Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La burla del governo e gli italiani #con14euro

  • 75


con14euro.jpg

"Non si incazzano nemmeno più i cittadini, hanno capito che i politici non hanno nessun punto di contatto con la realtà, la trovata di dare 14 euro lordi nella già misera busta paga del popolo italiano è l'ennesima burla di questo governo, un calcio alla dignità e all'intelligenza degli italiani. Gli italiani non vogliono l'elemosina, vogliono un Paese dove poter vivere dignitosamente, lavorare e dare ai propri figli un futuro. I politici dovrebbero lavorare per rendere possibile tutto questo, non rovinarci di tasse, arrichirsi alla faccia nostra e regalarci un sacchetto di "caramelle" colorate per riuscire a dormire serenamente con la coscienza gratificata da un gesto di infima clemenza. 14 euro sono un'offesa per chi lavora dalla mattina alla sera a 1.000 euro al mese e tra mille problemi arranca fino a fine mese. Fate attenzione... la corda si sta rompendo." Nik il nero e Dario Pattacini

Cosa faresti #con14euro al mese? Partecipa su Twitter!

21 Ott 2013, 10:21 | Scrivi | Commenti (75) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 75


Tags: con14euro, Dario Pattacini, governo, italiani, legge di stabilità, Letta, Nik il nero

Commenti

 

A parte il fatto che i 14 euro non coprono gli aumenti delle tasse io aspetterei a cantar vittoria poichè 'sti soldi non si sono ancora visti e di annunci ne hanno fatti un po troppi per essere creduti sulla parola...

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 23.10.13 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più!!!! Ma che male abbiamo fatto per avere politici simili e ora Renzi che si permette di sparlare a vanvera del m5s lui figlio di papà raccomandato d'oc !! Invece di infangare chi ha nel cuore la vera politica praticata perché trionfi la giustizia sociale dovrebbe rispettare chi veramente venendo dal nulla lavora con entusiasmo per fare bene .... Renzi Renzi sei scivolato su una buccia di banana o sentendoti già' segretario di partito stai dimostrando chi sei veramente? Bene a sapersi!! Ai ragazzi del m5s un grazie di cuore e buonlavoro!!!

Paolo celani 23.10.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sotto dell ennesimo imprenditore suicida .
Propongo di avere una iniziativa come M5S per la spiegazione dei meccanismi dell ansia e della depressione. Beppe ci fai un post ?

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 23.10.13 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente questi Campioni di Democrazia non molleranno mai le favolose poltrone d oro su cui sono incollati da decenni. Questa Classe Dirigente si autoincensa e autocelebra e autoCandida all infinito Certa dell impunita . Ma ci sono milioni di italiani a cui questa situazione va benissimo. Credo Purtroppo che non se ne potrà uscire in tempi Ragionevoli. Dubito fortissimamente che si riuscirà a cambiare qualcosa ripeto In Tempi Ragionevoli.

Luigi P. Commentatore certificato 22.10.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma che razza di Paese siamo?

Ma che razza di paese è quello che si dimentica di fare i funerali alle vittime di Lampedusa e solo dopo settimane dalla tragedia celebra lontano da quei luoghi, ad Agrigento, un funerale solenne senza le bare, senza le persone sopravvissute al naufragio, senza le famiglie delle vittime, e che poi quando la bara c’è, come nel caso di Priebke, la sballotta, in largo e in lungo, giorni e giorni, per tutto lo Stivale, strattonata, presa a calci e sputi, senza trovare una buca dove andarla a nascondere?
Che razza di paese è quello che stende il tappeto rosso ad un evasore fiscale che fa il gesto dell'ombrello ad Equitalia in diretta tv proprio su quella stessa Televisione di Stato che il giorno dopo pretende il canone dagli abbonati Rai?
Che razza di paese è quello che prende per i fondelli lavoratori e pensionati mettendo una questua di appena 14 euro in busta paga per poi chiederne 900 sulla casa?
Ebbene quel paese siamo noi, quel paese è l’Italia! “...ma la cosa dei 14 euro se l'è inventata qualcuno. Non è così. È un'operazione mediatica, una cifra fasulla inventata per farci del male”. Si giustifica il governo.
Va da sè che un siffatto Paese, un Paese che non riesce a decidere nemmeno sui morti, non potrà mai e poi mai prendersi cura dei vivi.
www.freeskipper.it

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 22.10.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

caro Letta... ci hai messo in barchetta... Pensiamo e ripensiamo a come spendere i soldi che ci hai promesso. I giovani (quei pochi che lavorano) li useranno per comprarsi (mettendoci su qualche altro euro), un test di gravidanza al mese per essere sicuri di non aver sbagliato e rischiare di mettere al mondo un figlio che sarà vostro schiavo in questo schifo di "democrazia".

Riccardo Rela 22.10.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

godo già nell'idea che avverrà una rivoluzione di tipo francese........e finalmente usciremo dalla storia di destra sinistra fascisti eccc... ma diventeremo cittadini .......a quando la presa della Batiglia.......pardon del Parlamento italiano.......

gianfranco vanucci 22.10.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

quoto

marcolino maiocchi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 22.10.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

quello del minuto 2e46?
si vede lontano un miglio che e' vittima della dottrina del suo parroco...con quella espressione solo il chierichetto puo' fare.

ammu nit Commentatore certificato 22.10.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per la "stabilità", una politica più immobile di questa non si poteva immaginare! Infatti tutti sono "stabilmente seduti" sulle loro poltrone dorate, mentre i comuni mortali sono "stabilmente assediati" con i problemi quotidiani.
Ormai la politica è divenuta industria, caratterizzata solo da scelte prettamente economiche, che tendono a salvaguardare solo ed esclusivamente le dirigenze ed amministrazioni. Solamente una totale riconversione dei ruoli ed incarichi potrà salvarci. Meno "direttori parassitari" e più gente che si impegni e lavori per la crescita reale di questa Nazione.

piero57 22.10.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

non serve a nulla lamentarsi. abbiamo capito tutti che ci ridurranno alla fame. Li ridurranno, visto che io grazie a dio ho fatto le valigie. Perche' il M5S non organizza uno sciopero? Ma non lo sciopero all'italiana. uno sciopero serio, come fanno in tutti i Paesi d'Europa: si incrocia le braccia a oltranza. un mese, due mesi, tre mesi...si blocca il paese. Parallelamente si organizza uno sciopero fiscale delle aziende.marciare un sabato pomeriggio in centro a Roma con un po' di striscioni non serve a una mazza.

Adriano l. 22.10.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Se un giorno qualcuno organizzera' un accerchiamento di massa ai palazzi del potere ci saro' anche io!Non servono cortei con striscioni e megafoni(i politici se ne sbattono) ne per violenze di frange estremiste.Quando c e l udienza del papa ci son migliaia di persone...voglio vedere se uscendo dai palazzi si trovano accerchiati da uno SCUDO UMANO 10 100 1000 volte piu' grande..e finche' non prendono decisioni importanti non devono muoversi a quel punto che fanno?!?..siamo milioni di scontenti e incazzati mica quattro gatti..

michele c. Commentatore certificato 22.10.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco di tutte queste balle poco alla volta si son presi tutto.la vita va'spesa meglio.bisogna eliminarli.

Gian M., PARMA Commentatore certificato 21.10.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Questo è niente. Da quello che si riesce a capire le tasse, sulla casa e immondizia, il prossimo anno saranno decisamente più alte.
Se ho inteso bene, non ci saranno più detrazioni di partenza come sull'IMU della prima casa e dei figli a carico. Vuol dire che le case più piccole e di minor valore,e famiglie con figli, non potranno avere detrazioni. Con che coraggio dicono che aiutano le fasce più deboli?
Ma cosa aspettiamo a prenderli a calci nel culo? Non basta gridargli qualcosa ogni tanto, bisogna che non possano più uscire per questo paese.

adriano 21.10.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo quando organizzi il V day?

Francesco DISSEGNA, Mussolente Commentatore certificato 21.10.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

aiutiamoci dobbiamo fare qualcosa...rifacciamoci sentire scendiamo in piazza tutti insieme, ora penso che saremo di più di 9milioni! faccimolo se non per noi almeno per i nostri figli. lo non ne posso più,ogni volta sembra sempre di vedere la luce in fondo al tunnel poi si riscivola nel baratro! un incubo è più bello....

marco zoccante 21.10.13 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Nik il nero
Pattacini
vedete di andare a fanculo con tutta la corda.
Ma di quale cazzo di corda andate cianciando?
Gli italiani, se non gli fotti la femmina e non gli sfili anche L'ULTIMO euro, mai si ribelleranno.

Raimondo Ferrara 21.10.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non compriamo tante scatole di "uniplus" e le ficchiamo come scritto sulla scatola " per uso rettale" ai politici che ci hanno fatto questo regalo.

Alessandro Picchetti 21.10.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento

ma perche' nessuno gli dice in faccia a questi politici se con 1000 euro mensile si puo mandare avanti una famiglia quando loro percepiscono uno stipendio che equivale al nostro reddito annuo.Poi nn capisco se oltre a Letta ci sono altri 10 ministri per fare il nostro fabbisogno,a che caz....servono tutti gli altri che vadano a lavorare

rosario mangiamelo 21.10.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

io personalmente ho anticipato di tasca mia i 14 euro, sono andato in ferramenta e ho comprato un forcone girafieno a 3 punte. l' ho messo a portata di mano . FATE LO STESSO ANCHE VOI CHE CONTINUATE A LAMENTARVI SEDUTI ALLA SCRIVANIA , QUANDO SAREMO ALMENO 1000 SARA' ORA DI AGIRE.
A PRESTO.

oscar gaschino 21.10.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ci prendono per il c..o alla grandissima e a tutti...

Guardate con ste fantomatiche missioni umanitarie nei Paesi poveri che schifo di magna-magna...
naturalmente sempre sulla pelle nostra e delle persone che raccontano spudoratamente
di voler umanamente aiutare...
E' UNA VERGOGNA SENZA LIMITI!!!!!!!!!!!!!!

http://campagnadisobbedienzaciviledimassa.blogspot.it/2013/09/missioni-allestero-nei-paesi-poveri-la.html

anib roma Commentatore certificato 21.10.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

LA CORDA È GIÀ ROTTA !
BASTA SOLO LA SCINTILLA !

Claudio Fabiani 21.10.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

La manifestazione di sabato è stata l'ennesima manifestazione di partito creata non per dare voce ai problemi dei cittadini, ma consensi in questo caso all'estrema sinistra, la stessa che ha occupato gli immobili degli enti previdenziali nel centro e che non vengono liberati nemmeno se gli promettono altri immobili. In Italia l'occupazione è lo strumento politico per far ottenere case senza rispettare le graduatorie ed a danno degli enti previdenziali e quindi dei pensionati con la condizione ricattatoria allargata a tutti i centri sociali di pagare un minimo mensile agli organizzatori dell'atto fuori legge ed andare alle manifestazioni. Hanno alloggio e utenze gratis, per lo più sono non comunitari, cosa che un italiano caduto in povertà non avrà mai perché spesso gli italiani poveri sono trattati peggio degli extracomunitari. Le sinistre a Roma non hanno fatto edilizia popolare preferendo regalare l'edificabilità a Caltagirone e Mezzaroma ed altri per fare edilizia privata e far lucrare questi palazzinari preferendo che chi ha bisogno di una casa sia ricattato dagli organizzatori delle occupazioni abusive dell'ultrasinistra appoggiate dal PD. La povertà è un business per molti ed una forma di ricatto. Si chiede casa e reddito ma se andiamo tutti a puttane che facciamo ? Gli diamo la nostra casa ed i nostri rispermi dopo che lo stato si è preso il 70 per cento fra imposte dirette, indirette, imu, smaltimento rifiuti, accise e quant'altro? Stiamo chiudendo tutti perché a causa del debito pubblico causato dai loro furti non bastano più i redditi guadagnati col sudore per poter sanare l'enorme debito causato dai loro furti. MA NON SI MANIFESTERA' MAI CONTRO I LADRI CORROTTI PERCHE' CHI ORGANIZZA SOTTO SOTTO QUESTE MANIFESTAZIONI SONO I POLITICI ED I SINDACALISTI LADRI E CORROTTI CHE HANNO ROVINATO L'ITALIA E FANNO OPERA DI DEPISTAGGIO CON QUESTE MANIFESTAZIONI CHE FANNO SFOGARE LA RABBIA ED IL RISENTIMENTO ALTROVE, LONTANO DAI VERI RESPONSABILI!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.10.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO alla farsa di Stato. Basterebbe dire che non abbiamo ricchezza da ridistribuire; che i debiti li dobbiamo pagare; che per un anno o due dobbiamo dobbiamo stare attenti; che con le retribuzioni staranno fermi anche i costi di tutti i servizi; che i sacrifici verranno fatti in primis da chi sta meglio compresa la politica e tutti i figli della politica che provvederanno in poco tempo a tagliare benefici ingiusti, privilegi feudali e quant'altro!La serieta' ha un solo linguaggio: quello dell'onesta!

terenzio eleuteri 21.10.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Volevo chiedere ..come mai il movimento 5 stelle non ha partecipato pubblicamente al weekend di protesta a Roma?

gianfranco vanucci 21.10.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Il governo???? quale governo, pensano solo a garantirse le chiappe.Le loro però.

virus 21.10.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

La gente non ne può veramente più!!!! Tutti sono incazzati neri, io sono contraria alla violenza perchè non voglio farmi male io per poi far godere qualcun altro peggio però a tutto DEVE esserci un limite! Dico a tutti di votare M5S non perchè devono condividere il rispetto che io provo per Beppe, per i ragazzi e per voi tutti, non lo pretendo. Si tengano pure la loro idea, non importa. DEVONO VOTARE 5STELLE PERCHE' QUELLI CHE CI SONO DEVONO ANDARE A CASA TUTTI!!!!!

Maria Angela Berchi Commentatore certificato 21.10.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

spesso mi kiedo xkè gli italiani di fronte ad una situazione così nn reagiscano nn dico con una rivoluzione ma neanke protestando in piazza con folle oceaniche, scioperi e così via..considerato ke in Italia ci si dà botte da orbi e si arriva alle coltellate x il calcio! O.o (pensate cosa accadrebbe se tt le partite d calcio serie A,B, C venissero cancellate a seguito dl violenza negli stadi)
Eppure niente..la gente continua a subire ogni genere d soprusi, tartassata d tasse, a fare la fila x tutto (200 persone a Torino x comprare polli arrosto in offerta..e si sn pure menati x passare avanti, incredibile ma vero!) senza batter ciglio: le cose sn 2, o sn talmente rinc*niti dai massmedia d regime e rassegnati (ke si muoveranno sl quando nel piatto dei figli ci sarà 1 tozzo d pane) a fare le vittime..o hanno sviluppato una sorta di sindrome d Stoccolma (rapporto d affetto tra vittima e carnefice) ke dura da almeno 5 anni! in entrambi i casi saranno c*zzi amari qnd si sveglieranno e la corda si spezzerà..è come una pentola a pressione lasciata troppo tempo sl fuoco (in campana polliticanti..)! -.-

Manuele V., Marche Commentatore certificato 21.10.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo una colletta e compriamo mezza tanica di benzina e gli diamo fuoco a tutti quanti!!!! almeno potremmo dire che ce li siamo bruciati........

Biagio I. Commentatore certificato 21.10.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

ma dico una sciocchezza se penso che basterebbe uno schiocco di dita di BEPPE per mobilitare uno o due milioni di persone pronte a raggiungere ogni destinazione ?

Sara' ora di fare questo raduno?

smablio?? non credo proprio !
e allora che aspettiamo?? perche non ci raduniamo?

fabio p., rocca priora Commentatore certificato 21.10.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Volevo rendere omaggio ad un amico...un grande imprenditore...un grande uomo...onesto per il semplice fatto di essere riuscito a fare ciò che ha fatto per orgoglio...si è tolto la vita, quindici giorni fa, a causa della propria situazione finanziaria...

L'attività di ristorazione non riusciva a decollare ed i debiti aumentavano...non è mai riuscito a farsi una ragione del fatto che se l'attività non funzionava, non era colpa sua, ma delle istituzioni...di uno stato che quando sei in difficoltà anzichè tenderti la mano, ti chiede di poggiare la testa sul ceppo, in attesa del boia.

L'ennesimo omicidio di stato.

Proprio come la criminalità organizzata. Che quando non hai più nulla da dare, si prende la tua vita. La vuole, la esige. Devi pagare, con tutto quello che hai. Fino all'ultimo.

Ciao Alberto.
Ci mancherai davvero.

Simone I. Commentatore certificato 21.10.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

temo proprio che la corda si stia rompendo veramente......

piero l., tortona Commentatore certificato 21.10.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

La Social Card di Tremorti almeno ti dava 50 euro.

Va bhe che non era per tutti...però santo dio un ricco dei 14 euro non se ne accorge.

Se avessero esteso la fascia per la social card, sarebbe stato meglio a sto punto.

lucifero 21.10.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

ALLE PROSSIME ELEZIONI?

O MoVimento 5 Stelle o andate tutti aff......lo!

Salvo Pa Commentatore certificato 21.10.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Da più parti e da più voci si sente dire giornalmente che i governi che ci hanno "governato" in tutti questi anni sono responsabili delle condizioni in cui si trovano, oggi, l'Italia e gli italiani. Sempre più spesso si sente dire che questo governo "di larghe intese non riesce, ma soltanto perché non vuole, a trovare, e prendere, i soldi che occorrono per uscire dalla crisi dalle tasche di chi i soldi ce li. L'inghippo non ha più segreti per nessuno e i politici sono stati sputtanati alla grande. Nonostante questo, NON RIUSCIAMO A LIBERARCENE! Forse perché per qualcuno non è facile entrare con la mente nel perverso ingranaggio in cui operano e nel quale tutti noi siamo incastrati. Allora, voglio fare un esempio: prendiamo un condominio e ragioniamo sopra sulla sua gestione. Cosa fanno i condomini quando si accorgono che l'amministratore ha sperperato tutti i soldi raccolti per sostenere le spese perché il condominio funzioni? LO BUTTANO FUORI E LO DENUNCIANO PER APPROPRIAZIONE INDEBITA! E' quello che si meritano questi farabutti che si sono approfittati della loro posizione per arricchirsi:

Anna Cereto, Misilmeri Commentatore certificato 21.10.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Correggetemi se sbaglio

I 14 € che mettono in busta paga non sono la riduzione del cuneo fiscale.

La riduzione del cuneo fiscale è così fatta

Se io guadagno 20.000€ (magari) all'anno ed ho trattenute x il 27% significa che pago 5400€ di tasse.

se io guadagno sempre 20.000 € l'anno + (14*12)=168 sono 20.168€ le trattenute sono sempre del 27% quindi pago 5445,36

Ora se invece riduco il cuneo fiscale dal 27% al 26% mi viene una tassa di 5200 € che sono (200/12)=16,60€ netti al mese.

Quindi qualcuno del movimento chiarisca questo punto in parlamento

Se mettono soldi in busta il 27% va nelle tasche dello stato

Se riducono il cuneo fiscale i soldi restano nella tasca di tutti lavoratori.

Ripeto correggetemi se ho sbagliato xchè io non sono ragioniere ho sempre fatto un altro lavoro

C'è da stare allegri in tutti i casi, ma in uno sono 14€ lordi nell'altro credo siano 16€ netti

Saluto tutto il M***** cambiare si può

nessun copy

nessun copy 21.10.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

14 euro?

Spero che i nostri politici li investano in farmaci... visto che ne beneficieranno anche loro!

Salvo Pa Commentatore certificato 21.10.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

I 14 euro sono solo la verifica della nostra pazienza da parte del governo. Purtroppo, non avendo visto da parte nostra NESSUNA reazione, e quasi indifferenza, dovremo solo aspettarci inasprimento da parte della classe LADRONA.
Sono mezzi stracollaudati. Fare un'azione per vedere la reazione, in base alla quale agisco. "Creare allarmisi per fare accettare gli inasprimenti delle leggi" ad esempio e una delle tecniche. Terrorismo, criminalità e via dicendo. Le leggi scomode e difficili da accettare, faccio in modo che sia il POPOLO a chiederle.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato 21.10.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Da un premier che si dichiara nullatenente nonostante viva di politica da 20 anni , da un presidente della Repubblica che è in Parlamento dal 1953 e non ha mai lavorato, dal capo del Pdl e Pdmenoelle che è un evasore e un amico dei mafiosi cosa aspettarsi? Questa gente, in un paese civile, sarebbe in galera o a zappare la terra. I 14 euro se li tengano loro, il popolo non ha bisogno di carità per far quadrare i bilanci di uno Stato che essi stessi hanno depredato.

giovanna d'agostino, modena Commentatore certificato 21.10.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Il caro Letta vive in altre dimensioni, non riesco a capire come possa elargirci 14€, deve essere bruciato o stupido o lo crede di noi Italiani.

Giovanni L. 21.10.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Franco pagano 21.10.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

L'ennesima presa per il c... da questo governo che e' lui stesso una presa per il c... alla democrazia!!! Fossero stati 140 Euro,ancorche' lordi,erano pochi ma sarebbe stato un timido segnale positivo.Ma 14 Euro,per giunta pure lordi,sono un vero insulto.Provate a dare 14 centesimi ad un mendicante e vedrete come reagira'.Questi 14 Euro sono offensivi per il lavoratore italiano come i 14 cent. per il mendicante dell'esempio! Da una parte,pero',comprendo Letta e i suoi tirapiedi:coi vincoli che gli impongono quelli del Bilderberg tramite l'UE,miracoli non ne possono fare... Il vero problema non e' in Italia ma e' costituito da Euro,UE e tutti i trattati infami che i instri governanti di m... hanno firmato! FUORI L'ITALIA DALL'EUROPA,FUORI L'EUROPA DALL'ITALIA!!!!!!!!!!!

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 21.10.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale corda? Macché si sta rompendo...
A Roma c'è stata una manifestazione epocale completamente ignorata. Era la volta buona per far sentire la nostra voce.
Invece si sta ancora qui a riempire di parole e parole questo blog...

Ma basta lamentarvi, fate qualcosa e mollate sta tastiera

Continuate a subire, da brave pecorelle

Don skynet 21.10.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma ancora restiamo immobili????????????????la guerra lampo ci vuole...................tiramoje giù la chiusura lampo a sti bastardi!!!!!!!!!!!!!!

Massimiliano Fragni 21.10.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

.. se i nostri parlamentari ci facessero sapere quali emendamenti stanno studiando per la manovra, non ci spaccheremmo i maroni a leggere commenti acidi e battute spiritose su questi 14 euro e potremmo dire la nostra. grazie. #facciamocidirecomevoglionocambiarelamanovra
altro che battute

vito b. Commentatore certificato 21.10.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Che poi i 14 euro lordi sono nostri xd non è del tutto elemosina ahahaha xd scusate ma io ora come ora me la rido sulle loro cazzate...io ogni giorno ho paura dal momento in cui questi figli di buona donna entrano in parlamento u-u
Non ci credo che esista gente così stupida convinta che la gente sia poi così tanto stupidi...

Elena pisola 21.10.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Un Paese e le sue risorse sono di tutti i cittadini che vi vivono . La convinzione che si è ristrutturata nelle reiterazioni del tempo politico attuale è altamente distruttiva della coesione e stabilità sociale: "Il denaro uber alles" . Il denaro sopra ogni cosa significa aver dimenticati la Storia e i suoi insegnamenti , le guerre e i lutti immensi non hanno più riscontro nelle menti dell' alta finanza internazionale , preparando così il terreno alle grandi tragedie .

vincenzo di giorgio 21.10.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

MA SERVE PRIMA UNO STIPNDIO...CMQ SONO RIDICOLI SE CI DESSERO 500 EURO E NON SI PUO VIVERE FIGURATI 14.00 EURO 5 GIORNI DI PANE??
REDDITO ALLA CITTADINANZA ABBASSAMENTO DEL COSTO DEL LAVORO PER FAR RITORNARE LE IMPRESE AD ASSUMERE PAGATE I DEBITI ALLE AZIENDE A GLI ESODATI AUMENTATE LE PENSIONI MINIME E QUELLE D'INVALIDITA' CREDITO PER LE NUOVE IMPRESE ABBASSARE L'IVA SOPRATUTTO QUELLA SUI BENI DI PRIMA NECESSITA E IMU LA PAGASSERO CHI HA UN REDDITO SIPERIORE A 500.00 EURO ANNUI MA SOLO DALLA SECONDA CASA IN POI CIAOOOOOOOOOOOOOOOO BEPPE J LOVE YOU

Anna Granito 21.10.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Leggete un po' qui di quello che pensa il nuovo proprietario dell'Inter

http://www.mattinonline.ch/caro-agnelli-meglio-le-auto-tedesche-che-le-fiat/

sandrolibertini 21.10.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

la corda SI E' SPEZZATA! col gioco delle 3 carte ! con l'aumento di 8 euro lordi (non per tutti)...con l'iva invariata per acquisto di barche medie -con 7 euro all'anno per sconto energia elettrica!....ma che vuoi commentare...non si arriva a fine mese? ma......non pensate a queste cose!!!!!pensate POSITIVO come i nostri governanti: COMPRATEVI UNA BELLA BARCA!!!!!!!

franco a., roma Commentatore certificato 21.10.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Questa è solo campagna elettorale, per darci il contentino io mi sono stufato di farmi prendere per il culo,e TU???????

oiram z., borgomanero Commentatore certificato 21.10.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Si, ma Beppe dove sei finito?

In questo momento topico, c'è un silenzio inopportuno!
I cittadini non ti vedono ,non ti sentono, la stampa ha capito che ti faceva una propaganda gratuita, riferendo i tuoi interventi nelle piazze. . . Quando ti deciderai a partecipare alle trasmissioni e a far sentire il nostro pensiero e la nostra protesta?

Ignazia farina 21.10.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più intelligente che abbia fatto in vita mia è stata quella di lasciare l'Italia ed andare ad abitare all'estero. Non riesco più a leggere le continue malefatte di politici corrotti.....ma questa è la punta, la base è ramificata a qualsiasi livello di incarico pubblico. Basta dare un po' di potere e subito si sentono invincibili ed al di sopra della legge e delle istituzioni. Sono solo dei farabutti travestiti da persone serie.

Sergio Dal Molin 21.10.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito la corda si sta rompendo... ma quando si rompe ??? quando preleveranno i soldi direttamente dai conti correnti ???

Io ho votato M5S e continuerò a votarlo ma mi chiedo se effettivamente questa corda si romperà !!

Questi politici possono fare quello che vogliono e cadono sempre in piedi !

Francesco 21.10.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

"Quì l'acqua è bassa e la papera non galleggia"...
o si prende "l'iniziativa" oppure si sta zitti...
questo lo deve capire anche lo STAFF BEPPE e GIAN..!
cosa facciamo?...aspettiamo BABBO NATALE?...oppure la BEFANA...?si era parlato della terza stagione dei VDAY...poi più nulla..silenzio assoluto...!le nostre truppe "cammellate" sono dietro le linee, e l'attesa ci porta ad un livello di "sfavamento" preoccupante..!
stiamo lasciando troppo campo a questi "politicotti" di lungo corso....urge riprendere iniziative a livello nazionale..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 21.10.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CONTINUANDO A BURLARE I CITTADINI IN QUESTO MODO E RENDENDOLI ANCORA PIU' POVERI,CREDO CHE NON FARANNO MOLTA STRADA
ALVISE

alvise fossa 21.10.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

l'ennesimo calcio in bocca che l'italiano prende in faccia appena apre gli occhi al mattino,x recarsi al lavoro x accompagnare i bimbi a scuola, x fare spesa, 14 euro lordi al mese il decreto SALVA ITALIANO DALL'ACCATTONAGGIO. mi sento ormai sopraffatta da tutte queste assurdita' che piovono dal cielo ogni minuto, un governo che non chiamero' piu' ladro soltanto criminale, di crimini che commette contro il proprio popolo, ormai posso reagire solo in due modi, o facendo leva sulla mia pazienza ormai esaurita da tempo, oppure con rabbia urlando a questo governo di malaffare : CRIMINALI, PRIMA O POI VI PRESENTEREMO IL CONTO E SPERO PER VOI CHE SARETE IN GRADO DI SALDARLO.

monica c. Commentatore certificato 21.10.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Se bastano compro un dildo da infilare nel culo del nipote dello zio e degli altri suoi amici

vincenzo emanuele 21.10.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Su via con 14 €uro al mese qualcosa si può fare, ad esempio

si può finanziare il proprio PARTITO DEL CUORE per 15 ANNI:

1 anno € 168,00 (14x12)
2 anno € 87,36 (pari al 52% di sgravio fiscale)
3 anno € 45,42 (pari al 52% di sgravio fiscale)
4 anno € 23,61 (pari al 52% di sgravio fiscale)
5 anno € 12,27 (pari al 52% di sgravio fiscale)
6 anno € 6,38 (pari al 52% di sgravio fiscale)
7 anno € 3,31 (pari al 52% di sgravio fiscale)
8 anno € 1,72 (pari al 52% di sgravio fiscale)
9 anno € 0,89 (pari al 52% di sgravio fiscale)
10 anno € 0,46 (pari al 52% di sgravio fiscale)
11 anno € 0,23 (pari al 52% di sgravio fiscale)
12 anno € 0,11 (pari al 52% di sgravio fiscale)
13 anno € 0,05 (pari al 52% di sgravio fiscale)
14 anno € 0,02 (pari al 52% di sgravio fiscale)
15 anno € 0,01 (pari al 52% di sgravio fiscale)

così non si spreca niente e si possono spolpare tutto fino all'osso.

Armando ., Milano Commentatore certificato 21.10.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

DA LEGGERE ...E DIVULGARE

Il COBAR G. di F. aeronavale ha approvato all’unanimità una delibera che merita massima visibilità. I Finanzieri fanno notare che con la crisi, oltre ad essere aumentati i risparmi degli italiani, è cresciuta anche l’evasione fiscale. Gli ultimi dati forniti dall’Europa, infatti, segnalano per l’Italia un’evasione fiscale - cioè soldi illegalmente sottratti al fisco - di 181 miliardi di euro annui. Per alcune categorie di contribuenti, il tasso di evasione è pari addirittura all’80% del reddito totale prodotto.
http://www.ficiesse.it/public/1972_cobar_aeronav.pdf

Marco67 B., Pisa Commentatore certificato 21.10.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

questi ladri inetti al governo...
prelevano i soldi ai pensionati e congelano gli stipendi dei dipendenti pubblici
nel mentre il capo dei...politici
si aumenta di ottomila euro il suo povero stipendio da fame...
fate vomitare...
ladroni...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 21.10.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Videorassegna dei malavitosi nel Parlamento italiano


http://www.youtube.com/watch?v=EXm7084qxfc


(condannati, prescritti e inquisiti)

DIFFONDERE DIFFONDERE DATEVI DA FARE FORZA!

Flavio C 21.10.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

ribadisco meglio una busta paga di euro 800+14,
che una busta paga di euro 0+0,
o aver lavorato come artigiano ed essere fuori di migliaia di euro con una ditta che fallisce,
o essere dipendente con 4,5,6 o più mesi di busta paga arretrata,
o dipendente di quelle ditte che di notte smontano gli impianti e li rimontano in Polonia.
nik, cancella pure anche questo chissenefrega!!

POPULATION BOMB Commentatore certificato 21.10.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiutiamo il nostro vicino, i nostri amici, a non tollerare piu' il malgoverno, il malaffare al governo, la corruzione al governo etc.
Tolleranza zero.
Al voto votare M5S, avere coraggio.
Abbandonare la televisione ed i gioornali.
Manifestare.
Ed essere onesti per primi.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 21.10.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Se la gente non prende coscienza della situazione faremo una fine peggiore della Grecia e non verremo salvati come la Spagna perché siamo noi che abbiamo, in parte, contribuito a salvarla. Nel nostro caso però visto che non ci sono altri Paesi nella comunità europea tanto disinformati da permettere ai loro capi di stato di indebitarsi per salvare un Paese nella merda, chi ci pagherà i debiti ??? Io credo nessuno, quindi ci dovremo arrangiare e non occorre che mi dilunghi per profetizzare dove andranno a cercare liquidità i politici attuali. Intanto tutte le proposte/proteste del M5S vengono ignorate e la rabbia cresce...

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno potrebbe replicare con "ma se tu non lavori per forza hai una busta paga = zero" . Ma perchè non possiamo lavorare tutti? anche a guadagnare tutti di meno e spendendo meno per le bollette che riportano cifre enormi anche quando i consumi non ci sono stati? Come non ci sono controlli sulle strade all'osservanza dei limiti di velocità così è per la gestione della cosa pubblica, chi può scavalca opprimendo gli altri cittadini.

luciana m. Commentatore certificato 21.10.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno,

dalle ultime notizie sembra che anche la tanto sbandierata 'immunità' del settore Sanità dai tagli sia solamente rimandata:

se confermato i tagli alla Sanità ci saranno eccome; partiranno dall'anno 2015!!!

In bocca... crepi.

Ernesto - La Habana 21.10.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

cosa bisogna fare quando i truffatori e i ladri si sono introdotti al vertice della politica italiana? essi sono protetti dalle forze dell'ordine loro malgrado, perchè anche i poliziotti hanno famiglia e anche loro sono derubati e impoveriti.LA LEGGE CHE SI RIVOLTA CONTRO CHI LA INVENTATA, SI RIVOLTA PERCHè UN POVERO POLIZIOTTO DEVE PRETEGGERE CHI LO DERUBA. "PARADOSSO" POCHI UOMINI MALVAGI CHE TEGONO IN SCACCO UNA NAZIONE QU'è LA VIA DI USCITA DA QUESTO STALLO??

giancarlo mazzuzzi (grillinoprimo), ROMA Commentatore certificato 21.10.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Trattano gli Italiani come se fossero degli accattoni,e la cosa sconcertante e' che pretendono anche riconoscenza e gratitudine.#senzavergogna #tuttiacasa

Giuliano Della Penna 21.10.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno .perché non c era il m5 stelle nella manifestazione x reddito ecc? Non ce la facciamo più. Grazie

Maurizio Soffici Commentatore certificato 21.10.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Con la ricchezza crescono le preoccupazioni.
Crescentem sequitur cura pecuniam. Povera Italia ignorante.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 21.10.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori