Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sbatti il NoTav in prima pagina

  • 217


La Valle che resiste contro la disinformazione
(04:45)
valle_resiste.jpg

"Sabato 21 settembre il movimento no tav si è ripreso la prima pagina dei quotidiani nazionali. Non per merito suo nè per colpa di qualcuno, per scelta sì, ma di altri. I fatti sono noti, due detenuti appartenenti al pcpm (le cosiddette “nuove br”) scrivono dal carcere e citano il movimento no tav. Di questa lettera si trova marginalmente traccia sul web ma guarda caso arriva come un lampo sulle scrivanie dei cronisti. Neanche delle nuove br si trova traccia. Nel medesimo giorno il governo conferma l’invio di 200 militari in più presso il cantiere di Chiomonte. Anche di loro non si trova traccia e se anzi proviamo a contare le dichiarazioni di questo tipo e a sommarne i numeri di nuovi uomini spediti sul campo scopriamo che nel cantiere dovrebbero esserne stipati una quantità di militi e poliziotti superiore a quella dei soldati inviati nelle missioni all’estero, migliaia e migliaia di unità. Almeno da quando il ministro Alfano è in carica, pochi mesi, è il terzo invio speciale di centinaia di unità, anche qui tanti titoli e nulla di più. Nel magma dell’informazione questo però basta a farne una notizia, anche da prima pagina. Il mostro, l’evento e qualche editoriale. Il trend è noto a chi segue le cronache, una vera e propria narrazione tossica. Le spiegazioni possono essere molteplici, le cause anche. Chi oggi vuole costruire la nuova linea Torino Lione ad alta velocità ha esaurito i suoi argomenti, il movimento no tav resiste e continua ad opporsi. Non resta come mezzo dunque che la demonizzazione di chi si oppone, usando ogni mezzo, anche il più falso e subdolo per giustificare la costruzione di un cantiere che a quanto ammettono gli stessi costruttori-devastatori costa più in ordine pubblico che in operai e calcestruzzo. Ammettere questo significherebbe ammettere la sconfitta. Narrazioni tossiche per lettori intossicati e cronisti mostro-dipendenti. Siamo obbligati ad accendere dei dubbi, a costruire domande e a cercare spiegazioni. Servono narrazioni nuove che sappiano costruire ragionamenti liberi. Servono più iniziative, dibattiti, lotta, che aiutino il movimento no tav a resistere e a vincere. Serve oggi più che mai l’energia di quanti hanno conosciuto questo problema e oggi si sentono no tav. Ancora una volta serve ripartire e rispondere con la pratica dei gesti quotidiani, una parola detta a chi ancora non è informato, una marcia contro il cantiere, un’assemblea, una semplice bandiera no tav appesa al balcone di casa." notav.info

PS: "Alcune testate on line riportano una mia "mail segreta" inviata a degli esponenti del M5S. Tale mail è frutto della fantasia di qualcuno. Non ho mai inviato mail segrete. Fate informazione se vi riesce." Gianroberto Casaleggio


Potrebbero interessarti questi post:

"Attenti! Terroristi eversori"
Tav = mafia, Caselli intervenga
NoTav: autunno caldo, settembre di fuoco

23 Set 2013, 11:20 | Scrivi | Commenti (217) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 217


Tags: notav, Perino, prima pagina, quotidiani, regime, stampa, tav

Commenti

 

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 08.02.14 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Non pensate che questi Signori dormano sonni tranquilli...lo sanno che nella popolazione "serpeggia" malumore...molto malumore.."brucia un fuoco ardente sotto la cenere"...in tutti gli strati della società..dal benestante al povero...c'hanno sui coglioni questi governanti e tutta la pletora dei partiti che c'è dietro..magnapaneauffo..!!
il PD-L è peggio del PDL....che non esiste più..quanto tempo ci vorrà prima che salti il tappo..?dipende dalla fuga delle imprese...che stanno fuggendo in modo cotante...probabilmente scapperanno anche quelle impegnate nella TAV...aspettate che presentino le prime FATTURE..poi si ride....basta 30 gg di ridardo e voglio vedere chi paga gli operai..!figuriamoci se chiedono un anticipo alle Banche..!
I media-a libro paga-non raccontano che altri famosi BRAND lasciano l'Italia...ieri hanno appena accennato ad un imprenditore del Pisano che ha "smontato" il Capannone, dopo aver ricevuto una richiesta di pagamento IMU di 80000 euro...eehhhhh!...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 22.11.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

La paura fa 90: ed adesso che si va alle elezioni, la paura fa 180. Per vincere le elezioni tutto va bene: per cui, aspettiamoci un aumento esponenziale delle notizie sul fatto che chi si oppone alla TAV DEVE essere un terrorista. Non ci credete? Già ci chiamano fascisti: se saremo accusati - con prove dei Servizi Segreti - di fiancheggiare il terrorismo, quando il Movimento verrà sciolto per Decreto, chi si dovrebbe opporre ? Prepariamoci al peggio, questa campagna elettorale sarà nauseante

Franco 29.09.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

perchè mandare dei proiettili ai segretari?????????? forse è un atto intimidadorio mafioso??????????
ma la mafia non è solo in sicilia ??????.
quindi SE AVETE LE PALLE non mandate i proiettili andate di persona e risolvete la questione.
Gli struzzi nascondono la testa sotto terra e voi mafiosi del cazzo vi nascondete con dei proiettili.........

dario r., baveno Commentatore certificato 29.09.13 01:37| 
 |
Rispondi al commento

da mesi cercano di demonizzare il Movimento ( senza riuscirci ). ora sono arrivati addirittura a indagare una persona mite e ultrapacifica come Perino per " istigazione a delinquere ". Perino non ha fatto assolutamente nulla di male! però è il leader del Movimento NO-TAV e ora cercano di intimidirlo. se Perino è un galantuomo e una persona eccellente, vale però la pena soffermarsi un po' sul verbo delinquere e sull'aggettivo derivante, " delinquente ". come si potrebbero definire i politici che, ignorando per anni le proteste pacifiche dei valsusini e le innumerevoli documentazioni prodotte dal Movimento NO-TAV che evidenziano che la TAV sia un'opera inutile, costosissima, senza copertura finanziaria, ma soprattutto disastrosa sotto l'aspetto paesaggistico ( le porzioni di valle deturpate da scavi e lavori lo saranno forse per sempre ) sanitario ( nelle rocce di svariate montagne che dovrebbero essere traforate sono stati rinvenuti l'amianto e l'uranio ) e naturalistico ( la TAV assesterebbe un colpo micidiale alla biodiversità vegetale e animale di questa splendida valle, e sono già stati tagliati migliaia di alberi da quando sono iniziati i lavori ). qual è l'aggettivo più adatto per i politici che consentono alle forze dell'ordine italiane di utilizzare il gas CS per reprimere il dissenso interno, quando si tratta di un gas che le convenzioni internazionali vietano persino in caso di eventuali conflitti tra stati? beh, c'è solo l'imbarazzo della scelta: di aggettivi per questi politicanti ce ne sono tantissimi, alcuni anche molto coloriti. ignorare la volontà di una valle intera, fregarsene del parere autorevolissimo di 120 docenti universitari che avevano scritto al governo Monti implorandolo di rinunciare alla follia della TAV. questi sono atteggiamenti delinquenziali, secondo me. tutta la mia stima e il mio affetto per Bruno Perino e il Movimento NO-TAV e per Beppe Grillo e il M5S da sempre contrari a questo scempio.

manuel barone 27.09.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che ho 40 anni e ho votato 2 volte in vita mia la prima a 19 anni
e la seconda quest'anno per il M5S ... cmq devo lanciare una critica spero
costruttiva... non so che e chi ha deciso questa linea di comunicazione ma
pubblicare 100 articoli al giorno si rischia di non catturare l'attenzione
dei lettori, soprattutto quando vengono ripubblicati gli stessi (o quasi)
articoli... mi reputo una persona molto fortunata forse perchè diffido
sempre di tutto e di tutti (in questa era è la salvezza)... del M5S non mi
convince una cosa (scusate se lancia una critica)...leggo sempre di
parlamentari 5 Stelle, Senatori, Grillo ecc su tutte le malefatte dei
politici, lobby ecc ma non leggo una linea psicologica di RISVEGLIO DELLE
MASSE

... lo so che sono temi profondi e non popolari, ma credo che si dovrebbe
trattare anche questi temi, che poi sono la vera causa di tutto... sapere
che tizio e caio rubano è bene denunciare ma sarebbe meglio divulgare come
essere consapevoli di tutti i programmi psicologici che governi, lobbi ecc
ci hanno inculcato ... non credete?

Scusate ma non ho ancora sentito un parlamentare o senatore parlare di CHI
SIAMO, COSA POSSIAMO FARE E SOPRATTUTTO SVELARE LA VERA NOSTRA DISCENDENZA
E IDENTITA'...SVELARE QUESTA PANTOMIMICA DELLA CHIESA E DELLA BUFALA
INCREDIBILE DI GESU, APOSTOLI ECC(premetto che credo in Dio), SVELARE IL
SISTEMA MONETARIO E PERCHè VIVIAMO PERENNEMENTE NEL DEBITO E A COSA SERVE
VIVERE NEL DEBITO, SVELARE PERCHè C'è IL DEBITO PUBBLICO E OGNI SECONDO
SALE, OVVIO CHE NON PUù DIMINUIRE, SVELARE TUTTO .. il popolo è convinto
che la loro identità è riferita alla loro mente, ai loro pensieri, al loro
corpo, a ciò che fanno di lavoro ecc... PERCHè NON DIRGLI INVECE LA
VERITA'!!!

... siccome che i poteri forti li conosco e so anche che sopra un certo
livello se uno ci stà è perchè lo vogliono loro ... quindi una domanda
diretta... MA PER CASO IL MOVIMENTO 5 STELLE LO VOGLIONO O SERVE A QUESTI
POTERI? per info: marcotardelli@ymail.com

Marco Tardelli 27.09.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto è che quando in gioco c'è una grande quantità di denaro, intorno ad esso si eleva un muro che sospende la normale dialettica politica e le stesse regole della deliberazione democratica. E quanto più la posta si fa ricca, tanto più quel muro si fa invalicabile, il meccanismo intoccabile, la discussione inutile perché la decisione sta a monte. La Tav resta, oggi, la più ricca preda in questo gioco: quella in cui maggiore è la concentrazione monetaria e più facile la gestione nei circuiti affaristico-clientelari. Ma la logica del governo delle grandi intese non è diversa: anche qui una cinta muraria istituzionale isola (fin che può, ma il suo potere è alto) un'artificiale maggioranza di governo da ogni possibile turbolenza esterna perché la governabilità deve essere data come un a priori. L'alternativa che non tollera alternative.
Per questo quanto accade in val di Susa ha un valore paradigmatico, che sarebbe importante tener ben presente in questi giorni difficili, in cui tra mille difficoltà si rende urgente riorganizzare una qualche forma di resistenza civile a una deriva pericolosa. Ed il bisogno di riempire il vuoto di senso - e di legalità costituzionale - nel cuore del sistema politico, si fa impellente. Il 12 ottobre sarà una tappa importante di questo processo, che interpella tutti, e da cui - come ha sottolineato don Ciotti nel presentare la manifestazione - nessuno si deve sentire escluso.

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 27.09.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

I NO TAV FANNO PAURA! TANTO DA MOBILITARE NUOVE INCREMENTAZIONI DELL'ESERCITO! CHI SONO LE NUOVE BR? IL POPOLO CHE MANIFESTA CON PETARDI E FIONDE O LO STATO CHE MOBILITA ESERCITI CON ARMI D'AVANGUARDIA E CAMPAGNE ETICHETTANTI VELATI MONITI DI ESSERE ETICHETTATI COME UN PROSCIUTTO A CHI MANIFESTA LE PROPRIE IDEE? PERCHE' NESSUNO PARLA DI CHI MANIFESTA PACIFICAMENTE? PERCHE' NESSUNO DICE CHE CI SONO POLITICI FILOSOFI UMINI DI CULTURA CHE MANIFESTANO CONTRO? PERCHE' C'E' STATO IL COLPO DI STATO DELLE GRANDI FAMIGLIE FINANZIATE DALLE BANCHE! CE L'HANNO TANTO CON L'ESTREMA DESTRA O L'ESTREMA SINISTRA MA CHI è L'ESTREMISTA? QUAL'è IL PAESE CHE AFFAMA E UCCIDE MORALMENTE E MATERIALMENTE I PROPRI CITTADINI RIDUCENDOLI IN SCHIAVITU'? PONIAMOCI DUE DOMANDE! IO NON APPARTENGO A NULLA MA SONO SCHIFITO E DISGUSTATO!

VITTORIO G., PESARO Commentatore certificato 26.09.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO PAESE E' SEMPRE STATO ZEPPO DI MISTERI. DALLA CHIESA, FALCONE, BORSELINO, STRAGI, SCUOLA DIAZ E NON ULTIME LE VECCHIE B.R. STESSE. IN ITALIA NON C'E' MAI STATA VERITA'. SI SA LA VERITA' E' PERICOLOSA FA PULIZIA DI TUTTO.

Marco R. Commentatore certificato 25.09.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Non è che c'è da rivedere il concetto di normalità e di vita?

Facciamo un riepilogo:
Oggi abbiamo sdoganato principi che prima erano sacri: IN NOME DI UN EGOISMO PERSONALE E DI UN EDONISMO DI MASSA SI PUÒ FARE TUTTO: far sesso solo con la propria moglie è da fessi ( perché il meglio è fuori dalla porta e di tua moglie sai già tutto ), quindi trombare le donne altrui e metterle incinta è quasi d'obbligo ( tanto ci sono le famiglie allargate )

Roberto Zecchin 25.09.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

NO !!! VAJONT!!! RIDORDA!!!.... MARCO PAOLINI.
by THE CROW ( NA)

antonio frascogna, acerra Commentatore certificato 24.09.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento


Manifestazione contro le banche e la criminalità economico finanziaria giudiziaria oggi a roma.
Posted on settembre 24, 2013 by ununiverso

Fonte: https://www.facebook.com/events/160513997488093/
COMUNICATO STAMPA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI PER FERMARE LE BANCHE E LA CRIMINALITÀ ECONOMICO-FINANZIARIA-GIUDIZIARIA
E’ iniziato il conto alla rovescia, a poche ore dalla manifestazione boicottata dal servizio pubblico e dai media di ogni tendenza politica, gli Enti organizzatori confermano la comune volontà di promuovere un network a livello nazionale ed europeo per contrastare la criminalità economica e azzerare il debito pubblico, seguendo il modello islandese e ungherese.PROPOSTE PROGRAMMATICHE

1) AFFERMARE IL PRINCIPIO DI UGUAGLIANZA DEI CITTADINI DI FRONTE ALLA
LEGGE E IL DIRITTO AD UNA GIUSTIZIA DAL VOLTO UMANO, a fianco della parte
sana della magistratura non disposta a svendere il ruolo di garante della legalità, alle lobby
massonico-bancarie che hanno occupato le istituzioni, ed alle quali larghi settori della magistratura e dei partiti di regime garantiscono preventiva impunità e leggi “AD PERSONAM” E “AD
CASTAM”, con le quali l’attuale classe dirigente pretende di cucirsi addosso un salvacondotto
collettivo;

2) SOLLECITARE MISURE DI SOSPENSIONE DEI PROCEDIMENTI ESECUTIVI PER LE
PRIME CASE E LE AZIENDE IN CRISI E FARE RETE CON TUTTE LE ASSOCIAZIONI
ITALIANE CHE SI BATTONO PER IL RISPETTO DEI DIRITTI UMANI;

3) PROMUOVERE UN REFERENDUM POPOLARE PER CANCELLARE IL DEBITO
PUBBLICO COME IN ISLANDA, COINVOLGENDO LA PARTE SANA DELLA SOCIETA’
CIVILE E DELLA CLASSE POLITICA ;

4) INTRODURRE LA RESPONSABILITA’ CIVILE E PENALE DEI MAGISTRATI, PER
MANIFESTA VIOLAZIONE DEL DIRITTO INTERNO ED EUROPEO NELLA ATTIVITÀ
INTERPRETATIVA E DI VALUTAZIONE DEL FATTO E DELLE PROVE;

5) AVVIARE LA COSTITUZIONE DI UN COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE
ASSOCIAZIONI A SOSTEGNO DELLE VITTIME DELL’USURA BANCARIA E DELLA
MALAGIUSTIZIA E DI TUTTI GLI ENTI CHE SI ADOPERANO A

aurelio m. Commentatore certificato 24.09.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storia di morti annunciate,
Nell'anno 2018 la galleria in Val di Susa e a meta dell'opera .
milioni di metri cubi di terra contenente il .......?...... Percento di uranio radioattivo e il ......?..... Percento di amianto sono stati levati dalle viscere della montagna. Appalti controllatissimi hanno trasportato in enormi depositi con costi altissimi che hanno fatto aumentare il prezzo dell'opera del ......?.....percento
ma poi .......... Si sono persi il conto .
Anno duemilaventuno un piccolo scavo per la costruzione di. ................ Nel tavoliere delle Puglie,bo' ............forse Basilicata.......... una insolita radioattività Controllando si ritrovano anche alte percentuali di amianto.
Giornali e televisioni per giorni danno notizie allarmanti .
Vengono controllati vigneti, uliveti, coltivazioni di zucchine, finocchi, verdure e agrumi vengono estesi i controlli nei supermercati . Le derrate alimentari contengono ................
ISTAT e ministero della sanità denotano un aumento di tumori alla tiroide e leucemie in età infantile. Qualcuno ipotizza anche una nuova Casale Monferrato nel 2050
Chi dirà si ...........si.........sapeva.......... Chi ricorderà i NO TAV.
Oseranno .............?............

Rosa Anna 24.09.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE UNO STATO CHE HA INVASO MILITARMENTE UNA VALLE E CHE VUOLE IMPORGLI CON LA FORZA UN OPERA INUTILE E DANNOSA CHE LA STRAGRANDE POPOLAZIONE DELLA VALDI SUSA NON VUOLE PARLI DI TERRORISMO PER BOCCA DI AL FANO (PROBABILMENTE AL CAPONE AVEVA ALTRO DA FARE) E' UNA COSA CHE SI COMMENTA DA SOLA...
FORZA VALSUSINI SIAMO TUTTI CON VOI!

enrico v., milano Commentatore certificato 24.09.13 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il TAV in Val di Susa è uno dei tasselli. Lo stato dei trasporti, lo spreco di danaro pubblico, le infiltrazioni malavitose con il gradimento pieno della politica ricalca quell'impostazione dappertutto in Italia. E Riccardo Iacona ha perfettamente descritto il fenomeno ieri sera su RAI 3.

RICCARDO IACONA MINISTRO DEI LAVORI PUBBLICI, DEI TRASPORTI E DELL'ISTRUZIONE!!!!!

Claudio De Pietro 24.09.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Stanno distruggendo tutte le ferrovie locali.
La Novara Varallo Sesia verrà soppressa ,già adesso
ci sono pochissimi treni
Potrebbe diventare una favolosa navetta per la stagione turistica invernale come a Bolzano
Credo che anche la Val di Susa avrebbe la stessa esigenza
Treni panoramici a velocità ridotta per turisti
Altro che alta velocità per merci che non esistono
Deficienti incapaci e collusi intrallazzatori hanno segatura nel cervello

Rosa Anna 24.09.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

La "colpa" è dei mezzi di informazione che fanno passare i manifestanti pacifici per i nuovi terroristi che aggrediscono i cantieri per bloccare i lavori. L'opinione pubblica "informata" considera questi manifestanti pacifici , delle persone obsolete ,contro il progresso ormai dei veri e propri eversivi fuorilegge ,perché, non si deve usare la forza e la violenza.
Quando provo a spiegare la situazione vengo letteralmente insultata e considerata una simpatizzante di questi nuovi brigatisti.
Pazzesco ma, in quale Paese vivo?

alessandra mammola 24.09.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento appare a me chiaro che l opera non sara terminata. Non tanto dall Italia ma dalla Francia e dalla Spagna. Tuttavia mi e' venuto in mente che la sola tratta Torino Lione consente poi di proseguire in TGV verso Parigi e Londra. Lione - Parigi sono 2 ore secche . Per analogia Torino - Lione sara anche meno. Cio' consente di vivere a Lione e lavorare a Torino se si e' ricchi professionisti o manager. Notai, avvocati , medici ecc ecc, che adesso hanno i due studi (a Lione e Parigi) , poi ne avranno 3 . Le associazioni italiane dei professionisti cosa pensano di questo ?

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 24.09.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Quando in un Paese "civile" lo stato, cioè chi ci dovrebbe rappresentare o perlomeno fare i nostri interessi, arriva al punto di militarizzare un cantiere dopo aver pestato a sangue i residenti che protestano contro un opera che, dati alla mano, pare inutile, tale stato non può definirsi democratico: Un Paese democratico avrebbe indetto un referendum come minimo, com'è possibile FARE gli interessi dei cittadini CONTRO la loro volontà? Chi ha dato il diritto a questa gente di ignorare le opinioni di un intera comunità costringendoli a subire la continuazione dei lavori con il manganello? Inoltre chi paga lo stipendio dei militari che "proteggono" il cantiere? Pazzesco, oltre al danno li stanno picchiando con gente e materiali pagati da tutti noi...! Credo sia ora di fermarli. Con ogni mezzo.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.09.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

ucci ucci stan finendo gli ignorantucci

ve li stan portando via
i ragazzi del no tav

hanno visto l'italia vera
e non vogliono cambiar

ormai viaggiano lontano
e mai più ritorneran

W IL M5S
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 24.09.13 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Chi è favorevole alla cosiddetta TAV Torino Lione o è matto da rinchiudere o è completamente disinformato oppure è direttamente compartecipe dei ritorni profittevoli.
Anni or sono ho cercato di ragionare con i no tav della val Susa, ma con scarsi risultati. A loro dicevo che la lotta doveva essere di tutto il popolo italiano, perché riguardava lo spreco di denaro pubblico. Una battaglia locale basata essenzialmente su motivi ambientali non avrebbe fatto molta strada e il contribuente siciliano o emiliano non avrebbe capito e avrebbe considerato quei pochi montanari come dei rompiscatole contrari al progresso. Così sono andati persi degli anni che sono stati invece molto utili alle imprese e ai politici ed ai loro lacchè (TV e Giornali) per creare un clima di favore per la TAV e di odio per gli oppositori.
Oggi il movimento no-tav è finalmente cresciuto e, grazie molto al M5S, ha acquisito una rilevanza nazionale.
Ma non basta! Il sistema corrotto e mafioso è oggi disposto a TUTTO pur di imporre il suo scopo. Tutti i cittadini italiani con una coscienza civile devono manifestare la loro opposizione a questo progetto. Chi non sa si INFORMI.
Attenzione, non si sottovaluti l'importanza di questa questione perché è la cartina di tornasole per il futuro d'Italia: da una parte i cittadini consapevoli dei propri diritti e dall'altra il malaffare (ossia la casta, la mafia, l'economia truffaldina e i loro pennivendoli)

Gianni Solia 24.09.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo Presa Diretta.
E' uno scandalo , uno schifo!
131 stazioni ferroviarie ABBANDONATE da FS; 1700 stazioni senza personale , km di linee ferroviarie inutilizzate!

NO TAV
SI treni locali

roberto b., rho Commentatore certificato 23.09.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No scusate un attimo.
Stanno perfezionando in queste ore la vendita di Telecom Italia agli spagnoli.
Ma siamo impazziti?
E' la nostra compagnia telefonica nazionale.
Ma siamo fuori di testa?
Sono queste le liberalizzazioni e le privatizzazioni?

Roberto F., Parma Commentatore certificato 23.09.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

che ingiustizia! MALEDETTI DA DIO!

michele f., Roma Commentatore certificato 23.09.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

<<Sparatoria al campo rom, arrestato un minorenne
Il 17enne è stato accusato di omicidio e di detenzione illegale di armi: ha precedenti penali per ricettazione, furto e guida senza patente ed è già stato tratto in arresto in passato già 4 volte

<< fermato rom serbo su porsche (160.000 euro) che tantava di corrompere la polizia


la congolese ha detto : ” se sono stati i Rom a compiere tale furto, cio’ lo si deve ricercare nelle loro condizioni di estrema poverta’, sarebbero giustificati da tale gesto, i veri colpevoli sono tutti gli italiani che permettono ancora oggi a certe persone di vivere in condizioni di estrema poverta’ per i soliti motivi razzisti, questa è una spinta ulteriore a dover trovare strumenti e leggi che ne migliorino le condizioni di vita , non basta dare loro solo una casa ma anche un sussidio sicuro per evitare tali episodi delinquenziali.


Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solidarietà ad un movimento che lotta per sopravvivere. Chiunque non vorrebbe nella sua città un buco del genere dal quale cavare amianto, che costa miliardi e non serve a niente se non a mangiarci sopra. In più, in quasiasi altro paese, sarebbe stato indetto un referendum o una votazione consultiva almeno per le popolazioni che vivono nel luogo.
Basta con le (finte) grandi opere, diamoci un taglio!
Sempre NOTAV.

Giulio Aliberti, Firenze Commentatore certificato 23.09.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
MI SEMBRA CHIARO CHE SIA L'ENNESIMO "DELIRIO" DELLA DISINFORMAZIONE,CON ABUSO DELL'INFORMAZIONE SUI NO TAV
ALVISE

alvise fossa 23.09.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Vabbè, vi rippo il komm scritto nel 75.000 avanti crist-off.

Val di Susa: il governo invia altri 200 militari. Contingente raddoppiato.

VOGLIONO IL CASINO, LA GUERRA CIVILE E POI MAGNANO & SE LA RIDACCHIANO ALLA FACCIA NOSTRA!!!
COME AL SOLITO ALLA FACCIA NOSTRA!!!
Tof... ... tof... ... stato VS piemontesi 30 - 15. Non è finita.

Chiaro & sintetico; in attesa di nuovo post.

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 23.09.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

SI SONO GIA' SPARTITI LE TANGENTI, NON LO CAPITE?
per questo non vogliono persone che disturbano e rischiano di mandare tutto all'aria!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 23.09.13 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma come mai quando il popolo prende coscenza, lotta per il suo territorio, improvvisamente ricompaiono quelle cose chiamate brigate rosse che,da sempre schiave della teoria degli opposti estremismi, danno il loro imprimatur per distruggere movimenti sani e degni. Non dimentichiamoci del passato...

lino campanelli 23.09.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

«I terroristi si sono fatti
esplodere nel Mall»

Essendo Morti, non parlano e confermano la Versione Ufficiale.
Chissa' come mai, c'è un'Epidemia di Terroristi.
In MAli non mi par faccian la TAv.
Allora, come mai se son tutti così Contenti?
A parte il fatto che , se continua, l'epidemia, i Supermercati cominceran ad esser Disertati anche da noi, finalmente.
Metteran comunque poliziotti a perquisir a gli Ingressi ed UScite a Breve, statene certi...
Comunque, in chiesa, in PAkistan, non c'eran i No TAv a protestare.

LA realta' è che lo Sterminio dei CIttadini, è ormai un Businnes di Stato.

Provate a Smentirlo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Post, li fate per i Commenti?

C'è ancora Qualcuno, per farmi Compagnia?
Mi sento sola...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NApolitano, mi suscita Compassione.
Alla sua eta', in tali Condizioni.
Un Sentimento Pietoso, Cristiano.

Tutta Opera sua.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Se i Valligiani fossero stati Terroristi, avrebbero formato un Commando, sterminata la Scorta e Buttato la TAlpa a Sfracellare dal Viadotto dell'Autostrada.
Cosa fattibilissima e FAcilissima.
Lo testimonian le tante Rapine ai Portavalori.
Sempre riconducibili alla Mafia...
Oppure Brillato al Tritolo il Viadotto e la TAlpa an schiantare, al fondo.
MA di questo, non ne sono CAPACI..!

:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Attenti che a gridar continuamente al Lupo Br, non faccian la fine di Pierino.

Alla fine arriva un Branco di Lupi, non solo dalla B alla R, ma gia' dall'A sin alla Z.
Uno per Alfano e tutti gli altri, ad arrivar a Zaia.
Ancora un po' di Cagate e poi, arrivan.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

...signori ormai siamo al delirio,nuovamente bloccato il mio account su facebook per aver pubblicato questo in risposta ad un pensiero di di battista:

"grazie ale!!!!leggere te sul blog è anche un piacere!sono o t ma ribadisco che voi parlamentari dovreste esser più presenti sul blog,anche fosse un saluto!partiamo tutti da li,prima che da facebook!!!e anche passare per commentare con noi e farci sentire la vostra presenza è un impegno che non dovreste dimenticare.siamo una comunità ma il centro resta il blog e voi ci mancate.e sempre grazie per il vostro immenso lavoro!!!!"

dato che ho letto di altri che vengono bloccati quando scrivono al nostro di battista....beh è ovvio che di battista è sotto attacco!!e che facebook non controlla nulla a riguardo delle segnalazioni che altri utenti fanno!!!

ora la proposta è che tutti quelli che hanno un account segnalino questa cosa a di battista,magari può chiedere spiegazioni a facebook o far attivare altri dei nostri su questo problema!!altrimenti facebook stesso è inutilizzabile,anche per comunicare tra noi stellati.siamo sotto attacco.
e facebook si lascia attaccare vedo,molto volentieri!

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.09.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giornali ed i giornalisti sono come i mussi portano in groppa tutto quello che gli carica il padrone. Altro che deontologia professinale.


SBATTI IL NO-TAV IN PRIMA PAGINA.

Sapete perché hanno tanta premura di proseguire i lavori?

Ve lo dico io!

La priorità non sono i soldi dalla spartizione, no, la priorità è far partire i cantieri perché la malavita chiede di "onorare" gli impegni presi, pena guai, guai seri!

Ovviamente la stampa( sempre di loro proprietà ) non fa altro che scrivere ciò che il padrone vuole.

Quello che il comitato No-Tav chiede, è l'appoggio di tutti, anche con semplici gesti come le bandiere ai balconi.

Solo con l'appoggio di tanta, tantissima gente si può pensare di arginare il sopruso, che oltre che di natura paesaggistica, è di natura geologico-saluitare.

STUPRO DEL TERRITORIO E MINACCIA ALLA SALUTE PUBBLICA.

Io metterei in piedi un'Azione Legale Collettiva.

Un esposto alla Procura della Repubblica dove a fine di tutto si chiedono i danni, il risarcimento, perchè, se quello che si dice è vero, oltre al danno non ci sia anche la beffa!

Art. 28 della Costituzione Italiana.

Arrivederci e grazie.

Nando da roma.

p.s.

Dottò, ma se uno volesse venire a trovarla a Milano, che deve fa la domanda in carta da bollo?

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ascoltate LETTA cosa dice, fate girare

https://www.youtube.com/watch?v=IRJDY-819b8&feature=youtube_gdata_player

Letta Ammette la Verità sulla Sovranità Monetaria - Fatelo vedere A tutti quanti

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
La TARES ex TARSU è una tassa imposta dal comune per il servizio di
smaltimento rifiuti in tutte le città e paesi in Italia.
E Come si è visto dai risultati siamo sempre nell'immondizia e per di più
c'è un po di confusione per chi la deve pagare.
Chi la paga è l'usufruttuario del servizio e quindi non è una tassa sulla
proprietà dell'immobile ma una tassa che va pagata a chi genera immondizia.
Allora perchè il comune manda la cosidetta tassa sui rifiuti ai titolari e
non agli affittuari degli immobili ed esercizi??

Roberto 23.09.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perchè Brigate Rosse, se il governo è Rosso, il Pres.Napolitano è Rosso...

Tattica dello spararsi nei Coglioni?
Quantomeno Schizofrenico.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Vernacoliere - Autori e Direttore


Trionfa la Merkel: nessuno in Germania ha avuto il coraggio di trombarla...(marcociti)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Sì, bravi.
Con tutti i MAialoni Grassi, Grasatori in giro a Defecar per lo Stivale, le BR , adesso si metton a far i PAtrioti, a dar una mano ai Valligiani, che per quanto Dignitosi, non han Denari o Contropartite per Mercenari d'Elite!
Papa Francesco, opera gia' Miracoli...

HA trasformato la BAnda della MAgliana in una Confraternita di Fra Tac...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

LA VERGOGNA DELLE SLOT

Perchè i gestori delle slot pagheranno lo 0,7% di quello che hanno evaso?

http://youtu.be/-A0j6u7r8Ho

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Aspetto con ansia il cambio di governo così tutto d'un tratto si ripartirà a gonfie vele e ci dimenticheremo dei danni che hanno fatto e di quelli che stanno continuando a fare!!!... #nonvedol'ora

Cristiano Valentini 23.09.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio ai NO-TAV della valSusa. Prendete le distanze dai vari attentati incendiari che tanto vengono solo utilizzati come becera propaganda "antiterroristica" e concentrate le vostre proteste sui siti di stoccaggio dello smerino. Che sicuramente, essendo in Italia, non rispetteranno nessuna delle norme previste. Li' secondo me c'e' piu' possibilita' di bloccare legalmente i lavori denunciando il non rispetto dei regolamenti. Non mollate!

Alessio C. Commentatore certificato 23.09.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per rimanere del silenzio generale dei media cito da Reuters:

"Finmeccanica ha confermato questa mattina nell'incontro con i sindacati la trattativa con i coreani per la cessione di Ansaldo Energia. L'azienda ha parlato anche di trattative per la cessione del settore ferroviario (Ansaldo Sts e Ansaldo Breda) a gruppi manufatturieri esteri."

Venghino siori, i SALDI SONO INIZIATI!!!!
Svendiamo ciò che ci resta delle aziende costruite con le nostre tasse, le poche che ancora producono e innovano e tra 2-3 anni porteranno la produzione all'estero e noi pagheremo il doppio per treni e tutto il resto.

Un appello ai nostri parlamentari, chiedetene conto al governo!!! Fate casino, facciamo casino. Altrimenti domani saremo dipendenti dagli altri per qualsiasi cosa...

Davide B. Commentatore certificato 23.09.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Brigate rosse o a stelle e strisce? chissà se lo zio sam farà passare il post? magari sì... questa è l'ora della pennichella postprandiale... ;)


Io proprio tutto questo accanimento No-TAV non lo capisco...
La Torino- Lione è un'infrastruttura che comunque sia non può che portare che benificio agli abitanti del territorio..
...ma i soliti luddisti retrogradi che vorrebbero un'Italia di montanari e pecorai e contadini semianalfabeti. continuano un un ostruzionismo guidato da interessi legati alla proprietà fondiaria a ta fine cito questo passaggio art 840 c.c.:-" Il criterio che consente di identificare il limite della proprietà in senso verticale è di natura economica: la proprietà si estende fin dove il proprietario del suolo può dimostrare di avere un interesse ad esercitare il suo diritto esclusivo. Oltre questo limite, il sottosuolo e lo spazio aereo sono da considerarsi cose comuni di tutti."

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 23.09.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le Figure piu' di Merda, colossali, le fan i Pennivendoli e Pennaioli della carta da culo che si vende nelle Edicole, in aggiunta ai Colleghi delle Scatole della Merda, che dan Visione di spettacoli da Sceneggiata alla Merola.
Burattini che si strappan i capelli ed una Pompetta in tasca a simular lacrime a scender dai Capelli...

Vecchi trucchi da Circo, e dei Dozzinali...
Che Coglioni, a cinquanta, sessantanni, Blasonati, a far figure così Meschine, Squallide da truffatori.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Ancora in prima pagine del blog i No Tav? Bastaaaaaaa!!!!
Poche centinaia di persone che protestano, pochissimi facinorosi e infiltrati che fanno solo danni; il risultato? come scritto nell'articolo "costa più in ordine pubblico che in operai e calcestruzzo".
Se finalmente con buon senso e raziocinio si dicesse con serietà che la TAV è un'opera fondamentale per l'Italia e l'Europa (non solo in termini di merci e vaiggiatori ma soprattutto in termini di sviluppo dell'Italia e di migliaia di posti di lavoro) potremmo risparmiare i soldi buttati per difenedere il cantiere.
Fatevi un giro sui giornali e sui blog in Francia, non mi sembra proprio che siano tutte queste proteste.
Bastaaaaaaaaaaaaa!!!!!

Gianluca P 23.09.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Non è da adesso che mi sento NO TAV NO F35, i miei gesti consueti li faccio quando posso ma non possiamo continuare con la filosofia del don Chisciotte non ne usciremo mai.

Il mio pensiero che trasmetto con le parole è semplice quanto reale e credibile per molti aspetti, ogni italiano dovrebbe sentirsi offeso e derubato e sappiamo che ciò non succede, per cui è facile tappare la bocca ai manifestanti, invece di fare un passo indietro si accaniscono di più e con i mezzi più subdoli.

A prescindere dell’utilità bastano pochi punti per desistere da un’opera insidiosa come la TAV .

La TAV inquina? SI

Possiamo permettercelo? NO

Gli abitanti in Val di Susa la vogliono? NO

In queste opere coesistono e proliferano interessi occulti, corruzione, tangenti? SI

Il tempo per il termine dei lavori è troppo lungo o indefinibile e quindi squilibrato sulle effettive future esigenze? SI

Il tempo lieviterà i costi? SI in maniera esponenziale, anzi è molto probabile che dopo emorragie infinite di denaro la TAV non terminerà mai.

infine: gli italiani sono delle pecore? SI


sergios g Commentatore certificato 23.09.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Se i VAlligiani fossero stati davvero dei Terroristi, allora sarebbero gia' Liberi da un Pezzo, contro questi Mitomani Dilettanti Simulatori di BR...
Si limitano a mostrare al Mondo quanto son Cretini i MAfiosi in seno allo Stato.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Sai,a ordinare decine di mld,tra espropri,scavi,progetti,talpe....a qualcuno qualche milioncino gli rimane appiccicato alle dita.....Provare per credere...Per questo politici e ditte mandano l'esercito...la torta e' buona e grande,capisc'amme' guaglio'.

klaus k. Commentatore certificato 23.09.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Regale, regalino, regala regole .....una palla
Meglio un sogno di farfalla
Sono una farfalla monarca
libera di volare dal Messico in Nebraska
La goletta Amistad volava in balia del mare
Balia asciutta un malaffare
È dal tempo dei giganti biblici la festa
perderemo la testa
Fantasia libera la LIBERTÀ
SCIAVI, schiavitù, regnerà
Il regno regnò su una ragnatela
Una mosca afferrò spezzando la tela
Passo un allodola, librata nell'aria lo divorò
In un alba rosata , felice volò
La ragnatela giace infangata
SCHIAVITÙ libera o calibrata ?

Rosa Anna 23.09.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Un governo che manda l'esercito a difendere un suo progetto è una plateale dichiarazione di sconfitta della sua politica. Significa che riconosce di non essere più in grado di usare argomenti convincenti

Paolo C., Roma Commentatore certificato 23.09.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'augurarvi un buon pomeriggio chiedo scusa per gli OT

1) @ alnair gru Grazie per i complimenti, se sei su fb mi trovi anche li con una pagina.

2) Vito B in risposta al mio delle 11,53 capisco il tuo disappunto che in parte rispecchia anche il mio e quello di qualche altro amico del blog, pero', non sono troppo d'accordo sul "poterne fare a meno" questo rimane comunque un posto dove ci si confronta e credo che nel suo piccolo una sua utilita' ce l'abbia comunque. Certo bisogna giornalmente fare la gimkana tra personaggi strani pero' serve anche questo per capire con chi si ha a che fare giornalmente. Non abbandonare eh!!


La Francia ha rinviato la TAV Torino-Lione di decenni. Lo sapevi?

La Gazzetta Ufficiale francese ha pubblicato un decreto che dichiara di pubblica utilità la TAV Torino-Lione ma la rinvia nel tempo di almeno una generazione (solo per gli espropri necessari viene concesso un tempo di 15 anni prima dei quali non si apriranno i cantieri) fino a far parlare di un sostanziale congelamento dell’unica grande opera che in Italia viene rappresentata come prioritaria.
Commissione Trasporti del parlamento francese si specificava che di tale opera non si parlerà prima del 2030 sia per la bassa priorità dell’opera stessa, sia per le difficoltà economiche che impongono scelte e rinvii. In Francia, non in Italia.

Secondo la Commissione, anche a livello di saturazione di linee, la TAV non sarà davvero necessaria prima del 2040. Qui attuali le generazioni si fanno un paio di conti e molti dei protagonisti della vicenda saranno passati a miglior vita .
Con i francesi che in buona sostanza considerano più urgente e utile un piano per sbarcare sul pianeta Marte che far la TAV da Lione a Torino (tratto da Agora' vox)

klaus k. Commentatore certificato 23.09.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Nell'esproprio della carne dell'animo
nel mondo infettato da marce corruzioni
le lobby dei disastri ambientali ordinano
la ferocia creata per smembrare le viscere
della nostra salute con emergenze
ed inquinamenti osceni

la dittatura monetaria con i gaglioffi
da i miasmi vergognosi fetorenti di merda
noi siamo tutti colpevoli per difendere
i nostri territori da infami inquinamenti
prodotti da ignobili inceneritori

le fondamenti di contrabbandieri
senza scrupoli non possono essere sfiorati
nello scellerato massacro della disumanita' sorda
trattati a lisbona e marchiati a sangue
nei macelli comunali la resistenza resiste

contro ogni immoralita' l'ipocrisia
striscia improvvisamente noi che difendiamo
la nostra salute i nostri territori
il nostro lavoro la nostra sanita' ed istruzione
siamo diventati tutti terroristi e tutti NO TAV...

Arzano 30 luglio 2013

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 23.09.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano, non fare lo struzzo!!!!!!!!!

Cosa hai fatto per l'Italia, cosa stai facendo?
Non hai cuore, pensare che da anziani si dovrebbe essere più saggi e più buoni.... Basta!!!!!!!
Difendi l'Italia, salvala, cosa provi a lasciare che la riducano ad uno straccio....

paoletta a. Commentatore certificato 23.09.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Le Talpe Grosse, mangian di piu', fannullone , stentano a muoversi e Muoiono Prima.
:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

E' storia trita e ritrita che gli investimenti x la TAV no ripagheranno.Le merci e le persone che usano la vecchia tratta sono in caduta libera e leggendo ieri su un quotidiano finanziario, Hollande ha "scremato" gli investimenti infrastrutturali, rilegando la TAV a SECONDARIA; ne riparleranno per il 2025!!!!
E noi i soliti beoti italiani, che credono alla tv, tra camion incendiati e le frese pronte a forare con l'esercito al seguito, per fare un buco, che i Francesi apriranno se va bene per il 2025

Luca Pennacchioni 23.09.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

..Ma dei SI-TAV ne vogliamo parlare??

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 23.09.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le Br se, davvero fossero esistite, Avrebbero semmai Ammazzato MArchionne o Montezemolo, coi casini che han fatto in giro per l'Italia.
Altro che mandar Bufale in giro per farsi Tracciare...
Alfapollo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Le Br, mai le udii ammazzar uomini di MAfia, semmai, andarci a Braccetto.
Infatti, ammazzaron Moro, mai Andreotti...

Perchè Berlusconi non l'han mai Ammazzato?
Semplice, anzi, Elementare.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE APPUNTAMENTO ALLE 19.00

Salvo Notav Mandarà ha condiviso un evento.
Vi prego di condividere e soprattutto INVITARE i vostri contatti. Oggi alle 19.00 intervista con il dipendente più anziano del comune di Firenze. Ci parla delle spese fatte da Matteino Cip6 Renzi ai tempi di quando era presidente della provincia!
Non mancate!
https://www.facebook.com/events/300786033383637

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prossimo coniglietto che il putrescente condannato di Arcore tirerà fuori dal cilindro è, in realtà, una graziosa coniglietta.

Preso atto che l'appeal politico e televisivo della primogenita Marina è equivalente a quello di una ranocchia, il Cavaliere è corso subito ai ripari...

La giovanissima Barbara raccoglie consensi, ha la risposta pronta ed è bella come la madre, laddove Marina appare similare ala fotocopia accartocciata del padre.

Buca lo schermo,non è leziosa,appare intelligente. L'immagine conta, oh se conta! E molti Italioti abboccheranno, oh se abboccheranno! ;)))


Faccio notare che il fatto che stiano cominciando ad usare l'esercito, significa soltanto che con le forze del disordine no ci stanno riuscendo.

Chiamare l'esercito equivale ad una dichiarazione di impotenza.

Ma possono gli eserciti prevalere su un popolo cosciente e deciso?

fabrizio castellana Commentatore certificato 23.09.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Quando la televisione ha mostrato quella trivella gigantesca mi è venuto da piangere, ho pensato a quella povera motagna che verrà sventrata, come se la dovessero uccidere..effettivamente sono assassini...da dove provengono questi personaggi mostruosi, chi li ha generati? Chi pagherà per questo disastro ambientale? Sempre la povera gente, chissà quanti poveri animali morirano, smottamenti del terreno che potrebbero dare origine a terremoti.. Papa Francesco non ti crederò finchè non ti rivolgerai a chiare lettere ai farabutti mafiosi e ai politici che li sostengono che devono smetterla di tormentare il popolo, le preghiere non bastano devi combattere questi diavoli... Gesù li avrebbe presi a calci nel culo.....

paoletta a. Commentatore certificato 23.09.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Parva saepe scintilla magnum excitavit incendium.
Spesso una piccola scintilla ha innescato un grande incendio.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 23.09.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Chi è anzianotto come me ricorda gli anni '70. Queste robe qui erano all'ordine del giorno. C'erano anche gli stronzi che mettevano le bombe nei treni. Chissà, magari ritornano. Magari sono i nonni di quelli che le torneranno a mettere, tutti parenti.

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 23.09.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MOVIMENTO NO TAV
COME ALTRI MOVIMENTI

VA DA SOLO - CON LE SUE FORZE
NELL'INDIFFERENZA DELLA MASSA IMPEGNATA IN ALTRE COSE

E' MOLTO DIFFICILE...ANCHE SPIEGANDO E SENSIBILIZZANDO.. MOLTI TI SI RIVOLTANO CONTRO E DICONO CHE SIAMO DEGLI ESAGERATI E SQUINTERNATI E CHE NON VOGLIAMO COSTRUIRE PIU NIENTE...

IL MONDO E' FINITO E NON SE NE SONO ACCORTI
SE NON SI INTRAPRENDE LA VIA DELLA CRESCITA SOSTENIBILE IL PIANETA TRA BREVE NON SARA' PIU VIVIBILE...

MA..LA BARBARIE UMANA NON HA LIMITI E NEANCHE LA SUA STUPIDITA'

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 23.09.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

X Gianroberto Casaleggio


L'informazione seria non la possono fare xchè se raccontassero la verità cadrebbe il CASTELLO che hanno costruito.

Come x la strage di via D'Amelio, si è costruito un castello che sta crollando ora.

Dov'era l'informazione?

Quello che c'è di sicuro è che esiste la falsa informazione.

saluti da nessun copy

nessun copy 23.09.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

E' LA STESSA SUBDOLA E ANTICA TATTICA

Forse queste stronzate potevano potevano propinarle tanto tempo fa e sperare che la gente se le bevesse senza batter ciglio.
E' la tecnica della bugia,del fango,dello scaricabarile,del trovare un qualsiasi capro espiatorio per continuare a fare quello che hanno sempre fatto:gli emeriti caxxi loro.
E' una tecnica consolidata che si tramanda da un capo all'altro del mondo.
Con tale metodologia un capo di stato all'improvviso diventa un terrorista perchè trovato in possesso di armi chimiche o arsenali nucleari di cui nessuno riuscirà a dimostrarne l'esistenza ma il il mondo intero a quel punto si sentirà autorizzato a fargli guerra.
E' la tecnica con cui si fa fuori un contendente politico o un futuro presidente infamandolo in tutte le maniere.
Con lettere anonime,testimonianze costruite e false dichiarazioni ci sono voluti 30 anni per scoprire che un aereo ad Ustica era stato abbattuto da un missile.
E' la stessa tecnica con la quale non si riesce a scoprire la verità sulle stragi di piazza Fontana o con la quale un ragazzo pestato a sangue dai poliziotti muore invece per carenze alimentari.
Per loro è tutto un gioco.
Si gioca con la vita delle persone come se fossero pedine di un ingranaggio che gira secondo il loro volere.
Una macchina può precipitare da un viadotto perchè il conducente era ubriaco oppure no?
Calipari è stato scambiato per un terrorista?
Le br sono davvero esistite o sono una propaggine di servizi segreti deviati di questo stato infame?
Beh a giudicare di come vanno le cose e vanno secondo la legge dei soldi,dubito che in Italia siano realmente esistiti movimenti anarco insurrezionali ed ormai hanno giocato talmente al lupo al lupo che se anche una dichiarazione fosse vera dovrebbe essere presa con le pinze talmente è diffuso sul nostro territorio il numero dei massoni e dei corrotti.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.09.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli che sono per la TAV ricordo alcune cose dette a Reporter in una puntata fatta per capire se la TAV era o meno funziona.
A prescindere che le linee che vanno da Trieste e la Slovenia non soppresse perche considerate dal presidente Moretti (FS) "non convenienti per i pochi passeggeri che trafficano le linee".
Stessa considerazione per il versante Ventimiglia - Lione. Sempre Moretti è stato contattato dal referenti delle ferrovie transalpine, perchè anche li ha soppresso i treni e i passeggeri/pendolari devono prendere 2/3 treni diversi perchè la linea diretta è stata soppressa sempre per i solito motivo. "Non conveniente per le FS e quindi soppressa"
Ma il problema maggiore della linea TAV è che le dichiarazioni del Primo ministro Sloveno sono che nel loro paese la TAV non passa ora e non passerà mai! Il motivi sono falde acquifere che si sfalderebbero con danni all'eco sistema Naturale irrimediabili. Quindi, di cosa stiamo parlando? Di treni ad alta velocità che devono essere acquistati per forza perchè gli stati sovrani lo hanno ordinato? E chi ha detto si per il PACCO completo, non ha preso niente in cambio...? Comunque il problema rimane, dobbiamo distruggere il nostro eco-sistema per far guadagnare persone, senza che questa sarà, ne ora ne mai, TERMINATA!!!
Vi posso assicurare che con questi argomenti tangibili, basta informarsi e non farsi "informare", e vedrete che le persone con un pò di coscienza non potranno che darci ragione.

Mario S., Firenze Commentatore certificato 23.09.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ovvio che si tratti d'una Bufala.
Le Br, prima Ammazzano, poi Rivendicano.

Non il Contrario e : Se, ma, poi, Forse...
Se fossero esistite, avrebbero Ammazzato Berlusconi o CAsini o qualche Capoccione.

Ergo: tutta una Finta e anche Idiota.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.09.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Il problema della Val di Susa è il medesimo dell'Italia TUTTA, cioè il Governo del Malaffare.Per cui siamo TUTTI Valsusini.Solidarietà ai NO TAV.Punto.

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 23.09.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a mani giunte, in ginocchio, agli amici poliziotti. Verrà un giorno in cui scenderemo tutti in piazza a rivendicare a viva voce e civilmente l'onestà, il rispetto della giustizia, della legalità e voi dovete unirvi a noi, dovete essere al nostro fianco. Non dovete più menare la povera gente, molti di voi provvengono da famiglie povere ma oneste, se picchiate noi e come se picchiaste i vostri familiari... ribelliamoci alla mafia, ai poteri occulti, tutti insieme si può ....

paoletta a. Commentatore certificato 23.09.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Riferisco 1 mio TWEET.
QUANDO SI VUOLE EFFICENTARE CONTROLLO POLITICO-SOCIALE SU ZONE DI DISSIDENZA, SI INVENTANO O COMPRANO PERICOLOSI DELINQUENTI POLITICI e BR

kikka Jolie 23.09.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

BR: ABBIAMO GIA' DATO

Quello che avviene in Val Susa è su scala locale quanto avviene da tempo in tutta Italia: democrazia scippata, arbitrarietà del potere, prevaricazione, indifferenza alle ragioni e alla vita dei cittadini, ormai ridotti alla condizione di sudditi. Alla faccia della Costituzione. E se i cittadini si impegnano in proteste e manifestazioni contro la sudditanza, a difesa del territorio, della loro vita e della dignità di interlocutori legittimi contro lo strapotere e il malgoverno, ecco alla mano lo spauracchio delle BR, l'accusa di terrorismo, la strategia della tensione che si riaffaccia come il coniglio dal cilindro del prestigiatore.

ABBIAMO GIA' DATO. Non funziona più.

Signori Caterpillar,
mettete via i vostri vecchi strumenti sporchi di sangue innocente, non schierate l'esercito contro gli italiani. Non fomentate la guerra civile. Questa volta anche le pietre sanno che la responsabilità di ogni atto violento sarà solo vostra.


maria s., ancona Commentatore certificato 23.09.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

caffè a 5 stelle qui sìgnori!!continuo col mio appello ai nostri amici cittadini parlamentari stellati:qui.per favore trovate il tempo di venire sul blog per un salutò.per commentare con noi e per esser presenti qui,dove è la base e l'inizio di tutto.non siate solo su tutti i social ma anche qui!!!non dimenticate da dove siete partiti anche voi.o no??
ve lo chiedo con stima immutata!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.09.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No Tav trattati come criminali quando alla fine chiedono solo il sacrosanto diritto di vivere BENE.
Ogni giorno ci sono omicidi di camorra, mafia, ndrangheta e a volte ci và di mezzo gente che non c'entra assolutamente niente.
Come al solito non ne imbroccano una.
Come al solito giocano al "non vedo non sento non parlo",tralasciando questioni ben più serie e snobbando che Falcone e Borsellino ci hanno rimesso la vita per quel sognato Paese pulito che la nostra classe dirigente continua a infangare.Allora sorgono molti dubbi, seri e gravi dubbi Aggiungiamoci pure che con i soldi della Tav indirizzati invece verso gli amortizzatori sociali probabilmente ci sarebbero molti casi disperati in meno
MA A LORO CONTINUA A NON FREGARGLIENE UN CAX.

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.09.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

ciao franco g.--oggi giornata come le altre,soliti attacchi al m5s,solite stragi piu o meno passate in tv,solita violenza,sia fisica che verbale..soliti processi rimandati e pieni di dichiarazioni,di smentite,di testimoni piu o meno attendibili(il nulla..)il pd che si sfalda in mille correnti a tal punto di non trovarsi d'accordo neppure sulla data..,il "nuovo forza italia" che ripromette, basta tasse altrimenti cade il governo..il bossi che si rivuole candidare,le fabbriche che continuano a chiudere,il lavoro scarseggia sempre di piu nonostante le agevolazioni per assumere "dette dal governo"..hanno scoperto che in italia girano circa 250 nuove droghe..continuano casi di malasanita',..chi se la piglia con grillo,chi con casaleggio e qualcuno anche con il papa..insomma la solita giornata all'italiana..dialogo tra di noi ,qui sul blog,neppure l'ombra..e sinceramente,cosi' solo sfoghi,e arrabbiature,comincia a piacermi meno..a volte si butta li delle idee anche per tentare un confronto,da porre alla attenzione di "colleghi"giusto per ascoltare un parere..ma mi sembra che non interessi molto..comunque e sempre w m5s

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 23.09.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

La Tav è una grossa speculazione, lo sanno benissimo anche loro... brigate rosse, nere, verdi gialle.... cazzate, menzogne, i terroristi di qualunque colore sono pagati dalla stessa mano, strategia della tensione è una storia vecchia ma sempre attuale ,cambia solo nome da Gladio a Bilderberg..

paoletta a. Commentatore certificato 23.09.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG!!!

Ve l'ho detto e ve lo rippo:

Siate lungimiranti!
Quando demoliranno tutti gli inceneritori del BELIN-PAESE
i rifiuti di risulta degli stessi saranno stoccati
parte nella Centrale Elettronucleare di Caorso
ed il resto nel buco dismesso in Val di Susa!
Per ben che vada!
In bocca & crepi!

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 23.09.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Ecco quello che scrive on-line L'Unità. Ho anche premuto il tasto CONTINUA A LEGGERE e mi è apparsa una bella pagina dove mi proponevano di finire la lettura di questa merda di articolo scritto da questa merda di giornalista per la modica cifra di €. 1,00 - Ma che cazzo aspettiamo per andare a prenderli?

Di Alessandra Rubenni 23 settembre 2013 listen this page A - A Basta che non si tratti di Berlusconi e l’evasione fiscale diventa cosa buona giusta. Stavolta il caso e le polemiche che prendono il via dal blog di Beppe Grillo volano davvero alto. Con non poco sgomento di chi ne legge, mentre gli stessi militanti grillini si dividono fra chi abbraccia l’idea, quasi non aspettasse altro, e chi gli si rivolta contro. Tutto inizia a mezzogiorno, quando sul blog viene pubblicato in bella vista il post di un lettore, con il titolo: «Dovremmo diventare tutti Roberto Corsi».
Trattasi di un commerciante di Montalto Uffugo, provincia di Cosenza: buttato fuori dal suo negozio il registratore di cassa, il signor Corsi ha deciso di non fare più scontrini fiscali ai clienti, che godranno però di uno sconto del 21% sulle sue merci, e di riconsegnare il proprio documento d’identità al Comune, dichiarando di ambire allo status di clandestino, piuttosto che italiano, «perché almeno posso guadagnare 36 euro al giorno, quanto prendono i clandestini». Ecco qui pubblicizzata l’ottima performance in stile leghista, con la benedizione della vetrina ufficiale del capo del Movimento Cinque Stelle. Evadere per resistere, alla faccia della consueta retorica di Grillo sui «ladri». E qui parecchi grillini s’infervorano.

CONTINUA A LEGGERE...

Augusto Bellini, Roma Commentatore certificato 23.09.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo a tutti gli Attivisti e Cittadini Parlamentari M5S che la base è quì, mica che pensino di far quel cazzo che vogliono, se dicono, come riporta Ema, che hanno poto tempo che inizino a trovarlo.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 23.09.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

tre extracomunitari che, alla fine del mese di luglio scorso, si sono resi protagonisti di un’accesa rissa nella centralissima P.le Europa di Rosolina Mare. Il movente, come già intuito dagli inquirenti dell’Arma, era stata la “spartizione” delle aree di spiagge sulle quali esercitare l’attività illegale di vendita abusiva di prodotti commerciali contraffatti.


I carabinieri hanno denunciato tre venditori ambulanti. Si tratta di un senegalese 40enne e di due bengalesi rispettivamente di 28 e 27 anni di età. Non è stato facile per gli investigatori dell’Arma risalire all’identità dei tre soggetti. Diverse infatti le persone informate sui fatti sentite nelle settimane scorse, nonché le operazioni di individuazione fotografica. In definitiva, un mosaico investigativo che ha incastrato i tre extracomunitari tutti domiciliati fuori regione.
La furiosa rissa si era perpetrata sia a mani nude che mediante l’utilizzo di armi improprie, quali in particolare delle cinture con grosse fibbie.

Il fatto era avvenuto in una tarda mattinata di fine luglio di fronte a turisti e passanti increduli di quanto stava improvvisamente accadendo.

Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Obiettivo del progetto è favorire l’inserimento sociale e l’integrazione nel mercato del lavoro di cittadini immigrati tramite la costruzione di un percorso personale professionalizzante, una migliore definizione delle competenze lavorative in termini di conoscenze, capacità e abilità tecnico operative.

L’iniziativa è stata realizzata dal Centro Giuseppe Guerrieri, in collaborazione con Agenzia per il lavoro Synergie Italia, Confcooperative Abruzzo, la Fondazione Caritas Dell’Arcidiocesi Di Pescara-Penne, le associazioni Iris Onlus Interculturale e Nilsa (Associazione Dei Lavoratori E Degli Studenti Nigeriani) e l’Ente d’Ambito Costa Sud 2 che comprende i Comuni di Roseto degli Abruzzi, Morro d’Oro e Notaresco.

Possono partecipare al percorso i cittadini immigrati extracomunitari, disoccupati o inoccupati con più di 18 anni, residenti in Abruzzo e in possesso di regolare permesso di soggiorno. L’iscrizione è gratuita.
Promosso dall’Associazione formazione giovani piamarta Afgp centro 'Giuseppe Guerrieri' di Roseto degli Abruzzi (soggetto capofila ed ente di formazione accreditato dalla Regione), il percorso durerà un anno e si articolerà in quattro fasi distinte a partire dalla fine di ottobre.

Nelle prime due di orientamento (40 ore per ciascun iscritto) e formazione (750 ore divise in 5 percorsi formativi), esperti, tutor e mediatori interculturali seguiranno gli iscritti nell’elaborazione di un piano personalizzato di integrazione socio-lavorativa e in percorsi di formazione finalizzati a colmare i gap di competenze necessarie per l’inserimento in un contesto di lavoro.

scusate , sono ignorante: ma in parole plebee, perche' regalano soldi a questi foresti ? il lavoro dove lo trovano ?
posso presentare anche io la domanda oscurandomi il viso e falsificando la C.I ?

Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Il mercato dell'invalidità civile si espande. Il Giudice delle leggi ha eliminato ogni residuo argine in ossequio ai sacri principi solidaristici della nostra Costituzione, la più bella del mondo. Un legislatore attento alle sole leggi di bilancio aveva posto odiosi paletti, richiedendo ben 5 anni di soggiorno in Italia per il riconoscimento delle provvidenze d'invalidità civile agli extracomunitari.

Come possono, si è chiesto la Corte, persone invalide, anche totalmente, o incapaci di deambulare o di compiere gli atti elementari della vita, aspettare un così lungo tempo per essere soccorsi? Chi siamo noi per discriminare tra cittadini Italiani ed extracomunitari?

E nei Vangeli, cuore della nostra civiltà, c'è scritto che gli uccelli dell'aria non seminano e non mietono eppure possono nutrirsi in qualsiasi luogo. Non possiamo negare i fondamentali diritti dell'uomo all'esistenza, sospinti dalla paura di una progressiva invasione.

Nel nome di questi principi, che devono innervare il nostro agire e le nostre leggi, sono stati abbattuti gli steccati e gli extracomunitari possono entrare nel fertile mercato dell'invalidità civile.

I nuovi arrivi rendono più ricco e variopinto il mercato e gli operatori esultano, sventolano bandiere, suonano la marcia trionfale al nuovo che avanza. Finalmente l'inclusione e la solidarietà vincono sulle nostre paure e il nostro egoismo.

Chi sosterrà i costi di questa apertura? La Corte non se lo chiede. Non se lo chiedono i protagonisti del mercato.

Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Questi al governo, questa classe di politici pensano ancora di raggirare il popolo con le solite "invenzioni" preparate a puntino da dare in sbafo al solito popolo di creduloni ignoranti.

Eppure una mossa di "propaganda" di questo tipo dovevamo aspettarcela...

Sono giorni che lo scrivo, e sono giorni che non ho mai creduto a questa ennesima presa di fondelli!

BR...,vorrei tanto sapere che c'è stato dietro...a quelle vecchie e a quelle chi ci sarebbe dietro a queste "ipotetiche" nuove...

L'ignoranza e' la morte dei popoli.

Francesco I., Catania Commentatore certificato 23.09.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

domanda semplice semplice per i grillini che non vogliono vedere sentire e parlare di queste cose: ma, i 30000 clandestini arrivati da inizio anno.....,

come fanno a vivere senza un lavoro ?

dove andranno ad abitare ?

vuol dire forse che lo stato versa loro un'obolo?
diciamo 35/50 euro al giorno ? allora si beccano 1000 / 1500 euro al mese.

allora son pirla quelli che han lavorato una vita vita per prendere 900 euro di pensione: si vestivano da immigrati, si oscuravano un po' la pelle, senza documenti (tanto nessuno li ha) e con un semplice passaggio barca raddoppiavano la pensione!!

Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

è di un mese fa

ma mi sembra giusto ribadirla, per quei pochi che ancora si ostinano a votare piddì:)


""Emiliano (Pd): “Senza di noi gli italiani si sarebbero già liberati di Berlusconi”""

per "noi" intende il piddì....

paoloest21 23.09.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non siete soli!!! Sono con voi! andrea dalla sardegna

andrea 23.09.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

-lunedì 23 settembre 2013-
Papa Francesco “sogna” una Chiesa povera: e ci sono anche gli imbecilli che ci credono (di Luigi Tosti).

"Papa Bergoglio, il novello “poverello di Assisi”, ha detto di “sognare” una “Chiesa povera”: e subito una torva di imbecilli, attorniata da politici mafiosi e da mass media collusi, hanno fatto da cassa di risonanza a questa “epica” quanto bugiarda affermazione, sottolineandone la rivoluzionarietà. La realtà è però tutt’altra e, ovviamente, i nostri striscianti politici e i nostri augusti media si guardano bene dal diffonderla. La Chiesa non è soltanto la più grande holding finanziaria del Pianeta -che se ne “strafotte” altamente della “povertà” strombazzata da Bergoglio- ma è anche il maggiore e singolo detentore di lingotti d’oro (ingot/bullion) rispetto a qualsiasi altra organizzazione nel corso dei trascorsi 1.000 anni.
La Chiesa Cattolica Romana controlla approssimativamente 60.350 tonnellate d’oro, due volte la dimensione delle riserve ufficiali totali di oro di tutto il mondo, o approssimativamente il 30,2% di tutto l’oro mai estratto/prodotto sul Pianeta Terra. A prezzi correnti, è possibile stimare il valore di tali beni che costituiscono il più grande tesoro della storia dell’umanità in oltre 1.245 miliardi di dollari statunitensi ($)."

LEGGI TUTTO

http://tostiluigi.blogspot.it/2013/09/papa-francesco-sogna-una-chiesa-povera.html

Link diretto se clicchi sul mio nome


La macchina del fango... Quando non si hanno argomenti per giustificare certe scelte... Tutto fa brodo con il bene placito di tg vari e loro
lecca culi

massimo vernier, villorba Commentatore certificato 23.09.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

23 settembre 2013 – 184 migranti, per la maggior parte eritrei e somali, tra i quali 32 donne e 13 bambini, sono giunti nel porto di Lampedusa

mannaggia!!!!
oggi non sono arrivati i soliti 500 per tenere la media.
ma c'e' ancora speranza: magari prima di mezzanotte, qualcuno ancora arrivera'!!!

Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è che per caso, per fare il TAV l'Europa ci ha anticipato dei soldi, noi ce li siamo "spazzati" e adesso dobbiamo continuare per forza?
No perché sarebbe....una cosa "molto italiana"!

Lady Dodi 23.09.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Schettino accusa in aula il timoniere
L'ex comandante è intervenuto per la prima volta come imputato: «L'errore è stato accelerare a destra»""

si riferisce forse al piddì?

paoloest21 23.09.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Se il progetto TAV dovesse continuare costerebbe un monte

di soldi allo Stao ed ai cittadini.

Ma sono convinto che se il progetto si fermasse,

giá domani mattina i valsusini e tutti i NO-TAV d´Italia

sarebbero pronti a rimboccarsi le maniche per rimettere

tutto a posto com´era prima,

anche se da fare ce ne sarebbe per anni,

come da anni dura la loro ammirabile resintenza alla violenza

dello Stato,

della politica,

e di tutta la mafia e interessi che ci stanno dietro.

E lo farebbero Gratis.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 23.09.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Intanto la banca senese MPS in una nota diramata venerdì ha fatto sapere che in merito ai titoli
MPS Capital Trust II, Noncumulative Floating Rate Guaranteed Convertible Fresh Preferred Securities
Antonveneta Capital Trust I, Noncumulative Floating Rate Guaranteed Trust Preferred Securities
Antonveneta Capital Trust II, Noncumulative Floating Rate Guaranteed Trust Preferred Securities ,
eserciterà la facoltà di non procedere al pagamento degli interessi maturati alle prossime date di pagamento cedolari previste a partire rispettivamente dal 30 settembre, 21 settembre e 27 settembre.
LA COSA DIVERTENTE E' CHE LA BANCA NON PAGA LE CEDOLE SULLE OBBLIGAZIONI ..E I SOLDI LI USA PER PAGARE LE CEDOLE ALLO STATO SUI 4 MILIARDI DI PRESTITO RICEVUTI ...CEDOLE AL 9%..IN PRATICA LO STATO VIENE PRIMA DELL'OBBLIGAZIONISTA E DEI SUOI DIRITTI...OVVIO..NO?

Allora una eclatante distrazione di massa con le b r pare una soluzione.

eleonora . Commentatore certificato 23.09.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che sono assolutamente contrario alla TAV in Valsusa perche'la considero un'opera inutile e dispendiosissima,dietro cui ci sono i soliti politici del governo che mangiano a 4 ganasse. Comunque,secondo me,la cosa migliore sarebbe sottoporre la cosa ad un referendum consultivo nazionale senza quorum e,qualunque sia il risultato (senza brogli)beh,sia fatta la volonta' del popolo!

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 23.09.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto l'appoggio possibile hai no tav ma a mio giudizio la cosa che potrà risolvere tutti i problemi italiani è che la casta deve andare a casa e anche alla svelta a tutti quelli che leggono il blog di grillo attivatevi e occupatevi della cosa pubblica altrimenti la casta continuerà a fare il suo interesse fregandosene di noi cittadiniM5S ORA E SEMPRE

Marco Barbanti, Scandiano Commentatore certificato 23.09.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà al movimento no tav.
Continuate a difendere la vostra terra dalla devastazione e dall'ingordigia del "progresso".
Non mollate mai

Antonio M., Teramo Commentatore certificato 23.09.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Buondi' 5 Stelle a tutti e ciao Luciano.P Adria..
se qualcuno ancora stenta a capire che la Germania sta come sta grazie al rigore assurdo imposto dai trattati europei DETTATI DA LEI,ed e' in una condizione di estremo vantaggio dal punto di vista moneta unica-potenziale economico/produttivo..beh,AUGURONI.
la Germania non cambiera' il proprio atteggiamento verso il Sud dell'Europa,CE L'HANNO FATTO CAPIRE IN TUTTI I MODI,poche ore dopo i risultati delle loro elezioni.
Siamo noi che dobbiamo cambiare atteggiamento verso L'Euro E I trattati UE,a costo di sbattere la porta e andarcene,se le cose non cambiassero
radicalmente.
Stanno trasformando la sacrosanta lotta NO-TAV
in una questione d'ordine pubblico stile ANNI DI PIOMBO,clima in cui vogliono che il Paese precipiti per imporre poi MANU-MILITARI la realizzazione dell'ennesima grande opera inutile,dannosa,ma fonte di benefit per Loro e amici degli amici.
Si,facciamo qualcosa di concreto,oltre parlarne
e offrire massima solidarieta'.

f.g-torino.

franco graziani 23.09.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Complimenti al direttore zucconi, lungimirante a servizio del PDmenoL, e come tale , miope.
Il vero NEMICO in tutti questi anni è stato il PDmenoL, il quale ora più di allora, ha paura che il Movimento5Stelle possa usurpargli parecchi seggi e cadreghini, fine primo ed indiscusso del dolce far niente del PDmenoL.
(Per qualcuno che non capisse, il PDL rappresenta il Peggior nemico.)

Giovi F. Commentatore certificato 23.09.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Mentre I Mass-Media ci riempiono la testa di "Disinformazione"
Ieri Domenica 22 Settembre una "Grande Giornata per il Movimento".Infatti vi è stata la riunione regionale dei movimenti Cinque Stella della Campania per discutere come affrontare le prossime battaglie sul territorio.Tantissimi parlamentari presenti.Ricordo tra i tanti:Luigi di Maio,Luigi gallo,Sergio Puglia,Salvatore Micillo,Bartolomeo Pepe.Si è respirata "Democrazia a pieni polmoni...!!!!!!!!!!!!! Anche il Movimento cinque stelle di Nola era presente.
Francesco Colombo (M5S di Nola)

Francesco P. Commentatore certificato 23.09.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/22/politici-piccolo-campionario-dei-cattivi-maestri/719734/

paoloest21 23.09.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNO TE LO DICE
CLICCA SOTTO
NESSUNO TE LODICE
CLICCA SOTTO
NESSUN OTE LO DICE
CLICCA SOTTO
NESSUNO TE LO DICE
CLICCA SOTTO
NESSUNO TE LODICE
CLICCA SOTTO
NESSUN OTE LO DICE
CLICCA SOTTO

NESSUNO TE LO DICE
CLICCA SOTTO
NESSUNO TE LODICE
CLICCA SOTTO
NESSUN OTE LO DICE
CLICCA SOTTO

NESSUNO TE LO DICE
CLICCA SOTTO
NESSUNO TE LODICE
CLICCA SOTTO
NESSUN OTE LO DICE
CLICCA SOTTO



Rodotà dicendo queste parole: "Br su Tav deprecabili, ma comprensibili" svela di essere o stupito oppure un uomo di Stato ne più ne meno becero di quanto lo è Napolitano, la politica e l'informazione, perchè queste fantomatiche Brigate rosse sono un'invenzione della politica per creare il classico spauracchio che serve a rivoltare i cittadini contro i no TAV, oppure a motivare i bombaroli facili a continuare nella loro opera creando anche in questo caso il dissenso dei cittadini contro il movimento no TAV ,e nel contempo dando l'opportunità allo STATO di prendere misure di precauzione che altrimenti non avrebbero alcun motivo di assumere, come l'invio dell'esercito.
Il movimento no TAV è un movimento che non usa la violenza, dunque a che serve l'esercito? Se non serve a nulla agli occhi dei cittadini ci pensa lo STATO a motivarne l'esistenza, se non c'è violenza la si crea a proposito.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 23.09.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro sopracitato è anche colui che, il giorno dopo della scesa in piazza da parte di Grillo a favore del sindaco di Roma a 5 stelle Marcello De Vito, ha rassicurato il popolo italiano in tutti i telegiornali con:
- ci siamo rassicurati perchè la manifestazione è rimasta nelle righe, abbiamo temuto risse ma siamo riusciti ad avere tutto sotto controllo...

Parole che suscitano nel telespettatore l'idea che il seguace del movimento sia un terrorista rissoso!
Quante volte mi sono girata a guardare i mille volti di quei cittadini italiani, stanchi e con la speranza aggrappata alla voce di Grillo, tra i 35 e gli 80 anni, che nulla avevano di rissoso, terroristico ed eversivo.

Per i no-tav, povera gente, stesso trattamento.

Italiano telematico, laureato, supertecnologico ed ancora vergognosamente molto male informato.

nike di samotracia.. Commentatore certificato 23.09.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro Ancona
La Cina che si dice comunista produce miliardari e compra titoli di stato americani

http://www.cinaoggi.it/le-ultime-news-sulla-cina-dal-web/choc-in-cina-miliardario-aggredito-da-un-disoccupato-tg1-wwwtg1raiit

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Si no hay justicia para el Pueblo,

que no haya paz para el gobiero"

Emiliano Zapata.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 23.09.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo nelle mani di autentici professionisti dell'inganno !

Solidarietà totale e incondizionata a tutti i Valsusini.

NO TAV FOR EVER.

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 23.09.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

NOTAV per sempre! Eco sostenibilità per sempre! VIA I LADRI!!!

Codelfi 23.09.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

VIVA I NO TAV E TUTTI QUELLI CHE SI RIBELLANO A QUESTE VERE E PROPRIE OPERE INUTILI CHE SERVONO SOLO A FAR LAVORARE DITTE MAFIOSE E PRENDERE I SOLDI DEI CITTADINI DA POLITICI DI DESTRA CENTRO E SINISTRA ORMAI TRE DIREZIONI HANNO UN UNICO OBBIETTIVO QUELLO DI DETENERE IL POTERE E SPILLARE I SOLDI A TITTO ANDARE SVENDENDO OGNI SOVRANITÀ AGLI STRANIERI!!!! PREGO TUTTI I GIORNI DI SENTIRE AI VOSTRI TG DI REGIME CHE AD UNO A UNO SCHIATTATE TUTTI E SEGNERÒ SUL CALENDARIO PER FESTEGGIARE OGNI ANNO!!!!

Mauro 23.09.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Siti pirata "innominabili": quando una citazione in rete diventa reato""

""RTI e Lega Calcio hanno chiesto e ottenuto la condanna del quotidiano on line "Il Post" per aver pubblicato articoli che indicavano i portali da cui accedere allo streaming pirata delle partite. """


http://www.corriere.it/inchieste/reportime/societa/siti-pirata-innominabili-quando-citazione-rete-diventa-reato/6575522c-23b2-11e3-8194-da2bd4f2ffa4.shtml

paoloest21 23.09.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

BLA BLA BLA
MA NON C'E' nessuno che c'ha le palle?

ciulanen 23.09.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito dire che l'affare TAV è un gigantesco Bancomat per il PD.
Infatti, ma chiedo conferma a chi è del posto, pare che le ditte appaltatrici siano tutte delle Regioni Rosse. le Coop insomma.
Questo, aggiunto al Monte dei pascoli e mi chiedo: ma di quanti soldi han bisogno per mantenere il consenso?

Lady Dodi 23.09.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è pura follia.trovarsi qui a discutere di pochi oppressori che massacrano intere popolazioni per i loro sporchi interessi.cazzo.lasciate in pace questa gente.vogliono solo godersi la loro valle.non vogliono la tav e,questo è sufficiente per non farla.basta con la civiltà,il progresso e le varie menate.ognuno viva come meglio gli pare e piace.ma con quale diritto,sorretti da quale verità si costringe la gente a vivere secondo i propri principe?uno può persino decidere di vivere nelle palafitte:SONO SOLO CAZZI SUOI.viva i no tav.viva la LIBERTà.

vito asaro 23.09.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato subito l'ennesima azione eversiva dell'informazione lottizzata e priva di professionalità (TG RAi in testa). Di sicuro non sono stato l'unico. Farò un mailing massivo per contribuire a diffondere un messaggio più rispettoso della verità.
Forza M5S!

paolo mario citarella 23.09.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Sbatti il NoTav in prima pagina

Beppe. aldilà di quanto pubblicano i giornali o cosa dicono nei vari tg in tv, come fare per dare una mano concreta ai cittadini di quella vallata che civilmente stanno combattendo una lotta contra la TAV??

Non pensi che sarebbe necessaria prendere una iniziativa al loro fianco???

Facciamogli vedere che non tutti li hanno dimenticati e lasciati da soli.

Inoltre in tanti hanno votato il nostro M5*!!!!

Va bene parlarne nel BLOG ma necessitano azioni più concrete!!!!!!!!!!

Per sempre M5*

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 23.09.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Se ne parla poco. Tutti parlano del voto tedesco, favorevole agli europeisti, senza dire che la Germania è forse l'unica a guadagnarci, in questa Europa. Gli islandesi, invece, chiudono i negoziati, e si tengono le loro sovranità...

Leggi tutto: http://coscienzeinrete.net/politica/item/1548-l-islanda-non-vuole-più-l-europa,-chiusi-i-negoziati-con-l-ue

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO BLOG!!!!!!

Stamattina ho chiesto ad un attivista il motivo per cui non passano sul blog ogni tanto, la risposta e' stata perche' non hanno tempo e se vengono qui poi non possono occuparsi del resto.

Mmmmmmm non e' che mi piace troppo come giustificazione.


ma vogliamo organizzare il V-Day 2 a Chiomonte? ci presentiamo in un milioncino o poco più armati tutti di una rosa rossa e li seppelliamo sotto una montagna di fiori? ...vediamo chi è il terrorista? dai ;-)

Paolo Di Natale, Giugliano in Campania Commentatore certificato 23.09.13 11:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

I militari a Chiomonte sono molti di piu' degli operai che vi lavorano, con costi di: trasferta, pasti, pernottamento.
Ormai la forza pubblica lavora solo piu' per tutelare gli sporchi interessi della politica.

ciulanen 23.09.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna smettere di leggere i quotidiani che scrivono un sacco di notizie manipolate dai partiti. Il problema e' che ancora un grande numero di persone si affida alla carta stampata e alla tv cosi si hanno informazioni distorte.
Il loro gioco forza e' proprio questo, diffondere notizie distrorte e costruire ad arte per influenzare in un determinato modo l'opinione pubblica.
Bisogna convincere le persone ad informarsi da altre fonti, lavoro difficile ma forse possibile.

ema dell Commentatore certificato 23.09.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Per una volta assolutamente d´accordo con "Il Giornale": http://www.ilgiornale.it/news/interni/litalia-ostaggio-quel-3-che-ci-ha-spinto-nel-baratro-952474.html

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.09.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Brutto rientro a casa per la ministra Kyenge che ha trovato la casa svaligiata e semidistrutta da un gruppo di zingari rom.

oltre al furto di preziosi suppelletili e vestiario ,anche diversi danni sia alla mobilia che alla muratura e materiale organico in ogni stanza dell’abitazione.

saccheggiata l’elegante abitazione della Ministra.

la congolese ha detto : ” se sono stati i Rom a compiere tale furto, cio’ lo si deve ricercare nelle loro condizioni di estrema poverta’, sarebbero giustificati da tale gesto, i veri colpevoli sono tutti gli italiani che permettono ancora oggi a certe persone di vivere in condizioni di estrema poverta’ per i soliti motivi razzisti, questa è una spinta ulteriore a dover trovare strumenti e leggi che ne migliorino le condizioni di vita , non basta dare loro solo una casa ma anche un sussidio sicuro per evitare tali episodi delinquenziali.

<Rom ventenne alla guida di Porsche (160.000 euro)
tenta di corrompere i carabinieri

<Cresce la piaga dei furti in appartamento

<La donna, una pluripregiudicata di origini rom, ha agito 6 settembre il settembre scorso in via Quercetti di Osimo e il 3 settembre scorso in via Montessori di Castelfidardo, in casa di persone anziane rispettivamente di 83 e 66 anni.

<Castellammare - Rom rapinano anziana in casa, arrestata minorenne

<Quando nei pressi del campo rom de ''La Barbuta si alza del fumo ... Una storia che va avanti da anni, da quando si è scoperto che l'''oro ...

< rom ventenne fulminato mentre rubava rame da

<Rom incinta ruba negli appartamenti: arrestata

<Persone anziane derubate dei gioielli

<Furti in casa, stranieri all'assalto Presi bulgari, georgiani e croati

<Sosta in auto vicino al campo rom: pestato, inseguito e speronato

<Nascosti nel mobile truffano milioni

<rom con suv in stato di ubriachezza investe i

< rom trovata con gioielli e deanro sotto le gonne

<campo rom milano : davanti alle case abusive anche una ferrari

Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

svizzera: gente in gamba, oltre alla fortuna di non avere grilli, notav notutto , antisvizzeri ideologizzati, centri sociali, rifondaroli sel, kyenge , boldrini e buonistume pacifistume del cazzo .

referendum 1:

votato dal 65% dei ticinesi. Il Canton Ticino è il primo cantone svizzero a vietare l'uso del velo religioso nei luoghi pubblici.
Gli elettori in Canton Ticino sono stati chiamati a scegliere se inserire un nuovo articolo nella Costituzione cantonale con cui si vieta ''di nascondere il volto nei luoghi pubblici e in quelli aperti al pubblico''

l'incazzatura dei matti locali: organizzazioni islamiche svizzere e Amnesty International hanno preso posizione contro questo progetto.

referendum 2:

Gli svizzeri hanno votato no all'abolizione del servizio militare obbligatorio. All'iniziativa, promossa dal movimento anti-militarista (al pari dei sinistri fuori di testa) ha detto no il 73% degli elettori

Emanuele Filippazzi Commentatore certificato 23.09.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento


http://www.giornalettismo.com/archives/1120211/perche-la-lettera-delle-br-ai-notav-e-una-bufala/

paoloest21 23.09.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Amodeo
DAL MINUTO 6:20 IL MIO APPELLO AI PARLAMENTARI CINQUESTELLE: DOVETE INVADERE LE TELEVISIONI.
http://youtu.be/rC_c1kNifY4

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

In Georgia scolpito su un misterioso monumento il decalogo degli Illuminati

http://campagnadisobbedienzaciviledimassa.blogspot.it/2013/08/in-georgia-scolpito-su-un-misterioso.html?m=1

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Perchè hanno optato per questo sconto gigantesco, a scapito, oltretutto, della comunità? CHI se ne gioverà?

pierluigi s. Commentatore certificato 23.09.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

io sul balcone metto la bandiera : non ladri, no pd......no party

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.09.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

OT

una teoria che gonfia l'idea che siamo alla terza distruzione dell'europa in 100 anni da parte della germania.

quando la facciamo smettere?

http://goofynomics.blogspot.it/

niamo suppo Commentatore certificato 23.09.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Amodeo
Via i Banchieri dal Governo
http://youtu.be/h5Xtz9QHdMU

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.09.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera a mio figlio nicola che non voleva studiare gli ho detto: nico' studia altrimenti diventi come quella capra di zucconi......e poi finisci per lavorare per eepubblica.
se studi invece sarai un uomo liebro, non sarai un leccaculo a servizio dei ladri del pd e dei porci del governo come quelli come zucconi

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.09.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono schifata da certa politica e giornali di partito, ma credo che siamo impotenti a tutto ciò .........gli abbiamo permesso di prendere il sopravvento

Elisabetta grandi 23.09.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

;)


Hi!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 23.09.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori