Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Poker con il morto

  • 1020


poker_morto__.jpg

Come nei romanzi gialli per capire quello che sta succedendo ora bisogna fare un passo indietro. Tornare a quella notte né buia, né tempestosa di primavera quando si riunirono tre persone per decidere le sorti della legislatura. Ognuno di loro aveva qualcosa da guadagnare dalla partita a poker.
Napolitano la rielezione e, forse, la certezza della distruzione dei nastri delle sue conversazioni con Mancino, Bersani la presidenza del Consiglio per il pdmenoelle, Berlusconi la certezza dell'impunità. Su questo ultimo dettaglio investigativo vale la pena di soffermarsi. Perché stringere un patto di legislatura, o anche di semi legislatura che doveva durare almeno il tempo di mettere mano alla Costituzione per stravolgerla in senso presidenziale e per limitare la magistratura e insediare Capitan Findus Letta alla presidenza della UE con un condannato in pectore? A Napolitano si può imputare tutto, ma non l'ingenuità. E' altamente probabile che a Berlusconi siano state date delle garanzie che in seguito non sono state rispettate, o più probabilmente non si è riusciti a far rispettare. In altri termini l'assicurazione della prescrizione per scadenza dei termini del processo che lo ha condannato in via definitiva per truffa fiscale. Altrimenti che senso aveva fare un governo intestato alla presidenza della Repubblica, che mai si è esposta come in questo caso? Per vederlo cadere rovinosamente per un processo e una condanna altamente probabile pochi mesi dopo? Berlusconi ha la faccia di chi pensa "Chi mi ha fregato?". L'accelerazione della sentenza della Cassazione lo ha inchiodato come una farfalla al muro. Continua a sbattere le ali, ma non può più muoversi. E' finito, e lo sa. Però gli altri giocatori non se la passano molto meglio. Barbara Berlusconi ha fatto una domanda sensata al pdmenoelle "Se mio padre è un delinquente perché ci governate insieme?". La risposta non è ancora arrivata. Al pdmenoelle i delinquenti di lotta, ma soprattutto di governo, piacciono. Hanno quel fascino innegabile di appalti e di poltrone. E il terzo giocatore, Napolitano? Lui ha perso la partita, ma si ostina a negarlo come chi avendo sempre vinto (o almeno pareggiato) non riesce a darsi pace per la sconfitta. Si alzi dal tavolo di gioco, e prima di uscire, spenga le luci del Quirinale. Il morto, ma già lo sapevate, è la democrazia.

Potrebbero interessarti questi post:

Inciucio a porte chiuse
Bersani e le Berlusconarie
Bersani non è mica matto!

27 Set 2013, 12:37 | Scrivi | Commenti (1020) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1020


Tags: Berlusconi, Bersani, giustizia, Mancino, Napolitano, pdl, pdmenoelle, poker, processo Mediaset

Commenti

 

pazzescoooo sta gente mi fa solo schifo

cristiano tozzi 18.09.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Scusate il disturbo io mi domando quanto è ingenuo il PD(ha fette di salame sopra gli occhi),ieri l'avversario è stato Berlusconi(Forza Italia e PDL)oggi e domani si ritrova con la nuova DC di Letta e altri politici presi e sparsi in altri schieramenti politici a fare le scarpe all'attuale classe dirigente PD.Ieri il PD hanno perso voti perchè partito del non fare e per non aver fatto vera opposizione ai governi di berlusconi e ha perso consensi elettorali dopo avere fatto coalizione di governo con Monti.Oggi io osservo la non capacità di governare e farsi prendere per i fondelli all'esterno dal PDL e all'interno dalla corrente politica DC.Povero PD è solo una tristezza di partito

walter comer, nerviano Commentatore certificato 01.10.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe. Ma se l'Italiani non votano il m5s e tu vai via portami con te. ciao

emanuele mura, cairomontenotte Commentatore certificato 01.10.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

BEL POST BEPPE... CONCORDO SU TUTTO.. come sempre hai una grande capacita di analisi

GRILLO FOR EVER

Marco Casarza, Svizzera Commentatore certificato 29.09.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE ! ADESSO E ARRIVATO IL MOMENTO ! BASTA CON LE CHIACCHERE, BLOG ECC. MUOVETEVI PER PASSAR PAROLA ,INFORMARE GLI ANZIANI CHE NON USANO LA RETE, DIVULGARE IL PROGRAMMA 5 STELLE, FATE CAPIRE CHE VOTI AI PARTITINI E CAZZATE VARIE SONO IN'UTILI, SPIEGATE CHE IL MASOCHISMO NON E PIU DI MODA, CHE DIVISI NON SI OTTIENE NIENTE, PERCIO' BISOGNA VOTAre M5S TUTTI INSIEME!

luc 29.09.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

ma.. a qualcuno è venuto in mente che in tutta questa storia della "possibile" caduta del governo ci sia solo un accordo per non prendersi la responsabilità dell'aumento dell'iva, imu , etc etc.. cosi si possono dare la colpa l'uno con l'altro senza rimetterci la faccia. Mi auguro che gli italiani si sveglino.

mancini angela 29.09.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nutro forti dubbi sul fatto che Napolitano abbia mai pensato alle rielezioni come ad un vantaggio personale (quando, dove, perchè?).
Qualcuno non tiene conto della storia politica di certe persone e attribuisce a loro i propri modi di ragionare.
Dopodichè: a Grillo non interessa più cambiare il Porcellum e vuole le elezioni subito? Che non sia perchè il Porcellum (famigeratum) gli permetterà di nominarsi i candidati che preferisce?

fernando pino Commentatore certificato 29.09.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi fa dimettere i ministri. Bene
Il governo Letta cade. Benissimo
Si potrebbe tentare, assieme al PD e Sel, un governo tecnico di breve durata per risolvere le questioni urgenti come Iva, Imu, recupero risorse da F35-Tav Susa-Rimborsi elettorali,nuova legge elettorale e poi andare a nuove elezioni, ma temo che non si riesca ad avere la disponibilità dai suddetti partiti, ormai troppo lontani dai problemi dei cittadini e soltanto schierati a difendere il posto e i privilegi dei loro parlamentari.
A questo punto si dovrà allora subito votare alle camera la decadenza della legge porcellum e reintrodurre la precedente legge elettorale. Così si potrà andare a nuove elezioni e successivamente, dopo le auspicabili dimissioni del presidente Napolitano e l'elezione di un nuovo presidente, formare un governo.
Inutile dire che M5S dovrà fare tutto il possibile per vincere.
Tutti coloro che ci credono devono rimboccarsi le maniche da subito. Lavoriamo soprattutto sugli indecisi e sull'enorme serbatoio delle estensioni.
Smettiamola di parlarci addosso e perdere tempo a bloggare: ogni occasione è buona per fare comunicazione e propaganda elettorale!

GIANNI SOLIA, Torino Commentatore certificato 29.09.13 02:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ERRATA/CORRIGE: L'AMNISTIA ESTINGUE IL REATO, L'INDULTO SOLO LA PENA, MA LE SANZIONI ACCESORIE RIMANGONO. C.M.Q., CREDO CHE IL SENSO DI QUELLO CHE HO SCRITTO SI SIA CAPITO. CHIEDO VENIA.

Marco R. Commentatore certificato 29.09.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

SAREBBE TROPPO BELLO SE IPOTESI AMNISTIA/INDULTO LA FIRMA TRANNE CHE PER LUI.

Marco R. Commentatore certificato 29.09.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento

IL RITIRO DEI MINISTRI PDL DAL GOVERNO E' IL RICATTO CHE BERLUSCONI STA FACENDO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. VUOLE GARANTIRSI A TUTTI I COSTI L'IMPUNITA' CON LA GRAZIA O CON L'INDULTO (PARE CHE L'INDULTO ESTINGUE SIA LA PENA CHE IL REATO, QUNINDI CAPITE BENE CHE NON CI SARA' NESSUNA PENA ACCESSORIA DELL'INTERDIZIONE DAI PUBBLICI UFFICI). AL PDL E AL PD E ALLA VECCHIA POLITICA NON GLI INTERESSA NULLA DI NOI, NON GLI INTERESSA NULLA DELL'IVA, DELLE TASSE E DEI SACRIFICI CHE DOVREMO SOSTENERE PER STARE IN EUROPA. QUELLO CHE STA ATTUANDO BERLUSCONI E' L'UNICO RICATTO POSSIBILE CONTRO NAPOLITANO; SE QUEST'ULTIMO NON GLI GARANTISCE L'IMPUNITA' LETTA NON GOVERNA. PRATICAMENTE BERLUSCONI HA AFFONDATO IL COLTELLO SUL NERVO SCOPERTO DI NAPOLITANO E CIOE' GLI IMPEGNI CON L'EUROPA. TANTO QUESTO GOVERNO CHIAMATO DI SERVIZIO NON E' ALTRO CHE LA CONTINUAZIONE DI QUELLO TECNICO DI MONTI. NULLA DI PIU'. CHE BEL SERVIZIO CHE I MINISTRI PDL E PD-L STANNO FACENDO AL PAESE. MA PROPRIO BELLO. QUESTA VOLTA SPERO CHE NAPOLITANO SIA DI PAROLA, CHE FACCIA RISPETTARE LA SENTENZA CONTRO BERLUSCONI ED INDICA ELEZIONI A PRIMAVERA O ANCHE PRIMA. DEL RESTO LA VECCHIA POLITICA L'AVEVA REDARGUITA BEN BENE SULLE CONSEGUENZE AD INIZIO LEGISLATURA. BERLUSCONI SE SI SENTE FREGATO O CHE A ME E AGLI ITALIANI NON INTERESSA E' UN CONDANNATO E IL SENATORE NON LO PUO' PIU' FARE. E' INUTILE CHE CAVALCA IL CAVALLINO DELL'I.V.A. E DELL'I.M.U.- UNA VOLTA CHE HA LA SUA IMPUNITA' AL GOVERNO LETTA APPROVA TUTTO MA PROPRIO TUTTO. BENE QUELLO CHA HA DETTO IL CAPOGRUPPO M5S NON FAREMO I PARLAMENTARI DI BASSO RANGO. NON TRATTERMO NE' CON PD-L NE' CON PDL. DEL RESTO DI TEMPO PER FARE PULIZIA NE HANNO AVUTO E ANCHE PARECCHIO ED IL REFERENDUM DEL 2007 PARLAMENTO PULITO E' STATO DIMENTICATO NEI CASSETTI DELLA VECCHIA POLITICA. E' INUTILE CHE STO QUI A RICORDARE IL RECENTE PASSATO. LO SAPETE. PER QUESTA VECCHIA POLITICA PER DEFINIRLA NEL VOCABOLARIO NON CI STANNO PIU' GLI AGGETTIVI. PER IL CAMBIAMENTO VOTA M5S.

Marco R. Commentatore certificato 28.09.13 22:57| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vorrei rispondere a tutti i critici di Grillo e del M5S, i quali ci accusano di essere stati noi a non volere un accordo con il PD per un governo di coalizione che scongiurasse quello attuale delle larghe intese con il PDL ed affermando che è colpa nostra perciò se si è creata questa situazione; orbene nel rispetto delle opinioni di questi amici, ci mancherebbe altro, la realtà è ben diversa poiché non si può fare un governo di coalizione nel quale ci sia un partito come il PD, che continua a mantenere i privilegi della casta ed anzi continuando su questa scia, con la spartizione di ben 91 milioni di euro di rimborso elettorale con il PDL e fra l' altro con tanti scheletri nell' armadio quali ad esempio lo scandalo Monte dei Paschi di Siena e l' inchiesta sulle intercettazioni telefoniche che vedono coinvolto Napolitano e l' ex ministro Mancino, alleato con il M5S che ha rifiutato ben 42 milioni di euro di rimborso ed i cui parlamentari hanno rinunciato agli stipendi da nababbi di deputati e senatori di circa 20.000 euro mese decurtandolo dell' 80% passando dalle parole ai fatti a differenza dei vecchi politici che hanno solo a parole parlato della necessità di colpire la casta senza però mai farlo. E' stato Bersani quindi in un momento così difficile per il paese, a non voler dare un taglio netto al passato con alte cariche istituzionali e parlamentari a 3000 euro netti mensili di stipendio come è stato fatto dal M5S con i suoi ed avendo perciò anche il PD qualcosa da nascondere non può far decadere addirittura Berlusconi dalla carica di senatore con un voto nella giunta fissata per il 4 ottobre, poiché è ricattabile non essendo per l' appunto immacolato. La fine del governo Letta,sarebbe un autogol per il PD, poiché il PDL con i suoi esponenti non aspetterebbero altro,che vuotare il sacco sulle tante malefatte del PD, ma anche se Berlusconi uscisse illeso da quel voto con Letta salvo, sarebbe sempre un auto gol per il PD davanti al popolo. Saluti Carlo A. Napoli

Carlo Alaia 28.09.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io pensavo che un altro treno non passasse più invece mi sbagliavo,quindi adesso è ora di prenderlo
pagare il biglietto,iniziare il viaggio e se ci sono delle irregolarità farle presente al personale preposto.
Se questo non dovesse bastare allora alla prima occasione si scende e si denunciano i fatti che sono accaduti ai gli organi competenti.
Questo secondo mé è quello che il movimento 5 stelle dovrebbe fare per provare a cambiare le sorti del paese.
grazie per l'attenzione
distinti saluti Massimo

massimo capelli 28.09.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO AL VOTO COL PORCELLUM. NO ai pregiudicati in parlamento.
Se il PDL vuole uscire dal parlamento si accomodi, e si suicidi pure come fecero le opposizioni al tempo del fascismo andando sull'aventino; gli altri parlamentari lavoreranno per un paese migliore (basta che restino in carica la metà dei parlamentari + uno in ogni ramo del parlamento).
Le dimissioni del PDL permetteranno di fermare la sciagurata modifica dell'art. 138 della Costituzione. Secondo me non serve il voto subito per fermare l'attentato alla carta costituzionale, sono convinto che non avrebbero i numeri con il solo PD per farlo passare, e comunque non con i 2/3 del parlamento (che andrebbe contato sui seggi previsti dalla costituzione, non su quelli dei parlamentari in carica), quindi il referendum confermativo permetterebbe di sventare tale obbrobrio; con il voto subito c'è il rischio che una maggioranza relativa di concittadini creda ancora agli slogan di Silvio. Fortunatamente nel M5S ci saranno persone che non seguiranno acriticamente l'errato richiamo di Beppe, e garantiranno l'appoggio esterno a un nuovo governo piuttosto che andare al voto con la legge porcata. Bene, queste persone così facendo rispetteranno la spirito della costituzione e la volontà di molti elettori M5S, me compreso, di avere un paese migliore, e potranno contare sul rinnovo (massimo 2 mandati) anche se dovessero usare un'altra sigla elettorale. Gli altri, se non rifletteranno, sono condannati a scomparire elettoralmente, ma sopratutto porteranno sulla coscienza l'aver sprecato il goal partita, quello che consentirebbe di avere un paese migliore e di realizzare molti punti del programma M5S. Risolviamo i problemi dell'Italia, e poi con i risultati in mano e con una nuova legge elettorale si potrà allora andare al voto.
PS No all'amnistia. Sì a carceri più umane, magari usando le ex caserme dismesse per i detenuti non pericolosi.

franco parisi 28.09.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come una canzone di Bennato: "In prigione in prigione"

FABIO L., Piazza Armerina Commentatore certificato 28.09.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho qualche dubbio che nuove elezioni servano a qualcosa, mi chiedo perchè gli elettori di Berlusconi dovrebbero dare il voto ad altri, considerato che l'hanno votato sinora a dispetto di prove evidenti in esclusivo interesse personale nella cosa pubblica e disprezzo della legga
Mi chiedo perchè gli elettori del PD dovrebbero votare altri se non a piu' a sinistra del PD, considerato che il M5S è la forza che ha consentito con il suo chiamarsi fuori a Berlusconi di rimanere in gioco
Quindi l'idea delle nuove elezioni è utopica, come tutta la Vostra politica, svegliatevi e entrate in gioco, il cambiamento lo potete fare ma certo senza continuare a fare il gioco di sponda, siete l'ultima speranza rimasta

Vittorio Ferramosca 28.09.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se seguono l'ex Cavaliere dovremo costruire una prigione più grande

FABIO L., Piazza Armerina Commentatore certificato 28.09.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma all'estero una cosi' sarebbe nel parlamento? :D

Riccardo F., Londra Commentatore certificato 28.09.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. E' la prima volta che scrivo. Volevo solo dire la mia sulla minaccia di dimissioni di tutti i parlamentari pidiellini. Penso che il limite sia stato oltrepassato da tempo, ma questo dovrebbe far capire a tutti i normali di mente da chi siamo governati, se ancora non lo si e' capito. Chi deve rappresentare la giustizia, chi deve fare leggi che dobbiamo poi subire tutti noi, chi deve trovare soluzioni per farci uscire dalla merda in cui siamo, si dimette per solidarieta' al padrone, condannato dalla giustizia che loro dovrebbero difendere. Come si puo' pensare che prima o poi tutti coloro che hanno a che fare con la legge non reclami lo stesso trattamento? Come si puo' continuare ad accusare altri di istigazione alla violenza se i governanti continuano a vomitarci addosso tutta la loro prepotenza, indifferenza, arroganza, senza vergogna. Veramente uno schifo. E spero, per i nostri giovani, che finisca.

enrico pecci 28.09.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Come ebbi modo di scrivere precedentemente sul blog, siamo un popolo di: bromurati, oppiati, senza palle e quaqquaraqua!
Prima con quel pesce lesso di Monti che, cadeva tutto da un lato camminando quando portava i brogliacci, con le nostre tasse, da far votare ai parlamentari. Non siamo insorti ( a fine "800, per il solo aumento della farina per fare il pane, c'è stata la rivoluzione con tanti morti) e abbiamo digerito tasse, suicidi, famiglie che non arrivavano, e non arrivano, a fine mese, esodati, ditte che chiudono, persone senza più una propria dignità. Poi, poco furbescamente, non abbiamo dato subito almeno il 30% a Grillo affinché potesse governare eliminando: indagati, condannati, mafiosi, collusi e figli di puttana che siedono in Parlamento. Dopo abbiamo visto una massa di incompetenti (Pd, Pdl) che si sono messi a governare, continuando a rimandare tutto. Ora ci si lamente perché aumenterà tutto grazie a questi incompetenti che i cittadini (coglioni) hanno ancora rivotato il 24 e 25 febbraio, e mandato al potere. I tedeschi mi sono antipatici, ma loro, per la millesima parte di quello che combinano i nostri politici a noi cittadini, tasse e solo tasse e ci trattano come bancomat, più ruberie a non finire, non li avrebbero votati mai più. Ed ora Pd, Pdl, Lega, Udc; Scelta Civica (i tedeschi non gli avrebbero permesso a Monti e scagnozzi di approdare in Parlamento dopo le nefandezze a scapito di noi cittadini), sarebbero tutti a 2-4% e solo all'opposizione.
Ma gli italiani sono così coglioni, che se si dovesse andasse alle urne fra un mese, rivoterebbero ancora Pd, Pdl, Lega, Udc, Scelta civica. Alla maggioranza dei cittadini italiani piace farsi del male, sono dei masochisti per eccellenza, esempio: appoggiare le proprie palle su un'incudine e picchiarsele con una mazza fino a urlare, come ora, dal dolore.

roberto m., cairate Commentatore certificato 28.09.13 20:32| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano e i ministri del PDL come Schettino: abbandonano la nave (con tutti gli italiani dentro) prima che affondi definitivamente e solo dopo aver fatto di tutto per farla schiantare contro gli scogli.
Il PD era in plancia solo per le feste in maschera e i divertimenti (leggi rimborsi elettorali), non per condurre la nave e Napolitano fa come il presidente della Costa Crociere: "io non c'entro, è colpa di chi ha governato male la nave se è successo questo disastro", dimenticandosi che gli "inchini" (alla finanza internazionale e alle lobby economiche sovranazionali) sono cosa da lui ben conosciuta.
CHE SCHIFO!

Fabio Orgiu 28.09.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

beppe l'idea di scanzi non e' malvagia.organizza una selezione in rete dei nominativi per un governo simil tecnico, ma composto da persone capaci in ogni singola materia e proponilo.dimostreresti per l'ennesima volta la fase costruttiva del movimento e la falsita dei "partiti" nel voler essere "egoisti".cogli quest'occasione che i "morti" ti stanno ponendo su un piatto d'argento.

Antonio L., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.09.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

adesso dobbiamo resistere e arrivare subito alle nuove elezioni che si vinceranno senza dubbi e sicuramente vivremo il momento peggiore di questa nazione
grazie

maurizio.r 28.09.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il teatrino indecente dei politici italiani per raccattare voti in vista delle elezioni:
Schifani ieri: Se L'iva aumenterà la colpa sarà del PD
risposta

Franceschini oggi: è inevitabile l'aumento dell'iva e la colpa è del PDL.

Il paese muore e loro a fare una vergognosa sceneggiata.
Mi chiedo cosa abbiamo fatto di male per meritare questo schifo.

domenico 28.09.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento

ora spunta la grazia, dopo le minacce del PDL.
è ora di farsi sentire !! se berlusconi venisse graziato andremo a prenderlo in parlamento per buttarlo fuori a calci in cu..

andrea liverani 28.09.13 18:02| 
 |
Rispondi al commento

siamo corresponsabili a causa delle nostre(vostre) scelte dell'attuale immobilismo.scandaloso il fatto che si siano trovati i soldi per non pagare l'IMU(checche' se ne dica colpisce mediamente i più facoltosi),ma non si sia trovato modo di bloccare l'aumento dell'iva che colpisce soprattutto i più poveri.VERGOGNA!

nicola b., bari Commentatore certificato 28.09.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

il nonno ha scoperto le carte: chiede ai pdocchi e al partito dei ladri di fare indulto/amnistia.
non sanno più cosa fare forza M5s con la magistratura ripulite il paese. PS per il nonno piangente sono gli ultimi colpi prima dela dipartita: tranquilli al funerale non piangerà nessuno

Salvatore Manganaro (smanga75), Genova Commentatore certificato 28.09.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano,Amato,Berlusconi,D'Alema,Santanchè,
Boldrini,Gasparri,Franceschini,Alfano,Bersani, Cicchitto,Finocchiaro,Giovanardi,Lupi,bondi,eccetera,eccetera,eccetera..................................
sottospecie di politicanti impostori!!!!!!......... il conto alla rovescio è iniziato 10.9.8.7.6.5.4.3.2.1.Boom!!!!! W NOI M5S!!!!!!!!!!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato 28.09.13 17:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La cosa che più sconcerta è la volontà di questi, a perseverare nelle loro nefandezze, che continuano a fare, come se nulla mai dovesse toccarli. Siamo ormai al delirio degli onnipotenti, di chi si crede al di sopra di tutto e tutti. La mistificazione della verità è farneticazione quotidiana, priva di ogni pudore. Attraverso i media "gli autonominati",non solo si "autoassolvono dicendo che la colpa non è la loro", ma la attribuiscono alle imprese e alla evasione fiscale, e quando sono messi alle strette da domande scomode, alla "CRISI". Questi ignavi si ascoltano quando parlano ?. Credo proprio di no. Le imprese sono state a far fallire l'ITALIA?. La piccola e media impresa è morta, per eccesso di corruzione e malversazioni burocratiche con intromissione della politica in tutti i gangli dell'economia reale. Quando la politica è entrata nell'economia, "la libertà di imprendere è finita( anni 79-80)".Ora provassero a resuscitarla?. Vogliono attrarre capitali dall'estero?. Chi mai verrebbe nel nostro paese ad investire?. Quelli che vengono comprano... solo a prezzi di svendita.. cioè a saldi di fine stagione.

Vincent C. 28.09.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Adesso occorre migliorare gli attrezzi della palestra democratica e dedicarsi come campioni nella disciplina agli allenamenti. Abbiamo da fare tanti e tanti muscoli, veramente grandi. Ci aspettano tante e tante battaglie. Ce ne vuole per vincere la guerra.

Marino Bruschini 28.09.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO È UN TRENO CHE NON SI DEVE PERDERE ! Mi riferisco alla situazione politica attuale, alla possibile crisi di governo, al nodo decadenza B. alle necessità del Paese ed alla crisi economica da affrontare.
Non ci si può tirare indietro per riandare a votare con questo schifo del Porcellum, col rischio di veder vincere B. da solo, che ci rifarà tutte le leggi e la Costituzione di una per una dittatura autoritaria.

Il treno da non perdere è quello che ha citato anche l’amico Andrea Scanzi del Fattoquotidiano nell’articolo del 24 settembre scorso (“I 5 stelle rimontano ma dov’è la strategia ?”) e ripreso nel suo blog al seguente link: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/24/m5s-e-ora-che-facciamo/721767/. “Sarebbe ora il momento di proporre un governo (ombra) con nomi e cognomi, da proporre a Sel e Pd. Non un generico governo di scopo: una lista vera e propria, con un Premier (Zagrebelsky?) e ministri disposti a starci. Personalità di spicco, da Gino Strada a chi vorranno.

Insomma un Governo di scopo per la legge elettorale, il finanziamento ai partiti, e se possibile qualche altro must del programma (ad es. il conflitto di interessi) ed una mini riforma della Costituzione solo per abolire le province ed il bicameralismo perfetto, con conseguente numero dei parlamentari. Dopo al voto, ognuno per la sua strada !

Fra l’altro si potrebbero forse evitare inutili e dolorose spaccature del Movimento, nuove espulsiono e chissà cos’altro.

allorAlmeno si faccia un tentativo. Ci diranno forse di no ed allora saranno ancora più attaccabili


e non solo, nascono blog come funghi, pèr contrastare quello del m5s e per sminuire le azioni del programma del movimento appunto..

abbiate coscienza e riprendetevi la vita reale distorta dai programmi e notizie dei media!!

collusi!!

sandro b. Commentatore certificato 28.09.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

padre pio voleva benedire silvio??

dio chiede a rattzinger di dimettersi dal suo papato, e papa francesco dice oggi che le mala lingue sono la parola del diavolo??

mha?

spegnete le tv fannno ancora piu male, riapprorpiamoci della vita reale, e vederemo la crisi con un'altro ocohio!!
per risolverla tutti insieme..

solo m5s!!!


sandro b. Commentatore certificato 28.09.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Poggio Reale: Come quando fuori piove.
In questo momento di massima emergenza per il caos provocato dalla Banda Bassotti /Letta a distanza di poco più di 70 ore dell'ineluttabile Iva, ecco che lo stratega Napolitano trova il tempo di una visita alle carceri di Poggio Reale per lanciare da lì l'idea di un'ultima spiaggia: Indulto o amnistia promulgate, attenzione, dal Parlamento e non dal Governo! Incredibile! Dopo che il Parlamento è stato svuotato di ogni dignità e potere, ora gli serve. Per forza., ha visto che ci siede anche uno pronto ad ogni accordo di sottobanco, un certo Orellana dalla barbetta bianca molto ben curata per l'occasione di queste quattro giornate di Napoli che ci attendono. Napo ci conta.
La vera emergenza per il paese anche gli imbecilli vedono che è tutta nelle innumerevoli micce accese sulla polveriera della situazione politica. Che Napolitano quindi usi l'emergenza carceri di cui sinceramente nessuno vede alcun confronto con la drammaticità di questi momenti, è palesemente l'ennesimo coniglio tirato fuori dal cilindro della sua “consumata” esperienza.
Il Cav. Sen. Gran Pregiud.& Farabut ha sguinzagliato il manipolo con le dimissioni in bianco: O gli si da il viatico in qualche modo per la sua permanenza al tavolo da gioco, per via o malgrado di tutte le sue onotificienze, oppure questa volta il banco salta per davvero. Più chiaro di così.
Sarà uno scheletro questo ottuagenario Napolitano al tavolo da poker del potere ma ha il cervello scattante alla Usain Bolt e da Poggio Reale di reale ha fatto scala, di cuori ovviamente. Che culo!

rino lagomarino Commentatore certificato 28.09.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

@Approfondisci il caso Lorenzetti (Dalemiana) tanto per citare l'ultimo degli innumerevoli scandali targati PD e poi valuta di nuovo con chi vorresti allearti.
-------------------
Sei padronissimo, inutile ometto, di fare il lacchè di chi vuoi, ma lascia stare le etichette quando non non sai e non puoi capire alunchè.

pi.erre. 28.09.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Carceri, Napolitano: ''Parlamento prenda in considerazione indulto o amnistia''... "ce lo impone" una sentenza di Strasburgo.
Dal manualetto dei peggiori bari del pocker!
Poveretto... se proprio propio voleva dirglierlo poteva anche telefonare loro in privato... è che invece, forse, vuole prendersi il "merito" dell'idea.

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato 28.09.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#M5S VOGLIAMO L'IMPEACHMENT DI NAPOLITANO http://lnkd.in/bmeQHYZ pic.twitter.com/zjz6JEMXwi

Giampaolo Segatel 28.09.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Forse Berlusconi non ha letto l'apologia di Socrate, scritta da Platone.

Le persone sono incomparabili. Socrate è stato un filosofo spiantato che non ha mai avuto altro potere di quello di colui che, sapendo di non sapere, ha cercato di insegnare la saggezza ai suoi discepoli stimolandoli con la logica e l'esempio.

Ma hanno, in comune, una condanna emessa dallo stato.

Sappiamo che la condanna di Socrate era ingiusta e possiamo anche capire che anche Berlusconi e molti suoi ammiratori la considerino tale.

Ma il problema da esaminare è il comportamento tenuto, dopo la condanna, nei due casi.

Socrate non accetta compromessi e beve la cicuta sulla base del seguente ragionamento:

io devo tutto ad Atene dove sono nato e dove ho avuto ogni possibilità di diventare ciò che sono.

Uno stato deve avere delle leggi, altrimenti si disgrega quindi le leggi vanno assolutamente rispettate, anche se ingiuste.

Io non posso e non devo trovare scappatoie, devo sottostare alla legge, anche se sono certo che la condanna è ingiusta.

Anche Berlusconi ha avuto tanti benefici dallo stato. Indubbiamente ha realizzato importanti traguardi ma potrebbe domandarsi:

avrei raggiunto questi traguardi se non fossi stato favorito da situazioni abbastanza anomale che, probabilmente, soltanto in Italia ci sono state?

Avrei potuto avere e disporre di tante televisioni,giornali e appoggi, avrei potuto condizionare pesantemente la politica soltanto con la mia personalità e il mio carisma?

Posso anche capire la sua rabbia e il suo dolore ma non posso accettare la sua lotta ad oltranza che rischia di far precipitare una situazione già abbastanza precaria.

Forse dovrebbe arrendersi e accettare di dimettersi. Sono convinto che non gli mancheranno ne i mezzi ne la volontà di rimanere nella scena politica. Farebbe un gesto "nobile" che molti apprezzerebbero.

vito pallotti 28.09.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.informarexresistere.fr/2013/09/27/terza-guerra-mondiale-siamo-allatto-finale-e-nessuno-ne-parla/
Altro che BERLUSCONI e il PD, ci hanno venduto ai BANCHIERI e alle LOBBY EUROPEE e MONDIALI. Questa è il vero campo di battaglia

GAETANO S., MESSINA Commentatore certificato 28.09.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

GINO STRADA (che sicuramente non avrebbe accettato, come del resto Dario Fo), MA PERCHE' NON E' STATO PRESO IN CONSIDERAZIONE DAL PDR PER LA NOMINA A SENATORE A VITA.
UNO CHE CON LA SUA ATTIVITA' HA CONTRIBUITO A SALVARE LA VITA A CHISSA' QUANTE MIGLIAIA DI ESSERI UMANI.
C'E' QUALCUNO CHE HA ILLUSTRATO LA PATRIA PIU' DI LUI?

virgovd 28.09.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

e va bene mi avete cancellato una mia domanda
a Grillo sui partecipanti alle società dei giochi
d'azzardo che dovrebbero godere di un condono
scandaloso. Poi ho dato un buffetto ai miei
amici della Guardia di Finanza e dei Carabinieri
che stimo perché come la mia sono famiglie per bene!! Però cari amici siamo così disorientati......

maria fanelli 28.09.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

L'IMMAGINE DEL POST PARLA DA SE E' STRAORDINARIAMENTE,GENIALMENTE EMBLEMATICA DI QUESTA NOMENCLATURA POLITICA.
E' anche foriera di come (forse?) potrebbe finire il voto sulla decadenza di B., in nome della prosecuzione del governo Letta, unigenito del PdR, unico salvifico del bene degli italiani, nato per intercessione dello spirito europeo.

virgovd 28.09.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

mamma mia, ma ne scrivete di fesserie da queste parti!

ferruccio lauri 28.09.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come potete minimamente immaginare che i piddini taglino gli f35,la tav,le province,accorpamento comuni,finanziamento pubblico,finanziamento giornali etc cioè ma è pazzesco,avete la benchè minima da chi è composto l'elettorato piddino ? avete idea di quanti stipendiati burocrati hanno nei comuni,nelle regioni,nelle partecipate di stato?vi sembra plausibile che il pd elimini un milione di propri stipendiati ? ragazzi,quando arriverà la troika in italia,l'elettorato piddino,cui la componente di dipendenti pubblici e burocrati è elevatissima,si risveglieranno in uno scenario da film apocalittico,ci sarà un bagno di sangue di proporzioni enormi perchè l'italia non è la grecia,qui abbiamo un sistema clientelare talmente vasto che questa gente non saprà proprio dove sbattere la testa . un alleanza,un accordo,un compromesso di qualsiasi tipo con il pd è impossibile...su 800 miliardi di spesa pubblica almeno un centinaio vengono spesi per pagare lo stipendio e i privilegi a qualche milione di burocrati piddini...questo partito e soprattutto il loro elettorato,è destinato a fare una fine miserevole in ogni caso....lasciamoli pure fare,tanto prima o poi,se non lo fanno loro o un governo di tecnici,bisognerà tagliare la spesa pubblica e per i piddini saranno caxxi amarissimi . ecco perchè sono ossessionati dal m5s,loro pensano che se rimangono al governo la spesa pubblica è salva...cioè questi qui si illudono che l'italia possa veramente andare avanti con 17 milioni di pensionati e 5 milioni di impiegati statali,di cui almeno la metà sono vassalli piazzati dal partito/politico di turno .

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 28.09.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

.....Quanto dobbiamo subire ancora?????E sto VDAY quando si fa?????

marco mercaldo, padova Commentatore certificato 28.09.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto le interviste della opinione che hanno gli italiani su napolitano.
Noi meritiamo la classe politica che abbiamo.
Anzi ci meritiamo di peggio.
Siamo un popolo di merda!!
L'importante è la pancia nostra, di quella degli altri chi se ne frega !
Non siamo un popolo, siamo dei merdosi egoisti con la speranza nel futuro di essere uno di loro!!

ciulanen 28.09.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

paoloest21 28.09.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ma questa volta hai scritto una idiozia a 5 stelle: sei caduto anche tu come un ingenuo nel trappolone di Burlesquoni, ti anticipo anche che se contribuirete alla caduta del governo alle prossime elezioni sparirete nel nulla come questo povero Paese distrutto dagli egoismi di partiti, partitucci, movimenti, comitati, associazioni, lobby...Avete sul groppone la responsabilità del futuro del Paese e ci siete dentro anche voi con tutti e due i piedi... fino al collo.

Lorenzo Felicioni 28.09.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la scuola di ladri dov'è, in parlamento o nelle sede dei partiti?
A me sembra che l'asilo sia nelle sedi dei partiti.
le elementari nei comuni.
le superiori nella regione
l'università in parlamento
La specializzazione nel governo
poi ci sono i premi nobel tipo monti, prodi,dini etc. etc.

ciulanen 28.09.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd è come il pdl, anche peggio!!!
E' tutta una messa in scena per i cretini che ci cascano.....

L'Italia va salvata da questi sporchi giochi di potere, solo con il Movimento Cinque Stelle si può abbattere questo sistema mafioso europeo e mondiale...
Le stelle aumentano sempre di più!!!!!! Un grande e immenso vaffa ai bastardi e ai politici loro servi, che vorrebbero portarci via L'Italia .... Buona giornata amici pentastellati!!!!

paoletta a. Commentatore certificato 28.09.13 10:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti! Ormai è chiaro,... Letta è cementificato nella sua poltrona, ora che, dopo una vita di fare il portaborse, ha conosciuto il vero potere!!! E quando gli capiterà mai un altra possibilità di fare il Premier??? Pertanto, pur di proseguire, è disposto a tutto anche salvare il caro leader Berlusconi. Altrimenti non si spiega il suo continuare a ricercare chiarimenti dopo la gran figura di merda che ha fatto all'onu dove mentre lui tranquillizzava tutti, i parlamentari del PDL lo sbeffeggiavano minacciando dimissioni di massa!!! Lo volete capire o no che da soli queste sanguisughe non abbandoneranno mai la poltrona??? Lo volete capire che dobbiamo essere noi a sdradicarli??? Qualche mese fa Grillo ha detto: siete circondati, arrendetevi!!! Bene andiamo li e li circondiamo!!

nicola 28.09.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

In questo perenne teatro della politica un tweet mi fa sorgere un dubbio.

Non é che le urla in cdm siano solo una messa in scena per aumentare l'IVA ... e basta ?

Giacomo B. Commentatore certificato 28.09.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e anche il fatto online si adegua alla disinformazione..pubblica in prima pagina ipotesi di letta bis appoggiato da alcuni del M5S.mai comprerò un giornale!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 28.09.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO BLOG!!!

se avete tempo leggete questo , credo che interessi soprattutto a Paoletta!!


http://terrarealtime.blogspot.it/2013/09/i-padroni-del-mondo-che-ci-fanno-vivere.html


QUANTO ANCORA DOBBIAMO SOPPORTARE .CI TIENI CALMI,MA LA PAZIENZA è FINITA DOBBIAMO RIBELLARCI .BEPPE ALZA IL TIRO ALTRIMENTI SEGUIREMO QUALCUNO CON PIù CORAGGIO DEL TUO.

cinzia mattei 28.09.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Farsi prendere per il naso dal PD è qualcosa di mostruoso.
Egli e tutti loro dovrebbero far dimettere i ministri e saggi del PDL.
Un affronto simile lede alla dignità di un partito di sani principi e con vocazione liberista.
Il PDL se ha dignità deve andare subito ad elezioni.
Egli è molto turbato, loro e lo zio incavolati e noi saremmo molto felici!!!

stefano m. Commentatore certificato 28.09.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

BUONDI BLOG E CIAO FRANCO G.---SE IL PD,FOSSE VERAMENTE SERIO,NON DOVREBBE ASPETTARE IL PDL CHE DA LE DIMISSIONI IN MASSA..MA DOVREBBE ESSERE EGLI STESSO A FARE CADERE IL GOVERNO DICENDO CHE SI VERGOGNANO DI GOVERNARE ASSIEME AD UN CONDANNATO E CORRUTORE..ALTRO CHE QUESTA FASTIDIOSA QUANTO INUTILE MELINA..TRA L'ALTRO NON DOVEVANO NEPPURE FARLO QUESTO GOVERNO,DATO CHE LO SAPEVANO A PRIORI..MA LA SCUSANTE ERA CHE L'ITALIA AVEVA BISOGNO DI UN GOVERNO SOLIDO(?), E FARE SUBITO LE 2-3 LEGGI URGENTI..DUNQUE LA PRIMA ERA CAMBIARE LA LEGGE ELETTORALE,MA MI SEMBRA ANCORA QUELLA..ABBASSARE LE TASSE,MA MI SEMBRANO LE STESSE O ADDIRITTURA AUMENTATE..CREARE POSTI DI LAVORO,MA MI SEMBRA CHE I DISOCCUPATI SIANO AUMENTATI...STABILITA' POLITICA,CREDO CHE TUTTA L'EUROPA RIDA E SIA PREOCCUPATA DEL CONTINUO BISTICCIO DEI "COMPARI" CHE SONO AL GOVERNO..INSOMMA DA FEBBRAIO AD OGGI NIENTE DI BUONO..SOLO FUFFA..IL BELLO CHE CONTINUANO A DAR LA COLPA A GRILLO E AL M5S..CHE TRISTEZZA..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 28.09.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno e' imparentato o conosce uno che lavora LI DENTRO LE STANZE, cerchi di dissuaderlo a collaborare, a spifferare le verita', gli scheletri, se avete parenti amici che vengono agevolati da loro malefatte , DENUNCIATE, DISSUADETELI DAL FARLO FINCHE' SONO IN TEMPO, se conoscete qualche persona che collabora con l'attuale potere deviato da vicino, convincetelo a cambiare, cosi forse riusciremo anche a cambiare le cose dall'interno, GOVERNI DEGLI ULTIMI 50 ANNI AVETE LE COSCIENZE PIENE DI PERCOLATO, E I TUMORI SI SPRECHERANNO PERCHE I VOSTRI SCAGNOZZI VI HANNO OCCULTATO MERDA ANCHE SOTTO CASA VOSTRA, DOVE ANDATE NON SCAPPATE!

Elminio 28.09.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo Comune ha aderito a questa operazione?

http://www.umarcocali.com/2013/09/ecco-perche-puoi-sapere-che-contratti.html

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 28.09.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

NO assoluto
all'eventuale "condono",
da 98 miliardi di euro a 490 milioni di euro,
per dieci società delle slot-machines !!!

Prepariamoci a scatenare un putiferio !

Un governo SERIO avrebbe dovuto scatenare da tempo un grande OFFENSIVA nei confronti delle dieci società che gestiscono le slot-machines , facendogli PAGARE i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007 !

Invece, oggi il "Secolo XIX" ha dato la notizia che "...Nella bozza del decreto che dovrà rinviare nuovamente l'aumento dell'Iva...c'è un passaggio in cui si prevede di risanare tutte le controversie contabili pagando semplicemente il 20 per cento della sanzione entro il 10 di ottobre. Questo per le concessionarie significa chiudere definitivamente il contenzioso con solo 490 milioni di euro...".

Nessun decreto è stato fatto per "sanare", con tali sconti, gli "accertamenti" fatti a centinaia di semplici cittadini che, non riuscendo a pagare, si sono tolti la vita !
E gli altri centinaia di cittadini che si sono tolti la vita perché "rovinati" dal gioco delle slot-machines ? E le migliaia di famiglie rovinate perché qualche loro familiare si è giocato tutto nelle slot-machines ?

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.09.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ad agosto, giusto una trentina di giorni fa:"Se Berlusconi sarà salvato, moriranno le istituzioni. Napolitano uscirà di scena nel peggiore dei modi. Il mio consiglio è che rassegni ora le dimissioni. Il mutismo del pdmenoelle è quello dei complici, degli ignavi, di chi più prosaicamente non vuol perdere la pagnotta, la poltrona, il potere che si è autoconferito insieme al suo sodale di Arcore".

ferruccio lauri 28.09.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

..che strano.....mi pareva fosse il tressette..col morto..boh...: qui invece...mi pare sia il tressette..a giocare con tre morti!!

sebastiano t. Commentatore certificato 28.09.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

"NON ILLUTEVI DI FARE UN GOVERNO CON IL PD..
Continueranno a rompere il cazzo con gli equilibri di bilancio senza però tagliare le spese folli del nostro paese ( che non sono solo gli F35).................etcetc.

----------------------------------------------------

riporto i pensieri di beppe che dice che il parlamento e' sovrano.

certo e' comunque che se entri al governo hai molta piu' voce in capitolo sulle deicisioni del parlamento. se ne resti fuori non conti niente.

e questo e' un dato di fatto.

certo e' acnhe che se vai al governo, non potrai fare tutto ma potrai imporre tanto del tuo programma ed e' quello che serve all'italia, una svolta.

per il resto si vedfe dopo, alle prossime elezioni.

intanto andiamoa vnati per il meglio.

ma lasciare il campo alle forze peggiori del parlamento (qualunque sia la motiviazione, sicnera o no) e' da balordi e bimbominkia.

carlo 28.09.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

In Germania le pensioni di ex burocrati pubblici o ex politici, che sono superiori a 2800 €/mese sono 7 (leggasi sette. Non se ne può più di questa gentaglia che non molla il finanziamento pubblico e di burocrati che gozzovigliano a nostre spese. Via tutti!!

giuseppe barr, palermo Commentatore certificato 28.09.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se per le società delle slot-machines
passa il "condono" di 490 milioni, al posto dei 98 MILIARDI che dieci società delle slot-machines DEVONO allo Stato e quindi a noi Cittadini, dal 2007, dobbiamo scendere in TUTTE le piazze italiane, davanti alle Prefetture, "luogo-simbolo" del Governo centrale !!!

Dobbiamo scatenare un putiferio !

Un governo SERIO avrebbe dovuto scatenare da tempo un grande OFFENSIVA nei confronti delle dieci società che gestiscono le slot-machines , facendogli PAGARE i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007 !

Invece, oggi il "Secolo XIX" ha dato la notizia che "...Nella bozza del decreto che dovrà rinviare nuovamente l'aumento dell'Iva...c'è un passaggio in cui si prevede di risanare tutte le controversie contabili pagando semplicemente il 20 per cento della sanzione entro il 10 di ottobre. Questo per le concessionarie significa chiudere definitivamente il contenzioso con solo 490 milioni di euro...".

Nessun decreto è stato fatto per "sanare", con tali sconti, gli "accertamenti" fatti a centinaia di semplici cittadini che, non riuscendo a pagare, si sono tolti la vita !
E gli altri centinaia di cittadini che si sono tolti la vita perché "rovinati" dal gioco delle slot-machines ? E le migliaia di famiglie rovinate perché qualche loro familiare si è giocato tutto nelle slot-machines ?

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.09.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

se uno di noi MORTALI NON-POLITICI dovesse andare in parlamneot lo sapete che deve chiedere all'inserviente di turno dove sta questo dove sta quello percio' cari inservienti e altri ruoli che lavorate nelle stanze dei bottoni, e' inutile che vi nascondete sotto le gonne dei vecchi politici, perche' sono quasi tutti sulla via del tramonto, percio' MAESTRANZE DELLE STANZEDEI BOTTONI COLLABORATE CON I SENATORI DELL'M5S E DATE LORO TUTTE LE INFORMAZIONI CHE CHIEDONO E MOSTRATE LORO DOVE SI CELANO LE CARTE DEL POTERE

Ma-chiavetta 28.09.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Dai che ci siamo!!
Il poker fra poco sarà composto dalla DEMOCRAZIA
VIVA del M5* e TRE MORTI: re Giorgio,il nanetto
berluska e gargamella!!
Tutte le altre iene e mummie PD+L-L/SEL-servi e
altri prostituti politici e mediatici sono già
sul mercato della ROTTAMAZIONE e LIQUIDAZIONE:
vanno a CHI LI PAGA MEGLIO ma i soldi son finiti!
Nel film di TOTO' e Peppino "ARRANGIATEVI" quando chiusero i bordelli,detti anche case chiuse oppure
CASINI (sinonimo dell'attuale PARLAMENTO ITALIANO)
e lui con la famiglia andarono ad abitare in uno
di questi ex,per il basso fitto propostogli,gridò
dalla finestra a tutti coloro che non lo sapevano
e continuavano a crederlo ancora un bordello:
"I CASINI LI HANNO CHIUSI, ADESSO "ARRANGIATEVI"!
Sta per succedere la stessa cosa:
-STANNO PER CHIUDERE I BORDELLI ISTITUZIONALI E
PARLAMENTARI e tutti i disoccupati e disoccupate
serve e prostitute politiche avranno solo due
possibilità=

1)seguire i loro PADRONI-PAPPONI in esilio prima
che gli onesti si sveglino e reagiscono in massa
con imprevedibili conseguenze!

2)rifugiarsi in san pietro da Papa Frank che da
santo quale è, dopo averli prima presi a calci in
c..o,ha condannato tanti alla 5a e 7a bolgia
dell'8o cerchio dell'inferno di dante, berluska
al 2o cerchio, altri alla 1a e 2a bolgia dell'8o
cerchio,fini/casini/follini/scilipoti/digregorio/
gambaro ecc..al 9o cerchio,vendola al 3o girone del 7 cerchio ed infine re Giorgio nella 2a zona Antenora del 9o cerchio (forse il peggiore)!!

Io consiglio loro la 2a opzione in modo che ce li
togliamo definitivamente dalle palle, altrimenti
con la prima potrebbero sempre tornare con tante
nuove sciagure e misfatti per l'italia e i tanti
onesti italiani!!
Forza al prossimo governo M5*****, l'unica e sola
salvezza dell'italia!!!

peppino russo 28.09.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Io vorrei che qualcuno dissipasse certi dubbi:
E' un inciucio bipartizan, un teatrino orchestrato o c'è qualcuno che è piu' scorretto di altri?
La frase di Berlusconi figlia, che valenza ha, o dovrebbe avere, nel "teatrino", se non spostare la bilancia in una sola direzione?
E' vero che stanno governando con un pregiudicato, ma un'analisi piu' obiettiva dovrebbe avere una visione piu' globale del tipo:
Forse i pdellini hanno dato "garanzie" sul governo a prescindere dall'esito della sentenza, e non sono stati ai patti?
Il "Teatrino" si confonde e si mescola con giudizi e allusioni, e alla fine non si capisce bene, se, l'attribuzione di colpe sia equamente ripartita. Non sembra.

Io non credo che certe leggi si possono cambiare da soli (tipo porcellum), ma qui si vivacchia e si tira a campare e invece di affrontare il problema, si prepara la forca a chi lo fa notare!

Game Over @reloaded 28.09.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Ai senatori M5S,cercate di informarvi dove sta il potere dove stanno i documenti, dove sta la costituzione dove eì celata, come sta, cercate di capire come funziona e come dovra' funzionare poi, siate furbi, occhi a 360 e guardate tutto e tutti, scndagliate le stanze, capite, interpellate i portantini, tirateveli dalla vostra parte, loro hanno le chiavi delle stanze del potere e voi avete il diritto di averne una copia

Ma-chiavetta 28.09.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

DRAGHI IERI HA DETTO CHE L'ITALIA DA QUANDO è ENTRATA NELL'EURO HA SOLO AVUTO BENEFICI

MA QUALI? FORSE I SUOI?

SONO TUTTI OMOLOGATI A PERSEVERARE A RIMANERE NELL'EURO
QUESTI SONO PAZZI CRIMINALI

FEDERAZIONE MOVIMENTI ANTIEURO

Non c'è nessuna possibilità di riformare dall'interno il sistema antidemocratico e vessatorio che regge l'Unione Europea, sistema che inevitabilmente ci condurrà alla bancarotta.
Questa è l'Europa delle banche e non dei popoli.
Siamo contro l'Europa che ci sta distruggendo come popolo e nazione, contro il mondialismo massonico e finanziario, contro la prezzolata opera di disinformazione dei media, contro i servi politici del potere usuraio, contro il Sistema ed il falso Antisistema, contro questa democrazia fasulla.
Ogni nostra iniziativa, intento e opera di divulgazione mira al recupero della sovranità politica, economica e monetaria che ci son state confiscate a favore della finanza internazionale.

Vogliamo offrire un punto di riferimento comune ed unitario a tutte le voci antieuro e antieuropeistiche per contrastare in modo sempre più efficace l'imperante disinformazione della quasi totalità dei media.

http://www.federazionemovimentiantieuro.com/

p rabanne, torino Commentatore certificato 28.09.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

L'ULTIMA speranza-certezza di poter RECUPERARE i 98 MILIARDI di euro delle slot-machines,
è riposta solamente nei "Cittadini-parlamentari"
del MoVimento 5 Stelle !!!!!!

Devono scatenare un putiferio !

Un governo SERIO avrebbe dovuto scatenare da tempo un grande OFFENSIVA nei confronti delle dieci società che gestiscono le slot-machines , facendogli PAGARE i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007 !

Invece, oggi il "Secolo XIX" ha dato la notizia che "...Nella bozza del decreto che dovrà rinviare nuovamente l'aumento dell'Iva...c'è un passaggio in cui si prevede di risanare tutte le controversie contabili pagando semplicemente il 20 per cento della sanzione entro il 10 di ottobre. Questo per le concessionarie significa chiudere definitivamente il contenzioso con solo 490 milioni di euro...".

Nessun decreto è stato fatto per "sanare", con tali sconti, gli "accertamenti" fatti a centinaia di semplici cittadini che, non riuscendo a pagare, si sono tolti la vita !
E gli altri centinaia di cittadini che si sono tolti la vita perché "rovinati" dal gioco delle slot-machines ? E le migliaia di famiglie rovinate perché qualche loro familiare si è giocato tutto nelle slot-machines ?

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.09.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

NON ILLUTEVI DI FARE UN GOVERNO CON IL PD..
Continueranno a rompere il cazzo con gli equilibri di bilancio senza però tagliare le spese folli del nostro paese ( che non sono solo gli F35)e quando da alleati ne chiederemo conto loro diranno che cosi deve essere e ribalteranno tutto sul movimento...
Ha ragione Beppe Grillo, un mito,quando dice mai governo ne con il pd ne con il pdl..
State attenti a quel che fate almeno che non vadano a proporee un governo serio, fatto da persone capaci ed irrepresnsibili..il che escluderebbe i loro candidati di partito a priori..
State attenti molto attenti..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 28.09.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo, il M5S e i parlamentari-Cittadini del M5S, hanno "ragioni da vendere"
per sostenere che NON CI SI PUO' ALLEARE con NESSUNO !!

Un governo SERIO avrebbe dovuto scatenare da tempo un grande OFFENSIVA nei confronti delle dieci società che gestiscono le slot-machines , facendogli PAGARE i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007 !

Invece, oggi il "Secolo XIX" ha dato la notizia che "...Nella bozza del decreto che dovrà rinviare nuovamente l'aumento dell'Iva...c'è un passaggio in cui si prevede di risanare tutte le controversie contabili pagando semplicemente il 20 per cento della sanzione entro il 10 di ottobre. Questo per le concessionarie significa chiudere definitivamente il contenzioso con solo 490 milioni di euro...".

Nessun decreto è stato fatto per "sanare", con tali sconti, gli "accertamenti" fatti a centinaia di semplici cittadini che, non riuscendo a pagare, si sono tolti la vita !
E gli altri centinaia di cittadini che si sono tolti la vita perché "rovinati" dal gioco delle slot-machines ? E le migliaia di famiglie rovinate perché qualche loro familiare si è giocato tutto nelle slot-machines ?

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.09.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

finalmente ce lo leviamo dai cog.....dopo 20 anni di caz..suoi...ti hanno condannato devi scontarti la tua pena...per noi poveri anonimi, anche se realmente innocenti, nessuno andrebbe in televisione a reclamare Giustizia...e non penso che un condannato per frode fiscale possa essere innocente...sono processi che si basano su tonnellate di carte...
mi fanno incazzare quando vanno in televisione e dicono "gli italiani...la giustizia...."...ebbene io sono italiano e dico :" ma pensate davvero che la gente lo immagini come il Salvador Allende della democrazia italiana?"...
sei solo uno che pur di farsi i fatti suoi ha affossato un'intera nazione, circondato da sciaquette (per non dire quello che realmmente sono) e leccac...arrivisti in cerca di un posto...

gino pispolo, pisa Commentatore certificato 28.09.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco nemmeno ad immaginare come faremo a fare solo L'INVENTARIO DELL'ITALIA, e dovremmo trovare il modo di farlo, e sapere sul serio come si fa a sapere i conteggi precisi di ogni settore, a mantenerlo sempre trasparente e in regola con i conti, a sapere gli averi REALI dell' Italia(Stato), perche' qui non ci si capisce piu' niente, dove andate a scrtabellare, chi interpellerete per sapere nei palazzi dove stanno certe carte , certe informazioni, eh si sono domande da porsi, perche se andiamo li' a cacciare tutti all'improvviso io non so ma ci vorranno anni solo per capirci qualcosa, ma lo si fara' assieme, vedro' di fare la mia parte almeno aiutando a capire meglio

Dontignore 28.09.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Da due settimane chiedevo notizie circa la fine della On.PICIERNO,nullafacente fino al giorno prima che grazie a suo padre e a suo zio e al porcellum è stata catapultata in politica direttamente al parlamento, divenendo la piu' giovane parlamentare del PD.
Ora ricompare dopo un lunghissimo letargo cosiddetto "da fancazzista" nell'attuale secondo mandato parlamentare,assolutamente svanita nel nulla, con una trovata a dir poco personale: ‘Nel M5S c’è parentopoli’. E dice ‘vaffa’ a microfoni spenti.

LA MOLTO ONOREVOLE, PICIERNO DIMENTICA LA SUA STORIA PERSONALE, vuoi perche' già pensionata ( percepisce pensione vitalizia per i suoi servigi alla legislatura precedente) vuoi forse perchè l'alzheimer colpisce prematuramente, la Pina ha PERSO UNA ALTRA OCCASIONE PER TAPPARSI LA BOCCA E RINGRAZIARE I SUOI PARENTI E GENITORI DI AVERLA RESA INDIPENDENDENTE ECONOMICAMENTE A PRESCINDERE DELLE PROPRIE CAPACITA'.
SARANNO MIGLIAIA I TEANESI CHE RIMANDERANNO AL MITTENTE QUEL VAFFA.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 28.09.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

2° di 2: Nel 1981 il GOVERNATORE della BANCA d'ITALIA Azeglio Ciampi inviò una LETTERA al Ministro ANDREATTA comunicandogli che la BANCA d'ITALIA NON AVREBBE PIU' ACQUISTATO TITOLI di STATO nelle ASTE PUBBLICHE. Fino ad allora infatti la BANCA d'ITALIA era un ACQUIRENTE RESIDUALE dei TITOLI di STATO INVENDUTI e ciò LIMITAVA l'AUMENTO dei TASSI d'INTERESSE a cui i TITOLI venivano VENDUTI, ciè lo STATO SOVRANO decideva in sostanza i TASSI d'INTERESSE a cui vendere i TITOLI. Dopo questa LETTERA o COMUNICAZIONE di CIAMPI al MINISTRO (senza NESSUN DIBATTITO, senza una DISCUSSIONE PARLAMENTARE, senza NESSUN DECRETO) a decidere i TASSI di INTERESSE dei TITOLI furono le BANCHE PRIVATE che acquistavano i TITOLI, perchè le BANCHE (tramite delle semplici telefonate) si mettevano d'accordo a quale INTERESSE COMPRARE i TITOLI e FACEVANO TUTTE la STESSA OFFERTA all'ASTA dei TITOLI di STATO. La CONSEGUENZA DISASTROSA fù l'AUMENTO del DEBITO PUBBLICO, che fino al 1981 era bassissimo al 55%. Tutto senza NESSUNA DISCUSSIONE PARLAMENTARE e NESSUN REFERENDUM. Il SIGNORAGGOO BANCARIO cominciato in ITALIA, venne SPOSTATO in EUROPA con l'INTRODUZIONE dell'EURO. IL DEBITO lo PAGHI CHI LO HA CREATO. Guardate DEBITOCRACY su YOUTUBE. Il DEBITO NON LO HA CREATO IL POPOLO ITALIANO ma i SUOI POLITICI COLLUSI E INCOMPETENTI. IL DEBITO è DETESTABILE come lo ha DICHIARATO RAFFAEL CORREA in ECUADOR. FUORI I CORROTTI DALLA POLITICA, FUORI il FMI, FUORI dall'EUROPA

GAETANO S., MESSINA Commentatore certificato 28.09.13 10:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Governo e soliti partiti, RESPONSABILI della rovina dell'Italia,
vadano TUTTI a casa !!!

Un governo SERIO avrebbe dovuto scatenare da tempo un grande OFFENSIVA nei confronti delle dieci società che gestiscono le slot-machines , facendogli PAGARE i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007 !

Invece, oggi il "Secolo XIX" ha dato la notizia che "...Nella bozza del decreto che dovrà rinviare nuovamente l'aumento dell'Iva...c'è un passaggio in cui si prevede di risanare tutte le controversie contabili pagando semplicemente il 20 per cento della sanzione entro il 10 di ottobre. Questo per le concessionarie significa chiudere definitivamente il contenzioso con solo 490 milioni di euro...".

Nessun decreto è stato fatto per "sanare", con tali sconti, gli "accertamenti" fatti a centinaia di semplici cittadini che, non riuscendo a pagare, si sono tolti la vita !
E gli altri centinaia di cittadini che si sono tolti la vita perché "rovinati" dal gioco delle slot-machines ? E le migliaia di famiglie rovinate perché qualche loro familiare si è giocato tutto nelle slot-machines ?

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.09.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

L'arbitro ha fischiato la fine della partita.
Il piccolo nano di arcore ha mandato l'ultimo pizzino, il "libera tutti" = si salvi chi può!
Attenzione!!
Stanno cominciando a distruggere tutti i documenti compromettenti e prepararsi alla fuga in massa.
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
Non possiamo chiedergli anche questo a Beppe, che per diverse ragioni non può farlo, dobbiamo partire noi come nei paesi del nord africa.
Non c'è bisogno di appuntamento, siamo in 9 milioni di votanti 5*****!!!!
Occupiamo domani ROMA, perché questi come si alzano dalla poltrona, non passano neanche da casa. Sono talmente luridi che non hanno neanche il coraggio di farsi vedere scappare come Bettino.

DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!
DOMANI tutti a ROMA!!

marco g. 28.09.13 10:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"I PERCHE' DEL NO AL PD
Perché di reddito di cittadinanza non ne ha mai parlato finchè non l’ha tirato
fuori il M5S
Perché non ha mai fatto una serie legge anticorruzione....................
.........etcetc."

----------------------------------------------------

si', ma un gino strada alla sanita' sarebbe stato ottimo.
un iacopo fo alle politiche industirali e dell'innovazione tecnologica pure.
un dario fo alla cultura il top.
una nuova legge elettorale, bene.
una nuova legge anticorruzione idem.
etc.etc.etc.etc.

quello che si chiedeva (e si chiede ancora) al m5s e' di fare come sta facendo il pdl, imporre tanto del suo programma. al momento non potra' essere attuato tutto, ma tanto si, come ad es quello scritto sopra, e sarebbe grasso che cola.

impara dal pdl, cosi' vuol dire dare la fiducia a un governo. la si da' e si pretende (naturalmente quello che puo', almeno sulla carta essere un minimo condivisibile, senza per forza mettere le dita nell'occhio all'altro schieramneto che non e' questo lo scopo. perche' lo scopo e' fare cose giuste e tante il m5s potrebbe fare-imporre.

dare la fiducia non vuol dire, come furbescamente ha fatto credere beppe ( e casaleggio) di dare la fiducia e poi andare al mare lasciando carta bianca all'altro schieramneto.

carlo 28.09.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

vincenzo matteucci capo delle fiamme gialle!!!

un saluto!

paoloest21 28.09.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno amici del Movimento Cinque Stelle, prima ho dimenticato di salutarvi :)
Voglio rispondere ad una amica del blog che mi aveva chiesto come mai la Lilli Gruber partecipasse alle riunioni del gruppo Bilderberg:
La signora Gruber, ha in mano nel senso che le sono concessi, i fili di alcuni snodi importanti della comunicazione mediatica.
Trattandosi di un gruppo internazionale partecipano anche altri giornalisti stranieri di fiducia... come la Lilli Gruber.
Il padre della Lilly Gruber era un imprenditore edile moooolto “affarista” persino in Sardegna, dove Lilli Gruber e i suoi familiari erano stati denunciati per abusi edilizi dalla procura di Cagliari, una villa sul mare, in Sardegna, posta sotto sequestro dalla Guardia di Finanza, non conosco gli sviluppi……conoscendo il sistema…..(premetto che sono notizie pubblicate su un giornale, basta cercarle su internet).
La Lillu Gruber al suo matrimonio aveva come invitati anche Bernabè, altro partecipante del gruppo Bilderberg.
Tutte coincidenze……..


Da ricordare che ai parlamentari del M5S non avevano permesso di presenziare alla riunione. Le riunioni di Bilderberg si svolgono sempre in gran segreto......

paoletta a. Commentatore certificato 28.09.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo NON SA PIU' cosa fare !!

Un governo SERIO avrebbe dovuto scatenare da tempo un grande OFFENSIVA nei confronti delle dieci società che gestiscono le slot-machines , facendogli PAGARE i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007 !

Invece, oggi il "Secolo XIX" ha dato la notizia che "...Nella bozza del decreto che dovrà rinviare nuovamente l'aumento dell'Iva...c'è un passaggio in cui si prevede di risanare tutte le controversie contabili pagando semplicemente il 20 per cento della sanzione entro il 10 di ottobre. Questo per le concessionarie significa chiudere definitivamente il contenzioso con solo 490 milioni di euro...".

Nessun decreto è stato fatto per "sanare", con tali sconti, gli "accertamenti" fatti a centinaia di semplici cittadini che, non riuscendo a pagare, si sono tolti la vita !
E gli altri centinaia di cittadini che si sono tolti la vita perché "rovinati" dal gioco delle slot-machines ? E le migliaia di famiglie rovinate perché qualche loro familiare si è giocato tutto nelle slot-machines ?

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.09.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

1° di 2: Cosa è successo il 15/08/1971? Vennero interrotti i trattati di BRETTON_WOODS del 1944. Il presidente degli Stati Uniti NIXON annunciò la fine del Regime Monetario di Bretton Woods, basato sulla quantità di oro posseduta da uno stato per la stampa della moneta. Cioè il DOLLARO non era più convertibile ad un tasso fisso con l’ORO (valore INTRINSECO della moneta). Quindi le monete internazionali era libere di fluttuare ed erano sganciate dal tasso di cambio fisso al dollaro. Sui mercati NON SUCCESSE NULLA, nessuna paralisi economica, nessuna crisi valutaria. Il VALORE della MONETA diventa NOMINALE, cioè basato sul PATTO FIDUCIARIO fra chi scambia e chi accetta la moneta. Prima di questa data i GOVERNI imponevano la POLITICA MONETARIA alle BANCHE CENTRALI. Dopo il 1971 questa politica si ribaltò. Si cominciò a dire che la BANCA CENTRALE doveva essere indipendente e autonoma dai GOVERNI. E si fece una campagna massiccia su Giornali e TV in questo senso, creando dei problemi fittizi per giustificare questo tipo di campagna. Si cominciò a dire che stampare molta moneta creava inflazione. Affermazione assurda, lo vediamo anche oggi dove stati come il Giappone hanno immesso grosse quantità di moneta sul mercato e non è successo nulla, l’inflazione è rimasta invariata.  NOI NON SIAMO uno STATO SOVRANO: L’Art. 123 dei TRATTATI EUROPEI dice che la BANCA CENTRALE non può finanziare direttamente i paesi dell’UNIONE. Gli stati dell’UNIONE possono essere finanziate solo dalle BANCHE PRIVATE che si presentano alle ASTE dei TITOLI di STATO. Lo può fare la BCE, acquistando titoli di stato nel mercato secondario per abbassare lo SPREAD, solo in casi eccezionali, come il nostro, ma solo se lo stato si impegna a rispettare certi vincoli (quello del pareggio di bilancio e non sforare il tetto DEBITO/PIL del 3% e altri DICTAT come: abbassamento dei salari, riforma del mercato del lavoro, privatizzazioni, liberalizzazioni, etc).

GAETANO S., MESSINA Commentatore certificato 28.09.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Difendere le lacrime alla fornero di napolitano è semplicemente pazzesco, questo individuo solo grazie alla sua data di nascita ha passato tutta la vita mantenuto bellamente (lui e famiglia) da noi e dai nostri padri.
Dopo la morte di andreotti è il più vecchio tra i politici, ha visto rubare, imbrogliare e forse anche uccidere (bombe di stato mai chiarite) ed ora sta a piangere sul latte versato come i bimbi dell'asilo.

carla g., padova Commentatore certificato 28.09.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo scatenare un putiferio !

Un governo SERIO avrebbe dovuto scatenare da tempo un grande OFFENSIVA nei confronti delle dieci società che gestiscono le slot-machines , facendogli PAGARE i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007 !

Invece, oggi il "Secolo XIX" ha dato la notizia che "...Nella bozza del decreto che dovrà rinviare nuovamente l'aumento dell'Iva...c'è un passaggio in cui si prevede di risanare tutte le controversie contabili pagando semplicemente il 20 per cento della sanzione entro il 10 di ottobre. Questo per le concessionarie significa chiudere definitivamente il contenzioso con solo 490 milioni di euro...".

Nessun decreto è stato fatto per "sanare", con tali sconti, gli "accertamenti" fatti a centinaia di semplici cittadini che, non riuscendo a pagare, si sono tolti la vita !
E gli altri centinaia di cittadini che si sono tolti la vita perché "rovinati" dal gioco delle slot-machines ? E le migliaia di famiglie rovinate perché qualche loro familiare si è giocato tutto nelle slot-machines ?

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.09.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Buongiorno (spero)
psichiatria. 28.set.13 - h.09:00

Buongiorno? (Mah!).
(cattivo come un gatto).

Ernesto - La Habana 28.09.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

MILIARDI E MILIARDI E MILIARDI DI €DATI A GENTE OCCULTA, MISTERIOSA!!....I PETROLIERI COME "TRONCHETTO" DOVE SONO, CHI SONO, PEDINE.

FUTURO GOVERNO M5S SAPPIATE CHE DOVRETE GESTIRE TUTTE LE RISORSE ITALIANE, ABBIAMO POZZI PETROLIO, MINIERE , FONDI E PROPRITA ALL'ESTERO, PRIMA DI TUTTO CI VUOLE UN BELL'INVENTARIO........FATE L'INVENTARIO VOLGIAMO SAPERE COSA E' NOSTRO, E COSA AMCORA CI NASCONDO, APRITE LA SCATOLA, RIPETO APRITE LA SCATOLA E NON SCANDALIZZATEVI.......

Dontignore 28.09.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

LE RAGIONI DI DRAGHI
Quando Draghi dice che l'Italia ne ha beneficiato entrando nell'euro ha perfettamente ragione, in un certo senso...
L'Italia ancor prima di entrare nell'euro aveva un debito pubblico spaventoso e tenuto conto che l'unica ricetta economica era la svalutazione oggi con la lira saremmo non in default ma peggio ancora, saremmo tutti davanti ai cassonetti a cercare... perchè i mercati e i grandi finanzieri privati (cosi è il sistema piaccia o non piaccia) non avrebbero certo investito in tittoli italiani o prestato soldi all'Italia e agli Italiani..
Oggi, con l'euro, siamo nella merda fino al collo ma non sotto proprio con la testa..
Il problema è semmai la classe politica di oggi e quella del passato che, per soli fini di consenso elettorale,ha mantenuto una spesa pubblica folle e ha piazzato ovunque personaggi di partito il cui unico fine non era certo la buona amministrazione ma la spesa in champagne zoccole e ferrari e se avanzava qualcosa soldi all'estero..
Una classe politca italiana degna dei più grandi corruttori e corroti della storia mondiale di ogni tempo..
E' arrivata il momento di cambiare e di buttare fuori i politici dalla pubblica amministrazione..
Un compito immane perchè sono centinaia e centinaia i politici piazzati dalle segreterie di partito nei punti vitali dell'amministrazione pubblica...
Napolitano, con commozione,rimpiange il rispetto delle istituzioni...ma non può chiedere rispetto da parte dei cittadini se quelle istituzioni sono rappresentate in larga parte da corrotti e corruttori che rispondono solo ad interessi lobbistici la cui unica missione è quello di drenare denaro pubblico per se e per i partiti di appartenenza..La politica in questo modo diventa, pur con eccezioni nobilissime, un latrocinio legalizzato..E' ora di finirla con le ipocrisie e a pagare devono essere in primis questo esercito di ladri legalizzati in primis ( i politici) poi forse i cittadini..nel frattempo bisogna battere i pugni in Europa..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 28.09.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


non vorrei demoralizzarvi,
ma temo finirà a tarallucci et vino....

paoloest21 28.09.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Democrazia che vorrei non è utopia. La Democrazia che vorrei è quella già nota ai padri della cultura occidentale. La Democrazia che vorrei è quella che Pericle nel 461 a.C. descriveva così: “Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato democrazia. Le leggi qui assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell'eccellenza. Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri, chiamato a servire lo Stato, ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento.(...) Un cittadino non trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private.
Ci è stato insegnato di rispettare i magistrati, e ci è stato insegnato anche di rispettare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo proteggere coloro che ricevono offesa.
E ci è stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell'universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è buon senso.
Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo, ma inutile; e benché in pochi siano in grado di dare vita ad una politica, beh tutti qui siamo in grado di giudicarla”.
Oggi il termine Democrazia, governo del popolo, è abusato ma solo in pochi ne ricordano il significato. Quando un Paese è stato raso al suolo da anni di finta Democrazia è inutile salvare il salvabile, puntellare le vecchie fondamenta e ristrutturare le facciate per farle sembrare stabili, radere al suolo e ricominciare è la strada da seguire. Le stelle torneranno a brillare sotto un cielo democratico, presto...molto presto.

Marilia Castelli, San Severo Commentatore certificato 28.09.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

"quanta paura quanto timore alcuni che scrivono
su questo blog esprimono verso gli europei!
dicono: e se usciamo dall'euro come si farà?
che succederà? che ci faranno? e io rispondo
a loro: perché dovremmo avere paura? non sarebbe
meglio vivere orgogliosamente anche se un poco più poveri invece di essere ridotti in schiavitù ?"

---------------------------------------------------

semplicemnete perche' si sbaglierebbe il bersaglio, dal momento che il nemico ce l'abbiamo in casa, e' un nemico interno nostro e tutto italiano.

ed e' questo stessso nemico che sta cercando in tutti i modi di spostare l'attenzione su di lui incolpando l'europa.

quindi, dare addosso all'europa, si fa solo il gioco dle vero nemico, che da questa crisi da lui creata (ma l'italia e' in crisi da almeno 20 anni, solo che ora i nodi sono arrivati al pettine), cerca di trarre vantaggio (dando la colpa all'europa) per continuare a portare avanti il suo progetto.

l'ueorpa piu' che sanzionarci per le malefatte compiute dalla nostra classe dirigente non puo' fare e cosa sarebbe l'italia senza queste denunce, se i nostri politici potessero avere carta bianca di fare e disfare quello ceh volgliono.

una devastazione totale, il regno del male, roba da medioevo.

carlo 28.09.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra un capo di stato e un comico è:
Il primo è responsabile di circa 60.418.711 (al 30 Aprile 2010) di Italiani lui invece cerca di fa ridere al solo pensiero che parla di politica dicendo tutto e il contrario di tutto.(vicenda Telecom)

Damiano Vitagliano 28.09.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog, oggi faranno la spesa circa 10 milioni di persone, alla media di 25€, lo stato prende il 21% di IVA, poi c'e' l'IVA pagata dai supermercati ai primi fornitori(e stiamo parlando solo mercato ALIMENTARE)poi c'e' IVA incassata dai fornitori primari ai sub-appaltatori, poi c'e' l'IVA pagata dai fornitori secondari ai Produttori, e l'iva pagata dai produttori ai fornitori e cosi via, per una cifra solo per oggi di incassi statali di circa 4/500 milioni di €....FALLE FALLE FALLE BUCHI NERI OCCULTAMENTI FURBERIE!!

Dontignore 28.09.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

che siano meledetti in eterno i cialtroni ed i lestofanti del pd e del pdl
meriterebbero di essere appesi per i piedi

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 28.09.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo ci hai rovinato. Guarda che casino NON aver fatto il governo col PD .Oggi noi Italiani siamo costretti a subire un governo PD-PDL che e' il peggio che possa esistere .Per tutti noi sarebbe stato MOLTO meglio un governo PD-M5S e B non ricatterebbe nessuno. SE a febbraio ci saranno nuove elezioni e noi ottimisticamente arrivassimo al 27% e come tutti dicono RENZI al 30% ,NON fare il governo con RENZI sarebbe la piu GRANDE CAZZATA che tu possa fare e costringerai noi italiani ad avere altri 5 anni di B al governo .SPARATI

valerio righetti 28.09.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quello che stanno concludendo in questi giorni cioe' nulla e' solo manfrina la poltrona non la mollano hanno ancora timore delle elezioni ,intanto gira voce di un alleanza del movimento 5 stelle con il pd
sul sito blogo me pare na frescaccia ma intanto gettano l'amo.

umberto c., carsoli (aq) Commentatore certificato 28.09.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

veppe, mandiaamoli tutti a casa, questi pezzi di merda
non vediamo l'ora di votare....ci saranno milioni di calci in culo

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 28.09.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog, oggi faranno rifornimento circa 6 milioni di veicoli con la media(al ribasso) di 30€ a veicolo solo OGGI e SOLO incassi accise(senza parlare di tutto il resto che avviene, tasse etc.., ogni caffe' lo stato ci guadagna, 40 milioni di caffe' al giorno) sono dirca 140 milioni di €! dove sono sti soldi?...FALLE FALLE FALLE FALLE BUCHI NERI OCCULTAMENTI continua.....

Dontignore 28.09.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Signori della base M5Stelle!!!

Avevamo una persona INDIPENDENTE e SERIA dalla ns parte, che del suo lavoro, della sua autonomia e passione per la giustizia giusta, ha fatto bandiera all'italia e all'estero!
l'AVETE ALLONTANATA e ACCUSATA!
Talvolta mi domando perche non e' mai uscito nulla in merito! SOlo accuse e battute "acidule".

Iniziate ad ascoltare chi ha PROPOSTE e APRIAMOCI (non alla vecchia politica) ma alla alternative possibili!!

Ascoltate coloro che dai MEETUP (estero e non) propongono! Quando contestiamo i vari Tacconi per le sue condotte poco trasparenti, non chiudetevi a riccio, non fate come i partiti politici!
ASCOLTATE e LAVORATE per migliorare questo paese, abbiamo bisogno di una forza politica SANA e non ARROGANTE!

SVEGLIATEVI CASALEGGIO, SVEGLIATI BEPPE, APRITE le NOSTRE IDEE e troviamo SOLUZIONI!


www.soniaalfano.it/2013/09/02/m5s-perche-non-possiamo-dialogare-civilmente/

Carlo Z., New York Commentatore certificato 28.09.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Ultimo atto:
Accomodatevi a sedere ,Signori.
Le luci si abbassano e l'ultimo atto è presto in scena!

Sigari e cottilon .
Spenti e messi via.

Silenzio ,prego.
Brusio in sala.

Sshh...sshh!!!...

simone stellini Commentatore certificato 28.09.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento


buondì!

@giorgionapolitano

se fosse vero ciò che i media riportano riguardo il vaffa di un rappresentante del popolo italiano proferito nell'aula parlamentare , non dovrebbe avere più remore nello sciogliere il suddetto parlamento!

suvvia....

che tornassero alle loro precedenti incombenze!!!!!!!!!!

riportiamo un po' di decoro nelle aule parlamentari, e non solo quello...


paoloest21 28.09.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

che siano Maledetti!!!
grazie 5 stelle,
con stima.

Paolo A., cesano maderno Commentatore certificato 28.09.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Da due settimane chiedevo notizie circa la fine della On.PICIERNO, che grazie a suo padre e a suo zio è stata catapultata in politica direttamente al parlamento, divenendo la piu' giovane parlamentare del PD.
Ora ricompare dopo un lunghissimo letargo, nell'attuale secondo mandato parlamentare,assolutamente svanita nel nulla, con una trovata a dir poco personale: ‘Nel M5S c’è parentopoli’. E dice ‘vaffa’ a microfoni spenti.

LA MOLTO ONOREVOLE, PICIERNO DIMENTICA LA SUA STORIA PERSONALE, PERDENDO UNA ALTRA OCCASIONE PER TAPPARSI LA BOCCA E RINGRAZIARE I SUOI PARENTI E GENITORI DI AVERLA RESA INDIPENDENDENTE ECONOMICAMENTE A PRESCINDERE DELLE PROPRIE CAPACITA'.
SARANNO MIGLIAIA I TEANESI CHE RIMANDERANNO AL MITTENTE QUEL VAFFA.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 28.09.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

adesso anche capitan findus minaccia dimissioni,tutti che si dimettono e nessuno che se ne va e poi il comico sarebbe grillo,che schifo!
ma ad essere sincero,preferirei cacciarli a bastonate,in galera,piuttosto che vederli eclissarsi

andrea o., novara Commentatore certificato 28.09.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

ECCO ALCUNE COSE DA FARE SUBITO:
1) SAPERE DA DOVE SONO VENUTI I SOLDI INIZIALI DI BERLUSCONI;
2) COME MAI BERLUSCONI L'HA FATTA FRANCA FINO AD OGGI DOPO VENTI ANNI DI GRANDI REATI;
3) REPLICARE SEMPRE A QUELLO CHE DICE BERLUSCONI PERCHE' SE NO SEMBRA CHE HA RAGIONE LUI ED INOLTRE E' NECESSARIO CHE QUALCUNO M5S GRIDI ADDOSSO A BERLUSCONI " BUFFONE E COGLIONE DI MERDA" E LO STESSO VALE PER BRUNETTA, SGARBI, GASPARRI, LIGUORI, MENACHE' (SANTANCHE'), BELPIERO; SALLUSTI, RAVETTO, ECC.;
4) TOGLIERE A BERLUSCONI LE DIECI TELEVISIONI CHE SI E' FATTO A GRATIS CON I NOSTRI SOLDI;
5) BISOGNA TOGLIERE A BERLUSCONI LA SCORTA CHE COSTA MOLTISSIMO AI CONTRIBUENTI E BISOGNA TOGLIERGLI PER INDEGNITA' MORALE IL TITOLO DI CAVALIERE;
6)L' UE E L'EURO VANNO BENE PER AIUTARE L'EUROPA MA BISOGNA CHE CI SIA PIU' SOLIDARIETA' FRA LE NAZIONI EUROPEE;
7) ESISTE UN GRUPPO IN ALTO CHE GOVERNA IL MONDO INTERO, IL NUOVO ORDINE MONDIALER E SONO IL CLUB DEGLI ILLUMINATI, MASSONERIA, BILDERBERG, ECC.BISOGNA TENERLI D'OCCHIO;
8) ORA DEVONO TORNARE IN RAI QUELLI CHE SONO STATI CACCIATI DA BERLUSCONI E CIOE' BEPPE GRILLO, LUTTAZZI, SANTORO, DANDINI, TRAVAGLIO, ECC.
9) BERLUSCONI HA FATTO DOSSIER CONTRO TUTTE LE PERSONE IMPORTANTI IN ITALIA;
10) BISOGNA ELIMINARE SUBITO LA MAFIA, CAMORRA, NDRANGHETA, LA CORRUZIONE E FAR VALERE IN ITALIA LA LEGALITA', LA SOLIDARIETA-, LA DISCIPLINA E LA SICUREZZA DEI CITTADINI!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 28.09.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tav: larghe intese, larghi affari

Lirio Abbate - Nell'inchiesta spuntano 'amici' di D'Alema, Dell'Utri, Alfano e Finocchiaro. Uniti per spartirsi tutto

(26 settembre 2013)

Anticipiamo qui di seguito uno stralcio dell'approfondita inchiesta sugli affari del Tav in edicola, in versione integrale, su 'l'Espresso' in edicola da venerdì 27 settembre

Nell'indagine sulla Tav di Firenze che ha portato in carcere Maria Rita Lorenzetti del Pd, spuntano "amici" di Massimo D'Alema, Marcello Dell'Utri, Angelino Alfano, Anna Finocchiaro e Gianni Letta. Uniti per spartirsi tutto. L'intreccio politico affaristico è svelato da una inchiesta de l'Espresso nel numero in edicola domani, da cui emergono molti punti inediti.

Negli ambienti giudiziari la chiamano «larga intesa degli affari» e accomuna, di fatto, esponenti politici di destra e di sinistra. Tutti insieme appassionatamente, in un gioco abilissimo e sotterraneo di nomi e prestanome: si palesano solo i volti di professionisti e tecnici, ma le loro ombre celano segretari di partito, ministri, presidenti di gruppi parlamentari, capi correnti, deputati e senatori. I pupari. E le marionette. Per muovere affari di milioni, velocizzare pratiche di appalti pubblici, approvare decreti per favorire imprese amiche, cambiare componenti di commissioni di vigilanza e authority. Di fatto, svuotare le istituzioni e piegare le regole democratiche in uno spoil system che genera un sistema viziato.

In scena c'è una "grosse koalition" tessuta da personaggi che si presentano come uomini di fiducia e consulenti di esponenti politici. Amici di Massimo D'Alema e Marcello Dell'Utri, Anna Finocchiaro e Angelino Alfano: pedine che garantivano il dialogo e le spartizioni tra ex fascisti ed ex comunisti.

Al centro di questo giro c'è un geologo siciliano del Pd, Walter Bellomo, arrestato dai carabinieri del Ros di Firenze: in passato ha fatto parte del Pci, e nel 1996 è stato segretario del Pds a Palermo ed ha tentato attraverso esponenti di vertic

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.09.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

troppo seri questi mattina , facciamoci una risata . Pare che ieri sera ad Arcore, B. dopo cena abbia detto : e adesso fuga ! Tutti i presenti lo hanno guardato preoccupati pensando ad un malore , sanno benissimo che dopo cena lui dice e adesso figa , ma lui ha ribadito : no ragazzi ho detto proprio fuga ..fuimm si salvi chi può!

charles bronson, mestre Commentatore certificato 28.09.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Quando a Silvio Berlusconi glielo spiegano, nell’autunno del 2011, fa un salto sulla sedia e da bravo speculatore capisce che quello è il settore in cui investire. Ho già parlato in questo blog, in un post di qualche mese fa, della costituzione della "Glaming", sintesi di glamour e gioco d’azzardo, per lanciare il gossip dei settimanali Mondadori mescolandolo alle video slot su internet.
Un aumento vertiginoso della diffusione delle video slot sul territorio nazionale. Due anni fa erano 240.000 macchinette. A gennaio del 2012 erano 290.000. A gennaio del 2013 erano 380.000. Sono previste per ottobre del 2013 circa 500.000 e un milione entro la fine del 2014.

Secondo gli analisti della city di Londra, nel 2015 la Arnoldo Mondadori Editore sarà il più importante controllore, produttore e distributore di gioco d'azzardo legale in Europa e l'intera attività della casa editrice verrà dirottata sulle videoslot e sui casinò internet con pagine piene di estratti dalla produzione gossip settimanale.

Questo è diventata la Mondadori.
Questo hanno deciso e voluto che fosse.

Ed è questa la posta in gioco.

La Politica non c'entra.

Neppure l'editoria.

It's just business.

E nella sua peggiore deriva.

E' l'ultimo atto che ha compiuto il governo Monti: dare concessioni alle società concessionarie. E' stato anche uno dei primi atti del governo del fare di Enrico Letta: non far pagare loro tutte le tasse dovute.

Così stanno le cose.

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/09/quando-gli-imprenditori-sognavano-e.html#comment-form

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.09.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dico niente di nuovo, ma e' piu' che mai lapalissiano che il PDL e' un'associazione (a del......) costituita da un padrone e dai suoi servitori.
Mi chiedo se sono davvero cosi' ingenui da non saperlo quelli che vogliono parlare con i vari alfano, schifani o pitonesse varie per conoscere le intenzioni del PDL. E' come chiedere al cameriere le intenzioni del padrone: il padrone dice "aprite le finestre" e loro le aprono, dopo un minuto dice "chiudete le finestre" e loro le chiudono e avanti cosi'.

Qualsiasi cosa dicano i servitori, pensando di essere bravi interpreti del pensiero del loro padrone, viene smentito un secondo dopo a seconda di come gira al padrone in quel momento. E i servitori subito corrono ad adeguarsi ai nuovi ordini del padrone.

Ora, non mi stupisco del comportamento dei servitori, fanno il loro lavoro, ma dei giornalisti e politici che continuano ad intervistarli come se quello che dicono avesse una qualche importanza, sì.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 28.09.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un governo SERIO avrebbe dovuto scatenare da tempo un grande OFFENSIVA nei confronti delle dieci società che gestiscono le slot-machines , facendogli PAGARE i 98 MILIARDI accertati dalla Guardia di Finanza nel 2007 !

Invece, oggi il "Secolo XIX" ha dato la notizia che "...Nella bozza del decreto che dovrà rinviare nuovamente l'aumento dell'Iva...c'è un passaggio in cui si prevede di risanare tutte le controversie contabili pagando semplicemente il 20 per cento della sanzione entro il 10 di ottobre. Questo per le concessionarie significa chiudere definitivamente il contenzioso con solo 490 milioni di euro...".

Nessun decreto è stato fatto per "sanare", con tali sconti, gli "accertamenti" fatti a centinaia di semplici cittadini che, non riuscendo a pagare, si sono tolti la vita !
E gli altri centinaia di cittadini che si sono tolti la vita perché "rovinati" dal gioco delle slot-machines ? E le migliaia di famiglie rovinate perché qualche loro familiare si è giocato tutto nelle slot-machines ?

Sia ben chiaro che Le dieci società concessionarie delle slot-machines avevano LIBERMENTE ACCETTATO e SOTTOSCRITTO il "contratto-concessione" del 2004 che prevedeva, in caso di inadempienze, quelle "penali" che hanno portato la Guardia di Finanza a contabilizzare, nell'accertamento fatto nel 2007, i 98 miliardi di euro.

Perché il precedente parlamento, nel 2008, ha invece favorito-aiutato le società, modificando RETROATTIVAMENTE il contratto-concessione del 2004 ?
Perché allora il parlamento attuale non annulla RETROATTIVAMENTE le "modifiche" fatte nel 2008, ripristinando il "contratto-concessione" del 2004, rendendo così APPLICABILE l'accertamento di 98 miliardi?

Ora invece di 98 miliardi gli si vuol far pagare solamente 490 milioni ? Devono vergognarsi !
I parlamentari che approveranno tale decreto dovranno fare i conti con i Cittadini !

Invitiamo ad andare a leggere e vedere i filmati che sono riportati sul sito

comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 28.09.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Questi “signori”(Bilderberg) ci vogliono poveri, disillusi e apatici per farci accettare passivamente i loro programmi apparentemente salva stati. Vedasi l’euro e la Banca Centrale Europea (BCE), l’America con l’ONU ecc.. , in realtà il loro è un vero e proprio controllo centralizzato di tutte le politiche nazionali ed internazionali.

paoletta a. Commentatore certificato 28.09.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Buondi' blog
penso che le dimissioni finte del clan di arcore e'solo l'inizio adesso lo scontro si fa' duro davvero ma era nelle aspettative.
Non e'solo in gioco il destino di Silvio ma anche quello del suo impero fondato sulla corruzione leggi ad personam e privilegi dati dalla politica, mediaset senza le condizioni di favore ottenute corrompendo andrebbe a fondo con tutte le sue consociate ,immaginate che succederebbe se dovesse competere sul mercato senza sconti favorevoli dati da leggi fatte a proprio uso e consumo.
Vi e' in gioco il destino non solo suo ma dei suoi figli e dei parassiti del PDL che vivono e ingrassano grazie a lui , cosa sarebbe di un Brunetta una Santanche' un Gasparri di un Verdini, di un Giovannardi per non parlare di Alfano che senza il suo permesso manco il naso si soffia.
Quindi c'e' da aspettarsi parecchi colpi di coda, certo e' destino che un impero fondato sulla corruzione debba cadere essendo malato , le condizioni sono dettate da quanto ha in mano in termini di ricatti e corruttelle varie .
Comunque siamo sulla buona strada , abbiamo dei ragazzi straordinari che mai mi sarei aspettato , hanno tirato fuori i cosiddetti...
Grazie ragazzi "Cittadine e Cittadini" state facendo un ottimo lavoro.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 28.09.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

..per risolvere alla radice gravi problemi di una nazione come la nostra...bisogna tagliare i privilegi della casta.
E' esistita o esiste una nazione al mondo ...a cui si sono tagliati i privilegi dei pochi...in modo democratico e non cruento ?

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 28.09.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono almeno 8.700.000 cittadini italiani che si sono rotti i coglioni, ora basta bisogna ristabilire la democrazia e la legalità! Il M5S deve prendere iniziative forti e clamorose!

stefanodeldotto 28.09.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Salve

Premetto che non sono iscritto al movimento pur avendolo votato. Una mia riflessione: L'atteggiamento del M5S non mi sembra molto costruttivo. Portare l'Italia alla rovina non e' quello che i cittadini vogliono. Perché' allora al posto del PDL non c'e' il M5S? In questo caso il ricatto non sarebbe at personam ma per l'interesse della maggioranza dei cittadini, di quelli che lavorano, di quelli che si impegnano nel sociale, di quelli che vogliono cambiare in meglio questo Paese. Cominciamo con l'eliminare uno dei mali che ci affliggono...le chiacchere ed agiamo.

Luciano Minotti 28.09.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA LE SANGUISUGHE,TIPO QUELLE ATTACCATE AL CAIMANO,FANNO PARTE DEL GIOCO O SONO TOTALMENTE INCAPACI DI INTENDERE E VOLERE?ALLA FINE CHI MUOVE I FILI?BASTA!! ABBIAMO VOGLIA DI RICOMINCIARE, ANCHE SE CI VORRANNO 20 ANNI, MA DIAMOCI UN OBBIETTIVO,CAZ
FACCIAMO QUALCOSA STIAMO MORENDO INUTILMENTE.

mario frosoni, mario.frosoni@tiscali.it Commentatore certificato 28.09.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno (spero)

psichiatria. 1 28.09.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Wraiters condannati al carcere per associazione per delinquere.
SCRIVEVANO SUI MURI.
Come minimo, i gli indagati per i lavori del G8 della Maddalena, Mondiali di Nuoto, terremoto dell'Aquila, saranno condannati a morte mediante impiccagionenellacameragassedutisullasediaelettrca.
A proposito, 1816 è stato condannato per Frode Fiscale: ha fatto tutto da solo?

antonio d., Carrara Commentatore certificato 28.09.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

frase di un componente del gruppetto Bilderberg:

«Il nostro lavoro non è dare alla gente quello che vuole, se no quello che noi decidiamo che debbano tenere»

[Richard Salant, dirigente del colosso televisivo americano CBS News]

paoletta a. Commentatore certificato 28.09.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

.... NON ci vuole mica tanto per capire cosa vogliono fare i camerieri dei Poteri Forti e i vari rappresentanti dei Banksters del Gruppo Bilderberg Che hanno preso il potere
( collusi con il Quirinale & la Magistratuta e le Forze Militari del Ministero dell'Interno Che Non Li fanno arrestare per Abuso di Ufficio , ecc. , ecc. ) :
VOGLIONO FARE UNA DITTATUTA LEGALIZZATA !!!
(dopo aver organizzato una dittatura illegale dal Governo Monti in poi . )
Dando tutto il Potere Legislativo , soprattutto FISCALE e di decisione sulle Risorse Naturali (es.: l'Acqua , ecc.), in mano a pochi "Camerieri " ed eliminando di fatto il Parlamento .

MORALE :
SE METTERANNO LE MANI SULLA COSTITUZIONE , PER LE OPPOSIZIONI E' FINITA !!!
... e in Italia l'unica opposizione è il Movimento 5 Stelle ... ormai è l'unica maniglia a cui Ci possiamo aggrappare .
Metteranno ancora di più(di come è adesso ) al margine il Movimento 5 Stelle ; i Cittadini , le famiglie e le piccole aziende Non avranno più nessuno che Li rappresenti .

Il Problema è Che : tutto ciò viene oscurato dalle TV e dai giornali e Che Milioni di Cittadini Italiani NON sono informati !!!.

Secondo me , l'unica speranza Che abbiamo è Che cada questo governo e si torni alle elezioni al più presto anche senza cambiare la legge elettorale , ma Non credo che avverrà .

Lino Viotti Commentatore certificato 28.09.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La domanda da porsi è perché Berlusconi, giustamente, sia stato condannato, ma non sono stati condannati e non sono state fatte tante altre indagini compromettenti su altrei fatti altrettanto gravi come il dissesto del Monte Paschi di Siena, l'utilizzo in proprio dei finanziamenti ai partiti ( vedi bossi e tanti altri ), la farsa dei tesorieri ladri di alcuni partiti scelti non certo per la loro professionalità (uno era un buttafuori ), il concorso alla provincia di roma ( 2008 ? ) dove il M5S rilevà che i vincitori erano tutti parenti dei politici o sindacalisti della provincia, il caso del senatore conti che in una fortunata compravendita di un immobile dai fondi di banca intesa venduti lo stesso giorno alla cassa degli psicologi guadagnò il doppio ( circa 20 milioni di euro ), la vendita di immobili degli enti ad un quinto del loro valore ai soliti noti, l'acquisto di immobili inutili cone quello alla provincia di roma e di torino ecc. ecc. ecc. ?
Questa magistratura che ha giustamente processato un reo, ha omesso di fare indagini e punire reati altrewttanto gravi se non peggiori. Anche la giustizia evidentemente ha problemi

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 28.09.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' finito anche l'ultimo giro di giostra.
Adesso tutti a casa.

Cosimo, Crispiano 28.09.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Non solo il capo dello stato , ma anche nessuno di tutti quelli che hanno parlato con lui possono testimoniare al processo stato –mafia , questo sostiene l’Avvocatura dello stato , ovvero chi rappresenta noi cittadini . Non testimonierà quindi neanche l’ex procuratore antimafia Grasso , , ricordiamo che Mancino si rivolse proprio a Grasso per deviare altrove l’indagine di Palermo , forse non a caso è stato eletto presidente del senato,meritava una ricompensa dal monarca Napolitano .Mi auguro che i senatori 5S che lo votarono si siano ampiamente pentiti e che la lezione serva per la prossima volta : si vota solo e soltanto per esponenti 5S. Rimane sconvolgente il fatto che gli Italiani pensavano di vivere in un paese democratico ed invece scoprono, giorno dopo giorno , grazie soprattutto al M5S che li costringe a calare la maschera , che vivono in una monarchia , dove re Giorgio e tutti quelli che lo sfiorano sono intoccabili anche se scendessero per strada con un mitra a fare strage di tutti i passanti . A questo punto si capisce perché Berlusconi si meraviglia del fatto che nel Regno di Re Giorgio ,proprio con lui vogliono applicare la legge , forse è proprio questo che vogliono dire i suoi peones quando ripetono che verso B. è in corso un accanimento giudiziario , il sottointeso è per Re Giorgio !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.09.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Bocconi Amari.


Draghi ieri alla Bocconi :

“L'Italia è il Paese che più di tutti ha beneficiato dell'entrata in vigore dell'euro”.

anib roma Commentatore certificato 28.09.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina presto aprendo la finestra di casa ho sentito la radio provenire da un furgone dire che praticamente il governo non esiste più, un brivido mi ha fatto rimanere alcui istanti ferma ad ascoltare, mentre mio figlio mi salutava per recarsi a scuola, ho provato verso di lui tanta vergogna per non aver fatto niente(o meglio aver votato sempre PD)in tutti questi anni per evitare(nel mio piccolo)che il nostro paese venisse divorato da queste iene.Adesso a mio figlio cosa posso dire quando mi dice di non voler più frequentare l'uiversità perchè tanto nessuno trova lavoro,leggo nei suoi occhi la rassegnazione e questa è la mia mortificazione.

rosanna p., roma Commentatore certificato 28.09.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho finito gli insulti.....non so neanche più che offese posso trovare per questa manica di cialtroni, ladri e delinquenti.
Non trovo più un aggettivo che possa rendere l'idea di cosa penso io di questa gentaglia, di questi mezzi uomini, di questi falliti.

SPERO SOLTANTO UN GIORNO DI VEDERLI MORTI, O FUORI DALL'ITALIA IN ESILIO FORZATO.

Marcello N., modena Commentatore certificato 28.09.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=2culAA6_wwY

Giuliano Amato Confessa:"Gli Americani ci avevano avvertito che l'euro sarebbe fallito"

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.09.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma le persone non si limiteranno ad essere sempre spettatori che pagano le partite di questi che oltretutto aumentano sempre la posta .BASTA!

Pippo Depapero Commentatore certificato 28.09.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento

AUMENTANO LE ACCISE SUI CARBURANTI DEL 2,5%!!!
E pensare che c'e' ancora gente che acquista auto nuove a benzina e diesel!!!
ANDATEVENE A CAGARE!!
La gente furba PEDALA!!!
Le biciclette,sia elettriche che tradizionali,i monopattini elettrici,gli scooter elettrici,prendono sempre piu' piede in Italia.
USIAMO TUTTI LE BICI E FOTTIAMO QUESTO GOVERNO PORCO con le accise sui carburanti!!
Su ogni litro di benzina o di gasolio si pagaano il 78% di ACCISE!!!VERGOGNA.

Diego Palmanova 28.09.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

...???...


http://www.ilmattino.it/napoli/carri_armati_porto_napoli/notizie/331719.shtml

anib roma Commentatore certificato 28.09.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Quando gli imprenditori sognavano e creavano mercato. L'incontro storico tra Walt e Arnoldo. E la parte che ci riguarda oggi.

[...]Quando a Silvio Berlusconi glielo spiegano, nell’autunno del 2011, fa un salto sulla sedia e da bravo speculatore capisce che quello è il settore in cui investire. Ho già parlato in questo blog, in un post di qualche mese fa, della costituzione della "Glaming", sintesi di glamour e gioco d’azzardo, per lanciare il gossip dei settimanali Mondadori mescolandolo alle video slot su internet.
Un aumento vertiginoso della diffusione delle video slot sul territorio nazionale. Due anni fa erano 240.000 macchinette. A gennaio del 2012 erano 290.000. A gennaio del 2013 erano 380.000. Sono previste per ottobre del 2013 circa 500.000 e un milione entro la fine del 2014.

Secondo gli analisti della city di Londra, nel 2015 la Arnoldo Mondadori Editore sarà il più importante controllore, produttore e distributore di gioco d'azzardo legale in Europa e l'intera attività della casa editrice verrà dirottata sulle videoslot e sui casinò internet con pagine piene di estratti dalla produzione gossip settimanale.

Questo è diventata la Mondadori.
Questo hanno deciso e voluto che fosse.

Ed è questa la posta in gioco.

La Politica non c'entra.

Neppure l'editoria.

It's just business.

E nella sua peggiore deriva.

E' l'ultimo atto che ha compiuto il governo Monti: dare concessioni alle società concessionarie. E' stato anche uno dei primi atti del governo del fare di Enrico Letta: non far pagare loro tutte le tasse dovute.

Così stanno le cose.

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/09/quando-gli-imprenditori-sognavano-e.html#comment-form

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.09.13 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ANSA) - BUDAPEST - Il premier ungherese Viktor Orban, in un'intervista, ha confermato il piano di rinazionalizzare le società di distribuzione energetica (gas, elettricità), privatizzate negli anni Novanta a multinazionali straniere. Orban ha accusato queste società - tedesche, francesi e italiane - di realizzare "un profitto eccessivo" a scapito delle famiglie ungheresi. Il suo governo le aveva obbligate via decreto da gennaio di tagliare del 10% le bollette, e un altro taglio di 10% è stato già annunciato dall'1 novembre. Il taglio delle bollette è il principale cavallo di battaglia elettorale del partito governativo ungherese in vista delle elezioni nel 2014. Il capogruppo parlamentare Antal Rogan ha detto di volerlo mettere nella costituzione, mentre l'opposizione democratica accusa Orban di demagogia populista. (ANSA).

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.09.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento

ANSA) - BUDAPEST - Il premier ungherese Viktor Orban ha auspicato durante una trasmissione radiofonica alla Kossuth Radio che le banche operanti in Ungheria "riparino gli errori" causati dalla concessione di mutui in valuta straniera, in particolare in franchi svizzeri, entro il novembre 2013. Lo specifica una nota dell'esecutivo magiaro. Nel comunicato si aggiunge che Orban ha sottolineato che i contratti oggi in vigore dovrebbero essere "emendati in favore dei debitori" degli istituti di credito, in modo che "la maggior parte delle perdite", derivanti da una futura operazione di conversione dei mutui da valute straniere in fiorini ungheresi, ricada sulle banche e non sui cittadini, già colpiti negli anni scorsi nel portafoglio dal deprezzamento del fiorino e dal conseguente aumento delle rate di rimborso dei mutui in valuta straniera. Per il premier Orban, precisa sempre il comunicato, si tratta di una "responsabilità morale per le banche". (ANSA).

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.09.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento

ASPETTIAMO UNA SVOLTA ALLA POLITICA DEL PROFITTO A COSTO DI MORTI PER ASFISSIA A CIELO APERT0. HANNO SUPERATO I NAZISTI....
Ci avviamo verso una grande camera a gas che si chiama terra?

Il tema deve essere affrontato globalmente con l'aiuto del web: una vostra mano nello Stato e possibilmente nel Governo potrebbe dare inizio ad una strategia di salvezza globale. Pensateci bene ed in fretta.


Orellana: Serve un governo per cambiare la legge elettorale "uno dei venti punti che abbiamo promesso di realizzare" e per farlo sarebbe anche da prendere in considerazione un Letta Bis. Così il senatore M5S Luis Orellana al quotidiano Europa: Un governo a guida Letta? "Dovrei pensarci, Letta è molto caratterizzato politicamente, ma la priorità è cambiare il Porcellum". Per il senatore serve "un governo dei cittadini", fatto da "quelli indicati alle Quirinarie" più qualche tecnico. E si dice pronto a non seguire il suo gruppo.. ORELLANA E' CONVINTO CHE E' APRILE... SE TOGLIAMO IL BIS SEMBRA UN PESCE D'APRILE CON 6 MESI DI RITARDO. GRILLO ESPELLI QUESTO SIGNORE

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 28.09.13 07:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Tornare a quella notte né buia, né tempestosa di primavera quando si riunirono tre persone per decidere le sorti della legislatura. Ognuno di loro aveva qualcosa da guadagnare dalla partita a poker.
------------------------------
A quel tavolo in qualche modo c'era un quarto giocatore che poi era stato ideatore e mandante di quell'inciucio. Quel giocatore eri tu, Beppe Grillo!

Il non riconoscere quel gravissimo errore può significare o che le tue capacità "politiche" siano state eccessivamente sopravvalutate e che hai vinto sol perchè l'italiano medio è miserevolmente bisognoso del Masaniello di turno, oppure perchè fai parte di chissà quale oscuro disegno in combutta con chissà chi.
Perchè non è possibile che tu pensi davvero di vincere e governare da solo; questa stronzata la puoi far bere ai più ottusi tra i tuoi seguaci, ma non certamente alle tante persone per bene e disperate che votandoti credevano di ancorarsi all'ultima scialuppa di passaggio.

E vorrei disrti che forse è giunto pure il momento che tu la smetta di esprimerti sempre con questi paradossi e queste battute che sono divenute sul serio stantie.

Spero che un bel numero di "tuoi" parlamentari rinsaviscano e ti voltino le spalle.

pi.erre. 28.09.13 06:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buòngiorno blog!!!lascio qui caffè a 5 stelle per tutti.aspettando invano le dimissioni di quei miserabili!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 28.09.13 06:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però è commovente questo sforzo titanico nel promuovere il perfetto sistema italia non solo nel mondo ma anche sugli altri pianeti del sistema solare, per cui non riesce ad avere il tempo di rimettere il naso a casa sua.

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 28.09.13 05:45| 
 |
Rispondi al commento

Però è commovente questo sforzo titanico di promuovere il perfetto sistema italia non solo nel mondo ma anche sugli altri pianeti del sistema solare, per cui non riesce ad avere il tempo di rimettere il naso a casa sua.

lallo forya Commentatore certificato 28.09.13 05:40| 
 |
Rispondi al commento

Cari partiti siete la classe politica più maleodorante che questo paese abbia mai prodotto. E' proprio vero che allo schifo non c'è mai fine. Il popolo sta assistendo ai vostri litigi di bambini viziati. Allora... ricapitoliamo!!! Abbiamo un presidente della repubblica che cerca di tenere insieme e belli compatti una feccia di destra e una di sinistra altrimenti salta tutto e poi con un altro presidente vero chissà cosa viene fuori da quel letamaio (telefonate con Mancino...stato mafia..) La feccia di sinistra bella attaccata ai soldoni alle poltrone e a tutti i benefici che ne deriva dopo aver preso per il culo il suo elettorato e attenta a coprire il suo ventennale amico pregiudicato, perché non si sa mai gli venisse un raffreddore, altrimenti sarebbero costretti a spiegare come si sono inguattati i soldi del MPS ecc. ecc. E poi c'è la feccia di destra... anche loro belli attaccati alle poltrone e pronti a pulire il culetto del loro capo pregiudicato. Siete ridicoli, penosi, schifosi, vigliacchi, traditori, servi, incompetenti, cafoni, infantili, ladri ecc ecc. Cari signori lo sapete anche voi che la pacchia sta per finire, sappiate che tra un po tanti di voi dovranno cercarsi un vero lavoro perché ci riprenderemo tutto quello che ci avete rubato con gli interessi e sarete cacciati fuori dal palazzo. Siete arrivati al capolinea.

angelo c., roma Commentatore certificato 28.09.13 04:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per realizzare il progetto di andare al governo
bisogna parlare ai tantissimi anziani che erano e sono preda dei vecchi e nuovi capi malpioni del PD meno elle che dal dopo guerra aprirono migliaia di locali dove fra una partita a carte e l'altra li indottrinano e li attirano nella loro orbita.
Cari Grillo e Casaleggio secondo me non esiste
altro sistema di quello di andare a parlare in
televisione che loro vedono anche in quei locali!
Mio nonno ha passato la vita fra fumo,carte,
discussioni politiche.

maria fanelli 28.09.13 03:58| 
 |
Rispondi al commento

quanta paura quanto timore alcuni che scrivono
su questo blog esprimono verso gli europei!
dicono: e se usciamo dall'euro come si farà?
che succederà? che ci faranno? e io rispondo
a loro: perché dovremmo avere paura? non sarebbe
meglio vivere orgogliosamente anche se un poco più poveri invece di essere ridotti in schiavitù ?


@Lucio P Jesi
@siete assenti (bannato e non sono d'accordo)

Chiarisco il mio precedente.
Non presentare una proposta di governo ADESSO non vuol dire essere assenti. Direi esattamente il contrario. Presentissimi alla
complessità della situazione e presentissimi alla previsione della più efficace e onesta delle soluzioni. L'algebra mi piaceva moltissimo.

Presentare una proposta di governo ADESSO non vuol dire essere presenti. Piuttosto si tratterebbe di un falso movimento, anche nel doppio senso.

Mi rendo conto che rispetto alla chiarezza forse non ho dato molto
ma mi scuserete...l'ora tarda. Domani.

: )Ciao


maria s., ancona Commentatore certificato 28.09.13 03:34| 
 |
Rispondi al commento

-10-9-8-7-6-5-4-3 il conto alla rovescia sta per concludersi e adesso che sono "cotti" anzi direi "bruciati" tutti e' giunto il momento di dare il colpo di grazia e poi governare e far rinascere questo paese dilaniato dalla "casta"..FORZA 5 STELLE!!!!!!!!

alfredo g., giugliano in campania Commentatore certificato 28.09.13 03:33| 
 |
Rispondi al commento

se la mia famiglia stesse per fallire per colpa
di alcuni figli irresponsabili, io imporrei
per salvarla regole ferree che comporterebbero
sacrifici per tutti a cominciare da me.
E' quello che non si ha il coraggio di fare
con gli italiani irresponsabili e non si capisce
che così andiamo dritti dritti nel baratro.
Gli uomini sono solo buoni a ringhiare e a fare danni ! non è per caso che il paese più forte
d'Europa viene governato da una donna! Altri
paesi importanti anche, non sarebbe ora anche per noi?


da Sheeva a Brahma

M5S dopo parole necessita fatti.

Idee e programmi.

Studiare e prendere vantaggio da era
post-petrolio.
Guardare piu' UK che neostalinisti di Brussels.
Guardare piu' a East e South.

Insomma uscire un po' dal provincialismo...


Fabrizio Salvini 28.09.13 03:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

posso fare una domanda ai parlamentari 5 stelle?
perché mai nessuno di loro scrive sul blog raccontando le schifezze che vedono nel parlamento?
non sarebbe più utile per tutti?
che fanno lì dalla mattina alla sera? io farei
spionaggio dappertutto, vivete nella merda totale
e non la vedete?


IL DEBITO ETERNO

****************************

SE IL MERCATO DECIDE DI NON PRESTARCI €€€€€, DIO CI SALVI


CHE SI FA ?


CI STAMPIAMO NOI MONETA O FACCIAMO LA FINE DEI GRECI ?


GIUSTO PER SAPERE CHI MANDARE A FANCULO IN ETERNO

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 28.09.13 03:08| 
 |
Rispondi al commento

Fuori Napolitano, vecchio pieno di paure, è "nato" nell'era sbagliata! Su! su! prime stelle del movimento!

Morris Moratti 28.09.13 02:45| 
 |
Rispondi al commento

@siete assenti
Credi che il pd (governo?) sia quella parte visibile che arranca pietosamente e che abbia solo bisogno di un buon alleato per salvare (insieme all'alleato) il paese? Non ti sei accorto che l'enorme struttura di cui è composto è il cancro, la metastasi del paese? Chi credi che si accosterebbe ad un gigante dai piedi d'argilla che sta crollando su se stesso? Forse un cieco che pure sentirebbe il rumore di fondamenta che franano. Sei forse sordo-cieco? Eppure per rifrazione ossea dovresti avvertire il crollo imminente. Oppure non hai neanche ossa? Non prendertela, non voglio offendere, solo invitarti a riflettere sulla TUA struttura percettiva per non dire cognitiva.

Saluti

maria s., ancona Commentatore certificato 28.09.13 01:48| 
 |
Rispondi al commento

MI SON COMMOSSO...

*************************************

OGGI A VEDERE IL PRESIDENTE NAPOLITANO

PIANGERE PER 2 VOLTE, MI SONO COMMOSSO.

MI E VENUTO UNA CATTAFRATTA ALLA GOLA

DA NON DEGLUTIRE.

L'APICE DELL'INSUCESSO PLATEALE, STORICO, CRONICO

LOGORA, E NON NE ESCE, UNA SITUAZIONE DISPERATA.

UNA SCENA, UN MOMENTO NAPOLETANO, STORICO,

COMMOVENTE, DA LIBRI DI SCUOLA.


- CHI ERA LUIGI SPAVENTA ?

- CHI SONO I 5 MILIONI DI POVERI SENZA LAVORO ?


CHI E' CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO

E COSI FU.


2074 MILIARDI DI DEBITO SONO INESIGIBILI.

L'1% DELLE CONCESSIONI TV UNA TRUFFA.

IL RICORDO STORICO DI AVER CREATO MOSTRI

CON LE PRIVATIZZAZIONI A TUTTO SPIANO

FA' PIANGERE ANCHE LE PIETRE.

IL CONFLITTO DI INTERESSI A BRACETTO (MPS EXAMPLE)

E' UNA BUFALA.

http://www.giornalettismo.com/archives/1131355/il-video-di-napolitano-che-piange/

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 28.09.13 01:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io spero che il m5s prenda atto che la strategia del PD paga in termini di consenso elettorale, e lo vediamo già dai consensi. PD primo partito in Italia. La loro farsa sull'alleato quando ancora potenzialmente innocente pagherà. La figlia di B che dice 'Se mio padre è un delinquente perché ci governate insieme?'
DI Battista che afferma PD peggio del PD -L per lo stesso motivo
...

non pagheranno perché il PD sta 'vedendo le carte' proprio al momento giusto: il governo cadrà nel momento in cui, appreso che B è un pregiudicato si comporteranno in modo ineccepibile.
TUTTI ZITTI, il popolo PD dimenticherà il fallimento delle larghe intese e si appresteranno a governare chissà quanti anni dopo avere dimostrato al paese , ANCORA UNA VOLTA, la loro superiorità morale? E noi del m5s?
Prigionieri di un'astrazione (mai con il PD, vinceremo con la maggioranza assoluta),la bontà delle nostre idee ridicolizzata dal nostro isolazionismo (per usare un termine di politica estera), stranieri nel nostro Paese e nel nostro Parlamento. Possiamo nel chiuso del nostro blog, dei comizi di Grillo, dei (benvenuti, finalmente!)brevi sprazzi di comunicazione che accettiamo in TV, sperare di scalfire o modificare il monolite RENZI, il nuovo interprete dell’alleanza perversa tra potere finanziario, politico e mediatico ? Il nostro monolite, la nostra finta democrazia sa che l’elettore è un bambinone immaturo, che va protetto dalle (supposte) cattive influenze dei sondaggi. Renzi e il PD fanno di tutto per rispettare l'11 principio di Joseph Paul Goebbels , Ministro della Propaganda nel Terzo Reich dal 1933 al 1945.
- 11. Principio dell’unanimità.
Portare la gente a credere che le opinioni espresse siano condivise da tutti, creando una falsa impressione di unanimità.- Di questo noi ce ne freghiamo altamente, facendo leva solo sulla nostra forza critica, e facendo di tutto per nascondere all'opinione pubblica quella propositiva. Cambiamo la strategia della 'propaganda', o saremo inutili

Giulio C., Prato Commentatore certificato 28.09.13 01:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

detto tra noi ...

e anche se quelli del pdl se ne andassero fuori dalle palle a me che me frega ???

se vogliamo dirla tutta, altri prezzolati e venduti ne troveremmo a migliaia... forse di mafiosi un po meno ...

a Berluscò ,,, ma vaffancul ova, a delinqente ...

giorgio pirri 28.09.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Saranno pur morti, ma ancora ricattano i cittadini italiani. Iva al 22 % se il governo Letta cade. E non è questo un ricatto verso la Nazione ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato 28.09.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Stanno giocando con i cittadini minacciandoli con l'aumento dell'iva, non togliendo l'imu. Lo faranno ora più di prima in modo da prendere i cittadini per fame e obbligarli a votare per loro. Devono smetterla con questa buffonata che se cade il governo la crisi si accentua, perchè se ne vanno fuori dai coglioni una volta per tutte il paese non può far altro che andar meglio. Sono dei cazzari senza più futuro obbligati a sparare cazzate sempre più grosse perchè stanno esaurendo anche le balle da raccontare. Poi quella di Perino indagato e la più clamorosa delle stronzate, ora che vogliono fare? Voglion far passare Perino per un collaboratore delle Br che non esistono? Politici ascoltate, andatevene affanculo perchè non se ne può più di voi e dei vostri amici di merende.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 28.09.13 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attorno a mezzanotte, su Canale 5 (ovvio), é andata in onda l'ennesima dmostrazione che questo non é un Paese normale: un servizio "esclusivo" in cui si sentiva parlare B. ai suoi (son proprio "suoi", non c'é alcun dubbio) parlamentari.

Era la solita tiritera, la solita aria fritta a base di cazzate elargite alla plebe, la solita giaculatoria del "povero me perseguitato", soltanto che Canale 5 lo ha fatto apparire un servizio "rubato", probabilmente per dare più enfasi, per far sembrare più genuino una propaganda ormai ripetuta mille volte, da latte alle ginocchia).

Ora mi chiedo: va bene che tra B. e D'Alema non so chi sia peggio (se la battono, direi), ma adesso c'é l'opportunità di far fuori definitivamente il primo; vogliamo cogliere questa opportunità o vogliamo fare gli splendidi, rischiando di dargli una mano?
No, vorrei proprio sapere cosa frulla nella testa di chi detta la linea.....

antonella g. Commentatore certificato 28.09.13 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani mi sa che aveva da insabbiare il monte dei paschi.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 28.09.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Appoggiare un governo di scopo ?
Quello che mi fa incazzare non è la parola "scopo", ma la parola "appoggiare".
Qui non si fa la stampella a nessuno !

Qualcun altro parla di "chiedere" al PD ... etc.
Anche questo è da gregari e noi, per statuto, non siamo gregari di nessuno.
E poi "chiedere" a chi ? In carta da bollo ?
Credetemi la parola giusta non è "chiedere".

Però proporre non è vietato, il nostro programma è una cosa seria, basta scegliere i punti che sembrano più urgenti e farne un programma di governo !

Siamo al dunque, arrivati dove anni fa si sognava soltanto ... prendiamo un bel respiro ... leviamoci la paura di vincere ... discutiamone ... e poi via senza pietà.
Abbiamo solo dei maiali di fronte, tra noi e il futuro del paese ci sono solo i nostri fantasmi, niente altro !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.09.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

INFELICI E SOTTOMESSI.

Fanno leggi contorte per rendervi infelici,
affinchè siate sottomessi.

Infelice e sottomesso, questo sarà il tuo futuro se non saprai reagire con il voto coordinato. FUORI LA VECCHIA POLITICA!

Alle prossime elezioni possiamo mandarli tutti a casa votando M5S.
Vieni alle 12 ai gazebo del sabato.
La presenza di molte persone per pochi minuti è un modo per dire BASTA ai governi della corruzione !

Giancarlo Caputi, Napoli Commentatore certificato 28.09.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Grillo basta con questi articoli di sola denuncia, le persone sono consapevoli di chi sono queste 4 marionette in parlamento... devi iniziare a svegliare le coscienze.

Marco Tardelli 28.09.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Non e'ammissibile continuare a parlare di Berlusconi con tutti i problemi economici che versa l'Italia.Siamo in ginocchio,le famiglie non arrivano a fine mese.Se continuate così scenderemo in piazza a contestare un governo che pensa solo a se stesso e non al bene della collettività

Gianni Melita 28.09.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' M5S PUO' GOVERNARE L'ITALIA:

perchè M5S vuole trovare e prendere i soldi dove ci sono: dalla corruzione, che ci costa 70miliardi all'anno.
I partiti cercano altrove: nelle nostre tasche.

Sostieni M5S e vieni ogni sabato alle 12 al gazebo del comizio breve per creare una pressione con la politica di presenza

Giancarlo Caputi, Napoli Commentatore certificato 28.09.13 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo vincere alle prossime elezioni andate in TV la rete non basta l'italia e' un paese di vecchietti

pierpaolo b., ancona Commentatore certificato 28.09.13 00:39| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

-----IL BLUFF DI UN GESUITA CHE SI FINGE FRANCESCANO------

Come potete costatare il "grnde Papa Francesco, non ha la volontà di scomunicare società/associazioni come la Monsanto, ma possono scomunicare preti che sono veramente vicini al popolo


Il primo scomunicato da Papa Francesco: il prete australiano Greg Reynolds. Perché a favore del sacerdozio femminile e del matrimonio gay


http://www.qelsi.it/2013/papa-francesco-scomunica-il-prete-australiano-pro-matrimoni-gay/

http://www.ilgiornale.it/news/interni/laltra-faccia-francesco-scomunicato-prete-eretico-953457.html

http://www.brogi.info/2013/09/il-primo-scomunicato-da-papa-francescvo-il-prete-australiano-greg-reynolds-perche-a-favore-del-sacerdozio-femminile-e-del-matrimonio-gay.html


PETIZIONE PER IMPIEGARE LE FORZE ARMATE
CONTRO I ROGHI TOSSICI DELLA "TERRA DEI FUOCHI"

AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


Egregio Presidente,
Per oltre venti anni i politici sono stati a guardare senza fare i necessari interventi, nè legislativi nè militari, per impedire i trasporti dal nord e successivamente gli sversamenti di migliaia di tonnellate di rifiuti cancerogeni in Campania, spesso poi bruciati a cielo aperto per riempire l'aria di particelle nocive.

Invitiamo anche Lei, che così poco ha fatto finora in tal senso, ad impegnarsi per ottenere al più presto che siano impiegate le Forze Armate o dell'Ordine onde impedire trasporti e sversamenti. E' possibile trasferire contingenti dalla Val di Susa. Lì si difendono interessi economici e politici, qui si deve difendere la vita e la salute della popolazione campana, cui Lei stesso appartiene. Avendo cura che tali forze non siano usate invece per istituire e militarizzare discariche nocive, come accaduto a Chiaiano sotto Berlusconi.

Rimaniamo in attesa di una risposta operativa, perchè mentre la gente muore non ascolta volentieri i vostri bei discorsi.

Giancarlo Caputi, Napoli Commentatore certificato 28.09.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

questa specie di politici vogliono cambiare la costituzione stanno delirando
Propongo di dargli il doppio dello stipendio che prendono ma basta che stiano a casa perchè ogni giorno che stanno li fanno più danni e ci costano un capitale.

gian solo, genova Commentatore certificato 28.09.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

------------------RIFLETTETE---------------------


La fantasia, in questi casi, serve a nulla, ma l'immaginazione sì.

Immagina di possedere un popolo di schiavi ai tuoi ordini. Immagina di averli davanti a te, vocianti, insultanti, con tante chitarre e pentole in mano e tu sei attorniato dai tuoi guardiani armati fino ai denti: ti sentiresti spaventato da quel mucchio di chitarre? Tanto sai già come andrà a finire! Dopo avere passato una giornata a strillare, a strimpellare, e bere birra, il giorno dopo torneranno a fare tutto ciò che il loro padrone ordina e desidera per i suoi interessi.

Immagina ora, che improvvisamente il tuo popolo di schiavi scompaia!

Non lo vedi più per le strade, non lo trovi negli uffici, non nelle fabbriche, perchè quelli che vorrebbero recarsi in fabbrica o negli uffici non saprebbero cosa fara. E' sufficiente che si fermi il 15% degli addetti che tutto il meccanismo si ferma!

Bene, BADRONE!

Che faresti in questo caso? Metti le bombe da solo e poi dici che sono stati i manifestanti? Quali manifestanti?
Scateni i tuoi sgherri? Contro chi, visto che per le strade vi è pochissima gente e non manifestano?
Li vai a prendere nelle loro case, mentre non commettono nessun reato? li vai a prendere uno a uno?

STRADE SEMIDESERTE, FABBRICHE E UFFICI DESERTI, SISTEMA FERMO, SISTEMA FINITO: PANICO!

QUESTO E' IL TERRORE!

IMMAGINA....

Un branco di zebre che quando giungono i leoni per l'attacco, le zebre si comportino al contrario di come hanno sempre fatto: corrano tutte insieme verso i leoni, che come sappiamo sanno uccidere solo la preda che fugge:

immagina lo spavento e la sorpresa dei leoni, che sicuramente, se non moriranno dallo spavento e dalla sorpresa, moriranno di fame.

questo è ciò che si deve fare! Non riunirsi, ma scomparire ai loro occhi, ma soprattutto ai loro interessi. Quando li avrai indeboliti dalla fame, anche le zebre potranno uccidere i leoni a morsi e zoccolate.

riflettete!

Max Stirner Commentatore certificato 28.09.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

poveri illusi
da quando siete in parlamento non mi pare che l'italia ne ha tratto alcun vantaggio,e l'italia sono le persone che vivono in italia,
come al solito,la presunzione uccide anche i propositi piu' nobili assieme alle persone piu' deboli.
aspettiamo che si arrivi al 100%
vi pare realizzabile? e' pazzia pura ,ma si sa abbiamo una propensione ad affidarci ai pregiudicati ,il risultato? sfascio della societa' e dell'italia .


Quando gli imprenditori sognavano e creavano mercato. L'incontro storico tra Walt e Arnoldo. E la parte che ci riguarda oggi.

[...]Quando a Silvio Berlusconi glielo spiegano, nell’autunno del 2011, fa un salto sulla sedia e da bravo speculatore capisce che quello è il settore in cui investire. Ho già parlato in questo blog, in un post di qualche mese fa, della costituzione della "Glaming", sintesi di glamour e gioco d’azzardo, per lanciare il gossip dei settimanali Mondadori mescolandolo alle video slot su internet.
Un aumento vertiginoso della diffusione delle video slot sul territorio nazionale. Due anni fa erano 240.000 macchinette. A gennaio del 2012 erano 290.000. A gennaio del 2013 erano 380.000. Sono previste per ottobre del 2013 circa 500.000 e un milione entro la fine del 2014.

Secondo gli analisti della city di Londra, nel 2015 la Arnoldo Mondadori Editore sarà il più importante controllore, produttore e distributore di gioco d'azzardo legale in Europa e l'intera attività della casa editrice verrà dirottata sulle videoslot e sui casinò internet con pagine piene di estratti dalla produzione gossip settimanale.

Questo è diventata la Mondadori.
Questo hanno deciso e voluto che fosse.

Ed è questa la posta in gioco.

La Politica non c'entra.

Neppure l'editoria.

It's just business.

E nella sua peggiore deriva.

E' l'ultimo atto che ha compiuto il governo Monti: dare concessioni alle società concessionarie. E' stato anche uno dei primi atti del governo del fare di Enrico Letta: non far pagare loro tutte le tasse dovute.

Così stanno le cose.

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/09/quando-gli-imprenditori-sognavano-e.html#comment-form

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.09.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,adesso sei più forte di prima.Sei più forte te ed è più forte il Movimento.Il paese reale,quello dei lavoratori,dei giovani,di quelli che sperano sia possibile cambiare questo disastro che hanno combinato,questi sperano nel Movimento 5 Stelle,nella sua azione rivoluzionaria e democratica.
Proprio perchè sei più forte e ha vinto il Movimento,devi inziaire a distribuire le carte questa volta quelle vere.
Devi imporre al PD la tua linea politica,devi chiedere al PD un accordo politico e programmatico davanti al popolo,davanti alla TV, scritto,votato e approvato.Un accordo sui tagli drastici ai costi della politica in tutte le sue forme, sul blocco della TAV e dei cantieri e opere inutili,sugli investimenti per scuola e università,sulle PMI,per creare posti di lavoro,per tutto quello che c'è scritto nel nostro porogramma.
Fatti dire di si dal PD e andiamo a governare.Se il PD dice di non se ne assumerà le gravissime responsabilità davanti al popolo e lo pagherà.
Ma il compito nostro è salvare questo paese.E' il nostro paese.
Andiamo a governare per cambiare radicalmente l'Italia.
Il popolo quello che ha pagato duramente questa infame crisi voluta dalla finanza mondiale e da Bildelberg te ne sarà riconoscente.
Saluti

Antonio Zugulu 28.09.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Forse O. T. ... Forse no ...

Mi auguro che il mio suggerimento sia superfluo (mi auguro che tutti i veri sostenitori ed iscritti del M5S l'abbiano già fatto oggi) ... ma se qualcuno se lo fosse perso suggerisco a tutti di andare a sentire Travaglio che racconta per filo e per segno la vera storia di Berlusconi, tutta la storia, con precisione, date e nomi ...

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/09/26/servizio-pubblico-travaglio-berlusconi-non-nasce-evasore-ma-corruttore/246316/

e di tenerla bene in mente a futura memoria ...

P.S. 1 ... e divulgate ...

P.S. 2 ... mi raccomando ... capisco che dopo sarete molto arrabbiati ma cercate di tramutare la inevitabile rabbia in memoria (da usare ALLE prossime elezioni) ed in voglia di divulgare (da usare FINO alle prossime elezioni) ...

P.S. 3 ... Pina Picierno ... vergognati ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 28.09.13 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BELLISSIMO post.
Il riassunto esatto degli ultimi accadimenti politici.

mario 28.09.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il mio articolo "Uno così" non entra nel commento. chi ha voglia di leggerlo tutto potrà andare sul blog anthonywithdown.blogspot.com

Antonello Congiu 28.09.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Fate uscire i portavoce del M5S dalle Camere
e poi scioglietele...
....nell'acido!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.09.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Il Giudice Esposito Presidente della Repubblica.
La Boccassini Presidente del Consiglio.
E la Procura di Palermo sede del Ministero della Giustizia.

E vientenn vièèèèèèè!!!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.09.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano che cosa piange a fare?
Solo i caimani e i coccodrilli piangono quando hanno la pancia troppo piena.
Ridicolo

michele ., rimini Commentatore certificato 27.09.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Prendeteli a schiaffi, voi che li incontrate a Roma, nelle riunioni, in Parlamento o soltanto in qualche posto di merda che frequentano.
Prendeteli a schiaffi per tutto il male che hanno prodotto e che fanno alla gente, ai bambini, alle donne, ai lavoratori alla nazione onesta che lavora.
Prendeteli a schiaffi per la loro supponenza, arroganza e per le facce da culo sulle quali gli schiaffi ci azzeccano a meraviglia.
Prendeteli a schiaffi almeno. Perchè gli italiani, altro che schiaffi, ci farebbero di peggio.
Che ci vuoi parlare piu con questi cialtroni, ci vogliono gli schiaffi.
Prendeteli a schiaffi, che al massimo vi costa una querela per lesioni....e per tutto il male che avrete evitato che facessero ancora, ve ne ricompenserà Dio.
Prendeteli a schiaffi, perchè a noi la pazienza ci è finita da un pezzo.
Prendeteli a schiaffi o sarete come loro, prima o poi.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

CHE IO SIA FIERO DEL M5S E' FORSE NORMALE MA CHE LO SIA ALTRETTANTO MIA MADRE, casalinga e vedova DI 76 ANNI CHE MAI SI ERA INTERESSATA DI POLITICA E' UN FATTO ECCEZIONALE !!!

GRAZIE ANCHE PER QUESTO BEPPE E GRAZIE A TUTTI I NOSTRI LEALI AMICI PORTAVOCE IN PARLAMENTO

giovanni d., avellino Commentatore certificato 27.09.13 23:49| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Paola
I BOT con una resa quasi al 5 % chi li compra si trova
Il problema che un rendimento così alto si mangia lo stato
E uno stato senza soldi e costretto a rinunciare alle politiche , economiche industriali sociali sanitarie
Praticamente abdica la sua sovranità a elementi terzi che hanno solo un interesse economico e finanziario , proprio quello che sta attuando il re con una linea morbida prestabilita

Riccardo Garofoli 27.09.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

@ Max:

ti ho risposto sotto.

E ora Buona Notte a tutti.

Siete proprio forti!

Ernesto - La Habana 27.09.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Impennata nei sondaggi del M5S: in 1 settimana aumento di 4 punti

mariuccia rollo Commentatore certificato 27.09.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paola sei sicura !!
A me sembri una piddina senza se è senza ma come e pratica vs o ma anche
Il re e i cortigiani nelle segrete del castello , dove erano sonenti incontrarsi notte tempo come i ratti hanno firmato un patto scellerato per mettere alla porta i populisti e demagoghi
Parole di Bersani sereni D'Alema e senti senti alfano il cane minore
Ma il re come al solito ha sbagliato tutto ed era facile prevederlo in precedenza il re si è inimicato tutta la magistratura che ha fatto solo il suo dovere come terzo organo dello stato amministra la giustizia e appilica le leggi . Mentre il re della costituzione che ha trovato al suo ingresso al Quirinale la ridotta in un pitale quando va bene
Il re e li dal 15/05 2006 anche il giorno dopo era un giorno di troppo ricordare gli errori o gli stupri commessi dal re e solo un esercizio di memoria intanto i fatti parlano chiaro l'Italia neanche nel dopo guerra era così disastrata , ma al epoca uscivamo sconfitti da una guerra oggi usciamo sconfitti da un vecchio arrogante e presuntuoso che ha voluto giocare allo statista , e mentre lui gioca e lancia moniti vibranti e vomita su la
costituzione l'Italia affonda

Riccardo Garofoli 27.09.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-09-27/clima-teso-senza-chiarimenti-210407.shtml?uuid=AbCsqNdI

Salta lo stop all'aumento dell'Iva, Letta chiederà una nuova fiducia

Il Cdm non ha approvato il decreto che blocca l'Iva
Il Consiglio dei ministri non ha approvato il decreto che blocca l'aumento Iva. L'aggravio - a meno che non arrivi prima di lunedì una schiarita al momento improbabile - scatterà martedì e porterà l'aliquota dell'Iva dal 21 al 22 per cento. Il decreto avrebbe sterilizzato l'aumento per tre mesi, oltre a finanziare per 330 milioni la Cig in deroga.

applauso... clap clap clap

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 27.09.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte a tutte le stelle

http://www.youtube.com/watch?v=WkrSt1JRUeY

Daniela M. Commentatore certificato 27.09.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assemblea immediata dei deputati/senatori M5S per espellere Orellana & Co. . Cerchiamo di stanarli tutti in una volta sola e poi procedere in modo celere a cacciarli.

Luigi Bonardi, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora dal post

"E il terzo giocatore, Napolitano? Lui ha perso la partita, ma si ostina a negarlo come chi avendo sempre vinto (o almeno pareggiato) non riesce a darsi pace per la sconfitta."

non sottovalutate il Pres.d.Rep. (che a me non sta molto simpatico sia chiaro):

1) intanto ha detto che se le larghe intese non reggono, se ne va lui, e qui ci tocca pure l'elezione di un uovo Pres.d.Rep.
2) ha detto pure che non si va ad elezioni se prima non si rivede la legge elettorale;
3) infine ci sono sempre i mercati e tutto l'amabaradam sempre all'erta e ora che di nuovo (si vabbè) il governo sembra poco stabile si stanno agitando, lo spread etc. etc. - aggiungiamoci pure il rinnovo di altri titoli in scadenza tra poco, chi se li accatta?

sembra facile eh

Paola Bassi Commentatore certificato 27.09.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ma in che senso la domanda di Barbara Berlusconi sarebbe "sensata"?

ferruccio lauri 27.09.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tre Allegri Ragazzi Morti: Bella Italia

http://www.youtube.com/watch?v=22vID2b2zqM

“Questa Italia non c’è, si è suicidata
si è specchiata troppo e si è ammalata
si è specchiata nella tele pensando fosse il mare
e tutti si sono convinti fosse la sola cosa da fare.
E io dovrei aver paura, ma sono un ragazzo morto
e niente mi fa paura.”
:-)

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 27.09.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

italiani:siamo riusciti a liberarci dallo straniero.siamo riusciti a liberarci dai fascisti.possibile che non riusciamo a liberarci di 4 stronzi?

vito asaro 27.09.13 22:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per Tony
se il palo nel culo non ce l'avessero gia' incastrato da un pezzo, non saremmo qui a bestemmiare , e quello che tu chiami autocrate sarebbe a spasso con i nipotini

FABIO B., bologna Commentatore certificato 27.09.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

-----------------STATO DI MERDA---------------

Mia madre viveva nel centro di Milano, in un monolocale con soffitta acclusa, di sua proprietà.

Quando morì, dalla documentazione il notaio constatò che al catasto edilizio urbano era scomparsa la soffitta. Il Catasto nel riordinarsi si era letteralmente perduto la soffitta!

Morale?

Un mese di rottura di coglioni, 1200 € ad un geometra per varie visite al catasto e la ricostruzione delle planimetrie.

Ha pagato il catasto che ha sbagliato? Indovinate!

Stato di merda!


Carissimi
E' tanto semplice , Letta va in America e riceve
la benedizione dei GRANDI finanzieri gli stessi
che avevono sopportato il pregiudicati durante le campagne elettorali .l' evasore a questo punto si incazza e dice ai suoi dementi ministri di dare le dimissioni, in caso la prossima votazione fosse a lui
sfavorevole. Tanto a lui dell' Italia non ne glie ne mai fragato niente . Una volta si giocava il tresette con il morto , oggi tre morti giacano con un vivo.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 27.09.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

A Paola
MA ancora co sta storia
Come è annata fattelo spiga dai scarafaggi del pd
E se nun te piace la verità
Te racconto na favola

Riccardo Garofoli 27.09.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'autunno e' arrivato e qui in Bananolandia non succede nulla.........
Parole parole paroleee
Parole parole paroleee
Parole parole paroleee
Parole parole parole parole parole
Parole soltanto parole.....

roberto.c 27.09.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

p.s.

e la Barbara invece di fare la verginella farebbe meglio a riascoltare l'intervento di Travaglio ieri sera a Servizio Pubblico

sa signora, quando si comprano parlamentari per far cadere i governi dell'opposizione, a volte non è facile andare avanti (poi per carità, i santi non stanno da nessuna parte e però!..)

http://mimuovofacciocose.blogspot.it/


Alzate le mani questa e una rapina
Almeno i rapinatori rischiano in proprio
Questi non so mai responsabili de njente
Una manovrina da 6,5/7 miliardi per congelare l'aumento del IVA fino a gennaio
Così intanto aumentano le accise l'irpef e irap per sempre
Ma una patrimoniale proprio non riescono a pensarla far pagare chi ha di più proprio non gli riesce e dire che un dettame costituzionale
A dimenticavo nel 15/05/2006 avevano finito la carta igienica al cesso del Quirinale e Napolitano ci si è pulito il culo

Riccardo Garofoli 27.09.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento

'sera
**

Non sono certa di concordare in toto. Sul post è scritto "che senso aveva fare un governo intestato alla presidenza della Repubblica, che mai si è esposta come in questo caso?"

sbaglio, o in quel momento, dati i risultati del voto, non erano possibili altri governi?


mi sa che si gioca con Il "pollo" invece e siamo noi;(

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 27.09.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

BUONANOTTE BLOG!
a domani stelle


Con uno stok di debito come quello italiano
Te credo che è morta la democrazia
Gli interessi al 4,5 costano 93 miliardi e spicci . Ma noi non abbiamo neanche gli spicci Ao al anno 93 miliardi
Su un pil di stima di 800mld con una diminuzione del 1,8 rientrare entro il 3% di deficit quindi due decimali 1,6/ma dovremmo state sotto quindi 2,4 . Altro che manovrina
2,4 cassa integrazione più imu più IVA più debito con INPS 6,5/7 miliardi
AO alzo le mano mi arrendo questa e una rapina non una manovrina
Li mortacci vostri e de chi ve veste la mattina

Riccardo Garofoli 27.09.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Al momento, l'unica dipendenza dell'Italia dall'estero è l'energia. Con un piano energetico degno di questo nome, riqualificando le abitazioni e sfruttando le fonti rinnovabili, in 2 anni diventiamo indipendenti. A quel punto saremo autosufficienti e quindi potremo riprenderci la sovranità monetaria e la libertà di decidere del nostro futuro. Buttare l'euro dei banchieri e dei politici servi nel cesso è ormai la conditio sine qua non per salvare il salvabile.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.09.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sarà corretto ma lo domando, perchè il papà di Barbara Berkusconi ha tre tv e io non ne ho ?

Alessandro Festa Commentatore certificato 27.09.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bellissimo post... la democrazia è il morto... mi fa pensare a quando abbiamo permesso tutto questo, quando poco attenti e poco partecipi abbiamo accettato che l opposizione non facesse opposizione, che il padrone di tv e giornali potesse fondare un partito e guidare il paese, quando sicuri di avere in cassaforte diritti e democrazia invece ce l avevano gia svaligiata...

donatella DEL TURCO (doni.dt), LA SPEZIA Commentatore certificato 27.09.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Off Topic:

Da Finanza.com

26 SET 2013 18:57
L’HANNO SUICIDATO? - LA VEDOVA DI DAVID ROSSI (MPS) SI OPPONE ALL’ARCHIVIAZIONE DELL’INDAGINE

Il capo della comunicazione di Montepaschi si era buttato dalla finestra del suo ufficio lo scorso 6 marzo, nel pieno delle indagini sulla banca - I procuratori hanno chiesto l’archiviazione delle indagini, ma la vedova Antonella Tognazzi si è opposta. Ora decide il gip…

Quando Beppe, all'indomani del "suicidio" di Rossi, aveva avanzato dei dubbi, gli si erano scaglati tutti contro.
E adesso?

cecilia c. Commentatore certificato 27.09.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Questi "personaggi" hanno rovinato milioni di persone sia economicamente ma sopratutto nel modo di pensare e di vedere la vita in maniera diversa,hanno messo pali ovunque senza capire le vere necessità del popolo.Finalmente abbiamo la possibilità di voltare pagina e chiudere un trentennio di buio pesto con un informazione da SCHIFO.E'il momento di accendere per tanta gente onesta la voglia di vivere.Sempre più convinto di aver votato M5S.

marcello c., sabbionara trento Commentatore certificato 27.09.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Chi è che conosce un buon insegnante di SIRTAKI
Date retta impariamo al più presto il ballo greco , tanto per non farci trovare impreparati
È morta la democrazia e l economia
al posto di fare una patrimoniale aumentano le accise sui prodotti petroliferi tutti e le tasse su le aziende aumento irap e IRPEF
Ma non volevano ridurre il Cuneo fiscale ? Ma non volevano attirare investimenti ?
Ma che droga adoperano , non sono un economista ma anche i miei gatti ridono dovrò fare una grossa scorta di viveri per i miei amici pelosi e dovrò tosarli prima che debba pagare la tassa su i loro peli

Riccardo Garofoli 27.09.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dario Fo: La7 - Otto e mezzo - Sabato 28 settembre 2013 - ore 20:30.
Non riesco a certificare da internet. Mi spiace.

Comunque da parte mia non è una bugia; salvo cambi dell'ultimo secondo di Lilly!

Ernesto - La Habana 27.09.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente tutta l'analisi e anche secondo me gli hanno promesso delle cose poi non mantenute. Sono tutti mascalzoni. Ma non solo in Italia.

Leggetevi le cose che scrivono dal fondo monetario internazionale . Ormai si parla solo di cifre, di aumenti di pil , di aumentare produttività , attività produttive , rendite.

L'Italia deve fare questo e deve fare quest'altro per rientrare nei loro parametri.

Le persone non esistono più e non vengono manco prese in considerazione. Ma chi vuol viverci più in un mondo cosi dove sembra che l'ambiente sia l'ultimo dei problemi.

Io invece dico che l'unica cosa che l'italia deve fare è andare a votare per MANDARLI TUTTI A CASA!!!!!!!!!

Dario Ammazzini, Napoli Commentatore certificato 27.09.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Questa é la notizia dell'anno:

http://www.globalresearch.ca/the-brics-independent-internet-in-defiance-of-the-us-centric-internet/5350272

I Bricssi fanno la loro propria rete di internet.

Il presidente del Brasile ha annunciato pubblicamente la creazione di una rete indipendente dagli USA, in risposta allo scandalo "Snowden".

I cavi vanno da Vladivostok in Russia fino in Cina, poi in India passando per Singapore, poi per le isole Mauricius fino a Citta del Capo in Africa, e quindi Fortaleza, in Brasile.
Date un'occhiata alla cartina nel link; Asia, Africa, e America del Sud, da un lato, e America del nord ed Europa Occidentale dall'altro.

Vi riporto uno degli slogan dell'operazione:

"For any global investor, there is no crisis – there is plenty of growth. It’s just not in the old world"

L'Italia é troppo chiusa su se stessa, manco l'inglese sappiamo. O ci svegliamo un po', e parlo non solo di politica ma anche di imprenditoria, o siamo destinati a diventare la periferia di un mondo morto.

saludos

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 27.09.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poco fa ho avuto la ventura di vedere 'Otto e mezzo' su La7.

Condotto, si fa per dire, da Lilly Gruber.

Veramente più che una 'conduttrice' la Gruber mi è sembrata la 'condotta'.

Avete presente quelle donnine che portano i loro cani fuori a pisciare?

E che invece, a guardare bene sono i cani 'a portare' a spasso la padrona.

Ecco...stasera Lilly Gruber doveva fare la 'conduttrice' della Gelmini, quella del Tunnel sotto il Gran Sasso dove,forse, secondo lei, le neutrine e i neutroni andavano a 'sconrtrarsi' lontano da occhi indiscreti per mettere al mondo i 'neutrali'...e di un non meglio identificato, Dario Nardella del PD.

Assistere a quella trasmissione è stato quasi peggio che assistere a uno dei tgCabaret di emilio fede.

La maestrina Gelmini, quella il cui escursus politico prima di conoscere Berlusconi mi è ancora sconosciuto...) sembrava come il cagnolino che abbaia a tutto spiano contro il cane più grosso rappresentato dal tal Nardella.

Gelmini sembrava un martello pneumatico con la vocina da maestrina che 'la sa lunga' sugli affari di stato italiani.

La Gruber che, chissà perchè, la redarguiva bonariamente chiamandola per nome..."aspetta Maria stella..."(sono amiche pure loro?) e l'altra invece sbattendosene altamente,sempre come il ciuaua spaccapalle di cui sopra copriva, col suo abbaiare continuo i mesti (e inutili...se non voluti) tentativi di esprimere verbo.

Le rare volte che la Gelmini ha deciso AUTONOMAMENTE di riprendere fiato, il Nardella del PD ha inanellato una serie di stronzate incomprensibili in politichese che se anche cantava il 'Te Deum' sarebbe stata la stessa cosa...

Questo è stato più o meno il 'duialogo' tra i due:

Nardella: Il Pd sta da.do so..st co..nto al go..rno...di...

gelmini:Si ma il nostro Presidente (e qui sbatteva i tacchi e si metteva sull'attenti)Berlusconi è stato giudiocato..giudici politicizzati

Nardella: bhe..si mah..

Gelmini: Si ma il Presidente Berlusconi processi...giudici politicizzati

Nardella: ma be s

Dino Colombo Commentatore certificato 27.09.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa immagine è troppo esilarante e realistica ad un tempo: i due zombies Berl & Bers che fanno piedino per puntellarsi a vicenda,il cranio di Napo che sta per rotolare sul tavolo, i colori fatiscenti e sepolcrali...Par di annusare l'odore di decomposizione che pervade l'italico quadretto delle miserie nostrane. Complimenti all'autore! :D


Caro Harry
Ho mia figlia fuori dal paese da 6 anni
E verissimo quello che scrivi , ne l'Europa ne FMI ne gli altri organismi economici internazionali rimarranno a guardare
L'Italia può provocare una crisi nella crisi e quindi la troika o peggio imporrà al paese una cura stile Grecia ma in porzioni più pesanti
Ma i cittadini italiani o almeno una parte ancora non lo ha capito ma a dicembre lo capiranno lo squilibrio di deficit pone immediatamente l'Italia tra i junk Bond
Vai a farlo capire

Riccardo Garofoli 27.09.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

PROPONGO IL CARICO DI MASSA DI QUESTI PEZZI DI MERDA SU AEREI CARGO CON PORTELLONE POSTERIORE, POI IN MARE APERTO IMPROVVISA IMPENNATA E SCARICO DEI MERDOSI, MAGARI LEGATI TRA DI LORO

Alessio 27.09.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le perquisizioni in casa degli imprenditori tav, quando ?

Alessandro Festa Commentatore certificato 27.09.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE CI STANNO A FARE SE NON FANNO NIENTE AL GOVERNO?...AH SI CONTINUANO A CHIACCHIERARE E PRENDERE STIPENDI SHIT!

Marc Svetava Commentatore certificato 27.09.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Il Berlusca puo fare la voce grossa perche ha il potere di poterla fare...

E questo potere glielo hanno assegnato quei 10mln. di elettori che gli hanno dato il voto...

Io non votando PDL non mi sento responsabile di quello che quest'uomo plurinquisito combinerà nei prossimi giorni...

tutti quegli elettori che stupidamente gli hanno dato il voto attirati forse dalla promessa di un fantomatico rimborso IMU che si facciano un bel esamino di coscienza...

se Berlusconi puo mandare tutto all'aria baracca e burattini e perche sono stati loro (il famoso e ingenuo elettorato PDL) a dagli questo potere e lui lo sfrutta x i suoi interessi come ha sempre fatto dal giorno in cui ha pronunciato la famosa frase "scendo in campo"...

Montalbanosono 27.09.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il prezzo della benzina stabile al prezzo di oggi sarebbe quantomeno un ottimo risultato per letta e questo governo

Alessandro Festa Commentatore certificato 27.09.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Mentre muore la democrazia e tutta l'economia italiana
Il pseudo governo per non portare l'IVA al 22 aumenta la benzina
Così in un colpo solo ottiene due risultati , deprimere ancora i consumi e immettere inflazione in un mercato morto facendo così lievitare i costi dei beni causa trasporti ed energia
Aumento Irpef e irap ? E così che vogliono aiutare le aziende ? E così che invogliano gli investitori Esteri ?
Ma sanno quello che dicono e che fanno ?
Il governo e in mano a dei decelebrati malati di mente da trattamento obbligatorio

Riccardo Garofoli 27.09.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

possibile che non si possa far nulla per mandare in pensione napolitano?! un uomo che ha solo distrutto l'italia, uomo che per una elezione in parlamento ha protetto bassolino quando distruggeva la campania! che vergogna!!!

Giuseppe t 27.09.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai servizio di La 7 sul M5S è stato così preciso, così attento, così obiettivo e veritiero come quello di Pagliai andato in onda stasera.
Che cosa è successo? Si sono convertiti alla verità?
La spiegazione è molto più terra a terra: dopo aver elencato i punti fondamentali della politica economica del movimento quali una forte riduzione della spesa pubblica, i tagli al costo del lavoro per una redistribuzione più equa del reddito a cominciare da una rivisitazione delle pensioni e all'introduzione del reddito di cittadinanza per finire con un rilancio della piccola e media impresa e dei consumi, ecco poi uscir fuori il punto fondamentale che interessa tanto il PD: il M5S se vedesse una convergenza su questi punti cardine dell'economia da lui proposti non vedrebbe necessario uno scioglimento delle camere e quindi un ritorno alle urne.
Non mi sorprende per niente quindi che dietro questa presentazione tutta rosea oggi da parte de La 7 della politica del M5S ci sia solo l'opportunismo di restare al governo magari con un Letta bis, mi sorprende sempre più invece come loro e quindi il PD-L abbia la faccia tosta di far credere agli spettatori che i punti fondamentali della politica economica del M5S siano nati oggi...quando tutti e soprattutto loro sanno benissimo che fanno parte integrante dei venti punti programmatici dello Statuto del M5S,
Come dire: Ma guarda vi abbiamo fatto la guerra fino a ieri su tutto ma oggi che ci venite bene scopriamo che avete detto delle cose condivisibili e serie. Ma guarda un po'... fin'ora non vi eravate accorti di un elefante fermo e irremovibile davanti a voi da febbraio scorso, molto più robusto e forte di quello che anche oggi nemmeno immaginate... Ma eravate così intenti a guardare verso destra che avete persino perso la strada di casa vostra, non sapete più neppure il vostro indirizzo tanto meno la vostra vera identità. Vi è rimasta la vostra specialità: l'opportunismo.

rino lagomarino Commentatore certificato 27.09.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meno male che esistono persone che fanno questi studi, perchè così possono farli anche per pd-l e pdl che in questi trent'anni, (craxi compreso) hanno ridotto il più bel paese del mondo in una latrina a cielo aperto.

Marcovinicio d., Milano Commentatore certificato 27.09.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Oltre alla democrazia e morta anche l'economia
FMI deficit al 3,2
L'Italia può riaccendere la crisi economica mondiale che al momento pare sopita sotto la cenere
La cenere e quello che rimane del Italia e degli italiani rimasti intrappolati sotto le macerie di 20 anni consortile di governo tra due forze politiche analoghe

Riccardo Garofoli 27.09.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sceneggiata napoletana,sti quattro coglioni giocano ancora sulle nostre spalle.

carmelo amata 27.09.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

O.T.... forse:

domani sera il sig.Dario Fo in TV!

Se vi par poco!

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 27.09.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con il morto ?

I morti sono tre !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 27.09.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

E uno spettacolo da sballo
Questi sono la Politica con la maiuscola ?
Quindi vuol dire che c'è anche una politica minore ?
Ed una ulteriormente mini?
Ma se i cani e i gatti maiali ovini bovini equini non sanno leggere e scrivere da quale essere vivente e rappresentata la Politica minore dai ratti dai scarafaggi blatte mah

Riccardo Garofoli 27.09.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Quella che si sta svolgendo in queste ore da parte
del pdl e pd sembra è una commedia ,si sta trovando il modo per giustificare l'ingiustificabile. in nome della "governabilità"
Come detto da (faccia di tolla)Bersani, ieri,"questo paese ha bisogno di essere governato",per questo è nato il governo delle "larghe pretese".
Bersani non ha mai spiegato perché scegliere per governare, il peggiore di tutti,un malavitoso.
Similitudini?

michele ., rimini Commentatore certificato 27.09.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento

o t
caffè specialeee al sorriso per daniela!!!!:))

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.09.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I post brevi, sono sempre i migliori.

Maurizio F. Commentatore certificato 27.09.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Menomale che ogni tanto c'è qualche sorriso e c'è qualche idea con una valenza che va oltre le caxxate tipo Piazzale Loreto se no mi verrebbe da piangere...
Luca me lo fai un caffè che mi tiro un po' sù?

http://www.youtube.com/watch?v=GjuP0SWqUR0

Daniela M. Commentatore certificato 27.09.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog!!!!!

lo ribadisco ancora,non stanchiamoci mai di fare passaparola, di informare la gente, di condividere link in rete, facciamoci ambasciatori del movimento.
Io ormai lo faccio giornalmente con tutti, ormai non ci faccio piu' caso se mi guardano come se fossi un marziano, vado avanti per la mia strada proseguendo il mio scopo. E ribadisco anche il concetto della necessita' di andare in tv da parte dei nostri parlamentari, Beppe stesso ci deve andare!
Ormai il governo e' bollito, tra un po' li mandiamo tutti a casa davvero!!


qui sul blog i parlamentari non vengono e ora scopro che anche via facebook non rispondono ...beh insomma...un pò fa arrabbiare questa cosa dai...sempreeeeee massima stima per loro che son una parte di noi"!!ma qualcosa deve un pò cambiare!!vedremo col nuovo portale!!intanto caffè a 5 stelle per i nostri in parlamento!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.09.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON ABBIAMO PIU' NIENTE da PERDERE....


o si REAGISCE ADESSO....


o DIVENTEREMO SCHIAVI dei RICCHI e dei POTERI FORTI..


è GIA' TROPPO TARDI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 27.09.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Al rogo chi prende in giro la gente!

Chi si aspettava che non aumentava l'IVA
Chi si aspettava che NON aumentavano le tasse
Chi ascolta ancora le promesse del berluska e di tutti gli altri AMICI del CIRCO EQUESTRE
Bè....
l'IVA pare che non aumenta (fino a gennaio)
oppure SI'? ma anche no, bo' chissà
E intanto x coprire
(che cosa? figli di BAGASCIA, il NON AUMENTO IVA?
La TAV-i soldi ai partiti-le opere INUTILI-le autoBLU ecc.. ma non dovevate diminuire le TASSE? infamoni politicanti)

Comunque, AUMENTA LA BENZINA 2 cent(40 lire)
Lo sapevo, alla faccia del CAZZO!
e poi vediamo, quando aumenterà l'IVA..se TOGLIERANNO questi 2 cent(40 lire) dalla benzina.
La benzina a 3 EURO? tranquilli ci arriviamo
MA VOI..Dovete sparire, sporchi mentitori bugiardi e ladri!

Franco Restuccia Commentatore certificato 27.09.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

...certo che quei 3 signori che giocano nel post ...mi sembra che giochino più a cavarsi in camicia che a poker.
Anzi...si sono cavati la prima pelle (come ben evidenziato)...pero' al posto delle loro facce da 20.000 euro al mese,...vedo più le nostre che le loro.

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 27.09.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono arrivate le prime bollette della TARES, e ci è voluto pochissimo per capire di essere stati bellamente presi per il culo: i commenti inferociti della gente, mi dicono che non è saggio, per gli On.li e loro seguito, restare nei paraggi: a buon intenditor......

harry haller Commentatore certificato 27.09.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Dura questa partita: tre bari che giocano su un piatto ricco.
Fosse stato un tresette col morto lo avrei accettato,ma così noooooo hanno anche le carte truccate!

oreste m******, sp Commentatore certificato 27.09.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi prego dimettetevi dai buffoni!!!!daiiiiiiiiiiiiiii
p.s. picierno vai affanculo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.09.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile, la crisi la si supera con una autentica rivoluzione di pensiero e di azione conseguente.
Il m5s è una forza politica in grado di mettere in discussione l'attuale europa? Serve una nuova politica che lavori per la sovranità nella moneta e nell'aspetto della produzione a tutti i livelli: energia, beni alimentari, etc. Serve una sorta di autoprotezione dai tecnocrati dell'alta finanza e basta poco: basta rendere invalido l'unica forza che essi hanno, i loro denaro. Basta nazionalizzare alcune banche, creare moneta sovrana, e non cambiare il denaro nuovo con il denaro posseduto dalle elite finanziarie e riprendersi tutte le risorse produttive all'interno del paese con un atto di potere e sovrano per il bene del popolo italiano. Dichiarare a chiare lettere che non si riconosce questa FALSA EUROPA FATTA DA ELITE DI POTERE CHE VOGLIONO SVUOTARE GLI STATI DI LORO SOVRANITA, PUNTANDO IL DITO E FACENDO NOMI E COGNOMI DI QUESTA ELITE. Ricordando loro che non hanno nulla se non un ammasso di carta e denaro che riconosciamo da ora in avanti come valore zero: dire chiaramente il vostro denaro per noi vale zero, è frutto della vostra avidità, del vostro bisogno di potere, delle regole economiche e finanziarie che avete creato per aumentare il vostro potere, etc. Tutto questo noi non lo riconosciamo più e siamo liberi. E creare investimenti sulle nuove tecnologie per l'energia libera, sulla produzione e sulla agricoltura, sulla scuola, etc. Dicendo agli italiani che per un po' di tempo sarà dura ma che insieme possiamo farcela.
Ecco per me il m5s dovrebbe presentarsi cosi: "vogliamo fare la rivoluzione, per un po' cari italiani sarà dura, dovremo insieme aiutarci per fare una nuova italia, ma alla fine creeremo una nuova italia dalla quale agiremo per creare una nuova vera europa basata sul bene comune dei popoli e agiremo per una nuova idea di mondo e popolo del mondo, per vivere come nuova umanità su una nuova terra. Alla fine creeremo un paradiso."

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 27.09.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

OT.

VITALIZIO GRATIS ai FAMILIARI OVER 65 degli IMMIGRATI


http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/11/abrogazione-legge-388-2000---il-vitalizio-elargito-ai-parenti-degli-immigrati.html


ps.

per fortuna vedo che qualcuno del M5S si è fatto la stessa domanda....


FACCIAMO GIRARE la VOCE....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 27.09.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non è un poker col morto
è solo un furto con scasso

il padrone di casa non c'era
non si sa nemmeno dov'era

dice che è scivolato nella TV
e chissà se lo troveremo più

oppure è andato alla partita
che poi non è più finita

o forse a mangiare la pizza
sport nazionale che impazza

insomma TV, calcio e pizza
ecco l'Italia che t'ammazza

no non è un poker col morto
è solo un furto con scasso

ed io non volevo giocare
ma mi sono fatto incastrare


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 27.09.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma davvero credete che tutto non sia concordato, tra presidente della repubblica , PD, e PDL. “Si la crisi, no la crisi, forse la crisi”. Ma vi rendete conto quanta pubblicità, sia per uno, che per l’altro gli stanno regalando tutti. Pubblicità su tutti i media che continuano a parlare di Letta, del PD del PDL, di Berlusconi, ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo e mai dei problemi reali dei cittadini. Tutto per prepararsi alle elezioni con un'ondata di pubblicità che non ha eguali. Ma se lo avesse fatto il M5S, apriti cielo. Che vergogna che ho, nel sentirmi Italiano in questi ultimi anni. Ma come fate voi del PD e del PDL a cascarci ogni volta. Sono sempre uguali sono tutti d'accordo. Loro che apertamente si presentano in pubblico e, chi da dietro le quinte li manovra con una potenza inimmaginabile, altrimenti non si assisterebbe a tutto questo schifo da anni. Bugie ogni giorno da sempre, per non lasciare il potere e vengano a galla chissà quanti scheletri. Stiamo vedendo e accettando comportamenti che non avremmo mai accettato. Abbiamo lasciato Monti per risentire le parole di Monti, Si è fatto da parte il PDL per risentire le cose del PDL , insomma tale e quale a ciò che accadeva prima e intanto sottobanco ripassano tutte le leggi e decreti , che voleva far approvare Monti . Fra poco PD, avrete Renzi la falsa novità del PD , per raccogliere voti che si stanno allontanando, bravi elettori sordi ciechi del PD, ci siete cascati dal PC alla quercia, all’ulivo, ci siete cascati Con la margherita, ci ricascate sempre e solo perché siete innamorati del partito e non di quello che fa, state ingoiando un accordo che se non foste addormentati, vi avrebbe fatto ribellare contro il vostro stesso partito, ma niente vi stanno drogando ogni giorno con le loro televisioni e i loro giornali e non avete più la forza di reagire alle bugie della stabilità per mantenere il potere. CHE VERGOGNA E DELUSIONE. M5S CONTINUATE COSI’ SIETE L’UNICA SPERANZA.

Angelo 27.09.13 20:42|