Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tutti come Roberto Corsi

  • 104


roberto_corsi_.jpg
"Dovremmo diventare tutti Roberto Corsi: "Oggi sono 43 giorni che ho deciso di buttare fuori lo Stato dal mio negozio". Roberto Corsi, piccolo commerciante di Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza. La voce è ferma. Decisa. Ha la piena consapevolezza delle proprie scelte. "Ho portato il registratore di cassa fuori dal negozio e non emetto più scontrini. Offro ai miei clienti uno sconto del 21%. Ogni volta che vado dal commercialista è una roulette russa. Sei congruo, non sei congruo. Spia gialla, spia verde, spia rossa". Consegnando al sindaco il suo documento di identità, Corsi è stato irremovibile: "La dovete accettare signor sindaco. Preferisco essere clandestino in Italia perchè almeno posso guadagnare 36 euro al giorno, quanto prendono i clandestini". "Sono stanco - conclude - Sto lottando per i miei figli. Mi sono rimaste solo le mutande."." Anib, roma

22 Set 2013, 12:02 | Scrivi | Commenti (104) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 104


Tags: 21%, commercianti, fisco, iva, mutande, pmi, Roberto Corsi

Commenti

 

Nel 2013 lo stato si riprende 95% da quanto ho guadagnato e dichiarato nel 2012!
http://straniero.ilcannocchiale.it/2013/10/03/working_poor.html

Jean-Marie Le Ray 07.10.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

questo commento era sul blog del fatto e lo riporto:

Quando uno Stato diventa Strozzino.

E’ legittima la protesta fiscale se essa e’ ingiusta e vessatoria.

E’ legittima quando le tasse non vengono utilizzate per:

il miglioramento
dello stato sociale, il sostenimento delle
sue infrastrutture, l’investimento sui
beni primari che creano ricchezza e sviluppo, la copertura di emergenza del
cittadino in stato precario= reddito minimo.

E’ legittima quando chi promulga tale leggi vive negli agi e
nella ricchezza pagati con le tasse dei cittadini .

E legittima quando essa ti affama e ti conduce sulla strada.

E’ legittima quando ti distrugge la vita

E’ legittima quando non e’ equa e non e’ sostenibile

E’ legittima quando si condonano ai grandi interessi le evasioni
e si pignora la casa di un cittadino per 2.000 euro, di debito al fisco

E’ legittima quando incide di fatti il 75% del reddito .

E’ legittima e moralmente corretta del cittadino onesto.

sara 25.09.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Tinti ha criticato la Sarti pesantemente e definito Corsi un delinquente.
Da oggi non aquisterò piu il fatto quotidiano ne andro sul blo di Gomez,l ho proprio cancellato dopo essermi disconnessa definitivamente . Mi censuravano il link con la puntata di Report che parlava della setta di Damanhur,del suo fondatore(morto da poco)amico di Tinti,accusato di evasione fiscale e abuso edilizio (la montagna scavata dove vive la setta)che schifo di blog..piu postavo piu cancellavano,credo lo stesso Tinti,per chi legge questo commento cercate su google TINTI DAMANHUR...e guardate da chi arrivano le critiche e le accusi a Corsi,che deve essere fiero di essere stato criticato da tale individuo

sara 25.09.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Ps . Certo che chi ha un bar o luogo pubblico ha enormi possibilita' di eludere visto il maledetto contante che circola

Davide C 25.09.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Di certo la priorita' in caso di mancanza di liquidita' va a dipendenti e fornitori... Ultimo ma ultimo lo stato fino a che mi lasceranno respirare .preferisco fallire per loro e non lasciare i miei stakeholder in bianco

Davide C 25.09.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

mio padre tutti i giorni mi chiede,ma quando gli restituiscono la rata imu in contanti del 2012????
signor pregiudicato se mio risponde mi fda cosa gradita
se no gli devo dire la verità

roberto v., parma Commentatore certificato 23.09.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Non si tratta di volerle pagare o meno le tasse..... Fra qualche mese ci saranno migliaia di piccoli imprenditori che non potranno pagarle, quindi di cosa stiamo parlando? E saranno anche definiti criminali? Ma quanto dovremo ancora aspettare per tornare uomini liberi?

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato 23.09.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace, ma è FINITA !

Riccardo Moresi, Roma Commentatore certificato 23.09.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Paragonare Grillo all'Arcoreano (come afferma Zucconi),vuol dire o non capire nulla o far finta di non capire (che è peggio)!Detto questo ,bisognerebbe smetterla di parlare di personaggi che non hanno nulla a che vedere con il Popolo (riferito all'Arcoreano)! Buona vita a tutti gli onesti! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 23.09.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

DOVREMMO TUTTI FARE SCIOPERO FISCALE!!!ma non per non pagare le tasse, solo una sospensione, i soldi li teniamo pronti li per pagare, ma solo quando saran cambiate le cose, sti farabutti ciucciasangue vivono dei nostri soldi, fermare il flusso che li alimenta sarebbe come togliergli l'ossigeno, li manderemo tutti a casa se tutto il paese facesse sciopero fiscale, mica possono arrestare milioni di persone! poi una volta cacciati via si riorganizza il governo, si ristruttura un fisco più umano e costruttivo, e si riparte a pagare le tasse come si deve...

marco carrer 23.09.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

non pagare le tasse, solo una sospensione, i soldi li teniamo pronti li per pagare, ma solo quando saran cambiate le cose, sti farabutti ciucciasangue vivono dei nostri soldi, fermare il flusso che li alimenta sarebbe come togliergli l'ossigeno, li manderemo tutti a casa se tutto il paese facesse sciopero fiscale, mica possono arrestare milioni di persone! poi una volta cacciati via si riorganizza il governo, si ristruttura un fisco più umano e costruttivo, e si riparte a pagare le tasse come si deve...

marco carrer 23.09.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno sono un imprenditore e sono abbastanza stupido da pagare tutte le tasse non ci posso fare niente...
Però avevo proposto nel blog di denunciare il governo italiano alla comunità europea per stalking nei confronti delle imprese ed alla magistratura italiana per impedimento di attività commerciale ...purtroppo non ho la disponibilità economica per fare tutto da solo...

andreaB B. Commentatore certificato 23.09.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

La storia italiana ci dice che la ricchezza patrimoniale accumulata dai soggetti imprenditori e professionisti è avvenuta tra gli anni sessanta sino a fine anni 80. Negli anni 90 hanno anche beneficiato di condoni previdenziali e fiscali per sanare ogni irregolarità. Ora in un economia globalizzata ove i margini di guadagno sono ormai ridotti allo 0% è normale che il commerciante di cosenza non ce la fa più ad arrivare a fine mese. Per questo motivo la coungruità e la coerenza dello studio di settore deve essere l'ultimo dei suoi problemi in quanto la sua attività sta andando male non per l'eccessiva pressione fiscale, ma semplicemente perchè la sua azienda è stata uccisa da questo mercato globalizzato di speculazione finanziaria che non fa mai prigionieri.

CLAUDIO 23.09.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono un commerciante nel settore della ristorazione,volevo solo dire che ormai non passa giorno che non penso se chiudere la mia attività o andare avanti nella speranza che qualcosa cambi in questo disgraziato paese,pago tutte le tasse oramai da dieci anni e mi ritrovo in questo periodo alla frutta, non riesco più a far fronte alle mie spese personali e per fortuna non ho figli se si può dir FORTUNA..scrivo soprattutto alle persone che lavorano come dipendenti che scrivono su questo post,questo signore ha forse spettacolarizzato la sua vicenda ma in mutande credetemi siamo in tanti forse in troppi e non ce la facciamo più, comincio a chiedermi se davvero ne vale la pena pagare le tasse.

Gianni branca 23.09.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Lo capisco, ma non mi posso adeguare. Daltronde però...

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 23.09.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti, un post da leghisti, per acume, contenuti e livello di propaganda.

Vittorio F., Milano Commentatore certificato 23.09.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ci può essere peggio di un Vittorio Zucconi, un presunto #patriota #italiano, che mentre vive negli USA con la famiglia - paese che ci ha ucciso Enrico Mattei, ci ha tolto il futuro possibile 50anni fa e reso drammatico il nostro presente - fa politica contro Grillo in un altro paese, in Italia ? Spiegatemelo voi #piddini di sinistra un fatto simile, se siete capaci di farlo.

vanni p., roma Commentatore certificato 23.09.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

ora ho capito perchè arrivano e vogliono restare tutti in Italia: li paghiamo pure!!! 36euro al giorno!!!
Allora non voglio essere + italiano nemmeno io, voglio la cittadinanza congolese (Kienge facciamo a cambio dai) magari non voto, ma almeno vengo pagato senza fare una mazza, poi lavoro al nero e riesco anche arimediare 50 euro al giorno ESENTASSE.
Stato italiano??
PPPPRRRRR

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 23.09.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha pensato di verificare se è corretta la cifra dei 36€ al giorno? A me ne risultano meno.....
Perchè pare , leggendo gli insulti scatenatesi contro Giulia Sarti, che il motivo dello scandalo.... SCANDALO..... sia quella che passa per bufala...E che bufala , a quanto mi risulta non è.....
la cifra è variabile e dipende dalle diverse prefetture che gestiscono i flussi di denaro.... Dove si trova questa notizia? Sia pur con una cifra non aggiornata? Semplicissimo.Nei siti dedicati agli extracomunitari tout court. Eccone qui uno: http://www.meltingpot.org/Contributo-di-prima-assistenza-per-richiedenti-asilo.html#.Uj_qddK-06Y
oppure spulciare qui: http://www.meltingpot.org/-Schede-pratiche-.html
ma ben altro si può trovare tra i siti dedicati. Inps compresa. Ci scandalizza?
O meglio.... cosa scandalizza quelli che hanno scagliato pietre contro la Sarti?
A me scandalizza che nessuno abbia parlato prima del signor Corsi ma che tutti i senatori del 5 stelle abbiano firmato una mozione pro rifugiati politici senza una indagine preliminare che mettesse alla luce la collusione mafiosa che si cela dietro questa nuova forma di schiavizzazione. E' il silenzio che mi scandalizza. Quello sì.
E mi scandalizza di quella mozione il politicamente corretto e il buonismo di cui trasuda. Beppe... ci avevi detto che i confini della Patria erano sacri. Te ne sei dimenticato?
La P maiuscola era la tua. Per quello ti ho votato...

FRANCA P., MILANO Commentatore certificato 23.09.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un monito da far pensare.
Con molta tristezza.Ciao

oreste trivisonno 23.09.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

il redditometro a disposizione dei funzionari dell'Agenzia delle Entrate è come mettere una pistola carica in mano a un bambino.. Leggi tutto: http://www.montemesolaonline.it/Tassa.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 22.09.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

I commercianti hanno i giorni contati, italia online finirà per far chiudere almeno il 70% delle attività RIMASTE ... Triste ma vero.
Chi sta aperto spera in una ripresa che mai arriverà ... Arranca non avendo altre possibilità lavorative.
Questa è la verità e non vedo soluzioni.

Mario 22.09.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Non me ne voglia nessuno, non sono mai stato razzista ma non è accettabile e assolutamente vergognoso che ci siano cittadini Italiani che devono campare con una pensione di 250,00 al mese e vedere extracomunitari che prendono 36 € al giorno. Lo stato Italiano sta lavorando per cancellare il cittadino Italiano umiliandolo, tartassandolo di tasse. Basta con questo schifo.

celestino Regina 22.09.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Guarda che hai confuso con il sito di Forza Italia!!

Gabriele , Roma 22.09.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Corsi, però noi tutti abbiamo bisogno di ospedali, cure mediche, e tanti altri servizi pubblici, come li paghiamo? Nel frattempo che lei evade, ci pensiamo noi che non lo facciamo, però non è questo il modo di protestare, perché ricade sulle spalle degli altri. Questo lo capisce, vero?

Nicandro S. Commentatore certificato 22.09.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo bis! Che sia d'esempio.

Chris 22.09.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

chi campa grazie al denaro estorto a chi paga le tasse, preferisce pensare che gli evasori siano tutti delinquenti, altrimenti si troverebbe nella spiacevole condizione di dover ammettere di essere un parassita che vive alle spalle di poveracci come questo signore

giorgio klimt, città di castello Commentatore certificato 22.09.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Molti di quelli che scrivono non possono capire cosa vuol dire essere "strozzati" dallo stato. Non è una critica ma è così. Io l'ho provata sulla mia pelle quella sensazione e capisco perfettamente quello che sta facendo. Forza e coraggio sempre.

P.S.
Solo scrivere certe cose la dice lunga su cosa stiamo passando.

gianfranco g., nardò Commentatore certificato 22.09.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

scusate, stiamo difendendo l'illegalità? cosa devono dire i commdercinti che lo scontrino lo emettono? noi non ragioniamo così, difendiamo la legalità, e proponiamo, è questo il nostro compito...

nessuno ulisse (auleia) Commentatore certificato 22.09.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Molto bello , ma altrettanto inutile : sono cose che tutti sappiamo benissimo e non certo da oggi.Quindi? quale risultato? possiamo protestare , fare lo spogliarello , magari togliendosi anche le mutande , sventolare in cortei variopinti le mille inutili e stupide bandiere di questo o di quell'altro partito.......a cosa serve? secondo voi chi è nel palazzo del potere quanto se ne fotte? e allora che fare? ognuno pensi qualcosa a piacere.

Biagio I. Commentatore certificato 22.09.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Tra iva al 22%( se passa la indecente proposta) e irpef a oltre il 40 % , addizionale comunale irpef, tarsu e iva (illegale!!!)sulle tasse delle bollette : in molti resteremo in mutande! Una volta , a scuola, il maestro mi insegnava che il guadagno è dato dal ricavo meno la spesa: oggi vanno detratti anche tasse e e balzelli. Forse così si potranno aiutare le famiglie dei numerosi disoccupati le cui aziende sono state trasferite all'estero grazie ad una politica economica dissennata? o servono a rimpinguare ulteriormente le tasche dei numerosi scrocconi dediti solo al cazzeggiamento a Montecitorio?

adriano rossi 22.09.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

VEDO CHE FINALMENTE I LAVORATORI DIPENDENTI COMINCIANO ACAPIRE LE BUFALE DEI SINDACATI E DEI QUOTIDIANI D ACCORDO PER DARE LE COLPE HAI PICCOLI INPRENDITORI DI NON PAGARE LE TASSE, LE TASSE NON VENGONO PAGATE DALLE GROSSE AZIENDE PERCHE' D ACCODO CON POLITICI E GOVERNO I GRANDI APPALTI CHE INIZIANO E SPARISCONO PER LE MAZZETTE, MA NOI PICCOLI SIAMO E PICCOLI MORIREMO

antonio b., nibionno Commentatore certificato 22.09.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo far sapere a. Tutti quello che a fatto quell signore così domani mattina lo facciamo anche noi ottima soluzione facciamolo

Ale.t 22.09.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

E bravo il nostro Corsi, non fa pagare l'iva e si tiene i suoi margini di guadagno che, ovviamente, non denuncerà. Per tutto ciò che sono i servizi (poco efficienti questo si) dello Stato pagheranno i soliti noti che non possono scappare (lavoratori dipendenti e pensionati)in quanto sono trattenuti alla fonte. Complimenti!!! Anche a chi si congratula con Corsi .............

giulio nicosia 22.09.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto, entro tre generazioni gli italiani saranno praticamente estinti, perchè per mancanza di soldi e possibilità le famiglie italiane non fanno più figli, a questo ci hanno condannato i parassiti.

Claudio Granuzzo 22.09.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente... non sono piu' il solo a lottare contro lo stato.

BRAVO !!

era ora.. ma siamo ancora troppo pochi.

Mario 22.09.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

MA NON AVETE ANCORA CAPITO CHE CI HANNO SVENDUTI DI FATTO L ITALIA NON ESISTE PIU GRAZIE AL DEBITO PUBLICO ED ALTRO PER I LORO COMPLOTTI L ITALIA E STATA SVENDUTA HAI CINESI, FRANCESI, TEDESCHI E MANCA SOLO DI CONVERTIRCI ALL ISLAM SI PERCHE TRA POCO ANCHE QUELLO NON VEDETE QUANTI SBARCHI HANNO FATTO AFFARI ANCHE CON LORO PER I LORO LOSCHI COMPLOTTI IO VI HO AVVISATO RICORDATE DI QUELLO CHE SCRIVO RICORDATE E VEDRETE.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 22.09.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

ot ot ot ot


E vai con i volantini ad invitare la gente a partecipare a discussioni in tema di Media, Informazione e disinformazione.

Finalmente!!!!! A Genova

Va bene per le realtà locali quindi città o paesi.

Comunque si possono fare anche volantini, che parlino dell'attività parlamentare, di quello che i senatori e deputati del M***** stanno facendo a favore dei cittadini.

Forza M***** cambiare si può

saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 22.09.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Mi lamentavo che spesso subire un ingiustizia è più conveniente che avere giustizia (esempio certe multe che per contestarle ti costa di più che pagarle, ma moltissime altre angherie non solo dello stato, si basano su questo).
Macché, c'è di peggio.
Cercare di essere onesti è peggio che non esserlo! Siamo al paradosso.
La maggior parte di noi vorrebbe essere onesta, ma è possibile? Il galateo economico visto dallo stato è sanzionatorio: non ti dicono cosa puoi fare, ti dicono a colpi di sanzioni quello che non puoi fare (dopo che l'hai fatto ovviamente).
Beato chi può permettersi di rinunciare, di fatto non alimenterebbe più questo sistema marcio. Per chi ha forza e risorse è giusto (ed è un dovere) battersi per migliorarlo. Ma chi non lo è, non le ha? Dobbiamo imporgli pure ipocritamente di essere onesto, corretto o che altro sopra il limite delle sue forze? D'altronde lui sa cosa rischia, può farlo. Io non approvo, cercherei una soluzione alternativa. Ma non di più.

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato 22.09.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma state scherzando? E la legalità? Se le regole sono sbagliate, e la maggioranza è d'accordo si cambiano le regole, non si fa quello che si vuole. Se ragionate cosi allora dovreste essere contrari anche alle espulsioni che ci sono state: a loro le regole non andavano bene e le hanno ignorate. E poi lui può farlo, ma un dipendente come fa? E se stesse male, perché l'ospedale pagato con le mie tasse dovrebbe curarlo? Che siamo diventati come il PDL e mr. B. che ha detto che è lecito non pagare le tasse? Ultimamente si stanno pubblicando post senza senso: prima il chiagni e fotti dell'albergatore, ora del commerciante.Lo sapete che l'associazione albergatori di Venezia è a favore nelle Grandi Navi in Laguna?

Vittorio Bernasconi, Milano Commentatore certificato 22.09.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Roberto ti siamo vicini. Purtroppo fin quando avremo questa classe politica a prendere (o meglio a non prendere) decisioni, siamo destinati ad una brutta fine. Persone del calibro di Brunetta, vuote, senza idee, schiavi degli interessi propri e degli interessi di chi li ha nominati. Spero solo che il mediocre popolino italiano abbia capito che queste persone debbano andare tutti a casa, il m5s è rimasta la nostra unica speranza. Io sarei favorevole ad una manifestazione a montecitorio tutti insieme per chiedere, noi, il popolo, le dimissioni dell'attuale governo.

Aniello C., Pompei Commentatore certificato 22.09.13 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roberto sono con te !
Non cedere !!

Claudio Fabiani 22.09.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

lo comprendo.dove vanno a finire le nostre tasse nel momento in cui tutto il resto dobbiamo pagarle comunque? ( vedi la sanità se non vai a visita privata scordati un ricovero,asili ,farmacie eccc)
non sono anche queste delle sovratasse?)e fra poco amche l'iva al 22%.Dove finiremo poveri noi:
Tutto questo per colpa di una classe politica e dirigenti incapaci e disonesti.C'E' solo da mettersi nelle mani di Dio per chi ci crede.

venero p., Montecosaro Commentatore certificato 22.09.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

È vergognoso come ci stanno togliendo anche la dignità come ha detto il papà oggi in Sardegna. Un uomo senza lavoro e' senza dignità. Eppure basterebbe poco per dare lavoro a tutti c'è tanto da fare in Italia e tanto lavoro iniziando prorpio dalla prevenzione sul nostro territorio.
Basta con questi soggetti al governo che tutta fanno tranne trovare il bene del cittadino.

Sergio gravino Agostinone 22.09.13 15:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Sai Roberto a quei porci che stanno al governo non gli importa un fico secco della tua disperazione. Non hanno restituito il finanziamento ai partiti a differenza del M5S e proseguono così grazie alla complicità di un PdR
al secondo mandato non previsto dalla costituzione italiana.Il popolo italiano dorme?

luigi rossi 22.09.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Per chi ha voglia di fare la pipì vada su rai3 .

raoul romano Commentatore certificato 22.09.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa, ma non è lo Stato, quello composto dai cittadini, che devi buttare fuori, ma il Governo (ladro) in quanto è questo secondo ogni volta a firmare per acquisti anche da noi non voluti (perché?) e in seguito chi paga è lo Stato, NOI TUTTI. Fateci caso tutti quanti e vedrete la differenza (da divulgare). "Il Governo ha stanziato XXX mld" "Il Governo ha firmato l'accordo XXX", però quando si parla di pagare: "Lo Stato deve XXX mld per ..." ma se quei soldi li prendono da noi, permettete che siamo noi lo Stato, quello con la "S"?

Ecco spiegato come e dove giocano media e politici: sulle parole che vi propinano.

3mendo 22.09.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Quest'uomo è da ammirare.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 22.09.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Molto interessante....
sarebbe più astuto intestare tutti i beni a parenti e solo poi prendere la cittadinanza di un paese africano:
nessuna possibilità di equitaliare o multare il neonullatenente ma rimane comunque il problema degli eventuali reati penali, ma se quando combini qualcosa te la cavi con uno stupido foglio di via con cui puoi pulirti il c### allora non c'è problema...
VIVA L'ANARCHIA LEGALIZZATA!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 22.09.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutta la mia stima Roberto Corsi !

Un gesto di immenso coraggio !

Spero che tutti i cittadini italiani si decidano a fare qualcosa di buono e saggio per tutti...

Mandare a casa tutti i Partiti !

Monica C. Commentatore certificato 22.09.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Italiani un popolo di coglioni, naturalmente mi ci metto anche io. Pd e PDL che ci coglioneggiano giorno dopo giorno. IVA si IVA no IMU su ed IMU giù. L'Italia come la Grecia e poi ???
Le province sono sempre la, le super pensioni non si toccano, gli F 35 ed i loro miliardi si acquisteranno (l'Olanda ha rinunciato ad un bel numero di questi aerei di cartone, pagati a peso d'oro). Gli stipendi dei manager sempre li. I taglia alla politica nemmeno a parlarne( ci sono stanziamenti per commissioni che trattano stronzate e che costano milioni ogni anno... Ect e noi ci facciamo coglionare !!!

Luca 22.09.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
ROBERTO COSRI HAI DATO IL BUON ESEMPIO,MI AUGURO CHE CI SIANO ALTRI CHE LO SEGUANO,VIA LO STAO DALLE NOSTRE ATTIVITA',ANZI L'ANTISTATO
ALVISE

alvise fossa 22.09.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

perchè le televisioni nazionali non ne parlano?secondo me sono state ammonite dallo stato, perchè tutta quella gente che non naviga verrebbe informata, e credo ci sarebbe una protesta di massa emulando roberto,mandando lo stato in confusione totale.Ma i tempi sono maturi andranno tutti a casa lo stesso.Forza BEPPE forza M5S, ci vogliono più apparizioni negli schermi pubblici,scegliete voi quali e fate valere le vostre regole,per informare i cittadini di quello che succede alla camera e al senato, così credo ci sia davvero la possibilità di mandarli tutti a casa.Sono orgoglioso di aver votato M5S,buon lavoro ragazzi.NON ABBANDONATECIIIIIIIIIIIIIIIIIII

carmelo s., ragusa Commentatore certificato 22.09.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è esattamente il punto zero dello scontro tra individui e stato, sarebbe interessantissimo scrivere con lui un diario di quello che adesso gli succederà, di come lo stato esercita il suo dominio, così possiamo vedere precisamente quali fili dobbiamo tagliare per disinnescare la bomba


Finalmente qualcuno di coraggioso. Tutti dovrebbero seguirlo dal momento che le tasse vanno pagate per avere dei servizi ai cittadini e questo non avviene.
Le nostre tasse vanno tutte nelle tasche di questa gente al governo votata da nessuno che non fa nulla per il bene degli italiani ma solo i loro affari senza mai diminuirsi lo stipendio.
Ci vogliono azioni forti come questa di Roberto Corso.

Ingrid Pezzoni 22.09.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Versione corretta:

Ho fatto il piccolo commerciante per dieci anni e ho venduto tutto nel duemila perchè già allora ogni anno che passava era più difficile guadagnare. Figuriamoci adesso. Consiglio a tutti i commercianti italiani di andare all'estero. Con le "prove di sopravvivenza" che abbiamo dovuto sopportare in Italia all'estero facciamo subito faville.
Tornando al post basterebbe che non tutti, ma anche solo qualche decina di migliaia di cittadini facessero così, e questo sistema marcio crollerebbe nel giro di un mese.

Danilo Sondoni 22.09.13 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se non sapete riconoscere i furti legalizzati è colpa dei cittadini.

Indipendentemente dal servizio che lo stato può offrire o meno, se mi toglie così tanto del mio stipendio che non riesco a vivere, è un furto, non c'è altro modo di chiamarlo.

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 22.09.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto il piccolo commerciante per dieci anni e ho venduto tutto nel duemila perchè gia allora ogni anno che passava era più difficile guadagnare. Figuriamoci adessso. Consiglio a tutti i commercianti italiani di andare all'estero. Con le "prove di sopravvivenza" che abbiamo dovuto sopportare in Italia all'estero facciamo subito faville.
Tornando al post basterebbe che non tutti, ma anche solo qualche decina di migliaia di cittadini facessero così, e questo sistema marcio crollerebbe nel giro di un mese.

Danilo Sondoni 22.09.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

A tutti
Oggi manca l'editoriale di Marco Travaglio sul FQ qualcuno ha notizia

Riccardo Garofoli 22.09.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

reddito di cittadinanza no.
reddito di clandestinità si.
italiani costretti a frugare nei cassonetti, clandestini a spadroneggiare impunemente.
invoco il diritto alla legittima difesa.

mister x, ravenna Commentatore certificato 22.09.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

cosa pensavi di ottenere con la sinistra italiota traditrice della patria?

e voi che continuate a dare tutte le colpe al nano!

il buonismo è un cancro 22.09.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

dov'è quella bocca di pucchiacca di Alfano? tanto impegnato nella faccenda TAV in Val di Susa. Parla parla come il suo padrone B. senza concludere una ceppa di minkia

emanuele iavazzo 22.09.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Gli schifosi dei politici dovrebbero guardare questo video e VERGOGNARSI di aver ridotto la gente in questo stato......SCHIFOSI. ....VERGOGNATEVI E ANDATEVENE NON NE POSSIAMO PIÙ .....

Luciano_belle@yahoo.it 22.09.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Questa è grossa ! Trentasei euro al giorno ! Da dove ha preso questa notizia , lo comunichi al più presto?! Moltiplicati per i , circa , 2 milioni di clandestini farebbero 1 miliardo di euro al mese ,12 all'anno ! Mi sembra veramente incredibile .Qualcuno che sà mi aiuti a capire.


e'inutile che i cani al parlamento ci raccontano favole per mantenersi la poltrona .stiamo diventando un paese del terzo mondo...multirazziale...immigrati che vengono non per lavorare perche lo sanno che ce la crisi ma per farsi mantenere da noi..un popolo di disperati..mentre i politici fanno entrare questi pezzenti per complicarci la vita al posto di respingerli..caro m5s chiariamo una cosa nel vostro programma dovete mettere la lotta all immigrazione...acquisterete milioni di punti...non vogliamo gli immigrati..possono rimanere chi lavora..gli altri go home..altrimenti ci mangiano..se notate loro circolano sempre in gruppo...e li troviamo sempre davanti ai coglioni ovunque vai chiedono elemosina anche all entrata del cimitero..gli italiani non ne possono piu...lotta all immigrazione clandestina..facciamo valere il reato di accattonaggio gli italiani hanno dignita preferiscono suicidarsi mentre questi pezzenti musulmani(altro pericolo) vengono da tutta lafrica a complicarci la vita berlusconi letta vendola tutti a casa dio voglia che il governo cada...forza m5s.

tommaso derossi 22.09.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande !!!!il problema almeno al nord e' che il cliente si lamenta ma poi vuole lo scontrino

luca bertolini 22.09.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Stato Assassino oppressore del popolo

Moreno Cominato 22.09.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

dovrebbero farlo tutti.

giovanni vernile 22.09.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Grande Roberto, anche se sono un dipendente sono con te e con tutti i calabresi, gente meravigliosa, e chi lo dice abita nel profondo nord. Spero che in tanti buttiate fuori il registratore fiscale dal vostro negozio, meglio essere clandestini senza documenti e si ha tutto quello che si vuole!!!!

roberto bernardoni 22.09.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

non ci posso credere che un clandestino prende 360€ al giorno.
credo che qualcuno sul blog sia informato e lasci qualche commento x informarci.

saluti da nessun copy

nessun copy 22.09.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per averlo pubblicato.

Condivido in pieno la reazione del Sig. Corsi alla DISUMANA mattanza che il governo sta attuando sui piccoli imprenditori mentre ancora sfacciatamente foraggia i grandissimi e contigui...
Chi si sente nel giusto ha il DIRITTO di ribellarsi e mai deve sfiorargli il pensiero che la soluzione sia nel suicidio, MAI!!!perchè che è quello che loro vogliono, che hanno architettato....!!!
MAI PIU' SUICIDI!!!MAI PIU'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 22.09.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE ROBERTO!!!!!!!!

giovanni vernile 22.09.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Roberto Corsi!

Fabrizio D'Amore (ufotizio) Commentatore certificato 22.09.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

tutti dovremmo fare così nel nostro piccolo. Non compriamo più niente se non il necessario, restituiamo i nostri documenti, non mettiamo più benzina protestiamo in tutte le forme possibili tutti uniti e vediamo poi se le cose cambiamo o no.

Mauro Farina 22.09.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora per 36 euro sono clandestino anch'io basta tingersi un po di scuro e farsi trovare senza documenti su una baa sfondata.fanculo a tutti i cortigiani del magna magna

claudio masiello, roma Commentatore certificato 22.09.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

bravo roberto fate tutti i commerciati come roberto. a me peccato tolgono i soldi subito delle tasse sono un dipendente pubblico. ma sono con tutti i roberto, buona fortuna cittadini onesti, che non c'è l'ha fanno più. non tutelati da uno stato ladro che ancora con i privvileggi ci rompono i coglioni, e quella ci dice usi un linguaggio consono, ti dico più consono di vaffanculo non esiste.

loredana loffredo 22.09.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Roberto ! Fuori dai coglioni questo Stato patrigno che rimpingua solo i suoi sacerdoti affamati di privilegi. Nessuno paghi più niente. Io ho mandato questo Stato ladro a fanculo con tutti i suoi coprofaghi e mi sono trasferito in Sudamerica. Ahhhhhh!!! Che meraviglia essersi scrollati di dosso quei ladri corrotti dei politici italiani

Giuseppe Maldera 22.09.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori