Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il tanfo dei partiti sul decreto "Femminicidio"

  • 150


airola_femminicidio.jpg

"Il decreto contro il femminicidio è legge" titolano i giornaloni, ma nessuno spiega cosa c'è dentro. Il M5S non lo ha votato, si è astenuto perché all'interno i partiti ci hanno infilato porcate incompatibili che nulla hanno a che fare con il tema. Hanno utilizzato il ricatto della violenza sulle donne per far passare misure repressive contro i notav, il salvataggio delle province nonostante i proclami in campagna elettorale di tutti i partiti, addirittura provvedimenti relativi all'industria pirotecnica. I cittadini non ne sanno nulla perché l'informazione regge il gioco dei partiti. I parlamentari impiegati di pdl e pdmenoelle fanno finta di non sapere, cascano dalle nuvole o giurano che "è l'ultima volta, non lo faremo più" come dei bambini beccati con le mani sulla marmellata. Uno di loro, Corradino Pdmenoellino, ammette la porcata ma fa sapere che voterà sì "turandosi il naso", insieme a tutti gli altri impiegati di partito che se ne fregano della volontà popolare.

11 Ott 2013, 18:15 | Scrivi | Commenti (150) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 150


Tags: abolizione province, Airola, Alfano, decreto legge, femminicidio, governo, Letta, M5S Senato, notav, province

Commenti

 

siete d'accordo sul fatto che la prostituzione (che riduce la donna a merce) convinca gli uomini meno evoluti che lei sia solo un oggetto? E' da combattere per questo? Altro che legalizzarla!

cornetta maria 23.05.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo un sito con tutte le news aggregate del M5S www.m5snews.it con tanto di applicazione android gratuita.

Inoltre linko anche una radio online che trasmette tutta l'attività parlamentare dei deputati del Movimento (oltre a bella musica free): www.moviradio.it
L'App gratuita per Android è su http://goo.gl/eG295z

Francesco Lisi Commentatore certificato 15.10.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

C'è da dire una sola cosa: BASTARDI!!!!!

mario vianello 14.10.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Credo che nascondere nel decreto contro il ‪#‎femminicidio‬ norme diverse, dallo stop all' abolizione delle province ad altre norme sulla TAV e così via, sia stata una ulteriore vera grande offesa alle donne.

Beppe D., Roma Commentatore certificato 14.10.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

non capisco ,dopo tutte le prese in giro,perchè gli italiani continuino a votare sempre gli stessi.

anton eles 14.10.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Le PROVINCE NON DEVONO NE ESSERE ABOLITE NE ACCORPATE, MA BISOGNA ELIMINARE I POLITICIIIIIIIII.

NON DEVONO ESISTERE I POLITICI ALLE PROVINCE, BASTANO GLI UFFICI REGOLATI DALLE REGIONI.

Enrico Russo 14.10.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIRE LE PROVINCE E' UNA FOLLIA CHE VA FERMATA ASSOLUTAMENTE. LE PROVINCE VANNO ACCORPATE, COSI' COME LE REGIONI (NORD-CENTRO-SUD-ISOLE) E SOPRATUTTO GLI 8.000 COMUNI!!!! 8.000 COMUNI E NON SI RIESCONO A TROVARE I MAFIOSI E GLI EVASORI!!!!!! AHAHAHAHAHAH

Luigi P. Commentatore certificato 13.10.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente incredibile come possano mistificare la realtà. Non ci sono più parole per definire la casta, li dobbiamo mandare a casa al più presto. MOVIMENTO 5 STELLE AL GOVERNO DELL'ITALIA...MANDIAMOLI A CASA!!!

Giuseppe Notaro 13.10.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

smettetela di dire che bisogna andare in tv a spiegare queste informazioni..non le faranno mai passare oppure le distorceranno ad arte con tagli e montaggi...l'informazione di tv e giornali è controllata da pdl e pd e così sarà in futuro..rassegnamoci..sta a noi trovare altre vie...io spiego sempre le porcate come queste ai miei amici che non seguono il blog, ai miei genitori, a tutte le persone che conosco, specie ai più anziani, facendo così ho convinto varie persone a votare m5s..è bastato dirgli la verità..fatelo anche voi..diffondete queste notizie tramite facebook e twitter e con la vostra voce...dobbiamo attivarci tutti se vogliamo il cambiamento...

francesco buglione 13.10.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Il problema e' che se non vi fate vedere in tv la gente queste cose come fa a saperle? Resteranno sempre nell'ignoranza che genera indifferenza.. Qui in Calabria sento molti che come me vi hanno votato dire che non lo rifaranno (io lo rifarò senza dubbio) ma vi siete giocati un casino di voti perché per la gente che non vi vede in tv Non avete fatto nulla! Spero vogliate accettare queste mie parole come una critica costruttiva per sottrarre il paese dalle mani di questi mafiosi di merda che stanno dentro lo stato.. Andate in tv partite dalle piccole reti regionali.. Mostratevi e non fissatevi sull'aver detto che non andrete mai in tv.

Luca p 13.10.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nnnnnnnnnnn

gabriele morandi, pistoia Commentatore certificato 13.10.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Al momento di votare l'emendamento. I cinque stelle ed il sel non erano presenti ......visto che dpbresti rapresentare e ritenete che la legge sul feminicidio sia con un secondo fine ....come mai non abete votato almeno un no ???!!!voi non eravate i nostri dipendenti ???!

javier feller 13.10.13 03:19| 
 |
Rispondi al commento

DENUNCIATE TUTTE LE PORCHERIE CHE FANNO.ED ANDATE IN TV A DIFFONDERLE.SOLO IL BLOG NON BASTA.CERCATE DI FARE INFORMAZIONE PUBBLICA AFFINCHE' TUTTI SAPPIANO

carmelo riccardo maria giuffrida, catania Commentatore certificato 12.10.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma non c'è roberto fico alla vigilanza?
VIGILA che le informazioni TV. siano date complete e scruporosamente esatte?
Si dia uno spazio in tv,ogniqualvolta serve e spieghi lui bene!
Glielo può negare qualcuno? Non so !!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.10.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Avreste dovuto votare NO!!!
L'astensione è stata un errore che continuerete a ripetere per i prossimi 4 anni visto che tutte le prossime leggi saranno costruite allo stesso modo:
votare NO a una "legge minestrone" è un dovere anche se gli italiani informati dai media corrotti non capiscono che state facendo la cosa giusta!!
Contro TUTTE le leggi minestrone ogni volta che uno stronzo infila una serie di emendamenti che vanno contro gli ideali del M5S non ci si deve astenere ma votare CONTRO altrimenti potete anche tornare a casa perchè vi asterrete sempre...

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 12.10.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Condivido tutto quello sinora fatto dal M5S ma moltissimi elettori non sanno i lavori che vengono svolti. Perchè una volta la settimana non si fanno delle conferenze stampa per spiegare quanto fatto, le porcatte che vengono perpetrate ai danni degli italiani.

stefano g., modena Commentatore certificato 12.10.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

oramai oltre che ripete ancora una volta V E R G O G N A , cosa c@@@@o dobbiamo fare ?

V E R G O G N A
V E R G O G N A
V E R G O G N A
V E R G O G N A
V E R G O G N A
V E R G O G N A
V E R G O G N A
V E R G O G N A
V E R G O G N A

!!!!!!!

dario d., lecce Commentatore certificato 12.10.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, la schifezza dei giornalisti a parte, ma non c'è una Gazzetta Ufficiale della Repubbluca dove vengono pubblicati i provvedimenti legislativi da poter leggere!!! È che qui non legge nessuno!!! È prassi parlamentare consolidata quella di fare polpettoni normativi poco chiari ora che c'è da stupirsi e la legge elettorale dov'è????

Giovanna Pellegrini 12.10.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che anche quando le idee sono buone e le considerazioni giuste, debbano basarsi sempre su argomenti sbagliati o inconsistenti?
Non si tratta di volontà popolare, ma di Costituzione leggi e sentenze. Le abbiamo. Chiediamo che vengano applicate!!!
C'è qualche rappresentante dei cittadini italiani che ha voglia di leggere la tanto osannata Costituzione e chiedere che si riportino i decreti dentro l'alveo costituzionale? Altrimenti tra un po' questi regolamentano anche il colore delle mie mutande...trattandosi di casi di necessità e urgenza...

Antonella A. Commentatore certificato 12.10.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

La stupidità del "femminicidio" ipocrita farà tornare l'Italia come ai tempi dell'esistenza, nel CP, del delitto d'onore. Ovvero, il magistrato del Nord condannava a ergastolo per tale reato, quello del Sud a 6/9/12 anni! Ero convinto che il maggior male d'Italia fosse la clericocrazia, quella in gonna, mi accorgo che cattocomunisti sono ancora più ipocriti, mentre altri parlamentari li seguono solo per mantenersi le poltrone superpagate! Questo è lapalissiano reato di conflitto d'intessi verso le italiche genti, infatti, costoro antepongono se stessi alle sorti del Paese!
kiriosomega

kirios omega 12.10.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

e gli esodati? grazie anche ai 5S che ci hanno "dimenticati" come tutti gli altri

pier b. Commentatore certificato 12.10.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è limite al peggio

silvano z., genova Commentatore certificato 12.10.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
IL CARRELLO DEI "BOLLITI" DELLA POLITICA NON SI SMENTISCE MAI
ALVISE

alvise fossa 12.10.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

IL solito autogol dell'inciuciata politica,fino a che penseranno che siamo imbecilli e che ci beviamo tutto andremo col vento in poppa.
W IL MOVIMENTO 5 STELLE

pelli v., roma Commentatore certificato 12.10.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

... come definire questo tipo di subdola attività parlamentare? Forse: vergognosa? Irrispettosa? massonica? indebitamente lucrosa? Esiste un sinomino migliore di truffa per definirla? E perchè mai i cittadini, messi a conoscenza di questi sistemi disprezzabili dai parlamentari del M5S, insistono con riconfermare un sistema talmente compromesso? Che siano forse masochisti incalliti a loro insaputa? Sveglia!

FLORIANO T. Commentatore certificato 12.10.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

LUI SCOPA E GOVERNA
CLICCA SOTTO
LUI SCOPA E GOVERNA
CLICCA SOTTO
LUI SCOPA E GOVERNA
CLICCA SOTTO
LUI SCOPA E GOVERNA
CLICCA SOTTO
LUI SCOPA E GOVERNA
CLICCA SOTTO
LUI SCOPA E GOVERNA
CLICCA SOTTO

FAI Sessi come LUI:CLICCA QUI 12.10.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

E' inammissibile far passare un emendamento dove c'e' dentro di tutto, piu materie con un solo voto. Ma chi li partorisce certi emendamenti?? E chi li ammette nelle aule? La boldrini e grasso non potrebbero impedire certe meschinita'?
E' una cosa indecente!! Mia figlia di 3 anni fa cose piu sensate rispetto a questa gentaglia.
Questa e' in totale malafede!! Altro che balle!!
Questo non e' legiferare!! Bensi' imbrogliare!!.
Da vomitare...

Leonardo 12.10.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

URGE INVASIONE FORZATA, MA NON VIOLENTA, DI TUTTI I TALK SHOW PER RACCONTARE LA VERITA' AI MILIONI DI ITALIANI CHE NON HANNO CONNESSIONE DATI IN CASA..!!!

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 12.10.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

"senza di noi, verrebbero gli Alba Dorata".
Grillo sta trasformando un movimento pulito in uno xenofobo, io vado via a gambe

levate. non voglio sulla coscienza migliaia di bambini africani avvolti nelle bare e

sepolti con le loro madri che li hanno protetti sino all'ultimo.
preferisco continuare ad avere la mafia in parlamento, tanto c'è stata sempre e

sempre ci sarà, non c'è cambiamento che tenga.


Non meriti di avere in Senato persone come Buccarella che conosco e so essere

un'ottima persona. Vergogna!

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 12.10.13 10:37| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA DI COSA CI MERAVIGLIAMO, QUESTI ORMAI LI CONOSCIAMO DA 40 ANNI!! MA IL POPOLO CONTINUERA' A VOTARLI...........

adamo ed eva Commentatore certificato 12.10.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

ot.Scusate ,ho letto che 3 senatori M5S sono usciti dall'aula al momento della firma per la legittimita' di coltivare la canapa per uso ludico,mentre per l'uso agricolo no,art 31 e 18,mi piacerebbe capire perchè se non sbaglio tra le prime cose da fare si parlava di cassare la fini-giovanardi in toto.(al secondo posto).Come mai,a parte la disinformazione,già ANSA da notizie sballate,è una panzana di regime? e sentire anke questa ....spero metropolitana,mi piacerebbe sapere perchè?

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 12.10.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

"Uno di loro, Corradino Pdmenoellino, ammette la porcata ma fa sapere che voterà sì "turandosi il naso",".........
.........azzzzzzzzzzzzz...ecco perchè c'è sempre un fetore di merda in quel parlamento...e solo in pochi se n'accorgono..!!!!!

sebastiano t. Commentatore certificato 12.10.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Se uno è capace di scrivere cazzate, può aspirare a diventare giornalista.
Se poi il suo stomaco sopporta inalazioni di vapori di merda, ha buone chnces per fare il parlamentare.
Se infine riesce a far funzionare anche il cervello, è probabile che diventerà un buon giornalista.

giorgio peruffo Commentatore certificato 12.10.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

-volete parlare con la gente per strada ? è inutile-saper ascoltare è un talento e voi non lo avete capito-pensate che tutti siano capaci di scuotersi con le vostre rivelazioni-.purtroppo non è così.Non è dato loro scuotersi.-vi vedono come un fastidio-potete fare tutte le belle cose che volete-Nella loro mente voi m5 stelle siete sullo scaffale degli oggetti strani.il vero scandalo sono loro-i 18 milioni di disgrazie umane che continuano sostenere il pdpdl.-Per pura legge di sintonia- i fatti a loro non interessano -simile chiama simile.Non se ne esce.

salvatore testa 12.10.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA SCENDERE PER LA STRADA A PARLARE CON LA GENTE!!!!
FATELO ANCHE VOI INSEME A ME!
NON SMETTETE NEMMENO UN MINUTO!
SEMPRE, DOVUNQUE A CHIUNQUE!!!
EMILIANO

Emiliano Cavallo 12.10.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi ma io non capisco questo "suicidio"
perchè quando uno spara una cazzata, non si va a s mentirlo nelle loro sede? un VESPA farebbe i salti mortali per avere un GRILLO al suo programma.quello che ha detto Materassi siamo troppo pochi a saperlo.Noi DOVREMMO CERCARE DI INTRUFOLARCI NEI LORO SERVIZI DI INFORMAZIONE....

PAOLO MORIMANNO 12.10.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Avete fatto bene

Marco Diaco 12.10.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

il femminicidio è una aberrazione legisletiva perché presupponre che gli uomini e le donne non sono uguali..... se va a farsi fottere il principio di uguaglianza che tutti gli uomini (e donne) sono uguali di fronte alla legge...... da li si può passare alla deduzione logica che le donne sono esseri inferiori .... il che non piacerà sicuramente alle femministe..... un tuffo nel passato!

bruno bassi ex iscritto dissidente 12.10.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Oramai è chiaro, la politica è una vera lobbi affaristico-mafiosa,i loro privilegi e le loro poltrone non si toccano, tutti daccordo quando rilasciano interviste,sui principi democratici ma altrettanto daccordo poi su come fare per aggirare le promesse fatte. E' la peggior mafia, hanno iniziato subito dopo il referendum contro il finanziamento pubblico dei partiti, lì hanno capito che avrebbero potuto promettere tutto e fare il contrario di tutto, se il movimento 5 stelle vincerà le prossime elezioni bisognerà dare mandato alla guardia di finanza di sequestrare i beni di queste persone perchè provenienti da attività mafiose

Giuseppe Ilardi

Giuseppe Ilardi 12.10.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

parli proprio tu Grillazzo che non voti contro l'abolizione del reato di clandestinità per puri fini elettorali. Assassino

giorgia diani, bologna Commentatore certificato 12.10.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti decenni sono che votano turandosi il naso ( per l'ultima volta)?

Adolfo Treggiari 12.10.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti decenni sono che si turano il naso (per l'ultima volta) ?

Adolfo Treggiari 12.10.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho una proposta da fare. Perchè non acquisire una frequenza nazionale e iniziare le trasmissioni RADIO MOVIMENTO A 5 STELLE?

luigi rossi 12.10.13 07:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "partitocrazia" è alla disperazione !!
Occorre “picchiare duro” su :
1) VERGOGNA dei PRIVILEGI !!
2) 98 MILIARDI delle slot-machines!
3) FINANZIAMENTO pubblico ai partiti !
Vinte queste TRE battaglie, si risolvono quasi TUTTI i problemi !!
Devono essere tolti TUTTI i privilegi agli ex-presidenti della Camera e del Senato ed agli ex-giudici della Corte Costituzionale ( scorte, auto blu, uffici con dipendenti, ecc....ecc..) e
a TUTTI i vari......... "ex-qualcosa".
Terminati i loro incarichi, DEVONO tornare ad essere semplici Cittadini !!
Si spendono MILIONI di euro che PAGHIAMO noi Cittadini !!!!
Devono essere RECUPERATI i 98 MILIARDI di euro delle slot-machines !!
Come riuscire a farlo ??
E' TUTTO nel sito

www.comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 12.10.13 07:06| 
 |
Rispondi al commento

E PERCHE' DOVREI ESSERE IO A VOTARVI ANCORA TURANDOMI IL NASO???
Voi che avete disatteso non solo l'OLTRE ma avete incrementato i reati di opinione con nuove leggi bavaglio?? Voi ripiegati a sinistra... dandomnni l'illusione di essere finalmente uscita dalla gabbia???? Voi nuova costoletta di SEL ????
non si colpevolizzino però i due...... Ci si colpevolizzi... La mozione pro rifugiati risale a giugno.Era già bella e pronta firmata da tutti e dico TUTTI i senatori del m5stelle.....
Pareva fossi l'unica a scandalizzarmi. Ora per cortesia non fate le vergini oltraggiate. E non lo facciano neppure Grillo e Casaleggio...
Avete accettato anche l'incremento dei reati di opinione e l'insulto all'art.21 ...quando bastava appellarsi all.art.3 per la tutela della "Persona Umana" .....e non mi risulta che ci siano stati guaiti da illibati e offesi. Fankulo.
Queste operazioni di imenoplastica mi schifano di più che il comunicato dalla pagina fb di Beppe Grillo che sembra essere stato scritto da Borghezio. https://www.facebook.com/beppegrillo.it/posts/10151686902731545
completiamo per accontentare gli ipocriti che fanno ancora finta di non capire......e che hanno delegato e delegano tuttora.. facendo finta che.
https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=606771132689271&id=131966593503063

Come facevate a non sapere e a scandalizzarvi adesso????
Come fate ???? A farfinta che.Il movimentio era chiaro. Nessuna delega.Avete scelto quella strada. Adesso piangete voi stessi ..Non su di me, però. Ekkekkazo. Tutti buoni a farsi froci con il culo dell'altro
E adeso mi blocchino pure fb.. tanto ho sempre detto che per l'omofobia,altro odioso neologismo alla non sense, bastava l'art.3. .. quello che recita Persona Umana....
Perchè dovrei continuare a votarvi TURANDOMI IL NASO? Non ho votato per un regime totalitario. No. E non continuo. I ddl spulciateveli voi.

FRANCA P., MILANO Commentatore certificato 12.10.13 07:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Li puniremo tutti , definitivamente , alle prossime elezioni

Giuseppe Maldera 12.10.13 05:35| 
 |
Rispondi al commento

Se non ci sono soldi per mantenere noi italiani, se il lavoro scarseggis, se le aziende chiudono è inutile far entrare clandestini nel paese, cosa possiamo offrirgli? È ora di finirls con questo finto buonismo, queste persone vanno siutste a rimanere nel loro paese, i governi come l'Italia devono dare loro occupazione nel loro paese invece di rubargli il territorio!

Ignazio Firbo 12.10.13 02:57| 
 |
Rispondi al commento

beppe per quale motivo non hai voluto incontrare mosler?? ripeterò all'infinito che votare questi ragazzi che oggi stanno in parlamento è stato per me motivo di orgoglio,vorrei rivotarli, ma comincio a vedere attegiamenti da parte tua e di casaleggio che mi lasciano parecchio perplesso, ti assicuro che non sono il solo, un sacco di gente comincia a guardare il movimento con occhi diversi, i vostri comportamenti spiazzano le persone.. ti pregherei di rispondere a queste domande e di creare al più presto la piattaforma che tanto aspettiamo, poichè senza confronto diretto non può esserci democrazia diretta. Chi ti chiede di fare chiarezza è un elettore che crede nel movimento e che non vorrebbe rimanere deluso..

carmelo Di bella, palermo Commentatore certificato 12.10.13 02:47| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate di quello che ha votato per l'IMU di M.M. e poi ha imperniato la sua campagna elettorale sull'abolizione dell'IMU e noi ancora non sappiamo come finirà?
Assomiglia tanto a Corradino Pdmenoellino, che ammette la porcata, ma fa sapere che voterà sì "turandosi il naso"!
Turandosi il naso qualcuno votò DC ai tempi!

ALMENO NON TURATEVI IL NASO ED ANNUSATEVI IL FETORE NAUSEABONDO DI CERTE LEGGI!

------------------------------------------------

Io credo di aver capito perché il PD-L non riesce mai a vincere contro il PDL!
SONO ANCORA PEGGIO DI LORO!
Questi promettono solo sudore e sangue in cambio di privilegi... PER LORO.
Gli altri promettono ROSE E FIORI sapendo benissimo che non potranno mantenere le promesse, ma tanto non pagano nulla.
SOLO CHE MOLTI, NON SE LA SENTONO DI VOTARE PER LA MORTE ANNUNCIATA PER SICURA!

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 12.10.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa aspettiamo a scendere in piazza cacciarli fuori dal parlamento e spedirli in galera a vita per crimini contro il popolo

Michele Iaquinta, genova Commentatore certificato 12.10.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa aspettiamo a scendere in piazza per cacciarli fuori dal parlamento e infilarli in galera per il resto della loro vita per crimini contro il popolo

Michele Iaquinta, genova Commentatore certificato 12.10.13 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI CHIEDO COME MAI VOI DEL M5S NON ACCETTATE LA COLLABORAZIONE DI BARNAD PAOLO CON IL SUO PROGRAMMA MMT? MOLTO VALIDO E UTILE PER IL POPOLO!! MA PERCHE' PERCHE'

ROBERTA G., REGGIO EMILIA Commentatore certificato 12.10.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

non sono nuovi a certe nefandezze,hanno votato tutti per il mes condannando gli italiani al fallimento,hanno votato la riforma delle pensioni(fornero)che obbliga i donatori di sangue ,chi accudisce disabili(l 104),persino la maternità a recuperare i giorni di permesso.
loro si turano il naso e votano.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 12.10.13 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sarei mai aspettato da te Grillo una caduta cosí in basso sul reato di clandestinitá se il m5s diventa succursale della lega e dei leghisti delusi ti saluto non sei piú il mio partito. L'Art. 10 della costituzione parla chiaro.

nicola corti 12.10.13 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate in tv.

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 11.10.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto, da manuale del perfetto politico italiano...invece di chiacchierare, perché non cerchiamo il metodo (fra le leggi ed i regolamenti del parlamento), di firmare una petizione, portare in piazza la verità? Io non so come si fa, ma se qualcuno ha un link sulle leggi parlamentari, della camera, etc... Sono un buon studioso, convinto che l'unione delle persone che studiano faccia veramente la differenza... Dobbiamo fargli tanta paura mettendo in campo le capacità del Mivimento, fatto di gente che studia e si informa. Abbiamo un problema! Tanta teoria e poca pratica... Risolviamolo così: io mi studio una parte dei regolamenti parlamentari in dettaglio, qualcuno di voi un'altra, e un'altra, ecc... Poi mettio insieme le idee che ne verranno fuori! Non vedo miglior esempio di Cloud computing..,

Pierolivo Lunardelli 11.10.13 23:11| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

C'e' qualcosa che io non capisco, ma come possiamo permettere questo scempio, questa presa in giro cosi' gigantesca. E noi che stiamo qui' a discutere ogni giorno delle merdate che compiono i fantocci dei partiti senza mai manifestare! io ho votato il M5S perche' voglio cambiare l'Italia da subito non forse, chissa' fra qualche anno. Allora adesso due sono le cose o si inziano a fare manifestazioni in piazza tutti i giorni o altrimenti forse sarebbe meglio mollare tutto!! questo subire fa solo ingrossare il fegato! bisogna passare all'azione subito!adesso!ora!porca puttana!!!!!

filippo bianco 11.10.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Come dice la legge di Murphy, “Se ti piace il wurstel e hai rispetto delle leggi, non ti conviene sapere come vengono fatti”. Ci sarebbero da aggiungere anche i giornali che raccontano i “decreti wurstel” come se fossero prosciutti stagionati. Questo sul femminicidio con l’aggiunta di porcherie varie è un insulto all’olfatto...

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 11.10.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Fortunatamente non uso mai la TV, quello che so riguardo alle dinamiche del parlamento è grazie al Web.
Però ragazzi non possiamo continuare questa lotta solo con il web, tante persone non hanno il PC e internet, alcuni non sanno nemmeno come andare su un sito e questo mi dispiace.
Bisognerebbe trovare una soluzione.
In TV non ci si può andare che appena fai un dibattito i media (politicizzati), manipolano tutto e quindi si passa per falsi quando non è vero.
Se alziamo un pò il culo dal divano e si inizia a fare un pò di MoVimento noi è meglio, non possiamo puntare solo sui nostri ragazzi che sono a Montecitorio. Il resto della lotta dobbiamo farla noi. Non dico andare in giro a distruggere, ma far sapere porta per porta nelle case della gente il programma del M5S. Vogliamo mandarli a casa si o no? Bene! Iniziamo a farlo!! Loro sono nostri dipendenti e se un mio dipendente non svolge la propria mansione a dovere fuori dalle balle... questo eh e così deve essere.
Saluti

Christian De Fusco 11.10.13 23:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Rivolta parola d ordine e rivolta,dai Beppe portaci in piazza altrimenti stai facendo tutto per niente dai che i tempi sono maturi

ruspa 11.10.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Perchè invece di non partecipare al voto "di questo si tratta, non di astenzione" non si è votato NO?....... strane prese di posizione.... poi sui contenuti della legge si puo discutere.

paolo favoriti 11.10.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo mandarli a casa è indispensabile che tutti i cittadini siano informati, anche quelli che non usano il web.
Chi può vada in TV e denunci con calma e chiarezza ogni cosa.
Spiegate, fate capire, perchè l'unico modo di uscirne e che votino m5s alle prossime elezioni.

Daniela M. Commentatore certificato 11.10.13 22:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il Movimento è stato rivoluzionario col web, ora inventiamoci qualcos'altro: proselitismo porta a porta. Siamo presenti sul territorio(meetup): reclutamento sul sito, vediamo quanti di noi si prenderebbero l'impegno di una propaganda a tappeto, casa per casa, come i mormoni! Facciamolo!

luca r., Milano Commentatore certificato 11.10.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che i ladri non si sentano offesi avendo sentito gli onorevoli apostrofati con lo stesso termine

Giovanni Procopio 11.10.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Si sono fatti scudo delle donne, che vigliacchi.

Vincenzo R. Commentatore certificato 11.10.13 22:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per fortuna c'è la rete ed il M5S in Parlamento altrimenti l'imbroglio passerebbe sotto silenzio. Domanda: "Ma i giornalisti sono tutti proni ai partiti ?"

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato 11.10.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il "CAMBIAMENTO" tanto evocato da Bersani e Letta.......secondo loro il cambiamento che il popolo chiede da decenni è questo!!!!!! DISONESTI E COME HA DETTO IERI FRACCARO, LADRI!!!!!!!!!!!!

Federico G., Quarrata Commentatore certificato 11.10.13 22:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Anche il femminicidio e stato usato in maniera impropria,e difficilmente sarà applicato a qualche caso,al meno tutti quelli presentatici da tv e giornali,per montare il caso femminicidio,non riguradano a fatto il femminicidio,ma convivenze sbagliate,situazioni che si trascinano nel tempo ecc quello che ci hanno fatto vedere al massimo potevano essere interpretati come,moglicidi,fidanzaticidi,ma non di certo femminicidio,e in fatti,questa legge ancora deve trovare uno sbocco,in un primo processo..un altro inganno a scapito dei cittadini,quando si poteva e doveva,approvare leggi sulla tortura,e l'omofobia,non dico che tale legge sia sbagliata,ma in Italia non esiste nessuna emergenza femminicidio.

Gianluca Romano 11.10.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna..

Giuliano Della Penna 11.10.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Basta a stare sul web a farsi le pippe!!!!!!! passiamo ai fatti organizziamo una manifestazione e magari anche una rivolta.Beppe datti una mossa o qui passa l'idea che ci stai prendendo tutti per il culo.
FATTI....VOGLIAMO I FATTI....

davide gino 11.10.13 21:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che legge sarebbe il femminicidio?
nn s capisce,adesso le donne sono una specie a parte? non si indica con la parola Omicidio l'uccisione di entrambi i sessi della specie umana?
poi nn ho capito perché negli ultimi anni sarebbero aumentati? le donne vengono uccise solo adesso?
gli uomini i bambini e gli anziani vengono uccisi solo adesso? a questo servivano i tolk sulle morti delle persone ? a far passare una legge farolocca che nascondesse a sua volta altre leggi truffa e rovina gente?
ma sapete che nelle carceri ci sono persone innocenti,e che stanno li solo perché ci sono giudici che credono che ci troviamo ancora ai tempi della santa inquisizione?
poi dovreste vederli i processi,nessuno ha diritto di parola,l'imputato non può nemmeno fiatare tutto si svolge tra giudici pm ed avvocati,molto spesso d'ufficio,che hanno come unico interesse quello di allungare i tempi del processo per aumentarne i profitti,spesso le indagini vengono svolte a senso unico,basta individuare solo il sospettato e lo si trasforma in un mostro si cercano i peli nelle uova pur di tenerlo in carcere,e non venitemi a parlare di svuota carceri e merdate simili solo perché un idiota pieno di soldi rischia di finirci dentro,e non mi venite a dire che non si può fare altrimenti quando basterebbe riformare la giustizia in pochi temi semplici e concisi che permetterebbe ai soli innocenti di uscire dalle atrocità,basterebbe assumere giudici che basino le loro condanne su quanto dice la legge e non su quello che può essere il loro parere personale,perché spesso i sospettati finiscono in condanna proprio per questo,e spesso sono quelli più poveri e disgraziati e mai chi può pagarli.. indagate sui giudici per svuotare le carceri.. statemi a sentire!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 11.10.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tutti i TG della TV nazionale hanno detto:
il decreto sul femminicidio non è stato votato da M5S e SEL", ma nessuno ha detto perchè!!!!

Che televisione di stato di merda!!!

Alberto Maccaferri, Cento FE Commentatore certificato 11.10.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Andare in TV ok per tutti i portavoce ma no per Grillo, non è il momento giusto, non ci sono elezioni in vista e servirebbe a poco in questo momento.

Armando ., Milano Commentatore certificato 11.10.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Effettivamente sembra una "porcata" (diciamo partitica).
Hanno usato il corpo delle donne per farsi gli affari loro, altro che decreto contro il femminicidio.
Mettere il femminicidio come maschera per altri scopi, politici e finanziari, equivale ad uno stupro.
I partiti sono diventati biechi e immorali.
Bisognava votare contro.
La stampa italiana e' solo uno strumento partitico e lobbista.

Viktor Ratava 11.10.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe

S. Gianluca 11.10.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

MI SONO ROTTO I COGLIONI...
ANDIAMO IN TELEVISIONE CAZZO....
CHI TE PARE....MANNACE..
ALMENO UN'INTERVISTA AL GIORNO
O QUALCHE PROGRAMMA DOVE SI VIENE INTERVISTATI
1 CONTRO 1 NO TALK SHOW ovviamente

marco i., perugia Commentatore certificato 11.10.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

In televisione bisogna andarci nella chiarezza.non con gente che non lascia parlare, in pochi,per poter esprimere nettamente le posizioni.evitare presentatori faziosi.pretendere ls correzione se vengono dette falsità.Se almeno questo non è garantito,è meglio non andare.

angelo rebora 11.10.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

i partiti che si vergognino tutti...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 11.10.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Quindi Zolfo solfato di Magnesio,ora non ricordo gli altri Ingredienti sono diventati inlegali.O che cosa d'altro.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 11.10.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Non sono mai stato dell'idea che Beppe debba andare in televisione ma credo che sia arrivato il momento di pensarci seriamente. Purtroppo non sono per gli anziani, le casalinghe e i carpentieri ma tantissime persone si affidano alla tv, un po'per pigrizia, per cinismo o semplicemente xché gli importa poco. Chi, se non lui, può avere l'esperienza e la forza per combattere in modo fermo e deciso i poteri di disinformazione?

Enrico B. Commentatore certificato 11.10.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

certo che occuparsi di tutto ed in più scoprire che rubano sotto agli occhi credendo di farci passare per stupidi ... però anno della fantasia , è chissà quanti denari entrano è viene sperperato ma senza pensare di distribuire, ho di migliorare le condizioni sociali del popolo se lo sperperano solo loro , è per eliminare questo schifo non ci resta che la RIVOLUZIONE ELIMINANDO IL MARCIO CHE SI è ACCUMULATO DA 20 ANNI buon lavoro siete meravigliosi ci voleva il m.5.s buon lavoro e grazie

mario noro 11.10.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non organizziamo una grande manifestazione a Roma per protestare contro questi individui che ci prendono solo per i fondelli?Siamo stufi di questa politica corrotta e malsana,è ora di comunicarlo ad alta voce in prima linea e non solo sul Web prima che sia troppo tardi.

Luigi Loveno 11.10.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo questo è il prezzo che si sta pagando per aver rispettato il programma del MoVimento. Nel momento in cui si è scelto(per coerenza intendiamoci!) di non andare al Governo insieme al PD-L si sapeva che quei due partiti avrebbero continuato a fare i fattacci loro!!!
Ma la SPERANZA RINATA grazie ai 5 stelle è viva più che mai!!!
NON MOLLATE ..... NON MOLLIAMO!!!

valentino d'alessandro 11.10.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

That's PD+-L

Samuele Salis 11.10.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vai in tv ce molta gente che non riesce a seguirti e a noi facci andare a roma ma tt e 60 milioni organizza ....dai.....

giuseppe elefante 11.10.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Non si capisce più nulla. Salvano le provincie con una legge ordinaria ma promettono di abrogarle con la "saggissima" riforma della Costituzione. Son pazzi loro o son pazzo io ?
Aiutatemi, mi sono totalmente perso .....

Paolo C., Roma Commentatore certificato 11.10.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente a sempre lavorato cosi all insaputa dei cittadini. Ma grazie al m5* ora si sa tutto, e poi cosa faremo quando sappiamo tutto, nulla parliamo dialoghiamo e poi nulla
Comunque ora sappiamo bene

antonio b., nibionno Commentatore certificato 11.10.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è grave. Il sistema radiotelevisivo partitico è da considerarsi come un arma impropria nei confronti del M5S. Ormai i quotidiani sono da considerarsi come organi stampa dei corrispettivi partiti di riferimento , la lottizzazione RAI colpisce in modo automatico ad ogni servizio "giornalistico". Il dramma vero è che ci sono troppe persone che per vari motivi si affidano "anima e corpo" all'informazione della televisione che noi sappiamo essere viziata e violentata nella forma e nella sostanza , ma quei poveretti no! Non sono solo vecchietti , ma tante casalinghe incasinate fra bambini che piangono e il ragù che brucia ascoltano di sfuggita qualche parola.....carpentieri che escono la mattina alle 5 o alle 6 e non stanno certo con il tablet a navigare.....forse ascoltano la radio durante la pausa pranzo e il tg della sera......ecco , ora secondo il mio parere è il momento di un grosso impatto mediatico utilizzando quei media strategici per giungere all'attenzione di quelle persone.Ritengo comunque molto giusta la selezione che state facendo nello scegliere le trasmissioni cui partecipare e concedere interviste....solo siate più incisivi : quelli mordono e stillano veleno! ultima cosa....una bella puntatina da Santoro????

Biagio I. Commentatore certificato 11.10.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

RESISTETE RESISTETE RESISTETE!!!!

Maria Angela Berchi Commentatore certificato 11.10.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe bisogna andare in tv

paolo Torriani, cremona Commentatore certificato 11.10.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I soliti delinquenti mistificatori, quando si tratta di fare una legge urgente per un grave problema di ordine sociale che ha una gran cassa di risonanza a livello nazionale, come al solito nel "cavallo di troia" i partiti di governo ci infilano di tutto...emendamenti che non c'entrano niente col tema principale....per poi addossare la colpa e criminalizzare chi si rifiuta di dare il proprio consenso.
In tv nei vari programmi politici e tg vari, neanche un accenno, poi però danno gran risalto alle cazzate che succedono all'interno del M5S.....disinformazione mirata di un regime sempre più autoritario. FORZA BEPPE W IL M5S

Gio 66, Roma Commentatore certificato 11.10.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

andare in TV e dirlo a chi non ne sa niente perché il web non basta!!!

David C. Commentatore certificato 11.10.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come CAZZO si fa ad ammettere con tanta superficialità ciò dichiarato da Corradino, ma non si vergogna lui è tutti quegli schifosi che siedono in parlamento? E poi parlano o parlavano di trasparenza. Ma vaff.........

Angelo Petrella 11.10.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto: diffondete la notizia, solo sul web non è sufficiente!
Abbiamo sempre gli stessi problemi di comunicazione noi ne siamo informati ma gli altri no!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 11.10.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

NON NE POSSIAMO PIU' DI QUESTA BANDA DI MALFATTORI!!!!! TRAOVANO LA SCUSANTE DELLE RECESSIONE PER NON ANDARE AD ELEZIONI.,.,MA LA VERITA' E' CHE SARANNO SPAZZATI VIA DAL VENTO DI M5S!!!!!

antonio carboni 11.10.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Ahò stì zozzoni i farci ar culo non è che se li danno da soli o annamo li e c'è sfasciamo le scarpe a forza de carcì et culo o basta co sti piagnisdei...

luciano u., roma Commentatore certificato 11.10.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Il piu grosso problema del m5s e che queste cose le sappiamo solo noi che leggiamo il blog, basta.volete capire o no che qiesye cose bisogna dirle in tv per farle conoscere a tutti.

silvio.cacciapuoti 11.10.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

E' un sistema davvero diabolico. Come pensano? Per me e' un vero mistero.
Ti saluto, blog!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 11.10.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

POI "è IL MOVIMENTO 5s CHE è ETERODIRETTO"!!!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.10.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Credono di averci abituati a simili nefandezze dell'ultimo minuto ma, quella parte del popolo che, vuole realmente il cambiamento e, può farlo non vincolato dal fardello raccomandazioni, è veramente stufo. E' indispensabile, denunciare con ogni mezzo,tutte le strategie che mettono in atto, pur di carpire la buona fede di quelli che, non li voteranno più. DENUNCIARE E presentare continuamente PROPOSTE NUOVE, IMPORTANTI, che loro hanno sempre detto di voler fare ma, NULLA HANNO FATTO. un saluto sergio

Sergio I., Pineto Commentatore certificato 11.10.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

È UNA PORCATA TROPPO GRANDE E COMPLESSA PER FARLA PASSARE SOTTO GAMBA VA FATTA CONOSCERE.

Anche Il Fatto Quotidiano, faziosissimo, ne scrive un articolo che non si capisce, che un pó dice e un pó sorvola senza mai darne il vero peso e la vera gravitá!

Il Fatto Q. ci accorgeremo tra un pó che é al soldo del PD.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera Questo Paese ( Italia ) non Possiede alcun equilibrio in Riguardo la Vita Democratica non solo cisi riempie la Bocca di Parole Parole Parole !!!! intanto stanno distruggendo Lavoro Famiglie Futuro di tutti quelli che onestamente ormai da una Vita di Sacrifici Probabilmente la Parole come un Buon Padre di Famiglia rimangono nei Valori di Pochi anche l'oro arrivati alla fine della sopportazione a questo degradante sistema .Grazie di Avermi permesso questo sfogo Saluto Mauro Carcangiu da Padova

Mauro Carcangiu 11.10.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

ma quando la smetteranno sti porci di prenderci per il culo , dobbiamo cercare di andare un po' piu' spesso in tv perche' la gente purtroppo segue piu' la tv che internet(almeno per ora!),solo cosi' possono informarsi un po' piu' correttamente

gaetano ., gboccone1@gmail.com Commentatore certificato 11.10.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo sta facendo solo danni e ne farà anche di peggiori...Dovremmo ritornare a votare.

rita garofalo 11.10.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

che porcata,ormai non si vergognano piú
di nulla....quando verrá il giorno che verranno presi a calci nel culo. questi. signori..

Mario Spera 11.10.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/DF/295860.pdf Qui trovate il decreto legge dal sito del senato

Pasquale Magno 11.10.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

LA COLOSSALE BUFALA "femminicidio"

"Femminicidio" 2012: confermata finalità allarmistica della propaganda
http://violenza-donne.blogspot.it/2013/04/femminicidio-2012-confermata-finalita.html


In Italia non esiste un'"emergenza femminicidio"
http://violenza-donne.blogspot.it/2012/08/in-italia-non-esiste-unemergenza.html

vincenzo mastriani 11.10.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Visto che i giornali e le televisioni non parlano di questa porcata ( come di tante altre), andiamoci noi in televisione ad informare i cittadini. Cosa stiamo aspettando.

filippo

filippo magri 11.10.13 19:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Più ascolto questo tipo di interventi fatti dai rappresentanti 5stelle più mi struggo nel constatare che purtroppo si può andare oltre il "grillismo". La gente, sicuramente mal informata, pensa che tutti, proprio tutti sono manovrati dal "pensatore" Grillo o dal gurù Casaleggio. Ma scusate non tutti in Italia sanno andare in WEB. I media che giustamente voi contestate perchè sono "letteralmente" di parte in fondo sono quelli che parlano al popolino, alla gente qualunque. Ecco perchè a mio avviso si deve fare uno sforzo in più per cercare di arrivare con l'informazione a tutti.

Francesco Marchese 11.10.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppina quali sono i quattro venti a cui bisogna urlare le porcate che fanno??? LA RETE????Sul P C ci vanno solo i giovani!!!!E siccome questo è un paese di VECCHI....Finchè i giornali e le televisioni sono TUTTI di Parte(tranne il FATTO), la gente che vota e non è informata con martellamenti televisivi non SA NIENTE...Questo è lo scoglio che bisogna superare!!!!Trovare il modo di informare TUTTI!!!!

lucia c., imperia Commentatore certificato 11.10.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andrebbe rivisto il regolamento dei decreti legge in modo che non si possano inserire argomenti non attinenti

Armando ., Milano Commentatore certificato 11.10.13 19:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sono dei bastardi privi di ogni dignità, si deve costringerli alle urne, è la cosa che più temono, sanno che verranno disintegrati dal movimento cinque stelle, ma ora occhio a non fare passi falsi, questa gentaglia specula su tutto, non diamo loro la possibilità di infangarci.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 11.10.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

ORGANIZZIAMOCI, il web è perfetto,ma per far sollevare la popolazione ci vuole qualcosa di piu. Forse non ci rendiamo conto dell'ignoranza che regna nel nostro paese. Tanta gente si collega ad internet solo per faceb, qui regna tanta ignoranza dobbiamo fare qualcosa in piu. Di questo passo questi ladri ci depredano il paese.

angelo c., roma Commentatore certificato 11.10.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Bibo

Fabio Papurello 11.10.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

ma la presidenza che firma i decreti li controlla ?
vale
catone

giacomo ., Bari Commentatore certificato 11.10.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Allora tutto giusto.. anzi giustissimo.. ma noi possiamo ben poco (oggi) quando ci saranno le elezione ok ma oggi possiamo fare poco anzi nulla.
Siete voi del M5S che dovete fare molto di più e non solamente su facebook o sul Vs personale blog. Inq uanti lo legogno ? in quanti ne sono a conoscenza ??
Siete voi - a cui si è dato mandato - che dovete tutelarci. Andate in TV a dire queste cose... comprate una pagina di un giornale.... comprate uno spot televisivo.. Insomma FATE QUALCHECOSA di concreto !

andrea roidi 11.10.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa in anticipo per la mia ignoranza in materia legislativa.
La domanda che vorrei porre è la seguente : se il decreto è sul femminicidio , è lecito inserirvi all'interno cose che non hanno nulla a che vedere con il femminicidio? perchè se tale cosa è illecita andava denunciata e fatto ritirare il decreto ripulito della parte spuria e ripresentato.Ovviamente se è lecito c'è poco da fare.....

Biagio I. Commentatore certificato 11.10.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna continua.

carmelo principato, agrigento Commentatore certificato 11.10.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate sul sito del senato.it o parlamento http://www.parlamento.it/leg/ldl_new/v3/sldlelencodlconvers.htm

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato 11.10.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo contrastare questo modo di fare ...se un decreto è costruito in questo modo non basta astenersi bisogna urlare ai 4 venti qual è il modus operandi di questi sciacalli della democrazia

giuseppina t., genova Commentatore certificato 11.10.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Perdonatemi, ma il testo del decreto dove si recupera ufficialmente?

Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato 11.10.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna cercare di dare IL MASSIMO RISALTO SUI MEDIA a questa ennesima porcata dei soliti noti
per far capire anche ai più refrattari che QUESTO E' IL METODO che hanno sempre usato:
dire una cosa agli elettori e fare poi
completamente un'altra cosa, spesso per interesse privato o peggio.
Se i media non gli reggessero il gioco (come fa il palo con il rapinatore), questo saccheggio degli italiani sarebbe finito da un bel pezzo.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.10.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Chissa' se il CONDUTTORE DI "AGORA'" evidenziera' l'accaduto ed i particolari!!! Qualcuno lo informi!!

terenzio eleuteri 11.10.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori