Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 Giorni a 5 Stelle/15: #DemocraziaViolata

  • 66


democraziaviolata.jpg

"La settimana della democrazia violata. Ieri il Presidente della Repubblica ha fatto sfregio di ogni consuetudine istituzionale ricevendo governo e partiti di maggioranza al Quirinale per parlare di legge elettorale. Mercoledì invece Pd e Pdl in Senato hanno votato la deroga all'articolo 138 della nostra Costituzione, la valvola di sicurezza che la protegge da cambiamenti affrettati e pericolosi frutto di accordi tra pochi. In Parlamento Letta ha parlato di politiche europee ed il Movimento gli ha ricordato come le sue politiche siano prone agli interessi di burocrazie sempre meno democratiche e sempre più distanti dai problemi reali dei cittadini. In settimana al Senato è andata in scena anche la farsa del decreto IMU, con una tassa che scompare con un nome e ricompare e triplica con un altro. Il tutto con l'aggiunta del vergognoso condono da 2 miliardi di euro per i concessionari di slot machines. Fortunatamente il Movimento 5 Stelle è riuscito a limitare i danni riuscendo a far recepire alcune sue proposte: dall'impegno del governo a passare alla tariffa puntuale sui rifiuti (più ricicli meno paghi) a quello di limitare le agevolazione per gli imprenditori edili solo per i fabbricati già costruiti e ultimati. Una proposta utile per fermare la cementificazione del territorio. Sempre sul tema del consumo di suolo, il MoVimento 5 Stelle in settimana ha organizzato un importante convegno alla Camera di cui vi faremo vedere un estratto. A Montecitorio sul decreto pubblica amministrazione siamo riusciti a far approvare 17 emendamenti, tra i quali uno prevede un ulteriore taglio delle consulenze nelle amministrazioni pubbliche. Approvata anche la sperimentazione della tracciabilità dei rifiuti urbani pericolosi su tutto il territorio nazionale. Sempre in tema di rifiuti è stata battaglia alla Camera contro la combustione degli stessi nei cementifici. Ci siamo tornati ad occupare anche del problema carceri, mentre nell'aula del Senato si è affrontato sul piano internazionale il tema dei diritti umani in Birmania." M5S Camera e Senato



25 Ott 2013, 13:25 | Scrivi | Commenti (66) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 66


Tags: 5 giorni a 5 stelle, antimafia, carceri, Costituzione, femminicidio, M5S Camera, M5S Senato, mafia, Napolitano, province, usura

Commenti

 

al pd.pdl.vergognatevi di aver toccato art.138 della costituzzione non velo scordate mai il popolo e'sovrano e se si incazza non ce'esercito che riuscira a fermarlo...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 26.10.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUL DISCORSO COSTITUZIONE NON AVETE PENSATO DI INDIRE DELLE MANIFESTAZIONI PUBBLICHE PER SPIEGARE AI CITTADINI LA GRAVITA' DEL MOMENTO CHE STIAMO VIVENDO?
Senza la garanzia legislativa della nostra Costituzione qualsiasi lotta ( per l'occupazione, per la casa, per il rispetto dell'ambiente, ecc. ) diventerà ancora più difficile di quanto non lo sia ora.

laura l. 26.10.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGA VUOLE ESSERE RICEVUTA DA SOLA DAL CAPO COSCA TANGENTARO PRESCRITTO.

PERCHE' ?????


SEMPLICE !
OFFRIRA' I SUOI VOTI SUL PIATTO D'ARGENTO AD UNA PROBABILE "MESSA IN STATO DI ACCUSA" (IMPEACHMENT PER GLI AMICI ANGLOFONI) CHE SEGUIRA' LE DIVULGAZIONI DELLE "INNOCENTI E NON PREOCCUPANTI" INTERCETTAZIONI MESSA IN ATTO DAL pRISm DELLA CIA.

COSA CHIEDE IN CAMBIO LA LEGA ?????
FORSE DI UN MIRACOLO (STILE LOURDES) PER BOSSI (SENIOR) ????

MA Nooooooo!

PROVATE AD INDOVINARE ?????

VABEHHHHH! UN AIUTINO E' PERMESSO: QUALCHE VOCE IN CAPITOLO, IN PIU', NEGLI APPALTI EXPO !

(UNO DEI FOCHERELLI).

ECCO SPIEGATO PERCHE' "NON PARTECIPERA'" ALLA MAFIO-RIUNIONE INSIEME AL M5S, MA DA SOLA.

ORAMAI IL COLLE PIU' ALTO E' DIVENTATO SEDE STABILE DEI CAPI-MANDAMENTO.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 26.10.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

QUANTI DI VOI CI SONO CASCATI ?

QUANTI DI VOI HANNO CREDUTO CHE LA "RIUNIONE" AL COLLE DELL'ALTRO GIORNO SIA STATA "MESSA IN PIEDI" PER FAR CORRERE VELOCEMENTE LA RIFORMA DEL SISTEMA ELETTORALE (DAL PORCELLUM AL NAPOLITALLUM) ??????

BENE A DIR LA VERITA' HO CREDUTO ANCHE IO A SIMILE COSA, A DIR IL VERO CON QUALCHE PERPLESSITA', LA PRIMA: PUO' MAI IL CAPO DELLA CASTA, IL TANGENTARO PRESCRITTO, IL CAPO DELLE COSCHE, IL CANCELLIERE (NEL VERO SENSO DELLA PAROLA) DELLE PROVE DI OMICIDIO E STRAGI, FARE E/O DARE L'IMPRESSIONE CHE FACCIA QUALCOSA, SEPPURE A MODO SUO (DI CASTA), PER IL PAESE ????

AVEVO CREDUTO, NELLA IMMEDIATEZZA DELLA NOTIZIA DELLA CONVOCAZIONE STILE VENTENNIO, CHE IL RE-TANGENTARO PRESCRITTO, IL MIGLIORISTA CHE AFFOSSO' (NEL VERO SENSO LETTERALE) BERLINGUER E DI QUESTO, LE LINEE DI UNA POLITICA CORRETTA, TRASPARENTE ED ONESTA, FOSSE SUL SENTIERO DEL RAVVEDIMENTO DOVUTO ALLA SUA ETA' AVANZATA E PROSSIMO AL SOTTOBOSCO DEI CAMPI ELISI, SE NON A QUALCHE PIAZZALE LORETO..NO!
MI SONO SBAGLIATO, E' DURATA POCA LA SPERANZA, GIUSTO UN BATTITO DI UN QUAGLIAriello E LA ENFASI MOSTRATA DA QUALUNQUE "GIORNALISTA E PENNIVENDOLO".

DUNQUE, LA NOTIZIA E' LA SEGUENTE:
IL VERTICE ALL'ALTO COLLE E' SCATURITO DOPO LA PRESA D'ATTO DEL TANGENTARO PRESCRITTO, ATTRAVERSO LA SUA DOTAZIONE DI ARMI (INTESO I VARI RESPONSABILI DELLE F.A. CHE ALBERGANO INSIEME A LUI, PRATICAMENTE I SERVIZI) CHE NELL'ELENCO "SNOCCIOLATO" DA SNOWDEN TRAMITE GREENWALD C'E' PURE LUI (IL CAPO COSCA DEL COLLE).
DUNQUE E' STATO ASCOLTATO, ATTENZIONATO COME SI USA DIRE !
UNICO PUNTO ALL'O.D.G.: COME PROTEGGERSI DALLA MERDA CHE USCIRA' DALLA CLOACA ??
BEN VENGA PUBBLICATO IL LAVORO DELLA CIA, BEN VENGA PUBBLICATO I NASTRI CHE IL CAPO COSCA HA CANCELLATO TRA LA CASTAMAFIOSA E LA MAFIA-BRACCIO ARMATO, QUEST'ULTIMA INVISA DAGLI YANKEE E DAI SODALI GANGSTER AMERICANI.
VOGLIAMO BENE A SNOWDAN E GREENWALD.
VOGLIAMO TUTTE LE TRASCRIZIONI PER SOTTOPORLO A PROCESSO INSIEME ALLA CASTA (DAL NANO AI TANTI BETULLA).

Carmine s., caserta Commentatore certificato 26.10.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Torno a ricordare che le informazioni pubblicate sul blog non sono a portata di tutti e neanche a quasi tutti molti non leggono a sufficienza pertanto sollecito che le informazione vengano date anche nelle tv ,in piazza e nelle strade .L'altro ieri sono andato in edicola ed ho sentito un commento sul "il fatto q. " ,sta diventando troppo grillino pertanto non compro più il fatto ,a dire che sono gli unici che fanno sapere la verità sul massacro che ci sta facendo questa classe politica col grande inciuccio del 2PD+L ,ma sarà inciuccio o è una fusione dei due partiti che ci hanno portato allo sfascio negli ultimi vent'anni con la strada già tracciata dal socialismo all'italiana.

Francesco Piu 26.10.13 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Come possiamo fare perché per legge rispondano del crimine di alto tradimento nei confronti del popolo italiano? Ci hanno svenduto all'Europa, distruggendo ogni capacità imprenditoriale potesse confrontarsi con il resto del mondo, solo per intascare (loro e i tanti amici che li votano per tornaconto) la corruzione del denaro europeo. È non dite che l'Italia ne aveva bisogno, abbiamo costruito strade ponti e metropolitane senza l'elemosina franco-germanica! I soldi dell'eurozona sono una scatola di cioccolatini che un bambino ciccione non è educato a gestire...

Pierolivo Lunardelli 26.10.13 04:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi!
ci vediamo a Genova Il 1 Dicembre.

Baby F., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento


Tutto ciò premesso, poiché il contenuto di tale ultima comunicazione dell’Ente, integra una palese e gravissima violazione di diritti costituzionalmente garantiti e di norme di legge, ( artt. 17 e 18 della Costituzione Italiana, regolamentato dalla Legge 549 del 28/12/1995 art. 3 comma 7 e dal D.P.R. 26/10/1971 tabella art. 27 ter.), le quali peraltro prevedono nella materia de qua una semplice comunicazione all’Ente pubblico per la effettuazione di propaganda elettorale e non anche il maggior provvedimento autorizzativo, che si è tuttavia sempre richiesto per rispetto istituzionale, violazioni tutte, che comprimono in modo sostanziale il libero esercizio della partecipazione democratica senza alcuna legittima motivazione, bensì con una condotta tesa nei fatti a limitare/o abolire la libertà di espressione e pensiero politico,
CHIEDE
a nome e per conto del Movimento 5 Stelle Amantea, nella summenzionata qualità di portavoce ad acta, di voler con ogni mezzo ritenuto opportuno ed in via di urgenza, ripristinare la legalità nella mat

salvatore politano, amantea Commentatore certificato 25.10.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Via dai telecomandi La7
Passa parola

Riccardo Garofoli 25.10.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

vi spiego perché grillology non potrà risolvere i problemi del paese.....

per risolvere bisogna prima conoscere e allora i parlamentari 5 stars eletti col taroccamento dovrebbero perlomeno sapere:

A) i 5 danni al paese piu gravi che ha fatto il governo di silvio

B) i 5 danni al paese piu gravi che ha fatto il governo di monti

C) i 5 danni al paese piu gravi che ha fatto il governo di irodi

D) i 5 danni al paese piu gravi che ha fatto il governo di dalema

e così vianche perché circola la leggenda metropolitana che tutte le colpe dell'italia sono di silvio quando la realtà è che l'italia non è una dittatura come quella di gheddafi e perciò i danni sono la somma del fare di circa mille parlamentari e ancor di più se sommiamo le regioni le provinc(i)e e i municipi e menate varie ...... troppo facile scaricare tutto su uno anche perché così come se non si ammalasse nessuno non ci sarebbe bisogno di medici e così come se non si facesse corrompere qualcuno a sinistra non ci sarebbero corruttori a destra e ancora se non ci fosse un substrato di personaggi bisognosi di un nano non ci sarebbe un nano.

fatela questa benedetta/benedetta tabella dei danni e poi ne parliamo ..... sempre che siate in grado si stilare la tabella dei danni.

bruno bassi ex iscritto dissidente 25.10.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

RE GIORGIO ormai non sa più come fare per mantenere il potere (assomiglia sempre più a Bokassa) manca solo che spieghi il SUO esercito contro il M5S
Ma la cosa che più mi fa rabbia è che tutti gli altri lo difendono ,meditate gente meditate.

stefano s., roma Commentatore certificato 25.10.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare passiamo alla linea dura, ci scontriamo con la massima carica Istituzionale,
La mozione non passera' mai che cosa otteniamo?
Questi con decreti legge vanno avanti a governare
e'vero il Parlamento ha perso la sua funzione tranne
per disegni di legge marginali.Nella maggioranza gli unici che possono far cadere il governo sono quelli del pdl ma rischiano una scissione interna pericolosa per loro visto che l'esecutivo non appoggia Berlusconi.Siamo dentro in un cul de sac
non ho idea di come uscirne e non credo che Napolitano si rimangi quello che ha fatto.
Possiamo anche non andarci a parlare visto che non sente ragioni anzi e non considera novemilioni di ragioni, ma credo che sia uno sbaglio e come vorrei tanto sbagliarmi e che Beppe abbia la ragione ad agire cosi'.

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ottima scelta non andare da Napolitano. Cercano la mischia, tanto hanno già pianificato tutto. I carbonari! A noi resta il Parlamento come terreno di scontro. le battaglie le vinceremo lì, oltre che nelle urne. La gente non ne può più. Anche della televisione, di Fazio, della Gruber, delle puttane chiamate a raccontare cose ormai risapute. Vogliamo riapproppriarci del nostro paese e della nostra economia.

marinella v., reggio emilia Commentatore certificato 25.10.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

SIETE SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSI, SONO ORGOGLIOSO DI VOI.
GRAZIE BEPPE E GIANROBERTO DI AVERCI DATO QUESTA OPPORTUNITA QUESTA SPERANZA, LO DOBBIAMO PRINCIPALMENTE A VOI.
MI SENTO DI NUOVO FIERO DI ESSERE ITALIANO.
CI VEDIAMO A GENOVA.

MAURIZIO ZINALI 25.10.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano & Co si muovono a "Norma di Legge".

Parlo da anni di Studio Legale 5 Stelle, 40/50 avvocati che si occupano di materia giuridica e costituzionale.
40/50 persone di sesso e età assortite, che pagate il giusto, seguano il nostro lavoro, ma soprattutto che controllino quello che fanno gli altri!
A "norma di legge" ci fottono, a norma di legge rimettiamoli in riga!
Ricordate che stiamo chiedendo il giusto, non un favore!
Basterebbero 5 euro ciascuno!
Arrivederci e grazie.
Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Guardando indietro nella Storia i cospiratori che si incontravano di notte erano quelli che volevano andare contro il regime, mentre adesso chi è parte del regime da protagonisti principali cospirano e cercano di ottenere la fetta più grande come dei piccoli monelli. L'Italia continua a mettere in conto queste figure, altro che immagine migliorata agli occhi dei governi stranieri, europei e non! E si ostinano ad infangare il M5S!

luciana m. Commentatore certificato 25.10.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

bene hanno fatto i nostri eletti a non andare da Napolitano, è ora di smascherare tutti questi teatrini di palazzo, atti solo ad imbrogliare il popolo. Grazie ragazzi, grazie Beppe, siete gli unici e ultimi baluardi della democrazia. SEMPRE CON VOI! :-)
BUON LAVORO e...ci vediamo in piazza della vittoria! #OLTRE :-)))

andrea vignolo, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ha inventato il metodo di mungere le vacche senza dargli da mangiare, gli fa vedere il fieno per televisione. Dai M5S siete riusciti a governare almeno al 30%. Gli inquilini del palazzo devono sempre sentire il vostro fiato al collo, solo così smetteranno di fare gli affari loro con i nostri soldi.

cesare pompei 25.10.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma modificando l'articolo 138
la maggioranza puo' modificare anche la legge elettorale solo con i loro voti?
Qualcuno sa rispondermi per cortesia.

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' possibile che a un pdr non gliene freghi niente del popolo? e che pensi solo alla casta e alle banche?
Penso che la sua prossima tomba dovranno presidiarla giono e notte.

spuseta 25.10.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE NON è PIU' SOLO ORAMAI, ABBIAMO ANCHE NOI DEI CITTADINI PARLAMENTARI SUPER BRAVI, I NOSTRI SI FANNO ONORE E SONO SUPER PREPARATI, IL CATTIVO SISTEMA SI ABBATTE O SI CAMBIA SE LO SI CAPISCE STANDOCI DENTRO, E I NOSTRI IN PARLAMENTO NON SONO PIU' COSI' SPROVVEDUTI COME PRIMA . BEPPE NON è PIU' SOLO NELLA LOTTA, NON POSSONO PIU' DIRCI CHE SIAMO ALLE PRIME ARMI.STANNO IMPAZZENDO SCONTRANDOSI CON UN OPPOSIZIONE COSI' DURA , I DEMOCRISTIANI DEL PD NON AVEVANO IDEA PIU' DI QUESTO.....W M 5 STELLE

LUCIANO A., napoli Commentatore certificato 25.10.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

La telenovela infinita della politica con i nomi dei saltimbanco del circo togni, tipo miccichè, mastrapasqua, quagliariello, schifani, befera, bocchino, chiavaroli, casini, finocchiaro, razzi, ricchiuti, ruta.
Sembrano i nomi dei protagonisti di una commedia di toto' o defilippo. In effetti il parlamento è un palco oscenico ove si rappresenta allegramente la commedia della morte ( vera!) dell'italia.
I registi di questa farsa probabilmente saranno premiati per le loro capacità, mentre gli spettatori ne saranno le vittime.

spuseta 25.10.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Impeachment contro Napolitano . E' il garante di una classe politica inetta e che vivono da parassiti ,distruggendo giorno dopo giorno il paese. Napolitano non è il mio Presidente è presidente dei pregiudicati come Berlusconi.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 25.10.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Vi rendo noto che tra Lega e Napolitano non esiste differenza!
Ora lui cerca di aggiustare rattoppando, ma le regole impongono di avvertire tutti ALLO STESSO MOMENTO e non 2 ore dopo o 2 giorni dopo!!! La sua è palese violazione della Costituzione nonché reato! E la Lega avendo fatto lo stesso con Silvana Carcano a Milano Regione, ora lecca per bene cercando di avere parola, che NON PUO' AVERE perché in primis è committente della stessa cosa verso Silvana, gli altri consiglieri e verso 9 mln di italiani votanti!!!

Dunque si rende necessaria l'espulsione della Lega dalla Regione e l'espulsione di Napolitano dallo Stato (quello dei cittadini) italiano. Loro hanno più niente a che fare o che vedere con la Repubblica, lo Stato e il Governo e tanto meno con la democrazia che decantano e TRADISCONO!

Chi come me ha votato M5S perché ora dovrebbe essere escluso dai portavoce che non hanno notizia perché volutamente impedito? In galera chi l'ha ordinato e ordito, perché orta EXPO 2015 è da RIVEDERE in quanto si possono vedere i chiari effetti di un'associazione criminale avvenuta in ambito regionale. Per caso la Regione è una setta segreta? Stanno là per ordire trame? Sembra proprio di sì!
Dunque Napolitano = Lega visto che il moodus facendi è lo stesso. Conclusione:
IN GALERA TUTTI E DUE!!!
Nessun colloquio è possibile, hanno commesso volutamente e se ne sono sbattuti! Dare ora l'aiutino per farla scampare vuol dire essere masochisti!

IO NON SONO MASOCHISTA! E voi?

3mendo 25.10.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
NON MOLLATE 5 STELLE, SIAMO CON TUTTI VOI
ALVISE

alvise fossa 25.10.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Andate avanti così ragazzi. Ci restate solo voi.
Vincenzo Scalia
Roma

VINCENZO SCALIA 25.10.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio si è autoproclamato Re...

ottimo !

ci sarà più gusto a ghigliottinarlo :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 25.10.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Re Giorgio Napolitano, che sospende la democrazia interpretandone le leggi in funzione del proprio interesse politico. Si allo stato di accusa. Bravo Beppe e grazie!

Dante Cruciani Commentatore certificato 25.10.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

LA PAURA DI MANDARLI A CASA

Hanno paura, temono che alle prossime elezioni li mandiamo a casa tutti!

Alle prossime elezioni o MoVimento 5 Stelle o tutti aff.....lo!

Salvo Pa Commentatore certificato 25.10.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

...certo che in tv
passano delle oscenità ripugnanti
a tutte le ore,oggi ho saltato il pasto
dato che mi si è chiuso lo stomaco
per lo schifo che mi ha procurato
il piccolo delirio
di quel vermiciattolo di favia
ben sostenuto da quel vermone di sgarbi
ed un paio di carneadi putrefatti del pd

rai,la7,mediaset...
un'unica mangiatoia
riempita di vomito e merda

Buon Appetito !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 25.10.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPONGO CHE I NOSTRI ESCANO DALL'AULA QUANDO SI VOTERA' X LA DECADENZA DEL NANO.

LUCIANO A., napoli Commentatore certificato 25.10.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Come disse il Gobbo maledetto: "Il potere logora chi non ce l'ha". Ci stanno cucinando come rane http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8863 e se ne viene fuori solo continuando ad exporre la casta come fate tutti i giorni. Se poi gli italioti preferiscono ridere e scherzare che "tanto non c'e' niente da fare" allora verranno cotti lentamente come nella storia della rana.

Ezio Gava, Dublin, Ireland Commentatore certificato 25.10.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato casualmente un momento di L'Aria che Tira, c'erano ospiti Flavia (ex m5s) Sgarbi, La Torre, Gasparri ecc.
Flavia approfitta delle ultime cartucce, sapendo che a breve non verrà più eletto e sarà costretto a trovarsi un altro lavoro, per buttare fango a più non posso sul m5s, su Grillo e Casaleggio. Vergognoso.
Che trasmissione di merda, scusate la parola, e che conduttrice la Merlino, al pari di Greco di Agorà.

Armando ., Milano Commentatore certificato 25.10.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe perchè ancora ci stupiamo di Napolitano? Un vecchio comunista cresciuto con Stalin ed amicone dei Ceausescu? Egli, presidente-re della monarchia repubblicana delle banane, comunque... si "riserverà" nella sua munificenza di sentire "con i tempi e modi più opportuni (mai)" i rappresentanti di milioni di italiani.

Roberto Meo 25.10.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Conflitto fra Poteri.
Piu' Guerra Civile di questa...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...cacchio...muore Zuzzurro...ed invece per qualcun'altro... non se ne parla...@=#/&^%

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 25.10.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

La mia impressione è che non si vada dal PdR, perchè non si ha un CAZZO di intelligente da dire sulla legge elettorale.

Tutto il resto mi pare il solito chiacchericcio inconcludente.

Ma dobbiamo fare anche qui le supercazzole?

Bah.

Mario Reni 25.10.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la Corte riterrà incostituzionale la legge n. 270 del 21 dicembre 2005 detta "Porcellum",significa anche che i membri del Parlamento saranno dichiarati eletti con legge incostituzionale e quindi dovrebbero decadere automaticamente. Ma non solo, questo significherebbe che da quando il porcellum è stato introdotto abbiamo avuto i membri delle Camere incostituzionali. Ergo, i partiti devono restituire tutti i rimborsi elettorali dal 2006 ad oggi perchè frutto di una violiazione in facto della Costituzione. O no?

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Trattati europei??? R D C =R E D D I T O D I C I T T A D I N A N Z A.......

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 25.10.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensando all'appello che ha fatto Beppe poco tempo fà in riguardo all'informazione,ho appena inviato la mail (riportata nei commenti)a Servizio Pubblico e pc a Marco Travaglio (redazione@serviziopubblico.it).Chiedo a tutti ,con parole proprie,di fare altrettanto Più siamo meglio è! Come recita il vecchio proverbio:TENTAR NON NUOCE"Per la RAI CI PENSEREMO ma credo che per il momento,non meriti la nostra considerazione,visto che sarebbere come sbattere contro un muro. Ringrazio di cuore, chiunque partecipi a questa iniziativa

Paola L., Verona Commentatore certificato 25.10.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è alcuna crisi economica in atto (il messaggio che tentano di inculcare nelle masse), ma solo una strategia della tensione per conquistare definitivamente il mondo ancora apparentemente libero. Non a caso il sistema di potere ha incrementato il sistema di controllo tecnologico. E si è preparato a schiacciare con la violenza ogni tentativo di giusta ribellione, con Eurogendfor, una forza di polizia militare che non risponde alla legge né ai Parlamenti ormai esautorati, ma soltanto alla Nato, in base al Trattato di Velsen, ratificato anche in Italia dalla legge statale 14 maggio 2010 numero 84 (votata in sordina da tutte le forze partitiche).

Anche dal punto di vista squisitamente etimologico, il termine crisi indice un punto di svolta, un cambiamento, qualcosa di positivo.

Allarghiamo l'orizzonte del contesto. La parola d'ordine del nuovo ordine mondiale - che passa anche attraverso le geo-ingegneria ambientale per l'alterazione del clima, il controllo della Natura (per scatenare guerre segrete, non convenzionali) e l'indebolimento degli organismi viventi (alla voce scie chimiche, o meglio: aerosolterapia bellica) - è la globalizzazione della povertà materiale.


http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/02/signoraggio-truffa-in-europa.html

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=eurogendfor

http://www.bancaditalia.it/bancomonete/signoraggio/cass_SS_UU_16751_06.pdf

http://www.cortedicassazione.it/Notizie/GiurisprudenzaCivile/SezioniUnite/SchedaNews.asp?ID=1261

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.10.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S senza se e senza ma!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.10.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Dove e finito il reddito di cittadinanza??????

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 25.10.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEHMAN BROTHERS, GOLDMAN SACHS, JP MORGAN: BANCHE CHE HANNO FRODATO ALL'ITALIA 4,3 MILIARDI DI EURO

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/10/lehman-brothers-goldman-sachs-jp-morgan.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.10.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sappiamo con chi abbiamo a che fare. Forza M5S.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 25.10.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Violata: Vittima di Violante.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti con voi fino alla fine, ognuno nel suo comune faccia la propria rivoluzione silenziosa !!! AVANTI

Paolo1204 25.10.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori