Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola- Il Partito dei Pirati svedese e la forza del chicco di riso-Christian Engstrom

  • 731

New Twitter Gallery

Guarda il video
(06:00)
pirate_partiet.jpg

pp_youtube.png

Nella Convenzione europea per i diritti umani c’è l’articolo 10 sulla libertà d’informazione: Abbiamo il diritto di inviare e ricevere informazioni senza interferenze da parte delle autorità e senza limitazioni di frontiere. Tutto questo è sotto attacco, perché ci sono molte proposte per bloccare, censurare, filtrare internet. L’articolo 8 della Convenzione europea stabilisce che abbiamo diritto ad una vita privata e ad una corrispondenza privata; cose ancora più a rischio, perché sono tanti quelli che vogliono spiare ciò che facciamo: ispezioni, sorveglianza, c’è una direttiva sulla conservazione dei dati, e naturalmente le rivelazioni, grazie a Edward Snowden, su quello che sta facendo la NCI, l’Agenzia per la Sicurezza americana, insieme ai governi europei.
Christian Engstrom

Mi chiamo Christian Engstrom e sono membro dell’europarlamento per il Partito dei Pirati della Svezia.
Penso che internet sia la cosa più fantastica che potesse succedere in politica. Fa sì che un normale cittadino possa impegnarsi, interessarsi, e fare la differenza; ciò è fantastico. è la cosa più importante che sia accaduta nella nostra società dopo l’invenzione della stampa; ma in particolare per la democrazia è magnifico. Sono stato un programmatore informatico, un imprenditore; poi mi sono interessato ad un particolare dossier europeo: i brevetti nel software, e sono entrato in contatto con una rete di attivisti europei che lavoravano su questa specifica direttiva. Abbiamo lavorato tantissimo nel corso di due anni, eravamo un gruppo di attivisti provenienti dai diversi Paesi europei, e abbiamo vinto.
Noi lavoriamo per proteggere i diritti fondamentali su internet: questo è il ‘cuore’ della nostra missione.
Siamo il Partito dei Pirati, siamo a favore della condivisione di file, ma naturalmente nessuno sano di mente fonderebbe un partito solo per la condivisione di file; ora ce l’abbiamo, funziona perfettamente, ma il problema è che, nel tentativo di bloccare questa condivisione dei file, sono sotto attacco i nostri diritti fondamentali.
Le istituzioni europee, la Commissione europea, fanno tante consultazioni, chiedono apertamente e tutti possono rispondere e dire quello che pensano sui diversi argomenti. Il problema è che, raccolte tutte le risposte, quello che succede di solito qui a Bruxelles è che si cominciano ad ascoltare le lobby delle grandi aziende e, 99 volte su 100, la commissione proporrà quello che dicono le lobby.
Il Partito dei Pirati svedese è nato il primo gennaio 2006. è stato fondato da Rick Falkvinge. E’ bastato sentire il nome per capire esattamente di cosa si trattava, e non è stato possibile per me rimanerne fuori: in ragione del mio passato da attivista aderirvi è stato assolutamente naturale. Così ho acceso il computer, mi sono collegato al sito, e sì, il programma era esattamente quello che mi aspettavo, e poi le cose sono andate avanti. Nel giugno del 2009 abbiamo preso il 7% nelle elezioni europee, che ci hanno dato 2 seggi nel parlamento europeo.

Il nostro successo più grande, secondo me, è stato lo stop di ACTA*.
Le ragioni di questo successo risiedono nel fatto che centinaia di persone, dappertutto in Europa, sono scese in strada; tante persone hanno scritto email ai membri del Parlamento europeo. E’ facile pensare “Sono solo un cittadino qualsiasi, quello che faccio non è di nessuna importanza”, è sbagliato, perché la differenza che fa è grande, in particolare nel Parlamento europeo, perché i membri del Parlamento europeo non stanno agli ordini del partito, sono indipendenti nelle decisioni che prendono, e quando vedono che i cittadini hanno davvero a cuore qualcosa, ne tengono conto. Dal 2009 al 2012 noi abbiamo lavorato su ACTA qui, dentro il Parlamento, abbiamo continuato comunque e abbiamo provato a dire alla gente fuori cosa stava succedendo, in modo che gli attivisti interessati potessero seguire gli eventi, ed è stato questo che ha reso possibili, al momento opportuno, le dimostrazioni.
E’ come nel film Mulan” della Disney dove l’imperatore dice: “Il risultato di questa guerra può dipendere da un singolo soldato o da un chicco di riso”, nel caso di ACTA, noi siamo stati quel chicco di riso. Noi, il Partito dei Pirati, abbiamo una proposta per legalizzare la condivisione dei file e una per riformare il copyright.
Quando sono arrivato al Parlamento europeo mi sono unito al gruppo dei verdi come indipendente e abbiamo riportato un grande successo: abbiamo convinto il gruppo dei verdi ad adottare la nostra politica sulla condivisione dei file come loro linea ufficiale qui, nel Parlamento. E’ vero, i verdi hanno solo il 7% dei seggi nel parlamento, ma il fatto che siamo qui, all’interno, in grado di parlare con gli altri quotidianamente, vuol dire che abbiamo la possibilità di condividere le nostre idee; che è l’unico modo di arrivare ad ottenere qualcosa, in politica. E’ ovvio che da soli non arriveremo mai ad avere la maggioranza, quindi possiamo vincere solo se altri partiti rubano il nostro programma, copiano le nostre idee; è su questo che stiamo lavorando: è molto incoraggiante esserci riusciti con almeno un gruppo. Oggi internet è l’infrastruttura di informazioni più importante che abbiamo e deve essere trattata seriamente, come una parte del mondo, perché di questo si tratta.
Perché la democrazia funzioni, c’è bisogno di una cittadinanza attenta, che non può esserci laddove manca l’informazione.

(*)L'Anti-Counterfeiting Trade Agreement (meglio noto come ACTA) è un accordo commerciale plurilaterale volto a dettare norme più efficaci per contrastare la contraffazione e la pirateria informatica, al fine di tutelare copyright, proprietà intellettuali e brevetti su beni, servizi e attività legati alla rete.
Il 4 luglio 2012 il Parlamento europeo ha definitivamente respinto il trattato di anticontraffazione ACTA: 478 deputati hanno votato contro, 39 a favore e 165 si sono astenuti.

Intervista realizzata da Francesco Attademo

Potrebbero interessarti questi post:

La maggioranza siamo noi
Occupy Wall Street
Micah White-Occupy Wall Street Chiama MoVimento 5 Stelle

14 Ott 2013, 16:00 | Scrivi | Commenti (731) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 731


Tags: beppegrillo-passaparola, democrazia, Engstrom, internet, Mulan, parlamento europeo, partito dei pirati, passaparola, pirate partiet

Commenti

 

Ogni verità passa attraverso tre fasi prima di essere riconosciuta. Nella prima è ridicolizzata, nella seconda è osteggiata, nella terza diviene di per se stessa evidente. Arthur Schopenauer
Mi/vi domando: in che fase siamo? Un saluto a tutti. Alfredo

Alfredo Ercole 23.10.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Per guadagnare tempo prima delle prossime elezioni, organizzate già da ora incontri con politici di Grecia, Portogallo, Spagna, Irlanda, Slovenia, Polonia, etc, contrari all'attuale impostazione dell'Europa e dell'euro per preparare una piattaforma da presentare ai maggiorenti e ai burocrati europei.
L'Italia da sola non può uscire dall'euro e non può cambiare le gerarchie attuali, ma insieme ad altri paesi il peso di una trattativa sarà ben diverso e se 8 o 10 paesi membri minacceranno di uscire da Europa ed euro, vedrete che Germania e Co. volenti o nolenti cambieranno la loro posizione di predominio.
Dai, forza !!!!

de sanctis carlo 22.10.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a parte ogni considerazione fattiva:spesso sento dire....ma che ha fatto Grillo? forse un evento MACROSCOPICO sfugge.....GOVERNANO INSIEME PD e PDL!....e ciò non dice nulla?....certo è proprio triste abbandonare poltrone e privilegi....non c'è peggior SORDO di chi non vuò SENTI'!

franco a., roma Commentatore certificato 17.10.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Mi pento e mi dolgo di aver votato per questo Movimento.
Dopo le posizioni leghiste di Grillo e la posizione sul negazionismo siamo alla rifondazione del vecchio Movimento Sociale, roba per cui pure Fini si era dissociato andando a chiedere scusa in Israele.
I parlamentari sono allo sbando in Parlamento, alcuni hanno paura di prendere posizione, altri non sanno nemmeno di cosa si sta parlando vista la scarsa cultura politica. La promessa di un portale mai nato per aiutarli a decidere… Insomma, era un esperimento interessante, fallito, purtroppo.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 17.10.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io il video non lo vedo, vedo solo la pubblicità, mi sa che c'è qualcosa di sbagliato


Seguo da tempo il partito dei pirati. Appoggio pienamente le loro crociate (molte delle quali sono simili a quelle del movimento 5 stelle) trovo che l'Italia sia un Paese stantio in cui l'informazione è manipolata da pochi oligarchi.

Olivia esposito, napoli Commentatore certificato 16.10.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

La competizione è una forza trainante della storia. Dalla competizione nazionale, si è passati a quella militare, poi politica ed economica. Auspico una competizione umanitaria per il futuro del nostro paese e del genere umano. Non solo un cambiamento di posizione o di metodologia nell'arena e nei metodi competitivi, ma una trasformazione qualitativa profonda della natura essenziale della competizione, che si dovrebbe basare su un riconoscimento dell'interrelazione e dell'interdipendenza delle comunità umane, enfatizzando gli aspetti cooperativi della vita. Aspettiamo il tempo in cui i popoli e le nazioni gareggino (nel senso di "cercare insieme")per contribuire al massimo alla felicità e al benessere dell'umanità. Il potere degli individui e delle società nel loro insieme, diventerà una forza maggiore di quella politica o economica. Dobbiamo imparare a impegnarci coscientemente nella vita collettiva. T. Makiguchi. Bene, quel tempo è ora arrivato, uniamoci fratelli d'europa e del mondo, partecipiamo alle rinascite dei nostri paesi, e ad un nuovo umanesimo.

melania d., roma Commentatore certificato 16.10.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

http://vocialvento.com/2013/10/16/il-reato-di-opinione/

Era nel programma il voto dei senatori M5s all'emendamento sul reato di negazionismo?

Buzz 16.10.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

La Commissione Giustizia del Senato ha approvato il ddl che istituisce il reato di negazionismo (della shoah). Potrà essere introdotto nell'art. 414 del codice penale che già prevede il reato di apologia di reato contro l'umanità, punibile con la reclusione da 1 a 5 anni. Il ddl porta la firma dei senatori di quasi tutti i gruppi parlamentari, in particolare di Pd, Pdl e M5S. Non mi sembra che fosse previsto nel programma elettorale di Grillo & C.

Giovanni Panunzio 16.10.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Priebke nella terra che lo ha generato! Non è cosa nostra. Rispeditelo in Germania,paracadutatelo,fate come vi pare,ma nella nostra terra no,mai.
Non vogliamo le sue ossa nel suolo sacro dedicato ai nostri martiri.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 16.10.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fiano (Pd): "Siamo allibiti e scandalizzati che si sia permesso a un bus di neonazisti di andare a celebrare il maiale Priebke".
Presentato un emendamento per introdurre il reato di NEGAZ>IONISMO: firmano senatori di centrosinistra, centrodestra e Cinque Stelle

°°°°°

vi prego ditemi che NON E' VERO.


ma poi non c'è tanto da allarmarsi ; semplicemente ( questi sono dati ufficiali governativi )l'INPS incasserà 213 miliardi di euro ma spenderà 266) solo 53 miliardi di debiti, le banche italiane sono in sofferenza ( si chiamano debiti) per circa 130 miliardi di euro, lo Stato italiano viaggia con un debito da 2100 miliardi, la rai ha debiti per 400 milioni di euro, l?Alitalia ha lasciato circa quattro miliardi di debiti, Telecom vive con circa 2 miliardi di debiti possiamo andare avanti e troviamo solo DEBITI !! però non allarmiamoci.....
c'è la stabilità!?!?!

giuseppe marcuzzi, aiello del friuli Commentatore certificato 15.10.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Fatti non parole ,adesso basta E pure a tutti voi Grillini e a Beppe Grillo per primo.

Domenico 15.10.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahhahha il deputato 5 stelle "non so se qui in aula qualcuno ha esperienza di lavoro usurante"
ragazzi mi sto ammazzando dalle risate--
Se quelli han mai lavorato nella loro vita domani il papa esce con le meches-

mary dg 15.10.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

X Viviana Vi
"...Perchè non lo buttiamo in mare come fecero con Obama?...".
?!?
E io che pensavo che fosse ancora il presidente degli Stati Uniti...

Christian Mk 15.10.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

alla camera adesso ci stanno pure ricordando tutta la merda del passato-
ci vogliono anche cardiopatici-
ma quanto manca?????

mary dg 15.10.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

ancora il circo--

mary dg 15.10.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento


Lo spread a 235 non ha senso rispetto ai fondamentali economici e finanziari. Lo dimostrano anche altre due notizie freschissime uscite in parallelo:

Germania, indice Zew ottobre sale a 52,8, massimo da aprile 2010 15/10/2013 11:28 - RSF

Italia, indice Zew ottobre cala di 4,9 punti a 27,3 15/10/2013 11:42 - RSF


Contrariamente alle balle propagandate dal regime fallimentare l'economia italiota continua a crollare mentre quella tedesca è sempre più forte.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 15.10.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

voi che sapete tutto mi sapete dire che gruppo massonico sono gli AVALON?

bruno bassi ex iscritto dissidente 15.10.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

televisivo:))

paoloest21 15.10.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""(ANSA) - ROMA, 15 OTT - Il populismo rappresenta una "minaccia" alla stabilità dell'Unione europea, che corre il rischio di avere nelle prossime elezioni un Parlamento "il più anti-europeo di sempre": così il premier Enrico Letta in una intervista all'edizione internazionale del New York Times richiamata in prima pagina. L'Ue "corre il grande rischio di avere un Parlamento con il 25% di eletti tra gli anti-euro o gli anti-Ue", avverte. "Alcuni sono razzisti, altri no. Ma, tutti sono contro l'euro e contro l'Europa"."""

possibile che non capisca?

eppure secondo le ulime indagini ha pure studiato...mah..


paoloest21 15.10.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

SPREAD A 235 pts, TOBIN TAX E TASSAZIONE AL 22% SUGLI INVESTIMENTI IN SOCIETA' QUOTATE.
A QUESTE CONDIZIONI BISOGNA ESSER COGLIONI A NON INVESTIRE IN BUND TEDESCHI ED ALTRI TITOLI STATALI DI PAESI VIRTUOSI TASSATI AL 12,5% E PRATICAMENTE PRIVI DI RISCHIO DEFAULT.
GRAZIE AI LADRI TASSATORI DELLA PARTITOCRAZIA LADRA PER AVER INCENTIVATO IL MODO MIGLIORE PER TUTELARE I NOSTRI SUDATI RISPARMI.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 15.10.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Io la soluzione ce l'ho, ma nessuno mi segue.

E' una sola: RIVOLUZIONE.

Il resto sono solo chiacchere! I POst qui non servono ad un cazzo, le manifestazioni dei nostri manco che manco, bisogna cominciare a spavetnarli sul serio.

VAFFANCULO!

Che cazzo perdete tempo a guardare le dirette dal parlmento? Per fare cosa?

Ale 69 Commentatore certificato 15.10.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

o.t.( sempre scusandomi con il comandante )

""(ANSA) - ROMA, 15 OTT - "Se si interpellassero 100 presidenti delle assemblee parlamentari neppure uno direbbe che la decadenza di Berlusconi può essere votata a scrutinio palese".

Lo ha detto Pier Ferdinando Casini, ospite di Radio Anch'io. "In linea teorica il voto palese si potrebbe anche fare, ma il regolamento del Senato in questi casi tutela il segreto e va applicato. I principi - conclude - non possono essere rispettati in modo più o meno disinvolto a seconda delle persone"."""


lo salvano , lo salvano...

:)


paoloest21 15.10.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cienge bunge diversamente colorata!

intollerante ai colorati 15.10.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

http://armstrongeconomics.com/2013/10/14/european-banking-crisis-seizing-10-of-everyones-accounts-hello-cyprus/

secondo l'IMF la crisi bancaria europea e' seria , si tratterebbe di coprire un "deficit" di almeno 700 miliardi di euro .

Come fare?, L'imf SUGGERISCE DI PRELEVARE FORZATAMENTE IL 10% di TUTTI I DEPOSITI.

Si ripete per tutta l'Europa quello che e' successo a Cipro?

maria ., como Commentatore certificato 15.10.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Si è propagandata la competenza economica dei “tecnici come Mario Monti e ora quelli intorno a Enrico Letta che (assieme ai responsabili economici dei partiti) agitano la superstizione della moneta come quantità data, che viene a mancare come una volta veniva a mancare il grano per un cattivo raccolto.
Continuate a fare i cagnolini di questi tecnici! Lo volete capire o no che il debito pubblico attuale di circa 2mila miliardi è dovuto interamente all’accumulo di interessi sui titoli di stato, a causa di decisioni prese venticinque anni fa. Lo capite che qualunque spesa è irrilevante rapportata agli interessi che dobbiamo pagare! Anche se eliminassero tutte le spese superflue ed è necessario farlo per una questione prima di tutto morale, non ne verremmo fuori. Questa è la base da cui dobbiamo partire per poter cambiare le cose e dalle elezioni subito perché questi ci stanno uccidendo con le tasse!!!

eleonora . Commentatore certificato 15.10.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento


Per aumentare di 9 euro al mese la busta paga di un numero limitato di lavoratori (solo una parte di quei pochi non ancora licenziati) gli tassano i frutti dei loro sudati risparmi. In altri parole quella ridicola elemosina aggiunta in busta paga la finanziano tassando i risparmi depositati in banca dagli stessi lavoratori.

Ma gli italioti, essendo semianalfabeti, non sanno far di conto e non ci fanno caso ....
Sul fatto che l'italiano medio una bestia profondamente ignorante (specialmente in materia economico finanziaria), i ladroni della partitocrazia italiota ci speculano e ne approfittano. Hanno trovato il modo più agevole per metterglielo in quel posto .... gli prendono i soldi in banca senza che la bestia ignorante manifesti alcuna reazione. Hanno capito che, così facendo, il popolo di ignoranti non se ne rende conto.
INTANTO GLI ITALIOTI RESIDENTI IN SVIZZERA NON PAGANO UN CAZZO E SE NE STANNO TRANQUILLI ED INDISTURBATI!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 15.10.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

o.t.


"Pdl: Berlusconi avverte, i soldi li ho sempre messi io, dove vanno senza me?"

angelino, capito?

:)))

paoloest21 15.10.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se nn conoscete pisicchio colegatevi alla diretta dalla camera e piangete con me......e questo è un parlamentare!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.10.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tagli alla sanità, caos sui numeri
Le Regioni: "Aumenteremo le tasse"

mi sembra una cosa sensata: se dobbiamo mantenere 5 milioni di clandestini in attesa dei prossini 100 milioni ...qualcuno dovra' pur pagare!!!!!

l'alternativa : un buonista , un grillino, un pacifista si prenda un fratello africano in carico e gli saremo riconoscenti a vita!!

Doriano Vincenzi Commentatore certificato 15.10.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un esempio: medico comunista che con straordinari e lavoreetti al nero arriva a 8000 euro mensili.

dopo qualche tempo arrivano i suoi amici al governo e scende a 2500 euro e 10 euro l'ora di straordinario e non ha manco tempo per fare i lavoretti straordinari (botulinux).


furbo vero?

furbino sinistrino 15.10.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

o t
bene...andate a leggere la home del fatto online....
andate a vedere a chi attribuiscono la richiesta di fermare la modifica costituzionale dell'articolo 138
andate a vedere come si auto elogiano per la manifestazione di sabato
andate leggere a chi danno il merito di cercare di fermare questo scempio...
si rivendicano il diritto di averci provato

non c'è un cenno ai nostri sui tetti!!ai nostri che hanno fatto ostruzioni lunghissime in aula!!
non un cenno sui nostri che dall'inizio chiedono di non toccare l'articolo 138!!!
e allora come la mettiamo coi difensori del Fatto???
bene fanno a chiedere rispetto e a segnalare la loro manifestazione e ad elogiare chi ha partecipato e chi vuole difendere la costituzione!!!
ma non è informazione vera se si omettono sempre e solo quelli che dall'inizio ci mettono la faccia in aula e fuori!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.10.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domenica ho sentito enrico che diceva, la Kyenge sta operando bene...

Doriano Vincenzi Commentatore certificato 15.10.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

la differenza tra la kyenge e i grillini fissati : nessuna!!

Doriano Vincenzi Commentatore certificato 15.10.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia la disinformazione e di casa. A seconda delle correnti politiche e' giusto quello che' sbagliato per la parte avversa e a rimetterci e' la gente.
Ma rai 3 e' proprio il colmo della partitocrazia, una cosa vergognosa . alterano la realtà io non la guardo nemmeno più. certi conduttori sono insopportabili.
bisogna abolire il canone rai
basta con stipendi dalle uova delle galline d'oro.e pagano i pensionati

roberto g., pavia Commentatore certificato 15.10.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna perdersi dietro alle ideologie destra sinistra. Uno vale uno e vale per quello che dice e che fa non dimentichiamoci che ci hanno rimbambito con l'ideologia e ci hanno sempre mentito perché sono identici. Se uno ruba, ruba che sia di destra o di sinistra e se uno fa il bene fa il bene a prescindere. Non facciamoci dividere.

eleonora . Commentatore certificato 15.10.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Euro: è l'ora di puntare sull'uscita della Francia"""

""Il Front National, che vuole il ritorno al franco, è il partito più popolare nel paese, con il 24% dei consensi. ""

"PARIGI (WSI) - Dopo la vittoria alle elezioni di Brignoles dell'estrema destra antieuropeista, sui mercati è giunto il momento di scommettere su un'uscita dall'area euro della Francia

A sostenerlo è Ambrose Evans-Pritchard, nel suo ultimo editoriale sul Telegraph.

L'esasperazione fiscale è uno dei motivi che ha consentito al Front National di Marine Le Pen di aggiudicarsi la vittoria al ballottaggio contro l'Ump e il resto dell'establishment politico. Flop anche dei Socialisti.

Se Marine Le Pen dovesse ottenere una simile vittoria anche a livello nazionale, il primo provvedimento che prenderebbe una volta salita all'Eliseo, sarebbe indire un referendum sull'Unione Europea.

Il partito ha ottenutoo il 54% dei voti infliggendo una brutta batosta ai gaullisti di un partito di centro destra che, orfano del suo leader e indeciso tra protezionismo e liberalismo rischia la frattura un po' come sta avvenendo per il PdL.

Il Partito Socialista del Presidente Francois Hollande sono stati eliminati dai giochi al primo turno, con la classe operaia molto presente nella cittadina nel Var, a due passi della Costa Azzurra, che ha boicottato la sinistra, preferendo l'estrema destra.

I Socialisti erano convinti del fatto che l'ascesa del Front National avrebbe diviso la destra. Invece si sono ritrovati terzo partito e ora devono fare i conti con l'enorme pericolo politico. È a rischio lo status quo in Francia e nell'area euro.

Il Front National, a favore del ritorno al franco, è ora il partito più popolare nel paese, con il 24% dei consensi, stando ai sondaggi Ifop.

È la prima volta nell'era post bellica che i due partiti che hanno sempre governato sino ad oggi sono indietro. L'Ump è al 22%, il PS al 21%.""

paoloest21 15.10.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stupidissima decisione di aumentare la tassazione sui frutti del risparmio, definiti dagli ipocriti e mistificatori della politica "rendite finanziarie", porterà all'ennesimo clamoroso effetto boomerang. Con l'incremento della sperequazione tra titolo governativi e le altre forme di risparmio, queste ultime saranno ulteriormente penalizzate a svantaggio del sistema economico-produttivo. Questa scelta da politici ignoranti, infatti, incentiva l'investimento in titoli di stato sicuri come i Bund tedeschi tassati al 12,5% anzichè al 22%. Pertanto la mia gratitudine va ai politici ignoranti per aver ulteriormente incentivato l'investimento in titoli di stati di paesi virtuosi penalizzando il sistema industriale ed aziendale italiano.
LO SPREAD CALA SENZA ALCUN SENSO? BENE, ALLORA NON CONVIENE PIù IL BTP (CHE RENDE RELATIVAMENTE SEMPRE MENO) MA E' SEMPRE MEGLIO INVESTIRE IN BUND TEDESCHI (TASSATI SOLO AL 12,5% COSì COME TUTTI GLI ALTRI TITOLI DI STATO EUROPEI).
ADDIO TOBIN TAX ... ADDIO SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIOTE QUOTATE IN BORSA ... ADDIO ITALIA! COSì SI CHE SI FANNO GLI INTERESSI DELLA GERMANIA!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 15.10.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Report non si smentisce... quando c'è da sputtanare il movimento è sempre in prima linea. Apro la puntata e accostano Beppe che parla del reddito di cittadinanza a un intervento con voce fuoricampo e l'economista Boeri che fa la seguente affermazione: "dare un reddito di cittadinanza di 500€ a 50.000.000 di italiani...." A 50.000.000???? Cara Gabanelli, su... siamo seri. CHi mai potrebbe pensare di dare un reddito minimo a tutti i cittadini italiani adulti? Secondo voi il M5s si propone di dare 500€ a berluscon, D'Alema? Allora se dovete dare le informaqzioni datele giuste... altrimenti altro che watchdog... Siete i soliti pataccari che mischiate inchieste di alto livello (per i quali vi saremmo sempre grati) insieme a bufale degne di un sallusti qualunque. Avete distrutto di pietro montando un caso che non c'è e avete insinuato che il movimento percepisca soldi dalla pubblicità.... Ora basta, grazie.

Antonio P Commentatore certificato 15.10.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO TESTIMONI

http://webtv.camera.it/home

VI GUARDIAMO- NON DIMENTICHIAMO-

mary dg 15.10.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giorgio, il tuo tempo e' finito.
gia' troppo ci hai rotto il cazzo
hai finito di fare il padrone del paese

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 15.10.13 10:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.(chiedo scusa al comandante, hasta!)

buondì!

la presidente est irritante et inadeguata...

ps

solo perchè sono buono d'animo...:)


paoloest21 15.10.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il piddino e' un lurido porco mafioso , ed i giornalisti pennivendoli che lo leccano sono peggio di lui

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 15.10.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Chiesa ha detto no alle funzioni religiose per Pribke
La questura ha detto no a qualunque cerimonia pubblica
Il Comune di nascita Henningsdorf ha detto No alle spoglie del massacratore
Pomezia ha detto no alla tumulazione nel cimitero tedesco (il sindaco è un 5stelle), che raccoglie le spoglie dei tedeschi morti in guerra ma non dei criminali nazisti
La Merkel ha detto che di questo morto se ne lava le mani
La comunità ebraica di Roma ha detto no a tenerlo a Roma anche da morto
I cittadini di Marzabotto ovviamente diranno sempre di no a seppellirlo nel loro territorio
Il figlio di Pribke ha detto no a venire in Italia e che per lui lo possono seppellire anche a Israele

Perché non lo buttiamo in mare come fecero con Obama?
Ma nell’Atlantico, non nel Mediterraneo, che non abbia a disturbare il sonno delle migliaia di vittime del male che già lo abitano? E non addebitiamo il conto ai tanti gruppi negazionisti e nazisti che sorgono ancora in Italia?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fazio-so e' stato beccato
fabio fazioso, che non voleva dire a brunetta quanto guadagnava e' l'ggetto di un esposto del codacons teso prorpio a capire quanto cazzo guadagna , peraltro senza saper fare un cazzo, se non lo zerbino di letta e d'alema.
pare che guadagni 6 milioni di euro
denunciatelo alla coret dei conti e mandiamolo a lavoarre davvero

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 15.10.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Cos'ha la Boldrini? Sonno? Che vitalità!

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 15.10.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

non se ne viene fuori--

mary dg 15.10.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Le coop rosse gestiscono i centri dei clandestini. Ecco perché la sinistra li vuole!

il consorzio Sisifo gestisce i centri di accoglienza in cui vengono inviati i migranti che arrivano in Italia.

Dalla Kyenge alla Boldrini, tutta la sinistra unita nel sostenere la causa dei clandestini. È cominciata infatti una difesa ad oltranza dei migranti che giungono nel nostro Paese. C’è chi lo fa per ragioni umanitarie, chi per ragioni politiche (qualcuno ha malignamente detto che saranno tutti voti per Pd e Sel) e chi per guadagnarci un po’. Insomma gli immigrati sono diventati un vero e proprio business.

Quindi non li accolgono perché credono nel rispetto della persona umana oppure per pietà?? Sembrerebbe di no, poiché si è venuto a sapere che esiste un consorzio denominato Sisifo che gestisce a sua volta 25 cooperative, tutte ovviamente rosse. Queste hanno dato vita a “LampedusaAccoglienza”, una società a responsabilità limitata che opera nel campo dell’accoglienza degli immigrati.

Queste cooperative tutte insieme gestiscono quindi i vari centri di soccorso e di prima accoglienza in cui vengono stipati tutti i migranti che giungono in Italia. Un giro che frutta parecchi quattrini considerato il numero degli sbarchi che è in continuo aumento. Un sacco di soldi che finiscono nelle casse delle cooperative rosse che hanno fiutato subito l’affare.

Ecco perché la sinistra vuole far venire i migranti in Italia! Sono tutti incassi per le loro cooperative rosse!

http://www.ilradar.com/le-coop-rosse-gestiscono-i-centri-dei-clandestini-ecco-perche-li-vogliono/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italiota, irretito dall'ideologia fasulla e dalla demagogia della partitocrazia ladra, essendo profondamente ignorante, non è in grado di comprendere le conseguenze di continui aumenti della tassazione su alcuni settori, come quello degli investimenti e del risparmio. Gli effetti sono devastanti per il sistema produttivo ... La notizia a seguire ne è una conferma:

necessaria coerenza tra L.Stabilita' e manovre Bce (Class-Cnbc) 15/10/2013 10:29 - MF-DJ

MILANO (MF-DJ)--"La tassazione sugli asset finanziari invece di favorire la frequenza ed il volume delle contrattazioni, rendendo piu' dinamica la finanza italiana, porta la Borsa in un imbuto come accadde per il settore della nautica". Lo ha affermato Alessandro Milesi, di Onis, ai microfoni di Class Cnbc (televisione del gruppo Class E., che, assieme a DowJones & Co., controlla questa agenzia), in riferimento alla bossa della legge di Stabilita' che prevede un aumento dell'imposta sui capital gain al 22%. "La politica dell'aumento della pressione fiscale sugli asset finanziari, e' fortemente negativa perche' in questo momento ci sarebbe bisogno di manovre interne espansive coerenti con le manovre espansive della Bce". L'inondazione di liquidita' che si ferma alle banche, l'economia reale che non gira ed la pressione fiscale in continua crescita "portano verso la de-industrializzazione del nostro Paese" conclude l'esperto. lva

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 15.10.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Tari, Tasi e Trise , sembrano i nomi di tre personaggi di un allegro racconto popolare , tipo Bertoldo Bertoldino e Cacasenno , peccato che qui non ci sarà niente da ridere ma solo nuove lacrime si aggiungeranno a quelle già versate . I tre nuovi bizzarri balzelli non arrivano da soli verranno accompagnati da ulteriori tagli ( sanità) e tasse “a do cglio coglio “ ( dal 20 al 22% quelle sui vostri risparmi già ampiamente tassati da quelle sul lavoro all’origine) , praticamente niente di nuovo , è quello che fanno da 50 anni obietterà qualcuno . Se pensate che il mostro Fiscal Compact ,approvato da Monti con il governo ” salva Italia”, ci razzierà per i prossimi 20 anni ( è legge ) altri 40-50 miliardi l’anno , c’è da chiedersi come ne usciremo , se ne usciremo ,e quale Italia questo signore insieme ai suoi mandanti (Napolitano , PD e PDL) abbiano salvato .Per adesso di sicuro hanno salvato solo quella dei loro privilegi che continuano a restare tutti li in bella mostra alla faccia dei comuni cittadini : noi siamo noi e voi non siete un ca*** ! Dove per “noi” si intende chiaramente anche lo stuolo di parenti , amici e commarelle , che saranno qualche milione se teniamo conto dei 4 gradi di governo ( governo centrale, regioni , province e comuni ) a loro associati, un numero di parassiti troppo consistente per qualsiasi bestia da soma anche la più in salute , cosa che non si può certo dire del popolo italiano già abbondantemente acciaccato..
Ma gli italiani hanno una grande “dote” , aspettano pazienti per dirla alla Totò che continuando a prendere pugni in testa, rideva : ” volevo capire , ma dove vuole arrivare questo, e che so Pasquale io ?”.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.13 10:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno può avere la massima certezza di nulla.
Se aspettiamo delle certezze, possiamo anche ammazzarci stamattina.

Pascal diceva: tra credere in Dio e non crederci scelgo l'opzione più conveniente
Io dico: tra credere di poter cambiare in meglio questo Paese e non crederci affatto scelgo quello che è migliore per me e per tutti. Se non crederò in nulla, morirò nel mio pessimismo inetto senza fare nulla e condurrò una vita acida e infelice senza essere di aiuto a me e agli altri. Se crederò di poter cambiare in meglio qualcosa, mi darò da fare, vivrò con la consapevolezza di un domani migliore, agirò in ogni mio atto per realizzarlo e non solo sarò più felice e più piacevole per chi mi ascolta, ma diffonderò speranza e azione e riuscirò magari, insieme a tanti altri, a contribuire positivamente al futuro del mondo.
Dunque, dovendo scegliere tra due ignoti, nessuno dei quali è dimostrabile a priori, scelgo di credere al Bene in me e negli altri e cercherò con tutte le mie forze di realizzarlo.
Un primo risultato è immediato: se credo nel Bene in me e negli altri e mi sento al centro di una lotta intrepida per farlo fiorire nel mondo, mi sentirò immediatamente meglio, più forte, più attiva, più dinamica. Come sia l'opposto, non lo voglio neanche immaginare.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete visto come si fa a sbatterci all'angolo? delle regole sti squali se ne fregano.
Per loro sti squallidi interventi senza soluzioni REALI sono URGENTI. AAAAHHHHHHHH adesso sono urgenti.
Qua ragazzi in modo democratico non si fa niente.
oggi abbiamo sotto gli occhi la verita'.

mary dg 15.10.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOCIAL CARD - Altri 250 milioni di euro per il 2014 per la social card i cui benefici saranno estesi anche ai cittadini stranieri che hanno il permesso di soggiorno. La carta acquisti non sarà più limitata ai cittadini italiani

ma anche "ai comunitari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari di diritto di soggiorno

o del diritto di soggiorno permanente

o ai cittadini stranieri in possesso di

soggiorno Ce per soggiornanti di lungo periodo".

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di Giuseppe Turrisi

La piena occupazione di Mosler della MMT in cui Barnard ci è caduto con tutte le scarpe è una rivisitazione marxiana di quel peggiore trozkismo che prevedeva la dignità e la sua totale realizzazione se non aspirazione del "materiale umano" o dir si voglia "capitale umano" attraverso il lavoro usuraio e usurante. Detto "materiale umano" e/o "Capitale umano" tipiche definizioni che prefigurano una retro cultura comunque globalista e comunque capitalistica sostenuta dalla contropartita comunista e chi ancora non ha collegato le due cose non fa altro che fare da freno all'escatologica storica ma sopratutto umana. L'uomo viene ancora visto come "macchina da lavoro" uno che non sapendo cosa deve fare nella vita e bisogna per forza occupargli la vita. La "cultura americana", e già questo è un eufemismo, anche nelle più alte punte di umanesimo è sempre imperniata di un pragmatismo che viene fuori da una elemento storico proprio di come questa nazione è stata realizzata e cresciuta sotto il capitale e le leggi del capitale, sotto battaglie per il predominio bancario, sotto la tratta degli schiavi e le emigrazioni selvagge per quell'obbiettivo di costruire per far girare l'economia per forza poiché più economia girava (più occupazione c'era) più si muoveva la macchina del denaro che generava debito e quindi interessi.

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/10/em-mmt-se-per-caso-ci-fosse-ancora.html#more

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.10.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sapevo dove postare questo messaggio finquando non esce un articolo sulla situazione dei barconi di disperati....
Per chi non ha "letto" il Messaggero (quello Marche dava la notizia a pagine 12 e 13), ora il governo schiererà per acciuffare o scortare i disperati dei barconi provenienti da Misura i drones(aerei spia senza pilota), 5 navi da combattimenti e chissà quant'altri mezzi di acciuffa-mento di massa. Probabilmente per scortare i barconi cimeli del dopoguerra. Risultati saranno! fare accettare l'italia la base americana "Muos" (visto, serve a qualcosa!) e un aumento delle tasse per neutralizzare questi costi aggiuntivi, 5 navi non una.

Sam D. Commentatore certificato 15.10.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il piddino si sta arrampicando agli specchi---ma andatevene---

mary dg 15.10.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

coraggio,resistiamo ancora un po poi,i francesi,verranno a salvarci.nel frattempo qualche italiano morirà ma,che importanza ha?tanto,noi italiani,siamo,da sempre,carne morta.assurdo.io,comunista da sempre,mi ritrovo a tifare per la vittoria di le pen in francia.ma che altra speranza ho?gli italiani,anche se sanno che l'euro e,certi trattati li hanno messi in gabbia,sono dei vigliacchi e,non reagiranno mai.viva la france.


DAL SOLE

Ma sulle coperture la partita è ancora aperta, tra Ragioneria, ministeri e presidenza del Consiglio. La manovra in queste ore è di circa 12 miliardi, ma si potrà salire a 15 con dismissioni e infrastrutture.

capito? stanno ($)vendendo l'italia!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Per Mary, se non ha letto sotto.
IO NON CHIEDO NULLA, MAI - se non a un amico o a un famigliare.
COSI' NON DEVO DARE NULLA, MAI.
Perchè la controrichiesta del favore chiesto potrebbe essere di qualsiasi tipo e non potrei rifiutare.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 15.10.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://webtv.camera.it/home

il quaglia ha finito!!ora iniziano gli interventi e sarà battaglia!!!!collegatevi per informarvi...ma solo se avete lo stomaco forte...

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.10.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

continua...
scrivevo:
Senza abbandonare il giusto e imprescindibile senso di umanità e l'obbligo morale e civile dell'accoglienza, l'immigrazione deve essere disciplinata rigidamente per permettere integrazione e legame comunitario. In altre parole: democrazia.

pippo pansa 15.10.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

mi raccomando di farvi irretire dal contributo di solidarietà sui pensionati d'oro, che quelli sopra i 100mila euro sono 4 gatti e nemmeno se ne accorgeranno di questo prelievo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.10.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

ok, non fatevi venire un travaso di bile, la nuova tassa sugli immobili si chiamerà Trise, bel nome per una tassa, se qualchè famiglia neo democristiana vuole adottare la Tares gliesa assegno in adozione subito

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.10.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Viene detto giustamente che se si vuole che una democrazia funzioni, occorre che vi sia circolazione di idee e informazione. Bene. Ma non basta.
Occorre in primo luogo che vi sia una comunità, prerequisito affinché il sistema democratico possa operare, crescere e perfezionarsi nel tempo attraverso una simbiosi che arricchisca entrambi.
I nemici della democrazia, e sono tanti, conoscono bene il meccanismo: indebolire il senso comunitario significa ottenere un rapido deficit di democrazia. Non è necessario essere semplicemente antidemocratici attaccando di fatto la costituzione, varando leggi ad personam o "ad castam", per mantenere vecchi e nuovi privilegi... Questo viene fatto, ovviamente, ma è piuttosto facile metterlo in luce, con un minimo di informazione e opposizione.
Quel che è più insidioso è l'attacco al senso comunitario. Insidioso da contrastare perché collide con il residuo ideologico che permea la società e soprattutto lo pseudo sistema di valori veicolato dai mass media. Un tipico esempio?
L'immigrazione. L'immigrazione incontrollata e mal gestita, disgrega i legami che reggono una società. Creano, ghetti, insicurezza, criminalità. E questo è sotto gli occhi di tutti coloro che vogliono vedere. Ma poiché gli immigrati mirano sopratutto al sistema di protezione sociale, creano conflitto con gli ultimi della società, i più poveri, i disoccupati, i pensionati, gli anziani, i giovani, le giovani coppie: per l'accesso alla casa, al lavoro, alla sanità, alla scuola, ai sussidi...
Indipendentemente dallo status, soprattutto in tempi di crisi economica, troppi immigrati e in tempi troppo rapidi, spostano a destra l'asse politico di un paese fino a provocare vere e proprie derive totalitarie e criminali sul modello dei greci di Alba Dorata. Senza abbandonare il giusto e imprescindibile senso di umanità e l'obbligo morale e civile dell'accoglienza, l'immigrazione deve essere disciplinata rigidamente per permettere integrazione e legame comunitario.

pippo pansa 15.10.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

visto a cosa serviva tutta la storia dei migranti (vittime di questo sistema)?

Sbarchi, al via l'operazione Mare nostrum
Pronti navi e droni, ci guadagna la Marina

"Missione umanitaria". Ma i mezzi scelti sono da guerra e finiscono per favorire le commesse militari

ifq

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.10.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

A. Disario: "La signora molto indaffarata dietro ai fornelli bollenti
..................ma sempre col sorriso testimoniava cosí la sua grande
..................voglia di lavorare, fiera del proprio prodotto e felice di
..................farlo assaggiare a tutti.
..................Questo dovrebbe essere l'esempio dell'Italia nel
..................mondo, gente come questa onesta che ti fa sentire
..................fiero di essere Italiano".............................................


Signor Disario,

non c'è alcun dubbio sulla dedizione al lavoro della gente Italiana. È un fatto riconosciuto ampiamente dalle Società straniere che ci hanno accolto e ci hanno dato anche una nuova cittadinanza.

Il problema di noi Italiani sta - non nel non essere lavoratori indefessi - ma nella nostra paurosa INADEGUATEZZA ad essere Cittadini e a mandare avanti - oltre la nostra famiglia ed il nostro lavoro - ANCHE la nostra Casa comune, cioè, la nostra Nazione.

È la COSCIENZA CIVICA che ci manca, e che ci fa tutti responsabili di aver condotto la nostra Nazione allo sbaraglio in appena 65 anni! Dal punto di vista della MATURITÀ CIVICA, della nostra consapevolezza, cioè, di essere una Società, uno Stato, una Nazione, siamo allo stato di pura BARBARIE. E se noi emigrati ci troviamo bene in seno alle Nazioni che ci ospitano è perché quelle Società sono tenute rette, pulite, efficienti ed ordinate - NON da noi, che se ne avessimo avuto la minima possibilità le avremmo ridotte a bordelli come l'Italia che ci siamo lasciati alle spalle - ma dalle popolazioni indigene che hanno la capacità culturale - ed ancor prima di questa - l'integrità della persona che permette loro di ESSERE Società, Stato, Nazione.

In conclusione: possiamo essere orgogliosi di essere Italiani come persone dedite al lavoro, ma come Cittadini capaci di ESSERE una Nazione degna di confrontarsi con le Nazioni del Mondo, siamo una VERGOGNA indicibile! Siamo semplicemente dei CAFONI CIVICI da quarto mondo, e giù di lì!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 15.10.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervento del banchiere MANDATO a Morcone il we scorso con Salvo Salvo Notav Mandarà Carlo Sibilia Salvatore Tamburro e Daniele Pace tra gli altri
Interventi del pubblico clamorosi
http://www.ustream.tv/recorded/39776511

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.10.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

*****COERENZA *****

# LA PROMESSA DISATTESA #
richiede una spiegazione.

Mi dispiace farlo ma entro in SCIOPERO.

Riposterò solo questa richiesta finchè
non ci sarà un chiarimento riguardo
alla PIATTAFORMA.

Daniela M. Commentatore certificato 15.10.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come sul Titanic

Se Schumpeter/Kondratiev hanno ragione siamo al ciclo lungo, non ci sara' ripresa.

Italy sta affondando ed i politicanti suonano sempre la stessa musichina...

Fabrizio Salvini 15.10.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

se ascoltate quagliariello parlare in aula adesso...capite in che mani siamo!!!in che dannato Paese viviamo!!!!e quanta merda dobbiamo ancora spalare!!!!!!!vinciamo noi!!!ma la sarà dura....

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.10.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPEEEEEEEEEEEE......!!!!!!!!!!!!!!!!!! QUANDO L'ORDINE DI SCENDERE IN PIAZZAAAA...!!!!!!!!!!!!!!!!!!!L'ITALIA STA MORENDOOOOOOOO.....!!!!!!! NON C'E' PIU' TEMPOOOOOOOOO....AIUTOOOOOOOHOOOOOHOOOOOOO.....!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato 15.10.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

'giorno blog
ma come fanno a stabilire i tagli da effettuare nella sanità della regione calabria ?
mi spiego ;
ieri a skytg 24 era in studio una persona ( di cui mi scuso di non ricordare il nome ) che asseriva che per la regione calabria esistono solo bilanci ipotetici per la sanità in quanto non esiste un bilancio scritto ma solo orale . SOLO UN BILANCIO ORALEEEEE????
nella speranza di aver capito male mi chiedo se non sarebbe meglio interessarsi più sul come vengono spesi invece che sul quanti ne vengono spesi nella sanità nazionale.
anche perchè 500 miliardi di euro x la sanità sono davvero tanti.
qualcuno mi dica che ho capito male vi prego.
italia senza speranza.

dario a., brescia Commentatore certificato 15.10.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUANO A PRENDERCI PER IL CULO.

O SI CAMBIA REGIME ... O SI EMIGRA!!!!!

--------------------------

MA CAMBIANDO GOVERNO.... SI PUO' DISCONOSCERE IL MES? = 125 MILIARDI ???

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Stanno distruggendo tutto ciò che ci è rimasto di pubblico: sanità e scuola. L'obiettivo è semplice far confluire tutto il business ai privati. A volte vien da pensare poco male, tanti parassiti in meno...
Ma attenzione non si è mai visto che in seguito ad una privatizzazione chi ne abbia beneficiato sia stato l'utente od il cliente finale.

Antonio M., pieris Commentatore certificato 15.10.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

http://webtv.camera.it/home

ora,in diretta dalla camera

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.10.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

FUORI TEMA

l'avete letta la legge di stabilità?????
ci rendiamo conto di quel che significherà per tutti noi?
TASI a parte, i tagli alla sanità porteranno all'impoverimento totale della classe media....
la sanita' non si tocca!!!!!!

credo che il FUORI TEMA,
innanzi ad una legge di stabilità come quella presentata dal PDC,
SIA D'OBBLIGO!!!!!!!

alnair gru, roma Commentatore certificato 15.10.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi gestisce i fondi delle restituzioni dei nostri eletti? Io sono certo, assolutamente certo, non ho alcun dubbio che se vengono gestiti dal "sistema" non un centesimo arriverà dove si vorrebbe. A parte il fatto che non sono mai stato d'accordo su questa decurtazione così drastica (ma tant'è) non sarebbe stato meglio destinare una parte dell'emolumento alle casse del Movimento, gestite da una squadra di 4, 5 persone di cui una fissa e le altre a rotazione ogni 3, 4 mesi? O se non per il Movimento destinate a progetti ben precisi, documentati tipo ristrutturazioni di edifici, bonifiche o cose simili?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 15.10.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

i dividendi e gli interessi delle cosiddette "rendite finanziarie" devono essere tassati alla fonte con aliquote PROGRESSIVE che salgano quanto maggiore è il patrimonio, i dati li hanno, c'è il Monte Titoli SPA, e se non li hanno allora che si dichiarino nella dichirazione dei redditi e vengano tassati con una imposta sostitutiva con aliquote crescenti al crescere del patrimonio investito
COME PREVEDE LA COSTITUZIONE
COME HANNO FATTO PER I PROPRIETARI DI IMMOBILI CON I CONTRATTI DI LOCAZIONE, altra imposta sostitutiva incostituzionale perchè non tiene più conto della capacità contributiva ma tassa indiscriminatamente con la stessa aliquota il piccolo propritario come il latifondiere,
se è chiaro il concetto possiamo andare avanti

BG

(Buona Giornata)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.10.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Alla RAI si parla di contratti stramilionari per quattro personaggi che devono fare 'SPETTACOLO'.
POI NON CI LAMENTIAMO SE LA GENTE FRUGA NEI CASSONETTI E IL POVERO PENSIONATO NON ARRIVA A FINE MESE, TANTO C'E' LA TV CHE LI SFAMA.
UN SOLO CANALE D'INFORMAZIONE VERA.BASTA MILIARDI BUTTATI AL CESSO!!!

Giovi F. Commentatore certificato 15.10.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog,
stamane 2 notiziole interessanti han rapito il mio sguardo
Prima-che i bambini a macchia d'olio,e legalmente, sino a giusta eta' o mai, non vengano vaccinati, big pharma non la digerisce e il nuovo mostro viene dalla polio israeliana--;O)che avrebbero trovato nelle acque reflue di non si sa precisamente dove. Sono fantastici questi massoni nell'inculcarci le paure--Seconda sempre dei massoni:fai la scuola di osteopatia 3+2 anni come qualsiasi laureato che si spacca il culo a studio e ti dissangui anche dei soldi che non hai, perche' ovviamente la scuola e' privata.
In piu' cosa succede?? I massoni italiani non ti riconoscono professionalmente perche' non ti sei iscritto a medicina, quindi udite udite, per riconoscere il capitale investito(e sicuramente anche la preparazione) mandano i massoni inglesi a certificare.Ma ora io dico??
<<<<APPELLO AI NOSTRI DIPENDENTI IN PARLAMENTO<<<<<
Qui stiamo dando i numeri.Per noi popolo italiano serve un reset sulla linea scuola.Omologhiamo il tutto alle direttive non solo europee ma di buon senso e mondiali perche' anche in altri stati avanzati ci sono forma di studio eccellenti.
BASTA MEDIOEVEO-
E poi per quanto riguarda la salute chiediamo info e notizie da esaminare accuratamente.E' inutile che l'ansa spara qualsiasi cosa per segnalare fatti non accertabili.
Devo dire che oggi iniziamo bene--Son gia' incazzata!
Beppe che epatoprotettore usi??
buona giornata!

mary dg 15.10.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno ne parla, nessuno lo dice, il coglione di letta va sbandierando che hanno abbassato le tasse.

Coglione di merda, a me ieri è arrivata la tares, me la paghi tu testa di cazzo pelata?

Ti ammazzerei!

Ale 69 Commentatore certificato 15.10.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5***** , l'effetto che mi fa ?
Quello di una VALANGA...che ingrandendosi sempre di più...travolgerà ...tutte le vecchie logiche.

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 15.10.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con i post posso essere d'accordo, critico (poche volte) in disaccordo (raramente) o indifferente (ogni tanto). Di quest'ultimo gruppo fa parte l'attuale. Di quanto facciano o dicano i pirati svedesi me ne frega tanto quanto facevano i vichinghi danesi. Spero che i nostri parlamentari europei che eleggeremo - intanto vengano scelti con oculatezza per le europarlamentarie - non si alleino con nessuno, nè verdi nè gialli nè blu ecc. I nostri problemi non li ha nessun altro Stato europeo.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 15.10.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La presenza di Grillo e Casaleggio è stata ed è fondamentale per la tenuta del Movimento. I Movimenti dei Pirati svedese e tedesco hanno escluso categoricamente la presenza di un leader,o come altrimenti si voglia denominare, ma ritengo che la differenza dei risultati sia indiscutibile.
Alcuni commenti di Grillo sono scioccanti e sferzanti come frustate ma di sicuro alimentano la dialettica e quindi la partecipazione .

claudia p. Commentatore certificato 15.10.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

…soliti sondaggi: tg1 M5S 22%, la 7 M5S 20% nelle ultime elezioni hanno sbagliato di -9%. Possiamo ora partire da un buon 30% in su. Loro lo sanno e rubano a più non posso, il tempo stringe. Ultima cazzata: capitan findus, con la legge di stabilità diamo certezze al Paese per almeno 3 anni. Massimo tre mesi avranno bisogno di altri “ritocchi” perché si saranno spolpati anche l’osso sacro! Vai M5S e non ti fermare!...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 15.10.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

@ Viviana Vi, : Tutto è possibile ...tranne quello che vietiamo..a noi stessi.
(da letteratura varia)

Paolo B.

Eposmail ,. Commentatore certificato 15.10.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo che i denigratori insistono, mi piace per loro ma sono una zavorra ca cui ci dobbiamo liberare perché il loro pessimismo fa solo il gioco di chi ci vuole tenere fermi sotto un gioco autodistruttivo.

Il mio motto è quello di Chesterton e dovrebbe essere il motto di ogni uomo di buona volontà: "E' impossibile ma tenterò!"
Tutti i più grandi balzi nella civiltà umana si devono a persone che hanno tentato l'impossibile e ce l'hanno fatta.
L'impossibile lo stiamo già facendo, per i miracoli ci stiamo attrezzando.
Eraclito diceva : "Bisogna volere l'impossibile perché l'impossibile accada"
Tutta la storia è costellata di eventi che erano stati dati come impossibili: il voto alle donne, la parità di diritti ai neri, la liberazione dell'India, la condanna della guerra, la fine della monarchia, la caduta dello stalinismo, la sconfitta del nazismo
E' crollato l'impero romano, crollerà anche il turbocapitalismo.
Non esiste servo o schiavo che non si possa liberare.
La mia speranza risiede sulla constatazione che c'è anche molta bontà nella natura umana e non esiste distorsione delle coscienza che non possa essere sanata da un processo di autoliberazione che porti a cercare la verità e ad agire secondo questa.
Sono sempre stata una insegnante per vocazione
E non si può essere un insegnante senza questa immensa fiducia nell'evoluzione di ognuno.
Col pessimismo e l'autodenigrazione non è mai stata vinta nessuna battaglia e davvero oggi più che mai in Italia non abbiamo bisogno né di pessimisti né di denigratori.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate, la rete ancora quasi non esisteva e chi la usava doveva conoscere l'inglese ed era solo uno schermo con lettere e numeri, la grafica non esisteva. ma si intuivano le potenzialità del mezzo di comunicazione. Eppure, pur conoscendo tale potenziale, io dico che la rete NON è tutto. Perchè non è tutto e non si può assumere a dogma? Perchè semplicemente la rete non comprende tutta la realtà e viceversa la realtà comprende anche la rete. Quindi, a mio avviso, non è tanto razionale (infatti non lo è)avere gli occhi imbevuti solo di rete. Molto è condivisibile, ma non il fatto che un medium così geniale sia il TUTTO. Rivoluziona certo. Ma ogni cosa è valida inn quanto la si usa in un contesto e con un approccio maturo. Ora, ditemi, potete considerare il nostro paese come un paese, una società matura? A mio avviso è la comunicazione e in impulso culturale a vincere. Non solo un click.

Felice L., estero Commentatore certificato 15.10.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana Vi: "Non esiste "l'Italiano" come classe, razza o status.
..................Ci sono "gli Italiani", che sono persone, alcune
..................furbette, ipocrite e opportunista, altre decisamente
..................criminali, ma conosciamo tutti un'infinità di buone
..................persone, civili,aperte al miglioramento, sane dentro,
..................che hanno valori morali, principi democratici e
..................rispetto civile".........................................................


Signora Viviana Vi,

ho una ben diversa persuasione di quale sia il problema di fondo di noi Italiani, e desidero condividerlo con Lei che ha condiviso la Sua visione con me, e noi tutti.

Lo farò con estrema sintesi, perché l'ora e tarda per me e debbo andare a letto. Lei sa cosa avviene ad un cavallo allo stato brado per diventare bestia da soma? Non glielo spiego perché mi prenderebbe troppo tempo e spazio, e Lei - nell'eventualità non lo sapesse - saprà trovare la risposta in un batter d'occhio.

Bene, quello che è avvenuto al cavallo è avvenuto anche a noi per mano di una lunga processione di dominatori stranieri che ci hanno fatto SERVI. Noi siamo gente con la "spina dorsale spezzata", così abituati al "padrone" che - quando ne rimaniamo senza per qualche tempo - ce ne inventiamo uno - il padrino mafioso, il cardinale, il politico potente - qualcuno, insomma, che funga per noi da stella polare che noi possiamo usare come VITALE punto di riferimento delle nostre vite.

Senza questo punto di riferimento ci sentiamo persi. Ne abbiamo assolutamente bisogno. Anche perché siamo così congenitamente "diffidenti" con tutti che non riusciamo a vivere d'accordo con gli altri, ed abbiamo bisogno del "padrone" che ci disciplini e ci governi.

Non stiamo parlando di bazzecole, Signora Viviana! Stiamo parlando di una "condizione" psicologica cristallizzatasi nei nostri geni attraverso i secoli che - a guarirne - occorrerà un lavoro lunghissimo, intensissimo ed ininterrotto!

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato 15.10.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti
vado un po'fuori tema per raccontarvi del made in Italy.
Ieri sera ho partecipato come tanti miei colleghi anzi quasi tutti nel settore gastronomico Italiano in olanda alla presentazione di prodotti Italiani e alla loro esposizione tenutasi a Scheveningen vicino all'Aia a cui ha presenziato anche il nostro ambasciatore in Olanda.
Quello che risulta evidente e' la grande voglia di lavorare quindi esportare il Made in Italy in tutte le sue forme e parlando con i produttori e' la loro voglia di scappare dall'Italia che emerge ,anzi sono costretti a farlo se vogliono sopravvivere visto che i loro prodotti registrano forti perdite a livello nazionale .
Alla parola politici si rendono benissimo conto di essere governati da cialtroni ignoranti incompetenti nonche' ladri , alla mia domanda per chi hanno votato la risposta maggioritaria e' stata che non hanno votato e per chi lo ha fatto il M5S e' maggioritario, il sentimento comune e' l'impotenza a cambiare le cose il contar niente da cittadino di essere esclusi dai giochi di servire solo in quanto mucche da mungere per il fabbisogno di questa classe politica sempre piu ingorda.
La loro speranza e' nell'esportare perche' sicuri di essere pagati e gratificati del loro lavoro.
A preparare le paste fresche vi erano due signori la famiglia BOlzaneto con cui mi sono intrattenuto hanno iniziato col loro laboratorio piccolo a confezionare paste fresche si stanno sviluppando cooperando coi loro vicini che a loro volta fanno i sughi :pesto, noci tartufo e cosi' via.
La signora molto indaffarata dietro ai fornelli bollenti ma sempre col sorriso testimoniava cosi' la sua grande voglia di lavorare fiera del proprio prodotto e felice di farlo assaggiare a tutti(il mio apprezzamento si e' palesato in 4 assaggi come quasi tutti del resto).
Questo dovrebbe essere l'esempio dell'Italia nel mondo gente come questa onesta che ti fa sentire fiero di essere Italiano.
Ne ho approfittato per fare campagna per il M5S.
Saluti.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 15.10.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento


Deficit della Sanità.

Dice il saggio :


" Se una siringa in un ospedale costa € 1,00 e in un altro costa € 10,00.

Prendete quello che acquista a € 10,00, e fatevi ridare gli € 9,00 di differenza"....

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 15.10.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog,qui caffè a 5 stelle!!!giornata dura mi sa..

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.10.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scanzi go home, servo della porcilaia partitocratica

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 15.10.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

travaglio e' diventato renziano
speriamo gli faccia fare la stessa fine che fece fare a ingroia e favia

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 15.10.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

EQUTALIA UN MOSTRO SENZA ANIMA

Dal 1996 al aggi ho lavorato per 7 aziende tutte specializzate in lavori pubblici, (strade, ponti, ecc)di queste: 4 sono fallite, 2 hanno chiuso, 1 è quella dove attualmente lavoro. Sono 17 anni che lotto per non andare a fondo, ho 60 anni, faccio mediamente 70.000 / 90.000 km. anno.
Il mese scorso mi è arrivata una cartella da Equitalia con un accertamento per imposte non pagate nei vari anni per €.26.000, ho chiesto una rateizzazione a €.460,00 mese per 5 anni, se continuo a lavorare senza che l'attuale Soc. fallisca o chiuda , a 65 anni finirò di pagare il mio debito.
Da notare che se NON avessi concordato la rateizzazione avrei subito un fermo auto (auto che mi serve per lavorare e l'attuale Soc. mi ha imposto di acquistare senza nessun contributo)
Se questo mi fosse capitato solo due anni fa non sarei stato in grado di pagare nessuna rateizzazione, l'ufficio di Equitalia a domanda risponde: queste sono le regole non sappiamo cosa fare.
Dai vari fallimenti vanto un credito per: stipendi non pagati, TFR, ferie, ratei di tredicesima, ecc. di €. 40.000, in 17 anni sono riuscito a portare a casa €.8.000, i Curatori sono intoccabili i giudici se ne fregano, questo è il paese di pulcinella.
L'italiano lotta tutti i giori solo per sopravvivere, poi sento in Reporter fiumi di soldi che non si sa dove vanno a finire e come vengono spesi, che il B. non vuole pagare il suo debito con la giustizia, la Casta sta facendo di tutto per proteggerlo, i governanti fanno finta di governare, solo propaganda, è diventato il paese del "SI SALVI CHI PUò".

P.S ma il Prof Zicchichi non ha neanche un minimo di vergogna a rispondere con strafottenza al giornalista, ( non saccio niente, non ero li, sono tutte bugie inventate) che pena.


Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato 15.10.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

scanzi .....scanz...afatica
non ci rompere il cazzo
con noi hai fatto la tua fortuna, adesso anche tu senti la voce del padrone piddino.
vaia afanculo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 15.10.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Ora veramente BASTA !!!
Dobbiamo scatenare una "GUERRA TOTALE" sui 98 MILIARDI di euro delle slot-machines ! In tutte le città d'Italia !!
Lo Stato italiano sta RINUNCIANDO a riscuotere un CREDITO di 98 MILIARDI di euro !!
Per NON PAGARLO, le dieci società che avevano ACCETTATO e SOTTOSCRITO il "contratto-concessione-convenzione" originario del 2004, dal quale è originato l'ACCERTAMENTO della Guardia di Finanza di 98 miliardi, sono riuscite a "modificare" tutto RETROATTIVAMENTE, a loro FAVORE, tramite "direttive parlamentari" del 2008 , "costringendo" la Corte dei Conti a NON POTER RICHIEDERE il pagamento dei 98 MILIARDI di euro !!!
E' TUTTO "chiarito BENE" nel sito
www.comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 15.10.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

In disaccordo con quel che leggo, sono fermamente convinta che i due Personaggi Grillo - Casaleggio siano altamente COMPLEMENTARI ma, soprattutto, sono fermamente convinta che in qualsiasi Movimento, piuttosto che in un partito, sia FONDAMENTALE la presenza di un Leader, anche se dietro le quinte, che detti le regole fonamentali del pensiero comune....
Perchè il pensiero comune, lasciato a se stesso, porta solo anarchia e confunsione...
non si arriva da nessuna parte senza una guida politica che sappia ascolatare
ma che sappia anche rendersi impopolare per le scelte prese.
Forza Grillo
Forza Casaleggio
per sempre, con voi!!!!!!!!
siete VOI la NS FORZA

alnair gru, roma Commentatore certificato 15.10.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano ha esortato a non propagare l’odio.
Ma da che pulpito viene la predica?
Tutto questo ventennio è avanzato sulla scia dell'odio e massimamente in Italia.
Odio propagandato contro i comunisti, odio finto e elettorale contro Berlusconi, odio fattivo contro i poveri, odio machista contro le donne, odio contro malati e bambini, odio contro gli omosessuali, odio sperticato contro ogni diverso, primo fra tutti il diverso per colore della pelle, per etnia, per religione, per alimentazione, per provenienza, per censo, odio per amplificati terrorismi e amplificati pericoli sociali.
A queste correnti di odio si sono aggiunti gli odi sportivi, quelli locali, quelli faziosi, quelli dettati da cretinaggine per nascita, quelli di chi vuole mantenere a tutti i costi le attuali aggregazioni di potere, quelli di chi attacca pervicacemente qualunque innovazione, qualunque idea di democrazia, qualunque speranza di evoluzione, qualunque tutela di un popolo.

Di queste correnti di odio Napolitano ha sempre fatto parte da 70 anni, parteggiando in modo fazioso nella distribuzione di potere a gruppi che nulla hanno a che fare con la democrazia, con gli interessi dell'Italia, con le scelte elettorali, col suo ruolo di super partes. E se queste seconde elezioni anticostituzionali sono avvenute, ciò è stato unicamente perché meglio di ogni altro Napolitano poteva tutelare gli interessi di una cricca disposta a non cedere un mm di un potere usurpato con la menzogna e con la manipolazione della legge.
Dunque, se si parla di odio, nessuno come Napolitano dovrebbe essere esentato dal nominare questa parola.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aspettiamoci un bell'indulto a berluscone.
Ringrazieremo a chi di dovere.

Giovi F. Commentatore certificato 15.10.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che questa manovra di questo governo fantoccio non sia la goccia che faccia traboccare il vaso, spero che qualche ministro si dimetta.;)
Ma non credo, non ne hanno nè la voglia , nè il coraggio.Rinunciare ai soldi non è possibile, nemmeno se la sanità va in malora.

Giovi F. Commentatore certificato 15.10.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

VIVIANA VI....li
Bella disamina, ma come intendi partire tanto per cominciare a cambiare?

Giuseppe L. 15.10.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Apologo di Shih-shuang

Un giorno Shih-shuang stava setacciando del riso quando il maestro Kuiei-shan gli disse:
"Non dovresti buttare ciò che i benefattori del nostro monastero ci hanno dato".
Shih-shuang disse:"Non butto niente"
Kuei-shan prese un granello di riso da terra e chiese: "Tu dici di non buttare niente… da dove viene fuori, allora, questo?"
Shih-shuang non seppe cosa rispondere…
Nessuno può dire se quel chicco di riso sia uscito dal crepaccio o sia germinato da una piantina nata in precedenza.
Il maestro Kuei-shan continuò: "Non disprezzare questo granello di riso, centomila chicchi nasceranno da quest'unico granello".


Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento

O T
Mi scuso per il fuori tema,ma credo sia importante,
stamattina nel tg 1 delle 7:00 hanno descritto la
nuova legge di stabilità che prevede oltre ai tagli
già annunciati l'estensione della social card anche agli extra comunitari,faccio notare che il grafico che riportava questa notizia è durato non più di due secondi.Insomma ci stanno togliendo e tagliando tutto per dare sempre di più agli extracomunitari,credetemi non sono razzista vedo solo quello che sta accadendo oggi,alla faccia
di chi dopo una vita di lavoro deve andare a rovistare nei cassonetti.Spero tanto di sbagliarmi

Michele A., VENOSA (PZ) Commentatore certificato 15.10.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I movimenti di piazza spagnoli e statunitensi si sono vanificati perché mancavano di un coordinatore come Grillo e di un ideologo come Casaleggio, dunque di un referente pubblico collettivo che alzasse le passioni e di una visione di futuro che criticasse in modo sostanziale e universale i principi del turbocapitalismo.
I movimenti dei pirati tedeschi e svedesi hanno sempre avuto un ambito molto ristretto, puntando essenzialmente alla libertà sul web e rivolgendosi fondamentalmente ad un pubblico di internauti. Non che l'informazione non sia importantissima nel mondo attuale, anzi è essa è alla base di ogni libertà, perché una informazione imbavagliata, come è in Italia, porta a una disinformazione patologica che ottunde le coscienze e agisce come una vera arma di manipolazione di massa portando la gente a ignorare i fatti e a votare per il proprio male. Tuttavia, solo il M5S si presenta, nella congerie dei nuovi partitini occidentali, come un vero e rivoluzione Movimento popolare che attacca il sistema neoliberista che sta ormai implodendo su se stesso, un sistema criminale centrato sul lucro e sul potere di pochi dominanti che favoriscono, oltre a se stessi, le potenti corporazioni delle banche, dei finanzieri, dei magnati, delle corporation e degli speculatori di Borsa.
Per tutti questi motivi, il M5S si propone come un esempio non solo all'Occidente, ma al mondo.
Un esempio ovviamente, come avviene a tutte le avanguardie, con i suoi difetti iniziali, difetti che si spera saranno via via temperati e risolti, via via che avanzerà la coscienza civile e la partecipazione.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Napolitano ha lanciato un nuovo monito :"attenti ai propagandisti dell'odio su internet".

Secondo voi a chi si riferiva?

Io lancerei un monito al capo dello stato con la dovuta educazione:"i giovani hanno il diritto di essere artefici del loro futuro".

Terry,mi 15.10.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate..ma anche su questo blog si "plagia le menti..dei puri e ingenui?"....questo blog da che parte del web starà...?da quella buona o da quella dei venditori di fumo?..gian e beppotto..chi sono i nuovi "gatto e la volpe" che ci promettano che i soldi si possano seminare nel campo dei miracoli e poi crescono da se!..oppure ci vogliono "traviare" come "lucignolo", portandoci nel paese dei ba-locchi!...chissà?..
Purtroppo il "Grillo" si prese una "bastonata"... alle volte capità..!specialmente quando si cerca di convincere la gente a regionare con la propria testa..anzi "si deve e si può"...per cui è normale che "qualcuno" si risenta se facciamo presente che tra la "TRISE" o L'IMU c'è poco differenza..oppure si sconsiglia l'acquisto degli F35, in cambio di coperture sulla SANITA'...(vedere il paventato taglio alla stessa per 4 mld...però sarà equo!)vedere la solita "manfrina" del ministro di turno che si "scandalizza"..al grido...la sanità non si tocca..!!...
Bene siamo sporchi,brutti e cattivi..!può darsi.."vendiamo fumo"..probabilmente c'è anche chi ne vende più di noi..!una cosa è certa..quando avremo la possibilità di togliere la spina a questa partitocrazia...sarà il "blackout" più grande della storia politica di questo paese...!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 15.10.13 08:08| 
 |
Rispondi al commento

IL PROGRAMMA UNICO

Ci siamo, il governo sta per la varare la manovra e che manovra.
Nei provvedimenti da attuare si intravvede un misto fritto di tagli ai servizi e nuove tasse con una misera contrazione al cuneo fiscale che porterà ai lavoratori 150/200 euro in più,all'ANNO però.
Be alla fine il governo delle tasse ha vinto ma dov'è il famoso partito degli oppositori?
Gia,il famoso partito di berlusconi che tanto ha criticato i comunisti e che ha lottato per l'abolizione dell'imu in cambio ha ottenuto 2 nuove tasse,la tari e la tasi con l'introduzione di un'ulteriore service tax che pagheranno anche gli inquilini,un risultato eccellente.
E l'aumento dell'iva? Quella già procede a tutto spiano.
E la tav e gli F35?Quelli sono nel programma unico.
Chi pagherà i debiti di Alitalia?I cittadini naturalmente alla faccia delle tante decantate privatizzazioni del partito delle libertà.
E i tagli alla sanità?Che muoiano i più deboli.
E l'indulto,l'amnistia,il reato di clandestinità questi non erano temi dei comunisti,buonisti,da salotti chic?
Che fine ha fatto la destra e i suoi temi di giustizia e legalità.
Cari elettori è da anni che vi prendono in giro.Destra e sinistra alla fine si vedono nel momento del bisogno ma evidentemente non il nostro.
Le manovre in Italia avvengono puntuali,senza se e senza ma da almeno 50 anni.
Prima c'era una finta lotta in Parlamento che desse una parvenza di democrazia oggi scrivono un programma unico e lo attuano nel silenzio assurdo causato da un frastuono mediatico senza precedenti.
La democrazia si sta assottigliando come il ghiaccio ai poli e il caldo lo sentono un po tutti.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 15.10.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA
STRUMENTO DI DISTRUZIONE E MORTE DELLE IMPRESE E DEI POVERI CITTADINI
se avete visto ieri sera report,avete potuto capire il potere immenso ed ingiusto di EQUITALIA,
che in pratica sta mettendo tutti sotto accertamento

e nel servizio faceva vedere un caso di un professionista assicurativo che per una discordanza di 1400 euro,secondo le valutazioni di equitalia
veniva SANZIONATO A PAGARE 79MILA EURO

cioè x 1400 euro doveva pagare 79ooo euro.

questa si chiama estorsione
questa si chiama tortura fiscale

nel paese citato dal servizio il 90% dei commercianti e cittadini erano tutti accertati da EQUITALIA

QUESTA è FOLLIA PURA

QUESTA DI CHIAMA DITTATURA FISCALE
tutti prima o poi cadranno dentro L'ACCERTAMENTO DI EQUITALIA e quindi saranno cavoli amari

FERMIAMO EQUITALIA SUBITO

orlando g., torino Commentatore certificato 15.10.13 08:03| 
 |
Rispondi al commento

IERI SERA REPORT
USCITA DALL'EURO: NON SI DICE CHE PER CHI HA QUALCHE SOMMETTA SEPPUR PICCOLA IN BANCA O ALLE POSTE IL VALORE SCENDE DEL 30% 40%..SE SI PASSA DALL'EURO ALLA NUOVA LIRA QUELLO CHE SI HA NON VALE PIU' UN CAZZO...
GRILLO FORSE CI DEVE QUALCHE SPIEGAZIONE..
REDDITO DI CITTADINANZA: MAI CHIARITO CHE COSA SIGNIFICA VERAMANETE..POTREBBE COSTARE DEI 300 MILIARDI DI EURO A 7-8 MILIARDI DI EURO..
PROPOAGANDA DI ALTA SCUOLA NON C'E CHE DIRE..
BEPPE GRILLO PURE TU???

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 15.10.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA

orlando g., torino Commentatore certificato 15.10.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

si pensa alle minoranze, come detenuti e profughi, dimenticando la massa dei cittadini italiani, i loro diritti, le loro sofferenze, le loro privazioni. perche'?
quando si pensera' a noi italiani?
http://www.nonsolonapoli.blogspot.it/2013/10/quando-si-pensera-noi-italiani.html

saluti beppe!
angelo d'amore - na

angelo d'amore 15.10.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale scuole che va male perché imita il comportamentismo americano???

Il nostro sistema educativo ha alla base pedagogisti di avanguardia come la Montessori e non si basa su nessun comportamentismo statunitense, ma, semmai parte, 60 anni fa, dall'attivismo di Dewey e della scuola-laboratorio di Chicago, dove si abbandonava la rigida ripetizione mnemonica di nozioni e si vivacizzava l'apprendimento con gite e viaggi, sport, attività varie, laboratori scientifici e di attività manuali.
Ma la pedagogia italiana, essendo stata sempre povera e ultima nelle attenzioni ministeriali, prese altre vie con sperimentazioni di grande interesse, specialmente alla scuola primaria, elementare e media, e specialmente in alcune regioni come l'Emilia Romagna, che crearono in passato modelli da imitare in tutto il mondo.
Solo nell'ultimo ventennio, ad opera di governi di cdx e csx (a col gravissime colpe pari) la scuola è diventata la cenerentola degli investimenti pubblici sino a scendere rovinosamente nelle classifiche mondiali come tristemente tutti sappiamo.
Oggi, per quanto gli Italiani siano al 18° posto per i cervelli ed esportino geni in tutto il mondo, abbiamo la prima università italiana (l'UNIBO di Bologna) al 194° posto; per laureati siamo al penultimo posto tra i 34 Paesi dell’Ocse davanti solo alla Turchia: i nostri studenti sono ultimi in matematica e conoscenza della propria lingua in Europa e la scuola italiana fa acqua da tutte le parti, per non parlare dell'abbandono governativo davvero criminale della ricerca.
Ma non è certo colpa del comportamentismo americano, bensì delle scelte delinquenziali di una Casta bipartisan di dx e di sx che ha preferito mandare al macero intere generazioni per mantenere intatta la sua impunità e il suo attaccamento al Potere.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 07:45| 
 |
Rispondi al commento

il FATTO QUOTIDIANO: se lo conosci lo....SCANZI.


si, si, come no, le istituzioni europee, la commissione europea.....blablablabla, caxxate su caxxate....e poi che succede ?

"la Camera dei Deputati ha ratificato oggi, con grande zelo e senza alcun dibattito significativo, con l’opposizione di 65 parlamentari di Italia dei Valori e Lega e con l’astensione di altri 65 parlamentari, il cosiddetto “Fiscal Compact”"

E dov'erano i voti contrari del M5S ????????
Cioè, persino la lega ha votato contro...ma caxxo, persino la legaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

M5S=PDL=PD

ilvagante 15.10.13 07:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Penso che mi sono stufata di sentire discorsi generici sugli Italiani generici e sono stufa di leggere discorsi qualunquisti, negativi e estremamente noiosi e ripetitivi,che bocciano gli Italiani tutti in categorie irricevibili dicendo con fatalismo: "Siamo così, non c'è niente da fare". E' come se la volontà di chi scrive intendesse incastrare "gli Italiani" in una classificazione che sembra una lapide,per cui "Siamo così", "Diamoci pace,"Non cambierà niente!" e morta lì. Ma a che servono questi discorsi pessimistici e suicidi? Niente di più falso, sterile e inutile, anzi niente di più fatalistico e controproducente!
Non esiste "l'Italiano" come classe,razza o status
Non esiste un DNA,una sorte,una fatalità eterni e dettati dal cosmo.
Ci sono "gli Italiani",che sono persone,alcune furbette,ipocrite e opportunista, altre decisamente criminali, ma conosciamo tutti un'infinità di buone persone, civili, aperte al miglioramento, sane dentro, che hanno valori morali,principi democratici e rispetto civile.
Siamo il Paese che ha più volontari di tutto il mondo.Abbiamo dato alla civiltà geni,scopritori, inventori, santi. Abbiamo lottato in ogni tempo contro le ingiustizie e le oppressioni.
9 milioni di Italiani hanno votato il M5S perché non sono rassegnati affatto al peggio, e in tutti i partiti o in quel 50% di elettori che non ha votato ci sono altri milioni di Italiani perbene che non si sono piegati al marcio della corruzione politica o a quello della corruzione personale.
Se noi fossimo davvero inchiodati in categorie fisse senza speranza, non varrebbe nemmeno la pena di fare niente e di combattere per un futuro migliore,ma,siccome questi milioni di Italiani perbene ci sono, esistono e non sono stupidi affatto, io credo che sia per noi e per loro che questa battaglia andrà avanti e alla fine avrà successo, alla faccia dei denigratori,dei fatalisti, dei pessimisti e di tutti coloro che con la scusa del "tanto siamo fatti così"non vogliono fare un benemerito ca..o.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Confucius Soft Power

Cameron di UK incontro' il Dalai Lama.
Cosi' quando chiese di visitare China gli dissero che poteva incontrare solo funzionari minori.
E Cameron annullo' la visita.

Oggi manda Osborne, ministro finanze, per riaprire
le relazioni...ed offire visti piu' facili per i cinesi spendaccioni in viaggio.

In China vogliono relazioni win-win e non supremazia West.


Fabrizio Salvini 15.10.13 07:11| 
 |
Rispondi al commento

A un sondaggio di repubblica su amnistia e indulto

http://temi.repubblica.it/repubblica-sondaggio/?pollId=4127&ref=HREC1-6

l'88% dei partecipanti ha detto che non vuole né l'uno né l'altro perché il problema delle carceri deve essere risolto diversamente. Solo il 4% ha votato per una amnistia e solo il 7% per un indulto
Come è chiaro, nemmeno tutti quelli che votano Berlusconi sono disposti ad accettarli
Ma davvero Napolitano intende gestire il potere sempre con la sua sola testa calpestando la volontà popolare?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 15.10.13 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Ultime notizie sulle slot-machines !

Oggi "Il Secolo XIX", in prima pagina , un "occhiello" con questo titolo
"Ai signori delle slot DUE miliardi di sconto voluti dal governo"
In seconda pagina c'è l'articolo che fra l'altro dice :
"L'esecutivo viene incontro, una volta di più, ai concessionari delle slot machine. Con un altro sconto, del 5% sulla multa da 2,5 miliardi. Potrebbe chiudersi così il contenzioso fra Corte dei Conti e concessionari con il pagamento del 20%, cioè 500 mila euro."

Altro che chiedere una "audizione" alla Commissione Finanze della Camera, come stavamo per fare !!!!
Bisogna mandarli TUTTI, TUTTI, TUTTI a casa !!!!!

www.comitato98miliardi.altervista.org

vincenzo matteucci 15.10.13 06:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di recente ho ascoltato una conferenza di una scrittrice documentarista molto nota, Lorella Zanardo, che confermava ciò che ci dicono i Pirati: anche in pochi, attraverso l'attivismo, possiamo recuperare spazi e dignità politica per le battaglie in cui crediamo. Il nostro Presidente delle Commissione Vigilanza Rai, Roberto Fico, sta cercando di fare proprio questo: riappropriare l'Italia di un mezzo di comunicazione, la televisione, che ormai è in mano ai partiti e da 30 anni ci propina sub-cultura e immagini che non corrispondono a nulla di quanto siamo e di quanto accade. Riprendiamoci l'Italia, la cultura, l'informazione.

Francesca S. Commentatore certificato 15.10.13 06:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi siete mai chiesti perché l'italiano é cosí stronzo?

Considerando stronzaggine la mancanza di cultura, il menefreghismo, e la mancanza assoluta di empatia, avete mai provato a darvi una risposta?

Il fatto é che siamo stati mal-educati cosí, da quando esiste l'istruzione pubblica obbligatoria.
Il nostro sistema educativo é basato sui principi del comportamentismo americano, filosofia di regime negli Usa di quasi un secolo fa,

sarebbe ora una riflessione, no?

salu2

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 15.10.13 05:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


ok, i Pirati c'hanno il Liquidfeedback e noi no,

non dimentichiamo peró che loro son Svedesi, noi invece siamo italiani.

Immaginate un popolo che vive da sempre chiuso nell'ignoranza, immaginate di liberarlo, finalmente, e di farlo scappare.
Fareste decidere che cammino percorrere a uno che ha vissuto sempre in una grotta al buio e nella totale ignoranza?

saludos

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 15.10.13 05:42| 
 |
Rispondi al commento

A casa mia comando Io!

Qualcuno lo ricordi alla British airways e alla Lufthansa!

Le Poste Italiane sono quotate in borsa e sono controllate dagli azionisti per una buona percentuale e se salveranno la nostra linea di bandiera, ben-venga!!

La British Airway e la Lufthansa sono anch'esse possedute da azionisti ma ci accusano che sono aiuti di stato!

La UE ha rotto i coglioni!

Non si può più fare un cazzo a casa nostra senza che la UE ci ficchi il naso!

Qualcuno mi spieghi a che servono le elezioni in Italia se devo rendere conto ad un gruppo di fascisti finanziari come la UE!

VI RICORDO COSA HANNO FATTO ALLA Grecia ! L'anno sistematicamente collassata con l'aiuto delle agenzie di rating!


Schumpeter

E la DISTRUZIONE CREATIVA in economia.
Che ricorda Kondratiev e i cicli lunghi(50-60 anni).

Incredibili rassomiglianze con lo Sheeva degli Hindu di 3000 anni fa.

Che si arrabbia e fa un CAMBIAMENTO PER UN MONDO MIGLIORE.

E da cui discende Ganesh = PROSPERITA'...


Certo negli ultimi anni si e' fatto un gran parlare invece di Keynes e DELLO SPENDERE.

CUI JUVAT?

Fabrizio Salvini 15.10.13 05:39| 
 |
Rispondi al commento

Terzo mondo digitale

Nei paesi del TERZO MONDO DIGITALE come Italy le
tivvi' sono ancora al centro di info.

Ma nella crisi odierna (quasi) solo il business
online sembra crescere...

Cambiamento epocale, nuovo ciclo lungo(Kondratiev)?

Perche' non hanno mai dato il Nobel a Kondratiev?
Certo Keynes serviva molto di piu' alle lobbies...


Fabrizio Salvini 15.10.13 04:40| 
 |
Rispondi al commento

dentro grillology qualunque idea che non rispecchia le idee di SEL alias rifondazione comunista è attaccato perché in veritò grillology è fatto da gente che proviene da sel e che non ha troato posto nelle liste di sel...... è accaduto a tinazzi che lo hanno attaccato perché ha provato a dire qualcosa leggermente difforme dall'ideologia SEL ... e cercano di rivoltarsi addirittura contro grillo e casaleggio in persona non appena che grillo o casaleggio differisono lievemente dalle iedologie SEL..


LO DICO AGLI ELETTORI DEL M5S che hanno creduto ai maiali volanti .....M5S è 80% fatto di intrufolati SEL grazie alle parlamentarie tarokkate che hanno permesso di abusare delle liste civiche..... se non eri SEL non potevi entrare!

bruno bassi ex iscritto dissidente 15.10.13 03:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo sito ormai è fatto solo di pubblicità ed ed è diventato inutile scrivere i commenti, non si capisce più niente , è solo confusione. Beppe quando fai un bel post sulla famosa piattaforma che doveva darci la democrazia diretta? Perchè non ci fai capire anche che sta succedendo col senatore Cioffi in merito al reato di clandestinità?

Luigi Capone, avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.13 03:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adriano Celentano

Ma che fa? Non si sente piu'...

Si e' gia' ritirato cosi' giovane?
Certo e' piu' pigro di Mina oggi...


Fabrizio Salvini 15.10.13 03:02| 
 |
Rispondi al commento

Shutdown

A volte democrazie diventano TROPPO LENTE nelle decisioni oppure NON DECIDONO AFFATTO peggiorando
i problemi attuali...

Brunetta-Fazio

Complimenti a Grillo per essere stato
l' ispiratore e forse il provocatore di quanto sta accadendo.
Certo FUNZIONA MEGLIO DI ELEZIONI.

Fabrizio Salvini 15.10.13 02:07| 
 |
Rispondi al commento

beh se letta spera che gli dica anche bravo dopo le sue brillanti, si fa per dire, ipotesi e iniziative, si sbaglia di grosso, farà a meno del mio sostegno e soprattutto accetterà le mie critiche che sono fondate e costruttive
'notte

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.10.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

POSTA...... AEREA


░░░░░░░░░░█
░░░░░░░░▄▄█▄▄
░░░░▀▀▀██▀▀▀██▀▀▀
▄▄▄▄▄▄▄███████▄▄▄▄▄▄▄
░░█▄█░░▀██▄██▀░░█▄█
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
░░░░░░░░░░░░░░░░░░█
░░░░░░░░░░░░░░░░▄▄█▄▄
░░░░░░░░░░░░▀▀▀██▀▀▀██▀▀▀
░░░░░░░░▄▄▄▄▄▄▄███████▄▄▄▄▄▄▄
░░░░░░░░░░█▄█░░▀██▄██▀░░█▄█
░░░░░░░░░░░
░░░░░░░░░░█
░░░░░░░░▄▄█▄▄
░░░░▀▀▀██▀▀▀██▀▀▀
▄▄▄▄▄▄▄

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 01:33| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere come si possa continuare a buttar via i nostri soldi in Alitalia, ora addirittura con le Poste???

Vorrei sapere a quali Italiani interessa mantenere una Compagnia che inghiotte ogni giorno 1,6 milioni di euro.
In Europa sono ormai parecchi i Paesi che non hanno una compagnia nazionale e volano lo stesso.

Quando sento lupi o fassina parlare di sinergie tremo per questa povera Italia in mani simili.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 15.10.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Comunque siamo una bella banda.

Ognuno vede il MoVimento a modo suo.

Stasera si parlava di quale fosse la politica estera del M5S.

Boh, e chi lo sa!

Io, personalmente, sono contro la politica americana, contro quella cinese, contro quella di questa Europa e soprattutto contro quella israeliana.

Sono per l'autodeterminazione dei popoli.
Bel concetto, ma quanto difficile da attuare.

Vorrei un'Europa federata, l'Europa dei popoli,beninteso, non questa delle banche. E vorrei cha a casa propria ognuno conservasse la propria sovranità.

Ma siamo in tanti e son sicuro che ognuno avrà un'idea diversa.

Siamo una comunità, ma non siamo ancora un vero movimento.

Dobbiamo ancora metterci d'accordo su tutto.
Alla prima discussione, vedi quella degli immigrati, abbiamo dimostrato tante differenziazioni.

Il fatto è che ognuno si porta dietro il proprio retaggio culturale.
A parole ci diciamo di aver superato l'età delle ideologie, ma in realtà ne abbiamo ancora addosso la muffa.

Beh, ci penseremo domani. Buonanotte!

Gian Paolo ® 15.10.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

se questo del 22% è un altro trucco per spostare risparmio sul debito pubblico dico che è un trucco idiota e un trucco anticostituzionale, altro che verso il debito pubblico con simile gente a governarlo
le regioni e le province sono un pozzo senza fondo
stasera a report ho ascoltato le solite polemiche verso la germania, quella che si è riunificata dopo il crollo di berlino mentre i nostri festeggiavano insieme agli u2, non c'è paragone inutile fare parallelismi che non reggono
alla radio ho ascoltato qualcuno auspicare tagli selettivi, di ce partiamo dai corsi di formazione finanziati dalle regioni, caspita d'accordissimo !, quasi TI PAGANO PER ANDARCI,
i corsi di formazione che non producono lavoratori ma che servono solo a finanziare i formatori sono da tagliare, iniziamo da lì, zacchete ! i corsi sull'organizzazione e sulla comunicazione zacchete !
via le province e via le regioni, UN BEL ZACCHETE !
via tutte le partecipate dei comuni con i loro consigli d'amministrazione UNO ZACCHETONE CHE LO SENTANO ANCHE IN AFRICA E SI SPAVENTINO !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.10.13 01:17| 
 |
Rispondi al commento

Palazzo Chigi e le spese folli della Casta.

23mila euro per rifare le poltrone nell’ufficio di Letta,

4.000 euro al mese di caffè,

3.500 euro per l’acqua

e già che ci sono affittano anche le lenzuola, perché non si sa mai chi si dovrà ospitare, 2.181 euro.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento


Blog di Beppe Grillo - Il Programma del Movimento a 5 Stelle
9 ott 2009 ... Li prendevano per il culo: bene, i partiti della rete in Germania hanno il 2%, è tutto iniziato adesso, ma questo dei pirati è fantastico, perché loro ...
www.beppegrillo.it/2009/10/il_programma_de.html

Blog di Beppe Grillo - Scatenate l'inferno
13 ott 2011 ... l'8,9 del totale, sono i voti raccolti ... dal Partito dei Pirati tedeschi alle elezioni regionali di Berlino. I Pirati informatici sono la formazione politica ...
www.beppegrillo.it/2011/10/scatenate_linferno.html

Blog di Beppe Grillo - 4 ottobre: nasce un nuovo movimento
4 ott 2009 ... Sono Rick Falkvinge fondatore e leader del partito svedese dei pirati. Buongiorno e grazie a Beppe Grillo per avermi invitato. Nonostante non ...
www.beppegrillo.it/2009/10/streaming_4_ott.html

Blog di Beppe Grillo - Anonymous: golpe contro Grillo
12 gen 2013 ... tempi del PCI paretecipavano atleti, all apertura dei cancelli, .... Marsili non è nuovo a queste porcherie infatti il Partito Pirata it ha in corso una ...
www.beppegrillo.it/2013/01/anonymous_golpe.html

Blog di Beppe Grillo - Siamo in guerra
17 nov 2011 ... In Germania il Partito dei pirati tedeschi sorto dal Web ha ottenuto l'8,9 per cento alle elezioni regionali di Berlino del settembre 2011.
www.beppegrillo.it/2011/11/siamo_in_guerra.html


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

prendi l'imu, che tutti quanti in europa hanno detto non essre giusta perchè non progressiva, beh almeno più la casa è grande e più paga perchè ha una rendita catastale più alta, ed è più giusta della tassa indiscriminata sulle rendite da risparmio che non valuta l'ammontare del patrimonio,
secondo me in italia siamo diventati tutti scemi o siamo su quella strada

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.10.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

non ho capito perchè il piccolo risparmiaore debba essere tassato con la stessa aliquota del berlusca, sono redditi da lavoro risparmiati, faccio fatica a capire la disinvoltura di letta e di tutti quanti quelli che vorrebbero addirittura questa aliquota al 25% senza alcuna progressività


TASSE SULLA CASA - "E’ istituito in tutti i comuni un tributo sui servizi comunali, denominato TRISE che si articola in due componenti: la prima, a copertura dei costi per la gestione dei rifiuti urbani(TARI); la seconda, a fronte della copertura dei costi relativi ai servizi indivisibili dei comuni (TASI)". Il versamento è effettuato, per l’anno di riferimento, in quattro rate trimestrali, scadenti entro il 16 gennaio, 16 aprile, 16 luglio e 16 ottobre. I comuni possono variare la scadenza e il numero delle rate di versamento. E’ consentito il pagamento in unica soluzione entro il 16 giugno di ciascun anno. L’aliquota di base della Tasi è fissata all’1 per mille.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

LA NUOVA TASSA TRISE - Soprattutto sembra profilarsi una nuova tassa sulle case e sui rifiuti che si chiamerà Trise e sarà divisa in due componenti: la Tari e la Tasi.

Tares, Trise, Tari, Tasi, la tassa sulle rendite finanziarie al 22% (sarebbe la tassa sui risparmi già tassati), non proporzionale rispetto alla capacità contributiva, INCOSTITUZIONALE, insomma ahah

che sagoma sto letta, aspettate domani dice


ripensando ai vari articoli di questa settimana mi è passata per la mente l'idea di farvi una proposta: considerato il fatto che questa è la piattaforma di discussione e votazione del movimento (fino a poco fa si vociferava che dovesse essere un cosa tanto inimmaginabile che la mente, trovandosela di fronte, collassava nell'impossibilità di concepirla) credo vi sia un problemino da risolvere per facilitare la nostra comunicazione con i vertici. mi riferisco al fatto che i commenti, le riflessioni, dei simpatizzanti del movimento si perdono nella valanga di post successivi, in particolare vengono seppelliti dalle decine e decine postati dai soliti figuri. la mia proposta è quella di reintrodurre la sezione dei commenti più votati la quale premiava le riflessioni più intelligenti, che di conseguenza favorivano un dialogo maggiore e migliore, con visibilità e durevolezza maggiori oltre ad essere un piccolo indice dell'orientamento della base.
pregherei chiunque sia della stessa idea di lasciare un commento richiedendo la sezione dei più votati. fate in modo di non ammassarli l'uno sull'altro(se ce n'è uno visibile aspettate che scorra agli ultimi posti). pregherei, inoltre, ogni persona di scriverlo solo una volta per ogni articolo del blog (metti che siamo in 3 non sarebbe giusto spammare a manetta su tutto il blog).
scusatemi per il post un po' lungo.
p.s.
non venitemi a parlare di troll e tutta la mitologia celtica. sono chiacchiere e le chiacchiere stanno a zero.

giuseppe r. Commentatore certificato 15.10.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOCIAL CARD - Altri 250 milioni di euro per il 2014 per la social card i cui benefici saranno estesi anche ai cittadini stranieri che hanno il permesso di soggiorno. La carta acquisti non sarà più limitata ai cittadini italiani

ma anche "ai comunitari non aventi la cittadinanza di uno stato membro che siano titolari di diritto di soggiorno

o del diritto di soggiorno permanente

o ai cittadini stranieri in possesso di

soggiorno Ce per soggiornanti di lungo periodo".

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

vabbè allora aspetto domani per mandare affanculo letta :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 15.10.13 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Il più fesso dei giornalisti RAI prende 100.000 euro all'anno. Guardateli in faccia. Sentite la loro voce. Che dicono? Che fanno?

gennaro esposito 15.10.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

-Sappiamo tutti che i nostri politicazzi sono primi nel mondo quanto a TRADIRE le promesse elettorali...

In campagna elettorale promettono mari e monti per poi fare sempre e REGOLARMENTE tutto il contrario di quello che hanno promesso.

Tanto, una volta eletti, CHI LI SCHIODA PIU' I LORO CULI FLACCIDI dalle poltrone??? E almeno per 5 anni, salvo elezioni anticipate.

E i poveri cittadini (o pesci in barile?)che si sono per l'ennesima volta fidati delle loro promesse (leggi 'stronzate')e li hanno votati, non hanno nessun arma a loro disposizione per CACCIARE GLI SPERGIURI.

Un'idea io ce l'avrei per limitare i loro danni.

Fare come in America...le elezioni di 'MIDDLE TERM'

A metà mandato si RIFANNO LE ELEZIONI per GIUDICARE L'OPERATO DELL'AMMINISTRAZIONE.

Se non altro...SI TRONCANO i DANNI DERIVATI DALLA FALSITA' DEI POLITICI ELETTI, e delle loro promesse.

Anzi...io aggiungerei, anche per evitare che i CAZZI LORO SE LI FACCIANO DI CORSA ANCHE NEI PRIMI DUE ANNI,...che si possano raccogliere un milione di firme per andare a votare anche prima della fine dei due anni iniziali...se fosse il caso...

Altro che permettergli di trattarci da FESSI!

Li mortacci loro!

Dino Colombo Commentatore certificato 15.10.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

CI STANNO FREGANDO CAMBIANO NOMI ALLA TASSE E LE AUMENTANO......

MA HANNO TOLTO L'IMU....TUTTI CONTENTI!!!!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 15.10.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Ciao ragazzi, volevo postare ancora qualcosa ma mi sa che è tardi, non sono più tanto lucido a quest'ora.
Ci becchiamo domani credo...prima o poi..
Buonanotte a tutti
un abbraccio

Pa

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 15.10.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zichichi... Che pena dopo una vita a rincorrere il Nobel. Invece, un'altra italiana lo vincerà per aver scoperto il BOSONE... la particella di Dio... Dio che avrebbe potuto aiutare Zichichi dopo la morte inattesa e prematura di Andreotti... Andreotti, che pur non essendo un fisico, era di casa a Erice, dove ha fatto la sua comparsa anche Papa Woitila... Woitila... che tra i tanti miracoli avrebbe potuto fare quello del Nobel a Zichichi... Zichichi che con un finanziamento astronomico ha cercato per anni il SUPERMONDO... dove ci saremmo trasferiti tutti lasciando questo mondo infame... e ingrato se non ha preteso il Nobel per Zichichi... Zichichi... dimenticato anche da Napolitano... che almeno avrebbe potuto farlo senatore a vita, altro che Rubbia!, magari con il logico Piergiorgio Odifreddi... Odifreddi... l'impertinente autore di ZICHICCHE... un titolo che é tutto un programma... libro bellissimo come l'imitazione di Zichichi dell'irriverente Crozza... Crozza che tenta inutilmente di riportarlo su questo mondo... mondo che Zichichi ammira dal suo Supermondo... che fluttua tra il CERN alla bellissima villa siciliana... che domina un golfo di straordinaria bellezza... passando per il terremotato Gran Sasso d'Italia dove si cercano neutrini... masse mancanti... e si parla soltanto di raggi cosmici e di decadenza, non di Berlusconi, ma del protone!

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 15.10.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera il Blog ha ritrovato la Poesia, sono felice per questo.
C'è sempre luce sfavillante di Stelle Pure, quando la Poesia scende tra noi.
Grazie Monica, grazie Paolo.
Che la notte brilli con voi.

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.10.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER CORTESIA

VOLETE RISPETTARE IL TEMA CHE QUESTO
BISTRATTATO POST PROPONE?
QUA C'E' GENTE CHE SI SPACCA LA TESTA
PER TROVARE SOLUZIONI E VOI CHE FATE?
VE NE SBATTETE ALLEGRAMENTE
E PARLATE DI TUTTO MENO DI DOVE
REALMENTE VI TROVATE!!!

Ernesto - La Habana 14.10.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento

per il Caciara.

No spiacente Caciara, non lavoro li.

Ciao

francesco Folchi, Roma Commentatore certificato 14.10.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema dei clandestini è semplice da risolvere in Italia come in Svizzera o in Australia.

Non è una questione di Umanità ma di Regole.

Si rifocillano le persone strappate ai fondali marini, e gli si spiega tutto quanto. Ma chi non ha diritto di stare in Italia non ci può stare.

Gli si dà da mangiare e quello che gli serve. Ma se non può stare qui non può. Come io non posso stare in Australia con un permesso turistico dopo un anno.

Non c'entra la carità cristiana. Ma la sopravvivenza di uno stato.

Non sono con il PDL che ci marcia con la bossi-fini né con la sinistra che ci marcia col buonismo.

Mi auguro la pena di morte per l'oligarchia del PD, che vuole avere il voto degli stranieri.

Non ho detto un'enormità. Se cambiasse regime e ordinamento, si potrebbero contenere sino all'emarginazione sociale, quelli che ora sono al potere in Italia, e che uccidono il popolo.

Populismo?

La gente chiede di sopravvivere e non si può accusare di populismo chi se ne fa interprete.

Si tratta di decidere chi deve vivere e chi deve morire. Le caste devono morire.

La gente comune deve avere una possibilità di vita.

Non possiamo fare i comunardi, stile SEL, che dice che ci sono i poveri da difendere sempre e i ricchi da ammazzare sempre. Non ha senso. Perché bisognerebbe stabilire la soglia di transizione da povero a ricco, da vittima a oppressore.

Se tutti avessero la possibilità di condurre una vita dignitosa, nessuno ce l'avrebbe con i ricchi, quelli che sanno fare cose che li conducono alla ricchezza.

Non si porrebbe la contrapposizione capitalismo/comunismo.

Si tratta di scenari ideologici triti.

Nessuno può limitare le capacità individuali. Ma neanche chiedere la pena di morte per chi resta indietro.

Si tratta di ridistribuzione delle risorse in modo equo.

Ci sarebbe lo spazio per i Grillo e per i barboni.

Ma è chiaro che mediamente nessuno ama essere mantenuto dato che l'autonomia si basa sul guadagno personale. Il Reddito di Cittadinanza è un paracadute

gennaro esposito 14.10.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Siamo sicuri che il dibattito sia all'altezza del problema esposto?".

@ Marco:

strisciante è il viziaccio di fare gli affaracci propri
senza rispettare le regole comuni che ci si è dati.
Non siamo mai stati un popolo unito; se è così
continueremo ad infischiarcene del nostro prossimo.
Sono ferocemente contro quel tipo di italianità
di sottobanco. Un cancro nelle nostre coscienze.
Peggio ancora della mafia. Ipocrisia strisciante.

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana 14.10.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I pirati esistono
non vivono solo nei sogni
solcano altri mari a vele spiegate
e tutto arraffano al loro passaggio veloce.

I pirati esistono
basta leggere bene i giornli
anche quelli famosi, meglio se datati
perchè ti fanno capire quanto hanno rubato

I pirati esistono
li vedi nei centri commerciali
tutti uguali ormai buoni solo a spillare denari
folla di gente sempre a nutrirli con spese. Ignari

I pirati esistono
sono quelli in doppio petto stirato
sorridono a tutti ma credono solo in se stessi
come vampiri ti saltano addosso forti e imponenti

i pirati esistono
sono nascosti nelle grandi banche
stessa bandiera con le tibie bianche incrociate
complici tutti di questo incredibile arrembaggio mondiale
I pirati esistono
hanno cariche molto importanti
forti di suo ma di fatto ricattabili in tanti
quanti in grado di reggere tanti fili e orride trame?

I pirati esistono
non combattono con armi consuete
gira le spalle, distraiti un solo breve attimo
vedrai la tua libertà sparire e con lei i tuoi diritti

I pirati esistono.... e sono tra noi....

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 14.10.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

126 miliardi di euro: è quando costa il cancro ogni anno nell'Unione Europea. La stima arriva da uno studio dell'Università di Oxford e del Kings College di Londra, pubblicato sulla rivista Lancet Oncology.

ECCO PERCHÉ NON SI TROVA LA CURA!!!!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Occorre defenestrare i papponi al potere.

gennaro esposito 14.10.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma cos'e'l'NCI?

Iacopo M., Berkeley, CA. USA Commentatore certificato 14.10.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

MARE NOSTRUM - OPERAZIONE CLANDESTINO SICURO ? -

"Abbiamo dato il via all'operazione Mare Nostrum". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, al termine del vertice di Palazzo Chigi dedicato all'emergenza immigrazione."

Mauro - Nell'operazione di sorveglianza e soccorso nel Mediterraneo verranno anche usati i droni, gli aerei senza pilota, oltre ad elicotteri con strumenti ottici ad infrarossi...

"utilizzeremo per la prima volta una nave anfibia che ha la capacita' di esercitare il comando e il controllo, con elicotteri a lungo raggio,capacita'
ospedaliera, spazi ampi di ricovero per i
naufraghi. Avremo 4 altre navi della Marina...

Nave anfibia San Marco operativa dal 18 ottobre - Sara' "operativa dal 18 ottobre" la nave anfibia San Marco della marina militare, inserita nel dispositivo della missione Mare Nostrum...

Mauro - Mare Nostrum "sarà un'operazione militare ed umanitaria e prevede il rafforzamento del dispositivo di sorveglianza e soccorso in alto mare per incrementare il livello sicurezza delle vite umane"....

Alfano - Migranti in salvo non per forza in Italia - ''Ci sono le regole del diritto internazionale della navigazione, non è detto che se interviene una nave italiana porti i migranti in un porto italiano. Si valuterà in base al luogo dove avverrà l'operazione''....

Letta - ''Ho espresso condoglianza per la tragedia di Lampedusa e abbiamo discusso su come è necessario un più stretto contatto a livello Ue per rafforzare Frontex e abbiamo discusso su aiuto bilaterale da parte della Finlandia''.

??????

Bah.. Non sarebbe stato meglio neutralizzare gli scafisti abolendo il reato di clandestinità (che li costringe a rimanere in Italia per il processo), controllarli all'approdo in terraferma e reimbarcarli per il loro paese d'origine,o
altri, disposti ad ospitarli?Ovviamente escludendo dal rimpatrio i richiedenti asilo politico...



ho fatto una piccola ricerca sui 250 commenti che precedeno il presente:

numero di occorrenze del termine "opensource": 1 (la mia).

numero di occorrenze del termine "software": 0.

numero di occorrenze dell'espressione "software libero": 0.

Siamo sicuri che il dibattito sia all'altezza del problema esposto?

marco c. Commentatore certificato 14.10.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Engström borde byta namn. Vad är det Piratapartiet för vissa namn? unserious! Engström, byta namn på partiet om du virklelig kommer att tas på allvar!

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 14.10.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

e intanto il PD riscopre Crisafulli, depennato dalle primarie in quanto considerato impresentabile, ora si ripresenta infatti per la poltrona di segretario del PD in provincia di Enna... che partito!

Lorenzo M. Commentatore certificato 14.10.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte stelle!!
sogni d'oro, a domani!!


evviva il partito pirata.

epperò, il M5S sembra ancora al palo con la famosa piattaforma opensource ...

l'ultimo casino della legge sugli immigrati non lo ho proprio capito. e viene proprio da lì: da un movimento che si riempe molto la bocca con la rete, ma spesso mi dà l'idea di non capirla e di non saperla usare.

marco c. Commentatore certificato 14.10.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

A se vi offendete a quello che vi ho detto ,no problem sapete dove sono anzi tra pochi giorni sarò anche libero disoccupato a zero euro ,la mia attività chiude in quanto parte lo sfrattò e a 48 anni,cazzo un casino ,gente non so che fare non l avrei immaginato,sono a pezzi.Scusate


sarebbe cosi facile tutti impegnarsi a non pagare il canone della rai... con il risparmio potremmo fare tante altre cose e anche se non le facessimo avremmo fatto comunque del bene per gli italiani: impedito il finanziamento della rai.

paoloeb 14.10.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Se accumulando sul tavolo un chicco di riso per volta dopo un certo tempo apparirà un bel mucchio di riso, a partire di quanti chicchi comincia ad esistere il mucchio?
Il mucchio comincia ad esistere nel momento in cui si assume la determinazione di accumulare i chicchi, anche se in quel momento sul tavolo solo c'è un solo chicco di riso e tutti i chicchi di riso sono da un'altra parte.
Se esiste il modo per accumulare (internet), la volontà di farlo(coscienza collettiva) ed il luogo fisico dove accumulare (le istituzioni) il mucchio vedrà la luce.
Vinceremo!

Jorge Corona Commentatore certificato 14.10.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Good luck!

THX 1138

Roberto Duvallo (thx1138) Commentatore certificato 14.10.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Quando ero giovane li invidiavo
belli, ricchi a bordo di vetture uniche
a fianco sempre qualche bella ragazza
gaia e sorridente, spesso mai la stessa

Quando son cresciuto ho provato anch'io
autonomia e denaro a sorreggere l'idea
tante possibilità per un vita monotona
e ragazze così, senza grandi ideali

Quando ho smesso ho fatto famiglia
altri problemi ma anche altri valori
lo sguardo analitico a cercare ragioni
valutare il mondo e tutte le occasioni

Quando son diventato maturo ho visto
chiarezza di visione della trasformazione
due passi avanti ed uno indietro
per osservare con calma questa nazione

Quando sono apparse le prime rughette
già sapevo che certe persone mi stavano strette
non ho fatto fatica a trovarne altre più belle
i simili si attraggono fiori e farfalle

Quando riesco a dare un peso alle cose
dico a me stesso che il tempo ha un valore
- Guarda avanti!- mi dico allora
non senza pensare al tuo passato in malora

Quando come adesso ci penso sereno
quante le cose inutili che ho scartato
non più miss né auto veloci e sportive
non apparire inutilmente in ogni dove

Quando so di aver ritrovato me stesso
in mezzo a tanta la gente o poche persone
ma anche da solo succede in qualche occasione
so di aver in mano più di qualche asso.

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 14.10.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ANCORA....

Scandalo Ior, dietro il crac della “Casa divina provvidenza” c’è uno strano conto legato alla banca
Scarica l'articolo in formato PDF

I giudici fallimentari hanno scoperto maxi parcelle ad alcuni professionisti e uscite mal documentate – Seguendo il denaro, si arriva così a un conto allo Ior sul quale moltissimi soldi hanno fatto “scalo” per poi rientrare, in parte con lo scudo fiscale, di nuovo in Italia – La suora con 27 mln di euro sul conto…


http://www.signoraggio.it/scandalo-ior-dietro-il-crac-della-casa-divina-provvidenza-ce-uno-strano-conto-legato-alla-banca/


QUANTO MARCIO C'E' IN ITALIA??????

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Un chicco di riso
non può esser deriso
se del nostro sorriso
intriso.

Eppure capitan pirata
propone una sparata
e si rivela na bordata
che gran figata!

Informazione
per tutti resurrezione.
Governo, maledizione,
ci porti alla rivoluzione.

Eppur noi ora ringraziamo
chi ci ha dato una mano,
occhi aperti e naso fino
vedrete se non ci inc...amo!

State pronti politicanti
che i maroni son giganti,
a dovere li avete infranti
e or son per voi, tutti quanti.

:)))

Monica R., PR Commentatore certificato 14.10.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Usate dei termini più idonei al parlamento,dopo la frase LADRI ...........OK Figli di PUTTANA ladri e mafiosi.Volevo annotare ai miei amici grillini che mi ha colpito l odio che hanno nei nostri confronti quelli del PD .Ci odiano più che il PDL e Berlusconi ve lo garantisco .Napolitano vai a fare in culo W Pertini lui e stato il mio PRESIDENTE.Povera Italia

umberto di nunzio, torino Commentatore certificato 14.10.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

ECCONE UN ALTRO :(

Il signor Ivan Catalano, deputato del Movimento 5
Stelle, sostiene nel suo rendiconto che
può restituire

allo Stato e quindi a NOI
solo 584 euro per sei mesi

cioè circa 97 euro al mese! IL RESTO DEL MALLOPPO (16.000 EURO LORDI AL MESE, ad oggi circa 96.000 euro) gli servono per "SOPRAVVIVERE" a ROMA! Volete mandare un saluto al Sig. Catalano? Jack

Per chi volesse invece scrivergli per complimentarsi o per chiedere delucidazioni, sono certo che il signor Catalano sarà ben lieto di ricevere la vostra mail di cui di seguito il link

http://www.camera.it/leg17/794?shadow_deputato=305528&email=catalano_i%40camera.it — con Alberto Luigi De Micheli

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=10151897293284351&id=209242939350

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera.

L'Italia è un paese dove il 70% della popolazione ha una cultura da terza media.
Questo dipende da quanto uno ginnastica la mente. Più impigrisci la mente più la cultura decade. Con la TV(soprattutto la berlusconiana) la decadenza è stata ancor più rapida.
Pertanto se qualcuno va a leggersi le statistiche dei "pezzi di carta" posseduti dagli italiani è probabile che non coincidano non il 70% accennato sopra.
Purtroppo però è così. la cultura generale è quella di un ragazzo appena uscito dalla 3^ media.
In un paese come questo ha ottimo gioco chi punta a parlare alla pancia delle persone, infarcendo i discorsi imbonitori con pseudo culture acchiappate dallo sciamano di turno. Tali sciamani sono certe belle menti (intellettuali dalle buone potenzialità)acquistate da certi paperon de paperoni che, conoscendo bene la situazione, colpiscono a botta sicura alimentando l'ignoranza piuttosto che la cultura.
In tale situazione, il Movimento, che è più una scommessa che una certezza, che invita (a volte con formule sbagliate) gli italiani a informarsi in prima persona piuttosto che credere a sciamani e ricconi di turno con tutti i codazzi di yes men dietro, non dovrebbe essere attaccato come invece accade.
Purtroppo in Italia non c'è più alcuna alternativa. Bisogna rifondare un po' tutto dalle fondamenta. E l'unico Movimento che dichiara ciò e vorrebbe sinceramente farlo è questo qui con 5 Stelle. Oggi il M5S detta l'agenda politica nazionale. Ma solo lui ha la forza di poterla attuare. Non è compromesso...

Non voler vedere che i parlamentari son gente comune, che restituisce i finanziamenti indietro, che lavora per tutti con caparbietà e slancio encomiabili, è delinquenziale.
E questo è il perché mi scaglio contro questi accusatori, tutti conservatori, che con futili discorsi trovano argomentazioni che non esistono.
C'è ancora una fortuna.
Fortunatamente il Movimento vola alto.
E così possiamo cagargli in testa.
Viva il Movimento 5 Stelle.

francesco Folchi, Roma Commentatore certificato 14.10.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA FINE DELLA FINE

...Un momento di lucidità.

Sei un precario.
Ti tassano la casa con tasse di cittadinanza.

Se rimani col culo per terra, ti continuano a tassare, invece di darti un sostegno.

Tu, chiunque sia, e qualunque cosa tu sappia fare, vuoi lavorare, vorresti pagare le bollette, l'acqua, il gas, l'elettricità, l'assicurazione auto, l'IMU, il canone rai, il possesso dell'auto, la tassa sulla spazzatura e sulle acque reflue... la qualunque insomma. Pur di restare un essere umano.

Ma ora sei disoccupato per il gioco della speculazione finanziaria e dell'UE, che suggerisce tagli, ma non cosa fare con il flusso migratorio a Lampedusa.

Non ti danno il reddito di cittadinanza se sei alla canna del gas.

Anzi,tagliano la sanità per pagare gli interessi del debito pubblico. 4 miliardi di taglio di punto in bianco, dopo il trend già al risparmio. Non a caso lo suggerisce uno della banca d'Italia. Gente che bada ai conti, non alla Vita.

Devi morire?

Andrai a vivere sotto ai ponti?

Ti suiciderai per equitalia?

Avrai un raptus e ammazzerai moglie e figli, e la TV lo racconterà usando le tue foto dei dei tempi migliori prese da facebook, quando credevi ancora nel domani?

Come ti toglierai d'impiccio?

Gli darai una mano a questo stato di gasparri e Co?

Ti senti ancora italiano? Un cittadino? Non una merda ridotta così dallo Stato italiano?

Non sei un terrorista né un violento, magari voti già M5s, ma ora?

Ora?

Lo stato vaporizza, i premier spolpano e vanno incontro al vitalizio.

Scrivi al blog di grillo invece di scassare tutto. No, non puoi dirlo, sarebbe incitamento alla violenza.

Resta la prepotenza del potere. Che farai? Muori d'inedia? Ti ribellerai a costo di diventare un kamikaze etico, oppure farai karakiri?

Cazzo!

Sveglia!

Sei un essere libero!

Puoi fare quel che vuoi, ancora!

Sei vivo, deambuli, usi il cervello!

Pensa, elabora, usati!

Pensa a come sopravvivere!

Non arrenderti mai!

Sei vivo!

Fa qualcosa!

In quest'istante!

Ora!

Cazzo

gennaro esposito 14.10.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà il potere
a cercare il varco
davanti al volere
d'una Stella e il suo arco.

Sarà l'urlo della battaglia,
a respingere l'orda
dell'accozzaglia
ormai muta, ormai sorda.

Sarà il suo arco
a tendersi vero,
è la luce che cerco,
sto seguendo il sentiero.

Dedicato a chi sa tendere l'arco.

Marcello M., roma Commentatore certificato 14.10.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=GitJiy9nhRE


io non dimentico nessuno!!!
andate a rivedere cosa raccontavano questa gente!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 14.10.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

ZIZCHICHI.... 6 FUORI!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano, ormai noi italiani abbiamo capito che dietro quella maschera di vecchio bonario si nasconde uno dei piú viscidi difensori della dittatura politico-mediatica.
La falsità e l'ipocrisia che emana la tua figura ci nausea.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 14.10.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

petta che lo riposto,casomai a scanzi venga voglia di credersi stimato da molti..
scanzi scanzi...io mi ricordo bene di te quando ci prendevi per il culo dalla gruber!!!quando fai il sapientino sul fatto!!quando dai i buoni consigli credendoti il nostro opinionista!!!ecco,offenditi ancora dai e poi scrivi un bell'articolino sù..la verità è che fai parte della stampa italiana,quella che ormai è ultima in tutte le classifiche relative alla libetà di stampa mondiale!!e non pensi che possa essere anche colpa tua????o no???e te la prendi se diciamo che la stampa non è libera e che neppure il tuo giornale si risparmia gli attacchi contro il M5S???tu e chi fa il giornalista sapete bene che avete potere di spstare voti o non lo credi???e quando dalla gruber o altrove ci dai i consigli e magari ci tratti da principianti che han bisogno dell'aiutino,credi forse che fai un favore al M5S oppure no???ecco...appunto!!quindi un conto è l'imparzialità giustissima,un altro è prenderci per il culo!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 14.10.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma quel "giornalaio" straniero a Piazza Pulita, mi sembra 'nu pochelille ricchione o mi sbaglio?

Er caciara..... Roma Commentatore certificato 14.10.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento

ma nel SUPERMONDO.......CI SONO I SUPERPOLITICI????????

ANCHE LI'!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
i partiti dei pirati di tutti i paesi hanno liquid feedback per la democrazia diretta.
Devi permettere anche al M5S di averne una affinché davvero la cultura cittadina si possa unire ad esperti e professionisti per arricchire di proposte ancora piu concrete e pratiche questo movimento. Possiamo fare la storia ma ci vuole la volontá. PERCHÉ NON FARLO??
Guardate qui:
http://partidox.org/solo-la-ciudadania-puede-pararlos-video-y-material-generado/

un abbraccio a tutti.

teobriga 14.10.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Domani interrogazione parlamentare Alitalia
1) TRONCHETTI PROVERA AZIONE FORZATA RECUPERO CREDITI
2) FAMIGLIA RIVA azione forzata recupero crediti
3) E TUTTE QUESTE FAMIGLIE CHE HANNO GOVERNATO IN 50 ANNI famiglie che si sono rubato tutto
Forse non sono chiaro
LI DOBBIAMO PRENDERE A SCHIAFFI e voi mi rompete le scatole con l'immigrazione Cu lu presidente Cu li giornali A SCAFFUNI TUTTI

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 14.10.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si era cominciato a parlare seriamente qualche giorno fa di una messa in stato di accusa del presidente della Repubblica per l'utilizzo improprio dei poteri concessigli dalla Costituzione?
Una richiesta in tal senso sottoscritta da decine di migliaia di cittadini, ed attraverso la rete tale risultato potrebbe essere raggiunto abbastanza facilmente, susciterebbe il necessario stimolo per il raggiungimento di tale obbiettivo.D'altronde l'impeachment non significa automaticamente condanna quanto piuttosto sottoporre a valutazione l'operato del nostro anziano nume tutelare teso al fine di recitare all'infinito il mantra della "stabilità".
Bella parola che nel caso italiano significa per le infinite caste che costituiscono il cancro del paese continuare a galleggiare sulla densa melma che copre tutta la società civile.
Il richiamare all'ordine il nume tutelare di questa classe politica del tutto squalificata sottoponendo ad un esame critico i suoi comportamenti e sopratutto dandone informazione ai cittadini è la giusta prova di forza tra il popolo ed i suoi cosidetti rappresentanti.
Non perdiamo questa occasione e richiediamo a gran voce l'impeachment del presidente della Repubblica.

gianni g., livorno Commentatore certificato 14.10.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Si scrive Engström e non Engstrom
___
_I I__
ö ö
((0))

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 14.10.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Immigrazione e integrazione. La rivoluzionaria dichiarazione del ministro australiano Peter Costello
In un articolo di ieri il CJ Caribbean Journal, informa che tre navi da guerra della flotta inglese pattuglieranno le acque tra le isole Turks e Caicos e Haiti, su richiesta del Governatore Ric Todd, per contrastare i “tentativi di entrare nei territori illegalmente”. La decisione è stata presa dopo l’arrivo di circa 300 migranti all’inizio del mese che sono già stati rimpatriati. Le navi controlleranno inoltre anche il traffico marittimo, la pesca e faranno servizio contro il narcotraffico.
In Australia, come abbiamo scritto recentemente, si sono organizzati con pattugliamenti e 007. In Spagna il Governo taglia la spesa sanitaria, escludendo dalle cure pubbliche i migranti irregolari o senza permesso di lavoro. La Francia è in guerra contro i migranti da anni (i disordini delle Banlieue sono un esempio di fallita integrazione). La Germania ci accusa, tramite il Ministro degli Interni Joachim Herrmann, di incentivare con 500 euri il trasferimento dei migranti sbarcati in Italia verso altri Paesi EU.

http://fetonte.blogspot.it/2013/10/clandestini-in-australia-navi-da-guerra.html

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Batte cassa all'Inps

Pensioni, la Kyenge vuole darle pure agli immigrati che tornano al loro Paese
Il ministro dell'Integrazione: "Oggi chi se ne va dall'Italia perde i contributi versati". Nel 2011 gli stranieri tornati a casa sono stati 32mila

ministro dell'Integrazione sta lavorando perchè gli immigrati stranieri in Italia che decidano di tornare al loro Paese d'origine possano ritirare i contributi versati o accedere alla pensione. Attualmente, ciò non è possibile. La Kyenge parla di "soluzione positiva anche per il nostro Paese

http://www.liberoquotidiano.it/news/1330687/Pensioni__la_Kyenge_vuole_darle_pure_agli_immigrati_che_tornano_al_loro_Paese.html

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

CHE BELLO... I POLACCHI SONO PIU' AVANTI DI NOI!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento

domani verrà lanciata la campagna:
BOYCOTT IL FATTO QUOTIDIANO.

partecipiamo numerosi!


------QUANDO LE FORZE DI POLIZIA/CARABINIERI/FINANZA/SERVIZI SEGRETI, COMINCERANNO A MUOVERSI ANCHE A LIVELLO LOCALE, NEI PAESI, NEI CONFRONTI DEGLI ATTIVISTI E FORSE ANCHE PIU' IN ALTO, VI ACCORGERETE COSA SIGNIFICA PROVARCI DURAMENTE!--------

MAI SENTITO PARLARE DI STRATEGIA DELLA TENSIONE? SAREBBE FORSE SOLO UNA PARTE DELLA STRATEGIA GLOBALE DA PARTE DEL SISTEMA! IL G8 DI GENOVA, DEL 2001, FU LA PROVA GENERALE E IL RISULTATO FU POSITIVO PER IL SISTEMA.

Se credete di fare qualcosa di utile al M5S scrivendo filastrocche, qualche rima, frasi scritte per altri constesti e che a voi paiono orecchiabili e simpatiche, vi sbagliate di grosso.
HO SCRITTO... "QUANDO COMINCERANNO A MUOVERSI"; MI SCUSO, HANNO GIA' COMINCIATO A MUOVERSI, MA VOI ANCORA NON VE NE SIETE ACCORTI, MA QUALCUNO SI'...

POVERI ILLUSI!

Possibile che nessuno di voi si ponga questa semplice domanda: Se per non perdere in VAL DI SUSA, sono disposti a schierare anche l'esercito, dopo avere commesso diverse vigliaccate, possibile che non comprendiate cosa sarebbero disposti a fare per non perdere l'Italia?

Sia ben chiaro che io non sto parlando di azioni da compiere, ma di comprensione, perché constato che la maggioranza pare non avere compreso la situazione.

MA E' COSI' DIFFICILE CAPIRE QUESTI FATTI, QUESTA SITUAZIONE?


picchio qui cafferino per chi sta guardando report o cose simili.tutti i media sono falsi.tutti!!!!sono il cancro del Paese,del nostro Paese!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 14.10.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ tutti:

abbiate la compassione di attenervi, per quanto possibile, al Post, grazie.
Altrimenti significa che Vi interessa solo fino ad un certo punto e basta.

OK così?

Grazie per latt.

Ernesto - La Habana 14.10.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATEVI CORAGGIO COMPAGNI E CAMERATI


FINI RITORNA!!!!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLUZIONE

Alla TV fanno finta di nulla.

C'è la realtà e poi loro, che cazzeggiano a vanvera. Partiti, nani e ballerine.

Non lo so, che bisogna dire?

Voglio essere civile, corretto, non esprimere una opinione aggressiva o violenta, voglio essere rispettoso della legge. Anche se in Italia c'è l'ingiustizia sociale per legge. Lo stato italiano ammazza i suoi cittadini per legge.

Non voglio essere un capro espiatorio, non voglio essere preso ad esempio da un magistrato ammanigliato per educarne mille

Ma come cazzo si fa a cambiare le cose, solo esprimendo un voto al M5s alle elezioni, o dicendolo, e nel mentre, si muore?

Quel che non voglio essere è fesso!

BISOGNA ORGANIZZARE LA RIVOLUZIONE IN QUESTO PAESE!

Non il terrorismo, stile BR, ma la rivoluzione di tutto il popolo italiano, 60 milioni in piazza, contro le cricche e le caste!

Mandiamo a cagare i nominati, che ora si sposano anche fra loro, incrociando antropologicamente il clan mafioso del PD con quello del PDL!

gennaro esposito 14.10.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok questo articolo, ma il movimento 5 stelle è più avanti, molto più avanti, volendo far diventare i parlamentari dei portavoce della volontà vera della maggioranza degli elettori, per ora solo tramite internet.

ETTORE L. Commentatore certificato 14.10.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Hej italienare, när vi skapar nyheter från femstjärniga bevelgelsen? direkt efter att kasta sina nyheter? vardag med korrigeringar på allt som lögn och bedrägeri? Stödja detta förslag, eftersom detta är verkligen vägen!

bästa hälsningar

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 14.10.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA

FABIO B., bologna Commentatore certificato 14.10.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Io appena riesco svendo il bilocale, compro un camper e mi rifugio nella foresta della Lama a nutrirmi di bacche, funghi e qualche lepre.
Tanto fra un paio d'anni saremo tutti obbligati.
Almeno abbasseremo il colesterolo...

Cait Sith 14.10.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

NAP... NAP CHI???? NON ESISTE!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Bon soir bloggers! una secca secca alla Paoloest

Domanda:

Ma la Casta è di Destra o di Sinistra??

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 14.10.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

disdite e fate disdire l'abbonamento al fatto quotidiano.
proviamo a fare qualcosa di concreto contro queste stelline isteriche, alla SCANZI, per capirci.
potrebbe essere un bel segnale anche per il resto della disinformatija di regime...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 14.10.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno scriva ----BASTA------
e votiamolo tutti

FABIO B., bologna Commentatore certificato 14.10.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano: "Attenti ai propagandisti
dell'odio presenti su internet"

Dove si deve firmare per l'impeachment? Non ne possiamo più di questo signore, mettiamolo a riposo, grazie

robert 55 Commentatore certificato 14.10.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

guardano report , mi viene da vomitare, BASTA BASTA BASTA -QUESTI SONO LADRI E BASTA-PERICOLOSISSIMI PER LA SOCIALITA'

FABIO B., bologna Commentatore certificato 14.10.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'intreccio BANCA -POLITICA e' come la mafia..............NON ESISTE!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

FAZIO(s0) ha detto che il suo programma si paga con la pubblicità, compreso il suo lauto compenso da 1.800.000 l'anno (lo stipendio medio mensile di circa 2000, dicasi DUEMILA, precari).
la GABANELLI dice che il suo programma lo pagano gli introiti pubblicitari.
tutte le star di mamma rai si sgolano ai 4 venti a dichiarare che il loro programma si paga con la pubblicità...

vabbè, ma allora la domanda è...
perché la RAI ha UN QUARTO DI MILIARDO DI PERDITE?
forse perché ci sono quegli strani movimenti di cassa verso società esterne???

ma soprattutto, visto questa grande mole di introiti pubblicitari...MA PERCHE' CAVOLO DOBBIAMO PAGARE il CANONE RAI???

davide lak (davlak) Commentatore certificato 14.10.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

dai Beppe mettiam su sto tg 5 STARS-- e divertiamoci un po', non ridiamo piu' siamo diventati un paese di tristoni scannati, mamma che diarrea!
Ci vogliono avvelenare ma noi abbiam le radici ben salde e anche Manzoni non pote' nulla con Il duo Porta e Belli.
Occasione unica di vero riscatto facciamo quello che va fatto e avanziamo.
Il post dei pirati e' interessante.
Potremmo dare voce agli islandesi per favore?
Un confronto ci vuole.Grazie.

mary dg 14.10.13 21:47| 
 |
Rispondi al commento

BENZINA ....... wham

a volte una piccola spesa tante soddisfazioni!!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

STROZZINI

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 14.10.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Siamo una repubblica delle banane, non una repubblica fondata sul lavoro, basta parlare di berlusca, immigrazione e caxxate varie: lottiamo per avere lavoro in Italia prima di tutto per gl'Italiani, poi potremo pensare ai milioni di africani che devono essere aiutati al loro paese.
E vaff...lo tutti quelli che caxxeggiano sul blog mentre mentre centinaia di migliaia di italiani lottano ogni giorno contro la disperazione del vivere. LOTTIAMO PER GLI ITALIANI!

robert 55 Commentatore certificato 14.10.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Paperina Fassina su la 7,un vero comico!!

NANDO C 14.10.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

non ne posso piu.mi stanno rifilando quel renzi in tutte le salse.me lo stanno facendo odiare.solo a sentirne il nome mi viene da vomitare.bastaaaaaaaaaaa.ho sopportato 20 anni di berlusconi.mi toccheranno 20 anni di renzi adesso?non me ne frega niente di cosa mangia di


come va al cesso.se va a donne o si fa inculare.se tifa per la fiorentina o per il carrapipa.se i suoi genitori sono vivi o morti.non me ne frega niente di renzi.toglietemelo dalle palle.quasi quai penso che lo facciano apposta per non farlo votare.ecco solo a parlarne ho combinato un casino con la tastiera.renzi,ma vaffanculo.


ABBATTERE IL GOVERNO LETTA E PORTARE IL M5S AL POTERE

Consideriamo in astratto la questione.

Si tratta della teoria dei vasi comunicanti.

C'è gente che ha ancora risparmi e liquidità, con cui pensa di mangiare oggi e domani, non avendo più un reddito.

Chiude il negozio.

Non si è fatta fottere da equitalia e dalle banche, credendo alle regole gaglioffe. Ha ancora un conto corrente.

letta ha il compito di travasare con le tasse questi euro e darli a francia e germania, con le regole-truffa della UE, la finanza e il sistema bancario.

C'è il modo di intervenire prima di svendere il demanio e far chiudere in toto il sistema imprenditoriale italiano?

Si può evitare l'apocalisse facendo esprimere ora il popolo italiano?

gennaro esposito 14.10.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

E molto chiaro che esiste un complotto internazionale che ha l' obiettivo di cancellare la Grecia, Italia, Spagna, Portogallo e cosi via siamo in guerra senza armi e una guerra economica non esiste piu' la sovranita' dei popoli saremo tutti costretti al fallimento. Non si fanno piu' elezioni sono tutti governi tecnici, decidono tutto loro non li ferma nessuno e sistematicamente uguale a tutti gli stati menbri di questa europa fallita dove il popolo non ha voce in capitolo
Bisogna andare nelle piazze e manifestare la sovranita'
Eliminare i politici corrotti, il movimento deve organizzare per le masse prima che sia troppo tardi.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 14.10.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

CARI ANZIANI D'ITALIA...ATTENZIONE AI PROPAGANDISTI DEL BERLUSCONISMO IN TV....VI HANNO GIA RUBATO TUTTO ANCHE LA DIGNITA'

aniello r., milano Commentatore certificato 14.10.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

I TIPI ALLA GASPARRI E IL CAOS

Andiamo di questo passo e, i tipi come gasparri, saranno i primi ad essere appesi a testa sotto come mussolini.

Deploro non auspico simili barbarie.

Ma, sociologicamente, è nei fatti. Accadrà. Tipi simili sono sempre stati più visibili, con i loro gesti insensibilmente provocatori.

Mi spiace per la fine che farà gasparri.

Sono contro la pena di morte e, figurarsi, contro i linciaggi.

Ma se la situazione precipiterà, le forze dell'ordine non ce la faranno a difendere simili figuri.

Sono compassionevole e spero se la cav: umanamente, lo preferisco.

Anche se i tipi come gasparri la propria fine se la sono "edificata" e precostituita con le proprie mani, in progress, gesto dopo gesto, per tutta la vita.

gennaro esposito 14.10.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Oggetivamente la rete in Italia da quanti è utilizzata come sistema per formare una prorpia opinione?

DA P-O-C-H-I

SFRUTTIAMO una rete al di fuori di alcune pastette come SKY (che lo userà schifosamente come ESCLUSIVA, ma tant'è...) APPUNTAMENTO QUOTIDIANO ALLE 19:00 così tanto epr sputtanare in anteprima le notizie farloche dei TG di regime.

E' PRIORITARIO toccare la coscienza degli IGNAVI, solo così potremo ribaltare questo paese.

Arturo A., Muscoline Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.10.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

P.S.:

okkyo ad ALITALIA!

Ernesto - La Habana 14.10.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento

HELLO italian people.

could you please wake up and promote with me a 5***** news happening on this site?

It will works, after the casta`s news, giving the correct picture of the facts!

Please join my proposal giving your vote to this comment.

Tanks!

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 14.10.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti alla Gabanelli che su Report ci racconta che Grillo voleva dare 1.000 euro a 50 milioni di italiani con il reddito di cittadinanza (cosa falsissima, vada la signora Gabanelli a prendersi la proposta REALE presentata dal M5S in senato per vedere se è così).

Mentre con il "reddito minimo garantito" tutto torna, basta cambiargli il nome e farlo presentare al Pd ed è subito la panacea di tutti i mali, non come il populismo di Grillo.

Complimenti anche a chi l'ha votata presidente della Repubblica questa falsona a libro paga del Pd

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 14.10.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

OT
Morto il nazista Erich Priebke condannato all'ergastolo per l'eccidio delle Fosse Ardeatine.
Scoppia un caso sulla sua sepoltura, per i credenti non c'è peccato che Dio non perdoni ..Pietas Umana o la solita ipocrisia ?
Io come Italiana non vorrei il suo corpo nel mio Paese!
Aveva cento anni , molti dei quali vissuti da uomo libero, come è stato possibile?
Grazie a quali complicità?
Per chi avesse voglia e tempo per approfondire :Odessa la Vera Storia
http://www.youtube.com/watch?v=QDChoqqO-0Q

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 14.10.13 21:27| 
 |