica nel grande calderone piddino?

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Ammetto di aver sempre mal giudicato ERRI DE LUCA che consideravo, a torto, un trombone della sinistra (ributtanti certe ospitate da quel lecchino di Fabio Fazio, che se lo lumava annuendo).
E invece mi devo ricredere: BRAVO DE LUCA! Merita grandissima stima per il CORAGGIO di esprimere con sincerità le sue opinioni sul movimento No TAV (opinioni che condivido in toto: io stesso da tempo sostengo che la VAL SUSA è il punto più alto della COSCIENZA CIVILE del Paese); perché la sua è una VOCE QUASI ISOLATA rispetto all'establishment "culturale" nazionale, composto per lo più da beceri TROMBONI DEL CONFORMISMO; perché anziché soppesare le conseguenze e fiutare l'aria che tira (arte in cui sono specialisti tanti sedicenti "intellettuali"), De Luca accetta di PAGARE PERSONALMENTE LE CONSEGUENZE della libera espressione del proprio pensiero: sia in sede giudiziaria (come già anche GIANNI VATTIMO, inquisito per "falso ideologico" dalla zelante procura dell'eroe dell'antimafia mediatica, il militante piddino-salesiano GIAN CARLO CASELLI), sia in ambito professionale: d'ora in poi De Luca può scordarsi di essere portato in palmo di mano dalla SINISTRA DI CASTA E DI GOVERNO e dalla compagnia di giro del culturame che da essa dipende saldamente. E può scordarsi pure le ospitate alle trasmissioni delle serenedandini e dei fabioazi (persino a LUCA MERCALLI fu fatto passare un brutto quarto d'ora a causa di un parere non favorevole alla Torino-Lione).
In compenso Erri De Luca ha guadagnato la stima e il rispetto di tante altre PERSONE PER BENE.

Come ha già fatto notare il Cittadino valsusino MARCO SCIBONA, ricordo che il SABOTAGGIO è una tecnica di AZIONE NONVIOLENTA teorizzata anche da GANDHI, e che -fatte le dovute proporzioni- anche i fornitori di strumenti chirurgici del Dr. Mengele "davano lavoro", come le imprese appaltatrici e subappaltatrici che lavorano per LTF.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 09.09.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Bonjour,

io sto con lo scrittore Erri De Luca.Condivido le sue affermazioni su questa inutile e costosa opera e sulle giuste battaglie delle popolazioni della Val di Susa.
Saluti

Antonio Zugulu 09.09.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

La mia opinione, sulla TAV, è stata nel tempo, devo ammetterlo, molto ondivaga. Dapprima, sembrava far capo a movimenti antagonisti che avevano preso a pretesto la TAV per le loro esercitazioni di guerriglia. Poi si vedono invece immagini di intere famiglie, compresi i bambini, che partecipano a manifestazioni pacifiche contro la TAV stessa. Quindi son passato alla incerta convinzione che si trattasse dei costi di un progresso non voluto nel proprio giardino, come spesso accade in Italia. Ma poi ho pensato: ma se i lavori, se pur invasivi, portano benefici economici non solo al Paese tutto, ma in primis a tutti coloro che nella Valle vivono, perché mai i residenti sono così ostili alla TAV? Ma perché infine, gli stessi amministratori pubblici, molti sindaci, la PROVINCIA E LA REGIONE, sono così pervicacemente convinti dell'utilità dell'opera mettendosi contro una pubblica opinione che invece in molti altri casi assecondano?
Alla luce di quanto sopra e convinto che torti e ragioni non possono nettamente distinguersi, potrebbe qualcuno con tono lucido e pacato e sostenuto da ragionevoli motivazioni, aiutarmi a capire meglio "l'Affaire TAV"?? Questo o questi qualcuno avranno già da ora tutta la mia riconoscenza.

enzo tofani 09.09.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, se hai intenzione di tenere ancora i traditori che abbiamo all'interno del movimento al parlamento, faresti meglio a Chiudere il tutto e ritirarci. Non capisco perché continuiamo a farci male tenendoceli e farci attaccare da loro
giornalmente. Con loro dentro siamo FINITI!
Se non lo capisci , si vede che vai perdendo colpi.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 09.09.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIE DALLA GIUNTA PER LE ELEZIONI/ #m5s : "Il relatore Augello (Pdl) si rifiuta di presentare conclusioni e avanza solo questioni pregiudiziali ex. articolo 93 del regolamento del Senato. Vuole solo perdere tempo"

(Montecitorio Cinque Stelle|Facebook)

Marco T. Commentatore certificato 09.09.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

anche se cade berlusca non ci faranno andare a votare,anzi con il salto della quaglia previsto di alcuni del m5s e i 4 famosi nuovisenatori a vita il letta bis è assicurato fino a fine legislatura.

quanto vogliamo subire ancora questi soprusi e stupri contro il popolo che non conta + un cazzo x loro.
si parla di un ulteriore stangato di 10 miliardi di nuove tasse x fare contenta l'europa
e dei cittadini che perdono il lavoro e le case un cazzo.
ma vogliamo fare qualcosa di clamoroso?
o vi va bene solo accettare tutto quello che continuano a farci?

p rabanne, torino Commentatore certificato 09.09.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Si debbono cacciare fuori dal movimento i traditori che stanno al senato ed alla camera.
Questi da mesi, da quando sono andati al Parlamento non fanno altro che andare contro
i principi e i punti che hanno votato.
L'ultima in ordine di tempo quella di campanella
contro Casaleggio ch'è andato a Cernobbio.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/09/m5s-campanella-contro-casaleggio-di-noi-non-centra-nulla-con-cernobbio/706069/
Questo Campanella,, unitamente a Orellana, Battista, Curro e qualche altro finchè stanno dentro il movimento perderemo di credibilità
Beppe svegliatiiiiiiiiiiiiiiiii. Falli cacciare al più presto, altrimenti chiudiamo il movimento.
Con questi in dividui non andiamo da nessuna parte

salvatore ., palermo Commentatore certificato 09.09.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Le banche hanno l'impegno di avere come riserva l'1% di quello che prestano tutto il resto è virtuale, quindi hanno effettivamente l'1% di quello che mi prestano, pero' l'interesse è sul 100%,alla faccia del bicarbonato, l'interesse effettivo diventa cosi' dal 400% al 700%

ciulanen 09.09.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

La Tav,come la chiamano,ho capito dopo molto tempo che sia una cavolata galattica,fa' sempre parte di quel concetto di crescita infinita,cioè,per crescere dovremmo passare in testa a chiunque anche se non lo voglia. Ho un'altra cosa da aggiungere però,anzi credo faccia parte di uno dei progetti segreti della NATO per,creare vie di comunicazione veloci per il trasporto truppe e armi di qualsiasi genere.Non so,ma qualche o troppi elementi mi inducono a pensare che sia così,apparentemente non lo è ma, pare più che un progetto civile,una pianificazione militare,chissà se qualcuno la pensa come me ? Cioè prima facevano strade,adesso fanno ferrovie veloci. Saluti

Fabio DellAcqua 09.09.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Erri carissimo questo è un dei tanti motivi per cui il Movimento si batte affinchè uno dei punti fondamentali del programma è l'eliminazione dei contributi pubblici agli organi di ..."disinformazione".
Coraggio qui hai degli amici che solidarizzano con te e con i no-tav...perchè qui ci si informa!

oreste m******, sp Commentatore certificato 09.09.13 17:08| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per questi, l'importante è pescare nel tobido o dove girano i miliardi, dei cittadini se ne fregano!!!

ciulanen 09.09.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti faccio una domanda: Si soldi sono i nostri perchè ce li prestano?? Ti ricordi questa frase? L'hai detta tu nel 98 ad un tuo show, ora perchè non la dici più? perchè non parli più del signoraggio, come invece ha fatto il grandissimo cittadino Sibilia in parlamento???? è una cosa importante, molto più importante di berlusconi, di imu ecc. Parlane Beppe!!!!!!!!!!!

Lorenzo V., Forlì Commentatore certificato 09.09.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo una nazione federalista riuscirebbe a tenere a bada la banda di predoni che vivono nel parlamento romano essi schiavi di interessi che non hanno nulla a che vedere con il benessere della propria gente. Nel caso della valle Susa se fosse la regione e non lo stato a decidere penso che non ci sarebbe nessun problema in quanto sarebbe la gente che vi abita a decidere una qualsiasi opera che verrebbe proposta sul loro territorio, quello che sta succedendo è solo la dimostrazione dello stato di schiavitù in cui si trova il popolo italiano ed è per questo motivo che gli abitanti della vallata si ribellano giustamente in quanto nessuno è in grado più di loro a capire cosa va bene o meno sul loro territorio.

pistoia franco 09.09.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente.Questi politicanti disonesti e approfittatori non hanno idea di cosa sia la dignità,il senso di appartenenza ad una comunità e a un territorio.Non possono capire,perchè non amano l'ITALIA,questo nostro PAESE, che dovrebbero avere l'orgoglio di difendere e rispettare.Noi cittadini dovremmo ribellarci alla loro insipiente prepotenza.Basta con i soprusi!Giuliana S.

Giuliana S. Commentatore certificato 09.09.13 16:50| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa stanno combinando certi personaggi, purtroppo interni al M5S, peraltro in senato, mentre gli altri parlamentari e attivisti si fanno un mazzo per portare avanti il progetto del movimento

https://www.facebook.com/FrancescoCampanella5Stelle?hc_location=timeline

che ovviamente produce il solito materiale POLEMICO per i MEDIA, bramosi di farci fuori al più presto

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/09/m5s-campanella-contro-casaleggio-di-noi-non-centra-nulla-con-cernobbio/706069/

marco bellini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao amici
andate ad ascoltare i nostri, stanno facendo un dibattito straordinario alla camera.
http://www.youtube.com/watch?v=OWr2Glu6Az4

Rita L. Commentatore certificato 09.09.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

paolo conversando con elettori piddì..

"Sai dove si vende il pesce?" "Si, al mercato." "E sai dove gli uomini diventano virtuosi?" "No." "Allora seguimi"


:)

ps

è o di plato o di sokrates.


paoloest21 09.09.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Glielo ha SPIEGATO NESSUNO, a QUESTO SCIOCCO "UMANIARIO" che GRILLO è CONTRO (e giustamente) lo IUS SOLI?

Aurelio Simmaco, Roma Commentatore certificato 09.09.13 16:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PsykoRollo quanto ti pagano a battuta?

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è finita per gli abbindolatori; le frasi : ma allora sei contro il progresso, ma allora vuoi tornare all'età delle candele, ma allora non vuoi lavoro per i nostri figli, ma allora vuoi vivere in un paese di serie B, ma allora.... un bel cazzo!
Non ci fregate più. Per centinaia di anni avete fatto quello che avete voluto e siamo arrivati in questo imbuto. Ora basta, non ci faremo più abbindolare, siamo diventati tutti leoni e voi volpi sarete semplicemente sbranate.
Non TAV per andare ad alta velocità in nessun posto!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Erri sei un GRANDE UOMO!!! ti ho letto e che piacere è stato!!! ti ho incontrato una volta ad un dibattito pubblico ed è stato "innamoramento", mi piaccione le tue parole, i tuoi pensieri, i tuoi "ideali", mi piace la tua testa!!

irinalabolscevica 09.09.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

"Ciao! Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

.................................. Grazie Beppe"

Giuseppe Vitali 09.09.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento


@sitav

""Se uno fa una cosa per un fine, non vuole la cosa che fa, bensì la cosa per cui fa quello che fa.""

plato

paoloest21 09.09.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Che differenza passa tra una rapina in una banca e l'insubordinazione organizzata, legalizzata? Nessuna, entrambe le azioni tendono a sovvertire l'ordine costituito... Noi invece siamo a guardia della Legge, che vogliamo immutabile, scolpita nel tempo. Il popolo è minorenne, la città malata. Ad altri il compito di educare, a noi quello di reprimere. La repressione è il nostro vaccino. Repressione è civiltà!"
"Bravo, dottore!"
"Con modestia, con modestia, al lavoro!"

Gian Maria Volontè , Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, 1970
http://youtu.be/KdNOYYAdyTs

gira che ti rigira 09.09.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

LA TAV, UN MODO COME TANTI ALTRI CON CUI LO STATO IMBROGLIONE VUOLE MAGIARE SOLDI CON LA SCUSA DI QUALCHE OPERA, QUALUNQUE ESSA SIA PURCHE' SI FACCIA, ANCHE SE DANNEGGIA, AVVELENA UCCIDE I CITTADINI. QUESTA MASSA DI MASSONI GIUDEI SERVI DELLE BANCHE, DELLE MULTINAZIONALI, SPALLEGGIATI DA UNA MAGISTRATURA CORROTTA FATTA DA UOMINI INDEGNI MESSI LI' DA LORO CON IL COMPITO DI PROTEGGERLI E ALLA BISOGNA CONDANNARE CHI SI OPPONE ALLE INGIUSTIZIE.

Zio Max 09.09.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

neutreni

neutrini

per me dietro tutti a sti tunnel c'e' lo zampino della gelmini.

Schultz Spaß 09.09.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

facciamoci pur compatire...l' italia è indietro di almeno 20 anni e non si riesce a fare niente perchè "tutto va bene basta che non sia sul mio giardino..." di questo passo resteremo dei servi quali siamo, un paese arretrato e sempre più povero....complimenti

jack bauer Commentatore certificato 09.09.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensa che bello se domani... Il governo dicesse "ok stop alla tav" in un colpo solo soldi risparmiati e gente del luogo contenta !sarebbe bellissimo ma purtroppo governano i partiti

Yuri b 09.09.13 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OT
la diretta dalla Camera...che tristezza!

ema dell Commentatore certificato 09.09.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

i dissidenti sono sempre i soliti 15 UOMINI SULLA CASSA DELMORTO gio batta

giobatta d. Commentatore certificato 09.09.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

ESPOSITO (PD), VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE TRASPORTI DEL SENATO: "CONTRO I MAFIOSI NO TAV NON RESTA CHE APPLICARE LE LEGGI PREVISTE PER LA MAFIA".

Adesso tentiamo di chiarire le idee ad Esposito.
Le tre betoniere andate a fuoco appartengono alla IMPREBETON controllata dall’ITINERA FINANZIARIA di proprietà della famiglia Gavio.
Indiscusso leader della famiglia Gavio è Marcello, morto all'età di 77 anni nel 2009. È sicuramente tra gli imprenditori di infrastrutture autostradali più famosi d'Italia. Uno dei suoi affari migliori è stato la cessione del 15% delle azioni della Serravalle-Milano alla Provincia di Milano sotto la direzione del deputato Pd Filippo Penati, indagato per tangenti dalla Procura di Monza. Le azioni in questione sono state pagate il quadruplo del loro valore originale. Ma Marcello Gavio non è nuovo a questi intrallazzi. Nel 1992 si è rifugiato a Montecarlo per sfuggire a un mandato di cattura nei suoi confronti per presunte tangenti pagate a Gianstefano Frigerio della DC, riguardo l'appalto per l'autostrada Milano-Genova. Una volta prescritti i reati, Gavio è rientrato in Italia. Dal 2007 fa parte anche di Impregilo, la più grande società di costruzioni e ingegneria italiana che controlla insieme alle famiglie Benetton e Ligresti. Nei lavori dell'Alta Velocità il Gruppo Gavio ha partecipato, con Impregilo, alla realizzazione della tratta Torino-Novara della linea ad Alta Capacità Torino-Milano. In quell'occasione gli ispettori del Servizio per l'Alta Sorveglianza delle Grandi Opere del Ministero delle Infrastrutture scrivono in un loro memorandum riservato all'allora Ministro dei Trasporti Altero Matteoli che “la condotta delle società consortili è stata volutamente improntata alla lievitazione del costo complessivo dell’opera.
Imprese appartenenti al Gruppo Gavio come l'Itinera Spa, partecipano oggi al lotto 1 e 2 dell'attuale linea ad Alta Velocità Torino-Lione.

ESPOSITO, CHI SAREBBERO I TERRORISTI ED I MAFIOSI DA PERSEGUIRE? IL PD?

Marco T. Commentatore certificato 09.09.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

L'unica mega opera di cui ha bisogno l'Italia e' la costruzione di un mega-carcere ove rinchiudere tutti quelli delle " larghe intese "....la chiave la tengo io..

franco graziani 09.09.13 15:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

""Non solo No-Tav nostrani, sulla Torino-Lione si addensano nubi francesi"""

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-09-04/nubi-francesi-torinolione-125829.shtml?uuid=Abm2BETI


paoloest21 09.09.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

DA MONTANARO A MONTANARI TUCC UN, FIOI. NO TAVA NO ALLA DISTRUZIONE DELLA TERRA, LA TERRA E NOSTRA, PERCHE CI VIVIAMO . SENZA SE, SENZA MA . FATEVENE UNA RAGIONE ANCHE I NAZI FASCISTI HANNO TROVATO DURA IN MONTAGNA . BE VOI DEL PD-L SIETE COME QUEI NAZI FASCISTI .

henry 09.09.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

W il Mov ...
W GRILLO ..
W Casaleggio.
E W ME..

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 09.09.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

mettersi in mezzo a una carica della polizia con il cartello, "siamo tutti uguali..", è fuorviante, certo che l'attenzione l'attira, quella si :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 09.09.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Non facciamoci addormentare!!!
Leggiamo più libri, amiamo di più e rispettiamo madre terra, poi tutto ci sarà possibile!!!

NO TAV!!!!

Giovanni Sforzin (giobelo), Senago Commentatore certificato 09.09.13 15:36| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

o.t.

dal corrier

"""DEPOSITATE 80 CARTELLE - «Ho depositato la relazione e la leggerò appena entrato in Giunta, si tratta di un'ottantina di cartelle»: così il senatore Pdl Andrea Augello arrivando a Sant'Ivo alla Sapienza. Augello ha poi aggiunto: «Il ricorso alla Corte di Strasburgo è un frammento conclusivo di una difesa complessiva di cui io dovrò tener conto nella mia relazione per i contenuti ma noi non siamo direttamente coinvolti». Ma per il senatore Pd, Felice Casson, «il ricorso alla Corte europea è non ricevibile» e sottolinea che «non c'è ancora un atto della giunta, quantomeno bisogna aspettare che ci sia una decisione della giunta per presentare ricorso»."""


lo pensavo anche io, se prima non decidono la sorte di silviuccio... come fanno a presentare un ricorso contro qualche cosa che ancora non est?...

paoloest21 09.09.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....NON SI FA COSI'! IL SABOTAGGIO E' VIOLENZA!

Gandhi non l'avrebbe mai fatto! Gandhi si sarebbe opposto facendosi spaccare la testa a bastonate, si sarebbe opposto facendo sparare a decine di cittadini, ottenendo lo sdegno dei sopravvissuti, ma non avrebbe mai fatto violenza a cose e persone!

NON SI FA!

Peace... peace, love... love!


W LA FRANCIA:
La Gazzetta Ufficiale francese ha pubblicato un decreto che dichiara di pubblica utilità la TAV Torino-Lione ma la rinvia nel tempo di almeno una generazione (solo per gli espropri necessari viene concesso un tempo di 15 anni prima dei quali non si apriranno i cantieri) fino a far parlare di un sostanziale congelamento dell’unica grande opera che in Italia viene rappresentata come prioritaria.

piero l., tortona Commentatore certificato 09.09.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

le uniche grandi opere di cui ha veramente bisogno l'Italia sono delle mega carceri.
e costruite tenendo conto che si tratta di luogo di detenzione e PENA, non di un resort dove riposarsi tra un crimine e l'altro.

mister x, ravenna Commentatore certificato 09.09.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Erri !!!
I veri terroristi li abbiamo noi in parlamento, non sono armati apparentemente e fanno sfoggio delle loro faccedaculo come lasciapassare !!!

Maurizio Geraci , Brescia Commentatore certificato 09.09.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Per chi abbia dei dubbi da quale parte stia il Fatto.i: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/09/m5s-sul-tetto-di-montecitorio-significati-e-limiti-di-simbolo/705924/

SIAMO PURA PROTESTA!!

LASCIATE IL FATTO.IT, DISDICETE L´ABBONAMENTO É UGUALE A QUELLO DELL´UNITÁ E DI REPUBBLICA!!!! SONO GLI STESSI!!!!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho una cliente che abita in quella valle e spesso mi racconta il dramma che stanno vivendo.
Tra l'altro all'inizio di tutta la faccenda i cittadini sono un po' stati anche tratti in inganno in quanto hanno promesso loro un sacco di posti di lavoro ma poi effettivamente le cose non sono andate cosi e gli appalti sono andati a grandi ditte del sud.
Mi dice anche che in alcuni punti dove scavano ci sono depositi di amianto che come sappiamo e' nocivo alla salute.

ema dell Commentatore certificato 09.09.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

io cl'america faccia l'america..

noi siamo il vecchi continente e resteremo tali..

telefoni e tecnologie a parte, non si puo rinnegare l'origine per un'oggetto!

con tutte le comodità che possa offrire..
rimaniamo con i piedi per terra, perchè non vi accorgete che la terra ce la stanno togliendo..

sandro b. Commentatore certificato 09.09.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD?? Vogliamo i futuri medici preparati?? Benissimo ci pensa il nostro LETTA! Come??
AMMAZZANDO LA MERITOCRAZIA il giorno dei test d'ammissione a medicina no!??
BOOOOMMMM e decreto anti-bonus maturita'.........il giorno dei test.......quelli + bravi non devono fare i medici........

Alfonso delli Carri 09.09.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intelligente e sensibile. Unode i nostri scrittori contemporanei migliori!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Temo che quel buco rimarrà un ecomostro
come tanti lasciati a metà.
Intanto i cittadini pagano, poi si vedrà!

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana 09.09.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

E' non solo umiliante ma offensivo che un accrocco di governo, gestito da gente che nessuno ha eletto, si permetta (non rendendosi conto di quanto siano ridicoli) di definire "terroristi" dei cittadini che, al contrario di loro, posseggono un cervello funzionante. Terroristi sono loro, sono le loro gesta a gettare il terrore sulla popolazione, per i disastri che combinano. Ne vogliamo elencare qualcuno? Il più grave è quello di aver venduto la sovranità nazionale e monetaria alle banche mondiali, oltretutto all'oscuro degli italiani, che sono i veri proprietari della nazione che hanno svenduto. Aver trasformato un debito pubblico (che nessuno ci poteva richiedere) in debito privato (su cui si pagano interessi da strozzini e che mai si riuscirà a saldare). Miliardi spesi in grandi opere e che ora vengono abitate dai topi. La svendita dei colossi statali a privati e fatti regolarmente fallire, derubando lo Stato e mettendo sul lastrico migliaia di lavoratori. Questo tanto per citarne alcuni perché ricordarli tutti non basterebbe un anno. E dopo questi straordinari esempi di "genialità" osano pretendere che possiamo ancora fidarci, quando sproloquiano sulla utilità della TAV? Solo degli idioti potrebbero cascarci ancora!
Queste schiappe, che per il fatto di trovarsi alla guida del paese, si sentono dei geni, quando in realtà sono dei rubbagalline, che si arrogano il diritto di sottomettere il "popolo sovrano" credendo che tutto gli è dovuto. Certo hanno dalla loro parte i media venduti e i poliziotti decerebrati, perché se cosi' non fosse, i manganelli li userebbero contro chi li sta depredando, altro che contro la popolazione che protesta anche per i loro diritti.


Grazie!.. è necessario difendere il nostro territorio, i nostri diritti anche con mezzi di resistenza come vengono realizzati nella valle.. non è violenza ma resistenza non violenta.. perché si rivolge contro le cose messe li da un potere sordo e interessato all'interesse di pochissimi.. Gandhi raccolse il sale consapevole che andava contro le leggi imposte dal governo Indiano condizionato dagli interessi degli inglesi.. in Val di Susa fanno la stessa cosa.. GRAZIE

virgilio mollicone, virgilio65@gmail.com Commentatore certificato 09.09.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di molotov, passa Lupi e zacchete la notte successiva (ieri notte) bruciati alcuni mezzi di una ditta che lavora alla Tav. Un bel "servizio".
Secondo i "giornaletti" i danni vanno da ottocentomila a un milione di euro, La Stampa pubblica una fotina con didascalia "incendio No Tav" e quindi assieme a fantomatici inquirenti (e dategli almeno un pò di tempo!) sa già chi è stato.
Invece un tizio del Pd che ha molto a cuore l'opera (chissà perché? Ah saperlo!) dice che è un chiaro avvertimento mafioso. Solo che pare che anche la mafia abbia qualche interesse all'opera.

Nel Pd c'è troppa gente in confusione. O no?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 09.09.13 15:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono totalmente d'accordo con te, Erri: un'opera inutile, dannosa, vecchia che serve solo a qualche impresa, sicuramente non locale, per tirare a campare ancora qualche anno. Per il vantaggio di pochi si vuole distruggere una intera vallata ?....Complimenti all'ideatore, che tra l'altro ha pensato a quest'opera quando sembrava che l'alta velocità fosse indispensabile... sono passati appena 20 anni da allora e già l'opera sarebbe obsoleta. Ma non sarebbe meglio destinare tutti quei soldi a migliorare, anzi rendere efficienti, tutte quelle tratte ferroviarie che sono utilizzate dai cittadini per recarsi al lavoro o a scuola ?..Figuratevi che dalle mie parti per fare 70 chilometri ci vogliono più di due ore se non succede nulla, pensate se piove.... Ma che questi "presunti" amanti del progresso ci facciano il piacere.....Ti saluto con piacere, Erri....Mario

Mario Leotta 52 (), blera Commentatore certificato 09.09.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
GRAZIE AD ERRI DE LUCA PER L'INTERVISTA,SIAMO DAVVERO MESSI MALE,MA MALE. IO SONO CON I NO TAV,MA CREDO CHE PRIMA O POI LA SITUAZIONE RI-ESPLODERA'
ALVISE

alvise fossa 09.09.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Quando il diritto di un suolo apparterrà al popolo che ci vive, tutte le sue impronte saranno il monumento al suo valore:
tutti i suoi sogni che si realizzeranno.
Dai che ce la facciamo...

Marcello M., roma Commentatore certificato 09.09.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

terzo passaggio!

News 27.03.2013

(ASCA) - Roma, 27 mar - ''Il Movimento 5 Stelle ricorda che la procedura di
conferimento del voto di fiducia nasce con il preciso scopo di far nascere
un governo creando una stabile maggioranza politica. Le votazioni sono
nominali, a scrutinio palese, perche' i parlamentari, se favorevoli,
possano assumersi la responsabilita' politica personale di sostenere un
governo, e di farlo in modo stabile. Un impegno cosi' oneroso non puo'
essere sostenuto dal Movimento 5 stelle a favore del Partito Democratico e
del suo attuale leader Bersani, e vogliamo qui elencare alcune delle
ragioni''.

E' quanto si legge in una nota M5S diffusa al Senato che prosegue con una
lunga lista. I grillini dicono 'no' a Bersani ''perche' di reddito di
cittadinanza non ha mai parlato finche' non l'ha tirato fuori il M5S;
perche' non ha mai fatto una serie legge anticorruzione; perche' non ha mai
abolito il finanziamento pubblico ai giornali; perche' ha approvato l'Imu;
perche' non ha mai abolito le provincie; perche' ci ha regalato la tassa da
4 miliardi servita a pagare i conti di Monte dei Paschi di Siena; perche'
non ha mai fatto la legge sul conflitto di interessi ; perche' ha
ratificato trattati come il Fiscal Compact e il Mes; perche' si sono
accorti solo dopo venti anni che una legge del 1957 rende Berlusconi
ineleggibile; perche' e' quello di: ''I rimborsi elettorali ci vogliono, se
no non sopravviviamo''.

E ancora, ''perche' la Tav e' il progresso; perche' copia le Parlamentarie
del M5S ma poi riserva i posti chiave per i soliti noti (Bindi & Co.);
perche' e' quello di ''abbiamo una banca''; perche' e' quello di Prodi che
ci ha portato nell'euro; perche' e' quello del golpe morbido di Giorgio
Napolitano; perche' ''il Lodo Alfano non e' un nostro problema, non e' la
priorita''';


segue nel sotto

paoloest21 09.09.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hey guys, questi qui hanno violato i diritti umani, fuck!

Hanno usato i gas, delinquenti... E mica si può, sapete!

La gente va uccisa secondo criteri di civiltà stabiliti dall'Onu e dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Va passata per le armi, va impiombata, va dilaniata dalle bombe. L'uranio impoverito va benissimo, quello sì, tanto è vero che noi - che siamo civili e gendarmi del mondo - lo usiamo da tempo.

Anche l'atomica va bene, dài, non sottilizziamo troppo! Che c'è di meglio che un paio di atomiche sui musi gialli giapponesi per creare un immenso laboratorio a cielo aperto sulle conseguenze delle radiazioni?

Questa è scienza, è roba da Nobel, a noi il dottor Mengele ci fa un baffo!

E poi, io, vostro presidente, di Nobel me ne intendo: e chi meglio di un Nobel per la Pace sa quando è il momento migliore per fare la guerra?

Dunque, guys, qua si tratta di fare solo delle azioni mirate, tanto per indebolire una parte e creare un equilibrio di lunga durata tra i contendenti, in modo che si annullino a vicenda.

Obiettivi precisi, con un massimo di... 144 mila morti. Che cock sono 144 mila siriani morti, fuck!

Una cifra più che ragionevole, corretta, civile, assolutamente in linea con le direttive del Fondo monetario internazionale...

Il problema è che tutti vogliono la loro parte di morti, fuck!
I sindacati reclamano i loro diritti, le lobby sioniste i loro, le case farmaceutiche i loro... Qui si rischia di sforare.

Ecco però che la Chiesa ha rinunciato alla propria fetta di morti.
E pare che anche il Pdl sia disposto a rinunciare ai suoi di diritto, purché in cambio venga salvato B.
Il Pd invece fa sapere che le sentenze di morte non si discutono, si rispettano.

Alla fine, lo so, dovrò fare tutto da solo, zio Sam (and uncle Tom)!

Gian Paolo ® 09.09.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà ad Erri de Luca per l'aggressione fascio-mediatica che ha subito in questi giorni.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 15:05| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei almeno un Referendum sulla TAV.
Per sapere cosa pensano i cittadini, che sono gli utenti finali.
Beppe fallo tu sul Blog, che intanto lo segue tutta Italia.
Personalmente penso che la TAV sia in mano alle solite associazioni a delinquere coperte da politici corrotti, che straguadagnano su appalti, subappalti, forniture di servizi e materiali.
Guadagnano talmente tanto da passare sopra a cittadini che manifestano e vengono sistematicamente presi a manganellate.
Questo è una brutta copia del fascismo

Lucas 09.09.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

non riesco a capire.
discutendo bonariamente con amici di diverso pensiero, è emerso il giusto diritto di un nuovo processo per il condannato in via definitiva in cassazione.

a questo punto comincio a pensare che gli stessi "amici" del condannato non vogliano che questi riesca a cavarsela con una pena legale, ma lo vogliono vedere lapidato.....

psichiatria. 1 09.09.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Erri De Luca ,sei uno dei pochi padri nobili rimasti dell'Italia repubblicana ,ed e'un immenso piacere,una meravigliosa coincideza,
poter leggere a fianco di questo Post,l'altro parallelo di Dario Fo,altro Padre Nobile....
questo e' il Blog di Beppe Grillo,e questa e' la prima pagina della vera storia quotidiana d'Italia
con i suoi onesti quanto grandi protagonisti....
...CHE DIFFERENZA ABISSALE con quegli squallidi
tromboni le cui foto ,i cui proclami riempiono le prime pagine dell'informazione di regime..............LA RASSEGNA STAMPA DEGLI ORRORI E DEI MOSTRI CHE LI PRODUCONO...
..pensano gia'di sentirsi assolti,ma saranno per sempre coinvolti...F.De Andre'.

franco graziani-torino.

franco graziani 09.09.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, quante arrampicate sugli specchi con questa storia dei senatori a vita!!!!
Questi quattro sostengono Letta, pendono verso il PD, Dario Fo invece...forse....

Cosa cazzo ne sappiamo noi di quello che possono votare o non votare in senato! O quali siano le loro opinioni politiche. Io penso che il loro comportamento sia dettato dalla retta coscienza e ciò mi basta.

Per me sono tutte persone prestigiose a cui fino a prova contraria è dovuto rispetto, al di là degli schieramenti politici attuali...
Persone il cui voto sarà al di sopra degli interessi di bottega di cui indegnamente hanno dato prova i "senatori eletti cio voti di milioni di italiani" quando hanno votato Ruby nipote di Mubarak.
Fatto che la dice moooooolto lunga sul livello civico/morale raggiunto dal massimo organo istituzionale.

Quanto poi alla mancata nomina di Dario Fo, se ci si informa appena un pochino, si constaterà che il PdR poteva scegliere solo 4 nomine poiché una di esse (Mario Monti) era già stata effettuata, essendo 5 il numero massimo a disposizione.

La critica al PdR circa questo argomento- caso mai- va fatta -secondo me-sulla scelta della Cattaneo: non certo circa il valore dei progressi nel suo settore di competenza, quanto piuttosto per la sua giovane età.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 09.09.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Grande l'Autore de "Il peso della farfalla" però sbaglia quando dice che "La TAV è un'idea sballata". Non è sballata,ma criminale.
Nel senso che nelle teste suine e marce dei burocrati di Bruxelles, da nessuno eletti, la TAV è vista come "corridoio strategico" fortemente voluto con ogni mezzo perchè appunto è una opera bellica, il trasporto merci è solo di facciata. Infatti pensano di servirsene alla bisogna e cioè in occasione di eventuali disordini ,quando manderanno, per sedarle, truppe di feroci assassini da un polo all'altro della grande Europa che ESSI sognano e che va da Lisbona a Kiev. E' un'opera di guerra e come tutti sanno "a la guerre comme a la guerre" . Valligiani e non solo, fate bene ad opporvi con "qualsiasi mezzo". Avete di fronte il nemico,molestatelo e non dategli tregua. A' sarà dura.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.09.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione