Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Mamma, è arrivata la Tares!

  • 63


tares_anziana.jpg

"Una lettera, all'Amministrazione comunale di Bassano per dire no alla Tares. Col cuore in mano. Una bassanese, madre di tre figli di 16, 17 e 18 anni, annuncia di non voler pagare l'aumento previsto per il 2013, ma solo la cifra (120 euro) sborsata fino allo scorso anno. Il perché è presto detto: "Viviamo con la mia pensioncina di invalidità: la malattia cronica di cui soffro da tempo mi ha fatto riconoscere una percentuale del 70%. Il mio ex, il padre dei miei figli, non dà nulla ormai da anni. Per di più, da quest'anno, il primogenito, diventato maggiorenne, non ha più diritto neppure agli assegni familiari. E questo nonostante sia ancora uno studente, e mangi forse più di prima. Mi chiedono di pagare il doppio dello scorso anno: 240 euro. Appena ho ricevuto la bolletta ho chiamato l'ufficio per il ricevimento del pubblico, scoprendo che non è previsto da parte del comune nessun sostegno. Non pagherò più dei 120 euro che ho sempre pagato, e non lo farò fino a quando il comune di Bassano non mi avrà aiutato a ridurre la cifra. La mia famiglia è sempre più povera. Che procedano pure con azioni legali e con un conseguente pignoramento, tanto troveranno ben poco da portare via: al massimo le vecchie scarpe dei miei figli. Se vengono a prendersele eviterò solo di porle nei rifiuti speciali". segnalazione da eleonora

17 Ott 2013, 16:38 | Scrivi | Commenti (63) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 63


Tags: aumenti Tares, autonomi, Bassano, multe, partite iva, pensione, pmi, Tares, tasse

Commenti

 

le parole non servono più bisogna fare come quelli di alba dorata che stanno distribuendo pacchi viveri ai greci indigenti sai i voti che prenderebbe il movimento se lo facesse che aspettano casaleggio e grillo a organizzare insieme ai nostri eletti una cosa simile.

teresa g., roma Commentatore certificato 22.10.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

TARSU TARES TARI TASI..sembra un motto latino o uno scioglilingua! ^^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 22.10.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo fare tutti come Eleonora !!!
Quando è troppo è troppo !!!

Claudio Fabiani 20.10.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

per capirci, sarà una mia opinione sbagliata forse. Se paragoniamo tutti indistintamente i politici di oggi sono come i porci ( suini ) ma non in maniera offensiva ma in paragone a l'animale. Pensate un maiale voi gli date da mangiare in ogni momento della giornata, lui si ingozza, incomincia ad ingrassare diventa insaziabile più gli e ne date più ne vuole fino al punto di aggredire il proprio padrone per mangiarselo. Da quando si compra sino a quando non si macella quel porco continuerà a mangiare anche più del padrone con una differenza l'animale alla fine viene sacrificato per il piacere del palato.. loro i p...i, sono un pozzo senza fondo. Dovremmo morire tutti noi coloro che gli diamo da mangiare, per far finire questa stori, o per lo meno abbandonarli, queste bestie inette. Suini perdonatemi per averli paragonati a voi, era l'unico esempio non offensivo, chiamarli parassiti sarebbe stato più offensivo, scusate di nuovo.

luca montalbetti 20.10.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà da tutti,ma se avessimo fatto come loro!!! si può morire di tasse nel 2013 perché le banche manipolano il tutto!!!

Aldo Secco 19.10.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

per tutta la gente che ha votato Berlusconi e i suoi alleati ,lo abbiamo preso in quel posto Berlusconi aveva impostato la sua campagna elettorale che LUI avrebbe tolto l'IMU E cosi è stato ,siete contenti ora ???Potevate pensarlo prima ,:che poi sempre lui, avrebbe votato ,un'altra tassa ,piu alta,-con in altro nome,,ma lui ha rispettato i patti ,ha tolto agli Italiani l'imu ..lui ..possibile che non lo avete ancora capito di che pasta è fatto???? Italiani:possibile che non avete ancora capito che ognuno deve stare al suo posto:e chi sbaglia paga??chi viene condannato dalla cassazione DEVE ANDARE IN CARCERE ???Chi ruba i soldi allo stato o agli azionisti:DEVE ANDARE IN PRIGIONE,CON PENE ALTISSIME COME NEGLI STATI UNITI D'AMERICA ???

alberto mario g. 19.10.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possono pignorare parte della pensione?


Brava Eleonora.

Bigliazzi Ezio 18.10.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=AaBbj_JWNK0
Sciopero dei debitori

rifiutarsi di pagare le tasse è uno dei metodi più rapidi per sconfiggere un governo - Mahatma Ghandi

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 18.10.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Priebke ha fatto uccidere trecento persone alle Fosse Ardeatine.
Le Fosse Ardeatine oggi sono formate da quelli che non ce la fanno più mentri i cialtroni aprlano e parlano.
Ah si?
Chi comanda oggi in Italia si ritiene meglio di Priebke?
Un sindaco che pretende di estrocere soldi a gente che non ne ha e si trincera dietro le leggi dello Stato è meglio di Priebke?
Ognuno esprima il suo parere ma ricordatevi che nel processo di Norimberga gli ufficiali nazisti hanno detto che obbedibano agli ordini.
Lo stesso dicono oggi gli assistenti sociali che negano 300 euro di pensione a gente sul lastrico.
Non ci siamo. Stipendi e pensioni d'oro agli statali e la merda ai cittadini.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 18.10.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno dei 5Stelle che sono gli UNICI dalla parte del popolo, vuole spiegare perché danno i sussidi agli immigrati clandestini e a noi italiani in Italia ci abbandonano?
Perché c' una ministra Kienghé?
Alba dorata aiuta i greci in Grecia e gente come Boldrini e Kienghé sarebbe sparita dal panorama politico, se ci fosse alba dorata in Italia.
Il Movimento 5 Stelle lo spieghi in Parlamento.
Siete l'unica grande forza che si interpone tra i cittadini esasperati e questa marmaglia politica.
Lo sapete!

Ivan I., Genova Commentatore certificato 18.10.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Finché c'è questa gentaglia al governo,proporrei di non pagare più nemmeno UNA tassa a questi parassiti

Adriano Benetti 18.10.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento


Video della presentazione al Senato del progetto sperimentale "Parlamento Elettronico Online" del M5S Lazio:

http://parlamentoelettronicom5s.blogspot.it/2013/10/video-della-presentazione-al-senato-del_17.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 18.10.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

I non proprietari si devono organizzare rifiutando di pagare una tassa assurda, che toglie ai poveri per dare ai ricchi

Bruno Cioffi 18.10.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Donna, tu sei l'Italia, tu sei Beatrice, sei la mia fidanzata, sei mia mamma, mia sorella, mia figlia. Donne visto che noi uomini abbiamo fallito, mostrateci voi il potere delle prospettive e insegnateci.
Uomo, tu sei Leonardo, sei mio nonno, mio padre, mio fratello, mio figlio. Regala con un gesto la vera intelligenza perchè essa si riveli nella sua massima espressione: ascoltare il prossimo.

Andrea Mariani 18.10.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

certo che uno fa del tutto per non diventare grillino e fare il buono, ma ti costringono, ti buttano fra le loro braccia.

verichina 18.10.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato il momento di farci arrestare tutti.

Giuseppe D., cosenza Commentatore certificato 18.10.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma loro quanti sono? 400? 500? 1000?
E quanta gente li "proteggerebbe"?
E noi quanti siamo ??????????

Tony Di Dietro Commentatore certificato 18.10.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

AUTORIDUZIONE DELLA TARES !!
Non Pagherò piu' di quello che ho pagato lo scorso anno di IMU.
Dunque pago la tassa ma costringo agenzia delle entrate a rifarmi i conti e mandarmi l'avviso di pagamento a saldo. Che succede se migliaia di italiani faranno lo stesso?
sono iscritto alle liste di disoccupazione
ex partita IVA, ho sempre pagato le tasse ... se vogliono il sangue se lo devono venire a prendere.

Claudio B., Roma Commentatore certificato 18.10.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

CHE LA SIGNORA ABBIA RAGIONE NON VI PIOVE ! MA QUELLO CHE IO MI CHIEDO , COME MAI QUESTI SONO AL GOVERNO? SMETTIAMO TUTTI DI PAGARE , IO L'HO FATTO , E NON HO PIÙ NIENTE , E NON DARÒ UN CENTESIMO ANCHE AVENDOLO A QUESTI AVVOLTOI. SIGNORA DI BASSANO LEI HA I C.............. NO CERTI CHIACCHERONI , CHE PARLANO E BASTA !!! UN ABBRACCIO !!!

SANTO VACANTE 18.10.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Fermo restando che una tassazione, nel nostro sistema economico attuale è quantomeno necessaria al funzionamento di uno Stato per beni e servizi, è assolutamente ridicolo che le tasse vengano applicate ed aumentate ai "pochi rimasti".
E' un circolo vizioso. Se di 5000 mucche ne perdi 1000, e fai produrre la stessa quantità di latte a quelle rimaste, cosa accade? La natura è chiara al riguardo, cinica, limpida. Il latte sarà peggiore, le mucche si stresseranno e tu, entro pochi mesi le perderai tutte, restando senza nè mucche, nèlatte.
Noi siamo le mucche, Letta è il contadino INCOMPETENTE (schiavo dell'Europa e di Maastricht) e presto di "fattorie" non ce ne saranno più.
A buon intenditor.

Mirko Romanzi 18.10.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe da fare un'insurrezione,una nuova primavera italiana. Tuttavia finchè non saremo un popolo unito questo non accadrà mai, e mi sa che rimarrà un sogno: l'Italia non sarà mai, per il suo Dna, un paese unito.

Valentino Grimaldi 18.10.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMA, COSI' SI FA.
DOVREMMO FARLO TUTTI, NON PAGARE LE TASSE.
ANDARE TUTTI A ROMA A FARLI USCIRE DALLA MANGIATOIA PER SEMPRE.

grace 18.10.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Da mesi ho spesso il solito sogno: rivedo una scena giá Vista molte Volte in tv. Sogno che il parlamento italiano viene invaso da molti, moltissimi cittadini e CHE CIRCONDANO I POLITICI LADRI CHE DA ANNI SFACCIATAMENTE CI SPOLPANO E CHE VENGONO PRESI A CALCI E PUGNI; POI LI VEDO CHE IMPLORANO PIETÁ E CHE SCAPPANO VIA....Via per sempre. MAGARI SI AVVERASSE QUESTO SOGNO, MAGARI

Francesco Go 18.10.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Indignarsi è poco ,leggere queste cose fa molto male , come cresceranno quei ragazzi? Ancora una volta sono i giovani a pagare il prezzo più alto per questo schifo che anche noi (involontariamente)abbiamo contribuito a creare.

rosanna p., roma Commentatore certificato 18.10.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

..è questo il modello di vita che ci propongono? Urge almeno il reddito di cittadinanza.

almagemme 18.10.13 06:38| 
 |
Rispondi al commento

Basta tutti in piazza ma con le tende! non c'è altro da dire ma da fare!

Marco Z., Roma Commentatore certificato 18.10.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Brava così bisogna fare !

Roberto 18.10.13 01:03| 
 |
Rispondi al commento

Eleonora coraggio
I bastardi che non ci governano e che ci succhiano il sangue non hanno più nessuna autorità su di noi. Oggi leggevo un articolo su come la Danimarca coccola i suoi cittadini e la pressione fiscale è PIÙ BASSA CHE IN ITALIA! contrariamente a quello che ci dicono. Scappiamo da questo paese devastato da politici malavitosi e dannosi.

Giuseppe Maldera 17.10.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il paradosso sarebbe non dargli più un rifiuto, così che i loro introiti affondino.

Marvin Gallone 17.10.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un saluto di stima per il movimento 5 stelle , io vedo in italia una situazione insostenibile in quanto la sanita' e un disastro , i mezzi pubblici sono vec chi di 200 anni e ti chiedono anzi ti obbligano a pagare un biglietto ordinario non piu' AMT piu FS , ma amt una cosa fs un altra e atp un alta ancora e questa e una cosa che non riesco a capire ne a comprendere , purtroppo girando per le strade vedo con grande dispiacere e dolore nel cuore gente che non si puo' permettere delle scarpe di marca ,non puo permettersi di andare a mangiare fuori , mi viene male a dirlo ma ormai questo governo a reso l'italia e gli italiani un paese in balia delle onde dove al timone di questa ipotetica barca non ce nessuno, e quindi va dove vuole e questo mi riempe il cuore di tristezza e dolore, il secondo punto e io sono un ragazzo di 28 anni che purtroppo per motivi di salute prendo la pensione di invalidita' pero mi viene da dire che per noi giovani almeno per quanto mi riguarda nn ce futuro perche' un paese che ammazza le imprese con tasse e imposte che nemmeno i titolari stessi, sanno cosa pagano dove la disoccupazione giovanile e al 40 % , dove ragazzi di 30 anni vivono non per piacere , ma per sopravvivere quindi hanno tolto la dignita' e la possibilita' di lavorare per togliersi dai guai . un'altra cosa che mi da fastidio e'vedere la gente rovistare nella spazzatura ,aspettare che il mercato ortofrutticolo butti gli avanzi della giornata e che la gente si prenda la frutta e la verdura dalla spazzatura nel 2013 e inaccettabile una cosa del genere , neanche nei miei piu cattivi sogni mio sarei mai aspettato di vedere IL BEL PAESE rovinato da gente mafiosa , incompetente, ladra, che si vende per pochi spiccioli scusate mi viene in mente mussolini che per aver osato mettersi con hitler venne ucciso e appeso ad un ponte una domanda se a MUSSOLINI , gli hanno riservato questo trattamento, mi chiedo ai politici di oggi che trattamento bisognerebbe riservargli GRAZIE PER LO SPAZIO

riccardo faraci, genova Commentatore certificato 17.10.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Io fortunatamente ho un lavoro in tre anni il mio stipendio e quello dei miei colleghi si sta rimpicciolendo....fermiamo questa mattanza altrimenti parlamento a ferro e fuoco

francesco rosellina 17.10.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Per abitazione la tassa è raddoppiata una volta e mezza , nell'attività commerciale è quadruplicata.
Siamo sempre più poveri ....

Giancarlo 17.10.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

ATTO DI PROTESTA: smettere di fare la differenziata, lo so che è difficile per chi ne faceva una questione di stile di vita ma è una piccola rivalsa per non aver premiato con una riduZione dei costi invece che incorporare altri servizi e aumentare in modo spropositato questa tassa.

Marco Pezzin 17.10.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti : situazioni come queste sono ormai migliaia forse milioni : ma che difende queste persone ??? Vergogna italiani non stiamo facendo nulla x impedire questa vergogna e Beppe dai su : disobbedienza fiscale tutti e subito così se non succhiano più forse vanno a casa .

Elisa gattolin 17.10.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
SOVRATASSANO GLI ITALIANI E GLI ITALIANI S'INCAZZERANNO ANCORA DI PIU'
ALVISE

alvise fossa 17.10.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza. Il figlio della signora non potra` studiare e dovra` andare a lavorare subito, forse ce la fara` a seguire i corsi serali. Stiamo regredendo al livello di protezione sociale degli USA ove gran parte della popolazione non puo` pagarsi gli studi, con l'aggravante che noi non abbiamo borse per studenti meritevoli. Che tristezza.

Fa Rossi Commentatore certificato 17.10.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Bassano....
Povertà nel mitico nordest produttivo, locomotiva d'italia.
Le situazioni come quella descritta continuano a moltiplicarsi in un territorio che negli ultimi 20 anni non aveva mai avuto problemi di questo tipo.
Ci sono ancora alcune aziende che tirano in zona, ma se cominciano a chiudere i terzisti degli occhiali ci troveremo immediatamente a livello Grecia.

I soldi scompaiono nelle tasse e mai più tornano indietro.
Qualcuno sta diventando molto ricco mentre altri impoveriscono.
È giusto derubare chi si è arricchito illegalmente? ma soprattutto c'è mai stato un povero disposto a derubare uno che si è arricchito illecitamente?
Quand'è che andiamo a Roma per un forced restitution day con le torce e i forconi?

p.s. Mi par di capire che l'ex marito si sia italicamente defilato (il tipico italiano cialtrone , sempre presente quando è ora di scopare, ma ha sempre pronta l'uscita di scena).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 17.10.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fate una gran vergogna a prendersela con la povera gente ma tanto quando il movimento 5 stelle governera l'italia vi presenteremo il conto a tutti delle ingiustizzie che sono state fatte...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 17.10.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

pezzi di merda li dobbiamo mandare a casa questi stronzi ci vuole una rivoluzione
qua nn se ne puo piu
che avvenire abbiamo ci stanno prendendo per il culo

tosetto giorgio 17.10.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Dov'è l'equità delle tasse? Nel calcolarle bisogna anche tener conto del reddito delle persone. Folle dover arrivare a svendersi la propria casa per pagare tasse ingiuste!

Livio Ponzone 17.10.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Carissima signora,sono profondamente addolorato per le sue condizioni se solo potessi la aiuterei con tutto il cuore ma neanche io navigo nell'oro, apprezzo il Suo coraggio e penso che se solo ogni uno di noi avesse metà del suo coraggio, le cose cambierebbero e questi LURIDI avrebbero le ore contate. La abbraccio caramente e le faccio i piuùcari auguri.

Mancini Renato 17.10.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Noi continuiamo a pagare tasse su tasse: bene le tasse venivano inizialmente pagate per ottenere servizi, ma io non li vedo più anzi!! La mia proposta da cittadino , che é una carica ben più importante di tutte le altre, é quella di uno sciopero generale si, ma del pagamento delle tasse!! Tasse pagate per favorire gli sprechi della pubblica amministrazione e non per aiutare le persone

Nate Renko 17.10.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me non cè più niente da pagare ...abbiamo un economia totalmente bloccata grazie ad anni di politica ladrona....La disoccupazione è alle stelle non ci sono più soldi tutto si è fermato come cazzo si possono pagare le tasse? che se ne vadano tutti a cagare non paghiamo piu niente e togliamogli l ossigeno a questi animali ignoranti non sono in grado neanche di fare finta di fare qualcosa perchè non sanno fare niente di niente se non rubare...Se continuiamo a pagare alimentiamo solo questo meccanismo subdolo e corrotto...Italiani svegliamoci.....

davide giuffrida 17.10.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

signora ce l'ha la patente? dia un'occhiata qui

http://www.subito.it/annunci-toscana-italia/vendita/caravan-e-camper/?pe=7

irakuenz Commentatore certificato 17.10.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma bene , come al solito chi ha poco e lavora viene ultra tassato, mentre i ladri al governo di questo paese da rottamazione godono dei loro benefici, forse se la signora era extracomunitaria avrebbe avuto più diritti provare per credere il comune rifiuta le case agli italiani ater compreso mada noi riscuotono le tasse.

Micro Zanirato 17.10.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

priebke sepolto in mare come sandokan la tigre della malesia, missoni e bin laden.

irakuenz Commentatore certificato 17.10.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Tares,moglie e 4figli,attualmente non percepisco lo stipendio da tre mesi,lavoro operaio metalmeccanico,in frigo non c'è niente come posso produrre più spazzatura,da 190,00euro a 440,00euro ma sono matti?per i miei figli non c'è occupazione figuriamoci se pago la tares,sono sotto con la banca di euro 4150,00 poveri noi

carmine sorbo 17.10.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Tenga duro, siamo alla resa dei conti!

Massimo Consolino 17.10.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMOLO TUTTI NON PAGHIAMO PIÙ NIENTE!!! UNICO APPIGLIO M5S!!!

Mauro 17.10.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento

cARISSIMA SIGNORA,TENGA DURO NON PAGHI NEANCHE I 120'00 EURO PENSI SOLTANTO ALLA SUA FAMIGLIA, QUESTA CLASSE POLITICA STA PER ANDARSENE A CASA.....NON MERITANO NIENTE NON SONO NIENTE,NIENTE DI NIENTE.AUGURI

GIANNI CANTARELLA 17.10.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

....tagliare le pensioni d'oro...gli sprechi delle province...le consulenze di ogni ordine e grado...enti pubblici in perenne perdita....ect, ect...si scordano....
di levare il sangue alla povera gente non si stancano...
forza m5*****

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 17.10.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori