Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Figli di Troika - Piero Ricca intervista il prof. Bruno Amoroso

  • 437


figli_troika.jpg

Il FMI ha smentito di aver proposto il prelievo forzoso sui conti correnti dei cittadini europei, ammettemdo semplici "discussioni ed esperienze su ipotesi di prelievo sui capitali una tantum", come metodo per aggredire il debito. Ma la smentita non convince il prof. Bruno Amoroso, economista, prof. emerito all'Università di Roskilde, in Danimarca. "La Troika è di nuovo al lavoro", sostiene. "La BCE e la Commissione stanno preparando il sacco dei risparmi, mentre il FMI fa lo stesso in parallelo specializzandosi su come far pagare ai cittadini il 'debito estero' degli Stati". Piero Ricca

Piero Ricca: Professore, nei giorni scorsi ha fatto discutere l'ipotesi, contenuta in un report del Fmi, di un prelievo una tantum sui conti correnti a livello europeo. Le sembra credibile? E in quale contesto questa ipotesi si colloca?

Bruno Amoroso: L'ipotesi del FMI è parte della seconda fase della strategia di esproprio dei risparmi dei cittadini, avviata durante gli anni ’80 e ’90 e che ha avuto una sua prima prova di successo negli Stati Uniti e nell’Unione Europea con la rapina finanziaria del 2008-2010. Una rapina che ha portato un bottino nelle mani di pochi gruppi pari al 37 % del PIL europeo; cioè aiuti di Stato tra ottobre 2008 e ottobre 2011 a favore degli enti finanziari pari a 4.500 miliardi di euro, a cui si aggiungono 6.500 miliardi di euro, il che ha fatto ovviamente scoppiare il ”debito sovrano” di molti paesi dell’UE, stimato tra i 45 mila e i 65 mila miliardi di euro. Di questa rapina, definita da James K. Galbraith “il più grande crimine finanziario della storia del capitalismo” si conoscono gli autori e gli attori. Basta leggere il testo dell’indagine condotta negli Stati Uniti dalla Financial Crisis Inquiry Commission (Financial Crisis Inquiry report, 2011) che ne illustra i meccanismi e le collusioni politiche. Il Rapporto spiega che tutte le leggi introdotte per legalizzare questa rapina sono in vigore e i responsabili sono ai loro posti e si accingono al secondo girone.

PR: Cioé?

BA: La fase attuale ha avuto inizio a fine 2012 con il rastrellamento dei pochi risparmi ancora in giro mediante l’imposizione del conto in banca anche ai pensionati con 1000 euro al mese; seguito dalla legge che impone il trasferimento delle informazioni su tutti i conto correnti all'Agenzia delle entrate e dalla Direttiva Barnier in corso di approvazione al Parlamento europeo, che introduce a livello europeo la norma sperimentata a Cipro – e cioè che in caso di fallimento bancario sono i risparmiatori a pagare e non più i governi o la BCE. Si prepara a fine anno il fallimento delle maggiori banche europee e quindi il prelievo sui conti dei risparmiatori. Su quello che accadrà poi si è espresso con chiarezza il ministro Saccomanni che ha di nuovo aperto alle “cartolarizzazioni” e ha dichiarato finita l’era delle banche per dare il benvenuto al “sistema finanziario ombra”.
Insomma, la Troika è di nuovo al lavoro. La BCE e la Commissione stanno preparando il sacco dei risparmi, mentre il FMI fa lo stesso in parallelo specializzandosi su come far pagare ai cittadini il “debito estero” degli Stati.

PR: Come giudica in sintesi la politica economica del governo Letta, vede segni di discontinuità rispetto al governo Monti?

BA: Il governo Letta è consapevole di tutto questo. Per questo è stato il governo dei rinvii, in attesa che lo scoppio della crisi e il fallimento degli Stati dell’Europa del sud annulli tutti gli impegni verso i cittadini, inesigibili dentro i parametri europei. La legge finanziaria presentata si muove dentro questa stessa logica per rassicurare i risparmiatori prima del collasso. Più che un’aspirina per combattere il cancro è un sonnifero, ammesso che funzioni.

PR: Proprio Enrico Letta ribadisce l'assoluta necessità della "stabilità" e vede il rischio della crescita del "populismo antieuropeo" alle prossime elezioni europee; dal canto suo Mario Draghi ritiene che l'euro è "irreversibile" e ha recentemente sottolineato i progressi nei bilanci dei paesi membri. Lei cosa risponde?

BA: Entrambi parlano come persone informate dei fatti, che sono cioè consapevoli dei rischi di quello che stanno facendo. Per Letta, e simili, le riforme devono creare un “presidente” forte per reprimere l’inevitabile reazione popolare che verrà a seguito di ciò che stanno preparando. Draghi continua a fare alla BCE quello che ha fatto in Italia al tempo delle privatizzazioni bancarie che sono divenute il veicolo delle speculazioni successive della Goldman Sachs e Co. Ha coperto la crisi del 2008 come Governatore della Banca d’Italia scaricandone i costi sui risparmiatori e i cittadini. Oggi ripete l’esercizio alla BCE. L’uomo giusto al posto giusto. E pochi ricordano che nella sua tesi di laurea svolta con Federico Caffè affermò, ben prima del disastro, che l’euro non si doveva e non si poteva fare.

PR: Il debito pubblico italiano è una zavorra che ha ampiamente superato i duemila miliardi di euro, mentre la crisi economica sta riducendo in povertà milioni di persone. Vede alternative all'austerità?

BA: I debiti nascono perché qualcuno li chiede – per bisogno o magari inavvertitamente – e qualcuno li concede – per amore degli altri come si fa in famiglia o sperando di trarre vantaggio dalle disgrazie altrui. Quando il meccanismo si inceppa, come nel nostro caso, si rinegozia il tutto e entrambe le parti si accollano la loro parte di responsabilità. Continuare sull’austerità, come si sta facendo, porta ai disastri politici e sociali che conosciamo dalla storia. Cioè a quello a cui stiamo assistendo in questi giorni sulle nostre strade.

PR: Anche nel suo ultimo saggio - "Figli di Troika. Gli artefici della crisi economica" (Castelvecchi) - lei sottopone a severa critica un potere decisionale fuori controllo, nelle mani degli "incappucciati della finanza": chi sono, perché sono diventati così potenti?

BA: Come sottolineo nel mio saggio gli “incappucciati” individuati da Federico Caffè negli anni ’80 oggi si sono tolti il cappuccio e gestiscono in prima persona anche Il potere politico in tutti I paesi europei. Il governo politico italiano ha nei posti di maggiore responsabilità individui che sono espressione diretta di quegli ambienti. Coloro che sino a qualche anno fa erano i controllori “incappucciati” della politica ora ne sono diretti rappresentanti. Una bella riforma costituzionale di fatto già attuata, mentre si fanno campagne per difendere qualcosa che ormai non c’è più. Si tratta semmai di ri-affermare la Costituzione, ma questa non nacque in seguito a qualche corteo o alle elezioni ma a una guerra, anche civile. Se c’è un modo pacifico di farlo va scoperto rapidamente.

PR: E' ancora possibile salvare il progetto di integrazione europea?

BA: Temo che sia troppo tardi per ricucire un rapporto di fiducia tra i cittadini europei e le istituzioni. Tuttavia, per quanti ancora credono che ciò sia possibile, è necessario spazzare via la Triade, dare potere al Parlamento europeo in modo che esprima un governo politico europeo nei limiti delle competenze previste. Per quanto riguarda i paesi dell’Europa del sud, devastati dalla crisi e dalla BCE, si tratta di rinegoziare per intero il funzionamento dell’Eurozona consentendo dentro questa due aree monetarie con margini di maggiore flessibilità e con un meccanismo di solidarietà tra nord e sud. Lo scoglio è rappresentato dalla Germania, quello scoglio che ha affondato oggi l’Euro. O la Germania contribuisce a risollevare la nave oppure è meglio abbandonarla prima che sia troppo tardi. Ma temo che sia già troppo tardi, e i primi ad abbandonarla saranno proprio i tedeschi.

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

Potrebbero interessarti questi post:

La troika e i nuovi fascismi
Vogliono il 10% dei nostri conti correnti
Cipro o Grecia?

25 Ott 2013, 14:15 | Scrivi | Commenti (437) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 437


Tags: BCE, Bruno Amoroso, crisi, Enrico Letta, euro, Federico Caffè, FMI, Mario Draghi, Piero Ricca, Troika, UE

Commenti

 

Stiamo vivendo all'interno di una rifrazione temporale nella quale vi sono gli stessi accadimenti sociali che portarono alla seconda guerra mondiale. In quegli anni la volontà popolare fu incanalata da alcuni esseri dei quali conosciamo i loro nomi. Oggi la volontà popolare è alla disperata ricerca di colui che la potrà re incanalare e rappresentare come fu in quegli anni drammatici. I cicli delle reazioni umane sono governate da regole che si rifanno sempre all'abominio oggettivo che gli umani provano nell'animo verso la corruzione.
In questo nuovo ciclo temporale quali saranno gli strumenti popolari che rigenereranno il loro rappresentante?
Però questo attuale turbinio di pensiero collettivo è inarrestabile ed è già oltre la iniziale ricerca di chi sarà colui che guiderà il popolo nelle prossime azioni.
Oggi tutto è in movimento e l’energia del pensiero di una significativa parte della collettività italiana e di altri popoli di molti altri stati europei si unisce in una sorta d’inconscio collettivo come avvenne agli albori del secondo conflitto mondiale. Nel tempo prossimo a venire, l’esito di questo fermento europeo sarà specularmente in direzione opposta rispetto a quella voluta dai potentati finanziari europei.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 08.03.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Questo post mi appare criptico quindi io lo interpreto così :questa nostra Italia che dal 1861 ad oggi ha vissuto tragedie e guerre di cui non ci si può vantare, è come una sorta di alveare nelle cui singole cellette (regioni,province) avvengono sperperi incontrollati.
E se domani(meglio subito) noi tutti dicessimo "basta"
Un abbraccio ai pentastellati.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato 08.03.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mandiamo le tre scimmiette dei vari fondi monetari a far un bel viaggio erotico,(come ha fatto l'Argentina) che sta crescendo del 9- 10% all'anno, queste brutte persone vogliono far diventare tutta l'Europa come la Grecia.

Marco Bonanome, Paderno d'Adda Commentatore certificato 22.11.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

lo slogan O L T R E dovrà significare anche superamento delle ideologie,dei partiti, dei capi, e consacrazione di un progetto universale fondato sull'attacco alla questione sociale.E per questa lotta realizzare l'unità dei cittadini a reddito medio-basso ( 60% elettorato ).
pasquale gravante-caserta

pasquale_gravante@fastwebnet.it 02.11.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

quello che ho letto sul Fatto Quotidiano è grave Beppe, mi riferisco al tuo colloquio con i senatori.
non ci sto a diventare una forza che parla alla pancia delle persone per mero calcolo elettorale.
trasformerai il movimento in lega nord? allora tanto vale che parli male anche di noi meridionali... fai un sacco di voti anche con quello

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 31.10.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio tornare alla lira. ma non voglio ulteriori speculazioni sul cambio: c'è da scommetterci che senza controlli, tornare alla lira sarebbe di nuovo come entrare nell'euro. orde di commercianti approfittatori allo sbaraglio potrebbero seppellirci vivi.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 30.10.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

CERCATE SU GOOGLE: IMMEDIATA USCITA DA EUROZONA. Moneta sovrana-Applicazione MMT
VOTATE LA PROPOSTA SUL FORUM M5S, DOBBIAMO USCIRE DALL'EURO ALTRIMENTI NON CE LA FAREMO MAI

Lorenzo V., Forlì Commentatore certificato 30.10.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

http://memmt.info/site/wp-content/uploads/2013/01/Programma_memmt.pdf

Fausto C., Torino Commentatore certificato 29.10.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

.,.,.

Eposmail ,. Commentatore certificato 28.10.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Il prelievo del 10 % da tutti i conti correnti dei cittadini europei è l'ultima,estrema,opzione.
La prima sarebbe quella di varare finalmente un'Europa dove il Parlamento nomina il Governo e questo abbia poteri in materia di Difesa,Moneta,Debito pubblico.
Ma difficilmente si avvererà perché le oligarchie politiche ed economiche europee non intendono mollare il loro potere.
La seconda sarebbe quella dell'auspicata ripresa economica e dell'occupazione ( ma non avverrà mai finché la Germania non si vedrà costretta dal crollo degli interessi dei suoi elettori ).
La terza è proprio quella,demenziale,prospettata dalla Lagarde dell'FMI, cioè prendere i soldi direttamente dai risparmi dei cittadini. E se molti avevano accantonato quei fondi per pagare la rata del mutuo in scadenza ? Per il FMI, chi se ne frega. Questo, è chiaro, significa che l'FMI prevede un futuro prossimo di guerre e rivoluzioni,un rimescolamento globale. Vorrei dire alla Lagarde che non lo temiamo,perché noi italiani a questo ci siamo abituati da secoli.Anzi, ne siamo sempre usciti meglio di prima.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 28.10.13 02:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.scenarieconomici.it/studio-sulle-prospettive-in-italia-germania-francia-e-spagna-e-simulazione-di-dissulazione-delleuro-e-ritorno-alle-valute-nazionali/

gianluca ambrosi 27.10.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Fate solo chiacchiere e basta. Perché non proponete il referendum sul taglia salari ai manager come é stato proposto in Svizzera ? Lo proporrete o no, forse perché anche Casaleggio é un manager ? Baccalà !

Luciano Nicola Casalino 27.10.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Evviva 'sto professore che c'ha avuto il coraggio di dire la verita'! Suggerisco a quei pochi filo-europeisti ancora rimasti di meditare molto e bene su queste parole! Risparmi da rapinare?Qualcuno ha ancora qualche soldo da una parte? A chi li avesse suggerisco di ritirarli quanto prima,lasciando sul conto corrente il minimo indispensabile a tenerlo aperto.Il resto o si tiene in casa o,se si ha paura lo si tiene in banca ma in cassetta di sicurezza,dove e'assicurato e non verra'sottoposto a prelievi forzosi.Cosi'nel caso di prelievi coatti,la somma su cui calcolarli sara'minima e vi porteranno via solo pochi spicci.Per tutto il resto sono daccordo con lui:l'Euro e i trattati che lo regolano(Maastricht,Fiscal Compact,ecc.)sono la causa unica della situazione di m...in cui versa l'Italia e tanti altri Paesi dell'UE! Percio'l'unica terapia e'l'immediata uscita dall'Euro e dall'UE!!! La Germania,invece non uscira'mai dall'Euro(a meno che con l'uscita di Italia e altri Paesi questo non cessi di esistere)perche'ritornerebbe ad un superMarco che sarebbe la valuta piu'forte al mondo.Cio'manderebbe talmente fuori mercato i suoi prodotti(che sarebbero esageratamente cari per i cittadini degli altri Paesi)causando un crollo verticale delle sue esportazioni e in breve tempo la bancarotta della Germania.Riflettete su tutto cio'prima di tornare a votare per i soliti partiti filo-europeisti e filo-massoni(PD,PDL-FI,Scelta Civica,ecc.)!

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 27.10.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Molti sembra non se ne siano ancora accorti ma in Italia il prelievo forzoso dai conti correnti e sopratutto dai depositi titoli c'è già! Lo ha introdotto 3monti e poi Monti lo ha incrementato allo 0,15%. Questo balzello-rapina dai risparmi degli italiani è destinato ad una crescita esponenziale. Tanto è vero che il governo attuale (quello i cui massimi esponenti hanno l'ipocrisia di dichiarare che non ha messo le mani nelle tasche degli italiani), sta per incrementare il prelievo dai depositi degli italiani dallo 0,15 allo 0,2% (con un aumento folle di ben il 33,33%).
L'esproprio dei risparmi degli italiani per finanziare il magna magna dei gruppi affaristici al potere (quelli che da 40 anni controllano la politica italiana sono i responsabili di aver spolpato il paese, da loro sotterrato sotto una montagna di debiti) è già in corso!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 27.10.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#M5S MULTAVELOX-DAZIO ANZICHE DISSUASORI SPUNTANO OVUNQUE NEI COMUNI DISONESTI CHE FANNO CASSA TRUFFANDO GLI AUTOMOBILISTI

Giampaolo Segatel 27.10.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

C'E' PAOLO BARNARD CHE LO STA' DICENDO DA MESI OLTRE CHE PROPONENDO UNA ALTERNATIVA PIU' CHE VALIDA!!!!! LO VOLETE CONSULTARE, SANTO DIO COS'E' AVETE PAURA DI LUI,CAZZO? VOLETE FARE COME IL PD, CHE NON ASCOLTAVA GLI APPELLI DI GRILLO? ALLEATEVI! FACCIAMO FRONTE UNICO E GUIDIAMO LA MAREA DI PERSONE VERSO LA CONSAPEVOLEZZA!!!!!!!

eddard stark (eddard stark54), roma Commentatore certificato 27.10.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE , CI TIENI INFORMATI COSTANTEMENTE SUI PERICOLI FINANZIARI CHE CORRIAMO.ABBIAMO CAPITO CHE SIAMO ESPOSTI AD UN PRELIEVO FORZOSO O AD UNA RISTRUTTURAZIONE DEL DEBITO,MA NON PUOI DARCI UN CONSIGLIO SU COME PROTEGGERE I RISPARMI DI UNA VITA ? IL VOSTRO POTENZIALE MINISTRO DELL'ECONOMIA COSA NE PENSA ? IN ATTESA CHE VOI VINCIATE LE ELEZIONI E GOVERNATE IL PAESE COSA PUO' FARE UN PICCOLO RISPARMIATORE ?

alex 26.10.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Allelujaaaaaaaa! La crisi è finitaaaaaaaa.
Appena sentito un farabutto da Fazio (bisogna sempre ascoltare il nemico per combatterlo meglio) che ha detto letteralmente così.
E non si tratta di un farabutto qualunque bensì del ministro dell´economia e delle finanze.
Io lo prenderei e lo sbatterei in mezzo a quei milioni di italiani che frugano nei cassonetti dell´immondizia, che mangiano alla Caritas e che dormono perfino in macchina. Poi ai disoccupati senza speranza e a tutti coloro che vivono con la pensione minima. Lì lo costringerei a ripetere ciò che spudoratamente ha detto a "che tempo che fa". Il resto lo lascio alla vostra immaginazione.

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 26.10.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Queste son cose che dette in un blog per la maggior parte a gente che già le sa, lasciano il tempo che trovano. Beppe è ora di dirle ad alta voce in un canale televisivo. Se non ora, quando?

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 26.10.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

vorrei,a questo punto sapere,dal momento che è chiaro alla maggior parte di noi dove si sta andando, che cosa si aspetta a buttare a carte quarantotto tutto quanto e,dalle ceneri, cercare di rinascere.
non ci lasceranno mai interagire con la democrazia,
"se il giocattolo prima non si rompe non si può incollarlo dopo"

sa gzz 26.10.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Secondo questi geni, chi dovrebbe pagare, COMUNQUE, il debito che una Nazione accumula per l'irresponsabilità e la DEGENERAZIONE della SUA classe politica? Solamente i cittadini, e sempre e solo i cittadini, mo, qualcuno pensa che verrà San Gennaro a pagarlo? La forma? Chiara come un prelievo o SUBDOLA, come è stato fatto da sempre. (il debito)

mario.brandani 26.10.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog.invito a leggere il commento di Lalla più sotto!!!da un pò girava questa voce.bene,intanto mi raccomando piddini,preparate altri due euro per le vostre primarie..tanto andrem affanculo tutti insieme e gli spiccioli non serviranno a nulla.

Luca M., Rho Commentatore certificato 26.10.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 24 febbraio Piero Fassino chiama Mussari per sapere quando lo potrà incontrare a Roma.
«Ricontattami quando rientri per fissare un incontro. Così facciamo un po' il punto totale».
Il 4 marzo tocca a Romano Prodi chiamarlo per invitarlo a un convegno sull'Africa: «Non ho nessuna intenzione di rientrare in politica». Con Mussari, Prodi vuole parlare «del pericolo futuro della speculazione internazionale».
Il 12 marzo Mussari si reca a Palazzo Grazioli. La sera prima, confida al sindaco di Siena Cenni, era a cena dal presidente Berlusconi insieme al direttore generale Mps, Antonio Vigni.
Il 17 marzo arriva la telefonata del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta: «E' possibile concedere al Teatro Biondo di Palermo un extrafido di 1.5 miliardi di euro garantito da finanziamenti assicurati dalla Regione e dal Comune». Mussari risponde che se ne occuperà «immediatamente».
Il 25 marzo Daniela Santanché gli chiede di fissare un appuntamento a Roma per il suo socio, Giampaolo Angelucci del gruppo Tosinvest (che è già cliente Mps). Il presidente Mussari le risponde che la ricontatterà il prossimo lunedì. Anche l'allora sottosegretario alla Difesa, Guido Crosetto, vuole incontrare il presidente Mps, e gli dà appuntamento per il martedì successivo in ufficio, al ministro della Difesa.
Il 6 aprile Mussari è a Roma, e dice al deputato che vuole dimettersi per candidarsi a sindaco di Siena, Franco Ceccuzzi, di aver incontrato Massimo D'Alema e «di averlo informato dell'iniziativa. A tal proposito D'Alema ha detto di voler prima sentire Casini». in un'altra occasione, Mussari parla di politica con D'Alema che lo va a trovare a Siena, in Banca.
La segretaria, il 19 aprile, gli rammenta che nella prossima andata a Roma dovrà incordare Bersani, Enrico Letta, Latorre, l'ingegnere Caltagirone. A Fabio Borghi, Mussari «gli dice di essere stato dal sindaco di Firenze, Matteo Renzi, che aspetta che lo contatti telefonicamente
per fissare un appuntamento.!

peppino . Commentatore certificato 26.10.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. (per ricordare)

Storia dei rapporti MPS-Politici PD+L-L:
=========================================
Passi che il presidente della banca di Siena, stiamo parlando del Monte dei Paschi di Siena, abbia rapporti molto stretti con l'attuale Pd, un partito che ha tra i suoi dirigenti e militanti vecchi dirigenti e militanti del Pci. Poi bisogna vedere come si sono tradotti questi rapporti. E questo è un filone d'indagine che la a procura di Firenze ha iniziato ad approfondire avendo già raccolto diverse testimonianze.
Ma a leggere i brogliacci delle intercettazioni telefoniche del presidente di Mps dell'epoca, stiamo parlando del 2010, Giuseppe Mussari, colpiscono le relazioni di interessi molto stretti tra Mussari, cioé la banca, e diversi esponenti del Pdl, falchi e colombe, pitonesse comprese.
Per non dimenticare nessuno, in questi brogliacci si citano: Matteo Renzi, Massimo D'Alema, Romano Prodi, Giuliano Amato,Enrico Letta, Nicola Latorre, Pierluigi Bersani, Piero Fassino. Nomi di una squadra politicamente nota, quella del Pd a vario titolo. Poi ci sono le sorprese del Pdl: Silvio Berlusconi, Gianni Letta, Daniela Santanché, Guido Crosetto.
Il neo giudice della Corte Costituzionale, Giuliano Amato, il 14 febbraio del 2010 parla con Mussari e gli chiede «se è vera la voce circa la sua candidatura all'Abi, in modo tale da fare qualcosa per sostenerlo». Mussari conferma l'indiscrezione. C'è un'altra conversazione registrata con Amato, il primo aprile di quell'anno. «Mi vergogno a chiedertelo - esordisce il professore Amato - ma per il nostro torneo ad Orbetello. È importante perché noi siamo ormai sull'uso... Che rimanga immutata la cifra della sponsorizzazione. Ciullini ha fatto sapere che insomma il Monte vorrebbe scendere da 150 a 125». Risponde Mussari: «Va bene. Ma la compensiamo in un altro modo». Amato: «Guarda un po' se ci riesci. Sennò io non saprei come fare. Trova un gruppo». Mussari lo tranquillizza concludendo: «Lo trovo. Contaci».

Segue.....

peppino . Commentatore certificato 26.10.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

E UNA COSA INDEGNA CHE IN TUTTO IL MONDO I CITTADINI ONESTI E LAVORATORI DEBBANO PAGARE PER LE TRAME OSCURE DEI POTENTATI FINANZIARI CHE PRIMA AGIVANO DA INCAPPUCIATI MENTRE ORA OCCUPANO POSTI DI POTERE DETERMINANTI PER LE SORTI DEL MONDO INTERO.TUTTE LE RAPINE FINANZIARIE FINORA POSTE IN ESSERE DA QUESTA POTENTE ORGANIZZAZIONE DI PIRATI FINANZIARI SONO STATI COPERTI DALLA COMPLICITA' DI EMINENTI ESPONESTI DELLA POLITICA ECONOMICA DEI VARI STATI ED HANNO SOTTOPOSTO LA POLITICA AI VOLERI DEI RAPINATORI DELLA FINANZA PUBBLICA.OCCORRE, E' NECESSARIO CHE LA RISORSE CHE DEVONO ESSERE INDIRIZZATE AL BENESSERE DELLE VARIE POPOLAZIONI SIANO GESTITE IN MODO ADEGUATO E TRASPARENTE DA UNA SANA POLITICA CHE SI RIAPPROPI DEL PROPRIO RUOLO DI GUIDA DEGLI INTERESSI DEI CITTADINI PIU' DEBOLI E MANDI NELLE PATRIE GALERE COLORO CHE CONTINUANO A DILAPIDARE LE RISORSE PUBBLICHE DESTINATE AI CITTADINI ONESTI CHE PAGANO LE TASSE PERMETTENDO AGLI STATI SOVRANI DI SVOLGERE TUTTE LE LORO FUNZIONI.SOLO SE LA POLITICA SI RIAPPROPRIA DEL PROPRIO PRIMATO DI OPERARE PER IL BENE DEI CITTADINI DEI VARI PAESI SARA' POSSIBILE UN FUTURO MIGLIORE ALTRIMENTI NOI POVERI CITTADINI,AMANTI DELLA DEMOCRAZIA, SAREMO RIDOTTI AL RUOLO DI SCHIAVI DEI POTENTATI ECONOMICI.

umberto capoccia 26.10.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

UNCIA POSSIBILTA PER FARE DECADERE NAPOLITANO


se i nostri ministri votano la non decadenza di B Napolitano o si dimette o scioglie le camere
i tutti i casi si va al voto, o danno a noi il mandato per fare il governo

non dimentichiamo che il voto lo vogliono anche i falchi PDL e i RNZIANI

monica v., ferrara Commentatore certificato 26.10.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Me scordavo.....un ber VAFFANCULO a quella merda de favia....io faccio parte di quel popolo bue che là votato pe fa quello che se diceva qui,e che LUI ha disatteso.

luis p., roma Commentatore certificato 26.10.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Fiji de a troika? Ma io sapevo che eravamo fiji de annibbale....
Bongiorno blogghe.....risvejo lento oggi....
http://youtu.be/UZObmInQApA

luis p., roma Commentatore certificato 26.10.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Il debito pubblico italiano se fosse stato monetizzato attraverso la Banca Centrale piuttosto che attraverso la vendita di titoli sul mercato finanziario sarebbe di soli 192 miliardi di euro, il 12,3% del PIL e non il 132% come oggi!!!
Possiamo quindi affermare che il debito è praticamente oggi composto di soli interessi e che non dipende dalla spesa, dalla mala gestione, dalla corruzione e tanto meno dall’evasione fiscale.
Si tratta di capire che sono state la sciagurata decisione di non consentire più alla Banca d’Italia di sottoscrivere il debito nazionale, l’emissione di BTP a tassi ben superiori all’inflazione, la necessità di innalzare detti interessi per collocare il debito sul mercato, l’adesione all’Euro ed alle tante troppe sovrastrutture che ci sono state imposte con la sua adozione, le cause del debito pubblico e non la mala gestione della cosa pubblica.
Sprechi ci sono stati, ci sono e probabilmente ci saranno anche in futuro. Ma è un dato di fatto che l’Italia da vent’anni a questa parte ha prodotto avanzi primari di bilancio per una cifra superiore a 730 miliardi di euro!!
Sono gli interessi passivi che lo Stato paga ogni anno ad aver trasformato questo avanzo in un deficit dopo l’altro, consentendo al debito pubblico di arrivare a quasi 2100 miliardi di euro!
Inoltre questi interessi fluiscono per circa il 90% nelle casse del sistema bancario globale (italiano ed estero). Trattasi di 70/80 miliardi che le banche incassano senza rischio e che si guardano bene dal reimmettere nel sistema economico, tant’è che riducono il credito di 50 miliardi l’anno al sistema Imprese -Famiglie! Che bel risultato !come sono efficienti i mercati finanziari!!
Dobbiamo tornare padroni del nostro destino, gli italiani decidano per l’Italia.

http://www.stampalibera.com/?p=67650#more-67650

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.10.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

di Sergio Di Cori Modigliani

Che cosa fa, tutto il giorno, Emma Bonino nel suo ufficio?
Sarebbe bello saperlo.
E' probabile che al mattino si dedichi alla caccia dei secondi, dei minuti, delle ore.
Cioè sta cercando di prendere tempo.
Al pomeriggio, invece, infila una comoda tuta, un giubbotto di sicurezza, un solido casco e si inerpica sulle cornici delle splendide specchiere della Farnesina.
Cioè si arrampica sugli specchi.
La immagino così, che non sa come e quando poter dare alla nazione l'annuncio ufficiale di informazioni che ci riguardano, scritte su un foglietto che le è stato recapitato.
In un paese normale, invece di star qui a perdere tempo sulla Pascale e compagnia bella, da almeno dieci giorni l'intera nazione dibatterebbe, si confronterebbe e argomenterebbe, alla ricerca di una soluzione su un tema fondamentale, che il Presidente del Consiglio e il Ministro degli Affari Esteri, insieme, avrebbero comunicato ufficialmente alla nazione.
Da noi, invece, e' stato censurato, sottaciuto, nascosto.
Occultato all'attenzione generale.
Perchè da noi tutto è sempre occulto, nascosto, clandestino, opaco. Mai trasparente.
Si tratta di un aspetto puramente tecnico-formale, dotato però di una furibonda carica simbolica, che sottende una tragica sostanza che dovrebbe indurre tutti, nessuno escluso, a interrogarsi sul futuro della nostra nazione.
La notizia è la seguente: "nel rispetto della consueta procedura, il Fondo Monetario Internazionale, l'Organizzazione Mondiale del Commercio, la Banca Mondiale e l'ufficio economico del Consiglio d'Europa, hanno comunicato formalmente al governo italiano che al prossimo G8 il nostro paese non parteciperà perchè non verrà contemplata la sua presenza".
Discriminazione? Complotto? Ce l'hanno con gli italiani e con l'Italia?
Assolutamente no.
Per la prima volta, dopo trentatrè anni, l'Italia -come potenza economica mondiale- viene retrocessa al decimo posto.
E' ufficiale.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.10.13 10:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devo confessare la mia impotenza.
Siamo arrivati al punto che destra e sinistra si coprono a vicenda. Le alte istituzioni coprono i politici, la magistratura indaga e condanna chi critica.... e le istituzioni internazionali ci vogliono togliere tutto.
Io non sono in grado di fare la rivoluzione, non ho forze, mezzi e ho anche paura delle conseguenze.
Mi chiedo: anche volendo scappare dall'italia, dove potrei andare? su Marte?

OSLA FANOC, ROMA Commentatore certificato 26.10.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

GENOVA PER NOI.... (1° DICEMBRE 2013)

"V- COME VENDETTA", UN FILM CULT CONTRO

LO SUPERPOTERE....DA FAR RIVIVERE (PACIFICAMENTE?

....IN DIRETTA!!


P.S. au revoir! bon matìn e bon jour mes amis!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 26.10.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che MMT butta fuori dalla porta, moneta privata, senza sovranitá, garantita da debito pubblico e lo fa rientrare dalla finestra, MMT infatti accetta la riserva frazionaria senza limite, non a caso il paladino-economista Mosler è un banchiere.........> http://www.signoraggio.it/3-agosto-mmt-luci-e-ombre-il-banchiere-che-vorrebbe-salvarci-dalle-banche/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.10.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Draghi !tu che i Paesi li intrighi
solo tu quello salito tra i più fighi
Schiena piegata e con il tuo conto bello pieno
ma quante Madri hai già prostituito per terra sul fieno?
Draghi! Tu che i danni mai non paghi
perchè non cadi nella tua melma e affoghi?
Trame nere e trame rosse
anche tu sei un maligno che scava solo fosse
quando le banche avrai riempito del tuo denaro
e il tuo viso sembrerà quello di un lupo Mannaro
con tanti soldi potrai fare solo le stesse mosse
pulirti il culo in eterno, ormai morta la gente per percosse
a che serve poi far solo inutili promesse?
Draghi, Draghi! Solo con fiamme puzzolenti ci ripaghi
nessuno riesce poi a nascondere a lungo certe Premesse
Sarebbe solo per te e per i tuoi compari il caso di scavare...
…...delle fosse!

p.s. bon jour a tout le monde! naturellement moins à Draghi & C

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 26.10.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici grillini,
perchè la gente, o meglio gli Italiani non pensano mai a come l'Italia è arrivata ad avere un debito pubblico così alto !

Se i nostri politici di oggi, di ieri e dell'altro ieri avessero gestito il bene pubblico da buoni padri di famiglia, come è stato più volte richiesto di fare a noi, investendo con intelligenza e lungimiranza, l'Italia oggi non si ritroverebbe nella merda più totale !

Sarebbe la Nazione più ricca dell'Europa

Al governo abbiamo sempre avuto della gentaglia, gente senza scrupoli che per restare in sella, cooscendo bene il popolo Italiano c........è stata capace solo di promettere millee mille cose, non facendone neppure una, sicuri di essere rieletti.

Perchè vi domanderete voi : perchè il loro fine non è mai stato il bene della nostra Nazione bensì il proprio !

Ogni volta che sento parlare di investimenti per questo o per quello, il mio pensiero va subito al " quantum " qualcuno tra loro ci guadagnerà da tale operazione!

Scettico per natura, no, semplicemente buon osservatore !

Anche se i loro emolumenti mensili risultano essere alti, e a parer mio anche più che immeritati perchè incapaci di tutto, sono sempre alla ricerca di come poterne aggiungere di più!

Un vecchio proverbio dice: la fame viene mangiando

Molti Italiani però hanno già smesso di pagare le tasse, e di questo passo il numero è destinato ad aumentare a dismisura con mia grande soddisfazione!

Sono coloro che invece hanno contribuito ad alzare il debito pubblico in forma indegna (investimenti sbagliati, opere rimaste incompiute etcc etcc,)che ora, dovrebbe essere chiamato a pagare di persona !

Nella vita reale della gente è sempre stato così, chi sbaglia paga : perchè nelle alte sfere non devrebbe essere uguale!

roberto l'apolitico 26.10.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

secondo voi perchè gli Usa & Getta spiano i capi di stato alleati ? perchè c'è un conflitto in corso

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.10.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE
L'unica maniera per andare a votare è che berlusconi lo voglia essendo convinto di prendere la maggioranza, quindi suggerisco a tutti noi M5S in caso di intervista da parte di chi fa sondaggi, di dire a chi ci intervista che voteremo sicuri per PDL o meglio per forza italia.
Fate girare per piacere.
Grazie per l'attenzione

spuseta 26.10.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

quando avremo perso definitivamente la guerra col dollaro solo allora si parlerà di euro A e euro B, i meccanismi di solidarietà ne dubito, ti comprano un po' di debito e finisce lì, A PATTO CHE RENDA UN INTERESSE CONGRUO RISPETTO AL RISCHIO, non la definirei solidarietà,
visto che ripropone in un contesto di più larga scala lo stesso meccanismo italiano nord sud dove chi ha i soldi vuole l'autonomia e lo statuto speciale per tenerseli, l'assistenza non paga, la guerra non è ancora persa anche se con le pezze al culo sfracelli non ne faremo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.10.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

se qualche giornalista bravo mi spiega cosè questo "modello firenze" che dovrà essere esteso a tutta l'europa e a tutto il mondo, magari eh,

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.10.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

...l'america ci spia ???
ma la novità dov'è ?
Quando succede qualche casino... si parla di intercettazioni ambientali... cosa sono ?
Semplice le nostre telefonate dal cell. vengono tutte registrate...e non dagli americani...ma dagli italiani....lo sapevate ????
Quindi....? di che ci sorprendiamo ?

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 26.10.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rapporto OCSE sul livello di cultura degli italiani
Si capisce il perchè della nostra classe politica che è allo stesso livello.

Come popolo siamo una merda, gli ultimi dell'europa e tra un po' anche dell'africa.

http://www.tomshw.it/cont/news/italiani-ignoranti-non-sappiamo-leggere-ne-far-di-conto/49872/1.html

spuseta 26.10.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

renzie, rispetto ad alfano ha quel pelo di ambizione in più che di solito in politica paga, stesso metodo ma il renzie si propone direttamente alla guida di questo paese,
diventa interessante se rilancia in campagna elettorale e dopo avere guidato il comune di firenze utilizzando solo l'empatia, bravo eh, si proporrà alla guida dell'europa e chissà magari del mondo intero


Buon giorno a Tutti ;)))


...anche se per ora siamo all'opposizione
portiamoci avanti anche cominciando a pensare, studiare come poter copiare questo :

"Il governo boliviano autorizza i lavoratori a prendere il controllo di aziende chiuse o abbandonate".


http://znetitaly.altervista.org/art/12766

anib roma Commentatore certificato 26.10.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedere come va a finire con alfano, è una questione di metodo, le persone vanno e vengono il metodo resta, che sia a destra la questione non toglie importanza alla cosa,
letta irretisce alfano e chi ha la grana e le persone a libro paga, il berlusca, si oppone
presto potrebbe ribaltarsi dall'altra parte la situazione e il disegno centrista delle larghe intese sarebbe completo,
perno del tutto i neodemocristiani,
un bel dilemma
altri 30 anni di regime centrista o la sudditanza di fatto
non ci sono alternative, non ce le hanno concesse anche se le hanno e le abbiamo proposte,
hanno preferito il certo per l'incerto, e ora siamo messi così
altro che 3.0, dove almeno manterremmo una certa manualità, allenata,

BG

(Buona Giornata)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 26.10.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

...ipotesi di prelievo forzoso...sui nostri conti ???
Ma cccche' strano.....normalmente queste cose avvengono dalla sera alla mattina..senza che nessuno ne abbia mai parlato prima...senza avvisaglie .....e con effetto.... a sorpresa.
O forse è un segnale ??....per convogliarci in qualche altra....... strada ???

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 26.10.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

L'unica maniera per andare a votare è che berlusconi lo voglia essendo convinto di prendere la maggioranza, quindi suggerisco a tutti noi M5S in caso di intervista da parte di chi fa sondaggi, di dire che voteremo sicuri per PDL o meglio per forza italia.
Fate girare per piacere.

spuseta 26.10.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, non si tratta di essere catastrofisti, ma se le premesse sono queste e cioè che tanto la BCE con la Commissione, quanto il FMI si accingono ad effettuare un prelievo sui risparmi dei poveri cittadini dell' Unione, compresi quelli italiani, con l' autorizzazione a termini di legge a mettere le mani sui conti correnti bancari, il fallimento dell' economia reale che sarà ancora più eclatante è garantito e seguirà a quello dello Stato di appartenenza che resterà ancora in profondo rosso, come ad esempio l'Italia, non potendosi soddisfare i crediti vantati dalle tante società che hanno venduto beni ed offerto servizi alla Pubblica Amministrazione, con la chiusura di numerose imprese e con l' aumento vertiginoso della disoccupazione che toccherà anche coloro che sino ad oggi hanno lavorato, aggiungendosi a quella giovanile. A quel punto, mi dite voi cari amici del M5S e caro Beppe, restringendosi la base imponibile, a chi si applicheranno più tante tasse per parare gli stipendi e le pensioni degli statali, o pagare la cassa integrazione? Come un boomerang, anche le banche che oggi con questo marchingegno ripianano le loro perdite, con l' effetto domino del default degli Stati e dell' economia reale, si assicureranno il fallimento che volevano evitare uscito dalla porta, ma entrato dalla finestra. Cari amici, dalla crisi si esce e lo sappiamo bene tutti, con un' equa distribuzione della ricchezza prodotta, che dalla rendita ed i privilegi della casta, deve essere spostata agli investimenti, le pensioni, i salari e gli stipendi per rilanciare i consumi e la produzione, ma tutto ciò si sa presuppone un nuovo governo che dovrà essere M5S sia in Italia che in Europa, con i nostri amici di formazioni politiche analoghe alla nostra, altrimenti non si va da nessuna parte tranne che verso un cataclisma finanziario e commerciale neppure paragonabile alla grande depressione del 1929. Saluti ed affettuosi auguri di buon lavoro da Carlo Alaia da Napoli cell 3664587483

Carlo Alaia 26.10.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento


Continuate a dare la colpa all'Europa, continuate. Intanto, LORO, mentre vi distraete con l'Europa, DISTRAGGONO gli ultimi fondi del barile e se li portano alle Cayman.
L'Europa, è la vasellina con cui vi sodomizzano.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 26.10.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe invita russel brand!!!!

angelo campagna 26.10.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

già i nostri politici se ne fregano delle persone, se ne sono sempre fegati .. ma l'Europa è anche peggio, l'Europa ci sta riducendo in povertà, .. come è in grecia

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.10.13 08:03| 
 |
Rispondi al commento

IL MALVEZZO ITALIOTA DEI "BUFFETTI" PATERNALISTICI IN FACCIA ORA TRASFORMATISI IN "TOC TOC SULLA TESTA", MI RICORDA UN DIRIGENTE PARACULATO DELLA VOLARE CHE DOPO LA FUSIONE CON AIR EUROPE, SALENDO A BORDO DI UN'A320 DELLA STESSA QUANDO ANCORA RICEVEVAMO L'ASSISTENZA TECNICA DELLA EX SWISSAIR, ALLE PAROLE DEL TECNICO RESPONSABILE CHE LO INFORMAVA CHE NON POTEVA RILASCIARE L'AEROMOBILE PER PROBLEMI TECNICI, IL PARACULATO CIALTRONE ITALIOTA COSA FÁ DALL'ALTO DELLA SUA "MERAVIGLIOSA ITALIANITÁ" ALLO SVIZZERO TEDESCO, TRATTANDOLO COME UN SUO SUBALTERNO E QUASI UN RAGAZZINO, BE SEMPLICE DUE BEI BUFFETTI SUL FACCINO, DICENDOGLI DI NON PREOCCUPARSI CHE SAREBBERO PARTITI LO STESSO! QUELL'AEROMOBILE DOPO CHE IL TECNICO SVIZZERO TEDESCO GLI DISSE NON SI PERMETTA MAI PIÚ DI TOCCARMI, BE QUEL GIORNO NON É ANDATO IN VOLO, E QUELL'IDIOTA HA DOVUTO SCENDERE E TROVARSENE UN'ALTRO PER OPERARE QUEL VOLO DI LINEA! MA QUANTI DI QUESTI "BUFFETTI" AFFETTUOSI VENGONO IMMORTALATI FRA I "POTENTI ITALIOTI", SOPRATUTTO FATTI DA QUELLA FECCIA MALEODORANTE FINTO PATERNALISTICA DELLO PSICOPEDONANO, CHE PROPRIO NON RIESCE A TRATTENERE LE MANI IN TASCA, MA ANCHE IL RESTO DEI POLITICASTRI ITALIOTI, NESSUNO PERDE OCCASIONE DI CAREZZARE LE FACCE ALTRUI IN UN'ORGIA DI AFFETTUOSITÁ ALL'ITALIOTA RACCAPRICCIANTE, VOLGARE, MESCHINA, UMILIANTE PER SOLO QUELLI CHE UNA DIGNITÁ CE L'HANNO VERAMENTE, E NON COME GLI ITALIOTI CHE SONOTUTTI SEMPRE PERENNEMENTE "SERVI DI QUALCUNO"? "SERVO VOSTRO MIA SIGNORIA SERVO VOSTRO", CHE CLOACA UMANOIDE INDEGNA QUESTA ESPRESSIONE GEOGRAFICA! RIGUARDO ALLA DECISIONE SE ANDARE AL COLLE AVREI GRADITO ESSERE CONSULTATO, MA CONFERMO CHE SONO D'ACCORDO AL 100X1000 CON IL NO DEI MIEI RAPPRESENTANTI 5 STELLE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 26.10.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

#M5S "NON SI VIVE DI SOLO PANE" BASTA IPOCRITI-RAGIONIERI POLITICANTI,VOGLIAMO ONESTAì E SPERANZA pic.twitter.com/70QTTEspGJ

Giampaolo Segatel 26.10.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Renzi

Forse aveva qualche idea buona, tipo COPIARE CHINA.

Ma oramai piu' di un anno di grandi discussioni e nulla cambia....

In China nel frattempo hanno realizzato 1000 nuove idee.
E chi lo chiude piu' il Gap?

Neanche gli USA troppo persi nella Security sembrano in grado di farlo.

E le Apple e i Google frenano...

Fabrizio Salvini 26.10.13 07:50| 
 |
Rispondi al commento

- "Nonna, hai visto le mie pillole, quelle con LSD scritto su?"
- "Fanculo le pillole, tu hai visto il drago che c'è in cucina?".

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 26.10.13 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italianii !!!


Il governo è caduto, solo che non lo dicono perchè cosi si impostano al campagna elettorale e le elezioni come vogliono.

Sia in forza Italia che nel pd si devono organizzare....


Non facciamo i fessi.


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 26.10.13 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Dai commenti,e chiaro che qui della gente in bolletta non ce ne sono.
Quindi non c e crisi vera.
basta vedere le autostrade che sono piene e i camion che girano a pieno ritmo!
Si parla di crisi ma i soldi girano perche se non girassero i camion stanno fermi.
Allora
Qui si minaccia i nostri conti correnti e io l atro ieri l ho svuotato lasciandogli 5E e lo stipendio me lo sono fatto dare in contanti tutti i mesi.
Pago quando è il momento in contanti mutuo,ecc.!!
Quale è il problema???
Vi rode il culo voi tutti di fare come me??'
Allora siete gonfi con il vostro malloppo!!!

Nessuno qui ha detto e fatto come me!!!
Abbaiate solo ma non FATE NIENTE!
E LOGICO CHE SE DOMANI TUTTI FACESSERO COME ME IN SILENZIO,QUESTI LADRI LI METTI ALLE CORDE SUBITO!!

MA SIETE UN BRANCO DI PECORONI E VI LAMENTATE SOLO SENZA FARE UN CAZZO!!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 26.10.13 06:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alan Turing

Quando il codice e' fatto da una macchina solo
un' altra macchina puo' decrittarlo.

Per neutralizzare una tech ci vuole una tech almeno equivalente se non superiore.
Meglio innovativa ancora sconosciuta all' avversario.
David di Michelangelo.

Inutile che la Merkel & Co si agitino tanto...

Governo cinese non si agita, non protesta.
Probabilmente hanno gia' da tempo una tech di difesa...

O forse Merkel & Co vogliono piu' voce nella gestione di Internet.

Fabrizio Salvini 26.10.13 06:17| 
 |
Rispondi al commento

TEMPI XVII°,05.1111111111111111111111.0O00O0O0O0.OO.0100010100101010101010101010101011010100010101001010.......................................................................
Periodo Letta , Risiko Gattopardo Alfano , Nobila Movimento; Perpetua Contesto Basale & Contorniale ;
.Persona .Banale.
---Propettivismo.Augurale---
Coraggio.Volonta',Buon.Disporre,Puro.Eccezionale,Tendeza.Scemare,Formare.Presumettere,Solidale.Esatto,Qualita'.Atto.Fatto,Interesse,Guadagno.Ben.Essere,Informazione,Discendere,Potere,Ratio,Professione,Rispetto;;;AMORE
---VgenovaV---
Persona , Tonno,Tonno,Tonno,Fagioli,Cipolle ,Salsiccia ,Pane, Birra ,Vino ,Onesto , Moda, Bellezza,Visione,Intreazione ,Start.up,Feed.Come,Giustizia,Conoscienza.Professione,Gioco.Ruolo,Esperienza,Latenza.Preventiva,Dividere,Godere,Volere,Speranza,Solidarieta',Coerenza,Vivere,Altri,Padre,Madre,Figlia.o,Sorella.Fratello,Parente.Amico,Vicino.Lontano,Carita'.Intesa.
---Memento---
Skandisk,Defrag,Tree,clenear,mnt,Orig.,root,org,spam,fdisk,Trioan,chip,del,txt,etc,Ftp,banner,http,sys,System,BOOT.

wiwa la parre 26.10.13 06:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI E TUTTA LA SUA BANDA HANNO ROVINATO L'INTERO PAESE; ORA QUESTI INFAMI DEVONO RESTITUIRE TUTTO IL MALLOPPO E DEVONO PAGARE TUTTI I DANNI COMPRESI QUELLI MORALI E POI DEVONO ESSERE BUTTATI IN GALERA PER TUTTA LA VITA COME SI MERITANO!!!
ORA BERLUSCONI E' STATO CONDANNATO ALLA GALERA IN MODO DEFINITIVO PERCHE' HA RUBATO MOLTI SOLDI AGLI ITALIANI MA SONO GIA' PASSATI TRE MESI DALLA CONDANNA ED E' ANCORA LIBERO A ROMPERE LE SCATOLE!!!
MA COSA ASPETTIAMO ANCORA A BUTTARLO IN GALERA PER TUTTA LA VITA???
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 26.10.13 05:33| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente del Venezuela Maduro, per il decennale della collaborazione con il governo di Cuba su questioni sociali, ha appena istituito il

Ministero della Suprema Felicitá del Popolo,

perché per il "Chavismo" la felicitá é una questione di interesse nazionale.

Felicidad para todos.

salu2

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 26.10.13 05:32| 
 |
Rispondi al commento

IL FMI HA CHIESTO IL 10% DAI CONTI CORRENTI DEGLI ITALIANI: LA TEORIA ECONOMICA MALSANA

C'era una volta la banca che centralizzava LA circolazione sociale della moneta.

Veniva teorizzata la sua funzione di intermediazione, fra il risparmio e l'investimento produttivo.

Ora il Fmi, per le conseguenze delle regole della finanza, teorizza la rapina legalizzata del 10% dai conti correnti per appianare i buchi.

Si tratta di deficit creati dalle regole sbagliate della finanza, sia intrinsecamente (cioè aritmeticamente), che scientemente dei banchieri per frodare il resto della società.

Una volta il sistema bancario aveva una funzione sociale, ora è la società che ha una funzione bancaria per il sistema bancario: il pollo da spennare.

C'è qualcosa che non va da alcune centinaia di anni nei manuali di economia e nelle teste degli economisti: il conflitto d'interessi fra gli economisti e i soldi!

gennaro esposito 26.10.13 05:31| 
 |
Rispondi al commento

Notizie fresche sul caso NSA:

Il Brasile per tutelarsi dallo spionaggio americano sta per varare una legge che obbliga immagazzinare i dati informatici degli utenti brasiliani in territorio brasiliano, causando cosí le proteste dei giganti della rete, da Google a Amazon ecc.

Come se non bastasse la polizia federale brasiliana ha aperto un'indagine e pretende (legittimamente fra l'altro) andare ad interrogare i direttori di Apple, Google, Amazon, Facebook, proprio sul tema spionaggio, e , ciliegina sulla torta, hanno giá chiesto di ascoltare pure Snowden in persona.

E in Europa che si fa?
Si chiede "chiarezza", si verificherá se ci sono state violazioni della privacy, ma quale privacy??? questi ascoltano le conversazioni di manager di industrie e banche, cosa vuoi che gliene freghi se giacomino si fa le seghe o se marietta si fa le canne......Letta, svegliaaaaaaa!!!!

saludos desde la Sierra Madre
Pachamama

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 26.10.13 05:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani!! Fuori dall'Unione Europea si vive benissimo!! Parola di "emigrata verso nuove lande sperdute(e ora in pieno boom economico)a causa della crisi". Vorrei che questo commento lo leggessero gli elettori del PD e del PDL (per non parlare di Scelta Civica): con che coraggio avete svenduto, non solo voi stessi, ma anche i Vostri figli?!?! Ma per favore!! Siete lo zimbello del mondo!!!"Ah! Italiano!Ciao bella,pizza,pasta,Berlusconi,Balotelli,bunga-bunga ...", e il resto è meglio che non ve lo dica!!

Ilaria B. 26.10.13 04:53| 
 |
Rispondi al commento

E risaputo che alla fine i politici (non solo in Italia) per pagare i loro debiti e mantenere il potere oltre alle tasse ( che non bastano) cercheranno di mettere mano sui soldi dei cittadini:

- risparmi

- fondi pensione

- investimenti.

Forse loro avranno la pensione, ma al cittadino medio cosa rimarra' (come pensione) e' tutto da vedersi.

maria ., como Commentatore certificato 26.10.13 03:57| 
 |
Rispondi al commento

Ultima causa GAMBERI

Perche' Italy e' ultima?

Semplice oggi quasi tutti gli altri paesi offrono
migliore qualita'/prezzo...
A partire da burocrazie e finire al business in genere.

Con la fine di URSS molti paesi si sono affacciati alla competizione e step-by-step hanno migliorato, innovato.

Italy, ma anche il West, persi in una illusione di "superiorita", hanno invece peggiorato.
Sono andati indietro COME GAMBERI.

Fabrizio Salvini 26.10.13 03:24| 
 |
Rispondi al commento

SOVRANITA'! NO EURO!

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 26.10.13 02:51| 
 |
Rispondi al commento

perchè se un cittadino chiede dei soldi in banca glieli prestano e gli fan pagare fior di interessi, magari mettendogli un'ipoteca sulla casa, e invece se le banche chiedono soldi ai cittadini (Stato) questi devono regalarglieli? solo nell'ultima legge di stabilita' 17 miliardi di defiscalizzazioni alle banche finanziati con aumenti di IVA e tasse sulle case e gli immobili: perchè "regalati"? Lo Stato potrebbe prestargli quei 17 miliardi e chiedere in pegno adeguate coperture sottoforma di azioni delle banche stesse o beni immobili di proprieta' delle fondazioni. Questo sarebbe normale, questo è "mercato", libero mercato, così, al contrario, e' furto, alla faccia della meritocrazia, dell'equità, del Darwinismo, dell'antintrust, di tutto ciò che è normale, naturale, democratico, perfino divino. Lo Stato e i cittadini si stanno accollando i frutti di gestioni bancarottiere di speculatori e per giunta anche incapaci di speculare.

roberto o 26.10.13 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Fuori dalla città la vita era Vita
Quanti i suoni nel naturale Silenzio
mai questo avevo capito appieno
la più parte ne aveva invece timore
Forse paura.
Macchine strombazzanti
scarpe puntute e battenti
parole urlate, quasi mai solo parlate
risate forzate a coprire visi e vestiti
ogni lavoro esagerato nel suo Suono
Bimbi chiassosi ma non gioiosi
nonne isteriche da urla continue
moto rombanti da far tremar le dentiere
porte sbattute e finestre schiaffate
nulla di questo era per me più sopportabile
Gente confusa, distratta ma contenta
la cacofonia a far da coperta
con i miei occhi a scrutar l'espressione
di chi di fronte me sembrava.....
...solo ad un coglione.....
Quanta corrente invece nel bosco
Silenzio assordante a nutrir la mia mente
ma anche lo spirito si beava felice.
Quasi cantava
Com'era diverso il modo di Sentire
sembrava di avere un altro corpo
eppure era solo questo l'Equilibrio
quando potevi reggerti leggero, Sicuro
e ti sentivi quasi un Mito...
..il Figlio o lo Sposo dell'Universo


P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 26.10.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Il Nano defenestra Alfanoe rimette il fortunato marchio "Forza Italia" alla sua banda di teste di cazzo, promettendo l'appoggio al governo del Nipote dello Zio. I "falchi" (avvoltoi, più che altro), alla fine hanno vinto, ma non c'era da dubitarne, così come non c'è da dubitare che alla fine, a dispetto delle solenni dichiarazioni (che l'omino si rimangia regolarmente dopo qualche secondo), "ungendo" i più riottosi con qualche milionata estero su estero, questi farà di tutto per far cadere il governo al grido di "muoia Sansone" etc. etc; ora comincerà il battage pubblicitario (già cominciato in verità con gli spot che ci raccontano quanto lavoro, quanti soldi, quanto lieto divertimento abbiano generosamente distribuito le Nano-televisioni, ed il tutto gratis "così, tanto per ricordarlo", come recita lo spot che sa tanto di avvertimento mafioso: la prossima prevedibilissima mossa del nano, sarà poi quello di proporre la pantegana di primo letto quale nuova leader della banda. Il PD, come sempre, non farà un cazzo in attesa della prossima resurrezione del Nano; se posso dare ai dirigenti PD un modestissimo consiglio, direi di farlo cadere domattina questo governo, prima che lo faccia quella merda e la sua discendenza dispensando loro ed al Paese, per l'ennesima volta,il simpatico gesto dell'ombrello......

harry haller Commentatore certificato 26.10.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

PD E PDL CI PORTANO AL COMMISSARIAMENTO

****************************************

BINGO,

REGALANO IN TOTO LA SOVRANITA' ALLA TROIKA

E BASTONERANNO IL POPOLO I CITTADINI,

I LORO ELETTORI

POLLI, VOTATELI !

2074 MILIARDI DI EURO SONO INESIGIBILI

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 26.10.13 01:20| 
 |
Rispondi al commento

LA TEORIA ECONOMICA MALSANA

C'era una volta la banca che fungeva da intermediazione nella circolazione sociale della moneta.

veniva teorizzata la sua funzione di intermediazione fra il risparmio e l'investimento produttivo.

Ora il Fmi, e le conseguenze delle regole della finanza, teorizzano la rapina legalizzata per appianare i buchi creati dallE predette regole, sbagliate sia intrinsecamente (aritmeticamente), che per frodare la società.

Una volta il sistema bancaria aveva una funzione, ora è la società che funge per il sistema bancario da pollo da spennare.

C'è qualcosa che non va da alcune centinaia di anni nei manuali di economia e nelle teste degli economisti!

C'è conflitto d'interessi fra gli economisti e i soldi!

gennaro esposito 26.10.13 01:04| 
 |
Rispondi al commento

...A volte mi domando,così tanto per

consolarmi un pò, in quale posizione

si sarebbe mai potuto trovare questo

nostro Paese, se negli ultimi 30/40

anni fosse stato gestito da altri e

diversi personaggi politici.

Con un valore di livello paragonabile

a quelli che si sono susseguiti in:

Germania, Francia, Inghilterra...?

Ma a quanto pare, al 70 % della Popo=

lazione Italiana, questa supposizione

non interessa affatto.

Ecco qual'è il nostro unico, vero e

GRANDE PROBLEMA...!


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 26.10.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ardente, fremente....quasi sognante
attese risposte in speranze riposte
Radente, cadente, forse perdente
nemico antico celato sul fico
pelata la pera per la parata
divise invise da mille accuse
padrone cafone e pure imbroglione
padrino carino però assassino
figlio coniglio nato per sbaglio
piazzista razzista conquista la pista
onori e valori con troppi dolori
stato non stato già trucidato
presidente latente quasi demente
triti e ritriti partiti spariti
Puri impuri senza auguri
cagna che lagna e più non magna
ora finora mai più di buon'ora

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 26.10.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera... ma badate che è successo solo ieri sera.. ho guardato la tv: sono capitata su rai tg24 e ho visto 3 deficienti che tentavano di analizzare il successo del M5S. Ne sparavano di ogni, nel loro politichese elegantisssssssimo, ipotizzando le motivazioni più assurde, ma... MA ... nessuno ha azzeccato quella giusta. Che sia un caso? Noooooo, solo mancanza di coraggio a dirlo.
Vabbè lo dico io:
IL MOVIMENTO 5 STELLE HA AVUTO SUCCESSO PERCHE' LA GENTE NE HA LE PALLE PIENE DI ESSERE PRESA PER I FONDELLI.
Ci vuole tanto a capirlo?

(ma loro lo sanno, lo sanno che è così)

Monica R., PR Commentatore certificato 26.10.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

"Il Ministero della Difesa nella “Direttiva ministeriale in merito alla politica militare per l’anno 2013”, chiarisce la sua posizione riguardo alle scelte economiche del paese –ovvero stabilità della moneta unica e dell’eurozona- ed uso repentino delle forze armate in caso di disordini sociali..." continua su:

http://www.infiltrato.it/inchieste/autunno-caldo-e-gia-pronto-l-esercito-la-difesa-prepara-le-forze-armate-in-caso-di-insurrezioni#sthash.wfAplOze.dpuf

*****

Se si stanno preparando ad eventuali rivolte sociali significa che l'austerity sarà avvitata ancora più strettamente al collo degli Italiani.Svuotate conti correnti e depositi e lasciate solo il necessario per pagare le bollette. Comprate ADESSO tutto quello che potrà servirvi nei prossimi due anni, altrimenti costerà 5 volte di più....I nostri politici ci hanno venduto alla troika.

Viva Orbàn, Le Pen, Rafael Correa e Fidèl Castro. Onore al "CHE".Hasta la victoria siempre!Esiste un unico capitalismo fascista, quello delle Banche e delle lobbies finanziarie internazionali.



adesso la tecnica piu efficace per poter far ragionare un cervello lesso dalla disinformazione secondo me
e questa.il lesso si lamenta governo ladro politici delinquenti qua bisogna fare una rivoluzione e ora di finirla. io lo guardo e gli dico, ma tu per caso non è che li hai votati? quelli del governo intendo?in primo momento il lesso mi risponde con uno SNO NOS ma allora per chi dovrei votare mi chiede il lesso. ed io gli rispondo scusa ma tu guardi la televisione?che girnali leggi? se le tue informazioni provengono da tv e giornali sovvenzionati dal governo o da qualche sapientone da osteria e logico che tu non veda che la rivoluzione è già in atto.e non è una rivoluzione violenta ma bensì una presa di coscienza di molte persone che vogliono contribuire senza interessi per dare un futuro serio tranquillo e felice a tutti. perciò non ti lamentare altrimenti fai il loro gioco informati invece vai in rete leggi giornali non sovvenzionati e scoprirai che la nuova aria e già arrivata e ne farai sicuramente parte se sei una persona seria.

claudio d'andrea, mura di treviso Commentatore certificato 26.10.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Fifoni, Timidoni.
No, così non Vale.
Se tornate a Ringraziarmi...
me ne vado del tutto.
Gia', non ci credete.
State attenti...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 26.10.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog! sogni d'oro solo agli amici, ai nemici incubi neri!


. Risulta abbastanza paradossale che Cottarelli presenti come un grande obiettivo per la spending review risparmiare quattro miliardi nel 2014, quando l'Italia potrebbe risparmiarne subito centoventicinque uscendo dall'ESM. Ma l'ESM costituisce una delle più perverse invenzioni dell'ingegno criminale, e non è certo un caso che l'opinione pubblica non ne sappia praticamente nulla.


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.10.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il mondo! Un viso adolescente
irrequieto, elettrico e scalpitante
ogni tanto un brufolo in un istante
quasi uguali gli sfoghi ormonali
ma l'aria ora è calda e ora è fredda
attorno al viso un alone maligno
e tra le mani un telefono rosso
rosso come molto del sangue russo
oppure al pari nordamericano
sangue versato in altre terre
a fecondare piante fuori dalle serre
Stessi presidenti a est e a ovest
a decider la sorte di tanta umanità
Guerra fredda si chiamava allora
pochi spari sì, ma c'era un morto all'ora
lo scacchiere era al completo
tutti i brufoli contati
solo un capriccio dei due capoccia
per schiacciar qualcuno sotto la doccia
foruncoli ingrossati dall'odio e la memoria
arrossati dal sangue in continuo fermento
dita sicure e unghie puntute
per far morire tante popolazioni mute
supercannoni e satelliti ovunque
solo una farsa a chi già comprendeva
tutto era già deciso nella comoda alcova
un pulsante arrugginito
o mai esistito
rampe atomiche viste girar quasi ciniche
consce del vuoto che avevano dentro
farsa su farsa, bugie su bugie
e quell'adolescente ancora ignaro
nelle apparenze però, lui era un baro
non era sua infatti la mano sul viso
la Morte con l'”Altro” lui ha sempre condiviso
lui era il Giusto in quella posizione
ovest o est, uniti, a stabilir condizione




P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 25.10.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notte raga...oggi non ho potuto...impegni!
A domati e sogni *****

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è rimasto nessuno: solo le Femminucce e le Vecchie.
Gli Uomini stanno entrando nel PAlazzo.
Domattina saranno il 51% del PArlamento, i Casalscevichi.

Non ci credete?
Allora, considerate la Data odierna...
Poi, Domandatavi perchè io son qui, sola.
Vecchia o Femminuccia?

BAci, vado a NAnna.
Domattina devo alzarmi presto per dar l'Annuncio alla RAdio, in Mondoaudizione.
Viva la Rivolrussione!
Abbasso Cornusconi e Trappolitano.

BAsta BAci, che vi ammosciate.
Semiduri e Semipuri, vi Voglio.
Semi, non alla Veneta...
Quelli si trovan da MonSanto.
:)
Che faccio, altrimenti: parlo da Sola?
Sola, non sòla!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'la storia che si ripete. Non stanno inventando nulla di nuovo, come nel passato, pochi furbi vogliono buona parte del prodotto dei tanti ma, a costi da strozzinaggio. Le guerre si sono succedute,di volta in volta sempre più sofisticate nella forma con la identica sostanza finale di sempre;LA ROBA DEGLI ALTRI. L'uomo si fà abbindolare troppo facilmente dalle promesse illusorie, non seguite poi dai fatti che dovrebbero portarlo alle promesse. E'il mondo che gira, sempre dalla stessa parte e, sempre quella sbagliata per le masse ma, giusta per gli avvoltoi. Chiudendo, è sempre l'uomo l'artefice di quello che vuole e se continuando ad aggrovigliarsi tra le maglie della rete non si rende conto che deve girare altrove, le colpe poi non sono tutte degli avvoltoi. Un dato è certo,la Democrazia, è sulla via del tramonto. un saluto sergio

Sergio I., Pineto Commentatore certificato 25.10.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

ronzino dal canotto gruber: sono piu' grillino di grillo! cosa non si fa per raccattare 2 euro l'8 dicembre

Salvatore Manganaro (smanga75), Genova Commentatore certificato 25.10.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

il fatto e' che se ci dovesse essere il temuto prelievo forzato dai conti correnti non si risolverebbe nulla, non e' che ci sarebbero piu' soldi per i servizi ai cittadini ma si coprirebbe solo una parte del debito bancario.
non se ne esce piu'...

ema dell Commentatore certificato 25.10.13 23:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Gauleiter della Troika.
Una sorta di Figlio o Trovatello, Affigliato.

Il termine stava anche ad indicare, spesso con natura ironica, un capo di Stato o di governo totalmente asservito al Terzo Reich: nel 1939, durante uno dei loro colloqui, Vittorio Emanuele III irritò Benito Mussolini dicendogli che – secondo quanto gli aveva riferito il nobile tedesco Corrado di Baviera – in Germania era definito il "Gauleiter per l'Italia".

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si scrive "euro" ma si legge "marco":
i tedeschi non rinnegheranno mai e poi mai la loro moneta anche se hanno esaurito la loro convenienza economica a restare in europa (insomma per sentimento e per orgoglio non ce li toglieremo dalle balle se non uscendo noi dall'euro).

La finanza creativa è l'industria più sostenuta dall'ue perchè paga le mazzette più alte e soprattutto nessun giudice riuscirà mai e poi mai a risalire ai passaggi di denaro o favori senza utilizzare interrogatori poco civili.... e poi con le cifre che girano non vale nulla la vita di un giudice che a finir martiri c'è sempre tempo....

Servirebbe una banca pentastellata (possibilmente extraeuropea) per mettere al sicuro i soldi, oppure toccherà spostare buona parte dei conti correnti in svizzera, entro Natale poichè durante i giorni di chiusura potrebbero arrivare i "prelievi" suggeriti dal fmi e applicati già a Cipro (con la differenza che i prelievi sarebbero molto minori ma i conti sotto i 100000 euro non sarebbero protetti).

Tenendo presente che le banche sono private non ho ancora capito perchè gli stati o l'ue debbano salvarle:
i debitori rimangono debitori e i creditori cambieranno nome ma non mi pare che sia la fine del mondo con invasioni di locuste o piogge di rane....

Per proteggere i correntisti basterebbe separare la parte speculativa e di investimento delle banche dalla parte correntista.... ring fencing... facile facile, ovvero quello che avevamo prima della riforma bancaria degli anni 80 che guardacaso coincide con la fine del progresso economico italiano.

Anche quando le cose van male i manager prendono valanghe di soldi premio:
se si vuole l'assoluta certezza matematica che una banca non possa fallire basta mettere la pena di morte per il cda (e i cda precedenti) in caso di fallimento ;)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 25.10.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Uscire dall'Euro è una necessità.
Lo dice chi era in passato un europeista convinto e fautore della moneta unica.
E' una bruciante, umiliante ammissione di sconfitta per l'Italia.
Uscire dall'euro non risolverà i problemi attuali dell'Italia.
Il fatto è che non siamo un paese abbastanza serio ed organizzato per avere l'euro.
Dopo l'adozione dell'euro occorreva intraprendere una vasta azione di riforme per eliminare sprechi, pensioni d'oro, stipendi d'oro, privilegi, caste/stipendi/prebende, auto blu, ruberie, clientele, "consulenze", burocrazie inutili come le regioni, finanziamenti pubblici ai partiti, eccetera eccetera eccetera.
Occorreva istituire costi unificati alle ASL, per la sanità pubblica.
Occorreva investire nella scuola e Università.
Occorreva avere una vera politica industriale.
Occorreva aumentare il senso civico e la cultura/istruzione degli italiani. Insomma occorreva avvicinarci, per lo meno, al modus vivendi, etica e pragmatismo di Germania e simili.
Uscire dall'euro non risolverà affatto quanto sopra.
Purtroppo non siamo stati capaci di migliorare il Paese, dall'introduzione dell'Euro fino ai nostri giorni.
Uscire dall'euro consentirà invece di svalutare la moneta ed andare avanti in modo non virtuoso, ma di andare avanti comunque.
Così è stato fatto, svalutare la moneta periodicamente, dal dopoguerra fino all'avvento dell'Euro.
Perdonate l'amarezza e lo scetticismo ma per ora la penso così.

Marco Scalisi 25.10.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

ma quindi sti soldi dal conto corrente li togliamo noi o ci pensa la mafia europea?

Poi quando ai bancomat ci sara' la coda come a cipro..

cornuti e contenti-

mary dg 25.10.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

La Gruber che intervista Renzi (intervista...si fa per dire!!) è uno spettacolo indecente, la signora ha livore solo quando nel suo programma ci sono esponenti del M5S...avrei voglia di sgonfiarle quei due canotti!!
:))

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 25.10.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Germania dall' euro non uscirà MAI.
Il perché lo spiega benissimo lo stesso che dentro sto disastro ci ha portati:
http://www.youtube.com/watch?v=R8VzyespISo
La speranza è che ci levino le castagne dal fuoco i francesi.
Toccherà ringraziare la Le Pen. Roba da non credere.

gianluca ambrosi 25.10.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

L'Aspetto ridicolo dell'attuale governo Fantoccio, è la totale mancanza di Realismo.
Cieco ed Opaco, sordo ed arroccato in un Feudalesimo familistico eguale a nessuno, avulso dalla Contemporaneita', retto da un Inetto Testa di Legno, una sorta di Paralitico Parapolitico.
Ingessato in aviti stracci regali di Bisso e Mussola...appare anche agli infanti il Principino dalle Pezze al .ulo.
Di nascosto, si dice si ispezioni lungamente e metodicamente il naso con le dita.
Sostenuto da un tutore sino ai trentanni, un Girello da Girotondino, col quale pare scarrozzasse la futura Consorte.
Un Vetusto Re ne aveva posto e Migliorato le premesse di un governo alla Bertoldo o Badoglio, ch'è lo stesso, succube ai Gauleiter o ad un Reichsgau con il privilegio delle regioni del nord, sottomesso alla neo RSI, dove I sta per Imbecilli.
Gli ultimi sviluppi della scissione in seno all'esercito, a Rivoluzione avvenuta, ponevano in Marcia le Truppe della Controrivoluzione del Generale Kornilov, prontamente Decapitate dalla stessa Truppa Informata della Realta'.
Il Popolo era con i Casalscevichi, una Realta' appoggiata, accarezzata, Amata.
Per la prima Volta nella lor storia, i Poveri, gli Schiavi, I Contadini, gli Sfruttati, conoscevano la Bellezza della Liberta' ed eran Pronti a Difenderla, anzi, gia' l'aveva fatto, il Giorno dell'Attraversamento del Ponte Proibito.
Alcune Parlamentari Donne eran state Oltraggiate, minacciate, fatte Oggetto di scherno.
Il Generale Giarrussofiev, addirittura minacciato di Morte.
Gli Sgherri di Kerenskijelkann, Tramavan nell'Ombra, così la Red Stasi del Plenipotenziario Ikarus Berija Dalemoff, alle Cantine Segrete delle Botteghe ancor piu' Oscure del Accoppasir, schedavan ignari Cittadini Idealisti e Sognatori.
Ormai era Fatta: Gianvladimir Ilic Casaulianov era alla volta della Capitale su di un Wagon piombato e dotato di Missile Terra-aria , destinazione Palazzo d'Inferno.
Alla Tv , i cosacchi abbeveravan i cavalli in Vaticano...

Mafialand A.D.2023

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la nostra Grillo come la Ruocco in passato bravissimaaaaa da liguori!!!ma stupefacente liguori...sembra un grillino e un vero giornalista!!corretto e preciso.e che starà mai succedendo??:)))

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.10.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

crozza,a parte il fatto che sei ormai una vergogna ma...ma....chiedevi 20 milioni di euro per 2 anni in rai????manà manà....manà manààààààààààà.....rispondi crozzino dai....gnè gneèè ti hanno detto di no??ma va???.....manà manà.....che schifo!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.10.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trascrizione di una conversazione intercettata tra Angela M. e Christine L., consegnata a Obama:

Angela: “Ciao Christine, allora quanto sei riuscita a tirar su oggi in Italia?
Christine: “Ciao Angie, sono circa un miliardo, ma...”
Angela: “Ottimo, brava!”
Christine: “No, ma aspetta, il miliardo s’intende in negativo. Debiti.”
Angela: “Ma di cosa stai parlando? Delle dichiarazioni dei redditi degli italiani? Lascia perdere, sono tutti dei furbacchioni, devi andare direttamente nei loro conti correnti e fare il prelievo prima che se ne accorgano.”
Christine: “Ma ti sto dicendo che sono entrata nei loro conti e sono tutti in rosso. Ho provato perfino con la doppia tastiera ai Bancomat, ma al posto dell’opzione prelievo, esce solo quella di versamento. A questo punto non so come fare!”
Angela: “Impossibile! Devono averceli, i soldi, questi bastardi. Hanno firmato che ci daranno 50 miliardi all’anno per vent’anni, da qualche parte ce li avranno, magari li hanno nascosti nei materassi. Prova a entrare nelle loro case con una scusa, distraili e vedi cosa riesci a raccattare!”
Christine: “Beh, provo, ma mica tutti ce l’hanno, ormai, una casa. Comunque, ti farò sapere!”

Obama legge il testo della trascrizione, si arrabbia e chiama il capo degli 007:

“Holy shit!!! Ma che roba è questa? Vi avevo chiesto il testo dell’intercettazione della Merkel e della Lagarde, non di due ladruncole che fanno fishing nei conti correnti!!!”

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 25.10.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani sentiremo la storiella che a Bolzano c'era poca gente Urge ,per favore , foto e video della piazza stra stra stragremitissima

mariuccia rollo Commentatore certificato 25.10.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loris D'Ambrosio:"sono stato lo scriba di accordi indicibili" Pochi giorni dopo ebbe un ....infarto

mariuccia rollo Commentatore certificato 25.10.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

nozze gay

la popstella lilligabue e il suo compagno nell'anno santo 2000.

http://altoadige.gelocal.it/polopoly_fs/1.4258769.1334597260!/httpImage/image.jpg_gen/derivatives/landscape_250/image.jpg

irakuenz 25.10.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

La Gruber è semplicemente scandalosa:quando intervista uno del PD cambia e diventa la micina che fa le fusa Ve la ricordate con la Taverna che vipera? fate sparire il tasta La 7 dai vostri telecomandi

mariuccia rollo Commentatore certificato 25.10.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

I Cinque Stelle accelerano nei sondaggi e recuperano e in certi casi superano anche il Pdl. Una tendenza registrata sia dall’istituto Ixè (guidato da Roberto Weber) per Agorà di Rai Tre sia da Tecnè per SkyTg24. Il Pd cala, ma resta il primo partito. Le coalizioni di centrodestra e centrosinistra sarebbero praticamente in parità, con un lieve vantaggio delll’alleanza guidata da Silvio Berlusconi. 

Secondo Ixè dunque il Partito Democratico perde circa mezzo punto in una settimana (-0,6%) ma si conferma primo partito nelle intenzioni di voto con il 27,8 percento dei consensi. Guadagna invece quasi tre punti (+2,8%) il Movimento 5 Stelle, che scavalca il Pdl (-1,4%) e raggiunge il 24,6 percento. A perdere sono sostanzialmente i partiti dell’area di governo. Tra i partiti sotto la soglia del 5 percento, guadagna quasi mezzo punto la Lega Nord (+0,4%), al 4,4 percento, mentre resta pressoché stabile Sel (-0,1%), al 4,2 percento. Sensibile flessione invece per Scelta Civica, che perde più di un punto e mezzo (-1,6%) e scivola al 2,9 percento. Dopo la rottura tra Casini e il senatore a vita Mario Monti, l’Udc guadagna più di mezzo punto (+0,6%) e si attesta al 2,7 percento.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/25/sondaggi-elettorali-accelerazione-dei-5-stelle-sorpasso-sul-pdl/756612/

Se lo dicono loro siamo oltre il 30%... stiamo crescendo e di corsa verso le europee. In Europa,infatti, si sente la nostra mancanza...

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 25.10.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Cancellate dai telecomandi la 7 e in atto un operazione mediatica più sofisticata
Operazione simpatia per Renzi
Poi assimilare il m5s ai leghisti fatto da un pseudo comico satirico
La serata e marrone merda

Riccardo Garofoli 25.10.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

@Angela 25.10.13 14:13

POST "NO AL NAPOLITELLUM"

Angela,
indubbiamente hai grandi capacità di espressione e l'hai ampiamente dimostrato....
non so se rileggerai questa mia "umilissima risposta" e certamente non credo sia necessario che ti dica o ti elenchi i miei pregressi, qualora ci siano, piuttosto che i libri che legga o abbia letto...
non è interessante per nessuno....
ma ho sempre creduto che, a prescindere, l'intelligenza "è altro" rispetto alla cultura e che non necessarimente viaggiano parallelamente. Ma non è questo il punto
il punto è che il lavoro in Italia non c'è per nessuno
e che gran parte dei tuoi "colleghi" si sono visti costretti a trasferirsi all'estero per qualche opportunità.....
non sto scrivendo di rassegnazione, anzi...
ma c'è un male che, purtroppo, affligge l'Italia quasi quanto la Politica
si chiama PRESUNZIONE
e mi spiace perchè qualora i tuoi sogni non dovessero avverarsi,
dovrai rassegnarti ad un lavoro umile, semprechè tu sia fortunata, proprio come tanti tuoi illustri colleghi.

che i tuoi sogni si avverino Angela
e che tu tenga, soprattutto, i piedi per terra!!!

alnair gru, roma Commentatore certificato 25.10.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera a Bolzasno Beppe è stato davvero FANTASTICO
Mannaggia, deve andare in televisione ,ma non lo fanno andare, lo boicottano

mariuccia rollo Commentatore certificato 25.10.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi stasera su La 7: io sono piu grillino dei grillini

mariuccia rollo Commentatore certificato 25.10.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento

QUALUNQUE BASTARDO DI DISONOREVOLE DELLE DUE CAMERE PARLAMENTARI E DI OGNI PARTITO COSCA-CASTA SIANO ESSE PITONESSE-BALDRACCHE,ESCORT, TRANS-FUGHI DA UNA PARTE ALL'ALTRA DELL'ARCO COSTITUZIONALE, VENDUTI E ACQUISTATI,COLONNELLI E PORTABORSE, RAZZI E CURIAZZI, NANI E BALLERINE USERANNO QUALSIASI VIOLENZA FISICA SUI RAGAZZI E RAGAZZE DEL MOVIMENTO 5 STELLE AVRANNO LA TESTA ROTTA.

"Di Stefano censurato e Spadoni aggredita in aula" NOTIZIE DEL GENERE NON SARANNO PIU' TOLLERATE.

DISONOREVOLI AVVISATI E MEZZI SALVATI.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.10.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso di seguirti da 21 anni!
Ora Beppe ascoltami..
L'errore della precedente campagna elettorale è stato quello di puntare il dito solo verso il Pd e non verso il pdl (berlusconi).
L'errore della prossima campagna elettorale sarà la tua assenza in Tv.
Gli italioti se non ti sentono e non ti vedono in tv non ti verranno a cercare sul Blog.
Ti prego Beppe, questo è l'ultimo treno per noi e per te.
La squadra di attacco dovrà essere: Beppe, Di Battista Ale, Morra e di Maio. Insieme, per vincere.
Ti adoro, sei la mia atavica forza e futura speranza

Gianluca l. Commentatore certificato 25.10.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che non saltino fuori i soliti trolls a pagamento perchè siete tarati su una versione superata, se siamo alla 2.0 voi oltre non potete essere perchè derivate dalla stessa matrice del software, il virus vi si magna vivi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

ho sempre avuto un dubbio. se io volessi estinguere il mio debito, cioè la mia parte del debito pubblico, non potrei avere una riduzione della pressione fiscale a vita? almeno noi statali possiamo farlo, no? qualcuno mi potrebbe dire perché è una favolata?

Paolo P., Firenze Commentatore certificato 25.10.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se l'americani hanno spiato renzi significa che questi nun cianno proprio un cazzo da fà....
Bonasera blogghe.....

luis p., roma Commentatore certificato 25.10.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stasera serata renzie
prima dalla gruber poi a virus...

Roberto . Commentatore certificato 25.10.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento

come si permette quel Gattopardaccio in avanzato stato di decomposizione di Napolitano, di definire il MoVimento 5 Stelle come una "minoranza" ?!?!
Ai miei occhi E' LUI UNA MINORANZA !!!

Come mai è lì? Chi lo ha eletto? Chi? Certo non i cittadini italiani !!!!!

maria t., roma Commentatore certificato 25.10.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

versione 3.0 ? eh, ma quando arriva ?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

io, un dubbio che ci sia qualche lag nella teoria di Giamby ce l'ho, un lag è quando un software si inpunta e non scorre più veloce e fluido

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

E sempre allegri bisogna stare che il nostro piangere fa male al re, fa male al ricco e al cardinale e lor son tristi se noi piangiam...

antonella b., Cremona Commentatore certificato 25.10.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Fatta donazione ..ma la mongolfiera quando arriva?:))

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 25.10.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se il prezzo è troppo alto cmq, passiamo alle barzellette, la bindi presidente dell'antimafia per esempio, le ingiurie al presidente della repubblica (siamo nel personale ormai), che se si dimette se lo dimeticano tutti in tre secondi,, ma lui si sente offeso, importante, eh già

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

fatevi i conti in tasca, perchè sta democrazia partecipata ci costerà qualcosa
fatevi i conti di quanto del vostro reddito siete disposti a sacrificare per questa causa, con la prospettiva di morire soli e indigenti e saprò in quanti siamo, pochi eh a occhio e croce

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

dovremo sacrificare qualcosa, davvero vi invito a riflettere su quanto avviene in queste ore nel pdl, il padrone chiama e saltano carriere come quella di alfano costruite a ballarò con anni di frequentazioni che solo la polverini può stare al passo...
tutto finito, un vecchio rifatto tiene il pdl per le palle perchè lui c'ha i soldi e i neo cattolici non tengono un pio
penza te che roba

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

SALVE A TUTTI, SCUSATE IL FUORI-TEMA.
OGGI HO RICEVUTO 4 (QUATTRO) AVVISI (NON CARTELLE) DA EQUITALIA :
MI IMPONGONO DI Pagare entro 5 gg 45000 euro di cartelle risalenti al 2010 (OLTRETUTTO CI SONO CARTELLE INTESTATE A MIA MOGLIE DIPENDENTE DAL 1997).
IO SONO UN FOTTUTO EVASORE PERCHE' HO CERCATO DI TENERE IN PIEDI LA MIA PARTITA IVA INDEBITANDOMI E PAGANDO LE PERSONE CHE LAVORAVANO CON ME, NON HO IDEA DI COSA SIA LA RICHIESTA DI EQUITALIA E LUNEDI MATTINA MI PRESENTERO' E SE LA LORO RICHIESTA E' LEGITTIMA CHIEDERO' LO STESSO SCONTO DEI GESTORI DELLE SLOT (ALTRIMENTI SI ATTACCANO E DEVONO VENIRE A CASA MIA CON I CARRI ARMATI)
SCUSATE IL FUORITEMA
SIMONE

simone b., SAN GIOVANNI VALDARN Commentatore certificato 25.10.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

La Gruber chiede a Renzi se pensa di essere stato intercettato dalla Nsa insieme AI 35 LEADER MONDIALI....

Ma chi se lo caga Renzi??? Queste sono leccate di culo talmente scandalose ed inverosimili che non si può che avere pietà della conduttrice

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 25.10.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

@ paoloest

http://www.youtube.com/watch?v=iyy6TeBjtBM

Generale dietro la collina
ci sta la notte crucca ed assassina
e in mezzo al prato c'è una contadina
curva sul tramonto sembra una bambina
di cinquant'anni e di cinque figli
venuti al mondo come conigli
partiti al mondo come soldati
e non ancora tornati.
Generale dietro la stazione
lo vedi il treno che portava al sole
non fa più fermate neanche per pisciare
si va dritti a casa senza più pensare
che la guerra è bella anche se fa male
che torneremo ancora a cantare
e a farci fare l'amore, l'amore
dalle infermiere.
Generale la guerra è finita
il nemico è scappato, è vinto, è battuto
dietro la collina non c'è più nessuno
solo aghi di pino e silenzio e funghi
buoni da mangiare buoni da seccare
da farci il sugo quando viene Natale
quando i bambini piangono e a dormire non
ci vogliono andare.
GENERALE QUESTE CINQUE STELLE
QUESTE CINQUE LACRIME SULLA MIA PELLE
che senso hanno dentro al rumore
di questo treno
che è mezzo vuoto e mezzo pieno
e va veloce verso il ritorno
tra due minuti è quasi giorno, è quasi casa,
è quasi amore.

BUONA SERATA A TUTTI :))))))

alnair gru, roma Commentatore certificato 25.10.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TORNARE AL CONTANTE SUBITO
(e poi al baratto)

Vi ricordate di questo sondaggio?

http://www.beppegrillo.it/2012/12/risultati_del_sondaggio_sullabolizione_del_contante.html

Circa 24.000 persone hanno risposto al sondaggio sull'abolizione del contante. In quasi 19.000 hanno propeso per il no con una percentuale del 78,98%. Hanno invece votato si poco più di 5.000 persone: il 21,02%. Una maggioranza schiacciante vuole quindi il mantenimento di questa forma di pagamento. In più di 13.000 hanno motivato la loro scelta. In generale le persone che hanno votato per l'abolizione del contante mettono in risalto il fatto che in questo modo si potrebbe contrastare meglio l'evasione fiscale. Chi ha votato per la non abolizione ha segnalato come motivazione soprattutto la scarsa fiducia verso gli istituti bancari.

...


http://www.beppegrillo.it/risultati_contante.html

..

La decrescita felice
passa dai conti correnti.
(anche per me)

Anche la libertà
passa dai C/C bancario
e non mi fa sentire libero.

Mi piacerebbe avere uno Stato
che tuteli la mia libertà
e cerchi gli evasori fiscali
in modo del tutto diverso.

con SERPICO (un sistema datato)
esiste da tantissimi anni,
- si trova nei sotterranei di Roma -
nessuno si è mai sentito spiato
ma soprattutto nessuno ha mai dimostrato che
questo "GRANDE CERVELLONE ELETTR."
abbia ottenuto un qualche risultato.


Se tornassimo al contante, le banche
aprirebbero dei CALL CENTER - anche
in Cina - E RICEVEREMMO mille telefonate
da tutte le parti.

Ci vorrebbero come clienti, ci farebbero delle
offerte vantaggiose e soprattutto non ci
sentiremmo in balia delle stesse banche.

La nostra libertà di versare, aprire un conto
o continuare a vivere da eremiti, sarebbe sempre
nelle nostre mani.

W LA LIBERTA'

Aloha!

Paolo Rivera Commentatore certificato 25.10.13 21:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


......:... ecc. ,ecc..............................
.... BA: Come sottolineo nel mio Saggio gli “incappucciati” individuati da Federico Caffè negli anni ’80 oggi si sono tolti il cappuccio e gestiscono in prima persona anche Il potere politico in tutti I paesi europei.

Il Governo Politico Italiano ha nei posti di maggiore responsabilità individui che sono espressione DIRETTA di quegli ambienti (... GRUPPO BILDERBERG , Goldman Sachs , BCE , ECC. ).

Coloro che sino a qualche anno fa erano i controllori “incappucciati” della politica ORA ne sono diretti rappresentanti.

Una bella riforma costituzionale di fatto già attuata, ... ecc. , ecc.

Grande il Prof. Bruno Amoruso :OK !!!BRAVO !!!

Ma queste cose , in verità , già le diceva GIULIETTO CHIESA ( nei suoi video sul Blog e su YouTube) UN ANNO FA !!!(... specialmente il suddetto concetto che ho riportato quasi integralmente ).

Lino Viotti Commentatore certificato 25.10.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

deh, stasera una grillina mi fa: "ma non puoi scrivere a Grillo di fare qualcosa?"
la guardo esterefatto, ma come non ci vai a Genova al VDay ? fa il vday porca miseria, l'imprecazione m'è scappata, dalle mie parti è normale, non si scandalizza nessuno
nessuna risposta, sguardo rivolto in basso, i pensionati, i precari, non ce la facciamo,
allora dico ma hai capito quello che ho detto o sei sorda ?
un caso di sordite fulminante, roba da matti :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE QUESTO ALLARME ROSSO
 In 10 Anni dell'Italia non resterà più nulla                                                         Questa è la situazione in cui oggi vivono gli Italiani. Dopo aver letto questi dati non sorprende il risultato dell’analisi condotta Roberto Orsi della London School of Economics and Political Science, in base alla quale continuando di questo passo nel giro di 10 anni del nostro Paese non rimarrà più nulla. E di chi è la colpa di tutto ciò? Prima di tutto della classe politica che non sa fare altro che aumentare le tasse nascondendosi dietro parole come “stabilità” o “ripresa”. Lo faceva Berlusconi. Lo ha fatto Monti. E lo sta facendo anche Letta. Anzi, nei giorni scorsi, è stato accusato dal suo predecessore e mentore di non “massacrare” abbastanza gli Italiani! Ma le msure prese invero ci sembrano fotocopie le une delle altre… La verità è che la situazione di usurocrazia dominante (sistema dellamoneta-debito: resa ancor più funesta dal "fattore euro") e – in aggiunta – la situazione di "terribile gestione finanziaria, infrastrutture inadeguate, corruzione onnipresente, burocrazia inefficiente, il sistema di giustizia più lento e inaffidabile d’Europa" è ormai chiara a tutti. Lo hanno detto le tanto osannate (quanto plurindagate e  denunciate) agenzie di rating (che, infatti, continuano ad abbassare i rating del nostro Paese a ritmi altalenanti e spesso discordanti tra loro), lo dicono gli studiosi (quelli veri e non politicizzati) e gli economisti di mezzo mondo, intellettualmente onesti (e non venduti). Gli stessi secondo i quali “gli storici del futuro probabilmente guarderanno all’Italia come un caso perfetto di un Paese che è riuscito a passare da una condizione di nazione prospera e leader industriale in soli vent’anni in una condizione di desertificazione economica, di incapacità di gestione demografica, di caduta verticale della produzione culturale e di un completo caos politico istituzionale". Gli stessi che, da anni ormai, co

antonio b., nibionno Commentatore certificato 25.10.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi E LE SUE STUPIDAGGINI a "otto e mezzo":

"Grillo ormai uniformato alla classe politica romana..."

"Se si seguono i fatti di Grillo, vediamo che oggi dice questo, domani dice altro..."

"Il M5S viole fare questo, vuole fare quello, ma perchè, noi non lo possiamo fare?"
-----------------------------------------


MA CERTO CHE, CHI RIESCE A FARSI INFINOCCHIARE DA QUESTO CIARLATANO, E' PROPRIO FUSO!!!

A sentirlo, sembra che cambierebbe tutto, come se i capi storici del pd, si pieghino alla sua volontà, e quindi si mettano a sua completa disposizione...
POVERACCIO, il primo a crederci è "veramente" lui!

Angelo P. Commentatore certificato 25.10.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

non mollate, tenete duro :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

quando poi è abbastanza me lo scrivete anche in musica che io c'ho orecchio, ahahahah

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 25.10.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Gruber ... fai schifo ! Come fazio , quando intervisti quelli del PD, come adesso Renzi,sei in versione zerbino ammiccante , solo quando intervisti quelli del M5s sei un serpente velenoso . Hai fatto dire a Renzi senza battere ciglio che ha messo a posto i conti di Firenze , tutto falso : solo nel 2012 il rosso del Comune è aumentato di 179 milioni, per raggiungere un indebitamento complessivo di 753 milioni . Gruber .. fai molto schifo !!

charles bronson, mestre Commentatore certificato 25.10.13 21:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

L’università è allo sfascio, ma ci sono da anni gli stessi rettori,o i figli. La sanità è allo sfascio, ma coi dirigenti di sempre.Idem per la giustizia ecc. I politici hanno sempre gli stessi cognomi, inchiavardati nelle regioni, province e comuni. Nel Parlamento c’è gente in sosta permanente, vedi Cicchitto. L’ascesa sociale non c’è da decenni. Su tutti, l’indelebile CASTA. Con queste disastrise condizioni, ma dove vogliamo andare? Dobbiamo solo cambiare pianeta. Amen.

Giuseppe C. Budetta 25.10.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
prima di lasciarvi vorrei segnalare questo filmino al signor letta...

chissà che non gli possa servire...


https://www.youtube.com/watch?v=ynMu1VO5obc


alla proxima ,bona a tutti!

paoloest21 25.10.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal post a fianco : "In molti Paesi del mondo i prodotti alimentari vengono trattati con fitofarmaci banditi in Europa, che spesso ritroviamo sulle nostre tavole. Chiediamo un programma di controllo più stringente.
(segue...) "
Per gli amanti degli Ananas...un mio parente esperto di antiparassitari, mi diceva.. che gli ananas nei paesi d'origine vengono trattati con il DDT che là,non è vietato dalle leggi.
E noi ce li mangiamo....
Tranne il mio parente.
La prossima volta vi racconto quella dell'olio di semi...
Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 25.10.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog!

rifacendomi a quanto pubblicato sotto da Marco T mi permetto di integrare quanto da lui detto con un video esplicativo, molto bello, l'ho visto e ascoltato un sacco di volte e ogni volte mi incanta e vorrei sentire quelle parole dette dal nostro presidente o da un nostro politico ma credo che siamo nel campo dell'utopia pura


http://www.youtube.com/watch?v=3SxkMKTn7aQ

ema dell Commentatore certificato 25.10.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO A GIORGIO NAPOLITANO, comunista migliorista, che vive al Quirinale e guadagna 239.192 euro all’anno, aumentati di 8.835 euro nell’anno in corso, degno presidente dell’italietta massonica e faccendiera al servizio dei poteri occulti e dei Figli di Troika.
Marijuana di Stato, aborto e nozze gay in Uruguay: la rivoluzione di "Pepe" Mujica
Costerà un dollaro al grammo: il presidente della Repubblica vuole combattere così i narcos. Andando controcorrente, come il suo modo di essere capo di stato: l'ex tupamaro (è stato 15 anni in carcere) vive con la moglie in una casa modesta in periferia di Montevideo con 1000 euro al mese (il resto del suo stipendio lo dona ad associazioni di promozione sociale) e coltiva la terra.
Mujica ha pronunciato a braccio alla Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile del 21 giugno 2012, un discorso rivoluzionario, come solo i grandi uomini sanno fare. Questi alcuni passi del suo discorso: “I vecchi pensatori – Epicuro, Seneca o finanche gli Aymara – dicevano: povero non è colui che tiene poco, ma colui che necessita tanto e desidera ancora di più e più. Queste cose che dico sono molto elementari: lo sviluppo non può essere contrario alla felicità. Deve essere a favore della felicità umana; dell’amore sulla Terra, delle relazioni umane, dell’attenzione ai figli, dell’avere amici, dell’avere il giusto, l’elementare. Precisamente. Perché è questo il tesoro più importante che abbiamo: la felicità!”
Esattamente quello che la saggezza suggerirebbe agli uomini: l’attuale modello di vita occidentale è sbagliato. Ma non bisogna cambiarlo perché un giorno neanche tanto lontano porterà all’estinzione dell’intera umanità: e chissenefrega, tutte le specie nascono e muoiono. Bisogna cambiarlo perché non porta la felicità oggi, in questo momento.
Ovviamente, il discorso del grandissimo José Pepe Mujica non ha avuto quasi risonanza sui media asserviti agli interessi dei nuovi signori della globalizzazione e dello sviluppo.

Marco T. Commentatore certificato 25.10.13 20:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sacrosante le considerazioni del professor Amoroso. Come per altri versi quelle di Gianni Vattimo o Erri De Luca.
Ma la gran parte degli italiani non sa - grazie all'accorta censura di regime sui media - neanche che esistono.
Il gangster, la Santanché, Renzi, Alfano, Napolitano, Letta e compagnia cantante sono il loro pane quotidiano. Quello che gli viene sfornato ogni giorno.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 25.10.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

il nuovo inno di forza italia.


https://www.youtube.com/watch?v=wlcsJ3hQ4fI

servirà pere l'alzabandiera mattutina:))


paoloest21 25.10.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

meglio ricordare sempre che il pd è peggio del pdl e di qualunque altra cosa!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.10.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTE SONO LE PAROLE DEL CONSIGLIERE M5S DI UN PAESE LIMITROFO CHE MENTE APERTAMENTE PERCHÈ IL SIGNOR BLASIOLI ERA NELLE LISTE DEL MOVIMENTO PER I CANDIDATI ALLA REGIONE E LO HANNO TROMBATO IN UNA RIUNIONE SEGRETA FACENDO VOTARE SOLO I LORO AMICI E NON INVITANDO NEANCHE TUTTI I MEETUP, NOI INFATTI NON SAPEVAMO NULLA.
L'HO FATTO NOTARE E MI HA MINACCIATO DI DENUNCIA SE FACEVO USCIRE LA NOTIZIA.
IO L'HO PUBBLICATA SU FACEBOOK E CHE VADA A FANCULO

Edit: dal signor Carlo Spatola Mayo del MoVimento 5 Stelle riceviamo e pubblichiamo:
In merito al vostro articolo del 25/10/13, riguardo le presunte irregolarità nella scelta dei candidati del M5S per le prossime elezioni regionali, ci preme specificare che:
1) Il signor Blasioli non poteva ritirare una candidatura che non è mai stata espressa e comunque non inserita nelle liste al vaglio dello staff.
2) Gli unici portavoce riconosciuti sono i cittadini eletti in Parlamento (Castaldi, Blundo, Vacca, Colletti, Del Grosso) e il consigliere in carica nel comune di Spoltore Carlo Spatola Mayo.
3) Non sussistono presunte irregolarità in quanto sono state seguite le prassi indicate dallo staff, ovvero i candidati consiglieri sono stati espressi territorialmente e per quanto riguarda il candidato Presidente sarà scelto on line seguendo i criteri delle quirinarie e delle parlamentarie.
Ci aspettiamo la rettifica nei modi e nei tempi stabiliti dalle convenzioni giornalistiche.
Carlo Spatola Mayo
Consigliere M5S del Comune di Spoltore

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 25.10.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con chi abbiamo a che fare non è cosa certa. noi conosciamo solo i loro camerieri che sono i politici e i loro megafoni che rispondono al nome Draghi, Letta, Monti..
L'olocausto è un termine che trova riscontro nella stampa generalista in tempi relativamente recenti, applicato all'uccisione e anche però alla rapina più grande della storia. 6 milioni di vittime non poterono avere ragione del danno sino a che finì la guerra.
Ma come si può chiamare un gruppo che affama e "desertifica" l'economia di interi paesi che sono costretti a disperdersi, a fuggire per non morire?
Anche se vinceremo e NOI vinceremo, sarà dura non farsi inghiottire da questi nemici.

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 25.10.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento


"""Crisi: Asmussen (Bce), promettente evoluzione nuovo sistema politico Italia""

25 ottobre 2013 Ora 20:04

"""Milano, 25 ott. (Adnkronos) - Tra le "risorse promettenti" su cui l'Italia può contare per provare ad invertire la marcia c'è anche, "forse, l'evoluzione di un nuovo sistema politico". A sottolinearlo è l'economista tedesco Joerg Asmussen, membro dell'esecutivo Bce, cui questa sera viene assegnato il titolo di 'Alumnus dell'anno' dall'università Bocconi.""


siamo messi bene, siamo messi:)))


paoloest21 25.10.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

come mai siamo per l'abolizione delle province e abbiamo tantissimi candidati alle elezioni provinciali dell' Alto Adige?
grazie

gianni parenti 25.10.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai lo ripeto da fin troppo tempo:organizzazione.ma veramente credete che un progetto mondiale,studiato da menti raffinatissime.iniziato piu di 40 anni fà,salti solo perche un insignificante movimento di una insignificante nazione vince le elezioni?le elezioni bisogna vincerle ma,poi,occorre essere nelle condizioni di difendere la vittoria.e li,il voto non basta più.non ci credete?beh,peggio per voi.in fin dei conti io,ho già 60 anni.


IMPORTANTE !!
Se qualcuno di noi dovesse essere interpellato telefonicamente per sapere le intenzioni di voto per fare dei sondaggi prego tutti di affermare con sicurezza che votereste PDL !!!

FATE GIRARE PER PIACERE è importante

spuseta torino 25.10.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUA E CONTINUA
Damasco –  Ecco in sintesi gli 8/9 motivi per i quali i Signori della guerra e delNuovo Ordine Mondiale e la Massoneria Internazionale (Illuminati ed altre società segrete ed occulte ad essa collegate) odiano la Siria: lo spiega benissimo, tra l'altro, una ragazza siriana (Vedi Video in allegato) che a differenza di molti cittadini italiani ed europei, plagiati e completamente rimbambiti (per non dire altro…) dai media di regime, credono ancora agli asini che volano…. In attesa magari di morire di "debiti fittizi", di fame, di tumori, mediante una guerra o un genocidio, o mediante i distruttivi e diabolici OGM, che nel silenzio più generale delle compiacenti "istituzioni italiane", dei sindacati e delle organizzazioni umanitarie a sfondo sanitario e/o ecologico (ecc..), stanno già uccidendo migliaia di persone, con effetti (come dimostrato in centinaia di video e ricerche scientifiche serie – vedi video in allegato) che si riveleranno solo tra qualche anno. Ecco dunque la sistesi delle principali motivazioni per le quali i signori delNuovo Ordine Mondiale stanno cercando tutti i pretesti possibili – quanto assurdi – per distruggere la pacifica Siria (e di seguito evidentemente continueranno il loro sporco e diabolico lavoro con l'Iran – vedi video in allegato). Siria che fino a due anni fa – ribadiamo – era un'oasi di pace e prosperita, guardata ed invidiata da tutto il mondo come modello ideale di sviluppo e pacifica convivenza tra culture e religioni.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 25.10.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Non vinceremo in Trentino, li sarà dura battere la partitocrazia che da 60 anni governa quel posto bellissimo. L'importante è mettere dentro 4-5 consiglieri che APRIRANNO anche le Istituzioni di quelle zone li. Alla prossima nazionale : TUTTI A CASA ! Andremo anche a ridiscutere ciò di cui sopra !

Antonio Masia, Ossi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETEVI QUESTO
4) Il popolo siriano conosce il satanico Piano del "Nuovo ordine Mondiale" ed è contro Massoneria e Società Segrete ed occulte. L'esatto contrario di quanto avviene nella "democratica e civile" Italia. Nel nostro paese l'occulto prospera indisturbato in ogni settore e livello sociale. Farne parte è per molti motivo di orgoglio, vanto e spesso e volentieri sinonimo di guadagni facili. ma mi - chiedo – a prezzo di cosa? Beh, basta guardare l'auto-distruzione imposta al nostro Paese e gli aborti ed i suicidi in perenne aumento per capirlo. Non ci vogliono lauree o dottorati per comprendere ciò, ma solo un pizzico di onestà intellettuale e un briciolo di coscienza: doti a molti Italiani davvero sconosciute… 

antonio b., nibionno Commentatore certificato 25.10.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x cambiare bisogna vincere e x vincere ci vuole un attacco a sorpresa,mentire ai sondaggisti prendere il sistema in contropiede in velocita

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 25.10.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'ot.

Dopo l'incredibile ingerenza del deputato Gianluca Vacca che ha cercato di minare l'autonomia del gruppo di Cepagatti riguardo alle iniziative da intraprendere e visto che lo staff non ci ha dato segnale mi sono trovato costretto a rompere le righe.
Io mi sono dimesso da organizer e Manuela Capitanio, una delle candidate alle prossime elezioni, l'unica che prima della candidatura è passata tramite graticola on line e voto in primarie aperte in rete, dopo gli incredibili attacchi personali di noti esponenti politici del posto che si sono infiltrati nel movimento regionale e che sono nelle liste a voi spedite dai deputati stessi, lista che nessuno in abruzzo conosce e che sono stati nominati in delle assemblee segrete e senza voto palese, a ritirato la sua candidatura. I candidati che saranno espressi nelle liste regionali abruzzesi sono personaggi che fino a due anni fa e in molti casi fino a febbraio erano nelle file di altre liste civetta del pd e del pdl. Non abbiamo mai saputo cosa avranno intenzione di fare, non li conosciamo e, molto probabilmente hanno avuto il posto promesso dai deputati in cambio della campagna elettorale nazionale.
Non avendo ricevuto alcuna risposta dallo stato il gruppo certificato dal 2006, quando ancora era lista amici di beppe grillo, oggi ha chiuso i battenti.
La casta ci ha invaso, ha messo fuori gioco la rete con regolamento esterno, regolamento che prevede la creazione di liste civiche e le decisioni prese solo ed esclusivamente in assemblea, e ha meticolosamente eliminato nel giro di 2 anni tutti i puri a 5 stelle.
Noi di Cepagatti non ci riconosciamo nella lista dei consiglieri che verrà espressa e non parteciperemo alla campagna elettorale di aprile a causa della rivolta rotale dei nostri attivisti che a questo gioco non ci stanno.
Mi spiace solo che dallo staff non abbiamo ricevuto neanche una mail di vaffanculo come ringraziamento per i 6 anni di vita impegnati a prenderci tutto lo schifo per le strade.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 25.10.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Ricca, Amoroso e Grillo , ma non ve ne siete ancora accorti che il prelievo forzoso sui ns. risparmi in banca è già in atto :prima col governo berlusca, poi monti e ora con letta arriverà allo 0,2% mascherandolo come "bolli sulle comunicazioni trimestrali" che colpiscono tutti i depositi in banca e titoli depositati, anche se non producono alcun reddito. Ormai la porta è spalancata e chissà a che percentuali vorranno raggiungere. Nel frattempo gioiscono quelli che hanno portato i loro risparmi all'estero.

pazzi gilberto, genova Commentatore certificato 25.10.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

-------------------PER TUTTI E PER NESSUNO-----------


scrive Bruno amoroso:

[...]

Si tratta semmai di ri-affermare la Costituzione, ma questa non nacque in seguito a qualche corteo o alle elezioni ma a una guerra, anche civile. Se c’è un modo pacifico di farlo va scoperto rapidamente.


..."Se c’è un modo pacifico di farlo va scoperto rapidamente."

Ma come? Non è forse vincendo le elezioni, da parte del M5S, il metodo pacifico per riaffermare la costituzione? Non l'ha capito?

VUOI VEDERE CHE BRUNO AMOROSO NON SE NE E' ACCORTO, OPPURE NON CI CREDE?

Se noi del M5S abbiamo come unica possibilità pacifica il vincere le elezioni, ma questa eventualità non è valida nè sufficiente e nessuno, nemmeno Bruno amoroso ne ha scoperta un'altra, quale altra possibilità esiste?

"Si tratta semmai di ri-affermare la Costituzione, ma questa non nacque in seguito a qualche corteo o alle elezioni ma a una guerra, anche civile."

SAREBBE QUESTA DUNQUE L'ALTERNATIVA PROSPETTATA, IN MODO SURRETIZIO, MA ESPLICITAMENTE, DA BRUNO AMOROSO?

GRILLO! GRILLOOOOO!

Vuoi vedere che quella sabbia di cui disponi abbondantemente a casa tua e che un giorno mi offristi generosamente per fare sacchetti di sabbia, potrebbe diventare "buona" per le finestre di casa tua? Pazienza! Non preoccuparti, che per le finestre mie la sabbia me la trovo da me!

^__*

Mi dispiace per le tue immani fatiche, nel tentativo di vincere le elezioni e se vi riuscirai ti serviranno a nulla.

HAI PRESENTE LA STORIA DEI FRATELLI MUSSULMANI EGIZIANI? SI? ECCO LI TROVERAI LA RISPOSTA AD UNA EVENTUALE VITTORIA DEL M5S

Ciao grillaccio; ti voglio bene!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 19:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

amico ,la terra non ha le ruote

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 25.10.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

non mi piace la parola rivoluzione re-evolutio, ri-evoluti, in italiano suona da sottosviluppati, e' piu' naturale in inglese, fa piu' scena, revoluscion, da' un'idea di ecscion, action, re-evol-action, in italiano da' l'impressione che dal futuro si guarda al passato, suona al passato piu' che avanti, all'infinito, credo che in italiano condivisione, con-dividere renda meglio l'idea di presente, cosa che in italia non e' mai stata, in italia va forte l'accaparramento, acc-arrapamento, abbiamo pervertito la bionda europa.

irakuenz 25.10.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE TEMEVO SI STA TRADUCENDO IN REALTA, TOGLIAMO I RISPARMI DALLE BANCHE.
ALCUNI ANNI FA CON UNA BANALE SCUSA FU IMPEDITO AI CITTADINI DI FARE I " FAMOSI ASSEGNI POSDATATI" E GIRATI E RIGIRATI PER DIVERSE MANI CREAVA CREDITO/DEBITO TRA GLI UTILIZZATORI SENZA CHE IL DEBITO COSTASSE ALCUNCHE DI INTERESSE, QUINDI PER EVITARE IL MANCATO INCASSO PER LE BANCHE FU PER LEGGE IMPEDITO L'UTILIZZO DELLE GIRATE SUGLI ASSEGNI.
ULTIMO LA STRONZATA DEI PAGAMENTI TRACCIATI QUINDI L'IMPOSIZIONE DEI CONTI CORRENTI A TUTTI SEMPRE PER IL PIACERE DELLE BANCHE CHE SI INGRASSANO E BEVONO IL NS. SANGUE.
ED ULTIMO L'IMPOSSIBILITA DI RITIRARE I PROPRI SOLDI DAGLI SPORTELLI BANCARI CHE CON OGNI TIPO DI MINACCE FANNO RIMANERE I NS. SOLDI DENTRO LE LORO FAUCI.

CHIEDO AGLI ELETTI DI CINQUE STELLE DI PRESENTARE UNA LEGGE CHE RIPORTI ALLE CONDIZIONI PRIMA DI TUTTE QUESTE NEFANDEZZE OPERATI DAI PARASSITI POLITICI DEI GOVERNI CHE SI SONO AVVICENDATI IN QUESTI ANNI.

E' ALLUCINANTE CHE QUALCUNO MI DEBBA IMPORRE COME UTILIZZARE IL MIO DENARO.

giorgio girolimoni 25.10.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se non chiedo troppo :)

ci sono i link di qualche altra forza politica che pubblica settimanalmente una sintesi dei lavori in parlamento?

psichiatria. 1 25.10.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

La dittatura piú pericolosa é quella che non si percepisce come tale.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 25.10.13 18:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Bail-In, prelievo forzoso di depositi contanti e titoli, è già legge negli USA, in Canada, in Svizzera e sta per essere formalizzato anche nella UE; ma i bail-in sono già in esecuzione il MPS ad esempio ha sospeso il pagamento di interessi su 3 titoli ibridi.
La soluzione è una sola, si chiama GLASS-STEAGALL, ovvero la separazione tra le banche commerciali (depositi e crediti) da quelle di investimento (speculazione pura) e il congelamento definitivo di tutti i titoli e gli aggregati che non sono legati ad attività reali e fisiche.

Massimo Lodi Rizzini, Varese Commentatore certificato 25.10.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

1) il sistema finanziario mondiale manovra il mondo molto di piu` di ogni altra forza;

SBAGLIATO, PERCHÉ “IL SISTEMA FINANZIARIO MONDIALE” ONTOLOGICAMENTE NON ESISTE. SEMBRA PARADOSSALE, MA SONO GLI STATI A DETTARE LE REGOLE MONETARIE E LE POLITICHE FINANZIARIE, L'UNICA AREA GEOGRAFICA IN CUI GLI STATI NON POSSONO FARLO GUADA CASO È L'EUROPA.

…..........

3) il sistema puo` essere cambiato solo con una rifondazione completa delle societa` moderne a partire dalle costituzioni;

LA COSTITUZIONE CENTRA POCO IN QUESTO DISCORSO, QUELLO CHE CENTRA È DI PROFILO TECNICO: SOPPRESSIONE DEL SISTEMA DELLE “BANCHE UNIVERSALI”, CREAZIONE DI UNA SOVRANITÀ MONETARIA, GARANTIRE REDIMIBILITÀ DEL DEBITO E CONTROLLO O MEGLIO SAREBBE ELIMINAZIONE DEI TASSI D'INTERESSE, ECC, ECC

tupacamaru 25.10.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Per caricarci di tasse ed obblighi dicono ce lo chiede l'Europa , se si tratta di far pagare i 98 miliardi di euro delle slot machine l'Europa tace . Tace anche per portare al livello degli altri stati gli stipendi dei politici o dei manager di enti statali, tace anche per ridurre le vergognose super pensioni milionarie Per chi non l'avesse capito ci stanno prendendo per culo

Francesco 25.10.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Non è che i soldi tentino di fregarceli adesso, ce li hanno già fregati nei due anni passati.
Adesso faranno finta di volerli prendere dai conti correnti, tutti faranno casino, la Toika comunicherà che desisterà dall'operazione e il popolo (bue) crederà di aver vinto.
Tutto come al solito: cornuti e soddisfatti.

giorgio peruffo Commentatore certificato 25.10.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

in questo periodo i TROLL si stanno scatenando, hanno incassato finalmente gli arretrati?

Armando ., Milano Commentatore certificato 25.10.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Interessante intervista e interessantissimo punto di vista del professor Amoroso.

Listo quello che ho capito essere la tesi di Amoroso:
1) il sistema finanziario mondiale manovra il mondo molto di piu` di ogni altra forza;
2) il sistema finanziario mondiale, pur non essendo una organizzazione ma solo un insieme di persone con interessi talvolta comuni, appare essere molto piu` efficace di altri poteri tradizionali come i parlamenti, gli esecutivi, i servizi segreti, l'economia industriale, la religione, eccetera;
3) il sistema puo` essere cambiato solo con una rifondazione completa delle societa` moderne a partire dalle costituzioni;
4) per l'europa ormai non c'e` speranza si dissolvera`;
5) una nuova europa forse sara` possibile dopo una rivoluzione violenta o guerra.

Credo che la tesi di Amoroso sia sufficientemente logica e piuttosto coerente con i dati, da meritare seria considerazione. Ma onestamente spero proprio si riveli errata.

Spero che l'Europa sia recuperabile senza rotture, perche`, se e` vero che siamo sottoschiaffo del sistema finanziario e al momento non abbiamo pensato a nulla di serio che possa contrastarlo, e` anche vero che i popoli europei non si odiano e non si ritengono responsabili della crisi, caso mai odiano le banche proprie e di altri paesi in europa e fuori di europa. In questo, la gente comune di europa soprattutto del sud, e` assai piu` saggia dei demagoghi che in questo periodo ci vogliono far odiare la gente tedesca.

La gente sa che dalle guerre tra paesi, anche se solo culturali, non viene nulla di buono e molto di cattivo, figuriamoci da quelle violente.

Insomma secondo me bisogna darsi da fare per trovare quella soluzione pacifica a cui Amoroso accenna verso la fine dlla sua intervista; essenziale partecipare al dibattito europeo attivamente tutti non solo i nostri rappresentanti; altro che chiacchiere inani su Berlusconi, Napolitano e altre mezze figure storiche.

Fa Rossi Commentatore certificato 25.10.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

CRITICHE AL POST DI OGGI.
L'analisi storica può essere più o meno condivisibile, ciò che non condivido lo riassumo nei seguenti punti.

1) L'unione europea così come è costituita dai suoi trattati è composta da tre organi legislativi: il parlamento, il Consiglio da non confondersi con il “Consiglio Europeo” e la Commissione Europea. Gli ultimi due sono organismi tecnocratici e indipendenti, il primo, il parlamento europeo, ha limitati poteri legislativi, peraltro ulteriormente attenuti e fortemente controllati dal Consiglio.
2) Questa condizione di formale non democraticità dell'unione europea rende vano ogni tentativo di cambiamento significativo delle istituzioni attraverso la partecipazione parlamentare. Per i motivi di cui sopra credo che le elezioni europee siano una manifestazione d'immagine, una rete creata allo scopo di nascondere la reale natura tecnocratica e autoritaria dell'unione europea.
3) Disperdere le proprie forze nel tentativo di condizionare l'incondizionabile, tenendo conto che in Europa gli euroscettici sono minoritari e collocati esclusivamente in Francia e Inghilterra, rende ancora più ardua la missione di una rivoluzione dei rapporti unitari.
4) Sbagliato credere nella possibilità di creare aree economiche omogenee all'interno della stessa unione monetaria così come lascia intendere l'autore del post, perché per una politica monetaria efficace necessita una reale unita politica e istituzionale obiettivo oltremodo irraggiungibile. Questo principio vale sia che si tratti di una sola Europa, sia che si tratti di un sistema europeo a più aree distinte con, diciamo, monete distinte.

MEGLIO SAREBBE SE IL MOVIMENTO 5 STELLE CONCENTRASSE TUTTE LE SUE FORZE IN ITALIA, TROVANDO UN PROGRAMMA RIFORMATORE E RIVOLUZIONARIO IN GRADO DI PORTARE IL PAESE FUORI DALL'UNIONE EUROPEA E DALLA CRISI, PADRONEGGIANDO LA PROPRIA SOVRANITÀ POLITICA, FINANZIARIA, ECONOMICA E SOCIALE.

tupacamaru 25.10.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fanno i prelievi forzati è meglio che TUTTI i politici del pd e del pdl si nascondono in un bunker.....

GOVERNO DELLE TASSE
GOVERNO LADRO
GOVERNO ABUSIVO

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 25.10.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi, ma io levo quei pochi soldi del c/c prima che mi inchia........no un'altra volta.
Tanto per quello che ti danno di interessi è sempre meglio levare tutto !

Giuseppe L. 25.10.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Spero tanto che sia la Germania a decidersi di lasciare l'Europa perché se aspettiamo che lo facciano gli italiani stiamo freschi , Campa cavallo sappiamo fare solo chiacchiere sui blog

Enrico de angelis 25.10.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esco, vado all'Osteria.
Una Stronza che va a prendersi una Sbronza...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Vi porto i saluti di Sara Paglini

È passata per un caffè, vi saluta tutti e gli manca la rete.

Lavorano a testa bassa, non tutti, ma la maggior parte si.

La mia opinione la conosce bene, sono in pochi la dentro.

Fine O.T.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santoro è frustrato dal fatto che il suo PD non possa più scendere in piazza. Spererebbe quindi che la frustrazione potesse diminuire se anche Beppe Grillo, che lui reputa la causa delle disgrazie del suo partito, non riuscisse più a riempire le piazze. Con il suo piccolo potere televisivo cerca quindi di ricreare un universo virtuale in cui i suoi sogni diventino realtà.
Santoro (e con lui tutta la classe dirigente del PD) avrebbero bisogno di una serie di sedute psicanalitiche. Non c'è niente di peggio che avere al potere politico e mediatico gente con preoccupanti turbe psichiche.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 25.10.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Questo Blog si sta EffemiNando.

Scherzo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

il nipote est preoccupato!...

stanno per sfrattare il vice:)))

paoloest21 25.10.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

No, su questo non posso star zitta: le Società Slot Machines ci hanno appena fatto "Marameo" quando gli è stato chiesto di darci almeno " una mancia" sulle tasse evase, e adesso PRETENDIAMO aiuti dalla Germania, dall'Europa e dal mondo intero?

Lady Dodi 25.10.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al parlamento europeo occorre pensare bene in che gruppo stare. Credo che Front National di Marine Le Pen ed il Movimento debbano essere i protagonisti della distruzione dell'euro. E' un dovere storico.

Michele Giaculli, Manduria Commentatore certificato 25.10.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' avevo detto ieri sera a mio marito che la piazza a Trento si era svuotata probabilmente perché Grillo aveva già finito di parlare!

franca s. Commentatore certificato 25.10.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra francamente DISONESTO e RIDICOLO che un Paese come l'Italia, PRETENDA aiuto dalla Germania o da chichessia.
Vi siete dimenticati QUANTO perdiamo ogni anno in soldoni a causa di corruzione, evasione, e burocrazia?
Credete che non si sappia in giro?

Lady Dodi 25.10.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sian Benedetti i Troll sui Blog ed al PArlamento, assimilabili ai Clown nei Reparti di Oncologia .
LA Vita' si è Appesantita di LAcrime e siam solo all'Inizio, senza una Resistenza che Tarda a Venire.
LA Vita di tutti i giorni, è, qui fuori, un Enorme LAzzaretto di Appestati.
Non sai se Curarli o Abbatterli.
Cos'è Meglio, secondo Coscienza?
Non Uccidere, certo, ma non son gia' dei Suicidi KAmikatze?
Salvare altri dalla Proliferazione?
Io son piccola, stanca.
Cosa puo' una Formichina Afona?

Rollo di maiale, fammi Ridere, te ne Prego...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le guerre civili nascono quando chi comanda, per troppo tempo ignora l'interesse dei cittadini. Quando in Italia ci sarà una vera consapevolezza della situazione sarà troppo tardi. Il potere mediatico farà sì che questa consapevolezza arrivi il più tardi possibile. E intanto i potenti si metteranno in salvo.

Luca Veronese 25.10.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

@ jorge mario

...e non mi dai una piccola soddisfazione!!...

ti avevo chiesto di sciogliere cl...

ancora non vedo nessuna notizia al riguardo...

la proxima lo chiederò nella lingua delle pampas..

paoloest21 25.10.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Governo sponsorizzato dal Presidente(comunista?) Giorgio, erroneamente definito "delle larghe intese",sta mostrando il suo vero volto: più che delle intese larghe è il governo delle bande larghe e dei buchi neri.
Veramente qui c'è una colpa, anche del M5S. Doveva essere più chiaro quando, per molto tempo, ha parlato della necessità, urgente, di realizzare la banda larga.
Questi rapaci delle risorse italiane, attualmente al Governo, hanno copiato male quanto reclamato dal M5S. Hanno creato le bande larghe e le bande dei buchi neri. Non sanno che la banda larga è quella dell'ampliamento della facile comunicazione e non quella che allarga le maglie per poter rapinare meglio.

Il loro unico scopo è quello di restringere il numero dei super ricchi, allargando l'area della povertà.
Un gran numero di loro, i più vigliacchi, sono sempre con l'orecchio al suolo, per avvertire in tempo il rumore degli zoccoli della cavalleria degli onesti per preparare gli elicotteri sui terrazzi dei palazzi del potere.
Un movimento 5S intelligente, unito e, anche, scaltro impedirà loro la ritirata col malloppo.

pietro denisi 25.10.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Vincenzo Sando
Ormai , ritengo sia nota l'ultima sentezza della corte di cassazione sul disagio sociale dei Rom, i quali ,se ti vengono a rubare in casa li devi tollerare, appunto, perchè lo fanno per un disagio sociale. Indubbiamente è una sentezza di grande spessore giuridico e simile ad un'altra dello stesso spessore che riguardava uno stupro, che però ,non poteva essere stupro,in quanto la vittima indossava dei jeans attillatissimi ed aderentissimi.
Ed allora prendendo per buone le sentenze, poichè emesse dalla cassazione, ritengo siano una buona notizia per i quattromilioni di disoccupati più un numero di milioni di famiglie italiane che vivono in un profondo disagio sociiale, per colpa di una classe politica che con le sue ruberie ha distrutto un Paese e quindi l'economia e, proiettando così, come sopra scritto milioni d'italiani in un profondissimo disagio saociale.
Conclludendo, alla luce di questa sentezza, gli interessanti si potranno organizzare come meglio si crede, perchè ormai protetti dall'ombrello del disagio sociale ed ancor più nelle manifestazioni di piazza, le forze dell'ordine non potranno intervenire, sempre perchè chi scende in piazza lo fa per un disagio sociale, per cui "EVVIVA IL DISAGIO SOCIALE"!

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 25.10.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dalli e dalli si storgono anche i metalli.
Alle prossime elezioni in europa si fa tutto.
Una classe politica in Italia non esiste.
A parte qualche mafioso piduista o postcomunista.
Il resto e deserto.
Santacche,Bersani,Berlusconi,Quagliarello.....altri nomi? Siamo seri.
La nuova classe politica deve essere nostra.
Crimi e tanti come lui sono un esempio di nuova classe politica .
Formare una nuova classe politica e purtroppo
un compito Ciclopico.
Gente con i coglioni in giro ce poca e capi branco
"ONESTI" ,vedremo .
Bisogna prendere il potere ,vincere le prossime
elezione europee. Dare calci in culo alla Merkel.
E per fare questo ci vuole gente con le palle .
Ciao Beppe .Saluti a tutti gli amici del Blog

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 25.10.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere se vi sembra logico che vengano scelti candidati senza aver chiesto di essere conosciuti e votati on-line .. Se non vi sembra possibile .. non vivete in Abruzzo .. per vostra fortuna , salve

antonello c., pescara Commentatore certificato 25.10.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.


Letta: «Non presentiamociin Europa con le pezze al... »
Dopo il Consiglio Europeo a Bruxelles -

http://video.corriere.it/letta-non-presentiamoci-europa-le-pezze-al-si-ferma-tempo/57fe4eee-3d7c-11e3-80a6-86529379bbd1


e una volta il messaggino a monti e un'altra l'aqutografo , l'autografo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!,chiesto ad obama...

ma uno un po' più col phisique du role, non c'era sottomano?


paoloest21 25.10.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

ce sempre qualche "peoro" che pascola su questo blog..:!!l'elezioni amministrative e europee si dovranno trasformare in un "Referendum" contro l'euro e contro questa europa del "trabagai della finanza"...non fatevi "infinocchiari" dai discorsi..quello che vediamo è una "calma apparente"..quando emergeranno i dati veri...quelli reali..sullo stato dell'economia reale in europa..ci sarà da ridere..!!non fidatevi di quello che raccontano i governi e i media a libro paga del potere..economico finanziario..
prima ritorniamo alla ns sovranità è meglio..è..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 25.10.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Condivido il post per quanto riguarda la ricetta da adottare. Non so però se il FMI arriverebbe a tanto.
Comunque la mia idea da anni è quella di eseguire una drastica ristrutturazione del paese agendo pesantemente su chi per anni ha accumulato privilegi e soldi.
Credo che si potrebbero risparmiare almeno 10 miliardi semplicemente toccando pensioni e stipendi.
Sono anche convinto che se una persona normale di buon senso e senza essere soggetto ai vincoli cui sono soggetti i ns. politici potrebbe tranquillamente recuperare 100 miliardi dagli sperperi della pubblica amministrazione. D'altro canto togliendo 100 miliardi dalla pubblica amministrazione arriveremmo comunque a spendere più della Francia.
Fatto ciò andrei in Europa a portare i risultati, dopo di che direi che è intenzione dell'Italia rinegoziare il debito ed abbassare le tasse al 30%, anche se ciò dovesse comportare lo sforamento dei parametri.
Se gli va bene altrimenti ci mettano pure fuori.
Con una nostra moneta sovrana e le capacità che spero esistano ancora in Italia dubito che nell'arco di tre anni noi non riusciremmo a tornare al posto che ci compete.
Sarebbe dura ma c'è la faremmo.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 25.10.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

da prendere con le molle...
et sotto controllo medico:)))

""Secondo Ixè dunque il Partito Democratico perde circa mezzo punto in una settimana (-0,6%) ma si conferma primo partito nelle intenzioni di voto con il 27,8 percento dei consensi. Guadagna invece quasi tre punti (+2,8%) il Movimento 5 Stelle, che scavalca il Pdl (-1,4%) e raggiunge il 24,6 percento. A perdere sono sostanzialmente i partiti dell’area di governo. Tra i partiti sotto la soglia del 5 percento, guadagna quasi mezzo punto la Lega Nord (+0,4%), al 4,4 percento, mentre resta pressoché stabile Sel (-0,1%), al 4,2 percento. Sensibile flessione invece per Scelta Civica, che perde più di un punto e mezzo (-1,6%) e scivola al 2,9 percento. Dopo la rottura tra Casini e il senatore a vita Mario Monti, l’Udc guadagna più di mezzo punto (+0,6%) e si attesta al 2,7 percento.

Questo in sintesi il quadro delle intenzioni di voto (tra parentesi il risultato ottenuto il 18 ottobre): Pd 27,8% (28,4), M5S 24,6% (21,8), Pdl-Forza Italia 23,1% (24,5), Lega Nord 4,4% (4,0), Sel 4,2% (4,3), Scelta Civica 2,9% (4,5), Udc 2,7% (2,1), Fratelli d’Italia 2,5% (2,2), Rifondazione comunista 1,1% (1,0), La Destra 0,9% (0,9), Idv 0,8% (0,9), Azione Civile 0,7% (0,8), Verdi 0,5% (0,6), Radicali 0,5% (0,6).""

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/25/sondaggi-elettorali-accelerazione-dei-5-stelle-sorpasso-sul-pdl/756612/

quindi almeno al 37.... almeno!

paoloest21 25.10.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

son pochini gli italiani a conoscenza delle prossime elezioni europee e ancor meno coloro che ne danno un peso.

psichiatria. 1 25.10.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' Inutile, le Pecore chiedon Belanti di Essere Uccise, MAcellate.
Ecco cos'è l'Abominio.
Non riuscivo a Concepire di cosa si Trattasse.
Una Vita Intera a Studiar cosa fosse così Spaventoso, da esser Descritto nell'Apocalisse.
Il Crimine Peggiore dell'Assassinio.
LA Vocazione allo Stesso.

Ultrafollia.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Costruiamo una nuova Europa ...

PG LoD 25.10.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile che postate queste interviste acchiappa voti se poi mandate in Europa gente come il vostro compagno Giorgio Sorial a leggere il “compitino” che sostiene un'accelerazione dell'unione bancaria cioè di una parte del progetto dei figli di Troyka.
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=-NKlBRgIgw0

Il fine dei figli di Troyka è di arrivare ad una moneta unica elettronica con un unico sportello elettronico valido per tutta l'Europa.
http://www.ecb.europa.eu/press/key/date/2013/html/sp131021.en.html

Così quando gli girerà il ... bloccheranno tutte le carte di credito che gli interessano (quelle dei poveracci coglioni, non dei loro amici ladroni) ed andranno a depredare i risparmi di una vita delle persone con un semplice “clic”senza che la gente possa difendersi. Sarà una Cipro 2.0. senza limite di prelievo....altro che “sopra i centomila euro”. Una tonnara insomma e i tonni siete voi.
Prima hanno costretto i pensionati con pensione minima a lasciare i loro soldi in mano a dei privati (e i soldi a questo punto non sono più dei depositanti ma delle banche) in futuro passeranno alla fase 2 , quella dell'azzeramento definitivo della ricchezza privata, quando le banche saranno piene di liquidità della massa inerme e pecorona (non quella finta stampata elettronicamente dalla BCE)
Ricordate quando pochi sostenevano che gli Stati Uniti erano dei luridi spioni che spiavano tutto e tutti? La massa ignorante ed idiota bollava quei pochi come matti complottisti con le scie chimiche in testa. Ora che gli spioni vi seguono fin dentro al cesso tutti a leggere Repubblica e ad ascoltare la “culona” che raglia come se fossero il Vangelo.
Quando i vostri quattro risparmi andranno a finire a puttane, coca champagne per allietare le notti dei figli di Troyka (voi finalmente poveri schiavi e loro a godere come mai successo nella Storia.) ricordatevi di Giorgio Sorial e del suo “movimento” che gli passava il compitino da leggere.

Non tutti sono giornalisti intoccabili con il papino magistrato. 25.10.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Prima che spolpino i conti correnti, questi vanno per legge dichiarati INTOCCABILI, salvo che per motivazioni riguardanti il correntista.

Gian Luigi Naritelli, SONDRIO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

E inutile....la gente non la vuole capire e sta bene inculata!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 25.10.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

….dopo l'uscita degli ebrei dall'Egitto, mentre Mosè era salito sul
monte Sinai a parlare con Dio, una parte unitasi al popolo d'Israele,
credendo che non ritornasse più, chiese ad Aronne di fabbricare
loro un dio per poterlo adorare. Venne considerato colpevole
tutto il popolo d'Israele perché non impedì intervenendo
affinché quelli non compiessero questo grave peccato.
Aronne raccolse i loro gioielli d'oro e la parte colpevole
del Popolo composta da 3000 individui, lasciatasi coinvolgere
dalla moltitudine mescolata di non ebrei che Mosè acconsentì
che si aggiungesse al Popolo ebraico dall'Egitto, adorò una
statua aurea raffigurante un vitello; le donne ebree non compirono
questo peccato. In seguito Mosè ridiscese dal monte, distrusse
il vitello d'oro e uccise tutti gli israeliti coinvolti in quel peccato,
chiedendo perdono a Dio per l'interezza del Popolo d'Israele e per
Aronne che invero non adorò il vitello d'oro ma partecipò
indirettamente alla sua fabbricazione, in realtà cercando di
prendere tempo in ogni momento perché i trasgressori esitassero
e giungesse Mosè prima della trasgressione e questa non avvenisse:
Aronne si sentì minacciato da quelli per la propria vita, essi infatti
uccisero Khur, figlio di Miriam, dopo che tentò di impedirne l'intento idolatra.
La moltitudine mescolata era formata soprattutto dai maghi maggiori
e minori dell'Egitto ma anche da individui di altre Nazioni
il vitello d'oro sorse dal fuoco forgiato infatti attraverso le loro
magie unite allo sfruttamento del potere di Aronne da loro
momentaneamente acquisito per avergli sfiorato il braccio
nell'atto di prendere l'oro dalle sue mani.....

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 25.10.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"GRAN" FIGLI DI TROIKA.

Della serie pararsi le terga è d'obbligo!

Me ce voleva sta botta de buon umore, me se apre un fine settimana coi fiocchi, non bastava che già s'aprisse un'altra cosa!

Il mio pensiero è "oltre", non mi voglio fermare ai fatti e alle supposizioni, voglio trovare soluzioni e modi per sopravvivere.

Prima di ogni ragionamento una domanda:

Se domattina tutte le banche chiudessero, noi cosa faremmo?

Ve lo dico io, un caxxo!

Tutti bloccati!

Allora bisogna trovare prima di tutto una scappatoia fattibile, perchè, se scapperanno col malloppo, lo faranno in tempi non sospetti, Argentina docet!

In primis io metterei tutti i nostri soldini in una unica banca, pensate a che enorme potere contrattuale avremmo!

Dopo mi preoccuperei di BCE, non deve morire l'Euro, deve essere soppresso chi lo controlla e detiene!

Qui si, se fosse necessario, farei anche una guerra, perchè loro ce la farebbero, sicuro!

Per come siamo strutturati in Italia e nel mondo, le banche servono, basterebbe farle funzionare bene e onestamente, difficile?

Si difficile, ma non dimenticate che con la rete i soldi, tutti i tuoi soldi, li sposti con un click!

Si chiama "concorrenza vitale", vado dove mi conviene!

Con un sistema alternativo potremmo parlare di tante altre cose a partire dal microcredito all'investimento in opere fatte da noi cittadini.

Annunciamo la catastrofe è giusto, ma dovemo costruì pure sta caxxo de arca!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Siccome la cosa è a livello europeo, a livello europeo dobbiamo parlare!

Barra a dritta, prossima meta Europa!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra una analisi un tantinello pessimistica. E' vero che il connubio banche-finanza-imprese ha generato una situazione democraticamente insostenibile. Non a caso e' stata inventata dalla destra piu' retriva (Tatcher,Regan,Busch1e Busch2) ed e' giunta fino a noi sulle gambe esili dei loro epigoni. Oggi la situazione e' un po' meno peggiore. Negli USA , Obama ha rappresentato una rottura delle politiche conservatrici, sia pure con i limiti di una realta' politica complessa e di un predominio del capitale difficile da intaccare. In Europa l'onda lunga della destra sta rallentando aprendo ampi spazi alla sinistra moderata. Persino la Merkel dovra' dividere il potere con i socialdemocratici. Non che tutto vada a gonfie vele, ma qualche spiraglio di salvezza dalla Troika c'e. Le prossime elezioni europee saranno importanti per verificare gli equilibri europei, come lo saranno le elezioni non tanto lontane in Italia. C'e' da dire inoltre che le popolazioni europee sono meno malleabili di quella americana, quando si incazzano davvero sono capaci pure di sollevarsi e rovesciare i loro governi senza bisogno del voto. Cerchiamo quindi di essere positivi e di avere fiducia in noi stessi senza smettere di partecipare e di lottare. Quanto alla Merkel, pur ricordando la storiella della rana e dello scorpione, non credo che arrivera' a mollare l'euro o l'Europa. Dove diavolo potrebbe andare senza essere schiacciata dalle grandi potenze economiche, gia' in essere o in via di consolidamento nel mondo?

Adolfo Treggiari 25.10.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

LA Costituzione Violata.
Adesso l'han Sequestrata?
oppure dispongo di un Pc Magico?

Le Reti di CAiro...
Un nome un Programma.
D'egitto.

Mi sembra di fare Surfing.
Mi son Stancata.
Troppa Emme in Azione.
Esco, nel Sole...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non fosse che quello che viene predetto sul blog poi puntualmente si verifica.......
buon week end

FAUSTO COPPI 25.10.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento


ho notato che nelle reti rai ,forse anche in quelle cairote , vanno in onda spot che invogliano gli italiani a comprare btp italiani...

sarà sicuro?

:)

paoloest21 25.10.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patriot Act

Oramai sui media italici anche articoli di economia sono patriottici.
Od almeno piegati al tifo di parte e/o di partito.
Per cui sempre poco affidabili.

Presto anche la matematica sara' piegata al NOI e LORO.

Cosi' facendo si va solo in discesa...

Fabrizio Salvini 25.10.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Quello che questi esseri satanici avevano in mente di fare dei cittadini europei, erano solo le povere popolazioni a non saperlo mentre i capi di Stato e i media lo sapevano eccome. E’ per questa ragione che li ritengo colpevoli di crimini contro l’umanità. Cosa ne hanno ricavato questi individui a vendere le proprie nazioni, lo sanno solo loro. Questa gente meriterebbe gli facessimo fare la fine di Maria Antonietta, perché sapevano di uccidere la civiltà nel nostro continente, riducendo in miseria e schiavitù le popolazioni. Non potevano non sapere chi fossero questi mostri “incappucciati” visto che lo sappiamo anche noi, basti vedere chi partecipa a queste "sataniche e segrete riunioni" dove questi dannati decidono la nostra sorte. Quando dico che non basta impiccare tutti i politici è la pura verità, è il “capitalismo” che deve essere disintegrato, sono i capitalisti degenerati al punto di nutrirsi di sangue e carne umana, che devono essere disintegrati. Fino a quando non ci renderemo conto che questi nuovi cavalieri dell’apocalisse vogliono diventare i padroni del mondo e tutti noi farne i loro schiavi, stringeranno sempre di più la morsa fino a quando non avremo più neppure la forza di sollevare i ginocchi da terra. Sono assassini seriali e se non riusciremo ad inchiodarli saranno loro ad inchiodare noi, come Cristo sulla croce!


il parlamento non è più sovrano...ma è esclusività del presidente della repubblica e di non tutti gli italiani ma solo quelli di parte preferita del presidente gli prescielti delle caste occulte non vogliono opposizioni la monarchie di re Giorgio è sempre più vicina si è sconfinati ad eccesso di potere di presidente sempre più anarchico e monarchico la democrazia verrà creata a misura di caste private e opposizione sarà a ogni costo parola di disseziente attivista 5 stelle la democrazia la vogliono uccidere e vogliono due finti partiti a spartirsi la torta paese italia.....

antony.gentile 25.10.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Autenticati al blog

Login Login

Cambia dati e password Cambia i dati e la passera

Disiscriviti Cancella l'autenticazione al blog

Hai dimenticato la passera? Hai dimenticato la passera ?

Titolo del video :

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho Compreso...
Vado.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento


Questi post sono a mio avviso armi di distrazione di massa.

Il resto d'Europa sta già uscendo dalla crisi.
Solo i paesi super corrotti e mafiosi, come Italia e Grecia non ne vedono la fine.
Ma a sentire st'ennesimo genio vien fuori che la colpa è sempre dell'Euro, della BCE o della Germania, non di chi ha gestito l'Italia.
Nel 2001 il debito pubblico ammontava a 1.600 miliardi.
Quando è entrato in circolazione, l'Euro ha prodotto interessi sul debito pubblico irrisori, i Bot pagavano lo 0,2% ovvero pagavamo SOLO 3 miliardi l'anno di interessi sul nostro debito pubblico.
Per confronto oggi ne paghiamo 100.
Ma per lui la colpa è dell'Euro del FMI, della trojka, ecc,ecc. non di chi ha bruciato 400 miliardi di Euro in dieci anni, in sprechi e corruzione e mancata lotta all'evasione.

La Germania dice: fate il cazzo che vi pare con i vostri soldi, con la vostra evasione, con le vostre pensioni da 5 mila euro al mese, con gli stipendi delle troie consigliere regionali e in parlamento... ma non chiedeteli a noi.

Se ce li chiedete dovete garantirci che siete in grado di ridarceli, quindi spendete di meno !

Ma la colpa è sempre della Culona signora Merkel, o della troika, o del Bilderberg, mancano solo i rettiliani...!
Nessuno si chiede perchè invece (TRA LE CENTINAIA DI COSE) ad esempio, di fare riforme universitarie che sono servite agli amici baroni invece che agli studenti (52% di fuori corso per lauree che non valgono un cazzo), o perchè in Italia Internet non si è sviluppato come nei paesi civilizzati. (certo rompeva i coglioni alle TV !)...., ma ci si limita a dire che la colpa è dell'Euro..., ma fatece er piacere , jatevenne !

PS: CONOSCETE PER CASO UNA REGIONE DI NOME CALABRIA?
(di cui nessuno parla...l'argomento non fà figo come Goldman Sachs) Anche la scorsa settimana 30 colpi di kalashnikov a un imprenditore che si ostinava a lavorare (e dare lavoro) onestamente nel porto di Gioa Tauro.

Cioè ditemi se non è terzo mondo, questo !
Altro che Europa

ENNIO DORIS 25.10.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma io non ci farei tanto conto,sui risultati locali...del Trentino.
I nazionali sono un'altro pianeta...ed in meglio.
@..per i nostalgici : marxismo, fascismo, capitalismo,razzismo,ecc..ecc.... termini con strato di muffa incorporato...da pattumiera.
Andare "Oltre" e non solo a Genova.
Grazie.

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 25.10.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
oggi ti invidio davvero.
GRUSS GOTT, MEINE LIEBE!!!!!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 25.10.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'euro è un progetto criminale perpetrato per impoverire i cittadini ed escludere il popolo da ogni decisione che lo riguarda. Banchieri e multinzionali utilizzano politici d'accatto per attuare le loro vergognose sottrazioni di sovranità. La magistratura dovrebbe cominciare ad indagare su questi crimini come potere indipendente. Il M5S non fa da cameriere a nessuno ed è composto di cittadini che a queste politiche dicono NO NO E PER SEMPRE NO.

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 25.10.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIONO TENERSI I VECCHI PRIVILEGI...
QUESTI INETTI PERDENTI...
MA NON HANNO VISTO CHE IL MOVIMENTO CINQUE STELLE E STATO IL PRIMO PARTITO ALLE ELEZIONI?
LORO E LE LORO COALIZIONI...
IL PORCELLUM...VI FA COMODO VERO??
PECCATO CHE...AVETE IGNORATO IL NUOVO CHE AVANZA...NON IMPORTA...TUTTO VERRA' A GALLA...
IO CONTINUERO' A VOTARE IL MOVIMENTO CINQUE STELLE...E LO FARO' VOTARE A QUELLI CHE...
HANNO ANCORA UN PO' DI SALE IN ZUCCA...
AVANTI COSI' RAGAZZI...
CIAO...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 25.10.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

qui si mette male e tanti non l'hanno ancora capito.
i programmi (intendo programmi di pc per il prelievo dai conti) sono pronti da tempo, per essere precisi dall'inizio di quest'anno.
Che facciamo? stiamo alla finestra a guardare?
aspettiamo di vedere chi vincera' il derby?
O chi uscira' vittorioso dalla casa del Grande Fratello?



La commistione malefica di governo e grandi lobby ha un nome. Non è capitalismo. E' fascismo.

nik 25.10.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

io intanto voto e sostengo solo il M5S!!!!gli altri facciano quello che vogliono!!
p.s. per ora speriam vada bene in altoadige!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.10.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è una guerra non convenzionale contro i cittadini italiani e quindi contro l'Italia.

Facciamocene una ragione!

Vero Vero 25.10.13 15:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Vedo che molti italiani non hanno capiscono ancora un bel cavolo dei giusti consigli che ci aveva dato a suo tempo anche Bagnai in una delle
sue interviste nelle quali ci ha spiegato in poche parole della negatività che
l’euro che ci avrebbe portato
Non si riesce mai capire qual è il giusto messaggio quando qualcuno ce lo sta inviando , ma ci lasciamo sempre travolgere dalle stupide
notizie senza senso che hanno solo il compito di distrarre la nostra attenzione dal verso giusto La paura che hanno i politici con noi
è solo quella che tutti noi ci riuniamo assieme Non ci vorrebbe molto per capovolgere
tutto il casino che c’è al governo, senza alcuna violenza
Ci manca informazione per il popolo e Beppe mi dispiace ridirlo non ‘hai ancora capito
bene per intero…. Il Day bello…ma non basta è una riunione solitaria ci vuole nformazione…….fatela come volete; ovvio la strada migliore per i disinformati rimane sempre la tv

giovanni.p(vicenza) 25.10.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Siamo messi male, bene.
Bruno Amoroso dice di sapere nomi e cognomi degl'incappucciati, perchè non li dice chiaramente?
perchè non dice cosa fare per cercare di salvarsi tutti?

piero l., tortona Commentatore certificato 25.10.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo proprio poco tempo.
I gaglioffi stanno mangiando il Paese pezzo per pezzo e sarà sempre più difficile ricreare condizioni accettabili di vita e di futuro. Sono ormai 60 anni che l'assalto vergognoso alla diligenza è in corso. Ormai non funziona più nulla e la cittadella è in mano ai barbari. Chiediamoci un po' il perchè?
L'Europa è sotto la più completa tutela e i più sofisticati strumenti moderni permettono al nostro padrone di controllarci totalmente.
E'così possibile per il caro Zio SAM selezionare la sua classe dirigente cui affidare il controllo dell'Europa ed ottenerne la più assoluta fedeltà. Si tratta comunque d'una fedeltà mercenaria (lautamente pagata) da verificare continuamente ed alla quale imporre l'applicazione costante di strumenti diabolici attraverso i quali schiavizzare a tutti i livelli i popoli europei.
Prepariamoci quindi a collocare in un immaginario Pantheon degli "utili e coscienti idioti" i vari, Berlusconi, Prodi, Dalema, Letta, Draghi, Amato, Monti e l'infinita serie di figuri che giorno per giono ribattono i chiodi delle nostre catene.
Ci voleva un comico, ben più intellettuale di tanti "soloni" e cattedrattici d'accatto, per muovere il Paese verso una sollevazione morale e culturale di dimensioni sino a qualche tempo impensabile per un popolo di "morti".
Grillo metticela tutta nonostante le penose e tristi bugie dei vari Santoro e Renzi.
Ti attendiamo a Genova per la nuova meravigliosa impresa.

Cavanna Lino 25.10.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Un Simbolo non è a Caso.
Analizzando la Grafica del Dollaro, si osserva un Serpente ad Innalzarsi su di due Aste, forse i Bastoni del Comando.
Astuzia e Repressione.

L'Euro, va Ruotato di 90°...
Un'Enorme Tenaglia dalla Doppia asta.
Ovvero a stritolar quelle che paion Stelline, ma son Ingranaggi entro il Sistema.
Repressione rafforzata, Attanagliamento.
Violenza e Soffocamento.

Certo, interpretazioni soggettive, da Dilettante.
Uno Studioso di Lingue Antiche, Esoteriche ne Stanerebbe il Sorcio...
E' fin troppo Palese l'origine Satanica.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Va tolto il cappuccio a tutti gli incappucciati perchè siano visibili così da poter rispondere dei danni fatti all'Italia e ai cittadini italiani!

luciana m. Commentatore certificato 25.10.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

http://images2.corriereobjects.it/methode_image/2013/10/25/Politica/Foto%20Politica%20-%20Trattate/THY12-168686-01-02-20131025-004455-008-kb0E-U430006778348630dG-190x130@Corriere-Web-Sezioni.jpg?v=201310251424


la cosa che mi chiedo est:


cosa avrà da ridere!!!???

paoloest21 25.10.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Ema-rtista!
vado un pò a riposare xchè la febbre mi ha fatto venire un mal di testa cane!!In 5 gg a 5***** c è un mio appello Se ne hai voglia, aderisci anche tu!
Un bacione e a più tardi, testa permettendo...
Hola blog!

Paola L., Verona Commentatore certificato 25.10.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Portate fuori dalle banche i vostri soldi è l'unica rivoluzione democratica possibile altrimenti tutti in piazza a difendere la dignità.......la gente è al culmine della sopportazione e ascoltando le persone non trovo nessuno che abbia parole dolci verso quei bastardi che governano.....è ora di dire basta....sveglia italiani

Carmine delle cave 25.10.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Diventeremo un paese del terzo mondo secondo gli studi economici non c'è molto da meravigliarsi vista la situazione di non ritorno bisogna cominciare a pensare di fare nomi e cognomi di coloro che ci hanno consapevolmente portato a questo scempio portandoli in tribunale per condannarli ai lavori forzati .

rubino antonio 25.10.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Il Simbolo.
A Troneggiate, Svettare a Gigantografia.

Un Totem.

Un tempo, la Svastica Nazista.
Ora, l'Euro Nazista.

Di nuovo, la Sostanza è fatta di Morte e Miseria.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 25.10.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

daro' tutto il mio appoggio al movimento 5 stelle affinche' spazzi via queste poche ricchissime elite che rapinano e affamano miliardi di persone e distruggono intere nazioni . la mia pazienza,il mio senso di equilibrio,di pace ,di buonsenso e' messo a dura prova ,tuttavia cerchero' ancora di usare maniere civili e pacifiche affinche' i cittadini comuni come noi e il popolo riesca a difendersi da questi criminali dell'alta finanza ed elite come il bilderberg e la commissione trilaterale . dopo questo tentativo rimane solo la violenza bruta ma spero di non doverla mai usare . sappiamo chi sono i ns nemici . spero che non ci costringano a usare la violenza ,noi siamo molto piu' numerosi di loro . appoggiate il movimento 5 stelle !!!! il popolo unito e' invincibile !!!!!!!

p. t., ravenna Commentatore certificato 25.10.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

LE PANTOMIME Dei Talk Show politici ...

Sempre tanti ! ... e ... Sempre più frequenti ... sempre più spalmati ... o ... sovrapposti ! ... i Talk Show politici ! ... dove si parla in politichese di ... pseudo politica ! ... dove ... TUTTI ! ... dicono la loro ... dove lì ... vi sono ... TUTTI ! ... coloro che ... amano farsi belli ... per alcuni ... PRESENZE FISSE ! ... dove fare campagna elettorale continua e snervante ... ( Per chi guarda ! ... ) per fare ... marketing & marKette personali ... quindi ... da ... rai1 ... rai2 ... rai3 ... rete4 ... canale5 ... la7 ... e ... in forme più comiche ... suuu ... italiaaaaa unooooo ! ... INSOMMA ! ... tutta la ... crème de la crème ... de la crème ... dell'informazione ! ... che è poi ... CERTAMENTE ! ... disinformazione sicura ! ... radio televisiva italiese ( Deviata ! ... )

To be continued ... su : http://romybeat.blogspot.it/2013/10/le-pantomime-dei-talk-show-politici.html

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 25.10.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

L'argomento è di una tale gravità che non si può semplicemente presentarlo sul blog, lo volete capire o no???? La latitanza del M5S dagli schermi televisivi, lascia il campo aperto alle menzogne e alle invenzioni dei lacchè di turno, senza la possibilità di ribattere con proprie argomentazioni. L'opinione pubblica viene plagiata e imbevuta di propaganda.
E' ora (anzi è già tardi) di prendere una posizione decisa contro l'Euro e la Troika, che stanno distruggendo il Paese (come tutti gli altri membri della zona Euro). Serve un'azione a tappeto, bisogna attaccare frontalmente e senza tregua i collaborazionisti, dal presidente golpista agli eurolacchè che stanno affondando il Paese e bisogna farlo al più presto, prima che sia troppo tardi. Per il prelievo forzoso, fatevi furbi, tenete sul conto solo gli spiccioli e mettete il resto al sicuro. Anzi, riservate una sommetta per l'acquisto di un bel fucile, potrebbe essere un investimento azzeccato.

Pierluigi C., Pesaro Commentatore certificato 25.10.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Che altro aggiungere?

C'è un tiranno che sta affamando il popolo e questo si lascia ancora infinocchiare dalle parole dei politici.

Oggi il tiranno non è più quello di un tempo.

Oggi il tiranno ha demandato a politici e giornalisti il compito di rabbonire le genti.

I politici urlano tutti che vogliono "salvare" il Paese e intanto preparano il terreno per la grande rapina.

I giornalisti fingono di colpire i politici e intanto rimbambiscono sempre di più i telespettatori.
Sono abilissimi nel rigirare la frittata, nell'inventarsi problemi scelti ad hoc per fuorviare le menti.

Il popolo è ancora in larga parte immaturo.
Sembra smaliziato, ma in realtà si fa fregare ogni volta.

Guardate come non reagisce alla rapina.
Come accetta la crisi supinamente.
Come si fa fuorviare da stronzatelle come gli sbarchi, gli insulti alla ministra, il funerale di Priebke, la decadenza di B.

E intanto, il tiranno continua a spogliarci, a ucciderci.

Eppure, è tanto semplice: siamo il 99% della popolazione, fino a quando ci faremo mettere sotto come tanti coglioni?

Gian Paolo 25.10.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei rispondere a Favia.
noi saremo popolo bue, ma tu non sei neanche del popolo gregge ,sei del popolo degli striscianti e fai veramente schifo.

Paola L., Verona Commentatore certificato 25.10.13 14:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OCCORRE UN ANALISI COMPLETA DELLA SITUAZIONE EUROPA : SCENARI POST USCITA DALLA MONETA - SCENARI SENZA USCITA MA CON RIPARAMETRIZZAZIONE DEI TRATTATI E DEI REGOLAMENTI ECONOMICI.

POSSIAMO CONTARE SU NOBEL PER L'ECONOMIA?

SICURAMENTE NON CI FAREMO TROVARE IMPREPARATI DAVANTI AL PARLAMENTO EUROPEO!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

i tedeschi abbandoneranno la nave appena ci avranno rifilato tutti i buoni del tesoro nostri che avevano in saccoccia il cui valore sará zero. Tirate fuori i risparmi (se ne avete, io sono esodato) dalle banche finché potete.

pier b. Commentatore certificato 25.10.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni
o MoVimento 5 Stelle
o andate tutti aff.....lo!

Salvo Pa Commentatore certificato 25.10.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

scusate se vado fuori tema . ho sempre seguito santoro , sarò un ingenuo , ma rimango allibito nel vedere tanto rancore verso il M5S ,sinceramente non riesco proprio a capire ! forse il sistema è molto più marcio di quello che penso !!

paolo b., ancona Commentatore certificato 25.10.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morale della favola: ritirate la pecunia (se ne avete) e compratevi un pezzo di terra che fra poco si balla...

Giacomo B. Commentatore certificato 25.10.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Ci penseranno Maradona e la Loren a salvarci

Dante Cruciani Commentatore certificato 25.10.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.


@quellicheguardano "l'ariachetira"

la signora conduttrice fa parte della fondazione ""vedrò""" del presinedente del consiglio....


non siate ingenui!!!!!!!!!!!!!!!!!!

paoloest21 25.10.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napulita'...pur' io so' 'nnamurate....cantala cit cit...'a canzucell.....

Er caciara..... Roma Commentatore certificato 25.10.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

nunzia de girolamo:"all’inizio di gennaio il ministero dell’Economia e i tecnici del ministero dell’Economia sono costretti a mettere da parte 80 miliardi di euro per coprire gli interessi del debito pubblico che ammontano a ben 2 miliardi… 2 milioni di… di… 2mila miliardi di euro di debiti"

degna moglie di una testa di "boccia"...

A CASA TUTTI !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 25.10.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori