Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Costituzione non è carta da culo #decideilpopolo

  • 519


Guarda il video
taverna_senato_.jpg

>>> Giovedì e venerdì sarò in Trentino - Alto Adige per sostenere i candidati del M5S alle elezioni regionali che si svolgeranno il 27 ottobre. Giovedì 24 ottobre sarò a Trento, piazza Dante, ore 20.30. Venerdì 25 ottobre, sarò a Bolzano, piazza Magnago, ore 18. <<<

"Pdmenoelle e Pdl riescono a violentare l'articolo 138 della Costituzione, la valvola di sicurezza della nostra Carta. Al Senato è passata con la maggioranza di 2/3, per soli 4 voti (218 a favore contro i 214 necessari, 58 contrari tra cui il M5S, 12 astenuti) la deroga all'articolo 138 della Carta Costituzionale. In questo modo se a dicembre alla Camera lo stesso provvedimento sarà approvato con la maggioranza di 2/3, non verrà obbligatoriamente indetto il referendum confermativo. In pratica non si chiederà il parere dei cittadini sull'istituzione di un comitato di soli 42 parlamentari che avrà mano libera di cambiare la Costituzione al posto dell'intero parlamento, il quale si esprimerà solo sulla proposta finale. Se Pd (menoelle, ndr) e Pdl non hanno paura dei cittadini e sono così sicuri delle loro azioni perchè non indicono un referendum su questa controriforma? La parola al Popolo!
Dal discorso di Paola Taverna al Senato: "Ve lo chiedo non da senatrice, ma da cittadina, ve lo chiedo con la voce delle piazze che voi non ascoltate: non permettete che questo Governo, nato da un inganno elettorale, vi tolga la voglia di guardarvi allo specchio la mattina. Sì, perché chi stravolge con leggerezza la II parte della Costituzione rischia di negare anche la I parte e i principi fondamentali della libertà e della dignità umana. Questa deroga spacciata da riforma fa paura a noi cittadini. Ma, come diceva qualche secolo fa Thomas Jefferson, "non sono i popoli a dover aver paura dei propri governi, ma i governi che devono aver paura dei propri popoli"." M5S Senato

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day


Potrebbero interessarti questi post:

La Costituzione è di tutti, non dei partiti
Voi #SieteNiente
Letta mente agli italiani

23 Ott 2013, 17:31 | Scrivi | Commenti (519) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 519


Tags: articolo 138, Costituzione, M5S, M5S Senato, Paola Taverna, popolo, referendum

Commenti

 

Serge Latouche, anni fa, enunciava la teoria delle 8 R: rivalutare, riconcettualizzare, ristrutturare, ridistribuire, rilocalizzare, ridurre, riutilizzare, riciclare. Un secolo prima, due pensatori diversi tra loro, enunciavano concetti come: meglio meno, ma meglio (Lenin), la modernità si starebbe dedicando a una serie di bisogni di cui nessuno sente il bisogno
(Mark Twain). Le mie esperienze e i miei errori, mi hanno insegnato ad apprezzare l'essenzialità.
Ha ragione dunque Baudrillard quando definisce il concetto di osceno: tutto ciò che è inutilmente visibile, senza necessità, senza desiderio e senza effetto. Economia ha il suo etimo in due parole greche: OIKOS (casa) e NOMOS (criterio di condotta). Bene,tutto questo dispiegamento di cultura universale, come è stata coniugata in questa Italietta di pulcinella? Ce lo ha spiegato Franco Evangelisti (braccio destro di Andreotti e noto intellettuale,ah ah). "MO te spiego er becraun (background): Er becraun è questo: che qui noi abbiamo rubbato tutti). Quindi?? E' tutto scritto, basta informarsi. W BEPPE!!

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 01.11.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi
non mi è chiara la manovra sulle pensioni e forse è sfuggita anche a Voi.
Se in una famiglia ci sono 2 pensionati da 1500euro le pensioni vengono rivalutate.
Se in una famiglia di 2 persone una sola entrata che percepisce 3000euro, la pensione non viene rivalutata.
Ma siamo certi di tuto questo??
danilo

danilo puppato 31.10.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

perché non avete pubblicato il mio commento ?

Giuseppe Chinnici, Villafranca Piemonte Commentatore certificato 31.10.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

carissimi del M5S io sono uno di voi mi sono rotto sentire parole parole parole parole e ora di fare i fatti concreti per il popolo che sta andando alla deriva BASTA!!!. Organizzate le piazze solo li possiamo esprimere lo sdegno di questo governo di golpisti.

Giuseppe Chinnici, Villafranca Piemonte Commentatore certificato 31.10.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

quello che ho letto sul Fatto Quotidiano è grave Beppe, mi riferisco al tuo colloquio con i senatori.
non ci sto a diventare una forza che parla alla pancia delle persone per mero calcolo elettorale.
trasformerai il movimento in lega nord? allora tanto vale che parli male anche di noi meridionali... fai un sacco di voti anche con quello

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 31.10.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

via i burattini dal parlamento siete dei burattini
incapaci di intere e divolere tutti a casa

toto S., Fucecchio Commentatore certificato 29.10.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho un idea. Quando finisce il tempo assegnato per parlare in senato o camera perchè non fate continuare l'intervento ad un altro cittadino?
Ad esempio A dice Tizio e stato derubata da caio con l'aiuto di..... fine intervento, poi prosegue un altro cittadino...........Sempronio il quale appartiene alla famiglia.......... terzo cittadino........... di Nevio ecc ecc.
Cosi si mette un solo argomento a discussione e i deputati o senatori non devono fare le corse per parlare (perdendo efficacia>) e evitando di essere interroti dal presidente di turno........
BOh pensateci

domenico giordano 28.10.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, questi ragazzi sono in gamba. Donne e uomini che sappiamo, stanno lavorando duro. Su l'emendamento immigrazione, credo potevi evitare. Scusa la crudezza, però!...Rimbalza troppo in televisione il "deputato telecomandato dal guru" e tutte ste truffe mistificatorie...chissà, forse lo scrivo perchè ieri ho visto Crozza...Però è vero, certe volte dai l'impressione d'essere un celodurista, cosa che io non credo affatto. Ma qualcuno, io credo in parecchi, si bevono questa informazione munizza che circola. Dobbiamo arrivare in europa. Assolutamente. Ed il miglior modo per arrivarci è supportare questi picciotti che sono nella "tana del lupo". Altrove ho scritto una, dieci, cento, mille, taverne!
napolitano, a mio parere, è da impichment,mentre letta dice alla sorbona che i conti dell'Italia oggi sono a posto!...Occorre sorvegliare la costituzione...
Un uomo che da sessant'anni sta radicato in parlamento, si è eletto re. E basta. Eh no!
Così non si fa! napolitano! Dobbiamo consegnarti alla storia per quello che sei realmente, e non per ciò che credi d'essere, per diritto divino!
Questo popolo lo ha tradito già dal tempo in cui, l'acerrimo nemico Aldo Moro, morì. Pagò con la vita, la difesa della banca d'Italia,che altri volevano togliere dalle mani del popolo. Tra i due si arrivò ai ferri corti. Poi, è finita com'è finita...
...Cerchiamo di non fare errori e fidiamoci della grinta di questi cittadini.
Grazie
Andrea

Andrea Pisciotta, palermo Commentatore certificato 26.10.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di costituzione proprio ieri il pd+l ha deciso di tornare al vecchio:forza italia;mi permetto di consigliare loro di inserire nel simbolo una zampa di porco,visto che manovrano per scassinarla.altro che forza italia si dovrebbe chiamare forza costituzione con scasso,ovviamente a passargli i ferri c'è il pd-l.

claudio masiello 26.10.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

non si riesce a condividere su facebook......!!
ma che strano......

paolo c., modena Commentatore certificato 26.10.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

E se decide il popolo perché
"IL POPOLO È SOVRANO",
NESSUNA LEGGE ELETTORALE
potrà mai decretare che:
GLI ELETTORI RAPPRESENTATI DA UN MOVIMENTO
e non da un partito costruito a dettame dei
loro opinabilissimi schemi,
NON DEVE ESSERE RAPPRESENTATO IN PARLAMENTO!
Capito guardiano della carta costituzionale ?

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 26.10.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

approfitto per ringraziare anche il deputato Davide Crippa e gli altri deputati del M5S per la “Question time” sui contatori ENEL(made in China),mai verificati o omologati da enti terzi.grazie ragazzi continuate così e non mollate!!!

nicola b., bari Commentatore certificato 26.10.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Cara Paola Taverna, sei fantastica!
Siete fantastici! tra mille difficoltà, incomprensioni, diffamazioni giornalistiche, state realizzando qualcosa di veramente speciale, qualcosa di veramente unico nella storia della repubblica parlamentare italiana.
Voi e noi, stiamo portando a compimento un sogno, la sovranità del POPOLO. La voce del POPOLO attraverso le vostre azioni è l'unico strumento di comunicazione capace di ribaltare situazioni e fatti ormai compromessi da loschi accordi di Palazzo.
Non mollate! non molliamo ragazzi!
Andrej Mussa

andrej mussa 26.10.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

vorrei fare un'osservazione riguardo al modo in cui viene posta la questione, dopo averne discusso anche in ditta anche tra i colleghi.

A mio parere la questione non è se è giusto o sbagliato che venga cambiata la costituzione, tra cui anche l'articolo 138.

La questione è se gli Italiani possono avere FIDUCIA che le Modifiche costituzionali promosse da QUESTO GOVERNO siano per il BENE e per garantire un FUTURO agli Italiani, alla gente che lavora, che paga le tasse, che si fa un mazzo così tutti i giorni, e non viene informata come si dovrebbe.

La costituzione è fatta da uomini per d'are un regolamento alla vita civile. Altri uomini possono cambiarle se non sono adeguate con i tempi.

Quello che conta è CAPIRE se CHI CAMBIA QUESTE REGOLE LO FA PER IL BENE DI TUTTI, o per IL BENE DI POCHI.

Ai miei colleghi infatti chiedo: Hai fiducia che questo governo modifichi la costituzione nell'interesse di garantire a NOI un Futuro?

Grazie a tutti e CIAO

Giorgio 26.10.13 02:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

. scusate per l'errore di ortografia .. non e' uno scherzo .. pochi cittadini in una stanzetta di Pescara si sono arrogati il diritto di scegliere chi dovesse andare in un listino di nomi a rappresentarci tutti in Abruzzo .. Guardate .. Fate voi .. vi dico che , se le cose resteranno in questo modo , faro' di tutto per far capire ai miei concittadini che queste persone proposte da pochi non sono rappresentativi di tutti i gruppi del territorio e che non conoscendoli non garantiamo in alcun modo per il loro futuro operato come eletti .. SEMPRE AVANTI E FUORI I PARTITI e CHI VUOLE FARE DEL M5S UN PARTITO ! ciao

antonello c., pescara Commentatore certificato 25.10.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti .. facciamo presente dall'Abbruzzo che e' stata presentata lista di nomi per le future candidature Regionali , senza aver minimamente consultato i cittadini residenti del territorio .. Pronto a sentire qualsiasi richiesta di chiarimenti in merito .. sono organizer mu .. portavoce del comitato dei cittadini residenti .. abete i miei dati , mi rivolgo allo STAFF .. non c'e' stata alcuna consultazione per la scelta dei candidati ma e' stata gia' data conferma a RETE 8 Abruzzo che questa selezione di cittadini che devono rappresentarci e' gia' stata redatta .. MA DA CHI ? E CHI LI HA AUTORIZZATI ? MA A NOME DI CHI ? .. Lasciate perdere perché nessuno ha votato questi nomi e quindi chiedo a nome del gruppo che venga messa la votazione on-line dei cittadini che vorranno proporsi nel m5s Abruzzo .. Cancellate i listini vecchio stampo partitico , con selezione autoreferenziale che niente ha a che fare con il nostro M5S !!! .. PRENDETE PROVVEDIMENTI E CHIEDETE PURE A ME SENZA PROBLEMI .. Ci stiamo battendo sul territorio per tantissime difficolta' ambientali/sociali come cittadini iscritti e certificati .. facciamo riunioni con i cittadini e prospettiamo progetti nelle istituzioni .. Vorrei sapere chi ha autorizzato un consigliere eletto in una precedente tornata elettorale a parlare in Televisione a nome di tutti i gruppi del comprensorio , presentando al giornalista il fatto che gia' ci sono programmi e nomi per le future elezioni regionali d'Abruzzo ? .. Questi signori si stanno prendendo ed arrogando la proprieta' esclusiva del m5s in regione .. senza tener minimamente conto della volonta' dei cittadini .. sarebbe meglio che costoro vadano dove meglio starebbero , tipo in qualche partito ! .. MU Scafa ( Pe ) per qualsiasi chiarimento . GRAZIE

antonello c., pescara Commentatore certificato 25.10.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Perchè semplicemente non si slleva conflitto di attribuzione alla corte costituzionale, basta un rricorrere

Giorgio De Propseris 25.10.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

dal testo della legge non mi sembra sia così. L'art.5 recita così:" La legge o le leggi costituzionali approvate ai sensi della presente legge costituzionale sono sottoposte, quando ne facciano domanda, entro tre mesi dalla loro pubblicazione, un quinto dei membri di una Camera o cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali, a referendum popolare anche qualora siano state approvate nella seconda votazione da ciascuna delle Camere a maggioranza dei due terzi dei suoi componenti e sono promulgate se al referendum siano state approvate dalla maggioranza dei voti validi." Il disegno approvato è rimasto così o è stato modificato? Se non è stato modificato il referendum si può proporre anche se la legge dovesse passare con i 2/3 dei voti in entrambe le Camere.

ruggero marazzi (aleaiactaest), frosinone Commentatore certificato 24.10.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

"abuso della Costituzione"
"abuso di Stato"
"abuso di Governo"
"abuso del Corpo Elettorale"
e,prevaricazione:"abuso del potere per trarne vantaggi personali;
non è Democrazia,ma Casta politica.

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.10.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Grande M5S, grandissima Taverna, purtroppo gli italiani incollati alla TV di stato e alle altre reti monopolizzate, non la possono sentire.
Italiani, informateVi non accontentateVi della propaganda politica che i telegiornali spacciano per informazione, la rete è libera, usate la rete.
Orgoglioso di aver votato M5S.

ROBERTO TORRESAN, PAESE Commentatore certificato 24.10.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ancora un golpe contro gli italiani onesti, che lavorano, sudano, e che non arrivano a fine mese. Il golpe ha il nome, indulto o amnistia che sia. Un pò di storia per chi ha una memoria truffaldinamente corta. Nel 2006, l'allora guarda-sigilli Mastella, presidente del consiglio Prodi e capo dello stato Napolitano, con l'accusa delle nostri carceri che scoppiavano -che delicati questi politici!- misero fuori circa 30.000 delinquenti, chiamiamoli per nome, di cui circa 1/3 rientrarono nelle patrie galere di lì a poco, dopo aver commesso delitti non di poco conto. Se si leggessero i giornali di quel tempo, molti di questi galantuomini si macchiarono di molti di atti criminosi, sfociando finanche negli omicidi. Ergo, UN'IDEA DEL GENERE,UN INDULTO O AMNISTIA, NON SOLO è FALLIMENTARE, MA ANCHE BALORDA E CRIMINALE. Di questa classe politica dobbiamo aspettarci questo e altro!! L'Italia non è più la patria del diritto, ma quella del "dritto". E la tanto strombazzata certezza della pena, dove la mettiamo?! Voi mi direte "ma le carceri sono sovraffollate". Se dovessimo girare per l'Italia troveremmo chissà quanti penitenziari costruiti coi nostri soldi e abbandonati. Ma voi mi direte "non ci sono le guardie penitenziarie a sufficienza". Forse il premier "Lecca", penso che questo nomignolo se lo sia guadagnato dopo che ha vagabondato per Europa ne U.S.A. con la lingua per terra...che la polizia penitenziaria sia un'inutile peso per lo stato? Come si vuole combattere la disoccupazione? Coi decreti delle chiacchiere?! Ma a te, popolo bue, che te ne importa?! A ME, ME RODE! Ovvero, sono incazzato verde! Quando mi dovesse arrivare una schioppettata di manzoniana memoria, chi me la leverebbe?!Il buonista e solerte Napolitano?!Ah già;ci sarebbero i soliti applausi dentro e fuori la chiesa;poi seguirebbero le polemiche, i dibattiti, le tavole rotonde e gli incontri. Gli esperti e i politicanti, salutandosi direbbero:"BEH, CI VEDIAMO ALLA PROSSIMA".

cesare corrado, casamassima (ba) Commentatore certificato 24.10.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma beppe questa sera non è sulla "COSA" da trento qualcuno mi informi, grazie

spuseta torino 24.10.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente musica per le mie orecchie bravissima on. Taverna,ora però bisogna restituire un po' di tutto quel fango mediatico e non, a quei pezzenti che ci governano perché molta gente secondo me non ha capito a chi siamo in mano ma la cosa che mi fa più specie e' il non informarsi su nulla e navigare nella più totale disinformazione tradotto in parole povere il successo di questi ladroni.

Raffaele bortesi 24.10.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Con queste parolacce usate nei titoli la gente scappa. Io sono uno di questi. La mia simpatia per il movimento 5 stelle scende vertiginosamente nonostante la nausea dei politici politicanti.

giampietro petroselli 24.10.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma oltre al M5S chi ha votato contro? Per correttezza potreste dire chi sono?

kirini 24.10.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Oggi in Piazza a difendere la Costituzione e domani in Parlamento a sfasciare la Costituzione.
Si, decisamente nel PD serpeggia la schizofrenia.
Ma forse si tratta di "democrazia interna"! Ah ah ah ah ah aha.......

Lady Dodi 24.10.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Diffondere diffondere. ...,
Se ogni persona riesce a far capire almeno ad un'altra la reazione è a catena ed è esponenziale. ...

Americo M., Ciampino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.10.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Quanti Italiani ne sono al corrente? Chiedete in giro e vi cadranno le braccia...

Luigi P. 24.10.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

L'ORGOGLIO DI ESSERE DONNA.
Grazie a Paola Taverna.
Agata Maugeri

agata maugeri 24.10.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Ora più che mai mi rendo conto che il popolo non conta nulla. La democrazia è una colossale balla, un'arma di distrazione di massa, una parola che serve solo a tenere buona la massa, ma ora è finita. Prendere coscienza di questo è solo l inizio il passo successivo è la rivoluzione. Si preparino. Per loro è finita.

michele marra 24.10.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Non è che i 4 voti in più che hanno fatto passare la deroga sono quelli dei senatori a vita che il nostro caro napolitano ha opportunamente nominato......???

l. t., Corsico Commentatore certificato 24.10.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che la vera posta in gioco della fiducia di B. all' ultimo momento al governo sia stata soprattutto dovuta al progetto criminale di cambio della costituzione che ieri ha ricevuto il voto infame di quasi tutti i parlamentari PD. Stanno per cambiare l'ultimo baluardo di quel che resta della nostra democrazia. 40 servi/saggi cambieranno le regole fondamentali di un paese e decideranno per 60 milioni di Italiani. Senza possibilità di referendum confermativo. Buongiorno Italia.

Ludovico Nolfi 24.10.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se, "partiti sindacati e associazioni filogovernative"?, veramente vogliono eliminare il M5S, hanno una sola cosa da fare... (Che non faranno mai) eliminare dai propri elenchi e dai posti di funzioni tutti coloro che hanno rubato. Non basta più creare nuove regole per non farli più rubare perché oramai il grosso delle somme "acquisite" nessuno di loro è più disposto a restituirle proprio perché la faranno valere come diritto acquisito. Quando questo accadrà tornerò a pensare di votare un partito che in Italia non è mai esistito Partito socialista).

Vincenzo costanzo 24.10.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo per loro è carta da modificare per i loschi affari di lobbies e banche! andassero tutti al quel paese!!!

claud poggi, prato Commentatore certificato 24.10.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Scusate la mia ignoranza.
Chi è il nostro candidato Premer?
Chi saranno i ministri del nostro Governo?

POPULATION BOMB Commentatore certificato 24.10.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci siete o ci fate? Se la legge costituzionale è approvata con maggioranza superiore ai 2/3 in entrambe le camere non c'è bisogno del referendum, come previsto fin dalla formulazione originale della costituzione.
La vostra malafede è rivoltante.

Ettore Ciccotti 24.10.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma di che continuiamo a parlare?!?! Finché non andiamo in tv diranno ciò che vogliono!!! 9 persone su 10 non sanno nulla di quel che accade in quel "Letta'maio!" Ma se Silvio va in televisione ci sarà un motivo!! Sarà nano, ma non è scemo!!!!!

Faraci Vincenzo 24.10.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scendiamo in piazza e andiamoli a prendere. Solo il popolo ha il potere ed e il momento di farlo vedere a sti porci. Andiamoli a prendere da casa o ovunque si nascondano. Sarete carne da macello fra poco. Ecco Perche girate con le scorte...lo sapete che se vi beccano da soli vi scuoiano. ...ma non abbiate paura presto la paura sara parte di voi .avanti popolo riprendiamoci il potere rubatoci da questi porci infami.

davide delfino 24.10.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

La COSTITUZIONE appartiene al popolo e il popolo deve essere chiamato a decidere sulle sue modifiche.
Non può essere modificata da inquisiti condannati nominati che no rappresentano nemmeno se stessi

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato 24.10.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vergognosa e sconcertante la minaccia di morte fatta recapitare al senatore Giarrusso del M5S. Bravissima Paola Taverna per il discorso in senato. Ai senatori come loro va tutta la mia solidarietà e stima affinchè realizzino per noi comuni cittadini il sogno di consegnarci una politica pulita con l'estinzione definitiva dei politici marci fino al midollo e della putrida mafia.

Roberto Astro Commentatore certificato 24.10.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna centra ancora una volta il punto. Brava!

Voglio aggiungere una considerazione: se i governi non arriveranno a temere i popoli significa che saranno riusciti a ridurci prima che fossimo in grado di rendercene conto a uno stato di tale prostrazione, scoramento, disperazione da non avere più nemmeno la forza e la volontà di reagire.


*****


"Quando un governo non fa ciò che vuole il popolo, va cacciato via anche con mazze e pietre."
(Sandro Pertini)

Noi tutti abbiamo il compito, ciascuno nel suo piccolo (o nel suo grande, a seconda di ruolo e visibilità) di fare il possibile per risvegliare le coscienze civili dei cittadini con cui siamo in relazione, prima che sia troppo tardi.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 24.10.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIUSTAMENTE LA PAROLA SPETTA AL POPOLO ITALIANO.
SCENDIAMO IN PIAZZA!
DOBBIAMO FARCI SENTIRE CON MAGGIOR FORZA!
NON SOLO A ROMA MA IN TUTTTE LE PRINCIPALI PIAZZE ITALIANE

laura l. 24.10.13 12:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

qui

http://webtv.senato.it/3861


e qui


http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato 24.10.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

... MALATI DI SLA DUE PAROLE LE SPENDEREI...

http://www.repubblica.it/salute/2013/10/24/news/muore_malato_di_sla_dopo_incontro_con_il_governo-69321346/?ref=HREC1-4

Pensate è morto il medico malato di SLA di 55 anni che ha presidiato fisicamente, fino a pochi giorni fa, il MEF di Roma; occorre RISPETTO E ONORE per queste persone "dignitose" e coraggiose che invece di trincerarsi nella loro malattia e chiudersi in solitudine, decidono invece di battersi al costo della vita affinchè altri malati nelle medesime condizioni abbiano una qualità di vita migliore.
Il metodo STAMINA del Prof. Vannoni che potrebbe dare speranze per converso verrà sperimentato a Miami-Florida; forse è un bene almeno lì incentivano la ricerca e non l'affossano come quì in questo Bel Paese "ac-catto-comunista".

brunorev brunorev 24.10.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Grandissima. Ma loro sono ciechi e sordi...

Aldo Secco 24.10.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Silvana

I consiglieri dell'Emilia Romagna si fanno rimborsare anche 50 centesismi per andare a fare la pipì,sono delle nullità anche al cesso.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.10.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

State facendo solo demagogia.
Come previsto dall'art. 138 della costituzione, quello che non viene sottoposto a referendum (nel momento in cui tale provvedimento venisse votato dai due terzi del parlamento) è la bicamerale in deroga all'articolo 138.
Ma la demagogia sta nel far credere che la riforma che deriverebbe dalla bicamerale, non possa essere sottoposta a referendum. Questo è falso, al contrario, l'art. 5 del DDL prevede che la riforma anche se approvata da 2/3 può essere sottoposta a refernduma a richiesta di un quinto dei parlamentari, o cinquecentomila elettori, o cinque consigli regionali, quindi rafforza il controllo dei cittadini sulle decisioni prese in deroga all'art.138.
Ciò che cambia sono sostanzialmente i tempi, che da 90 giorni passano a 45, del passaggio della votazione da una camera all'altra.
Qui il testo del DDL:
http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00705965.pdf

Al Cos 24.10.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ mister x

art 2:se hai i soldi puoi comprarti anche i governi

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.10.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo, da 20 anni il pd e pdl sono come i ladri di pisa.
Ora, con il m5s cercano in tutti i modi di salvarsi a ns/ discapito...col beneplacito di tutti i media e giornali.
Tutti contro e pure falsi e pusillanimi, ma se ne fregano dei cittadini..continuano a comprare auto blu e manca la benzina alla volanti , che sono sempre meno e ormai ridotte a rottami.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 24.10.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
premetto che non ho mai creduto nella politica. Facevo di un erba tutto un fascio e mi avevano insegnato a votare il "meno peggio". Ma perchè devo votare il meno peggio ? perchè dovevo essere rappresentato da personaggi meno peggiori di altri ? Ed allora votavo alternando il voto a destra e sinistra haimè senza mai trovare riscontri positivi. Ero perso, smarrito, la politica per me era divenuta una sorta di show televisivo, tutti dicevano le stesse cose, tutti volevano il bene dei cittadini ma.......dopo le campagne elettorali tutto finiva nel dimenticatoio.....Da quando poi si introdusse per le primarie del Pd-L il contributo di un euro per andare a votare ho desistito anche a quelle(non ne valeva la pena).Oggi, grazie al Movimento 5 Stelle ho riscoperto il senso vero di fare politica, quella per il popolo, per i cittadini normali e sono tornato a vivere. Forza M5S.....

Domenico Laurenza 24.10.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha commentato ... equitalia deve chiudere ... forse ci penserà Maradona, l'hanno, dice lui, perquisito all'arrivo in Italia cercando chissà un'orologio d'oro massiccio, un portafogli con qualche milioncino o altro. Ci pensa Maradona.

Sam D. Commentatore certificato 24.10.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

non vedo l'ora di leggere la nuova costituzione dettata da B.

art 1
L'italia è una partitocrazia fondata sulla patonza e sulla prescrizione.

mister x, ravenna Commentatore certificato 24.10.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Donazione fatta: 50€ per la speranza!

Edoardo Martino, Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.10.13 12:08| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

mi sorge un dubbio.se faccio una rapina a mano armata mi portano in galera o a la7?


Poco fa ero in farmacia e sentendo due anzianotte che brontolavano per i politici ho detto che io votavo 5 stelle ...Chissà.... A volte sono meglio i vecchi dei giovani! A guardare Renzi ...

marinella v., reggio emilia Commentatore certificato 24.10.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna abbassare le tasse scolastiche ed universitarie.
Diritto allo studio, Diritto al lavoro!!

G. F. Commentatore certificato 24.10.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Grande Taverna!

Massimo S., Bastia Mondovì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 24.10.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

nessuno mi venga mai a dire che con civati si può dialogare!!!!!!!!!!mai!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 24.10.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi è simpaticissimo.mi diverto un mondo a sentirlo.l'ultima sua perla:in italia ci vorrebbe una rivoluzioncina.ahahahahahah una rivoluzione piccola piccola.quanto basta per mettere lui al posto di letta.ahahahah renzi,se ti mettono in vendita,ti compro e,ti regalo ai miei figli.si divertirebbero un mondo con un simile giocattolo.


NORMALE ANOMALIA

Tutti i politici sapevano della compravendita di senatori per far cadere il governo Prodi ma nessuno se ne è preoccupato altrimenti come facevano a prendere lo stipendio a fine mese?
Lo sapeva anche chi doveva garantire la costituzione ma è andato avanti ad oltranza.
Ora che si fa?
Chi dovrà dichiarare questo governo illegittimo ed azzerare tutti i vertici delle istituzioni dai tempi di Prodi e forse da molto prima?
La magistratura?
IL GARANTE della costituzione?
Il popolo deve costituirsi parte civile contro il governo che non ha votato?
Ma qualcuno riesce a capire che razza di corto circuito si è venuto a creare?
Abbiamo un esecutivo e un parlamento di persone che non hanno alcun diritto ad esercitare le loro funzioni perchè le maggioranze e le opposizioni fuoriuscite dalle votazioni non rispettano la volontà popolare ma sono il frutto di una serie di trucchi e abusi di potere.
C'è qualche esperto legale che si possa interessare di questa questione affinchè l'intera classe di elettori possa costituirsi parte civile contro l'attuale esecutivo?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.10.13 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Depenalizzazione del colpo di Stato, la Toscana è d’accordo
demodiretta / 2 ottobre 2013


Colpo di scena: la rossa Toscana si rivela favorevole alla depenalizzazione del colpo di Stato. Non ce lo saremmo mai aspettato. E invece: di fronte alla mozione presentata in Consiglio regionale da Gabriele Chiurli (Democrazia Diretta), che mirava a ristabilire pene più pesanti per chi tenta il golpe, maggioranza e opposizione hanno votato contro in maniera compatta.

Ma facciamo un passo indietro. Le modifiche al Codice Penale di cui parliamo risalgono all’inizio del 2006, quando, con le elezioni alle porte, il Governo allora in carica alleggerì le pene per una serie di reati contro lo Stato.

In particolare l’art. 241 “Attentati contro la integrità, l’indipendenza o l’unità dello Stato” fu modificato in modo che fossero perseguibili unicamente gli “atti violenti diretti e idonei” a mettere a rischio la sovranità, l’indipendenza o l’unità dello Stato, anziché, semplicemente, “i fatti diretti” allo stesso scopo. Non solo: la pena è stata tramutata da ergastolo a reclusione non inferiore a 12 anni.

Analoghe riduzioni sono state introdotte per altri reati contro lo Stato (ad esempio la costituzione di un’associazione sovversiva).

Ma va bene così: a quanto pare la Regione Toscana non è affatto preoccupata per la sovranità del popolo italiano. Noi, sinceramente, sì.

Leggi il testo integrale della mozione bocciata in Aula.

http://democrazia-diretta.org/2013/10/02/depenalizzazione-del-colpo-di-stato/

http://www.beppegrillo.it/2008/09/colpetto_di_stato.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.10.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

@Alessandra!!!!!!!!!!!!
non mi hai offeso, ma scherzi????????????? MAI!! :))
leggi sotto


Grazie a tutti Voi e noi, ma soprattutto; Grazie Beppe!

Massimo Consolino, Vizzini Commentatore certificato 24.10.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
IMMIGRAZIONE
Chiedo a voi amici, almeno voi, fatelo. Andate al link, lo so che è di Repubblica ed io come voi ho le mie certezze sulla stampa, ma questa è un'inchiesta fatta bene ma sminuito scientemente il suo anzi ignorato.
Cambia completamente il punto di vista del "fenomeno" .....tutto itliano, altro che.

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2013/10/17/news/i_mercanti_italiani-68816737/?ref=HREC1-15

vito b. Commentatore certificato 24.10.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Unipol sospende pubblicità sul 'Fatto quotidiano', per via dell'inchiesta sulle coop rosse.
La paura fa '90'.

G. F. Commentatore certificato 24.10.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

napolitano sempre più vergognoso.
non vedo l'ora che schiatti.

mister x, ravenna Commentatore certificato 24.10.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

beppe grillo e sig. casaleggio

VOI CON CHI VI SCHIERATE

con l'Italia del MALAFFARE
o
con l'Italia degli ONESTI?

non abbiamo ancora capito, fate tutto per portare il Paese alla rovina. LA STORIA VI GIUDICHERA'....

giuseppe macchione 24.10.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre contribuito all'organizzazione degli eventi M5S con delle donazioni,questa volta però sto attendendo ancora dei chiarimenti.Ripeto non mi sono piaciuti affatto i post "Reato di clandestinità","I falsi amici" e seguenti in merito.Voglio spiegazioni!Chi ha deciso di pubblicarli?Perchè non sono stati consultati prima gli eletti M5S? Questa gestione unipersonale/dittatoriale del blog non mi piace, quindi o Grillo dice questo è il mio blog personale e non c'entra nulla con il M5S o la pubblicazione di ogni post deve essere condivisa con gli eletti M5S perchè tutto quello che viene pubblicato in questa sede viene associato al pensiero M5S, quindi non può essere solo Beppe Grillo a scegliere cosa può essere pubblicato. Altra cosa importante io voglio questa benedetta piattaforma! Ripeto per l'ennesima volta che una piattaforma tipo liquid feedback non è adeguata e crea solo confusione. In passato ho testato la piattaforma di servizio pubblico e sinceramente è dispersiva perchè consente a più utenti di aprire la medesima discussione senza che gli altri se ne rendano conto. Sarebbe quindi più efficiente produrre una piattaforma per chiedere il voto di fiducia della rete solo le proposte di legge rilevanti e non incluse nel programma elettorale. Le proposte dovranno essere definite dagli eletti M5S con esperti della materia e addetti ai lavori e successivamente sottoposte al voto di fiducia della rete. Se l'esito è positivo si presenta in parlamento, se l'esito è negativo si fa un sondaggio per capire quale punto non è condiviso dalla rete e si modifica di conseguenza la proposta di legge che poi verrà sottoposta nuovamente al voto di fiducia della rete. Sulla piattaforma devono essere pubblicati inoltre tutti i disegni di legge, emendamenti e mozioni proposte in parlamento dagli eletti M5S, ma non sottoposte al voto di fiducia, così se un numero elevato di iscritti alla piattaforma ne fa richiesta si possono rimettere al voto di fiducia della rete.#decideilpopolo

Emanuela D., Roma Commentatore certificato 24.10.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che ci fanno credere che la crisi sta per finire e che chiedono continui sacrifici agli italiani!
Sono anni che ci dicono che stiamo per vedere la luce fuori dal tunnel ma questo tunnel pare non finire mai!
Sono anni che finanziano sempre i partiti politici, le pensioni d’oro, le guerre, i debiti di società private (v. Alitalia), il MES un “fondo SalvaStati” nel quale mettiamo miliardi di euro ma non otterremo mai soldi se non in prestito con alti interessi!
Sono anni che dicono “CE LO CHIEDE L’EUROPA” mentre l’Europa ci sta facendo fallire per tenere su la Germania (v. la Grecia)!
Sono anni che in Parlamento coloro che dovrebbero risolvere i problemi sono coloro che li hanno causati!
Sono anni che i cittadini non hanno i soldi per sopravvivere e loro inventano sempre tasse con nomi nuovi!
Sono anni che la gente si suicida perché senza lavoro ed i politici non vogliono tagliarsi neanche le auto blu!
Sono troppi anni che sopportiamo tutto questo e se non vogliamo fare la fine della Grecia, dove si stanno autodistruggendo pur di pagare i debiti all’Europa, è giunto il momento di alzare la voce e far sentire che li vogliamo mandare TUTTI A CASA!!!

Daniel Cascio 24.10.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Attraverso un recente referendum abbiamo detto NO alla privatizzazione dell'acqua. Un bene comune deve essere gestito dai comuni! Il governo non tiene conto delle nostre opinioni, fa orecchie da mercante e continua a lasciare in mano ai privati la gestione dell'acqua.In questi giorni Abbanoa in Sardegna sta inviando agli utenti le bollette che in alcuni casi sfiorano i MILLE EURO. Conteggi fatti su calcoli i cui criteri non sono chiari e, soprattutto, l'acqua è dichiarata per uso domestico (potabile)! In realtà dai rubinetti l'acqua scende scura e di cattivo odore, i comuni avvertono la cittadinanza di non utilizzarla per il consumo umano! E noi dovremmo pagare bollette ad un ente abusivo (visti i risulati referendari) che per di più mette a rischio la nostra salute? Governo vergogna! Abbanoa vergogna!

kath 24.10.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano ? Definitelo voi nel modo migliore .
Reddito minimo garantito: Europa ce lo chiede da 21 anni solo la Grecia e l’Italia non si sono ancora adeguati :
http://www.wallstreetitalia.com/article/1636261/lavoro/reddito-minimo-garantito-europa-ce-lo-chiede-da-21-anni.aspx
Eppure questo signore che non parlava mai ai tempi del governo B. ,che firmava in silenzio leggi porcata di ogni genere che pugnalavano gli italiani alle spalle ,al punto che Grillo, se vi ricordate ,gli diede il soprannome di Morfeo ? Da due anni a questa parte praticamente da quando il M5S è entrato in campo è sveglio come un grillo ,parla ogni giorno , praticamente non ne passa uno senza una sua esternazione ,riempiendosi la bocca di doveri costituzionali ed elucubrazioni carpiate con doppio avvitamento all’indietro . Giorni fa avrà fatto un brutto sogno che riguarda lui personalmente o persone molto vicine a lui ,altrimenti non si spiegherebbe perché da allora non fa altro che esternare sulla condizione dei carcerati italiani chiedendo amnistie ed indulti , adducendo come prova la richiesta dell’Europa . Eppure non si è mai degnato da quando è PRD ( sono ben 7 anni e mezzo ) di dire una sola parola sul reddito minimo garantito che l’Europa ci chiede da ben 21 anni . Viene da chiedersi ma di chi è il presidente questo signore ? Dei carcerati e di quelli ( e sono tanti trai politici attuali , ricordatevi i tanti Fiorito in circolazione nei tribunali) che tra poco lo diventeranno , o dei cittadini onesti quelli disperati che hanno perso il lavoro che non riescono più a fare una vita dignitosa che vedono morire giorno dopo giorno la loro azienda arrivando a pensare (ed a volte purtroppo diventa realtà) al suicidio? E chiaro che quello che toglie il sonno a Napolitano non sono i delinquenti carcerati (66.271 i detenuti attuali ) per i quali devono essere giustamente migliorate le condizioni di detenzione ,( continua nei sottocommenti)

charles bronson, mestre Commentatore certificato 24.10.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.?

buondì! ....

avviso ai naviganti..

chiunque trovi una dagida con su impresso il nome "italia" est pregato di togliere con cautela gli spilloni...

:)

paoloest21 24.10.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

repubblica e' carta da culo, come pure unita'
agora' invece e' proprio merda
....tutto scorre al pd-cloaca e porcilaia

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 24.10.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

MARCO TODI. Circa la riscossione dei Tributi.
Vale un po' quello che si dice di chi ha un debito con le Banche: se il debito è piccolo, la banca ti fa tremare, se è grosso è lei che trema.
Prendiamo le Slot Machines. E' indubbio che abbiano enormi guadagni e "sostengano" con le tasse che pagano, il Governo e lo Stato.
Però.....pagano le tasse che vogliono.
Si è visto che si son fatti beffa della Guardia di Finanza che gli ha contestato un addebito di 98 MILIARDI.
Richiesti poi di pagarne almeno due e mezzo han detto Niet. Poi 600 milioni. Nemmeno quelli.
E questo perché? Con ogni probabilità, se si arrabbiano, allo Stato non pagano più niente del tutto o quantomeno, si autoriducono ancora le tasse.
Siamo in trappola. Bisogna escogitare qualcosa.

Lady Dodi 24.10.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzo il pdocchio e' una capra
una capra segretario per un partito di porci....avvezzi alla promiscuita' di spece, anche se va detto che sono entrambi animali di bassa coorte

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 24.10.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Quale sarà il prossimo post? I dubbi di Giulia? Dopo tanti anni ad aspettare un incarico a tempo indeterminato ci sono i dubbi di Giulia.
Si indaghi persona per persona.

luciana m. Commentatore certificato 24.10.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

se avete visto lo schema degli assenteisti alla camera e senato,la domanda viene da sola:per quale motivo queste persone devono percepire un ben lauto stipendio(piu' benefit) per avere poi un assenteismo che varia dal 70% al 99%..??????se lo facesse qualsiasi operaio sarebbe immediatamente licenziato...ma la legge è uguale per tutti??

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 24.10.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' morto un disabile....invito a leggere l'ansa che ha riporta la notizia di cronaca...!
Staff prendi nota..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 24.10.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

esiste una sola verità epistemica:la vita è un momento sfuggito al nulla eterno.veniamo dal nulla e siamo destinati al nulla.tutto il resto è invenzione umana.questo momento,che è un vero miracolo,va difeso,IN TUTTI MODI,da chiunque cerchi di sciuparlo.niente è importante.conta,solo,l'uomo e,la sua breve vita.

vito asaro 24.10.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

"Il potere del denaro vive alle spalle della nazione in tempo di pace e cospira contro di essa in tempo di avversità. E' più dispotico della monarchia, più insolente dell'autocrazia, più egoista della burocrazia.” – Abraham Lincoln

id &as Commentatore certificato 24.10.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

ho appena avuto una discussione accesa con un tizio (pensionato) che mi ha detto come e' possibile che una persona intelligente possa simpatizzare per il movimento 5S.
Il bello che poi quando si intavola la discussione non hanno argomenti per ribattere!


Ho appena poco fa ascoltato ad Agorà il nostro ragazzo deputato M5S "Sorial", famiglia egiziana, un grande! Hanno tentato in tutti i modi di provocarlo, con una bassezza intellettuale senza ritegno, approfittando delle sue origini straniere, per fargli dire quello che sta a cuore a loro: giornalisti venduti e politici corrotti. In testa il conduttore Greco della prima categoria. E il rappresentante del PD della seconda, questo peggio ancora della reggipalle del nano.
Beppe, stanno sentendo davvero il fiato sul collo.
Credo stiano oliando i rotori degli elicotteri.
Teniamoci pronti il Big Bang può arrivare in qualsiasi momento.

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 24.10.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

i piddini fanno talmente schifo che governano con chi ha corrotto per mandarli a casa
solo delle merdacce come i piddini possono fare una cosa del genere
e renzi e' il loro degno segreatario

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 24.10.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

MATTEO RENZI
se non ci fosse bisognerebbe inventarlo
ogni volta che lo vedo mi faccio una panza di risate
se i pdocchi lo votano come segreatrio vuol dire che il partito e' alla canna del gas.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 24.10.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi,renzi,renzi.ovunque vada di chi si parla?di renzi,ma come fanno a non capire?ma come fanno a non vedere quello che è,immediatamente,evidene?come fanno a non accorgersi che renzi ha un solo problema:accreditarsi,presso il vero potere,come fedele servitore.ci riuscirà?mmmmmmmmm,difficile.il potere ha già letta chè dà precise garanzie.anche perchè,letta,è stato creato da loro.a meno che,il potere,non cambi metodo e faccia come la mafia.la mafia,prima creava i propri deputati poi,cambio metodo:aspettava l'elezione per presentarsi all'eletto.d'altra parte,l'eletto,durante la campagna elettorale,aveva mandato precisi messaggi alla mafia.

vito asaro 24.10.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Abolire l'istituto INVALSI, piaga della scuola italiana

G. F. Commentatore certificato 24.10.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia deve andarsene.

G. F. Commentatore certificato 24.10.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di jefferson!se siete curiosi,soprattutto a chi ama l'euro e i tecnocrati dell'UE,andate ad informarvi su qual'è stato il motivo principale che spinse (abbastanza clamorosamente) i coloni inglesi in america...a sparare...ai loro "fratelli" della marina militare inglese!scrivete "benjamin franklin signoraggio"...rimarrete scioccati e magari vi svegliate una buona volta per tutte per capire,che quando le cose non possono essere cambiate per via democratica,si deve avere semplicemente un pò di coraggio , un popolo con le palle !

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 24.10.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA DEVE CHIUDERE**************************


La riscossione dei tributi, in Italia, deve essere affidata ad un ente totalmente pubblico.

Non è tollerabile che in un periodo di forte crisi economica, la riscossione delle tasse, venga affidata ad una SP ( E non mi fate la classica paternale che Equitalia è pubblica in quanto partecipata al 49% dall'INPS e al 51% dall'Agenzia delle Entrate. Equitalia è una SpA e come tale deve fare utili. Punto).

Io non voglio che la riscossione dei tributi, venga affidata ad una SpA che mira a fare utili per mantenere un carrozzone di dipendenti statali che non ha eguali nel mondo.

RIDUCIAMO FORTEMENTE I DIPENDENTI STATALI E GIUSTIFICHEREMO COSI' ANCHE LA CHIUSURA DI EQUITALIA CHE DEVE ESSERE IMMEDIATA.

EQUITALIA DEVE CHIUDERE ADESSO!

Marco Todi 24.10.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

massima solidarietà a Giarrusso!!!!uno di noi.p.s. ciao ale,ciao ema.

Luca M., Rho Commentatore certificato 24.10.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PDmenoL fate schifo, votate con chi ha pagato per comprare i parlamentari!!
TUTTI IN PIAZZA!!

Daniele G 24.10.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

non è il popolo che deve temere i governi.sono i governi che debbono temere il popolo.ma scusate,se il popolo non mostra i canini appuntiti come fanno,i governi,atemerlo?può,una volpe,temere il pavido coniglio?se il popolo vuol farsi temere,si trasformi in leone.


Bravi, bravi e ancora bravi. Senatrice Paola Taverna non ho parole, un grazie di cuore a tutti coloro che ti hanno dato il voto. Sentire il tuo discorso, "lezione", buttato in faccia all'opposizione(PD-PDL-Sel-Scelta Civica ecc. Re Giorgio Napolitano compreso e tutti i vecchi politicanti ammuffiti) con parole semplici e dirette che tutti noi capiamo mi sono sentito orgoglioso di aver dato il voto e quello di tutta la famiglia, a M5S. Non posso che confermare la vecchia politica (e le banche) ha paura, molta paura.

Sam D. Commentatore certificato 24.10.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici tutti,
Informazioni.
Ieri sera ho visto "La Gabbia". C'era fra gli altri un'economista, tale Napoleoni, che si professa "vicina" al 5 Stelle.
Se è vicina, allontanatela il più presto possibile.
Sostiene, la poveretta, che la Sovranità monetaria ci è stata sottratta , che dobbiamo riappropriarcene, tornare a battere moneta ecc. ecc. insomma le solite cose che dicono molti.
Inviterei a NON FARLA FACILE.
Prima di tutto, qui siamo in Italia e col cavolo, saremmo capaci di "tenere a bada l'inflazione".
Avete visto cos'è successo con l'euro? Aumenti incontrollati e incontrollabili.
Ma non è nemmeno questo il punto: vi faccio solo una domanda e penso trarrete le conclusioni da soli.
Se fosse così semplice, cioè si batte moneta e risolviamo tutto,credete che NON LO FAREBBERO TUTTI? Che NON L'AVREBBERO SEMPRE FATTO TUTTI?
No, lasciate stare gli USA. Quelli i debiti li scaricano sugli altri, ed è un altro discorso.
Noi NON siamo gli USA. Purtroppo o per fortuna.

Lady Dodi 24.10.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo i governi, ma anche i palazzi devono temere il popolo.Finchè il popolo responsabile teme le istituzioni non c'è democrazia e purtroppo ormai in Italia il popolo sente lo Stato come un nemico di cui aver paura.

re a., barbara Commentatore certificato 24.10.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo, un sistema per ridurre sensibilmente il numero dei carcerati, espellere (secondo legge vigente)tutti gli stranieri con reati inferiori a 4 anni (sono per la maggior parte recidivi reati contro le persone, furti, rapine, spaccio di droga ecc.) espelliamo anche tutti coloro che hanno commesso reati simili e sono liberi di commetterne altri, avremmo subito un grande risparmio nel costo delle carceri, poi per i recidivi riduzione di costo nella giustizia, le forze dell'ordine meno lavoro, più sicurezza nelle strade e in casa.
Beppe se vuoi fare il botto e sbaragliare tutti, ti ricordo che gli Italiani preferiscono pane e cipolla tranquilli a casa loro o ai giardinetti piuttosto che caviale e salmone con il patema di essere bastonati e uccisi da coloro che dopo pochi giorni escono dal carcere e continuano a delinquere. Fai fare il conto di quanti soldi si risparmiano da poter dare ai poveri italiani che muoiono di fame e poi SICUREZZA, SICUREZZA, SICUREZZA, FUORI LO STRANIERO, LARGO AI GIOVANI
Un consiglio per il presidente della Repubblica scegli un giovane cinquantenne non politicizzato, l'Italia ne è piena di illustri personaggi stimati in Italia e all'estero non ti imbarcare su Prodi (ne ha fatti dei danni all'IRI e poi alla valutazione Lira Euro ecc. ecc. e no per Rodotà sarà serio ma .......
mi piacerebbe sapere se approvi quanto ti ho scritto
saluti Sergio

SERGIO P., Prato Commentatore certificato 24.10.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

l'avevo detto in tempi non sospetti,piano piano stanno ricostruendo la vecchia democrazia cristiana...

strano anche il repentino cambiamento della chiesa...
POVERAITALIA

beppe,ci rimani solo tu,credici fino in fondo,
per favore.
papy&pyppy


pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 24.10.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

NO, NON SONO D'ACCORDO PER GENOVA.
SI DEVE FARE A ROMA, IN SETTIMANA QUANDO IL PARLAMENTO E' OPERANTE.
TUTTI QUANTIIIII, URLANDOGLI DI ANDARE VIA A QUESTO GOVERNO PER SEMPRE",
SE NO NON ANDIAMO VIA NOI.
DEMOCRATICAMENTE NON SI RISOLVE NIENTE.
DEMOCRAZIA = POTERE DEL POPOLO
DOV'E' QUESTO POTERE???????????

1) ANNULLARE LE MAXI PENSIONI, I MAXI STIPENDI, I PRIVILEGI ECC. ECC.
2) AUMENTARE IL DOPPIO LE PENSIONI DA 500,00 EURO.
3) VOGLIAMO IL REDDITO DI CITTADINANZA.
4) LAVORO PER I GIOVANI.
5) NON AFFONDARE LE ATTIVITA' ARTIGIANE CON LE TASSE, RIFIUTI E IMU.
6) NON AFFONDARE LE ATTIVITA' INDIVIDUALI, LE PICCOLE IMPRESE ECC. ECC.,
PER MANTENERE LE CASTE DI TUTTE LE CATEGORIE.

grace 24.10.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

la nostra costituzione è stata scritta con il sangue di giovanissimi italiani, oggi la si cambia con il "sangue agli occhi" degli italiani.

maria t., potenza Commentatore certificato 24.10.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giarrusso, e cari cittadini in parlamento...
esprimo tutta la mia solidarietà per le minacce ricevute... ma siete in guerra, ce lo dovevamo aspettare.
D'altra parte state distruggendo finalmente il capo mafioso del parlamento mafioso italiano.
SIAMO IN GUERRA!!! ma voi, con la sola arma dell'onestà e della POLITICA vera che state portando avanti vincerete ... vinceremo, sicuramente. GRAZIE RAGAZZI, non finirò mai di farlo... tutti i giorni vi ringrazierò!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 24.10.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato e la politica italiana sono diventati un verminaio putrido di affari e connivenze nel quale ormai non si possono piu' fare distinzioni di responsabilità.
Il piccolo è responsabile come il grande.
Per assurdo, la piccola persona che ha votato PD e PDL è ancora piu' responsabile del verminaio in quanto "IGNAVO" delegando agli altri le sue responsabilità col semplice voto.
Bisogna demolire tutto per poi ricostruire !!
Non si puo' riformare, bisogna risostanzializzare!!

spuseta 24.10.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog!!caffè a 5 stelle qui!!!
p.s. gravissime le minacce di morte al nostro Giarrusso!!dite che la notizia sarà in evidenza sul fatto online???......trovatela se potete!!!!

e continuo:da sempre una delle battaglie del M5S è il reddito di cittadinanza!!!ora il fatto mette in home la questione:andate a leggere in che misura si parla del M5S!!!!

bene,andiam avanti,ora che proprio tutti li abbiamo contro,non si può far altro che riprenderci tutto!!!!M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 24.10.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto voglio manifestare il mio apprezzamento per i componenti della giunta della decadenza di B. che hanno votato a favore e per questo sono oggetto di minacce. Speriamo riescano ad andare fino in fondo.

Qua se vogliamo cambiare veramente il nostro paese bisogna prendere la maggioranza assoluta in parlamento e dubito fortemente che come siamo messi oggi ci riusciremo.
Beppe è un formidabile catalizzatore di voti, anzi al momento è l'unico che abbiamo, ma credo che abbia toccato il suo limite.
Al traguardo ci manca ancora un 20%-30% e non sarà facile conquistarlo. Di certo non lo conquisteremo urlando e basta.
I consensi da conquistare sono negli altri schieramenti.
I cosiddetti TROLL, sbeffeggiati in questo sito quali appartenenti al PDL, PD, Lega, ecc, credo che al contrario siano potenziali elettori perchè in qualche modo manifestano interesse.
Bisogna convincerli argomentando opportunamente e facendo capire che oltre alla freschezza delle persone ci sono anche solide competenze.
Questo Beppe non è in grado di trasmetterlo e quindi tocca a noi. Beppe deve però creare le condizioni affinchè ciò accada lasciando visibilità mediatica a chi lo merita.
La scelta deve partire a mio parere da chi scrive quì. C'è molto materiale ormai che permetterebbe una seria valutazione.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 24.10.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Manco le citazioni siete capaci di fare

When the people fear their government, there is tyranny; when the government fears the people, there is liberty.

La frase riportata dalla Taverna è da V come Vendetta.... :rolleye:

eritreo 24.10.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutta la bella gente del blog!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 24.10.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog!!!

Lo ribadisco sempre piu' forte e'la disinformazione la piaga piu' grave dell'Italia!


Ot

Il sig. Letta presidente del consiglio in un intervento parla di quelli che danno la colpa agli altri ed il riferimento anche se non esplicito era rivolto al M*****.

Peccato sig. Letta che proprio lei in tv davanti agli italiani abbia dato la colpa al M***** che vuole mantenere il porcellum.

Vede sig. Letta la colpa di questa situazione qualcuno la da a ragion veduta mentre lei l'ha data sapendo di mentire.

Si capisce che dovete governare l'emergenza, ma fino ad ora malgrado il governo Berlusconi, il 1° governo Napolitano-Monti ed il 2° governo Napolitano-Letta non siete riusciti a portare fuori dal pantano questa Nazione anzi mi correggo in una cosa siete riusciti a mantenere i vostri
stipendi d'oro e questa è una colpa a mantenere le vostre poltrone e questa è una colpa

Questo paese ha bisogno di:

Una legge elettorale

Una legge contro la corruzione

Della riduzione del cuneo fiscale almeno di tre punti

Di ridurre i vostri stipendi che sono fra i più alti al mondo, non si capisce come sia possibile visto i disastri combinati o forse si capisce benissimo.

Dovete ridurre i costi dei palazzi della pubblica amministrazione, tutti Sicilia compresa

Fuori i condannati dalla pubblica amministrazione
altro che passare in parlamento così poi vi date una mano "io ti salvo tizio tu mi salvi sempronio"
così perpetuate la corruzione.

Una legge sul conflitto di interesse.

Un'ultima cosa, xchè modificare la costituzione con questo parlamento di nominati e pochi eletti,
x fare queste cose non serve modificarla.

Un saluto a tutto il M*****

da nessun copy


nessun copy 24.10.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

11 MINUTI di trasparenza chiarezza e giustizia!!
Grazie Taverna!!!
Metterei un mega schermo in ogni piazza con questi 11 minuti.
Ci mettono paletti da tutte le parti ma, dobbiamo continuare!
Grazie M5S

Paola S., Parma Commentatore certificato 24.10.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Questa specie di governo paradossale non ha nessun diritto di manipolare la costituzione.
Infatti è nato da un partito faccista con l'unione di un partito di ignavi i quali hanno ingannato i propri elettori alleandosi coi propri nemici.
Spero che cada al più presto.

G. F. Commentatore certificato 24.10.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

L'art. 138 della costituzione...
l'istituzione di una commissione di 42 parlamentari che decida come cambiare diversi titoli della costituzione...
Ma poi non è l'intero parlamento (con i 2/3 favorevoli) a dover sottoscrivere queste modifiche?
In queste commissioni non ci saranno anche deputati e senatori del M5S a salvaguardare i diritti degli elettori?
Vediamo come e cosa si vuole cambiare... magari dopo potremmo dire NO!...
Per me stavolta stiamo toppando... rischiando di fare di una palla di neve una valanga...

Grazie

Pietro A M 24.10.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma abbiamo ancora una corte costituzionale, la
magistratura, organi di controllo sull'operato delle istituzioni, sull'operato del PdR,
sull'operato del parlamento, sull'operato dei parlamentari, sull'operato dei giudici ecc..ecc..
Sembra oramai che l'italia (con questo pseudo pdr,
questo governo incostituzionale e massonico,
tutti gli organi di controllo che NON controllano ANZI prendono la loro mazzetta e va bene cosi) sia alla deriva coi timonieri ubriachi!
L'unica preoccupazione è prostituirsi alla merkel
e Obama,soddisfarli nelle loro richieste anche se
comportano la disperazione degli italiani ma che
NON toccano i loro stipendi e privilegi!
I Letta, Quaquagliarella, Alfano, Lupi sono i più
servi e più senza onore e pudore: senza parlare
della BOnino che tra quella gente si vede che si
sente a disagio e se ne vergogna. Le varie Kuenge,
Boldrini, Grasso sono le marionette delle caste
politiche del partito PD+L-L e soci che sono state
messe ai vertici di poteri che devono sottostare
ai padroni mafiosi e massoni!
Le ultime sono la provola bindi come presidente
della commissione antimafia(da far ridere i polli)
e topino amato come senatore a vita(da far ridere
le galline)voluti ed imposti dallo zar napulitane
l'incapace o presidente del partito PD+L-L e servo
del nanetto che ne sta combinando sempre peggio
ANZI offendendo gli italiani e la costituzione ma
salvando il suo culo e quello dei suoi complici di
tanti scandali politici e terroristici avvenuti
negli ultimi 50 anni, tenuti volutamente segreti ma che il M5* sta scoprendo e denunciando insieme
a tanti soprusi e malaffari dei pseudopoliticanti
delinquenti e disonesti collusi con poteri forti,
mafia e massoneria di cui sono affiliati e servi!
La guerra e la discriminazione nei riguardi del
M5***** è vergognoso ma dimostra che si sentono
braccati e vicini alla galera (o ghigliottina)!
V-DAY il 1° Dicembre a piazza vittoria a Genova!!
L'inizio della fine della casta e clan mafiosi!
Forza 5*****!

peppino . Commentatore certificato 24.10.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

é una vera vergogna putrida che la carta costituzionale con tutti i diritti e libertà che i padri costituenti, a suo tempo, hanno voluto per tutelare tutti i cittadini da possibili orrori, venga calpestata sfacciatamente da gente e partiti che mirano solo ai loro interessi: Forza Amici M5S a lottare per cacciare per sempre dal Parlamento e dalla politica questi signori incoscienti e traditori, e portare la voce del popolo in tutte le riforme e sia SOVRANA SU TUTTO E SU TUTTI.


Paola(CS) 24ottobre2013


Ciao a Tutti Voi M5S da Marco Stefano.

Marco Stefano 24.10.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

....per chiedere il suggellamento degli apparecchi tv, per non pgare piu' il canone (leggi "pizzo") RAI, pretendono l'invio di un vaglia postale di euro 5,16 per ogni singolo apparecchio. Significa che uno deve sostenere un costo maggiore del normale contocorrente postale. Cioe' si devono pagare circa 5 euro per l'emissione del vaglia, contro 1,30 del versamento sul normale c.c.p.
Fino a che punto arrivano per ostacolare i diritti dei cittadini..........

Er caciara..... Roma Commentatore certificato 24.10.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

ahhhhhh ITALIANI..................


da Repubblica di oggi:

In questo video esclusivo, girato dalle forze dell'ordine, la liberazione di 22 egiziani lasciati per più di una settimana senza acqua e cibo all'interno di una struttura a terra abbandonata. Dietro il traffico di esseri umani, in almeno due casi, si scopre che c'è la nostra criminalità. Le immagini si riferiscono a un episodio del settembre 2011, ma le indagini hanno dimostrato che quello del traffico è un sistema collaudato: l'ultimo caso nel febbraio di quest'anno.

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2013/10/17/news/i_mercanti_italiani-68816737/?ref=HREC1-12

LEGGI L'ARTICOLO

alnair g., roma Commentatore certificato 24.10.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DEBITO PUBBLICO È AL 33% DEL PIL
Con un debito così, una classe politica seria, di un grande paese serio, mette mano a profonde, ineludibili, riforme di sistema a partire da se stessa.
Possiamo fare meglio di tutti i paesi occidentali compresi gli stati uniti d'America, in termini di responsabilizzazione degli eletti e degli elettori, e di conflitto di interesse, come spartiacque tra l'esercizio della sovranità popolare, e le derive populiste e dittatoriali del capopopolo di turno. Possiamo eleggere in un colpo solo parlamento e presidente della repubblica che sia anche premier. In un sistema democratico in cui si condividono le regole di convivenza civile dettate dalla Costituzione, non c'è bisogno di un presidente di garanzia, messo lì ad accogliere le scolaresche e a distribuire medaglie, e ventagli e cavallierati. È sufficiente la Consulta, che negli USA è composta da cinque membri democraticante eletti, mentre da noi sono 15 nominati tra i soliti amici. Tutto questo non ce lo possiamo più permettere. In vista degli stati uniti d'Europa e dell'avvvenuta cessione di ampi poteri alle regioni, 100 deputati e 50 senatori, a comporre il senato delle regioni, sono più che sufficienti. La coalizione vincente con a capo il presidente che, forma in piena autonomia il suo governo, prova a realizzare il suo programma, sottoponendolo a giudizio del parlamento. Dopo quattro anni di legislatura, il popolo sa chi sono i responsabili nel bene e nel male della sua condizione, e decide se confermare o bocciare. Dopo il secondo mandato il presidente e premier della repubblica va a casa.

francesco musella 24.10.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, Caro Gianroberto e cari Parlamentari,il primo scempio parlamentare fatto alla Costituzione si è compiuto.Non c'è più tempo,partiamo con l'mpeachment verso il Presidente della Repubblica e contestualmente tutti i nostri Parlamentari e Senatori dare le Dimissioni dal loro mandato,abbandonare Camera e Senato e andare nelle Piazze a spiegare ai cittadini la gravità degli atti compiuti da una sola parte del Parlamento,peraltro nominati e non eletti.C'è il rischio che se non diamo le dimissioni questo governo potrebbe durare tutti i 5 anni,non credo che il PDL faccia cadere il governo,nè credo che eventuali manifestazioni di Piazza possano far cadere l'attuale governo.Gli unici siamo noi,lasciando il cerino in mano al Presidente Napolitano,il quale farà le sue scelte e si assumerà la responsabilità di quanto ha già fatto e farà.Se non daremo le dimissioni dal Parlamento,e se questo governo durerà fosse solo altri 3 anni,il M5S verrà logorato in quanto modificata la Costituzione la nostra attività in Parlamento sarà inutile,ma soprattutto saremo accusati di complicità con gli altri Parlamentari del PDL e PD meno L.Tu Beppe,Tu Gianroberto Voi Parlamentari avete la responsabilità di questa scelta,in quanto i movimentisti già in maggior parte hanno capito che questa è l'unica scelta possibile.Spero che il 1 Dicembre il V Day 3 diventi luogo di ratifica di questa scelta da parte dei movimentisti che saranno presenti,oltre i cittadini che sul web concorderanno.Il Caimano non farà cadere il governo,a meno che non voglia distruggere le sue imprese,quindi siamo gli unici che da un punto di vista opposto a quello di B. possiamo fare finire questo CONTINUO COLPO DI STATO. Ad Maiora

Carmine Fascella 24.10.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Basta, basta!!! Non se ne puó più di questo "Letta'maio" televisivo!!! Beppe non abbiamo speranza se non li combattiamo sul loro campo (tv)! Ma di che abbiamo paura? Sono loro che anno governato, spolpato, rovinato ecc...! Se non li affrontiamo li, loro continueranno a dare informazioni volutamente distorte a tutti, e noi a dare informazioni corrette a pochi intimi!! Come glielo spieghi a chi non ha internet!!!!! Forza ragazzi, devono morire!!!!!

Faraci Vincenzo 24.10.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

I #politici passano, i #burocrati restano (F.Crisci). La #vera #rivoluzione sarà la #riforma dello #stato. #parassitigohome


Scusate magari è OT, ma stamane i quotidiani titolano che pd e sel hanno presentatato una proposta di legge per il salario minimo garantito e il M5S la sta elaborando.
Ora dico io...la sta elaborando?!?!?!?!
uno dei cavalli di battaglia del movimentovamo essere noi a presentarla e gli altri a cercare di seguirci e invece....

Sono molto contrariato.

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.10.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

La Taverna dice cose giuste, anche sulle auto blu si dicono cose giuste e chissa' quante altre cose che dite e direte saranno giuste!
Ma non vi ascoltano questo il problema, che "SAPEVAMO" e ripetutamente anticipato. Da anni!
Ed è questo il nocciolo della questione che voi sorvolate e non approfondite!
Date carta bianca a Grillo che si "estranea", che non si mischia, si confonde, con la probabile ipotesi (che ribadisco, in ANTICIPO. ANCORA) che non si combinera' NULLA!
Date carta bianca a Grillo con questi presupposti:
TOTALE FIDUCIA, con questi presupposti ma non ne volete sapere di scendere dal pulpito e fare POLITICA VERA, quella "sporca", quella del dialogo, delle concertazioni...delle aperture...!

La politica delle quisquilie, delle beghe interne, quella che ci "lasciano fare", la conosciamo:
Sono giochi di partito , di convenienza*, dove, in virtu' di cio' si cambia parere e opinione in base agli interessi. Agli apparentamenti!
Sulle auto blu...se voi eravate apparentati col pd...questi come avrebbero votato?
...a favore presumibilmente, per non far cadere il governo, cosa che succede ADESSO dove gli apparentati sono "loro" mentre voi li limitate al ruolo di cecchini, quell'eterno "ruolo" scelto scientemente, PRECLUDENTO (mediaticamente, con campagne di demonizzazione) questa ipotesi!
Ho scritto che probabilmente avrebbero appoggiato sulle auto blu (per non far cadere il governo): Per l'identica circostanza che si verifica adesso:
Si SOTTOSTA' a ricatti reciproci per non far CADERE il Governo!
E' difficile da capire?
Mi ripeto nel caso si potrebbe RIverificare l'ipotesi:
Appoggio a quella feccia del PD (troppo tardi?):
Dire cosa si VUOLE/voleva, CONTRATTARE, portare a casa nodi cruciali, dire/dicevate se volete/volevate Ministri i certi posti...e procedere in maniera trasparente: Senza IMPEGNO.
E' questa la "politica", quella volta per il popolo. Il resto sono CHIACCHIERE e piu' vi INCAZZATE di fronte ai NIET...io piu' sorrido:
E scusate il sarcasmo!

Game Over @reloaded 24.10.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui un collegamento su di una cella solfuro di piombo ossido di titanio

http://www.solarnovus.com/scientists-achieve-highest-open-circuit-voltage-for-quantum-dot-solar-cells_N7051.html

1698421 24.10.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

occorre che il m5s possa esprimersi in tv,anche locale ,ma che il suo messaggio e il suo fare siano potuti vedere da quella massa di cittadini che nn pratica il web.

e come se sebin avesse scoperto la penicillina e poi non potesse farla conoscere alla popolazione x mancanza di informazione.

è possibile che non riusciamo a creare un canale tv o trovare un network di tv che sia disposto ad ospitarci?

il momento è difficilissimo ed abbiamo estremo bisogno di visibilità x far sapere le ns proposte e gli sforzi dei ns ragazzi

il parlamento non è + il luogo dove si discutono le leggi e il pdr ha dato il via a scardinare la COSTITUZIONE e l'art 138 che permette di cambiarla(naturalmente a LORO USO E CONSUMO)

la tv è il mezzo + veloce x diffondere le ns idee

facciamo qualcosa al + presto ne va della ns esistenza

orlando g., torino Commentatore certificato 24.10.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento

ma da dove cazzo vengono fuori persone come: quagliariello, mastrapasqua, maccarone, etc etc.
sembrano nomi di saltimbanchi del circo togni.
Anche l'aspetto è quello.
Forse sono li' per le capacità da giocolieri, o per meriti mafiosi.
Fassina, poverino sembra sempre che stia quasi per piangere!!!
Tutti TORDI ma furbi !!!

spuseta 24.10.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo per ricostruire è necessario demolire ma si deve fare. Per favore eliminate tutta questa schifezza senza lasciare che, come al solito, si ricicli. Se una persona che lavora ruba non va a casa, va in galera. Fate in modo che si possano usare tutte le 39 carceri inutilizzate e mandateli tutti li, loro e tutti i loro servi posizionati in tutte le strutture. Comunque grazie, grazie perché è chiaro che hanno paura ed è merito vostro.
Vivo all'estero per mia scelta e per mia fortuna visto l'andamento della mia Patria

Sergio Dal Molin 24.10.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

avanti M5S

leonardo gaudenzi Commentatore certificato 24.10.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

le idee che sta portando avanti la lepen in francia sono al 99% le stesse che riguardano il programma del m5s
come al solito,tutto deve avere un colore e un ideologia,quindi sempre a cercare di dividere i cittadini

ma la saggezza nn ha colore e appartenenza, anche se la professa un tuo avversario;

tutte le persone di buon senso hanno capito che l'euro e la finanaza casinò hanno portato devastazione e miseria nell'economia reale distruggendo in italia un terzo delle piccole e medie aziende

ma questi paraculi asserviti a questo dogma dell'euro,continuano a spingere a favore dei loro enormi interessi....
e ieri napolitano si è spinto a dire,
nel suo discorso a fortezza da basso,
che la colpa della disoccupazione è dovuta alla COSTITUZIONE perchè obsoleta,siamo alla follia.

chi nn capisce ancora che il popolo x loro è soltanto un borsellino dove mettere le mani x farci pagare i loro privilegi è un povero coglione che si merita di essere fregato e fottuto da questi bastardi.

la lepen avrà un successo enorme in francia perchè dice cose che toccano tutti e non solo alcuni,
dice cose dove tutti si riconoscono,
dice apertamente che questa europa fa schifo e tortura i popoli;

vuole cambiare questa merda e qualcuno può dargli torto?????

orlando g., torino Commentatore certificato 24.10.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

IL SISTEMA E' COMPROMESSO

L'apparato politico-istituzionale del paese è saltato e con esso l'intera tenuta delle regole costituzionali,le violazioni delle quali, tengono in vita questa stortura democratica.
I 3 poteri della costituzione hanno infranto i loro confini e si sono sovrapposti esautorando il Parlamento che è la voce del popolo.
Come un battito d'ala di farfalla può cambiare il susseguirsi degli eventi cosmici, così una serie di scelte politiche ha provocato in Italia una catena di eventi che ci hanno portato in questo pantano maleodorante dal quale sembra impossibile uscire.
I nostri media,guidati da menti 'illuminate', hanno preferito sottovalutare la gravità di tali eventi e lo hanno fatto solo per salvare se stessi.
La 'confessione' di De Gregorio sulla sua compravendita per far cadere il governo Prodi è di una gravità inaudita.
Le scelte e le conseguenze di quel gesto sono un attentato alla Repubblica ed alla democrazia del paese perchè il popolo è considerato meno di uno zerbino col suo voto.
Se poi,come alcuni dicono, la prassi della compravendita è una normale routine nella politica Italiana, allora io dico che questo governo che ci ritroviamo è fuori ogni regola ed ogni logica democratica.
I senatori e deputati del governo Letta sono il risultato di una serie di eventi che nulla hanno a che fare con la democrazia.
Compravendite,accordi,ricatti,congiure nazionali ed internazionali,governi truccati,governi illegittimi,ministri inventati e prestanome delle lobbies.
In tutto questo che fine hanno fatto i programmi politici?
Dov'è sepolto l'enorme faldone programmatico del pd?
Dove sono gli 'alti' ideali di giustizia e legalità del cento destra?
Il sistema si è ammalato da tanto tempo ma non ha tenuto conto degli anticorpi.
I sistemi sono fatti di persone e per fortuna non tutte si sono piegate a questa barbara logica.combattono per arginare questo male che ha invaso il paese ed alla fine vinceranno con le armi della democrazia e della coerenza.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 24.10.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

E' semplicemente inutile continuare a scrivere sul blog, il tempo delle analisi e delle valutazioni è finito, ora (putroppo) è giunto il tempo dell'azione.

Se il M5* non apre un dibattito a largo raggio (con una TV) avremo uno stallo e poi una decadenza (anche questi come gli altri sembrano che facciano ma alla fine non cambia nulla)

Questa è l'impressione vista da chi non approfondisce, non si informa sul lavoro dei parlamentari 5S.
Purtroppo è solo e lo sarà ancora per molto tempo, la TV la vera regina dell'info per la stragrande massa degli Italiani.

Che sia aperto un canale dedicato al M5S, che dia info in diretta sui lavori parlamentari, commenti, valutazioni, proposte, soprattutto documenti cosa fanno e come si comportano gli altri partiti.

Questa è la strada, in pochi mesi il consenso aumenterebbe a dismisura.


Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato 24.10.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene da ridere pensando che fino a ieri i sindaci PD emiliani ricevevano le scolaresche e consegnavano a ogni ragazzo la Costituzione, come fosse qualcosa di prezioso e inviolabile. Da difendere con la vita. Ora cosa diranno agli studenti dopo che i loro Porci Deputati ne hanno iniziato a fare scempio.?

marinella v., reggio emilia Commentatore certificato 24.10.13 08:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

tutto ciò che è accaduto e accade nella Politica di questo paese è solo colpa degli "italiotti", sia di quelli che votano (turandosi il naso) questi "partitelli" e di quelli che non ci vanno...che ahimè, sono tanti! circa il 30%...in questo paese abbiamo un solo problema ci "accontentiamo" di sopravvivere...e questo concetto si sostanzia sempre con le solite "lagne"..tipo:..non c'è lavoro...mancano le case...la sanità...la scuola...ecc...allora dico, visto e considerato che ad oggi,-nonostante abbiamo dimostrato dove si potesse raccattare i soldi- non abbiamo trovato quel largo consenso che ci avrebbe fatto entrare nella stanza dei bottoni,da oggi propongo che questo Movimento, nelle sue campagne elettorali inizi a promettere:
1-case per tutti;
2-lavoro per tutti;
3-trasporti gratis;
4-uso infrastrutture gratis; (Porti,aereoporti,autostrade)
5-tasse max al 30%;
6-Sanità gratis e di alto livello;
7-asili,scuole,università gratis per tutti;
8-reddito di cittadinanza;
9-carburanti a 1 euro il LT;
10-iva al 8%(come in svizzera)
tanto gli italiani capiscano solo chi promette...ossia il fine...del mezzo-non li può frega di meno-!allora si che prenderemo il 40%...
Ecco Vi promettiamo di non farvi il culo..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 24.10.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Bongiorno blogghe ....ricordateve sta matina quanno annate ar cesso de non pulivve co a costituzzione. Solo Napo e quell'artri beccamorti o ponno fá.....

luis p., roma Commentatore certificato 24.10.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Quest'oggi, circa 2 ore fa' sono entrato in un bar ed ho avuto un'esplosione di 5 stelle ..ahahahahah
HO STRILLATO : se !!! un calciatore della roma passa alla lazio e viceversa succede il finimondo, mah che destra e sinistra insieme al governo ....MAH non vi fate schifo GIUDA AVETE VENDUTO l'ITALIA x 30 denari....... nessuno che mi appoggiasse... mah nessuno che abbia avuto il coraggio di rispondere ......uscendo vedevo che iniziavano a parlottare ...VIGLIACCHI.

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 24.10.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

"Rivoluzione, "pet friendly", con una nota contenuta in un manuale dei locali pubblici cadono i divieti e anche i cani potranno entrare nei ristoranti, nei bar, nelle pasticcerie e nelle gelaterie"

Ora sulle guide dei ristoranti oltre alle stelle ci saranno gli ossi e dettagliate valutazioni sull'intensità odorosa dei peti animali dei vicini di tavolo oltre a statistiche sulla frequenza di leccate basse dei simpatici Pitbull.

Marco R. Commentatore certificato 24.10.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno. ...che bello svegliarsi e sapere che esiste il M5S.... altro che napolitano & co, altro che polizia carabinieri e finanza, altro che chiesa preti e companatici......

Americo M., Ciampino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.10.13 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Dario Fo non smette di sorprendere.

Mai avrei immaginato avesse tanta influenza su Putin...quelli di Greenpeace in pratica sono fuori.

E se riuscisse a far rivedere il Patriot Act ad Obama?

Cosa dargli? Un altro Nobel...
Metterlo tra gli immortali...

Fabrizio Salvini 24.10.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Ci tolsero la sovranita Militare; quella monetaria; ora l'arma dei carabinieri;parlamento e senato idem; carta costituzionale .....
Non abbiamo un esercito nazionale, fabbrica automobilistica,compagnia aerea, compagnia telefonica,

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 24.10.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francesco Amodeo
Mario Monti oltre ad essere membro del Direttivo del Bilderberg , Presidente della Commissione Trilaterale e membro della Goldman Sachs, è stato Presidente di una lobby di banchieri belga chiamata Brugel da questa Brugel Monti portò nel nostro Governo il Ministro dell'economia Grilli e Vincenzo La Via, oggi Direttore Generale del Tesoro, artefice della perdita dei derivati stipulati con la Goldman Sachs dalla quale provenivano proprio sia Monti che Draghi, lo stesso Draghi che era Direttore generale del Tesoro negli anni in cui con lui lavorava Vincenzo La Via (tra il 1994 e il 2000) proprio gli anni in cui ha avuto inizio lo scandalo derivati. ECCO ALTRE PROVE INCONFUTABILI DEL GOLPE DEI BANCHIERI CHE OGGI CI GOVERNANO.
Francesco Amodeo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.10.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

fonte: http://ow.ly/q7yeF


[...]Non soltanto la vicenda della compravendita dei parlamentari per far cadere il governo di Romano Prodi. Con la conferma delle accuse a Silvio Berlusconi, considerato colui che «pilotò la strategia di sabotaggio». L’ex senatore Idv Sergio De Gregorio, ospite di Servizio Pubblico, ha ricordato la sua versione su come siano state bloccate le indagini su Berlusconi e su Frank Agrama, attraverso le pressioni sulle autorità di Hong Kong per fermare le inchieste della magistratura italiana sui fondi neri e diritti tv.


Condividete questo video con tutti, sempre piu persone devono sapere.

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 24.10.13 06:58| 
 |
Rispondi al commento


Berlusca si incavola di brutto dopo che Prodi lo paragona ad un "Ubriaco"...

http://www.youtube.com/watch?v=7AD2eD42qow

john buatti Commentatore certificato 24.10.13 06:33| 
 |
Rispondi al commento

Belusca si incavola di brutto dopo che Prodi lo paragona ad un "Ubriaco"...

http://www.youtube.com/watch?v=7AD2eD42qow

john buatti Commentatore certificato 24.10.13 06:32| 
 |
Rispondi al commento

Abbassare gli stipendi nel pubblico impiego,ridistribuire la ricchezza,tutelare il made in Italy an he con I dazi,favorire l artigianato e la piccola impress,al posto fella Grande impress che automatizzando e meccanizzando so fini fella produzione,distrugge l occupazione,e quindi il reddito.....

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 24.10.13 06:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutti contro tutti... Trecolline difende Berlusca

https://www.youtube.com/watch?v=eiGO_uVoekI

battibecco Berlusconi-Tremonti

https://www.youtube.com/watch?v=fJgAkQ3S-vo

john buatti Commentatore certificato 24.10.13 06:20| 
 |
Rispondi al commento

Bene,adesso tocca agli statali,cominciano a oizzicarli,ma dal 2015 ,con. Il pareggio di bilancio,Sara un ecatombe...Finalmente so Andra al nocciolo,stark e statali fine pagnotta....E fine pacchia ,diritti acquisiti by by....

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 24.10.13 06:01| 
 |
Rispondi al commento

Riforme  ormai ineludibili (Napolitano) : di "ineludibile" semmai c'è solo la morte e il giudizio degli Italiani.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 24.10.13 05:53| 
 |
Rispondi al commento

Innovazione e Conoscenza

Purtroppo in Italy sono morte con Gianni Agnelli.

Invero considerato tutto fuori quello che era:
un Innovatore amico di John F. Kennedy...

Cosi' oggi riemerge il brigatismo, nuovi Musolino
nuovi Passatore...

Mascherati da salvatori, ma di che?

Fabrizio Salvini 24.10.13 05:43| 
 |
Rispondi al commento

Berlusca vs Prodi

https://www.youtube.com/watch?v=dIDvMvHDXn4

Berlusca vs Casini

https://www.youtube.com/watch?v=dvZb_42nWc8

Berlusca vs Fini

https://www.youtube.com/watch?v=YSIUkD5ZsVA

Fini v Berlusca ("berlusca è un corruttore")

https://www.youtube.com/watch?v=6A33DhpKd4c

john buatti Commentatore certificato 24.10.13 05:39| 
 |
Rispondi al commento

bellissimo discorso della signora paola taverna. debbo constatare con gioia che molti candidati del movimento 5 stelle si stanno comportando veramente magnificamente e praticamente non so piu' chi elogiare visti i vari di battista,morra,sarti,taverna,nugnes,sibilia e tanti tanti altri . un gruppo parlamentare veramente notevole per spessore morale e professionale . sono veramente contento di aver dato il mio voto a questo movimento e a questi ragazzi ! tutti a genova il primo dicembre !!!

p. t., ravenna Commentatore certificato 24.10.13 04:27| 
 |
Rispondi al commento

BASTA LA TELENOVELA DELLA DECADENZA DI BERLUSCONI!!!
BERLUSCONI DEVE ANDARE SUBITO IN GALERA!!!
BERLUSCONI DEVE ANDARE SUBITO IN GALERA!!!
BERLUSCONI DEVE ANDARE SUBITO IN GALERA!!!
BERLUSCONI DEVE ANDARE SUBITO IN GALERA!!!
BERLUSCONI DEVE ANDARE SUBITO IN GALERA!!!
CIAO A TUTTI M5S!!!

Franco Rinaldin 24.10.13 03:55| 
 |
Rispondi al commento

Perfettamente d'accordo. In particolar modo quando questi governi non li rappresentano... When people fear the goverment there is tyranny; when goverment fear the people there is LIBERTY! (Thomas Jefferson).

da w., estero Commentatore certificato 24.10.13 02:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe stasera alla trasmissione "la gabbia" su la 7, ho ho appreso notizie disgustose riguardanti Antonio Mastrapasqua personaggio alquanto discutibile che possiede ben 25 incarichi istituzionali, tra cui la presidenza dell'INPS e quella di Equitalia e che percepisce uno stipendio per tutti questi incarichi di un milione e duecentomila euro. Quando farai la tua campagna elettorale informa la gente d'Italia anche su questo parassita che sta portando alla rovina e al suicidio migliaia di persone in questo paese e che non permette una vita dignitosa agli infermi e alle persone vittime di infortuni e incidenti sul lavoro. Buona fortuna a te e al tuo staff e mandiamo a casa questi cialtroni. Un saluto da Torino.

Claudio Di Maggio 24.10.13 02:13| 
 |
Rispondi al commento

Onesta' - etica

Sono importanti, base della societa'.
Ma non bastano per governare.

Servono anche capacita', conoscenza e nuove idee.

Furono i Robespierre e i Danton a fare rivoluzione, ma fu Napoleone a governare con quelle che allora erano nuove idee..


La mia libetà non vale meno di quella della Merkel.
Francamente vorrei essere sicuro che i servizi segreti,italiani, tedeschi,francesi,Usa ,russi o di chiunque altro, non registrino le mie telefonate. Ma sono purtroppo certo che così non è e che siamo tutti intercettati.
Stando così le cose, che non posso in alcun modo controllare,è un piacere ed un onore apprendere di essere registrato come la Merkel.
Auspico, ovviamente, che gli spioni della Merkel registrino Obama e che questi sia, contemporaneamente e vicendevolmente,registrato da cinesi e coreani del sud e del nord.
A questo punto però,per piacere,aboliamo almeno il Garante della Privacy,per risparmiare almeno il suo stipendio, l'affitto dei locali e le bollette di luce e telefono

Paolo C., Roma Commentatore certificato 24.10.13 01:25| 
 |
Rispondi al commento

E ora voglio la mongolfiera accanto almo nome

Denise Santerni 24.10.13 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Oggi (23 ottobre) era l’anniversario della rivoluzione ungherese del 1956. Questo è un pezzo del discorso del premier.

“Può succedere, nella vita di una nazione, di esaurire la propria capacità di sopportazione. In Ungheria, nel 1956, la situazione divenne insopportabile, perché non c’era più nulla in cui sperare. Lo sapevano tutti, o almeno lo sentivano, che non si poteva più andare avanti come prima. Se il regime sovietico fosse continuato in quel modo, non sarebbe rimasto nulla della vita ungherese, nulla di tutto ciò che era nostro. Nulla che fosse straordinario, nulla che potesse elevare le nostre anime, nulla di tutto ciò che in mille anni avevamo costruito, nulla che rendesse la nostra vita più importante della mera lotta alla sopravvivenza. Bisognava fare qualcosa.”

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 24.10.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cortei pacifici e attenti agli infiltrati,
se si mescolano a voi poi sarete gabbati
mollate invece la sfida coi veri Pirati
non aspettano altro che questo i finti bastonati
uno stato di polizia, per far pure pulizia
non credete che paghi la violenza
poi non si può stare più senza
e una stretta forte e decisiva
da loro sarà pensata come un'offensiva
e tutti i nemici del potere uccisi “senza volere”
State attenti al 1 dicembre, che non sia un 2 novembre
le ricorrenze le faremo quando dai tiranni ci libereremo

bon nuit

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 24.10.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna,al pari di altri CITTADINI deputati che abbiamo imparato ad apprezzare, ha la grinta necessaria per spostare anche l'Asse Terrestre.Sono fiera di averla mandata in Parlamento votando il M5S.

Ciò premesso,se veramente vogliamo difendere la nostra Costituzione, dobbiamo risolvere il problema alla radice,capire perché i nostri vertici governativi vogliono cambiarla.

La Carta Costituzionale e le Leggi che ne conseguirono, come lo Statuto dei lavoratori ed altre sulla tutela ambientale,furono un argine allo sfruttamento indiscriminato del territorio e della forza lavoro.

La tutela dei Diritti, che la Carta garantisce,non collima con i principi dei Trattati europei eretti a protezione della moneta unica, cioè l'Euro, comun denominatore di economie nazionali e tessuti sociali profondamente diversi.

Se non vogliamo stravolgere la nostra Costituzione e mantenere le garanzie a tutela dei cittadini, dobbiamo riconquistare la piena sovranità
monetaria. In alternativa dovremmo imporre a Bruxelles la REVISIONE dei Trattati sull'Euro. Non c'è altra strada.



CONTRO L'UNIONE EUROPEA ENTRANO IN SCIOPERO IN PORTOGALLO LE FORZE DELL'ORDINE E L'ESERCITO (PREPARATIVI DI RIVOLTA)
mercoledì 23 ottobre 2013

LISBONA - Oltre ai normali lavoratori, anche i sindacati delle forze dell'ordine scendono in piazza contro la politica di austerita' del Governo portoghese e il bilancio statale 2014 che prevede anche tagli per la Difesa.

L'associazione nazionale dei sergenti delle Forze armate ha annunciato una manifestazione di protesta per il 12 novembre a Lisbona; un'altra protesta, sempre nella capitale, e' stata annunciata dall'Unione delle forze dell'ordine.

Queste due ultime iniziative si aggiungono agli scioperi che erano stati proclamati dai sindacati subito dopo l'approvazione del bilancio da parte del Governo.

Il 25 ottobre si fermeranno i lavoratori del settore postale; l'8 novembre sara' la volta dei dipendenti pubblici, settore particolarmente colpito dal provvedimenti di austerita'; il 9 di novembre lo sciopero riguardera' i dipendenti del settore trasporti e comunicazione.

Tra le altre misure impopolari figurano la riduzione dei salari nel pubblico impiego e l'aumento di 5 ore settimanali dell'orario, l'aumento dell'eta' pensionabile a 66 anni, il blocco delle pensioni di reversibilita' se il cumulo supera i duemila euro mensili.

Il bilancio prevede una manovra di 3,9 miliardi (il 2,3% del PIL) per rispettare i paramenti imposti dalla Troika (UE, BCE, FMI) per la concessione di 78 miliardi nel 2011, e che per il 2014 prevedono un disavanzo del 4%. (ANSA).

http://www.ilnord.it/index.php?id_articolo=1645#.UmfQ_Mf-pzI.facebook

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 24.10.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

LA GRECIA DICE BASTA ALLA TROIKA: IL GOVERNO ANNUNCIA CHE NON ACCETTERA' NESSUNA NUOVA MISURA DI...
http://www.ilnord.it/c-1644_LA_G...

LA GRECIA DICE BASTA ALLA TROIKA: IL GOVERNO ANNUNCIA CHE NON ACCETTERA' NESSUNA NUOVA MISURA DI AUSTERITA' - I fatti e le opinioni del Nord - ilnord.it

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 24.10.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti gli utenti.
Scrivo in merito alle dichiarazioni rilasciate da Giorgio Sorial (M5S) in materia di unificazione bancaria e sovranità.
Invito tutti a prendere visione del video (che potete trovare su YouTube) dal titolo:

m5s Giorgio Sorial tiene a bada i parlamentari tedeschi sulla sovranità.

Come ben è stato fatto notate in precedenza,Sorial non tiene a bada proprio nessuno ed,anzi,auspica un'accelerazione dell'unificazione bancaria che comporterebbe azzeramenti di investimenti nelle banche in crisi fino alla perdita totale di tutti i crediti,compresi quelli dei risparmiatori che finirebbero in mutande.Oltre che un'ulteriore perdita di sovranità.
Ogni singolo iscritto al MoVimento che conosce il trattato di Lisbona,che abbia sentito parlare di signoraggio (vedi Carlo Sibilia) o del trattato di Maastricht e di dittatura Europea,tutto vuole fuorché legittimare ed oltre,appoggiare,politiche che portano alla svendita totale della sovranità del proprio paese già di fatto commissariato.
NO all'unificazione bancaria!
NO all'€uro!

DOBBIAMO uscire dall'euro,immediatamente,nazionalizzare le banche e stampare moneta tornando alla Lira.Uscire dal trattato di Lisbona e dal Meccanismo Europeo di Stabilità (ESM).
SUBITO!
Questo Giorgio Sorial deve rendere conto di ciò che dice e fa in rappresentanza della base del M5S.
Il MoVimento DEVE prendere posizione netta sull'argomento,non si può permettere di raggirare gli iscritti né quegli italiani che RI-vogliono un paese libero.

Se non si parte da questo,tutto il resto non conta niente!

Matteo A., Bellaria Igea Marina Commentatore certificato 24.10.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

CHI L'HA VISTO ORMAI CERCA SOLO VITTIME DI EQUITALIA

Stasera chi l'ha visto proponeva solo casi di vittime di equitalia. gente
fatta fallire dallo stato italiano che poi o si è ammazzata o è si è
nascosta vivendo per strada.

Se avessi la bomba atomica la getterei sull'Italia!
Mi fa sempre più schifo un Paese che mantiene dei papponi al potere, mentre
scientemente distrugge il popolo!

Bisogna uscire dall'euro!
Non sarà una seconda autarchia, ma la liberazione dagli strozzini della
finanza!

50 miliardi dati per sostenere altri Paesi europei, e non un euro per chi
non ha più reddito. E tuttavia, è inseguito dall'IMU (o come cazzo la
vogliono ribattezzare!), cioè perseguitato su mandato del governo da
equitalia!

gennaro esposito 24.10.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politici grossolani, asfittici e ciarlatani
con le mani sempre in pasta, solo quelli della Casta
Vola basso ora l'etica, sembra quasi più una cotica
pure se l'onorevole se la lucida, quella rimane rancida
il potere alle donnette, al governo con le gonne strette
sanno d'esser delle fighette e per questo le predilette
anche se i più non lo sanno quanto spesso gliela danno
che sia quella dell'ombrello con una mano sull'uccello
l'onorevole beato sembra proprio trasognato
nulla qui si perderà se il popolo si soffocherà
poco importa al Potere se prende tutti per il sedere

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 24.10.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queta donna ha due palle cosi OO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Isidoro De Rosa, Arzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.10.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

quello che mi fa incazzare e che dopo qualche apparizione sporadica in tv,l'informazione e' rimasta in rete senza altri prosequi,mentre bisognerebbe andare anche nelle famose trasmissioni antagoniste e non permettere a gente come renzi di sparare cazzate a pioggia....mi spiace dirlo ma non sara' il Vday;da solo,ad informare la gente che non si collega alla rete....credo che si siano perse gia' parecchie occasioni...mi chiedo perche' continuare su questa strada...bah..

gianluca tozzi 23.10.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

collegatevi in diretta.troppo forti i nostri!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.10.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

..ma...ma..le 25 poltrone di MastroNATALE..ehm..pardon MastraPASQUA...non sono un pò...tantine ???

Eposmail ,. Commentatore certificato 23.10.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Più tempo passa più la vendetta sarà sottile.Niente violenza,niente piazzale Loreto. 470 euro al mese con l'affitto da pagare.Alla fame,la stessa a cui hanno inonda nato milioni di persone

Fabrizio 23.10.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.10.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Ultimo baluardo di possibile democrazia
la Costituzione ormai rimane solo un ostacolo
nuovi predoni all'orizzonte, pronti a tutto
veramente a tutto, pur di seguir il Nuovo Oracolo

Questo oracolo però non porta soluzioni
denigra valori e calpesta i diritti di tutti
pallottole precise giungeranno in quell'impianto uccideranno
e tutti quei principi rimarranno solo vittime, nei fatti

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.10.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento

guardate che i nostri sono ancora in aula a fare ostruzionismo e li stanno facendo ammattire!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.10.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politici ai Casini
fan Culo da Carta
Persin la Gelmini
al xxxxx s'Inarca.
Oh! monna Carfagna
su presto mi dica
se lecca l' Ortica
in punta si Bagna?
Ci fate Pirati,
or dite, Grillini
Forza succhiate
ancor Biscottini.

La nostra Taverna
è covo e Rifugio,
Oh! gioia eterna
entrar nel Pertugio...

Di Viola, la Chiave
oppur di Violino
amanti Schiave
sino al Mattino.
Scrivi sul Rigo
Tratteggia la Riga
coraggio sii Figo
Carezza la xxxx...

Guido i' vorrei
che tu, Lapo ed io
ne pigliassimo sei
nel Benigno mio...
E la Brunetta^?
oh! la Verginella
in punta di Tetta
par una Cappella!
Or, che abBondi
colpi di Batacchio:
l'aer ridondi,
testa di Cacchio!

Cosa ancor volete,
ch'io vi metta dita:
Prendete Grethe
e la sua xxxx!

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.10.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TG in Movimento
Intanto il PD difende le porcate del PDL...

Luca Frusone
Sono le 23:10, siamo ancora in aula. Abbiamo chiesto di fare attenzione ai pianisti perché nelle file del PDL vedevamo qualche luce di troppo accesa. Si è sollevata una lamentela da parte del PD, non dobbiamo rompere troppo data l'ora altrimenti non si finisce più. Dovremmo metterci il regolamento sotto i piedi, accettare i pianisti perché come si dice a Roma "s'è fatta na certa". Complimenti al senso di legalità del PD

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 23.10.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A volte, come ora, entrai in porti vuoti
lo sciabordio leggero ai lati dello scafo
i movimenti lenti di avvicinamento a riva
Silenzio
L'aria era greve già al primo sentore
uccelli nel cielo incrociati da voli scomposti
quasi nullo il movimento laggiù sull'unico molo
con due cani a lottare per un resto di osso
Sorpresa
Pochi i metri restanti a quell'approdo
solo fantasmi esangui a muover la scena
suoni mancati e scomparsi in una vana attesa
Solo la morte era arrivata puntuale
Solitudine
Vecchi seduti con sguardi lontani
una vita sigillata solo nel lontano passato
traditi da parole micidiali come saette
niente da fare ormai, perse le vie rette.
Spasimo
Lenta e inesorabile la Vita era svanita...

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.10.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Com. di serv.:

Per Art.340:

1) qualche volta ci vuole un gesto "oltre" le leggi, per cambiarle!
2) se ti esprimi volgarmente per me non esisti,
3) spesso non si possono cambiare le leggi rispettando quelle che ce lo impediscono!
4) l'onore si addice di più alla mafia che alla civiltà,
5) esigiamo tutti rispetto.

Ciao destro.

Ernesto - La Habana 23.10.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Scusate l'OT ma c'è una emergenza nazionale che non può più permettersi di rimanere in silenzio.

Parlo di uno dei 20 punti programmatici del M5S.

Parlo della ragione per cui tanti italiani si sono tolti la vita.

Parlo dell'unica "agenzia finanziaria di stato" deputata alla riscossione del credito in tutta Europa.

Parlo di EQUITALIA.

AGENZIA CHE RISCUOTE I TRIBUTI SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE AD ECCEZIONE DELLA SICILIA (GUARDA CASO).

BEPPE EQUITALIA VA CHIUSA.

QUANDO ?

BEPPE AVEVI PROMESSO. SONO PASSATI GIA' TRE ANNI DAL 2010. QUANTI ITALIANI DEVONO MORIRE ANCORA ?

Jack London 23.10.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Costituzione non è ancora carta igienica, ma lo diventerà presto grazie al voto degli italiani alle ultime elezioni ove decideilpopolo male informato e condizionato dalla tv.
Quando si tratta di distruggere l'Italia per ordine di banche e potentati stranieri i nostri politici sono sempre affidabilissimi, quindi a meno di un'epidemia di influenza (o cancri alle parti intime che gli italiani auspicano) la costituzione verrà cambiata e magari qualche astuto mercante provvederà a stamparla su carta igienica (io ci aggiungerei anche le facce di chi l'ha votata).

Purtroppo non sono riuscito a trovare su ebay nessun drone d'assalto quindi mi limiterò ad affilare accette e motosega (che come arma fa schifo ma rimane spettacolarissima).
Bisognerebbe cominciare a fare i calcoli numerici sulla convenienza economica di ehm... un'eventuale morte istantanea di mezzo parlamento:
a chi gioverebbe?
Questo dipende da chi sostituirebbe gli attuali "cosi" che si dilettano in stupro costituzionale, ma ovviamente anche se fossero più st####i non sarebbero mai così scemi da insistere sulla stessa strada e sarebbero miracolosamente così democratici da ascoltare molto più attentamente il volere del popolo (che è sovrano solo per 30 secondi ogni 5 anni).

Io posso anche capire che il PD Partito Dittatura voglia la dittatura, ma non riesco proprio a capire come fa Berlusconi ad appoggiare un progetto che certamente avrà fra i suoi effetti secondari l'esproprio delle sue televisioni:
o è fesso o continua a farsi consigliare dai soliti avvocati che gli han fatto approvare una legge che ora si sitrova nelle chiappe...
Tutte le volte che si vuole instaurare una dittatura le televisioni vengono prese d'assalto e visto che lui possiede le televisioni perchè approva l'assalto? È ovvio che chi ha ordinato una deriva dittatoriale ordinerà anche il totale controllo mediatico (militare c'è già con eurogendfor) e infine la caduta di berlusconi poichè i potenti (con Napo) vogliono predergli tutto.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 23.10.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che Thomas Jefferson dicesse anche che la costituzione si scrive con una mano la penna...e l' altra il fucile...non mi ricordo se per difenderla o per imporla...mah!

annibale mantovan 23.10.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI' 5 STELLE,NON MOLLATE, 5 STELLE SIAMO CON TUTTI VOI
ALVISE

alvise fossa 23.10.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

L'ha finita
Era poca e pure vecchia sta carta er napoletano l'ha finita presto due mesi dopo del suo arrivo ar Quirinale

Riccardo Garofoli 23.10.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

La Costituzione non è carta da culo #decide il popolo#
________________________________________________

Bene..e chi difende i diritti del popolo?

I sindacati per esempio?

come mai non si sentono quando si toccano certi

diritti fondamentali sanciti da una Costituzione?

Strano.... molto strano questo silenzio su una

tutela negata...

p.s. forse anche in questo dobbiamo aspettare una

bacchettata da un altro stato forse un po'

più...organizzato socialmente?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.10.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Poche parole....sono solo ladri organizzati!
Buona notte stelle....a domani.^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato 23.10.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le stelle sono buchi nel cielo da cui filtra la luce dell'infinito
(cit)

BUONANOTTE STELLE!
A domani


DOVREMMO SCENDERE A MILIONI IN PIAZZA DAVANTI AI PALAZZI DI LOR SIGNORI MA GLI ITALIANI SONO SEMPLICEMENTE UNA MASSA DI COGLIONI CHE VIENE ACCONTENTATO CON UN PO DI CALCIO GOSSIP E QUALCHE VELINA!!! IGNORANTI ZOTICONI VE NE ACCORGERETE PRESTO!!!FORZA M5S

Mauro 23.10.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Ormai questo parlamento è una fogna a cielo aperto,
una dittatura di fatto pienamente operativa

azionata dal monarca pdr
manovalanza del PDL + PD-L + SC + LEGA + GAL,
sostenuta dalla informazione drogata spacciata dai mass media con i loro dipendenti Floris, Vespa,Fazio,Giordano,Greco,Del Debbio ecc.

Eppoi dicono che Grillo è un despota e dittatore...

Ridicoli pezzenti

TUTTI A GENOVA !!!!!

ALESSANDRO R., Roma Commentatore certificato 23.10.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Solo in rari casi l'errante si affidò ad altri
in genere preferiva viaggiare da solo
una mano al timone, uno sguardo al cielo
fermo sui piedi leggermente allargati
nelle notti stellate era sicuro della meta
I sensi puliti da ogni sporcizia. Solo
momenti importanti per pensare al Passato
erano istanti preziosi per la sua semplice vita
si beava del volo gioioso dei gabbiani
respirava la bruma alzata da onde sconnesse
ritti i peli sulle braccia all'aria esposte
Mille le domande alle quali rispondeva
un pensiero costante in trepida attesa
Cosa troverò....?
Le sponde e le rive non sono mai uguali
a volte benefiche altre volte un ostacolo
approdi diversi di una mutata geografia
Egli sapeva che nulla è per Sempre
Che l'adattamento alla Vita facile non è
che la fiducia è difficile da riporre in altri
Aveva già visto cos'era la vera natura
Animali predatori contro facili prede.
Quasi un ciclo cruento e naturale
ma non per nutrimento il tragico momento
per l'uomo solo una insulsa e maligna prevaricazione
di una forza egemone senza giustificazione


P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.10.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

non vedo l oradel terzo Vday!!!

Andrea Pioppo, Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.10.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Fassina, alla Gabbia di Paragone, ha detto ... anche se AZZERASSIMO gli stipendi dei parlamentari risparmieremmo 100 milioni ... Meno male che che è viceministro all'economia e responsabile economico del pd. Sicuramente era una specie di paradosso ma se imparasse a fare qualche conto, forse sarebbe meglio.
Siamo nelle mani di .....

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 23.10.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fascismo...
Comunismo...
Nozionismo...
Illuminismo...

Io Abbraccio l'IlluminAzione.

Illuminami d'Immenso...

Buonanotte, Max del Sogno: nella notte un Grillo ti Becchi con la Lanterna.
Lucciolone.

:)
.

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 23.10.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. sul post precedente, quello sulle Donne per

intenderci, molti hanno scagliato pietre sul

Crocetta siciliano.

Bene, io penso invece che sarebbe ora di dire

basta a tutti questi insulti gratuiti, il "Politico",

si sa, fa parte di un'altra razza, non ha nulla a

che fare con lo Stato e le Istituzioni, poverino, lui

è il frustrato, l'arrivista a 90°, la "vittima

designata" dal Burattinaio.

Piuttosto sarebbe da maledire tutta quella gentaglia

che gli ha affidato il voto, ben sapendo che uscendo

dai soliti partiti nulla egli avrebbe cambiato....

....da pedina...

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.10.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

V3day e mandiamoli a casa !

Dario Giovanni Giussani Commentatore certificato 23.10.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Ad onor del vero nel 2006 il Popolo bocciò una modifica alla legge costituzionale che prevedeva l'ìobbligatorietà del referendum confirmativo.
Allora i sostenitori della "Costituzione più bella del mondo" sostennero che andava benissimo così.
Oggi gli stessi si lamentano perchè con i 2/3 dei voti in parlamento si può modificare la costituzione senza referendum.

Marco De Mensioni, Novara Commentatore certificato 23.10.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissima Paola. Mai stata così contenta del mio voto. Questa è l'Italia che voglio ritrovare.

marinella v., reggio emilia Commentatore certificato 23.10.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE!!!

PROBABILMENTE SONO STATE FATTE LEGGI DA DELINQUENTI INTELLIGENTI.

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana 23.10.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

In Italia fino ad ora i governi si sono difesi abbastanza bene dai popoli ed il contrario invece non si è ancora realizzato in pienezza. Potrà accadere? E con quali protagonisti?

luciana m. Commentatore certificato 23.10.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

@ Romy Beat, Pietrasanta

dal suo delle 18:30 - 23.10.13

“Meravigliosa la Senatrice Taverna ! ... se ... non si PERDE ! ... e ... NON si fa ... ATTRARRE ! ...
dal POTERE OSCURO ! ... per me ... è ... IL PROSSIMO ... " PRIMO MINISTRO " ... di questa ...
piccola e orrenda repubblichetta ... DA FAR ... RINASCERE ! ... amen”

__________________________________________________

Capisco l'entusiasmo in tanto grigiore, solo bisogna convincere chi sta in basso
che potrebbe essere un Nuovo Primo Ministro...perchè se guardi lassù
e ti riferisci a quello sul Colle..
..beh.. ho l'impressione che l'entusiasmo verrebbe spento immediatamente da
un paio di squadre di pompieri “volontari” in men che non si dica...
..purtroppo..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 23.10.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Illuminismo
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

« Illuminismo è l'uscita dell'uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se stesso. Minorità è l'incapacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro. Imputabile a se stesso è questa minorità, se la causa di essa non dipende da difetto d'intelligenza, ma dalla mancanza di decisione e del coraggio di far uso del proprio intelletto senza essere guidati da un altro. Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza! È questo il motto dell'Illuminismo. »

il binario morto 23.10.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Vorrà dire che quando saremo noi al governo la ricambieremo; noi, quando saremo chiamati a votare il referendum, abrogheremo in massa!.
Sempre brillanti , puntigliosi e pungenti!Bravi!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 23.10.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici quelli dei partiti dovranno anzi devono aver paura di girare per strada..
Io non voglio più partiti io non voglio più le antiche ideologie politiche. ..
Io voglio rispetto e libertà

Americo M., Ciampino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.10.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Buonanottestellata a tutti !
A presto!

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.10.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVISSIMA! Hai fatto il punto, però vediamo di passare ai fatti e vedrete la gente arrivare al M5S! Si è forti, ma mai abbastanza (e questo ve lo dico di persona).

Ora dalle parole bisogna arrivare ai fatti e buttare fuori la marmaglia o saranno solo parole, le solite prese per il c**o.

La gente aspetta da un po' ed ora è possibile. Non sprechiamo anche questo momento.

Vulka 23.10.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Sel e Lega all'opposizione, ma se si tratta di proposte sonanti (denaro attraverso i soliti circuiti) votano con i loro padrini. Attenzione, se passano le modifiche che può avere in mente gente di tal fatta, si arrogheranno il diritto di prenderci per la collottola impunemente.

Piero da Messina (), Santhià Commentatore certificato 23.10.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

se pd.pdl cambiano la costituzzione senza aver chiesto prima al popolo atraverso un referendum questa e'dittatura,e la storia ci insegna che le dittature non durano molto e i dittatori fanno una brutta fine,ricordatevi che il popolo e'sovrano e solo il popolo puo decidere di cambiare la costituzzione state attenti che contro il popolo nemmeno l'esercito ce la fa'del resto uno nella vita come semina poi raccoglie e' solo questione di tempo...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 23.10.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

e le pecore dei lupi

roberto garzeni 23.10.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE!!!

Avviso: off topic;

questa mattina, 23 ottobre, ore 9:30/10:10
qualcuno si è messo sui binari tra
la stazione di Milano Lambrate e quella
di milano Centrale.
Molti treni sono stati obbligati a fermarsi
tra questi il mio!

Ora... ho pensato ad una 'protesta flash' contro
il 'sabotaggio' alla Costituzione!

Sarebbe stata una buona idea!

Dalla rete nessun accenno a quel fatto.

Quì, qualcuno, ne sa qualcosa?

Grazie.

Ernesto - La Habana 23.10.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siamo Grillini nel cuore
dobbiamo spargere polvere di stelle a più non posso,ovunque ci troviamo
La nostra unione ci fà forti
il nostro coraggio ci fà osare
il nostro credo ci fà convincere
Spargiamo polvere di stelle a più non posso
e gridiamo che l'arrendevolezza è uguale alla morte
e che l'indietreggiare ti spinge nell'abisso
Se siamo davvero grillini nel cuore siamo a un passo dalla vittoria

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.10.13 21:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai la Senatrice Fuksia non ha votato (non presente?)

walter ., roma Commentatore certificato 23.10.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento


Ma se ghe penso allôa mi veddo o mâ,
veddo i mæ monti e a ciassa da Nûnsiâ,
riveddo o Righi e me s'astrenze o chêu,
veddo a lanterna, a cava, lazû o mêu...
Riveddo a-a seja Zena inlûminâa,
veddo là a Fôxe e sento franze o mâ
e allôa mi penso ancon de ritornâ
a pösâ e osse dove'hò mæ madonnâa.

Er caciara..... Roma Commentatore certificato 23.10.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Fabiano R.: dittatura? Ma va là che neppure sapete cosa è. Basta che vi levano la paghetta del sabato e la chiamate dittatura!

Ho sentito questa sera che in Emilia Romagna stavano dando dei "barboni" ai politici. MALE! Anche un homeless (senza casa) da voi definito "barbone" ha una dignità e quindi si sta insultando ogni "senza casa" e non è giusto. L'attuale situazione porterà troppi senza casa in Italia, e anche in altre nazioni, e non è colpa dei cittadini che hanno messo da parte, ma di quella cricca INTERNAZIONALE che si vuole erigere sopra ogni cosa non avendo punti, contando un emerito caXXo!

Gradirei che ogni persona del M5S e NON si mettesse in testa una cosa (la testa è in genere posta sul collo, parte superiore del corpo!): non date del barbone a chi ha avuto e/o ha problemi di sopravvivenza, ma se volete insultare giustamente i politici, dovete dire che sono dei PARASSITI, quello che in effetti dimostrano di essere dagli atti odierni messi all'opera. Loro ormai non rappresentano più il popolo italiano dunque perché attendere?
DIAMO LORO la sfiducia e obblighiamoli anche con guardie ad uscire dal Parlamento per non farci più ritorno!

Però questo non basta. Se trovo dei parassiti nel mio orto che faccio? Li appello come tali e basta? NO! Li elimino con ogni mezzo possibile! E se non riesco mi rivolgo ad altri per sapere come fare.

Sig Napolitano: non è ora di mettersi tranquillo? Cosa sta a difendere certa gente? Ah già... deve pensare a figli e nipoti e quindi il capitale deve crescere...
Si chieda cosa accadrà loro nel prossimo futuro perché c'è gente che non è disposta a dimenticare!

masquerade 23.10.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paola, fiero di avervi votato.
Genova sarà un momento importante per misurare ..la febbre italiana.
Faccio appello al buon senso del popolo ...l'invasione di Genova sarebbe opportuna.

Marco67 B., Pisa Commentatore certificato 23.10.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi permetto di riportare qui le parole di A.Di Battista che ha postato su fb.


Dobbiamo diventare i “nuovi carbonari”, sguinzagliare fantasia, creatività, partecipazione. Occorre abbattere il muro della TV, informare porta porta. Appena abbiamo tempo noi portavoce in Parlamento andiamo a parlare con le persone (nel video la nostra giornata informativa - negozio su negozio - sulla nostra proposta di legge a sostegno del piccolo commercio), andiamo nelle piazze, nei mercati, a casa degli sconosciuti. Dobbiamo informare, informando in modo alternativo annienteremo, lentamente ma inesorabilmente, questo sistema mediatico colluso con il potere che e' la sola cosa che tiene in piedi un sistema fondamentalmente massone. La nostra democrazia ormai e' falsa, e' una dittatura soft, “paracula”, democristiana. Uomini e donne sono morti per la nostra libertà ma noi cittadini oggi non abbiamo altro potere che mettere una X (su un simbolo, neppure su un nome) su una scheda elettorale. Riprendiamoci il Paese. Con questo spirito stravinceremo le elezioni europee e metteremo il governo (illegittimo e sovversivo CIT. Carlo Sibilia) in un mare di guai. La vittoria e' dietro l'angolo, dipende tutto da noi. A riveder le stelle!


Che i governi cerchino di cambiare la costituzione per controllare meglio il popolo è un processo che va avanti da tempo, negli stati uniti, in europa, in italia...... Le elite del mondo vogliono il controllo e lo fanno attraverso i governi. INDIGNARSI? E' sacrosanto indignarsi, è sacrosanto indignarsi e arrabbiarsi e mettere in gioco se stessi per cambiare il corso della storia. Ma di questi giochetti ci si poteva accorgersi anche 30 anni fa; la responsabilità di noi popolo è quella di aver sopravvissuto senza mai cercare di vivere nel mondo senza sopravvivere. Le tirannie esistono perché il potere a buon gioco attraverso la paura e la sopravvivenza del popolo. Ho cominciato a comprendere queste cose a 15 anni. E qualcuno mi dira: e cosa hai fatto per cambiare? Ho sempre cercato di capire come potevo vivere nel mondo libero dal mondo e poter essere il creatore dal mio destino libero da tutto e da tutti. E magari stimolare il più possibile la liberta, con le parole, con i sentimenti, con la voglia di essere liberi; ho portato in giro un atteggiamento di liberta e autodeterminazione del proprio destino indipendentemente da cio che si aveva intorno. E penso di aver trovato la strada: IL PENSIERO CREA LA REALTA; per me oggi è una strada sostanziale. Basta pensare una cosa perché avvenga? No bisogna pensarla e focalizzarla finche non avviene, e agire come fosse gia avvenuta...... In italia non c'è uno spirito rivoluzionario e nemmeno in altri stati; c'è in alcuni che forse cambieranno il corso della storia. Ma il significato della parola rivoluzione NON E' UNIVOCO. La mia rivoluzione non è detto che sia uguale alla tua. Io ho intenzione di vivere l'esperienza del principio "IL PENSIERO CREA LA REALTA", e lo sto vivendo nei miei sentimenti e nelle azioni di ogni giorno, finche non manifesto il mio sogno...... E poi voglio donare questa esperienza/conoscenza a chiunque la voglia per esserla, per essere nel mondo, amando il mondo e libero dal mondo.........
Ciao.

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 23.10.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Invece di abbassare gli stipendi, pensioni d'oro ed eliminare vili privilegi, di ridurre i 1000
parlamentari, di eliminare le provincie ed enti
inutili, modificare la legge elettorale, ridurre
gli sprechi e malaffari della burocrazia statale
ed istituzionale, dare speranza ai senza lavoro ed ai giovani e famiglie alla disperazione, dare le dimissioni perché incapaci di gestire l'italia
oltre che avere un governo di traditori imposto da
colui che, invece di garantire la costituzione, la
sta calpestando in tutte le maniere alla faccia di
tutti gli italiani onesti! Napulitane o presidente
dei partiti mafiosi e massonici e servo del nano
di arcore che di certo lo sta ricattando!
Oramai hai poca vita e stai perdendo anche quel po' di onore che ti è rimasto!
Il popolo NON DIMENTICA e molti verranno sulla tua
tomba dicendo:"ECCO IL PEGGIOR PRESIDENTE ITALIANO
TRADITORE DELLA PATRIA E DEGLI ITALIANI"!
Quando nell'aldilà incontrerai il PDR PERTINI stai
tranquillo che qualche calcio nel culo te lo darà!
Sei diventato l'incubo dei cittadini onesti ed il
protettore e capo banda dei clan mafiosi statali!
BUONA FINE!!

peppino . Commentatore certificato 23.10.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HAI NOSTRI POLITICI SENZA VALORI POCO INTERESSA LA COSTITUZIONE, QUEL CHE CONTA è SOLO IL DIO DANARO, QUEL CHE TOLGONO A NOI E QUEL CHE INTASCANO LORO.

M.P. 23.10.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Paola sei una meraviglia!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 23.10.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo,non è Gesù e i parlamentari del M5S,non sono apostoli!Per cambiare i personaggi che sono al governo,c'è un modo solo,attendere le elezioni,ecco il motivo del continuo rimandarle:la paura di perdere il potere!Il compito di cambiare spetta SOLO a noi,votare altri (M5S, sono gli unici)diversi,attenzione però che i vari Renzi e c,NON sono diversi.Cambiare vuol dire cambiare,non sperare che i vecchi avanzi di una politica oscura possano cambiare,non cambieranno mai!Quando ,Grillo ha mandato via alcune persone,dal movimento, è perchè traspariva dal loro atteggiamento,la vecchia politica!Magari ha fatto errori,se lui ha fatto errori,gli altri partiti hanno fatto tragedie! Auguri a tutti gli onesti ! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 23.10.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Oggi parlando con delle persone,ho sentito che un tabaccaio per poter avere il superenalotto deve obbligatoriamente gestire anche due slot machine ,senò non glielo concedono Se è davvero così è veramente assurdo
Da una parte i vari dipartimenti delle dipendenze delle asl organizzano e spendono per corsi,progetti e colloqui per affrontare ed arginare il fenomeno ,dall'altra succede questo? La gente va a chiedere aiuto in parrocchia confessando di essersi mangiata tutto con sti giochetti e questi pensano solo a far cassa Deve finire tutto questo!!!! Che schifo Per favore Onorevoli cittadini controllate se è vero

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.10.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' tempo di muoversi tutti Genova deve dare la sveglia all'Italia intera.
Questi non si vergognano di nulla hanno una voracita' irrefrenabile,ormai non riescono a fermarsi dall'ingordigia.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 23.10.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

3° ed ULTIMA PARTE : DAl 2004 Renzi ha creato un'infinità di società alle quali la Provincia
commissiona eventi culturali, indagini di mercato e così via. Il caso più
clamoroso è quello di "Noilink" che, durante le primarie del PD, diventa
il suo vero e proprio comitato elettorale!

9) Tutti i giornaletti del cappero che arrivano nelle case dei fiorentinim
a partire da "Prima, Firenze!" sono stampati coi soldi della Provincia

10) Nessun giornalista osa fare una domanda su quanto abbiamo riportato
nei primi nove punti a Matteo Renzi.

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 23.10.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

2° PARTE :3) Tra le cose di cui più si vanta Renzi, vi è il recupero di Sant'Orsola.
Il grande complesso situato in San Lorenzo, chiuso e abbandonato da molti
decenni, sarebbe stato recuperato dalla Provincia -così dice Renzi- conun
investimento iniziale di 20 milioni di euro. E questo non è vero. Infatti,
a bilancio, a fine anno, la Provincia per Sant'Orsola ha stanziato la
miseria di un milione di euro. E' un esempio del suo continuo modo di
mentire.

4) Renzi in questi 5 anni ha utilizzato la Provincia allo scopo di
promuovere la propria immagine personale coi soldi nostri. A questo
servono manifestazioni inutili e costose come "Il Genio fiorentino e
"Riciclabilandia". Attraverso l'utilizzo delle consulenze, degli uffici
stampa, della commissione di sondaggi, pubblicazioni e pubblicità ha
creato una vasta rete clientelare di giornalsti che non ne contraddicono
mai le posizioni.

5) L'inchiesta di Castello: Matteo Renzi, come presidente della Provincia,
è molto più coinvolto del sindaco Domenici. Infatti, le opere oggetto
dell'inchiesta sono quasi tutte commissionate dalla Provincia: tre scuole,
una caserma nonché naturalmente il nuovo (e che bisogno c'è?) palazzo
della Provincia. Eppure sui giornali ci è finito Domenici.

6) Il braccio destro di Ligresti, patron della Fondiaria, Rapisarda, lo si
vede bene nelle intercettazioni telefoniche, pretende che per le
commissioni di Castello la Provincia faccia una gara d'appalto. "sennò ci
accusano di fare noi il prezzo", spiega Rapisarda al telefono
all'assessore Biagi.
Pochi giorni dopo quella telefonata, compare questo titolo su Repubblica:
"Renzi contro la Fondiaria: per Castello si farà la gara d'appalto".
Ovvero: Renzi è colui che meglio esegue le volontà della Fondiaria e poi
appare addirittura come quello contro i poteri forti!

7) Nel 2004 come prima cosa taglia i fondi della Provincia per la raccolta
differenziata. Risultato, i Verdi si arrabbiano (giustamente) e lui li
espelle dalla Giunta.

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 23.10.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

1° PARTE :SE VOLETE CONOSCERE LA " STIRPE" RENZI, ECCO MOLTO MATERIALE DA CONOSCERE ED USARE :Firenze: Ritratto di Matteo Renzi, candidato PD a sindaco. Interessanti i suoi rapporti con dei noti immobiliaristi e altro ancora. Altro che l’Obama fiorentino! (A cura della sinistra unita e plurale (SUP)di Firenze).


Matteo Renzi è figlio di Tiziano Renzi, ex parlamentare della DC e gran
signore della Margherita e della Massoneria in Toscana. Il feudo
incontrastato della famiglia Renzi è il Valdarno, dal quale si stanno
allargando a macchia d'olio. Il padre di Matteo controlla dalla metà degli
anni '90 la distribuzione di giornali e di pubblicità in Toscana. Questo,
unito agli affari con la Baldassini-Tognozzi, la società un po' edile e un
po' finanziaria che controlla tutti gli appalti della Regione, spiega
l'ascesa di Matteo Renzi.
Le prime 10 cose che non vanno di Matteo Renzi:

1) Da presidente della Provincia, tra il 2004 e il 2009, ha acquisito il
controllo di tutta la stampa locale, radio e tv, in Toscana. L'ultimo
giornale che un po' gli era ostile era "La Nazione". Per questo, in
occasione dei 150 anni di questo giornale, ha fatto ospitare dai locali
della Provincia, in via Martelli, una mostra che, naturalmente, è stata
pagata coi soldi di noi contribuenti. In questo modo, La Nazione è
divenuta renziana.

2) Renzi per controllare ancora meglio l'informazione locale, ha trovato
un secondo lavoro a moltissimi giornalisti: gli uffici stampa degli eventi
organizzati dalla Provincia, come il Genio fiorentino, il suo stesso
portavoce, tutta una serie di riviste inutili e costossime per la
collettività (Chianti News, InToscana, ecc.) servono a lui e a Martini, il
presidente della Regione, a tenersi buoni i cronisti locali. Inoltre,
trasmissioni come "12 minuti col Presidente", che va in onda su RTV 38 e
Rete 37, gli sono servite a dare delle tangenti legalizzate alle redazioni
di queste emittenti che ormai, in lui, riconoscono il vero datore di lavoro.

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 23.10.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Presidente della Repubblica Italiana
epc
al Presidente del Consiglio

Trovo alquanto fuori luogo il tentativo di cambiare la costituzione con un parlamento di nominati e pochi eletti.

Trovo aberrante l'opportunità che verrà data al parlamento dove continuano a sedere persone condannate e che volutamente state tenendo lì

E' anche truffaldino il fatto che questo governo nato da una necessità continui a non fare una legge elettorale e non essendo un governo del popolo ma un governo suo sig. Presidente continui a legiferare con la scusa che siamo in emergenza.

Quando sarà fatta una legge elettorale degna di essere chiamata tale visto che le ultime due non le chiamate nemmeno così ma bensì mattarellum e porcellum.

Forse che nelle riforme lei voleva cambiare la costituzione?

A quando la legge sul conflitto di interesse?

A quando la legge contro la corruzione?

Distinti saluti

nessun copy 23.10.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra strano,questo ben pensare sull'America.Questo stupore su un controllo americano,sui governi degli altri Stati!Ma da quando si sono formati gli stati uniti d'America,l'unione Sovietica,si sa, il KGB,la CIA (oss prima della seconda guerra)hanno da sempre controllato il Mondo!Cos'è questo stupore?Perchè questa finzione,questa sorpresa!Davvero si pensa che i governi,siano liberi?Ingenui,forse,finti ingenui!Come mai,c'era "gladio",nessuno si ricorda la "cortina di ferro"?Da allora,non è cambiato nulla!Forse,la gente più informata,sa che il controllo sui governi,non è mai stato tolto.Lo spionaggio non è mai cessato!Paesi amici?Certo,finchè si seguono i "consigli" di chi domina il Mondo,si è amici,guai contraddire però i "consigli" degli amici!Morale:ma chi vogliono prendere in giro?Molto bravi a cadere dalle nuvole,ma non tutti sono creduloni!Non è fantascienza,esistono personaggi che vivono tra la gente,si mescolano,ne assumono la lingua il modo di fare del Paese dove sono entrati.Sono comunque pronti ad intervenire,per eliminare chi diventa scomodo!Leggete come funzionano i corpi speciali,gli spetnaz,i seals, ecc.Ricordate la realtà,supera la finzione cinematografica!Buona vita a tutti gli onesti! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 23.10.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paola, ti adoro, sei una donna straordinaria

mariuccia rollo Commentatore certificato 23.10.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La boldrini invece che guardare gli spot pubblicitari dovrebbe memorizzare le parole di Paola Taverna,ma resta il problema che non ha stoffa!

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.10.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti alla Senatrice Cittadina Paola Taverna, pero' se non facciamo in fretta troveremo i caschi blu in Italia, stanno facendo quello che vogliono perche il vero padrone comanda e loro se la ridono il motto e NUOVO ORDINE MONDIALE saremo tutti sottomessi la nostra costituzione non vale piu' nulla e la loro che vale faranno di noi una gabbia senza sbarre CITTADINI DOPO GENOVA SI VA A ROMA.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 23.10.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

SONO CERTO CHE AL GOVERNO LE CONDIZIONI DEL POPOLO NON GLIENE FREGANO UN CAZZO, siamo solo mucche da mungere per il loro tornaconto personale e dei loro amici banchieri, faccendieri e giornalisti conniventi, sono tutti dei BASTARDI !!

spuseta torino 23.10.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

NO C'è PIù RAGIONE DI CREDERE IN QUESTA POLITICA. TANTI HANNO SOSTENUTO IL M5S CON LA SPERANZA DI MIGLIORARE QUESTA NOSTRA ITALIA, MA PURTROPPO NULLA è CAMBIATO, PERMETTENDO AI VECCHI PARTITI DI COSTITUIRSI IN QUESTO GOVERNO DI LARGHE INTESE CHE STA DELIBERATAMENTE PERSEGUENDO LA POLITICA DI SEMPRE, OSSIA MAGGIORE TASSAZIONE CON SEMPRE MENO SERVIZI. E NESSUNO CHE PARLA DELLA MEGA EVASIONE FISCALE DI 98 MILIARDI SULLE SLOT MACHINES CHE NON ENTRERANNO MAI NELLE CASSE DELLO STATO, DELLE TANTISSIME AZIENDE CHE SI TROVANO IN DIFFICOLTà PERCHè LO sTATO NON PAGA, ECC. ECC. ECC....
E DELlA COSTITUZIONE ITALIANA POCO IMPORTA.
LA VERITà è CHE NOI ITALIANI SIAMO UN POPOLO INCONCLUDENTE E CI MERITIAMO CIò CHE ABBIAMO.

M.P. 23.10.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog!!!!!!!!!

grandissima Paola Taverna, tutta la mi ammirazione!
Ma quanto sono in gamba le nostre donne!
E non parlo solo perche' sono di parte, sia chiaro!

il governo deve avere paura del popolo. beh..in teoria sarebbe anche vero, solo che se al posto di un popolo con le palle si ritrova un popolo pecora che segue tutte le baggianate che arrivano dalla tv, dai quotidiani, che prende per oro colato tutte le informazioni sbagliate e infondate che vengono diffuse, di cosa deve avere paura il governo?
Oggi su fb leggevo una cosa, il popolo italiano si arrabbia e si ribella solo allo stadio, ecco e' detto tutto!
Questa faccenda della costituzione e' un atto gravissimo, un sopruso che ci viene fatto, ma quanti sanno veramente cosa e' stato fatto e stanno facendo? Credo ben pochi. Ho seguito alcune interviste tra la gente, da rimanere sbalorditi! manca solo quello che non sa neppure cos'e' la costituzione e poi siamo al completo.
Difficile battersi per salvare un popolo bue, molto difficile!


Ok Beppe,
veniamo tutti a Genova che tra 'altro ha dato i natali a un Grande come te,
però a Genova ci devi dare una data per la marcia su Roma!!!!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.10.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti alla senatrice Paola Taverna e a tutto il Movimento..andate avanti così!
Forse qualcuno di questi politici della vergogna guardandosi allo specchio una mattina si renderà conto che continuando a fare solo i propri interessi firma la propria rovina!
Non è così bello stare dalla parte della forbice dei ricchi e satolli se sei circondato da gente povera e insoddisfatta...pronta a tutto!
Possibile che non lo capiscano o non vogliano capirlo!?
Possibile che tutti questi politici e dirigenti apicali siano così invischiati da non poter neanche pensare a guardarsi intorno, guardare la realtà che li circonda e cominciare a CREDERE che un cambiamento verso la riscoperta di valori sociali che non lascino indietro nessuno possa rendere l'ITALIA un PAESE MIGLIORE?
Se solo il Movimento 5 stelle riuscirà a stimolare una riflessione nelle loro menti assopite e incancrenite sarà l'inizio di una SVOLTA CULTURALE!
Il CAMBIAMENTO CULTURALE va costruito dall' alto e dal basso contemporaneamente e ognuno di noi deve fare la sua parte...è durissima ma non ci arrendiamo!
Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 23.10.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Questi maiali stanno predisponendo le condizioni per far salire alle stelle la pressione sociale.

Questi maiali vogliono gestire il paese attraverso la repressione e i soldati blu.

Questi maiali hanno una visine della storia e del futuro che neanche un vecchio incattivito può avere.

... 'r maiale è bono pe'fà 'e sarsicce.

MK ROMA Commentatore certificato 23.10.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Mentre Pertini ha fatto la resistenza,è andato in galera per i suoi ideali,lui,il monitor,era all'università...ha studiato con il Guf,poi si è iscritto al PC e questo doveva essere di monito a Berlinguer,Paietta e a tanti altri che hanno combattuto.
Lui ha fatto la poca resistenza a braccetto coi fascisti e adesso ci governa assieme.
Aveva detto che non si sarebbe più candidato...invece lo ha fatto.
Aveva detto che avrebbe garantito gli Italiani invece ha firmato tutto anche le illegalità.
Aveva detto che era il garante della costituzione...ora invece appoggia il cambiamento all'art.138.

Pertini....ritorna...Pertini...ritorna...senza te ..andiamo in m...a!

oreste m******, sp Commentatore certificato 23.10.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dramma... notizia di oggi passata quasi in sordina...

Italia, il debito più alto dopo la Grecia.
Il rapporto col Pil sale al 133,3%.
Nel secondo trimestre dell'anno, i debiti dell'Italia hanno superato di oltre il 30% la parità con il prodotto interno lordo. Solo un Paese, tecnicamente fallito, come la Grecia, fa peggio dell'Italia. Il debito dell'Eurozona sale al 93,4%.
MILANO - Solo la Grecia fa peggio dell'Italia. Il debito pubblico è a livelli record sul Pil a 133,3% nel secondo trimestre 2013, in crescita del 3 punti percentuali rispetto ai primi tre mesi dell'anno quando era al 130,3%. Sono i dati diffusi da Eurostat. Resta il secondo debito pubblico Ue più alto dopo la Grecia (169,1%) e con uno dei maggiori incrementi tra primo e secondo trimestre di quest'anno. Nello stesso periodo dello scorso anno era di 1.982.898 milioni di euro, pari al 125,6% del Pil, nel primo trimestre di quest'anno era di 2.035.833 milioni, al 130,3%, mentre nel secondo trimestre è arrivato a 2.076.182 milioni, ovvero al 133,3%. Dopo Grecia e Italia, gli altri debiti pubblici più grandi dell'Eurozona in percentuale di Pil sono il Portogallo (131,3%) e l'Irlanda (125,7%).

E' giusto difendere la Costituzione, anche con le maniere forti se fosse necessario. Ma rendiamoci conto che un articolo di Costituzione si modifica o riscrive (in un verso o nell'altro) alzando un numero di mani giusto... e in una manciata di mesi.
Un'economia distrutta richiede decenni per essere ricostruita, se rimangono forze sufficienti. Questo è quanto stanno perpetrando i governi italiani da 20 anni a questa parte... e si inventano di tutto per non mollare l'osso, che spolpano cambiando abiti e chiacchiera, secondo l'occorrenza, e sono sempre i soliti noti, le solite caste autoprotettive. Adesso sono arrivati al midollo e lo succhiano avidamente, incuranti della catastrofica realtà.
Credo fermamente che le chiacchiere non servano più a molto... serve agire, anche oltre la gabbia delle regole, ad hoc !!!

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 23.10.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

.... Se i N/S. rappresentanti aspettano o sperano che questo Governo farà un Referendum Confermativo per rispettare il parere dei Cittadini ... stanno freschi !!!!

NON LO FARANNO MAI !!!
(...saranno disonesti e corrotti , ma non sono mica fessi !! ).

Non per niente per essere più sicuri di raggiungere i 2/3 , il capo dei camerieri e servi dei Poteri Forti ha nominato subito altri senatori a vita !!!.

Lino Viotti Commentatore certificato 23.10.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma si è certi che il popolo ( cittadini ) come si vuole , gli piace così tanto la nostra costituzione , personalmente credo che quando verrà aggiornata sarà sempre troppo tardi . La costituzione e' stata un capolavoro di veti incrociati , fatta di eccellenti principi , ma di scarsa attuabilità degli stessi.

Daniele Rappoli 23.10.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Scaricare le proprie responsabilità su la carta fondamentale il dogma su cui si fonda la nostra repubblica e un delirio e un delitto
Il capo dello stato e l'ultimo ostacolo che si contrappone con i politici corrotti a salvaguardia del bene comune , invece da arbitro e diventato giocatore

Riccardo Garofoli 23.10.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

è inutile che grillo strilli tanto... questo epilogo è frutto della riforma elettorale con lo sbarramento al 4%, mai e dico MAI accennata come il vero colpo di stato (altro che preferenze del candidato...) ! Con questa legge (fatta con la scusa della governabilita' sapendo che governo e parlamento sono 2 cose diverse..) si è scardinata la norma a difesa delle modifiche facili della costituzione appunto grazie ai 2/3 necessari per modificare senza referendum cioe' un ampio consenso. Ma se i rappresentanti di una larga fetta di elettori (sotto il 4% moltiplicato per i partiti importanti, vedi rivoluzione civile ma in passato i partiti comunisti e di destra estrema) è stata eliminata ecco che i 2/3 sono facilmente raggiungibili. Grillo è responsabile quanto i partiti di oggi in quanto mai a denunciato tale situazione, perche' gli faceva comodo avere assegnati al suo movimento una parte dei seggi scippati. Grillo parte del sistema !

gnaffetto gnaffo 23.10.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi vorrei ricordare che all' indirizzo

www.beppegrillo.it/movimento/parlamento

c' e' tutto quello che fanno i nostri.

leggendo dei commenti mi sono accorto che alcuni non sanno cose che invece li sono spiegate benissimo.

massimo x 23.10.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Hola blog! Ema ci sei?

Paola L., Verona Commentatore certificato 23.10.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo governo ha il solo interesse di far tornare i conti e salvare le banche con i nostri soldi(già fallite se mettessero a bilancio le perdite immobiliari).
Dobbiamo fare di tutto per mandarli via o moriremo di fame per colpa di questi ladri.
V-DAY a Roma e raccolta di firme.

Marcello P. 23.10.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Ormai il re e fuori controllo incontra i suoi adepti Renzi Letta
Qualcuno gli dica che è in teoria il presidente della repubblica cioè di tutti no di alcuni come da tempo va facendo

Riccardo Garofoli 23.10.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Voglio che il terzo Vday sia a difesa della Costituzione, o vi guarderò annegare nella merda dall'estero.

Andrea Pajetti, Bologna Commentatore certificato 23.10.13 20:22| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao,


Il terzo Vday si terrà a Genova il primo dicembre e si chiama
"Oltre" perché vogliamo una realtà nuova: immagineremo
insieme un futuro diverso per noi stessi e per i nostri figli.
Il MoVimento 5 Stelle è in Parlamento grazie al contributo
di tutti gli attivisti e sostenitori, nonostante i giornali
e televisioni che ci attaccano nei modi più subdoli, ora
dobbiamo andare al governo e contiamo solo sulle nostre forze:

Contribuisci con una donazione di 10 euro o più per far sentire la nostra voce

FORTUNA CHE MI SONO CANCELLATO DAL BLOG ...però l'invito per email con la richiesta di soldi non me l'aspettavo!

bruno bassi ex iscritto dissidente 23.10.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corrego il titolo.
LA COSTITUZIONE e' CARTA DA CULO.
Ogni santo giorno... basta aver a che fare con qualunque impiegato delle istituzioni... non serve manco il politico.
il.gem

il.gem 23.10.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Antepongono il pareggio di bilancio alle condizioni del popolo.
Lo scopo del governo e dei politici cos'è?
Il benessere della popolazione? o il pareggio di bilancio?

Se dio esiste debbono soffrire con le malattie piu' terribili ! BASTARDI !

spuseta torino 23.10.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I GOVERNI DEVONO TEMERE I POPOLI?

Qualcuno mi spiega perché, quando e come?

Terrrrribbbbile! Li vedi alla TV che sono terrorizzati!

Hanno una paura del Popolo Italiano...; mamma mia che paura!

I nostri meravigliosi portavoce non fanno paura ad alcuno! Essi sono solo ammirevoli per la loro abnegazione, ma non fanno paura e ancora meno lo fa il popolo di cui si fanno portavoce.

Quando ero bambino, abitavo nella casa del nonno che era una grande casa di campagna. Le camere da letto erano al piano superiore e quando i genitori mi dicevano che dovevo andare a dormire ero combattuto dal terrore che m'incutevano le ombre "minacciose" che si muovevano sui muri delle scale. Per vincere la paura, iniziavo a correre su per le scale urlando come un forsennato, immaginando di terrorizzare le ombre, ma in realtà aumentavo solo il mio terrore.
Riconosco nel popolo italiano quel mio atteggiamento, ma io ero un bambino...

Max Stirner Commentatore certificato 23.10.13 20:06| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

Presidente,
a Lei l'onore di essere il peggiore
ora, mi denunci pure.....

alnair gru, roma Commentatore certificato 23.10.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' meglio se il Vday si fa a Roma secondo me!


Mi permetto di suggerire ciò:
preparate per il V-DAY una testo di denuncia per alto tradimento ,attentato contro la Costituzione dello Stato e attentati contro i diritti politici del cittadino contro Letta & soci.
Davanti ad 1 milione di firme e deleghe , l'Italia ,l'Europa e il Mondo non possono far finta di niente.

alessandro v., tradate Commentatore certificato 23.10.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Letta, con supponente piglio di superiorità, ha redarguito il parlamentare del M5S facendogli notare, fra l'altro, che la fondazione Vedrò è stata chiusa (e allora? forse il pregresso non vale più?)e, quindi, cessate le eventuali situazioni di incompatibilità con la politica. Incredibilmente, con questa sua dichiarazione da professorino prezzolato, ha invece avallato le denunce dei parlamentari dei 5S circa i rapporti di convenienza fra la fondazione e la politica. Il tutto, nel silenzio più assordante dell'informazione che, in un paese normale, avrebbe dovuto dare risalto all'incredibile ammissione del PdC in parlamento.

virgovd 23.10.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,
perdonami
non ho osato scriverlo prima perchè ovviamente potrei essere di parte....
ma ora più che mai

IL V-Day ANDREBBE FATTO A ROMA

davanti ai palazzi del Potere
bloccare per una giornata la città intera
creare disagio e disservizi

alnair gru, roma Commentatore certificato 23.10.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo un giorno di duro lavoro,guardo il blog di grillo e cosa trovo?che pd e pdl vogliono cambiare la costituzione per usarla a loro piacimento?ma scusate non abbiamo superato il limite?ora dico io con le buone questi si faranno sempre i cazzi loro!!il risultato sara' scontato scoppiera' un gran casino e questi mangia pane a tradimento dovranno restituire il malloppo.perche' sono ladri e ...

stefano accardo, stefano-accardo1968@libero.it Commentatore certificato 23.10.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi ma già nel 2006 era stata modificata la costituzione italiotta in senso Federale come in Germania o Svizzera Ma...... Allora e non mi interessa se scatenerò un putiferio Milioni di Coloro che ora votano M5 oppure si strcciano le vesti perché devono chiudere le attività VOTARONO CONTRO INDOTTRINATI ED IMBECCATI DALLA SINISTRA E DAI MEDIA. SOLO LOMBARDIA E VENETO VOTARONO A FAVORE NEL REFERENDUM CONFERMATIVO!!!!! QUINDI CHI È CAUSA DEL SUO MAL...... NEL CASO NON ABBIATE ANCORA CAPITO QUESTO SCHIFO DI GOVERNO RESTERÀ PER 5 ANNI. MICA SONO FESSI DI MOLLARE IL MALLOPPO ORA CHE POSSONO STARE CON I LORO CULONI MARCI BELLI IMPUNITI PER ALTRI 5 ANNI......

Luigi P. Commentatore certificato 23.10.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

io la adoro questa donna!!!!!!!!! Paola sei meravigliosa avanti cosi'

enzio tonelli, reggio emilia Commentatore certificato 23.10.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI SONO MAFIOSI DI MERDA, NON GLIENE FREGA UN CAZZO DEI CITTADINI, punto!

pillolo 23.10.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Paola,
no l'hai detto
ma, tra le righe,......
GUERRA CIVILE!!!!!!!

e guerra, purtroppo, sarà.....

alnair gru, roma Commentatore certificato 23.10.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano ha scelto lui 40 persone, di queste 8 si sono dimesse e ne sono rimaste 32, di queste 5 sono gia' state accusate di truffa e corruzione ma Napolitano non le ha affatto costrette a dimettersi.
Questi 32 'nominati' da una sola persona non rispondono a nessun criterio democratico, addirittura sono stati scelti in soli due partiti Pd, e Pdl, e tra loro non c'e' un solo che rappresenti i 9 milioni di elettori del M5S.
Questi signori dalle scarse qualifiche costituzionali si sono riuniti in un grande albergo per due giorni e ora pretenderebbero di modificare mezza Costituzione, non si sa a nome di chi e per realizzare cosa.
E' questo un vero golpe istituzionale perpetrato e permesso da uno che violando la Costituzione e' stato nominato per la seconda volta presidente della repubblica quando la Costituzione parla chiaramente di 'presidente nuovo' e non dice in nessun suo punto che la stessa persona possa essere nominata due volte.
Non so quante violazioni della legge e della democrazia si stanno perpetrando ma certo e' che siamo fuori da ogni schema di civilta' e di diritto per difendere interessi che non sono e non saranno mai i nostri!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.10.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sentivo in radio il discorso del pdr sulla necessità di cambiare la vecchia e obsoleta, oramai ,ns costituzione.
a sentirlo mi venivano i conati di vomito;
ad un certo punto il ns pdr ha avuto il coraggio disostenere che è colpa della ns costituzione se in italia vi è la disoccupazione???????????????????

ma questo ci fa o ci è?
il popolo x loro nn conta NULLA
è solo una gallina dalle uova d'oro x loro
il popolo è solo un borsellino dove possono prendere soldi

una domanda stupida

MA COSA DICE BENIGNI CHE SOLO MESI FA è ANDATO IN PRIMA SERATA IN RAI A FARE UN PROGRAMMA DEDICATO
ALLA CO