Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

No al Napolitellum, sì all'impeachment per Napolitano #impeachment

  • 712


Guarda il video
trento_napolitano.jpg

Oggi Napolitano si è riunito insieme a 5 rappresentanti della maggioranza per decidere la legge elettorale. Nessun esponente del M5S, votato da 9 milioni di cittadini ne è stato messo al corrente. Non accetteremo mai una legge elettorale decisa dal garante dei partiti che hanno distrutto l'Italia negli ultimi vent'anni. Non accetteremo mai un "Napolitellum". Napolitano è ormai oltre la democrazia e oltre la Costituzione. Presenteremo al più presto la richiesta di impeachment per Napolitano.

"La legge elettorale, in Italia, si fa in sei persone. Fine della Repubblica parlamentare, fine della democrazia, fine della Costituzione. Oggi Napolitano ha convocato al Quirinale i 3 capigruppo di maggioranza al Senato, il Ministro Quagliariello e il presidente della commissione Affari Costituzionali al Senato, Anna Finocchiaro. Si sono messi comodamente attorno a una tavolo, tè e biscottini, e hanno buttato giù un'ipotesi di legge elettorale. La riforma elettorale sarà decisa a colpi di maggioranza su indicazioni presidenziali. Se ancora credevate di avere qualche voce in capitolo toglietevi ogni illusione: comanda solo Re Giorgio. Al Paese non resta che attendere per conoscere il proprio destino. Un po' come succedeva secoli fa. Benvenuti nel medioevo prossimo venturo." M5S Camera e Senato


Potrebbero interessarti questi post:

L'Italia è come un cammello
Eliminare l'IRAP, salvare le PMI
Il piccolo imprenditore uomo dell'anno

24 Ott 2013, 21:21 | Scrivi | Commenti (712) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 712


Tags: Costituzione, Finocchiaro, governo, legge elettorale, maggioranza, Napolitellum, partiti, pdl, pdmenoelle

Commenti

 

@eva lechner

Caro Pennywise il clown GRAZIE ANCHE LEI PRATICA I "NOMIGNOLI"?

"assassino", AZZO, IL NOSTRO BOIA É ALL'ACQUA DI ROSE?

chiedere l'impeachment del signor Presidente della Repubblica,

"gran galantuomo", DAVVERO? LO DOMANDI AGLI UNGHERESI ED AI CECOSLOVACCHI, CHE IO AI MIEI NONNI POLACCHI GLIELO HO CHIESTO COME FOSSE LA DOMINAZIONE RUSSA IN POLONIA?

è semplicemente ridicolo da parte tua. "La scusa di non
essere stato invitato a partecipare alla stesura della legge"NO FALSONA MENTECATTA FATTI NON PUGNETTE SOLO FATTI..

ti salva dalla figuraccia che avresti fatto mandando qualcuno dei tuoi a parteciparvi. QUI LA FIGURACCIA DELLA CRETINA MENTECATTA ED "INCOMPETENTE LA FA LEI, SCUSI EH

Sei tu che non vuoi mai collaborare con nessuno, partecipare a nulla, che ti sei rinchiuso in un furbo sterile isolamento, per poter continuare ad aizzare e a cavalcare l'onda del malcontento popolare.

BEH A ROMA SI DIREBBE: "FATE PACE COR CERVELLO", SE "RIDICOLIZZA GLI UOMINI E LE ISTITUZIONI" MATERIALMENTE NON AIZZA NESSUNO, BENSÍ PROPRIO IL CONTRARIO STEMPERA, MICA BISOGNA ESSERE GIORDANO BRUNO, EINSTEIN PER CAPIRLO, O NO?

....mai collaborare con nessuno, partecipare a nulla, che ti sei rinchiuso in un "furbo" sterile isolamento...
MA CI FATE O CI SIETE, PEGGIO DI COSÍ, COERENTI FINO ALLA MORTE, SAREBBE DA FURBI "MAMMA MIA CCHÉ RRRRIDERE...
"STERILE ISOLAMENTO"? IL PEGGIOR PdR DELLA STORIA ITALIOTA, "NON TI CONVOCA" E SAREMMO NOI AD ISOLARCI? MAMMA MIA CCHÉ RRRIDERE...

EH SI, NON VOLER FAR COMUNELLA CON LA PEGGIOR CASTA MONDIALE, QUELLA DELLE CAMPAGNE ELETTORALI A SMACCHIARE I GIAGUARI, MA APPENA CONDANNATI, CHIAMARLI A SE A FARE I PADRI COSTITUENTI É "NORMALE"? MAMMA MIA CHE RRRRIDERE...

EH SI, NON VOLER FAR COMUNELLA CON QUELLI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE, NO F-35, FINE AFGHANISTAN ETC.ETC. PERCHE:
Sei tu che non vuoi mai collaborare con nessuno, partecipare a nulla, che ti sei rinchiuso in un furbo sterile isolamento, per poter continuare ad aizzare e a ...VAFFA

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 30.01.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

@eva lerchner

" La partecipazione e l'intelligenza collettiva non
funzionerebbero in scandinavia,figurati da noi, e questo lo sai benissimo."

MA POVERETTA, L'INTELLIGENZA COLLETTIVA É GIA OPERANTE IN SVEZIA, SCANDINAVIA, DANIMARCA, ISLANDA, ED É PER QUESTO CHE HANNO LE CONDIZIONI SOCIALI E DI WELFARE MIGLIORI DEL MONDO, POVERA FALSA MENTECATTA!

MA POVERETTA, BEPPE NON SIEDE IN PARLAMENTO, NON RICEVE SOLDI DALLO STATO, NON RICOPRE CARICHE PUBBLICHE, E PURTROPPO NON FA PIÚ SPETTACOLI, AHIMÉ?

BEPPE NON É UN EX COMICO, MA É OCCUPATO A FARE IL GARANTE DEL M5S, CHE NON É UNA "SUA CREATURA", MA É LA "NOSTRA CREATURA" POVERA MENTECATTA!

RINGRAZIATE I "NOMIGNOLI" INVECE DI DENIGRARLI, PERCHÉ STEMPERANO, COMMENTI, CRITICHE, CHE POTREBBERO ESSERE MICIDIALI NELLA LORO DRAMMATICA OGGETTIVITÁ, DOVRESTE RINGRAZIARLO PERCHE COSÍ SDRAMMATIZZANDO EVITA IL MONTARE DI RABBIE PIÚ CHE GIUSTIFICATE, CHE POTREBBERO ATTIRARE L'ATTENZIONE DI VIOLENTI VERI, DERIDENDOLI UN POCO BEPPE SVOLGE UNA FUNZIONE PIÚ CHE MERITORIA DI DISINNESCO, DI UNA RABBIA CHE ALTROVE HA TROVATO SFOGO NELLE ALBE DORATE VIOLENTI E SQUADRISTE, MA FATECI IL PIACERE TACETE!

RABBRIVIDISCO A LEGGERE CERTE IDIOZIE SCONCLUSIONATE, COME SEMPRE SENZA NE CAPO NE CODA, MA "FORMALMENTE" BEN SCRITTE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 30.01.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Giustificato l'impeachment a Napolitano.
L'Art. 1, s'è abusato come se fosse il Capo dell’Esecutivo o il Leader di una maggioranza Parlamentare o di un Presidente eletto direttamente dal Popolo ma non siamo in Francia o negli States! Tiritera e rimbrotti giornalieri, ma restiamo nel marasma totale paludosa con Governi di Prof ciucci e di un Letta disastroso, mentre una parte dell'Anm-Md, opera dai tempi di Tangentopoli effettuando la rapina del secolo a Mondadori a favore di De Benedetti battaglio e sponsor Pd, che con la sua cloaca l'Express Media non solo ha sputtanato la 4^ carica dello Stato, ma pure il nostro Paese, ma se venisse applicata le Leggi Usa e Gb sarebbe silenziato come per Murdoc! Degni Magistrati che dopo averli licenziati in tronco per l'opera descritta sulla motivazioni sulla sentenza del processo Ruby li avrei proposti all'AVN Adult Entertainment Expo: sicuri vincitori di un Oscar alla sceneggiatura, specialmente, se diretto da Tinto Brass! Politica Estera il calvario dei Marò, Ministri e Presidenti Senato e Camera un disastro! Opera de “ 'O Re Giorgio Marx I-II ” Infine, Mps con Azioni che valevano oltre un euro, ora valutate solo 0,173 cent, senza contare il 3° fallimento de L'Unità, Velina del Kgb e affair Unipol che chi vantava di avere una Banca e chi veniva condannato con queste premesse bravi ad Amministrare Napoli munnezzara e Roma invasa da porci l'Italia con il n°1 Napolitano Presidente del Paese e Csm? Pensaci Giacomino!
http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2013/12/28/giustificato-limpeachment-a-napolitano-blog-di-beppe-grillo-no-al-napolitellumsi-allimpeachment-per-napolitano/ http://www.liberoquotidiano.it/gallery/1357040/Ecco_le_pagine_delle_motivazioni_della_sentenza_del_processo_Ruby.html
http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1357038/Ruby---Berlusconi-a-letto-con-Belen-e-la-Minetti-.html
http://it.wikipedia.org/wiki/AVN_Awards
http://www.iltempo.it/economia/2013/12/26/confindustria-contro-le-aziende-di-stato-ci

VINCENZO ALIAS IL CONTADINO -DI TOLVE 28.12.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Non è mio il pezzo ma fa parte di me!!!
PERCHé ODIO ALLOUIN:Sono polemico, noioso, triste, non so divertirmi e vivere; e per questo non riesco a capire perché la notte fra il 31 Ottobre e l'1 novembre, si chiami oggi Allouin!
Mi da fastidio: per me è l'ennesima base americana, l'ennesimo format televisivo fotocopiato che offre valori d'idiozia alla gente, l'ennesimo Mc Donald, che costa poco e fa tanto male e si spaccia bene: come la bamba di Mmerda! Ancora un Babbo Natale tinto di rosso dalla Coca Cola: dove son finiti i re magi che portavano i doni in una povera capanna? in un cinismo più reale: dove i sogni dei bambini sono pubblicità e chi ha avrà di più e chi non ha è fortunato se Dio non gli farà uno scherzo: già ci si abitua, quando Babbo natale non legge le lettere, ad un Dio che ignorerà le preghiere! Ancora un'altro centro commerciale dove vai a comprare anche la domenica (e che c'è di male?!) ed il personale è obbligato a lavorare 10 giorni di seguito, che fa chiudere botteghe: dove conoscevi chi vendeva e cosa faceva! è il fratello del liberismo che libera il mercato e schiavizza la gente: è l'America! Che vende armi ai nemici per poi combatterli! e a me m'hanno strarotto le palle: lei e chi le va dietro... Ogni Sabato sera possiamo festeggiare quel che vogliamo, senza bisogno di una scadenza, potremmo riprendere vecchie tradizioni, personalizzarle, inventarcene di nuove...ma dobbiamo continuare a comprare dagli americani ad essere una succursale perché non c'è niente di male nell'abituarsi al male! Costa tanto rinunciare ad Allouin quando sei briaco tutti i fine settimana? A me no... ma siccome non mi vesto da morto per il 31...sono una persona triste!

Claudio Carpinella 02.11.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Sono tornato nel paese dove buongiorno vuol dire buongiorno e buona sera buona sera, non ne potevo piu'!

Ma per la miseria quando e'che operate il cancro Berlusconi, prima che "vi metastasi tutto il paese",

che gia' e' in fase terminale.

Hurry up!

Frank A. 02.11.13 06:18| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO i
Studente iscritto ai GUF,dopo il 45 ,come cambia il vento, entra nel PCI, dove emerse per “rigore”.
Nel 56 difese ad oltranza, contro molti compagni di partito,l’invasione dell’UNGHERIA da parte delle truppe URSS. Per lui era giusto necessario e lodevole“ mantenere la liberta’ e le conquiste dei lavoratori nel “paradiso filosovietico”. L’intero Paese si ribellava al regime comunista fantoccio imposto dall’URSS.
Studenti ed operai speranzosi ed inermi si immolarono, schiacciti dai carri armati.
Montagne di morti ed impiccagioni,valanga di profughi ad ovest.

Nel 68 si ripete con la CECOSLOVACCHIA che anelava ad un minimo di liberta’,ribadendo gli stessi concetti.. Analogo trattamento dell’URSS: morti , esecuzioni e profughi non si contano.
Tutto giustificato secondo lo strenuo difensore della fede e del regime politico
piu’ feroce e criminale che la storia dell’ umanita’ ricordi,per i milioni di vittime innocenti.
Importante : lui resta ,sempre in prima fila.
Cade il muro, cambia il trend politico europeo e rieccolo ad indicare l’ordine morale a tutti:comunisti ed a chi non lo fu mai per essere dotato di diversa indole..
L’istinto di sopraffazione e la spregiudicatezza sono innati(con un’intero partito).
Con l’aiuto dei media di sinistra,specialmente nella TV di stato, furbescamente e
senza pudore si costruisce la fiugura di salvatore della patria, arrivando a decidere il nostro presente ed anche il futuro..(neocomunista)
Un vecchio che l’eta’ ha reso solo sempre piu’ scaltro, cinico e spregiudicato, invece che depositario di pacata esperienza , onesta’ morale ed intelettuale, date da un coerente vissuto.non puo,rappresentare il Paese.
Che dire ad esempio nelle relazioni Italia - Ungheria/Cecoslovacchia che pagarono con il sangue le sue esibizioni politiche.
Per questo non e’ il mio Presidente a cui devo rispetto, ma solo il peggiore esempio della spregiudicatezza ed amoralita’ che domina la politica italiana.
Io speriamo che m

carlo c., playa del inglés Commentatore certificato 01.11.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

ma come sai cosa si sono detti se non c'eri? il vero problema è che non ci sei mai e non vuoi esserci. se tu veramente volessi una riforma elettorale avresti cercato di concordarla con qualcuno per avere la maggioranza necessaria!

robert d., napoli Commentatore certificato 01.11.13 03:13| 
 |
Rispondi al commento

quello che ho letto sul Fatto Quotidiano è grave Beppe, mi riferisco al tuo colloquio con i senatori.
non ci sto a diventare una forza che parla alla pancia delle persone per mero calcolo elettorale.
trasformerai il movimento in lega nord? allora tanto vale che parli male anche di noi meridionali... fai un sacco di voti anche con quello

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 31.10.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

faranno una legge sul proporzionale e ci costringeranno all'opposizione per sempre.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 30.10.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano è inutile che ti nascondi dietro i passanti davanti all'universita di Bari, Nel mov. pentastellato ci sono fior fiori di laureati.

Russo Giovanni 29.10.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro sessantacinquenne pluriomicida, smettila, ciò che fai è inutile e
dannoso. E' facile giocare a sfasciare tutto con la sicurezza di un
patrimonio di diversi milioni in tasca vero? Non avrai MAI i numeri per
governare da solo, e se anche li avessi non sapresti cosa farne, non
saresti semplicemente in grado di farlo. Andare alle elezioni ora vorrebbe
dire precipitare il Paese in un altro lungo periodo di mercati finanziari
impazziti, provvedimenti non presi e economia reale allo sbando. Dopodiché
si tornerebbe esattamente nella stessa identica situazione, perché grazie
alla tua assoluta incapacità di FARE qualcosa di costruttivo l'unico
governo possibile sarebbe quello che già c'è. Caro Pennywise il clown
assassino, chiedere l'impeachment del signor Presidente della Repubblica,
gran galantuomo, è semplicemente ridicolo da parte tua. La scusa di non
essere stato invitato a partecipare alla stesura della legge ti salva dalla
figuraccia che avresti fatto mandando qualcuno dei tuoi a parteciparvi. Sei
tu che non vuoi mai collaborare con nessuno, partecipare a nulla, che ti
sei rinchiuso in un furbo sterile isolamento, per poter continuare ad
aizzare e a cavalcare l'onda del malcontento popolare. Ormai devi
cominciare a renderti conto di non essere in grado di mettere in pratica,
di costruire. La partecipazione e l'intelligenza collettiva non
funzionerebbero in scandinavia,figurati da noi, e questo lo sai benissimo.
Smetti di insultare, offendere e giocare allo sfascio e comportati da
politico di professione quale sei diventato, prova a PROPORRE qualcosa di
tangibile, accettando alleanze e compromessi nel rispetto delle altre forze
politiche. Oppure ammetti il tuo insuccesso e torna serenamente a fare il
comico finché la tua età già avanzata te lo permetterà. Smettila di
affibbiare soprannomi e di offendere, e prova a comportarti da persona
seria. Come vedi anche tu sei vulnerabile a questo gioco alla denigrazione
e all'offesa gratuita. Porta rispetto e ti sarà portato

Eva Lechner 29.10.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe! era ora che si chiedesse l'impeachment di questo vecchio signore che tutela solo la casta istituzionale.
Fino a prova contraria, Napolitano è sempre stato uomo di destra anche quando era dirigente del PCI. Quindi non c'è nulla da stupirsi dei suoi comportamenti destrosi. Ho 65 anni e le menzogne del PCI mi hanno ingannato e rubato gli anni più belli della mia vita.
E' da oltre 60 anni che questo personaggio si fa i fatti suoi. I du du di salotto (l'informazione faziosa tutta) hanno dimenticato in fretta che Napolitano firmò per l'impeachment contro Cossiga, che confrontato a Lui, non aveva, allora, combinato i disastri che noi cittadini onesti subiamo quotidianamente.
Caro Beppe, sono perfettamente d'accordo con te.
Se alle prossime elezioni gli italiani continueranno a votare per questa specie di classe politica, che ha raso al suolo il nostro paese e si è arricchita a dismisura, il M5S non
dovrà più presentarsi.
Andrò a votare solo se nella scheda elettorale trovo il simbolo del M5S.

Saverio Battaglia Commentatore certificato 29.10.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe portaci a votare e non ci deluderemo! Questa specie di governo non ha ancora fatto niente e intanto tutto chiude! Napolitano non ha fatto nulla e mai niente fara'!

stefano c., Lucca Commentatore certificato 29.10.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Tempo fa metà degli italiani si chiamavano tra loro “amici” altri “compagni” altri ancora “camerati”.
Oggi la maggior parte si chiamano tra loro “amici” qualcuno “camerata” o “compagno” Alcuni, nuovi, si chiamano tra loro “cittadini” ma aspirano nei fatti a chiamarsi “amici”. Un popolo finalmente unito? Alcuni segnali prima in Friuli e poi in Trentino fanno capire che qualcosa sta cambiando e forse si potrà aspirare in futuro ad una vera socialdemocrazia,populismi fanatici permettendo...Altro che impeachment!

giovanni c., Ferrara Commentatore certificato 29.10.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO ,

ADESSO CHE TOCCHI IL NAPOLITALLEUM ARRIVANO LE TRUPPE CAMMELLATE -OVVERO DISTURBATORI DELLA PARROCCHIA. COME D'USO, A FARE FINTA CHE PER FALSA DEMOCRAZIA UN PROVOCATORE PUO' ENTRARE NEL BLOG DEI SOSTENITORI DI GRILLO E PORTARE IMMONDEZZA DA CASA SUA-PARROCCHIA .
MA PERCHE' NON LI BUTTI FUORI ???
IL BLOG E' PER I SOSTENITORI, NON PER I SERVI DEI PEDOFILI. CE N'E' DI DEMOCRAZIA TRA I PEDOFILI ??? ALLORA ANDASSERO LI'.

LA MAFIA DEI PRETI PEDOFILI ORGANIZZATA SOTTO LA CUPOLA ( ANCHE LORO HANNO LA CUPOLA !) COSTRUITA SOPRA IL CIRCO DI NERONE VUOLE DIMOSTRARE CHE A DISTRUGGERE IL MONDO E' PIU' EFFICACE DEL CIRCO DI NERONE .

PERCHE' NON BISOGNA PENSARE CHE IL MONDO E' ORGANIZZATO DA LOBBIES MALEFICHE CHE TROVIAMO ORA QUI ORA LA' E NON CONCLUDIAMO MAI .

UNA SOLA E' LA LOBBY MALEFICA , LA MAFIA TOTALE DEI PRETI PEDOFILI CATTOLICI CHE SI PROTEGGE DALLE LEGGI DEGLI UOMINI INFILTRANDO GIUDICI E PAESI , FINANZA E POLITICA , CON POLITICHETTI PEDOFILIZZATI DI NESSUNA MORALITA' DATA L'ESTRAZIONE , A CUI VIENE DATO IL COMPITO DI ESERCITARE L'ABUSO E L'ARBITRIO VERSO GLI ALTRI E FARE DOMINIO INVECE DELLA AMMINISTRAZIONE DEL BENE E FARE IL PIANETA DELLE SCIMMIE GESTITO DAI PRETI CATTOLICI PEDOFILI GIA' SOCI DI HILTLER CON CUI HANNO PULITO DAGLI EBREI LA GERMANIA CHE ORA AMMINISTRANO LORO CON SERVI ANCHE PROTESTANTI , COME SI VEDE ANCHE COI CONSERVATORI-SERVI INGLESI DEI PRETI PEDOFILI CHE SI PONGONO DOPO INFILTRATA L'EUROPA COME GESTORI TOTALITARI DEI SINGOLI PAESI , MA SONO SOLO LA MAFIA EUROPEA A SERVIZIO DEI PRETI PEDOFILI CATTOLICI.
TUTTE LE MAFIE SATELLITI SONO DA QUESTA DERIVATE E ORGANIZZATE FINO AI DISTURBATORI DI QUESTO BLOG.
LA CHIESA DEI PEDOFILI CHIAMA DEMOCRAZIA LA SUA INFILTRAZIONE ,TRAE PER SE LE TASSE INFINITE PER ASSOGGETTARE E COSTITUIRE DOMINIO SUGLI OCCUPATI DA LORO-CHE DIVENTANO SERVI .
SONO I MILIONI DI VOLONTARI DELLO STIPENDIO ON LUS(SO) ,I 6 MLN DI DIPENDENTI PUBBLICI DEI PEDOFILI + PEN. D'ORO +

PROF MARCELLO PILI 29.10.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,malgrado tutto non è venuto del tutto meno la simpatia per il tuo generoso impegno;mi permetterai però di significarti da parte mia e degli altri 21 in famiglia, il rimpianto per il tuo successivo(le occasioni non sono mancate) sostanziale disimpegno dalla politica che alla fine ti assicurerà la vita (politica) di ..una farfalla. Inizialmente ti sei votato con successo sul finanziamento dei partiti ,tenendo i cittadini impegnati sugli scontrini ,poi a scalare i tetti in pratica per impedire l'ammodernamento della Costituzione (dimezzamento deputati,abolizione del bicameralismo,delle province,del Tit.V ecc.) con il pretesto dell'art.168 (iggnorando che questo verrebbe reso più democratico con la previsione dell'approvazione col referendum popolare,ora non previsto). Ora tieni impegnati i cittadini a trastullarsi inutilmente nelle sale del Palazzo fino a tarda notte,col solo risultato di consumare inutilmente la luce e a far aumentare i costi della bolletta. Lascia un perdere il guru, ascolta qualche volta chi vuol ragionare con te e a non limitarsi a trascrivere sul blog (strumento neutro si ma che si presta a tante cretinerie come ben sai) le frescacce che si possono già leggere direttamente nelle ritirarate degli autogrill. Infine di vorrei ricordare quanto alla stupidata dell'impechement di Napolitano (dove sta il tradimento se sta facendo solo uso dei suoi poteri costituzionali in presenza del tuo disimpegno) che il presidente è pressocchè coetaneo e compagno di tante battaglie di quello che tu affossando Prodi volevi far eleggere (Rotoda').

raffaele troili 29.10.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Che siamo al Medio Evo istituzionale è fuor di dubbio.

Che la nuova legge elettorale deve essere scritta ed approvata al più presto è chiaro a tutti, tranne che ai politici.

Il sospetto dell'immobilismo della politica e del governo per varare una nuova legge elettorale, con questa ultima mossa di Napolitano parrebbe addirittura strumentale e funzionale ad un'azione presidenziale.

Non bisogna scandalizzarsi dunque se Grillo esagerando un po dice che Napolitano oltrepassa i limiti costituzionali.

Non so se per necessità del Quirinale, se per incapacità dei politici, ma più volte la Costituzione è stata allegramente interpretata o addirittura oltrepassata senza che questa sia cambiata.

Napolitano e l'ostilità verso la magistratura inquirente per resistere alla richiesta di interrogatorio dei giudici della trattativa Stato-mafia, Vietti che da membro politico in seno al Consiglio Superiore della Magistratura con un intervento inopportuno dice che la magistratura non deve invadere il campo della politica (e lui è un politici) è puro estremismo, la costituzione sancisce poteri distinti per politica e magistratura da politico in seno al CSM potrebbe al massimo affermare il contrario.

Ma questo modo di intendere l'autonomia politica è medioevale, e parliamo tra poteri alti dello stato, le necessità degli italiani ora non sono al centro dell'agenda politica.

Una casta autoreferenziale che agisce pensando di blindare se dagli italiani, però impone la medioevale gabella a livelli più che usurari, il popolino che finanzia non deve fare altro che finanziare, gli alti livelli politici diventano casta nobile ben distinta e depositaria della Verità assoluta, manca l'investitura imperitura e poi torniamo all'anno mille

Maurizio Tenuta 29.10.13 07:21| 
 |
Rispondi al commento

NO BEPPE GRILLO !!!!!
NON MOLLERAI E CON TE NOI CHE VOGLIAMO UN MONDO DIVERSO!!!!
siamo solo all'inizio..ci vorranno altre mille catastrofi economiche , ci vorranno cinque forse dieci anni ma i giovani ci aiuteranno..
i giovani finiranno ciò che abbiamo iniziato ..
devono solo capire e lo stanno già facendo ma è durissima in questo paese dove la sinistra mille volte piu che la destra utilizza i media come propaganda e parlo dei media ancora piu infingardi quelli mascherati da media neutrali..
ma il giovane è intelligente piu dei padri e nonni...HA LA POSSIBILITà DI ANDARE SU WIKIPEDIA..
CERCARE I CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE DI QUESTO GIORNALE E DI QUEST'ALTRO E CAPIRE CHE TUTTO FINISCE IN MANO ALLE LOBBIES DI SINISTRA
sllora il giovane al contrario del padre e del nonno che mai ammetterebbe di aver creduto alle favolette anzi favoLette per almeno 70 anni, il giovane si inkazza e fa bene!!!!!!!!!
il giovane dice ma come...questi che dovevano essere i paladini???questi sono dentro in tutte le lobbies del mondo economico e mondiale???
assicurazioni banche cooperative che poi danno lavoro solo a uno sparuto cerchio magico di figli e figliastri??? questi erano i paladini???
il giovane sovvertirà questo GRANDE BLUFF ITALIA
ma TU GRILLO NON MOLLERAI E NOI NON MOLLEREMO
NON SI PUO' SEMPRE VINCERE E NEMMENO VINCERE FACILE MA IL NOSTRO SOGNO E' CAMBIARE IL MONDO
E TOGLIERE IL POTERE DECISIONALE ALLE LOBBIES DI QUELUNQUEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
COLORE CHE ESSO SIA......
E SE E' ROSSO O AZZURRO POCO CI IMPORTA...
NESSUNO SCONTO NE IPOCRISIA
LA LOBBY E' IL MALE ASSOLUTO MA A ME PERSONALMENTE FA ANCORA PIU RIBREZZO SE E' DI QUEL COLORE CHE FINGEVA DI BATTERSI PER I POVERI GLI UMILI GLI OPERAI I CITTADINI!!!
...ma il giovane lo sa oggi e non la voterà domani.Oggi è ancora prsto per vincere..
ma nessuno deve abbandonare la barca..
COLPO SU COLPO METRO SU METRO..PROPAGANDA E CONTROPROPAGANDA..spiegare alla gente..le BUGIE DEI MEDIA..INDIETRO NON SI TORNA..
W LA LIBERTA'!!!

Max A. Commentatore certificato 29.10.13 01:36| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ciao, mi tocca sentire di te tutte le sere, che disastro, ti stai barcamenando tra mille difficoltà senza capire che potevi fare a meno di mettere in piazza la tua vis polemica che è adatta solo a fare comicità.Purtroppo hai puntato tutto , da tempo, a fare chiarezza sulle " cose del mondo" ma non riesci a far capire alla gente quanto la situazione sai grave perchè con il tuo comportamento hai alimentato solo la polemica di chi ci naviga nella polemica e nel qualunquismo, proprio perchè è facile essere qualunquisti .NON COSTA FATICA ED E' DIVERTENTE.
Saluti e speriamo che tu smetta di scocciare chi ha cultura e visione del futuro più di chi rappresenti.

Giovanni Rinaldi 28.10.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Impeachment Napolitano? Ma si è bevuto il cervello? Se l'Italia è ancora un paese affidabile dobbiamo ringraziare quella persona anziana che sta al colle . Seguendo lei saremmo andati allo sfascio senza governo incontro ad una campagna elettorale che ci avrebbe portati in Grecia, ma non in vacanza! Lei è un irresponsabile che non è degno di baciare i piedi a quella persona anziana!!!

Lo capisce o no che le persone responsabili sia di destra che di sinistra le elezioni non le vogliono? Lei invece vorrebbe vincere anche sulle ceneri del paese! Non è accettabile! Lei è un irresponsabile inconcludente che ci ha delusi profondamente! Se lei è il nuovo ci teniamo stretti il vecchio che è al colle e garantisce stabilità' ed un po' di speranza!!!

La speranza che avevamo riposto in lei è morta quando dei voti presi non ne ha fatto nulla!!!Poteva governare invece ha insegnato ai suoi parlamentari a salire sui tetti del parlamento. Si vergogni! E' meglio che si ritiri, senza aspettare le prossime elezioni.

Impeachment per mancanza di democrazia? E lo dovrebbe chiedere proprio lei che nel movimento di democrazia non esiste neanche la parola? I dissidenti sono traditori, ma non parla così anche Berlusconi?

La verità è che lei freme per andare alle elezioni anche con il porcellum. In campagna elettorale l'avevamo sentita parlare in modo diverso del porcellum. Per fortuna c'è Napolitano, anziano si ma ne vale ancora mille di lei. Non so se arriverà alla sua età e glielo auguro, ma bisogna vedere come ci arriva. Già così preoccupa!

Lei aveva iniziato bene ma per strada ha dilapidato tutto il patrimonio di credibilità che si era guadagnato in campagna elettorale. Ora è il nulla.

Napolitano ha solo la disavventura, ma non dipende da lui, di avere a che fare con gente come lei e Berlusconi che per motivi diversi mettono il paese e la gente in secondo piano rispetto ai propri interessi.

Cordiali saluti

D'Amato Pietro


Pietro D'amato 28.10.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma finiscila pagliaccio, torna a fare il comico, da politico fai cagare. Sei capace solo di incantare i polli transfughi leghisti

daniele troll 28.10.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è vero! non è il garante dei partiti e nemmeno del partito unico. Questi sono solo reperti di archeologia politica. Comanda chi controlla la Commissione europea e lo fa come uno spirito malvagio, utilizzando le spoglie delle istituzioni! I padri costituenti MAI avrebbero concesso un mandato di 14 anni, dopo aver combattuto con lacrime e sangue un dittatore per 20 anni: solo SEI anni in più. E votarono No alla rieleggibilità! E così, o non è così?

Mario Donnini 27.10.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

prima notizia napolitano riceve la bella compagnia su sua richiesta pd pdl sc ...non ce" nessuna notizia sulla convocazione dell, oppozizione.... quando il movimento 5 stelle a reclamato .dal quirinale esce dopo 2 ore la notizia che il giorno dopo li riceve non mi sembra tanto normale per un presidente di tutti i cittadini italiani se al quirinale ce"gente incompetente tutti a casa per precisione quel giono ero malato e oh seguito tutte le notizie b... serata

domenico simeoli, roma Commentatore certificato 27.10.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Alla Domenica Barbapapa' ha liberta' di scrivere, se apre la bocca consuma inultile ossigeno. Oggi scrive sul suo giornale di fumetti:

"Grillo minaccia l'impeachment. Sarei lieto che lo proponesse, si vedrebbe così la sua assoluta inconsistenza e il suo intento soltanto provocatorio. E si vedrebbe - ma questo è già del tutto palese - che finora i deputati Cinque stelle studiano e sono pieni di volontà del fare ma non sanno sottrarsi agli ordini dei due proprietari di quel movimento che ora si presenteranno alle elezioni europee sulle stesse posizioni della Lega separatista francese guidata dalla figlia del fondatore, su posizioni nazionaliste, anti-euro, anti-Europa federale. Posizioni di destra estrema, con i pericoli tremendi che ne conseguono.
Gli elettori italiani lo seguiranno? Spero di no, ma non ne sono affatto convinto. L'Europa non va bene così, ma un medico curante come il grillismo la porterebbe a rapida sepoltura e con essa, naturalmente, anche noi. "

Che il tempo seppellisca te, e tutti quelli come te, Barpapapa'. E presto.

Paolo Ciofi 27.10.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Demagogia in senso deteriore vuol dire servirsi delle masse popolari, delle loro passioni sapientemente eccitate e nutrite, per i propri fini particolari, per le proprie piccole ambizioni.
ANTONIO GRAMSCI

Chi ci ricorda? Queste parole a me ricordano Silvio e Beppe!

giovanni c., Ferrara Commentatore certificato 27.10.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se proprio ci vuole incontrare,l'appuntamento lo fissiamo in una casa di riposo con l'invito a rimanerci.

Domenico Gentilozzi, Macerata Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.10.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

occorre sporcarsi un po' per evitare il peggio,
ha ragione Orellara.http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/26/berlusconi-partita-truccata/757425/

Mara pera 27.10.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Chi si crede al di sopra della legge è semplicemente al di fuori della legge

egeria benvenuti 27.10.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Questa conventicola di paraculi, organizzata in modo paramafioso e omertoso, ha pure l'arroganza di definirsi: "servitori dello stato".
A questi individui, senza pudore e senza vergogna facciamo presente che i "servitori dello stato" sono i cittadini, tartassati, malversati e trattati come dei minorati psichici. Il capataz se ne torni pure nella sua Napoli dove le sue presunte capacità (ah ah) dovrebbero servire a risolvere i tanti problemi di questa città. Poi eventualmente ci faccia sapere. Circa il fatto che
la comunità lo abbia mantenuto per sessantanni, faremo valere l'adagio partenopeo: ci ha dato ha dato, chi ha avuto ha avuto, basta che se ne vada fuori dalle palle. Lui e tutto il codazzo, corrazzieri compresi,

Alfredo Ercole, mjlano Commentatore certificato 27.10.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

prendiamo atto del fatto che l'italia da tempo non è più in mano agli italiani, con monti l'economia è passata spudoratamente nelle mani dell'europa, con napolitano+letta anche la politica è dettata dall'europa, ma soprattutto la chiesa che in italia è ovunque non è più in mano agli italiani da tempo, quindi anche spiritualmente l'italia non è più degli italiani, ci stanno svuotando economicamente, politicamente, spiritualmente.

mikkk 27.10.13 02:23| 
 |
Rispondi al commento

L'IMPICCIATO ! ! !

http://pinoz6700.blogspot.it/2013/10/limpicciato.html

G. 27.10.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Per favore vogliamo confrontarci con Napolitano o no? altrimenti 9 milioni di voti non sono serviti a niente !! Le cose si cambiano stando dentro e non sempre fuori |||
Gianni

gianni guglielmi 26.10.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

perche' oltre iniquitalia non creiamo anche una spa con poteri speciali per gestire le pene comminate dalla magistratura? E perche' anche non una spa per sostituire la magistratura?
Privatizziamo tutto ,anche il parlamento, privatizziamo l'aria

FABIO B., bologna Commentatore certificato 26.10.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

''Noi al più presto presenteremo la richiesta di impeachment''
Ok... quando?

aaldo 26.10.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

ma cos'è?cosa nostra?

maria sesatini 26.10.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah! andiamo avanti cosi... giorgio dopo giorgio.

claudio masiello 26.10.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Presidente Napolitano, come ha giustamente sentito il bisogno di emanare un appello per cambiare subito la legge elettorale e, come tutti gli italiani che contano considerare inopportuna, utopica, quasi fastidiosa, come se non esistesse il problema della corruzione! Causa prima dell' ammorbamento avvenuto nella nostra Nazione. Caro Presidente lei si trova ad avere una età che dovrebbe essere quella del coraggio. Il coraggio di capire di percepire di avere contezza che se siamo arrivati, come Nazione a questo triste risultato è perché è stato permesso troppo a chi ha gestito i pochi soldi di tanti italiani. Su presidente, un poco di coraggio e chieda oltre al cambiamento della legge elettorale anche la promulgazione di una sana legge contro la corruzione! Le ricordo cosa pensava il grande Adriano Olivetti del termine utopia che in molti lo riferiscono a quello che è difficile ottenere.
Il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità, o coraggio di fare. Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia da qualche parte, solo allora diventa un proposito, cioè qualcosa di infinitamente più grande.

marco emilio grasso, genova Commentatore certificato 26.10.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Mah! andiamo avanti cosi.....giorgio dopo giorgio.

claudio masiello 26.10.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Re Giorgio e i Cavalieri della Tavola Sporca.

Francesco Covelli 26.10.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO SMASCHERARE QUESTI LOSCHI FIGURI-DOBBIAMO STRAPPARGLI LA MASCHERA -QUESTE FORME DI DEPISTAGGIO SONO L'ESEMPIO CLASSICO DELLO STILE MALA/ITALIANO

FABIO B., bologna Commentatore certificato 26.10.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

ci metto anche il nome guarda..cosi' magari qualcuni mi conosce mi legge sto commento...
Art 90 della costituzione, l'impeachment e' una legge anglsassone che noi non abbiamo ne certo i tuoi avvocati si possono iinventare...e le pecore che qua ti dicono via via sono anche piu' imbarazzanti di te..ma davvero contonui a dire queste cazzate?che fascista ignorante sei beppe...


Il Presidente della Repubblica non è responsabile degli atti compiuti nell
'
esercizio
delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione.
I
n tali casi è messo in sta
to di accusa dal Parlamento in seduta comune, a
maggioranza assoluta dei suoi membri.

Non vedo nessun "avvocato di beppe grillo"

Oh guarda che si trova anche in pdf da scaricare la costituzione...devi fare click con il tasto destro e poi lo salvi.Magari sul desktop che lo trovi prima...ignorante coglione...

Gabriele Ranfagni 26.10.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'INFOMAZIONE DI REGIME -QUELLA TELEVISIVA TUTTA- E NON SOLO CONTINUANO A CRDERDERE DI POTERCI PRENDERE PER IL CULO-
LA QUESTIONE DI EQUITALIA CHE FANNO RIMBALZARE AD ARTE I GERARCHI DI QUESTO LURIDO STATO, DA UN PROGRAMMA ALL'ALTRO ,UTILIZZANDO LA QUESTIONE MARADONA -TENTANO DI " RICOSTRUIRE LA VERGINITA'" AGLI ISTITUTI CHE HANNO COMMESSO ABUSI PERPETRATI PER ANNI IN DANNO DEGLI ITALIANI -DEL POPOLO ITALIANO-
QUESTI SOPRUSI SONO DEGNI EREDI DI MASSONERIA E MAFIA

FABIO B., bologna Commentatore certificato 26.10.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

uvvia, basta con questi discorsi che fanno tanto "celodurismo" leghista, seppellite l'ascia e andate a parlare con Napolitano.
La legge elettorale DEVE avere anche il contributo del M5S, non DEVE ASSOLUTAMENTE tirarsi indietro e lasciare fare a loro quello che vogliono.
Se il M5S non si presenterà, con che faccia potrà dire ai suoi elettori che si muove per il loro bene?

DANIELE SOLE (daniele_sole), Senigallia Commentatore certificato 26.10.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

VIVA SANDRO PERTINI ED IL SUO PENSIERO ED IL SUO ANTIFASCISMO:
FASCISTI , CAROGNE, TORNATE NELLE FOGNE!
FASCISTI ASSASSINI , FARETE LA FINE DI MUSSOLINI!
LOTTA DURA, SENZA PAURA!

G. F. Commentatore certificato 26.10.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Prima invitati i ricchi, dopo i poveracci.

G. F. Commentatore certificato 26.10.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno caro Beppe,
ho una piccola richiesta da porTi:
Puoi essere un po` piu` costruttivo?
Si sta perdendo tempo sulle rovine.....
Lasciamo perdere il vecchio che sta morendo da solo....

Cerchiamo uno spazio per un futuro dei giovani.
Guardare continuamente alle cavolate del passato che la mia generazione e quelle precedenti hanno accettato (grande colpa). Sta "segando" il futuro dei giovani.
Noi per prenderci a legnate abbiamo tutto il tempo, i giovani hanno il diritto di aver di meglio da fare.
In questo senso hai fatto molto contribuendo a portare in parlamento persone giovani, che si sono impantantati nel vuoto scontro politico... una guerra di trincea.
Il M5S al momento non e` diverso dal pdl e dal pd-l.
Lascia stare Napolitano, ti ricordo che quella sedia non la voleva.
Data l'eta` voleva solo la pensione.
La sedia di presidente della repubblica, non credo lo renda felice, ti ci aggiungi pure tu a protestarlo?
Sai molto meglio di me le ragioni per cui ha ripreso quel posto.
Sii cosciente di questo e avanti.
Le fesserie, le miserie e le morti, delle generazioni che vanno tra gli anni 1960 e 1990 si lavano tra noi:
Quando era ora di parlare dove eravamo?
A far le pecore.

Stacca la bile:
Attacca il cuore al cervello.

A tua disposizione per qualsiasi chiarimento

Buona giornata
Enrico

PS: Se vuoi mandarmi a quel paese ci sono gia` :-)
Cosa ne pensi se ci liberassimo della legge 'porcellum'?



Enrico Turioni 26.10.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe siamo con te. Speriamo che i tuoi avvocati abbiano successo...

Avanti 26.10.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'impeachment era nel programma? Beppe guarda che non funziona così, bisogna discuterlo sul sistema operativo del M5S e metterlo nel programma delle prossime elezioni.

Ettore Ciccotti 26.10.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

LA COMPAGNIA DELLE GRANDI OPERE
VI E’ UNA COMPAGNIA TRASVERSALE (DESTRA,CENTRO,SINISTRA) CHE VUOLE PER L’ITALIA LE GRANDI OPERE (PONTI MEGAGALATTICI, RADDOPPIAMENTO DELLLE AUTOSTRADE, ALTA VELOCITA’ IN VAL DI SUSA).
QUANDO SI RICORDANO LORO LE GRAVOSE NECESSITA’ IN CUI VERSA IL PAESE OSTENDONO UN VOLTO ALLUNATO COME FOSSERO CAPITATI OR ORA NELL’ITALO TERRITORIO.
IO MI CHIEDO COME SIA POSSIBILE CHE TALI POLITICI ALLIGNINO STABILMENTE NEI POSTI DI COMANDO:CHI NON HA LA MINIMA PERCEZIONE DEI BISOGNI REALI DEGLI ALTRI E DEL GRIDO CHE OGNI SPERANZA ORMAI CONTIENE, NON POTREBBE NE’ DOVREBBE FAR POLITICA . SE NE ESCA SENZA CLAMORE E LASCI IL POSTO AI CITTADINI CHE IMMERSI NEL COTIDIANO SANNO, CAPISCONO E PROMUOVONO LE COSE PRIORITARIE DA FARE (RISOLVERE IL PROBLEMA
DISSESTO IDROGEOLOGICO,RIFONDARE LE SCUOLE PUBBLICHE AL LIMITE DEL COLLASSO STRUTTURALE E SENZA MEZZI,OCCUPARSI DELLA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE ECC…).
IL TEMPO ORMAI STRINGE, FATE UN REGALO AL VOSTRO PAESE: ANDATEVENE!

giulio renzo bighin 26.10.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Boh, l'avrò e l'avremo scritto settordicimila volte di comprare spazi tv sulle reti principali, anche autotassandoci, per raccontare la verità e smentire le boiate di regime...e ancora non viene fatto! E' pazzesco, autolesionistico al limite del masochismo! Ho chiesto a una mia vicina di casa se guardava mai la "Cosa" su internet... E lei mi guarda e mi fa: COSA è la COSA? Allora le ho spiegato. Lei mi ha liquidato con un'alzata di spalle. -Ah, ma tu vai dietro a quel buffone di Grillo, che non sa far altro che urlare nelle piazze! Ci aveva promesso il reddito di cittadinanza, ce l'ha dato?- -E perchè, il tuo caro Epifani te lo ha dato? I 5 stelle lo hanno proposto, ma gli altri, tutti, hanno detto NO!- Ho risposto io. Lei mi ha riso in faccia e mi ha detto che "sono tutti uguali": non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Un sordo anche disinformato è una cosa tragica!!!

Illy 26.10.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

napoli t ano go home

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato 26.10.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,ormai che in Italia non ci sia più democrazia è assodato.Viviamo in un paese "governato"da due poli fintamente contrapposti(non sarà un caso che i "nuovi" leader,Alfano,Letta,Fonzie ecc ecc arrivano tutti dalla DC.In più abbiamo un capo dello stato con la sindrome del monarca,il tutto condito con i soliti intrecci con la "finanza" che fa businnes con i soldi pubblici,e con banche che sono in mano ai partiti tramite le solite fondazioni.Per non parlare dell'informazione!!!in Italia si vedono e leggono cose che neanche nello Zaire di Mobuto!!!dobbiamo riprendecerla la nostra patria con le buone o con le cattive!!avere il coraggio di ammettere che lo stato è fallito e uscire dall'euro,perchè se una moneta va bene solo per la Germania e paesi nordici e non per tutti gli altri Europei non c'è ragione di tenersela!!non sono un violento e credo che la violenza sia l'estrema ratio ma della violenza che questi stanno praticando su di noi cittadini che vogliamo dire!!!purtoppo quando la misura è colma si porta la gente verso gli estremismi e questo è un rischio realmente concreto in Italia.Ma intanto loro ballano mentre il Titanic affonda!!
un saluto dall,ennesimo quarantenne disoccupato.
Stefano Magagnin

stefano magagnin 26.10.13 06:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO GRILLO,

PER CHIARIRE UN PO' LE COSE DOBBIAMO PARTIRE DAL CHIEDERCI PERCHE' LA MAFIA SI RIFERIVA ALLA CHIESA CATTOLICA PER TOGLIERE IL 41 BIS .

LE BOMBE ALLE CHIESE ERANO INTESE COME VOLTE A SPINGERE I PROPRIETARI DELLA ITALIA , CIOE' PRETI PEDOFILI E VESCOVILI ( VILI )CHE HANNO OTTENUTO
L'ITALIA DAGLI AMERICANI , SPACCIANDO QUESTA COSA COME LIBERAZIONE DAL FASCISMO E IN REALTA' INSTAURANDO UN FASCISMO CATTOLICO ,A MOLLARE I
MAFIOSI DAL 41 BIS , RITENENDO LORO CHE LA CHIESA E' LA PROPRIETARIA DELLA ITALIA , E QUINDI NORMALE PER LORO UNA PRESSIONE CON BOMBE ALLA
PROPRIETARIA DELLA ITALIA .

COSI' E PERCIO' SI SAREBBERO MOBILITATI I SOLITI VESCO-VILI, I PIU' VILI
, CHE SI OCCUPANO DI FARE LA VOLONTA' DEI PRETI PEDOFILI ,PER UNA TRATTATIVA CHIESA DEI PEDOFILI-MAFIA , DEL TIPO DI QUELLA CHE C'E' STATA
POCHI GIORNI FA IN EGITTO E IN SIRIA CON INCENDI DI 40 CHIESE IN EGITTO CHE HA DECRETATO DI LASCIARE USCIRE MUBARAK E LASCIARE IN PACE IL CAPO SIRIANO.

PRETI O PAPI BUONI SONO CONOSCIUTI COME DIFFUSORI DEL COMUNISMO NEL MONDO
( 1960 DA MOSCA A TUTTO IL MONDO ) E ORA NON VORREMMO CHE CI FOSSERO ALTRI PROGETTI SBAGLIATI IN CORSO , COME LA VIOLAZIONE DELLE FRONTIERE NAZIONALI,DIFESE DA TUTTI GLI STATI EUROPEI MA VIOLATE ALL'ITALIA CHE E' PAESE IN
VIA DI DISTRUZIONE DA PARTE DEI PEDOFILI DI dio .
PUO' UN PRETE BUONO , SE E' BUONO ? ESSERE BUONO A RIMETTERE IL CEPPO
NELLA PORTA "ANGELICA" PER TAGLIARE LA TESTA AI PRETI PEDOFILI , NEL PUNTO IN CUI VITT EMM II HA TROVATO LA FORCA ALLA PORTA ANGELICA PER I PATRIOTI ITALIANI, O COME A PIAZZA DEL POPOLO?

ECCO PERCHE'I MAFIOSI SI ERANO RIFERITI ALLA CHIESA DEI PEDOFILI CON LE
BOMBE CREDENDOLI PADRONI, E TUTTI ERANO OBBEDIENTI , COME ORA .

SI POSSONO FARE TRATTATIVE STATO O CHIESA MAFIA??? MEGLIO DI NO .

MA MEGLIO SAREBBE CHE NON CI FOSSE LA MAFIA ,CHE E' COMPAGNA DEI PRETI PEDOFILI QUASI DOVUNQUE , E ANCHE LA DROGA E LA CRISI FINANZIARIA
PILOTATA SI ASSOCIANO SEMPRE AI PED

PROF MARCELLO PILI 26.10.13 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Che faccia di bronzo Napolitano, adesso conceda l'elemosina di ricevere il M5S a collquio! Non ci facciamo trattare da inferiori o da lucida scarpe! Si tenga le sue parole scontate! Il M5S andrà avanti per conto suo. TUTTI A CASA!!!!

Michele P. Commentatore certificato 26.10.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Amici miei,non facciamoci tante illusioni, la convocazione al Quirinale, da parte di Napolitano dei capigruppo di maggioranza al Senato, il ministro Quagliariello ed il presidente della Commissione Affari Costituzionali Anna Finocchiaro equivale ad un COLPO DI STATO vero e proprio sul quale non ci può essere alcun dubbio anche per qualcuno che sino ad ieri si illudeva ancora che viviamo in una democrazia.L' intento della TROIKA che ci governa e di cui Napolitano è il garante è chiarissimo se non è stata interpellata la maggiore forza politica di opposizione e cioè il M5S; si vuole in buona sostanza varare una legge elettorale tesa a perpetuare il sistema di potere LETTA,BERLUSCONI,NAPOLITANO, per mettere fuori gioco definitivamente il M5S, come nel 1953 con la famosa legge truffa che fu un tentativo fatto all' epoca di golpe strisciante soft, da parte della DC ed alleati, per mettere fuori gioco il PCI, ma che non riuscì grazie alla grande reazione popolare che ci fu a quel tempo. Si gioca in maniera spregiudicata su vari tavoli ed in tanti modi diversi compreso l' indulto e l' amnistia, per azzerare in un colpo solo i guai giudiziari della TROIKA.Ed allora amici miei il I° dicembre non solo a Genova ci dobbiamo vedere, ma in tutte le città italiane a seguire di lì a qualche giorno dal nord al sud d' Italia, per raggiungere l' obiettivo che ci siamo prefissi e cioè, con le prossime elezioni politiche, di portare a compimento la GRANDE RIVOLUZIONE ITALIANA del 21° secolo, per creare il paradiso terrestre e cioè un paese prospero dove i cittadini del nostro paese, siano essi bianchi, rossi, neri, paonazzi, gialli, celesti, solidarizzino fra loro in uno spirito di fratellanza, partecipando direttamente alla gestione della cosa pubblica, dai problemi del proprio quartiere, sino ad arrivare a quelli nazionali ed internazionali, oltre a rafforzare come è ovvio l' istituto della democrazia parlamentare nato nel 1945 con la resistenza antifascista. Ciao Carlo Alaia Napoli

Carlo Alaia 25.10.13 22:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tagliare fuori dal dialogo le opposizioni mi pare un modo di fare discutibile parlando di legge elettorale, se poi consideriamo che la maggioranza è figlia di larghe intese allora il comportamento è inaccettabile.

Ora se sapessimo cosa di son detti i cospiratori durante la loro segreta riunione allora potremmo prendere provvedimenti concreti, ma andando alla cieca risulta tutto più complicato....
dubito che la legge elettorale sarà migliore delle precedenti, semplicemente sarà scritta "contra movimentum".

Bisognerebbe sapere prima di tutto cosa hanno promesso a quel credulone di berlusconi, poichè proprio a lui l'impeachment potrebbe convenire in quanto Napolitano non sembra propenso a graziarlo e come europeista sarebbe felice di toglierselo dai piedi (per poi fottergli le televisioni).

A parte il comportamento da sovrano e le numerosissime firme a leggi vergogna rimane il problema che Napo è al secondo mandato, cosa assai discutibile a livello costituzionale ma soprattutto un grave accentramento di potere malamente utilizzato per fare danni al paese con il governo Monti e per spingere la forzatura delle "larghe intese", gravissima mancanza di rispetto nei confronti di tutti gli italiani di destra e di sinistra.

p.s. da quando ha fatto distruggere le intercettazioni resterà sempre il dubbio che il nostro attuale presidente sia immischiato con la mafia.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 25.10.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano NON E' il mio presidente e NON M I RAPPRESENTA AFFATTO!
Via, via, VIAAAAAAAA!!!!!

sandra g. 25.10.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Via via Napolitano! Il coro Rodotà riecheggia lontano ancora più malinconicamente!

Vogliamo respirare aria nuova!
Vi prego, andiamo al Governo ... sennò ci sarà un espatrio di massa!!

Edoardo Capuano 25.10.13 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Finalmente sembra che abbiano stabilizzato , giustamente,i precari della pubblica amministrazione, ma almeno quelli erano precari,anche se assunti senza concorso e forse con metodi clientelari, ma adesso e mi rivolgo in maniera particolare ai sindacati :volete pensare ai disoccupati e agli inoccupati? Non bisogna tutelare sempre i tutelati, quindi dovete pretendere che a tutti si possa dare il minimo vitale e vi prego, non adducete scuse per le coperture, poichè le coperture ci sono e bastano ed avanzano: dalle pensioni e stipendi d'oro, alle consulenze, alle società partecipate alla somma d'incarichi, vedi mastrapasqua ( che se ce n'è uno tutti gli altri ne hanno 31), insomma a quei 100 miliardi di sprechi della politica e dei suoi derivati.
Insomma, bisogna pensare seriamente a chi vive nel disagio sociale, togliendo a chi è stata la causa di questo disagio sociale, anche perchè, la recente sentenza della cassazione, che giustificava i Rom che delinquono perchè socialmente disagiati sarà un boomerang perchè pensate: quanti milioni di italiani vivono nel disagio sociale...............

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 25.10.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe. Mi auguro che la procedura per l'impeachement venda portata avanti davvero perchè non è più possibile andare avanti così. Il garante della Costituzione non può permettersi di essere il primo soggetto in grado di scardinarla, con la complicità della solita casta.
Bisogana mandarli a casa tutti.

Luigi De Romanis 25.10.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

AFFAMARE UN POPOLO, STORNANDO RISORSE ENORMI DI CAPITALI, A FAVORE DELLE BANCHE SU ORDINAZIONE DELLA TROIKA-FAMELICA EUROPEA, FAR FALLIRE, ATTRAVERSO LE SUE ARROGANTI (E NON PREVISTE DALLA COSTITUZIONE) VEDUTE SULLE INTESE TRA I PARTITI, IL SISTEMA INDUSTRIALE...DORMIRE PER SETTE ANNI RATIFICANDO E PROMULGANDO LE IGNOBILI E ANTICOSTITUZIONALI LEGGI AD-PERSONAM DESTINATE AI SUOI SCHELETRI NEGLI ARMADI (ORAMAI DIVENUTI CIMITERI)..NON FARE NEMMENO, QUESTO SI PREVISTO DALLA COSTITUZIONE, UN MESSAGGIO ALLE CAMERE CIRCA L'ALTO TASSO DI DELINQUENZA, CORRUZIONE, CONDANNATI E PREGIUDICATI, LOBBY E LOGGE MASSONICHE PRESENTI AL PARLAMENTO...NON E' UN ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE ?
OGNI ATTO DI QUESTO TANGENTARO PRESCRITTO DAL NANO DI ARCORE CON LA PRIMA LEGGE FATTA DAL SUO PRIMO GOVERNO (COLPO DI SPUGNA SU TANGENTOPOLI) VA' NELLA DIREZIONE DELL'IMPEACHMENT....DORMIENTE E NON HA FATTO DANNI ENORMI, COMPRESO LE CANCELLAZIONE DELLE PROVE DELL'ACCORDO TRA LO STATO (PARALLELO) E LA MANOVALANZA DELLA MAFIA, MANOVALANZA PRESENTE NELLE ISTITUZIONI DA SEMPRE, MESSA IN GINOCCHIO DA FALCONE E BORSELLINO E DA TANGENTOPOLI E' RINVIGORITA NEL VENTENNIO DEL NANO DI ARCORE GRAZIE ALL'APPOGGIO DEI LECCACULO DEL PCI E DELL'ANTICOSTITUZIONALE TANGENTARO PRESCRITTO CHE E' ANCORA OGGI FAUTORE E "PROMOTER"DELLA COLLUSIONE DELINQUENZIALE AD OGNI LIVELLO ISTITUZIONALE..ULTIMO ATTO, DI CRONACA, LA CONVOCAZIONE SOTTOSILENZIO E NON PREVISTA DA NESSUNA NORMA COSTITUZIONALE , DEI "CAPI MANDAMENTO" DEI PARTITI DELLA CASTA, OVVIAMENTE DOPO AVER SVOLTO E RICHIESTO UNA PROTEZIONE MEDIATICA, TANT'E' SOLO IL F.Q. E QUESTO BLOG HANNO DATO LA OPPORTUNA IMPORTANZA DEL MISFATTO COMPIUTO. ORA LA CASTA SI E' FATTA APERTAMENTE MAFIA E I PARTITI "COSCHE" NE DIRIGONO ALLA LUCE DEL SOLE GLI ATTI DELINQUENZIALI CONTRO LA COSTITUZIONE. IL RIINA DAL COLLETTO BIANCO CERCA DI DARE UNA SCAPPATOIA AL CAPO-MANDAMENTO DEL PD+L E ALLA CASTA, MA DOVRA' FARE I CONTI CON GLI "ONESTI" NON PREVISTI, RAGAZZI DEL M5S E DEL POPOLO.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.10.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile che Napolitano si arroghi delle competenze che non gli competono. Qualcuno lo fermi, i partiti devono mettere un freno a questa sua smania di potere. Possibile che gli lascino fare tutto?

Maria Luisa 25.10.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

impchment subito tutti a casa. cambiare si puo basta guardare le stelle(5) vaffanculo vecchia politica di merda grande presa peer il culo

agostino alabiso 25.10.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

@ gian piero cesario @gianpicesario

Ai cialtroni che in queste ore minacciano e/o danno risalto alla cosa: in Italia il reato di #impeachment non esiste! #mov5stelle #grillo
Retweeted by Gill Gastaldelli

ASINO, CIALTRONE SARA' LEI E PURE IGNORANTE.

SI LEGGA L'ARTICOLO 90 DELLA NOSTRA COSTITUZIONE.... SE LA STAMPI E L'AFFIGGA IN BELLA MOSTRA NEL LUOGO CHE FREQUENTA MAGGIORMENTE...GIUSTO PER INFORMARE I SUOI AMICI.


PS: DA NOI SI DICE "MESSA IN STATO DI ACCUSA" ...."IMPEACHMENT" ANGLOSASSONE DEFINISCE LA STESSA COSA! E ALLA FINE MI PERSDONI, MI LASCI PASSARE UN BEL VAFFANCXXX ALLA SUA PERSONA.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.10.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Ora non possiamo evitare che facciano come gli pare. Si sono barricati in una maggioranza incestuosa per difendere i loro privilegi. L'unica via sono le elezioni, e magari un referendum che bocci finanziamento pubblico e legge elettorale napolitellum. Forza e pazienza

Paolo C., Roma Commentatore certificato 25.10.13 19:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

caro Grillo hai i numeri per cambiare l'Italia, partendo già da una riforma elettorale seria, non strumentale agli interessi di partiti o dei movimenti.. se non costa troppo.. cerchiamo di non fare solo rumore inconcludente...!!!

ALFONSO DONADEO 25.10.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

non esiste impeachment nel nostro ordinamento, si parla solo di attentato alla costituzione, cerchiamo di mostrarci colti o di istruirci prima di intervenire
vale
prof. avv. giacomo tarsa

giacomo ., Bari Commentatore certificato 25.10.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti cittadini a 5STELLE. Ho già prenotato il treno per 1 dicembre destinazione Genova. Ieri ho assistito alla porcata dell'inviato di Santoro a Trento (dichiarati 300 presenti invece di circa 2000).
Napolitano deve essere dimesso a furor di popolo se non si riesce altrimenti. VIVA M5S.

luigi rossi 25.10.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

e questa napolitano e il parlamento europeo non lo vedono??

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

solo in italia 945 a dodicimilaeuro mensili per 14 mensilita piu vitalizio, perche in italia quando sei entrato e fatta!
solo in parlamento e' posto fisso signor monti??
ma le non sostiene che il lavoro fisso e noioso??
forse vale solo per il popolo che lavora???
ITALIANI E NELLE PICCOLE FRASI CHE QUESTA GENTE DICE DURANTE LE INTERVISTE PER TELELOBOTOMIZZARE CHE DOVETE CERCARE IL VERO DI CIO CHE STANNO ARCHITETTANDO!!


QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro b. Commentatore certificato 25.10.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a fare i cavoli loro!!!!!! Noi abbiamo votato il movimento 5 stelle, chi siamo degli extracomunitari!!!!!!!!

Aldo Secco 25.10.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

che amarezza questo presidente della repubblica presidenziale......

Eleonora S., Bologna Commentatore certificato 25.10.13 15:35| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

A me questi personaggi del mondo della politica
CORROTTA e CORRUTTRICE come la MELONE, FINOCCHIA,
QUAQUAGLIA, CASINI, SANTADECHE', GELMINI, BINDI,
e tutti quelli che sono presenti a talk-show in TV
(e non se ne perdono uno pur di apparire e dire
cazzate a memoria per la carriera politica) danno
l'impressione di quelle prostitute (senza offesa per loro) che si trovavano e si trovano in mostra
nei bordelli e case di appuntamento mettendo in
mostra le loro parti più intelligenti del corpo
(perché cervello zero)per compiacersi ed allettare
i clienti a sceglierle con lusinghe e promesse di
poterli soddisfare appieno ANZI ACHE DI PIU'! La melone(prossima ad essere cacciata come fini dagli elettori) per la sua chiara imbecillità ed
arroganza nel dichiarare che la TAV sarà utile nel
2050 e che i 26 mld di euro necessari non sono
utili adesso per la gente che NON ha lavoro né casa, NON ha assistenza medica e sociale, NON ha
possibilità di mutuo quando l'italia sta dando 50
mld. alle banche in fallimento, ecc.. ecc.., e col
collega PD offendono i NO TAV presenti i quali
dimostrano la loro ignoranza della materia, perché
non cerca di fare la sua bella figura a cambiare
mestiere (mi riferisco a politica che per l'altro
sarebbe perfetta) e con lei tantissime altre vili
cortigiane del nanetto e capi bastone PD-L e soci?
I vigliacchi TG, media, CONDUTTORI BORDELLI tv,
lo zar incapace, la Boldracchina, il Grasso con i
loro padroni papponi, la finocchia, la provolona
bindi NON SI SONO DEGNATI A NOMINARE, CONDANNARE E
INDIGNARSI SIA L'AGGRESSIONE del DISONOREVOLE PD
Lattuga alla 5* ONOREVOLE Maria Edera Spadoni e sia per la minaccia di morte ricevuta nella sua
casella di posta al senato dal 5* ONOREVOLE SENATORE Giarrusso (anche se con i nomi degli altri membri della stessa commissione)??
Questo dimostra di quanto hanno paura del M5* che
li spazzerà via e di quanta DISCRIMINAZIONE fanno
agli onesti grillini pur di NEGARGLI IL RISPETTO
che loro MERITANANO MA CHE VOI NON MERITATE!

peppino . Commentatore certificato 25.10.13 15:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Piccoli uomini

"Santoro e la sua cricca"

Marco C. Commentatore certificato 25.10.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Con tutto il nostro impegno...non stiamo riusciendo a scardinare questo sistema marcio.
Quindi, dico io, ci vuole più impegno da parte di tutti. Se il M5S promette qualcosa DEVE mantenerlo altrimenti la nostra credibilità si azzera...non aggiungo altro a buon intenditor.
Invece di aspirare alla luna, diamoci dei traguardi ragiungibili, gli italiani non saranno mai pronti alla democrazia, sono aimè avvezzi alle dittature

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

vedi link per immagine http://blog.libero.it/radiosavonaweb/

Tanto parlare in questo periodo di legge elettorale e di elezioni....In una democrazia moderna degna di essere chiamata tale, la scheda elettorale dovrebbe essere predisposta come in figura.L'eventuale scelta di non dare fiducia a nessuno dei candidati dovrebbe contare non come voto nullo o per la maggioranza bensi avere una valenza politica per cambiare i governi e le persone!Per far crescere la stima in una nuova politica fatta da giovani studiosi di new economy!!Molto spesso non ci si reca a votare perchè non ci si sente rappresentati da nessuna parte politica!E allora che fare?Alle ultime elezioni ci sono stati moltissimi astenuti che non si sono recati alle urne proprio per questo!Se non verrà presa in considerazione l'idea di fare una legge elettorale equa e liberale probabilmente tra 20 anni nessuno andrà più alle urne!La politica ha perso credibilità sopratutto tra i giovani.L'indice di astenuti indica una poca credibilità della politica e del governo con conseguente perdita finanziaria da parte degli investitori italiani ed esteri che non si fidano più di investire nel nostro paese!(e visti i risvolti degli ultimi 20 anni con ragione direi da parte di chi si astiene e di chi non spende denaro in crescita economica)Non è una soluzione votare il meno peggio!Vogliamo il meglio vogliamo persone competenti e oneste!e vogliamo gli attuali politicanti (i responsabili dell'attuale crisi verso il baratro)che non sanno sostenere con le proprie idee e fatti un economia nuova !a casa!Questo chiede la marea di persone che non credono più a un governo conservatore e doppiogiochista!Questo chiedono le persone per poter essere rappresentate in ogni modo!

andrea baldo, savona Commentatore certificato 25.10.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

la meglio tradizione politica italiana

il vecchio che avanza
il nuovo ( Renzi _ Fonzie un nome un programma ) che già sa di vecchio

nulla si distrugge ma tutto si trasforma ( per gli interessi dei soliti noti)

la costituzione verrà cambiata da 42 politici + 1 presidente di 88 anni
a favore di chi ? del popolo sovrano ? dell'interesse collettivo ?

Ma qualcuno crede ancora alle balle dei partiti ( a parte gli adepti iscritti ) e dei media collusi ????

ALESSANDRO R., Roma Commentatore certificato 25.10.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Un Presidente della Repubblica di quasi 90 anni e legato a nodo scosoio alla vecchia politica ce l'ha solo l'Italia. E' plausibile che la sua rielezione sia un attoestremista dei conservatori di PRIVILEGI e AGIATEZZA, ovviamente a spese del popolo Italiano.
Il Presidente si preoccupa di che? Di far fare una nuova legge elettorale che tolga di mezzo i scassacabasisi del M5S? Ma invece, ci dicano:
-DOV'E' FINITO IL PROPOSITO SBANDIERATO IN PRE-ELEZIONI DI RIDURRE DRASTICAMENTE I COSTI DELLA POLITICA, IL DIMEZZAMENTO DEI POLITICI (compresi gli enti locali) e L'ABOLIZIONE DELLE PROVINCE?
-DOV'E' FINITA L'ABOLIZIONE DI TUTTI I PRIVILEGI E IL DIMEZZAMENTO DEGLI STIPENDI DEI POLITICI?
-DOV'E' FINITA LA LEGGE CHE VITA I DOPPI E TRIPLI INCARICHI AI POLITICI COMPRESI QUELLI IN SOCIETA' PUBBLICHE (ES. all'ACI, ECC)?
-DOV'E' FINITO IL PROVVEDIMENTO SUL TETTO MASSIMO PERCEPIBILE DI PENSIONE E L'ABROGAZIONE DELLE DOPPIE E TRIPLE PENSIONI?
-PERCHE' SI PARLA SEMPRE DI TRASFERIRE LA TASSAZIONE SUI CONSUMI DI LUSSO (scaglioni d'iva rispetto al costo del bene E ALLA FINE L'IVA è A PIOGGIA?
Questa finanziaria è una porcheria inaudita e i media nazionali OSCURANO tutto trattando solo del delinquente incallito e del culo di Belen, delle tette di Belen e del respiro di Belen.
Sulla sanità poi siamo all'omicidio volontario di tanti malati, anche bambini, che si stanno curando con giovamento con "stamina". La lobby delle case farmaceutiche imperversa e condiziona tutto il servizio sanitario: oramai è diventato complicatissimo curarsi se non si è ricchi.

Mario B., Roma Commentatore certificato 25.10.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

LE PANTOMIME Dei Talk Show politici ...

Sempre tanti ! ... e ... Sempre più frequenti ... sempre più spalmati ... o ... sovrapposti ! ... i Talk Show politici ! ... dove si parla in politichese di ... pseudo politica ! ... dove ... TUTTI ! ... dicono la loro ... dove lì ... vi sono ... TUTTI ! ... coloro che ... amano farsi belli ... per alcuni ... PRESENZE FISSE ! ... dove fare campagna elettorale continua e snervante ... ( Per chi guarda ! ... ) per fare ... marketing & marKette personali ... quindi ... da ... rai1 ... rai2 ... rai3 ... rete4 ... canale5 ... la7 ... e ... in forme più comiche ... suuu ... italiaaaaa unooooo ! ... INSOMMA ! ... tutta la ... crème de la crème ... de la crème ... dell'informazione ! ... che è poi ... CERTAMENTE ! ... disinformazione sicura ! ... radio televisiva italiese ( Deviata ! ... )

To be continued ... su : http://romybeat.blogspot.it/2013/10/le-pantomime-dei-talk-show-politici.html

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 25.10.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

non me la prendo con i delinquenti...ma con chi celi mette!!!

in quest'epoca La gente vive in "Effimero" modo...
con quanta leggerezza si continua a ballare, cantare e divertirsi senza mai pensare, e informarsi della cosa pubblica malata e putrida...oppure del gigantesco iceberg di merda di cui, per vista sbieca e offuscata, intravedono solo una piccola punta,,,ma che li farà affondare!!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Il vecchietto anche se il movimento arrivasse al 100% degli elettori direbbe che è troppo e dopo aver cercato e cercato nelle notti solitarie passate sulla clio troverebbe la soluzione.
Telefonando a caso sui numeri di telefono per eleggere il nuovo presidente del consiglio

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 25.10.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamento era una fogna, oggi è una fogna a cinque stelle. Non serve a nulla, è un'accozzaglia di lobby padronali, e oligarchiche, una di questa appartiene a Grillo. Nelle democrazie serie il governo presenta i disegni di leggi, il parlamento ridotto di numero, meno di trecento, discute, approva, o respinge. E una bufala da creduloni che il parlamento fa le leggi. Un modo per arricchire la casta.

francesco musella 25.10.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

napolitano il 4 novembre alle 9.00 sarà all'altare della patria. Andiamo a trovarlo?

Manuele L. Commentatore certificato 25.10.13 13:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@quellicheguardano "l'ariachetira"

la signora conduttrice fa parte della fondazione ""vedrò""" del presinedente del consiglio....


non siate ingenui!!!!!!!!!!!!!!!!!!

paoloest21 25.10.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/immagini/oltre.gif

ora vado a mangiare che è meglio

bruno bassi ex iscritto dissidente 25.10.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle che è il mio movimento, deve andare a colloquio questo pomeriggio con il pres. Napolitano.

Francesco berte 25.10.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

obama spione hehehehhehehhe


si vede troppo che è un "finto" messo li da qualcuno.... poveri americani che ci sono casacati!

bruno bassi ex iscritto dissidente 25.10.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!!! Ma attenzione perchè la controparte è agguerrita altrettanto e ha tutte le armi ben affilate e pronte all'uso! Quindi attenzione a non sbagliare un solo colpo o sarà la fine!

Tony G. Commentatore certificato 25.10.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

"Se ancora credevate di avere qualche voce in capitolo toglietevi ogni illusione"

Eh già.

Daniela M. Commentatore certificato 25.10.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il luogo deputato alla stesura della legge elettorale è IL PARLAMENTO. Punto.
Da noi è da tempo invalsa (è stata inculcata?) la malsana idea che la nuova legge elettorale debba rientrare tra i compiti del governo.
Ma ora si sta andando molto oltre! La legge elettorale viene decisa da un DIRETTORIO che l'INNOMINABILE MONARCA DEL COLLE ha formato con i partiti di una maggioranza governativa da lui stesso orchestrata, allo scopo di imporre al Paese il BIPOLARISMO (finto) del PENSIERO UNICO.

L'Innominabile Monarca del Colle ormai non riesce a star dentro le prerogative costituzionalmente attribuitegli nemmeno per sbaglio.
Vista l'età, probabilmente, avrebbe bisogno di essere imbrigliato in un PANNOLONE COSTITUZIONALE che fino ad ora nessuno gli ha mai imposto, essendo egli circondato da un manipolo di ruffiani di Casta che fingono di non vedere quando sbrodola.

AVANTI CON LA RICHIESTA DI IMPEACHMENT!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 25.10.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

… Le banche hanno 141,841 miliardi di € di sofferenze che un anno fa erano 115 e due anni fa 100 … nella legge di Stabilità (loro!!!) … la la legge di stabilità prevede:
1. consentire la facoltà, dall’anno prossimo, di ammortizzare le svalutazioni dei crediti non più esigibili … per pulire il bilancio con la deducibilità delle perdite sui crediti non più spalmata in 18 anni ma in cinque;
2. rivalutare le quote detenute nel capitale della Banca d’Italia. Tra i 5 e i 7 miliardi di € … di capitale in meno da raccogliere e che arriva per grazia del cielo ricevuta;
3. la nuova deducibilità IRAP … per le banche che derivano da processi di fusione (Intesa San Paolo e Monte dei Paschi di Siena) è una manna…

Attenzione non fatela passare sarebbero 19 MLD di regalo alle banche!!!!!!

eleonora . Commentatore certificato 25.10.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Presidente,
Mi spiace informarla che le sue posizioni decise in base alla sua esperienza , ma non attuabili con la necessità del paese , hanno pugnalato ancora la povera Italia.
Tanto ci sarebbe da fare per arrivare ad avere uno stato di diritto e di servizio come la Danimarca.
Un esempio per tutta l'Europa.
Penso purtroppo che la sete di soldi e di bella e agiata vita alla Romana o Napoletana vi abbia offuscato la vista su chi realmente tira le vostre redini .
Vada in pensione ...... Beato lei che ce l'ha ...
E vergogna , per tutto quello che non avete fatto per aiutare realmente il paese, non le solite cazzate , sanità pensione istruzione ecc.. Oppure formazione corsi per ..... Ma che czz sveglia .... Agenzie di formazione di assunzione ..... Tutto da rifare purtroppo MI Spiace
Saluti a tutti

Gianfranco Orso 25.10.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Grillo dice di voler governare da solo e poi si scrive al vecchio club del proporzionale.. Insomma Grillo si sta dimostrando un agitatore senza nessuna idea di cambiamento. il proprzionale significa inciucio perenne, ingovernabilità perenne.
È questo che vuole?

francesco musella 25.10.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E perchè mai non convocarli tutti insieme ?
Cos'è il quirinale è diventato un monolocale che non ci stanno più di tot persone ?

O iniziamo a distinguere tra figli e figliastri ? Magari a natale invitiamo i parenti buoni e alla befana quelli che ci stanno antipatici?

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Re Giorgio, la “dittatura” e le aggressioni in aula
http://www.alessandrodibattista....
Quel che è accaduto ieri in aula è intollerabile in una Repubblica parlamentare. Il collega Manlio Di Stefano prende la parola e inizia un intervento legittimo sul Capo dello Stato. Un intervento duro ma corretto. La Presidente Sereni (PD)... si comporta in modo parziale, più realista del Re Giorgio...

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.10.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO A QUEL GIOVANOTTO CHE OR ORA DURANTE LA TRASMISSIONE "L'ARIA CHE TIRA" OVVERO CHE PUZZA HA DATO DEL POPOLO BUE AGLI ELETTORI DEL M5S. DI UN PO' PIRLOTTO DA QUATTRO SOLDI COME TI PERMETTI DI OFFENDERE GENTE ONESTA CHE HA LAVORATO UNA VITA ED E' STANCA DEI TUOI PADRINI CORROTTI E LADRI?

luciano p., mestre Commentatore certificato 25.10.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

ho letto centinaia e centinaia di commenti... ce ne fosse uno con la mongolfierina vicino al nome! Ne ho torvati soloun paio su 500... dai ragazzi, una piccola donazione non vi costa molto, anche solo 5 euro! Questo Vday3 dovrà essere uno slancio importante, ma abbiamo bidogno dell'aiuto di tutti! Avanti ragazzi...

Mirko D., San Giuliano Milanese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
queste riunioni per pochi rappresentanti del popolo non dovrebbero appunto essere pubbliche ? I cittadini non dovrebbero assistere a queste riunioni ? Sono segrete ? Bahh..... questo sistema non va proprio ! Tutti a casa e senza pensione....

Domenico Laurenza 25.10.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano,
Lei è il Presidente dei cittadini italiani, tutti.
Lei è il primo cittadino e proprio per questo è quello il più uguale di tutti di fronte alla legge.
Lei dovrebbe garantire non solo la maggioranza in Parlamento, ma anche e soprattutto le minoranze;
dovrebbe, prima di firmare le leggi che il governo le propone (propina?), leggerle e comprenderle;
dovrebbe rispondere agli italiani inferociti, senza lavoro e senza reddito con atti volti alla risoluzione dei loro problemi;
dovrebbe far sapere a tutti gli italiani cosa ha detto all'Onorevole Mancino in quelle telefonate ormai bruciate, riguardo la trattativa Stato-Mafia;
dovrebbe andare a Palermo a rispondere ai magistrati che l'hanno convocata;
dovrebbe farci capire come mai, dopo aver dichiarato di non voler continuare ad esser Capo dello Stato, poi ha cambiato idea, cosa mai accaduta prima e quasi contro Costituzione, facendosi rieleggere;
non dovrebbe attaccare i magistrati che fanno il loro lavoro, ma chi, incredibilmente, occupa ancora, da condannato in via definitiva, il posto da Senatore in Parlamento;
dovrebbe stapparsi le orecchie e sentire i "Booom" che nelle città, nelle piazze, nei quartieri stanno avvenendo.
Soprattutto, dovrebbe essere un cittadino, come me, come tanti altri che si alza al mattino, senza auto blu, facendo colazione, senza camerieri, giardinieri, corazzieri, che paga un mutuo o un affitto e che per arrivare a fine mese non "monita", ma che vive la Realtà.
Presidente Giorgio Napolitano, la prego si faccia da parte.
Lei non è nulla di tutto questo.

Un cittadino (non) come Lei.
Paolo Cretinetti.

Paolo D., Torino Commentatore certificato 25.10.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta andando in onda una puntata di L'ARIA CHE TIRA IGNOBILE!!! Con Favia che sputa veleno contro GRILLO!

intanto questa mia nota su FB mi pare possa interessare...

https://www.facebook.com/editnote.php?draft¬e_id=10151925338784806&id=1152622968

Bruna Gazzelloni 25.10.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diciamo che i fatti dimostrano ampiamente quello che il nostro carissimo Presidente della Repubblica sta tentando di fare: salvare il Sistema.
E' stato chiamato per fare questo e lui sta facendo sotto gli occhi di tutti.

Uno schifo? Direi di si! Dal giorno della sua rielezione (irregolare o quanto meno lontanissima da quello che volevano i costituenti, al amssimo hanno sfruttato un omississ).

Insomma, dal dito di Gasbarri...tutto uno schifo. Gente condannata ancora a piede libero, tutti decreti legge (schifosi e pieni di tutto e di più)...l'iva al 22% e la faccia come il sedere.

Grazie tante. Ma la storia sta voltando, nessuna Restaurazione come allora dopo il Congresso di Vienna. Basta così...ci riprenderemo il Paese.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 25.10.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

…FATE PRESTO! FATE PRESTO!...
Due esploratori vengono catturati dai locali che gli danzano intorno dicendo: “io sono Bingo Bongo e nel culo te lo pongo”. Un’esploratore risponde entusiasta: “io sono Ernesto, fate presto, fate presto!”
Presidente, in una nazione veramente democratica si discute con Tutti attorno ad un tavolo, non con cinque figuri attorno ad un tavolino a tre gambe!
Stellasse, a *****GE*****SI*****VA*****!

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 25.10.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Non l'avevo ancora letta la controrisposta al membro di Vedrò Letta di Sibilia. Bravo come sempre!
La mia controreplica al Sig. Letta:
1. Letta dice che l'ho insultato. A me non risulta. Se l'avessi insultato, il Presidente della Camera (Boldrini) mi avrebbe fermato. Se non lo ha fatto, delle due l'una, o non ha fatto bene il suo lavoro, oppure io non l'ho offeso. Grazie al cielo esiste la rete e invito tutti ad ascoltare il mio intervento per farvi un'idea. Resta il fatto che la mia volontà era di portare alla luce alcuni FATTI. Non è mio stile offendere nessuno.
2. Letta dice che non sono entrato nel merito dell'ordine del giorno del Consiglio Europeo. Nella prima frase del mio intervento ho spiegato il perché. E poi, se oggi il Presidente del Consiglio viene a riferire in merito al Consiglio Europeo e non dice una parola sulla Legge di Stabilità, forse è lui ad essere fuori tema.
3. Letta dice che la Fondazione veDrò ha appena chiuso i battenti. Proprio per "evitare qualunque forma di conflitto d'interessi". Quindi ammettendo implicitamente che fino alla sua chiusura (dieci giorni fa) esisteva un conflitto d'interessi. Tra l'altro, come ho risposto in aula, a microfoni spenti (spero gli stenografi abbiano riportato), non c'è più bisogno della fondazione dal momento che si riuniscono comodamente ad ogni convocazione del consiglio dei ministri, visto che ormai occupano tutti posizioni rilevanti nel governo.
4. Ringrazio infine Letta che ha specificato che il Presidente della Repubblica non può destituirlo (tuttavia sciogliere le Camere ha un effetto molto simile -ndr-), ma dovrebbe farlo il parlamento. Apprezzo che non abbia tentato di difendere il FATTO che non abbia ancora raggiunto nessun obiettivo dichiarato il 29 aprile 2013.
Letta dovrebbe anche sapere che esiste l'articolo 138 per modificare la costituzione per cui avrebbe potuto usare lo stesso zelo nei confronti della costituzione quando ha deciso, insieme al PDL, di derogarlo....

eleonora . Commentatore certificato 25.10.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

signor presidente
ma da dove scaturiscono idee cosi geniali?
sono farina del suo sacco?
non preferirebbe leggere fiabe ai nipotini? Ci pensi, il mio e' solo un consiglio, da semplice cittadina onesta, sottolineo onesta.


Centocinquanta anni fa, mille patrioti con una imbarcazione poco più grande di un peschereccio, con pochissimi fondi, e male armati, fecero l'Italia.
Oggi, a differenza di allora, con un presidente della repubblica rieletto, un governo delle larghe intese e mille parlamentari, tra i più remunerati d'Europa non riusciamo a tirare fuori dal guado il Paese.Dopo un secolo e mezzo, l'Italia rimane ancora in larga parte solo una espressione geografica. La domanda che tutti i cittadini si dovrebbero porre è quale errore abbiamo commesso in tutto questo tempo. Certamente non la creazione dell'attuale Costituzione e tanto meno dell'art.138, se mai la sua mancata letterale applicazione. Il principale e annoso errore di questo Paese è legato alla figura tutta italiota del mestierante della politica. Il politico di mestiere ha compresso e mortificato la democrazia perchè ha impedito il normale ricambio istituzionale, indispensabile al buon funzionamento della delicata e complessa macchina pubblica. Quando ci saremo convinti di aver commesso questo errore e avremmo provveduto a rimediare,forse potremmo incominciare a sperare nella composizione di un paese normale.
Enrico Spinelli

enrico spinelli 25.10.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SANTORO VA' CAPITO ! INUTILE INVEIRE CONTRO. SAPPIAMO CHE SOGGETTO E'.
FINCHE' C'E' TRAVAGLIO E' SEGUITO DA TANTI, INCAZZATI, ANTICASTA.
SANTORO PUO' ANCHE ANDARE A FAREINCULO... NESSUNO SE NE ACCORGEREBBE!


GRANDE MARCO!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.10.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe concordo pienamente...però dobbiamo cercare di divulgare il messaggio e le nostre ragioni attraverso un mezzo più potente cioè purtroppo con la Televisione!!!...è inutile non possiamo sottrarci se non vogliamo dilapidare i consensi!!!
La rete resta comunque una minoranza rispetto alla visione della Tv!!Prendiamo atto di questo...perhè troppa gente non sa cosa sta facendo il Mv5 stelle per il bene del paese.
Grazie Ciao

Lorenzo O. Commentatore certificato 25.10.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S ha una proposta per la riforma della legge elettorale:
http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/affaricostituzionali/pdl-elet.pdf

Avere una proposta che (quasi) nessuno legge completamente e non pubblicizzare quali sono gli aspetti salienti, significa non aver le idee chiare, (o avercele e non volere che si sappiano...)

In sostanza qualcuno sa sintetizzare perchè questa proposta sarebbe meglio del porcellum? O del mattarellum? O di qualsiasi altro schema di legge elettorale?


Mario Reni 25.10.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

CARI NAVIGANTI...SAPETE PER CASO CHE FINE HA FATTO GIOVANARDI ????????
QUALCUNO DI VOI HA NOTIZIE ?????

HO SENTITO "RUMORS"CHE E' SCAPPATO ALL'ESTERO PER NON PAGARE DI TASCA PROPRIA 100MILA EURO DI RIMBORSO-MORALE ALL'ITAVIA PER LE CAZZATE PROFERITE DA 30 ANNI.

CHE MISSILE LO COLGA NEL CUL!
COGLIONE DI UN GIOVANARDI!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.10.13 12:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Portate tre quinti dei vostri raccolti a Giorgio!
Lunga vita a Re Giorgio! Evviva il re :D

Simone I. Commentatore certificato 25.10.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente napolitano risponde a interessi che non sono i nostri.
Va fermato il prima possibile.

fabrizio castellana Commentatore certificato 25.10.13 12:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANDREOTTI SI RIVOLTA COSTANTEMENTE NELLA TOMBA.
CON IL SENNO DI POI, FORSE IL COMPORTAMENTO POLITICO DEL "MAFIOSO" CERTIFICATO, DEL "DIVO", BRILLEREBBE COME UNA SUPERNOVA NELLA BUIA NOTTE DELLA REPUBBLICA, BUIO PROFONDO CHE RITROVIAMO COME UNA COSTANTE, DA OLTRE VENTI ANNI, GRAZIE A QUESTO "SIGNORE", RAPPRESENTANTE DELLA CLOACA POLITICA ATTUALE E CHE I RAGAZZI DEL M5S, SEMBRANO TANTE "ZOLLETTE DI DEODORANTE" A COPERTURA DEGLI OLEZZI DEI CADAVERI POLITICI DELLA CASTA, SPIGIONANTI DALLE LARGHE INTESE E FINTE OPPOSIZIONE.
MEGLIO ANDREOTTI "PRESIDENTE" CHE UN TANGENTARO PRESCRITTO CON I CIMITERI NEGLI ARMADI.

PS: E' LO DICE UNO CHE HA SEMPRE ODIATO IL DIVO, PURE ORA CHE E' ALL'INFERNO DI LATO A BELZEBU'.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.10.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

FARANNO COSI'!

Siccome che il porcellum è anticostituzionale.... stanno aspettando il momento buono per dichiararlo incostituzionale e dopo ti voglio vedere col mattarellum a taroccare le parlamentarie all'ultimo momento come hai fatto l'altra volta!

dopo ci saranno vei veri parlamentari veramente senza vincolo di mandato ...... hehehehehhehheheh

poi probabilmente faranno in modo di togliere quella buffonata del marchio registrato dei partiti di proprietà come se fosse che so io "dulce e gabbone" o "nutellas" hehehhehehehhe

con 2 mosse ti possono fregare ... basta un po di fantasia ...... io non c'entro e non conto nulla ma loro possono eccome!

bruno bassi ex iscritto dissidente 25.10.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

@ Giorgio Napolitano presidente della Repubblica:

auguri Presidente:

Priebke è arrivato a 100!

Ernesto - La Habana 25.10.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=VEDRO

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=100+miliardi

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=bilderberg

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/02/signoraggio-truffa-in-europa.html

Qualche domanda a bruciapelo per chi occupa - pro tempore - Palazzo Chigi.

Presidente Enrico Letta sono stati recuperati i 4,3 miliardi di euro oggetto dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Pescara?

Mister Letta risulta compatibile la carica presidente della banca centrale europea di Mario Draghi, con il pregresso status di responsabile legale di una grande banca d’affari, accusata di aver frodato il fisco italiano per una somma ingente?

In realtà se la mafia ufficiale non c'entra, ma sono implicate le mafie di alcuni Stati, perché sono stati assassinati Falcone e Borsellino? E perché l'attuale capo dello Stato pro tempore, Giorgio Napolitano, preme tanto per far distruggere ben 4 bobine di intercettazioni con Nicola Mancino, implicato - secondo la Procura della Repubblica di Palermo che l'ha rinviato a giudizio - nella trattativa Stato&mafia?

Cosa accomuna Enrico Letta, Mario Monti, Romano Prodi, eccetera eccetera? Scontato: l'affiliazione a due organizzazioni terroristiche che stanno instaurando un nuovo ordine mondiale, ovvero Trilateral Commission e Club Bilderberg.

In un Paese civile, in uno Stato di diritto, la pubblicazione di una notizia documentata come questa provocherebbe le dimissioni immediate, in blocco, di un governo e l’apertura di un’inchiesta giudiziaria nei confronti di chi ai vertici istituzionali per conto terzi sta affossando definitivamente il Belpaese. E poi non c’è neppure una valida opposizione parlamentare. In una nazione seria che lavora per il bene comune, gentaglia simile che succhia linfa vitale a chi lavora realmente, sarebbe cacciata a pedate nel deretano. Ma questa è la Repubblichetta delle banane: una colonia di pupari e marionette telecomandate.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.10.13 12:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

spiati per anni?
sai che novità,mai sentito parlare di ECHELON?
siamo tutti spiati e con l'IPHONE,sanno in ogni
momento della giornata dove ti trovi.
addirittura anche tenendo il cellulare spento
pare,si possano ascoltare le normali conversazioni
attraverso il microfono di ingresso vocale.

italiano incazzato 25.10.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è l'ultima speranza per il nostro paese... poi sarà la fine... io però ve lo dico: lotterò con le unghie e con i denti, fino alla fine... ma se anche questa volta gli italiani continueranno a votare sempre gli stessi andrò via. Danimarca la destinazione. spero nel profondo del cuore che ce la facciamo e che la danimarca resti per me e la mia famiglia solo un meta turistica e non la prossima tappa per una vita... un abbraccio a 5 stelle a tutti...

Mirko D., San Giuliano Milanese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

ho pubblicato la soluzione per il 100% di efficienza del fotovoltaico elektron28701.xoom.it, va solo costruita


¡¡¡HOLA BASE/MOVIMENTO!!!
(link su richiesta)

Avviso ai Naviganti;
ripeto: Avviso ai Naviganti:

Discorso di un lìder.

"COS'E' LA RIVOLUZIONE"

La rivoluzione è il senso del momento storico
è cambiare tutto ciò che va cambiato
è uguaglianza e libertà piena
è essere trattato e trattare gli altri come esseri umani
è emanciparci grazie a noi stessi
e con i nostri propri sforzi
è sfidare poderose forze dominanti
dentro e fuori dall’ambito sociale e nazionale
è difendere i valori in cui si crede
al prezzo di qualsiasi sacrificio
è modestia disinteresse altruismo
solidarietà e eroismo
è non mentire mai
né violare principi etici
è convinzione profonda
che non esiste forza al mondo
capace di schiacciare la forza della verità e delle idee
rivoluzione è unità
è indipendenza
è lottare per i nostri sogni di giustizia
per Cuba e per il mondo
che è la base del nostro patriottismo
del nostro socialismo
e del nostro internazionalismo.

Sì, lo so, non tutti d'accordo!

Ernesto - La Habana 25.10.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEHMAN BROTHERS, GOLDMAN SACHS, JP MORGAN: BANCHE CHE HANNO FRODATO ALL'ITALIA 4,3 MILIARDI DI EURO
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/10/lehman-brothers-goldman-sachs-jp-morgan.html


DRAGHI MARIO, PRESIDENTE BCE

di Gianni Lannes

A parte il signoraggio bancario "legalizzato" dagli Stati, c'è la frode dell'euro contro il popolo italiano, con il cambio equo che doveva essere 990 lire per un euro, ma poi la Germania ha stabilito diversamente violando la nostra sovranità (grazie al beneplacito consenso dei nostri "governanti"). Tra l'altro, mentre in altri Paesi europei la popolazione è stata chiamata con un referendum a decidere se aderire o meno alla valuta (truffa) europea, a cittadine e cittadini italiani non è stata offerta neanche questa minima possibilità. Qualcuno nell'altro mondo chieda conto a Carlo Azeglio Ciampi. Giuliano Amato, il pensionato d'oro, (quello che in una notte, unico caso al mondo, mise le mani sui conti correnti del popolo italiano con un prelievo forzoso), fresco di nomina alla corte costituzionale per meriti divini, magari potrebbe illuminare lo Stivale.

L’evasione fiscale, una piaga da 100 miliardi di euro l’anno (più o meno il fatturato delle organizzazioni criminali ufficiali), dovrebbe essere combattuta senza sconti da parte dello Stato: sette punti di prodotto interno lordo (Pil) di mancate entrate per l’erario, ossia il 15-20 per cento di tutte le entrate fiscali raccolte. Se venissero pagate regolarmente potrebbero sventare le crisi speculative pilotate dall’estero per spappolare l’Italia.

Lo Stato, ovvero il governo non adotta lo stesso comportamento sanzionatorio nei confronti di tutti gli evasori. Per esempio i concessionari del gioco d’azzardo devono 100 miliardi di euro, ma il governo Letta non entra in azione per recuperare l’ingente somma di denaro. E invece aumenta a dismisura le tasse più elevate del mondo. Perché? Semplice: le stesse concessionarie debitrici finanziano la fondazione Vedrò a cui fanno capo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.10.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha fretta perhè la sente arrivare, e gli dispiace, come a tutti, ma a lui uno spicchietto di più, visto che " cummannari è megghiu c'a futtiri". Eh.... è brutta sentirla arrivare quatta quatta, silenziosa, nerovestita, e non la puoi fermare....tocca ferro tocca ferro...tanto è lì che ti porge la mano...chi ha avuto ha avuto chi ha dato ha dato, scordammece o' passato semo a Napule Maestà !

CESARE SIMONETTI 25.10.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

la messa in stato d' accusa del presidente della Repubblical’ha fatta solo Occhetto nel ’91 per il solito reato di attentato alla Costituzione. Per metter fine davvero ai "comportamenti inaccettabili" del capo dello Stato, sarebbe stato più efficace sforzarsi di costruire anzitutto un arco di forze parlamentari in grado di indurre Cossiga a prendere atto dell' inevitabilità delle sue dimissioni. Tuonava così l’allora compagno di merende di Occhetto, Napoletano. Ma è la costituzione stessa a far passare tutto dal parlamento: per alto tradimento o per attentato alla Costituzione. In tali casi è messo in stato di accusa dal Parlamento in seduta comune, a maggioranza assoluta dei suoi membri. Malì c’era un caso Gladio! Ci potevano essere i numeri per passare dal parlamento!
L’impeachment ora è la solita boutade e perdita di tempo. L’opposizione all’opinione publica apparira la solita opposizione di gente che predica e non razzola, di gente che propone atti privi di un barlume di successo. Andando avanti così dentro le istituzioni, la nostra presenza sembra inutile. Legittimo e facile urlare e protestare quando siamo fuori dalle istituzioni. Più difficile farlo quando siamo dentro. All’opposizione quando le cose per il Paese vanno male dovrebbe essere naturale l’essere i favoriti per l’alternanza e quindi acquisire consensi. Ma con un’ opposizione non utopica e costruttiva !

Renzo Bellandi 25.10.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

per la prima volta dissento totalmente con ottaviano e lo dico pubblicamente:ottavianooooo hai toppato!!!!
:))))))))))))))
il M5S è attualmente al 45 x cento nei sondaggi reali,te lo dico io!!!!!!!!!!!!!!!!!!
chiedi scusa subito....:))))))))))))))))

p.s. e son serissimo nei miei sondaggi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.10.13 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egr. On. Pres.te della Repubblica;
Chiedo di spiegare agli italiani a reti unificate
come mai, alla Sua veneranda età, interferisce in modo anomalo alle vicende parlamentari...quasi seguisse "ordini" da chissà chi!
Ce lo spieghi per favore. Non credo Lei abbia nulla da temere all'orizzonte. Non credo che alla Sua età abbia prospettive politiche importanti.
Ci spieghi perchè fa tutto questo!
Grazie.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 25.10.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo ricordare che l'impeachment nelle nostre latitudini è previsto ai sensi dell'articol 90 della Costutiizione Italiana che recita:
"Il Presidente della Repubblica non è responsabile degli atti compiuti nell'esercizio delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione.
In tali casi è messo in stato di accusa dal Parlamento in seduta comune, a maggioranza assoluta dei suoi membri."

Questo vuol dire che potrà essere esercitato dai Senatori e Deputati del Movimento in parlamento come successe per Cossiga nel 1991.

OTTIMO lavoro, stiamo aprendo la scatoletta di tonno e l'onestà tornerà di moda.

Ale V 25.10.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro napolitano,caro letta,cari politici tutti,per favore non giudicatemi un debole o uno stupido romantico ma io,quando sento l'inno nazionale o vedo il tricolore,mi commuovo.forse è per questo che voto m5s.perchè,nonostante tutto,mi sento,ancora,italiano.


Cari Cittadini e caro Beppe,

schematico:

1) concordo con l'impeachment
2) credo (temo) non lo voteranno e quindi non passerà risolvendosi in un nulla
3) nonostante ciò presentarlo è doveroso
4) ma non bisogna MAI offrire il fianco al nemico
5) quindi SALITE AL QUIRINALE (ilfatto riporta che i Portavoce del M5S avrebbero detto "no")
6) salire al Quirinale non solo "para il colpo" da facili critiche
7) ma permette di avere almeno quei 14 secondi (v. Villarosa) di visibilità mediatica
8) proponete al Quirinale, ai giornalisti e a chiunque altro la proposta di Legge Elettorale a 5 Stelle
9) l'ho letta a fondo ed è ottima!
10) nel nostro piccolo io ed il MeetUp locale faremo altrettanto

Ripeto: nessuno ha mai detto che sarebbe stato facile. Bensì che ne sarebbe sicuramente valsa la pensa!

Gabriele Gigli, Montemarciano Commentatore certificato 25.10.13 12:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' DA SEMPRE CHE CONTINUO A SCRIVERE SUL BLOG, PIU'INCAZZATO DA QUANDO CI SONO I MIEI RAPPRESENTANTI DEL M5S NELLE ISTITUZIONI, CHE BISOGNAVA E BISOGNA CHIEDERE L'IMPEACHMENT PER IL TANGENTARO PRESCRITTO, OLTRE AI NOTI FATTI E MI RIFERISCO ALL'ATTEGGIAMENTO DI QUESTO "SIGNORE" A DIR POCO MAFIOSO CIRCA GLI INTRALLAZZI PERSONALI E DEI SUOI COLLABORATORI SUI PROCESSI RIGUARDO GLI "ACCORDI" (ALTRO CHE TRATTATIVA) CON IL BRACCIO ARMATO DELLA MAFIA (QUELLA VERA, IL LIVELLO SUPERIORE, SCOPERCHIATO DA BUSCETTA E' TUTTORA LA POLITICA, I PARTITI E I SUOI MASSIMI RAPPRESENTANTI E I VERTICI DELLE ISTITUZIONI MAGISTRATURA COMPRESA) SPUDORATAMENTE HA FATTO PIAZZA PULITA DELLE PROVE, DELLE TESTIMONIANZE DI CHI SAPEVA, A PROTEZIONE DI CHI ANCORA CIRCOLA LIBERAMENTE A SPESE DEGLI ITALIANI.
QUESTO "SIGNORE", TANGENTARO PRESCRITTO, HA CIMITERI NEGLI ARMADI, ORA RIESCE A RICATTARE, ED E' RICATTATO CONTEMPORANEAMENTE DA CHI LO SALVO' DA CONDANNA CERTA AGLI INIZI DEGLI ANNI '90 IN PIENA TANGENTOPOLI, IL SUO AMATO B. (IL NANO DI ARCORE)AL SUO PRIMO GOVERNO. IL TANGENTARO PRESCRITTO HA SEMPRE, SILENTE, APPOGGIATO IL COLLABORAZIONISMO, QUELLE CHE OGGI DEFINIAMO DELLE LARGHE INTESE, INTESE, INTENDIAMOCI SIGNIFICA INTRALLAZZI, SPARTIZIONI "CENCELLIANE" DELLE RISORSE DELLA NAZIONE, FINO A MANGIARSI ANCHE LE OSSA. QUEST'ANNO HANNO TENTATO L'IMPOSSIBILE, FREGANDO GLI ULTIMI ELETTORI DEL PD-L, PER POI ACCORDARSI CON IL FINTO "NEMICO" POLITICO, IN BARBA AD OGNI PUDORE, PUR DI NON DARE UNA SVOLTA DEMOCRATICA AL PAESE,FACENDO RINASCERE I VALORI MORALI ED ETICI PERSI DA OLTRE 20 ANNI, CIOE' DA QUANDO GOVERNANO INSIEME I DUE PD (FI+ULIVO+LEGA+UDC), PUR DI NON SEPPELLIRE, TUMULANDOSI, LA CASTA DI CUI FA PARTE A PIENO TITOLO. ORA SPERIAMO CHE I MIEI RAPPRESENTANTI IMPRIMANO LA TANTO ATTESA SVOLTA:CHIEDERE L'IMPEACHMENT PER QUESTO "MAFIOSO" PADRE DEI PIU' SPORCHI INTRALLAZZI,INENERRABILI OSCENITA' DELLA PIU' PROFONDA NOTTE DELLA REPUBBLICA. MANDARLO A GIUDIZIO SIGNIFICHERA' PROCESSARE TUTTO IL SISTEMA.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.10.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Letteralmente indecente.
Ignorare una larghissima fetta di Italiani che non hanno votato per i partiti che hanno ridotto l'Italia ad un buco nero, è letteralmente indecente.
Solo Cossiga peggio di lui.

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 25.10.13 12:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io lo rispetto come persona e come presidente in quanto tale. però lo mia stima l'ha persa con il caso mancino-intercettazioni-palermo. delle due l'una o segreto di Stato o pubblicazione delle intercettazioni. cmq tornando ad oggi forse l'italia ha bisogno di un Presidente più pragmatico, con un altra età, al di sopra delle parti e non schierato politicamente. siamo nel 2013 il popolo è stanco di tutte queste manfrine ante anni 80/90, stile dc-psi.

adamo ed eva Commentatore certificato 25.10.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..più ci danno addosso..e più aumentano i sondaggi....
Mi piace stò meccanismo.
Io intanto con dei miei amici che dichiaratamente..non votano M5***** ,ho iniziato un'opera di convincimento a ns favore.
Non mi pare neanche vero...ma ho l'impressione che parlandone direttamente ...sia più facile di quello che pensavo.
Il fatto che il M5*****ha rinunciato ai milioni di euro...quello di ridursi gli stipendi..e di non essersi mescolati con i ladroni.....sono armi efficaci ed affilate..per arrivare che nuovi elettori, sposino la ns causa.

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 25.10.13 12:28| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I comunisti sono sempre e solo "sporchi comunisti" dentro e fuori. Buon sangue non mente , solo che questo sangue è "VELENOSO".
vogliono "UN SECONDO 8 SETTEMBRE , PENSO CHE PRESTO LO AVRANNO". DOVRANNO RIFUGIARSI IN GERMANIA DALLA LORO "PADRONA".

giorgio roveda, genova Commentatore certificato 25.10.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i figli delle stelle nell'ultimo sondaggio sono al 24,6 per cento
nonostante i favia , le gambaro, i floris ed i fazio.
e' tutto inutile, noi siamo i cittadini ed alla fine avremo giustizia e voi della partitocrazia la giusta condanna per il male che avete fatto

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 25.10.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma ne stiamo a questo punto e stiamo a questo punto pensiamo sempre di risolvere le questioni nel parlamento che a detta da Voi stessi non conta più nulla ,mi pare che ci sono troppe incongruenze

Enrico de angelis 25.10.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

questo fine-settimana in prov. di Bolzano si vota. Qui la politica é bloccata dagli anni 60 e sorprese non ce ne saranno. Il m5s resterá marginale e andrebbe bene riuscire ad eleggere almeno un apriscatole. Volete scommettere che questo risultato verrá letto in chiave anti 5S da tutta la stampa prezzolata italiana? Ve lo dico solo per consolarvi, vedrete che a livello nazionale faremo il botto.

pier b. Commentatore certificato 25.10.13 12:28| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

o.t.

da http://www.vedro.it/chi

""Giornalisti: Lirio Abbate, Marco Alfieri, Lelio Alfonso, Adriano Bacconi, Jacopo Barigazzi, Nicola Barone, Daniele Bellasio, Mario Calabresi, Barbara Carfagna, Mia Ceran, Luigi Coldagelli, Giuseppe Cruciani, Federica De Denaro, Fede e Tinto, Filippo Facci, Stefano Feltri, Jordan Foresi, Oscar Giannino, Paolo Giordano, Lucia Goracci, Eric Jozsef, Tommaso Labate, Franco Lauro, Massimo Leoni, Curzio Maltese, Stefano Menichini, Myrta Merlino, Pierluigi Pardo, David Parenzo, Antonello Piroso, Vicsia Portel, Andrea Purgatori, Francesco Specchia, Gaia Tortora, Benedetto Valentino, Andrea Vianello, Nathania Zevi."""


quando seguite una trsmissione tivvì firmata da questi ovvero un articolo di giornale, fateci la tara...

non vi stupite!!!

paoloest21 25.10.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordare è bene
Il 23 in Senato, si votava il ddl sulla Costituzione per dare il via alla commissione dei 42 saggi scelti da Napolitano per iniziare le manovre necessarie per le modifiche della Carta.

I senatori del PD erano 107, ma Grasso non vota perchè Presidente.

101 senatori del PD hanno votato a favore.
In teoria non ci sarebbe niente di male nè alcuna sorpresa. Il fatto è che gran parte di questi senatori hanno -in diverse e svariate occasioni- partecipato a manifestazioni, convegni, seminari, interviste, comizi, nel corso dei quali si schieravano apertamente contro ogni tentativo di revisione della Costituzione ed è stata la loro piattaforma di base elettorale.

Alcuni, approfittando della narcolessia degli italiani, dopo aver votato a favore in aula, hanno rilasciato interviste in radio e siti locali nei loro rispettivi territori, spiegando perchè sono contrari alla scelta imposta da Napolitano, facendo credere ai propri lettori e ascoltatori di aver votato a favore. Qui di seguito c'è l'elenco dei 101 senatori del PD che hanno votato a favore, in modo tale da consentire a chiunque, la possibilità di sbugiardarli quando si verificherà un'occasione.http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/10/tutti-uguali-quelli-del-pd-su-107-ce-ne.html?utm_source=pulsenews&utm_medium=referral&utm_campaign=Feed:+LiberoPensieroLaCasaDegliItalianiEsuliInPatria+(Libero+Pensiero:+la+casa+degli+italiani+esuli+in+patria)

eleonora . Commentatore certificato 25.10.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Invito TUTTI i laureati disoccupati a recarsi a Roma, sedersi, aprire una copia della propria laurea e con questa raccogliere l'elemosina che per protesta chiederemo ai passanti; e sul petto,dedicandola all'Italia che decide, ci scriveremo questa frase: "Rappresentiamo la vostra vergogna". Se siete d'accordo, unitevi a me nel chiedere aiuto a M5s e a Beppe che sicuramente ci aiuteranno a coordinarci.

Angela 25.10.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco perché ancora legga "le due maggiori forze politiche" indicando pd e pdl, quando si sa bene che contano meno di niente. Loro sono grandi perché hanno truffato la popolazione con i loro meri trucchetti delle coalizioni.Dove sono ad oggi quelli che li aiutarono? Si sono fusi o sono tornati alle loro sedi? Se si sono fusi, è finita là, ma se sono tornati alle loro sedi è palese un'associazione a delinquere perpetrata per ingannare, e quindi vanno denunciati e va loro impedito qualsiasi forma di partecipazione alla politica italiana!!!
Ora poi ci si mette Napolitano con le sue trovate domenicali a giocare al Re...ma finirà come nelle Idi di marzo e se ne accorgerà da solo, per cui poi non venga a chiedere aiuto!

Sicuramente c'è in ballo un piano eversivo anticostituzionale perché circa 20 giorni fa veniva impedito ai ns rappresentanti a Milano di presentarsi in Regione. Inventore della modalità è stato Maroni che ha impedito la partecipazione del M5S impedendo così la partecipazione di ben 9 mln di persone votanti!
Quella gente deve andare in galera e se anziché essere Italia fosse un altor paese, ci sarebbero già da un pezzo.

Non vi sembra il momento di raccogliere firme per mandare a casa il governaccio di schifosi? Che fanno là a poltrire e contare balle? Sono gli aiuti delle caste che si formarono e che ora non vogliono distruggere, proprio come fanno in certi posti con le costruzioni abusive. E' la stessa gente che opera sia sulle terre che in Parlamento.
BASTA!
Mandiamoli via e facciamolo ora, tanto la gente è con noi, anche quelli che ancora tentennano, appena vedranno che si agirà, si uniranno.

3mendo 25.10.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Basta ora!
Questo Presidente della Repubblica è una vergogna per tutti noi.
O se ne va o va messo in stato d'accusa per attentato alla Costituzione.

Claudio Solarino, Milano Commentatore certificato 25.10.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

io non capisco perchè napolitano non si schiera con il popolo ma continua ad assecondare questi politici che tentano di riformare il sistema per trarne i maggiori vantaggi possibili per le lobby, le banche e i vari ligresti e berlusconi di turno che hanno costruito degli imperi con i soldi di chissà chi?? lo sanno tutti che non c'è alcun bisogno di riformare la costituzione invece basterebbe fare delle leggi per ritornare a uno stato democratico e invece i politici sono andati nella direzione opposta continuando a spolpare le casse dello stato. Quello che lascia più perplessi è la maggioranza che abbiamo in parlamento di nominati dai capi di partito e quindi inparlamento ci vanno gli amici degli amici tranne il m5s che ha fatto le parlamentarie e i membri del movimento hanno potuto eleggere chiunque e non come nelle finte primarie del pd solo che vogliono loro. Bene l'unica forza politica pulita entrata in parlamento con membri votati democraticamente viene esclusa totalmente dalla vita democratica per due motivi, il primo è la possibilità ai partiti di scindersi in più partiti e presentarsi in coalizione e poi in parlamento ridividersi fino ad andare ad una finta opposizione per avere il controllo completo del paese fregandosene del risultato elettorale e secondo questo cartello formato da pd e pdl e presidente della repubblica che stanno decidendo dopo 30 anni di danni e sperperi di denaro pubblico di essere i saggi che risanano l'italia, proprio loro che hanno creato il problema all'italia.....bisogna far cadere questo finto governo fatto dai nipoti di andreotti, demita, craxi insomma nulla cambia finchè loro sono al potere anzi possiamo solo pensare ad un peggioramento della situazione per il popolo onesto che ormai oltre a grillo non ha nessuna rappresentanza in parlamento

Roberto V., Somma Lombardo Commentatore certificato 25.10.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

"Si sono messi comodamente attorno a una tavolo, tè e biscottini, e hanno buttato giù un'ipotesi di legge elettorale."

Attento Beppe, potrebbero querelarti perchè non si trattava di "tè e biscottini" bensì di "cioccolata in tazza e biscottini".

Paolo Lega 25.10.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

...per quelli che nel M5***** si sentono rappresentati dalle vecchie ideologie, affibiando ad altri interlocutori ,di assere dell'ideologia opposta.
Seguire le vecchie ideologie (dx, sx, sopra sotto) è semplicemente un vecchio modo per essere sempre sulle stesse posizioni e non prender voti.
Se ci interessa prendere voti..stacchiamoci da questa abitudine. Valutiamo le idee..se hanno logica o no.
Altrimenti non si combinerà mai nulla (almeno in Italia)

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 25.10.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Scanzi
Ogni giorno Napolitano regala nuove pagine di leggenda. Ieri, con ormai navigato sprezzo delle regole, ha ricevuto Quagliariello, Franceschini, Finocchiaro, Zanda, Schifani e Susta. Due ministri, la Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato e i tre capigruppo della maggioranza. Un bel gruppetto di fenomeni. Oggetto dell'adunanza: fare la nuova legge elettorale, ovviamente come vuole Napolitano, e altrettanto ovviamente senza nemmeno interpellare i rappresentanti di M5S, Sel, Lega e Fratelli d'Italia.
Tra un monito e una intercettazione, l'infaticabile comunista di destra Napolitano ha un'idea di democrazia molto sbarazzina: decide solo lui. Comanda solo lui. E chi si lamenta - sempre pochi, sempre gli stessi - è un eversivo. Per dirla alla toscana, e noi toscani siamo imperdonabilmente grevi, ormai manca solo che Re Giorgio ci chieda una fettina di culo. Prospettiva, va da sé, che esalterebbe quasi tutta la stampa italiana. Con viva e vibrante soddisfazione.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.10.13 12:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo crescendo nei sondaggi (non possono più mistificare), continuiamo a denigrare quelli che se lo meritano da più di 20 anni(tutti), nel modo che si può (poco a dire il vero)...andiamo in tv. e inculchiamo nella gente la sfrontatezza di questi politicanti voltagabbana ogni dì....
Convinciamo i delusi e gli indecisi (40%) che non si sentono più rappresentati nè protetti...ma si sentono solo mucche da mungere.
(tasi tarsu tisi)..ma chi vogliono prendere in giro
Sti larghi inciucioni ?????

silvana rocca, genova Commentatore certificato 25.10.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimentichiamoci che il M5S ha una proposta per la riforma della legge elettorale. Eccola qui:
http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/affaricostituzionali/pdl-elet.pdf

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 25.10.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RE GIORGIO ,
ATTENTO A ROBIN HOOD!

Paola L., Verona Commentatore certificato 25.10.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diego Cugia - Jack Folla
Ho rivisto, sere fa, un servizio di Enrico Lucci per Le Iene. Girato su un pullman malconcio che deportava in Germania siciliani di tutte le età. In Italia, soprattutto al Sud, c’è la fame, che è come le SS, ti costringe ai lavori forzati. Ci sono anche le camere a gas per la classe media precipitata nell’indigenza. Sono quei veleni tossici che esalano dalla televisione e dai giornali, in primo luogo da quelle due camere a gas in cui si è trasformato il nostro Parlamento, è la politica che provoca la morte del cuore. Conosco le critiche a questo tipo di “retorica”. Parole, parole, parole, di “un’anima bella”. È il tipo di critica formulato generalmente da anime di merda. Perché quel pullman era il nostro barcone di Lampedusa. Il made in Italy della disperazione. Colmo di anime pulite. Come quel nostro ragazzo, quel piccolo cameriere picchiato a morte in Inghilterra perché “rubava lavoro”. Siciliani di diciotto e vecchi di settanta, con un coraggio da leoni, trafitti dall’indifferenza, quella, per esempio, del piccolo Che Guevara al contrario di Brunetta, che ieri minacciava la “guerriglia” perché la Bindi era stata eletta alla commissione antimafia. E il governo, scrive Repubblica, “traballa”. Ma traballava, intanto, il pullman malconcio di Lucci, quello sì da far spavento, con i suoi pneumatici usurati, il carburatore sporco, le ore di sosta in una piazzola dell’Autogrill prima della riparazione e di rimettersi in marcia verso l’ignoto, senza sapere neppure una parola di tedesco, come i nostri alpini erano mandati allo sbaraglio in Russia senz’armi né scarpe adatte e con i piedi incancreniti dal gelo. In Italia c’è una guerra non dichiarata in cui la televisione si limita a contare i morti. Si aggiorna ogni sera l’elenco delle migliaia di aziende fallite, si mostrano ex colletti bianchi che rovistano nei cassonetti, si fa audience col sangue. Una volta, almeno, si aveva la certezza, fosse pure solo l’illusione, di sacrificarsi per la patria

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.10.13 11:59| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La differenza in chi crede in grillo e chi non crede è molto semplice:
Chi crede e ubbidisce, motiva la propria "fede" in cio che grillo dice (e tante cose sono pertinenti), al contrario, chi non crede motiva il proprio disappunto (non sulla bonta' di cio' che scrive) ma perchè percepisce che è tutto fumo e niente arrosto!
Una volta scavalcata la consultazione con la BASE diventa tutto etereo, un canovaccio ripetitivo!
Grillo si è scrollato di dosso l'INCOMBENZA di dover PROCEDERE, in maniera VINCOLANTE, se certe tematiche fossero approvate, sancite e CERTIFICATE dalla BASE!
Tutto il resto è fuffa che dura una settimana!
CONSULTARE, CERTIFICARE, PROCEDERE:
"In alto i cuori"! Ha sostituito: "Uno vale UNO"!
...e chissa per quale alchimia o Telecinesi o altra diavoleria paranormale...
Grillo, i parlamentari e gli aficionados, non usano piu', lo SLOGAN!
Sempre dolcemente, programmaticamente...senza strappi al motore!

Game Over @reloaded 25.10.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un business da 100 miliardi di dollari l'anno.
Una "guerra ai terroristi" che dura da 12 anni, il cui risultato è stato il raddoppio della produzione d'oppio.
E chi gestisce la cosa non ha un record confortante in materia...

Leggi tutto:

http://coscienzeinrete.net/politica/item/1598-come-la-cia-e-l-mi6-gestiscono-il-mercato-della-droga-in-afghanistan-e-perchè-non-vogliono-smettere

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.10.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più irritante è stato vedere i fasci di casapound lanciare bottiglie e pietre contro la polizia senza che quest'ultima si sia scomposta e gli abbia bastonati a dovere.
Quindi, per cortesia , in futuro niente dialogo ipotizzabile con queste merde fasciste di casapound, grazie.

G.F. 25.10.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possono utilizzare qualsiasi strategia per sopravvivere barricati nei palazzi ma fino a quando il popolo può esprimersi, di sicuro, vinciamo noi

Massimo la mantia 25.10.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

OGGI CAPISCO LA RABBIA CHE ISPIRO' LA PRESA DELLA BASTIGLIA.

Avete presente quei nonni "VECCHI E NON SAGGI", che pensando di non essere visti prendono a calci i nipotini o peggio rigano le auto parcheggiate di fronte a casa? Sono egoisti, insensibili al dolore e odiano tutto e tutti.
Al QUIRINALE c'è un inquilino "VECCHIO E NON SAGGIO" che pensando di non essere visto prende a calci la costituzione e riga lacerando i diritti delle minoranze (9 milioni di cittadini).
E' egoista, insensibile al dolore dei parenti degli imprenditori che si sono tolti la vita e dei vecchi come lui che rovistano nella spazzatura per trovare qualcosa da mangiare, e mentre i giovani e le loro famiglie stremati dalla crisi hanno rinunciato a tutto il QUIRINALE CON LE SUE FOLLI SPESE e le caste dei privilegi sono tutte ancora lì.
SAREMO COSTRETTI A FARE LA PRESA DEL QUIRINALE?

Robespierre 25.10.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sotto un regime MONARCHICO FASCISTA.
SANDRO PERTINI SEMPRE VIVO!

G.F. 25.10.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente della Repubblica

ha imparato dal condannato.

ricordate quando B. convocò i sindacati meno uno e quando uscirono di nascosto, avrà pensato se c'è riuscito lui?

solo che questa è una porcheria che continua a perpetrarsi nel tempo a favore delle larghe intese,

ora la messa in stato d'accusa del capo dello stato la può fare solo il parlamento certo il M***** potrà chiedere a gran voce le sue ragioni
ma non se ne caverà che un buco nell'acqua.

quello che però deve continuare a fare il M*****
è informare tutti i cittadini e questa è una cosa che va portata in tv.

è troppo grossa

saluto tutto il M***** unica speranza x gli Italiani

nessun copy

nessun copy 25.10.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusate dove posso trovare il video integrale?

Andrea Cappello 25.10.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

LO METTO IN CHIARO
@ema
ema scusa il ritardo... uffa!!! co' sto bacio di brunetta... allora io brunetta non lo bacio neppure per 1.000.000,00 di EURI!!!
Un milioncino e mezzo e ci comincio a fare un pensierino!!! ahahahaha
che cattivi che siete, una punizione così non la merita nessuno!!! PERFIDI!!!
@luca
luca ovviamente non ho letto tutti i commenti... ma solo i più recenti... ed erano abbastanza positivi, qualcuno diceva perfino di essersi ricreduto sulle critiche a santoro... comunque, ho scoperto invece che mi piace "la gabbia", l'ho guardata per la prima volta l'altra sera... non è male...
BACIONI

alessandra c., roma Commentatore certificato 25.10.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il M5S sarà davvero convocato al Quirinale, sbaglierebbe a non andarci.
Deve invece andarci e dire fino in fondo come la pensa, riferendo poi dettegliatamente agli italiani tutti i particolari dell'incontro.

Oreste Martinelli 25.10.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che ogni volta
ad ogni nuova porcata perpetrata
da questi soliti quattro ottuagenari
maggiormente mi sorprende
è lo stupore rinnovato di certuni
segno questo, che ingenuamente
e molto seriamente
fino ad un'ora fa
credevano di vivere
in una repubblica democratica...

Amici miei,fratelli,compagni,cittadini !
L'Italia come ognuno di noi
se l'era rappresentata
NON ESISTE PIU'
bisogna prenderne atto
perché fino a quando ciò non accadrà
loro continueranno a massacrarci
usando la malefica leva del
"è per il bene del paese"

SVEGLIA -
il "paese" NON C'E' PIU' !!!
siamo in uno stato di perenne emergenza
martellati da questa calamità innaturale
che è il mostro a due teste pdl & pd(-l)

qui o si è disposti a morire
oppure è meglio andar via

M5* for ever !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 25.10.13 11:40| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso basta! Hanno superato ogni limite!
Questo delirio di Napolitano deve finire!!!!
Sono 60 anni che paghiamo lo stipendio a questo
"signore"che calpesta quotidianamente la Costituzione,offende il parlamento prevaricandolo,
sputa sentenze sul M5S senza un motivo plausibile!
Io dico BASTA!!!! Se ne devono andare ,dobbiamo mandarli a casa,con qualsiasi mezzo!

caterina fabaro 25.10.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

FAVIA, TRADITORE!!!

Perchè non perdi occasione, come ora su la7, per disinformare gli italiani riguardo il M5S???!!!

Ma NON ti fai SCHIFO???!!! Chiunque, spera nel M5S, chiunque, segue le vicende interne del M5S, NON può che MALEDIRTI!!! Perchè NON fai altro, che accodarti, al coro della DISINFORMAZIONE di regime, uno dei massimi problemi che incontra il M5S, per divilgare le VERE malefatte dei "politici", e promuovere, il VERO lavoro dei Parlamentari del M5S stesso.

V E R G O G N A T I !!!

Ti sfruttano per DISINFORMARE, e lo sai, ma probabilmente, TI PAGANO, e per i "personaggi" come te, solo questo conta!!!

V E R G O G N A T I !!!...

Angelo P. Commentatore certificato 25.10.13 11:34| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aridatece er puzzone!

Luisa. Colli, Genova Commentatore certificato 25.10.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO AL NAPOLITELLUM, SI ALL'IMPEACHMENT PER NAPOLITANO.
#impeachment

"Abbiamo già dato mandato al nostro Studio Legale".

Quale? Di chi?, Dove?

E' nato lo Studio Legale 5 Stelle a mia insaputa (ma è una moda?), o si tratta del gruppo di legali che seguono le vicende del M5S da tempo?

Ovviamente so di cosa si parla, ma quello che chiedo da anni è un'altra cosa, è qualcosa di condiviso e di finanziato da noi, una struttura 5 Stelle.

Date mandato ai "vostri" avvocati, speriamo che ne esca qualcosa di buono, io sono qui a vedere come si svolgeranno i fatti e quanto ci costeranno!

Ammazza come rompe er caxxo Nando Meliconi, chi è Nando?

Nando è quello che scrive ciò che pensa e che vede, e lo scrive in rete!

Arrivederci e grazie, graziella e grazie a sto caxxo de Studio Legale.

Nando da Roma.

p.s.

Dottò, lei lo sa che c'ho ragione!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

In un Paese civile, in uno Stato di diritto, la pubblicazione di una notizia documentata come questa provocherebbe le dimissioni immediate, in blocco, di un governo e l’apertura di un’inchiesta giudiziaria nei confronti di chi ai vertici istituzionali per conto terzi sta affossando definitivamente il Belpaese.
LEHMAN BROTHERS, GOLDMAN SACHS, JP MORGAN: BANCHE CHE HANNO FRODATO ALL'ITALIA 4,3 MILIARDI DI EURO
di Gianni Lannes
http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/10/tutti-uguali-quelli-del-pd-su-107-ce-ne.html?utm_source=pulsenews&utm_medium=referral&utm_campaign=Feed:+LiberoPensieroLaCasaDegliItalianiEsuliInPatria+(Libero+Pensiero:+la+casa+degli+italiani+esuli+in+patria)
Ben 4 governi hanno fatto finta di nulla: Prodi, Berlusconi, Monti & Letta. Oltre 4 miliardi di euro sottratti al fisco tricolore dalle grandi banche internazionali, accusate di aver messo in piedi una gigantesca frode fiscale, per 4,3 miliardi di euro, nei confronti dei quali lo Stato italiano è diventato distratto se non addirittura reticente. Di che si tratta? Delle maggiori banche d’affari che hanno frodato il fisco italiano, quindi la totalità dei cittadini, per un controvalore di 4,3 miliardi di euro, come risulta dall’indagine della Procura della Repubblica di Pescara, nell’operazione denominata “easy credit”.

eleonora . Commentatore certificato 25.10.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

da excorrierone

"Datagate, spiati 35 leader mondiali "

il nipote?

no , lui no...:))))

paoloest21 25.10.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest


L'ELECTROLUX IN FONDO AL TUNNEL


Electrolux annuncia: lo stabilimento di Porcia verso la chiusura

(...) sono a rischio oltre 4.500 posti di lavoro, escluso l’indotto

http://messaggeroveneto.gelocal.it/cronaca/2013/10/25/news/electrolux-lancia-l-investigazione-sulle-fabbriche-italiane-1.7989396

---------------------

Ottimi segnali di ripresa.


.

epe pepe 25.10.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Se non andate al quirinale vi tagliano fuori ancora una volta. E questo non è possibile su una questione vitale come la legge elettorale!
Mi sta bene l'incazzatura contro Napolitano che si è inventato la repubblica presidenziale che non esiste e partorito suo malgrado un governo di finte intese e vero ricatto.
La questione di principio, lo sgarbo di non considerare il movimento, vengono dopo.
Il godimento dell'incazzato che esce sbattendo la porta non vale il possibile danno che una porcellata bis può fare al Paese. Forse vi hanno provocato apposta, sperando nell'auto-esclusione di M5S. Se qualcuno non si sporca le mani e non sa mandare giù qualche rospo in nome di un interesse maggiore non si arriverà a niente, un terzo degli italiani ha buttato via il voto senza riuscire a cambiare niente.

Peter Amico 25.10.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto. Non riesco a immaginare chi possa essere il successore di Napolitano. Non parlo di auspicio ma di quello che voteranno se non cambia violentemente il quadro parlamentare.
Sotto con i nomi!!!
Io provo Dalema

vito b. Commentatore certificato 25.10.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, e' vero che non vai al Quirinale a parlare della legge elettorale?
Se fosse vero ci puoi spiegare a tutti NOI con un post il perche'.

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.10.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su la7 stanno usando favia.questo è un buon segno.se sono costretti a rispolverare armi cosi spuntate e decrepite significa che sono alla frutta.vai piccolo favia,spara le tue cartucce ormai scadute.

vito asaro 25.10.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Credevo che la Meloni fosse tutto sommato una delle meno peggio,ma evidentemente sono ancora troppo ingenua.I suoi discorsi di ieri sera ,mi hanno lasciata atterrita .Lei favorevole alla Tav,perchè bisogna pensare alle generazioni future
Ma quali generazioni future?La gente fugge all'estero o non fà più figli perchè nn ha la possibilità di mantenerli.La gente è ridotta all'osso non ci sono soldi per l'welfare e per far ripartire l'economia e questa pensa alla Tav che neanche servirà perchè di merce da trasportare non ce ne sarà più.
Generazioni future:e il dissesto idrogeologico?Il maltrattamento continuo e selvaggio che non porterà ad altro che la natura si ribelli?Come la mettiamo signora Meloni?
In Francia alla tav ci penseranno dal 2028 perchè adesso nn sono nelle condizioni,
noi che siamo messi peggio ,ma si,sperperiamo che tanto è lo stesso!Avete sentito i soldi che sono stati spesi per lo stretto di Messina,per la Reggio Calabria ,raddoppiati dal preventivo iniziale e per non avere nulla di concreto?Con quei soldi quanta gente ,quante imprese ,si sarebbero potute aiutare?
Gente strapagata e non collega neanche il cervello prima di parlare o forse il cervello fà acqua da tutte le parti
Evidentemente non esiste solo il dissesto idrogeologico,ma anche quello ideologico!

Paola L., Verona Commentatore certificato 25.10.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene l'impeachment, avanti così!

Salvatore Spertingati 25.10.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Ci risiamo, di nuovo in silenzio, di nascosto: si convocano tra loro gli scugnizzi del PD e del PDmenoL invitati da Mr. NAPOLI-NANO (W L'IMPEACHMENT!) e come un'associazione segreta decidono le nostre sorti, mentre i media (tv e giornali) ci martellano la testa di stupidagini, vedi ultima questione spionaggio dell'America. Sia mai che gli italiani si sveglino dal loro letargo patologico... Cosa vuoi che spii l'America? Magari i loro porci comodi che passano nelle linee telefoniche....Che lo tolgano pure il segreto telefonico: è ora che gli italiani sappiano cosa passa dalle loro vili lingue!

Dal mattarellum al porcellum al napolitellum...mi si rivoltano le budella!

Francesca del Vecchio 25.10.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno parlo con tantissime persone,sia attraverso il pc che direttamente.solo una persona su dieci sembra titubante.nove su dieci mostrano un profondo odio per i politici.poi si và alle elezioni e,questi,prendono il settantacinque per cento:MA CHI LI VOTA???????????


quanto manca per manifestare nelle piazze contra questa classe política che ci sta portando alla distruzione del tessuto sociale?

Rocco O. Commentatore certificato 25.10.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO MANDAMI I SOLDI PER VENIRE A GENOVA CHE FRA POCO MI SCADE INTERNET CHE QUESTI FIGLI DI PUTTANA DELLA WIND MI ADDEBITA IL TRAFFICO DATI ANCHE QUANDO MANDA LA VIDEO PUBBLICITÀ

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 25.10.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

è veramente uno schifo....ho sempre pensato che i pensionati non debbano più votare in quanto il futuro non è più il suo, chiaramente la pensione gli spetta in quanto diritto fondamentale ed esistenziale, figuriamoci se posso essere contento che un personaggio cosi si metta alla guida dell'Italia... che non è più la sua!!

!!!!!!!CI SONO I GIOVANI!!!!!!!!!!

Basta NAPOLITANO smettila, rimani a casa, basta

michele accorsi 25.10.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Il m5s deve andare da Napolitano e chiedere le sue dimissioni.
Snobbarlo non andando al suo invito di incontro non produrrà nulla di positivo, anzi...
Il m5s non è nella posizione di poter ricambiare con la stessa moneta il Presidente, per questo deve dimostrarsi attivo e chiedere le dimissioni per condotta anticostituzionale.

Gaetano Cervino 25.10.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

È una vergogna, già è stata una vergogna rieleggerlo "A tempo Determinato ", ma ora sta proprio Sbroccando, mette parola in ogni singola cosa, ora pure il metodo B. Chiusi in una stanza a decidere il declino dell'Italia, ma per carità che Tristezza!!!!

Fabio Pisano 25.10.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

dal ffatto

""Legge elettorale, linea dura del Movimento 5 Stelle: “Non andremo al Colle”""

un modo come un altro per dire: vfc!!!...:)))

paoloest21 25.10.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si vede chiaramente (mhuaaaa) che dal video ci sono 200-300 e forse anche sovrastimate persone a Trento secondo santoro. Continuate a ignorare e deridere i conti si fanno alla fine.

Salvatore Manganaro (smanga75), Genova Commentatore certificato 25.10.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace molto chiederlo, ma credo che chiedere l'impeachment per i l Presidente della Repubblica sia ormai un dovere ineludibile.

C'è qualcosa che (nemmeno troppo nascosta) passa sopra la testa della Repubblica Parlamentare.
Forse siamo ancora in tempo per salvarla.

Il M5S smetta di fare cazzate (poche a mio avviso) e vada avanti sulla quastione. SPIEGANDONE ATTRAVERSO I MEDIA LE MOTIVAZIONI; dei media non si può fare a meno Beppe e Tu lo sai.
USALI!! finalmente!! Tu personalmente con tutti i parlamentari M5S non rinnegati.

Un saluto

Francesco M., Capoterra Commentatore certificato 25.10.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

CI VUOLE UNA TV, AVETE VISTO ALMENO QUANTA GENTE C'ERA IN PIAZZA IERI SERA (giovedì 24.10.2013) A SENTIRE GRILLO ? LA GENTE NON SA COSA STATE FACENDO.
CI VUOLE UNA TV, MA SUBITO ALTRIMENTI SI SPARISCE!

piero l., tortona Commentatore certificato 25.10.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche il Capo Bastone del partito massonico e
mafioso PD+L-L,ò Napulitane l'incapace presidente
del partito unico, NON SA PIU' COSA INVENTARSI per
bloccare la marea dello TSUNAMI BEPPEGRILLO e M5*
che sta per abbattersi sul quirinale insieme ai
tanti giovani senza lavoro e speranza del domani,
agli esodati alla disperazione, ai capi famiglia che non hanno da mangiare e casa da abitare, ai
poveri malati e vecchi che non hanno più alcuna
assistenza sanitaria e sociale,ecc..ecc..
Tutti i PRIVILEGI (assistenza medica, stipendi e
pensioni d'oro, figli nelle scuole private, posti
statali assicurati ai loro figli e parenti nelle
caste e clan mafiosi,ecc..ecc..) SONO RISERVATI SOLO PER I VIGLIACCHI POLITICI E ISTITUZIONALI che
manipolano tutto e tutti proteggendosi a vicenda
come massoni della P2 che a detta di qualcuno sono
sempre ai vertici dei poteri occulti!
Napulitane sta sentendo la fine delle istituzioni
corrotte e colluse e,sicuro che creperà prima che
possano fargli pagare tutte le vigliaccate fatte,
sta chiamando intorno a sé la finocchia,il quaglia
e gli altri responsabili del disastro sociale ed
economico, che saranno i primi ad essere giudicati
con il reuccio di ALTO TRADIMENTO AL POPOLO ED ALLA COSTITUZIONE!
Invece di indignarsi che tutta la banda politica
NON ABBASSA STIPENDI E PENSIONI D'ORO, NON ELIMINA
LE PROVINCIE, NON DIMEZZA I PARLAMENTARI, AUTO BLU
LE RUBERIE E MALAFFARI DELLE CASTE E CLAN CORROTTI
il 90enne incapace si arrabbia che il popolo si
indigna delle porcate che lui e la sua corte di
servi e prostituti continua a perpretare ai danni
dei cittadini salvaguardando i loro privilegi ed
interessi mafiosi!
Napulitane indignati per la sconcezza dei 26 mld
della TAV, dei 25 MlD degli F35, dei giovani senza
lavoro,della gente che si ammazza e di tutti gli
scandali sociali ed economici di cui tu stesso sei
uno dei responsabili dopo 60 anni di vivacchiare
a nostre spese nel bordello parlamentare!!
NON MERITI PIU' RISPETTO PERCHE' TU NON RISPETTI
IL M5*

peppino . Commentatore certificato 25.10.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi ancora pensa che adottare l'euro ci abbia salvato da una fine certa:

http://www.stampalibera.com/?p=67650

Ci hanno resi schiavi delle banche rinunciando alla lira.

Stefano C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Guardate e diffondete tutti la denuncia di Di Battista.
Avvertite tutti che siamo in dittatura!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 25.10.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma vi rendete conto,stiamo per chiedere la messa in stato d'accusa del presidente della repubblica e tutti i tg la fanno passare come una notizia come le altre!!! qui è in atto un golpe morbido ma sempre golpe è

Ale S., Roma Commentatore certificato 25.10.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma ho l'impressione che da qualche tempo si sia caduti nella loro rete (quella dei politici di professione e dei giornalai di regime) che ci costringe ad occuparci di temi che con il M5S non hanno nulla a che vedere. Ma chi se ne fotte della legge elettorale, facciano quello che vogliono, intanto la prossima volta saremo noi a vincere! Lasciamoli giocare con il loro risiko, e parliamo di questioni che interessano la gente! Solo così potremo contare sul voto di tutti.
Per esempio raramente ho trovato riferimenti alla scuola. Ora, se c'è un argomento che più o meno tocca tutti è proprio questo. Dobbiamo occuparcene pesantemente, dobbiamo riuscire a proporre una riforma che sia rivoluzionaria. Mi piacerebbe che attraverso la rete interpellassimo i migliori pedagoghi per definire un progetto da portare nel programma delle prossime elezioni. Il futuro è tutto ed il futuro sarà dei nostri figli. Diamogli qualche possibilità.-

Antonio M., pieris Commentatore certificato 25.10.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori