Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I pupazzi della sinistra e della destra

  • 663


pupazzi_destra_sinistra.jpg

"Il tema dell’immigrazione è il tema che più fortemente segna le distanze fra le dichiarazioni dei politici che hanno governato questo ventennio e la realtà dei fatti. Il tema dell’immigrazione è l’ultimo baluardo in mano al centro sinistra per differenziarsi dai soci e complici del centro destra. Il tema dell’immigrazione è l’ultimo baluardo in mano al centro destra per differenziarsi dai soci e complici del centro sinistra. Sono concordi su tutto, votano e governano insieme allegramente, condividono strategie politiche e visioni future, ma su questo marcano le distanze. Perchè lo fanno? Perchè su questo punto sono realmente distanti? No, perchè questo punto è ciò che consente loro di avere un’identità da dare in pasto ai propri elettori, consente di radicare un pacchetto di voti indissolubile.
Così succede che quando il M5S esprime un parere, prende una decisione, o anche solo sussurra un’idea attraverso uno dei suoi portavoce, parte all’istante il gioco del “collochiamo i grillini nell’altro schieramento” In questo gioco i maestri sono i 2 partiti che annaspano, quelli fuori dalla torta, quelli ormai svaniti e più in crisi, la Lega e SEL, ma PD e PDL non sono certo da meno.
La Lega cerca con tutte le sue forze di recuperare una manciata di voti spingendoci a sinistra ogni volta che può, ogni volta che c’è l’opportunità di strumentalizzare una dichiarazione. Con loro si unisce il PDL e insieme gridano: “Vedete, vedete chi sono i 5 Stelle, sono più a sinistra di SEL, sono peggio dei comunisti! Tornate a votare noi che solo noi libereremo il Paese dall’invasione straniera e clandestina che vi toglie lavoro, dalla gente che vi ruba l’assegnazione di una casa popolare e affama le vostre famiglie italiane”. Peccato che si dimentichino di aver governato per 8 anni questo Paese, di avere fatto costantemente leggi sul tema dell’immigrazione e, purtroppo per loro e per noi, hanno risolto davvero poco, molto poco, anzi, non hanno risolto niente, diciamo la verità: non hanno risolto un cazzo.
SEL e il PD altrettanto si agitano e spremono tutte le loro energie nel tentativo di buttarci a destra, ma più a destra della destra, ogni volta che c’è l’opportunità di strumentalizzare qualche altra parola di un 5 Stelle. “Vedete, vedete chi sono i 5 Stelle, sono di destra, sono nazisti, ricordano alba dorata e Le Pen, sono gretti ignoranti e razzisti! Tornate a votare per noi che solo noi sappiamo cosa sia la magnanimità e la Pietas umana, solo noi amiamo tutti allo stesso modo e siamo per l’accoglienza a 360°, per il rispetto dell’essere umano, siamo solo noi quelli buoni, quelli che hanno il cuore d’oro, pronti a toglierci un tozzo di pane dalla bocca pur di sfamare un affamato, siamo noi i soli che si commuovono e piangono davanti ai corpi che galleggiano in mare senza più calore.” Peccato che si dimentichino di aver governato per tanti anni questo Paese nell’ultimo ventennio in cui si sono riempiti tanto la bocca di belle parole, ma scarsissimi sono i risultati ottenuti. Nei migliori dei casi hanno ottenuto qualche meraviglioso titolo sui giornali, qualche sentito applauso da parte delle associazioni che loro prendono in giro ogni giorno, ma nessun risultato concreto o degno di nota. A Bologna, come in tante altre città, hanno attuato politiche di accoglienza, di apertura ai rifugiati politici, ci hanno raccontato che il loro cuore buono non avrebbe potuto lasciare indietro i più umili, gli ultimi. E poi cosa hanno fatto? Dopo un anno hanno spento loro luce, acqua e gas, durante l’inverno, e hanno buttato questi poveri esseri umani in mezzo alla strada, con la neve e a meno dieci gradi di temperatura. Dovevano far loro corsi per l’inserimento nel mondo del lavoro e non hanno fatto nulla. Hanno avuto i titoli di giornale e gli applausi degli intellettuali alla Lerner e alla Santoro e poi hanno buttato queste persone in mezzo alla strada senza NULLA!
Questo è l’esempio che vi posso raccontare io che l’ho visto e che l’ho vissuto nella mia città, ma la realtà è che questo succede ovunque, in tutta Italia. Godono a fare le anime colte e vicine alle sofferenze, nei salotti televisivi e nelle pagine dei giornali amici, ma poi nella realtà costringono uomini disperati a delinquere per un pezzo di pane, creano insicurezza nelle strade, alimentano l’impoverimento del Paese e il ritorno alla schiavitù di uomini e donne. Lanciano messaggi ipocriti e meschini per un pacchetto di voti, solo per un pacchetto di voti. Ma voglio essere propositivo e faccio a SEL e al PD una proposta: perchè non rinunciate ai soldi dei rimborsi elettorali che avete preso in tutti questi anni e non aprite dei bei centri di accoglienza, di recupero e di instradamento nel mondo del lavoro, dei centri seri ed efficienti? Questo sì che vi renderebbe un tantino più credibili quando parlate di questi temi. Ciò che è successo in questi giorni nel M5S è solo un punto di partenza. Potevamo partire meglio sicuramente, ma questo da domani non ha più importanza. Il tema dell’immigrazione è oltremodo complesso e di difficile soluzione, ed è di difficile soluzione perchè il nostro Paese da solo non può nulla senza una seria politica europea e mondiale su questo tema, perchè l’immigrazione è solo la più grave, drammatica e ben visibile conseguenza di una politica occidentale folle, cieca, consumista, globalizzante, multinazionalistica, imperiale, dominante e spietata. Devono cambiare tutte le politiche internazionali e occidentali per poter arrivare a ridurre le fughe dai Paesi senza alcun futuro, dai Paesi del terzo mondo. Una posizione forte e chiara come M5S nei prossimi giorni abbiamo il dovere di trovarla e la troveremo, ma lo faremo seriamente e con il coinvolgimento di tutti. Perderemo voti? Probabilmente si, ma a me personalmente questo non importa, anzi non me ne frega proprio nulla dei voti dei malpancisti (di sinistra o di destra). Che se li tengano quei voti. Noi semplicemente cerchiamo e vogliamo idee in grado di essere sostenute in modo documentato e ragionato. L’importante è affrontare questo tema in profondità, verificando la realtà dei fatti, calandosi in questa complessità e abbandonando completamente pregiudizi, ideologie e demagogie. Non cadiamo nella trappola in cui vogliono farci cadere, non cadiamo nel mondo finto dei partiti e delle televisioni." Max Bugani, consigliere comunale M5S Bologna

Potrebbero interessarti questi post:

Piovono pietre - Dario Fo
La funzione degli intellettuali
Il M5S non è di sinistra (né di destra)

14 Ott 2013, 09:37 | Scrivi | Commenti (663) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 663


Tags: destra, immigrazione, lega, Max Bugani, pdl, pdmenoelle, reato di clandestinità, sel, sinistra, tv

Commenti

 

questo articolo è bellissimo. oggi mi è venuto in mente e sono andato a rileggerlo pensando a tutti quelli che un giorno mi danno del fascista e l'altro del comunista. ma che senso ha, io non sono nè l'uno nè l'altro, io sono solo un cittadino informato. cazzo.

Marco M., Sassari Commentatore certificato 27.12.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,

è evidente che questo blog è invaso da ex grillini pentiti e nuovi pidini (leggasi trolls di professione).
Sappi invero che la base è con te, nonostante gli inciampi. Non c'è nessuna alternativa al M5S.

andrea m., frascati Commentatore certificato 21.10.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

SI MA LA LEGGE ELETTORALE QUANDO PENSI DI CAMBIARLA................................

ALFONSO BRUNO, avellino Commentatore certificato 20.10.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Egregi Beppe Grillo et Casaleggio,
è ora che prendiate posizione seria sul problema immigrazione. Il governo ibrido impostoci dalle circostanze amare in cui è caduto questo paese pieno di bigotti e di fatui, sta aprendo le porte a cani e porci e tutti vengono qui a invaderci
con la scusa di fuggire le guerre e la fame. E noi
abbiamo forse il dovere di tenerceli e nutrirli a scapito nostro? Perché lo dicono i bigotti del centrodestra? Perché lo dicono i clericomarxisti?
Vogliamo finire con la rivolta del popolo?
Guardate che ce la stiamo preparando!

sergio picini 17.10.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Visto che il blog continua a nasconderlo,bene ribadire,invece, le otto correnti in cui si divide il Movimento.
(le % sono indicate con approssimazioni sostanziali,ma riflettono la rappresentanza della corrente,sia in merito ai parlmamentari che-lì l'approssimazione è più netta-gli iscritti):
Diarchia: 21% rappresenta ancora la parte più dura e organizzata del Movimento.Grillo e Casaleggio i capi incontrastati.
Neofascisti:16% capeggiati da Morra crescono continuamente,finanziati dalle "creste" su appalti Rai.
Toscani: 13% fanno capo a "simpatia" Lombardi,la donna che parla come un uomo e hanno il loro centro tra Orbetello(sic) e Firenze
Neopiddini:12% spingono per far confluire Movimento pentastellato in Pd.Forse già a inizio 2014,cioè prima europee.Capeggiato da deputati non sicuri di ricandidatura.
Casaleggiani: 12% vorrebbero affrancare Diarchia da presenza ingombrante di Beppe.Sono in crescita
Pidduisti:11% è l'ala conservatrice,quella che ha spinto (contro il volere di Beppe) per la campagna contro Boldrini e Grasso.Li guida Di Battista.
Autonomisti: 8% Il loro leader è Crimi: più realisti del Re, vogliono ritorno a origini e VERA restituzione rimborsi.
Redazionisti: 7% è il gruppo dei precari sfruttati della Redazione.Benche conti solo poche migliaia di iscritti e tre parlamentari (tutti e tre senatori)ha armi per ricattare Casaleggio e getterà ombre sul suo passato.Sotto elezioni.

Anna Rita Calgatti 17.10.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pento e mi dolgo di aver votato per questo Movimento.
Dopo le posizioni leghiste di Grillo e la posizione sul negazionismo siamo alla rifondazione del vecchio Movimento Sociale, roba per cui pure Fini si era dissociato andando a chiedere scusa in Israele.
I parlamentari sono allo sbando in Parlamento, alcuni hanno paura di prendere posizione, altri non sanno nemmeno di cosa si sta parlando vista la scarsa cultura politica. La promessa di un portale mai nato per aiutarli a decidere… Insomma, era un esperimento interessante, fallito, purtroppo.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 17.10.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedetevi come mai nello scenario politico Italiano non c'è ricambio di
personalità, come mai sono sempre gli stessi da decenni? Perché hanno recitato
bene, e gli Italiani ci hanno creduto e ci credono ancora. Insomma la Politica,
da dopo il primo dopoguerra è tutto un teatrino, allestito con un solo ed unico
scopo: durare. E ci sono riusciti!
Il M5S e Grillo hanno presentato un programma composto da vari punti. Ma
basterebbe la realizzazione di 2 punti per cambiare le cose:
1) 2500€/mese + rimborsi spese reali
2) max 2 legislature E POI A CASA sia che hai fatto bene sia che hai fatto male

Perché:
1) via i soldi => di conseguenza una persona che vorrà fare politica, lo
farebbe (almeno nella maggior parte dei casi) SOLO PER REALE PASSIONE e non per
convenienza.
Passione reale e "poco" deno = bene del Paese
Tanto denaro = tanta tentazione...
2) Dopo 2 legislature si cambiano i volti, facce nuove, idee nuove. Si avrebbe
la sicurezza di non rivedere lo stesso individuo tra 10, 20, 30 anni mantenuto
a spese nostre. SPESE NOSTRE!!! Ci rappresentano, devono essere gente come noi,
non alieni che vivono nella bambagia, che non si mischiano con la massa (che li
mantiene e da cui spillano risorse).

Infine, non capisco e non ho mai capito cosa significa "politico esperto",
"politico affermato", "politico con esperienza", "abile politico". Abile in
ché? Esperto in ché? Affermato perché? Lo vogliamo proprio dire...? Sono abili
a farvi credere che gli altri non lo siano, a mettervi davanti una falsa verità
che permetta loro di sopravvivere, come i parassiti che tengono in vita il
l'ospite per solo per poterne succhiare il nutrimento.

Alessio Mandirola 17.10.13 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Davanti a qualsiasi problema, da Lampedusa a Priebke i nostri politici mostrano tutta la loro incapacita`e parlano, parlano con tutta la RETORICA e la IPOCRISIA possibile seguiti dai loro lacche`tipo Fazio. Come si fa a presentarsi in TV a parlare degli immigrati viste le condizioni dei centri raccolta..come si fa a parlare delle carcerisenza aver vergogna minimamente di quello che dicono.TUTTI A CASA per lo schifo che fanno ..rivoltanti sempre.

mart ortolani 16.10.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe io sono un ex clandestino che ha votato il movimento 5 stelle non mi ha piaciuto affatto il tuo pensiero sull immigrazione o come dice tu clandestine sono rimasto molto deluso. non vorrei entrare nella discussione vorrei dire a beppe quante straniere hai conosciuto?

kharroubi abdelhak 16.10.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

"Ho letto questo articolo, volevo sapere dal M5S SE QUESTO è VERO ?

Invocano la trasparenza per tutti salvo poi non tenerne conto per se
stessi. Stiamo parlando dei parlamentari M5s (una parte, non tutta
ovviamente) che secondo quanto riporta il Fatto non ha la benché minima
intenzione di rendere pubbliche le proprie dichiarazioni dei redditi.

Finora su 156 eletti tra Camera e Senato solo 72 lo ha fatto. E sia chiaro
non è obbligatorio, la legge prevede che il dovere di comunicazione su
questi temi possa essere solo carteceo, ma dal 2010 è possibile
(facoltativamente) pubblicare on line il proprio 730. Ad oggi - scrive il
Fatto - un eletto Cinque stelle su due si è ben guardato dal firmare
quell'ok.


E tra gli reticenti ci sono nomi illustri: da Vito Crimi a Laura Bottici
(questore al Senato) dal capogruppo alla Camera Villarosa a Arianna
Spessotto (tesoriere a Montecitorio). E poi - dice il Fatto - tanti altri
deputati: da Massimo Artini a Giulia Grillo, da Manlio Di Stefano a Carla
Ruocco. E senatori: da Francesco Campanella a Andrea Cioffi, da Carlo
Martelli a Sara Pagliani, da Daniela Donno a Maurizio Romani

grace 16.10.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

la destra e la sinistra esistono, distinguono i valori morali e culturali nei quali le persone si riconoscono.. nel mio caso il valore IMPRESCINDIBILE per condividere il cammino insieme ad altri è quello dell'ANTIFASCISMO(senza se senza ma!)... su questo tema non faccio a mezzo con nessuno e per nessuna ragione.

il discorso cambia completamente quando si parla della credibilità politica di chi si mette in bocca queste parole, al 90% vengono usate solo a scopi elettorali, esattamente come fanno i cerchiobottisti quando si fingono neutrali per accaparrarsi i voti dei delusi....

Giuseppe A. 16.10.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

I problemi dei profughi sono problemi planetari ormai indifferibili, che ci voglia una Governance Mondiale,un Onu dei popoli senza diritto di veto di alcuno,degli standar di Governo internazionali consolidati di democraticità,giustizia,equa distribuzione delle risorse,(disimpegnando così ingentissime somme dagli armamenti alla crescità e allo sviluppo),credo che convengano tutti, non può essere la Legge Bossi/Fini che paragona dei profughi che scappano da guerra,dittatura,e morte, a dei delinquenti una risposta seria, per questo va subito abolita.!!

omero 16.10.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Un post ALTAMENTE CONDIVISIBILE e se ne sentiva un po' il bisogno.
Bravo Max.

Federico Luciani 16.10.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

LA MIA OPINIONE...LAMPEDUSA E LA GLOBALIZZAZIONE DELLA “BARBARIE”…
-http://blog.gaetanostella.it/
E’ in atto un’operazione vergognosa di “rovesciamento” e “travisamento” delle responsabilità sulle STRAGI CONTINUE in atto in queste ore nel MARE DELLA VERGOGNA .Il regime mediale unificato ( fino al manifesto di Norma , quella che ha fatto fuori due terzi dei redattori del “suo” giornale compresa Rossana Rossanda “molto democraticamente” e continua a definire il PD “sinistra”..) è steso sul verbo di RE GIORGIO e dei suoi compagni di avventura . Il tiro al Grillo-Casaleggio è generalizzato, ma assume contorni deliranti in tutti quelli che hanno votato o invitato a votare Pd o Sel o Rivoluzione Civile.Nessuna riflessione sul perchè del fallimento elettorale di alcuni , sul risultato dell’alleanza col Pd di altri e sulla deriva Piddina che governa col partito del DELINQUENTE dopo averlo “legittimato” “salvato”ripetutamente per anni…Così quelli che sono di “sinistra” per grazia ricevuta e per investitura divina esprimono con una ferocia senza limiti tutto il loro livore. Non hanno mai fatto altrettanto neanche con B..Cosi’ i termini fascista Alba Dorada ecc. si sprecano . Premetto subito che : appartengo a “una famiglia di emigranti”. Mio padre e mia madre “per mandare i figli a scuola” (come si diceva allora, quando i figli dei lavoratori , e mio padre era sarto , all’Università erano come le mosche bianche…) emigrarono in Germania . Da allora la “mia famiglia” è stata frammentata “spappolata”(non riesco a trovare un altro termine..). Quindi , non da ora, quando assisto “impotente”alle STRAGI di uomini donne bambini che attraversano deserti di sabbia …e mari pieni di croci senza nome…e vengono rinchiusi in LAGER..e stuprati e disumanati… e respinti…e naufragati…provo un senso di vertigine e una indescrivibile sofferenza esistenziale….E’ LA BARBARIE che avanza che si fa quotidianità e “normalita’..e che produce una sofferenza del cuore e un dolore dell’anima..g.s.

gaetano stella 16.10.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bugani, lei dice né destra né sinistra. Però nel suo post se la prende con Pd e Sel (che a mio parere non sono identificabili con una vera sinistra, sia chiaro), per lei la "sinistra". E la destra, quella sì vera della Lega e di molte componenti del Pdl, quella lei l'assolve? I Bossi, Borghezio, La Russa, Santanchè, Gasparri, Meloni e soci neri mascherati da "democratici" grazie ai soldi del gangster?
Questa è destra vera.
Ma a lei la parola antifascismo dà fastidio, ne sono certo.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 16.10.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra Destra e Sinistra

Vi Segnalo questo post sulla Trasmissione Report
per dovere di Informazione Dialettica...
PSero che non ci sia un burattino in più nella TV di sinistra..

https://www.facebook.com/pages/LOnda-Anomala-Della-Grande-Crisi/148040365323198

Paolo Alessandro Cogorno, Genova Commentatore certificato 16.10.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Priebke nella terra che lo ha generato! Non è cosa nostra. Rispeditelo in Germania,paracadutatelo,fate come vi pare,ma nella nostra terra no,mai.C'è un problema burocratico di autorizzazioni ? Ok , mandate un C130 a scaricarlo nel mare del nord oltre il limite delle acque territoriali della Germania.
Non vogliamo le sue ossa nel suolo sacro dedicato ai nostri martiri.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 16.10.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

La Commissione Giustizia del Senato ha approvato il ddl che istituisce il
reato di negazionismo (della shoah). Potrà essere introdotto nell'art. 414
del codice penale che già prevede il reato di apologia di reato contro
l'umanità, punibile con la reclusione da 1 a 5 anni. Il ddl porta la firma
dei senatori di quasi tutti i gruppi parlamentari, in particolare di Pd,
Pdl e M5S. Non mi sembra che fosse previsto nel programma elettorale di
Grillo & C.

Giovanni Panunzio 16.10.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

.... eleggete nuovi capi che vogliano veramente attuare il programma non perdere tempo, ridateci l'istruzione, cambiate la TV, cambiate la legge elettorale, uscite dall'euro, fate qualcosa che altrimenti tra un po' ce ne saremo andati tutti in Australia...la gente qui fuori sta iniziando ad odiarsi reciprocamente perchè nessuno ci capisce più niente....Grillo e casaleggio hanno fatto la loro parte ora basta si mettano da parte che non si progredisce più o non lo avete notato?

Andrea Baldi 15.10.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto può essere attendibile, un sondaggio di Pagnoncelli dà gli elettori del M5S 44% favorevoli al reato di immigrazione clandestina e il 45% contrari. Ovvero spaccati in due, stessa cosa accade nel PD (45% e 46% rispettivamente), contrariamente fra quelli del PDL (30% e 60%). Complessivamente sono il 44% per il reato e 50% contro. Per me un dato inquietante, anche alla luce di questa tragedia che ha colpito anche bambini (lo so, sono madre da poco, e anche un bambino nero morto mi commuove, non ci posso fare niente, anche con la pelle scura somiglia tanto alla mia piccola...), ma come diceva casaleggio, non sono percentuali bulgare, il complemento del prefisso telefonico di cui parlava. E questo un pò mi conforta, non siamo ancora diventati dei mostri. Almeno non lo siamo proprio tutti.

Valentina Vlahovic, Nice (France) Commentatore certificato 15.10.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo con te Max! Io penso che sia troppo facile riempirsi la bocca di tante belle parole. Non ho ancora letto una proposta su come e dove accogliere gli immigrati senza visto e senza documenti, voglio leggere un progetto di accoglienza, il numero di persone che si possono accettare, e i finzanziamenti ...voglio sapere che idee hanno.
Dire di voler accogliere le persone meno fortunate e' troppo facile. Chi non ha pietas? ma non vi rendete conto che questi discorsi sono pieni di ipocrisia, anche se con buone intenzioni, ma sono falsi, vacui. Queste persone sono soprattutto sono dei presuntuosi! Vi credete in grado di salvare l'umanita'!
E sono ne razzista o leghista. Sono una persona che ragiona, invece di dare fiato a facili e false promesse! bisogna ragionare e pensare che non si puo salvare l'umanita' intera.
Sono molto forunata perche il mio lavoro mi permette di lavorare e collaborare quotidianamente con stranieri, da indiani, ad africani americani...di tutto. E la considero la ricchezza piu grande che mi ha dato il mio lavoro!
Non facciamoci ingannare da false parole, dobbiamo invece raionare su come risolvere il problema alla radice. Queste persone che rischiano la vita per venire in italia ovviamente se ne starebbero volentieri a casa loro. Allora dovremmo favorire politiche in quei paesi, toglierli dalla corruzione , dai traffici di armi, e instaurare un sistema scolastico e democratico. Le multinazionali lasciano tanti soldi in quei paesi, ma i governanti sono corrotti e la gente rimane povera. I paesi africani sarebbero piu ricchi di noi solo di materie prime! se non avessero gente corrotta al governo..
Le questioni sono tante.
Evviva il multiculturalismo, ma ci vogliono delle regole serie. Quindi flussi limitati, non infiniti di immigrati, magari anche meno di quelli che abbiamo oggi. Pero' quei pochi li integriamo, li aiutiamo!
Insomma ci vogliono progetto realizzabili!
Ciao
V

Valeria V. Commentatore certificato 15.10.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti uguali o si può discriminare?? sE VOGLIAMO VERAMENTE, SE NON RISOLVERE MA ALMENO ANALIZZARE IL PROBLEMA DELL'IMMIGRAZIONE DOVREMO PRIMA COSTGRUIRCI UN PUNTO DI VISTA DA CUI OSSERVARE LE COSE. i DUE PUNTI DI VISTO SONO ! gLI IMMIGRATI, COME ESSERI UMANI SONO TUTTI UGUALI 2Gli immigrati non sono tutti uguali e ci sono belli e brutti, buoni e cattivi. La prospettiva cambia a secondo del punto di vista. In realtà gli immigrati sono diversi. Tra i neri o negri ci sono gli eritrei e somali che sono molto affini a noi per non dire dei siriani in cui abbiamo in comune una antica storia, poi ci sono quelli lontani dal nostro sentire e che vengono qui a fare danno, vendere droga, fare l'amore con le italiane, arroganti e sfacciati che si comportano da animali. Se accettiamo il secondo punto di vista allora dovremmo prendere i buoni e cacciare i cattivi anche se dovremo ammettere che gli immigrati non sono tutti uguali. i b

ferdinando gallozzi 15.10.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
ammiro la tua costanza nel voler fare qualche cosa per questo povero nostro Paese, ma se la Classe Dirigente di Destra o di Sinistra, del presente e del passato, non hanno mai preso in considerazione seriamente di voler fare qualche cosa in merito, mi domando come speri di poterlo fare tu ?

Il tempo delle vacche grasse è passato, quando si poteva fare veramente tanto se ne sono guardati bene dal farlo : erano distratti da ben altri interessi personali !

Ora che siamo nella m..... fino al collo, possiamo solo costruirci le case di fango come nel terzo mondo, terzo mondo che abbiamo sempre snobbato !!!

Ora il terzo mondo siamo noi !

Sequestriamo tutti i loro beni e ricostruiamo l'Italia da zero o aspettiamo pazientemente di arrivare sul fondo del mare come ...... ?

roberto l'apolitico 15.10.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

OK, d'accordo sulla demagogia (quella vera) di PD e PDL e gli altri.
Ma che fare?
Io dico: abbiamo letto per anni dibattiti sul blog sull'energia, i rifiuti, le piccole/medie imprese, eccetera. Perche' non abbiamo mai discusso di immigrazione/accoglienza? Del significato della parola "clandestino"? Ora tu ci dici che ne verremo fuori con delle proposte. Ma come si fa, senza un lavoro preliminare? A quando una serie di interventi degli esperti mondiali, tipo Rifkin, per capire cosa si deve fare? Il dubbio resta che, su questo problema il M5S possa solo oscillare fra posizioni ideologiche e non riusciamo a trovare un modo ragionevole di pensare. Perche' non devo ancora aver capito cosa esattamente Grillo pensa dell'immigrazione? Perche' sul blog non c'e' ancora una discussione seria su questo problema?
Saluti,
Giovanni

Giovanni Marsicano, Pessac Commentatore certificato 15.10.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo con Max su quello che dicono e fanno destra e sinistra per l'immigrazione clandestina. Circa la misure da prendere: aiutarli a casa propria? Sì è bello ma come?
Sono 60 anni che aiutiamo l'Africa a risorgere: In Somalia abbiamo speso somme enormi; finito Siad Barre il dittatore allevato e istruito in Italia, che poteva tenere a bada le tribù somale,
il Paese è caduto nel caos e tutto quello che abbiamo fatto noi è sparito nel nulla! L'Eritrea è stata ingoiata dall'Etiopia e tutto quello che abbiamo fatto in Etiopia durante il 20° fascista è andato in malora. In Libia, è vero li abbiamo combattuti a tradimento, giocato a morte con le fazioni (Berberi e Arabi), ma abbiamo fatto anche del bene, tanto bene. Siamo stati ripagati a pesci in faccia da Gheddafy, il quale ci ha imposto un contratto capestro! Ma poteva dopotutto andarci anche bene: la rivolta libica e la sua esecuzione ci hanno messo in giro d'aria.
Quindi aiutarli a casa loro vi sembra bene? A me sembra la stessa domanda retorica che ci facciamo con gli immigrati in galera: stipuliamo accordi coi paesi d'origine per mandarli a fare la galera là. Bene! Sono anni che i nostri governanti dicono le stesse cose e non riescono a farle mai:
allora che significa questo? Significa che tali accordi non si fanno perché gli africani non vogliono farli! Tutto qui! Essi lasciano la patata bollente a noi. Allora ditemi: aiutare chi, che cosa e come? Io penso invece che se non invieremo truppe nei paesi africani in rivolta per sistemare la loro cose come al tempo del colonialismo europeo, non avremo risultati!
Democratici o no che siate ditemi che cosa
differente si può fare! Saluti!

sergio picini 15.10.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Ragazzo!! Grande MAX!

hai centrato l'argomento!!

sono della stessa idea!

la lotta all'immigrazione si fa in modo tale da ridurre le fughe dai paesi di origini, creando le condizioni interne di vivibilità e prosperità delle nazioni disgraziate...

oppure questo non si vuole? "non s'adda fare"? e perchè? ci sono dei motivi?

rimangono in piedi comunque la regolazione dei flussi da zone progredite (cina in primis) da cui si viene a "importare " le produzioni fatte nel loro paese, per poi esportare i proventi sempre nel loro paese.........

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 15.10.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verissimo per loro è importante alzare del polverone, gettare sabbia negli occhi degli elettori per poter meglio accordarsi dietro le quinte, ma avete presente quanto fastidio gli diamo? Bravissimi avanti così.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 15.10.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

anche gli italiani vorrebbero essere estradati al.......lavoro!anche agli italiani quando non pagano gli tolgono acqua e luce!anche l'italiani quando non pagano affitto vengono buttati in strada!!anche se fa freddo!!anche anche anche...............anche l'italiani sono in fila alle varie caritas.....e il peggio ha da venì!!!

stefano carovano 15.10.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ti voglio bene Grillo! Davvero!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 15.10.13 11:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segnalo un sito con tutte le news aggregate del M5S www.m5snews.it con tanto di applicazione android gratuita.

Inoltre linko anche una radio online che trasmette tutta l'attività parlamentare dei deputati del Movimento (oltre a bella musica free): www.moviradio.it
L'App gratuita per Android è su http://goo.gl/eG295z

Francesco Lisi Commentatore certificato 15.10.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima sintesi della situazione, complimenti all'estensore!!!

Silvano Gregori 15.10.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE MAX BUGANI!!! se Grillo si offende o si stanca di portar avanti questo importante ed essenziale cinfronto sul tema io voto BUGANI for PRESIDENT!!!
Ricordatevi che il tema dell'immigrazione è un tema che non lascia mai indiferente nessuno....è un tema che fà schierare sempre.....pro e contro ma INDIFERENTI nessuno! quindi noi come movimento dobbiamo per forza avere delle proposte ed idee in merito , è stato il motivo per cui tanti indecisi non vi hanno votato alle ultime elezioni...avevavo il timore che qualche brutta sorpresa li attendesse in merito.

marianna tebaldi 15.10.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grandi i parlamentari 5 stelle,tutti!
non dimenticatevi però di beppe grillo che ci mette la faccia sempre e senza timore!
grandissimi,grazie.
qualche errore ci può stare,ma non molliamo mai!
papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 15.10.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Immigrazione clandestina: le false verità!
Le leggi si fanno con la testa e non con il cuore, con una visione di lungo raggio e non sull'onda delle emozioni.
Mostratemi un solo italiano che non abbia provato sconforto dalle morti dei migranti in Sicilia.
Ma non per questo si deve cancellare il divieto di immigrazione clandestina; allora aboliamo i passaporti? Se io mi presento in Etiopia senza documenti, giustamente mi fermano. E perché noi no?
Cancellare il reato di immigrazione clandestina non servirà ad evitare altre future morti. Senza considerare poi che il reato potrebbe essere (in termine tecnico) una "contravvenzione" e non un "delitto".
Fa specie poi che il premier Letta si sia indignato per l'iscrizione nel registro degli indagati dei migranti clandestini: ma quando l'aveva votata la legge era "connesso"? O i nostri parlamentari quando votano, non sanno che cosa votano?
Avv. Enrico Barbato. Padova

enrico barbato 15.10.13 10:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io ho sottoscritto:
http://www.avaaz.org/it/italy_no_secret_vote_d/?bLEmFdb&v=30205

Niente di personale, ma da qualcuno bisogna pure cominciare.

Inoltre:

http://g1.globo.com/politica/noticia/2013/09/camara-aprova-pec-que-determina-votacoes-abertas-no-congresso.html

http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=it&prev=/search%3Fq%3DC%25C3%25A2mara%2Baprova%2Bpor%2Bunanimidade%2BPEC%2Bdo%2BVoto%2BAberto%2Bno%2BCongresso%26newwindow%3D1%26safe%3Doff%26client%3Dfirefox-a%26hs%3D9tt%26rls%3Dorg.mozilla:it:official&rurl=translate.google.it&sl=pt-BR&u=http://g1.globo.com/politica/noticia/2013/09/camara-aprova-pec-que-determina-votacoes-abertas-no-congresso.html&usg=ALkJrhjvXsaQEZToUjrz3gQUgjiPMwDkMg

Forza MoVimento. Li scardiniamo

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato 15.10.13 03:42| 
 |
Rispondi al commento

Giusta analisi. Ma come si risolve il problema della fame che spinge milioni di persone in Europa?
Esso è connaturato col capitalismo, se non si capisce questo non si afferrerà mai il bandolo della matassa.
I primi ad essere interessati all'immigrazione coi barconi sono i capitalisti, soprattutto quelli più criminali, che assumono la loro manovalanza esattamente fra i disperati dei barconi.

La soluzione è che ogni Stato deve organizzare il lavoro per i propri cittadini. Il lavoro deve essere obbligatorio (e quindi in particolare: la disoccupazione zero). Chi vuole venire in Italia, non ha bisogno di rischiare la vita su un barcone: deve semplicemente accettare il lavoro che gli viene proposto.
Una volta che i paesi più importanti, più industrializzati, si autoorganizzano in questo modo, devono cercare di promuovere
negli altri paesi il loro sistema. Cioè i paesi africani devono organizzare il lavoro dei propri cittadini.

In un mondo socialista queste tragedie sulla pelle dei migranti, o le masse di disperati che premono per entrare nella metropoli imperialista, non sono possibili. Tutti questi problemi svanirebbero come bolle di sapone.

Come si vede nel fatto che quando c'era L'URSS e il campo socialista, tutto questo non succedeva.
Esisteva solo una immigrazione dal sud dei paesi occidentali (Italia, Grecia etc) verso il nord (Svezia, Germania ovest etc).
All'interno dei paesi socialisti non c'erano migranti (il lavoro era obbligatorio...)

Come spiegare in altro modo il FATTO che il problema dell'immigrazione ha assunto proporzioni così drammatiche solo DOPO la fine del campo socialista?

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 15.10.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ripensando ai vari articoli di questa settimana mi è passata per la mente l'idea di farvi una proposta: considerato il fatto che questa è la piattaforma di discussione e votazione del movimento (fino a poco fa si vociferava che dovesse essere un cosa tanto inimmaginabile che la mente, trovandosela di fronte, collassava nell'impossibilità di concepirla) credo vi sia un problemino da risolvere per facilitare la nostra comunicazione con i vertici. mi riferisco al fatto che i commenti, le riflessioni, dei simpatizzanti del movimento si perdono nella valanga di post successivi, in particolare vengono seppelliti dalle decine e decine postati dai soliti figuri. la mia proposta è quella di reintrodurre la sezione dei commenti più votati la quale premiava le riflessioni più intelligenti, che di conseguenza favorivano un dialogo maggiore e migliore, con visibilità e durevolezza maggiori oltre ad essere un piccolo indice dell'orientamento della base.
pregherei chiunque sia della stessa idea di lasciare un commento richiedendo la sezione dei più votati. fate in modo di non ammassarli l'uno sull'altro(se ce n'è uno visibile aspettate che scorra agli ultimi posti). pregherei, inoltre, ogni persona di scriverlo solo una volta per ogni articolo del blog (metti che siamo in 3 non sarebbe giusto spammare a manetta su tutto il blog).
scusatemi per il post un po' lungo.
p.s.
non venitemi a parlare di troll e tutta la mitologia celtica. sono chiacchiere e le chiacchiere stanno a zero.

giuseppe r. Commentatore certificato 15.10.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Beppe sul discorso dei "portavoce" e di rispettare il programma e anche sul fatto di riprendere i "cittadini" in parlamento se hanno avuto uno slancio senza consultare la base ma caxxo, Beppe o Gianroberto, la motivazione del numero di voti da "prefisso Telefonico"??? Ma che caxxo dite? Perchè, se sapessi di prendere il 55% dei voti scrivendo sul programma "spareremo a tutti i negri" allora lo scriveremmo??? Ma che minchia vi è saltato in mente??? Speriamo che come prefisso telefonico Beppe tu pensassi a quello internazionale per l'Italia, e cioè "+39" inserendo l'abolizione NON del reato di clandestinità che va strutturato e catalogato ma della Bossi-Fini e della Fini-Giovanardi (mi fa schifo anche scrivere i nomi...). Dai ragazzi, se una cosa è umanamente sbagliata non la si può inserire per prendere voti, questo è il linguaggio dei "partiti zombie". Discutiamo, redarguiamo sul modo, consultiamo i ragazzi in parlamento prima di postare ma, per la miseria, non facciamo sti calcoli di voti del caxxo!!! BEPPE!!! io ti seguo da sempre, per piacere fai il garante del metodo ma le motivazioni che ti spingono a parlare PENSALE per intero! Con affetto. Max

Wetan di Bural Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

E c’è Giorgio, il Puparo che muove i fili...
Destra e sinistra e tutta la loro “Opera dei Pupi” appartengono a un mondo superato, simile al “Museo d’ombre” descritto da Gesualdo Bufalino. Ombre che avevano le facce inquietanti di figure come ‘u fumiraru, il venditore di let(t)ame, ‘a fimmina re sanguetti, la donna delle sanguisughe, (che quando era di destra somigliava a una Pitonessa e quando era di sinistra, detestava i movimenti e coltivava finocchi, nel senso della pianta), oppure ‘u scucciarinu, lo scorticatore (che arrivava dai Monti) e riduceva i poveri cani randagi del paese in un cumulo di pelli sanguinolente destinate alla concia, con la supervisione di una nuvola di corvi (rigorosamente EUROpei) che gli girava sopra la testa.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 14.10.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento

E se mai mi ci fosse voluta una prova di come il lato oscuro avesse preso lo splendido sogno di quello che una nazione poteva essere e l'avesse distorto, distrutto, be' eccola li. Ma io non mi fermo, non mi arrendo. Perché quando vedo quello che succede nel mondo, so che ora, più che mai, dobbiamo essere tutto quello che possiamo essere. Ora, più che mai, abbiamo bisogno degli Jedi! (Bob da "l'uomo che fissa le capre")

Marco F., www.marcoflorio89@gmail.com Commentatore certificato 14.10.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Conosco personalmente e seguo da anni Beppe, mi piacerebbe che questo post fosse stato scritto da lui: mi sento spiazzata, spaventata. Non sempre ho condiviso tutto nell'indirizzo del M5S , ma questa volta sono convinta che Grillo avrebbe dovuto parlare, come te, di questo problema mondiale, più che europeo, perché è l'occidente che, oltre a fornire armi, promuove con lo sfruttamento del terzo mondo le guerre da cui fuggono giovani, donne e bambini. Vorrei tanto che Beppe chiarisse questa posizione...

Alba Chiari 14.10.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più facile predicare, e tenersi i soldi . Tanto da qualche parte c'è li prenderanno . Pd-L e Sel dicono : Fai come ti dico io, ma non fare quello che faccio io

Riccardo Giordani 14.10.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Piuttosto vecchia la storia di prendersela con qualcuno quando le cose vanno male: Non arrivi a fine mese ? E dagli all'immigrato ciuccia-soldi, non trovi lavoro ? Colpa dei clandestini che te lo fregano...così si smette di pensare a chi è il vero responsabile di tutto che nel frattempo ingrassa e ride. La solita guerra fra poveri.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Negli ultimi 4 giorni Grillo, Casaleggio e i loro sguatteri (Tinazzi Sticazzi il manganellatore e i vari bimbiminkia xenofobi) hanno fatto più danni di tutti gli errori messi insieme negli ultimi 4 anni.

E pensare che i parlamentari iniziavano ad essere veramente una potenza e sempre più difficili da attaccare. Si stanno facendo il vuoto intorno, anzi si stanno circondando di un popolo di fenomeni che è meglio perderli che trovarli.

Spero che la maggioranza del movimento sostenga gli eletti e non i due boss che dovrebbero cominciare a fare le valige.

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 23:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivi, parlando della Lega Nord: "Peccato che si dimentichino di aver governato per 8 anni questo Paese, di avere fatto costantemente leggi sul tema dell’immigrazione e, purtroppo per loro e per noi, hanno risolto davvero poco, molto poco, anzi, non hanno risolto niente, diciamo la verità: non hanno risolto un cazzo." Vorrei comunicarti che sei per l'abolizione della Bossi-Fini... no, perché se no, di cosa stiamo parlando?

Giuseppe L., Milano Commentatore certificato 14.10.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

E un articolo del cazzo,se noi MS siamo oltre destra e sinistra nn ci possiamo perdere in cazzate di destra e sinistra noi proponiamo leggi giuste punto,Sarebbe piu utile fare un articlo di aproffondimento o un video che spieghi il perche il MS ha pensato bene di togliere la bossi fini al posto di queste cazzate di destra e sinistra.A me sembra che siamo con un piede nel futturo,e uno ancora ben ancorato al passato se "raggioniamo"come Max Bugani,o come chi le ha fatto postare questo articolo,che sembra scritto da un esponente del PCI o PSI o DC ......... Se siamo il nuovo e meglio che pensiamo NUOVO se no sembriamo solo SEMINUOVI e un po troppo usati

Pietro Pinna 14.10.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono perfettamente d'accordo con Bugani.

Personalmente ritengo che il reato di clandestinità andasse abolito.

Ma NON senza un piano "B".

E' lo stesso che per il problema del sovraffollamento delle carceri.
Il 'fuori tutti' con amnistia e indulto, non risolve il problema.

Ho molto apprezzato il Piano Carceri presentato dai nostri ragazzi.

Ma alla stessa maniera, per il problema immigrazione, il 'dentro tutti' con l'abrogazione del reato di clandestinità non risolve il problema.

Ed alla stessa maniera avrei apprezzato un Piano Immigrazione.

Comunque.
Un primo passo è stato fatto, anche se azzardato.
Ora correggiamo il tiro.

Andiamo avanti.

Quintet Images 14.10.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo. Adesso, dopo aver detto che sinistra e destra fanno schifo e sono brutti, vogliamo un programma serio, coerente e proposte concrete per affrontare il complessissimo tema dell'immigrazione e della globalizzazione da parte del M5S.

Un programma che sia democratico (dal basso e partecipato), innovativo e a favore dei cittadini di oggi e di domani. Se questo è il senso del post, sono d'accordo.

Se si tratta dell'ennesima tirata contro gli altri scemi e noi toghi, allora qui si comincia a far più pena che altro.

Aspetto il passo indietro di Grillo e Casaleggio e la creazione di un movimento democratico, dal basso, in cui gli eletti contino di più dei due boss che dettano regole come pare e piace loro, come degli stalinisti qualunque.

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

al pdl e pd degli imigrati non gliene frega niente se no non li terrebbero nei centri di accoglienza in delle situazzioni disumane e poi perche invece di farli venire con quelle carrete del mare che provocano tante morti,non li facciamo venire con le navi normali che fanno le traversate e questi immigrati pagherebbero anche molto meno il biglietto del viaggio.ma la vera soluzzione e' togliere le frontiere in tutto il mondo,siamo tutti esseri umani uguali con due gambe con due braccia e una testa spiegatemi perche non si dovrebbe essere liberi di spostarsi dove uno desidera andare pensateci bene le frontiere fanno comodo solo ai governanti dei vari stati del mondo per sottomettere i popoli,quanti popoli sono stati sterminati per inposesarsi della loro terra tanti questo ce lo insegna la storia e allora un sarebbe meglio levarle tutte le frontiere ci si guadagnerebbe in vite umane e in liberta'...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 14.10.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

"Divieto di aiuti di Stato alle imprese".
Traduzione: siccome lo Stato deve pagarci il debito e gli interessi sul debito, non permettiamo che usi i soldi per aiutare le imprese.
Firmato Troika

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono daccordo con te.Ma stiamo attenti quando parliamo di cambiare le politiche internazionali se poi vengono gestite a livello regionale.....
Ricordiamoci che viviamo nel dominio del capitalismo finanziario che governa e determina tutto in assenza di un governo mondiale.
Ed e' questo Potere invisibile che chiede Liberta',Amore,Compassione,Democrazia ecc. ecc..e
allo stesso tempo dissemina Odi,Violenze,Guerre,e conflitti di ogni genere.
E in tutto questo ne trae profitto.
E' un sistema oltre ogni sistema che si alimenta di vecchia e nuova cultura,di vecchi e nuovi ideali,di vecchie e nuove parole.Manipola sentimenti e emozioni.
Quando,come e perche' sono stati creati i Regni,le nazioni e i loro confini non ha piu' senso chiederlo.La Globalizzazione e' anche questa:trovarsi a casa propria con altri immigrati,esiliati e viandanti di ogni genere.
Senza sapere piu' chi sei e dove sei,con chi sei.
Le vecchie identita'svaniscono eccetto quella di essere un essere umano,e non sempre.Perche' comunque ce una realta' che ti dice che sei merce da sfruttare,merce di scambio.merce da vendere e anche da buttare.Il profitto non e' solo accumulazione di soldi e bene materiali,ma e' un processo che alimenta la nostra mente in ogni momento e in tutte le relazioni.Questo mondo e' frutto della nostra mente e chi annuncia di volerlo cambiare ,Mente. Di destra o di sinistra,o di centro non centrano niente.E' la Mente che deve cambiare sistema di funzionMENTO.
Bisogna fare se mai,una Legge Mondiale che cambia la mente....Una rivoluzione mentale,ma anche una riforma andrebbe bene.

giovanni p., napoli Commentatore certificato 14.10.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Completamente d'accordo ..un solo appunto per il futuro: non dimenticate mai da dove vengono e cosa chiedono i vostri 8 milioni e passa di elettori..
L'offerta politica per le elezioni del 2013 era molto esaustiva sulla sinistra, basta analizzare il voto:
- Il PD Bersaniano con appoggio espresso della Camusso e CGIL, trovava sicuramente più spazio a sinistra che di quello che sarà il partito guidato
da Renzi: risultato 25% dei voti
- SEL di Vendola: oltre un milione di voti!
- Lista di Ingroia (cartello elettorale che raccoglieva Comunisti, Verdi, DiPietro, altri indipendenti di sinistra, le Procure, i giornalisti de Il Fatto ecc ecc: oltre 700.000 voti
- a cui vanno aggiunte altre liste presenti a sinistra fuori dal coro: la SVP (ormai il PD del Trentino), Il Partito Comunista dei Lavoratori, la
Democrazia Atea (con Margherita Hack) ecc ecc
Questo per dire che i consensi a sinistra li avete guadagnati (forse?) nel corso della legislatura (il carro del vincitore) ma chi vi ha votato (gli 8 milioni di italiani originari)chiedeva un approccio politico diverso da quello che potrebbe avere un Travaglio o uno Scanzi o un Landini(se no avrebbe fatto altra scelta elettorale che PURE C'ERA ED ERA BEN SPONSORIZZATA) e che con la sinistra tradizionale (i pupazzi della sinistra?!?) ha poco a che fare: lo dovete ricordare nelle vostre decisioni al "vertice" e ciò anche indipendentemente dalla storia politica degli eletti in Parlamento a meno che non vogliate
tradire il vostro elettorato. chiaro?!?

davide, firenze 14.10.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Effettivamente il problema degli immigrati è molto complesso e di difficile soluzione.
L'Italia di oggi, da sola e con i politici che si ritrova... non è in grado di far fronte a ciò se non in maniera pasticciata.
Credo sia giunto il momento che l'UNIONE EUROPEA dimostri di non essere solo una unione in cui ogni nazione (soprattutto quelle più ricche!) pensa ai propri interessi economici e di mercato, ed inizi realmente a diventare "Unione Politica" i cui cittadini si sentano di appartenervi nella consapevolezza di avere tutti lo stesso destino.

Nello specifico, INTERVENENDO COME UNIONE EUROPEA si avrebbe molta più voce in capitolo e si disporrebbe dei mezzi opportuni affinchè il flusso migratorio venga fermato all'origine ed in tempi brevi.
Intanto, per far fronte all'emergenza, gli immigrati-disperati dovrebbero essere accolti degnamente e destinati in centri di raccolta ed identificazione dislocati in varie parti d'Europa e non solo in Italia!
Credo che questa potrebbe essere una posizione seria che va oltre i soliti ed ormai noti pupazzi di destra e pupazzi di sinistra.

Gilberto P. Commentatore certificato 14.10.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Siamo una repubblica delle banane, non una repubblica fondata sul lavoro, basta parlare di berlusca, immigrazione e caxxate varie: lottiamo per avere lavoro in Italia prima di tutto per gl'Italiani, poi potremo pensare ai milioni di africani che devono essere aiutati al loro paese.
E vaff...lo tutti quelli che caxxeggiano sul blog mentre mentre centinaia di migliaia di italiani lottano ogni giorno contro la disperazione del vivere. LOTTIAMO PER GLI ITALIANI!

robert 55 Commentatore certificato 14.10.13 21:32| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le ragioni dell'immigrazione sono legate a diversi fattori: vuoi una politica occidentale folle, consumistica e globalizzante, vuoi una situazione in quei paesi dove la follia non è solo occidentale ma fatta da signori della guerra e situazioni umane pazzesche; si certo l'economia globalizzante occidentale centra, abbiamo sempre consumato petrolio o diamanti in zone africane sostenendo regimi totalitari locali poco umani e tirannici. Ma non credo sia solo questo il motivo di tanta immigrazione. Chi decide guerre folli in sud africa? Quale ego alterato uccide e ammazza famiglie, persone, in nome del potere? Non sono solo le economie occidentali e i loro interessi ma sono soprattutto esseri umani dediti al potere nei vertici delle economie occidentali e dittatori in quelle zone africane. Ed è anche responsabilità nostra che accettiamo una sopravvivenza in un sistema economico folle e anche di tutta quella gente africana che in qualche modo accetta la sopravvivenza in stati tirannici. E' inutile, i tiranni esistono perché si accetta il loro potere attraverso dolore e sofferenza e sopravvivenza. Se noi gente del mondo ci ribellassimo tutti a tutti i tiranni, quelli dell'economia e della politica ovunque, nascerebbe l'inizio di una nuova era..... E dovremmo farlo, dovremmo noi popolo occidentale unirci con il popolo africano e fare una unica battaglia di libertà per il pianeta terra e per l'umanità. E' un utopia ma se ci fosse uno spirito di fratellanza globale e uno spirito di liberta globale, potremmo ribellarci a tutte le tirannie e essere una nuova umanità su una nuova terra........ Forse tutti i tumulti del mondo attuale ci stanno portando li, forse tutti capiremo che questa utopia è la cosa più semplice e più utile per tutti e per il nostro futuro......

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 14.10.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre stati I PARTITI DELLA PAGNOTTA!!
Da un po' si sono coalizzati in una sola ed unica MAFIA DELLA POLITICA CORROTTA E CORRUTTRICE venduta
alle massonerie mondiali che li ha resi loro schiavi e
fedeli servi in cambio di soldi e potere!
SONO PEGGIO DEI PROSTITUTI E PROSTITUTE(senza
offesa )!!
Il M5* ha bisogno di compattezza!!!
Evitiamo le provocazioni degli sciacalli PD+L-L e loro servi
che NON VOGLIONO MOLLARE I PRIVILEGI ED IL POTERE!!

peppino 14.10.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi capperi sei Esteban Almiron? Non hai meglio da fare che venire a rompere los cojones??

María E. 14.10.13 21:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ai radical-kitsch, sepolcri rosati che avallano la macelleria sociale dopo averci deportato nell'
€zona senza neanche un referendum consultivo, hanno promosso culturalmente la globalizzazione finanziaria brandendo il cavallo di Troja(o Troika?)del"multikulturalismo"dell'"antirazzismo" dell'"integrazione" del "libero soggiorno" x tutti i migranti, ed ora corrono a firmare per abolire
il reato di clandestinità sperando di capitalizza
re un ritorno elettorale, o ammortizzare tutti i voti che perdereanno dalla miserabile classe indigena italiana che hanno abbandonato per meglio interpretare il ruolo servile di consigliori di banche e finanziarie €pee,Slot Machine, F35...una proposta: aboliamo il reato di clandestinità a condizione che ciascuno di questi dott.Schweitzer e madri Teresa ospitino nelle loro ville almeno 1 immigrato clandestino in casa propria provvedendo al suo sostentamento ed al soddisfacimento di tutti i bisogni primari(secondo Maslow)e a tempo indeterminato.Comodo,€impostori, fare le anime belle con la pelle degli altri indigenti-indigeni italiani che rantolano per sopravvivere, perdono punteggi nell'assegnazione dicasepopolari,UVG assegni xHC ed anziani nonautosufficienti,cantieri di lavoro...umiliati da squallide assistenti sociali di sinistra.Andate un po' a vedere che cosa hanno fatto questi santi sinistri guardiani dell'accumulazione capitalistica €merkeliana, ai profughi somali rifugiati in via Asti a Torino:cacciati viawww.lastampa.it30.07.2010
E già perchè tutta questa schiera di benefattori milionari con ville terreni agricoli beni mobili e immobili spesso neanche denunciati alla loro adorata Agenzia delle €ntrate, questi cantanti, artisti, intellettuali piccolo-borghesi contriti, l'accampamento rom lo vogliono ma certo non sotto i loro cottage, gli immigrati pure ma recintati nelle riserve metropolitane dov'è già ammassata tanta disperazione nostrana.Io non firmo cazzate
da umanaio globale:una clandestina l'ho ospitata e l'ho pure sposata.

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto però avete contribuito notevolmente a far togliere il reato di immigrazione e grazie a questo i barconi sono aumentati.Su questo avete proprio toppato.Vi ho votato e vi voterò ancora ma questa mossa l'avere proprio sbagliata

Fabrizio macchia 14.10.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma tutti questi fascistelli semi-analfabeti che delirano su invasioni e insultano africani e stranieri cosa c'entrano con la democrazia dal basso e il nessuno deve restare indietro? Eh Beppe?

Il M5S è diventato il movimento italiota nazionale? "Prima gli italiani" è uno slogan dei legoidi e dei fascisti, ma anche dei lepenisti in Francia e dei movimenti di estrema destra di tutto il mondo. Questi hai sdoganato come persone di "buon senso"?

Auguri: sarete ridotti all'emarginazione mondiale e tutti i bei progetti di democrazia, trasparenza e politiche innovative saranno morti per decenni.

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/notes/bruna-gazzelloni/se-i-ladri-sono-i-loro-quante-coccole/10151901034089806

Bruna Gazzelloni 14.10.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

finanziamento di navi ed aerei per prelevare direttamente dalle coste libiche i clandestini

fatemi capire: per diminuire le tasse agli italiani mancano le coperture ma per aiutare gli stranieri si trovano?


povera italia : possiamo solo fare affidamento su nettuno!!

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 19:33| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema immigrazione e' complesso . Ma in generale preferirei vedere operazioni di tipo umanitario / militare per riportare gli immigrati illegali nei loro paesi di provenienza . Se gli stati conniventi (Libia) o allo stato comatoso (Siria) non sono in grado di far valere la loro sovranita' vuol dire che non devono lamentarsi molto se occupiamo una parte del loro territorio per dare assistenza ai loro cittadini. Che potremmo benissimo armare e dirigere a riconquistarsi la loro liberta' (Corno d'Africa) .
Certamente non vanno trattati da criminali , ma neppure devono starsene qui a "sbafo". Inoltre molti di loro sono musulmani , la cui integrazione e' problematica . Dovremmo poter discriminare per religione di provenienza .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 14.10.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Polemica sui compensi milionari elargiti dalla Rai a Fabio Fazio, Luciana Littizzetto ,Roberto Benigni e Crozza.


ps: tutte icone dei grillini del tipo finti pensatori, poeti, scrittori, acculturati e rivoluzionari a parole!!
alcuni di questi hanno pure infinocchiato 8.900.000 di boccaloni elettori

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proseguono gli sbarchi nel mare di Sicilia.

Altri 152 migranti sono sbarcati a Pozzallo, in provincia di Ragusa. Sono somali, eritrei e siriani .

Un secondo barcone con 150 profughi e' giunto questa mattina a Lampedusa ed e' entrato nel porto senza essere stato avvistato in precedenza.

vigliacca boia se vedo un solo grullo buonista alzare la mano per prendersi in carico un suo fratello!!

i grulli, son tutti buonisti, pensatori, benestanti, filosofi ... ma sono gli altri a dover assaggiare sulle proprie spalle e mantenere questa ricchezza di immigrazione!!

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica cosa su cui sono d'accordo con utenti come Esteban,è il fatto che si debba fare chiarezza su ogni singola questione di rilevanza in questo paese(immigrazione,ma non solo).In modo che ognuno possa decidere di votare(o non votare) il movimento in piena consapevolezza.Rifugiarsi nel non siamo di destra nè di sinistra,alla lunga sa di pretattica,specie se in Parlamento i nostri votano leggi sempre con gli stessi.
Che si faccia chiarezza,senza dare prima un colpo a destra e poi uno a sinistra!.

Christian Mk 14.10.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO A GRILLO E CASALEGGIO: È ORA DI INIZIARE LA PERESTROIKA DEL M5S (PRIMA CHE SIA TARDI).

Aprite un dibattito locale e nazionale sul futuro del movimento e sulle sue strutture rappresentative e democratiche, prima che sia finita. Il movimento non è più un gruppetto di gente che si ritrova ai Meetup: è ormai un'organizzazione che conta migliaia di eletti nelle istituzioni, migliaia di attivisti e milioni di simpatizzanti/elettori.

Il blog di Grillo non basta più e la vostra leadership non potrà che generare sempre più problemi in un movimento che si pretende democratico: prendetene atto e, con la progressione che sarà necessaria, date spazio ad una dirigenza collegiale, dove le interfacce del movimento siano centinaia e non una.

Viva la democrazia partecipata. In alto la trasparenza.

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono rimasto molto amareggiato e sorpreso dalla reazione di Beppe, anche perché, come sempre è stata manipolata ed esagerata dai media di stato. Il problema dell'immigrazione, che mi rifiuto di chiamare clandestina per il semplice motivo che avviene alla luce del sole, va affrontato su due piani diversi, il primo umanitario, il secondo politico. Sul piano umanitario la cancellazione dell'odierna legge è un obbligo, un primo passo per cancellare la presenza leghista e fascista nelle nostre leggi. Centri di accoglienza decenti, non lager, in cui vengano identificati, nel senso che vengano muniti di un'identità certa per noi con un apposito documento, nutriti, accolti, curati, istruiti al meglio perché possano intendere e farsi intendere. Informarsi sulle intenzioni di stare in Italia o proseguire per altre destinazioni ed aiutarli nel mettersi in contatto con loro parenti o conoscenti che possano ospitarli o garantire per loro. Sul piano politico è più lunga la strada, ma va iniziata subito nei confronti dell'Eu e degli Usa.

giancarlo matarazzo (ginko), castenaso Commentatore certificato 14.10.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Esteban.
Lenin aveva letto molti libri,Che Guevara anche...Volendo ciò vale anche per altra gentaglia come Bakunin,Trotsky,Ho Chi Min e company.
L'unica cosa certa è che preferirei esser rappresentato anche da chi frequenta e discute nei bar,che da cotanta feccia...
E se volete fare i socialisti rivoluzionari,abbiate l'onestà di dirlo in campagna elettorale,al posto di fare gli agnellini durante le elezioni,per uscire le zanne una volta arrivati in Parlamento...Greetings

Christian Mk 14.10.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I leit motiv di Grillo hanno funzionato per un po', finché hanno messo in ridicolo molte delle contraddizioni e ipocrisie di un sistema fondato su etichette false, fittizie.
Ma arriva un punto in cui anche quelle di Grillo sono diventate banalità assolute e necessitano di concetti più seri e concreti per restare in piedi.
Soprattutto per gente che pretende qualcosa di più di un boss a cui dire "DAJE BEPPE!!!!" e di slogan vuoti ("né destra né sinistra", si ok abbiamo capito) e leccaculismi opportunisti sulla fame e l'ignoranza della gente. Soprattutto se tali operazioni si fanno in nome di una guerra tra poveri, che è ESATTAMENTE CIÒ CHE I PARTITI ITALIANI FANNO DA DECENNI CON GLI ITALIANI.

Il movimento è ad un bivio: non Grillo e Casaleggio, bensì il movimento. O si prende in mano realmente la democrazia interna di questo gruppo o il rischio di un cupio dissolvi intorno a questi due auto-nominatisi leader finirà per annientare ogni credibilità del movimento, distruggendo anche l'autorevolezza di coloro che hanno preso le distanze da queste facilonerie.

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S si sta scavando la fossa. Del resto, nonostante molte buone idee e molta buona volontà di gente che ha lavorato e lavora onestamente, non si fanno le rivoluzioni con così tanta (non tutte ma tanta, troppa) gente che ha come massime (e praticamente sole) fonti informative e fonti culturali tout court: la Cosa, YouTube e il blog di Grillo.

Lenin un paio di libri li aveva letti. Che Guevara anche. Non dico che l'attivista medio debba essere un intellettuale con una dirittura morale e una visione così articolata e profonda, ma riuscire a capire cosa sia il reato di clandestinità e provare a riflettere anche fuori dal bar su una delle più sconvolgenti dinamiche della globalizzazione (le migrazioni di massa intercontinentali) non sarebbe male...

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO ho già scritto mille volte e lo ripeto: se un passante, un comico, un ragazzo in vena di divertirsi si mette a chiamare i rappresentanti di 20 milioni di elettori "pupazzi di destra e sinistra" va bene.

Se lo fa il CAPO

ezio b., genova Commentatore certificato 14.10.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'immigrazione, potenza inarrestabile che stravolgerà il conformismo e la xenofobia delle province del nord del mondo, sta già facendo a pezzi i primi polli: il M5S.

L'ignoranza latente, l'incompetenza e l'inesperienza si vedono tutte esplodere su questo tema FONDAMENTALE, che interessa tutti gli altri nodi della globalizzazione: si pensava di fare i rivoluzionari leggendo la settimana enigmistica e guardando YouTube... invece qui viene fuori tutta la fragilità del movimento.

Se non si prendono le distanze dalle isterie xenofobe degli italioti del movimento, tra poco tempo occorrerà andare a cercare quel che resterà dei grillini con le torce, nelle caverne.

Occhio signori, qui vi giocate la faccia e il futuro. E dopo la vergognosa uscita di Grillo e Casaleggio, che ha sdoganato il beota xenofobo intorno ad un tema pretestuoso come il reato di clandestinità, molti di noi potrebbero salutarvi per sempre se diventa normale che dall'alto si calano regole a seconda di come tira il vento nella nostra bella Repubblica sempre più bananiera.

Altro che 51%.

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal blog di Grillo:
Risposta a Franco........

Vedi Franco,solo in parte sono d'accordo con te,ti premetto che Berlusconi non è simpatico neanche a me,ma vedi non credo che Lui sia a capo di tutto questo,i capi sono ben altri,lui è una pedina come ce ne sono tanti,i poteri economici forti sono ben altra gente,come ti sarai accorto i governi non contano quasi più niente,è l'Europa che dà le carte e anche lì sono gestiti,quindi i principali dominatori di questo povero pianeta sono in pochi a conoscere,si è vero si legge da qualche parte,che famiglie importanti dominano il mondo,club che si incontrano ogni tanto per decidere le sorti della popolazione mondiale, ecc.,io credo che sicuramente esiste una cosa del genere,ma chi sono?qui è il difficile,questa non è gente che và in televisione,o entra in parlamento,o entra nei governi,loro non fanno niente di tutto questo,loro sono sopra a tutto e tutti,non pensare che li equipari al Padre eterno,il Padre eterno con noi è molto che non vuole più averci a che fare......comunque questa gente improvviamente può decidere che ci sia guerra in qualsiasi nazione,perche per loro risanare i paesi in crisi lo risolvono solo con la guerra,non hanno altri modi,è pur vero che oggi la guerra è diversa,non viene più fatta con migliaia di uomini,oggi con le armi moderne bastano poche mani per distruggere una nazione,un'altra cosa che voglio dirti che destra,sinistra,sono solo manfrine che sono servite a dividere le popolazioni,i capi della mafia non li conosce nessuno,quelli che vogliono farci credere che sono i capi dei capi,è solo propaganda e informazione falsa......
Caro Franco siamo combinati male,qualcuno ha deciso che gli anni che seguiranno saranno molto brutti,certamente capiremo troppo tardi che ci stanno mettendo nel sacco,allora quando sarà,il sacco sarà chiuso e per noi non ci sarà più nessuna speranza...........

franco p. Commentatore certificato 14.10.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

altro taglio di 1 mld alla sanità....rendite finanziarie da 21% al 22%..così va in fumo anche il risparmio...quindi anche chi ha scelto la cedolare secca per gli affitti...il governo delle tasse..del "PILOTA AUTOMATICO" di Bruxell..giusto per coprire lo sforamento del dello 0,1% del tetto del 3%..
Domanda ai cazzoni pro euro: e meglio morire d'inflazione o austerità?...io vorrei l'inflazione..visto e considerato che almeno con la SOVRANITA' MONETARIA un governo potrebbe decidere non solo le politiche economiche, ma anche quelle fiscali..senza farsi "prescrivere" una sola medicina!!che ci sta uccidendo..dal punto di vista sociale e economico...
VOGLIO IL REFERENDUM SULL'EURO!!!!cazzo quando voglio morire-mangio un ombrello e poi lo apro!!-
basta con questa buffonata dei LTRO dati alle banche...!!questo REFERENDUM lo possiamo accorpare alle amministrative..!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 14.10.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Avete ritrovato il lume della ragione? Finalmente!

Rossa R., Chiusi (Siena). Tuscany Commentatore certificato 14.10.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Se veramente si vuole costruire un'alternativa alla "politica occidentale folle, cieca, consumista, globalizzante, multinazionalistica, imperiale, dominante e spietata" allora dobbiamo inannzitutto costruire un programma serio sull'argomento, e per farlo servono idee e valori condivisi.

Dirsi post-ideologici è ridicolo, perchè la post-ideologia è un discorso altamente ideologico.

Potremmo piuttosto ridefinire "destra" e "sinistra", magari anche usando altre parole, propongo l'idea di Delezue: una forma di pensiero è quando si pensa partendo da sè, e poi viene la propria famiglia, e poi il proprio quartiere e poi la citta, la nazione, e infine il mondo (QUESTA FORMA DI PENSIERO HA INNEGABILMENTE PORTATO ALL'ATTUALE CATASTROFE).

L'altra forma di pensiero pensa in modo inverso, prima al mondo, e poi si arriva all'indivduo.
Questo è un pensiero che porta alla decrescita.

Francesco N. Commentatore certificato 14.10.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Sottoscrivo in toto il blog di Bugani. Abito a Granarolo dell'Emilia (BO) ed ho vissuto con ribrezzo quanto "non" fatto dal Comune di Bologna. Una sozzeria indegna. Non ho dubbi che il nostro faro etico sia Pericle ".. la nostra città è aperta al mondo e noi non cacciamo mai uno straniero. Qui ad Atene noi facciamo così ". A Bologna no.

ENZO GILLI, Granarolo dell'Emila ( BO ) Commentatore certificato 14.10.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un discorso che mi convince e mi rincuora.
Bugani, questo ha senso, e in questi termini non vacillo.
La mia speranza è che questa chiarezza di principi e di ragionamento prevalgano sempre.

Fabrizio Eleonori, Mantova Commentatore certificato 14.10.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile superare il concetto di destra e sinistra dando un colpo al cerchio ed uno alla botte e cercando di fare demagogicamente contenti tutti. è questo gioco torbido che permette ai partiti di posizionare il movimento come vogliono (perchè effettivametne ci sono aspetti no global, ma anche leghisti, ma anche di sinistra, ma anche berlusconiani, ma anche fascisti).

C'è una finta destra e sinistra dei partiti ma una vera, fatta delle idee delle persone, è lì che si gioca tutto, il movimento non può continuare a fare finta di niente.

Si devono avere le idee chiare e si deve trovare il modo di predere decisioni e cooperare, e soprattutto non si deve decidere in modo torbido e con tattiche populiste.

Più c'è un capo influente e più ci si avvicina all'estrema destra, più la base decide direttamente più si attua la democrazia.


Francesco N. Commentatore certificato 14.10.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

No all'abolizione del reato di clandestinità

Per falso pietismo, ipocrisia politica e opportunismo
Per L'ennesima FEROCE AMMINISTIA a favore dei potentati & amici di CAINO e di PANNELLA

No alla - libera circolazione - per MESI/ANNI delle migliaia e migliaia di - RICHIEDENTI ASILO -
SI' all'assistenza e AIUTO A TUTTI ma dopo
chi HA DIRITTO, resta e si adegua
-- rispetta sempre le regole BASILARI -- del paese OSPITANTE.(l'Italia)

Contrariamente a questo, per reati o cumulo di infrazioni, multe, censure (accertate)
dovrebbe essere espulso.
(diritto o non diritto) chi vuole stare qui deve comportarsi BENE.

Franco Restuccia Commentatore certificato 14.10.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

"QUANDO LA MAGGIORANZA DEGLI UOMINI SI SARA' MESSA D'ACCORDO CHE C'E' SOLO UNA STRADA, PER ESEMPIO, PER CAMBIARE LA LEGGE, ALLORA ESSI SEMPLICEMENTE PROCEDERANNO A FARE UN REFERENDUM.
DIRANNO: ABBIAMO CAPITO CHE NON HA PIU' SENSO DELEGARE LA NOSTRA VOCE AD UN UOMO CHE, COME POLITICO DI PARTITO, NON HA IN MENTE NIENT'ALTRO CHE PRENDERE SUL SERIO SOLO GLI INTERESSI DEL SUO PARTITO".
Joseph Beuys

Dinnanzi a tali problemi nessun partito, nessuna singola persona potrà arrogarsi il diritto di scegliere strade percorribili per risolvere tali problemi.
Lo ripeto, IL POPOLO E' SOVRANO!
Nessuna nazione avrà il diritto di prendere decisioni di tale importanza culturale e territoriale, senza prima consultare ogni singola voce di una nazione.
Ogni nazione ha il diritto e l'obbligo di ascoltare il suo popolo.
Il M5S è stato ideato per portare a compimento questo sogno. E' lo strumento, il mezzo che permetterà a ogni singola persona di potersi esprimere, partecipare e dialogare. Attraverso la voce del cittadino, ogni singola proposta di legge potrà prendere forma e realizzarsi.
Scaricare su ogni singola persona colpe di xenofobia e razzismo è una stupidaggine! se semplicemente si esprime il proprio desiderio di sognare una nazione pulita che rispetti e si faccia rispettare attraverso leggi serie e severe.
Chiediamoci come mai una nazione a maggioranza socialista come la Francia si stia orientando verso le idee politiche di Marine Le Pen. Forse è stata capace di ascoltare e nel trasmettere alla propria nazione un dialogo sincero, coerente, come nessun partito politico prime di lei era riuscito a fare?
Oggi c'è bisogno di serietà, poche cose ma concrete, che finalmente si ascolti la gente per le strade.
E' l'informazione italiana attraverso i propri mezzi medium di massa a strumentalizzare il nostro paese.
A strumentalizzare un fatto, a strumentalizzare il pensiero libero di qualsiasi cittadino...
Andrej Mussa

andrej mussa 14.10.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero tutto bello, ma rimante il fatto che ci sono diverse risposte ai problemi, alcune che sono oggettivamente e ideologicamente di destra e altre che sono di sinistra. Questi partiti che di Destra e Sinistra hanno spesso solo il nome, non sono altro che dei fottuti opportunisti, questo lo sappiamo BENE! Sta a noi cittadini INSIEME trovare le soluzioni ai NOSTRI PROBLEMI senza l'aiuto di questi furbetti! Ma abbiamo bisogno di STRUMENTI per poter dialogare e trovare insieme le soluzioni, basta sondaggini e proclami ma FATTI E PIATTAFORME PER LA DEMOCRAZIA DIRETTA! BASTA CHIACCHERE!

Mirko Pellicioni Commentatore certificato 14.10.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Giustissimo! Non solo non perderai voti, ma ne guadagnerai...perchè la gente non è stupida...capisce bene chi cerca di affrontare seriamente un problema e chi, invece, fa l'ipocrita buonista o chi finge di urlare e non fa mai nulla!
La gente è stufa marcia di essere offesa,umiliata e vessata da quegli incapaci che anche sull'immigrazione non hanno saputo far nulla e meno di nulla in tutti questi anni!

michele gladich 14.10.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto con molto interesse questo post pensando: "Finalmente Grillo si e' deciso a dire che bisogna trovare un'idea comune su questo tema importante e che bisogna discterne in modo approfondito e serio. Finalmente non usa piu' l'immigrazione come facile propaganda uniformandosi ai tanto odiati partiti e nno si preoccupa dei voti eventualmente persi." Poi ho letto che non sono parole sue. Ok e' ancora tutto come prima. Ma sono contento che nel movimento ci sia gente che sa usare la testa. Saluti!

Alessio C. Commentatore certificato 14.10.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Hooooo DUNQUE ... MI E' ARRIVATA LA TARES !!!!
Dalla cartella leggo tra le voci : Tributo Provinciale 3% !!!
MA VAFFANCULO .... SOTTO LA LEGGE SUL FEMMINICIDIO, SOTTO IL CADAVERE DELLE DONNE SI NASCONDE L'ASSASSINO .... LETTA, I CADAVERI PARLANO !!!

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Documento della Rai sull'operazione Bluemoon. Nel periodo più duro dello scontro di classe avvenuto negli anni 70, nelle piazze italiane fa la sua comparsa un nuovo tipo di droga "L'eroina". Un mare che avanza inesorabilmente, propagandato e pubblicizzato come atto liberatorio di fatto inghiotte e fagocita le coscienze e l'azione di migliaia di giovani militanti dell'autonomia (dopo il 77 il mare divenne un oceano) arrivando lì dove il bastone dello stato borghese non poteva colpire.

Operazione Bluemoon - Eroina di Stato

http://www.youtube.com/watch?v=kywmDZVjTnw&feature=share

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.10.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma tutti si sono scordati la storia dei profughi albanesi 20 anni fa..?? Lo stato come oggi assente.. e più di 150.000 profughi furono in toto accolti in casa, vestiti, sfamati, da povere famiglie pugliesi.. donne, bambini, vecchi.. adesso stanno meglio di noi e siamo noi ad andare a cercare lavoro da loro.. e l'Italia non è certo più un miraggio per essi.. Ma allora il popolo fece la cosa giusta..!! E la stessa cosa va fatta ancora di più per chi fugge dalla fame e dalla guerra..!!! Ora soccorso subito senza se e senza ma.. di questa povera gente..!! Che tra l'altro li vedo più colti ed evoluti di noi e potrebbero essere anche una risorsa in un paese di vecchi come il nostro dove nessuno fa più figli.. Infatti parlano tutti perfetto inglese.. da noi neanche chi insegna inglese a scuola lo sa parlare..!! E poi agire alla fonte del problema.. ed invece di mandare armi ai governi fantoccio appoggiati dall'occidenti perché si scannino... inviare sviluppo, scuole, sistemi d'irrigazione e quant'altro.. Nessuno vuole andarsene dalla propria terra.. se lo fanno e perché non hanno più altra scelta..!!!Come è stato in passato per gli italiani e sarà per il futuro.. visto che hanno distrutto tutto in questo paese..!! Ci sono molti italiani e non solo che stanno andando in Tunisia dove vengono accolti benissimo.. Non è che sarà L'Africa la nostra terra promessa del futuro..???!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 14.10.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=5EN5LyhcZwY

"Un debito senza fondo": inchiesta di Paolo Barnard per Report

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.10.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Una legge (non propagandistica, buonista o cattivista) efficace sull'immigrazione serve eccome.
Questa deve essere europea, noi non vogliamo essere gli eredi volontari o involontari di Gheddafi (perchè così finirebbe questa manfrina).

Nessuno è innamorato della Bossi-Fini.
Occorre distinguere tra soccorso (sacrosanto) e immigrazione clandestina.

Il reato di immigrazione clandestina non è nè buono nè cattivo è solo controproducente specie dal punto di vista dell'amministrazione della giustizia.
Toglierlo è però a questo punto un involontario invito a venire nel paese delle impunità.
Occorre dunque disincentivare gli arrivi sia per i passeggeri sia per negrieri-scafisti.

Una cosa è sicura : noi non siamo e non vogliamo essere un unico enorme centro di raccolta, detenzione e smistamento profugui !
Perchè altro attualmente non potremmo essere !

Il lavoro a basso costo (spesso spacciato per aiuto) deve essere non solo punito ma considerato schiavismo, salvo, ma è l'eccezione, di vero apprendistato !

Il M5S non è e non vuole essere, coscientemente o no, l'utile idiota verso il quale si scaricano responsabilità politiche che non ci appartengono.

L'ITALIA NON E' UNA E UNICA allo stato attuale, perciò il grido ipocrita di "salviamo l'Italia" non si capisce a chi ed a che cosa si riferisca sopratutto in materia finanziaria !
Di sicuro non all'Italia che vorremmo Noi !

Siamo tutti buonissimi col culo degli altri, "chiagnere e fottere" è il nostro più antico vizio.


Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Lo sanno tutti che i parlamentari dei partiti di governo(Scelta Civica compresa)sono delle marionette e i pupari sono quelli del Bilderberg!Percio',i pupi,per quanto fingano di combattersi fra loro,in realta'stanno recitando nella stessa commedia,secondo lo stesso copione.I loro finti litigi hanno lo scopo unico di rincoglionire gli elettori e convincerli a votarli.Basta che vinca uno di quei partiti,poi quale sia sia e'certo che comunque si adoperera per servire al meglio la causa della Massoneria e per eseguire teutonicamente gli ordini del Bilderberg! Quello dell'immigrazione,altro non e'che l'ennesimo pretesto per inscenare i loro finti litigi.FESSO CHI LI PRENDE SUL SERIO! Per questo hanno cosi' paura del M5S :per la prima volta non hanno a che fare con un altro partito-marionetta (come loro)ma con un'entita'politica veramente autonoma ed indipendente che ragiona con la testa della gente ed ha il coraggio di urlare Vaffa... a quei poteri occulti cui loro,invece,son cosi' bene abituati a leccare il sedere.Forza M5S,sei l'unica speranza!

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 14.10.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa ma mi ripeto
Napolitano Giorgio
E'
Amico di tutte le DITTATURE
Nemico della Libertà dei popoli
E' USURPATORE- della Presidenza della Repubblica

E' l'antitesi di qualsiasi Presidente della Repubblica passato.
E' anti-Italiano
E' anti-Presidente - e non mi rappresenta

Io protesto e manifesto per tutte le cose INGIUSTE - che ha fatto.

Franco Restuccia Commentatore certificato 14.10.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa bisogna dirla però a proposito dei

pupazzetti rossi e blu:

sono proprio democratici al loro interno, tutti

uguali, uno all'altro senza distinzione, quelli

alla base e qualli ai vertici, proprio tutti...

pupazzetti senza spina dorsale...tanto meno morale

fatti muovere e ballare solo grazie ai fili..

o forse sono trame?

Viene un solo dubbio a questo punto: sono due i

Burattinai....oppure ce n'è uno solo?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 14.10.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

CARO M5S,
DESIDERO DIRVI NUOVAMENTE CHE I PEGGIORI NEMICI DEL NOSTRO PAESE SONO LA MAFIA, LA CAMORRA E LA NDRANGHETA SIA QUELLE CHE UCCIDONO CHE QUELLE DEI COLLETTI BIANCHI CHE SI TROVANO NEI CONSIOGLI DI AMMINISTRAZIONE DI MOLTE SOCIETA' E CHE FANNO CORRUZIONE ED EVASIONE FISCALE DAPPERTUTTO!!!
QUESTE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI FANNO IL BELLO E IL CATTIVE TEMPO, COMANDANO DAPPERTUTTO, LUCRANO DAPPERTUTTO E COME UN CANCRO STANNO DISTRUGGENDO IL NOSTRO INTERO PAESE!!!
IL CAPO DI TUTTO QUESTO E' BERLUSCONI SILVIO CON LO STALLIERE MAFIOSO MANGANO, CON DELL'UTRI AMICO DI MAFIOSI E COME ANCHE MOLTI MAFIOSI HANNO DETTO PIU' VOLTE!!!
DOBBIAMO ELIMINARE SUBITO QUESTO CANMCRO, IL PIU' PRESTO POSSIBILE SE VOGLIAMO SALVARE IL NOSTRO PAESE ALTRIMENTI SARA' LA FINE DI TUTTO!!!
FACCIAMO COSI' CON FORZA E DETERMINAZIONE E POI CI SARA' GIOIA PER TUTTI!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 14.10.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sirene che sparano nell'aria suoni strazianti
Gomme che mordono strade inutilmente
Altre tragedie....

Vetture impazzite che volano su asfalti bollenti
Un altro di quelli, zingaro o immigrato che sia
Altre morti......

Eppure mai a leggere del figlio dell'avvocato
fatto e strafatto con dei morti sulla coscienza
Altre differenze.....

Disagi sociali buttati in pasto alla gente normale
Quasi a farli diventare bestie cieche e fameliche
Altri animali.....

Tutti contro tutti in questa insana guerra
Dove tutti si sono dimenticati l'emigrazione
Altre memorie.....

Con il culo pieno ci si dimentica la povertà
L'indifferenza si diffonde anche nelle giovani forze
Altre direzioni.....

Non “vedo”, non “sento” ma parlo convinto
Quasi urlo per una nuova e sicura giustizia
Altre visioni.....

Si sbaglia sempre a guardare gli altri con odio
Fermati un attimo invece e cerca di capire
Altre condizioni....

La mia famiglia sta bene ed è salda e unita
Che m'importa di altri dolori e sofferenze?
Altri momenti......

Avevamo preso navi e battelli a vapore
Di cartone la valigia e legata con lo spago
Altra storia.....

Anche la Mafia avevamo emigrato
Sotto quella statua con la fiaccola in mano
Altri ricordi.....

Generazioni passate e libri riscritti
Coscienze offuscate da beni ed egoismo
Altre persone....

Potenti al Potere e Poveri alla Miseria
Sempre più divario nella gente italiana
Altri valori.....

Colori che cambiano ma non la sostanza
E chi si è venduto non ne ha mai abbastanza
Altre condizioni......

Partiti in apparente grande rivolta
Sempre più simili nel reclamare un prestigio
Altro paese.....

Mai come ora possiamo definire l'Italia
uno stato gestito da una Dittatura allargata
Altra realtà......

Diamoci un limite al comune sconcerto
Non è possibile ormai chiuder sempre gli occhi
Altri statisti.....

Finiamola di batter loro le mani applaudendo
E' l'ora dei fatti! E finitela con i misfatti!!
Altro...
Ora c'è bisogno di Altro!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 14.10.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immigrazione e dintorni......
Disoccupazione in Italia 12,5%
Disoccupazione giovanile in Italia 39,5%
PIL previsto 2013 -1,8%
Tassazione italiana 44,2% del PIL +12,8% rispetto al 1980
Incremento crimini
Previsione per il 2014 vanno da peggio a uguale.
Domanda: chi vuole l'arrivo degli immigrati e sopratutto perchè?
1) Gli imprenditori che potranno disporre di mano d'opera più economica (con relativo
dumping sugli italiani meno schillati professionalmente).
2) La Criminalità organizzata e non, che oltre a guadagnare sul trasporto (il viaggio viene pagato
profumatamente), avranno anche truppa di basso lignaggio a pochi soldi.
3) I partiti politici che sognano di dare loro, la cittadinanza per incrementare i voti
(cose già viste in USA).
4)* I "privatizzatori", il prossimo target di questi signori saranno i servizi sanitari (che
collasseranno sotto il peso dei servizi erogati agli stranieri non paganti).
5) Le organizzazioni no profit (si fa per dire) e caritatevoli (si fa per dire) che ricevono cospicui finanziamenti per gestire "l'emergenza".
6) Gli imbecilli che credono agli umanitari, ai progressisti, ai buonisti alla matriciana
Domanda: chi ci rimetterrano?
1) I cittadini italiani (tolto ovviamente i signori dei punti 1,2,3,4 e 5), che avranno come risultato:
- meno posti di lavoro (quindi maggior disoccupazione)
- meno diritti sul lavoro
- meno servizi (la sanità per esempio sarà in parte privata e in parte pubblica, e indovinate quale farà schifo e quale funzionerà?)
- meno sicurezza (sopratutto nelle periferie delle grandi città e nelle regioni meridionali)
* Manuale del perfetto privatizzatore:
Si prende un azienda o un servizio pubblico, lo si riempe di incompetenti e fannulloni, quindi lo
si carica di debiti, infine si fa in modo da non rendere fruibile alla gente i servizi che eroga.
Et voilà il gioco è fatto: a furor di popolo verrà privatizzato.

Giorgio C., Roma Commentatore certificato 14.10.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

paoloest21 14.10.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Sì, mi solleva!Evidentemente l'Italia è una Repubblica fondata sulla corruzione, sulla manodopera a basso costo e destinata a diventare presto, parte integrante del 3°mondo.Una Nazione dove i ricercatori e gli ingegneri,ma anche i linguisti e i medici, vengono allontanati come se fossero infetti da peste bubbonica.Io non voglio vivere in un posto del genere!Allora ben venga l'emigrazione degli Italioti verso le nuove Terre Promesse.Lasceremo le macerie di questo schifo ai nuovi Italiani.Sinceramente, mi fa specie quando sento dire da certi Parlamentari "eh, ma anche loro hanno diritto ad un futuro migliore,ad una casa e ad un lavoro". Caspita!Che persone altruiste!E i giovani italiani,che come me emigrano, non ne hanno bisogno?!Cosa siamo!?La feccia del mondo?!Ah,già,gli immigrati(clandestini, ovviamente,quelli che entrano legalmente,come mio marito,sono anche loro feccia da smaltire in qualche landa sperduta del mondo) servono per la manovalanza!A basso costo,ovvio!Noi ce ne possiamo andare!Non siamo i benvenuti in Italia!A noi nessuno viene a soccorrerci!I miei genitori,grazie a questo schifo,possono finalmente dire di non avere più figli!Perché io sono l'ultima:l'ultima dei loro figli presente al momento in Italia (mio fratello ha fatto i bagagli 2 anni fa).Sono un pò come l'ultima dei Mohicani: mi dissolverò anch'io!Darò il mio contributo ad un altro Stato,che mi merita di più!Mi meritano di più gli altri,perché mi vogliono non in base alla mia avvenenza,ma in base al mio cervello!Diteglielo alla Boldrini!L'Italia non mi ha dato niente!Niente!Solo feccia!Ringrazio comunque Beppe Grillo e il Movimento,perché, lo voglio dire ad alta voce, mi hanno fatto sognare per quasi un anno e mezzo in un'Italia migliore!Magari ritornerò in un futuro,quando ci sarete voi al Governo e non quelle mummie da museo delle cere, quei fossili, quei cancri maligni che non vogliono essere estirpati.

Ilaria B., Como Commentatore certificato 14.10.13 16:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

della tortura...nella fatiscenza totale senza servizi igienici idonei
Lampedusa
Migliaia di corpi chiusi
nei lager infami di lampedusa
trattati come bestie all’ingrasso
per non essere trasferiti nella miseria
qualcuno tenta di impiccarsi
con lenzuola sporche di apaticità
altri inghiottendo lamette taglienti
o bulloni sbullonati
che sbudellano le viscere
perle drogate appese
ai ganci di un macello in putrefazione
milioni di anime
di migranti affogati
cavalcano su dorsi
di meduse pronte a distruggere
allevamenti di salmoni e tonni
la miseria spunta in un mare sudato
di una spledente ribellione
come le teste di spighe dorate
e si perde nelle onde marce
di un commercio di esseri umani
senza nessuna regola inghiottito
da ostriche albergate nel cielo
degli abissi di un mare incolore
piovono stelle marine e fulmini maligni
spaccando le vostre teste serrate
da un razzismo ignorante
il miasmo dei vostri
cervelli bruciati trasformati
in concime alimenterà
le terre aride dei vostri infami cuori
nella speranza che
sboccierà un frammento di vita
imbottito di salsedine e misericordia
l’indulgenza dura un’attimo
donandovi l’ultima occasione
prima di essere incatenati
nei cessi dell’inferno…
Non e' raro che dei bambini talvolta senza rappresentante legale siano detenuti cosi' come delle persone in cerca di protezione trovano spesso l'inferno terreno...
i quasi 150 chilometri di mediterraneo d'asfaltare per raggiungere LAMPEDUSA saranno un'affare doro per impregilo finmeccanicca benetton ed affini le aziende del nord potranno prenotare per smaltire i rifiuti tossici come hanno fatto con la campania con la compiacenza di politici corrotti nel calcestruzzo scadente si seppellira' tutta la loro vergognosa immoralita'...noi vogliamo l'indulto la liberta' per i migranti detenuti nei centri di detenzione...i pagliacci truccati d'astuti buffoni non ci fottono con le belle parole ricamate di menzogne...loro sono complici della lege BOSSI-FINI...AMEN

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 14.10.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo astenerci da qualsiasi modifica di leggi sbagliate, anche se in teoria le migliorerebbero. Una legge sbagliata rimane tale e bisogna abrogarla e farne una nuova. I rappezzi servono sulle coperte, non sulle leggi. Se partecipiamo (o addirittura promuoviamo) modifiche parziali verremmo additati come corresponsabili di altri errori eventuali. Quella gentaglia è fatta così. Poi vai a spiegare alla gente che no, noi abbiamo solo modificato un comma o che cavolo.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 14.10.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Nei centri di detenzione per migranti
si vive come bestie all'ingrasso
nella disumanita' totale le cavie
della dittatura monetaria chiuse nei lager fetorenti
spesso dimenticati urlano lo strazio
le parole spesso annegano senza soccorso
nelle acque torbide agitate da politici
e servi conduttori di talk show o marchettari
che scrivono nefandezze su giornali
che campANO con gli osceni sovvenzionamenti ai giornali
che loro si divertono a riempire di menzogne
ultimamente nei programmi distrazione di massa esportatori di menzogne del padrone BERLUCIFERO maggiordomo CAIRO i servi marchettari corrotti dallo share e' pubblicita' che gli permette di vivere le loro schifose vite da contrabbandieri della menzogna si sono scagliati all'unisono alla ricerca di demolire il M5S con i loro strilli da prostituti nelle case di noi ignari italiani...i servi marchettari hanno dimenticato chi ha sgovernato negli ultimi 20 anni in questo lubrico periodo di devastazione totale coperto dai servi giornalisti direttori e conduttori di talk show nelle attraversate del mediterraneo sono morti circa 25mila esseri umani tutti giovani bambini donne incinte la strage degli innocenti spesso la usano per strumentalizzare con propagande politiche sponsorizzate dalla RAI negli ultimi 20 anni di questa carneficina o genocidio al governo e all'opposizione ci sono stati PDLPDUDCLEGASELedaffini
oggi gli stessi complici della carneficina urlano allo scandalo scaricando le loro colpe su altri...PETRUS UNICUM osservava le carrette del mare che presto verranno sostituite da camion che attraverseranno il mediterraneo sull'autostrada nuova abusiva gestita da BENETTON si paga il pedaggio e poi si scompare nei 473 centri di detenzione per migranti sparsi nella Ue e alle sue frontiere meridionali e orientali o nei luoghi invisibili di detenzione come commissariati o cabine delle navi l'inventario delle condizioni di vita all'interno di questi centri che restano molto spesso opache sono al margine della

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 14.10.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Max l'inizio del tuo post sembrava un minestrone ma alla fine ti sei ripreso..si si..il coinvolgimento di tutti con un referendum on line...come quello sul presidente della repubblica...ricordi???e come diceva grillo non sono contro l'euro,ma l'ultima parola spetta ai cittadini...allora facci votare così capiamo chi siamo!!!!un clandestino italiano!!!

Massimiliano 14.10.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

come non darti ragione? Purtroppo una parte dei parlamentari 5stelle qualche volta sembra frastornato ed impaurito dai rimbrotti di comodo della stampa e dell'opinione pubblica di genere. Napolitano, Bergoglio, Letta ed altri non nominati (per mimare le schedine di tanti anni fa per le corse dei cavalli?) gridano al lupo al lupo, ciascuno secondo il proprio lessico, cercando di spaventare il gregge. E devo dire che ci riescono perché le pecore alle grida improvvise così si comportano.

Speriamo bene


marcello scalzo 14.10.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok , tutto giusto e sacrosanto ma lo ripeto per l ennesima volta : andate in tv a dire queste cose , anche nei talk show più stupidi perché sono quelli che la gente guarda , ragazzi svegli ce n è nel m5s , si possono difendere o meglio anche attaccare . grillo ha fatto tanto ma ora deve lasciarli liberi questi ragazzi !

ciottoli marco 14.10.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

UN BLOG DI ASSOLUTO BUONSENSO, e il buonsenso quando arriva non è mai troppo tardi!!
Sulla pelle degli immigrati si è giocato veramente troppo sporco: ci sono molti che su di essi ha fatto solo demagogia e tanti altri che sul loro sangue ha guadagnato fiumi di soldi, e non mi riferisco solo agli scafisti. Cialtroni e avvoltoi che spesso sono la stessa persona.
E' l'ora di sapere la verità: quanti sono i contributi europei? a chi vanno? come sono spesi? Da dove partono questi infelici? Come vengono reclutati e come fanno a pagarsi la traversata? Qualcuno paga per loro acquistandoli così come schiavi? Che fine fanno gli immigrati dopo essere sbarcati in Italia? Come mai troviamo risorse per portare la guerra in Africa ed in Medio Oriente (vedasi la Libia, Afganistan) e non troviamo la maniera di provvedere agli effetti collaterali di questo neocolonialismo?
UN MUCCHIO DI DOMANDE A CUI DOBBIAMO TROVARE RISPOSTA E POI, NELLA CHIAREZZA DELLA SITUAZIONE, CERCARE DI DARE UNA SOLUZIONE CIVILE AL PROBLEMA DELL?IMMIGRAZIONE.
Tutto il resto è fuffa, è nebbia, è palude dentro cui i molti di prima, i demagoghi, i cialtroni e gli sciacalli, amano pescare.

enzo tofani 14.10.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia idea sulla immigrazione clandestina è semplice.
Accogliere, rifocillare e garantire l'espulsione in tempi brevissimi e certi, massimo una settimana.
I non rimpatriabili entro tali tempi, vanno estradati in Vaticano.
Vi sembro RAZZISTA.
NONO LO SONO E LO DIMOSTRO SUBITO.
Razzisti lo sono i ricchi PRELATI.
Razzisti lo sono i ricchi CINESI.
Razzisti lo sono i ricchi di MONTECARLO
Razzisti lo sono i ricchi GIAPPONESI
Razzisti lo sono i ricchi AFRICANI (compreso i congolesi)
Razzisti lo sono i ricchi INDIANI
Razzisti lo sono i ricchi ARABI.
Parliamo un pò dei festeggiamenti della popolazione di vari stati arabi dopo il crollo delle Torri Gemelle?
Che ne dite di guardare un video su internet?
Prima di dire che io sono razzista, rispolverate le vostre coscienze e informatevi.
Che ne vogliamo fare del principio della autodeterminazione dei popoli?
La maggioranza decide e la minoranza se non è d'accordo fa valere anche la violenza i propri diritti.
Questo ha insegnato la Rivoluzione Francese e i Moti Carbonari in Italia.
Parlare di Moti Carbonari è per caso apologia di reato?
Parlare della minoranza antifascista di Pertini è apologia di reato?
Parlare di Borsellino e Falcone abbandonati dai criminali al Governoè apologia di reato?
In Parlamento ci sono ancora corresponsabili che sanno oppure sono morti tutti?
C'è qualcuno coinvolti tra le alte sfere?
Perche vengono distrutte le cassette delle intercettazioni che potrebbero essere tramandate alla Storia fra Cento Anni?
Se io non ho niente da nascondere, permetto che le intercettazioni, per quanto compromettenti siano consegnate alla Storia.
Se ne chiedo la distruzione ammetto implicitamente di vergognarmene di fronte ai posteri.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 14.10.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Patriot Act

Qualcuno dice che Italy e' ricca perche' 80% italiani possiedono case.

Sicuramente ci saranno altre IMU...
Poi se il valore scende, come sta accadendo in USA
da anni e' VALORE TEORICO.

Inoltre se non ci sono compratori perche' fuggono verso la liberta' che ricchezza e'?



"Devono cambiare tutte le politiche internazionali e occidentali per poter arrivare a ridurre le fughe dai Paesi senza alcun futuro, dai Paesi del terzo mondo". C'è da aggiungiere "e dall'Italia".

Roberto V., Recanati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma non riesco ad arrivare a un Dunque, l'Europa fa lo gnorri e l'Italia solo per essere la piu' vicina deve correre e corre comunque per umanità. Questo lo trovo giusto, ad un proprio simile in difficoltà capitale è un sacrilegio voltare le spalle e a maggior ragione con i minori, sostengo quei Signori che trovatosi in quella tragica occasione hanno lasciato tutto e sono corsi in aiuto, discredito chi ha perso tempo e spero che la coscienza non li lasci in pace. Ma tutto questo non basta, l'Europa se ne frega e adesso vedrete quante cosa farà, facile demandare con un minimo di aiuto, giusto perchè le cose si sono messe male, se i barconi non affondavano non avrebbero dato questo stesso minimo che vedremo. Il vero aiuto è mandare delle task force di ogni Nazione con aiuti di prima necessità al seguito, vivere le emergenze, maneggiando i morti, prendere una parte dei sopravvissuti e portarseli nella Nazione di provenienza (o) gli fa schifo? quello che faranno e lo vedremo presto, è come dare solo un fazzoletto ad un bimbo disperato, magari rimasto orfano. VERGOGNA, la testa che si schifa dei propri piedi, se la volontà, il sogno di questi poveretti è la Germania, l'Olanda, Svezia, Svizzera o che altro li accompagnerei al confine e senza tanta burocrazia.
Questo è quello che penso.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 14.10.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,non so quanto il mio commento possa centrare con l'argomento trattato in questo post,ma voglio condividere il mio pensiero.Sono Italiana,ma mi vergogno della mia Nazionalità.Non mi sento rappresentata da tutti coloro che per 30 anni hanno governato questo Paese, gettandolo nel baratro. Scrivo qui, perché proprio oggi ho prenotato un biglietto di sola andata verso un Paese estero. Ho quasi 27 anni,sono laureata, ma la mia persona e le mie conoscenze non sono bastate a nessun datore di lavoro italiano per assumermi. Non dico a tempo indeterminato, ma almeno a tempo determinato, o comunque non con uno stipendio da 4° mondo. Conosco,oltre la mia, altre 4 lingue straniere,eppure nessuno in Italia ha bisogno di personale qualificato.In questi 2 anni dalla mia laurea, ne ho sentite dire di ogni!Ci hanno detto che siamo bamboccioni, ci hanno chiamati "sfigati",ci hanno detto che "il lavoro non è un diritto, ma deve essere guadagnato,anche attraverso il sacrificio" (Elsa Fornero 27/06/2012). Ebbene,io mi sono sacrificata.Posso vantare esperienze lavorative di qualsiasi tipo.Anche come "donna delle pulizie", o meglio ancora "lava wc" in un negozio nel centro della città dove abito.Per cosa?!Per niente!Non sono stata neanche pagata per il lavoro che ho svolto, con tanto di contratto, mi sono sentita dire dai Sindacati,che "se vuole i suoi soldi, ci deve dare 100,00 euro". Poco meno del mio stipendio.Ho fatto colloqui con gente non qualificata per svolgere la professione del recruiter.Ho fatto colloqui con gente che "a volte le qualifiche e le esperienze non bastano, bisogna valutare anche la simpatia e l'aspetto del candidato".A questo punto, devo dire che i miei capelli castani e il mio fisico asciutto, non mi hanno aiutata!Ho scoperto che al Cern di Ginevra lavorano, su 3.000 fisici nucleari, 700 fisici italiani.Evidentemente anche loro si sono sentiti dire che "le qualifiche non bastano".Questo sinceramente mi dà sollievo! - continua-

Ilaria B., Como Commentatore certificato 14.10.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ragazzi ..mi ripeto.
Prima di parlare di immigrazione ed asilo, c'è qualcuno che riesce a fare un bel copia incolla della legge attuale ?
Tutti quelli che intervengono sul blog l'hanno letta da qualche parte ?????
Io no.
Poi parliamo

Eposmail ,. Commentatore certificato 14.10.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Se il presidente di questa repubblica da avanspettacolo, invece di insultare i soli politici puliti che si trovano in quel covo, facesse il suo dovere COSTRINGENDO quell'aborto di governo, a fare quello che avevano promesso agli italiani: una legge elettorale e tornare alle urne, si potrebbe giustificare questa situazione assurda, invece fa tutt'altro: dissacrare la nostra Carta Costituzionale e salvare le chiappe al capo dei delinquenti che occupano le nostre istituzioni. Se nonostante il dissenso degli italiani, dovessero ugualmente fare l'indulto, non dovremmo starcene ad inveire tra noi, ma recarci in parlamento ognuno con una busta di escrementi da riempirci la piazza. Inoltre invitare la popolazione a non pagare più né Imu né consegnare la denuncia dei redditi. Ma questo non può essere fatto da poche persone, ma fare in modo di promuovere una campagna che chiunque abbia votato il M5S a non pagare più le tasse rifiutandoci di mantenere questa sozza classe dirigente. E se possono tranquillamente evadere le tasse coloro che gestiscono il paese, miliardari arricchitisi rubando i soldi alla povera gente, tanto più può farlo una popolazione ridotta alla fame per saziare la loro feroce ingordigia.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 14.10.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcosa di sensato!
Occorre esaminare le normative in vigore sulla base della effettiva loro capacità di risolvere i problemi.La follia dell'Italia è che si fanno leggi
poi nessuno fa un monitoraggio per verificarne
l'utilità effettiva.
In questi giorni ascoltando i politici dei vari schieramenti che si rimpallano la responsabilità di leggi che comunque non hanno portato nessun beneficio ho misurato la loro SUPERFICIALITA' e mi sono chiesta : come è stato possibile affidare
nelle mani di questa gente il destino del nostro paese.
Ecco perhè quel manipolo di deputati e senatori del m5s mi sono sembrati un vero miracolo: perchè sono entrati nel merito dei problemi e hanno fatto proposte dopo avere esaminato con attenzione gli argomenti.
Andate avanti così, non fatevi risucchiare dai politici venditori di fumo, noi -la gente comune sapremo comprendere.

nerella sala, modena Commentatore certificato 14.10.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

ROMA – Sono ore difficili per tutti gli italiani che speravano di esserselo tolto dai coglioni. A seguito della figuraccia dopo il voto di fiducia al governo Letta, Silvio Berlusconi ha trovato un accordo con Alfano, poi ci ha ripensato, poi ha ritrovato un accordo con Alfano e anche con Cicchitto, poi li ha mandati a cagare, poi ha chiesto scusa e li ha perdonati. Dopo ha smantellato Forza Italia, ha rifondato il PCI, poi ha negato tutto e si è risposato. Non pago di tutte queste rivoluzioni, e incalzato dalle voci interne al partito che metterebbero in discussione il suo operato, l’ex presidente del Consiglio (ma lui nega di esserlo mai stato) avrebbe dato le dimissioni a se stesso, dapprima respinte e, dopo un lungo colloquio interiore, accettate. Trascorsi circa dieci minuti di sede vacante, l’ex presidente si sarebbe però chiamato al telefono di casa, e in seguito a una discussione di quasi cinquanta minuti e a una lunga riflessione con Dudù, avrebbe deciso di riassumersi.

http://www.lercio.it/

mister x, ravenna Commentatore certificato 14.10.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per un pugno di voti, tanto valgono le vite degli altri, stanno giocando con il proprio elettorato, reato di clandestinità contro amnistia/indulto. Si metteranno d'accordo. Cerchiamo di non farci coinvolgere, perché noi lo vogliamo risolvere bene il problema immigrazione.

Annamaria De Bellis 14.10.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

l'analisi centra l'obbiettivo...non può un paese solo affrontare il problema dell'immigrazione clandestina..mentre alla UE fanno il "solitario" MALTA e ITALIA si devono arrangiare..questa è la UE...(ennesimo baraccone politico! magna soldi).
L'ONU auguri..!!non parliamo del FMI...andrebbe cancellato..vera causa delle miserie dei popoli..
IL Pianeta è affollato..siamo 7 miliardi...troppi..e queste ondate di emigrazioni non sono sostenibili..!
In primis va cancellato il "debito pubblico" verso i paesi del terzo mondo..secondo.."economia sostenibile"...terzo istruzione..stop alla vendita di armi..4 infrastrutture essenziali.: acqua,energia,strade e comunicazioni..gli strumenti ci sono..altrimenti il problema rimarrà allo status quo..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 14.10.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Ok, ragionamento molto lungo, e di cui fino in fondo non ho compreso il senso, ma sicuramente è un limite mio, colgo però la volontà di rimediare forse a parole dette in troppa velocità da Casaleggio. Per quanto mi riguarda al di là dei ragionamenti e delle dietrologie (mi chiedo se non moriremo di dietrologia) esistono questioni dirimenti, e non sull'essere di destra o sinistra, ma sull'essere uomini o no. Il reato penale di immigrazione clandestina è per me uno di questi temi che divide tra essere civili, uomini ed essere incivili, animali. Non mi frega nulla se tante nazioni "civili" incarcerano un povero cristo perché ha messo piede illegalmente nel loro stato. Per me è una abominio che sconvolge la mia coscienza, che mi ha fatto vergognare in tutti questi anni di essere italiano. Un movimento come il nostro a cui piace tanto riempirsi la bocca di San Francesco, quando si tratta di mostrare pietà per un uccellino, se non riesce a convergere senza esitazione per lo meno sull'abolizione del reato penale di immigrazione clandestina ( che non vuol dire essere d'accordo su tutto in fatto di immigrazione, ma su un sentire comune di essere uomini), è molto grave. Facciamo davvero questa conta, in modo che le persone, forse un po' semplici, come me possano capire se sono finalmente a casa.

Ivan Solinas, Scandicci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

oltre a dire le cose che si vorrebbero fare, e cercare di far passare emendamenti e leggi che per la maggior parte puntualmente vengono bocciati, volete rendervi conto che l'ultima nostra speranza sono le piazze o no? Sono ancora arrabbiato con grillo che la sera dell'"elezione" del presidente della repubblica si è tirato indietro

alex bottari 14.10.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

E il PASSAPAROLA? hanno cambiato?

mariuccia rollo Commentatore certificato 14.10.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Tematiche come quella dell'immigrazione secondo me andrebbero trattate tramite REFERENDUM POPOLARE. Non c'è altra via d'uscita.

Temi così importanti come anche i temi etici (aborto eutanasia, matrimoni gay etc), devono tutti essere trattati consultando l'intera popolazione, chiedere soltanto ai parlamentari o solo agli iscritti rischia di dare esiti lontani dalla vera volontà popolare.

Ascoltatemi. REFERENDUM è la via!

Diego Gavazzeni, Bergamo Commentatore certificato 14.10.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'essere di destra o di sinistra è una creatura creata da piccoli gruppi o minoranze di potere, x sfruttare e schiavizzare intere popolazione a loro servizio.
A danno dei beni comuni e della maggioranza dei popoli

claudio a., verona Commentatore certificato 14.10.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SARO' un bischhero pure io, ma trovo molto divertente il bischero fiorentino: tace, tace e ritace: Poi quando parla per distaccarsi dagli altri primattori del PD gli capita di dire cose che dice Grillo e M5S.Ho un dubbio: non è che vuole rubare voti al M5S.

terenzio eleuteri 14.10.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

La bellezza ha sempre la capacità di commuovermi
Nel mortorio generale vi offro questo bellissimo video tratto dal Blog i Glicini di Cetta

Mai il soldino di una bambina è stato speso meglio

http://www.eticamente.net/13146/mai-soldo-fu-speso-meglio.html


Guardatavelo e sentitevi anche voi per un momento pieni di gioia

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 14.10.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

250 migranti su una caccavella che ne porta 100 : il piu' furbo da fuoco ad una coperta.

dobbiamo piangere ?

dobbiamo piangere anche per quelli che tutti insieme stretti stretti come sardine sul barcone si sono messi a ballare la zumba al passaggio dell' aereo ?

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

india: mezzo milione di persone devono attraversare il ponte per andare al tempio


si alza una voce: il ponte sta crollando ...............

xxx morti : dobbiamo piangere ?

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me, il problema clandestini o immigrati, o come volete si deve risolvere allo stesso modo dell'Euro.

1) Si mette a conoscenza del problema l'intero paese non nascondendo pericoli, costi ed impegni da prendere.

2) La si fa finita di dire l'Europa in quanto è chiaro che l'Europa intera se ne frega, visto il " peso specifico dell'Italia" e d'altronde ti rispondono che noi gli diamo la prima accoglienza e poi loro gli devono dare un lavoro ( ??? )

3) Si mette a referendum popolare perchè sono stufo di sentire che è l'Europa che se ne deve occupare. No, siamo pratici, alla fine sarà l'Italia obbligata a prendere una posizione.

L'Italia, appunto, e non 4 senatori/deputati nominati da 4 segretari di partito.

Referendum popolare e la chiudiamo anche coi trolls/giornalisti che aspettano il pelo nell'uovo.

Mauro T., Roma Commentatore certificato 14.10.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ gli omini verdi

Le vostre idee hanno portato qualcosa di buono?
Ecco allora non sappiamo che farcene.
Siete riusciti solo a diventare parte di quel sistema che vogliamo rivoluzionare.
Fatevi un favore, non state ad ammorbare di vecchiume il nostro tentativo.

Daniela M. Commentatore certificato 14.10.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

A nominare (seppur indirettamente)certi personaggi,ho finito per sbaglliare banalmente un congiuntivo...
Segno che forse è meglio riflettere,e che da adesso in poi continuerò la mia polemica contro le posizioni del Movimento in parlamento sull'immigrazione,senza rispondere alle provocazioni o personalizzando lo scontro con alcuni utenti...
Comunque val la pena ripetere che il reato di clandestinità non serve verso coloro che arrivano adesso(Siriani,Somali,Eritrei)che ,per la maggior parte,hanno grosse possibilità di ottenere lo status di rifugiati...Ma per impedire che a loro,si aggiungano tanti altri provenienti da paesi che in questo momento stanno migrando molto meno in Europa rispetto al passato(penso ai paesi del Nord africa,o alla Nigeria,o altre parti)
E proprio verso questi popoli che la legge Bossi-Fini e i successivi interventi di Maroni hanno avuto un qualche successo...
Cerchiamo di agire con unn pò più di pragmaticità...è chiaro che si vorrebbe accogliere tutti,ma vi sembra possibile,stante la situazione in cui versa l'Italia?.

Christian Mk 14.10.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI BASTA CONTINUARE A SCRIVERE,RIUNIAMOCI E DECIDIAMO IL DA FARSI.MEGLIO LA RIVOLUZIONE CHE 1000 EURO AL MESE

Carmine. Colantuono 14.10.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
concordo con il post, questi politicanti insieme ai media, hanno sminuito il valore della politica perchè in realtà sono sprovvisti di ideali veri !
Si nascondono dietro una finta bandiera ed ad oltranza si susseguono nei governicchi poco durevoli. Chi ha votato o che vota i vecchi partiti lo fà semplicemente per convenienza personale oppure perchè,abbindolata dalle chiacchiere e dai media, sogna che il proprio partito ha degli ideali. Personalmente, alla luce dei fatti, credo fermamente che si tratta di un inciucio infinito appositamente creato e portato avanti dai vecchi partiti per la loro salvaguardia. Asta la vista e forza M5S !

Domenico Laurenza 14.10.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Vedrò STATO LOBBY E CONFLITTI DI INTERESSI.....
Chi comanda veramente in Italia......

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=491850730902942&set=a.293904824030868.71694.293694004051950&type=3&theater

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.10.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

La polemica, gli articoli, i post sulla faccenda del voto a favore dell’eliminazione del reato di clandestinità e l’immediata sconfessione dei senatori da parte del duo Grillo-Casaleggio non tendono a finire. Ultimo post che appare sul blog di Grillo è un ulteriore tentativo di giustificazione del comportamento del duo, eccolo. Ma questo modo di fare della coppia dei ”portavoce” porta a pochissimo in quanto rende il Movimento troppo precario agli occhi di molti che vorrebbero/potrebbero votarlo. Porta inevitabilmente a pensare che in effetti tutto il pensiero del M5S stia esclusivamente nella testa dei suoi fondatori e che gli onorevoli e i senatori per loro non siano altro che fastidiose appendici da educare e domare. Da qui le antipatiche accuse di movimento fascista etc…

Questo blog mi è testimone di come anch’io sia convinto che nel M5S ognuno non possa fare di testa propria perché sarebbe l’anarchia, ma dall’anarchia a votare a favore dell’eliminazione del reato di clandestinità (problema che era stato discusso già in ambito M5S, pare anche con parere favorevole della maggioranza) ce ne corre. Tanto più, ribadisco, quando i clandestini (fuggiaschi da guerre e relativa povertà all’ultimo grado) sono già amministrativamente irregolari e non c’è alcun bisogno di addossare loro sulle spalle anche reati penali.

E poi basta con questa paura di farsi considerare opportunisticamente alternativamente di destra o di sinistra dai partiti della vecchia partitocrazia che ci hanno portato sull’orlo del baratro. Paura di votare una legge per non essere presi per un movimento di sinistra e di non votarne un’altra per non essere considerati di destra è cosa molto limitativa, non è intelligente.

Il M5S deve essere – almeno, per questo io l’ho votato – il movimento spontaneo della gente di buon senso che si sente lontana mille miglia dai tatticismi furbastri dei vecchi partiti dei Batman, delle Minetti, dei Penati e dei Formigoni.

gaetano rizza 14.10.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

per non dimenticare la routine quotidiana di ricchezza che tanto piace ai matti grullini:

Nella tarda mattinata di ieri, nel campo rom del Foro Italico a Roma un uomo di 58 anni è stato arrestato dalla polizia per aver segregato e poi violentato una minorenne. L'uomo aveva dapprima convinto la ragazza a raggiungere l'Italia in compagnia della zia in prospettiva di un futuro migliore, poi aveva sottratto loro i documenti e aveva violentato la ragazzina. La telefonata di un testimone che dichiarava di essere in compagnia di una ragazzina romena che diceva di essere stata violentata da un connazionale ha allertato ieri il commissariato di Villa Glori. Quando i poliziotti sono giunti sul posto, il testimone ha fornito loro una descrizione sommaria del colpevole e ha indicato loro la direzione in cui era fuggito. Grazie al sistema di localizzazione del cellulare che l'uomo portava con sé, gli agenti lo hanno rintracciato poco dopo nel quartiere Spinaceto. A poco sono falsi i tentativi della famiglia dell'uomo di depistare le indagini. Il 58enne è stato arrestato ed è anche denunciato di ricettazione perché probabilmente ha in precedenza rapinato la zia della vittima.

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

...e te invece non sei un pupazzo? ..cosa hai fatto?!? potevi governare non te lo dimenticare e risolvere i problemi come denunci sempre, invece hai preferito il solito bla..bla...bla..bla...bla come tutti gli altri politici...sei solo un quaquaraqua Grillo, te e Casaleggio!

Luca Cardinali 14.10.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi è anche per colpa del M5S se tra PD e PDL prevalgono posizioni appiattite su quelle dell'euroburocrazia e dell'eurofinanza. Se erano davvero contro questa ingerenza europea i parlamentari del M5S, per senso pratico politico, e non per considerazioni legalitarie, dovevano opporti alla decadenza di Berlusconi da Senatore, perchè nei fatti Berslusconi era l'unico che poteva costringere il centrodestra ad opporsi alla volontà degli eurofinanzieri e degli euroburocrati. Dobbiamo dire grazie ai "grullini" del M5S se oggi anche il Centrodestra è stato messo sotto tutela del grande centro democristiano ed euromassonico.
Grullini siete stati i migliori promotori di Alfano di Lupi di Quagliariello e in definitiva di Letta!
Grullini finalmente avete chiarito che nei fatti voi siete di sinistra ed euromassoni come Letta e come il PD.

Paolo 14.10.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

M5S= QUOZIENTE DI INTELLIGENZA SUPERIORE
complimenti a BUGANI che ha scritto questo post, è di queste persone che l'ITALIA ha bisogno.
ps. l'unica cosa che chiedo a chi scrive sul blog, è di non usare lo stesso per autolesionismo, va bene la trasparenza ma con attenzione, alcune volte basta una telefonata al momento giusto per evitare scandali, che poi vanno in pasto agli squali.
FORZA LA GUERRA E' APPENA INIZIATA, IL BENE VINCERA' SUL MALE, ( almeno credo )

maurizio zinali 14.10.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo ammettere che prima abbiamo venduto tante armi agli africani, poi facciamo i pietisti con quelli che arrivano a casa nostra ma muoiono davanti alla porta d'ingresso dopo essere sopravvissuti a tanto ...schifo... io proporrei al Vaticano di cominciare a FARE qualcosa di concreto, a parte i bei sermoni: che accolgano nelle loro tante strutture de-tax che hanno un pò di queste persone, tanto, sappiamo, l'Italia è solo un tramite per la più ricca europa. il m5s non dev'essere strumentalizzato da chi crede che un problema storico come quello dell'immigrazione dal 3° mondo sia risolvibile con una legge. aggiungo solo una cosa: il mio prof di sociologia ci comunicò nel lontano 1987 che studiosi e governanti SAPEVANO che entro i primi due decenni del 2° millennio sulle sponde del Mediterraneo si sarebbero affacciati circa 1 miliardo di poveri... questo ci può sembrare un problema su cui dividere un movimento sano come il 5S, unico ambito di una politica democratica pensante in questo momento in Europa? (oserei dire nel mondo...)

stefano leo 14.10.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, il tema dell'Euro è l'ultimo baluardo che hai. Se non assumi una posizione netta nei confronti dell'euro e del recupero della sovranità monetaria sei solo un pupazzo del PUD€ di destra, di sinistra o di centro.

Giorgio S. Commentatore certificato 14.10.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per questa nuova "Opera di Pupi" chi sarà il «PUPARO»?

carmelo principato, agrigento Commentatore certificato 14.10.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti e a luciano di adria, che dire ?un disastro che di piu non si puo, e stasera guardiamo report, puntata interessantissima dove ci diranno che stiamo rischiando la bancarotta, cose che noi poveri cittadini sappiamo gia anche se i nostri governanti ce lo tengono nascosto, so che ci sara un intervista anche a beppe,bisogna andare avanti e guardare avanti per riveder le stelle per trovare la forza. VINCEREMO WM5S.

Susi V. Commentatore certificato 14.10.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

io non sono molto bravo con la grammatica, ma conosco il mondo, l'africa con oltre un miliardo di persone per lo più affamate l'america latina qualche centinaio di milioni, india e asia meglio non pensarci, e voi anime buone pensate che l'accoglienza sia un dovere, un obbligo umano e sociale, d'accordo ma il cittadino italiano dove lo mandiamo? come faremo ad occuparci del nostro popolo se le risorse che abbiamo ha disposizione non stanno bastando neppure per tutti i nostri cittadini, gia le case popolari vengono assegnate ad estracomunitari a discapito di nostri concittadini, forse sarebbe opportuno, nel caso accogliessimo tutti i diseredati del mondo, cercarci uno statarello disabitato in africa e trasferirci in massa, armi e bagagli, come si diceva una volta, demagogia una cosa, la realta un altra, aiutiamoli ma nel loro paese cercando di cooperare per uno sviluppo sostenibile,

graziano ., pisa Commentatore certificato 14.10.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo.

Federico Guerriero, Venezia Commentatore certificato 14.10.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è temuto perchè mette in luce le porcate di questi politici e non solo...

Non perdete mai di vista che c'è in atto un grosso complotto.
Il gruppo dei potenti Bilderberg) che gestisce l'economia mondiale e che si appropria degli stati una volta ridotti all'osso per mano di politici scelti ad hoc da quest'ultimi, (come potrebbe essere l'Italia in questo momento), non ha mai voluto Berlusconi come politico di loro fiducia perchè non era affidabile in quanto pensava solo ai suoi affari. Da un'intervista ad un ex Bilderberg) Se tanto mi da tanto i politici, giornalisti, mass media di fiducia dei Bilderberg chi sono? Chi sono i politici, giornalisti ecc. che fanno parte di Bilderberg... Cercate le notizie ......

libera p. Commentatore certificato 14.10.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Nettuno..... visto che quei coglioni al potere grilli compresi vogliono l'invasione dell'italia.... dacci almeno una mano tu!!!!!

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

... Poi ci sarebbe un’altra questione di cui vale la pena di discutere: gli eritrei ed i somali che stanno annegando nei barconi o sono buttati a mare dagli scafisti, non sono immigrati. Il loro status giuridico è (o dovrebbe essere) quello di rifugiati politici, che fuggono da un regime ignobile come quello di Isaias Afewerki che, Ti assicuro, non ha niente da invidiare a quello nord coreano. Anzi, questa confusione terminologica nasconde il retrobottega maleodorante dei rapporti d’affari con il regime eritreo (a cominciare dal commercio di armi che ha visto coinvolto l’ex leghista, poi An, Prosperini, ma non solo quello) del quale si tace. E’ strano come tutti lamentino la tragedia, se la prendano con la Ue, auspichino l’accoglienza, ma non parlino mai delle responsabilità di un regime criminale come quello eritreo, che è la causa prima di questo disastro. Come mai Tu e Grillo, che siete così attenti a sanzionare le ambiguità, i falsi ed i silenzi della stampa, vi fate sfuggire questa occasione per mettere i nostri mass media sul banco degli imputati? ...
http://www.aldogiannuli.it/2013/10/lettera-aperta-sul-reato-di-clandestinita/

Barbara M., Torino Commentatore certificato 14.10.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

@ Max Bugani: il gioco degli “altri” lo conosco. Conosco il gioco del lancio dello sterco su M5S a cui, in questi mesi, in tanti si sono cimentati (e a cui io mi sono opposto in ogni discussione). Inoltre l’ipocrisia del PD e di SEL mi è ben nota… essendo anche io di Bologna! L’ipocrisia di PDL e Lega, spero siano altrettanto note. Eppure conosco la legge Turco-Napolitano (che decretò la nascita dei CPT) e so che fa più o meno schifo come la Bossi-Fini; oppure ripenso a persone di cui ho sentito, in tante occasioni, la voce e i commenti sul blog di Grillo… penso a Gino Strada, a don Gallo, a don Ciotti e tanti altri… Caro Max, chiediti cosa ne avrebbe pensato un don Gallo di questo tuo post e delle sparate di Grillo su una posizione dei MIEI parlamentari M5S, a mio modesto avviso, SACROSANTA! CHIEDIAMOCELO TUTTI senza svicolare con una battuta o un insulto! Poi mi dirai che di don Gallo, Gino Strada, don Ciotti non te ne frega una benemerita m…..a, ma forse a tanti sostenitori del blog, qualcosa gliene frega. Lo scrivo con amarezza, ma se la posizione di Grillo sull’immigrazione è quella che si sta delineando in questi giorni (cioè: “un colpo al cerchio e uno alla botte)… Beh! SCONFESSA anni di blog in cui si è parlato e scritto non solo di antirazzismo, ma anche di migranti, fin dai fatti del G8 di Genova del luglio 2001 (il primo giorno si svolse un meraviglioso corteo dei migranti!). E certo non se ne parlava con questi toni miopi.
Tra l’altro, per chi ha un po’ di memoria storica, ricordo a tutti che Beppe, giustamente, propose la creazione di M5S come ULTIMA RAZIO, dopo tutta una serie di proposte, guarda caso, non fatte al PDL o alla Lega Nord… ma al PD! Cercò di regalargli il programma elaborato da M5S e poi cercò di candidarsi alle primarie. Poi, visto che sono una consorteria di gruppi di potere è finita in un nulla di fatto. Anche per questo la sua posizione di M5S sui migranti la trovo solo elettoralistica: un richiamo al pensiero del "bar Italia".

Lorenzo Toni 14.10.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo tutti che da decenni ormai le guerre sono di tipo economico, ed anche il problema dell'immigrazione va visto in quest'ottica.
Crediamo davvero che la Comunità Europea, se lo volesse, non avrebbe i mezzi per affrontare la questione dell'immigrazione in maniera seria ?
Non c'è la volontà ... si preferisce rimanere in questo "limbo" scaricando sui vari Stati le responsabilità del caso sfruttando
la disperazione di popolazioni allo stremo per cinesizzare l'europa con i bassi salari!
Quando accadono le tragedie tutti ad inzupparci il biscotto con il finto buonismo ,giornate e giornate di trasmissioni televisive perchè certo i morti fanno notizia e aumentano lo share... mangiatoia per il popolo bue , poi finita l'emergenza cala di nuovo il silenzio.
La spietatezza di tutte le guerre ,comprese quelle economiche , non guarda in faccia i morti sono effetti collaterali.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 14.10.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Marco D., Roma

Anche a me piace la fantascienza, ma la realta' e' una cosa ben diversa, come il diritto internazionale...

gino pispolo, pisa Commentatore certificato 14.10.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

se ci fosse in Italia, farei governare a Alba Dorata...oggi stesso sono stato in un Tribunale per un processo (sottrazione del mio cellulare) e vorrei che tanti di voi, che hanno candidato un Giudice come PDR, ci andassero per capire che la Giustizia e' veramente una gran cagata in Italia...

gino pispolo, pisa Commentatore certificato 14.10.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

A leggere certi post"simil Che Guevara" di alcuni utenti qui dentro,che tra l'altro proseguono nella loro intolleranza verbale(come se farsi dire "ignoranti" da degli asini come loro,dovrebbe in qualche modo fregar qualcosa),mi dimostra sempre più che questo Movimento è stato manipolato da alcuni,sfruttando il carisma di Grillo-Casaleggio,come un "cavallo di Troia"per infiltrare in Parlamento un estremismo politico da sinistra extra parlamentare e per far passare idee un tempo timidamente espresse solo da Sel(con cui tra l'altro si vota spesso insieme).
Occhio...che la gente si può fregare una volta sola,potete anche tenervi i socialisti rivoluzionari,ma il mio voto,e quello di tanta altra gente che vi ha votato(e per fare altro)potrete scordarvelo per il prossimo futuro...vediamo se con questi "rivoluzionari del pensiero" molto "intelligenti",arriverete a far meglio di quello che ha fatto la Sinistra Arcobaleno qualche anno fa...

Christian Mk 14.10.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Max Bugani. Rispecchia anche il mio pensiero, e credo non solo. Però ricordiamo una cosa: come c'è una dx e una sx altrettanto esiste un centro... e quel centro "cannellone" è composto da falsi democratici, che non pensano ad altro se non a come gonfiare sempre più il proprio portafogli. Per cui a torta finita ci ritroviamo con una schifezza che vuole farsi passare di dx , di sx e di centro! Ma è tutta e sempre la stessa marmaglia!

Il M5S deve ESULARE da tali affinità, altrimenti sarebbe tempo sprecato!

Come eico sempre: nella vostra zona c'è qualcosa che non va perché fanno come vogliono? Postate sul blog di Beppe e ci sarà da decidere come affrontare la cosa. Mai lo farete e mai si affronterà. Siamo tutti qui ANCHE per quello!

BASTA fare solo aprole! E' ora di agire e bisogna farlo rispettando la Costituzione come da primi abbiamo sempre fatto. Loro hanno continuato ad agire in modo delinquenziale, e solo ora, pre-elezioni, si travestono da buonisti. Questo vuol dire che non esiste da parte loro la volontà anche minima di agire democraticamente, quindi VINCEREMO NOI!!!


3mendo 14.10.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che abbiano fatto bene i parlamentari dell'M5stelle a proporre l'abolizione del reato di clandestinità, che non ha mai fermato nessuno (non li fermano la fame, le sofferenze, il rischio di affogare...).
Sul tema dell'immigrazione con barconi alla deriva, ho un'idea diversa sia dalla sinistra, sia dalla destra.
Premesso che si tratta di un piccolo aspetto del problema immigrazione, perché dei 4 milioni di immigrati solo pochissimi sono arrivati con barconi. Io credo sia necessario utilizzare i satelliti e altri mezzi di indagine per individuare le barche quando ancora sono vuote, sulle coste. Poi dovremmo mandare elicotteri, motovedette o sbarcare i lagunari e farle a pezzi.
Per fare una cosa del genere, è preferibile avere accordi con i paesi come Libia, Egitto etc. gli attacchi sarebbero in questo caso una forma di cooperazione fra forze di polizia nostre e loro.
In cambio del permesso di pattugliare le coste e di colpire i barconi (vuoti) degli scafisti, potremmo aiutare Libia, Egitto etc. a vigilare le loro frontiere con i paesi di provenienza dei migranti, mandando i nostri mezzi e i nostri soldati.
Ai posti di blocco di queste frontiere, potremmo eventualmente decidere di accogliere le domande di rifugiati politici, da trasferire in tutte le 27 nazioni dell'Unione Europea con mezzi di trasporto sicuri.
La cosa assurda è che con i soldi che spendiamo per ogni immigrato sbarcato dagli scafisti potremmo assistere un numero di persone 5 volte più alto nei paesi di origine.

Marco D., Roma Commentatore certificato 14.10.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

.. domanda...ma le leggi oggi esistenti o le proposte bocciate, per caso non le abbiamo mai riportate (come stesura completa ) in toto..sul presente blog?
Sul diritto d'asilo, cosa prevede oggi la nostra legislazione ?
Ma...ma..il testo dov'è ?...poi possiamo passare alla valutazione...
Il testo grazie .
A spanne è difficile gestire problematiche......

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 14.10.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Quagliariello: "Amnistia si applica a tutti, non si esclude un cittadino solo"

...non avevamo dubbi E' stata pensata proprio per quel "SOLO"...!!!!.....

anib roma Commentatore certificato 14.10.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Una simmetria (speculare) corrisponde sempre ad una "quantità" conservata.
Questa legge della fisica scoperta dalla donna più intelligente che io conosca Emmy Noether.
Si applica a tutte le leggi della fisica nel nostro caso la "quantità conservata" è il potere e il denaro come conseguenza.
Il M5S rompe questa simmetria è come il campo di Higgs in cosmologia.
E sembra proprio che l'universo con tutte le sue stelle approvi incondizionatamente !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

e il puparo 90enne lo lasciano fare perché così possono continuare ad andare al "circolo canottieri massoni"

Paolo Besso, Vercelli Commentatore certificato 14.10.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

bravo Bugani

joseph insudamerica (jopep) Commentatore certificato 14.10.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

1997 PRIMA GRANDE TRAGEDIA DI EMIGRANTI SUL
MARE ITALIANO
Sono passati ben 16 anni dalla prima grande tragedia di emigranti affogati nel mar Mediterraneo.
Da allora in poi si sono sempre più ripetute nella quasi indifferenza, lasciando darwinianamente al loro destino chi emigrava tentando di passare attraverso l'Italia. L'Italia Marinara, dalle quattro città marinare, talmente economicamente potente quanto indebitata. Ci sono voluti migliaia di morti per riuscire, finalmente, a richiamare l'attenzione su queste stragi di fronte al pieno progresso tecnologico tanto atteso nel nuovo millennio, con le sorprendenti nano-telecomunicazioni...ma in 16 anni nisciuno sapi, nisciuno parla, niente nessuno...nisciuno sapi chi muore dint'u scuru (sigla sceneggiato "Quattro colpi per Petrosino").

Mare EXP 14.10.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe cosa stiamo aspettando a fare un referendum popolare nazionale sull'uscita dall'euro e dall'europa(eurodittatura) ???
Beppe non basta mandare a casa i politici ladri, non basta mandare a casa i complici traditori della patria, BEPPE NON BASTANO LE VOSTRE MESSE IN SCENA IN PARLAMENTO..,NON BASTA GRIDARE LADRI, NON BASTA ARRAMPICARSI SUL TETTO SUL TETTO DI MONTECITORIO O PROPORRE L'ABOLIZIONE DI LEGGI CHE CONTRASTANO GIUSTAMENTE L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA SOLO PER COMPIACERE E METTERSI IN EVIDENZA.. BEPPE OCCORRONO I FATTI !! I PROBLEMI VANNO ESTIRPATI ALLA RADICE E QUEST'EUROPA FATTA COSI' E' LA RADICE!
BEPPE L'ITALIA E' MORTA E TU LO SAI, PEGGIO DI COSI' NON PUO' FINIRCI!! COSA STIAMO ASPETTANDO COSAAA??
FUORI DALL'EURO SUBITOOOOOOOOOOOO !!!!!E RICOSTRUIAMO LA NOSTRA NAZIONE !

Italiano schifato 14.10.13 14:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'EUROPA DEVE SALVARCI DA QUESTI CRIMINALI POLITICO-INDUSTRIALI-MAFIOSI-CLERICALI O PRESTISSIMO DOVRANNO FARE I CONTI ANCHE LORO CON QUESTE LOBBIES, QUESTE CASTE CHE SI ESPANDERANNO OVUNQUE COME METASTASI. IL POPOLO EUROPEO DEVE LIBERARSI DA QUESTI DELINQUENTI!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.10.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

…finalmente il botto. Quagliarello: o indulto o amnistia si applichino anche a Berlusconi. Mi chiedo: per il PDR era già preventivato o è il solito effetto collaterale?...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 14.10.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Allora , caro Max un sacco di belle parole , la maggior parte sono sempre la stessa solfa contro la politica per concludere che:
"Il tema dell’immigrazione è oltremodo complesso.."
Ma va.....?!?!?!?!
"l’immigrazione è solo la più grave, drammatica e ben visibile conseguenza di una politica occidentale folle, cieca, consumista, globalizzante, multinazionalistica"
Lo dice anche il papa....

"Devono cambiare tutte le politiche internazionali e occidentali per poter arrivare a ridurre le fughe dai Paesi senza alcun futuro.."
Grazie al cxxo......

Di bei discorsi ne abbiamo sentiti tanti ed anche migliori del tuo.

E allora cosa MS5 pensa di proporre come soluzione di questi problemi?

Pippo65 14.10.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

eee vaaiiiiiiiiii con l'invasione che tanto piace ai grulli..

Un'altra nottata e mattinata di sbarchi in Sicilia. Un gommone con a bordo 92 africani e' stato soccorso dalla Guardia costiera che ha condotto gli stranieri a Portopalo di Capo Passero. Sono tutti uomini che hanno detto di essere originari del Mali, del Senegal e della Somalia. Tra di loro quattro minorenni.
Nel Trapanese undici migranti sono sbarcati questa mattina nella frazione balneare di Cornino, a Custonaci (Trapani). Gli extracomunitari sono stati rintracciati dai carabinieri quando si trovavano gia' sulla spiaggia.
Altri 152 migranti sbarcati a Pozzallo (Ragusa). Sono somali, eritrei e siriani e nel gruppo secondo un primo conteggio ci sono tredici bambini. Sono tutti in buone condizioni di salute. Soccorsi dalla nave "Asso 30", che ha raggiunto il loro barcone a Sud-Est di Lampedusa e li ha imbarcati.
Infine 150 profughi sono giunti questa mattina a Lampedusa. Erano a bordo di un barcone che e' entrato nel porto dell'isola senza essere stato avvistato in precedenza.
Stamattina e' attesa a Lampedusa la nave "Libra" della Marina militare per prelevare altre bare dele vittime del naufragio del 3 ottobre e trasferirle a Porto Empedocle (Agrigento) da dove proseguiranno verso i luoghi di sepoltura.

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su amnistia e indulto,giusto essere contrari...Ma ciò deve valere in ogni caso,sia che sia compreso lo Psiconano,sia che non vi sia compreso...
L'indulto fatto dal parlamento ai tempi del secondo governo Prodi è stata la legge più impopolare degli ultimi 20 anni.
Vero è che,come dicono molti di voi,bisogna aver anche la forza di far cose impopolari se giuste,ma questa appunto non è una cosa giusta ,ma una vera Porcata diseducativa e lassista...E le azioni di borseggiatori,ladri,rapinatori,etc,a pagarla per prima è proprio la povera gente,quella a cui dite di riferirvi.
Su questo faccio mie le posizioni di Renzi e Travaglio

Christian Mk 14.10.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

qui una serie di rimborsi, da parte delle banche ai clienti, GUARDATE PER CREDERE!!!!!!!!!!!!


http://www.umarcocali.com/2013/10/ecco-altri-milioni-di-euro-recuperati.html

P.S. PERCHE' BEPPE NON TI OCCUPI DI QUESTO CASO? SONO OLTRE 50 MILIONI DI EURO!!!!!!!!!!

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 14.10.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho paura che non andremo mai da nessuna parte in questa Italia...

Quando vedo un Fazio - che nei prossimi tre anni percepirà un milione e ottocentomila euro l'anno arraffati dalle tasche di vecchiette con pensioni al minimo - dichiararsi "orgoglioso" dello stipendio da nababbo e il pubblico che lo applaude, mi rendo conto che non ce la faremo mai.

Beh, direte voi, quella è la claque, gente pagata - sempre coi soldi nostri - pure per applaudirlo.

D'accordo, però penso che anche nel Paese c'è un'infinità di gente che lo applaudirebbe.

Sembra di sentire il marchese del Grillo, quando dice ai poveracci: "Mi dispiace, ma io sono io e voi non siete un cazzo!"

Italiani disperati, senza lavoro e senza futuro, che non si indignano per quegli stipendi da favola.

Un Fazio che, invece di arrossire dalla vergogna, può sfoderare tutta l'arroganza di dirsi orgoglioso di portarsi a casa quei nostri soldi.

Un rivoluzionario da salotto come lui che fa l'apologia della pubblicità, e per di più su una rete del servizio pubblico.

E la gente che in tv e nel Paese applaude...

Ho paura che ci terremo questi parassiti per cento anni ancora.
Ne hanno da fare di strada, questi italiani!...

Gian Paolo 14.10.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo povero paese lo possiamo cambiare soltando stando tutti insieme, non c'è via d'uscita altrimenti. Quello che abbiamo non è uno Stato... è una presa in giro che dura da troppo tempo.
Basta con le chiacchiere dobbiamo mandarli tutti a casa! Gente non fatevi ingannare da quattro babbei che scrivono per difendere i politici corrotti del loro paesello...

Il M5S vincerà!!!!

libera p. Commentatore certificato 14.10.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

@jb Mirabile-caruso
Marco C.: "Noi del M5S siamo minoranza del Paese (28% dei consensi) e allora? Il 72% dell'opinione pubblica non la pensa come noi, e allora? Cosa vuol dire? Che da oggi dobbiamo sostenere le idee dell'opinione pubblica/maggioranza? Che teoria strampalata!
Caro sig. jb Mirabile-caruso, io sarò stato criptico ma lei si è fatto un film che niente ha a che vedere col senso del mio commento. Magari leggendo le parole di Max Bugani, consigliere comunale M5S Bologna le sarà tutto più chiaro.
“Perderemo voti? Probabilmente si, ma a me personalmente questo non importa, anzi non me ne frega proprio nulla dei voti dei malpancisti (di sinistra o di destra). Che se li tengano quei voti. Noi semplicemente cerchiamo e vogliamo idee in grado di essere sostenute in modo documentato e ragionato. L’importante è affrontare questo tema (n.d.r. Tutti i temi) in profondità, verificando la realtà dei fatti, calandosi in questa complessità e abbandonando completamente pregiudizi, ideologie e demagogie"
à bientôt

MARCO C. Commentatore certificato 14.10.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ignoranza italiota e il conformismo provinciale non sono un obbligo. Sono una drammatica zavorra italiana che paghiamo carissima. L'Italia non è un paesino di provincia, con la piazzetta, il bar e l'edicola: è una penisola con una lunga storia (di emigrazioni e migrazioni) in un continente e in un mondo dinamico.

Se il M5S sarà dominato da questi fantasmi xenofobo-gnurant sarà presto un ricordo, purtroppo assai squallido. Se prevarranno razionalità e progressismo, potrebbe prendere un percorso davvero rivoluzionario. Ma è dura...

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stamattina è arrivata la tares della mia attività commerciale,160mq 2600 euro annui,
ne ho i coglioni così pieni che non ci stanno più nei pantaloni,a fine anno penso di chiudere anche se a 50 anni e dopo 30 anni di attività non so che fare,credo di trasferirmi all'estero forse in svizzera se mi prendono,vaffanculo tutta l'italia e questa banda di ladri infami corroti,vaffanculo anche a tutti gli italiani che li hanno votati e li rivoteranno,tanti auguri.


IO NON VOGLIO AMNISTIE ED INDULTI.
non le voglio né per Berlusconi, né per Lusi, né per tutti i tesorieri indagati a destra e a manca, né per tutti coloro indagati per lo scandalo della sanità nelle regioni, né per tutti gli indagati del san raffaele, san giacomo, idi, finmeccanica, alitalia. Non lo voglio per tutti gli indagati di appropriazione indebita dei fondi dei partiti pagati di tasca nostra. Come me penso che non lo vogliono i parenti delle vittime della crisi che si sono suicidati a causa della crisi creata dalle ruberie, dai privilegi, dalle truffe di politici, banchieri, editoria, appalti truccati, sanità, immobili degli enti, consulenze e megastiepdni e megaprivilegi mentre i giudici dormivano o facevano finta di dormire ecc. ecc. Non lo vogliono coloro che stanno diventando poveri a causa delle tasse e della crisi creata dai politici e dalle lobbies. Coloro che hanno perso il lavoro o l'azienda a causa di questi criminali peggiori dei nazzisti per i quali andrebbe fatto un processo a parte, come per i nazzisti. Si son fatti prescrivere i reati ed ora Napolitano con tutti i politici vogliono l'amnistia e l'indulto. QUESTI CRIMINALI NON PAGHERANNO MAI PER LE LORO COLPE. RIMARRANNO IMPUNITI E CON TUTTO IL BOTTINO. MAGARI CON I SOLDI DELLE TRUFFE SI COMPRERANNO I NOSTRI BENI AD UN DECIMO DEL VALORE PER POI FARCI LORO SCHIAVI IN UNA SOCIETA' TIRANNICA E FEUDALE. DOVREMMO MANIFESTARE NUDI DENTRO UNA BOTTE E CON LA LANTERNA IN MANO COME DIOGENE DAVANTI AL MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA, DAVANTI A MONTECITORIO, DAVANTI AL QUIRINALE PER CHIEDERE GENTE ONESTA E CAPACE E NON QUESTI QUATTRO FARABUTTI INCAPACI E BORIOSI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.10.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

CASA: SERVICE TAX DA 10 MILIARDI

http://www.huffingtonpost.it/2013/10/14/service-tax-chi-la-paga_n_4095767.html?utm_hp_ref=italy

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.10.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Giusto!
Pensiamo ad andare avanti a testa bassa, fare fare e fare...
Di conseguenza la gente inizierà a capire il movimento ed i voti arriveranno!
Perché dei voti abbiamo bisogno, senza quelli non possiamo "mandarli tutti a casa"!

Nicola Ricci 14.10.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre, gradiremmo essere tra i commenti del blog citati nel TG3 delle h 19

Saccheggi "Democratici"

Come un ex parlamentare ex governatrice di regione (di un partito) possa essere messa a capo della stazione appaltante delle Ferrovie dello Stato senza avere nessuna competenza in tema.

Appalto (TAV Firenze) poi vinto dalle aziende vicine a quel partito.
Costi gonfiati a carico dello stato per arricchire gli "amici".
Smaltimenti illeciti e inquinanti nel movimento terra per fare risparmiare gli "amici".
Assunzioni-regalo per gli "amici".
Scambi di favori tra gli "amici".
Allontanamento immediato di chi si permetteva di ostacolarli.
Subappalti a imprese in odore di camorra

Applausi


(Video 1 e 2 a pag. link sottostante)


http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/cloaca-italia.php

Mario a 14.10.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Quante «cavolate» ci raccontano?
«Sparala grossa», la puntata di Report in onda lunedì 14 ottobre alle 21.10 su Raitre

http://www.corriere.it/inchieste/reportime/societa/quante-cavolate-ci-raccontano/87696b2a-3429-11e3-8576-cc4920727ef2.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.10.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Max per l'intervento! Sottoscrivo.

Marco P., Torino Commentatore certificato 14.10.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Sento alcuni che(da sinistra)invitano a non trattare certi argomenti con superficialità e ignoranza e a non scatenare guerre tra poveri.
Il problema è che invece sono proprio certe vostre idee buoniste,lassiste e senza un minimo(ma dico un minimo...)di pragmaticità,che denotano le suddette superficialità e ignoranza. Così come la guerre tra poveri,grazie anche a gente come voi,purtroppo è sempre più una realtà(e le estreme destre salgono ovunque nei sondaggi in Europa).
Proprio per non aver voluto affrontare con praticità argomenti così seri,trattandoli invece in maniera ideologica e retorica.

Christian Mk 14.10.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si sa il pupazzo fa rima con testa di cazzo , si sa il popolo italiano è un popolo pupazzo di gente testa di cazzo che continuano a pagare tasse e le bollette più care d'europa ai ladri e corrotti teste do cazzo dei partiti , ma chi ha votato queste teste di cazzo dei partiti? il pupazzo italiano .......è per questo che pupazzo fa rima con testa di cazzo....

the1fabio 14.10.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

il male del Paese é l informazione,i media.non dimentichiamolo mai!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 14.10.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L'Europa è solo buona a dettare le politiche di austerità. Che si faccia immediatamente carico del problema dell'immigrazione. Dobbiamo prendere delle decisioni di comune accordo tra tutte le nazioni europee, decidere il numero di clandestini da accettare in EUROPA, dividerceli a seconda delle possibilità e lavorare per risolvere le situazioni assurde dalle quali questa gente scappa. LO DOBBIAMO PRETENDERE DALL'EUROPA!!!!"

Straquoto Matilde qui sotto. L'EUROPA CHIEDE? Aboliamo le spese che la Merkel fa spendere in Euro ai paesi del sud Europa. Troppi soldi al servizio sanitario, ad esempio. E i pennivendoli venduti che siete sul libro paga dei poteri forti vi toglieremo la penzione di anziantà!!!

Perché noi siamo per la rivoluzione, altroché la malapolitica. Non bisogna assumere mai come implicito nel rispetto della normativa vigente l'appianamento delle discrepanze e discrasie esistenti. Impariamo da Guy Fawkes di V per Vendetta.

Libera Azione 14.10.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma che bravi i catto/sinistrati/grullini: non hanno mai lavorato in vita loro, vivono di espedienti, sussidi, stacchetti sindacali, piccoli lavoretti in nero in politica, la pensioncina di nonna..... le cose del mondo reale pertanto non le capiscono.

Però parlano e straparlano a vanvera, come un disco rotto.
Tanto non gli costa niente, ma fanno un bel figurone con quei nigeriani neri neri che incontrano all'internet point o a ciondolare come loro al bar.
Guardate però, magari avete ragione voi, la pensano proprio tutti tutti come voi sinistrai e allora offritevi volontari per portarveli a casa. Oppure il vile governicchio che vi rappresenta molto bene, potrebbe inserire nella prossima dichiarazione dei redditi un versamento tipo 8 per mille con la dicitura "pro clandestini" o "a favore risorse" o anche "mai più lampedusa" o meglio "elemosina per i sinistrati che se li portano a casa loro", 'nsomma qualcosa del genere, poi magari il titolo vedetelo meglio voi che con le parole a cazzo siete molto più bravi.

E così lo vediamo gli "itagliani" come voi quanto sono buoni e solidali. Ahahaha mi fate sempre più ridere.

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La butto lì: ma copiare leggi e provvedimenti sull'immigrazione di altri paesi che hanno dimostrato di funzionare pare brutto?

La Grecia ha ridotto l'immigrazione via terra del 99% aumentando i frontalieri pagati con soldi dell'UE

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 14.10.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedetevi chi ha interesse a difendere i politici che hanno affossato l'Italia per i loro interessi. Chiedetevi chi ha interesse a difendere i politici che hanno ridotto l'Italia con uno dei maggiori debiti pubblici, con le tasse tra le più alte del mondo, con un tasso di disoccupazione, soprattutto giovanile, che ha fatto emigrare in pochi anni un milione e mezzo di giovani. Chi è che ha interesse a difendere politici collusi, corrotti, mafiosi che hanno distrutto l'Italia? Sono i cittadini italiani disonesti e che hanno il loro tornaconto a volere ancora il pdl pd scelta civica e altri .. al governo della nostra povera Italia. Il M5S è temuto perchè mette in luce le porcate di questi politici!!!!

libera p. Commentatore certificato 14.10.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti all'attivista di Bologna che ha scritto questo post.
ERa quello che serviva espresso nelle parole piu misurate e giuste possibili.
E' riuscito a quadrare il punto togliendo strali e strali di polemiche inutili.
Torniamo in rotta e rirpendiamo il timone.

Buon lavoro a tutto il M5s

maurizio p., cagliari Commentatore certificato 14.10.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

dire che sono uguali è poco...
http://www.youtube.com/watch?v=UkmsUUIuulc

Marina A., lucca Commentatore certificato 14.10.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Il governo oggi vara l'intervento militare e umanitario nel Canale di Sicilia.


un grosso aiuto alla criminalità non dovranno più acquistare i vecchi barconi e gommoni li lanceranno direttamente in mare.

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Chiarelli Cinquemilioniquattrocentomila espresso in numeri pare si scriva: 5.400.000 così pure 1.800.000. solo se mi sbaglio ti prego di darmene nota. Garzie

vittorio esposito 14.10.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANIIIIIIIIIIIII !!!!!!

COGLIONAZZIIIIIIIII !!!!!!!!

SVEGLIATEVI !!!!!!!!!!!!

ciulanen 14.10.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

@Esteban Almiron Parigi,

mi permetto di ri-postare un tuo sottocommento che condivido in toto:

""Ma mi auguro che questo post intenda dire, per l'appunto, che è importante trattare un problema serio e complesso con competenza, serietà e umanità: non con superficialità e ignoranza per soddisfare isterie nazional-popolari e raccattare voti istigando una guerra tra poveri.""

aggiungo:
"prioritario" è un coordinamento FATTIVO con l'Europa
e questo spetta al Governo!!!!!
PRIORITARIO SU TUTTO
basta!!! con "parole saggie e buoni propositi"
la cialtroneria e l'incuria peseranno come macigni sulle vs spalle, sulle vs anime....

alnair gru, roma Commentatore certificato 14.10.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè stupirci se i nostri politici fanno di tutto per imbottigliare il popolo italiano al proprio destino.....
Ormai siamo burattini nelle mani di un parlamento corrotto nell anima....
Noi italiani siamo una manica di pezzi di merda ....
Nessuno esluso...
Siamo inanzittutto un popolo di leccaculi....
Per i nostri tornaconti sapremmo vendere il nostro culo al peggiore dei nostri nemici....
Siamo il popolo piu incivile del MONDO.......
Abbiamo strupato la nostra terra da SEMPRE......
Siamo il popolo con la piu alta densitä MAFIOSA
del globo.....
E ci stiamo ancora a masturbare il cervello ancora per capire che quei porci schifosi che ci hanno portato in questa situazione sono esattamente come noi......
L unica differenza è che loro sono seduti li dentro ???????
PIERGI MASTROMAGICO..........

pierluigi mastrogiacomo 14.10.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

mentre qui si discute su chi incarna il vero spirito del m5s, altrove...


""Cina: "nuova valuta riserva e nuovo ordine mondiale"""

""Basta con il dollaro come moneta dominante. E' ora di "de-americanizzare il mondo", che sta ancora soffrendo per il disastro economico causato dalle lobby voraci di Wall Street. """

""NEW YORK (WSI) - Cina sempre più irritata dallo stallo nelle trattative tra Democratici e Repubblicani Usa per evitare il default Usa. D'altronde, insieme al Giappone, il paese è il maggiore detentore di Treasuries americani e i dubbi sulla convenienza a puntare ancora su questo investimento sono sempre più insistenti.

E così, nell'agenzia di stampa statale Xinhua appare un editoriale firmato da Liu Chang, che parla "del fallimento fiscale degli Stati Uniti" come un elemento che avalla la "de-americanizzazione del mondo", sostenendo che è arrivato il momento che il mondo consideri una nuova valuta di riserva "che deve essere creata per sostituire il dominio del dollaro, in modo tale che la comunità internazionale possa stare lontana dalle conseguenza del caos politico che si sta intensificando negli Stati Uniti".""

segue su

http://www.wallstreetitalia.com/article/1633080/geopolitica/cina-nuova-valuta-riserva-e-nuovo-ordine-mondiale.aspx

paoloest21 14.10.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Europa è solo buona a dettare le politiche di austerità. Che si faccia immediatamente carico del problema dell'immigrazione. Dobbiamo prendere delle decisioni di comune accordo tra tutte le nazioni europee, decidere il numero di clandestini da accettare in EUROPA, dividerceli a seconda delle possibilità e lavorare per risolvere le situazioni assurde dalle quali questa gente scappa. LO DOBBIAMO PRETENDERE DALL'EUROPA!!!!

Matilde Ciancio 14.10.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Il business dell'accoglienza gongola. Nuovi soldi in arrivo per Lampedusa, onlus,ong e per la comunità di S. Egidio.
Il barbetta esulta. Allegri! C'è biada per tutti!

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Il trucco è prendere un problema con soluzione ovvia (immigrati regolari si, clandestini e criminali no) e stravolgerlo con due NON soluzioni che servono solo a raccogliere voti (non è una strategia usata solo in Italia).
Come al solito in politica si prendono più voti a NON risolvere i problemi piuttosto che a risolverli.

Finchè un problema dotato di unica soluzione ammette due stati d'animo differenti (ad es. la generosità dell'accoglienza e la legalità delle espulsioni) i partiti cercheranno di differenziarsi in base agli stati d'animo disponibili che sono proprio quelli che fanno sentire il cittadino rappresentato (i fatti e le leggi scritte non vengono prese in considerazione dal cittadino medio che spesso per mancanza di tempo si fida degli annunci dei media).

Sia destra che sinistra hanno mantenuto l'attuale legislazione in tema di immigrazione senza mai cambiarla proprio perchè una legge difettosa permette di lanciare proclami mediatici carichi di sentimenti anche se ovviamente ci si ferma sempre alle chiacchiere incolpando sempre l'intero universo se non si ha fatto nulla per passare dalle parole ai fatti.

Il teatrino dei due pupazzi sempre diversamente concordi è mediaticamente utilissimo per prendere voti perchè riesce a far credere al cittadino di essere EMOTIVAMENTE RAPPRESENTATO da una delle due parti politiche mentre in realtà lo stanno entrambi prendendo per il culo:
i mass media sono pieni di annunci, anticipazioni e notizie dell'ultimo minuto ma MAI leggono le leggi che il parlamento sforna (verba volant scripta manent), altrimenti il cittadino informato capirebbe subito che l'han preso spudoratamente per il culo e che son tutti bugiardi fino all'osso (non solo Letta).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 14.10.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una cosa certa,che in tempi non sospetti sia nei comizi che in qualche post,grillo annunciava(e prevedeva)che sia i media,che la maggior parte dei politici,ci avrebbero attaccato,diffamato,messi gli uni contro gli altri,che avrebbero comprato alcuni di noi,che sarebbe stata veramente dura..e noi cosa facciamo?esattamente cio che aveva previsto..invece di essere uniti e stare vicino a beppe e a casaleggio,cerchiamo dei colpevoli,diamo colpe,diamo consigli e persino ultimatum..bene o vi sono una infinita' di troll,oppure molti di noi non sono ancora pronti,siamo al governo da alcuni mesi(opposizione) e a momenti riceviamo piu critiche dai nostri che dagli altri..forse dovevamo fare un corso di maturita' anche noi..perche' avere idee diverse in un movimento e' un bene..ma la continua critica e' solo dannosa..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 14.10.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi riferisco al tema immigrati clandestini (ripeto:clandestini, non quelli in regola): nessuno dice mai chiaramente che questa gente PAGA le organizzazioni criminali/i barconi, minimo 1000 euro e fino ad oltre 5000 euro a testa, bimbi inclusi. una sola domanda: dove li prendono, visti che nei loro paesi avere 1000 euro ti comptri una casa/e' un sogno averli? tutti parlano, io-per motivi di lavoro(in campo marittimo) ci son stato, in tantissimi di quei paesi. i veri poveri non sanno neppure diove e' l'italia e non hanno neppure 1 euro per non morire di fame. ma nessuno ce lo dice or spiega. perche' ?. 1) LA SINISTRA CI SGUAZZERA' CON LE TESSERE SINDACALI E/O RIVOLTOSI A INFIMO PREZZO ") SOCIOLOGI/PSICOLOGI/INSEGNANTI APPOGGIO ETC ETC CI GUADAGNERANO SOPRA,altrimenti dovranno fare altro mestiere, 3)I POLITICI, FASCISTI OR COMUNISTI, AVRANNO VIOLENZA FACILE ASSICURATA SENZA SFORZI...4) le ASSOCIAZIONI VARIE AVRANNO CONTRIBUTI A IOSA, PER PAGARE CHE?!!!MAH!!! non parliamo poi del fatto che gli italiani non hanno lavoro, in quanto i posti sno destinati sempre piu' a questi nuovi arrivi, niente tasse, 2-3 ore in regoloa i resto in nero e cosi via, con la complicita' e beneplacito dei sindacati CGIL in testa.io personalmente temo e sono copnvinto che sia come sopra. a parte comunque il dispiacere per i morti.

gio pitta 14.10.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

fuori tutti i clandestini dall'italia: abbiamo già troppi parassiti delle caste politiche, statali vari e sindacali da mantenere!!!

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Dal monologo di Alex Jones dal film “Waking life “


Non si può combattere il governo della città, tasse sicure come la morte, non si parla nè di politica, nè di religione. Questa è la propaganda nemica scandita a voce alta dai picchetti : ARRENDITI SOLDATO, ARRENDITI SOLDATO. A questo ci ha abituati il ventesimo secolo, ma adesso nel ventunesimo secolo è ora di alsarzi e capire che non dobbiamo farci ammassare in questa trappola per topi, non dobbiamo sottometterci alla disumanizzazione. Non so a voi, ma a me preoccupa molto quello che sta succedendo nel mondo, mi preoccupa molto la struttura, mi preoccupano molto i sistemi di controllo, quelli che controllano la mia vita e quelli che vogliono controllarla ancora di più. Io voglio la libertà, questo voglio e anche voi dovreste volerla. Ognuno di noi deve liberarsi dell’avidità, dell’odio, dell’invidia e anche dell’insicurezza perchè è questo il modo in cui ci controllano e ci fanno sentire patetici e piccoli, in modo che, spontaneamente, cediamo la nostra sovranità, la nostra libertà, il nostro destino. Dobbino capire che fino ad oggi siamo stati condizionati a livello di massa e sfidare lo stato schiavo delle multi-nazionali. Il ventunesimo secolo sarà un secolo nuovo e non il secolo dello schiavismo, non il secolo delle menzogne, del classismo, dello statalismo o di altri metodi di controllo, sarà l’era in cui l’umanità intera si batterà per qualcosa di puro, per qualcosa di giusto. Sono solo idiozie il Liberale democratico o il repubblicano conservatore. Sono stati creati per controllarvi, due facce della stessa medaglia : due gruppi manageriali che si contendono la poltrona di presidente della schiavitù s.p.a.. La verità è li davanti ai vostri occhi, ma loro ci offrono un buffet di bugie : io sono stufo di tutto questo e non ne assaggerò un solo boccone, capito ??!! Resistere non è inutile, alla fine vinceremo questa battaglia, l’umanità è troppo forte, non siamo un mucchio di mezze cartucce e per questo ci

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.10.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esigo dallo Stato che dalle mie tasse venga decurtato la parte relativa alle spese per aiutare chi mi sta invadendo.

Rosario Denti Commentatore certificato 14.10.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BELLE GRILLO, VUOI VINCERE FACILE VERO?

IL POST PRECEDENTE E' MOLTO SUGGESTIVO SE SI LEGGESSE IN MODO SUPERFICIALE, SE INVECE VOLESSIMO FARE QUALCHE RIFLESSIONE UN PO' MENO:

TU PARLI SPESSO GIUSTAMENTE DELLE TASSE CHE AUMENTANO O DI QUELLE NUOVE, PERO' NON DICI MAI CHE SE SI RECUPERASSERO PER ESEMPIO QUEGLI OLTRE 300.000.000.000 DI EURO DI EVASIONE FISCALE L'ANNO NON CI SAREBBE BISOGNO DI NUOVE TASSE O DI AUMENTARE QUELLE IN ESSERE.

TI RICORDO CHE CI SONO SEMPRE I 98.000.000.000 DI EVASIONE DELLE SLOT MACCHINES, ANCHE QUI HAI PARLATO SPESSO MA NON SI FA NIENTE PER ANDARLI A PRENDERE, PERCHE'?

TI RICORDO ANCORA CHE CI SONO QUEI 300-400 MILIARDI SOLO NELLE BANCHE SVIZZERE DI QUEI CONNAZIONALI ITALIANI DISONESTI, COSA VERA PERCHE' L'ABBIAMO SAPUTO TRAMITE I CD ESPORTATI DA QUEL FUNZIONARIO DELLE STESSE BANCHE POI DEFINITO "INFEDELE", DOVE C'ERANO NOMI E COGNOMI DEI TITOLARI DEI CONTI. lA GERMANIA E L'INGHILTERRA PER I LORO SONO GIA' ANDATI A PRENSERSI IL 30% (SE EMERGERANNO ALTRI REATI OLTRE L'EVASIONE ANCHE IL RESTO), L'AUSTRIA E' ANDATA A PRENDERSELI TRE MESI FA. NOI NO PERCHE'?

INOLTRE, SU QUESTO POST COMPARIVA LA PUBBLICITA' DEL 7% DI INTERESSE CHE DANNO LE BANCHE SVIZZERE? TU SAI BENISSIMO COME SI PUO' CREARE IL CONSENSO DELLA GENTE, SEI UN GENIO DELLA COMUNICAZIONE, ALLORA C'E' DA CHIEDERSI PERCHE' QUESTA PROPAGANDA? FORSE PERCHE' QUALCHE POVERO CRISTO PORTI IN SVIZZERA I POCHI RISPARMI E POI NON POTER DIRE PIU' NULLA SU CHI PORTA NEI PARADISI FISCALI DECINE O CENTINAIA DI MILIARDI?

QUALCUNO STA GIA ' DICENDO CHE SEI ENTRATO IN POLITICA PER GESTIRE LA RABBIA DELLA POVERA GENTE, D'ALTRA PARTE LO HAI DETTO PIU' VOLTE ANCHE TU, IO TI HO VOTATO MA VORREI VEDERE I FATTI NON I PROCLAMI.

PERCHE' AD ESEMPIO NON COMBATTI L'EVASIONE FISCALE DI CUI ANCHE GLI SPROVVEDUTI HANNO CAPITO SERVIRE PER I FINANZIAMENTI ILLECITI E CORRUZIONE AI POLITICI ATTUALI CHE TU COMBATTI? HAI RACCOLTO FIRME PER TUTTO FALLO ANCHE PER QUESTO, NON TI PARE?

G. V.

Giuseppe Vitali 14.10.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono letteralmente nauseato di come il presidente della repubblica parli di indulto, è un' offesa a tutti colori che credono nelle regole per poter cercare una convivenza possibile.
Se le carceri sono piene ci sarà pure una ragione, dietro ad ogni arresto c' è una montagna di lavoro che magicamente viene cestinato in nome dei diritti umani. Sentire parlare di diritti umani a certi personaggi della politica, giornalisti e via dicendo è un' insulto all' intelligenza. Prima di essere portatori dei diritti umani sarebbe necessario applicarli quotidianamente con fatti e non con slogan e parole. Ma il nostro punto di vista non ci viene mai chiesto? Speriamo che ci sia una forte opposizione a questa ennesima ingiustizia.
A

alessandro Ghini 14.10.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

------QUANDO LE FORZE DI POLIZIA/CARABINIERI/FINANZA/SERVIZI SEGRETI, COMINCERANNO A MUOVERSI ANCHE A LIVELLO LOCALE, NEI PAESI, NEI CONFRONTI DEGLI ATTIVISTI E FORSE ANCHE PIU' SU, VI ACCORGERETE COSA SIGNIFICA PROVARCI DURAMENTE!--------

MAI SENTITO PARLARE DI STRATEGIA DELLA TENSIONE? SAREBBE FORSE SOLO UNA PARTE DELLA STRATEGIA GLOBALE! IL G8 DI GENOVA, DEL 2001, FURONO LE PROVE GENERALI E IL RISULTATO FU POSITIVO PER IL SISTEMA.
Se credete di fare qualcosa con le filastrocche, con qualche rima, con frasi scritte per altri constesti e che a voi paiono orecchiabili e simpatiche, vi sbagliate di grosso.
HO SCRITTO... "QUANDO COMINCERANNO A MUOVERSI"; MI SCUSO, HANNO GIA' COMINCIATO A MUOVERSI, MA VOI ANCORA NON VE NE SIETE ACCORTI, MA QUALCUNO SI'...

POVERI ILLUSI!

Possibile che nessuno di voi si ponga questa semplice domanda: Se per non perdere in Val di Susa, sono disposti a schierare l'esercito, dopo avere commesso diverse vigliaccate, possibile che non comprendiate cosa sarebbero disposti a fare per non perdere l'Italia?

Sia ben chiaro che io non sto parlando di azioni da compiere, ma di comprensione, perché constato che la maggioranza pare non avere compreso la situazione.

MA E' COSI' DIFFICILE CAPIRE QUESTI FATTI, QUESTA SITUAZIONE?

Max Stirner Commentatore certificato 14.10.13 13:40| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

"Il tema dell’immigrazione è l’ultimo baluardo in mano al centro sinistra per differenziarsi dai soci e complici del centro destra"

Invece la nuova organizzazione M5* deve perseguire un'organica prassi di lavoro di gruppo senza pregiudicare l'attuale livello delle prestazioni, e un collegamento interdisciplinare ipotizzando e perseguendo nel rispetto della normativa vigente il coinvolgimento attivo di rappresentanti e cittadini.

E perché poi, voi la nostra attuale situazione la chiamereste democrazia? Democrazia non significa guardare come dei dementi i programmi fatti dallo psiconano per spappolarci il cervello. I politici e la politica sono il motivo per cui stiamo come stiamo. Invece la rete è il futuro, sostituirà questa democrazia fallimentare che il sistema ci impone. Basta chiederlo a Assange.

Soprattutto ora che siamo in Parlamento non dobbiamo diventare casta. Chiunque si lasci infettarelo espelliamo e ne eleggiamo un'altro su Twitter.


Libera Azione 14.10.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Le dichiarazioni di Di Maio a La 7 non mi stupiscono affatto,la legge sulla depenalizzazione del reato di clandestinità è già un dato di fatto...Tenete presente che in questi mesi sono arrivati via mare soprattutto Siriani,Eritrei,Somali,ovvero gente che per la maggior parte può richiedere diritto d'asilo(le indagini sono solo pura formalità)...
Ma una volta depenalizzato questo reato ,arriveranno tutti gli altri,anche da paesi dove finora il fenomeno era stato più ridotto.
Ringraziate il cielo,che si rivoterà solo tra 8 mesi(e per le europee),altrimenti altro che 51% dei voti!.

Christian Mk 14.10.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bell' articolo serio ed esaustivo.

Francesco. P., francescoparadisi87@gmail.com Commentatore certificato 14.10.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

- CAOS E COSMO -
Bene, vediamo se è vero che dal caos viene fuori il cosmo.
Affrontiamo questo tema che non era nel programma ma che è uno frai i temi più strazianti dell'umanità disperata.
Nessuno deve restate indietro, cerchiamo di stare uniti su questo nostro motto perchè solo se li aiutiamo a non dover fuggire ci aiuteremo a non dover fare altrettanto.
Proviamo a vedere chi è responsabile di questo disastro, vediamo come abusano di terre e persone, cerchiamo di togliere l'acqua agli squali di questa mafia predatrice che ci stà distruggendo tutti, bianchi o colorati che siamo.
Tagliamo quei fili che ci rendono pupazzi.

Daniela M. Commentatore certificato 14.10.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro Paese non ha mai avuto un governo democratico.

Il nostro Paese è già con i piedi nel fallimento, tra poco la melma arriverà alle ginocchia e nessuno potrà salvarsi, se non coloro che si arrogano ogni merito, ogni baluardo di democrazia mai esistita.

Accogliere profughi è un problema serio che va affrontato con risorse che non abbiamo.

Il MoVimento 5 S. ha messo in chiaro da anni qual è il vero cancro della nostra vita da italiani: dover sostenere un’accolita di parassiti, mafiosi, condannati che ancora trovano il modo di farsi chiamare ONOREVOLI, che non hanno nemmeno la coscienza di considerare le sofferenze di una popolazione sempre più gettata in mezzo alla strada, all’orlo del suicidio, semmai la “comare” non arrivi prima impietosita da tanta sofferenza.

Vogliono fare i belli facendo finta di avere degli scrupoli verso quella gente che muore in mare, e ci riescono, perché c’è tanto consenso nei loro confronti.

Per organizzare un’accoglienza degna del suo nome, un Paese dovrebbe essere dapprima DEMOCRATICO, poi libero dai delinquenti che lo guidano verso la rovina.

Il M5S ha tracciato la strada da seguire per diventare un vero Stato Democratico… solo allora si potrà avere l’onore di proporci come veri soccorritori di anime disperate.

Accoglierli significa andarli a prendere al confine delle acque territoriali, portarli al ricovero con letti caldi, cibi caldi, bagno caldo, cure mediche, niente sbarre, progettare un futuro per ognuno, lavoro, famiglia, figli, e chi sgarra in galera come tutti.

Ma per fare questo bisognerebbe avere i soldi che i parassiti di destra e di sinistra si sono divorati da decenni.

DEMOCRAZIA…

Buonanotte popolo.

Marcello M., roma Commentatore certificato 14.10.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pochi minuti fa alla trasmissione 'l'aria che tira' è stato intervistato Di Maio il quale ha espresso ancora una volta il parere favorevole all'abolizione del reato di clandestinità dissociandosi dall'opinione di Grillo . Deputato di Maio, Beppe Grillo, si comporta come un buon papà che consiglia e non impone un suggerimento che potrebbe essere questo: Se sarà abolito il reato di clandestinità una caterva di extracomunitari si riversa in Italia provocando una furiosa protesta da parte dei cittadini. Sai cosa diranno i nostri avversari politici; la colpa è dei grillini che hanno proposto e votato questo disegno di legge.

luciano p., mestre Commentatore certificato 14.10.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
LA FESTA PER I "PUPAZZI2 DI DEATR E SINISTRA E' FINITA
ALVISE

alvise fossa 14.10.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero solo che il Movimento non venga fagocitato dal ventre molle della politica. Non voglio essere digerito e trasformato in un sostenitore del vecchio sistema dei partiti. Speriamo bene.

Giovanni Vitale 14.10.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

migrazine alla rovescia.


""La Concordia e i 500 milioni in rotta verso Smirne""

http://www.corriere.it/cronache/13_ottobre_14/concordia-500-milioni-rotta-smirne-bae70db0-3495-11e3-b0aa-c50e06d40e68.shtml


paoloest21 14.10.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...BALOTELLI "IMBECILLE" IN UNA SOCIETA' DI IMBECILLI...

http://www.repubblica.it/sport/calcio/nazionale/2013/10/14/news/nazionale_visita_a_quarto_camorra-68554269/?ref=HRER2-1

Non per fare l'apologia di Mario ma apostrofare Mario Balotelli "imbecille" oggi nella società in cui viviamo ha dell'incredibile.
Siamo il Paese che dimentica facilmente i torti subiti, le stragi compiute, i colpevoli incriminati; eppure a Mario Balotelli, reo di aver postato un tweet dove afferma di non essere un simbolo contro la camorra, la definizione di imbecille gli arriva come una frustata. Perchè un ragazzo di oggi, ricco, ammirato e considerato dovrebbe essere tirato per il bavero e rappresentare ciò che i politici più adulti di lui dovrebbero fare per dovere istituzionale? Ma se uno come Berlusconi può permettersi di ospitare un mafioso come stalliere, o avere amici della mafia e proclamarsi pubblicamente innocente pagando e corrompendo qua e la, perchè Mario che - dovrebbe preoccuparsi di centrare una porta con i piedi - dovrebbe diventare il simbolo dell'anticamorra?

brunorev brunorev 14.10.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi rendo conto che molti pongono domande le cui risposte si trovano nei post pubblicati su questo blog, compresi gli interventi dei Parlamentari 5 Stelle.
Evidentemente, a queste persone, non interessa leggere i contenuti dei post, evidentemente non sono veri sostenitori del M5S, evidentemente l'intenzione di queste persone è ben altra.
Beppe ci informa, è preparato, intelligente, onesto, sta dando tutto se stesso per farci aprire gli occhi. La lotta che porta avanti non è per il suo tornaconto, anzi, la sta facendo perchè è una persona che soffre nel vedere la gente che muore di fame, l'Italia in mano ai farabutti. Questa lotta la dovrebbe sostenere ciscuno di noi!! Chi sostiene il M5S deve provare questi sentimenti, altrimenti è un falso e non è onesto!!!

libera p. Commentatore certificato 14.10.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve a tutti, volevo che si parlasse della grade truffa del "Super inps" . L'ex Inpdap, confluito nell'Inps dall'inizio del 2012, eroga milioni di pensioni ex dipendenti pubblici. L'altra, l'ex Inpdai, cioè il fondo per le pensioni dei dirigenti d'azienda eroga poche ma ricche pensioni a ex manager.
La confluenza dell'Inpdap nell'Inps ha portato come dote il primo bilancio in rosso per oltre 9 ( Nove!!!!!)miliardi dell'Inps. Questa è la piu' grande truffa ai danni dei lavoratori privati , ma perché nessuno ne parla?

giorgio p., pavia Commentatore certificato 14.10.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, a mio avviso blateri e basta!
M5S è un movimento spostato a sx, e non te lo dico io, te lo dicono tutti quei leghisti delusi che il febbraio scorso vi hanno votato pentendosene amaramente!
Non pigliare per il retro-dorsale la gente come tutti gli altri!!! Possono crederti solo i tuoi fan o, appunto, quelli di sx...
Saluti

matteovr 14.10.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

"Il sito Deutsche Wirtschafts Nachrichten scrive come tra i progetti piu' ambiziosi di Wolfgang Schäuble ci sia la creazione di un nuovo servizio di intelligence UE con retroscena inquietanti.
Con circa 230 milioni di Euro all'anno, forniti dai contribuenti, scrive il sito tedesco, l'Unione Europea ha quasi portato a termine la creazione di un sistema europeo di intelligence capace di supervisionare tutte le attività dei cittadini. Il servizio si occuperà principalmente di terrorismo. Nei fatti pero' cercherà ogni tipo di informazione: dai dissidenti agli euroscettici, dagli evasori fiscali fino ai "populisti" che criticano le politiche di Bruxelles.
L'EU ha di fatto creato le condizioni per garantire un controllo completo dei cittadini. Il servizio di intelligence è suddiviso in sei unità: oltre ad Europol e Frontex ci sono l'Intelligence Analysis Center (INTCEN), il Satellite Center, l'Intelligence Directorate e la Situation Room. Fanno tutti parte del Servizio per l'azione esterna (EAD). Durante il semestre di presidenza EU della Germania, nel 2007, Wolfgang Schäuble ha inoltre insediato il cosiddetto Future Group, cui appartenevano l'allora vice presidente della commissione EU Franco Frattini, gli ex ministri degli interni di Portogallo, Slovenia, Francia, Svezia e Repubblica Ceca e lo stesso Schäuble, allora ministro degli interni tedesco.
L'apparato del servizio segreto di Bruxelles avrà il compito di garantire, conclude il sito tedesco, che l'integrazione dell'EU proceda senza intoppi. "
SO che è fuori tema, ma queste notizie di derive totalitarie della UE mi terrorizzano. Spero che riuscirete ad impedire che l'Europa diventi un lager!

NIk 14.10.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo al 100% con il post.
Inutile trasportare migliaia di persone da un continente all'altro,
illudendoli che qui troveranno una vita che non c'e'!

Daniela R., Roma Commentatore certificato 14.10.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti--un piccolo fuori tema,oggi ho visto in tv, l'ultimo, ennesimo,capriccio di mario balottelli,..lui è uno dei pochi privileggiati ,adottato da una famiglia per bene ,italiana,e ha avuto la fortuna di fare una infanzia e gioventu' diversa dai suoi meno fortunati concittadini africani,grazie anche al suo talento e' diventato un ottimo giocatore di calcio,che lo ha portato a stipendi da favola,oltre 6 milioni annui..bene,questo signore invece di ringraziare "il suo dio" di cio che la vita gli ha concesso,e' sempre incazzato con il mondo,in mezzo a compagnie per lo meno dubbie,si prende gioco di tutte le regole,e non perde occasione per finire in prima pagina,per fatti non certamente meritevoli..ma che nessuno possa permettersi di criticarlo.. perche' e' un fuoriclasse e perche' e' nero..altrimenti sei razzista..questo comportamento (e lui dovrebbe dare l'esempio al contrario)che sia bianco o nero e' sbagliato a prescindere..fai del volontariato,aiuta i piu deboli,vai a portare qualcosa di buono nella tua terra..e a quel punto,sarai il sig.balotelli

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 14.10.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono elettrice, sostenitrice ed iscritta al M5S, ma da questo post traspare un cinismo raggelante, che credo che sia proprio la maggiore qualità che dovrebbe avere il politico medio. Dentro quella aula non c'è spazio per i sentimenti e la pietas, manco verso gli autoctoni, figuriamoci per l'alieno, e per questo si cerca di giustificare l'immobilismo con argomenti risibili, tipo "deve cambiare tutto il mondo", "il problema è complesso", anche se il paso più agghiacciante è "Devono cambiare tutte le politiche internazionali e occidentali per poter arrivare a ridurre le fughe dai Paesi senza alcun futuro", soprattutto la conclusione, "senza alcun futuro", il che denota questa visione neodarwinista, se non nazistoide, di alcuni esponenti del M5S verso quelle etnie ritenute da loro "inferiori".
Certamente, bisogna ben discutere a monte di questo problema, di come noi M5S ci poniamo nei confronti delle altre popolazioni del mondo, sul parere che abbiamo noi sulla cd. "civiltà europea" e sui suoi confini, i suoi tratti fondamentali, politici, religiosi, linguistici ed etnici, il che coinvolge anche tanti altri temi e può aprire un terribile vaso di pandora che può dividere irreversibilmente il nostro Paese.
In altre parole, e lo dico da settentrionale DOC (o Padana, se preferite), non vorrei che M5S diventasse, per merito del nostro ex forzitaliota/leghista Casaleggio, una nuova alba dorata in salsa Padana. Certe cose si son già viste 20 anni fa in Jugoslavia, e su questo il movimento deve fare chiarezza, sennò i voti che perderà non saranno solo quattro gatti di "anime belle buoniste" come li chiamate voi, ma saranno una valanga....

Valentina Vlahovic, Nice (France) Commentatore certificato 14.10.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

------------- TERZO INCOMODO O TERZA GAMBA? -------------

@bruno pirozzi

forse è come dici tu, forse il M5S è il terzo incomodo, la "spina nel culo" del sistema. Però a me sta venendo il dubbio che il M5S possa essere la "terza gamba" che ha contribuito a stabilizzare il "vecchio tavolo traballante".

Il dubbio mi viene per alcune cose accadute in questi mesi:

la prima è l'elezione del Presidente della Repubblica: va bene scegliere in rete i candidati, ma perché farlo due giorni prima dell'elezione quando i giochi erano già fatti??? (PD e PDL ne discutevano da settimane). E non usciamocene con la stronzata: "per non bruciare i candidati!". In quell'occasione, nonostante i 101 dalmata, il M5S aveva i numeri per poter trovare un accordo e far eleggere un presidente diverso (anche appartenente alla propria lista). Invece il giorno della votazione si è detto: "la rete ha scelto, votate Rodotà!". Che cazzo di metodo è questo. Questo metodo è servito solo per mettersi in un angolo.

Per non parlare della chiusura totale anche a governi di alto profilo o di scopo: si certo, mai mischiarsi con la merda... tutti a casa... noi siamo noi e stronzate varie... il risultato è che continuano a comandare sempre i soliti e il M5S bada bene a rimanere nell'angolo e a non dare mai veramente fastidio!

La prima volta che finalmente passa un emendamento proposto dal M5S e che rischia di saltare l'equilibrio di questo governo merdoso, su questo blog si scatena il pandemonio con l'intervento diretto di Grillo e persino di Casaleggio, che mai sino ad ora aveva sentito la necessità di intervenire su questi temi.

E allora a che gioco stiamo giocando? Perché il sospetto è che neanche i parlamentari sappiano bene a cosa si stia giocando! L'episodio dell'altro giorno fa sospettare che gli eletti siano solo degli ingranaggi di una macchina... e che anche loro siano all'oscuro della direzione che la macchina sta seguendo!

Non è che i pupazzi della foto siamo noi??? (compresi i parlamentari!)

Mago Merlino 14.10.13 13:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occhio agli entusiasmi e alle facilonerie troppo ingenue. Se ne vedono un po'. Ma giusto un po'... A volte ho come l'impressione che la maggior parte di quelli che commentano questi post pensi di essere nato nell'anno zero. È dura gente. È dura. Occhio che l'altro giorno qui si è pestata una merda grossa come una montagna.

Occhio a fingere che non sia successo nulla e tutto passa come se niente fosse. Ci saranno discussioni, ben più serie di questa (un po' troppo facilona: gli altri tutti fessi, noi invece arrivati a salvare il pianeta).

Se pensiamo di salvare l'Italia con atteggiamenti e post come quelli che si sono letti negli ultimi giorni, vi faccio tanti auguri... vi aspettano tante delusioni. Se invece c'è voglia di mettersi anche in discussione seriamente, magari c'è ancora qualche speranza.

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi si domandano perchè il m5*....

******************************

arriva a prendere il 20 % ieri, il 30% domani e il 51% in futuro

Perchè sono dei cazzari...
non hanno fatto un cazzo da 20 anni a questa parte

non riescono a fare nulla se non i loro interessi, e solo per le loro luride cricche, non hanno fatto gli interessi dei cittadini

ALBA DORATA deve ancora nascere in italia.....

Cazzari....e LADRI

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 14.10.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimenticavo ma poi a Bugani dopo aver fatto questo tema sull'immigrazione, che voto gli hanno dato ?

E' stato promosso ?


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 14.10.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

le emergenze umanitarie degli ultimi decenni dipendono dalla destabilizzazione del continente africano e di quello asiatico da parte dell'Occidente (basti pensare all'immigrazione irachena, siriana, afgana, libica e di quella centroafricana, tutte provenienti da zone dove alcuni governi europei e d'oltreoceano fomentano guerre di controllo e spoliazione). Così come le agricolture tradizionali che davano sostentamento alle popolazioni rurali sono state devastate dalle monocolture intensive delle grandi multinazionali.
Come scrive Latouche occorre in primo luogo decolonizzare l'immaginario delle popolazioni del quarto mondo e aiutarle a sviluppare le economie locali secondo quelle che sono le tradizioni socioculturali delle varie nazioni africane; andrebbero inoltre sanzionati tutti coloro che speculano sulla pelle di questi popoli: venditori d'armi, multinazionali, banche che finanziano la produzione d'armi, società e governi che spoliano le nazioni dalle ricchezze minerarie (penso alle guerre centroafricane per il controllo dei giacimenti minerari dei metalli utilizzati per la microtecnologia); utilizzando i fondi delle sanzioni per opere di aiuto, costringendo i governi africani ad utilizzare i fondi per lo sviluppo socioculturale ed economico delle loro popolazioni.
Se non si agisce sulle cause, insomma, soccomberemo tutti, perchè -a differenza di quanto pensano gli umanitaristi ad oltranza- non siamo in grado di accogliere e integrare che un limitato numero di immigrati. L'accoglienza comporta infatti anche la possibilità di consentire una vita dignitosa: lavoro, casa, scuola, sanità. Pensare che chi viene da noi debba vivere "facendo i lavori che noi non svolgiamo più" e che per il resto si arrangerà, è per me, una delle forme di razzismo che alimentano altri razzismi.
Lorenzo Borrè, Roma

lorenzo b. Commentatore certificato 14.10.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con il post al 100%, sopratutto con la frase "Una posizione forte e chiara come M5S nei prossimi giorni abbiamo il dovere di trovarla e la troveremo, ma lo faremo seriamente e con il coinvolgimento di tutti."..... il punto è che non si dovrebbe arrivare a questo punto di scrivere vari post sulla questione senza concludere nulla.... per tutto ciò che è fuori dal programma ci deve essere al più presto una piattaforma per la valutazione e votazione degli iscritti..... logicamente previa informazione sulle questioni da votare...... ok abbiamo superato la logica della destra e della sinistra.... ma si crea la piattaforma il M5S rischia di non fornire quella famosa e sbandierata democrazia diretta che penso che tutti noi simpatizzanti/attivisti del M5S auspichiamo da tempo...... e dunque il rischio è che il M5S si trasformi in un normale partito con un Capo come gli altri......

RGA GRO, Roma Commentatore certificato 14.10.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è chiaro che discutono (e basta, ovviamente, mica si prendono provvedimenti) solo degli argomenti con maggior audience mediatica.
Passato il santo, passata la festa e si passa subito a fare gli opinionisti (buonisti) sul prossimo caso mediatico!

Unico scopo: il voto (e di conseguenza la poltrona).

Il problema è che la maggior parte dell'elettorato manco se ne accorge e insiste, insiste, insiste.

Un buon vecchio e sano VAFFANCULO a tutti gli italiani (me compreso)

iena piangens Commentatore certificato 14.10.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto giusto; e l'ipocrisia PD-PdL, oltre ai pidocchi di Sel e Lega, è davvero insopportabile. Ma questo lo sappiamo già, almeno noi che stiamo di qua, nel m5s, dove tutto ciò suona come risaputo.
Ma dobbiamo anche dire che la posizione di Grillo (e di Casaleggio) in merito alla questione detenzione dei clandestini non mi sembra così equivoca. E' stato chiaro il comico. Grillo e Casaleggio vedono nella detenzione come un deterrente per frenare l'ondata migratoria. Convinzione fallace, perché la realtà delle cose dimostra il contrario, visto che gli sbarchi sono continui malgrado la detenzione.
Le dichiarazioni son un mero calcolo elettorale oppure una convinzione dei due? E quanto condivisa dagli aderenti al movimento?

F. La Spina 14.10.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bel post, onesto e serio. Totalmente privo di demagogia. Realistico. Andate avanti così e avrete la possibilità di salvare davvero il paese.

NIk 14.10.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Riafferma l'identita' del movimento e il suo modo di operare rispetto agli altri.

Nello stesso tempo va migliorato il processo di formazione delle proposte da presentare come movimento.

E' impossibile che tutte le proposte presentate si riferiscano al programma elaborato mesi fa'. Secondo me' aiuterebbe molto la discussione classificare le proposte che si presentano.

Le proposte presentate (in parlamento ora, ma in futuro in qualsiasi ente di rappresentanza) dovrebbero essere accompagnate ad alcune informazioni/checklist che facciano capire le caratteristiche di accettazione di una proposta.


Ad Esempio:
1) Proposta del programma
2) Proposta approvata dal gruppo
3) Iniziativa di gruppo (quanti)
4) Iniziativa personale
5) Urgente: molto/poco
6) Importante: molto/poco
......etc

Definendo il contesto si eviterebbero polemiche
inutili/dannose.

Dario Dorigo Commentatore certificato 14.10.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

IO MI DOMANDO UNA COSA SOLA :
Cpme fanno questi partiti PD-PDL ad avere ancora tanti consensi?
O sono lo zoccolo duro di cointeressati manipolatori, se no non si spiega!
E poi sono ancora così tanti?
Sono tutti previlegiati?
A questo punto dovrebbero non raggiungere neppure la soglia minima...eppure !!!
Il M5S dovrebbe avrere la maggioranza assoluta.
Perchè non accade? Chi me lo spiega?
Grazie.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 14.10.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, dopo che il duo C&G hanno pubblicato questo articolo sul blog, vedremo i fatti... io per ora continuo a pensare che il post di qualche giorno fa sia un errore madornale che sdogana l'ignoranza italiota e xenofoba tra i simpatizzanti e militanti del movimento, e così facendo devasta i principi solidi su cui si regge un movimento fondato sulla concretezza e razionalità delle idee.

Vedremo i fatti. Se destra e sinistra italiane hanno ottenuto scarsi o pessimi risultati, vedremo se il M5S manterrà la promessa che si fa in questo post: dimostrare che una politica SERIA sull'immigrazione è possibile.

O è possibile solo slecchinare i fascistelli ignoranti del movimento alla ricerca di prendere voti facili?

Vedremo. Perché finora, anche qui, siamo solo a parole. E pure quelle sono ben poco convincenti in termini di serietà, responsabilità e competenza.

Vedremo.

Esteban Almiron, Parigi Commentatore certificato 14.10.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualche considerazione di buon senso
...averle fatte 3 giorni fa,invece di cercar di mettere toppe addirittura peggiori dell'originario Post "incriminato"avrebbe evitato al Movimento figure barbine,li' si che SI PERDONO VOTI....comunque riflettiamoci tutti,BISOGNA CAMBIARE METODO,perche'e'inconcepibile costruire con fatica,avendo tutti contro,dei capolavori
( quelli si'CI FANNO AUMENTARE VOTI E CONSENSO)
e poi scivolare su bucce di banana come i fatti recenti dimostrano.In tanti l'abbiamo detto qui sul Blog e dai territori,il M5S non ha posizioni chiare su alcune tematiche,in alcuni casi non ha proprio una posizione ! Si colmi questo GAP con una discussione generalizzata e si eviti di intervenire con SPOT ESTEMPORANEI degni solo di piccoli principianti della politica.
Ogni processo basato sulla Bossi-Fini,e'costato
al contribuente dai 1300 ai 3500 euro,per ottenere cosa ?.. IL NULLA ASSOLUTO.uNO SPERPERO GIGANTESCO DI SOLDI PUBBLICI fatto in nome delle PAURE agitate nei cittadini dalla destra berlusconiana e dalla Lega..MAX ti chiedo,quanto consenso elettorale hanno riportato loro tali posizioni ? milioni di voti in meno ! e quanto consenso hanno contribuito a portare al M5S
le splendide parole,sul tema,pronunciate da Beppe nel gennaio 2012 e poi ripetute in vari comizi ?
la risposta e'nei fatti....VIA LA BOSSI-FINI e avanti con proposte concrete,quelle contenute nel Post sono un primo buon passo.

p.s @ luciano.P..ti ho scritto delle cose stamani nel precedente Post..ciao.

f.g-torino.

franco graziani 14.10.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Adesso si che vi riconosco ragazzi! Forza che cambiamo l'Italia. Basta autogoal e andiamo avanti concentrati!

Matteo Villanova 14.10.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Propongo Ottaviano Augusto come prossimo portavoce del Movimento cinque Stelle in parlamento, alle prossime elezioni.

Andrebbe bene al Senato ?
Il primo che si permette di fare un emendamento senza sondaggio, dang ! una martellata sugli zebedei !

Visto l'ambiente che si formerà, la scelta sarebbe azzeccatissima.


Pensateci...

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 14.10.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fazio si erge ad intellettuale progressista di sinistra.....sai qaunti disoccupati e precari o cassintegrati e pensionati al minimo pot