Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Nessunsegreto - Beppe Grillo dal Senato

  • 789


Beppe dal Senato
beppe_senato.jpg

Il MoVimento 5 Stelle non ha mai mentito ai cittadini. Ci siamo presentati alle elezioni con 20 punti e un obbiettivo: "Tutti a casa". Abbiamo mantenuto fede a questi impegni, non abbiamo fatto alleanze con chi ha distrutto il Paese negli ultimi vent'anni. Ieri e oggi ero con i cittadini del M5S in Parlamento. Sono degli eroi. Hanno sommerso la Camera e il Senato di proposte: reddito di cittadinanza, rilancio delle PMI, taglio dell'IRAP. Abbiamo rifiutato 42 milioni di euro di rimborsi elettorali come avevano promesso. Ci siamo dimezzati lo stipendio come ci eravamo impegnati a fare. I partiti si sono coalizzati e hanno bloccato tutte le nostre proposte. Hanno aumentato l'IVA, hanno fatto l'ennesima legge truffa sull'abolizione del finanziamento pubblico, stanno violentando la Costituzione. I partiti mentono sistematicamente ai cittadini con la complicità di tutti i mezzi di informazione a iniziare dal servizio pubblico pagato con il canone da tutti gli italiani. Letta, il presidente del consiglio nipote dello zio, ha mentito in diretta televisiva a milioni di persone. Non hanno parole di verità, dicono una cosa e ne fanno un'altra. Oggi i partiti in giunta per il regolamento hanno ribadito di volere il voto segreto per la decadenza di Berlusconi. Con il voto segreto, un abominio, i partiti hanno licenza di mentire senza dover rendere conto a nessuno, come ha fatto il pdmenoelle impallinando Prodi grazie anche ai 55 parlamentari di Renzie. Questa gente è completamente inaffidabile e continua a rinviare qualsiasi decisione. Vogliono rinviare ancora la decadenza di Berlusconi, per ora a dicembre, poi chissà. Paola Taverna ha chiesto il voto il 5 novembre, i partiti compatti hanno rifiutato e rinviato. Li ho visti: ero al Senato. Ho visto una seduta psicoterapica: "riferimenti a regolamenti, interpretazioni, comma 5, comma 8, la retroattività" per oltre mezz'ora. Poi un attimo: mani in alto e voto. Controprova elettronica con Michela, la tastiera per stenotipia elettronica che ha registrato tutto. Una struttura anacronistica aggrappata al nulla. Nessun dialogo è possibile. Noi siamo oltre. Andiamo oltre.

Tutte le informazioni su OLTRE V3day. Clicca il banner:
Vday3_oltre

Iscriviti all'evento Facebook e invita i tuoi amici!
Invia i tuoi video su youtube con il tag #OLTREv3day sul tema "Andiamo Oltre!". I migliori saranno pubblicati sul blog.
Partecipa su Twitter con #oltrev3day

29 Ott 2013, 18:37 | Scrivi | Commenti (789) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 789


Tags: Berlusconi, Camera, M5S, MoVimento 5 Stelle, pdl, pdmenoelle, Senato

Commenti

 

Signor Grillo, Mi rendo perfettamente conto che il paese sta attraversando problemi ben più gravi di quanto Le sto raccontando, ma essermi trovata faccia a facci con la mafia legalizzata mi sta facendo veramente e inutilmente infuriare. Sono una segretaria con stipendio di circa 1000 euro al mese (con gli straordinari) e ringrazio di avere un lavoro, mio marito è un artigiano e quest’anno ha lavorato veramente pochissimo. Non voglio lamentarmi di questo perché c’è chi sta peggio di noi. Da circa dieci anni con grande sudore e dispendio economico ma ce la stiamo facendo e siamo arrivati all’allaccio gas e acqua!!!!!!! La casa è suddivisa in due appartamenti con allacci in comune, si tratterebbe solo di dividere le utenze. Preventivo: 1600 euro circa, una vera follia!!!! Ma non c’è modo di fare diversamente. Ho chiesto se potevo almeno chiedere una rateizzazione, risultato? E’ impossibile, bisogna pagare tutto e subito altrimenti ti attacchi, e non intendo ai contatori. Ma l’acqua e il gas non dovrebbero essere garantiti ai cittadini? E’ possibile una cifra del genere? E’ possibile che non mi è permesso rateizzare l’importo in due o tre rate? Mafia, questa è mafia. Scusi il mio sfogo e grazie di avermi letta. Monica

Monica Perrone 07.11.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

SCRITTA A FRANCESCHINI

Egregio Onorevole...

Come vedo la cito come possibile corresponsabile di un'attività politica svolta nel posto più caro e nel periodo più caro; mi auguro e spero di saperla non consapevole di quanto è stato fatto con i soldi dei contribuenti; una sua smentita mi giungerebbe solo gradita...

Diversamente la invito ad assumersi le sue responsabilità, di fronte al Parlamento ed agli elettori

--Ogg: Monari, Montanari, del Bono...

Buongiorno

Leggo sul giornale di oggi che Monari e Montanari hanno partrecipato ad un incontro ad Amalfi a fine luglio per un seminario di area democratica, la corrente che fa riferimento a Dario Francescini...Poca roba; 800 euro, da sommare ai 250/300 euro dei pranzi ai ristoranti vip di varie località--

Loro si sono dimessi.... ma il ministro che ha autorizzato un incontro, a spese dei contribuenti, in una località più suggestiva d'Italia. la più cara i assoluto, nel periodo più caro in assoluto.... E' lo stesso ministro che ci chiede sacrifici, tagli di spesa. rinvii di decreti economici?---
E perchè lui non si dimette? Non è un incentivo a delinquere? E le prossime riunioni dove le farà? A Natale a Cortina? A carnevale a venezia?

Ho pagato 2 euro per partecipare alle primarie pD; sicuramente riparteciperò... certo è che per il mio voto, potrò soggiornare al baglioni, a spese del PD

Politicamente deluso, tecnicamente incazzato

Massimo Manzoni


Massimo Manzoni, Bologna Commentatore certificato 07.11.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe siamo ancora qui tutti i giorni con qual'cosa di sempre peggio ora anche sta cancellieri che e' vero chi sta male in carcere deve essere tutelato ma non e' l'unica persona che in carcere sta male e non e' neanche ascoltato invece che curato e allora ci sono due pesi e due misure ;e poi gurdiamo anche le condizioni di milioni di persone che onestamente non avendo commesso nessun reato sono condannate lo stesso a essere abbandonate dalle istituzioni ma come e' possibile continuare a vivere sotto questo stato uno stato che rimanda e rimanda anno dopo anno a fare leggi che potevano cambiare in meglio perche' peggio di cosi non si puo' andare ma siamo noi che ci meritiamo tuto questo ? eppure ho lavorato da quando avevo 13 anni cercando di corrispondere sempre ai miei doveri nei confronti dello stato,ma lo stato cosa a corrisposto nei nostri confronti per ridurci cosi.Beppe resisti noi siamo con te sempre di piu';mandali a casa sia loro che chi gli sta intorno a tenergli il sacco, prima che il clima si scaldi troppo perche'non vorrei che i cittadini ormai arrivati al culmine della soppartibilita'vengono con metodi molto piu'convincenti a levarli dalle poltrone e mandarli a sedere sulle panchine dei giardini come e' toccato a fare a molti nostri connazzionali che anno perso tutto non essendo stati tutelati dal nostro ststo.ciao beppe a presto.

ivo m., Bettolle Commentatore certificato 07.11.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi dice al capo dello stato che è ancora in tempo a concedergli la grazia.

Mi sto chiedendo, è per caso un avvertimento tra mafiosi?

Riccardo D'Agostino 06.11.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno che non ha ancora capito che questo stato di cose viene da lontano, da molto lontano. Abbiamo la democrazia più osannata e la costituzione più bella al mondo; questo sempre secondo i gaudenti politici, i rubastipendi delle cosiddette "istituzioni" ed i loro giullari giornalisti. Chiediamolo un pò a chi si ritrova senza lavoro e senza reddito. Non siamo vocati alle rivoluzioni; non ne abbiamo mai fatta una. Solo manovre di palazzo e qualche violenza su degli inermi. Siamo nel Belpaese dove il si suona, si canta e si ruba a tutto spiano; non dimentichiamolo mai!

loris cusano 06.11.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

chissà se scrivo al posto giusto. Mi rivolgo con grande riconoscenza ai parlamentari M5S, autentici eroi nella giungla, ma anche a Beppe Grillo. Ho 58 anni e vivo la guerra in corso anche sulla mia pelle. Non ho più l'età dei grilli per la testa, e voglio dire che RESTO CONVINTA FEDELE ALLA SCELTA COMPIUTA ALLE ELEZIONI PER IL MOVIMENTO 5 STELLE, ANCHE SE:
- non ho condiviso alcuni passaggi del "fare politica" dopo le elezioni: confido che i parlamentari imparino e migliorino anche grazie agli errori ripensati;
- vorrei una controinformazione in TV, in ossequio a quell'elettorato che non usa Internet
- da tempo non condivido più la politica insultante di Grillo, che allontana l'italiano sfiduciato e non incoraggia chi sta lottando per cambiare le cose con la forza delle argomentazioni.
RESTO FEDELE AL MOVIMENTO 5 STELLE PERCHE':
1. L'Italia e il suo futuro non hanno alternativa ai giovani parlamentari M5S
2. Se i parlamentari M5S si fanno amare molte volte anche più del loro "padre" Grillo, significa che per quest'ultimo è ora di rettificare un po' il modo gridato, restandogli cmq l'onore di essere stato per loro un buon "padre".
GRAZIE DAVVERO DI CUORE PER QUANTO FATE PER IL POPOLO.

carla v. Commentatore certificato 05.11.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo bisogno di un nuovo 25 aprile. troppi intrecci, troppi ladri e mascalzoni nelle istituzioni, solo una rivoluzione può decapitare questa inetta classe dirigente. La maggior parte degli italiani aspetta il via, forza Grillo.

Beppe Botta 05.11.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

w il movimento quello che avevamo detto alle elezioni abbiamo fatto,nessun accordo con i partiti e rinunciato i rimborso elettorale, dimezzati li stipendi. pero speriamo che la gente rifletta molto e no si lasci comprare dai partiti per 10 euro o una gita e un panino, italia potrebbe diventare meglio della svizzera.forza ragazzi che li mandiamo tutti a casa

marco sgarella, villaurbana Commentatore certificato 04.11.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Ti è sfuggito il tracollo del PD-meno L.
Avendo la presunzione di elezioni stravinte - secondo la perpicacia e le previsioni dei suoi intellighentissimi politologi - il partito degli astuti, sparito e riapparso una miriade di volte, sotto gli slogan più disparati - si è accorto che il maggior consenso italiano è al Movimento a Cinque Stelle.

Wendy Carnemoll, Roma Commentatore certificato 04.11.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Prima non c'eravate, poi si e in concomitanza del tracollo del PDL, chi fa parte del M5S, Prima votava berlusconi! E si capisce dal livello medio di intelligenza che avete nel partito. Ha ragione Scalfaro, meno male sparirete come successe al fronte dell'uomo qualunque, altrimenti sarebbe il tracollo. Buffoni

Giovanni vittorio spina 04.11.13 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Nessun dialogo è possibile": peccato che il 100 % dei "voti" lo abbiano solo le dittature... non che Grillo lo sia o lo sarà, figurarsi, ma senza dialogo che riforme vuole fare? Se il suo obiettivo è mandarli a casa e ci riesce, una, due, dieci volte, dopo che succede? Nel peggiore dei casi, l'italia va (definitivamente) alla deriva, nel migliore, nulla.
Lui, Grillo, sta in mezzo, fra la deriva ed il nulla. Poetico, solo che dovrebbe guidare un paese e non un festival letterario...

alessandro 03.11.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
il tuo annuncio "o vinco o mi ritiro" mi e' suonato come una mazzata sulla testa.
Se ti ritiri ogni speranza di cambiamento svanira' nel nulla e nel nulla si perdera' la possibilita' di risollevare, anche se a fatica, l'Italia.
Non mollare MAI Beppe, qualunque cosa accada sei e rimani per ora l'unico lume di speranza per coloro che sono puliti e con un minimo di buon senso.

Un caro saluto,
Gianluigi da Singapore

Gianluigi Formelli 03.11.13 03:37| 
 |
Rispondi al commento

Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/30/grillo-confessione-a-porte-chiuse-napolitano-sotto-accusa-e-finzione-politica/760888/

1) Il m5s è un mov. populista? Sì, e lo dice Grillo:
"Non dobbiamo vergognarci di essere populisti [...]. Noi parliamo alla pancia della gente. Siamo populisti veri. Non dobbiamo mica vergognarci. [...] Noi siamo la pancia della gente".
Quindi, quando si definisce "populista" il m5s, si concorda con Grillo. E' l'"interpretazione autentica" della natura dei pentastelluti.

2) L'impeachment di Napolitano è una cazzata? Sì, e lo dice Grillo:
"Ad esempio prendete l’impeachment di Napolitano. Molti di voi forse non sono d’accordo, lo capisco. Ma è una finzione politica. E basta. Non possiamo dire che ha tradito la Costituzione".
Quindi, Grillo mente ai suoi elettori (evidentemente, considerati "minori"), ma parla chiaro con i suoi deputati (gli "adulti" che devono educarli, ed essere educati da Grillo).

3) Il m5s è di sinistra? No, e lo dice Grillo:
"Abbiamo raddrizzato la situazione [sulla depenalizzazione del reato di clandestinità], siamo stati violenti per far capire alla gente. Se andiamo verso una deriva a sinistra siamo rovinati".
Quindi, mi duole ammetterlo, con il m5s qualunque forza di sinistra (e mettiamoci pure, ma solo per abitudine, l'ex-sinistra nomata pd) non può che stipulare "patti minimi". Non a caso, B. sta cercando sponde non nel m5s (che magari è davvero di sx, alla base), ma nella premiata ditta Grillo & Casaleggio.

Giuseppe Lucchesini 02.11.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE MOVIMENTO per la grande soddisfazione.
Il fatto delle chiacchiere che girano dei contatti con il pdl però, non mi è piaciuto.
Da attivista non accetterò, se tutto questo è vero, un'alleanza anche minima con il partito più fetente e meschino che l'Italia abbia mai avuto nelle stanze del governo Italiano.
E' indubbiamente una cosa inaccettabile per tutto il movimento e che va contro i principi e le idee per i quali e' nato e per i quali mi sono io stesso legato ad esso.

Stefano Contini

stefano contini 01.11.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Come dire un partito che è il parlamento, senza voti degli elettori, è sè li ha, sono quattro straccioni che hanno regalato voti.
Che non appartengono al mondo degli industriali, al mondo degli enti Statali, non hanno valore politico in Parlamento.
Per i partiti politici in parlamento il Movimento cinque stelle, viene visto sempre come un partito anti politico.
Viene sempre descritto come un movimento, schivato, che non è valutato sui loro valori, che sono sempre voti dei cittadini.

d'ERRICO G., San Severo Commentatore certificato 31.10.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Sai Beppe, io ti voterei comunque per il solo merito di aver portato una belle flottiglia di gente per ora esterna alla partitocrazia in Parlamento.... Però siccome la cosa che odio di più (per esempio nel PD che ne è il campione assoluto), cioè l'ipocrisia, meglio comunque affrontare l'argomento, questo: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/30/grillo-confessione-a-porte-chiuse-napolitano-sotto-accusa-e-finzione-politica/760888/
E poiché abbiamo trascorso gli ultimi venti anni con uno che sembra la pensasse copme te trattandoci da deficienti io mi sarei un pò stufata... e ti ripropongo il dialogo di fue3 personaggi di una vignetta di Altan... i soliti due operai... Uno dice all'altro: ci hanno preso per il sulo un'altra volta.... L'altro risponde: speriamo sia l'ultima. Non ho più il culo di una volta... Ecco Beppe, renditi conto che il culo di tutti gli italiani è "molto usurato". Prendine nota....

Bruna Gazzelloni 31.10.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il MoVimento 5 Stelle non ha mai mentito ai cittadini."

https://tinyurl.com/prdngcg

https://tinyurl.com/p792uk7

https://tinyurl.com/pfumfpx

mario, fixing your pipes regardless 31.10.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE BEPPE, CHE CI HAI DATO ALMENO UN PO' DI SPERANZA INSIEME AI "RAGAZZI", CITTADINI, ONOREVOLI DEL M5S.NON MOLLATE MAI!!! VI PREGO!SE NE "DEVONO" ANDARE VIA TUTTI !!!MA PRIMA DEVONO RESTITUIRE TUTTO CIO' CHE HANNO RUBATO ALL'ITALIA!

antonio c., aliano Commentatore certificato 31.10.13 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L' articolo del Fatto Quotidiano mi e' sembrato più' che verosimile.
Il Movimento viene trattato come un oggetto che segue il mercato elettorale. Io preferisco un "partito" che prende meno voti ma che almeno abbia più' onesta intellettuale. Alla fine sembrano avere ragione quelli che accusavano Grillo di essere un populista. Non me ne frega niente di prendere il 51% se per vincere uso mezzi meschini. Io non voglio votare per vincere ma perché` credo in ciò che voto,altrimenti per questo c'e` già` Renzi.

Leonardo franceschi 31.10.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

grazie Movimento 5 stelle, sono sempre più orgoglioso e convinto. grazie.

alessio fiaschi 31.10.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

quello che ho letto sul fatto quotidiano è grave beppe, mi riferisco al tuo colloquio con i senatori.
non ci sto a diventare una forza che parla alla pancia delle persone per mero calcolo elettorale.
trasformerai il movimento in lega nord? allora tanto vale che parli male anche di noi meridionali...

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 31.10.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre Più orgoglioso di aver votato M5S. Grazie a tutti i parlamentari. Grazie Beppe e Gianroberto. La prossima volta vinciamo noi!

ivan siciliano, tivoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.10.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPIEGATEMI CON QUALE CORAGGIO IL M5S HA PROPOSTO LA CANDIDATURA DI ROMANO PRODI COME PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA,EMERITO PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA.ROMANO PRODI NON E' QUEL GENTILUOMO CHE HA TRAGHETTATO L'ITALIA NELLA MONETA UNICA?MA FINITELA DI ACCANIRVI CON SILVIO BERLUSCONI AVETE ROTTO I COGLIONI!ANDARE OLTRE SI ANDARE SEMPLICEMENTE A FARE IN CULO!

MORETTI 31.10.13 07:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo, non so se ti abbiamo meritato, di sicuro so che di te avevamo un bisogno immenso!!

GRAZIE DI ESSERCI, BEPPE !

Silvia P. Commentatore certificato 30.10.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio anch' io il simbolo della mongolfiera accanto al nome!
io ho già fatto la donazione, ma di mongolfiere nemmeno l'ombra:-)
qualcuno saprebbe aiutarmi!?

Luigi B., Cerreto d'Esi Commentatore certificato 30.10.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Non posso che riportare ciò che ho già postato su Cadoinpiedi e qui inondato infinite volte (comunque mai vane e pur con diverse perifrasi; ma il succo resta questo):
E' quasi impossibile argomentare sullo sconfinato fenomeno Grillo e suo conseguenziale 5 Stelle; mi limito quindi a due frammentarie pur ovvie (?) considerazioni: malgrado sia risultato il primo partito italiano nell'ultimo sarcofago elettorale, finora è stato estromesso da ogni conciliabolo-elite-largaintesa-consultazione-ammucchiata, sorvolato e non rispettato (simmetricamente ai suoi elettori) da un vertice anomalo e poco ortodosso (mosso ovviamente dal Presidente Napolitano, peraltro evadendo quella Costituzione a cui talvolta si appella lacrimevolmente e poco lecitamente); ma soprattutto, seconda e ancor più sofferta riflessione, ogni proposta del 5 Stelle (di emendamento, vox populi, buon senso, magari legiferazione) è stata periodicamente e forse scientificamente evasa o, se meglio gradite, non accolta. In tale boicottato contesto (e al di là di critiche artate o demenziali, che relazionate a Pd, Pdl e tutto il resto, debordano solo poca coscienza e zero onestà intellettuale: aprissero i loro armadi o solo cassetti); in così apparecchiato e mediaticamente avverso scacchiere, suppongo che Grillo si sia convinto (secondo me, in parte eccedendo e quindi sbagliando; ma è evidentemente stufo o stanco o altro; dopo comunque aver dato tanto, forse troppo, più d'ogni altro odierno politico o politicante) che l'unica vera possibilità di attuazione, realizzazione, del 5 Stelle sia avere la Maggioranza per governare autonomamente. E questo solo le urne (sperando, a prescindere, pulite) potrebbero donarglielo. Ma se muore il 5 Stelle, morirà una delle rarissime occasioni (capitateci) di migliorarci

homofaber 30.10.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento

fai il bene dei cittadini,rendi grande una nazione.Purtroppo,in tutti questi anni,l'Italia è stata depredata da partiti famelici che si sono coalizzati,formando le "larghe intese"(di che?),per combattere l'unica vera opposizione che è il M5S.

giulia patteri 30.10.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ancora una volta sei stato proprio bravo! Mi riferisco alla conferenza stampa "a tua insaputa" della quale ieri sei stato grande protagonista alla faccia di chi ti critica e ti vuol male! Però non dire che non vai più a Roma.......i ragazzi hanno bisogno di te come dell'aria ha bisogno un subacqueo. I parlamentari del M5S sono tutti bravi o molto bravi ma hanno ancora bisogno della tua "carica" e solo tu la puoi dare con la tua presenza fisica. Capisco che sia un grande sacrificio, ma d'altra parte tu ne hai fatto di molto più pesanti e non puoi mollare adesso!
Grazie e un abbraccio sincero.
Marcello

marcello p., arenzano (GE) Commentatore certificato 30.10.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Ben fatto.Le iniziative ci sono state ma solo col 25% non si potevano pretendere pure i risultati.Il problema e' che a parte chi segue il Blog,tanta gente non lo sa.Complice la disinformazione fatta da pseudo giornalisti al servizio dei soliti partiti filo massoni(quelli del governo),molta gente pensa che i nostri parlamentari,a parte la riduzione del salario, per il resto stiano solo a scaldare la poltrona! Se non vogliamo restare bloccati a queste percentuali,URGE informare adeguatamente il grande pubblico.Prendete in considerazione l'idea di un giornale o di un canale TV magari satellitare o per lo meno di una stazione radio.

Silvio Arena, Vulcana Pandele-Romania Commentatore certificato 30.10.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Fantastici! queste due giornate romane di Beppe hanno lasciato un segno indelebile nel Palazzo...
Ha toccato, si è seduto. Niente sarà più come prima.
Il Palazzo presto crollerà!
Hanno tremato, la paura soffia sui loro colletti bianchi... ora dovranno inseguirci...e seguirci molto presto in un governo 5 Stelle!
Sempre e solo con voi.
Un abbraccio
Andrej Mussa

andrej mussa 30.10.13 15:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il m5s non possiede la verità assoluta ma almeno non si impegna per infangarla come fanno tutti gli altri partiti:
c'è differenza fra farsi rappresentare da bugiardi truffatori ladri e da persone come noi che ti informano con trasparenza e correttezza.
La differenza sta nelle finalità:
c'è chi cerca di comportarsi bene e chi invece cerca di truffare il più possibile ricorrendo metodicamente alla menzogna e alla prevaricazione anche nei confronti del proprio elettorato pur di arricchire se stesso e la propria banda.

La probabilità che berlusconi venga salvato dai rinvii fino a fine legislatura appare sempre più una certezza: voto 5 dicembre (ma ancora rimandabile e non necessariamente a scrutinio segreto perchè l'ultima parola spetta a grasso) dopo la condanna del 1 agosto (4 mesi per non fare un cazzo... la giustizia è lenta ma la politica è lentissima)


p.s. bella la michela, potrebbero implementarla nell'ipad :)'

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Io vedo un grande abbraccio.
Un grande abbraccio fra tutti noi che
abbiamo lottato per anni contro questa gentaglia.
Un abbraccio forte, gioioso, sorridente e malinconico per chi non c'e' più tra noi e avrebbe voluto esserci.
Un abbraccio grande 20 milioni di cittadini che voteranno Movimento Cinque Stelle!
Io sento questo abbraccio.

maurizio 30.10.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Mille grazie Beppe, abbiamo bisogno di te e della tua forza mediatica, questo è fuor di dubbio. Forza M5S, ci vediamo a Genova!

Michele I., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 14:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Tieni duro Beppe!

angelo . Commentatore certificato 30.10.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Se il voto è palese...alla camera è furbo il nano...vuole conoscere i traditori,se ce ne saranno per formare lo zoccolo duro della destra neofascista in F.I. e siccome li tiene tutti per le palle(ricattabili) in quanto un 50 percento inquisito,voteranno no al decadimento.
Sarà la prova del nove per nuove elezioni o per il perdurare delle larghe imprese!
Chiamalo scemo il Nano...tiene duro nonostante l'età!
Caro Letta vedrai chi è il più forte ed allora dovrai chinare il capo e andare ad Arcore in ginocchioni!
Che schifo la politica Italiana...
Forza m5* avanti senza fermarsi,altro che accordi.

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

ahahah ahaahahah riprendo il commento del mio amico paolo qui sotto:deciso il voto palese ma in aula potrebbe tornare la richiesta di voto segreto....
ahahahaaha
ahahahaha
ahahahaha


allora i casi sono due:-voteremo in futuro tutti M5S!!
-oppure che vincano quelli che scelgono il metodo non democratico e violento per riprendersi il Paese!!!!!!
punto.

siamo ad un bivio della storia,chi va dalla parte sbagliata vada affanculo!!!ma se vincono i sostenitori dei calci in culo,calci in culo saranno!!!!!!!!!!scusate ma non è più tempo di buonismìi!!!
e se vado a rileggere il minipost sui vitalizi degli ex consiglieri lombardi...beh..avrei già fatto la mia scelta!!!ora mi calomo e offro il caffè a 5 stelle ma senza zucchero!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 30.10.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

accidenti stamane mi era sfuggita, avrei cominciato la giornata più ilare che mai:)

eccola:

""8.38 – Casini: “Il voto segreto è un dovere” – “Personalmente non ho dubbi sul voto segreto. Capisco Grillo, Renzi e compagnia cantante ma un Paese che piega le regole alle convenienze dà un pessimo esempio di sé”, ha detto il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini""

paoloest21 30.10.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il debito di 200 milioni di euro dei DS lo paghiamo noi! Grazie D’Alema! - Signoraggio.it
www.signoraggio.it
Una norma creata da D’Alema nel 2000 consente alle banche di farsi pagare dallo Stato. I “Democratici di Sinistra” non esistono più. Il loro posto è sta

------------------------------

voto palese

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 30.10.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

dal ffatto

""Decadenza Berlusconi, giunta approva voto palese. Ma in Senato può tornare segreto""

ragà est dura essere italiani...

paoloest21 30.10.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

...adesso devono "palesarsi" ;)

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI M5S!!!

hux w Commentatore certificato 30.10.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Sul voto palese direi: VITTORIA DEL M5S!

Grandi, grazie ragazzi!

Ale 69 Commentatore certificato 30.10.13 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

ecco perchè laguerra al contante
sarà la ns morte

http://risveglioglobale.blogspot.it/

orlando g., torino Commentatore certificato 30.10.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Hanno spiato pure il Papa!

L'hanno fatto con la scusa del terrorismo e proteggerci dai terroristi?

Ma vi rendete conto?
____________________________________________

fonte: http://tiny.cc/w8pr5w

ANCHE IL PAPA INTERCETTATO! - TUTTA COLPA DI BERTOLASO CHE LO CHIAMò PER IL SISMA DELL’AQUILA - Alla fine i militari dell’Arma staccarono la spina quando, nello stesso giorno, per quattro volte ascoltarono la voce del Santo Padre - E altre due volte, è STATA INTERCETTATA la voce squillante del Segretario di Stato americano Hillary Clinton...

john buatti Commentatore certificato 30.10.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

deciso;voto palese in aula su berlusconi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 30.10.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paola Taverna
Di fronte a tutto ciò non staremo fermi a guardare: http://goo.gl/0qj9Zu

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.10.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Per chi volesse leggere il resoconto della seduta .... dalle ore 17,33 in poi

http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/frame.jsp?tipodoc=hotresaula

MoVimento Torino Commentatore certificato 30.10.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

DA ANSA.IT
INDAGINE FISCALE SUL SENATORE CONTI.
MA A QUANDO UN'INDAGINE PENALE SU LUI E SUI SUOI COMPLICI ? MA LUI COME I SUOI COMPLICI IN BANCA INTESA E ALLA CASSA PREV.LE PSICOLOGI FANNO PARTE DELLA CASTA E QUINDI SONO INTOCCABILI E VEDRETE CHE ANCHE LA PARTE FISCALE FINIRA' A TARALLUCCI E VINO COME PER L'EVASIONE DEI GESTORI DI SLOT MACHINE. QUANDO IL POPOLO SI RIBELLERA' SERIAMENTE SCENDENDO IN PIAZZA CONTRO QUESTI CRIMINALI MANIFESTANDO COME COMUNI CITTADINI, SENZA POLITICI DIETRO ?

(ANSA) - MILANO, 30 OTT - -La Guardia di Finanza ha sequestrato beni per 8,5 mln all'ex senatore bresciano Riccardo Conti per omesso versamento dell'Iva relativa alla compravendita di un immobile in via della Stamperia a Roma. Il provvedimento di sequestro è stato firmato dal gip di Roma. L'immobile fu acquistato e rivenduto lo stesso giorno, 31 gennaio 2011, all'Enpap.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.10.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è più unico che raro come la Democrazia Cristiana...che imperversa ancora alla ricerca di una nuova via al consenso....che brodaglia schifosa abbiamo davanti....

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno sono un simpatizzante del movimento, ma non capisco perché bisogna riportare le notizie in maniera parziale o errata. Non credo che il M5S ne abbia bisogno per differenziarsi dagli altri.
Nell'articolo si dice "Oggi i partiti in giunta per il regolamento hanno ribadito di volere il voto segreto per la decadenza di Berlusconi". Questo non è vero, tanto che probabilmente la giunta voterà per il voto palese, grazie all'appoggio del PD.
Inoltre si dice "Paola Taverna ha chiesto il voto il 5 novembre, i partiti compatti hanno rifiutato e rinviato". Anche questo è impreciso, SEL ha appoggiato la richiesta Taverna.
Se si chiede chiarezza e trasparenza ad altri e non propaganda, bisogna riportare le notizie in maniera chiara e completa, altrimenti il "sono tutti uguali" coinvolgerà anche il m5s.
saluti

paolo menna 30.10.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

CLAMOROSO

la trasmissione tv delle iene di ieri sera
smaschera i politici che sono soci e proprietari delle case da gioco e online in italia.

NON ABBANDONIAMO QUESTA INCHIESTA
SPUTTANIAMOLI

MA DOVE SONO I MAGISTRATI????????

orlando g., torino Commentatore certificato 30.10.13 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=yXwbmfHUCFI

Matteo Renzi Vs Signoraggio

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.10.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillini anti TV

Renzie ci sta affondando anche la piattaforma WEB.

Ci disarmeranno sul WEB. La TV è loro. NOI che facciamo?


http://www.youtube.com/watch?v=FbXpBPK8IHQ

Ecco a cosa servono i rimborsi elettorali del PD, annullare l'unica via di comunicazione grillina,
persone che fanno guerra di commenti 24 ore al giorno !
Guardate, guardate

Giulio C., Prato Commentatore certificato 30.10.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come risolvere il deficit italiano:
approvare la pena di morte per i politici che sperperano bene pubblici o che usano la loro carica per appaltari lavori ad amici con tornaconti personali, quindi il sequestro dei loro beni personali...ovviamente una legge retroattiva....diminuiremo il debito pubblico in poco tempo.

Giovanni F. 30.10.13 13:27| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABOLIRE LE REGIONI DA SUBITO FONTE DI INAUDUTI SPRECHI E RUBERIE BASTA CON QUESTI MASCALZONI BEN PAGATI E IMPUNITI: SE IL NOSTRO DEBITO PUBBLICO é COSI ALTO LO SI DEVE IN GRAN PARTE A QUESTA ISTITUZIONE. ADDIRITURA LE PISCIATE SI FANNO PAGARE COME QUEL CONSIGLIERE DELLA REGIONE EMILIA:
NONOSTANTE SIANO PAGATI PROFUMATAMENTE è UN INSULTO ALLA GENTE CHE FATICA A ARRIVARE A FINE MESE: RACCOGLIAMO FIRME PER ABOLIRE LE REGIONI.

florindo tomasi 30.10.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro e l’aneddoto sui meloni: “Renzi? Ottimo venditore, ma cosa produce ora?”


http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/10/30/di-pietro-e-laneddoto-sui-meloni-renzi-ottimo-venditore-ma-cosa-produce-ora/251515/

col furbetto di florence si divertono tutti:)))

paoloest21 30.10.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BASE!!!

O.T.:

ma... il "caso gasparri" (post a lato) sarebbe subdolamente una minaccia di pdl a Napolitano in caso di decadenza del silvio? O no?!!!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per Ernesto@
acc...ho sbagliato indirizzo era 5 in numero nn in lettere!!Scusa!

Paola L., Verona Commentatore certificato 30.10.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stay tuned h 11.45...certi analisti vanno solo mandati a ca.... ! tralasciando Scendi-Letta e Saccodanni,cui ha risposto a tono ieri il nostro Beppe..raccontano solo balle...la prolungata crisi economica giapponese fu causata dalla eccessiva liquidita'lasciata inerte nelle casse nipponiche e da una crisi di sovraproduzione,essendo venute meno condizioni di export in alcuni Paesi ( in primis la Korea del Sud )che da fine anni 90 avevano sostanzialmente rotto il rapporto di vassallaggio economico-monetario con il Giappone..altro che problema demografico !!..ma cio'che piu'stupisce e'la reiterata imbecillita'di chi sostiene da tempo che il nostro problema sono..LE CULLE VUOTE !
Le culle PIENE costano a qualsiasi Paese,almeno finche'...le " culle" non trovano un lavoro !
il vero problema e' che di lavoro non se ne crea
ANZI ce ne e' sempre di meno...con le CULLE PIENE
avremmo in prospettiva non gia'6 milioni di gente disoccupata,ma eserciti di sventurati,probabilmente destinati all'emigrazione o a nuove drammatiche forme di poverta'...d'altronde questo stupidissimo approccio " demografico" al problema ha avuto negli anni DEMOLITORI del calibro dei premi Nobel
in economia Stiglitz,North,Diamond e lo stesso J.Fitoussi.
Vadano a cagare con Letta e Saccomanni al seguito !!

f.g-torino.

franco graziani 30.10.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

ATTENTI A NON ANDARE TROPPO .... OLTRE
"Nessun dialogo è possibile. Noi siamo oltre. Andiamo oltre."
Sì, ma oltre c'è il burrone, caro Grillo!!!!

Gaia 30.10.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una sola cosa è certa, il sistema cadrà da se, giorno dopo giorno le entrate fiscali diminuiscono , e loro inventeranno nuove tasse per recuperare, fino a che qualcuno perde la pazienza

giacomo Iazzetta, BOSCOREALE Commentatore certificato 30.10.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo BEPPE , la realtà è questa , i politici che abbiamo sono lo specchio del paese reale !!

paolo b., ancona Commentatore certificato 30.10.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

@ Luca...Luca la carta di credito accredita dopo 15 giorni o sbaglio?
Bheee... fra 20 gg avrai la mongolfiera!
Sempre prima del 1 Dicembre....ciaoooo ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non si cambia radicalmente questa classe politica di inetti e corrotti, se non si cambia radicalmente il modo di fare informazione , se la politica verrebbe fatta per quella che è , strategie per 60 milioni di persone e non per 1% della popolazione ,penso che una seconda mani pulite non basti . Mi chiedo ma di quale nazionalità siano chi abbiamo mandato in parlamento , dato che ormai le politiche che si fanno sono solo per arricchire i politici e tutte le varie lobby . Il reato da applicare sarebbe TRADIMENTO ALLA PATRIA che in altri paesi equivale alla pena capitale. Mi chiedo come mai nessuno che stia al potere non si renda conto di quanto grave sia la situazione Italiana .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 30.10.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

L'acqua è bagnata! Ripeto: l'acqua è bagnata!

Jasmine Kierkiegaard 30.10.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

laogai per tutti...

tanto la cina va di moda:)))

paoloest21 30.10.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dobbiamo meravigliarci che la politica agli "alti livelli" resti impigliata in questioni di lana caprina. Essa offre principalmente varie occasioni di arricchimento; non si spiegherebbe, difatti, come appartenenti a classi privilegiate, e pertanto ben remunerati, cedano alla "passione" di far politica. Spesso vengono anche "incentivati" per irrompere nell'agone politico, da lobbies e gruppi di potere, quasi sempre facenti capo ad interessi stranieri; oltreoceano, per intenderci. Chi si proponesse di fare politiche che tengano in conto l'interesse nazionale (si puo' dire?) dovrebbe anche sapere quale fine gli spetta. E' questo ancora il paese dei linciaggi; fisici, politici o mediatici che siano!

loris cusano 30.10.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi è capitata una cosa SURREALE. Ho sentito dire questo da una persona che ha accesso alle informazioni tanto quanto me:
votare M5S è peggio che votare Berlusconi, il Movimento è stato segato a Trento e Bolzano (intendeva dire che siamo già il passato), dopo le elezioni il M5S si è comportato male perchè ha detto solo dei "NO", non è stata fatta nessuna proposta dal Movimento, utilità del Movimento per la crisi pari a zero. Arriva il bello: Letta almeno ci prova a far qualcosa...e Monti ci ha salvati!!!
Vi prego ditemi che sono in pochi, pochissimi a pensare questo perchè davanti a questa gente perdo anche io le speranze.
Questa gente si merita questa italia.

Monica ., cento Commentatore certificato 30.10.13 13:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

minipost a lato su gasparri!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 30.10.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande ENRICO BRIGNANO, cONFESSA IL SUI VOTO PER IL M5 S
http://themyworld2.blogspot.it/2013/10/brignano-e-i-rapporti-con-grillo.html

mariuccia rollo Commentatore certificato 30.10.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe , ho idea che non hai bene afferrato il concetto di pubblicità , se senza apparizioni televisive abbiamo ottenuto il 25 per cento dei voti , che sarebbe successo nel caso opposto ? E vai in queste c.... di televisioni a schiacciare quei quattro sofisti da strapazzo !!!!!

vincenzo di giorgio 30.10.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena postato una proposta sul sito del M5S che penso sarà condivisa da molti.

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/10/salvaguardare-il-m5s.html

Questo perché anche stamane ho letto che c'è un'altra furba che ha pensato di uscire dal M5S però si tiene la carica qui acquisita e magari avrà anche stipendio di 20.000 euro/mese. La cosa è sconcia!!! Non dobbiamo permettere tale azione a chi ha così tradito la nostra fiducia e quella di chi li ha votati. La figuraccia la facciamo sempre noi pur non avendo colpa!!!

Vi invito a prendere visione e meditare sulla cosa, dato che si parla di salvaguardia di tutto il M5S.
Grazie

3mendo 30.10.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Quando Beppe Grillo dice di mandare i corrotti a casa insieme ai bacia.cu.li (si può dire?), intende dire che tanti di loro ritorneranno nelle fogne.
La politica tornerà ad avere dignità.
Significa accelerare e rendere meno violento i processi sociali in atto.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 30.10.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per l' impegno e la passione che ci metti.Quanto vorrei che la gente capisse che esiste un altro modo di far politica,senza inciuci,clientelismi,in modo onesto e pulito. mi rendo conto però,parlando con altre persone,che è veramente difficile farglielo capire.purtroppo viviamo in un paese di vecchi,non abbiamo una tecnologia così avanzata da poter arrivare a tutti,se aggiungi quella marea di gente che lavora per la politica o grazie al politico e una informazione che ci ha boicottato sin da subito...è davvero dura...

Anna Valente 30.10.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

"""Ai primi di ottobre si sono registrati 12mila giovani nuovi assunti, sono promi segnali", osserva il presidente del Consiglio. ""

12000 (dodicimila!!!!!!)
nuovi assunti....

beh allora...su con la vita il peggio est passato...

:))

paoloest21 30.10.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nostra vecchia classe politica sia pd che pdl in realta' non ha mai inciso sulla nostra vita perche'loro sono solo i burattini dei poteri fort I e hanno sempre fatto gli interessi dei banchieri per I quali lavorano.bisogna avere La SOVRANITA' MONETARIA e' l'unico modo per liberarsi da questi usurai e criminali che vogliono distruggere gli stati nazionali

Juliana Bega 30.10.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento


@chihaideadicompraretitolidistato

http://intermarketandmore.finanza.com/titoli-di-stato-ora-il-default-e-di-legge-52401.html

sapetele le cose:))

paoloest21 30.10.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Corte dei Conti, Eurispes: su poverta' situazione anche peggiore, coinvolti 8 milioni di italiani

"Le cifre rese note oggi dalla Corte dei Conti confermano l'allarme lanciato ormai da tempo dall'Istituto Eurispes. Sul fronte della povertà la situazione è addirittura ben peggiore. Secondo le stime generalmente accettate sono 2 milioni e mezzo le famiglie, ovvero circa 8 milioni di italiani, che vivono al di sotto della soglia di povertà e altrettanti coloro che vivono appena al di sopra di questa soglia. A tutto ciò si aggiunge il fatto che una buona fetta dei ceti medi è sulla via di una sostanziale proletarizzazione e che dalla sindrome della quarta settimana si è da un bel pezzo passati alla sindrome della terza settimana. Insomma, si tratta di una vera e propria bomba sociale che potrebbe esplodere in qualsiasi momento". Lo afferma il presidente dell'Eurispes, Gian Maria Fara.

"Su questo delicato argomento – aggiunge Fara – da anni si continuano a produrre dati approssimativi. Bisognerebbe riprendere una tradizione di analisi e studi, purtroppo in Italia interrotta da oltre vent'anni, e realizzare un grande rapporto sulla povertà dal quale possano emergere dati seri e attendibili".

... senza parole !!!

salvatore t., roma Commentatore certificato 30.10.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Dal momento che una delle regole dei post è evitare messaggi "...il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)", mi chiedo come sia possibile anche solo il CITARE quanto dicono i delinquenti targati pidielle & pidimenoelle... ogni 2 frasi che pronunciano, una è idiota e l'altra (camuffata) è sempre rivolta verso appropriazioni indebite, peculati, evasione fiscali e persino volgari truffe... e a tutti i livelli.
IMHO credo che si dovrebbe ormai cambiare nettamente il criterio di esposizione dei concetti e delle discussioni -siano aperte o meno- perchè non potranno servire più di quanto abbiano fatto serviti finora.
direi che si può senz'altro passare ad insultare, e nel modo più completo possibile, i VOTANTI. Bisogna far capire a questi babbei che sono babbei. Mi rifiuto di credere che i 2/3 dei votanti siano fiancheggiatori convinti, o peggio ancora delinquenti anche loro.
Quindi sono degli autentici acefali, roba da pacchi di bonolis o da sale bingo, che riescono a piangere e magari a prendere un colpo apoplettico persino guardando beautiful.
Bisogna convincerli che sono in ritsrdo sull'evoluzione, e che fanno del danno (e che danno) a tutti quanti, sicuramente -da buoni babbei- non rendendosene neanche conto.
Insomma signori: il pesce puzza dalla capa. E l'onorevole puzza dal suo elettore.
E' lì che c'è il pus.

gerardo rutunno 30.10.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Clausole di azione collettiva nei Titoli di Stato
da leggere attentamente http://www.dt.tesoro.it/export/sites/sitodt/modules/documenti_it/debito_pubblico/normativa_spalla_destra/Decreto_nx_96717_del_7_dicembre_2012_CACs.pdf

eleonora . Commentatore certificato 30.10.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

per un amico in astinenza

https://encrypted-tbn3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcS1pPQLoOCfRi97Mr9HaHhe77rrS7oyhguqEIddvJOU4gyYnMGWoQ

:))))

paoloest21 30.10.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah ! ça ira, ça ira, ça ira !
Les aristocrates à la lanterne,
Ah ! ça ira, ça ira, ça ira !
Les aristocrates on les pendra !


Ah ! ça ira, ça ira, ça ira !
Les aristocrates à la lanterne.
Ah ! ça ira, ça ira, ça ira !
Les aristocrates on les pendra.
Si on n' les pend pas
On les rompra
Si on n' les rompt pas
On les brûlera.
Ah ! ça ira, ça ira, ça ira,


Ah ! ça ira, ça ira, ça ira,
Nous n'avions plus ni nobles, ni prêtres,
Ah ! ça ira, ça ira, ça ira,
L'égalité partout régnera.
L'esclave autrichien le suivra,
Ah ! ça ira, ça ira, ça ira,
Et leur infernale clique
Au diable s'envolera.


Ah ! ça ira, ça ira, ça ira,
Les aristocrates à la lanterne ;
Ah ! ça ira, ça ira, ça ira,
Les aristocrates on les pendra ;
Et quand on les aura tous pendus,
On leur fichera la pelle au c..

spuseta 30.10.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

il B non farà cadere il governo,avanti con il
voto palese,vediamo se quelli della destra hanno
le palle o sono dei quaquaraquà.

italiano incazzato 30.10.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio:
prendete nota di tutti i bastardi che in TV e nei giornali fanno l'apologia del governo.
Per non dimenticare.( registrateli).
La tireremo fuori al momento giusto!!!
ca ira
ca ira
ca ira

spuseta 30.10.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di BTP

A livello di diritto stanno scrivendo tutte le regole su chi dovrà pagare il conto. Leggetevi il testo relativo alle Clausole di azione collettiva inserite nei titoli di stato italiani. Poi se volete sottoscriverli fate pure ma prima documentatevi!

eleonora . Commentatore certificato 30.10.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se non vi scrivo da molto ... son sempre con voi cari ragazzi :) :)
Purtroppo la vita, a volte, non ammette compromessi ... quindi ho molto meno tempo, però nel mio piccolo mi impegno .....
Non smettete di credere .... non conoscete cosa accadrà domani ad halloween .... dopo domani .... conoscerete i giorni che verranno solo vivendoli di volta in volta ...Non rassegnatevi mentalmente ...le cose NON POTRANNO SEMPRE ANDARE COSI .... ma bisogna sforzarsi un minimo .... anche con se stessi, nel tirarsi su di morale da soli ...perkè ognuno ha i propri casini ....i propri sorrisi e dolori ...li piangiamo tutti, in situazioni e frangenti diversi ....ma sempre salate son le mie lacrime come quelle di tutti ....se non mangio mi trema lo stomaco come tutti ... se rido, in quel secondo, in quell'attimo sono appagato....come lo siete voi nei vostri ....

Non rassegnatevi a queste tristi persone ... non rassegnatevi al fatto che solo chi ha una buona posizione economica conta in questo mondo ....
C'è ben altro .... e non rimpiangetelo quando è tardi ..... cercate di capirlo ora ... a maggior ragione chi si trova in una situazione dove la frustrazione martella costantemente le membra ....
Non rassegnatevi a quel poco o niente che avete ... magari c'è tanto altro che non avete la forza di vedere, eppur è li magari ad aspettarvi ...dietro l'angolo ...
Non sono parole stronze buoniste le mie ... ci credo ... ci credo ... e anche se passo un giorno di merda ... le ricordo il giorno seguente a me stesso .... e mi dò quel minimo di carica almeno per far partir meglio la giornata ....anche se finirà con la stessa puzza del giorno prima .... non fa niente ....

Parlate ed infondete sicurezza e fiducia e FORZA a chiunque vedete abbia bisogno ...
Sarebbe già tantissimo ........
Vi appagherà dentro e vi spronerà a continuare ...
Fatelo ...............

Vedrete che le stesse cose di sempre ... assumeranno odori e colori differenti.

ABBIATE PAZIENZA ... SIATE FORTI ... NON SIETE SOLI!

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 30.10.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X ANTONIO CATALDI@
non mi metto a polemizzare con te, Antonio ,tanto non ci arrivi ,è solo tempo sprecato. Scrivi quello che vuoi, quanto vuoi e se devo dare un consiglio a tutti: IGNORATELO ,LASCIATELO DIRE, CHE CON QUESTO ,CRITICA COSTRUTTIVA NON SE NE PUO'FARE.

Paola L., Verona Commentatore certificato 30.10.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggiamo che un paio di senatori m5s vogliano andarsene nel gruppo pd
sappiamo anche i nomi di questi maiali.
come tali li tratteremo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 30.10.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.marinnela.it/?p=452Non sono importanti le azioni che fa Berlusconi all’interno del suo partito, ma quelle che fa chi sta fuori per appoggiarlo e sostenerlo. Insomma i 101 (120 per alcuni) all’interno del PD ce la faranno ancora una volta a salvarlo? Un intero paese che da venti anni sventola all’aria in ogni direzione perché appeso agli zebedei di un delinquente preoccupato solo ed esclusivamente degli affari suoi: questa è l’Italia attuale dove né i politici né il governo si occupano dei problemi dei cittadini perché inchiodati a discutere di “retroattività della Severino”.E mai possibile che questo “personaggio” riesca da 20 anni a bloccare la vita politica e sociale di un’intera nazione con l’esclusivo scopo di salvaguardare il proprio tornaconto? Niente e nessuno riesce a spiegare a questo individuo che lui vive in un Paese dove ci sono leggi da rispettare, una delle quali (la Severino) promossa e votata da lui stesso e che deve essere applicata anche per lui? In un paese normale, non ci sarebbe bisogno di tutte queste inutili discettazioni, un condannato a qualsiasi pena che impedisca il poter concorrere per un qualsiasi posto nella p.a. da bidello a magistrato, a maggior ragione non ne dovrebbe consentire la presenza in parlamento.Oggi il destino della Repubblica Italiana è indissolubilmente legato alla parabola discendente di un pregiudicato che si è smisuratamente arricchito paralizzando un intero paese.In questo tutti i dirigenti della Sinistra hanno delle enormi responsabilità, al governo per due volte potevano e dovevano regolare severamente il conflitto di interessi e rompere il monopolio Mediaset della Televisione Privata.

Nela Marin, Sezze (LT) Commentatore certificato 30.10.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

la nostra Di Benedetto in aula li sta facendo neri!!che orgoglio!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 30.10.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

I banchieri stanno spingendo per eliminare il contante, cosi' prenderanno l'interesse sul prestito di aria fritta e sarà eliminato tutto il personale bancario.
E come fare la puttana telematicamente.
Apriamo un casino telematico, cerco soci.

spuseta 30.10.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

O.T. di SERVIZIO @ Luca
Verifica se il Bonifico è andato a buon fine(resoconto bancario) se fosse andato a buon fine ripetilo con un solo euro.
Fatto il bonifico dell'euro(dopo aver preso l'IBAN dalla donazione)ritorna alla donazione e fai quello che ti chiede,importo e-mail.
Poi vai sulla sinistra e ripeti l'e-mail e clicca su vai.
I tempi tecnici ci vogliono,ma solo massimo un giorno.
Forse non hai seguito regolarmente la procedura.
Ciao e arrivederci in....mongolfiera!!! ^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""Visco: difficolta' economia dipendono da debolezze strutturali""

ah, ora rubare, disonestà, hanno cambiato nome si dice "debolezza strutturale"!!

vabbè mi adeguerò..

paoloest21 30.10.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno dice che bisogna avere pazienza.discorso inutile.tra non molto faranno come in grecia.ci imporranno la pazienza con la forza.fra poco.appena saranno sicuri che non avremo più nessuna forza per reagire.p.s.in grecia,dichiararsi contro il sistema deciso da bruxelles e dalla troika, è punibile con anni 2 di carcere.avanti cosi che,per qualche altro mese,magari sopravviveremo.

vito asaro 30.10.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Da legge stabilità oltre 2,3 miliardi per Intesa e Unicredit

http://www.wallstreetitalia.com/article/1638657/banche/da-legge-stabilita-oltre-2-3-miliardi-per-intesa-e-unicredit.aspx

Grazie a un inedito gioco di squadra tra governo e Bankitalia, molti istituti ed enti pubblici registrare cospicui guadagni. Fisco a incasserà fino a 1 miliardo.

eleonora . Commentatore certificato 30.10.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

GIOVANARDI FAI SILENZIO NON RAPPRESENTI NESSUNO
NELLE TUE CAMPAGHE ELETTORALI SOLO GATTI E CANI
QUINDI NON ABBIAMO BISOGNO DEL TUO SAPERE

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 30.10.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Repetita iuvant
MONTI fiero alla CNN mentre era PREMIER: “Stiamo distruggendo la domanda interna”

capito?
sono forse necessarie altre parole per far capire quali siano le mosse dei Saccomanni di turno? o dei Letta?

eleonora . Commentatore certificato 30.10.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

comperate tutti i BTP che poi alla scadenza rinegoziano il rimborso e vi potrebbe capitare di prendere meno della meta' di quello che avete investito!
Avvisati....


ciao BEPPE!
arrenditi: sono tutti molto più comici di tè!
FANNO SCHIFOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
forza GRILLO forever!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 30.10.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

SINISTRA E LADROCINIO
non piu' sel ma solo se, dopo che vendola e fratoianni sono stati inquisiti dal tribunale per i fatti ILVA. secondo l'accusa vendola avrebbe fatto pressioni per rimuovere il presidente dell'arpa puglia che aveva capito la tossicita' della lavorazione ILVA e voleva bloccarla.
e pensare che questi di sel si riempiono la bocca di parole come lavoratori, giustizia , comtro i padroni........
SENTITE VOI SELLINI DI MERDA FATE IL PIACERE, ANDATE A FANCULO INSIEME AI VOSTRI ALLEATI , I PORCI PIDDINI

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 30.10.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento


"""Roma, 30 ott. (Adnkronos) - "Anche il mio è un appello al Parlamento a seguire le parole del Capo dello Stato", sette giorni o comunque "il meno possibile" per varare la riforma della legge elettorale, perchè "penso che la pazienza degli italiani sia finita". Lo afferma il presidente del Consiglio Enrico Letta, ospite di 'Radio anch'io'."""

ha indovinato qualcosa!!!

ma la pazienza degli italiani non est finita a causa della legge elettorale, ma a causa delle politiche che il governo napolitano berlusconi portano avabnti:
.

paoloest21 30.10.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

http://finanzanostop.finanza.com/2013/10/30/ecco-perche-vogliono-eliminare-il-nostro-contante/?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook

Siccome le pretese impositive dello Stato si fondano su imponibili di cui lo Stato stesso ne dovrebbe conoscere le dimensioni e la collocazione, se ne deriva che lo Stato non potrebbe tassare ciò che non conosce, come ad esempio il denaro contante che voi custodite a casa. Almeno fino a questo momento.
Il pericolo è proprio quello di essere obbligati, tramite un provvedimento di legge, a privarsi dell’utilizzo del contante, per rendere la macchina coercitiva del fisco ancora più efficiente, funzionale, perfetta e micidiale.

Tra qualche giorno, le banche italiane dovranno trasmettere all’anagrafe tributaria tutte le movimentazioni dei nostri conti correnti. Lo stato, con un semplice click, potrà conoscere in tempo reale ogni vostra ricchezza: sia la sua collocazione, che la sua dimensione complessiva. Ricchezza incrementata, ovviamente, dai depositi di denaro contante che, oltre a far aumentare la base imponibile da colpire con un’eventuale imposizione patrimoniale, offre allo Stato la garanzia del buon esito della sua pretesa tributaria.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 30.10.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

mi unisco con il cuore a chi straccerà la tessera elettorale se questo movimento non dovesse arrivare primo alle elezioni . alla fine,tanto e comunque,gli italiani andranno semplicemente a mettere l'ennesima X su un bagno di sangue tecnoeurocraticamente inevitabile , e questo paese di parassiti e vecchi coglioni avrà semplicemente quello che si merita .

Francesco 87 (rattodicampagna), Brindisi Commentatore certificato 30.10.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Ridurre o eliminare del tutto l’utilizzo del denaro contante nelle pratiche commerciali, implicherebbe che chi ha uno stipendio, ad esempio, dovrà riceverlo obbligatoriamente in banca. Così come ogni sostanza contante di cui si dispone, dovrà essere depositata in banca, e da lì spesa attraverso la moneta elettronica.

Di colpo, grazie ad un atto normativo, il cittadino verrebbe privato oltre che di questa forma di libertà (cioè quella di utilizzare il contante), anche dell’unica forma di dissenso a sua disposizione nei confronti del sistema bancario. Per contro, le banche verrebbero graziate in quello che per loro costituisce il vero e proprio incubo: la corsa agli sportelli.

A quel punto, essendo il denaro smaterializzato e sostituito con un algoritmo astratto e intangibile, ne deriva che se non esiste moneta contante da scambiare e da prelevare, viene meno anche il pericolo che la popolazione possa chiedere la restituzione di ciò che non esiste. E’ evidente, e le banche festeggiano.Nel corso dei secoli, la necessità degli stati e quindi della politica, di contare sempre più sull’appoggio del sistema bancario per il finanziamento degli abusi di spesa della macchina statale e dei privilegi di politici (spesso corrotti ed incapaci), ha favorito l’instaurarsi di una connivenza simbiotica tra la politica e il sistema bancario. Ciò per reciproca convenienza: quella della politica di poter contare sui favori dei banchieri; e quella di quest’ultimi, di poter godere di un quadro normativo di favore per incrementare i propri affari e, in caso di dissesti, contare sull’interventismo statale.

Il denaro, per il sistema bancario, è elemento sul quale fonda i propri affari: in buona sostanza è la merce da vendere. Avere il controllo e la gestione di tutto il denaro, per la banca, è un moltiplicatore del proprio business e quindi di redditività.


http://finanzanostop.finanza.com/2013/10/30/ecco-perche-vogliono-eliminare-il-nostro-contante/?utm_source=dlvr.it&utm_medium=fa

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 30.10.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO BLOG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


E' lo stesso Beppe....
Basta perdere tempo....
Alle prossime elezioni gli Italiani torneranno a votare PDL+PDMENOELLE.
Il tutto con la complicità dei mass-media e delle lobby che comandano questo paese.
Lasciaci morire in pace senza ulteriori preoccupazioni.
Amen

Massimo C., VERONA Commentatore certificato 30.10.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo quanto riportato dalla Reuters, il Ministro Saccomanni avrebbe espresso la volontà da parte dell’esecutivo di ridurre ulteriormente i limiti di utilizzo del contante.
Nell’agenzia si legge:

Il governo intende ridurre la soglia massima di pagamento in contanti, attualmente posta a 1.000 euro.“Questo è un punto su cui l’Italia resta indietro ed è un punto su cui vogliamo intervenire”, ha detto il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, durante un’audizione in Parlamento sulla legge di Stabilità.

Di seguito vi propongo alcune riflessioni, in parte già ospitate su numerosi articoli presenti sul blog.

Nella vita comune, l’utilizzo del denaro contante è una delle cose più normali che esista. La possibilità di utilizzare denaro contante per compensare transazioni commerciali, costituisce elemento di libertà di ogni essere umano, oltre che motore di sviluppo alla crescita economica e al benessere collettivo.

Quotidianamente, avvengono milioni e milioni di transazioni che hanno come contropartita l’utilizzo del denaro contate, senza il quale, con ogni probabilità, parte di queste non avverrebbero mai, o avverrebbero in maniera sensibilmente ridotta

L’utilizzo del denaro contante è semplice, è pratico, è efficace, è veloce e non è costoso.

Questo, unito alla possibilità di utilizzare anche altre forme di pagamento che il progresso tecnologico ha reso disponibile, contribuisce ad elevare il grado di efficienza della società e delle pratiche commerciali le quali, a seconda dei casi, richiedono strumenti di pagamento più o meno consoni a talune tipologie di spese

Ridurre o eliminare del tutto l’utilizzo del denaro contante nelle pratiche commerciali, implicherebbe che chi ha uno stipendio, ad esempio, dovrà riceverlo obbligatoriamente in banca. Così come ogni sostanza contante di cui si dispone, dovrà essere depositata in banca, e da lì spesa attraverso la moneta elettronica.
http://finanzanostop.finanza.com/2013/10/30/ecco-perche-vogliono-eliminare-il-nos

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 30.10.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

costruite turbine eoliche a pale controrotanti

1698421 30.10.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento


""(ANSA) - ROMA, 30 OTT - L'Italia ha "debolezze strutturali a lungo trascurate, amplificate dalla crisi globale e da quella del debito sovrano. L'azione di riforma avviata negli ultimi due anni va proseguita con determinazione" per dare "la prospettiva di un paese che sa cambiare". Così il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco.""


qualcuno mi ha parlato dei laogai, ne sapete qualcosa:))))))

paoloest21 30.10.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando a cosa serva continuare a raccogliere testimonianze e dati sull'attuale classe politica
A cosa serva continuare a ripetere tra noi quanto sia inetta e ladra e priva di qualsiasi dignità e ripetto per gli altri
A cosa serva ripetersi che questi non sono uomini politici, anzi, non sono nè politici nè uomini
I miei genitori e anche molti conoscenti non certo anziani non leggeranno mai queste righe, e anche il mio continuo sforzo di informare è poca cosa contro lo strapotere mediatico dei partiti
Il Movimento fuori da qui quasi non esiste, e i nostri parlamentari vengono spesso recepiti come ragazzotti petulanti e inutili
Io so che non è così
Ma io non sono il target di elettore da informare
Il target di elettore da inseguire in tutti i modi è quello che non è qui ma davanti alla tv
Le guerre non si combattono sui terreni a noi comodi, ma sui terreni in cui c'è il nostro nemico e la fetta di popolazione più debole e disinformata
QUINDI IN TV, che piaccia o no, sopratutto ora che diversi esponenti del Movimento hanno dimostrato capacità dialettiche e psicologiche più che adeguate

Daniele Canuti, Bologna Commentatore certificato 30.10.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10:45 30 OTT 2013

""(AGI) Roma, 30 ott. - "Le critiche alla manovra sono del tutto marginali". Lo dice il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, rispondendo ai cronisti a margine della Giornata mondiale del Risparmio.""

se la canta et se la suona...

ma chi lo ha votato a questo signore?

paoloest21 30.10.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Ilva, chiuse le indagini: 53 indagati
anche Vendola e il sindaco Stefàno
Il governatore avrebbe fatto pressioni sul direttore dell'Arpa per favorire il colosso siderurgico accusato di aver avvelenato Taranto. Coinvolti anche il parlamentare di Sel Fratoianni, l'attuale assessore regionale all'Ambiente Nicastro, il consigliere regionale del Pd Pentassuglia

S.E.L. Che dite quella E la vogliamo togliere ???

Mauro T., Roma Commentatore certificato 30.10.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

GASPARRI AMMETTE CHE IL GOVERNO LETTA E' FIGLIO DI UN ABUSO, COME DICEVA GRILLO UN COLPO DI STATO SOFT....

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=GTPOtYcSImU

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 30.10.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Ancora ad esultare perchè si voterà per la decadenza del nano ?

Siete dei fessacchiotti !?

Credete ancora alle favole ?

Mica si vota per la decadenza di berlusconi dalla politica, si vota per la decadenza di berlusconi dal parlamento....

In parlamento, poi, ci sarà stato due volte da quando è nato il governo Letta e per questo che anche dovesse uscirne non cambierà niente.

Berlusconi continuerà a fare politica, come fa Grillo e come fa d'alema, con i suoi cento e più scudieri nel PD.


E voi state sul blog dalla mattina alla sera a fare i grillo-tifosi e ad esaltarvi a vicenda ?

Quando si discuteva sul serio sul blog, voi dove eravate, facevate ancora le superiori ?


Andate a lavurar barbun !


Che è meglio....


Capisc'a me


Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 30.10.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Frequentate i bar?? ALLORA parlate li ....
Frequentate i pub?? ALLORA parlate li...
Frequentate osterie? Allora parlate li...
Frequentate pizzerie? Allora parlate li...
Frequentate salotti vari? Allora parlate li...
Andate dal barbiere/parrucchiere? Allora parlate li.
Camminate per il corso? Allora parlate li...
Girate e rigirate in compagnia? Allora parlate li..
Mangiate dinanzi ad un tavolo? Allora parlate li ..
C'è una televisione accesa? Allora parlate li..
Ci sono persone che discutono? Allora parlate li..

NON DIMENTICATE MAI, CHE IL MONDO OVUNQUE VOI SIATE, è FATTO DI PERSONE ....DALLA MIA MATERA ...ALLA VOSTRA ROMA, MILANO, PALERMO, AVELLINO.....
PARLATE ....DIFFONDETE ...SENZA TIMORE DI DOVUNQUE VOI SIATE ... E SENZA PAURA DI CHIUNQUE VI POSSA SENTIRE .......... NON SI CAMBIA DA SOLO UN PAESE ...
SIAMO TUTTI NOI IL PAESE .............
IO PARLO OVUNQUE E COMUNQUE .......
QUESTA GENTE PRIVA D'ANIMO E CUORE STA ESAURENDO OGNI COLPO ............
LA MIA VOCE NE HA INFINITI ....... PER INFINITE ORECCHIE ........PER INFINITI LUOGHI .........
QUANTE INFINITE VOCI SIAMO ............
FACCIAMOCI SENTIRE CON EDUCAZIONE E ANCHE CON QUALCHE URLA ...... (CAPITA SPESSO) PIU' DI QUANTO AVESSI IMMAGINATO ....
SOPRATTUTTO DOPO LE FRASI: "Ma cè stè dì??? ma a che pensi .....ma cosa dici .....ma statt zitt .... se se se è sò tutti uguali, anzi i 5 stelle sò peggio ...... ma cosa dici, non senti la tv??? .....
PER QUANTO è MENTALMENTE SCONFORTANTE NON SMETTETE UGUALMENTE DI FARLO ...........
PARLATE, PARLATE, PARLATE E RACCONTATE ...ESPONETE CON TANTO DI TESTA ALTA LA TESI DI UN POPOLO CHE VUOLE UN RISCATTO .......
LEGGI E DETTAMI SON IDEATI DAGLI UOMINI PER GLI UOMINI .....MA NON SONO ETERNI COME NON LO SIAMO TUTTI NOI ..... TUTTO CAMBIA, PERCHè TUTTO è MANO DI UOMO ......
NON PERDETE LA VOCE .... SOLO CON LE MANI ALZATE NON SI VA DA NESSUNA PARTE .........
OGNUNO NEL PROPRIO PICCOLO ....
OGNUNO OVUNQUE VIVIATE ....

IL TEMPO SCORRE LENTO .... ABBIATE VOCE E PAZIENZA!

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 30.10.13 11:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,
il servizio al TG2 voleva ridicolizzarti...
bè....è stato stupefacente!
sei stato un Grande Beppe!
CHI NON è IN GRADO DI SOSTENERLO, LO FA PER PURO OPPORTUNISMO.....
con il tuo modo ironico, hai sostenuto superlativamente le tue tesi e ridicolizzato quello stallo PERSISTENTE ED INCONCLUDENTE nel Governo....
GRANDE BEPPE!!!!!!!!
GRANDE BEPPE!!!!!!!!
BEPPE,
GRAZIE!!!!!

alnair gru, roma Commentatore certificato 30.10.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma ladrona? LEGA LADRONA!!! E LOMBARDIA LADRONA!!!
Sti imbecilli leghisti non devono più parlare, dovrebbero togliere per legge il diritto di parola e anche di pensiero ai LEGO/MAFIO/FASCISTI!!!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 30.10.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato 30.10.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

L'arte di vincere la si impara nelle sconfitte.
Simón Bolívar

Colui che teme di essere conquistato è sicuro della sconfitta.
La morte non è nulla, ma vivere sconfitti e privi di gloria è come morire ogni giorno.
Napoleone Bonaparte

La grande sconfitta, in tutto, è dimenticare.
Louis-Ferdinand Céline

Paola L., Verona Commentatore certificato 30.10.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SACCOMANNI E LETTA DICONO CHE LA CRISI E' FINITA???..“Nessun altro Paese dell’eurozona meglio dell’Italia mette in evidenza le difficoltà che affronta la Bce, la debole domanda interna rimane un freno per il resto dell’Italia imprenditoriale. Per di più, una brutta demografia e una politica “tossica” rendono difficile rafforzare l’economia italiana.. Ma l’economia italiana si dibatte in un problema ancora più fondamentale: la popolazione del Paese invecchia sempre più. L’Italia è seconda solo al Giappone per l’età media della propria popolazione. Secondo alcuni economisti la demografia del Giappone è sostanzialmente il motivo dietro alla sua lotta ventennale con la deflazione e la bassa crescita economica. Se ciò è corretto allora la Bce affronta una simile battaglia perdente in Italia, a meno che non possa in qualche modo incoraggiare gli italiani ad aumentare l’immigrazione nel breve termine e a fare più bambini nel lungo termine”. (Source)

Ecco quindi la soluzione! La demografia! Aumentiamo l’arrivo di profughi a Lampedusa o magari facciamoci proprio un’autostrada dalla Tunisia! E poi…via! Viagra come piovesse!
Ora, scherzi a parte, vi sembra che così risolviamo i probliemi dell’Italia? La Natalità è una problematica da affrontare, ma nel breve credo ci siano criticità ben più urgenti e determinanti.

Per farla breve, occorre mettere urgentemente in atto delle riforme strutturali invasive ma necessarie. O rianimiamo il paziente prima che sia veramente troppo tardi o lo perdiamo. Altro che fargli fare figli….

STAY TUNED!

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 30.10.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e i Nostri in TV..si,no,come andarci ?..
quella che riproponi,Luciano,e' una delle piu'complicate "questioni tattiche" per il M5S.
Io propendo piu'per il SI,ma avendo chiare due questioni...le TV non sono RIBALTE NEUTRALI !
..senza scomodare Karl Popper o i cosiddetti Decostruzionisti,esse sono elementi prordinati
dal sistema di potere in auge qui in Italia per torcere le opinioni e il consenso a favore della CASTA politica e di certi poteri..in altre parole,UN ARBITRO CHE GIOCA A SUA VOLTA PER UNA DELLE DUE SQUADRE,OPPURE UNA SCACCHIERA CHE E' COSTRUITA PER GIOCARE UNA SUA PARTITA E NON PER ASSISTERE NEUTRA ALLO SCONTRO DEI PEZZI BIANCHI CONTRO QUELLI NERI.q

franco graziani 30.10.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando cosa aspettiate a creare una grande mensa gratuita per i poveri, quelli distrutti dal sistema come i pensionati a 500 euro. Invece di restituire i quattrini a questo stato indecente, gestiteli voi dando da mangiare agli affamati. Farete del bene e ve ne verrà bene.

giuliano b., portici Commentatore certificato 30.10.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BASE!!!

Buongiorno a tutti.

(però le ragazze quando scrivono quì mi fanno 'girar la testa' per l'impegno profuso!).

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,
due passaggi e l'Italia sarà tua!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 30.10.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal ffatto

"Decadenza, Linda Lanzillotta conferma il suo sì: si va verso voto palese in aula"

the end?

paoloest21 30.10.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SACCOMANNI CI RIPROVA: ORA DICE CHE LA CRISI GLOBALE E’ FINITA ! ED INTANTO ANNUNCIA LA (S)VENDITA DEI GIOIELLI DI STATO (COME PREVISTO). L’EUROPA TEDESCA RINGRAZIA
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=12521

quello che NON deve succedere è che nel transitorio – da qui alla caduta della moneta unica – l’Europa tedesca possa impossessarsi di aziende strategiche dei paesi periferici che possano contribuire a rafforzare il sistema tedesco di stampo renano anche dopo l’inevitabile caduta dell’euro – sono parole di Le Monde Diplomatique, relativamente all’inevitabile fallimento del progetto europeo incentrato sulla moneta unica –.

eleonora . Commentatore certificato 30.10.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti ringrazio e ringrazio tutti gli "onorevoli" (loro veramente lo sono) che sono li per noi, avrete fatto anche qualche stupidaggine e errore di comunicazione in questi mesi ma è questa la differenza con i partiti tradizionali, voi siete onosti e loro sono disonesti. Grazie

Carlo Rossi 30.10.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

x franco g.-si e'vero cio che scrivi,anche se molto lentamente qualcosa sta cambiando,nel mio piccolo come molti di noi,sto spargendo il pensiero del m5s..pero' sia a Te che a tutto il blog,domando:qual'e' la vostra posizione sull'andare o non andare in tv(per informare e difenderci)visto che come avrai letto,il tempo che ogni partito ha a disposizione sui media e' di gran lunga superiore al nostro..ma è perche' non ci vogliamo andare ,o perche non ci vogliono?e in ogni caso come procedere? restiamo qui sul blog e basta?ci vorrebbero mille anni solo con il passaparola a convincere il 51% dei cittadini votanti..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 30.10.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la mia dichiarazione d'amore, un piccolo appunto.
Piantala di fare il prezioso e mostrati a "sta ca...rola di televisione!"
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 30.10.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o t
nike con la mongolfiera e a me nulla...
ma uffiiiiiiii
:))))))))))))))))
vola vola vola l'ape maia...
lalalalala...

Luca M., Rho Commentatore certificato 30.10.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppone nostrum,
forse non è il luogo adatto, ma sento il bisogno improrogabile di manifestarti tutta la mia stima e il mio affetto.
Dopo il racconto dell'ipocrita cravatta, del Casini parlante, del vespasiano e delle palle non riesco proprio a contenermi.
Sei una persona veramente PERBENE e questo si coglie dai dettagli che rilevi vivendo un'esperienza e dal modo SEMPLICE e NATURALE che hai di raccontarla.
La tua CHIAREZZA è disarmante. E' una limpidezza priva di orpelli.
Come definirti? Sublime, mirabile, splendido, amabile? Per me sei semplicemente e meravigliosamente U-MA-NO.
TVB.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 30.10.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
il Movimento è l'unico, ripeto, l'unico ad essere coerente e quindi credibile. Chi non è coerente non può essere credibile, chi dice A e poi fa B non è credibile. Quindi gente, rimboccatevi le maniche, fate un pò di riflessione su tutto quanto accaduto e ci vediamo alle prossime ! Forza M5S

Domenico Laurenza 30.10.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

L'INFORMAZIONE IN ITALIA:
TEMPI NEI TELEGIORNALI
AL PDL IL TG1 RISERVA IL 13,00% IL TG2 IL 13,20% E IL TG3 IL 24,0%
AL PD IL TG1 RISERVA IL 18,20% IL TG2 IL 20,80% IL TG2 IL 21,00%
AL M5S IL TG1 RISERVA IL3,30% IL TG2 IL 2,50% IL TG3 IL2,80%
AL GOVERNO PD +PDL TG1 44,20,TG2 32,80,TG3 28,60
ALTRI TG1 21,30 ,TG230,0 TG3 22,90
ESTRATTO DA VIGILANZA RAI DISTRIB TEMPI 12-18/10/2013
SENZA INFORMAZIONE NON C'E' DEMOCRAZIA!!!!!
UNA PROTESTA DI MASSA ALLE REDAZIONI NO??
DIAMOCI DA FARE!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 30.10.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in sicilia grandissimiiii i ragazzi del M5S ma la sfiducia a crocetta non è passata perchè...lo ha salvato il pd che aveva detto di volerlo sfiduciare!!!
ahahahahah ahahah il pd...ahahaha specialista in recuperi e salvataggi!!ma è bestiale il pd.ormai senza più dignità!!!ma chi può votare il pd???non ci credo e voglio verificarlo al voto!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 30.10.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi vendo(la), la lla la lla lllllaaaà.
Amico del PDmenoL a seconda del caso!

G. F. Commentatore certificato 30.10.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

la storia dell'uomo è storia di guerre.perche si fà la guerra?beh,le concause sono molte ma,la causa principale è sempre la stessa e cioè:mi serve quella cosa quindi,me la prendo.esaminando la situazione mondiale mi chiedo:quanto manca,ancora,perchè qualcuno dica:mi serve quella cosa,quindi,me la prendo?credo poco.molto poco.esiste una possibilità di evitare la guerra?penso ne esista una sola:far si che,quella cosa,non sia indispensabile.qualcuno mi chiederà.MA COSA PROPONI?di rispolverare il comunismo?di tornare all'età della pietra?proponi l'autarchia?no.propongo tutto e niente.vorrei solo che si aprisse una discussione su basi vere.naturalmente,non posso parlare con chi mi dice che,l'unica alternativa,è quella di andarsi a prenotare un posto al cimitero.oppure,rispondo,a mia volta con una domanda:tra un posto al cimitero e,un eventuale ritorno alla trazione animale cosa scegli?si corra ai ripari:tra poco mancheranno anche gli animali.insomma:la terra non consente più,all'uomo,di affidare la propria vita al modello capitalistico-consumistico.si affronti il problema per quel che è altrimenti,siamo tutti morti.TUTTI.anche i padroni del mondo.se il resto del mondo non capisce questo,l'italia si tiri fuori,altrimenti si ritroverà in una guerra dove può,solo,perdere.

vito asaro 30.10.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Quando proporrete una seria legge per la depenalizzazione della cannabis??? Conosco moltissima gente che vi ha votato perché teoricamente antiproibizionisti, ma mi pare che finora non abbiate fatto niente!!! Cosa aspettate a proporre un legge ad esempio ispirata al modello spagnolo? O forse un povero omosessuale discriminato o un povero clandestino sbarcato hanno più diritti dei milioni di fumatori di cannabis stanchi di essere trattati come tossici??? Fate qualcosa finché siete in parlamento, altrimenti hanno ragione quando diconi che non avete concluso niente

il mosca 30.10.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Senza il M5S queste cose non le avremmo sapute mai, pd e pdl hanno solo interessi personali, mettono tasse per ripianare i debiti fatti da loro stessi

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 30.10.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

beppe grillo, per favore, resta in senato. vai alla camera. non tornare a genova, non ancora. dai visibilità alla platea di chi è dentro le istituzioni per fare davvero qualcosa. fate votare subito on line una proposta per l'abrogazione del reato di clandestinità. fai votare contro il porcellum subito. proponete. fiato sul collo, ogni giorno. fino a quando se ne andranno. ora c'è l'ebetino, il mentitore, il banditore di piazze che stanno tornando in auge. figlio e il prodigo della vecchia politica, tirato a lucido con i twitter e le parolone finto-moderne. dietro c'è solo l'ennesima lobby di imprenditori e interessi partitici nascosti. per favore beppe grillo, non mollare ora, vai in televisione. vai tu con morra, taverna e altri parlamentari in grado di parlare ed esprimersi correttamente e spiegate la situazione, andate da fazio (usiamoli i soldi del servizio pubblico) andate anche a ballarö. andate insieme con i parlamentari. fate interviste mirate su temi precisi. sbugiardateli piü che potete.

Valerio Lallini, Turgi (Svizzera) Commentatore certificato 30.10.13 11:02| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

A volte,Luciano.P,ci si divide fin troppo su alcuni contenuti,ma torno a ribadire che al di la'di qualche mal di pancia (ne abbiamo ampiamente parlato qui sul Blog)nutro una crescente fiducia nella Nostra "Classe politica 5 Stelle"...sarebbero da incorniciare negli annali
alcuni ultimi interventi dei nostri C.Grillo.P.Taverna,Fraccaro,e Villarosa,e mi ha impressionato la capacita'rinnovata di Beppe di bucare il video nel comunicare all'esterno IL MERITO REALE delle questioni su cui,senza dubbio
il M5S ha sofferto qualche " altalenanza"...avanti cosi',c'e'molto ancora da costruire e tutti possiamo dare un pur modesto contributo.Tra le altre cose,reputo un dato notevolissimo che resiste e fa passi avanti il nostro zoccolo duro nei sondaggi vari( sic ! )
quel 21,5-22% sta a significare,come accennato da Masia su LA7,che se una parte dell'area del NON VOTO tornasse ad esprimersi nelle urne,quasi la meta'indirizzerebbe il consenso sul M5S,e allora capisci che NON CE NE SAREBBE PIU'PER NESSUNO !

p.s--il mio su E.Letta h.7.56 e'liberamente tratto da un racconto dell'orrore di H.P.Lovecraft

f.g-torino.

franco graziani 30.10.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Breaking new .... ci sarà in mezzo anche gargamella?

Ilva, anche governatore Vendola tra 53 indagati a Taranto - fonte 30/10/2013 10:49 - RSF

BARI, 30 ottobre (Reuters) - C'è anche il governatore della Puglia Nichi Vendola tra le 53 persone indagate dalla procura di Taranto nell'ambito dell'inchiesta che nel luglio 2012 ha portato al sequestro di parte dello stabilimento Ilv.

Lo riferiscono fonti giudiziarie.

Vendola è accusato di concussione, per presunte pressioni sull'Arpa. Non è stato possibile al momento raggiungere il governatore pugliese per un commento.

Alcune delle persone indagate sono sottoposte ad arresto, come gli ex presidenti dell'Ilva Emilio e Nicola Riva.

Intanto - come riferito nei giorni scorsi da fonti sindacali - il prossimo 4 novembre riaprirà l'altoforno numero 2 dello stabilimento siderurgico tarantino, al centro di un vasto programmadi bonifica ambientale per ridurre l'impatto dell'inquinamento, il cui varo è seguito all'inchiesta per disastro ambientale che ha coinvolto i vertici della società e ha provocato il commissariamento dell'impianto.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 30.10.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed ora tutti in fila a comprare i BTP Italia, zitti e muti!

eleonora . Commentatore certificato 30.10.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fermare l'iniziativa dei parlamentari per l'eliminazione del reato di clandestinità in nome di una presunta maggioranza degli italiani a favore di tale legge è stato il gesto più becero e meschino che potevo aspettarmi da parte vostra. Anziché educare i cittadini, far capire cosa davvero ci ha condotto nel baratro, da leghisti provetti,si è scelto di cavalcare la facile onda della xenofobia e del "dagli al marocchino" o "aiutiamoli a casa loro", motti tanto cari a molti cittadini con cui, anche se rappresentassero la maggioranza di questo paese non vorrei condividere mai il governo del mio paese. Anzi se fosse così griderei proprio un bel "Vaffanculo alla maggioranza"!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.10.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

non sono un esperto di estetica ne di altro:))

però penso che soltanto la mongolfiera avrebbe fatto più la sua bella figura...

il troppo stroppia...

se sbaglio mi corrigerete:)))

paoloest21 30.10.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE la polemica sul voto palese o segreto al senato non fa altro che allungare i termini per la decisione sull'incandidabilità di B., Se avessi accettato di votare con il voto segreto, oggi avremmo già votato. Certo che nel segreto dell'urna può succedere di tutto, ma questi comunque hanno la faccia tosta. Un esempio: Laura Puppato del PD-L ha firmato in piazza a difesa dell'art.138 della costituzione, al senato invece ha votato per l'abrogazione.

VINCENZO TAGLIAMONTE 30.10.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
SONO FINITI TUTTI I PARTITI,CI RESTANO I NOSTRI SOLI EROI I "5 STELLE",NON TI PREOCCUPARE BEPPE, PRIMA O POI IL "MANICOMIO" DOVRA' SVUOTARSI PER MANCANZA DI FONDI.
ALVISE

alvise fossa 30.10.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto anch’io che questo sta facendo la FED. Stampare dollari senza limiti per rovinare gli altri Paesi e popoli, è il gioco più facile. È la forma sofisticata di quella che si chiamava «moneta d’occupazione»: i nostri liberatori del 1945, stampando le Am-Lire che non gli costavano niente ma che noi «liberati» avevamo l’obbligo di accettare, compravano per niente ciò che avevamo prodotto col nostro lavoro.

Coi petrodollari comprano il greggio per niente. Così le merci cinesi, e i cinesi se ne accorgeranno: hanno Himalaya di dollari, che la FED deprezza a volontà stampandone altri. Il dollaro come valuta di riserva mondiale, equivale alla «moneta d’occupazione» – ovviamente globale.
l’Accordo USA-UE di libero scambio: che significa sciogliere l’Europa burocratica ad egemonia tedesca, in un mercato comune americano – dove noi avremo l’obbligo di adottare le normative americane, poniamo, sugli OGM, sui vitelli gonfiati con gli estrogeni e tutte le porcate americane; dovremo accettare «il libero mercato» nella Sanità e nel sistema pensionistico (altrimenti non siamo competitivi), rinunciare ad ogni regolamentazione della finanza selvaggia come l’hanno concepita, voluta ed imposta in Usa.

Ossia assoggettare tutta la vita umana dell’Occidente alle ragioni delle rendite monetarie di Wall Street e alla sua criminalità. Anche dopo lo scandalo Datagate la Merkel punta a quello . E a quello arriveremo. ">(Usa-Ue. Merkel dice sì ad avvio trattative libero scambio)
E' pericolosissimo!!!!!
http://fintatolleranza.blogspot.it/2013/10/il-superstato-canaglia-senza-freni.html#more

eleonora . Commentatore certificato 30.10.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RADIOUNO ORE 9 :hanno parlato:on Letta e on LUPI
La crisi sta finendo,l'export Italiano e'in forte crescita. E'vero l'export e' in crescita la crisi sta finendo per gli altri.

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.10.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ho scritto nelle discussioni

qui mi sa che sono rimasti ancora al nemico Letta-Berlusconi.
C'è gente che parla ancora dell'incandidabilità del morto!

Il PD da combattere è quello fuori dal governo, ma qui dormono tutti.
Si chiama Renzie e deve essere ridicolizzato, spazzato via come lui cerca di fare con noi !!!

Massimo Della Serietà, Campi Bisenzio Commentatore certificato 30.10.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

La farsa continua
ottobre 30, 2013

Per la ventesima volta l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha condannato il blocco che gli Stati Uniti mantengono contro Cuba con il pretesto di favorire cambiamenti democratici in quel paese. Come nella votazione dell’anno scorso, 188 nazioni del mondo hanno votato contro, tre si sono astenuti (Micronesia, Palau e Isole Marshall), e due hanno votato a favore del blocco: Stati Uniti e Israele. Se non fosse da vergognarsi ci sarebbe da ridere, e infatti sia Israele che gli Usa sembrano essere assolutamente privi del senso del ridicolo mantenendo una predica così palesemente insostenibile e minoritaria e, per di più, da un pulpito che non consente né all’uno né all’altro di farsi paladini di democrazia e di diritti umani.
Il ministro degli Esteri di Cuba, Bruno Rodríguez, nel suo diritto di replica ha affermato che “il blocco è un atto incolto che impedisce il libero movimento delle persone, il flusso dell’informazione, lo scambio di idee e lo sviluppo di relazioni culturali, sportive, scientifiche”, ricordando anche che Cuba è l’unica destinazione al mondo proibita ai cittadini statunitensi. Effettivamente, pensare che quell’isola tropicale sia l’unica meta di viaggio così pericolosa da essere vietata, ancora una volta dimostra la mancanza del senso del ridicolo delle amministrazioni Usa. Rodríguez ha anche ricordato che “il Presidente Obama potrebbe utilizzare le sue ampie facoltà costituzionali senza bisogno di passare per il Congresso, per generare una dinamica che cambi la situazione”. Il Presidente Obama ha poteri così forti da poter autorizzare omicidi mirati contro chi costituisce una “minaccia per la sicurezza nazionale”, da consentire e avallare lo spionaggio massiccio perfino dei capi di stato alleati, potrebbe dunque graziare i quattro cubani ancora in galera, far chiudere il carcere di Guantánamo e magari restituire quel territorio a Cuba, farla finita con la persecuzione finanziaria dei conti bancari cubani in t

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.10.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

------------ SEQUESTRO DI STATO -----------

Non se ne può più di questa infinita attesa nella speranza di un'evoluzione positiva. Permetteteci di riabbracciare "mamma" Italia. Diteci quanto volete per il riscatto e liberateci della vostra presenza.

Mago Merlino 30.10.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

lo sapevamo già che si sarebbero coalizzati tutti contro il movimento. era abbastanza prevedibile, abbiamo solo avuto l'effetto di rendere visibile l'inciucio.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 30.10.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Siete unici come sempre. Se alla prossima tornata elettorale non riusciremo a governare è veramente finita. Se gli italiani onesti non l'hanno capito ora non lo capiranno mai. Come mi sono promesso, distruggerò la tessera elettorale e tornerò ad essere passivo come negli ultimi anni. Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato 30.10.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi strani organismi pluricellulari del PDmenoL non sanno che inventarsi:
'col voto segreto il MoV5Stelle potrebbe votare contro l'incandidabilità del nano per incolpare il PDmenoL di inciucio totale'.
Che pusillanimi, più di quello che hanno inciuciato finora non possono, sti PARPACCHIANI!!!

G. F. Commentatore certificato 30.10.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è tutto chiaro.
Anche i più scettici se ne sono accorti.
Questa gente racconta balle perché non ha altro da raccontare. Il loro unico scopo è quello di garantirsi la propria poltrona ed i propri privilegi di casta politica.
La gente ha la nausea, il vomito.
Il destino di queste persone è segnato.
Non posso credere che, al di la di ogni ragionevole pregiudizio, gli Italiani possano ancora una volta dare la loro fiducia a questa classe di incapaci e di incompetenti che altro non sanno fare che vomitare discorsi inconcludenti del dialetto politichese stantio.
Il teatrino dell'ipocrisia ha calato il sipario.
Signori, qui o si rifà l'Italia o si sprofonda nell'abisso. Un grazie a Beppe per essersi presentato in Senato ed aver lasciato una dichiarazione serena e lucida alla televisione di stato. Le sue parole sono state encomiabili.
Questa gente è il nulla, questo Senato è il museo delle cere. Solo i nostri ragazzi, con la loro faccia pulita di cittadini onesti, possono rappresentare fedelmente quella parte sana della nostra nazione. Tutto il resto è noia.

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 30.10.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calma
la Luna
Distesa

tettonica
su Monti
a Venere.

:)

grethe garbus (white venus), stockolm Commentatore certificato 30.10.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Troll di partito

http://www.youtube.com/watch?v=FbXpBPK8IHQ

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.10.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDIIIIIIIIIII!!!! E grande BEPPONE !!!

Buongiorno blog... ogni tanto torno!!!
vi leggo sempre anche quando non ho un secondo di tempo... e poi a casa mia ho una adsl che .... che ve lo dico a fare!!!

Grande Beppe!!! E volevo aggiungere:
RENZIE ": Sono favorevole al voto palese, perchè no mi fido dei grillini!"... insomma, il bambolotto di firenze l'ha sparata grossa!!! Lui.... che non si fida .... DEI GRILLINI?
Questo personaggio è capace come nessuno di "riggirarsi la frittata"... ma vi rendete conto che questo infanga il movimento per cose che lui sa che solo il suo partito può fare!!!
MALEDETTO...

Ribadisco il mio appello ai ragazzi in parlamento: dobbiamo rispondere a questo e a molti altri attacchi PUBBLICI nello stesso modo in cui vengono sferrati a noi... DOBBIAMO FARCI VEDERE E SENTIRE IN TV..... IN TV!!!!!!!!!!!!!!

Un saluto alla bella gente!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 30.10.13 10:37| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe la TV ti demolisce in questo modo. Talk show in prima serata. Intervista opportunamente rivista e tagliata a te o esponente m5s. Commento degli ospiti in studio che ti ridicolizzano.
Non puoi stare a questo giochino. Anche perché adesso hai gente che un talk show lo può sostenere. Non parlo solo dei più noti, tipo Di Battista ma sconosciuti come Giorgio Sorel. Se dici che chi gli taglia le folte sopracciglia a Sorel è un parrucchiere estetista renziano, che vuole renderlo ridicolo, in qualsiasi talk show persino sorel se la cava alla grande.
Pensaci, mi raccomando.
Gli sfigati impreparati stanno diventando forti, in grado di competere benissimo con i venditori di polli (ladri di polli piu che altro)che ti demoliscono in prima serata TV. Basta per favore.

Massimo Della Serietà, Campi Bisenzio Commentatore certificato 30.10.13 10:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Umberto di Agrigento, un leader NON ha nemmeno bisogno di dire :Io sono un leader.
Lo è e basta!

Lady Dodi 30.10.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Fatto Quotidiano cartaceo: Grillo Top Secret...chi ha scritto questo articolo?...a chi Beppe, suicidandosi mediaticamente, avrebbe rivolto queste dichiarazioni?...come può un uomo da 25 anni nel campo della comunicazione, passare da terremoto a pulcinella?...io Beppe direi di smentire subito quest'articolo e chiedere spiegazioni...poi se è tutto vero, tanto di capello...della seria mattarello sugli zebedei.

Valentino F. Commentatore certificato 30.10.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ho capito la frase di Grillo: "io non sono il leader del movimento". Qualcuno vuole chiarirmi?

UMBERTO GROSSO, AGRIGENTO Commentatore certificato 30.10.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto bene per il vostro operato. Vi stimo, vi ho votato e vi rivoterò ma obbiettivo con due b non si può vedere :)


il fantastico Grillo dovrebbe metter sù una Tv a cinque stelle e i talk show ce li facciamo da noi.

luciano antonio fornaro 30.10.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina mi sono alzata con l'assillo delle Tasse.
Questo dopo aver saputo che in Paesi più civili del nostro, si fa semplicemente il 10 per cento del reddito e via.
Non si pretende tanto, facciamo pure il 20 e anche oltre ma, SEMPLIFICHIAMO.
Il nostro sistema è bestiale nella sua farraginosità e nessuno è mai a posto, con centinaia di migliaia di ricorsi alle varie Commissioni Tributarie.
Arrivo persino a dire, se l'erario dovesse incassar meno dalla mia idea, di istituire addirittura un'altra tassa: quella della SEMPLIFICAZIONE.
Uno da un tot, ma poi basta rogne e basta pensieri.
E poi, tutto quello che si dovesse incassare in meno, tornerebbe dall'aver evitato lo Stato, di pagare CAF e i cittadini Caf e Commercialisti vari.

Lady Dodi 30.10.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, si veramente vogliamo andaré contro il sistema bisogna colpire anche la finanza che ha portato alla distruzione l'economia reale. Io farei una campagna perche la gente si recasi in banca e togliese il denaro che hanno nel loro conto corrente. Questo finanza cosi come e concepita e il cancro che ci distrugge.

Rocco O. Commentatore certificato 30.10.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO 5 STELLE: UNICA SPERANZA PER LA GENTE ONESTA.

GRAZIE BEPPE, NON MOLLARE.

Fili 30.10.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori