Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il diritto alla vita e alla dignità

  • 303


La storia di Pino di Bari
pino_bari.jpg

Pino è un uomo che ha perso la casa e il lavoro. Ora dorme in una tenda nella spiaggia di Bari nell'indifferenza delle istituzioni e vive della solidarietà di alcuni concittadini. Video di Davide e Fabio.

La lettera di Pino

"Il diritto alla vita e alla dignità non è un optional ma è l'unica condizione che fa di uno Stato un vero Stato. Chiedo che mi siano concessi i diritti che fino ad oggi mi sono stati negati dal sindaco di Bari. Negati a me e a chi, come me per un motivo o per l'altro ha perso tutto. Ho perso la casa, un piccolo ambiente dignitoso dove mangiare e dormire. A causa della crisi ho perso anche il lavoro che avevo, ero titolare di una piccola agenzia di recupero crediti. Ho pagato le tasse, ma quando ho avuto bisogno lo Stato non c'era più. Da due mesi vivo in una tenda nella spiaggia di Bari. Sono in attesa di un reddito di cittadinanza. Con quello costerei alla città di Bari molto meno che essere accolto dalla croce rossa o dalle strutture di prima accoglienza del comune "gestite" dal C.A.P.S. che a mio parere andrebbero chiuse. Basta con analfabeti politici gestori della cosa pubblica! Al sindaco e alle istituzioni non chiedo più nulla, mi affido alla generosità dei cittadini. Mi trovo a pane e pomodoro e cerco di far valere i miei diritti di cittadino italiano caduto in disgrazia e che se non aiutato va incontro alla morte! Ho necessità soltanto di ripartire, di avere un aiuto per riuscire a passare l'inverno, poi con le mie mani ce la farò ad andare e avanti e uscire da questo incubo."
Giuseppe Abbatescianni detto Pino, "l'uomo che vive in una spiaggia di bari con una tenda"

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

Potrebbero interessarti questi post:

Il pianto di dolore di una mamma disperata
In sciopero della fame per i diritti dei disabili
Max sotto la neve

29 Ott 2013, 11:18 | Scrivi | Commenti (303) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 303


Tags: Bari, casa, crisi, Davide De Lucia, disoccupazione, Fabio Leli, Pino, reddito di cittadinanza, sfratto

Commenti

 

Per Esperienza personale posso affermare in prima persona che di solito le società di recupero crediti ( a cui Banche/Finanziarie/ ecc ) si affidano, mandano in mezzo alla strada di solito la gente che per tanti motivi ma legittimi non può pagare, non ascoltano le problematiche delle persone ( io sto vivendo per colpa di due soggetti Banca e Finanziaria )delle problematiche serie. Quindi ( mi dispiace umanamente per questa persona ) e spero che trovi presto una soluzione, ma riguardo ad alcune società di recupero crediti,alcune banche, alcune finanziarie ( non tutte come le persone ci sono ottime persone e meno in ogni settore), dicevo per alcuni di questi soggetti per me se falliscono, hanno il premio per il loro comportamento. Fanno i forti con i deboli ed i deboli con i forti. Se hai i soldi puoi avere i migliori avvocati. Mentre le persone in difficoltà diventano galline dalle uova d'oro.
Per me bisogna rivedere tutta la disciplina che riguarda il credito. Non so se tutti sanno che 2/3 rate non pagate ( anche dopo 30 anni di fedina creditizia immacolata ) portano gli stessi problemi di chi non ha mai pagato.
Le banche, società ecc ( adesso spingono x la cessione del quinto ) , danno pochi prestiti anche a chi li merita ( figuriamoci a chi ha qualche ritardo) ed a volte il rivolgersi alla finanziaria o chi si vede proprio disperato all'usura, è la chiusura del credito.

Senza paura di essere insultato ( nessuno dovrebbe essere in mezzo ad una strada ) ma forse questo signore o ha sbagliato terra e luogo per fare recupero, perché di solito sono le società di recupero crediti che mettono in mezzo ad una strada le persone in difficoltà.

Ci sono anche persone che agiscono sapendo di non pagare ecc, ma quelle sanno già come muoversi, ne sanno più degli avvocati ed è un altra cosa. Io parlo di gente comune come me ( che a volte deve dare priorità ad un pagamento piuttosto che ad un altro) le iscrizioni sono automatiche senza appello.

ENRICO M., PARMA Commentatore certificato 07.11.15 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Per favore.. PORTATECI FUORI DALL'EUROPA prima che sia troppo tardi, questa è ormai l'unica soluzione!!! Ci stanno massacrando e le loro armi sono la "pseudo comunicazione". Non siamo mai stati un popolo culturalmente adatto alla globalizzazione (che tempo fa veniva chiamata colonizzazione), siamo piuttosto radicati al ns paese, cultura e lingua (enorme limite al di fuori dei ns confini vedi Grecia). All'estero ci preferiscono Indiani, Filippini, etc.. solo perché madrelingua Inglese. FUORI DALL'EUROPA

Mario C. 20.12.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe il caso di dare uno schiaffo morale (ma anche uno fisico non sarebbe male) a questi pagliacci governativi.
Rinunciare TUTTI ai famosi 14€ di detrazioni e far si che vengano usati come aiuto a gente come questa che non ha più niente.
Dimostreremmo una volta di più che si è più onorevoli essendo cittadini che politici.

Sergio Cianfrini Commentatore certificato 05.11.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe il caso di dare uno schiaffo morale (anche se uno fisico non sarebbe male) a questi pagliacci governativi.
Rinunciare TUTTI ai famosi 14€ di detrazioni e far si che vengano usati come aiuto a gente come questa che non ha più niente.
Dimostreremmo una volta di più che si è più onorevoli essendo cittadini che politici.

Sergio Cianfrini 05.11.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

questo era il governo del fare distruzione e distruggere famiglie ed imprese . aiutano più gli stranieri che un italiano questo no lo sopporto poi dicono che la legge e uguale per tutti. vorrei che questo lo provino i nostri politici e senza tenda .

marco sgarella, villaurbana Commentatore certificato 04.11.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Si può essere indifferenti agli strazi giornalieri per non ridiscutere il sistema che li provoca ?

almagemme 03.11.13 06:59| 
 |
Rispondi al commento

Lo vedo solo io questo mi domando. E cosa fa il nostro caro ed amatissimo governo? aumenta le tasse, aumenta l'Iva, prima toglie, poi reintroduce l'IMU sulla prima casa, poi ci ripensa .... ma che siamo, prestigiatori? adesso aumentiamo ancora i beni di prima necessità o quelli irrinunciabili o inevitabili legati all'energia (Enel, Gas, Acqua, Spazzatura, ecc..) e fra un pò arriva il regalo di Natale al reddito dei pensionati, ma degli stipendi, dei benefit e delle concessioni dei Parlamentari tutto tace. E intanto la gente fa fatica a tirare avanti, a sopravvivere. Attenzione, questa situazione è un reale campanello di allarme, è il presupposto che crea le condizioni nella gente, quando oramai ha perso tutto e quindi non ha più nulla da perdere, alla ribellione, alla perdita del controllo, al caos. E questo già lo possiamo evincere dalle stragi, dai drammi che si consumano nelle famiglie, dalle notizie che apprendiamo ogni giorno dai media. Io per natura sono una persona positiva ma questo purtroppo non è pessimismo, è la realtà di questo sistema di sabbie mobili dal quale dobbiamo tirarci fuori. Ed allora torno all'importanza dell'educazione dell'essere, di ognuno di noi. Sì, esatto, noi cosa facciamo per cambiare le cose? La risposta inevitabile e scontata è che non possiamo fare nulla, facendoci travolgere dagli eventi. E' una grossa bugia! Non è vero! Ognuno di noi, noi possiamo fare molto invece! Noi abbiamo il potere di cambiare le cose cominciando a cambiare le nostre abitudini di vita.

Carlo Agapie 02.11.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento


Il sistema non perdona, si innesca un meccanismo tale per il quale perdi tutto e non te ne rendi nemmeno conto se non alla fine. Se sei fortunato ti rimane la solidarietà della tua famiglia e se non lo sei ,neppure quella, perché oggi la codardia non ha limiti e vieni abbandonato pure dai tuoi affetti.
Mi auguro solo che questa crisi che ci attanaglia porti un risveglio nelle coscienze in quegli italiani che si riconoscono ancora nel comportarsi da persone per bene e inneschi un meccanismo di soliedarità dal basso, perchè dall'alto non ce lo possiamo proprio aspettare: chi ci governa ci ha regalato 14 euro in più in busta paga non prima del 2014!Pazzesco.Non si sa se ridere o piangere o...incavolarsi veramente e dire basta a queste buffonate.

Alessandra Mammola Commentatore certificato 02.11.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

quello che ho letto sul fatto quotidiano è grave beppe, mi riferisco al tuo colloquio con i senatori.
non ci sto a diventare una forza che parla alla pancia delle persone per mero calcolo elettorale.
trasformerai il movimento in lega nord? allora tanto vale che parli male anche di noi meridionali...

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 31.10.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

La storia drammatica e sconvolgente del Sig.
Giuseppe Abbatescianni detto Pino, è quella di tantissime persone che purtroppo sono completamente abbandonate dallo Stato, dalle istituzioni che sono indifferenti
di fronte a problemi del genere. Bisogna istituire subito il reddito di cittadinanza per queste persone bisognose, che in italia sono tantissime. Ogni giorno, nel nostro Paese, aumenta a dismisura la soglia della povertà. Nessuno fa niente per aiutare questa gente a vivere una vita più dignitosa. Questa storia è una delle tante tesimonianze che ci fa capire quanto il Governo italiano se ne freghi di chi sta in situazioni drammatiche come quella che sta vivendo Pino.
Dov'è il primo cittadino di Bari? Perchè non interviene? Tra poco arriverà l'inverno, e nella città di Bari c'è un signore che prima aveva una casa e un lavoro e che oggi non ha più.
Richiamo l'attenzione del primo cittadino di Bari: secondo lei, un onesto cittadino deve vivere in una tenda posta sulla spiaggia?
Avere una casa è un diritto come anche avere un lavoro. Il lavoro, è sempliciemente tutto.
Il nostro Paese, avrebbe bisogno di un fondo di solidarietà per tutte le famiglie meno abbienti.
Egregio Sindaco, incominci a istituire
un fondo di solidarietà per i cittadini meno abbienti della sua città.
In tantissime città d'Italia, sono moltissimi i cittadini senza tetto. Perchè le istituzioni sono indifferenti?
La gente è stanca delle solite chiacchiere.
Vogliono i fatti. Basta con i politici irresponsabili. Il signor Pino è un'altra vittima di questo cattivo malgoverno italiano. Lo saranno tanti altri ancora se non si correrà a un rapido rimedio. La cattiva gestione della "cosa pubblica" sta portando il nostro Paese allo sfacelo.

Renato Romano (giornalista) Scafati (Sa)

Renato Romano 31.10.13 04:54| 
 |
Rispondi al commento

forza grillo ,siamo tutti con te,sei la persona che ci voleva,parli la lingua di milioni di italiani che non si riconoscono in questo stato di malfattori e ladri,con tutti i miliardi di euro che hanno intascato hai voglia se l'italia sarebbe risorta alla grande...!!!!di napolitano non ne parliamo ...e' lui che ha voluto monti e fornero due spocchiosi pseudo economisti senza sorriso...e una persona senza sorriso e' fredda come la morte e la morte hanno dato all'italia.monti goditi il tuo bel vitalizio,togli il disturbo prima possibile assieme a napolitano che ti ha voluto a combinare i disastri che tutti sanno,in primis le pensioni con la tua fornero ,altro esempio di politicante lungimirante.andatevene via tutti ,gli italiani non hanno piu' la memoria corta,gli italiani sono intelligenti,siete voi che volete renderli schiavi e sudditi con quel mostro chiamato equitalia e agenzia delle entrate e vedrete che il redditometro provochera' altri suicidi e chiusura di altre migliaia di aziende,BEFERA ,L'INAMOVIBILE BEFERA,PRENDERA' QUALCHE MILIONCINO DI EURO A FINE MANDATO E CHI S'E' VISTO S'E' VISTO.CARI POLITICI ...USCITE DAL PALAZZO DORATO E SOLO ALLORA VI ACCORGERETE QUANTO LA GENTE VI AMA......!!!!SIETE ORAMAI ALLA FRUTTA,MA UN SAGGIO DICEVA:...!!!!RIBELLIAMOCI A QUESTI BUROCRATI MILIARDARI,RIBELLIAMOCI A CHI PRENDE PENSIONI MENSILI DA 60.000 A 91.000 EURIIIIII,LORO HANNO ED AVRANNO SEMPRE DEI DIRITTI ACQUISITI,GLI ALTRI NO..!!!SEMPRE GLI STESSI SEMPRE CHI E' IN DIFFICOLTA'E SE PRE LORO VITTIME SACRIFICALI DI EQUITALIA E AGENZIA ENTRATE.PER I NOSTRI POLITICI MEGLIO AGIRE SU 50 MILIONI DI ITALIANI CHE PRENDERE CHI EVADE MILIARDI,QUELLI HANNO SCHIERE DI AVVOCATI E CONOSCENZE ALTOLOCATE E POI SONO MENO DELLE MASSE A CUI PRENDERE SOLDI,MEGLIO PRENDERE 300 EURO A TESTA A MILIONI DI PERSONE CHE PERDERE TEMPO E ANNI ALLA LOTTA ALLA VERA EVASIONE DI CHI HA ORAMIA TANTI E TANTI MILIARDI DI EURO AL SICURO ALL'ESTERO.VAI GRILLO VAII

FEDERICO ERCOLE 30.10.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

la questione si risolverebbe molto semplicemente:
INVIARE A CASA LORO TUTTI GLI STRANIERI CHE HANNO AVUTO UNA CASA AL POSTO DEGLI ITALIANI, ED INVITARE I LORO GOVERNAANTI (DALLE RICCHEZZE SFACCIATE, COME IL RE DEL MAROCCO, CHE HANNO USUFRUITO DI FIUMI DI DENARO DELLE VARIE ASSOCIAZIONI MONDIALI E DEL DENARO DEI POVERI OCCIDENTALI CON LA BENZINA CHE PAGHIAMO A PESO D'ORO) A PROVVEDERE AD UN PIANO CASA PER I LORO CONNAZIONALI, PERSONE INDIGENTI O BISOGNOSE
IL SIGNOR PINO FORSE IN QUESTO MODO AVREBBE UNA CASA E CON LUI TANTI POVERI E UMILIATI ITALIANI!

MARIO BULGARELLI 30.10.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza, fortemente voluto dal movimento 5 Stelle, ma bocciato in parlamento dai partiti di governo avrebbe potuto salvaguardare i tanti come Pino che hanno perso tutto e, questo stato di mmerda,con rispetto per la mmerda,gli toglie anche la dignità. Difronte a questi drammi non ci possono essere scuse ed è perfettamente unitle che il governo di barzel-letta adduca le solite scuse sulla copertura finanziaria, che ci sarebbe ed avanzerebbe se non si dovessero foraggiare gli sporchissimi privilegi di una classe politica indegna e di quel milione e mezzo d'italiani, che la stessa classe politica foraggia vergognosamente.

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 30.10.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

tra poco tutti staremo come Pino di Bari, i ricchi sono sempre più ricchi e i poveri sono sempre più poveri.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 30.10.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Vista la situazione è ora di prendere posizione e secondo me ognuno di noi, in qualsiasi ambiente si trovi , con amici al bar, sul lavoro , ecc.ecc. deve incazzarsi con chi ancora oggi difende questi partiti, si fa prendere in giro da questi figli di puttana ed è pronta a dare ancora il suo voto ed a sostenerli. Bisogna mettere in evidenza tutto lo scempio fatto in questi anni e la mancanza di futuro che hanno costruito per i nostri figli e nipoti. E' inutile che diano delle ricette per risolvere i guasti che essi stessi hanno causato. Non sono più credibili in quanto collusi ed in malafede .

E' ora di far sentire forte la nostra voce di cittadini liberi che pagano le tasse e mantengono una classe dirigente di affaristi e delinquenti .
Sul fatto quotidiano di ieri evidenziavano che a vivere di politica in italia ci sono circa 1.300.000 persone . Provate ad immaginare le clientele che riescono a produrre questi soggetti ed alla ragnatela che riescono a cucire intorno a noi cittadini . Questo è un cancro che va estirpato dalle fondamenta e possiamo farlo democraticamente se ognuno di noi s'impegnerà ad aprire gli occhi di chi ci vive intorno .

Francesco F53 30.10.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Io la casa,al momento ce pho,il lavoro l ho perso l anno acorso,novembre2012,riesco ancora a mangiare ma le spese cominciano a Farsi sentire,rates in primis.Ora,so come ho 42 anni,moglie e figlio,Mia moglie soffre di rettocolite ulcerosa cronica,mi chiedo,sends reddito,bell apatia cello stare a casa,quanto posso ancora resisters???Rispettiamo le richieste europee,ma il reddito di cittadinanza,Caro Napolitano,non e Una richiesta an he europea?Ho lavorato 11 anni da allestitore fieristico,e per crisi,anche grazie so orodotti extrairaliani,sono quasi con le pezze al ......NAPOLITANO,presidente del niente,si,visto dove ci state ports do...

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 30.10.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Intanto hanno subito risolto il "problema" dei proprietari di barche (grosse) che "avevano pagato di più".

Dall' Agenzia delle entrate:

"Tassa sulle barche: il modello per il rimborso"

"E’ pronto il modello con cui chiedere il rimborso della tassa annuale sulle unità da diporto versata in misura superiore a quanto dovuto. Il modello e le istruzioni operative sono stati approvati con il provvedimento del direttore del 28 ottobre 2013. Il tributo, istituito dal “decreto salva Italia”, è stato rimodulato negli importi dal Dl 69/2013, il cosiddetto “decreto del fare”. Possono chiedere il rimborso i contribuenti che hanno già versato la tassa ma hanno diritto all’esenzione o alla riduzione del 50% degli importi dovuti dopo l’entrata in vigore del decreto. Il modello può essere utilizzato anche da chi ha eseguito versamenti in eccesso anche per altri motivi. La domanda va presentata esclusivamente in via telematica a partire dal 18 novembre, data in cui sarà disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate anche il software di compilazione."

Maggiori info sul link: LEGGETE LEGGETE!!!

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Documentazione/Provvedimenti+circolari+e+risoluzioni/Provvedimenti/2013/Ottobre+2013+Provvedimenti/Provvedimento+28+ottobre+2013+Rimborso+imbarcazioni/Totale_provv_rimborso_imbarcazioni.pdf

Tony Di Dietro Commentatore certificato 30.10.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il peggio di quest'Italia non sono neanche più i politici ma coloro che li difendono strenuamente anche di fronte all'evidenza della loro inconsistenza, coloro che infieriscono in maniera vergognosa contro le continue vittime di un sistema che definire marcio è un complimento.
Piena solidarietà a Pino.

Giò C. 30.10.13 08:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Partendo dal presupposto che nessuno si merita di vivere in una tenda e di vivere nell´indigenza, il sig. Abbatescianni Giuseppe (detto Pino) era "titolare di una piccola agenzia di recupero crediti"......

Domanda: ma lui stesso non ha contribuito alla perdita della casa e della dignitá di altre persone?

C´é da dire "chi la fa l´aspetti?"

Mi spiace ma non riesco a provare compassione per gente che ha contribuito alla rovina di altre persone.

Io ho avuto a che fare con agenzie di recupero crediti......

Enrico M. 30.10.13 07:53| 
 |
Rispondi al commento

@Enrico: conoscere la realta', esporre le problematiche, e portare agli occhi dell'opinione pubblica lo stato di miseria verso cui stanno imperversando milioni di nostri cittadini e fratelli, credo sia il miglior modo per aiutare a far aprire gli occhi alla gente... Nascondere la realta' come PD e PD-L hanno fatto fino adesso, porta ai risultati attuali. Mi "perdoni" se pensando alle "grandi intese" provo un senso di profonda nausea e indigniazione. Nel suo ufficio dovrebbe appostare un altro cartello: "Solo conoscendo i problemi e ammetendo i propri sbagli si possono trovare soluzioni."

da w., estero Commentatore certificato 30.10.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Irene M: 1) siamo sicuri che questa persona non sia quella del link che ho postato? ... sempre che qualcuno si sia preso la briga di leggere 2) cosa c'entrano ora le banche..- 3) anche in Germania c'è gente che muore di fame, così come in mezza Europa, e se si guarda ad altre economie capitalistiche la situazione peggiora (vedi USA) 4) Perchè, Grillo non sta facendo campagna elettorale? 5) Lo ha aiutato? e come? Chi sta usando chi?

ENRICO FERRARI11, montecchio emilia Commentatore certificato 29.10.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S si pone al servizio del suo Paese;
la turpitudine della Casta si commenta da sè,i fatti parlano da soli;
nel popolo l'ignoranza vive,e non sà di esistere;
e la rabbia diffusa "ragione" ha,
finchè "ragione" ha..........

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.10.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera popolo del blog!

Ho già scritto questo nell'altro articolo "Una famiglia disperata"

Non so se vi ricordate l'ultima, ed ennesima manifestazione che c'è stata a Roma

Per rinfrescarvi la memoria Occupy Porta Pia

Due giorni delle manifestazioni indette per il 18 e 19 ottobre a Roma da movimenti per la casa, cassintegrati, precari, studenti, immigrati


http://www.internazionale.it/news/italia/2013/10/21/occupy-porta-pia-il-giorno-dopo/


Bene ora vi racconto cosa è stato veramente occupato!!!!!!

La sede centrale (abbandonata da due anni)
INPDAP - Direzione Generale - Via di
Santa Croce in Gerusalemme 55, 00185
Roma

http://www.degradoesquilino.com/2013/01/il-palazzone-dellinpdap-a-via-di-santa-croce-in-gerusalemme-un-video.html

Qui c'è il link del video.

Ora tutta la mia solidarietà a queste persone che comunque hanno veramente bisogno. ma in questo caso dovrebbero essere le istituzioni ad aiutarli.

C'è bisogno di legalità per queste cose ,ma qui stiamo in una situazione gravissima !!!!!!!!!

mentre il ministro Sacconi, correggetemi se sbaglio ,
vuole vendere il patrimonio Italiano ... se continua cosi non ci sarà più nulla da vendere
perché sarà tutto occupato da persone senza tetto e immigrati qui siamo alla follia

Roma è seriamente allo sbando !!!!!!Occupato anche il palazzo delle poste!!Delle poste vi rendete conto!!!!!!!!!!!

Questo in TV non lo fanno vedere non fanno vedere nulla solo la faccia di Berlusconi che piange!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

IO non mollo !!!!!!!
Non molliamo!!!!!

Monica L., RM Commentatore certificato 29.10.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ohè Vito Catozzo, tu e i tuoi appelli ai "Grillini di destra" avete scassato il c...o!! Ma smettila di postare le tue ca...te e dedicati ad altro ! Ma va a farti una passeggiata va ...

Marco Sassi 29.10.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Napoli tantissimi ancora voterebbero il pregiudicato. Di questo non sono affatto sorpreso .
I delinquenti non si tirano la barba tra l'oro. Si capiscono a volo. Mi fa piacere di vedere quelle montagne di spazzatura , degna di questi benestanti scugnizzi e prostitute.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 29.10.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe..sto riflettendo su quanto tu hai esternato per un eventuale abbandono del movimento, mi rattrista tanto, credimi...non credi che bisogna ancora lottare e difendere almeno coloro che sono distrutti e isolati..la tua voce è la loro voce..se lasci tutto è stato vano...sa Filippo Neri diceva che l'uomo si educa da se stesso, deve sbagliare a volte...il popolo maturerà ne sono certo e si ribellerà a questa casta di delinquenti, ma hanno bisogno di qualcuno che li guidi, li incoraggi e li sproni..nn vedo altri...ciao!

savino masciandaro 29.10.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono piu' italiani che hanno "compassione" per i clandestini che per gli italiani come questo. Solo in Italia!

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 29.10.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Per me le notizie andrebbero almeno incrociate o verificate... Come mai l'attività è cessata? Vedi notizia sotto riportata: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2010/11/13/spunta-la-cricca-dei-tributi-caccia-ai.html
---- in ogni caso, grillo, lei è miliardario, i click su questo post e sul suo blog le hanno fatto guadagnare quanto un affitto annuale del sig. Abbatescianni , se le sta tanto a cuore contribuisca all'affitto... Per una volta, anziché straparlare potrà dimostrare di essere passato all'azione

Enrico Ferrari 29.10.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito della provincia di Trento nella quale si sono svolte le elezioni.
Sfido io che gli immigrati extracomunitari votino in massa i partiti al governo da sempre in quella provincia.
Sulla mia pagina facebook ho pubblicato la foto di quanto percepisce un immigrato disoccupato a Trento con tre figli a carico.
1918 euro x 13 mensilità, più 1350 euro una tantum.
Una pacchia!
Ti credo che appoggiano il Volkpartei.
E ai milioni di disoccupati Italiani con famiglia il governo Italiano cosa riserva?
Il reddito di cittadinanza di qualche centinaia d'euro?
Ai malati che non possono più lavorare con il 100% di handicap?
Quale sostegno da il governo Italiano, meno di trecento euro per un brevissimo lasso di tempo e soggetto a revisione?
Ricordiamoci che i nostri padri e nonni hanno dato il sangue per questa Patria, e se sopravissuti hanno contribuito con il loro lavoro e le loro tasse a mantenere in piedi questa nazione.
Non si tratta solo di jus soli, si tratta di una doverosa priorità verso chi ha fatto si che l'Italia sia anche se faticosamente, un paese che fino a poco tempo fa dava da vivere ai suoi cittadini. Adesso neanche più quello!!!

Fausto R., perugia Commentatore certificato 29.10.13 18:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' nostro dovere dare voce e azione politica ai milioni di Italiani ridotti in povertà, che nessun partito sia al governo che all'opposizione tutela.
L'ennesima legge di stabilità (per la Troika?) non accenna neanche un intervento per i cittadini che perdono casa, che sono costretti a prelevare dagli scaffali dei supermercati il cibo per andare a sfamarsi nei bagni dello stesso supermercato.
In quest'ottica bisogna interpretare le parole di B.Grillo quando è intervenuto a proposito dell'abolizione del reato di clandestinità (pur io non condividendo il metodo dell'intervento). Per onestà intellettuale comunque bisogna ricordare che quella legge non ha risolto nulla, intasando i tribunali e ad oggi solo tre espulsioni sono diventate esegutive su migliaia di procedimenti. Quindi è lecito rivedere questa norma che ci costa un sacco di milioni e che non funziona. Capisco il non voler dare un messaggio lassista del tipo "tana libera tutti" abolendo il reato di clandestinità.
Bisogna rivedere la legge nei punti migliorabili, per poter ospitare sul nostro territorio esclusivamente i profughi di guerra, e impedire ai clandestini di entrare in questo Paese che purtroppo in questo momento non ha nulla di dignitoso da offrire a loro.
Con il risultato di consegnarli allo sfruttamento schiavistico e alla criminalità.

Fausto Renzo Di Rupo 29.10.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siccome ormai non si riesce più a far niente visto che il governo delle larghe intese ha occupato tutto faccio una proposta ai cittadini deputati e senatori del m5s pensate pure alle dimissioni forse e' il modo migliore per interrompere lo strazio che sta' vivendo il nostro paese
Almeno si crea un problema di rappresentanza visto che il 25/100 degli italiani votanti non è più rappresentato
Inoltre ancora penso che gli italiani forse capiranno che ormai sono alla frutta e devono cambiare
Non è possibile farsi distruggere dalle tv e dai giornali che sono pagati dal governo
Beppe non è una rinuncia al m5s ma secondo me l' unico modo per non essere accomunati ai politici di professione

Vince 29.10.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

le leggi questo governo le interpreta a piacimento, quando riguarda i loro affari..

sandro b. Commentatore certificato 29.10.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Scusate vorrei chiedere una cosa a chi gestisce il blog, sarebbe possibile avviare una piccola raccolta fondi ( anche qualche migliaia di euro ) per permettere a questo signore di prendersi una stanza in affitto almeno per l'inverno ?

PS: smettetela di scrivere cazzate che non servono a nulla e che non sono attinenti al problema sopra citato , almeno per rispetto di questa persona .
grazie.

Cristian Di Quinzio, Cepagatti (Pe) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.10.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Dal MoVimento 5 Stelle:
Emergenza abitativa: non c'è tempo da perdere!

+++++


MA QUALE EMERGENZA ABITATIVA!

CI SONO INNUMEREVOLI CASE ALL'ASTA CHE OGGI COSTANO

QUANTO UN BOX AUTO PRIMA DELLA CRISI!

Vito Catozzo 29.10.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finchè non cadrà questo governo, non cambierà assolutamente nulla....non servono tante chiacchere!

vera m., roma Commentatore certificato 29.10.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I GRILLINI COL CUORE A DESTRA.


GUARDATEVI BENE DA BEPPE GRILLO, PERCHE'

E' DI SINISTRA!


I GRILLINI CHE CONTANO SARANNO SEMPRE QUELLI

DI SINISTRA IN QUEL MOVIMENTO.

LO SCONTRO CON I SOCI DI MERENDE PD E SEL

SONO FASULLI.


NON E' UN CASO CHE LA LORO PRESENZA SIA

UNA ESCLUSIVA DI TV E GIORNALI FILO PD!

Vito Catozzo 29.10.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

"Roma, escort a 14 anni
Due ragazzine nel vortice
del sesso e della cocaina


LA CRISI A VOLTE E' UNA BENEDIZIONE.

IN ARRIVO CARNE FRESCA SUL MERCATO AH AH AH AH AH"

Vito Catozzo 29.10.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

non abbiamo nemmeno idea della verità VERA che c'e in questo parlamento...


NON LO SAPREMO MAI!!

SOLO SE SCENDIAMO IN PIAZZA!!

sandro b. Commentatore certificato 29.10.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

MENO MALE CHE LA RAI HA PIETA'!


STASERA MI CUCCO CRIMINALMINDS (NON REWIND)

E MANDO AFFFFFANCULO FLORIS, CROZZA E TUTTI I

SINISTROIDI DA CONTRATTI MILIARDARI!

Vito Catozzo 29.10.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è possibile più sentire persone che sopravvivono in queste condizioni e l' Italia paga ogni anno fior di miliardi per gli interessi del debito pubblico che il governo delle larghe intese non fa nulla per abbassare
Siamo da mandare tutti in galera in paese civile vai Beppe non farti intortare dalla cricca devono finirla di affogare gli italiani!!!!

Vince 29.10.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

sondaggi sondaggi sondaggi televisivi..
sondaggi sondaggi sondaggi televisivi..
sondaggi sondaggi sondaggi televisivi..
sondaggi sondaggi sondaggi televisivi..
sondaggi sondaggi sondaggi televisivi..

solo telelobotomizzazione per riappropriarsi dei voti incerti, perchè la casta marcia non mollerà cosi facilmente i comandi a 5 stelle!!!

italiano guardiamoci allo specchi e rivolgiamoci le giuste domande per il bene dei figli..
la tv ha ucciso l'anima che regge la vita reale di ogni singolo individuo,si e dato troppo alito alla tv media e tecnologia, dimenticando qual'è il senso vero della vita ..

mentre i grandi della terra continuano a giocare a fare DIO!!

diamoci una svegliata, prima che sia troppo tardi!!

soo m5s!!

sandro b. Commentatore certificato 29.10.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA' PERCHE' I 5 STELLE

PRIVILEGIANO CON LA LORO PRESENZA

E CON LE LORO INTERVISTE

GIORNALI E TRASMISSIONI

"RIGOROSAMENTE FILO PD"


CHISSA' IL PERCHE', VERO?

Vito Catozzo 29.10.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

parlano sempre di tagli alle pensioni???

e questa napolitano e il parlamento europeo non lo vedono??

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

solo in italia 945 a dodicimilaeuro mensili per 14 mensilita piu vitalizio, perche in italia quando sei entrato e fatta!
solo in parlamento e' posto fisso signor monti??
ma le non sostiene che il lavoro fisso e noioso??
forse vale solo per il popolo che lavora???
ITALIANI E NELLE PICCOLE FRASI CHE QUESTA GENTE DICE DURANTE LE INTERVISTE PER TELELOBOTOMIZZARE CHE DOVETE CERCARE IL VERO DI CIO CHE STANNO ARCHITETTANDO!!


QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro b. Commentatore certificato 29.10.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento

le scelte plitiche ma anche le scelte di ongi singolo cittadino portano a dei risultati spesso spiacevoli..... i peggiori di tutti gli italioti sono quelli che perseverano nelle stesse scelte convinti di stare nel giusto e poi si lamentano dei risultati..... sarebbe come perseverare a darsi le martellate su un dito e poi lamentarsi che il dito duole.

per esempio:

RIDARE AGLI ITALIANI LA SOVRANITA' MONETARIA - SCILIPOTI

Tremonti: "Gli Stati hanno rinunciato alla sovranità monetaria per la moneta privata"

Armando Siri - la BCE è una banca PRIVATA

TUTTI SI LAMENTANO A DESTRA E A MANCA MA CONTINUANO A PERSEVERARE NELLO SBAGLIO!

bruno bassi ex iscritto dissidente 29.10.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TINAZZI,

NEL RIASCOLTARTI TI SEI ACCORTO CHE HAI DETTO

BEN POCO?

Vito Catozzo 29.10.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

TINAZZI,

HAI AVUTO UN ORGASMO NELL'ANDARE IN TV?

Vito Catozzo 29.10.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento

VIVIANA VIVARELLI

L'AVETE MESSA SOTTO SPIRITO?

AH AH AH AH AH AH

Vito Catozzo 29.10.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Daniele B., Tarcento


VEDI, MI E' GIA' CAPITATO DI ASSISTERE AD UN VUOTO

POLITICO DI PROTESTA E MI E' GIA' CAPITATO DI

VEDERE CHI L'HA RIEMPITO, ADDOMESTICATO E GESTITO.


POI NE HO VISTO L'ENNESIMA RIPRODUZIONE.

GENTE AL BAR CHE ASPETTAVA PROBABILMENTE

L'INGAGGIO DELL'ENNESIMO PAPRONE.


LIGABUE AVRA' DETTO DI NO

COME LO AVRA' DETTO ANCHE VASCO ROSSI


MA COMUNQUE E' ARRIVATO SULLA PIAZZA

L'ENNESIMO PAPERONE ITALIANO,


CHE HA PIU' VIZI CHE VIRTU'!

Vito Catozzo 29.10.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Non è assolutamente giusto che chi non ha un lavoro (NON PER SCLETA) non abbia il dovere di vivere!

Michele Tangreda 29.10.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppo, aveva detto: " Dopo le politiche torno a fare teatro..." è stato di parola, è
tornato a fare " teatro "
Fine settembre 2013: " se gli italiani votano ancora PD-PDL me ne vado "
Ora dice: " al voto subito, se perdo mollo "
Il coro dell'Aida che canta " partiam, partiam, partiam " e rimane sempre fermo
sul palcoscenico, al confronto sembra la staffetta 4 x 100 della Giamaica

Vito Catozzo 29.10.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

La novità della sua “politica” sarebbe invece la democrazia telematica. Bella risorsa. Peccato che abbia un’altra volta rivendicato: «Qui decido io». Lo ha detto ridendo, rispondendo a un giornalista che gli chiedeva di impeachement: «Ti faccio contento. Decido io». La battuta, lo scherzo, cioè l’ambiguità rispondendo e lasciandosi la possibilità di negare la risposta. Decide lui, come si è potuto capire scoprendo la sua ira quando qualcuno dei suoi, migliore di lui, scelse liberamente di schierarsi contro il reato di clandestinità. No, nel suo movimento non si può decidere liberamente. Bisogna decidere valutando i vantaggi elettorali di ogni mossa. Pazienza se in certi casi ci si può ritrovare al fianco un Borghezio qualsiasi, cestinando il dolore di una umanità.

Nel suo incontinente sorriso, Beppe Grillo mette tristezza. Ha un peso enorme sulla coscienza: la frustrazione di tante illusioni.

Vito Catozzo 29.10.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIA 29 OTTOBRE 2013.La gente muore di fame e "loro" parlano, straparlano e riparlano, nel frattempo sono resuscitati D'Alema, Casini, De Mita e penso che si stia muovendo anche Fini. Un sondaggio oggi, ci dice che in Italia sono aumentati di 1/3 i poveri "i nostri benefattori" ci aiutano con altre tasse, ci prendono (che furbizia) in giro perché gli cambiano il nome, ma sempre "grosse... supposte sono". Grillo parla di impeachment al RE, Letta e il redivivo Casini si ribellano, sbraitano, gli danno dell'indegno, indecoroso ..che mira all'instabilità e vuole sfasciare tutto. In una nazione "normale" questi due, "senza arte ne parte" appartenenti al gruppo che ha distrutto e dissanguato l'Italia sarebbero stati ospitati, se erano fortunati in Siberia (anche se non graditi), qui invece comandano ,predicano, giudicano. Non mi meraviglierei più di tanto se alle prossime elezioni, con l'aiutino di "Fonzie" arrivassero al 51%.Quando lavoravo(ente pubblico) dicevo "da noi per fare carriera devi essere stronzo" (io sono arrivato quasi a metà)in politica per prendere voti devi rubare e prendere per il c... i cittadini.. questo è certo in Italia la "serietà" non paga, comunque io voterò sempre M5S, naturalmente con la mia famiglia ed un bel gruppo di parenti ed amici.. a presto.

Canzio R. Commentatore certificato 29.10.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Quando Ungeva e Dispensava FAnciulle ai Fior Fiore di Stalloni della Borghesia "Bene" ( si fa per dire) di tutt'Italia, Pd o Pdl , Udc. Lega, indifferentemente, Don Silvio era BAciato, Riverito, Temuto.
Or che Volan gli Stracci, altro non c'è Rimasto, si odono le prime sibila di Pugnali, e s'avverton Instabilita'.
Sicuramente il Soggetto, dispone di un DAta BAse da far impallidire la NSA.

Un Aneddoto: la maggior Fonte di Supporto Logistico e Finanziamento alla Resistenza Turca, contro il NAzismo, avvenne per Merito della piu' Influente e RAppresentativa delle Regine dei Bordelli d'Alto Bordo e non...
E' solo un piccolo Episodio, ma indicativo di Comportamenti, poco Ortodossi in Tempi Normali, non lo son piu' in Guerra.

Da noi, sta Arrivando una Tempesta, o meglio, un CAtaclisma dal Nord.
Berlusconi, apparira' al piu', un Venticello...

Armati, ma Nudi, a chi Busserete?
A Renzina?
A Ikaria Berija?
All'aLetta Guleitner?

Troppa Responsabilita' su Spalle Forti, ma non Sovrumane.
LA Francia, con Le PEn è Nazista.
LA Germania?
Secondo voi?
L'Olanda?
La Grecia non è gia' Auschwitz?
Volete la Risiera?

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 29.10.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Suppongo sia solo un omonimo

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2010/11/13/spunta-la-cricca-dei-tributi-caccia-ai.html

Alessio D. 29.10.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

'Ndrangheta, 17 arresti
anche grazie a Lea Garofalo

GRAZIE AL CAZZO!

LEI RIMANE IN UNA CASSA DA MORTO,

GLI ALTRI POTRANNO USCIRE PER DECORRENZA

DEI TERMINIO ALTRE MINCHIATE SIMILI!

Vito Catozzo 29.10.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
www.internazionale.it

gli uomini e le donne non solo uguali

L’Italia è al 71° posto nella classifica dei paesi con la minor disuguaglianza di genere (gender gap).

Ogni anno il rapporto del Forum economico mondiale prende in esame salute, accesso all’istruzione, partecipazione economica e impegno nella politica: sul gradino più alto del podio quest’anno c’è di nuovo l’Islanda, seguita da Finlandia e Norvegia.

ma come è che qualsiasi classifica che non ci vede tra gli ultimi ci trova attorno al settantesimo posto?....a parte nel consumo di pasta e visita di siti porno dove eccelliamo alla grande......mmmmmhhh

Path Walker Commentatore certificato 29.10.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Reddito di cittadinanza sùbito ! Il basic income o reddito di cittadinanza consiste nel fissare una somma mensile netta pro-capite giudicata indispensabile per vivere dignitosamente e integrare coi soldi di tutti fino a questa, i redditi inferiori o zero. Il controllo delle dichiarazioni dei redditi deve essere rigoroso e ( provocazione ) per potenziare il personale necessario per controllare il reale status economico dei concittadini, lo si offre come lavoro a chi percepisce il basic income.

Fabio Maria Agostinelli, Ancona Commentatore certificato 29.10.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Il Popolo è Sovrano, daccordo.
MA che facciamo, ci sediamo a turno, uno ad uno sul Trono?

Io Voglio Grillo, Re d'Italia.

E' Bello ( l'eta' è solo un Vezzo), è Saggio, è Coraggioso, è MAgnanimo, è Colto, è Atletico, etc.
Si va dall'ex Primo Ministro o Presidente del Consiglio che fosse, si Pongono le Condizioni, destituisce il Vecchio Re Jorgescu Napolitanoff e si PArte.
Una Lettera di Dimmisiioni alla Ue.
Una Ristrutturazione del Debito, su BAsi Ecuador e via col Programma M5s.
I LAvativi, all'espatrio.

Senno', a Dicembrem festeggiatevi il pure il VAffanculo.
Il Nostro, quello che ci faran gli Euronazisti al passo d'Oca della Gestapgendfor.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 29.10.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

eppure baserebbe POCO, per prendere NOI il coltello dalla parte del manico.

- azzerare il fumo, le lotterie
- azzerare le slot machine
- azzerare i gratta e vinci e le illusioni false
- azzerare il calcio e la relativa violenza miliardaria dove noi poveri ci facciamo prendere in giro
- azzerare i più possibile il consumismo
- azzerare il più possibile il consumo di benzina usando trasporti alternativi, che già ci sono
- azzerare la TV, ricominciando a pensare con la nostra testa e recuperando così un sacco di risorse per vivere decentemente

Nessuno può dire che l'Italia non farà il botto o se ci sarà o no una ricrescita,
ma PERCHE' NON PROVARE ALMENO A REAGIRE?

Che ci costa tentare di alzare almeno una volta la testa? Tanto più morti di così, non potremmo essere.

Che ci costa tentare di non pagare più tasse del dovuto, visto che tutti i vizi appena elencati sono tasse "volontarie" e NON obbligatorie?

Se tutti quanti facessimo ognuno ciò che va fatto, che è alla portata anche di un bambino,
non solo risparmieremmo un sacco di soldi, non dandoli più al sistema che ci vuole zitti e morti,

ma diventeremmo pericolosissimi per il sistema stesso.
Mi azzarderei a dire che ritorneremmo padroni della nostra vita.

Mi azzarderei a dire che potremmo svegliarci al mattino e pensare a cose più belle, e non solo ai soldi, soldi, soldi, politica, crisi, default, soldi, crisi, politica, grecia, soldi, fallimento, morte.

Che brivido che sarebbe, eh ?

orlando furioso 29.10.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Ormai... non mi scandalizzo più.
Ormai... non mi sorprendo più.
Ormai... non mi indigno più.

perchè ormai...

.... sono totalmente I-N-C-A-Z-Z-A-T-O !

Ormai mi sono abituato allo schifo (con rispetto alla parola schifo) che questa orda di cavallette della politica italiana riescono ancora a fare ogni giorno, ogni ora al Popolo Italiano.

Purtroppo il popolo italiano, ormai messo in ginocchio e reso sordo-muto a suon di bastonate morali psichiche e fisiche (vedasi tasse), non si accorge nemmeno più di ciò che sta avvenendo. Non si rende nemmeno conto che questi farabutti pseudo politicanti gli stanno rubando la vita.

Votare? No. Non servirebbe a nulla anche se si vince perchè ti impedirebbero di governare. Ne farebbero di ogni pur di bloccare il cambiamento.

E allora...

Insurrezione? Rivolta? Caccia ai Politici, ai Potenti della finanza e a tutti quelli inciuciati? Banche e Istituti Finanziari compresi?Tutti da attaccare per le palle ai pali della luce?

Mah... All'uomo non è concesso conoscere il futuro. Ma se va avanti così sappiamo bene tutti che fine faremo.

Mario Bottini, Castellanza (VA) Commentatore certificato 29.10.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Un'ora appena per ricalcolare i due anni di interdizione. E dieci giorni per scrivere le motivazioni della condanna.

MAI VISTA TALE VELOCITA' NEMMENO PER

OTTENERE UN NULLA OSTA PER FARE UN TAGLIO

STRADALE IN UNA VIA COMUNALE.

AH AH AH AH AH AH

Vito Catozzo 29.10.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

LA REALTA' DEI FATTI
CHE CHE se ne dica il Movimento adesso viaggia al 5% contro il 20% del PD..
Saranno pure elezioni locali ma la differenza c'è e si vede..
Evidentemente vogliamo il rinnovamento ma non rappresentiamo, non siamo, un'alternativa cmq validia, pure a questa politica merdosa, all'occhio della maggioranza dei cittadini italiani..
La storia del 51% alle prossime elezioni è una delle minchiate megagalattiche come anche la storia che non ci alleiamo con nessuno..
Essere sempre all'opposizione significa non fare nulla di efficace per il Paese..
Alle prossime elezioni ce ne accorgeremo e di brutto..
O ci scalziamo dall'impasse (anche se sono i partiti che ci hanno messo violentemente all'angolo) o alle prossime elezioni non andremo manco al 9%..
Che poi meglio pochi ma buoni può anche essere, ma buoni per non fare nulla questo lo dobbiamo anche valutare e capire..
Purtroppo duri e puri in un contesto politico come
quello italiano mi sembra una mossa sicuramente buona e lodevole ed anche eroica per certi aspetti, ma sicuramente ingenua visto i coccodrilli ed i marpioni in Parlamento..
Bisognerebbe individuare in Parlamento singole persone, anzi singole personalità pensanti, di un certo livello, e di buon senso con cui cominciare a dialogare (ma sensa farsi fottere)ed cominciare ad ottenere qualcosa coinvolgendoli o facendosi coinvolger ein singoli progetti in comune..
Grillo più che il movimento dovrebbe cominciare a coinvolgere la gente sui singoli progetti del movimento..fare di ogni progetto una conquista appassionante insomma che coinvolga quanti più persone politche pensanti e di buon livello possibile..
E' vero che li dentro (in Parlamento) son tutti marpioni, ma si sa il mondo è pieno di marpioni, dobbiamo scovare qualle perosnalità conosciutissime e di buon senso e non in malafede con il quale possimao dialogare (senza farci fottere però)..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 29.10.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahah nel pd si scannano tra loro..LASCIAMOGLI FARE MI RACCOMANDO!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.10.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai Duri e Puri: PArlar con Berlusconi, fa parte dei Doveri di un Buon Corpo Diplomatico.
A volte, si evitan Guerre.
BAsti rammentre i rcenti interventi di Putin nella Crisi Siriana, ormai TArget di Guerra da parte degli USa.
PArlare, non significa Prostituirsi.
Il Berlusconismo, è , come lo fu il NAzismo, un RApporto a Due, Popolo comPartecipe.
Anche le Colpe van Suddivise.
E' l'Implicita ammissione e Conferma, che il Potere, non è solo nelle mani di Napolitano e Pd.
Berlusconi, ammette la sua Subalternita' al M5s.

Il Soviet, in Italia, segnerebbe Conflitti da Palude.
Invece, così si Straccerebbero le PAstoie Ataviche e si Uscirebbe dalla Morsa Eu appena per un Soffio.
In Caso contrario, dovremmo , a scelta, Emigrare, Subire, porre Guerriglia, ritornare da capo a far Trincea, contro le SS...

Scusate, sono Monotona e controCorrente.
La MAggioranza dei Colonelli, vuol la BAttaglia CAmpale e la Gloria, mi par di capire.

Leonida o Gengis Kahn?
Io son Realista: un Buon Re, è Preferibile ad un Imperatore esterno...

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 29.10.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.


http://www.senato.it/Web/17LavoriNewV.nsf/All/7DC722F0AD36B267C1257C0F005CD123?OpenDocument

aspettiamo la fumata....

paoloest21 29.10.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Ribelliamoci adesso! Beppe leggi qui,sei l'unica speranza per tutti noi! http://senzacensura.jimdo.com/2013/10/29/ribelliamoci-adesso/

claudio tedeschi 29.10.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

E' INDIRIZZATO A BEPPE GRILLO...

http://tastorosso.wordpress.com/2013/10/29/svolta-m5s-grillo-beppe-vuole-andarsene-gli-abbiamo-scritto/

maurizio aversa 29.10.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE LE DISPARITA' DI TRATTAMENTO ECONOMICO NELLA P.A.

NON E' PIU' ACCETTABILE CHE UN DIPENDENTE DEL QUIRINALE, DELLA CAMERA O DEL SENATO GUADAGNI SEI VOLTE DI PIU' DI UN IMPIEGATO DEL CATASTO CON PARI REQUISITI.

E' INACCETTABILE PER GLI STESSI DIPENDENTI PUBBLICI. E' INACCETTABILE PER I CITTADINI CHE LI PAGANO A FRONTE DI TASSE SEMPRE IN AUMENTO.
RIDUCIAMO GLI SPRECHI.

MIGLIORIAMO L'EFFICIENZA E L'EFFICACIA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE PER UN'ITALIA PIU' GIUSTA, EQUA E SOLIDALE E PER UNO STATO AL SERVIZIO DEI CITTADINI.

www.freeskipper.it

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 29.10.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

In Italia sismo arrivati al 25% di persone sulla soglia della povertà. Nel contempo, in questi ultimi anni, la povertà assoluta è raddoppiata (circa sei milioni di persone)! segno, questo, che i paranoici massonici al potere ci stanno prendendo in giro. Che cosa aspettiamo a chiamare a raccolta queste persone, insieme ai nove milioni che ci hanno dato il voto, per iniziare la legittima sollevazione? Per il bene dei nostri figli e nipoti! Sono con te, Pino!!

Vincenzo S., Pomigliano d'Arco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.10.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Se uno dovesse andare a vivere in un camper, la residenza dove gli viene attibuita?

spuseta 29.10.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaccino esavalente ritirato in mezza Europa, in Italia nessuno ne parla!

Sembra impossibile che oggi il mondo sia arrivato a questo punto. Siamo inorriditi dai giornalisti burattini del sistema.
Ritirano molti lotti di vaccino esavalente in 19 paesi al mondo e nessuno ne parla, o meglio quell’unico che ne parla riporta concetti in modo ambiguo. Immediatamente dopo ritirano 2,3 milioni di dosi di vaccino antinfluenzale e tutti i quotidiani ne parlano come se fosse merito dell’efficacia e dell’efficienza del sistema di Farmacovigilanza.
Considerato che in questo paese non esistono due differenti organi di Farmacovigilanza, denominati entrambi AIFA, è impossibile da comprendere come sia possibile incensarne l’efficacia e l’efficienza [due parole care al Servizio Sanitario Nazionale] quando solo 48 ore prima era incorsa nella più grande topica del secolo a danno della salute dei nostri figli.
Questa manovra mediatica rientra in precise tecniche di comunicazione dei media: enfatizzare una notizia per far passare assolutamente in secondo piano la notizia più importante, senza che nessuno se ne possa render conto, è un gioco risaputo.
Volete la prova? … Ve la forniamo subito!
Dei vaccini esavalenti ritirati in mezzo mondo, destinati a neonati di 3 mesi, ancora oggi non ne parla alcun quotidiano pur sapendo che valanghe di genitori [che si scambiano informazioni in tempo reale sui social networks] hanno chiesto comprensibili rassicurazioni alle varie ASL. La notizia ufficiale del ritiro è esplosa a livello globale nella settimana dal 6 al 13 ottobre, con successivo aggiornamento in data 16 ottobre a seguito delle forti pressioni esercitate dagli stessi genitori nei confronti delle autorità preposte e della ditta produttrice.
La seconda [!!!] segnalazione dell’azienda produttrice il vaccino antinfluenzale, la olandese Crucell, che ha riscontrato “potenziali pericoli”
http://www.informarexresistere.fr/2012/10/22/vaccino-esavalente-ritirato-in-mezza-europa-in-italia-nessuno-

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.10.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Case popolari, rifugio, cibo e sanità solo per gli immigrati clandestini, che non hanno mai pagato un euro di tasse per il nostro paese! ISTITUZIONI VERGOGNA!!!!!

Illy 29.10.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

intanto in diretta il nostro ex venturino attacca il M5S ,il traditore all'attacco!!!!che schifo!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.10.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mendicità è l'avvilimento, la negazione di ogni dignità.
Ogni uomo ha il diritto di godere della vita.
Il diritto a vivere non si mendica, si prende.
A.M. Jacob

angelo ., roma Commentatore certificato 29.10.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

http://www.sicilia5stelle.it/ars/diretta/

qui ora!!sentite i nostri e poi gli altri

giuro...le comiche così non c'erano da 30 anni!!!!ahahahah

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.10.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

o t

voglio condividere con voi la serenità che mi ha preso sentendo che i nostri(,,,) servizi segreti hanno dichiarato,rispetto al caso datagate,che noi non abbiamo subito casi di spionaggio ma di.......monitoraggio!
evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa e io che avevo paura di essere spiato e che un paese stero ci spiasse!!!ma non è veroooooooo!!!ora son più sereno.gli usa a noi ci fanno un baffo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.10.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sempre più spesso mi viene da pensare, considerando la massa di coglioni che ci ritroviamo in Italia, "ma chi te lo fa fare?".
Questo Paese non ti merita. Capisco perfino i manigoldi che votano per il nano e che hanno un tornaconto personale. Ma catzzo di giuda, come si fa a tenere il moccolo al PD, banda di spudorati furbastri ladri e bugiardi alla "baffino" alla Violante e alla Fassino. Alla Finocchiaro e alla Turco e infine i peggiori, alla Renzi alla Letta e soprattutto, alla vecchia volpe seduta sul scranno più alto, oltre che bugiardo (non mi ricandiderò mai!) ladro ( non vedo altro termine per definire un sedicente comunista che con il suo staff costa ai cittadini 228 milioni di euro l´anno) pure traditore del popolo e della Costituzione?

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 29.10.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento


AD ASTI TUTTI GLI ALBANESI SI ISCRIVONO AL PD E VOTANO RENZI. LE ACCUSE DEI CUPERLIANI: “VOTO TRUCCATO”
http://bastacasta.altervista.org/p5732/

Rinforzi albanesi per i renziani di Asti
Ressa ai seggi nella città del Palio dove prevalgono i seguaci del sindaco fiorentino. Le accuse dei cuperliani: “Voto truccato”. Ma intanto scoppia la polemica sulle tessere sottratte in sezione dal deputato Fiorio. Ferrero vola verso il traguardo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.10.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

solidale

tutti a casa 29.10.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

un caso disperato,disperato sì,un caso no, che di casi così oramai sono migliaia e si prospettano milioni di persone che se non si interviene politicamente a dare un reddito di cittadinanza a chi è in difficoltà sarà un macello,cioè chi ci governa è cieco e tira a campare,invece di spendere apre 20 miliardi per salvare le banche perchè non salvare noi che siamo l'economia del paese, cioè se non lavoro e no ho reddito,quanto ancora potranno reggere le banche,insomma chi mette i soldi nelle banche,noi.

Poi c'è il discorso dell'accoglienza e dell'aiuto sociale che è in mano alle caritas e coperative ecc ai preti,ma siamo veramente deficienti, solo dei deficienti o crtiminali avrebbero un sistema così,uno che viene ricoverato ad esempio a roma in una casa di accoglienza di preti,cosa che abbiamo visto in tv in presa diretta mi pare due anni fa, il comune,regione ed altro paga per dare alloggio a queste persone,di solito extracomunitari e gente così,oggi anche italiani,ma non è gratis,non è carità cristiana è un'azienda che macina profitti,io nel servizio carità vidi famiglie accolte in uno stanzone che si facevano la propria residenza dividendole con tende, cioè lenzuola,poi c'era il rancio che i poveracci dissero fosse schifoso e il povero accoglitore si beccava 40 euro a testa,cioè se io do 40 euro ad uno,mica ha problemi a vivere, a pigliarsi una stanza e a mangiare con dignità e che voglio dire, che sui poveri ci mangiano e sono sfruttati,ios tessa quì vidi che presero persone africane e li misero in un residence che era vuoto,cioè fuori stagione, 40 euro a persona,ma lo sapete a quei tempi che costava una stanza in un residence per due posti,cioè un letto matrimoniale o due lettini,30 euro ,cioè 15 euro a persona,poi il residence ha la sua cucina,frigo,doccia ecc, che vuoi che con 80 euro due non fossero capaci di pagarsi il residence e pure il cibo e pure le sigarette, insomma 40 euro sono un stipendio,sono 1200 euro al mese a persona,perchè mi chiedo darli ai

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

voi del pd + pdl ecc ecc...
e tutta sta farsa di questo governo INCIUCIO, sarebbe ancora colpa di grillo e del movimento?

e solo campagna elettorale..

destra sinistra, destra sinistra, destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra,destra sinistra....

SPEGNETE LE TV STANNO CONTINUANDO A PRENDERSI PER L CULO.. LA TV E TALK SHOW HANNO UCCISO L'ANIMA E LA POLITICA GENUINA.... PER RAGGIUNGERE CIO CHE HANNO GIA DECISO..

(NUOVO ORDINE MONDIALE)

SOLO M5S!!

sandro b. Commentatore certificato 29.10.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Ultimamente ho sentito dire il presidente Enrico Letta che non taglierà la sanità, questa è un'altra delle sue menzogne.
Io sono di un comune del veronese ultimamente ho avuto problemi di vista sono andato dal mio medico curante e ho prenotato una visita, poi sono andato all'ospedale e mi hanno detto che se vuoi fare questa visita devi aspettare ad Aprile + 35euro di ticket mentre dal privato costa 50euro.
Con questo esempio che mi è capitato voglio dire che Letta e tutti i politici degli ultimi 25anni il diritto alla sanità, Il diritto alla vita e alla dignità gia l'hanno distrutto direttamente e specialmente indirettamente questa è la loro tecnica x mettere in pratica le loro ideologie.
Io adesso sono disoccupato, se oggi ci sarebbero + diritti alla vita e alla dignità o il reddito di cittadinanza quella visita già l'avrei fatta

claudio a., verona Commentatore certificato 29.10.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Un interrogativo
I governi degli Stati sono stati intrappolati dalle multinazionali e dalle banche ?
O sono collusi con le banche ?
Leggi come 4/6/1963 ordine 11110. Bob Kennedy.
Contro il signoraggio
Annullato perché ?
Era da allora che si sapeva e anche molto tempo prima.
Bisognava arrivare all'implosione ?
Quando ci arriveremo ?
L'agonia sarà ancora lunga, molto lunga, forse anche un secolo, continueranno. Cannibali !
Non importa quanti esseri viventi moriranno, morire forse è il male minore. È vivere il difficile anche per un albero, e i passeri sono scomparsi
Si strozzeranno fra loro questo è certo, lo stanno già facendo
E le stelle stanno a guardare
È uscito il sole si va a raccogliere le castagne, saranno poche, molto poche, sugli alberi sono sbocciati pochissimi fiori, sono stati infestati dall'insetto cinese, le api non hanno nemmeno potuto fare il miele.
Evviva la globalizzazione, ci nutriremo di argilla ? Come racconto Pearls Buck

Rosa Anna 29.10.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi vuol Vuotare il Sacco e nessuno lo Vuole.
PAzzi.
Non sapete che se arriva la Gestapo glielo Ruba?

Io, lo reputo piu' Affidabile di Dalema.
Gusti Personali.
E non son mai stata Tenera con Lui.
Ultima Chance non Cruenta.
Poi solo, Sapri e Morte.

Decidete in Coscienza.
Or esco.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 29.10.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cominciano le schermaglie nel Pd!!
Don D'Alema attacca Renzie...non c'è niente da fare è un partito Antropologicamente scisso!
E la base sta a guardare ....tanto "cambiare non si può ....siamo comunisti da generazioni ....pare brutto.. "

"Bisogna che tutto cambi perchè tutto resti come prima"
(Dal Gattopardo)

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.10.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto a piazza pulita l'entusiasmante intervento di Salvatore Tamburro se lo avessero fatto parlare di più.
Ecco, sotto i nostri occhi si è svolta la rituale scenetta: Salvatore Tamburro dice una verità sacrosanta sentita da tutti, elenca i dati, parla di sovranità monetaria e di “debito odioso”, non salta alle conclusioni come vorrebbe il conduttore. Friedman sgrana gli occhi e comincia a ringhiare da cane da guardia sia pur in piennellara maniera, e poi quando Salvatore Tamburro chiede di rispondere all’informatore il conduttore esita ma gli da la parola, costretto [per non dare troppo nell'occhio il gioco] ma gli scappa un “Cosa vuoi dire?” ansioso. Salvatore risponde cose non contraddicibili, Friedman gli da ragione, e poi per non approfondire il dibattito e scoperchiare il foruncolo, la rivista viene grossolanamente deviata verso “i battibecchi politici” criticati dal populista e ipocrita Friedman a inizio serata, che tira un sospiro di sollievo, assieme al conduttore. Vedete che l’influencer faceva finta di interessarsi ai “problemi degli italiani”?

Non posso che concordare con Nicoletta Forchieri sull'idea di invitare Mosler ad una riunione con i 5 stelle. Occhio ragazzi. Inutile sottolineare come Mosler, Friedman, Luttwak, Gardner and co facciano parte della stessa famiglia. Innanzitutto sono americani, secondo lavorano per los tatus quo pro bancario, terzo sono doppi come giuda poiché se da una parte tengono un linguaggio allettante per alcune fasce della popolazione “ingenuiste” dall’altra ti piazzano i contenuti con messaggi subliminali e altre manipolazioni del tipo:
1.che l’euro è inevitabile e imprescindibile, le riforme “strutturali” (lacrime e sangue?) necessarie, idem per i trattati criminali europei che non vanno messi in discussione (Friedman)
2. il debito dello Stato è sacrosanto e non si tocca (Mosler)

eleonora . Commentatore certificato 29.10.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

""Leggo da un pò di tempo: Renzi parla come Pieraccioni, Pieraccioni parla come Renzi, poi vedo la scenografia della Leopolda. La bicicletta appoggiata, il microfono da show, la postura del vecchino sulla panchina, Renzi è più un personaggio di Panariello, dai! Tra Naomo e son Simoneeeeee...."""

leonardo pieraccioni


https://it-it.facebook.com/pages/Leonardo-Pieraccioni-Pagina-Ufficiale/282361585128325?hc_location=timeline

paoloest21 29.10.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Poco fa al tg.
Dal 2014, inizierà la RIPRESA.
Questi, non si accontentano mai.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 29.10.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo anche se si andrà di nuovo al voto non cambierà nulla. Ora danno la colpa al Movimento che non è stato capace di cambiare la situazione politica. Come faceva, senza la maggioranza è impossibile. se i cittadini fossero stati più accorti, avrebbero dato il 30% subito al M5S e tutti questi sarebbero all'opposizione.
purtroppo i cittadini continueranno a farsi del male votando sempre i soliti.
Non è bastato che Pd, Pdl, Udc e pianisti (Lega, e altri) sostenedo Monti hanno leso e tolto i diritti acquisiti a milioni di cittadini portandoli alla disperazione, alla fame, al suicidio. Probabilmente la lezione (Monti) ai cittadini non è bastata. Continueranno a farsi del male! Ciao a tutti i grillini come me e ai simpatizzanti sinceri.

roberto m., cairate Commentatore certificato 29.10.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che cuneo(oggetto che si infila in una fenditura per dividerne le pareti. A Carrara, uno volta, lo bagnavano persino per farlo entrare meglio).
Per LORO ed i Managers pubblici, compenso massimo, 5 volte quello di un operaio.
I salari degli operai, schizzeranno in alto nel giro di 24 ORE.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 29.10.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente ritengo che il reddito di cittadinanza dovrebbe costituire la base per provare a ideare una società che possa aspirare a definirsi "civile".

Da parte mia considero riduttivo il concetto di reddito di cittadinanza come semplice ammortizzatore sociale, penso che dovrebbe essere esteso come un diritto intrinseco alla Condizione Umana: diritto a un riparo, diritto a una alimentazione consona.

Sono la base dell'esistenza umana, e dovrebbero essere riconosciuti di fatto, senza guardare all'ampiezza delle "spalle" o ad altro come ho invece letto in alcuni davvero tristi commenti.

Sarebbe la base da dove partire per provare ad ideare una società potenzialmente "civile" poichè in questo modo "l'altro" (gli esseri umani sono sempre considerati curiosamente "degli altri") non sarebbe più qualcuno da sfruttare (direttamente con un lavoro sottopagato e/o con le tasse), o un oggetto di profitto a fronte di vendite di prodotti di consumo inutili, e nemmeno qualcuno da odiare (fingendo rispetto) per il solo motivo che ha scaltramente acquisito una posizione di potere (e quindi temibile). La società attuale è strutturata su questa schizofrenia, dove si parla di "compassione" mentre ne è assolutamente priva.

Riconoscere il diritto a un essere umano alla sopravvivenza basilare dovrebbe essere la piattaforma di partenza. Il realizzarsi in un lavoro/professione è il diritto successivo, ma è il "di più" raggiungibile solo se i bisogni primari sono già "a posto".

Non è provocatorio dire che vi è più sensibilità verso gli animali che verso i propri simili, tutti si indignano per un cane cui non è dato un ambiente adatto dove vivere serenamente... E' persino un reato non dare a un cane il giusto habitat e un cibo adeguato.

E' a dir poco strano che in una "sedicente" società "civile" ciò non accada per gli esseri umani.

Un saluto

Antonio De Angelis 29.10.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi vuol Trattare la Resa col M5s?
Non è una Cattiva Notizia.
Ammette la Sconfitta.
Era Ora.
Meglio Salvargli la Vita.
HA molti Segreti e Concessioni da Fare agl'Italiani.
A differenza dei Traditori del Pd.
Si puo' così evitare una Guerra Civile, altrimenti Ineludibile.
Sai quanti in GAlera ?

Dara' dei Riscontri Inoppugnabili.
Specialmente in Affari di MAfia.
Io non scarterei a priori un Dialogo, magari in un Aula Bunker dell'Antimafia.
Lo si fece con Buscetta...
Perchè Negrci una Possibilita'?
Un Pentito, Merita Rispetto.
Berlusconi, di fatto, se la Notizia è Vera, Ammette questo.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 29.10.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DITTATURA EUROPEA


https://www.facebook.com/photo.php?fbid=649720598412370&set=a.138072649577170.41033.118635091520926&type=1&theater

orlando g., torino Commentatore certificato 29.10.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE FRATELLI 5 STELLE! TEMPO FA AVETE FIRMATO IN 30.OOO CONTRO LA VIVISEZIONE, GRAZIE ALLA PUBBLICAZIONE DI BEPPE SUL BLOG! VI PREGHIAMO, CONTINUATE A FIRMARE, CHI NON L'AVESSE ANCORA FATTO, E DIFFONDETE!!! ANCORA 50.000 FIRME PER ABROGARE LA LEGGE EUROPEA VERGOGNOSA!! FIRMATE E FATE FIRMARE ON LINE:
www.stopvivisection.eu

Tiziana S., Milano Commentatore certificato 29.10.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

In uno sfascio sociale e politico Italiano il Presidente è....Napolitano il presidente di questa situazione ...io mi dimetterei..ma...cosa farei dopo..non mi conviene data la sitauazione Italiana che si ingoia di tutto ...rimango e faccio il Presidente di una Repubblica che stà per cadere????Affondare?????Non valere niente in campo Europeo???????IO mi dimetterei!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 29.10.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Regaliamo una capretta e due galline al ragazzo di Bari
E invitiamolo in campagna, nella mia valle ci sono dozzine di baite disabitate, fa più freddo di Bari ma i boschi sono pieni di legna; letto tavolo sedia e stufa la doniamo noi del movimento locale. Poi si vedrà

Rosa Anna 29.10.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO è QUELLO CHE DEVONO FARE GLI ITALIANI

QUESTO è QUELLO CHE DEVE PROMUOVERE IL M5S
MANDIAMO A FARE IN C..O QUELLI CHE DA ALTRI PAESI VOGLIONO DISTRUGGERE GLI ITALIANI E I POPOLI

FORZA BEPPE
FORZA M5S
GUARDATE QUESTO INTERVENTO A PIAZZA PULITA LA7
IERI SERA

MERAVIGLIOSO!!!!!!!!!


http://www.stampalibera.com/?p=67868

orlando g., torino Commentatore certificato 29.10.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

@ GIUSEPPE
^^^^^
ALQUANTO PARE NOI DOVREMO ANDARE IN CASA DELL'AVVERSARIO POLITICO A RACCONTARE LE NOSTRE RAGIONI PER MIGLIORE L'ITALIANA. MA A CHI VUOI PRENDERE PER IL CULO COMUNISTA! NOI NON SIAMO I VOSTRI OPERAI DEFICENTI!
^^^^^^
.....non si tratta di andare a casa di qualcuno,si tratta di andare in TV(che è pubblica e quindi di tutti) e dire le nostre ragioni per le menzogne che i " nemici" dicono tutti i giorni,travisando volutamente il significato delle parole.
.... che l'avversario politico abbia degli strumenti efficaci per ingannare gli Italiani è indubbio,ma perchè non adoperarli anche noi ,visto che vivono con il canone degli Italiani(comprese le opposizioni)?
.... poi cosa centra che io sia comunista o meno hai visto la mia tessera?NO!
Ma ti assicuro che per me la partitocrazia è morta con la morte di Moro e berlinguer,oggi posso dire di ritornare a votare con soddisfazione grazie a Beppe...quindi tira le tue conclusioni ,se puoi.
....infine pensare che ci siano dei lavoratori deficienti,forse una volta,ma oggi,se pur ancora divisi dalla triade in accordo con i partiti,credo che i lavoratori fortunatamente,per la condizione economica attuale e permanente,si siano svegliati e che di DEFICENTI ne siano rimasti pochi.
........
In conclusione hai sbagliato bersaglio!
Alla prochen foie!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.10.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

OGNI GIORNO SI LEGGE DI NUOVI INDAGATI,DI CORROTTI E DI CORRUTTORI,DI SPERPERO DI DENARO PUBBLICO, TRA I POLITICI(GLI ULTIMI GENOVA-BOLOGNA) E GLI STESSI CI CHIEDONO SACRIFICI..OGNI GIORNO CHIUDONO AZIENDE,I POVERI AUMENTANO A DISMISURA..LA CORTE DEI CONTI ,BOCCIA LA NUOVA FINAZIARIA..UN POLITICO ANNUCIA CHE STA A ROMA SOLO X LA GNOCCA E IL CLIMA..ECC. ECC. MA IN CHE MANI SIAMO? A RAGIONE BEPPE COME SEMPRE,UN TERZO CONTINUA A VOTARE DX E UN TERZO A SX,NONOSTANTE LE LORO VERGOGNE CHE COMMETTONO QUOTIDIANAMENTE..FORSE NON SONO ANCORA PRONTI O FORSE NON SIAMO NOI CAPACI DI FARCI ASCOLTARE..NON LO SO..MA COSI' E UN SUICIDIO.. FA MALE AL CUORE ASCOLTARE STORIE COME QUELLA DI PINO (E VE NE SONO A MIGLIAIA)MENTRE IN PARLAMENTO SI RINVIA DI GIORNO IN GIORNO QUALSIASI DECISIONE,SI CONTINUA SULLA DECADENZA,VOTO PALESE SI VOTO PALESE NO,MA VOTATE E BASTA..E GIRIAMO PAGINA..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 29.10.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicatela
Vorrei che la gente ragionasse osservando la realtà delle cose! Proviamo a non ascoltare quello che ci dicono di Grillo ma, semplicemente, ad ascoltare (anche se solo su youtube) quello che stanno facendo e proponendo i Cittadini, degni di essere chiamati ITALIANI, che, con le proprie esperienze di vita "normale" e soprattutto professionale (mediamente molto più istruiti nella materia rispetto al TOP degli altri parlamentari), sono entrate in Parlamento ed in Senato e stanno combattendo una battaglia contro chi nell'Italia detta legge e che dell'Italia ne ha fatto soltanto una questione di tornaconto personale! Ascoltiamoli e traiamone le nostre (e sottolineo NOSTRE) conclusioni.

"PROCUSTE"! "PROCUSTE"!, Napoli Commentatore certificato 29.10.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha detto che LORO sono IMPREPARATI?
Il Sindaco Giampietro Ballardin, ha detto che il suo comune, stà pagando le rate di un mutuo I CUI DANARI NON LI PUO' SPENDERE PER IL " PATTO DI STABILITA'".
Poiché gli importi delle rate dei mutui, specialmente le prime, sono composte di un 80% di rimborso interessi e di un 20% di rimborso capitale, ora, avete capito perché LORO, hanno votato il "PATTO DI STABILITA"?
Ti prestano i TUOI soldi, ti fanno pagare gli interessi, ed i TUOI soldi del prestito SE LI TENGONO LORO.
Non c'è niente da fare, LORO SONO DEI GENI.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 29.10.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIE DELLA SALERNO REGGIO CALABRIA ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 29.10.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora però perché non si fa un servizio su report anche sul Monte dei Paschi di Siena, sugli appalti alle coop, sul business del sociale, sulle tangenti finmeccanica dove hanno mangiato tutti, sugli sprechi e sui concorsi pubblici della provincia di roma all'epoca di Zingaretti ? Andiamo a controllare tutti i soldi regalati a associazioni, fondazioni e altri enti laici e religiosi e vediamo come vengono spesi i nostri soldi.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 29.10.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

DA REPORT DEL 21/10
Chi è l’uomo che fa da cicerone a Berlusconi durante l’inaugurazione della nuova sede di Forza Italia? Che conforta l’ex premier dopo che in lacrime ha votato la fiducia al governo Letta?

Si tratta del senatore Denis Verdini. La percentuale delle sue presenze in parlamento rasenta lo zero. In compenso lavora duramente per il partito. Ma cosa fa veramente?

Fino alle indagini sui grandi appalti, che hanno fatto emergere gli affari della cricca, il suo volto lo conoscevano in pochi. Nonostante stia facendo i conti con vari procedimenti penali, dalla bancarotta del Credito cooperativo fiorentino, all’accusa di truffa all’editoria, dalla p3 alla p4, al finanziamento illecito ai partiti, oggi Denis Verdini appare sempre in prima fila nelle riunioni segrete di Arcore che l’ex premier tiene con un numero ristrettissimo di persone fidate. È considerato, tra i falchi, quello che riesce di più a influenzare i pensieri dell’ex premier. In molti tra le colombe di Forza Italia vorrebbero arginare il suo potere. Ma oggi è a Verdini che Berlusconi ha affidato le chiavi della rinascente Forza Italia. Se il progetto continuerà sarà proprio lui a scegliere la nuova classe politica del partito, coloro che si candideranno e siederanno sugli scranni del parlamento.

Con quale logica lo farà? Report, con un’inchiesta di Sigfrido Ranucci ha fatto la radiografia attraverso testimonianze e documenti inediti dell’ascesa di uno dei politici più influenti del momento. Dalla sua attività di commercialista a Campi Bisenzio, alla presidenza del Credito cooperativo fiorentino, dalla sua discesa in politica fino ad arrivare alla corte di Berlusconi.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 29.10.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

DA REPORT DI IERI

Romain Zaleski e Luigi Zunino sono grandi debitori delle banche, capofila, per entrambi, Intesa San Paolo. Hanno ognuno, all’incirca, 2mld di debito. Zaleski è un finanziere francese, di origini polacche, che arriva in Italia perché deve riscuotere un credito da un’acciaieria della Val Camonica, lui la rileva e si stabilisce nel bresciano. Specula in borsa, le banche lo finanziano, nel 2007 fino a 9 miliardi, e circa 2 glieli ha dati Intesa guidata da Giovanni Bazoli. Si conoscono nella finanziaria Mittel, di cui Zaleski diventa azionista nel 1996, e Bazoli è stato a lungo presidente. Zaleski nel 2007 ha anche un patrimonio di titoli bancari e quando Intesa si fonde con San Paolo Imi, la Tassara di Zaleski arriva al 5,9% della nuova banca, diventandone il secondo azionista. Nel 2008 crolla, insieme ai mercati finanziari. Da allora le banche, da Intesa a UniCredit, gli ristrutturano il debito. Più o meno lo stesso vale per l’immobiliarista Luigi Zunino: nel 2008 aveva più di 3 miliardi di debiti, e la procura di Milano aveva chiesto il fallimento della sua società Risanamento. Ma anche in questo caso, si fa un accordo con le banche che si prendono quote della società e gli iniettano liquidità. Oggi ha ancora 1,8mld di debito con le banche e vorrebbe riprendersi Risanamento, che ha in pancia immobili prestigiosi a Parigi. Il Banco Popolare è disponibile a rifinanziarlo.

A coloro invece che non hanno amici nelle banche, chiudono i fidi e di conseguenza devono chiudere le loro imprese. Poi ci sono anche quelli che, con la crisi, comprano a rate. Il credito al consumo ormai serve per mangiare. Ma è difficile sapere quanto si paga di interessi, come è il caso delle carte revolving... Istruzioni per l’uso.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 29.10.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come funziona "una piccola impresa di recupero crediti?"
Da chi e per conto di chi, si recuperano crediti?
Ve lo immaginate voi, "una piccola impresa di recupero crediti", che và a chiedere conto di un credito a uno di LORO, o ad un magistrato, o ad un appartenente alle forze dell'ordine, o a un delinquente?
Quindi, non le rimangono che i poveri cristi.

antonio d., Carrara Commentatore certificato 29.10.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"""D’Alema al veleno su Renzi: «Come Virna Lisi,
con quella bocca può dire ciò che vuole»
Affondo sul sindaco: «Povero di contenuti»""

sto caxxo di dalema est sfuggente....

mah...

oppure sono io che sono ingenuo...

paoloest21 29.10.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE L'IGNORANZA, MA LA BCE NON E' LA BANCA EUROPEA ? VALE A DIRE CHE NOI RIMPINGUIAMO LE CASSE DELLA BANCA EUROPEA CON I NOSTRI SACRIFICI, E' PRATICAMENTE LA NOSTRA RICCHEZZA TRASFORMATA IN MONETA CHE VIENE CREATA O ACQUISITA DAI CONTRIBUTI DI NOI TUTTI. LA BCE POI, CIOE' NOI, LI DIAMO ALLE BANCHE ALLO 0,5 PER CENTO CHE LI RESTITUISCONO AGLI STATI SOTTO FORMA DI PRESTITO CHIARAMENTE GARANTITO PERCHE' LO STATO NON PUO' FALLIRE E MEN CHE MAI FARA' FALLIRE LE BANCHE, AL 4 PER CENTO. MA A COSA CAZZO SERVE L'INTERMEDIAZIONE DELLE BANCHE CHE CI GUADAGNANO SENZA FARE UN CAZZO IL 3,5 PER CENTO ? LA BCE NON POTEVA PRESTARE DIRETTAMENTE I SOLDI AGLI STATI ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 29.10.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno a tutti......si potrebbe cominciare a togliere di mezzo l'indennità ai consiglieri e assessori regionali , lo sapete quanto " guadagnano " in Puglia ? La media dello stipendio NETTO è di 10.000 euro al mese ( diconsi diecimila euro )!!!Non vogliamo abolirla , vabbene ,ma nelle regioni a forte presenza di disagio economico ,non è morale dare migliaia di euro a strani personaggi che se va bene " producono " qualcosa per i cittadini e la regione tre giorni a settimana e chiudono gli uffici dal 1 giugno al 30 settembre !!!
Stessa situazione in gran parte delle altre regioni, diventate ormai solo centri di potere e di spreco , per non parlare poi delle regioni a statuto speciale li è meglio non mettere le mani .

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 29.10.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

non posso dirti altro che hai la mia solidarietà

tutti a casa 29.10.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento


""M5S, Grillo replica a Letta: ‘Instabilità creata da me? E’ il premier che dice balle!""

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/10/29/m5s-grillo-replica-a-letta-instabilita-creata-da-me-e-il-premier-che-dice-balle/251308/

paoloest21 29.10.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

A più tardi blog!
Buon pomeriggio a tutti!

Paola L., Verona Commentatore certificato 29.10.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

SONO SEMPRE IMPERIOSAMENTE VIOLENTO CONTRO GLI ITALIOTI CHE PERMETTONO CHE ACCADANO QUESTE VERGOGNE, E NON ME NE PENTO, LA DISGRAZIA DI QUESTA CLOACA DI NAZIONE É IL FALSO BUONISMO, L'IPOCRITAMENTE CATTOLICO "VOLEMOSE BBENE", CHE NASCONDE, NEANCHE TANTO BENE, UN MENO IPOCRITA SONO "CAZZI TUOI" ARRANGIATI! E POI ABBIAMO I CROCETTA CON LO STIPENDIO PIÚ ALTO ADDIRITTURA DEL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI? LE TASSE PIU ESOSE ED ALTE D'EUROPA NORD CANADA AMERICA E SUDAMERICA? QUESTE SITUAZIONI GRIDANO VENDETTA, NE VA DI MEZZO DELLA DIGNITÁ DI OGNI CITTADINO ITALIOTA, CHE BEN SAPPIAMO É PURTROPPO INESISTENTE! PAGHIAMO QUEI CIALTRONI, SCALDA POLTRONE, NULLA FACENTI, DI POLITICASTRI, I PIU INDEGNI ED INUTILI VENDITORI DI FUMO, 20.000 EURO AL MESE PER TRE MEZZE GIORNATE DI FINTO LAVORO A QUESTA GENTAGLIA? CHE RAZZA DI POPOLO SIETE? CHE FECCIA UMANA PUO CONSENTIRE UN TALE SBILANCIAMENTO FRA STIPENDI E RESA CIVILE, RISULTATI LEGISLATIVI, 20ANNI AD OCCUPARSI A SPARARSI SEGHE SUGLI AFFARI DELLO PSICOPEDONANO E ANCORA IERI A DOMANDARSI SE LA FIGLIA "SCENDA IN CAMPO? MA I FORMIGLI DEL CAZZO NON COLGONO LO SPROPOSITO DEL LORO SGIORNALAISMO? MA BASTAAAA CON I LETTA CHE SCRIVONO DI "INSTABILITA" E QUELLA DI QUESTO ED ALTRI POVERETTI COME LA CHIAMIAMO INSTABILITA ABITATIVA, INSTABILITA DEL PRANZO O STABILITA DEL DIGIUNO E DI DOVER VIVERE PER STRADA, MA COME FANNO GLI ITALIOTI A NON ODIARE QUESTA CASTA AUTOREFERENZIALE, LONTANA ANNI LUCE DALLA REALTA DELLA DISPERAZIONE A CUI HANNO CONDOTTO IL PAESE? E LETTA SI ONANIZZA SU BEPPE CON "TWEET" PREGNANTI DI MORALITA? MA CHE SCHIFEZZA UMANOIDE, NESSUNA VERGOGNA E SENZO DELLA "DECENZA" LI TANGE, DALL'ALTO DEI LORO INTROITI DI 20.000 EURO, COSA VUOI CHE GLIENE FOTTA? MA LA COLPA É DEGLI ITALIOTI, CHE TOLLERANO DA SEMPRE, DA TROPPO TEMPO, QUESTA DISPARITÁ, DISCREPANZA, IGNOBILE E DISONESTA, FORSE PERCHÉ, LA MAGGIORANZA DEI VOTANTI É UGUALMENTE IGNOBILE E DISONESTA, DICIAMOCELO PURE! DIO CHE CLOACA DI ESPRESSIONE GEOGRAFICA, CHE UMANOIDI CHE PENA

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 29.10.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

per un voto che si guadagna,grazie al paziente lavoro del creare coscienze,dieci se ne perdono grazie ai media ed alla loro validissima strategia.il problema non si risolve con un vaffanculo alla tv.il problema va affrontato e valutato bene in modo da sviluppare una politica da contrapporre.con le armi usate finora,abbiamo raggiunto risultati impensabili anche grazie al fatto che,il nemico,era allo sbando.adesso che il nemico si è riorganizzato,ci vuole ben altro.continuando cosi faremo,solo,un favore a renzi.

vito asaro 29.10.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

FORZA E CORAGGIO PINO! TI STIAMO VICINO, NON DEMORDERE MAI.

GIUSEPPE D. 29.10.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
poi ci dicono questi politicanti che ridursi lo stipendio, eliminare i finanziamenti ai partiti, che ridurre le auto blu, le scorte ecc... questi non risolverebbero i problemi del Paese. Ma caspita come si fa, oggi, con la crisi mondiale, con gente che non vive, che non ha una casa, che raccogle tra i rifiuti ad avere gli occhi chiusi e le orecchie otturate ? E' assurdo, secondo me il politicante che afferma quanto detto è un LADRO e un pappone ! Forza M5S....

Domenico Laurenza 29.10.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Emiliano, sindaco di Bari e sedicente di sinistra, dovrebbe essere sensibile a questi casi. Non c'e' qualcuno dei nostri in Comune per ricordarglielo? Anche se casi come questi sono molto diffusi non possiamo lavarcene le mani in attesa della catarsi M5stelle che chissa' quando e se arriverma'. E' essenziale il lavoro sul proprio territorio, sui casi concreti perche' con le chiacchere non si mangia e nemmeno con i vaffanculo.

Adolfo Treggiari 29.10.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

scoppia il caso tessere nel PD,mi ricorda la
vecchia DC.

italiano incazzato 29.10.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

ma che cazzo vuole sto panzone?
che alzi il culo e vada a cercarsi un lavoro,se uno muore di fame un mestiere come lavapiatti o venditore di rose ai semafori lo trova,sarà sempre più dignitoso che chiedere l'elemosina in una tenda,
aiutiamo glia nziani e le persone malate,non questi parassiti grassi e con le spalle larghe,che alzi il culo e si muova.


"...Sono in attesa di un reddito di cittadinanza. Con quello costerei alla città di Bari molto meno che essere accolto dalla croce rossa o dalle strutture di prima accoglienza del comune "gestite" dal C.A.P.S. che a mio parere andrebbero chiuse." appunto, hai scritto proprio il motivo per cui tante cose in itaglia non si fanno: perché costerebbe meno (e parlo cognizione di causa lavorando in un posto pubblico). Questo è proprio quello che la casta non vuole, costare meno, altrimenti cadrebbe tutto il castello di appalti, con conseguenti mazzette.

renato r., roma Commentatore certificato 29.10.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Questo fa ancora più male se guardiamo il video che ha immortalato Monti nell'intervista della CNN nel maggio 2012
Lo sanno che ci stanno portando alla miseria lo sanno benissimo e non hanno neppure il più pallido rimorso sono delle bestie e dobbiamo cacciarli per tradimento nei confronti degli italiani.
VIDEO-SCANDALO Monti fiero alla CNN mentre era Premier “Stiamo distruggendo la domanda interna”

http://terrarealtime.blogspot.it/2013/10/video-scandalo-monti-fiero-alla-cnn.html
[VIDEO 30.05.2012] MONTI fiero alla CNN mentre era PREMIER: “Stiamo distruggendo la domanda interna” Quando me l’hanno detto ho pensato ad una balla, un’esagerazione. Poi ho cercato ed invece no, al minuto 2.37

Monti dice, con espressione soddisfatta e fiera, le seguenti testuali parole:
we are actually destroying domestic demand through fiscal consolidation”
“in realtà stiamo distruggendo la domanda interna tramite il consolidamento fiscale”

In Italia non c’è stato mezzo giornale che ha riportato questa frase all’epoca. NESSUNO.

eleonora . Commentatore certificato 29.10.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Pino, pensa che a Roma molti 'uomini' politici hanno case di cui non ne sono nemmeno a conoscenza.Ne hanno pure tante!
Questo governo se ne deve andare, nessuno deve rimanere indietro!!
Maledetti!!!

G. F. Commentatore certificato 29.10.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il diritto alla vita è sacro , al di là e al di sopra di qualsiasi legge o regolamento . Tu sei vittima probabilmente di te stesso , se voti a destra o a sinistra . L'unica via d'uscita è mettere al governo una nuova forza non avviluppata negli intrighi dei palazzi e negli interessi personali . Da destra e sinistra si ruba a più non posso impegnati allo spasimo nella lotta per l'osso , non hanno tempo per pensare a noi , al popolo . Sette mesi di governo e non si sono minimamente affrontate le grandi problematiche che bloccano la Nazione e il lavoro . Sopratutto il PD che sta destabilizzando con la sodale magistratura il Paese da venti anni e continua imperterrito nonostante la grave condizione in cui versa l'economia . Cosa ti aspetti da gente così ? Io non esiterei a rubacchiare se fossi alla fame , non butterei la mia vita per gente senza scrupoli che non ha il minimo senso morale e che ci prende in giro : 14 euro di aumento mentre loro prendono stipendi e pensioni da favola ! L'unica salvezza è nel Movimento , come fate a non capire che le alternative non ci sono .

vincenzo di giorgio 29.10.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

IL PUNTO E' CHE NON E' CHE CI SENTIAMO ABBANDONATI DALLO STATO
SIAMO ABBANDONATI DALLO STATO!
Se non avessimo i nostri Onorevoli cittadini che ci danno una speranza,come sarebbe?

Paola L., Verona Commentatore certificato 29.10.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE! :
Ma mi dite a cosa è servita la manifestazione di roma con 70.000 partecipati pacifici (solo qualche piccolo disordine contenuto dice alfano, per il resto tutto a posto!).
Ma allora che sosa è servito il corteo? A consumare le suola dellle scarpe?
Quali risultati avete raggiunto..o voi..scarpinatori !!! Una gita fuori porta???

silvana rocca, genova Commentatore certificato 29.10.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Festa di Ognissanti per defunti e morti viventi
Dalla lettera 30 novembre 1980 di Giovanni Paolo secondo .............................................................................La parola e il concetto di misericordia sembrano porre a disagio l'uomo, il quale, grazie all'enorme sviluppo della scienza e della tecnica, non mai prima conosciuto nella storia, è diventato padrone ed ha soggiogato e dominato la terra Tale dominio sulla terra, inteso talvolta unilateralmente e superfìcialmente, sembra che non lasci spazio alla misericordia. .......................... il mondo si presenta oggi potente e debole, capace di operare il meglio e il peggio, mentre gli si apre dinanzi la strada della libertà o della schiavitù, del progresso o del regresso, della fraternità o dell'odio. Inoltre, l'uomo si rende conto che dipende da lui orientare bene le forze da lui stesso suscitate e che possono schiacciarlo o .........
La situazione del mondo contemporaneo manifesta non soltanto trasformazioni tali da far sperare in un futuro migliore dell'uomo sulla terra, ma rivela pure molteplici minacce che oltrepassano di molto quelle finora conosciute. Senza cessare di denunciare tali minacce in diverse circostanze ..........

Rosa Anna 29.10.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Pino ,purtroppo la tua situazione si sta allargando a macchia d olio.Io sto sclerando nella mia vita sociale.Secondo me visto che il governo non fa un cazzo dobbiamo fare qualcosa noi ,quella parte di Italiani che non ha piu nulla,ne la cassa ne la mobilita niente di niente.Io a 48 anni sono disoccupato da ex commerciante bruciato dalla crisi non ho piu nulla.Io sogno con il M5S un cambiamenti amo Paola Taverna quando commento davanti ai porci.Pero caro Pino e tutti quelli che sono nella merda io lo so che non cambiera un cazzo purtroppo e la VERITA atroce per la nostra generazione dai 30 ai 55 anni,Pino dobbiamo mortificarci di fronte a questi maiali ,BASTA uniamoci partiamo da nord a sud organizziamo un giorno andiamo a Roma non e giusto andare avanti cosi.Milioni di Italiani incazzati che vanno a Roma fanculo lo stato polizia carabinieri finanzieri che abbiano della coscienza se succedera altrimenti come nella guerra nelle rivoluzioni dovremmo lottare e ci saranno anche delle perdite umane.Purtroppo con le parole non ha funzionato i piu deboli con le chicchiere non mangiano non pagano e finiscono come te caro amico Pino.Non so chi leggera sta scrittura comunque io chiedo il 1 dicembre 2013 il v day a Genova,no in tutte le citta TUTTE e andiamo a Roma anche a piedi che ci sparino se siamo tanti tanti tanti ci riprendiamo la vita e il PAESE l ITALIA e basta gente che vive in una tenda come Pino.Se non succedera lo faro io e se non funzionera questo appello vorra dire che gli Italiani son contenti cosi e in culo a quelli che finiscono sotto i ponti.SVEGLIATEVI POI SARA TROPPO TARDI


OT
A tutti quelli che vanno contro questo signore per il lavoro che faceva, vorrei dire che una societa' di recupero crediti non e' equitalia.
Spesso le aziende sono , loro malgrado, obbligate a servirsi di queste societa' dato che l'onesta' e' diventato un optional e molti clienti acquistano e poi spariscono col bottino. E data l'aria che tira diventa molto difficile sopravvivere anche a queste societa', non e' mai facile recuperare crediti e quando un'azienda si rivolge a loro, pagando il servizio, e' perche' tutte le altre strade sono state tentate


L'indifferenza delle istituzioni?
Perchè non dirglielo?

Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
Non li sputtaniamo se non andiamo……………. in TV
^^^^^^^^^^^^
Dai Beppe non fare il testone!(scherzo)

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.10.13 12:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Naturalmente dopo questo video sono stati bannati entrambi dalla pagina Fb del Sindaco Michele Emiliano: https://www.facebook.com/micheleemiliano/posts/10202260149965947

Mancini Davide, Bari Commentatore certificato 29.10.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

OT
Paola L. Verona
leggi sotto il mio delle 11,47



Elezioni in TN alto adige:
Come mai i giornali locali e non dicono che il 5 stelle è crollato...crollato da cosa...maiali di giornalisti i raffronti si fanno sempre tra eguali chiamate politiche e non tra provinciali o comunali e nazionali ..maiali di giornalisti!!!!Sarà colpa Vostra se andremmo tutti a fondo pian pianino, come vorrete Voi ma ci andremo!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 29.10.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

e a fronte di tutto questo sembra che un consigliere regionale del pd abbia messo tra le richieste di rimborso...anche le ricevute dell'utilizzo dei bagni pubblici!!!!!!!!!!no dai,ovviamente è impossibile e non ci credo!!!!la magistratura accerterà che non è vero!!!è impossibile umanamente!!!esprimo la mia solidarietà in attesa della fine delle indagini al consigliere pd!!!!!!!!!!!


ma se....se risultasse vero...beh..gli auguro di trovarsi di giorno in piazza mercato con attacco di dissenteriaaaaaa bestialeeeeeeee a cataclisma e non trovare un bagno pubblico da nessuna parte!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.10.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio avviso, non enfatizziamo ancora abbastanza i punti positivi del Reddito di Cittadinanza (RdC).
Secondo me andrebbe comunicato, che tramite il RdC si potrebbe ottenere, in un colpo solo:
- ELIMINAZIONE della (DISPERAZIONE per la) DISOCCUPAZIONE e delle LOTTE SOCIALI: infatti con il RdC, le aziende in difficoltà potrebbero ottimizzare molto più facilmente la loro struttura e incontrerebbero molte meno resistenze e più concertazione con lavoratori e sindacati, i lavoratori e gli imprenditori,dal canto loro, vivrebbero la loro vita lavorativa più liberamente e con più convinzione
- ELIMINAZIONE DEGLI SPRECHI DELLA P.A.: con il RdC anche i dipendenti pubblici non necessari potrebbero, senza grossi impatti sociali, essere licenziati e sarebbero disponibili per attività private più funzionali al bene di tutti
- ELIMINAZIONE (o riduzione) CORRUZIONE e del VOTO DI SCAMBIO: con il RdC quasi nessuno sarebbe disponibile a barattare il suo voto per la promessa di un impiego o di un vantaggio pubblico, visto che già gli spetta di diritto un Reddito minimo, e sarebbe molto più propenso a denunciare la corruzione.
- ELIMINAZIONE DELLA MANOVALANZA DELLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA: con il RdC molti meno giovani sarebbero così diperati da preferire un impiego nelle mafie nostrane, in quanto un reddito dignitoso cmq lo avrebbero di diritto
- RIFORMA DEL MERCATO DEL LAVORO: con il RdC, lo Stato, che lo pagherebbe solo a chi non ha lavoro e che non ha rifiutato offerte dai suoi uffici del lavoro, sarebbe costretto ad attivarsi al massimo per procurare offerte di lavoro a tutti coloro che percepiscono il RdC
- RILANCIO DELL'ECONOMIA e STABILITA' NELLE FASI DEPRESSIVE e : il RdC è di gran lunga il più potente ammortizzatore sociale esistente. Libererebbe inoltre enormi liquidità per consumi (comprese quelle congelate nei risparmi, perchè ci sarebbe meno incertezza).
- SEMPLIFICAZIONE DEL WELFARE: il RdC andrebbe ad assorbire il ginepraio di ammortizzatori esistenti

Ignazio Squillante (ignx), Roma Commentatore certificato 29.10.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento


chi ha votato la riforma fornero ?
chi ha inserito il precariato ?
chi ha votato contro il reddito minimo?
chi ha votato a favore dello scudo fiscale?
chi ha votato a favore degli f35?
chi ha votato la fiducia a monti et a letta?

avete indovinato est il piddì!!!

e non si vergognano!!!!!

e quelli di sel cosa dicono?furbi loro, si sono alleati colpiddì....

et adesso niki est un fan del gran furbone...

ma dimmi tu....


paoloest21 29.10.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

se era cladestino ora avrebbe una casa gratis ..

luca0 z Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.10.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO 6 MILIONI DI DISOCCUPATI.
E SEI MILIONI DI IMMIGRATI CHE CERCANO LAVORO.
E LA MARINA CHE CONTINUA A PORTARNE SEMPRE DI
PIU. VANNO A PRENDERLI A POCHE MIGLIA DALLE
COSTE LIBICHE = EGIZIANE.

orfeo nitrebla Commentatore certificato 29.10.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o t

ehmm paoloest....mi ha appena telefonato zaoichi...dice che il figlio del padre vorrebbe chiedere scusa,il papù l'ha legnato di botte!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.10.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una sola domanda a tutti i non grillini che vengono a spulciare nel blog:
"Davanti a storie come questa,
perchè vi ostinate a star dalla parte di chi ritiene che sia più importante l'acquisto di un f35 o la costruzione della Tav che non un essere umano?Dov è la solidarietà' che ci renderebbe forti?
Se io devo dar da mangiare a mio figlio ,rinuncio a tutto il resto ,ma noi siamo solo numeri per loro.Questo Stato ci impone doveri e ci nega i diritti Vi prego,non tenete gli occhi chiusi!

Paola L., Verona Commentatore certificato 29.10.13 12:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedete alla boldrini cosa ne pesa?!?!?! Italia nn esiste esistono solo delle grandi associazioni a delinquere

Aldo Secco 29.10.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE/Movimento!!!

Mi fate ripetere qualcosa del mio post precedente.
Non c'è più tempo; aspettare che cosa???

Nessuno ha motivo di delinquere o cercare una casa popolare se accetteremo che tutti i beni del Mondo DEVONO ESSERE equamente suddivisi.

La società odierna deve essere impostata sulla re-distribuzione dei beni del Mondo cioè:
le ricchezze economiche ma sopratutto delle ricchezze morali e materiali del pianeta!!!

Ciò che ho scritto non è "utopia"!

Qualche anno fa anche il Movimento Cinque Stelle & questo Blog erano considerati "utopia" eppure adesso stiamo tutti quì brillando!

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato 29.10.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è accettata da parte dei capi di stato la realizzazione di un mondo mostruoso, dove ricchissimi individui comandino sul resto della popolazione, costretta a lavorare per loro, senza poter reclamare su nulla. Un potere egemonico di una minoranza su una maggioranza indifesa, basato sulla retorica legata al “sacrificio del popolo” in nome del salvataggio delle nazioni. Un sistema che ricorda quello usato dai generali per mandare al massacro i soldati o forse quello usato dai kapò nei campi di concentramento, nel mandare quei poveri resti a fare la “doccia”. Lo scopo è chiarissimo: gettare nel cesso due secoli di storia e di conquiste dei lavoratori, per un nuovo e diverso sterminio degli esseri umani. In altre parole, la “crisi” è stata voluta da questi esseri per sottomettere l’umanità ai propri interessi economici.
I soldi sono lo strumento creato dall’uomo per stabilire un ordine oligarchico, per consegnare il potere in mano a poche persone, affinché possano comandare e dire cosa fare e come farlo. Devono essere questi soggetti a decidere cosa sia bene o male senza che i cittadini si intromettano nelle decisioni e che non pensino che le decisioni importanti, che riguardano il presente ed il futuro del nostro pianeta, siano cosa che li riguardi. I mercati finanziari, Borse, economie e politiche sono fondate solo ed esclusivamente nell’interesse economico di un’élite di persone, che hanno l’obiettivo di possedere la maggior parte della ricchezza mondiale ed un potere tale, che gli permetta di comandare e decidere sulle sorti del mondo, a prescindere dal consenso o dalla condivisione del resto della popolazione. In altre parole, creare un sistema in cui il potere politico viene solo dopo il potere economico. I governanti conoscevano questo spettacolo, ne conoscevano le formule, le ricette magiche eppure si sono sottomessi all’ FMI, alla Bilderberg, alla Goldman Sachs e alle altre corporazioni finanziarie, perché?
(continua nei sottocommenti)


Mi dispiace per la sua situazione; credo che le Pubbliche Autorità abbiano l'obbligo di aiutare le persone cadute in disgrazia, concedendo a loro una piccola casa per il tempo necessario a rimettersi in piedi. Ovvero si potrebbe richiede alla Protezione civile di inviare un alloggio temporaneo prefabbricato. Di quelli ce ne sono tantissimi inutilizzati e sono comunque confortevoli. Nel frattempo, in qualche modo, lei si arrangi con qualche lavoretto ! Non fa nulla se non pagherà le tasse sui piccoli lavoretti che farà ! Pensi a sopravvivere ed a rimettersi in piedi. Lo stato di tasse ne prende già tante e per lo più le utilizza malamente...Per il mangiare si rivolga alla Caritas...pian piano si rimetterà in piedi. Non si scoraggi.

Francesco ., e-carlo@fastwebnet.it Commentatore certificato 29.10.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, mi sembra che ci sia un po' di confusione... un conto è recuperare crediti per lo stato (in-equitalia), un conto recuperare i crediti delle aziende che, proprio a causa di gente che non paga, falliscono... qui mi sembra di capire che appartenga alla seconda categoria, per cui non mi sembra giusto infierire...

paolo C., roma Commentatore certificato 29.10.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA E' LA VERA FOTOGRAFIA DELL'ITALIA ALTRO CHE LE BALLE CHE CI RACCONTANO I POLITICI DA VENTI ANNI...SVEGLIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Pino M., milano Commentatore certificato 29.10.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Eri titolare di un'agenzia ricupero crediti? Hai avuto quel che ti meritavi per aver perseguitato ed infierito su tanti poveri diavoli colpevoli solo di esser poveri e di non aver avuto di che pagare! "Chi di spada ferisce,di spada prerisce"! Come ti trovi,ora che sei finito dall'altra parte della barricata? Non meriti alcuna pieta',come non ne meriterebbe un aguzzino di Equitalia che patisse la tua stessa sorte!!! Solidarieta'la meritano invece tutti quei poveri diavoli che,pur non avendo mai fatto del male al prossimo,sono ugualmente finiti in disgrazia per colpa dell'austerity e delle sue conseguenze negative! Per questi ci vorrebbe un reddito di cittadinanza almeno pari alla pensione sociale,casa ad un canone simbolico,esenzione da molte tasse fisse,ecc. Ma soprattutto la FINE delle politiche di austerity che spingono l'economia italiana e di conseguenza il popolo sempre piu'nell'abisso.come tutti sanno,l'unico modo di spezzare le catene dell'austerity e'l'uscita dall'Euro e dall'UE !!! Cerchiamo di ricordarcelo lka prossima volta che andiamo alle urne (europee o nazionali che siano)!

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 29.10.13 12:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Recupero CREDITI !!! ...un tirapiedi di Banche , Finaziarie colluse con le Banche e Equitalia...avrà massacrato anche lui famiglie e aziende italiane...il PIGNORATORE e stato PIGNORATO...così lo proverà sulla sua pelle!

Fabio.M 29.10.13 12:03| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESCLUSIVO - Servizio Pubblico intervista Beppe Grillo. Andrà mai in onda?

http://www.youtube.com/watch?v=BnSVcA5Jk98

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.10.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reddito di Base incondizionato
sganciato dall'occupazione

docu-film della rete tedesca basic income
http://www.youtube.com/watch?v=ExRs75isitw
(attivare i sottotitoli)

per approfondire:
Basic Income Network Italia
http://www.bin-italia.org/

” Tutti dovrebbero aver garantita una quantità di sufficiente per soddisfare i bisogni basilari sia che lavorino sia che no, e coloro che desiderano svolgere qualsiasi tipo di lavoro che la comunità riconosce come utile dovrebbero ricevere una quantità di reddito maggiore”

Bertrand Russell

Paolo Chiro 29.10.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Faceva il recupero crediti ? ed è fallito? questo mi porta a due considerazioni A) ormai non c'è trippa per gatti e nemmeno per i recupero crediti che a quanto pare recuperano ben poco se poi falliscono B) esiste la giustizia divina.

Biagio I. Commentatore certificato 29.10.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono vergogne che cesseranno quando al governo arriva l'onestà e il rispetto verso i cittadini,cioè quando arriva il M5S!!!!

p.s. la corte dei conti ha appena bocciato la legge di stabilità di letta nipote....e l'istat ha appena detto che avvanteggerà solo i più ricchi!!!

e qualcuno vota ancora pd e cose simili???????????miserabili!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.10.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Importante è aiutare gli immigrati clandestini...che si spacciano tutti per rifugiati di guerra..e prendono 46 euro al giorno vitto e alloggio..tanto chi lo puo' sapere da dove vengono..mai visti Siriani cosi scuri..eppure...e agli Italiani calci nelle palle, tasse da pagare e arrangiatevi...e quei coglioni dei senatori del m5s volevano abolire la Bossi Fini..certo già ora li andiamo a prendere con le navi da guerra.....io voglio che si pensi prima agli Italiani cazzo.Gente che da generazioni paga tasse e sputa sangue e vede i propri figli dormire in macchina.Vergogna a chi mette i propri connazionali all'ultimo posto.

roberto lazzari 29.10.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=QPUEDFgHdBQ

Radio Radicale, Enrico Tata intervista Bagnai, Brancaccio, Cesaratto, Borghi e Rinaldi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.10.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

buona giornata blog!
tutta la mia solidarieta' a questo signore (anche se so che lui della solidarieta' se ne fa ben poco)e solidarieta' a tutte le persone che si trovano nella sua stessa condizione. Probabilmente sono piu' di quelli che pensiamo, i nuovi poveri, quelli in poco tempo si sono visti ribaltare la vita perdendo il lavoro , magari con una separazione alle spalle con moglie e figli da mantenere, il mutuo o l'affitto da pagare ...
la cosa mi fa pensare , mi viene da pensare come vengono gestiti i soldi destinati ai ceti piu' deboli , mi vengono in mente gli aiuti agli immigrati, mi vengono in mente isoldi destinati ai servizi sociali dove vanno a finire....
Qualcuno sotto ha scritto per chi hanno votato queste persone, non lo so...posso dire che gli errori in cabina elettorale li abbiamo fatti tutti, inconsciamente ma li abbiamo fatti. Ora e' il momento di cambiare davvero la nostra societa', io ci credo e spero anche di non dover piu' leggere storie cosi tristi


Con immenso piacere annunciamo alla sardegna, l'imminente apertura di un nuovo stabilimento di produzione pneumatici della FIRESTONE che produrrà pneumatici col nuovo marchio "PERDASDEFOGU".

spuseta 29.10.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO E' IL PROGRESSO?

Dove sono i media e i politici?
Già, a Bari fa più scalpore un Tarantini con le sue puttane e le mazzette per corrompere la sanità pubblica che un Pino qualunque.
Il 'progresso' innescato da questa miserabile finanza non ti da più la possibilità di rimetterti in gioco,se sei fuori lo rimarrai fino alla morte.
Pino ha un coraggio ed una dignità fuori del comune non chiede soldi ma solo un riparo per l'inverno altri si sono suicidati per molto meno.
Che si prova a fottere uno stipendio di 20.000 euro dallo stato e vedere la gente affamata perchè non si rinuncia ad un solo euro del proprio egoismo?
Quanti soldi potremmo dare al sociale se solo i partiti rinunciassero ai finanziamenti pubblici,ai lauti stipendi,alle pensioni d'oro, ai vitalizi e a tutti quei privilegi che sono uno sfregio alla miseria che avanza?
Ma lo stato si sa deve far finta che esista.
Lettino e alfanuccio fanno finta di promuovere la stabilità ma la realtà è che sta aumentando la pressione fiscale,la disoccupazione e la povertà,quella parola che fanno finta di di non sentire.
In Grecia se non fosse per il volontariato la gente sarebbe già morta di fame o di malattia e in Italia sta accadendo lo stesso.
Allora mi chiedo a che serve pagare le tasse se il sociale è affidato all'inventiva e alla bontà di volontari.
Il cibo e le cure in Italia per i bisognosi sono ormai erogati solo da associazioni di volontariato ,lo stato li ha abbandonati anni or sono.
Si discuta una legge di proposta popolare per un periodo di volontariato obbligatorio da parte di tutti e dico tutti e si detragga dalle tasse il servizio offerto.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 29.10.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Per passare l'inverno potremmo fare una colletta per compare un camper: 1500 euro http://www.subito.it/caravan-e-camper/camper-laika-bari-73876555.htm almeno ha un posto dignitoso e può tornar eutile. certo c'è da considerare assicurazione bollo e passaggio di proprietà, forse 2000 euro tutto o poco più. Con un poco di partecipazione potremmo farcela no? Qualcuno è disponibile? Mi contatti.

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.10.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una domanda da farsi. Ma se i dati che danno sulla disoccupazione e tutti questi problemi di persone che perdono la casa, il lavoro, la dignità ecc ecc....., ma per chi hanno votato sin ora? E mi piacerebbe sapere anche per chi voteranno alle prossime?

Se votano sempre i soliti............beh allora qualcuno se la cerca.

roberto g., treviso Commentatore certificato 29.10.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
PINO TI SIAMO TUTTI ACCANTO,NON MOLLARE

ALVISE

alvise fossa 29.10.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. Alcune settimane or sono, inviai un post con cui - a proposito delle tue denominazioni "nano" "gobbo" (Berlusconi ed Andreotti?) ti dissi (lo ribadisco) che "non andrai molto lontano"...
In modo casuale oggi ho visto un altro video dove definisci Berlusconi "psiconano".
Per poter dire che sono alta 1,60 devo tirare su il collo: so che cosa vuol dire essere affettuosamente presa in giro dagli ANIMALI umani, in questo Cottolengo-Terra...
Psico-nano? A proposito di "psico": fai esaminare i tuoi video da quei signori che spiegano il linguaggio del corpo! Guardati! Osservati!
Psico-nano, gobbo, zoccole.... Toh! Se diventerai anche tu "imperatore" come Silvio, devo supporre che dovrò utilizzare la mia modestissima penna di scrittrice per proporre agli ANIMALI umani un secondo "Il diario di Anna Frank"?
Forse non andrai molto lontano.... Ti porgo un saluto.
Maria Antonietta - Sardegna

Maria A., Cagliari Commentatore certificato 29.10.13 11:36| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me il m5s in questi casi deve patrocinare una querela penale nei confronti dello stato italiano per comportamento anticostituzionale verso questi cittadini.

massimo x 29.10.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

lettaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

il reddito minimo....

subito, caxxo, lasciamo stare di aiutare sempre le banche!!!!

paoloest21 29.10.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

…un buon inizio: in Trentino ci siamo…

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 29.10.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori