Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I falsi amici

  • 1153


falsi_amici.jpg

"Possente campagna sul Fatto Quotidiano, che ha sostituito l'Unità come organo del PD (menoelle, ndr), ricca di battute e insulti contro Beppe Grillo (nuovo leghista...) e parte della rete M5S che non si prostra alle gonnelle piddine e al'ipocrisia del momento sul tema immigrazione. Con articoli di basso livello e mediocri ricchi di insulti, velate porcate e accuse di xenofobia, borghezio oriented e invito a mandare a fare in culo i garanti dell'M5S, nonchè sobillare i nostri senatori e deputati. Inutile linkare, potete andare a leggere sul loro sito. Sempre vero: meglio nemici diretti, che falsi amici. Posso solo non acquistare il fatto quotidiano; piu' serio comprare l'Unità o nulla (come faccio da tempo), giornale di partito non mascherato che non ti prende per il culo." Tinazzi

12 Ott 2013, 10:19 | Scrivi | Commenti (1153) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1153


Tags: Beppe Grillo, Borghezio, Il Fatto Quotidiano, l'Unità, M5S, pd, pdmenoelle, Tinazzi

Commenti

 

Da tempo Ormai il FQ pratica una censura ai commenti veramente eccentrica. Se posti una critica disgraziatamente fuori dal coro e non allineata al mainstream della parolaccia fine a se stessa, vieni bannato, da una premoderazione data in mano a povere creature che devono preventivamente leggere ogni idiozia scritta, ed evitare di pubblicare un qualsiasi commento che possa provocare un pensiero originale nell'incauto lettore. Il FQ ti vuole bene. IL FQ pratica la censura per evitare di sconvolgere le mediocri capacità mentali del lettore.

A L., roma Commentatore certificato 16.06.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Volete divertirvi? Provate a copiare e incollare sul Blog del Fatto questo Post di Tinazzi anche camuffando alcune parole che potrebbero far scattare la censura... provateci!
io l'ho appena cercato di fare in risposta ad un demenziale articolo di tale Fabio Marcelli che straparla come ormai consuetudine del m5s esattamente come qui giustamente rilevato e sottolineato.
Mi sa che il nome Tinazzi faccia scattare il salvavita l'automatico del Fatto ahahahahaahah

Davide D., Genova Commentatore certificato 12.11.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da tempo sostengo che mister Travaglio & C. (santoro, Scanzi etc. etc.) fanno parte di questo sistema marcio, e corrotto dalle fondamenta.

Mi rivolgo all’uomo della strada (becero, ebete e ignorante, dal voce del verbo ignorare, come diceva il buon Almirante): ti sei mai chiesto come mai Travaglio non ha mai affrontato tematiche scottanti e deletereie per il popolo, come il signoraggio bancario, il MES, il patto di stabilità, il fiscal compact, il Trattato di Lisbona e il pareggio di bilancio?

Per anni di cosa ha parlato? della casta, e in particolare, dei guai giudiziari (compresi quelli privati – vdr. caso ruby) di Berlusconi. In alcune occasioni ha avuto la caparbietà e l’insolenza di affermare che il signoraggio bancario è una bufala; le scie chimiche sono una bufala; in altre occasioni ha affermato che non è a conoscenza di questi problemi perché non ne è informato. Allora, mister giornalista come la mettiamo? Ti contraddici da solo. I video parlano!! Per fortuna, verba volant scripta manent!!

Questo pesudogiornalista ci fa credere che l’Italia è ridotta in questo stato per colpa di Berlusconi. Falso!! Menzognero!! Ipocrita!! Venduto!!! L’italia è sul baratro per colpa di un gruppo di criminali non eletti da nessuno che ci vuole schiavizzare e impoverirci.

La verità è che questo giornalista conosce bene queste tematiche, e si guarda bene dal parlarne. Ma non era lui che anni fa affermava che per apparire in TV – detto volgarmente – occorreva leccare il culo a qualcuno? Visto che lui in TV ci sta da anni, non è che anche lui è un leccaculo?

Prendiamone atto una volta per tutte: i nostri politici ( cui aggiungo i nostri giornalisti, perché conniventi con essi) fanno da scendiletto ai banchieri.

Perché mi chiedo, durante il periodo fascista sono sorti i partigiani e oggi no!

Manlio Formica 17.10.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi cavolo è questo Tinazzi??? Da dove salta fuori??? Con cosa ragiona , con i piedi???
Ma il peggio è chi pubblica questi post stupidi... da dementi!

Gian Lorenzo Molinari, Busalla Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.10.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI SIETE STATI DEI GENI A CRITICARE BEPPE, CASALEGGIO ED IL MOVIMENTO!!!
Guardate a distanza di alcuni giorni il Fatto Quotidiano cosa continua a pubblicare:

http://www.tzetze.it/redazione/2013/10/il_fatto_quotidiano_spara_sui_5_stelle/index.html

Grandi...c'è chi si fa il culo per portare questo movimento alla maggioranza e chi critica e difende giornali che ci hanno "solo" portato al 69esimo posto nel mondo sulla libertà di stampa!

Se vogliamo difendere gente seria come Travaglio o Gomez ok ma non estendiamo la cosa a gente come Scanzi o l'intero fatto quotidiano che a seconda chi scrive le cose cambiano eccome...

la prossima volta prima di postare stronzate (non dico a Grillo ma a voi "Attivisti" del cazzo che non ve sta bene niente...) pensateci 100 volte...

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 16.10.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Impara prima a parlare italiano e poi a parlare di Travaglio e de Il fatto quotidiano

simona rea 15.10.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Ora che il Fatto sia l'organo del pdmenoelle mi sembra una grossa bischerata! Non diamo ragione a chi dice che non vogliamo un'informazione libera ma la vogliamo che ci dia sempre ragione! Il Fatto è forse l'unico giornale indipendente e senza di esso e senza certi commenti positivi di travaglio il movimento avrebbe preso percentuali da prefisso telefonico!!

Nicolò Del Barga 15.10.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Con il fare i "Cazzoni" su questo Blog e scrivere delle porcate di livello planetario (non so se sono troll oppure solo deficenti...) avete dato modo a Scanzi di fare questo bel articolo sui padri di questo splendido movimento...rovesciandogli sopra tutta la merda putrida della nostra bella stampa che è al 69esimo posto del mondo...vi posto il link:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/14/grillo-e-casaleggio-critica-e-scomuniche/743014/

BRAVISSIMI...SIETE STATI MERAVIGLIOSI...

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 15.10.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PORCATE CHE COMBINANO BISOGNA DIFFONDERLE
ECCO QUESTA
--------------------------------------------giggino1977 • 15 minuti fa
Mi lascia completamente esterrefatto la cen su ra che pratica questo giornale, decisamente esagerat@ !
•Rispondi•Condividi ›
--------------------------------------------
tengo a precisare che se questo l'avessi scritto
io, non sarebbe stato pubblicato.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 15.10.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo un sito con tutte le news aggregate del M5S www.m5snews.it con tanto di applicazione android gratuita.

Inoltre linko anche una radio online che trasmette tutta l'attività parlamentare dei deputati del Movimento (oltre a bella musica free): www.moviradio.it
L'App gratuita per Android è su http://goo.gl/eG295z

Francesco Lisi Commentatore certificato 15.10.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

CARI TROLL PIDDOCCHI
il fatto quotidiano VE LO REGALIAMO.
ci potete sguazzare dentro come pesci.
difficilmente ci troverete interlocutori
adeguati che la pensano in maniera alternativa
a voi. li vi potrete guardare allo specchio
con chi pensa che il nostro destino
dovrebbe essere quello DI ALLEARCI CON VOI.
buon divertimento.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 15.10.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,con le critiche di Scanzi e Travaglio non solo ti dovresti confrontare ma dovresti studiartele meglio. Quelle sono persone leali perchè il vero amico non è acritico ma anzi al contrario. In una cosa hanno ragione da vendere:scegliti meglio le persone che ti stanno intorno.Parla con la stampa ,stai piu'vicino ai tuoi parlamentari e smettila con Travaglio e Scanzi perchè sul loro conto stai dimostrando (o lo sai bene?????)che non meritano quello che i Tinazzi scrivono.

Concetta Aprile 15.10.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi beccati questo... http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/10/15/gomez-immigrati-12-arriva-coi-barconi-70-in-aereo-con-visto-turistico/249091/
Su l'ego, il narcisismo e l'opportunismo di Scanzi ne possiamo parlare...

Leonardo Biocca, cascina (PI) Commentatore certificato 15.10.13 04:28| 
 |
Rispondi al commento

povero tinazzi...ti toccherà passare con casapound!

PS: io li voto quelli casapound perché sono tra i pochi a non essere antiitalian ma non mi voglio interesare più politica attiva ... questo posto mi ha fatto passare la voglia perciò vwngo solo a buttare un po di merda ogni tanto come si fa quando si va al cesso e poi....tiro lo sciacquone!

bruno bassi ex iscritto dissidente 15.10.13 03:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo di false "amicizie" con specifico riferimento a Travaglio e a quelli del fatto quotidiano.
Per la verità Travaglio non è assolutamente nuovo a tale tipo di amicizia, cangiante e transitoria. Una volta era amico della legge Lazzati (in materia di voto di scambio politico mafioso), scrivendo diffusamente sull'argomento e partecipando a numerosi convegni in Calabria, come dimostrato da scritti ed interventi verbali di cui si possiede inequivoca prova.
Sull'argomento poi inspiegabilmente più nulla.
Ora a lui si associa Don Luigi Ciotti grande protagonista di parate antimafia, addirittura con navi.
Al riguardo è estremamente esplicativo il fatto relativo all'esplosione di una bomba rudimentale davanti ad una scuola di Brindisi, che cagionò la morte di una ragazza ed il ferimento di altri studenti.
Dopo mezz'ora Don Ciotti, più veloce della luce, era già a Brindisi sul posto e tuonò contro l'attacco mafioso, sol perché la scuola era ed è intitolata a Giovanni Falcane e Paolo Borsellino.
Gli accertamenti ovviamente lo smentirono clamorosamente, il gesto era stato compiuto da uno squilibrato.
Come Travaglio anche Don Ciotti fa informazione.

Romano De Grazia

http://www.meetup.com/Meetup-della-Legalita/messages/boards/thread/37142522/post/110295692/?hash=110295692#110295692


http://www.meetup.com/Meetup-della-Legalita/messages/boards/thread/37377912

PG LoD 15.10.13 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, ma stiamo scherzando vero?! Ma di cosa stiamo parlando?! Di questo Tinazzo Tinozza sTocazzo... Ma dai, rimbocchiamoci le maniche e parliamo di cose serie...c'è un Paese da salvare. Grazie.

Massimo Carmine Perilli, Bitonto Commentatore certificato 15.10.13 01:46| 
 |
Rispondi al commento

È proprio varo si sono trasferiti tutti qui questi parassiti del PD ...O QUELLI NULLA FACENTI DEL OCCUPY PD ...CHI SA COSA LI HANNO PROMESSO UN INVITO SUL PALCO ALLA PROSSIMA FESTA DEL UNITÀ ....

Maria A., Milano Commentatore certificato 14.10.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa scrive Slinguazzi (fu Tinazzi) sul suo profilo facebook, circa un' ora fà :

"" Peccato ; ho fronteggiato 2800.00 troll , discusso con il mondo . Non è presunzione ma pochi vogliono dialogare con me .
MI inviti Scanzi in TV conduttore da scegliere( non l'amica del cuore GRuber ) e facciamo un dibattito a due.
UNa corazzata contro di me .
NO ho paura
Chi è in buona fede non teme nulla ""


https://www.facebook.com/tino.tinazzi


Vuole andare in TV !

In prima o seconda serata ?

Io uno cosi lo candiderei alle Europee....


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 14.10.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Un narcisista bavoso con odio recondito che morto Berlusconi non gli resterà che fare l'uncinetto. Solo col MS5 si è messo in luce altrimenti chi cazzo se lo cagava. Gaber&Gaber del ipocrisia, un double face metà uomo metà donna, il damerino col la giacca toppata che gioca a fare il partigiano della TV, per poi gettar merda al primo errore di un Crimi qualunque. Scanzi vali nulla e se non fosse per Grillo e il MS5 saresti a fare il cronista a Quinta Colonna oppure a scopare capelli per terra da Diego della Palma. Dateci le royalty Fatto quotidiano, che senza 8.500.00 di elettori stareste a distribuire volantini sui tergicristalli.

alex r., torino Commentatore certificato 14.10.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è un narcisista bavoso con odio recondito che morto Berlusconi non gli resterà che fare l'uncinetto. Solo col MS5 si è messo in luce altrimenti chi cazzo se lo cagava. Gaber&Gaber del ipocrisia, un double face metà uomo metà donna, il damerino col la giacca toppata che gioca a fare il partigiano della TV, per poi gettar merda al primo errore di un Crimi qualunque. Scanzi vali nulla e se non fosse per Grillo e il MS5 saresti a fare il cronista a Quinta Colonna oppure a scopare capelli per terra da Diego della Palma. Dateci le royalty Fatto quotidiano, che senza 8.500.00 di elettori stareste a distribuire volantini sui tergicristalli.

alex r., torino Commentatore certificato 14.10.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

WWOOOOOHHH ABBIAMO STANATO SCANZI-
****SCANZI ATTACCA TINAZZI*******
e gurdate che cosa sono stati costretti a
scrivere sopra il box che invita a commentare
------------------------------------------
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo thread. Ricorda che la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 22 alle 7 e che il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500. Ti avvisiamo che solo i commenti provenienti da utenti verificati andranno direttamente online, gli utenti non verificati vedranno i propri messaggi sostare in pre moderazione per pochi minuti. Inoltre, è necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic. Abbiamo bisogno del tuo parere. La Redazione
--------------------------------------
QUESTO VUOL DIRE CHE LA COSCIENZA TANTO A POSTO
NON LA DEVONO AVERE,
FINO A IERI QUESTA COSA NON C'ERA.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 14.10.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi cazzo è quel cretino che scegli i post da pubblicare sul blog??? E' scelto tra i dementi del momento???

Gian Lorenzo Molinari, Busalla Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Che post di merda!!! Andiamo di male in peggio!!!

Gian Lorenzo Molinari, Busalla Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Non sono affatto in accordo con questo post !!!
Non vedo ne nemici ne amici ma solo gente che fa il proprio lavoro. Non ti piace quello che scrivono va bene rispondi magari anche utilizzando la tua mail personale. Ma poi perchè dovrebbero essere amici ???? Non c'è bisogno di amicizia quando si va nella stessa direzione. E guarda un po sembra proprio la stessa solo che loro fanno un lavoro diverso, sono giornalisti. Noi l'abbiamo gia' un giornale del movimento e non abbiamo bisogno di amici ma di giornali e cronaca indipendente si! il paese ne ha enormemente bisogno. Dunque per me ben venga la critica del Fatto Quotidiano in caso di disaccordo potremmo sempre replicare... ma non insultare. Ma non sei stanco della macchina del fango???

Eva ., genvoa Commentatore certificato 14.10.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Non posso certo negare che questa volta anche Travaglio si sia lasciato travolgere dalla corrente e abbia ragionato anche lui con la pancia.
Naturalmente piena!

Caro Beppe e caro Gianroberto, immagino lo sappiate già, dato che sicuramente l'avrete imparato a vostre spese, ma quando si toccano certi interessi di bottega, che partono all'ombra delle "sagrestie" propagandosi alle redazioni dei giornali, per finire alle onlus (escluse le spese, s'intende!), non ci sono "amici" che tengano.
E questa, qualora ce ne fosse stato bisogno, ne è la riprova.


ho dato un'occhiata allo splendido scritto di bugani in prima pagina e ai commenti che ci sono sotto,...
e quello che salta agli occhi ...e che quasi tutti i commentatori hanno il pallino verde accanto con la spunta,
ho fatto la stessa cosa qui e mi sono accorto che una grandissima parte, non so se la maggioranza
non hanno niente accanto. a volte qualcosa che sembra un nome e cognome altre volte un nik.
tenuto conto dell'argomento possiamo dire che una buona parte di abbonati sostenitori aficionados del fato vi siete spostati qui.
Niente paura, noi ci siamo abituati.
è veramente poca e ridicola cosa rispetto ai 5 6 7
mila al tempo di quando non abbiamo voluto dare i
VOTI A BERSANI.
PRIMA AVEVO DETTO CHE AVREI SMESSO,
MA CHE CI POSSO FARE ...NON SO RESISTERE ALLE PROVOCAZIONI. hasta la vista, troll.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 14.10.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete che il video qui in alto a destra ha 20.000 visualizzazioni? C'è anche la tua. C'è anche la mia, io che non l'ho mai guardato. Perché parte automaticamente ogni volta che si carica questa pagina.

Gregorio G., Udine Commentatore certificato 14.10.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti fenomeno. Si vede che non leggi nulla. Dobbiamo ringraziare gente come te se molte persone si allontaneranno dal M5S alle prossime elezioni. Alle critiche (e quelle sul post x la legge Bossi-Fini sono comprensibili) dobbiamo rispondere con i fatti senza alzare sempre la voce e qualche volta farebbe bene dire scusate abbiamo sbagliato, ci distinguerebbe dai soliti politici arroganti.

maurizio pillon 14.10.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano non è mai stato nostro amico né amico di nessuno. E' un giornale indipendente, questo è il suo valore, non è né deve essere né filo pd o filo m5s! Mi stupisco come tanti attivisti dicano di apprezzare l'informazione indipendente, poi però quando l'informazione indipendente non la pensa come loro si accusa di essere di parte...

Fausto Buffoli 14.10.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post non ha alcun senso

Un movimento che ha come punti cardine l'imformazione libera e indipendente non puo' neanche concepire l'idea che un giornale possa essergli in qualche modo AMICO. Amico di chi???

Se non esistono i giornali amici, tanto meno i falsi amici

GP 14.10.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

ultimo messaggio.
tutti quelli che hanno scritto difendendo il
FATTO QUOTIDIANO, se non siete TROLL, andateci
voi a contrastare gli amici piddocchi del
fatto quotidiano, cosi toccate con mano di cosa si tratta.
per me il fatto quotidiano è morto.
saluti. franco rosso.

antonio l., palermo Commentatore certificato 14.10.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salute e saluti,
siamo sotto attacco!
Cannonate dalla Tav, dalla TV e dalla stampa
contro Beppe.
A parte alcuni che praticano giornalismo
anche sul "Fatto" aumentano i Post in un crescendo di ira funesta sui fondatori, si distinguono alcuni genovesi, ed altri professionisti del verboinveire.
Riguardo agli articoli veri e propri dopo il V...A
meritato a Rodotà si nota un certo fastidio, ritrosia, nei confronti dei rigidi fondatori.
Adesso dopo il post sul reato di clandestinità
il tappo è saltato e tutta l'ira, l'invidia, la accidia di un certa tipologia di intelletuale si è
riversata incontrollata, vedi santoro, la stampa tutta e i post sul "fatto". Da intelletuali a chiacheroni a biliosi sentenziatori!
In alto i cuori salviamo il soldato Beppe il soldato Gianroberto e tutte le truppe!
In mezzo a tanta misera disonesta intelletuale e viltà umana, la parola chiave è la Generosità!
Nei tempi difficili il Nobile con la Generosità
da l'esempio alla massa, la rende partecipe del Progetto e la conseguente emulazione riesce dove gli altri con la loro miseria hanno fallito.
Beppe, uomo generoso, e lo hai dimostrato, devi superarti, Gianroberto superati, mettete la Generosità al centro dell'Azione è il momento giusto. L'immigrazione è una sfida persa al momento da coloro che abbaiano alla luna.
Il MoVimento ha nel programma "Trenta" dobbiamo avere "Trentuno" manifestando la propria Volontà! Nessuna concessione sul "reato" se non si accetta la proposta del MoVimento in toto!!! non si disfa il lavoro svolto (vedi piano carceri) a piacimento di PD & co! Sull'immigrazione e sul raggiungimento della cittadinanza si apra un dibattito serio. La discussione deve essere più pacata, migliore il post sul "reato" fosse stato più conciso, essenziale.
Non diamo Assist alla miseria, non alimentiamola.
I portavoce sono in trincea, hanno bisogno di direttive e di calore umano, ricordiamo
che il parlamento è obitorio, luogo freddo.
Generosità Calore Attenzione presenza e Coerenza!

alessandro s. Commentatore certificato 14.10.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Se sei un demente meriti di postare le tue vaccate... serve tenere il livello basso.

Andrea Palli 14.10.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi ma vaffanculo va!

Giuseppe Dalpasso Commentatore certificato 14.10.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che razza di commenti sono questi? Chi è Tinazzi? Avete perso la testa??!! Il Fatto Quotidiano è un falso amico?!! Ma non dite bestialità!! sposo il commento di Peter Gomez del 13 ottobre 2013 ("ilfattoquotidiano.it e il diritto di critica"). Grillo e Cassaleggio riuscite con ognuna di queste sortite a perdere migliaia di consensi o a raffreddare migliaia di attivisti!!! Se non avete argomenti, state zitti!!


Ognuno ha i propri Tinazzi . Continuiamo a sostenere il M5S dove la maggior parte della gente è veramente in gamba

Angelo Barbera 14.10.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Se questo post lo avesse scritto B. non mi sarei stupito, ma questo Tinazzi chi è? Uno che apparteneva a qualche partito di morti che è resuscitato e non sa dove si trova ora e vuole riciclarsi in qualche modo? I nostri ELETTI svolgono un lavoro ciclopico, i loro interventi sono eseguiti con precisione chirurgica, l'emendamento sull'immigrazione è da condividere così come è stato formulato, perché la bossi fini è una presa per il naso per tutti gli italiani che sanno ragionare e leggono le notizie vere. Il Fatto Quotidiano è un giornale non schierato e riesce a fare apprezzamenti e critiche sia a destra che a sinistra, annovera tra le sue fila giornalisti di grande cultura e molto aggiornati, se Tinazzi è infastidito da ciò fa bene a non leggere più nulla, per lui non cambierà di molto la sua preparazione cognitiva, perché se quello che ha capito dell'articolo scritto da Travaglio è quello che riassume in 10 misere righe, sono d'accordo con lui: sarà meglio che si dedichi ad altro. Beppe è un grande ma quando lo si deve criticare, occorre farlo. Il M5S non è il PDL o PD-L, la sua base, si informa, legge, elabora e poi approva o critica, noi non siamo abituati a inchinarsi e leccare il culo a nessuno. Gli uomini veri muoiono in piedi, non proni.Forza e onore al M5S.

mario sperandio 14.10.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

questo scrive questa SONICA su quanto dice Gomez
---------------------------------------------
sonica • 9 ore fa
Per questo ho ricominciato a leggere ilfattoquotidiano.it . dopo un periodo, post elezioni, dove lo ritenevo non equidistante da ogni parte politica (ho avuto anche uno scambio feroce con Gomez via twitter) avevo smesso di leggerlo, tornavo a volte qui, ma mi sembrava ancora troppo acritico verso M5S (Scanzi tutt'ora). Dopo alcuni mesi ha riespresso la voce dei cittadini, quelli che vogliono il bene del Paese senza essere per forza di una parte politica (che al momento sembrano tutti uguali. Ben scritto! Così lo vorrei questo giornale.
-------------------------------------------
questo non lo dice TINAZZI. lo dicono loro.
per chi scambia le critiche con la comunicazione
dovrebbe essere un buon strumento per riflettere.
franco rosso.
p.s. si capisce che il "bene dei cittadini" è un bene che vogliono i piddocchi e similia.

antonio l., palermo Commentatore certificato 14.10.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi unisco al coro di gente delusa da questi post.
Sono uno dei "cervelli in fuga" (anche se non so quanto valga il mio cervello), e quindi mi posso informare sul nostro bel paese solo tramite rete (questo giusto per dire che non subisco il lavaggio del cervello delle TV). Detto questo devo dire che l'atteggiamento del blog (che seguo da anni ormai) in questo ultimo periodo non mi sta piacendo.
Qualche tempo fa Di Battista scrisse un bellissimo post su Facebook dicendo che anche i cittadini del movimento sono persone normali, e come tutte le persone possono commettere errori. Nello stesso post spingeva gli elettori del M5S a CRITICARE gli eletti in modo da mantenerli sulla retta via, mentre sul blog sembra che le critiche siano veleno. ACCETTIAMO le critiche, CERCHIAMOLE, altrimenti non si cresce, non si migliora.
E' cmq dire che il fatto quotidiano e' fazioso e' una PUTTANATA (giusto perche' a quanto pare senza parolacce non si comunica bene), smettiamola con questa cazzo di caccia alle streghe.
Peace and Love

Andrea Guardascione 14.10.13 01:18| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

A me pare che Il Fatto Quotidiano annoveri tra i suoi collaboratori persone egregie come Travaglio, Gomez, Barbacetto, il nostro attivista Liuzzi e altri ("egregie" non vuol dire essere sempre d'accordo con quanto scrivono, beninteso), però anche un personaggio come appunto Scanzi che ha attaccato Casaleggio scrivendo una falsità e che lasciando intendere di essere nostro amico pretenderebbe di dettarci la linea in quella sua maniera presuntuosa e arrogante (ricevendo anche dai lettori molti commenti appropriati ai suoi articoli, come negli ultimi giorni quando ci ha attaccato frontalmente). Il peggio, peraltro, penso lo dia in pagina economica con Stefano Feltri e i più saltuari Seminerio e Stagnaro, gente che mi sembra aspirare a fare il modellino in scala N dei Chicago Boys.
Non darei quindi de Il Fatto Quotidiano un giudizio univoco e negativo, direi piuttosto che vi si trova del buono e del meno buono. Tra tutte le testate che vanno per la maggiore, comunque, propenderei a dire che resta ancora la meno illeggibile.

Marco Signori - attivista M5S Milano

Marco S., Milano Commentatore certificato 14.10.13 01:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma come non si può dar ragione a Beppe e Gianroberto su questi temi:

parliamoci chiaro l'emendamento sull'abrogazione del reato d'immigrazione clandestina è una cosa che divide (alcuni della base erano favorevoli, altri contrari)...i parlamentari dopo averla (secondo me) giustamente proposta e pubblicata sul sito hanno visto (e l'ha visto sopratutto Beppe) che non tutti erano d'accordo.
Beppe sa bene che i parlamentari stanno li come portavoce del volere popolare...se un emendamento non è previsto dal programma bisogna prima metterlo al vaglio della rete...QUESTA SI CHIAMA DEMOCRAZIA DIRETTA!

Invece di sottolineare quest'aspetto il Fatto che fa si mette a fare una lunga critica perchè secondo loro la cosa non è giusta e sarebbe un autogoal?
e questi sarebbero i cosi detti "amici"?

se permettete la pendo come Beppe...

IL M5S E' L'UNICA SPERANZA PER QUESTO PAESE...PUNTO!

Dario Porretta 14.10.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento

SONO UN ISCRITTO E UN ELETTORE DEL M5S SEGUO SEMPRE QUELLO CHE VIENE RIPORTATO SUL BLOG ANCHE SE NON COMMENTO SPESSO GLI ARTICOLI,PERO' QUESTA VOLTA VOGLIO COMMENTARE PERCHE'QUESTO ARTICOLO NON MI E' ASSOLUTAMENTE PIACIUTO NON TANTO PER QUELLO CHE C'E' SCRITTO,IN QUANTO OGNUNO E' LIBERO DI ESPRIMERE IL PROPRIO PENSIERO(COME DEL RESTO HA FATTO BEPPE NEL SUO POST-IMMIGRATI SENZA GIRI DI PAROLE E NESSUNA IPOCRISIA),MA PERCHE'SENZA ENTRARE NEL MERITO DELLA QUESTIONE DEGLI ATTACCHI VERI O PRESUNTI RICEVUTI DAL FATTO QUOTIDIANO,IN UN ATTIMO ABBIAMO DATO LA SENSAZIONE A CHIUNQUE LEGGE L'ARTICOLO DI ESSERE COME GLI ALTRI,E CIOE' DI AVERE ANCHE NOI UN INFORMAZIONE DI PARTE COSA CHE ABBIAMO SEMPRE COMBATTUTO,TRA L'ALTRO IO PENSO CHE UNO DEI NOSTRI NON AVREBBE MAI SCRITTO UN POST DEL GENERE....BEPPE FORSE CI SEI CASCATO......
COMUNQUE LA MIA STIMA PER TE NON SI E' DI CERTO AFFIEVOLITA

PS:ANCHE I GRANDI QUALCHE VOLTA SBAGLIANO

IN CONCLUSIONE:HO LETTO ANCHE TANTISSIMI ALTRI COMMENTI,QUASI TUTTI TE LO CHIEDONO ED IO MI ASSOCIO,..SE LA RETE CONTA QUALCOSA...

.....RIMUOVI QUESTO POST........


CIAO VECCHIO LEONE

ANTONIO


Antonio Santangelo 14.10.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

PROSSIME ELEZIONI GIUGNO 14 (al massimo) IL M5S Trionfera' con oltre il 50% e allora PD &PD-L avranno finito di fare giochetti e creare falsita' x screditarci. IL FATTO unico giornale veramente libero. NON FERMIAMOCI, PRESTO LA STORIA CI DARA' RAGIONE. Davide Onida m5s Torin

davide onida 13.10.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Basta non accetto più questo tipo di comunicazione dittatoriale e il linguaggio scurrile. Limitiamoci ai problemi dell'Italia e degli italiani, discutiamo di fatti concreti e cerchiamo di imparare dalle critiche altrimenti il M5S sarà destinato all'auto distruzione. Grillo ti ringrazio per quello che hai fatto però devi capire che nessuno è onnipotente e ci si può sbagliare. Il post "Reato di clandestinità" è stato un errore nel modo e nel merito ci devi stare, ammetti i tuoi errori e accetta le critiche altrimenti non accetti la libertà di espressione. Anche questa è coerenza, se ci tieni tanto alla coerenza devi esserlo su tutti i fronti. Io prima di scriverti una critica stavo aspettando il chiarimento con i parlamentari M5S ma questo post mi ha fatto esplodere. Non accetto più questi post definiti dal singolo individuo, ma attribuiti a tutto il M5S. Il blog è diventato uno strumento di comunicazione davvero potente che non può essere utilizzato come un giocattolino da un singolo individuo. Secondo me Beppe dovresti ammettere i tuoi errori, chiarirti con i parlamentari e con gli elettori (arrabbiati come me) e rilasciare una intervista di spiegazione, non puoi abbandonare nuovamente i parlamentari M5S al massacro mediatico per azioni di cui non sono minimante responsabili. Assumiti le tue responsabilità Beppe e se sei nervoso non scrivere post, cerca di chiarirti prima con i diretti interessati, cerca di capire i motivi delle loro azioni e pensa alle conseguenze che potrebbe avere la pubblicazione di un post che vorresti pubblicare, prima di farlo pensaci bene e consulta i parlamentari M5S. Non distruggere i nostri sogni di cambiamento. Io ci credo ancora ma bisogna cambiare così non va bene.

Emanuela D., Roma Commentatore certificato 13.10.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho già scritto su twitter e adesso lo ribadisco per esteso dal post "Reato di clandestinità" ero in attesa di un vostro chiarimento ma questo post mi ha fatto letteralmente esplodere. Adesso basta! State distruggendo il M5S e l'ottimo lavoro svolto dai parlamentari M5S. Ma vi rendente conto delle conseguenze che possono avere determinate dichiarazioni su questo post. Che lo vogliate o no il blog ormai defisce la linea del M5S e non può essere utilizzato come un giocattolino da singoli individui sia i Grillo che i Leone in arte Tinazzi. Per evitare questa autodistruzione del M5S in corso, secondo me ogni post dovrebbe essere pubblicato solo dopo l'approvazione dei parlamentari M5S. Altrimenti l'opinione di un singolo individuo prevale sugli altri e non vale più la regola uno vale uno, ma l'uno che pubblica definisce la linea del M5S a cui tutti devono attenersi. Non va proprio bene. Se siamo un'unica entità bisogna diffondere idee e opinioni condivise e non impartite dall'alto. Poi basta con la persecuzione dei troll e dei pennivendoli. L'Italia è una Repubblica democratica dove dovrebbe esserci la libertà di espressione. Bene lo predichiamo quindi per primi dobbiamo rispettare le idee e le opinioni diverse dalle nostre e non accusare subito con l'appellativo di stampa di regime. Le critiche vanno accettate, servono a migliorare e riflettere sul proprio operato. Facciamoci un esame di coscienza prima di accusare gli altri. Forse qualcosa di sbagliato nel post "reato di clandestinità"e in tanti altri c'era. A mio parere è sembrato un diktat di regime, oltretutto completamente errato nel merito. Caro Grillo e company ci dovete stare avete sbagliato, ma tanto che ti importa Beppe, ci saranno i parlamentare a rispondere di tutto questo al massacro mediatico. E già perchè tu a Roma non vieni mai però critichi senza alzare nemmeno la cornetta per confrontarti con i diretti intessati. Basta con questa comunicazione da dittattore non l'accetto più!...

Emanuela D., Roma Commentatore certificato 13.10.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che post di merda

Nicola Del Testa Commentatore certificato 13.10.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Bene! Le caxxate di Tinazzi adesso sconfinano il territorio romano.. complimenti.

Eugenio Geraci 13.10.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

ma di cosa state parlando:guardate
-------------------------------------------
Gabriele_.ics • 26 minuti fa
ABOLIAMO LA BOSSI FINI! ABOLIAMO LA BOSSI FINI!ABOLIAMO LA BOSSI FINI!

NEIN!!!!

Ma si ha ragione Beppe e che evadiamo le tasse per pagare vitto e alloggio a quattro straccioni

W PEPPE CRILLO
8 5
-------------------------------------------
di post come questo sul blog del FQ c'è ne sono a
centinaia, E PREVALGONO. questo è stato bossibile grazie alla complicita dei TROLL PIDDOCCHI
con i piddocchi annidati nella redazione che fanno i moderatori. BEPPE RIMUOVI TUTTI I COMMENTI DI TUTTI QUESTI TROLL CHE SE LA PRENDONO CON TINAZZI
CHE DICE LA SACROSANTA VERITA. MANDALI AFFANCULO.
franco rosso.

antonio l., palermo Commentatore certificato 13.10.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO CHE MINCHIA STAI FACENDO?chi è stò cerebroleso che ha scritto questo post?il fatto quotidiano lo leggo da quando è uscito,e non è assolutamente di parte, ti sbagli,non puoi pensare di avere sempre ragione,invece di scrivere le tue impressioni a caldo sul blog la prossima volta fai una telefonata così ci risparmi queste figure di m...ciao.

massara luciano 13.10.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

togliere il vergognoso post di questo Tinazzi a cui bisognerebbe proibire di fare altri danni. Uno vale uno ma così non va bene, a nome di "chi" si è potuto esprimere?

Carlo P. Commentatore certificato 13.10.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tinazzi chi? quello che non si ricorda neanche di avere un secondo nome e ci fa buttare migliaia di firme al cesso? "l'uomo che diffida la gente"? quello che nella sua pagina facebook del meetup 878 faceva pubblicità alle persone da votare alle parlamentarie a dispetto delle regole del m5s? se grillo si fa pubblicare post da questa gente... mi viene da vomitare!

Gabriele Lorenzoni (griever), Rieti Commentatore certificato 13.10.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi, non fare il Tafazzi... ma Il Fatto Quotidiano, l'hai letto mai? Mi preoccupa che un post così superficiale sia stato pubblicato nel blog di Grillo.

irenio cardinali 13.10.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

potreste rimuovere questo vergognoso post che nulla ha a che vedere col movimento?
grazie

Sella

Angelo Sellari, Bologna Commentatore certificato 13.10.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

mi unisco agli altri: da elettore, iscritto e finanziatore del M5S vi chiedo di ritirare il post e chiedere scusa!!

Gabriele Mannelli, prato Commentatore certificato 13.10.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

però il moviemnto e ingiusto quando er fatto quotidiano li ha difesi dagli attacchi della politca andava tutto bene !! mah
!!!

salvatore russo 13.10.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Autogol clamoroso.
Cosa si sperava, di finire sui TG per un po' di pubblicità nazionale?
Andiamo ragazzi...

luca ciani 13.10.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

La risposta di Peter Gomez a questo post di Tinazzi ribattezzato Slinguazzi....

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/13/beppe-grillo-ilfattoquotidiano-it-e-diritto-di-critica/741903/

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 13.10.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Siete pregati di tenere i soggetti con istinti suicidi come Tinazzi fuori dalla portata della tastiera.
Basta con l'autodistruzione, ne abbiamo le palle piene di dover giustificare le vostre cazzate di fronte ai cittadini che ce ne chiedono conto. Per la strada la faccia ce la mettiamo noi, siamo noi che ci esponiamo al pubblico ludibrio, tutti i giorni, al bar, al lavoro o in qualunque occasione in cui si parla di politica. Vogliamo parlare dei risultati che raggiungono i nostri ragazzi in parlamento, non delle vostre puttanate da vecchie frigide.
Altrimenti andatevene affanculo pure voi.

Paolo M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Basta, ritirate il post! Chi è questo Tinazzi? Smettetela ci facciamo del male da soli, abbiamo tanti nemici da combattere fuori dal MoVimento e insultiamo il Fatto? Siamo ridicoli, veramente...

Alessandro Ronci (), Assisi Commentatore certificato 13.10.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma chiunque la pensa diversamente è un falso amico di chi ? Di Beppe Grillo quello che vive in cima alla sua villa di S. Ilario e vai in vacanza nelle isole dei "ricchi" e poi parla a nome anche di chi non ha un lavoro e non sa nemmeno come arrivare a fine mese ? Il PD ed il PDL sono dei falsi ma Beppe tu sei un "cialtrone" !!!


Tinazzi chi??? Il primo testa di pazzo che parla viene messo in prima pagina sul blog?!? Grande Travaglio e grande Il Fatto! Unica fonte libera e indipendente.
Beppe ripristina subito il PASSAPAROLA del lunedì con Marco se ne sei ancora in grado!
Ciao

Andrea Romagnoli 13.10.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

colossali cazzate

alessandro mariani 13.10.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, ritirate questo post, fa solo male, enorme gaffe.

Luca De Siena, Münster Commentatore certificato 13.10.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

come prevedevo...il m5s è stato divorato dai sinistri che ne hanno preso in mano i vertici..... tutta gente che proviene dai trombati delle liste di sinistra e che non poteva entrare nei partiti di sinistra causa sovraffollamento...... vaffanculo a te e al tuo partito marcio.


bruno bassi ex iscritto dissidente 13.10.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tinazzi, porca pupazza, ma come fai a paragonare il Fatto all'Unità? il Fatto è un ottimo giornale, e non ha mai fatto campagne denigratorie contro Grillo e il M5S. si, ci sono anche articoli critici verso Beppe e il M5S, ma questo dimostra una volta di più che è un giornale libero e indipendente. a noi non servono giornali " amici ", quelli lasciamoli al PDmenoelle e al PDL, che he hanno a iosa. l'importante è che un giornale sia imparziale, e il FQ lo è. poi, fattene una ragione, Tinazzi: non siamo perfetti noi e non è perfetto Beppe: come dice Gino Paoli, Beppe ha quasi sempre ragione. appunto. però capita che ogni 100 post splendidi che Beppe posta sul blog, poi ne scriva uno che se non lo scriveva era meglio ( come quello in cui lui e Casaleggio sconfessavano i parlamentari che avevano presentato l'emendamento contro l'odioso reato di clandestinità ) e allora quando sbagli è normale che arrivino le critiche, peraltro dal FQ spesso intelligenti e circostanziate. Beppe è una splendida persona, ma anche lui ( raramente ma capita ) dice cose sbagliate o fa errori. e attaccare un eccellente giornale come il FQ solo perché su di esso sono usciti articoli critici su un post di Grillo e Casaleggio come hai fatto tu ci fa passare per dei manichei intolleranti. poi, Tinazzi, se questo tuo post viene pubblicato sul blog di Beppe, qualcuno poco attento potrebbe atribuirlo a Beppe. soprattutto, tanti penseranno che Beppe ne approvi il contenuto. dai, Tinazzi, tu sei un tipo in gamba e hai scritto molti bei commenti in passato e spesso erano anche molto ineressanti. evita questi scivoloni.

manuel barone 13.10.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spesso si cercano le cose che vorremmo trovare anche dove non sono presenti; la Liberta' non si trova, bisogna conquistarla e forse di tanto in tanto annaffiarne la pianta con il sangue degli eroi come diceva un patriota Americano.

Molti sostenitori del M5S vorrebbero avere una voce, poter votare, avere discussioni virtuali interattive (non insulti e critiche sparate a zero), dar spazio ai tanti tecnici ed esperti che lavorano tutti i giorni su quei temi delicati, invece che una sentenza di un saggio e un coro di consensi basati su scivoloni sostanziali.
Questo avviene non di rado su tematiche come l'energia, l'informatica, l'educazione e la difesa che sono importanti per il nostro paese.

Tutti ricordiamo quando Grillo diceva che un computer ha troppe funzioni e non serve a molto, lui stesso lo confessa: si e' ricreduto ed e' un bene. Ma molti visitatori conoscono gli aspetti dei problemi che viviamo molto meglio rispetto a come vengono presentati su questo blog: queste voci dovrebbero avere uno spazio almeno di discussione.

Ho notato che i rappresentanti del M5S fanno spesso proposte anche tecnicamente interessanti e questo e' un bene, ma forse non basta.

Moltissimi sostenitori del M5S cercano un soggetto in cui credere fatto di persone oneste e che lavorano! Non sono Talebani populisti o bizzarri personaggi incapaci di esprimersi.

Invece per il Qualunquismo io posso dire che personalmente preferisco l'"Uomo Qualunque" alla "Gladio" e ricordo che Guareschi fu condannato in modo opinabile per aver pubblicato dati sensibili e che se ne assunse la piena responsabilita' andando in carcere: a quei tempi l'Uomo Qualunque pubblicava fatti sostenuti da solidissime prove.

Oggi lo fa il Fatto Quotidiano.
L'attacco al Fatto Quotidiano e' un peccato di presunzione; ma non basta additarlo e condannarlo, bisogna rimuoverne le cause.

Siamo Italiani e Persone! Non sudditi,ma neanche cittadini che battono le mani a ogni testa che cade condannata dal triumvirato!

Agostino Bruzzone, Varazze Commentatore certificato 13.10.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Proprio non la capite!!!!
Pubblicate pure un tweet del piffero di Becchi...pure lui tirate dentro!!!!!
Non ne vedavate l'ora vero?
Ma per suffragare quale teoria,di grazia?
TOGLITETE QUESTO POST DI M..... e iniziate a chiedere scusa ai vostri elettori.....manica di arroganti presuntuosi!!!!
Da elettore M5S ad ora vorrei una immediata scissione!!!!!!!!!

alfonso zanini, pavia Commentatore certificato 13.10.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..quello che mi lascia a dir poco perplesso, è CHI HA DECISO LA PUBBLICAZIONE di questo post?!?

P.S.
Più che Tinazzi, lo definirei TAFAZZI... ;)

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

M5S e il fatto q. sono in perfetta sintonia mai attacchi solo critiche costruttive CHI DICE IL CONTRARIO NON SA LEGGERE. RASSEGNATEVI ALLE PROSSIME ELEZIONI M5S AL 50% Nonostante lo sforzo di boicotaggio di pd e pd-l .I PARTITI SONO FINITI. LA STORIA NON LA PUOI FERMARE

davide onida 13.10.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

W M5S, W il Fattoquotidiano, W i giornalisti liberi Travaglio, gomez, padellaro, liuzzi, scanzi & C.

danilo amarella- Lecce 13.10.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

DISSENTO completamente da questo post !!!

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tinazzi,la prossima volta che ci provi, tieni a mente che se ti affidi solo ad aggettivi ed etichette non fai critica ma sei solo uno che pensa di esistere solo perché le spara.Il Fatto Quodidiano si capisce che non lo leggi con attenzione perché almeno una cosa avresti imparato:si critica utilizzando concetti.

Paola Vitali, Pomezia Commentatore certificato 13.10.13 18:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma lasciare perdere la "sindrome da accerchiamento" e ricominciare (continuare!) a fare proposte, no?

Alessandro Verni 13.10.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Che esagerazione.
Molto più acuto e ragionevole è l'articolo di risposta che ha scritto Gomez.
Gli attacchi lasciateli fare a chi li sa fare ed argomentare adeguatamente.

Davide G., Milano/Bari Commentatore certificato 13.10.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

ma che articolo è ? Ma perchè fate di tutto per perdere voti e credibilità... io "lotto" discutendo ogni giorno contro i vari piddini che incontro, per farli ricredere e poi mi tocca leggere cose del genere che fanno cascare le braccia... il FQ è un punto di riferimento per molti di noi che votiamo e crediamo nel MoVimento, è l'unico giornale che riesce a "criticare" il Presidente della Repubblica e che non s'allinea al clima di disinformazione presente in Italia. E poi alle prime critiche, lo si mette alla gogna? Adesso, è vero che è un punto di vista "personale", di tale "TINAZZI" (che peraltro è un nickname e non il nome vero...), ma pubblicandolo sul blog e pubblicizzandolo su facebook, sembra come se questo sia anche il pensiero di Beppe... almeno molte persone credono sia così. Evitate queste polemiche sterili e soprattutto, evitate di dare spazio a queste notizie, perchè non dovete scordarvi che purtroppo l'Italia è un paese ancora molto ignorante, che per 20 anni ha votato Silvio Berlusconi... e quindi magari di Voi ("noi" del MoVimento, dato che uno vale uno...) rischia di restare l'immagine di un movimento diviso, che pensa più agli scontrini o a criticare ogni giornale lo critichi, quando invece dovreste far emergere tutte le cose positive, dai rimborsi elettorali alle varie proposte di legge più che condivisibili, fino a degli interventi in camera e senato, che prima di voi, ahinoi, nessuno aveva avuto il coraggio di fare. Fate emergere il BUONO, e soprattutto, secondo me, dovrebbe aprirsi una discussione sulle funzioni del blog. Perchè ci sono post serissimi, alternati a post frustrati (come questo del Tinazzi). E la base giustamente si pone delle domande, basta leggere i commenti, e non stiamo certo parlando di troll... Andate avanti per la vostra strada, chi lotta per il "giusto" non sbaglia mai, ma lasciate perdere certe cose, e sappiate che le critiche possono anche essere costruttive, specie se provenienti da un degno giornale come il Fatto. Saluti

FEDERICO G., SIRACUSA Commentatore certificato 13.10.13 17:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Questo blog assomiglia sempre più alla parete del cesso dell'autogrill di Barberino del Mugello... che amarezza.

Francesco S. 13.10.13 17:30| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Per Antonio L., Palermo, che si rifugia nei sottocommenti.

Calmati.
Io non ho mai insultato Tinazzi.

Cerca di non rompermi i coglioni con questo atteggiamento da fascistello,
che stai qui a importunarmi sulla mia presunta identità politica, perché
dopo mi sento autorizzata a mandarti affanculo.

Sono stata chiara?

Saluti.

Quintet Images 13.10.13 17:03| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dunque fatemi capire...
quando c'era da spegnere la TV.. ci ho messo un po' ma poi, tutto sommato, ho colto l'utilità..ed ho spento.
Ora ci sarebbe pure da non comprare un giornale libero come il Fatto?!
..e poi dopo??
Su questo crinale nero non vi seguo...
AUGURIIIIIII!

Sara 13.10.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Continuate a postare cose del genere e perderete il supporto di qualsiasi persona intelligente nel paese. Certo, se mirate ai numeri, non vi preoccupate che di imbecilli ce n'è una folta schiera, ma lì sfidate sul loro campo PDL e PD, e mi dispiace, ma non ce la farete: vi rimarrà lo zero virgola. Orsù, vergognatevi un po' di pubblicare c*****e del genere.

Paolo Scussolini 13.10.13 16:53| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

i giornalisti del FQ per tre quarti sono piddini
AL MOMENTO OPPORTUNO CHE COSA PENSATE CHE POSSANO FARE? SCANZI DOCET.
se danno spazio al M5S, e perche CONVIENE A LORO.
non perche sono liberi.
contatti pubblicita visibilita ecc.ecc
andate a vedere quali sono gli articoli che hanno superato i 2000 commenti e ve ne rendete conto.
al momento opportuno ce la mettono in quel posto.
a chi piace il fatto,lo compri, si abboni, divenga sostenitore, ...ma non venite a menarcela qui.
le prove sono schiaccianti.
DI NUOVO GRAZIE, TINAZZI.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 13.10.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, ti stai circondando di cretini? Il Fatto Quotidiano, è l'unico giornale libero, libero anche di scrivere anche cose che non ci piaciono, libero di essere eventualmente criticato, sicuramente l'unico giornale che quello che scrive lo scrive in libertà.
Certi post alla Tinazzi e bene non trovarli sul tuo blog, ma sarebbe più opportuno che li scriva sul Corriere delle Sera o sull'Unità

Luigino C., Bologna Commentatore certificato 13.10.13 16:18| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Egregio sig. Tinazzi: vaffaculo. Stai facendo più danni tu che tutto il PDL e il PD-L

Luigino C., Bologna Commentatore certificato 13.10.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GOMEZ oggi versa lacrime di coccodrillo.
Quello che fanno lo sanno benissimo.
anche loro devono seguire un mercato, ..va bene.
altra cosa e far prevalere ad arte, tramite i moderatori piddocchi L'OPINIONE DI COLORO che sono lontani dal loro target, con un'azione pedagogica ridicola e oltremodo insultante.
scanzi, con l'attacco a casaleggio e la cartina di tornasole di questa strategia, non un caso,
ma una cosa ben annidata nel profondo del fatto quotidiano. io sono franco rosso, scrivo molto li.
1 su due mi censurano, e dico a parte le mie opinioni che possono piacere o non piacere--anche sulla grammatica--sono molto molto molto al di sotto dai toni e dall'aggressivita di certi loro amici che stanno indecentemente sugli scudi.
bannatemi pure se non vi piace cio che scrivo.
quanto al ragionatore molto spesso non ragiona affatto o e assolutamente irragionevole.
per me tinazzi ha scritto il minimo. grazie tinazzi.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 13.10.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte Scansi e ciò che ha detto ed ha fatto, Marco Travaglio ha dato qualche spiegazione sul MoV5stelle riguardo la questione degli emendamenti sulla clandestinità.

Giovi F. Commentatore certificato 13.10.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sig.Tinazzi evidentemente non si aggiorna e non riesce a concepire l'esistenza di giornalisti veramente liberi come quelli del Fatto Quotidiano. Travaglio proprio oggi attacca il filosofo Adinolfi che scrive sull'Unità e Panebianco sul Corriere della sera, dimostrando con dati inoppugnabili l'inutilità dell'indulto o dell'amnistia. Travaglio ha il coraggio di dire la verità anche se va contro il Capo dello Stato, i partiti,i giornali e anche contro Grillo, quando sbaglia.

domenico contartese 13.10.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

E poi scusate?

Se Beppe avesse voluto accusare il FQ di essere un giornale venduto, misero organo del PD, SE LO SAREBBE SCRITTO DA SOLO IL POST, E CI AVREBBE MESSO LA SUA FIRMA COME FA SEMPRE.

Certamente non si sarebbe nascosto dietro alla penna di sto TINAZZI.

Quintet Images 13.10.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe
perchè,invece di riempire la colonna destra del tuo blog con interventi di questo tipo,non riempi la colonna destra delle proposte più votate nel forum per farle rivotare dai solo iscritti e autenticati e quindi farle presentare dagli eletti in parlamento?

ruggero f., roma Commentatore certificato 13.10.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio contestare il merito (o de-merito) per cui si debba criticare il Fatto quotidiano ovvero l' attacco al movimento, o meglio alle idee espresse da Grillo e Casaleggio, con cui tra l'altro mi trovo perfettamente d'accordo, riguardo la ingiustificata presentazione dell'emendamento anti-reato di immigrazione.
Sono però altrettanto convinto che la linea del Fatto Quotidiano non debba mai essere "amica" di qualcuno, anche se questi fosse il M5S con cui hanno condiviso molte idee.
Per questo motivo rispetto Il quotidiano in questione : non deve essere mai amico (o falso-amico come questo Sig. Tinazzi lo ha nominato) di nulla e nessuno ma colpire dove ritiene necessario ; questo è puro e semplice stile giornalistico "alla Montanelli" . Detto questo auguro ad entrambi (il ns. movimento ed il loro giornale) buona fortuna.

The Captain, Ovada Commentatore certificato 13.10.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

è vero che scanzi sta sempre,un giorno si e l'altro pure,a rompere col fatto che bisognava fare il gov. col pd e disegni ci prende sempre per i fondelli
però dire che il fatto è uguale all'unità significa non aver mai letto l'unità(a proposito non doveva chiudere?)

ruggero f., roma Commentatore certificato 13.10.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi per favore, dai retta a Travaglio....fallo anche per il tuo bene. leggi qualcosa

Caronte .. Commentatore certificato 13.10.13 15:29| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


La Regia dovrebbe prestare maggiore attenzione.
Pubblicare un commento nei mini-post, significa dare voce e cassa di risonanza ad un lettore che esprime una sua personalissima opionione, e non quella di un intero Movimento.

Non pubblicarlo non significa censurarlo.
Il suo commento continua ad esistere, in mezzo a quello di altre centinaia di utenti.

Ciò che mi ha disgustata di più è stato il comportamento indecente di chi, spacciandosi per FEDELISSIMO al Movimento, ha insultato e accusato di diversa appartenenza politica coloro che si sono permessi di dissentire dal contentuto del post.

TUTTI, ECCETTO FORSE I PIU' GIOVANISSIMI, PROVENIAMO DA QUALCHE PARTE.

Anche Beppe.

E se siamo qui, è perché abbiamo dato prova di intelligenza cambiando radicalmente la nostra idea.
Per salvare la buccia a questo paese.
E perché crediamo nel Movimento.


Ma soprattutto perché desideriamo ciò che ci è stato tolto dai vecchi partiti.
Confronto e dibattito.

Insultare la gente perché esprime la propria opinione è un comportamento inaccettabile.

Per quanto mi riguarda, queste persone, possono anche uscire dal Movimento.
Se gli piace possono incontrarsi in piazza e prendersi a manganellate tra di loro.

Sono la rovina di questo Movimento, che vuole essere rivoluzionario, e che richiede enormi sacrifici, oltre alla semplice adesione.
Proprio perché tende al cambiamento.
E cambiare è difficile.

Quintet Images 13.10.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tinazzi è un falso amico di grillo,beppe non circondarti di questa gente

ruggero f., roma Commentatore certificato 13.10.13 15:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un consiglio allo staff, dare spazio a commenti dei talebani duri e puri non paga, il signor Tinazzi non è Beppe Grillo , questi pensieri di personaggi che non accettano critiche e che definiscono piddini tutti quelli che non hanno il Tinazzi pensiero e che hanno il coraggio inaudito di definire Scanzi e Travaglio portavoce del pd non hanno capito una beata mazza . Tutto questo distrugge il buon lavoro del ragazzi che si stanno facendo il mazzo in quel palazzo a Roma. Non distruggete il buon lavoro fatto fino ad adesso, state facendo come i Tafazzi di turno cari Tinazzi in ascolto.Francesca

francesca fioretti, padova Commentatore certificato 13.10.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è a dir poco indecente e vergognoso: sul fatto scrivono giornalisti con i controcazzi e con una storia personale che parla da sola, non c'è bisogno dell'opinione di un cretino per definirli! per un momento mi è sembrato di aver votato forza italia! BABBABIA!

Gabriele Mannelli, prato Commentatore certificato 13.10.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

non mi piace affatto questo articolo. Ho votato (e ne sono contenta) i 5 stelle. Il Fatto quotidiano resta l'unico giornale veramente non di partito, per cui, signor Tinazzi, questo sproloquio se lo poteva evitare: scrivendo questi post da stizziti non date nessun aiuto al Movimento.

elena garroni 13.10.13 14:50| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il post non l'ha scritto Beppe.

L'ha scritto TINAZZI.
Il commento di un lettore (purtroppo anche attivista per il quale erano state chieste le dimissioni già nel mese di marzo 2013).

Travaglio risponde a tal Tinazzi:
http://www.tzetze.it/redazione/2013/10/travaglio_risponde_a_grillo/index.html

Lasciate fuori Grillo e il pensiero del M5S da ciò che dichiara questo autistico.
Grazie.


Quintet Images 13.10.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un consiglio a Tinazzi
Prima impara a prenderti le responsabilità basta con i nickname
Poi smettila di bere super alcolici a stomaco vuoto ti fanno male
Se un giorno ti sentirai sobrio scrivi un post decente
Allo staff basta nickname chi vuole postare e commentare deve farlo con la sua firma nome e cognome a voto palese , come cerchiamo di fare nel parlamento
Il messaggio che passa e che si predica bene ma si razzola a cazzo

Riccardo Garofoli 13.10.13 14:24| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Per prima cosa un vigliacco che scrive accuse ingiuste come queste dovrebbe avere il coraggio di firmarsi.
Secondo, mi meraviglio che il Blog dia spazio a tali oscenità.
Se c'è un quotidiano disinteressato e lontano dalle logiche di palazzo é proprio Il Fatto Quotidiano che, ricordo, unico in Italia non prende alcun finanziamento pubblico.
Spero che si prendano le distanze da tale post che, ripeto, mi meraviglio abbia trovato spazio in questo blog.
Caro Beppe prendi per favore le distanze. Non voglio neanche pensare che tu condivida una sola parola del "Tinazzi".
Voglio pensare che sia stata una GRANDE SVISTA....

Filippo Falzoni 13.10.13 14:14| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ritengo il fatto l'unico giornale leggibile in Italia, non solo perché unico a non prendere soldi pubblici(cioè nostri),ma soprattutto per non avere padrini politici o economici. Se pensiamo che una notizia non sia corretta o imprecisa é possibile che succeda, ma nei nostri confronti gli va riconosciuta onestà anche nelle critiche. Io lo compro e continuerò ad acquistarlo perché molte notizie che formano il mio sostegno al movimento le ho lette li. Personalmente certi post ci penserei molto bene prima di pubblicarli. Vedi i commenti

Carlo Nicolini 13.10.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

non diciamo cazzate! chi legge il FQ non puo' essere in accordo con questo intervento.. i giornali "amici" non devono esistere, l'informazione deve essere corretta nel bene .. e nel male. Beppe non esaltarti sei umano anche tu e come tale e' permesso criticarti ( anche sul FQ..)

imbre prischich 13.10.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Chi è questo sig. Tinazzi? E lasciatemi dire: una critica bisogna anche saperla accettare, specie da un amico. E Scanzi e il Fatto lo sono.
Non siamo sempre perfetti.
Non mi pare che il Fatto abbia invitato a buttare a mare Beppe o Gianroberto o tutti e due: ha criticato una posizione. Perchè invece di elevare il tono dello scontro non ce la mettiamo in tasca, avanti e duri al pezzo? Savonarola è finito male, sapete? Non è che avesse tutti i torti, ma certo non aveva tutte le ragioni. Però urlava un sacco.

Federico Luciani 13.10.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

non vedo perchè dovrei firmare con nome e cognome quando un cazzone qualsiasi si firma con uno pseudonimo idiota come "TINAZZI" che fra le altre cose fa rima pure con sti c....
Se non hai nulle da fare non fare nulla dice il saggio...caro sti...nazzi

e perche? 13.10.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è sto Tinazzi? perchè alcuni possono sparare qualsiasi cazzata attraverso il blog sputtanando tutto il M5S? questa cosa deve cambiare. subito.

Max 13.10.13 13:42| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo con la critiche di BP e GC ai "dissidenti" su un tema così complesso dove l'immigrazione clandestina à solo un passaggio da un calvario ad un altro ma lontani da casa degli stessi migranti
ma non credo che si possa chiamare (non ancora almeno) organo ufficiale del PD
per quanto riguarda gli amici e/o nemici in politica
è una storia vecchia come il mondo ... meglio evitare, non portano a niente
cordialmente

dario pietroburgo Commentatore certificato 13.10.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti non capisco la diatriba caro beppe questa volta hai toppato hai sempre detto che i giornalisti italiani sono i leccaculo dei potenti mentre un giornalista serio dovrebbe mettere in difficoltà i potenti con le sue domande e i suoi articoli forse ti è sfuggito che oggi anche tu sei un potente non capisco perchè usi la definizione falsi amici io ritengo un falso amico quello che mi dice sempre "hai ragione" e gli altri lo definiscono un leccaculo amico è colui che ti dice in faccia che secondo lui stai sbagliando e siccome per definizione nessuno è perfetto dovremo come minimo fermarci un secondo a riflettere sulle critiche in qualunque caso sono daccordo con scanzi noi abbiamo buttato quei ragazzi dentro la fossa dei leoni e dobbiamo fargli vedere in ogni momento il nostro sostegno dall'esterno non possiamo fali morire di fuoco amico siamo dentro il parlamento e la politica viaggia a una velocità tale che non si può avere per tutto la discussione in rete nemmeno la dacadenza di berlusconi era nel programma eppure l'abbiamo proposta ma non c'è stato nessun richiamo allora i ragazzi in parlamento devono godere di una certa autonomia che sia dentro la filosofia interna al movimento è io sono daccordo con loro poi non sopporto quelli che iniziano il loro post con : sono iscritto al movimento ergo non sono un troll a me non interessa sono un libero pensatore e dico ciò che penso che vi piaccia o no ciao a tutti

Marcello Oristano 13.10.13 13:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto al movimento da luglio 2012, nn commento quasi mai, ma stavolta nn posso farne a meno.
Questo post è una bambinata.
Leggete l'articolo di Gomez sul FQ.it di oggi per capire quanto assurda è la pretesa di Tinazzi, che, mi spiace constatarlo, fa la figura del Capezzone del blog.
E per quanto riguarda la mancanza di una piattaforma di Liquid Feedback, nn venite a raccontarci di una difficoltà tecnica per realizzarla. Come parlamentarie, quirinarie ed espulsioni, si tratta di un semplice sondaggio web tra gli iscritti al movimento, nn cambia una cippa.
Se la piattaforma nn c'è ancora, è perché Grillo e Casaleggio nn considera la base sufficientemente pronta e matura (?) per condizionare la politica del movimento.
Ma allora, la base, come può far sentire la propria voce?
1 vale 1?
Sicuri?

Matteo Thomann 13.10.13 13:23| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Mamma mia Anselmo.
Sei dappertutto.
Ma cosa ci importa del FQ!
Che male c'è se un giornale, per mezzo della critica, cerca acquirenti?
Vediamo piuttosto di non metterci nella posizione di essere criticati.
E non puoi certamente negare che il post con il quale Beppe scomunicava i ragazzi, dava adito a molte critiche.
Non tanto nel merito (personalmente ritengo che la cancellazione del reato di clandestinità, trattandosi di un tema delicatissimo, andasse meglio ponderato) ma proprio sul metodo.
Fa impressione vedere che dopo una conferenza stampa in cui l'emendamento veniva ampiamente preannunciato, con tanto di consegna di un piano svuotamento carceri risalente al mese di agosto nelle mani di Re Giorgio, il portavoce del movimento si sveglia a mezzanotte, e anziché parlare direttamente con i ragazzi li cazzia via blog.
E' inutile che ci sottraiamo alla critica di un giornale, dal quale non DOBBIAMO ASPETTARCI AMICIZIA a prescindere, con un Post così esagitato.
E questo tuo randagiare da un commento all'altro è divenuto insopportabile, per non dire ridicolo.

Quintet Images 13.10.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

per dirla alla toscana: a questo giro s'è fatta fori dal vaso. Il fatto quotidiano è forse l'unico quotidiano dove ogni tanto si legge qualcosa di slegato dalle logiche di partito e che riesce a mantenere una equa distanza dalle influenze pericolose che rendono così inutile e insopportabile tutto il resto della stampa di questo disgraziato paese. Che poi non siano amici è solo un bene. I giornali non devono mai avere amici, altrimenti non possono fare informazione.

Claudio ., Prato Commentatore certificato 13.10.13 13:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e Casaleggio: imparate ad ad ascoltare la base e i commenti che facciamo perché articoli puerili come questo ci stanno facendo perdere dei voti:-(

Vinciguerra christian 13.10.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Io sono iscritto e certificato ma sono d'accordo con Tinazzi, se il Fatto fa campagna contro Beppe e il movimento c'è un solo modo per fagli capire che non siamo d'accordo: disdire gli abbonamenti,non comprare più il giornale cartaceo, boicottare la loro pagina web e non commentare gli articoli.


Vediamo se quando iniziano a perdere soldi vanno avanti su questa linea e a denigrare

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 13.10.13 12:54| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post non si può vedere. BASTA dare spazio ai soliti talebani del blog.

Lord Ravid Commentatore certificato 13.10.13 12:51| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Penso che l'unico giornale leggibile in Italia sia 'Il Fatto Quotidiano' anche se spesso si dimentica che anche parte della Magistratura può stare al soldo o dalla parte di qualcuno e quindi può orientare i processi. Lo stesso D'Alema ha dichiarato che le notizie dei giornali sono fesse al 70%. Ci ha compreso anche L'Unità che con La Repubblica mi sembra sia diventato (io penso sia sempre stato)un giornale a favore del centro-destra. Cojone è chi non ha l'oggettività di riconoscere tutto questo. Ma gli italiani sono quasi tutti 'prolet', devono morire così.

Vincenzo C., Roma Commentatore certificato 13.10.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo con il post: il FQ ha il diritto di criticarci per gli errori che commettiamo. Forse cosí potremmo anche migliorare le nostre strategie...che non sono sempre impeccabili

Vinciguerra christian 13.10.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto quanti vaffanculo digitali a quuesto post ?

Ora diranno che sono tutti troll del PD, tutti troll certificati e iscritti al M5S, come me....

Ed io, credetemi, non ho votato mai a sinistra in 47 anni di vita.

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 13.10.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono regolarmente iscritto nel M5S..non sono un troll...ma secondo me sono stati fatti clamorosi errori e autogol, sia con il post sulla clandestinità sia su questo inerente il fatto quotidiano..

1)Per il primo dire che se avessimo presentato l'abolizione della bossi fini in programma avremmo perso una valanga di voti è si vero..ma non toglie che la cosa andava fatta a prescindere..specialmente in questo contesto che l'attualità ci impone...l'unica cosa giusta che ricordano i nostri leader è che certe decisioni vanno prese grazie alla volontà della base e non degli eletti che ci rappresentano, ma finchè la piattaforma non sarà pronta sarà dura gestire il tutto (non abbiamo ancora uno strumento che ci permetta di sondare la base efficacemente)

2) i giornalisti del Fatto sparano su tutto e tutti ed è per questo che mi piacciono...sono padroni di se stessi non percependo un euro pubblico e sono gli unici veri giornalisti in italia..spesso sono stati gli unici a far notare quanto di positivo abbiamo realizzato fino ad adesso...avere delle critiche (giuste tra l'altro) ci deve solo che aiutare a migliorare...
Credo in questo movimento e continuo a sostenerlo ma ci serve un piattaforma se non vogliamo farci altri autogol.

Federico Mantovani 13.10.13 12:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Tinazzi, ma vedi di ........
Stiamo diventando più realisti del Re !
Basta coi dissensi interni, COMUNICHIAMO per comunicare soluzioni ai problemi !
La COMUNICAZIONE perfetta di Grillo ci ha permesso di prendere il 25,5% di voti e adesso vogliamo perire di COMUNICAZIONE ? Vogliamo continuare a COMUNICARE aspetti marginali quali discussioni sugli scontrini, struttura interna e dinamiche di democrazia, diretta streaming, voto segreto o palese, restituzione soldi stipendi, rendicontazione online, espulsioni , apparizioni in tv ????
In vece di SCOMUNICARE il "Fatto Quotidiano" (unico quotidiano degno di essere letto oggi in Italia) , COMUNICATE !!!
Anche partecipando alle manifestazioni sulla Costituzione ehh !

alberto d'anna 13.10.13 12:34| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Smettiamola di litigare fra di noi..torniamo sul pezzo. M5S deve rimanere unito!

Simone S. Commentatore certificato 13.10.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi hai toppato alla grande... Facevi meglio a stare zitto. Ma ciò che mi sorprende e' chi ha dato il via libera alla pubblicazione di questo post davvero osceno. Qualora non l'aveste capito, il Fattoquotidiano e' davvero l'unico giornale indipendente che non ha bisogno di leccare a destra o sinistra, e' l'unico giornale dalla vostra. Occhio a chi continua a dire che 1 vale 1.

Antonio Roman 13.10.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Voto M5S ma sono in disaccordo completo. Il fatto è super partes e non è finanziato dalla stato. Accettate la critica. Vi voto perchè siete umani e non una casta. Perchèe sbagliate e imaparte dagli errori. Ma se ti difendi ad oltranza allora sei la casta. Wake Up!!!!
Sebastiano Bianchi

Sebastiano Bianchi 13.10.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tinazzi: "vedi de magnà un goccetto de meno".
se qualcuno critica ci devi stare, non vedere la cosa come lesa maestà altrimenti mi viene il sospetto di essere capitato in un posto di integralisti e questo mi fa un pochino incazzare.
io non ho votato M5s per far parte di una religione, ma per cercare di cambiare sto paese, ormai ridotto a stracci, a causa di detentori di verità e portatori di verbo che me lo hanno sempre messo in quel posto

fabio orsini 13.10.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La posizione di Beppe, e' certamente indifendibile e ampiamente sconfessata, e tu, Tinazzi, faresti meglio a stare zitto.

stefano cirilli 13.10.13 12:20| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fà a mettere un post del genere, puerile, ruffiano, miope.

Come fate a mettere post del genere, nessuno filtra, ci ragionate sopra ?

Più lo leggo e più mi incazzo.


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 13.10.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inizio a dubitare di aver votato il partito sbagliato...
Inizio a pensare che forse qualcuna delle critiche che ho sempre avversato fosse giusta ?!!!
Ma la smettete di andare contro?!!!!
Fossi in Beppe Grillo eviterei queste posizioni estremiste ed ottuse perchè dopo la posizione di Grillo-Casaleggio che criticava un emendamento di M5S di cui io ero stata immediatamente orgogliosissima ..ora questa critica alla sacrosanta libertà di stampa del Fatto Quotidiano mi manda veramente in scompiglio le mie idee!!!
Per carità.. ben venga lo scompiglio (che va sempre bene..mai avere idee preconcette è la mia regola di vita!) però porcamiseria.. sto cambiando idea... lievemente... mi si insinua sto dubbio.. che non vorrei porca miseria, se non voto M5S che cavolo potrei votare????!!!!!
Ma è possibile che non riusciamo ad avere un partito di cui andare fieri?????!!!!!
Questa schifezza del paragonare il Fatto all'Unità che è un giornale di partito.. veramente non era da voi!!! VERGOGNATEVI!! E mi riferisco a Grillo e Casaleggio perchè tra i votanti M5S ci sono anch'io e sono decisamente scontenta!!!!!

Sara 13.10.13 12:13| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Smettiamola con questi articoli inutili ....sterili. Tinazzi pensala come vuoi....seguo il blog da 7 anni e sono abbonato al Fatto da 4. L'unico giornale indipendente senza filtri e padroni. Qualche critica ogni tanto fa bene! Fiero di seguire/votare il M5S e contento di leggere il Fatto! Ciao a tutti

Roberto Milia 13.10.13 12:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Zn

Anselmo T., Cagliari Commentatore certificato 13.10.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi ha perso un'occasione per tacere. Parti dall'assunzione errata che ci siano giornalisti...amici. Ci sono giornalisti che fanno il loro dovere (non molti...), che possono avere opinioni diverse ma che vanno rispettate, anche nelle critiche. Mettere sullo stesso piano giornalisti mercenari con altri tipo Scanzi e Travaglio e' semplicemente una cazzata. Basta cazzate. Ripeto. Basta cazzate.

Marco P., Torino Commentatore certificato 13.10.13 12:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi tranquilli! Capisco il conflitto e la confusione interiore! Tinazzi c'è andato giù pesante ma nn ha detto na stronzata! Se poi postato sul blog di Grillo è per lanciare un messaggio!Di non essere troppo ingenuotti!Molti giornalisti, come anche Scanzi, e si è visto nel suo ultimo intervento riguardo al post di Grillo quando ha richiamato i 2 parlamentari!? O non capiscono ancora un cz sul concetto di democrazia diretta, e quindi, ingenuamente deragliano su affermazioni senza senso!? Oppure sono dei gatekeeper, ancora a mazzetta!...Quindi ns falsi amici! Bisonga stare molto attenti! al Fatto nn c'è solo Travaglio ragazzi!

Fernando Bozza, Brescia Commentatore certificato 13.10.13 11:46| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grande Tinazzi!
Condivido in toto quanto hai scritto. Da tempo ho smesso di dare corda in rete a FQ (evitandolo di condividerne i contenuti in rete se nn puramente a ns mero vantaggio), men che meno dare loro soldi.
Persino Scanzi, e le sue "opinioni"... mai una volta che andasse a parlare dei "fatti" su cui ci adoperiamo, ma "come" dovremmo agire... a Scanzi, se sei un giornalista, vai a cercare notizie e pubblicale: nn riprendere stralci della ns sudata trasparenza per voi venire a fare il saccente. Abbiamo già una linea politica, e come garante Beppe Grillo: chi nn è d'accordo, si apra un partito. Magari i Favia, Biolè, Salsi, Gambaro, Mastrangeli vi aiutano.
Nel MoVimento siamo tutti amici, ma prima vengono i "fatti", alle parole: e noi siamo indubbiamente "avanti" a tutta questa gente.

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.13 11:45| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la stampa, bellezza. E tu non ci puoi fare niente - o meglio ricordarsi che - altro detto - chi di spada ferisce di spada perisce............

raffaello 13.10.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ma con questo articolo e le ultime dichiarazioni l'ufficio Marketing ha proprio sbagliato strategia!
Vi seguo ormai da molto, ma onestamente inizio ad avere qualche profondo dubbio. Chiedere scusa per gli errori assai grossolani (come questo articolo) riporterebbe di certo parte del rispetto perduto. Spero che stupidaggini come questa non si ripetano ancora. Cordiali Saluti.

Antonino G., London Commentatore certificato 13.10.13 11:40| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

questo post e' vergognoso e scritto da un menomato mentale.... da quand'e' che tutti posso scrivere ste nefandezze?
Io sono uno iscritto e sto tinazzi dovrebbe argomentarmi le sue tesi. Altrimenti taccia, non parla per me.

iacopo simonelli

iacopo simonelli 13.10.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Tinazzi a parte, trovo le vicende di questi giorni abbastanza surreali. In realtà avete tutti ragione...da una parte Grillo s'incazza perché non sono stati rispettati i sostenitori della base che avrebbero dovuto votare per portare avanti certi emendamenti, dall'altra Il fatto quotidiano che è sempre stato libero di dire e scrivere ciò che meglio crede e alla luce dei fatti ha riscontrato qualche discrepanza tra Grillo e i parlamentari. Io personalmente credo che Beppe, quando si riferiva al: dobbiamo crescere e faremo del nostro meglio ma sbagliare è umano, intendeva proprio questo. Ora è il momento di crescere, non ci si può fermare su degli emendamenti non discussi alla base, a meno che non si doti la stessa base di un sistema di raccolta pareri o votazioni in diretta, molto difficile da proporre. Ciò non toglie che una votazione sul tema potrebbe comunque confermare le scelte portate avanti dai senatori del M5S! Io vi parlo da iscritto non attivista, non perdete queste opportunità, i problemi sono dei treni per crescere, comunque avete fatto già moltissimo e penso che il vs elettore medio non si faccia fregare da notizie gonfiate sia da una parte che dall'altra!! Beppe però (pur capendo la tua posizione) cambia nei toni... forse non tutti i senatori hanno mezzi o indicazioni per lavorare come stabilito nello statuto del M5S.

Stefano Zecchinato 13.10.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Tinazzi, oltre a non comprare i giornali, come tu stesso dici di fare, sarebbe molto opportuno che tu non scrivessi nemmeno. Eviteresti al mondo di leggere le tue colossali scemenze.
Il Fatto Quotidiano ha criticato una scelta (quella di Grillo e Casaleggio) che farà perdere voti al M5S. Di giornali indipendenti ne esiste uno soltanto in Italia e, quando si permette di muovere una critica (secondo me giustamente) alle scelte sbagliate di Grillo e Casaleggio che succede? Non è un giornale amico. Forse tu, e solo tu, ti eri illuso che il FQ potesse scegliere di schierarsi come organo di partito del M5S, ed è qui che tu denoti la tua pochezza. Tu speravi di avere un organo di partito pronto a difendere, sempre e comunque, anche le ca22ate dei leader del M5S. Sei esattamente come quelli che l'M5S vuole contrastare. Il vero danno per il M5S sei tu e quelli che ragionano come te.

Ares 13.10.13 11:35| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Quando leggo questi post,resto amareggiato perchè l'esemplificazione più nobile dell'intelligenza è il rispetto. Chi si nasconde dietro questo nome( tal tinazzi)offende tale rispetto perchè l'offesa sparsa a piene mani denota solo fragilità ed incapacità a reggere il confronto della critica,quella seria come quella portata avanti dal FQ, forse uno dei pochissimi giornali non venduto ai proprietari di bottega. Vorrei che il blog non accogliesse più vaniloqui ed insulti,anche se aperto al dialogo anche quello combattivo e duro. E vorrei anche ricordare a questi lestofanti della parola che nessuno ha nelle sue mani la verità solo perchè può scrivere il suo pensiero volgare e limitato,su una tastiera elettronica e venir letto in tempo reale da migliaia di persone. E come riflessione finale mi accorgo che questo osceno post è una esemplificazione fattiva che non sempre Vox Populi è ..Vox Dei

antonio mariotto Commentatore certificato 13.10.13 11:32| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il fatto quotidiano sta cercando ricollocazione presso i soliti meccanismi,quelli della facile demagogia in termini di attacco a Grillo E Casaleggio tacciandoli di tirannie varie....

Il moVimento Cinque stelle ha un programma e chi e' andato in Parlamento e' uno che parla per conto dei suoi elettori e della rete,attraverso uno scambio che vede il parlamentare come megafono degli elettori,sembrera' strano ai piu avvezzi alle logiche di Partito,ma cosi e' !
Se ci sono senatori e deputati che non gradiscono di esser dei portavoce,ma si sentono statisti,la carriera da statista la potevano fare nel PD in scelta Civica nel Pdl e cosi via,gli sculati dell'ultim'ora entrati in Parlamento grazie al M5* ,avrebbero avuto le stesse chance in un Partito?
Vi meravigliate,attaccate,criticate,datevi una guardata intorno......
speriamo cada sto governo,cosi tornano a fare quel che facevano prima ,questi neo Statisti da due soldi.

Daje Tino!!!!!

le miserie dei cercatori di potere vengono a galla al mattino,come i cadaveri della coerenza...

avanti !

Igor Malaguti, Guidonia Commentatore certificato 13.10.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Grillo basta darti randellate sui coglioni! Questi post non fanno altro che allontanarti da quelli che credono nel Movimento ma che vogliono anche una stampa libera (non una stampa sempre amica/serva). Se continuate così altro che percentuali da prefisso telefonico...qua arrivate a 0.

Modesto De Luca, polignano a mare Commentatore certificato 13.10.13 11:26| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

per scrivere commenti ci sono una serie di avvertenze che l'autore del commento deve rispettare, pena la non pubblicazione del commento. Bene sarebbe opportuno inserire tra queste avvertenze le seguenti:
1 - il proprietario del blog deve poter, a suo insindacabile giudizio, cancellare le " poche per fortuna " scemenze scritte e dette da Grillo e Casaleggio.
2 - cancellare tutti i posto di Tinazzi un minuto dopo averli pubblicati.

francesco no tav legrottaglie, ostuni Commentatore certificato 13.10.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

IL Fatto Quotidiano non è (giustamente) nostro amico, perché non deve esserlo.
L'intervento di Grillo/Casaleggio è stato dirompente e fuori luogo, in un caso in cui i Nostri Parlamentari avevano fatto una ottima azione.
Pubblicare le scemenze scritte da tal Tinazzi poi ... sono state un perfetto "AUTOGOL".
Per cortesia "RiprebdeteVi"

Giorgio Bettoni 13.10.13 11:10| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Una guerra contro tutto e contro tutti.
Da questo ultimo intervento gli amici "veri" sembrano essere solo quelli che "danno sempre e solo ragione".
Ma tutti sappiamo che non è così.
Anzi quelli che ti danno sempre ragione sono spesso i falsi amici o degli amici "dannosi" perchè non ti aiutano ad evitare gli errori.

Da questo Blog vedo attacchi rivolti ad una platea sempre più vasta. Basta esprimere un dissenso anche motivato verso qualcosa sostenuto dal vertice del M5S e si viene catalogati in modo "violento" fra i nemici.
Anche se il commento negativo viene da un militante dei pochi certificati a votare, non importa, viene tacciato subito di "lesa maestà" e gli si dice che può cambiare partito tanto qui chi non è perfettamente allineato non è desiderato.

Così tutto sembra meno che un movimento democratico dove le idee contrarie o diverse vengono almeno discusse con un po di calma e magari ogni tanto accettate visto che non esiste "chi ha sempre ragione".

Giacomo Piromalli, Roma Commentatore certificato 13.10.13 11:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Leggo il Fatto e voto M5S, con questo non dico che bisogna fare pace (modello scolaretti indisciplinati), ma nello specifico e quando mancano specificità nel programma del movimento, chi si trova in aula e deve rispondere come rappresentanza alla proposta di una legge, ha non solo il dovere di esprimere con coscienza il suo parere, ma ha anche l'obbligo morale di difendere le categorie più deboli. Siamo stati un paese che ha esportato menti e manovalanza, per una volta distinguiamoci e apriamo le porte in segno di ospitalità, chi sa che non ci tornino utili.
Paolo

paolo casalini, monte san pietro Commentatore certificato 13.10.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

il muro del pianto ...... rivoglio il muro del pianto...... vogliamo piangere un po sio o no?

bruno bassi ex iscritto dissidente 13.10.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Certo che questa storia della democrazia e della libertà di pensiero sta diventando veramente seccante. Ma quando arriveremo al 51% allora si che si riuscirà a cambiare veramente le cose. Perché se il WEB che traccia il solca, è il Blog che lo difende... Ma andate tutti a farvi un auto V-day!

andrea muzzi 13.10.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZONE, AVVISO AI NAVIGANTI: GLI ALIENI HANNO PRESO IL CONTROLLO DEL BLOG DI GRILLO!!! RIPETO: GLI ALIENI HANNO PRESO IL CONTROLLO DEL BLOG DI GRILLO!!! EVACUARE, PER FAVORE!!! EVACUARE!!!

maus 13.10.13 11:00| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

articolo scritto solo con intenti di nuocere da uno che non ha capito nulla sulla libertà di espressione, e critica un giornale "amico di nessuno" nato con questo fine. Il Fatto è stato l'unico a dare spazio al movimento quando gli altri lo snobbavano. Tinazzi sei una capra e fai solo del male al movimento con questi post farciti rabbia.

stellamaris 13.10.13 10:55| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ma che sta succedendo? perché tutti questi autogol dal blog di Beppe Grillo? i giornali non devono essere amici, ma informare e criticare: le critiche devono essere prese in considerazione. Per esempio: io sto portando il fatto quotidiano in casa proprio perché mio padre non si informa attraverso Internet come faccio io, altrimenti subirebbe tutta la campagna mediatica contro il M5S.

Gabriele C., Pisa Commentatore certificato 13.10.13 10:52| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Tratto da Il Manifesto a cura di Andrea Palladino

Tinazzi, alias di Ernesto Leone. E' l'organizer di un gruppo particolarissimo, conosciuto con il nome in codice «meetup 878». Da tempo il gruppo 878, con a capo l'ex manager di multinazionali Ernesto «Tinazzi» Leone, si è assunto il ruolo di «manganellatore» all'interno del M5S. L'elenco dei 511 attivisti è blindato e accessibile solo a chi entra nel circolo. Gente che ha una fede assoluta e incrollabile nelle teorie cospirazioniste del signoraggio, che mal sopporta l'intera sinistra, vero obiettivo da abbattere, spesso antieuropeista. E' chiara la direzione dell'influente gruppo. L'intervista sul blog di Grillo a Nigel Paul Farage, leader del partito antieuropeista e conservatore britannico Ukip, ha riscosso, ad esempio, un notevole successo, tanto da essere definita «brillante».

http://www.ilmanifesto.it/attualita/notizie/mricN/9982/

giuseppe marcì 13.10.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo se io ho votato M5S lo dovete al Fatto Quotidiano!!! L'unico giornale che cerca la verità è fa giornalismo vero e non da regime comunista come il corriere, il giornale o repubblica...
Beppe, mi permetto il tu, la democrazia (che io amo e difenderei con la vita) è fatta di critiche e confronti, che non possono essere sempre favorevoli ma che vanno ascoltati e valutati volta per volta.
Questa volta sei tu beppe ad aver preso un granchio, cambiare in ogni caso è segno di intelligenza e tu lo so che ne hai molta non mi far cambiare idea...facci vedere il M5S quali idee ha per riorganizzare in modo saggio l'immigrazione!!!

vladimir m., Milano Commentatore certificato 13.10.13 10:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

E chi sarebbe questo Tinazzi? Di sicuro qualcuno che si è fumato il cervello, ammesso che ne abbia mai avuto uno. Caro Beppe, se avalli questo post così assurdo vuol dire che anche tu sei in preda al delirio di onnipotenza ... Che delusione! Per non parlare del post sul reato di immigrazione clandestina, farneticazione allo stato puro. I 2 senatori autori dell'emendamento hanno fatto non bene, ma benissimo! Smettetela di fare i cialtroni, cazzo!

Virginio D'Amico, Roma Commentatore certificato 13.10.13 10:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

SE IL BLOG E' IL LUOGO DEPUTATO AL CONFRONTO CON LA BASE (A QUANDO QUESTA BENEDETTA PIATTAFORMA?), ALLORA TI INVITO, BEPPE, A RIFLETTERE CHE COSI' OPERANDO DIVIDI IL MOVIMENTO, DAI MAGGIOR VOCE AGLI OPPOSITORI, SPOSTI L'ATTENZIONE DAL LAVORO OTTIMO CHE I NOSTRI RAPPRESENTANTI NELLE ISTITUZIONI STANNO FACENDO, ALLE CONTRADDIZIONI INTERNE E FAI IL GIOCO DI COLORO CHE VOGLIONO DISTRUGGERE QUESTO MOVIMENTO. IN SECONDO LUOGO NON PUOI PIU' IGNORARE CHE MOLTI ATTIVISTI O SEMPLICEMENTE CITTADINI CHE NEL MOVIMENTO SI SONO RICONOSCIUTI, OGGI SI SENTONO RAPPRESENTATI PIU' DAI NOSTRI PARLAMENTARI CHE DA QUESTE PUBBLICHE SPARATE CHE NON SERVONO A NULLA SE NON AD INIMICARCI, ANCORA DI PIU', LA COMUNICAZIONE E CONSEGUENTEMENTE LA PUBBLICA OPINIONE. ORA BASTA, BEPPE, PASSETTINO INDIETRO, PLEASE.

laura biancini 13.10.13 10:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dovreste ben sapere che molti elettori hanno scelto il M5S perchè, soprattutto in un momento politico come questo, amano la verità. Per cui piuttosto che smettere di leggere FQ è più probabile che smetta di votare M5S andando a far parte della numerosa schiera di non elettori (30%?). Sono sempre per il M5S ma tra non leggere e non votare scelgo ancora e sempre la verità.

massimiliano montanari 13.10.13 10:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Tinazzi (così ti fai chiamare) non ho mai letto tante assurdità tutte insieme. Un articolo che va contro quello che pensi deligittima un giornale "di amici"... ma fammi il piacere i giornali non devono avere amici, io che lo leggo tutit i giorni sono bene che è l'unico a riportare la verità, e spesso è venuto incontro al movimento, ma grazie a Dio non è amico dle movimento. Penso che sul Pd non ha mai scritto nulla di buono, se lo avessi lo avresto saputo. Sei delterio per l'informazione, sei superificiale dannoso alla società e anche al movimento. Vergognati se uno dei tanti giornalai di regime, ognuno il suo!

Paolo Falbo 13.10.13 10:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe ha proprio ragione Scanzi, prima di condividere post come questo, fatti un giro, vai in campagna, pianta due rape, raccogli due cicorie e, se vuoi, fumatele pure così ti rilassi.
Datti una calmata per piacere che stai distruggendo un movimento con le tue nuove posizioni xenofobe che non condivido affatto.
e piantala di fare il *berlusconi-possessore di partiti*, il movimento non è tuo ma della gente che ci lavora e di chi lo ha votato.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 13.10.13 10:23| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il fatto che condiscano articoli veri con falsitá é palese dall'ultimo loro articolo su casaleggio. Affermare che si sia presentato in una lista di Forza Italia è una boutade di Panorama di questa primavera più volte smentita perchè semplicemente non era vero. La domanda da porsi é: se un giornalista del Fatto sa che una notizia è falsa, perchè la usa oggi per attaccare un esponente del movimento 5 stelle sperando probabilmente in questo modo di screditarlo? È questo il metodo collaudato dal Fatto? Far finta di essere vicini al movimento per poi infilare in mezzo agli articoli delle menzogne sperando di screditare il movimento nei confronti dei suoi attivisti? Viene da pensar male poi sapendo quanti dirigenti e giornalisti provengono dall'Unitá...

Davide 13.10.13 10:20| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Da un comune cittadino italiano emigrato in Svizzera che ha votato CONVINTO M5S e vorrebbe ancora votare per M5S!!! BASTA!!
Le critiche non si accettano mai ,vero signori?
Autocritica , poi, una parola sconosciuta.

FQ che sostituisce Unitá come organo PD (menoelle), ma chi è che revisiona i testi dei post prima di pubblicarli. Scusate ma è una vergogna pubblicare qualcosa così.

Attenti signori ad andare avanti su questa strada.
Alternativa di voto a M5S per me è non votare più. È sinceramente, gradirei ancora votare.
M.L.

Marco Landreani 13.10.13 10:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono iscritto al M5S e leggo Il Fatto Quotidiano così come altri quotidiani cercando di capire innanzitutto se una notizia è vera o falsa e poi se il giornalista è mosso da interessi di parte (ma anche se fosse una notizia vera resta tale). Lette le castronerie di tale Tinazzi mi piacerebbe che il medesimo si palesasse, così tanto per capire da che pulpito viene la predica. Ammiro comunque il Blog di Grillo che ha il coraggio di consentire anche ai tinazzi di esprimere liberamente il proprio pensiero (si fa per dire).

LUIGI DEPAULIS 13.10.13 09:50| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

voto m5s convinto da quando c'è. e seguo Beppe da 25 anni ...bè, a sto giro avete scritto una cazzata colossale .... Solidarietà a FQ

Claudio R. Commentatore certificato 13.10.13 09:49| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

tinazzi la vedi la faccina della marcia virtuale fatta nel...bho non ricordo più nemmeno quando, sta a significare il tempo che sono iscritto al blog (e al movimento). bhè tinazzi hai scritto una cazzata e anche bella grossa, non ci sono nemici dappertutto, ce ne sono tanti ma non tutti quindi non scrivere cazzate e attirare nuove inimicizie. e beppe ma sto tinazzi chi cazzo è? un attivista come tanti, bhè preferisco le interviste a lester Brown che sapere il pensiero de sto tinazzi. saluti

roberto b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.13 09:45| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi preoccupa è il fatto che pensate di essere la parte migliore del paese. La vostra moda sta passando anche grazie alla vostra ignoranza

Giovanni Fangio 13.10.13 09:41| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto M5S convinto, ma questo attacco al Fatto Quotidiano (al quale sono abbonato) E' UNA CAZZATA PAZZESCA.
VEDERE NEMICI DAPPERTUTTO non è molto SANO.

Giacomo I. Commentatore certificato 13.10.13 09:32| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi... qui stiamo andando in paranoia. Adesso cominciamo a vedere nemici anche dove non ce ne sono. Le critiche possono essere anche costruttive e talvolta vanno prese in considerazione ed utilizzate per aggiustare il tiro. Oppure si può ascoltarle, trovarle inutili e superflue, e ignorarle.
Ma caricare a testa bassa chiunque osi dire che qualcosa non va nel M5S è da mentecatti. Nessuno è perfetto, nemmeno il Movimento. E se dalle critiche si può trarre qualche suggerimento ben venga. Peraltro, negli ultimi giorni, le critiche erano ben meritate, a mio avviso.
Si può sbagliare e si sbaglia. Non per questo si butta via tutto. Io continuerò a votare M5S, ma continuerò anche a ragionare con la mia testa e a notare se qualcosa può essere fatta meglio. Non buttiamo i cervelli all'ammasso, come fanno in altri ambienti, please!!

Maurizia V., Biella Commentatore certificato 13.10.13 09:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ma, mi sa che il fatto sta per entrare in politica, dopo il fallimento di Ingroia cosa ci proporranno? E comunque il problema del m5s è la comunicazione, a tutti i livelli! Bisogna agire in modo deciso e tutti in accordo, non gente che propone leggi qui e altri che le smentiscono lì, altrimenti vinceranno i partiti, che sono allafrutta. Non aiutiamoli, grazie!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 13.10.13 09:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E quando mai!!!!! Quando qualcuno ti critica non serve più!!!!!Ma come fai a parla re così di TRAVAGLIO che ti ha sempre difeso!!! Non è un falso amico, anzi, al contrario, è una persona che dice ciò che pensa. Devi temere quelli che ti dicono che hai sempre ragione poichè ti girerebbero le spallle al momento opportuno per dare sempre ragione ad un altro!!!!

domenico la monica 13.10.13 09:15| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiudiamo la quì...bastava che per dovere di cronaca avessero la voglia di capire le ragioni di "Gian e Beppoto"..perchè avevano reagito così!!invece di "cogliere al volo" la vicenda per dipingere un quadro in "bianco e nero"...ripeto non voglio difendere ne beppe ne il capellone..!hanno soltanto "richiamato" il metodo adottato...Punto!...il fatto è che qualcuno(specialmente tra i giornalisti)in questo paese "assuma posizioni personali" al fine di orientare l'opinione pubblica, secondo il proprio sentiment....finisce per finire sempre così.."l'ultima parola è sempre loro"!!smettessero di fare i giornalisti e scendessero in "politica!"...invece l'hanno nel "ciocco" perchè che li piaccia o no, nemmeno loro sono esenti da dal TICKET della CRITICA...!solo noi iscritti e simpatizzanti del M5S abbiamo il diritto di "critica" almeno sui "cazzi nostri"..visto e considerato che almeno un po' di cervello l'abbiamo..
Con i VS discorsi eravamo ancora fuori del PARLAMENTO!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 13.10.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, per favore, fermati un attimo e rifletti perchè facendo così potrebbe suceedere che prima o poi la creatura divorerà il suo creatore.

giovanni anselmo 13.10.13 09:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

''le gocce della divulgazione scavano le pietre dell'ignoranza''(cit.)
purtroppo da noi la divulgazione è sempre stata manipolata e anzichè scavare le pietre,giorno dopo giorno le trasformano in stalagmiti!
bisognava levare i soldi dalla politica e invece continuano a levarli a noi!!
forza M5S,serriamo i ranghi ed evitiamo di dare il fianco a questi lupi famelici!!

vito m., cuneo Commentatore certificato 13.10.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

L'FQ, escluso qualche giornalista, è un giornale indipendente ed autonomo, sotto mentite spoglie e a fasi alterne. Faccia quello in cui crede e continui a farlo, così come tutti gli altri giornali auto-definiti indipendenti, nulla quaestio. Il M5S riconosce solo lo strumento della democrazia diretta, mai quella rappresentativa tipica dei funesti sistemi partitocratici, che utilizzano impropriamente, artatamente e alla bisogna, dei propri interessi particolari, l'art. 67 Cost. Ergo, nessuno può decidere in mio nome e per mio conto, se non dopo libere consultazioni informate e formate e decisioni in merito e nel rispetto della maggioranza espressa. A maggior ragione quando le questioni poste non sono state inserite nel programma voluto dalla partecipazione dei cittadini. Si può discutere della bontà o meno dell'abrogazione del reato di clandestinità o di altre questioni rilevanti, ma ciò va discusso e determinato ex ante e non ex post.

Ferdinando S., Roma Commentatore certificato 13.10.13 08:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre più convinta, forse sono paranoica, che tutto il clamore sollevato dai media e politici sulla tragedia di Lampedusa sia strumentale a mettere in crisi il M5S di fronte agli elettori cosidetti in uscita dal PD. Anche la prima domanda a Fico di Fazio riguardava l'argomento immigrazione ed extracomunitari;il danno all'immagine del M5S era per me calcolato

rita silicani 13.10.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio oggi ha scritto un bellissimo articolo contro "I giornali di partito", smascherando come spesso fa ipocrisie e contraddizioni di molti giornalisti allo scopo di servire un partito politico.
Tra i suoi bersagli ... C'è anche questo Blog.
La base di partenza è l'articolo di Trinnazi.
Caro Travaglio, condivido come sempre molte cose che hai scritto, ma c'è un punto che dai troppo per scontato:
Il fatto che le "cazzate" le possano dire solo gli altri e non voi, perché voi siete sul piedistallo dell'indipendenza dei contributi pubblici.
E no. Non è così. Anche tu "devi" difendere il tuo posto di lavoro .... Anche tu devi difendere le "entrate" del tuo giornale ... e quindi anche tu "devi" difendere le "cazzate" dei tuoi colleghi.
In altre parole il "trono" di "super partes in assoluto" non ce l'hai neanche tu!
Quando dici che Trinnazi (che non conosco nemmeno io ma condivido l'attacco ai tuoi colleghi ed in particolare a Scanzi) nel suo articolo non entra nel merito degli articoli che critica È PERCHÈ NON È IL MERITO SOTTO ACCUSA .... MA PROPRIO IL METODO.
Non si tratta di discutere se l'abrogazione della Bossi-Fini sia giusta o sbagliata ... Si tratta del come si discute.
Dare a Grillo ripetutamente del "dittatore", parlare più volte di suoi "diktat", sobillare i deputati pentastellati a ribellarsi al "padrone" in modo da gettare confusione, disorganizzazione, e dispersione di voti NON È CORRETTO.
Inoltre Grillo ha solo richiamato, a torto o a ragione, la fedeltà dei parlamentari 5S al programma e alle promesse elettorali.
Accusarlo di dittatura per questo motivo, da parte di chi si dice simpatizzante del M5S, non è "manifestazione di libera critica indipendente", è ATTEGGIAMENTO DA "FALSO AMICO"!!!!

Anselmo T., Cagliari Commentatore certificato 13.10.13 08:18| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi è sto Tinazzi???ma cosa sta dicendo? Perché è stato pubblicato il suo svarione? Ragazzi facciamo attenzione, perché stiamo facendo una ca....dopo l'altra! Non buttiamo via quel k è stato fatto e nn distogliamo l'attenzione da quel k rimane da fare. Leggettevi bene l'ultimo editoriale di Travaglio su Grillo

Elena v 13.10.13 08:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bimbominkia scazzi si prega di non menzionare il movimento visto che nei programmi tv sei stato invitato perché vicino al movimento
Cerca di trovare l'orgasmo televisivo con altri argomenti

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 13.10.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Senta Signor Tinazzi

sono un vecchio frequentatore del blog,fin dall'inizio ed anche prima.Cisono momenti in cui capita di dire sciocchezze e questo è uno di questi per quanto La riguarda.Sono sempre dell'idea che il movimento ,con tutti i suoi difetti,mi rappresenta ancora.Ascoltare però le sue parole mi fa venire in mente solo una cosa: VAFFAN...O!

Cardone Giovanni 13.10.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Tinazzi (chiaramente uno pseudonimo che nasconde chissà chi. Oppure - e non si capisce perché - un iscritto attivissimo del M5S che non firma le sue idee con nome e cognome) non penso che il Fatto sia l'organo del Pd, basta leggerlo con attenzione. Se poi quello che ti fa infuriare è che si possa definire un giornale di sinistra o addirittura "comunista" come dice il gangster è un altro discorso.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 13.10.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di questo passo arriverà un momento in cui Grillo e Casaleggio non troveranno piu' nessuno a cui raccontare quanto sono bravi e puri perchè saranno soli.

Franco M., Bergamo Commentatore certificato 13.10.13 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Quando si ospitano post come questo, in un momento in cui di cazzate se ne sono già dette parecchie, vuol dire che si persevera nel dire cazzate e che non si è capito che sarebbe utile un momento di riflessione.

Enrico Rufini 13.10.13 07:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tinazzi , prima di sparare cazzate leggi e documentati. IL FATTO è l'unico giornale che informa per non dire istruisce i tanti ignoranti che parlano senza sapere. Grillo ha sbagliato, accetti le critiche o i suggerimenti. FORZA 5 STELLE

LAURA M. Commentatore certificato 13.10.13 07:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Secondo me Grillo e Casaleggio hanno sbagliato, si devono sorbire eventuali critiche, e non è giusto che dichiarino "Nemici" tutti quelli che le fanno.
Cosi facendo ci fanno passare da ridicoli tutti noi che abbiamo creduto nel M5S.

fabio b., bologna Commentatore certificato 13.10.13 07:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Rivediamo la storia del Fatto che cerca di vendere + copie perche' vive senza finanziamento. Anni fa ogni giorno veniva pubblicato il post di Grillo di Dagospia etc, poi quando le vendite sono aumentate, piano piano il tipo d' informazione e' cambiata, il post di Grillo si leggeva raramente, il giornale ha iniziato a prendere soldi dalle banche facendogli pubblicita' sono iniziati articoli x me faziosi sul M5S da parte di alcuni giornalisti o meglio opinionisti come Zaccariello e Bia. Oggi il quotidiano che non compro quasi mai ha aumentato le sue vendite perche' come il colore che lo distingue e' sempre piu' vicino ad un giornale tipicamente di sinistra come l'unita' e questo x me non lo rende un giornale con un informazione libera. Giornalisti che fanno gli opinionisti questo e' il problema, dovrebbero semplicemente riportare le notizie cosi le persone possono in modo libero avere un opinione senza essere influenzati.

Steven H. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.10.13 06:50| 
 |
Rispondi al commento

Solo per precisare che questo post, che è uno di quelli che per opportunità poteva essere evitato, non si riferisce a quei pochi (uno?) giornalisti liberi e stimabili che ci lavorano. Uno di questi (l'unico?) fa un articolo ieri mattina molto garbato e onesto intellettualmente, che sono sicuro non sia stato visto come un attacco a Grillo e Casaleggio.
Ciò a cui si riferisce questo tal tinazzi e su cui probabilmente avrà voluto invitare a riflettere chiunque (Grillo o chi per esso) ha deciso di pubblicare questo post è la evidente faziosità del 95% dei giornalisti del "Fatto". Chi non la ha notata, o è cretino o non legge assiduamente tale testata. Il fatto che il Fatto sia l'unico giornale che non prende contributi pubblici, non lo rende esente da critiche su ciò che scrivono i suoi giornalisti, specialmente se tali penne sono per la stragrande maggioranza zitelle ideologizzate de sinistra fino alla morte (basti pensare che per il Fatto ha scritto, o scrive ancora non so, una tale Barbara Collevecchio per giustificare tutto ciò che ha scritto tinazzi! Provare a seguirla per un paio di giorni su Twitter per credere..)
C'è una faziosità anti M5S, a parte Travaglio e ogni tanto il direttore Padellaro (che rimane tuttavia un uomo storicamente sinistroide), che fa invidia a tutti i giornali di regime!
Ribadisco, secondo me questo poteva e doveva essere evitato per mille ragioni, ma prima di rimanere sbigottiti e sparare cazzate leggetevi per un paio di settimane il Fatto Quotidiano e poi mi venite a raccontare...

GC 13.10.13 06:20| 
 |
Rispondi al commento

...e magari, caro il mio tinazzi di questa ceppa, ogni tanto leggili, i giornali. Magari impari a scrivere, e magari finisce anche che capisci almeno un po' le cose di cui parli

Cristian lo re 13.10.13 05:15| 
 |
Rispondi al commento

Io non ne posso più di leggere fesserie come questa. Ma chi minchia è Tinazzi? Chi rappresenta? Beppe, non comprendo perchè ospiti commenti di questo genere, di questo nessuno evidentemente incapace di intendere! Ci fa solo male. Dovremmo accendere il cervello un po' più spesso, invece di prendersela con l'informazione libera

Cristian lo re 13.10.13 05:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

qualche travaglio e company che desidera ospitare gli immigrati a casa sua?

bambini dagli occhioni dolci e donne belle hanno già trovato asilo perciò astenersi perditempo

onlus sulno 13.10.13 04:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma siamo impazziti?

Gianmario Salvetti 13.10.13 03:25| 
 |
Rispondi al commento

Vedete cosa succede a non accettare i rimborsi elettorali? Non ci si può nemmeno permettere un Tafazzi e bisogna accontentarsi di un Tinazzi.
Pentasiderali saluti.

maurizio m., milano Commentatore certificato 13.10.13 02:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ma tinazzi, chi è?
perchè parla a nome del movimento senza una consultazione in rete?
io voto M5s ma mi piace che ci sia un giornale che gli fa le pulci come fa a tutti gli altri.

la verità non è vera solo se conviene.

Ivan Pantarelli 13.10.13 02:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il punto è che nel movimento esiste una consistente parte di persone alle quali non interessa dialogare, seguono pedissequamente qualsiasi cosa dica il capo e, a chiunque muova una critica o un semplice appunto, riservano insulti e commenti biliosi.
E' la parte di coloro che in maniera fascistoide, si identificano nel capo supremo e per lui farebbero qualsiasi cosa, che vedono la discussione e il dibattito come cose sorpassate, che passerebbero all'azione eliminando (anche fisicamente) i dissidenti.
E' l'anima squadrista del movimento, quella che odia tutti i politici, quella che detesta chi non vota M5S, quella che disprezza il diverso da sé (e dunque, viene facile, anche il migrante).
Mi ricordano molto i Khmer Rouge di Pol Pot, resta solo da vedere quando istituiranno i killing fields.

Il Sentiero di Ho Chi Minh Commentatore certificato 13.10.13 02:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Farneticazioni allo stato puro. Perrchè stò Tinazzi può pubblicare sul blog tali bestialità che rendono un pessimo servizio al movimento? Vorrei che tutti gli aderenti mandassero lui a fare in culo, per usare il suo linguaggio.

Piero Messana 13.10.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Concordo.. M5S sveglia!!! Che c*zz* ce ne frega dei vari Scanzi o Tinazzi di turno? Se abbiamo delle idee da realizzare, guardiamo avanti e facciamo ciao ciao con la manina ai disturbatori di turno. Anche loro hanno diritto di dire la propria, che ci azzecchi o meno. Di certo non rivoluzioneranno l'operato di tanta gente onesta ed impegnata ad aiutare questo paese in difficoltà, con le loro querule sentenze. Se questi sono problemi, non si faccia politica.

Nabucodonosor S. Commentatore certificato 13.10.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

e questo è uno dei commenti di cui parlavo
mi dite che cosa c'era da moderare
è stato pubblicato un'ora dopo
----------------------------------------
quello che mi e piaciuto da morire ..e stata la sollevazione di tutta la casta come un sol uomo al sentirsi dare del LADRO, ...IMPRESSIONANTE, dal punto di vista spettacolare ha perfino fatto impallidire la stessa scena che quel visionario di albanese a piazzato in TUTTO TUTTO NIENTE NIENTE, cera una massaia in primo piano, con la borsa gonfia dalla quale sembrava che dovessero scappare ....mazzette di banconote da un momento all'altro......ma di cosa parlate...
-------------------------------------------------
sapete a che cosa si appendono i troll piddocchi
--che mancano gli accenti, che ci sono errori di grammatica che...come se quando uno scrive di botto queste cose ha il correttore di bozze accanto, ...poi si ci mettono pure i ..PADELLARI
e il mix del fatto è completo.
franco rosso.

antonio l., palermo Commentatore certificato 13.10.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che più mi preoccupa è che se il Sig. Tinazzi è abilitato a scrivere sul blog M5S che attualmente è l'unico mezzo di comunicazione del movimento, abbia quantomeno un ruolo rilevante al suo interno. E se così fosse, mi chiederei come fosse possibile che tale pochezza di idee abbia raggiunto livelli così alti all'interno di questo movimento.

Chi ha autorizzato questo post? Perché Tinazzi esprime la sua personale opinione a nome di tutto il movimento sul blog ufficiale e non sul suo personale?

Beppe, ma li leggi questi post? Ci va anche del tuo buon nome. E' pur sempre il blog di Beppe Grillo.

G.Luca D., Milano Commentatore certificato 13.10.13 00:36| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viva Grillo. Per ora unico detentore della vera verita' politica e onesto assertore di un indirizzo politico che purtroppo anche alcuni parlamentari m5s stanno tradendo e travisando. Si poteva certamente pescare meglio...almeno tra chi aveva recepito il "verbo". Non lo si e' fatto e si pagano le conseguenze. Alle prox elezioni ho solo un consiglio all'ottimo staff dirigente grillino: scegliere meglio chi metter su. Per il resto tutto ok. Avanti cosi! Che Iddio ci aiuti! Unico barlume di rinascita politico-culturale italiana.

Gabriele tarantini 13.10.13 00:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io sarei curiosa di capire davvero qual è l'opinione generale ma per fare questo sarebbe necessario la tanto promessa e auspicata liquid feedback, ma ad oggi ancora nisba, e, sarà che son guardinga dopo le tante porcate viste in Italia, la cosa mi disturba parecchio! Detto ciò, a me le robe che sostiene Tinazzi non piacciono e non mi rappresentano affatto, che le scriva sul blog o meno. Non sono una fan e nemmeno una ligia credente, mi picco d'essere, a torto o ragione, una testa pensante e indipendente, e quel che dice Tinazzi, sottoscritto da Beppe o meno, mi sembra una gran cacata. Ora, visto il gran casino che c'è si può parlare dei veri problemi invece di continuare a menarcela con idiozie come questa?

Rossella T., Cagliari Commentatore certificato 13.10.13 00:18| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Prima di tutto il post non l'ha scritto Beppe, perché certi di voi ve la prendete con lui?riflettete gente, se uno di noi lancia un'opinione o un suo pensiero e' giusto discuterne tutti insieme,altrimenti come facciamo a confrontarci? La mia opinione sul Fatto e che in realtà e' un po' ambiguo, a me hanno cancellato parecchi commenti fatti su alcuni personaggi del PD-L, ed erano commenti normalissimi, solo diciamo un po' compromettenti ..sempre la solita storia, trattamenti o agevolazioni ottenute dalla Casta

María E. 13.10.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

charles bronson ha scritto
---------------------------------------
il FQ è l'unico giornale dove riesco a leggere qualche articolo per intero ( Travaglio , Gomez, M.Fini -STOP) . Di tutti gli altri giornali leggo solo i titoli tanto so già a secondo se sono pennivendoli PDL o PD cosa possono scrivere. Ritornando al FQ , il giornale è diviso in due anime quella di Travaglio sempre obiettivo e super partes , purtroppo di questo gruppo fanno parte due gatti ( neanche a quattro arrivano) ,e quella di Padellaro , la più folta costituita da piddini delusi che ancora sperano e sognano un PD migliore per poterne parlare segna vergognarsene.

charles bronson, mestre Commentatore certificato
12.10.13 20:03
--------------------------------------
cosi la mi risposta a charles bronson |

...e questi chiamiamoli PADELLARI, fanno i moderatori, si fa per dire.
QUANDO DIVENTIAMO VERAMENTE INCISIVI NELLO SPUTTANARLI, iniziano ad usare
"il tuo commento è in attesa di moderazione.
leggi qui il commento".--visibile solo a te--
nel frattempo se la segano per un'oretta e i vari andrea persi, conte zero, enrico c, e compagnia cantando continuano a farti a pezzi immediatamente
mentre il tuo commento scritto tra i
PIU RECENTI, SCIVOLA INESORABILMENTE UN CENTINAIO DI POSIZIONI PIU SOTTO, dove SE e DICO se te lo
pubblicano non potra avere influenza alcuna.
QUESTO FANNO SUL FATTO QUOTIDIANO.
voi che parlate, senza rendervi conto di nulla.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 12.10.13 23:52 |
Segnala commento inappropriato

antonio l., palermo Commentatore certificato 13.10.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi il post non è nemmeno scritto in Italiano...
Dai ditemi che da qualche giorno il blog è gestito da hacker! perchè sono INCREDULO.

Davide Cali (davide_aachen) Commentatore certificato 13.10.13 00:02| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La risposta di Scanzi al post:
"La speranza è che, un giorno, anche i santoni vicini al Pd facciano le pulci al Pd come noi abbiamo sempre fatto al M5S (e a tutti gli altri): ne guadagnerebbero il paese, il giornalismo italiano e magari pure la sinistra italiana."

Caro scanzi, tu non hai solo fatto le pulci ad una idea, ad un progetto, ad una legge votata o abrogata dal M5S (come sarebbe stato lecito).
Tu hai parlato del capo politico del Movimento come di un dittatore, ha sobillato i parlamentari a rivoltarsi contro di lui, ben sapendo che questo decreterebbe la fine del Movimento stesso.
Oppure vuoi darci a credere che sei convinto che gli altri portavoce abbiano la stessa capacità di attirare voti come Grillo?
Hai parlato con disprezzo del fondatore del partito che dici di aver votato.
Ti ho sentito ... Dalla Gruber ... A parlare (ripetutamente ed ossessivamente, come se avessi una volontà specifica di denigrare più che per credere veramente a quello che dicevi).
E ORA CI SPIEGHI ANCHE PERCHÈ L'HAI FATTO NEL TUO POST.
Si , è vero il tuo giornale non prende finanziamenti, ma si possono scrivere scorrettezze anche senza essere al soldo di un padrone. Per esempio per semplice avidità di maggior vendite ... Oppure per acquisire più visibilità.
Tu, CI SPIEGHI, volevi dimostrare di non essere un SERVO di Grillo, volevi renderti ANCORA "più indipendente" a discapito della dignità umana e politica di Grillo e del futuro stesso del Movimento.
Non volevi semplicemente criticare o non essere d'accordo su una "riflessione" di Grillo.
Hai parlato di diktat ben sapendo che Grillo ha il diritto, l'autorevolezza, e il dovere di esprimere sue opinioni anche eventualmente sbagliate.
..... Che in questo caso, a mio parere, erano tra l'altro oure giuste!!!
Vergognati Giuda!

Anselmo T., Cagliari Commentatore certificato 12.10.13 23:59| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AIUTOOOO.
Che tristezza.
Che peccato.
Che delusione.

Davide Cali (davide_aachen) Commentatore certificato 12.10.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra che vi stiate proprio rincoglionendo! Modello Silvio: un minuto una cosa il seguente il contrario. :/

Mario Ro Commentatore certificato 12.10.13 23:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S SVEGLIAAA!! ...

Le bordate piu' grosse ce le stiamo dando da soli con post come questi!

francesco c., emigrato all'estero Commentatore certificato 12.10.13 23:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho mai capito Scanzi da che parte sta, dice di aver votato 5 stelle ma da lui arrivano solo critiche nei confronti del movimento...se le sue idee sono così di sinistra poteva votare sel...il fatto quotidiano oramai è diventato molto di sinistra lo si capisce dai post dei giornalisti e dai commenti delle persone che vi scrivono, infatti vedo che sono arrivati in massa x difendere il giornale...io sto con grillo e ha fatto bene a richiamare i suoi, spetta ai cittadini italiani decidere su temi delicati come l'immigrazione... è inutile tirarci x la giacca noi non siamo né di destra né di sinistra!

susy c., campania Commentatore certificato 12.10.13 23:39| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

queste critiche al FQ sono a dir poco ridicole e ingenerose... non hai capito un c****!
caro Grillo, se hai perso il senno allontanati dalle esalazioni di Casaleggio(l'uomo che si NASCONDE vigliaccamente all'ombra delle tue spalle!) e sicuramente lo ritroverai.... sembri un bambino capriccioso che ha fatto una cagata, e che pur di non ammettere l'errore, la porta irrazionalmete fino un fondo a qualsiasi costo fregandosene delle conseguenze...
invece di scrivere cagate come nelle ultime ore, vai a Roma a dare CONCRETAMENTE una mano ai ragazzi, LORO stanno facendosi il mazzo, loro... non hanno bisogno che qualcuno rovini il lavoro che tra mille difficoltà e in totale SOLITUDINE(grazie a voi!) portano avanti, solo perché qualcuno non ha digerito bene.

Giuseppe A. 12.10.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Un autogol dopo l'altro con questi post deliranti.
Che peccato... :/

Alessandro Boggiano 12.10.13 23:33| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo dichiaro qui: sono un "grillino" dell'ultim'ora e mi avvicino ora alle tesi di certi meetup duri e puri che - invero - sposano semplicemente le tesi del m5s della prim'ora: ossia, quelle della democrazia diretta dove ogni legge è frutto di una consultazione popolare informata e formata... Il dibattito scaturito in questi giorni non potrà essere che salutare per raddrizzare il tiro e migliorare l'azione politica e decisionale della base. Quindi, non giudico negativamente l'operato dei parlamentari pentastellati, ma aspetto sviluppi nuovi sul fronte della democrazia diretta e delle opportunità decisionali appannaggio dei cittadini. Mi chiedo, però, come mai il post di tal Tinazzi, che pare un intransigente totalmente autoreferenziale (contraddittoriamente autoreferenziale) abbia una tale visibilità sul blog, quasi a decretare una linea unica del Movimento: questo mi spiace. Io credo nell'onda positiva del repulisti della vecchia politica e della creazione di un'energia comune che porti alla socializzazione del sapere e delle conoscenze. Ma una sconfessione di chi sta crescendo in questa nuova entità chiamata Movimento (sia esso eletto o elettore) è controproducente ed ingiusta

Antonio T., Torino Commentatore certificato 12.10.13 23:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

io

non

ho

più

parole

simone v., Prato Commentatore certificato 12.10.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

non c'è ne per nessuno...basta preparate gli elicotteri. Ben detto Tinazzi!

giuseppe de stefano Commentatore certificato 12.10.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

ma non dite puttanate, l'informazione deve essere obbiettiva non amica o nemica, se fate delle minchiate bisogna farvelo notare

fabio t. 12.10.13 23:25| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio un'informazione seria e libera, non amica o nemica.

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 12.10.13 23:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ti ho votato(m5s)ti ho sostenuto e mi sono sempre battuto per difendere le tue idee, ma, qualche volta ci spiazzi, non perderti e non farti mal consigliare, leggo il fatto ogni giorno e posso assicurarti che sono gli unici che ti difendono dal fango e ti apprezzano nella tua difficile battaglia,(vedi travaglio). ma non può una virgola messa male , come nel caso Rodota' scatenare in te quella belva che (spero) tu non sia . Attendo di rivedere il grillo che ci ha fatto vibrare, se no, sarà dura per tutti. Non deluderci .

Claudio Murgia 12.10.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Io come tanti altri sostenitori del Movimento discuto spesso sui forum del Fatto, e a dire la verita' ci trattano con rispetto, forse gli unici.. anzi se devo dire la verita' e l'unico giornale dove non si puo' usare nemmeno il termine "grillino" perche' considerato riduttivo e spesso usato in modo spregiativo, mentre dei partiti puoi dire tutto quello che vuoi, tipo PD-L, Alfetta, psiconano... penso che Beppe in questo caso ha preso un abbaglio, Il fatto ha una forte simpatia per le cause del movimento, ma chiaramente non e' l'organo politico del M5S, quindi non ci si puo' aspettare un appiattimento totale, le critiche ci sono, ma costruttive, non le prese per il culo che riceviamo da tutti gli altri media.

Fabrizio B., Paris Commentatore certificato 12.10.13 22:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

a questi qui sotto.
che cos'è che NON E' VERO O E UNA INDECENZA
CHE
SCANZI
HA
SCRITTO
CHE
GIANROBERTO
SI
E'
CANDIDATO
CON
FORZA
ITALIA?
si chiama diffamazione, ed è gia tanto che
gianroberto casaleggio, da gran signore, si sia
solo limitato a un semplice p.s.
anche tenuto conto del fatto che costui insiste
come tutti possono leggere.

franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 12.10.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non pubblicate post così inutili e inconsistenti. È innegabile che il post di grillo era lega oriented. Votiamo tutti e capiremo come la pensa il M5S. Io la penso su questo argomento come i due senatori

Enrico Giovine 12.10.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Grillo!!! ritira questo post, è un' indecenzaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!

Nabucodonosor S. Commentatore certificato 12.10.13 22:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A questo punto viene quasi da dubitare dell'autenticità di questo post, perché?
Chi non accetta critiche è un ignorantone e siccome non mi sognerei mai di etichettare Grillo o Casaleggio in questo senso, qualcuno è in grado di spiegare l'obiettivo di questa ciofeca di post?
Letto l'articolo incriminato, le invettive contro di esso sono pressoché ingiustificate ?????????????????????????????????

Nabucodonosor S. Commentatore certificato 12.10.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Un post da cerebrolesi !
Gli amici sono proprio quelli che ti criticano a fin di bene, le critiche del IlFattoQuotidiano sono notevolissime note di "amicizia", di apprezzamento della missione e spirito generale del MoviMento ... ma giusta e democratica nota critica verso qualcosa che e' chiaramente stonato.

Grazie a Scanzi e Travaglio, due perle nel panorama giornalistico nazionale, non capirlo vuol dire essere degli poveracci coi paraocchi.

Io spero che il Movimento comincia a capire che per riuscire a cambiare le cose bisogna essere davvero "gandhiani", esserlo, non dirlo. E il Movimento non lo e', mostra solo spocchiosa distanza da chicchessia, mischia partiti e persone come fossero un unica cosa, giornalisti come un unico mazzo ... crea distanza e non consente che gli altri osservino i CONTENUTI.

Grillo ha sbagliato, Casaleggio ha sbagliato, sono uomini come tutti, basta ammetterlo con spirito gandhiano, vero.

Alessandro Patrignani, Roma Commentatore certificato 12.10.13 22:23| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tinazzi ,muto che non è un cazzo vero.

Lombardi Michele, Thiene Commentatore certificato 12.10.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

SUL FATTO QUOTIDIANO NEI NOSTRI CONFRONTI VIGE LA
c e n s u r a.
SPECIALMENTE NEI CONFRONTI DI QUELLI PIU COERENTI E INCAZZATI.
E ALMENO UN ANNETTO CHE IL FATTO QUOTIDIANO HA PRESO LA VIA DEL PDMENOELLE.
L'ARTICOLO DIFFAMATORIO DI SCANZI SU GIANROBERTO
N O N E' UN I N C I D E N T E DI PERCORSO.
FA PARTE DELLA PRECISA VOLONTA DI DARCI ADDOSSO
E DI UNA LINEA POLITICA EDITORIALE PREDETERMINATA LUCIDAMENTE
DIREI QUASI IN MANIERA SCIENTIFICA.
INFATTI ARRIVA QUASI SEMPRE QUANDO PENSANO CHE NOI SIAMO IN DIFFICOLTA ----SECONDO LORO----PER TENTARE DI DARCI IL COLPO DI GRAZIA, E QUESTO SCANZI IN CIO E' UN MAESTRO.
STO TENTANDO IN TUTTI I MODI DI FARMI BANNARE.
MA NON MI BANNANO.
SE CE QUALCUNO CHE MI SUGGERISCE COME FARE PER DISABILITARE IN MANIERA IRREVERSIBILE IL LORO
IP SUL MIO ROUTER IN OUT GLI SONO GRATO, IO NON CI SONO RIUSCITO MA CI STO STUDIANDO.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 12.10.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia ! !
Allora ahime ha proprio ragione chi vi da dei mussolini :chi non la pensa come Grillo è espulso ??

Ma adesso criticate anche il fatto quotidiano ?
A quando una offesa a Dario Fo, magari dandogli del vecchio ri...onito ??

Il mio infatuamento con il M5S è finito, se questo è quello che sanno fare... (anzi no, con Grillo,perchèil movimento sembrerebbe possibilmente piu serio di lui...) e torno ai miei bei tempi in cui non votavo ne destra ne sinistra, ma non andavo per niente a votare, il che forse è meglio anche di votare M5S o la vecchia IDV quando c'era...

Alessandro Ogheri 12.10.13 22:04| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono elettore m5s, simpatizzante e tifoso, diffondo il verbo e mi sbatto e mi batto perchè la gente lo apprenda e lo comprenda. Voterò sempre m5s. Ma se qualche tempo fa lo avrei votato per l'immensa gratitudine nei confronti di Beppe Grillo, adesso lo rivoterei mille volte x l'immenso lavoro svolto dai nostri ragazzi all'interno di quei Palazzi. La preghiera che Vi porgo, gentili fondatori, è di non rovinare tutto perchè basta poco per vanificare tutto quello che finora è stato costruito. Un saluto affettuoso e sincero agli amici del Fatto Quotidiano,unica voce effettivamente e obiettivamente critica in italia.

donato borreggine 12.10.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

voto m5s e continuerò a votarlo, stimo beppe grillo e continuerò a reputarlo un Grande anche se non condivido il post sul reato di clandestinità.
voto m5s e leggo Il fatto quotidiano... e allora?
si chiama Democrazia , si chiama Libertà.
bello l'articolo di scanzi e anche quello di travaglio su il fatto quotidiano:
"Grillo (che ha sposato un’iraniana) e Casaleggio non sono né razzisti né xenofobi, come s’è affrettata a scrivere la stampa di regime: semplicemente, essendo abituati al contatto con la gente, conoscono bene i sentimenti profondi e inconfessabili che animano milioni di italiani costretti a una vergognosa guerra tra poveri da una politica inetta e distante. E temono di veder equiparato il loro movimento ai partiti che chiacchierano in tv, piangono ai funerali e non fanno nulla. Ma, sulla clandestinità, i due capi dei 5Stelle hanno perso un’occasione per tacere. Invece di scomunicare i loro bravi parlamentari, dovrebbero elogiarli per il servigio reso all’Italia, e poi fermarsi a ragionare a mente fredda, interpellando qualche esperto della materia, per riempire il vuoto programmatico su un tema cruciale come questo. Con proposte serie e anche severe: non è scritto da nessuna parte che abolire il reato di clandestinità implichi l’iscrizione automatica nel partito dei buonisti, delle anime belle che negano il problema della clandestinità, spesso collegata alla criminalità. I 5 Stelle hanno ancora la credibilità per fare proposte, a differenza dei vecchi i partiti che pontificano sull’un fronte e sull’altro, responsabili unici del disastro di oggi, avendo sempre oscillato fra le sparate xenofobe contro i “bingo bongo” da respingere in mare a cannonate e le geremiadi piagnucolose e generiche dell’“accoglienza” e dell’“integrazione” (che, con la loro inconcludenza, seminano anch’esse razzismo a piene mani).....

E LA SMETTANO DI VERGOGNARSI DEI PROPRI SUCCESSI"

da http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/12/legge-grillo-casaleggio/741211/

marianna n., roma Commentatore certificato 12.10.13 22:00| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi cavolo ha autorizzato questo post di Tinazzi ?
Chi cavolo e' sto Tinazzi che sputtana gli attivisti M5S con un post cosi' stupido !!
Non e' possibile che elementi come questo Tinazzi possono scrivere un post come questo e nessuno dello staff si preoccupa di cancellarlo !!
Tinazzi non rappresenta il M5S e non puo' dire cazzate come questa !!

Luigi Andrea Vavassori, Cinisello Balsamo Commentatore certificato 12.10.13 21:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori