Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Mattone senza valore - Paolo Righi

  • 488

New Twitter Gallery

pp_youtube.png

"La gente ha bisogno di una casa,soprattutto quella fascia di popolazione che né oggi né mai riuscirà a entrare nel mercato, ritieniamo oppoturno che si provveda una edilizia sociale che vada a reperire tutti quegli immobili invenduti e li metta a disposizione dei cittadini attraverso la edilizia agevolata. Quindi c’è un modo corretto di fare sociale che è quello di non deturpare il nostro patrimonio, anche agricolo, e di riconvertire quello già esistente." Paolo Righi

Il Passaparola di Paolo Righi, Presidente di Fiaip, La Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionali.

"Buongiorno a tutti gli amici del Blog di Beppe Grillo, io sono Paolo Righi, Presidente nazionale della FIAIP, la federazione italiana agenti immobiliari professionali. Parleremo del settore immobiliare e degli ultimi recenti accadimenti che hanno coinvolto l’80% dei proprietari di casa e in particolare l'abolizione dell' Imu sulla prima casa. Una abolizione che riporta nelle tasche degli italiani 4 miliardi di Euro, toglie una tassa patrimoniale su un bene che non produce nessun reddito e quindi la abolizione Imu è stata bene accolta da tutto il mondo di questo settore e penso anche dai cittadini. Dall’altra parte c’è il problema serio delle coperture che purtroppo in un paese che non ha gradito la spesa pubblica e che a tutt’oggi non vede provvedimenti di peso per ridurre quelle che sono le strutture e le burocrazie che ingessano il paese, che ha visto nei provvedimenti sulle coperture l’aumento di altre tasse e non esclusivamente coperture che provengano dai tagli.
Speriamo che nel prossimo decreto sulla stabilità che si farà a ottobre, il governo, se ancora ci sarà, possa rimediare a questo inconveniente con un taglio pesante a tutti quelli che noi definiamo i potentati che ingessano questo paese. Abbiamo poi anche un mercato immobiliare in questo momento che sta vivendo un momento di crisi relativamente a un processo che negli anni del boom è stato favorito dal mondo della finanza, economico e dallo stesso immobiliare, quello delle costruzioni, oggi pensate che in Italia ci sono un milione e 200 immobili invenduti e che nel tempo è stato usato tanto territorio e tanto territorio sottratto anche alla agricoltura per le nuove costruzioni.
Un altro punto per noi agenti immobiliari molto importante è quello del patrimonio immobiliare, oggi in Italia ci sono un milione e 200 immobili invenduti che nuovi o usati difficilmente riescono a entrare sul mercato, e quindi abbiamo la necessità di riportare il piano strategico nazionale sulle costruzioni a un piano che sia più vicino e attinente a queste esigenze e quindi diciamo no alla costruzione, in generale, naturalmente, di nuove costruzioni, diciamo sì alla riconversione dell’esistente e soprattutto diciamo no a quei comuni che continuano a rubare territorio costruendo edilizia pubblica. Riteniamo opportuno che per questioni appartamenti, quelle unità immobiliari di cui una certa parte sociale abbisogna, cioè la gente ha bisogno di case e soprattutto quella fascia di popolazione che né oggi né mai riuscirà a entrare nel mercato, che si provveda una edilizia sociale che vada a reperire tutti quegli immobili invenduti e li metta a disposizione dei cittadini appunto attraverso la edilizia agevolata. Quindi c’è un modo corretto di fare sociale che è quello di non deturpare il patrimonio, il patrimonio nostro, anche agricolo, e di riconvertire l’esistente.
Peraltro in questi tre o quattro anni dobbiamo anche dire che per quanto riguarda invece l’edilizia privata i prezzi sono diminuiti, oggi sul mercato ci sono occasioni buone e quindi gli investimenti immobiliari, come tutti sappiamo, tutelano l’inflazione, è un investimento che però va visto nel medio e lungo periodo.
L’errore che ha fatto ogni immobiliare ancora negli anni è quello, e molti cittadini anche, è stato quello di valutare l’investimento immobiliare quasi come quello mobiliare, cioè parametrare un appartamento a una azione. Comprare casa oggi vuole dire fare un investimento di medio – lungo periodo che ripeto ci sostiene e tutela i nostri investimenti privati dall’inflazione. Il terzo punto è che tutti oggi, molti, mi chiedono se è il momento di comprare o no, beh, diciamo che oggi ci sono molte occasioni, possibilità, di fare affari e c’è la possibilità veramente di acquistare a buon prezzo e allora ecco che anche gli ultimi provvedimenti di apertura del credito, contenuti nel piano casa, che sono quelli dell’uso della Cassa depositi e prestiti per garantire una parte del mutuo ai cittadini, garantendo quindi cittadini nei confronti delle banche è una attività che noi abbiamo approvato ritenendola utile da quello che è l’intero complesso sociale del nostro paese. Ricordiamoci sempre che è la proprietà immobiliare a dare stabilità sociale, quindi un provvedimento questo che permetterà alle giovani coppie e a chi in questo momento ha difficoltà a accedere al credito di poter entrare nella fascia dei proprietari immobiliari.
Il mercato immobiliare italiano per esempio ha delle caratteristiche quasi simili a quello spagnolo, dove abbiamo circa l’83 per cento di proprietari di abitazioni, mentre nel resto dell’Europa abbiamo una media europea di proprietari di casi del 65%, calcolando anche i paesi dell’est che appunto sono arrivati alla proprietà prima del.. subito dopo il muro di Berlino, cioè gli appartamenti assegnati all’epoca sono stati dati in proprietà a chi possedeva. Dobbiamo anche dire che invece nei paesi del nord Europa proprietari di casa rappresentano il 45%, ecco perché anche la tassazione europea difficilmente confrontabile con quella italiana e l’ottica con cui si vede la tassazione sulla casa in Europa e per esempio in Italia e Spagna è totalmente diversa. Per farvi un esempio la tassazione immobiliare francese è una tassazione che prevede due quote uniche, una per l’inquilino e una per il proprietario, che è la tassa di abitazione, di occupazione, e che però sono molto molto semplici e individuabili, pensate che nella tassa di abitazione sono ricomprese tutte le 12 tasse, 13 tasse, che noi attualmente paghiamo sulla casa e addirittura all’interno di questa tassa c’è anche la tassa televisiva.
Allora al di là delle aliquote una semplificazione fiscale permette sempre al cittadino di poter giudicare esattamente se i propri governanti stanno agendo bene o male.
In Germania, dove il tasso di proprietari è 45% è l’affitto.. la fa da padrone, specialmente a Berlino, dove masse di italiani negli ultimi tre anni si sono affrettati a acquistare, andando nelle agenzie immobiliari, molti di voi avranno visitato Berlino, oltre al prezzo della abitazione negli annunci immobiliari potrete vedere anche la percentuale di ricavo annuo dall’investimento immobiliare. Questo perché? Perché anche in Germania la tassazione è trasparente, chiara, senza nessun gioco delle tre carte, come lo definisco io e come purtroppo in Italia molte volte accade e l’investitore può decidere tranquillamente di acquistare, sapendo che avrà un ritorno sul proprio investimento.
Negli altri paesi la situazione è più o meno uguale, la differenza di cui si è discusso molto in Italia senza comprenderne bene il senso, quando noi affermiamo che la tassazione, la pressione fiscale complessiva sull’immobiliare, la più alta d’Europa e invece il ministero delle finanze parifica e fa i confronti sulle singole tasse è un po’ l’esempio di come si cerchi di mistificare a volte quelle che sono le differenze tra noi e l’Europa, un po’ come è accaduto quando la commissione parlamentare ha voluto cercare di scoprire quali fossero gli stipendi, una comparazione tra gli stipendi dei parlamentari italiani e quelli europei, dopo 4 mesi di lavoro la commissione ha detto che non era possibile una parificazione. E così anche sulle tasse, non si possono confrontare incidenze diverse se non sulla pressione fiscale.
Sta di fatto che nei paesi dell’unione europea la pressione fiscale sugli immobili è molto minore e era parificata a quella italiana prima dell’aumento applicato dal governo Monti del 60% delle rendite catastali, l'introduzione Imu, è anche vero che la capienza che i cittadini degli altri paesi hanno sull’imposta dei redditi, quindi IRPEF, è molto più alta, voi pensate che fino a aliquota di 80 mila Euro l’Italia è il paese che paga più tasse di tutti gli altri. Quindi i cittadini dell’unione europea hanno la possibilità pagando molto meno le imposte sui redditi eventualmente di pagare le imposte sugli immobili e quindi sui capitali immobilizzati.
Parlando del valore catastale degli immobili rispetto alle quote di mercato, prima dell’aumento del 60% dei valori il valore degli immobili, quello reale, rispetto alle rendite, era molto più basso, ma era comunque identificato dal prezzo valore, tutti i cittadini che si recano da un notaio per acquistare casa dichiarano il prezzo realmente pagato, ma pagano le tasse sulle rendite catastali assegnate e quindi è un dato, anche questo, facilmente riscontrabile, e tutta la polemica che c’è stata sul catasto che va riformato è comunque sicuramente rimediabile in breve tempo, perché la agenzia del territorio e la agenzia delle entrate hanno già i dati dei veri prezzi degli scambi degli ultimi 4 o 5 anni.
Dopo l’aumento applicato dal governo Monti del 60% delle rendite, soprattutto nelle province e periferie molti valori addirittura sono scesi rispetto alle rendite catastali e è quindi vera necessità di riformare il catasto e quindi di calcolare nuove attribuzioni alle rendite, calcolando anche che la maggiore parte delle proprietà nei centri storici sono classificate come per esempio edilizia popolare o meno, qui c’è una ignavia della nostra politica e di tutto quello che è l’humus della nostra nazione che non avrei mai voluto prendere di petto questo problema. Oggi il problema è all’attenzione della politica, si farà la riforma del catasto che era per il vero partita molto male, perché il governo aveva proposto, la commissione dei saggi, aveva proposto di fare un algoritmo per calcolare le rendite immobiliari e vietava ai cittadini di contestare le rendite.
Dopo un lungo lavoro, anche delle associazioni, devo dire, in cui anche noi ci siamo appassionati, i criteri di composizione algoritmo saranno trasparenti a detta della commissione, e quindi potranno essere eventualmente modificati, ci saranno delle commissioni censuarie a cui parteciperanno le associazioni, anche le associazioni, per determinare quelli che sono eventualmente delle discrasie tra le rendite attribuite dall’algoritmo e la realtà dei fatti e soprattutto diciamo la vittoria più bella, seppure sarà approvata appunto dal Parlamento, è quella che il cittadino si possa opporre alla attribuzione delle rendite assegnate da questo algoritmo.
Riportare equità nel modello di tassazione sulle case proprio perché viene dato dalla attribuzione delle rendite era un fatto necessario e speriamo che questo processo di revisione del catasto si chiuda al più presto. Passate parola!" Paolo Righi

Potrebbero interessarti questi post:

Social Housing 5 Stelle
Famiglie per bene senza casa
90.000 famiglie a rischio sfratto

23 Set 2013, 15:00 | Scrivi | Commenti (488) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 488


Tags: beppegrillo-passaprola, il mercato immobiliare, imu, investimento, italia, la prima casa, monti, passaparola

Commenti

 

Dimenticavo: In Germania si tassa il REDDITO.
Non si può tassare la proprietà!
Non è giusto.

http://casa-in-germania.blogspot.de/2013/10/le-tasse-sugli-immobili-in-germania.html

A. D., Monaco di Baviera, Germania Commentatore certificato 19.10.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere se sono regolarmente iscritto per eventuale convalida di voto . grazie franco Mauriello.

franco mauriello 01.10.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig.Grillo,
sono un dipendente della RAI con la qualifica di montatore cine-televisivo.
In relazione alla sua intervista integrale che apprezzo e condivido, rilasciata il 29/09 al giornalista RAI Alessandro Poggi,vorrei segnalare che in azienda se un montatore si rifiuta di relizzare un servizio, rischia lettere di contestazione, e addirittura il licenziamento. Le garantisco che io ho provato sulla mia pelle a esprimere una corretta linea editiriale come da contratto.La verità è che le immagini e i tagli delle interviste sono di assoluta responsabilità dirigenziale.Quanto detto, come lei ben sa, riguarda tutte le aziende del settore Media.Pertanto non spariamo sempre sul milite ignoto e se contestazione deve essere fatta ci si misuri con i generali.pur indignato la saluto cordialmente Oscar Moccia

oscar moccia 01.10.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che ho 40 anni e ho votato 2 volte in vita mia la prima a 19 anni
e la seconda quest'anno per il M5S ... cmq devo lanciare una critica spero
costruttiva... non so che e chi ha deciso questa linea di comunicazione ma
pubblicare 100 articoli al giorno si rischia di non catturare l'attenzione
dei lettori, soprattutto quando vengono ripubblicati gli stessi (o quasi)
articoli... mi reputo una persona molto fortunata forse perchè diffido
sempre di tutto e di tutti (in questa era è la salvezza)... del M5S non mi
convince una cosa (scusate se lancia una critica)...leggo sempre di
parlamentari 5 Stelle, Senatori, Grillo ecc su tutte le malefatte dei
politici, lobby ecc ma non leggo una linea psicologica di RISVEGLIO DELLE
MASSE

... lo so che sono temi profondi e non popolari, ma credo che si dovrebbe
trattare anche questi temi, che poi sono la vera causa di tutto... sapere
che tizio e caio rubano è bene denunciare ma sarebbe meglio divulgare come
essere consapevoli di tutti i programmi psicologici che governi, lobbi ecc
ci hanno inculcato ... non credete?

Scusate ma non ho ancora sentito un parlamentare o senatore parlare di CHI
SIAMO, COSA POSSIAMO FARE E SOPRATTUTTO SVELARE LA VERA NOSTRA DISCENDENZA
E IDENTITA'...SVELARE QUESTA PANTOMIMICA DELLA CHIESA E DELLA BUFALA
INCREDIBILE DI GESU, APOSTOLI ECC(premetto che credo in Dio), SVELARE IL
SISTEMA MONETARIO E PERCHè VIVIAMO PERENNEMENTE NEL DEBITO E A COSA SERVE
VIVERE NEL DEBITO, SVELARE PERCHè C'è IL DEBITO PUBBLICO E OGNI SECONDO
SALE, OVVIO CHE NON PUù DIMINUIRE, SVELARE TUTTO .. il popolo è convinto
che la loro identità è riferita alla loro mente, ai loro pensieri, al loro
corpo, a ciò che fanno di lavoro ecc... PERCHè NON DIRGLI INVECE LA
VERITA'!!!

... siccome che i poteri forti li conosco e so anche che sopra un certo
livello se uno ci stà è perchè lo vogliono loro ... quindi una domanda
diretta... MA PER CASO IL MOVIMENTO 5 STELLE LO VOGLIONO O SERVE A QUESTI
POTERI? per info: marcotardelli@ymail.com

Marco Tardelli 27.09.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

FLV - Fronte di liberazione della Val di Susa - questo occorre... La valle è occupata militarmente dallo Stato Regime per cui va liberata. Con ogni mezzo. Sir Biss

paolo bissocoli 25.09.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

E bravo Italiota del ceto medio! Compra la casa, fai un bel mutuo trentennale, indebitati fino all'osso per avere "un futuro sicuro" (pensi tu..). Trent'anni senza poter prendere delle decisioni diverse per la paura di perdere tutto. Trent'anni di sacrifici, gli anni migliori della tua vita, per diventare proprietario di un bene immobile, così immobile da inchiodarti. Pensi: "un domani avrò un capitale sicuro, mi dovesse capitare qualcosa, potrò contare su questo". Illuso Italiota del ceto medio, se e quando avrai bisogno di realizzare dalla vendita, ti troverai una bella sorpresa: il mercato è scoppiato, le vendite sono al collasso e quello che si vende, non realizza nemmeno lontanamente il costo di quanto pagato. Se invece decidi di non vendere, sei a posto: riceverai cartelle esattoriali sempre più salate con nuove tasse e balzelli dai nomi idioti e non potrai esimerti dal pagarle, pena la perdita dell'immobile. In alternativa, puoi sempre affittare il tuo bene a qualche vandalo sudicio-americano, oppure a qualche contadino asiatico e non dimenticarti l'Africa come bacino di utenza. Consegna tranquillamente il tuo bene più prezioso nelle mani di un sub-umano che è nato e vissuto sulla terra battuta, spiegagli che deve pagare le spese condominiali, raccomandati che non cucini una pecora intera sulla brace al centro del salotto quando festeggia qualche sua divinità, fagli capire che il riscaldamento lo deve pagare anche lui. Pensa ai tuo ex vicini di casa, che vedono dissolversi il valore del loro immobile per la presenza di queste tribù rumorose. I debiti rendono l'uomo schiavo del sistema, caro Italiota, la brevità della vita ci vieta di concepire speranze a lungo termine, dicevano più di duemila anni fa i Latini.
Vitae summa brevis spem nos vetat incohare longam. Noi Italioti di speranze non ne abbiamo a breve termine, figuriamoci a lungo.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 25.09.13 10:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

♫♪ Non essere geloso
se con gli altri ballo il twist.
Non essere furioso
se con gli altri ballo il rock.
Con te con te
con te, che sei la mia passione
io ballo il ballo del mattone.

Non provocar la lite
se con gli altri ballo il twist.
Non farmi le scenate
se con gli altri ballo il rock.
Con te con te con te,
che sei la mia passione,
io ballo
il ballo del mattoone.

Lentamente, guancia a guancia,
io ti dico che ti amo
tu mi dici che son bella
dondolando, dondolando sulla stessa mattonella!
Non essere geloso
se con gli altri ballo il twist.
Non essere furioso
se con gli altri ballo il rock.
Con te con con te,
che sei la mia passione,
io ballo
il ballo del mattoone.

Lentamente,
guancia a guancia,
io ti dico
che ti amo,
tu mi dici
che son bella,
dondolando,
abbracciati sulla stessa mattonella.

Non essere geloso
se con gli altri ballo il twist.
Non essere furioso
se con gli altri ballo il rock.
Con te con te con te,
che sei la mia passione,
io ballo
il ballo del mattoone.
♫♪

♫♪ Canta Post ♫♪ 24.09.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Le spese condominiali non sono poche e non sempre giuste.In due appartamenti simili dei miei due figli, cè una differenza del 30% di spese annuali ordinarie. Perché non adottare una spesa standard per appartamenti simili? Si eviterebbero tante baruffe in condominio!

rosolino p. Commentatore certificato 24.09.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

E' assurdo dare spazio ad un agente immobiliare che in palese conflitto di interesse spinge il lettore all'acquisto di una casa a prezzi che, nonostante i lievi cali che ci sono stati negli ultimi anni, rimangono sempre elevati e non rapportati agli stipendi medi degli italiani.

Non dimentichiamo che con l'euro i prezzi delle case sono raddoppiati e in alcune zone anche triplicati o quadruplicati, mentre gli stipendi sono stati convertiti al cambio ufficiale e li sono rimasti!!
Le agenzie immobiliari, dopo aver gonfiato per anni i prezzi con valutazioni sempre più alte e assurde ora vengono a dirci che con i lievi cali che ci sono stati .... il mattone è senza valore!!
Riportate i prezzi ai valori reali come sono in Germania e poi parliamo !!

franco sotis 24.09.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSATE QUANTE CASE DI EDILIZIA POPOLARE SI POTREBBERO COSTRUIRE RECUPERANDO L'EVASIONE

Ciao! "Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

Giuseppe Vitali 24.09.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Piccoli proprietari e mobilità dei lavoratori

che in Germania (dove risiedo) i proprietari di immobili siano soltanto il 45 % è dovuto al fatto che ci sono possibilità di investimento più redditizie del mattone e che la gente è restia a comperare casa all'inizio della vita professionale perché non vuole precludersi le possibilità di cambiare località quando si presentano occasioni di miglioramenti di carriera.
Che qui l'imposizione fiscale sia enormemente più bassa va da sé, non esiste un latrocinio politico organizzato come in Italia, dove lo spreco si associa al furto per mantenere i carrozzoni politici, partiti e sindacati riuniti nell'arraffare a piene mani.
Ma questo non è tutto: anche i pochi che investono nel mattone hanno garanzie. Se un inquilino non paga perché indigente, interviene il Comune e l'assitenza sociale che paga l'affitto: ovviamente nei limiti del giusto, cioé come rilevato da apposite tabelle che comparano gli affitti nelle varie zone.
In Italia il malcapitato piccolo proprietario che ha investito nel mattone per garantirsi un introito necessario ad arrotondare la pensione se si trova un inquilino moroso subisce danno e beffe (l'assistenza sociale lungi da subentrare nei pagamenti dell'affitto fornisce all'inquilino moroso l'avvocato affinché questi resista in giudizio e continui a vivere a spese del malcapitato proprietario dell'appartamento.
Questa assurdità (invece di ripartire il peso dell'assistenza sociale su tutti questo ricade sui soli proprietari sfortunati con inquilini morosi) è responsabile dell'enorme numero di appartamenti che i proprietari giustamente preferiscono lasciar vuoti piuttosto che subire il danno e le beffe di una legislazione sugli affitti che è innegabilmente di stampo volgar-comunista e che danneggia sia i piccoli risparmiatori-proprietari che gli inquilini, tutelati sí oltre misura dalla legge insensata che consente loro il diritto di abitare a lungo a sbafo, ma gli rende sempre più difficile trovar casa.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 24.09.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'argomento è ampio. Oramai ci sono case abbandonate. Oramai ci sono terreni invendibili che sono solo fonte di tasse e il problema e disfarsene!

Vorrei sottolineare un punto:

Quando si confrontano ad esempio gli stipendi dei parlamentari devono essere semplicemente rapportati al reddito medio del paese.

Esempio in europa nei vari paesi i parlamentari prendono 5-6 volte lo stipendio medio del loro rispettivo paese (Francia, Spagna, Germania, etc.). In italia 15-16 volte. Questo significa che un parlamentare in italia si "ruba" a mio avviso 10 mensilità italiane medie. Così si confronta. Ma che significa confrontare 10 euro a Roma e 10 euro a Parigi!!! Nota: ad eccezione del M5S, ovviamente che sono fin "troppo" onesti.

Quando ci intortano con lordi, netti, indennità euro o lire e questioni complicate ("le problematiche" parola odiosa si dice "problema" e basta) sono in malafede: si sciolgono tutti agevolmente questi indicatori. Basta volerlo fare onestamente e con un obiettivo: un chiaro e vero confronto.

Quando ci dicono che i treni sono in linea o più economici in europa ma vogliamo dire quanti km mediamente possiamo fare con un stipendio medio???
E per calcolarlo non si usano gli "espressi notturni" ma semplicemente la media tariffaria annuale di tutti i treni circolanti (così non ci fregano nelle statistiche dopo che hanno messolo solo frecce rosse...). Quanto ci scommettete che siamo ben più cari??? Che con un "pieno" (uno stipendio) ci facciamo pochi km in treno???

Voglio correttezza. La trasparenza è la base su cui lavorare meglio.

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato 24.09.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

condivido

e.campa 24.09.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Questo pasaparola non mi è piaciuto niente, puzzava di conflitto di interessi.

Questo personaggio mi par di capire che abbia tutto l'interesse a parlare bene degli immobili, e così ha fatto.

Avrei preferito che a parlare del settore immobiliare fosse qualcuno senza interessi personali e di categoria.

fabrizio castellana Commentatore certificato 24.09.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo appena pubblicato un film-documentario d'inchiesta sul mercato immobilare italiano, che tocca anche i temi del consumo di suolo, delle alluvioni, dell'usura bancaria e dei suicidi degli imprenditori. La situazione è ancora - e molto - più grave rispetto a quella tratteggiata dal pur coraggioso Righi. Presto le nostre case varranno molto meno di quanto pensiamo! La bolla immobiliare sta per scoppiare: lo dice la nostra inchiesta e i dati che abbiamo raccolto. Il nostro è un lavoro completamente libero e indipendente fatto senza fondi o finanziamenti. Quindi per favore visitate il sito www.giaceimmobile.com: troverete grafici, interviste complete, news e tanto altro. E parlatene: tutti devono sapere. Grazie! Il regista - RM


Bei discorsi per chi la casa se la può permettere.....

Enzo Zappalà , Roma Commentatore certificato 24.09.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

@ vincenzo pallavicini :...chi si è fatto fregare sei tu...dalle tue convinzioni che non condivido.
Secondo te recuperare il patrimonio esistente non va bene ?...il discorso dei prezzi non a niente a che vedere col valore degli immobili...lo sai?
Cosa vuol dire "così lui vende e ci guadagna"?..perchè tu cosa fai il mantenuto..o il tuo lavoro te lo pagano ? Solo tu puoi portare a casa la giornata ..e gli altri no ?
Nessuno ti obbliga a comprare con l'agenzia ..internet pullula di messaggi immobiliari senza mediatori...kevvai dicendo ?
Se nell'attività di mediatore vedi mari e monti...(e non è così) ..fallo anche tu...non è vietato e poi mi racconti.

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 24.09.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Scie chimiche, il M5S "scomunica" la conferenza del dott. Menta

Perché?
Questa è la linea del M5S? prendere le distanze dalle scie chimiche?

eleonora . Commentatore certificato 24.09.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

andiamo a recuperare l'immenso patrimonio immobiliare degli enti, devoluto spesso ai politici e parenti, quello dei partiti fra cui il maggior detentore è il pd ( chissà chi ci starà dentro questi immobili, forse i poveracci oppure la casta ? ). Andiamo a riprenderci gli immobili rubati agli enti dai politici oppure gli immobili iniziati e mai finiti o in disuso come carceri, caserme, ospedali in disarmo, vecchi capannoni e fabbriche. Poi ci sono interi paesi abbandonati !

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 24.09.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

chip sottopelle

L' impianto del chip dovrebbe avvenire (quasi) sempre all' insaputa della vittima.

Sfruttando strutture medico\dentistiche preparate
in precedenza.

Quindi non sarebbe fattibile su tutti i civili, piu' facile su militari.

Difficile che accada uno Snowden od un Assange a rivelare.
Non e' organizzazione da 800.000 o piu' persone.

Ma piccoli gruppi ben nascosti all' interno dei
Servizi Segreti...
Forse 3 persone a conoscenza del caso sono gia' troppe...

Fabrizio Salvini 24.09.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

ti sei fatto fregare Beppe !!!

L'agente immobiliare ha fatto passare due messaggi:

1) Non costruire case nuove ma sfruttare quelle esistenti così i prezzi non calano.

2) Comprate che oggi i prezzi delle case sono davvero bassi.....

Così lui vende e ci guadagna.
Che significa bassi solo lui lo sa. Sa benissimo però che per aprire una serratura ed accendere due interruttori, l'agente immobiliare prende il 3% sulla compravendita che su 300.000 euro fanno 9000 euro senza praticamente fare nulla.

Beppe, questa volta ti sei fatto davvero fregare.

vincenzo pallavicini 24.09.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nuovo post

paoloest21 24.09.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

*** PER MAX STIRNER ***
Ma come ti permetti di giudicare della gente che vive in camper per scelta????
Ma vattene AFFANCULO!!!Diego di Reggio Emilia non ha scritto che gli mancano i soldi,ma perche' per scelta ha deciso di vivere in camper,come io per scelta ho deciso di vivere in barca da DUE ANNI!!!
Percio' schiavo dello STATO e delle citta' sempre piu' monotone e inquinate,prima di giudicare la scelta di vita di altri,guardati nello specchio schiavo di questa societa' di merda!!!

Orazio Bevilacqua 24.09.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Si ripropone il problema integrazione. Uno studio evidenzia ritardi nell'apprendimento nelle classi
in cui vi sono stranieri

E' inutile negarlo, avere in una classe elementi che non conoscono l'italiano o elementi con un'educazione da terzo mondo, non può che rallentare tutto il programma scolastico agli altri.


Questo buonismo sinistroide a tutti i costi, ci sta riducendo ad una colonia.....
già la nostra scuola fa schifo di per sé. siamo i più ignoranti in tutta Europa e così facendo non impareremo nemmeno quel poco necessario.

Il multiculturalismo, oltre a diminuire la capacita' di apprendimento dei studenti, ha anche l'effetto di ridurre la coesione sociale al punto che non ci si fida piu' di nessuno. La vita diventa un tutti contro tutti.

Arcangelo Lotumolo Commentatore certificato 24.09.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

ULTIME NOTIZIE DAL PAESE DEI BALOCCHI:

TELECOM ...VIA DIREZIONE SPAGNA ( FORTUNA CHE STANNO PEGGIO DI NOI )

ALITALIA .....VIA VERSO LA FRANCIA ( FALLITA DA CINQUE ANNI MA NESSUNO SE NE ERA ACCORTO ,TANTO PAGA PANTALONE ) ...VIVA I CAPITANI CORAGGIOSI -COLANINNO-TRONCHETTI PROVERA-TOSI-ECCCCCCC....


NEL FRATTEMPO SCOPRIAMO CHE QUESTO PAESE SI PUò PERMETTERE 20.000 ( DICONSI VENTIMILA ) S.P.A. PUBBLICHE , SIGNIFICATO = 60.000 ( DICONSI SESSANTAMILA ) TRA PRESIDENTI ,VICE E CONSIGLIERI DI AMMINISTRAZIONE , DIVISI EQUAMENTE TRA - PDL-PD-LEGA-SEL-FRATELLI D'ITALIA ( LORO)-SCELTA CIVICA (CIOE' DI FARE I CAZZI LORO ) FEDERAZIONE DELLA SINISTRA.
COSTO PER LE CASSE DELLO STATO 60/70 MILIARDI DI EURO ,NON INSCRITTI IN NESSUN BILANCIO !!!!!!!!.

ANDIAMO AVANTI COSI' ? E' POSSIBILE ?

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 24.09.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chip sottopelle

Puo' sembrare troppo fantasioso, ma sarebbe strategicamente solo un evoluzione del Cavallo di
Troia di Ulisse....

E' gia' Confucio 2600 anni fa scriveva un capitolo su come vincere una guerra senza combatterla...

Quindi tatticamente e' idea assai antica.

Almeno fin dal Vietnam e' noto l' uso di droghe per avere vantaggi di combattimento.
Qualsiasi film sui Servizi ampiamente ne parla.
Sarebbe solo uno step in piu'...

Certo spiegherebbe piu' logicamente alcuni accadimenti degli ultimi 25 anni altrimenti altamente illogici...
Malamente giustificati dalle versioni ufficiali.

Gorbacev era cosi' diverso da tutti i leaders sovietici precedenti.
E anche da quelli russi successivi...


Fabrizio Salvini 24.09.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Delibera choc di Vendola: soldi a chi cambia sesso

evidentemente in puglia son piu' i froci che quelli normali!!!

Arcangelo Lotumolo Commentatore certificato 24.09.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.lifesitenews.com/news/archive//ldn/2005/jun/05060606


Yet Another Study Confirms Gay Life Expectancy 20 Years Shorter

Arcangelo Lotumolo Commentatore certificato 24.09.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Delibera choc di Vendola: soldi a chi cambia sesso


Siamo nelle mani di una banda di pazzi scatenati. Dalla congolese che vuole stravolgere la famiglia a questo "cetriolo" con la fissazione delle pratiche sessuali. Pensate che li paghiamo cifre capogiro; ben oltre Euro 20.000/mese per ascoltare le loro balle.

Arcangelo Lotumolo Commentatore certificato 24.09.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------- VI VENDIAMO TUTTO MA AD UNA CONDIZIONE... ---------

Telecom agli spagnoli, Alitalia - Loro Piana - Bulgari - Pomellato - Gucci - Bottega Veneta e Brioni ai francesi, la Ducati ai tedeschi, Safilo agli olandesi, Fiorucci ai giapponesi, Mandarina Duck e Coccinelle ai coreani, Pernigotti ai turchi etc.etc.

E va bene... vi possiamo vendere anche tutte le imprese... però ad una condizione!

Vuoi Telecom? ...e allora al filo ci devi attaccare pure D'Alema, Bersani e Veltroni!
Vuoi Alitalia? ...e allora sull'aereo ci devi mettere pure il nano cerato!
Vuoi Pernigotti? ...e allora come sorpresa tra i cioccolatini devi prendere Fassino, Finocchiaro e Renzi!
vuoi la Ducati? ...e allora sopra ci devi mettere la Brunetta e Cicchitto!
vuoi Bulgari? ...e allora ti diamo in regalo La Russa e Gasparri!

Vi vendiamo tutte le aziende... basta che vi portiate via anche tutti i politici con tutto quello che gli gira intorno, come ad es. il Tronchetto dell'Infelicità... a noi ha già dato abbastanza... adesso "prendetevelo" un po' voi...

Mago Merlino 24.09.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

ottimo lavoro almeno posso dire la mia sul lavoro dei miei operai in parlamento M5S ORA E SEMPRE

Marco Barbanti, Scandiano Commentatore certificato 24.09.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Lo Stato italiano ha un patrimonio immobiliare pari a 300 miliardi di euro (dati verificabili sul sole24ore), quello della Chiesa cattolica -nella sola Italia!- è 5 volte maggiore (1.500 mld).
Lo Stato italiano da un lato esenta proprio il maggiore proprietario immobiliare, dall'altro serve anche a mantenere un esercito di dipendenti che dovrebbe essere a carico del di Marzio Bartolini - Il Sole 24 Ore - del Vaticano (insegnanti, cappellani, "volontari" ecc.)

vito b. Commentatore certificato 24.09.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chip sottopelle

Ci potrebbere essere diverse generazioni e tipi
per scopi diversi.
Come CPU e chip per computers/mobile.

Progettati piu' da psichiatri e fisioterapisti che
ingegneri...

Potrebbero anche poter essere attivati o disattivati a secondo del momento.
Per cui il soggetto avrebbe comportamenti schizofrenici, secondo se e' controllato oppure no.
Il Berlusca? Che a volte sembra 2 o 3 persone diverse....

Potrebbero anche essere biodegradabili, sparire ad
un opportuno comando per vie naturali....

Se scoperti oppure non servono piu'...
Tecniche gia' usate in medicina normale...

Forse le antenne, indispensabili per comando a distanza, sono piu' durature.

Allora mimetizzate in tatuaggi, moltiplicatisi in anni recenti o macchie alla Gorbacev...

Fabrizio Salvini 24.09.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

COME SI GUADAGNA SULL'ENERGIE ALTERNATIVE FOTTENDO I CITTADINI

http://www.affaritaliani.it/green/arriva-il-libro-nero-sulla-gestione-delle-energie-rinnovabili-in-italia.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 24.09.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

oggi chi ha avuto la fortuna di iniziare a lavorare fra gli anni 60 e gli anni 70, quando le tasse erano eque e si rubava meno e il lavoro era remunerato meglio, se ha ben operato è diventato proprietario di almeno un appartamento se non due, specie se lavorava anche la moglie e i figli non erano a carico. Erano altri tempi in cui gli italiani hanno faticato per ricostruire un paese ed erano arrivati a contare in europa. La casa era l'obiettivo della famiglia e il salvadanaio dei risparmi sudati dopo una vita di lavoro. Non trovo giusto che ha pagare la corruzione, la dissolutezza, il crimine, l'incapacità di questi politici siano questi grandi italiani che col lavoro e la fatica hanno assicurato un futuro a se stessi ed ai loro figli. Conosco gente che non avendo pensione o avendone una ridicola ( non certo come i nostri politici che dopo due anni di legislazione hanno pensioni d'oro ) e non fidandosi giustamente delle banche che hanno piazzato titoli spazzatura senza che nessun magistrato facesse indagini serie sui crimini bancari come quelli del monte paschi di siena, ha investito in un appartamento dato in affitto in attesa che crescano i figli pagato con risparmi già tassati. Oggi fra imu e imposte diretti e spese di gestione non ha quasi più entrate. L'ediliza popolare non deve giocare poi sui risparmiatori ma sui politici ladri che si son fottuti le case degli enti ad un quindo del valore ed invece di fare edilizia sociale sui terreni agricoli trasformati in edificabili, hanno regalato licenze edilizie ai palazzinari in cambio di qualcosa ( appartamenti, tangenti ecc. ). Lo hanno fatto tutti i politici, anche quelli che oggi fanno i moralisti i cui crimini sono coperti dalle leggi che si fanno da soli e da una magistratura dormiente che copre i loro delitti come la corte dei conti, la corte costituzionale, la procura della repubblica ed il presidente della repubblica che non controllano mai l'utilizzo delle risorse.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 24.09.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Dopo Merkel comincia l’Asta Italia: via Telecom
Di ilsimplicissimus
Con straordinario tempismo non appena la Merkel è stata incoronata, la classe dirigente italiana ha cominciato l’opera di svendita del Paese e delle sue residue strutture industriali. Sarà anche una coincidenza, ma il passaggio di Telecom al passaporto spagnolo, sembra proprio pensato da uno sceneggiatore fin troppo schematico nella scelta dei tempi. Naturalmente non appena si è diffusa la notizia che Telefonica aveva acquisito la maggioranza dell’azienda italiana il titolo è cresciuto forse nella speranza che il nuovo padrone procederà ai licenziamenti di rito. Naturalmente esclusi in via ufficiale per chi crede in Babbo Natale.

Eh sì perché in realtà l’acquirente spagnola ha ancora più debiti di Telecom, 50 miliardi contro 40, quindi non entra certo per fare investimenti, quelli in banda larga per esempio, ma per gestire il lucroso affare dello scorporo della rete. Però questo interessa poco ai capitan coniglio del capitalismo italiano che intanto hanno fatto cassa con 324 milioni. E tanti saluti al fatto che ormai il Paese è totalmente fuori dal settore strategico della telefonia ad eccezione di qualche società minore.

Ma naturalmente non ci si ferma qui: anche Finmeccanica si appresta a cedere l’Ansaldo Energia ai coreani e Sts e Breda agli americani, mentre Air France metterà a breve le mani su Alitalia per trasformarla in una piccola compagnia regionale, per non parlare dei cinesi che hanno avviato trattative su autostrade e altre opere pubbliche mentre anche la vecchia e gloriosa Eni è in odore di asta: far cassa, far cassa prima del disastro. E nel mezzo di tutto questo un sistema politico ormai patetico nella sua inadeguatezza vaneggia di crescita e di ripresa mentre si appresta a vendere tutto pur di non affogare nel deficit. E’ come quella scena del Giro del mondo in 80 giorni, quando Phileas Fogg cannibalizza il vascello che lo riporta in patria per avere qualcosa da bruciare nelle

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.09.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel che è peggio, OTTAVIANO AUGUSTO, è che non si tratta di questo o quello, il loro è UN SISTEMA!

Lady Dodi 24.09.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

chip sottopelle

Da qualche anno qua in Asia alla dogana degli aeroporti usano camere collegate a computer.
Alcune giocattolini in commercio, altre sembrano
piu' sofisticate...

Leggono l' iride come in Blade Runner.

Solo per scoprire drogati o tentativo di identificare anche i cippati?


Fabrizio Salvini 24.09.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

il caso lorenzetti la dice lunga su che razza di porci e ladri sono i piddini.
leggete cittadini elettori del pd , leggetevi il caso lorenzetti.
e poi riflettete se votare ancora per questa spece di mafiosi, luridi.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 24.09.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

DE BENEDETTI LICENZIA 81 GIORNALISTI DI REPUBBLICA: IL SINDACATO: CACCIA I SOLDI DEL CAV.
A pochi giorni dal regalo di 500 milioni di euro impacchettato dalla magistratura, De Benedetti ha deciso di notificare 81 esuberi all’interno di Repubblica, il suo giornale. In altre parole 81 lavoratori verranno lasciati a casa poiché il loro editore (la tessera numero 1 del Pd) ha proclamato lo stato di crisi del giornale. I sindacati sono sul piede di guerra e hanno già iniziato lo sciopero che promettono non si fermerà.

Pensavano di potersela cavare grazie all’incasso record di De Benedetti e invece niente! I 500 milioni di euro se li pappa tutti Carlo alla faccia dei suoi dipendenti! Adesso oltre al taglio del personale, con ogni probabilità chiuderanno anche alcune rubriche. Vedremo fino a quando i giornalisti di Repubblica decideranno di protestare contro questa decisione poco di sinistra!

Anche De Benedetti licenzia! Rubare i soldi a Berlusconi non è bastato per salvare i compagni lavoratori!
http://www.ilradar.com/de-benedetti-licenzia-81-giornalisti-repubblica-il-sindacato-caccia-i-soldi-del-cav/

eleonora . Commentatore certificato 24.09.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t
se ricordo bene prima compravano solo pezzi d'africa adesso...

""Cina compra 5% dell'Ucraina""

""Stipulato accordo: in cambio del 5% della superficie totale, usata per coltivare, l'Ucraina riceverà $3 milioni e diversi aiuti. ""


http://www.wallstreetitalia.com/article/1626647/societa/cina-compra-5-dell-ucraina.aspx

mah...

malatemporacurrunt!

paoloest21 24.09.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

chip sottopelle

Con un joystick si puo' guidare un drone come se il pilota fosse a bordo.

Perche' con dispositivo equivalente non si dovrebbe guidare il lobotomizzato con il chip?

Sarebbe ancora un arma segreta.
Ammettendone esistenza ci sarebbe una condanna etica mondiale da non sottovalutare.

Qundi chi la possiede negherebbe sempre...
Anzi occorre SEMPRE FAR SCOMPARIRE l' arma dopo
l' uso...

Crozza, con una battuta su automatismi Mario Monti, mi fece pensare...
Mario Monti e' stato socio di Goldman Sachs.
Anche Draghi se non sbaglio.
Di sicuro Geithner e Paulson.
Tutti caratteri con scarse caratteristiche umano-normali....

Fabrizio Salvini 24.09.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@enricoletta

"""Telecom: piccoli azionisti, governo non l'abbandoni a suo destino
11:27 24 SET 2013

(AGI) - Roma, 24 set. - I passi previsti dall'accordo tra Telco e Telefonica "sono solo manovre diversive di attesa, che oltre a provocare dei fuochi di artificio nel breve presto saranno deleterie per il futuro assetto di Telecom Italia". Lo afferma Asati, associazione dei piccoli azionisti, secondo cui "se il 3 ottobre al cda non sara' proposto un aumento di capitale di almeno 3 miliardi di euro, il declassamento annunciato dalle agenzie di rating sara' impietoso, con indubbi riflessi negativi sull'andamento del titolo".""

segue qui:

http://www.agi.it/economia/notizie/201309241127-eco-rt10083-telecom_piccoli_azionisti_governo_non_l_abbandoni_a_suo_destino

paoloest21 24.09.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

alle ragazze...

https://www.youtube.com/watch?v=IAdEhIR6tCw

paoloest21 24.09.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e cosi ci siamo giocati pure la Telecom!!!
parrebbe che la Cina stia puntando alle grosse aziende telefoniche presenti in Italia ma bene.........!!! di male in peggio!!

ema dell Commentatore certificato 24.09.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Regione Puglia, guidata dal leader di Sel, Nichi Vendola, ha deciso di procedere col rifinanziamento delle attività di sostegno nel Policlinico di Bari per chi decide di cambiare sesso. La somma ammonta a 170mila euro, stanziata con una delibera che ha innescato aspre polemiche. «Crediamo - dichiara il capogruppo Pdl in Regione, Ignazio Zullo - che la Puglia debba farsi carico di garantire i livelli essenziali di assistenza piuttosto che usare soldi pubblici per la felicità di alcuni e non della collettività. Perché un diabetico può essere di destra o sinistra ma ha diritto a essere curato». Contro la delibera si scaglia anche Antonio Martucci, consigliere regionale di Moderati e Popolari, che parla di «beffa ai danni dei pugliesi con uno stato di salute precario che devono quotidianamente confrontarsi con la scarsità di strutture e apparecchiature sanitarie». Ma la Regione, sostenuta anche dal Pd, non ci sta e si difende. E dall'assessorato al Welfare fanno sapere che si tratta del «rifinanziamento di un'attività preesistente, unica nel Mezzogiorno che non sottrae risorse ad altri servizi».

Arcangelo Lotumolo Commentatore certificato 24.09.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
restando in tema di case proprio ieri si è parlato degli scandali in merito all'acquisto di immobili a prezzi vantaggiosi rispetto al valore di mercato sempre da parte di politicanti. Cosa dire, la prima cosa che mi viene in mente è il caso D'Alema di qualche anno addietro...aveva una casa "popolare" in affitto a Roma per € 20.00 mensili circa...No comment ! Forza M5S

domenico laurenza 24.09.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

o t

mariucciaaaaaa sei una forza enorme!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 24.09.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

A quando 1 nuovo post su telecom?

Davide R 24.09.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



il nostro Di maio quando è presidente della camera,come ora.è fenomenaleeeeeeeeee!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 24.09.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

o t
io dico che oggi il primo a commentare nel nuovo post sarà..................
Alexxxxxxxxxxxxxxxx :))))))

Luca M., Rho Commentatore certificato 24.09.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Che dice Ciccio, il Papa buono, umile e povero che possiede il 22% degli immobili in Italia e nel mondo proprietà immobiliari prudenzialmente pari a 2.000 miliardi di euro?

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-02-15/chiesa-2mila-miliardi-immobili-082813.shtml

Eh, che dice Papa Ciccio????

Valeria N 24.09.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=13hKX-6FMo0


sono grande ma...

paoloest21 24.09.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

La notizia del giorno non é #telecom, ma #mps.

http://www.newspedia.it/monte-dei-paschi-non-paga-481-milioni-di-euro-di-interessi-su-obbligazioni-insolvente-o-diversamente-solvibile/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.09.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--- FAVOLA: LA LEPRE NERA DIPINTA DI ROSSO E LA TARTARUGA NANA ---

Un giorno una "lepre nera" (dipinta di rosso per confondere gli spettatori) e una "tartaruga nana" decisero di fare una gara di corsa. La lepre "finse" di pregustare già la vittoria, così dopo essere partita ed aver distanziato la tartaruga di parecchi metri, decise di fermarsi a riposare perché tanto sapeva di essere in vantaggio e che la tartaruga non l'avrebbe mai raggiunta. Perciò si addormentò e dormì per parecchie ore (qualcuno sostiene fossero anni). Intanto la tartaruga nana, piano piano, la raggiunse, la vide appisolata, "le fece l'occhiolino" e dopo averla montata da dietro continuò lentamente nel suo cammino. La lepre simulò il risveglio e, fingendo di non sapere che la tartaruga fosse avanti, corse come niente fosse verso l'arrivo. Ma quando vi giunse, la tartaruga nana era già arrivata col cerone intatto, vincendo la gara.

Dopo un po' di tempo si scoprì che la gara era truccata. Si scoprì inoltre che il colore della lepre era il nero e che la lepre e la tartaruga condividevano la stessa tana.

Questo fu il primo caso al mondo di gara truccata.

Morale: prima di scommettere su qualcuno cerca di capire sei i duellanti si son messi d'accordo per fregarti!

[Esopo - Merlino (VI a.C)]

Mago Merlino 24.09.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest


TELE.COM

BEPPE GRILLO: 29 Aprile 2010

Beppe Grillo interviene all'assemblea degli azionisti Telecom: oggi sono venuto a celebrare i funerali di Telecom Italia. Ho il lutto al braccio.

BERNABÈ: Telecom è un' azienda viva e dinamica con ottime potenzialità.


ALESSANDRO PENATI: 23 settembre 2013 (3,5 anni dopo...)

Definire Telecom un morto che cammina, ridotto in questo stato da una vicenda che è lo specchio delle storture del Paese, sembra quasi un eufemismo.

-------------------------------------------------

Beppe,

mandi.

epe pepe 24.09.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta così, a buon intenditor poche parole :), ciao

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.09.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

toh, la sparo grossa, ci legge anche lo 0,006 dei nostri parlamentari :)))


il guaio è che soltanto lo 0,0000006 % degli azionisti telecom ci legge :))

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.09.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog e caffè a 5 stelle qui!!
suvvia,cambiare post :))))
hanno venduto telecom e beppe ne è sempre stato profeta!!!
chi vota pd e pdl e cose varie ancora è un ignorante!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 24.09.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SOSTENIBILITA' DALLE TASSE

Ma fino a quando un paese può sorreggersi sulle tasse dei suoi cittadini e per giunta solo di una parte di essi?
Fino a quando si possono estirpare soldi alle persone per non dare nulla in cambio,solo per assicurare privilegi ad alcuni e mantenere uno status quo ingiusto ed oneroso?
Cosa ancora è possibile tassare in Italia oltre al lavoro,la casa,i carburanti,i beni di prima necessità e tutto quello che è indispensabile al nostro fabbisogno?
Non c'è alternativa alle tasse in Italia poichè non si è mai creato quel circolo virtuoso che ne permettesse l'abolizione o al limite l'abbassamento di almerno una di esse.
Al contrario è aumentata la spesa pubblica e la demagogia dei vari governi che annunciavano una riduzione delle tasse ma il cittadino non ha mai risparmiato nulla avendo in cambio servizi sempre più scadenti.
Addirittura questo pessimo governo promette l'abolizione dell'imu sulla prima casa e scongiura un aumento dell'iva ma noi tutti sappiamo che non avverrà mai.
Senza tasse l'Italia fallisce.
Se i comuni devono rinunciare agli introiti dell'imu saranno tassate pesantemente le seconde case,le imprese o si troveranno altre mille modi per tassare il cittadino e recuperare quei soldi che servono a mantenere un esercito di cose e di uomini di troppo.
Si aumenteranno le accise,le tasse universitarie,la sanità,i bolli e tutto ciò che la pesante burocrazia di questo paese fallito richiede per continuare ad esistere.
La politica non si tassa mai,la burocrazia non rinuncia agli introiti della sua corruzione.
Le spa,le partecipate e tutte quelle società create dal nulla solo per allungare la filiera tra stato e cittadino non muoiono mai.
Un paradosso tutto Italiano:le società che riscuotono le tasse sono responsabili di nuove tasse o dell'aumento delle stesse,una spirale senza via d'uscita.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.09.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

anche questi hanno pregiudizi verso i turchi:)))), e ci credo! dopo aver letto certo notizie:)))

""Ue: Corte giustizia, no a ingresso turchi senza visto per uso servizi
24 Settembre 2013 - 10:44

(ASCA) - Roma, 24 set - I cittadini turchi non hanno il diritto di entrare senza visto nel territorio di uno Stato membro dell'Ue per fruirvi di servizi. Lo ha stabilito oggi la Corte di Giustizia europea, precisando che la ''libera prestazione dei servizi'' contenuta nella clausola di ''standstill'' del Protocollo addizionale dell'Accordo di associazione Cee-Turchia ''non include la libera prestazione dei servizi passiva'', ossia ''la liberta' per i cittadini turchi, destinatari di servizi, di recarsi in uno Stato membro'' per farne uso""

paoloest21 24.09.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=JPrSH1UZlrY

L'INCHIESTA CHE FARA' TREMARE IL GOVERNO ED IMBARAZZARE I MEDIA: BILDERBERG, MES. CHE TRUFFA ! - YouTube

guardate cosa dice del capo di Telecom..........

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.09.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@enricoletta

non ci siamo...

""Imu: Corte dei Conti, coperture da giochi a rischio per 600 mln
10:52 24 SET 2013

(AGI) - Roma, 24 set. - Forte perplessita' sulla reale possibilita' di incassare il maggior gettito di 600 milioni atteso da una delle norme contenute nel decreto legge che riguarda le disposizioni vigenti in materia di Imu e' stata espressa dalla Corte dei Conti questa mattina nel corso di una audizione davanti alle commissioni Bilancio e Finanze riunite della Camera. La disposizione sotto accusa riguarda la sanatoria dei contenziosi con i gestori delle sale gioco ed e' contenuta nell'articolo 14, dove e' prevista l'estensione dell'ambito temporale di applicazione per i soggetti condannati con sentenza di primo grado in giudizi di responsabilita' amministrativo-contabile, dell'istituto della definizione agevolata in appello, introdotta con la legge n.266 del 2005.""

segue su

http://www.agi.it/economia/notizie/201309241052-eco-rt10070-imu_corte_dei_conti_coperture_da_giochi_a_rischio_per_600_mln

paoloest21 24.09.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ana Belén - Viva Italia

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=uhJTqe7ErfI#t=194

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.09.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

gli spagnoli faranno fallire telecom, prenderanno argentina e brasile, e poi al nostro governo pregheranno qualcuno che si prenda la nostra rete usando i nostri soldi, pagandolo
è uno scenario molto probabile, gli spagoni hanno più debiti di noi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.09.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Le tasse da noi sono un non senso perché il nostro debito pubblico continua ad aumentare al secondo. Il nostro Paese è letteralmente svenduto al miglior offerente e gli italiani continuano a fuuggire con il silenzio assenso della classe politica che fa affari svendendo forza lavoro e la nostra già misera economia. Ma perché continuiamo a pagarli così tanto?

alessandra mammola 24.09.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possibile che non ci sia da parte dei cittadini un sussulto di dignità.

Di questi criminali e farabutti che ci governano e ci hanno governato, sfogliando giornali, navigando in Internet e soprattutto, soffermandosi un po' a riflettere, ci si rende conto di tutto.

Pena di morte per questa feccia. E se la ribellione del popolo avverrà dopo la morte naturale di questa gentaglia, bisogna rivalersi sulle loro discendenze sequestrando tutti i vari malloppi accumulati dai loro congiunti.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 24.09.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

IMU prima casa a chi ha RESIDENZA in ALTRO COMUNE.
NOn è possibile prevedere il pagamento sugli immobili che tenga conto della dichiarazione dei redditi? Cioè se io risulto PROPRIETARIO DI UNA SOLA CASA quella sarà di sicuro la prima visto che è l'unica no???????????????????? Quindi indipendentemente da dove io risiedo per lavoro, per vecchiaia per amore per "ca..zi" miei!!! no????? Sarebbe così semplice. Se poi è in affitto risulterà dalla registrazione del contratto così come io probabilmente starò pagando l'affitto ad un altro proprietario no? GRAZIE (ps: vivo a roma con tre figli piccoli in affitto €.1.000, ho casa di proprietà SFITTA a Caserta e quest'anno l'imu è risultata di €.1.800 anzichè di €300 se fossi risultata redsidente!!!) ARI-GRAZIE

Angela Martini 24.09.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

letta che parla di stabilità ci crede in questo paese o ci racconta balle, perchè se ci crede deve prestare i soldi agli americani per risollevare le nostre telecomunicazioni

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.09.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Molti ricordano che nel 2009 Fiat è stata in lizza per l’acquisizione di Opel alla quale tuttavia GM rinunciò in cambio di consistenti aiuti da parte del governo tedesco.""

enrico,per telecom?

paoloest21 24.09.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

..il M5***** VOLA ? vedo qui a lato.
..finalmente una buona notizia...e mi raccomando il risultato del sondaggio ..va moltiplicato per 2 ;)

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 24.09.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

telecomunicazioni italiane senza valore lo vogliamo dire o diamo per scontato anche quello, con 750 milioni si comprano il controllo totale di telecom, il governo dovrebbe prestare i soldi agli americani per comprare telecom come obama ha fatto con la fiat e chrysler

altro che balle !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.09.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

per alitalia al'epoca un gran casino, per telecom?nada?

mah...

meritiamo di sprofondare...

poi risaliremo

paoloest21 24.09.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco qua un esponente di chi parla bene e poi razzola malissimo

http://www.corriere.it/economia/13_settembre_23/telecom-mucchetti-scorporo-telefonica_84aee71e-2409-11e3-952d-4ca9735c4400.shtml

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.09.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

L'abbiamo capito, o meglio, lo sapevamo che in Italia molte, moltissime cose fanno schifo e gli stessi Italiani hanno contribuito a tutto ciò.Soluzioni? sono dentro di noi e non è filosofia questa attenzione!!!!!volete un fatto concreto? il voto il voto almeno è una piccola speranza a *****

maria t., potenza Commentatore certificato 24.09.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

DOVREBBERO
FARE UN'OFFERTA PUBBLICA DI
ACQUISTO SE VOGLIONO LE NOSTRE TELECOMUNICAZIONI !!!

LO SANNO ANCHE QUEI BUONI A NULLA DEL PD !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 24.09.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

mentre enricuccio nostro est in nordamerica(coincidenza?), in italia...

"Telecom Italia diventerà spagnola coi nostri soldi""

""Concretizzati timori associazioni consumatori. Marchio italiano consegnato agli stranieri grazie a uno Stato Ponzio Pilato. ""

se veramente interessati:))) ecco il link


http://www.wallstreetitalia.com/article/1626503/tlc/telecom-italia-diventera-spagnola-coi-nostri-soldi.aspx

paoloest21 24.09.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

COSI' NON VA BENE !

UE' 163 PARLAMENTARI !!!

TELEFONICA SI STA PRENDENDO TELECOM A 1 EURO COMPRANDO LE QUOTE DI TELCO CHE HA IL 22% DI TELECOM

L'OBBLIGO DELL'OPA SCATTA SOLO SOPRA AL 30% E COSI' CI FOTTONO LE TELECOMUNICAZIONI PER UN PEZZO DI PANE CHE FINIRA' NELLE SOLITE TASCHE

BG

(BUONA GIORNATA)


O.T.

CHI TOCCA RENZIE MUORE!

"È stato applicato un blocco temporaneo al tuo account
Ti è stato temporaneamente impedito di pubblicare contenuti su Facebook per le prossime 12 ore. Leggi i nostri Standard della comunità per capire cosa è consentito su Facebook e garantire la conformità del tuo account."

Ecco cosa Facesbuk m'ha scritto, 12 ore di blocco per aver commentato un post di Alessandro di Battista su l'incontro col sindaco di Firenze e l'ex sindaco di Roma.

""Abbiamo rimosso un contenuto che hai pubblicato
L'abbiamo rimosso da Facebook perché viola i nostri Standard della comunità:
Ale, te sei grattato dopo? :)""

E' ovvio che le truppe del "divino" ebetino fiorentino, siano attivissime anche sui social segnalando a dritta e a manca ogni commento scomodo!

Questi non hanno capito che in Rete i "falsi" durano poco!

Cortesemente qualcuno lo posta su Facesbuk a mia firma.

Arrivederci e grazie, graziella e grazie a Renzie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.09.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

@tze tze

Semel in anno licet insanire


honi soit qui ma y pense!

paoloest21 24.09.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

La SCUSA .
Analizziamo il motivo dichiarato per il quale si paga una tassa sulla casa .
Il motivo da sempre detto è che avendo acquistato un bene che mi aiuta a vivere meglio devo pagare le tasse su quel bene oltre tutto quel bene si rivaluta e quindi è come se producesse reddito .
Possiamo tranquillamente dire che sono idiozie , come le varie imposte di proprietà su auto , moto ed affini , sono tutte scuse per pescare nel sacco , infatti chi davvero vuole proteggere il suo capitale compra qualche lingotto e su quello non pagherà mai nulla eppure in questo caso 'immobilizza' un capitale come dicono le scuse per far pagare imposte assurde . Le imposte per essere eque devono essere pagate a persona e sempre legate al reddito prodotto attuale , poi si possono pagare tasse locali legate ai servizi ma sempre legate alle persone o si creano delle storture come ad esempio un pensionato che vive in un cascinale di ampia superficie da una vita pagherà di più di tares della famiglia del personaggio che vivendo negli agi di un appartamento signorile ha però superficie inferiore e valore inferiore, sarebbe semplice fare le cose giuste , mentre è sempre molto complicato farle ingiuste ma farle apparire giuste . Certo che il modo migliore è fare indebitare la gente ad un livello tale che non possa mai fermarsi per pagare il debito ,a quel punto hai sconfitto la contestazione e la protesta , poi crei i capri espiatori dove dirigere il malumore e alla fine hai in mano tutto senza problemi . tecniche di manipolazione delle masse .

tino p. Commentatore certificato 24.09.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo alla didascalia dello sfruttamento.

Siamo alla letterarietà del succhiasangue.

Siamo alla sintesi del pensiero della grande statista ministressa fornero, che sarà ricordata per aver allungato di 7 mesi il pensionamento ai donatori di sangue.

Si è andato oltre ogni metafora e simbolismo.

Questa notizia dovrebbe amplificarla sino ad assordare l'opinione pubblica, che si colpisce con i simboli, che sono discorsi sintetici.

Questo fatto appartiene all'allegoria come... alla ragioneria!

Occorre ripetetelo sino alla noia.

Alla fine, dopo qualche mese, germoglierà nelle coscienze, e si trasmuterà alchemicamente in azione rivoluzionaria.

Pacifica, ma rifvoluzionaria della cultura color pupù, in cui siamo immersi sino al collo.

gennaro esposito 24.09.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""Ban Ki-moon convoca vertice straordinario sul clima
Per raggiungere un nuovo accordo sul riscaldamento globale ed evitare un flop alla Conferenza di Parigi nel 2015""

""Il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon intende convocare per il prossimo anno un vertice senza precedenti di capi di Stato e di governo sul clima, per preparare un accordo per contrastare il riscaldamento globale ed evitare alla Conferenza internazionale sul clima di Parigi del 2015 un flop clamoroso come quello avvenuto a Copenaghen nel 2009 (la Conferenza di quest'anno si terrà a Varsavia a novembre e si annuncia inconcludente come le precedenti quattro). Secondo fonti delle Nazioni Unite l'annuncio del vertice avverrà in settimana a New York nel corso dell'Assemblea generale dell'Onu.

IPCC - Il quinto rapporto dell'Ipcc-Intergoverntal Panel for Climate Change (il cui vertice si è aperto lunedì sera a Stoccolma) sarà ufficialmente pubblicato venerdì, ma sono stati anticipati alcuni dati. Tra cui quelli più controversi: la tendenza del riscaldamento globale pare essersi bloccata (gli scienziati utilizzano il termine hiatus=interruzione) nel corso degli ultimi 15 anni. Tanto è basato a far dire ai negazionisti che il global warming è una grande bufala e serve solo per finanziare investimenti giganteschi nelle energie rinnovabili e drenare denaro pubblico. ""


il resto su

http://www.corriere.it/ambiente/13_settembre_24/ban-ki-moon-vertice-clima_a5cfb910-24e9-11e3-bae9-00d7f9d1dc68.shtml

paoloest21 24.09.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

IMU si, IMU no. A parte il fatto che i 4 miliardi che tornano nelle tasche dei contribuenti li vede solo l'autore del post, che una tassa si chiami IMU, ICI, Service tax o pincopallino, a me non interessa nulla. Quanti sono gli indigenti proprietari di casa? Io credo non tantissimi; se ce ne sono, vengano esentati. Venga esentato chi paga il mutuo. Piccolo inciso: non ho mai capito come si fa a pagare un mutuo che prevede una rata che vale quasi un intero stipendio in una famiglia monoreddito; in molti casi si faranno enormi sacrifici o interverrà una grossa mano da parte dei genitori ma in molti altri temo che ci sia qualcosa che non va (ad esempio lavoro nero, fosse anche per la sussistenza, sempre nero è).
Ma l'unica tassa patrimoniale che c'è è giusto che rimanga. Molto meglio quella che un aumento delle accise sui carburanti, per esempio. La casa dove vivo è di mia proprietà. Penso che l'IMU che pagavo non mi impoveriva e non mi arricchirà se non dovrò pagarla. Se quei soldi servissero per finanziare il reddito minimo invece che MPS, sarei addirittura felice di pagarli.

RICCARDO IACONA MINISTRO DEI LAVORI PUBBLICI...A VITA!!!!!


a rieccoli co sto fantasma....la ripresa,qui veramente si e superata la soglia dell'incredibile,piu' affossiamo e piu' i segni della ripresa sono evidenti il bello poi e che sono sempre gli stessi che vedono la luce i miracolati che pure papa francesco esorta alla constatazione,spiegando quanto sia sterile e inappropriata la risposta del sistema verso la dignita' dell'essere umano,ma questi ostinati perseverano nell'incopetenza e il millantato,e non interessa come stiano gli italiani,l'importante e sostenere il patto europeo,mantenere le larghe intese,dimostrare a gli altri che comunque sia abbiamo un governo non importa come si regga e a quale prezzo l'importante e non cambiare le abitudini,gli interessi,caro presidente napolitano non le sembra abbastanza ormai il limite che ha raggiunto un essere umano,lei che e il massimo rappresentante di questo paese ha idea del significato limite e le conseguenze che ne comporti, diramare buoni propositi,allegerire tensioni insanabili visti gli opposti non le sembra insostenibile,vede io come tanti faccio parte di quella realta invisibile alle istituzioni dove il senso di essere e considerato un opzional e guardi che siamo qualche milione,naufraghi territoriali che vagano nell'indiferenza generale,naturalmente resto al mio posto dove il nulla e il capitale che ci detiene le rammento che tale condizione non e riconosciuta come terapia per favorire lo sviluppo di una democrazia naturalmente questo lei lo sa a priori visto che ne e il massimo rappresentante mi domando solo in questo caso chi e l'ultimo ad abbandonare la nave? schettino?

leonardo graziano (incosciente), roma Commentatore certificato 24.09.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Buondi' 5 Stelle a tutti e a Luciano.P adria..
Come piu'volte rilevato dalle Assoc.ni Inquilini ed anche da AssoEdilizia Lombardia,ad aver beneficiato dell'attuale sospen.ne IMU sono i ceti sociali,proprietari di immobile,medio-alti
...un regalo di cui questa fascia di popolazione non aveva proprio bisogno !! con la cifra introitata il Governo avrebbe potuto rimediare a meta'problema esodati e scongiurare l'aumento dell'IVA.
E noi tutti dobbiamo continuare a sorbirci le esortazioni al Governo affinche'non molli e....vada avanti,NON SOLO....ascoltare le fervide congratulazioni di G.Napolitano ed E.Letta alla Angela Merkel per il grande risultato ottenuto alle politiche tedesche,FATTORE DI STABILITA'E DI PROGRESSO PER L'EUROPA TUTTA.....congratulazione
de che' ????????
Siegmar Gabriel,segretario SPD "la Germania deve cambiare atteggiamento sulle politiche di rigore e sui rapporti verso i Paesi del sud Europa,a cominciare da Grecia,Spagna ed Italia...
A.Merkel..."Le politiche tedesche in relazione all'Euro e ai partner UE NON CAMBIERANNO DI UNA VIRGOLA,QUALUNQUE SIA IL GOVERNO DI COALIZIONE CHE NE VERRA'FUORI...
Peer Steinbrueck candidato-premier SPD,sconfitto
"siamo pronti a sederci al tavolo con la Merkel,all'insegna delle buone politiche fin qui sostenute..."
COMPLIMENTI,Pres.te Napolitano e Premier E.Letta
per aver fatto i COMPLIMENTI a Dracula che si reinsedia e dirige l'AVIS...
MALEDETTI !!

f.g-torino.

franco graziani 24.09.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI AIUTINO LE FAMIGLIE CON UN REDDITO MINIMO E LE AZIENDE NUOVE CON PROSPETTIVE DI CRESCITA,. SI TAGLINO COSTI E SALARI PER LAVORI INUTILI SOLO FRUTTO DI CLIENTELISMO MAFIOSO E SI TAGLI LA CASSA INTEGRAZIONE LADDOVE LE AZIENDE SONO GIA' MORTE E SEPOLTE E NON HANNO PIU' SENSO DI ESISTERE DA ANNI.
UN'AZIENDA CHE NON PRODUCE REDDITO MA DEBITI VA CHIUSA IN QUALSIASI PAESE NORMALE.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.09.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chip sottopelle

Ottimi per creare un commando che abbatte un paio di torri a New York.
Cosi' dopo nemmeno un mese si fa passare il Patriot Act.
Che cancella il FREEMAN di ben 7 secoli prima, della Magna Charta.

Oppure magari fanno una strage a Nairobi in un supermercato od altro posto.

Cosi' si puo' inventare AL QAEDA ed i terroristi e far passare per security quello che si vuole.

Peccato che i BRIC diventino cosi' piu' liberi e prendano il timone dello sviluppo e del futuro...

Alzi una mano chi mai visto dal vivo od incontrato un terrorista...

Fabrizio Salvini 24.09.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che il problema si possa leggere solo in questi termini. La parte legislativa è importante, la tassazione pure. Credo però che per l'avvio di un serio nuovo programma di sollecitazione all'acquisto casa, in un contesto sociale ed economico basato sulla precarieta', si dovrebbere esaminare anche altre soluzioni che hanno nel passato favorito una parte delle richieste del mercato residenziale.
Le nuove coppie giovani, in larga parte titolari di contratti di lavoro a termine, precari o di qualsiasi altra forma diabolica di subordinazione, potrebbero essere agevolati nell'acquisto di prima casa consorziandosi in cooperative edilizie con proprieta' indivisa. La sistuazione permetterebbe con la duvuta cautela di garantire il corretto rimborso del mutuo senza dover ricorre ad una percentuale di erogazione del finanziamento esosa (50 -60% del valore). Inoltre la particolare posizione di "assegnatario dell'alloggio", per chi acquista, non cambia di molto dal punto di vista giurico ma agevola di fatto tante cose anche sul fronte amministrativo.
Chissà se ragionando e ragionando, le soluzioni per un mercato immobiliare in forte crisi verranno da valorizzazioni di vecchi immobili e da vecchi modi di fare?

andrea c., valbrembo Commentatore certificato 24.09.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento


Gli italiani non ce la possono fare con gli attuali stipendi medi, ad acquistare case o strutture per attività . Le banche se ne sono accorte e hanno chiuso i rubinetti.
Era impensabile che gli italiani continuassero a rimetterci un intero stipendio per pagarsi un mutuo per un appartamento ,se non aiutati letteralmente da genitori o eredità ricevute.
Gli americani ci sono cascati prima di noi.
Un non senso.
Gli italiani che possono lasciano questo Paese. In assenza di una vera rivoluzione è sempre stato questo l'atteggiamento di rifiuto del nostro popolo: italiani in fuga.
Il Paese è pieno di strutture vuote di proprietà del popolo: Governo centrale, le Province e i Comuni hanno strutture vuote fatiscenti da ripensare che, potrebbero essere restituite ...alle persone che non hanno più nulle per aiutarle a riprendersi, a ricostruirsi una vita. Qui da noi è impensabile solo proporre un idea di questo tipo.
Il mercato immobiliare deve adeguarsi alle reali possibilità del cliente medio, diversamente, è costretto a restare in attesa dell'ennesimo cliente che vuole fare un investimento ma, non è questa la media.

alessandra mammola 24.09.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Il vero problema del mercato immobiliare è l'elevato prezzo degli immobili. E questo è dovuto ad una speculazione assurda effettuata negli anni. Ora chi è che compra casa? Sicuramente non un pensionato che ha fatto fatica già da se ad aquistarla con i sacrifici di una vita. Non la fascia giovane di età fino ai 30 anni circa che ha un lavoro precario o comunque ha un potere di acquisto molto basso e che prima di sposarsi e mettere su famiglia, quindi creare le condizioni per un'acquisto di un tetto familiare, ci penza 100 volte! Sicuramente non i disoccupati o gli esodati o in cassa integrazione. Allora a chi le vendete ste case? A chi già ce le ha? Il problema non è l'IMU, che sicuramente è una tassa odiosa, ma tanto invece di eliminarla l'ahho trasformata, perchè habbio un grande deficit di Stato. Abbiassiamo i prezzi delle casa (secondo me almeno del 40%, che è il REALE valore di un immobile attuale di nuova costruzione), andiamo a prendere i soldi a chi ha evaso nell'edilizia, facendosi pagare una parte degli in immobili in nero (tanto poi dal notaio si dichiara il valore dell'immobile fatturato). Ed invece di utilizzare le banche come tramite tra i mutuatari e la Cassa Depositi e Prestiti, deve essere lo Stato che DIRETTAMENTE, ad un tasso agevolato, presti soldi e faccia da garante. Ma come si fà a fare ciò con una classe politica collusa con l'interesse bancario?

diego p., latina Commentatore certificato 24.09.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

chip sottopelle

Buoni per creare dei mostri che vanno in una scuola ed uccidono una ventina di ragazzi.

Cosi' si possono proibire le armi a tutti gli altri...

Oppure in un isola uccidono una cinquantina del partito concorrente...

Cosi' il nostro vince dopo un anno.

Fabrizio Salvini 24.09.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

leggo il post di Susi v. ha ragione ,postare sul blog dovrebbe avere lo scopo di trarre dai post indicazioni per approfondire poi gli argomenti traendo spunto dalle senzazioni che si hanno del pensiero comune,e non soltanto un elenco più o meno interessante di esternazioni,il blog dovrebbe essere un posto dove confrontarsi,anche con chi decide gli argomenti,che trovo qualche volta ,meno pressanti dell'accadere quotidiano.Con questo non voglio criticare nessuno è solo il mio pensiero,se volete tenetene conto.meditate gente meditate....

gattacicova 24.09.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Se la sovranita' appartiene al popolo,perche' la sovranita'monetaria non lo e'.

enzo b., roma Commentatore certificato 24.09.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

stiamo attenti ai partiti concussi e corrotti mettiamo una lente di ingrandimenti e vediamo i disastri negli ultimi venti anni di governi Berlusconi prodi veri disastri della corruzione senza vergogna il presidente è gerante di queste mala gestioni di denaro pubblico derubato al servizio dei deboli con finti appalòti nelle scuole e rubberie varie vedi progetto frutta nelle scuole e pillole del sapere della gelmini sono spariti 5 milioni di euro e lei la gelmini era responzabile del ministero e appalti cosa strana e ambigua quando fa la morale contro i precari finta moralista di falsa ideologia dedica al dio denaro nelle sue fondazioni a scopo di lucro lei e brunetta finti moralisti.....

antony.gentile 24.09.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho ascoltato il presidente Napolitano prodigarsi per mantenere lo status quo della sua ultima creazione: in 60 anni di politica, mi chiedo, quanti scheletri nell'armadio avrà raccolto?!

nirananda 24.09.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

PAROLE DELLA GABANELLI:PER RADDRIZZARE LA CONCORDIA ABBIAMO CHIAMATO I MIGLIORI UOMINI ESPERTI DEL CAMPO .PER RADDRIZZARE IL PAESE CHE UOMINI HANNO CHIAMATO? SONO STANCA DI ASPETTARE E CREDO ANCHE CHE NONO CAMBIERA PIU DI TANTO LA SITUAZIONE...E' ANCORA LUNGA LA SOFFERENZA, CI VUOLE LA FAME QUELLA VERA CHE STA AVANZANDO INESORABILE MA MOLTO LENTAMENTE. NON SO SE SCRIVERO' ANCORA NEL BLOG ,HO GIA SCRITTO E RISCRITTO COME LA PENSO E COME AGIREI MA DA SOLI NON SI FA NULLA E SONO MOLTO STANCA,PENSO CHE LEGGERO'PER IL MOMENTO PERCHE SOSTERRO' IL M5S SENZA SE E SENZA MA(MOTTO STORICO DI LUCA M. DI RHO CHE STIMO) CIAO A LUCIANO DI ADRIA CHE LEGGO SEMPRE A CUI VA TUTTA LAMIA APPROVAZIONE .

Susi V. Commentatore certificato 24.09.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
buondì!

Eurozona, cresce il deficit di democrazia

""L'Italia si conferma fanalino di coda nella classifica dei paesi più democratici dell'Eurozona. Video Farage: rischio di violente rivoluzioni.""


""NEW YORK (WSI) - A partire dal 2008, la democrazia è regredita in 15 delle 17 economie che fanno parte dell'Eurozona. E' quanto risulta dal democracy index, stilato dall'Economist Intelligence Unit.

In particolare, l'indice che si riferisce all'Italia, si attesta a 7,74 punti; quello della Grecia è calato a 7,65 punti. L'Italia si conferma fanalino di coda nella classifica dei paesi più democratici dell'Eurozona, seguita per l'appunto dalla Grecia, dall'Estonia, dalla Slovacchia e da Cipro.

I paesi più democratici si confermano; al primo posto la Finlandia; seguono l'Olanda, il Lussemburgo, l'Austria, l'Irlanda e la Germania.

L'Italia è superata anche dalla Spagna, che gode di un punteggio di 8,02.

Come fa notare Niraj Shah, di Bloomberg Brief, a far calare l'indice in Grecia tra il 2008 e il 2012 è stata una politica economica influenzata - o meglio dettata - in modo crescente dalla Banca centrale europea, dall' Unione europea e dal Fondo Monetario Internazionale. E un simile destino è stato riservato all'Italia e ad altri paesi sudeuropei.

L'indice viene compilato tenendo conto 60 indicatori di cinque categorie, che includono le libertà civili, la partecipazione politica e la cultura.

Nigel Farage, deputato euroscettico, aveva più volte avvertito che la perdita di democrazia avrebbe portato a una "rivoluzione violenta"."""


per la classifica et il video vai a

http://www.wallstreetitalia.com/article/1626510/europa/eurozona-cresce-il-deficit-di-democrazia.aspx


oppure

classifica

http://www.wallstreetitalia.com/immagine/58807.png/300/la-classifica-dei-paesi-piu-democratici-dell-eurozona-stilata-sulla-base-del-democracy-index-stilato-dall-economist-intelligence-unit.aspx


video


http://www.youtube.com/watch?v=uJqqVXdpKf0


paoloest21 24.09.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Non sono mai stato d'accordo sulla cancellazione indiscriminata dell'IMU:
sono stati equiparati, per la prima casa, i piccoli proprietari con coloro che, pur avendo fatto dei sacrifici, se la passano comunque meglio. E le mancate entrate stanno rientrando dalla porta...
Domanda: chi ne sarà maggiormente penalizzato?
A voi l'ardua risposta.
Comunque ... sempre avanti 5*.

sergio b., viterbo Commentatore certificato 24.09.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Alitalia francese
Telecom spagnola
Ducati tedesca
.....

no comment


...anzi, continuate a votare i partiti che vi danno il lavoro!

Forza M5S.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.09.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Rispondente, clonati insani del Pd!

-da quanti decenni questo partito ha cessato di essere di sx?

-quando mai ha mostrato tracce di democrazia dal basso?

-perché attacca così violentemente chiunque tenti di accrescere la democraticità del sistema?

-a quale criterio democratico o costituzionale rispondono governi nominati dall'alto come quello di Monti o Letta o il bis di Napolitano?

-come mai non riesce ad espellere nemmeno pregiudicati come Penati? Ha protetto da una vita persone come Andreotti o De Mita? Ha votato entusiasticamente persone discutibili come Grasso, la Boldrini o Vietti?

-a quale consenso elettorale si deve l'inciucio con Berlusconi?

-o la privatizzazione dello Stato? Gli aumenti delle tasse? Una nequizia come Equitalia? O la sporcizia del MPS? O le scalate bancarie? O i 35 miliardi in armi? O i tagli ai tribunali, agli ospedali e alle forze di polizia?

-e come mai in ogni referendum si è trovato 'contro' il popolo e non dalla sua parte?

-e perché ora continua ad aumentare le tasse e chiede l'azzeramento dello stato sociale e la privatizzazione di ogni esistente (ma non taglia un euro dei propri abusi)?

-come mai in 20 anni non ha fatto valere mai il conflitto di interessi? E non ha fatto applicare la legge 192 che vieta la candidatura a chi possiede case editrici, tv e giornali? Come mai non ha tolto mai nessuna delle leggi ad personam del Cavaliere? Non ha reso mai trasparente il fisco o messo in galera gli evasori? Non ha tagliato un euro a guerre o armi, o privilegi della Casta, o abusi del Potere?

-come mai non ha mai applicato il divieto dell'UE ai doppi incarichi?

-perché non ha mai voluto fare dell'Italia un Paese civile?


Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 24.09.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Mafia, arrestati a Milano la figlia e il genero di Vittorio Mangano
di Redazione Il Fatto Quotidiano | 24 settembre 2013
Commenti (1)
Share on oknotizie Share on print Share on email More Sharing Services 0

Tra gli arresti operati stamani dalla Squadra mobile di Milano, nell’ambito di un’indagine sulla criminalità organizzata di stampo mafioso, ci sono anche il genero e la figlia di Vittorio Mangano, e uno dei suoi principali uomini di fiducia. Lo ha confermato la Dda di Milano, che coordina l’operazione.

Secondo le prime informazioni aessere coinvolti nell’operazione antimafia eseguita stamani a Milano figurano anche Cinzia Mangano, figlia di Vittorio, e il genero di lui, Enrico Di Grusa. Tra gli arresti, otto, c’è anche Giuseppe Porto, ritenuto il suo uomo di fiducia a Milano. Vittorio Mangano era uno degli uomini di spicco di Cosa Nostra a Milano e Paolo Borsellino, che indagava su di lui, pensava fosse una sorta di ‘chiavè del riciclaggio di denaro sporco in Lombardia.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/24/mafia-arrestati-a-milano-figlia-e-genero-di-vittorio-mangano/721263/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.09.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Attentato della segreteria Pd sulla giunta di Crocetta in Sicilia

Persone oneste come Civati, la Serracchiani o Crocetta devono fare i salti mortali per stare nel Pd "nonostante" il Pd e non dimentichiamoci che la vittoria dei migliori si deve al loro rapporto stretto con gli elettori che significa distanza massima con le segreterie
La Serracchiani vinse perché aveva fatto di tutto per prendere le distanze dalla linea del PD!

Copio dal Corriere: "Di fronte ad un partito lacerato, uscito con una maggioranza risicata alle politiche di febbraio e spaccato dalle tensioni interne sfociate nell'impossibilità di trovare un accordo per il Quirinale, lei ha vinto comunque. Merito, anche del suo essere percepita come una delle prime «rottamatrici» del csx.
Dal suo primo discorso dopo la vittoria: "Il Pd è da rifondare partendo dal territorio. I valori su cui puntare sono serietà, trasparenza e capacità di dirsi le cose in faccia: spero che in direzione vengano fuori i 101 franchi tiratori».
Ma i franchi tiratori aumentano e il crollo del Pd continua ad aumentare le sue macerie.
Finora con le sue scelte 'intelligenti e sempre più suicide il Pd ha perso 3 milioni e mezzo di elettori e 600.000 iscritti. Quanti ancora ne vorrà perdere?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 24.09.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il marito della fornero è a prima pagina rai radio3 questa settimana

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.09.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, vuoi sapere perchè ora gli svedesi ridono di noi? A parte il presidente di 88 anni
(qui tutti vanno in pensione a 65 anni, politici compresi). c'è un tale che quand'era primo ministro ha truffato lo stato; è stato condannato definitivamente, ed è tuttora insignito della più alta onorificenza della Repubblica. C'era una volta il bel Paese.....!

Giuliano Pillomi 24.09.13 08:11| 
 |
Rispondi al commento

tranquilli..il mercato immobiliare italiano è appena entrato nella tempesta della "bolla immobiliare"...sarà un percorso da cui ne usciranno penalizzati tutti...!il settore residenziale soffre come soffre quello commerciale e industriale..!!!possiamo interrogarci sulle ragioni e sulle soluzioni..ma..ma...finche saremo in mano a questa partitocrazia non andremo da nessuna parte..!!
Ogni giorno, perdiamo pezzi di aziende...e con esse l'economia che genera occupazione..e quindi reddito..!qualsiasi progetto è nullo se manca la materia prima..e cioè i soldi!
Riflettete..con un cambio a 1,35 contro $ ditemi come facciamo ad esportare..?pensiamo veramente che si possa continuare a esportare i ns prodotti..?
Questo euro ci sta distruggendo..peggio delle politiche di rigore...ecco perchè bisogna ritornare in Piazza e chiedere il voto per uscire dalla moneta unica e ripristinare la sovranità nazionale..
Prima o poi pagherà il conto anche la Germania..quando se ne accorgeranno sarà troppo tardi..(un anno fa i tassi del Bund erano negativi..ora sono al +2% segno che i mercati finanziari non si fidano e si ricoprano chiedendo più interessi a loro tiè..!!)Frau merkel faccia pure la furba..!voglio vedere quando il Bund salirà al 3% cosa diranno i "brodi" che l'hanno votata..!!
Prima si prende atto che l'euro è un progetto fallito e meglio è per tutti...!la luce in fondo al tunnel si è spenta..(causa taglio fornitura!)

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 24.09.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Alta sui naufragi
dai belvedere delle torri
china e distante sugli elementi del disastro
dalle cose che accadono al disopra delle parole
celebrative del nulla
lungo un facile vento
di sazietà di impunità

Sullo scandalo metallico
di armi in uso e in disuso
a guidare la colonna
di dolore e di fumo
che lascia le infinite battaglie al calar della sera
la maggioranza sta la maggioranza sta
recitando un rosario
di ambizioni meschine
di millenarie paure
di inesauribili astuzie

Coltivando tranquilla
l'orribile varietà
delle proprie superbie
la maggioranza sta
come una malattia
come una sfortuna
come un'anestesia
come un'abitudine
per chi viaggia in direzione ostinata e contraria

col suo marchio speciale di speciale disperazione
e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi
per consegnare alla morte una goccia di splendore
di umanità di verità

per chi ad Aqaba curò la lebbra con uno scettro posticcio
e seminò il suo passaggio di gelosie devastatrici e di figli
con improbabili nomi di cantanti di tango
in un vasto programma di eternità

ricorda Signore questi servi disobbedienti
alle leggi del branco
non dimenticare il loro volto
che dopo tanto sbandare
è appena giusto che la fortuna li aiuti
come una svista
come un'anomalia
come una distrazione
come un dovere

http://www.youtube.com/watch?v=whdEMbGwrmA

anib roma Commentatore certificato 24.09.13 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa per l'off topic, ma sono preso malissimo. FB mi ha bloccato l'account per 12 ore e rimosso un commento perchè ho commentato un post di Di Battista facendo i complimenti alla signora che lo ha accolto a cena qualche giorno fa...davvero nessuna frase offensiva... anzi, incitavo a sperare nel futuro come faceva lei... due righe.. non ho neppure capito cosa ho violato!

manu 24.09.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

chip sottopelle

Perfetti per creare spie inconsapevoli.
Che viaggiano in paesi ostili o pericolosi.

E si comportano innocentemente perche' non sanno di essere usati come spie...

Oppure leaders stranieri che fanno il gioco del programmatore dei chip.

Ricordate la grossa macchia sulla fronte di Gorbacev?
Che sgretolo' URSS e da tempo vive nel New Jersey
non lontano da New York...

Fabrizio Salvini 24.09.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

stabilito da mesi o anni che il ma/peggior antagonista fino a divenire nemico mortale delle famiglie e dei lavoratori è lo stato italiano non ci sono più parolacce da dire.grilo,indici una marcia su roma ! avanti col programma propostoci ! o noi o loro ! e non dirmi che 'non ci sono le condizioni' muoviti !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 24.09.13 07:50| 
 |
Rispondi al commento

La Verità che avrei sempre voluto dirvi, ve la dice il Tg1

http://www.youtube.com/watch?v=JYA5pRhkAwc&feature=youtu.be

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.09.13 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a Tutti,

secondo me per far risollevare l'economia delle "Case" ci vorrebbe una normativa più omogenea, accatastamento, certificazioni e abitabilità. In Italia ci sono milioni di case abusive. Per colpa di amministratori locali e costruttori. Inoltre ci sono immobili di vario genere da recuperare che dovrebbero essere rimessi a nuovo. Per ultimo, credo che il mattone per costruire sia obsoleto e materiali alternativi e di facile istallazione e veloce con costi bassi ce ne sono...basta volerlo.
saluti

nico bart 24.09.13 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd è diventato la caricatura grottesca di quello che un tempo fu la terza forza della sinistra europea
Ha rinnegato ogni radice storica, ideologica, etica per diventare il bivacco di una cricca di poltronati che mirano solo al proprio meschino interesse e non si peritano di portare avanti alleanze contro natura, con i gruppi vaticani dello Ior e dell'Opus dei, l'alta finanza, il sistema bancario, le cricche mafiose e di pidduiste di Berlusconi, persino, con Letta, il gruppo Bilderberg
Ormai non c'è delinquente di Stato, da Andreotti a De Mita a Berlusconi, passando per Penati e Tedesco, che non abbia trovato nel Pd un pronto sostegno

35 arrestati e 400 indagati tra esponenti nazionali solo a partire dalla segreteria Bersani, assenze in aula vergognose per ogni votazione di legge di Berlusconi, silenzio di tomba sui conflitti di interesse, tentazioni presidenzialiste e oligarchiche, posizioni permanentemente contrarie all'interesse pubblico per ogni referendum (vd acqua o finanziamento pubblico ai partiti), crocifissione dei suoi elementi migliori, avanzamenti di carriera sempre per cooptazione e mai per meriti, plagio sistematico dei lettori e dei teleutenti....una deriva inconcepibile e vergognosa

C'è solo una cosa buona che il Pd può fare:
dimettersi in massa e scaricare se stesso

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 24.09.13 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Lo scandalo del Pd che in Sicilia impone a Crocetta i suoi ‘nominati’ cozza contro ogni principio democratico

E' la famosa "democrazia pagliacciata" del Partito democratico!
A parole ciarla di potere popolare, di primarie, di ascolto dei cittadini,..
nei fatti la segreteria gestisce le poltrone come e quando crede e crea assemblee di gente scelta dal Potere. fregandosene se sia accetta o no, pulita o no, opportuna o no, attenta o no ai bisogni del Paese
Berlusconi ha creato il 'partito azienda', il partito del padrone
Il Pd non è stato da meno, e ha creato 'il partito dei nominati', 'il partito delle poltrone decise desursum'
si vedano i potenti ras delle correnti interne, si veda il monopolio assolutistico in 40 anni di D'Alema, si veda il piccolo Letta ultimo arrivato che in tanti mesi non ha combinato una cippa contro la crisi ma è stato ben attento a mettere 90 uomini 'suoi' nelle massime cariche dello Stato
Nominato era Monti come era Letta, come sono quelli che sono imposti nel Parlamento o nelle giunte. Non si muova foglia che la segreteria non voglia.
Pd e Pdl, due partiti sempre più simili nel peggio, sempre più lontani dalla democrazia, sempre più dominati da cricche di oligarchi 'pro domo sua'
la degenerazione della politica e della democrazia
Chiamare democratico un partito di poltronisti e poltronari come il Pd, oligarchico e omertoso, è un paradosso (para doxa = asserzione che nega se stessa)

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 24.09.13 07:12| 
 |
Rispondi al commento

A Ballarò una giornalista turca aveva detto che anche loro hanno una tassazione della casa ma che non è un problema perchè è equa! Primo perchè in Turchia e non in Svezia il catasto è completamente informatizzato e secondo che se su una certa area si fa un intervento che può modificarla oppure se una persona ha un problema il catasto viene aggiornato in tempo minimo e cambia la tassazione!
Noi per colpa dei mafiosi e furbi siamo peggio del quarto mondo! Vedi anche prostituzione,slot machine,immigrazione selvaggia ecc... Siamo una shifo!

Livio Ponzone 24.09.13 07:05| 
 |
Rispondi al commento

Vaccini per "Controllo delle nascite"?

Anche Obamacare, che estende sanita' di stato negli USA potrebbe mascherare un allargamento del programma..

Visto che al Fuhrerino piace fare le cose nascoste...
Dai droni alla NSA.
Ed il Patriot Act del nov 2001 glielo permette.

Alan Turing nel 1952 fu obbligato alla castrazione chimica con ormoni(estrogeni?).
Quanti di questi ormoni sono poi stati usati, magari nel pollame?

Anche Papa Francesco, aprendo ai gay, sembra aver focalizzato il problema.

Selezione di RAZZA SUPERIORE non e' finita con Hitler e Mengele...

Fabrizio Salvini 24.09.13 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre ti chiedi come faccia cera gente a ricoprire certe cariche. L'italiano per favore. Sembra google traduttore. Comunque quale agente immobiliare mi vergogno di questo scempio. NON SIAMO TUTTI COSÌ. Anzi. Inviterei beppe e lo staff ad avere più rispetto per le odiate categorie. Inviterei i diffidenti a farsi un giro in un'agenzia non tecnocosa per capire realmente di che lavoro è fare il mediatore. Saluti.

marco pacilli 24.09.13 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Telecom è ita....de mattoni ce n'aveva tanti quanno se chiamava sip,tronchetti e le banche se sò magnati pure quelli....e noi qui ancora contamo i denti ai francobolli.....
Eccoli i nemici der post passato....se nun ammazzi prima questi non poi vedè quell'artri.
Si,me sò svejato male......comunque....bongiorno blogghe,parola de robberto carlino.....

luis p., roma Commentatore certificato 24.09.13 06:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chip sottopelle

Blade Runner, ottimo film del 1982, sembra gia' alludere a qualcosa.
All' inizio, solo uma macchina molto speciale, che legge l' iride, per svelare i cyborg...

Matrix, del 1999, caotico film, ma sposta
l' asticella sul software che puo' essere riprogrammato nei chip.

Poi questo Bill Gates, uomo piu' ricco del pianeta, che si mette a fare beneficenza.
E parla sempre di vaccinare tutto il mondo...

Fabrizio Salvini 24.09.13 06:12| 
 |
Rispondi al commento

60 milioni

Popolazione italiana immobile almeno da 50 anni...
Nonostante almeno 5 milioni di immigrati.

Come mai?
Sara' mica castrazione di massa organizzata?
Magari attraverso i vaccini cosi' amati oggi da Bill Gates?

Fino a 20 anni fa non esistevano i chip sottopelle
molto usati oggi per controllare i sudditi...

Almeno quelli importanti, i militari(tatuati per dissimulare) e i soci di Goldman Sachs.
Che stanno in (quasi) tutti i governi controllati.

Fabrizio Salvini 24.09.13 05:33| 
 |
Rispondi al commento

1815

Napoleone fuggito dall' Elba voleva una improbabile rivincita sugli inglesi.
Cosi' aumento' molto le tasse, sopratutto a Milano.

Ma i milanesi s' incazzarono, una mattina di primavera andarono nel palazzo del governatore e
lo DEFENESTRARONO.
Ossia lo buttarono dalla finestra.

Siccome non era morto lo finirono ad ombrellate sulla strada.

Manzoni sembra avvia visto e descritto nei Promessi Sposi, la scena dell' assalto al forno...

Italiani di altra tempra, che poi nel corso del secolo fecero il Risorgimento.

Fabrizio Salvini 24.09.13 05:18| 
 |
Rispondi al commento

Che dire di Napolitano?

L'unica cosa che si puó dire é: "Non vorrei essere arrestato"

salu2

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 24.09.13 05:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma le frequenze tv di chi sono?

EH?

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 24.09.13 05:08| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

per V. ZUCCONI, C. MALTESE E N. ASPESI

mi permetti di mettergli di fianco almeno CURZIO MALTESE e N. ASPESI ?

ucci ucci stan finendo gli ignorantucci

ve li stan portando via
i ragazzi del no tav

hanno visto l'italia vera
e non vogliono cambiar

ormai viaggiano lontano
e mai più ritorneran

W IL M5S
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 24.09.13 01:43| 
 |
Rispondi al commento

i furbetti del quartierino?

blackandavid 24.09.13 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma no, il loro lavoro non si limita a quel poco di cui si è parlato. Alcune agenzie mandano in giro ragazzi in cravatta per fare il porta a porta con in mano il giornaletto dell'agenzia, a chiedere alle anziane i fatti personali dei vicini per capire se qualcuno non ce la fa e sarà costretto a vendere, compilando così un dettagliato censimento dei cazzi degli altri nella zona in cui lavorano.
Ricordiamoci che alcune reti di agenzie usano Oracle, quindi i dati sono comodamente consultabili da terzi stranieri come fosse un social network.
Aggiungerei anche un grosso impegno nel leccapiedaggio ed una costruita negli anni durezza di stomaco per riuscire a vendere bidoni a famiglie modeste che scopriranno solo negli anni tutti i difetti di impiantistica.
E' un lavoro duro bisogna dargliene adito.
Quando riescono ad accaparrarsi tutte le commissioni della zona per gli affitti sono in grado di spopolare intere zone, a favore di chi trasformerà intere vie in locali notturni e cercherà , con l'aiuto della giunta locale, a distruggere viali con alberi secolari in favore di nuovi parcheggi a pagamento per i residenti.
C'è da esserne fieri di una professione del genere, meritevolissimi di portare una cravatta (così non si sporcano la camicia col sugo).

Fanno parte del sistema edilizia italiano, personalmente non chiederei a loro la soluzione ma ad un ente che non possa guadagnare sul sistema consolidato.

ro(u)gggito 24.09.13 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brutto post. Non si capisce niente, almeno poteva rileggerlo e correggere l'italiano. Anche il contenuto mi sembra discutibile. Forse un minimo di filtro non guasterebbe.

Massimo Martinetti 24.09.13 00:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' PARTITA QUESTA SERA alle 21.00 la nuova forma di pubblicita' per lavare meglio i cervelli...

un mini film di 60 secondi in contemporanea su tutte le reti del gruppo.. di sicuro la 4,la 5 ,e la 6.

e' inutile che cambiate canale...e' sempre lì, per 60 secondi... non puoi scappare...lobotizzato.

e la prima e' stata la ....... non facciamo pubblicita'

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 24.09.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

chissà magari gli spioni del blog.... vanno a donare il sangue.... sai che bella sorpresa gli hanno fatto i loro padroni....

e' l'unicA COSA CHE MI CONSOLA....

:(

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 24.09.13 00:45| 
 |
Rispondi al commento

PENSATE QUANTE CASE DI EDILIZIA POPOLARE SI POTREBBERO COSTRUIRE RECUPERANDO L'EVASIONE

Ciao! "Ho lanciato una petizione "Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione) : Raccolta firme" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla. Puoi prenderti 30 secondi per firmare?

Ecco il link: http://www.change.org/it/petizioni/al-parlamento-ed-al-capo-dello-stato-artt-50-e-71-costituzione-raccolta-firme Ecco perché è importante: Al Parlamento ed al Capo dello Stato (artt. 50 e 71 Costituzione)

Raccogliere le firme per un provvedimento di Legge che permetta ai lavoratori dipendenti ed ai pensionati di portare in detrazione l'I.V.A. E' importante perché in Italia centinaia di persone si uccidono tutti gli anni per la mancanza di un lavoro o comunque per precarietà economica, mentre recuperando l'evasione fiscale si avrebbero a disposizione ( a parte la barzelletta dei 120.000.000.000 di euro all'anno ) oltre 300.000.000.000di euro ( dati ufficiali dell'allora Governatore Mario Draghi, quando parlò di "macelleria sociale" 16% del P.I.L., più i 70.000.000.000 di corruzione anno, come ha pronunciato la Corte dei Conti nel confermare i dati di Draghi, e i 36.000.000.000 annui di evasione I.V.A. pronunciati l'anno scorso sempre dalla Corte dei Conti).

Con 300.000.000.000 di euro all'anno si potrebbero dare 4.000.000 di nuovi posti di lavoro con uno stipendio lordo di 75.000 euro l'anno, che ridarebbero nelle casse dello Stato 84.000.000.000 di euro come I.N.P.S. e circa 60.000.000.000 di euro come I.R.P.E.F. tutti gli anni.

Così si potrebbe rilanciare il Paese e risparmiare altre migliaia di morti inutili: nei luoghi di lavoro, sulle strade, per terremoti in case o scuole di "burro", frane, esondazioni, ecc. ecc. che fanno circa la triste somma di 10.000 persone l'anno. Questo trovando decine di migliaia di posti di lavoro nella sicurezza, prevenzione. Altri nel patrimonio storico italiano che è vastissimo, nel turismo, ecc.

Giuseppe Vitali 24.09.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Gira che si Rigira, Tira che si Ritira.

Il Mattone, giralo come ti pare, è come la .ica.
Un tempo si diceva che fosse un Genere che tira.
Ora, si direbbe che, per quanto si tiri, si Ritira...
( BAsta).
Vale anche pei Maschietti, con la differenza che si fa Tirare...
:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 24.09.13 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Absolutely shocking footage of a woman’s rights being violated in front of her children. These officers completely abused their power and over reacted. There is no room in law enforcement for this type of behavior.


http://banoosh.com/blog/2013/07/17/police-assault-cavity-search-mother-in-front-of-children/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 24.09.13 00:25| 
 |
Rispondi al commento

caro m5stelle...perché pubblicare un post così lascivo ? sembra di ascoltare fassino quando circa 6 anni fa incoraggiava il popolo ad indebitarsi e a diventare proprietari di ergastoli di mutuo...sulla casa il movimento 5 stelle non sembra (e ripeto sembra) essere d'accordo coi banchieri e i palazzinari....cancellate questo post, per cominciare, e fate chiarezza.

spartacuspide 24.09.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dovrebbe spiegarmi l'utilità degli agenti immobiliari:

mettono in contatto compratore e venditore? ci sono i giornali e i siti di annunci per vendite fra privati...

fanno stime e valutazioni dell'immobile che vuoi vendere? e' inutile: se il compratore tarda ad arrivare,lo capisco da sola che devo abbassare il prezzo.

controlla che i documenti della compravendita siano in regola? potrebbe farlo, ma non rientra nelle sue mansioni: è compito del notaio...

Ergo,la percentuale a cui ha diritto per la mediazione, e che equivale ad un'ulteriore tassa sulla casa,non mi sembra proprio guadagnata col sudore della fronte.

In realtà,il mio,è un attacco di pura invidia per chi riesce a guadagnare del denaro in modo confortevole,semplicemente aspettando che il telefono squilli... :D

Non me ne vogliano gli agenti immobiliari! La verità va detta: siete una categoria di lavoratori mooolto fortunata. ;)))


Quotidiano.net

Telecom "habla espanol": accordo con Telefonica, controllera' 65-70 ...
AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ‎28 minuti fa‎



(AGI) - Roma, 23 set. - E' ormai raggiunta l'intesa che portera' Telefonica ad avere una quota compresa tra il 65% e il 70% di Telco, la scatola che controlla il 22,5% circa di Telecom Italia. Per l'intesa finale manca un ultimo passaggio formale all'interno di

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 24.09.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Letta Auspica, Felice, nuovi Investimenti.
Presto, assicura, ne verra' una Montagna.

Il MAttone, bene d'Investimento per Eccellenza.

Accontentiamolo!
:)
Vale poco, è Vero.
Pazienza: vorra' dire che lo faremo in piu' Riprese, aumentandone il Peso...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 24.09.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

http://siamolagente.altervista.org/se-nasci-italia-storiella-che-ti-spiega-perche-devi-darti-alla-fuga/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 24.09.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

ancora parlate di mattoni e mattonelle. Il mercato immobiliare è finito perché è finito il futuro. In italia c'è solo il presente, c'è solo la giornata. Ma anche potendo chi vorrebbe più "diventare proprietario" di un ERGASTOLO DI MUTUO? I ponti e le tende di decathlon sono di gran lunga più rassicuranti.

spartacuspide 24.09.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

SE C'E' QUALCUNO CHE NON PUO' E NON DEVE PARLARE QUESTO E' UN AGENTE IMMOBILIARE CHE SI PREOCCUPA DELL'EDILIZIA PUBBLICA CHE DETURPA L'AMBIENTE MA NON DI QUELLA PRIVATA CHE LO ARRICCHISCE.
BRUTTE SANGUISUGHE DI AGENTI IMMOBILIARI, DOVRESTE SOLO VERGOGNARVI DEI SOLDI RUBATI ALLE PERSONE, SPESSO GIOVANI, CHE NEGLI ULTIMI 20 ANNI VI HANNO FATTO FARE I SOLDI A SBAFO.
COLGO L'OCCASIONE PER FARE DI TUTTA L'ERBA UN FASCIO. DISTINTI SALUTI A TUTTI MA UN CALOROSO VAFFANCULO AGLI AGENTI IMMOBILIARI. CHE POSSIATE MARCIRE ALL'INFERNO.
W M5S MA NON ESAGERATE, "NON E' CHE LA MERDA, SE FACESSE UN BEL DISCORSO, NON PUZZEREBBE..."

Claudio B., Pisa Commentatore certificato 24.09.13 00:05| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
TELECOM
Quando dovevano vendere la Opel in crisi alla Fiat, arrivò la Merkel e col cavolo.
Adesso vendiamo la compagnia telefonica nazionale e?
Letta?
Beh?
PD?
PDL?
Governo?
Ministri?
Toc Toc
C'è qualcuno???
Ah sì le banche che vendono ci sono
Clap Clap Clap

Roberto F., Parma Commentatore certificato 24.09.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

LA MERDA E' UTILE, LA FORNERO NO!!!!

LA MERDA E' UTILE, LA FORNERO NO!!!!

LA MERDA E' UTILE, LA FORNERO NO!!!!

LA MERDA E' UTILE, LA FORNERO NO!!!!

LA MERDA E' UTILE, LA FORNERO NO!!!!

LA MERDA E' UTILE, LA FORNERO NO!!!!


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 23.09.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana Vi: "Ma è inevitabile lasciarci travolgere da questa
..................depressione senza scampo?
..................Al contrario. Penso che il primo impegno a cui siamo
..................chiamati noi più "maturi" è quello di arginare questa
..................deriva negativa che sta paralizzando anche i nostri
..................giovani. Questa è la nostra responsabilità storica!
..................Dobbiamo rimboccarci le maniche come hanno saputo
..................fare i nostri padri dopo la guerra dedicandosi a
..................ricostruire e non a piangersi addosso".........................


Signora Viviana Vi.,

mi permetta una sola osservazione al Suo scritto che, altrimenti, condivido nella sua interezza.

Una "ricostruzione" è solo possibile quando il "vecchio" - attraverso una guerra, una rivoluzione, un evento naturale, una depressione economica, eccetera - è stato DEMOLITO, e NON prima.

L'Italia - e con l'Italia la Civiltà Occidentale - è una casa che accusa gravissime deficienze strutturali che si estendono fino alle sue fondamenta. Ora, io non vado a dire a mio figlio di metterci di buona lena a ripararla, sapendo con certezza che ci cascherà addosso mentre al lavoro!

L'inevitabile evento della sua demolizione DEVE prima avvenire, perché la ricostruzione possa essere intrapresa e portata avanti e a compimento senza correre alcun pericolo.

Quindi, con mio figlio possiamo decidere se accelerare questa demolizione, oppure aspettare che avvenga naturalmente mentre noi ce ne stiamo all'addiaccio ad aspettare in sicurezza.

L'ha scritto Lei stessa: i nostri padri si sono rimboccate le maniche e hanno cominciato a ricostruire "DOPO LA GUERRA", e NON durante la guerra perché una simile iniziativa sarebbe stata una vera e propria follia!

L'Italia è un Paese MARCIO - nella sua struttura morale - fino alle fondamenta, gentile Signora: bisognerà prima demolirla - o attendere che si accasci al suolo da sé - per iniziarne la ricostruzione!

Cordialità.

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 23.09.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Per conto mio, qua si va a morir Tutti.
Domani sera ancro' ad iscrivermi al Club dei Pensionati.
Scommetto che quelli, s'incazzan e van coi Forconi ad assaltar il Comune.
BAsta sol che mostri loro le Tette , carezzandoli sulla Nuca.

Credo di trovar piu' Testosterone , fra di Loro...

Qui, si fan , è vero, in compenso, le piu' Belle Masturbazioni sul Web...
Scusate l'appendice alla Buona Notte.
Or vado veramente.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Notte Ema, 'notte Luca... ma non accanitevi troppo con la storia degli attivisti quì, non avvelenatevi il sangue.
Per me fb è poco affidabile; per me dovremmo informare la gente e renderla responsabile a tutti i costi, completamente.

Hasta pronto

Ernesto - La Habana 23.09.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

notte stelle!!!


buonanotte blog!! a me resta l'amarezza per non vedere mai sul blog i nostri parlamentari.li stimo da matti e li supporto sempre!!!ma chiedo loro di passare dal blog,dalla base!!non essere solo su facebook o similia!!!non devono dimenticare da dove son partiti!!!o no??
triste...basterebbe un loro saluto e che commentino ogni tanto con noi qui!!!
a domani

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.09.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno Stato è un Buon PAdre, una Buona MAdre.
Pone una Culla allo Sbocciar di una Nuova Vita, la Custodisce la Cresce, la IStruisce, con Amore, Dedizione, Pulizia, Esempio.
Non Urla, non la Picchia, non Violenta, concede pari Trattamento alle altre Dignitose Vite, Distribuisce equamente la Terra, un Tetto, una Sposa, un Nido per gli Affetti, un Albero per il Ristoro.
Di nuovo, un lembo fresco, al riparo dalle Bestie Feroci, gli Avvoltoi, le jene, per un ultimo Riposo.

In Dono, Gratuitamente.

Chi vuole di piu', Doni di Piu'...

Buonanotte: continuo a donar Amore, Tenerezze, in questo Mondo che si Dichiara Saturo, Felice, Appagato, Evitando di Cibarsi delle mie Karni.
Forse, sto Vivendo al Contrario.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Il disastro della Concordia a confronto con ciò che potrà accadere in Italia
è stato semplicemente un film comico!!!

IL DISASTRO DELLA NAVE CONCORDIA
E' STATO SEMPLICEMENTE UN FILM COMICO
A CONFRONTO CON QUELLO CHE' POTRA' ACCADERE IN ITALIA!!!

AVANTI COSI'; FACCIAMOCI DEL MALE!!!

Hasta pronto ragazzi.

Ernesto - La Habana 23.09.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

hahahah!!

MISTERO itlaia uno!!
spero qualcuno che segue animatamente la tv si sia accorto dellecazzate che vengono sparate per continuare a telelobotomizzare la massa...

cosa cetrano gli alieni con gli illuminti??
hahahha!
in'agente di barak obama e un rettilaino???

hahaaa!!

una ragazza veneta ha incontri del terzo tipo con alieni da che aveva otto anni??
hahahahaha!!

bastava mostrare il culo col perizoma, perchè il medico la visitasse per costatare l'esistenza di un microchip sottocutaneo, innestato dagli alieni????
hahahaaa!!

che paese di coglioni!!1

spegnete le tv per il bene vostro e dei vostri figli, se volete un futuro libero!!!

riappropiatevi della vita reale ma spegnete le tv!!!


sandro b. Commentatore certificato 23.09.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voglio che l'Italia finisca come la Grecia!

In Grecia l'intero settore del pubblico impiego è in sciopero per due giorni.
La protesta prende le mosse dopo la decisione di licenziare 25mila dipendenti pubblici. Il taglio della spesa pubblica rientra nelle richieste della Troika (Fmi, Bce e Ue) per il "salvataggio" di Atene.
Mi dispiace molto per il popolo greco e non voglio che succeda anche qui in Italia...
Se non rinegoziamo i trattati europei purtroppo è quello che ci aspetta.
Bisogna fermare questa politica europea disastrosa.

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 23.09.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Un commento che mischia cose condivisibili (uso eccessivo del terriyorio) con interessi neanche troppo mascherati, espressi in una forma da brivido !
Era meglio continuare a pagare l'ICI, e controllare i soldi spesi nel bilancio comunale.

marco tognon 23.09.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

State vedendo Presa Diretta?
Siiii...vi state incazzando?
Siiii....Bene..bene...ecco chi ci governa!
Rivotateli mi racconado!

oreste m******, sp Commentatore certificato 23.09.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra le case invendute e quelle lasciate lì a marcire, ci sono anche un sacco di vecchi immobili da ristrutturare, dei deliziosi ruderi, case che hanno una loro storia, una loro anima in armonia con il territorio, che potrebbero essere recuperate, ma acquistarle col mutuo era impossibile anche diversi anni fa, quando ancora le banche erogavano mutui.

Essendo io una fan di queste simpatiche catapecchie, mi è capitato qualche volta di seguire una trasmissione su Travel & Living, in cui raccontavano storie di gente che ristrutturava case in Inghilterra. Tra quelle “case” c’era di tutto, perfino chiese sconsacrate, mulini, ecc., che venivano trasformate in favolose abitazioni ecologiche, e in più di un caso il tutto si realizzava con un mutuo garantito dal valore che la casa avrebbe avuto una volta pronta. Quando, alcuni anni fa, ho provato a esporre un concetto del genere in qualche banca, si sono messi a ridere.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 23.09.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PORNOGRAFIA

Dopo mesi (tanti) di televisione spenta, o accesa per grazia di concessione di mia figlia che è riuscita ad addormentarsi presto, in occasione della visita di mamma e papà ho constatato l'invasione di tanti talk show girati sempre con la stessa monotonia di regia soporifera. ORGOGLIOSO della NON presenza del M5S.
ORGOGLIOSO di quella fetta di italiani che per mano aiuteranno altri a prendere la ragione.

Molto meglio un film pornografico. Anch'esso senza etica, con urla sparse, pochi che godono, ma almeno ci si eccita.

Boris V. Commentatore certificato 23.09.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ naino v :...casomai la cresta la fanno i costruttori sull'edilizia convenzionata ..già che esiste un prezzo massimo di convenzione stabilito dal comune.
Quello che è fuori dall'edilizia convenziona e cioè edilizia privata la parola cresta non esiste..dato che questa si chiama smplicemente...guadagno.

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 23.09.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come sempre Iacona puntuale preciso affidabile- e Rodota' avrebbe fatto meglio a non rimangiarsi la parola - fossi in lui mi vergognerei

FABIO B., bologna Commentatore certificato 23.09.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Questo post fa male al M5S, si da voce ad un signore che ripudia l'edilizia convenzionata solo per l'interesse di levarsi un "milione e 200" (200 cosa?...) immobili dal groppone sui quali fare la cresta... il tutto raccontato in un italiano raccapricciante....

siamo messi bene....

naino v 23.09.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE NE ABBIAMO DI FANTASIA.....

MILIARDI DI EURO PER RISPARMIARE 20 MINUTI......

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 23.09.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Lo Czar Georgijey Napolitanovich: “Primi segni di ripresa. Governo e parlamento evitino rottura”.

E' Consapevole che le Forze parlamentari, qualora rispondessero alle Comunita' di Base dei Cittadini, il Castello cadrebbe, poichè finirebbe di fatto Esautorato, incapace di Imporre il Controllo sul Governo.

Il Governo Deve rispondere ai Cittadini, non allo Czar ed all'aristocrazia Inetta e Corrotta!
Siamo alla Fame!
Il Pane costa piu' delle Brioches, piene di elementi Scadenti, dozzinali, tossici!
Le forze Sane della Nazione vengono Criminalizzate, accusate di Terrorismo, Imprigionate, torturate, processate, morte alla comunita'!
Ogni anno i Giovani donano il Cm di Pene Giovane al Puttaniere Ciambellano, ex Primo ministro nano per le Orge Bunga di Palazzo e le Bimbe Violentate gia' dall'Asilo!
Le Donne Amamzzate al par di Giumente!
Droghe a sterminar la meglio Gioventu' ed Impinguar le casse Off-shore del Porco di Hardcore!
Guardate cosa siete divenuti,oh! amati Figli di Russia:Larve, niente piu' che Larve!
Elemosinate un posticino di Schiavi, in Catene, precari, sfruttati ad un tozzo di Pan Raffermo e Acqua!
Non avete piu' Sonno, nè Pace, le vostre ossa Scricchiolano, le Membra Vacillano, gli occhi s'Arrossano!

Riprendetevi la Dignita' di Esseri Umani!
Non Credete alle Menzogne Ignobili della Propaganda: Non v'è, ne mai vi sara' Ripresa Economica!
In Realta' stanno Smantellando le Industrie Manufatturiere, prosciugano le Imprese Artigiane , esodano le Maestranze Professionali!
Uccidono la Scuola e l'Istruzione!
Questa è la Realta' Incontrovertibile!

Riprendetevi la Sovranita' che Vi Appartiene, riscattata dal Sangue dei Vostri Padri, delle Vostre Madri!

Siete nelle mani di Demoni A$$etati di $angue!
Privati dei Beni, frutto di Lavoro e Sacrificio, Amore per i Cari, la vostra Nazione !
Hanno preso Controllo delle Vostre Menti, del vostro Intimo, dei vostri Desideri!
Il vostro Destino, vi Appartiene!

Imponete Comitati di Comunita' in Esercito, Polizia, ora !

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

CHE BELLO PER AVERE IL CONTAINER A CASA IN ITALIA LO PORTANO PRIMA AD ANVERSA...... PERCHE' ARRIVA PRIMA!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 23.09.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Grecia, sciopero di tutto il pubblico impiego. L’Italia Censura ancora.

È in continua ascesa la vergogna del ricatto Europeo/Tedesco. Ancora una volta la Grecia è stata colpita d
alle politiche dettate dall’EuroMoneta, che è scattata in sciopero provocando un BLOCCO TOTALE. Dovremmo osservare, prendere esempio dai Greci ed anticipare le mosse ormai prevedibili della Troika prima che faccia scacco matto anche in Italia.
40.000 dipendenti licenziati sono le politiche lungimiranti dell’Unione Europea per far uscire dalla Crisi la Grecia? Oppure per far godere ancora di più l’ottima salute dell’economia Tedesca?
SVEGLIAMOCI e condividiamo questa notizia il più possibile.


fonte:http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=181514

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

LA CASA DI HILDE

L'ombra di mio padre due volte la mia,
lui camminava e io correvo,
sopra il sentiero di aghi di pino,
la montagna era verde.
Oltre quel monte il confine,
oltre il confine chissà,
oltre quel monte la casa di Hilde.

Io mi ricordo che avevo paura,
quando bussammo alla porta,
ma lei sorrise e ci disse di entrare,
era vestita di bianco.

E ci mettemmo seduti ad ascoltare il tramonto,
Hilde nel buio suonava la cetra.
E nella notte mio padre dormiva,
ma io guardavo la luna,
dalla finestra potevo toccarla,
non era più alta di me.
E il cielo sembrava più grande
ed io mi sentivo già uomo.

Quando la neve scese a coprire la casa di Hilde.
Il doganiere aveva un fucile
quando ci venne a svegliare,
disse a mio padre di alzare le mani
e gli frugò nelle tasche.
Ma non trovò proprio niente,
solo una foto ricordo.
Hilde nel buio suonava la cetra.

Il doganiere ci strinse la mano
e se ne andò desolato,
e allora Hilde aprì la sua cetra
e tirò fuori i diamanti.
E insieme bevemmo del vino
ma io solo mezzo bicchiere.
Quando fù l'alba lasciammo la casa di Hilde.
Oltre il confine,con molto dolore,
non trovai fiori diversi,
ma sulla strada incontrammo una capra
che era curiosa di noi.

Mio padre le andò più vicino
e lei si lasciò catturare,
così la legammo alla corda e venne con noi.

http://www.youtube.com/watch?v=-oC7YGEgaBo

Francesco
De Gregori

Paolo Rivera Commentatore certificato 23.09.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Eppure....il Popolo è Sovrano...e se solo volesse...li manderebbe a casa tutti!!!...... ma:il non senso degli elettori che, reiterando il consenso di voto alla fallimentare politica dei partiti PDPDL, già esperita da 20 anni a questa parte, ne acconsentono e non ne interrompono la costante a ripetersi.E così l'atavica losca politica(PDPDL),speculando e campando su questa massa numerica delle balorde genti, continua a portare avanti il suo " eroico fallimento"!!!
Non sò,se sono peggio i ladri,o chi gli dà le chiavi di casa per farsi derubare!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato 23.09.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

De casa se deve avè solo quella ndo se abbita,per resto je tasserei pure le mutande! O slogan pe anni è stato...nvestite sur mattone....avete abboccato? Mò magnateve quello caproni! Bonasera e.....parola de roberto carlino

luis p., roma Commentatore certificato 23.09.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse Telecom stanotte sarà venduta agli spagnoli e perciò qualcuno invoca l'intervento del governo per impedire che una compagnia così importante finisca in mani straniere.
Mi pare lecito chiedersi come mai il governo l'abbia privatizzata se era così importante. O forse ha fatto comodo a qualcuno che ne ha fatto un uso personale, poi l'ha dissanguata e ora la svende al miglior offerente?
Le stesse persone che invocano l'intervento del governo si sono rese conto solo ora che si tratta di un monopolio privato legalizzato?
Perché se un miliardario italiano lucra sul popolo italiano va tutto bene, magari perché fa star bene qualche partito, mentre quando arriva lo straniero addio donazioni!
Sarebbe ora che ci svegliassimo un po': i monopoli e gli oligopoli sono una delle principali cause della nostra crisi.

Enrico Gugliotti, Sesto Fiorentino Commentatore certificato 23.09.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

federati fiaip
se avete dato il massimo con sto presidente....

psichiatria. 1 23.09.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi
anche oggi piccolo suggerimento

sui conti il governo fa melina non sanno dove recuperare i soldi che mancano

possiamo metterli in ridicolo

PRESENTIAMO UNA PROPOSTA SERIA E SOSTENIBILE PER NON AUMENATARE L'IVA E DIVULGHIAMOLA AL PAESE

sono cotti!!!

cristiano rocchi Commentatore certificato 23.09.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Chi decide la pubblicazione di questi post?
Possibile che non ce ne siano di migliori?
Siamo sicuri che aiutino il M5S?

Allora...
Cosa sono gli agenti immobiliari?
Sono intermediari che prendono una percentuale sul prezzo della casa che noi compriamo...
Ora questo signore si viene a lamentare con me dei comuni che fanno edilizia pubblica togliendogli una buona fetta di mercato... e come soluzione a questo dice: siccome ho sullo stomaco un certo numero di case invendute, perchè non se le comprano i comuni e le danno a chi ne ha bisogno?

Io dico di più e di meglio:facciamo un censimento degli immobili invenduti e qualora servono si possono acquistare ma pagandoli al prezzo di costruzione, senza aggiunta di percentuali varie e senza alcun guadagno per chi li ha costruiti e per chi li vende...

Ringrazio poi per avermi reso edotto sul fatto che
posso comprare una casa a buon prezzo perchè chi l'ha costruita si "accontenta" di guadagnarci di meno...

Che amarezza....


Grazie

Pietro A. M. 23.09.13 21:33| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

@enricolettaetbagnasco

""ad impossibilia nemo tenetur."""

ciao a tutti!

alla proxima...


paoloest21 23.09.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le frequenze tv di chi sono?

e il contratto per le concessioni dov'é?

Fico, vogliamo vedere il contratto.

Vogliamo sapere!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 23.09.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento

e ancora mi è successo di nuovo,account facebook bloccato per 12 ore e tutto per questo che riporto:
...signori ormai siamo al delirio,nuovamente bloccato il mio account su facebook per aver pubblicato questo in risposta ad un pensiero di di battista:

"grazie ale!!!!leggere te sul blog è anche un piacere!sono o t ma ribadisco che voi parlamentari dovreste esser più presenti sul blog,anche fosse un saluto!partiamo tutti da li,prima che da facebook!!!e anche passare per commentare con noi e farci sentire la vostra presenza è un impegno che non dovreste dimenticare.siamo una comunità ma il centro resta il blog e voi ci mancate.e sempre grazie per il vostro immenso lavoro!!!!"

dato che ho letto di altri che vengono bloccati quando scrivono al nostro di battista....beh è ovvio che di battista è sotto attacco!!e che facebook non controlla nulla a riguardo delle segnalazioni che altri utenti fanno!!!

ora la proposta è che tutti quelli che hanno un account segnalino questa cosa a di battista,magari può chiedere spiegazioni a facebook o far attivare altri dei nostri su questo problema!!altrimenti facebook stesso è inutilizzabile,anche per comunicare tra noi stellati.siamo sotto attacco.
e facebook si lascia attaccare vedo,molto volentieri!

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.09.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se mi permetto,ma qualcuno ha letto il post del Presidente di Fiaip, La Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionali Paolo Righi?
Io ho avuto il piacere di farlo e sto ancora tremando, se il Presidente di una così importante Federazione Nazionale scrive con questo italiano, mi viene da dire che siamo veramente nella merda!!
Aiuto, pensate l'agente immobiliare semplice cosa può dire.
Vi prego ditemi che avete fatto un taglia e cuci fatto malissimo del discorso originale... Vi prego!

Fabio Tribuzi 23.09.13 21:21| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"Una abolizione che riporta nelle tasche degli italiani 4 miliardi di Euro, toglie una tassa patrimoniale su un bene che non produce nessun reddito e quindi la abolizione Imu è stata bene accolta da tutto il mondo di questo settore e penso anche dai cittadini".

Balle come e più del Delinquente Frodatore Fiscale.
La casa è tassata quasi ovunque nel mondo.
Il passaggio da IMU a TASER fa scomparire l’imposizione patrimoniale in questo paese, inteso come la contribuzione di un cittadino alla generalità della spesa pubblica in ragione del possesso di ricchezza immobiliare. E pensare che sono vent’anni che da più parti ci dicono che l’unica salvezza dell’Italia era la patrimoniale.
In pratica si è fatto un favore ai più ricchi. Come sempre quando a decidere è il Delinquente e i suoi servi con il PD che fa da spalla.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 23.09.13 21:21| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMI CGIL-CISL-UIL
e altri sindacalisti in sintonia

I lavoratori dovrebbero mobilitarsi e fare uno sciopero con il -- VOSTRO SLOGAN --
"giù le tasse dal lavoro"?

E contro chi? il governo? ....questo di adesso?

E quali sono le VOSTRE PROPOSTE per diminuire LE TASSE?

Dite per piacere dove sono gli SPRECHI.

Dite chiaramente chi CI MANGIA A SBAFO.

Magari C'E' anche qualche SINDACALISTA (finto)

Vediamo un po' quanti lavoratori convincete.

Franco Restuccia Commentatore certificato 23.09.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo perfettamente quando Beppe andò di fronte al CDA di Telecom ad insultare (giustamente) tutti i dirigenti e a chiederne le dimissioni.

E' passato qualche anno e una società che aveva il monopolio nelle telecomunicazioni è stata condotta alla rovina e disossata dei suoi asset e risorse, oggi viene svenduta agli spagnoli.

Aziende italiane una volta fiorenti oggi sono in rovina o vengono vendute agli stranieri, ditelo a Napolitano che vede segni di ripresa

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 23.09.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni crisi sconta il tasso d imbecillità dell individuo chiamala bolla immobiliare bolla finanziaria bolla... ma prima di chiamarla bolla i grandi venditori di fumo la chiamano: OPPORTUNITÀ.
Caro venditore se vuoi accostare l Italia alla Germania in fatto di abitazioni.... ti suggerisco di approfondire Tutto lo stato sociale tedesco e non solo la casa...ciao e dai retta a me non piangere x il mercato bloccato semmai ridi per i lauti guadagni immobiliari negli ultimi 12 anni...non può durar in eterno no? Sia su sia giù e da soli 3 anni é giù....tempo al tempo..... cmq non mi va che lo stato compri a caxxo gli immobili privati invenduti...quelli vanno solo REQUISITI A PREZZO DI COST. In Germania il terreno lo compri x 100 anninon è tuo in eterno te capì?

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 23.09.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Non mi faccio perder l'occasione per chieder:

PERCHE' MAI L'ACQUIRENTE DI UN IMMOBILE DEVE CORRISPONDERE UNA PROVVIGIONE ALL'AGENTE IMMOBILIARE?

Come ben sapete nel 99% dei casi ti ritrovi a dover trattare con un intermediario, non per tua scelta, ma per decisione del venditore che, per mille motivi, a deciso di dar mandato all'agenzia per la vendita del suo immobile, quindi sarebbe corretto che tale servizio sia onorato da chi l'ha chiesto; sarebbe l'ora di PORRE FINE a questa ingiusta "gabella", regolamentando con un'apposita legge quel che riguarda le intermediazioni immobiliari e loro oneri; le spese per l'acquisto di una casa son già abbastanza onerose.

Grazie per la/e risposta/e, Saluti.

Roberto Monteverde 23.09.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
scusate ma questa è grossa.
Dopo anni e anni di governo della regione da parte della destra, dopo che nelle penultime politiche la destra ha ottenuto la totalità dei seggi in regione quasi replicando nelle ultime, neanche un anno fa una svolta clamorosa in Sicilia un governatore espressione del centro-sinistra, un sindacalista che da sempre ha combattuto aspramente la mafia. Nella regione del "delitto di onore" una politico diverso, una speranza di novità. Bene dopo pochi mesi il pdmenoelle cosa fa, dilaniato dalle faide ma compatto nella "gestione" del potere, "regala" la regione a prossime, imminenti, probabili elezioni.
Ma quando impareranno qualcosa il quel partito ?
Ma quando impareranno ad ascoltare gli italiani ?
E' UNA CERTEZZA, MAI.
FUORI TUTTI, TUTTI A CASA.

giulio v. Commentatore certificato 23.09.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Telecom: spagnoli a un passo, stretta finale con Telefonica""

23 settembre 2013 Ora 20:30

""Notte di lavoro, domani possibile annuncio""

""(ANSA) - MILANO, 23 SET - I negoziati su Telecom tra Telefonica e i soci italiani di Telco per il passaggio del controllo del gruppo di tlc agli spagnoli sono alla stretta finale. Da quanto si apprende ci sono ancora vari punti da finalizzare, l'iter del dossier richiede alcuni passaggi burocratici di governance, ma domani mattina ci potrebbero essere comunicazioni. Si lavorerà all'accordo tutta la notte.""

e meno male che gli spagnoli dovrebbero stare peggio di noi...:))))

paoloest21 23.09.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano: “Primi segni di ripresa. Governo e parlamento evitino rottura”
Una ripresa per il culo grazie a Te.

Sante. Marafini. Commentatore certificato 23.09.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

OT
Ho letto il post a fianco sui donatori e la loro pensione.
Sono in procinto di diventare medaglia d'oro dell ' AVIS e ne sono orgoglioso.
Alla sig.fornero (minuscolo voluto) auguro di crepare aspettando una donazione.
Basta essere ghandiani per favore questi dobbiamo cacciarli a calci nel culo.

Dino L.. Commentatore certificato 23.09.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

ma scusate,davvero uno rivoterebbe pd dopo quanto succede ogni giorno???e non parlo ora del governo vergogna ma proprio di quello che combinano tra loro??ahahah sembrano le comiche,una dietro l'altra!!si scannano,si formano correnti,affossano crocetta in sicilia,parlan bene di renzi,cacciano loro rappresentanti,si tengono i finanziamenti pubblici,fanno precongressi in attesa del congresso ecc ecce...
e intanto la camusso dice che forse i sindacati si mobiliteranno se il governo non abbasserà le tasse sul lavoro...
si mobiliteranno???
si mobiliteranno quando???
ma come??in un Paese civile i sindacati sarebbero in guerra da mesi ormai col governo e questa parla di future mobilitazione se....
se non fosse che c'è da piangere,ci sarebbe da ridere!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.09.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche napo ha sentito venti di ripresa e la luce in fondo al tunnel ( probabilmente ha visto anche la madonna e forse anche padre pio )

ciulanen torino 23.09.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

...non mi piace quando si generalizza troppo, non mi piace ,quando la verità sta tutta da una parte e zero dall'altra, non mi piace.
Ho visto che qualcuno si lamenta su questo blog ,perchè nessuno parla dei palazzinari che fanno il nero, giusto anzi giustissimo...però c'è anche un quiproquò.
Perche' nessuno parla dei proprietari di aree edificabili (persone private senza partita iva ...magari dipendenti privati o pubblici )..che per non pagare le tasse sulla plusvalenza delle aree edificabili chiedevano "loro" per primi il nero ai costruttori...pena non acquistare l'area e chiudere bottega ???? Guardacaso in questo caso sono i privati a fare gli evasori..coinvolgendo i costruttori...con il ricatto di adeguarsi a fare quello che ordinavano altrimenti ti cacciavano fuori dal mercato ??????????????????
Anche questo bisogna mettere sul piatto della bilancia...eh !!!!!!!

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 23.09.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POOVERO BERLUSKONI....i TEDESCHI

Hanno rivotato (e di brutto)la ANGELA MERKEL Chi?

Quella che, chiamava CULONA INCHIAVABILE?

Quella, con cui ha fatto FIGURE DI MMERDA a iosa?
(e ci ha fatto fare)

Quella che, piuttosto che averci ancora a che fare.....ci dichiarerebbe guerra?

Quella che, se QUESTO mette piede in GERMANIA è facile che lo -- ESPELLONO? --

HAZZO in AMERICA per andarci si è dovuto fare invitare da BUSH senno NIENTE VISTO

LUI e il suo CIRCO EQUESTRE
IN FRANCIA LI SCHIFANO, in INGHILTERRA NON LI VOGLIONO, in GERMANIA.... PEGGIO.
Come fara' il POVERO a farsi rivedere?

Franco Restuccia Commentatore certificato 23.09.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@fruttarolo

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRUc5es4zwESswDazBABWko0uj6Vt5wfxeiQ7oZBV4Ks9q-MkklYw

paoloest21 23.09.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""Il capo dello Stato e
la scuola:«Ha sofferto
miopie e tagli ciechi» ""

secondo tze tze qui a fianco et secondo il link che in calce evidenzio , non est che con la carrozza si cambi di tanto il modus operandi...


http://galloluigi.wordpress.com/2013/09/23/2078/

la richiami, se del caso...


paoloest21 23.09.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera blog!!


Il concetto della legge dovrebbe essere: "Vuoi fare la pubblicità e sparare le tue idiozie? Benissimo, fallo pure, dì tutto quello che ti pare, fai vedere tutto quello che ti pare, non ti metto nessun vincolo". Però, nel contempo, ci dovrebbe essere un organo indipendente, formato da normali cittadini, o esperti del settore, che a fronte di tuoi 10 minuti di pubblicità, abbia il diritto di pubblicare tot minuti di pubblicità parallela. Un esempio? "Mi fai vedere il mulino immerso nel campo di grano? Benissimo, io pubblico il filmato dell'interno della tua fabbrica mentre colano quel profumato composto bianco che sbatti dentro alle tue deliziose fette al latte", oppure "Mi fai vedere l'emozionante partita di calcio della quale non posso fare a meno? Ottimo, io ti pubblico un reso conto di quanto sono costate le forze dell'ordine per contenere l'esuberanza dei simpatici tifosi, e due filmati-ricostruzione dei furti avvenuti li proprio vicino allo stadio durante la partita che magari i poliziotti avrebbero potuto sventare".
Devono smetterla di asfaltare il cervello della gente senza nessun contradditorio.

Paolo C., Lecco Commentatore certificato 23.09.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Il cambiamento parte da ognuno di noi. Anche se non si fa niente direttamente, si puo fare molto indirettamente. Un vecchio di 80 e passa anni (del quale, mi dispiace, non ho molto rispetto se non per il fatto che appunto è anziano, ma che non capisce che è il momento di lasciare il passo ad altri) parla di ripresa quando migliaia di scienziati parlano di impatti ambientali devastanti. Per quanto questi scenziati possano essere catastrofisti, anche uno stupido capisce che il sistema va cambiato.
Per cambiare si possono fare un sacco di piccole cose ...
... piantarla di vivere in case con 28 gradi e caloriferi a palla ...
... piantarla di avere migliaia di vestiti, toglierli e metterli, oddio il bambino ha caldo, oddio il bambino ha freddo. Il corpo, entro certi limiti, è fatto apposta per autoregolarsi in base alla temperatura ...
... piantarla di usare l'aria condizionata, fa un po caldo, me lo tengo ...
... piantarla di usare l'auto per ogni cosa, ci sono le biciclette, i treni ...
.. piantarla di andare i quelle merde di centri commerciali, ci sono i parchi, i boschi, le passeggiate ..
.. piantarla di comprare migliaia di detersivi assolutamente inutili e soprattutto tutti uguali ..
.. piantarla di mangiare merda pronta e confezionata con tonnellate di plastica, piuttosto che mangiare una merendina (di merda) del Mulino Bianco mi mangio una mela, piuttosto che il McDonald sto a digiuno ..
.. piantarla di prendere medicine per ogni minima idiozia, se ho mal di pancia prima aspetto che passi ..
.. piantarla di lavare tutto e tutti in continuazione, siamo dei paranoici della pulizia. Spesso un bello straccio con acqua calda è perfetto. I germi terrificanti che ci fanno vedere le pubblicità probabilmente vanno benissimo per creare gli anticorpi dei nostri figli ..
Se ne possono elencare a migliaia, ma c'è una cosa che secondo me andrebbe al piu presto discussa a livello legislativo. La pubblicità. Non è piu ammissibile che le aziende dicano tutto quello che vogliono

Paolo C., Lecco Commentatore certificato 23.09.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ordine delle notizie - La Repubblica (che non c'è)

1 – Napolitano: “La politica evite rotture”+vd

2 - I vescovi dicono no alla crisi di governo

3 – Tre giornate a Balotelli salta la Juve+ vd

4 – Letta convocherà Camusso e Squinzi “Confronto prima della Legge(dl?) di stabilità, Draghi: ripresa lenta tassi resteranno bassi (sicuro)

5 - "Dieci anni per salvare il pianeta".
L'allarme degli scienziati dell'Onu (ma che ce ne fotte!)

gennaro fu 23.09.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

UN VIDEO DA VEDERE

http://www.youtube.com/watch?v=xvXqstSZ5lE&feature=youtu.be&a

Andrea Costantino 23.09.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Non solo invenduti caro Righi, ma anche disabitati, 1.200.000 appartamenti ...palazzi nuovi e vuoti con le banche che hanno sovvenzionato palazzinari e immobiliaristi (con i nostri risparmi da formiche). Tutti hanno speculato e adesso gradirebbero che i vuoti fossero messi a canone sociale. Assolutamente d'accordo. Ma palazzinari e immobiliaristi rinunceranno alle loro speculazioni????? Ci spieghino perché a Milano un monolocale costa 800 euro mese d'affitto mentre a Berlino costa 200 euro. Come mai caro Righi??

giulio nicosia 23.09.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

TELECOM ITALIA diventa SPAGNOLA.

rendiamoci conto che questi PORCI hanno permesso la svendita dell'ITALIA e noi siamo stati a guardare.
MAIALI SCHIFOSI.


napolitano dice che la politica deve approfittare del momento favorevole mentre letta sostiene che il peggio è già passato.vuoi vedere che i crampi che ho allo stomaco non sono fame ma solo un fatto psicosomatico?p.s.un consiglio per il ministro dell'economia:caro signore(?)i soldi si prendono dove ci sono.è inutile cercarli nel cesso.

vito asaro 23.09.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

sto facendo un sondaggio : quanti di voi grulli buonisti vogliono comperare una casa vicino ai fratelli cittadini rom ?

in teoria tutti i grillini dovrebbero....

Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bagnasco Bagnasco!
Ma come dopo l'intervista al Papà, costituzione alla mano, pronunci parole da vecchia acida zitella talebana!
E poi il riferimento alla storia?!?!
Possibile che se cade il governo sarà annoverato sui libri di storia?
E perché?
Dicci cosa sai altrimenti è una supercazzola!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

l'immobile è fermo

psichiatria. 1 23.09.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe! Basta con parole! Ora sappiamo molto bene e senza alcun dubbio, che la vedi e la pensi come la maggior parte degli italiani che non hanno venduto il c. a qualcuno e che non ne possono più. Quindi deciditi a "metterti in gioco" e passa ai fatti proponendoti o proponendo il movimento al governo del Paese.

SISTO Z., S. Maria La Longa (UD) Commentatore certificato 23.09.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Una volta c'erano le case "fanfani",poi venne l?INA Casa,poi vennero le case Popolari,poi venne l'equo canone.
Ad un certo punto si fermò tutto,sparirono le costruzioni popolari,sparì l'equo canone e vennero le finanziarie che ti regalavano un mutuo per farti la casa.
Alla fine avevi un casa pagata il doppio.
Poi vennero le tasse sulla casa,la spazzatura,il valore catastale da mettere nella dichiarazione dei redditi.
Il condominio,l'amministratore ,l'assicurazione,adeguamento termico,lo smaltimento dell'eternit... ecc.ecc.
Insomma invece di essere stata la casa un bene dovuto....divenne un affare per le banche!
Ma ora per le banche si sta verificando un grosso immobilizzo di denaro:le banche si stanno riprendendo le case che il cittadino non può più pagare per mancanza di lavoro.
Hanno un bene che non vale più nulla!
Provate ad affittare o vendere un immobile?
Manca il lavoro,manca di denaro.
La politica degli immobile che da anni era il bene per eccellenza sta diventando la sconfitta del liberismo.
In America sta avvenendo da tempo...attendiamo con ansia provvedimenti di questi governicoli!

oreste m******, sp Commentatore certificato 23.09.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A completamento del post precedente:
ma tutti gli immobili della Chiesa visto che adesso abbiamo un "papa caritatevole"???.

A proposito del papa, è tanto francescano, in rispetto del nome, che a parole sta rivoluzionando il mondo, ha denunciato anche gli evasori fiscali come danno per la società, però lui l'IMU alla Chiesa ancora non la fa pagare, soldi che potrebbero servire per scongiurare l'aumento dell'IVA, per esempio.

So tutti uguali, e i gesuiti di più, come so tutti uguali i pecoroni che vanno a battersi il petto in chiesa.

Amedeo Moretti Commentatore certificato 23.09.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Il capo dello Stato e
la scuola:«Ha sofferto
miopie e tagli ciechi» ""

ah , se ne fosse accorto prima...non staremmo qui a recriminare...

paoloest21 23.09.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

MA DI DISOBBEDIENZA FISCALE NON SE NE PARLA PIU'?

E' PALESE CHE IN ITALIA LE TASSE SONO TRA LE PIU' ALTE DEL MONDO SOPRATUTTO IN RELAZIONE AL LIVELLO DI SERVIZI BASSI CHE LO STATO ELARGISCE.

PERCIO' NON E' IL CASO DI INCOMINCIARE TUTTI INSIEME A DISOBBEDIRE FISCALMENTE AL FINE DI PRODURRE UNO SCHOK?

COSA NE PENSATE?

Max P., BG Commentatore certificato 23.09.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"Bagnasco avverte governo, storia giudica
Impegnarsi giorno e notte. E occupazione è primo obiettivo.""

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2013/09/23/Bagnasco-avverte-governo-storia-giudica_9348526.html

bagnasco allora , ripetiamo ,

primo obiettivo reddito minimo garantito!!!

lo scriva 100 volte che domani controllo.

:)

paoloest21 23.09.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

un milione e duecentomila immobili invenduti significa che non siete capaci a vendere neanche caramelle senza aiuti dello stato!

psichiatria. 1 23.09.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------IL MONDO E' DEI FURBI; FURBO OGNUNO A MODO SUO!-----

VIVO IN UN BEL CAMPER PER MIA SCELTA DA BEN 4 ANNI.

M:TUA SCELTA; HUMM! OK!

Quindi affanculo le case,soggette sempre ai terremoti,alle spese condominiali,alle tasse,al mutuo o all'affitto,alle bollette della luce,della nettezza urbana,ecc...ecc...

M: MENTRE UN CAMPER LO PAGHI A RATE SENZA INTERESSI E SENZA IPOTECHE? NEI CAMPEGGI NON SI PAGA PIU' PER ENTRARE? IL BOLLO NON SI PAGA PIù? IL GASOLIO ED I TAGLIANDI COSTANO NULLA? L'ASSICURAZIONE NON SI PAGA? GOMME, RIPARAZIONI E TUTTO CIò CHE CONCERNE UN AUTOVEICOLO COSTA NULLA?

La mia casa l'ho affittata,e con quello che prendo pago le rate del mio bel camper e mi giro l'Europa con la mia compagna fino a quando ci stanchiamo!!

M: CON L'AFFITTO PAGHI LE RATE; OK! MA SU QUELL'AFFITTO PAGHERAI ANCHE LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI O NO? POI PAGATO LE RATE, I SOLDI PER ANDARE IN GIRO DOVE LI PRENDI?

In camper si vive bene,e quando un luogo non ti piace,vai a un altra parte!!

M. SI VIVE BENE? CAPIRAI! VUOI VEDERE CHE PORA INVECE CHE VIVERE IN 70/80 MQ è MEGLIO VIVERE IN 8/10 MQ? VUOI VEDERE CHE I ROM, CHE TUTTI GUARDIAMO CON SUSSIEGO, SONO INFINITAMENTE PIù INTELLIGENTI DEGLI STANZIALI?

In inverno via dall'Italia verso il Portogallo dove si sta al caldo,per poi ritornarci in primavera.

M: CI VAI SENZA COSTI?

In camper non manca nulla,abbiamo tutti i comfort,e ci lavoriamo pure col pc con il telelavoro io e la mia compagna.Queste attivita' ci permettono di lavorare da qualsiasi luogo remoto dell'Europa grazie alle connessioni radio dei pc.

M: CERTO CERTO! CHE SEI UN GRAN DRITTO SI E' CAPITO SUBITO! A PROPOSITO: LA RESIDENZA DOVE L'HAI FISSATA? NELL'APPARTAMENTO CHE HAI AFFITTATO?
CERTO CHE DI GENTE CHE FA DI NECESSITà VIRTù, CE N'è IN GIRO, MA LE BALLE BISOGNA RACCONTARLE MEGLIO: BUON VIAGGIO CON GLI ENORMI SPAZI CHE IL CAMPER TI PERMETTE E AUGURI!

Saluti a tutti!
Diego D.

M: SALUTI ANCHE A TE E ALLA TUA COMPAGNA E CERCATE DI NON ALLUNGARE TROPPO LE GAMBE


o.t.

""(ANSA) - OTTAWA, 23 SET - "A fine anno spero in un segno più davanti alla crescita e un 2014 che prosegua in tal senso". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Enrico Letta, a Ottawa, da dove ha rilanciato il programma che punta ad attirare capitali esteri 'con destinazione Italia'."""


spera?!, un pdc che spera...mah...


paoloest21 23.09.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVISSIMO MASSIMO X.
Ci aggiunga pure che noi, unici al mondo paghiamo anche il 4 per cento PRIMA di entrare in casa, quando la compriamo.
E le tasse di successione come lei ha detto.
Più interessi bancari "della madonna" e che altro devo aggiungere?
L'IMU è solo la beffa finale.
E non parlo pro domo mea perchè la casa non ce l'ho.
E il mio sogno sarebbe un camper come Diego che è anche l'idele per non aver vicini ed essere immuni dai fulmini.
Che non è poco.

Lady Dodi 23.09.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento

E' cominciato ad andare in tilt il mercato del mattone quando praticamente si è abolito il contante sopra i 1000 €, i palazzinari che prima vendevano le case al 50% in nero ora sono in difficoltà.
Pero' non si dice.

ciulanen torino 23.09.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

mio padre faceva l' operaio e negli anni 70 con quello che guadano' ( tutto regolarmente TASSATO ) si compro ' casa pagando le relative TASSE.
poi un bel giorno mori ed io e mia madre per avere la nostra parte di quella casa dovemmo pagare le relative TASSE. poi mori anche mia madre ed io per quella casa ho dovuto pagare le relative TASSE.
se un bel giorno anche io mi volessi concedere il lusso di morire anche i miei figli per quella casa dovranno pagare le TASSE.
Quanti soldi lo stato ha preso per quella casa ?
capite perche vogliono a tutti i costi che noi compriamo le case e non leggiferano per fare in modo di avere una politica per gli affitti degna di un paese civile.
w l' italia ( spero un giorno di poter mettere la maiuscola)

massimo x 23.09.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è palesemente una contraddizione

psichiatria. 1 23.09.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Attestato energetico: Appello Fiaip al Governo
"Eliminare immediatamente la nullita' dei contratti sprovvisti di APE"
Fiaip lancia un appello al Governo per eliminare immediatamente la norma che prevede la nullità dei contratti sprovvisti dell’APE (attestato di prestazione energetica).
Una norma abnorme, entrata in vigore ancor prima dell’emanazione dei decreti interministeriali che devono disciplinare i contenuti del nuovo attestato di prestazione energetica.
La nullità dei contratti, sottolinea la Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionali, genererà un forte contenzioso in modo particolare nel settore delle locazioni, settore che in questo momento è l’unica ancora di salvezza per quelle famiglie che non possono accedere al mercato delle compravendite.
Fiaip auspica una immediata risposta del Governo, che in linea di principio si era già impegnato a rivedere la norma nel corso dell’approvazione del primo provvedimento utile.

Roma, 7 agosto 2013
Fonte: Ufficio Stampa
- See more at: http://www.fiaip.it/sala-stampa/news/attestato-energetico-appello-fiaip-al-governo_8203.html#sthash.72Vsp2UX.dpuf

psichiatria. 1 23.09.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Il Passaparola di Paolo Righi,
Presidente di Fiaip, La Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionali.

Il sig. Righi se pensa che questo Governo ascolti la voce della Federazione o di qualsiasi altra rappresentanza di Cittadini significa Che Non ha capito ancora NIENTE !!!
Questo Governo NON ascolta nessuno !!
Questo Governo ascolta SOLO i "diktat" che arrivano dalla BCE , dalla GOLDMAN SACHS ITALIA, dal CLUB BILDERBERG (Monti , Letta, Saccomanni , ecc. ).
Questo Governo ( ...come ha detto lo stesso Letta)
"va avanti per la Sua strada con il pilota automatico !!!" (... mortacci Loro !!)...

Lino Viotti Commentatore certificato 23.09.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante.
Ma chi può credere che all'improvviso chi ha spinto l'Italia e gli italiani (almeno la maggioranza) sull'orlo del baratro e un po' più in là, possa rimediare al disastro da lui causato?
Io no, certamente.
L'unico rimedio possibile è l'azzeramento di tutti coloro che hanno avuto parte in causa diretta o per omissione, o per mancato controllo in questo disastro.
Difficile? Certamente. Ma l'alternativa è di tenerci quanto abbiamo già avuto e avremo prossimamente.
Auguri a tutti noi.

Arnaldo . Commentatore certificato 23.09.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

quale cazzo sarebbe il passaparola?

psichiatria. 1 23.09.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

caro signore,

i mattonari come Ligresti hanno cementificato l'Italia. Ora basta. Recuperate il patrimonio pubblico e privato che giace dormiente da decenni, e datevi da fare a rinnovarlo e proteggete quel poco di terra che è rimasta. Vergogna a voi e a tutti i ligresti e caltagirone e le 5 mafie di questa terra che hanno fatto scempio del nostro territorio.

giancarlo orlandini 23.09.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Sai DIEGO che hai avuto un'idea geniale?
Veramente l'avevo pensato anch'io ma qui non si può.
Vietatissimo, se no come ti spremono?
Ma racconta, tu come hai fatto?

Lady Dodi 23.09.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""Napolitano, mio bis per bene Paese
Capo Stato parla a studenti su scuola nel cortile del Quirinale""

23 settembre, 18:46

""ANSA) - ROMA, 23 SET - "L'aver accettato, nell'interesse del Paese, la rielezione a presidente della Repubblica mi permette di essere qui con voi e di parlare al mondo della scuola italiana". Con questa sottolineatura il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha aperto un lungo discorso nel cortile d'onore del Quirinale dedicato al mondo della scuola.""

ps

@tze tze

sull'ipcc
ho postato stamane alle 10:51!!

sei lento:))

paoloest21 23.09.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

VIVO IN UN BEL CAMPER PER MIA SCELTA DA BEN 4 ANNI.
Quindi affanculo le case,soggette sempre ai terremoti,alle spese condominiali,alle tasse,al mutuo o all'affitto,alle bollette della luce,della nettezza urbana,ecc...ecc...
La mia casa l'ho affittata,e con quello che prendo pago le rate del mio bel camper e mi giro l'Europa con la mia compagna fino a quando ci stanchiamo!!
In camper si vive bene,e quando un luogo non ti piace,vai a un altra parte!!In inverno via dall'Italia verso il Portogallo dove si sta al caldo,per poi ritornarci in primavera.
In camper non manca nulla,abbiamo tutti i comfort,e ci lavoriamo pure col pc con il telelavoro io e la mia compagna.Queste attivita' ci permettono di lavorare da qualsiasi luogo remoto dell'Europa grazie alle connessioni radio dei pc.
Saluti a tutti!

Diego D., Reggio Emilia Commentatore certificato 23.09.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come si fà ad accogliere questi rappresentati che vengono a "piangere il morto" dopo aver goduto a man bassa della speculazione edilizia?

psichiatria. 1 23.09.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

bla , bla , bla , bla ........
e nel frattempo la casta continua a fare
quello che ca..o gli pare e piace ...
e mai possibile che non si riesca nemmeno ad
organizzare una semplice manifestazione di protesta contro questo schifo .
solo bla , bla , bla,bla ......

loredana s. Commentatore certificato 23.09.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""Napolitano: politica eviti rotture
Non si sprechi momento positivo18:26 23 SET 2013

""(AGI) - Roma, 23 set. - La politica non sprechi il momento favorevole che fa sperare nella ripresa. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico, ha affermato che "dobbiamo fare tutti la nostra parte per far crescere i semi che appaiono e possono maturare di un miglioramento e cambiamento positivo della nostra situazione".

"La politica - ha esortato - non sprechi questo momento piu' favorevole e faccia, attraverso il governo e il Parlamento, la sua parte, procedendo, senza incertezze e tantomeno rotture, nel compiere le azioni necessarie. Si mobilitino tutte le forze valide del Paese. Anche quelle della scuola".

La politica non deve sprecare la possibile ripresa e deve, con il governo e con il Parlamento fare la sua parte "procedendo, senza incertezze e tantomeno rotture, nel compiere le azioni necessarie", ha sottolineato Napolitano."""

""Bagnasco: governo vada avanti, no ad atti irresponsabili""
18:19 23 SET 2013


""(AGI) - CdV, 23 set. - I vescovi italiani riconoscono il "grande impegno profuso dai responsabili della cosa pubblica", per portare il Paese fuori dalla crisi. E, per bocca del loro presidente Angelo Bagnasco, ammoniscono chi potrebbe far cadere il Governo: "ogni atto irresponsabile, da qualunque parte provenga, passera' al giudizio della storia". ""

chiunque tiene in vita questo governo che non est stato in grado di risollevare di un minimo il tenore di vita degli italiani, vedi ultimi dati sulla povertà, caro bagnasco!!!,
passerà al giudizio della storia, et sarà un giudizio impietoso.

amen!

paoloest21 23.09.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

La Lunga lettera di Paolo Righi mi è sembrato più uno spot per il rilancio delle Agenzie Immobiliari attraverso una sorta di "esproprio proletario" delle case invendute e/o sfitte da piazzare sul mercato a prezzi stracciati, ma essendo pur sempre 1.200.000 unità immobiliari donerebbero una immensa ricchezza solo ed esclusivamente a lui ed alla sua categoria, e vado a spiegare perchè secondo me questa lettera è piena di malafede:

1) solo ora il Sig.Righi si accorge che c'è stato uno sfruttamento del territorio indiscriminato e denunciandolo dichiara che bisogna non costruire più nuovo, almeno sino ad "esaurimento scorte", sarà sicuramente contento Squinzi che si ficcherà in quel posto tutti i prodotti Mapei, saranno contente tutte quelle piccole imprese edilizia e relativo indotto che si vedranno costrette a chiudere i battenti per il benessere dei mediatori immobiliari, però, e chiudo il primo punto, prima della bolla immobiliare quando vendevano le case a prezzi drogati, con altrettanto drogati guadagni si son ben guardati dal denunciare i fatti.

2) Vorrebbe, sempre il Sig. Righi, far finanziare dalla Cassa DD.PP. gli acquisti delle case in questione. E le banche che cosa ci stanno a fare??? chiudiamo no!?!? oppure vogliamo attraverso i risprmi postali della gente impinguare nuovamente le tasche degli immobiliaristi ed in caso di nuovo caos lasciare il cerino in mano ai risparmiatori???

Berlusconi ha insegnato bene a tutti, e secondo me questo Sig. Righi è solo un altro "piccolo Berlusconi" che vorrebbe crescere.

Amedeo Moretti Commentatore certificato 23.09.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Libertà d'informazione
al 61° posto tra la Guyana e il Benin

La chicca di oggi : il FUFFINGTON POST

http://www.loschifo.it/disinformazione/il-ritorno-di-fuffington-post.html

ITALIETTA 23.09.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma non vi è mai venuto un senso di colpa nel vendere appartamenti a costi fuori luogo !!!!! Il cambio dell'euro vi ha solo arricchito anche grazie all'italiano medio che ha contratto mutui x 20/30 anni per qualcosa che varrà sempre meno ....complimenti ,ma lei dov'era prima di scoprire che questo paese e' fallito anche grazie alla vs categoria!

Roberto Stella 23.09.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Gerardo di Cola.
A volte si danno delle informazioni, che la tivù e i giornali non danno.

Lady Dodi 23.09.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

cosa diavolo c'è da capire?
ma è possibile che tutto quello che decidono i politici e i dirigenti dell'italia
E' SEMPRE CONTRO I CITTADINI?
ma anche il PD, che si definiva partito dei lavoratori,adesso è l'avanguardia del + truce neoliberismo capitalista

ma qualcuno si chiederà:"ma possibile che siano tutti a favore della finanza e nessuno veda il grande crimine contro i popoli massacrati di tasse e leggi ingiuste?"

ma come fate a non rendervene conto

la finanza,la grande finanza si è comprata tutti

proprio così e per lei
investire 1 miliardo di euro x corrompere e comprarsi tutti i politici e amministratori della PA,sono noccioline,argeant de poche.

la grande finanza si è persino comprata un presidente in america,il grande premio nobel per la pace,pagandogli la campagna elettorale,Goldman Sacks, e in america il presidente governa e amministra 300milioni di americani,mica pizza e fichi....
e volete che da noi questa classe patriottica politica sia esente?

pensateci bene
cosa è 1 miliardo di euro Investito sui ns politici in confronto a

35 miliardi di f35
15 miliardi expo milano
50 miliardi investimenti nella difesa militare
98 miliardi evasione slot
8 miliardi Tav
15 miliardi superpensioni

e questi sono quelli che conosciamo tutti
pensate quelli che non conosciamo?

pensate che con la prossima crocetta fatta con il lapis possiamo cambiare qualcosa?
non ne sono tanto sicuro

politici tutti a libro paga della Grande Finanza
per qualche spicciolo

p rabanne, torino Commentatore certificato 23.09.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

mi sento critico nei confronti di un presidente della repubblica che ogni giorno supplica le forze del governo a miglioramenti e leggi per i cittadini ultimi tra il potere spartito del pdl e pd il capo dello stato è in teatro lui stesso ammonisce chi è governo un delirio e controsenso e presa in giro ad italiani intelligenti lui ha creato questo governo avido di potere come è lui che non vuole lasciare il quirinale sono tutti della stessa pasta araffare per se stessi e la casta amica quando andranno via dice renzi ci sarà aria nuova e nuova politica viva peppe viva renzi che vuole rottamare questi vecchi arroganti avidi al potere.....

antony.gentile 23.09.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO RITENETE UN POST POCO INTERESSANTE, NON LASCIATE UN VOSTRO PENSIERO! NESSUN DOTTORE VE L'HO HA ORDINATO. SE PROPRIO AVETE LA NECESSITA' DI FARLO,POTETE SEMPRE SCRIVERE SU UN ALTRO QUALSIASI ARGOMENTO CHE SICURAMENTE STIMOLERA' UNA DISCUSSIONE PARALLELA.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 23.09.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Quando siamo passati all'euro ( maledetto sempre sia il giorno, anche se adesso non se ne può uscire senza causare ulteriori danni immensi), i Signori Fiap hanno fatto:
100 milioni = 100mila euro.
Vadano a fan.....
Mi pare che abbiano guadagnato abbastanza per i prossimi cent'anni.

Lady Dodi 23.09.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il Monte dei Paschi, adesso la Banca delle Marche. Stesso refrain.

Lady Dodi 23.09.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento

La casa può diventare anche una prigione se non sai come scendere le scale di un condominio.

Un abbraccio al grande attivista 5 stelle Gennaro Giugliano ! Finalmente libero dopo anni di "prigionia" nel suo condominio...

Le dichiarazioni di Gennaro son state le seguenti:

"mi spiace che sto tutto improvvisato con l'abbigliamento......ma era tanto l'entusiasmo che mi son detto...ma chi se ne frega se la camicia sta storta aspettavo questo momento dal lontano 2004 !!!!!
La mia prima Uscita ufficiale con L'Elevatore dclift !!!! Qui con mio fratello Saverio - 23 settembre 2013 "

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=683918994953315&set=a.103041916374362.6221.100000056620813&type=1&theater


era così "pesante" da non passare quell'ultimo mio sottocommento?
davvero?
interessante...

psichiatria. 1 23.09.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Crocetta coinvolto in incidente stradale. feriti tre uomini della scorta, lui illeso. finalmente lo posso dire:
Crocetta, che culo!

mister x, ravenna Commentatore certificato 23.09.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Vivere in italia diventa sempre più difficile e
umiliante per i cittadini onesti!
Va meglio per i disonesti,ladri,politicanti e
privilegiati con stipendi e pensioni d'oro che
NON SI SOGNANO DI ABBASSARE per favorire le basse
pensioni e retribuzioni di chi lavora e paga per
tutti gli altri (compresi i tantissimi DISONESTI,
PARASSITI SOCIALI E "FURBETTI DEL QUARTIERINO"!
Molti cittadini senza lavoro stanno svendendo le
loro case e proprietà ai ricchi mafiosi per andar
via da questo paese per poter sopravvivere e la
maggior parte sono gli ONESTI LAVORATORI!!
A restare a vivere in italia alla fine saranno i furbetti, i privilegiati e loro servi, i mafiosi ricchi, i delinquenti ed i ladroni!
Questa accozzaglia di immondizia sociale devono
lottare fra di loro per prendere il SOPRAVVENTO ed
il DOMINIO SUGLI ALTRI! Perciò GUERRA CIVILE e
DISTRUZIONE del paese con relativa scomparsa delle
più immonde categorie sociali!
Solo così potrà rinascere una ITALIA NUOVA,ONESTA,
PULITA,DIGNITOSA E DEMOCRATICA!!
O forse qualcuno sta già pensando e organizzando
una bella GUERRA NUCLEARE TOTALE per risolvere il
problema definitivamente tipo il famoso film
" THE DAY AFTER "!!
SAREBBE PROPRIO UNA BELLA SOLUZIONE:"MUOIA SANSONE
CON TUTTI I FILISTEI"!!
Meditate furbetti, meditate!!

peppino russo 23.09.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

dunque....vediamo...

allora se ho capito bene.....il succo del discorso è...
...è che viviamo in un paese di merda...??? giusto?

bhè questa allora non è un grande novità....

io a parte gli scherzi continuo a chiedermi come mai non facciamo nulla...?? tutto e tutti immobili....

continuo a chiedermi da qualche anno cosa debba capitare prima che NOI italiani reagiamo a tutto questo....??'?? scusatemi ma proprio non capisco cosa ci fa subire e risubire....???

qualcuno me lo spiega per cortesia?

Marcello N., modena Commentatore certificato 23.09.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero video-messaggio di Silvio berlusconi (32 secondi)

http://www.youtube.com/watch?v=s23TThmZfjY

Basta Ladri 23.09.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

..cosa vuol dire fare un affare....vuol dire pagare poco ?

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 23.09.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Amedeo Piva

“Preferisco vivere da ottimista e sbagliarmi, che vivere da pessimista e avere sempre ragione" (Jean-Michel Guenassia all’inizio del suo romanzo di successo “Il club degli incorreggibili ottimisti”, 701 pagg.)
Ne sono convinto: in questi tempi l’ottimismo è merce rara mentre il suo contrario, il pessimismo, è giustamente accusato di essere una della malattie responsabili del declino dell’Occidente, scoraggiato e depresso di fronte alle crisi economica, oppure sconfortato perché ha perso l’orizzonte di senso.
Ma è inevitabile lasciarci travolgere da questa depressione senza scampo?
Al contrario. Penso che il primo impegno a cui siamo chiamati noi più “maturi” è quello di arginare questa deriva negativa, che sta paralizzando anche i nostri giovani. Questa è la nostra responsabilità storica!
Dobbiamo rimboccarci le maniche come hanno saputo fare i nostri padri dopo la guerra dedicandosi a ricostruire e non a piangersi addosso. Dobbiamo avere la forza (e la voglia) di raccontare ai nostri figli che il nostro paese è riuscito a sollevarsi da ben più profonde crisi e che nessuna generazione ha mai avuto la possibilità di scegliersi i problemi con cui misurarsi. Questa è la loro stagione e con questa bisogna fare i conti, senza insensati confronti o infondate fantasie.
Ma non basta predicare: dobbiamo per prima cosa crederci noi e, con coraggio ed ottimismo, metterci al loro fianco e sostenerli nella loro sfida, con realismo, senza illuderli che sia facile ma con la fiducia di chi sa che è possibile. (E anche senza pretendere di vivere al loro posto).
A proposito di ottimismo, un maestro in Italia ce lo siamo tenuto per tanti anni. Solo che la sua massima era un po’ diversa: “Preferisco vivere da ottimista e ingannarvi”. Ma io sono veramente ottimista e sono certo che anche la sua epoca sia ormai finita.
Buona settimana.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 23.09.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

bisogna prendere il mattone e tirarlo in testa ai nostri governanti.
il vero uso per cui fu inventato.

mister x, ravenna Commentatore certificato 23.09.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi l'ha scritto, forse Trapattoni?!

Bob C., Rieti Commentatore certificato 23.09.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

SATIRA

MASADA n° 1484 22-9-2013 L’ITALIA APPESA A UN RELITTO

La Cassazione condanna Berlusconi per frode fiscale – Con 15 a 1 la giunta respinge la proposta Augello per salvare Berlusconi della decadenza – Ma non sono cose serie – Peggiora la situazione dell’Italia. Quello che il Governo Letta non ha fatto – Le Idi di marzo – Orellana e i Grillipoti - La servitù di Lady Boldrini ci costa 270 milioni l’anno – Grazie, Papa Francesco, ma.. – Intervento di Gianroberto Casaleggio al Forum Ambrosetti di Cernobbio – Cos’è la sobrietà – L’uomo mandato dalla Finanza: Enrico Letta – Le scelte giuste che ‘il popolo’ ha già fatto – Videomessaggio di Berlusconi: 1,3 balle al minuto – Berlusconi trema per le sue aziende – Le pratiche sado-maso del Pd – La caduta di un idiota

La rimozione del relitto
Biglest
Ieri un relitto ha impiegato 22 ore per girarsi. Oggi un altro relitto ha impiegato 18 minuti per girare.
.
Alberto.Amiotti
La prossima sarà una settimana di rimozione di relitti: uno lunedì e l'altro mercoledì.
.
ReNudo
Lunedì: Oggi si cerca di far riemergere un relitto. Mercoledì invece si cercherà di rimettere in piedi un delitto.
.
Rororoby
Sono preoccupato per la caduta del governo..... come faremo senza la Di Girolamo?
.
Pannella a braccetto con Berlusconi, finalmente ha trovato il miglior venditore di fumo della piazza
.
Cristiano
Renzi: ora serve una rivoluzione radicale.
Che so… fare qualcosa di sinistra
.
Fabio Martina
Papa Francesco: «Sabato una giornata di digiuno per la pace in Siria».
Mah.....anche Pannella aveva cominciato così bene...
.
Andrea Graziani
Pannella chiede rassicurazioni a Berlusconi: "Non é che ci rimandi Capezzone ????"
.
Berlusconi ai banchetti dei radicali per firmare i referendum ....è perché pensava ci fosse ancora Cicciolina ....
..
Per leggerlo tutto clicca il mio nome
oppure vai a
http://masadaweb.org

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 23.09.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
UN GRAZIEA PAOLO LIGHI PER L'INTERVISTA,CREDO CHE LE ULTIME LEGGI,INNAFTTO DI CASA,NON GARANTISCANO A NIENTE DI SOCIALE A CHI E' IN DIFFICOLTA'
ALVISE

alvise fossa 23.09.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Sorry, non sono per niente d'accordo col post.
Oggi come oggi l'edilizia agevolata peggiorerebbe il mercato immobiliare in quanto LA DOMANDA E' CROLLATA MA IL PREZZO E' SCESO IN MISURA ESIGUA ; in altre parole, il mercato immobiliare è caratterizzato oggi da un prezzo di offerta rigido.
Le molte, moltissime case invendute rimangono tali perchè IL PREZZO PERMANE TROPPO ALTO. Da quando c'è l'€ la situazione è questa purtroppo. Non concedendo pèiu' i mutui come anni fa il giochino è miseramente naufragato, ma, attenzione, era un giochino basato sulla bolla immobiliare e piu' concedevano mutui e piu' si gonfiava la bolla. Ora i mutui nn sono facili da ottenere MA è RIMASTA LA BOLLA. La sciate stare, case da 150 mila € sono case da 300 milioni di lire ,chi ce li ha in contanti ? Una volta con 1 miliardo ti prendevi un villone con parco , ora i 500 mila € sembrano abbordabili.....
Nel post si invoca l'edilizia agevolata e si dice che in giro gli affari sono molti; PALLE, gli affari veramente tali sono pochi e se andate ad indagare minuziosamente quando vedete il prezzo basso c'è sempre dietro qualcosa, ad esempio un PIGNORAMENTO, in giro ci sono moltissimi pignoramenti, gente che nn riesce a pagare il mutuo...
Se facciamo l'edilizia agevolata PRIMA DI FAR CROLLARE I PREZZI COSI' COME E' CROLLATA LA DOMANDA, nn si farà altro che far ripartire il circolo vizioso + mutui....+ bolla immobiliare .
Spero quindi vivamente di no.
La soluzione per me è il ritorno alla Lira, poi vedi come quel tale che mette la villetta insignificante ad 1 milione di € si redarguisce leggendo 2 miliardi di Lire; dirà "cazzo sto a fa...du miliardi..."

Paolo Montemurro 23.09.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno fa notare "giustamente" che con l'introduzione dell'euro i prezzi sono raddoppiati..non solo per le tariffe, beni mobili,ecc, ma anche per gli immobili...alla fine il mercato si "aggiusta" da se..l'edilizia non fa eccezione..!è vero che abbiamo un elevata pressione fiscale..assurda..siamo al 68,5%...ma se la memoria non m'inganna anche negli anni '90 facendo le debite comparazioni,eravamo nel casino come ora..!!
Però in quel periodo c'era la lira..e due soldi giravano..l'export tirava..no come ora che l'euro sta a 1,33 vs $.. se il cambio era alla pari, oggi le n/s aziende, viaggerebbero con un export stratosferico..non saremmo stati ricchi...ma nemmeno poveri..ergo che chi ragione ancora l'idea di fare "l'affare" ragiona male..esistono due metodi per valutare un immobile:
1-per reddito;
2-per comparazione con il nuovo;
e per queste cose ci sono i "professionisti" sarebbe meglio che le valutazioni le facessero loro..nell'interesse di chi compra e chi vende..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 23.09.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace, ma questo post è troppo prolisso e poco chiaro, oltre a contenere numerosi refusi (errori di stampa). Il problema è semplice: in Italia occorrerebbe proibire radicalmente a tempo indeterminato qualsivoglia nuova costruzione, permettendo solo il risanamento dell'esistente. Abolire l'IMU sulla prima casa solo per coloro che hanno un reddito inferiore ai 20.000,00 euro l'anno.Ormai il valore degli immobili sta crollando. Quello che è successo all'Aquila, poi, è emblematico. I nuovi insediamenti voluti da Berlusconi hanno distrutto letteralmente il mercato immobiliare, deturpato 19 aree di pregio, prodotto uno sperpero di denaro che, sommato a quello dei puntellamenti, avrebbe già permesso di ricostruire la città, demotivato i cittadini alla ricostruzione e fatto ammalare e morire di depressione moltissimi aquilani. Per questo crimine soltanto Berlusconi meriterebbe l'ergastolo. E invece lo processano per qualche serata di bunga-bunga! Siamo al paradosso. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila

claudio cagnoli 23.09.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

che palle , continuo a credere che parlarci a dosso non serva a gran che, sii siamo entrati a palazzo ed è importante che combattiamo queste MERDONE sul campo , ma se dobbiamo cambiare qualcosa con le regole di palazzo che ste merde hanno messo a punto in tanti anni proprio per non cambiare una mazza stiamo freschi,non sono uno da bastoni (anche se n'a legnata sulle gengive parecchi di questi se la meriterebbero tutta ) credo pero che ci voglia qualcosa di più incisivo qualcosa che vada un po contro corrente altrimenti questo cambiamento io a tanti altri non riusciremo a vederlo.

Mrco Danieli (gemelliinfranti), Roma Commentatore certificato 23.09.13 17:22|