Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

IVA retroattIVA

  • 89


iva_retroattiva.jpg
"La denuncia arriva dal Codacons ed è di quelle destinate a suscitare forti polemiche: "Un'ulteriore stangata legata all'Iva sta per abbattersi sulle famiglie italiane. L'aumento dell'aliquota entrato in vigore a ottobre avrà per le bollette domestiche effetti retroattivi". Proprio così. Secondo quanto riportato in un comunicato dell'associazione dei consumatori "gli utenti dovranno pagare bollette più salate per consumi riferiti al periodo in cui l'Iva era ancora al 21%". Secondo quanto contenuto nel dpr 633 del 1972 si stabilisce che, "indipendentemente dal periodo di riferimento dei consumi, l'aliquota Iva da applicare è quella relativa al momento in cui viene emessa la fattura. Ciò comporta che sulle prossime bollette di luce, gas, e telefonia riferite a consumi antecedenti la nuova aliquota, si applicherà comunque l'Iva al 22%". Tradotto in termini economici, "si tratta di un esborso aggiuntivo di decine di milioni di euro da parte delle famiglie, che si aggiungono agli effetti diretti sui prezzi al dettaglio, aumentati per effetto dell'Iva"." Segnalazione da TzeTze

5 Ott 2013, 11:30 | Scrivi | Commenti (89) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 89


Tags: bollette, Codacons, IVA, iva retroattiva, Tzetze

Commenti

 

cmq sono gli ultimi che ci fregano ,,,speriamo

Sandro Boselli (boselli.m5s), Padova Commentatore certificato 06.10.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

fuziona cosi' con tutto, l'iva, d'altro canto se tu ristrutturavi 9 anni fa e fai fattura oggi hai diritto all'iva agevolata del 10% che e' in vigore oggi, mica ti chiedono di vedere se 7 anni fa non c'era l'aliquota agevolata

Sandro Boselli (boselli.m5s), Padova Commentatore certificato 06.10.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

http://lfk.altervista.org/blog/stangata-iva-sulle-bollette-domestiche-ci-caschiamo-come-banane/

L'IVA sui consumi domestici indispensabli è al 10%. A parte il telefono e gli abbonamenti internet e TV (Non il canone RAI), non subiranno alcuna variazione.


Per le persone normali tutto e' retroattivo, per qualcun altro ciò non deve essere

Fabrizio Bovini 06.10.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Pare che circolino delle lettere inviati dagli istituti di credito..Banche che invitano i clienti a presentarsi in agenzia dove ha il c/c, per riempire un "questionario" relativo alle norme "antiriciclaggio"..pare che sia obbligatorio...fermo restando che le norme "sull'antiriciclaggio" sono in vigore già da 3 anni..!ma a cosa serve?...tra Redditometro,spesometro,riccometro,serpico,ecc...per quale motivo il cittadino deve perdere tempo e riempire 'sto cazzo di questionario..?basta...basta basta...!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 06.10.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

ppehi casapeggio

perche non fai il necessario perche il tuo blog offre pure la possibilita di esssere visto in configurazione landscape bensi che l usuale portrait su ipad ??
Come cantava Endrigo

Vai tecnologico .. fai
tecnologico fai .....

umberto bossi 06.10.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ottimo lavoro!!!
Il governo più vicino alle famiglie di sempre!! Bravo M5S! Era questo che ci aspettavamo da voi!!

Guido Zappatore 06.10.13 01:04| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non blocchiamo i pagamenti di ciò che è sbagliato nelle varie bollette? Ma vogliamo tirare fuori le palle una volta per tutte?

angelo scaccabarozzi, borgosatollo Commentatore certificato 05.10.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

BASTARDI

angelo scaccabarozzi, borgosatollo Commentatore certificato 05.10.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Oltre a tutto quello che rubano hanno rubato e continueranno a rubare - non dimentichiamoci che un piccolo paesino come Mineo (CT) (appena 5000 anime) esborsa 135.000 euro al giorno e ripeto al giorno, per mantenere un gruppo di rifugiati, e dacche' l'Europa ci ha abbandonati ai nostri esposti confini perché il regolamento di Dublino non lo cambieranno mai, e i rifugiati DEVONO essere mantenuti a vita nel paese dove approdano e chiedono asilo, anche se per caso volessero andare via, non lo possono fare! Fatevi due conti.

Daniela R., Roma Commentatore certificato 05.10.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

,basterebbe non pagare !!!!!

schito salvatoe 05.10.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA RAGAZZI FACCIAMOCI I CONTI E DECURTIAMO LA BOLLETTA DELL'IVA RETROATTIVA CHE NON E' DOVUTA E FACCIAMO UN NUOVO BOLLETTINO CON L'IMPORTO GIUSTO COSI' IMPARANO!!!!!!! CHE LADRIIIIII!!!!!

silvia compagnoni 05.10.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro/a Tze-Tze questo e niente: infatti paghiamo da sempre sulle bollette una tassa (l'IVA) sulla tassa (la voce altre imposte) che viene aggiunta al totale di quanto sarebbe dovuto per il servizio o fornitura che ci viene reso, in barba alle regole fiscali che vieterebbero il pagamento di una tassa sulle tasse. Mi pare però che nè codacons nè altre associazioni che " proteggono" i consumatori finora se ne sia preoccupata.

vilmo d'intino 05.10.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

l'iva diventa retroattiva? pazienza! l'importante è guardare dv, bagare, bagare zenza vare domande... grazie padrone ledda, grazie a duddo il governo ber questo nuovo regalo ghe gi fai... bagare, bagare, dudda golba di grillo

Nicola Buscioni, Pistoia Commentatore certificato 05.10.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono Emilio, come previsto questi Signori non anno mantenuta nessuna promessa fatta al popolo italiano di non aumentare tasse già altissime non fanno altro che prendere per il CULO LE FAMIGLIE già distrutte da questa crisi . Credo che sia arrivato il momento di dire basta a questo massacro continuo delle famiglie italiane da parte di questi STONZI. IO domani devo andare al lavoro, visto che sono un commerciante etinerante ,in quanto non posso certamente stare acasa seduto senza che mia moglie non mi dice che bisogna in qualche modo di pagare .IO non riesco più a farcela,credo che prima della fine dell'anno chiudo è non pacherò più un centesimo a questo governo di ladri e mafiosi non si può più.IO dico bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa. CIA BEPPE SCUSAMI QUESTO SFOGO DA PARTE MIA .TI saluto ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

buellis emilio 05.10.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

quando si parla delle loro pensioni o rimborsi non è possibile la retroattività perchè per loro è anticostituzionale per noi invece tutto è possibile svegliamoci fermarli si può

chiari a. Commentatore certificato 05.10.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi delinquenti devono essere fermati, dobbiamo organizzare manifestazioni di piazza. Ormai il M5S è l'unico che può farlo anche perchè le OO.SS. sono complici di questo sistema politico, per non parlare dei "sinistri".

angelo v., carrara Commentatore certificato 05.10.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
NON DURERANNO A LUNGO I PARTITI, ED I CATTIVI ALLIEVI DI DE MITA
ALVISE

alvise fossa 05.10.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

I soliti maledetti LADRI

diego cignetti 05.10.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Per reperire soldi,lo stato doveva ridurre l'Iva,non aumentarla! Faccio un esempio concreto:io qua in Romania ho un"Magazin mixt",cioe' un micro market di paese.Il 1/9/2013 il governo romeno ha ridotto l'IVA (qua si chiama TVA) sul pane dal 24% al 9%.Bene,se prima vendevo circa 100 pagnotte al di,dal giorno della riduzione,ne vendo circa 180! L'erario romeno,in realta' c'ha guadagnato,considerando che quel po' di IVA in meno che prende lo ricupera tassandomi un reddito maggiore ed anzi,cosi prende piu' di prima! E se anche in Italia avessero fatto qualcosa di simile,rifiutandosi di aumentare l'Iva ed anzi riducendola ad esempio dal 21 al 19%? Ma,si sa:"L' Europa ce lo chiede" ed i nostri politici del governo...giu'a leccare il culo a quelli del Bilderberg!!!

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 05.10.13 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

che continuino a tirare la corda..... poi si lamentano se le persone incominciano a sparare.....

antonio marchesi, alghero Commentatore certificato 05.10.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

ma tanto oramai la rassegnazione e infinita fanno ciò che vogliono solo per mantenersi ancora al potere e tenersi strette le poltrone lo sloogan tutti a casa mi sa che per gli italiani non va bene,ci sodomizziamo da soli senza nessuna reazione.... mui dispiace solo che m5s non sia ancora al vertice di questa piramide e che davvero possa azzerare i costi di questi politici inutili.continuano a prendersi in giro del popolo italiano intero e purtroppo ci sono fascie di persone che ancora seguono sia a dx sia a sx non accorgendosiche la presa in giro e totale....

marco 05.10.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

wow .. ecco il risultato del Governo responsabile ...

Il Governo NON cade .. così lo spread non sale ..

quindi gli interessi sul debito pubblico rimangono più bassi ...

In compenso ...

In Governo TASSA TASSA TASSA TASSA STROZZA STROZZA STROZZA i cittadini ..

wow che Governo responsabile .......

DOBBIAMO mandarli TUTTI a casaaaaaaaaaaaa !!!

Basta , non se ne può più!

PUNTO!

Monica C. Commentatore certificato 05.10.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

colgo l'occasione per ringraziarti per il tuo coraggio e costanza nel difendere dall'attacco politico la popolazione Italiana da una politica ladrona dove tutto quello che nel dopoguerra era stato concesso alla popolazione più debole economicamente e stato tolto semplicemente solo ed escusivamente per umiliare le famiglie che a fatica si andava avanti.grazie beppe grillo per me sei veramente un grande uomo,e ai fatto benissimo a non schierarti con nessuno.grazie poiche sei stato lunico a rinunziare ai soldi chiamati rimborsi elettorali ,non ti sei sporcato con i soldi rubati alla povera gente che non possono neanche comprare una candela.io spero tu possaessere il robin di oggi e ti prego di non mollare mai

pietro tropea 05.10.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Sig.Grillo se veramente vogliamo fare le cose fatte bene,bisogna fare incarcerare tutti quelli che hanno rubato e mentito dagli anni 70 ad oggi....D'Alema,Fini,Casini ecc.ecc. ...in piu' le zocc..e,che sono diventate il simbolo del nostro paese...bisogna fare piazza pulita senza sconti a nessuno,visto che loro non hanno avuto pieta' per noi.Si deve convincere le forze dell'ordine e quelle militari ad unirsi al popolo e ribaltare la situazione,perche' ormai abbiamo passato il punto di non ritorno....le imprese chiudono ogni giorno quindi meno entrate e di coseguenza aumenti sulle tasse,la gente non spende e aumentano le spese,ma loro fanno finta di niente,tanto i ristoranti sono sempre pieni....il suo M5S aiuta la gente a sperare ma non basta,la gente vuole vedere qualcosa per credere....fermiamoci tutti e andiamo a roma blocchiamo palazzo Chigi e Montecitorio ,li prendiamo uno ad uno e li sbattiamo in galera per trentanni in una cella con 2 albanesi 2 rumeni 3 marocchini e quattro malavitosi in una cella di 8 MQ....poi chiederei alla svizzera di mandarci i loro politici per risanare il paese..... oppure ci dica cosa vuole fare senza troppi giri di parole.la ringrazio per la cortese attenzione. Saluti Andrea T.

Andrea Tenisci 05.10.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mandiamoli a casa per il bene dei nostri figli

solimeno anto 05.10.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

vi seguo da tempo, ma questa notizia ve la potevate risparmiare, avete perso solo tempo per la pubblicazione. Questa è una cosa nota e arci nota

salvatore Ragno 05.10.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se io effettuo un lavoro artigianale a settembre con ddt a settembre e la fattura la emetto a fine lavori, diciamo oggi, 5 ottobre, l'aliquota è al 22,anche se i lavori sono stati eseguiti sotto aliquota al 21.... È sempre stato così, di che stiamo parlando.... State friggendo l'aria fritta... Invece di sparare cazzate sul blog, prononete cose serie in parlamento, dove conta veramente... E non qui....

Pinco palla 05.10.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Berlusconi !!! Bravi partiti!!! Come al solito siete ciò che di peggio un paese possa avere! Continuate a votarli voi tifosi di destra e sinistra ! Votateli ancora forza così magari si aumentano i loro stipendi con la service tax ! Bravi continuate pure !

Yuri b 05.10.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

siamo Falliti...!ormai siamo prossimi allo "shuntdown" anche noi,nel frattempo ci sono in corso le grandi manovre, per resuscitare la "BALENA BIANCA"..!!purtroppo 'sta volta c'è il M5S a sbarrare la "strada" al nuovo "frankestain politico"...questa alleanza "protempore" di "alfetta" ne è la prova...!
Comunque intanto cerchiamo di ottenere la modifica del regolamento al senato sul voto segreto,sarebbe un altro passo avanti!...
nel giugno prossimo ci saranno l'elezioni amministrative in larga parte del paese..dobbiamo chiedere un voto che dovrà equivalere al un referendum per l'uscita dall'euro..!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 05.10.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

salve....ogni giorno sentiamo i problemi ..le promesse ..le promesse...ma alla fine nessuno..non fa niente e niente si cambia..non si sa fine quanto poi .reggere ancora la rabbia dei italiani ......spero che chi governa si rende conto ormai non ce piu niente da premere al popolo.......

eduard 05.10.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

La retroattività deve valere per molti...ma non per uno (Silviuccio) o per pochi ( i Pensionati d'oro...Loro...ma che scherziamo!?non vi permettete neanche di nominare la parola retroattività altrimenti convoco un pool di giuristi faccio dimettere prima i parlamentari e poi ministri ma mica per sfiduciare il Governo? Ma no! Solo per far ridere gli italiani...ahah non fai proprio ridere Silvio...anzi come diciamo dalle nostre parti ce abbuffat 'a guallera cioè ci hai fracassato i co....ni...tu e il resto dei fantocci che governate l Italia...tutti in esilio

Luigi B., Salerno Commentatore certificato 05.10.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Perché noi non possiamo scaricare L'Iva? GRAZIE DELLA RISPOSTA

Giacomo Bruno 05.10.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

va bene allora e stata come la condanna di Berlusconi,retroattiva,quindi così e pagheremo anche noi con la retroattività,tanto e inutile parlare sempre e poi nessuno che ci ascolta,pagheremoooooooooooooo

concetta granito 05.10.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Per la luce non è vero in quanto 'laliquota e' del 10

Roberto 05.10.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, chi scrive e' persona che negli anni si e' spostat da destra a sinistra, poi ancora a destra e oggi nel M5S ma mai accorgo che a parlare siamo capaci tutti quanti ma i fatti sono altra cosa. È il potere forte e centrale che dovrebbe prendere è cercare le soluzioni ai problemi ma noto che anche M5S, usa tanto la bocca ma di concretezza nulla.-

La Casa del ciliegio 05.10.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aliquota Iva al 10% per Le Utenze Civili nel consumo di Gas e Luce, fino a 480 metri cubi annui per il metano e sull'effettivo consumo energetico per l'elettricità (Tt aggiornato al 2013)!! Ora capiamo se qualcosa è cambiato in tal senso, ma Cmq le Utenze Industriali che hanno (avevano) l'Iva al 21% (22) sulle proprie bollette, subiranno la retroattività del dpr 633 del 72!!

Rosario Vitiello, Napoli Commentatore certificato 05.10.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Aliquota Iva al 10% per la somministrazione di gas ed elettricità per usi civili, limitatamente a 480 metri cubi annui per il metano e variabile in base agli effettivi consumi per l'elettricità!!!
Ora dipende se si è cambiato qualcosa inerente a questa situazione o meno!! La Retroattività del dpr 633 del 1972, varrà sicuramente per tutte le utenze industriali che hanno (avevano) l'Iva al 21% (ora 22) sulle proprie fatture!!

Rosario Vitiello 05.10.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamoci in testa che se non non si mette nessuno del MOVIMENTO nelle varie trasmissioni politiche, molta gente, che non ha o non usa internet, non potrà mai sapere il vero, gli altri diranno sempre ciò che vogliono sul MOVIMENTO senza nessun ostacolo, e i nostri voti saranno sempre gli stessi...
per cambiare e per avere l'approvazione assoluto bisogna mettere la faccia anche in tv.... giusto per smascherare queste ridicole trasmissioni....

dico questo perchè mi è capitato personalmente di rimanere senza internet per alcune settimane, e di conseguenza non avevo informazioni sul movimento...anzi....

Luca Trotta 05.10.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi fa star male è la consapevolezza che questo ennesimo aumento IVA porterà un aggravio ulteriore sia sulle spalle dei contribuenti, già vassati oserei dire quasi alla disperazione, ma maggiormente gli effetti negativi ricadranno su una miriade di piccoli imprenditori già allo stremo, molti compreso il sottoscritto hanno chiuso baracca in seguito al precedente aumento, ad ogni aumento IVA sia pur di un punto percentuale i costi di gestione e di acquisto materiali lievitano misteriosamente di almeno un 10-15% questo logcamente va a ricadere sui prezzi ai clienti e in una situazione come questa si ha chiaramente un calo sensibile nei consumi e quindi negli incassi, in compenso gli studi di settore non tengono minimamente conto di tutto ciò, se poi si pensa all'atteggiamento vessatorio delle istituzioni, gdf, ispettorato del lavoro, ufficio delle entrate, da sempre forti ed implacabili solo con i deboli ecco che la frittata è fatta, i grandi evasori se ne fregano, tanto pagando tangenti nessuno li tocca, e a farne le spese sono piccoli commercianti ed artigiani che vanno via via scomparendo e che molto difficilmente trovano un lavoro, risultando privi di esperienza.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 05.10.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non facciamo polemiche sterili , l'IVA in vigore è sempre quella in vigore al momento di emissione della fattura, ed è successo così anche in passato con altri aumenti.
Inoltre l'IVA nelle utenze domestiche è al 10%, come correttamente riportato prima, ma solo fino ai 480 metri cubi annui, oltre si paga il 22% adesso..
Il vero scandalo è che l'IVA si paga anche sulle tasse e sulle imposte varie (accise e addizionale regionale)che vengono aggiunte al costo del gas, una doppia imposizione su cui si potrebbe discutere.

Roberto Tassinari 05.10.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO PERCHE NON PROPONI DI TOGLIRE METTA DEGLI INTERESSI DEL DEBITO PUPLICO

reale michele 05.10.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

noi italiani serviamo solo x pagare le tasse per mantenere tutti i politici che alla fine facessero un buon lavoro mi potrebbe stare anche bene ma visto che piu' tempo passa e peggio e sinceramente la politica mi fa sempre piu' schifo fino a che punto dovremo arrivare?VOGLIO PORTARCI A FARCI GUERRA TRA POVERI? se continuiamo cosi' tra poco ci riusciranno un vero schifo iniziate ad aiutare il popolo italiano che ormai non ne puo' piu'e poi gli stranieri se si ci arriva io sono senza lavoro mentre loro il 95% lavorano vi sembra una cosa giusta? forse dovrei chiedere il cambio di cittadinanza cosi sicuramente troverei lavoro vi sembra una cosa giusta?

camela cristina 05.10.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

sì ok.. ma noi all'atto pratico come possiamo fare per ribellarci a questa vessazione iniqua? possiamo rifiutarci di pagare l'adeguamento retroattivo?

Michele Brucolini 05.10.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Salve questa è una buffala, almeno per quando riguarda le utenze domestiche l iva è sempre e sola dal 10% bene primario come anche il gas con utilizzo per cottura ed acqua calda,basta che controllate le vostre utenze domestiche di qualsiasi operatore sia nel mercato vincolato ( vecchia enel per capirci) che nel mercato libero...
Sono un commerciale di una societa molto importante di energia elettrica...per tutto il resto mandiamoli a casa...

Francesco giusto 05.10.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo siamo ancora troppo pochi sul blog (forse sempre meno e scoraggiati)....molti ci attaccano per la ns/ inefficenza, programmazione ecc., senza rendersi conto che abbiamo tutti contro e ci denigrano per ogni cosa anche se piccola e insignificante. Hanno punito i 5* per
la salita sul tetto e non il pdl per il palazzo della magistratura a milano. Poi dicono che siamo in democrazia...ma quale?
Bisogna trovare qualche oratore scafato del movimento che vada in tv. tutti i giorni a confrontarsi con questi cortigiani giornalai e
politicanti vari. A RIMARCARE TUTTE LE PUTT:::TE
CHE HANNO FATTO NEI 20 ULTIMI ANNI TUTTI I PARTITI. Documentarsi bene e addossare le colpe
a chi ce l'ha e non farci più denigrare da nessuno....perchè noi non abbiamo alcuna colpa.
Andate in tv e colpite senza tregua, prendete la parola e fatevi valere. FICO Rendici lo spazio che ci spetta in TV.!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 05.10.13 12:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE AVESSERO POTUTO BEPPE E I RAGAZZI DEL MOVIMENTO AVREBBERO CAMBIATO TUTTO QUESTO ANDAZZO MA PURTROPPO QUANDO SI È VOTATO 18 MILIONI DI PERSONE HANNO PREFERITO PD E PDL CONSENTENDOGLI DI FARE PURE L'ALLEANZA QUINDI QUI SI VIENE INFORMATI SOLO DELLE PORCHERIE CHE FANNO QUESTI MANIGOLDI E SE INCONTRATE QUALCUNO CHE HA VOTATO PD O PDL E SI LAMENTA DEI RINCARI E CHE NON CE LA FA PIÙ DATEGLI UN CALCIO NEL CULO DA PARTE DI TUTTI E SPUTATEGLI IN FACCIA LA VERITÀ CHE SE VERAMENTE VUOLE CAMBIARE NON RIMANE ALTRO CHE IL M5S!!! FORZA M5S

Mauro 05.10.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Avete mai provato a controllare tutte le voci che compongono il totale della bolletta? Fatelo! E' molto istruttivo.

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.10.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

fissiamo pubblicamente una data dove tutto il popolo si ritrovi e vada a Roma per intasare e bloccare lo Stato. Moriamo noi ma Loro con Noi.

alessandro cabrelle 05.10.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

MI VIENE IN MENTE UN PEZZETTO DI FILM, L'AVARO DI MOLIER INTERPRETATO DA TOTO', QUANDO IL SERVITORE GLI COMUNICA CHE IL CAVALLO E' MORTO, TOTO' GLI RISPONDE " MA COME IO CREDEVO CHE FINALMENTE SI FOSSE ABITUATO A NON MANGIARE E QUELLO MUORE "
HO TUTTA L'IMPRESSIONE CHE QUESTI STIANO FACENDO QUESTO CON NOI - LA GUERRA SILENZIOSA-

gabriella.canzanella 05.10.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono molto contento e soddisfatto di tutti gli aumenti, spero ne mettano altri. Molto bene cittadini italiani ,continuate a sostenere,questi individui,parassiti,continuate a sostenere pd,e pd ,+ l,.Svegliatevi GIOVANI ,aiutate il M5S, ad eliminare politicamente questi sopprusi.Forza movimento.guidovladimiro

guido folade 05.10.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma qui non dice se dobbiamo pagare senza speranza oppure si può fare ricorso..........

simone 05.10.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

ma 5stelle è un movimento politico o ci stiamo trasformando in associazione consumatori?

nico t., monopoli Commentatore certificato 05.10.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pdl e Pd erano d'accordo,hanno finto di voler far cadere il governo guarda caso nei giorni cruciali in cui si doveva trovare soluzione per non aumentare l'iva. Passata la data dell'entrata in vigore dell'aumento dell'iva, il governo ha trovato la sua unione, di colpo vanno tutti di nuovo d'amore e d'accordo e oramai non possono più far nulla per bloccare l'iva, anzi,quella della retroattività e che è venuta fuori oggi grazie al movimento 5 stelle è da considerarsi un altra beffa per il popolo italiano. Gli italiani non hanno ancora capito che ci stanno prendendo per i fondelli, che pensano solo a tirare a campare cosi da arrivare a fine mese per percepire l'immeritato stipendio. Stanno facendo di tutto per rimanere attaccati alle poltrone e per giunta ci danno a capire che lo fanno per il bene nostro....è una VERGOGNA.....non stiamo capendo che prima li mandiamo a casa e meglio e per tutti noi....LEtta diceva, pregate perchè non cada il governo.....io prego tutti i santi giorni che cada e che si cambi aria, il movimento 5 stelle è l'unico che ora come ora rappresenta gli ideali di una classe politica fatta dal cittadino per il cittadino.

Peppe Venezia 05.10.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

inutile piangere ora ce' una legge del 1972 che dice l'iva va' calcolata sulla data fattura qundi tutti dovranno pagare questa furbata, ma mettetelo nel programma del movimento di variare questa legge.

alessandro biancalani 05.10.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Cosa possiamo fare per contestare? Ci si può opporre...?

Vincenzo Tarantini 05.10.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi incolpo in primis per non ribellarmi a questa pseudo democrazia fatta per mantenere i pochi eletti!
Pero' bastaaaaaaaaaaa!!!!!!!!
Siamo la vergogna d'Europa!
Poi ho una curiosita' che vorrei togliermi....i soldi della comunita' europea che hanno stanziato per i problemi a Lampedusa li avremo usati veramente o avremo fatto come nostro solito e nel caso fosse la seconda opzione vi rendete conto che cosa abbiamo combinato????

marco terradura 05.10.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' semplice... Non si può fare, quindi, se fosse le bollette vanno rifatte.

Giampietro Petrin 05.10.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

ATTENTI ALLE '' BOLLETTE DI CONGUAGLIO ANNUALE '' I NUMERI, IN QUESTO CASO IL GAS, VENGONO '' GONFIATI DEL 22 %..........CONTROLLATEEEEEEE SEMPRE IN VS/ NUMERO RIPORTATO DAL CONTATORE E.....COMUNICATELO SEEEEEMPRE AL '' FORNITORE !!!!!!......''

Cla po fit 05.10.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Quando cè da togliere soldi a noi il sistema é veloce,solerte e retroattivo. Quando dobbiamo prenderli noi i tempi sono biblici e spesso nemmeno arrivano.
Io sto ancora spettando il rimborso dell imu pagata che un pregiudicato aveva detto che ci restituiva.

R.devecchis 05.10.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Rubano ,ma tu Beppe e gli altri pure che fate per impedirlo?

Enza Poidomani 05.10.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da vomito ,ormai non sanno più dove rubare

francesco giganti, carbonia Commentatore certificato 05.10.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori