Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'aria che tira di Urbano Cairo

  • 109


urbano_cairo.jpg

La7 è stata comprata (si fa per dire, è stata in realtà svenduta, regalata da Telecom) da Urbano Cairo, ex manager Fininvest. Sotto la sua gestione si vedono già i primi frutti.
"Permettemi di esprimere un parere sulla trasmissione "L'aria che tira" andata in onda stamane su "La7"; per tutta la trasmissione si è fatto del tiro al bersaglio sul M5S, attuato mediante le riproposizioni di spezzoni comico-satirici aventi come bersaglio Vito Crimi, conditi coi sprezzanti giudizi sull'azione del M5S espressi dai vari personaggi presenti in studio: i parlamentari del Movimento son stati dipinti come un gruppo di facinorosi e demagoghi, degli imbecilli, dei volgari "parvenu" che con il loro modo di parlare, di vestire, di agire, osano vìolare il Sancta Sanctorum della politica "alta" : davanti ai commenti sarcastici di chi ci ha portati al fallimento e sprofondato nel ridicolo ed anche nella tragedia, direi che allora bisognerebbe entrarci con gli scarponi lordi di fango, in quel rispettabilisimo consesso, e magari, fare anche gli interventi coi rutti, per marcare la distanza tra noi ed i maledetti affamatori del popolo, con i distinti professionisti della supercazzola avvitata e carpiata, del furto con scasso e della rapina, ma a norma di legge...". harry haller

8 Ott 2013, 15:47 | Scrivi | Commenti (109) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 109


Tags: fininvest, harry haller, l'aria che tira, la7, Telecom Italia, Urbano Cairo, Vito Crimi

Commenti

 

Cairo come mai, nel 2010, non ha venduto il Toro agli arabi di Etihad airways, forse nell'incontro del 20/10/2010 con Andrea Agnelli ha avuto l'ordine di non cedere la società...... Si ricordi che la gente non è stolta e ciò che ha fatto all'epoca non gli sarà mai perdonato. Grazie!!!

Andrea Valentino 26.03.16 01:01| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma questo di ieri non lo ha visto nessuno?https://www.youtube.com/watch…
rabbioso, ingiustificato e ingiurioso attacco di Sgarbi alla candidata della regione Liguria Alice Salvatore e a Beppe Grillo nel programma L'aria che tira su LA7, con la connivenza della conduttrice. Per inciso dopo la pubblicità non l'hanno più fatta parlare. Resta comunque la grande prova di coraggio e responsabilità data dal dimissionario Daniele Comandini che eleva, una volta di più, il Movimento al di sopra della melma politica che ci circonda. Quali altri partiti con lo stesso rigore?? e oggi avevano di nuovo Sgarbi! con me hanno chiuso

graziella lo cicero Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.05.15 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Scusate giovedì 20/11/2014/ ho scritto a L'aria che tira se si
poteva sapere sulle colpe che non vengono mai a galla, mi ha
risposto la sig.ra Mirta; che loro non fanno i processi, guarda
caso stamani 21/11/2014 la sig.ra Mirta sul processo dell'amianto è indignata per la sentenza e si chiede di chi è la
colpa.Vi scrivo perché ho visto tanta gente indignata per la 7,
ebbene non ho visto quel pezzo, però ora devo ricredermi sulla
conduttrice, mi perdonate? Voi blogger.

giuseppe barbera 21.11.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma di cosa vi lamentate, quando su LA7 c'è una trasmissione super-faziosa come "La Gabbia" che vi tira continuamente la volata, ci siete sempre voi, il pubblico è palesemente M5S e poi non parliamo del Conduttore che è un Grillino dichiarato ......

Sergio Gatti 10.03.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

e per fortuna ke subito dopo aver "comprato" La7" quel faccia d m*da d Cairo aveva dichiarato ke la linea editoriale nn sarebbe cambiata..see infatti!
nn ho visto la trasmissione incriminata ma me l'immagino (alla faccia della "par condicio"..facile smerdare ki nn può risp eh?!) l'unico ke stimo ancora (d tt i 'giornalisti' TV) è Mentana anke se probabilmente sarà impallinato a breve..^^

ps. boicottiamo MERDASET..sn indecenti: oggi al Tg5 han fatto vedere x 2 sec Grillo (ultima speranza d qst povera Italia) parlandogli pure sopra..poi han fatto parlare Epifani dall'inizio alla fine: no comment!

Manuel Grillino 09.10.13 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Come ho scritto sulla loro pagina, stamattina per me, è stato l'ultimo giorno di mal di fegato. Più volte ho detto alla Merlino-Vedrò, che l'odio profondo che nutre per i 5S prima o poi la porterà in rianimazione. Le basta solo nominarli, stringe le labbra e si intravedono bolle diffuse sotto il rossore rabbioso. Boicottiamo il programma. La signora deve andare a fare un altro mestiere. Tutta la 7 da quando ce l'ha Cairo è peggiorata, ma prima di fare il lancio del televisore dalla finestra voglio mettere ancora alla prova Paragone questa sera. Fin'ora mi è piaciuto molto.

Fiammetta Bonanno 09.10.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti stanno veramente esagerando con il M5S. Colpiti nella loro vanità dall'indifferenza al loro potere mediatico si stanno vendicando.
Credo che il M5S debba continuare su questa strada. Pochi interventi tv, di soggetti rappresentativi a rotazione, per evitare a tutti la tentazione dell'auto affermazione personale.

Paolo Maddaloni 09.10.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando non andremo in televisione a difenderci attaccando saremo emarginati.la rete non basta!basti pensare che un terzo degli elettori considera Berlusconi una persona onesta....miracolo della televisione!

Fabrizio attina 09.10.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

"Una cosa è certa: in quella trasmissione c'è stata un evidente volontà di
screditare e demonizzare il M5S.
Però è anche vero che non è questo il modo di comportarsi! Ok è
vero...c'erano delle regole...ma il patto da loro firmato ha solo valore
morale e non legale.
I cosiddetti dissidenti dovrebbero essere ascoltati e non demonizzati. Se
c'è qualche cosa che non va,che va contro un principio del M5S deve essere
chiarita la situazione.
Credo che tra tutti i dissidenti questa qui sia la meno "traditrice"...ha
motivato la propria decisione e s'è presa anche gli insulti. Però darle
addosso in modo esagerato è molto sbagliato! Non perché sia donna, ma
perché è una persona. E come tale è libera di decidere e votare quello che
crede sia giusto...si potrebbe dire che abbia accolto questa fiducia come
una possibilità di riparare a quello che in molti hanno visto come uno
sbaglio, parlo della possibilità di entrare nel Governo subito dopo le
elezioni.
Visto che i deputati e i senatori pentastellati non sono numerosissimi dovrebbero avere contatto direttissimo con Grillo, Crimi, Casaleggio ecc... Loro,essendo i capostipiti del Movimento, dovevano incontrare la senatrice e discutere in modo calmo e pacato e cercare di farLe cambiare idea. Vai contro la decisione del Movimento? Ok va bene, ma sappi che hai tradito il patto che hai firmato con noi e purtroppo siamo costretti a cacciarti dal movimento (oppure metterlo ai voti sul blog) e alle prossime elezioni dovrai contare solo sulle tue forze.
Per il resto comunque quella trasmissione con la presentatrice annessa mi sa che non sanno neanche dove stia di casa l'etica di un giornalista imparziale."

Roberto Dangelo 09.10.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

io ho una grande fortuna ,a casa ho 2 creature stupende che molto democraticamente decidono i programmi tv da guardare la sera tutti insieme ,vuoi mettere peppa pig i puffi e l'ape maia a confronto con sta m...a

giacomo sonnati, firenze Commentatore certificato 09.10.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

AUTENTICA VERGOGNA: Sto vedendo adesso il programma l'aria che tira, attacco frontale al M5S da parte di Giornalisti, PD e PDL. Difendono le parole di quello che, almeno io, non riconosco come mio Presidente.

Alessandro Iacoboni 09.10.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

e comunque a prescindere da tutto io non guardo questa trasmissione perché è troppo superficiale, si dovrebbe chiamare ARIA FRITTA.

Annamaria De Bellis 09.10.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Salve, la trasmissione di ieri nei confronti del M5S e' stata odiosa, piu' che altro perche',come si sa', lo stesso argomento trattato in un modo o in un altro dal conduttore prende 2 valori completamente differenti. Lo scherno, le battutine, le risatine, le faccette, della conduttrice e degli ospiti davano chiaramente la sensazione del "disprezzo" verso i parlamentari e le loro opere il tutto condito da notizie imprecise e non e' la prima volta, andate a vedere nella scorsa sett. l'ospitata della de pin. Purtroppo e' partita nei giorni scorsi un'altra trance di campagna di discredito mediatica basta vedere anche la gruber o l'insistenza di fazio-fico per capire la disparita' di trattamento. Mi rinquora perche' loro sanno sicuramente cose che noi non sappiamo ed e' il sintomo che l'M5S sta' facendo bene il suo lavoro, a noi tocca l'importante compito (ogniuno nel suo piccolo) di far arrivare la verita', i fatti a tutti quelli che subiscono la tv; i frutti arriveranno!!

Leonardo M. Commentatore certificato 09.10.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Così come ho già tolto i canali di B. toglierò la7 dalla mia tv.

Giovanni Porotto 09.10.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Supercomplimenti Herry!.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 09.10.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento

L'aria che tira è il programma più fazioso che abbia mai visto

Roberto T. Commentatore certificato 09.10.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Ieri su La7 ho assistito ad uno spettacolo vergognoso,con la complicità di una conduttrice insulsa e prezzolata.

ceceris 09.10.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

È colpa vostra se vi fate attaccare in questo modo.. Non é possibile che il primo partito in Italia non decida niente e peggio ancora non può fare niente contro questi ladri... Grillo l unica cosa che devi fare.. È organizzare una grande manifestazione a Roma per esautorare il parlamento e tutti i politici.. Tanto si é capito che non c'è altro da fare..

GIORGIO 09.10.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

SPLENDIDO POST 100 1000 10000 DI QUESTI GRAZIE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 09.10.13 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Grillo! è colpa tua se è affondata costa concordia... e quando affonderà l'Italia sarà anche per colpa tua... https://www.facebook.com/#!/photo.php?fbid=10200556651420633&set=a.3346253337010.2125806.1289073687&type=1&theater

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 09.10.13 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Anche VOI vi siete accorti delle NOVITA' di LA7. Tra un pò diventera' la discarica dei TOLK e della presunta SINISTRA per la gioia delle casalinghe sempre affamate di telenovele piene di storie d'amore e di vita che loro più non vivono o non hanno mai vissuto . Proprio come le rivistine sciocchine e stupidine da 1euro che ha fatto ricco il Sig. CAIRO Che altro dire se non :cambiare canale o meglio spegnere la TV.

etabeta 09.10.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

La pseudo giornalista (che è tanto importante da non ricordarmi neanche il suo insignificante cognome) che conduce questo pseudo programma è antipatica, superficiale, qualunquista e cosa inutile come pochi. Non vale un centesimo. Con quale coraggio le fanno condurre una talk-show ?
Ve lo dico io : A LA7 non sanno più come salvarsi dal disastro finanziario e quindi è un'emittente che non spende un tubo. Infatti la mattina manda in onda 3 talk-show diversi sino alle 13 (che palle !), il pomeriggio trasmette solo filmati di 30 anni fa e la sera continua con altri talk-show. Come immagino sappiate i talk-show non costano un tubo e il film di 30 anni fa .... idem. Poi se ci mettiamo pure le conduttrici che non costano 'na mazza abbiamo risolto la quadratura del cerchio. Gli unici che forse si salvano sono la Panella e Mentana.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 09.10.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La separazione (o divisione) dei poteri è uno dei principi fondamentali dello stato di diritto. Consiste nell'individuazione di tre funzioni pubbliche -legislazione, amministrazione e giurisdizione - e nell'attribuzione delle stesse a tre distinti poteri dello stato, intesi come organi o complessi di organi dello Stato indipendenti dagli altri poteri: il potere legislativo, il potere esecutivo e il potere giudiziario(gli stessi termini vengono usati anche per indicare la funzione a ciascuno attribuita).

Diego Cuttaia, la spezia Commentatore certificato 09.10.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SMETTIAMO DI COMPRARE I PRODOTTI PUBBLICIZZATI DA LA7... NOI SIAMO UNA FORZA ENORME. SE PASSIAMO PAROLA LI FACCIAMO FALLIRE IN DUE O TRE MESI!

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato 09.10.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Per quel breve scorcio a cui ho assistito stamane, ho avuto la sensazione che a "Che aria che tira" la trasmissione fosse stata impostata sul cercare spunti per ridicolizzare ed infierire sui ns Parlamentari. Siamo risaliti al 20% di consenso e la macchina del fango è ritornata! Ad otto &mezzo prima con M. DaMilano.Domenica sera con un F.Fazio irriconoscibile a tentare di " svalorizzare " i report di R. Fico e stamani la Merlini! Meno male che l'unico giornale indipendente, Il Fatto Quotidiano, ieri, lunedì 7 ottobre, senza peli sulla lingua, ci ha dedicato due pagine intere e un articolo di Sansa dicendo finalmente come lavora il M5S in parlamento. Ragazzi siamo sulla buona strada! Se tratteniamo qualche parolaccia siamo perfetti. Sì, un po' d'ingenuità, vedi Crimi, potremmo evitarla. Ce li abbiamo tutti addosso. Non possiamo permettercelo più. Ora poi che siamo vicini al B.day si richiede self-control assoluto. Tutti compatti!

NUCCIO N., MONZA Commentatore certificato 09.10.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'"Aria che tira", probabilmente ne ha mollata una Berlusconi......

gaetano r. Commentatore certificato 09.10.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

LA RAI E MEDIASET LI AVEVO GIA' SCRTATI DA TEMPO, ORA HO AGGIUNTO ANCHE L'ULTIMO CANALE SPAZZATURA,, MONNEZZA,, LATRINA,, LA 7 ,, PENSAVO E SPERAVO CHE MENTANA NON SI SAREBBE MAI LASCIATO ATTIRARE IN QUEL LETAMAIO DI DISINFORMAZIONE E CORRUZZIONE CHE LA CASTA PAGA CON I SUDORI DEGLI ITALIANI ,,,, IL GIORNALISMO ITALIANO E POLICICI CHE VI PAGANO,LO SAPETE, STATE FACENDO MOLTO MALE ALLA VOSTRA GENTE, SIETE LA VERGOGNA DI QUESTA SPLENDIDA NAZIONE,,, VI AUGURO TANTO MALE QUANTO NE STATE FACENDO A NOI,,,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 08.10.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'era bisogno dell'avvento di Urbano Cairo: basta dire che MYRTA MERLINO è una assidua frequentatrice di VeDrò, il think tank trasversalissimo delle larghissime intese politico-affaristiche animato da Enrico Letta. Fa parte della lobby.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 08.10.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

in famiglia abbiamo deciso di non vedere più i programmi di la sette compresi il telegiornale,ci dispiace ma stamane si e vtoccato il fonfo
voi la fate e voi ve la vedete
bravo cairo sappia nche non la vediamo più e neanche compreremo i prodotti degli spot che fa
vada avanti cosi vada avanti cosi

roberto v., parma Commentatore certificato 08.10.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Roberto, i curriculum degli impiegati RAI (piazzati quasi tutti dai politici) non li possono dare, è evidente!!

Sono fessi ma hanno capito persino loro dove vuoi arrivare: hanno ormai la certezza che tu vuoi smascherare la parentopoli, denunciare, vuoi sapere chi è figlio, nipote, cognato, zio, genero di...


Lo stesso accade anche nelle TV private... quindi...

E temono soprattutto che tu voglia cominciare dai dirigenti... o meglio dai maxi stipendiati, quelli con le nomine di giornalista-dirigente che non si capisce come fa ad essere dirigente e giornalista insieme... potresti scoprire nominativi più o meno illustri di tutte le parti politiche di questo paese, gente che chissà in quanti casi sono li senza meriti solo a scaldar comode poltrone...

E' ovvio che le aggressioni ora ti arrivano da tutte le parti politiche, da tutti i media e da tutti i parenti di parentopoli... sono coinvolti centinaia di migliaia di persone, fra quelli che hanno avuto quelli che hanno dato, quelli che beneficiano, e quelli che dulcis in fundo hanno corrotto, raccomandato, dato spintarelle...

E' molto peggio che chiedere delle RAI TOP FIVE.... affondiamo proprio al cuore del problema... ma che ci siamo messi in testa??

Ma davvero questo M5S vorrebbe vederci chiaro e far lavorare la magistratura contro la casta?

Contro quelli che in questo paese comandano tutto??

Tirarsi dietro un politico per ogni raccomandato... son cose da pazzi...

Roberto... CONTINUA COSI' TI PREGOOOOOO!!

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 08.10.13 22:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Cairo potrebbe essere benissimo (lo è?) un fantoccio del gangster. Quanti soldini ci vogliono per acquistare una Tv?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 08.10.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Amici miei, mío marito mi ha severamente vietato di vedere questo schifo di trasmissione, mi facevano sempre arrabbiare, a un certo punto ha detto: Ti fanno incazzare e gli dai anche lo share??aveva ragione lui, non la guardiamo più qsta venduta!!!

María E. 08.10.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Minchia ragazzi hanno il terrore di noi e se andiamo al voto li facciamo neri. Faranno di tutto per non andare al voto sti lestofanti. W il M5S il resto solo merda e pezzi di merda.

Sergione 08.10.13 20:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Altro che con gli scarponi infangati, ci vorrebbe
ben altro per quella gentaglia ........

Cesare Fioravanti 08.10.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

SIGNORI VI RICORDO CHE L'ITALIA È PIENA DI CEREBROLESI E CHE QUESTE TRASMISSIONI VANNO A CONVINCERE PARECCHIA GENTE CHE LE COSE CHE DICONO SONO VERE QUINDI BISOGNA INTERVENIRE IN TUTTI I MODI DENUNCIANDO LE PERSONE CHE DICHIARANO COSE CHE NON SONO VERE E ANCHE LE TRASMISSIONI CHE VENGONO IMPRONTATE SUL TIRO A SEGNO CHIUNQUE L'ALTRO SIA IN CUI NON CI SI PUÒ DIFENDERE E ESSERE SEMPRE PIÙ PRESENTI IN TV SU TUTTI I CANALI POSSIBILMENTE PROCURANDO MATERIALI INFORMATIVI CHE POSSONO DIMOSTRARE A TUTTI CHE QUESTI PERSONAGGI COMPRESI LA DE PIN CHE FA TANTO LA SAPIENTONA MA IN REALTÀ HA DETTO TUTTO MA NON HA DETTO NIENTE GETTANDO SOLO OMBRE E FANGO SU GRILLO E CASALEGGIO E IL M5S POSSONO ESSERE SBUGIARDATI!!!FORZA M5S

Mauro 08.10.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Sto schifo di programma l'ho visto una volta: a quell'ora io lavoro.
Non credo c'entri molto Cairo (mi pare lasci spazio alla pluralità), penso piuttosto che il problema sia la conduttrice completamente incapace (non so se per incompetenza o per malafede) di fare una corretta informazione.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.10.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la trasmissione?
Quella che dura 2h02 e inizia a parlare di Crimi dopo 1h34 e ne parla per la bellezza di 6 minuti, per poi parlare di Fico per altri 3 minuti.

Totale 9 minuti in una trasmissione di 2 ore, che ha toccato i seguenti argomenti (titoli ufficiali della trasmissione):
Il governo alla prova dei fatti
Alitalia, Parigi solo andata
Ricomincia la battaglia dell'IMU
PDL, CL E Cicchito i colpevoli della frattura
Il PD e le sue correnti verso il congresso
Napolitano: "Non sopravvalutare piccole fibrillazioni"
Sicilia, l'assemblea approva i tagli (a modo suo)
La maggioranza alla prova della legge elettorale
(Ultime notizie)
Dotti, la prima colomba berlusconiana
Amazzoni sull'orlo di una crisi di nervi
S.B. io lo conoscevo bene
VITO CRIMI, IL GAFFEUR DEI 5 STELLE
PD: "FICO DEVE LASCIARE LA PRESIDENZA DELLA VIGILANZA RAI"
Melfi, la crisi a pochi passi dalla FIAT
Meno lavoro e più cassa integrazione
Dotti, la prima colomba berlusconiana (bis)

Sandro B. Commentatore certificato 08.10.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho visto la trasmissione del tiro a segno al m5s,io non mi preoccuperei più di tanto se tutti parlano male di noi vuol dire che facciamo paura, noi siamo nella ragione e vedrete la botta che prenderanno se il napolitano ci lascierà andare a votare.........................

antonio spinelli 08.10.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento

d'altronde cosa ci possiamo aspettare, se li lasciamo da soli a dire tutto quello che vogliono.

filippo

filippo magri 08.10.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Tempo 2 anni e La7 fallisce. E' evidente il fine della nuova proprietà, è solo talk show sui politici... ma si può reggere un'emittente nazionale solo su un argomento? e quei finti giornalisti che si prestano al giochino, pensando di tenersi il posto! Tutte PECORE

Adriana Guidotti 08.10.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non demonizzerei tutta la rete, qualche giornalista serio c'è, certamente che l'editore condiziona ma quei servi in quel programma agiscono per ignoranza/arroganza propria. Alla fine chi saprà accaparrarsi i milioni di spettatori 5Stelle ( non compiacendo ma dicendo la verità) sarà la rete vincente del prossimo guturo, agli altri toccherà lavorare e di questi tempi ...

Vincenzo R. Commentatore certificato 08.10.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

HO VISTO ANCHE IO LA PUNTATA,PROPRIO DA FAR VOMITARE,INIZIANDO DALLA CONDUTTRICE CHE DOVREBBE SAPERE CHE SE DEVE PARLARE CONTRO QUALCUNO CI DEVE ESSERE QUALCUNO PER RISPONDERE DI PARTE,E INVECE HANNO FATTO I VERMI COME SEMPRE SPARLANDO CONTRO CHI NON PUO' DIFENDERSI SOLO PER FAR CONTENTI I LORO CAPI E METTERSI A 90*.....INFINE PER LE SAGOME CHE C'ERANO STENDIAMO UN VELO PIETOSO....LECCACULI DA STRAPAZZO PROPRIO !!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 08.10.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritengo che siamo veramente alle battute finali e mi spiego meglio: i sondaggi, quelli che i giornali non pubblicano, sono molto chiari e cioè che danno il M5S largamente primo partito e con l'attuale sistema elettorale, si sa, la camera andrebbe appannaggio dei pentastellati e i vari pregiudicati come Formigoni lo sanno bene. Di fatto ormai il PD e il PDL non esistono più perchè sono una cosa unica, e come aveva profetizzato Grillo "dei due ne rimarrà uno solo in piedi e se la vedrà con noi". Ebbene ci siamo e tutti questi insulti, dal quasi 90enne fino all'ultimo Scilipoti ne è l'emblema. E' necessario, e lo ritengo ineludibile, andare in tv a spron battuto, mandando le Taverna, i Di Maio, i Di Battista, i Bono etc etc etc, gente con dialettica sopraffina che è in grado di rovesciare un tavolo anche in fase di netta inferiorità. Siamo ad un punto di svolta dal quale non torneremo più indietro: la casta è di fatto alla fine e lo sa, quindi il colpo di coda è già in atto, leggasi l'amnistia per il pluripregiudicato di Arcorre, le stanno tentando tutte pur di lasciare il paese nelle peggiori condizioni possibili.
Non facciamoci scappare questa occasione: andiamo all'attacco in maniera frontale, loro sono all'angolo e non dobbiamo dargli la possibilità di correre ai ripari.

roberto bernardoni 08.10.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

ma si oramai questi talk spazzatura andavano bene prima che larete esplodesse col m5s ora che ci siamo noi il popolo onesto sa che fanno manzogne e denigrano per avere odien ma tanto noi cresciamo e loro confermano di essere bugiardi cioe ci fanno un favore ..la spazzatura serve.....

marco i., bari Commentatore certificato 08.10.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

il bello è che c'era Formigoni (indagato) trattato come un LORD. Mentre i M5S venivano descritti come criminali e persino NAZISTI (da Guzzanti padre) - senza parole.

ps - Guzzanti era in parlamento con fascisti veri e leghisti...

Luca S., Toscana Commentatore certificato 08.10.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

LE POSIZIONI ACQUISITE SI DIFENDONO.
I 5 stelle danno fastidio a tutte quelle forze che vogliono mantenere le loro posizioni di rendita. Sanno che non possono fare ritorsioni o aggressioni per scandali e allora ricorrono alla denigrazione sistematica. Mi aspetto di tutto e di più vedi la richiesta di dimissione di Roberto Fico che sta mettendo a nudo tutti gli inghippi della RAI.
ROBERTO NON MOLLARE ANZI VAI A FONDO CON IL COLTELLO E SQUARCIA I LOSCHI AFFARI DEI PARTITI NELLA RAI!!

Giovanni.s 08.10.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Dopo i primi 10 secondi ho dovuto stoppare il video e correre in bagno.... Il MoVimento fa molta paura e temo che ci si debba preparare a sabotaggi molto pesanti nei confronti dei nostri rappresentanti.... Bisogna fare quadrato ed informare i cittadini porta a porta, cercare di svegliare più gente possibile dal coma indotto in maniera scientifica fin dall'asilo!!
La Rivoluzione sociale ed economica richiede tempo.... LORO NON SI ARRENDERANNO MAI, purtroppo li conviene! NOI NEANCHE!!!

Donato Semeraro 08.10.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento


Tentano di salvarsi il fondoschiena, ma la corda sta per rompersi e poi non ce ne sarà più per nessuno!
Cosa è questa "aria che tira"?

Claudio T. Commentatore certificato 08.10.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile arrabbiarsi o offendersi. Questi venditori di aria fritta non rappresentano nessuno. Sono il vuoto assoluto, civico, giuridico, etico, morale, logico. Il nulla.

Paolo Norio 08.10.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

ma insomma, ma ve lo volete ficcà ner cervello che loro so LORO, mentre che invece NOI nun semo un cazzo

fracatz 08.10.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Il mio consiglio è: non la prendete per niente in considerazione. Basta non accendere la TV per annullarla. Una così, priva di qualunque talento professionale, lavora soltanto perchè è protetta dal PD ex PDS ex DS, ex, ex. attualmente PD-L. Poverina, da un certo punto di vista mi fa pena. Sapere di lavorare perchè qualcuno ti ha "imposto" deve essere molto mortificante. Ma il 90% dei giornalisti italiani è in questa condizione. Se andassero all'estero e si mettessero sul mercato, non scriverebbero neanche i diari dei bimbi della III elementare.

Bruno P., napoli - caserta Commentatore certificato 08.10.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE LE REGIONI ITALIANE TORNERANNO AD ESSERE VERE COMUNITÀ. IN OGNI REGIONE CI SARÀ UN GRANDE MERCATO CHE SMISTERÀ FINO AD OGNI FRAZIONE DELLA REGIONE I MIGLIORI PRODOTTI ALIMENTARI ITALIANI..OGNI REGIONE TORNERÀ ALLA PROPRIA CULTURA AL PROPRIO COSTUME AL PROPRIO ARTIGIANATO ALLE PRORIE DANZE AI PROPRI SPETTACOLI..
VERRANNO RIVALUTATE LE COSTE ITALIANE E UN NUOVO SISTEMA DI TRASPORTO AIUTERÀ I TURISITI A PASSEGGIARE FRA LE REGIONI ED ASSAPORARE I PIATTI TIPICI..VERRANNO COSTRUITI CENTRI SPORTIVI PERSINO IN OGNI FRAZIONE E DIVENTERMO CAMPIONI IN OGNI DISCIPLINA..VERRÀ INSEGNATA L ASTRONOMIA NELLE SCUOLE..I CARCERATI USCIRANNO DI GALERA CON DEI COLLOQUI E ANDRANNO NEI CAMPI ASSIEME AGLI IMMIGRATI A COLTIVARE PER IL BENE COLLETTIVO E PER INSERIRSI POI ANCORA SE LO VORRANNO NEL SISTEMA..
POTREMO SCEGLIERE IL LAVORO CHE PIÙ FARÀ PER NOI E POTREMO CAMBIARLO SOLO DOPO DUE ANNI DI LAVORO SE NON ANCORA AVREMO TROVATO IL PROPRIO TALENTO..
POTREMO SCEGLIERE LA MANSIONE CHE PIÙ CI PIACE CHE CI SI ADDICE E IL ANCHE LUOGO D'ITALIA PREFERITO..
GLI STIPENDI SARANNO EQUI PER TUTTI I LAVORATORI E NESSUNO POTRÀ GUADAGNARE PIÙ DI UN TOT. CI SARÀ UN MINIMO CHE DARÀ LA POSSIBILITÀ DI NUTRIRSI ED AVERE UNA TANA ANCHE SENZA LAVORARE E I SOLDI IN SURPLUS DI QUELLI CHE GUADAGNANO TROPPO VERRANO TENUTI IN REGIONE O SE SERVE ALL ITALIA INTERA. CI SARANNO I RICCHI E I MENO RICCHI MA NN CI SARANNO PIÙ POVERI. AVREMO TUTTI LA POSSIBILITÀ DI GUIDARE UNA FERRARI E VESTIRCI ITALIANI SE AVREMO LA VOLONTÀ DI DARCI DA FARE PER LA REGIONE O PER L' ITALIA..
L IMPORT EXPORT SARÀ RIVALUTATO PER MIGLIORARE LA VITA DEGLI ITALIANI..I MIGLIORI PRODOTTI ITALIANI COSTERANNO TANTISSIMO PER L ESTERO MA POCO PER GLI ITALIANI STESSI..ABBIAMO TUTTO E CI ACCONTENTIAMO DI QUELLO CHE ABBIAMO E NON ABBIAMO BISOGNO DELL ESTERO NE PER MANGIARE NE PER LAVORARE NE PER NUTRIRCI.
USCIREMO DALL EUROPA E AVREMO UNA NOSTRA MONETA..
:)

gustavolapizza 08.10.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è problema.. la gente intelligente non cade più nei tranelli delle TV... a me personalmente piace vedere i programmi in TV dove ci sono i nostri cari politici per capire fin dove si spingono per difendere i loro sporchi interessi.
Facciano quel che vogliano... SEMPRE e SOLO M5S!

Franco Locaputo 08.10.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

la senatrice Dal Pin in questo intervento, per me, si sente come essere passata dalla padella alla brace, e le brucia..

psichiatria. 1 08.10.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

....caro Beppe, affitta o compra qualche canale TV e trasmetti un telegiornale dove si parla di realtà quotidiana e di cosa realmente fanno quei porci che occupano il nostro governo. In una settimana di informazione reale penso che ci sarà un cambiamento radicale su cosa vedere e sentire di ciò che accade ....

Alfredo Mendola, Catania Commentatore certificato 08.10.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AGENZIA ATTRAZIONE INVESTIMENTI E SVILUPPO D'IMPRESA
Di questo carrozzone ne ha parlato pure Report
Risultati positivi? Non pervenuti.
Milioni di euro di debiti accollati agli italiani.

Arcuri Domenico (marito di Myrta Merlino)
Amm.Del. e Dir. Gen. stipendio 542.000 euro pubblici.

Myrta Merlino, da brava cortigiana della casta,
non può che attaccare il M5S.
Ha paura che a casa sua la pacchia finisca!

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.10.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

FA RABBIA VERO? però, gente, lasciamoli fare e dire, che sparino le loro cartucce:tanto stanno per finire...
RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO, RICORDIAMOCELO SEMPRE!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 08.10.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

A tutti
Non c'è distinzione tra i media catodici
Sono una gamba importante del potere politico e finanziario difendono delle posizioni di rendita acquisite con la loro prostituzione giornaliera
Se il mondo catodico per una settimana facesse il suo lavoro ci sarebbe la rivoluzione , sono dei letargici somministrati ai spettatori minuto dopo minuto tanto che quando c'è la pubblicità devono alzare il volume per svegliare lo spettatore
Ai conduttori non importa nulla del informazione corretta o no che sia importa solo dello share . Più share più soldi punto e basta e in nome del gradimento passano qualsiasi cosa anche la merda o ratti che copulano , c'è un solo interesse i dati di ascolto

Riccardo Garofoli 08.10.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video, pensavo peggio!

Tuttavia, chi esce male da questa trasmissione è proprio la Del Pin, che in diretta, in studio, si è vista associare a Scilipoti da sto tizio del PDL...

GRILLO!!! Devi lanciare dei boicottaggi a queste trasmissioni che infamano il M5S:

POPOLO DEL M5S, NON VEDERE FABIO FAZIO!
POPOLO DEL M5S, NON VEDERE BALLARò!
POPOLO DEL M5S, NON VEDERE VESPA!
POPOLO DEL M5S, NON VEDERE IL TG1!

Milioni di persone devono pur avere un peso...

Walter Mancini, Buenos Aires Commentatore certificato 08.10.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Chi passa al gruppo misto tradisce i propri elettori!!! una persona seria darebbe le dimissioni ....non potrebbe sedere su quella poltrona !!!

Marisa S. Commentatore certificato 08.10.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Ora la Dal Pin e contenta immersa nel fango putrescente di quella politica che doveva combattere , finalmente mano nella mano con il nemico di ogni cittadino italiano

Riccardo Garofoli 08.10.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

L'aria che tira
Con la Dal Pin e i suoi nuovi amici direi che c'è puzzo di fogna
Un miasmo che prende alla gola
Che vergogna

Riccardo Garofoli 08.10.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Ogni arma e' lecita per la casta, compreso gli infiltrati o l 'indulto/amnistia che proprio oggi si annuncia di mettere in atto.
L'indulto/amnistia è uguale a nuovi clienti che voteranno chi la propone e chi la vitera', cioe' la casta. Visto e considerato che gli astenuti alle urne sono il 50% era da aspettarselo. Credo che non e' finita qui, vedrete che si inventeranno anche qualche condono, tanto per non farsi mancare nulla.
Signori secondo voi e parenti e amici che godranno di tale sconto chi votera'?? A voi la risposta.
La casta non molla!! Ripeto, la casta non molla.
NOI NEMMENO!!!!
Forza M5S, ripeto, Forza M5S!!

Leonardo 08.10.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non se ne può più.

Paolo 08.10.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

IL TITOLO DEL PROGRAMMA LO HANNO FATTO LORO....

e non hanno capito che aria tira? Se continuate a comportarvi bellamente in questa maniera verso il nuovo modo di proporsi alla gente da parte dei 5 Stelle che sono magari informali nell'abbigliamento (non prendono i 15/20mila euro dei vostri soliti adorati ospiti) sono diretti nell'esprimersi senza tanti giri di parole e soprattutto sono SINCERI e ONESTI, allora l'aria che tira per voi diventerà una tempesta. Siamo stufi di quqquaraquà imbellettati e di giornalisti/e zerbino che continuano ad invitarli.
Vi dirò di più, sono stanco di discorsi pieni di retorica e auguro la MORTE a tutti coloro che continuano ad usarla per non far capire un cazzo alle persone semplici in un ulteriore disprezzo verso di queste ultime che non rappresentano e non vogliono rappresentare, sempre pronti a porre i propri servigi a chi è disposto a farsi leccare il culo da sì vellutate lingue.Affanculo!!!!

Gianni B. 08.10.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione
La Dal Pin
E in compagnia degna della sua morale
Se al programma mancassero idee
A Roma il neo sindaco non riesce neanche a trovare un capo dei vigili e la raccolta differenziata e al palo
Di problemi l'Italia e piena e una televisione potrebbe spingere i politici a migliorarsi invece è una gara al ribasso a mettere in video l'immondizia morale
La Dal Pin e la prima in questo quadro desolante

Riccardo Garofoli 08.10.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

la Merlino è una bella t......


Vedro'....

il marito ad Invitalia...


e potenti di Turno.....


ps.

non si puo' dire che ami i Poveri...


http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/03/invitalia-transazione-da-16-milioni-a-favore-dellex-socio-in-italia-navigando/611033/

ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.10.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo un sito con tutte le news aggregate relative al Movimento 5 Stelle: WWW.M5SNEWS.IT
C'è anche un App gratuita da scaricare per Android.

Francesco Lisi Commentatore certificato 08.10.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Purtoppo ci siamo persa anche la 7. Stava diventando quasi un canale decente, relativamente parlando, e invece ora e' il quarto canale del gruppo Mediaset. Fuori Crozza, fuori i conduttori sia pur larvatamente progressisti, dentro alcuni rottami riciclati dalla RAI e da Mediaset. Fra non molto sara' liquidato anche Mentana a meno che non si esibisca in una delle sue capriole politico-ideologiche . Attenti voi che vi rallegrate per la dipartita di Berlusconi. Il caimano e' ferito e si nasconde nel pantano, pronto a balzare su nuove prede. Chi lo avvistasse e' pregato di sparargli in mezzo agli occhi, due colpi tanto per essere sicuri.

adolfo treggiari 08.10.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

verissimooooooooooo....l'aria che tira.....a porta a porta.......


ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.10.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Abolire il gruppo misto in Parlamento , si evitano queste porcherie .

claudio sivori, Bedonia Commentatore certificato 08.10.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma il finanziamento pubblico dei partiti
Il finanziamento pubblico dei giornali
La diminuzione del numero dei parlamentari
La cancellazione delle provincie
La diminuzione dei rimborsi e stipendi ai parlamentari
La legge elettorale
E poi non mi ricordo più quali altre cose dovevano cambiare
TUTTO DIMENTICATO?????????

Lorenzo Gravellini 08.10.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5s.. mi raccomando se andate al potere, la prima legge.. chi non non condivide più gli ideali di un partito politico per cui è stata eletto, deve essere esonerato dal mandato e lasciare il parlamento

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 08.10.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Il sistema si difende e riproduce nel ventre di una madre bigotta e mignotta votata alla accondiscendenza politica dei favori
La madre puttana che più ha fatto danni a questa nazione e il modo di fare informazione nascondendo le colpe del potente e assecondando la sistematica disinformazione
La 7 e una ruota del carro che ha trascinato il paese nel baratro

Riccardo Garofoli 08.10.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è sempre stata governata da somari, perché adesso tanto acanimento contro i grillini?

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 08.10.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura, gli stiamo con il fiato sul collo!

Baby F., Lecco Commentatore certificato 08.10.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

basta smettere di guardarla. #togliamoaudience
già s'è visto che con Cairo la pubblicità ha assunto i ritmi di merdaset

paola m., milano Commentatore certificato 08.10.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Durante la trasmissione ho mandato due mail di protesta, è stato un vero schifo.
Fausto Fabiano

Fausto Fabiano 08.10.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO STA IN LETARGO: VA SVEGLIATO!!!!!!!!!!

terenzio eleuteri 08.10.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutto giusto quello che dici. La prossima volta però, Beppe, scegli meglio i rappresentanti del M5S. Non è possibile vedere così tanti debuttanti allo sbaraglio.

Massimo Ceccarelli 08.10.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

A QUANDO UNA TV 5 STELLE??????

antonella b., Cremona Commentatore certificato 08.10.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il permesso ti è stato accordato, sembra. :)

ps. per curiosità, ma che fai al mattino? io ho un sacco di cose da fare dalle 07.00 in poi, che la tv proprio non mi sfiora.. :)

psichiatria. 1 08.10.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

io ho visto il video e non condivido che un rappresentante che ho votato passi dall'altra parte potendosi arricchire con stipendio e altro quando se sta li e solo grazie a chi ha votato il movimento.se la pensi diversamente ti dimetti e ti fai un partito tuo.e se non sei capace di questo perche sai di non poter prendere nessun voto ti dimetti e a casa.
inoltre penso che crimi se la poteva risparmiare ma non è cosi grave come la si fa passare e gli insulti a paola de pin si potevano evitare perche si da adito alle speculazioni di giornalisti e programmi che fanno di tutto per vendere un prodotto

silvio garofalo 08.10.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

di che vi stupite? la Merlino sta nella fondazione Vedrò di Letta!!!

Alessandro Rocca 08.10.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo minchia merlino e incazzata per il marito ad di invitalia gli hanno inculato 500.000euo l anno prima ne prendeva 800.000 adesso la povera minchia deve fare i salti mortali con 3 figli eilsuo stipendio cairoso piu quei 300.000 del marito sono volatili per diabetici

Antonio isidori 08.10.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto ieri alla redazione di la7 dicendo che sono solo degli spargimerda

salvatore ., palermo Commentatore certificato 08.10.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Grande harry haller , l'attacco più duro arriva dai falsi amici ;)

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.10.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

IL m5s sale nei sondaggi e questi pidocchi attaccano... Si fa per dire, sbattono contro un muro di nuova conoscenza in realtà.
Sono solo conduttori tristi di trasmissioni false. Medaglie al valore per un movimento come il nostro.

IN ALTO I CUORI !!!!

ps. Crimi ha fatto una cazzata, una grave cazzata. Il suo movimentismo però è stato ed è meraviglioso, solo chi si mette in gioco può sbagliare : onore a lui.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.10.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
URBANO CAIRO E LA 7,VENDUTI AI PARTITI
ALVISE

alvise fossa 08.10.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio vero, LA7 ultimamente è peggiorata di molto, stanno facendo dei programmi sempre più faziosi, dove si parla in maniera negativa e addirittura ridicola del M5S. E poi i giornalisti hanno quell'aria amichevole e magnanima con i nostri cari politici, non sia mai che gli facciano una domanda imbarazzante, eppure ce ne sarebbe una lista infinita!! E' veramente desolante, soprattutto se si pensa che tantissima gente non usa internet e quindi si beve tutto quello che dicono!!

Benedetta S., MUSSOLENTE Commentatore certificato 08.10.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori